Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La toponomastica dei ladri


Moratti_Craxi.jpg
Un parco dei ladri, un viale dei latitanti o un giardino degli corruttori. A Milano si può, con Mortizia Moratti.
"Ora io mi chiedo. C'è ancora qualcuno che ha voglia di rimanere in Italia? Milano: la Moratti pensa a una via per Craxi. 29 Dicembre 2009 09:41 POLITICA. MILANO - Letizia Moratti, sindaco di Milano, intenzionata a dedicare una via o un giardino della citta' a Bettino Craxi. Sono passati 10 anni infatti dalla morte di Craxi. La decisione sara' presa intorno al 19 gennaio quando il presidente della Repubblica ricordera' il leader socialista con una cerimonia al Senato. (RCD)" Anto Di

29 Dic 2009, 17:50 | Scrivi | Commenti (62) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

W la democrazia !
Il Sindaco di Milano ha messo un vidio su YOU TUBE per spiegare le ragioni della sua decisione di dedicare una via a Craxi.
Peccato che non si possono esprimemere commenti alle sue ragioni |
W la democgrazia, anche quella a senso unico !
VERGOGNA - SHAME ON YOU !

roby b., Trieste Commentatore certificato 31.12.09 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Fra un pò ci sarà LARGO IZZO, in memoria dell'assassino del Circeo! VERGOGNA. PAESE INCIVILE!

Marco pipolo 30.12.09 19:54| 
 |
Rispondi al commento

I NOSTRI FIGLI CAPIRANNO CHE ESSERE DELINQUENTI A 360° PAGA, ECCOME CHE PAGA, TI FANNO ANCHE UNA VIA TUTTA PER TE! E QUANDO SEI IN VITA VIVI DA NABABBO CON I SOLDI DEGLI ALTRI E SE DEVI SCAPPARE HAI PURE UNA VILLA IN UN POSTO AMBITO E TE NE STAI IN PANCIOLLE FIN CHE VUOI.

BEL INSEGNAMENTO BASTARDI!

patrizia l. Commentatore certificato 30.12.09 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano il 19 gennaio farà un'altra delle mille cose sbagliate che ha fatto in un anno e mezzo,cioè ricordare un capo di governo ladro.
E vorrei che una volta per tutte i politici la finissero di dire che Napolitano è il presidente di tutti gli italiani, perché IO non l'ho voluto e se potessi lo sostituirei

daniele erre (), livorno Commentatore certificato 30.12.09 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cito testualmente: "quando il presidente della Repubblica ricordera' il leader socialista con una cerimonia al Senato. "

PER QUALE MOTIVO DOBBIAMO RICORDARLO IN SENATO??
LO STATO LO HA CONDANNATO E ORA LO STATO LO RICORDA E LO CELEBRA? MA è UNO SCHIAFFO ALLA DIGNITA DI UN PAESE, ALLA SUA CREDIBILITA E ALLA RAGIONE PER LA QUALE LA MAGISTRATURA ESISTE!

DAVIDE ANSALONI 30.12.09 16:24| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI SCUSATE,non stiamo solo ad Indignarci e a Frignare,ma Informiamoci ed Informiamo.Sul Blog l'Antefatto c'è un bellissimo articolo di M.Travaglio su tutte le Ruberie di Craxi(centinaia di Miliardi di lire),ed una bellissima Intervista a F.S.Borrelli il Procuratore del Mitico:"RESISTERE,RESISTERE,RESISTERE".
Salutamm Guagliù.

LUIGI (NAPOLI) 30.12.09 16:16| 
 |
Rispondi al commento

in italia le cose funzionano al contrario.puoi intitolare una via a craxi(che è scappato in tunisia x fuggire dalla giustizia italiana),allo stesso tempo puoi decidere che una non può esistere una biblioteca dedicata a peppino impastato solo perchè meridionale.alla fine in italia si tiene in considerazione di più un politico tangentaro-corruttore che è morto da latitante,invece che uno come impastato che ha pagato caro la sua lotta alla mafia......detto questo detto tutto....

devis q. Commentatore certificato 30.12.09 16:02| 
 |
Rispondi al commento

ma con tutti i problemi che hanno gli italiani vivi perchè dobbiamo occuparci dei morti, dei vecchi rimbambiti, dei nevrotici che vogliono far politica? che vada in Tunisia la Moratti a fare il monumento e, intanto che è la, ci resta.

Ho controllato: nella mia città non esiste Via Paolo Borsellino......bah.....sarò io? o saranno gli italiani cretini?

cristina p 30.12.09 15:16| 
 |
Rispondi al commento

NOI ITALIANI SIAMO IMPAZZITI, SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITISIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI SIAMO IMPAZZITI ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE ZOMBIE

Salvatore Tafuto, Napoli Commentatore certificato 30.12.09 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Va bene,Miss Letty dedicasse pure una via a Craxi,però saranno i cittadini di Milano a decidere dove apporla e a lanciare varie proposte di posizionamento tra cui suggerirei
in una via dove c'è almeno uno di questi elementi:

-discarica abusiva di amianto e veleni vari
-cessi pubblici
-giardinetti dello spaccio e del "battouage"o puttan-tour
-macello o lavorazione carni putrefatte per estrazione del grasso
-giardinetti o marciapiedi frequentati assiduamente da cani di grossa taglia con grandi ani,senza padrone che raccolga il loro prodotto interno lurido
-laghetti con piranha,barracuda,squali tigre,e intorno sabbie mobili
...ho terminato la lista delle cazzate!
-

sara g., modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.09 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusate, ma il mitico Bettino ha già la sua via, la fece proprio lui prima di partire e si può trovare in tutte le città Italiane ed Estere, infatti è VIA CRAXI DALL'ITALIA!!!!! Io proporrei anche VIA LETIZIA MORATTI DALL'ITALIA!!!!

michele guzzaro 30.12.09 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Basta, veramente siamo una Repubblica democratica? Io mi vergogno di abitare in un Paese come questo. Non credo, a questo punto, che si possa vivere in mezzo a questo caos. Abbiamo ormai una classe dirigente, corrotta, incapace di governare con serietà e attenzione ai bisogni reali della gente. Perchè la Sig.a Letizia Moratti non si toglie di torno e va a godersi i suoi miliardi da un'altra parte?. Non abbiamo bisogno di una via dedicata al simbolo della corruzione politica.Non abbiamo bisogno di personaggi falsi, ipocriti senza scrupoli mascherati da persone per bene. Basta con questi colletti bianchi. Speriamo che il 2010 sia un anno migliore.

Enio P., Borgomanero Commentatore certificato 30.12.09 13:56| 
 |
Rispondi al commento

A quando una via dedicata a Tanzi o Geronzi oppure, addirittura, a Provenzano o Riina? Magari a Roma?

Paolo P., Gorizia Commentatore certificato 30.12.09 13:54| 
 |
Rispondi al commento

abito in via Giovanni Falcone, sono orgoglioso di questo! ma un giorno ci sarà sicuramente anche Via Berlusconi, ci pensate? oddio!

sa cla 30.12.09 13:40| 
 |
Rispondi al commento

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
La mia libertà equivale alla mia vita »
(Epigrafe della tomba di Bettino Craxi
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
è per questo che preferì la morte fuggendo all'estero.

il becchino 30.12.09 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Io sono d'accordo con l'intitolare qualcosa a Craxi. Ma una via è poco... C'è Regina Coeli per esempio, che mi sembra adatto... Perchè poi si chiama così??? Sicuramente per il carcere "Bettino Craxi" ci sarebbe un plebiscito! E non sarebbe male portare finalmente almeno il suo nome da quelle parti... Che ne pensate?

Luigi D'Argenzio 30.12.09 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Io trovo a dir poco sconcertante e offensivo all'intelligenza ed alla memoria delle persone questo articolo del Corriere della Sera, in cui Massimo Pini descrive Craxi come un perseguitato politico.

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/09_dicembre_30/caffe-cella-craxi-massimo-pini-1602224525654.shtml

"[...]Editore, ex alto dirigente di Iri e Rai, oggi vicepresidente di Fondiaria-Sai, Pini è stato amico e biografo di Craxi. [...]"

Sono bastate queste prime tre righe a farmi cadere le braccia. A questo punto tanto varrebbe intitolare un ospedale a Poggiolini o una scuola a Licio Gelli.


daniele erre 30.12.09 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile,chi muore sul lavoro viene dimenticato(a loro andrebbe un funerale di stato),al contrario chi fugge da un paese dopo aver fatto quello che tutti sappiamo,sia considerato un martire.
L'indecenza non ha limiti,la demenza neppure.
In sardegna,dopo che gli eredi di casa savoia sono rientrati in Italia,hanno staccato tutte le targhe che portavano il loro nome,vista la considerazione di qui godevano,potremmo fare lo stesso,staccare le targhe e spedirle al parlamento,con tassa a carico del destinatario.

DAVIDE GORINI 30.12.09 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Niente di nuovo sotto il sole. Non possiamo sorprenderci. Quello che mi sorprende é il fatto che Craxi sia stato beccato con le mani sporche. Sí perché oggi non avrebbe bisogno di scappare in Tunisia, una leggina ad personam e fine della discussione.

Tommaso B., Diamantina Brasile Commentatore certificato 30.12.09 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Una volta alle vie e ai giardini si dava il nome di uomini esemplari, di eroi della nostra Repubblica. Oggi invece si vuole intitolare una via ad un ladro latitante come Craxi, spacciato per eroe... Anche questo è un segno dei tempi che stiamo vivendo.


http://ilparere.blogspot.com/

Giovanni Tonetti 30.12.09 11:17| 
 |
Rispondi al commento

A Milano si dedicano piazze e vie a un latitante;A un eroe che fu Paolo Borsellino che purtroppo e
morto x questo paese di merda,a Milano neanche l"ombra........Moratti vergognaaaaaaaaaaaa.SINDACO GLI DO UN ALTRO SUGGERIMENTO DEDICHI UNA VIA ALL" EROE MANGANO FARà FELICE IL SUO CAPO

Rosario ., Nova Milanese (MB) Commentatore certificato 30.12.09 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con questa nuova strada pero' bisogna scriverla cosi':

VIA CRAXI!!

fabrizio fasolino, bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.09 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi ecco l'elenco dele città che già hanno sta via... CONTROLLATE SU GOOGLE MAP

Via Bettino Craxi, 00038 Valmontone Roma, Lazio
Via Bettino Craxi, 71100 Foggia, Puglia
Via Bettino Craxi, 73100 Lecce, Puglia
Via Bettino Craxi, 73020 Botrugno Lecce, Puglia
Via Bettino Craxi, 87040 Marano Marchesato Cosenza, Calabria
Via Bettino Craxi, 87029 Scalea Cosenza, Calabria

Dario Balmas, Pinerolo Commentatore certificato 30.12.09 10:17| 
 |
Rispondi al commento

A Valmontone, in provincia di Roma, è già presente una via intitolata al Bettino (purtroppo)...

Dario Nexus 30.12.09 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Questo paese gira al contrario!!! e ogni giorno capita qualcosa che me lo conferma: vie o parchi dedicati a craxi, cinepanettoni riconosciuti opere di interesse culturale, gentaglia come fede belpietro gioradano feltri che dirige giornali e tg....e potrei continuare all'infinito!!!!

Francesco Ferrari 30.12.09 09:19| 
 |
Rispondi al commento

COINSWALL - per non dimenticare

caro beppe,
imbrattare è incivile, indignarsi e protestare è inutile
questa è l'occasione per creare la prima opera d'arte che nasce dalla rete.
con il tuo aiuto, degli altri blogger e quello di tutti i possessori di vecchie lire - chi non ha a casa qualche monetina? - nella via del corrotto potremmo realizzare una parete di monete.

ahahahah facciamolo, immagino già i pellegrinaggi da tutta l'italia per attaccare le proprie 100 lire


roberto f. 30.12.09 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sottoscrivo il commento riguardo alla targa commemorativa freesbee.
facciano come credono.
non credo che la targa durerà molto.

Andrea Pitonzo 30.12.09 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Spero che venga ricordato x quello che veramente era!!!

Giovanni PASCOLO, Tolmezzo (UD) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.09 08:44| 
 |
Rispondi al commento


Alcune proposte per intitolare vie e piazze ad illustri uomini d'onore, al pari del grande statista.

Piazza Salvatore Giuliano
(federalista)

Via Tommaso Buscetta
(conosciuto come Don Masino Boss dei due mondi)
Via Stefano Bontate
( amico di Andreotti)
Via Luciano Liggio
( la primula rossa di corleone)
Via Gaetano Badalamenti
(Conosciuto come Don Tano fondatore di Pizza connection)

jacopo R., Gravina di Catania Commentatore certificato 30.12.09 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Letizia Moratti, neotesserata del partito dell'amore, intitola una strada a Bettino Craxi; già che c'è ne può scegliere una anche per VITTORIO MANGANO (stalliere mafioso). Se poi ce ne saranno altre, che ne so, per Dell'Utri o per Berlusconi, (prima o poi si muore tutti), potrà cambiare il nome delle Piazza del Duomo a "Piazza dei martiri di Arcore".

monica pecori 30.12.09 07:51| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe propongo un referendum per travaglia (l'uomo del duomo) che diventi come minimo senatore a vita se marroni e diventato ministro con un morso. E il minimo che possiamo fare tanto chi e al senato non e meglio e uno in più con la fedina penale sporca non e che cambi qualcosa


fatmir s., sumirago Commentatore certificato 30.12.09 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Via Craxi?
A quando allora Via Vittorio Mangano un eroe?

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.09 00:31| 
 |
Rispondi al commento

adesso manca che fra qualche anno si dedica una via o piazza a totò riina e dopo si che si tocca propio il fondo

fatmir shehu 29.12.09 23:54| 
 |
Rispondi al commento

è una vergogna, non c'è più limite all' indecenza!!!

sergio.v 29.12.09 23:45| 
 |
Rispondi al commento

"C'è ancora qualcuno che ha voglia di rimanere in Italia?"

A proposito di questo vorrei fare un appello ai cervelli in fuga:

vi capisco perfettamente però portate con voi anche il corpo, attualmente ci ritroviamo con alcune decine di milioni di corpi senza cervello e questo è un problema.

fran cesca Commentatore certificato 29.12.09 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Lo stato ha dato alla fondazione Craxi 30000 euro!!!Per commemorare un latitante!!!! Adesso faccio anch'io una fondazione Hitler, e sicuramente mi daranno qualcosa!!! Per ricordare agli italiani cosa è stato Craxi non era necessario sperperare 30000 euro ed impinguare figli di corrotti e latitanti!!!!Alla faccia dei cassintegrati di Termini Imerese o di Eutelia!!!!!

Paolo C., Manfredonia Commentatore certificato 29.12.09 23:01| 
 |
Rispondi al commento

DOPO LA VIA DI CRAXI, PRESTO UN FILM SU MISTER "B" ..............

IL SIGNORE DEI BORDELLI ;-D

Uno dei tanti 29.12.09 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito che anche il Ministro Frattini vuole andare alla tomba di Craxi, nell'anniversario della morte...al peggio non c'è mai fine!!

http://www.corriere.it/politica/09_dicembre_22/frattini-decennale-morte-craxi-hammamet_756d05ae-eef9-11de-82de-00144f02aabc.shtml

Ale Luk 29.12.09 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Ora organizzo il mio "White Christmas" personale... giro la mia cara Milano porta a porta e , tutti quelli che dichiarano di aver votato la Moratti, li prendo a testate...

Ilaria T., Milano Commentatore certificato 29.12.09 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Ma cos'è, una bufala?
Anche solo per opportunità mi sembrerebbe un atto da evitare. Bettino Craxi non era un esiliato, un perseguitato, un martire o cosa, era un LATITANTE (= chi si sottrae alle leggi dello stato, nel suo specifico una condanna). Cosa tanto più vergognosa se si pensa che per tantissimo Craxi ha rivestito proprio in questo stato cariche istituzionali altissime.
La viva reazione popolare servirà a far capire a queste persone che per un po' è meglio lasciar perdere.

Luca Tartaro 29.12.09 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Sembra proprio la "REPUBBLICA" delle Banane. Succede solo nel nostro paese questo schifo. Santifichiamo proprio tutti!!! Marco

M Giorgi, Monterenzio Commentatore certificato 29.12.09 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Le strade devono essere intitolate a persone che si sono distinte per capacità, altruismo, professionalità, onestà, onore, spirito di sacrificio, ecc., e non ad una persona disonesta e corrotta!!!!
Se la Moratti stima Craxi per motivi personali è libera di farlo ma senza coinvolgere la collettività!!!

Renato Mazzoli 29.12.09 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Scusate posso dire : CHE SCHIFO , CHCHE SCHIFO ,CHE SCHIFO ,CHE SCHIFO ,CHE SCHIFO ,E SCHIFO

Forse non sono stato chiaro : CHE SCHIFO

Saluti
Riccardo

Riccardo Sabatini Commentatore certificato 29.12.09 20:39| 
 |
Rispondi al commento

mah... secondo me dovranno investire tutto il ricavato dello scudo fiscale per difendere napolitano per la mezz'ora della commemorazione , 4 o 5 secondi dopo che se n'e' andato daranno fuoco alla piazza e useranno la targa come freesbee

contenti loro

vicolo stretto, europa Commentatore certificato 29.12.09 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma un limite alle porcate esisterà in questo paese?

nicola favaron 29.12.09 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe che intitolassero a Craxi un bel giardino almeno il mio cane ci andrebbe a cagare con più gusto, ne sono sicuro.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 19:58| 
 |
Rispondi al commento

L'importante è che non sia un Martire per Mafia Terrone.

Gianluca R., Lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.09 19:56| 
 |
Rispondi al commento

CHE ORRORE !!!!!!!!!!!!!

Calamity Jane* Commentatore certificato 29.12.09 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Come dice Travaglio: "Almeno fosse una tangenziale, la gente almeno si ricorderebbe della motivazione"!

Maurizio S 29.12.09 19:33| 
 |
Rispondi al commento

a quando una via intitolata a toto' riina?

angelo mora 29.12.09 19:24| 
 |
Rispondi al commento

" Forse una strada oppure un giardino, o anche un parco ......
UN BORDELLO SAREBBE + APPROPRIATO !!

roby b., Trieste Commentatore certificato 29.12.09 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti.
Se andate ad Aulla, provincia di Massa Carrara, troverete davanti al Municipio una bella statua di Craxi, grandezza naturale... Ho anche fatto la foto per chi non ci vuol credere!!!

Francesco Tarantola 29.12.09 19:22| 
 |
Rispondi al commento

La Sindaca di Milano vuole intitolare un parco cittadino a Bottino Craxi, che male c'è? Si tratta solo di cambiare una vocale, da Porco Ladro! a Parco Ladro, non mi sembra un gran problema...

Gaetano B. 29.12.09 19:18| 
 |
Rispondi al commento

spero che alla cerimonia, ci Sara soltando
LO psiconano, e il presidente della repubblica.

max c. Commentatore certificato 29.12.09 19:15| 
 |
Rispondi al commento

perchè non si fanno una bella via dedicata a tutti loro?

una bella via dei corrotti e corruttori...

una bella via dei pazzi...

o una cosa simile?

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 29.12.09 18:35| 
 |
Rispondi al commento

si senz'altro il 19/01/2010

Alla cerimonia del presidente Napolitano
per evitare altri Vandali ci DOVRA essere
Un'altra Zona ROSSA FUOCO. Per evitare
i cittadini ad ASSISTERE ALL'infamia.
Massimo

max c. Commentatore certificato 29.12.09 18:20| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
I LADRI HANNO FATTO LA STORIA COME CRAXI A MILANO ED IN GENERALE, CHISSA' CHE SE LA FACCIA PASSARE LA MORATTI,QUEST'IDEA, ANCHE SE CREDO CHE I MILANESI GLINE FACCIANO SENTIRE TANTE
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 29.12.09 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori