Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

2010, la strage continua


Atrani_frana.jpg
Il 2010 è iniziato a razzo per i morti sul lavoro. Una strage senza soste. Quanto vale la morte di un operaio? Nessuna prima pagina o apertura di telegiornali, nessuna targa cittadina a nome delle vittime.
"(((i))) indymedia Lombardia. Questo conteggio è parziale, chiediamo la vostra collaborazione per aggiornarlo e tenere alta l'attenzione sulle morti sul lavoro.15/1 Chiaramonte Gulfi (Ragusa) Sicilia Orazio Pirrotta, 72 anni annegato - 13/1 Trezzano sul Naviglio-Milano S.S., 78 anni travolto da un mezzo pesante, lavorava per la Maflow - 13/1 Bari Antonio Somaci, 58 anni morto impigliato in un nastro trasportatore, lavorava per la calcestruzzi Beton Impianti - 12/1 Sale-Alessandria Bruno Montixi, 41 anni morto investito da un flusso di gas - 12/1 Sale-Alessandria Ruddi Cariolato, 46 anni morto investito da un flusso di gas - 8/1 Sepino-Campobasso Salvatore Pezzente, 38 anni morto sotto una macchina per macinare il granturco - 8/1 Roma Lazio operaio, 46 anni morto fulminato - 5/1 Piacenza D'Adige-Padova Mirko Mattiolo, 26 anni morto in un incidente stradale - 3 gennaio Rialto-Savona Silvano Brunetto, 61 anni morto schiacciato dal trattore - 3/1 Monigo-Treviso Mauro De Conto, 34 anni morto schiacciato dal muletto - 3/1 Amalfi Salvatore Abate, 44 anni morto schiacciato da un costone di roccia - 2/1 Settimo Milanese-Milano - Antonio Festa, 20 anni morto in un incidente stradale". Gennaro Giugliano, Napoli

business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

18 Gen 2010, 18:23 | Scrivi | Commenti (6) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ma è possibile che una persona di 78 anni sia ancora costretta a lavorare?

Arald King 19.01.10 09:52| 
 |
Rispondi al commento

"CAPRI (15 settembre) - Due anni e sei mesi di reclusione è la condanna inflitta a due operai accusati di aver sversato liquami prelevati in pozzi neri in mare a poca distanza dalla Grotta Azzurra di Capri.
Salvatore Criscuolo e Salvatore Guerriero, i due imputati condannati oggi, furono sorpresi dai carabinieri la notte del 17 agosto scorso mentre, dopo aver eseguito i lavori di spurgo del pozzo nero del ristorante «Il Riccio», riversavano in mare il contenuto dell'autobotte. I liquami, secondo gli esami dell'Arpac, sono stati classificati come rifiuti speciali non pericolosi.
Il giudice ha condannato inoltre i due imputati, dipendenti della ditta «Ecology srl» al pagamento di una provvisionale di 100mila euro al Comune di Capri e 100mila euro al Comune di Anacapri."

Osservate la rapidità delle indagini, la velocità del processo, la pesantezza della condanna "senza confronto alcuno".

E di suddetti "delinquenti", ne muoiono 4 per ogni giorno lavorativo.
E per 1000 (mille) euri AL MESE.

antonio d., carrara Commentatore certificato 19.01.10 09:34| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
I MORTI NON SERVONO PER FARE SPETTACOLO, CI BASTA LA SALMA DELLO PSICONANO PERCHE' LA REALTA' FA' PAURA AL PD ELLE ED AL PD MENO ELLE E LA CONFINDUSTRIA
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 18.01.10 22:26| 
 |
Rispondi al commento

LA PENA DI MORTE È BANDITA DAI NOTIZIARI, SOLO PERCHÉ OGGI LA DESTRA È AL POTERE, E NESSUNO CONSAPEVOLE DI QUESTO SI TAGLIEREBBE I COGLIONI, SOPRATTUTTO QUANDO QUEST'ULTIMI GLI DANNO IL VOTO!!!

Uno dei tanti 18.01.10 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Grande Gennaro!

un lavoro minuzioso e costante di divulgazione portato avanti con pazienza quotidianamente.

Grazie Gennaro ♥




Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori