Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Frattini ad Hammamet


Craxi_al_bagno.jpg
Un ministro della Repubblica si reca in pellegrinaggio all'estero per onorare un ladro e latitante. Fuggito all'estero per non finire in galera. Il ministro è Frattini, il ladro era Craxi, i fessi sono sempre gli italiani.
"Frattini: "Per il decennale della morte di Bettino Craxi andrò ad Hammamet". Caro Presidente della Repubblica, se un ministro va a onorare un latitante condannato per corruzione e finanziamenti illeciti al suo partito e varie ruberie, che è sfuggito ai processi ed alla sentenza per non essere incarcerato... perchè allora non istituisci una medaglia d'oro al valore dei ladri?" cesare beccaria

23 Dic 2009, 22:56 | Scrivi | Commenti (27) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Io ancora non riesco a capire certi personaggi (politici,giornalisti,"tuttologi" ecc.)che vendono ogni briciolo della loro dignità a questi cosidetti potenti.Io non ho figli,ma quelli di loro che li hanno,alla domanda :Papà tu che lavoro fai?,cosa rispondono? Se vogliono dirgli la verità dovranno rispondere:faccio lo zerbino per ecc.ecc..Bè mio papà non è ricco,non è potente,non è famoso,ma sono contento che non abbia mai dovuto rispondermi così.

Sergio Zunino 25.12.09 01:19| 
 |
Rispondi al commento

Mia sento di dire solo "E' UNA VERGOGNA"!!!

geremia pellegrini 24.12.09 17:20| 
 |
Rispondi al commento

E la sinistra non solo tace ma acconsente con gli inciucci

Sergio Fra 24.12.09 16:27| 
 |
Rispondi al commento

medaglia d'oro al valore dei ladri? B. ha fatto molto di più che una medaglietta...ha dato a tutti una poltrona nel governo!!!

Li m. Commentatore certificato 24.12.09 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Frattini è stato OBBLIGATO da B. ad andare la.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.09 13:31| 
 |
Rispondi al commento


il solito schifo di questa compagine che ci governa

EdoHard Commentatore certificato 24.12.09 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: «Sconfiggerò la mafia»
Il premier: la cancelleremo entro la fine della legislatura. E sull'economia: «Basta con le fabbriche del disfattismo»

FARÀ DI TUTTO PER SCONFIGGERE LE FAMIGLIE CONCORRENTI!!! ;-o

Uno dei tanti 24.12.09 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

certo signori.. quello di frattini non e' proprio un bel gesto, ma non sara' stato piu' ignobile quello di dalema, ministro degli esteri del governo prodi, a braccetto con il capo dei terroristi in libano?.

mimmo cusak, chiavari Commentatore certificato 24.12.09 12:49| 
 |
Rispondi al commento

UN ITALIA CHE NON CE' PIU'.....chi rubava veniva visto come un pezzo di m.... e doveva scappare dalla giustizia per non essere giudicato e dagli italiani per non essere agGredito UN ALTRA ITALIA

davide nassi, pisa Commentatore certificato 24.12.09 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Guarda che ormai è inutile rivolgersi al Presidente della Repubblica o ad ogni altro politico ,queste persono con i loro fatti hanno dimostrato di non avere morale, l'Italia è morta e sepolta le Istituzioni non esistono più , i cittadini sono abbandonati a loro stessi da una parte esiste la Classe Dirigente dall'Altra gli schiavi. Il potere è in mano ad una ristretta Elite che ora con la privatizzazione potrà acquistare i ministeri e controllare lo stato , è ovvio che il primo sia il Ministero della Difesa perchè chi lo comprerà potrà fare un Bel colpo di Stato e diventare dittatore...

Andrea M., REGGIO EMILIA Commentatore certificato 24.12.09 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi la situazione e' anche peggio,mi auguravo allora che fosse l'inizio di una "pulizia politica" invece...speriamo nel MoVimento,che sia per la gente un faro!Cordiali saluti a tutto il blog.

leonardo trevaini 24.12.09 10:31| 
 |
Rispondi al commento

..è normale che i figli onorino i padri!!!..vorrei aggiungere che su questo pianeta in mano ai 'potentati'...finchè ce la pigliamo con i loro burattini..facciamo il loro gioco...si fa dura...

Devis Ferri, Borgo Tossignano Commentatore certificato 24.12.09 09:46| 
 |
Rispondi al commento

FRATTINI: TU NON SEI IL MIO MINISTRO!

TU SEI IL MINISTRO DI BERLUSCONI CHE E' STATO ELETTO CON L'INGANNO DELLA TV

Scipione l'americano 24.12.09 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Si sta perdendo il senso del ridicolo, in questo paese. Però un pensiero particolare va a quest'italietta che si dimentica al pomeriggio quello che è successo la mattina, complice una TV usa-e-getta

Patrick D. Commentatore certificato 24.12.09 07:27| 
 |
Rispondi al commento

Ho la massima stima per Beppe Grillo, per quello che dice e per quello che sta organizzando. Rimango per... Mostra tuttoò dell'opinione che criticando i politici è un po' come mescolare la merda, ti sporchi le mani e senti solo una gran puzza e voglia di vomitare e cambiare aria.
Ricordiamoci che la classe politica è lo specchio della coscienza di un Paese, è necessario cambiare prima il nostro sistema di valori, migliorare tutti come persone, avere tutti un maggior senso civico. Quando cambieremo tutti noi come cittadini, avremo in automatico una classe dirigente che faccia davvero gli interessi della gente. So bene che il percorso è lungo, e la strada tracciata da B. Grillo di una democrazia dal basso, è un segnale incoraggiante per un cambiamento radicale.
Colgo l'occasione per augurare a tutti Buone Feste.

Cristian Vellone 24.12.09 06:46| 
 |
Rispondi al commento

Ma onorare un latitante (coi nostri soldi) non è apologia di reato?

Winston Smith 24.12.09 01:36| 
 |
Rispondi al commento

.....e se fosse un sopralluogo per valutare...se si sta ancora bene!!.......non si sa mai!

sergio barone, napoli Commentatore certificato 24.12.09 01:21| 
 |
Rispondi al commento

tra i tanti problemi che abbiamo,un ministro italiano va a HAMMAMMET per onorare un ladro come craxi.un uomo che pur di non farsi processare è fuggito all'estero.
ps:siamo proprio alla frutta.....

devis q. Commentatore certificato 24.12.09 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Frattini, ma chi cazzo ti ha eletto!!??
Non certo gli italiani!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.09 23:39| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
CARO FRATTINI PERCHE' NON AFI PRIMA AD ANDARCI ASSIEME AL TUO AMICO LO PSICONANO E CI RESTATE PER SEMPRE!!!!!!!!!!!!!!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 23.12.09 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Vai ad Hammamet...?
Però restaci.......e aspetta anche i tuoi compagni di merende!

Rocco A., pinerolo Commentatore certificato 23.12.09 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Nucleare, la Prestigiacomo firma:
incontro con Scajola, tutto risolto

Il ministro aveva scritto una lettera a Letta per chiedere modifiche al decreto relative al processo di autorizzazione


Nel 2013 la costruzione del primo impianto nel luogo indicato dalle imprese interessate
Nucleare: ok del governo a criteri
per identificazione siti delle centrali
Soldi per chi ospiterà le centrali. Idv: «Bel regalo di Natale»

«Il Governo ha già in mano l'elenco dei siti, già individuati dall'Enel, dove costruire le centrali nucleari, ma non li rende noti per paura di un boomerang elettorale alle prossime elezioni»

http://www.youtube.com/watch?v=_LA_PnAQONo&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=rvAJ_u3Q0Hw&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=OleNI-vDTw8&feature=related


DOPO NESSUNO SI LAMENTI SE LE COSTRUISCONO SOTTO CASA

Uno dei tanti 23.12.09 23:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sopporto che si dica
Non potremo mai cambiare
Si ha diritto che la vita
Possa essere solare!
Una schiera di avvocati
Ha piazzato in parlamento
Per tener i suoi reati
Non citati in argomento
Non mi pare sia corretto
Continuar la professione
Veramente non accetto
Sian servite più persone
Il Ghedini che difende
Ha la toga d’avvocato
Ma per queste sue vicende
Non può fare il deputato!

Gabriele L., Magreta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.09 23:24| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori