Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Boccia show


Boccia show
(4:02)
Boccia.jpg

Il Pdmenoelle è un partito pieno di domande. Boccia (who is Boccia?) mi chiede se ho mai letto le cose che ha scritto. Lo confesso, non le ho mai lette, ma forse le hanno lette i pugliesi prima delle Primarie. "Pretendo che le famiglie del San Paolo di Bari non paghino nulla e i benestanti come me e Vendola paghino di più. E, per farlo, occorre aprire le porte della gestione dell'acquedotto pugliese alla competizione tra privati". Chi l'ha detto? Proprio lui, Boccia. E l'alleanza con l'Udc di Caltagirone, possibile candidato alla gestione dell'acquedotto chi l'ha voluta? Sempre lui, Boccia. La Puglia ha preso atto e lo ha mandato a fanculo.
In realtà Boccia è un falso bersaglio. Il trio delle meraviglie D'Alema, Enrico Letta (il nipote di suo zio Gianni) e Bersani (il portavoce di D'Alema) lo ha mandato allo sbaraglio, come Corrado ai bei tempi della Corrida.
Valium Prodi chiede chi comanda nel PDmenoelle. Una domanda retorica, lo sanno tutti che comanda Berlusconi. D'Alema, Violante e Fassino sono da tre lustri i suoi migliori alleati. Più fedeli della Lega, meno rompicoglioni di Fini, più allineati di Casini. Gli hanno dato tutto: la concessione delle frequenze televisive in cambio dell'uno per cento dei ricavi, non hanno cancellato le leggi ad personam, non sono intervenuti sui conflitti di interesse. Hanno un presidente pidimenoelino che ha firmato con la velocità di Usain Bolt il Lodo Alfano, lo Scudo Fiscale e la lettera di commemorazione di Bottino Craxi che: "Pagò con durezza senza eguali". D'Alema è stato eletto oggi presidente del Copasir, il premio post primarie di Gianni Letta. Il Pdl non era riuscito a farlo eleggere mister Pesc, responsabile degli esteri per l'Europa, e ha saldato il debito.
Nel Pdmenoelle forse non si sa chi comanda, anche se tutti i sospetti portano alla "Volpe del Tavoliere". Di certo si sa chi NON comanda: gli elettori. Il Pdmenoelle è in costante competizione con il Pdl, il suo ispiratore, tenta sempre di superarlo nelle politiche sociali e del territorio e qualche volta ci riesce. Gli abitanti della Val di Susa non vogliono la TAV, un mostro che costerà decine di miliardi, sarà finito tra vent'anni, inutile, in quanto il traffico merci è in costante diminuzione da un decennio. La TAV distruggerà la Valle e ingrasserà partiti e costruttori. Domenica 40.000 persone hanno protestato pacificamente (volantino). Bresso e il lombrosiano Chiamparino hanno organizzato a Torino una contro manifestazione del Si Tav con poche centinaia di duri e puri del cemento. Il Pdl non si è fatto vedere e Bossi ha dichiarato che la Tav è forse inutile. Se il Pdl costruisce tre inceneritori in Liguria, il Pdmenoelle ne fa otto in Emilia Romagna. E' una continua rincorsa. Quando Di Pietro lanciò il referendum contro il Lodo Alfano, Topo Gigio Veltroni si dissociò e gli chiese, perentorio, di rientrare nel recinto razionale e riformista del Pdmenoelle. Il compianto Mike Bongiorno, quando faceva la pubblicità del prosciutto Rovagnati, si immedesimava a tal punto da diventare lui stesso un prosciutto. Il vertice disconnesso del Pdmenoelle è andato oltre, per fare l'imitazione del prosciutto Pdl, è diventato un intero maiale.

FIRMA DAY
VENETO: tutti i banchetti e le città all'indirizzo: http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/veneto/
EMILIA ROMAGNA: MoVimento 5 Stelle Emilia Romagna Clicca qui per conoscere orari e luoghi nel week end: http://www.emiliaromagna5stelle.it/
LOMBARDIA: Tutti i banchetti per le firme e gli orari all'indirizzo http://www.lombardia5stelle.org/
CAMPANIA: Tutti i banchetti per le firme e gli orari all'indirizzo http://www.movimentocampania.it/
PIEMONTE: MoVimento 5 Stelle Piemonte Per sapere dove e quando firmare per sostenere la lista, clicca qui.

 Iscriviti al MoVimento 5 Stelle
Nome: Cognome:

Copia il codice HTML e incollalo nel tuo sito web
E' disponibile DemoCRAZYa2009, diario politico di un anno italiano, di Marco Travaglio. Acquista la tua copia.

26 Gen 2010, 15:06 | Scrivi | Commenti (815) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Dear Mr Grillo
I have had the fortune that i am one of the first that has the privilege to answer to you because the hour.
A part of the fact that is "white as a program for the future"(eheh tiratina d'orecchi ai redattori)i want to inform you and your staff that four days ago i have posted with this title "Quasi quasi mi compro la fiat di Termini Imerese". I have had no answer,none reads this article, none has spent for me a word.None.Neither u,neither ur staff,neither the people of the blog.
My question is PEKKE'?? Why?
I have prepared a plan,the first of eleventh i have. As my immagination, i thought to have houndred and houndred comments. Keine moegligckeit.No possible.
At this moment i hope u have just read this article. If not u can find it over twenty posts from me, all the same. This plan, is divided in five or six parts. but u cannot find the sixth one, because when i wrote the fifth, i stopped to write for mancanza di interesse, not interest in.
Now, or u and ur people, speak only for bla bla bla, or i am a stupid, ignorant, and fkn man.
Elsewhere just now, i read on "il corriere della sera" the article of ALBERONI. Read it please.and then u can do ur conclusion. The time of many answers is come. Elsewhere,again, after tomorrow
i am in Termini Imerese, and i return home only
with the acquisition of our (our, of italians people) new italian firma. One is named,TIUNA,and it continue to product automobiles, and the other one is named Interplastics, and it is the new big group in the world
that recycle plastics scraps,the biggest one in meditterran sea, and the first one in the universe. I am there, i hope i can find there hundred and hundred people of the blog and naturally u.GREETINGS
From VUTURO MAURIZIO alias Jimmy bussola,alias ghno-pin-92110 alias VIUTU Alias TUMT.

Posted by: vuturo maurizio | February 1, 2010 09:12 AM

maurizio vuturo (ghno-pin-92110), vigevano Commentatore certificato 01.02.10 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Opsss, ho sbagliato inserimento, scusate l'intrusione, provvedo ad inserire il commento nell'articolo corretto che parla di OGM.

Fabio Cavalli 31.01.10 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo la segnalazione OGM fuori dall'Italia vorrei segnalare il link di chi sta facendo pressioni per l'approvazione http://www.futuragra.it/index.php
Sarebbe bello scrivergli in massa la nostra opinione.
Saluti Fabio.

Fabio Cavalli 31.01.10 18:33| 
 |
Rispondi al commento

chi e' ex imprenditore di phonemedia che e' pronto a scendere in campo con grillo per l'energia rinnovabili. annozero santoro minuto minuto 53 dal sito annozero?

franco dorinzi, edinburgh Commentatore certificato 30.01.10 22:39| 
 |
Rispondi al commento

per dovere di cronaca volevo rocordarvi un paio di cose:
1-vendola luglio 2008 si separa da rifondazione dopo aver perso il congresso con la sua mozione(nonostante migliaia di voti dell'ultimo minuto...molti di più degli iscritti).poteva farlo prima altrimenti oggi non vedo il motivo di chiedere(giustamente)l'appoggio dei perdenti alle primarie
2-in un'intervista di inizio mandato riguardo alla crisi dei rifiuti dichiarò che la puglia aveva bisigno di cinque inceneritori
3-tralasciamo la figuraccia che ha fatto a report

riccardo cenci 29.01.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Se si vuol sapere chi è Boccia
Questo ha detto sul caso LaTorre-Bocchino
( pizzino a La7 )

BOCCIA (PD) - C'è anche però chi nel Pd difende Latorre. «Con la vicenda Latorre è emersa una delle contraddizioni che viviamo nel Pd, cioè che appena qualcuno finisce in una vicenda contraddittoria diventa oggetto di vendette trasversali. Non mi piace il clima di sospetti e di veleni che c'è nel partito, un clima da resa dei conti». Lo ha detto a Radio Radicale il deputato del Pd Francesco Boccia. «La vicenda del senatore Latorre si iscrive in una delle tante vicende che accadono e come tale andava valutata - dice Boccia - invece in queste ore la sensazione più evidente è che si stia utilizzando questa vicenda per rifare le liste dei buoni e dei cattivi. Il senatore Latorre ha fatto un errore di leggerezza, non penso che ci fosse quella malafede poi attribuitagli più dalla stampa e dai suoi amici di partito che dagli avversari. Quell'appunto scritto dal senatore Latorre è stata una goliardata fatta male, capita male, un errore, ma che anche questa vicenda si trasformi in una contesa tra daleminai e veltroniani». Per l'esponente democratico, «da questa vicenda dobbiamo uscirne con un chiarimento politico che deve avvenire a breve». Veltroni, conclude Boccia, «è il segretario di tutti, a lui chiedo chiarezza e il coinvolgimento di tutti coloro che vogliono che questo sia davvero un partito di massa. Non vorrei che dal mito di Obama si fosse tornati a quello di Stalin».

Roberto Marasini 29.01.10 10:38| 
 |
Rispondi al commento

giovanni,ragazzi si deve andare avanti,li metterete
sotto zero,mai come ora Bologna deve ricredersi
e ve lo dice un vecchio che non centra niete con la vostra terra, ma da un certo giorno ho perso i riferimenti, mani pulite che nessuno dimentichiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!
magistratura;; che non si tocchi,metteteli col culo a terra,troppe cose nascoste in nome e per conto del dio dei clericali e del dio denaro, mettete in chiaro tutto forza ragazzi,la battaglia è appena iniziata, vi incollo cosi si dice non ne capisco un C... quello che andro a verificare il 6 febraio.e cercherò die essere al'atezza.
"Carissimi,
come molti di voi ricorderanno, era mia intenzione
organizzare un incontro con coloro i quali si erano fatti
avanti attraverso il mio blog per collaborare alla
costruzione di un programma condiviso.
Come avrete notato, infatti, le mie posizioni sono chiare su
tematiche importanti come il "no al nucleare", "no agli
inceneritori", "si all'acqua pubblica".
Ci sono, però, parecchi problemi che possono essere
sviscerati e argomentati grazie al vostro apporto. Si può,
quindi, pensare di lavorare tutti insieme.
Per questo vi aspetto alla sala Pettinelli. E' una sala del
Dopolavoro Ferroviario che si trova sotto i binari della
Stazione Termini. Vi farà un po' effetto Harry Potter, ma
è una sala molto comoda.

galletti claudio 28.01.10 23:31| 
 |
Rispondi al commento

c'è BERSANI SU ANNO 0, SPENGO LA T.V.
(((( W IL MOVIMENTO A 5 STELLE!!))))

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.10 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Vendola ha fatto tanto per il popolo pugliese gli sarà grato impianti eolici e fotovoltaici e acqua pubblica verrà sostenuto dal pd , idv , anm ,mov. a 5 stelle e green peace

paolo davide 28.01.10 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Il 1 gennaio 2010 nasce, con una norma contenuta nella legge Finanziaria, la Difesa Servizi Spa con il compito di gestire il patrimonio e le attività produttive dell’Area Industriale della Difesa.

Il 25 gennaio 2010 il primo omicidio bianco.

In una situazione come quella dell’Arsenale di Taranto, disastrata e devastata da una ristrutturazione selvaggia e dalla privatizzazione delle lavorazioni in atto da oltre dieci anni, solo l’alta professionalità e l’attenzione delle maestranze hanno impedito che ci fossero episodi luttuosi come quello verificatosi Lunedi.

Una situazione generale trascurata dagli organi d’informazione e dalla politica che, prima con lo smantellamento dell’Area Industriale attraverso la soppressione di enti, Arsenali e siti produttivi, e ora con la creazione della Società per Azioni, permetterà la privatizzazione di quello che resta rispondendo solo all’azionista di riferimento, il Governo, e non più al Parlamento e al Paese.

Alla condizione di sofferenza sul futuro lavorativo, si aggiunge ora anche l’insicurezza per incolumità dei lavoratori pubblici e delle ditte appaltatrici che vivono una condizione di latente illegalità.

Le vere responsabilità sono di coloro che hanno destrutturato, e continuano con accanimento a farlo, uno dei settori pubblici veramente produttivi a danno degli interessi collettivi, perseguendo speciali rendite di profitto.

Giornali e TV fanno silenzio

Ciro C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.10 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Nel pomeriggio di lunedì 25 gennaio 2010, un addetto alla vigilanza dell'Arsenale Militare di Taranto è stato travolto da una catasta di pannelli di materiale isolante morendo sul colpo.

L’uomo stava camminando su un marciapiede adiacente ad un’area recintata quando è stato travolto da pannelli che erano stati accatastati fino a un’altezza di sette metri dal piano di calpestio nei pressi del cantiere dove sta per sorgere l’Officina Polifunzionale dell’Arsenale

La Procura della Repubblica ha sequestrato il capannone dove è successo il fatto aprendo un'inchiesta.


Nella sua dinamica, l'incidente mostra la crudeltà di un evento che poteva essere evitato, mettendo in evidenza tutta la superficialità e l'inadeguatezza delle misure di tutela della salute dei lavoratori.

I TG ED I GIORNALI TACCIONO.

Ciro C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.10 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Non ho nemmeno letto il blog.
So solo che in alcune regioni italiane l'acqua è privatizzata da tempo e nessuno fa nulla. smettimaola di prenderci per il c... e di rompere i c... (non è mia abitudine il turpiloquio ma "ubi major minor cessat!).
SVEGLIAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!

catto leghista 28.01.10 13:31| 
 |
Rispondi al commento

VUOI VEDERE che niente niente TI COMPRO LA FIAT DI TERMINI IMERESE
Continua parte quinta

Adesso riassumiamo per settor

POSTI DI LAVORO

100.000 da costruzione insediamenti res. modulari
per 1.000.000 di ex clandestini
5.000 da maggior lavoro per la costruzione
di nuovi moduli abitativi
55.000 nuovi assunti nella ricerca
50.000 nuovi assunti nelle start-up

TOTALE 212.000 nuovi posti di lavoro

GETTITO FISCALE GETTITO CONTRIB INPS INAIL

600 MILIONI 600 MILIONI
100 MILIONI --- MILIONI
140 MILIONI 140 MILIONI
220 MILIONI 220 MILIONI
400 MILIONI 400 MILIONI
400 MILIONI 400 MILIONI
100 MILIONI --- MILIONI
TOTALE 1 MILIARDO TOTALE 1 MILIARDO
E NOVECENTOSESSANTA E SETTECENTOSESSANTA
MMMMMMMMMMMMMILIONI MMMMMMMILIONI

CONSIDERAZIONI CORRELATE E RELATIVE

La considerazione evidente e' che da ogni punto di vista si guardi il presente progetto non puo' che considerarsi altro che vantaggioso.Poi si puo' vedere con tutti i punti di vista che si voglia ma il fine giustifica....
Rimangono pero' finora altri aspetti correlati al mio piano economico.Ah dimenticavo! questo e' solo il primo, ma sono gia' pronti gli altri undici piani.Un grattacielo.
Partiamo dalla regolarizzazione dei clandestini.
Ne ho ipoteticamente contati 1.000.000. Ma ne serviranno di piu'.Li chiameremo, non dovranno piu attraversare il deserto, essere consegnati e catturati e imprigionati.Di quale orrendo crimine si sono sporcati.E tu, ehhh maaaa teee, cosa avresti fatto? Non sei forse tu disposto a spostarti dalla tua citta'se hai la consapevolezza che dove andrai starai meglio?
Forse, perche' noi no noi, se dobbiamo spostarci con anguriera e melonera anche se solo di cento kilometri,d'autostrada,si noti,.... rinunciamo!!!
E siamo qui a crocefiggere letteralmente dei poveri Cristi, anche se Musulmani,



maurizio vuturo (ghno-pin-92110), vigevano Commentatore certificato 28.01.10 12:09| 
 |
Rispondi al commento

kE GENTE DI MMMMERDA

fabrizio i., aviles Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.10 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Dal giornale "La Repubblica":
"Il ministro Calderoli da Milano annuncia il taglio delle poltrone. Nulla di grave, intendiamoci: neanche una seggiola è stata segata. In Calabria invece l'aumento delle poltrone è cosa fatta. Il nuovo statuto introduce la fantastica figura del consigliere regionale supplente. Come a scuola il supplente entra in classe quando il titolare s'ammala, così a Reggio Calabria, sede del consiglio, undici politici saranno collocati nella funzione di precari ex lege. Entreranno in carica, appena la legge elettorale regionale formalizzerà l'innovazione, quando i rispettivi colleghi verranno chiamati al governo in un posto da assessore. Torneranno cenere se il titolare dovesse dimettersi o venire sostituito".
W GLI SPRECHI DI QUESTA CLASSE POLITICA INGORDA!!!!!

Chiara Mente Commentatore certificato 28.01.10 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
La verità sulla Puglia è questa: D'Alema, Bersani, Casini e Di Pietro hanno brigato in tutti i modi per estromettere Vendola dalla ricandidatura. Per fotuna nel Pd altre persone (penso a Marino e Franceschini) si sono opposte impedendo che Boccia potesse usufruire dell'art. 20 dello Statuto del Pd (che hai affermato in passato di aver letto). Tale articolo (come bne sai) prevede che, in caso di primarie di coalizione, con il voto favorevole del 60% dei componenti dell'assemblea territoriale competenete (nel nostro caso l'assemblea regionale del Pd pugliese) le primarie potessero essere derogate. Questo non è successo, perchè evidentemente Boccia non aveva un simile sostegno e le primarie si sono svolte regolarmente. Primarie a cui Di Pietro (che oggi si dice grande sostenitore di Vendola) non ha partecipato affermando, in sostanza, che per lui Boccia e Vendola erano uguali (lascio a te giudicare la serietà di questa uscita).
Vendola ha vinto (cosa che mi fa molto piacere)l'UDC se ne andato per la propria strada, la linea delle segreteria (diretta a violare lo stesso statuto del Pd oltre che basilari regole democratiche è stata sconfitta) e Di Pietro è corso ad arrimpicarsi sul carro di Vendola.
Quindi ritengo che sia pesantemente fuori luogo ignorare il ruolo del leader dell'IDV in questa farsa così come lo è ignorare il ruolo di chi nel Pd ha sostenuto per mesi la ricandidatura di Vendola, gettandolo nel calderone dei Dalema boys.
Se ho scritto qualche inesatezza ti prego di comunicarmelo.
Un Saluto
Andrea Persi

Andrea Persi 28.01.10 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Vota commento
Currently /512345 (voti: 1)
| Segnala commento inappropriato

| Rispondi al commento

VUOI VEDERE CHE LA COMPRO IO LA FIAT DI TERMINI IMERESE
Continua parte quarta


Con il finanziamento alla ricerca per 3,8 miliardi si attuera' la seguente ripartizione:
A)1 miliardo per l'acquisto di attrezzature e
strumentazioni.
B)1 miliardo per l'aumento di stipendi ai 192000
ricercatori pari a 4000 euro annui lordi per
circa 200 euro mese netti
C)1,8 miliardi per lassunzione di 55000 nuovi
ricercatori
Questi 3,8 miliardi di investimento genereranno altri 6000 nuovi addetti nelle aziende fornitrici ..
genereranno poi
A)100 milioni di irpef,irpeg,irap dalla fatturazione allo stato di 1 mld di forniture
B)140 milioni di gettito fiscale dai nuovi addetti.
C)140 milioni di gettito contributivo
D)220 milioni come maggior gettito dovuto all'aumento salariale degli attuali addetti alla ricerca
E)220 milioni di gettito contributivo c.s
F)400 milioni di gettito fiscale proveniente dalle nuove assunzioni di 55000 dipendenti ricercatori
G)400 milioni di gettito contributivo come sopra

3,8 miliardi alle start up cosi suddivisi:

A)1,7 miliardi per assunzioni di 50.000 nuovi addetti nelle finanziate start up.
B)1,8 miliardi di finanziamenti destinati all'acquisizione, per le nuove aziende in start up, di strutture impianti e macchinari.
Che genereranno a loro volta
A)50000 nuovi addetti
B)2000 nuovi addetti per produrre i nuovi macchinari e attrezzature destinati alle start up
C)4oo milioni di gettito fiscale dai 50000 nuovi assunti dalle start up
D)400 milioni di gettito contributivo come sopra
E)100 milioni di gettito fiscale dovuti dalla fatturazione di 1,8 miliardi di attrezzature e macchinari
CONTINUA

maurizio vuturo (ghno-pin-92110), vigevano Commentatore certificato 28.01.10 09:34| 
 |
Rispondi al commento

VUOI VEDERE CHE LA COMPRO IO LA FIAT DI TERMINI IMERESE
Parte Terza di 5

Dunque eravamo rimasti con 21,3 miliardi di euro in cassa:
Li suddividiamo cosi':
10 miliardi ai pensionati quale prima parte per aumentare le pensioni minime di 350 euro mediamente ,in modo che tutti arrivino almeno ai 900 euro mese.Servono 23 miliardi ne mancano 13.
Ma se teniamo buona la cifra ipotetica ma possibile di 42,6 la cifra occorrente per aumentare le pensioni minime di 350 euro c'e' gia
Anzi avanzano 19,6 miliardi di euro
che vanno cosi destinati:
A) 3 miliardi e ottocento milioni alla ricerca
B) 3 miliardi e ottocento milioni alle start up.
C)12 miliardi per la costruzione di centri residen
ziali composte da unita' abitative modulari
climatizzate; poste in prossimita'di zone
agricole ed ad alto fabbisogno di raccolta
manuale.Ma anche vicino ai piccoli,medi,e
grandi centri abitati.
Ma tutti questi miliardi impiegati in questo modo virtuoso, generano altri miliardi di gettito fiscale e contributivo.
Vediamo come.
Destinando 12 miliardi per la costruzione di questi campi residenziali prossimali alle zone idonee, si genera un gettito sia fiscale che contributivo.
E' evidente che se le aziende produttrici di moduli abitativi modulari si trovano sul tavolo ordini per costruire 300.000 moduli,dovranno assumere e poi fatturare allo stato il dovuto.Su cui pagano tasse e contributi.E cosi' pure le altre aziende per le opere accessorie e complementari,tipo mense,locali comunitari, aree verdi,aree giochi, aree sportive ecc.
12 miliardi genereranno quindi circa 100000 nuovi posti di lavoro con circa 600 milioni di gettito irpef dai lavoratori 600 milioni di gettito contributivo piu' 1 miliardo dal reddito irpef ilor irap dalle aziende.
Con il finanziamento alla ricerca per 3,8 miliardi si attuera' la seguente ripartizione:
A) 1 miliardo per l'acquisto di attrezzature e
strumentazioni.
B) 1 miliardo per l'aumento di stipendio agli
continua


maurizio vuturo

maurizio vuturo (ghno-pin-92110), vigevano Commentatore certificato 28.01.10 09:20| 
 |
Rispondi al commento

LA COMPRO IO LA FIAT DI TERMINI IMERESE

Parte seconda di cinque
hello Guys

Sono GHNO-PIN-92110.Se avete a cuore le sorti....
Contina...
Gli italiani pagheranno cosi la loro Tax Rebound.
Su 21.000.000 di percettori di un reddito:
6 milioni che hanno reddito fino a 24.000 E/A; 300 E/A di Tax-reb.
5 milioni che hanno redditi fino a 36.000 E/A; 1200 E/A di Tax -reb.
4 milioni che hanno redditi fino a 50000 E/A;
2400 E/A di Tax-reb.
3 milioni che hanno redditi fino a 70000 E/A;
3600 E/A di Tax-reb.
2 milioni che hanno redditi fino a 100000 E/A;
4800 E/A di Tax-reb.
1 milione che hanno redditi super.a 100000 E/A;
7200 E/A di tax-reb.
INCAzzzO TOTALE per lo stato 39.ooo.ooo.ooo diEEEEEEEEEEEURO. MIIIIIIIIIILiardi di eeeeeuro.
39.000.000.000 da italiani
1.200.000.000 da clandestini
2.400.000.000 da extr.regolari
TOTALE 42 miliardi e seicento milioni di euro
Se non piace va bene anche tagliato del 50%.
Ma vi spiego ora perche' e' giusto cosi.
Per prima cosa occorre spiegare bene che cosa e' la tax rebound.
Si tratta in definitiva di un risparmio forzoso,una sorta di accantonamento, affinche' quanto pagato ritorni nel tempo aumentato.
E' una partita di giro in definitiva.Ma VIRTUOSA!!
In via proporzionale tutti coloro che avranno pagato la tax rebound, che tassa non e',saranno accreditati di quote cooperative miste di capitale, di know how,brevetti e tanta voglia di lavorare.
Tutte le quote confluiaranno in un fondo per la creazione della piu' grande societa' mista cooperativistica capitalista social popolare eil resto mettecelo voi.
Quindi quanto versato, anche dai clandestini e' quota di capitale, che finanziera' le start up
la ricerca e se mi seguirete avrete modo di capire anche quali altre cose si posono realizzare.
Abbiamo quindi in cassa 42,6 miliardi o se volete
21,3 miliardi.
SE ne abbiamo ventuno o 42,6 la cosa cambia poco.
Quindi realisticamente prendiamo in esame la cifra inferiore.
21,6 miliardi continua......

maurizio vuturo (ghno-pin-92110), vigevano Commentatore certificato 28.01.10 09:14| 
 |
Rispondi al commento

LA COMPRO IO LA FIAT DI TERMINI IMERESE
Parte Prima

hello Guys

Sono GHNO-PIN-92110.Se avete a cuore le sorti di questa questa nostra maleamata terra, non cambiate canale e gettate il telecomando.
Se come sono sicuro, volete veramente cambiare tutto, continuate pure a leggere. A tutti gli altri a cui va bene lo status quo dico " Ata-taump-a hi-hi ata-ump-ah-hihi Atataupm ah-hihi.
Con il Piano A raccolgo 18,67 miliardi di euro.
In un periodo di due settimane, ogni extracomunitario immigrato clandestino entra in posta e su due fogli, che valgono anche come autocertificazione di nazionalita', applica due fotografie formato tessera, a cui fa apporre timbro che vale come data certa. Una la tiene per se, e una rimane alla posta.
Poi col suo autocertificato timbrato va all'inps e/o con un documento del suo paese,dove firma un contratto in cui accetta di restare nel nostro paese, inpegnandosi a rispettarne le leggi.
Da un punto di vista economico con questo contratto l'ex clandestino si impegna, in poniamo 18 mesi a pagare 1800 euro anche ratealmente.Riceve quindi subito la tessera sanitaria che sostituira' in tutto e per tutto anche il vecchio permesso di soggiorno.
Dopodiche non sara' piu clandestino.
Lo stato incassera quindi in via previsionale un miliardo e duecento milioni all'anno per il milione di nuovi regolari che mi servono per portare avanti la nuova onda economica.Ogni
nucleo famigliare di cittadini il cui capofamiglia e' extracomunitario paghera' la tax rebound(che spieghero' piu' avanti) in misura di 1200 euro a famiglia,all'anno.
Quindi allo stato dagli altri extracomunitari,presenti gia' in italia incassera' 2 miliardi e 400 milioni.
Gli italiani pagheranno cosi la loro Tax Rebound.
Su 21.000.000 di percettori di un reddito:
6 milioni che hanno reddito fino a 24.000 E/A; 300 E/A di Tax-reb.
5 milioni che hanno redditi fino a 36.000 E/A; 1200 E/A di Tax -reb.

maurizio vuturo (ghno-pin-92110), vigevano Commentatore certificato 28.01.10 09:05| 
 |
Rispondi al commento

VUOI VEDERE CHE LA COMPRO IO LA FIAT DI TERMINI IMERESE
Parte Terza

Dunque eravamo rimasti con 21,3 miliardi di euro in cassa:
Li suddividiamo cosi':
10 miliardi ai pensionati quale prima parte per aumentare le pensioni minime di 350 euro mediamente ,in modo che tutti arrivino almeno ai 900 euro mese.Servono 23 miliardi ne mancano 13.
Ma se teniamo buona la cifra ipotetica ma possibile di 42,6 la cifra occorrente per aumentare le pensioni minime di 350 euro c'e' gia
Anzi avanzano 19,6 miliardi di euro
che vanno cosi destinati:
A) 3 miliardi e ottocento milioni alla ricerca
B) 3 miliardi e ottocento milioni alle start up.
C)12 miliardi per la costruzione di centri residen
ziali composte da unita' abitative modulari
climatizzate; poste in prossimita'di zone
agricole ed ad alto fabbisogno di raccolta
manuale.Ma anche vicino ai piccoli,medi,e
grandi centri abitati.
Ma tutti questi miliardi impiegati in questo modo virtuoso, generano altri miliardi di gettito fiscale e contributivo.
Vediamo come.
Destinando 12 miliardi per la costruzione di questi campi residenziali prossimali alle zone idonee, si genera un gettito sia fiscale che contributivo.
E' evidente che se le aziende produttrici di moduli abitativi modulari si trovano sul tavolo ordini per costruire 300.000 moduli,dovranno assumere e poi fatturare allo stato il dovuto.Su cui pagano tasse e contributi.E cosi' pure le altre aziende per le opere accessorie e complementari,tipo mense,locali comunitari, aree verdi,aree giochi, aree sportive ecc.
12 miliardi genereranno quindi circa 100000 nuovi posti di lavoro con circa 600 milioni di gettito irpef dai lavoratori 600 milioni di gettito contributivo piu' 1 miliardo dal reddito irpef ilor irap dalle aziende.
Con il finanziamento alla ricerca per 3,8 miliardi si attuera' la seguente ripartizione:
A) 1 miliardo per l'acquisto di attrezzature e
strumentazioni.
B) 1 miliardo per l'aumento di stipendio agli
continua

maurizio vuturo (ghno-pin-92110), vigevano Commentatore certificato 28.01.10 08:39| 
 |
Rispondi al commento

VUOI VEDERE CHE LA COMPRO IO LA FIAT DI TERMINI IMERESE
Continua parte quarta


Con il finanziamento alla ricerca per 3,8 miliardi si attuera' la seguente ripartizione:
A)1 miliardo per l'acquisto di attrezzature e
strumentazioni.
B)1 miliardo per l'aumento di stipendi ai 192000
ricercatori pari a 4000 euro annui lordi per
circa 200 euro mese netti
C)1,8 miliardi per lassunzione di 55000 nuovi
ricercatori
Questi 3,8 miliardi di investimento genereranno altri 6000 nuovi addetti nelle aziende fornitrici ..
genereranno poi
A)100 milioni di irpef,irpeg,irap dalla fatturazione allo stato di 1 mld di forniture
B)140 milioni di gettito fiscale dai nuovi addetti.
C)140 milioni di gettito contributivo
D)220 milioni come maggior gettito dovuto all'aumento salariale degli attuali addetti alla ricerca
E)220 milioni di gettito contributivo c.s
F)400 milioni di gettito fiscale proveniente dalle nuove assunzioni di 55000 dipendenti ricercatori
G)400 milioni di gettito contributivo come sopra

3,8 miliardi alle start up cosi suddivisi:

A)1,7 miliardi per assunzioni di 50.000 nuovi addetti nelle finanziate start up.
B)1,8 miliardi di finanziamenti destinati all'acquisizione, per le nuove aziende in start up, di strutture impianti e macchinari.
Che genereranno a loro volta
A)50000 nuovi addetti
B)2000 nuovi addetti per produrre i nuovi macchinari e attrezzature destinati alle start up
C)4oo milioni di gettito fiscale dai 50000 nuovi assunti dalle start up
D)400 milioni di gettito contributivo come sopra
E)100 milioni di gettito fiscale dovuti dalla fatturazione di 1,8 miliardi di attrezzature e macchinari
CONTINUA


maurizio vuturo (ghno-pin-92110), vigevano Commentatore certificato 28.01.10 08:36| 
 |
Rispondi al commento

CASINI?

DIO MIO QUANT'E' PUTTANA!!!

Angelo S. 28.01.10 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo si chiede chi comanda nel PD e demagogicamente risponde esattamente quello che si aspettano i suoi fans accecati dal fanatismo beota ovvero Berlusconi, Beppe Grillo esattamente come Travaglio e' sempre piu' un Gatekeeper ovvero un finto-oppositore mentre Berlusconi e' sempre piu' il capro espiatorio di una societa' malata e dominata da ben altri poteri.

Il padrone vero del PD e' anche il padrone dell'attuale cosidetta sinistra, e' colui che no viene mai attaccato e che e' molto ma molto piu' potente di quello che si cuol far credere, il vero padrone del PD e' colui che e' stato sempre dietro le quinte e che da li' ha sempre manovrato i cuoi burattini, il padrone vero del PD e' CARLO DE BENEDETTI, ma ne Grillo ne tantomeno Travaglio diranno mai niente contro di lui se non due righie ogni tanto (tanto per dare la guazza si dice a Roma), d'altra parte Travaglio e' alle dipendenze del padrone De Benedetti e figuriamoci quanto e' imparziale...

Andrea Rossi 27.01.10 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe e amici,

QUELLO CHE NON DOBBIAMO SAPERE ( parte 6 )

Molte società e banche americane finanziarono Hitler, come la Chase Bank dei Rockefeller....alla Deutsche bank ( controllata dai Rockefeller )

cercare su Google:

Rockefeller finanziò Hitler

Negli anni 70, La Rockefeller Foundation finanziò con 100 milioni di dollari la prima idea di
" rivoluzione agricola genetica "
La genetica é una vecchia fissa dei Rockefeller, fin dai lontani anni 30, quando si chiamava
" Eugenetica ", ed era studiata molto nei laboratori tedeschi come ricerca sulla purezza razziale.

La Rockefeller Foundation finanziò generosamente quegli scienziati, molti dei quali dopo la catuda di Hitler furono portati in USA dove continuarono a studiare e sperimentare.

Henry Kissinger, negli anni '70, affermò:
" Chi controlla il petrolio controlla il Paese; chi controlla il cibo, controlla la popolazione".
Il petrolio, i Rockefeller lo controllavano già con la Standard Oil, guida del cartello pertolifero mondiale.

Oggi sappiamo che "Rivoluzione Verde" era il sinonimo pubblicitario per OGM, e il suo vero esito è stato quello di sottrare la produzione agricola familiare ed assoggettare i contadini, specie del Terzo Mondo, agli interessi di tre o quattro colossi dell'agribusiness euro-americano.
( continua...)

Cercare su Google:

Rockefeller, OGM e il controllo del mercato agricolo

articolo di Stefano Russo

PER CAPIRE TUTTO IL PROBLEMA

E' COSA POSSIAMO FARE

VI PREGO DI LEGGERE

QUELLO CHE NON DOBBIAMO SAPERE
( parte 1 - 2 - 3 - 4 - 5 )

BASTA CON LE CORPORAZIONI

BASTA CON IL GRUPPO BILDERBERG

BASTA CON LA FEDERAL RESERVE

BASTA CON LA FINTA DEMOCRAZIA

RON PAUL PER PRESIDENTE USA NEL 2012

Damiano A. Commentatore certificato 27.01.10 21:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il partito dell'UDC detto anche il partito delle mignotte, detto anche il partito degli ex democristiani, ex tangentisti ex mafiosi ex ex ex... Con questa merda di politicanti caro Massimino non credo sia il caso di fare nessun genere di alleanza, preferisco stare all'opposizione a vita piuttosto che respirare merda..., anche Bossi ha preferito all'UDC l'aria di merda che si respira a Milano

unione e libertà 27.01.10 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ma come, non sai che Boccia è stato nientepocodimeno che assistente di Beniamino Andreatta? Nel PD passa per uno (quasi) al livello di TreMonti se non proprio di Prodi. Dicono che sia un economista di levatura internazionale. E' pure laureato in Scienze Politiche ed è stato curatore fallimentare del Comune di Taranto. Come vedi, sempre al servizio dei cittadini. Faresti bene a leggere quello che ha scritto (di economia se non proprio di teoria della democrazia). Poi ce lo riassumi? Ciao.

Armando Palma 27.01.10 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e amici,

QUELLO CHE NON DOBBIAMO SAPERE ( parte 4 - 14,03 )
QUELLO CHE NON DIBBIAMO SAPERE ( parte 3 - 12,56 )
QUELLO CHE NON DOBBIAMO SAPERE ( parte 2 - 10,18 )
QUELLO CHE NON DOBBIAMO SAPERE ( parte 1 - 9,14 )

QUELLO CHE NON DOBBIAMO SAPERE ( parte 5 )

PARTECIPANTI ITALIANI A SUMMIT ( segreti )
Gruppo BILDERBERG dal 1982

Gianni Agnelli
Umberto Agnelli
Alfredo Ambrosetti
Franco Bernabé
Emma Bonino
Gianpiero Cantoni
Lucio Caracciolo
Luigi G. Cavalchini
Adriana Ceretelli
Innocenzo Cipolletta
Gian C. Cittadini Cesi
Rodolfo De Benedetti
Ferrucio De Bortoli
Gianni De Michelis
Mario Draghi
John Elkann
Paolo Fresco
Gabrielle Galateri
Francsco Giavazzi
Giorgio La Malfa
Claudio Martelli
Ranieri S. Masera
Cesere Merlini
Mario Monti
Tommaso Padoa Schioppa
Corrado Passera
Romano Prodi
Allessandro Profumo
Gianni Riotta
Virginio Rognoni
Sergio Romano
Carlo Rossella
Renato Ruggiero
Paolo Scaroni
Stefano Silvestri
Domenico Siniscalco
Barbara Spinelli
Ugo Stille
Giulio Tremonti
Marco Tronchetti Provera
Walter Veltroni
Ignazio Visco
Antonio Vittorino
Paolo Zannoni

Principali esteri al Summit 2004 ( segreto )

Etienne Davignon
Martin Taylor - Goldman Sachs Int.
Melinda F. Gates - Gates Foundation
Timothy Geithner - pres. Fed Reserve - ora segr. del Tesoro di Obama
Henry Kissinger - Kissinger Associates ( nel 83 Obama ha lavorato per H. K. Assoc. )
David Rockefeller - Steering comittee Bilderberg
Jean C. Trichet - presidente European C. Bank
Daniel L. Vasella - presidente Novartis AG
James D. Wolfenson - pres. Banca Mondiale

Dopo il 1976 alla presidenza BILDERBERG subentrò David Rockefeller, membro fondatore della Commissione Trilaterale, membro della Commissione Bancaria Internazionale, presidente del Council on Foreign Relations, membro del Club di Rome...

Cercare su Google:

a)Gruppo Bilderberg wikipedia

b)Il Bilderberg riunito: cosa deciderà per noi ?
M. Biondet - La Padania


Damiano A. Commentatore certificato 27.01.10 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Umberto Eco ha ragione.
Il ragazzo non ne ha azzeccata una da quando aveva i calzoni corti.
Neanche Ferrara ha goduto di tutta questa immunità

eraclito s., Roma Commentatore certificato 27.01.10 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Visto il video, questo Boccia è proprio scarso! Sembra quasi un candidato del Pdl: faccia pulita, frasi fatte, vittimismo... Culturalmente non vale un centesimo di Vendola e non ho dubbi che in un'amministrazione pubblica qualsiasi vecchio volpone se lo mangia in insalata: altro che riforme. Bastava vederli a confronto: chiunque avrebbe votato Vendola! Scimmiottare il pdl non rende al pd: c'è già il vero pdl.

Peter Amico 27.01.10 19:22| 
 |
Rispondi al commento

ma questo boccia ci è o ci fa?
ma come fa a parlare di progetto politico senza elettori dietro?
ma chi crede di rappresentare, il portavoce del soviet supremo?
ma di quali valori è portatore il soviet supremo?
l'unico valore che riesco a vedere dai fatti è il mantenimento delle poltrone e il quieto vivero del potere autocostituito.
Questo signore (!) deve sapere che non voterò mai un PD che fa il lecchino all'udc di casini,
sono stufo di sentire i niet di pseudo cattolici,
sono stufo di sentire parlare di allargamento al centro: ma quale centro quello ipocrita e affarista? ma in cambio di cosa, di una poltrona per dalema?
no no no grazie.
Sono ancora in dubbio su cosa farò alle regionali in lombardia, mi piace Di Pietro ma non voglio dare il mio voto a uno che si vergogna della sinistra, quella vera, magari non in giacca e cravatta come si è fatto mettere nei poster elettorali.
Craxi è riuscito a distruggere il partito più bello che c'era: il PSI!
dalema e compani riusciranno a distruggere l'altro partito storico della sinistra perchè se dietro a un partito non c'è una idea si perde tra centro, sinistra alto e basso, insomma: una pozzanghera!

giuseppe messe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 19:11| 
 |
Rispondi al commento

LA COMPRO IO LA FIAT DI TERMINI IMERESE
continua...
hello Guys

Sono GHNO-PIN-92110.Se avete a cuore le sorti die 400 milioni.
Gli italiani pagheranno cosi la loro Tax Rebound.
Su 21.000.000 di percettori di un reddito:
6 milioni che hanno reddito fino a 24.000 E/A; 300 E/A di Tax-reb.
5 milioni che hanno redditi fino a 36.000 E/A; 1200 E/A di Tax -reb.
4 milioni che hanno redditi fino a 50000 E/A;
2400 E/A di Tax-reb.
3 milioni che hanno redditi fino a 70000 E/A;
3600 E/A di Tax-reb.
2 milioni che hanno redditi fino a 100000 E/A;
4800 E/A di Tax-reb.
1 milione che hanno redditi super.a 100000 E/A;
7200 E/A di tax-reb.
INCAzzzO TOTALE per lo stato 39.ooo.ooo.ooo diEEEEEEEEEEEURO. MIIIIIIIIIILiardi di eeeeeuro.
39.000.000.000 da italiani
1.200.000.000 da clandestini
2.400.000.000 da extr.regolari
TOTALE 42 miliardi e seicento milioni di euro
Se non piace va bene anche tagliato del 50%.
Ma vi spiego ora perche' e' giusto cosi.
Per prima cosa occorre spiegare bene che cosa e' la tax rebound.
Si tratta in definitiva di un risparmio forzoso,una sorta di accantonamento, affinche' quanto pagato ritorni nel tempo aumentato.
E' una partita di giro in definitiva.Ma VIRTUOSA!!
In via proporzionale tutti coloro che avranno pagato la tax rebound, che tassa non e',saranno accreditati di quote cooperative miste di capitale, di know how,brevetti e tanta voglia di lavorare.
Tutte le quote confluiaranno in un fondo per la creazione della piu' grande societa' mista cooperativistica capitalista social popolare eil resto mettecelo voi.
Quindi quanto versato, anche dai clandestini e' quota di capitale, che finanziera' le start up
la ricerca e se mi seguirete avrete modo di capire anche quali altre cose si posono realizzare.
Abbiamo quindi in cassa 42,6 miliardi o se volete
21,3 miliardi.
SE ne abbiamo ventuno o 42,6 la cosa cambia poco.
Quindi realisticamente prendiamo in esame la cifra inferiore.
21,6 miliardi continua......

maurizio vuturo (ghno-pin-92110), vigevano Commentatore certificato 27.01.10 19:06| 
 |
Rispondi al commento

La democrazia purtroppo è finta libertà.
Votano tutti!
Ricordate l'unico episodio del vangelo in cui compare la democrazia?
Gesù contro Barabba!
Vi ricordate chi vinse il ballottaggio?
Non certo Gesù!
Se avesse votato solo chi era consapevole forse la storia non avrebbe avuto lo stesso epilogo!
Meditate gente! Meditate......

Mauro Meo 27.01.10 19:03| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/user/klauscondicio

Parla GENCHI

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Mi voglio unire a tutti quelli che vogliono dire BASTA!!!!!!!!!!! al sistema SACCHEGGIANTE di TUTTI i partiti( che in effetti è diventato uno solo, un'associazione a delinquere). Ma come si può fare? Io ho partecipato alla manifestazione NO B. DAY, un milione e mezzo di partecipanti,ma sembra che non ci abbia visto nessuno.Che ne direste di interagire con tutti i movimenti sani e studiare qualcosa insieme?
Silvy

silvana ventura 27.01.10 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Stamani su repubblica.it, c'era scritto che c'era un emendamento alla legge sul legittimo impedimento che la voleva estendere anche ai familiari (leggasi Piersilvio), insomma una legge ad familiam, ora è sparita la notizia, era una bufala?

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Il giorno della memoria , Milano Binario 21.

Basta mettersi una camicia nera o verde che la memoria rapidamente questi italoidi la perdono insieme a loro dignità.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 18:28| 
 |
Rispondi al commento

IL RICAVATO DELL'AZIENDA MAFIA

(27/01/2010) - La Mafia Spa non teme e non conosce crisi, con un fatturato complessivo oltre i 135 miliardi di euro e un utile che sfiora i 70 miliardi al netto di investimenti e accantonamenti.

A sostenerlo è il XII Rapporto annuale "Sos impresa", presentato stamane dalla Confesercenti.

"Dalla filiera agroalimentare - denunciano gli autori del Rapporto - ai servizi alle imprese e alla persona, dagli appalti alle forniture pubbliche, al settore immobiliare e finanziario la presenza criminale si espande e le conseguenze sono ancora pesanti per gli imprenditori: 1.300 reati al giorno, 50 l'ora, quasi uno al minuto".

Il traffico di droga, da solo, fattura 60 miliardi (il 45% del totale), ma il settore maggiormente in crescita appare, in tempi di crisi economica e di difficoltà di accesso al credito, l'usura che nel 2009 ha toccato "un vero e proprio boom: oltre 200mila i commercianti colpiti con un giro di affari intorno ai 20 miliardi di euro (ma le posizioni debitorie ammontano a circa 600mila, indice di indebitamenti con più strozzini)".

Con una differenza: l'usuraio isolato punta ai soldi della vittima, la criminalità organizzata ai beni e alle aziende e alle opportunità di riciclaggio di "denaro sporco".

Segue
http://www.imgpress.it/notizia.asp?idnotizia=48824&idsezione=4


silvanetta* . Commentatore certificato 27.01.10 18:27| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

per chi crede ancora ai sondaggi di questi millantatori........

piccolo esempio, sondaggio: "L'Inter teme complotti per lo scudetto, credete sia vero o no?"

Repubblica:

L'Inter ha ragione 57%
L'Inter non ha ragione 40%
Non so 3%

http://temi.repubblica.it/repubblica-sondaggio/?cmd=vedirisultati&pollId=1846


SportMerdaset:

L'Inter ha ragione 46%
L'Inter non ha ragione 54%
Non so (non pervenuto)

http://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/sondaggi/risultatisondaggio1241.shtml

cioè esattamente il contrario..........


chi capovolge la realtà, Repubblica o Merdasec?

il sondaggio è aperto.....

Joe Hope Commentatore certificato 27.01.10 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Lista civica 5 Stelle beppegrillo.it di Bologna è pronta ad andare al voto


La città di Bologna non può aspettare i tempi della partitocrazia delle segreterie di PD o PDL che non riescono ad esprimere in tempi rapidi un candidato sindaco e ricucire le loro lacerazioni interne.

La Lista civica 5 Stelle beppegrillo.it di Bologna è pronta ad andare al voto e sta già organizzando le proprie primarie attraverso la rete per la scelta del candidato o della candidata sindaco che sarà presentato/a alla città.

Con tre caratteristiche:
fedina penale pulita, senza tessera di partito, non oltre cinque anni da pubblico amministratore alle spalle.

Si voti subito, come ha lasciato intendere il ministero il quale è favorevole ad un decreto ad hoc auspicato in consiglio sia dal sottoscritto che dal consigliere Manes Bernardini.

Accorpando regionali e comunali ci sarebbe anche un risparmio di spesa pubblica enorme, elemento quest’ultimo fondamentale in un momento di crisi economica.

Oppure chiederemo a PD e PDL di pagare le centinaia di migliaia di euro per far svolgere le elezioni in data diversa da quella del 28 marzo.

Bologna non si può permettere e non si merita un anno di commissariamento.

(Giovanni Favia, candidato Presidenza Regione Emilia Romagna, MoVimento 5 Stelle beppegrillo.it, consigliere comunale Lista civica beppegrillo.it)



silvanetta* . Commentatore certificato 27.01.10 18:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

COPASIR: TIMORI DI TRATTATIVE SOTTOBANCO SU GIUSTIZIA

Roma, 26 ott. - "Mi auguro che questa nomina avvenga fuori da trattatative politiche, sottobanco, sulla giustizia tra il Pdl e il Pd".

Lo afferma Luigi De Magistris, europarlamentare dell'Italia dei Valori, che commenta ai microfoni di "CNRmedia" l'elezione di Massimo D'Alema alla presidenza del Copasir.

Secondo l'ex pm, "al Pdl interessa soltanto schiacciare la giustizia nel nostro Paese e che Berlusconi non venga processato, quindi e' ovvio che un po' attenti bisogna stare".

A D'Alema, De Magistris chiede una gestione meno "politica" di quella di Rutelli che, a suo dire, manifestava "un interesse a sindacare, in modo non legittimo, il lavoro autonomo della magistratura e non avere lo stesso zelo per verificare eventuali deviazioni gravi di pezzi delle istituzioni.”

Agi

silvanetta* . Commentatore certificato 27.01.10 18:15| 
 |
Rispondi al commento

hello Guys

Sono GHNO-PIN-92110.Se avete a cuore le sorti di questa questa nostra maleamata terra, non cambiate canale e gettate il telecomando.
Se come sono sicuro, volete veramente cambiare tutto, continuate pure a leggere. A tutti gli altri a cui va bene lo status quo dico " Ata-taump-a hi-hi ata-ump-ah-hihi Atataupm ah-hihi.
Con il Piano A raccolgo 18,67 miliardi di euro.
In un periodo di due settimane, ogni extracomunitario immigrato clandestino entra in posta e su due fogli, che valgono anche come autocertificazione di nazionalita', applica due fotografie formato tessera, a cui fa apporre timbro che vale come data certa. Una la tiene per se, e una rimane alla posta.
Poi col suo autocertificato timbrato va all'inps e/o con un documento del suo paese,dove firma un contratto in cui accetta di restare nel nostro paese, inpegnandosi a rispettarne le leggi.
Da un punto di vista economico con questo contratto l'ex clandestino si impegna, in poniamo 18 mesi a pagare 1800 euro anche ratealmente.Riceve quindi subito la tessera sanitaria che sostituira' in tutto e per tutto anche il vecchio permesso di soggiorno.
Dopodiche non sara' piu clandestino.
Lo stato incassera quindi in via previsionale un miliardo e duecento milioni all'anno per il milione di nuovi regolari che mi servono per portare avanti la nuova onda economica.Ogni
nucleo famigliare di cittadini il cui capofamiglia e' extracomunitario paghera' la tax rebound(che spieghero' piu' avanti) in misura di 1200 euro a famiglia,all'anno.
Quindi allo stato dagli altri extracomunitari,presenti gia' in italia incassera' 2 miliardi e 400 milioni.
Gli italiani pagheranno cosi la loro Tax Rebound.
Su 21.000.000 di percettori di un reddito:
6 milioni che hanno reddito fino a 24.000 E/A; 300 E/A di Tax-reb.
5 milioni che hanno redditi fino a 36.000 E/A; 1200 E/A di Tax -reb.
4 milioni che hanno redditi fino a 50000 E/A;
2400 E/A di TAx-reb.
3 milioni che hanno redditi fino a 70000 E/A;
continua

maurizio vuturo (ghno-pin-92110), vigevano Commentatore certificato 27.01.10 18:07| 
 |
Rispondi al commento

agli amici del Lazio...

non potete far vincere la Polverini...una Catto-Sindacalista-Fascista-paraculo...

datevi da fare per la Bonino....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 27.01.10 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Per "Massimiliano di Bologna".
Di Pietro aveva promesso che si sarebbe staccato dal PD. Ma poi non l'ha fatto, suscitando la reazione indignata dei suoi sostenitori. Se non mi credi, leggi i commenti in calce agli ultimi post sul suo blog.
La mia richiesta a Beppe è stata dettata dal timore che anche lui potesse seguire l'esempio di Di Pietro.
In quanto alle tue accuse (Leghista pro centrali nucleari sotto casa), ti chiedo di non valutare le persone di cui conosci solo il nome.
I leghisti mi hanno perseguitato per 10 anni solo perchè ero chiaramente impegnato a sinistra.
All'epoca del referendum sul nucleare mi sono impegnato attivamente in conferenze, comizi e presìdi, per far vincere il NO.
Ti basta per capire quanto sei stato ingiusto nei miei confronti?

alessandro c., lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 18:00| 
 |
Rispondi al commento

RAFFAELE LOMBARDO RISCHIA POLTRONA E PROCESSO PER ESSERSI INCONTRATO CON SANTAPAOLA

silvanetta
-----------------------

RISCHIA ?!?!
Ah già, siamo in Italia

vito. farina Commentatore certificato 27.01.10 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LO AVETE VISTO CASINI CHE SCULETTA A DESTRA E A SINISTRA ?


LA POLITICA DEI DUE CULI .


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 27.01.10 17:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

FANTASTICO GENCHI! -

SCOOP: “I GIUDICI COLPISCONO MASTELLA E CUFFARO PERCHÉ DANNO FASTIDIO A BERLUSCONI!” –

SCOOP-SCOOP: “DIETRO I FOTORICATTI CI SONO I SERVIZI” (“SCHEDATI” ANCHE POLITICI DEL CENTRODESTRA COI TRANS) -

TRIPLO-SCOOP: Le vittime di foto sono ricattate a vita. DALLA COCAINA AL SESSO GAY, IN 25 ANNI HO VISTO POLITICI FARE DI TUTTO…

L'audio dell'intervista on line all'indirizzo http://www.youtube.com/user/klauscondicio.

1 - GENCHI: SANDRA LONARDO ESILIATA PERCHE' DA FASTIDIO A BERLUSCONI...

"Sandra Lonardo è costretta all'esilio perché da fastidio a Berlusconi".

E' quanto affermato da Gioacchino Genchi, consulente informatico per diverse procure e autore del libro "Il caso Genchi" (Aliberti editore), ospite della trasmissione televisiva KlausCondicio.


"Pur essendo convinto della fondatezza delle accuse rivolte alla signora Lonardo e ancora di più rispetto a quelle nei confronti del marito, mi accorgo che certa giustizia funziona solo ad orologeria; si colpisce la Lonardo, si colpisce Mastella, come si colpisce Cuffaro, solo quando diventa antagonista di Forza Italia.

In questo caso è alleata, ma gli equilibri che ci sono in Campania, e il trasversalismo degli inciuci della Campania vanno ben oltre la coalizione del Pdl.

In questo momento Mastella è un elemento scomodo nell'inciucio tra destra e sinistra, se ancora si può chiamare tale quello che c'è in Campania".

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/articolo-12678.htm

ENZO D., BARI Commentatore certificato 27.01.10 17:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Casini al Pdl:

''Converga su Poli Bortone in Puglia: è l'unica che può battere Vendola''

Il leader dell'Udc in vista delle regionali: ''Il dialogo è aperto con tutti e ci mancherebbe altro non lo fosse con il Popolo della Libertà''. Ma ''mai dove c'è la Lega''.

Eh Casini, 'Sta casa aspetta a te... Torna! Che smania 'e te vedé!... E torna!... Torna!... Torna!... Ca, si ce tuorne tu, nun ce lassammo cchiù! ...

silvanetta* . Commentatore certificato 27.01.10 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LO SCOOP:

RAFFAELE LOMBARDO RISCHIA POLTRONA E PROCESSO PER ESSERSI INCONTRATO CON SANTAPAOLA

(27/01/2010) - Una nuova perturbazione sconvolge la navigazione di Raffaele Lombardo e del Governo siciliano appena varato.

La Procura di Catania sta indagando su una serie di affermazioni con tanto di indizi a carico del politico che il pentito Maurizio Avola, ex uomo d'onore della famiglia mafiosa di Benedetto Santapaola, ha sottoscritto ai Pm della Dda etnea già dalla metà del 2007, dopo averlo riconosciuto in televisione allorquando Lombardo siglò l'accordo elettorale del Movimento per l'Autonomia (MPA) con la Lega Nord di Umberto Bossi.

Avola riferì ai magistrati che quel politico era lo stesso personaggio che aveva incontrato durante la sua latitanza il boss, Benedetto Santapaola.

Secondo il collaboratore - insomma - il governatore Lombardo avrebbe intrattenuto rapporti con la mafia catanese.

Si tratterebbe di rapporti antichi, riconducibili soprattutto a vecchie frequentazioni del fondatore dell'Mpa con il boss Nitto Santapaola, capo indiscusso della famiglia di Cosa Nostra della Sicilia orientale.

Segue

http://www.imgpress.it/notizia.asp?idnotizia=48801&idSezione=3

silvanetta* . Commentatore certificato 27.01.10 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Noto con estremo piacere che gli insulsi quanto inutili commenti dei soliti TROLLS spariscono nel giro di qualche minuto...puff !

...hi hi hi...

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pulite lo spazio 5 stelle dalle "anime morte" e dagli "infelici del web"

Io ho già spruzzato del riserbante virtuale dal mio Imac 24 ( che mi filtra e pulisce automaticamente la munnezza,spazzandola via e buttandola nel tvc di Acerra in modo che mi venga restituita "Energy Clean")........ Silenzio !!!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 27.01.10 17:29| 
 |
Rispondi al commento

AAAAAAA
cercasi persona deficente per lavoro da letto.

astenersi non leghisti!


AAAAAAA
cercasi persona intelligente per lavoro d'intelletto.

astenersi leghisti!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato 27.01.10 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Il pianto liberatorio di Vendola
http://www.youtube.com/watch?v=JqCAEGy1RZc

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.01.10 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Regionali: Berlusconi e il nodo Puglia, vede Cesa e chiede di trovare intesa contro Vendola.


Occhio Nichi, non farti fregare!

silvanetta* . Commentatore certificato 27.01.10 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Mi consola il fatto che tra qualche anno, col senno del poi, essere paraganato ad un leghista sarà l'offesa più dura che un'essere umano potrà ricevere ancor peggio che essere classificati nazisti e questi quattro pezzi di merda che infognano il blog dovranno nascondersi nella fogna più profonda assieme a quei ratti che li hanno generati.
Grande disgrazia porterà questo odio a loro e ai figli dei loro figli tanto che i loro nomi saranno fonte di vergogna come lo fu giuda per i cristiani.
AMEN

Il Santo Commentatore certificato 27.01.10 17:13| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma',il POPOLO VIOLA che fine ha fatto....

i ragazzi dell'ONDA...
i disoccupati al 10%,ma' anche al 20%...
i pensionati.....
i cassa-integrati,quelli in mobilita',i precari....

i sindacati(scusate, sono impegnati a candidarsi in Politica..vedi Polverini)....e la voteranno...

il Partito comunista amico dei lavoratori...l'IDV amico dei deboli e giusti...

le associazioni di volontariato...pro-questo,quello e l'altro...


p.s

se',associassimo tutte queste persone,sotto un UNICO COORDINAMENTO,bloccheremmo l'ITALIA in un'ora...

dovrebbero riunirsi i vari leader...

da Grillo a Vendola/Ferrero...

da Di Pietro/De Magistris/Alfano a..Soru'/Marino/Bindi/Franceschini/Concia....

dai Cobas,alla Cgil...dagli agricoltori agli studenti, ai ricercatori...

per organizzare un FEDERAZIONE di tutte queste categorie e UNIRLE, per COLPIRE DURO....

purtroppo è solo un sogno....moriremo democristiani..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 27.01.10 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultim’ora

Tav: Maroni, si' a commissione come Expo 2015 ed Abruzzo per prevenire infiltrazioni criminali
Roma, 27 gen. -

(Adnkronos) - Il governo e' disponibile a sostenere una proposta volta alla creazione di una ''commissione territoriale specifica'' per prevenire possibili infiltrazioni della criminalita' organizzata nei lavori per la Tav.

Lo ha detto il ministro dell'Interno Roberto Maroni, intervenendo al question time alla Camera.

Maroni ha ricordato che strutture specializzate di questo genere sono state costituite per quanto riguarda i lavori di ricostruzione dell'Abruzzo colpito dal sisma del 6 aprile e per l'Expo 2015 a Milano, che consentiranno ''la tracciabilita' dei flussi finanziari'' e un maggior controllo sugli appalti.

Possibile anche la creazione di 'white list' che indichino ''quali aziende sono pulite e possono quindi essere utilizzate per gli appalti''.

***

Non c’è mafia a Milano e per l’Expo’ è tutto a posto… proprio come in Abruzzo…!

Maroni potrebbe andare a dirglielo di persona ai manifestanti della NO TAV!!

silvanetta* . Commentatore certificato 27.01.10 17:08| 
 |
Rispondi al commento

masada riceve
Don Aldo ad Auschwitz

Sono tornato da Auschwitz stamane alle 3.
Sì, ho dormito... ma da sveglio. Il freddo gelido (-19 gradi) pietrificava la mia coscienza più di quanto non ferisse la mia pelle.
Eravamo un gruppo di 23 persone, ammutolite più che mute: in tre ore di visita, solo la voce flebile della guida rompeva il silenzio dei nostri respiri ghiacciati e dei sordi passi.
"Sono qui, in questa residenza di morte, le radici cristiane di cui si abbeverano i nostri politici?" Mi sono chesto ad alta voce.
Un mio commento?
Sono le parole di piombo di Pasolini sugli italiani:

L'intelligenza non avrà mai peso, mai
nel giudizio di questa pubblica opinione.
Neppure sul sangue dei lager, tu otterrai

da uno dei milioni d'anime della nostra nazione,
un giudizio netto, interamente indignato:
irreale è ogni idea, irreale ogni passione,

di questo popolo ormai dissociato
da secoli, la cui soave saggezza
gli serve a vivere, non l'ha mai liberato.

Mostrare la mia faccia, la mia magrezza alzare la mia sola puerile voce non ha più senso: la viltà avvezza

a vedere morire nel modo più atroce
gli altri, nella più strana indifferenza.
Io muoio, ed anche questo mi nuoce.

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.01.10 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Oggi il giorno della memoria, la SHOAH, bene vorrei che fosse abitudine di tutti i giorni dell'anno. Ci ricordiamo solo per comodità, per appagamento personale, su questo forse siamo tutti colpevoli, la memoria è un piatto da mangiare tutti i giornì, ricordando impariamo a ritrovare un po' di dignità, anche il papa non è indenne da difetti viziosi di una vita lontana dalle difficoltà degli altri, io non posso credere alla menzogna di chi si affaccia da una finestra e basta, voglio qualcosa di più, se dire la verità è rivoluzione allora io sono una rivoluzionaria.

niccoletta f., livorno Commentatore certificato 27.01.10 16:55| 
 |
Rispondi al commento

LA COMPRO IO LA FIAT A TERMINI IMERESE

Ve lo dico in anteprima.Io ghno-pin-92110 comprero' la fiat a termini. Per questo presentero' un' offerta e un piano industriale, tale per cui la produzione industriale ripartira' su due innovativi progetti differenziati e alternativi.Se volete sapere come, seguite i miei piani economici, di cui troverete ogni giorno esposizione su commenti del blog

maurizio vuturo (ghno-pin-92110), vigevano Commentatore certificato 27.01.10 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Appelli dalla Società Civile

Nell'ambito della mia attività mi occupo di molte situazioni difficili e di problemi dei cittadini cercando di fornire il mio sostegno ed il mio aiuto. In questi giorni, in particolare ho ricevuto dai comitati NO TAV, dalla Cooperativa sociale APAS e dall'Associazione dei familiari delle vittime della casa dello studente de L'Aquila la richiesta di diffondere un loro appello, condividendo le battaglie sostenute da questi cittadini non posso che adoperarmi in tal senso.

L'appello antimafia del Comitato NO TAV all'indomani degli attacchi incendiari al presidio di Borgone costituiscono un vile attacco di chiaro stampo mafioso. Il testo completo lo potete leggere qui

La Coop Sociale APAS si occupa di raccogliere dalla strade di Palermo i rifiuti reciclabili, potete trovare qui il testo della petizione, che anch'io ho sottoscritto, con cui chiedono agli amministratori del Comune di Palermo l'autorizzazione per poter continuare a svolgere il loro lavoro.

Vi invito ad aderire, così come personalemente ho fatto, alla mobilitazione promossa dall'Associazione dei Familiari delle vittime della Casa dello Studente de L'Aquila contro il processo breve e tutto lo scempio che comporterebbe.
Pubblico di seguito il testo della lettera dell'Associazione.

continua....

http://www.soniaalfano.it/content/appelli-dalla-societa-civile


Bertolaso
un altro politico italiano ridicolo che fa che l´italia nel mondo viene considerato come
BANANA REPUBBLICA
HIHIHIHIHIHIHIHiHIHIHIHIHIHIHIH

italy il paese dei politici ridicoli

marco k. Commentatore certificato 27.01.10 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Sonia Alfano:"La Lega condivide le dure parole di Radio Padania?"
"La Lega condivide o si dissocia dalle affermazioni di Radio Padania quando dice: "Anna Frank non era una santa, crepate voi che ci date dei moralisti e dei bacchettoni, crepate assieme a Satana?". A chiederlo alla Lega è Sonia Alfano, europarlamentare dell'Idv che conclude: "Ciò che è stato affermato a Radio Padania (nella rubrica cultura padana) è di una gravità inaudita e una gravissima offesa alla memoria di Anna Frank e di tutti i sei milioni di ebrei assassinati"


GRANDISSIMA

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 16:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

suggerisco di candidare Rocco Siffredi...

con tutte le mignotte in Parlamento,manca solo LUI..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 27.01.10 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Taranto, sequestrati caseificio abusivo e 21 quintali di latte

Un'attivita' abusiva di produzione e vendita di prodotti caseari e' stata sequestrata a Mottola da militari della Guardia di Finanza di Taranto.

Le Fiamme Gialle hanno accertato che non veniva rispettata alcuna norma igienico-sanitaria.

In tutta l'area erano presenti rifiuti pericolosi, in particolare sostanze tossiche e nocive erano conservate nella cella frigorifera unitamente ai prodotti.

Sono stati sequestrati anche 21 quintali di latte e prodotti derivati trattati e confezionati non in modo igienico, un'autocisterna adibita al trasporto di latte, priva di autorizzazione, e diversi macchinari in cattivo stato di manutenzione.
(Ign)

silvanetta* . Commentatore certificato 27.01.10 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ricordare a tutti quei leghisti alcoolizzati seguaci dello spastico di pontida che continuano a ripetere che gli altri devono andare a lavorare che se non fosse per i contributi all'agricoltura versati dal popolo italiano (nord e sud) sarebbero dei morti di fame, per cui se volete essere seri rinunciate ai contributi che state rubando, rimboccatevi le maniche e tornate a spalare "letame" che è il solo lavoro che siete in grado di fare.

AVETE ROTTO I COGLIONI MANTENUTI DA ROMA LADRONA

Il Santo Commentatore certificato 27.01.10 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli è tutto sbagliato, gli è tutto da rifare.

Roland Eagle () Commentatore certificato 27.01.10 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Boccia e i suoi "maestrini" continuano con la politica filo pdl... Giù le mani dall'Acqua Pubblica!!!

Giovanni V., Taranto Commentatore certificato 27.01.10 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Salerno - Ad abusare di lei, che oggi compie 14 anni, fin da quando ne aveva 5, sono stati padre, fratello e vicino di casa

ciumbia!! come disse qualcuno del luogo :piu' bravi e piu' intelligenti!

Mariannina Colombo Commentatore certificato 27.01.10 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alcoa...
Termini Imerese...
Eutelia...

e tantisime altre situazioni...

Pensionati alla fame...
Disabili abbandonati...
Disoccupazione reale al 25%....
Giovani a propettive Zero...

Cassa-integrazione a iosa, da 700 euro...
Mobilita'....

c'è un'Italia che soffre, in grandissima maggioranza,con un manipolo di ladri e mafiosi che gode....

e che fa' il Popolino Itagliano?????...

vede la tv,tira la coca,vota Berlusconi,Lega,Casini,D'Alema.....

ma' andate affanculo, Voi con tutte le Vostre famiglie....

siete solo degli egoisti lobotomizzati,dei pecoroni parassiti,che pensano solo al proprio benessere e piangono quando perdono il lavoro o si ammalano....

ma', quando perdevano il lavoro gli altri si ammalavano e si suicidavamo,dove eravate?????...

a tirare coca,a leccare il culo al capo,allo stadio,a vedere il GF,porca a porca o Fede???...

ora crepate,andate in mezzo alla strada a mendicare...

yes we can....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 27.01.10 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari grillini,
ieri sera sono stato ad un incontro a Silea, il relatore era STEFANO MONTANARI, ve lo ricordate ?

Beppe e molti di noi hanno contribuito all'acquisto del microscopio elettronico, quello in grado di
vedere le nanoparticelle di cui Montanari è sicuramente il massimo esperto.

Beppe aveva fatto diversi POST tra cui questi:

http://www.beppegrillo.it/2006/03/la_ricerca_imba.html
http://www.beppegrillo.it/2006/03/linceneritore_d.html


Ebbene, ieri sera il prof. MONTANARI ha rivelato una cosa sconcertante; ha detto che
questa mattina, cioe QUESTA MATTINA 27/1/2010, questo microscopio, per volonta di Beppe Grillo, gli sarebbe stato sottratto per
donarlo all'Università di Urbino.

- Beppe, tu che parli di Bavaglio dell'informazione, come mai non dici niente a riguardo ?
- Sei il paladino della libertà di informazione, non puoi parlarne solo quando devi raccogliere i soldi e poi non dire niente
quando succede qualcosa tra te e Montanari, non trovi ?
- Inoltre, è corretto aver raccolto fondi (anche dal sottoscritto) per una causa e poi, a distanza di tempo, cambiare destinatario della donazione
senza dire niente a nessuno ?

questo non è corretto nei confronti di chi ha fatto il versamento per cui ti chiedo di dare spiegazioni e fare chiarezza.


P.S.
Ti seguo dai primi anni 90, quando ha tenuto i 2 famosi spettacoli in RAI; ho sempre creduto che tu fossi una persona onesta, e vorrei continuare a crederlo, per favore non deludermi.

Michele Sacchi

Michele S., Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Son tornate le veline–candidate

Francesca Pascale

24 anni, è nel club “Silvio ci manchi”; alle scorse elezioni è stata eletta alla provincia di Napoli, effervescente collaboratrice del ministro per i Beni culturali SandroBondi terrore degli addetti stampa del Pdl per la sua loquacità non richiesta e per i modi che dire esuberanti è dire poco.


Daniela Martani
35 anni, ex “pasionaria” dell’Alitalia, ed ex concorrente di Grande Fratello e Fattoria, pare abbia più volte accompagnato eminenti rappresentanti Pdl in convention politiche di primo piano.
A lei, forse, l’onore del listino del Lazio in quota Polverini, ma si vedrà.


Monica Faenzi
44 anni, ex sindaco di Castiglione della Pescaia, vicina a Denis Verdini


Chiara Sgarbossa
25 anni, già Miss Veneto, a suo tempo era stata inserita nella lista per le Europee, gloriosa meteorina delTg4 sotto lo sguardo di Emilio Fede.


Graziana Capone
La sua somiglianza con Veronica ha destato più di un sospetto, ma se per lei non ci saranno seggi liberi, allora si libererà un posto di prestigio direttamente a Palazzo Chigi.

Licia Ronzulli, ma gira voce che Emilio Fede abbia caldeggiato un’altra delle sue protette, ovvero Silvia Trevaini di Studio Aperto, un passato da eccellente Miss Muretto.

silvanetta* . Commentatore certificato 27.01.10 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere
di gente infame, che non sa cos'è il pudore,
si credono potenti e gli va bene quello che fanno;
e tutto gli appartiene.
Tra i governanti, quanti perfetti e inutili buffoni!
Questo paese è devastato dal dolore...
ma non vi danno un po' di dispiacere
quei corpi in terra senza più calore?
Non cambierà, non cambierà
no cambierà, forse cambierà.
Ma come scusare le iene negli stadi e quelle dei giornali?
Nel fango affonda lo stivale dei maiali.
Me ne vergogno un poco, e mi fa male
vedere un uomo come un animale.
Non cambierà, non cambierà
si che cambierà, vedrai che cambierà.
Voglio sperare che il mondo torni a quote più normali
che possa contemplare il cielo e i fiori,
che non si parli più di dittature
se avremo ancora un po' da vivere...
La primavera intanto tarda ad arrivare

gioachino moribondi, paperopoli Commentatore certificato 27.01.10 16:30| 
 |
Rispondi al commento

"Fiato sul collo". Bene. Ma per tutti! Perchè non deve essere discusso - prima della fine della legislatura - in Consiglio Regionale la bozza di legge che trasforma L' Acquedotto Pugliese S.p.A. in un Ente di Diritto Pubblico, dal momento che il testo è pronto da tempo ed i cittadini vogliono vederci chiaro sulle promesse? "Poi farò... poi mi batterò... poi..." Com' è affascinante coniugare i verbi al futuro!
Grillo, per favore, guarda un po' a 360°... altrimente sembra veramente una storia infinita: stessi ritornelli e cambiamenti zero. Possibile che non si salvi proprio nessuno?
Sibilla

Bruna C., Lentate (Milano) Commentatore certificato 27.01.10 16:30| 
 |
Rispondi al commento

La ragazza napoletana, famosa per essere salita alla ribalta della cronaca qualche tempo fa perché il premier italiano Silvio Berlusconi partecipò alla festa dei suoi 18 anni, potrebbe coronare il suo sogno di diventare una soubrette televisiva.
Come la stessa Noemi ha affermato in un’intervista rilasciata all’agenzia Adnkronos, fare televisione è un desiderio che ha sempre avuto, fin da quando era una bambina. “Voglio entrare nel mondo dello spettacolo – ha dichiarato - Il mio sogno è entrare a far parte di una delle produzioni di Bibi Ballandi. Gli chiedo di fare un provino, poi decida se ho le possibilità per fare carriera”.

.
Avete sentito?? La signorina à detto VOGLIO ed à scelto anche chi la deve spingere, la stessa cosa che succede a tutti i giovani o nooo?? Un riflessione la signorina in questione aveva il desiderio fin da bambina e chi meglio di papi silvio poteva esaudirla, poi perché una bambina sceglie di fare la ballerina invece di scegliere di fare il medico??? Perché sono trentanni che ci sono le tv private, un bel degrado.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 27.01.10 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo a Romeo alla sua osservazione di questa mattina, tu vivi in Olanda e ci stai bene, torni per la curiosità di vedere cosa? come andrà a finire?
Io la possibilità di restare me la sono giocata anni or sono e non mi resta fra pochi giorni di
tornare a Perth e sono fortunata che non abbiano sbattuto altrove.
Ti auguro tanta fortuna ed anche a Voi del Blog vi leggo sempre con interesse e vi sostengo per quello che possa valere, data la lontananza.
saluti.

Adry 75 27.01.10 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il MERDOVANO ubriacone oggi è scatenato.Probabilmente non è solo la grappa che gli fa male ma è il stare a 90° che il sangue gli danneggia il cervello. QUANDO AVREMO CONQUISTATO IL NORD ah ah ah ah ah ah c'è da morire dal ridere.Quattro cagasotto con il pannolone conquistano il nord. Questi luridi pezzenti non hanno capito che il CAPI hanno già conquistato quello che volevano conquistare. Era arrivare a ROMA LADRONA L'OBBIETTIVO, lì ci sono e lì ci stanno grazie a una masnada di luridi razzisti morti di fame: Coglioni siete solo merda e come tale siete destinati a galleggiare sull'acqua del PO fino a VENEZIA.

OSSO DURO, REGGIO E. Commentatore certificato 27.01.10 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E forse non è un caso che Casini vorrebbe dichiarare
fuori legge il Partito Comunista e deportare i
comunisti ad Arcore!!!!!!!!!!!
Però mi chiedo come mai Zoccola arruola nelle sue
fila i nobili(aveva arruolata il rampollo Savoiardo)

PECUNIA OLENT MERDIS

basilio grabotti 27.01.10 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Gli ebrei non sono cetamente la razza piu´amata e indubbiamente sono il potere occulto che dirige l´economia mondiale.
Questo e´un ristretto numero di banchieri ebrei, ma certamente non giustifica tutto quello che e´successo.
Gli ebrei in Germania erano odiati perche´erano ricchi e potenti e anche molto arroganti.
Questo spiega come Hitler avesse una cosi´grande schiera di sostenitori.
L´idea poi di eliminarli e prendersi tutti i loro averi giustificava piu´di una teoria razziale.
Questo comunque non giustifica minimamente l´odio, lo sterminio.
Non c´e´nulla al mondo che possa giustificare il male, neppure il male subito.
Due mali non fanno mai un bene.

Patrizia Broghammer 27.01.10 16:11| 
 |
Rispondi al commento

No tranquilli, non ha perso i capelli... si sono solo dimenticati di disegnarglieli...

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 16:08| 
 |
Rispondi al commento

La lega è riuscita ad istituzionalizzare l'ignoranza e gli istinti + infimi e primitivi dell'uomo.
Proprio x questo prende e prenderà un sacco di voti.
Chiamasi bestie da voto.
Le elezioni sono un insulto all'intelligenza umana.
Ciao

lucio . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come mai Berlusconi ha avuto una tale caduta capellare?
Non ci resta ora che aspettare una forte caduta penale?
Capito il bisens?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.01.10 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renata Polverini ammette quello che Il Fatto Quotidiano aveva scritto ieri, ma nonostante ciò minaccia querela:

“il candidato presidente della regione Lazio è un evasore fiscale.
La segretaria dell’Ugl condisce l’ammissione del suo errore, che lei chiama “disguido” con una minaccia di querela”. (IFQ 26/1/10)

Agli elettori del Lazio l’ultima parola.

silvanetta* . Commentatore certificato 27.01.10 16:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ha perso i capelli col duomo di zucchero?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 16:00| 
 |
Rispondi al commento

ROMA - Il Tribunale dei ministri ha archiviato l'inchiesta sui cosiddetti voli di Stato nella quale risultava indagato dalla Procura di Roma per abuso d'ufficio e peculato il premier, Silvio Berlusconi. Le indagini riguardavano alcuni voli avvenuti il 24, 25 e 31 maggio nonché il 1 giugno scorso sui quali erano presenti diversi ospiti del presidente del Consiglio trasportati a Villa Certosa, in Sardegna.

***

per un minimo di coerenza bisognerebbe rimbrottare il povero sindaco di Bologna, su su la smetta di essere timido, e incoraggiatelo a viaggiare, ci sono anche i saldi non lo sa?!

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 27.01.10 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Elezioni Europee 2009 Italia + Estero


Elettori 50.342.153

Votanti 32.748.675 65,05 %


Schede bianche 985.418 3,00 %
Schede nulle 1.108.880 3,38 %

Schede contestate e non assegnate 7.749 0,02 %

--------------------------------------------------

Liste Elezioni Europee 2009 Italia + Estero


Elettori 50.342.153

Votanti 32.748.675 65,05 %


Schede bianche 985.418 3,00 %
Schede nulle 1.108.880 3,38 %

Schede contestate e non assegnate 7.749 0,02 %

--------------------------------------------------

Liste Voti % Seggi

IL POPOLO DELLA LIBERTA' 10.807.794 35,26% 29
LEGA NORD 3.126.922 10,20% 9
LA DESTRA-MPA- PENSIONATI- 681.981 2,22% -
FIAMMA TRICOLORE 244.983 0,79 -
FORZA NUOVA 146.395 0,47 -
--------------------------------------------------

UNIONE DI CENTRO 1.996.953 6,51% 5

--------------------------------------------------
PARTITO DEMOCRATICO 8.008.203 26,13% 21
ITALIA DEI VALORI 2.452.731 8,00% 7
LISTA PANNELLA -BONINO 743.299 2,42 -

RIFOND.COM.SIN.EUR-COMUN 1.038.284 3,38% -
SINISTRA E LIBERTA' 958.507 3,12% -
PARTITO COMUNISTA lav. 166.317 0,54 -

i comunisti UNITI valgono il 7%,piu' dell'UDC...

--------------------------------------------------

http://elezioni.interno.it/europee/ET0.htm
--------------------------------------------------
questi sono gli ultimi numeri UFFICIALI sui quali bisogna RAGIONARE...o cambiamo questi numeri,o tacciamo...

IL RESTO SONO CAZZATE...


p.s

a meno che....non ci facciamo prestare i fucili caldi da Bossoli...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 27.01.10 15:57| 
 |
Rispondi al commento

X sandro m.

guarda che la parola "schemino" e' riferita al sistema tutto "teocon-neocon e soci" per far credere che sono tutti colpevoli, sporchi e in malafede. come sono loro, leggi bene quello che ho scritto.
per il resto quoto quello che scrivi, la guerra in iraq e' stata infame. cosi' come appunto infame vogliono far passare l'invio dei marines ad haiti.
per i bildenberg non sto neanche a discutere, la considero una semplice teoria alimentata sempre per lo stesso "schemino".

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 27.01.10 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Conflitto denunciato da Antefatto.it? , ignorato dai media e descritto dalla britannica Nature, una delle più antiche e prestigiose riviste scientifiche nell’articolo “Clean hands, please” (Mani pulite, per favore) in cui si legge: “Per di più le connessioni tra i ministeri della Sanità e del Welfare con il sistema industriale sono sgradevolmente strette: per esempio la moglie del ministro Maurizio Sacconi è direttrice generale di Farmindustria, l’associazione che promuove gli interessi delle aziende farmaceutiche".
***

altri 184 milioni saccheggiati a spese nostre e di cause urgenti e gravi, qualcuno ha sviluppi circa la vicenda?

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 27.01.10 15:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

Fu La Pira, cattolico e democratico, a volere, nell’articolo 1 della Costituzione, l’aggiunta a repubblica della parola “lavoro”, quel lavoro che per Brunetta non avrebbe senso perché secondo il tizietto stortignaccolo “è solo una merce che dipende dalle leggi del mercato”. Ben diverso dal “lavoro che nobilita” di Carlyle o dal lavoro come “creazione artistica” di Sorel o come “espressione di amore” di Gibran.
Occorre stare in guardia su questa declassazione del lavoro e sul voler stravolgere la parte prima della Costituzione. Il lavoro non può essere ridotto a merce. Può fare questo solo chi intende ridurre l’uomo stesso a merce. E chiunque lo faccia non può essere altro che un nemico dell’uomo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.01.10 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

****** x lo Staff *******

Sullo spazio movimento 5 stelle Beppe Grillo.it nuove categorie di scriventi:

Gli "Infelici del web" e le "anime morte" ( copyryth Serafino Massoni)......Silenzio

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 27.01.10 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Ormai questo PD (Partito Disastrato, come titolava ieri Il Fatto Quotidiano) non rappresenta più il desiderio di opposizione presente nella popolazione, ma solo il loro morboso desiderio di inciuci; cosa aspettano i vari D'Alema, Fassino, Violante, Letta Nipote ad iscriversi al PD stavolta con la L? Lo stesso vale per la talebana Binetti, una che spera nella sconfitta del suo partito come condizione per rimanerci.

Mauro Bellini 27.01.10 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Io una cretina/o del genere faticavo persino a pensarlo che potesse esistere. Da mesi, forse da anni, tutti i giorni cambia nick e tutti i giorni scrive le stesse idiozie.Povereccia/o deve stare proprio male. Probabilmente stà per essere divorata/o dal marciume che ha dentro.

OSSO DURO, REGGIO E. Commentatore certificato 27.01.10 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Puglia non e' finita...

Berlusconano sa' che il suo candidato prendera' meno voti di quello dell'UDC e Vendola potrebbe avere un plebiscito devastante per l'immagine del nano.

Allora che fanno??????

SILURANO il loro candidato e appoggiano la "POLIBERTONE" che li ha abbandonati mesi fa per andare con Casini.

VIVA LA COERENZA nel nome della POLITICA!!!!

PUGLIESI!!!!!! Berlusca puo' fare la figura emmerca come il PD

Forza ragazzi sono con voi!!!!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 27.01.10 15:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

è da un bel pò che non frequento e vedo che si sono persi numeri, questo credo non possa che far pensare. Le barricate hanno un senso quando si è convinti ragionevolmente di poter arrivare a dei risultati, altrimenti sono delle perdite di tempo. Questa è la realtà. Mi dispiace e comunque tifo per chi ci crede, ma vorrei che ci fossero più numeri e scelte che questi numeri possano fare aumentare, altrimenti l'equazione Grillo-Cervantes mi sembra più che sensata.

Mario Co. 27.01.10 15:32| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

BEPPE CHIAMA A RAPPORTO "QUESTI" ARTISTI!

Quando Pino Daniele diceva cose giuste.

Masaniello è cresciuto,Masaniello è tornato!

Je so' pazzo,je so' pazzo,non ci scassate 'u cazz!!!

Diceva che si doveva lottare contro i soprusi.

Non come ora che non ha speso una parola sull'avelenamento della "sua" Campania!


--------------------------------------------------

http://www.youtube.com/watch?v=BuXY4RVZp7w

Pino Daniele-Je so' pazzo(1979)

--------------------------------------------------

Li mortacci tua Pino!

Hai dimenticato l'odore della strada,quella strada da cui provieni!

Nando da Roma.

p.s.

Come lui molti altri hanno dimenticato le loro tanto dacantate origini!

Comoda la vita vero gente?

Finchè cantate e basta nulla vi accadrà,felici e contenti,ma perdenti,bella soddisfazione vero?

Rispetto gli artisti e la loro creatività,la loro capacità di regalarci emozioni,ma gli artisti devono rispettare i milioni di persone che comprano i loro prodotti,devono dare qualcosa in cambio,hanno il dovere di parlare a tutti dei problemi della nazione,dell'acqua pubblica,del nucleare,delle stragi!

Non devono solo preoccuparsi dei diritti d'autore e delle royalty giocando con le emozioni della gente!

Devono essere "vicini" alla gente che li ha fatti ricchi e famosi!!!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento

ALLORA, STATEMI BENE A SENTIRE: MI AVETE ROTTO LE PALLE, VOI PECORE CHE SILENTI CHE SOSTENETE QUESTA POLITICA!
STAMATTINA ALLA STAZIONE NIZZA (F), COME SEMPRE DISTRIBUISCONO METRO, IL QUOTIIDIANO GRATUITO..E CHI TI VEDO IN PRIMA PAGINA? BERLUSCONI! ANCORA?? PESO IO..CHE SARA' SUCCESSO ANCORA DOPO HAITI??
L'ARTICOLO DEDICAVA UNA PAGINA INTERA AL DIVIETO DA PARTE DI BERLUSCONI A PRENDERE I VIDEO DI MEDIASET E DIFFONDERLI SU YOU-TUBE!!
IL COMMENTO A LETTERE CAPITALI: L'ITALIA COME LA CINA SULLA LIBERTA' DI INFORMAZIONE!!
BASTA CAZ...!!!

Ugo D., Nice Commentatore certificato 27.01.10 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PARLAMENTARI=ESECUTORI BURATTINI
ELETTORI=MANDANTI BURATTINI
BANCHIERI/CORPORATIONS= BURATTINAI

lucio . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Anche questi sono sx:
Lidia Ravera dice che Vendola le piace proprio molto e che ha dato un bello schiaffo a D’Alema. Padellaro ci vede la sconfitta di tutto l’apparato peggiore del Pd.
Moni Ovadia esalta la passione di Vendola che scalda i cuori dopo tanti cerebralismi e pietre tiepide quando non passate all’avversario
Colombo sottolinea il vicolo cieco in cui si è cacciata la segreteria per dar retta a D’Alema. Donatio dice: “Il 73% è l’espressione più concreta dei sentimenti di rispetto e di affetto della gente nei confronti di un politico che ha avuto il merito e la capacità di ‘sintonizzarsi’ con il bene comune. Mentre i soliti antichi burattinai tessevano ben altre trame e ordivano macchinosi teatrini dietro le quinte.”
Il dato eclatante di Gallipoli, casa di D’Alema, che vota Vendola all’80% o di Fasano, casa Latorre, che lo vota all’85 è la chiara sintesi di quanto la gente non sopporti più D’Alema o le sue controfigure o i suoi cloni fanatizzanti. Donatio:” È probabile che Vendola non riesca a realizzare quella ‘Politica con la P maiscola’ che invoca da anni, quella gestione della cosa pubblica che ‘se non ha la dimensione del sogno non ha senso’ o che non impari dagli errori che ha ammesso di aver fatto. Ma questa vittoria è un plebiscito ed è innanzi tutto una vittoria dei pugliesi. E a perdere è stato non tanto Boccia quanto il Pd e la sua politica. Come ha detto Vendola a Bersani: “La politica fatta con un patto di popolo si chiama democrazia”.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.01.10 15:18| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

Il Rapporto Confesercenti 2010 è disponibile a tutti all'indirizzo : http://www.confesercenti.it/documenti/allegati/2010rapint.pdf

***
**
*

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 27.01.10 15:12| 
 |
Rispondi al commento

attenersi solo ai fatti amici; solo a cio chè
si vede,si tocca,non il sentito dire:
fiato sul collo significa non dargli repiro soffocarli nella loro merda,nei loro inciuci,nei
loro messaggi,nei loro salotti,nessuno ha mai parlato dell'attacco falso di milano all'unto e speriamo che venga fuori la verità filmati docet fatti da loro,il salotto della due dove continuano a parlare di cose che accadranno,anticipano quello che potrà avvenire e si coprono il culo uno con l'altro perchè lo
sanno che sono chiaviche o gole profonde senza il loro culo o gola farebbero la fame ansichè stare in tv.
il problema del giorno non sono i corona o coroncini,che se avesserto il coraggio di dire
la verità sempre ai magistrati di sinistra,forse
qualche gola profonda verrebbe alla luce, ma non
lo fanno,perderebbero il lavoro e sarebbero costretti come Saviano e tanti altri a girare con la scorta (buffoni voi e chi vi legge)no il fatto
del giorno è che skai tg24 ha mandato in onda un
riassunto sul baratro o buco del senato e della camera,mentre tutti ricordavano in assoluto silenzio per non dimenticare!!!le pensioni di codesti signori quanto ci costano? come funziona?a quanto ammonta il debito accumulato sulle spalle della gente noiiiiiiiiii,no oggi non se ne parla, passa parola.

galletti claudio 27.01.10 15:11| 
 |
Rispondi al commento

le critiche agli usa su haiti sono il solito schema teocon e soci (i soci qui' da noi si chiamano berluscones).
loro hanno invaso andando contro ogni trattato internazionale, adducendo falsissime motivazioni, bombardando citta' con fosforo bianco e simili, facendo stragi di civili, etcetc. l'iraq per fare business (petrolio, ricostruzione, costi militari, etcetc.) e adesso vogliono far passare l'idea che l'arrivo dei miltari usa (con annesso aiuti in cibo e medicine) in haiti sia dello stesso basso livello.
solito schemino, tutti colpevoli quindi tutti innocenti.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 27.01.10 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
**
***
****

Salgono le stime sul fatturato della "MAFIA S.P.A."! 26/01/2010.

Dal Rapporto Confesercenti, con la crisi boom dell'usura con almeno 200mila colpiti ed un fatturato stimato che sale a 135 miliardi di euro (270 mila miliardi delle vecchie lire)contro i 95 miliardi del rapporto 2008.

Dalla filiera agroalimentare, dai servizi alle imprese e alla persona, dagli appalti alle forniture pubbliche, al settore immobiliare e finanziario, la presenza criminale si espande e le conseguenze sono ancora pesanti per gli imprenditori: 1300 reati al giorno, 50 all’ora, quasi uno al minuto. In periodi di crisi – sostiene il rapporto SoS impresa – i soldi delle mafie, la loro grande liquidità, benché “sporchi” fanno gola. Oltre 200 mila commercianti colpiti con un giro di affari attorno ai 20 miliardi di euro. Esplode l’usura di giornata con soldi prestati il mattino e ritirati con una maggiorazione del 10% la sera, mentre capita che l’usuraio si presenti anche davanti ai cancelli di una fabbrica in attesa di clienti.


****
***
**
*

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 27.01.10 15:06| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=D3pWWFHfxkM

Beppe a Londra! come sempre ENORME, STRAORDINARIO, di una comicità stratosferica!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Mi unisco al commento di Carlo L. di Ravenna, e mi permetto di aggiungere che anche lo stabilimento petrolchimico della Polimeri Europa, quindi ENI, a Porto Torres si avvia alla chiusura degli impianti assieme a Vynils Italia, ex Ineos. Eni è un'azienda il cui maggior azionista è lo Stato, cosa fa il governo per tutelare questi lavoratori? Saranno altri destinati ad unirsi ai 30.000 futuri cassintegrati Fiat? LO STATO NON HA FATTO NIENTE PER RISOLVERE IL PROBLEMA POLIMERI EUROPA - ENI - VYNILS, I SINDACATI E LE AUTORITà LOCALI NON SONO STATI CAPACI DI PORTARE L'ATTENZIONE AL PROBLEMA A LIVELLO NAZIONALE, E MENTRE TUTTI TACEVANO IL GOVERNO DAVA SOLDI DI STATO A MARCHIONNE PER VOLARE IN AMERICA E LASCIARE NEI GUAI ALTRI LAVORATORI ITALIANI. IL GOVERNO DEVE FARE IL GOVERNO! PRIMA DEI GUAI DEL PREMIER BISOGNA METTERE RIMEDIO AI PROBLEMI DELLE FAMIGLIE, SERIAMENTE. GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI NON CREANO LAVORO E NON RISOLVONO LA CRISI!

emme elle 27.01.10 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Adesione al movimento Agende Rosse

Scritto da Redazione 19luglio1992.com

Venerdì 22 Gennaio 2010 17:27

Cari amici,
al fine di organizzare al meglio le prossime iniziative del Movimento Agende Rosse abbiamo preparato un modulo con cui è possibile aderire al Movimento. A tal fine è sufficiente seguire le istruzioni riportate in questo post. Grazie a tutti per la collaborazione.

La Redazione di 19luglio1992.com

http://www.19luglio1992.com/index.php?option=com_content&view=article&id=2425:form&catid=40:manifestazioni

manuela bellandi Commentatore certificato 27.01.10 14:57| 
 |
Rispondi al commento

PER "Alessandro di Lecco" (magari Leghista pro Centrali nucleari sotto casa)

Strano come le cose semplici abbiano bosogno di una spiegazione.

Di Pietro SONO ANNI che e' alleato al PD
Non capisco chi si scandalizza ora...forse una scenata ad arte, mal riuscita direi. Io mi chiederei invece come mai la Lega e' alleta con "BERLUSCAO MAFIAO".

Beppe NON si e' mai alleato con il PD e non lo fara' MAI ...lui ha solo APPOGGIATO Vendola mettendola nel culo ai POLITICANTI del PD. Ricordo che VENDOLA non e' del PD!!!!

Ti Basta?

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 27.01.10 14:55| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=S7EkLZi_aZ8&feature=channel

Finalmente avete cominciato a tradurre i Bilderbergs video !

Se aspettavate la BESTIA DI LENIN DE PETRA de COCCIO stavate freschi ad aspettare.

Ne parlo da due anni ma vedo che siete lenti a reagire in Italia !

Maximus Roman Emperor SPQR Commentatore certificato 27.01.10 14:54| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***
****

Carrefour, anche la pipì mette a rischio la produttività aziendale!!!!!!!

Roma, 26 gen. (Labitalia) - Dopo le cassiere dell'Esselunga e i lavoratori della De Longhi, ora a dover trattenere forzatamente la pipì durante il proprio turno, saranno i dipendenti dei punti vendita Carrefour. Quella che fino ad oggi veniva considerata una normalissima funzione fisiologica, dal 1° febbraio sarà imputata come nemica giurata della tanto cara produttività aziendale d'oltralpe. Secondo il nuovo regolamento della multinazionale francese infatti:

--> chi andrà in bagno per più di una volta durante lo stesso turno di lavoro, sarà costretto a portare un certificato medico <--,

che attesti eventuali @@ PATOLOGIE @@ a legittimare la corsa al wc.

****
***
**
*

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 27.01.10 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X sando m.

noi ad es gli abbiamo mandato bertolaso, non mi sembra che ce l'abbia richiesto il governo di haiti o l'onu.
ognuno manda quello che ha. comunque, se bertolaso si portava anche solo una cassetta di frutta, il suo viaggio avrebbe avuto almeno un pochettino di senso.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 27.01.10 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
**
***
****

Roma, 27 gen. (Labitalia) - Stop temporaneo per gli impianti di Portovesme e Fusina dell'americana Alcoa. Entro il 6 febbraio, gli stabilimenti chiuderanno per almeno sei mesi, in attesa che la Ue dia il via libera agli sconti sull'energia concessi dal governo. "Atteggiamento inaccettabile", secondo il sottosegretario allo Sviluppo, Stefano Saglia. Dello stesso avviso sindacati, lavoratori, sindaci e amministratori dell'iglesiente. Sono infatti a rischio circa duemila posti di lavoro, in un'area già fortemente depressa.Toccherà ora al Consiglio dei ministri doversi pronunciare il 5 febbraio prossimo. "Troppo tardi", per i sindacati, visto che scadono il 4 le procedure per la cassa integrazione, già avviate da Alcoa. La notizia ha suscitato l'immediata reazione da parte dei lavoratori, che hanno bloccato gli ingressi per impedire il passaggio delle merci. Tre di loro si sono incatenati ai cancelli della vicina centrale Enel. "A questo punto - afferma il presidente della regione Sardegna, Ugo Cappellacci - restano solo due possibilità: un contratto bilaterale con l'Enel in attesa del pronunciamento europeo, oppure acquisizione pubblica degli stabilimenti".

****
***
**
*

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 27.01.10 14:45| 
 |
Rispondi al commento

giorno della memoria.....

perdonatemi...mi scappa una considerazione....

sequestro da parte della procura di arezzo del sito
t.h.u.l.e. toscana.....(aprile-maggio 2009)

ricordate il re/vi/sio/ni/sta che ci sfrittelleva le palle giorno e notte ?

non sono contro alla libertà d'espressione....ma decisamente contro il RAZZISMO !!!

qualcuno di voi ricorderà alcuni temi del sito :

"la perfezione esiste" ...quale sottomento a foto di bei ragazzi tedeschi....( chiaro ?)

cazzo ! e chi è bruttarello va ammazzato ????

spero che TANTE PROCURE si adoperino affinchè questi siti DEL CAZZO vengano oscurati ed i proprietari PERSEGUITI penalmente.....

erwin...fransiska......MA NON CE SCASSATE U CAZZ !

tanto mi scappava di scrivere..a voi studio...

bah !

pippo garibaldi 27.01.10 14:44| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Dopo il colpo di testa di Di Pietro, che gli costerà moltissimi voti, vorrei che Beppe ci facesse sapere se ha in mente anche lui di appoggiare in seguito il PD.
Se la risposta è SI o la mia domanda non avrà una risposta, non andrò a votare, come ho fatto fsinora.
Il mio obiettivo è la sparizione del PD dalla scena politica per cedere il posto a una opposizione vera, coesa e combattiva.

alessandro c., lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X sandro m.

che gli usa mandassero una portaerei e 30.000 marines si sapeva da giorni. e nessuno (governo di haiti e onu) si e' opposto o ha gridato all'invasione militare ( a parte le veline teocon).
chiaro che la decisione di mandarli l'ha presa obama, mi sembra ovvio. come gli altri aiuti che stanno arrivando, li decidono i vari stati.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 27.01.10 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, 27 gen. (Adnkronos/Ign) - "Non è opportuna in questo momento e rende più difficile questa vertenza". Lo ha detto il ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola ai microfoni di Sky Tg24, parlando della decisione presa dalla Fiat di fermare tutti gli stabilimenti di Fiat Auto per due settimane mettendo i lavoratori in cassa integrazione. Una decisione di cui, ha evidenziato il ministro, il Governo non era a conoscenza.

Il segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni . "E' singolare - ha osservato - che la Fiat si incontri con noi, sotto Natale, che ci si dia appuntamento a Palazzo Chigi per dopo Natale, a gennaio, e che nel mezzo, quando si prepara l'incontro, ci si faccia trovare con 30mila cassa integrati. E' un modo molto singolare: qualcuno lo chiamerebbe ricatto".

Inoltre il ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola ha evidenziato che è dovuto all'effetto "boomerang degli incentivi. Il mercato - ha osservato - è stato in qualche modo drogato, in modo specifico l'anno scorso, negli ultimi mesi, con grande recupero di vendite. Ci aspettavamo che a gennaio la domanda sarebbe stata in forte calo".

Fonte : http://www.adnkronos.com/IGN/News/Economia/Scajola-alla-Fiat-Inopportuna-la-cassa-integrazione-Ora-la-vertenza-e-piu-difficile_4244404662.html

Insomma quanto ancora il Popolo Italiano deve sopportare questa gentaccia !!!

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 27.01.10 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PRESIDENTE ONORARIO DEL FONDO PER L’AMBIENTE
«Pericolosi e dannosi
Perché è stato deciso lo stop sugli Ogm»
Crespi: al governo il dossier sugli effetti per gli animali

ROMA — Ne ha per tutti, Giulia Maria Crespi. Per le multinazionali, «più potenti dei petrolieri» che con gli organismi geneticamente modificati «stanno corrompendo il mondo». Per Luca Zaia, ministro di un’agricoltura «al collasso ». E per la Chiesa, che starebbe diventando, secondo il presidente onorario del Fondo per l’ambiente italiano, il cavallo di Troia dei terribili Ogm. Però Zaia li ha fermati.

Non è contenta?
«Già. Nessuno ha detto il vero motivo per cui l’ha fatto».

Lei lo sa?
«Certamente. Perché lo stesso giorno in cui doveva essere ratificato l’accordo con le Regioni che avrebbe dovuto diventare operativo da domani 28 gennaio la Monsanto, una delle grandi multinazionali che producono gli Ogm, è stata costretta a pubblicare un dossier riservato da cui risultava che animali nutriti con mais geneticamente modificato avevano subìto gravi danni al fegato e ai reni. Ecco la verità». ...

http://www.corriere.it/cronache/10_gennaio_27/pericolosi-e-dannosi-perche-e-stato-deciso-lo-stop-sugli-ogm-sergio-rizzo_6fcc4e4c-0b42-11df-a31d-00144f02aabe.shtml

I leghisti mangiano ogm... a loro i danni sono stati provocati al cervello

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 14:30| 
 |
Rispondi al commento

è da qualche anno che lascio appoggiato sul vano portaoggetti della mia auto un foglio con su scritto

FATTI PROCESSARE BUFFONE !!!!!!

ovviamento non ho messo il nome del buffone ma chissà perchè pensano tutti a LUI.

Antonello B., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 14:29| 
 |
Rispondi al commento

boccia o vendola il primo vittima degli ingranaggi di inciuci con l'udc il secondo un cane sciolto e speriamo continui ad esserlo,anche se alla fine ci perderà ma sicuramente ci guadagnerè in dignità,adesso tocchiamo il tasto dei pirati agnelli alias FIAT,visto nel corso degli anni lo stato ha continuato a foraggiare a suon di miliardi questa associazione a delinquere che si chiama fiat perchè lo stato( ah ah ah ah ah ) non la leva agli agnelli e la gira agli operai? che farebbero una SPA comprando un tot di azioni e si gestirebbero la fabbrica loro,ne guadagnerebbe la produzione e sopratutto la qualità delle vetture che adesso è scadente,poi gli operai riconvertirebbero le attuali auto con quelle ad idrogeno fottendosene di chi non vuole ancora ciò e offrendo palliativi tipo l'auto elettrica che attualmente per ricaricarla devi comunque bruciare petrolio dei signori del cartello petrolifero fà culo tutti loro che possano annegare nel loro petrolio.la fiat con i contributi dello stato è stata pagata abbondantemente ed è nostra via gli agnelli e i loro partnes.

vincenzo ., palermo Commentatore certificato 27.01.10 14:28| 
 |
Rispondi al commento

mamma che caldo che fà!!!!
se ne è accorto anche il "nanocapo" e oggi appunto resosi conto che afa gira dalle parti della puglia, ricorre ai ripari......
ragazzacci...ma per chi ci avete preso...guardate che la "sveglia al collo" e gli "orecchini al naso" non li portiamo più...
cqm una cosa è certa Vendola a già vinto...se gli avversari sono quelli, prepariamoci a stappare...

valter p., roma Commentatore certificato 27.01.10 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fiat: Giappone, +28,5% vendite 2009
In estate lancio Alfa MiTo multiair
ANSA - 27 gennaio, 13:45 -

TOKYO, 27 GEN - Effetto 500: la Fiat chiude il 2009 in Giappone con vendite in aumento del 28,5%, in scia al successo della sua piccola vettura. E si prepara al lancio, quest'estate, dell'Alfa MiTo con il nuovo motore multiair.

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 27.01.10 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 24 gennaio – "Dire che la pressione fiscale con questo governo non è aumentata è dire una bugia". E’ quanto afferma il segretario confederale della CGIL, Agostino Megale, che aggiunge: "Nel 2008 il governo ha messo ‘le mani in tasca’ a lavoratori e pensionati, non restituendo il fiscal drag, per 362 euro medi a testa, con un amento del prelievo fiscale sul lavoro di 0,6 punti. E nel 2009, nel pieno della crisi, la pressione fiscale è salita per il lavoro al 44%, con lavoratori e pensionati che hanno sopportato un punto medio in più di tassazione".

La CGIL, ricorda il dirigente sindacale, "ha chiesto al governo di aprire un tavolo sulla riforma fiscale con l’obiettivo di ridurre le tasse sul lavoro e sulle pensioni già nel 2010 e con l’erogazione di un bonus di 500 euro pro capite entro la primavera di questo anno. Il nostro obiettivo, nel quadro di una riforma triennale, è quello di arrivare ad una riduzione media al mese delle tasse da pagare di circa 100 euro per lavoratori e pensionati, spostando una parte del prelievo fiscale sulle rendite finanziarie, sulle grandi ricchezze e i grandi patrimoni, ripristinando con la tracciabilità una vera ed efficace lotta all’evasione".

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 27.01.10 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Ah però...
Ieri a Ballarò quando la Bindi ha detto al sciur Castelli che con il processo breve sarebbe riuscito a svicolare da un processo che lo vede imputato per abuso d'ufficio, il leghista più pirla di tutti non sapeva più da che parte voltarsi per nascondere la faccia.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 14:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

Mariannina gli immigrati arrivano in buone condizioni di salute ma scappando dall'inferno! Ci arrivi?! Sei connessa?

ma vi reclutano nei bassifondi di qualche cottolengo o cosa?

ciccio c. Commentatore certificato 27.01.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Mentre nel blog di Di Pietro sono tutti incazzati per l'alleanza con il Pd e minacciano di votare per il Movimento di Beppe, qui nel blog e' il contrario.

Si appoggia l'alleanza con il Pd e si vota per l'IDV.

Una certa bellandi ieri mi ha scritto che l'alleanza e' giusta perche' cosi' Di Pietro puo' salvare quello che c'e di buono nel Pd.

E CHE CAZZO C'E' DI BUONO NEL PD?

Io avevo capito che dovevamo votare per il Movimento e non per il l'Idv.

A meno che Beppe non ci dica di farlo.

Ma allora che scopo ha iscriversi al movimento?

Io continuo a votare per il Movimento e per me Di Pietro e' solo un possibile alleato, specialmente se si decide a democratizzare il partito con il congresso.

Se per far vincere il Pd dobbiamo sacrificare il Movimento e votare per Di Pietro, io non ci sto'!

E' evidente che per raggiungere qualche risultato dobbiamo votare in massa per il Movimento.

E poi chi ce lo dice che votando per Di Pietro si riesce a battere la destra?

Va a finire che aiutiamo il Pd ad andare avanti e la destra vince lo stesso.

Se la destra deve vincere questa volta, il che e' possibilissimo visti i sondaggi, tanto vale che allarghiamo il piu' possibile il Movimento e non l'Idv.

Altrimenti ci troveremo in posizione di inferiorita'.

O CON BEPPE O CON NESSUNO!

Giorgio Bellini - Prato 27.01.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al PD-L questa volta è andata male in puglia,ma sicuramente ci riproverannò, perchè il loro obbiettivo e l'ACQUA della puglia, sanno che in futuro varrà più del petrolio. Stiamo attenti a non fargli fare un colpo di mano,non facciamo come pilato.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 27.01.10 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono sempre chiesto:: perché mai, in quasi tutte le dittature...ci fosse sempre bisogno di aggiungere quasi sempre un aggettivo che faccia riferimento a democratico oppure libertà (((( vedi republica democratica del congo....republica democratica tedesca...))ora lo noto anche nei partiti italiani ((((PDL.....PD...)CAZZO!!!!! ma prché non c'è libertà alòtrimenti uno come la Volpe del Tavoliere...che non ne ha mai azzeccata una....ce lo saremmo """levato di culo""" da un bel pò....invece no eccolo di nuovo li a confabularre con la maggioranza...pronto a fare altri danni e a rivestire incarichi....""""prestigiosi"""""

renato giannelli 27.01.10 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Fiat, stop di 2 settimane in tutti gli stabilimenti auto. A Termini Imerese blocchi ai cancelli. A Pomigliano 38 ex operai occupano la stanza del Sindaco. Marchionne pensa a Saab.

TORINO - Tutti gli stabilimenti della Fiat Auto si fermeranno due settimane, l'ultima di febbraio e la prima di marzo. La cassa integrazione interessera' Mirafiori, Melfi, Termini Imerese, la Sevel, Cassino e Pomigliano, in totale circa 30.000 lavoratori. L'azienda spiega che la decisione e' dovuta all'andamento degli ordini a gennaio che, "dopo il periodo positivo di fine 2009, si stanno drasticamente ridimensionando a un livello ancora piu' basso di quello registrato a gennaio dell'anno scorso, quando il mercato era in grave crisi".

Credo sia la prima volta in assoluto che l'intero comparto dell'auto in Italia si fermi. Ma le avvisagli c'erano già al tempo del secondo governo Prodi all'orquando ElKan (l'altro non Lapo), dichiarò che il mercato dell'auto in Italia era saturo e che la Fiat (ben prima della gestione Montezuma), avava già in mente di tagliare per intero il comparto dell'auto, tenuto in vita dalla copertura delle spese dallo Stato, da leggi fino all'81 che penalizzavano l'acquitsto di auto straniere e dalla vendita di progetti e linee di montaggio alla allora U.R.S.S.

Nell'ennesimo smantellamento e fallimento di una delle più grosse industrie Italiane Marchionne pensa alla SAAB, alla CHRISLER, alla OPEL mentre gli operari qualificati ed esperti e le loro famiglie vengono abbandonati al loro destino, perchè all'estero, in paesi del terzo mondo o a bassa industrializzazione il costo del lavoro è inferiore e la casa madre può massimizzare il capitale. Il problema è tuto e sempre qui :"La mercificazione del Lavoro e la Massificazione del Capitale." Ma quale crisi se in Polonia hanno festeggiato il milione e mezzo di Panda il 23 Luglio del 2009.

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 27.01.10 14:08| 
 |
Rispondi al commento

X sandro m. che scrive

Stai facendo confusione tu!Alias de che...ma sei scemo?Se volevano una base militare bastava che gliela chiedessero...spero tu scherzi!Sei fuori strada completamente,comunque LUNGA VITA AD OBAMA e agli ingenui che gli credono!

----------------------------------------------------

puo' essere che non sei loro , comunque ti documenti dalle stesse fonti.

il governo di haiti ha accettato gli aiuti degli usa, lasciamo decidere a loro se i marines sono ben accetti o no, non da bertolaso o dai megafoni delle veline berluscones.
p.s. con i marines hanno mandato anche cibo, medicine e medici.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 27.01.10 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo segnalare come nella versione spagnola di google se scrivi "irisana ecoducha" escano 58.000 risultati e almeno 30 negozi che la vendono.Voi vi chiederete cos'è e cosa fà per avere tanto successo."Solamente" risparmia il 65% di acqua ed energia, e "solamente" consente una pulizia ed un lavaggio senza bisogno di usare niente(nè shampoo, nè bagnoschiuma nè sapone).Ora chiediamoci perchè in Italia c'è solo un negozio che la vende .Chiediamoci anche quanto potere hanno da noi le industrie chimiche.Saluti.

Andrea Cheli 27.01.10 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Faccio riferimento al mini post a lato.
Oggi sono andata ad un funerale.
Non si trattava di persona della mia famiglia, fortunatamente, ma di una conoscente.

A parte lo squallore di una liturgia consuetudinaria, la mancanza di qualsiasi emozione da parte dell'officiante, dovuta alla ripetitività, era palese.

Gli unici che partecipavano all'evento erano i prefichi che bazzicano ad ogni funerale e sanno a memoria quello che si deve dire (e sono pagati per questo).

Non parliamo poi della definitiva sepoltura: in un loculo sistemato in una catacomba tristissima, piena di polvere e di nomi dimenticati.

Perchè i cimiteri sono strapieni, e ci si deve accontentare.

Ma a prescindere dai costi, lo vogliamo capire che la cremazione è l'unica cosa decente che si può fare?
Che consente tra l'altro a chi lo desideri, di poter tenere le ceneri presso di sè?

Adesso passo al caso a lato: anzitutto mi piacerebbe sapere chi ha pagato il viaggio di questa moglie o madre in Italia.
Poi mi piacerebbe sapere anche chi ha pagato il viaggio in Italia della madre della trans Brenda, il suo soggiorno, e tutto quanto inerente a questa squallida faccenda.
Adesso leggo anche che di tutte le spese si occupa lo Stato Italiano.

E perchè mai?

Dobbiamo qualcosa a questo brasiliano?
Allora, a questa stregua, dovremmo pagare NOI per tutti i clandestini che hanno rovinato il nostro Paese, e che sono morti perchè bazzicavano ambienti in cui l'omicidio è all'ordine del giorno.

Ma fatemi il piacere!

Rivolgete il vostro cordoglio a chi, italiano, non ha i soldi per fare un funerale decente.

Con i prezzi che corrono, sono in tanti.


Hermione 2010 27.01.10 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe e amici,

QUELLO CHE NON DOBBIAMO SAPERE ( parte 4 )

Il Presidente Obama ha scelto Tom Vilsack come Ministro dell'Agricoltura ( USDA ) in USA.

Purtroppo Tom Vilsack é un grande sostenitore di OGM e grande amico della MONSANTO Co. che produce e vende l'80% dei prodottio OGM in tutto il mondo.

Bill e Melinda Gates ( lei é membro Bilderberg )hanno creato una FONDAZIONE insieme con David Rockefeller ( fondatore Bilderberg ) e la MONSANTO Co. per diffondere OGM in Africa.
( OGM sterilizzanti ? per impedire in modo permanente la riproduzione ? Questo fa parte del Piano Bilderberg della Riduzione della Popolazione ? )

Il 23 Giugno 2009, Bill Gates si é incontrato con Giulio Tremonti ( membro Bilderberg ) e Silvio Berlusconi a Roma per chiedere soldi agli Italiani.

Durante il G8, Berlusconi ha promesso 130 milioni di Euro per il progetto della Bill e Melinda Gates Foundation.

cerca su Google :

a) Melinda Gates wikipedia ( in inglese )

b) http://aamterranuova.it/article3309.htm

c) Bill Gates e gli ogm in Africa

d) YOU TUBE "Il Mondo Secondo Monsanto" pt 1 di 11 sott. titoli in italiano

il link indicato sopra... é molto importante...della coraggiosa giornalista...Marie-Monique Robin autore del libro " Il Mondo Secondo Monsanto "

prossimo link...Cercare su Google:

e) "Codex Alimentarius: La FAO e l'OMS hanno stimato che nell'arco di un decennio si avranno come esito minimo tre miliardi di decessi"

L'articolo ( sopra ) è di Gregory Damato, PhD tradotto dalla rivista "Nexus New Times" per Stampa Libera

Damiano A. Commentatore certificato 27.01.10 14:03| 
 |
Rispondi al commento

mariannina hai da ridire sulle alleanze pd-Di Pietro? Tu? Che lo prendi in culo dal mafioso di arcore da una vita e pure dal mastellone e compagnia?! Ma torna nel pollaio con gli altri galli minorati...

lega LADRONA E MAFIOSA

chicchirichììììììììììììììììììììì!!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 13:54| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

X sandro m. alias il montecatiniano alias lo studente di giurisprudenza alias il volontario dell'aquila:


----------------------------------------------------

il governo di haiti non e' come era l'iraq, cioe' nemico degli usa, cosi' se questi volessero il suo petrolio, ammesso che ce ne sia, non avrebbero bisogno di invaderlo militarmente, con costi elevati etcetc, basterebbe che glie lo avessero chiesto. stessa cosa per una base militare.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 27.01.10 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me sta giornata della memoria ha un bel po' rotto il cazzo.
Il nemico di ieri, da disprezzare prima e da sterminare poi, erano coloro che indossavano la Kippah e avevano lunghe basette sulle tempie. Quelli di oggi indossano il velo e hanno le barbe, ma la sostanza non cambia. Se dalla storia non impariamo che il vero nemico è la discriminazione e l'odio verso il diverso, la giornata della memoria perdera' completamente il suo significato. Di questo passo, verrà il giorno in cui la celebreremo come il Natale, con il panettone e i giocattoli, o la festa della donna, con le mimose e le serate in discoteca.
Memoria si, ma anche coscienza. Quello che accadde 60 anni fa, sta accadendo ancora adesso in tante parti del mondo.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 27.01.10 13:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

per la lega per i suoi elettori per non dimenticare BERLUSCONI MAFIOSO ?

11 domande al Cavaliere per negarlo.

Dai miliardi per comprare il terreno della futura Milano2, alle societa' siciliane con parenti di Buscetta: al Signore di Arcore la parola.

Spieghi, e sia chiaro.

di max parisi

luca giorgia Commentatore certificato 27.01.10 13:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E' arrivata l'happy hour dei cottimisti della lega, meglio cambiare aria.

Puoi uno si domanda perchè i commenti calano in modo esponenziale...

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 27.01.10 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non fosse per altro, avrei votato Vendola solo per aver portato la Puglia al 1° posto in Italia per le medicine palliative. Si tratta di quelle cure che riducono l’atroce dolore ai malati terminali. Sulla terapia del dolore l’Italia, purtroppo, ha scritto una pagina nera, siamo ultimi in Europa per l’suo degli oppioidi, e metà dei medici di famiglia non li prescrivono, e questo sia per la distorta visione della sofferenza come destino inculcata dalla Chiesa di Roma, sia per l’insensibilità di tanti medici portati a essere abituati alla sofferenza altrui, sia per l’indifferenza dei partiti e dei governi su questo problema gravissimo o a un preconcetta veto contro la morfina o i derivati dalla cannabis. Per questi motivi di profonda disumanità che hanno reso peggiore agonia di migliaia di moribondi, ho apprezzato moltissimo la scelta di Vendola di aiutare i pugliesi più sofferenti, come un atto di grande pietas cristiana.
Si deve dire che oggi finalmente il Senato ha approvato all’unanimità una legge per le cure palliative e le terapie antidolore. E’ un testo che fa un passo indietro rispetto al precedente perché limita la prescrizione ai soli medici di famigli, escludendo i medici che operano all'interno di strutture private (chi paga di più soffre di più, è paradossale).
«Tra i pazienti che soffrono, solo il 9% riceve oppiodi leggeri – dice Ignazio Mairno - e lo 0,1% oppiodi forti. E il dolore per loro è spesso intollerabile»
E’ tutto da vedere, ora, come questa dichiarazione di pietà si integri coi tagli dissennati di Tremonti alla sanità pubblica, con un governo che ha inteso non avere nemmeno un Ministro alla Sanità e ne promosso un segretario temporaneo, forse nell’intento di privatizzare anche la sanità come sta facendo con tutto, secondo lo spregevole uso del peggiore e fallimentare neoliberismo statunitense.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.01.10 13:41| 
 |
Rispondi al commento

CoTa (lega nord)

Candidato alla regione Piemonte

Alla Domanda "Lei e' favorevole all'installazione di una centrale nucleare in Piemonte"

CoTa: "Certo! nel caso venga deciso di mettere una centrale nuleare in piemonte andro io a spiegare ai Piemontesi che una centrale nucleare di 3° generazione e' sicura!"

Se il PD non e' coglione seve spingere al massimo sul NO AL NUCLEARE!

Piemontesi!!!!!
Volete il nucleare incasa? Si?
Allora votare COTA

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 27.01.10 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carrefour, per le cassiere pipì solo ogni quattro ore
Lettera ai dipendenti del gruppo Carrefour: "Per necessità più frequenti è necessario mostrare il certificato medico".

..... d'altronde devono accettare, altrimenti fuori c'e la fila di stranieri che per meta' cifra fanno il doppio di ore lavorative!

si ringrazia per tutto cio', quella banda di delinquanti sinistri .. dai sindacati ai politici ignoranti progressisti

Mariannina Colombo Commentatore certificato 27.01.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non è corretto interpretare i ragli della berta come le critiche di un professionista al pressapochismo degli aiuti usa: si tratta solo della frustrazione di un rampante che si è visto rifiutare il coordinamento degli aiuti a causa della sua contiguità al berlusca (oltre naturalmente ai noti fiaschi nazionali tipo peschici)

ciccio c. Commentatore certificato 27.01.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento

chissa' se i compagni rossi buonisti hanno dato del razzista al presidente francese

Mariannina Colombo Commentatore certificato 27.01.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono pugliese, ma prima ancora sono cittadina italiana! e sono contro la Tav che distrugge il mio territorio! perchè la raccolta firme NO TAV non si fa a "reti unificate"? la cosa riguarda tutti! e come cittadina italiana voglio essere considerata per ogni pelo che si muove in questo paese! Inceneritori compresi, poi me ne frego se li fanno in emilia romagna, il parere lo devono chiedere anche a me che sono pugliese! Ca..o!!!

tiziana bali 27.01.10 13:23| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

HAITI:CLINTON "FERITA":INTERVIENE BERLUSCONI

Povera Hillary!
Prima ferita dalle parole dell'"eroe" Bertolaso sui soccorsi ad Haiti,poi ha "dovuto" sorbirsi le "scuse" uffuciali del "dirty old man" per antonomasia:Silvio "Papi" Berlusconi!

Per quanto riguarda invece,quei poveri haitiani,che sono morti sotto le macerie,a causa dei ritardi dovuti all'ingombrante presenza dei Marines sulle 'isola...BEH,LORO NON SI SONO NEANCHE LAMENTATI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

W la DEMOCRAZIA DEL PREMIO NOBEL PER LA PACE OBAMA,che manda i soldati armati fino ai denti,invece di dottori e infermieri!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 27.01.10 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spesso e volentieri noi ce la prendiamo con chi vota.
Quegli idioti etc...
Ma io sono fermamente convinta che il voto non conti piu´nulla.
Fino a che la lista di quelli da votare sara´proposta da quello sconociuto e ristretto gruppo di monopolisti non fara´poi molta differenza chi si vota.
Gli Americanio sono incazzati con Obama perche´non rispetta le promesse.
Io non mi meraviglio.
Quando un candidato e´presentato e sostenuto dai milioni di certi gruppi ovviamente non fara´mai nulla contro di loro.
"Non e´diverso da Bush".
Ma e´ovvio... i milioni della sua campagna hanno un colore omogeneo grigio verdastro, proprio come quelli della campagna di Bush...
Anche in Italia, e´come l´addizione, si puo´cambiare l´ordine degli addendi, ma la somma e´sempre la stessa...

Patrizia Broghammer 27.01.10 13:02| 
 |
Rispondi al commento

La vicenda dell'elezione al Copasir di D'Alema in realtà non dovrebbe sorprendere nessuno,soprattutto in vista della prima mossa che baffone fà appena ne è a capo,e cioè quella avviare l'esame delle comunicazioni del Presidente del Consiglio Berlusconi relative alla conferma dell'opposizione del segreto di Stato nei procedimenti in corso presso gli uffici giudiziari di Perugia e di Milano''.
In questa inchiesta c'è ,come sapete, quanto di più squallido per una "democrazia":pedinamenti,intercettazioni ecc sui nemici(giornalisti,magistrati ecc che svolgono il loro lavoro nella legalità e nel racconto delle verità) del cavaliere con l'appoggio di una parte dei servizi.
La rete può fare tanto,o almeno provarci,può dare piccole scosse che giorno dopo giorno ci sorprendono sul numero crescente di persone che si unisce alle battaglie per la legalità.
Raccogliamo le firme sulle dimissioni di D'Alema al Copasir specificandone i motivi chiari dalle prime ore dopo che si è insediato..

Liviano Mariella 27.01.10 13:01| 
 |
Rispondi al commento

la ex minorenne , l'amour de papi,noemi lotumolo letizia,debutta alla rai!!
..subito dopo le regionali
minzolini starà già scrivendo un editoriale per magnificare le doti del talent scout hardcoriano

f 5 27.01.10 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e amici,

QUELLO CHE NON DOBBIAMO SAPERE ( parte 3 )

1) In questo momento, il segretario del Tesoro di Obama, Timothy Geithner ( ex presidente della Federal Reserve e membro Gruppo Bilderberg ) é sotto accusa. Coinvolto AIG, Goldman Sachs, Societe Generale e Deutsche Bank.

cerca su Google:

USA, Geithner sotto accusa. Chiese a Aig di nascondere pagamenti a banche


2) Circa l' 80% del Gabinetto di Obama fa parte di Gruppi NON GOVERNATIVI ( Bilderberg,
Trilateral Commission, Council on Foreign Relations - cercate su Wikipedia in Inglese ) creati da David Rockefeller.

3) Senatore RON PAUL e Senatore ALAN

GRAYSON con grande coraggio, e

con l'appoggio di 313 Senatori hanno

sottoscritto alla FEDERAL RESERVE TRANSPARENCY

ACT ( HR 1207 ) che chiede contabilità alla

FEDERAL RESERVE ( spa privata )

cerca su Google:

RON PAUL: 313 Members of Congress Have Co-Signed HR 1207

RON PAUL presidente 2012

Ron Paul: Both Parties OWNED by The Same Elite

http://www.infowars.com

Damiano A. Commentatore certificato 27.01.10 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

> Damiano A.
2010.....1910

Se tornassimo indietro di cento anni per un "colpo di magìa" e leggessimo i commenti attuali potremmo prenderci per pazzi automaticamente!

A quel tempo le potenze imperialistiche europee erano rivolte a farsi le guerre più o meno velate , fino alla prima guerra mondiale. Perchè dobbiamo anche considerare le varie egemonie coloniali che tanto male hanno arrecato al pianeta. Oggi ne stiamo pagando le conseguenze.

Pazzi furiosi fuori di testa senza una base ideologica, senza un'anima , senza un cuore da umani. Questo siamo diventati nel corso di cento anni o poco meno. La rivalità delle potenze industriali della old Europa era ben più pesante allora , tanto da scatenare milioni di morti in due guerre QUASI fratricide. Non mi sono sbagliato, FRATRICIDE, perchè se osserviamo oggi il continente UNITO nella U.E. viene solo QUESTO da pensare.

Nacque un ideologia che fu applicata con il sangue per arrestare questa mentalità di sopraffazione: l'ideologia socialista. Si affermò nella Russia degli zar, il più esteso paese del mondo intero !
Fu combattuta sia dalle origini che in seguito, con la creazione di veri mostri storici. Mostri che vennero non solo aiutati dagli stessi imperialisti ma che traevano dalla ideologia stessa contro cui si ponevano le basi ideologiche.

L'odio generato da queste forme mostruose di pseudosocialismo imperialista ha portato il continente stesso in una ecatombe di esseri umani senza per altro generare qualcosa di meglio.
Oggi ci sono coloro che citano i vari "gruppi occulti" operanti nel "mistero" , e dimenticano di sottolineare che la causa di queste "eversioni" sono loro stessi che hanno sempre ostacolato la pace universale nonchè una INTERNAZIONALE SOCIALISTA.
Spaventati dal perdere privilegi autoassegnatasi in base alla regola di essere il continente più
"civile".
Finitela di blaterare a vanvera, se volete esporre qualcosa di "buono" parlate di fratellanza
legalità e libertà per tutti i popoli del mondo.


inutile illudersi che il mazziatone dalla puglia provochi un qualche ripensamento nella linea dei dirigenti del Pd e dei suoi aficionados, fori delle briciole mediatiche lasciate dal berlusca riescono ancora a permettersi lo snobismo arrogante di chi ignora la rivoluzione della rete ed il consenso reale dei cittadini; anche se Boccia resta un buon economista e tutto sommato un innocente, sarà difficile perdonargli a breve, l'assoluta aderenza ai diktat dei soliti usurpatori di democrazia & coerenza, il bamboccio di dalema non è stato scaltro come il sindaco di bari (defilatosi alle prime avvisaglie di primarie), forse per ingenuità ma più probabilmente per ambizione

ciccio c. Commentatore certificato 27.01.10 12:43| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Il MAGNACCIA sta rimettendo nelle liste delle prossime elezioni le sue ZOCCOLE.


ATTENZIONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Il MAGNACCIA sta rimettendo nelle liste delle prossime elezioni le sue ZOCCOLE.


ATTENZIONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Il MAGNACCIA sta rimettendo nelle liste delle prossime elezioni le sue ZOCCOLE.


ATTENZIONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Il MAGNACCIA sta rimettendo nelle liste delle prossime elezioni le sue ZOCCOLE.


ATTENZIONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Il MAGNACCIA sta rimettendo nelle liste delle prossime elezioni le sue ZOCCOLE.


ATTENZIONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Il MAGNACCIA sta rimettendo nelle liste delle prossime elezioni le sue ZOCCOLE.


ATTENZIONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Il MAGNACCIA sta rimettendo nelle liste delle prossime elezioni le sue ZOCCOLE.


ATTENZIONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Il MAGNACCIA sta rimettendo nelle liste delle prossime elezioni le sue ZOCCOLE.


ATTENZIONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Il MAGNACCIA sta rimettendo nelle liste delle prossime elezioni le sue ZOCCOLE.


ATTENZIONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Il MAGNACCIA sta rimettendo nelle liste delle prossime elezioni le sue ZOCCOLE.


ATTENZIONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Il MAGNACCIA sta rimettendo nelle liste delle prossime elezioni le sue ZOCCOLE.


ATTENZIONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Il MAGNACCIA sta rimettendo nelle liste delle prossime elezioni le sue ZOCCOLE.


ATTENZIONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Il MAGNACCIA sta rimettendo nelle liste delle prossime elezioni le sue ZOCCOLE.


ATTENZIONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Il MAGNACCIA sta rimettendo nelle liste delle prossime elezioni le sue ZOCCOLE.


ATTENZIONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Il MAGNACCIA sta rimettendo nelle liste delle prossime elezioni le sue ZOCCOLE.


ATTENZIONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Il MAGNACCIA sta rimettendo nelle liste delle prossime elezioni le sue ZOCCOLE.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, ma la linea di questo blog onestamente non la capisco più.
E' certificato che è contro il berlusca, qualsiasi cosa faccia, lui è belzubù.
Mi sembra però che non fosse l'unica linea direttiva del blog. Parlare di mala-polica solo per attaccare il berlusca, mi sembra un po' limitativo.
Già il fatto di dire PD meno elle, che vuol dire? Che quando sbagliano è colpa del berlusca?
Si parla di difendere i magistrati (o meglio di adottarli), ma vi ricordo che in tutte le regioni incui governa PD e IDV ci sono inchieste della magistratura con accuse pari a quelle che vengono mosse al berlusca.
Possibile che si sdogani così facilmente Ventola, dopo che gli hanno arrestato buona parte della vecchia giunta??
Anche se lui non sapeva (????) è sicuramente responsabile di averceli messi.
Possibile che almeno non ci sia una parola, una domanda, un dubbio??
Solo i magistrati che indagano sul berlusca e i suoi affini sono bravi??
Quando alla fine si scrive 'loro non molleranno, ma noi nemmeno', non pensate che in -loro- ci siano compresi anche tutti i dirigenti regionali che da 40 anni governano localmente? (e quindi anche gente come Ventola?)
Non pretendo e non voglio combiare le idee di nessuno, ma si parla tanto di aprire gli occhi, qui mi sembra che quelli a sinistra siano spesso chiusi.

Pietro Nocchi, Trevi (pg) Commentatore certificato 27.01.10 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, organizza un fondo per aiutare gli italiani No Tav.

W De magistris

gennaro fu 27.01.10 12:34| 
 |
Rispondi al commento


casini fornaio!!!

EdoHard Commentatore certificato 27.01.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Islam: Santanche', il velo integrale islamico è come la stella gialla per ebrei!

Ma la Santanchè non è quella che si è fatta beccare a fare il saluto romano?

Ma la Santanchè non appartiene ad una forza politica che ha come storia la deportazioni di ebrei per conto dei nazisti?

Ma la Santanchè non farebbe meglio a stare zitta?

Ma la Santanchè... ma santa de chè?

BUONAPPETITO, SBULLONATO POPOLO DI NAVIGATORI!


Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato 27.01.10 12:17| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

un'idea: e se alle regionali chiediamo a di pietro (o a beppe grillo) di far eleggere jacopo fo?
lo vedrei molto bene anche nel pd per continuare il nuovo corso che la vittoria di vendola (ci aggiungo anche la candidatura della bonino) potrebbe aprire e che aiuterebbe a mettere in ombra la vecchia nomenklatura dei vari dalema, veltroni, latorre, violante etcetc. approfittiamo di qualunque elezione per cercare di immettere linfa sana e fresca proponendola ai vari beppe grillo, di pietro, pd.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 27.01.10 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Anagramma…
è il risultato della permutazione delle lettere di una o più parole compiuta in modo tale da creare altre parole o eventualmente frasi di senso compiuto.

Con il nome “Berlusconi” l’unico anagramma che mi viene è…

testadicazzonanopsicopaticomafiosoladropiduistaimbecillecoglionebugiardoricattatoreevasorefiscalemerda,

qualcuno dirà…e che ciazzeca?!?!?!? Mbeh!? Non ciazzeca un cazzo ma “suona” bene e allora!?!?!?!?!?

Apertis Verbis Commentatore certificato 27.01.10 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Shoah, il ricordo dell'orrore
Il Papa: «Odio disumano»

Cerimonia al Quirinale
Napolitano: «Diritto
a sicurezza per Israele».
Schifani: oggi sono ebreo, ieri autista, domani torno mafioso

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 12:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bertolasoooooooo.." hai cagato nel carbone"
hai fatto fare una figura di m.....a al tuo capo!!
Sai che solo lui si può permettere queste esternazioni!!!Non sei mica un premier!!!Sei solo il suo scendiletto come tanti altri.

oreste SP 27.01.10 12:01| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

POLVERINI: "forse ho evaso le tasse ma vi querelo lo stesso"
Ma sente già l'odore della poltrona???
Pensa di essere già fra gli intoccabili ???
Cara Polverini ha me non la dai da bere!!!

oreste SP 27.01.10 11:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Corona+Signorini= MERDASET

oreste SP 27.01.10 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Questa logorrea sui numeri, questi algoritimi di politicanti che continuano ossessivamente a dimenticare i programmi, i diritti e i bisogni della gente ci stanno stomacando. Davvero al posto della coscienza qualcuno ha messo un pallottoliere! Ma non si vede ancora che la linea di B è la privatizzazione progressiva di tutto l'esistente, dalla scuola ai trasporti alla sanità, la mercificazione di ogni cosa e l’arricchimento esasperato di pochi gruppi di potere? E che su questa linea ci si è messo da tempo anche il Pd con le sue amministrazioni locali! (basterebbe il difesissimo Bassolino col suo malaffare e le discariche, che nessuno mai del vertice ha nemmeno tentato di rimuovere o contestare)? Non si capisce che Vendola rappresenta agli occhi della gente una svolta memorabile che la fa finita con le remore dubbiose di una segreteria che finora ha solo inseguito B in una svendita colossale dello Stato e della democrazia e in una spartizione vergognosa di interessi e privilegi? Il Pd, e D’Alema in primo luogo, sono stati i primi in una cessione smisurata di beni pubblici, che ha già visto dare ai privati Enel, autostrade, Telecom, e in molti Comuni e Regioni anche l'acqua o i terreni pubblici? Mi appello a Fulvia Bandoli, che rappresentava l'ala ecologista del Pd, esponente di 1° piano della Sx Ecologista sulla linea di quel Mussi che oggi mi manca molto nei deliri frenetici di questi politicanti tutti pappa e numeri e niente programmi e ideali, pallottolieri viventi in nome del nulla, quella Fulvia che ora è confluita in Sx democratica e si batte contro il nucleare, per l'ambiente, per la limitazione delle armi chimiche, convenzionali e nucleari, contro i condoni edilizi che stanno scempiando il territorio
Se Churchill o Gandhi o Luther King si fossero basati sui numeri non avrebbero nemmeno cominciato a fare quello che hanno fatto. I numeri hanno la loro importanza. Gli ideali di pù. E senza ideali e con i soli numeri si va solo verso la morte.

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.01.10 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Giustizia, arriva la legge ad familiam
impedimento anche per i coimputati

Comfortably Numb
----------------------------------

La destra di qualche anno fa andava sbandierando il troppo garantismo della sinistra.
Ora stiamo per arrivare all'iper garantismo.
Ma le vittime degli imputati chi le garantisce?

Prendiamo esempio dalla Francia.
Anche la Francia soffriva degli stessi mali che oggi soffre la nostra giustizia.
I politici si sono rimboccati le maniche e oggi la Francia HA RISOLTO il cronico ritardo della giustizia che per anni l'ha fatta assomigliare alla nostra Italia.
E' l'hanno risolto senza mettere nessuna legge sul "processo breve" come avviene in Italia.

vito. farina Commentatore certificato 27.01.10 11:44| 
 |
Rispondi al commento

E che ogni peggio contaminasse la sx è risultato chiaro in tanti anni di errori e di orrori; si pensi alle spa sull'acqua di Martini e Dominici, alle porcherie di Bassolino ieri o oggi sulle discariche e non solo, al cinismo di Chiamparino-Bresso in una difesa esasperata della TAV contro i diritti sacrosanti della Val Susa. Si pensi anche al carattere dittatoriale e autorefenziale delle scelte della direzione Pd, D'Alema in testa o carattere sfascista e antidemocratico della bicamerale
Era ora che qualcuno si assumesse il compito di parlare un linguaggio che andasse contro llo squalismo del business e delle spartizioni partitiche private e che propagandasse un'idea nuova di politica basata sull'ambiente, il territorio e i diritti umani, una visione noglobal!
E non mi si dica che su questi temi RC si è spesa molto o che i Verdi hanno saputo avanzare in modo fruttifero! E' a questo livello di ambiente e di diritti democratici e collettivi che parla Beppe Grillo come Dario Fo o Riccardo Petrella, e che si devono muovere ormai i partiti uscendo dalle stalattiti che rischiano di congelarli in un gap insormontabile con la gente e in un mercatismo neoliberista che ormai ha mostrato al mondo tutta la sua crisi


clicca il mio nome
Questa discussione fissa sui numeri, questi algoritimi dei politicanti, che continuano ossessivamente a dimenticare i programmi e i diritti e i bisogni della gente ci stanno stomacando. Davvero al posto della coscienza qualcuno ha messo un pallottoliere! Ma non si vede ancora che la linea di Berlusconi è la privatizzazione progressiva di tutto l'esistente, dalla scuola ai trasporti alla sanità, per le mercificazione di ogni cosa e l’arricchimento esasperato di pochi gruppi di potere? E che su questa linea ci si è messo da tempo anche il Pd che con le sue amministrazioni locali! (basterebbe il difesissimo Bassolino col suo malaffare e le sue discariche, che nessuno mai del vertice ha nemmeno tentato di

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.01.10 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma com’è possibile continuare a difendere le alchimie numeriche delle segreterie, quando sono state proprie queste alchimie piegare il Pd ai più immondi compromessi e a segnare la sua disfatta progressiva fino a farne una brutta copia del Pdl?
Invece di rallegrarci della grande partecipazione popolare e di un risultato netto e indubitabile che segna la vittoria della democrazia diretta, non abbiamo visto altro che menzogne e veleno. E anche questo è segno della crisi morale e ideologica del Pd: la cattiveria dei cloni di D’Alema, la loro faziosità, il loro remare contro la gente
E’ stato usato il termine “Vittoria di Pirro”, insinuando che Vendola vinceva oggi ma avrebbe perso domani, come fosse un mantra maleaugurante, una specie di fattura maligna. Le primarie sono state prima impedite, poi svalutate in ogni modo, chiaro indizio che per costoro il ricorso al giudizio della gente è qualcosa di negativo, la democrazia un fastidio intollerabile, degli elettori sarebbe meglio fare a meno.
Se volevamo misurare il livello di democraticità di D’Alema e company abbiamo visto in modo chiaro quanto stia in basso.
A forza di algoritmi il Pd ha prodotto 16 anni di sconfitte e ancora continua?
Quello che i politicanti alla D’Alema hanno cercato in ogni modo di non vedere era la visione antiliberista che lottava finalmente contro le privatizzazioni, gli incineritori, i rigassificatori, le centrali nucleari, il prosieguo esasperato della mercatizzazione di tutto l'esistente, la svendita dell'ambiente e la negazione dei diritti dei cittadini, insomma tutto ciò che ha contaminato i vertici Pd e che è centrale nei programmi di B

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.01.10 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che nel consenso a Vendola abbia pesato anche l’appoggio di Grillo come di molte personalità in gamba della società civile. Erano a favore di Vendola e dell’acqua come bene comune: artisti, scienziati, il mondo dell’università e della ricerca, Dario Fo, Franca Rame, Legambiente, Ferzan Ozpetek, Ascanio Celestini, Moni Ovadia, Ignazio Marino, Ferrero, lo stesso Petrella, Margherita Hack… mentre il tentativo di sporcare Vendola con Todesco (che Vendola ha immediatamente rimosso, per cui di che si ciancia?) mi è sembrato una feltrinata infame
Ora spero che Vendola mantenga le sue promesse, che sia lui stesso convinto da quel che ha detto, che porti avanti ancora più di prima quel programma di difesa della Puglia e dei cittadini pugliesi su cui ha fatto ampie promesse
Spero che le cose che ha detto di voler fare trascinino anche lui verso la privatizzazione dell’acquedotto sardo non solo nella proprietà ma anche nella gestione, sul risanamento della sanità pugliese e nel difficilissimo compito di combattere il berlusconismo, la mafia, l’affarismo politico e la criminalità nella stessa Taranto che è ormai un centro cruciale del malaffare italiano e di inquinamento da cancro che sta portando a morte i suoi abitanti, consenzienti Maroni, Prestigiacomo e Sacconi
Vendola ha davanti compiti giganteschi e su questi dovrebbe formarsi un rapido consenso dei partiti in nome di interessi che vanno molto oltre la rapacità di potere, il Cencelli e il non Cencelli, guardando in modo più ampio alla salvezza di tutta l’Italia. E se i Verdi e Di Pietro e quelli del Pd che non sono dalemiani sono intenzionati a fare qualcosa per questo paese, con Vendola e oltre Vendola, sarà bene che facciano vedere quanto si discostano dal mercatismo e dalla corruzione che sta uccidendo tutto e da quel partitismo oligarchico che sta affogando tutti, e sappiano leggere, più che in Vendola, nei bisogni e desideri della gente, nei loro diritti e bisogni

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.01.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento

MA HAITI VA ANNESSA O AIUTATA?

PERCHE' L'OCCUPAZIONE MILITARE DEGLI USA NELLA POVERA E DISGRAZIATA ISOLA CARAIBICA?

Antefatto:Dopo il sisma,gli USA hanno gia'inviato 13.000 soldati sull'isola,che diventeranno 20.000 in futuro(piu' di quanti ne abbiano spediti in Afghanistan!).
Tale imponente dispiegamento di forze militari,INCONGRUO PER UNA MISSIONE UMANITARIA,E' L'INIZIO DI UNA OCCUPAZIONE PERMANENTE,CHE MOLTI NON CAPISCONO VISTA LA POVERTA' DEL PAESE.

UN ALTRA RIPROVA DELLE "REALI" INTENZIONI DEGLI STATI UNITI E' LA PRIORITA' DATA AL DIFENDERE IL "POCO" RIMASTO IN PIEDI,RISPETTO AL VOLER SALVARE VITE UMANE,ANZI "INTRALCIANDO" di fatto le operazioni umanitarie come denunciato da MEDICI SENZA FRONTIERE,DALL'ONU e da Bertolaso(criticato ingiustamente per questo anche da questo Blog).Ma passiamo alle "motivazioni"che accompagnano l'occupazione:

1°MOTIVO:
L'isola Hispanola,che comprende Repubblica Dominicana e Haiti,si trova a meta' strada tra Cuba e Venezuela,i paesi che piu' si ribellano all'egemonia economico-militare degli Stati Uniti nella regione,QUINDI UNA BASE MILITARE PERMANENTE AD HAITI,RISULTA ESSERE STRATEGICAMENTE IMPORTANTE PER IL PENTAGONO.

2°MOTIVO:
Il business della ricostruzione,che sara' nelle mani degli USA,come gia' accaduto in Iraq (vi ricordate la HALLIBURTON di Dick Cheney?).

3°MOTIVO:
Se come sembra,ad Haiti c'e' anche il petrolio,ecco che avere un paese che CEDERA' GRATUITAMENTE IL SUO PETROLIO AGLI USA,A POCA DISTANZA DA CASA,giustifica evidentemente(ANCHE AGLI OCCHI DEL BUON OBAMA) questa "annessione" dell'isola caraibica a Washington.

VI PARE ABBASTANZA?
O volete continuare a pensare che i buoni(i soldati americani del premio Nobel per la pace Barack Obama)sono andati ad Haiti a salvare dal sisma gli sfortunati "fratelli neri" haitiani?

SE VOLETE PENSATELO PURE,ANCHE HILLARY E OBAMA,VOGLIONO CHE LO PENSIATE,COSI' CI SENTIAMO TUTTI PIU' BUONI,GLI USA SONO IL FARO DEL MONDO E NOI LI APPLAUDIREMO,QUALUNQUE MALEFATTA COMPIANO.

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 27.01.10 11:38| 
 |
Rispondi al commento

A lasciarlo fare, ogni partito impone il suo peggio, l'abbiamo visto con Prodi e con la sua sconfitta. Non mi pare che a livello nazionale i Verdi abbiano avuto un grande successo. E non mi pare che sempre a livello nazionale i cittadini abbiano premiato RC. In quanto alla stessa RC, la caduta di Prodi si deve a lei. Non ha proprio remato per tenere la barca a galla. E dunque? Avrebbe dovuto Vendola subire la stessa sorte?
Dove sta la democrazia? Nell’accontentare partiti o partitini col manuale Cencelli o simili, o nel raccogliere consenso tra i cittadini?
E' certa una cosa: se si prosegue con vecchie dipendenze di partito non ci scolleremo mai i difetti di una repubblica che proprio per le eccessive dipendenze di partito sta degradando verso uno stato oligarchico, privatizzato e antidemocratico

Ho letto e ascoltato molte astruserie in questi giorni. Mi ha colpito l’assoluta falsità, malafede e ipocrisia di coloro (quasi tutti) che sui media si sono “meravigliati” della vittoria di Vendola “dato che i due candidati erano uguali, erano persino pugliesi tutti e due!!” Ma che razza di informazione si intende dare in questo modo? Che a uno Vendola piaccia o no, è innegabile che i due programmi non potevano essere più diversi. Erano opposti! Ma si sono guardati bene dal dirlo! Presentavano due concezioni polari dello Stato: neoliberismo contro pensiero no global. Nessuno ha avuto la faccia di dire che il voto di quel 75% per Vendola era una sonora schiacciata al neoliberismo di B e di quanti nel Pd intendano imitarlo, D’Alema in testa. Poiché dire questo era pericoloso, si è mentito spudoratamente

Boccia voleva continuare la vendita dell’acquedotto pugliese, era a favore del nucleare, contro le energie pulite e per la privatizzazioni di beni e servizi pubblici
Vendola ha già fatto ampi investimenti in energie pulite, è contro le privatizzazioni e il nucleare, vuole rendere pubblica l’acqua ai pugliesi, investe nei giovani e riduce il PIL
Come i può mentire così?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.01.10 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Romeo, io tra dieci giorni torno a Perth
perchè questo lavoro vista la situazione Italiana
e quella internazionale non me lo lascio sfuggire, con tutti i sacrifici che comporta.la situazione italiana e quella internazionale non lasciano molto ben sperare e la grossa crisi che c'è stata avrà conseguenza negative anche ai nostri nipoti.
poi la nostra classe politica! lasciamola perdere.
Ma i nodisti sono entusiastyi, nel viaggio di ritorno sono capitata vicino ad alcuni "imprenditori" padani, con quanto entusiasmo parlavano dei loro leader.
Allora dove andremo a finire?

adry 75 27.01.10 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vendola è un dittatore? Ci sono dunque manuali Cancelli che doveva rispettare nell’assegnazione delle cariche o ordini di scuderia cui doveva ubbidire nel trattamento delle cose pubbliche e collettive, anche quando implicavano le svendita dell’acquedotto o l’accettazione di centrali nucleari? Vendola doveva farsi indietro quando D’Alema imponeva il suo pupillo Boccia in nome di chissà quali contabilità di inciucio? Con un discutibile Casini, poi, che su tutto il territorio nazionale si alleava con B e che avrebbe preso qualunque pretesto per sganciarsi sia pure alla vigilia del voto?
Non ho affatto apprezzato Vendola quando, di fronte all’imperativo morale dell’unione delle sinistre, ha compiuto l’ennesima divisione personalistca, rifiutando l’elezione di Ferrero e molti lo hanno aprezzato anche meno quando si è liberato di assessori dei vari partiti che pure lo hanno sostenuto per una giunta a lui consona.
Purtroppo o per fortuna il sindaco, per legge, ha mano libera nella formazione della giunta ed è un suo diritto scegliere persone che non lo ostacoleranno nell’attuazione del suo programma, dunque sceglierà quelle che sul campo gli mettono meno i bastoni tra le ruote. E’ un suo diritto e Cencelli o super Cencelli, così è. Io dico: per fortuna
Ho lavorato un anno a Bologna in un gruppo misto di sx per la formazione di quel programma per la città che poi Cofferati buttò cinicamente nel cestino, e c’erano persone intelligenti e capaci e altri che erano fanatici faziosi rompicoglioni per motivi di potere o caratteriali; spiace dirlo ma i peggiori furono proprio, sarà stato un caso, quelli di Rc. Se fossi stata Vendola, avrei fatto come lui, facendo valere la mia libertà di scelta, per fare una squadra affiatata e allineata ai miei intenti, e pace per chi è fuori. Ma pare che i cittadini pugliesi di sx abbiano confermato le scelte di Vendola ed è quello che conta. E dunque cosa può importare delle pretese inascoltate di chi accampa diritti di primogenitura?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.01.10 11:29| 
 |
Rispondi al commento

mi pare ke già molti stanno puntando sull'approvazione del "processo morto". nella mia azienda (1000 dipendenti circa) l'amministratore sta trattenendo sulle buste paga i soldi ke spettano ai vari enti ed aziende ke hanno stipulato contratti con trattenuta con il dipendente, col risultato ke alcuni si sono visti iscritti al registro di cattivi pagatori, altri nn lo sanno e stanno cercando di capire se l'amministratore si è appropriato del loro denaro, anke perkè le varie aziende nn li avvisano, come nel mio caso, ho kiesto perkè nn mi arrivava il rimporso per ricovero di mia figlia da un fondo di solidarietà, e mi è stato detto ke la mia azienda era in ritardo di sei mesi col versamento delle quote, per cui nn mi avrebbero liquidato ( ancora mi devo informare sulla assicurazione vita, sarebbe un guaio perkè basta una rata nn pagata e in caso di mia morte gli eredi nn avrebbero nulla). molti di noi hanno fratto causa, ma se approvano una simile legge ( processo morto") le speranze sarebbero nulle, daltro canto se nn l'approvano , gli verrano offerte le solite transazioni.Ora mi kiedo: questa è appropiazione indebita, penso reato penale, nel caso un dipendente, esasperato, decidesse di dare una randellata in testa all'amministratore, quale dei due processi si celebrerebbe prima? grazie resto in attesa di un consiglio :)

gianni turco 27.01.10 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Prodi osserva di lontano i sussulti agonici del Pd, entrato con Bersani nella fase terminale: “Ero a sciare. In fila per lo skilift la gente mi fermava e mi chiedeva solo questo: ma chi comanda, nel Pd?". Bella domanda.” Più facile rispondere a: “Chi distrugge il Pd?” Praticamente tutti. E lui, caduto due volte per il fuoco amico, ne sa qualcosa. Ci sono kamikaze genetici che si preparano solo a far esplodere la propria caserma. Bersani dovrebbe riguardarsi “Kagemuscha, l’ombra di un guerriero”, storia di un sosia. Siamo passati dai vizi tafazziani al vero e proprio karakiri in diretta. Ci sarebbe piaciuta una bella intervista a D’Alema-Letta, a vittoria conclusa, per capire clinicamente come funziona la testa del duo&compani. Ci mancavano i due fratelli Dioscuri, non ne bastava uno solo! Sconfitto a morte il primo, il secondo si convince a cercare la stessa sorte. Viva la sconfitta praticata, come missione! Spero almeno che Berlusconi manderà loro un mongolino d’oro. Quale Olivo avrebbe potuto piantare il professore su questo covo di serpi? E quale sinistra arcobaleno Mussi?
A Bologna Del Bono si gioca il posto di sindaco per 400 euro. E’ tutto miele per le serpi e crepi Sansone senza i Filistei.
Forza Berlusconi! Avanti tutta! Quelli del Pd ti stendono il tappeto rosso. Qualche altro Copasir e ti faranno le odi, come Bondi.


clicca il mio nome
Chi distrugge il Pd?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.01.10 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Dal Circolo "Cuore di Lombardia" (www.cuoredilombardia.it) ricevo

Gli avvenimenti di questi giorni richiamano alla memoria un film di Ettore Scola "Brutti, sporchi e cattivi". Mettiamo insieme alcuni fatti, in apparenza diversi: la caccia al migrante a Rosarno, l’indifferenza e l'arroganza sul treno Bari / Roma, la rivalutazione di Craxi come “grande statista”, con la necessaria opera di disinformazione sulle sue reali “opere di governo” … “Money, money, money” cantavano gli Abba.
Cosa accade? Siamo ormai arrivati alla deriva immorale della società italiana? Le nostre riflessioni e i nostri progetti politici si infrangono contro il muro di una società che non riusciamo più a capire. Ci sentiamo degli esuli.
Per affrontare questo paese “brutto, sporco e cattivo” occorrerebbe dispiegare una grande iniziativa politica, dalla forte impronta pedagogica. Saper elaborare il "progetto", con il necessario candore collettivo e individuale, fare del Partito Democratico "un paese pulito in un paese sporco, un paese onesto in un paese disonesto, un paese intelligente in un paese idiota, un paese colto in un paese ignorante, un paese umanistico in un paese consumistico", lo diceva Pasolini.
Ne saremo capaci? Lo stato di salute del Pd è inquietante: la vicenda Marrazzo, le notizie che ci giungono da Bologna, il prossimo appuntamento elettorale gestito in modo raffazzonato (con candidature pessime imposte dalla nomenklatura e con candidati ottimi imposti dall'esterno) non ci confortano. Il Pd appare una "nave senza nocchiere in gran tempesta".....


Masada 1077 Chi distrigge il Pd?
clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.01.10 11:26| 
 |
Rispondi al commento

A chi scrive di Bilderberg, o quant'altro, voglio ricordare che siamo tanti, tantissimi, se non vogliamo che accada ciò che hanno stabilito, possiamo sempre ribellarci.

Più tardi lo facciamo, più difficile sarà riuscire ad annientarli.

Ogni giorno, ogni ora, ogni minuto, ci costringono a serrare i denti e subìre.

Ogni giorno, ogni ora, ogni minuto perso gioca a loro favore.


cettina d., isola Commentatore certificato 27.01.10 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli elettori veri e potenziali del PD, sono sostanzialmente persone per bene ed oneste.(20% lestofanti, 80% onesti. Nel PDL, queste percentuali, sono rovesciate).
Sono i vertici, che sono collusi, ricattabili e non meritano assolutamente la base che hanno.
Bisognerebbe confluire nel PD (Beppe aveva fatto bene a proporsi come segretario, ma era una provocazione), e poi, a partire dalle sezioni periferiche, intervenire, farsi sentire, eleggere persone di nostra fiducia, e mandare a casa la nomenclatura.
Creare, in sostanza, una corrente interna, magari chiamata Grillini di Pietra.

antonio d., carrara Commentatore certificato 27.01.10 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari grillini,
ieri sera sono stato ad un incontro a Silea, il relatore era STEFANO MONTANARI, ve lo ricordate ?

Beppe e molti di noi hanno contribuito all'acquisto del microscopio elettronico, quello in grado di
vedere le nanoparticelle di cui Montanari è sicuramente il massimo esperto.

Beppe aveva fatto diversi POST tra cui questi:

http://www.beppegrillo.it/2006/03/la_ricerca_imba.html
http://www.beppegrillo.it/2006/03/linceneritore_d.html


Ebbene, ieri sera il prof. MONTANARI ha rivelato una cosa sconcertante; ha detto che
questa mattina, cioe OGGI 27/1/2010, questo microscopio, per volonta di Beppe Grillo, gli sarebbe stato sottratto per
donarlo all'Università di Urbino.

- Beppe, tu che parli di Bavaglio dell'informazione, come mai non dici niente a riguardo ?
- Sei il paladino della libertà di informazione, non puoi parlarne solo quando devi raccogliere i soldi e poi non dire niente
quando succede qualcosa tra te e Montanari, non trovi ?
- Inoltre, è corretto aver raccolto fondi (anche dal sottoscritto) per una causa e poi, a distanza di tempo, cambiare destinatario della donazione
senza dire niente a nessuno ?

questo non è corretto nei confronti di chi ha fatto il versamento per cui ti chiedo di dare spiegazioni e fare chiarezza.


P.S.
Ti seguo dai primi anni 90, quando ha tenuto i 2 famosi spettacoli in RAI; ho sempre creduto che tu fossi una persona onesta, e vorrei continuare a crederlo, per favore non deludermi.

Michele Sacchi

Michele S., Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.10 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

D'Alema, Violante e compagnia weird, che in italiano vuol dire "strana":

- un modo contorto di stare, in qualsiasi modo,
nella stanza dei bottoni, pardon me, dei botton-
cini, alle spalle di chi dovrebbero rappresentare.

Shame! Che vuol dire "vergogna".

Frank

Frank A. 27.01.10 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Un esempio di come sono ridotte le coscienze in Italia.
Da un forum "aperto" a vari argomenti a piacere del blogger.


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
LA TERZA BOMBA "democratica" ...made "solitoposto"
Discussione iniziata da: MagicLeninRedArmy il 26/01/2010 01.28.29
0 risposte

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
GF10
Discussione iniziata da: tor.o il 26/01/2010 10.04.08
14 risposte - Pagina 1 2 | tutti
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Una discussione sul G.F. anche se con commenti negativi, ATTIRA molto di più che un argomento
di una "bomba nucleare".

morale:
Quando un popolo è ridotto così basta dargli la TV, per il resto puoi anche tirargli una atomica che non se ne accorgerà neppure !!


Promessa d'amore su falce e martello, Fausto e Lella si 'risposano' in tv per le Iene.
(ing)

Che cosa non farebbero questi "divi", pur di stare sempre in bella mostra!

La poltrone sono troppo comode.......

cettina d., isola Commentatore certificato 27.01.10 11:04| 
 |
Rispondi al commento

A parte il fatto che quando c'era Bush, Bertolaso (leggi Silvio) non si sarebbe nemmeno sognato di criticare il governo USA, ma nel dire che gli stati uniti hanno fatto vetrina ad Haiti il servo Bertolaso ha veramente passato ogni limite. Ha fatto finta di scordarsi l'infinita vetrina del suo capo all'Aquila, dove, fra G8 inutili e inaugurazioni di prefabbricati, il governo italiano ha speso una media di mezzo milione di euro a volta per fare propaganda elettorale.

Alessandro Luchetti 27.01.10 10:58| 
 |
Rispondi al commento

non ci posso credere legittimo impendimento anche
per i coimputati,legge ad familiam,per salvare il
figlio dell'imperatore e suoi pretoriani.
quando toccherermo il fondo?

alfio trolese Commentatore certificato 27.01.10 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dopo VENDOLA...in campania SAVIANO... fate le primarie inbroglioni della casta...
TGNET irpinia 22 gennaio 2010 - IL PONTEnews - SETTIMANALE CATTOLICO IRPINO lancia una proprosta alle prossime elezioni propone SAVIANO candidato a GOVERNATORE DELLA CAMPANIA -
il primo problema della campania è la CAMORRA e lo scrittore SA......VIANO il fenomeno lo conosce benissimo...percio' è l'unico che puo' eliminarlo...................-

http://www.youtube.com/watch?v=ipgbAV5o7Eg

grill net 27.01.10 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Dai Beppe,
adesso ti voglio vedere con
- Barack Hussein Nikita Vendola con
- Toninazzo Dipietro, e con
- Nonmiricordoilnome Marino.
Per sbaragliare
- Benito Bettino Berlosco Silvioloni.

Le regionali daranno il colpo di grazia agli Zumbizombi della direzione del
- Panettonescaduto Democratico.
Quelli che si sono iscritto per te allo stesso dolciumastro sapranno per chi votare e gli altri puré.

Gastone L. Commentatore certificato 27.01.10 10:39| 
 |
Rispondi al commento

C'E' SEMPRE QUALCUNO CHE STA PEGGIO.

LA GRECIA !!!!!!????????
LA SPAGNA !!!!!!??????
LA FRANCIA !!!!!!??????????
LA GERMANIA !!!!!!!!????????

IN ITALIA ANDIAMO BENINO!
CHIUDONO OGNI GIORNO NON SO' QUANTI MA ANDIAMO BENINO.
IL GOVERNO E' CONTENTINO.
FRA QUALCHE MESE NON CI SARANNO PIU' SOLDI PER PAGARE TUTTI I DIPENDENTI PUBBLICI(A PARTE I "LUAMARI" DEI PARLAMENTARI)MA NON IMPORTA:VINCEREMO ANCHE QUELLO.
LA STRADA APPARE IN DISCESA!
LA PREOCCUPAZIONE MAGGIORE PER I NOSTRI DIPENDENTI GOVERNANTI SONO TRANS E PUTTANE,MILAN E INTER,GRANDE FRATELLO O AMICI.
NON NE HO SENTITO UNO,DICO UNO,CHE SIA DISPOSTO A UN TAGLIO DEI LORO REALI PREVILEGI.
MALEDETTI.

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 27.01.10 10:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentilmente, qualcuno potrebbe dirmi in quale occasione Boccia ha pronunciato o scritto le parole citate tra virgolette nell'articolo? Mi piacerebbe diffondere queste informazioni, ma per farlo ho bisogno di citare in dettaglio le fonti. Vi ringrazio

Antonella Laricchia 27.01.10 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi giudici comunisti perseguitano la stirpe dei Berlusconi.
Mannaggia, non ci sono piu' i le monarchie privilegiate di una volta. Introduciamo una legge ad familiam.

buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 27.01.10 10:29| 
 |
Rispondi al commento

BOCCIA O...

Un autorevole rappresentante di quella parte politica dedita a abbondanti mangiate e bevute collettive.

Ovviamente i tavoli sono tutti prenotati.

BISBOCCIA???

By Gian Franco Dominijanni


Ciao Beppe, volevo solo dirto che la TAV in val di Susa non è stata pensata per il traffico merci su rotaia, ma bensì per l'alta velocità (a voi il giudizio). Sarebbe invece plausibile che il traffico merci su rotaia venisse incrementato invece di intasare le autostrade di TIR (ogni treno merci uguale a 40 TIR in meno sulle autostrade). Sarebbe molto più ecologico e conteremo molti meno morti sulle strade.
Saluti. Mario Giuffrida.

Mario Giuffrida 27.01.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I "leader"(diciamo così...)del pd (vedi "baffetto" o "prodi-the return"),necessitano di un ricambio non solo generazionale ma sopratutto mentale.Hanno perso la loro "copertura",la loro credibilità e a zero.Non possono più sperare nella cieca fiducia di elettori ormai ridotti con le pezze al c..o dai loro schifosi inciuci e il loro completo disinteresse!Il paese non cresce a forza di balle!Ammetto di non saper proporre una soluzione,so solo che c'è bisogno di un cambiamento oserei dire epocale..!!!!

Loris Semprini Commentatore certificato 27.01.10 10:27| 
 |
Rispondi al commento

come postato ieri il movimento cinque stelle deve
puntare a recuperare voti nell'area astensionista.
sono milioni gli italiani che non vanno a votare
due sono già stati recuperari il mio e quello di mia
madre.

alfio trolese Commentatore certificato 27.01.10 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Mi associo anch'io con un "bravi Pugliesi". E che questa sia la prima vittoria! Io vivo a Roma e vorrei raccomandarmi con tutti i giovani che NON hanno votato alle ultime elezioni (se lo avessero fatto non avremmo adesso il Berlusca) ad andare in massa a votare per la Bonino, a prescindere dalle loro idee politiche o religiose, perchè è l'unica che potrà difenderci dalle centrali nucleari sotto casa,dalle cliniche private pagate con i nostri soldi, dalla privatizzazione dell'acqua, ecc.. E' sempre stata onesta e mi pare che questa sia oggi una prerogativa rarissima. Auguri alla Bonino e soprattutto a noi.

Nonna sprint

Maria Luisa Di Bella 27.01.10 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e amici,


QUELLO CHE NON DOBBIAMO SAPERE ( parte 2 )


IL GRUPPO BILDERBERG s'incontra segretamente almeno una volta all'anno. l'ultimo incontro era in Grecia dal 14 - 17 Maggio 2009 a Vouliameni. Il tutto é stato seguito dai reporter DANIEL ESTULIN e JIM TUCKER e messo sulla rete da ALEX JONES

vedi: http://www.infowars.com/

NICK ROCKEFELLER, cugino di David Rockefeller ha raccontato al giornalista Aaron Russo ( deceduto ) il " BILDERBERG LONG TERM GLOBAL AGENDA"

Alcuni punti sono:

1) Un progetto di Eugenetica per RIDURRE la POPOLAZIONE del MONDO tramite STERILIZZAZIONE
( già in atto in Africa e Asia con O.G.M. sterilizanti )

2)Crollo del dollaro U.S.A. ( già in atto )

3)Crollo dell'economia OCCIDENTALE ( Il gruppo Bilderberg ha investito fortemente nel TERZO MONDO )

4)Eliminazione della moneta cartacea per "smart ID cards."

5)In una seconda fase, l'impianto obbligatorio di microchip ( già in atto - 160 in Messico e migliaia altri paesi )

6) Organizzazione di una polizia speciale armata sotto il controllo diretto del presidente USA.

7)FEMA camps - campi di concentramento - in USA ci sono circa 1000 ( cercare FEMA CAMPS su Google )

8) Diffusione di O.G.M. in tutto il mondo. Il BIOLOGICO sarà gradualmente vietato.
su www.stampalibera cercare CODEX ALIMENTARIUS

9)Lista nera di persone NON GRADITE alla STATO.

10) Controllo totale di tutti i dati, email e telefonate.

11)In U.S.A. e presto qui, Vietato possedere armi per la caccia o sport. Chi ha armi dovrà consegnarle allo stato. In particolare i veterani dovranno essere disarmati.

12)Il Gruppo Bilderberg prevede un unico GOVERNO MONDIALE. Tutte le Banche sotto un controllo UNICO. Un UNICA MONETA MONDIALE in forma elettronica. Chi non aderisce sarà messo nei FEMA CAMPS

13) IL TUTTO SI CHIAMA

"Il PIANO BILDERBERG"

DEL NUOVO ORDINE MONDIALE

in Inglese " NEW WORLD ORDER "

cercare su Google:

intervista Aaron Russo / Nick Rockefeller

Damiano A. Commentatore certificato 27.01.10 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso vedremo, se faranno + primarie significa che hanno capito, se ne faranno meno pure

Patrick D. Commentatore certificato 27.01.10 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Un vero e proprio merdaio politico inonda la ns nazione con delinquenti ovunque a partire dalle istituzioni..... Beppe vedi anche in extremis di allargare a tutte e 12/13 le regioni le candidature per persone del movimento a 5 stelle alle regionali. Credo solo al movimento fatto dai cittadini,il resto è tutto da buttare nell'inceneritore di Acerra.......(metaforicamente parlando)


Processo MediaTrade

Da legge "ad personam" a legge "ad familiam".

la famigghia prima di tutto...baciamo le mani

Povera Italia

ema pisa 27.01.10 10:07| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori