Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Se Craxi è un perseguitato, Forbice è un giornalista


Forbice_Craxi.jpg
Ogni sera il dipendente Agatino Forbice su Zapping ci rivela le sue verità, l'ultima in ordine di tempo è che Craxi è un perseguitato. Se Bottino era un perseguitato Agatino è un giornalista!
"UN ATTIMO DI ATTENZIONE. CRAXI: un perseguitato...lo dichiara Forbice un giornalista RAI...pagato da noi....ALDO FORBICE, conduce un'importante trasmissione su RAI radio 1 come può permettersi di trattare in maniera maleducata un cittadino che pagando il canone è il suo datore di lavoro. Sabato 9 gennaio 2010, con regolare nulla osta della questura, riprendiamo l'Agorà con una manifestazione contro la proposta dell'intitolazione di una via a Bettino Craxi e per un pensiero alternativo all'egemonia culturale dei vip del crimine sottesa a quel gesto simbolico. A Milano, in piazza Cordusio ad angolo con via Mercanti. Dalle ore 14,00 alle 17,30" paolo papillo

2 Gen 2010, 19:52 | Scrivi | Commenti (30) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

definire craxi,un perseguitato è un'eresia da stampa di regime.un politico che tra i suoi hobby aveva quello di arricchirsi alle spalle dei cittadini,derubandoli.salvare il suo figlioccio berlusconi,che poteva perdere rete 4.fuggire all'estero per non farsi processare.e questo sarebbe un uomo perseguitato,ma fatemi il piacere..........

devis q. Commentatore certificato 03.01.10 18:10| 
 |
Rispondi al commento

se FORBICE si cmporta come un gionalista ,allora MUSSOLINI èra un presidente di una repubblica parlamentare e non una dittatura,e AL CAPONE un onesto lavoratore

vezio f., montevarcehi Commentatore certificato 03.01.10 17:49| 
 |
Rispondi al commento

quello che infastidisce in Forbice è la sua falsa neutralità. Per lui stare a tessere le lodi della destra significa essere obiettivi... ed io pago

angelo vita 03.01.10 17:39| 
 |
Rispondi al commento

se forbice vi impressiona, allora non avete visto la annunziata di oggi pomeriggio che intervistava stefania craxi: è riuscita a farsi mettere in imbarazzo da una persona che dovrebbe essere la personificazione della vergogna se in italia esistesse ancora il senso del pudore.

gaab rius 03.01.10 17:25| 
 |
Rispondi al commento

da tempo si sà che tipo di 'giornalisti' abbiamo in italia..venduti al miglior offerente,in merdiaset abbiamo l'esponente dell'amore fede,su raiuno abbiamo l'esponente dell'amore vespa,poteva mancare l'esponente dell'amore sulle frequenze di radio uno??
forbice è un giornalista frustrato che da anni conduce il solito programma che dice democratico in quanto organizza interventi contro l'infibulazione,la pena di morte, ecc facendo intervenire quasi sempre gli stessi ospiti a libro paga,, fà intervenire gli ascoltatori per i soliti 20 sec che scendono a 7 se per caso non sono in linea col suo pensiero..
non c'è che dire un esempio fulgido di pubblico servizio auto referenziale o peggio al servizio di qualcun altro coi nostri soldi...vomitevole

giovanni di gabriele 03.01.10 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena finito di vedere "IN MEZZ'ORA", ospite Stefania Craxi. Un abominevole spettacolo in cui, tra uno Sketch e l'altro preparato dalla RAI con spezzoni d'interviste rilasciate dal Gran Ladrone nel suo palazzo di Hammamet, di fronte ad una sempre impassibile (ed ogni tanto un po' velenosa nel controbattere!) Lucia Annunziata, la Degna Figlia Di Cotanto Padre, con voce rotta dalla commozione, si accaniva contro i magistrati politicizzati, che dopo aver distrutto il padre cercano oggi di distruggere colui che ne ha (degnamente!) seguito le orme accogliendo attorno a se gran parte della dirigenza e dell'elettorato dell'ex-PSI (non dirò il suo nome... le sue iniziali sono S.B.). Tra le parole spese dalla Amata Prole e i vissi d'amore (anzi, da Partito dell'Amore) proferiti qualche settimana or sono sempre in occasione della stessa trasmissione dall'On. Inquisit. Marcello Dell'Utri c'era una certa assonanza, che la stessa Annunziata (che talvolta in quanto a bromuro poco ha da invidiare al Morfeo nazionale!) non ha potuto fare a meno di sottolineare...

Pierangelo Tendas, Tempio Pausania (OT) Commentatore certificato 03.01.10 16:00| 
 |
Rispondi al commento

L'autore di questo articolo è Piero Ricca. Qualcuno si chiede perchè Beppe Grillo non lo cita mai nei suoi post neanche in questo caso quando è proprio Piero Ricca l'organizzatore dell'evento.

Matteo Latini 03.01.10 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena scritto a quella merda d'uomo. Se condividete le mie parole e non avete voglia o tempo di scrivere un'email all'emerito, potete copiare e incolalre il testo che segue ed inviarlo a:
_____________

zapping@rai.it
_____________

Egregio Sr.FORBICE, mi consenta di esprimerle tutto il mio disappunto non per le opinioni, che non manca di esprimere in una trasmissione radiofonica dove si suppone lei sia conduttore super pares, bensi' per il modo altamente volgare e inappropriato con il quale lei si permette di chiudere la voce ai radioascoltatori che espirmono opinioni divergenti dalle sue. Le ricordo che lei, in qualita' di dipendente pubblico, e come tale pagato da chi le scrive, ha il dovere all'equita' e alla cortesia.

Haran Banjo 03.01.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento

la verità fà la storia: noi siamo la storia, noi siamo la verità! Giornalista, la tua verità non potrà vincere contro la nostra verità!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.10 11:46| 
 |
Rispondi al commento

se craxi e stato un perseguitato,forbice non solo non e un giornalista,ma e pure ignorante come come tanti suoi colleghi,che poi ci siano oppure ci facciano questo e un altra cosa:craxi non solo era un ladro, ma lunica cosa buona che ha fatto e stata quella di arricchire se stesso e la sua famiglia;se vogliono intitolargli una via a milano facciano pure,ma se la moratti vuole essere coerente,deve far scrivere sull'eventuale targa ladro corrotto e corruttore,ma poi una strada non basta,per bettino minimo una tangenziale.

Ruggero de vito, gossau Commentatore certificato 03.01.10 11:45| 
 |
Rispondi al commento

POTETE FARE GIUNGERE L'APPREZZAMENTO DEL SUO MODO DI FARE GIORNALISMO AL SIG FORBICE;

zapping@rai.it
numero verde: 800055101
tel: 06 33542301
fax: 06 33172212
indirizzo: Largo Villy de Luca 4 - 00188 - Roma

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.10 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Forbice, facci un regalo, vai a fare in c..o

sergio procopio 03.01.10 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Ho notato l'arroganza di chi ha un contratto a tempo indeterminato,perchè ha saputo leccare,sia i padroni di prima che quello di adesso,e questo mi basta!Ho una proposta da fare:
Vogliono intitolare la targa della via o piazza o altro......bene!Facciano pure!
Io propongo di usare quella targa come bacheca sia fisica che virtuale e metterci tutte le porcate che questi ladroni hanno fatto,io sono convinto che gli passerà la voglia e che ci penseranno due volte prima di proporre un'oscenità del genere che i latini commentavano così:Unicuique suum!

Rocco A., pinerolo Commentatore certificato 03.01.10 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Deve esser sincero. Nn mi sono informato bene sul " Dott.Forbice" ma più volte quando lo ascoltavo alla radio mi ritrovavo a girare immediatamente stazione.Una volta ,un radio ascoltatore , pose una domanda al Forbice in modo molto educata, ma essendo una sacrosanta critica al P2 Berlusconi subito l'immediata reazione di sto Cafone senza ritegno : e così tagliava senza ma nè perchè! Dio che rabbia. Provai a telefonare varie volte alla trasmissione x protestare questo suo uso improprio ed offensivo ma trovar la linea era come Se Berlusconi si mettesse davvero a fare i ns interessi!! Impossibile. C'è qualcuno che ha il suo indirizzo mail??
Grazie a tutti...

Roberto Lamastra 03.01.10 10:41| 
 |
Rispondi al commento

ho mandato un email al sig. F intitolata "la vergogna di guardarsi allo specchio almeno al risveglio dove lo invito ad avere almeno la decenza di farsi assumere da mediaset prima di offendere le ns orecchie con certe affermazioni!

gemma f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.10 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe dire anche ad Amnesty che farsi pubblicizzare da un uomo cosi non è una grande pubblicità.
Parla di pena di morte e poi non sa neanche rispettare gli spettatori.
Sono anni che ho smesso di ascoltarlo
Berlusconi e il ponte di Messina gli hanno dato alla testa.
Felice di non pagare più il canone a queste persone e spero anche un giorno di poter di evitare di pagare anche con altre tasse gli stipendi di questi bifolchi

massimo v. Commentatore certificato 03.01.10 03:41| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo non è il solo, anche se è il più vergognoso, fuori dai nostri organi di "informazione""informazione?????"

Bruno Deligia 03.01.10 00:45| 
 |
Rispondi al commento

Forbice, lei farebbe bene a dare una sforbiciata alla tua boria basata sulla povertà del suo essere col culo parato dall'establishment.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.10 00:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma che merda di giornalista è questo Forbice? Intanto ha dimostrato di non avere nemmeno il coraggio di ascoltare ciò che stava dicendo il radioascoltatore in diretta telefonica e poi questo suo comportamento rivela anche una evidente dipendenza, quanto meno politica, da qualcuno che vuole far dimenticare con tutti i mezzi possibili la storia vera del nostro Paese di questi ultimi vent'anni. E possiamo ben immaginare chi possa essere.

Mario Alberton, Chiavari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.10 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Questo si riempe la bocca di principi umanitari per mettere un po' le mani sul tesoro di meriti e santità connessi. Politicamente però ricorda i cortigiani di Luigi XIV a Versailles.
Sa ben distinguere: Stile Vespa, gentile con i forti, spietato con i peones.
Non so se egli stesso si reputi democratico, fatico a riconoscerlo per tale, tratterebbesi comunque di democratico atipico. Stile Vespa.

telocaccio giovanni 02.01.10 23:56| 
 |
Rispondi al commento

mail da me inviata
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Al sig. Forbice

Dovrebbe vergognarsi per il modo con cui si atteggia nella sua trasmissione.

Dicendo che Craxi è un perseguitato lei mente,sapendo di mentire e non credo questo faccia parte del contratto stipulato e pagato da NOI.

Si signor Forbice,forse non le è chiaro un concetto,siamo NOI che la paghiamo e ,credo,sia auspicabile in futuro un comportamento più consono verso i suoi datori di lavoro.


il becchino 02.01.10 23:49| 
 |
Rispondi al commento

questa è la mail da me inviata a zapping@rai.it
spero intaseremo un po' la mail con opinioni varie nella vana speranza che prima o poi le informazioni possano essere veritiere....altro che il più perseguitato....LATITANTE è il termine corretto.

Signor forbice, in riferimento al commento, all'intervento di un radio ascoltatore, da lei fatto che definisce craxi l'uomo più perseguitato d'italia vorrei sapere se per lei, la condanna all'operato di craxi rappresenta un accanimento nei confronti del singolo.
Se così fosse lei avalla l'ipotesi che craxi fosse uno dei vari corrotti o "tangentati" del periodo di tangentopoli e quindi l'unico capro espiatorio....
Oppure che tangentopoli è stato un accanimento dei giudici nei confronti della politica....
Nella prima ipotesi conferma la colpevolezza di craxi per cui sembra decisamente fuori luogo intestare una strada ad un condannato, nella seconda ipotesi ritiene che i giudici abbiano svolto male il proprio lavoro ed essendo di fronte ad una sentenza passata in giudicato, nel rispetto della categoria a cui vuole appartenere, dovrebbe provare a fornire un'informazione corretta a chi la ascolta.
con disappunto per le parole da lei pronunciate
gabriele

gabriele . Commentatore certificato 02.01.10 23:38| 
 |
Rispondi al commento

leggete cosa scriveva Feltri nel '92:


"Mai provvedimento giudiziario fu più popolare, più atteso, quasi liberatorio di questo firmato contro Craxi ( primo avviso di Garanzia)

Di Pietro non si è lasciato intimidire dalle critiche, dalle minacce di mezzo mondo politico(diciamo pure putrido di cui l'appesantito Bettino è campione suonato) e ha colpito in basso e in alto, persino lassù dove non osano nemmeno le aquile. Ha colpito senza fretta, nessuna impazienza di finire sui giornali per raccogliere altra gloria.

Craxi ha commesso l'errore...di spacciare i compagni suicidi(per la vergogna di essere stati colti con le mani nel sacco) come vittime di complotti antisocialisti.. E' una menzogna, onorevole: che cosa vuole che importi a Di Pietro delle finalità politiche...

I giudici lavorano tranquilli, in assoluta serenità: sanno che i cittadini, ritrovata la dignità e capacità critica, sono dalla,loro parte.
Come noi dell' Indipendente"
(Vittorio Feltri da l'indipendente 16 dicembre 1992 )
Se fosse una persona coerente, scriverebbe oggi le stesse cose sul "Giornale", oppure Craxi è diventato perseguitato e non più corrotto? e sarebbe sempre dalla parte della magistratura, come diceva allora?
mi piacerebbe sentire la sua(sic) opinione!!!

Paolo C., Manfredonia Commentatore certificato 02.01.10 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Forbice non è nuovo ad interessanti iniziative di questo tipo, volte a promuovere ed incentivare la politica di Silvio Berlusconi e a maltrattare quelli che non la pensano allo stesso modo... Seguivo la sua trasmissione con vera passione, trattandosi di un programma davvero ben fatto... poi ho smesso di seguirla perchè la nausea era a tratti insopportabile... sempre, con il suo modo di fare, pare che dica: Ti permetto di dire che la pensi come me... potrei citare tanti episodi, oramai entrati nella storia, quali la cacciata di Lidia Ravera e l'addio in diretta alla trasmissione di Giovanni Valentini... questa, di Bettino Craxi, è solo l'ultima delle chicche regalateci da questo grande giornalista...

Cosima A., Taranto Commentatore certificato 02.01.10 22:03| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
ALDO FORBICE NON E' UN GIORNALISTA, PERCHE' SI E' VENDUTO ALLO PSICONANO ED AL SISTEMA. BOTTINO BETTINO CRAXI E' EX DC, E' FUGGITO AD HAMMAMETH CON SOLDI E DENARO NON SUOI,PERCUI "MAESTRO" DELLO PSICONANO E' GIUSTAMENTE STATO PERSEGUITATO DAI GIUDICI
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 02.01.10 21:27| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/view_play_list?p=F701392A9C14C1CC&playnext=1&playnext_from=PL&v=AtCOqqxDjGI

giuseppe gagliardo 02.01.10 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Già vedo la targa: Via Bettino Craxi, latitante, condannato per corruzione (5 anni e 6 mesi) e finanziamento illecito (mazzette,ndr, 4anni e 6 mesi).
Praticamente un precursore dell'attuale politica di governo!

Roberto M., Roma Commentatore certificato 02.01.10 21:07| 
 |
Rispondi al commento

ho inviato questa mail a zapping

Al sig. Forbice

per sua conoscenza devo farle sapere che il signor Craxi è stato pluricondannato da vari tribunali italiani, ed è morto ad Hammamet da latitante, non da esiliato, come dicono in molti adesso, sperando che non si sappia la verità.
Pertanto se Lei dice che Craxi è perseguitato, allora è stato perseguitato dai magistrati di tutta Italia, e da tutte le forze dell'ordine, non solo da me che ricordo bene cosa ha fatto il signor Craxi.
La prego pertanto, dal momento che dice queste fesserie da una radio pagata anche da me, di non offendere la mia memoria e la mia intelligenza, dicendo che Craxi è perseguitato, alludendo ad un'ingiustizia nei suoi confronti, perchè se Craxi è perseguitato, è perchè ha rubato e trasferito all'estero soldi provenienti da mazzette prese da varie persone, alcune purtroppo ancora in circolazione a far danni agli italiani!!! Capisc'a me!!!

Paolo C., Manfredonia Commentatore certificato 02.01.10 21:01| 
 |
Rispondi al commento

il signor forbice,po'essere anche contrario,a l'idea.ma si deve rendere conto,dei danni causati,dai politici corrotti,sa signor forbice quante piccole e buone aziende hanno chiuso in quel epoca,perche non possedendo capitali ingenti,da poter corrompere il politico craxi e compani?,sa che raul gardini e stato trovato morto con un colpo di rivoltella,e la rivoltella appoggiata in un tavolino?sa che questi fatti hanno disincetivato molte aziende straniere a venire a lavorare in italia?sa che questo paese e' stato quasi distrutto ormai?

giuseppe gagliardo 02.01.10 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione: Il fatto che Craxi sia stato giustamente perseguitato non significa che Forbice sia giustamente un giornalista.

telocaccio giovanni 02.01.10 20:42| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori