Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Consorte facci sognare!

  • 17


Consorte.jpg
Giovanni Consorte è imputato di aggiotaggio. Il suo processo inizia domani a Milano. Si sente solo e vuole con sé i suoi amici pidimenoelleini. Quelli con cui tubava al telefono. Ha dichiarato: "Veltroni, Fassino, D'Alema: mi hanno abbandonato... devono delle spiegazioni, a me e ai giudici. Spero per loro, e per il Paese che siano convincenti". Lo speriamo anche noi.
"Vendetta di Consorte: l’ex banchiere rosso porta in tribunale il Partito Democratico. A Conso' : facce sogna' !!!!" Sisina Imperatore, Saracena

31 Gen 2010, 19:39 | Scrivi | Commenti (17) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

  • 17


Tags: commento, D'Alema, Fassino, Giovanni Consorte, PD, Sisina Imperatore, Veltroni

Commenti

 

Pappone di partito è ora di parlare.Facci sognare!!Consorte Maiale!!

andrea c., varese Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.02.10 21:28| 
 |
Rispondi al commento

La prassi politica del PD si spiega in poche parole: "vai avanti tu che a me scappa da ridere!".
Lo hanno sempre fatto, ci è cascato anche Craxi.

Babila C. Commentatore certificato 01.02.10 18:22| 
 |
Rispondi al commento

INCOLLO DA UN ALTRO FORUM
mi sembra interessante questa spiegazione dell'innesto tra il pdl e il pd-l !!!!!!

eddy.39 scrive:
Cope, dimme quarcosa de Lukasenko

Un altro comunista amato dal popolo, proprio come berlusconi il quale, in un recente viaggio di affari, gli ha personalmente ricordato che il popolo lo ama smile Per ringraziarlo il dittatore comunista amico del dittatore capitalista gli ha regolato un faldone carico di documenti segreti che l'editore si è ben guardato dal consegnare al Parlamento.

Li ha subito fatti avere a feltri, direttore del suo giornale fuorilegge, affinchè ne possa fare uso appropriato al momento giusto. Nel frattempo l'amico del comunisti ha nominato l'amico D'alema presidente del Copasir.

Davanti alle telecamere recita la sceneggiata napoletana contro i comunisti Dietro le quinte invece se ne serve come meglio può far comodo. Del resto è alla presidenza del consiglio esclusivamente per se stesso....


Il "santo patre" si magna decine di milioni di euro l'anno e lo Stato gli ha concesso un sacco di privilegi ed esenzioni dalle tasse.
I suoi inviti ad aiutare i "poveretti licenziati" sono tutta una sceneggiata per coprire una realtà vergognosa per lui.
Clero, Stato e mafia sono la stessa cosa. Non ne siete ancora convinti?
Il SuperPope non è preoccupato per i lavoratori, altrimenti sarebbe bastato dare loro un decimo dell'otto per mille che riceve ogni anni dai suoi compagni di merende. E' preoccupato per la semplice ragione che sa che questa crisi è planetaria, la rivolta sarà planetaria e Stato, mafia e vaticano spariranno per sempre dalla faccia della Terra.
Non gli resta che chiedere un miracolo alla divinità cieca, muta e sorda che presume di rappresentare.

alessandro c., lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.02.10 16:10| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 01/02/2010
CONSORTE FACCI SOGNARE,fai un opera buona, tu che sai liberici dalla spazzatura, tu lo sappiamo ai fatto gli affari tuoi, ma gli gnomi politici che ti hanno fregato falli smerdare, se tu ci aiuterai a liberarci di loro te ne saremo grati.
CONSORTE FACCI SOGNAREEEEEEEEEEEEEEEE, DI RESPIRARE MERDA NON NE POSSIAMO PIU'.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI 01.02.10 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Hip, hip, fusse che fusse la vorta bbona! Clementina sei tutti noi!

Bruna G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.02.10 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Era ora!!! certo Mr Bean userà tutto ciò per i suoi scopi con al complicità del PD-L ... e quindi piove sul bagnato e se da un lato la verità è sempre uan riscossa dall'altro sarà il colpo di grazie per la Democrazia con Mr Bean a mani libere e il pecoraio votante al seguito.

stefano s., reggio emilia Commentatore certificato 01.02.10 11:15| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
CHISSA' CHE QUELLI DI SINISTRA LO ASCOLTINO CONSORTE ANCHE SE HO I MIEI SERI DUBBI!?
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 01.02.10 09:20| 
 |
Rispondi al commento

...............un altro mattoncino che si va ad aggiungere alla costruzione di un'Italia "forse" più libera.Io voglio sperarlo!E per questo mi unisco al coro ............facce sognà!

Rocco A., pinerolo Commentatore certificato 01.02.10 07:04| 
 |
Rispondi al commento

qua tutti a elogiare i post di Grillo quando parla del pdmenoelle...
la maggior parte non è la stessa che elogia Grillo quando parla delle porcate della Lega e di Papi Ciulo...

SVEJATEVE!!!
il nano burattinaio fra un po' sbaracca e i burattini saranno ottima legna da ardere

Federico P., Verona Commentatore certificato 01.02.10 01:19| 
 |
Rispondi al commento

a fassino lo dovranno fargli minimo 10 trasfusioni di bistecche al sangue o sto giro non si rialza + lol

Andrea B., Lonigo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.02.10 00:02| 
 |
Rispondi al commento

che sia la volta buona che ce li togliamo di torno?
anche se io dubito...

Filippo B., Torino Commentatore certificato 31.01.10 23:50| 
 |
Rispondi al commento

come diceva quello?.....
ah si

"ABBIAMO LA BANCA - ABBIAMO LA BANCA "

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 31.01.10 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Povero D'Alema. Si dovrà vendere la barca.
Vogliamo organizzare una colletta?

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.01.10 22:34| 
 |
Rispondi al commento

povera sisina.... che polla!

silvanetta* . Commentatore certificato 31.01.10 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Con quale faccia di bronzo, Dalema, Fassino, Veltroni, La torre, pretendono di dare lezione di moralita', certo c'e' l'acaro e c'e' la polvere.
La verità è che l'acaro col baffetto ben dieci anni fa' poteva dare una bella spolverata al tappeto col battipanni, ma se ne' guardo' bene e la camera anzi la bicamera ormai è sommersa dalla polvere. Ormai un acaro gigante spadroneggia in tutte le camere ed in tutto il palazzo e lui oggi come allora si accontenta di girargli alla larga.
Urge una disinfestazione radicale, aria nuova e pulita. Apriamo le finestre, il vento freddo ma necessario può darsi che possa salvare prima che un'attacco mortale di asma uccida questa democrazia.
E' urgente quindi che il sole appaia tra le nubi e con i suoi raggi completi il lavoro, l'acaro come i vampiri sono terrorizzati dalla luce del sole.
L'acaro peò e' insidioso, prolifera dappertutto e soprattutto è invisibile all'occhio del cittadino onesto, in specialmodo predilige le zone d'ombra, umide, i divani, ma soprattutto il velluto delle poltrone. Saluti da mario Apicella
Aria Pulita!

mario apicella 31.01.10 20:19| 
 |
Rispondi al commento

ahahahaha!!!!!


Grande Beppe!

vengono credendo "guastare" e tu li pubblichi ...adesso lo capiranno che non c'hanno capito nulla con questo blog?

Mi unisco al coro: Consorte!!! facce sogna' !!!!

^_^

manuela bellandi Commentatore certificato 31.01.10 19:46| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori