Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Piu' dell'inciucio pote' D'Alema

New Twitter Gallery

Più dell'inciucio potè D'Alema - Marco Travaglio
(38:06)
passaparola_28-12-09.jpg

Testo:
Buongiorno a tutti, mi scuso, ma sono giù di voce e un po’ raffreddato. Credo che, per riuscire a capire quello che sta succedendo e quello che potrebbe succedere nell’anno prossimo, dobbiamo focalizzare alcuni personaggi e credo che lo faremo nelle prossime settimane.

Il re dell'inciucio (espandi | comprimi)
Uno di questi, protagonista dell’inciucio prossimo venturo, anzi in pieno corso con il Partito dell’Amore è Massimo D’Alema. Massimo D’Alema ormai non riesce più a nascondere neanche per trenta secondi quello che vuole fare, perché è arrivato a un tale livello di inciucismo che gli scappano gli inciuci anche senza volerlo e quindi l’altro giorno, quando una giornalista gli ha chiesto se siamo nuovamente in clima di inciucio, lui ha risposto “ beh, insomma, gli inciuci non sono mica sempre stati soltanto delle cose negative: per esempio, Togliatti ne fece di positivi, perché a volte gli inciuci servono”.


Il primo inciucio: salviamo Rete 4 (espandi | comprimi)
Comincia subito, dicevo, con gli accordi sottobanco alla fine del 94: sopra il banco sfiducia il governo Berlusconi insieme a Bottiglione, allora leader del Partito Popolare e a Bossi, che rovescia il governo di cui faceva parte nel dicembre del 94. Alla vigilia di quell’appuntamento, ossia della caduta del primo governo Berlusconi il 22 dicembre 94, c’è una sentenza della Corte Costituzionale, la quale stabilisce un principio antitrust, correggendo la Legge Mammì, cioè la Corte Costituzionale stabilisce che la legge Mammì è incostituzionale laddove consente alla Fininvest di avere tre reti televisive, quindi impone che Fininvest scenda a due; a quel punto, subito dopo, cade il governo Berlusconi.

Secondo inciucio: al macero la sentenza della Suprema Corte (espandi | comprimi)
“Quali sarebbero in tutti questi anni gli accordi sottobanco che avremmo fatto con Berlusconi? Sarei curioso di sentire l’elenco”. Passano pochi mesi e, all’inizio del 95, Berlusconi ha un altro terrore: ci sono i referendum sulle televisioni promossi dalle Acli, dal gruppo di Fiesole, un gruppo di giornalisti di sinistra, promosso da varie associazioni Arci: si tratta di vietare gli sport dentro ai film in televisione, danno enorme per chi campa sulla pubblicità televisiva e si tratta di portare il numero delle reti a una per ogni soggetto privato, ogni soggetto privato potrà avere una televisione, che è già il massimo concesso negli altri Paesi, ci sono dei Paesi come la Spagna in cui non si può possedere neanche la metà di una rete televisiva, bisogna mettersi in società con altri.

L'inciucio definitivo: la bicamerale e l'eleggibilità fuorilegge di Berlusconi (espandi | comprimi)
E allora Berlusconi teme fortemente l’aspetto giudiziario, ora che i giudici hanno le mani sulla sua finanza estera, dalla quale poi si scopre che partiranno non solo i soldi per Craxi, ma anche i soldi per pagare i giudici, per aggirare le leggi antitrust in Italia, in Spagna etc.. E allora che cosa decide? Quando è debole sul fronte giudiziario Berlusconi fa la faccia serena e amorevole e chiede aiuto: il suo modo di chiedere aiuto è offrire il dialogo, il centrosinistra, nel momento in cui dice “ dialoghiamo, non andiamo alle elezioni”, che cosa dovrebbe fare?

 Iscriviti al MoVimento 5 Stelle
Nome: Cognome:

Copia il codice HTML e incollalo nel tuo sito web
E' disponibile DemoCRAZYa2009, diario politico di un anno italiano, di Marco Travaglio. Acquista la tua copia.
lasettimanabanner.jpg

28 Dic 2009, 13:56 | Scrivi | Commenti (710) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

questo paese non ha più memoria ne dignità!
ormai il compimento del programma piduista di licio gelli è quasi completo.altro che dialogo!
qui davvero occorre fare qualcosa di forte e di irreparabile......capite cosa voglio dire.....
Solo così tutto il marciume che ruota intorno e dentro la maggioranza, si sfalderà!
Poi voglio vedere chi voterà più i vari bandi,cicchetto,gasparrino, lamussa,capezzolone,cuaccuariello,scoda,bassi,
marroni,diotaiuti,caldarroste, etc.etc
La verità è che in nessuna altra parte del mondo civilizzato(?) si assiste a tutto ciò che stanno combinando questi malfattori farabutti.

E il popolo che fa? BzzzzBzzzz....DORME! Complimenti!

antonio di giovine 03.01.10 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Quella era un`ideologia sfociata nella follia collettiva,cosí come quella comunista.
Penso che la societá del futuro non dovrebbe fondarsi su nessuna ideologia,ma semplicemente sul buon senso collettivo.
La storia insegna...
Comunque sono daccordo con Patrizia sul fatto che non ci siano ideologie o leggi sbagliate,per quanto esse potranno essere perfette non lo saranno mai abbastanza,perché stará al buon senso collettivo rispettarle o meno e ľindole umana si sa,é composta tanto da lati positivi che negativi.
CIAO

Donato S., Vienna Commentatore certificato 03.01.10 01:10| 
 |
Rispondi al commento

I processi affrontati dal Cavaliere come imputato sono sedici. Quattro sono ancora in corso: corruzione in atti giudiziari per l'affare Mills; istigazione alla corruzione di un paio di senatori (la procura di Roma ha chiesto l'archiviazione); fondi neri per i diritti tv Mediaset (in dibattimento a Milano); appropriazione indebita nell'affare Mediatrade (il pm si prepara a chiudere le indagini). Nei dodici processi già conclusi, in soltanto tre casi le sentenze sono state di assoluzione. In un'occasione con formula piena per l'affare "Sme-Ariosto/1" (la corruzione dei giudici di Roma). Due volte con la formula dubitativa del comma 2 dell'art. 530 del Codice di procedura penale che assorbe la vecchia insufficienza di prove: i fondi neri "Medusa" e le tangenti alla Guardia di Finanza, dove il Cavaliere è stato condannato in primo grado per corruzione; dichiarato colpevole ma prescritto in appello grazie alle attenuanti generiche; assolto in Cassazione per "insufficienza probatoria". Riformato e depenalizzato il falso in bilancio dal governo Berlusconi, l'imputato Berlusconi viene assolto in due processi (All Iberian/2 e Sme-Ariosto/2) perché "il fatto non è più previsto dalla legge come reato". Due amnistie estinguono il reato e cancellano la condanna inflittagli per falsa testimonianza (aveva truccato le date della sua iscrizione alla P2) e per falso in bilancio (i terreni di Macherio). Per cinque volte è salvo con le "attenuanti generiche" che (attenzione) si assegnano a chi è ritenuto responsabile del reato. Per di più le "attenuanti generiche" gli consentono di beneficiare, in tre casi, della prescrizione dimezzata che si era fabbricato come capo del governo: "All Iberian/1" (finanziamento illecito a Craxi);segue...

a.paul lorenzi 01.01.10 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Praticamente il Gatto e la Volpe, con noi italiani creduloni nella parte di pinocchietti videodipendenti pronti a consegnare le nostre ultime 5 monete nelle mani di questi cialtroni doppiogiochisti. E visti gli ultimi avvenimenti (detenuti picchiati, ricatti e altro ancora)inutile sperare nell'arrivo dei carabinieri...

Buon anno a tutti quelli che non riceveranno gli auguri da nessuno....

Roberto M. Commentatore certificato 31.12.09 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Hi Mr. Travalio, here is DePietro

http://www.effedieffe.com/component/option,com_myblog/show,Il-mio-mascalzone-e-piu-pulito-del-tuo.html/Itemid,272/

conversazione telefonica intercettata alle ore 10.31 del 19 novembre 1995, fra Di Pietro (DP) e De Benedetti (DB)

Di Pietro: Pronto?
De Benedetti: dottor di Pietro?
DP: Sì...
DB: Non l’ho svegliata?
DP: No, assolutamente. Come va anzitutto?
DB: Sono Carlo De Benedetti... bene.
DP: Sì, l’avevo riconosciuta benissimo. Come va? Che piacere sentirla.
DB: Bene, bene... anch’io.
DP: Noi, a questo punto, ho capito che abbiamo tanti amici comuni.
DB: Eh, ne abbiamo tanti... sicuro.
DP: Tanti amici comuni con cui lavoriamo insieme.
DB: Bene... e Prodi è uno di questi, no?
DP: Prodi è uno di questi, sì. In questo momento, pensi, sono davanti al computer...
DB: Sì?
DP: Eh, sto scrivendo un’affettuosa lettera di ... e... attenzione verso Prodi, che credo farò con Scalfari publicamente (Eugenio Scalfari fondatore di Repubblica, ndr), perchè lui (Prodi) più volte mi sta tirando in ballo, in questi giorni, e voglio raccomandargli discrezione e serenità, ma lo faccio in modo molto cordiale.
DB: Sì, ma quando... ehm... il suo progetto va avanti?
DP: Il «nostro» progetto... il nostro, eh sì, il mio progetto va avanti. Sta... stiamo lavorando... ma quando avremo modo di parlarne, poi preferisco parlargliene a voce.....
red more on link above.

a.paul lorenzi 31.12.09 06:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le analisi e i commenti di Marco,sono sempre all'altezza per spiegare ciò che stanno combinando i nullafacenti stipendiati da NOI.La tanto acclamata riforma dello stato dove,fra le altre cose,si prevede la RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI e che farebbe nient'altro che BENE alla nostra politica,non avverrà MAI.I primi controriformisti del sistema si trovano nelle pieghe del sistema stesso,i vari BAFFINI VELENOSI,sempre con le argomentazioni pronte a difendere se stessi ed il sistema,non si TAGLIERANNO certamente l'erba (intesa nel senso più AMPIO)da sotto i piedi o come FUMO visto che la paghiamo NOI.Questa classe politica a confronto di questi temi,ha sempre privilegiato la NON INGERENZA tanto ci sono i POLLI che pagano il conto.Quando il PD-L riuscirà ad avere un VERO segretario (cosa che ritengo impossibile) forse sarà giunto il momento delle RIFORME e mandare a casa TESTADASFALTO o NANODEMENTE qualsivoglia.Certo,lottare è un dovere per quelle persone che si ritengo PER BENE e non ne vogliono sapere di questi parassiti fannulloni come il nano BRUNILDE per citare il più evidente.

Emilio F., voghera Commentatore certificato 30.12.09 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Giulio Andreotti prescritto per mafia.
Falcone e Borsellino uccisi dalla mafia.
Andreotti al Senato.
AUGURI! BUON 2009!!!

http://www.youtube.com/watch?v=U-9Saud39vg

Alessandro L 30.12.09 14:04| 
 |
Rispondi al commento

remainder per un inciucio

1. D'Alema: "Del conflitto d'interessi si occupa il Parlamento. Mediaset e' un patrimonio per il Paese". (corriere.it-ottobre 1998)
2. Piersilvio Berlusconi: "Mediaset è un patrimonio del paese" (ilsole24ore.com-settembre 2002)
3. Paolo Gentiloni: "Mediaset è un patrimonio del paese" (il messaggero-maggio 2007/Emiliano Sabadello)

www.emilianosabadello.com

Emiliano Sabadello Commentatore certificato 30.12.09 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Ieri un ragazzo da Londra diceva che le puntate di Annozero, diciamo quelle vecchie sono scomparse, in particolare quella del 28/02/2009.
Ho fatto una googlolata ed eccole, anche quella citata, Liste Pulite.
Ecco i link:
Liste Pulite: http://www.rai.tv/mppopupvideo/0,,RaiDue-Annozero-Puntate%5E0%5E62380,0.html

Tutte le puntate: http://www.annozero.rai.it/RaiDue/category/0,1067207,1067115-1077221,00.html

Spero sia servito a qualcuno che come me non vive in Italia e si informa sul WEB!!!

Grande BEPPE!!!

CIAO e buone feste....

Danilo S. 30.12.09 02:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'idea della candidatura della Serracchiani a governatrice del Lazio mi affascina. A parte la bravura, l'indiscussa moralità e la giovane età, sarebbe per la prima volta, una competizione tutta al femminile. Sarebbe interessante conoscere il parere del vertice del PD, sulla candidatura di un personaggio non legato al mondo degli affari(loro).

roberto p. Commentatore certificato 30.12.09 02:11| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo a Berluscao meravigliao ho una considerazione da fare... Io da ragazzo ero il bullo della classe, non perchè fossi il migliore.. ma bensì il peggiore! Più avevo sostenitori e più diventavo bullo e sbruffone.. se non avessi avuto sostenitori e vigliacchi che mi davano ragione, forse bullo non sarei mai stato! Non mi sento di giudicare e criticare il bullo del "Governo" forse la colpa maggiore e di chi lo vota e lo sostiene! scusate la mia riflessione ma è sotto il naso! Buon Anno a tutti.

gian a. Commentatore certificato 30.12.09 01:27| 
 |
Rispondi al commento

Li soprani der monno vecchio

C'era una vorta un Re che dar palazzo
mannò fora a li popoli st'editto:
"Ioo sò io, e voi nun zete un caxxo,
sori vassalli buggiaroni, e zitto.

Io fo dritto lo storto e storto er dritto:
pòzzo vénneve a tutti a un tant'er mazzo:
io, si ve fo impiccà, nun ve strapazzo,
ché la vita e la robba Io ve l'affitto.

Chi abbita a sto monno senza er titolo
o de Papa, o de Re, o d'Imperatore,
quello nun pò avé mai voce in capitolo."

Co st'editto annò er boja pe curiero,
interroganno tutti in zur tenore;
e arisposeno tutti: E'vero, è vero.

21 gennaio 1832 Giuseppe Gioachino Belli

telocaccio giovanni 30.12.09 00:45| 
 |
Rispondi al commento

Non credo che i politici leggano i commenti ai blog, però sarebbe il caso che qualcuno gli spieghi che è arrivato il momento di cominciare a farlo! Nel caso del Pd, ad esempio, potrebbero avere delle brutte sorprese alla prossima tornata elettorale; per quanto mi riguarda, se non si muove qualcosa, se non la si smette con gli inciuci (ma credo proprio di no) il mio voto se lo possono scordare, non si può dare fiducia all'infinito senza ottenere NULLA in cambio, quindi approderò sicuramente ad altri lidi, che sceglierò tra quelli (uno? due? mah) che fanno opposizione seriamente "senza se e senza ma" (come disse fintamente qualcuno alcuni giorni fa...)

Luciano'65 30.12.09 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo parlando di cose di oltre10 anni fa cose che poche persone ricordano meno male che Travaglio lo ricorda a tutii gli smerorati,e ancora le persone lo pensamno a quello psiconano del ca..o ma quando lo vogliamo capire che questa persona ci sta rovinando oramai ha conprato tutti, è tutti non gli possono dire di no. I fessi siamo noi.

Domenico Orlando 29.12.09 22:14| 
 |
Rispondi al commento

scudo fiscale

in sostanza è la prima operazione del mafiogoverno che non va completamente e solo e totalmente a danno del paese.

Stavolta la mafia ha guadagnato molto nel lavaggio del denaro, anche se paga la percentuale a uno stato, anzichè a una malavita organizzata in forma diversa dallo stato.

Così le mafie pagano dieci volte di meno e danno questo contributo per il lavaggio allo stato italiano, che almeno qualcosa ha preso.

potremmo uscire allo scoperto e chiamarci MAFITALY, e far pagare il pizzo con le aliquote irpef, offrire servizi import-export di droga, armi, schiavi, prostituzione ... in pratica far emergere il nero.

E si potrebbe così diventare ricchi e grandi, nel male sì, ma grandi.

libertà e amore a voi tutti.

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ricorda quando il Nano dava il suo supporto alla candidatura di Dalema alla direzione della UE?
Non lo fece per nulla...sapeva che Dalema lo avrebbe contraccambiato...

John B. Commentatore certificato 29.12.09 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Dei 95 miliardi rientrati Solo il 5% verra' usato, ma non per noi ma dalle banche.
Lo scudo al 5% fu fatto non x far rientrare capitali altrimenti persi ma perche il G20 gia aveva siglato leggi per beccare gli evasori a livello mondiale allora per non essere beccato il Nano si e' fatto lo scudo fiscale pagando solo il 5%, ora e' salito al 6 e poi al 7 perche i suoi capitali sono gia rientrati

John B. Commentatore certificato 29.12.09 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chiarisco subito che non voterò per la mafia ed il razzismo (pdl) ma è altrettanto sicuro che se il cosidetto "uomo di sinistra" (Dalema) si alleerà per l'ennesima volta con l'ipocrisia pura (Casini&c) mi rifiuterò di nuovo di votare PD (Partito Democristiano). non credo che sarò l'unico e siccome sicuramente ciò accadrà sono quasi certo che questo regime razzista e mafioso continuerà ad avere pieno potere e ne avrà sempre di più...
considero Dalema uno dei tanti complici dello stato attuale della nostra politica. Bersani una delusione. sarebbe ora che in parlamento andasse gente diversa dai soliti mafiosi e razzisti (PDL) o mediocri politicanti "moderati" incapaci di guardare oltre le loro grandi e lussuosissime quattro mura.(PD). esistiamo anche noi contribuenti, cioè noi esseri umani con zero privilegi se non ve ne foste accorti. "caro" PD, le vostre "strategie" sembrerebbero fatte solo per acappararsi le "grazie" del Vaticano. nell'ipotesi assurda che riusciate a vincere voi le elezioni, argomenti come eutanasia, aborto, antiproibizionismo, laicità, spariranno comunque del tutto, perchè sono argomenti di sinistra e voi non siete di sinistra, casini è un "estremista di centro" come si è lui stesso definito e voi non siete proprio un c....! basta guardare i vostri manifesti di propaganda elettorale per rendersi conto che il PD (partito democristiano) non ha argomenti. Voi (PD) siete solo i grandi assenti.
che finzione la polemica su Vendola. è chiaro già da qualche tempo che dovrà farsi da parte, vi prego PDisti, non fateci sapere più niente delle vostre insulse diatribe, sappiamo già come andranno a finire le cose: mafia e razzismo (PDL) continueranno ad imperversare con il vostro aiuto (PD).
Bye

Marco M., Genova Commentatore certificato 29.12.09 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo il "Dalemismo" sta già procurando i suoi primi effetti.
Qui in Puglia il sindaco Emiliano, prossimo aspirante governatore regionale, ha già trattato lo scambio della sua poltrona da sindaco a favore del PDL.
Solo il Fatto Quotidiano sta portando alla luce una vicenda dove, come sempre, noi cittadini ne faremo le spese.
Al dott. Emiliano (la cui giunta si è insediata a Settembre u.s.) vorrei chieder conto di dove andrà a finire il suo programma e, soprattutto, la promessa dei 15.000 posti di lavoro.

Aveva parlato di progetti, di una nuova stagione per Bari ed il suo territorio:
perchè ha deciso di scappare via dalle sue responsabilità?

Mi auguro che l'IdV, al quale ho aderito, chiarisca la propria posizione in merito e fugga da accordi (inciuci) con logiche lontane dagli interessi della gente e delle comunità in cui opera.

Antonio C., Bari Commentatore certificato 29.12.09 18:10| 
 |
Rispondi al commento

La situazione attuale e´dovuta al suffragio universale e all´universale rincoglionimento di coloro che votano.
La classe politica e´lo specchio della nazione che rappresenta (in un paese democratico).
Democrazia vuole che sia la maggioranza a decidere chi li rappresenta.
Se uno non si sente rappresentato vuol dire che appartiene alla minoranza.
Io da tempo ho smesso di credere in un possibile miglioramento.
Se la vita ci propina limoni l´unica soluzione e´imparare a fare delle buone limonate.


ps:
NUOVO POST!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato 29.12.09 17:44| 
 |
Rispondi al commento

quando si dice perseverare... se uno di noi cioè un essere piccolo piccolo, a commesso un piccolo reato, verrebbe additato come gangster, se uno di loro grandi grandi... commette un piccolo reato viene considerato fesso... potevi pappare di più...

valter p., roma Commentatore certificato 29.12.09 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Amici cari, mi sto' strarompendo i coglioni...

sono da tre anni sul Blog,Annozero,Report & co.....ma', in Itaglia non è cambiato un cazzo...

Beppe, dobbiamo accelerare....la Alfano,De Magistris e i 30 Consiglieri comunali,non bastano...

bisogna andare in TV, ad Annozero,Ballaro',Exit,L'Infedele e pubblicizzare il MoVimento....

aprire delle sedi, nei capoluoghi di provincia,dove vedersi e strutturarsi sul territorio...

bisogna fondare un Nostro Sindacato a supporto del MoVimento...

una Banca Etica, dove depositare i Nostri risparmi, che vanno a finanziare a tassi minimi i mutui e prestiti dei tesserati del MoVimento....

una Onlus del MoVimento, dove i tesserati e chi vuole, devolgono il 5 x mille per finanziare i Nostri progetti..

e tante altre soluzioni....

rispondi Beppe...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 29.12.09 17:41| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.cosmogonia.org/blog/elenco-parlamentari-indagati-condannati-arrestati-inquisiti-patteggiati/

Elenco parlamentari Indagati, condannati, arrestati, inquisiti, patteggiati, prescritti…

Stato dell’arte ad oggi 8 luglio 2009, in ordine alfabetico e non di merito..

Questa è la crema della crema che abbiamo nelle nostre istituzioni,mi raccomando ai sacchetti da vomito da tenere a portata di mano........

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 29.12.09 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Pienamente daccordo con chi vuol fare qualcosa di più, che scrivere la propria indignazione sul blog. Tipo : Banca (x finanziare il movimento a 5 stelle, studio di avvocati etc..) Contro l'inciucio ,non sarebbe male fare un v-day contro chi lo propone, tanto da far capire a Bersani che altre cose del genere non le accetteremo più. Una domanda : ma chi da sempre vota IDV può iscriversi anche nelle liste del movimento a 5 stelle ? Beppe se ci dai una risposta hai già un voto in più. Muoviamoci gente .

luigi de Gennaro 29.12.09 17:35| 
 |
Rispondi al commento

==========================================
=========== V I A C R A X I ============
==========================================
(ma anche gli altri, via di corsa!)

Benedetto Craxi detto "Bettino"
(Milano, 24 febbraio 1934 – Hammamet, 19 gennaio 2000)
è stato un politico italiano,
anche per troppo tempo,
più conosciuto come "Bottino".
nato nello stivale, dopo diverse stivalate nel culo da parte della magistratura è andato a crepare in terra straniera da latitante!
per molti uno statista, per altri un ladro,
gli crearono anche a lui, come al suo discepolo silvio, una canzoncina dedicata!
al silviolo, ottavo nano della seconda ed ultima repubblica, il motivetto:
meno male che il nano c'è!
a lui, poveretto:
"vuoi anche queste, bettino vuoi anche queste!"
dopo il lancio delle monetine, fatte da appartenenti a partiti che ora lo difendono, come da tradizionale meschinità italiana,
il malcapitato cinghiale grassone scappa con la cassa in terra islamica, perchè là il maiale non lo mangiano!

ora, dopo il giusto trascorso di giorni, mesi ed anni, l'italia intera si ricorda del suo figliolo mal capito come spesso capita, e gli dedica vie, per ora, poi magari anche palazzi e stadi!

tutto questo per continuare a farci giustamente prendere per il culo all'estero, arte nella quale negli ultimi quindici funesti anni siamo diventati campioni mondiali, grazie alla nanesca cultura che ci guida verso il luminoso, a scacchi, fututo!

BUONASERA, SBULLONATO POPOLO DI TOPOMASTICA CORTA MEMORIA!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato 29.12.09 17:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

È chiaro che l’opposizione si è opposta a cosa?
Basta vedere anche in tutte le amministrazioni, in tutti i paesi, gli sprechi l’arroganza del potere ed il resto, i favoritismi.
Berlusconi ha fatto le leggi ad personam ma anche gli altri hanno fatto molto
Basta avere un po’ di buon senso per accorgersene.
E allora?
continua

fabio mazzoli, vicarello (li) Commentatore certificato 29.12.09 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Capezzone mi sta sullo stomaco allora gli ho fatto un video
http://www.youtube.com/watch?v=-aEU2ny790k

Qui un fotomontaggio del Nano

http://cid-0a471f46f7c98e80.skydrive.live.com/self.aspx/.Public/Babbo%20Silvio.jpg

John B. Commentatore certificato 29.12.09 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Quando leggo Travaglio, non so se incavolarmi o se rassegnarmi.
Dice delle ovvietà, Ovvietà documentate, ben scritte ma che tutti noi dovremmo intuire.
È chiaro che se al potere oggi c’è un ex iscritto alla P2, un associazione che sempre ricompare quando si scava nei misteri d’Italia, (in tutti) è chiaro che qualcosa non va.
È altrettanto chiaro che se l’opposizione è rimasta opposizione, ha finora fatto un gioco di potere e non di buon governo.
Mi ricordo che la signora Bindi, ora eroina per aver risposto: - non sono una donna a sua disposizione- una volta si sottraeva sdegnata, quando ministra della salute, veniva incalzata da un giornale satirico, circa il suo comportamento riguardo al sangue infetto da epatite C e da HIV sui sui controlli. Visto che l’azienda del sangue, aveva rappresentanti nel popolo PD, DS, Ulivo, Margherita o come cavolo si chiamano.
continua

fabio mazzoli, vicarello (li) Commentatore certificato 29.12.09 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno mi dà la ricetta dei dolcetti freddi al cocco?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.12.09 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai salami del blog, Silver, bannatus e soci
La ricetta del vero salame di cioccolato

Ingredienti

200g di cioccolato fondente
100g di burro
150g di biscotti (Oro Saiwa)
2 tuorli
50g di mandorle o noci o nocciole a pezzetti

Mettere il cioccolato in un pentolino.
Sciogliere a bagnomaria ed aggiungere il burro
Sbriciolare grossolanamente i biscotti con l'aiuto di un matterello (si mettono dentro un tovagliolo e poi si rompono con un matterello o un batticarne)
Metterli in un conchino (conservando a parte le briciole più fini) ed aggiungere le mandorle, le nocciole, le noci a pezzetti...
Versarci insieme il cioccolato fuso ed i due tuorli.
Mescolare ed arrotolare nella carta da forno, dando la forma di un salame.
Mettere in frigo per un paio di ore
Srotolare e passare nelle briciole dei biscotti per dare l'effetto insaccato
Mettere in frigo per un'altra mezz'ora.
Tagliare a fette e servire.

Attenti ai bambini che si conciano bocca e mani

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.12.09 17:24| 
 |
Rispondi al commento

"Io le proporrei che per avanzare in piaggeria potrebbe cambiare il nome di Milano in Berluscocity"
La solita anglofila.
Casomai, Citta´di Berlusconi...


Apelle figlio d'Apollo fece la palla di pelle di pollo tutti i pesci vennero a galla per vedere la palla di pelle di pollo fatta d'Apelle figlio d'Apollo

Achille 29.12.09 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Patrocloooooooooooooooooooo. Patrocloooooooooooooooooooo.

Achille 29.12.09 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano, si legge su La Repubblica, sembrerebbe intenzionato a onorare il latitante Craxi imitando il suo pari grado berlusconi che definì il mafioso Mangano un eroe.
Napolitano, o ci fa o c'è? Comunque sia se se ne andasse a dormire a Capri dai suoi amici sarebbe meglio.Ci potrebbe anche restare a Capri, si sta bene, guadagna moltissimo, aria buona e paesaggio stupendo. Vai in pensione Napolitano, poni fine ad una carriera da riformista.O da migliorista. O da opportunista.

cesare beccaria Commentatore certificato 29.12.09 17:17| 
 |
Rispondi al commento

non è male l'idea di dedicare i nomi delle vie a dei latitanti, pensate che l'idea è del "nanocapo", con tutti quelli che ha preso il suo governo, emerge anche in quello, così tutti sanno il perchè delle vie...
ma maa maaa maaaa adannaaffanculo!!!

valter p., roma Commentatore certificato 29.12.09 17:16| 
 |
Rispondi al commento

possiamo scrivere tanto per farlo,
possiamo scrivere per sentirci importanti, per essere votati.
possiamo farlo tanto per esistere.
ogni tanto scrivo sul blog perchè credo che possa servire a qualcosa, per smuovere, per portare pensiero idee della gente come noi, non vip, non importanti ma che non sono meno di nessuno.
ringrazio beppe per lo spazio ma andiamo avanti con le nostre gambe!
continua..

fabio mazzoli, vicarello (li) Commentatore certificato 29.12.09 17:14| 
 |
Rispondi al commento

ot

Berlusconi: arriva un altro nipote, il figlio di Pier Silvio

16:47 CRONACHESilvia Toffanin al quarto mese di gravidanza. Lo rivela Chi


Riesumate mangano!!!
Tra poco ci saranno i bambini da portare a scuola!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 17:14| 
 |
Rispondi al commento

DDR
Non tutto quello che era comunismo era negativo come non tutto quello che e´capitalismo e´positivo.
Quello che e´negativo e´l´abuso di una ideologia per interessi personali.
Esattamente quello che successe nell´ex DDR e che succede nei paesi capitalisti.
Il marcio non e´nell´ideologia, ma negli uomini che la mettono in pratica.


CORTE DEI CONTI 4 NOVEMBRE 2009
SPESE ACCERTATE PER SPESE ELETTORALI RELATIVE ALLE ELEZIONI POLITICHE APRILE 2008
E RELATIVI RIMBORSI NON DOVUTI - IN MILIONI DI EURO
partito accertato rimborso % di guadagno
PDL ...53,6 ...206,5...385
PD ...18,4 ...180,2...979
LEGA ...2,9 ...41,3 ...1.424
IDV ...3,4 ...21,6 ...635
UDC ...15,7 ...25,9 ...165
SINISTRA...8,2 ...9,3 ...113
LA DESTRA...1,8 ...6,2 ...344
MPA ...0,8 ...4,7 ....588

TOTALE ...104,8 ...495,7

Costi accertati 104,8 milioni
rimborso ai partiti 495,7 milioni
a carico dei cittadini-polli da spennare.

Sarà mica che i partiti cianciano di riforme, perchè non sono d'accordo su come spartirsi il bottino ?

Giorgio O. Commentatore certificato 29.12.09 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Dove abiti ?


A via Craxi.


Ma dov'è ?


Ma come, all'angolo fra via Al Capone e via 40 ladroni.

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 29.12.09 17:09| 
 |
Rispondi al commento

pensate che adesso ci sciorinano anche le entrate dello scudo fiscale...una legge fatta per i capitali (da detenzione illegale, con il 5% diventa legale) danno i numeri anche su questa infamia, per di più quadruplicati...ma maa maaa maaa annateaffanculo!!!

valter p., roma Commentatore certificato 29.12.09 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Stavano meglio in Francia prima della rivoluzione.....


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 29.12.09 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE A CRAXI PROPRIO DOBBIAMO DEDICARGLI QUALCOSA PER RICORDARLO, DEDICHIAMOGLI UN CARCERE, UNA DISCARICA, I BAGNI PUBBLICI, COSÌ I POSTERI SI’ RICORDERANNO UNA QUAL È LA FINE D’UN BRIGANTE.

Da vedere estratto dal “Marchese del Grillo”: “UN ANTICA TRADIZIONE ROMA, PERCHÉ I FIGLI SI’ RICORDINO QUAL È LA FINE D’UN BRIGANTE”.

http://www.vidoemo.com/yvideo.php?i=MUg0Vk1BcWuRpV0NIcXM&il-marchese-del-grillo-l-esecuzione-di-don-bastiano=

Paolo R. Commentatore certificato 29.12.09 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Le Azioni del FTSE MIB con Maggiore Performance dal 30/12/2008

Nome Valore Var %

Cir- 1,814 +148,83
Fiat 10,32 +124,84
Tenaris 15,06 +108,62
Saipem 24,11 +103,98
Parmalat 1,96 +71,92
Autogrill Spa 8,75 +62,94
Pirelli E C 0,4245 +61,41
Unicredit 2,38 +53,71
Campari 7,34 +52,92
Mediolanum 4,4175 +45,79


senza contare leve e trading....
i Bot rendono il -0,qualcosa...

W la crisi, W gli evasori,w l'Itaglia....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 29.12.09 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Oltre al latitante di Craxi ( merda morto e buono dove si trova adesso) Invito la sig.ra ? Moratti ad intestare qualche via e qualche parco anche ai delinquenti condannati in via definitiva che vergognosamente ed illegalmente sono stati nominati ( non eletti) in quella specie di istituzione che dovrebbe corrispondere al ns Parlamento Italiano. Poi potrebbe proseguire con tutti gli indagati e condannati in vario grado presenti sempre in Parlamento e poi come ciliegina sulla torta usiamo anche quelli che stanno in regime di 41 bis,sa mi sembrerebbe una gravissima mancanza non includere anche loro in questo suo "Mega Progetto di Merda" !!!!!!


CIAO BEPPE E MARCO TRAVAGLIO
MI PERMETTO DI AGGIUNGERE: D'ALEMA LECCHINO DELLO PSICONANO
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 29.12.09 16:57| 
 |
Rispondi al commento

LE REGIONI INTERESSATE DALLE PROSSIME ELEZIONI SONO TRA LE CANDIDATE AI SITI NUCLEARI, SE LA DESTRA VINCE NON AVRANNO PIÙ OSTACOLI.

PASSATE PAROLA A TUTTI E SE POTETE FATEGLI VEDERE QUESTI FILMATI:

«Il Governo ha già in mano l'elenco dei siti, già individuati dall'Enel, dove costruire le centrali nucleari, ma non li rende noti per paura di un boomerang elettorale alle prossime elezioni»

http://www.youtube.com/watch?v=_LA_PnAQONo&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=rvAJ_u3Q0Hw&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=OleNI-vDTw8&feature=related


DOPO NESSUNO SI LAMENTI SE LE COSTRUISCONO SOTTO CASA

Uno dei tanti 29.12.09 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Parliamo di cose serie in questo blog? Almeno ogni tanto? Grazie:

"Mi domando perché Di Pietro tentenni
ancora, di fronte alla strada maestra
dello scioglimento del suo partito dentro un
crogiuolo da lui stesso proposto e che veda
co-protagonisti i movimenti della società civile,
le lotte sindacali che si moltiplicano, le
nuove generazioni “viola”, la cultura “azio -
nista” e la scienza “illuminista”. Caro Tonino,
solo se avrai il coraggio e la lungimiranza
di proporre questo Big Bang – per oggi, non
per un fumoso domani – diventerai lo statista
che puoi essere, e un’alternativa a Berlusconi."

Lo dice Flores D'Arcais.
Che ne pensate? Lo trovo interessante. Va nella direzione che ho sempre auspicato: riunire le forze sane, ancora salvabili. Offrire una vera alternativa. Finalmente potrò rispondere alla domanda: "E per chi votiamo?" che mi sento rivolgere quando discuto fra colleghi e conoscenti, appena dopo aver demolito il loro partito dell'amore.

CARMINE D. Commentatore certificato 29.12.09 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fatto è che sullo 'scudo fiscale' il governo dei ladri e degli evasori non ce la 'racconta' giusta.
Infatti, secondo dati Unicredito, circa la metà degli aventi diritto , ha sanato i capitali esportati illegalmente , ma li ha lasciati nelle banche estero .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 29.12.09 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Non solo don silvio da corleone,ma anche tutti gli infami della sx che erano al potere nel 92 durante le stragi di Capaci e di Via D'Amelio dovranno a breve giro fare i conti con le Procure di Palermo,Caltanisetta,Firenze,Milano. Non esistono ne santi ne madonne e ne padreterni che terranno questi delinquenti lontano dalle loro responsabilità sullo schifo e sul sangue di questa merda di seconda Repubblica,fosse l'ultima cosa che il popolo italiano chiederà per tutta la vita.......

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 29.12.09 16:39| 
 |
Rispondi al commento

C'era una vorta un Re che dar palazzo
mannò fora a li popoli st'editto:
"Ioo sò io, e voi nun zete un caxxo,
sori vassalli buggiaroni, e zitto.
Io fo dritto lo storto e storto er dritto:
pòzzo vénneve a tutti a un tant'er mazzo"

telocaccio giovanni 29.12.09 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....
Ammontano a 95 miliardi i capitali sanati con lo scudo fiscale . Una cifra che vale ben oltre 6 punti di prodotto interno lordo e che è pari alla quota di denaro recuperata dalle Fiamme Gialle in 4 anni e mezzo di lotta all'evasione.
Silver Butterfly

=======================================

Ecco le stronzate che insegna il partito dell'amore per l'evasione. Si vende per 'utile' il ritorno di capitali che sono usciti evitando quella sacrosanta tassazione del 30% circa che invece tutti i cittadini onesti pagano.
Gli altri Stati fanno pagare il rientro dei capitali con percentuali che variano dal 40 all'80%.
Noi, adoratori del mafioso, applaudiamo sbavanti quel 5% inconsapevoli del fatto che la percentuale restante la dovremo coprire con le nostre tasche. Bravi. Clap clap clap

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 29.12.09 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Praticamente il Gatto e la Volpe, con noi italiani creduloni nella parte di pinocchietti videodipendenti pronti a consegnare le nostre ultime 5 monete nelle mani di questi cialtroni doppiogiochisti. E visti gli ultimi avvenimenti (detenuti picchiati, ricatti e altro ancora)inutile sperare nell'arrivo dei carabinieri...

Roberto M. Commentatore certificato 29.12.09 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è il protagonista in un cartoon messicano collegato al network nazionale Tv Atzeca, che trasmette anche sul web il personaggio Mario Netas con reforma.com , giornale nazionale. Solo la lingua tradisce il fatto che il cartoon non sia stato creato in Italia per come sono descritti in modo circonstanziato i vari capitoli della Berlusconeide; nei sottotitoli, curati da Buzzintercultura, Silvio appare con il viso tumefatto dai colpi inferti a forza di duomo, e subito, dopo aver espresso il suo stupore ” Io non capisco Mario, io non capisco perchè mi odiano tanto” viene incalzato dal suo intervistatore : “Ci sono fin troppi motivi, ad aprile c’è stato lo scandalo della ragazza di 18 anni alla cui festa ha partecipato“, Mario continua come in una filastrocca, “ a maggio il divorzio e sua moglie la accusa di andare a letto con le minorenni… a giugno le foto della sua villa in Sardegna con le donne nude“. ” Ma io sono un amante del mondo, il mio amore è troppo per darlo ad una donna sola” risponde Papi, e il personaggio principale del cartoon allora prima lo attacca :” Ecco perchè una prostituta nello stesso mese ha fatto sapere che le piacciono le orge“, e poi quando Berlusconi nega di essere mai stato con una escort, passa additittura alla presa in giro, ” Ma non con una, con tante infatti!“. Dopo aver ricordato la bocciatura del Lodo Alfano, Mario accusa Silvio di dare la colpa a giornalisti, magistrati ed opposizione, per aver istigato l’attacco contro di lui; a questo punto il Premier pronuncia l’ormai famosa frase: “L’amore vince sempre sull’odio e sull’invidia, ho tutta l’informazione contro di me!“.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.12.09 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei solidarizzare con lei, silvio berlusconi, per l'infima qualità dei suoi fans italidioti lobotomizzati. Capisco, caro silvio, quanto schifo ti facciano i tuoi stessi lecchini, le zoccole che ti scopi e le tue fans 70enni con velleità di gloria. Sono certo che nel tuo buon cuore colmo d'amore esiste la consapevolezza dello schifo di cui ti sei circondato, ma sai, in fondo per non andare in galera a volte bisogna sopportare pure questo. Tieni duro silvio, che con una legge qui e una legge là ti salverai il culo, ma diciamocelo in confidenza, avrai distrutto una nazione e lo stato di diritto, lo stesso stato di diritto che molti galantuomini hanno costruito pagando con la vita. Vabbè che vuoi che sia, l'importante è che ti salvi il culo tu, silvio.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 16:32| 
 |
Rispondi al commento

La via intitolata a un "individuo come craxi bettino" è la dimostrazione di come siano stati ingannati gli ITALIANI dalla classe politica che ha fatto finta di essere nuova per difendere e mantenere i privilegi acquisiti con la corruzione di cui craxi è stato uno dei principali studiosi e promotori. Sia ben chiaro a tutti che la maggioranza politica di questo paese è uguale a craxi.

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 16:27| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?gl=IT&hl=it&v=GOD0S4viNuk

un classico...da aggiornare con nuovi ingressi...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 29.12.09 16:16| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di D'alema e di inciuci vi segnalo che ieri 28 dicembre nel corso di una trasmissione mattutina su Radio 1 si è tenuto un confronto fra l'esponente dalemiano del PD La Torre e il sotosegretario Bonaiuti. Il dato che è emerso, a mio avviso sconcertante, riguarda l'ultimo atto prima del definitivo annientamento dell'opposizione di Centro-sinistra. Infatti mentre nel PD vari esponenti di vertice dichiarano che non sarà possibile nessuno accordo in presenza di leggi ad personam, i due esponenti politici amoreggiavano accarezzandosi reciprocamente senza inibizioni fino alla fine quando, sull'ultimo gesto amorevole di La Torre, Bonaiuti ansimante dischiarava di "essere d'accordo al 100%" su quanto affermato dal suo interlocutore. Queste percentuali bulgare in bocca di Bonaiuti nei confronti di un esponente al momento ascrivile all'opposizione mi angosciano parecchio.
Giuseppe Pontari

Giuseppe Pontari 29.12.09 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Falso allarme alla Malpensa . Gli artificeri fanno brillare un pacco inviato da Cosentino Zanna Bianca della Porta Girevole . Stracciato il decreto che prevedeva il simbolo della Mezzaluna sulle vetrine dei negozi gestiti dai musulmani.
Insoddisfatto anche l'Ingegnere Ignorante dell' ordine della Giarrettiera della regina Amalassunta.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 29.12.09 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Il grande John Fitzerald Kennedy era un grande sciupafemmine ?
Anche il nostro premier lo è !
Quindi tutto normale.
Ed il popolino televisivo beota ci casca.

Aldo F., napoli Commentatore certificato 29.12.09 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, ero presente ai due V-Day, ero presente al NO B-Day, ho firmato le tue proposte di referendum popolare, ho visto molti dei tuoi spettacoli, ti seguo da sempre e condivido in pieno le tue idee ma non sono ancora iscritto al movimento e non intendo farlo almeno per il momento.
Mi sta bene che uno conta uno, ci sto con il programma del movimento e poi? vorrei capire, cosa si fa? si rimane nel blog o si mette il naso fuori? Si d'accordo Obama ha vinto grazie alla rete, ma noi non siamo gli USA, la maggior parte degli italiani non è in rete, da noi viene descritta come un'entità peccaminosa, un covo di pedofili, molti diffidano a torto della rete. E poi chi sarà il nostro Obama? Il blog ha perso smalto ha perso contatti, ci sono meno commenti si vede dai numeri, io scrivo poco vuoi perchè non ho tempo da dedicarvi, vuoi perchè non so scrivere mi piacerebbe tanto che tu e altre persone oneste mi rappresentassero.
Inoltre chi è il riferimento del movimento sei tu? come ci si presenta all'elezioni? Beppe ci sono ancora troppi punti a me oscuri in questo progetto.

saluti

luigi c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Pdl, patto segreto Berlusconi-Fini: più soldi a Fi con 75% dei rimborsi elettorali.

28 dicembre, ore 20:17. Roma - (Adnkronos) - La clausola ad hoc riserva il 25% ad Alleanza nazionale. Il documento scritto non notarile, di sei paginette e formato da 16 articoli, che l'Adnkronos ha potuto leggere, accompagna l'atto costitutivo del Popolo della libertà e regola i principali aspetti economici del 'matrimonio'.

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 29.12.09 16:10| 
 |
Rispondi al commento

QUANTO MANCAAAAAA!?!?!?!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Lo Slogan del Nuovo Partito dell'Amore:
"Arcòre non si comanda"

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 29.12.09 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La fama del nostro premier ha superato l’oceano; in Messico un cartone animato davvero pesante trasmesso da un network nazionale: “Motivi per odiarlo ce ne sono, gli piacciono le orge… “.

Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è il protagonista in un cartoon messicano collegato al network nazionale Tv Atzeca, che trasmette anche sul web il personaggio Mario Netas con reforma.com , giornale nazionale.

Non fatelo vedere ai bambini pero'..

http://www.giornalettismo.com/archives/45425/berlusconi-diventa-cartoom-messicano/

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Scoop della foto di JFK con 4 ragazze nude in barca..ma era un falso subito riconosciuto..

4 giornali pero' sono talmente abituati a scrivere bufale che non hanno affatto smentito.
Guarda caso sono il giornale, libero, il foglio e l'occidentale

http://nonleggerlo.blogspot.com/

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Anche secondo una tv tedesca l'aggressione in piazza duomo e' una farsa..

http://www.youtube.com/watch?v=fH9591Zqesc&feature=player_embedded#

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 15:54| 
 |
Rispondi al commento

LA CRISI FA UN BAFFO AL CALTAGIRONE INFERNALE –

le svalutazione di Mps e Generali frenano la holding (girati alla cassaforte 352 milioni) ma il bilancio di gruppo, che somma i conti del business del mattone, dell´editoria e delle costruzioni, è andato in archivio ancora con il segno più: 24 milioni di utile contro i 90 dell´anno prima - nel patrimonio familiare è custodito un "tesoretto" di riserve, accumulato negli anni di vacche grasse, di 946 milioni di euro…

Ettore Livini per La Repubblica

il suocero di Azzurro Pierfurby Casini..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 29.12.09 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro/a silver butterfly

in un certo senso ammiro la tua difesa per le tradizioni le genti e cultura nostrana. Ti appoggerei anche (le mie radici sono in una valle torinese) se parlassi di cose di almeno 20 30 anni fa..ma dove la vedi la cultura e il sapere in questi ultimi lustri? Non c'e' piu' rispetto per le tradizioni per la lingua per le persone..si insegue solo il sogno del successo e del mercificio..il capitalismo televisivo ha ormai appiattito e sbrindellato quel poco di varieta' e diversita' che era la ricchezza e la base per lo scambio interculturale. Quando mi guardo intorno penso che siamo scesi ad un degrado talmente basso che anche l'avvento di culture straniere - sia positive che negative - non possano peggiorare una situazione che e' ormai al punto piu' basso. E poi sei contro la storia, purtroppo neppure le ultime popolazioni isolate dell'amazzonia potranno continuare nel loro isolamento. Mettere la testa sottoterra e starnazzare ti servira' a poco.
Con simpatia.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Iran: misure sicurezza per Ashura

Ma la Sciura,non sara' mica la Moratti,per caso?

made in italy Commentatore certificato 29.12.09 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Baby sindaco della Costa D'Avorio in una cittadina leghista

Si chiama David N'Doua, ha 13 anni, e' originario della Costa d'Avorio, e i compagni di scuola lo hanno eletto 'sindaco dei ragazzi' di Stezzano, in provincia di Bergamo.

Anche altri 4 dei 7 componenti del consiglio comunale dei ragazzi sono di origini extracomunitarie. Niente male come riconoscimento, in un paese in cui i grandi, solo sei mesi fa, hanno scelto una maggioranza leghista. L'iniziativa della scuola media Francesco Nullo e' finalizzata allo studio dell'educazione civica.

David, nato a Seriate da genitori ivoriani che sono in Italia da anni, ha sempre vissuto in provincia di Bergamo.

La Strillettera, Hogwarts Commentatore certificato 29.12.09 15:45| 
 |
Rispondi al commento

PIERFURBISSIMO!- Una linea chiarissima:

in Piemonte col Pd,

in Campania col Pdl,

in Umbria col Pd,

in Puglia forti simpatie per il Pdl, ma anche per il Pd,

in Veneto bene Galan ma mai col Pdl,

in Calabria contro il Pd e contro il Pdl,

in Toscana da soli,

in Lazio faranno sapere -

Quando si dice la capacità di dialogo.…e per le puttane dell'Udc, in Puglia fanno saltare Vendola...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 29.12.09 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

favoritismi, occhi chiusi, illegalità, despotismo e quant'altro creato dal "nanocapo", ha permesso a gente chiusa e bigotta, di riprendere fiato.
PECCATO, SI SENTE PROPRIO CHE I PARTIGIANI NON SE LA SONO SENTITA DI FINIRE IL LAVORO!!!

valter p., roma Commentatore certificato 29.12.09 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Ammontano a 95 miliardi i capitali sanati con lo scudo fiscale . Una cifra che vale ben oltre 6 punti di prodotto interno lordo e che è pari alla quota di denaro recuperata dalle Fiamme Gialle in 4 anni e mezzo di lotta all'evasione.

Silver Butterfly Commentatore certificato 29.12.09 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

##### ANARCAZIONE SOCIALE RELOADED #####

http://www.youtube.com/watch?v=s-KUv4Vbnes

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 29.12.09 15:38| 
 |
Rispondi al commento

DDR
Ieri sera ho guardato il canale tedesco TV ZDF,poiche' la TV italiana e' inguardabile per le interruzioni pubblicitarie continue e di sempre piu' lunga durata.
Il programma era interessantissimo ed era costituito da decine e decine di interviste di ex cittadini della Germania Est ante caduta del muro.
Sorprendentemente,la gran parte affermava di non aver vissuto male quel comunismo,tranne la mancanza di possibilita' di critica contro il regime.
La vita era tranquilla,il lavoro sicuro e garantito,piu'amicizia tra le persone e propensione ad aiutarsi,massima tutela delle donne per facilitare il lavoro,si poteva aver casa tutti con un minimo affitto(seppur piccola).
Pregio e difetto era l'egalitarismo,quasi tutti con lo stesso livello economico(basso,ma permetteva una vita non difficile),la stessa auto "Trabi",vestiario non certamente entusiasmante,vacanze programmate dallo Stato al Baltico o ai laghi del Mecklenburg,spesso in tenda.Lo sport era molto considerato.
Non c'era il nostro consumismo e i negozi non erano stracolmi di cose inutili.
Ma si viveva sereni....vuoi vedere che prima o poi i"muri" ritornano?

made in italy Commentatore certificato 29.12.09 15:35| 
 |
Rispondi al commento

pacco bomba a malpensa:

la russa: Non vorrei creare psicosi con l'allarme terrorismo.
In questo secolo - ha spiegato La Russa - dobbiamo abituarci a convivere con il pericolo terrorismo. Soprattutto in questi giorni, a Natale, quando c'è tanta gente che viaggia per una festività cristiana e che potrebbe attirare ancora di più l'attenzione dei terroristi".

adesso chi glielo va a dire a fini e agli altri rimbambiti del pd che sono per aprirsi al 100 % all'immigrazione ?

Silver Butterfly Commentatore certificato 29.12.09 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Marco, nel prossimo passaparola, potresti spiegare in maniera dettagliata quali sono i vantaggi reali che questi signori del centrosinistra (D'Alema end friends) hanno nell'aiutare Berlusconi? Grazie.

la voce 29.12.09 15:21| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, un bel messaggio in diretta sul Blog a fine anno lo potresti fare....

aggiornarci sulle iscrizioni al MLN...

la Alfano e De Magistris,torneranno con Noi a fare campagna elettorale per le Regionali...

ci devi, qualche risposta, sull' eventualita' di fondare..

una Banca etica...
una Civic Company...
una Onlus...
i G.A.S...
un Sindacato...e tanto altro....

altrimenti che cazzo votiamo a fare queste idee?????....

Beppe, devi fare una diretta come Travaglio,ma' interattiva, dove interagisci con Noi....ci stai trascurando troppo...

non Vuoi andare in Tv,ma' sul Blog la diretta la Devi fare....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 29.12.09 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono contento della scelta della Moratti per la Città di Milano.
Oltre che un parco dedicato a Craxi, propongo:
una piazza per Andreotti
Via Bernard Madoff
Piazza Michele Sindona
Corso Calisto Tanzi
Largo Sergio Cragnotti
Corso Poggiolini
Via Toto Riina
Villa Comunale Michele Greco
Via Provenzano
Via Napoleone trasformata in Via Mangano (eroe d'Italia)
i giardini pubblici intitolati a Dell'Utri

cari politici, dal più profondo del cuore..
MA ANNATEVENE AFFANCULO

BlackOu Totale Commentatore certificato 29.12.09 15:12| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

Tra le diverse ipotesi di accordo, c'è chi avanza la proposta di salvare Berlusconi dai processi a patto che lasci la Presidenza del Consiglio. Si fa un gran parlare di "inciuci", in questi giorni. Una parola che viene dal dialetto napoletano e che è entrata nel linguaggio politico qualche anno fa (ricordate il cosiddetto "patto della crostata" con il quale D'Alema si impegnò a non calendarizzare la riforma delle televisioni?) e che vede come protagonista, anche questa volta, l'ex premier ed ex ministro degli Esteri. In realtà, in questo momento, la confusione su quella che dovrebbe essere l'ossatura di questa possibile mediazione tra maggioranza e opposizione è ancora totale: c'è chi parla di una possibile "leggina" che garantisca al premier di rinviare "sine die" tutti i suoi processi adducendo il legittimo impedimento fino alla fine della legislatura, c'è chi invece ritiene che si possa approvare un muovo lodo Alfano come legge costituzionale (quindi non più cancellabile dalla Consulta) in modo che non venga sfasciata la giustizia italiana con il cosiddetto "processo breve". Si tratterebbe comunque di nuove norme "ad personam" : e buona parte dell'opposizione (Di Pietro, ovviamente, ma anche una vasta area del Pd) si ribellerebbe a un compromesso che consenta al premier di salvarsi dai suoi processi in cambio, praticamente, di niente. D'altro canto se questi fossero gli scenari si tratterebbe, più che di un "inciucio" o di una mediazione, di una resa totale: si accetterebbe una nuova norma "ad personam" solo per evitare una minaccia ancora più devastante. Per questo c'è chi, sotto voce, propone una strada diversa. Quella che, in cambio dell'immunità a Berlusconi, imponga al premier di lasciare Palazzo Chigi, pur senza cambiare la maggioranza.

Continua nei commenti....

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 29.12.09 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Un pacco abbandonato è stato fatto brillare dagli artificieri davanti ai bagni nell’area check-in per i voli a rischio dell’aeroporto di Malpensa. All’interno del pacco, secondo le prime informazioni,
di dimensioni ridotte (venti centimetri per dieci), ci sarebbero stati un innesco ed una ricevente di una radio rudimentale, secondo quanto si apprende dalla Polaria dello scalo. Non è stato possibile al momento accertare se ci fosse anche dell'esplosivo nel pacco.


1 antileghisti
2 musulmani
3 rossi dementi

Silver Butterfly Commentatore certificato 29.12.09 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Per la prima volta la Consob pubblica su internet gli elenchi delle società quotate obbligate a un'informativa più stringente.

Trovarlo però sul sito Consob non è una robetta da poco...

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 29.12.09 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo ai referendum del 95 ricordo che davvero non ci fu nessuna campagna per il SI, una delle cose più curiose che ricordo è che, uno dei 3 referendum riguardava proprio il numero di emittenti TV che una persona poteva possedere e se fosse passato il SI con il quorum, il berlusca avrebbe dovuto vendere 2 delle sue emittenti!
Ebbene mentre discutevo con alcune persone che dicevano di voler votare NO, ricordo una di loro che diceva
"Io ho 3 televisioni una in soggiorno una in una camera da letto e l'altra nella camera dei bambini e non mi sembra giusto che debba disfarmi di 2 televisioni, perciò voterò NO"
Pensavo che scherzazze ma era davvero convinto di quello che diceva! E mi domando quanti come lui c'erano in Italia!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 15:02| 
 |
Rispondi al commento

SEGRETO "DI STATO"

"Il 10% delle 254 Società QUOTATE alla Borsa Italiana sono nella lista nera, cioè sono in difficoltà e devono ogni mese fornire
dati sul loro indebitamento alla Consob. L'elenco delle società nella lista nera non compare però da nessuna parte. Come fa
quindi l'azionista a sapere se ha mal investito i propri soldi?"

Azionista inteso come piccolo risparmiatore.

ALITALIA
AS ROMA
BEE TEAM
EUROFLY
EVEREL GROUP
FINARTE
FULL SIX
VIAGGI VENTAGLIO
IPI
KINEXIA
KR ENERGY
MONTEFIBRE
NOVA RE
RICHARD GINORI
TAS
SNIA
SS LAZIO
YORKVILLE BHN

E In lista "di attesa".
In attesa di cosa?
Bella domanda...

CRESPI
EUTELIA
OMNIA NETWORK
SADI
SOCOTHERM
TISCALI
TREVISAN COMETAL

Saluti

http://www.borsamonitor.it/index2.php?option=com_content&do_pdf=1&id=1250

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 29.12.09 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

malpensa con l'addio di alitalia cargo ha perso moltissimo nel settore merci

ora le merci per l'estero che partivano da malpensa .. finiscono via camion a parigi o in olanda con aumento di inquinamento e costi a tutto vantaggio dei francesi e olandesi che fanno lavorare i loro di cargo.... alla facciaccia di verdi ambientalisti e denigratori rossi di malpensa (ovviamente antileghisti)

ma dato che al nord si lavora: tra le due società che hanno l'obiettivo comune di sviluppare il traffico merci di Malpensa e il numero delle città servite con i nuovi collegamenti all cargo.

Malpensa, già affermato come uno dei principali aeroporti cargo d'Europa e leader assoluto in Italia, attraverso la nuova nata Cargolux Italia, sta creando una base operativa a Malpensa in grado di soddisfare le crescenti richieste del mercato italiano e del Sud Europa. Cargolux Italia e Sea lavoreranno di concerto per lo sviluppo delle nuove destinazioni verso il "Middle east", il "Far east", l'Africa e le Americhe, anche attraverso l'ulteriore sviluppo del lavoro già realizzato da Sea e dal Governo italiano per la rinegoziazione degli accordi bilaterali.

Malpensa, grazie ai nuovi vettori che hanno iniziato quest'anno la loro attività sullo scalo dopo il de-hubbing di Alitalia è riuscita a recuperare importanti quote di traffico merci passando dal - 44% di gennaio al +23% di novembre.

Silver Butterfly Commentatore certificato 29.12.09 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggete i commenti corriere.it sull'idea dellla dedica a craxi... ci sono berlusconiani che danno ragione a Di Pietro :)

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Se effettivamente la moratti dedicherà una strada o un parco a Bottino prego tutti i milanesi ben pensanti di portarci i loro cani a cagare!!!!...mi raccomando però non raccoglietela!

oreste mori 29.12.09 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMOLA 28/12/2009
MARCO GRAZIE PER LE TUE INFORMAZIONI,sei sempre preciso e comprensivo,certo BERLUSKAZ per avere uno come TRAVAGLIO deve metterne cento di quei lecca che lo contornano.
CON PIACERE HO SEGUITO IL TUO PASSAPAROLA e devo dire,sebbene mi si ingrossasse il fegato essendo persona di sinistra ho avuto piacere che tu parlassi di DALEMIX persona che molti vorremmo non più vedere vicino al PD assieme alla sua ciurma,è possibile che intelligente come si ritiene non capisca la più elementare richiesta dei sostenitori del partito, vogliamo il rinnovoooooooooo.
COMUNQUE MARCO DI TUTTI QUESTI POLITICI ATTUALI BEN POCHE SI POSSONO SALVARE, SONO IMPRESENTABILI, SE NON RIUSCIRENMO HA FARE UN RINNOVAMENTO TOTALE COMINCIANDO DAI COMUNI FINO A ROMA NON CI SALVEREMO, IL MARCIO COMINCIA DAL BASSO, IO VORREI CHE TU NE PARLASSI E PER QUESTO DOVRESTI FARTI QUALCHE ESCURSIONE NEI VARI COMUNI,dove le lobby si creano con l'obbiettivo ROMA, SE NON ci sono le basi pper qualche intruso troppo zelante, allora rimediano i vertici del partito facendo il percorso inverso da ROMA si manda qualcuno ha farsi eleggere,SINDACO, PRESIDENTE ECC.
SALUTI GIUSEPPE ,TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 29.12.09 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Via Craxi ?????

Ma non se n'è andato già via da solo ?
Anzi scappo.

Aldo F., napoli Commentatore certificato 29.12.09 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Craxi avrà una via o un giardino a lui intitolato
in quel di Milano.
Viene glorificato un latitante con condanna passata in giudicato. Ma in che cesso di paese vivo?

Roland Eagle () Commentatore certificato 29.12.09 14:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tranquilli, Sua Divinità ha detto che si sta rimettendo bene e che presto tornerà a lavorare a pieno REGIME.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 29.12.09 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Le nuove commissioni bancarie che hanno sostituito la commissione di massimo scoperto si rilevano più costose per i consumatori: si presentano in 5 casi peggiorative, in una misura che varia da circa il doppio sino a quindici volte

e per fortuna..siamo in crisi altrimenti avrebbero preteso il triplo dei costi...

Silver Butterfly Commentatore certificato 29.12.09 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Milano: Dedicata una via a "Bottino" Craxi; arrivarci è facile: prendete largo Eva Kant, girate per Piazza Lupen ed al semaforo andate dritti per Corso Bassotti....

harry haller Commentatore certificato 29.12.09 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

- Una via di Milano dedicata a Craxi e scoppia la polemica. Non si fa attendere la reazione di Antonio Di Pietro: «Io credo che ci sia una distorsione della realtà, attraverso tentativi di riabilitazione di una persona condannata per corruzione e illecito finanziamento ai partiti, responsabile di tanti debiti nelle casse dello Stato nella prima repubblica. Anche oggi continua a essere scambiato per una persona in esilio, in realtà era latitante». Così a CNRmedia.com, si è esporesso il leader dell'Italia dei valori. «La differenza tra lui e il suo sodale e amico Berlusconi- continua- è che Craxi per sfuggire alla giustizia è scappato, Berlusconi invece è andato in Parlamento per farsi le leggi che gli servivano per non farsi processare o per non fare risultare i reati che aveva commesso. Con la giustizia non si fa guerra, semplicemente si risponde- continua Di Pietro- invece nè lui nè il suo successore lo hanno voluto fare». E attacca: «Se proprio vogliono fare una targa scrivano 'Bettino Craxi, politico, condannato, latitantè perchè è questa la storia di quella persona. I finti buonismi non servono a niente. Io ho il ricordo di una stagione della verità che ha fatto emergere una classe politica corrotta e corruttibile. Di questa faceva parte Craxi così come altri politici della prima repubblica, molti dei quali continuano a pontificare dimenticando le storie passate».

Bravo Di Pietro.
La via deve essere intitolata come suggerisce Di Pietro: 'Bettino Craxi, politico, condannato e latitante"

Sante. Marafini. Commentatore certificato 29.12.09 14:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sgarbi ha detto ieri su "Il Fatto del Giorno Rai2" che non prova nulla se il Nano era stato visto prendere un caffe' con un Mafioso....

John B. Commentatore certificato 29.12.09 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima ancora della famosa compravendita di senatori, mi riesce difficile pensare che Berlusconi non sia riuscito a mettere uomini fidati nei partiti dell'opposizione. D'Alema, Letta, Binetti, Finocchiaro, oggi stanno del PD, ma sono ovviamente deputati del PDL.

Giulio Giulio 29.12.09 14:12| 
 |
Rispondi al commento

l'attenataore musulmano ( che non faceva fatica ad arrivare a fine mese)

"Mi sento solo e depresso. Non ho nessun buon amico musulmano con cui parlare".

ma va a ciapa' i ratt, te e quei pirla di rossi chic giornalai acculturati e buonisti che ti difendono in nome della fratellanza e integrazione!!!

Silver Butterfly Commentatore certificato 29.12.09 14:11| 
 |
Rispondi al commento

La massoneria di Ancona non permette a berlusconi di presentare il suo candidato, l'ex DC Spacca, ex portaborse e dipendente di Merloni, deve vincere per garanire affari massoni lucrosi.
Pur di mantenere una poltrona ( d'oro ) si alleano anche Casini, con il PD e i comunistini vari rimasti in.giro .
Non andate a votare. Consiglio utile per la brava gente.

cesare beccaria Commentatore certificato 29.12.09 14:11| 
 |
Rispondi al commento

STUDENTI ITALIANI ANDRANNO IN VISITA AL CAMPO DI CONCENTRAMENTO DI AUSCHWITZ ED E' GIUSTISSIMO, NON BISOGNA DIMENTICARE....MA IO PROPORREI DI ESTENDERE LA VISITA ANCHE AI C.I.E. I CAMPI DI CONCENTRAMENTO NOSTRANI...VOLUTI PRIMA DALLA TURCO-NAPOLITANO E POI DALL'"ILLUMINATO" FINI BOSSI.

UN DOCUMENTO AGGHIACCIANTE;

I DUE NATALI….Quello dell’ipocrisia e quello della disperazione. Entrambe le condizioni mi consentirebbero di fare un elenco interminabili di situazioni che calzerebbero a pennello...Il natale della disperazione; quello che meritava non dico di essere festeggiato ma per lo meno considerato,Ma cè un Natale che mi ha toccato particolarmente quello nei C.I.E. Proprio il giorno di Natale un “ospite” di questi campi di concentramento si è SUICIDATO...andate a leggere questo post agghiacciante , potrete ascoltare anche le telefonate in diretta da questi campi di concentramento. continua;
http://informazionedalbasso.myblog.it/

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Scudo fiscale, il Tesoro soddisfatto
"Rimpatriati 95 miliardi di euro"
La bontà e l'altruismo degli evasori.

cesare beccaria Commentatore certificato 29.12.09 14:03| 
 |
Rispondi al commento


Aumentano le famiglie in difficoltà
il 17% fatica ad arrivare a fine mese.
Un consiglio, non votate più questi politici-

cesare beccaria Commentatore certificato 29.12.09 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una domanda ironica alla Sig.ra Viviana:
se la strada dove risiede cambiasse, per volere del comune, la propria denominazione in "Silvio Berlusconi - Miglior primo ministro della Repubblica italiana", Lei come reagirebbe?

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 29.12.09 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+1
Tramonti a Nordest

AEREI DI CARTA

L' azione di Jasper e di pochi passeggeri ricorda gli atti di eroismo di un altro più tragico volo, l' United Airlines 93, uno degli aerei dirottati l' 11 settembre e che poi (secondo la ricostruzione ufficiale, più volte contestata) si sarebbe schiantato in Pennsylvania dopo la rivolta a bordo.

Secondo gli esperti, esplodendo in fase di atterraggio sopra Detroit il volo della Delta Airlines avrebbe provocato ulteriore devastazionea terra. Proprio come successo con gli aerei che avevano infilzato il World Trade Center per accasciarsi poi sulle Torri che si accartocciavano su Manhattan.

------------------------------------------------

Che strano, a me risulta che in pensilvenia

l'undicisettembreduemilauno non precipitò nessun aereo.

Però, ora che ci penso, anche le torri non si accartociarono..

piuttosto, si polverizzarono.. eh vabbè..

epe pepe 29.12.09 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Per pura coincidenza, qualche sera fa mi sono rivisto il film "1984", tratto dall'omonimo libro di Orwell: allucinante e profetico!

Vi consiglio, inoltre, di leggervi l'editoriale del Piccolo di ieri, 28/12/2009. Qui sotto segue una mia considerazione su di esso:

Finalmente qualcuno si è accorto di questo fenomeno dilagante e deleterio! Negli ultimi anni la politica ha abusato troppo dell'emotività delle persone, del concetto di emozione per delle categorie che emozione non sono! Le ideologie, le dittature in particolare, fanno leva proprio sull'emotività delle persone per raccogliere consensi. Non si può dire: "Chi non è con noi è contro di noi", specialmente in modo così violento, perverso e subdolo!

Paolo P., Gorizia Commentatore certificato 29.12.09 13:52| 
 |
Rispondi al commento

IL RIDICOLO CHE AVANZA...

Ho appena letto una barzelletta di Bonaiuti:

"Ma quali leggi ad personam! Siamo di fronte a una giustizia ad personam nei confronti di Silvio Berlusconi"

Grande Bonaiù aiutati che Dio ti aiù!!!

Scusi, mmmaaaa... ferma a Colorado?!

BUTTATELO NELLA SPAZZATURA!!!

By Gian Franco Dominijanni


voglio esprimere, prima di tutto, la mia sentita SOLIDARIETA' a TUTTI i RAGAZZI IRANIANI della RIVOLUZIONE VERDE, coraggiosamente stanno combattendo non solo contro l'oscuro regime iraniano, ma anche contro tutti i FONDAMENTALISMI e gli INTEGRALISMI, funzionali-gli-un-con-gli-altri, che vorrebbero sottomettere i Cittadini del mondo! AUGURI! AUGURI! rocLIBERACITTADINANZA

p.s. che FOLLIA: in Puglia il PD con CASINI!! e tutti contro VENDOLA, che schifo!! Vendola, che ha tentato, faticosamente, la sua "RIVOLUZIONE VERDE" in una Puglia super INQUINATA (vedi Taranto!!!) In questo caso non capisco neanche l'IDV e lo scriverò nel blog di Di Pietro che continua sostenere il PD...

rossella rispoli 29.12.09 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TG1 ore 13.45 ..da vomito!!!!!perchè non ci cambiano il numero e ci mettono il 5?: sarebbe più onesto e più trasparente!!!
Totò diceva ; E io pago!!!!

oreste mori 29.12.09 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un altro OTTIMO INDICATORE dello stato di "salute" del Paese:

Crisi: una famiglia su 10 al freddo
(ANSA) - ROMA, 29 DIC - Il 10,9% delle famiglie lo scorso inverno e' rimasta al freddo, non potendosi permettere di riscaldare abbastanza la propria abitazione. Secondo l'indagine dell'Istat su reddito e condizioni di vita nel 2008, le difficolta' economiche hanno anche impedito al 18,2% di acquistare gli abiti necessari, una quota in aumento rispetto al 2007 (16,9%). Aumentata anche la percentuale di chi non e' riuscito a pagare regolarmente le bollette, che nel 2008 ha toccato quota 11,9% (8,8% nel 2007).

da
notizie.tiscali.it

COMPLIMENTI agli "amministratori", agli "UNTI" DAL VOTO POPOLARE!

rosario v. Commentatore certificato 29.12.09 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei spezzare una lancia a favore delle ministre Carfagna e Gelmini che con maestria e competenza,eccellendo in alcune doti molto apprezzate dal nostro amato premier,perseverando nel loro impegno,sono FINALMENTE riuscite ad entrare nella PRESIDENZA DEL CONSIGLIO!

Brave!Voi si' che siete della PROFESSIONISTE!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 29.12.09 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Guerre e rivoluzioni

"Gesù rispose: «Guardate che nessuno vi inganni; molti verranno nel mio nome, dicendo:

Io sono il Cristo, e trarranno molti in inganno.

Sentirete poi parlare di guerre e di rumori di guerre. Guardate di non allarmarvi; è necessario che tutto questo avvenga, ma non è ancora la fine.

Si solleverà popolo contro popolo e regno contro regno; [...]

ma tutto questo è solo l'inizio dei dolori.»"

Vangelo secondo Matteo (24,4-24,8)
Nuovo Testamento


credenti o meno, la Bibbia ha profetizzato molti avvenimenti...anche Nostradamus, era un profondo credente in Dio...

ai posteri l'ardua sentenza..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 29.12.09 13:36| 
 |
Rispondi al commento

viviana v., centrato in pieno...e'proprio cosi

John B. Commentatore certificato 29.12.09 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Apostasia

"Nessuno vi inganni in alcun modo! Prima [della seconda venuta di Cristo; N.d.R.]

infatti dovrà venire l’apostasia e dovrà essere rivelato l’uomo iniquo, il figlio della perdizione,colui che si contrappone e s’innalza sopra ogni essere che viene detto Dio o è oggetto di culto, fino a sedere nel tempio di Dio, additando se stesso come Dio."

Seconda lettera ai Tessalonicesi (2,3-2,4)
Nuovo Testamento

questa è pari pari all'Unto ...a Iddu'

ENZO D., BARI Commentatore certificato 29.12.09 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CERCARE DI METTERE UN CRIMINALE INTERNAZIONALE IN GALERA E' UNA ROTTURA DI OO !!!

juan miranda 29.12.09 13:22| 
 |
Rispondi al commento

SCUDO FISCALE: CALDEROLI, 10 E LODE A TREMONTI
Elogi al ministro Giulio Tremonti per il risultato dello scudo fiscale sono arrivati dal collega Roberto Calderoli. "Tanti complimenti e un sentito grazie al ministro Tremonti per la sua operazione riguardante lo scudo fiscale, che, visti i risultati, rappresenta la piu' grande manovra economica di tutti i tempi", ha dichiarato, "bravo Giulio, dieci e lode...".

lega ladrona e MAFIOSA

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 13:18| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Chi e' senza peccato sagli la prima pietra"................

Minchia che logiche che hanno gli itagliani !!

"meglio un uovo oggi di una gallina domani"...."non dire gatto.." .....zumpapa...zumpapa...

Belruscone vai avanti a rubare !!! tanto.."chi e' senza peccato.."

juan miranda 29.12.09 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Il 2° pezzo che dedico a quel gran laeder di B è
'a livella del grande (lui sì) Totò

http://www.youtube.com/watch?v=AZ8mrzSKzQs&feature=related

dove un poveretto viene seppellito accanto a un titolato

Da Voi vorrei saper,vile carogna,
con quale ardire e come avete osato
di farvi seppellir,per mia vergogna,
accanto a me che sono blasonato!

La casta è casta e va,si,rispettata,
ma Voi perdeste il senso e la misura;
la Vostra salma andava,si,inumata;
ma seppellita nella spazzatura!

Ancora oltre sopportar non posso
la Vostra vicinanza puzzolente,
fa d'uopo,quindi,che cerchiate un fosso
tra i vostri pari,tra la vostra gente"

"Signor Marchese,nun è colpa mia,
i'nun v'avesse fatto chistu tuorto;
mia moglie è stata a ffa' sta fesseria,
i' che putevo fa' si ero muorto?

"Lurido porco!...Come ti permetti
paragonarti a me ch'ebbi natali
illustri,nobilissimi e perfetti,
da fare invidia a Principi Reali?"

"Tu qua' Natale...Pasca e Ppifania!!!
T''o vvuo' mettere 'ncapo...'int'a cervella
che staje malato ancora e' fantasia?...
'A morte 'o ssaje ched''e?...è una livella.

'Nu rre,'nu maggistrato,'nu grand'ommo,
trasenno stu canciello ha fatt'o punto
c'ha perzo tutto,'a vita e pure 'o nomme:
tu nu t'hè fatto ancora chistu cunto?

Perciò,stamme a ssenti...nun fa''o restivo,
suppuorteme vicino-che te 'mporta?
Sti ppagliacciate 'e ffanno sulo 'e vive:
nuje simmo serie...appartenimmo à morte!"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.12.09 13:14| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Per il nuovo anno dedico due pezzi celebri a B
il leader più laido e più laeder degli ultimi 150 anni. Il 1° pezzo è di Trilussa

La morte der Gatto

È morto er Gatto. Accanto
c'è la povera vedova: una Gatta
che se strugge dar pianto;
e pensa: - Pe' stasera
me ce vorrà la collarina nera,
che me s'adatta tanto! -

Frattanto la soffitta
s'empie de bestie e ognuna fa in maniera
de consolà la vedovella affritta.
- Via, sóra spósa!1 Fateve coraggio:
su, nun piagnete più, ché ve fa male...
Ma com'è stato? - Ieri, pe' le scale,
mentre magnava un pezzo de formaggio:
nemmanco se n'è accorto,
nun ha capito gnente...
- E già: naturarmente,
come viveva è morto.
- E quanno c'è er trasporto?
- chiede un Mastino - Io stesso
je vojo venì appresso.

Era una bestia bona come er pane:
co' tutto che sapevo ch'era un gatto
cercavo de trattallo come un cane;
che brutta fine ha fatto! -
E dice fra de sé:
- È mejo a lui ch'a me.
- Ah, zittii! - strilla un Sorcio - Nun ve dico
tutto lo strazzio mio!
Povero Micio! M'era tanto amico! -
E intanto pensa: - Ringrazziamo Iddio! -

L'Oca, er Piccione e er Gallo,
a nome de le bestie der cortile,
j'hanno portato un crisantemo giallo.
- Che pensiero gentile!
- je fa la Gatta - Grazzie a tutti quanti.
E mentre l'accompagna
barbotta: - Che migragna!
Un crisantemo in tanti! -
Poi resta sola e sente
la vocetta d'un Micio
che sgnavola e fa er cicio...
- Questo dev'esse lui! - dice la Gatta:
e se guarda in un secchio
che je serve da specchio...
In fonno, è soddisfatta.
..
segue

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.12.09 13:11| 
 |
Rispondi al commento

La frequenza di Schumann

Fu scoperta nel 1899 ed il suo valore di 7,8 hertz rimase invariato fino all'86/'87, quando ebbe inizio il suo innalzamento. All'inizio del '96 aveva già raggiunto quota 8,6 hertz!
Attualmente, si stima che abbia superato i 10 herz!
Perché vi sto tediando con questa cosa e questi numeri?
Perché questa frequenza è responsabile non solo di cambiamenti climatici, ma influisce anche sulla salute fisica e psichica, e sul comportamento della vita umana ed animale.
Suggerisco di approfondire, per chi non si accontenta dell'"informazione" di regime.

sancho . Commentatore certificato 29.12.09 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auditel, trionfa
l'informazione
Santoro su tutti
I dati degli ascolti nel 2009 incoronano i programmi di news. Bene anche Floris, tiene Porta a Porta di Vespa. Male Matrix. Buona anche la preformance delle trasmissioni di La7

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Prima ospita il mafoso Mangano a casa sua.
Poi con lo scudo fiscale permette un enorme "riciclaggio" da parte di evasori comuni,ma soprattutto ALLE MAFIE.
Poi i beni sequestrati alle mafie,verranno messe all'asta e spesso ricomprate da queste,magari coi soldi "lavati" dallo scudo fiscale.

MA QUESTO GOVERNO LA MAFIA LA COMBATTE come no!

Arrestando mafiosi in pensione o ammalati o in fuga perche' condannati a morte da altre cosche.

Non per niente le mafie non sono mai state cosi' in salute (basta vedere come stanno invadendo l'europa).

VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 29.12.09 13:03| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma ancora a parlare male di Berlusconi????? Onestamente avete un po rotto le @@, non credo che in Italia il male sia solo lui!!!
e BASTA!!!!!

P.S. Il bello che parla Travaglio.....chi è senza peccato scagli la prima pietra!!!!

Alberto C., Roma Commentatore certificato 29.12.09 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho inviato all'Unità, sul blog del Direttore Concita De Gregorio (http://concita.blog.unita.it//Le_ragioni_del_dissenso_838.shtml#scriviCommenti), questo commento sotto riportato tra virgolette, ma credo che non solo non verrà commentato, ma neanche pubblicato:

>

Buon 2010 a tutti! Che ci porti quel tiepido vento di novità, Giustizia con la "G" maiuscola e speranza per un futuro migliore che tutti noi, dentro i nostri cuori, desideriamo tanto.
Auguri di Buon Anno!

Elio Armando Matacena (captachab), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile............Per sperare di cacciare Berlusconi bisogna prima cacciare D'Alema e i suoi fedelissimi parassiti e inciuciari da una vita come lui....
Ciò lo penso da anni e anni.....
Ciao a tutti e buon anno.
Massimo

massimo c., Ferrara Commentatore certificato 29.12.09 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E pensare ke prima ke gli spaccassero la faccia il nanastro stava x cadere,mentre ora rilancia riforme a tutto gas e leggi ad personam necessarie perche' ora le vogliono gli italiani...2 itaGliani su 3 dice...
Sicuro ke il Tartaglia in realta' altri non fosse ke il D'Alema travestito?

Toni Alamo 29.12.09 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tanti Auguri Gaza.

http://www.youtube.com/watch?v=SblB2O7AfP4

filippo l. Commentatore certificato 29.12.09 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"via craxi"... ma anche berlusconi d'alema dell'utri violante e tutta la compagnia, da una parte e dall'altra, "via"...

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Scudo fiscale, Tesoro soddisfatto
"Rimpatriati 95 miliardi di euro"

ROMA - Lo scudo fiscale ha permesso il rimpatrio di 95 miliardi di euro, fa sapere con soddisfazione il ministero dell'Economia, spiegando che "la cifra (pari a 190.000 miliardi di vecchie lire) è il volume delle operazioni. Su questo volume, il 98% è fatto da rimpatri effettivi in Italia".

"Sono numeri che marcano uno straordinario successo - afferma la nota - segno di forza della nostra economia e di fiducia nell'Italia. E anche di intelligenza. L'impegno dei principali Paesi del G20 è infatti nel senso che: 'Il tempo dei paradisi fiscali è finito per sempre'. Portare o tenere i soldi nei paradisi fiscali non conviene più, né economicamente né fiscalmente. Il rendimento è minimo, il rischio è massimo".

Ancora una presa in giro per questi motivi:

a) prendendo per vera la cifra di 95 miliardi vorrei chiedere a questi farabutti dove sta la soddisfazione. Se avessimo fatto come gli USA e l' Inghilterra avremmo incassato qualcosa come 45 miliardi ( pari a 90.000 miliardi delle vecchie lire) e non 4,5.

b) affermare che il 98% è rimasto in Italia è falso perché con l' anonimato è impossibile sapere cosa ne faranno dei soldi e che se anche fossero rientrati possono benissimo farli riuscire in piena legalità essendo stati lavati.

c) l' affermazione che tenere i soldi nei paradisi fiscali non conviene economicamente è ugualmente falsa in quanto chi lo fa non paga le tasse e sa che anche in futuro ci potrebbe essere un quarto scudo fiscale se al governo ci saranno ancora gli amici degli evasori.

Infine il messaggio che EVADERE è CONVENIENTE.

Sante. Marafini. Commentatore certificato 29.12.09 12:31| 
 |
Rispondi al commento

COMUNICATO NUMERO DUE:Come gia' detto nel precedente commento CHE NON FAREBBE BAFFINO PUR DI MANGIARSI UN?ALTRA CROSTATA!!!!

vincenzo franchi 29.12.09 12:26| 
 |
Rispondi al commento

OT (questa è enorme, fate girare)
http://free-news.org/jacamp03.htm
'sti spacciatori di schifezze tengono centinaia di migliaia di persone nella sofferenza più cupa solo per lucrare coi loro inutili intrugli, altro che "soluzioni per migliorare la vita".
Altro che Orwell...

Medioevo 2.0 (la vendetta sghignazzante di jack) Commentatore certificato 29.12.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, è ora che il popolo di sinistra si ribelli e butti dalla finestra la propria classe dirigente, quella che li sta continuando a fregare, D'Alema in testa. Parafrasando Ettore Petrolini, io non me la prendo con Berlusconi, (che è ovvio che deve farsi gli interessi suoi)ma con quelli che gli stanno accanto e non lo buttano giù dal palco.

leonardi antonino 29.12.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento

QUARTIERE A LUCI ROSSE....


In via Craxi, prevedo che si mettano subito le puttane.


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 29.12.09 12:17| 
 |
Rispondi al commento

E vai mi sono iscritto anch'io al movimento adesso attendo fiducioso di essere parte attiva de gruppo e di coinvolgere amici e conoscenti su questa inizitiva per contribuire a cambiare tutto ciò che ritengo e riteniamo sbagliato, assurdo e controproducente a prescidenre dal colore politico di chi l'ha deciso Auguri a tutti e che il 2010 sia l'anno della riscossa politica della gente onesta, lavoratrice e ottimista. Era ora che si formasse un movimento libero propositivo e accogliente dove i soliti poteri non troveranno spazio. Ciao ed a presto

giuseppe Marsico 29.12.09 12:15| 
 |
Rispondi al commento

e l'inciucio che sta combinando ora in Puglia dove lo vogliamo mettere???

nicola riti 29.12.09 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Domanda

"Se Pacelli era un ottimo cristiano, era cosa ottimamente cristiana, in quel momento storico, non muovere un solo dito per impedire che gli ebrei rastrellati nel Ghetto di Roma venissero mandati ad Auschwitz, o cosa?"
(Malvino)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.12.09 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Pd-L composto da circa 19 condannati che si vanta di essere un partito contro la mafia e il partito dell'amore?!

Qualcosa non torna!

John B. Commentatore certificato 29.12.09 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ah! l'Amour!
Ma io ne provo Orrore.
A veder la Merda schizzar da una Maschera Funebre.
Coprofaghi di tutto il Mondo, Unitevi, il Vostro dio è Risorto!
Anche Hitler aveva un seme....

enrico w., novara Commentatore certificato 29.12.09 11:45| 
 |
Rispondi al commento

attenzione: nella Finanziaria 2010 l'art 2 comma 179 elimina le "circoscrizioni di decentramento" cioè le circoscrizioni, nelle quali i consiglieri LEGITTIMAMENTE ELETTI DEI CITTADINI DEL LORO QUARTIERE si interessano a piccoli problemi che altrimenti resterebbero inascoltati. Tanti consiglieri comunali o regionali ecc...hanno fatto esperienza nelle circoscrizioni e molti di questo hanno fatto bene nel loro quartiere; d'accordo con la riduzione dei costi (con la riduz del 20% dei consiglieri comunali) ma perche allora non ridurre anche del 50% i consiglieri circosc piuttosto che eliminare una voce dei cittadini?

simone cellamare 29.12.09 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi dopo l'aggressione:
"...l'incessante pellegrinaggio di cui sono oggetto ad Arcore...."

Il pellegrinaggio di solito si fa per recarsi in luoghi sacri e fare un bagno di spiritualita'.
Poi bisogna vedere se il Berlusca intendeva pellegrinaggio devozionale, o penitenziale, espiatorio: i pellegrini si recano nel luogo sacro per "placare con riti, offerte e sacrifici la divinità offesa"...

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 29.12.09 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.19luglio1992.org/index.php?option=com_content&view=article&id=2278:stragi-nuove-accuse&catid=20:altri-documenti&Itemid=43

Stragi, nuove accuse
Scritto da Marco Lillo
Lunedì 28 Dicembre 2009

Nessuna orologeria: i verbali inediti di due altri pentiti che già nel ‘96 coinvolgevano il Cavaliere e Dell’Utri

Minchiate a orologeria. Secondo lo stato maggiore del Pdl le parole di Gaspare Spatuzza su Marcello Dell’Utri e Silvio Berlusconi non sono credibili perché arrivate fuori tempo massimo: “I magistrati hanno chiesto per Spatuzza il programma di protezione solo dopo che il pentito ha fatto i nomi di Silvio Berlusconi e Marcello Dell’Utri”, ha detto il sottosegretario Alfredo Mantovano davanti a 5 milioni di spettatori ad Anno zero. Mentre per il capogruppo dei senatori del Pdl, Maurizio Gasparri, Spatuzza non è credibile quando parla di una trattativa tra la mafia e il duo Berlusconi-Dell’Utri perché le sue accuse arrivano 11 anni dopo il suo arresto e ben 15 anni dopo i fatti.I due esponenti del Pdl dovranno trovare altri argomenti per smontare le parole di Spatuzza. Il programma di protezione per Spatuzza, infatti, è stato chiesto dalla Procura di Firenze il 28 aprile 2009 e quella di Caltanissetta ha dato il suo ok solo una settimana dopo. Mentre il primo verbale nel quale il pentito accusa Silvio Berlusconi e Marcello Dell’Utri arriva due mesi dopo: il 18 giugno. Il baratto scellerato ipotizzato da Mantovano quindi, per dirla alla siciliana, è una minchiata. Non solo, è una minchiata in mala fede. Il programma di protezione è stato approvato il 23 luglio, un mese dopo le dichiarazioni di Spatuzza su Berlusconi, perché la Commissione ministeriale ha perso tempo per dare il via libera. E, purtroppo per lui, a presiedere quella commissione è proprio il sottosegretario Mantovano.

(continua nei sottocommenti)


letizia moratti tova corretto dedicare una via a craxi perchè sono passati 10 anni dalla sua dipartita, ma secondo quale logica il tempo sminuisce le porcherie commesse da una persona tristemente famosa per aver dato origine alla voragine chiamata debito pubblico e creato (o almeno reso uso comune) il sistema delle mazzette?
Una piazza anche per adolf hitler allora.. son passati più di 60 anni.

Jena Freedens, Torino Commentatore certificato 29.12.09 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Obama peggio di Bush

E' peggio di Bush perché ancor più ipocrita!
La guerra permanente ed infinita al terrorismo altro non è che la strategia della tensione applicata a livello globale!
Il terrorismo "islamico", nato da un'idea della CIA, di cui Bin Laden era un membro di punta, viene costantemente alimentato e foraggiato, essenzialmente, da chi dice di volerlo combattere.
Lo scopo principale è la guerra stessa ed il terrorismo è un comodo ed efficace pretesto per iniziarla e continuarla all'infinito.
E viene alimentato costantemente instillando la paura nella popolazione (come ad INGSOC), attraverso attentati veri o presunti, e dal razzismo anti-islamico che i demoni della guerra inoculano nella popolazione attraverso la stampa (vedi il cesso feltri)e partiti politici nati ad hoc come la lega in Italia.
Non si sognano neppure di sconfiggere definitivamente il terrorismo, di eliminare la loro creatura che giustifica ogni nefandezza ed ogni apertura di nuovi fronti nella guerra.
Inoltre, si inquadra nella logica dell'attacco ad una grande religione (in questo caso quella mussulmana), nella prospettiva dell'azzeramento di tutte le grandi culture e di tutti i legami dei popoli con le loro radici.
Togli la lingua ad un popolo, togli le radici, togli le tradizioni e quel popolo non esiste più!

sancho . Commentatore certificato 29.12.09 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Travaglio, fammi un grande regalo di fine anno. Ripeti su Annozero quello che hai detto su questo Blog riguardo al " compagno " D'Alema " , caro Santoro, per favore, regalaci gli inciuci di D'Alema, l'unico dispiaciuto sarà Berlusconi.

cesare beccaria Commentatore certificato 29.12.09 11:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ecco perché hanno smesso di chiedere la riapertura delle case chiuse!
Hanno trasformato l'intero stato in un Paese Chiuso,
con Berlusconi capo del Gran Bordello Italia.
Hanno cominciato con le puttanelle in tv,
poi con le puttanone al Governo,
e le puttanasse in ogni posto pubblico.
veline, letterine e stronzine
come modello e esempio.
Gli elettori sono diventati 'clienti',
si paga prima alla cassa,
o si è soci azionari,
e le grandi dame 'maitresse',
basta vedere le sfilate di moda,
fa trend l'osceno.
Al bordello ci mancava il nome
e puntualmente è arrivato:
Gran Partito dell'Amore!
E chi non ama me peste lo colga!
Firmato azienda B&soci.
E le nuove radici cristiane di Lupi e della Lega, per non parlare di Capezzone e di Formigone, ci hanno messo del suo,
perché qualche valore cristiano anche in un bordello ci sta bene, sia pure di cartapesta.
Il papa sta zitto e sta a guardare
Ha cominciato col santificare chi se ne lava le mani,
ha fatto santo Pio XII che non vide i nazisti
Faranno santo anche lui!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.12.09 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Staino
La figlia: perchè sei sconvolto ? In fondo la Puglia è un episodio locale?
Bobo :si, ma chi l'ha provocato lavora in Europa, vive a Roma e gira tutta l'Italia.

cesare beccaria Commentatore certificato 29.12.09 11:17| 
 |
Rispondi al commento

http://digilander.libero.it/alanti/primo.htm

e dicono che il nucleare non fa male!!

Valerio metr 29.12.09 11:11| 
 |
Rispondi al commento

vorrei aggiungere che poco prima del lancio (del duomino) avvengono le seguenti cose
1. Berlusconi dà una gomitata ad uno che sta dietro di lui e getta uno sguardo verso la telecamera
2. La Russa tocca con un pugno alle spalle una guardia del corpo
3. La gusrdia del corpo alza il braccio per segnalare (a Tartaglia?) che è il momento di lanciare

vedere il tutto su www.latrazzerapolitica.blogspot.com

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.12.09 11:11| 
 |
Rispondi al commento


Kamasutra, Posizioni dell'Amore.
Il Gatto.

Cosa dice lei:
condizione indispensabile è che non pesi troppo. Anche se è solo lui a guidare l'azione, mi piace perché è molto intima e se non è egoista mi consente di raggiungere l'orgasmo.
Cosa dice lui:
è una variante del missionario classico. Muovendomi lateralmente e a cerchio premendo l'osso pubico contro quello della mia compagna le massaggio il clitoride.

Silvia, Ama e Paga.....

enrico w., novara Commentatore certificato 29.12.09 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Adesso capisco il perchè ci diamo gli auguri:
anche quest'anno siamo riusciti a mangiare !!!!

Allora: Auguri !

Nicola Ronzitti, Campobasso Commentatore certificato 29.12.09 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Tutti riconoscono infine il vocalizzo di un gatto in amore, che non è un grido d'amore come pensano i più ma un grido di guerra, di minaccia.

Napolitano, ha 2Gatti?
Uno Nero, Rosso?
Quale in Amore?
Il Grande Vecchio, ama i Gatti?
Quante Bestie, ha Zio Tobia?
Ia, ia, oh!

enrico w., novara Commentatore certificato 29.12.09 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito in tv un omino che diceva: "Amo Silvio perché Silvio è buono" (?!)
Siamo un paese di psicolabili
Tempo fa sentii, sempre in tv, una donnina che diceva: "Amo Pippo (Baudo) perché Pippo è un santo" (?!)
Anzi proporrei di cambiare l'acronimo Pdl in PPPP:
Partito dei Padrini, delle Puttane e degli Psicolabili.
E a sentire i troll di questo blog sono proprio psicolabili forti, altro che Tartaglia!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.12.09 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io sono favorevole ad una via per i ladri craxiani,
per non dimenticare,
via "ladro craxi" mi sta bene.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 29.12.09 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Travaglio hai scordato di citare, nella sua sfavillante carriera, la memorabile pagina di quando D'Alema risiedeva in case Inpdap ad equo canone.

massimo orru (lianu), cagliari Commentatore certificato 29.12.09 10:55| 
 |
Rispondi al commento

IL PARTITO DELL'AMORE....


Azzzzz, per questo hanno BOCCHINO.

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 29.12.09 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Copiata da un film. E' stata la recita di Natale.

Qualcuno ha mai visto Sesso e Potere con De Niro e dustin hoffman?
http://www.youtube.com/watch?v=8KPqVLCtgU0

Signori, SB è entrato in auto con un sacchetto spiaccicato in faccia e nella macchina lo si vede con le gocce di sangue in rilievo, nessuna tracce di sangue spiaccicato, nessuna! Solo gocce. A questo punto, devo fare troppa violenza alla mia ragione per pensare che il sangue sia uscito solo dopo molto e solo dopo aver tolto il sacchetto e solo a gocce.
Quello che sembra uno spruzzasangue è quindi uno spruzzasangue, messo magari in un involucro di una piccola torcia (così da rispondere a quei cervelli che si stanno facendo pippe mentali sul sito di Attivissimo).
E cosa più clamorosa: non solo si è fatto vedere dopo in barba a sicurezza e dolore fisico, ma si è fatto vedere sanguinoso!! Un'immagine brutta di uno che da vent'anni si mostra solo "alto" e perfetto, con il fard nascosto nel fazzoletto. C'hanno preso pel cul. Dovremmo far pressione affinchè si faccia vedere ora con i segni della botta, così da fugare ogni dubbio, ma non lo farà!
Perchè...

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.12.09 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Ora io mi chiedo. C'è ancora qualcuno che ha voglia di rimanere in Italia?

Milano: la Moratti pensa a una via per Craxi
29 Dicembre 2009 09:41 POLITICA

MILANO - Letizia Moratti, sindaco di Milano, intenzionata a dedicare una via o un giardino della citta' a Bettino Craxi. Sono passati 10 anni infatti dalla morte di Craxi. La decisione sara' presa intorno al 19 gennaio quando il presidente della Repubblica ricordera' il leader socialista con una cerimonia al Senato. (RCD)

Anto Di Commentatore certificato 29.12.09 10:45| 
 |
Rispondi al commento

“SE SEI UN LAZZARONE, TI DEDICANO UNA STRADA”

Dal Corriere della Sera:
LETIZIA MORATTI, SINDACO DI MILANO, INTENZIONATA A DEDICARE UNA VIA O UN GIARDINO DELLA CITTA' A BETTINO CRAXI.

Commento:
“I VERI EROI ITALIANI SI’ RIGIRERANNO NELLA TOMBA”, prossimamente le strade e le piazze dedicate a Falcone e Borsellino, saranno sostituite con quelle dedicate a Vittorio Mangano e quelle strade dedicate ai partigiani saranno cambiate con i nomi dei BOSS MAFIOSI !!!!!

AVANTI TUTTA, LA DECENZA NON È PIÙ DI CASA IN ITALIA.

Paolo R. Commentatore certificato 29.12.09 10:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

il blog sta crescendo! All'inizio non ci considerava nessuno invece adesso noto un aumento esponenziale di schiavi a libro paga del nano di plastica venire qui per insultare e creare disordine. La cosa mi fa immensamente piacere, vuol dire che il peso di questo blog nella libera informazione e' sempre piu' schiacciante.
Piu' schiavi collezioneremo piu' la nostra forza crescera', propongo di scambiarceli come si faceva con le figurine, io ho 3 leccatori di sfinteri sottoposti a lifting con polimeri sintetici, 2 leghisti sodomizzati da esponenti del celhomollismo e 16 sottoprodotti del letame umano aspiranti servi del partito dell'amore a pagamento

vicolo stretto, europa Commentatore certificato 29.12.09 10:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Gariano

Partito dell'amore
fondato nel 1991 da Riccardo Schicchi, annoverava tra le sue esponenti più pretigiose Ilona Staller (Cicciolina), Moana Pozzi e altre note pornodive
Ecco che emergono prepotentemente le radici politiche e culturali del nostro amoroso premier

clicca il mio nome
"Ci mancava la bestailitò del partito dell'amore!"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.12.09 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Ora io mi chiedo. C'è ancora qualcuno che ha voglia di rimanere in Italia?

Milano: la Moratti pensa a una via per Craxi

29 Dicembre 2009 09:41 POLITICA

MILANO - Letizia Moratti, sindaco di Milano, intenzionata a dedicare una via o un giardino della citta' a Bettino Craxi. Sono passati 10 anni infatti dalla morte di Craxi. La decisione sara' presa intorno al 19 gennaio quando il presidente della Repubblica ricordera' il leader socialista con una cerimonia al Senato. (RCD)

Anto Di Commentatore certificato 29.12.09 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mio padre classe 1919 mi ripete sempre questa sua frase: nella mia vita non ho mai visto un padrone che abbia mai fatto gli interessi dei suoi dipendenti.A questa frase mi permetto solo di aggiungere la parola "politico" subito dopo la parola "padrone".
E per oggi basta
clicca sul mio nome

tinaus de tinaus 29.12.09 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Taine amava insegnare e sosteneva che fare il professore era la via più sicura per diventare un sapiente. Abitava con la madre e, all'età di 40 anni, incontrò quella che sarebbe diventata sua moglie. Goungourt, nel suo Journal, aveva: "constatato con disgusto la sollecita tenerezza con cui i coniugi si trattavano durante i pasti".

Era cortese ma detestava perdere tempo, viveva in un forte riserbo. A causa della sua cattiva salute doveva passeggiare almeno un'ora al giorno: aveva come meta un platano, che gli ricordava le quercie italiane e i pittori veneziani. Come sostiene Scaraffia: "Quella vista l'avrebbe riconciliato alla vita, se gli uomini non avessero aggiunto alle dure necessità della loro condizione tanta allegria nella cattiveria".

Ed è proprio la cattiveria la caratteristica che sembra emergere dal suo saggio Vita e opinioni filosofiche di un gatto. Cattiveria mista a cinismo e rassegnazione alla propria natura immutabile e ingiusta.

Il gatto è qui visto come un animale del tutto simile per caratteristiche e pensieri all'uomo (nelle sue accezioni peggiori), ma è anche una metafora dell'(in)utilità del suo lavoro: "Una corrente rapida e immensa ci trascina. A quale scopo studiarne la profondità e la rapidità?" E così il gatto saltella sulla morte altrui, in una repubblica di animali che forse preferirebbe il caos, ma in gni modo si adatta.

Le uniche cose che sembrano interessargli sono la felicità dello stomaco pieno, l'inimitabile musica dei miagolii (che gli umani cercano invano di imitare con i loro violini), l'antipatia per un essere deforme e dannato come il cane e una sorta di religione da lui inventata: il mondo visto come un grande uovo strapazzato.

Non esce fuori un'immagine positiva del gatto che sembra, anche nelle sue fasi contemplative, un essere egoista e ruffiano, disposto ad uccidere i suoi figli e la sua compagna per semplice capriccio e presunzione. Un essere che non conosce conflitto nè vera gioia.

I Gatti, Muoiono....

enrico w., novara Commentatore certificato 29.12.09 10:37| 
 |
Rispondi al commento

"Ma vi pare possibile che uno che possiede 140 aziende possa fare gli interessi dei cittadini? Berlusconi, come presidente del Consiglio e' stato un dramma. Quando e' in ballo la democrazia, a qualcuno potrebbe anche venire in mente di fargli saltare i tralicci dei ripetitori. Perché lui con le televisioni fa il lavaggio del cervello alla gente, col solito imbroglio del venditore di fustini del detersivo. Le sue televisioni sono contro la Costituzione. Bisogna portargliele via. Ci troviamo in una situazione di incostituzionalità gravissima, da Sud America. Un uomo ha ottenuto dallo Stato la concessione delle frequenze tv per condizionare la gente e orientarla al voto".

"Branco di infami e di antidemocratici"

Firmato
(Umberto Bossi)

Non è riuscito a Laurearsi...
In Italia
E' più facile diventare Ministri...
raccontando Balle!
Una LIBERTA anche quella...come quella di crederci.

E MUCCALA LI'!

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 29.12.09 10:32| 
 |
Rispondi al commento

"Un paese si cambia anche fermandosi alle strisce pedonali, con il sorriso scolpito nel nocciolo delle intenzioni."

http://twitter.com/franclom

Antonio Riccardino 29.12.09 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Quando si comincia con puttane e puttanieri
solo in un casino dell'amore si va a finire
E' la logica del bordello

da qui l'ovvia conclusione
che un terzo degli italiani
o sono gli uni
o sono gli altri
e questa è la libertà che hanno scelto


clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.12.09 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Sale ... sale ... e non fa male!

=================================================
scende....scende....e nun me pende....anzi batte sempre a mezzogiorno, mejo de quanno ciavevo ventanni....era ed è, fortunatamente, una bestia (cm.22) famelica.....

Peppe, er pantera....... Commentatore certificato 29.12.09 10:31| 
 |
Rispondi al commento

La distruzione del sistema Paese?
Fu vero amore

La demolizione della giustizia?
Fu solo amore

La rovina della Costituzione?
Fu troppo amore

La crisi dell'economia?
Conseguenza dell'amore

La derisione dell'uguaglianza?
Una visione dell'amore

Il patto con la mafia?
Patto d'amore fu

Il fisco in sberleffi?
Un grande atto d'amore

Lo scippo del TFR?
Sempre amore e amore

Leggi Bossi-Fini e Fini-Giovanardi
Tutti atti d'amore

Il Partito unico alla faccia della democrazia?
Ammore, ammore, ammore....

La graduale privatizzazione di tutti i servizi pubblici?
Una grande visione d'amore

I 503 milioni ai partiti al posto di 103?
Contabilità d'amore


Come disse la mia amica Licia al suo marito:
"Amami meno! Ma amami meglio!"

clicca il mio nome
Masada 1059. Ci mancava anche la bestialità del partito dell'amore!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.12.09 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Opposti Estremismi: Attrazione Fatale.
Baffino & Buffone: Leader & Maximo.....
Buffo & Baffo: 2gemelli, Uno a dx ed uno a sx.

enrico w., novara Commentatore certificato 29.12.09 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Dal superato “regicidio” al rinnovato “presidenticidio”
Rosario Amico Roxas

Nel tg4 del 23 dicembre, in obbedienza cieca ed assoluta alle indicazioni del padrone, il fido fede si è lanciato in una accurata analisi dell’attentato al cavaliere, ripetendo per la 600° volta che “avrebbe potuto costare la vita del presidente”. Il cavaliere ha perdonato l’esecutore, ma ha inviato ai magistrati il suo segnale, che più che segnale è in ordine di servizio; ha, infatti, “suggerito” ai magistrati di non essere troppo teneri, altrimenti sarebbe passato il messaggio liberatorio di una libertà di “tiro al bersaglio” al presidente.
Il fidofede ha colto la palla al balzo ed ha ubbidito: il “duomatore” deve essere denunciato e processato per “tentato omicidio premeditato” , sfidando la magistratura a fare diversamente…!
Che il fido fede non tema il ridicolo lo ha dimostrato e lo dimostra ad ogni apertura del suo TG4, ma quando afferma la premeditazione nel gesto di un malato di mente, offende anche la più banale intelligenza. La premeditazione prevede una integra capacità di intendere e volere, e non prevede il reperimento di un mezzo offensivo occasionale e improbabile

Sa Masada. Ci mancava la bestialità del Partito dell'amore!
clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.12.09 10:19| 
 |
Rispondi al commento

ALMENO SILVIO ME LE RACCONTA GRATUITAMENTE,

COGLIONAZZI!

**********************

gratuitamente

ahahahahhahaha

ahahahahahhaha

ahahahahahahah

povero coglionazzo lobotomizzato.

pensare che silvio e un dipendente dello stato italiano (e quindi pagato da me) mi fa venire la voglia di cambiare nazionalita...

Hux WS Commentatore certificato 29.12.09 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leo segnala questo fantastico video
Papi-lo delle libertà

http://www.youtube.com/watch?v=DXQXL4JN4XM&feature=player_embedded

da Masada 1059. Ci mancava la bestialità Partito dell'amore!

clicca il mio nome


viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.12.09 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Obama: " Combatteremo i terroristi, vi colpiremo ovunque..." E la storia contiiiiiiiiiinuaaaaaa. Ma non era quello buono?

dileo.v 29.12.09 10:15| 
 |
Rispondi al commento

“A dieci anni dalla morte, il sindaco di Milano Letizia Moratti ha deciso di intitolare una via o un giardino a Bettino Craxi. Lo farà intorno al 19 gennaio, quando il presidente della repubblica ricorderà il leader socialista al Senato. L’iniziativa è destinata a creare aspre polemiche, che cominciarono durante la gestione di Albertini, ma oggi si inserisce in un contesto storico diverso. Letizia Moratti ne ha già parlato con la famiglia e i tecnici comunali della Toponomastica sono già al lavoro: hanno individuato quattro o cinque aree, le più vicine possibili al centro“.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Certo,il minimo che può fare è intitolare
una strada a chi l'ha spianata al nanoduomato
a 10 anni dalla morte in Latitanza !


edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 10:15| 
 |
Rispondi al commento

A NAPOLI IL MIRACOLO DI SAN GENNARO AVVIENE CON LA LIQUEFAZIONE DEL SANGUE.


A MILANO CON BERLUSCONI, AL CONTRARIO, IL MIRACOLO AVVIENE CON LA COAGULAZIONE DEL SANGUE IN 30 SECONDI....


Fatelo santo !


San GENnano....

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 29.12.09 10:12| 
 |
Rispondi al commento

"RIFORME"...

Prima di tutto buone feste ed un felice 2010... ed ora veniamo al tema del post.

Si parla ormai sempre più di "RIFORME", se ne parla praticamente dieci volte al giorno, ogni giorno di ogni settimana di ogni mese, da non si sa più quanto tempo ormai!
Ma "COSA" dovrebbero essere mai queste benedette "RIFORME" e, soprattutto, "COME" dovrebbero modificare lo status quo di un cittadino italiano "NORMALE"?
Noi, che siamo "DIFFIDENTI" per natura (pure a Natale), ci chiediamo: servono "DAVVERO" per cambiare quello che va male o che non va completamente bene a favore della "COLLETTIVITA'", oppure servono esclusivamente ai "PRE-POTENTI" per far parlare "TUTTI" di "TUTTO" con lo scopo di "NON CAMBIARE" assolutamente "NIENTE"?
Per i sempiterni problemi come "GIUSTIZIA", "LAVORO", "ISTRUZIONE", "SANITA'", "PENSIONI", "INFRASTRUTTURE", "INFORMAZIONE" e "CHIPIU'NEHANEMETTA", c'è sul serio bisogno di modificare la nostra "COSTITUZIONE" o aggiungere ancora altre "LEGGI" alle "TROPPE" che già esistono?
Secondo noi "NO", secondo noi basterebbe solo ed esclusivamente "APPLICARE" con "COERENZA", "UGUAGLIANZA" e "BUON SENSO" le leggi costituzionali ed ordinarie che già esistono, pensando anche però "PRIORITARIAMENTE" a ridurre "DRASTICAMENTE" i "TROPPI SOLDI" che i signori "PRE-POTENTI" di qualunque "SISTEMA" (o "CASTA" che dir si voglia) "ILLEGALMENTE" e "INGIUSTAMENTE" si fottono, agendo in modo che vengano "RIDISTRIBUITI" alla "COLLETTIVITA'" e "CONTROLLANDO" attentamente "CHI", "DOVE", "COME" e "PERCHE'"; altrimenti i "PRE-POTENTI", per mezzo dei loro "TROPPI SOLDI", continueranno a fare ciò che vogliono, come e quando (a Natale, a Pasqua, a Carnevale e pure a Ferragosto), "SPRECANDO" i beni comuni in maniera spudorata, mentre "NOI" proseguiremo a farci prendere per i fondelli con il loro "DIVIDE ET IMPERA"...

... Di nuovo buon Natale e buon anno...

EMERGENZA DEMOCRATICA 29.12.09 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Il Gatto.

Il filosofo francese Hippolyte Taine ci racconta, attraverso gli occhi di un gatto, il mondo della fattoria, disciplinato da regole animali in cui trionfano la forza, la convenienza, la legge della sopravvivenza. Esemplare il destino dell’oca, che prima lo istruisce sugli equilibri gerarchici interni alla fattoria e poi ne diventa vittima quando le cuoche le tirano il collo. Spetta allora allo zio gatto spiegargli l’origine di quella piramide della quale l’uomo rappresenta il vertice e mostrargli come la loro condizione di semicattività rappresenti la migliore possibile, “il colmo della felicità terrestre”. Divertente racconto di formazione di un giovane gatto che filosofeggia con umorismo e saggezza felina: “Chi mangia è felice. Chi digerisce lo è di più. Chi sonnecchia digerendo è ancora più felice. Tutto il resto è solo vanità e impazienza”.

Roma, ce sta' piena de Gatti, ergo er cibbo è 'bbono.
Se 'ppo' 'ffa'....

enrico w., novara Commentatore certificato 29.12.09 10:10| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori