Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I beni della mafia sono cosa nostra


Don Luigi Ciotti- I beni confiscati sono cosa nostra
(10:42)
donciotti.jpg

I beni confiscati alla mafia e non utilizzati potranno essere messi all'asta (indovinate chi ha i soldi per comprarli attraverso dei prestanomi?). Lo prevede una legge proposta da questo governo. Il miglior governo antimafia degli ultimi 150 anni, con l'antimafioso Alfano come ministro della Giustizia. Il governo antimafioso dello Scudo Fiscale che permette il rientro dei capitali mafiosi. Se ci pensate ha un senso. Il capitale mafioso rientra in Italia per comprare i beni mafiosi confiscati. Tutto torna. Don Ciotti ci spiega le conseguenze dell'ennesima legge "ad mafiam".

Intervista a don Luigi Ciotti:
No ai beni all'asta
Si faccia ordine sulle confische
Un norma europea per le confische

No ai beni all'asta

"È bene ricordare che, nel 1995, Libera, che ha un coordinamento ormai di oltre 1.500 grandi associazioni, che coinvolge oggi oltre 4.300 scuole, il 70% delle università italiane e quindi è una realtà di grande trasversalità, nord, sud e centro, che oggi è presente in 30 Nazioni diverse, perché c’è una globalizzazione del crimine delle mafie, ne abbiamo il globalizzato il ruolo e la società civile è responsabile. Ebbene, nel 1995, quando eravamo all’inizio del nostro cammino, avevamo raccolto 1 milione di firme, oltre 1 milione di firme per chiedere una legge per confiscare i beni, pensando a quelli che erano stati l’espressione e l’impegno di Pio La Torre nell’82, ma con l’aggiunta di una legge più efficace e più efficiente, confisca di beni mafiosi e l’utilizzo sociale di questi beni. Questa legge ha portato a oltre 9.000 beni immobili confiscati, per una parte consegnati e per una parte utilizzati. Libera ha promosso, sui beni confiscati di tipo agricolo, per esempio, con bando pubblico delle cooperative di lavoro di giovani, di giovani del territorio, in gran parte e oggi è possibile, nei supermercati, nelle botteghe del mercato ecosolidale, comprare prodotti quali pasta, olio, vino, ceci, passata di pomodoro che sono frutto di lavoro vero di queste cooperative, che ci sono dal Lazio alla Campania, alla Puglia, alla Sicilia, alla Calabria, ma anche qui nel nord, in particolare nel Piemonte. E’ una grande scommessa, una grande proposta, un grande segno con un grande valore che, da bene esclusivo dei mafiosi, diventa un bene condiviso e, soprattutto, la restituzione dell’uso sociale alla collettività. Ora, improvvisamente, è stato fatto un emendamento al Senato che dice che i beni confiscati, quelli non utilizzati possono essere venduti e possono andare all’asta: ci siamo alzati a gridare “no, assolutamente no, questa non può diventare una regola!”, possono esserci delle eccezioni particolari, ma sono solo delle eccezioni in casi estremi e deve decidere qualcuno di autorità superiore e condivisa con altri, perché altrimenti questi beni ritornerebbero a essere in mano alle organizzazioni criminali mafiose. Ci hanno garantito che saranno i Prefetti a valutare, che saranno le forze di Polizia, che si stanno cercando 50 meccanismi per creare .. è difficile che i prestanome possano entrare in possesso a nome dei mafiosi, ma sappiamo, perché è un fatto storico, della capacità della criminalità e delle mafie di inventarsi di tutto, soprattutto per impedire che altri possano accedere a quello che è stato e è il loro segno di potere, di forza, di controllo, di presenze sul territorio. Ecco allora il nostro no alla vendita di questi beni, ma c’è un’altra domanda.

Si faccia ordine sulle confische

Quali sono questi beni non utilizzati e allora si scopre che il 36% di questi beni è sotto ipoteca bancaria, per cui le banche rivendicano quei mutui, quel denaro che hanno prestato, il 36% di questi beni è sotto ipoteca bancaria: lo ripeto, 36%. Circa un 30% di questi beni è occupato dagli stessi mafiosi o da faccendieri, amici, prestanome e, una parte, è di quote divise con altri. Per cui chiediamo, se c’è un emendamento da fare, è quello per creare le condizioni per sbloccare questi beni inutilizzati, impediti a essere utilizzati, togliendo questi ostacoli e questo deve essere fatto. L’altra cosa molto importante, che da tempo chiediamo, è che bisogna fare ordine rispetto alla confisca dei beni, perché dopo quella legge, dopo quel milione di firme in Italia sono nate altre leggi nel grande silenzio del Paese, che dicono che si possono già vendere i beni, per cui i beni immobili possono essere già venduti oggi, perché dopo la legge 106 /96 altre leggi hanno detto che, per recuperare i soldi, in ragione anche della lotta all’usura e per dare un sostegno doveroso e necessario alle vittime, ai familiari delle vittime etc., si poteva prelevare dalla vendita di alcuni beni. Siamo perché in ogni caso ci sia una priorità assoluta di investimento di denaro per i familiari delle vittime di mafia, per i progetti per i testimoni di giustizia, che possono essere presi dai beni immobili, dal denaro liquido che viene confiscato alla criminalità e alle mafie con priorità assoluta. Ma attenzione, perché ci sono già altre leggi che permettono tutto questo e allora chiediamo, questo sì, un Testo Unico che rimetta ordine a tutti i tipi di confische; chiediamo all’Agenzia Nazionale di beni confiscati, per governare tutto questo percorso, sequestro, confisca e destinazione, e l’Agenzia. Bisogna che la gente non dimentichi che, nella passata legislatura, la Commissione Antimafia, con voto unanime di tutte le forze politiche, l’aveva chiesta e il Clel aveva fatto la stessa richiesta, per cui è importante che la politica e che il governo tengano conto di queste voci, di queste esperienze, di questi contributi.

Un norma europea per le confische

E sarebbe anche importante che quell’articolo 4 della Costituzione, che invita i cittadini e le associazioni a portare il loro contributo nell’interesse del bene comune del Paese, e lo dice sia rispetto ai beni materiali che spirituali, vuole dire la partecipazione, perché la democrazia è partecipazione e non è che a tavolo qualcuno decida: sarebbe un male non tenere conto di questi percorsi, di questi contributi e di queste esperienze e soprattutto tenere conto del fatto che i mafiosi fanno festa a pensare che, innanzitutto, non permetteranno a altri di prendere i loro beni, faranno di tutto per impedire tutto questo e, se potranno, cercheranno di prenderseli nuovamente loro; tant’è vero che già oggi c’è per esempio Greco, il grande boss detto “ Il Papa” in Provincia di Palermo, lui è in carcere, però i suoi legali è da lungo tempo che insistono per poter chiedere che i suoi beni vengano venduti, è il boss di mafia che dice “vendete i miei beni”, perché così lui sa come tornarne in possesso, perché di liquidità ce ne è tanta, oggi più che mai, perché anche lo scudo fiscale, fatto per garantire qualcuno, ha permesso certamente anche giochi criminali e ai prestanomi dei giochi criminali di riportare a casa tanto denaro arrivato là in modo sporco, ma ritorna con grande liquidità in modo pulito nel nostro Paese. Allora il no è un no chiaro, categorico, è un no di chi ha una dimensione etica, sociale, culturale e politica e è per questo che chiediamo veramente un’attenzione. È importante anche non dimenticarci dell’articolo 322 del Codice Penale, che parla della corruzione e allora, proprio rispetto alla corruzione, nella Legge Finanziaria 2006 c’è stato un provvedimento che parla di confisca di beni corrotti e abbiamo aggiunto l’uso sociale di questi beni, di questo non ne sappiamo nulla. Secondo, ben venga il bene, che è un aspetto positivo, bene il fondo unico giustizia, istituito con decreto legge nel giugno del 2008, dove lì convergono tutti questi denari di confisca di beni mobili, di denari liquidi, sono somme di liquidità, ben venga, è da lì che si deve attingere il denaro per poter sostenere quei progetti per le forze di Polizia e per la magistratura, ripeto, in primo luogo per i testimoni e per i familiari delle vittime di mafia. Ma c’è di più: Libera ha lavorato, in questi ultimi due anni, proprio con il Parlamento europeo affinché ci fosse una confisca a livello europeo. E’ stato fatto un percorso, abbiamo visto i commissari della giustizia, prima Frattini e poi Barò, farsene carico, abbiamo visto l’ex Presidente dell’Assemblea Potterin farsene carico e fa piacere che il 7 maggio del 2009 il Parlamento europeo a Bruxelles abbia approvato a larga maggioranza un testo che parla di destinazione dei beni dei mafiosi a scopo sociale. Sono primi passi, che devono ancora essere elaborati, approfonditi e poi saranno le Commissioni Consiliari a dover fare forza con delle direttive attente e precise sui vari governi, ma mentre siamo riusciti, con il contributo certamente di tanta gente, a stimolare l’Europa alla confisca e all’uso sociale, l’Italia rischia di fare dei passi indietro soprattutto sul piano culturale, sul piano dei segnali, sul piano dei principi, perché non bisogna creare messaggi ambigui rispetto alle mafie. Ecco che allora è importante la raccolta di firme: è un piccolo segno, ma è un segno importante dei cittadini che dicono che non ci stanno a queste scorciatoie, a queste semplificazioni. Grazie a voi raccogliamo tante firme, facciamo ancora una volta sentire, ognuno per come è capace, andate sul sito di Libera, che adesso sta scorrendo nel sottotitolo, proprio per dire: “portiamo anche noi un segnale chiaro e forte al Paese che non ci siamo e che vogliamo che tutti questi beni ritornino a essere della collettività”. Vorrei dire che questi beni non possono essere Cosa Loro, ma devono essere veramente Cosa Nostra, cosa di tutti noi."

VitaminaGrillo E' disponibile Vitamina G, la raccolta dei DVD degli spettacoli degli ultimi quattro anni e un libro con le indicazioni per l'uso e gli editoriali della Settimana.

4 Dic 2009, 10:36 | Scrivi | Commenti (763) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

IL MAFIOSO PIDUISTA IERI ALLA CONFERENZA DEI PARTITI POPOLARI EUROPEI DOPO VOLGARITA E VIOLENZE VERSO LA GIUSTIZIA ITALIANA, HA CONCLUSO DICENDO CHE "LUI HA LE PALLE"! IN VERITA' NN HA DUE PALLE, COME DICE, MA 18 MILIONI DI COGLIONI; I SUOI ELETTORI.

Ilic . Commentatore certificato 11.12.09 16:06| 
 |
Rispondi al commento

“In definitiva, quindi – conclude Dominijanni – la mia decisione di lasciare la Dda non è stata determinata dalla paura, ma dalla presa d’atto delle difficoltà a garantire la mia sicurezza”.

http://ilquotidianodellacalabria.ilsole24ore.com/it/calabria/catanzaro_dda_dominijanni_gerardo_spiegazioni_lascia_insicurezza_cosche_4555.html

http://www.calabrianotizie.it/2009/12/09/il-pm-dominjanni-lascia-la-dda-di-catanzaro-ignorata-la-mia-sicurezza/

domenico ceravolo 10.12.09 12:00| 
 |
Rispondi al commento

cosi lo psiconano e Maroni combattono la mafia?? siamo stufi noi meridionali di questa propaganda!!!
Il pm Dominjanni lascia la Dda di Catanzaro: ignorata la mia sicurezza
CATANZARO – ”Ho lasciato la Dda di Catanzaro non per paura ma perché ho notato che intorno al problema della mia sicurezza c’é stata una certa sottovalutazione e non da oggi”. A dirlo è il pm della Dda catanzarese Gerardo Dominjanni, nei confronti del quale, secondo quanto ha riferito un pentito, c’era un progetto di attentato da parte delle cosche di Lamezia Terme, la zona di cui il magistrato si occupa dal 2000.“Episodi gravi – aggiunge il magistrato – ce ne sono stati anche in passato e non ho mai pensato di abbandonare la Dda. Il progetto di attentato ai miei danni è solo l’ultimo episodio. Da tempo, anche da prima di conoscere questo progetto, ho segnalato a chi di competenza che c’erano problemi per la mia sicurezza.
Per rendersene conto e capire che sono a rischio era sufficiente leggere gli atti e le sentenze delle inchieste sulle cosche lametine. Basta pensare che prima del mio arrivo, l’ultima condanna per mafia risaliva al 1992″. “Ho avuto la sensazione – prosegue Dominijanni – che a Catanzaro il problema della sicurezza sia visto come un fastidio piuttosto che come un modo per garantire tranquillità a chi si occupa di indagini delicate. A me è stata tolta l’auto blindata da un giorno all’altro. Adesso mi è stata riassegnata, ma ancora non conosco i motivi per cui mi era stata tolta”.
“Lo Stato – aggiunge Dominijanni – si preoccupa di sistemare le carte, ma nei fatti poi, le cose vanno in maniera diversa. La Prefettura di Catanzaro ha stabilito, due anni fa, che la mia abitazione, così come avviene per tutti coloro che sono a rischio, fosse dotata di difese attive e passive, ma niente di tutto questo è stato fatto. Non solo. Formalmente ho la scorta per 24 ore al giorno, ma quando sono a casa se devo uscire devo farlo con la mia auto”.“

DOMENICO CERAVOLO 10.12.09 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto il testo di: quando dell'Utri e Berlusconi incontrano i capi di cossa noshtra! che si può dire di questo? niente perchè il Berlusconi è un mafioso LEGALIZZATO! e ancora una volta, CUCU' a tutti gli italiani....... anche a quelli che lo hanno votato e nascondono la mano! o meglio la zampa.

maximo.maximilian 09.12.09 22:12| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe perchè non proponi tramite qualche avvocato una richiesta di accesso agli atti dell'INPS per sapere i nomi delle persone il cui TFR verrà presso da Tremonti senza sapere quando e come verrà restituito (ovviamente nei limiti della privacy )?. E' legittimo tutto ciò? sarei proprio curioso di sapere cosa se queste persone sono contente. magari ci sarà qualcuno che ha votato berlusca

marco marinelli, ascoli piceno Commentatore certificato 09.12.09 21:47| 
 |
Rispondi al commento

La storia dell’Italia ci dovrebbe almeno insegnare quali sono i nostri limiti… sono oramai anni e anni che giriamo tra politici mafiosi e gente che non paga le tasse e vive sulle spalle di chi le paga, dal PADRONE d’Italia che ci vuole supini e idolotranti…. Anche durante l’ultimo conflitto mondiale sono arrivati altri a tirarci fuori dai casini…. Propongo di farci annettere dalla Svizzera.. in fondo puo’ solo farci bene… La Finlandia e’ un po’ troppo distante… purtroppo…

bruno p. Commentatore certificato 09.12.09 21:12| 
 |
Rispondi al commento

ho appena visto il filmato di Beppe Grillo con Rudra Bianzino riguardante le cifre raccolte sino ad ora a suo favore, e la cosa mi ha fatto molto piacere, che così tanta gente si sia mobilitata in favore di Rudra; mi chiedo se per l'altra morte sospetta (Stefano Cucchi)(ma poi mi sembra che ci sia anche un caso a Parma, a nome Giuseppe Saladino) il movimento Beppe Grillo se ne stia interessando (grazie)

H.R. Caprari 09.12.09 18:49| 
 |
Rispondi al commento

E' singolare che in questi giorni stiano avvenendo arresti ai danni di esponenti mafiosi di spicco. Concordo sul fatto che la puzza di bruciato, per inteso la puzza di un accordo Berlusconi- Governo /Mafia è sempre più acre.
Per quanto riguarda la confisca e la messa all'asta dei beni mafiosi e lo Scudo fiscale, mi riesce sempre più difficile credere che queste mirabili iniziative non siano tra loro collegate e non vadano quindi a braccetto. Faccio una fatica mostruosa... Don Ciotti ha ragione e penso che il suo pensiero sia condiviso da molti di noi.
Chi era già quel personaggio che diceva "a pensar male degli altri si fa peccato, ma spesso si indovina"? Forse un uomo che, riprendendo un Beppe Grillo di alcuni anni fa,quando ancora poteva comparire nella TV pubblica, ha una scatola nera nella gobba?

stefano m., Torino Commentatore certificato 09.12.09 17:14| 
 |
Rispondi al commento

la frase "il fondamento del comportamento umano è la rappresaglia", fu detta da un politico di lungo corso e riportata dal Corriere della Sera alcuni anni per giustificare il suo voto contrario a scrutinio segreto in parlamento contro il suo partito al fine di non essere impallinato.La giustificazione del politico non regge ma regge la RAPPRESAGLIA COME MEZZO per indurre gli esseri umani ed in particolare i politici ad avere a cuore gli interessi generali e non i propri come la storia di questo paese dimostra. Facciamo altri esempi:
Perchè il collaboratore Spatuzza od altri pentiti si possono permettere di inviare messaggi, da accertare, ai politici estremamente pesanti? Perchè la politica e non solo (banche e altri poteri forti in cui il controllore ed il controllato sono fratelli siamesi) non sono trasparenti ma autoreferenziali e quindi deboli e non credibili perchè senza controlli veri e seri. (Tu che insegni agli atri perchè non insegni a te stesso?) Se i politici facessero una legge (oggi c’è una maggioranza enorme) che Li obbligherebbe a farsi fare un check up della loro situazione patrimoniale, dei loro familiari e non solo, prima, durante e dopo il mandato politico con sequestro dei beni in caso di arricchimento ingiustificato, avremmo certamente meno problemi, meno pentiti, politici meno opportunisti e con maggior senso di responsabilità e più etica da imitare col vantaggio, probabilmente, di vedere ridotti fisiologicamente il numero dei Parlamentari a soli quelli con la P Maiuscola e senza essere costretti a fare una riforma costituzionale. (SI ELIMINEREBBE O SI ATTENUEREBBE ALL’ORIGINE IL PROBLEMA: “ L’EGOISMO UMANO, LA SUA MEGALOMANIA COL POTERE E L’AMORE PER IL DENARO”)
Tra l'altro fare politica è una libera scelta e non una imposizione del medico.
Ma come direbbe il Presidente Berlusconi e non solo "COME SI PUO' CHIEDERE AI CAPPONI DI ANTICIPARE IL NATALE".(Ricordiamoci della teoria dell'eterogenesi dei fini)
Michele Guadagno

Michele Guadagno 08.12.09 19:54| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi sentite questo: http://www.youtube.com/watch?v=xbPqJascAss

flo gargiuoli 07.12.09 14:54| 
 |
Rispondi al commento

La destra non e' contro la sinistra e viceversa.
Stanno lavorando insieme contro la Democrazia.
Quello che non riesce a fare uno ..lo passa all'altro., cioe' quando la patata (il popolo)diventa bollente la passa all'altro , altro che in quel momento si rende insospettabile.
e qualcuno ci casca ancora.
Anche Prodi e' iscritto alla P2..e fa parte del Governo Ombra, con mansioni di sottoposto naturalmente.
I governi sono burattini solo che non sono ancora evidenti i fili..ma ci arriviamo.
cari un saluto da claudi ts

claudia c., trieste Commentatore certificato 07.12.09 13:59| 
 |
Rispondi al commento

UN SITO SEMPRE + DI SERVIZIO.
GRANDE BEPPE.
AVANTI TUTTA!

SARAI (SAREMO) ANCHE DI PARTE, MA UNA PARTE DI QUALITA'.

C'E' UNA GUERRA MORALE DA COMBATTERE, SERVONO MOLTI SOLDATI.
AVANTI TUTTA!

ho sonno, frosinone Commentatore certificato 07.12.09 07:56| 
 |
Rispondi al commento


Vorrei ricordare a quanti se ne fossero dimenticati, e farlo conoscere a chi non lo sapesse, lo scandalo del milione e 200.000 schede bianche, che nella notte delle elezioni politiche del 2006, diventarono improvvisamente voti per l'allora CDL. Guardate il film "uccidere la democrazia", e il dvd "gli imbroglioni" di Enrico Deaglio. Aldo S.

Aldo S. 07.12.09 03:30| 
 |
Rispondi al commento

Per me più semplicemente è giusto vendere all'asta i beni perchè la lotta al crimine ha bisogno di grandi finaziamenti.
Basterebbe che chi acquista, anche i prestanome ovviamente, dimostrino e giustifichino attraverso lo storico delle proprie dichiarazioni dei redditi la disponibilità economica ad acquistare.
Il problema grosso invece ritengo sia fare in modo che le aste non vadano deserte per far scendere il prezzo dei beni posti in asta.

romeo alfa 06.12.09 22:57| 
 |
Rispondi al commento

traduzione
per chi non fosse pratico di cose della chiesa, onlus eccetera traduco il messaggio di DonCiotti: non date i soldi confiscati di nuovo alla mafia, dateli a -dal sito di libera: ..petizione che chiedeva al Parlamento di approvare la legge per l'uso sociale-
Un prete che chiede i soldi per uso sociale, quando lui non fa parte di questi bisognosi sociali (pero' fa parte di chi gestisce questi soldi)
quindi traduzione: non date i soldi confiscati di nuovo alla mafia, dateli a noi (preti)
con la bella faccia tosta di farsi scudo delle categorie piu' deboli per proprio guadagno personale

francesco barnaba 06.12.09 18:32| 
 |
Rispondi al commento

E' INUTILR CHE CONTINUIAMO A NASCONDERCI DIETRO UN DITO E CHE CI FACcIAMO PRENDERE PER IL CULO DA MAGGIORANZA ED OPPOSIZIONE. BERLUSCONI HA MOTIVI PIù CHE SUFFICIENTI PER DARE LE DIMISSIONI E FARSI PROCESSARE, SE E' UN UOMO. E'INUTILE CHE CONTINUI A SCAPPARE, TANTO PRIMA O POI I NODI VERRANNO AL PETTINE, LO CAPISCONO ANCHE GLI UOMINI INTELLIGENTI DEL SUO PARTITO. alberto ferrari

alberto ferrari 06.12.09 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, adesso qualcuno dirà che anche Don Ciotti è comunista!!!
Forza Don Ciotti, forza Libera, avercene di gente così

Grande Capo (mutanda bianca) Commentatore certificato 06.12.09 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si parla tanto di trenitalia e dei treni "normali" spariti dal 13-12. Infatti è vero, mia figlia cercava per le vacanze di natale un treno che la portasse da Bari a Napoli, ma ha trovato solo treni ad alta velocità con circa € 100. Neanche un treno a mezza strada dove accompagnarla perchè potesse raggiungere Napoli. Conclusione? Il pullman, che la porta a soli 20 €, da stazione a stazione!

grazia bruno 06.12.09 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Associazione Nazionale Disoccupati d’Italia propone che tutti i Politici (Ds. e Sn.) che negli ultimi trenta anni hanno gestito la “Società Italia” di cui risulta il Pil Nazionale in deficit del 107%, ed ai logo familiari - fino alla terza generazione - vengano confiscati i beni in loro possesso, comprovare la loro provenienza. Nessuno di essi avranno motivo di opporsi a tale iniziativa se puliti.

Miki Amicouno 06.12.09 14:03| 
 |
Rispondi al commento

sono stanco e afflitto,vorrei sputargli in faccia a quello stronzo,ma non e' possibile e' sempre circondato da decine di guardaspalle,vorrei stringere la mano di quel signore che gli ha lanciato la macchina fotografica,peccato non lo abbia preso bene,ad arcore non ci si puo'avvicinare carabinieri e agenti segreti d'apertutto,ma nonostante tutto un giorno riusciro' a sputargli in faccia anche se per farlo dovro' recarmi al cimitero dove anche lui per fortuna deve andare e li finalmente saremo soli io e te e sai cosa ti dico caro silvio,siccome sicuramente sarai nel piu' infuocato inferno,per non correre il rischio che sputandoti addosso ti possa aleviare anche solo per un istante le sofferenze che devi espugnare
ecco vedi non ti sputero nemmeno,perche' finalmente sei nel posto che meriti e non farti illusioni per le belle parole che hanno detto al tuo funerale lo sai benissimo che sono di circostanza,pensa solo a quante persone hai reso felici lasciandoci.
nella tua piccolezza sei stato un grande,si,bastardo e che ti sia di consolazione che con il tempo ti ricungiungerai con i tuoi cari collaboratori,peccato non possano parlare con te,ormai la lingua se la sono consumata a forza di leccarti il culo quando eri in vita,ricordi???bei tempi,pero' consolati perche il culo se lo sono portato dietro e siccome li non ci saranno veline e escort potrai passare le tue 3 famose ore di sesso dando nel culo dei vari fedele,bel pietro,feltri,ghedini,mi raccomando usa riguardo per brunetta,tremonti,alfano che fa rima pure con te nano maledetto

maurizio lorenzi 06.12.09 14:00| 
 |
Rispondi al commento

fatti processare nano.

Maria F. Commentatore certificato 05.12.09 17:26| 
 |
Rispondi al commento

ma quelli di napoli che hanno appena cantato della puzza di salvini e gentilini , ,,,, perche' non cantano della puzza della monnezza e del pagmento di un killer per 500 euro ?

oltre agli ospedali che crollano, alla suddivivione del territorio, alle pallottole vaganti in napoli, alla routine quotidiana di omicidi , ai ladri politici della loro citta..ecc.ec

Alina Bordoni Commentatore certificato 05.12.09 15:21| 
 |
Rispondi al commento

La mafia fa parte del nostro sistema di vita.
La mafia è necessaria come la guerra e l'inquinamento.
Se gli industriali continuano a produrre merda tossica ci sarà sempre qualcuno disposto a imboscarla.
Se lo stato non vuole soddisfare legalmente i bisogni primari dell'uomo moderno (droga,gioco d'azzardo,puttane) ci sarà sempre qualcuno pronto a soddisfarli illegalmente.
Questo non vuol dire che in uno Stato Vero il mafioso non debba essere sparato in piccoli pezzi,semplicemente gli devono tenere compagnia tutti i porci che trovano la crescita del PIL direttamante proporzionale al tiraggio dei propri cazzi.
La mafia è un'organizzazione di tipo militare,se non la si stronca economicamente, solo con un'azione militare la si potrà sconfiggere,tutto il resto è demagogia.
In quanto militare la mafia dispone di un servizio segreto che può essere sconfitto solo da un servizio segreto più forte.
In quanto militare la mafia dispone di forze armate che possono essere sconfitte solo da forze armate più forti.
In quanto militare dietro alla mafia c'è uno stato che può essere sconfitto solo da uno stato più forte.

C'è un personaggio che tutti odiano ma certi suoi metodi non erano sbagliati.
Un bel giorno ebbe un grosso problema con alcuni cagacazzi in camicia bruna,e in una sola notte (dei lunghi coltelli) lo risolse.
Era un gran fottuto e se potessi tornare indietro nel passato con una macchina del tempo lo annegherei nel bagnetto,ma in quel caso dimostrò di avere anche la palla mancante...

Winston Wolf, Los Angeles Commentatore certificato 05.12.09 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Operazione.."grano" pulito
I cambiamenti dal basso, dal sud dell'Italia e dalla disubbidienza di chi dal basso ammonisce un potere e ne combatte un altro -Effetto Ciotti. L'obiettivo di ridare al meridione la sua forza: l'agricoltura, quella pulita -anche dagli OGM- e farne vera concorrenza, anche dai paesi più "inquinatamente" industrializzati. infatti, quasi sempre per combattere un potere ci si affianca ad una lobby non dissimile da questo, ad esempio, combattere una politica o partito corrotti affiancandosi ad una corporazione quale del potere medico istituzionale -la faida più potente per la sua invisibilità e onniscenza-. Oggi il B-Day a S. Giovanni Laterano, davanti all'ospedale S.Giovanni, particolarmente non raccomandato agli anziani per le letali controindicazioni, che ha recentemente accolto i grandi del PD e del PDL..non facciamo che non c'è due senza tre.

Aldo Romo, Roma Commentatore certificato 05.12.09 13:05| 
 |
Rispondi al commento

E se Amanda e Raffaele, da qui a breve, risultassero innocenti?
Buon pro per i nanoboys, che potranno così calcare la mano sulla fallibitità del sistema giudiziario italiano, laddove non è viziato da politicizzazione comunista. E salvare cosi' a suon di gne'gne'gne', da bravi picciotti, il loro papino.

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 05.12.09 13:00| 
 |
Rispondi al commento

DIMETTITI MAFIOSO !!!

Toni Alamo 05.12.09 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Sinceramente io sono dell'idea di radere al suolo quei beni (case, ville, piscine...). Immagino che ci siano anche somme confiscate: bene con le stesse si pagano i bulldozer! E se le banche si sono inciuciate con i mafiosi, perdono l'ipoteca! Che si rifacciano sui rimanenti beni che rientrano dall'estero, con una causa civile come fanno tutti i cittadini (che tra l'altro non hanno il potere di avere a libro cassa fior fiore di avvocati), e non ributtando sui cittadini tutti le loro perdite!!!! Meglio ri-iniziare da zero, che creare su fondamenta di argilla. In seguito si potranno cedere, a prezzo politico ed in microlotti, quei beni incamerati, sotto impegno di creare una attività lavorativa negli stessi, per incentivare politiche di sviluppo del territorio, magari con cessione preferenziale alle vittime della mafia.

ANDREA B., Ravenna Commentatore certificato 05.12.09 10:10| 
 |
Rispondi al commento

io credo invece che il PD abbia fatto benissimo a non aderire alla manifestazione, per rispetto di chi l'ha organizzata. Male fanno i partiti che la stanno strumentalizzando. E' una manifestazione di protesta contro il governo aperta a tutti i cittadini italiani, di qualsiasi colore !

Calamity Jane* Commentatore certificato 05.12.09 10:06| 
 |
Rispondi al commento

chi parte dai Castelli Romani?

maria angela chiappini, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.09 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Arrivo a roma alle 12,10 da un piccolissimo paesino di questa italia stuprata!,mi sono portato dietro un panino,e una bottiglietta d'acqua,riempita dalla fontanella del paese,voglio esserci anche io,un saluto a tutti.

Gaetano I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.09 09:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per il menestrello delle barbe verdi Asterix Castelli ( sempre pronto a confondere i celti son i longobardi di Amalassunta ) nove anni di galera a Dell' Utri non sono un riscontro oggettivo .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 05.12.09 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Tanto per cominciare bene la giornata:

Alina Bordoni vaffanculo te i legaioli ed i fascistoni

Hasta la Victoria siempre

gatta in calore Commentatore certificato 05.12.09 09:30| 
 |
Rispondi al commento


Stiamo scoprendo ,giorno dopo giorno ,che Bersani è peggio di quello che intimamente temevamo, purtroppo. Forse è tutto il PD malato, o meglio , una destra moderata, difensore degli interessi personali della sua classe dirigente, ricca e privilegiata.
La Finocchiaro, vagabonda, impreparata, piena di arie ingiustificate, perfino sulle proposte di legge portanti il suo nome e occhi dolci a Maroni.
Fa schifo, che squallore PD.Lo pagherai caro il tradimento.

cesare beccaria Commentatore certificato 05.12.09 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente dedicherò un brindisi al No B. Day. Speriamo che arrivi il turno dell’opposizione. In effetti state vivendo un brutto momento, non si riesce a capire se si tratta di una commedia o di una tragedia. Propendo per la seconda.
Ken Loach a l’Unità, 4 dicembre

cesare beccaria Commentatore certificato 05.12.09 09:22| 
 |
Rispondi al commento

slitta il processo Mills «Legittimo impedimento» Il Cavaliere deve andare dal barbiere.
Riprenderà il 15 gennaio il processo a carico di Berlusconi.
Lo ripeto deve andare dal barbiere a tingersi la testa.Legittimo no ?

cesare beccaria Commentatore certificato 05.12.09 09:20| 
 |
Rispondi al commento

C'è solo dal morire dal ridere quando certa spazzatuta che si autodefinisce di 'destra', sdoganata da Silvio Provenzano, parla di 'crisi' del comunismo , quando più di un miliardo e mezzo di persone sono governate da questo tipo di regime. Dalla Cina ,al Vietnam , al distretto di Kolkata ( Calcutta )ecc.. Anime morte perdutesi nelle emorroidi del Duce usando un linguaggio passatista ,ripetitivo , quanto vuoto che ricorada le giaculatorie dei rosari o i riflessi condizionati dei cani di Paulov . Un linguaggio obsoleto che , in pratica, fa il gioco di chi il potere 'rosso' ce lo ha davvero e non aiuta i popoli che vorrebbero voltare pagina .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 05.12.09 09:17| 
 |
Rispondi al commento

No a Berlusconi , oggi 5 dicembre 2009 .

Potete seguire la manifestazione in diretta da casa.
La manifestazione sarà trasmessa in diretta televisiva su SkyTg24 e Rainews24, e in diretta streaming sul sito de l'Unità.

cesare beccaria Commentatore certificato 05.12.09 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Il No a Berlusconi è cominciato, oggi grande manifestazione in piazza San Giovanni a Roma,
i fratelli Graviano stanno trattando con Berlusconi,che sfugge al processo con scuse infantili, ma è la legge italiana che non esiste,
Feltri il killer con la bava si scusa,Fede va in pensione, i giornali e le TV fanno un diavolo a 4 per dirci che Spatuzza è un assassino mafioso e non credibili, bambinoni cretini,Napolitano ciancia cazzate al solito,silenzio tombale nel PD.

cesare beccaria Commentatore certificato 05.12.09 09:11| 
 |
Rispondi al commento

....italianiii...ebbene che ve ne fate una ragione...che sia chiaro a tutti....siamo governati da lupi,iene,leoni...e noi siamo tutti gazzelle

purpus nero, brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.09 09:10| 
 |
Rispondi al commento

...devo dire che bersani sta gia facendo rimpiamgere franceschini...forse era lui l'uomo giusto....ma l'hanno fatto subito fuori...non c'è niente da fare ,questo pd è solo un danno...

purpus nero, brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.09 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Riina TOTO':-"La VERITA' sta bene a TUTTI e può stare BENE anche a ME!"

Ascoltatelo bene come parla.


Riina parla: Berlusconi al capolinea ? La resa dei conti è vicina ?

http://www.youtube.com/watch?v=nq3qKoSmv7k


Toto Riina accusa le parti deviati dello stato. Audio Originale

http://www.youtube.com/watch?v=iVX6KHXUmZU&feature=related

PS
Notate che inveisce contro i pentiti e si dissocia da loro DELEGITTIMANDOLI esattamente come si sta cercando di fare adesso con Spatuzza.

Bisogna fare accertamenti :
-Mi si dice "Mandante", "Ideatore", -perchè sono ideatore e come lo ideai-ma la verità è che allo Stato servo come PARAFULMINE, Riina sta bene per tutto ed anche per i Compagni di Riina.
-Sono cose "INVENTATE".

Le stesse cose che dicono adesso molti politici sulle dichiarazioni di Spatuzza.


NO BERLUSCONI Day!

NO BERLUSCONI Day!

NO BERLUSCONI Day!

NO BERLUSCONI Day!

NO BERLUSCONI Day!

NO BERLUSCONI Day!

NO BERLUSCONI Day!

NO BERLUSCONI Day!

NO BERLUSCONI Day!

NO BERLUSCONI Day!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.09 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Dopo essersi fatto rompere il culo da Giorgio D'Alema , Bersani ha detto , Nove anni di galera a Dell'Utri sono solo parole...
Intanto Eridano il Bifolco attavolato con il numero uno di Cosa Nostra , ha chiesto a Zanna Bianca delle Ronde Scomparse, di arrestare il numero due della mafia leghistico-lombarda.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 05.12.09 08:46| 
 |
Rispondi al commento

TGnet - i comunisti si incontrano per capire gli errori commessi e dopo vivaci discussioni si uniscono per aiutare i poveri e combattere il potere colluso del governo.-
http://www.youtube.com/watch?v=dvpHv6UTbX4&feature=player_embedded

grill ant 05.12.09 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«Vedo una folla innumerevole di uomini simili e uguali che girano senza tregua su se stessi per procurarsi piccoli piaceri volgari, con cui si appagano l’anima… Al di sopra di questa folla s’eleva un potere immenso e tutelare, che s’incarica solo di assicurare il loro godimento e di vegliare sulla loro sorte.
È assoluto, minuzioso, metodico, preveggente e persino mite. Assomiglierebbe alla podestà paterna, se, come questa, avesse come scopo di preparare gli uomini all’età virile; ma, al contrario, non cerca che di fissarli in un’infanzia perpetua; vuole che i cittadini se la godano, purché non pensino ad altro che a godersela. Lavora volentieri alla loro felicità, ma vuole esserne l’unico agente e il solo arbitro.
Si cura della loro sicurezza, prevede e assicura i loro bisogni, facilita i loro piaceri, conduce i loro affari principali, dirige le loro industrie, regola le loro successioni, divide le loro eredità. In questo modo, il sovrano rende meno utile e più raro l’uso del libero arbitrio; (…) non spezza le volontà: le rammollisce, le piega e le dirige; raramente obbliga ad agire: si oppone senza posa a che si agisca; non distrugge: impedisce di nascere; non distrugge: disturba, comprime, snerva, spegne, rende sciocchi, e infine riduce ogni nazione ad essere solo un gregge di animali timidi e industriosi, di cui il governo è il pastore». Alexis de Tocqueville (1805 - 1859)

Dafne da Roma 05.12.09 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Quello che Bossi, tempo fa, sapeva su Berlusconi:
"Berlusconi è l'uomo della mafia. La Fininvest è nata da Cosa Nostra"

Qualcuno dirà che è stato preveggente o che sapeva più di Spatuzza?
Niente affatto è semplicemente un normale politico vendutosi a B. che già sapeva ma,per il proprio tornaconto personale,e che ora tace prendendo per il c*lo migliaia di fanatici leghisti e legaioli sprovveduti che ancora continuano a credere in lui.
Bossi è la riprova che un politico riesce a fare carriera solo se c’è un popolo composto da teste di cavolo che lo seguono supinamente.

xxxxxxxx xxxxxxxx xxxxxxxx

bossi vs berlusconi

http://www.youtube.com/watch?v=GhRFUBCBDJY


Quando Bossi era comunista,antifascista e anti Berlusconi

http://www.youtube.com/watch?v=1vSgONXTD-o

PS
Ma perchè i magistrati delle procure che indagano su Dell'Utri e S.B. non chiamano a testimoniare anche Bossi prendendo in considerazione le sue dichiarazioni per stabilire i contatti di Cosa Nostra o "Mammona"(così l'ha chiamata Spatuzza!)
In fondo che cosa ha detto più di Bossi il pentito Spatuzza?
Bossi lo sapeva già!

Per favore, oggi a Roma, fate vedere questo video!

Aiutate la Memoria a ricordare per il bene della Patria.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.09 08:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi siamo a Londra e oggi ci dividiamo così: mio marito va al consolato italiano a protestare contro B, io e mia figlia andiamo alla grande manifestazione per la salvezza del clima prima del summit di Copenhagen a cui convergono persone da tutta l'Inghilterra, ci sono isole in procinto di sparire e l'Italia è una delle terre che, con o senza Berlusconi, rischia di essere sommersa dalle acque, mentre questi criminali pensano solo ai casi loro. Il genero resta a casa con i due bambini piccoli.
Ci sono 3 gradi ma è previsto sole.
Immagino che in Italia forse una persona su mille sa che stiamo per essere sommersi dalle acque per lo scioglimento dei ghiacciai, ma qui continuiamo a votare persone come Bossi, Berlusconi o Bersani, le prime pagine sono piene delle frasi demenziali di B che dice che è innocente e ha preso 8 milioni di voti in Sicilia senza l'appoggio della mafia e l'unica problema del paese è liberare lui dai suoi delitti e dargli il potere supremo, e migliaia di imbecilli senza cervello seguono lui o un idiota come Bersani che non è nemmeno capace di fargli una solida opposizione, siamo un paese di pazzi e nei partiti continuiamo a litigarci per la divisione in correnti, mentre arriva una corrente che ci spazzerà via tutti.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.12.09 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Ben venga la manifestazione, speriamo senza incidenti e strumentalizzazioni, ma credo che da domani saremo messi come ieri.
Non si va da nessuna parte se non cambia la mentalità servile dell'italiano, se questi non cerca di essere meno ignorante e più onesto.

Buongiorno blog.

Calamity Jane* Commentatore certificato 05.12.09 07:56| 
 |
Rispondi al commento

sapete perchè Berlusconi odia la magistratura?

PERCHè GLI ARRESTI DI MAFIA LI FA LA MAGISTRATUTA CON LE FORZE DELL'ORDINE..

tutti quelli che in televisioni gridano che questo governo è quello che ha fatto tutti quegli arresti di mafia ecc ecc ecc, SONO BUGIARDI E PROBABILMENTE ANCHE MAFIOSI..

è LA MAGISTRATURA CHE DISPONE GLI ARRESTI E CHISSà PERCHè QUANDO C'è AL GOVERNO BERLUSCONI LA MAGISTRATURA NEMICA SI ATTIVA...

rob m., como Commentatore certificato 05.12.09 07:51| 
 |
Rispondi al commento

NON POSSO MANIFESTARE A ROMA COME ANNUNCIATO.

CHE QUALCUNO GRIDI AL POSTO MIO IL MIO DISPREZZO.

LA MIA RABBIA,IL MIO RANCORE,IL MIO ODIO A 1816.

GRAZIE.

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 05.12.09 07:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

5 Dicembre:
Forse segnerà un'era nuova.

micki nimm (castagne), Parigi Commentatore certificato 05.12.09 05:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cinque e mezzo gente. Svegliaaaaa!
Dicembre 5, andiamo e' tempo di migrare,
ora in terra d'Italia i miei pastori
lascian gli stazzi e vanno verso ... Roma!

Lunga notte qui' in California, vi stiamo osservando.

E parlate di

c l i m a t e g a t e
c l i m a t e g a t e
c l i m a t e g a t e
c l i m a t e g a t e
c l i m a t e g a t e
c l i m a t e g a t e

Di ritorno bisognera' incominciare a parlare
di c l i m a t e g a t e.

Al Gore ha cancellato tutti gli eventi.
Non partecipera a Copenhagen.

Ha cancellato la presentazione del suo ultimo libro a Chicago.

C'e' una petizione per togliergli l'oscar che gli e' stato dato due anni fa per "Una Verita' Inconveniente".

L'Impero sta crollando. La stella della morte e' esplosa. E' incominciata la fine del nuovo ordine mondiale.

Un grande abbraccio. E' un bel giorno.

Walter Conti


Walter C. Commentatore certificato 05.12.09 05:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qual'e' la prassi per chiedere asilo politico ad un altro stato??? qui non si può stare più.. è diventato troppo nausebondo...

BlackOu Totale Commentatore certificato 05.12.09 04:33| 
 |
Rispondi al commento

MEDITATE GENTE... MEDITATE:
http://zucconi.blogautore.repubblica.it/
GRANDE ZUCCONI...
Piccola lezione di non giornalismo per gli studenti di comunicazione, nel TG del Minzculpop alle ore 20 di venerdì 4 dicembre. Per non mettere di apertura (primo titolo) la fastidiosa deposizione di Spatuzza nel processo di appello contro Marcello Dell’Utri, e non potendo buttarla sul “fango” come fanno gli organi dell’ufficio stampa e propaganda della Berlusconi Family, il più iportante e influente organo di disinformazione nazionale comincia con i ringraziamenti all’Italia di Hillary Clinton per i mille soldati in più che saranno spediti in Afghanistan. E’ la classica “non notizia”, un’ovvia e scontata cortesia diplomatica (la notizia sarebbe stata se la Clinton avesse criticato l’Italia o preteso di più), ma serve come paraurti alle parole di questo Spatuzza che comunque saranno poi imbottite ed esorcizzate in raffiche di smentite di legali travestiti da deputati come l’onorevole Mavalà (al quale deve essere stato ordinato di non usare più quella formula alla quale ora preferisce il Macosadice) cortigiani, parlamentari della maggioranza e l’inevitabile Bonaiuti. Così, cari studenti, care giovinette e giovinetti che vorreste fare i giornalisti da grandi, ci si guadagna la pagnotta e la si mantiene, almeno fino a quando cambia la corte, nel regimetto italiano del soffritto di interessi fra potere politico, potere economico, potere mediatico e stallieri con o senza cavalli. Ma sì, andate in piazza a fare casino, domani per il No-B(ullshit) Day. Non servirà a niente, ma una boccata d’aria in questo fetore non può far male. Respirare con il naso

Salvatore E., Bastia Umbra (Perugia) Commentatore certificato 05.12.09 03:55| 
 |
Rispondi al commento

Lo stato italiano e' degradato ha luogo di DELAZIONE.

enrico marziani 05.12.09 03:46| 
 |
Rispondi al commento

io le metterei a sciogliere nell'acido queste piccole carogne. così piccoli e già così stronzi come la madre. mi fanno incazzare.

maestra sadica Commentatore certificato 05.12.09 02:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

morgan in 5 minuti dalla bignardi ha fatto più opposizione del pd in 20 anni.. ha perfino parlato di p2 e Tina Anselmi...
posso dire una cosa a quest'ora, dopo la giornata di oggi?

PORCO DIO!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.09 02:01| 
 |
Rispondi al commento

Ma mo dobbiamo tenercelo pure accusato di essere mafioso?

Toni Alamo 05.12.09 01:46| 
 |
Rispondi al commento

Provo tanta vergogna e rabbia.


oggi il vaso è traboccato.

Toni Alamo 05.12.09 01:43| 
 |
Rispondi al commento

ERGASTOLO PER LE BESTIE DI PISTOIA.


SEI GRANDE BEPPE!! Commentatore certificato 05.12.09 01:41| 
 |
Rispondi al commento

Amanda condannata a 26 anni, e Sollecito a 25.

Vedremo in appello.

cettina. .., isola Commentatore certificato 05.12.09 01:12| 
 |
Rispondi al commento

Ci stanno mortificando, e non penso che lo meritiamo.

Io non mi sento rappresentata da questo governo che oltre a suscitare dubbi di mancanza di trasparenza non fa niente per il bene e la ricrescita del paese.

Io voglio giustizia, onestà, voglio potermi fidare di chi mi amministra, e voglio garanzie.

Ovunque mi giro vedo malaffare, non c'è giorno che passi senza che avvenga qualcosa di vergognoso.

E non voglio neanche pensare a ciò che è avvenuto nell'asilo degli orrori.......poveri bambini, chissà quanto tempo ci vorrà perchè dimentichino il terrore provato in quello che sarebbe dovuto essere un luogo di divertimento.


cettina. .., isola Commentatore certificato 05.12.09 01:08| 
 |
Rispondi al commento

don luigi ciotti.
i beni confiscati sono cosa nostra!!
hai ragione, sono cosa vostra....
beni messi all asta a 2 soldi, indovinate chi compra..

ermanno m, roma Commentatore certificato 05.12.09 01:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro signor Beppe grillo,mio padre e morto da quasi 5 anni,vittima di malasanità.Gli avvocati ci dicono che seguiranno il caso gratis per sicura vittoria,ma di mese in mese stiamo combattento al vento,visto che continuano a rinviare lan sentenza.Siamo ridotti al lastrico visto che tutta la famiglia era tutta sulle spalle di mio padre,ma ora tocca a me e a mio fratello occuparci di mia madre,ed e un po difficile visto che io e mio fratello siamo disoccupati.Siamo arrivati in un mondo che non va piu avanti,non sappiamo più cosa fare.Lei avrebbe cortesemente un consiglio da darci.la ringraziamo.

sergio villano 05.12.09 00:52| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+1
Tramonti a Nordest

Spatuzza dice la verità.

Ed è solo l'inizio.

L'inizio della fine.

-------------------------------

Chi tradì Borsellino?

epe pepe 05.12.09 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Controcorrente chiama, la sinistra anticapitalista risponde

Tre assemblee pubbliche concentrate in meno di 48 ore, con una media di 60 partecipanti e più 100 nella tavola rotonda di sabato pomeriggio, che ha visto riuniti attorno allo stesso tavolo Andrea Fioretti (Comunisti Uniti), Franco Turigliatto (Sinistra Critica), Marco Rizzo (Comunisti-Sinistra Popolare) e Marco Veruggio (Controcorrente) - unico forfait registrato quello di Franco Grisolia (partito Comunista dei Lavoratori)

Più di 50 compagni hanno partecipato anche al dibattito di domenica mattina, che si è aperto con un intervento di Maurizio Stabile, lavoratore di Poste Italiane licenziato per aver denunciato la violazione delle norme di sicurezza in azienda. "L'anno scorso sono morti in servizio 14 postini, ma nessuno sa nulla" - ha denunciato. Gli interventi di Enzo Galdo (Cobas PT), Bruno Manganaro (Comitato centrale FIOM) e Nicoletta Dosio (No TAV Val di Susa), Sean Figg (Youth fight for Jobs, Gran Bretagna) hanno sottolineato la necessità di coordinare lotte dei lavoratori, dei giovani e dei movimenti contro il neoliberismo, almeno a livello europeo. "Per me - ha concluso Joe Higgins - parlamentare europeo, Socialist Party of Ireland - sedere a Strasburgo significa proprio avere una tribuna da utilizzare per sostenere i lavoratori e i movimenti di lotta e dare loro un coordinamento. La crisi economica spinge per un'estensione e una radicalizzazione delle lotte ed è compito dei marxisti sostenerle e promuovere la nascita di nuovi partiti alternativi alla socialdemocrazia e capaci di dare uno sbocco alla crisi delle sinistre europee".

http://www.pane-rose.it/files/index.php?c3:o16385

c'hanno messo una quindicina d'anni per capirlo
c'hanno buttato come stracci usati in un cassonetto
hanno aspettato il completo collasso del sistema

IL NO -B- day dovrebbe estirpare il berlusconismo
non solo il berlusca marionetta mafioso!


Altro che vecchioni ... erano meglio i
DEEP PURPLE ...
se non altro per coerenza.

Domani voglio uno schermo con un concerto dei deep purple ... magari quello tenuto al teatro smeraldo a Milano.
(giusto perchè anche i luoghi hanno la loro importanza !!)

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.09 00:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E aggiungo ancora questa:
(ANSA)- CREMONA, 5 DICEMBRE - Il giudice del tribunale di Cremona Clementina Forleo e' stata coinvolta ieri sera in un incidente stradale sull'autostrada per Milano.

Il magistrato ha riportato fratture allo zigomo e alla mandibola ma ha rifiutato il ricovero. Forleo era a bordo della sua Opel, quando ha sbattuto contro il guard-rail. La polizia stradale propenderebbe per una manovra brusca da parte del Gip di Cremona che potrebbe essere stata innescata dall'improvviso cambio di corsia di un' altra vettura.

Mò mi viene da pensar male anche su questa, però mi trattengo.

fran cesca Commentatore certificato 05.12.09 00:16| 
 |
Rispondi al commento

@ Max.
condivido la tua ultima affermazione.

fran cesca Commentatore certificato 05.12.09 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Francesco Pace.

Mi ha chiesto circa alle 9:30 cosa mi hanno fatto i comunisti personalmente, visto che ne parlo male.

Molto in ritardo ti rispondo in chiaro, poiche' troppo tardi nei sottocommenti.

A me personalmente nulla ma a mio padre lo hanno rinchiuso tre giorni e tre notti in un albergo di Karlovivary in Cecoslovacchia nel 1968, quando invasero quel paese.

Senza mangiare e senza poter uscire.

Dalla finestra aveva fatto fotografie dei carri armati russi che passavano sugli studenti massacrandoli.

Al terzo giorno sono venuti a prenderlo per portarlo all'aeroporto piu' vicino e mandarlo a Zurigo,

dopo avergli preso la macchina fotografica e riempito di botte, fracassandogli due costole, il naso e pieno di lividi neri come il carbone.

All'aeroporto Cecoslovacco consegnarono ad un funzionario della Ambasciata italiana un documento della polizia e relativo certificato medico che diceva che era stato arrestato per rissa.

Aveva 19 anni.

Ora che ne ha quasi 60 ancora mi dice che se i comunisti italiani sapessero veramente cos'e' il comunismo, (a parte l'invasione dei russi) sputerrebbero sulla tessera del partito.

A parte questo fatto che non e' certo il peggiore delle migliaia di crimini che hanno sempre commesso,

mi sono rotta le palle di vedere il mio paese in scacco da una minoranza di nullafacenti che vogliono vivere solo alle spalle dello stato.

Con propaganda, centri sociali, droga, immigrazione clandestina, trans, corruzione ovunque, coop, brigate rosse, prime linee, e altre nefandezze.

Per cui appoggio la legge che la Polonia ha approvato nel suo parlamento e che vogliono proporre al parlamento europeo per mettere
definitivamente, anche se molto in ritardo,

IL COMUNISMO IN TUTTI I SUO ASPETTI FUORI LEGGE.

NOME, SIMBOLI, ASSOCIAZIONI, PARTITI E QUANT'ALTRO.

CON GIUSTAMENTE LA GALERA PER CHI INFRANGERA' LA LEGGE.

E' STATO FATTO PER IL NAZI-FASCISMO MA HANNO DIMENTICATO I SOCI COMUNISTI!

Io sempre io. 04.12.09 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER UTTI E PER NESSUNO

DIMINUISCONO GLI INCIDENTI SUL LAVORO

Quei deficienti dei nostri legislatori sono riusciti a diminuire gli incidenti solo eliminando il lavoro!

Gli incidenti sonop diminuiti del 12% circa; la disoccupoazione e la cassa integrazione corrispondono al 12% circa.

Come direbbe Beppe Grillo in un suo spettacolo....

BISOGNA UCCIDERLI!

^__^

Max Stirner

Max Stirner , Commentatore certificato 04.12.09 23:53| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI E PER NESSUNO


Milano, violati i file segreti della Procura

di Gianni Barbacetto - 4 dicembre 2009

Un’incursione nell’archivio della Procura, a caccia di segreti sulle indagini in corso: a Milano è stata violata la cassaforte informatica in cui sono contenuti i documenti più riservati sulle inchieste e i file audio delle intercettazioni non ancora trascritte né messe a disposizione degli indagati e dei loro avvocati.

[...]

-------------------

Io quando leggo notizie di questo genere resto sempre sconvolto! Questa notizia è una balla, oppure abbiamo a che fare con dei deficienti!

Un Hard Disck di un terabyte (1000 GB) costa circa 70/80 euro. Ma possibile che una registrazione così importante non sia copiata (non più di un'ora con gli strumenti adeguati che costano circa 30 euro) su un HD esterno collegato con USB e messo in cassaforte? Quali hackers possono entrare in una cassaforte la cui combinazione sarà conosciuta da 2/3 persone al massimo?

Qui continuano a prenderci per il culo!

Max Stirner

Max Stirner , Commentatore certificato 04.12.09 23:36| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

il viola è il colore più odiato e temuto da tutti quelli della televisione, vero?
da domani non penserò più che è una sciocca superstizione...

liliana g., roma Commentatore certificato 04.12.09 23:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da "Antimafia 2000"


Milano, violati i file segreti della Procura

di Gianni Barbacetto - 4 dicembre 2009
Un’incursione nell’archivio della Procura, a caccia di segreti sulle indagini in corso: a Milano è stata violata la cassaforte informatica in cui sono contenuti i documenti più riservati sulle inchieste e i file audio delle intercettazioni non ancora trascritte né messe a disposizione degli indagati e dei loro avvocati.

fran cesca Commentatore certificato 04.12.09 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Da L'UNITA.it

Reclamava lo stipendio che da tre mesi non gli veniva pagato. Una lite, poi l'assurda conclusione. Ibrahim M'bodi, operaio 35enne in un cantiere edile, senegalese trapiantato a Zumaglia, nel Biellese, è stato ucciso dal datore di lavoro con 9 coltellate. la vittima è fratello di Adam M'Bodi segretario dei metalmeccanici della Cgil di Biella. Il suo cadavere è stato ritrovato da due agricoltori in un canale di scolo ai margini di una risaia, l'assassinio è di tre giorni fa e il datore di lavoro, Franco D'Onofrio, ha confessato ai carabinieri dopo un lungo interrogatorio.
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

l'italia di 1816

Andrea C., Cagliari Commentatore certificato 04.12.09 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sì condivido che guevare è il mito dei pacifisti


ahahahah

Morris Fleed (goblin) 04<12<09 23<14

Chi associa Guevara al pacifismo non ha capito una cippa

Era un guerigliero.......si presume abbia "comandato" circa 2000 pene capitali dopo la revolution

Non siete nemmeno in grado di poterne discuterne

Parlate di calcio......fate + bella figura

Liberty Stands Still

Liberty Stands Still Commentatore certificato 04.12.09 23:26| 
 |
Rispondi al commento

DECIMO

ragazzi, adulti e non,


piuttosto che perder tempo a dibatter di colori,

soffermiamo la nostra attenzione sulla minaccia.umana.


tanto so che domani vedrò gente con le solite bandiere di merda... quelle bandiere che permetteranno a berlusconi di affermare: " era una manifestazione dei comunisti, fatta per propagandare le loro dottrine, ma la maggioranza del paese mi ama"

poi se ne andrà a pesca con lukashenko e putin ovviamente, assime a qualche baldracca di circostanza...

esistesse un massimo decimo meridio... e l'esercito che attende fuori le mura di roma per sconfiggere il potere dei corrotti.

l'esercito c'è...


esistesse un decimo...

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 04.12.09 23:25| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=gV40e1CFTzA

antiberluscones da strapazzo divertutevi con questo video.....

Quello che nun cia' paura de nisuno, capito? () Commentatore certificato 04.12.09 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Spatuzza accusa Berlusconi e Dell'Utri
L'ira del premier: "Sputtanano l'Italia".
=========================================
E' proprio sicuro che sia Spatuzza a sputtanare l'Italia?
Io ho qualche dubbio, non so voi.

Roland Eagle () Commentatore certificato 04.12.09 23:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento

e se fossero False accuse di pentiti, magari assurde e senza prove per avvalorare l'immagine di perseguitati dalla magistratura?


l'ho trovato su guggle....

Sbattunfac Cialcazzo, Nocera Satriana Commentatore certificato 04.12.09 23:10| 
 |
Rispondi al commento

L'odio come fattore di lotta, l'odio intransigente per il nemico, che spinge l'essere umano oltre i limiti naturali e lo trasforma in un'efficace, violenta, selettiva e fredda macchina per uccidere.

I nostri soldati devono essere così; un popolo senza odio non può trionfare su un nemico brutale.

Che Guevara

ENZO D., BARI Commentatore certificato 04.12.09 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da "il manifesto" di oggi:

Altro che fuga di notizie. Ecco il nuovo sistema per centralizzare l'archivio delle notizie di reato di tutte le procure italiane.
Il governo lo affida a Telecom. Magistrati in allarme, la sperimentazione coinvolge guarda un pò Firenze e Palermo.
Un sistema informatico unico e centralizzato. Che metta in "rete" il bene più prezioso e segreto delle procure della Repubblica. Il registro degli indagati che sarà gestito centralmente dagli operatori del ministero della giustizia e da Telecom, che ha ottenuto l'apalto per l'assistenzada remoto di tutti gli uffici giudiziari d'Italia nonostante la fama che si porta dietroin fatto di fughe di notizie e archivi "paralleli".
.................ecc.ecc.

fran cesca Commentatore certificato 04.12.09 22:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bossi, tempo addietro, su Berlusconi:
"Berlusconi è l'uomo della mafia. La Fininvest è nata da Cosa Nostra"

Qualcuno dirà ma è stato preveggente?
Niente affatto è semplicemente un normale politico di merda che già sapeva ma, per il proprio tornaconto personale, ha taciuto prendendo per il culo migliaia di fanatici sprovveduti che ancora continuano a credere in lui.
Bossi è la riprova che un politico riesce a fare carriera solo se c’è un popolo composto da teste di c….o che lo seguono supinamente.

Franco F. Commentatore certificato 04.12.09 22:54| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Contro l'Imperialismo sempre!!!

L'imperialismo non può mutare è per sua natura aggressivo, anarchico, contraddittorio e perfino incoerente.

Ma deve cercare nuove vie per trovare il modo di sopravvivere.

Sta provando tutte le manovre, mentre cammina sull'orlo di una guerra mondiale, che segnerà la sua definitiva scomparsa.

Che Guevara

ENZO D., BARI Commentatore certificato 04.12.09 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DELL'UTRI:
"Spatuzza non è un pentito dell'antimafia, ma della mafia"

ma che cazzo significa??
ha la stessa valenza di "ho messo l'acqua sul fuoco per scaldarla"...

questo parla come PETER SELLERS - CHANCE IL GIARDINIERE e il bello è che proprio come nel film "OLTRE IL GIARDINO" gli danno tutti retta come un vate!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 04.12.09 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

all'italiano medio non piace il comunismo ...
è un dato di fatto !
come leggono e sentono qualcosa di "positivo" da quella IDEA, tirano fuori dal "cilindro magico" un
"mare di morti come conigli bianchi" che ha fatto
quell'IDEA !!!!

...L'ITALIANO MEDIO NON POTREBBE OSARE QUALCOSA PIU'
DEL NANO MAFIOSO CON LA SUA MAFIA CHE STERMINA LA
GENTE COME "CONIGLI BIANCHI" !!!!
...sono morti "invisibili"....vedono solo gli altri!


la protesta di domani a roma va oltre.

è il NO-B day,
ma potrebbe essere il NO-P day,
contro praticamente tutti i P-olitici,
e i P-artiti,
ma più in generale contro il P-otere,
contro praticamente tutti i poteri
perchè i poteri dello stato sono stati invasi e conquistati nel sonno dell'informazione,

e quando il "popolo" sente la necessità di una protesta generale contro il potere non è più una protesta,

è una rivoluzione.

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.09 22:41| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

s4ncho

non stanno convergendo le "grandi ideologie", anzi, oggi assistiamo all'avvenuta trasformazione del capitalismo; dal "capitalismo eroico" al capitalismo industriale, poi negli anni 70 la prima grande crisi energetica, il capitalismo, o meglio, i capitalisti s'interrogano sul da farsi, essendo palese che il capitalismo industriale non può espandersi rimanendo negli spazi nazionali ai avvia quella che decenni dopo verrà definita globalizzazione, ecco una trasformazione(l'ennesima) del capitalismo da industriale a finanziario: il mercato globale, la finanza, le borse, le azioni, insomma un mondo astratto che come scopo ha ciò che per uno "spirito del capitalismo" è stato un mezzo, l'espasperazione della visione economicista della società, la quale reagisce diventando preoccupantemente più passiva, ciò porta alla nascita di istituzioni sovrannazionali(FMI e UE per esempio) che tendono alla salvaguardia e all'accompagnamento di questa deviazione del capitalismo conteporaneo!

Questa la mia contrarietà alla tua frase "Tutte le ideologie moderne stanno convergendo", alla quale aggiungo (come in un mio post di pochi giorni fa) anche che oggi siamo schiavi di un'ideologia più superficiale, ma più diffuse, il cui compito è quello di farci soffermare sulla contigenza quotidiano, sul presente, preoccupandosi solo di un fatto alla volta, la conservazione dello status quo, senza che ci venga data dalla classe dominante un futuro, o progetto di società alternativa, migliore, ecc.!

Questa è l'era post-ideologica non delle ideologie-convergenti! ;)

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.09 22:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mediaset: nasce agenzia di informazione interna, i giornalisti in agitazione

4 dicembre 2009

MILANO - Duro confronto sindacale in casa Mediaset.

L'azienda televisiva controllata dalla famiglia Berlusconi, ha infatti annunciato, in un incontro con i comitati di redazione nella serata di giovedì, la nascita di «una agenzia di informazione» interna.

Lo si apprende da una nota diffusa dall'assemblea dei comitati di redazione che ha «espresso forte preoccupazione» e proclamato lo stato di agitazione.

Il cdr: «Parte lo smantellamento di Tg4 e Studio Aperto
e l'assorbimento di Tgcom nella nuova testata»

segue
http://www.corriere.it/cronache/09_dicembre_04/mediaset-giornalisti-agitazione_b0c4a256-e0e9-11de-b6f9-00144f02aabc.shtml

silvanetta* . Commentatore certificato 04.12.09 22:27| 
 |
Rispondi al commento

NOBDAY

CITTADINI IN PIAZZA

PARTITTI A CASA

ELEZIONI DEMOCRATICHE

PARLAMENTO PULITO

ITALIA A 5 STELLE

...a domani (sveglia ore 5.oo)

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 04.12.09 22:27| 
 |
Rispondi al commento

I pidduisti? I pidduisti di cui ci hanno fatto conoscere il nome?

Ma questi sono solo la prima linea! Il materiale da sbarco! Quelli che, se occorre, si possono sacrificare anche per far fare bella figura a quelli che stanno nelle retrovie.

sancho . Commentatore certificato 04.12.09 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AZIENDA DI TRASPORTI CARRARA...

MALEDETTI!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 04.12.09 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Goldman Sachs
Da Wikipedia

la banca del diavolo...

....A seguito del grande crack del 1929 la banca rischia quasi il collasso per via della grande esposizione assunta sul finire degli anni '20 sul mercato azionario, anche tramite fondi d'investimento venduti al pubblico come il Goldman Sach Trading Corporation,dal funzionamento simile allo schema di Ponzi.

Sul punto John Kenneth Galbraith scrisse:

"l'autunno del 1929 fu forse la prima occasione in cui gli uomini riuscirono a truffare se stessi."

Dirigenti della Goldman Sachs passati alla funzione pubblica

Romano Prodi, da consulente Goldman Sachs a Presidente del Consiglio in Italia

Mario Draghi, da Vicepresidente Goldman Sachs a Governatore della Banca d'Italia

Mario Monti, dalla Commissione Europea sulla concorrenza alla Goldman Sachs

Massimo Tononi, dalla Goldman Sachs di Londra a sottosegretario all'Economia nel governo Prodi del 2006

Gianni Letta, membro dell'Advisory Board di GS è nominato sottosegretario alla Presidenza del Consiglio del governo Berlusconi (2008)

Robert Rubin, da dirigente Goldman Sachs a segretario al Tesoro presidenza Clinton

Henry M. Paulson, da vice Presidente di Goldman Sachs a Segretario al Tesoro sotto presidenza G.W. Bush

Robert Zoellich, da dirigente Goldman Sachs a vicesegretario U.S.A.

William Dudley, da dirigente della Goldman Sachs a capo della Federal Reserve Bank di New York, il distretto principale azionista della Federal Reserve

Paul Thain, da Presidente Goldman Sachs nel 2003 a capo del New York Stock Exchange

Philip D. Murphy, da presidente Goldman Sachs in Asia a Responsabile per la raccolta fondi per il Partito Democratico U.S.A.

Joshua Bolten, da dirigente Goldman Sachs, a capo del gabinetto dell Casa Bianca

Gary Gensler, sottosegretario al tesoro

Jon Corzine, da ex presidente Goldman Sachs a Governatore del New Jersey


Obama,Clinton,Bush,Berlusconi,Prodi...tutti GS...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 04.12.09 22:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io penso che molti "elettori" del centro destra non difendano berlusconi, ma la propria scelta di avergli dato il voto (almeno quelli in buona fede)....

ma sbagliano.

anch'io ho votato soggetti di cui mi sono pentito, ma onestamente ed in buona fede me ne sono pentito dopo che mi sono accorto di quanto fossero prezzolati, demagoghi ed avidi dalle attività svolte...

son loro che sbagliano, l'elettore sbaglia quando si svende pensando che riceverà tornaconti... il voto difatti non si baratta è un privilegio ed un onere che spetta ai cittadini in quanto sovrani.


certe cose dovrebbero essere semplici da capire o da sapere...


cmq i giornalai parlano solo di politici e dei voti che prenderanno se ci fate caso, mai dei loro doveri verso il popolo sovrano... fanno solo propaganda.... pertanto in italia quasi tutti sono del tutto inutili se non anche deleteri, perchè promuovono ignoranza...

TRA ELETTORE E FAN C'è UN ABISSO DI DIFFERENZA.

l'elettore è consapevole che è lui a detenere il
potere e che nulla deve al servitore politico.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 04.12.09 22:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

certo che liguori è proprio un deficiente.
Bravo Piroso!!!!!

kiki eda, larepubblicadellebanane Commentatore certificato 04.12.09 22:11| 
 |
Rispondi al commento

La sede del Partito Democratico è in Via Sant'Andrea delle Fratte 16, 00187 - Roma
Tel. 06/ 695321.

La sede legale è in Piazza Sant'Anastasia 7, 00187 Roma - Tel. 06/ 675471

CHIEDIAMO AL PD PERCHE' CONTINUANO A COLLABORARE CON QUESTI CRIMINALI


UN'OPPOSIZIONE INESISTENTE

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.09 22:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Vi sono degli stati d'animo, nella Vita, che ci

Travalicano e conducono, mano alla Mano, in un ambito

Inquietante come l'Ignoto.
Spesso Aprono stanze Segrete, Spalancate agli

Esploratori e negate agli Avventurieri.
Attendevano il tuo Involucro, da Empire.
Ti riconosci Vuoto, bisognoso di un Abbraccio caldo,

tenero ed Affettuoso.
E' il luogo Speculare per eccellenza: lo riconosci poichè

il Ritorno ti rivela gli Angoli, i Pertugi da cui sei

partito, Sgattaiolando in punta di piedi.
Sconvolsi il Padre della mia Amata, allor che lo buttai

dal letto, la Notte, alle tre.
Incontenibile, lo Decretai Nonno.
Era l'Occasione per Titolarlo: pensavo di potergli dare

finalmente Qualcosa di Degno, di Valere ai suoi Occhi.
Era un tipo Tosto, a Torto, allor lo ritenevo Duro; in

realta', un Giuggiolone.
"Com'è andata?" chiese, tradendo Apprensione per il

Travaglio, le complicanze delle Doglie.
" Bene, anzi, una Favola" ed il Sospiro Bambino di

Nonna, mi sciolse oltre le Nuvole, in cui avevo posto

ogni remora.
" Dimmi, come t'è parso, come ti senti?" a sorpresa,

per colpirmi il Cuore.
Sciocco, come nei momenti Importanti, sol io so

Essere: " Stupendo! pareva di trarre un Coniglietto!".
Se Stupore volevo, ebbene, lo raggiunsi, con la

Delusione d'aver impresso un'Orma di Vuoto al Passar

della mia Mente.
Ancor oggi, nei Passaggi Irti, il mio Amore me lo

rammenta.
Inutil spiegar che il mio parlar fu Breve nell'esprimer un

Concetto che s'Ispiro' al Mago, nel trar dal Nulla una

Creatura Viva dal Cappello a Cilindro.
Abusato nel Circo o Varieta', piccino m'Impressiono'

oltre Misura nello stupefar l'Aer vuoto al mio Dinanzi: Lì

ed Allora.
Ecco, mi stupì la Magia ed il Ritorno al Luogo: nacque

Lei eppur ancor mi Vidi....
Quell'Urlo e l'Espressione, mi Appartenevano: eran

Identificazione, Memoria, Nostalgia.
Che solo la Tenerezza, non il Possesso, Posseggono....

enrico w., novara Commentatore certificato 04.12.09 22:07| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

A T T O 10°

hasta siempre scassa cazzi !!!
bel sito, quanto ti costa e chi lo paga ?
direttamente "francesco vieni qui" !
oppure il ministero degli interni sez. politica!!

coglionazzo! ti credi che hai a che fare con ragazzini pieni di ideali delusi ....eh !!!

ma poi perchè strilli come un caprone scoglionato?
e perchè ti fà da "scorta" un tale pezzo di merda
con tanto di patente da stronzo ? parlo dello "svizzero" !!!!.....eh eh!!! vai a cagare pseudocompagno ....saluti a koSSiga!!!!

- brutti ceffi ci sono in Sardegna di questi tempi
hanno intenzione di nuclearizzarla !!!
per ragioni di "bisiniss" !!!!
tu sei uno di quelli !!!

Antonio Desanìstris
--------------------------------------------------
TI SEI SUPERATO.....SI DEVO AMMETTERLO HAI UN INTELLIGENZA FUORI DAL COMUNE...........
SCOPRIRE COSì FACILMENTE LA MIA APPARTENENZA
SEGRETA.....ANZI CHE DICO SEGRETISSIMA, NON
ERA UN GIOCO DA RAGAZZI......EBBENE SI, CONFESSO
....SONO UN AGENTE SEGRETO IN INCOGNITO SUL BLOG
DI GRILLO.......E PER DEVIARE I SOSPETTI, MI
SONO CREATO UN BLOG...CON LO SVIZZERO(ma chi cazzo
è lo svizzero')BOHHH, COMUNQUE CI STA BENE E C'è LO METTIAMO.
ORA CHE MI HAI SCOPERTO DOVRò CREARMI UN ALTRA IDENTITà SEGRETA.
MA CARO IL MIO ISPETTORE JINGO, NON TI SARà FACILE SCOPRIRE I MIEI PROSSIMI PIANI SEGRETI.

COMUNQUE HASTA SIEMPRE (giusto per creare confusione.)


Aiuto! a Carrara, hanno eliminato il 4° pulman,(colpa della compagnia di trasporto), e gli organizzatori, giustamente, hanno cancellato gli ultimi che hanno prenotato, tra i quali, io.
Qualcuno, mi porti a Roma.

antonio d., carrara Commentatore certificato 04.12.09 22:02| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Per Bernardino Visconti

A Bernardi', perche' nun venghi puro te domani a Roma a rompe li cojoni? Cosi' me paghi er caffe', perche' si aspetto Desani magno de grasso....

Quello che nun cia' paura de nisuno, capito? () Commentatore certificato 04.12.09 22:00| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
PSICONANO MAFIOSO
PDL MAFIOSO
PD MENO ELLE MAFIOSO
GOVERNO MAFIOSO
PARLAMENTO MAFIOSO
LIBERIAMOCI AD QUESTA MAFIA!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 04.12.09 21:57| 
 |
Rispondi al commento

M a g i c

E' da tempo che sto seguendo le tue disquisizioni pro-Chavez. Non so dove ti documenti, mi sembra che non hai tutte le informazioni. Dei terreni che ha espropriato ai latifondisti, i piu' "pregiati", li ha distribuiti alla sua famiglia diretta : fratelli, cugini ecc. Il poco che ha concesso ai vari "Stati", sono stati gia' abbandonati per mancanza di risorse o rivenduti dalle cosidette "cooperative".

Le scuole : Dio mio, la imposizione della cultura "bolivarista".

Le banche: sarei d'accordo se fosse vero. Continuano a uscire dal Paese valige piene di contanti nelle mani dei politici.

150,387 muertos en los ultimos diez años. Entre enero y septiembre de 2008 se registraron en Venezuela 9,653 asesinatos, de acuerdo con la última información oficial. Cada año de esos 10, las cifras han ido creciendo. A partir de las 10 de la noche ya la gente no puede salir.
De Cada 100 homicidios, 96.8 son con armas de fuego, cometidos con un armamento principalmente ilegal. En las barriadas caraqueñas el armamento del hampa es mejor que el de la policía.

Non usare Chavez come esempio. E'anche peggio di Berlusconi: ha molti piu' morti sulla coscenza. Evo Morales invece si sta' educando un po' alla volta. Un po' per i colpi in testa, un po' per le recenti fortune delle nuove risorse naturali petrolio, gas e sopratutto "litio". E ha accantonato la dottrina "bolivariana" definitivamente.

Se vai a Roma domani, porta un saluto a tutti i grillini da parte mia.

Walter C. Commentatore certificato 04.12.09 21:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quante squallide figure
che attraversani il Paese.
Com'è misera la vita
negli abusi di potere.

(Battiato)

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.09 21:51| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dove stiamo andando? nessuno se lo chiede più


Ci avviamo verso un "socialismo" mondiale molto simile all'impero romano, come auspica anche Napolitano!:) E' possibile un impero che sia anche "socialista"? Si: l'impero di un'élite ed il "socialismo" degli schiavi!
Tutte le ideologie moderne stanno convergendo, mettendo da parte momentaneamente gli ortodossi delle frange dei duri e puri, salvo strumentalizzarli per il botto finale.
Quindi, non devono stupire, in questa fase, tante commistioni! Per esempio, Fini non è che è improvvisamente diventato di sinistra! Semplicemente, segue la sua logica traiettoria verso il punto di convergenza, verso cui tutti si stanno proiettando! Anche molti di noi qui!

sancho . Commentatore certificato 04.12.09 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Documentario Pentiti Mafia E Berlusconi!

http://www.youtube.com/watch?v=iWfbDLnWKGQ

silvanetta* . Commentatore certificato 04.12.09 21:49| 
 |
Rispondi al commento

nondoveva grillo finanziare e organizzare un corso di formazione per i consiglieri eletti su economia , giurisprudenza , ecc applicata all'amministrazione comunale? ne avete saputo qualcosa? sono deluso dal fatto che non ha fatto nulla di ciò, sarebbe stato molto positivo e utile. PD e PDL lo fanno un po' a tutti i livelli, io stesso sono andato a uno del PD aperto anche a chi non apppartiene al PD.

claudio m 04.12.09 21:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quella di domani è l'inizio della rivoluzione CONTRO TUTTI I POLITICI .

solo in italia possiamo avere un pres del consiglio accusato da un pentito di mafia.
Dio quanto sono INCAZZATOOOOOOOOOOOOOPORCA....

ghigliottina !

E DIMETTITI FA IL FAVORE.
.

Toni Alamo 04.12.09 21:47| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

LETTERA APERTA A SILVIO BERLUSCONI
di Margherita Hack


Caro cavaliere, perché non ha il coraggio di affrontare i suoi vari processi, invece di impegnare per mesi il parlamento a trovare un modo per evitarli, violando la costituzione che afferma che “la legge è uguale per tutti” e non “per tutti eccetto Silvio”?

Abbia un po’ più di coraggio e di fiducia nella giustizia. Se è innocente non ha nulla da temere. Se invece sa di essere colpevole dia le dimissioni.

E abbia anche un po’ più di rispetto per la democrazia e il parlamento. Se i suoi colleghi deputati e senatori del suo partito non sono d’accordo con lei hanno tutto il diritto di esprimerlo e lei non ha il diritto di minacciarli di espellerli dal suo partito, che non è la sua azienda.

(micromega)
************************************************
...e ancora le stelle donano la loro luce a coloro che brancolano nelle tenebre (S.Kierkegaard)
************************************************
WHAT A WONDERFUL WOMAN!

Questa grande scienziata, astronoma e non
astrologa, come l'aveva chiamata Mister B, credendo che facesse gli oroscopi, quando abbassa lo sguardo dall'osservazione delle stelle, si accorge del buio in cui siamo sprofondati e ne dà eccezionali testimonianze.

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.09 21:45| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una considerazione, rispondendo ai difensori dell'Indifendibile (veterani sconosciuti all'improvviso "protagonisti"): spatuzza rappresentava la manovalanza dei graviano...Ha confessato quello che un esecutore, un killer può sapere, senza contraddizioni o personali considerazioni (che avrebbero potuto far sospettare il "famigerato complotto").
Già questo dovrebbe far riflettere e credere che ha vuotato il sacco.

Sabrina M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.09 21:41| 
 |
Rispondi al commento

http://files.splinder.com/74bb6f8fa2b09dde6ffc062d0e1c2861.pdf

emme ci 04.12.09 21:40| 
 |
Rispondi al commento

HANNO GIURISDIZIONE SULLA LUNA ED ANCHE SU ALTRI CORPI CELESTI !!!

http://www.law.cornell.edu/uscode/html/uscode18/usc_sec_18_00000007----000-.html

The term “special maritime and territorial jurisdiction of the United States”, as used in this title, includes:
(1) The high seas, any other waters within the admiralty and maritime jurisdiction of the United States and out of the jurisdiction of any particular State, and any vessel belonging in whole or in part to the United States or any citizen thereof, or to any corporation created by or under the laws of the United States, or of any State, Territory, District, or possession thereof, when such vessel is within the admiralty and maritime jurisdiction of the United States and out of the jurisdiction of any particular State.
(2) Any vessel registered, licensed, or enrolled under the laws of the United States, and being on a voyage upon the waters of any of the Great Lakes, or any of the waters connecting them, or upon the Saint Lawrence River where the same constitutes the International Boundary Line.
(3) Any lands reserved or acquired for the use of the United States, and under the exclusive or concurrent jurisdiction thereof, or any place purchased or otherwise acquired by the United States by consent of the legislature of the State in which the same shall be, for the erection of a fort, magazine, arsenal, dockyard, or other needful building.
(4) Any island, rock, or key containing deposits of guano, which may, at the discretion of the President, be considered as appertaining to the United States.
(5) Any aircraft belonging in whole or in part to the United States, or any citizen thereof, or to any corporation created by or under the laws of the United States, or any State, Territory, district, or possession thereof, while such aircraft is in flight over the high seas, or over any other waters within the admiralty and maritime jurisdiction of the United States and out of the jurisdiction of any particular State.

Maximus Roman Emperor SPQR Commentatore certificato 04.12.09 21:40| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNA OCCUPARE IL PARLAMENTO, PALAZZO MADAMA PALAZZO CHIGI E LA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA ossia IL QUIRINALE...

domani è sabato, i porci saranno quindi usciti dall'AULA MAGNA....

LA PROSSIMA MANIFESTAZIONE SI FARà QUANDO SONO RIUNITI PER CACCIARLI DALL'AULA "MAGNA TUTTO".

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 04.12.09 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Io domani, tanto per cambiare!, non posso essere a Roma per il No B day, impegni di lavoro e familiari me lo impediscono.....sono molto incavolata per questo...

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 04.12.09 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.repubblica.it/2009/12/sezioni/cronaca/mafia-11/spatuzza-in-aula/spatuzza-in-aula.html

Il pentito testimonia nel processo d'appello al senatore del Pdl e cita anche il premier
"Il boss disse: ci hanno messo il Paese in mano. Trattative Cosa nostra-Stato? Non so"

Mafia, Spatuzza conferma i rapporti con Dell'Utri
"E Graviano mi fece il nome di Berlusconi"

TORINO - Conferma tutto Gaspare Spatuzza. Nell'aula bunker del Palazzo di giustizia di Torino il pentito ripete, parola per parola, le accuse al senatore Marcello Dell'Utri e tira in ballo Silvio Berlusconi: "Nel '94, al bar Doney di Via Veneto a Roma, incontrai il boss Giuseppe Graviano. Mi fece i nomi di Berlusconi... Disse: quello del Canale 5 e anche di Dell'Utri. E aggiunse: 'Grazie alla serietà di queste persone, ci avevano messo il Paese nelle mani'". Protetto da un nugolo di agenti e parlando da dietro un paravento, Gaspare Spatuzza - sei stragi, quaranta omicidi, coinvolto nell'omicidio del figlio dodicenne di un pentito sciolto nell'acido - giura di essersi convertito alla verità e a Dio. Fuori dall'aula, durissima, si alza la reazione del centrodestra. Silvio Berlusconi definisce la testimonianza una "follia", e Paolo Bonaiuti, suo portavoce e sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, ripete che "la mafia attacca il premier perché il governo è duro contro la criminalità organizzata". Dell'Utri, che in primo grado fu condannato a 9 anni per concorso esterno in associazione mafiosa, non rinuncia a seguire il dibattito in aula e liquida con una battuta le parole del pentito: "Spatuzza? E' lui a lavorare per la mafia".La prossima udienza sarà a Palermo, tra una settimana. La Corte d'appello tornerà in Sicilia dopo l'incursione nell'aula bunker di Torino scelta per motivi di sicurezza legati alla testimonianza di Spatuzza. Il suo verbale sarà confrontato con le parole di Giuseppe Graviano chiamato dai giudici a rispondere in videoconferenza dal supercarcere in cui è rinchiuso.
(cont al link)

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 04.12.09 21:28| 
 |
Rispondi al commento

come si fa a consentire a capezzone di fare sorrisini e battute sul NoBday e non sputargli in faccia frasi idonee a definire il voltagabbana che è???
CHI DIAVOLO ERA QUEL "MODERATO" ad 8 e mezzo???

Anto Di Commentatore certificato 04.12.09 21:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA METAFORA DELLE SORELLE WILLIAMS

Io sono un pessimista apocalittico e per questo motivo spesso la mia vita è stata un supplizio.
Oggi, invece,ascoltavo le notizie terrificanti e pensavo alle sorelle Williams.
Le due campionesse di tennis afroamericane.
Nate e vissute nell'infanzia e nella prima giovinezza a South Central,uno dei ghetti più disperati di Los Angeles.
Me le vedevo bambine, con le racchettine e le uniformi pulite mentre l'ostinato papà fanatico di tennis le portava a prendere lezione in qualche sobborgo di West L.A.,pieno di bianchi schizzinosi.
Le vedevo uscire di casa, derise e schernite da tutti i vicini, in un luogo dove ci sono solo campi di basket ,palestre di boxe e ,per chi ama la strada, la breakdance e il double deck.
Insomma, tutto questo panegirico ha una morale:
Se due ragazzine afroamericane del South Central diventano le più forti tenniste del mondo non tutto è ancora perduto..
Per cui, buona manifestazione a tutti...

Mauro Maggiora, Genova Commentatore certificato 04.12.09 21:21| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la destra non esiste, la sinistra non esiste...

però esistono il gatto e la volpe

continuate a tifare le loro bandiere che nel frattempo nel campo dei miracoli vi/ci avranno SEPPELLITI A DOVERE. ; ).


Nota storica: la definizione destra e sinistra origina dal lato dei banchi del parlamento in cui le diverse fazioni sono assise rispetto al un punto centrale dell'aula... ad esempio i comunisti in russia sono seduti a destra....

ergo: (nonostante si tifino le bandiere) SVEGLIATEVI (dai plagi) CHE CI STANNO MASSACRANDO!!!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 04.12.09 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'OPPOSIZIONE ATTUALE NON E' LA SOLUZIONE.

E' IL PROBLEMA.

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 04.12.09 21:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Finalmente pare che sia arrivato il tanto sospirato momento di sapere la verità su i reali mandanti occulti delle stragi!!

Ce la rivelerà tale gaspare spatuzza….un personaggio affidabilissimo e di grande spessore morale…con un curriculum di tutto rispetto…come si fa a non credere a quello che dice uno così?!

Non stiamo parlando mica della parola di magistrati come De Magistris o di una Forleo qualsiasi…qui a parlare è GASPARE SPATUZZA!!


…..che cazzo di paese che è il nostro, abbiamo una magistratura che, a certi livelli, pare che sia completamente latitante….come quando per esempio vanno in onda trasmissioni di denuncia come report…però, se a denunciare certi fatti è uno come Gaspare Spatuzza bisogna credergli perché sicuramente dice la verità!!


Ps: sembra proprio che la storia del povero Enzo Tortora non ci abbia insegnato proprio un beato cazzo!!

mimmo m., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.09 21:17| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa ci voleva cazo stasera A OTTO E MEZZO cazo a dire a Capezzone ciò che è come sparlsasse malissimo di silvio fino a 24 mesi fa...
Ma possibile che in ITALIA STANNO DIVENTANDO MOLLI PURE QUELLI DEL NO B DAY???

Anto Di Commentatore certificato 04.12.09 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A T T O 9°


già, oggi ti sei abbastanza sputtanato !!!
ormai rientri anche tu nella famosa banda dei mafiofasciopiduistinfiltrati...

bel sito...cmq...complimenti...li adeschi bene i coglioncelli !!!!

eh eh eh !!!!

MagicLenin RedArmy
--------------------------------------------------
DOPO AVERTI FATTO PASSARE UNA GIORNATA DI GLORIA..
DEVO AMMETTERE CHE HAI DATO IL MEGLIO DI TE STESSO
BEPPE GRILLO PUò ESSERE FIERO DI AVERE DEI
RIVOLUZIONARI COME TE ALLE SPALLE.
IL BLOG SENZA DI TE, NON AVREBBE SENSO DI ESISTERE
HAI TUTTE LE CARTE IN REGOLA PER ESSERE UN VERO
LEADER.....SPERO CHE GRILLO TI PROMUOVA SUL
CAMPO,,,,,,,CHIEDO SCUSA UMILMENTE DI AVER
DUBITATO DELLA TUA INTELLIGENZA E PREPARAZIONE
CULTURALE...OGGI HAI DATO PROVA DELLA TUA GRANDEZZA, E POSSO DIRE CON TUTTA SINCERITà,
CHE SEI UN P I L A S T R O D E L B L O G .
ONORE A TE E GRAZIE ANCORA PER QUANTO FAI
PER L'UMANITà INTERA

HASTA SIEMPRE


Milano, violati i file segreti della Procura

di Gianni Barbacetto - 4 dicembre 2009

Un’incursione nell’archivio della Procura, a caccia di segreti sulle indagini in corso: a Milano è stata violata la cassaforte informatica in cui sono contenuti i documenti più riservati sulle inchieste e i file audio delle intercettazioni non ancora trascritte né messe a disposizione degli indagati e dei loro avvocati.


È quanto sta accertando il sostituto procuratore Massimo Meroni, che ha ereditato l’indagine dal pm Fabio De Pasquale. Meroni nei giorni scorsi ha fatto eseguire alcune perquisizioni. Sarebbero già stati individuati i probabili responsabili della violazione: due persone che lavorano per un’azienda specializzata in intercettazioni, la Research control system spa, che fino al 2008 faceva parte del gruppo Urmet, storica azienda torinese di sistemi di telefonia controllata dalla famiglia Mondardini. Oggi la Research control system, venduta dalla Urmet, è controllata da una misteriosa fiduciaria dietro la quale non si intravvedono i reali proprietari, se non i due uomini che la guidano: l’amministratore delegato Roberto Raffaelli e il presidente Alberto Chiappino.

continua...

www.antimafiaduemila.com

manuela bellandi Commentatore certificato 04.12.09 21:05| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

MASSONERIA MONDIALE SOCIETA' SEGRETE BILDERBERGS BANCHE AZIONISTI SEGRETI DELLA FEDERAL RESERVE ILLUMINATI SCRITTO AL CONTRARIO itanimulli.org

GUARDATE DOVE VENITE RIDIRETTI sul VOSTRO BROWSER ..
SORPRESI ? Hmmm .. I bet you are ! ( Scommetto di si!)

La CORONA INGLESE attraverso la giurisdizione della LEGGE MARITTIMA INGLESE non POSSIEDE SOLO gli STATI UNITI d'AMERICA come da art 3 sez
http://topics.law.cornell.edu/constitution/articleiii#section2

ma possiede anche il 23% della BCE in ragione della giurdizione legale marittima e secondo ..

http://www.law.cornell.edu/uscode/html/uscode18/usc_sec_18_00000007----000-.html

il titolo 18 sez B 7 cioe' Speciale giurisdizione territoriale e marittima degli Stati Uniti definiti quanto segue nel file inclusa la LUNA e CORPI CELESTI !!!

Che siano davvero reptilians ? Mah le intezioni a possedere l'universo ci sono e sono SCRITTE e sotto LA LORO GIURISDIZIONE GIA' ORA.

C'e qualcuno che vuole parlare di ALTO TRADIMENTO ?

Capite dove si annidano le radici della schiavitu'?

Riuscite ad intuire perche' la REGINA e' andata in visita sul luogo dove Giovanni Falcone e' stato assassinato con la moglie e la scorta? Non era certo una visita di cortesia, ma come i cani pisciano marcando territorio la Regina marca le sue terre controllate dalla Massoneria Inglese che Falcone con le sue indagini stava scoprendo arrivando al TERZO LIVELLO DELLA MAFIA MASSONERIA che arrivano fino alla Corona INGLESE.

UN TEMPO tutte le strade portavano a ROMA ai TEMPI DEL GRANDE IMPERO ROMANO OGGI ARRIVANO ALLA CITY di LONDRA dove gli esseri umani sono marcati con un numero di STOCK che indica la loro proprieta'. Gli schiavi un tempo si compravano e si vendevano come oggi non e; cambiato NULLA.

AI VERI IMPERATORI NON SFUGGE NIENTE.

Maximus Roman Emperor SPQR Commentatore certificato 04.12.09 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NASCE LA FEDERAZIONE DELLA SINISTRA
ED È ANCORA FALCE E MARTELLO.
(iFQ)
Questa è una buona notizia.......
Cettina isola
--------------------------------------------------
Nasce? perche gli ZOMBI ri-nascono?

Fiamme.. Falci.. Martelli.. Rose nel pugno.. sarebbe l'ora che finissero nel CESSO!!

PIETRO B., Lucca Commentatore certificato 04.12.09 20:59| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora una volta: il problema spazzatura, discariche e termovalorizzatori

www.camminandoscalzi.it

Camminando Scalzi, .it Commentatore certificato 04.12.09 20:47| 
 |
Rispondi al commento

“LA LISTA DEI COMUNISTI SI ALLUNGA”

Dopo avere sentito i commenti sul caso Spatuzza, dai soliti portavoce “PRO-SILVIO”, sono giunto alla conclusione che “ANCHE LA MAFIA È DIVENTATA COMUNISTA”.

Paolo R. Commentatore certificato 04.12.09 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che strano, dopo più di un anno dalla risalita del nanodemerda al potere, si parla, o meglio, si consiglia ai giovani di portare via il cazzo da questo paese, sarà una coincidenza, sento anche tanti affermare che è troppo facile scappare e che bisogna lavorare per migliorare la vita in italia, cooosssaaa!!! lavorare in questa fogna????? puoi migliorare una cosa quando ti sei liberato da tutta la merda che la circonda, ma mi pare che alla maggior parte degli italiani questa cacca piaccia e anche molto, quindi restare per prenderselo nel culo mi sembra eccessivo. Ragazzi scappate prima che vi strappino le ali...

massimo p., Savona Commentatore certificato 04.12.09 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Io ci sarò, indosserò una maglietta bianca della mia misura, con scritto avanti e retro: PINOCCHIONE
DITTATORE
CRAXIANO
MASSONE PIDUISTA
PLURINDAGATO
PLURIPROCESSATO
PLURICONDANNATO
PLURIPRESCRITTO
PLIRIAMNISTIATO.
Indovinate chi é?
E' già stata indossata altre volte ed è stato un successo.
Se mi fate una foto, vi chiederò di mandarla per email.
Buona preparazione.

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.09 20:40| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

-zio zio quanti tipi di tette ci sono ?
-beh, ci sono tette a pera , a coppa di champagne e
a cipolla !
-zio zio ma come sono le tette a cipolla?
-come quella di manuela , quando le guardi ti viene da piangere !

neuro neuronis 04.12.09 20:35| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

SE ABBIAMO 1816 COME PRESIDENTE DEL CONSIGLIO LO DOBBIAMO A QUELLA SINISTRA CHE NON E' STATA CAPACE,PUR ELETTA,DI FAR NIENTE.
HANNO IN TESTA PA POLTRONA,SOLO LA POLTRONA.
SE SI ANDASSE A VOTARE,CON SOMMO DISPIACERE,VINCEREBBE ANCORA 1816 !

QUANDO SI E' BUONI A NULLA SI RESTA BUONI A NULLA.

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 04.12.09 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal Meetup di Milano, la mattina del 9 ottobre 2009, in seguito all'approvazione dello Scudo Fiscale, passato con soli 20 voti di scarto
ed all'abolizione dell'Immunità Parlamentare,
è partita l'iniziativa di organizzare (No Berlusconi Day Milano APARTITICO) una Manifestazione per chiedere le dimissioni di Berlusconi,
per imporgli di presentarsi davanti ai giudici, affinché venga affermato il principio che tutti, in modo particolare chi governa, siano uguali davanti alla legge.
La manifestazione è apartitica perché i cittadini hanno deciso di interessarsi maggiormente alla politica ed in maniera nuova e cioè senza delegare più le scelte, passivamente, ai politici.
Noi cittadini riteniamo che, oltre i riprovevoli comportamenti del Premier, anche la classe politica tutta, debba recuperare quella tensione morale che la riconduca a comportamenti disciplinati da comportamenti etici e responsabili, improntati alla solidarietà ed al rispetto degli altri esseri umani.
Ci auguriamo che tutti i cittadini, a prescindere dalla loro appartenenza politica, scendano in piazza con noi come semplici cittadini esponendo una sola bandiera:
quella della Giustizia e dell'Uguaglianza che in questo caso sarà di colore viola per riunirci tutti sotto un unico colore.
La manifestazione si terrà domani 5 dicembre, giornata del cosiddetto No Berlusconi Day,
alle h 14:00 in Piazza Fontana a Milano in concomitanza con quella su Roma

Maria Grazia 04.12.09 20:29| 
 |
Rispondi al commento

temo per la vita di Spatuzza

GIANLUCA FABIANI (l'anticribbio) Commentatore certificato 04.12.09 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.antimafiaduemila.com/content/view/22618/48/

Procura Firenze: Spatuzza ha distinto le stragi

4 dicembre 2009

Firenze. "Ha esordito parlando di comportamento terroristico mafioso"; ha spiegato che alcune stragi "travalicavano la logica, seppur criminale, di Cosa nostra; ha spiegato quali sono gli sfondi su cui poggiano le stragi e le ha distinte": lo ha detto il procuratore di Firenze.Giuseppe Quattrocchi, commentando la testimonianza del pentito Gaspare Spatuzza al processo al senatore Marcello Dell'Utri.
La procura di Firenze condivide questa distinzione? "Noi non dobbiamo condividere niente - ha risposto Quattrocchi - noi lo abbiamo ascoltato". A chi gli chiedeva un commento all' affermazione di Spatuzza sulla strage dei Georgofili, che non apparterebbe alla mafia, il procuratore ha risposto: intendeva "come finalità, culturalmente". Quattrocchi ha comunque spiegato che quello che ha detto oggi Spatuzza, "é quello che ha detto a noi". Con la decisione di sentire i Graviano, ha aggiunto, "il percorso della Corte è simile al nostro. Ci sembra che la Corte abbia ragionato come abbiamo ragionato noi".


4 dicembre 09
Spatuzza parla.

Gasparri ricorda che Spatuzza ha avuto il coraggio di sciogliere nell’acido un ragazzino di undici anni.

Il signor B. potrebbe essere un satanasso oppure una vittima come Tortora

Il presidente B. parla tramite Maroni e dice che durante il suo Governo è stato fatto il massimo come lotta alla mafia.

Allora signori della maggioranza di Governo, date una ulteriore dimostrazione di questa vostra lotta alla mafia: cancellate l’emendamento in finanziaria che rischia con la vendita all’asta dei beni sequestrati ai mafiosi di farli tornare ai mafiosi tramite qualche prestanome. I beni sequestrati alla mafia debbono avere una destinazione pubblica o benefica.

l’allarme lanciato dall’ex ministro Virginio Rognoni su
http://www.libreidee.org/2009/11/rognoni-guai-se-i-beni-confiscati-tornano-ai-mafiosi/

l’ appello di don Ciotti su
http://www.libera.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/1780

francesco zaffuto www.lacrisi2009.com

francesco zaffuto 04.12.09 20:25| 
 |
Rispondi al commento

salviamo Clementina Forleo...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 04.12.09 20:21| 
 |
Rispondi al commento

NASCE LA FEDERAZIONE DELLA SINISTRA
ED È ANCORA FALCE E MARTELLO.
(iFQ)

Questa è una buona notizia.......

cettina. .., isola Commentatore certificato 04.12.09 20:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-219d051d-d515-4c52-8790-fc2dc81d8a53.html?p=0

se l'hai persa.

Annozero.

micki nimm (castagne), Parigi Commentatore certificato 04.12.09 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti,
Vi ricordate quando Beppe affermava di quanto fossero meravigliosi i nostri asili nido,
veramente esiste la necessità di fermarsi a riflettere o addirittura decidere di scendere.
Le immagini dell’asilo nido cip e ciop mi hanno sconvolto non poco.

Peppone . Commentatore certificato 04.12.09 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche solo l'ombra di un' accusa così infamante dovrebbe obbligare moralmente Al Cafone alle dimissioni, ed a lasciarsi giudicare. Per molto, ma molto,molto meno, in qualunque altro Paese civile sarebbe inconcepibile che una così alta(?)autorità possa continuare a disonorare impunemente lo Stato ed oltraggiare platealmente le sue istituzioni. Domani sarà,spero, l'inizio della rivolta morale, l'indicazione che ogni segno è stato passato, che nessuno potrà più infangare impunemente la Repubblica e la Legge.

harry haller Commentatore certificato 04.12.09 20:12| 
 |
Rispondi al commento

domani è una giornata importante per il futuro
della democrazia in italia.dobbiamo essere in
tantissimi a roma a manifestare contro il
regime fascista,contro un dittatore che và
a nozze con altri dittatori(gheddafi,lukaschenko,
putin).però c'è da dire una cosa,che egli vuole
cancellare dalla faccia della terra i comunisti,
in italia,però va a nozze con i dirigenti dell'ex
pcus.questo dimostra il suo modo losco di agire
per tessere interessi criminali.ragazzi,come ho
detto giorno 5 dicembre 2009,deve diventare il
giorno della rivoluzione democratica,che ci
liberi dalla dittatura fascista,e faccia rinascere
democraticamente sotto un governo socialista
(socialismo pertiniano)autogestionario
(imprese gestite dai lavoratori con i consigli
di fabbrica)democratico diretto(come la svizzera).
HASTA LA VICTORIA SIEMPRE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
IN GALERA IL NANO E I SUOI SEGUACI!!!!!!!!!!!!!!!
p.s grazie alle rivelazione di spatuzza,ormai il
nano non sa più che fare.ormai i suoi crimini
si stanno rivelando.però c'è da dire che quando
un certo travaglio nel 2001 in un libro disse le
stesse cose,tutti dissero che erano balle.che
strano paese,fortuna che si stà svegliando e
domani sento che ci sarà la rivoluzione!!!!!!!!!!!
seguace di ho chi minh,josip tito e che guevara

Andrea Costanzo 04.12.09 20:11| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

...a molti è passato inosservato il fatto che il signor B ... che non può essere presente a nessun processo per altri impegni...aveva l'impegno di andare ad inaugurare una galleria sulla Salerno Reggio Calabria...la quale sono 43 anni che è in costruzione e che tra l'altro non è nemmeno terminata...ebbene non c'è andato ma ci ha mandato lo schiavetto Altero Matteoli...e Lui...il signor B si è chiuso a palazzo Grazioli...forse gli scappava qualcosa di urgente...impellente...ma tutto questo dovrebbe essere oggetto di controllo...perchè almeno se da domani chiunque viene convocato ad un processo deve sapere che può non andarci perchè ha altro da fare...poi può andare anche al cinema...ma intanto le udienze si allungano e se i processi si abbreviano...la ciambella è riuscita e il buco pure...

Torno Ogni Tanto Commentatore certificato 04.12.09 20:09| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

MAGICLENIN ORA VADO A CENA

PER OGGI TI HO FATTO GODERE TROPPO....BASTA COSì

SE POI....VUOI, DOMANI, TI DARò UN ALTRO GIORNO DI
GLORIA,A NO, DOMANI C'è LA MANIFESTAZIONE...
A DOPODOMANI MAGARI EHH?


...da bambino avevo pochi miti e qualche eroe...mi disgustavano i politici...li vedevo come la rovina dell'umanità...i miti non li ricordo più e gli eroi sono morti...quelli che mi facevano schifo sono ancora tutti li e fanno ancora politica...c'è qualcosa di misterioso in questo mondo...qualcosa che mi fa sempre di più pensare che mi trovo dentro un incubo...e il peggio è che ho paura di svegliarmi perchè temo che la realtà possa essere anche peggiore...

Torno Ogni Tanto Commentatore certificato 04.12.09 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x chi non può venire a roma, a TORINO:
sabato a Torino, il Movimento NO TAV
il comitato pendolari, Berlusconi, il
treno freccia rossa, rischieranno di

incontrarsi alle ore 12.00 quando le
tremanifestazioni si incrocieranno
a porta nuova, la storica e bellissima

stazione, recentemente ristrutturata
e dotata dell'ennesimo centro commerciale.
ovviamente l'apparato sarà così blindato

che i giornalisti potranno vedere solo
Berlusconi vestito da ferroviere, fiero
del nuovo traguardo raggiunto, muoversi

senza timore e circondato da un nugolo
di fedeli

Ricchissimo coordinamento stasera in valle,
scambiate le informazioni su incontri vari,
si è deciso a larghissima maggioranza di

condividere la stazione ferroviaria di Torino Porta Nuova
con Freccia Rossa, Berlusconi e Pendolari
infatti si volantinerà per la stessa città che

vede Berlusconi in treno a Porta Nuova alle 12.00
i pendolari che3 manifesteranno fuori dalla stazione
i no tav che volantineranno per le vie della città.

per un istante impalpabile, tutti calpesteranno
lo stesso suolo torinese, poi ognuno per la sua
destinazione secondo programma. Si raccomanda

un adeguato abbigliamento, vistosamente completo
di giubbotto fosforescente, per evitare di passare
inosservati, carote, per ricordare ai giornalisti più

attenti i carotaggi, volantini e tante bandiere no tav

eleonora forno 04.12.09 19:58| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Il Jolly?

Al solito, è sempre la via del denaro, dello sterco, che ci indica da dove sono passati i buoi!

Basta andare dietro la puzza delle società di berlusconi o a lui riconducibili, e non ci sarà bisogno di nessun'altra conferma alle parole di Spatuzza e Ciancimino!

sancho . Commentatore certificato 04.12.09 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Grande Don Ciotti 20 anni fà lo conobbi quà al mio paesello in occasione dell'inaugurazione di una comunità del gruppo Abele. Persona coerente fino alla fine. Un grande Italiano! C'è ne fossero tanti come lui l'Italia sarebbe un paee migliore sicuramente! Grazie Luigi con grandissima ammirazione! Ciao

fulgy f., torino Commentatore certificato 04.12.09 19:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

attenti se i graviano negano ogni rapporto con
berlusconi e dell'utri.
questa testimonianza non ha nessun valore anzi andrà a favore di chi sotiene la tesi del complotto.

alfio trolese Commentatore certificato 04.12.09 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei ricordare che de magistris e forleo stavano indagando sul'altro versante della "politica", Sulla presunta opposizione.

Un versante che si è rivelato più efficace persino di quanto non sia riuscito a fare belusconi e la sua gang. Ei berlusconi, con le sue tv ed i suoi giornali, ha fatto da grande supporto per arginare le indagini sulla "sinistra".

sancho . Commentatore certificato 04.12.09 19:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

canelibero koSSighiano + bernardo 'o mafiosvizzero usuraio in pensione ...

continua il confronto:

A livello di educazione il governo inaugurerà circa 2.379 scuole bolivariste nel Paese nel 2007. Questi istituti si aggiungeranno alle 5.875 scuole bolivariste già esistenti su territorio nazionale. " Dobbiamo effettuare i maggiori sforzi possibili nell'educazione ", poiché, come lo sottolineava Simon Bolivar, " le nazioni marceranno verso la grandezza parallelamente alla loro educazione ", notava Hugo Chavez. Per lui, la scuola deve essere l'epicentro del lavoro sociale e comunitario.

L'universalizzazione dell'accesso all'educazione elaborata dal 1998 ha avuto dei risultati eccezionali. Nel 2007, il Venezuela conta circa 12,7 milioni di giovani scolarizzati su una popolazione di 26 milioni di abitanti.
Il numero d'iscritti non ha smesso d'aumentare dall'arrivo di Chavez al potere.
Nel 2001 esso era di 6,9 milioni; nel 2002, ha raggiunto la cifra di 9,5 milioni di abitanti per stabilizzarsi a 11,3 milioni nel 2004. Nel 2005, c'erano 11,8 milioni di secolarizzati e 12,1 milioni nel 2006. Questo aumento regolare e di massa sottolinea l'efficacia della politica educativa del governo bolivarista.
L'educazione di massa è stata ugualmente accompagnata da un sensibile miglioramento della qualità dell'insegnamento.
*
*
10:48 "cancellato"!!!

> confronto in cantina...

MagicLenin RedArmy (p.a.c.) Commentatore certificato 04.12.09 19:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi ripeto:

“CLEMENTINA FORLEO IN PERICOLO, HA BISOGNO DI SCORTA”

Da “IL SECOLO XIX” del 04 dicembre 2009

Il giudice Clementina Forleo, gip al tribunale di Cremona ieri sera è stata spinta fuori strada mentre era a bordo di un’automobile in Lombardia. Lo rende noto il deputato di Italia dei valori Pierfelice Zazzera, il quale chiede un servizio di tutela per il magistrato.

«Ho appreso - dice Zazzera (Idv): - che ieri sera, in viaggio verso Lodi, l’auto di Clementina Forleo è stata spinta fuori dalla carreggiata da un altro veicolo, lei è salva, ma chi ha provocato l’incidente è fuggito, facendo perdere le proprie tracce». «La dinamica dell’incidente, ancora oggetto di indagine, è in fase di ricostruzione, sebbene riteniamo assolutamente grave che - prosegue il deputato - il magistrato sia ancora sprovvisto di un servizio di tutela assegnato alla sua persona, considerando la delicata attività svolta in occasione delle inchieste sulle scalate bancarie». «Siamo preoccupati, per l’atteggiamento sordo di chi dovrebbe tutelare la magistratura e non lo fa, soprattutto in relazione all’episodio della scorsa notte, tanto più che, come si ricorderà, i genitori del magistrato brindisino sono rimasti uccisi in un incidente ancora pieno di misteri. Ci auguriamo - conclude il deputato di Idv - che chi di competenza intervenga quanto prima, sia in relazione alla scorta che per l’accertamento dei fatti della scorsa notte».

Paolo R. Commentatore certificato 04.12.09 19:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

SEMPRE A RIVANGARE IL PASSATO!!!!

PENSIAMO A DOMANI.

CI SARA' UNA CELLA LIBERA A SAN VITTORE?

Andrea C., Cagliari Commentatore certificato 04.12.09 19:43| 
 |
Rispondi al commento

CAPEZZONE e' troppo...
vomito... scusatemi... uaauauauauuuuu

http://www.youtube.com/watch?v=7R4OB0YRXF0

Anto Di
---------------------------------------

Perbacco, Capezzone... l'odierno portavoce del Popolo delle Libertà!
Ma come fanno in fretta a cambiare idea!

vito. farina Commentatore certificato 04.12.09 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai lecchini di berlusconi, quelli che continuano a leccare il nano, si vede che gli si è fulminato anche il radar culista!:)

Berlusconi, forse, riuscirà a scappare, magari alle isole Cainane! Più probabilmente, vorrà seguire gli esempi de suoi più grandi predecessori (Hitler e Mussolini).
Ma chi si salverà di questi? Avranno tutti l'elicottero pronto a muovere ed il jet personale? Ne dubito!:)

sancho . Commentatore certificato 04.12.09 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se Dell' Utri dice che Mangano diceva la verità e Spatuzza no, io gli credo, tra mafiosi si intendono ...
:)

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.09 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Mai un governo ha fatto tanto contro la mafia.
E' vero ,sopratutto con lo scudo fiscale.
Vergogna.

lorenzo sca 04.12.09 19:32| 
 |
Rispondi al commento

autofinanziamento!
fulgy f., torino Commentatore certificato

@@@@@@@@@@@@@############@@@@@@@@@@@@############


E da quando ??

Le fatture intestate a chi ??

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 04.12.09 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.wikipedia.org/wiki/Vittorio_Mangano

minchia che curriculum

pueblo de isla Commentatore certificato 04.12.09 19:29| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori