Milano da bere e da rubare

Via Bottino Craxi e Largo Mangano
(8:51)
Grillo_no_a_via_Craxi.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

A Milano, con un discorso pubblico in Piazza Cordusio sotto una pioggia torrenziale, ho portato oggi la mia solidarietà a Mortizia Moratti. Il suo gesto verso il ladro Bottino Craxi è ammirevole, ma incompleto. Vanno onorati, oltre al latitante defunto, anche i parlamentari in vita condannati in via definitiva. Dedicare a loro una targa, un museo, un ospedale è un gesto che farebbe onore sia a Craxi che alla Città di Milano. Perché lui sì e i suoi discepoli no? Per aiutare Mortizia ho preparato un elenco da mettere in approvazione al prossimo consiglio comunale e lanciare in Rete con una intervista a tu per tu con Red Ronnie:
- Piazzale Loreto "Berruti" (favoreggiamento)
- Ospedale Fatebenefratelli "Bonsignore" (tentata concussione)
- Inceneritore Sila2 "Borghezio" (incendio aggravato)
- Tangenziale Ovest "Bossi" (finanziamento illecito)
- Piazza Cinque "Cantoni" (corruzione e concorso in bancarotta)
- Porta Romana "Carra" (falsa testimonianza)
- Museo del Crack Ambrosiano "Ciarrapico" (bancarotta fraudolenta)
- Via delle Bande Armate "De Angelis" (associazione sovversiva)
- Corso Buenos "Dell'Utri" (false fatture e frodi fiscali)
- Via Washington "Farina" (favoreggiamento)
- Tangenziale Est "La Malfa" (finanziamento illecito)
- Ex zoo di Milano "Zanna Bianca Maroni" (resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale)
- EXPO 2015 "Nania" (lesioni personali)
- Pirellone "Naro" (abuso d'ufficio)
- Palazzo Marino "Papania" (abuso d'ufficio)
- Milano 2 "Sciascia" (corruzione)
- Fiera degli O' bei O' bei "Tommasini" (falso)
Milano ha tutti i numeri per diventare la città della Moda e dei Ladri, da bere e da rubare. Perché non cambiare Largo Augusto in Largo Mangano? Una città resa famosa anche da Tartaglia. Dopo il suo gesto a Milano non si trova più un modellino del Duomo, sono tutti andati a ruba. E allora perché non onorare il folle lanciatore con la targa Piazza del Duomo "Tartaglia"?

 Iscriviti al MoVimento 5 Stelle
Nome: Cognome:

Copia il codice HTML e incollalo nel tuo sito web
E' disponibile DemoCRAZYa2009, diario politico di un anno italiano, di Marco Travaglio. Acquista la tua copia.

Postato il 9 Gennaio 2010 alle 18:59 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (644) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Berruti, Bonsignore, Borghezio, Bossi, Cantoni, Carra, Ciarrapico, Craxi, De Angelis, Dell'Utri, Farina, La Malfa, Maroni, Milano, Moratti, Nania, Nara, Naro, Papania, Red Ronnie, Sciascia, Tartaglia, Tommasini

Commenti piu' votati


A Craxi potremmo intitolargli la FOGNA di Milano :

" IN RICORDO DI UN GRAN PEZZO DI MERDA ".


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.10 20:39| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 99)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOBBIAMO CREARE TUTTI ASSIEME UNA BANCA COOPERATIVA SOLIDALE on-line.

100 euro= 1 azione
una persona= massimo un'azione = un voto

Attraverso la leva finanziaria LEGALE, se abbiamo in cassa 1 milione di euro ne possiamo prestare ai soci (cioè a noi stessi) circa 8 milioni con interessi vicini allo zero.

Ci sarà gestione TRASPARENTE e LEGALE al 100% dopo relativa autorizzazione da Banca d'Italia (privata).


Poi con i soldi guadagnati LEGALMENTE, finanziamo:

1) il Movimento 5 Stelle
2) investimenti nelle energie rinnovabili
3) utilità sociale VERA
4) prestito d'onore
5) aiuto economico alle giovani coppie
ecc.

Per fare qualunque cosa ci vuole molto DENARO!!!

Jak Bank svedese insegna.
Grameen Bank del premio Nobel Yunus fa scuola.
Su modello di Banca Etica.

Ci vogliono circa due anni per le autorizzazioni ed almeno 30.000 soci.

Se saremo in molti ce la possiamo fare.

costantino.marco gmail.com

Marco Costantino Commentatore certificato 09.01.10 22:51| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 67)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo prenderci una tv.
Dobbiamo riprenderci la rai.
La tv di STATO è di chi paga il canone e non dei politici,
se non ci riappropriamo della rai,questa storia non avrà mai fine.

Altro che boicottare,bisogna OCCUPARE,gli studi,le attrezzature tutto è stato pagato con i nostri soldi...E' NOSTRO.
Occupare la rai è il primo passo verso la libertà!
Maurizio

maurizio m. Commentatore certificato 09.01.10 19:33| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 57)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Dipietro, ricorda a tutti quale è stato il tuo glorioso passato!! Mani pulite!! Una grande operazione giudiziaria che ha, di fatto, tagliato la testa di netto alla prima repubblica capeggiata da quel ladrone ed impunito..di Craxi ed i suoi degni compagni di partito!!

Sono stati i fatti in seguito a darvi ragione, oggi che Craxi e, molti altri del suo partito, grazie al vostro prezioso lavoro, riposano 3 metri sotto terra…. infatti l’Italia, d’allora, è molto migliorata!!

mimmo m., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.10 22:39| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 52)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi dopo averlo desiderato per tantissimi mesi, finalmente ho fatto politica attiva! Io sono uno dei 4 ragazzi che erano al banchetto in Piazza Cordusio per la raccolta delle firme a sostegno delle liste civiche a 5 stelle. Abbiamo raccolto in 3 ore di freddo, gelo e acqua a catinelle, BEN 400 FIRME di italiani, lombardi, milanesi. Purtroppo non abbiamo potuto raccogliere tutte le firme degli emiliani, siciliani, pugliesi che ovviamente NON essendo residenti non potevano firmare. Nonostante si sia rischiato l'assideramento, oggi mi sento veramente felice. Ho visto le facce della gente, di tutte le età, di tutti i ceti sociali, di tutti i livelli culturali. Erano tutti tranquilli, sorridenti, gioiosi di fare la loro parte per un progetto bello, onesto e nobile. E' stato bello stare tutti insieme SENZA SCORTA, insieme a Tonino Di Pietro, Beppe Grillo, Piero Ricca (il blogger che ha rischiato il carcere per aver detto allo psiconano) "Buffone fatti processare". Insomma per me è stata una giornata storica. Spero di avere presto altre opportunità di offrire il mio tempo e la mia energia per contribuire ad uno scopo così importante. A fianco al nostro banchetto c'era quello per la raccolta delle firme contro l'intitolazione di una Piazza a Bottino Craxi. Sindaco Moratti, se la tolga dalla testa questa piazza. Lei e il suo amico e tutti gli aderenti alla fondazione Craxi potete andarvene cordialmente a fare in cxxo! Date il nome di Giovanni Falcone, di Paolo Borsellino, di Peppino Impastato, di padre Puglisi e di tutti i veri eroi italiani. Se volete create un quartiere ghetto ad hoc e date pure i nomi di Craxi, l'eroe Mangano, Silvio Berlusconi colpito da un duomo in faccia che ha rischiato la vita, ma per fortuna non l'ha persa. Moratti, lei e tutti i craxiani mi fate schifo e fate vergognare noi tutti di essere vostri concittadini!
Un abbraccio a tutti.
Salvo, Vigevano

Salvatore Mandara, Vigevano - Italia Commentatore certificato 09.01.10 22:08| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 50)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi e Tremonti studiano una nuova Fregatura ai redditi più bassi con la Riforma Fiscale secondo loro.

Berlusconi parla di riforma tributaria riducendo le aliquote a due: 23% e 33%.

Oggi abbiamo in vigore queste aliquote: 23% fino ad reddito di 26.000 euro, 33% da 26.000 a 33.500 euro, 39% da 33.500 a 100.000 euro e 43% oltre 100.000 euro.

Secondo voi chi ci guadagnerà, i redditi più bassi o i più alti?

Possibile che ci considerino cosi COG....i?

O lo siamo veramente, visto che fanno sempre e solo i loro porci comodi?

Se vogliono aiutare i redditi più bassi la prima cosa da fare è far scendere l' aliquota del 23% e non bloccare quella e accorpare al 33% quelle più alte.

Però da chi ha varato le più vergognosa legge pro evasori, lo Scudo Fiscale, cosa ci possiamo aspettare?

Però sta passando il messaggio che abbasserà le tasse. Come sempre una BUGIA che, grazie alla DISINFORMAZIONE, passerà per cosa buona e giusta.

In BERLUSCONILANDIA è vero tutto e il contrario di tutto.

Una cosa è certa, quelli che ci rimettono sempre sono i cittadini ONESTI.

Sante. Marafini. Commentatore certificato 09.01.10 19:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 44)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Propongo una provocazione: istituiamo anche il PREMIO CRAXI, manifestazione che premia ogni anno il politico che ha rubato di più.

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 10.01.10 03:32| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 35)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hi.

Se gli italiani aprissero gli occhi si renderebbero conto che:

non hanno più diritto di eleggere i propri rappresentanti al parlamento, i media sono in mano a chi è al potere, chiunque si azzardi a criticare il capo assoluto viene eliminato, per ora non fisicamente, ma professionalmente (succedeva lo stesso nel fascismo, chi non era fascista veniva emarginato) vedi gli attacchi di stampo mafioso dei quotidiani di regime come il giornale di feltri nei confronti di chiunque critichi Berlusconi, le tv che omettono fatti rilevanti di interesse nazionale (solo il tg3 e ad annozero mostrano le migliaia di persone che manifestano sui tetti ogni giorno per non perdere il lavoro).

Un’opposizione più interessata a contrattare gli inciuci con la controparte, invece di creare un’alternativa valida…..e non ci vuole molto.
Se questa non è una pseudodittatura come si può definire?.

Altro che vie dedicate.

Robert Allen Zimmerman

Bye.

Tartarughe Surrogate Commentatore certificato 09.01.10 19:58| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento

grande manifestazione di grillo oggi!!!!!!!!!!!!
ha detto che un insulto dedicare una via ad un
malfattore e ladro come bottino craxi,una merda
di uomo,primo psiconano della storia.ma certo,
avendo una amministrazione comunale a milano
formata da ex pillitteriani della milano da bere
(con una mortizia moratti,distruttrice della
scuola pubblica)c'è da aspettarsi questo ed altro.
perciò dobbiamo sostenere grillo e di pietro in
questa resistenza contro il potere mafiofasciopiduista,governato da uno psiconano
compare del primo,che gli ringrazia di avergli
concesso le frequenze per le tv mafiose.
poi,voglio dire qualcosa su l'orribile vicenda
di rosarno,in cui alcuni immigrati africani sono
stati trattati peggio delle bestie.è una cosa
VERGOGNOSA da paese incivile!!!!!!!!!!!!!!!!!
ma,quando cazzo facciamo la RIVOLUZIONE DEMOCRATICA?????????????????????non ne possiamo
più!!!!!!!!!!!!!!
HASTA LA VICTORIA SIEMPRE!!!!!!!!!!!!!!!!!!
IN GALERA LO PSICONANO E I SUOI SEGUACI!!!!!!!!!!

Andrea Costanzo 09.01.10 21:27| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento

I craxiani sono peggio di Bettino

di Marco Travaglio

Tra le fumisterie politichesi che precedono il decennale della morte di Bettino Craxi, nessuno è ancora riuscito a dare una risposta sensata a una semplice domanda:

perché bisognerebbe riabilitarlo?

Secondo Piero Fassino, "al di là delle responsabilità penali, a dimensione giudiziaria ha sovrastato a riflessione politica".

Come se non fosse un fatto politico gravissimo che un presidente del Consiglio infranga le leggi che lui stesso pretende di imporre agli altri.

Fassino definisce Craxi "un capro espiatorio" perché "il problema del finanziamento illegale non riguardava solo il Psi, ma l'intero sistema politico".

Se le parole hanno un senso, sta confessando di essere stato complice del "problema": cioè di un reato.

Filippo Penati definisce Craxi "un grande statista", ma statista deriva da Stato: quanti Stati esistono in Italia, se uno condanna un corrotto e un altro lo celebra come statista?

Bobo, figlio d'arte, parla di "pacificazione", ma non spiega chi dovrebbe far la pace con chi: le guardie con i ladri?
I ladri con i derubati?

Il ministro degli Esteri Franco Frattini andrà addirittura in pellegrinaggio ad Hammamet: è lo stesso Frattini che protesta perché qualcuno, in America, critica la condanna di Amanda Knox a Perugia.

Ma come può un governo invocare il rispetto della giustizia italiana se i suoi ministri sono i primi a delegittimarla?

Letizia Moratti paragona le condanne di Craxi a quelle di Garibaldi e Giordano Bruno, come se questi intascassero tangenti miliardarie su conti svizzeri.

Paolo Franchi, sul 'Corriere della Sera', sostiene che Craxi non si assoggettò alla giustizia perché "erano tempi in cui non si facevano prigionieri".

In realtà Craxi doveva finire in carcere per scontare due condanne definitive a 10 anni emesse da un regolare tribunale al termine di regolari processi.

segue sottocommenti

silvanetta* . Commentatore certificato 09.01.10 21:17| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' da un po' che questi fabbricano una provocazione al giorno!


Ma, se le raccogliamo tutte, si finisce per non ragionare più sui problemi reali e sulla realtà delle cose e dei fatti!
E' una trappola in cui cadiamo regolarmente!
Forse, sarebbe ora di smettere!
Forse, sarebbe ora di smetterla di fare il loro gioco!

sancho . Commentatore certificato 09.01.10 21:41| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma sarà vero che gli italiani, certi lavori non li vogloiono fare, oppure, perche certi lavori, sono pagati €25 al giorno, meno 2€ per il pulmino, meno 5€ per il caporale.
Resto, € 18 diviso 9 ore, uguale € 2 ogni ora.
Senza mutua, senza tredicesima, senza ferie, senza festività retribuite,senza contributi Inps.

Ma non ci vergogniamo neanche un pò?

antonio d., carrara Commentatore certificato 10.01.10 12:17| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe presenta il Movimento 5 Stelle Lombardia ( Presentazione candidati regionali 2010

http://www.youtube.com/watch?v=d3dGqIzPjxw

http://www.youtube.com/watch?v=_c-_mCKUoyU

http://www.youtube.com/watch?v=AX4Qrh-mkpY

http://www.youtube.com/watch?v=ZkRHWIhMnZU

http://www.youtube.com/watch?v=pnyn9lJ6vNc

Registrazioni ed editing video by Gennaro Giugliano from Naples
:D


PS : Questo messaggio verrà inserito ad ogni post nuovo fino a quando Giustizia non sarà fatta......

Non solo don silvio da corleone,ma anche tutti gli infami della sx che erano al potere nel 92 durante le stragi di Capaci e di Via D'Amelio dovranno a breve giro fare i conti con le Procure di Palermo,Caltanisetta,Firenze,Milano. Non esistono ne santi ne madonne e ne padreterni che terranno questi delinquenti lontano dalle loro responsabilità sullo schifo e sul sangue di questa merda di seconda Repubblica,fosse l'ultima cosa che il popolo italiano chiederà per tutta la vita.......

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 09.01.10 23:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Ma una volta il partito dell'amore non lo aveva fondato cicciolina?

Salvatore de Lorenzo, triggiano (Ba) Commentatore certificato 10.01.10 10:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche questa storia della via a Craxi è un diversivo!

Siamo in regime di schiavitù e tentiamo in questo modo di difendere una democrazia già morta da un pezzo?
Questa è cecità!

sancho . Commentatore certificato 09.01.10 20:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

E' UNA RAPPRESAGLI CONTRO I SUPERBONUS CHE GLI ISTITUTI CONTINUANO A ELARGIRE AI DIRIGENTI
Usa: dal web arriva l'invito ai correntisti
a boicottare le grandi banche americane
Si chiama «Move your money» il movimento promosso da blog e siti per far spostare il denaro ai risparmiatori

http://www.corriere.it/economia/10_gennaio_09/sposta-i-tuoi-soldi-ennio-caretto_d6728600-fd07-11de-9229-00144f02aabe.shtml

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.10 19:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

La Corte dei conti condanna il sindaco Moratti, 16 assessori e cinque dirigenti per danno erariale: le assunzioni di sei dipendenti dell’ufficio stampa sono considerate «illegittime» perché non hanno i requisiti richiesti dalla legge. In tutto il risarcimento ammonta a 125mila euro: la quota maggiore, 53mila euro, la dovrà sborsare la Moratti. Per la giunta è la seconda condanna in pochi mesi, dopo quella per le consulenze d’oro.

.......................

Adesso si capisce perché vuole intitolare una via a craxi.... TUTTI UGUALI, TUTTI FARABUTTI.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.01.10 14:14| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hi.

Ecco tutte le leggi approvate dal Governo:
http://parlamento.openpolis.it/votazioni/keyvotes

Sospensione esame legge per abolizione delle Province
Favorevoli Contrari
261 253
Assenti PD: 22
SCUDO FISCALE
Favorevoli Contrari
270 250
Assenti del PD: 23
Ritorno del Nucleare
Favorevoli Contrari
154 1
Assenti Pd.116

LEGGE ANTI FANNULLONI:
Questa è il top...

Guardare i dati, dicono tutto:
http://parlamento.openpolis.it/votazione/25886
Ma chi votiamo se poi non vanno in parlamento??.
Con che coraggio poi parlano male di Brunetta (cosa che è sempre lodevole per il nano lecchino) se i rappresentanti pur potendo bocciare la legge sono in giro. Sarebbero dovuti essere presenti anche IDV 14 contrari (e 13 assenti) e udc 18 contrari (14 assenti)

Ecco come si giustifica d'alema:
http://www.youtube.com/watch?v=8Cysf0EPIHM

"non mi era stato spiegato bene che il voto (lo scudo fiscale) era importante"

Il provvedimento del PD è stato perdere 4 deputati e mandarli nel gruppo misto.. cioè il gruppo inutili visto che son sempre assenti, addirittura anche quando votano le leggi.

Tartarughe ma il cancro dell’italia sono i dipendenti pubblici surrogate.

Bye.




9 Gennaio 2010

No a 'Via Craxi'

Riteniamo che ci sia una violenza alla storia:

riabilitare una persona senza informare i

cittadini che questa stessa persona sul piano

politico ha indebitato il Paese, sul piano

giudiziario ha fatto il latitante, sul piano

istituzionale ha usato le istituzioni per

fregarsi i soldi e fregare i soldi ai cittadini.

Utilizzare questa persona come punto di

riferimento per il riscatto del Paese è come

usare Lucifero per inneggiare a Dio.


Credo sia una sciocchezza mostruosa quella di

voler dividere la persona dal suo momento

politico e dal suo momento personale. Mentre

faceva il politico, Craxi si era aperto un sacco

di conti correnti all'estero e si è preso un

sacco di mazzette. Uno che fa il presidente del

consiglio queste cose non le deve fare, questa è

attività politica piena di corruzione.

Craxi va lasciato alla storia per quello che è

stato. Intitolargli una strada la si potrebbe

fare ad una sola condizione: che sia scritto

sulla targa quello che era, ossia un politico, un

corrotto e un latitante.

Se qualcuno vuole cambiare la storia se ne deve

assumere la responsabilità, perché cosi facendo

si insegnerà ai nostri figli che per avere

successo si può rubare, indebolire lo Stato e

farsi gli affari propri perché tanto alla fine ti

dedicano una strada. Non mi pare sia un buon

esempio.

http://www.antoniodipietro.it/index.php

Max Stirner , Commentatore certificato 10.01.10 01:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori