Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Adottiamo i magistrati antimafia


Cuffaro condannato a 7 anni in appello
(1:11)
Cuffaro_appello.jpg

I magistrati Antonio Ingroia, Sergio Lari, Gaetano Paci, Nico Gozzo e Giovanbattista Tona sono dei bersagli viventi. Sono a rischio attentato. Il procuratore antimafia Nino De Matteo che sta indagando sulle rivelazioni di Massimo Ciancimino è più fortunato, è solo sotto scorta da 16 anni, come molti suoi colleghi. In Francia o in Gran Bretagna sotto scorta, o fuggiti all'estero ci sarebbero i mafiosi, non i giudici. Nel Sud le procure della Repubblica sono avamposti, fortini circondati dall'Antistato. Cuffaro è stato condannato a 7 anni in appello anni, due anni in più per l'aggravante mafiosa. Dell'Utri è in attesa della sentenza di secondo grado dopo le elezioni, in primo grado è stato condannato a 9 anni. La cosa sensazionale è che si tratta di due senatori della Repubblica intervistati con reverenza in trasmissioni come "Porta a Porta" e nei servizi dei telegiornali da giornalisti al loro servizio, ma pagati da noi.
Molti pentiti, più di trenta, parlano delle relazioni tra mafia e Stato come atto fondativo della seconda Repubblica. I processi per le stragi di Capaci, via D'Amelio e in tutta Italia del biennio 92/93 si stanno riaprendo e coinvolgono i politici di allora in modo bipartisan. In carcere a scontare ergastoli su ergastoli ci sono solo mafiosi, dai Graviano a Riina a Provenzano, ma nessun politico. Chi li ha fregati? Chi non ha mantenuto le promesse?
Un nuovo ciclo si sta per aprire. Dopo 16 anni di stragi, alcune commissionate da mandanti del cosiddetto "continente", secondo i pentiti, e delle quali la mafia sarebbe stata solo il braccio armato, c'è stata la Pax mafiosa, durata anch'essa circa 16 anni. I prossimi processi potrebbero mandare in galera politici eccellenti, distruggere carriere costruite sul sangue. Quelli in corso in Sicilia sulle stragi non sono processi alla mafia, ma processi allo Stato. Per questo si potrebbe aprire un nuovo ciclo di omicidi. Passare dal processo breve al magistrato morto è un attimo. I partiti che hanno occupato lo Stato non si possono condannare. I democristiani non si volevano far processare nelle piazze.I politici attuali (Berlusconi è solo il loro rappresentante) neppure nei tribunali.
La Rete deve adottare i giudici Antonio Ingroia, Sergio Lari, Gaetano Paci, Nico Gozzo e Giovanbattista Tona. Dar loro e alle loro inchieste la massima visibilità e sostegno. L'informazione è il loro giubbetto anti proiettile. Prima li diffamano (e lo stanno facendo da anni), poi li isolano (operazione in corso), poi li uccidono. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

FIRMA DAY
VENETO: tutti i banchetti e le città all'indirizzo: http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/veneto/calendario-banchetti-racolta-firme.html
EMILIA ROMAGNA: MoVimento 5 Stelle Emilia Romagna Domenica 24: raccolta firme a: Bologna, Rimini, Forli, Cattolica, Cesenatico, Cesena, Modena. (portate un documento d'identità).
Clicca qui per conoscere orari e luoghi nel week end: http://www.emiliaromagna5stelle.it/
LOMBARDIA
Tutti i banchetti per le firme e gli orari all'indirizzo http://www.lombardia5stelle.org/
PIEMONTE
MoVimento 5 Stelle Piemonte - Sabato 23 e Domenica 24 gennaio: Alba, Alessandria, Asti, Biella, Borgo Ticino, Borgomanero, Bra, Canale d'Alba, Cuneo, Grugliasco, Ivrea, Livorno Ferraris, Mondovì, Novara, Saluzzo, Susa, Verbania, Vercelli. Tutti i dettagli sul calendario (portate un documento d'identità). Per sapere dove e quando firmare per sostenere la lista, clicca qui.

lasettimanabanner.jpg

24 Gen 2010, 15:01 | Scrivi | Commenti (672) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Non ho potuto firmare a Novara,ma desidero aderire all'adozione dei magistrati antimafia.

Carlo Galbiati

Carlo Galbiati 03.02.10 14:16| 
 |
Rispondi al commento


Çiùscia, ntra sta canzuna, ca fà mbriacari, lu "...ventu ro Satiru Danzanti
Çiùscia, mmenzu e strati e na^ ggenti, lu ventu ro Satiru Danzanti
Çiùscia, ne^ campanari e na^ li scoli, lu ventu ro Satiru Danzanti
Çiùscia, contru i tinti mafiusi, lu ventu ro Satiru Danzanti
çiùscia çiùscia lu ventu…".

Vi invio il finale del testo della canzone del cantautore e poeta siciliano Salvatore Azzaro impegnato contro cosa nostra, "çiùscia" -Soffia il vento del satiro danzante contro la mafia- potete scaricare la canzone gratuitamente sul sito www.salvatoreazzaro.it


il Lupo 30.01.10 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei chiedere a Beppe Grillo come può essere che una società come la Sea Spa esercizi aeroportuali che gestisce gli aeroporti di Malpensa,Linate e Bergamo, possa ottenere altri 2 anni di cassa integrazione e nel contempo avere ogni giorno molti dipendenti in mancato riposo e straordinario.
A me sembre una contraddizione anche perchè ogni anno la società ha un bilancio attivo ed il comune di Milano guadagna un bel pò di milione di euro.....
Ciao e grazie per quello che fai!!!!!!!
Basta con i condannati nel parlamento....VERGOGNA

salvatore ferla 29.01.10 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Culetto fresco d'estate e caldo d'inverno, è la politica ad personam di questo "governo!" e tanti cucù a tutti.

maximo maximilian 29.01.10 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Il 1 gennaio 2010 nasce, con una norma contenuta nella legge Finanziaria, la Difesa Servizi Spa con il compito di gestire il patrimonio e le attività produttive dell’Area Industriale della Difesa.

Il 25 gennaio 2010 il primo omicidio bianco.

In una situazione come quella dell’Arsenale di Taranto, disastrata e devastata da una ristrutturazione selvaggia e dalla privatizzazione delle lavorazioni in atto da oltre dieci anni, solo l’alta professionalità e l’attenzione delle maestranze hanno impedito che ci fossero episodi luttuosi come quello verificatosi Lunedi.

Una situazione generale trascurata dagli organi d’informazione e dalla politica che, prima con lo smantellamento dell’Area Industriale attraverso la soppressione di enti, Arsenali e siti produttivi, e ora con la creazione della Società per Azioni, permetterà la privatizzazione di quello che resta rispondendo solo all’azionista di riferimento, il Governo, e non più al Parlamento e al Paese.

Alla condizione di sofferenza sul futuro lavorativo, si aggiunge ora anche l’insicurezza per incolumità dei lavoratori pubblici e delle ditte appaltatrici che vivono una condizione di latente illegalità.

Le vere responsabilità sono di coloro che hanno destrutturato, e continuano con accanimento a farlo, uno dei settori pubblici veramente produttivi a danno degli interessi collettivi, perseguendo speciali rendite di profitto.

La TV ed i GIORNALI hanno fatto silenzio assoluto.

Ciro C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.10 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Il link al filmato di quest'articolo e' ancora funzionante, ma il filmato e' stato rimosso da youtube...

Pier Paolo Intelisano 27.01.10 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Questa mattina volevo vedere il video che è stato rimosso , che sta succedendo , sempre di piu' la censura è in azione .La condanna deve essere pubblica alla visione , non mi pare di fare un atto illegale nel vedere dalla rete un filmato di una sentenza .Sicuramente meno cose si sanno piu' e facile fare informazione deviata ...

Vincenzo ., andora Commentatore certificato 27.01.10 07:17| 
 |
Rispondi al commento

ma il video non ce piu?????????che sola w la democrazia

domenico t., bra Commentatore certificato 27.01.10 00:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fighissimo il video, cioè il titolo!

RIMOSSO!

Viva il ministro della Giustizia! Non ricordo il suo nome, ma la sua faccia...proprio una bella faccia! Da pernacchia!

La neve sta imbiancando Riccione, cordiali saluti

Giovanni O. Commentatore certificato 26.01.10 19:22| 
 |
Rispondi al commento

venerdì 22 gennaio 2010

ARRIVA LA PILLOLA CONTRO LA SCLEROSI MULTIPLA

Attualmente, purtroppo, non esiste una cura definitiva per la sclerosi multipla, la grave malattia neurodegenerativa del sistema nervoso. Tuttavia vengono impiegati dei trattamenti sperimentali che tramite vari farmaci riescono ad influenzare il decorso della malattia e a ridurne gli effetti.

Tra l’altro, non si conoscono ancora le cause scatenanti della malattia e ciò comporta un limite per nuovi studi e possibili terapie alternative. Ma, come riporta Ansa, è stato scoperto un nuovo farmaco, somministrabile per via orale, che riesce a ridurre la progressione della disabilità.

Il prodotto in questione si chiama Fingolimod ed è stato realizzato da Novartis, in seguito ai risultati emersi da due studi (”Transforms” e “Freedoms”), tra l’altro pubblicati di recente sulla rivista New England Journal of Medicine http://content.nejm.org/cgi/content/short/NEJMoa0909494?resourcetype=HWCIT, che vedono anche la partecipazione da parte di scienziati italiani.

Lo studio è stato effettuato due gruppi di partecipanti. Il primo ha ricevuto il Fingolimod per via orale, al secondo è stato invece somministrato del placebo per due anni. È emerso così che il Fingolimod ha ridotto le ricadute di più del 50% e la progressione della disabilità è stata ridotta del 30%, del 37% e del 40% a seconda delle dosi.

Si è registrata inoltre una significativa riduzione anche nei confronti delle lesioni cerebrali attive e i benefici clinici derivanti dal nuovo farmaco vengono, a quanto pare, mantenuti anche nel trattamento a lungo termine.

Le attuali terapie per la sclerosi multipla vengono somministrate per via iniettiva o per infusione, mentre l’innovazione che potrà portare l’introduzione di Fingolimod rappresenta un grande passo in avanti nella lotta contro questa grave malattia.

Restano comunque ancora da valutare gli effetti collaterali che il farmaco potrebbe avere prima del suo rilascio.

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 26.01.10 16:02| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

Sanzionata Banca Mediolanum

MILANO Multa da 200 mila euro per uno spot scorretto. È la sanzione deliberata dall'Antitrust ai danni della Banca Mediolanum di Ennio Doris che ha posto in essere una «pratica commerciale scorretta». Il faro dell'autorità presieduta da Antonio Catricalà era stato acceso sulle attività promozionali legate alla commercializzazione del conto corrente "Mediolanum freedom". Gli spot, diffusi nel marzo del 2009 su Tv, radio, stampa e internet, omettevano una serie di indicazioni sui tassi riconosciuti. In particolare, il procedimento dell'Antitrust, si legge nel bollettino, ha riguardato il comportamento posto in essere da Banca Mediolanum consistente «nell'aver omesso, in alcuni degli spot pubblicitari trasmessi nel mese di marzo 2009, ogni indicazione relativa alla circostanza che il tasso creditore del 3% netto fino al 30 giugno 2009 si applicava solo sulle giacenze superiori a 12.000 euro». Ancora, l'istituto ha «reso disponibili al consumatore con modalità frammentarie e non sufficientemente chiare le informazioni relative a detto prodotto sui siti Internet» del gruppo. E infine Banca Mediolanum ha «dichiarato che il tasso di remunerazione reclamizzato si applicava alle giacenze sul conto corrente superiori alla soglia, rispettivamente, di 12.000 euro fino al 30 settembre 2009 e di 15.000 dal primo ottobre 2009, laddove invece tale remunerazione si attiverebbe solo a condizione che il saldo risulti superiore, rispettivamente, a 14.000 euro fino al 30 settembre 2009 e 17.000 dal primo ottobre 2009».(d.t.)Dalla pagina dell'Economia de "La Gazzetta del Sud" del 26/01/2010.

http://www.gazzettadelsud.it/NotiziaGiornale.aspx?art=38056&Edizione=3&A=20100126


***
**
*

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 26.01.10 15:49| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

Bari, alcune case di cura realizzate con soldi riciclati da bancarotte fraudolente. La posizione della Procura in una delle inchieste sulla sanità

BARI – Alcune case di cura pugliesi potrebbero essere state realizzate con denaro riciclato proveniente da reati compiuti da amministratori di società o dalla bancarotta fraudolenta di alcune aziende. È l’ipotesi della Procura di Bari che indaga sull’accreditamento delle Rsa alla Regione Puglia.L’inchiesta, coordinata dai pm Rossi e Nicastro, è finora a carico di dirigenti e funzionari dell’assessorato regionale alla sanità e di imprenditori.
Articolo di "Quotidiano Puglia" del 26/01/2010.

W,W lo scudo che tanta ricchezza porterà...

==============================================

Noemi Letizia: (Adnkronos)ultimo aggiornamento: 26 gennaio, ore 11:59 " Sogno un varietà targato Ballandi". - Roma - (Ign) - La 18enne diventata famosa in tutta Italia perché chiama 'papi' Berlusconi ha deciso cosa vuol fare da grande e lo confessa in un incontro con il sito Ign, testata on line del Gruppo Adnkronos: ''Esibirmi davanti al pubblico è sempre stato il mio pallino''. E sui talent show: 'Penso di essere troppo conosciuta per i talent'; e poi "Stavolta voglio riuscirci. Sento che per me è arrivato il momento decisivo. Ho un obiettivo e devo arrivarci con le mie capacità!"

***
**
*

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 26.01.10 15:41| 
 |
Rispondi al commento


Mafia: ergastolo a boss Raccuglia per l'omicidio di Romeo, a moglie provvisionale di 200mila euro
26 gennaio, 14:55

(ANSA)- PALERMO, 26 GEN - Condanna all'ergastolo per il boss di Altofonte Domenico Raccuglia. Era accusato dell'omicidio di Pietro Romeo, nel marzo del '97. Riconosciuta una provvisionale da 200mila euro alla moglie che si era costituita parte civile. Per Giovanni Brusca, Romeo sarebbe stato eliminato per il suo tentativo di prendere il potere nel mandamento di San Giuseppe Jato, approfittando della latitanza di Raccuglia. Il fratello di Pietro, Mimmo, e' stato ucciso di recente fra Corleone e Monreale.

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 26.01.10 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Ancora ci vogliono raccontare la favoletta che "Loro combatto il crimine", che "quello che ha fatto questo governo contro la criminalità organizzata non lo ha fatto nessuno", ed altre amenità per brulli...Gian Valerio Lombardi Prefetto di Milano nella relazione choc afferma che "La Mafia a milano non esiste!" come ci riferisce Paolo Biondani sull'Espresso; mentre tutti sanno perfettamente che non solo esiste ed è viva più che mai, ma che ora ha consolidato il proprio potere assoluto nell'edilizia e nei grandi lavori pubblici oltre che nei suoi campi classici quali: truffe, pizzo, prostituzione, traffico di droga, di organi, di clandestini, rapine, riciclaggio, controllo dei prezzi all'ingrosso, rifiuti. Come fa da decenni ormai in tutta Italia e in Europa. Eppure persone come Antonio Ingroia, Sergio Lari, Gaetano Paci, Nico Gozzo e Giovanbattista Tona solo per citare quelli indicati come bersagli continuano a combattere in assenza di carta per le fotocopiatrici, di inchiostro, di fondi, di personale. Come tutti gli uffici pubblici adibiti alla Guerra al Crimine. O Ingroia che ci dice : "Italia a rischio Zero intercettazioni!". Va bene la Campagna elettorale, va bene la spartizione delle poltrone, va bene che magnano tutti alle spalle nostre (per quei porci che sono), ma arrivare a indicare il Governo Berlusconi come il simbolo della Lotta alla criminalità è il colmo. Ma una volta che avranno Legalizzato la Mafia, eliminato il 41bis(già ammorbitito per Graviano), stravolto ed asservito la Costituzione?...Beh intanto adottiamo Tyson (troverà lavoro come guardiaspalle di Berlusconi?) poi vediamo, tanto ci sono i gonzi che pagano!!

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 26.01.10 15:04| 
 |
Rispondi al commento

comunque il video è stato rimosso....

dileo.v 26.01.10 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il filmato allegato a questo post non si vede più, dice video rimosso dall'utente.

Nello Ollen 26.01.10 12:38| 
 |
Rispondi al commento

voglio adottare i magistrati anch'io!!! dove si firma a pescara??

patrizia pacifico 26.01.10 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un medico di base di Milano volevo segnalarvi come dal 1 gennaio i miei pz devono fare domanda di invalidita' civile :
Oltre al mio certificato che deve essre inviato per via telematica devono :
1- richedere il PIN ( via telematica o contact center )
2- se il PIN non viene rilasciato andare con documantazione anagrafica all'INPS.
3-collegarsi al sito e compilare la domanda da inviate per via telematica
4-aggiungere il numero del certificato medico.
Come voi sapete tutti i vecchietti che richiedono l'invalidita' sono abituati a "smanettare " quotidianamente in internet.
Certo possono rivolgersi ad un Patronato ma prima era sufficiente portare il mio certificato cartaceo in ASL.
Sempre piu' difficile .
Vi ringrazio per l'accoglienza

walter cavallari 26.01.10 10:30| 
 |
Rispondi al commento

sì! sono proprio d'accordo ADOTTIAMO i Magistrati! Veri "servitori" dello Stato (non quello parallelo P2ista!), veri alleati dei Cittadini, del superiore Bene Comune, di tutti noi, specialmente di coloro che hanno meno mezzi e possibilità. Sono tanti i MAGISTRATI che si battono e CONSACRANO la loro vita alla LEGALITA' perchè senza LEGALITA' non esiste convivenza civile! Al di là, c'è solo la LEGGE-DEL-TAGLIONE, la LEGGE-MAFIOSA! LEGALITA', parola desueta, da irridere che ostacola la BULIMIA di DENARO e POTERE, l'INGORDIGIA dello STRAFOTTERE perchè tutto deve essere funzionale allo STRARIPANTE-EGO dei moderni DOMINATORI del MONDO, impersonati molto bene dai nostri MAFIOSI-TERRORISTI, che trafficano a livello planetario in ARMI, DROGA e FINANZA e dettano le leggi degli STATI. Sono contenta che l'EURISPES abbia rilevato che gli Italiani hanno molta stima dei MAGISTRATI, perchè pensavo fossimo irrimediabilmente perduti ed arresi alla CORRUZIONE e al DELINQUERE dei COLLETTI BIANCHI, a quei CRIMINI DEVASTANTI, che i TG NON DENUNCIANO mai sufficientemente perchè il SANGUE non è troppo visibile e la morte è solo... PER ASFISSIA. Noi VOGLIAMO SENTIR PARLARE i Magistrati, li VOGLIAMO vedere ai TG! I politicanti assisi sulli scranni li vorrebbero ZITTIRE, AMMUTOLIRE perchè loro sì che di LEGGI e RIFORME se ne intendono e non oserebbero MAI CONCEPIRE RIFORME AD PERSONAM che servono solo a distruggere per sempre lo Stato di Diritto. rocLIBERACITTADINANZA

p.s. 1)INGROIA sulle INTERCETTAZIONI ha scritto un LIBRO che ci racconta la VERITA' e di quanto ci potrebbero costare ancor meno, se solo lo volessero.
2) GRANDE VENDOLA! Che migliore figura avrebbe fatto il PD se da subito avesse fatto le PRIMARIE! Nei partiti a SINISTRA però si intravede un pò di DEMOCRAZIA, se sbagliano si DIMETTONO, cominciano a dare il buon ESEMPIO, invece a DESTRA sono tutti ancora APPECORONATI intorno al PADRONE. Speriamo comunque che vadano a casa TUTTI-QUELLI-DEL-DISASTRO-BIPARTITICO del 15ennio

rossella rispoli 26.01.10 09:50| 
 |
Rispondi al commento

cose da pazzi .... il video non c'è più !!!!!!!!!!!

gianfranco n. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.01.10 08:57| 
 |
Rispondi al commento

E ora che si aprono le porte di bologna, avanti il sindaco a 5 stelle, gli possiamo dimostrare che l'amministrazione di una città non deve per forza passare dalle mani di magnaccia e leccamutande.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 26.01.10 07:16| 
 |
Rispondi al commento

ma che dite "censura". questo blog infonde solo un sentimento di terrore. "dittatura"? E' Beppe Grillo stesso che applica la censura su alcuni temi (provate a inserire alcune parole come "signoraggio" nel blog e vedete se il vostro commento viene pubblicato). E il blog di Di Pietro??! non ne parliamo!

SVEGLIA: non siamo sotto dittatura... abbiamo forse TROPPE informazioni.

LEGGETE WEBBEGRILLO - potete scaricarlo anche gratuitamente dalla rete

corrado p 26.01.10 02:55| 
 |
Rispondi al commento

signoraggio: perché tutti lo hanno dimenticato? E' forse meno importante di Berlusconi?!

tizio caio 26.01.10 02:51| 
 |
Rispondi al commento


Grazie di questa veramente indispensabile iniziativa, Beppe. Il Dott.Ingroia, Lari, Paci Gozzo e Tona hanno tutta la mia solidarietà. Sono proprio contenta ci sia un posto in cui posso scriverlo, non avrebbe senso doverselo tenere dentro, senza un luogo in cui poterlo esprimere.
Ma come è bello sapere che qualsiasi cosa ti possa accadere nella vita, c'è qualcuno disposto a cercare la verità per 40 anni e oltre.
Un saluto affetuoso a tutti voi.
E a te Beppe .
Claudia

claudia esposito 25.01.10 23:43| 
 |
Rispondi al commento

MA COME??????LEGGO ADESSO IL BLOG SULLA MAIL ED HANNO GIA' RIMOSSO IL VIDEO DI CUFFARO?????
ALTRO CHE CINESI!!!!
non ce la faccio neanche più ad incazzzarmi o intristirmi, io ho veramente paura, non ci basta l'elmetto, qui stanno creando una dittatura, come faremo ad opporci?dove lo troviamo il coraggio?come faremo a mandarli viA??
cosa sarà del futuro delle mie tre bambine???

silvia loschi 25.01.10 22:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ero cosi in stainbaimy,o come cazzo si scrive
amorfo,seduto sulle mie frustrazioni,dopo mani pulite una voce mi diceva fatti i cazzi tuoi e goditi i privilegi che hai,stai tranquillo,in pensione,chi te lo fa fare? poi un giorno per caso sono andato a Piazza Farnese e il mio io non ci ha visto più, non ci stò più, non voglio
subire più,non per me,ma per questi ragazzi persi
nel nulla,derivati del consumismo,morti nel loro
modo di essere o di partecipare, annullati dalla tv falsa e parassita,poi vedo i programmi dove
i salottisti fanno il loro cazzo di comodo sono
sempre loro,se la suonano e se la cantano, ma rubano tutto quello che scriviamo quà; senza conoscerci, lo fanno come stasera alla sette;
è venuto fuori dal giornalista del 24 minuti che
20 persone nominano tutti,ma lo dice beppe da anni
il vendola della situazione non ha nominato il
movimento a 5 stelle o M.L.N. lui come altri
dimenticano,che noi esistiamo.

1, 100.000,1.ooo.ooo.ooo.di Beppe passa parola.

galletti claudio 25.01.10 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Firmo per adottare i magistrati minacciati:Vendola ha dato una bella svendola a baffino,che sta suicidando il PD.

antonietta acierno 25.01.10 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Fresca, fresca il sindaco di bologna delbono si dimette, a destra e a sinistra e sempre la stessa cosa, sottane e culi solo a questo pensano i nostri dipendenti, ma non si vergognano, proprio da vomito.

maurizio giannattasio 25.01.10 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Perchè "questo video è stato rimosso dall'utente"??????

Luca D., Roveredo in Piano Commentatore certificato 25.01.10 18:42| 
 |
Rispondi al commento

come mai il video non si vede ????????

luca pedrini 25.01.10 18:34| 
 |
Rispondi al commento

hanno gia' aperto il gruppo "difendiamo i magistrati antimafia" su facebook?

giacomo r. Commentatore certificato 25.01.10 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hanno gia aperto il gruppo "difendiamo i magistrati antimafia"su facebook

giacomo r. Commentatore certificato 25.01.10 16:45| 
 |
Rispondi al commento

scusate ma possibile che non ci sia stato un media che ne abbia parlato?
E' una notizia irrilevante?
speriamo che in cassazione non ci sia nessun cancellatore di sentenze come gia' se ne son visti (non ricordo il nome mi sembra carnevale?)

giovanni da penne 25.01.10 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Casini e l'UDC devono decidereda quale parte prendere i voti. Ma non hanno scelta: mafia e Chiesa. Allora sarebbe meglio sciogliere il partito (ex DC) e ricomiciare da zero! Almeno si salverebbe la faccia!

G. Mazzei 25.01.10 16:11| 
 |
Rispondi al commento

IL LIBRO DELLA SETTIMANA


Vi consiglio di leggere il seguente libro:
“IL CASO GENCHI: storia di un uomo in balia dello Stato”

http://www.ilcasogenchi.it/

Pagina dopo pagina, telefonata dopo telefonata, compaiono le tessere del puzzle che illustra il PUTRIDO TERRENO MELMOSO SUL QUALE E' SORTA E CRESCE RIGOGLIOSA LA SECONDA (pseudo)REPUBBLICA.

Viene illustrato per quanti giorni, mesi, anni, siamo stati disinformati ed illusi che tutti gli organi della stato stiano facendo quanto possibile e necessario per eliminare la mafia,.

Mafia: un cancro che ci stà mangiando vivi che si nutre della nostra beata ignoranza ed apatia.


Buon riposo a tutti.

Davide Bianchi Commentatore certificato 25.01.10 16:00| 
 |
Rispondi al commento

La Poli Bortone candidata per Casini in Puglia, non si sa chi dei due è più assatanato di poltrone. Nelle fila di Fini all'inizio, si dissocia dal Pdl di Berlusconi, sindaco di Lecce, parlamentare europea, fondatrice di Io Sud sventola un falso meridionalismo cercando di agganciare anche il centrosinistra (tentativi di inciucio con Pellegrino) ed eccola ora nell'Unione dei Cannoli. Speriamo che tiri giù un po di voti a Berlusca tanto di forni in Puglia ce ne sono tanti, specialmente ad Altamura...

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 25.01.10 15:06| 
 |
Rispondi al commento

I video della settimana consigliati da PdCITv:

Oliviero Diliberto invita il ministro Maroni a dimettersi dopo gli scandalosi fatti di Rosarno;

lucky Crazy Horse
---------------------------

Mi pare giusto.
Cosi' come ritengo sia giusto che Diliberto (acerrimo nemico della Tav) si dimetta (da che non so') nel caso appoggiasse la Bresso la quale è una PRO-TAV convintissima.
Cerca che ti cerca scopri che tutti hanno un buon motivo perchè si dimettano.

Ad esempio Brunetta, che a me sta simpaticissimo, pero' è formato mignon.
Se nella pubblica amministrazione non si possono assumere dipendenti al di sotto di una certa altezza un motivo ci sarà. Perchè Brunetta si?
Volete che a Venezia scompaia al primo accenno di alta marea?

vito. farina Commentatore certificato 25.01.10 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa vorrei capire, a proposito del commento di mariano di Cagliari e "i bambini investiti".
E' l'unico a protestare per quel punto pericoloso davanti alle scuole?
Non si possono mobilitare tutti i genitori? Non scrivere, ma andare proprio davanti all'amministrazione comunale gridando: "O risolvete il problema, o non mandiamo i nostri figli a scuola! Col cavolo che aspettiamo che muoia qualcuno!"

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 25.01.10 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Come la volpe che non arrivando all'uva diceva ""è acerba"" così Pierferdi correrà da solo!!!
Si vai!!! Vai!!!! ma Vai!!! ha già rotto fin troppo!!!!!

oreste SP 25.01.10 14:34| 
 |
Rispondi al commento

pompinaro della libertà vigilata, perchè non ti firmi col tuo nome? Paura eh figlio di mignotta?

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.10 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Consigliere regionale con i voti del centrosinistra, sindaco con quelli del centrodestra. La tecnica del dottor Pasquale Giacobbe, medico di base e primo cittadino di Pozzuoli, la città dei mitici Campi Flegrei, nel far resistere il proprio piede nelle classiche due scarpe, merita una menzione particolare.

La tecnica di Giacobbe, che d'ora in poi sarà studiata e forse emulata altrove, riserva all'autore anche un altro premio. Da luglio, come la legge gli concede, pur consapevole della propria incompatibilità, ha optato di ricevere, tra le due buste paga in gara, quella più pesante: quella cioè da consigliere regionale. A cui è stato chiamato nel maggio scorso in sostituzione di un suo ex compagno di partito, Roberto Conte, destituito perché condannato

Lei Giacobbe si candiderà al consiglio regionale? "Se il partito me lo chiede...". E non si dimetterà da sindaco come prescrive la legge: "Assolutamente no".

Pascale Logiudice Commentatore certificato 25.01.10 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Il candidato del Centrosinistra per la Regione Lazio, Emma Bonino, non smentisce che il regista Tinto Brass possa candidarsi nelle liste autonome radicali in Veneto e Lombardia, ma sembra escludere che lo faccia nel Lazio. "Brass - ha detto la Bonino nel corso del suo intervento alla sezione Pd di via dei Giubbonari - è un signore che ci è stato vicino quando tutti ci sputavano addosso. Io non amo le ipocrisie e non dimentico chi ci ha aiutato. Se Tinto Brass - ha proseguito - ha accettato di candidarsi in Veneto e in Lombardia, dove ci presentiamo con liste autonome, non ci vedo nulla di male.

Pascale Logiudice Commentatore certificato 25.01.10 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Desidereremmo sapere quanto la Sig.ra Cracchi ha percepito come semplice addetta al call-center del CUP. Se lo volesse rendere noto ai vari addetti con contratto a tempo determinato e 600 Euro al mese Gliene sarebbero infinitamente grati.
Ed andrebbero subito dal Sindaco a percepire la differenza.

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 25.01.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento

a quando la RIVOLTAAAAAAAAAA??????

lions bull (liosbull), milan Commentatore certificato 25.01.10 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Dimezzati in un mese. A fine dicembre, poco prima di Natale, i parlamentari fedeli all'ex leader di Alleanza Nazionale erano 46. Oggi, stando a fonti del Pdl, sono scesi a poco più di venti.

Ma vediamo i nomi di chi è rimasto vicino (o vicinissimo) a Gianfranco Fini, presidente della Camera.

Gli eletti a Montecitorio sarebbero: Italo Bocchino, Giulia Bongiorno, Carmelo Briguglio, Alberto Giorgetti, Fabio Granata, Amedeo Laboccetta, Donato Lamorte, Gennaro Malgieri, Roberto Menia, Silvano Moffa, Alessandra Mussolini, Angela Napoli, Gianfranco Paglia, Flavia Perina, Andrea Ronchi, Souad Sbai, Mirko Tremaglia e Adolfo Urso.


quasi tutti di sondrio!

Pascale Logiudice Commentatore certificato 25.01.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento

I centri sociali festeggiano trent' anni di impunità

Con il pretesto di attività culturali o artistiche gli autonomi si sono presi quattordici immobili pubblici o privati. Il primo caso in via Dei Transiti nel 1979. Centinaia di volte gli sfratti sono stati rinviati dall’ufficiale giudiziario


Questa è la democrazia che i loro capi spirituali vanno decantando.

Pascale Logiudice Commentatore certificato 25.01.10 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Dal (bellissimo) spettacolo "Italiani, italieni, italioti" con testi di Michele Serra :

"Le persone di sinistra sono mediamente acculturate, educate, moderate, sobrie e civili nei comportamenti, attente al sociale, eccellono nelle comunicazioni e nelle discipline artistiche, sono ottime organizzatrici di eventi, di manifestazioni e riunioni di piazza. MA PERCHE' INSISTONO A VOLER FARE POLITICA, COSA DI CUI NON SONO ASSOLUTAMENTE CAPACI?"

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 25.01.10 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Milano, scene da far west : ssparatoria al pub Un morto e due feriti


se dipendesse da Fini, questi "gentiluomini" avrebbero già la cittadinanza italiana

Pascale Logiudice Commentatore certificato 25.01.10 14:03| 
 |
Rispondi al commento

se la logica fuorviante è quella che i magistrati sono colpevoli...bene allora perchè non colpevolizzare la classe politica che li ha creati?
già è solo colpa della classe politica se succede qualcosa...perchè "non si muove paglia" che loro non vogliano...
allora perchè ci vogliono far passare "per buona" che i magistrati sono partigiani?
se erano veramente partigiani, penso che di politici veri in giro ce ne erano pochi...
(i partigiani per chi non lo sapesse, erano di tutte le idee politiche tranne che fascisti e dico fasciti e non di destra), ma hanno imbracciato i fucili, perchè non volevano che la popolazione sopportasse più i sopprusi...ma da "quella parte" cioè dai nazifascisti!.
ora che i magistrati siano diventati tutti comunisti, non ci crede neanche il "nanocapo" che lo dice e ripetutamente...che siano ad orologeria non ci crede nenache il "ma va la", ma che siano "pericolosi" per chi delingue, questo si, è per questo che studiano, è per questo che si laureano, è per questo che sono IN PRIMA LINEA.

CHIUNQUE TENTA DI SOVVERTIRE I "RISVULTATI" E' UN COLLUSO-LADRO-AFFARISTA e come tale và trattato.

BUFFONI FATEVI PROCESSARE...
BUFFONI FATEVI LA GALERA...
BUFFONI LEVATEVI DI TORNO ! ! !

valter p., roma Commentatore certificato 25.01.10 14:02| 
 |
Rispondi al commento

moschea di genova:

..... l’imam ha detto no, intimando a tutte le cinque comunità religiose (non ai Sufi senegalesi, che sono quasi una setta, solitari e distaccati come monaci laici senza patriarcati) di non avvicinarsi ai banchetti della Lega Nord. «Abbiamo detto chiaro e tondo a tutti i fratelli musulmani, anche a quelli con cittadinanza italiana, di ignorare questo referendum, di non votare - spiega Hussein Salah, portavoce della Comunità islamica - Non esiste alcun referendum, che possa annullare un diritto garantito dalla Costituzione.

il nominato imam SAlah Hussein è la voce di Allah ,non può accettare la nostra cultura di cani infedeli occidentali.
Siamo già fortunati di essere dei futuri "dimmi" perchè saremo risparmiati dal taglio del collo in quanto genti del "Libro" ( assieme agli ebrei).
Allah è misericordioso.

comunque abbiamo constatato che nei gazebi della Lega, il popolo si è potuto esprimere.

Gli antagonisti "democratici" hanno soltanto lanciato uova.
Esempio di fascismo rosso

Pascale Logiudice Commentatore certificato 25.01.10 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo l' Eterno dilemma: Chi era la Moglie di Caino? l' Altro dilemma attuale: Chi è il/la Figlio/a di Renatino el vendidor de gondoete?
Prego dare nome/nomi ed attività attuali.
Ma,..se non ce ne sono.................

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 25.01.10 13:52| 
 |
Rispondi al commento

e tanto insistono....

Primarie Puglia, Letta: la battaglia di Boccia era giusta
Dichiarazione del vice segretario del Partito democratico
immagine documento
"La battaglia politica che Francesco e tutti noi abbiamo fatto in Puglia era giusta. Nonostante il risultato che ovviamente rispettiamo e sul quale dobbiamo riflettere. E' la battaglia di un PD che sa di dover uscire
dall'angolo del suo elettorato tradizionale per poter battere la destra. Per dare conto della speranza che hanno riposto i 3 milioni di militanti che hanno partecipato il 25 ottobre.

Grazie a tutti coloro che in queste difficili giornate ci hanno messo il cuore e la testa, hanno dedicato giornate di ferie dal loro lavoro (altroché 'apparati' come qualcuno ha voluto raccontare).

Grazie soprattutto a Francesco che ha accettato con impegno e generosità di mettersi a disposizione di un progetto che certo non si ferma oggi". Così Enrico Letta, vicesegretario del PD.

http://www.partitodemocratico.it/dettaglio/92723/primarie_puglia_letta_la_battaglia_di_boccia_era_giusta

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.01.10 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Io vado in auto da 51 anni. Non ho mai provocato un incidente. Sono stato tamponato lievemente due volte in occasione di nevicate. Come vigile urbano ho prestato per anni sevizio davanti a moltissime scuole Elementari di Milano. Una mattina d'inverno, un bambino, ancora assonnato, sceso dall'auto del padre, sarebbe sicuramente stato travolto se non mi fossi "parato davanti all'auto in arrivo. Per fortuna il giovane conducente di quel veicolo, notò in anticipo la mia manifesta apprensione e riuscì a fermarsi a pochi centimetri dalle mie gambe. La presenza del Vigile Urbano sulle strade è indispensabile. Gli stessi sono dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni che non possono sottrarsi dalle loro responsabilità giuridiche.

Benito Azzoni 25.01.10 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Sembra un racconto poliziesco dai risvolti politici, ma di fatto è LA VERA
ATTIVITA' POLITICO-MAFIOSA di gran parte dei nostri (purtroppo)politici.
(Si definisce politico o personalità politica, chi partecipa attivamente
alla vita pubblica di uno Stato, operando le scelte necessarie alla
crescita civile ed economica della propria nazione.)
Qualche anno fa un ometto ha preso la sua decisione di "entrare in campo"
perchè non era soddisfatto del comportamento dei politici di allora. Lui ed
i suoi fedeli, hanno stretto delle alleanze ed hanno speso parole di
promesse con individui poco racomandabili e, gratta gratta, con persone già
dedite a delinquere o con sentenze passate in giudicato. A distanza di
tempo, con favolose e grossolane promesse di immediati benefici sia fiscali
che patrimoniali alla collettività e con successive e ripetute smentite,
hanno finalmente ottenuto una maggioranza che ha consentito LORO di
occupare gran parte del Senato e della Camera. Naturalmente sono state
"elargite, per i migliori," alcune cariche Istituzionali a garanzia del
mantenimento delle promesse e della sicurezza della "lealtà" dei premiati!!
Unici personaggi invisi alcuni Giudici che per rispetto del dovere
istituzionale vogliono processare questi personaggi!! Come combatterli,
posto che la carica che occupano è troppo in vista? 1)la delazione; 2)la
repressione nei confronti di chi (delinquendo) li ha sostenuti con
approvazione di leggi antimafia e con persecuzioni ed arresti eccellenti.
TUTTO NELLA LEGALITA'!!! MA come liberarsi dei Giudici? Semplicemente
comunicando IPOCRITAMENTE ai mass media che molti di loro lo fanno per
danneggiare il paese e che, ad esempio, la legge sul processo breve non lo
soddisfa perchè COMUNQUE troppo lungo: 5+5+5. In sintesi:IO NON TI POSSO
COLPIRE DIRETTAMENTE? BENE FACCIO IN MODO CHE LO FACCIANO ALTRI, mafiosi,
delinquenti che con si dentono TRADITI dalle promesse fatte!!
ITALIANI per favore SVEGLIATEVI

Gian Luigi CANTONI 25.01.10 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Qui da noi si sta tentando in tutti i modi di sminuire la magistratura e, per logica conseguenza, la giustizia.

Il motivo è che qui, in Italia, la delinquenza è in paurosa ascesa, commettere reati è diventato lo sport più praticato da referenti politici.

La magistratura e la giustizia sono, pertanto, gli ostacoli che vanno abbattuti.

Già ora, dopo una condanna in secondo grado, sono liberi di circolare e farsi intervistare dichiarandosi innocenti, quindi, facendosi passare per vittime.

Una volta abbattuti gli ostacoli, potranno continuare a delinquere con più tranquillità.

Ci vogliono far credere che commettere i reati è normalissima amministrazione, specie se commessi da loro.

Paolo Berlusconi, fratello del presidente del Consiglio, è stato condannato in via definitava dalla Corte di cassazione a quattro mesi di reclusione per le false fatturazioni emesse tra il 1993 e il 1995 dalla società Simec, che gestiva la discarica di Cerro Maggiore, in provincia di Milano. La condanna va a sommarsi alla pena di un anno e 9 mesi patteggiata nel luglio 2002 da Paolo Berlusconi per concorso in corruzione e reati societari nella gestione della discarica di Cerro.

Ma non farà un solo giorno di prigione perché la somma delle due condanne è inferiore ai tre anni.

Dell'Utri e Cuffaro sono ancora a piede libero, pur essendo stati condannati per associazione mafiosa.

Stanno creando una giustizia ad personam quella che funzionerà solo per noi comuni mortali, che saremo costretti a scontare le nostre colpe senza attenuanti, anche per reati di gran lunga inferiori, come rilevanza, a quelli commessi da loro.

cettina d., isola Commentatore certificato 25.01.10 13:40| 
 |
Rispondi al commento

E per fortuna che per vendercelo ci avevano detto: non è bello, non è intelligente ma è tanto onesto”!!
Il sindaco di Bologna Delbono pronto alle dimissioni sotto la gragnola di accuse della procura: truffa aggravata, peculato e abuso d'ufficio per spese, viaggetti e regalini alla sua amante

Ma che bella fortuna che ha Bologna con i sindaci della pseudo sinistra!
Prima il rapace Vitali, poi il dittatore Cofferati, ora il truffatore Del Bono
E per fortuna che doveva essere il fiore all'occhiello della sinistra italiana!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.01.10 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e allora iniziate,cosa frena questo cambiamento? la paura? non credo . forse che un po tutti centrano ad un certo livello ed allora sarebbe come processare i compagni di merende.. io vi fucilerei e se volete farlo a me avanti.

gabriele de simone Commentatore certificato 25.01.10 13:37| 
 |
Rispondi al commento


dove passa DALEMA....non cresce un filo d'erba

OGGI stesso la Bayern ha depositato il marchio del nuovo prodotto disserbante ,erbicida polivalente
il suo nome e' DALEMIX

la nota societa' CASA FARMACEUTICA ha raccomandato nei suoi spot pubblicitari l'uso del prodotto sopratutto in campi selvatici ricchi di inciucci della natura e con evidenti Casini biologici....

la stessa ha avvertito che il prodotto ha notevoli effetti collaterali,per cui se ne raccomanda il parsimonioso uso vicino ai centri abitati ...in quanto oltre a indurre a gesti anticonservativi delle persone puo' portare marcata impotenza erettile e spiccata infertilita maschile

SI RACCOMANDA DI DARE MASSIMA DIFFUSIONE A QUESTA NOTA

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.10 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Raga ma sapete come mai è stato tolto il video?? Censura bulgara????

Giancaro M. 25.01.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi visitato stamattina al San Raffaele per la vicenda Tartaglia....vediamo quale sarà il responso!!!!

Paolo C., Manfredonia Commentatore certificato 25.01.10 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè il video è stato rimosso?????

davide c. Commentatore certificato 25.01.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come preannunciatovi un paio di giorni orsono ....la puglia ha premiato la politica del "fare" sgombra da tecnicismi clientelari e/o strategici.
tutti noi pugliesi RICORDIAMO bene lo scandalo "arcobaleno" !!!!
ricordiamo che il giudice che curava il caso d'alema ....ora è sindaco di bari ( ds).....

casini ora è passato all'attacco...(non ha digerito l'esito conseguito da nichi)......ma a noi pugliesi l'UDC fa giusto giusto "NU TREMONE" (licenza poetica)...

p.s. ometto la traduzione del termine "trimone" causa orario in fascia protetta....lascio il tutto all'intuito del lettore...

pippo garibaldi 25.01.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Apri il sito del Corriere e cosa vedo come primo titolo? "TERREMOTO" VENDOLA NE PD.......mi sono pure spaventata per un attimo, secondo me i giornalisti si fanno tutti di coca... andate a mori' ammazzati va, i terremoti dovrebbero beccare voi!

Romeo er meio del closseo 25.01.10 13:20| 
 |
Rispondi al commento

PERCHè IL VIDEO è STATO RIMOSSO??????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

daniele b 25.01.10 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Minchia come siamo tristi..... Vuoi un fazzoletto picciotto....

gino capon 25.01.10 13:15| 
 |
Rispondi al commento

dalema sempre pronto a salire sul carro...
....coscienza a posto? opportunismo? o solo faccia come il culo?

ma vendola lo vuole il sostegno dell'udc?
ma vendola lo vuole il sostegno di dalema?

ma vendola li vuole sti tizi??????????????

valter p., roma Commentatore certificato 25.01.10 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Il male della sinistra D'Alema, Veltroni, Fassino, Violante, Bersani, Fioroni, le mogli dei deputati, le amiche dei deputati, le amanti dei deputati, le segretarie dei deputati, gli autisti dei deputati, le case dei deputati, i viaggi dei deputati, i privilegi dei deputati, gli stipendi dei deputati, le collusiuoni dei deputati, le massonerie dei deputati, le consorterie dei deputati, le lobbies dei deputati, le proprietà dei deputati, la rovina dell'Italia a causa dei deputati finti sinistri.

cesare beccaria Commentatore certificato 25.01.10 12:59| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok. per tutti i commenti su Vendola e Brunetta, ma non dimentichiamoci di Moretti, della Serafini e di tutti gli altri che si fregano mensilmente stipendi da capogiro, senza far nulla (Serafini) o svolgendo malissimo il proprio lavoro (Moretti).

Tyrone Power 25.01.10 12:56| 
 |
Rispondi al commento

hanno fatto 2 processi?
Bastava andare in Sicilia, chiedere a qualcuno di onesto cosa ne pensava di Totò kiss kiss e del suo successore et voilà! veniva fuori di tutto.
Che i siciliani onesti siano tutti in malafede quando parlano di Totò o del suo successore?
Che abbia beccato solo io quelli che ce l'avevano con lui/loro?
mha!
Ben gli sta! uno che festeggia a cannoli si merita la galera!
Via dal parlamento e indietro tutti gli stipendi che ha percepito come senatore perlomeno...
Vorrei capire con che faccia adesso qualcuno può votare UDC...

Filippo B., Torino Commentatore certificato 25.01.10 12:55| 
 |
Rispondi al commento

11 maggio 2009

Abbiamo interpellato l'ex Presidente della Camera dei Deputati, Pier Ferdinando Casini, sulla fondamentale vicenda relativa alla figura di Totò "vasa vasa" Cuffaro. Colui il quale - secondo il Procuratore Nazionale Antimafia, Pietro Grasso - "favorì singoli boss mafiosi" viene difeso a denti stretti da Casini che gli ha assicurato un posto sicuro al Senato nel '08. La questione morale è affar d'altri, evidentemente. Il tutto in barba al ricordo di Paolo Borsellino e di tutti coloro i quali hanno ancora un riguardo per la decenza e la dignità.


http://www.youtube.com/watch?v=YjdSLAPxrb4


- qualcuno ha chiesto questo video...!


adottare un magistrato? perchè no!
anzi dirò di più facciamo loro la scorta quella seria e coscenziosa, facciamola a turno, sostituiamoci a quelle che gli danno normalmente...anzi organizziamo cordoni umani intorno loro, affinchè si sentano sicuri e potranno svolgere al più presto il loro dovere...guadagneremo tutti del tempo prezioso e ci sbarazzeremo velocemente di questo parlamento colluso.
utopia? anche, ma fateci perlomeno sognare

valter p., roma Commentatore certificato 25.01.10 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Le elezioni regionali saranno per il PD una sciagura e grazie alla direzione di D'Alema, Bersani si dovrà dimettere, Veltroni dovrebbe smettere di fare politica, Violante andare in pensione d'orata, Fassino a dirigere una casa di riposo, la moglie in cucina, l'intera classe dirigfente del PD potrebbe andare ad Haiti a fare ulteriori danni ?

cesare beccaria Commentatore certificato 25.01.10 12:49| 
 |
Rispondi al commento

l'allegro skypper d'alema ,malgrado il tempestivo intervento da fazio, affonda in puglia...
a milano ,invece,sull'altro fronte ,il beneamato commodoro b. dà buca ai giudici per legittimo impedimento.
il legittimo impedimento non è invece un problema per l'avvocato ghedini,che ,malgrado i forti servizi resi alla nazione in parlamento,riesce a presenziare a tutti i procedimenti che coinvolgono il nostro beneamato commodoro

f 5 25.01.10 12:49| 
 |
Rispondi al commento

LE SENTENZE di CUFFARO

http://www.youtube.com/watch?v=IAJxIXAyMWA

5 anni ...con spot !

http://www.youtube.com/watch?v=8CueEaQSOjg

7 anni ...senza spot !
(copia di quello rimosso)


Per casini...

Gli elettori della sinistra hanno fatto una scelta populista.

Ma CAVOLI!!!!

Perche la parola POPULISTA sembra una brutta cosa??

Non e' forse segno della volonta' popolare?

E' ora che la smettano di pensare agli elettori come un branco di PECORONI (esclusi quelli del centrodestra)

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 25.01.10 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vendola attento dalemik potrebbe colpirti boicottandoti,come, non credete che per tagliare le
gambe a vendola rinuncerebbero a vincere le elezioni in puglia?allora non avete capito con chi avete a che fare.

alfio trolese Commentatore certificato 25.01.10 12:45| 
 |
Rispondi al commento

ciao Casini, ciao
ciao D'Alema, ciao!

cesare beccaria Commentatore certificato 25.01.10 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Grazie di cuore a tutti i pugliesi che hanno scelto Vendola.Non solo hanno preso a calci il guardaspalle dello psiconano,ma hanno dimostrato che in questo paese allo sfascio c'è ancora chi sa usare il cervello.GRAZIE!!!

monica schiavon, trieste Commentatore certificato 25.01.10 12:43| 
 |
Rispondi al commento

TGNET irpinia 22 gennaio 2010 - IL PONTEnews - SETTIMANALE CATTOLICO IRPINO lancia una proprosta alle prossime elezioni propone SAVIANO candidato a GOVERNATORE DELLA CAMPANIA -
il primo problema della campania è la CAMORRA e lo scrittore SAVIANO il fenomeno lo conosce benissimo...percio' è l'unico che puo' eliminarlo...................-

http://www.youtube.com/watch?v=ipgbAV5o7Eg

grill net 25.01.10 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Vendola batte D'Alema 70 a 0 ! Attendiamo le dimissioni di D'Alema dalla politica oppure il suo passaggio alla loggia di Berlusconi definitivamente a coronamento della suaq carriera di ex comunista e di famiglia comunista.

cesare beccaria Commentatore certificato 25.01.10 12:41| 
 |
Rispondi al commento

i politici scelti dal popolo sono i migliori,in puglia ha vinto chi meritava,d'alema vai a casa o in barca.la politica di palazzo non la vuole piu' nessuno.SICILIANI SVEGLIATEVI vi fate abbindolare da politici farabutti!

enzo rossi 25.01.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento


"Meno soldi alle pensioni di anzianità"
Brunetta lancia "bonus anti-bamboccioni"
Brunetta si è montato , non era abituato alla gloria dei potenti, adesso mostra la vera faccia da stupido, poco intelligente, di bassa statura mentale. Ubriacatura da potere.

cesare beccaria Commentatore certificato 25.01.10 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Dalema

PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRéPRRRRRRRRRRRRRRPRPRPRPRPRRRRRRRRRRRRRRPRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRPRPRRRRRRRRRRRRRRRRRRPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPRRRRRRRRRRRRRRRRPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPRRRRrrrrrrrrrrrrr

Il Santo Commentatore certificato 25.01.10 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Quant'è dura la guerra che affrontano i magistarti che lottano contro la criminalità organizzata; opposizione forte, decisa e spietata viene anche, anzi direi sopratutto, da uomini delle istituzioni!!!!!
L'ultimo pezzo di merda, perchè di questo stiamo parlando, è totò cuffaro, che ha rivelato segreti istruttori favoreggiando la mafia....mafia che come stiamo riscontrando, si è estesa a macchia d'olio nelle nostre istituzioni, arrivando ad avere referenti politici sempre più potenti!!!!
Certo che dobbiamo sostenere questi nostri magistrati che lottano in prima linea contro questo sistema sporco, corrotto e malvagio....
Sono le figure di questi magistrati nelle quali ci identifichiamo, sono loro che devono avere il nostro più caloroso e continuo sostegno...
Grazie di cuore per il lavoro che svolgete, contribuendo a ripulire questo sistema da figure ignobili, viscide e sporche....
Il fatto che più mi fa incazzare e che dopo questa sentenza , l'imputato siederà ancora al senato continuando a svolgere le sue attività illecite pagato da noi!!!!!!
Come sarà ardua e lunga la lotta; ma questo non ci fermerà, anzi, ci spingerà verso una sempre più lucida e consapevole visione dei fatti e di come funzionano le cose in questo paese in modo da dare il nostro contributo, informandoci e diffondendo il lavoro dei grandi giornalisti e magistrati che lavorano per il bene di questo paese!!!!

massimiliano cirillo 25.01.10 12:37| 
 |
Rispondi al commento


Delbono pronto dimettersi
"Prima l'interesse della città.
ormai il politico che si fa l'amante impiegata e con lei va in vacanza a spese dell'ente locale è una abitudine acquisita da tempo, pensavo anni fa che la provincia di Ancona fosse un'eccezione , sbagliavo.
La sinistra che ama a spese nostre e va in chiesa a bettersi il petto.

cesare beccaria Commentatore certificato 25.01.10 12:36| 
 |
Rispondi al commento

io ricordo che ai tempi della prima condanna a Cuffaro, Casini lo difese dicendo che garantiva
per lui e che si sarebbe dimesso in caso di condanna.
Se qualcuno di voi può trovare il filmato dei telegiornali dell'epoca, cosi noi tutti riprenderemo memoria.
saluti e la Rete sia sempre con noi!

Omiccioli fabrizio 25.01.10 12:34| 
 |
Rispondi al commento

REGIONALI PUGLIA,DOPO LA VITTORIA DI VENDOLA,NEL PD E' PANICO:NON SANNO PIU' COME FAR VINCERE IL PDL!


GRANDE BEPPE!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 25.01.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

lavoratori strozzati dal fisco, sciopero generale contro il governo dei ricchi, abbassate le tasse a chi le paga.

cesare beccaria Commentatore certificato 25.01.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

In Italia si cerca di discreditare i giudici e magistrati onesti, di questo passo si tornera' alla legge del piu' forte e dall'estero lo si nota molto di piu'.

www.viviallestero.com

Stefano Irish 25.01.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

* condividi
*
*
*
* .





Dedicata a d'Alema, il maligno perdente .

Hanno votato quasi il triplo degli elettori rispetto a 5 anni fa
Per l'ex governatore oltre il 70% di consensi.
Puglia, Vendola ha stravinto
In 200mila al voto per le primarie
Il sindaco di Bari Emiliano: "Nichi ha impartito una dura e salutare lezione al Pd"

cesare beccaria Commentatore certificato 25.01.10 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Per due giorni abbiamo atteso smentite alle indiscrezioni pubblicate l’altroieri dal Pompiere della Sera sul presunto "patto Berlusconi-Fini": il "processo breve" approvato al Senato verrà congelato alla Camera fino al 25 febbraio, quando è prevista la sentenza della Cassazione su David Mills; se la Cassazione annullerà la condanna a Mills per essere stato corrotto da Berlusconi, il processo a Berlusconi per avere corrotto Mills sarà virtualmente morto e dunque non sarà più necessario ammazzarlo per legge.

Se invece la Cassazione dovesse condannare definitivamente Mills, segnando così il destino di B., il processo breve sarà approvato a tappe forzate, devastando definitivamente quel che resta della Giustizia.
Né Berlusconi né Fini hanno smentito questa ricostruzione, anzi ieri Angelino Jolie l’ha indirettamente confermata: fino a qualche ora prima giurava sull’irrinunciabilità del processo breve ("ce lo chiede l’Europa", "danneggerebbe appena l’un per cento dei processi"); ora ripete tutto giulivo, nella certezza di non poter perdere la reputazione essendosela già giocata da tempo, che "il processo breve non è il Vangelo".

Se dunque le cose stanno così, siamo di fronte a un plateale ricatto del governo alla Cassazione: o salva Berlusconi dal suo processo, o non si salva più nessun processo.

====================

Mafia docet...........

cettina d., isola Commentatore certificato 25.01.10 12:29| 
 |
Rispondi al commento

LEVATEVI L'ELMETTO CHE LA GUERRA E' FINITA diceva Alberto Sordi.
Mi piacerebbe sapere a chi serve l'alleanza con Casini. Ma che se ne fanno di quella boccuccia di rosa? Come avrebbero potuto convivere Casini e Di Pietro? Il PD ha perso una grande occasione a non far candidare Grillo che gli avrebbe dato una forte carica di rinnovamento, una freschezza di idee oltre a tantissimi voti. Peccato!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 25.01.10 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Un grazie con tutto il cuore a tutti i pugliesi che hanno preferito Vendola,e non solo perche' cosi' facendo hanno preso a calci in culo il paraspalle dello psiconano,ma soprattutto perche' ci hanno dimostrato che in questo paese allo sfascio c'è ancora chi usa il cervello. GRAZIE !!!

monica schiavon, trieste Commentatore certificato 25.01.10 12:25| 
 |
Rispondi al commento

@ il ruffiano.

Anche il blog "voci dalla strada" copia incolla...........lo sa fare meglio?

cettina d., isola Commentatore certificato 25.01.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento

STORIA da ALTRI BLOG
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° "chatta.it"

Cancellati due nick in meno di 24 ore !
Non dal sito , ma dal forum - POLITICA -

Ci sono alcuni , rompipalle come me, che infastidiscono il corretto funzionamento dei cervelli italioti

...quante battaglie in questa sede . Sempre in favore del risveglio delle coscienze , anche se
"leggermente" ideologizzato , ma sempre pronto a leggere e discutere con persone PENSANTI.
Attaccando chiunque si ponesse in ostilità senza ragionare.

Un link copiato da qui, che ha postato Manuela , sui fatti "oscuri" dell'attentato FINTO ha scatenato la caccia all'invasore troppo sveglio e....dichiaratemente schierato!!!

MagicLenin
LeninMagic

estromessi dalla politica !! Come se fosse il giusto ambiente dei "paperini & pippi" !!!
Come adesso è REALMENTE il nostro Paese !

ps.
anche da quel blog è "sparito" il filmato di "cuffaro il cannolista" , quindi il Beppe non c'azzecca!!

hasta - quasipuliti


La 'ndrangheta
ha in mano il traffico della droga

la camorra
ha in mano la cosiddetta filiera alimentare

la mafia
è al governo

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.10 12:13| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Il senatore ENRICO MUSSO del PDL si è astenuto dal voto al processo breve. Non mi sembra poco. Alzandosi in aula, unico senatore della maggioranza, ha dichiarato il proprio dissenso in diretta televisiva. Ripreso da tutti i giornali nazionali, dal Financial Times e altri ancora.
E naturalmente buttando via un seggio parlamentare tranquillo (è alla prima legislatura), per potersi ancora guardare allo specchio con serenità.
La sua posizione non è quella dell'opposizione (cfr. il suo intervento) e non gli sembrava nemmeno giusto appiattirsi su di loro. Voleva candidarsi a Sindaco di Genova, temo si sia giocato anche questa candidatura. NON MI SEMBRA POCO. E' su facebook e personalmente mi sono congratulata con lui.Probabilmente sarà tentato di lasciar perdere: non mi sembra giusto, credo invece sia la persona giusta con cui confrontarsi.

Claudia - Ts 25.01.10 12:10| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Brunetta ti risolvo io i problemi...fatti vedere da uno bravo

1) togliamo i benefit ai politici
2) stipendi ai politici 1000 euro al mese
3) il politico va in pensione dopo 40anni di onorato servizio
4) il politico che ruba va in galera per direttissima (si getta la chiave)
5) cosa ovvia immunità parlamentare non sarà MAI ripristinata
6) per chi vuole fare politica un solo stipendio una sola carica
7) il politico che ruba deve restituire i soldi dello stipendio

chi vuole aggiungere altri punti che sposano le mie idee può continuare la lista.

max d., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.10 12:05| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

io ricordo che ai tempi della prima condanna a Cuffaro, Casini lo difese dicendo che garantiva
per lui e che si sarebbe anche dimesso in caso contrario.
Se qualcuno di voi può trovare il filmato dei telegiornali dell'epoca, cosi noi tutti riprenderemo memoria.
saluti e la Rete sia sempre con noi!

Omiccioli fabrizio 25.01.10 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Silvio, con maglietta a righe e capellino di paglia, sulla poppa della gondolo e apicella sulla prua con chitarra:
Brunetta monta in gondoa che mi te porto al lido......che bella scena!!!!!
Ci sarà qualche interesse per l'acquisto di quell'immobile storico che il nano vuole comprare ???
Succederà(con relativo segreto per la salvaguardia della sua persona)che si dovranno apportare delle modifiche strutturali per il reuccio?? E le belle arti,con Bondi(l'anguilla) dovranno essere tacitate???
Potenza del denaro mafioso e delle cariche!

oreste SP 25.01.10 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Bertolaso reduce da una nottata alla coca a palazzo Grazioli ha detto, sono un 'uomo' del Disfare è sufficiente pensare ai miliardi di euro gettati dalla finestra alla Maddalena . Poi magari mi prendo anche gli appalausi, visto che il cazzo di Eridano il Bifolco da prendere in culo è moscio come il chewing gum .
Soddisfatto anche Maroni-Cuffaro della Porta Girevole per gli appalti mafiosi in Abruzzo.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 25.01.10 11:57| 
 |
Rispondi al commento

La Bamboccetta

Brunetta brunetta,
l’estrema pugnetta.
Ti svegli al mattino
e fai il tuo scherno
è un gioco cretino
ma tu sei al governo!
Di simil proposte
pedanti e volgari
ne han piene le tasche
persin le comari
Tu chiedi o suvvia
marrano schifoso
ai giovani il via
pen futuro radioso.
Ma ai padri tu bari
risorse preziose
e come i tuoi pari
distorci le cose.
Mi mancan gli esempi
o grasso poltrone
e i tuoi 3 stipendi
ad un bamboccione!

mark rossett (gogaemigoga) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.10 11:56| 
 |
Rispondi al commento

STAMANI HO FATTO UNA FIGURACCIA
volevo far conoscere il BLOG
ad un amico,spiegandogli il funzionamento
invitandolo a cliccare sul video
che figura!!!!!!
Poi vengo a sapere che da circa dodici ore il video e' stato rimosso dall'autore
Ho cercato di convincere l'amico che l'autore non sempre e' lo stesso grillo
mi ha risposto:MA NON VEDI?
Menefreghismo,ne piu' ne meno come la classe cosi' detta Dirigente
e grillo non e' da meno....
che figuraccia......

♫ fly ♫ fly, portorotondo Commentatore certificato 25.01.10 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I VARI PUNTI DI VISTA SUL TERREMOTO
riflettevo stamani dopo aver letto alcune agenzie internazionali
CUBA paese notoriamente COMUNISTA
invia ad haiti centinaia di medici per i terremotati
STATI UNITI invia migliaia di soldati,delle unita'di fanteria della Marina degli Stati Uniti,truppe aerotrasportate della 82°divisione
ITALIA invia BERTOLASO

♫ fly ♫ fly, portorotondo Commentatore certificato 25.01.10 11:44| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

La storia dell'omicidio di mio padre
http://www.youtube.com/watch?v=iDIpAKWhkFE&feature=related

angelo de michele 25.01.10 11:42| 
 |
Rispondi al commento

perchè il video è stato cancellato?

dario c., modica Commentatore certificato 25.01.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento

non sanno di essere mafiosi, per essi è vita quotidiana, SONO ASSUEFATTI.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 25.01.10 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Niki Vendola, vince in Puglia

- “MAX, LA VOLPE DEL TAVOLIERE, FINISCE IMPAGLIATA”.

- “IL NANO BAVOSO, PERDE IL MIGLIOR ALLEATO”.

- “PIERFURBI, TORNA ALLA CUCCIA CON LA CODA TRA LE GAMBE”.

- “SI’ RIAPRE LA NOTTE DEI LUNGHI COLTELLI NEL PD”.

- “ESISTE UN ITALIA CHE NON VUOLE PIÙ GLI ZOMBI DELLA CASTA”.

Forse anche per l’Italia c’è speranza.

Paolo R. Commentatore certificato 25.01.10 11:33| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

preso atto del risultato pugliese l'intero gruppo
dirigente del PD dovrebbe rassegnare le dimissioni.
da questo risultato si evidenzia il fatto che i suddetti non rappresentano la volontà della maggioranza degli elettori del PD, nel deprecabile caso questo non accadesse mi permetto di segnalare
agli stessi che da poco sul scenario politico italiano è apparso un nuovo movimento costituito
da persone di buona volontà con proposte ed idee.
MOVIMENTO CINQUE STELLE cordiali saluti.

alfio trolese Commentatore certificato 25.01.10 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Bertolaso è una persona più che competente.
Le sue affermazioni avvalorano ancora di più quello che già pensavo: è una persona del fare, al di sopra delle parti e delle correnti politiche.

Pietro Nocchi, Trevi (pg) Commentatore certificato 25.01.10 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"...nel mezzo della tragedia haitiana,senza che nessuno sappia come e perche',migliaia di soldati,delle unita'di fanteria della Marina degli Stati Uniti,truppe aerotrasportate della 82°divisione e altre forze militari,HANNO OCCUPATO IL TERRITORIO DI HAITI.
Per ora ne' l'ONU,ne' gli USA,hanno offerto una spiegazione all'opinione pubblica mondiale,di questo movimento di forze.

Vari governi si lamentano del fatto,che i loro mezzi aerei,non sono potuti atterrare e trasportare così le risorse umane e tecniche inviate ad Haiti.
Diversi paesi,annunciano un nuovo invio di soldati ed equipaggiamenti militari.Questi fatti,dal mio punto di vista,contribuiranno a caotizzare e complicare la cooperazione internazionale,gia' di per se'complessa.E' necessario discutere seriamente il tema,e assegnare all'ONU il comando operativo che gli spetta in questo delicato frangente..."

Tratto da "NOI INVIAMO MEDICI,NON SOLDATI" di Fidel Castro Ruz 23 de Jenero 2009 Granma Dìario.

Commento:
Magari questa volta,Bertolaso,criticando gli USA,che comandano le operazioni ad Haiti,ha detto cio' che molti operatori,presenti in loco,hanno riscontrato,e il ministro Frattini,dissociandosi dalle parole di Bertolaso,ha solo voluto non "urtare" la sensibilita'degli Stati Uniti,che imbarcatisi in questa operazione militare ed umanitaria,hanno a cuore piu' l'aspetto miltare,che non quello umanitario.Questo si evince.

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 25.01.10 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"A volte basta omettere una sola notizia e un impero finanziario si accresce di dieci miliardi; o un malefico personaggio che dovrebbe scomparire resta sull'onda; o uno scandalo che sta per scoppiare viene risucchiato al fondo".
(Giuseppe Fava)

Quante verità si omettono non solo nell'informazione ufficiale ma anche nelle nostre coscienze per non turbare troppo i nostri pregiudizi e le nostre ideologie?

Quante auto-omissioni per salvare convincimenti che fanno acqua da tutte le parti ed invece teniamo a galla per non rispondere a verità più profonde e scomode?

E' sufficiente cedere ad un solo compromesso giustificando un'ingiustizia e condannandone solo altre per perdere ogni diritto ad un mondo migliore ed ogni diritto ad essere realmente liberi perchè è su quel compromesso che si possono creare le peggiori tirannie.

filippo l. Commentatore certificato 25.01.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento

i fatti: il grande fallimento del duo d'alema
bersani in puglia,stracciato il loro raccomandato;
speriamo abbiano il pudore di sparire e andare al
mare,tutto questo; per allearsi con i più grandi
cerchiobottisti politici italiani la vecchia dc
che sta un po là, e un po quì con il benestare del vaticano,dimenticando i vari cuffaro più o meno smascherati,con la condanna del cannolo siciliano il senato si arricchisce di un altro mafioso,e quindi come si fà nei comuni si deve
chiudere per infiltrazioni mafiose,ma che!! tutto
è lecito,la bonino da fastidio alla casta perchè
metterebbe le mani nei vari finanziamenti della
regione sulla sanità privata locale,brunetta che per provocazione, che tanto provocazione no è vista la distanza del culo dal suo cervello, dice fuori i bamboccioni da casa a 18 anni prendendo a spunto il prelievo dalle pensioni dei nonni per la paghetta,dimenticando il suo stipendio e quello che percepirà se i vaneziani lo votassero come sindaco (povera venezia,) perchè lui al doppio stipendio non ci rinuncia,l'attore del pdl che farà un programma alla sette, quindi la sua presenza in parlamento se era una volta l'anno adesso diventa 0,la continua fuga del più grande
venditore di fumo mai esistito dai processi,i
magistrati attaccati,offesi,messi sistematicamente
alla gogna,(guai a chi li tocca) mi pare che i presupposti per denenciarli tutti questi delinquenti ci siano.

questi sono fatti e non trollate da trol.
passa parola


galletti claudio 25.01.10 11:02| 
 |
Rispondi al commento

E i giornali dove sono?
E i TG?
Come mai nessuno dà queste notizie, se non quegli eversivi e guerrafondati di GRillo e l'antefatto!!?
Ora che lo scivolo sta diventando più ripido, la velocità della caduta è ancora più veloce...a breve si accenderanno le pale degli elicotteri e i corrotti scapperanno...tanto sanno già che l'Italia è un paese senza memoria e che tra un po' di anni dedicheremo una piazza o una via nache a loro!
Amen

Cosimo Lazzàro 25.01.10 10:48| 
 |
Rispondi al commento


Per quelli che si basano solo sui calcoli delle segreterie...

Se Churchill si fosse basato sui numeri o se Gandhi si fosse basato sui numeri o se Martin Luther King si fosse basato sui numeri.. non avrebbero nemmeno cominciato a fare quello che hanno fatto. I numeri hanno la loro importanza. Gli ideali di più. E quando i primi si sono inghiottiti i secondi, c'è poco di bene da sperare.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.01.10 10:45| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adottiamoli sul serio allora.
Perchè non mettere in piedi un'iniziativa per pagare loro una scorta privata?
Secondo te Beppe è fattibile?

Lorenzo Scuda 25.01.10 10:42| 
 |
Rispondi al commento


+++
Prima di segnalarvi i video della settimana vogliamo ricordarvi la diretta di domani dalla Federazione romana di Rifondazione. Dalle ore 11e30 PdCITv trasmettera' il seminario nazionale dedicato all'acqua bene comune. Un appuntamento utile per conoscere l'attuale quadro normativo varato da questo governo ed attuare le strategie necessasrie per difendere il carattere pubblico dei servizi idrici in tutti i territori italiani. Relatore dell'appuntamento di domani sara' Corrado Oddi del Forum Italiano dei movimenti per l'acqua.


I video della settimana consigliati da PdCITv:

- Oliviero Diliberto invita il ministro Maroni a dimettersi dopo gli scandalosi fatti di Rosarno;

- L'intervista a Giulietto Chiesa in occasione della presentazione del libro "Buen vivir. Per una Democrazia della terra".


- Le immagini e le testimonianze dalla Gaza Freedom March, la spedizione nella striscia di Gaza organizzata per portare medicinali e viveri alle persone che vivono li e che sono ancora sotto assedio.

- La protesta dei lavoratori del cinema e dello spettacolo sotto la sede di Mediaset in seguito ai tagli alle produzioni italiane.

- Il sit-in a Montecitorio degli studenti e insegnanti della scuola pubblica in occasione della discussione alla camera della cosiddetta riforma Gelmini.

- Il caso Alcoa: protesta sotto l'ambasciata americana dei lavoratori sardi.

lucky Crazy Horse 25.01.10 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'OT, ma volevo segnalare a Beppe che, a seguito della marcia NO TAV di sabato 23/1 a Susa (40.000 persone che hanno sfilato a -1° di temperatura per ore), nella notte è stato incendiato un altro presidio storico, questa volta quello di Borgone. Hanno lasciato una firma: "Sì Tav". E dalla montagna, dove campeggiava da anni la grande scritta NO TAV - NO MAFIA" hanno fatto sparire dalla montagna le scritte "NO". Inutile dire che il TG3 è stato ancora più scandaloso del solito, non dicendo una parola del rogo notturno del presidio, chiaro segnale mafioso di fronte a quelle 40000 persone che hanno esclamato senza paura "Fuori le mafie dalla Valsusa".

Claudio Antani, Torino Commentatore certificato 25.01.10 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che Cuffaro si sia dimesso da tutte le cariche, e se non ricorre al 3° grado di giudizio andrà (come giustamente prevede la legge) in galera.
Stessa cosa accadrà a Dell'Utri (anche se lui al 3° grado ci andrà di sicuro).
Sarebbe bene ricordare a tutti che per questi due processi non varrebbero le regole del processo breve (che non si applica per i reati di mafia).
Qualsiasi cittadino è innocente o può ritenersi tale fino all'arrivo di una sentenza definitiva.
Vorrei fare una provocazione: adottiamo anche Caselli??

Pietro Nocchi, Trevi (pg) Commentatore certificato 25.01.10 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

inviamo una valanga di mail al sito della magistratura (io ho scritto a magistratura democratica)e facciamogli sentire che siamo con loro, con i magistrati onesti (ed in trincea). sono la nostra speranza di vedere finalmente questi farabutti dove dovrebbero stare: in galera!
non è più possibile tollerare tutto ciò. ci vogliamo dare una mossa o aspettiamo i prossimi falcone e borsellino? ci sono tutti i presupposti per processarli anche solo in base alla nostra costituzione per eversione, gli altri molteplici reati di cui si macchiano quotidianamente a spese del popolo italiano, sono solo una pioggia di ciliegine sulla maleodorante torta.
giù le mani dai NOSTRI magistrati!

ivana giordani 25.01.10 10:30| 
 |
Rispondi al commento

il video non e' piu onliane sono le 10.27

silvio falcinelli 25.01.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Notate (e non lo ripeterò mai abbastanza) che non sono una fan di Vendola, che non lo conosco abbbastanza per averne fiducia e che prima di dare la fiducia a qualcuno (dopo la fregatura di Cofferati) non ci penserò mai abbastanza, ma la soperchieria di D'Alema e il suo tradimento a ogni idea di sx è talmente vergognosa che posso oggi inneggiare a un Vendola, in attesa di conferme sostanziali domani e tenendomi tutti i miei dubbi.

Ma vi rendete conto che qui non solo abbiamo vertici del Pd che si allineano al programma neoliberista di Berlusconi, ma addirittura abbiamo avuto un D'Alema prima e un Franceschini dopo e un D'Alema e un Violante di nuovo oggi chiedere il bis di una bicamerale che distrugge la Costituzione, abolisce l'equiibrio dei poteri, deforma la Magistratura e addirittura propone il presidenzialismo forte a diretta elezione popolare senza alcun contrappeso e in presenza di un mostro come Berlusconi! E se non è tradimento questo, non so cosa.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.01.10 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
**
***

CUFFARO PROSSIMO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO !!!


SICURO !!!

amen

***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 25.01.10 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i glicini di cetta

In questo blog voglio condividere con voi le mie esperienze, le mie impressioni, le mie aspirazioni. Voglio condividere con voi ogni dubbio, ogni pensiero per imparare e crescere.

Aggiungo di essere la più ruffiana per farmi piacere allo S:T:A:F:F:
Mi fa moltissimo piacere di essere tra le più corteggiate per sparare cazzate.
Infine non so altro che copincollare....

e questo è detto tutto.

Il ruffiano 25.01.10 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Massimo rispetto per i giudici onesti!!!!!!!!!!!!!

Giovanni PASCOLO, Tolmezzo (UD) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.10 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Questa discussione fissa sui numeri, questi algoritimi dei politicanti, che continuano ossessivamente a dimenticare i programmi e i diritti e i bisogni della gente mi stanno stomacando. Davvero al posto della coscienza qualcuno ha messo un pallottoliere. Ma non vedete che la linea di Berlusconi è la privatizzazione progressiva di tutto l'esistente, dalla scuola ai trasporti alla sanità, per le mercatizzazione di ogni cosa? E che su questa linea ci si è messo da tempo anche il Pd che con le sue amministrazioni locali (basterebbe il difesissimo Bassolino col suo malaffare e le sue discariche, che nessuno mai del vertice ha nemmeno tentato di rimuovere o contestare). Non vedete che Vendola (che sappia realizzarlo o no è un altro problema) rappresenta agli occhi della gente una svolta memorabile che la fa finita con le remore dubbiose di una segreteria che finora non ha fatto che inseguire Berlusconi in una svendita colossale dello Stato e in una sparizione di interessi e privilegi? In una cessione smisurata che ha già visto in mano di privati l'Enel, le autostrade, la Telecom, e in molti Comuni e Regioni anche l'acqua o i terreni pubblici? Mi appello a Fulvia Bandoli, che rappresentava l'ala ecologista del Pd, esponente di 1° piano della Sx Ecologista sulla linea di quel Mussi che oggi mi manca molto nei deliri frenetici dei partitini di oggi, tutti pappa e numeri e niente programmi e ideali, diventati pallottolieri viventi in nome del nulla, quella Fulvia che ora è confluita in Sx democratica e che si batte contro il nucleare, per l'ambiente, per la limitazione delle armi chimiche, convenzionali e nucleari, contro i condoni edilizi che stanno scempiando il territorio, contro la caccia...

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.01.10 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Appello a tutti bloggers di buona volontà.

Vi prego di guardare i link sotto e fatelo girare a chi conoscete, ammalati e parenti, medici, politici fuori dal letargo. Facciamo esplodere il caso CANNABIS MEDICA in italia. Grazie a tutti.

www.youtube.com/watch?v=-ci6o8Bqyfk
www.youtube.com/watch?v=6H_WlUEV8o8

Anton Tchutcerthaler (maia bassa) Commentatore certificato 25.01.10 10:03| 
 |
Rispondi al commento

E' triste trovarsi adulti senza essere cresciuti
La maldicenza insiste batte la lingua sul tamburo
Fino a dire che un nano è una carogna di sicuro
Perchè ha il cuore troppo troppo vicino al buco del culo
F.De Andrè
Brunetta,una pugnetta finita male !

sergio s 25.01.10 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Litiga col padre davanti a play-station e lo accoltella
Torino, l'uomo colpito alla gola e' stato sottoposto ad intervento chirurgico
(ansa)

===========================

Stiamo generando "mostri".

Tra droga, play station e mancanza di punti fermi, ci stimo giocando le nuove generazioni.

cettina d., isola Commentatore certificato 25.01.10 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

?

Anton Tchutcerthaler (maia bassa) Commentatore certificato 25.01.10 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Pensioni, bamboccioni e polemiche Brunetta, 'Italia paese di ipocriti'
P.Chigi: iniziativa del ministro mai concordata
(ansa)

====================

Non comment!

Solo in Italia!

cettina d., isola Commentatore certificato 25.01.10 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Messaggio di Bin Laden "Nuovi attacchi a Usa"
(ansa)

====================

Sta diventando una farsa!
Quello che si dice essere la mente dell'attentato dell'11 settembre 2001, dopo ben nove anni, è ancora libero!

Non ci posso credere!

cettina d., isola Commentatore certificato 25.01.10 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quale retorica allo stato brado? Vendola ha fatto e fa delle cose in Puglia e non per accontentare i potentati ma per il bene comune. Vedasi come si è mosso su acquedotto ed Italsider. Vendola vince perchè non è uno che divide ma uno che unisce. Inoltre, a differenza di Berlusconi, non ho mai sentito Vendola condurre campagne di odio contro chicchessia. Ma Vendola vince essenzialmente perchè ad un pensiero condivisibile fa seguire poi delle azioni coerenti con quel pensiero. Nessuna retorica. E' uno che fa sognare proprio per questa coerenza e la gente pensa, dati alla mano, che con Vendola un cambiamento in meglio sia possibile. Io credo che potrà essere votato anche dalla parte meno politicizzata dell'elettorato UDC e IdV. Vendola ha appena isegnato qualcosa all'establishment del PD, ma la lezione dice qualcosa anche a tutti gli altri partiti, compresi l'UDC e l'IdV. L'elettorato non è fatto di iscritti ai partiti. Per fortuna.

Roberto
da aprileonline

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.01.10 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Dunque, il digitale terrestre è una legge ad personam, perchè sono aumentati i canali ma sono tutti degli stessi proprietari di prima e chi vuole entrare con un nuovo canale deve pagare l'affitto al vecchio proprietario.
Ho scoperto l'acqua calda?

John Caminsky 25.01.10 09:44| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Un saluto a kleenex d'alema :)

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento


Da consumatori italiani di droga 4mila euro al mese
Lo afferma uno studio dell'European Centre for Social Welfare Policy and Research.
(ansa)

===========================

Anche questo è un oppio elargito per annebbiare le menti e renderle vulnerabili.

Ci sono le statistiche, ma le istituzioni non le conoscono.............i principali consumatori sono in parlamento.

cettina d., isola Commentatore certificato 25.01.10 09:40| 
 |
Rispondi al commento


Nichi Vendola stravince le primarie in Puglia.

La gente sceglie la forza dei fatti e la pulizia della cultura contro l'imprinting delle porcherie di partito.

Una sola considerazione: MASSIMO D'ALEMA PRENDILO IN CULO, IN BOLINA.

Maurizio Longo 25.01.10 09:38| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

Puglia: primarie del Pd Stravince Nichi Vendola.
(ansa)

==================

La prima batosta il PD l'ha ricevuta, ma avranno capito D'Alema e Bersani che prima della loro volontà viene la nostra e che dei loro inciuci non ce ne può fregar di meno?
Speremm!

cettina d., isola Commentatore certificato 25.01.10 09:36| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I magistrati antimafia che rischiano la vita per noi e per la leggittimita del convivere umano sono i nostri eroi come lo furono quelli diretti da Borrelli a Milano che arrestarono i politici corrotti e condannarono Craxi a fuggire all'estero per evitare la vergogna ed il carcre.

cesare beccaria Commentatore certificato 25.01.10 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Haiti, Frattini: governo non si riconosce in parole di Bertolaso
Il capo della protezione civile ha attaccato gli Usa definendo la macchina degli aiuti "patetica"
(ansa)

===================

Il nipotino di Ruffini crede di poter andare in giro per il mondo a dire le stesse stupidaggini che gli permettono di dire in Italia.

Gli hanno fatto montare la testa, affidandogli incarichi di una certa responsabilità, ma li sa portare a termine?

Io ci andrei con i piedi di piombo!

Come direbbero in un film americano: "tutte chiacchiere e distintivo"!

cettina d., isola Commentatore certificato 25.01.10 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"un politico deve sapere quando fare un passo indietro....", chissa se dopo questo sonoro calcio in c..o,il baffuto"statista"riterrà ancora valida questa frase pronunciata più volte solo pochi giorni fa!!!!

Loris Semprini Commentatore certificato 25.01.10 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Ma come è possibile continuare a difendere le alchimie numeriche delle segreterie, quando sono state proprie queste alchimie a piegare il Pd ai più immondi compromessi e a segnare la sua disfatta progressiva?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.01.10 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Vendola in puglia ha TRIPLICATO Boccia!!!

Grazie PUGLIESI!!!!

Una lezione di DEMOCRAZIA che dovremmo ricordare tutti!

Cittadini con le PALLE sotto l'elmetto!

Ma se pensate che il PD habbia capito la lezione, vi sbagliate di grosso!
Anni fa regalarono Bologna alla destra e ancora non hanno capito nulla!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 25.01.10 09:08| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vendola- De Magistris a capo di un gran partito.

PIO Partito degli Italiani Onesti.

W Beppe.

gennaro fu 25.01.10 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

distraggono con le idiozie di un nano i delinquenti! e tutti gli organi di stampa e televisione ci cascano e gli danno pure uno spazio al venditore di gondoete!
mentre piano piano la mano assassina verso le persone giuste cala inesorabile.
A cominciare dalla SI-TAV. Auguri.

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 25.01.10 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Evviva con Vendola ha vinto la Puglia!
Il PD dovrebbe capire che questa vittoria è una bella lezione politica concessa dai suoi elettori, per dimostrare la volontà di riappropriarsi di un partito, che non rappresentava più il popolo ma interessi in un certo senso fini a sé stesso.
Si, Signor Bersani, D'Alema & c.
Da troppi anni la sinistra ha disatteso le fondamentali ragioni del suo esistere, e mentre la destra ha pienamente tenuto fede alle proprie ragioni cioè proteggere i ricchi, gli industriali, la casta, voi il cui compito era quello di difendere i lavoratori, i piccoli imprenditori e la parte povera del Paese, non lo avete fatto.
Oggi il Paese vi chiede di tornare ad essere una opposizione vera, a curare gli interessi della popolazione, schiacciata da una destra insaziabile, che ha distrutto e umiliato la parte produttiva di questo paese. RICORDATEVELO! Se sedete su quelle poltrone è proprio per merito del lavoro e dei sacrifici dei lavoratori che pagano le tasse fino all'ultimo centesimo, cosa che la casta non fa.
SE SARETE CAPACI DI CAPIRE LA LEZIONE LA SINISTRA TORNERA' AD ESSERE IN GRANDE PARTITO.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 25.01.10 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non posso parlare a nome dei serpenti, categoria che frequento poco soffrendo di acuta erpetofobia.
vai Nichi

tinaus de tinaus 25.01.10 08:45| 
 |
Rispondi al commento

le mie più sentite congratulazione al più bel governo degli ultimi 150 secoli.
in particolr modo al più "alto" esponenete della squadra di governo, il dott. renato brunetta.
per la dimostrazione di democrazia, che accetta le lodi ma anche le critiche.
complimenti, davvero tanti complimenti.

ieri, sul patetico blog bel miniministro brunettolo,

http://renatobrunettasindaco.org/

ho messo un commento, non volgare nè di disprezzo, solo di indignazione per l'ultima sparata del minicabarettista, relativa al "togliamo le pensioni ai padri per mantenere i figli"

probabilmente ne ha messo uno anche la bellandi.

il conta commenti riporta 5, ma se ne vede solo uno, ovviamente a favore della sua "indispensabile" candidatura a sindaco di venezia.

ma andate affanculo, voi e chi vi viene ancora dietro!

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO DI NAVIGATORI!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato 25.01.10 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Mi domando poi come si possa chiamare vittoria di Pirro una che ha attirato il popolo antiberlusconiano per un 73%? E come si sarebbe potuto col 27% di Boccia contrattare alleanze con altri partiti, soprattutto con un Casini che in Puglia ha delle previsioni del 10%?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.01.10 08:35| 
 |
Rispondi al commento

La fedeltà a questo o quel partito non vuol dire niente se non si scende all'adesione a un programma. Nel Pd c'è anche Bassolino e il famigerato D'Alema, quello che con la bicamerale 2 sarebbe pronto da subito. E l'IdV ricordiamoci che fino a ieri è stata contro il programma vendoliano, ha avuto una svolta dell'ultima ora. Se Vendola facesse retorica, non leggerei che la Puglia con lui è prima nelle energie alternative, prima nell'offerta turistica malgrado la crisi, prima nella sanità palliativa, prima per investimento sui giovani, prima per sganciamento dalle politiche imposte dalla segreteria Pd, prima per gestione della crisi e abbassamento minore del PIl, forte nel No al nucleare, No al raddoppio ENI a Taranto, No alle trivellazioni sulla costa adriatica, No al rigassificatore a Brindisi! Sì all'acquedotto e all'acqua pubblica! Se dopo 5 anni riesce ad affermare queste conquiste e nessuno può contestargliele, non è solo retorica!
Mi domando poi come si possa chiamare vittoria di Pirro una che ha attirato il popolo antiberlusconiano per un 73%? E come si sarebbe potuto col 27% di Boccia contrattare alleanze con altri partiti, soprattutto con un Casini che in Puglia ha delle previsioni del 10%?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.01.10 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Obama fa la "guerra" alle banche, riconfermando Bernanke a capo della FED!:)))

sancho . Commentatore certificato 25.01.10 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Adottiamo i MAGISTRATI ANTIMAFIA SUBITO ! ma cacciamo i Magistrati che VENDONO LE SENTENZE per consulenze, posti per figli e nipoti al Consiglio di Stato, alla P. Amm. all'Università , VENDUTI e sporchi ( Livadiotti Magistrati l'Ultracasta parla del CSM come di una cloaca !)

graziella iaccarino-idelson 25.01.10 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Bertolaso ha avuto coraggio ad accusare gli americani su haiti! E l'accusa gli può creare solo problemi, più che benefici!
Un coraggio che non si riscontra nei giornalisti, ormai disposti a giustificare e perdonare qualsiasi cosa al dio Obama!


Giustizia è anche saper dare i giusti meriti agli avversari!

sancho . Commentatore certificato 25.01.10 08:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onestamente, non mi esalta il fatto che Vendola vince le primarie per la Puglia! Il fatto mi lascia del tutto indifferente!
E non capisco tanto entusiasmo, per questo fatto!


Cosa mi cambia? Mi cambia la stessa cosa se vince il milan oppure l'inter!:)


Anche le elezioni sono ridotte, ormai, ad un sistema di distrazione di massa!

sancho . Commentatore certificato 25.01.10 08:21| 
 |
Rispondi al commento

E poi i soliti venditori di fumo qualunquista dicono che le primarie non contano niente . Preferiscono un replicante nominato dall' alto. Un'autocastrazione di vivandieri del regime partitocratico .
Intanto Cuffaro ha brinadato a villa S. Martino in quel di Arcore con Papi,Eridano il Bifolco e Socrate dell'Utri. La Trimurti della mazzetta e del mal governo con 140 mld di debiti in un anno solo scaricati sul groppone dei futuri bamboccioni dello Stronzo Brunetta.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 25.01.10 08:20| 
 |
Rispondi al commento

caro dalema...il PD, lascialo ai giovani seri e coscienziosi, molto più vogliosi e preoccupati dell'Italia, che no voi "vecchi" politicanti...vecchi anagraficamente si intende...perchè in quanto a novità...siete molto all'avanguardia...accordi di sottobanco con i potenti...beneplacido degli affaristi...silenzio dei collusi...e il gioco è fatto!!!certo ...novità per voi, non per noi, che oramai le vostre mosse le conosciamo a memoria...ti do un consiglio...la prossima volta che vuoi decidere per i cittadini...lascia da parte gli interessi privati i calcoli e le probabilità...tanto il "nanocapo" è sempre sulla tua stessa onda...e perciò finirete insieme per fare naufragio...

valter p., roma Commentatore certificato 25.01.10 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Il cattivo ladrone di Gallipoli NON ride PIU'!
E' un PERDENTE per SEMPRE!

Il PD di Bersani deve LIBERARSI di personaggi come D'Alema,Latorre-impresentabile dopo il "pizzino a Bocchino-e tutto quel vecchio"apparato"che fa una politica"di professione da anni e non sa fare altro.
Presentare ancora un seconda volta Boccia-già sconfitto 5 anni fa dallo stesso vendola-è stata la FINE del progetto Puglia,ormai non più dominio,del famigerato erede di MISMA,il MALLADRONE di Gallipoli!...che osò sfidare Gesù Cristo sulla Croce del Golgota dicendo:
-Se sei veramente CRISTO,Figlio di Dio,liberati dai chiodi e scendi dalla Croce!"...dimostrando di non essersi pentito del Male fatto in vita e guadagnandosi una certa famigerata notorietà,più lui che non il BUON Ladrone,che si pentì ed andò in Paradiso.
Ed eccolo lì con il suo riso beffardo,un sorriso che inquieta,ridesta antiche paure,ed incarna antichi fantasmi del medioevo.

http://static.panoramio.com/photos/original/27361164.jpg

Baffino,hai sfidato Niki come Il Cattivo Ladrone Misma osò sfidare Gesù Cristo sulla Croce?
Adesso RITIRATI per sempre:hai fatto tanti danni ed ora cerca di non farne nel Copasir:Ricordati l'inchiesta di Pollari e i 250 Magistrati schedati dai Servizi segreti durante il Governo 2001/2006 del tuo rivale pro-format Silvioinciucio:Via il Falso segreto-protezione di ciò che non era di competenza dei Servizi.
A Gallipoli,lungo le mura incontriamo la Chiesa di S.Francesco d'Assisi,con all'interno la Cappella degli Spagnoli in cui furono collocate le statue del buono e cattivo ladrone,il ghigno particolare di quest'ultimo rimase impresso al poeta D'Annunzio che ne fece menzione in molti suoi scritti.
Bisogna andare lì,nella chiesa di S.Francesco, sotto la sua croce e guardare il suo ghigno nella penombra per capire tutto ciò.
Gabriele D’annunzio ne rimase talmente attratto che nella“Beffa dei Buccari”,vi fa riferimento ricordando l’orrida bellezza del cattivo ladrone Misma...ormai FINITO!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.10 08:11| 
 |
Rispondi al commento

E' vergognoso come i tg si siano allineati a chiamarla vittoria di Pirro, addebitandola ad errori tattici della segreteria ed evitando con cura di fare riferimenti al programma, come ci fosse un tabù a pronunciare parole chiave come privatizzazione dell'acqua pubblica, energie altrernativa o centrali nucleari. Un giornalista su la7 si meravigliava dicendo: "Eppure Boccia è pugliese come Vendola!" Beh, per quello anche Nerone e Cristo erano conterranei! Rainews24 addirittura diceva che "erano uguali". STanno attentissimi a non parlare di programmi, visto che quelli di Boccia sono gli stessi del governo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.01.10 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Ecco quando il para mafioso diceva.... che si sarebbe dimesso...MA VA A FANCULO!!!! SIMPAMAFIOSO DI MERDA !

http://www.youtube.com/watch?v=tVzaWztgaEg&feature=related

Scusate il gergo volgare, non mi permetterei mai.. ma ogni...

stefano s., reggio emilia Commentatore certificato 25.01.10 08:06| 
 |
Rispondi al commento

è da un pò...che si nota sul blog, che cè tanta gente che si riavvicina alla politica...attenzione però...se ne è accorto anche il papa...non è che per caso...insieme al "nanocapo" (che non si esterna più di tanto) stanno pensando di "invadere" anche "questo pianeta"?
be dico io se "vengono" è meglio, si accorgeranno prima che oramai non ci crede più nessuno che Cristo è morto di freddo!!!

valter p., roma Commentatore certificato 25.01.10 08:04| 
 |
Rispondi al commento

che dire... sette anni sono sicuramente pochi per una persona di stato...

prugnetta con le sue "deliranze" (tanto l'Italiano con questa gente non serve per farti capire) si capisce da solo (caro ministro và tutto bene quello che dici a patto che con 500€. mese ci vivi anche tu, allora dimostri di avere le palle e sopratutto di avere ragione).

il "nanocapo" si commenta da se... se uno arriva a autocolpirsi per far PENA...

sulle primarie...avevamo ragione noi...l'acqua è un bene che farà cadere molti lestofanti...BRAVO BEPPE E BRAVO MARCO...


la politica è una cosa seria...facciamola fare alle persone serie...

FORZA MOVIMENTO A 5 STELLE ! ! !

valter p., roma Commentatore certificato 25.01.10 07:44| 
 |
Rispondi al commento

La Puglia come modello per le altre regioni del Sud?
Una magistratura (non il governo) efficiente che bracca contiunuamente la Sacra corona unita.
Un Vendola che allontana i politici corrotti dall'amministrazione della cosa pubblica.
Un popolo che sceglie il suo futuro guardando ai nodi principali, acqua, energia, sviluppo locale, giovani, immigrazione, ecc.
Pensate se ci si liberasse da questo governo centrale...


P.S.: ennesimo dietrofront del nano sul candidato regionale del PDL, Rocco Palese, prima non va bene per una "questione estetica" oggi si legge che è stato candidato sentito il presidente del Consiglio, i principali referenti del PDL in regione e il ministro Fitto... alla faccia del popolo e della democrazia, nà!

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 25.01.10 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Questa è solo una considerazione personale e che
potrà essere contestata a piacimento.
Ma che razza di professione è quella del magistrato,
che deve far applicare delle leggi su cui non è
d'accordo !!!!!!!!!!
Se per me è sbagliato fare il ladro,non lo faccio,
a meno che non sia ridotto alla fame.
E' stato coerente Di Pietro quando si è dimesso dalla magistratura.
Grande l'idea dell'adozione.

basilio grabotti 25.01.10 07:31| 
 |
Rispondi al commento

Certo che abbiamo un governo pieno di cervelli.

Brunetta con la matematica di quinta elementare che toglie ai poveri pensionati che guadagnano circa 500€ al mese e da ai poveri giovani!

Tre Colline che dice "...non lasceremo dietro nessuno....la crisi e' finita..." ma la Caritas non ce la fa piu ad accogliere i nuovi poveri...

Il ministro Sacconi che parla di formazione per i disoccupati...mi chiedo quale formazione suggerirebbe ad un metalmeccanico disoccupato e se ha un lavoro pronto alla fine della riformazione per questo disoccupato? Forse costa meno spedire un disoccupato ad un corso di formazione che dargli la disoccupazione.
Negli ultimi 30anni non si e' fatto nulla per creare nuove industrie per dare lavoro ai futuri giovani e questo imbecille parla di formazione?

Il Nano parla che non ha messo le mani nelle tasche degli italiani ma si e' fatto lo scudo fiscale ...ha strozzato le regioni ed i comuni con l'ici che di conseguenza da qualche parte devono recuperarli..percio le mani ce le ha messe in tutte le tasche degli italiani...si auto lesiona (statuetta) per non farsi processare e recuperare qualche punto di percentuale nei suoi sondaggi...
Lo stato fa attentati alla magistratura per bloccare le indagini su di loro...
Fini non vede l'ora che il Nano se ne va...come tanti..

Napolitano che firma/firmerà tutto fregandosene dei diritti alla giustizia degli italiani..e poi scaricando il barile su Di Pietro per aver osato difendere i diritti dei cittadini..

Un continuo manipolare della verita' dei dati da parte del Nano e i suoi nani tramite i media...

Si stavano spartendo la torta (l'italia) ma ora sembra che stanno cercando di salvarsi manipolando la costituzione e non solo...

John B. Commentatore certificato 25.01.10 06:47| 
 |
Rispondi al commento


SPLENDIDO RISVEGLIO

VENDOLA VOLA IN PUGLIA
con uno stracciante 70%

Con questo voto la PUGLIA getta nel cesso
l'inciucio PD-L e UDC

P.S.
Cuffaro condannato e Vendola che Vola in Puglia
2 buone notizie in 2 giorni ....
comincio ad abituarmi :)))))

\_/)


edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.10 06:34| 
 |
Rispondi al commento

Quella GRANDISSIMA FETECCHIA di CUFFARO FIGGHIO DI BOTTANA ECCELSO e' stato CONDANNATO a 7 ANNI

http://www.youtube.com/watch?v=MqjvT5GNu7o&feature=related

Maximus Roman Emperor SPQR Commentatore certificato 25.01.10 06:13| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori