Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

1984 all'italiana


1984.jpg
Allora... le stimmate facciali di Berlusconi sono dovute all'odio politico degli oppositori, non a un semplice psicolabile. Si dice che Tartaglia sia stato suggestionato dal clima creato ad hoc da spietati personaggi come Kriptonite Di Pietro e l'istigatore Travaglio. Se è così... il placcaggio al Papa è dovuto al sentimento anti cattolico per le recenti critiche della Lega al cardinale Tettamanzi. L'attentatrice papale di origine svizzera Maiolo è un'emissaria delle banche di Lugano per lo Scudo Fiscale di Tremorti che ruba ai ricchi per dare ai più ricchi. E anche... il risveglio di Al Qaeda nasce dalle maialate anti islamiche di Calderoli e al divieto di costruire moschee in Padania. E quindi... qualunque attentato, minaccia, pallottola in busta ricevuti dai giudici negli ultimi quindici anni possono essere espressione delle posizioni verso la magistratura del Pdl e della P2. E pure... la bomba flop all'università Bocconi dall'evocazione degli anni di piombo da parte di parlamentari scriteriati. E infine... la moria di trans, da Brenda in poi, trova la sua origine nell'omofobia di parte delle maggioranza... Delirare è bello, facciamolo anche noi.

28 Dic 2009, 23:08 | Scrivi | Commenti (62) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Un'altro mandante dell'aggressione(si fa per dire)all'amatissimo Silvio: Umberto Bossi.

''Bisognerebbe far scattare la legge per il ricostituito Partito Fascista.
Questi (di Forza Italia) sono quella cosa li. E si puo dimostrare
facilmente. Al loro interno non hanno nessun meccanismo elettivo. Questo
partito e messo in piedi da una banda di dieci persone che lo controllano
nascosti dietro paraventi, non rispettano le regole della Costituzione,
chiamano golpista il presidente della Repubblica, svuotano di potere il
Parlamento e vogliono fare un esecutivo senza nessun controllo superiore.
Inoltre usano le televisioni, che sono strumenti politici messi insieme da
Berlusconi quando era nella P2, secondo il progetto Gelli: dove il Paese dal
punto di vista politico doveva essere costituito da uno schieramento destra
contro sinistra dopo la rottura del meccanismo consociativo che faceva da
ammortizzatore. Hanno usato le televisioni come un randello per fare e
disfare. Si tratta di una banda antidemocratica su cui e bene che ci sia
qualche magistrato che indaghi se viene commesso il reato di ricostituzione
del partito fascista''
(Umberto Bossi, Ansa, 19 gennaio 1995)

''Richiamo le istituzioni a verificare se nei confronti della Fininvest non
esistano gli estremi per configurare in quelle televisioni lo strumento per
la ricostituzione del Partito Fascista. Se cosi fosse, si proceda ad
oscurare quelle televisioni''
(Umberto Bossi al congresso nazionale straordinario della Lega Nord, Ansa,
12 febbraio 1995).

leonello carlo boggero 29.12.09 23:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco il vero mandante di Tartaglia (se attentato c'e'stato):
VITTORIO FELTRI
"Per quattordici anni, diconsi quattordici anni, la Fininvest ha scippato
vari privilegi, complici i partiti:Dc,Pri,Psdi, Pli,Pci con la loro stolida inerzia; e il Psi con il suo attivismo furfantesco, cui
si deve tra l'altro la perla denominata 'decreto Berlusconi', cioe la scappatoia che consente all'intestatario di fare provvisoriamente i propri comodi in attesa che possa farseli definitivamente. Decreto elaborato in
fretta e furia nel 1984 ad opera di Bettino Craxi in persona, decreto in
sospetta posizione di fuorigioco costituzionale, decreto che perfino in una
repubblica delle banane avrebbe suscitato scandalo e sarebbe stato
cancellato dalla magistratura, in un soprassalto di dignita, e che invece in
Italia e ancora spudoratamente in vigore senza che i suoi genitori siano
morti suicidi per la vergogna".
(Vittorio Feltri, L'Europeo, 11 agosto 1990, subito dopo l'approvazione
della legge Mammi).

leonello carlo boggero 29.12.09 23:34| 
 |
Rispondi al commento

“Gli ebrei alimentano una campagna d’odio internazionale contro il governo. Gli ebrei di tutto il mondo sappiano: questo governo non è sospeso nel vuoto, ma rappresenta il popolo tedesco.”Adolf Hitler, 1933

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 29.12.09 23:30| 
 |
Rispondi al commento

http://tv.repubblica.it/copertina/botte-e-insulti-al-consiglio-comunale/40776?video

l'amore trionfa!!

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 29.12.09 23:13| 
 |
Rispondi al commento

GRILLONE FA IL PILATO: SE NE LAVA LE MANI.
La sera del 21 dicembre, alla manifestazione di Berlusconi, in Piazza Duomo, c'erano un centinaio di grulli, pronti a colpire, avendo messo in piedi una strategia molto ben coordinata: erano divisi in gruppetti da 10 - 12 persone, così la polizia è stata costretta a sparpagliarsi per tutta la piazza, in modo che lo psiconano non fosse ben protetto e, di conseguenza, fosse vulnerabile.
I grulli urlavano le parole e gli slogan forgiati dal Grillone e dal Travaglione: Psiconano mafioso, Psiconano in galera ...
Quella strategia ha favorito il Tartaglione, che ha potuto colpire facilmente lo psiconano.
Il Grillone, oggi, se ne lava le mani e dice che Tartaglione era un isolato e uno psicolabile.
Almeno una cosa apprezzo dei fascisti e dei comunisti: la solidarità.
Una volta, se un cominista (o un fascista) compiva un gesto eroico, i compagni (ed i camerati) non lo abbandonavano, ma si identificavano con il compagno (o camerata) che aveva compiuto l'azione.
Grillone ed i grulli, invece, hanno lasciato solo il povero Travaglione (elettore di Di Pietro), che, pure, ha compiuto un'azione eroica per cui tutti i grulli hanno esultato: ha colpito il demonio in persona, il mafioso, lo psiconano, il corrotto ed il corruttore supremo ....
Almeno i comunisti (e i fascisti) di una volta avevano le palle, sostenevano l'autore di un'azione eroica anche quando pagava con il carcere.
Voi grulli, invece, siete senza palle!!! Ve ne lavate le mani, sull'esempio del Grillone e del Travaglione!!!!

Egidio Sorano 29.12.09 22:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un giardino o una piazza intitolata a Bettino Craxi?
Nessun problema, basta intitolarla chiaramente:
-----------------------
| Bettino Craxi |
| 19xx - 19yy |
| Ladro |
-----------------------

giampiero garavagno 29.12.09 21:48| 
 |
Rispondi al commento

www.latrazzerapolitica.blogspot.com

TUTTI TUTTI TUTTI andate a vedere il filmato dell'aggressione a berlusconi. C'è l'evidenza che è lui stesso a dare il segnale ai suoi uomini perchè la farsa abbia inizio.

Appena sopra il video c'è il link a "petizionionline.it" dove stanno raccogliendo firme da inviare al procuratore di milano perchè si possa avviare un'indagine tesa ad accusare il premier di vari reati correlati alla falsa aggressione. Servono diecimila firme. Forza ragazzi, abbasso il tiranno!

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 29.12.09 20:11| 
 |
Rispondi al commento


Ciao a tutti gli amici che frequentano la rete.

Il tema è l'aggressione a Berlusconi in piazza Duomo a Milano.
Sono convinti in molti essere una bufala.. ed io concordo.
Parlo dopo aver visto nelle ultime 2 settimane tantissimi contributi video e fotografici.

Ho fatto una selezione di quelli che reputo migliori e ve li segnalo di seguito.

Innanzitutto consiglio i vari contributi di questo gruppo FB che sono, a mio parere impressionanti:
http://www.facebook.com/group.php?gid=363876820343

E tra i video vi consiglio tra tutti quelli visti anche questi 4 straordinari:

1. questo per me è il migliore in generale sull'aggressione-bufala
http://www.youtube.com/watch?v=Lqz3E2SnAFk

2. su questo, aspettate fino al min. 4:00 dove incredibilmente si vede Berlusconi che dopo che Tartaglia è stato preso e portato via, lui è ancora fuori dall'auto si gira e si volta tra le bodyguard con il viso bello lindo !
http://www.youtube.com/watch?v=r9mks_AzeN0

3. qui a Tartaglia il microfonista gli dice quando agire dice VAI! al sec. 0:08, poi osservate in basso nell'angolino a destra al secondo 0:11, spunta una mano che invita Tartaglia a lanciare
http://www.youtube.com/watch?v=Phdlf0onjWg

4. questo sui dubbi del falso montaggio sonoro dei servizi
http://www.youtube.com/watch?v=waKBP8ckoUU


Fate girare
Buon anno a tutti
sperando che nel 2010 la verità si faccia strada.. ! ;-D

Gaetano Emongoc 29.12.09 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Amici Repubblica ha frenato e de brutto!

Sempre buone pagine culturali, ma.....e Berlusconi?

Sparito! Accidenti e qui si vuole combattere questo establishment in questo modo?

Qualche elzeviretto finestrato e basta, tutto qui?

D'Avanzo 'ndo sta'? Scalfari fa filologia politica
applicata con qualche ermetismo qua e la.

Mauro ha delegato.

Resiste Serra ma sempre per eufemismi anche lui.

Molti stranieri poco compromessi scrivono pezzi
cosi' cosi'.

Per Diana, si sta inciuciando un po' troppo o mi sbaglio?

Mi dispiace, come vecchio lettore di questo giornale mi mancano molto i tempi eroici di Noemi
e delle dieci domande, mentre ancora s'insiste
sulla foto di Brenda senza capire che ogni richiamo dopo la cronaca e' un calcio all'opposizione, e basta no!

Tutto lo staff sembra che scriva con le pistole puntate alle tempie.

Che miseria ragazzi!

Non lo compro piu' come giornale principale, non mi va bene: o si e' contro o a favore, l'inciucetto giornalistico fa pena, credete a me.

Basta D'Alema re degli inciuci, che sembra tenga di piu' al rispetto di Berlusconi che all'Italia.

La vedo dura, molto dura.

C'e' bisogno di una forte catarsi che non si vede all'orizzonte, purtroppo.

Onore a Di Pietro dunque che combatte da dentro
e non da fuori dove nun ce se fila nessuno.

Ca'ira'? Ma 'ndove?

Buon Anno, Frank.

Frank A. 29.12.09 17:53| 
 |
Rispondi al commento

E' proprio così. Io che sono tanto intelligente, l'ho sempre sospettato.
RAGAZZI, TANTI AUGURI E BUON ANNO NUOVO
con la speranza che succeda qualcosa che porti via questa classe politica.

franco Diba 29.12.09 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Vivo in Inghilterra da anni ormai...beh, seguo spesso gli avvenimenti via internet...che dire...

Non che in Inghilterra tutto sia meraviglioso, anzi...pero non c'e questa decadenza morale. Sinceramente non so come fate ad andare avanti cosi...e comincio ad avere il presentimento che cambiare sara sempre più difficile...

Se ci pensate ancora 10 anni (ma forse anche meno) e la nuova generazione pensera che problemi come mafia/baronati/coca/puttane/corruzione ecc.. sia la normalità !

Ah, vorrei aggiungere che sec me l'aggressione di Tartaglia e' stata istigata anche dai noti quotidiani e periodici Comunisti Financial Times ed Economist !

Daniele B., Londra Commentatore certificato 29.12.09 17:22| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di Regionali, perché non si parla di questo:
http://yespolitical.wordpress.com/2009/12/28/movimento-5-stelle-ma-quale-democrazia-le-regionali-mettono-in-crisi-le-liste-di-grillo/

Perché non impegnarsi in un dibattito costruttivo sulla scelta dei candidati del MoVimento anziché continuare nel solco dell'antiberlusconismo fine a se stesso?

Davide Serafin 29.12.09 17:16| 
 |
Rispondi al commento

LE REGIONI INTERESSATE DALLE PROSSIME ELEZIONI SONO TRA LE CANDIDATE AI SITI NUCLEARI, SE LA DESTRA VINCE NON AVRANNO PIÙ OSTACOLI.

PASSATE PAROLA A TUTTI E SE POTETE FATEGLI VEDERE QUESTI FILMATI:

«Il Governo ha già in mano l'elenco dei siti, già individuati dall'Enel, dove costruire le centrali nucleari, ma non li rende noti per paura di un boomerang elettorale alle prossime elezioni»

http://www.youtube.com/watch?v=_LA_PnAQONo&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=rvAJ_u3Q0Hw&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=OleNI-vDTw8&feature=related


DOPO NESSUNO SI LAMENTI SE LE COSTRUISCONO SOTTO CASA

Uno dei tanti 29.12.09 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Sul Corriere della sera.it di qualche giorno fa, c'era una notizia che è rimasta on line solo poche ore e che NESSUN TG, e NESSUN altro giornale ha poi commentato.

La direttrice del Club di Forza Milan con sede in Milano ha detto che il Sig. Massimo Tartaglia si è presentato per due volte nel mese di novembre dicendo di avere un appuntamento con il sig. B. e che era molto arrabbiato per i mancati acquisti x il Milan.....
Questo significa che il problema di Tartaglia era il calcio e non la politica come strumentalmente è stato poi puntualizzato in tutte le salse del mondo parlando di odio, di opposizione criminale etc etc....
Comunque andando su corriere.... archivio storico
e inserendo le cose richieste (l'articolo è del 18 dicembre) - es tartaglia dal 18 al 22 dic compare l'articolo segnalato... dopo il nome del giornalista Bertelli dice riproduzione riservata

e tutti continuano a parlare di odio (a sinistra) e amore (a destra)....che incubo!!!

silvana bona 29.12.09 16:49| 
 |
Rispondi al commento

IO NON VEDO L'ORA, NON SO VOI, DI VEDERE PER TUTTE LE STRADE E LE PIAZZE:


" VIA SILVIO BERLUSCONI "


;-D

Uno dei tanti 29.12.09 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Proposta del giorno:

Santa Alleanza guidata da Benedetto XVI per una nuova Lepanto, al grido di "fermiamo il musulmano".

Io mi chiedo: a Bruxelles, Strasburgo e dintorni le fanno passare tutte lisce? E delle lezioni di Borghezio ai francesi vogliamo parlare?

Antonio S. 29.12.09 16:10| 
 |
Rispondi al commento

se è x questo, anche Bertolaso delirava quando diceva che a Giampilieri c'era abusivismo: http://www.energiamessinese.it/alluvione-labusivismo-non-centra

giancarlo gv, messina no ponte 29.12.09 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Io sono come s. Tommaso : vorrei ficcare un dito nel culo di berlusconi per vedere se è stato veramente ferito....

Buttagiù la Pasta 29.12.09 15:09| 
 |
Rispondi al commento

il fatto di attribuire una via al corrotto craxI è un MESSAGGIO rivolto al becero popolo: COMANDIAMO SEMPRE NOI.

Tutto a ciò a dimostrazione del DISPREZZO che questi individui serbano verso la comunità che li designa a SERVIRE.

per loro il termine DISPREZZO è manifestazione di "amore"... .

I POPOLI FANNO BENE A RIVOLTARSI CONTRO I PADRONI, QUALUNQUE SIA IL VESSILLO LORO UTILIZZATO PER IMPORSI.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 29.12.09 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Un consiglio per i consiglieri si B.:
nel messaggio alla nazione, a guarigione avvenuta, il B. presenti i resti (scomparsi) del souvenir del duomo di milano utilizzato dal Tartaglia , la busta (scomparsa) con cui il B. si e nascosto la faccia , l'oggetto (sconosciuto) che la guardia del corpo nascondeva in mano nell'auto, la radiografia (sospettabile) della dentatura danneggiata del B., la radiografia del setto nasale (improbabilmente) fratturato, la motivazione del perchè, contro ogni spontaneità, il B. non si guarda le mani dopo essersi protetto il viso, la motivazione che spinge le guardie del corpo in auto a non pulire, come profilassi e istinto consiglia, le ferite, il motivo della certezza di non correre più alcun rischio che permette al caposcorta di non lasciare immediatamente il luogo, l'apparire in ritardo della ferita allo zigomo sx, il perchè il cerottone sembri non coprire la zona dello zigomo sx che precedentemente presentava la ferita da taglio, la camicia senza nessuna macchia di sangue pur copiosamente perso a detta del medico personale, etc. etc.
Tranquillizzerebbe molto tutti noi, fanatici della realtà e non della videocrazia.

Giuseppe S. Commentatore certificato 29.12.09 14:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La Moratti vuole intitolare un parco a Craxi!!! ma si rendono conto che Craxi è scappato dall'Italia perchè doveva essere arrestato per le tangenti all iberian di Silvio B.?
e che è morto da latitante? credono che siamo tutti rimbecilliti a guardare le loro stupidaggini in tv? la mia memoria per queste cose non verrà mai meno!!!!
Moratti ( senza signora) , se solo hai pensato di intitolare un parco a Craxi, un parco dove vanno a giocare i bambini, cosa dobbiamo dire loro se ci chiederanno chi era Craxi? che era uno statista, come dici tu (?) o un corrotto latitante? e se poi un bambino un pò più sveglio ci chiedesse perchè hanno intitolato un parco ad un corrotto latitante, cosa dobbiamo dire? che la corruzione nell'era Moratti non è più un reato di cui vergognarsi, ma di cui andare fieri, ed è una carta di credito perchè ti intitolino un parco?

Paolo C., Manfredonia Commentatore certificato 29.12.09 14:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

:D.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 29.12.09 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Ci terrei a precisare che beppe grillo mette il link ad un film postato per intero su youtube violando il copyright (non grillo ma chi l'ha inserito su youtube). Fate un pò voi.

Giuseppe Foti 29.12.09 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io che dicevo di tutto e di più ai democristiani, mi sono trovata a provarne nostalgia. Sicuramente l' Etica e il Rispetto erano alla base di quel periodo di Politica. Praticamente:

SI STAVA MEGLIO QUANDO SI STAVA PEGGIO!


Mai avrei pensato di cadere così in basso........... maledetti bastardi!

patrizia l. Commentatore certificato 29.12.09 12:10| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe il caso d'istituire un premio all'idiozia, i candidati sarebbero milioni, ma tra i probabili vincitori vedo un testa a testa tra gli esponenti della sinistra sui quali probabilmente prevarranno i giornalai come lei in gara con coppulella Di Pietro.

Babila C. Commentatore certificato 29.12.09 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Simili idiozie non meritano alcun commento!

Babila C. Commentatore certificato 29.12.09 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' notizia di oggi che il comune di Milano dedicherà una via o un parco a Bettino Craxi..... !
Vorrei che qualcuno mi spiegasse bene, poiche io non sono un economista, quali sarebbero i meriti di questo politico. Forse perchè durante il periodo DC-PSI dal 1980 a tangentopoli il rapporto debito/PIL è passato dal 60% al 120% ... ?
Senza entrare nel merito delle vicende giudiziarie mi sembra che i numeri parlino da soli.... !

Spanu Mimmo 29.12.09 11:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

da quando è al governo promette grandi cose ma la verità è che si stava meglio con la DC.

che poi la DC non piaccia o che si poteva fare di molto meglio della DC questo è altra cosa.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 29.12.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non Orwell preveggente, ma la politica mondiale e particolarmente quella italiana che si ispirano direttamente al suo libro...

Camilla N. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Lettera aperta agli amici del blog in Valle d'Aosta e in tutta la rete.

Valle d'Aosta: confronto preventivo negato su temi importanti.
Scenari in materia di smaltimento rifiuti in Valle d’Aosta (pirogassificatore) e decisioni non partecipative.

La democrazia partecipativa attribuisce a tutti i cittadini livelli di responsabilità e consapevolezza maggiori, consentendo loro di essere coinvolti nelle varie fasi del processo decisionale, che per sua natura è dialettico e dinamico e consente di interagire in un confronto continuo fra le idee in campo e gli scenari possibili.
Dispiace prendere atto del mancato radicamento nelle nostre istituzioni dell’abitudine al confronto nei processi decisionali importanti come quelli che riguardano le grandi opere pubbliche o la gestione dei rifiuti, materia in cui, scelte sbagliate, possono incidere direttamente sulle tariffe e quindi sul portafoglio dei cittadini. Pur se il dibattito pubblico non è la sede in cui assumere decisioni che spettano ai vari decisori politici (Sindaci, Comunità montane, Giunta regionale), non consentire una modalità di confronto in vista di decisioni importanti è un segnale negativo. Esistono rappresentanti di comitati (Comitato Rifiuti Zero Vda) e di associazioni (Legambiente vda, Codacons vda, ecc.) attivi sul tema specifico, che non sono stati coinvolti, neppure attraverso l’Osservatorio regionale sui rifiuti.
Compiono, invece, un buon lavoro quelle amministrazioni pubbliche che riescono attraverso processi di progettazione condivisa a coinvolgere tutti le parti attive presenti sul proprio territorio.

Andrea Piccirilli
Aosta
http://amicidelviale.blogspot.com/

Andrea Piccirilli 29.12.09 10:28| 
 |
Rispondi al commento

-Dell’Utri Marcello (PDL): condannato a Torino a 2 anni e 3 mesi x false fatture e frodi fiscali
-Ciarrapico Giuseppe (PDL): condannato a 3 anni per il crack da 70 miliardi della Casina Valadier (ricettazione fallimentare) e ad altri 4 e mezzo x il crack Ambrosiano (bancarotta fraudolenta).
-Bossi Umberto (Lega Nord): condannato a 8 mesi per 200 milioni di finanziamento illecito
-Mario Borghezio (europarlamentare Lega Nord): condannato per incendio aggravato da "finalità di discriminazione", per aver dato fuoco ai pagliericci di alcuni immigrati che dormivano sotto un ponte di Torino, a 2 mesi e 20 giorni di reclusione commutati in 3.040 euro di multa.
-Maroni Roberto (Lega Nord): condannato a 4 mesi e 20 giorni per resistenza e oltraggio
-Bonsignore Vito (europarlamentare PDL): condannato a 2 anni per tentata concussione
-Berruti Massimo Maria (PDL): condannato a 8 mesi per favoreggiamento.
-Cantoni Giampiero (PDL): ha patteggiato 2 anni di reclusione per corruzione e concorso in bancarotta.
-Carra Enzo (PD): una condanna per false dichiarazioni. Per i giudici, Carra è un falso testimone che, con il suo «comportamento omertoso» e la sua «grave condotta antigiuridica», ha tentato di «assicurare l’impunità a colpevoli di corruzione, falso in bilancio e finanziamento illecito»
-De Angelis Marcello (PDL): condannato a 5 anni per banda armata e associazione sovversiva
-Farina Renato (PDL): patteggia 6 mesi di reclusione per favoreggiamento
-La Malfa Giorgio (PDL): condannato a 6 mesi per il finanziamento illecito
-Nania Domenico (PDL): arrestato x 10 giorni e poi condannato a 7 mesi per lesioni personali
-Naro Giuseppe (UDC): condannato a 6 mesi di reclusione (erano 3 anni in primo grado) per abuso d’ufficio
-Papania Antonio (PD): ha patteggiato 2 mesi e 20 giorni di reclusione per abuso d’ufficio.
-Sciascia Salvatore (PDL): condannato a 2 anni e 6 mesi per aver corrotto.
-Tomassini Antonio (PDL): medico chirurgo, condannatoa 3 anni di reclusione per falso.

Rocco Papaleo 29.12.09 09:50| 
 |
Rispondi al commento

la politica MORTA ..... a la 7 stamattina
la maggioranza dice cosa deve fare la minoranza
pazzesco hanno la maggioranza e non riescono o non vogliono governare ...........

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 09:38| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo!!! Dobbiamo "delirare" anche noi. Dobbiamo usare in modo IPER-STRUMENTALE alcuni argomenti contro questa casta politica.
L'aggressione al premier? Colpa della Security. Punto.

Cesare C. Commentatore certificato 29.12.09 09:37| 
 |
Rispondi al commento

ricordarsi che la colpa è sempre degli altri, mai di chi è potente...poi dicono che non siamo in dittatura, non c'è mai dico mai una volta che i "nanocapisti", non hanno la risposta pronta e giusta, ma d'altronde sono pagati profumatamente per questo. fanno passare per "buona" il fatto che loro sono sempre ed esclusivamente nel giusto, loro hanno sempre ragione e sono perfetti, certo fintanto che l'opposizione non diventi tale, fintanto che nei dibattiti parlamentari televisivi, si accetta di essere maltrattati e derisi, si è caduti perfino nbella trappola del "buonismo", invece di assecondare Antonio, marco, Beppe, con argomenti giusti e logici, per paura di non accaparrare voti (che è meglio che rimangano lì), cadono nei tranelli del "despota" e si fanno "infilzare" come dei capretti. ma a quando "le palle", visto che il vostro "avversario" ne ha di grosse?, a quando l'affondo finale?, a quando ci darete piena soddisfazione, sputtanando tutti i collusi e i sostenitori dell'impossibile?


valter p., roma Commentatore certificato 29.12.09 08:42| 
 |
Rispondi al commento

il bello è che tutti i TELEGIORNALI TV RADIO E STAMPA delirano.
amici, questa è l'Italia di Silvio Berlusconi.
Questa è l'Italia di inizio terzo millennio.
Invidio i dimostranti iraniani:
loro hanno i controzebedei, io no. Noi no.
Non ancora.......

Paul R., Padova Commentatore certificato 29.12.09 08:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La colpa è del pd che gli consente di dire c@@zzate senza "dargli addosso", tanto a loro fa comodo l'attacco a Di Pietro, Travaglio......tutti hanno scheletri nell'armadio......
D'ALEMA SEI LA VERGOGNA FATTA PERSONA!!!!!!!!!!!!!!!!

Carolina G., Bacoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 07:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, non so se per tutti è di vitale importanza. forse nemmeno per me ma volevo far presente
che l'attentato a Berlusconi a Milano è molto probabilmente una bufala, una buffonata, una pagliacciata.
Se avete pazienza guardatevi questi video:
- http://www.youtube.com/watch?v=fxKcaHgmVwI
- http://www.youtube.com/watch?v=vWmvrYIKitA
- http://www.youtube.com/watch?v=hQtGDPeBYGg
- Questi video non fanno uso di montaggio che influisce sulle (peraltro uniche) immagini che ci hanno propinato
in televisione nei giorni di questo ennesimo circo.
- Questi video fanno uso di fermo-immagine e di semplici ingrandimenti.
- Molte foto del Nano insanguinato sono sparite da Google dopo il fattaccio. (ma guarda un po')
- Berlusconi ha inoltre dichiarato: "tornerò quando tutti i segni che porto ancora sul viso saranno spariti." (ma riguarda un po')
Pubblico questo commento per chi crede ancora che:
- Kennedy sia stato ucciso da Oswald.
- Ilaria Alpi sia stata uccisa da Hashi Omar Hassan.
- Carlo Giuliani sia stato ucciso da Mario Placanica.
- Federico Aldrovandi fosse un drogato.
- Gli aerei (!!??), l'11settembre, siano stati dirottati da 4 arabi rincoglioniti.
Immagino che pubblicare ciò sia complesso, anche per un blog "contro" come questo.
E comprendo che possa essere subito messo a servizio di strumentalizzazioni di ogni genere (vedi "mandanti morali").
Sto notando con rammarico che anche fra persone di sinistra più incazzate
sia difficile accettare che siano tutti fantocci, che ogni giorno è una menzogna che ci raccontano sì, ma molto più grossa di quella che noi presupponiamo sia la "vera" menzogna.
Noto che alcuni, paradossalmente, rimangono scettici nell'accettare il fatto che ci sia una manipolazione enorme in corso a livello globale. E in questi casi si sente spesso dire:
" sì ok, sono ladri, farabutti, bugiardi... ma questo no! dai, è troppo"
Come se si avesse paura che si sgonfi il punchball al quale tirare pugni.

Effe Effe 29.12.09 06:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

D'Alema ha rovinato l'Italia con la Bicamerale ed ora ne vuole fare un'altra ! quando sente la parola INCIUCIO si sente a suo agio ! ha rovinato anche il PD ed ora ci ritenta |

graziella iaccarino-idelson 29.12.09 06:05| 
 |
Rispondi al commento

Si dice che Tartaglia sia stato suggestionato dal clima creato ad hoc da spietati personaggi come Kriptonite Di Pietro e l'istigatore Travaglio

°°°°°°°°°°°°°°???????????????????°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
INVECE di farsi suggestionare dalle affermazioni demenziali alla cicchitto-coglionazzo non sarebbe
meglio analizzare il falso attentato e insistere a
sputtanarlo almeno sulla rete ????

Altrimenti oltre che un popolo di italioti lobomotizzati si rischia di diventare pure paranoici alla berlusca ...ma quello ...finge !!!

Non ci vuole molto a capire che aveva bisogno di un diversivo per deviare l'attenzione dalle rivelazioni dei pentiti di mafia !!!

Beppe, fai il serio almeno tu ! cazzo!
lo hai visto le riprese del TG4 ? ...
lo ha sputtanato , non volendo, il suo giornalista
più lekkino !!!

ah ah !!!


R E S I S T E N Z A.

Davide I., Ischia Commentatore certificato 29.12.09 00:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Sto Cacchio di Orwell cja visto lungo, prima Bush con le torri gemelle e poi la discesa in campo in politica della Mafia con Forza Italia.

Uno dei tanti 29.12.09 00:10| 
 |
Rispondi al commento

...
15- Prima Berlusconi si copre, poi viene oscurato, perché poi si fa vedere fuori dell’auto senza coprirsi o medicamenti o segni di disinfezione delle ferite?
16- Perché non si vede sangue prima di entrare in macchina (vedi anche il video del TG4 di Fede… e in questo momento sono già passati diversi secondi… per coloro che dicono assurdamente che il sangue non esce immediatamente)?
17- Perché le mani, il mento in macchina (anche se oscurato, il mento di Berlusconi si vede!), i polsini e colletto della camicia sono perfettamente puliti?
18- Quanto tempo occorre al sangue per coagulare (vedi Berlusconi fuori della macchina senza medicazioni)?
19- Cosa tiene in mano il medico in auto?
20- Perché l’auto non è in moto e non si muove subito dopo che Berlusconi sale?
21- Berlusconi, essendo in macchina non può sapere se è un attentato vero e quanti sono gli aggressori: perché riesce fuori, chi gli garantisce che non sarà colpito ancora?
22- Perché quando l’auto si muove (sempre con calma…), e Berlusconi ancora non ha medicazioni, lui pensa solo a salutare la gente (con le mani e il resto, senza sangue…), e si trova sempre dalla parte delle telecamere?
23- Perché Berlusconi non va all’ospedale più vicino e, lui un grande esperto di comunicazione, perché non si fa riprendere in ospedale (mentre prima era uscito anche dall’auto)?
24- Perché quando esce dall’ospedale ha una benda vistosa in faccia, quando invece sarebbero bastati due semplici cerotti (sul labbro e sotto l’occhio)?
25- Quali guardie del corpo sono state “rimosse” dopo l’aggressione?
26- Chi ha l’oggetto che ha colpito Berlusconi?
27- Chi ha i video integrali dell’aggressione (senza tagli e oscuramenti)?
...

Vincenzo Bruno 28.12.09 23:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"le stimmate frontali di Berlusconi": ma sono vere?...
27 Domande sull’aggressione a Berlusconi:
1- Perché l’aggressore stava vicino a un microfonista TV?
2- L’aggressore per alcuni secondi prende la mira, il microfonista e chi gli stava vicino non lo hanno visto?...
3- Se l’oggetto (perché nessuno lo ha visto poi?…) colpisce in faccia Berlusconi, perché sembra che non cambi minimamente la traiettoria della sua direzione?
4- Quale persona colpita duramente in faccia, con ferite lacero-contuse, si coprirebbe con un sacchetto della spazzatura sporco (era in mano a uno sconosciuto da ore, per tutto il comizio ecc…)?
5- Perché non esce sangue (vedi il video subito dopo che Berlusconi è stato colpito) e non si vede nessun taglio sotto l’occhio?
6- Perché la direzione del taglio sotto l’occhio di Berlusconi, non è compatibile con la traiettoria dell’oggetto che lo ha colpito?
7- In macchina il viso di Berlusconi viene oscurato, perché se poi esce e non ha problemi a farsi vedere?
8- A che ora precisa è stato fatto il lancio dell’oggetto?
9- A che ora precisa vengono fatte vedere le prime immagini?
10- Perché nelle immagini c’è un taglio tra il momento delle prime “cure” e l’uscita dalla macchina?
11- Chi ha montato le immagini (quanto tempo effettivo è passato?) e chi ha preso le decisioni dell’oscuramento in macchina (una decisione importante, possibile che sia autonoma e decisa non da Berlusconi e in pochi secondi?...)?
12- Perché l’audio delle immagini (montate con tagli) ha caratteristiche “strane” (si sente uguale anche se rallentate o accelerate: sempre con la stessa traccia audio)?
13- Quali sono gli interventi di primo soccorso in questi casi?
14- Come interviene il medico, nell’auto, sulla faccia di Berlusconi?...

Vincenzo Bruno 28.12.09 23:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Quest'anno abbiamo stabilito un paio di tristi record, il primo con la proclamazione per ben 4 volte del lutto nazionale. Vale la pena di ricordarli tutti: il terremoto in Abruzzo, la strage di parà in Afganistan, il disastro ferroviario di Viareggio e la frana di Messina.

Il secondo triste record è dato dal numero di morti nelle carceri, 174, che per coincidenza è uguale al numero di vittime dei 4 lutti nazionali. Dal 2000 sono morti più di 1500 detenuti non per cause naturali, di cui un terzo suicidi. Si direbbe una forma occulta di pena di morte.

Speriamo che il prossimo sia un anno migliore.

Rosso Malpelo, Roma Commentatore certificato 28.12.09 23:40| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
E' VERO DELIRARE E' BELLO, MA IO ONESTAMENTE PREFERISCO MANDARLI AFFAN....!!!!!! CHE CI VADANO LORO AL MANICOMIO, LI ABBRACCIERANNO A BRACCIA APERTE E ALMENO NOI INIZIEREMO A RESPIRARE DAVVERO SENZA QUEWTA GENTAGLIA,CON QUESTI PARTITI, CON QUESTA CONFINDUSTRIA ,INTORNO, CON I LORO DELIRI!!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 28.12.09 23:40| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori