Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Brunetta toglie ai padri per dare ai figli


Brunetta_Venezia.jpg
Tremorti ha tolto ai poveri (contribuenti) che pagano tutte le tasse per dare ai ricchi (evasori) che con lo Scudo Fiscale hanno versato un obolo del 5%. Tremorti ha cercato di superare persino Fiorani che rubava ai morti. Con i "conti dormienti" ha prelevato pronta cassa i soldi dei conti correnti di vecchi e emigrati che non li avevano movimentati da 10 anni. Per ora, però, le pensioni non erano state (quasi) toccate. Solo rimandate a data da destinarsi, sempre un po' più in là, verso la data di morte del pensionato. Dove non è riuscito Tremorti, è arrivato Brunetta. Il maestro della pasta e fagioli, il ministro che si candida come sindaco di Venezia per cumulare le due cariche (lavorerà di notte?). E come farà con l'acqua alta? Se Tremorti toglie ai ricchi per dare ai poveri, Brunettolo vuole ridurre la pensione ai padri per darla ai figli in modo che possano uscire di casa. Brunetta pensi a eliminare il diritto alla pensione dei parlamentari, come lui, che la maturano dopo due anni e mezzo alla faccia di tutti gli altri cittadini.

24 Gen 2010, 20:16 | Scrivi | Commenti (164) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

...Come farà con l'acqua alta???
Ma è semplicissimo: gli stronzi galleggiano!

giuli 18.08.11 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti.Oggi un bimbo, in una piccola ma al tempo stesso profonda conversazione,mi ha fatto sorridere...Credo che qualcosa possa cambiare se lo vogliamo,ne sono certo visto che il futuro che verra ha gia cominciato ad aprire gli occhi!!La frase simpatica era questa:"dimmi il superlativo assoluto di basso..... Brunetta!".

davide bergamasco 09.02.10 15:08| 
 |
Rispondi al commento

il popolo è una forza...è questo il motto del Brunetta??? che escogita il modo per riequilibrare la miseria SOLO toggiendo a chi ha una pensione fissa????ma perchè NON INCOMINCIA ad autotassare se stesso e i suoi cumpà????????abbassare gli stipendi ,le pensioni di chi ha fatto solo 2 legislature per es??????tipo cicciolina..lo sapete che quando compirà 60 anni si beccherà la bellezza di 3milioni di stipendio solo per aver fatto vedere la sua faccia e le sue tette in parlamento???????? anzisono queste le pensioni che brunetta dovrebbe eliminare.. addirittura...cose da schifo...

manuela zana 31.01.10 11:14| 
 |
Rispondi al commento

siamo alle solite..

i ricchi rubano ai poveri non perchè ne hanno effetivamente bisogno (ne hanno infatti dopo i lauti stipendi ed i vari privilegi?)
eppure in tempi di vacche magre, come si suol dire, per tenere il tenore di vita che si aveva nelle vacche grasse si è disposti a tutto pure a prendere i soldi di chi se li è meritati anni prima..

caro brunetta spero tu diventi sindaco di venezia, venga l'acqua alta si rompa il mose e che si spezzi il campanile di s.marco dove ti sarai rifugiato.. acqua passata non macina più

raffaele rossi 29.01.10 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete sentito la penultima di Amore e Cuore? Meno immigrati meno reati.
Il genio del malaffare oggi ha creato quest'altro paradigma.
Brunetta e l'innomonabile "esso" sono parenti?
Donna rosa donna rosa...
Berlusconi se n'è prese anche oggi, da un boss molto molto più ricco di lui. Permaloso com'è starà piagnucolando sotto la sedia, prima di mostrarci quant'è ben fatta la sua dentiera!!!

laura mazzucato, torino Commentatore certificato 28.01.10 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Non ne posso più!!!!! Il cervello di Brunetta funziona come i gestori dei cellulari: non sanno più che banalità inventare, e che inutilità vendere.
Ma... che malattia sarà mai...?

Laura

laura mazzucato, torino Commentatore certificato 28.01.10 14:40| 
 |
Rispondi al commento


Tribunale civile, sez. distaccata Rutigliano, Bari, sentenza 29/10/2008, n. 118

E' illegittimo il c.d. ammortamento «alla francese»; ossia un metodo che comporta la restituzione degli interessi con una proporzione più elevata in quanto contiene una formula di matematica attuariale, giusta la quale l`interesse applicato è quello composto e già non quello semplice. La banca, che utilizza nel contratto di mutuo questo particolare tipo di capitalizzazione, viola non solo il dettato dell`art 1283 c.c., ma anche quello dell`art 1284 c.c., che in ipotesi di mancata determinazione e specificazione, ovvero di incertezza, impone l`applicazione del tasso legale semplice e non quello ultralegale indeterminato o incerto.

tom gudy 27.01.10 17:33| 
 |
Rispondi al commento

LA COMPRO IO LA FIAT A TERMINI IMERESE

Ve lo dico in anteprima.Io ghno-pin-92110 comprero' la fiat a termini. Per questo presentero' un' offerta e un piano industriale, tale per cui la produzione industriale ripartira' su due innovativi progetti differenziati e alternativi.Se volete sapere come, seguite i miei piani economici, di cui troverete ogni giorno esposizione su commenti del blog

maurizio vuturo (ghno-pin-92110), vigevano Commentatore certificato 27.01.10 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Buon pomeriggio a tutti,
come di consueto, anche in questo blog esiste qualcuno che sostiene che la proposta "non è poi male". Bene, analizziamola un attimo:

Un pensionato di 70 anni porebbe aver lavorato per 35-40 anni, magari all'estero (quindi avendo versato all'inps ancor di più).
Ipotizziamo che prenda 1500 euro di pensione mensili, questi soldi sono GIA' stati versati (si parla di pensione "contibutiva" e non "retributiva" come i baby-pensionati statali di quache anno fa).
In queste condizioni chi puo' sostenere legittimamente di RUBARE i soldi versati precedentemente all'INPS per regalarli ai giovani?

Perchè di questo si tratterebbe, di un furto legalizzato...

Certo, si sente dire "al di sopra di una certa fascia, in modo progressivo"...Davvero? Da questo governo?
Credo che farebbero di tutta un erba un fascio...

Questo, peraltro, in un paese dove privilegi, peculati ed evasioni si sprecano.

In un paese dove esistono 500mila (mezzo milione, avete letto bene) di auto blu, dove gli stipendi parlamentari sono il triplo della media europea e dove un parlamentare puo' andare in pensione (non esclusiva, potente continuamente a lavorare, diciamo, facendo il professore universitario) con 32 mesi di parlamento.

Ovvio che qualcuno sostiene di aiutare i giovani eccetera, eccetera...

Bene, si tolgano gli sprechi strutturali, i privilegi di casta e le evasioni fiscali e i soldi, come nelle socialdemocrazie scandinave, vengon fuori.

Nessun parlamentare, mai, in suddette socialdemocrazie, si è mai permesso di rubare i soldi ai pensionati per fare welgare, dato che i pensionati sono proprio tra i bisognosi di welfare.

Poi, ovviamente, qualche imbecille d'italia vede nelle sciocchezze brunettiane qualche logica, che non esiste, perchè ANCHE i pensionati hanno bisogno d'aiuto, dato che le loro pensioni non vengono rivalutate con l'inflazione.

Volete i soldi?
Riducete del 10 % tutti gli stipendi degli statali, vediamo quanto saranno contenti...

Saluti

Claudio S. Commentatore certificato 26.01.10 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile classe politica composta da ASINI...con certificazione ISO...ma quando vi guardate allo specchio vedete qualcosa...???Ormai siete alla frutta...dovete lasciare spazio,siete vecchi non avete idee,non avete più niente,siete inutili...si chiama ANDROPAUSA QUESTO SFOGO CHE VI FA GRIDARE LEGGI DEL ""CAZZO""...ORA CHE SIETE PRESI DAI DOLORI....METTETEVI SULLA VOSTRA POLTRONA DI CASA.....e andate avanti a tisane,siete malati nel cervello....


Secondo me il Brunetta ha individuato un problema reale ed esistente, ma non ha centrato la soluzione, dare ai poveri togliendo ai poveri.
Effettivamente il ns. paese è comandato da vecchi, con una ottica e prospettiva futura da vecchi. Per i giovani non si è fatto mai nulla e nel caso sempre troppo poco e poi non parliamo per le famiglie con figli.
Ai giovani è stata o sta per essere tolta anche la speranza, lavoro non ce ne sta e non se ne libera perchè si va in pensione sempre più tardi, il parcheggio dell'università ha portato alla conclusione che la laurea è solo un pezzo di carta da appendere al muro, questo nel mio caso, adesso si ha intenzione di aumentare a dismissura le tasse di iscrizioni prevedendo un apposito rigo sulla denuncia dei redditi per il pagamento dell'obolo annualmente. Insomma l'obbiettivo è indebitare i giovani per poi sottometterli, annullando in seguito lo statuto dei lavoratori, renderli ignoranti con il mito della Topa, per il controllo del potere.
Credo che il Brunetta sotto sotto la pensi così.
Comunque non sono un suo simpatizzante anche se a volte mi sono chiesto a cosa mi sono serviti tutti gli esami di economia ascoltandolo.
Tutto sommato non mi sembra così cattivo.

Luca D. 26.01.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Il sig Brunetta parla come il sig GIULIO TREMONTI e la sua stupefacente ROBIN HOOD TAX togliamo ai ricchi per dare ai poveri….roba solo da far ridere

Io, e mi auguro molti degli italiani, propongo quest’altra soluzione che penso sia la più morale:

RINUNCINO Brunetta e compagni ai loro lauti stipendi che tutti noi italiani, lavoratori dipendenti e pensionati PAGHIAMO loro… e questo l’unico sistema che si collega molto adeguametamente anche con la ROBIN HOOD TAX…ci stanno al gioco il sig Brunetta, il sig Tremonti e tutti i loro compagni di viaggio…??? Penso proprio di no…Non si e mai sentito di un parlamentare che ha rinunciato a parte del suo lauto e rubato stipendio per darlo a qualche morto di fame….o a qualche famiglia bisognosa…e ce ne sono di famiglie bisognose!!!! Basta guardarsi intorno…

Ed inoltre, il sig Brunetta e tutti i compagni di parlamento sono certi di meritarsi tutti i privilegi vergognosi di cui godono? Che cosa hanno di speciale di più di qualsiasi altro lavoratore italiano per avere e godere loro e le loro famiglie dei privilegi di cui godono?? Lavorano forse di più?? Basta vedere le sedute parlamentari… chi legge il giornale, chi smanetta sul telefonino, chi chiacchiera incurante del relatore che parla e soprattutto SFACCIATAMENTE INCURANTI che c’è una TV di stato che riprende le sedute… tutto ciò fa veramente schifo, fa rivoltare lo stomaco, fa vomitare siggri Brunetta & compagnia.. vergognatevi…è il minimo che possiate fare…

Il sig Brunetta e compagnia non fanno altro che fare buttade sciocche ed appositamente studiate a tavolino coi suoi amici per distogliere l’attenzione di noi stupidi italiani dalla situazione reale in cui si vive oggi, grazie al governo che ci meritiamo di avere. Provvedimenti a sostegno ? quali rpvvedimenti sono stati presi di concreto?? Solo fumo degli sciocchi e ciechi italiani…le industrie che chiudono…e le banche !!!! la lobby più odiosa e potente in tutti i paesi…che chiude i rubinetti …eppure il governo e i g

alberto capotondo 26.01.10 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Cmq brunetta ha posto un problema reale ai giovani in questo paese si danno solo contratti a progetto, quelli con qualche anno più di noi hanno il culo molto meglio parato. E provatemi che non è vero che in questo paese per i giovani non c'è spesa sociale.
In inghilterra e in spagna il welfare paga questo contributo ai ragazzi. Perchè qui no? In un paese con un età media di 48 anni puoi mai attuare una politica del genere? Tocca le pensioni(o le tasse) e ti mangiano vivo...l'elettorato è sveglio su queste cose...

nicola esposito 25.01.10 22:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
BRUNETTA,ANZI BRUNETTOLO NON SA' CODS'E' L'ECONOMIA E GIOCA CON I NUMERI PER FAR QUADRARE I PROPI,CERTE PORCATE BRUNETTOLO SE PUO',MA CREDO CHE UN INTELLIGENZA COME LA SUA NON SIA POSSIBILE,ALMENO LE EVITI,SOPRATUTTO NEI NOSTRI CONFRONTI
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 25.01.10 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè il sig Brunetta pensa di togliere dalle pensioni dei padri per dare ai figli... Quando c.... parlano di abbassare i super stipendi dei parlamentari, ci rendiamo conto della gravità di certe affermazioni? Io lavoro da quando ho 14 anni super sfruttato e mal pagato, ho vinto un concorso di insegnamento ho freq

antonio congedo 25.01.10 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Una volta c'era la minicooper poi la mini gonna,adesso abbiamo il mini ministro. Minimo di statura e ancora di piu' di cervello.
E pensare che questa specie umana vive con i miei contributi IRPEF.
Spero per il Sig. Ministro, che qualche suo amico lo convinca a ricoverarsi in una casa di cura per malattie mentali.
Oltre tutto nessuno ha ancora capito che mettendo ancora mano alle pensioni non fanno altro che incentivare il lavoro nero; con grave danno per l'erario.Saluti a tutti da un 63enne pensionato con 37 anni di lavoro come operaio

gennaro culappis 25.01.10 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Il vero problema non è brunetta.. ma buona parte degli italiani che hanno votato per il suo titolare!!!! Noi che seguiamo questo Blog o altre fonti di informazione alternativa abbiamo coscienza di quello che accade da anni.. ma purtroppo l'italiano medio non legge mai se non giornali sportivi e gossip, si alimenta di televione spazzatura e non usa la rete!!!! Finchè
la gente non farà nulla per uscire dall'ignoranza il paese non cambierà. Un saluto a tutte le menti libere

Davide C. 25.01.10 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Brunetta vuole solamente mettere contro i giovani verso le persone anziane, creare odio tra due generazioni, la peggiore cosa che si possa fare in questo momento difficile. Fortuna che lui è del partito dell'amore!

Alberto Giovagnoni 25.01.10 19:55| 
 |
Rispondi al commento

TANTO LA GENTE NON CAPISCE ...la pensione dei parlamentari (maturata in due anni e mezzo):
versate 100€/mese in un conto per 30 mensilita',bene ora prelevate 5-6000€ al mese per tutta la vita ,contemporaneamente pensate a tutti i parlamentari che ci sono e che ci sono stati ,e questo vuole toccare la pensione di chi ne prende 800€ e per maturarli ci ha messo minimo 35 anni.
FATE VOBIS

il camaleonte, pn Commentatore certificato 25.01.10 19:48| 
 |
Rispondi al commento

ahahaahh!!! ...ve lo immaginate il brunano..con i salvagenti a forma di aluccia ...ai braccini...mentre nuota nell'acqua "alta" di venezia ...ahahahah

mario . Commentatore certificato 25.01.10 19:19| 
 |
Rispondi al commento

al minist. brunetta e spero che gli arrivi (questo mio) non so a mangiato pane e volpe per dire togliamo a padri per dare ai figli.
perche non si polgono loro che prendono circa 20000 euro e dicono strnzate.cordiali saluti

angelo pollastri 25.01.10 19:16| 
 |
Rispondi al commento

bRUNETTA va mandato a casa , e' da trenta anni che gira intorno ai politici adesso che ha una sedia ne vuole un'altra e spara su ogni argomento della cose insensate ed ingiuste , le pensioni da toccare sono quelle dei politici , gli stpendi da tagliare sono quelle dei politici ,spero che i giovani capiscano questo e lo mandino a casa ,

roberto b. Commentatore certificato 25.01.10 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Questa dichiarazione di Brunetta mi sembra l'ennesima riproposizione del vecchio detto: quel che è mio è mio, quel che è tuo metà per ciascuno!
Io lascerei stare sia le pensioni che la mancanza di aiuti per i giovani.
Mi limiterei ad eliminare la legge dei patti in deroga all'equo canone.
35 anni fa l'affitto di un bicamere in città costava il 10% circa dello stipendio di un operaio. Oggi costa almeno il 40%.
Chi ha fatto questo scempio? E perchè?
Chi ha i soldi si compri la casa. Chi non ce li ha, per esempio i giovani ma non solo, vada in affitto.
Perchè una rata di un mutuo è uguale ad una mensilità di affitto? (Domanda retorica...)


Luigi Vicenza, Vicenza Commentatore certificato 25.01.10 19:11| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 25/01/2010
IL BRUNOTTOLO PUR ESSENDO COSI' PICCOLO LE SPARA VERAMENTE GROSSE LE BALLE.
BRUNOTTOLO TU DEVI SOLO CURARTI SEI COME IL TUO CAPO UOMININIIIIIIIII MALATI, RIDUCETE I VOSTRI STIPENDI E LE VOSTRE PENSIONI, SOLDI CHE RUBATE AL POPOLO.
BASTEREBBE TOGLIERE DI MEZZO, MEZZO PARLAMENTO PER MANTENERE UN MILIONE DI BAMBOCCIONI, IO SPERO CHE TUTTI GLI ITALIANI SI SENTINO BAMBOCCIONI E APPENA HANNO L'OPPORTUNITA' DI VOTARE SI RICORDINO DI QUESTA MASSA DI IMPRESENTABILI CHE SIEDANO IN PARLAMENTO.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 25.01.10 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Aboliamo la possibilità di ricoprire doppi e tripli incarichi da parte di chi svolge una funziona pubblica, parlamentare e non. Si creerebbero così più opportunità di lavoro per le giovani leve.

Giovanni C., Palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.10 18:43| 
 |
Rispondi al commento

DIO ESISTE.
^^^^^^^^^^
Brunetta ne è la prova,quando si è accorto
che gli era riuscito male,ne ha bloccato lo
sviluppo. Se gli avesse chiuso anche la Bocca
avrebbe realizzato l'ottava meraviglia

Oscar D., Prato (PO) Commentatore certificato 25.01.10 18:40| 
 |
Rispondi al commento

UN BRUNETTA DEI POVERI.
SONO STATO CIRCA 4 ORE A LEGERE I COMMENTI SU QUESTO VIDEO, NELL'ARIA C'è VOGLIA DI LAVORO DI RESUSCITARE MA MANCA LA MICCIA.MA TROPPA GURRA CIVILE E POOOOOI COSA SI FA!!!!!!
BASTA UN'IDEA E PARTECIPARE, SE IL MOVIMENTO DI GRILLO AVREBBE DENTRO DI Sè UN BRUNETTA DEI POVERI, QUALCHE COSA SUCCEDERà.
PENSATE A BERLUSCONI E A COME è ARRIVATO AL POTERE, ORA NN RICORDO PERFETTAMENTE MA IL NOCCIOLO ERA UN SUSSEGUIRSI DI IDEE ....SE FACESSIMO LA STESSA COSA , SPARGENDO LA NOSTRA IDEA NELLE CASE, CON VOLANTINI, NEI NOTIZARI E MI RIFERISCO AI TRAVAGLIO, E A TUTTI GLI ALTRI GIRNALISTI CHE HANNO PERSO L'IDEOLOGIA E SI SONO ROVESCIATI NEL GIUSTIZIALISMO E SON DIVENTATI TAPPETINI DA COMPRARE AL MERCATO; PERCHè SONO LORO CHE HANNO IL DIRITTO DI INFORMARE.
PENSO CHE L'IDEA DI BRUNETTA NN SIA MALE CREARE IN VENEZIA UN GRANDE CENTRO DEL MEDITERRANEO ALLARGANDO LE RADICI NEI BALCANI COSì DA RIDURRE GLI SBARCHI,MA Cè BISOGNO DI NOI ITALIANI, IL NOSTRO MOVIMENTO DEVE AVERE L'IDEA PER FAR TORNARE L'ITALIA ALLA LUCE DEL SOLE.....+TASSE AI RICCHHI- AI POVERI?LVORO PER TUTT? QUESTA E LA DOMANDA CHE FAREI A BRUNETTA

angelo r. Commentatore certificato 25.01.10 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Superati i 25 mln in Italia, 'Avatar' affonda il 'Titanic' e si prepara per l'incasso più alto nella storia del cinema

Abbiamo bisogno di fantasia abbiamo bisogno di liberare i nostri pensieri tra le nuvole.. ABBIAMO BISOGNO DI GIOCARE!!!

e mi vedo una scimmia tra i milioni di euro che gli serviranno per una tomba d'oro.

elia rizzuti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.10 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Chissà se questo popolo di italioti imbecilli avrà mai il coraggio di prendere a calci nel culo tutti questi paraculi. Nel mio animo lo sogno ogni notte, nella realtà delle cose italiche invece credo che sia impossibile chiedere a un popolo di pavidi codardi di prendere in mano la propria vita. Io credo che questi felloni lo sappiano molto bene e si comportino di conseguenza. Non mi meravilgia che l'energumeno tascabile si imbatta a megafono acceso di dire simili corbellerie, un modo in più perchè si parli di lui visto che ci saranno le elezioni per il sindaco di Venezia. Nel caso venisse eletto confido nell'acqua alta.

Maurizio Bonfa 25.01.10 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buffone
ormai i politici sono COMICI e i comici sono i veri Politici
Caro Nano Qualsiasi cosa dici, vera o falsa non fa differenza, dei nani non ci si può fidare AVETE IL CUORE TROPPO VICINO AL CULO (vale anche per il tuo capo)

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.10 18:07| 
 |
Rispondi al commento

siamo in pieno delirio.Giocano a chi la spara piu grossa,TUTTI I GIORNI.E sarebbe finito qui la considerazione.Il "problemita"e che, FANNO QUELLO CHE VOGLIONO senza limiti e loro lo sanno,per quello si scatenano sempre di piu...Ho una sensazione de impotenza che non ce la faccio piu.

otilia meny 25.01.10 17:38| 
 |
Rispondi al commento

perchè brunetta e compagni di merenda ( 1000 o più)
non lasciano 1000 euro al mese ai giovani visto che guadagnano 20000 al mese e matura la pensione dopo 2 anni, mentre noi comuni mortali dobbiamo LAVORARE per 40 anni.
la colpa di tutto questo è del POPOLO ITALIANO che li ha votati cosa vi aspettavate da questi L...
QUANDO è IL MOMENTO RICORDATEVI QUELLO CHE HANNO FATTO PER NOI...

toty toty 25.01.10 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Questo e' tanto scemo quanto e' basso.

Sta come nella Grotta del Cane, a quell'altezza si
becca tutti i miasmi appena sopra il metro, che probabilmente gli han dato al cervello.

A parte che non capisce una mazza, penso che i padri gia' stanno dando da un bel pezzo parte delle
loro non eccelse pensioni a questi ragazzi e ragazze
(me compreso)che non hanno futuro alcuno e non certo per colpa loro.

Ma da quale cilindro l'hanno estratto questo?

Frank A. 25.01.10 17:22| 
 |
Rispondi al commento

E' IL SOLITO CANE CHE SI MORDE LA CODA:
TOGLI AI PADRI, DAI AI FIGLI. IL RISULTATO? SEMPRE PIù POVERI, PENSIONI ABBASSATE E TASSE ANCHE.
NON E' VERO CHE LE TASSE NON SI SONO ELEVATE, LE PAGHIAMO IN MODO INDIRETTO SU TUTTO: MONOPOLI DI STATO, LUCE, BENZINA E, CHI PIU' NE HA PIU' NE METTA! MONDO DI POLITICI LADRI E CORROTTI

LORY REGGIOE 25.01.10 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gira e rigira mi sa che il loro unico pensiero fisso è ridurre le pensioni e una scusa vale l'altra.

natan donato 25.01.10 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che Brunetta è incommentabile senza sfociare in insulti barbari credo che abbia sollevato un problema reale.
Sono tutti li a dire che vuol togliere ai padri per dare ai figli, ma questi padri e madri ( lo dico anche ai miei genitori che sono degli infami ) che hanno rubato il pane di bocca ai loro figli per tenerselo in tasca ?
Benvenga lo scontro generazionale non vedo l'ora di prendere a calci in culo un po' di questi vecchi che oltre a non mollare il potere non mollano nemmeno il grano.
La generazione prima di quella dei nostri padri ( ho 30 anni ) si è fatta un culo quadro con guerre annesse quindi un po' gli spettava di prendersi qualcosa, ma poi sono arrivati loro i baby boomers con la vita tutta in discesa e hanno lasciato i loro figli nella merda.
VERGOGNA, sperate di non vedere un 30enne di oggi al potere ancora per un po' perchè se succede iniziate a sputare sangue.

Lorenzo da Brescia 25.01.10 16:57| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Speriamo che brunetta diventi sindaco di Venezia e l'acqua alta se lo porti via. Non ho ancora capito se é affetto da demenza senile, se si fa, o se ha il compito da parte del governo di sparare cazzate x distrarci dai veri problemi

federica ., genova Commentatore certificato 25.01.10 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma brunetta,volutamente minuscolo,quali sostanze assume prima di parlare? Sarebbe interessante saperlo al fine di poterle evitare!

Giuliana C., Rosignano Solvay Commentatore certificato 25.01.10 16:45| 
 |
Rispondi al commento

VIGNETTA

****

http://photos-c.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc3/hs140.snc3/18746_108897432453925_100000010073715_233583_5396586_n.jpg


*****

manuela bellandi Commentatore certificato 25.01.10 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Menomale che c'abbiamo il fantuttone:

http://www.youtube.com/watch?v=zrTL3u16AYw

leonardo abatangelo 25.01.10 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Io penso sia solo una provocazione che alla lunga può fungere da stimolo, non tanto per i diciottenni che è pura utopia, ma innanzi tutto per i moltissimi trentenni che ancora faticano a trovare una strada. E' molto difficile andarsene da casa per una miriade di motivazioni, però se uno non ci prova mai???

Daniele Cucculelli 25.01.10 15:35| 
 |
Rispondi al commento

L'UGUAGLIANZA TRA I CITTADINI ITALIANI: SEMPRE PIU' IRRAGGIUNGIBILE !!
MENTRE TANTI CITTADINI NON HANNO MAI AVUTO UN'OCCUPAZIONE, TANTI L'HANNO PERSA, TANTI LA STANNO PER PERDERE, CI RITROVIAMO CON UNA "ELITE" CHE ..."LAVORA" PER GLI ALTRI, PER NOI, NEL SENSO CHE HA OCCUPATO E CONTINUA AD OCCUPARE, NON UNO, MA DUE, TRE, QUATTRO ED ANCHE' PIU' "POSTI" DI LAVORO O SVOLGE, E MOLTO MALE, DIVERSI INCARICHI, ANCHE SE, IN EFFETTI, NON SA E/O NON E' CAPACE, DI SVOLGERNE NEANCHE UNO SOLO !!! ECCO CHE, IN ITALIA, CI RITROVIAMO CON TANTI "AMMANICATI" CHE, PUR SAPENDO FARE POCO, SI RITROVANO A FARE I POLITIC.ant.I, I PRESIDENTI, GLI AMMINISTRATORI, I CONSIGLIERI, I CONSULENTI, I SINDACI DEI COMUNI: TUTTO TRANNE CHE QUELLO, IL POCO, CHE, FORSE, SI "ARRANGEREBBERO" ANCHE A FARE, CIOE' IL LORO LAVORO, SE NE AVESSERO UNO! RENATO BRUNETTA E' UNO DI QUESTI: VUOL DIMOSTRARE A TUTTI CHE ANCHE I BASSI ESISTONO E SONO IN GRADO DI FARSI NOTARE!! CON LE CA..vol..ATE CHE SPARA A RAFFICA SU QUESTO O QUELL'ARGOMENTO, NON IMPORTA, E' SEMPRE SULLE PAGINE DEI GIORNALI E/O NELLE TRASMISSIONI RADIO E TELEVISIVE: NON SO SE, INVECE, SIA PRESENTE NEL POSTO IN CUI DOVREBBE ESSERE POICHE' LAUTAMENTE RETRIBUITO E SE ABBIA RINUNCIATO AGLI STIPENDI NON SPETTANTIGLI PER I VARI INCARICHI CHE RICOPRE ANCORA, MA SOLTANTO SULLA CARTA, COME QUELLO DI DOCENTE. ALLA FACCIA DEI DISOCCUPATI E/O DEI SOTTOCCUPATI, DEI CASSINTEGRATI E DEI LICENZIATI !!!

nicola conocchiella 25.01.10 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente voglio dire che non merita neanche un mezzo commento!hanno gia' tagliato la pensioni normali di 30 euro mensili lo sapevate?

Renzo ascione 25.01.10 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le idee del ministro Brunetta non sono né opportune né realistiche..anzi dimostrano la distanza di questo gigante dell'economia dalla realtà della maggioranza delle famiglie italiane.
I padri aiutano i figli in difficoltà economiche, perché disoccupati o perché senza lavoro, prima che il questo geniaccio partorisse l'idea balzana di togliere alle famiglie ancora quel poco che rimane. Le famiglie si auto decurtano , si tolgono il pane di bocca per i propri figli. Non sarà Brunetta a scrivere una nuova morale famigliare. Piuttosto si vergogni !! Ma oggi la vergogna è un sentimento per coscienze lasse, un sentimento privo di vissuto. A Milano c'è piazzale Loreto..a Venezia piazza s. Marco ed un campanile molto alto!! Attento nanerottolo , anche se sai nuotare nell'acqua alta , non potrai comunque sfuggire a chi un giorno potrà appenderti a quel campanile.

Buttagiù la Pasta 25.01.10 15:04| 
 |
Rispondi al commento

iniziamo a dire le cose come sono e non come si vogliono far apparire...
se uno fà il provocatore, non può fare il ministro, il ministro deve proporre e fare, non provocare (che poi non si sà bene cosa significa)
se un ministro che è lì da 2 anni e non ha prodotto ancora qualcosa di concreto...chiunque è in grado di smentirmi si accomodi, cosa provoca a fare?
se una persona di buon senso è ministro, perchè non lo usa invece di farneticare...
se una persona-ministro, che prende 25.000,00€. mese e più (chiunque è in grado mi smentisca) vuole avere per lo meno il buon senso di stare con i piedi per terra!
se un ministro di un governo si "batte" per il sociale...perchè non inizia a dire che il loro stipendio è asociale (specie per quello che fanno)
un ministro del nostro stato, è tenuto a dare il buon esempio, perciò non deve esternare cose che sono irrealizzabili, ne tantomeno offendere o deridere il cittadino, con affermazioni sullo stato sociale o quant'altro.
CHIEDO FORMALMENTE PER QUELLO CHE PUO' VALERE LE DIMISSIONI DEL MINISTRO BRUNETTA, PER TUTTE LE COSE CHE HA ASSERITO!

valter p., roma Commentatore certificato 25.01.10 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Spoglia Cristo e Vesti Maria !!!

Piuttosto che tassare di brutto le rendite finanziarie , eliminare i privilegi di casta, le amministrazioni inutili e i finanziamenti ai partiti, e infine mazzare ben bene di galera e maximulte gli evasori fiscali (veri), il governo dei pazzi criminali furiosi berluscomaniaci non ci risparmia nessuna amenitá.
Ora vogliono mettere i padri contro i figli, come se tra generazioni non ci si mordesse giá abbastanza. I vecchi tradizionalmente parlano male dei giovani , in Italia oggi noi diversamente vecchi possiamo tranquillamente fare lo stesso coi nostri padri, ignavi, menefreghisti, fatalisti, ipocriti democristi, borghesi manipolati o lumpenproletari schiavizzati ma interessatissimi distruttori della societá che come generazione ancora controllano e che ci tramanderanno solo quando sará ormai da buttare.
Con questi vecchi scapestrati scioperati baby-pensionati dove andremo a finire. Non c'é piú religione, signora contessa. Ecco !
Il brutto é che non c'é piú neppure legge.

Stefano Jodice (hipsterical), livorno Commentatore certificato 25.01.10 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Fate attenzione quando parlate di onorevoli:
Loro, prendono PENSIONE e VITALIZIO, quindi, sono cumulabili.
Il pockednano, ha perso ogni pudore (se mai ne ha avuto).

antonio d., carrara Commentatore certificato 25.01.10 14:45| 
 |
Rispondi al commento

MOTTO DI QUESTO GOVERNO:

SE AL MONDO CONTANO I FATTI, PIU' SIAMO FATTI PIU' CONTIAMO.

Francisco C., Milano Commentatore certificato 25.01.10 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Caro Brunetta,
a 18 anni i nostri ragazzi (molti dei quali, per fortuna, ancora decicono di portare avanti gli studi) dove vanno senza lavoro, senza la possibità di mantenere un piccolo locale dove vivere, senza la possibilità di far fronte alle normali spese quotidiane,quelle della vita vera con tutti i suoi problemi veri che Lei ed i suoi amici di governo non avete la più pallida idea di quali siano? Prima di spararle così grosse, pensando che tutto sia facile a farsi quanto a dirsi, inizi a guardarsi intorno con consapevolezza ed attenzione, prenda atto di come funziona la nostra società ed anzichè che spendersi in inutili tentativi di iniziare una collezione di cariche pubbliche (che saranno così un ulteriore aggravio per la nostra politica malata portando benefici - economici prima di tutto - solo a Lei) cominci col fare il ministro serio! Ma forse quest'ultima stupidaggine ha le sue ragioni: ragazzi fuori di casa per gravare meno sugli assegni familiari, così il governo risparmia e i politici tirano un sospiro di sollievo, nessuno ancora avrà motivo di mettere mano ai loro stipendi per rimpinguare l casse dello stato. Tanto il popolo è abituato, soldo più soldo meno sempre la fame ci tocca... A quando la prossima fesseria?

emm elle 25.01.10 14:26| 
 |
Rispondi al commento

brunetta è un ministro di questo governo????

luca giorgia Commentatore certificato 25.01.10 14:24| 
 |
Rispondi al commento

-32 milioni di euro saranno pagati per la "liquidazione" dei consiglieri regionali non rieletti e 100 milioni di euro circa costeranno i loro vitalizi

Perchè Brunetta e Tremonti non iniziano da qui e lasciano stare in pace i pensionati di anzianità che almeno 35 anni li hanno lavorati?

paolo de gregorio Commentatore certificato 25.01.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento

-aiutiamo il povero brunetta a scegliere dove tagliare con urgenza:

-sull'Espresso di questa settimana:32 milioni di euro stanno per andare come "liquidazione" ai "consiglieri regionali" non rieletti e per i loro vitalizi sono previsti oltre 100 milioni di euro

facciamo da megafono, facciamolo sapere in giro e invitiamo a fermare questo ulteriore SCANDALO

paolo de gregorio Commentatore certificato 25.01.10 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Io sono d'accordo con l'idea di aiutare i giovani.
Un giovane emancipato è anche più responsabile. L'idea di aiutare i giovani invece di parlare sempre di pensioni è contenuta anche nel programma di Grillo.

Penso che ci sia da gioire del fatto che un politico una volta tanto pensi ai giovani. Brunetta è un provocatore, ed è uno che ama fare le cose. Si può essere d'accordo o meno, ma va trattato con rispetto.

Ora questo andar sempre contro tutti e contro tutto trovo che sia dannoso.

L'idea di Brunetta è un'idea, aiutiamolo a svilupparla, proponendo soluzioni.

Che ne dite?
Un saluto a tutti,
Alex

Alex F., Robecco sul Naviglio (MI) Commentatore certificato 25.01.10 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si parla delle pensioni che rappresentano un esborso troppo oneroso per le casse dello Stato.Non dimentichiamoci che solo in Italia i funzionari di ogni livello vanno in pensione con liquidazioni assurde: gente che oltre a ricche pensioni si arricchisce impoverendo le casse pubbliche con liquidazioni tali da consentir loro di comprarsi appartamenti e ville....Questo nostro sistema fa spalancare gli occhi a un olandese o uno svedese o uno svizzero che non lo comprendono. Sommate a tutti gli altri sprechi anche queste somme stramoltiplicate, perchè riguardano a vari livelli centinaia di migliaia di persone ogni anno, rappresentano un altro impoverimento delle casse che dovrebbero invece destinare meglio le risorse alle pensioni minime, all'assistenza sanitaria, alla scuola e alla ricerca scientifica, ai fondi per la disoccupazione, e forse si troverebbero anche risorse per aiutare i giovani senza lavoro.
Quando un semplice aiuto-primario riceve dall'ospedale una liquidazione o buonuscita che supera i 100.000 euro o un amministratore delegato di un ente pubblico se ne va con 3/400.000 euro di buonuscita dopo pochi anni, quante pensioni minime in più, o quante borse di ricerca in più si potrebbero mantenere? Eppure nessuno parla di questi immensi e ingiustificabili sprechi.

maria t., alessandria Commentatore certificato 25.01.10 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Ma facciamo l’ipotesi che decolli subito l’ipotesi Brunetta: nessuno in pensione prima di 65 anni e possibilità di rimanere in servizio anche fino 70 anni. Con i soldi risparmiati per l’erogazione di pensione un assegno di sopravvivenza ai giovani di 500 euro.
Vediamo i benefici che ne avrebbero i giovani:
- la permanenza nel lavoro fino a 65 anni, e oltre, impedisce che si liberano posti di lavoro stabili;
- globalmente si viene ad avere meno offerta di lavoro, e in particolare nei settori di lavoro impiegatizio (dove difficilmente gli aspiranti pensionati superano i 40 anni di contributi);
- i giovani continuerebbero ad avere lavori precari che impediscono una reale autonomia;
- l’assegno di sopravvivenza di 500 euro non è certo sufficiente a creare autonomia per un giovane disoccupato.
L’uscita dal lavoro degli anziani nei fatti crea una condizione di minimo equilibrio, è un modo di applicare il criterio di “lavorare tutti, lavorare meno”, spalmato sull’intera vita lavorativa. Criterio che dovrebbe essere applicato anche:
- favorendo i lavoratori anziani verso forme di part-time;
- scoraggiando il ricorso agli straordinari
- diminuendo le ore di lavoro giornaliere
Queste misure legate alla promozione del lavoro autonomo hanno la funzione di incrementare le offerte di lavoro, riducendo gli aspetti assistenziali.
La stessa assistenza alla disoccupazione dovrebbe essere ben modificata. Va eliminato il concetto stesso di assistenza e va istituita una forma di pagamento della disponibilità al lavoro legata alla iscrizione a liste di collocamento. Pagamento della disponibilità che verrebbe a cessare appena si crea un’occupazione o se si dichiara una indisponibilità alla presa di servizio.
Al “lavorare tutti, lavorare meno” va aggiunto il criterio del “guadagnare tutti, guadagnare meno”, e per rispondere a questo criterio che riguarda la spesa globale va ripensato lo stipendio del ministro Brunetta.
francesco zaffuto www.lacrisi.com

francesco zaffuto 25.01.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente Venezia avrà un sindaco diverso.
diversamente alto
diversamente maleducato
diversamente arrogante

Buttagiù la Pasta 25.01.10 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Tutti ci lamentiamo-giustamente!-delle iniziative indefinibili(sono una signora...)dei politici riguardo alle pensioni. Nessuno però, neanche il Movimento 5 Stelle, propone un programma organico.Eppure basta una casalinga per arrivarci: una pensione minima a tutti che sia di anno in anno adeguata al costo reale della vita e un tetto massimo che non dovrebbe superare, a mio avviso i 2500/3000 euro mensili, perchè chi ha guadagnato tanto per tutta la vita ha sicuramente potuto anche accantonare altre risorse per la vecchiaia oltre alla pensione statale. Nessuna pensione ai parlamentari, uno stipendio pari a quelli dei comuni mortali per i politici, a casa dopo due mandati, così perderanno la voglia di vivere alle spalle nostre per tutta la vita i peggiori incapaci, e sapranno cosa vuol dire tirare la carretta e far quadrare il bilancio.L'equità delle pensioni è un cardine della vita sociale in un paese democratico avanzato. Il problema dei giovani è un altro problema e va affrontato con altri strumenti.

maria t., alessandria Commentatore certificato 25.01.10 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I paesi NORDICI da SEMPRE stimolano gli studenti CHE VALGONO a STUDIARE PROFICUAMENTE E LI ACCOMPAGNANO con sussidi significativi DURANTE IL CORSO DI STUDI ma SOLO SE VALGONO e comunque A LUNGO.

Gli STUDI sono pertanto SERI, NON SONO AFFIDATI AI PRETI MA A CHI la SCIENZA LA GUARDA CON RISPETTO ED INTERESSE, non con prevenzione dogmatica.

Da noi si è fatta una FINTA CULTURA DI MASSA e PERSINO una SCUOLA PRIVATA ... PRIVATA di TUTTO, con il ruolo di DIPLOMIFICI a PAGAMENTO, alternativa di SERIE “B” se non addirittura C o peggio, alla VERA SCUOLA, quella che NEL BENE O NEL MALE ha elevato il livello di conoscenza della popolazione DI UN POPOLO MOLTO GRANDE, il nostro, che partiva da ARRETRATEZZA, ANALFABETISMO e MISERIA CONTADINA DIFFUSA !

Non essendo riusciti finora a distruggerla, ci stanno provando TOGLIENDOLE RISORSE, così come fanno con i MAGISTRATI e con le FORZE DELL'ORDINE!
Altro che "sicurezza" e "innovazione".
Ci stanno REGALANDO ALLE MAFIE VIOLENTE ma anche alle MAFIE CLERICALI.

INVECE DI FARE PAGARE CHI CI GUADAGNA DI PIU' (le aziende) con CONTRIBUTI AL SISTEMA SCOLASTICO, stanno DISTRUGGENDO ciò che c'è e che già TROPPO POCO !
In pratica STANNO "ESTERNALIZZANDO" L'ISTRUZIONE

Nei paesi NORDICI si ha INTERNET dappertutto, da noi si vuole persino LIMITARE quel poco che si ha !
Nei paesi NORDICI si hanno gli studi più AVANZATI SULLE ENERGIE ALTERNATIVE, stanno basando tutto su: EOLICO, MAREE, energia dai fiumi, energia dal SOLE.

Nei paesi NORDICI FANNO STRATEGIE a lungo termine.
Da noi l'unica strategia è come Berlusconi deve arricchirsi più rapidamente possibile, qualunque siano i mezzi !
Poi arrivano gli acclamatori che lo scimmiottano e cercano spazi comunicativi propri, a costo di sparare caz.... e, pronti a dimostrare al mondo che anche loro “contano” qualcosa o quanto ce l'hanno duro (il comprendonio !), col SOLO ulteriore obiettivo di RISPARMIARE risorse per poi DESTINARLA a REGALIE POLITICHE a chi vorrebbe ritornare allo STATO PONTIFICIO!

rosario v. Commentatore certificato 25.01.10 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo respingere con forza tutti quei discorsi che vogliono mettere i padri contro i figli e che intanto vogliono abbattere lo stato sociale. PENSIONI E STIPENDI DIGNITOSI SANITA'PUBBLICA GARANTITA A TUTTI ISTRUZIONE ACQUA E SERVIZI PUBBLICI sono dei diritti che i nostri padri hanno conquistato con i loro sacrifici. Non permettiamo che ci vengano tolti!

laura l. 25.01.10 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Brunetta: Paese ipocrita
ANSA) - ROMA, 25 GEN - 'Questo e' un Paese di ipocriti': il ministro Brunetta commenta le polemiche sulla sua proposta di dare 500 euro al mese ai giovani. La somma servirebbe per facilitare l'uscita da casa dei giovani e dovrebbe provenire dalle pensioni d'anzianita'. 'Da sempre - spiega il ministro intervistato a Mattino 5 - si sa che si spende troppo per le pensioni e troppo poco per i giovani;troppo per i padri mandandoli in pensione a 52 o 55 anni, troppo per le pensioni di invalidita' e per il welfare.

Commento.
COME QUALCUNO HA GIA' FATTO NOTARE, COMINCI A TOGLIERE LA PENSIONE A CHI CI VA DOPO SOLI 2 anni e mezzo (i parlamentari !!!) e non se la prenda con chi va in pensione ad età non avanzata per esempio per RAGIONI PROFESSIONALI !

SE UNO E' VERAMENTE INVALIDO, E' INVALIDO !
COSA FACCIAMO, GLIELO ADDEBITIAMO A LUI, da MANTENERE ?

Per quanto riguardo poi la notizia, il fatto che sia intervenuto con questo ulteriore "battuta" sul "paese ipocrita", INDICA CHE LE OSSERVAZIONI, PESANTI PERCHE' RAGIONEVOLI, GLI SONO ARRIVATE !
Il che, speriamo, lo faccia non dico "rinsavire", ma almeno lo renda consapevole che NON TUTTA LA GENTE NON E' IDIOTA ! Qualcuno, in giro per l'Italia, PUR SE NON E' MINISTRO vede la realtà MEGLIO di chi è lì che se la bea mantenuto da una "attività post-bamboccione" ben remunerata, pontificando su come GLI ALTRI DOVREBBERO VIVERE !

rosario v. Commentatore certificato 25.01.10 12:42| 
 |
Rispondi al commento

In questo governo vedrei bene alla cultura Ibsen o Beckett.....sono il non senso fatto criterio di giudizio unico ed eterno....

mario bianchini 25.01.10 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che i beni sequestrati alle varie criminalità organizzate debbano essere assegnati ai giovani a chi ha perso un posto di lavoro previa presentazione di un progettino, e NON essere messi all'asta!

marcello tumini 25.01.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

il cervello di Brunettolo e' proporzionato all'altezza....., come puo' fare ragionamenti di buon senso e logici? mai pensato di internare questa maniga di pazzoidi che hanno sfasciato un sistema di convivenza civile? possibile che ogni giorno ne sparano, di cazzate, per distoglierci dai veri casini sociali che abbiamo? ancora per quanto ne hanno prima di far scoppiare qualcosa che puo' diventare ingestibile? mi sembra di vivere in un incubo...! mai pensato di arrivare a 60 anni per vedere il mio paese ridotto a una latrina... con tutti gli stronzi che galleggiano.....! quando riusciremo a tirare lo sciacquone per disperderli nelle fogne? porca puttana, non ne posso piu'!!!!!!!!!!

cubano cubano 25.01.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Boh che cime questi ministri!!

Ai tempi in cui in Italia regnavano i "comunisti" a noi giovani insegnavano che dovevamo cercare un lavoro e pagare le tasse. (Tutt'al più ci chiedevano una tessera, ma a onor del vero non sempre era necessario)

Adesso, invece, che non ci sono più i comunisti al governo ai giovani insegnano a chiedere l'elemosina (Giovani attrezzatevi se avete una tessera in tasca è più facile averla!!)

Arcibaldo R. Commentatore certificato 25.01.10 12:15| 
 |
Rispondi al commento

brunetta, vieni a rifarmi il letto... ho un futon, ci arrivi anche tu

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.10 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Per dirla al "Grillo", visto che questa parola è stata considerata non offensiva e neppure un'ingiuria: A Brunè, ma Vaffanculooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Maurizio Bonardo 25.01.10 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Ma Brunetta vive in Italia o su Marte?
Ma Brunetta lo sa che tante pensioni superano di pochissimo i 500 euro?
Ma Brunetta lo sa che con la pensione contributiva arriveremo ad avere pensioni sempre più basse, pensioni che saranno il 30% dello stipendio?
Ma Brunetta la finisce di sparar ca..ate?
Ma la finiscono tutti quanti di sparar ca..ate?

Rita Toschi 25.01.10 11:30| 
 |
Rispondi al commento

La Bamboccetta

Brunetta brunetta,
l’estrema pugnetta.
Ti svegli al mattino
e fai il tuo scherno
è un gioco cretino
ma tu sei al governo!
Di simil proposte
pedanti e volgari
ne han piene le tasche
persin le comari
Tu chiedi o suvvia
marrano schifoso
ai giovani il via
pen futuro radioso.
Ma ai padri tu bari
risorse preziose
e come i tuoi pari
distorci le cose.
Mi mancan gli esempi
o grasso poltrone
e i tuoi 3 stipendi
ad un bamboccione!

mark rossett (gogaemigoga) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.10 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Brunettolo per l'acqua alta di Venezia imparerà a mettersi i trampoli come i giocolieri da circo.

Paolo Caorsi 25.01.10 11:23| 
 |
Rispondi al commento

questa mattina è stato bellissimo ricevere dai miei clienti tedeschi il link degli articoli sui giornali stranieri circa la meravigliosa uscita di brunetta.
non ho potuto esimermi dal lasciare 5 righe di commento sotto l'articolo dello spiegel.
Per chi conosce il tedesco il link dell'articolo è il seguente: http://www.spiegel.de/politik/ausland/0,1518,673773,00.html
Per gli altri mi limiterò a riportare il mio commento tradotto in italiano (anche perchè l'idea di brunetta abbiamo avuto la fortuna di sentirla in lingua madre):
"forse il Sig. Brunetta ha dimenticato di dire che ha lasciato la casina solo da ultratrentenne. e forse ha anche scordato di dire che in Italia negli ultimi 2 anni hanno perso lavoro 1 milione di giovani sotto i 35 anni. Politici, insegnanti, dirigenti formano l'esercito degli ultra cinquantenni!!! Io ho 26 anni, mi sono laureata con lode e nei tempi nel 2008, lavoro da quando ne ho 17 e da 4 anni lavoro a tempo pieno come responsabile vendite sul mercato tedesco. ma vivo ancora con la famiglia (siamo in 5). perchè? guadadno 1350 euro al mese, ma quanto mi costano un affitto, l'auto, il mantenimento? come posso pensare al futuro? considerando anche che negli ultimi anni ho sostenuto spese per l'università pari a circa 5.000 euro/anno?

cristina b., brescia Commentatore certificato 25.01.10 11:20| 
 |
Rispondi al commento

mi scuso anticipatamente per la terminologia scurrile che userò ma il fatto è che questo nano di merda insolente e impotente a rotto i coglioni deve sempre criticare gli altri perchè non sa fare niente è l'unico motivo per il quale è arrivato li dove è, è il fatto che su tutta la faccia della terra è l'unica persona che riesce a leccare il culo a berlusconi senza doversi mettere in ginocchio

alessio tanzini, venturina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Brunetta sei un mito solo tu riesci a stimolare le menti per trovare nuovi insulti per la tua imennsa statura, ma faccio un apello se un caritatevole veterinario curasse la tenera bestiola che sta sofrenndo troppo.

Roberto S 25.01.10 11:15| 
 |
Rispondi al commento

NELLA COMPAGINE DI GOVERNO ALTRE A BRUNETTOLO C'È:

PDUILO
MAFIOSOLO
TRUFFALO
CORROMPILO
RUBBALO
MENTILO
NUCLEARIZZALO

E SE FOSSE PER LORO LA LISTA CONTINUEREBBE!!!

Uno dei tanti 25.01.10 11:10| 
 |
Rispondi al commento

brunetto contribuisca a ridurre il costo degli affitti ed il prezzo degli alloggi prima di buttare fuori di casa i figli, con 500 €uro non ci si paga neanche un mese di affitto, e poi? tutti i prezzi alle stelle , con che cosa vivrebbero , di grandi fratelli di veline e calcatori?
perchè è stata permessa questa oscena bolla speculativa, in liguria per comprare una casa abitabile ci vuole un mutuo di 120 anni questo governo ha rovinato il futuro dei giovani le politiche sono solo a favore di chi già ha e non tengono in nessun conto ripeto il futuro per
i giovani disoccupati e disorientati, ma basta preservare l'ignoranza e tutto sarà possibile , la cultura in un paese civile è primaria da noi si cerca di tornare all'età della pietra con analfabetismo di massa per non farsi giudicare perchè la loro più grande paura è il confronto. saluti pierina

pierina ramella 25.01.10 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Noi evasori che abbiamo usufruito dello sconto fiscale pari al 95% delle tasse che avremmo dovuto pagare, sentitamente ringraziamo dalle più note località italiane ed esotiche, mentre sciamo, nuotiamo ed oziamo negli alberghi di lusso, resort ed affini, i LAVORATORI DIPENDENTI e i pochissimi autonomi che PAGANO LE TASSE. Grazie, di cuore.

Chiara Mente Commentatore certificato 25.01.10 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma di cosa parla stò nanetto delirante, nel paese dove da decenni non vengono costruite case popolari, dove gli affitti sono i più alti d'Europa, dove c'è una mobilità del mercato del lavoro pari a zero, dove non ci sono fondi per disoccupati temporanei, dove non si finanziano i ricercatori! Ricordo bene il costo di una camera in comune, in quella fogna a cielo aperto che è Venezia quando frequentavo l'IUAV già nel'82! Questi pericolosi delinquenti politici, non vogliono altro che mettere l'uno contro l'altro, alimentando il già delicato rapporto fra generazioni, visto che molti già sanno che non avranno mai una pensione! Il gioco come a rosarno è fomentare LA ENNESIMA GUERRA FRA' POVERI! complice l'individualismo e l'inedia dei più e ovviamente dei cerbrolesi della casa delle libertà! Siamo ancora alDIVIDI ET IMPERA al CHIANNI E FOTTI al MEGLIO COMANDARE CHE FOTTERE roba da trogloditi italici ma se siamo ancora a questo punto povera italietta cloaca dell'Europa! Visto che la crisi la stanno arginando i genitori ed i nonni con le loro misere pensioni ecco un'altra cazzata per distoglierci da chi sa quale altra porcheria! Ma ha da passa la nottata e visto che siamo in pieno fascismo sappiano che non la passeranno liscia con o senza una rivoluzione la ruota gira gira e HA DA PASSA' LA NOTTATA ma se pagheranno stavolta la pagheranno molto più cara di mani pulite! Meditate e scaldate i rotori degli elicotteri anche se vi scoveremo ovunque! E altro che richiete di rimpatrio si farà un task force come a Sigonella...e saranno cazzi! riingoierete amaramente come alla fine del passato fascimo! Buffoni delinquenti!

Janek N., Gallarate Commentatore certificato 25.01.10 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Per questa volta, mi trovo daccordo col nanerottolo verdastro.
Non avrei mai pensato di dirlo ma, c'è un ma.
Credo che aiutare con un contributo mensile un giovane che voglia emanciparsi dalla famiglia per andare a studiare lontano da casa sia estremamente utile perchè aiuterebbe a democratizzare ulteriormente gli studi universitari, visto che il sistema delle borse è palesemente insufficente ed affidato alle regioni.
Ovviamente le regole andrebbero studiate a tavolino con criteri ferrei, ponendo un limite per esempio in 5/6 anni, che poi verranno coperti dai contributi che si verserà una volta iniziato a lavorare.
Certo si può sostenere che così gli studenti si impigrirebbero e smetterebbero di lavorare ai bar o ai call center...IL LAVORO DI UNO STUDENTE DEV'ESSERE LO STUDIO! Ora come ora i ricchi studiano e basta, i poveri studiano e lavorano e chissà quando si laureano.

Eugenio Ricca 25.01.10 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Guardate un po' qua....
http://www.ilpopolodellaliberta.it/notizie/arc_17283.htm

mario bianchessi 25.01.10 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Povera Venezia !!! Oltre alla calamità naturale dell'acqua alta ..... le potrebbe accadere di averne un'altra : quella del sindaco basso "salva bamboccioni"

Saro P. 25.01.10 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Quella dei 500 euro mensili ai giovani sarebbe una buona idea se:
1) i soldi venissero prelevati dalle SUPERPENSIONI di oltre 300 euro mensili.
2) se questi soldi venissero destinati ad esempio per affitto appartamento o come contributo per un mutuo. (con 500 euro al mese si paga un mutuo di 90.000 euro.)
Molto peggio è invece l'iniziativa della Brambillona che elargisce "Buoni Vacanza" incredibile ma chi ca... pensa di andarte in vacanza quando mancano i soldi per gli affitti e le bollette ?

mario bianchessi 25.01.10 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se questo è un ministro.
Solo una mente malata puo dire questo.
Ridurre gli stipendi deputati e senatori meno
80% non ti passa neanche dall'anticamera del cervello, questo ti farebbe saltare i neuroni.

V L. Commentatore certificato 25.01.10 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Sono mamma di due bimbi di 10 e 8 anni e penso.."ma in che razza di paese cresceranno!" e se l'esempio è quello che abbiamo ai vertici di questa Italia ...aiuto!!!Spero davvero che si riesca a cambiare qualcosa nei prossimi anni, anche grazie a gente che per fortuna ancora ha neuroni sani nel cervello. Sono troppo ottimista? Penso che si debba esserlo nonostante tutto, nonostante tutti i giorni incontri gente nel mio lavoro che pensa voglia fregargli due Euro in più solo perchè cerco di essere cordiale e disponibile, nonostante lavori per conto mio da ormai tre anni e riesco solo a pagare le innumerevoli spese e tassette varie. Ma si sa ormai vige la legge del più furbo.
Io comunque tifo per gli italiani che ancora credono di poter cambiare questo paese, perchè è anche il nostro paese e non solo il loro!

LARA P. Commentatore certificato 25.01.10 10:21| 
 |
Rispondi al commento

da La Stampa MICHELE AINIS
La terza via di Errani e Formigoni

Se ne discute in Rete e non sui giornali; silenzio di tomba nel Palazzo. ... Tocca infatti la candidatura di Roberto Formigoni (Pdl) sullo scranno più alto della Lombardia, e tocca quella di Vasco Errani (Pd) alla presidenza dell’Emilia-Romagna. Partono entrambi coi favori del pronostico, meglio non piantare grane. Sennonché il primo governa la Lombardia dal 1995, e s’accinge perciò a eguagliare il record di Benito Mussolini; il secondo sta in sella dal 1999. Domanda: ma è giusto che il potere non abbia mai una data di scadenza? Ed è legittima, è conforme alla legge questa dittatura democratica?
In realtà una legge ci sarebbe, la n. 165 del 2004. Vieta tre mandati di fila ai presidenti di Regione scelti direttamente dal corpo elettorale, e vieta quindi l’elezione sia di Formigoni sia di Errani...
E a proposito del governo dei Comuni: ... la legge n. 361 del 1957 vieta il doppio incarico di parlamentare e sindaco, quando il primo cittadino amministri più di 20 mila abitanti; per mezzo secolo è stata applicata senza troppi sotterfugi, poi nella XIV legislatura le Camere ne hanno brevettato un’interpretazione folgorante. D’altronde, diceva Giolitti, la legge si interpreta per gli amici e si applica per i nemici. Sicché ormai il divieto vale quando un sindaco si candida in Parlamento, non quando un parlamentare corre per un municipio. Da qui il caso di Brunetta candidato al Comune di Venezia, da qui molti altri casi. Alla faccia del conflitto d’interessi ..., e a dispetto del buon Dio,che ci ha elargito solo ventiquattr’ore al giorno per smaltire i nostri doppi incarichi.

C’è una vittima in queste prossime elezioni con il trucco? Sì che c’è, il voto che gli italiani espressero il 2 giugno 1946. Quella volta scelsero la repubblica per liberarsi d’un sovrano a vita, per alternare le facce del potere; ma il potere, a quanto pare, ha una sola faccia, ed è una bella faccia tosta.

andrea bertani 25.01.10 10:15| 
 |
Rispondi al commento

brunetta non sapendo fare il ministro vuole fare di tutto e di più. nel momento che taglierà lo stipendio ai parlamentari ed ai ministri che ridurrà il numero dei parlamentari, solo allora sarà degno di essere ministro

giovanni d. Commentatore certificato 25.01.10 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Uno di questi giorni, al "ministrello" Brunetta verrà in mente l'idea di creare in Italia dei forni "pensionatori" regionali dove collocare i neo pensionati e risolvere, quindi, in modo più sicuro e celere il problema dei "bamboccioni".
Votiamolo per sindaco di Venezia, perchè le sue idee sono davvero geniali !

Saro Pirrotta 25.01.10 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Bella trovata... spesso con le pensioni si mantengono anche i giovani che non trovano lavoro. E' come toglier soldi dal piattino di un mendicante per dirgli che verranno destinati a un fondo contro la poverta'.

Ma attenzione: nulla avviene a caso, le sparate del miniministro hanno due scopi: uno, arcinoto, distogliere l'attenzione creando polveroni, due, continuare nella strategia di mettere gli uni contro gli altri.
Gia' hanno fatto si', con la lega, che la colpa di tutto sia degli immigrati, che tolgono il lavoro, non dei padroni che lo danno agli immigrati per pochi spiccioli o trasferiscono altrove le fabbriche.

Adesso vogliono far si' che vecchi e giovani si guardino sempre piu' in cagnesco, gli uni timorosi di perdere qualcosa, gli altri accusandoli di accentrare tutto non permettendo il loro ingresso nella vita adulta.
Vogliono dividere e creare conflitti perche' non si arrivi mai ai veri responsabili.
Sono strategie criminali e pericolose, ma a questi piace scherzare col fuoco e poi non hanno niente da perdere, sentono i forconi vicini al fondoschiena... tutto e' lecito per distogliere e rinviare la resa dei conti.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.10 10:03| 
 |
Rispondi al commento

i soliti spot elettolari di questo governo,noi non abbiamo dei ministri,abbiamo delle larve umanoidi,che ogni tanto saltano fuori per masticare qualcosa,o come il caso di brunetta ha fatto autogol e non se ne pure accorto;quando padoa schioppa parlo di bamboccioni,tutti contro di lui.oggi con uno sforzo immane salta fuori brunetta,che non solo dice che a 18 anni i ragazzi fuori di casa,ma gli da pure la mancetta di 500 euro mensili,e da chi li prende i soldi ma dalla gente naturalmente;io avrei un idea,vogliono dimezzare il numero dei parlamentari cosa che non faranno mai naturalmente,ma se i parlamentari si dimezzassero lo stipendio?da mille parlamentari a ventimila euro minimi al mese,a diecimila euro al mese che sono gia tanti per gente che sta facendo solo danni,avremmo mensilmente dieci milioni di euro non solo per aiutare i giovani,ma anche i pensionati con la minima;ma credo che anche questo non lo faranno mai.a proposito di brunetta mi auguro che vinca le elezioni a venezia e che si insedii il giorno di massima acqua alta,glu glu glu,glu glu glu,glu glu glu,uno in meno e tanti auguri

Ruggero de vito, gossau Commentatore certificato 25.01.10 10:02| 
 |
Rispondi al commento

TEDIO DOMENICALE: è questo il problema! Quell'unico giorno della settimana in cui, di regola, i coniugi condividono del tempo libero dedicandolo a loro stessi, alla casa, agli affetti, a tutte quelle cose che in settimana non si riescono a fare. Talvolta però la domenica è la cartina al tornasole dell'incompatibilità domestica tra coniugi, e via orde di uomini a cercare riparo (e compagnia) chi al bar, chi dall'edicolante, chi dal benzinaio. Brunetta, la domenica, va dal giornalista e, come è ovvio, non può parlare del più o del meno perchè quello, per sopportarlo, pretende una notizia, una sparata. E' il tornaconto richiesto per avere tra le palle (o meglio, tra i tacchi) il piccolo Ministro. E lui spara, rendendo felice il giornalista ma anche se stesso, perchè finalmente qualcuno, nelle repliche, lo degna di un minimo di attenzione squarciando l'insostenibile tedio delle sue domeniche.

massimo orru (lianu), cagliari Commentatore certificato 25.01.10 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Scherza, scherza... Vero nanetto che scherzi? Nanetto mattacchione...

Gozer il Gozeriano 25.01.10 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto i Vostri commenti e Vi dico solo una cosa; noi Italiani non siamo tutti fessi, come credono quei ladri e deficienti che stanno al governo. Rimaniamo uniti nelle nostre manifestazioni, diventiamo tutti "Il Popolo Viola" e combattiamo con fiducia. Oggi abbiamo una buona notizia: ha vinto Vendola. Facciamo in modo che vincano gli onesti e buttiamo a mare tutta questa classe politica, tranne l'IDV, perchè sono gli unici onesti e finchè continueranno ad esserlo. Firmato: una nonna che percepisce ben 800 euro di pensione.

Maria Luisa Di Bella 25.01.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento

E' triste trovarsi adulti senza essere cresciuti
La maldicenza insiste batte la lingua sul tamburo
Fino a dire che un nano è una carogna di sicuro
Perchè ha il cuore troppo troppo vicino al buco del culo
F.De Andrè

sergio s 25.01.10 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Che noia dover subire ogni giorno le sparate di una classe politica allo sbando! Brunetta vuole togliere ai pensionati 500,00 euro per i figli, Tremonti HA REGALATO AL VATICANO - nel silenzio di quasi tutta la stampa - l'aumento di 220,00 euro al mese per ogni prete che insegna nelle scuole della Repubblica laica ecc ecc.....non solo petardi in culo a questi cialtroni: occorre buttarli fuori dal Parlamento a sprangate.

angela s., Milano Commentatore certificato 25.01.10 09:30| 
 |
Rispondi al commento

brunetta con d'alema via subitissimo.

franco mazzarello 25.01.10 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo passare la legge per il limite di legislature e i benefici si vedranno anche sulle loro pensioni che svaniranno come un brutto sogno al sorgere del sole.
Loro sono finiti e l'Italia è finalmente pulita!

Loris C. Commentatore certificato 25.01.10 09:24| 
 |
Rispondi al commento

BRUNETTA VERGOGNATI MA TI RENDI CONTO CHE SE I GIOVANI NON TROVANO LAVORO è PERCHE GRAZIE ALLE LEGGI CHE AVETE FATTO VOI OGGI LE DITTE NON ASSUMONO PIù UN RAGAZZO OGGI VA IN STAGE NON PAGATI PER 6 MESI UN ANNO CON LA SPERANZA D'ESSER ASSUNTO E POI LO LASCIANO A CASA PRENDENDO UN ALTRO STEGISTA OGGI CON I TEMPI CHE CORRONO è GIA TANTO TROVARE UN CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO SOTTOPAGATO!!!!! VAI E LAVORA GRATIS E SPERA CHE TI PRENDANO QUESTO GRAZIE ALLE LEGGI SUL LAVORO CHE AVETE FATTO ......GRAZIE! E OGGI BRUNETTA VUOI TOCCARE LE PENSIONI? UNO LAVORA TUTTA LA VITA E INVECE DI AUMENTARLE LE PENSIONI VISTO CHE I PENSIONATI X ARRIVARE A FINE MESE DEVONO CHI HA LA MINIMA FARSI AIUTARE DAI FIGLI PER NON FINIRE A CHIEDER L ELEMOSINA, GLI E LA TOGLIAMO? MA PERCHE NON UCCIDERE I PENSIONATI DIRETTAMENTE? TANTO MORIREBBERO DI FAME VUOI TAGLIARE LE PENSIONI? BRUNETTA TAGLIA LE PENSIONI DEI POLITICI GUADAGNATE TROPPO E NON FATE NULLA, TOGLITI LA TUA PENSIONE CHE NE DICI? NOI MORIAMO DI FAME E VOI VI CROGIOLATE NELL ORO E SPARATE QUESTE CAZZATE ASSURDE MA SAPETE CHE LA GENTE NORMALE HA PROBLEMI PURE A MANGIARE? VERGOGNATI BRUNETTA VERGOGNATEVI POLITICI ITALIANI SIAMO ARRIVATI A RUBARE LE PENSIONI , LE PENSIONI DEI LAVORATORI ITALIANI NON TOCCATELE , SE VOLETE TOGLIETE LE PENSIONI AI POLITICI PERCHE TANTO I SOLDINI NEGLI ANNI LI AVETE ACCUMULATI , OGGI CE GENTE CHE CHIEDE IL PRESTITO PER MANGIARE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! VERGOGNA

okkiblu 979 25.01.10 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Che dire , che fare. Ormai l'italia e' in mano a loro e solo una svolta di una classe politica coscienziosa e decisa potrebbe cambiare qualcosa oppure un altro inizio 1900 visto che la gente che lavora non c'e' + e chi lavora e' esausto dalle troppe TASSE per mantenere una italia che non c'e'. Chi dice questo e' uno cha lavora da 20 anni sempre con il fiato del licenziamento sulle spalle, una moglie e 2 figli da mantenere.

Vincenzo D. 25.01.10 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Venezziani votate gente giovane,seria con voglia di fare veramente,non votate brunetta altro non è che un piccolo pezzetto di merda stitico uscito dal culo di silvio.Piotosto perchè non si tolgono loro qualche migliaio di € dai loro stipendi invece di toglierli a chi non ce la fa ad arrivare alla fine del mese.

MASSIMO BETTARELLI 25.01.10 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Faccio cortesemente osservare al pokednano, che quando un lavoratore, ha versato contributi Inps per 40 anni, ha accumulato un montante di capitale che ammonta a €560.000 (cinquecento sessantamila).Provate a fare il conto.
E gli danno una pensione di € 17.000 (diciassettemila) all'anno, cioè, il 3%.
E QUANDO IL PENSIONATO MUORE, I 560.000 EURI, NON VANNO AI SUOI FIGLI, VA RIMANGONO A LORSIGNORI.

antonio d., carrara Commentatore certificato 25.01.10 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

credo che il mancato Nobel stia dando i numeri.....
non capisce che fa innervosire un'alta percentuale di italiani?spero che vada da uno psichiatra prima di mettersi la mano in culo e parlare ad capoccias....
in che mani siamo....

aldo abbazia 25.01.10 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che Brunetta e' un "Pagliaccio".

Comunque non e' da demonizzare stavolta quello che dice...ma come lo dice

Bruneta "SMETTILA DI DARE ARIA ALLA LINGUA"

La sua teria si rifa' alle teorie "Socioeconomiche" del secolo scorso, dove si riteneva economicamente e socialmente sbagliato dare piu soldi ai vecchi che non li spendono e meno ai giovani che potrebbero spenderli meglio attivando l'economia. Teorie ...solo TEORIE!

Mi fa piacere una cosa..

i LEGHISTI di Venezia ora di trovano a votare un'altro NANO e questo fa piu' ridere di tutti!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 25.01.10 09:02| 
 |
Rispondi al commento

BRUNETTOLO, TOGLI LA PENSIONE A TE E AI TUOI COMPARI DI MERENDA, IO DOPO UNA VITA DI LAVORO NON SOPPORTERO' CHE TU MI VIENI AD ALLEGGERIRE LA PENSIONE SACROSANTA; BOTTINO CRAXI CI HA SEDUTI TUTTI A CULO A TERRA, VISTO CHE SEI STATO AD HAMAMMET NON HAI PENSATO DI CERCARE I SOLDI CHE HA RUBATO, E MAGARI CON QUELLI FARE QUELLO CHE DICI E TANTE ALTRE COSE BELLE? PENSACI BRUNETTOLO, LA GENTE E' STUFA E HA LA MEMORIA LUUUUUNGA.......

GIUSEPPE C., MARACALAGONIS Commentatore certificato 25.01.10 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Pagherete d'innanzi a Dio e al popolo italiano di ogni scempio della vita altrui, creperete marcendo in una bara anche Voi e quando i vermi avranno digerito cotanta fogna umana Vi renderete conto anche Voi che non potrete portar nulla con Voi che il ricordo di ciò che eravati da vivi...Ladri !
Dedicato a tutti i politici e ai loro amici che li sostengono.

Marco Convertino 25.01.10 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente trovo che debbano essere i genitori in primis ad educarsi ed educare i propri figli affinchè diventino autonomi il prima possibile. Tutto sommato, trovo la proposta di Brunetta non proprio priva di fondamento, a meno che non sia esplicitamente richiesta dalla famiglia e, soprattutto, associata a dei meriti, come ad esempio l'andamento scolastico, no segnalazioni da parte delle "forze dell'ordine" (per quanto possano valere..), partecipazione alla vita civile (sottolineo civile, non politica),..

Gaia Frigerio 25.01.10 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Per piacere qualcuno del Blog che ha l'informazione, può calcolare quanto ci costano i 1000 parlamentarri e i migliaia delle Regioni e delle Provincie ? comprese le pensioni che prenderanno A VITA e ogni beneficio accessorio. Alzandomi ieri e calcolando solo quel poco che so io, mi viene una cifra IMPRESSIONANTE.......ciao

Roberto Piccini 25.01.10 08:25| 
 |
Rispondi al commento

BRUNETTA VAFFANCULO IO METTEREI A TE A 800 EURO AL MESE CON MOGLIE E FIGLI DA MANTENERE......AH GIA' DIMENTICAVO CHE TU SEI UN PAPPONE MAGNACCIO E QUINDI MANDERESTI TUA MOGLIE E I TUOI FIGLI A BATTERE....MA UCCIDITI

adriano s., Verrua Savoia Torino Commentatore certificato 25.01.10 07:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Prugnetta ma va..ma va.. ma va la !!!!

stefano s., reggio emilia Commentatore certificato 25.01.10 07:47| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

con prugnetta e tremari, i "nanicapisti" sono serviti, oramai credo che non cè più nulla da difendere, l'onore è perso, le bugie avanzano, la "deliranza" è alle stelle, cosa chiedere di più?
in quanto a noi, poveri comuni mortali, cosa ci rimane se non l'attesa snervante della fine della legislatura, per levarsi di torno questa banda di inetti e sostituirli con gente seria, capace, econoimica e consapevole che lo stato è nostro e non di chi lo AMMINESTRA!!!

FORZA MOVIMENTO A 5 STELLE

valter p., roma Commentatore certificato 25.01.10 07:34| 
 |
Rispondi al commento

NON CI PROVARE,NANO.

bella swan 25.01.10 07:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Questo sfoga il livore x il suo handycap contro quelli che ritiene + fortunati di lui.
Ma gli handycappati li arruola tutti il PdL?????
Nel I°governo Berlusconi c'era Guidi.Adesso questo.
La differenza è che Guidi faceva pena.Questo fa schifo.

basilio grabotti 25.01.10 07:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

brunetta,il premio nobel per l'economia mancato,(come da lui stesso dichiarato)dopo essersi riempito la bocca per anni con concetti del tipo efficienza della macchina dello stato,modernizzazione del paese ecc ecc,ottime idee ma evidentemente ci vogliono persone capaci per fare queste cose e brunetta a quanto pare non è stato all'altezza.risultato alle poste per la vecchia raccomandata faccio la coda,in comune per il solito vecchio certificato faccio la coda e se devo fare una tac....lasciamo perdere,non sa come farci sapere che esiste,che è vivo,e allora ecco d'improvviso la supermegacazzata degna della sua statura:togliamo 500 euro al mese ai pensionati e li diamo ai bamboccioni.si brunetta bravo,idea geniale.ai poveri pensionati che non arrivano manco alla terza settimana del mese togli 500 euro e li dai ai giovani ai quali gente come te ha rubato loro il futuro,ha tolto ormai la speranza,i sogni e come se non bastasse li chiama anche bamboccioni.ti auguro che bin laden ti metta un missile in culo e ti spari sulla luna!...ma che dico:per te basta una supposta col petardo.

gino rossetti 25.01.10 02:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

stò MINIMe' del caxxo.... è propio un fetentissimo pezzo di quella cosa marrone che non oso nominare...possibile che nessuno gli venga in mente di prenderlo a calci in culo tale da farlo ruzzolare per le scale di montecitorio?? QUESTI VOGLIONO CHE GLI ITALIANI DIVENTINO TALEBANI...NON VI E' PIU' ALCUN DUBBIO...che caxxo aspettate ad andare a mangiarveli vivi??^?? anche le forze dell'ordine devono già averne piene le balle di questi fetenti di questo "non stato" pure loro sono padri e madri di famiglia, sanno cosa significa il lavoro la dedizione alla famiglia gli affetti e cosa comporta avere figli da tirar sù....invece queste merde stanno rovinando tutto il tessuto sociale, corrompendo le menti di giovani e meno giovani con falsi ideali, dividendo e gettando zizzania mettendo gli uni contro gli altri, DIVIDE ET IMPERA è il loro motto...ITALIANI SVEGLIAAAAAA.....SVEGLIAAAAAA.....SVEGLIAAAAAAAA... e state vicini dalla parte della Magistratura...che c'e gente che ha dato la vita per la Giustizia, e non credete a false promesse....che ce lo vogliono mettere nel C. a tutti quanti

roberto scuro (uccello scalciante) Commentatore certificato 25.01.10 01:27| 
 |
Rispondi al commento

Brunetta ha "confessato" poco tempo fa di essere stato un (come li chiama?) bamboccione.

Ok.
Diamo A LUI 500 euro (AL POSTO di tutte le prebende che oggi riceve) e vediamo come e per quanto tempo riesce a vivere solo con quelli, senza dare fondo ai risparmi !

rosario v. Commentatore certificato 25.01.10 01:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

se c'è qualcuno che vota ancora stì personaggi...
c'è da sperare veramente al 2012 !!!

Anib Rome, Rome Commentatore certificato 25.01.10 01:10| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ha scritto che il ministro Brunetta vuol togliere la pensione di 500 euro dei genitori per darla ai figli. Ma non vi pare di esagerare. Il problema pensioni in Italia c'è, sicuramente. Troppo basse le minime di sicuro. Ma perchè non si parla mai delle massime? Una volta ho sentito dire che sono poche e incidendo su quelle non si risolve il problema. Fesserie. Se Brunetta vuol toccare le pensioni superiori ai 3.000 euro comulative farebbe bene. La pensione deve essere un aiuto agli anziani non una fonte di arricchimento continuo dei furbi sui più deboli! Chi percepisce più di 3000 euro mensili è uno che nella vita di soldi ne ha maneggiati e che si sarà sicuramente saputo tutalare con rendite immobili ecc. Toglierla a loro e dare un sussidio ai giovani laureati in attesa di lavoro per 1-2-3 anni in modo che non abbiano l'ansia del pane da metter sotto i denti mi sembrerebbe saggio. Troppo saggio forse in un paese che sta perdendo i lumi della ragione. Se è così bravo ministro Brunetta.

LUCIA DI PAOLA 25.01.10 01:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho più parole, a me a 37 anni, con moglie ed un figlio piccolo, mi sbattono in cassa integrazione straordinaria, mi danno(ancora devo ricevere il mese di novembre) 800,00 € per pagare affitto,bollette, e x far mangiare tre persone!!!!!e questi a cosa pensano???a pagare i ragazzi 500€!!!!!!!x uscire di casa!!!! Ma qui signori stiamo proprio alla frutta!!aiutooo!

Stefano gentile 25.01.10 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Brunetta parla a vanvera e non si rende neanche conto delle cazzate che dice. Ma è possibile che tutti i politici incompetenti del pianeta terra siedano al nostro parlamento? Non ce n'è ancora stato uno che abbia avanzato delle proposte sensate, dico con un minimo di senso. Siamo proprio fottutti in Italia con questa gente. Ci derubano dei nostri soldi e ci prendono anche per il culo!

Maria G., Nuoro Commentatore certificato 25.01.10 00:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

SONO DEI PEZZI DI MERDA!!!!!


dopo 40 anni di versamenti ora ho una misera pensione che non mi basta per far studiare le figlie e questo me la vuole ridurre????? MI AIUTASSE CON L'UNIVERSITA' di mia figlia che studia a 300km. E' già fuori casa. In Germania se studi a più di 300km ti danno 400Euro di contributo!!!! da noi te li tolgono!!!!

Federico Svevo 24.01.10 23:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Mo' pure sto cazzo di tappo di merda rompe le palle alle famiglie?

..fa schifo!..visto da vicino e' una specie di puffo senza gambe,...un fungo orribile!

Pippo P. 24.01.10 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Il micro-giullare di corte, che in Parlamento sta in ginocchio sulla sedia perchè è il più bamboccione di tutti, invece di candidarsi a sindaco - per rubare soldi su due poltrone - perchè non prende la sua busta paga, molto profumata!, e la dà ai giovani a cui stanno depredando il futuro?... e perchè non si toglie di mezzo lui e gli altri parlamentari così, oltre a risparmiare 20 milioni di euro al mese (spese per loro e divertimenti per il premier esclusi!), noi cittadini "seri" potremmo fare da soli e anche meglio nella gestione del "NOSTRO PAESE"?

Vincenzo Varone 24.01.10 22:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Propongo la tassazione delle cazzate dei politici.
Più grande è la cazzata più alta la tassa.
Godremmo di un sano, salutare silenzio e forse potrebbero fare anche qualcosa di buono.

Good Evening 24.01.10 22:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Com'è che il sito non accetta commenti e ai contatti nessuno se la sente di figurare?

^_^


http://renatobrunettasindaco.org/


Se in una casa vivono due giovani disoccupati con i genitori pensionati, l'entrata della famiglia è di 500 euro.
Se mezza pugnetta toglie i 500 euro ai genitori e li dà ai figli, non cambia niente. In quella casa entrano sempre 500 euro.
Se i due giovani lasciano che i genitori rimasti senza soldi muoiano stecchiti e se ne vanno di casa, muoiono stecchiti anche loro, perché, non avendo né casa né lavoro, con 500 euro non ci fanno proprio niente.
Costui non sa fare neanche le 4 operazioni e pretende di fare il ministro e il sindaco e beccarsi due stipendi da nababbo!
Ma nessuno gli ha detto che è un essere inutile e che gli italiani non lo sopportano?

alessandro c., lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.01.10 22:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Destra...sinistra...centro.

Il problema non è nella fazione politica a cui è affidato il governo.

Il problema è che siamo governati da perfetti IMBECILLI! (oltre che ladri)

è questo che brucia...

manuela bellandi Commentatore certificato 24.01.10 22:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Perchè Brunetta, invece, non propone di "eliminare" gli sprechi (dai costi dell'alta velocità, alla sanità degli "amici", ecc.,..), di ridurre drasticamente i costi della politica a tutti i livelli, le auto blu, i privilegi, di fare una seria lotta all'evasione verso le lobby, di recuperare i miliardi che le società che gestiscono i giochi devono al fisco, ecc., ecc., (la lista sarebbe infinita.......)
Il potere politico, quando esercitato per un tempo eccessivo, dà "strani effetti".......

Renato Mazzoli 24.01.10 22:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Renato, Renato ...... va bene spararle grosse, ma adesso hai superato anche il tuo Capo .... che ti ha pure smentito !

SIETE DEI PAGLIACCI !!

Ma come faanno a darvi la fiducia ? Come ?!?!

roby b., Trieste Commentatore certificato 24.01.10 22:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

oSSERVAZIONE N°1

Non ce ne siamo accorti ma adesso il sistema berlusconiano è entrato in una fase di analisi DELLE REAZIONI DELLA gente, per tentativi. Saggia le reazioni, esordendo prima con quelle che sembrano sparate di ca**o di qualche ministro scelto accuratamente con un immagine da mentecatto. Poi "qualcuno" , sempre del governo silenziosamente si mette a lavoro sul serio, e in base alla reazione produce la relativa legge porcata, con un pizzico di silenzio assenzo, e all' occorrenza qualche manganellata in testa ai pochi sparuti e attenti coraggiosi che eventualmente si accorgono, che la puttanata, è stata trasformata in legge. Il problema è che il sistema berlusconiano, in quindici anni di politica si è accorto, attraverso tutta questa serie di tentativi che l'Italiano non protesta per nulla, e che non ha il minimo senso della solidarietà con i propri concittadini, nel senso che non guarda oltre il proprio orticello. Anche se Brunetta può far ridere, dietro ciò che dice c'è una pericolosa IDEA, ossia quella di smantellare definitivamente un sistema di welfaire, e a giudicare dalla nostra scarsa reazione, potrebbero riuscirci: I LADRI HANNO TROVATO IL MODO DI ANDARE AL GOVERNO, E DI RUBARCI ANCOR PRIMA DEL MOMENTO IN CUI LI GUADAGNAMO i nostri soldi...IO FAREI ATTENZIONE..
osservazione n° 2

Berlusconi ha scelto Brunetta perchè almeno lui gli da la sensazione di essere un gigante anche fisicamente, mi ricorda la fiaba di quel re pazzo, che essendo basso di statura faceva abbattere tutto ciò che lo superava in altezza, anche gli alberi, le montagne e gli uccelli...

Massimo esposito 24.01.10 22:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ho ascoltato il suo programma elettorale,mi sembra che il sedicente professore di materie conomico-giuridiche faccia un pò di confusione,ad es. quando parla di Venezia nel mondo,invade i campi di pertinenza del ministero degli esteri creando così un bel conflitto di competenze che tradotto in soldoni significa sperpero di soldi pubblici.In Sicilia abbiamo avuto già una pensata simile,ho visitato "Casa Sicilia" a NY e devo dirvi che è desolante tranne per il figlio di Scapagnini e di altri 7 impiegati che sconoscono l'italiano però sono pagati in euro. l'affitto dell'appartamento al 36° piano dell'Empire State Building costa quanto una finanziaria di una città come Marsala.Se lo gnomo vuole continuare su questa scia che si accomodi pure ma lo faccia con i soldi dei veneziani e non venga a piangere presso i ministeri per averli.Speriamo che i veneziani siano più saggi di come pensa che siano Brunetta & soci.

IL SICILIANO 24.01.10 22:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

QUESTI CON UN MINCHIATA AL GIORNO, LEVANO LA CRISI DI GOVERNO DI TORNO.

Paolo R. Commentatore certificato 24.01.10 21:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

il nanetto emulo di nano primo.
Si puo' dire che fate ribrezzo tutti, fate venire i conati di vomito perenni.
Devono pagare sempre i soliti? Dipendenti e pensionati?
1 - Nessun doppio incarico per questi vermi.
2- Nessuna pensione per deputati e senatori, devono aspettare 40 anni come gli altri.
3. Non pagare piu' di 5.000 euro ai deputati (e sono pure troppi) e senatori invece di 20.000 euro al mese alla faccia del popolo.
4. Mettere in galera per minimo 10 anni tutti gli evasori, vogliamo copiare il sistema americano?
5. Potenziare la magistratura per contrastare i soliti delinquenti, evasori, furbetti, ladri continui, statisti mafiosi, i vari squali geronzi, tanzi, tronchetti, berlusconi ecc. ecc.che ci stanno sul groppone da secoli.
6. Tagliare le spese governative che raggiungono livelli vergognosi.
Questi non hanno capito che la misura e' colma, basta una goccia per sfracellarli tutti dalla rupe tarpea.

Silvie S., roma Commentatore certificato 24.01.10 21:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo arrivati alla divisione delle briciole , è un cane che si morde la coda . Hanno invertito il patto generazionale. Ma quando eliminano le loro pensioni che sono un insulto per il popolo che deve lavorare 40 anni e poi c'è il nano con le forbici.

lorenzo golzio 24.01.10 21:08| 
 |
Rispondi al commento

A me Brunettolo sta sulle palle.
Fa un gran casino ma alla fine non si è ancora capito che cosa ha fatto in questi due anni di governo, secondo me NIENTE.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.01.10 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate una domanda?dopo tremonti che ci riduce alla fame,ci mettiamo anche in mezzo il fannullone brunetta?

devis q. Commentatore certificato 24.01.10 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Buttate l'aborto nel cesso!

Daniele Patelli 24.01.10 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Brunetta anche se è piccolo non corre il pericolo di annegare gli stronzi galleggiano. Speriamo che i Veneziani capiscano con chi hanno a che fare, un buffone nano, cattivo, perchè il cervello è vicino al buco del culo.

Attilio V. 24.01.10 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori