Condomini a Cinque Stelle

Condomini a Cinque Stelle
(3:00)
Condomini_virtuosi.jpg

Dopo il Comune a Cinque Stelle arriva il Condominio a Cinque Stelle. Quel luogo in cui ci si accoltella per un nome su un citofono, per i bambini che giocano o per il volume della radio può diventare la nostra Shangri La. Il mito del Condominio Italiano che ha partorito scene indimenticabili come la riunione di condominio di Fantozzi e la coppia di macellai Olindo e Rosa, un luogo di sospetto e di abbrutimento sociale...

condominiofantozzi.gif

può trasformarsi in un laboratorio della Nuova Italia. Se cambiamo i condomini, tutto il resto sarà in discesa. "Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci." Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

"Caro Beppe,
tre settimane fa, con i consiglieri Matteo Olivieri e Davide Valeriani ho presentato in Comune e Circoscrizioni Ovest e Nord Est mozioni per istituire la pratica dei "Condomini Virtuosi" chiamati anche "Condomini a 5 Stelle". Una pratica dove, partendo dalle assemblee condominiali, in maniera spontanea e non obbligatoria ed in collaborazione con associazioni di agricoltori, ambientalisti, consumatori, gestori condominio si intraprendono azioni utili e condivise come:
- Frangigetto per rubinetti per risparmiare fino a 50% sui consumi di acqua potabile (quella che Pdl e Lega stanno privatizzando)
-Installazione lampadine a risparmio energetico o led nei lampioni esterni condominiali per ridurre consumo energia e spese
- Compostaggio domestico di condominio (sconto in tariffa del 20%) per ridurre i rifiuti organici e creare fertilizzante naturale per il giardino
- Si creano gruppi acquisto solidale tra condomini per acquisto di beni e merci
-promuovere lo scambio di oggetti tra i condomini
- "Audit" energetico degli edifici per studiare come isolare meglio le strutture e ridurre i consumi energetici e dispersioni termiche
-Creare un piccolo spazio di orto comune, etc.
In poche parole si risparmia ed aiuta l'ambiente con piccole azioni quotidiane decise insieme tornandosi a parlare. Un cammino virtuoso, difficile in alcune situazioni ma di grande civiltà a nostro avviso. Un cammino apprezzato tanto che un Gruppo su Facebook ispirato a questa idea "Condomini a 5 Stelle" ha raccolto 1.645 adesioni di cittadini. In questo gruppo diversi cittadini portano esempi concreti di cosa stanno già facendo.
La proposta nella Circoscrizione Ovest di Reggio ora verrà vagliata dalla commissione per studiare alcune iniziative che possano far partire questa pratica di buona cittadinanza da qualche condominio della nostra circoscrizione.
Dal momento che il capogruppo PDL Primo Berti, dispensa lezioni sui giornali sul tempo sprecato in Circoscrizione, i cittadini in primis i suoi elettori devono conoscere come lui svolge il suo incarico all'interno di un ente che rappresenta 38.000 cittadini pur con competenze e risorse limitate. A voi la risposta del capogruppo del PDL Primo Berti in Circoscrizione Ovest.... . Registrazione della seduta del 23 novembre già su Youtube.
Berti capogruppo del PDL non trova altre argomenti per criticare questa proposte pratiche per il risparmio dei cittadini dicendo che si tratta di "violazioni della sfera privata", "fuffa" e propone leggendo un messaggio pensando di essere ironico (ride solo lui) . "distributori di preservativi nei condomini, distributori di banconote da 500 euro, la stanza della bambole gonfiabili dove gli abitanti possono vincere la solitudine, corsi di danza della pioggia, autoscontri di condominio...". Ascoltare per credere. Tutto in seduta di Consiglio.
A me personalmente da padre di famiglia questa risposta ha messo tristezza, anche perchè nel mio piccolo nel condominio di otto appartamenti dove vivo siamo riusciti a decidere insieme di mettere il pozzo per l'acqua piovana, compostiera domestica comune, un piccolo orto.
Ma questa è la poca serietà e poca educazione con la quale il signor Primo Berti affronta spesso gli argomenti proposti dalle altre persone all'interno della Circoscrizione Ovest.
Le critiche ad ogni proposta sono legittime, siamo i primi ad usare sarcasmo ed ironia ma fuori dalle istituzioni. Dentro le istituzioni dai Comuni alle Circoscrizioni, passando per Parlamento e Consiglio Regionale, ritengo ci si debba confrontare sempre seriamente sulle cose concrete. Per rispetto in primo luogo dei cittadini elettori che sono anche contribuenti che pagano il funzionamento di questi organi." Vito Cerullo, consigliere Circoscrizione Ovest, Lista Civica Reggio 5 Stelle Beppe Grillo.

Aderisci al gruppo Facebook "Condomini a 5 stelle"

calendario2010.gif E' disponibile il Calendario dei Santi Laici 2010. Può essere scaricato gratuitamente o comprato nella versione da tavolo a prezzo libero.

Postato il 2 Dicembre 2009 alle 14:26 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (594) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Condomini a Cinque Stelle, Davide Valeriani, Matteo Olivieri, Primo Berti, Reggio Emilia, Vito Cerullo

Commenti piu' votati


*
**
***

RIPOSTO PERCHE' LO DOBBIAMO CONVINCERE !
------------------------------------------

BEPPE SE SI VA AD ELEZIONI ANTICIPATE .....


TI DEVI PRESENTARE ... DIO BONO !!!


TI DEVI PRESENTARE !!!

DI PIETRO DA SOLO NON RIUSCIRA' ALTRO CHE INDIRE ALTRI REFERENDUM CHE NON SERVONO A UN CAXXO ...

VUOI LASCIARE IL PAESE IN MANO A QUESTI MAFIOSI DI FASCISTI DI MERDA O A QUESTI CORROTTI FINO AL BUCO DEL CULO DEL COSIDDETTO CENTROSINISTRA ????

COME TE LO DEVO DIRE,

TI DEVI PRESENTAREEEEEEE !!!

DEVI

PRESENTAREEEEEEE

!!!


TI DEVI PRESENTARE !!!
TI DEVI PRESENTARE !!!
TI DEVI PRESENTARE !!!
TI DEVI PRESENTARE !!!
TI DEVI PRESENTARE !!!
TI DEVI PRESENTARE !!!
TI DEVI PRESENTARE !!!
TI DEVI PRESENTAREEEEEEEEEEEEEEE !!!


se siete d'accordo votate sto caxxo di commento !


***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 02.12.09 15:17| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 63)
 |Rispondi al commento
Discussione

NO GRILLO NO PARTY!!!!!!!!!!!!!

SE GRILLO NON PARLERA' IO NON ANDRO ALLA MANIFESTAZIONE!

SE GRILLO NON PARLERA' IO ME NE STO BELLO COMODO NELLA MIA CASETTA A MILANO.

ivan attorami
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

ecco di sopra il tipico esempio di grillino coglione (ci sono anche i grillini intelligenti).

Sapete cosa è una manifestazione popolare? è una manifestazione che nasce dal popolo. La più sincera ed efficace delle manifestazioni perchè sinonimo di rottura di palle vera!!!

Avete dimenticato che i media sono tutti in mano alla stessa parte? Cosa farebbero i media il giorno dopo la manifestazione se salissero sul palco personaggi come Di Pietro o Grillo?

Strumentalizzerebbero tutto, e la manifestzione avrebbe, come già successo in passato, un effetto boomerang che si ritorcerebbe contro la società civile che ne ha le tasche piene di leader e leaderuncoli.

Quest il messaggio degli organzzatori presi da facebook:

"I nostri contenuti sono innanzitutto quelli dei cittadini senza voce, dei lavoratori, dei ragazzi di Corleone, degli studenti. Se qualcuno vuol chiamare censura il preferire i loro interventi dal palco a quelli dei vip e delle macchiette lo faccia pure. Essere contro il berlusconismo è, innanzitutto, dare voce all'Italia reale".


E solo perchè dalla storia si deve imparare... Quando in Argentina nel 2001 mandarono a casa Menem non c'erano palchi di nessun genere ma solo il popolo con delle pentole...

L'unico obbligo che tutti hanno è quello di aderire. Le pretese quando parla il Popolo stanno a zero.

Questa si chiama Democrazia Partecipativa dal Basso.

UNA VOLTA TANTO CONTA CHI STA SOTTO IL PALCO E NON CHI CI STA SOPRA. PERCHÈ SOPRA CI SONO GLI STESSI CHE SON SOTTO.

H:a:r:a:n__B:a:n:j:o__74 02.12.09 14:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 39)
 |Rispondi al commento

LETTERA APERTA A BEPPE GRILLO (quasi una supplica)

Caro Beppe
sono anni che ti seguo e condivido le tue battaglie. Mi hai aiutato a scoprire, anno dopo anno, che il marciume che prima intravedevo nella politica e nei poteri forti è niente rispetto alla realtà.
Non sei mai voluto scendere in politica ed io rispetto questa tua scelta.
Credo però che, per un personaggio così carismatico come te, sia questo il tempo giusto per fare un gesto veramente forte, approfittando di questo momento propizio in cui si vede concretamente vacillare il potere messo in piedi da un affarista che ha ingannato mezza Italia, promettendo che avrebbe cambiato in meglio il paese, ma che in realtà, circondandosi di persone pronte a tutto perché ben ricompensate con incarichi di prestigio, aveva già in mente sin dall’inizio che la sua unica e primaria missione era quella di sfuggire alle maglie della giustizia.
Sabato 5 dicembre c’è il No B. Day e prima di quella data va in onda Anno Zero, in cui sicuramente saresti accolto a braccia aperte, ecco io ti invito a portarci fuori dal blog, a portarci virtualmente con te da Santoro e far sentire la nostra voce a quei milioni di persone che non sanno nulla di quello che sta’ realmente succedendo in Italia.
Un’occasione del genere non credo si ripresenterà molto facilmente, devi sferrarlo adesso il tuo uno-due che si può rivelare micidiale:
PRIMA IN TELEVISIONE E SUBITO DOPO IN PIAZZA.

Franco F. Commentatore certificato 02.12.09 19:34| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |Rispondi al commento
Discussione

Realtività

Se il referendum è sul nucleare o sulle droghe non conta un cazzo.
Se è sui minareti è la volontà del popolo.

re ferendum 02.12.09 22:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |Rispondi al commento
Discussione

La ostinazione di certuni, invocati quali leader dalla massa più stolta e che si ergono a paladini senza macchia, a nn riconoscere i propri gravi errori, mi fa pensare che per questo sventurato paese nn c'è speranza. Con o senza berluscuus aimè

BRUNETTA CHIEDE DI PALESARE I COMPENSI DEI CONDUTTORI RAI. COME SEMPRE IL NONONANO LA FA FUORI DAL VASO, E LO STOLTO POPOLO ITALICO LO APPREZZA. I CONDUTTORI ED I GIORNALISTI CHE CONDUCONO, SONO LIBERI PROFESSIONISTI, CHE LAVORANO ALCUNI MESI DELL'ANNO (IL RESTO LO PASSANO A FAR BUROCRAZIA E CERCARE CONTRATTI) . QUINDI QUEI SOLDI CHE PERCEPISCONO IL TEMPO DELLA TRASMISSIONE VANNO SPALMATI SULL'ARCO DELL'INTERO ANNO. QUELLI CHE PRENDONO TANTO SONO I DIRIGENTI E I GIORNALISTI INTERNI, TUTTI PdL, CHE FANNO POCO E GUADAGNANO TANTO, E BRUNETTA, CHE FA TANTI PROCLAMI MA ZERO FATTI. SALUTI

Einstein in una sua lettera manoscritta datata 3 gennaio 1954 (quindici mesi prima della morte) indirizzata al filosofo Eric Kudkind, che gli aveva inviato una copia di un suo libro sulla Bibbia, ribadisce ancora una volta le sue concezioni:

« … Per me, la parola Dio non è niente di più che un'espressione e un prodotto dell'umana debolezza, e la Bibbia è una collezione di onorevoli ma primitive leggende, che a dire il vero sono piuttosto infantili. Nessuna interpretazione, non importa quanto sottile, può farmi cambiare idea su questo. Per me la religione ebraica, come tutte le altre, è un'incarnazione delle superstizioni più infantili

Ilic . Commentatore certificato 02.12.09 19:00| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |Rispondi al commento
Discussione

no soldi per la PA
no soldi per la Giustizia
no soldi per il Lavoro
no soldi per l'Istruzione
no soldi per la Ricerca
no soldi per nulla

ma Mister Obama chiama e l'Italia risponde!
E i soldi per i militari? Da dove li prendono? O meglio, da dove li toglieranno?

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.09 17:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |Rispondi al commento

FINI PRESIDENTE DEL CONSIGLIO

DI PIETRO MINISTRO DELLA GIUSTIZIA

Andrea 68, Genova Commentatore certificato 02.12.09 16:57| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |Rispondi al commento
Discussione

Ha cominciato vendendo aspirapolvere porta a porta e oggi vende balle a Porta a Porta.....

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.09 20:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |Rispondi al commento

Più volte ho posto una domanda ai leghistelli che infestano il blog,mai avuto risposta.Adesso lo faccio riprendendo paro paro le parole di Bossi:"E' un portaborse di Craxi...è l'uomo della mafia, un palermitano che parla meneghino mandato apposta per fregare il Nord. La Fininvest è nata da Cosa Nostra. Da dove vengono i suoi soldi?..Stava nella P2 e guadagna soldi con l'eroina e la cocaina...Ha fatto ciò che ha voluto con le televisioni...Se va a Palazzo Chigi vince il Tecnocrate..Alla fine avrà un posto all'Inferno, perché quello lì non se lo prendono nemmeno in Purgatorio". Sono passati dieci anni e adesso Bossi dice di essere "il miglior alleato di Berlusconi". .Leghisteliiii!?!?rispondete!?

sax k., napoli Commentatore certificato 02.12.09 14:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |Rispondi al commento
Discussione

L’amico Paolo Papillo sta facendo scuola e creando un genere: l’incursione in diretta in programmi radiofonici. Tra gli interlocutori preferiti Giuseppe Cruciani di Radio 24 e Aldo Forbice di Radio Rai. Il primo conduce La Zanzara, il secondo Zapping. Nel video l’incursione di Giovanni da Matera al programma di Cruciani. Al nome di Mangano e Dell’Utri la comunicazione si interrompe bruscamente.

http://www.pieroricca.org/2009/10/20/giuseppe-cruciani/

Ottimo Papillo!

cettina. .., isola Commentatore certificato 02.12.09 19:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |Rispondi al commento
Discussione

scrivete a questi indirizzi quanto segue


scrivete a questi indirizzi e votatemi per avere + successo


"Caro" Cruciani "giornalista"
perché continua a prendere per il culo quelli del noBday, i Di Pietro, i Grillo e poi fa risatine autocompiaciute e soddisfatte come quando uno scorreggia e/o quando ascolta beato le cazzate del premier e del suo preferito Brunetta?
Lei è un emilio fede annacquato e "nascosto"... che non ha la decenza ed il coraggio minimi per manifestarsi per quella piccola cosa che è: un berlusconianino...
Bondi ha più palle di lei... perché quando al nanetto gli faranno la festa almeno lui sarà al suo capezzale, mentre lei farà finta di niente e continuerà a emettere divertito le sue parole inutili come scorregge in ascensore... come un Capezzone qualsiasi...
Cruciani Lei sta al giornalismo come Gasparri alla politica... non dico altro

Anto Di Commentatore certificato 02.12.09 19:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |Rispondi al commento


GRILLO NON PARLERA' PERCHE' UN POLITICO


C'è un po di scorrettezza non nei riguardi di Grillo ma dei suoi sostenitori , simpatizzanti che sono ben numerosi e che accorreranno al NO-B DAY.

Si sono poi mobilitati molti meetup , Beppe Grillo meetup . Il motore di questa iniziativa è stato anche il mu di milano che mi risulta essere un Beppe Grillo meetup e moltissimi altri , praticamente TUTTI.

Ora dare a Beppe del politico....equivale a dare ad una donna della zoccola.

Si potevano dare ben altre motivazioni , legate all'evento della rete , al fatto che molti si erano proposti e le loro richieste rifiutate , ma di certo la piu' infamante possibile per Grillo e il movimento è dire : sei un politico.

Termine che per noi è altamente negativo e qualifica una professione che ha massacrato l'Italia.

Il fatto poi che l'agenda degli interventi non sia pubblica è un altra cosa abbastanza negativa.

Ora al no-Belusconi day la maggioranza dei partecipanti è figlia di Beppe , del suo blog, della rete. Il primo che ha utilizzato la rete , ha educato al suo utilizzo , ne ha fatto informazione , supporto sociale e ora movimento politico , la cui pulizia e bontà è supportata dal PROGRAMMA.

In una scaletta ristretta un suo intervento anche di 5 minuti sarebbe stato un gesto di cortesia , rispetto per i molti che lo sostengono , hanno aderito e cortesia verso un uomo che da piu' di 5 anni investe il suo tempo per il cambiamento.

Poi ognuno prende la sua strada ed è libero di farlo.

Che questo sia un monito per serrare i ranghi , compattarsi per chi vuole e liberarsi di zavorre e limiti.

Il fatto che GRillo non abbia smentito di non essere un politico è molto positivo.

Vuol dire accollarsi la responsabilità di guidare ed essere il motore del MOVIMENTO NAZIONALE A 5 STELLE

io ci sono .....SEMPRE .

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.12.09 10:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |Rispondi al commento
Discussione

....
La Terra può nutrire 10 volte l'attuale popolazione mondiale?
E come?
Su quali spazii, con quale acqua potabile?
Dove metterebbe i loro rifiuti, i loro escrementi?
E come fermerebbe l'aumento sempre esponenziale di tale popolazione di 70 miliardi di individui?
A quale livello di comfort/civiltà dovrebbe vivere tale enorme popolazione? Perlomeno primitivo, senza
lavabiancheria o frigorifero.
Queste sciocchezze vengono propagandate dalle religioni da decenni, per avere sempre una massa di credenti disperati.
E. Belcampo, Castelletto T.

=============================================

Il cibo viene prodotto e distribuito solo seguendo le assurde logiche economiche, che vogliono che esso abbia come unico fine il raggiungimento del prezzo del mercato e il profitto. Ma non quello di accontentare il fabbisogno della popolazione mondiale.
Seppure con queste dinamiche, il quantitativo di cibo oggi prodotto potrebbe accontentare ampiamente tutti, se equamente distribuito.
L'acqua presto scarseggerà perchè grandissima parte è utilizzata per far funzionare le industrie, per smaltire liquami e prodotti inquinanti, per mantenere pulito il Suv e le strade sulle quali esso marcia. Tutte attività assurde e lontanissime dal suo naturale impiego: ossia innaffiare i campi e dissetare gli uomini.

Molto meglio ammutolire la coscienza forzandosi a credere che questi dati siano tutte favole da buontemponi pessimisti o creduloni e che a milioni crepano per mancanza di risorse planetarie, unitamente alla sfiga di essere nati nel posto sbagliato, al momento sbagliato.

Se l'evoluzione dell'uomo è misurabile con la lavastoviglie e il frigorifero, al prezzo di ciascuno dei quali qualche decina di simili dall'altra parte del pianeta deve schiattare di fame e di sete, forse è meglio che questa umanità ricominci da capo. Almeno al livello dei protozoi.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 02.12.09 23:08| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |Rispondi al commento
Discussione

La Regione Sicilia verso la crisi
Lombardo: maggioranza si è dissolta
-------------------

Dal sud al nord il berlusconismo fa acqua o meglio fa merda da tutte le parti.

Fratello tremorti come dici te " chi si salve chi può"

NON BERLUSCONI DAY 5/12 a urlare il VAFFANCULO IN DIRETTA A QUESTI CIALTRONI E FARABUTTI.

leghisti a fanculo anche voi sempre è ovunque!

ni olvido ni perdòn !


Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.09 18:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |Rispondi al commento
Discussione

Margherita Hack: Lettera aperta al premier Berlusconi

Caro cavaliere, perché non ha il coraggio di affrontare i suoi vari processi, invece di impegnare per mesi il parlamento a trovare un modo per evitarli, violando la costituzione che afferma che “la legge è uguale per tutti” e non “per tutti eccetto Silvio”?

Abbia un po’ più di coraggio e di fiducia nella giustizia. Se è innocente non ha nulla da temere. Se invece sa di essere colpevole dia le dimissioni.

E abbia anche un po’ più di rispetto per la democrazia e il parlamento. Se i suoi colleghi deputati e senatori del suo partito non sono d’accordo con lei hanno tutto il diritto di esprimerlo e lei non ha il diritto di minacciarli di espellerli dal suo partito, che non è la sua azienda.

Aldo F., napoli Commentatore certificato 03.12.09 12:09| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |Rispondi al commento
Discussione

L’APPESTATO

In America e in Europa lo evitano con imbarazzo e fastidio.
Nessuno lo invita più, si negano persino al telefono.
E’ quindi costretto ad umilianti trasferte in paesi banana ad omaggiarne i discussi capi.
Le solite brutte figure…
Perchè , invece, non se ne sta a casa sua e si cura?
Una bella quarantena in completo isolamento.
I cittadini risparmierebbero anche le spese per la sicurezza:
Basterà la bandiera gialla!

nonno arzillo Commentatore certificato 02.12.09 17:11| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |Rispondi al commento

In merito alla distribuzione della pillola Ru486 il cardinale Bagnasco ha rivendicato il diritto all'obiezione di coscienza per operatori sanitari e farmacisti. "Per nessuno - ha spiegato l'arcivescovo di Genova in merito al via libera dell'Aifa sulla pillola Ru486 - la nostra radicale riserva vuol suonare come una mancanza di rispetto o di stima, e tuttavia non possiamo non dire che l'intera operazione volta a rendere fruibile la controversa pillola non ci ha convinto ne' come cittadini ne' come pastori''.
(ing)

=====================


Ogni giorno muoiono centinaia di bambini, perchè non hanno nulla da mangiare, perchè non hanno acqua, non hanno medicine.....non è meglio evitare che ciò avvenga?

Quando si vive nel lusso e nell'abbondanza non si può sentenziare su chi vive in miseria.

In ogni caso esiste "il libero arbitrio" per cui ogni individuo è in grado di decidere della propria vita senza le interferenze e le ingerenze della chiesa.

Che la chiesa svolga il compito per cui è nata e non si periti di legiferare, di legiferatori ne abbiamo già in abbondanza ed incapaci per giunta.

cettina. .., isola Commentatore certificato 02.12.09 20:28| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |Rispondi al commento
Discussione

Dal "Fatto Quotidiano" di oggi la notizia che il governo sta pensando di introdurre l'assicurazione obblgatoria sulla casa per eventuali calamità. Costerebbe, per appartamento, mediamente 180 Euro l'anno. Le associazioni dei consumatori e la confedilizia sono contrarie a questa ulteriore truffa. Le assicurazioni invece non vedono l'ora di mettere le mani sul malloppo. E' inutile dire che nelle assicurazioni è presente la famiglia berlusconi (Mediolanum). Il farabutto disse con il sorriso a 1000 denti: io leverò l'ICI. E' vero, lo ha fatto. Però se li sta riprendendo dirottandoli verso i suoi forzieri. Rendere l'assicurazione obbligatoria, vuole dire dare carta bianca alle assicurazioni che faranno il bello ed il cattivo tempo sui premi da pagare. Se sull'automobile ti chiedono cifre da capogiro, la vendi o la rottami e non se ne parla più. Ma sulla casa non lo puoi fare. E se malauguratamente dovesse succedere qualche calamità, troverebbero sempre il cavillo per non pagare. Le assicurazioni sono associazioni per delinquere legalizzate da altrettanti mafiosi e delinquenti.

aldo volpe, Bari Commentatore certificato 03.12.09 11:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo, di che cosa ti stupisci? Questo è quello che accade quando si tende a mescolare il linguaggio comico ironico e scherzoso con quello della politica….come fai da sempre tu…praticamente si può dire che hai fatto scuola in questo senso….

Ps: Come si dice: chi è causa del suo mal pianga se stesso!!

peppino garciulo (garc), milano Commentatore certificato 02.12.09 22:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |Rispondi al commento

--------------------------------------------------

La democrazia è un modo di dire. Una parola che usiamo per sentirci liberi
mentre siamo in dittatura.

"Allora, proviamo a ragionare:

io vado a votare

- sulla scheda hanno già messo per chi "devo" votare -

vince, salvo brogli, chi prende più voti

- poi "loro" eleggono il presidente della repubblica -

il presidente della repubblica, solo lui, "dà" il mandato al presidente del
consiglio -

il presidente del consiglio "nomina" i ministri -

i ministri legiferano -

il parlamento vota le leggi.

Insomma, fanno tutto tra di loro.

Allora io che cazzo ci vado a fare a votare?

Il primo di loro che mi viene a dire che mi rappresenta, lo appendo per le
palle al lampione più vicino!" Mauro Medeot (mandi)

--------------------------------------------------

gennaro esposito 02.12.09 19:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |Rispondi al commento
Discussione

HO VOGLIA

Ho voglia di condomini puliti, comuni puliti, regioni pulite.
Ho voglia di energia pulita, rifiuti riciclati, aria senza smog, senza nanoparticelle e radioattività.
Ho voglia di sicurezza economica per il presente e il futuro di quelli che verranno.
Ho voglia di lavorare per una nazione pulita al fianco di uomini puliti,volenterosi e competenti.
Ho voglia di meritocrazia, ingegno e operosità.
Ho voglia di applaudire gli uomini che sono una pietra miliare per la ricostruzione di una società libera dalla mafia e dalla politica collusa.
Ho voglia di encomiare inventori,ricercatori studiosi e creativi di questa nazione.
Ho voglia di credere che di italiani che la pensano come me sono tanti.
Ho la speranza che tiri una nuova aria e il parlamento e le sue pecore telecomandate implodano sotto i colpi di una giustizia invocata da tempo e da molti.
Agli italiani del fare, quello vero!

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 02.12.09 18:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |Rispondi al commento

In merito al referendum che in Svizzera ha bloccato
la diffusione di nuovi minareti islamici, in Italia
i commenti si sono ispirati alla solita schizofrenia
nostrana:

-Da un lato i soliti immigrazionisti/buonisti/suicidi,
i quali si dicono democratici, ma quando da' loro
fastidio, sputano sui metodi democratici, il primo
dei quali è il referendum, con cui i cittadini
possono esprimere il loro parere ed esercitare la
sovranità

-Dall'altro lato i soliti razzisti che inneggiano alla
vittoria per disprezzo verso chi è diverso

In realtà si è trattato di una civile votazione,
che ha sancito come la Svizzera sia un paese laico,
in cui non si possono rompere i marroni né con le
campane né con le grida del muezzin.
La religione è un fatto privato, questo è il messaggio.
Che sotto ci sia la convinzione. delle autorità e dei cittadini, che un'immigrazione
islamica non sia conveniente per nessuno, è un altro discorso.

In Italia l'invasione di milioni di disperati continuerà,
perché alle manovre dei catto/solidali che spalancano
le frontiere, si oppone solo un becerume parolaio
e nessuna volontà ferma e ragionata.

E. Belcampo
paganesimo

E. Belcampo, Castelletto T. Commentatore certificato 02.12.09 21:06| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |Rispondi al commento
Discussione

2 Novembre 2008

La nuova P2 e le vecchie BR

Licio Gelli: "Solo Berlusconi può andare avanti..."

Licio Gelli: ''Se tornassero le Brigate Rosse ci sarebbero ancora piu' stragi: il terreno e' molto fertile perche' le BR potrebbero trovare molti fiancheggiatori a causa della poverta' che c'e' nel Paese''.

E' un avviso ai naviganti? A P2, PDL, PDmenoelle e criminalità organizzata?

Gelli ha ragione, il terreno è MOLTO fertile.

Le cause sono due: l'economia che farà a pezzi il nostro Paese nel 2009 con milioni di nuovi disoccupati.

L'impossibilità di controllare l'informazione rispetto agli anni di piombo.

Allora si uccideva Pecorelli e si stava tranquilli per un decennio.

Oggi si dovrebbe mettere la mordacchia alla Rete. Ci proveranno, ma forse è troppo tardi, forse è troppo difficile.

Tanta gente, un fiume di giovani, sa tutto di Dell'Utri e di Andreotti, il condannato e il prescritto, senatori della Repubblica (una volta un titolo d'onore, oggi fa ribrezzo).

La coppia ospite della trasmissione "Venerabile Italia" condotta da Gelli su Odeon TV. I ragazzi sanno chi è Gelli, sanno delle infiltrazioni dei servizi segreti nelle stragi di Stato.

Sanno del depistaggio operato da Gelli nella strage di Bologna, 85 morti e 200 feriti, sentenza definitiva della Cassazione.

La pagliacciata del camion bianco di Piazza Navona e le parole di Cossiga sono i segnali di una nuova strategia della tensione.

Nuova perchè non ci sono più partiti contro partiti.

Ma cittadini contro politici. Basteranno gli stadi? Si dovrà interrompere il campionato per rinchiudere i manifestanti.

Le BR non torneranno, i cittadini incazzati e senza futuro invece sono pronti.

Quando si accorgeranno di non avere più niente da perdere, chi potrà fermarli? Gelli lo sa.

I suoi migliori allievi, dallo psiconano a Cicchitto, sono al Governo.

E' come se ci fosse lui.

Infatti ha chiesto il copyright sul Piano di Rinascita Democratica...continua

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.12.09 21:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |Rispondi al commento
Discussione

IL CONDOMINIO COME SPECCHIO.

Io partirei dagli amministratori,sono loro che si occupano della gestione degli stabili e dei rapporti tra condomini.

Servono dei veri e propri "Amministratori Virtuosi",gente che sappia proporre alla gente soluzioni fattibili e volte al risparmio.

Si potrebbero iniziare a chiedere delle connessioni condominiali,un'utenza unica,flat,alla quale ogni condomino potrà connettersi con la propria password.

Quando si tratta di fare qualsiasi lavoro condominiale gli amministratori sono attivissimi,e noi paghiamo!

La piccole comunità condominiali sono lo specchio della nostra società,impariamo ad essere lungimiranti.

Insisto sugli amministratori condominiali,loro raggiungono decinaia e decinaia di condomini.

Tiriamo fuori una piccola guida e divulghiamola,basta metterla nella cassetta della posta!

Una volta i condomini erano grandi famiglie,qualche screzio,ma tutto sommato c'era armonia,ora non ci si saluta neanche più.

Più ci si divide,meno lontano si arriva!

Nando.

--------------------------------------------------

O.T.

-3 al No B Day,Roma 5 dicembre 2009.

Il Meetup del Blog Vi da appuntamento alle ore 13 di sabato 5 dicembre davanti alla libreria Feltrinelli in Via Vittorio Emanuele Orlando 78/81.

Chiunque voglia unirsi è libero di poterlo fare,sarà una bella occasione per mandarci a quel paese di "persona",per poi mandare tutti insieme a quel paese Mr.B.

http://beppegrillo.meetup.com/878/it/

PARTECIPARE E' UN DOVERE,OLTRE CHE UN PIACERE!

Fine O.T.

Arrivederci e grazie.

Il Meetup che non esiste,ma c'è!


Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 02.12.09 19:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |Rispondi al commento


Oggi ho ricevuto un mail da un amico che mi segnalava una "anomalia" di questo tipo:
se un utente di Fastweb invia un mail che contiene nel corpo del messaggio il sito nella manifestazione No-B Day (non posso scrivere il sito altrimenti il mail non parte), questo mail viene rifiutato dal sistema di posta di Fastweb con la scritta: "Si è verificato un errore durante l'invio della posta. Il server di posta ha risposto: Message refused. Controllare il messaggio e riprovare".
Pero' e' sufficiente cambiare leggermente il nome del sito ed il mail parte, e arriva.
Ho verificato con altri utenti Fastweb questa cosa ed a tutti esce lo stesso errore.
Ho chiamato Fastweb e superato lo scetticismo dell'operatore, questo, dopo una prova di invio mail, ha verificato "l'anomalia". Ha detto di avere segnalato la cosa ai suoi superiori.
Sono prove di censura?


giuliano ortolani

Giuliano Ortolani 02.12.09 21:02| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |Rispondi al commento

che ha partorito scene indimenticabili come la riunione di condominio di Fantozzi e la coppia di macellai Olindo e Rosa, un luogo di sospetto e di abbrutimento sociale...

############@@@@@@@@@@@@@@#################

Grillo smettila di disinformare questa ciurma........

E poii a te i condomini non piacciono ??

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 02.12.09 21:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

SCUSATE TUTTI RIPROPONGO IL MESSAGGIO DI PRIMA CHE CONTENEVA UN LAPSUS!!!
ERRATA CORRIGE!!!!!!!!!!!


DLIN-DLON PAUSA PUBBLICITARIA

MEDIASHOPPING OGGI CONSIGLIA:

Stufi di essere ignorati dalla comunità internazionale?
Colpi di Stato,embarghi,omicidi,lagers,brogli elettorali e censura gravano sul Vostro curriculum?

NIENTE PAURA!Abbiamo la soluzione per voi!!!

Governo Berlusconi è la risposta!

Garantiamo trattati, scambi commerciali, accordi economici.Siamo disponibili per incontri tra ministri,per ospitarvi in un Paese del G8 o per venire da Voi.
Inoltre avrete compreso nel prezzo il Presidente del Consiglio che allieterà ogni evento con canti e barzellette.

In molti hanno già fatto la scelta giusta.
Gheddafi dalla Libia, Putin dalla Russia,Gurbungely dal Turkmenistan,Lukashenko dalla Bielorussia,Martinelli da Panama e altri ancora!

Che aspetti ancora?Dai un nuovo smalto alla tua dittatura!
Chiedi di GOVERNO BERLUSCONI ORA!
Solo così il tuo sogno totalitario tornerà alla ribalta sul palcoscenico mondiale!

Con Berlusconi tutto questo dista da voi solo un "Meno male che Silvio c'è".

Aurora Bianchini, Penne Commentatore certificato 02.12.09 20:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

DETERSIVO PER LAVASTOVIGLIE TOTALMENTE ECOLOGICO FATTO IN CASA AD UN COSTO BASSISSIMO

Ecco la ricetta
3 grossi limoni
200 gr. di sale fino
120 ml di aceto bianco
400 ml di acqua

Questa ricetta l'ho trovata su internet, l'ho provata e FUNZIONA
Tagliare i limoni a rondelle buccia compresa e privarli dei semi frullare il tutto con parte dell'acqua che serve in modo che diventi una poltiglia il più possibile cremosa

Mettere il tutto in un pentolino insieme agli altri ingredienti e far bollire per circa 10 minuti avendo cura di girare per non far attaccare al pentolino il composto.

Dopo la bollitura frullare ancora un po' il tutto in maniera da ridurre il composto ad una vera e propria crema liscia e senza grumi/granelli.

La sera dopo l'ho provato e ho visto che il risultato è stato ottimo,la cosa che
non ha pulito benissimo è stata la tazza del te, ma del resto anche con il detersivo che uso da sempre a volte rimane l'alone

Nel sito si diceva di usare ogni 5 lavaggi il detersivo tradizionale ma penso che se continua così lo userò anche più raramente - così risparmio

E' tutto,  provatela se volete, e soprattutto se vi trovate bene divulgate la ricetta !!!!!

La quantità da usare nello sportellino della lavastoviglie è pressoché uguale al detersivo tradizionale, io  l'ho riempito tutto, altra cosa che si può fare è non buttare mai i limoni spremuti ma metterli in lavastoviglie per dare un buon profumo ai piatti lavati


Io proprio stamattina ho fatto una copia di questa ricetta e l'ho attaccata al cancello dell'asilo vicino a casa mia .... più persone la provano meglio è, chi ha voglia faccia altrettanto
diffonda con i propri amici/conoscenti ecc.


lulù evan, milano Commentatore certificato 02.12.09 15:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento
Discussione

Caso Stefano Cucchi: "I carabinieri scagionano i carabinieri, gli agenti di custodia assolvono gli agenti di custodia e i medici indagati vengono reintegrati - A noi non rimane altro che assistere a una situazione diventata ormai grottesca: tra farsa e tragedia" (Fonte: Fabio Anselmo, avvocato della famiglia Cucchi)

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 03.12.09 00:54| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

COPIONI !!!!!! é proprio vero che non si riesce mai ad essere primi. Stavolta mi avete fregato l'idea, lo stavo dicendo proprio ieri ad un amico. La NUOVA democrazia italiana che sostituirà questa oligarchìa corrotta ed incapace, deve essere basata sui condomini, e le altre assemblee del vivere e lavorare insieme. Nessuno avrà diritto di voto se non offre in cambio la sua disponibilità ad assumere responsabilità per il bene comune. Democrazia è partecipazione e partecipare significa prendere parte , prendere posizione, responsabilità in modo libero. La paura ci ha fatto vigliacchi , l'interesse egoistico ci ha fatti corruttori e corrotti. Su la testa persone di spirito, il futuro è nostro.

Roberto Piccini 02.12.09 22:55| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

Franco F. Commentatore certificato 02*12*09 19:34
guido _guida, zena Commentatore certificato 02*12*09 15:17

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
condivido entrambi i post !!!
ma,

ricordatevi che l'intenzione di Beppe è quella di
SPINGERE una RINASCITA che dovrebbe venire dal POPOLO !

....LUI ha dato già tanto , con le cinque stelle
nelle amministrazioni locali, ha messo il PRIMO
MATTONE per la RINASCITA POPOLARE .

...LO SLOGAN ERA " V O T A T E V I "!!!

...in questo momento per non perdere lo scopo finale ci servirebbe un "pizzico" di una IDEA !!!!

una buona IDEA che ci traghetti al di là del
ciarpame MARRONE a cui siamo stati abituati da anni !

....se le idee del "passato" vi sembrano "obsolete" , esternate qualcosa di NUOVO !!!!

così saranno contenti e felici anche i "cardinali"
- Sodano & Spina ....!!!! eh eh eh !!!!

HASTA GRILLINI

consiglio per gli acquisti:
col rosso il mondo è più a colori !!!!

MagicLenin RedArmy (p.a.c.) Commentatore certificato 02.12.09 20:58| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

Non so bene il perché, ma ogni tanto leggo le notizie dai giornali:

-Fuori onda Fini, Pdl : “Non è in linea con il partito”-
Nemmeno nei sogni credevo che un giorno potevo essere d’accordo con uno come Fini.

-Forse spiato Carlo De Benedetti-
Ma perché? Chi è il suo nemico?

-Berlusconi scherza: "Vado a Panama"-
Che scherza lo dice Lui.

-Pillola Ru486, Cardinale Bagnasco: "Chi la usa diventa criminale"-
E chi non scopa, che cosa diventa?

-Napolitano, appello all'unità "E' il bene più prezioso"-
Eh eh eh, beh questo fa ridere sul serio. Restare serio in questo paese vuol dire: o ti uccidi, o ti metti a uccidere.
Ma come dicevamo una volta: Con allegria verso la catastrofe.
Con coraggio al No B Day.

maksim cristan, pola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.09 19:59| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

..................................................

PROPAGANDA CLERICALE CON LA PILLOLA ABORTIVA

bloccano la pillola abortiva cavillando sulla pelle della donna. ma tutte le donne ne comprendono le implicazioni?

donne che andate in chiesa a sentire uomini in sottana, donne che votate uomini che vanno con escort: vi ritroverete sempre aborti mancati come gasparrii al governo.

..................................................

gennaro esposito 03.12.09 01:04| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

brunetta vuole che i compensi dei giornalisti e dei presentatori, rai e non mediaset, siano resi pubblici in coda alle trasmissioni.
VA BENE!
mettiamoci anche le pensioni e i stipendi degli italiani..
brunè, ma vattene affanculo!!!
notizia del cazzo!!
notizia, copre notizia...
nanetti, state in campana..

ermanno m, roma Commentatore certificato 02.12.09 23:10| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |Rispondi al commento
Discussione

PROPAGANDA CLICRICALE CON LA PILLOLA ABORTIVA

bloccano la pillola abortiva cavillando sulla pelle della donna. ma tutte le donne ne comprendono le implicazioni?

donne che andate in chiesa a sentire uomini in sottana, donne che votate uomini che vanno con escort: vi ritroverete sempre aborti mancati come gasparrii al governo.

gennaro esposito 03.12.09 00:51| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |Rispondi al commento

HO PROVATO CON IL PADRETERNO : NIENTE

HO PROVATO CON LA MADONNA : NIENTE

HO PROVATO CON PADRE PIO : NIENTE

...CON SANT'ANTONIO : NIENTE

...CON SANTA CATERINA : NIENTE

...CON SAN LUIGI GONZAGA : NIENTE

...CON TUTTI I SANTI,I BEATI,I MARTIRI,LE VERGINI,GLI ARCANGELI, GLI ANGELI CUSTODI ....:

...................NIENTE.

MI RIMANE BABBO NATALE:

-CARO BABBO NATALE, NON VOGLIO REGALI...SOLO UN PICCOLO PIACERE:FAMMI MORIRE,TRA ATROCI SOFFERENZE, TAL silvio berlusconi NOTO ANCHE COME 1816.
PROMETTO DI FARE IL BUONO TUTTO L'ANNO,PER FAVORE FALLO CREPARE ANCHE PRIMA DI NATALE,ANCHE SUBITO MA FALLO.

GRAZIE

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 03.12.09 07:27| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

Consigli a Fini:
1) usare il telefono il meno possibile
2) non farsi microfonare
3) andare dal barbiere solo su appuntamento
4) non indossare calzini turchesi

(Bandanax per il FAtto Quotidiano)

davide lak (davlak) Commentatore certificato 03.12.09 10:09| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |Rispondi al commento
Discussione

BIANCO NATALE, I PARLAMENTARI DEL PDL E PD-ELLE APPESI ALL'ALBERO... IL NANO IMPALATO NELLA CIMA!!

aniello r., milano Commentatore certificato 03.12.09 09:45| 
 
  • Currently 1.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori