Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I fratelli grassi tornano a casa


Scudo Fiscale: il grande inciucio
(2:51)
Scudo_Fiscale_inciucio.jpg

I fratelli grassi stanno rientrando in Italia con fragore di campane a festa da parte dei media più vergognosi degli ultimi 150 anni. Tornano grazie allo Scudo Fiscale dell'inciucio Pdl-Pdmenoelle. I fratelli grassi sono ingrassati all'estero godendo dei servizi dello Stato in Italia senza però pagarli. Sono evasori totali, delinquenti civici. Gli italiani che hanno pagato le tasse anche per loro in questi anni, operai, impiegati, pubblici dipendenti, imprenditori, sono invece i fratelli magri. Tra i fratelli magri e quelli grassi c'è una grande differenza, i fratelli magri sono onesti, i fratelli grassi disonesti. Lo Stato accoglie il fratello grasso come un figliol prodigo, con la grancassa di giornali e televisioni come se rientrasse un eroe vittorioso dal fronte. Se Mangano era un eroe, chi ha occultato i propri guadagni al fisco merita una medaglia d'oro.
I soldi dei fratelli grassi sono di origine ignota, possono venire dalla droga, dal traffico di armi, dal commercio di organi, dalla corruzione. Sono soldi contaminati. I loro schifosi proprietari sono anonimi anch'essi e lo resteranno grazie allo Scudo Fiscale. Questa gentaglia con un obolo del 5% tornerà illibata e potrà investire i suoi soldi senza timore di alcun controllo. Non sono soldi di operai e neppure di imprenditori dotati di senso civico, italiani che hanno pagato il 50/60% di tasse, spesso anticipate, spesso presunte. E' grazie alle tasse dei fratelli magri che il Paese non è ancora fallito.
Ora, il popolo degli onesti, contrapposto al popolo dell'amore che vuole santificare un ladro di Stato come Bottino Craxi, è diventato il popolo dei fessi. Quello che ha pagato le tasse anche per gli altri. Tassati e mazziati.
Tremorti incassa l'elemosina degli evasori e le banche italiane le loro ricchezze, almeno per il momento, i soldi non hanno il passaporto. I Profumo e i Passera che vanno in tour a parlare di banca etica non muovono un sopracciglio all'ingresso dei capitali mafiosi nei loro istituti. Una sola banca ha rifiutato i soldi dei fratelli grassi ed è Banca Etica. Il Corriere, posseduto dalle banche e dalle imprese e diretto da Ectoplasma De Bortoli, titola oggi: "Scudo, il grande rientro: 95 miliardi dai paradisi". L'Italia è il nuovo paradiso fiscale, la lavatrice del mondo, il Paese del riciclaggio.
Gli imprenditori che hanno pagato tutte le tasse subiranno una concorrenza sleale e spietata da chi le tasse non le ha mai pagate e può investire nuovi capitali. I lavoratori dipendenti senza capitali continueranno a pagare i prestiti a tassi d'usura, se riusciranno ad ottenerli. Quanti deputati, senatori, ministri, sottosegretari hanno usato lo Scudo Fiscale? Se lo Stato non risponde a questa domanda può considerarsi fallito. I fratelli magri si sono rotti i coglioni.

 Iscriviti al MoVimento 5 Stelle
Nome: Cognome:

Copia il codice HTML e incollalo nel tuo sito web
E' disponibile DemoCRAZYa2009, diario politico di un anno italiano, di Marco Travaglio. Acquista la tua copia.

30 Dic 2009, 17:30 | Scrivi | Commenti (622) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

LASCIAMO SPAZIO AI NOSTRI GIOVANI, PRIMA CHE SE LO PRENDANO. E' ORA DI LASCIAR GESTIRE LA SOCIETA' A LORO. DI PEGGIO NN POSSONO FARE!!!

Ivan T., Milano Commentatore certificato 14.01.10 10:36| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti. vi invio il link relativo ad una vecchia puntata di Report http://www.report.rai.it/R2_popup_articolofoglia/0,7246,243%255E90091,00.html

Renzo Boatelli 05.01.10 11:46| 
 |
Rispondi al commento

.

silvanetta* . Commentatore certificato 04.01.10 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Vero! Faccenda Bossi-Corna confermata già da molti mesi da amici di milano e dintorni!

Claudia M., Camporosso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Beppe scusa se mi permetto, ma nelle interviste non sarebbe più utile lasciarle cosi come sono senza l'aggiunta di un fondo musicale? Il più delle volte non si riesce a capire cosa dicono gli intervistati ..... Grazie

Alberto V. 04.01.10 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Terrorismo: Cicchitto, "No a buonismo, Italia deve fare la sua parte"

Bravo fratello p2!!!
Fai una bella cosa, consegnati alle patrie galere che sei uno dei terroristi ancora a piede libero,
STRONZO

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.10 14:51| 
 |
Rispondi al commento

PS: PRETE MOLTO STIMATO DA PAPA G. PAOLO II,
E DALLE GERARCHIE ECCLESIASTICHE, TRA I QUALI L'ALLORA CARDINALE RATZINGER.


Dino Colombo Commentatore certificato 03.01.10 10:44| 
 |
Rispondi al commento


ISCRIZIONE AL MOVIMENTO 5 STELLE,
L'IDEA CHE UNO VALE UNO è FANTASTICA,
VOTARE LE PROPOSTE DEL MOVIMENTO ON-LINE è STUPENDA,
IO NON VOGLIO DELEGARE PIù NESSUNO, E SU OGNI PROPOSTA VOGLIO CHE CI SIA IL MIO VOTO,
VOTAZIONI ON LINE CON NOME E COGNOME DEGLI ISCRITTI,
IL FUTURO è VICINO,
ISCRIVITI,E NON DELEGARE PIù NESSUNO.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 03.01.10 10:26| 
 |
Rispondi al commento

una mattina, mi son svegliato o bella ciao ......
pensavo di fare solo un brutto sogno e quindi, ero fiducioso nel risveglio, ma,ahime'!!! ...... -mi son svegliato e ho trovato l'invasor .
I paladini si sono dimostrati solo cortigiani e
dovro' rimboccarmi le maniche e riprendere la lotta(metaforicamente parlando)che a sinistra troppo frettolosamente è stata abbandonata

osvaldo taloni 03.01.10 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Attenti alla "Class Action" all'italiana...

La legge sul ricorso collettivo a tutela dei consumatori in vigore dal 1° Gennaio 2010 si rivela l'ennesima truffa a danno dei consumatori.

Leggendo attentamente gli articoli di questa legge e tentando inutilmente di individuare i reali vantaggi a tutela dei truffati è possibile estrarre tre aspetti:

- non esiste niente che possa definirsi "azione collettiva" (nel senso che è lo Stato a intervenire a difesa dei cittadini) secondo lo stile della giurisprudenza statunitense;

- con il malfunzionamento della giustizia italiana, a causa dell'elevato livello di contenzioso amministrativo e politico, le probabilità di ottenere giustizia da parte di un cittadino comune si eclisseranno ancora di più;

- le banche sorrideranno ancora più di ieri perché il "sistema" di cui fanno parte sarà (inevitabilmente) maggiormente protetto.

L'unico modo per tutelarsi dalla "spazzatura finanziaria" che sta continuando a circolare nelle tasche e nei conti dei cittadini risparmiatori è quello di interrompere i rapporti con le banche o di limitarsi a quelli obbligatori per legge.

I truffatori esistono perché ci sono i fessi che li stanno ad ascoltare...

Recita un vecchio proverbio:

La vecchia si fotte una volta sola....

C'est La Merde 02.01.10 20:54| 
 |
Rispondi al commento

ho aderito nel 2003 al condono rottamazione ruoli per una cartella esattoriale del 2001 per un bollo del 94! ora l'agenzia delle entrate vuole altri soldi perchè Esatri ha sbagliato e i bolli non rientravano nel condono!!!non so se fare ricorso valga la pena o mi costi di più dei 500 euro che devo pagare!non sanno più come recuperare i soldi anzi lo sanno, continuano a fregare i cittadini! basta l'elmetto?

gemma f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.01.10 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe o chi per te.
Quello che tu chiami il "popolo degli onesti" di cui anch'io (per forza, non per amore) faccio parte, nella stragrande maggioranza è acefalo, (non distingue i suoi sentimenti dai suoi interessi) quindi è senz'altro meritorio di essere spennato e deriso da parte dei "fratelli grassi". Il "popolo degli onesti" capisce solo la forza: non recepisce ragionamenti basati sulla logica, specialmente se sono più lunghi di 30 secondi e neanche questi se il discorso implica un loro impegno personale. Meno che mai viene accettato il discorso da un individuo di inferiore o pari stato sociale, anche solo presunto. Chi non si adegua al gregge del calcio, del luogo comune, viene emarginato e deriso come malcontento invidioso e superbo se parla, non importa quanta ragione o torto abbia.
Per contro, qualunque slogan urlato, per banale e bugiardo che sia, viene bevuto come un elisir, purchè provenga da qualcuno in una posizione di forza, indifferente come sia stata raggiunta; è il vero trionfo della vigliaccheria, che si esprime al meglio nelle varie leggi: lodo Alfano, scudo fiscale, depenalizzazione del falso in bilancio ecc. Tutto questo è ben noto al "popolo di Internet" che forma un fiero 1% contro un VOTANTE 99% di "popolo degli onesti". Questa è la democrazia e i politicanti di qualunque livello e colore ben lo sanno!

Ciao belpaese

Armando De Simon

Armando D., Osoppo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.01.10 22:17| 
 |
Rispondi al commento

il reato di evasione fiscale è uno dei reati più odiosi che possano esistere.
Pensare di sottrarsi al proprio contributo da dare alla comunità in ragione delle proprie possibilità economiche è assimilabile al furto.
Questi delinquenti ve li trovate tra quelli esenti da ticket, tra quelli che godono della mensa univarsitaria, traa quelli con il sussidio alla disoccupazione.
E' ora di porre fine a questo scempio

pino q., quarto Commentatore certificato 01.01.10 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quel terrorista del Nano ora ha il cerotto sulla guancia vicino l'orecchio....
Ma possibile che sta statuetta e' arrivata fino a li?

Che bastardo di merda!

John B. Commentatore certificato 01.01.10 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Basta con le parole iscrivetevi tutti a boicottimo il biscione stare qua a chiacchierare non serve a nulla diamoci da fare vi posto il link http://www.facebook.com/group.php?gid=45733078631&ref=share&v=info

Robespierre.m 01.01.10 18:21| 
 |
Rispondi al commento

...Ma pensate davvero che riusciremo a venire fuori dalla melma nella quale ormai siamo? Io ho davvero paura er un default dello stato italiano e quindi, ovviamente, delle banche e dei nostri 4 risparmi!

Giovanni L 01.01.10 17:28| 
 |
Rispondi al commento

dalle ultimissime,e stato tolto il 41 bis al boss giuseppe graviano,co'sè una bufala,oppure babbo natale e stato piu generoso con i mafiosi amici dei politici che con i nostri figli;potete farmi sapere se e vero.

Ruggero de vito, gossau Commentatore certificato 01.01.10 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Sono pienamente d'accordo con te Beppe e sono incazzatissimo x questa presa x i fondelli!!!

Faree Del Laagh Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.01.10 16:13| 
 |
Rispondi al commento

che senso ha aumentare i pedaggi autostradali,le bollette del gas,quando la crisi sembra passata?
può un paese normale riciclare 95 mld di euro per conto di evasori fiscali,provenienti da chissà quale parte e traffici vari(droga,tangentiorgani,armi)per poi festeggiare?

devis q. Commentatore certificato 01.01.10 14:35| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 01/01/2010
CARI AMICI questa mattina sono di buon umore, ho letto l'intervista rilasciata dalla SIGNORA LORETTA NAPOLEONI, CANDIDATA PER LA SINISTRA ALLE ELEZIONI DI PRESIDENTE DEL LAZIO.
LA novità è che la nomina viene fatta dal basso con l'aiuto della rete, la meraviglia è la sua intervista chiara senza se e senza ma, dal suo curriculum è una persona con tutti i requisiti per essere eletta, non appartiene ai politichesi, non è macchiata dai vertici e sembra lontana anni luce dalla casta.
AMICI PENSO CHE LA RETE DEBBA AIUTARE QUESTA SIGNORA NELLA SPERANZA CHE IL PD SI STIA SVEGLIANDO DAL TEPORE INCIUCIOSO.
DUE PAROLE SULLO SCHIFOSO SCUDO FISCALE, che la CASTA tanto loda con in primis il ministro della vergonga tremorti,sembra che abbiano fatto un miracolo aiutando EVASORI,MAFIOSI CRIMINALI che asportando denaro sporco nei paradisi fiscali hanno commesso reati gravi loro li hanno assolti e li stanno lodando alla faccia degli onesti.
SCHIFOSI impresentabili COMINCIATE HA CONDANNARE tutti quei signori che hanno societa' di copertura all'estero, tutti quei rufiani che si servono di conti all'etero solo per occultare denaro, ma voi questo non lo potete fare perchè il peggiore rappresentate di questi loschi affari l'avete nel governo, poi dovete proteggere i vostri finanziatori ecc,e non dite che non è vero visto che ora addirittura la SIGNORA LETIZIA MORTACCI SUA,vuole dedicare una via al pluri condannato, fuggito clandestinamente all'estero BOTTINO CRAXI.
NELLA SPERANZA CHE GLI ITALIANI SI SIANO RISVEGLIATI IN QUESTA PRIMA MATTINA DEL PRIMO GIORNO DEL 2010 CON GLI OCCHI BENE APERTI SIA L'INIZIO DI UN RIPULISTI DELLA SPORCIZIA UMANA CHE CI GOVERNA.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 01.01.10 13:00| 
 |
Rispondi al commento

PREMESSA:Frattini , a nome del governo, dichiara che no si deve trattare con i terroristi; però è lecito trattare con gli evasori (terroristi finanziari)
Sono un lavoratore dipendente,Mi piacerebbe avere la possibilità di non pagare le tasse per poi tra 5/6 anni, con l'esborso del 5% sanare, la mia posizione di evasore.Chi se ne frega se non contribuire alla fiscalità significa: meno letti di ospedale,meno fondi alla ricerca,per il sociale,meno ospedali,scule,carceri,asili,mezzi pubblici ecc.E se poi a causa di tutto ciò qualcuno muore chi se ne frega; l'importante è avere le tasche piene.Per anni abbiamo esportato dagli Stati Uniti le mode, le canzoni, le cose più frivole ma non abbiamo mai voluto importare la gravità del reato e le durissime pene in cui incorrono gli statunitensi evasori.Forse perchè in Italia i potenti, guarda caso, sono sempre stati giudicati incompatibili con il regime carceraio, ma va !!! I lavoratori dipendenti dovrebbero essere stufi di vedersi depredata la busta paga vogliamo anche noi pagare solo il 5% di tasse.Sopratutto dovrebbero essere stufi quei lavoratori dipendenti che hanno in tasca una tessera di partito.n Gianfranco

Meli Gianfranco 01.01.10 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Come è possibile che ancora i dirigenti, i capi... segretari... presidenti.. del PD non abbiano ancora capito che ogni volta che Dalema parla... compare in qualche video... fa perdere un mucchio di voti al loro partito? Trovo assurdo che non ne se rendano conto. Ma dove vivono? Questo partito è senza speranza... ed ha tolto la speranza a tanti italiani che hanno creduto che questo partito potesse dar voce a milioni di cittadini.

Diteglielo che si deve ritirare a vita privata.... anzi... PRIVATISSIMA. Che schifo!!

Giuseppe Priola 01.01.10 00:51| 
 |
Rispondi al commento

Who is Mrs. Carla del Ponte?
Key words: SBG,Fimo,Arnold Koller,
Pacini-Battaglia,DePietro.

"Lo stesso giorno della dichiarazione stampa di Cotti si fece sentire a sua volta con una dichiarazione stampa Carla del Ponte allora ancora in carica come procuratore di stato del Ticino. La Signora del Ponte comunicò che nel caso Lottusi era stato aperto un procedimento penale contro ignoti , per il sospetto di ripetuto e grave riciclaggio di denaro ed eventuale violazione del dovere di meticolosità negli affari finanziari. Già nella frase successiva la del Ponte contestava categoricamente ogni corresponsabilità del consiglio di amministrazione e della direzione della Fimo, la possibile implicazione di impiegati non venne invece esclusa fin da principio. Una simile dichiarazione di un procuratore di stato che annuncia un' inchiesta penale e nello stesso momento scagiona categoricamente i potenziali responsabili, non si conosceva prima negli annali della giustizia penale svizzera."
Of course, she now is Ambassadores.

a.paul lorenzi 01.01.10 00:37| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe,
auguro e te e tutti coloro che collabborano nel blog un felice 2010,speriamo che nel nuovo anno
ci sarà un cambiamento radicale nel nostro sfortunato paese.grazie a te beppe che ci dai la forza di non arrenderci che purtroppo a contagiato
tanti italiani e non se ne rendono conto.(avendo vissuto per 40 anni all,estero il mio italiano é rimasto alle elemetari)

walter plebiscita 31.12.09 22:37| 
 |
Rispondi al commento

La differenza e\' che Prodi malgrado la sua impopolarità politica e o carismatica lavorava per gli italiani mentre il Nano lavora per i suoi capitali(lo scudo) Mediaset e stare fuori dalla galera cercando di rimanere sul trono il piu possibile manipolando leggi per arrivare all\'obbiettivo.

John B. Commentatore certificato 31.12.09 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo come a suo tempo fecero i tedeschi in Liechtestein: paghiamo qualcuno perchè recuperi e pubblichi gli elenchi dei capitali rientrati. Sai che ridere poi a vedere nomi noti e che sicuramente ricoprono alte cariche dello stato sputtanati a adovere. E' ovvio che nessun giornale pubblicherà mai elelnchi del genere, ma c'è Internet, la rete....... E se serve i soldi per pagare qualche funzionario ce li raccogliamo da noi con una colletta

alberto rameni, bassano del grappa Commentatore certificato 31.12.09 19:04| 
 |
Rispondi al commento

ho ricevuto in questi giorni l' ennesimo accertamento dalla Agenzia dei Prelievi Fiscali,
per l' anno 2005 richiesta € 14.000,00 , in base agli studi di settore non sono congruo quindi per lo sato italiano sono un evasore.
se non cambiamo le regole per i più piccoli non ci sarà futuro. E' il momento di dire basta .
roberto ricci

roberto ricci 31.12.09 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Che fatica, arrivare a 587 commenti!
E lo credo: in pratica le stesse due cose (Craxi e scudo fiscale), sono state ripetute in 580 salse.

I restanti 7 commenti erano gli unici diversi.

Black Cat 31.12.09 18:54| 
 |
Rispondi al commento

UNIAMOCI E COMANDIAMO

Siamo solo Cavie!!!!!!!.....
ed i loro esperimenti hanno dato la risposta che volevano:POSSONO privatizzare i nostri beni, farci comprare quel che vogliono, infamare ed uccidere i magistrati, ridurre le famiglie sul lastrico, far dimenticare ciò che si deve ricordare ( stragi,lotta al fascismo, storia /cultura); in una parola sola: POSSONO governare!!!
Gli è bastato farlo poco alla volta.....e nemmeno poi tanto poco!!
Ora siamo tutti divisi all'insegna del "divide et impera" (una delle poche cose sempre verdi dell' Impero Romano)

Nessuna vera reazione degna di tal nome!!!
Quando vorranno "cassare" questo blog (argomento che rimetteranno all'ordine del giorno per le discussioni Gove-Parlamentari non appena avranno sistemato i problemi del caro presidente), lo faranno.
E' solo un segnale che, per ora, hanno meno disturbo a farlo stare aperto che a farlo chiudere.....solo un altro esperimento in corso.

Dobbiamo cementificarci tra noi tutti insieme, se non vogliamo continuare a farci cementificare da loro uno alla volta col buon vecchio sistema mafioso.....
Solo la nostra unione li può spaventare!!!!!!!!!!!
Si, ma a patto che dopo non diventiamo parlamentari anche noi (vero Caruso), se non nel NOSTRO Parlamento!

Ho detto "le solite cose" ma devono restare "sempre verdi" anche queste, non si sa mai.......

Auguri agli psicolabili (ogni riferimento non è puramente casuale), gli unici che dovrebbero avere in mano i botti da scoppiare (non pensate male: volevo dire solo che non si farebbe male nessuno...)!!!!
In fondo in fondo, poi, lo siamo in tanti......


alberto salvatori 31.12.09 18:49| 
 |
Rispondi al commento

L'unico governo che ha agito contro l'evasione fiscale è stato quello di Prodi?

Chi lo dice è decisamente SORDO.

Perchè non ha sentito i risultati che sono stati evidenziati dall'Agenzia che si occupa del recupero dei crediti fiscali e della lotta all'evasione, che ha detto che sono stati raggiunti nell'ultimo anno risultati MAI conseguiti prima.

Strombazzate quello che vi fa comodo, ma evitate accuratamente di evidenziare le cose positive.

Falsi ed in malafede.

Black Cat 31.12.09 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Bene caro FASSINO, visto che Bottino Craxi è stato un capro espiatorio e come lui ci sono stati tanti altri che hanno fatto come lui e peggio di lui.....

ALLORA AVETE LE PALLE PER FARE QUESTI CAZZI DI NOMI OPPURE DI LEVERVI DAI COGLIONI PERCHE' SIETE UNA BANDA DI FARABUTTI.....E' CHIARO!!!!!!!

Nik Salsabanda 31.12.09 17:48| 
 |
Rispondi al commento

segue "DIVERISSEMENT DI BEPPE ALVARO"

sovente intrisi di conflitto d’interesse,
come la stampa ha ricordatospesso.
Nel mercato occorre i titoli lanciare
(ed è qui la nostr’abilità)
elegantemente impacchettati
e cinicamente infiocchettati
con esoterici, sciccosi formalismi
di alta matematica e termini eruditi,
d’origine straniera,
e così è assicurata la vendita diffusa.
Il formalismo, o popol buono,
si rende necessario,
come facea financo
don Abbondio col latino,
per non farti mai capire che,
con malcelata brama,
il guadagno immediato
ed elevato noi inseguiamo,
in forma indipendente
dall’andamento dell’economia..
E lo inseguiamo pur essendo chiaro
che si tratta d’una scelta sciagurata,
che ci porta, irreparabilmente,
ad un prossimo e più grave
dissesto finanziario,
con tante amare e dolorose conseguenze
sui posti di lavoro
e sulla qualità della tua vita.


Beppe Alvaro è Docente Emerito della Università di Roma "La Sapienza". Mi ha voluto gratificare di questa sua riflessione sarcastica ed io la giro a voi sperando di fare cosa gradita. Buon anno a tutti. Rocco

rocco matarozzo, bitritto Commentatore certificato 31.12.09 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Il mio odio verso i nostri politici ha ormai raggiunto il limite della tollerabilità.
Sono assolutamente e completamente d'accordo con Beppe;Qualunque persona normale lo sarebbe, eppure la stragrande maggioranza degli italini continua a votare i soliti partiti anzi il solito partito, perchè in realtà si tratta ormai di un partito unico
formato da pdl, pd, udc e lega.
Lo scudo fiscale è solo l'ultima porcata, non tutti sanno ad esempio che i grandi manager sia pubblici che privati vengono pagati con le famigerate stock option,che essendo dei titoli vengono tassate al 12%. Il risultato è che questi signori che guadagnano svariati milioni di euro l'anno sono tassati meno della metà di un lavoratore con uno stipendio di mille euro al mese
che subisce un'aliquota del 27%.
Come possiamo tollerare ancora una situazione del genere?

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 31.12.09 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Più che la forza spero possa il sarcasmo
La quiete (dei banchieri) dopo la tempesta (finanziaria) Natale 2009
UN DIVERTISSIMENT DI PEPPE ALVARO
Passata è la tempesta finanziaria
odo far festa
il solito bancario
che, tornato in sui giornali
e in appositi convegni
travestito da banchiere,
come nulla fosse stato,
è sempre lì a ricordarci:
occorre lasciar libero il mercato
per evitar nefaste conseguenze
sull’andamento dell’economia
e del volume dell’occupazione.
Dobbiamo noi banchieri
esser liberi d’agire
perché soltanto noi
sappiamo intervenire
per far vivere la gente
nella dolce atmosfera
della bolla in espansione.
E, se il nostro Buon Gesù,
miracolosamente,
l’acqua in vino ha trasformato,
pani e pesci ha triplicato
ancor di più
abbiamo fatto noi,
vendendo titoli fasulli
per migliaia di miliardi
di euro, dollari e sterline,
a tutti promettendo
sicuri e certi rendimenti.
O gente, o popol caro,
perché tu credere non vuoi
che vender il profondo rosso
per raggiante attività,
i debiti crescenti
per comoda ricchezza,
è un lavoro sovrumano,
che va remunerato
con alte ricompense,
giammai da tassare?
Se poi la bolla scoppia,
non ti preoccupare.
Con banche troppo grandi per fallire
c’è sempre l’intervento dello Stato,
che noi liberisti non vogliamo,
in quanto distorsivo del mercato.
Ma sempre pronti siamo
a denunciar l’inerzia del governo
e, quindi, a sostenere
che si rendon necessari
risparmie soldi del contribuente
per superar la crisi delle banche,
la ripresa produttiva garantire,
i posti di lavoro assicurare,
lasciando a noi banchieri
le varie libertà di movimento
per preparar con zelo interessato
il prossimo…futur pieno di bolle.
Che vogliamo organizzare
facendo e rifacendo
quanto fatto nel passato:
lanciando e rilanciando titoli fasulli,
da rendere appetibili con una tripla A,
assegnata dalle solite agenzie
con metodi e criteri,
(segue)

rocco matarozzo, bitritto Commentatore certificato 31.12.09 17:40| 
 |
Rispondi al commento


Passata è la tempesta finanziaria
odo far festa
il solito bancario
che, tornato in sui giornali
e in appositi convegni
travestito da banchiere,
come nulla fosse stato,
è sempre lì a ricordarci:
occorre lasciar libero il mercato
per evitar nefaste conseguenze
sull’andamento dell’economia
e del volume dell’occupazione.
Dobbiamo noi banchieri
esser liberi d’agire
perché soltanto noi
sappiamo intervenire
per far vivere la gente
nella dolce atmosfera
della bolla in espansione.
E, se il nostro Buon Gesù,
miracolosamente,
l’acqua in vino ha trasformato,
pani e pesci ha triplicato
ancor di più
abbiamo fatto noi,
vendendo titoli fasulli
per migliaia di miliardi
di euro, dollari e sterline,
a tutti promettendo
sicuri e certi rendimenti.
O gente, o popol caro,
perché tu credere non vuoi
che vender il profondo rosso
per raggiante attività,
i debiti crescenti
per comoda ricchezza,
è un lavoro sovrumano,
che va remunerato
con alte ricompense,
giammai da tassare?
Se poi la bolla scoppia,
non ti preoccupare.
Con banche troppo grandi per fallire
c’è sempre l’intervento dello Stato,
che noi liberisti non vogliamo,
in quanto distorsivo del mercato.
Ma sempre pronti siamo
a denunciar l’inerzia del governo
e, quindi, a sostene

rocco matarozzo, bitritto Commentatore certificato 31.12.09 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ricordare che l'unico governo che ha cercato di combattere l'evasione fiscale è stato quello capitanato da Prodi. Il quale giustamente faceva una dura lotta alla evasione per poi cercare di ridurre le tasse che gravano sul lavoro dipendente, che contribuiscono ad un costo del lavoro elevato, quindi in sostanza rendono meno competitive le nostre imprese.
Penso che se si vuole mandare a casa il nano non si può non allearsi con il pd e con Dipietro.

FABER C., RIMINI Commentatore certificato 31.12.09 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

signor grasso
ricorda

"Un giorno ognuno di noi dovrà lasciare questo mondo. E meno male, da un certo punto di vista! Di tutto ciò che hai posseduto non ti porterai niente nella piccolissima valigia che ti sarà concesso trasportare. Qui resteranno, e neanche per molto tempo, il tuo ricordo, per un tempo tanto lungo che non lo immagini nemmeno, le conseguenze di ciò che hai fatto."

Francesco D'aloia 31.12.09 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Ascolto, m'informo, indago, analizzo, rifletto, e più lo faccio, più mi dispero. Mi viene difficile arrivare a una sintesi. Mi viene difficile, non perchè non sia chiaro quello che stia succedendo in Italia e nel mondo, ma perchè il dolore e la sofferenza che genera in me questa consapevolezza, quasi mi paralizza, tanta è la paura, lo sdegno e il senso d'impotenza che mi assalgono.
La sintesi è purtroppo la seguente: è in atto un processo di disumanizzazione del pianeta, che vede come attori principali una ristretta elìte di individui, spietati e ingordi, cancellare progressivamente e in modo impietoso, la dignità e le aspettative di una vita decorosa delle persone più deboli e di quelle che non si piegano e/o non vogliono diventare complici delle loro nefandezze.
Molti, per istinto o per viltà, tendono a salire sul carro dei potenti finchè c'è posto, lo fanno con la bava alla bocca, senza alcuna dignità nè pudore, con il solo obiettivo di avere un posto al di là del muro. Dall'altro lato del muro ci sono gli ultimi, ci sono i deboli e ci sono anche coloro che non intendono vendere la propria dignità e il proprio decoro ai propositi criminali dell'elìte, continuando a custodire i propri valori, siano essi laici, spirituali o entrambe le cose.
Numericamente da questo lato sono molti, molti di più, ma per potere fermare l'emorragia di umanità e di giustizia in corso, occorre sacrificarsi in prima persona, anche a costo della vita propria. Questo in Iran, ad esempio, lo hanno capito bene. Gli iraniani sono oggi ciò che gli italiani tra non molto saranno costretti ad essere. Gli iraniani hanno molto più coraggio degl'italiani, questo è certo, forse anche perchè ancora l'Italia non è l'Iran. L'errore sarebbe però guardare in casa degli altri come se a casa nostra certe cose non potessero mai accadere.
A ben guardare già accadono, ma quasi nessuno vuole accorgesene. Prima o poi però, sarà costretto ad accorgersene, prima che sia troppo tardi.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Care Italiane e cari Italiani.
Compatrioti!
Questa sera riceverete dal Presidente nostro (ndr: nostro, pronome possessivo, mio,tuo, suo, ecc., utilizzabile alquanto stranamente per chi possiede, ma anche per chi non possiede) l’ennesimo messaggio d’amore.
Godete o rassegnatevi, secondo le vostre individuali, libere inclinazioni.
Come avrete certamente notato, da qualche tempo tutti parlano dell’amore. (ndr: per una ricerca più approfondita in argomento si raccomanda vivamente di non tralasciare “l’ora dell’amore”, i Camaleonti, 1967).
Anch’io, in tutta umiltà rispetto al Presidente (ma anche rispetto ai Camaleonti), vorrei fare una considerazione sull’amore.
Intanto, essendo un Bene, secondo molti il Bene Sommo, per donarlo, bisogna preventivamente possederlo (nemo trasferre potest plus quam habet) e questo già esclude, per un verso o per l’altro, un bel po’ di persone.
Ma l’amore non è neutro, soprattutto non è neutrale.
L’amore, per dirla rozzamente, serve a mantenere le cose come stanno. L’amore è la tesi, che rifiuta per definizione qualunque antitesi ed, a maggior ragione, qualunque sintesi.
Chi ama vuole rassicurare implicitamente tutti gli amati: state buoni, non muovetevi, non chiedete. So io che cosa vi serve, so io che cosa vi devo dare. Non rompete i coglioni.
Care Italiane, cari Italiani, Compatrioti,
non lasciamoci sodomizzare: è l’ora della guerra.

eduardo

eduardo quercia 31.12.09 15:03| 
 |
Rispondi al commento

A Lodi, tafferugli tra polizia ed operai che occupano una fabbrica che minaccia la chiusura.
2 operai saranno processati con processo breve, anzi, brevissimo, anzi, direttissimo.
E poi, dicono che la giustizia è lenta.

antonio d., carrara Commentatore certificato 31.12.09 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Miliardi in banca ed una villa ad Hamamet.
Voglio fare il Capro Espiatorio.
Chi vuole farlo con me?

antonio d., carrara Commentatore certificato 31.12.09 14:37| 
 |
Rispondi al commento

io che sono un fannullone, ho ricevuto una'indennità di 2,05 euro mi è stata tassata del 20% al netto risulta 1,64 euro mentre tutti gli evasori hanno pagato solo il 5% domanda è giusto?
che vergogna

toty sal 31.12.09 14:36| 
 |
Rispondi al commento

La "prima volta" che incontrai Lui, invece, fu su una grande nave da crociera. Eravamo in tante, una grande festa, con Lui che all'improvviso sbucò fuori dalla porta principale del salone delle feste. Simpatico, affabile, scherzò con tutte noi, molto galantemente, ci riempì di complimenti, ci accarezzò con garbo. Ad alcune di noi fu chiesto se volevano "trascorrere" la notte a bordo. Accettammo in cinque. Sapevamo bene che non avremmo avuto una cabina singola, ma che avremmo dovuto condividere la stanza con Papi. Così ci disse quando entrò in camera, avvolto in una vestaglia di raso: "Ragazze mio, ecco qui il vostro Papi!". La mattina dopo ci chiamarono nel salone della colazione. Accanto a tazze e piattini, trovammo dei collier zeppi di brillanti.
Lui mi mandò diversi messaggini sul telefonino, nei giorni successivi. Molto affettuosi. Dopo circa un mese mi chiamarono per partecipare a un party a Roma. Trasferta con pernottamento. Tutto spesato, oltre al compenso. Conobbi molte persone. A Roma andai diverse altre volte, ma non fotografai mai niente. Noi siciliane, si sa, sappiamo essere riservate su certe cose.
Quando ho deciso di smettere, vicina ai 27 anni, ho chiesto proprio a Lui che ne pensasse. E Lui, come un vero Papi, mi disse che alla mia età dovevo pensare al futuro, a mettere su famiglia, a sistemarmi. Mi mandò a parlare con alcuni suoi "colonnelli" cittadini, amici, medici a lui vicini: dovetti prolungare ancora un po' la mia attività, ma alla fine sono stata sistemata. Ho una casa in riva al mare, due auto bellissime, un cane che mi tiene compagnia e un lavoro in posizione di responsabilità. A 30 anni mi sono anche laureata. L'anno prossimo mi sposerò con il mio compagno. E naturalmente mi sono iscritta al Pdl, l'unico partito che non guarda al tuo passato e valorizza le tue qualità. L'unico partito in cui la bellezza e il saperci fare sono doti apprezzate e non guardate con sospetto. A sinistra dovrebbero impararle certe cose.
Agata P.
vaff.....o

Sante. Marafini. Commentatore certificato 31.12.09 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Lettera di un carabiniere

Caro Piero,(Ricca)

arruolandomi 20 anni fa nell’Arma dei Carabinieri giurai con convinzione “d’essere fedele alla Repubblica Italiana, di osservarne la Costituzione e le leggi, di adempiere con disciplina ed onore al dovere…..”, ma mi chiedo oggi se quelle parole abbiano ancora un significato.
Il progressivo affermarsi di questa iniqua forma di giustizia di classe, mite e tollerante con i ricchi e i potenti, dura e inflessibile con gli ultimi e i poveracci, lascia quantomeno sgomenti. Leggi inique e disumane condannano i migranti a morte atroce nelle acque del Mediterraneo o nei lager di Gheddafi (a proposito, è questa la tanto declamata azione di governo fondata sui principi cristiani?), mentre la postuma riabilitazione del criminale Craxi da parte dei massimi vertici istituzionali rappresenta lo scempio definitivo ed irreversibile della morale pubblica.
Quando una classe politica erge a propria regola il disprezzo per tutte le regole, inevitabilmente la sub-cultura tribale ancora annidata nelle istituzioni si sente poi autorizzata a dare il meglio (o peggio) di sé: Genova 2001 docet.
Per quanto mi riguarda, l’eterno motto “Usi obbedir tacendo” è definitivamente defunto.

Alessio

Un Bravo ad Alessio.

Sante. Marafini. Commentatore certificato 31.12.09 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO è quello che diceva il nonstro presidente Sandro Pertini: Un grande presidente del passato,
toccando temi attuali,mai passati di moda.

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Fassino dice che Craxi fu un capro espiatorio!

Per tanti aspetti, è vero!
E' vero quasi allo stesso modo per cui lo sono tutti quelli che stanno in galera, a maggior ragione se innocenti! E Craxi era colpevole e reo confesso!
E' stato un capro espiatorio perché, mentre lui, in qualche modo (molto soft), ha pagato, altri sono rimasti nell'ombra, si sono riciclati ed hanno continuato negli stessi reati.
La stessa cosa che succede ai rei che vengono beccati e finiscono in galera.
Se Craxi è un capro espiatorio, anche tutti i carcerati anche colpevoli lo sono!
Allora, nel mentre che si intitola una strada ad un ladro reo-confesso, si dovrebbero abolire anche le carceri!

sancho . Commentatore certificato 31.12.09 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giulio Tremonti uomo dell'anno ( Il Sole 24 Ore)

(Teleborsa) - Roma, 31 dic - Giulio Tremonti è l uomo dell'anno. Questa la scelta fatta dalle firme de " Il Sole 24 Ore" che, dopo aver vagliato tanti nomi tutti sostenuti da eccellenti ragioni, come Marchionne, la Marcegaglia o Mario Draghi decidendo poi di premiare il ministro dell'Economia Giulio Tremonti:

Il ministro dell'Economia, "ha mantenuto il rigore e reperito i 95 miliardi dello scudo fiscale" si legge sul quotidiano. "Nella crisi più grave dal 1929", continua Il Sole, "Tremonti ha accentrato nelle sue mani il timone economico, spesso scontrandosi con i colleghi di governo. Recuperando circa 95 mld con lo scudo fiscale (coadiuvato dall'inesauribile direttore delle Entrate, Attilio Befera), misura lodata da 'Le Monde', blindando la Finanziaria, non cedendo sulle richieste di spesa, Tremonti ha dato nel caso politico, almeno un punto di riferimento chiaro".

angelo pelli 31.12.09 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora che i 95 miliardi di euro sono tornati in Italia grazie allo scudo fiscale, è bene che facciano ritorno all'estero puliti e sgravati da colpe e balzelli.

vito. farina Commentatore certificato 31.12.09 13:37| 
 |
Rispondi al commento

UNA CASA PER FARSI RAGGIUNGERE DAI LORO FAMILIARI. E NON CI DANNO NESSUNA PREOCCUPAZIONE”. A QUESTI COMPATRIOTI EMIGRATI ALL’ESTERO PER ESIGENZE DI LAVORO, CHE ONORANO ALL’ESTERO IL NOSTRO PAESE E CHE SONO DELL’ITALIA I MIGLIORI AMBASCIATORI, VADA IL MIO SALUTO FRATERNO E L’AUGURIO PIÙ FERVIDO.

IL MIO AUGURIO DEVE ANDARE ANCHE AI FAMILIARI DELLE VITTIME CHE SONO CADUTE, CHE SONO STATE UCCISE NELLE CINQUE STRAGI, CINQUE STRAGI CHE PORTANO LO STESSO MARCHIO D’INFAMIA. I FAMILIARI DI QUESTE VITTIME PASSERANNO UN TRISTISSIMO FINE D’ANNO. PIANGENDO ATTENDERANNO IL SORGERE DEL NUOVO ANNO. EBBENE, SAPPIANO CHE IO SONO AL LORO FIANCO. CONDIVIDO IL LORO DOLORE. E CONDIVIDO ANCHE QUELLA CHE È LA LORO PROTESTA. LORO CHIEDONO GIUSTIZIA, E GIUSTIZIA DOBBIAMO RENDERE A QUESTI FAMILIARI DELLE VITTIME DELLE STRAGI ORRENDE, MOSTRUOSE CHE SONO STATE CONSUMATE. CONSUMATE DALLO STESSO GRUPPO DI DELINQUENTI PER CONTO MIO. PERCHÉ, RIPETO, QUESTE CINQUE STRAGI, TUTTE PORTANO LO STESSO MARCHIO D’INFAMIA.

IL MIO SALUTO VADA AI SOLDATI NOSTRI CHE SONO ANCORA NEL LIBANO E AI NOSTRI UFFICIALI E SOLDATI, CHE SONO NEL MAR ROSSO.

E L’AUGURIO A VOI, MIEI CARI COMPATRIOTI, L’AUGURIO CHE IL NUOVO ANNO SIA PER VOI UN ANNO DI SERENITÀ E PER IL MONDO INTERO UN ANNO DI PACE.

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON 2010...

Esattamente un anno fa scrivemmo questo post (http://emergenzademocratica.blogspot.com/2008/10/ci-siamo-stufati.html).
Ribadiamo pari pari tutto ciò che dicemmo allora, compreso il fatto che "SIAMO UN PO' STANCHI", anzi "MOLTO" stanchi, perché purtroppo ancora quasi "NESSUNO" è riuscito oppure non vuole capire quello che "INSISTENTEMENTE" andiamo ripetendo da sempre: o si tagliano "DRASTICAMENTE" i "TROPPI SOLDI" dei signori "PRE-POTENTI" di qualunque "CASTA" o "TUTTO" resterà perfettamente così com'è.
Buon 2010...

EMERGENZA DEMOCRATICA 31.12.09 13:35| 
 |
Rispondi al commento

È UN MALE, RIPETO, TREMENDO CHE IO HO CONOSCIUTO ED È UN’ESPERIENZA CHE BENEDICO. PERCHÉ, FIGLIO DI FAMIGLIA RICCA, FUI COSTRETTO AD EMIGRARE IN FRANCIA SOTTO IL FASCISMO PER SFUGGIRE AL CARCERE E DOVETTI FARE L’OPERAIO. ED HO CONOSCIUTO ANCH’IO LA DISOCCUPAZIONE E QUINDI PER ESPERIENZA PERSONALE CONOSCO QUESTO MALE E SO QUALI SONO LE AMARE RINUNCE CUI DEVE SOTTOSTARE UN DISOCCUPATO.


MI PREOCCUPA SOPRATTUTTO LA PRIMA OCCUPAZIONE, CIOÈ L’OCCUPAZIONE DEI GIOVANI.

VEDETE, DA QUANDO IO SONO AL QUIRINALE HO INSTAURATO QUESTO METODO: DESIDERO CHE TUTTI GLI STUDENTI, LE SCOLARESCHE CHE VENGONO AL QUIRINALE PER VISITARLO, SI INCONTRINO DOPO CON ME. BENE, RICEVO TUTTE LE MATTINE DAI 600 AI 700 STUDENTI DI OGNI PARTE D’ITALIA. NON FACCIO LORO DISCORSI PERCHÉ NE SENTONO TROPPI DI DISCORSI. INVECE INTRECCIO CON LORO UNA CONVERSAZIONE, UN DIALOGO, MI FACCIO SOTTOPORRE A DELLE DOMANDE, A DEI QUESITI, A DELLE RICHIESTE: RISPONDO CON MOLTA FRANCHEZZA. NE HO GIÀ RICEVUTI IN QUESTI ANNI 360 MILA DI GIOVANI. EBBENE LE DUE DOMANDE CHE MI SENTO FARE, SOPRATTUTTO, DA QUASI TUTTI GLI STUDENTI CHE IO INCONTRO AL QUIRINALE SONO: “DOPO CHE AVREMO STUDIATO TROVEREMO UN’OCCUPAZIONE?” E L’ALTRA DOMANDA: “IL NOSTRO DOMANI SARÀ TURBATO DALLA GUERRA ATOMICA?”. QUESTE SONO LE DOMANDE E LE PREOCCUPAZIONI DEI NOSTRI GIOVANI. NOI NON DOBBIAMO DELUDERLI. DOBBIAMO FARE IN MODO CHE ESSI ABBIANO DOMANI UN’OCCUPAZIONE DOPO AVER STUDIATO. E DOBBIAMO ALLONTANARE DAL LORO ANIMO QUESTA OSSESSIONANTE PREOCCUPAZIONE DELLA GUERRA ATOMICA.

IL MIO PENSIERO VA IN QUESTO MOMENTO AI NOSTRI EMIGRATI. VEDETE, ITALIANI E ITALIANE, MIEI CARI COMPATRIOTI CHE MI ASCOLTATE, IO HO VISITATO MOLTI PARESI STRANIERI DOVE CI SONO ITALIANI EMIGRATI. EBBENE I CAPI DI QUESTI PAESI, I CAPI DI STATO, MI HANNO DETTO: “VEDE, NOI NON POSSIAMO MAI LAGNARCI DEGLI EMIGRATI ITALIANI. GLI ITALIANI VENGONO QUI E LA PRIMA COSA CHE FANNO È QUELLA DI TROVARE UN POSTO DI LAVORO. POI TROVATO IL POSTO DI LAVORO, DI TROVARE UN APPARTAMENTO,

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Peter Gomez
La decisione di una via a Craxi segna un’epoca Potremmo spendere centinaia di parole per ricostruire, con carte e testimonianze, i molti crimini contro la cosa pubblica di Craxi, morto latitante in Tunisia. O potremmo ricordare un suo celebre intervento in Parlamento, luglio del 93, dove ammetteva che durante gli 70 0 e 90 si era "diffusa nel paese, nella vita delle istituzioni e delle pubbliche amministrazioni una rete di corruttele grandi e piccole", dimenticandosi però di aggiungere come né lui, né gli altri leader politici (complici del sistema), avessero fatto nulla per cercare d’invertire la rotta.
Ma il punto è un altro. Al di là del contenuto delle sentenze, a Milano, come nel resto d’Italia, la maggioranza dei cittadini ritiene Craxi un politico corrotto. E questa pessima reputazione è diffusa anche tra chi loi considera uno dei pochi parlamentari italiani di quegli anni dotati di leadership internazionale. Per questo la scelta della Moratti segna un’epoca Dimostra che le nostre classi dirigenti sono sempre più scollegate dal Paese. E che, anche quando sono al governo, non hanno nessuna intenzione di prendere decisioni condivise, ma preferiscono adottare provvedimenti che dividono, invece che unire. Grave poi che questa presa di posizione arrivi dal sindaco di Milano, quella Milano in cui le casse del comune erano vuote perché ogni appalto pubblico (ad es. la costruzione della metro in cui il pentapartito si spartiva le mazzette con il Pci) costava il doppio del normale a causa del sovrapprezzo delle tangenti In Italia, spiega la BM, la corruzione costa ai cittadini circa 50 miliardi di € l’anno Una parte importante del denaro dei contribuenti se ne va per foraggiare cacicchi, pseudo imprenditori, burocrazie e amministrazioni (corrotte) di dx e di sx. Erigere monumenti, o intitolare vie, a chi è diventato simbolo di questo modo di malgovernare non è solo un insulto all’etica o alla morale. Ma all’intelligenza (e alle tasche) dei cittadini

viviana v., Bologna Commentatore certificato 31.12.09 13:29| 
 |
Rispondi al commento

QUARANTAMILA BAMBINI MUOIONO OGNI GIORNO DI FAME. MA LA COSA CHE MI PREOCCUPA È QUESTA: CHE MARTELLANO SEMPRE, LE STATISTICHE, QUESTA CIFRA DI 40 MILA BAMBINI CHE MUOIONO OGNI GIORNO DI FAME. EPPURE TONNELLATE DI VIVERI, DI CEREALI VENGONO INVIATI IN QUESTI PAESI DOVE IMPERVERSA LA FAME. IO MI CHIEDO: MA ARRIVANO A DESTINAZIONE? ARRIVANO PROPRIO A COLORO CHE HANNO FAME? QUESTO È IL MIO INTERROGATIVO. VEDETE, MIEI COMPATRIOTI, IO CREDO CHE LA FAME NON POSSA ESSERE COMBATTUTA SERIAMENTE SOLTANTO INVIANDO SALTUARIAMENTE TONNELLATE DI VIVERI. BISOGNA CREARE IN QUEI PESI SORGENTI DI VITA PERMANENTI, SERVENDOCI DELLA TECNOLOGIA MODERNA.

IO PORTO DUE ESEMPI. I CONTADINI NOSTRI MOLTI ANNI FA ANDARONO IN LIBIA E TRASFORMARONO IL DESERTO IN CAMPI FERTILISSIMI. L’ALTRO GIORNO L’AMBASCIATORE DELLO YEMEN DEL NORD È VENUTO A TROVARMI AL QUIRINALE E MI HA DETTO: “NEL MIO PAESE IL DESERTO NON ESISTE PIÙ. ESISTONO SOLO CAMPI FERTILI DA CUI SI TRAE IL NECESSARIO PER VIVERE. E TUTTA LA NOSTRA POPOLAZIONE PUÒ VIVERE CON DIGNITÀ PERCHÉ HA IL SUFFICIENTE PER VIVERE E LO RICAVA DA QUESTI CAMPI PERCHÉ IL DESERTO ORMAI È STATO COMBATTUTO NEL MIO PAESE” – MI HA DETTO L’AMBASCIATORE – “ E È STATO TRASFORMATO IN CAMPI FERTILISSIMI”. SI FACCIA ALTRETTANTO IN QUEI PAESI DOVE OGGI DOMINA LA FAME SERVENDOCI, RIPETO, DELLA TECNOLOGIA MODERNA.

DOBBIAMO PARLARE ANCHE E SOPRATTUTTO DELLA NOSTRA SITUAZIONE INTERNA. IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO HA AFFERMATO DI RECENTE CHE L’ECONOMIA DEL NOSTRO PAESE È IN PIENA RIPRESA. INDUSTRIALI VENUTI A TROVARMI AL QUIRINALE MI HANNO DETTO LA STESSA COSA. ED ALLORA SE L’ECONOMIA È IN PIENA RIPRESA SI CERCHI DI COMBATTERE LA DISOCCUPAZIONE.

LA DISOCCUPAZIONE È UNA MALE TREMENDO. MOLTE FAMIGLIE DI ITALIANI, CHE IN QUESTO MOMENTO STANNO ASCOLTANDO, PASSERANNO UN PRIMO DELL’ANNO TRISTISSIMO PERCHÉ LA DISOCCUPAZIONE HA INVASO LA LORO CASA E QUINDI, NON POTRANNO SALUTARE IL NUOVO ANNO CON ANIMO LIETO; VI SARÀ LA MISERIA NELLA LORO CASA. SI CERCHI DI COMBATTERE LA D

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggete qua!

http://cristobal.radionorba.it/?cat=7

NOTIZIE DAL(L’IM)MONDO

VOLETE VENDICARVI? SITO WEB SPEDISCE LETAME PER POSTA

Volete vendicarvi di uno sgarbo, fare un dispetto a qualcuno o semplicemente uno scherzo? Mandategli un pacco di letame.
L’idea è venuta in Francia a un professionista della comunicazione, Olivier Legrand, che grazie alle mucche di un agricoltore, Roger Combotte, di Ranchot, un paesino di 400 anime nella Franca-Contea, ha realizzato un sito web che su richiesta spedisce per posta, per 8 euro e 50 centesimi, delle scatoline piene di letame.
Lanciato lo scorso 18 dicembre il sito www.fumier.com (letteralmente “letame.com”) sta riscuotendo un inatteso successo “con più di 5000 contatti al giorno e 180 scatoline già vendute“, spiega Legrand.
Sul coperchio della scatola in legno è disegnata una mucca con un mantello da supereroe. In ognuna di queste, si legge nel sito, ci sono “100 grammi di letame proveniente dai migliori allevamenti della Franca-Contea, un biglietto con il vostro messaggio personalizzato, e tutto l’amore e il savoir-faire di Roger Combotte, il re del letame“.
Il sito non accetta richieste di spedizioni anonime e chiede ai suoi utenti di accettare di considerare il contenuto del sito come umoristico.

PS
Qualcuno ha già sfruttato l'idea con grande humor francese!
Buona navigazione e... attenti ad evitare accuratamente gli S.T.R.O.N.Z.I : lo sapete che galleggiano sempre in superficie, ed emanano tanto fetore!
Troisi avrebbe esclamato;- Uè, Che fetenzia!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 13:21| 
 |
Rispondi al commento

EPPURE LE DUE SUPERPOTENZE, L’UNIONE SOVIETICA E GLI STATI UNITI D’AMERICA, SONO STATE ALLEATE NELL’ULTIMO CONFLITTO PER LIBERARE L’EUROPA DAL NAZI-FASCISMO. LA NOSTRA RICONOSCENZA VA AGLI STATI UNITI D’AMERICA PERCHÉ PER BEN DUE VOLTE SONO VENUTI IN EUROPA. E NON PERCHÉ SPINTI DA BRAMOSIA DI CONQUISTA, MA PER SALVARE L’EUROPA DALLA DITTATURA FASCISTA. ED HANNO LASCIATO TESTIMONIANZA DI QUESTO LORO NOBILE INTERVENTO, DI QUESTA NOBILE AZIONE. HANNO LASCIATO A TESTIMONIANZA I LORO CIMITERI, CHE COSTELLANO IL NOSTRO TERRITORIO. QUANTE CROCI BIANCHE VI SONO IN QUESTI CIMITERI, CHE RICORDANO IL PREZZO PAGATO DAGLI STATI UNITI D’AMERICA IN VITE UMANE PER LA SALVEZZA DELL’EUROPA!

MA ANCHE L’UNIONE SOVIETICA HA PAGATO UN ALTO PREZZO NELL’ULTIMA GUERRA. IL PIÙ ALTO PREZZO CHE SIA STATO MAI PAGATO DA UNA NAZIONE IN UNA GUERRA: 20 MILIONI DI MORTI È IL PREZZO PAGATO DALL’UNIONE SOVIETICA, QUESTO NON DOBBIAMO DIMENTICARLO.

EBBENE LE DUE SUPERPOTENZE CERCHINO DI TROVARE UN ACCORDO. LO CHIEDONO TUTTI I POPOLI DELLA TERRA. ANSIOSI NOI ATTENDIAMO CHE SI SEGGANO INTORNO AD UN TAVOLO I DIRIGENTI DI QUESTE DUE NAZIONI PER DISCUTERE. DISCUTANO E CERCHINO DI TROVARE UN ACCORDO.

ED I MILIARDI CHE SI SPENDONO OGGI PER COSTRUIRE ORDIGNI DI GUERRA CHE SE DOMANI, RIPETO, FOSSERO USATI SAREBBE LA FINE DELL’UMANITÀ, SI USINO PER COMBATTERE LA FAME NEL MONDO.

QUARANTAMILA BAMBINI MUOIONO OGNI GIORNO DI FAME. MA LA COSA CHE MI PREOCCUPA È QUESTA: CHE MARTELLANO SEMPRE, LE STATISTICHE, QUESTA CIFRA DI 40 MILA BAMBINI CHE MUOIONO OGNI GIORNO DI FAME. EPPURE TONNELLATE DI VIVERI, DI CEREALI VENGONO INVIATI IN QUESTI PAESI DOVE IMPERVERSA LA FAME. IO MI CHIEDO: MA ARRIVANO A DESTINAZIONE? ARRIVANO PROPRIO A COLORO CHE HANNO FAME? QUESTO È IL MIO INTERROGATIVO. VEDETE, MIEI COMPATRIOTI, IO CREDO CHE LA FAME NON POSSA ESSERE COMBATTUTA SERIAMENTE SOLTANTO INVIANDO SALTUARIAMENTE TONNELLATE DI VIVERI. BISOGNA CREARE IN QUEI PESI SORGENTI DI VITA PERMANENTI, SERVENDOCI DELLA TECNOLOGIA MODER

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 13:18| 
 |
Rispondi al commento

8 MILIONI

8 milioni erano le baionette,sempre 8 milioni gli italioti in viaggio per il ponte.
Chissa' perche',ricorre sempre questa cifra...bah..

Comunque Cortina e' piena...d'estate in Sardegna : sono i fratelli grassi.
Non ci resta che restare a guardare,aspettare,mai incazzarsi...prima o poi moriranno anche i grassi....pisceremo sui loro sepolcri.

made in italy Commentatore certificato 31.12.09 13:17| 
 |
Rispondi al commento

MESSAGGIO DI FINE ANNO AGLI ITALIANI

DELPRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

SANDRO PERTINI


Palazzo del Quirinale 31 dicembre 1984

MIEI CARI COMPATRIOTI,

ENTRO COME È MIA CONSUETUDINE NELLE VOSTRE CASE PER PORGERVI GLI AUGURI PIÙ FERVIDI PER L’ANNO NUOVO CHE STA SORGENDO. MA VI ENTRO CON L’ANIMO PIENO DI TRISTEZZA E DI ANGOSCIA. RISUONANO NEL MIO ANIMO ANCORA IL PIANTO E LE PROTESTE DEI PARENTI DELLE VITTIME DELL’ULTIMA STRAGE, IGNOBILE STRAGE, IN VAL DI SAMBRO. IO MI CHIEDO QUESTO. CINQUE STRAGI ABBIAMO AVUTO, TUTTE CON LO STESSO MARCHIO DI INFAMIA ED I RESPONSABILI NON SONO STATI ANCORA ASSICURATI ALLA GIUSTIZIA. I PARENTI DELLE VITTIME, IL POPOLO ITALIANO NON CHIEDONO, COME QUALCUNO HA INSINUATO,VENDETTA, MA CHIEDONO GIUSTIZIA. ED HANNO RAGIONE DI CHIEDERE GIUSTIZIA.

IO HO L’ANIMO PREOCCUPATO PER QUESTO. I SERVIZI SEGRETI SONO STATI RINNOVATI. MI HANNO DETTO CHE VI SONO PERSONE MOLTO VALIDE, ONESTE. GLI ANTICHI SERVIZI SEGRETI ERANO STATI INQUINATI DALLA P2, DA QUESTA ASSOCIAZIONE A DELINQUERE. EBBENE I NUOVI SERVIZI SEGRETI CERCHINO DI INDAGARE, NON SI STANCHINO DI INDAGARE, NON SI FERMINO AD INDAGARE SOLTANTO IN ITALIA, VADANO ANCHE ALL’ESTERO, PERCHÉ PROBABILMENTE LA SEDE CENTRALE DI QUESTI TERRORISTI SI TROVA ALL’ESTERO, E CERCHINO DI ASSICURARE ALLA GIUSTIZIA I COLPEVOLI. IO HO ASSISTITO AL PIANTO DISPERATO DEI FAMILIARI DELLE VITTIME DELLA STRAGE DELLA STAZIONE DI BOLOGNA, E POI, L’ALTRO GIORNO, A QUELLO DEI PARENTI DELLE VITTIME DELLA STRAGE DI VAL DI SAMBRO. DEVE ESSERE RESA GIUSTIZIA A QUESTI PARENTI E AL POPOLO ITALIANO.

SONO ANCHE PREOCCUPATO PER QUANTO RIGUARDA LA SITUAZIONE INTERNAZIONALE. IL RIARMO ATOMICO CONTINUA DA UNA PARTE E DELL’ALTRA, DALLE DUE SUPERPOTENZE. E SE UNA GUERRA, PER DANNATA IPOTESI, DOMANI DOVESSE ESPLODERE, SAREBBE L’ULTIMA GUERRA, PERCHÉ SAREBBE LA FINE DELL’UMANITÀ. NESSUN VINCITORE AVREMMO: VINCEREBBE SOLTANTO LA MORTE NUCLEARE PER TUTTA L’UMANITÀ.

EPPURE LE DUE SUPERPOTENZE, L’UNIONE SOVIETICA E GLI ST

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Visto che si vuole intitolare una via a Craxi, c'è qualche spiritosone che dice: perchè non a Riina, a Provenzano?

Credo che in certe parti d'Italia la cosa non sarebbe poi così osteggiata, visto che grazie a questi due figuri c'è gente che ha campato e campa.

E ha più stima di quegli assassini, piuttosto che i tanto nominati Falcone e Borsellino.

Per cui non fate tanta cagnara: Craxi almeno non ha ammazzato nessuno.

Ha rubato quando tutti rubavano a man bassa.

E il PM Di Pietro, con laurea dubbia, perchè ci si chiede come un analfabeta o quasi abbia potuto conseguirla, che si è dimesso dalla magistratura per non essere inquisito per affarucci poco leciti, ha evitato accuratamente di indagare a fondo su quelli che si pensavano fossero i prossimi "padroni".

Che invece avevano "pappato" tanto quanto gli altri.

Black Cat 31.12.09 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio spezzare un'arancia a favore del disinteresse che provo in parte per lo scudo fiscale, ahahaha, perchè le arance ce l'ho sull'albero davanti casa, ne ha fatte 600 circa, hahahaha, con questi soldi tenete presente non ci potranno comprare altro che cazzate, TV, champagne, gamberoni, auto, telefonini, io non vendo nulla, io ho le arance, ho il grano, faccio il pane, mi sono fatto la pasta, ho l'olio, scopo con una che me la da gratis ed è solo quella che voglio e gli piaccio così, mi fa schifo guadambiare mi fa schifo spendere, fuori mi chiamo.
PS all'80%, scusate se è poco.

VittoriO Di Giacinto, Corropoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 13:06| 
 |
Rispondi al commento

ADRIANA POLI BORTONE E IL FASCINO DI CRAXI


A Lecce via Bettino Craxi c’è già da qualche anno e si trova nella periferia Nord, al confine con il territorio di Surbo, nelle immediate vicinanze della multisala Medusa. Ci ha pensato l’allora sindaco di An Adriana Poli Bortone a dedicare una strada allo storico leader socialista ma, soprattutto, al Primo ministro. La decisione, presa nell’ambito dell’aggiornamento della toponomastica, fu segnata anche da un’altra iniziativa.
«Organizzammo la prima mostra in Italia sui dipinti di Craxi - ricorda la senatrice di Io Sud - La figlia Stefania ci concesse dipinti, acquerelli ed un orcio con i colori dell’Italia». L’esposizione allestita nel castello di Carlo V, dunque, fu il frutto dei buoni rapporti personali con Stefania Craxi (attuale sottosegretario agli Esteri, la quale ha sempre mostrato di accettare con piacere gli inviti nella città del Barocco), ma Adriana Poli Bortone non nasconde l’ammirazione che ha sempre avuto per Bettino e per la sua forte personalità politica. «Conservo ancora due cassette con i suoi due ultimi discorsi in Parlamento - ricorda - che furono molto belli ed importanti. Una volta, chiamai in casa alcuni amici dell’Msi dell’epoca e li feci ascoltare loro perchè meritavano di essere acoltati. E mi diedero ragione».

http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/GdM_dallapuglia_NOTIZIA_01.php?IDNotizia=297304&IDCategoria=1

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 31.12.09 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Saranno più coglioni quelli che votano a destra o quelli che votano a manca?


Anche la coglionaggine ha le sue spumature e si presenta variegata nelle sue manifestazioni!
I berluschini, in fondo, sono solo dei diversamente coglioni. Sono quelli che la loro coglionaggine la guardano dritta negli occhi e l'accolgono, nuda e cruda, a braccia aperte.
Gli altri, invece, si preoccupano di vestirla, abbellirla, truccarla, nobilitarla e rendersela piacevole per l'amplesso!:)

sancho . Commentatore certificato 31.12.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è più tollerabile lo stato d'insicurezza dei tribunali italiani. Agiolino Alfano deve rispondere di tutto quello che sta succedendo.

In Puglia sparisce tutto: i fascicoli sull'incidente dei genitori del giudice Forleo alcuni giorni fa, oggi alcuni computer sottratti nell'ASL di Bari contenenti l'archivio su operazioni e fatture di protesi riguardante le indagini su Giampaolo Tarantini.

http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/GdM_dallapuglia_NOTIZIA_01.php?IDNotizia=297291&IDCategoria=1

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 31.12.09 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Fabrizio Cicchitto, capogruppo del Pdl alla Camera, presidente della Fondazione «Riformismo e Libertà» insieme a una delegazione di socialisti si recherà ad Hammamet il 16 e il 17 gennaio in occasione della prima del film «L'esilio» e della commemorazione di Bettino Craxi al cimitero di Hammamet.
Ricordo per i più giovani che Cicchitto e Signorile, erano i luogotenenti della corrente di sinistra lombardiana nel PSI di Craxi. Nei loro convegni erano, come tutti i lombardiani, ferocissimi contro Craxi ed i suoi plenipotenziari.
Poi passò alla P2 e Lombardi lo invitò a dimettersi dal PSi,infine arrivo il suo nuovo padrone che lo ha riscoperto come tutti i topi di fogna.
Lombardi, Berlinguer, Lelio Basso, Calamandrei, Paietta, Terracini, Ingrao, ecc. quanti compagni non sono stati mai sfiorati da nessun accusa di ladrocinio o tradimento ideologico. Altri tempi,
fede e generosità.

cesare beccaria Commentatore certificato 31.12.09 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... Mussolini coniò un motto: "me ne frego". Tremonti lo ha fatto suo: " soldi son soldi" e chi se ne frega! . Ai posteri l'ardua sentenza.....
R.F. Caracas

renato farina 31.12.09 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Nuova morale del "partito dell'amore": far intendere che chi "si arrangia" è furbo e viene premiato, chi non si arrangia che crepi nella sua onestà.

cettina. .., isola Commentatore certificato 31.12.09 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il messaggio di Giorgio Napolitano agli italiani, stasera, merita un ascolto.

NON TI SENTO MANCO SE MI AMMAZZANO!!!!!!!!!!!!

Carolina G., Bacoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nuova tattica del "partito dell'amore": demonizzare l'opposizione, premiare i ladroni......

cettina. .., isola Commentatore certificato 31.12.09 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Sulla "Via Craxi" sto ancora aspettando di sentire una dichiarazione ufficiale della Lega...

NON mi aspetto una una dichiarazione altrettanto ufficiale da parte del PDmenoelle: ormai sembrano chiusi un un religioso silenzio attendista.
Gli potrebbero passare sopra con i carriarmati e aspetterebbero gli eventi...
Mi sa che Prodi si è ben CLONATO nei suoi discendenti... Non so, la situazione ricorda troppo le parodie di Guzzanti ...

E mi domando.

Laddove si parla della beatificazione di un Papa sulla cui grandezza storica e umana hanno forti dubbi, gli EBREI SI LANCIANO SUBITO ALL'ATTACCO, fanno sentire la loro VOCE senza remora alcuna.
Non dico che abbiano ragione, il fatto è che SI FANNO SENTIRE! E molto CHIARAMENTE !

Il PDmenoelle si fa sentire SEMPRE MENO!

E' come se i suoi dirigenti stessero facendo un viaggio nel Paese delle Meraviglie di Alice e non si sono ancora orientati su dove si trovano, come uscirne ecc..
Dopo Bianconiglio Veltroni, sembrano persi a discutere con un Brucaliffo che continui a chiedere loro: "cosa essere tu?", ma non sanno rispondere !

E mentre il PDL è animato dal suo Cappellaio Matto (per gli amici Brunetta) e dal Leprotto Bisestile (al secolo Capezzone), mentre Stregatto Tremonti ci addentra nei misteri dell'economia, c'è chi fa da Regina (o Re ?) di Cuori e se la gode a ordinare la "decapitazione" (lavorativa) dei suoi avversari politici (via questo e quello dalla Rai, dai giornali ecc...) !

Ci mancano solo Pinco Panco e Panco Pinco e siamo al completo, ma forse troviamo anche questi ...
un paio di idee ce le avrei.. di gente che ci canta bugie e stoltezze ne troviamo...

Oppure... un dubbio !
Tweedle-dee e Tweedle-dum sono i fratelli che non si contraddicono mai, anche quando si accordano per darsi battaglia. Piuttosto, si complementano !
E' la "versione originaria" del PD e PDmenoelle? Bisognerebbe pagare a Lewis Carrol i diritti di autore anche per questo ?

rosario v. Commentatore certificato 31.12.09 12:47| 
 |
Rispondi al commento

fassino :"Bettino fu un capro espiatorio"
V O M I T O !
al diavolo lui e tutto il pd.

Carolina G., Bacoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 12:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vogliono intitolare una via a Craxi ?

Hanno ragione quelli che si offendono, perchè una via solo per lui ?

Facciamo via dei latitanti, via degli avasori fiscali, via dei condonati, via dei prescritti, via delgi evasori ....

ABBRACCIAMO LE CATEGORIE.

E che cazz. !!!


Siamo o no in democrazia !?


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 31.12.09 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Provate a fare un piccolo errore nel vostro 730 e dopo qualche anno vi arriva una bella lettera con i conteggi caricati di interessi e sanzioni da strozzinaggio mentre agli evasori la passano liscia con un 5%. Sono stufo di questa Italia e il voto non basta più a garantire il cambiamento....posso solo sperare nelle giovani leve per ribaltare tutto e ricominciare.

Mauro R., Giussano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è alcuna speranza, utopisticamente bisognerebbe che tutti quelli che non possono evadere e che finanziano delinquenti ed evasori se ne andassero all'estero e smettessero di finanziare involontariamente la vergogna.
E lasciassero il restante escremento umano a crogiolarsi nel loro stesso letame.

aldo p., Milano Commentatore certificato 31.12.09 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Bene, io vado al mare. a Pescara oggi è praticamente estate!

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 31.12.09 12:21| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe,
sono neotesserato alla lista 5 stelle, ho votato per la lista civica destinazione forlì (ed ogni giorno che passa sono sempre più contento di averlo fatto), ho votato de magistris per le europee non tanto per lui quanto per partecipare al miracolo (poi avvenuto) di una elezione venuta direttamente dalla rete. Non sono entusiasta del voto dato a de magistris, del quale comunque mi fido, perchè credo nel nostro movimento e se riusciremo ad essere coerenti con noi stessi e con gli altri sono certo che cambieremo questo paese. La magistratura, per non essere delegittimata deve restare lontana dalla politica anche quando viene boicottata dai poteri forti (chi la dura la vince). Dobbiamo rimanere "puri" e quindi distanti dal sistema dei partiti compreso l'idv di di pietro che per carità, è l'unico che fa opposizione, ma che appartiene a quel mondo. Per cambiare questo paese e far appassionare la gente ci vuole coerenza e rottura con il vecchio sistema e questa sarà la vera rivoluzione. Non cediamo alla fretta, facciamola bene sta cazzo di rivoluzione. Non diamo la possibilità ai nostri avversari di associarci a quel partito lì, al girotondo, alla sinistra. Vaffanculo, noi siamo il popolo viola. Ci distinguiamo dalla merda, dai partiti (tutti anche quelli extra-parlamentari), non abbiamo bisogno di santi tipo dario fo e company. Non mi serve la benedizione dell'intellettuale cazzo bastiamo noi con i nostri contributi, con i tecnici i professori i manovali i disoccupati gli studenti. Il popolo viola siamo noi!
Se rimaniamo puri, coerenti e concreti vinceremo e cambieremo questo paese di merda. Ti auguro un buon anno e grazie per l'impegno che ci metti. Buon anno a tutti quanti e cambiamo sto cazzo di paese che è già tardi!

paolo xvr, forlì Commentatore certificato 31.12.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento

@@ AnSia NewSSS:Sparatoria in Finlandia @@

In un centro commerciale "dell'Europa nordiKa",a Espoo -vicino ad Helsinki-,é avvenuta una sparatoria il cui bilancio ammonta a ben tre morti e quattro feriti.Testimoni affermano che lo sparatore era un uomo "tutto vestito di nero".
##
Minchia signor tenente:Non sarà stato "un prete modenese" in trasferta premio?

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 31.12.09 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai ragione Beppe, mi sento fesso e mi son rotto...

C'è una cosa che non ho capito. Ma siamo davvero messi così male?

Senza quei 4-5 miliardi (e senza i fondi dell'INPS)non avrebbero potuto che fare una finanziaria da 1 miliardo... un pò pochino.
Non mi stupisce che stiamo rimpatriando capitali in questo modo; ma per pagare le spese correnti? E il prossimo anno con cosa pagheremo?

Se trovi qualcuno per spiegarcelo...

---------------------------------
OT
"Dal Canone alla Rai"

http://www.youtube.com/watch?v=ZzgRWsfnnKI

edoardo a. Commentatore certificato 31.12.09 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Schifani: "Anno difficile, ma l'Italia ha tenuto la testa alta". Viene naturale quando la merda arriva al collo. (spinoza)

Questa è da 10 e lode.

Comfortably Numb Commentatore certificato 31.12.09 12:11| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON ANNO A TE BEPPE E FAMIGLIA
--------------------------------------------------
buon anno a tutti meno a quel 50% di ladroni che lo votano.

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 12:09| 
 |
Rispondi al commento

riposto, perché mi è partito incompleto.

Via Craxi.
mi vergogno, che nella mia provincia, nel feudo di Aulla, ci sia una statua di craxi.
Per fortuna, che a Carrara, c'è un monumento a Gaetano Bresci ed una piazza intitolata a Gino Luccetti.
Come diremme un nostro amico napolatano:
capisc amme.

antonio d., carrara Commentatore certificato 31.12.09 12:08| 
 |
Rispondi al commento

LETTERA AL COLLE DI MASSIMO FINI: Vallanzasca, grazia per il bandito onesto.

(da Il Fatto Quotidiano * 31-12-09)

Sono d'accordo con Massimo Fini, se si può riabilitare Craxi per giustificare il merdaio attuale allora si può concedere la grazia a Vallanzasca che di anni al fresco se n'è già fatti trenta senza mai lamentarsi di nulla o attaccando i giudici eppure ha passato undici anni in isolamento tra botte e pestaggi "quando ai detenuti di tangentopoli o similari sono bastati quattro o cinque giorni di questo regime per gridare all'infamia, invocando Amnesty International e per ricattare la collettività minacciando di togliersi la vita".
"Renato Vallanzasca, al contrario, è sempre stato un delinquente a viso aperto. Oso dire, signor Presidente, che in questo immondezzaio che è diventata la vita pubblica e privata del nostro paese, fa la parte dell'uomo morale, sia pure a modo suo. E' un bandito onesto in una ocietà dove troppo spesso gli onesti sono dei banditi".

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 31.12.09 12:07| 
 |
Rispondi al commento

dai racconti fantapolitici di Alessandra Daniele
ottima lettura per il primo dell'anno, tanto per vedere a che punto di tostatura siamo

Tra poco il facondo e fecondo Napolitano ci delizierà con uno dei suoi polpettoni similniente

Doppiolitano

"Per fortuna in Italia ci sono tanti terreni che lo scontro politico non può contaminare. Questa è l'Italia che serve soltanto all'interesse comune, senza cadere nella spirale dello scontro politico. L'Italia dell'impegno civile non partigiano è l'Italia migliore"
Se questa dichiarazione di Napolitano suona tanto sinistramente familiare è perché ricalca il famigerato cartello del ventennio fascista 'qui si lavora, non si parla di politica'
È tipicamente fascista l'idea che parlare di politica sia un infame vizio da fannulloni disfattisti, quando non un crimine da sovversivi degenerati, qualcosa di schifoso e contaminante. Un'idea che suona ancora più assurda, espressa da qualcuno che, come Napolitano, di politica è vissuto, e con la politica - presumibilmente antifascista - ha fatto carriera fino ad arrivare alla più alta carica dello Stato
Eppure la sua dichiarazione sembra non lasciare dubbi: 'L'Italia dell'impegno civile non partigiano, è l'Italia migliore'. Non partigiano
Come ci insegna la moderna documentaristica televisiva però, l'evidenza non deve fuorviarci
Un Doppiolitano, proveniente da un universo parallelo nel quale il golpe progettato negli anni '70 ha avuto successo, e l'Italia è un'oligarchia neofascista, che intraprende imprese neocoloniali tragicamente fallimentari, mentre in patria perseguita, imprigiona e deporta stranieri e minoranze etniche e religiose, usandoli come capro espiatorio per la disastrosa crisi economica
Un'Italia dove l'informazione è monopolizzata dalla propaganda, l'immagine della donna è ispirata all'estetica del bordello, e parlare di politica è considerato un crimine antitaliano
Un interessante caso di universo parallelo coincidente

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 31.12.09 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Via Craxi.
mi vergogno, che nella mia provincia, nel feudo di Aulla, ci sia una statua di craxi.
Per fortuna, che a Carrara, c'è un monumento a Gaetano Bresci.
Come diremme un nostro amico napolatano:
capisc amme.

antonio d., carrara Commentatore certificato 31.12.09 11:59| 
 |
Rispondi al commento

TREMONTI:UOMO DELL'ANNO

Per aver riportato capitali illeciti in Italia facendo pagare un niente agli evasori.
Per essere il fautore di tutti i condoni, fiscali ed edili.
Per aver favorito tutti quelli che le tasse le hanno sempre snobbate e dopo anni ed anni di mancati adempimenti se la sono cavata con un versamento di un decimo di quanto avrebbero dovuto pagare.
Per aver favorito tutti quelli che hanno costruito senza scrupolo, massacrando il territorio, ed hanno le ville a 10 metri dal mare.
Per aver portato il debito pubblico italiano sul baratro di 1800 miliardi di euro annuo, sovraccaricando i cittadini con un debito di 90 miliardi di euro al mese.

Se tremonti è l'uomo dell'anno, io che ho sempre versato le tasse per me e la mia impresa dal 1990, rimboccandomi le maniche durante la crisi e rimanendo a galla senza cassa integrazione sono l'eroe di tutti i tempi e come me tutti quelli che vanno avanti onestamente a sorreggere questo paese di ladri.
L'uomo dell'anno è l'italiano che versa le tasse nonostante tutte le peripezie, la mancanza di servizi, la esclusione delle piccole imprese da aiuti statali e soprattutto in presenza di una classe politica che litiga per gli aumenti degli stipendi in tempi di crisi, che se la spassa e si prende anche i meriti per aver salvato il paese dopo che lo ha distrutto.
Caro tremonti, uomo dell'anno, ad inizio 2010 chiuderanno altre imprese ed esercizi commerciali con il conseguente aumento della disoccupazione.
La pmi, che è la linfa vitale del paese, è abbandonata a se stessa, ma la tua politica e di quelli che ti sono vicini preferisce riciclare i soldi degli evasori dando un altro ammirevole esempio di cosa sia diventato questo stato e la compaggine che lo rappresenta.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 31.12.09 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Nobel per la pace sta promuovendo una nuova guerra. Singolare, molto singolare.

L'umanità ha bisogno di molto aiutoChe il Signore tenga una mano in testa ai potenti e guidi le loro menti insane.

marina s., roma Commentatore certificato 31.12.09 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Con l'attuale classe politica, quanto immorale è eludere il fisco?
Mario Bazzeato

mario bazzeato 31.12.09 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIVISA NERA
tutte le presentatrici tv e programmi vari,rai e mediaset,indossano vestitini neri,anche licia colo' che per il suo programma .tutti i colors del mondo.
sono sicuro che c è lo zampino del papi-regime.

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Via Berlusconi..... Via D'Alema....
Via Fini....... Via Bersani.........

Nel senso che devono andare via dall'Italia !

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 31.12.09 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOMANDA: Se mettessero la tassa sui CRETINI, quanto pagherebbe sale. sale?

NONNO PESCE, REGGIO E. Commentatore certificato 31.12.09 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL LASCITO DEL FARABUTTO BOSSI-TREMONTI.

1650 miliardi circa meno 1801 miliardi di euro fanno circa 150 miliadi.
Evidentemente Sale ..Sale e tanta merda in culo deve aver portato la propria mammina a farsi cagare in gola dall'on. Merdaroli dei ladri di stato ,altrimenti non si capirebbe che non sia neppure capace di fare le sottrazioni . D'altra parte da un analfabeta leghista non si può pretendere di più.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 31.12.09 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Sale sale... e una volta salito se ne va affanculo.


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 31.12.09 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piu' capisco e piu' non mi adeguo.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 31.12.09 11:38| 
 |
Rispondi al commento

scende scende...ma poi riprende

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 31.12.09 11:37| 
 |
Rispondi al commento

I fratelli grassi sono fratelli di quelli altrettanto grassi ed anche di piu' che hanno concepito questo scudo fiscale in un governo
costituito da fratelli grassi.

I fratelli magri, dei quali la meta'agogna stupidamente di diventare grassa come loro, senza
tener presente che 1 su 5,000,000 solo potrebbe farcela - mentre l'altra meta' non si e' rotta solo i coglioni - con molti dubbi per parecchi se ce li ha "questi coglioni" - ma credo che li abbiano liofilizzati a questo punto.

Percio' quando si dice: i fratelli magri si sono rotti i coglioni, bisogna avere in cantiere anche
le possibilita' di o rifarli o almeno aggiustarli.

BUON ANNO A TUTTI e speriamo che il nuovo esaudisca il nostro comune desiderio: che qualche elemento catartico faccia sparire in un attimo
questa tortura che dura da 15 anni si da poter
consultare un sito del genere:

http://www.menomalechesilviononc'e'piu'.it

Cheers. Frank

Frank A. 31.12.09 11:37| 
 |
Rispondi al commento

ULTIME DAL VENTENNIO A COLORI
"Un socio Alitalia acquista una pagina di auguri per il premier" (Corriere, p.8). Si chiama Stefano Maccagnani, 40 anni, torinese, proprietario della Eos di Milano (elettromeccanica) e presidente della Simmel Difesa (munizioni e spolette). Insomma, fabbrica e vende armi. Il fan ideale del nuovo Partito dell'Amore.


al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Basta guardare la classifica dei "Più Letti" sul sito web del Corriere, per capire che a monte c'è un grosso problema: se l'articolo più letto è quello riguardante gli sfottò tra Totti e Zarate , nel giorno in cui 8 americani della CIA muoiono in un attentato e in Iran c'è una sorta di guerra civile, abbiamo un quadro drammaticamente chiaro della situazione dell'informazione, o meglio, dell'interesse all'informazione.. per non parlare di quando ci sono gli ultimi scoop su Paris Hilton, sul GF o sui calendari 2010..

Mah..

Antonio S. 31.12.09 11:31| 
 |
Rispondi al commento

..."sono vientvati 95 mld di euvo con lo scudo fiscale,un successo oltve ogni aspettativa".
dice il superfantagenio della finanza creativa treconti.
Si!Un successo per i furbi ed avasori!!
Ed a proposito di mld di euro:quei famosi 98 mld di euro delle slot e giochi vari,quand'è che rientrano??Eh!? ministro!?

zio billy Commentatore certificato 31.12.09 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
mi sono appena iscritto al Movimento a Cinque Stelle e già respiro una ventata di cambiamento.
Noi 30enni di oggi, menti pensanti e critiche, abbiamo una differenza dai ns padri: SIAMO PRONTI A LOTTARE E LO SCONTRO SOCIALE NON CI FA PAURA!
Beppe l'hai capito o no? SIAMO PRONTI E VOGLIAMO FATTI CONCRETI E PIU' SOLO PAROLE!
Hai un enorme responsabilità sulle tue spalle e cioè quella di darci la spinta giusta per SPICCARE IL VOLO!!
Ti stiamo aspettando e siamo tanti...

DANILO T., TICENGO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Cari miei,
siamo arrivati alla fine:

Caserme, castelli, spiagge
saldi di Stato sul territorio.

http://www.repubblica.it/2009/12/sezioni/economia/demanio-vendita/demanio-vendita/demanio-vendita.html

Maximilien Robespierre () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Sale..sale...sale... e ti fa male ti è arrivato sino al cervello scemo!!!!
Ringrazia che sei ancora libero perchè hanno chiuso i manicomi!!!!

oreste mori 31.12.09 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una via intitolata a Craxi?
E perché non anche a Totò Riina, a Bernardo Provenzano, a Giovanni Brusca ecc...cosa hanno di diverso?

Franco F. Commentatore certificato 31.12.09 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.(quel che resta del 2010)

Si chiude il 2009 - Annus horribilis in decade malefica

Il medioevo dei diritti tra razzismo pacchetto sicurezza e respingimenti

L’anno che va chiudendosi merita di essere raccontato, fissato negli annali dei nostri pensieri, perché sono tante, troppe, le novità che lo hanno caratterizzato ed i segni indelebili di scelte folli che sono una eredità pesante per il nostro futuro.

http://www.meltingpot.org/articolo15075.html

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 31.12.09 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Super Beppe!!

Cristian Palusci, pescara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 11:19| 
 |
Rispondi al commento

"SCUDO FISCALE"...
Il cosiddetto "SCUDO FISCALE" sembra aver funzionato!
Questo dice il Governo, sbandierando la notizia come una cosa assolutamente positiva.
Invece secondo noi, a prescindere dal fatto che sia oggettivamente "INGIUSTO" verso chi le tasse le ha sempre pagate e che sia evidentemente "IMMORALE" da qualsiasi punto di vista lo si guardi, tutti i miliardi di euro già rientrati (versione "UFFICIALE" non dimostrabile) o che rientreranno (versione "IPOTETICA" altrettanto indimostrabile) nel nostro Paese, che fine faranno?
Verranno utilizzati per togliere dai guai economici le sempre più numerose famiglie in difficoltà e a far funzionare meglio il carrozzone Italia sempre più malandato e malmesso?
Infine, serviranno sul serio a far sì che i "TROPPI SOLDI" dei signori "PRE-POTENTI" (gli stessi "DISONESTI" che hanno usufruito di questo ennesimo "CONDONO") non stiano sempre nelle stesse tasche, che non siano utilizzati per nuovi "FURTI" più o meno "LEGALIZZATI" o che vengano "DRASTICAMENTE" ridimensionati a favore della "COLLETTIVITA'"?
Volete la nostra risposta ai precedenti quesiti? Eccovela!
"MA NEMMENO PER SOGNO! SERVIRANNO SEMPLICEMENTE PER PERMETTERE A COSTORO DI CONTINUARE A SPRECARE E A PRENDERCI PER I FONDELLI CON IL LORO DIVIDE ET IMPERA!!!"...

EMERGENZA DEMOCRATICA 31.12.09 11:15| 
 |
Rispondi al commento

BUON ANNO A TUTTI. E mangiate poco sale. Il sale fa male,rincoglionisce le menti.

NONNO PESCE, REGGIO E. Commentatore certificato 31.12.09 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....
Solo per dire che anche la civilissima Svizzera, dove TUTTI (si dice) pagano le tasse, sta studiando un'"amnistia" fiscale, per far sì che gli evasori si mettano in regola senza troppi problemi.

Come si vede, non siamo solo noi i rèprobi.

(per chi non lo sapesse: rèprobo=empio, cattivo).
Black Cat

===============================================

La lezione di oggi è: meglio ladri che analfabeti.

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 31.12.09 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Scrive su L'Unità Roberto Cotroneo un concetto che non condivido .
".. c'è la perplessità verso un paese che non sa ricordare e riconoscere i suoi leader e i suoi statisti. E Bettino Craxi fu questo. È un dato indiscutibile, riconosciuto a sinistra, D'Alema e Veltroni in testa, come riconosciuto a destra. Non mi stupisce che è proprio gli antipolitici e i populisti a essere quelli che si oppongono maggiormente. Ovvero i leghisti e l'Italia dei Valori. Craxi non fu un corruttore dei costumi e della politica, o meglio, lo fu nella misura in cui lo erano quasi tutti. Questo non cancella le responsabilità, ma è una forzatura storica attribuire a un uomo la degenerazione di un sistema politico che ha avuto allora protagonisti che sono ancora protagonisti della vita politica di oggi. Considerare inoltre Craxi latitante è un'altra forzatura. Se tecnicamente lo fu, non lo fu nella sostanza. Dimenticare che Craxi fu tra i più intuitivi statisti... "
Craxi ed il craxismo fu l'inizio della degenerazione politica di allora, come non ricordare la frase di Berlinguer che lo giudicava un buon giocatore di poker,i rampanti socialisti che parlavano tre lingue e poi si scoprì che non parlavano bene neppure l'italiano, le amanti che riceveva all'Hotel Raphael, il vanto di cantare, ballare, scopare, viaggiare, senza mai fare la fila, la comitiva in Cina, un'assemblea di nani e ballerine, le tangenti per se stesso, i 20 miliardi di berlusconi, il ricato a qualsiasi governo con il suo 10 %, l'anticomunsmo simile a berlusconi , partito rivale più serio del suo partitino, rubavano tutto e molto velocemente, sentivano i giorni contati, erano inflessibili, cattivi, vendicativi, si alleò con i fascisti che erano fascisti dichiarati pur di governare e di aver potere, le leggi a favore di Berlusconi, l'occupazione delle istituzioni,le condanne , la fuga dalla prigione,poteva pagare pena.
Solo su una cosa concordo con Cotroneo , su i D'Alema e i Veltroni , Craxi anticipò i tempi !

cesare beccaria Commentatore certificato 31.12.09 11:11| 
 |
Rispondi al commento

C'è solo d'aspettare!
I partiti,o meglio i politicanti,sono alla deriva.
Le Istituzioni pure.
I debiti sono alle stelle.
Le ditte continuano a chiudere,o trasferirsi in qualche altro Paese.
E' in progressivo aumento il numero dei disoccupati.
La Giustizia non esiste più.
Manca solo che il dormiente popolo italiano si metta in moto.

Giuseppe V. Commentatore certificato 31.12.09 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immaginate se non ci fosse stato lo scudo fiscale,l'indulto e la depenalizzazione del falso in bilancio, quanto sarebbe più lungo l'elenco dei nostri politici inquisiti!!!!
E menomale che non si sono fatto una legge ad hoc per gli onorevoli che sgniffano!! E menomale che silvio c'è!!!Viva il partito dell'amore!!! Okkio al culo!!!

oreste mori 31.12.09 11:06| 
 |
Rispondi al commento

a tutti quelli che non la pensano come noi...auguro un buon anno;
a tutti quelli che non la pensano come noi, ma per convenienza, auguro di passare tutto quello che ho passato io in questi ultimi 10 anni.
per gli altri BUON ANNO DI CUORE!!!

valter p., roma Commentatore certificato 31.12.09 11:06| 
 |
Rispondi al commento

C'è uno stronzo come l'on. Merdaroli che per fare un pompino al dromedario trans di Gheddafi chiamato Gasparri, in quel di Pontida , prende 250mila euro , con un' aggiunta di altri 150miliardi di euro, di debito pubblico , per girare 'capolavori ' milionari' come il Shit Kolossal Barbavvede .
Per non parlare del nettoyeur Littorio Feltri pagato per calunniare e disinformare.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 31.12.09 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oramai saranno 10 volte che viene postata questa minchiata.
C'è un governo che ha una larga maggioranza e si da la colpa alla minoranza per una legge approvata??
Quando si sa che mediamente ci sono e saranno sempre dei parlamentari assenti.
A me pare che il buon beppe sia capace solo di criticare; di proposte di come combattere l'evasione ne ho viste ben poche.
A me pare ci sia troppo utopismo e poco pragmatismo!!
Ci sono migliaia di case al sud costruite senza concessione, senza pagare nessun onere di urbanizzazione, ecc; case visibili!!! e ci stupiamo se all'estero ci sono miliardi di soldi liquidi?????

FABER C., RIMINI Commentatore certificato 31.12.09 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Dal raccontino di Alessandra Daniele
Riforme condivise

“Buonasera. La notizia del giorno è ancora quella annunciata in anteprima nella pagina politica della nostra edizione di ieri. Dopo anni di estenuanti dibattiti, finalmente una riforma condivisa. Tutto l’arco parlamentare concorda sulla necessità d’una modifica costituzionale che consenta il ritorno alla monarchia. L’insinuazione che questo sia derivato da un qui pro quo fra prìncipi e princìpi è ovviamente destituita di ogni fondamento.

Questa autrice è formidabile! Il suo medioevo fantafuturo è la cosa più vicina al mondo berlusconiano che possiamo immaginare. Prossimamente sui nostri schermi. Mai il peggio del futuribile è stato più vicino.
Forse definire fantascienza le sue visioni è inesatto. Neorealismos arebbe più approssimato.
Comincia il nuovo anno chiedendoti dove su questa china riusciremmo ad arrivare e se è proprio questo che sognavamo quando pensavamo al futuro.

Leggila su
http://www.carmillaonline.com/archives/cat_testi.html

oppure clicca il mio nome

Masada 1060. I raccontini di Alessandra Danieli
Ma non c'è una casa editrice che ne faccia una strenna o un giornale cartaceo che la metta a rubrica fissa?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 31.12.09 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con del fertilizzante si puoò fare dell'esplosivo! Ne servirebbe molto!

fulgy f., torino Commentatore certificato 31.12.09 10:57| 
 |
Rispondi al commento

volevo segnalarvi che nel mio piccolo paese la via a BOTTINO CRAXI gl'e stata dedicata già da tempo da lallora sindaco socialista.... tuttoggi indagato per varie ruberie da buon allievo.....

mk r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Solo per dire che anche la civilissima Svizzera, dove TUTTI (si dice) pagano le tasse, sta studiando un'"amnistia" fiscale, per far sì che gli evasori si mettano in regola senza troppi problemi.

Come si vede, non siamo solo noi i rèprobi.

(per chi non lo sapesse: rèprobo=empio, cattivo).

Black Cat 31.12.09 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono tanti modi per cancellare il lavoro dipendente. Uno è quello di tassarlo alla fonte in modo ignominioso e poi permettere a chi invece era imprenditore o professionista di evadere le tasse e riportare i soldi a casa, belli e puliti. I dipendenti, come dice il nome, dipendono da qualcuno e quindi non contano un cazzo neanche a livello politico, neppure per la sinistra. I soldi rientrati non creeranno ricchezza, voleranno via come investimenti all'estero. Lo scudo è solo la vendita di una amnistia fiscale.

Peter Amico 31.12.09 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Dagli impagabili raccontini di Alessandra Danieli

I CRISTIANOIDI

Atei devoti, puttanieri familisti, liberisti bigotti, polemisti baciapile.
È così grottesco vedere travestiti da templari i tri-riciclati democraxiani.
Sentirsi fare la Morale da Jabba The Hutt.
La classe diGerente più corrotta d’Europa, che beccata con le mani nel sacco grida alla “persecuzione inquisitoria”, un attimo dopo si camuffa da Sant’ Uffizio, e tuona contro il relativismo morale, correndo a reggere lo strascico di un papa che condanna la “cultura dell'immagine" vestito da Barbie Principessa degli Asburgo.
Sepolcri imbiancati, e pure imbiancati male, pieni di crepe e macchie d’umido, gonfi di bolle, neri di muffe, striati di fumo e zanzare spiaccicate.
I mercanti nel tempio hanno cacciato Gesù, dev’essere in un CPT, in attesa dell’espulsione.

FUTURE FLASH NEWS

Riforma elettorale: il disegno di legge PD-PDL propone un significativo incremento del potere decisionale dei cittadini. Prevede infatti un parlamento a una sola Camera, per eleggere la quale però ogni singolo elettore possa dare non uno, ma ben due voti con la stessa scheda.
Un voto al PD, e uno al PDL.


per leggerne altri e iniziare il 2010 sghignazzando
http://www.carmillaonline.com/archives/cat_testi.html

oppure clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 31.12.09 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Se la sinistra ha contribuito a far passare l'anonimato sullo scudo fiscale, è stato per scudare se stessa. Molto parlamentari della sinistra hanno soldi all'estero ed avevano paura che questo saltasse fuori.

giorgio peruffo 31.12.09 10:49| 
 |
Rispondi al commento

BUON 2010 A TUTTI ....

CON UN AUSPICIO IN QUESTO ANNO SCONVIGEREMO LA MAFIA ARRESTEREMO LO stato.............!!!!!!!!!

CORAGGIO E RESISTENZA,RESISTENZA RESITENZA

mk r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Il Corriere titola, trionfalisticamente, che rientreranno in Italia 95 miliardi dai Paradisi Fiscali. Ammesso che sia veramente così, non c'è nessuno che dica che, se si fosse agito come all'estero, sarebbero potuti essere molti di più e si sarebbero potuto sistemare questo Paese allo sfascio.
In questo modo si avalla un provvedimento governativo profondamente immorale, diseducativo e antisociale, passato con la colposa responsabilità dell'"opposizione". Ricordiamocene quando saremo in cabina elettorale.

alessandro barbato 31.12.09 10:43| 
 |
Rispondi al commento

dal raccontino ITALIK di Alessandra Danieli

Della regressione vi sarete certamente già accorti. Si recede sempre più velocemente verso una versione plastificata dell’Italietta fascista, razzista, colonialista, e clericale. I gerarchi sono tragiche macchiette circondate da sottane, in egual misura di preti e di puttane Ogni tentativo di dissenso reale viene ridicolizzato, o criminalizzato. La rozza violenza verbale dei gerarchi diventa poi fisica nelle strade per mano delle squadracce, che polizia ed esercito lasciano indisturbate, dedicandosi a rastrellare poveracci: il capro espiatorio di turno, gli “Stranieri”
Di pari passo alla regressione, avanza la disgregazione. Logica, con notizie sempre più assurde e grottesche. Fisica, con strutture che crollano, che franano, si sbriciolano, come vinte da secoli di incuria, di abusi, di logorio incontrollato. Mentre la crisi diventa povertà, e la povertà miseria, e tutto, a cominciare dalle cariatidi incartapecorite della gerontocrazia, nonostante i lifting, sembra invecchiare a vista d’occhio
Sono le 2 facce della stessa entropia
Vi starete chiedendo il motivo di tutto questo E’semplice:
SIETE MORTI
Vi credete vivi, ma questa, come l’Italia che vi circonda, è solo un’ illusione collettiva indotta dal sonno criogenico nel quale siete immersi, mentre giacete in semivita al Moratorium FateEuro Fratelli. Se tutto sembra regredire, invecchiare, e disfarsi attorno a voi, è perché qualcuno dei semivivi da più tempo nel Moratorium ha preso il controllo di questa allucinazione collettiva, e la manovra per assorbire la vostra energia vitale residua. E non vi resta più molto tempo
Avrei voluto trascrivere e postare queste parole col mio pc, ma è sparito
Così sto adoperando il portatile di Chip..
-Credi davvero che siamo tutti morti?–m’ha chiesto
-Se siamo ancora facciamo meglio a dimostrarlo subito – gli ho risposto

da
http://www.carmillaonline.com/archives/cat_testi.html

oppure clicca il mnio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 31.12.09 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brogliusconi dice di esser uno con le palle. Secondo me ha sotto solo 18 milioni di coglioni

Francesco Tomanelli 31.12.09 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Nell'AUGURARE a TUTTI (o quasi: anche io, come tutti, faccio delle SCELTE) PAGANAMENTE un BUON ANNO (giusto perché si tratta solo di superstizioni ancestrali) un saluto particolare a Beppe e al suo Movimento !

Su B. mi domando, invece, se per promuovere l'AMORE A PAGAMENTO (il SUO) c'era proprio bisogno di fondare un partito.
Non poteva pagarselo per conto suo e starsere a casa a godersi i suoi (tanti) soldini?

Mi domando, intanto, se per promuovere la LIBERTA' (sempre sua..) non poteva tranquillamente fare come Craxi ? Tanto ora vogliono fare "santo" anche quello ..
Magari passava anche lui (e meglio) alla storia come (ricchissimo) martire senza neanche essere "duomato" dal primo folle che passa .., senza bisogno di lifting ripetuti, di trapianti, di ceroni ..

Comunque, ognuno si sceglie la sua strada da se.
Quali siano le sue personali motivazioni non può continuare ad IMPORCI GENTE SQUALLIDA da venerare (televisivamente).

DIMOSTRI DAVVERO l'AMORE per l'Italia LIBERANDOCI dai suoi "fratelli" di tutti i tipi, dagli squallori dei suoi talk show di bassa lega, dalle sue iene parlanti, punti a ELEVARE il livello CULTURALE del Paese anzichè DISTRUGGERE quel poco che rimane, MANDI VIA A PEDATE CERTI suoi "collaboratori" politici VERGOGNOSI, cambi registro, dimostri di essere un VERO "statista" e non un.. (ognuno completi secondo il proprio giudizio)!

Un giorno il Paese farà a meno di lui.
Capisco che non gli piaccia ma è così.
Ad esempio, in questi giorni "Svizzeri" la PACE sta quasi regnando sovrana anche in molti dibattiti televisivi.
Direi quasi che ci sia persino DIALOGO
(quello che, a parole, vuole ma che intende come sottomissione dell'avversario al SUO MOMOLOGO)

Che sia QUESTA la soluzione? Che si tolga SPONTANEAMENTE DI MEZZO?
Il dubbio è più che legittimo!

Ecco, questo credo che possa essere un VERO AUGURIO per gli Italiani.
Che B. si COMPRI (come autoregalo) una banca svizzera (un'altra..) e si tolga dalle tolle per TUTTO un BUON 2010 (il NOSTRO)!

rosario v. Commentatore certificato 31.12.09 10:40| 
 |
Rispondi al commento

"Il più forte mangia il più debole e nessuno muove un dito."

Annunaki, Nibiru Commentatore certificato 31.12.09 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, per quanto io possa apprezzare i tuoi sforzi nell'"informarci", non posso che gettare la spugna... in quanto ormai mi sono rassegnato al fatto che tu ed il tuo entourage NON parlate di alcuni gravissimi problemi cardine del Paese. Uno fra tutti è la perdita di sovranità monetaria, sancita nel trattato di Maastricht,è divenuta realtà con l'introduzione dell'euro! Per chi non conoscesse il bestiale problema si tratta in parole semplici di uno stratosferico "regalo" che i nostri politici di destra e sinistra han fatto ai banchieri.Infatti lo stato ha rinunciato a stampare banconote delegando ciò a Società Per Azioni.Per cui una banconota da 100 euro che per essere realizzata ha un costo tipografico di 0,03 centesimi viene prestata dalle banche allo stato al valore nominale o di facciata (100) + gli interessi, che attualmente sono, all'1% (solo perchè è stato abbassato il tasso ufficile di sconto che prima era al 2,5%). Quindi la Banca Centrale Nazionale stampando una banconota, ad esempio da 100 euro nominali, intasca la differenza tra questo valore e il valore intrinseco, che è di € 0,03. Una singola banconota da 100 euro viene a costare allo Stato:

€100 + 1% (tasso di sconto) = € 101,00

Ricordiamo che alla BCE è costata 3 euro/cent, quindi il signoraggio a vantaggio della BCE è di:

€101,00 – €0,03 = €100,97

Questo è il signoraggio! Questa è la terribile schiavitù monetaria cui tutti siamo sottoposti! Altro che scudo, Craxi, e Berlusconi!

E la cosa pazzesca è che lo stato per far fronte al solo pagamento degli interessi di questa truffa ed usura dei banchieri NON PUO'FAR ALTRO CHE IMPORRE SEMPRE PIU' UNA PRESSIONE FISCALE ELEVATISSIMA! Nel frattempo il debito pubblico è a quota 1800 mld di euro, ed in realtà è inesistente, poichè anticostituzionale!!!

Beppe ricomincia a parlarne seriamente, e non perdiamo tempo ad occuparci di sciocchezze...

Salvo Pound 31.12.09 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe volevo informarti e informare tutti i visitatori del blog che ha scoperto una cosa inaudita a mio parere. Parlando con una amica che lavora presso un grosso istituto finanziario mi ha rivelato che le banche stanno facendo a pugni per accaparrasi i soldi dello scudo fiscale, e pur di tenersi il cliente sotengono loro stesse le spese del 5% di tassa da pagare allo stato. Questo fa si che i grandi evasori si trovino,in anonimato,i loro soldi belli puliti senza aver pagato uu euro bucato di tassazione e ci fanno pure la figura dei salvatori della patria. Forse a molti potrà sembrare una cosa normale ma a me questa porcata dello scudo fiscale avallato trasversalmente dalle banche fa letteralmente vomitare. Un saluto affettuoso

Jean Pierre Gabbanini 31.12.09 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Conosco persone che lavora in banca (impiegati) che in questi giorni hanno fatto ore e ore di straordinario per lo scudo fiscale.
Mi chiedo: ma loro li hanno visti i nomi di chi ha riportato i soldi in Italia ? Possono, magari con un po' di manovre, risalire a questi nomi ?
Perchè non hanno un "rigurgito" di coscienza e fanno questo bel gesto (disonesto, ma di grande civiltà) di far uscire qualche lista, così, allegramente, pacatamente, anonimamente? In fin dei cosnti stanno aiutando dei DELINQUENTI, sia chi usa lo scudo che le banche.
Che sarà mai una fughetta di notizie !!!
In fondo anche loro sono dei fratelli magri !
Buon Anno a tutti.
Guido

Guido S., Milano Commentatore certificato 31.12.09 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUDO FISCALE !


Ecco perchè lo hanno chiamato scudo, per proteggersi dagli schizzi di cacca.

Mamma mia che puzza !

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 31.12.09 10:24| 
 |
Rispondi al commento

E' sconfortante che da quasi cinquant'anni si blatera che è ora di finirla di far pagare l'80 % del gettito fiscale al reddito fisso, mentre coloro che dovrebbero curare cli interessi del reddito fisso, e cioè:

sindacatil cazzo, partiti di sinistra della minchia, partiti che vantano di propugnare ideali cristiani di equità della "mentula"

NON HANNO MAI preso in considerazione SERIAMENTE questo fatto, limitandosi allo sterile bla bla...

Cosa ci vuole a studiar bene una protesta fiscale, non so, sbagliare in milioni le denunce dei redditi...

Questa azione o una consimile dovrebbe essere studiata a tavolino,
- del resto i signori evasori hanno fior di commercialisti apposta -

dapprima minacciata proprio dai sindacati compatti, per mandare in tilt il cervellone del fisco
ed aventualmente attuata.

Per costringere i disonorevoli legislatori a studiare una riforma vera del regime fiscale
CHIEDIAMO TROPPO ???

Non potranno mica mettere in carcere milioni di lavoratori!

Abbiamo un presidente del consiglio che tratta da deficienti pazzi i magistrati che lo processano e

i cosiddetti dirigenti sindacali nostri,
che dovrebbero difendere i NOSTRI INTERESSI,

hanno paura a minacciare compatti una rivolta fiscale di questo tipo???

O aspettiamo ancora finché scenderemo in piazza coi forconi e avremo un bagno di sangue?

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 31.12.09 10:23| 
 |
Rispondi al commento

E dietro lo Scudo, il Crociato.
Alla faccia del Nuovo.
Ordine Mondiale?

enrico w., novara Commentatore certificato 31.12.09 10:21| 
 |
Rispondi al commento

L'IDV cosa farà da grande?

Partito della Costituzione, popolo viola, movimenti, Flores D'Arcais, Vattimo, Di Pietro, chi volete voi, in qualsiasi maniera purchè non cominci un dibattito alla PD, per piacere non si inizi questo calvario del confronto interminabile, bisogna decidersi presto e semplicemente esserci tutti al momento giusto per mandare affanculo questi quattro delinquenti al potere!

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 31.12.09 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Scrive su L'Unità Roberto Cotroneo un concetto con cui mi trovo in disaccordo,
".. c'è la perplessità verso un paese che non sa ricordare e riconoscere i suoi leader e i suoi statisti. E Bettino Craxi fu questo. È un dato indiscutibile, riconosciuto a sinistra, D'Alema e Veltroni in testa, come riconosciuto a destra. Non mi stupisce che è proprio gli antipolitici e i populisti a essere quelli che si oppongono maggiormente. Ovvero i leghisti e l'Italia dei Valori. Craxi non fu un corruttore dei costumi e della politica, o meglio, lo fu nella misura in cui lo erano quasi tutti. Questo non cancella le responsabilità, ma è una forzatura storica attribuire a un uomo la degenerazione di un sistema politico che ha avuto allora protagonisti che sono ancora protagonisti della vita politica di oggi. Considerare inoltre Craxi latitante è un'altra forzatura. Se tecnicamente lo fu, non lo fu nella sostanza. Dimenticare che Craxi fu tra i più intuitivi statisti... "
Craxi ed il craxismo fu l'inizio della degenerazione politica di allora, come non ricordare la frase di berlinguer che lo giudicava un buon giocatore di poker,i rampanti socialisti che poarlavano tre lingue e poi si scoprì che non oparlavano bene neppure l'italiano, le amanti di Craxi che riceveva all'Hotel Raphael, il vanto di cantare, ballare, scopare, viaggiare, senza mai fare la fila, la comitiva in Cina, un'assembleai di nani e ballerine, le tangenti per se stesso, i 20 miliardi di berlusconi, il ricato a qualsiasi governo con il suo 10 %, l'anticomunsmo a quello italiano non sovietico o cinese perchè rivale più serio del suo partitino, rubavano tutto e molto veleemente, sentivano i giorni contati, erano inflessibili, cattivi, vendicativi, si alleò con i fascisti che erano fascisti dichiarati, con tutti pur di governare e di aver potere, le leggi a favore di Berlusconi, l'occupazione delle istituzioni, ....
Non sono affatto d'accordo con Cotroneo, solo su una cosa gli dò ragione, su i D'Alema e i Veltroni ,ecc.

cesare beccaria Commentatore certificato 31.12.09 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

- Dove abiti ?

* In via Craxi.


- E dove è ?

* Ma come, all'angolo fra via Mangano e via Quaranta ladroni, nei presi di via Nixon.

- Azzzzzzz, allora vivi nel quartiere bene....

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 31.12.09 10:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oramai sono anni che in italia abbiamo una evasione da terzo mondo. L'unica soluzione è un federalismo onesto. Ovvero secondo me le aliquote fiscali per ogni regione dovrebbero variare in base a quanto i tutti i cittadini dichiarano in quella regione, ovvero minore evasione = minori aliquote.
Lo sforzo di Prodi di combattere l'evasione all'inizio l'ho aprezzato visto che come lavoratore dipendente devo pagare fino all'ultimo centesimo, poi però che fine a fatto il tesoretto?????
Ricordo per certo che una parte è andata a coprire buchi delle amministrazioni del sud!!!
Praticamente anche all'ora furono premiati i furbi.

FABER C., RIMINI Commentatore certificato 31.12.09 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hi.

Il problema dell'italia non si risolve con la rivoluzione, bensì con una presa di coscienza collettiva.

Ma visto che l'80% degli italiani si informano tramite la tv e la tv è completamente in mano a chi detiene il potere non succederà mai.

Mr. berlusconi ha approfittato di tutte, proprio tutte, le falle che presenta un sistema democratico.

L'effetto della democrazia su un popolo lobotomizzato e ignorante è quello che oggi possiamo vedere oggi......

Tartarughe surrogate.

Bye.


Non c'e' niente da fare, siete un popolo di coglioni.

El picafior

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 31.12.09 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,

che dire....
La situazione di questo paese è talmente grave che veramente abbiamo bisogno di un Comitato di Salvezza Nazionale, magari presieduto, come ha anche ausopicato Flores D'Arcais, da Antonio Di Pietro.

Ora bisogna vedere effettivamente cosa farà e dirà Di Pietro all'ormai prossimo Congresso
dell'Italia dei Valori.
Io credo e spero che Di Pietro raccoglierà l'invito di Flores, anche perchè le pressioni della BUONA società civile sono forti e lui
ne terrà conto.. Il paese è sotto scacco mafioso da quando lo psiconano è stato costretto a pararsi il culo per non andare in galera.

QUESTA E' L'EMERGENZA PIU' GRANDE.
Che poi insieme alle Mafie, che lo psiconano ha fatto entrare nella stanza dei bottoni, ci siano altri "Benemeriti" soggetti quali banche, vaticano, piduisti, massoni, leghisti, fascisti ecc.. è cosa scontata... non poteva essere altrimenti. Sono tutti d'accordo a metterlo nel culo alla società pulita perchè loro sono marci.

Si sà che lo Scudo Fiscale è passato solo con il concorso attivo del PDmenoL.
E questa vergogna poteva passare solo in un
paese dove lo Stato NON c'è o meglio dire dove lo Stato fà gli interessi dei delinquenti..e non delle persone per bene.
Andatelo a chiedere agli inglesi o ai tedeschi o ai francesi o agli spagnoli se è una vergogna simile avrebbe mai avuto corso nei loro paesi
Ci ridono in faccia..

E di questo è corresponsabile il Presidente della Repubblica che tutto fà fuor che espletare al sua funziona primaria, quelle che gli detta la Costituzione, cioè la difesa della legalità Repubblicana.

Ora c'abbiamo anche la Via per Crassi...
Maledetti non finiranno mai di rovinare questo paese..almeno fino a quando saranno al potere..
Ma dobbiamo fermarli in qualche modo e presto..

Cordiali saluti,
Gianluca Visca

gianluca visca visca, firenze Commentatore certificato 31.12.09 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego leggete il sole 24 ore di oggi!!! prima pagina, seconda e terza...la classifica deinomi e marchi che hanno difeso l'italia dalla crisi 2009!!! nell'ordine:
Tremonti, MArchionne, Marcegaglia, Draghi, Il sistema Bancario (per la difesa e il sostegno alle aziende!!!!).......
rido per non piangere! mi sento preso per il culo. Una classifica così neppure a Crozza italia per la satira sarebbe venuta in mente.
Poi dicono che Grillo è un comico!!!

Vich Paskoski 31.12.09 09:59| 
 |
Rispondi al commento

"Italia sostiene guerra". Messaggio di Al Qaida
Nuova rivendicazione del rapimento della coppia di italiani in Mauritania.
(ansa)

====================

Il nostro governo finge di non capire che aumentando il contingente umano inviato in Afghanistan ha lanciato un segnale che non è certo pacifico, ed in guerra, si sa, si combatte.

Non si può occupare casa altrui pretendendo di restarci e comandare senza scatenare una ribellione da parte del padrone di casa.

E non dobbiamo neanche dimenticare che le cause scatenanti la guerra in questione risultarono inesistenti.......


cettina. .., isola Commentatore certificato 31.12.09 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe,
nella banca dove lavoro abbiamo regolamenti interni molto stringenti riguardo le regole antiriciclaggio, non le riporto perche' sono esattamente l'opposto dello scudo fiscale. Mi chiedevo se non fosse possibile con qualche iniziativa popolare o con De Magistris lanciare una provocazione a Strasburgo di eliminare tutti i regolamenti antiriciclaggio mondiali a cui sono sottoposte le Bance o in alternativa a RENDERE PUBBLICI i nomi di chi ha usufruito dello scudo fiscale e valutare caso per caso se ci siano motivi di spiccare mandati di arresto nazionali ed internazionali

Se battiamo il chiodo nasceranno imbarazzi notevoli, soprattutto adesso che sappiamo che son rientrati quasi 100 miliardi di evasione, probabilmente e' meglio se a farlo sono deputati europei oppure la gente, non sognarti neppure di fare questa battaglia con il tuo nome e cognome

Saluti

vicolo stretto, europa Commentatore certificato 31.12.09 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma come è mai possibile che un paese con 60 milioni di persone sia ancora contento di farsi governare(leggi in...are)dal piu delinquente nano(eccetto quelli che lo sono per natura)mafioso,porco e pedofilo che sia mai esistito su questa sporca nazione.Ma quando lo vedremo con i pidi avanti,come si dice al paese che non è mio.Salvelox a tutti e buon e diverso anno per i fratelli magri.

Danilo M., Trapani Commentatore certificato 31.12.09 09:45| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di craxi, lo slogan della sua fondazione (http://www.fondazionecraxi.org/home.html) è "LA MIA LIBERTA' EQUIVALE ALLA MIA VITA"...?
Profondo...
Ecco perchè era latitante.
Io credo che sarebbe stato un slogan più opportuno per i poveri Cucchi, Bianzino, Poletto e per gli innumerevoli altri ammazzati in carcere.
Lo stato italiano invece non è riuscito ad infilare nemmeno per un minuto una persona che ha rubato e ha fatto rubare centinaia e centinaia di miliardi di lire, ma soprattutto che ha creato una mentalità che ancora fa danni pazzeschi al paesi e ai beoti italiani.

Jena Freedens, Torino Commentatore certificato 31.12.09 09:42| 
 |
Rispondi al commento

L'ILLUSIONE NON E' FINITA, ANDATE IN...

Il 5% dei capitali trafugati rientreranno "ripuliti".

Quanti 95 miliardi di euro sono spariti dalle nostre casse e ai danni di tutti i cittadini onesti?

Ma lo Stato centrale si accontenta della beneficenza.

Fate la carità! Povero signori! Porta aperta per chi porta e poi ne parliamo a "porta a porta".

In un versante l'elemosina aiuta a lavarsi dei peccati.

Nell'altro aiuta a fare credere che certi peccati hanno portato soldi al nostro paese.

Siamo fuori da ogni ragione umana e economica. Un economista serio non ci darebbe un voto ci prenderebbe a calci.

PACE.

By Gian Franco Dominijanni


è sconfortante che molti miei amici continuinino a votare e sostenere il pdl solo perchè non vedono alternativa (nel pd) e perchè così farebbero tutti!! ma non si vedono tutte le iniziative sane contro corrente... certo dovremmo coordinarci di più, far valere la forza della moltitudine. buon 2010

fausto p. Commentatore certificato 31.12.09 09:28| 
 |
Rispondi al commento

La marcetta nazionale di mameli racconta dei fratelli d'italia. Come bene beppe dice, fratelli grassi e magri. Io direi, italiani privilegiati e italiani che li mantengono. Questa è l'italia. Troppi mantenuti e sempre meno che li mantengono. Tutto qui!!!

Anton Tchutcerthaler (maia bassa) Commentatore certificato 31.12.09 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Meno male che lo Scudo c'è
Un sentito ringraziamento da parte di ladri,mafiosi,evasori,tangentari,politici etc.etc.
Buon anno a tutti!!!!!

sergio s 31.12.09 09:24| 
 |
Rispondi al commento

De Bortoli, è sufficiente pronunciare il cognome per mettersi a ridere.
Purtroppo per la sua mente supina e inchinata non corrisponde al vero la notizia che sono ' rientrati' nel Bel Paese 95 mld di euro dai paradisi fiscali . Basta leggere una qualsiasi agenzia di stampa, non inginocchiata ai voleri della corte del Godfather di Arcore , per capire che sono stati scudati, cioè legalizzati, sì 95 mld di euro , ma ne sono rientrati più o meno la metà , il resto è rimasto nei paradisi fiscali ,lontano dai trash bonds tremontiani .
Neppure un giornalista principiante commetterebbe un simile svarione.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 31.12.09 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Tim Berners-Lee

Berners-Lee ha coniato il nome di World Wide Web, ha scritto il primo server per il World Wide Web, httpd e il primo programma client (un browser e un editor), WorldWideWeb, nell'ottobre del 1990.

***

Se la Moratti fosse una donna del suo tempo., avrebbe proposto di intitolare una via a questo uomo.
Ma purtroppo per i Milanesi e anche per noi è un residuo del passato.
E rischiamo di rivedere al Governo anche lei.
Magari le daranno il Ministero dell'Interno, perchè avranno sicuramente DueMaroni così anche loro.
Ecco, se lasciasse alla casa di cura il papà partigiano sarebbe già un segnale di umanità.
Senza trascinarlo fuori ogni volta che qualcuno le dà della Fascista.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 31.12.09 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cmq anche la BCC di Aquara ha detto no allo scudo fiscale: “differenti” per forza !

uso 3viglio 31.12.09 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Non è normale le zanzare a dicembre.
Ieri, poi, mi ha telefonato mio cugino che abita in una zona vicinissima a Pescara:
"Ma da voi fa caldo?"
"C'è la nebbia."
"Qui ci saranno almeno 23 gradi...Fa caldo!"

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 31.12.09 08:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 2009 è ormai al capolinea, cosa aspettarsi dal nuovo anno?
Neanche gli oroscopi che si ostinano a comparire sulle prime pagine dei giornali del terzo millennio lo sanno.
Voglio solo fare gli auguri per un 2010 migliore.
Auguri ai disperati che lottano con tutta l'anima per garantire alla propria famiglia una vita decorosa con 800 euro al mese; auguri a chi passerà la notte del 31 in fabbrica e sarà felice di non subire la sorte dei colleghi cassintegrati o licenziati.
Auguri a chi riesce a non impazzire dalla rabbia al pensiero di vedersi decurtata la pensione "perchè si vive più a lungo".
Auguri a chi si sforza di essere onesto anche quando tutto in questo paese grida che la disonestà non è peccato, si chiama solo furbizia.
Auguri, non per un felice anno nuovo, ma magari, per un 2010 appena un pò più sereno.

al lupo Commentatore certificato 31.12.09 08:32| 
 |
Rispondi al commento

come sempre, si perpetra ai danni dei cittadini onesti, la solita truffa (di ciò si tratta) e come al solito chi ci guadagna è quello che già ci ha guadagnato molto!!!
truffa anche sui numeri 95ml di €. ? !!!
ora ne sta partendo un'altra...si dovrà pagare per fare ricorso al giudice di pace...pensate che io solo quest'anno ho preso 16 multe per ingresso zona ZTL, solo che ho il permesso e da quando è stata istituita...nel 2006 ne ho prese 15; nel 2007 36; nel 2008 8; e pensate che me le hanno tolte e solo ricorrendo al giudice di pace!!!
che paese!!! che gente!!! che politici che abbiamo!!!
nel paese dove tutto si può fare, nel paese dove governa un tizio che si definisce "popolo delle loro libertà" ci troviamo chiusi in gabbia e ne possiamo uscire solo ed esclusivamente se truffiamo lo stato e mettiamo i soldi all'estero, se truffiamo il debole e mettiamo come amministratore un tizio di più di 70 anni e se abbiamo i soldi per aggirare leggi truffa che alcuni si preparano !!!

FORZA GENTE VENITE A NOI...SOLO SE SIETE FURBI!!!

valter p., roma Commentatore certificato 31.12.09 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Messaggi subliminali. ATTENZIONE!!!!!
I messaggi subliminali sono quei messaggi che non percepisce l'occhio ma viene memorizzato dal cervello. I primi studi scientifici lo hanno fatto i militari americani insieme ai russi nella guerra fredda. Avevano persone inserite nella vita civile nemica con il cervello telecomandato. Bastava una frase o un comando che la brava persona si trasformava in un kamikazze. Importanti studiosi della psiche umana e dei messaggi subliminali hanno fatto morti inspegabili ( condannati dagli stessi mandanti )
I nostri governanti e politici, specialmente gli esperti in comunicazione di massa,lo sa benissimo questa cosa e sanno benissimo che se continuano a dire che fuori c'è il sole anche se fuori di casa c'è un metro di neve per terra una buona fetta di persone si convincono ( quella che serve per governare). Tutto questo ragionamento per giustificare il nostro comportamento. Non abbiamo più le palle oppure ci hanno lavato il cervello con acqua e sapone. Io penso che fino a quando ci sarà un presidente del consiglio che possiede strumenti di comunicazione di massa resteremo inermi e indifesi. In balia delle leggi più INGIUSTE di questo mondo ma con la televisione più lavacervelli che abbia mai inventato l'uomo.
Non è solamente un problema di gabina elettorale, anche, ma il problema maggiore è avere tutti i giorni dentro allo schermo televisivo persone che dicono il falso. Tutto va bene ( per loro) 12 milioni di italiani in ferie di qua e 12 milioni di italiani in ferie di là.
La realtà e che ci siamo incamminati verso un'era di nuova tirannia non fatta con armi ma fatta di subliminali. Messaggi che contraddicono la realtà delle cose. Le persone comuni sanno bene di che cosa sto parlando perchè la vivono quotidianamente mentre i politici, i grandi imprenditori, le multinazionali e le caste sperano che questa condizione non cambi per nessun motivo al mondo.
Leggi ad personam e conflitto d'interesse sono le piaghe di questo momento storico.

Paolo B., Parma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo. Io sono nato nella famiglia dei magri e sto ancora pagando allo stato decine di migliaia di Euro di tasse per delle fatture mai riscosse, per una piccola impresa andata male 10 anni fa'. Mi hanno preso casa, non mi fanno piu' prestiti in banca e nemmeno mi danno modo di rientrare delazionando il debito. O pago, o non posso avere piu' niente, a parte una bicicletta che non e' pignorabile.
Di fatto sono un fallito senza piu' speranze. La mia sola colpa e' di essermi affidato alle banche. Se avessi fatto il furbetto forse avrei ancora un tetto da dare ai miei figli.
Sono l'esempio vivente che in Italia essere onesti non conviene.
Ti fanno morbido.
Ma sono anche l'esempio vivente che si puo' essere incazzati neri e credere nei miracoli. E infatti auguro a tutti, ma sopratutto a me stesso un felice 2010

Marco Villanti 31.12.09 07:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Amadinajad si trova al cospetto di Dio
gli chiede come sarà l’Iran fra quattro anni
Dio risponde :
"Sarà completamente rasa al suono dalle bombe americane!"
Amadinajad si accascia a terra e piange.

Obama chiede a Dio come sarà l'america fra quattro anni
Dio gli risponde:
"Sarà tutta contaminata dalle armi chimiche dei terroristi."
Obama si accascia a terra e piange.

Berlusconi chiede a Dio come sarà l'Italia fra quattro anni...
e Dio si accascia a terra e piange disperatamente!!!

Buon Anno a Tutte le persone deberlusconizzate
.

cimbro mancino Commentatore certificato 31.12.09 07:46| 
 |
Rispondi al commento

quando la musica si incontra con la pittura nasce un arte cosmica che porta l'anima a contatto con l'universo .-
auguri per un anno meraviglioso...buon 2010 .- http://www.youtube.com/watch?v=d-ZvK0Frzrc

grill net 31.12.09 07:41| 
 |
Rispondi al commento

Edyyyyyyyyyyyyyyyy!

Buon giorno il caffè lo offro io oggi!
Auguroni

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 07:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Probabilmente con lo scudo fiscale rientreranno i soldi rubati al popolo italiano del grande farabutto e ladro Craxi, colui che ha inventato Berlusconi. E, visto che vogliono intitolare vie o piazze a questo grande statista......., tutte le vie dei paesi o città in cui vi è un carcere, dovrebbero essere intitolate a lui.

aldo volpe, Bari Commentatore certificato 31.12.09 07:10| 
 |
Rispondi al commento

... questo post tappresenta il mio pensiero. Mi sono rotto i cojones pure io.

Giuseppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 06:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Asservite al nano pedofilo d'Italia, allo psiconano corrotto e corruttore, ci sono anche certe trasmissioni della radio come zapping, il cui conduttore,
quel verme di Aldo Forbice,e' un vero cortigiano leccaculo del capo del governo, che stronca tutte le telefonate degli ascoltatori, che timidamente si
permettono di muovere qualche critica a questo governo di farabutti, e a lui personalmente. Zappiamolo, dice Beppe Grillo, zappiamolo per davvero, e' un vero fetente di merda come il suo padrone! Quando, ma quando incominceremo a farlo? Massimo Fini, (ed io me lo ricordo perfettamente), un tempo partecipava alla sua trasmissione, (e speriamo che mi legga), credo proprio che abbia dato forfait proprio per il motivo da me sopraesposto! E allora, come si permette di criticare Beppe grillo, che combatte senza mezzi termini, l’uomo più disonesto d’Italia, un vero lestofante, e i suoi scagnozzi? E come si permette di criticare tutti noi che partecipiamo al suo blog? Ne faccia uno anche lui, e vedremo se lo saprà fare meglio di noi! Diciamo la verità!

Diciamo la verità 31.12.09 05:50| 
 |
Rispondi al commento

IL RAGAZZO SUL TRENO "DISABILE"

E' ora di affrontare un'altra verità.
Che considero, tale, IERI, OGGI.
DOMANI?

Le donne hanno preso il potere anche loro da tempo in Italia.
Manca solo l'assalto alla Presidenza della Repubblica o del Consiglio e hanno concluso il percorso.
Sono una risorsa. A loro andrebbe affidata anche la "lotta alla Mafia". Già scritto.

PERO'
Bisogna sapere quello cui si va incontro.
Ad esempio,
Avete mai incontrato un vigile donna che vi abbia perdonato una multa stradale?
Le donne quando metti loro una qualsiasi divisa addosso
sono implacabili!
Anche spietate a volte!
Quindi anche quando controllano i biglietti su un "Treno".
L'Italia in questo caso non dovrebbe c'entrare.
Nessun uomo sano di mente avrebbe buttato giù dal treno quel ragazzo.
Una donna poteva farlo.
Perchè si considera "socialmente disabile" anche lei.
Sociologia a buon mercato:
E' una questione di "schemi mentali" che originano dalla convinzione di non essere "parificate". Sbagliata, a mio avviso.
E quindi sono costantemente "in guardia" per non essere prese "sotto gamba" o peggio "inquisite". Quest'ultimo poi sarebbe inaccettabile.
Sono le "pari opportunità" che non stanno nella testa della gente e quindi anche e soprattutto nella testa delle "donne".
Quando sono "in divisa" poi, è un dramma,
per chi le incontra...
A forza di sentirsi dire in Tv che non contano un tubo. Ci credono ancora nel 2009.
Nessuno ha detto loro che è finita.
Anzi, ci creano su Ministeri, convegni, incarichi "ad oc".
Insomma la supposta condizione della donna di oggi
è anche un business.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 31.12.09 05:36| 
 |
Rispondi al commento

ITAGLIANI: CARNE DA MACELLO !!

CHI PUO' SE NE VADA ! CI SONO POSTI BELLISSIMI E CIVILI AL MONDO ! NON DATE RETTA ALLE BALLE DEI MEDIA !!

juan miranda 31.12.09 05:10| 
 |
Rispondi al commento

PER CAPIRE IL VOSTRO CERVELLO ITAGLIANO BASTA SCROLLARE NEI "COMMENTI" SU REPUBBLICA ALLA STORIA DEL RAGAZZO SENZA BRACCIA !!!

NON AVETE FUTURO !! BEPPE PERDI TEMPO !! PORTA CIRO E I SUOI FRATELLI FUORI DA QUESTA FOGNA !!

juan miranda 31.12.09 05:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER SOPRAVVIVERE DISCRETAMENTE IN ITAGLIA OCCORRE:
NON AVERE PROPRIETA' INTESTATE
VECCHIA AUTO
LAVORO IN NERO

POI POTETE SMETTERE DI PAGARE GLI STROZZINI, USURAI E I LADRONI-LENONI DI STATO:
TASSE
BOLLI AUTO
TRENI
AUTOBUS
MULTE VARIE
ECC....

SMETTERLA DI NUTRIRE LA FECCIA VAMPIRA !!

MA A TUTTI HANNO DATO QUALCOSA DA PERDERE ! E VI TENGONO PER LE PALLE !! VE LO MERITATE !!


juan miranda 31.12.09 04:56| 
 |
Rispondi al commento

"FACCIO SOLO IL MIO DOVERE"...."CI SONO DELLE REGOLE E VANNO RISPETTATE DA TUTTI" ....."MI DISPIACE MA E' LA LEGGE".....QUANTE VOLTE AVETE SENTITO QUESTE TROIATE DA STRONZI IN DIVISA O DIETRO A UN BANCO PUBBLICO ???

FORTI COI DEBOLI, DEBOLI COI FORTI !!!

PAESE DI MERDE !!

juan miranda 31.12.09 04:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Gesu' Bambino, quest'anno ti sei portato via il mio cantante preferito, Michael Jackson, il mio attore preferito, Patrick Swayze, la mia attrice preferita Farrah Fawcett, il mio presentatore preferito Mike Buongiorno, la mia poetessa preferita Alda Merini.. Volevo dirti che il mio politico preferito e' Silvio Berlusconi e oggi e' l'ultimo giorno dell'anno, sono solo le 3:47 e tempo ne hai.

Il 5/1000 alla Fondazione Craxi, non esiste piu' la vergogna, ogni giorno si e' convinti di aver toccato il fondo ma non e' cosi.

Giuseppe D'Aloisio 31.12.09 03:47| 
 |
Rispondi al commento

per farvi capire come agiscono...

tempo fa alcune scuole professionali istituirono dei corsi serali di "operatore per impianti fotovoltaici" in sostanza un equipollente dei trienni ipsia tanto in voga nell'80.

Nella mente dei professori c'era non solo la volontà di recuperare qualche ignorante per disgrazia (visto che il triennio ipsia legalmente vale meno di niente) quanto la volontà di operare una azione pedagogica...

.... perché come dice il proverbio, l'appetito vien mangiando e sicuramente gli studenti, finito il corso, avrebbero comprato e istallato almeno un proprio impianto e probabilmente avrebbero convinto pure parenti e amici a fare idem.

morale della favola la scuola ha chiamato tutti i pre-iscritti e ha annullato il corso causa peste gelmina e mancanza di fondi.


ma le centrali nucleari e il ponte si però!

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 31.12.09 03:18| 
 |
Rispondi al commento

SONO UN FRATELLO D'ITALIA...MAAAAAAGROOOOOOO, MAAAAAAGROOOOOOOO, MAGRISSIMO, DIVENUTO TALE IN SEGUITO A DIETE COATTE E PROLUNGATE NEGLI ANNI ERO UNO CHE CREDEVA NELLE DIETE PERO' MENTRE IO DIGIUNAVO QUALCUN ALTRO FINGENDO DI DIGIUNARE ANCHE LUI....NOTTETEMPO SI RIMPINZAVA PER BENE NEL MIO FRIGO, IO MAAAAAAGROOOOOO INVECE NEANCHE UN FILINO DI GRASSO, PERO' UNA COSA DICO A VOI CICCIONI BUTRIONI FURFANTI SCHIFOSI EPULONI CULONI SFONDATI, CHE VI SIETE SPAZZOLATI IL MIO FRIGO....IO RIESCO A SOPRAVVIVERE IN QUALUNQUE AMBIENTE,CHE SIA PURE IL DESERTO DEI TARTARI,POSSO VIVERE PURE CON 10 EURO AL MESE.. L'HO IMPARATO A FURIA DI PRIVAZIONI E RINUNCE POSSO MANGIARE PURE LA MERDA E AVERE L'ALITO COL FIORE IN BOCCA COME LA PUBBLICITà DI UNA VOLTA E QUESTO PROFUMO E' LA MIA ONESTA' INVECE VOI GRAN SIGNORI TUTTI BELLI PINGUI BELLI SORRIDENTI E SPENSIERATI CHE FATE I PROFESSORI NEL TALK -SHOW CHE SAPETE TUTTO VOI CHE FATE I BELLI VACANZIERI IN ESTATE CON I VOSTRI YOOTT DOPO UN INVERNO DI GOZZOVIGLIE SIETE STANCHI POVERINI..., MI FATE SCHIFO VOI E IL VOSTRO SISTEMA DI GRASSATORI SCHIACCIATE IL POVERO PER DARE A CHI è GIà RICCO SFONDATO, MA QUANDO CREPERETE(PERCHE' CREPERETE PURE VOI)E SI SPERA AL PIU' PRESTO POSSIBILE I VERMI MANGERANNO PURE VOI E NON FARANNO DISTINZIONE A QUANTI ZERI E' IL VOSTRO CONTO IN BANCA.... FARABUTTI MALEDETTI...... CHE VI POSSA COLPIRE LA PESTE BUBBONICA, IL COLERA, IL VAIOLO, L'EPATITE A B C D... FINO ALLA Z, LA DERMATITE EMORRAGGICA, LA DISSENTERIA PERNICIOSA, LA FEBBRE GIALLA, LA MALARIA,LO SCORBUTO, LA NEISSERIA MENINGITIS, LO SCOLO, L'IMPOTENTIA COUENDI, LA PEDICULA CAPITIS E QUELLA PUBIS,L' OTORRAGGIA ORECCHIONI ,IL VARICOCELE E L'IPERTROFIA PROSTATICA IL PROLASSO DEL RETTO E DEL PACCHIO PER TUTTE LE VOSTRE BATTONE MOGLI.. VAFFANCULO VAAAAAAAAA FFFFFAAAAAAAA NNNNNNNNNN CCCCCCCC UUUUUUUUU....LLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

roberto scuro (uccello scalciante) Commentatore certificato 31.12.09 03:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il nano (il modello di società che propone) è un cancro e l'Italia rischia la metastasi.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 31.12.09 02:41| 
 |
Rispondi al commento

povero B.. adesso prima di mostrare la sua dentiera davanti a qualsiasi telecamera ci pensera diverse volte....

Hux WST, Milano Commentatore certificato 31.12.09 02:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Sancho guarda che fanno con l'HAARP

http://www.youtube.com/watch?v=YSubC55KI2c&feature=related

per quelli che ancora non credono

"The Matrix ( the System) is everywhere, it's all around us, here even in this room. You can see it out your window, or on your television. You feel it when you go to work, or go to church or pay your taxes. It is the world that has been pulled over your eyes to blind you from the truth."

Molta gente non e' pronta per sganciarsi dal sistema e combatteranno per difenderlo per quanto ne sono dipendenti
per questo sono ancora nostri nemici.

Maximus Roman Emperor SPQR Commentatore certificato 31.12.09 02:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho visto questo video musicale ed insieme alla canzone mette in risalto e rispecchia l'attuale situazione del nostro paese, sono rimasto colpito.

Yoshi - Rabbia

http://www.youtube.com/watch?v=mY9b0K5Qyac

Claudio Comai 31.12.09 02:17| 
 |
Rispondi al commento

ALTRO VIDEO!

un altro CANE abbaia al padrone quando questi nomina BERLUSCONI!

guardatelo!

http://oknotizie.virgilio.it/go.php?us=60540a28261ce583

ANCHE I CANI non ne possono più di quell'uomo!

Dino Colombo Commentatore certificato 31.12.09 01:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Enrico
Capisco perfettamente ed approvo quello che vuoi dire, ma mi riferivo ai poveri disgrazziati che la guerra la subiscono e sicuramente non la percepiscono come un gioco,al contrario dei burattinai a cui ti riferisci! Sappiamo benissimo quanto le "logiche" di potere e di mercato li portino a considerare un estremità come è la guerra, solo come una delle tante soluzioni opinabili,ma anche la più vantaggiosa!Anche perchè ne loro ne i loro figli la conosceranno mai!

Loris Semprini Commentatore certificato 31.12.09 01:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nuovo decreto che il governo bielorusso sta presentando in questi giorni decreto è volto a "eliminare l'anarchia su Internet", come ha dichiarato lo stesso Alyaksandr Lukashenko. Il decreto prevede la registrazione dei mezzi di comunicazione di Internet e l'identificazione degli utenti, compresi i clienti degli Internet café, nonché il blocco dei siti web estremisti.

Il documento prevede anche che i fornitori di Internet siano responsabili dei contenuti e della diffusione di informazioni da parte degli utenti. Anche gli operatori di rete mobile potrebbero vedersi annullare la licenza per colpa di eventuali "Sms sovversivi".

E' possibile che il nostro governo, notorialmente il più anticomunista dell'Europa Occidentale, possa assumere come modello in fatto di governance della Rete la politica dell'ultimo governo comunista dell'Est? Speriamo che il 2010 porti migliori buoni consigli ai nostri governanti.

http://www.zeusnews.com/index.php3?ar=stampa&cod=11626

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 31.12.09 01:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LETTERA FINANZIARIA.
parlando con un amico che ha bisogno di comprare casa e che forse beato lui puo permetterselo ma finora ha nicchiato gli ho detto "adesso ti devi
sbrigare perche con tutti questi soldi che sono
arrivati ci sara l'avvio di una nuova bolla".
questo è sicuramente uno dei primi risultati di
questa porcata. i soldi sporchi si mangeranno via
inflazione quei pochi soldi buoni sudati e tassati
chi ne ha pochi e i poveri si troveranno davanti
un'impennata inflazionistica che rendera ancora
più difficile sopravvivere, il nano venderà più
pubblicità.
chi può rinunciare a qualcosa lo faccia,
soprattutto alle cose di punta che cantano sulle
televisioni del nano.
resta una piccola soddisfazione. si scanneranno tra di loro, perchè soldi non c'è ne sono.
l'unico risultato che coglieranno sara solo
inflazionistico. chi ha qualche soldo dovra aspettare che questi disgraziati si rompano l'osso
del collo come due anni fa.
si starà fermi. contro le persone oneste è stata
fatta questa cosa.
DOBBIAMO DARE UNA RISPOSTA INTELLIGENTE.
leggo più volte su questo blog che il paese è in
mano a mafiosi razzisti imbecilli e rimbambiti.
ma c'è anche una parte -penso ANNOZERO che vince
l'audience- CHE NON CI STA.
si riuscirà a creare una nuova classe dirigente
onesta, intelligente, capace?
dopo le prove date in questi quindicianni ho dei
forti dubbi.
un movimento nuovo che si chiama 5 stelle a me sembra più un albergo che una cosa seria.
spero di sbagliarmi ......ma per prima cosa fate
il favore .....cambiate questo cazzo di nome.
del resto l'hanno fatto persone che avevano 100
anni di storia e una ben più rigida tradizione.
FRANCO ROSSO

franco rosso 31.12.09 01:27| 
 |
Rispondi al commento

INCEWDIBILE VIDEO!

un CANE morde il padrone quando questi nomina BERLUSCONI! e resta tranquillo se invece nomina Bersani!

guardate coi vostri occhi!

http://www.youtube.com/watch?v=I_W45h0IGLA

Dino Colombo Commentatore certificato 31.12.09 01:24| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi, ma a noi magri che ce frega?
non lo sapete che l'obesità è una delle prime cause di morte?
belli, vivi, magri e felici, chi c'ammazza a noi?
basta la salute e un paio de scarpe nove
e poi girà tutto er monno!!

liliana g., roma Commentatore certificato 31.12.09 01:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi, in sicilia, il tempo è stato davvero strano! A parte il caldo estivo, anche il cielo era strano con lefamose scie! E qualcuno ha notato una strana striscia rosastra in direzione nord.

sancho . Commentatore certificato 31.12.09 00:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensate alle Parole di Einstein: la quarta Guerra Mondiale, si giochera' con la Fionda.
Per la Terza, non andava bene, troppo Freddo.
Preparatevi a Sostenervi: è l'Ora.
Pianto e Stridor di denti.
Natale è Morto, Stefano pure.

enrico w., novara Commentatore certificato 31.12.09 00:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

natale è passato, ma voglio raccontarvi questa bellissima favola di natale, letta sulla rubrica delle lettere di repubblica

Carissimo Augias, in questo clima natalizio all'insegna dell' "amore" che deve vincere sull'odio, e della solidarietà espressa più volte a chiare lettere dei bianconatali padani, vorrei raccontarle un fatto, che forse non è significativo in senso assoluto, ma che mi ha colpito e commosso.
Il parco- giochi, sotto casa mia, è frequentato da un marocchino sans papier, che è spesso ubriaco e spesso malconcio per le botte che prende da altri "disgraziati" peggio di lui. Mi chiede, le volte che ci incontriamo, qulache spicciolo per mangiare, o di leggere qualcosa per lui o, a volte, di chiamare l'ambulanza perchè spesso proprio non ce la fa più
Gli regalo qualche vestito smesso, ogni tanto, e, ogni tanto, qualche euro.
Passa la vita lontano dalla sua terra scontandosi , qui in città, con i suoi connazionali per un posto di lavavetri agli angoli delle strade. Di notte, coperto di cartoni, dorme sotto la statua di Padre Pio che i religiosissimi miei concittadini hanno costruito in una piazzetta. Ebbene cosa è accaduto ieri? Ieri, un po' più sobrio del solito, Abramo, questo è il suo nome, mi si è presentato davanti e, senza dire una parola, allungando la sua mano tremante mi ha offerto in dono un pandoro. Anch'io sono rimasto ammutolito.

cesare cavadi

liliana g., roma Commentatore certificato 31.12.09 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Barney Frank approva 4 dico QUATTRO TRILIONI ai BANCHIERI

incaso di ulteriore disastro !!!!!!!!!!!!!!!!!

http://www.bloomberg.com/apps/news?pid=20601039&sid=a48c8UpUMxKQ

I quickly discovered why members of Congress rarely read legislation like this. At 1,279 pages, the “Wall Street Reform and Consumer Protection Act” is a real slog. And yes, I plowed through all those pages. (Memo to Chairman Frank: “ystem” at line 14, page 258 is missing the first “s”.)

The reading was especially painful since this reform sausage is stuffed with more gristle than meat. At least, that is, if you are a taxpayer hoping the bailout train is coming to a halt.

If you’re a banker, the bill is tastier. While banks opposed the legislation, they should cheer for its passage by the full Congress in the New Year: There are huge giveaways insuring the government will again rescue banks and Wall Street if the need arises.

Nuggets Gleaned

Here are some of the nuggets I gleaned from days spent reading Frank’s handiwork:

-- For all its heft, the bill doesn’t once mention the words “too-big-to-fail,” the main issue confronting the financial system. Admitting you have a problem, as any 12- stepper knows, is the crucial first step toward recovery.

-- Instead, it supports the biggest banks. It authorizes Federal Reserve banks to provide as much as $4 trillion in emergency funding the next time Wall Street crashes. So much for “no-more-bailouts” talk. That is more than twice what the Fed pumped into markets this time around. The size of the fund makes the bribes in the Senate’s health-care bill look minuscule.

-- Oh, hold on, the Federal Reserve and Treasury Secretary can’t authorize these funds unless “there is at least a 99 percent likelihood that all funds and interest will be paid back.”

Maximus Roman Emperor SPQR Commentatore certificato 31.12.09 00:41| 
 |
Rispondi al commento

BONDI E CICCHITTO SONO CON TE... SIETE RIMASTI SOLO IN TRE...

aniello r., milano Commentatore certificato 31.12.09 00:38| 
 |
Rispondi al commento

No basta, ci rinuncio.
Giusto lui che non fa un cazzo può stare lì GIORNO E NOTTE a pensare a una rima sbagliata.

Non si può riciclare l'inno dell'azienda e farlo diventare l'inno d'Italia.

Non c'è mai riuscito nessuno.
E' quel "Presidente" che rovina tutto.
Presidente di che?
Del Milan? Delle Tv?

Toh! Ecco...una buona idea.
Si potrebbe prendere l'Inno del Milan e farlo diventare l'Inno d'Italia.

E' Troppo sportivo vero?

Notte...

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 31.12.09 00:35| 
 |
Rispondi al commento

AMO LA RADIO PERCHE'
libera la mente (E.F.)


Perchè fare una legge "LO SCUDO FISCALE", aspettare il "fantomatico" rientro dei capitali dall'estero e solo dopo dare la caccia agli evasori?

"PREVENIRE E' MEGLIO CHE CURARE"

Una volta si diceva: fatta la legge trovato l'inganno.

Adesso LA MUSICA E' CAMBIATA: prima si fanno le truffe e poi le leggi.

'notte al BLOG

Paolo Rivera Commentatore certificato 31.12.09 00:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma com'è che Berlusca continua a vincere?
C'è pieno di falsi-magri o la gente ha in casa specchi deformanti?

fran cesca Commentatore certificato 31.12.09 00:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.repubblica.it/2009/12/sezioni/cronaca/ragazzo-braccia/ragazzo-braccia/ragazzo-braccia.html

Per Lortis Semprini e per tutti coloro che vogliono leggere una pagina di cuore l'amore vince sempre, o quasi.

Silvio Sbadato (silvio sbadato (badman)) Commentatore certificato 31.12.09 00:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


http://www.youtube.com/watch?v=45pNNrGnMC4&feature=rec-fresh+div-r-4-HM

Beppe con Terra reloaded a scuola stai costruendo una Hitler Youth capeggiata dai Rothschild che vogluono i nostri soldi dalla Carbon Tax per creare l'UNICO GOVERNO MONDIALE.

Walter spiega tu cosa dice il Rothschild nel video tu sai l'inglese !

Perfino la Francia dichiara la Carbon Tax incostituzionale dimostrando che non sono coglioni come altri Europei inclusa l'Italia.

http://wattsupwiththat.com/2009/12/29/french-revolution-carbon-tax-ruled-unconstitutional-just-two-days-before-taking-effect/

E per concludere sei passato dalla parte dell'elite, forse per sopravvivenza ma come vedi i post scendono e la gente capisce e se ne va !

A chi altro devi prendere per il culo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Maximus Roman Emperor SPQR Commentatore certificato 31.12.09 00:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

domani a reti unificate limoncello e baba'

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Immagino di già quale discorsone farà morfeo napolitano a fine anno.
"E' stato un anno travagliato, caratterizzato da un forte conflitto tra potere politico e potere giudiziario, faccio appello al senso di responsabilità degli uomini delle istituzioni affinchè si possa tornare alla concordia sociale per il bene del popolo italiano..."

Un appello ai pregiudicati di uscire dal Parlamento, ai corrotti e ai corruttori di smetterla di rubare i soldi pubblici, a chi scappa dai processi di farsi processare, quello mai perchè non rientra nelle tue competenze istituzionali, eh??

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.09 00:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

******** 2010 COSA CI ASPETTA? ********
Purtroppo l'anno nuovo iniziera' molto male.Portera' molti disastri e perdite di vite umane in tutto il mondo,e purtroppo anche in Italia.
ANCORA NON VI SIETE CHIESTI COME MAI IN SICILIA LE TEMPERATURE ARRIVANO IN QUESTI GIORNI ANCHE A 25 GRADI??possibile che non ci pensate un attimino che tutto questo e anormale e che quello che sta per succedere non Vi interessi???Ma quello che succedera' non e' in un futuro lontano,ma stiamo cominciando gia'a vedere solo l'inizio.Posso anticiparvi che nei prossimi mesi in Italia succedera' climaticamente parlando DI TUTTO!!Preparariamoci al peggio,e cerchiamo poi di abituarci a vivere in queste condizioni di sofferenze estreme per i prossimi anni,che andranno a peggiorare sempre piu'.
Consiglio a tutti di avere in casa un buon impianto di emergenza elettrico e un buon spirito di adattamento.

Dott.Roberto Colla 31.12.09 00:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

speriamo di arrivare al parlamento con anche un sol parlamentare con le liste 5 stelle (la vedo difficile però). Faremo un casino bestiale!

italiani , svegliatevi e votate i movimenti 5 stelle alle elezioni regionali di marzo 2010. Sono la nostra unica salvezza e certezza di onestà e di civiltà!

claudio m 31.12.09 00:07| 
 |
Rispondi al commento


MENZOGNE,MENZOGNE, MENZOGNE.

"Siamo riusciti a mantenere le promesse che avevamo fatto sulle bare delle vittime". "A tutti coloro che hanno perso case è stata assicurata una sistemazione sicura e confortevole". Sono i due passaggi più importanti del suo "augurio telefonico". Affiancati dai toni ancora più trionfali usati nel colloquio con il direttore del Giornale Radio Rai Antonio Preziosi: "All'Aquila abbiamo realizzato un miracolo. Questo miracolo che ha permesso di dare le case a tutti coloro che le avevano perse e cioè aver creato dal nulla una città di oltre 30 mila abitanti in pochi mesi".

Le cifre annunciate in questi giorni dal premier non si discostano affatto da quelle proferite il 15 settembre negli studi di Porta a Porta. Ma si discostano dalla realtà.

La frase pronunciata solennemente in presenza di Bruno Vespa, "35 mila persone entro dicembre in ville e appartamenti completamente arredati e ricchi di comfort", si traduce oggi, in termini reali come segue: 17.500 abitanti sparsi tra alberghi e case requisiti dalla Protezione Civile in tutta la regione, 16 mila in sistemazione autonoma, nella maggior parte dei casi fuori città e fuori provincia e circa 22 mila abitanti nelle proprie case ancora lesionate in attesa di avviare i lavori di ristrutturazione.
Sono solo 12 mila i cittadini della provincia dell'Aquila che oggi popolano "gli appartamenti" (le palazzine del piano C.A.S.E.) e "le ville" (i moduli abitativi in legno, MAP). Un terzo del numero promesso e ribadito senza alcun timore di repliche o appunti ancora oggi.
Il tutto secondo i dati ufficiali (sistemazione e MAP/CASE) della Protezione Civile pubblicati il 23 dicembre....

http://oknotizie.virgilio.it/go.php?us=617450f9bbf6f537

Sante. Marafini. Commentatore certificato 31.12.09 00:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non amo la Crisi, ovvio, ma qualche sassolino dalle scarpe, lo leva.
E' un ottimo Laboratorio umano: ti permette di Vedere sotto gl'Indumenti.
E piu' ci si Stringe, piu' Risaltan i Sotterfugi,le Meschinita'.
I passi Legnosi dei Burattini, i lor Pensieri Stopposi, le lor Calorosita' glaciali.
I Saltatori di Carro, servi dei Vincenti.
Creduti, a Torto, vincitori.
L'Asse, non è per un Poker truccato,di Morte.
Lo Status Sociale, non si Pesa in Oro.
Men che meno, Rubato.
Le Bande di Partiti, son Calamita'.
Io li Conosco, Uno ad uno: ogn'Istante li Soppeso.
Il Riso abbonda sulle labbra degli Stolti.
Buonanotte, se potete, Vitelli Grassi.

enrico w., novara Commentatore certificato 31.12.09 00:00| 
 |
Rispondi al commento

atto II - LA RIVOLUZIONE RUSSA poi "bolscevica"
punti salienti.

In quel momento lo zar NICOLA II avrebbe dovuto quantomeno accogliere alcune minime richieste del popolo affamato, ma niente di cio' avvenne e le conseguenze furono tragiche.
Il malgoverno, un'autocrazia egoista che spesso travalicava nell'arbitrio pseudocostituzionale, la corruzione della corte e lo spaventoso indebitamento con l'estero si sarebbero sommati, ai sacrifici imposti dal regime di guerra.

La polizia zarista, quella che sparo' sul popolo nella gia' citata "domenica di sangue" del 1905, venne disarmata, anzi, in larga parte solidarizzo' con gli insorti. Le truppe fedeli al regime richiamate dal fronte non riuscirono a giungere sul posto per un massiccio sciopero dei ferrovieri.

ULLALLA' MAX

Il governo, pur nelle sue benevole intenzioni, ignoro' le vere richieste del popolo: che chiedeva pace e terra.
Il popolo non voleva piu' la guerra, voleva le terre dei padroni ed una vera riforma agraria.
Invece il governo decise di proseguire la guerra, non rendendosi conto che, specie dopo la caduta dello Zar, l'esercito si stava sfaldando e migliaia di soldati tornavano da disertori in patria desiderosi di farla pagare ai responsabili delle loro sofferenze.

RI-ULLALLA' MAX

Gli attacchi contadini alle proprieta' padronali si moltiplicavano ed il governo comincio' ad essere pressato anche dagli ambienti conservatori che chiedevano ristabilimento dell'ordine.

LENIN invece, nelle sue "Tesi di aprile", stupi' tutti, anche all'interno del partito. Assunse una posizione estrema e decisa: era ora che la rivoluzione da borghese diventasse proletaria, la guerra aveva dimostrato il fallimento del capitalismo, era l'ora del socialismo, l'ora che il potere andasse al popolo.

Come e' stato dagli storici sottolineato, le masse erano ben lungi dall'essere già bolscevizzate, agivano d'istinto e con gli atavici livori nei confronti dei loro sfruttatori.

http://cronologia.leonardo.it/mondo24b.htm

hasta


POLVERINI, DEL TURCO E COFFERATI...

Una riflessione sulle candidature nel Lazio per chi fosse interessato. La trova cliccando sul mio nome.
Buona notte

Domenico Ciardulli, Roma Commentatore certificato 30.12.09 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Tanti Auguri a tutti e tante buone cose,spero anche che il 2010 porti tante adsl nelle case degli italiani e quindi tanta informazione non filtrata da "chi sapete"!Poi ognuno valuti come vuole,ma almeno abbia le risorse per valutare!

Loris Semprini Commentatore certificato 30.12.09 23:55| 
 |
Rispondi al commento

La capotreno in servizio sull'Eurostar 9354 Bari-Roma di domenica 27 dicembre, durante le operazioni di controllo dei biglietti ha riscontrato che un viaggiatore privo del braccio sinistro ma in grado di parlare in modo corretto ...

Ehemm ... gia'!

Walter C. Commentatore certificato 30.12.09 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“SCUDO FISCALE, ROBA DA GENI”.

Per il “GIORNALE DI FAMIGLIA”, lo scudo fiscale ha avuto un successo straordinario.

Minchia, “FUORCHÉ GLI EVASORI FISCALI NON SI’ SIANO RIMBECILLITI DEL TUTTO, SOLO UN IDIOTA PATENTATO, POTEVA PENSARE CHE QUESTO STRUMENTO FISCALE NON AVESSE SUCCESSO”, quando mai gli evasori avranno più condizioni così favorevoli.

Con il 5%, si ritrovano in mano dei capitali immacolati, vergini, che se avessero dovuto lavare sul mercato finanziario illegale, gli sarebbe costato almeno il 30/40% del capitale detenuto illecitamente.

“AMMAZZA CHE GENI DELLA FINANZA ABBIAMO IN ITALIA” e “LA CASALINGA DI VOGHERA CHE CON MILLE EURO AL MESE, FA FRONTE A TUTTE LE SPESE D’UNA FAMIGLIA CHE COSA È MANDRAKE O SUPER-MAN”.

La cosa più geniale è però che questi ex-venditori di folletto a porta porta, vogliono farci credere che questi capitali rientrati “ANDRANNO AD ALIMENTARE CIRCUITO ECONOMICO ITALIANO IN MODO VIRTUOSO” e questo rilancerà l’economia del nazionale.

“MI FACCIA IL PIACERE, MA QUANDO MAI” qualcuno “CHE HA UN BRICIOLO DI CERVELLO” investirà questi soldi in attività decotte o in profonda crisi, meglio tenerli in banca e se c’è bisogno di soldi si va a pingere miseria dallo stato, minacciando dei licenziamenti, secondo la vecchia logica “SI PRIVATIZZANO GLI UTILI E SI FANNO DIVENTARE PUBBLICHE LE PERDITE”.

Al massimo qualche “PAPERONE DE’PAPERONI”, “ACQUISTERÀ QUALCHE AZIENDA O BENI SANI A PREZZI STRACCATI”, ed in questo modo s’inquinerà del tutto quello che resta dell’economia legale.

SE NON CI FOSSERO BISOGNEREBBE INVENTARLI, “COME COMICI SONO INSUPERABILI”, così tra “UNA RISATA E L’ALTRA, SEPPELLIREMO IL DRAMMA DELLA DISOCCUPAZIONE E LA CRISI ECONOMICA”.

“CAMBIANO I CAZZI, MA I CULI RESTANO SEMPRE GLI STESSI”.

Paolo R. Commentatore certificato 30.12.09 23:50| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=uyLe2jnqiBo BUON ANNO A TUTTI!BEPPE SPERO SOLAMENTE CHE QUESTO ANNO CHE PASSA;SIA STATO PEGGIORE DI QUELLI CHE VERRANNO TANTI AUGURI!!!!!

giuseppe gagliardo 30.12.09 23:47| 
 |
Rispondi al commento

CHE FESSO CHE ERO!!
Avevo una piccola ditta di impianti elettrici,ma le tasse di quasi il 65% mi hanno rovinato e ho chiuso i battenti.Siccome poi prendendo esempio dal nostro beneamato governo,mi son detto,perche' loro si e io no?Allora sono due anni che lavoro in nero e sto da Dio!!!Quello che guadagno lo metto in saccoccia!!
E poi...basta saper vivere anche con poco!!
Ho buttato via la televisione che non serve a un cazzo,sempre le solite prostitute televisive e i soliti mafiosi che fanno successo.
Non seguo la moda,perche' sono io a decidere come vestirmi e non quei quattro froci di stilisti.
Ho un auto e una bici elettrica che carico tutti i giorni con il mio impianto solare fotovoltaico,che inoltre mi consente di avere energia elettrica in tutta la casa gratis e alla faccia dell'Enel.
Bevo l'acqua del rubinetto depurata
Il pane lo faccio in casa
Non acquisto mai alimenti surgelati e ne pronti
Acquisto solo cibo tipico della mia regione.
Non uso il gasi di citta' ma solo il mio piano cottura elettrico a induzione.
Non compro giornali,ma mi informo sempre tramite la rete.
Telefono con skype
Mi curo i miei malanni da solo con successo e con prodotti assolutamente naturali.
Uso la mia bicicletta per tutti gli spostamenti in citta',ovviamente con la mascherina anti smog.
Ho mandato a cagare la politica e i loro mafiosi
Mi occupo di volontariato diretto a persone bisognose e non do un C...o di niente a nessuna Associazione,perche' sono solo a...delinquere.
Non mangio carne,perche' sono vegetariano e me ne vanto.
Insomma...SONO FELICISSIMO!!

Cristiano Di Nucci 30.12.09 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Polverini è una sindacalista in gamba e affascinante. Le sue quotazioni politiche provengono dalle battaglie che ha fatto attraverso un sindacato di tutela del lavoro. Una donna alla guida di un grande sindacato rappresenta una novità nel panorama nazionale. Ed è per questo che il gradimento trasversale presso l'opinione pubblica della Polverini è alle stelle e il centrosinistra ha difficoltà a trovare una candidatura alla Presidenza della Regione Lazio di pari livello. Ma possiamo dire anche che la candidatura di Renata Polverini, al di là dello strabiliante successo che potrebbe raccogliere soprattutto rispetto ad un avversario uomo già consumato, potrebbe anche rappresentare qualcosa di negativo e di incoerente, un vero e proprio tradimento per i lavoratori?... LEGGI TUTTO cliccando sul nome

Domenico Ciardulli, Roma Commentatore certificato 30.12.09 23:36| 
 |
Rispondi al commento

e non c' è verso, bisogna arrivare ad assaltar bastiglie
perché con le buone, oltre alla cinghia stretta ci servirà il tappo, così faremo a meno di mangiare

dal Chianti 30.12.09 23:35| 
 |
Rispondi al commento

che valori trasmettiamo ai giovani d'oggi? abbiamo un presidente del consiglio pregiudicato,ilfondatore di forza italia pregiudicato e compromesso con la mafia ,un presidente del senato compromesso con la mafia piu' spietata,un presidente della repubblica che interviene solo contro chi ha fatto il proprio dovere ( de magistris e company) un senatore a vita pregiudicato ,una marea di parlamentari condannati per ogni possibile crimine, e adesso un delinquente latitante che viene additato ad esempio come grande statista. sono queste persone che i giovani devono avere come esempio di vita ?doit


giacomo r. Commentatore certificato 30.12.09 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Io sono un fratello magro ,non ho festeggiato è non festeggerò ,brinderò con bitter e mangierò spaghetti aglio olio e peperoncino ,bruschetta e poi si vedrà per il resto .
6oo tonnellate di cibo sprecato invenduto e ragalato alle associazioni per non parlare del grosso spreco di energia per produrre per impacchettare e per andare nel cassonetto dell'immondizia . Spero che la vostra sensibilità potrà vedere dove non ci fanno vedere nascondendoci dietro il rituale del mangiare e bere un orrore fatto di sperpero ai danni dei paesi poveri che al contrario muoiono per fame . Dobbiamo contribuire e rifiutare la spesa rifiutare il cibo ,per una vita migliore e sana, solo cosi il potere subbirà un colpo e quando avrà speso gli ultimi capitali di riserva cioè quelli dello scudo fiscale sarà dura dovranno chiudere i grossi centri ipermercati che hanno tolto il lavoro ha milioni di cittadini con piccoli negozi e merci locali
Non sono mai andato a scuola , ma il pensiero è quello che conta.

salvino roma (com) Commentatore certificato 30.12.09 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Una bella notizia!

Previti da oggi è libero... ha pagato suo debito con la società.

Ricordo quando la lega con suo voto salvo questo personaggio dieci anni fa cambiando rotta e diventando complice dei mafiosi a tutti gli effetti fino ai giorni nostri.

il resto lo fece Forza Italia, anche con politici mafiosi votarono una legge per proteggere questo onorevole che fra poco avrà anche una via come craxi sicuramente.

Forza Ladri previtti da oggi libero è pronto per essere ministro di un vs prossimo governicchio della italietta berlusconiana.

forza miserevoli.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.09 23:24| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI VEGLIONI DI FINE ANNO...
Che schifo faranno mangiare ai loro clienti i ristoratori per il cenone di fine anno?
C'e'di tutto.A chi e' intelligente mi ha capito.
E ve lo dice chi ha lavorato per 20 anni in vari hotel,sale ricevimenti e ristoranti della Puglia e dell'Emilia Romagna.
Buon appetito.
Meditate gente

Gennaro Battisti 30.12.09 23:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-Dell’Utri Marcello (PDL): condannato a Torino a 2 anni e 3 mesi x false fatture e frodi fiscali
-Ciarrapico Giuseppe (PDL): condannato a 3 anni per il crack da 70 miliardi della Casina Valadier (ricettazione fallimentare) e ad altri 4 e mezzo x il crack Ambrosiano (bancarotta fraudolenta).
-Bossi Umberto (Lega Nord): condannato a 8 mesi per 200 milioni di finanziamento illecito
-Mario Borghezio (europarlamentare Lega Nord): condannato per incendio aggravato da "finalità di discriminazione", per aver dato fuoco ai pagliericci di alcuni immigrati che dormivano sotto un ponte di Torino, a 2 mesi e 20 giorni di reclusione commutati in 3.040 euro di multa.
-Maroni Roberto (Lega Nord): condannato a 4 mesi e 20 giorni per resistenza e oltraggio
-Bonsignore Vito (europarlamentare PDL): condannato a 2 anni per tentata concussione
-Berruti Massimo Maria (PDL): condannato a 8 mesi per favoreggiamento.
-Cantoni Giampiero (PDL): ha patteggiato 2 anni di reclusione per corruzione e concorso in bancarotta.
-Carra Enzo (PD): una condanna per false dichiarazioni. Per i giudici, Carra è un falso testimone che, con il suo «comportamento omertoso» e la sua «grave condotta antigiuridica», ha tentato di «assicurare l’impunità a colpevoli di corruzione, falso in bilancio e finanziamento illecito»
-De Angelis Marcello (PDL): condannato a 5 anni per banda armata e associazione sovversiva
-Farina Renato (PDL): patteggia 6 mesi di reclusione per favoreggiamento
-La Malfa Giorgio (PDL): condannato a 6 mesi per il finanziamento illecito
-Nania Domenico (PDL): arrestato x 10 giorni e poi condannato a 7 mesi per lesioni personali
-Naro Giuseppe (UDC): condannato a 6 mesi di reclusione (erano 3 anni in primo grado) per abuso d’ufficio
-Papania Antonio (PD): ha patteggiato 2 mesi e 20 giorni di reclusione per abuso d’ufficio.
-Sciascia Salvatore (PDL): condannato a 2 anni e 6 mesi per aver corrotto.
-Tomassini Antonio (PDL): medico chirurgo, condannatoa 3 anni di reclusione per falso.

Rocco Papaleo 30.12.09 23:16| 
 |
Rispondi al commento

su superquark ora la fine di Attila,al contrario dei Romani che lasciarono acquedotti, civilta', citta', e leggi quando spari' lui sparirono gli Unni, poiche' il regno era fondato solo su un uomo solo....mi ricorda qualcosa...

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.09 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Craxi?

Deh,e si vergognava a ruba'!

"Il fatto quotidiano" pag. 5

di Marco Travaglio

...anche sul blog di Di Pietro (e ce credo...).

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 30.12.09 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Realmente bello!

in un mercato spagnolo un pezzetino della Italia che non può essere calpestata per la mediocrità mafiosa al potere.

http://www.youtube.com/watch?v=Ds8ryWd5aFw

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.09 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe quando hai un attimo di tempo, mi spieghi come avremmo potuto recuperare quei soldi che abbiamo, invece, recuperato grazie allo scudo fiscale?
Attendo speranzoso tue news in merito.


*** BUON ANNO NUOVO 2010 AI POLITICI ****
Auguro a tutti i politici italiani un nuovo anno di Disgrazie e malattie.Che Dio dia loro tante sofferenze e mali incurabili a loro e le loro maledette famiglie.Se vanno ai veglioni,auguro loro che quel cenone sia l'ultimo della loro vita.

Preghiera:
Oh Signore che sei tanto grande,distruggi questi politici mafiosi italiani.Distruggi la loro vita e quella dei loro famigliari.
Dai a loro tante malattie.
Fa che i loro soldi rubati li spendano in Medici e Medicine.
Dai ai loro figli tante sofferenze.
Fa che si droghino e che si schiantino sulle strade.
Fa che se si sposino il loro matrimonio non duri piu' di un anno.
Fa che i loro aerei precipitano senza scampo
Fa che il loro cibo sia veleno per il loro corpo.
Grazie Signore.

Michele Convertino 30.12.09 23:10| 
 |
Rispondi al commento

« L’italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l’Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono ».

(dal “Codice della vita italiana”, capitolo I, “Dei furbi e dei fessi” di Giuseppe Prezzolini)

http://www.jusprimaenoctis.net/?x=entry:entry091202-144946

Edmond A., Zurich Commentatore certificato 30.12.09 23:09| 
 |
Rispondi al commento

caro gesù bambino,
nel 2010, ti prego, porta in italia una bella sanguinaria guerra civile che sono stanco di fare il fesso mentre questa banda di nominati sta all'ingrasso alla faaccia mia che io muioi di fame. amen!
Facci svegliare iraniani pieni di coraggio che c'hanno le palle megagalattiche e la dignità alle stelle, per l'1 gennaio, ti prego! amen!


O.T. (ma 60.000 ammalati di sla aspettano risposte dal governo)

Non vuole «finire come una pianta
in un vaso di fiori»: muore malato di sla

Domani a Treviso il funerale di un 62enne: aveva chiesto per iscritto di non essere sottoposto ad accanimenti terapeutici


TREVISO (30 dicembre) - Renzo Betteti, un malato trevigiano di sclerosi laterale amiotrofica (Sla), è morto lunedì scorso nella sua casa vedendo rispettata la volontà di non essere sottoposto ad accanimento terapeutico. Betteti, 62 anni, malato dal febbraio scorso, aveva formalizzato un mese fa questa sua scelta, in una dichiarazione rilasciata al medico del distretto che insieme ai familiari l'ha seguito fino al decesso.
«Non me la sento di finire come una pianta in un vaso di fiori» aveva ribadito pubblicamente Betteti in un'intervista a un emittente televisiva, nel corso della quale, con parole toccanti, si era anche rivolto ai politici chiedendo comprensione per le volontà espresse di malati che si trovavano nelle sue condizioni. Le disposizioni sul suo fine vita Betteti, hanno spiegato i familiari, le aveva formalizzate proprio per metterli al riparo da eventuali responsabilità sul percorso che l'ha condotto alla morte. L'uomo è stato stroncato da una crisi respiratoria. I suoi funerali si celebreranno domani pomeriggio nella chiesa di Sant'Angelo a Treviso.

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 30.12.09 23:01| 
 |
Rispondi al commento

-In caso di regolarizzazione l’anonimato è pienamente garantito?

No, in quanto l’intermediario soggiace agli obblighi di segnalazione ai fini del monitoraggio.

-Quali intermediari sono abilitati a raccogliere le dichiarazioni riservate?

Banche; Sim; Sgr attive nella gestione individuale di portafogli di investimento per conto terzi; Società fiduciarie; Agenti di cambio; Poste Italiane; Banche e le imprese di investimento non residenti ma con stabile organizzazione in Italia.

-Quali sono gli obblighi degli intermediari?

Provvedere alla raccolta ed al rilascio delle dichiarazioni riservate; versare l’imposta straordinaria; compilare la dichiarazione annuale del sostituto d’imposta (Mod. 770) senza fornire i nominativi; effettuare le rilevazioni e in caso di regolarizzazione le segnalazioni previste dalla disciplina sul monitoraggio fiscale; aprire il conto corrente ed il dossier titoli segretati; adempiere agli obblighi in materia di antiriciclaggio.

AMMO' CHE SON RIENTRATI CEÌ LAVORO STRAORDINARIO X LA G.D.FINANZA

SARA' MICA UN REGALINO DEL PAPI?

lions bull (liosbull), milan Commentatore certificato 30.12.09 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Ho cambiato idea sull’Italia di Martin Kettle

[The Guardian]

24 dicembre 2009

La mia storia d’amore con l’Italia è finita. L’idillio non c’è più.
Ora vedo il Paese per quello che è veramente : razzista, di destra e corrotto.

Mi sono chiesto a lungo come iniziare questo articolo che spiega come mai ho cambiato idea sull’Italia, come mai nel corso dell’ultimo decennio il mio sdegno sia cresciuto sempre di più nei confronti di un paese e di una cultura che prima mi deliziavano così tanto, e come mai adesso non m’importa quasi per niente se un giorno tornerò a mettere piede su quella terra.

Ma non avrei dovuto preoccuparmi, un articolo pubblicato dal Guardian mi ha dato lo spunto.

Il reportage di John Hooper su Coccaglio, paese vicino Brescia, raccoglie la maggior parte di quello che non va nell’Italia moderna in un pacco natalizio, confezionato con carta regalo molto particolare e chiuso con un meraviglioso fiocco come solo gli italiani sanno fare.

Hooper ci racconta come il Natale a Coccaglio sia segnato da una ricerca condotta casa per casa per scovare immigrati irregolari (ovvero neri).

La retata, promossa dal consiglio comunale locale controllato dalla Lega Nord, è stata ufficialmente denominata Operazione Bianco Natale e finirà, oh oh oh, il 25 dicembre.

Un consigliere di Coccaglio ha dichiarato che il Natale è una festa dell’identità cristiana, non una celebrazione dell’ospitalità.

L’intera operazione è stata salutata e appoggiata dal governo di Silvio Berlusconi.

Essendo un europeo del nord, sono cresciuto con la propensione nordeuropea a innamorarsi dell’Italia, un paese dove c’è tepore al posto di freddo, luce al posto di buio, estroversione al posto di introversione, passione al posto di repressione.

Segue
http://italiadallestero.info/archives/8665


silvanetta* . Commentatore certificato 30.12.09 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Sarò un situazionista ma a me sto Di Pietro piace assai!


"Per questo cominceremo l'anno nuovo con rinnovati specifici impegni: il referendum contro le centrali nucleari, perchè in Italia, undici, dodici centrali non servono a niente se non a distruggere il nostro Paese; il referendum contro la privatizzazione dell'acqua, perchè almeno l'aria e l'acqua non vogliamo che ce la portino via; il referendum contro la legge ad personam che ancora una volta si stanno accingendo a fare per salvare Silvio Berlusconi, fregandose dell’articolo 3 della Costituzione, secondo il quale siamo tutti uguali di fronte alla legge. E a questi voglio aggiungere un impegno ben preciso, con il quale partire da subito, fin dai primi giorni del 2010: impedire uno scempio della legalità, della memoria, dedicando una strada o una piazza in onore di Bettino Craxi, che loro definiscono lo statista in esilio: ma quando mai? Era un latitante, un pluri-condannato che ha usato i soldi dello Stato per farsi gli affari suoi; che ha piegato le istituzioni in una collusione fra politica e affari assieme a tanti altri".

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 30.12.09 22:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 38)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi poveri cristi ti chiediamo di portare avanti questa ennesima battaglia e, semmai ne avessi risposta , di poterci far sapere i nomi di coloro che hanno usufruito dell'ennesima porcata

vincenzo franchi 30.12.09 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Non so più come commentare queste notizie. È sempre la solita schifosa minestra in putrefazione, girata e rigirata. Devo darti, anche questa volta, ragione Beppe; ma non so se fai bene a dire queste cose. Che sia la sacrosanta verità non c'è dubbio ma sentirsela ripetere fa male, molto male; e ci si sente impotenti. La disuguaglianza sociale cresce e vorrei... vorremmo non accorgercene, noi, fratelli di un'Italia che non se desta! Vorrei anche augurarti buon anno, Beppe, ma mi sembra di prenderti in giro perché il nuovo anno non promette nulla di buono. Siamo ormai in una situazione desolante e nulla lascia presagire che potremo rimettere ordine. Il sistema che ci controlla è ben collaudato e non possiamo far altro che subire. A me pare così ma forse è solo la sensazione di un uomo vile che non ha più il coraggio di lottare e vuole sottrarsi al confronto diretto con gli altri rifugiandosi nello schermo di un PC. Saluti a tutti da un uomo sconfitto.

Giandomenico Ielpo, Lauria PZ Commentatore certificato 30.12.09 22:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui veniva descritto bene, IN OTTOBRE, il comportamento dello STATO

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com/2009/10/eroina-e-stato-italiabot-btp-cct-ctz.html

Caterina R. Commentatore certificato 30.12.09 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Lo scorso anno i ricchi un po’ di pudore forse ancora lo avevano perché prima di aumentare per esempio la benzina aspettavano che il petrolio fosse aumentato, adesso con questo governo se ne fregano. Se l’inflazione e stato sotto lo zero”cioè in deflazione” i previsti aumenti che giustificazione possono avere?? Misteri
Meditate gente, meditate.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 30.12.09 22:22| 
 |
Rispondi al commento

I migliori e i peggiori del 2009 - il sondaggio di

http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578

[…]

Miglior sito internet o blog
Beppegrillo (970)
Antefatto (415)
Voglioscendere (280)
Facebook (121)

Peggior sito internet o blog
IlGiornale.it (361)
Tgcom (74)
Facebook (58)
IlPopolodellalibertà.it (52)

Quasi 8000 partecipanti

silvanetta* . Commentatore certificato 30.12.09 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Quelle facce di culo del TG 5 questa sera hanno fatto vedere quanto costa un pranzo,per persona,per fine anno:500 euro!!!
E menomale che silvio c'è!!!! Sai quanti pensionati al minimo tirerebbero la cinghia per due mesi???
Ma che vadino a f....lo!!! Il partito dell'amore!!!!

oreste mori 30.12.09 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più corrotti della Turchia ed allo stesso livello di corruzione dell’Arabia Saudita!

L’indice internazionale Corruption Perceptions Index calcolato ogni anno da Transparency International (http://www.transparency.org), sta registrando il regresso a vista d’occhio del Bel Paese. L’Italia si sta allontanando sempre più dai paesi meno corrotti (Nuova Zelanda, Danimarca, Singapore, Svezia e Svizzera) ed avvicinando alle ultime della classe (Somalia, Afghanistan, Myanmar, Sudan, Iraq). Lo CPI score indica il livello percepito di corruzione nel settore pubblico in uno stato. La grande maggioranza degli stati ha un punteggio inferiore a 5 in una scala da 0 a 10 con zero il peggiore e 10 il migliore.

2007
Italia: posizione 41, CPI score 5.2
http://www.transparency.org/news_room/in_focus/2007/cpi2007/cpi_2007_table

2008
Italia: posizione 55, CPI score 4.8
http://www.transparency.org/news_room/in_focus/2008/cpi2008/cpi_2008_table

2009
Italia: posizione 63, CPI score 4.3
http://www.transparency.org/policy_research/surveys_indices/cpi/2009/cpi_2009_table


Il Musso Commentatore certificato 30.12.09 22:19| 
 |
Rispondi al commento

giusto quello cha dici ma se provi a guardare quello che dice la banca d'italia sulla ricchezza degli italiani, e fare due conti, questi quattro soldi non giustificano il debito pubblico, c'è qualcosa che non va.

massimo arzani 30.12.09 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono così tanto esterofilo!

E non farei manco tanti paragoni con gli altri, presunti migliori di noi!
A ciascun popolo è stata assegnata una "terapia" personalizzata! Forse, per meglio dire ... popolizzata?;)

sancho . Commentatore certificato 30.12.09 22:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=q5vy0PouL3c&feature=related


ZEITGEIST -8di14- L'11 Settembre visto da vicino

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 30.12.09 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Indovina chi sono?

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 30.12.09 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onorevole Salvatore Ruggeri, assente alla votazione sullo Scudo fiscale: chi è?

Salvatore Ruggeri dell'Udc. E' lui il parlamentare tirato in ballo dalle intercettazioni eseguite dai Ros dei carabinieri sui telefoni e nell'auto di Salvatore Padovano. Un nuovo tassello si aggiunge dunque al filone d'inchiesta che riguarda i rapporti di "Nino Bomba" (ucciso su mandato del fratello Rosario) con i politici. E dai verbali dei Ros si legge che Padovano "è intenzionato a favorire il voto verso i politici solo in cambio di una consistente contropartita in denaro". I politici in questione sono Giovanni De Marini, candidato sindaco di Gallipoli nella lista dell'Udc, e Salvatore Ruggeri, appunto, candidato alla Camera. Padovano sarebbe riuscito ad ottenere un incontro con questi tramite Raimondo De Curione, imprenditore di Melissano, per la sera del 18 marzo 2008 (in vista delle elezioni del 13 e 14 aprile successivi); allora sarebbe stata pattuita la somma di 10mila euro da parte di Ruggeri a Padovano in cambio di voti; quella stessa somma, pochi giorni dopo, da Nino Bomba sarebbe stata ritenuta sufficiente "appena per l'affissione dei manifesti", settore nel quale, tra l'altro, avrebbe cercato di imporre una sorta di monopolio. In più occasioni i carabinieri hanno annotato incontri tra il boss ed i politici: diverse volte si sarebbero intrattenuti a parlare a conclusione dei comizi elettorali e si sarebbero salutati baciandosi.
Alla fine delle numerose intercettazioni tuttavia emergerebbe che Padovano si sarebbe interessato solo in parte nel favorire i voti ai politici e, considerando bassa la cifra pattuita in cambio, avrebbe preferito evitare rischi di natura penale.

http://www.iltaccoditalia.info/sito/index-a.asp?id=8893

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 30.12.09 22:06| 
 |
Rispondi al commento

La societa' dei magnaccioni...e' quella italiana.

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 30.12.09 22:04| 
 |
Rispondi al commento

IO HO PAURA

http://www.youtube.com/watch?v=6g876lPaIKw&feature=player_embedded#

Annunaki, Nibiru Commentatore certificato 30.12.09 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Facebook inondata dal messaggio filo Silvio!

Il messaggio dell’amore:
“Berlusconi fatti processare!”
Se mandi questo messaggio a 15 persone in 2 ore, il 2010 sarà per te un anno fortunato, sereno e pieno di gioie!

Non spezzare la catena del “lurido PsicoNano” o avrai 1 anno pietoso!

Angelo Renda, Ribera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.09 21:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=pwtW2Q_I8QM&feature=related

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 30.12.09 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Un anno da ricordare il 2009 per il comparto dei giochi pubblici. Con una raccolta che va oltre i 53,5 miliardi di euro. Il mercato dei giochi in Italia chiudera' l'anno in corso confermando il suo straordinario trend di crescita mettendo a segno un +12,5% rispetto ai 47,5 miliardi raccolti lo scorso anno. Il mese di dicembre e' quello che raccogliera' di piu' rispetto agli altri 11 mesi dell'anno, con circa 5,1 miliardi di euro.

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 30.12.09 21:56| 
 |
Rispondi al commento

"Presidente dicono di essere con te,
ma sei sicuro che a Marzo nelle urne il voto c'è?"

Forte questa...

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.12.09 21:54| 
 |
Rispondi al commento

X mario rubini roma

facciamo un ragionamento partendo dall'inizio: 1)chiunque in italia puo' aprire un conto all'estero, non c'e' problema, e di quei soldi ne puo' usufruire come vuole, dal momento che puo' dimostrare la loro corretta provenienza.
2) il denaro che quindi va "ripulito", nasce da operazioni truffalidne, altrimenti non avrebbe bisogno di essere ripulito. nasce da operazioni per vari motivi non dichiarate al fisco, che non facevano parte dell'economia sana del paese.
3) cosa vuol dire operazioni truffaldine? mettici quello che vuoi, nel termine "truffaldino" ci puo' stare di tutto, dal traffico d'armi, di droga, evasione fiscale, corruzione etcetc.
5) tecnicamente lo scudo di tremonti permette alle persone che hanno agito in maniera truffaldina di lavare il loro denaro, renderlo cioe' spendibile alla luce del sole. anonimato, inchiesta sulla provenienza dichiarata delegata solo alle banche, etcetc.
6) se tecnicamente si puo' fare, senz'altro lo faranno, le finanziarie che riciclano il denaro sporco chiedono molto di piu' del 5%, per loro e' un affare. qualcuno probabilmente usera' un prestanome, giusto per non farla troppo sporca.
7) quindi, una certa categoria di persone, che potremmo benissimo chiamare delinquenti, avranno a disposizione ingenti quantitativi di denaro e siccome non viviamo nel regno del mulino bianco, e' facile capire come lo useranno, per contnuare a fare quello che sanno fare, delinquere. mi sembra anche logico. non credo che apriranno un negozio di souvenir.
p.s. addirittura lo scudo di tremonti permette, sempre tecnicamente, di lavare denaro che ancora non si ha, basta dichiarare una certa cifra, pagare il 5% e l'imprenditore puo' mettere al sicuro il denaro che lui o i suoi figli evaderanno in futuro. e scommettici che faranno in tanti anche questo giochetto.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 30.12.09 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Il figlio dell'ex sindaco mafioso di Palermo è stato condannato in secondo grado a tre anni e quattro mesi per intestazione fittizia di beni e riciclaggio.

Assolto per la tentata estorsione e concesse le attenuanti generiche.

La pena è stata ridotta, in primo grado era stato condannato a cinque anni e otto mesi.

silvanetta* . Commentatore certificato 30.12.09 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=qQxRSaxIyNU&NR=1

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 30.12.09 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Adesso sono capaci con quei soldi luridi di fare un po' di elemosina (carità) cosi prendono un po' di voti in più alle prossime elezioni.
Siamo alla fine del mondo o siamo in un film comico o siamo tutti andati di testa.

hard time 30.12.09 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Forse ci siamo,

"Il Presidente pensa solo per sè,

e NOI non voteremo MAI per tè"

Orca miseria...un bel rebus.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.12.09 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Poi,

"Presidente, non hai più nessuno con te,
ma meno male che Craxi c'è!"

Troppo macabra...

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.12.09 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Allora,

"Presidente non hai più Fini con te,
ma meno male che D'Alema c'è!"

Troppo politica...

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.12.09 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Forse mi ripeto ma sino a quando i Politici hanno:
Banche,Finanziarie,Assicurazioni,TV e giornali,Imprese industriali e sono inseriti nei servizi pubblici(ancora perpoco pubblici)non riusciremo a risolvere i problemi di questa Società!!!
Alle prossime elezioni bisogna mandare a casa tutti!!! Aria nuova,largo ai giovani!!!!
Non presentare più nessuno che abbia un solo aggancio di parentela con questi Disonorevoli!!!!

oreste mori 30.12.09 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Difesa della democrazia? Difesa della costituzione?

Guardate che i buoi sono già scappati! Inutile chiudere i cancelli, adesso!
Occorre prima recuperare i buoi!:)

sancho . Commentatore certificato 30.12.09 21:27|