Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Campania a 5 Stelle


Campania_Firma_Day.jpg
In Campania il Pdmenoelle ha preso due importanti decisioni. La prima è di evitare le Primarie previste per il 7 febbraio dopo il voto per Vendola in Puglia. La seconda è di proporre per le Regionali come candidato unico un indagato. Il rinnovamento del Pdmenoelle di Bersani e di D'Alema ha il volto dell'ex sindaco di Salerno Vincenzo De Luca (vedi video d'archivio) accusato di truffa aggravata e falso. Il MoVimento Cinque Stelle presenta Roberto Fico, incensurato. La Campania è la Regione d'Italia più depredata d'Italia. Discariche di rifiuti tossici, disoccupazione, inceneritori e politici del livello di Antonio Bassolino sotto processo e di Nicola Cosentino di cui è stato chiesto l'arresto negato dal Parlamento. Il MoVimento 5 Stelle può restituire la Regione ai cittadini e sottrarla ai comitati di affari. Il 31 si raccolgono le firme per il MoVimento Cinque Stelle per le elezioni regionali in Campania. Firmate e diffondete la voce.

30 Gen 2010, 22:14 | Scrivi | Commenti (60) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ridateci la nostra terra. Forza Movimento 5 stelle!

Daniele Ischia, Ischia Commentatore certificato 11.10.10 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Non dimentichiamo...

Daniele Ischia, Ischia Commentatore certificato 11.10.10 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Importante!!!! guardate questo video , divulgatelo ed iscrivetevi può essere la nostra salvezza
http://video.google.com/videoplay?docid=968243479249159958#

Maurizio Piaza 11.02.10 19:00| 
 |
Rispondi al commento

La Salerno del sindaco Vincenzo De Luca non è un’isola felice. Volete dati più precisi? Non c’è problema. Questa è la qualità della vita a Salerno, secondo un rapporto del quotidiano "il sole 24 ore"

anno 2006: tenore di vita 103.ma (ultima) - posizione finale 83.ma

anno 2007: tenore di vita 103.ma (ultima) - posizione finale 87.ma (-4)

anno 2008: tenore di vita 103.ma (ultima) - posizione finale 90.ma (-3 rispetto al 2007, - 7 rispetto al 2006)

anno 2009: tenore di vita 107.ma (ultima); posizionen finale 95.ma (-5 rispetto al 2008, -8/2007, -12/2006)

Se i dati del prestigioso quotidiano di Confindustria fossero truccati per strumentali finalità politiche, state certi che da un bel pezzo sarebbero fioccate denunce e querele. Invece il sindaco più amato dagli italiani rifiuta tenacemente ogni contraddittorio (segno che meno se ne parla più in fretta si dimentica la notizia).
Inoltre, il compito del sindaco non è quello di fare il moralizzatore. E’ un dipendente comunale, pagato con i soldi dei cittadini. I consigli comunali sono sedute pubbliche, che deliberano atti pubblici. Ma De Luca è ostile e non vuole contestazioni.

daniele della rocca 04.02.10 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente, non nutro, né ho mai avuto, simpatia per questo De Luca, che mi vanto di non aver mai votato. Ritengo la sua politica un fallimento su tutti i fronti. Ha piazzato decine di amici in società miste con stipendi d'oro e bilanci rigorosamente in rosso.
Dopo 11 anni di lavori e un profluvio di capitali, la strombazzata metropolitana di Salerno è a tuttoggi (2010) una fermata intermedia di treno, posta sotto una specie di galleria che in realtà è il vecchio trincerone ferroviario murato 15 anni fa per costruire un parcheggio, e prosegue su una linea che esiste già da un secolo (a terra non è stato aggiunto un metro di binario; forse le infrastutture a cui si allude da più parti sono semplicemente le faraoniche stazioncine).
I metri cubi di cemento sono centuplicati per la gioia dei costruttori (naturalmente quelli che fanno profitti a non finire).
La raccolta differenziata si fa in Italia da 14 anni. Quello che non si fa in Campania è lo smaltimento dei rifiuti accumulati perchè non ci sono strutture nè programmi adeguati. A Napoli è scoppiato lo scandalo che ha decretato (giustamente) la fine di Bassolino. A Salerno, invece, con le sue iniziative ultravirtuose, il sindaco Vincenzo De Luca è riuscito a:
1) NASCONDERE IL PROBLEMA AGLI OCCHI DELL'OPINIONE PUBBLICA NAZIONALE,
2) SCARICARSI DI DOSSO OGNI RESPONSABILITA',
3) PASSARE LA PATATA BOLLENTE AI CITTADINI,
4) TRASFORMARE L'EMERGENZA IN UN BUSINESS.
Utilizza i media per farsi propaganda e ottenere il consenso degli ingenui e dei disinformati (il Parlamento già valutò un mandato di arresto nei suoi confronti). Ora è partito anche alla conquista della Regione! Vedrete presto i problemi finanziari del comune di Salerno!
La Salerno del sindaco Vincenzo De Luca non è un’isola felice. Volete dati più precisi? Non c’è problema. Questa è la qualità della vita a Salerno, secondo un rapporto del quotidiano "il sole 24 ore"

anno 2006: tenore di vita 103.ma (ultima) - posizione finale 83.ma

anno 20

daniele della rocca 03.02.10 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Ragazzi, io purtroppo nn ero a Napoli il 30 e 31 ma ho mandato tutti quelli che conoscevo a firmare....ma i risultati della raccolta firme quali sono stati? In bocca al lupo e spero di votarvi presto!!!
Barbara

Barbara Albanese 02.02.10 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Forza Campania onesta!!Cacciate la feccia che vi ha preso per i fondelli!!é ora di risorgere!!

andrea c., varese Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.02.10 21:23| 
 |
Rispondi al commento

io C'ero!!!!
Forza movimento e in bocca al lupo a tutti quello che ci credono.

fabrizio bergamo, Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.02.10 05:33| 
 |
Rispondi al commento

Bhè, stavolta dico che bisogna guardare dentro la questione De Luca. Lo "sceriffo" come lo si chiama a Salerno, avrà anche qualche scheletro nell'armadio, ma è anche stato l'unico che ha combattuto contro bassolino. Poi le sue accuse finiranno con un nulla di fatto, perchè nulla ha fatto le stesse parole intercettate piu o meno venneo ripetute in un intervista..quindi! comunque è l'unico che può opporsi al sistema perchè ne ha la forza e la volontà..e soprattutto la gente...a Salerno ha fatto molto molto bene e in campania ce lo invidiano tutti i cittadini delle altre città. Non potrò votare in Campania ormai vivo altrove...però mi auguro che De Luca ce la faccia...Io voterò il movimento a 5 stelle!!!

GiAnLuCa7 Salerno 31.01.10 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro non avuto il potere politico o la volontà, di proporre al PD (del dopo Vendola) a Luigi De Magistris per delle primarie in Campania.

Sarà la prima volta che non voterò IDV.

W Grillo

gennaro fu 31.01.10 21:30| 
 |
Rispondi al commento

se rimane così la scelta del pd...significa proprio che è messo maluccio...ma porca vacca possibile che non cè un nome di "ferro" ma di pietro non ha un candidato da offrire? possibile che dobbiamo regalare regioni, comuni, prvincie al "nanocapo" che così continua a prendere per il culo noi poveri cittadini? mandiamo proteste al pd, mandiamo incoraggiamenti a di pietro mandiamo sollecitazioni a beppe, affinchè fornisca persone serie e pulite da presentare ai cittadini onesti affinchè si rechino alle urne sereni e convinti che il loro voto non vada a farsi fottere

valter p., roma Commentatore certificato 31.01.10 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace, oggi pomeriggio mia moglie ed io siamo andati sia Piano di Sorrento (Piazza Cota) che a Sorrento (Piazza Lauro), e non siamo riusciti a trovare il banchetto per firmare.

Speriamo di arrivarci in ogni caso.

gennaro fu 31.01.10 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Povero PD, deve essere messo maluccio se non riesce a candidare qualcuno che non sia accusato di truffa aggravata e falso.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 31.01.10 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Il sindaco di Salerno, VIncenzo De Luca, sicuramente avrà anche fatto delle opere meritorie per Salerno, ma questo non può esimerlo dall'essere criticato per taluni comportamenti e scelte .Alcuni anni fa quando era deputato, rifiutò che le intercettazioni telefoniche fossero utilizzate dai magistrati per le inchieste che lovedevano coinvolto. Tuonò allora come il signor B. contro i P.M. di SAlerno.Sarà pure innocente, anzi diamolo per assodato , ma il comportamento prepotente e arrogante non lo pone al pari di noi tutti cittadini ma al di sopra, ovverossia esiste il principio della prevaricazione del potere sul singolo. La corsia preferenziale a disposizione per non essere giudicato.Altro aspetto della sua candidatura è l'appoggio dei Verdi, difficile da capire e comprendere .Il sindaco De Luca, è stato promotore e sostenitore ,fino a pochi mesi fa dell'inceneritore che voleva realizzare in pieno centro di Salerno ,scagliandosi contro tutti quelli che nutrivano e paventavano seri dubbi sia sulla efficacia di tale sistema che sugli effetti nocivi. Dopo che il governo Berlusconi lo ha estromesso dal progetto , di inceneritore non ne parla più!

vincenzo p. 31.01.10 20:14| 
 |
Rispondi al commento

leggendo in giro ho letto anche di un problema per la nomina della moglie di De Luca come sociologa, con curriculum e documentazioni non regolari e/o veri.
http://www.rednest.org/beppe-grillo-v-day-risposta-a-vincenzo-de-luca/

"Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono!!!" G.Gaber

Alessandro Signetti Commentatore certificato 31.01.10 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
oggi 31 Gennaio 2010 alle ore 19 circa mi sono recato non senza disagio in Piazza della Repubblica a Pozzuoli (NA) per apporre la mia firma alla lista a cinque stelle per le elezioni regionali in Campania.
Mi auguro non sia successo nulla di grave in quanto in quella piazza vi era IL NULLA!
Con tutta la stima e la simpatia che nutro per te e per tutti coloro che sostengono il tuo movimento mi viene spontaneo mandarti un sonoro: VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Stefano Artina 31.01.10 19:30| 
 |
Rispondi al commento

ci riprovo visto che il mio messaggio precedente non è stato pubblicato e dico solo due parole....sono molto deluso da beppe grillo...lo stimavo ma se non pubblica un messaggio in cui gli dico perchè lui e travaglio sbagliano a criticare De Luca...allora vuol dire che in malafede....mi spiace grillo ma sei solo un chiacchierone....non ti interessa l'Italia...ma solo i tuoi interessi....fortunamente De Luca non è come te

gianfranco mutalipassi 31.01.10 19:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche io penso che Salerno sia una discreta cittadina, ben governata negli ultimi anni.

fino a tre anni fa, io e mia moglie ci facevamo 60km per passeggiare sul suo lungomare e mangiare un panino alla nocciutella al bar nettuno. anche adesso che viviamo fuori dalla campania, approfittiamo di ogni occasione per fermarci a salerno e consiglio una visita ai milioni di turisti che passano in costiera amalfitano - sorrentina.

si percepisce che l'origine di quella bellezza sono i salernitani stessi.

per questo mi affido a loro: voi avete voce in capitolo per dire chi è vermanete de luca! siate obiettivi, riflettete e poi dite, anche a noi emigrati, chi è per voi il candidato sindaco alle prossime regionali!

gaab rius 31.01.10 19:05| 
 |
Rispondi al commento

SONO UNO CHE GUARDA LA POLITICA DALLA FINESTRA E NON SONO NE DI SINISTRA NE DI DESTRA.PARLERO'DI VINCENZO DE LUCA IN BASE AD UN MIO PUNTO DI VISTA.
DE LUCA E UN FALSO DURO E CIRCONDATO DI PARASSITI SI METTE LA MASCHERA ENERGICA,MA TALE ENERGIA E FITTIZIA E CELA UNA NOTEVOLE INDECISIONE.HA VARI ESTIMATORI CHE LO CONSIDERANO SICURO DI SE E FORTE.IN POLITICA EGLI HA DIMOSTRATO DI ESSERE UN MAESTRO DI ASTUZIA ED INTRIGHI PER MANTENERSI AL POTERE,SPECIALMENTE CONTRO I SUOI CONCORRENTI.
LA POLITICA E NOTA A TUTTI SPORCA PERCHE L'OBBIETTIVO E IL POTERE.
IL POTERE E UNA DISGRAZIA E UN'INFAMIA,E SI SERVE SEMPRE DELLA VIOLENZA,L'ARMA SEGRETA DEL SUO MANTENIMENTO:L'EPURAZIONE DEL NEMICO.UNA VOLTA ELIMINATO UNO,SUBITO NE PERCEPISCE UN ALTRO,E POI UN ALTRO FINO ALLA MISANTROPIA CHE DIVENTA CULTO DI SE STESSO.DE LUCA E DOMINATO DA UN OTTIMISMO ACRITICO,BASATO SULLA POTENZA ACCENTRATA SU DI SE.
OGNI GUERRA SI COMBATTE PER DEGLI SCOPI,PIU O MENO MANIFESTI.GLI UOMINI NON ESITANO A DISTRUGGERSI E A DISTRUGGERE PER I BENI MATERIALI O PER RAGIONI DI EGEMONIA,DI DOMINIO E DI POTERE.SUL PIANO POLITICO E SOCIALE COME SU QUELLO INDIVIDUALE,CHE E RISTRETTO MA PIU VICINO ALLA NOSTRA ESPERIENZA,NOI SIAMO PRONTI AI PIU GRANDI SFORZI PER DIFENDERE LA NOSTRA VITA E PER MOGLIORARLA.QUALI RISCHI E QUANTI SACRIFICI NON SI AFFRONTANO PER IL PANE,LA CASA,IL LAVORO!LA LOTTA DELL'UOMO PER LA SUA SOPRAVVIVENZA E SOTTO I TUOI OCCHI OGNI GIORNO E SPESSO NON E MENO FEROCE E SPIETATA DI QUELLA CHE SI SVOLGE NEL MONDO ANIMALE.
QUALCUNO DICE I MATTI SONO APOSTOLI DI UN DIO CHE NON LI VUOLE MENTRE NELLA REALTA I MATTI PORTANO I MESSAGGI DI DIO,IO SONO UNO DI LORO LA MIA PATOLOGIA E CHE DICO QUELLO CHE VEDO,E UN MIO PUNTO DI VISTA,ORA PRENDETE UN BINOCOLO E GUARDATE TRA ME E VOI... CHI E PIU PERICOLOSO?
CHI CREDE DI AVERE IL POTERE E UN ILLUSO PERCHE E IL POTERE AD AVERE L'UOMO.
CI RIMANE LA DOMENICA QUANDO SUONANO LE CAMPANE PER RICORDARCI CHE DIO PUO ANCORA PERDONARE,DOBBIAMO RINGRAZIARE L'AVVOCATELLA.


A tutti gli amici Salernitani scrivono che DE LUCA è stato un buon sindaco sarà anche vero ma per principio personaggi indagati non dovrebbero mettersi in lista se lui ne verrà fuori pulito dai processi si rimetterà in lista è verrà votato all'unanimità.Dei personaggi indagati che si mettono in lista io personalmente diffido g

sergi grazia 31.01.10 18:38| 
 |
Rispondi al commento

sono del nord e vedo che quelli iscritti al blog sono per il movimento mentre quelli che non sono iscritti difendono un pluri inquisito.Sinceramente penso che un personaggio che punta ad un incarico pubblico debba presentare il certificato di assenza di procedimenti in corso cosi' come io l'ho dovuto presentare per avere la titolarieta' di una farmacia doit

giacomo r. Commentatore certificato 31.01.10 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Sarà in grado Roberto Fico a guidare una regione complessa come la Campania? Avrà i numeri, la forza, la competenza, il pool di persone fidate per poter far fronte alla mafia organizzata e ai trabocchetti che gli sistemeranno sul cammino in caso di vincita? Io non voto in Campania ma gli faccio tanti auguri.

Alba Catuzzo 31.01.10 17:06| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
VOTATE IL MOVIMENTO A 5 STELLE CAMPANI,VOTATE E FIRMATE PER ROBERTO FICO NE VALE IL FUTURO VOSTRO E DEI VOSTRI FIGLI ED I FIGLI DEI VOSTRI FIGLI
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 31.01.10 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno
vi contatto per segnalarvi il fatto che le pennette per collegarsi ad internet della vodafone ogni qual volta ti scolleghi ti rubano 15 minuti nel momento in cui ti ricolleghi.
Es.Ho un contratto in cui pagando 25 euro al mese ho diritto a 5 ore al giorno ma se per esempio mentre sono collegato sento il bisogno di andare in bagno e mi scollego al mio ritorno avrò perso 15 minuti.Metti che in una giornata, mangi almeno due volte e tre volte vai al bagno per non parlare di altre normali situazioni che ti facciano "perdere" del tempo cosi che diventi normale staccare la connessione piuttosto che lasciarla andare inutilmente bene se alla fine mi scollego non dico molto ma semplicemente 6 volte(media) avrò perso o meglio mi avranno rubato a viso scoperto 1h e 30 minuti di connessione.Questo mi ricorda un pò quando pagavamo il surplus nel momento in cui dovevamo fare la ricarica al telefonino.Lotta combattuta e poi vinta grazie alla determinazione di Beppe Grillo e questa è la stessa identica situazione con l'aggravante che se mentre per il telefonino sapevamo che una parte della ricarica rimaneva al gestore questa volta questa rapina avviene nel silenzio.Non ti dicono niente ne quando compri la pennetta ne puoi leggere da qualche parte l'informativa della rapina.

Michele Fasulo 31.01.10 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://terracinasocialforum.wordpress.com/2010/01/29/navi-all%E2%80%99amianto-processo-a-rischio/

stefano montemurro 31.01.10 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Ho firmato per la lista a 5 stelle, ma mi dispiace non potrò votarvi. L'unica persona che vi avrebbe scavalcati è Vincenzo De Luca, e si candiderà. Pertanto vi faccio un sincero in bocca al lupo, e allego: http://www.youtube.com/watch?v=hBhZ-hZLdeQ

Dario Palumbo 31.01.10 14:33| 
 |
Rispondi al commento

ma perché NOI per candidare una brava onesta persona alle regionali, ci dobbiamo fare un MAZZO così, al freddo e al gelo, mentre il Nano può candidare tranquillamente "ciarpame senza pudore"?????????
questa è la democrazia in Italia.

Paolo R., Padova Commentatore certificato 31.01.10 14:09| 
 |
Rispondi al commento

candidato pd in campania sotto processo,la strategia
del partito democratico è chiara perdere a ogni costo.

alfio trolese Commentatore certificato 31.01.10 13:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vedo che sia a dx che a sx non si fa più caso se un politico sia accusato di truffa sia stato condannato ecc. ora non ci scandalizziamo più di nulla siamo arrivati alla frutta.

luca giorgia Commentatore certificato 31.01.10 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Su De Luca(N.B. da napoletano di centro-destra)e SULL'ITALIA CHE DECADE:
Come basarsi oggi ciecamente sul principio pur giustissimo di non candidare chi sia indagato: lo si rende facile strumento di quei magistrati minoritari indegni dello status di distinguibilità e rispettabilità che contraddistingueva la magistratura.
Ma se oggi tutto accade solo se è mediatico, se trova riscontro nella notorietà, altrimenti è come non fosse accaduto...e questo influenza -tra gli altri- giornalisti, forze dell'ordine e magistratura...
se i magistrati devono rendere conto ai movimenti politici ai quali si sono legati in maniera più o meno diretta....
NON POSSIAMO CHE -salvo gravi e lampanti sospetti per mafia o peculato- ANCORARCI AL PRINCIPIO DELLA PRESUNZIONE DI NON COLPEVOLEZZA FINO A PROVA CONTRARIA....altrimenti anche un Grande come De Luca, in barba al suo encomiabile operato su salerno, ne resta condizionato e noi campani danneggiati,laddove DeLuca ha rappresentato sempre l'ANTIBASSOLINO rifiutando publicamente ogni associazione a (e con) lui, e dimostrando che il malaffare può essere estromesso, E che all'Imperatore della Campania Bassolino si poteva dire NO!!
Il controsenso dell'indipendenza e dell'autonomia della magistratura nasce quando i magistrati esprimono in pubblico il credo politico o addirittura costituiscono associazioni con colori politici..... una volta uscivano solo fra di loro, non si mischiavano ad altra gente per tutelare l'imagine di integerrimità ed incorrutibilità....oggi chi ha acceduto alla carriera deve già dar conto a troppa gente, E' LO SPECCHIO DEI TEMPI, PROTEGGETE I CONCORSI E PROTEGGERETE L'INDIPENDENZA!!! proteggeteli nell'università e migliorerete la ricerca ed il sistema paese (un beppe grillo a presenziare ogni esame di dottorato ed avremmo una leva di ricercatori meritevoli in casa e non all'estero), io imputo il decadimento ai quei partiti cui i magistrati e i baroni dell'università sono legati e dipendenti,e si sa quali sono!!

valerio Maione 31.01.10 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Questa volta proprio non riesco a capire, giù duri contro De Luca … ha due processi in corso. Per Voi quindi De Luca è un truffatore e un concussore, punto e basta. Mi aspettavo riflessioni e approfondimento ed invece date sentenze!!?? Descrivete De Luca e l’amministrazione di Salerno in maniera superficiale, dimenticando i “mercatini etnici” concordati coi rappresentanti degli extracomunitari, che Salerno è al 74% con la raccolta differenziata e sta per essere inaugurato un centro per lo smaltimento dei rifiuti organici; ma siete mai venuti a Salerno? Fatevi descrivere cosa era Salerno prima dell’amministrazione De Luca.
Poi, a parole tutti contro le “nomine” di partito, però (a cominciare da IDV) proposte di candidare questo o quello senza primarie: perché De Magistris (che io ammiro, ma del quale non ricordo le esperienze amministrative) non si è voluto confrontare con De Luca con le primarie; penso sarebbe stato più giusto far scegliere il candidato alla gente campana. Invece proposte di candidare Rettori di Università, come se in Regione ci mancano nepotismo e favoritismi.
Questa volta non sono d’accordo con Voi.
Luca Possanza

PS: potreste farmi sapere se è vero che Di Pietro ha acquistato personalmente degli immobili che ha poi affittato al Partito IDV? Certo, questo non sarebbe reato, però ... a proposito, che fine ha fatto il figlio di Di Pietro che per “chiari ed evidenti meriti” era stato inserito nel partito?

Luca P. 31.01.10 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,hai sempre asserito che la rete non mente mai credo che dovrai alla fine delle pubbliche scuse perchè commenti favorevoli al sindaco di Salerno prevedo ne arriveranno a bizzeffe perchè abbiamo per lui un affetto e stima che non ti puoi immaginare,saluti.

Nicola ferraro 31.01.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Da Salernitano vi dico che il sindaco DE LUCA puo' essere qualsiasi cosa per chi conosce poco SALERNO , puo' prendere tutti i soldi che volete, puo' essere corrotto e chi piu' ne ha piu' ne metta...

Io so solo che lui ama la città che governa ed e' sempre in prima linea nei problemi, lo si vede in strada insieme ai vigili di notte, in mezzo alla gente , nelle case e una volta l'ho visto anche partecipare alle operazioni di spegnimento di un incendio nella parte alta di Salerno.

Se governerà la regione con la stessa passione di come ha fatto e fà con Salerno ci sarà solo da migliorare....

CORDIALI SALUTI!!!

Giuseppe Mazzarella 31.01.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
mi dispiace ma anche tu a volte sbagli,
W DE Luca a Presidente della regione Campania,noi di Salerno lo conosciamo bene e da vicino e non per sentito dire,oltretutto se da svariati anni è uno dei sindaci più amati d'Italia ci sarà pure un motivo,ciao.

Antonio Mazzone 31.01.10 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cambiamo musica in campania e votiamo il Movimento a 5 stelle.

http://coscienze.wordpress.com/2009/11/14/elenco-politici-indagati-in-campania/

Alessandro S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.01.10 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo,
io sono un tuo fan,condivido gran parte delle tue battaglie,volevo però dirti che per il caso del sindaco di Salerno di andare cauto con i giudizi in quanto essendo io essendo di Salerno posso sicuramente esprimere un giudizio non so invece come fai tu e Travaglio che oltretutto stimo ad esprimere giudizi solo per il fatto che è indagato(non condannato)per una vicenda di natura amministrativa, cosa che può capitare a chiunque di noi basta che qualcuno ci denunci ,figurati per un amministratore pubblico,dopotutto se risulta uno dei sindaci più amati in Italia da svariati anni (senza possedere nessuna emittente televisiva o giornale)non credi che ci debba essere un motivo?????? Saluti.

Nicola Ferraro 31.01.10 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Domanda per chi sostiene De Luca: perchè NOI cittadini per poter essere assunti anche come spazzini dobbiamo presentare i CARICHI PENDENTI, mentre un POLITICO per DIVENTARE GOVERNATORE DELLA REGIONE CAMPANIA E GESTIRE UN BILANCIO DI 25 MILA MILIARDI può farlo senza dover presentare lo stesso documento, ancor di più se è RINVIATO A GIUDIZIO PER TRUFFA??? Berlusconi ha avuto il potere di far sì che una parte dei cittadini ormai "perdona" tutto ai politici, tanto rispetto al nano di Arcore sembra tutto poco!!! Ma c'è chi non si arrende.....
VOTA MOVIMENTO A 5 STELLE!!!
LA RIVOLUZIONE PASSA PER LA CABINA ELETTORARE!

Sabrina Cozzolino 31.01.10 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Domanda per chi sostiene De Luca: perch... Mostra tuttoè NOI cittadini per poter essere assunti anche come spazzini dobbiamo presentare i CARICHI PENDENTI, mentre un POLITICO per DIVENTARE GOVERNATORE DELLA REGIONE CAMPANIA E GESTIRE UN BILANCIO DI 25 MILA MILIARDI può farlo senza dover presentare lo stesso documento, ancor di più se è RINVIATO A GIUDIZIO PER TRUFFA??? Berlusconi ha avuto il potere di far sì che una parte dei cittadini ormai "perdona" tutto ai politici, tanto rispetto al nano di Arcore sembra tutto poco!!! Ma c'è chi non si arrende.....
VOTA MOVIMENTO A 5 STELLE
LA RIVOLUZIONE PASSA PER LA CABINA ELETTORARE!

Pablo De Luca, napoli Commentatore certificato 31.01.10 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Bebbe,
da salernitano posso dirti che di tanti sindaci De Luca é stato l unico che abbia fatto davvero qualcosa per la nostra citta. Se venivi a salerno 12 anni fa nn l avresti riconosciuta.
Giudicare qualcuno perché indagato oggi é troppo facile e comodo. Dalle mie parti si dice, "solo chi impasta il pane si sporca di farina" questo per dire che lavorando in un ambiente come la poilitca per di piu su di un palcoscenico come la campania é facile farsi nemici e restare invischiato in situazioni non chiare, ma io onestamente non guardo i colori ne la lista dei processi in atto ma solo ai risultati e posso dire che De Luca per quello che ha fatto per la mia Salerno merita il mio voto ed il mio rispetto.
ciao

Stefano G 31.01.10 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Per ROBERTO SAVIANO

Non conosco Roberto Fico, magari è davvero la persona più adatta per guidare la Campania.

Mi piacerebbe però che il MoVimento, l'IDV e anche il PD e tutti quelli che vogliono dare un segnale, chiedano a ROBERTO SAVIANO, come indipendente, di guidare la sua Regione.

Marco Rossi 31.01.10 09:48| 
 |
Rispondi al commento

In Campania la vedo brutta, ASSAI. Li non si muove una foglia se non c'è l'approvazione della camorra. Ancora credete nelle favole? Pensate veramente di cambiare qualcosa? Chi vi fa pensare che un movimento 5 stelle possa cambiare la cultura del Campano, perchè questo è il reale problema. Esiste la camorra, come la mafia, perchè c'è indirettamente il cittadino che in un modo o nell'altro l'appoggia, la fomenta, la brama. Pensate a quante persone siano colluse fra di loro, la ragnatela è più grossa di quanto crediate. Tanto grossa e tanto intricata. E' la cultura del campano che deve cambiare, dopo si può parlare di rivoluzione. E vi assicuro che quelli di nobili intenzioni sono davvero pochi, tanto che rischiano l'estinzione ... e vi ho detto tutto.

Come si può cambiare una regione dove se un ragazzo di 15 anni si fa un mese in carcere, appena esce viene santificato e inizia a puntare sempre più in alto? Molti ragazzi erano dei ladruncoli, presi, carcere, escono e iniziano con lo spaccio. Presi, carcere, escono e iniziano con il pizzo. Presi, carcere, escono e diventano boss di quartiere. E così via, con un crescendo esponenziale di tali ominidi.

Cioè, mi sono spiegato? Per questi il carcere o avere a che fare con i magistrati è un onore. Finire "dentro" li rafforza e danno quel pizzico di "onore" in più per aspirare a qualcosa di più alto ...

Non è mai stato fatto niente in Campania, vi assicuro che nemmeno cambierà nulla, e non lo dico perchè voglio fare il bastian contrario, guardo solo in faccia la cruda realtà che tanti non vogliono propio capire. Ci sono troppe persone colluse e troppi interessi da mantenere. Ma talmente tante che la Campania se dovesse essere epurata non rimarrebbero la metà dei suoi residenti.

Ci sono nato, ci ho vissuto per un pò, ma la mia coscienza mi ha praticamente sradicato dal mio paese! Per avere intatta la mia onestà, e ve lo dice un casertano!

Fabio D., Caserta Commentatore certificato 31.01.10 09:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho firmato per il voto all'incensurato Roberto FICO : ho letto il PROGRAMMA per la Campania e vorrei aggiungere alla BONIFICA dell'AMBIENTE al VIDEOSORVEGLIANZA delle discariche per non far scaricare ulteriori TIR TOSSICI e inoltre il RIPRISTINO dells Stazione Ferroviaria di MERGELLINA abolita NON SI SA ANCORA PERCHE' dato che nessuno lo ha MAI SPIEGATO !

graziella iaccarino-idelson 31.01.10 08:20| 
 |
Rispondi al commento

non ci posso credere non fanno le primarie,dopo lo scoppolone di ventola hanno finito di berciare.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 31.01.10 07:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Pietro,voglio anticipare che sono un tuo elettore,ma non mi trovi d'accordo sul giudizio che dai su De Luca,perchè ho tanti amici di Salerno che come me ti hanno votato e che mi dicono che è stato un bravissimo amministratore ma sopratutto è stato un accanito antagonista di quel Bassolino che noi tutti riteniamo il responsabile negativo delle disgrazie della Campania.
Io,come elettore del tuo partito ritengo che si sbaglia a porre dei veti anche su persone che hanno dimostrato di avere delle ottime qualità per governare anche in zone come la Campania.
Poi sono del parere che in una situazione come si trova la sinistra adesso non vada bene criticarci addosso in qualsiasi momento.
In questi momenti cosi difficili ci dobbiamo aiutare tutti,nel centro sinistra.

veber bellodi 31.01.10 07:05| 
 |
Rispondi al commento

I candidati del Movimento,firmano prima della loro eventuale elezione le loro dimissioni.Questo in caso di deviazione,o corruzione del candidato.
Questa è rivoluzione!

LUIGI(NAPOLI) 31.01.10 01:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo non ci siamo, qui si fa di tutta l'erba un fascio e così rischiate di fare squallida politica, Voi e l'IDV, che pure ho votato.
Dove volete arrivare? A dire che tutti sono inquisiti, indagati, o che in qualche modo hanno avuto a che fare con la giustizia? A pensarci bene anche Voi ne siete stati in qualche modo coinvolti.
I giovani "five star" sono puri, vergini, ma lo sono perchè non sono stati toccati ancora dal potere,
Non voglio dire che il potere debba corrompere per forza ma che esso determina situazioni ove, a volte, decisioni pur necessarie possono fare storcere il naso a qualcuno.
E questo specialmente quando si opera molto.
Non ho pregiudizi ideologici nè una conoscenza così approfondita dei fatti per potermi permettere di classificare giudiziariamente il sindaco di Salerno, della mia città.
Ma so che su Salerno ha operato bene e ho la sensazione, forte, che sia una persona onesta. Onesta e laboriosa.
E tanto mi basta per votarlo.

Old Geppy 31.01.10 00:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Antonio Di Pietro,
in merito alla questione Campania ho letto dalle agenzie che hai dichiarato che:
1) la scelta di DE Luca non rappresenta una discontinuità
2) Le carte giudiziarie che hai letto su De Luca ti hanno convinto che ci sono gravi indizi a suo carico.
Ora io ti chiedo, visto che in passato ti ho votato e ti stimo:
1) Come fai a dire che De Luca non rappresenta la discontinuità, e spero ti riferivi al sistema di potere Bassoliniano, quando è stato in questi 10 anni il più acerrimo oppositore di quel sistema di potere.
2) Se hai letto le carte giudiziarie su De Luca perché non le rendi pubbliche e chiarisci dove non ti convingono. Non puoi rimanere ambiguo fino al punto di farmi pensare che anche tu pratichi la politica dell'infamia e del sospetto.
Rispetto le tue scelte, ma se non riuscirai a convencermi delle tue ragioni, non ti voterò mai più.
Con affetto, Antonio

antonio apucam 30.01.10 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scrivo da Salerno e, nonostante io sia concittadina del famoso sindaco (che qualcuno definisce sceriffo), penso che l'IdV abbia qualche ragione da vendere nel chiedere un vero rinnovamento della classe dirigente.

Tuttavia, con la classe dirigente che si ritrova, l'IdV farebbe bene a correre con il PDmenoelle (senza offesa per nessuno, si intende). Il vero rinnovamento (in potenza) risiede nella lista a 5 stelle.

Tuttavia, semmai vi fosse un ripensamento dell'IdV, cioè, se decidessero di correre da soli, si otterrebbero due risultati eclatanti:

1) coloro i quali sono saltati sul carro del partito per la candidatura dell'ultimo momento (faccio i nomi?) scenderebbero di botto;

2) si potrebbe riaprire un dialogo (che io auspico) tra forze sane come in Puglia per fare fronte comune.

Forse qui manca una perosna come Nichi Vendola. Oppure forse non abbiamo cercato a fondo...

Comunque vada, sarà un disastro, immagino. Infatti, sembra che l'UdC abbia perfezionato l'accordo con la destra. Si prevede quindi un passaggio... dalla padella alla brace.

Buona fortuna a tutti. Io speriamo che me la cavo.

Ilaria Stambelli 30.01.10 23:04| 
 |
Rispondi al commento

chi e' ex imprenditore di phonemedia che e' pronto a scendere in campo con grillo per l'energia rinnovabili. annozero santoro minuto minuto 53 dal sito annozero?

franco dorinzi, edinburgh Commentatore certificato 30.01.10 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Un Giovanni Favia anche a Napoli........

Gino De Pauli 30.01.10 22:35| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori