Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I nuovi servi della gleba


Elio e le Storie Tese - Servi della gleba
(6:30)
servi_della_gleba.jpg

L'Italia è uno Stato feudale, non una democrazia. E' il superamento della democrazia. Il capitale applicato al Medio Evo. I partiti regnanti hanno occupato il Parlamento e nominano direttamente i loro dipendenti, i loro amici, i famigliari, le amanti. C'è la moglie di Fassino del Pdmenoelle che è eletta da 7 legislature, dai tempi di Reagan e del Muro di Berlino. Ci sono gli avvocati di Berlusconi che fanno una legge su misura ogni volta che ha un processo. Esistono due partiti regnanti, il Pdl e il Pdmenoelle. Si sono spartiti il Parlamento. Il Parlamento è un utile strumento in mano al Governo Regnante che lo usa, insieme all'Opposizione Silente, per assegnare le risorse dello Stato ai Vassalli: autostrade, frequenze televisive, acqua, energia, territorio.
Le risorse dei cittadini sono date in concessione per decenni ai vassalli amici che garantiscono così il controllo economico del Paese. "Il feudatario o vassallo non era il proprietario della terra, ma solo un usufruttuario che riceveva beni e protezione da un potente in cambio della sottomissione e di un giuramento vassallatico di fedeltà" (*).
I Vassalli italiani sono riuniti in una confederazione detta Confindustria, la Confederazione dei Vassalli di Stato. Ad esempio, il vassallo Benetton ha in concessione le autostrade, già pagate da generazioni di italiani, e chiede il pizzo al casello. I vassalli riuniti nella Hera, azienda multiutility, hanno invece lo sfruttamento dell'acqua.
Può capitare che il vassallo diventi un successore al trono. E' il caso di Berlusconi al quale il socialista regnante Craxi, ladro e latitante, regalò le concessioni televisive. Grazie all'informazione e ai soldi della raccolta pubblicitaria, il vassallo Berlusconi divenne presidente del Consiglio. In seguito, D'Alema, nel suo breve (ma non abbastanza) regno, promulgò una legge ad hoc per consentire a Berlusconi di pagare solo l'uno per cento dei ricavi allo Stato per le frequenze di tre reti televisive nazionali. D'Alema, quello che è stato trombato come mister PESC per fortuna dell'Europa, andò oltre il concetto di concessione con le donazioni di Stato. Nel 2000 donò a Colaninno e Gnutti, definiti "capitani coraggiosi", Telecom Italia, la più grande azienda del Paese, spolpata in seguito da Tronchetti Provera. La donazione avvenne con l'acquisto a debito. Colaninno indebitò Telecom e con i soldi del debito la comprò con l'assenso del governo regnante. Telecom Italia è ora tra le aziende telefoniche più indebitate del mondo in attesa di finire in bocca a Telefonica, e l'Italia la nazione più arretrata d'Europa per la diffusione della banda larga. Un'altra grande donazione ai vassalli avvenne per Alitalia. Berlusconi la divise in due parti: una good company e una bad company. La good company finì ai soliti noti della Confindustria dei Vassalli, tra cui i sempiterni Colaninno e Tronchetti, la bad company, con tutti i debiti, rimase a carico dei contribuenti.
I Partiti Regnanti governano con favori, concessioni, donazioni e aiuti di Stato come avviene per la Fiat, il feudatario di Torino, ma anche attraverso Grandi Opere Inutili pagate dai contribuenti, come il Ponte di Messina, la Tav in Val di Susa, le centrali nucleari, gli inceneritori, i rigassificatori, tutte opere realizzate dai Vassalli di Confindustria, Marcegaglia, Ligresti, Romiti, Caltagirone. Le donazioni avvengono inoltre con l'utilizzo delle risorse della Comunità Europea date a vassalli regionali collegati con le mafie senza alcun controllo sulla loro destinazione. I soldi per i depuratori e per le nuove imprese si trasformano in tangenti e le tangenti in voti. L'Italia feudale è per questo prima assoluta per truffe ai danni della Comunità Europea. I partiti regnanti trasformano le risorse dello Stato (nostre) in regalie e la democrazia in una barzelletta. Gli italiani sono i nuovi servi della gleba. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?).Noi neppure.

(*) da Wikipedia, "Feudatario"
.

calendario2010.gif E' disponibile il Calendario dei Santi Laici 2010. Può essere scaricato gratuitamente o comprato nella versione da tavolo a prezzo libero.

8 Dic 2009, 16:01 | Scrivi | Commenti (941) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Brogliusconi nn ha sotto due palle come sostiene, ma 18 milioni di coglioni. Siamo in Telecrazia!!!

Ilic . Commentatore certificato 16.12.09 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Convincetevene, il Professor Prodi era meglio

Ilic . Commentatore certificato 15.12.09 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Il mio nn è un commento ma una richiesta a te beppe.Sono un agricoltore di 30 anni e sono in crisi dal 2003!Tutto il settore vitivinicolo è in crisi oggi più cke mai con i prezzi al produttore fermi agli anni 80!per favore ann ne parla nessuno dell'agricoltura sputtana un pò il sistema agricolo che dà poteri a mediatori ed associazioni e 0 agli imprendiri!grazie per quello che fai!!

massimo d. Commentatore certificato 14.12.09 03:26| 
 |
Rispondi al commento

deshflkshgHSBLK

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.12.09 18:41| 
 |
Rispondi al commento

anche questo fa capire

http://www.youtube.com/watch?v=6HuTkjAJdiw

John B 11.12.09 22:06| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI DEL PDL IMBECILLI!
ITALIANI DELLA LEGA IMBECILLI!
ITALIANI DELL'UDC IMBECILLI!

ITALIANI DEL PD ONESTI E INTELLIGENTI
ITALINI DELL'IDV ONESTI E INTELLIGENTI

GIORNALISTI DI IL GIORNALE, LIBERO, PANORAMA FAZIOSI.

TUTTI GLI ALTRI GIORNALISTI GIUSTI E VERITIERI.

BERLUSCONI E' UN MAFIOSO DA 40 ANNI.

E' IL MANDANTE DELLE STRAGI.

HA CORROTTO GIUDICI, GIORNALISTI, PARLAMENTARI, AVVOCATI, E CITTADINI COMUNI.

E'PROBABILMENTE UN PEDOFILO.

SUA MOGLIE E' UNA SANTA.

TRAVAGLIO DICE SOLO VERITA' E NON E' MAI STATO FAZIOSO.

BEPPE GRILLO E' IL MIGLIOR POLITICO ITALIANO.

DI PIETRO E' L'UNICO ONESTO E GIUSTO.

I MAGISTRATI NON SBAGLIANO MAI.

DE BENEDETTI E' UNA POVERA VITTIMA DI BERLUSCONI.

OBAMA E' PREMIO NOBEL PER LA PACE MERITATISSIMO.

FINI STA PER PENTIRSI DEI SUOI ERRORI E FORSE LO PERDONEREMO.

GIUSTO APRIRE LE FRONTIERE A TUTTI.

IL CROCIFISSO VA TOLTO OVUNQUE.

I MUSSULMANI DEVONO COSTRUIRE MOSCHEE DOVE VOGLIONO.

FINE PRIMO TEMPO
------------------------------------------


ECCO VEDETE?

BASTA SPARARE DELLE CAZZATE E NON SI VIENE CENSURATI!

Sempre io 11.12.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento

ancora una volta la storia è destinata a ripetersi... speriamo solo che la "rivoluzione" arrivi presto

il Sindaco di Notiziopoli Commentatore certificato 11.12.09 10:22| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di disperati
Babbo Natale è stato arrestato a Napoli, gli faranno il processo per direttissima, per lui non ci sarà il “processo breve di tipo berlusconiano”, la giustizia sarà celere, è già in prigione e molto probabilmente non avremo più notizie di lui, ha meritato solo qualche sporadico articolo sui giornali quando è stato arrestato.
I sei dicembre, Babbo Natale, a bordo di una slitta artigianale illuminata da tante piccole lampadine, attraversava le strade di Napoli e invitava i passanti a fare delle foto ricordo tra piazza Trieste e Trento e via Toledo.
I vigili non tollerano la sua attività natalizia, gli contestano il carretto non omologato e la mancanza di patente, una multa salata che non poteva certo pagare quel povero Babbo Natale sicuramente disoccupato. I vigili scrivono il verbale e lui li prega di evitare, poi si innervosisce, alla sua miseria si sta aggiungendo la disgrazia di una multa pesante, la sua rabbia sale e si scatena: i vigili dicono che sono stati aggrediti da Babbo Natale e di conseguenza lo hanno immobilizzato e tradotto in carcere. Si farà presto il processo per direttissima.
Sarebbe il caso che tutti gli altri Babbo Natale d’Italia si mettessero in sciopero per protesta e rifiutassero di andare a consegnare regali a marmocchi ricchi e viziati.
francesco zaffuto www.lacrisi2009.com

francesco zaffuto 10.12.09 20:39| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 10/12/2009
NUOVE STORIELLE TESE DEL BERLUSKAZ AL CONGRESSO DEL PPE. LA MAGISTRATURA,I GIUDICI, GLI OPPOSITORI ( POCHI) SOLO CALUNNIE CONTRO DI ME, POVERO VERGINELLO, MAVALAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA MAVALAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 10.12.09 15:38| 
 |
Rispondi al commento

semplicemente perfetta la descrizione !

pimpe il cubano 10.12.09 15:17| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 10/12/2009
CARO BEPPE sono pienamente in sintonia con il tuo scritto, la vera verità su diversi temi esposti è chiara e leggibile per tutti, quando verrà scritta anche dai seudo giornalisti.
SIAMO IL PAESE PIU' INCIUCCIATO DEL MONDO, DA DESTRA COME DA SINISTRA E LE VERITA' SCRITTE SONO SOLO UNA PICCOLA PARTE DEL TOTALE CHE SI DOVREBBE SAPERE, SOLO CHE le verità fanno male è per questo che loro non mollano, per convenienza, ma neppure noi gli faremo scontiiiiiiiiiiiiiii.
saluti giuseppe tonnini

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 10.12.09 12:32| 
 |
Rispondi al commento

...ma se i cittadini non si sono mai posti delle riflessioni sul film di Olmi "L'albero degli zoccoli" vuoi che si pongano domande sulla monarchia, "presidenza forte" tipo... sudAmerica, demo-crazia o "feudatarierà" parlamentare attuale? Non si sono posti neppure la domanda - alcuni anni fa - del perchè venisse sfilato loro il T.F.R. sotto il naso (che poi si tratta di soldi loro) e vuoi che si rendano conto dei "feudi" regalati senza colpo ferire... ma a suon di voti "democraticamente espressi"? Garda, neanche se tu facessi recapitare gratis un Bigino di 25 pagine ad ogni famiglia con la cronologia della storia italiana da Cesare Augusto ad oggi riusciresti nell' intento. Verrebbe subito cestinato con il detto: "Non importa che sia Francia, non importa che sia Spagna, basta che se magna"... Eccome qualcuno magma, a vita e per le sette generazioni future.
Sibilla


Bruna C., Lentate (Milano) Commentatore certificato 10.12.09 11:49| 
 |
Rispondi al commento

....

giorgio m. Commentatore certificato 10.12.09 10:18| 
 |
Rispondi al commento

ciao
cercasi volenterosi traduttori per creare una versione: SPAGNOLA, PORTOGHESE, FRANCESE e TEDESCA, DANESE, SVEDESE e OLANDESE, RUSSO, CINESE, ARABO (ed eventualmente in altre lingue) del volantino
dell' "Iniziativa per chiudere le reti Mediaset usando il mercato"
chi e' in grado di fare alcune di queste traduzioni le posti qui, dove e' anche disponibile la versione base [EN] del volantino:
http://www.facebook.com/topic.php?uid=45733078631&topic=13395

per chi ancora non conosce questa campagna internazionale ecco un video abbastanza esplicativo

http://www.youtube.com/watch?v=JgX2LzqkhII

e' l'unico modo per ripristinare la democrazia in Italia.
mi raccomando fate girare la voce (anche all'estero) dobbiamo essere il maggior numero possibile per l'operazione di shutdown delle reti Mediaset!!! HELP US TO SAVE ITALIAN DEMOCRACY!

giordano bruno 10.12.09 07:28| 
 |
Rispondi al commento

cercasi volenterosi traduttori per creare una versione: SPAGNOLA, PORTOGHESE, FRANCESE e TEDESCA, DANESE, SVEDESE e OLANDESE, RUSSO, CINESE, ARABO (ed eventualmente in altre lingue) del volantino
dell' "Iniziativa per chiudere le reti Mediaset usando il mercato"
chi e' in grado di fare alcune di queste traduzioni le posti qui, dove e' anche disponibile la versione base [EN] del volantino:
http://www.facebook.com/topic.php?uid=45733078631&topic=13395

per chi ancora non conosce questa campagna internazionale ecco un video abbastanza esplicativo

http://www.youtube.com/watch?v=JgX2LzqkhII

e' l'unico modo per ripristinare la democrazia in Italia.
mi raccomando fate girare la voce (anche all'estero) dobbiamo essere il maggior numero possibile per l'operazione di shutdown delle reti Mediaset!!! HELP US TO SAVE ITALIAN DEMOCRACY!

giordano bruno 10.12.09 07:17| 
 |
Rispondi al commento

iniziamo col dir che l'italia è uno stato ANOMALO dove puoi accendere la tv o il pc e trovarti già al mattino presto per rovinarti la giornata,la faccia del ministro di giustizia e quella del ministro della guerra,molto simili,entrambi provenienti da terre di MEZZO fra il lusco e il brusco perciò questo è già di per se un bruttissimo segnale,(quanto è veritiera la teoria di Lombroso eh?)di federale/i, sicuramente c'è tutta la corte del nanodimerda,i guitti,le zoccole,truffatori,pedofili,culattacchioni,gli ominicchi col cognome di donna pure bruttini,i cocainomani(il fiutatore scemo,quello che non si capisce ciò che dice è il più emblematico)dopo di che con questa truppa di debosciati, MA DOVE CAZZO VOLETE ANDARE EH? Ma perchè assieme a questa truppa non prendiamo a calci nei coglioni tutti quei parassiti che danno calci al pallone e poi con i loro guadagni ci sconvolgono la vita? possibile che non abbiate ancora compresa la pericolosità di questi soggetti che ci sfruttano fino al midollo?SVEGLIAAAAAAA se non cambiamo registro radicalmente,offriamo al nanodimedra la solita manfrina,tanto ci fa divertire,certo ma ve/ce lo mette in culo senza vaselinaaaaa,minkia che roba.

emilio franchini 10.12.09 01:34| 
 |
Rispondi al commento

ALTRO CHE FOTOVOLTAICO, pfff

Al posto della banderuola ci metto sto cosetto sul tetto e ci alimento 3 appartamenti:

http://www.microeolico.it/html/installazioni.asp


Energie rinnovabili, i comuni e le università ignorano:

http://www.tamanini.it/realizzazioni.asp

Maree e moti ondosi, che sfido calcoli ignegneristici, escluso il periodo preindustriale (sperimentazioni ed innovazioni, largo uso), arriveranno a costare la metà del nucleare a parità di Kw. prodotti, escludendo poi le scorie da smaltire, che lo farebbero affondare definitivamente:

http://www.moebiusonline.eu/fuorionda/Acchiappaonde.shtml
http://www.diggita.it/story.php?title=Pannelli_basculanti_producono_energia_dalle_onde

Ludovico A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.12.09 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
personalmente non mi dispiacerebbe neppure considerarmi un servo della gleba, lavoro dignitoro, all'aria aperta, per produrre cibo o accudire animali sacri, se non fosse che, nel bel mezzo della giornata, in cui mi sto asciugando il sudore dalla fronte con la manica di straccio che indosso, qualcuno mi suggerisse che dovrei lavorare circa dodici anni, senza le ferie, per guadagnare quello che altri percepiscono in un mese (1.000 €/mese - 300.000 €/mese); se poi a farlo sono quelli che li guadagnano, e lo fanno perchè altrimenti nessuno li ascolta in quanto è l'unica cosa di cui possono vantarsi, allora mi girano i c...

catto leghista 09.12.09 23:00| 
 |
Rispondi al commento

FANNO "BENEFICENZA" CON LE "TASCHE" DI NOI CONTRIBUENTI (DI QUELLI VERI!).
I ns politic.ant.i hanno "salvato" e continuano a "salvare"
DOPO AVERLE RIDOTTE ALLA BANCAROTTA CON L'UTILIZZO A PROPRI FEUDI ELETTORALI IN CUI
HANNO "SISTEMATO" PARENTI, AMICI ED "AMICI
DEGLI AMICI", TUTTE LE AZIENDE PUBBLICHE
ED ANCHE MOLTE PRIVATE, DI PROPRIETA' DI "POTENTI" FAMIGLIE E/O "ASSOCIAZIONI",
PARDON, SOCIETA', CON AIUTI A CARICO DELLE TASCHE DEI CONTRIBUENTI E CON
LA "FINTA" VENDITA A "POVERI" BENEFATTORI CHE SI SONO SACRIFICATI (SIC!!) PER
IL BENE DEL PAESE: IL "CASO" ALITALIA NE E' L'ESEMPIO PIU' ECLATANTE !
SIETE MAI VENUTI A CONOSCENZA DI UN'AZIENDA CHE VADA IN FALLIMENTO AVENDO
SOLTANTO ATTIVITA' IN BILANCIO !!??
ALITALIA, SECONDO I NS POLITIC.ant.I ERA IN FALLIMENTO PUR NON AVENDO PIU'
PASSIVITA', DATO CHE I DEBITI LI AVEVANO SCARICATI SULLA COMUNITA': PRATICAMENTE
HANNO "REGALATO" ALLA FAMOSA "CORDATA" TUTTO IL PATRIMONIO ATTIVO DELLA
AZIENDA, ALTRO CHE IMPRENDITORI NAZIONALISTI, "PRENDITORI" AMICI E BASTA !!
DA BUON CALABRESE, PER ESTENSIONE DEL CONCETTO, POSSO CONCLUDERE CHE L'ITALIA
E' DIVENTATA UNA "VIGNA DU' ZU' MICU": SIGNIFICA CHE OGNUNO DISPONE DI RISORSE
NON PROPRIE, ADDIRITTURA DI TUTTI, A FAVORE DI CHI VUOLE E CREDE, AMICI, PARENTI,
CONOSCENTI, VICINI E , CHI PIU' NE HA NE METTA, ALTRI, SENZA RENDERE CONTO A NESSUNO !!

nicola conocchiella 09.12.09 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Al pari...
=======
Al pari che riesce ad assicurarsi la collaborazione di agguerriti Professionisti non sarebbe MalaIdea che gli Stessi – “lately”not very well treated [i.e.see peculiarTutelatore x travagliescaOpera & MrFEDE deprivato di trentina collaboratori...nonché MrFeltri..x quest'ultimo v.word in occasionIpotetico&perhapsmaldestroScoop”se non ho malLetto/capito..] si adoprassero [nomi a caso che al presente mi sovvengono fra ev. aggiuntivi “MoralSuason-isti”:Bonaiuti,Letta,Confalonieri] al fine che talun per peninsularCIVES moltiplichi le Sue risorse manageriali e renda meno ..mi si passi il termine..pregnanti quelle di “HOMMEduMoNd”.!..!...!
Bye, Sergio Conegliano*
(p.i.elettronico/g.pubblicista, 66enne pensionato, una-tantum volonteroso battutista alla CrozzaP.Hendel[sic] o..alla ..PaoloRoSSiIi[ahinoi]...)

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
*Accanto a Facebook, en passant ..fra l'altro..
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/
http://www.youtube/user/sc1942

Sergio Conegliano 09.12.09 22:25| 
 |
Rispondi al commento

DOVE è FINITO IL MIO COMMENTO?

stefano b., portoferraio Commentatore certificato 09.12.09 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici del blog, il vassallaggio, non è altro che il sistema massonico all'ennesima potenza.Sono sempre io quello con lo zio massone amico di Gelli. Ormai il gioco è consolidato,e tutto il sistema non schioderà mai.Allora che fare? Per avere la risposta bisogna capire il problema.Caro Beppe loro non si arrenderanno mai e noi lo prendiamo nel culo,è inutile che facciamo i democratici,il tempo è finito.Se non li cacciamo a pedate nel culo noi,chi lo farà l'altra parte di italiani che se ne frega?
Pensate veramente che tutte le manifestazioni di questo mondo possano fare qualcosa. E' dal 1947 che ci prendono per il culo. Secondo me bisogna accopparne veramente uno al mese e poi vediamo che succede.Loro non si fanno scrupoli avete visto cosa è successo alla Forleo.
OKKIO PER OKKIO

stefano b., portoferraio Commentatore certificato 09.12.09 22:02| 
 |
Rispondi al commento

l'ultima l'ho setita stasera:
si prendono i soldi del fondo TFR depositato all'Inps per utilizzarli per spese non ben definite ???
Ma... sempre ai lavoratori dipendenti devono metterlo in culo.
Ah ma ci sono state le rassicurazioni di SACCONI: è solo un utilizzo temporaneo....
PENSIONATI attenti il prossimo prelievo è sulle vostre pensioni.
Cosa cazzo aspettiamo a mandarli via ?????

francesco m., valeggio Commentatore certificato 09.12.09 20:49| 
 |
Rispondi al commento

questa la dice lunga
http://www.youtube.com/watch?v=DMUHmDPehM0

John B 09.12.09 20:19| 
 |
Rispondi al commento

ora che anche in francia vogliono fare una manifestazione come la nostra non è che ci scambiano per esportatori di democrazia?

paolo xvr, forlì Commentatore certificato 09.12.09 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Vista la mobilitazione, quando si è ventilato di togliere i contributi statali alle innumerevoli testate giornalistiche?

Si è parlato di attentato all'indipendenza, alla pluralità dell'informazione.

Far sì che molti di questi pseudo giornali spariscano sarebbe auspicabile, con grande risparmio per lo Stato.

Ma basta che uno si dica "organo di partito" e ha diritto a sovvenzioni.
I primi a ribellarsi sono stati coloro che nel tempo hanno perso il consenso dei propri lettori, ma ci sono anche le corazzate storiche che viaggiano a sovvenzioni di milioni di euro ogni anno.

Io dico che un quotidiano, un settimale, un mensile, dovrebbe vivere solo sulla pubblicità che raccoglie e sul consenso di chi legge.

Non ce la fa?
Fuori dalle scatole.

Ne abbiamo tanti e tutti con le proprie idee, di mezzi d'infornazione cartacei, che uno più uno meno non sposta.

L'occupazione?

Allora se ogni volta che qualcuno chiude si fa questa questione, la libera iniziativa non ha più senso.

Che Rottura 09.12.09 19:47| 
 |
Rispondi al commento

l'angolo della poesia - dedicato a sandro bondi

OHH
D'ALEMA
IGNORANTISSIMO O IN MALA FEDE,
COMUNQUE NON PAREBBE IL CASO
DI AVERE
TUTTA QUELLA PUZZA
SOTTO IL NASO

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 09.12.09 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Il governo del fare ... ma mi faccia il piacere.
Al massimo è il governo dell'affacendarsi su continui spot secondo una costruzione della realtà, una "narrazione" della realtà degna della più incancrenita delle isteriche di palazzo del secolo diciannovesimo.
Il fare è cosa seria efficace, efficiente, lungimirante, colto (prudente), impersonale, tutte cose che questa classe dirigente non conosce.
Alla TV tutte le sere va in onda lo stesso show, una continua esibizione di ignoranza, arretratezza culturale, servilismo, perbenismo insulso, personalismo, millantazione ... sono tutti coinvolti in una sceneggiata ad uso catodico.
Intanto accumulano ricchezze, prebende, impunità ... se l'italia crollasse sotto il peso del debito pubblico a loro che può importare.
Se ne staranno al calduccio comunque pronti a rientrare in pista.
Montanelli aveva torto, le vaccinazioni in politica non servono ... ci vogliono gli interventi chirurgici.
Un organismo non può sopravvivere a lungo con un arto in cancrena e curato con l'aspirina.
Il beneficio chirurgico sarebbe immediato.
Il noBday dovrebbe essere l'ultimo avvertimento.
(sembra sia esportato anche in Francia)
Dimostra ancora tuttavia uno scollamento tra mondo del lavoro e società civile.
Il MLN dovrebbe essere un gigantesco coordinamento di solidarietà attivo in tutte le parti del paese, rapido come solo internet può fare, entusiasta, ironico, e crudele (nel senso dell'etimo).
Punto di riferimento nel paese.
Ogni PC un nodo politico sparso nel paese.
Senza militanza ma partigiano della costituzione, senza leader stabili, ma con coordinatore chiunque si trovi nelle condizioni per esserlo "qui ed ora".
Incessante come il desiderio, doveroso come il godimento.


Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'indignazione è solo il primo passo

Tutti manifestano indignazione per come vanno le cose! Persino gli stessi fautori dei disastri, i loro scagnozzi, sanno elencare tante cose che non vanno! Salvo indicare la via del peggio, anziché la vera soluzione.
Ma quando l'indignazione genera una rabbia cieca, a chi giova? Una massa indignata e piena di rabbia cieca è facile preda di chi intende strumentalizzarla; di chi è già attrezzato per cavalcarla. I leghisti sono proprio l'esempio più immediato di come un disagio vero possa essere trasformato in una "soluzione" deleteria sia per loro che per gli altri.
---

Il movimento viola

Il movimento viola non rappresenta una classe sociale, pertanto non ha nessuna forza contrattuale! E' solo un'insieme di persone indignate che, al massimo, può tentare di arginare l'attacco ad alcuni fondamenti della democrazia, ma solo sul piano formale, in quanto la democrazia è già morta e, per come stanno le cose, non c'è speranza neppure che possa risorgere. E non è stato berlusconi ad ucciderla, ma i partiti ed i sindacati della "sinistra" che hanno tradito la sinistra e si sono lasciati cooptare dal potere.
Il punto in cui il movimento potrebbe incidere è proprio sulla questione sociale, ponendosi, regolarmente, al fianco dei più deboli, chiunque essi siano: poveri, lavoratori, disoccupati,malati, perseguitati, riappropriandosi dell'idea della sinistra maturata in due secoli di lotte e ripudiando le ideologie che questa idea hanno prima sfruttato, cavalcato, e poi, regolarmente, tradito.
Altrimenti, se rimane una cosa interclassista non ben definita, rimane un fuoco fatuo che non scalfisce nulla e nessuno.
Qualcuno parla di Sciopero generale! Uno sciopero di chi e contro chi?
Contro berlusconi? E poi?

sancho . Commentatore certificato 09.12.09 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E'PROPRIO VERO................................... PER CAMBIARE LE COSE DEVI........................ DIFENDERTI DAI SOPRUSI........................... REAGIRE ALLE INGIUSTIZIE......................... COSTRINGERE LE FORZE OPPRESSIVE A MITI CONSIGLI.. DIFENDERE LA TUA LIBERTA'MA SOPRATTUTTO QUELLA DEGLI ALTRI..................................... DEI DEBOLI,DEGLI INDIFESI........................ e allora usare la forza diventa un diritto oltre che un dovere.................................... SVEGLIATEVI GENTE IO DA SOLO NON POSSO SALVARE IL MONDO......................................... chissa se tra questi scassatissimi Garibaldini del blog si trova un esercito..................

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 09.12.09 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Esame Finanziaria, Bersani contro
la fiducia: «È un cazzotto in faccia»


(altrochè:è un calcio in culo!!!)

EdoHard Commentatore certificato 09.12.09 18:22| 
 |
Rispondi al commento

spero che il nucleare lo facciano in sardegna,
così imparano a votare lo psycho nano, psycho killer,psycho.t.v.,cosi sapranno, cosa vuol dire avere una bomba sotto il culo.

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

davvero il problema sta nei troppi zerbini, prostituti nell'anima e nel corpo...gente che mente sapendo di mentire...bipedi di siffatta natura "matrigna" che solo la morte tratterà da pari, facendoli uomini

Joshua McN 09.12.09 18:18| 
 |
Rispondi al commento

alò alò

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 09.12.09 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Questa finanziaria fatta da ladri e da parassiti di stato serve per tappare il culo di Eridano il Bifolco . Non gli sono bastati cento miliardi di Euro di debiti sperperati in ponti di Messina e in carnevalate tipo il shit Kolossal Barbaverde. Adesso vogliono mettere le mani nelle tasche di chi, con le trattenute irpef mensili , sta tenendo su la baracca del debito publlico . E se questo stato dalla finanza stile greco argentino fa default , chi restituisce i risparmi accantonati ai lavoratori dipendenti ? Eridano il Bifolco che non è neppure capace di andare a pisciare senza una badante mafio-leghista che glielo tenga in mano o in bocca .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 09.12.09 18:16| 
 |
Rispondi al commento

@ Sputazza, er pentito .....
-----------------------------------

... le cagne pisciano vicino al muro.
Idiota.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 09.12.09 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Stanno foraggiando ancora le testate giornalistiche dei partiti?

A chi perde il lavoro ci penseranno in seguito!

Orlando Masiero 09.12.09 18:11| 
 |
Rispondi al commento

la finanziaria serve a tappare i buchi di bilancio, cioe' a risanare il deficit generato durante l'anno e rimettere in linea i conti dello stato.
non ho mai visto una finanziaria che genera altro debito (il tfr "prestato" allo stato dall'inps, cioe' dai lavoratori) e, quel che e' peggio, senza poi addirittura dire come e quando questi soldi verranno restituiti.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 09.12.09 18:02| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Eridano il Bifolco dei parassiti di stato ,dopo averlo messo in culo ,in modo eccezionale ai lavaroratori, li ha rubato il Tfr ( le parole sono importanti) così come, poco prima si era abbassato lo stipendio per poter pisciare meglio in culo a coppola verde Merdaroli dei pompini ai dromedari di gheddafi.
Ladri , le parole sono importanti i fatti no!!

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 09.12.09 17:59| 
 |
Rispondi al commento

QUIZ

cosa hanno in comune:

i berluschini - pidiellini & AN
i leghisti
i forzanovisti
i democristi-casini_sti
i dalema (venduto)
i veltroni (dichiarato)
i fassino (forse mai stato)
i mastella (ex udeur)
i bertinotti (sempre finction)
...e qualcun'altro

insieme a molti che postano qui.
sia in chiaro che nei sottocommenti...

> kaput ITALIA (altro che rialzati)

hasta red



Per quanto i mass media ed ovviamente la politica cerchino di
sminuire la
manifestazione del 5 dicembre, non solo il successo è stato innegabile in
termini di presenze ed alla pari di tante manifestazioni sponsorizzate,
pianificate, organizzate e finanziate da sindacati e partiti politici, ma è
stata la prima grande manifestazione venuta direttamente dalla rete e
quindi da noi.
Sono convinto del fatto che chi è in grado di capire (non tutti possiedono
questa facoltà nella nostra classe dirigente) ha già capito e teme la
portata storica e la potenziale messa in discussione dello status quo che
questo movimento avrà. La loro paura deriva dalla possibilità concreta che
il popolo possa riappropiarsi di una parte consistente della sovranità.
Più sovranità per noi, meno potere per loro.
Per il futuro penso che potremmo muoverci su più direzioni:
1- mai ricorrere alla violenza, perchè siamo gente civile, perchè se
violenti faremmo un bel favore ai nostri avversari, perchè la storia
c'insegna che anche i più nobili ideali imposti con il sangue hanno
portato
solo altro sangue
2- cercare di sconsigliare l'uso di bandiere, simboli di partito alle
nostre manifestazioni e renderle sempre più viola
3- non so come ma potremmo sperimentare una protesta delocalizzata, dove
ognuno possa manifestare nel posto dove abita ma che allo stesso tempo sia
tecnicamente misurabile e che ovviamente arrechi un danno al sistema. Mi
spiego, ad esempio il giorno tot tutto il popolo della rete non farà
benzina. Questo creerebbe un mancato introito facilmente quantificabile con
risvolti sia per le compagnie che per l'erario.
In sostanza continuiamo così.
Un saluto a tutti, anche a quelli ai quali stiamo sul cazzo!

paolo xvr, forlì Commentatore certificato 09.12.09 17:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate...

ma' ho avuto una visione o è sparito il post di sono sempre io,al quale avevo risposto...

è sparito perchè riportava il Menu'Prezzi, dei libri,dvd, in vendita sul blog??...

allora è vero che siamo solo topi in gabbia...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 09.12.09 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco, finalmente ci siamo, hanno arraffato il tfr.
Questa è stata la mossa che può portare finalmente la gente a protestare, quando si accorgeranno che lo stato non avrà più i soldi per pagare le liquidazioni ai dipententi, credete che si farà differenza fra il riconoscere un fascista da un comunista? Di uguale avranno solo le armi, difficile così riconoscerli.

Sebastiano O. Commentatore certificato 09.12.09 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Web: pagina contro Falcone e Borsellino su Facebook
09 Dicembre 2009 17:45 CRONACHE

MILANO - Una pagina su Facebook in cui Falcone e Borsellino sono stati definiti "falsi eroi". Il promotore dell'iniziativa, anonimo, usa lo pseudonimo "La stella della Senna": nello spazio riservato alle informazioni si legge che la pagina e' "dedicata a chi come me odiava Falcone e Borsellino, morti per sete di fama". Le reazioni degli utenti di Facebook sono quasi tutte di sdegno, i "post" pubblicati iniziano quasi tutti con un "vergogna". (RCD)

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 17:54| 
 |
Rispondi al commento

italiani svegliatevi, lo stato "berlusconi" si è preso in prestito dall'inps 3 miliardi di euro del tfr, cioè di soldi nostri. e meno male che la crisi era passata, che bella la nostra democrazia, uno stato che si prende i risparmi dei lavoratori per fare i cazzi suoi. è ora di preparare il cappio.

giuseppe Picchio, orvieto Commentatore certificato 09.12.09 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Il Papa: i mass media tendono a farci sentire sempre 'spettatori', come se il male riguardasse solamente gli altri


(E QUINDI?)

EdoHard Commentatore certificato 09.12.09 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

leggo che anche i "camerati" ce stanno a capì qualcosa de " MARX " !!!

[ quando il servo non compra, c'è l'implosione]

eh eh eh !!!
quando la crisi arriva all'ossa se diventa tutti COMPAGNI , FRATELLI ...di miseria!!!!

sono due anni che scrivo del berlusca UN MARXISTA AL CONTRARIO (ho ancora il post in memoria nel PC)
poi con "3MORTI" appecoronato alla sua volontà
si è scesi nel fondo ed oltre del barile !!!

- è naturale che i legaioli-berluschini SUPERCOGLIONAZZI ancora non se ne siano accorti
anzi vengono sul blog ad elogiare il "gatto e la volpe" (il nano e l'infermo).

non basta IL FURTO VERO all'INPS ...

ps.
prima dal tabaccaio mancava il tabacco per le cartine, forse mancava solo a quel tabaccaio.Forse
Conviene fare un'indagine, visto che è roba dei
"monopoli di Stato" , fosse un "segnale"!!!!!
- se vinco al lotto, chissà se pagano !!!!!!!!!!!

hasta in miseria


A QUESTO PUNTO NON C'E'ALTRO DA FARE CHE SPACCARE TUTTO..
ai tempi della rivoluzione francese quest'accozzaglia di lestofanti veniva mandata alla ghigliottina...
ora non si pùò più fare perchè è stata abolita la pena di morte......
però con un pò di tiratori scelti ben appostati...uno alla volta si possono fare fuori ...e purificare l'ambiente.....
naturalmente scherzo...
il mio non un incitamento alla violenza....
E'UN SOGNO IRREALIZZABILE...
PECCATO...

frafil frafil 09.12.09 17:29| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=WxCtJxNUZ3I&feature=player_embedded

dal minuto 3.45 in poi...o ascoltatelo tutto...

che mi tocca fare per non vedere Fitto-Berlusconi alla presidenza della Regione Puglia..

l'IDV in Puglia sta' facendo schifo...

vuole far fuori Vendola, per allearsi con Casini-Caltagirone-AQP..che schifo

ENZO D., BARI Commentatore certificato 09.12.09 17:25| 
 |
Rispondi al commento

(niente a che vedere con il tema del post)
Carissimi avete visto la mappatura dei siti x i nuovi impianti nucleari??????
IO m'incazzerei da subito caro Beppe............
Cari Sardi Vi ricordate la famosa promessa di Cappellacci con lo psiconanopiovra:

Avete visto carissimi sardi!!!!!!
Ma anche dagli altri sitio incazzatevi rivoltatevi.....
NON VOGLIAMO IL NUCLEARE
ciao

stefano b. Commentatore certificato 09.12.09 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Verona, gli agenti della municipale svegliano un senzatetto che dorme sotto il portico del Cortile del Tribunale. Secondo due ragazzi, che riprendono la scena con il videofonino, i loro metodi sono troppo bruschi
--------------------------

Solo nella civile Verona? vorrei che vedesti i vigili urbani della morati cosa fa con i senza tetti che dormono sotto le gallerie nel centro meneghino.

Di avere vergogna con questi infami che in via montenapoleone non fanno una multa si la macchina è una ferrari o una porche.

questa è la milano della destra xenofoba

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Sereno Despero, Nuova Città


==================================================

guarda che mia sorella fa la pipi' ar muro, si chiama Rossella ed è in forza al IV° Alpini.....e poi non fare il cojone...comprati arrapao...

Sputazza, er pentito ...... Commentatore certificato 09.12.09 17:15| 
 |
Rispondi al commento

...e neanche oggi il nanastro s'è dimesso.

Toni Alamo 09.12.09 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA NON PERDERE!

Tutti i Berlusconi di Cirino Pomicino:

http://www.youtube.com/watch?v=RQ-Y9UVK9Hs&feature=channel

vito. farina Commentatore certificato 09.12.09 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, aspettiamo il prossimo comunicato politico.

A Salerno per il no b day sono riuscito a mettere in contatto con Giuseppe. I meetup Salerno e Salerno3 non sono socievoli, come la vogliamo fare la guerra.
Grazie a te e Marco,sempre.

gennaro fu 09.12.09 17:04| 
 |
Rispondi al commento

ERA UN MESE ORMAI

CHE NON RIUSCIVAMO PIU' A DORMIRE:

ERAVAMO TERRORIZZATI

AL PENSIERO DI DOVER AVERE UN NUOVO VICINO DI CASA,

CHI SARA'?

DA DOVE VERRA'?

POI TUTTO E' FINITO NEL MIGLIORE DEI MODI

PERCHE' ABBIAMO FATTO ANCHE AMICIZIA

CON I NOSTRI NUOVI AMICI

EXTRACOMUNITARI.

PERO' SE CI RIPENSIAMO

ANCORA STIAMO MALE

E' STATO DAVVERO UN MESE ORRIBILE:

TEMEVAMO CHE ARRIVASSE QUALCHE LEGHISTA!

THE SPIRIT OF THE EARTH Commentatore certificato 09.12.09 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma il referendum che si fece non ha più valore?

ubaldo ariu 09.12.09 16:59| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di PONTE, ne approfitto per invitare tutti i meetup italiani a partecipare alla manifestazione nazionale che si terrà il 19 Dicembre a Villa S. Giovanni(Reggio Calabria).
LOTTIAMO CONTRO IL PONTE, LOTTIAMO PER LE VERE PRIORITA'.

Girolamo F., Reggio Calabria Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 16:55| 
 |
Rispondi al commento

I veneziani hanno messo a sacco Costantinopoli, il 13 aprile 2004 , per rientrare dei propri crediti verso l'impero bisantino .Ormai c'è una vera e propria processione di leaders occidentali che fanno scalo nelle capitali dell'estremo oriente , per farsi sottoscrivere i propri buoni del tesoro .
A differenza dei crociati da operetta che fanno 'capo' ad Eridano il Bifolco dei parassiti di stato , che preferiscono mettere le mani nelle tasche dei lavoratori per rubarli il Tfr.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 09.12.09 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Una volta i padani erano poveri ma onorati mangiapolenta
oggi con Berlusconi sono diventati i più grandi mangiamerda del mondo
Come hanno saputo sputtanarsi loro non ha saputo farlo nessuno
Hanno perso la fede, l'anima e la decenza
Hanno abbassato il livello di civiltà del nord come non aveva saputo farlo nemmeno la mafia al sud
Hanno mostrato quanti danni può fare la somaraggine quando arriva al potere e si ricopre di arroganza e supponenza

Al villan che mai si sazia, non gli far torto né grazia
Cani e villani come entrano se ne vanno.
Chi vuol vedere scortesia, metta il villano in signoria.
Gente rozza e cani arrabbiati, scansali.

Ma una cosa, si deve dire, questi villani l'hanno raggiunta:
non hanno diviso l'Italia ma hanno unito gli italiani nel disgusto verso di loro.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.12.09 16:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Polemica sulla ipotesi della Lega di aumentare la velocità su certe autostrade a 150 km. all'ora.

Io vorrei chiedere, a tutti gli ipocriti che hanno scritto indignati, quante volte hanno rispettato il termine di 130 km. all'ora.

Io direi MAI. Non lo rispettano nemmeno sulle strade urbane, ad una cert'ora (esperienza personale), figuriamoci in autostrada.

Si tratta dunque di una presa d'atto: gli automobilisti italiani sono indisciplinati, stupidi, supponenti, innamorati della loro auto e più è veloce più si sentono granduomini, per cui non c'è nulla di strano a favorirli nelle loro miserie: auto e calcio.

Che Rottura 09.12.09 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

U mazzo a tarallo...
http://www.repubblica.it/2006/a/rubriche/piccolaitalia/carlucci-guinness/carlucci-guinness.html

gennaro fu 09.12.09 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Papa: 'Tv e giornali amplificano il male''
---------------------
Fra un pò passa ad internet..stessa tecnica di 1816..

mark kaps Commentatore certificato 09.12.09 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Spunta il Sole all'alba, per merito del Buon infaticabile gennaro esposito

(mi fermo al suo Caffe', Zona Vomero.. volentieri..gennaro serve spesso la migliore qualita'.e prezzi buoni.)

Una tecnica nel pubblicare (inserire) i commenti, del tutto PROGRESSISTA..ottimo...!!!

Commenti od Interventi che virtual-spara RABBIOSAMENTE a CHILI..alcuni molto buoni tra i quali ne estraggo uno (in parte)sul VOTO

VOTO DI SCAMBIO:

Quasi tutti i politici meridionali di un certo rilievo hanno contatti con i referenti del territorio che li esprime.
Se per caso finiscono in parlamento lo devono anche a questo.
Sarebbe da ingenui pensare che un politico non abbia contatti col malaffare.
Non sopravviverebbe un giorno.
Se il contatto è continuativo allora si concretizza il sostegno esterno all'associazione mafiosa.

**Solitamente i contatti sono tenuti da pizzini**

SCAMBIO DI VOTI:

Prevede voti in cambio di provvedimenti a favore del clan.
Dal favore carcerario a quello della legge ad carceram, con l'attenuazione NEI FATTI del carcere duro.
Solitamente il politico dice di combattere la mafia in realtà avversa una delle fazioni con una campagna di arresti.
E di solito, da amministratore, ha contenziosi con le aziende legali in mano a prestanome per l'alibi...

****

Ottimo, mi ripeto gennaro, la tua necessaria spiegazione

Ed aggiungo:

Se il capitale intellettuale investito in TRAFFICI del genere, fosse invece investito nel PULIRE tante parti del Paese (Nord, Centro, Sud, Est, Ovest..giu' giu', sino in Nuova Zelanda..evitare di stigmatizzare una delle tante facce del problema, suggerirei..ndr), il Paese si rimetterebbe in moviemento nella giusta DIREZIONE, in tempi ragionevoli

Bravo gennaro....!!!!


http://www.antimafiaduemila.com/content/view/22756/

Proc. Dell'Utri: i fratelli Graviano e Cosimo Lo Nigro in diretta su Radio Radicale

Venerdì 11 dicembre dalle ore 9,00 Radio Radicale trasmetterà in diretta l'udienza del processo Dell'Utri nella quale verranno sentiti Giuseppe e Filippo Graviano ed anche Cosimo Lo Nigro.

E' possibile ascoltare via radio la diretta (per le frequenze di Radio Radicale: http://www.radioradicale.it/frequenze), altrimenti è possibile ascoltare l'udienza direttamente dal sito: http://www.radioradicale.it/dirette

Info: radioradicale.it

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 09.12.09 16:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

STANOTTE HO FATTO UN SOGNO:
HO SOGNATO LA PADANIA.
COME ERA?
ERA UN SATELLITE ARTIFICIALE DELLA TERRA ABBASTANZA GRANDE PER FARCI ABITARE TUTTI I PADANI MA LA COSA PIU' BELLA ERA LA SUA LONTANANZA DALL'ITALIA, I DISCENDENTI DEI POLLI AVEVANO FINALMENTE CIO' CHE SOGNAVANO DA VENTI ANNI ED ANCHE NOI ITALIANI PERCHE' NON LI AVEVAMO PIU' TRA LE BALLE!

IN ITALIA NON C'ERANO PIU' QUEGLI ODIOSI RAZZISTI ED ERA FINALMENTE TORNATO UN PAESE NORMALE E MULTICULTURALE AMATO DA TUTTO IL MONDO.

THE SPIRIT OF THE EARTH Commentatore certificato 09.12.09 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Furto del TFR in finanziaria !!!!

azz.
non bastavano più le loro ruberie
dovevano andare a ripescare pure quelle fatte da PADOA SCHIOPPA

chissà perchè in quella occasione Repubblica non mise la notizia in 1° pagina.......


Antonello B., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Nella guerra nulla c'è di vero, tutto è falso, tranne le distruzioni e lo sterminio di esseri umani!

sancho . Commentatore certificato 09.12.09 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Lavoratori dipendenti! Vi stanno rubando il TFR.

antonio d.
-----------------------------------------

Lo restituiranno.
Come lo restituiranno?
Abbiamo alcune possibilità:

1) Aumento di tasse

2) Tagli sulle spese (che non sarebbe male tagliare le spese... il guaio è che per questo governo, giustizia, forze dell'ordine, sanità, pensioni... sono tutte spese da tagliare.
Le spese inutili, no. Quelle non si toccano. E nemmeno certi privilegi)

3) A debito (significa che tra non molto avremo 3 miliardi di euro di debito pubblico in piu'.
Cosa vuoi che siano 3 miliardi di debito pubblico in piu'?

Insomma, da qualche parte dovranno tirarli fuori quei soldi.
Voi pensatela come volete. A me viene da pensare che comunque e dovunque li prendano... è sempre la mia tasca ad essere frugata:

- Frugata direttamente (con il prelievo diretto di soldi)

- Frugata indirettamente (tagliando su qualche servizio essenziale)

-Frugata per il futuro (a debito, da accollare sulle generazioni che verranno, tanto non sono ancora nate, che ce frega?)

vito. farina Commentatore certificato 09.12.09 15:58| 
 |
Rispondi al commento

MEDIASET S.P.A

Max Oggi: 5,30
Max Anno: 5,42 - 03/12/09
Min Oggi: 5,19
Min Anno: 2,91765 - 12/03/09
Chiusura Precedente: 5,25
Pr riferim.: 5,25 - 08/12/09 17.40.00
Pr Ufficiale: 5,28067 - 08/12/09 17.40.00
Apertura Odierna: 5,285
Performance 1 Mese %: +14,93
Performance 6 Mesi %: +26,89
Performance 1 Anno %: +29,28


mi ricordo quando scherzando, discutevamo sui minimi di Marzo, se' scalarla, con una sottoscrizione tra di Noi,per scipparla al nano...

sarebbe stata un'ottima idea...due piccioni con una fava...e intendo il legume...


Max Anno: 5,42 - 03/12/09

Min Anno: 2,91765 - 12/03/09

ENZO D., BARI Commentatore certificato 09.12.09 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo il no berlusconi day che si fa?

Molti se lo domandano, ma credo ormai urgente fare lo SCIOPERO GENERALE.

Anche l'ultimo sindacato rimasto (la CGIL) sarà ben d'accordo dopo lo scippo del TFR per far quadrare FINTAMENTE i conti pubblici rinviando solamente il problema.

Direi che 48 ore di sciopero totale per ora è solamente l'aperitivo, un anticipo per la battaglia per mandare a casa la mafia. parlamentare.

LO SCIOPERO IN PRIMO LUOGO é E SARA' politico!!!

Anton Tchutcerthaler (maia bassa) Commentatore certificato 09.12.09 15:52| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I NUOVI SERVI DELLA GLEBA.

Servo,sono servo perchè servo,appunto!

Servo,perchè senza di me non se becca una lira(o euro)!!!

I servi servono!

Senza i servi non esisterebbe nulla!

Se i servi non spendono il mercato implode!

Ragionateci!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Forza che a natale il rosso è di moda,"Rosso Lavandino"!

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 09.12.09 15:51| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Autocritica del Papa: 'Tv e giornali amplificano il male''

Tiziana d 09.12.09 15:50| 
 |
Rispondi al commento

La Cina?

La Cina potrebbe diventare davvero la più grande potenza industriale, ma non può! Detiene un pacchetto enorme di carta stampata e titoli americani che mai potrà incassare se non propinandola ai paesi più poveri o, in alternativa, scambiandola con lingotti d'oro taroccati al tungsteno!
Non può neppure alzare molto la voce, altrimenti gli giunge subito un altro messaggio in scala ricther!

sancho . Commentatore certificato 09.12.09 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Le Azioni del FTSE MIB con Maggiore Performance dal 30/12/2008

Nome Valore Var %

Cir 1,698 +132,92
Fiat 10,25 +123,31
Saipem 22,42 +89,68
Tenaris 13,24 +83,41
Parmalat 1,928 +69,12
Pirelli E C 0,4225 +60,65
Autogrill Spa 8,38 +56,05
Campari 7,29 +51,88
Unicredit 2,2775 +47,09
Mediolanum 4,4025 +45,30

questa tabella ha un valore relativo,ma chi è completamente all'oscuro della Finanza puo' servire...

http://www.borsaitaliana.it/borsa/home-page/tutti-i-rialzi-e-ribassi.html

ENZO D., BARI Commentatore certificato 09.12.09 15:44| 
 |
Rispondi al commento

La politica italiana è bella come il vetro murano

Thea L. Commentatore certificato 09.12.09 15:38| 
 |
Rispondi al commento

mentre Noi ci aveleniamo....

i nostri dipendenti,portano a casa 23.000 euro mensili...

allo scadere dei 31 mesi di legislatura portano a casa 3.000 euro di pensione mensile...

in questi 3 anni di NOSTRO VELENO sul blog... Report..Annozero...

i NOSTRI DIPENDENTI SI SONO PORTATI A CASA 800.000 EURO in CONTANTI SALUTI...+ BENEFIT

BUON NATALE e FELICE ANNO NUOVO..


p.s


poi faremo i conti a scrittori...comici...giornalisti...im-prenditori...sindacalisti....vaticano e letamai vari.....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 09.12.09 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sto facendo l'albero le lampadine sono made in china e puzzano, la palline sono made in china e puzzano, ho praticamente cercato in tutti i negozi grande distribuzione compresa non c'è nulla di made in italy o almeno made in prc (sempre meglio del made in china)... è un'invasione! dove sono i finanzieri? hanno fatto cartello i negozianti? dov'è finita la mia libertà di scelta e diboicottaggio?

NO MADE IN CHINA

che vita! () Commentatore certificato 09.12.09 15:30| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora che la Lega ha diminuito la produzione a causa della crisi, dell'assenza di ammortizzatori sociali e di regole per cui gli istituti finanziari devono dare credito alle aziende che hanno investito in tecnologia e che hanno sempre creato occupazione e ricchezza, non sa più che farsene degli extracomunitari nelle fabbriche. L'usa e getta è più pratico, e i capri espiatori abbondano nei giardini degli stolti. Però nei cantieri edili del nord fanno ancora comodo. Di verde avete solo il vomito che provocano le vostre idee.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 15:26| 
 |
Rispondi al commento


Ansa: "Milano, il boss Fidanzati non risponde al Gip"

Il compaesano: "Eroe!"

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

possiamo fare il punto della situazione del blog?????...qualcuno mi aiuta????....

siamo solo dei topi in gabbia,che servono all'esperimento di Beppe????...

siamo solo un contenitore di notizie da VENDERE o dovevamo diventare un PARTITO NAZIONALE???..

vorrei capire il NOSTRO SIGNIFICATO sul blog,oltre alla piacevole conversazione personale,visto la gestione sempre piu' DITTATORIALE del blog, che si è andata delineando in questi anni...

Beppe ormai sempre piu' assente e lontano...sono lontanissimi i tempi dei V Day...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 09.12.09 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Papa: ''Tv e giornali amplificano il male''.

Bene. E visto che sono quasi tutti del sig. B. e vista la sua vicinanza al nanopedofilomafiosoassassinopiduista perchè non glie lo fai notare a lui?

alessandra io, roma Commentatore certificato 09.12.09 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sa Pietro ha le chiavi del paradiso e mangano le chiavi della villa di arcore!

Cari leghisti, la vostra nuova chiesa può avere anche un papa a vostra immagine e somiglianza!

IL vostro papa è il successore di mangano! perché c'è un successore di mangano, vero furbacchioni?:)

sancho . Commentatore certificato 09.12.09 15:17| 
 |
Rispondi al commento

vorrei chiedere ai campani, dopo il servizio di striscia di ieri : ma che acqua usate per innaffiare i vostri campi ?

Costantina Vannini Commentatore certificato 09.12.09 15:17| 
 |
Rispondi al commento

TOKYO - In linea con la lotta agli sprechi di denaro pubblico, il governo nipponico ha deciso di stringere i cordoni della borsa anche ai parlamentari in trasferta ufficiale all'estero. I politici dovranno dire addio alla prima classe in aereo.

--------------------------------------------

di pietrooooooooo!!!!!!!

beppeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!

pronto ? pronto ?....spiacente ...segreteria telefonica.

arrapatio vulgaris 09.12.09 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto: ma com'era brutta la Brambilla ieri sera a Ballarò.

E allora?
Non siete voi a dire sempre che è uno scandalo che vengano proposte in televisione sempre scosciate, ultrafig... e che questo è un attentato alla dignità della donna?

Se una donna si presenta senza trucco, con tutte le sue rughe, avete da ridire?

Un po' di coerenza, suvvia.

E si badi a quello che fa, piuttosto che all'aspetto fisico.

Lei e la sua vice hanno fatto parecchio, per il turismo, per gli animali.

Quanto basta per farle apprezzare, anche se non sono Belen Rodriguez (puttanona come poche).

Che Rottura 09.12.09 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi razzisti della lega hanno davvero oltrepassato ogni limite di decenza oltre che di razionalità
ora si permettono di dare ordini anche ai rappresentanti del clero che secondo loro non dovrebbero aprirsi ai rappresentanti di altre religioni

Li avete sentiti? i "nostri santi" dicono! come se ci fossero anche i santi padani!!!!!!!

leghisti smettetela di farvi di allucinogeni!!!!

THE SPIRIT OF THE EARTH Commentatore certificato 09.12.09 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Casini e il 'no' al PdL: "Mai noi insieme alla Lega Nord"

ciumbia, questi nessuno in via di estinzione, ... siamo felici noi di non aver bestie politiche antiitaliane in seno!!!

Costantina Vannini Commentatore certificato 09.12.09 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Aquila - Ricostruzione e repressione nel capoluogo terremotato

da amisnet.org

Sono muratori, operai, manovali e carpentieri. Centinaia di lavoratori, giunti a L’Aquila per lavorare alla ricostruzione, costretti a dormire per le strade della citta’ e a mangiare alle mense Caritas.

“Questa citta’ e’ diventata il bersaglio dell’Italia” ha spiegato Gamal Bouchaib, presidente alla consulta degli stranieri del Comune de L’Aquila. “Le agenzie di lavoro nazionali dicono a chi e’ in cerca di lavoro di andare a L’Aquila, assicurandogli che qui si trova da lavorare per i prossimi dieci anni. Ma non si tiene in considerazione la carenza di alloggi, che non ci sono neanche per gli aquilani”. L’autoparco comunale de L’Aquila, ha raccontato Gamal, e’ stato per giorni abitato da migranti, fino a quando un’ala del parcheggio e’ crollata sotto le scosse che ancora fanno tremare la regione. Fortunatamente non c’e’ stato nessun ferito, ma le circa sessanta persone che dormivano li’ sono stati allontanate dalla polizia e diffidate dal questore dall’entrare nel territorio aquilano per tre anni per “motivi di sicurezza pubblica”.

Ogni giorno a L’Aquila giungono persone in cerca di lavoro. Trentacinque di loro, migranti che il lavoro lo hanno gia’ trovato, sono stati accolti temporaneamente dalla Caritas di Pizzoli, ma il sindaco di questo paese ha gia’ dato l’ultimatum: se ne dovranno andare entro il 22 novembre. Dopo quella data non sapranno dove dormire. “La cosa piu’ assurda e’ che queste persone lavorano alla ricostruzione. Il Comune dovrebbe occuparsi di loro, invece di vedere solo gli appalti di milioni di euro. Le istituzioni non si stanno curando delle fasce deboli della popolazione, e pensano di ricostruire con la repressione”.

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 09.12.09 14:57| 
 |
Rispondi al commento

CHI HA PAURA DEI PROCESSI, HA LA COSCIENZA SPORCA!
alberto ferrari

alberto ferrari 09.12.09 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Egregi signori,

il nostro sistema politico è come una partita di pallone truccata.
Le due squadre giocano ma rispettano il risultato pattuito cioè lo 0 a 0. L'arbitro e i guardalinee fanno finta di non capire ma anche loro sono coinvolti nel gioco delle scommesse.

Il pubblico, per la maggior parte è ignaro di tutto e paga regolarmente il biglietto ed inoltre si danna l'anima per un rigore non dato oppure fallito.

Alcuni sono nel giro delle scommesse e sono degli assatanati sostenitori del non gioco e della combine.

Pochi altri sono dentro lo stadio ma guardano impassibili ormai sopraffatti dalla monotonia del vivere quotidiano.

Si accettano scommesse!!!!!!!!!!

stevemax stevemax Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 14:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento


GOOD NEWS

Sembra che lo scudo fiscale non possa più mantenere l'anonimato.

http://www.giornalettismo.com/archives/43810/sorpresa-lo-scudo-fiscale-non-tutela-piu-l’anonimato/

Forse è il regalo di Natale che non ci aspettavamo.
A 6 giorni dalla chiusura dei cancelli salta fuori che lo scudo fiscale non è più anonimo grazie all'attenzione richiamata da lavoce.info, dagli europarlamentari Idv, e dall'europarlamentare Pd Vittorio Prodi presso la comunità europea ...
Ci credo poco ma potrebbe diventare la più grande operazione anti-mafia di tutti i governi Berlusconi, per giunta totalmente involontaria.
Vi immaginate se in questi due mesi è stato scudato il tesoro della cosca di Brancaccio?
Venerdì i Graviano avrebbero qualcosa da (ri)dire ... :D

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 14:54| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

qualcuno sa cosa è andato a fare in Panama il ns. premier?
secondo me visto come va il processo Spatuzza non torna più
Magari

lucia vincenzi, malalbergo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 14:54| 
 |
Rispondi al commento

tettamanzi : non diamo troppa rilevanza a questo prete Continuerà come prima a sostenere rom e clandestini nel nome dell'accoglienza. Da chiedergli quanti clandestini e rom ha accolto la Curia nelle sue case. La Curia milanese ha un forte patrimonio immobiliare che non è stato mai utilizzato per l'accoglienza

Costantina Vannini Commentatore certificato 09.12.09 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fini insieme a quell'accozzaglia di fumatori rossi e buonisti , dopo la cittadiananza facile il prossimo passo e' : l'espulsione degli italiani

Costantina Vannini Commentatore certificato 09.12.09 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Exit, quersta sera, Castelli , non lo voglio vedere. Relax. Film.

cesare beccaria Commentatore certificato 09.12.09 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre gli italiani sono dilaniati dalla criminale sottrazione delle risorse economiche del Paese in favore degli immigrati, parlare di cittadinanza facile suona come una beffa vergognosa. Fuori Fini dal Pdl, fuori i sinistroidi buonisti, fuori l'islam dall'Europa e se qualcuno vuole parlare di islam italiano, se ne vada anch'egli dall'Italia perchè questo Paese è e resterà ad ogni costo degli italiani.

Costantina Vannini Commentatore certificato 09.12.09 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Pd all'attacco Il Pd definisce "gravissimo" il tentativo di rinvio della nuova legge sulla cittadinanza degli immigrati.


dite al pd che ai Cittadini Italiani interessano ben altri problemi che non la cittadinanza agli extra. evidentemente al pd servono nuovi elettori, visto che noi Italiani non gli daremo mai più uno straccio di voto. sono impresentabili

Costantina Vannini Commentatore certificato 09.12.09 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti...ho visto questo articolo e volevo segnalarvelo...sono un pò arrabbiato al merito cmq ecco l'articolo:
Editoria, Tremonti si impegna a rifinanziare testate politiche storiche

(Teleborsa) - Roma, 9 dic - Il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti si impegna con i quotidiani politici assicurando che verranno ripristanati i tagli all'editoria disposti con la Finanziaria.

Intervenendo al telefono nel corso di una riunione fra il presidente della Camera, Gianfranco Fini, e i direttori di alcuni giornali a rischio, Tremonti ha rassicurato i dirigenti dei giornali dicendo che entro gennaio il Governo emanerà un nuovo decreto per ripristinare il cosiddetto "diritto soggettivo" ai fondi pubblici per l'editoria, ma con un nuovo regolamento che garantirà trasparenza.

Tremonti ha annunciato un intervento mirato con l'obiettivo di salvaguardare le testate storiche e politiche che sono un patrimonio storico, politico e culturale.

da http://finanza.repubblica.it/News_Dettaglio.aspx?del=20091209&fonte=TLB&codnews=674
Ciao ciao

Anto Coniglio, Pistoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Questa roba che ho recuperato e' vera? Perche' se lo fosse il solare sarebbe di fatto solo una gran fregatura... :( Per quanto riguarda il fotovoltaioco vorrei aggiugere una chicca che pochi conoscono, per realizzare una cella fotovoltaica occorre tanta energia che per esseer restituita la cella necessita di 15 anni di funzionamento, calcolato l'irraggiamento medio del territorio nazionale, 3,8 h/1000W/mq. (l'energia che usiamo per produrle naturalmente è da fonte fossile) Pertando quando realizziamo un impianto fotovoltaico abbiamo emissioni didi CO2 garantite per 15 anni, dopo quando l'energia sarebbe effettivamente pulita, si calcola che il70% sia dismesso, questo perchè gli inverter sono soggitti a guastarsi a causa delle scariche atmosferiche, la bassa produzione degli impianti per molti non giustifica la spesa per un nuovo inverter. Se gli ambientalisti fossero veramente tali, toccherebbe a loro la battaglia per il nucleare

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Toto Cuffaro
Raffaele Lombardo
Anna Finocchiaro
Angelino Alfano
Enzo Bianco
Sergio D'antoni
Enrico La Loggia
Leoluca Orlando
Stefania Prestigiacomo
Renato Schifani
Ignazio La Russa

Non sono un po' troppi i politici siciliani a livello nazionale?
Che dire della Corte Costituzionale dove su 15 componenti 9 sono campani?

vito. farina Commentatore certificato 09.12.09 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lavoratori dipendenti! Vi stanno rubando il TFR.
Fate un casino, anche ai sindacati che vi rappresentano.

antonio d., carrara Commentatore certificato 09.12.09 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Gli elettori dello PsicoNano non sarebbero piu onesti se ammettessero i motivi che stanno dietro il sostegno a questo Governo?

Proviamo:

1/ Non paghiamo le tasse.

2/ Non andiamo in galera (processo breve)

3/ Possiamo correre con i nostri SUV per le strade,tanto le forze dell-ordine sono appiedate perche non hanno la benzina per girare e fare dei controlli.

4/ Rientro dei capitali dall-estero (per elettori ricchi) esentasse(?).

5/ Non paghiamo tasse di successione e donazione.

La lista puo continuare....basta essere onesti e sinceri.

Su...sforzatevi.

IL GENERALE () Commentatore certificato 09.12.09 14:42| 
 |
Rispondi al commento

TOH,IN FRANCIA STANNO ORGANIZZANDO IL NOSARKOSYDAY!
PER UNA VOLTA SONO GLI ALTRI A VENIRCI DIETRO!
VIVA BEPPE CHE HA "INVENTATO" QUESTA COSA.
POI PURTROPPO SI E' FERMATO! :(

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 09.12.09 14:41| 
 |
Rispondi al commento

criminalità"
, Alfano bacchetta i magistrati
"Lavorate e non andate in televisione"
I parlamentari invece?
Non lavorano, non vanno in Parlamento , ma soltanto in TV a sproloquiare e fingere di liticagre.
Alfano , dillo al tuo padrone di lavorare e di non andare aputtane

cesare beccaria Commentatore certificato 09.12.09 14:41| 
 |
Rispondi al commento

MARPIONNE D'AMERICA STA CAMBIANDO LA SUA CARTA D’IDENTITÀ E QUELLA DELLA FIAT -

SE FOSSE STATO PER LUI, AVREBBE CHIUSO TUTTI GLI STABILIMENTI (COMPRESO MIRAFIORI) -

IL MERCATO MONDIALE AUTO VERSO IL CRAC! MENO 20% IN OGNUNO DEI PROSSIMI DUE ANNI -

DRAGHI VEDE NERO: “NEI PROSSIMI 5 ANNI SCADRÀ UNA QUANTITÀ IMMENSA DI TITOLI, COMINCIANDO DA 4 MILA MILIARDI DI OBBLIGAZIONI DI BASSA QUALITÀ.
RISANATEVI SUBITO" -

http://www.dagospia.com/rubrica-4/business/articolo-11509.htm

leggete Dagospia e capirete l'Itaglia..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 09.12.09 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché il leghisti continuano a rompere i coglioni alla Chiesa?


Fatevi una chiesa per cazzi vostri e per primo comandamento metteteci pure di succhiare il cazzo ai mafiosi tutte le mattine appena svegli! Una bella chiesa in nome del dio po! Fatevi la vostra bella religione con pincipi e comandamenti mobili a seconda degli umori di bossi, calderoli e compagnia bella!
Potete farlo, non ve lo impedisce nessuno! Fatevi i vostri sant,i ed in testa, magari, ci mettete mangano. Chi ve lo impedisce? Tutt'ora c'è libertà di culto! Ed il vostro culto ha molte chances di successo per il prossimo futuro.


sancho . Commentatore certificato 09.12.09 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Indubbiamente l'arrivo degli extracomunitari ha contribuito ad accrescere il lavoro dei tribunali.

Oltre alle cause che si trascinano da decenni, adesso devono far fronte anche alle innumerevoli cause di sfratto per morosità a carico di extracomunitari o comunitari assai poco raccomandabili, promosse da buonisti che avevano recepito il messaggio dell'integrazione, e hanno ben visto come l'integrazione si risolvesse nel NON PAGARE NULLA.

Dire che "ben gli sta", è dire poco.

Fidarsi è bene, dice un proverbio, ma non fidarsi è meglio.

E questi lo sperimentano sulla loro pelle, ma anche tutti noi, perchè i tempi che tutti questi processi richiedono, tolgono spazio a cose più importanti.

Che Rottura 09.12.09 14:36| 
 |
Rispondi al commento


Il Pdl replica a Ucchielli:
"Disperati voi, che senza
Udc rischiate di perdere"
Ucchielli, segretario regionle PD.Ex senatore, ex presidente provincia di Pesaro, ex PCI, non andrà mai in pensione, mai.

cesare beccaria Commentatore certificato 09.12.09 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Mehmet Ali Agca, 51 anni, l’attentatore di Giovanni Paolo II, sarà presto libero, “italiano” e miliardario. Dopo aver scontato la pena di 28 anni, a gennaio il turco uscirà dal carcere di Ankara e sbarcherà nel Belpaese dove potrebbe vivere da gran signore grazie ai proventi delle interviste che rilascerà dietro lauto compenso.

Costantina Vannini Commentatore certificato 09.12.09 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'unico elemento concreto di questo governo è salvare berlusconi dal processo,
se questo non è scandaloso, che cosa allora lo è?

cesare beccaria Commentatore certificato 09.12.09 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono altre parole per definire gli ultimissimi risultati dei sondaggi in vista delle elezioni regionali della prossima primavera

Le rilevazioni del 3 dicembre segnano un balzo notevole della Lega Nord, sia in Padania sia nelle zone rosse d'Italia, che sottrae consensi al Popolo della Libertà. Colpo di scena in Veneto. Dove il movimento guidato da Umberto Bossi è nettamente il primo partito con il 32%, un incremento dell'1,5% rispetto al dato di fine ottobre (alle Europee dello scorso giugno aveva ottenuto il 28,4%). Ed è il Pdl a subire il calo maggiore, crollando al 23% (meno 3 in un mese) paragonato al 29,3% delle consultazioni per l'Europarlamento.


Il Carroccio mette le ali anche in Lombardia e si avvicina al Popolo della Libertà con il 26,5 contro il 28. Alle Europee la Lega si era fermata al 22,7% e il partito del premier aveva raggiunto addirittura il 33,9. Anche in Piemonte crescono i padani. La percentuale stimata è pari al 18,5% contro il 15,7 delle elezioni di giugno. Tracollo del Popolo della Libertà dal 32,4 al 26%. Più contenuto l'aumento leghista in Liguria, dove il sondaggio di GPG assegna al movimento del Senatùr l'11,5% rispetto al 9,9 dell'ultima tornata elettorale. Anche qui Pdl è in discesa (27,5% contro il 34,4).

Notevole l'ascesa del Carroccio soprattutto al di fuori delle sue aree tradizionali. In Emilia Romagna la Lega mette a segno un vero e proprio balzo e raggiunge il 14,5% rispetto all'11,1 ottenuto alle Europee. Pdl in caduta libera dal 27,4 al 23%. Ma è clamoroso il dato della Toscana, dove i padani vengono accreditati addirittura del 7,5% rispetto al 4,3. Perde più di cinque punti il Popolo della Libertà. Lega in crescita anche in Umbria: 6% contro il 3,6, quasi il doppio. Ma sono le Marche a registrare il dato più sorprendente. Il Carroccio raggiunge nei sondaggi il 9% rispetto al 5,5 delle elezioni europee. Un incremento notevole messo a segno ai danni dell'alleato Forza Italia-An (29% contro il 35,2).

Costantina Vannini Commentatore certificato 09.12.09 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Il male è monotono, banale e prevedibile, sempre uguale a se stesso, eppure gli uomini di questo tempo,come non mai, lo trovano interessante e pittoresco!:)


qualcuno lo ha detto, forse

sancho . Commentatore certificato 09.12.09 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo leghista fa quadrato attorno ai suoi colonnelli e rincara la dose contro il cardinale Dionigi Tettamanzi: «Certo che è comunista. Anzi, comunista è dir poco». I tentativi del capogruppo milanese Matteo Salvini di rimediare agli attacchi sferzati da Castelli e Calderoli verso l’arcivescovo milanese finiscono nel vuoto. «Gli porterò un panettone in segno di amicizia» aveva parato il colpo Salvini, diplomatico. Ma i militanti insorgono: «Panettone? A Tettamanzi andrebbe regalato solo un bel gruppetto di rom. Che se li porti a casa sua».


Opinioni colorite quanto volete ma sincere e soprattutto provenienti da persone "normali", quelle per cui rom e musulmani sono vicini di casa, non entità astratte invisibili come vorrebbero buonisti rossi sinistri chic

Costantina Vannini Commentatore certificato 09.12.09 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MILANO - Tra gli italiani rimasti, uno di cognome fa Corea e l’altra è la moglie di Abtellatif. Egizia­no, Abtellatif nel 1986 diede fuoco agli abbaini popolati da clandestini, che infatti sloggia­rono, alcuni dei quali con qual­che ustione. Poi Abdellatif av­viò la ricostruzione e si creò, raccontano mettendo a tacere i contrari a suon di minacce e sfuriate nelle assemblee di con­dominio, un attico abusivo a due piani. Travi, finestroni, piante che si arrampicano, mu­retti a vista. Per tutte queste cose è stato indagato, arrestato e condan­nato a sei anni di prigione. Pe­rò la moglie continua ad abita­re lassù (ha usufruito di qual­che condono?). Del resto pare che in casa la regola sia di fre­garsene degli altri. Difatti la si­gnora, nelle spese condominia­li, ha un debito, lasciato pasco­lare e ingrassare negli anni, di 20.546,74 euro. Cosa volete che sia: tutto il palazzo, il civi­co 10 di via Crespi, una piccola traversa del primo tratto di via­le Monza, ha arretrati per 132 mila euro, dei quali 25 mila sol­tanto per l’acqua (i numeri so­no contenuti nei rendiconti in­viati a Comune e Prefettura).

In dieci dei 48 appartamen­ti abitano italia­ni. Gli altri sono di proprietà di egiziani (17), ci­nesi (4), cingalesi (4), filippini (1) e sudamericani vari (12).


«Il crollo dei prezzi»
Sulle scale un estintore fuo­ri posto, nessuno scarabocchio sui muri, musica marocchina, infinita biancheria a stendere, la rastrelliera per le biciclette, cinesi di corsa sugli alti tacchi «non capile italiano». Nemme­no i più informati raccontano di grossi giri di droga, coltella­te, risse.

In via Crespi 10 non si trema per la sicurezza eppure gli ita­liani se ne sono andati.

Passa Alì, muratore, clandestino. Pas­sa Jama, cingalese, aiuto-ban­carella al mercato, clandesti­no. Fuori passano i vigili, stan­gano sui divieti di sosta.

Costantina Vannini Commentatore certificato 09.12.09 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Ora hanno messo le mani anche sulle nostre liquidazioni parcheggiate all'INPS.....prese e inserite nella finanziaria per far fronte alle spese correnti..........prima erano in azienda e quantomeno finanziavamo le aziende in cui lavoravamo....ora dobbiamo finanziare uno Stato in bancarotta; se dovessi perdere la liquidazione giuro che non me ne starò con le mani in mano.....
italiani svegliamoci....!!!!!!!!

Roberto Galimberti 09.12.09 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I berluschini sono come polli di batteria e gli altri come piantine di serra!
E' di Uomini e di Donne che c'è penuria!


Non c'è speranza, se le piantine pensano già di essere perfette e non aspirano a riprendersi la loro natura umana!

sancho . Commentatore certificato 09.12.09 14:15| 
 |
Rispondi al commento

OK il ministro Alfano dice di fare al più presto terra bruciata alla mafia - Siamo tutti d'accordo comincia ad arrestare il tuo padrone!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 09.12.09 14:05| 
 |
Rispondi al commento

@che rottura

Vedo che non sei convinta/o della grande truffa del "TOSA & CROLL" made in Borsa Italiana.it

Mi chiedevi dei dividendi?

Ora Stm e Tiscali quali dividendoi hanno dato?
Vogliamo dire ZERO (3 cent ora STM).

Gli altri hanno dato qualcosa.
Ma allora mi chiedo.
Tu dai un certo capitale per avere il 2% di dividendo annuo e farti bruciare il 60/70% in nove anni?

Non riesco a vedere l'affare...
E' questo che avevano promesso in sede di IPO?
Io non credo proprio ...altrimenti se li tenevano le banche i titoli da collocare.
E comunque nessuno investirebbe in azioni. Al di là dei collocamenti.

Mi sa che l'Industria Italiana ha un problema di incapacità manageriale discretamente diffusa.
Questa potrebbe essere una spiegazione.
Ma com'è allora che sti manager passano da una società quotata all'altra e non finiscono MAI disoccupati?
Secondo me questa è un'altra ..bella domanda.
Saluti

Alex Malpietro () Commentatore certificato 09.12.09 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, in genere concordo pienamente su quel che pubblichi. Oggi, però, un rilievo lo muovo: il ponte sullo stretto. Non concordo che sia un'opera inutile. Che vive in Sicilia è strettamente penalizzato per la mancanza del ponte. Noi paghiamo le merci più care rispetto ad altre regioni soltanto perchè i camion per attraversare 3 km di mare pagano centinaia di euro. Quando noi desideriamo uscire dall'Isola paghiamo un pedaggio (e lo pagheremo anche col ponte) ma sappaimo già di doverci sorbire in media un'ora di fila all'imbarco. Non parliamo poi dei mesi estivi, quando la fila non è di un'ora ma di due o tre, sotto 40° e più gradi di solleone. Lo stesso dicasi al rientro. Noi non abbiamo l'alta velocità: si ferma a Reggio Calabria. E quando arrivi puntuale a Villa San Giovanni, contento che una volta tanto il trasporto ferroviario abbia funzionato, ti cadono le palle a terra allorquando leggi che per traversare devi attendere 1 o 2 ore perchè il traghetto non c'è, non è pronto o attend eun treno in arrivo. No mi spiace il POnte per questo angolo sperduto di mondo serve come il pane agli affamati.

santino scarcella 09.12.09 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Ennesimo equivoco con tanto successo negli umani di questo tempo disgraziato


L'ideologia è una prigione del pensiero, non è il pensiero!
Difatti, lo rinchiude tra rigide sbarre, fino a far si che anche ciò che è palese ed evidente viene piegato alla tirannia dell'ideologia!

sancho . Commentatore certificato 09.12.09 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.espertone.net/

James Hetfield, Bari Commentatore certificato 09.12.09 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Piermaria Montenegro (e.d.) 09/12/09 11/47

Impara a scriverti con il tuo vero nome.
Coglione.


http://www.casaleggio.it/davide_casaleggio/index.php

Il ruffiano 09.12.09 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La mafia è già in ginocchio: i leader storici di Cosa Nostra sono decaduti e sono in carcere, in 41 bis. Poichè è in ginocchio, il nostro obiettivo è stenderla a terra e liberarci della mafia al più presto possibile". Ad affermarlo è il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, nel corso della conferenza stampa con il collega dell'Interno, Roberto Maroni, e i vertici del Pdl al Senato
----------------------------------------

Cosa significa?
Significa che il prossimo passo sarà quello di abolire il reato di associazione mafiosa, passando per l'abolizione del reato di concorso esterno!
La mafia sarà eliminata, perché il reato non sussiste!:)
E se non riuscirà questo governo, sarà il prossimo!

sancho . Commentatore certificato 09.12.09 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un gruppo di condomini stranieri non pagano le spese : sono fuori di 132.000 euro, tanto sanno che possono contare sul buonismo e sui sinistri

praticamente a quei pochi italliani rimasti nel palazzo gli han tagliato i viveri.

secondo voi gli italiani con valore dell'appartamento dimezzato tifano per la lega o per tettamanti e sinistra ? ?

antonino catricala' Commentatore certificato 09.12.09 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La lettura che fa Genchi su Spatuzza è molto inquietante, oltre che molto realistica!

sancho . Commentatore certificato 09.12.09 13:34| 
 |
Rispondi al commento

La finanza creativa è quella che ti prende il tfr, sudato e lavorato, senza nemmeno bruciarti il negozio.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 09.12.09 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Crisi, i parlamentari giapponesi
rinunciano alla prima classe
La decisione del governo nipponico contro gli sprechi di denaro pubblico

TOKYO - In linea con la lotta agli sprechi di denaro pubblico, il governo nipponico ha deciso di stringere i cordoni della borsa anche ai parlamentari in trasferta ufficiale all'estero.

I politici dovranno dire addio alla prima classe in aereo.

La misura, rivela il quotidiano Mainichi, è appena stata varata di comune accordo tra i rappresentanti dei tre partiti che compongono l'attuale maggioranza di governo (Democratici, Socialdemocratici e gli esponenti del Nuovo Partito del Popolo).

PROVVEDIMENTO - Promotore principale dell'iniziativa, intesa a dare l'esempio non solo ai cittadini ma anche a tutta la classe dirigente stipendiata dallo Stato, è Ichiro Ozawa, segretario e mente organizzativa del partito Democratico, premier mancato per un soffio a causa di uno scandalo di donazioni illecite.

Ozawa, riferisce il Mainichi, ha spiegato agli alleati che se il parlamento taglierà questo tipo di spese, sempre più funzionari delle istituzioni saranno persuasi a fare altrettanto.

Il provvedimento, che prevede anche tagli ad altri trattamenti di favore offerti all'estero dalle ambasciate - tra cui pranzi e spostamenti privati -, dovrebbe entrare in vigore entro la fine del mese, dopo essere stato presentato alla commissione parlamentare per i regolamenti e l'amministrazione.


09 dicembre 2009

quando ho visto l'articolo sul corriere,mi sono spaventato...pensavo fosse in Itaglia...

poi ho visto che era in Giappone...e mi sono ripreso...

è una cazzata tagliare la prima classe,ma è l'esempio dall'ALTO, che da' l'avvio al cambiamento ...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 09.12.09 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Il POST non fa una grinza : tutto giusto e tutto vero !

Ma allora, cosa fare ?

Una sola cosa che dico da anni :

Dimezziamo il numero dei Politici,
I loro privilegi, stipendi e vitalizi,
Rendiamo responsabili delle loro azioni e scelte!

Se poi vogliammo, nessuno eleggibile se :

condannato per qualisasi reate civile o penale che sia,
se altro familiare in 1° grado è già in carica nelle madesima Istituzione,
se lavora a qualsiasi titolo con un eletto o che ricopre una carica pubblica,
se ha interessi e rapporti di lavoro in essere con la Pubblica Amministrazione.

Solo una pulizia formale e sostanziale, imposta dal POPOLO SOVRANO può spazzare via I SERVI DELLA GLEBA !

Altro che Liste Civiche !!!!!!!!!!!


Onesti & Disonesti 09.12.09 13:15| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Greenpeace?

E' l'ONU in veste ambientalista:
parla di pace per preparare la guerra!

La co2 è un falso nemico che ci viene dato in pasto, per coprire le vere cause dei disastri climatici ed ambientali attuali e quelli in programma nel futuro prossimo!


sancho . Commentatore certificato 09.12.09 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Governo ladro anche quando non piove!:)


Non ci sono sbirri per difendere i soldi dei lavoratori? Solo per difendere quelli dei banchieri e degli usurai?
Se non ci sono, occorre che i lavoratori si facciano sbirri!

sancho . Commentatore certificato 09.12.09 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci siamo, personalmente non ho mai versato un eurocent di TFR e ho versato pochissima pensione preferendo sempre contratti atipici al tempo indeterminato, non mi sono mai fidato dei nostri politici, i soldi li ho sempre tenuti in tasca e li ho investiti a modo mio.
Adesso vivo fuori dall'italia e ho scelto il tempo indeterminato, con un ottimo stipendio, ferie, malattie e pensione.
Mi spiace per voi ma da me Berlusconi non rubera' nemmeno un centesimo bucato

farewell

vicolo stretto, europa Commentatore certificato 09.12.09 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Secondo quel che la procura sta ricostruendo Silvio Berlusconi sarebbe stato destinatario alla vigilia di Natale del 2005 di un «regalo» da parte di Raffaelli, numero uno di Rcs: un’intercettazione di una chiamata telefonica tra coloro che allora erano il segretario dei Ds Piero Fassino e l’amministratore delegato dell’Unipol Giovanni Consorte registrata nell’estate del 2005, quella della scalate bancarie e dei «furbetti del quartierino».
Non ha fine i difetti che scopriamo in quel mafioso rozzo di Berlusconi.

cesare beccaria Commentatore certificato 09.12.09 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN ALTRO SUCCESSO DEL GOVERNO NELLA LOTTA ALLA MAFIA:

SGOMINATA LA BANDA LARGA!

THE SPIRIT OF THE EARTH Commentatore certificato 09.12.09 12:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento

Servi della gleba, soggetti ai "signori".

Ci sono quelli che ambiscono a cariche pubbliche e a favoritismi, e dunque si inchinano al potere, e quelli che seguono pedestremente uno qualsiasi, purchè esprima ciò che più li disturba.

Non mi pare ci siano differenze: sempre servi sono.

Del potere, da una parte; delle ideologie a senso unico e delle smanie di protagonismo dall'altra.

Sono entrambi servi, ma se i primi alla fine qualcosa per sè ottengono, i secondi fanno sì che a ottenerlo siano altri.

Che Rottura 09.12.09 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Nelle Marche, il PD sta mendicando l'alleanza con Casini come il PDL, entrambi gli schieramenti da soli non vincono, Casini è l'arbitro.
Le Marche rosabianche.

cesare beccaria Commentatore certificato 09.12.09 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Centrali - Per il deposito delle scorie si sta studiando l’ipotesi di una località al Sud
Prima centrale nucleare al Nord
Il dossier porta alla Regione Veneto

http://www.corriere.it/cronache/09_dicembre_09/prima-centrale-nucleare-al-nord-il-dossier-porta-alla-regione-veneto-rizzo_6fa7e68a-e48a-11de-b76e-00144f02aabc.shtml

--------------------------------------------

Questi incoscienti stanno studiando dove costruire le centrali e dove mettere le scorie,
(c'è da credere che useranno i militari a guardia dei siti come hanno fatto cn la monnezza)un motivo in piu' x far cadere questo governo prima che trasformino il "Bel Paese " in un posto ad alto rischio.
Ma vi immaginate la mafia quanti ricatti ed estorsioni potrebbe fare, pena bombe sulle centrali nucleari?

1,10,100 Spatuzza!

Toni Alamo 09.12.09 12:36| 
 |
Rispondi al commento

CRISI, I PARLAMENTARI GIAPPONESI RINUNCIANO ALLA PRIMA CLASSE
Siamo un pò diversi noi berlusconiani italiani.

cesare beccaria Commentatore certificato 09.12.09 12:34| 
 |
Rispondi al commento

A che punto è arrivato il nostro Paese lo indiuca il fatto che tutti i giornali europei e USA parlano di Spatuzza e le sue rivelazioni su berlusconi e Dell'Utri, in Italia, eccetto La Repubblica e L'Espresso, gli altri come Il Corriere della Sera e La Stampa , oltre tutta la destra, scrivono degli errori di Bersani che si fa trattenere da quei sciagurati comunisti, ribelli, antiberlusconi, giovani della rete, intellettuali, blogger, antifascisti, atei, ecc. invece di trattare con berlusconi per evitargli i processi e governare , poi, poi, poi, il Paese.
Ernesto Galli della Loggia, Giuliano Ferrara, ecc.
povero Bersani, ma perchè non cedi alle sirene berlusconiane che ti farebbero ricco e potente, m a servo.????

cesare beccaria Commentatore certificato 09.12.09 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Oggi? Niente troll leghisti sul menu? Troppe inculate perfino per loro? 70 miliardi di punti per ricucirvi il culo, bastardi analfabeti servi di un mafioso!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Getta le tue reti
buona pesca ci sarà
e canta le tue canzoni
che burrasca calmerà
pensa pensa al tuo bambino
al saluto che ti mandò
e tua moglie sveglia di buon mattino
con Dio di te parlò
con Dio di te parlò
Dimmi dimmi mio Signore
dimmi che tornerà
l'uomo mio difendi dal mare
dai pericoli che troverà
troppo giovane son io
ed il nero è un triste colore
la mia pelle bianca e profumata
ha bisogno di carezze ancora
ha bisogno di carezze ora
Pesca forza tira pescatore
pesca e non ti fermare
poco pesce nella rete
lunghi giorni in mezzo al mare
mare che non ti ha mai dato tanto
mare che fa bestemmiare
quando la sua furia diventa grande
e la sua onda è un gigante
la sua onda è un gigante
Dimmi dimmi mio Signore
dimmi se tornerà
quell'uomo che sento meno mio
ed un altro mi sorride già
scaccialo dalla mia mente
non indurmi nel peccato
un brivido sento quando mi guarda
e una rosa egli mi ha dato
una rosa lui mi ha dato
Rosa rossa pegno di amore
rosa rossa malaspina
nel silenzio della notte ora
la mia bocca gli è vicina
no per Dio non farlo tornare
dillo tu al mare
è troppo forte questa catena
io non la voglio spezzare
io non la voglio spezzare
Pesca forza tira pescatore
pesca non ti fermare
anche quando l'onda ti solleva forte
e ti toglie dal tuo pensare
e ti spazza via come foglia al vento
che vien voglia di lasciarsi andare
più leggero nel suo abbraccio forte
ma è così cattiva poi la morte
è così cattiva poi la morte
Dimmi dimmi mio Signore
dimmi che tornerà
quell'uomo che sento l'uomo mio
quell'uomo che non saprà
che non saprà di me,
di lui e delle sue promesse vane
di una rosa rossa qui tra le mie dita
di una storia nata già finita
di una storia nata già finita
Pesca forza tira pescatore
pesca non ti fermare
poco pesce nella rete
lunghi giorni in mezzo al mare
mare che non ti ha mai dato tanto
mare che fa bestemmiare
e si placa e tace senza resa
e ti aspetta per ricominciare
e ti aspetta per ricomin

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

puglia, governo Niki Vendola :

-prima regione italiana per l'eolico

-a gennaio Niki si è auto-dimezzato lo stipendio per dare l'esempio agli altri politici

-lotta contro la privatizzazione dell'acqua.

-bilancio regionale in PAREGGIO

-monitoraggio sprechi ed irregolarità sulla sanità (pubblica e privata)

Niki Vendola , un uomo semplice ma risoluto.

per le prossime regionali chi poteva voltargli le spalle ?

sorpresina : il vostro caro strillone DI PIETRO !

...e pensare che in puglia ci sono tante piazze per fare gli strilloni !!!

riflettete giovanotti, riflettete.

arrapatio vulgaris 09.12.09 12:23| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

********** OPPOSIZIONE SVEGLIATI ************

Questo dello scippo del TFR per 3,1 miliardi di euro è uno scandalo.


ANZI PER VOI DELL'OPPOSIZIONE E' UN INCREDIBILE ASSIST !

SUL PALLONE C'E' SCRITTO "BASTA SPINGERE", ED HAI FATTO GOL.


ANDATE IN TV E GRIDATELO AD ALTA VOCE, CHE QUEI PECORONI D'ITALIANI SI SENTONO TOCCATI SOLO SE PENSANO CHE QUEI SOLDI SONO LORO, E TREMONTI LI USA PER FARE I SUOI AFFARI.


L'italiano medio è fesso, ed infatti capisce solo le cose semplici.....

QUESTA DEL TFR SCIPPATO E' UN'OPPORTUNITA' INCREDIBILEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE !


SVEGLIA OPPOSIZIONE, SE CI SEI BATTI UN COLPO !

Capisc'a me


PS Ma ci sono ?

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 09.12.09 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prego ricordare che si celebra - ogni 9 dicembre - la Giornata contro la Corruzione.
In http://www.unodc.org/documents/yournocounts/print/call2action_A4_EN.pdf è possibile scaricare un vademecum valido per TUTTI che varrebbe la pena tradurre dall'inglese ed affiggere in tutti gli uffici pubblici, particolarmente nelle scuole.
Forzaaaaaaaaaa!!

Giovanni PASCOLO, Tolmezzo (UD) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 12:19| 
 |
Rispondi al commento

può avere un futuro un paese senza futuro?

devis q. Commentatore certificato 09.12.09 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamani prendendomi un caffè, alla padrona del bar le è uscita l'esclamazione che berlusconi le stava simpatico.
Con un pò di pazienza le ho elencato le varie schifezze che sta facendo e che passato oscuro ha alle spalle.
Mi ha guardato esterrefatta ed ha esclamato:
"questo non lo sapevo, si vede che finora dormivo" .
E' stata una soddisfazione inimmaginabile !
Non mi fermerò mai, l'ho sempre detto e lo ripeto fino alla noia :
L'INFORMAZIONE può essere la nostra salvezza !

Aldo F., napoli Commentatore certificato 09.12.09 12:15| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A rega'....voi che sapete tutto....ma se so grato er TFR de tutti i fondi, oppure solo quello dell?INPS?

Sputazza, er pentito ...... Commentatore certificato 09.12.09 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Straordinaria descrizione della realtà tramite analogia. Beppe sei unico!

davide marchiani, Vicenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Siamo arrivati alla frutta. Il Governo del "Fare Danni" adesso si può veramente chiamare "Governo Ladro".
Scippa il TFR per 3, 1 miliardi!!!


La Finanziaria "blindata" corre a verso la fiducia nell'aula di Montecitorio, mentre la Cgil, a fianco di Pd e Italia dei valori, fa "muro" sull'utilizzo da parte dell'esecutivo del fondo Tfr, che per 3,1 miliardi, viene "girato" dall'Inps al Tesoro e posto a copertura di circa un terzo della manovra 2010. "Il governo si fermi e tenga giù le mani dalle liquidazioni: ha deciso di appropriarsi del Tfr senza chiedere il permesso a nessuno tanto meno ai lavoratori", ha dichiarato ieri segretario confederale del sindacato, Agostino Megale.

Niente parole, se opposizione e sindacati (solo CGIL, gli altri due sono morti) non circonderanno il Parlamento per questa cosa significa che si fa opposizione a chiacchiere solo per salvare la faccia.

Sante. Marafini. Commentatore certificato 09.12.09 12:05| 
 |
Rispondi al commento

l' unica SOLUZIONE sarebbe una RIVOLUZIONE ARMATA,

ma siamo un POPOLO DI PAVIDI,

con una CLASSE(?)POLITICA che ci RAPPRESENTA

DEGNAMENTE.

purtroppo LORO sono lo specchio del

PAESE

giorgio m. Commentatore certificato 09.12.09 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Propongo di distribuire a tutti i proprietari di negozi un volantino con la scritta: "Tu quanto paghi di tasse per la tua azienda? se ti può interessare il presidente del consiglio paga solo l'1%!"
Solo che poi penso alla mentalità che è stata inculcata nelle teste italiane dal nano malefico e questi potrebbero rispondere: "bravo lui che riesce a fregare lo stato"....
ke tristezza...
sto pensando realmente di mollare questo angolo di medioevo ed andare a vivere in Norvegia

Roberto V. 09.12.09 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando tra il pubblico ci sono più forze del 'disordine' che pubblico , gli applausi non mancano mai.
Un po' come le cifre sui partecipanti a una manifestazione che variano a seconda del colore delle bandiere.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 09.12.09 11:57| 
 |
Rispondi al commento

A me la voglia di guardare Ballarò è già passata da mo'. Non ci riesco, non li reggo più. Il solo intravvederli in televisione fa risvegliare in me primordiali istinti aggressivi come non avrei mai pensato potesse accadere. Rimpiango le vecchie tribune politiche durante le quali mai mi sarei sognata di cambiare canale durante gli interventi di un Almirante o un Andreotti. Solo Craxi durante la prima Repubblica riuscì a far prendere il sopravvento alla rabbia montante, ma sparito lui dalla scena politica e anche dalla vita terrena, pensavo di aver concluso con la mia esperienza modello bomba inesplosa. Mi ritrovo invece sempre più spesso davanti al computer per vedere alcuni interventi mirati, come quello di Crozza a Ballarò, evitando così gli attacchi di gastrite da visione di pseudopolitici dediti a giornate intere alla difesa del premier e pseudooppositori dediti alla ricerca dello status quo che continui a assicurargli la pagnotta. Che gente di merda che mantengo con le mie tasse!

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giulio Tremonti (Trecarte) :


Lavoratoriiiiiiiiii !

PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR !!!!!


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 09.12.09 11:54| 
 |
Rispondi al commento

il sistema feudale italiano è ormai noto a tutta la popolazione . la gestione delle risorse italiane ( non poche) viene gestita dalla solita elite di industriali a numero chiuso che si riciclano da oramai da 40 anni.le maggiori aziende italiane (PD e PDL) si fanno concerrenza in salotti televisivi rifacciadosi errori e squallori in un teatrino nauseabondo. Ogni tanto nasce qualche movimento da parte di chi si è rotto veramente i xxxxxxxx , ma viene prontamente strumentalizzato da qualche fazione politica ed entra anch'esso a far èarte del teatrino.

piergiorgio d., pescara Commentatore certificato 09.12.09 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo, Presidente del Consiglio; Tonino Di Pietro, Ministro della Giustizia; Travaglio, Ministro del Welfare; Santoro, Ministro delle Comunicazioni....tutti gli altri li sceglie Grillo. Va bene così?!

Volatile pn 09.12.09 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Berlusconi dovrebbe prendere di petto subito la proposta fatta da Veltroni,sabato scorso,durante il PD Day,circa la defiscalizzazione della tredicesima,per dare una boccata d'ossigeno ai consumi degli italiani,reperendo i fondi relativi,anzichè dire che non ci stanno soldi..
Se i portaborse della nostra casta,sono stati regolarizzati,passando tutti alle dipendenze del parlamento,dove hanno trovato i soldi ? Ecco Tremonti
dovrebbe spiegarcelo a noi popolo del centro destra..dove ha preso i soldi per regolarizzare tutti i portaborse di deputati e senatori? Per noi tapini non ci stanno sghei ? Impossibile !Non mi si venga a dire che il parlamento ha un suo bilancio,una sua indipendenza ecc..sono minchiate..i soldi li sborsa il Ministero dell'Economia,pertanto cerchi i soldi per il popolo tutto,ora."

http://gianfrancocecchi.blogs.it/2008/10/29/defiscalizziamo-latredicesima-4952424/

===================

Questo significa parlare!
Purtroppo al governo abbiamo degli inetti che pensano solo alla loro tasca a mai alla nostra!
La nostra la usano solo per prelevare e basta!

cettina. .., isola Commentatore certificato 09.12.09 11:50| 
 |
Rispondi al commento

La cultura che "mangiamo"

da... "Morte a Venice"
("Death is a lonely bisiness"
Rizzoli - 1985)
la critica spietata di Bradbury
alla culture nichiliste e maledette.


"Sugli scaffali più alti, dov'era sempre mezzanotte,
stava Thomas Hardy in tutta la sua disperazione
e accanto a lui il Declino e caduta dell'impero romano.
Seguivano il terribile Nietzsche e il pessimista Schopenhauer,
faccia a faccia con l'Anatomia della malinconia e le opere di Edgar Allan Poe,
Mary Shelley, Freud, le tragedie di Shakespeare (non le commedie),
il marchese De Sade, Thomas De Quincey,
il Mein Kampf di Hitler e Il tramonto dell'Occidente di Spengler.
E ancora, ancora...
C'era Eugene O'Neill. C'era Oscar Wilde, non con le opere argute
e divertenti ma con il saggio scritto in prigione.
Gengis Khan e Mussolini stavano uno accanto all'altro.
Libri che si chiamavano Il suicidio come soluzione, L'oscura notte di Amleto
e Topi affogati nel mare abbondavano sullo scaffale più alto.
Più in basso si potevano trovare La seconda guerra mondiale e
Krakatoa, l'esplosione che fu sentita in tutto il mondo.
Non mancavano India affamata e Sorge il sole rosso.
Se si posano l'occhio e la mente su libri come questi e se,
increduli, li si guarda una seconda volta, c'è solo una cosa da fare.
Come in una cattiva riduzione cinematografica del
Lutto si addice ad Elettra, dove un suicidio segue l'altro,
i delitti si accavallano, l'incesto genera l'incesto, il ricatto
cede il passo alle mele avvelenate e la gente cade dalle scale
o stramazza per effetto della stricnina, l'unico rimedio
è sbuffare, buttare indietro la testa e... Ridere!
-Cosa c'è di così buffo?- chiese qualcuno dietro di me...

---

Domanda: debito distinguo fatto circa la figura di Poe, mi chiedo... Con quale cibo per la mente ci hanno tirati su? E...
Con quale cibo per la mente permettiamo all'istruzione di "educare" i nostri figli?
Ma poi ce ne frega qualcosa?...
Dai risultati direi di no.


e. b.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Se quello che sta facendo l'opposizione - cioè nulla - è programmato, mi trovo a condividerne l'azione.
Berlusconi deve rimanere dove sta fino alla fine del disastro del quale lui è corresponsabile.
Quando non servirà piu', ci penseranno i suoi amici a toglierlo di mezzo: o con una comprovata deposizione fiume che toglierà qualsiasi dubbio sulle sue frequentazioni mafiose, spalancandogli finalmente le porte del carcere oppure, come per Caselli, con un bel missile terra-aria.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 09.12.09 11:49| 
 |
Rispondi al commento

*****la perfezione e' piu' facile da fingere che la genuinita'...VOTO per la genuinita' e per il TA-VELOCE...il TA-LENTO lo regalo alle CELEBRITA'....::::))) (altro asterisco...e ce semo....!!!!*


Un Buon Vecchio...al ragazzino io, soleva dire...se non sai o fingi di sapere...anche se non lo vuoi, A CAPA si chiude..ed il SAPERE..e' l'umile accettazione di cio' che NON SAPPIAMO...accettando quello, e con la Rete a disposizione..i confini si allargono..vai dalla A alla Z di ogni singolo elemento di un POST...e ne esci sempre VINCENTE per te stesso...riversi poi nel Blog..e SALTANO I CERVELLI VUOTI...!!!!


Brunetta: "Taglio tasse? Se cresce il pil"

(il giornale)

==================

"Bruno il pazzo" è d'accordo con la manovra che carica i poveri e alleggerisce dalla pressione fiscale i ricchi evasori.

E' anche d'accordo con l'aumento del 2,8% del prezzo del gas che inciderà con un'ulteriore aggravio sulla stuazione economica già precaria dei contribuenti.

Ma questo non era il governo che prometteva una diminuzione delle tasse?
Non avevano promesso che avrebbero detassato la tredicesima? A me pare che sia successo il contrario.

Non hanno ancora capito che se non ci danno una mano il paese va alla deriva?

Se noi non compriamo non si produce e se non si produce il pil non aumenta.

Come pensano di superare questa crisi? Ponendo le basi per un collasso totale?

cettina. .., isola Commentatore certificato 09.12.09 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'hotel San Paolo Palace, di via Messina Marine, confiscato al costruttore Gianni Ienna, prestanome dei Graviano e fondatore di uno dei primi club di FORZA ITALIA, secondo i magistrati di Palermo, era uno dei beni occulti dei boss di Brancaccio. Ora Spatuzza racconta che persino l'amministrazione giudiziaria fu costretta a pagare il pizzo ai Graviano: "Questo dava all'epoca 20 milioni al mese, un mese alla famiglia Graviano, un mese ai Tagliavia. Poi l'albergo era stato sequestrato e c'erano problemi per fare uscire questi 20 milioni perché c'era la gestione del curatore, comunque questi soldi uscivano sempre". Quanto al costruttore Gianni Ienna, Spatuzza rivela che "era stato autorizzato dai Graviano a farsi pentito per salvare il salvabile. Era stato autorizzato e quindi poteva camminare libero a Brancaccio. Me lo disse Filippo Graviano nel carcere di Tolmezzo".

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Ao'.....vo 'o sete dimenticato quanno er "Dottor Sottile", de notte, se frego' er 6 x mille sui c.c.? Quindi, gnente de novo sotto er sole.....

Sputazza, er pentito ...... Commentatore certificato 09.12.09 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa che mi manda in bestia è l'ipocrisia di dire che non si fa opposizione alla Di Pietro e come si dovrebbe fare? Essere assenti quando si votano leggi incostituzionali? O nicchiare al rientro di capitali sporchi di sangue a tasso zero? O dire che il Berlusca non deve dimettersi solo perché mafioso? Robetta da niente!
EVVIVA AGLI ESPERTI SUL FARE OPPOSIZIONE!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 09.12.09 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Si crede che questo sistema di oligopoli e di cooptazione dei "reggenti" riguardi solo l'Italia e le sue straordinarie strutture?
Sbagliato!

Mentre le agenzie si affannano a dichiarare che l'influenza H1N1 è la pandemia più lieve mai registrata.....

Giornalisti danesi affermano che l'Organizzazione Mondiale della Sanità e le aziende farmaceutiche che producono il vaccino contro l'influenza suina collaborano tra di loro, e che la vera natura del loro rapporto è avvolta nel mistero.
E sarebbe solo la punta dell'icebrg.
DELIRIO
http://scienzamarcia.blogspot.com/
Ciao ciao

Alina F., Varese Commentatore certificato 09.12.09 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FUNZIONA !!!!!

Per arrestare i mafiosi bisogna mettere il pepe al culo al nostro presidente.
Pur di non farsi riconoscere come mafioso sarebbe capace di arrestare tutti i siciliani...

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è un buon segnale applaudire, in un cinema vicino a Milano, Berlusconi e figlia alla fine del film.
Il fatto che appare tranquillamente in pubblico e lo applaudono pure, vuol dire che siamo molto lontani dalla sua rovinosa caduta.

cesare beccaria Commentatore certificato 09.12.09 11:25| 
 |
Rispondi al commento

"Mi candido contro la politica della casta".

Un messaggio inviato nella maniera più attuale, tramite video-lettera, in cui il presidente della Regione appare come "un militante del partito della Puglia", come dice nel filmato, non in giacca e cravatta ma in abiti da ogni giorno. "Dove parole e fatti trovano connessione, lì nasce la politica – dice Vendola – ed è per questo che non posso togliermi di mezzo", e poi: "La gente di Puglia ha visto in me la buona politica". La sua candidatura sarebbe dunque una missione, la risposta alle tante richieste da parte dei cittadini. Una richiesta che non si può lasciare insoluta. Un'altra richiesta, quella sì, viene rimandata al mittente ed è quella della "casta". Continua Vendola: "Mi chiede di farmi da parte, ma non posso accettare".


http://www.youtube.com/watch?v=WxCtJxNUZ3I

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 09.12.09 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le firme? I referenda?

Non servono a un belino per la difesa dei diritti!
Quello che conta è il rapporto di forza nella società!
Senza classe operaia non c'è rapporto di forza, non c'è democrazia, non c'è nulla, solo illusione!
Combattere? Contro chi? ormai ci fanno combattere solo contro noi stessi, ed il bello è che ad ogni sconfitta cantiamo vittoria!:)

sancho . Commentatore certificato 09.12.09 11:22| 
 |
Rispondi al commento

visto che è così chiaro che siamo in un governo feudale facciamo un referendum o azione politica sensata e importante per deliggittimare tutto e predere le redini con i pochi superstiti.
I contadini insegnano: quando una pianta è malata si taglia tutta lasciando solo il poco sano, solo così potrà sopravvivere.

Loris C. Commentatore certificato 09.12.09 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Il lega mafioso pisciatemi in culo Merdaroli delle coppole verdi , ha detto, dopo aver parlato con Eridano il Bifolco dei parassiti di stato, no alle moschee , si al furto del Tfr ai lavoratori.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 09.12.09 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NVECE NO!...
Se parlaste bene di "TIZIO", quelli che sono a favore di "CAIO" e "SEMPRONIO" vi accuserebbero di essere di "PARTE"; se parlaste bene di "CAIO", per quelli che sono pro "TIZIO" e "SEMPRONIO" sareste dei "NEMICI"; se parlaste bene di "SEMPRONIO", per quelli che ammirano "TIZIO" e "CAIO" sareste soltanto degli "AVVERSARI"... se invece parlaste male dei "TROPPI SOLDI" che "LAPALISSIANAMENTE", in maniera "UGUALMENTE INGIUSTA" e da "SEMPRE" si fottono sia "TIZIO", sia "CAIO", sia "SEMPRONIO", vedreste che la "MAGGIORANZA" dei cittadini "NORMALI" (e ribadiamo "NORMALI", dal punto di vista "CULTURALE", "LAVORATIVO" ed "ECONOMICO"), a prescindere dal loro "CREDO", vi darebbero ragione e "TUTTI" si compatterebbero insieme a voi contro la "PRE-POTENZA" di "TIZIO", di "CAIO" e di "SEMPRONIO".
Qualcuno potrebbe dire che ciò che abbiamo appena scritto (nuovamente) dimostra che siamo "QUALUNQUISTI", "DEMAGOGHI" e "POPULISTI".
Invece no!
Lo saremmo se questo "ARGOMENTO" (i "TROPPI SOLDI" dei signori "PRE-POTENTI") lo utilizzassimo "SOLO" ed "ESCLUSIVAMENTE" come specchietto per le allodole per chissà quali reconditi motivi di "GUADAGNO" personale o per usarlo come motivazione per farci "ELEGGERE" a chissà quali cariche; purtroppo, a chi ci volesse accusare in "MALAFEDE" di essere appunto "QUALUNQUISTI", "DEMAGOGHI" e "POPULISTI", non solo ribadiamo che a noi non interessano i "SOLDI" e/o i posti di "POTERE", ma soprattutto che questo dei "TROPPI SOLDI" dei signori "PRE-POTENTI" è secondo noi "IL" problema, risolto il quale si risolverebbero a "CASCATA" anche "TUTTI" gli altri (la qual cosa è "DOCUMENTATA" nelle decine e decine di post pubblicati sul nostro blog)...

EMERGENZA DEMOCRATICA 09.12.09 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe! Sapere che lo stato mette le mani nelle tasche dei lavoratori, sostenendo l'insostenibile, che uno stato non può fallire come dice il super-rincoglionito festaiolo di merda di la russa, è l'ennesimo atto di barbarie medievale! Prendere ai lavoratori per continuare ad arricchire i soliti imprenditori, che senza i soldi dello stato, non sono capaci di stare sul mercato, gli stessi che li trattano come carne da macello! Un popolo che non capisce che é perennemente tenuto per i coglioni per la atavica mancanza di lavoro, beh questo, si merita a piene mani il disastro verso cui stà correndo al galoppo! Sinceramente non riesco a consolarmi, guardando ai movimenti di protesta, che secondo me servono solo a noi POCHI per non farci assimilare alla stragrande maggioranza di italiani idioti, agli occhi del resto del mondo! Ben poca consolazione no? Questo paese ha e continua ad esprimere il peggio del capitalismo, e della politica, gli altri paesi, ci guardano come cavie da laboratorio, per capire fino a che punto si potrànno tirare la corda! Mi sembra che agli italici piace andare avanti con un paletto nel culo e un nodo scorsoio stretto al collo, dunque aff... a tutti e godiamoci l'agonia e si salvi chi può! VIVA LA REVOLUCION I HASTA LA VICTORIA SIEMPRE!

Janek N., Gallarate Commentatore certificato 09.12.09 11:03| 
 |
Rispondi al commento

!!!!!!!!!!E'INUTILE!!!!!!!!!!!!!!!!
Avevo ragione,e' inutile.
Mi auguro che per coloro che vogliono
il nucleare gli sia messo sotto casa!

GIUSEPPE P. 09.12.09 11:00| 
 |
Rispondi al commento

ho letto il commento riguardante l'arresto dei 2 mafiosi, ma se il sospet. psiconano stà al potere,
l'arresto dei 2, è palesemente una ritorsione ai complici di spatuzza, ( spatuzza accenna qualcosa di dell'utri e berlusconi,) e lo psiconano risponde.

max c. Commentatore certificato 09.12.09 10:58| 
 |
Rispondi al commento

"Saviano:500mila firme
per un'Italia diversa."

Peccato che in Italia siamo 60 milioni.
Sarebbero molto meglio 500mila fucili d'assalto.

Winston Wolf, Los Angeles Commentatore certificato 09.12.09 10:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Tfr dirottato in Finanziaria.
Rivolta di Cgil e opposizione.
Il sindacato, Pd e Idv fanno muro contro il governo che vuole utilizzare i 3,1 miliardi versati dai lavoratori per coprire un terzo della manovra."

Lavoratori!
Mentre PD e IDV fanno muro,voi potreste fare qualcosa di concreto.
Licenziatevi prima che il provvedimento entri in vigore,e utilizzate il TFR per acquistare armi da fuoco e munizioni.

Winston Wolf, Los Angeles Commentatore certificato 09.12.09 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Nucleare:

Un referendum (NON) e' per sempre

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 10:47| 
 |
Rispondi al commento

I berluschini?

I berluschini sono come gli altri! Ciascun branco ha la sua tiritera da ripetere a pappagallo!

sancho . Commentatore certificato 09.12.09 10:46| 
 |
Rispondi al commento

!!!!!!!!!!!TROIAIO!!!!!!!!!!!!!!!!!
Inutile,decisamente inutile, tutto quel che di
buono emerge sul blog e'inutile.
Finche' la tv si comportera' come ora e'
purtroppo inutile.
I mafiosi e intendiamoci non coloro che sono
manovalanza(quelli si arrestano)ma coloro che
realmente gesticono gli affari, sono al potere
sono loro che tirano l'economia ed e' quindi
dal basso che deve partire la ricostruzione di
un paese civile.
Parliamoci chiaro noi non siamo niente non
abbiamo un soldo per contrastarli o pensate
che dobbiamo aspettare i giudici, bonta'loro
ma anche loro sono sottoposti alle volonta'
di coloro che legiferano per se stessi,e' inutile.
Come inutile e' un referendum sul nucleare,
decidono loro a prescindere e grazie a noi ignoranti che li votiamo,e' inutile svegliare un popolo di pecore assoggettate e "vuole" la
raccomandazione dal potente di turno.
E' inutile pure dirgli vaffanculo tanto e' abituato!!!!!!!!!!
Volete una semplice equazione?
PAESI ARABI(ISLAM): PETROLIO
USA-ISRAELE(EBRAISMO):BANCHE
EUROPA(CRISTIANESIMO): ARMI

Noi siamo come gli altridel terzo mondo:INUTILI.

Giuseppe P. 09.12.09 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok: Tra i vassalli la prossima volta inserisce per favore la signora Moratti che oltre ad essere sindaco di Milano e anche azionista (assieme a rampolli della famiglia Berluscones)della potentissima a2a una lobby che gestisce il traffico di rifiuti ed ultimamente ad Acerra ha avuto anche il termovalorizzatore locale in gestione.Ovviamente essendo la torta troppo grande e per non rischiare di ingozzarsi e strozzarsi si sono consorziati sul territorio con la peggiore feccia operante nel trattamento rifiuti(informati se vuoi)approfittando del vuoto amministrativo Campano.Ovviamente tutto questo non gli bastava così hanno dato vita anche a centinaia di assunzioni clientelari col sistema ceppaloniano(funziona sempre)facendo fuori tanti di noi padri di famiglia che quel lavoro ce lo eravamo guadagnato negli anni.In tutto questo non posso tralasciare il rammarico ,non solo di aver perso il posto di lavoro assieme ad altri miei compagni schiacciati nella logica del voto di scambio,ma sopratutto la certezza che questo ed altri escamotage come piccoli oboli a famiglie bisognose(cento euro una tantum.... esempio)daranno a questi ignobili feudatari la possibilità di sgovernare per i prossimi anni la mia amata regione.Non ci resta che piangere,ed il 5 Dicembre .....un pò poco."Io speriamo me la cavo"

Francesco L'Aprea 09.12.09 10:36| 
 |
Rispondi al commento

MERCE DI SCAMBIO

L'uomo non è più uomo. L'uomo italico è un oggetto di scambio per ottenere consensi e mantenere la poltrona. Nessuno crede veramente in quello che fa ma lo fa ad ogni costo, contro ogni logica pur di mantenere la promessa della campagna elettorale.
Così si verifica che un campo rom scompaia, la spazzatura si volatilizzi, il tfr va in finanziaria, le risorse ai comuni virtuosi vengano tagliate, la spesa sanitaria impazzisca, i comuni quasi commissariati vengano salvati dallo stato.
Comuni, tfr, campi, parole quasi astratte eppure aggregazione di esseri viventi sacrificabili per il bene di un non stato, di un feudo come dice beppe, che pur di mantenere il potere sopprime l'umana virtù e rende gli uomini delle bestie immolabili per danaro.
Questi signori dopo aver deliberato per la distruzione dell'uomo, si riuniranno nelle loro case blindate a festeggiare il natale, simbolo di parsimonia e bontà.
Loro che si sono battuti per la presenza del crocefisso in classe, che ne hanno fatto una battaglia costituzionale, non sanno neanche il significato di quel sacrificio sulla croce, ne ci crede fino in fondo la chiesa.
Loro che non si sacrificano per niente, che non rinunciano a nulla, si battono solo per se stessi inasprendo i conflitti religiosi e sociali fino a renderli a volte mortali.
I demoni hanno un volto, appaiono sui nostri schermi televisivi, ma sono anche sotto lo sguardo del crocefisso nelle loro case.
Noi siamo uomini ma fino a quando il Dio di tutti gli uomini potrà essere preso per i fondelli?

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 09.12.09 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vertice sul clima

"I più ricchi possono inquinare il doppio", battaglia a Copenaghen

-----------------------------------------
Anche qui una semplice equazione di primo grado!

Ci vuole tanto a capire che la propaganda anti co2 si traduce in un danno per i paesi poveri ed emergenti?
Tutti con i padroni del mondo, e primi tra tutti i rincoglioniti orfani delle ideologie!

sancho . Commentatore certificato 09.12.09 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Io, per fortuna, vivo all'estero e spesso e volentieri i miei amici o colleghi mi chiedono "ma come e' possibile??" e quando gli rispondo che l'informazione che viene data agli italiani e' completamente diversa da cio' che la realta' e', rimangono allibiti. Un paese della comunita' europea che vive in queste condizioni....assurdo!

Ai giovani: venite all'estero, respirerete finalmente aria di "se studio posso farcela", "anche se non conosco nessuno, basta che mi impegni e posso avere un buon lavoro", etc etc


http://www.viviallestero.com


Cazzo, è proprio vero!!!

Paolo T. 09.12.09 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non pagare il canone RAI:!!!
Perchè e trentanni che non informa,
perchè continuano a raccontare bugie e a offendere la nostra intelligenza.
Perchè spendono i nostri soldi per disinformare.
Perchè usano la rai per le loro malefatte e le loro ruberie.
perchè usano la rai per un camasutra sempre in onda.
perchè non farsi un regalo per natale: non pagare il canone vassello, ormai cosa loro, pardon! cosa nostra.!!

siate più buoni per natale!

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 10:31| 
 |
Rispondi al commento

.....giuste analisi giustissime considerazioni!...però nessuno di voi mi ha ancora spiegato del perchè se c'è tutto questo malessere il popolo italiano non insorge!...le piazze le vedo vuote,a parte qualche manifestazione isolata e senza alcun seguito costruttivo (anzi in questo caso suonerebbe meglio distruttivo!!)non vedo altro! gradirei che chi mi legge mi spiegasse perchè!? ...Io senza voler apparire presuntuoso una risposta ce l'avrei : in primis numericamente nel popolo italiano persone che campano onestamente di pane e lavoro sono una piccola parte ,si stanno estinguendo!,il popolo italiano ha trovato un altro sistema per guadagnare,vi elenco alcuni esempi: chi possiede appartamenti fitta le case in nero agli immigrati agli studenti fuori sede, (ed i proprietari di questi immobili sono stati anche premiati dal berlusca non facendogli pagare più l'ICI e decidendo che le tasse maggiorate le devono pagare i poveracci che non hanno nulla!) poi in Italia esiste la casta dei commercianti,degli evasori fiscali,ed il "genio della truffa" che si inventa !?... lo scudo fiscale! altri consensi!! LUi è furbo ha capito che siamo un popolo truffaldino e disonesto che ha il senso della illegalità radicato nei cromosomi e ci incoraggia!!..Cari amici del blog che ne pensate di falsi ciechi a Napoli (52 arresti senza contare tutto l'apparato burocratico attorno che appoggiava tale truffa!)...e della signora nel trevigiano che per arrotondare si assentava per malattia dal lavoro di dipendente pubblico per andare a fare la "zoccola!" (silvio prendi nota e vedi se è il caso di farla entrare accanto a te in parlamento!!) questi esempi a mio parere sono solo la punta dell'iceberg .....quindi sono arciconvinto che il governo attuale del sig. Berlusconi rappresenti come egli stesso dice il volere del popolo italiano......si .almeno di questa grande parte del popolo!!!!

sergio barone, napoli Commentatore certificato 09.12.09 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al Nord la prima centrale
Il dossier porta al Veneto

Chicchirichìììììììììììììììììììììììììì!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Non si può rifare un referendum contro il nucleare?
Possibile che non c'è modo per opporsi?
Non si potrebbero destinare le enormi risorse a aviluppare il solare oppure a trasformare obbligatoriamente uffici pubblici e privati ed abitazioni in case a risparmio energetico così da risparmiare il 70% di energia?
Perchè non possiamo rifare il referendum? Non dobbiamo permetterlo!
Io sono convinta che nemmeno tutti quelli che hanno votato pdl lo vogliono!

Angela G 09.12.09 10:26| 
 |
Rispondi al commento

I nipotini orfani delle ideologie

Più i nipotini orfani delle ideologie sperimentano il fallimento delle loro rispettive credenze, il tradimento ed il prostrarsi ai padroni del mondo dei loro partiti e rappresentanti, e più incrementano l'insofferenza nei confronti della Chiesa, sempre più sola nella difesa degli ultimi e della dignità umana!
Disorientati, frustrati dal senso di impotenza, confusi, si sentono scavalcati e se la prendono con chi ha ancora le idee chiare e, con coerenza, si pone dalla parte giusta.
Privi, ormai, di identità, si illudono di recuperarla armandosi dei pregiudizi (ormai unica eredità residua delle ideologie) che li rendono ciechi di fronte agli eventi, fino a ricavarne una visione distorta, deformata, forzata, per farla quadrare con le loro equazioni ideologiche.
Per questi, non è importante la verità, ma che i fatti vengano regolarmente piegati ai canoni delle loro rispettive credenze.
Questi sono i servi migliori del potere, anche se si illudono di starlo a combattere.


sancho . Commentatore certificato 09.12.09 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DAL BLOG DI STEFANO MONTANARI, TESTUALMENTE:
...Così sono partite alcune iniziative giudiziarie di cui, tra le altre cose da chiarire a beneficio di chi pubblica notizie fantasiose mai supportate da alcuna documentazione, parlerò alla conferenza stampa indetta presso il laboratorio Nanodiagnostics (Via Fermi, 1/L – 41053 San Vito – Modena) per il 10 dicembre alle ore 10. Con me sarà presente, oltre a mia moglie, l’avvocato penalista Corrado Canafoglia che ci assiste e, almeno in collegamento telefonico se non potrà fare altrimenti, ci sarà il presidente dell’Osservatorio Militare.

Tutti i rappresentanti dei media sono invitati a partecipare, se non altro per poi disporre della documentazione sulla quale scrivere ciò che più loro aggrada. E con i giornalisti, è invitato chiunque desideri presenziare, naturalmente compreso il rettore dell’Università di Urbino che non ha avuto il coraggio d’incontrarmi e nemmeno la creanza di ringraziarmi per aver arricchito il suo ateneo di uno strumento da 378.000 Euro per il quale io mi sono massacrato e lui non ha mosso un dito.

Caro Grillo, non credi che dovresti partecipare anche tu?

Gilberto S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, fai come lo psiconano anche tu?
Non rispondi alle domande?
Allora te la rifaccio: perchè non rispondi agli inviti del dr. Stefano Montanari e Dr.ssa Antonietta Gatti tendenti a chiarire la situazione che si è creata intorno al microscopio che buona parte di noi ha contribuito ad acquistare e che ora viene loro scippato facendo cessare di fatto ogni ricerca sulle nanoparticelle ed affini?
La domanda è facile, rispondere ancora di più.
Fallo, ti conviene.
Non vorrai che te lo chiediamo tutti i giorni, no?
E per chi non conosce la storia e vuole farsi un'opinione, vada cortesemente sul sito http://www.stefanomontanari.net
A domani, Grillo.

Gilberto S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ha comprato Il Giornale, per caso? Volevo sapere il risultato della partita di champions dell'inter di stasera...

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 09.12.09 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In "prestito" allo Stato il TFR ? E perchè no l'8 per mille ?Sono miliardi di euro !


MA NESSUNO FARA' MAI GIUSTIZIA SULLA PROCURA DI SALERNO "DEFENESTRATA" DAL CSM?

"Grazie anche a una consulenza firmata da Genchi, i pm salernitani Luigi Apicella, Gabriella Nuzzi e Dionigio Verasani ritengono di avere le prove della corruzione giudiziaria e di una serie di abusi. Calunnie e diffamazioni che hanno contribuito all’isolamento e alla cacciata del collega da Catanzaro per poi poterne «aggiustare» le indagini. Siccome da mesi chiedono, invano, la copia integrale degli atti di Why Not, stufi di attendere, vanno a sequestrarne l’originale. Apriti cielo. I magistrati catanzaresi si ribellano, controsequestrano il fascicolo appena sequestrato e, senz’alcuna competenza territoriale (che spetterebbe a Napoli), inquisiscono i pm salernitani che indagano su di loro. Anziché denunciare la reazione illegale e sediziosa dei magistrati calabresi, la classe politica tutta (tranne Di Pietro), con la stampa e le tv al seguito, grida alla «guerra fra Procure», mettendo sullo stesso piano aggressori e aggrediti. Anzi, prende le parti degli aggressori, cioè dei magistrati di Catanzaro. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, con un’interferenza mai vista in un’indagine in corso, chiede gli atti a Salerno e critica apertamente la perquisizione. L’Anm e il Csm, anziché difendere i pm attaccati mentre fanno il proprio dovere, si associano agli attacchi. Il Consiglio superiore appronta un processo sommario e in men che non si dica, comprimendo ogni elementare diritto di difesa, punisce in via cautelare e urgente il procuratore capo Apicella con la destituzione dalla magistratura e i suoi sostituti Nuzzi e Verasani con il trasferimento nel Lazio e con il divieto di esercitare mai più le funzioni requirenti. Come aveva fatto alcuni mesi prima con de Magistris."

Marco Travaglio, prefazione a "Il Caso Genchi: storia di un uomo in balia dello Stato", di Edoardo Montolli.


Della serie : STI' FESSI D'ITALIANI !


Tfr dirottato in Finanziaria
rivolta di Cgil e opposizione

ROMA - La Finanziaria "blindata" corre a verso la fiducia nell'aula di Montecitorio, mentre la Cgil, a fianco di Pd e Italia dei valori, fa "muro" sull'utilizzo da parte dell'esecutivo del fondo Tfr, che per 3,1 miliardi, viene "girato" dall'Inps al Tesoro e posto a copertura di circa un terzo della manovra 2010. "Il governo si fermi e tenga giù le mani dalle liquidazioni: ha deciso di appropriarsi del Tfr senza chiedere il permesso a nessuno tanto meno ai lavoratori", ha dichiarato ieri segretario confederale del sindacato, Agostino Megale.

Continua su :

http://www.repubblica.it/2009/11/sezioni/economia/finanziaria-2009-1/tfr-tesoro/tfr-tesoro.html


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 09.12.09 10:06| 
 |
Rispondi al commento

LA MERDA STA VENENDO A GALLA E NON SANNO PIU' COME DISTRARCI..ATTENZIONE..FASE MOLTO PERICOLOSA..FARANNO UN ALTRA STRAGE COME NE HANNO SEMPRE FATTE

mark kaps Commentatore certificato 09.12.09 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto che molti stanno a vedere ballarò,vorrei dire a questi telespettatori.ma non avete altro da vedere???Personalmente è quasi un anno che non lo sto a vedere anzi proporrei di inviare una e-mail a scodinzolin con cui chiediamo una riduzione del canone perchè vediamo solamente trasmissioni intelligenti(vedi gabanelli) quindi poche,pochissime perchè la maggioranza sono gestite,dietro le quinte, da Merdaset!!!
Quindi boicotteremo anche la pubblicità che è la rovina dei cervelli italiani!!!!!
Qualcuno mi può dire il Sito di Minzolin così gli facciamo pervenire un pò di righe!!!!

oreste mori 09.12.09 09:57| 
 |
Rispondi al commento

IL ROSSO E IL NERO

Giocano a rimpiattino
L’uno con l’altro
Facendo finta di essere nemici
Ma in realtà
Passandosi la palla
Quando più fa loro comodo.
Ora a destra ora a sinistra.
E noi spettatori
Tutti convinti del gioco!
Invece tutto è prestabilito.
Ora a destra ora a sinistra.
Cambiano gli attori
Ma sempre gli stessi i registi.
E noi attoniti, inconsapevoli,
speranzosi del lieto fine.
Speranzosi nell’ulteriore cambiamento,
cambiamento per cui qualcuno
ha dato pure la vita.
Gabbati!
Certo accettare non è facile!
Certo dopo tanti anni di lotta è doloroso!
Certo possiamo continuare il finto gioco!
Perdere il tempo, le forze le energie, nel nulla.
Semplicemente, semplicemente
l’ideologia è stata strumentalizzata,
come la magia prima e la religione dopo.
Ma ancora rimaneva un grave pericolo:
il popolo unito.
Ancora era troppo pericoloso, il popolo.
Anche se poche volte nella storia
ha mostrato la sua forza,
scegliendo il più delle volte di subire,
pari a un gigante picchiato da un nano,
nonostante tutto ancora lo si temeva, il popolo.
No, il vizio non era alla nascita,
il vizio, la strumentalizzazione è venuta dopo.
Dopo, quando hanno capito la possibilità
dell’ideologia di dividere il popolo
e mettere una parte di esso contro l’altra.
E nella guerra fratricida
non erano più motivi di lotta
la fame, la casa, il lavoro, la scuola, la sanità,
ma i colori, i pensieri, i concetti,
il tutto spacciato per democrazia.
Grande e ben curata è stata la messa in scena
della finta politica,
molto bene hanno studiato la loro parte
i buffoni di corte che si prestavano,
ad ingannare il popolo,
nel falso ed ingannevole gioco del rosso e nero.
Un abile gioco di prestigio,
in cui il mago ben ha saputo nascondere l’inganno.
Ma ora il biglietto da pagare è troppo caro,
ora il grande fratello in parlamento troppo pretende.
Ora bisogna spegnerla questa assurda fiction!

Maria Dilucia 09.12.09 09:55| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO ALLA FRUTTA .....!!!!! ora vogliono i soldi del TFR versati per la finanziaria!!! porca tr... Gente ONDA VIOLA
!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

stefano s., reggio emilia Commentatore certificato 09.12.09 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno che si chiama Tettamanzi e va in giro con la gonna, non puo' che piacere al Premier.

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 09.12.09 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OH DIO,PER FAVORE TRATTA L'ITALIA COME FACESTI CON SODOMA E GOMORRA,PERCHE' E' ODIOSA QUESTA IMMORALITA'E CATTIVERIA.GRAZIE!
FALLO PER LE PERSONE DI BUONA VOLONTA'.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 09.12.09 09:40| 
 |
Rispondi al commento

questo é il risultato del pensare ai cazzi propri!
Nessuno (solo pochi) alza la voce! Ed ecco lo "SFACELO BERLUSCONI"! Capace di contagiare anche altri governi nel mondo.
Poi arriva un "comico" e lancia la rivoluzione...ma cos'é questo mondo??? Cha cazzo di mondo stiamo lasciando ai nostri figli???

Ugo D., Nice Commentatore certificato 09.12.09 09:38| 
 |
Rispondi al commento

"Attacco della Lega a Tettamanzi, il mondo politico fa quadrato attorno al cardinale"
(ing)

Naturalmente!
Chi vorrebbe rinunciare ai voti della chiesa?

Che strani tipi che siamo noi italiani, la Lega strumentalizza il crocifisso ma critica Tettamanzi, gli altri partiti sarebbero disposti anche a far sparire i crocifissi dalle pareti, ma difendono Tettamanzi..........

Mi viene sempre più difficile seguire chiesa e partiti.............mi viene sempre più difficile accettare che siano gli altri a decidere le questioni che riguardano la sfera strettamente intima e personale.

cettina. .., isola Commentatore certificato 09.12.09 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho acceso la scatola visiva e ho guardato per pochi minuti Ballarò. Giusto il tempo per guardare il ministro della guerra mentre si guadagna la figura di merda sul omissis del cartello che riportava la dichiarazione di spatuzza su dell'utri e il nano di merda. Non contento ho ascoltato quella specie di ministro del turismo. Questa povera anima con la parrucca rossa mi ha fatto cadere i marroni del tutto. Essa non parla, scorreggia cose senza senso sfoggiando con fierezza la sua ben adeguata IGNORANZA. Poi ho spento....

Anton Tchutcerthaler (maia bassa) Commentatore certificato 09.12.09 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia è passata dal feudo agricolo a quello dei boiardi che lavorano con i partiti e i media lo fanno sembrare normale. Il nuovo feudatario non insegue un ideale di sviluppo, come farebbe un imprenditore, ma la stabilità dello status quo suo e della famiglia. Per questo l'Italia è ferma. L'avete visto Ciarrapico a Report spiegare la sua visione strategica in base a ciò che piace agli Italiani? Se gente come quella decide il nostro futuro siamo rovinati. Guardate quest'altra notizia:

(ANSA) - WASHINGTON, 9 DIC - 'Solo catturando o eliminando Bin Laden si dara' il colpo di grazia ad al Qaida': ne e' convinto il generale Stanley McChrystal. 'Non penso che potremo sconfiggere Al Qaida fino a quando (Bin Laden) non sara' catturato o ucciso' ha detto il comandante delle forze Usa e Nato in Afgfhanistan ai senatori della Commissione Relazioni Internazionali.
Ma questo dove l'hanno trovato? A parte la strategia da asilo nido per farsi mantenere da noi a vita con i suoi stupidi giocattoli. Propongo di prendere il suo stipendio, stampare piccole monete d'oro da distribuire a pioggia sul territorio. Un modo incruento per far distruggere dagli stessi afgani le coltivazioni d'oppio e distribuire ricchezza tra la gente: con la certezza che molti di meno si metteranno al soldo di estremisti e signori della guerra. E faranno festa quando vedrano gli aerei Nato.

Peter Amico 09.12.09 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Papa: ''Tv e giornali amplificano il male''.

''I mass media - ha sottolineato ancora Ratzinger - tendono a farci sentire sempre 'spettatori', come se il male riguardasse solamente gli altri, e certe cose a noi non potessero mai accadere. Invece siamo tutti 'attori' e, nel male come nel bene, il nostro comportamento ha un influsso sugli altri''.

(ing)

======================

Scusi, santo padre, ma quali trasmissioni segue in tv?

Quali giornali legge?

Lanciare una simile affermazione senza specificare a quali trasmissioni e quali giornali sia riferita, è sibillino da parte sua.

Ma l'essere sibillino fa parte del suo mestiere, l'8 per mille è un piatto troppo succulento da tralasciare.

Non credo che Cristo, che lei dice di rappresentare sulla terra, approverebbe il suo operato.

La chiarezza e la sincerità sono diventate caratteristiche obsolete anche nel suo modus operandi?

cettina. .., isola Commentatore certificato 09.12.09 09:17| 
 |
Rispondi al commento

TUTTO VERO!!!! :-(((

Antonio P., Hong Kong Commentatore certificato 09.12.09 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Guardando Ballarò ieri sera tremavo di rabbia. Con l'atavica ignoranza che contraddistingue gli appartenenti al PDL,i due ospiti La Russa e la rossa, si sono impadroniti della trasmissione impedendo a tutti gli altri ospiti di parlare e siamo stati costretti ad ascoltare una ininterrotta sfilza di menzogne una più grossa dell'altra. Io voglio solo dire a quei due di vergognarsi perché noi non siamo disposti a farci prendere per scemi dai scemi. Difendono l'indifendibile cioè la poltrona cui sono attaccati con le unghie e coi denti. Cari signori quando la notte è più nera, l'alba è prossima!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 09.12.09 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANCORA CORSI E RICORSI STORICI...

Oggi, dopo aver letto ciò che i lor "SIGNORI" stanno per proporre e (probabilmente) approvare nella "FINANZIARIA" 2009, riguardo all'utilizzo dei "TFR", vi diamo un link (http://it.wikipedia.org/wiki/Rivoluzione_francese), vi invitiamo a leggere tutto quello che c'è scritto e a tirare le vostre conclusioni, con la "VOSTRA TESTA", perché noi, con la "NOSTRA", le abbiamo già tirate fin da settembre del 2007 (http://emergenzademocratica.blogspot.com/2007/09/corsi-e-ricorsi-storici.html)...

EMERGENZA DEMOCRATICA 09.12.09 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Minareti e crocefissi, una pericolosa mistificazione.

Due minoranze di fanatici prevaricano due stragrandi maggioranze
Ci risiamo. Di nuovo minareti e crocefissi branditi come spade in questa guerra di simboli che può degenerare in guerra vera. E' accaduto in passato, anche in Europa, accade, oggi, in tante parti del mondo.

Ancora una volta, Occidente, sempre meno cristiano, e Oriente, sempre più islamico, si guardano in cagnesco a causa di due rumorose minoranze, fanatiche quanto ipocrite, che usano i simboli religiosi per imporre un nuovo "scontro di civiltà" a due sterminate maggioranze già ingravidate dei semi malefici dell'odio e dell'intolleranza.

E, alla fine, il mostro nascerà e porterà distruzione e morte fra i nostri popoli impauriti e confusi. Ma, davvero, non c'è nulla da fare per fermare il fanatismo? Più il tempo passa più il pericolo si accresce, anche perché dietro questo agitar di simboli spirituali si celano interessi molto materiali, economici e politici.

Tuttavia, le due maggioranze, recuperate alla ragione, sono ancora in grado di sconfiggere i fomentatori di odio e ricacciarli negli anfratti da cui provengono.

Occorrono una generale presa di coscienza e una volontà determinata per ripristinare, in uno spirito di pace e di cooperazione, un dialogo fra popoli e Stati che era stato avviato con successo, non molto tempo fa.

Sicurezza: chi specula e chi la difende
Dopo questo necessario preambolo, andiamo all'attualità, alle ultime polemiche provocate dai leghisti che vorrebbero usare la vittoria del referendum svizzero anti-minareti per scatenare in Italia la caccia all'islamico, dopo quella all'immigrato e a tutti i circolanti "diversi" rispetto al prototipo umano che pretendono di rappresentare.

CONTINUA

http://www.aprileonline.info/notizia.php?id=13714

Alessio A. Commentatore certificato 09.12.09 08:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti.

- IL "SI B. DAY"...

Allora è appurato, accertato e confermato... A febbraio ci sarà il "Si B. Day" !!!!

chissà...può darsi che a questo Bersani ci vada!!!

alessandra io, roma Commentatore certificato 09.12.09 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma a Ballarò hanno detto che la cattura dei boss mafiosi è una mozzarella di bufala casalese?

mark kaps Commentatore certificato 09.12.09 08:56| 
 |
Rispondi al commento

La bufala del raffreddamento globale.

http://aspoitalia.blogspot.com/2009/05/la-bufala-del-raffreddamento-globale.html

Altri miti che alimentano il negaziosmo climatico:

La Groenlandia intorno all'anno mille.

http://aspoitalia.blogspot.com/2008/11/comera-verde-la-mia-vallata.html

Ghiacchi artici che ritornano ai livelli del 1979.

http://www.aspoitalia.it/attachments/227_ghiaccioagghiacciante.pdf

Alessio A. Commentatore certificato 09.12.09 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera mi ero seduto in poltrona disposto ad ascoltare Ballarò senza fare commenti rabbiosi, sopportare in silenzio distaccato.
Poi, dopo crozza , giù di tono, ho visto le facce di La Russa, pelato per l'occasione e la Brambilla, giarrettiera selvaggia, brutta e con la faccia di circostanza, beh, non ce l'ho fatta, ho cambiato canale, sono andato a veder un film registrato da Sky, molto stupidino e bruttino, ma meglio così che Ballarò con i suoi mostri quotidiani.

cesare beccaria Commentatore certificato 09.12.09 08:45| 
 |
Rispondi al commento

L'ULTIMA RAPINA AL MONDO DEL LAVORO DIPENDENTE .

Cgil , Pd e Idv fanno muro contro il governo che vuole utilizzare i 3,1 miliardi versati dai lavoratori per coprire un terzo della manovra.

Chi era quel lega-mafioso che proprio su questo blog sosteneva ,riverente nei confronti di quei due cessi di Eridano il Bifolco e dell'on. Merdaroli dalle 'radici' cristiano pagane , che i lavoratori votano in maggioranza la 'destra' del gnam gnam , invece della torva 'sinistra' ??
Ve lo stato mettendo in culo ,d'altra parte, è l' unico posto apprezzato dai legamafiosi .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 09.12.09 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Rutelli:

"Aspetto Fini, naturale l'approdo verso un nuovo schieramento politico"

traduzione:

speriamo che se fini si stacca dal nanetto
mi prenda sul suo carretto.
non sia mai che debba andare a lavorare,
io che non sò manco alacciarmi le scarpe.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO DI NAVIGANTI!

toccata e fuga!
oggi tempo bello, mi tocca lavorare.

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato 09.12.09 08:42| 
 |
Rispondi al commento


AL LINK SOTTO POTETE LEGGERE LE MOTIVAZIONI DELLA CONDANNA IN 1° GRADO A DELL'UTRI E SCARICARE IN PDF LE MOTIVAZIONI

informarsi per difendersi!

http://damianorama.wordpress.com/2009/03/01/la-sentenza-dellutri-la-mafia-di-stato/


(per chi fosse interessato, sul sito si trovano anche la Sentenza di Cassazione di Andreotti a Palermo (accusato di concorso esterno in associazione mafiosa) con un riepilogo della complicata vicenda processuale)
damianorama.wordpress.com

damiano rama, Dresden Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Walter
La maggior causa del riscaldamento globale è l’inquinamento da petrolio. Dietro ci sono imponenti capitali e le grandi corporation hanno ogni interesse a negare il disastroso cambio climatico per proseguire il business del petrolio. I dati sulla crisi furono già artefatti da Bush che voleva depredare l’Asia Minore dei suoi pozzi e usò (o provocò o lasciò provocare) l’attacco alle torri per avere una buona scusa per invadere l’Afghanistan e poi l’Irak con la bugia sulle inesistenti armi di distruzione di massa. Si è visto bene poi che di esportazione di democrazia nemmeno l’ombra. Solo occupazione di pozzi e costruzione di gasdotti verso la Turchia
Gà Bush pagò vari scienziati per negare la crisi climatica. Ora siamo alla conferenza di Copenhagen che dovrebbe aggravare i protocolli di Kioto. La Cina promette di diminuire del 40% il suo CO2 e Obama spinge per regole più forti di quelle discusse a Copenhagen. Le società petrolifere si sentono in pericolo e sferrano il loro attacco ritirando fuori la tesi negazionista con opportuni hacker che rivelano delle email private tra scienziati all'università dell'East Anglia, dal 96 a oggi, email che negherebbero la crisi climatica. Scoppia lo scandalo. Si parla di violazione dell’etica e che lo facciano proprio le società petrolifere suona grottesco. Ma è una emerita balla perché nemmeno dalle mail emerge la famigerata “cospirazione internazionale per imporre un'emergenza climatica che non c'è”, nessuno parla di surriscaldamento globale come di un inganno, ndessuno dice che i dati sono stati falsificati. Solo la cattiva stampa pompa questa bugia.In realtà gli scienziati sono d’accordo sul surriscaldamente globale. I falsificatori di ieri tuonano su presunte falsificazioni di oggi. Ma gettano nebbia. Ci sono solo cospicui interessi che non vogliono essere toccati e ai quali non frega niente della fine della Terra, di guerre inutili, di uccidere popoli, di inquinare mondi. Interessi, solo interessi venali e sporchi.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.12.09 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Alla buon'ora!
Finalmente qualcuno ha il coraggio di dire come stanno le cose.
In Italia è ancora pieno Medio-Evo, siamo passati da una oligarchia aristocratica,ad una populista.
Ma quale democrazia!
Siamo servi della "Partitocrazia".
La democrazia è una invenzione per allocchi!
Il popolo "serve" solo a produrre le ricchezze che i Partiti utilizzano per le mega truffe di Stato e per mantenenre lo status quo: regalie, prebende, aiuti e incentivi a delinquere per i loro accoliti e i sostenitori: Grandi Elettori, Portatori di voti, Controllori dell'informazione (la "Voce del padrone").
Tutto il resto è..."Fumo".
Mi chiedo: ma perchè ci ostiniamo a dare carta bianca a questo pugno di quaqquaraquà,incapaci, che hanno distrutto il Paese e continuano a devastarlo?
Quale strana follia masochistica ci pervade? Quale maledizione ci ha colpito?
Non sarà ancora frutto del "peccato originale", spero, perchè ormai di "originale" non c'è più nulla.
Fanno quello che cazzo vogliono, strafottendosene altamente di tutto e di tutti, e ora pretendono anche di ripristinare l'immunità.
Ma dove cazzo viviamo!
Ostracismo, Ostracismo, Ostracismo.

Bebi La Rosa 09.12.09 08:27| 
 |
Rispondi al commento

la chiesa cattolica romana,lo stato piu' potente del mondo,se Gesu' Cristo tornasse in questo momento e vedesse questa gente come e' vestita,sono sicuro che li farebbe bruciare all'inferno.Il vero pastore di Cristo(cosi' si ritiene tettamanzi),si priva di tutto quello che ha per le sue pecore.
Loro invece vivono nel lusso piu' sfrenato.Chi vuole seguire me(disse Gesu') rinunci a tutto quello che ha e lo dia ai poveri.Fateglielo sapere a questo sceicco

Tettamanzi, continua a tradire il tuo popolo di fedeli, nella vana e misera speranza di governare un domani una melassa di islamo-cristiani ibridi e terzomondisti.

antonino catricala' Commentatore certificato 09.12.09 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"E' una sciocchezza dire che se gli immigrati potessero votare, voterebbero a sinistra". Così Gianfranco Fini, intervenendo ad un dibattito nella Comunità di Capodarco che si occupa di persone diversamente abili, torna a parlare del voto agli immigrati. Fini ha spiegato che gli immigrati voterebbero a seconda delle convinzioni politiche. "E' un'ammissione di debolezza culturale", ha aggiunto a proposito della convinzione diffusa nel centrodestra.

si correranno tutti in massa a votare lega...

questo e' prorpio andato!!

antonino catricala' Commentatore certificato 09.12.09 08:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proposta indecente ??
Leggo e rileggo tutte le schifezze che succedono e cerco dentro di me di trovare una soluzione, come credo facciano in tanti,
esiste una crisi sociale e in questo momento io credo che il modo migliore per superarla sia quella di fermarsi e di non fare piu niente,
una rivolta silente,
non lavorare piu, pensare solo a sfamarsi....togliete, se ne avete i soldi dalla banca,non pagare piu tasse di nessun tipo,non pagare piu l acqua (e un bene di tutti), luce gas idem , te li staccano e te li riattacchi, proprio come fanno i nostri compatrioti meridionali,non li mettono in galera per questo, se siamo in tanti cosa ci fanno?? multe idem,finche non se ne vanno....
non girate piu con l auto o solo l indispensabile, dedicare tempo alla nostra vita e alle persone care,
loro hanno bisogno delle nostre mani e dei nostri soldi, con le tasse noi glieli diamo e questi e ovvio che non smettono mai di chiedertene....proprio come un figlio viziato,,il minimo indispensabile per sopravvivere e credetemi che non serve tanto, ma, per fare questo serve tanta solidarieta e il coraggio di cominciare,
solidarieta e dare un pasto a qualcuno che lotta con te per vivere meglio.....credo che sarebbe meglio una scelta silente che una guerra civile, se non ci si muove non esistono molte alternative.
Av salut

lino palma 09.12.09 08:02| 
 |
Rispondi al commento

hai detto bene Beppe. Non si muove niente nonostanye tutti i torti subiti. Noi Italiani siamo geneticamente e storicamente, dalla caduta dell' Impero Romano,dei sottomessi a vassalli vassallini e Vavassori grande giocatore di pelota.
Beppe, vabbè che il colore viola era quello del B-Day, ma metterlo nei testi dei commenti, come dicono a Bozen, "Ffà cecàà"!!

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 09.12.09 07:56| 
 |
Rispondi al commento

VI INVITIAMO A CONTRIBUIRE A FARE SAPERE ALMENO DOVE AVERE LE ISTRUZIONI MINIME DI BASE PER NON FARSI AMMAZZARE DAI TERREMOTI.
VISTO CHE LA STAMPA BOICOTTA ASSOLUTAMENTE QUESTE INFORMAZIONI
Comunicato stampa 7 dicembre 2009
Terremoti - Pubblicato sul Web il Manuale con le istruzioni per la popolazione
Manuale protezione popolazione terremoti
http://www.terremotimanuale.it Fai conoscere questo sito - è per tutti
la prima protezione è la PREVENZIONE
*E’ l’unico sito web in Italia che fornisca istruzioni dettagliate – I SETTE PASSI e altro – presentati nella homepage. Istruzioni semplici da applicare prima, durante, dopo sulla preparazione ai terremoti; per una Cultura Pratica di Prevenzione
http://www.terremotimanuale.it - I SETTE PASSI - esercitarsi
*Il sito indica come collaborare in modo semplice per tutti
à ComeCollaborare
*Il Manuale in formato libro (A5 pag.120) – TERREMOTI, MANUALE PER LA POPOLAZIONE, cosa fare e come prepararsi in zona sismica

Eaco Cogliani 09.12.09 07:33| 
 |
Rispondi al commento

I leghisti hanno fatto marcia in dietro con la chiesa tettamanzi non è piu un mafioso.

bhe adesso fatte il presepre con tutti suoi pezzi.

bhè niente di nuovo con queste capre dal nord.

Della banca dal sud niente da dire? voi che siete di una razza superiore?

voi che parlate della mafia ma non fatte niente?

Dai su raccontatemi il perche avete votato per la banca che vuole il sicilianissimo lombardo.

Ma il contentino c'e "per la sicurezza potete viaggiare a 150 km/h con vostri suv" per la sicurezza e l'ambiente.

Questa è la italietta berlusconiana

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 07:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lezioni di mafia per un territorio militarmente controllato

vendetta trasversale: vuoi vendicarti di un avversario? vuoi punire un
"pentito"? uccidine il fratello, il figlio, il padre. esiste la vendetta
plateale con l'autobomba o il bazooka. questo nei tg nazionali non va mai.

c'è anche la vendetta trasversale perchè non è possibile punire
direttamente il traditore. per esempio un noto affiliato ruba soldi del
clan ma è un intoccabile, mettiamo sia il sindaco o l'assessore. la cosa
non è dimostrata ma le forze dell'ordine stanno alle calcagna. non puoi
colpirlo direttamente perchè saresti il primo sospettato. allora uccidi il
fratello che è totalmente incensurato ed estraneo. è il delitto perfetto.
il killer non conosce la vittima. e non c'è movente. apparentemente.

la faida: coinvolge clan rivali. famiglie che si scontrano nel tempo e
progressivamente si decimano sino alla dissoluzione di uno dei contendenti.
solitamente inizia con alcune famiglie che si alleano contro un'altra. le
famiglie vincenti iniziano ad aver screzi e infine avviano una lotta
fratricida sinchè come in highlander ne resterà uno solo, all'ergastolo.

voto di scambio: quasi tutti i politici meridionali di un certo rilievo
hanno contatti con i referenti del territorio che li esprime. se per caso
finiscono in parlamento lo devono anche a questo. sarebbe da ingenui
pensare che un politico non abbia contatti col malaffare.
non sopravviverebbe un giorno. se il contatto è continuativo allora si
concretizza il sostegno esterno all'associazione mafiosa.
solitamente i contatti sono tenuti dai pizzini.

scambio di voti: prevede voti in cambio di provvedimenti a favore del clan.
dal favore carcerario a quello della legge ad carceram, con l'attenuazione
NEI FATTI del carcere duro. solitamente il politico dice di combattere la
mafia, in realtà avversa una delle fazioni con una campagna di arresti. e di
solito, da amministratore, ha contenziosi con le aziende legali in mano a
prestanome per l'alibi...

gennaro esposito 09.12.09 07:17| 
 |
Rispondi al commento

Buon Giorno Blog!

Edy dove cavolo sei! e faciamo questo caffe prima che la mafia berlusconiana faccia le centrali nucleari con cemento magro.

Un saluto agli amici e ai leghisti nazifascisti di verde una bastonata e pagate le tasse prima di parlare buffoni!

nb anzi FARABUTTI !

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.09 07:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PREPARIAMO LE RONCOLE,
la giornata di buio è vicina.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 09.12.09 07:06| 
 |
Rispondi al commento

Lo stato italico è formato dalla confederazione Mafia- roma.

Pertanto quando si pagano le tasse si mandano dei denari alle Mafie.

Il pagare le tasse è giusto, ma nel caso italico specifico è un modo per essere correi con la Mafia, in quanto le forniamo la linfa vitale per il suo progredire.

Pertanto il pagare le tasse determina di essere consapevoli di operare un reato perché è una forma di aiuto alla delinquenza.

Non vi è una altra soluzione che la divisione, per non essere tutti correi.

Attraverso il voto diventa difficile liberarci.
Infatti attraverso le tasse il sistema mafioso e partitocratico permette che ognuno che paga le tasse mantenga un alter ego che vive nel sistema.
Non solo ma mantenendolo occorre anche dargli un po' di più affinché possa pagare delle tasse per essere in regola con il sistema pensionistico.

I voti di questi bilanceranno sempre i voti di quelli che sono sfruttati e pertanto il sistema va ( o dovrebbe andare?) all'infinito.

Certamente finirà male.

Però adesso visto che il volume di tasse diminuisce perché diminuisce il numero di coloro che possono essere tassati allora il sistema scricchiola.

Attualmente si ricorre alla cassa integrazione, perché si vuole mantenere il maggior numero di persone nella zona lavorativa in modo che possano diventare presto contribuenti attivi.

Perché se escono dal campo del lavoro, entrano nel campo di chi deve essere mantenuto, e questo campo è già occupato dai sostenitori e clienti della partitocrazia.

L'Europa si è messa in testa che non si deve aumentare il debito pubblico.

E questo è una utopia.

I poteri occulti hanno creato l'unione europea, e la devono mantenere; però per ragioni di puntiglio vogliono mantenere l'italia unita.

Non sui può avere tutto, o tutti gli Europei vengono tassati per mezzo euro al giorno per salvare la partitocrazia oppure vi è il botto.

Ossia l'italia non potendo più esportare per i costi alti, deve esportare l'unica cosa che è in grado di produrre:

le tasse.

tiger s. Commentatore certificato 09.12.09 07:05| 
 |
Rispondi al commento

..................................................

il problema dell'italiota allevato alla demenza leghista è che deve giustificare a se stesso un tizio che gridava roma ladrona e adesso magna a capotavola col capo dei capi della mafia!

e come se non bastasse il premier è uno che chissà che voleva fare iscrivendosi alla
p2 di licio gelli.

e che poi l'ha fatto - perchè è ora in atto, è già accaduto, siamo nel paese di Silvae Berluşescu! - e lo sta facendo assieme ai capi leghisti.

con tutta probabilità alla fine della vicenda finiranno appesi a testa in giù.
è nell'ordine delle cose.
si tratta di causa-effetto.
non so quando.
ma accadrà.

..................................................

gennaro esposito 09.12.09 07:02| 
 |
Rispondi al commento

come diventare mafioso al nord

essere del nord
iscriversi alla lega
dire roma ladrona
allearsi col premier piduista mafioso


..................................................

il 2012 dell'economia globale

mi sono persuaso che le famose regole dell'economia finanziaria non saranno
mai ri-scritte.

l'esito finale sarà il collasso globale dell'economia.
che oggi non è più di tipo capitalistico ma fondato sul monetarismo
specultaivo, con le banche centrali, i manager e gli speculatori
protagonisti negativi della scena.

perchè cio' che crea il VALORE, cioè il lavoro applicato attraverso la
tecnologia alle materie prime, è in secondo piano rispetto alla creazione
inflazionaria di moneta a debito, e speculazione sistematica della casta
manageriale.

non invoco questa crisi globale definitiva.
ma la storia insegna che l'essere umano non fa mai spontaneamente ora
quello che puo' procrastinare all'infinito.

l'uomo non impara dai suoi errori.

vi sarà la catatrofe. la terra con i crescenti cataclismi darà una mano. ed
infine sarà estinzione.

ma forse resterà qualche esemplare di homo sapiens sapiens e allora si ritonerà alle
legge del più forte.
la selezione ricomincerà di nuovo dalla natura dopo una breve parentesi
storica nell'ambito socioculturale.

il più adatto a sopravvivere sarà allora decisamente più simile ad una scimmia che ad un banchiere internazionale o a un menager...

..................................................

gennaro esposito 09.12.09 06:56| 
 |
Rispondi al commento

il 2012 dell'economia globale

mi sono persuaso che le famose regole dell'economia finanziaria non saranno mai scritte.

l'esito finale sarà il collasso globale dell'economia.
che oggi non è più di tipo capitalistico ma fondato sul monetarismo specultaivo, con le banche centrali e i manager e gli speculatori protagonisti negativi della scena.
perchè cio' che crea il VALORE, cioè il lavoro applicato attraverso la tecnologia alle materie prime è ins econdo piano rispetto alla creazione inflazionaria di moneta a debito e speculazione sistematica della casta manageriale.

non invoco questa crisi globale definitiva.
ma la storia insegna che l'essere umano non fa mai spontaneamente ora quello che puo' procrastinare all'infinito.

l'uomo non impara dai suoi errori.

vi sarà la catatrofe. la terra con i cresecnti cataclismi darà una mano. ed infine sarà estinzione.

forse resterà qualche esemplare di homo sapiens sapiens ma si ritonerà alle legge del più forte.
la selezione ricomincerà di nuovo dalla natura dopo una breve parentesi storica nell'ambito socioculturale.

gennaro esposito 09.12.09 06:40| 
 |
Rispondi al commento

DOV'E' LO STATO AL SUD?

Il Sud è in mano alle mafie.

Il territorio è controllato militarmente dalle
mafie.

Le istituzioni sono infiltrate dal crimine
organizzato.

L'economia legale al Sud è finanziata cioè inquinata con i proventi delle
mafie.

Lo Stato è latitante al Sud.