Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Tafazzi del Pdmenoelle


Caputo_Roberto.jpg
Il PDmenoelle ha trovato il successore di Massimo D'Alema, si chiama Roberto Caputo, consigliere della Provincia di Milano. Uno con un background manageriale di tutto rispetto, in passato vanta: "collaborazioni giornalistiche con svariati periodici su temi riguardanti l'informatica e il direct marketing ... un’antologia di poesie con la casa editrice Lietocolle". Il suo commento da vero pidimenoellino doc alla manifestazione di piazza Cordusio a Milano contro la targa al ladro Craxi è stato: "... Con la scusa (?) dell'intitolazione di una via a Craxi si sono ritrovati i soliti noti del livore antisocialista, senza ricordare tutto quello di buono che dal dopoguerra hanno fatto gli amministratori socialisti per questa città ... Tutti presenti dai giustizialisti impenitenti ai radical chic, ai grillini, agli ex girotondini, ai falsi intellettuali, alle tricoteuse, insomma la solita compagnia di giro che dal '93 fa perdere tutte le elezioni alla sinistra ... Addirittura si e' promesso di staccare la lapide (ma non era una targa? ndr) stradale a Craxi, se venisse apposta. Tafazzi docet". Ma quale miglior Tafazzi di un dirigente pidimenoellino? Come si sono martellati i coglioni Bersani, Violante e Fassino, nessuno mai. Ma questo solo prima di Caputo!

9 Gen 2010, 21:23 | Scrivi | Commenti (34) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

il bello che la banca nationale sia privata é
che deve pagare sul capitale e sulla rendita tasse allo stato italiano... ragionaci...

franco s. Commentatore certificato 10.01.10 21:14| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 10/01/2010
OGNI GIORNO DI PIU',non si tratta di mariuoli è la pura verità sono talmente innamorati che non c'è più DISTINZIONE TRA DESTRA E SINIATRA, l'unica variante è che ora il CASINO SI è messo a fare l'arbitro, ora di qua ora di la amorevolmente.
ITALIANI SVEGLIAMOCI questi sono la congregazione del fottere, ma voi pensate che in ITALIA ci sia ancora qualcosa di non inciuciato?, bene se qualcuno ha dei dubbi lo invito a leggere alcuni libri, LA CASTA, IL VATICANO S.P.A, PAPI,GIUSTIZIA E POTERE, dopo di che pensi per un attimo ai tanti fatti accaduti ed insabbiati per segreto di stato ho inrisolti.
IN un paese democratico con la meta delle cose scritte in quei libri diversi impresentabili sarebbero nelle patrie galere, invece con amore il teatro continua.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 10.01.10 16:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

grazie a questi politici "ambigui" che il pd scendera' sempre piu' nel baratro.. mi raccomando continuate cosi'.. alle prossime elezioni non arriverete al 3%

roberto marlei 10.01.10 16:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Per quanto io ricordi gli amministratori socialisti di Milano, sostenuti dal PC di allora, hanno solo rubato, portato degrado, rovinato la città sia sotto il pofilo urbanistico come sotto il profilo aristico culturale, annullato tutto ciò che di buono i milanesi doc hanno saputo fare nei secoli, sostituto i buoni milanesi con una pletora di terroni portatri di corruzione, atteggiamenti e mentalità mafiosa e legge del "dritto". Cosa c'è di positivo in tutto questo? Gli amministratori socialisti della città erano solo dei ladri di polli.

Babila C. Commentatore certificato 10.01.10 16:13| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal comunicato Stampa dell'onorevole Francesco Laratta del 09/12/2009 - Deputato del Partito Democratico eletto in Calabria di Professione Giornalista Vive a Cosenza - CS è Giornalista, scrittore, deputato della Repubblica dal 2006. Ha fondato e diretto diverse testate giornalistiche in Calabria: Il Cittadino, la Città di Gioacchino, Sila tv, Radio Sila Tre. E' stato eletto alla Camera nel giugno 2008 con il Partito Democratico -

" In Calabria si punta ai nomi e non ai progetti

Ma è così che si affrontano i gravissimi problemi della Calabria? E' così che si pensa di vincere le regionali? Mi chiedo quali siano i progetti e le idee per la Calabria? Mi chiedo su quali basi il Presidente Bova lancia la sfida al Presidente Loiero, per fare cosa e con chi. Ma che razza di gioco è questo? Quando ne vogliamo parlare come PD? INTANTO chiedo a chi si candida alle primarie di dire se e come intende impegnarsi su alcune questioni fondamentali per la Calabria.

Sanità. Vogliamo approvare la Proposta di Legge che toglie alla politica la gestione del settore?
Federalismo. Chi è d'accordo sulla 'Federazione delle regioni meridionali' quale migliore risposta allo strapotere del Nord?
Classe dirigente. Come rinnovare profondamente il futuro consiglio regionale?
Le primarie si svolgano su proposte e progetti. E non esclusivamente sui nomi. Se è solo per questi, allora facciamo testa o croce! "

Ecco tutto il potere dell'opposizione si gioca sui nomi (noti) e sul loro impato mediatico. Nessun progetto, niente sviluppo, niente barriere anti crisi. Solo il puro controllo dei centri di potere per nuovi ed inutili padroni. Questa è l'opposizione in Italia.

Che schifo!

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 10.01.10 15:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

PD = congrega di camorristi!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 10.01.10 15:09| 
 |
Rispondi al commento

La sinistra è morta!
QUESTI SONO I NUOVI FAMELICI DEMOCRISTIANI!!!!!
Un'orrore politico ed umano che non ha mai fine, anche dopo 60anni di porcherie e mo bastaaaa!
Votate Movimento a 5 Stelle e IDV li rimandiamo nelle fogne da dove provengono!

Janek N., Gallarate Commentatore certificato 10.01.10 13:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, anche tu ti stai mettendo in un culdesac con i tuoi vaffanculo a tutti;.....ci sara' pure qualche pdl che comincia ad avere dei dubbi: gli insulti e il ditutteleerbeunfacismo, lo convinceranno ad avere ragione.NOI DOVREMMO CERCARE DI PORTARE FATTI, PROPOSTE, MIGLIORAMENTO,ESSERE PROPOSITIVI,CRITICARE LE MALEFATTE MA LEGATE SOLO A CHI LE FA.
.....................................
Avresti ragione se ci fosse da parte di qualche politico,un moto di coscienza,se ce ne fosse almeno uno dei due schieramenti che si vergogna del male che fanno all'Italia.Invece niente,la coscienza è seppellita,la morale non è per i politici.
W Craxi..tutti ad Hammamet (come latitanti!)
TABULA RASA!!!

andrea h., verona Commentatore certificato 10.01.10 13:04| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di Rosarno
Premetto non sono razzista.
1) gli immigrati se si sentivano sfruttati perchè non hanno denunciato il fatto ?, (molto probabilmente erano d'accordo e faceva comodo pure a loro siccome mi sembra lo facessero da anni).
2) se alcuni di loro sono stati vittime di alcuni pallini sparati da una carabina ad aria compressa , perchè non hanno denunciato il fatto ai carabinieri , (come avrebbe fatto qualsiasi cittadino normale) hanno fatto una rivolta incendiando e distruggendo cose di persone estranee, e sconvolgendo una cittadina che bene o male li aveva accolti.
3) se avessero UCCISO uno di loro cosa avrebbero fatto ??????
4) dopo questi fatti che ha coinvolto mi sembra un centinaio di estracomunitari , i responsabili sono stati arrestati ??
5) se un gruppo di Italiani avesse fatto le medesime cose (fracassato auto ecc.) sarebbero già stati arerrestati o indagati (questa è giustizia ?? ) mentre loro li trasferiamo a spese nostre e li manterremo a spese nostre , se non trovano lavoro regolare perchè non scelgono un altro paese ?? perchè l'Italia è il paese di bengodi dove a tutti è permesso tutto ad esclusione dei cittadini che vi abitano.
Gli extracomunitari vendono per strada (e non pagano le tasse)
Gli extracomunitari che spacciano (non vengono presi)
Gli extracomunitari vivono in 10/20 in un appartamento mentre gli Italiani non possono farlo.
I Cinesi importano e ci vendono articoli non a norma , (noi Italiani non possiamo farlo)e nessuno fà nulla (o poco)
I Cinesi hanno attività in Italia con persone che lavorano in NERO , e ci fanno concorrenza , cosa che fanno regolarmente anche in Cina , (e questo è uno dei motivi che ha portato a questa Crisi Mondiale) mentre la Cina non sente di questo quindi, si fà presto a capire se non si è stupidi.
Dopo i fatti di Rosarno mi sembra giunto il momento di regolarizzare con intelligenza l'entrata degli extra.. e il commercio Cinese

ezio cortecchia 10.01.10 12:53| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE, IL TAFAZZI HA MENTITO!
Non è nemmeno iscritto, io non l'ho trovato su facebook.
Controlla tu stesso; controllate voi stessi.

Renzo Coscia 10.01.10 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Certo che questo PDmenoelle somiglia sempre di più al cilindro di un mago..., solo che invece di conigli sforna un infinito numero di emeriti stronzi.
Sig. Caputo, ma come si fa a parlare di "livore antisocialista" quando si parla di un condannato in via definitiva che non ha scontato nemmeno un giorno di carcere.
Lei parla di "...una sinistra che per colpa di... dal '93 perde le elezioni etc. etc...".
Ma di quale sinistra parla dei DS e del PDmenoelle????
Come diceva Totò... "la prego si informi".
Il PDmenoelle non è un partito di sinistra ma solo un partito di merda!
Sig. Caputo... mi faccia il piacere e se ne vada a fare in culooooooooooo!!!!!!!!!

raffaele iovine 10.01.10 11:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

FASCISMO: non sono una verginella, ma questo modo di fare di tutte le erbe un fascio si chiama FASCISMO. se c'e' qualcino del PD che sbaglia, parliamo della persona,non di tutto un partito, composto di persone che credono in qualcosa, che hanno lavorato per queste idee,ecc.ecc. Caro Beppe, anche tu ti stai mettendo in un culdesac con i tuoi vaffanculo a tutti; io non posso sopportare berlusconi e il suo manipolo di pasdaran, ma ci sara' pure qualche pdl che comincia ad avere dei dubbi: gli insulti e il ditutteleerbeunfacismo, lo convinceranno ad avere ragione.NOI DOVREMMO CERCARE DI PORTARE FATTI, PROPOSTE, MIGLIORAMENTO,ESSERE PROPOSITIVI,CRITICARE LE MALEFATTE MA LEGATE SOLO A CHI LE FA. bettino carxi ha sbagliato, non gli e' stato impedito di scappare con i soldi: e stato un ladro socialista ma non tutti i socialisti sono stati ladri(in verita' molti)Per favore Beppe: parliamo di centrali nucleari da non farsi, di inquinamento, di energie, di immigrazione,di convivenze civili,di tasse ,lavoro,turismo,informazione,lotta alle mafie del sud e del nord ma basta con il qualunquismo.non se ne ppuo' piu' Queste cose lasciale e LIBERO e al GIORNALE, BIECHI ORGANI e VUOTI A PERDERE DI UN GOVERNO IN DECOMPOSIZIONE. GRAZIE CIAO

FRANCO B., rivoli Commentatore certificato 10.01.10 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per un attimo, per un breve istante, appena è nato il PD si è avuta, e subito persa, l'occasione di creare una vera alternativa di governo a questo paese, al sistema degenere del Berlusconismo, ma come ho già detto è un occasione che si è immediatamente persa. il PD è un aborto politico, utile solo come canale di ricatto" funzionale al Berlusconismo. I dirigenti di questo partito hanno fatto una scelta politica...quella sbagliata per il paese, utile per creare un efficace braccio del Berlusconismo, e oggi la fortuna del PD meno L è solamente un riflesso delle fortune di Berlusconi, fino a quando queste dureranno. ED E' PER QUESTO CHE TORNO A RIPETERE, CHE IL BERLUSCONISMO CADRA' NON PRIMA DELLA CADUTA DEL PD MENO L.

Massimo esposito 10.01.10 10:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Vorrei dire a Caputo, da cittadino: Non voglio strade intitolate a gente condannata per aver commesso reati penali. Che esempio diamo? E con tutte le vittime di mafia che ci sono state chi scegliamo per intitolarci una stada?
Si è capito che per vincere sul berlusconismo bisogna rifare l'opposizione.

umberto santacroce 10.01.10 10:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma come si fa a credere che questa sx è l'alternativa alla dx se ogni volta che la sedicente dx si trova in difficoltà la sedicente sx va in suo soccorso.La verità è che sia dx che sx hanno occupato il potere con leggi e gestione del potere "pro loro" e si comportano da tiranni.
Infatti,non si capisce come si inerpicano con ragionamenti a dir poco provocatori per scusare tutte le loro malefatte,cose di cui dovrebbero solo vergognarsi trovano cittadinanza piena nel loro vivere e non mi riferisco solo a certe frequentazioni di escort o trans.Ormai vivono in una dimensione limbica che li stacca dal contesto umano:recentemente sono stato a Roma,all'EUR mi hanno fatto vedere dove abita quella cosa inutile di Rutelli-una mega villa ereditata dai suoi avi-però fuori la villa stanziano costantemente dei CC che si alternano nelle 24 ore con costi a carico delle nostre tasse.Mi chiedo ma cosa ha da temere Rutelli dal popolo,cosa ha fatto di tanto grave che teme per la sua incolumità? se poi penso che un trattamento del genere tocca anche ad altri ex i costi non solo economici sono ingenti in quanto oltre ai CC di guardia le strade adiacenti la abitazione sono transennate e non è possibile parcheggiare nel perimetro dell'abitazione del protetto facendo imbestialire gli automobilisti che per il loro mezzo non trovano posto.Questa non è più una dwmocrazia ma una oligarchia che per caso fortutito si trova al potere ed intende rimanerci ad ogni costo.

IL SICILIANO 10.01.10 08:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

messaggi dal passato al PD
inviateli alla sen. Chiaromonte del PD che proporrà di ripristinare l'immunità parlamentare

"L'unico modo di conoscere davvero i problemi è accostarsi a quanti vivono quei problemi e trarre da essi, da quello scambio, le conclusioni". (Ernesto Che Guevara)
"Quando discuti con un avversario, prova a metterti nei suoi panni. Lo comprenderai meglio e forse finirai con l'accorgerti che ha un po', o molto, di ragione. Ho seguito per qualche tempo questo consiglio dei saggi. Ma i panni dei miei avversari erano così sudici che ho concluso: è meglio essere ingiusto qualche volta che provare di nuovo questo schifo che fa svenire" (A. Gramsci)
"La questione morale esiste da tempo, ma ormai essa è diventata la questione politica prima ed essenziale, perchè dalla sua soluzione dipende la ripresa di fiducia nelle istituzioni, la effettiva governabilità del paese e la tenuta del regime democratico" (E. Berlinguer)
"I partiti hanno occupato lo stato e tutte le istituzioni a partire dal governo, gli enti locali, di previdenza, le aziende pubbliche, gli istituti culturali, gli ospedali, le università, la RAI TV e alcuni grandi giornali" (E. Berlinguer)
"Chi lotta può perdere; chi non lotta ha già perso" (E. Che Guevara)
GIUSEPPINA TOBALDI

giuseppina tobaldi 10.01.10 08:25| 
 |
Rispondi al commento

eccone un altro

VICTOR GHELA 10.01.10 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Inoltre alle 5 domande da rivolgere al Presidente ne aggiungerei una sesta e precisamente: "Ma come può un custode e garante della Costituzione, essere talmente sprovveduto, per usare un semplice eufemismo e non dire di peggio, nel ritenere che la sua tutelata possa essere migliorata e non degradata e deturpata, dalle manomissioni, anche se condivise, di un piduista eversore e spergiuro, che per nostra disgrazia, complici un po' tutti voi della Casta, è arrivato ad usurpare il ruolo di Presidente del Consiglio?

Marcello Marani 10.01.10 05:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Forse il sig. inciucista Caputo il cui nome sembrerebbe più un refuso di chi non ha capito ancora che non è opportuno dedicare vie, piazze, giardini scuole e mettere nel Pantheon della sinstra, un pregiudicato corrotto, pure ladri e spia, condannato con tutte le garanbzie di legge ed dopo tutti i gradi di giudizio ad una decina di anni da trascorrerere nelle partie galere e senza che vi abbia trascorso neppure un secondo perchè datosi alla latitanza dorata, anche grazie alle mie duemila che il Bettino del Bottino mi ha rubate e che nessuno mi ha mai restituite.

Quanto invece ai presunti tafazzismi dei soggetti suddetti, parlo di presunti a ragion veduta perchè per martellarseli, bisognerebbe prima averceli, e loro al contrario, hanno dato dimostrazione di essere non cavalli o destrieri di razza e da monta ma dei semplici poveri castroni.


Marcello Marani 10.01.10 05:17| 
 |
Rispondi al commento

ma in base a quale logica se un politico ruba e fa anche qualcosa di buono dovremmo guardare solo il lato positivo?
E' tanto assurda la pretesa di avere politici che non prendano tangenti? In fondo se io rubo o commetto reati, nessuno va a guardare cosa ho fatto di buono oltre a quello..
Cosa c'entra poi il 'livore antisocialista'?
nessuno ce l'ha con i socialisti, ma con i tangentisti si'!

vincenzo c. 10.01.10 02:26| 
 |
Rispondi al commento

Mi sapete dire a quale partito del centrodestra son iscritti Veltroni, Violante, Fassino, D'Alema [voglio salvare (in fieri) l'imbarazzatissimo Bersani] e molti altri?
Rosi Bindi presidente(della Repubblica)!

à la guerre comme à la guerre 10.01.10 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Io penso e spero che il Pd ed isoui esponenti da D'Alema a Bersani siano sotto ricatto per inciuci del pasato (vedi scandalo Telecom-spie).
Solo così si potrebbe spiegare una simile linea politica suicida.
In caso contrario oltre che stronzi come Caputo sono anche deficienti !!!!!!!!

RICCARDO M., VIAREGGIO Commentatore certificato 09.01.10 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Questo oltre che stronzo è pure scemo.

Alessandro F. Commentatore certificato 09.01.10 22:42| 
 |
Rispondi al commento

una cosa furono i socialisti una cosa furono i craxiani

VATTENE A FARE IN CULO ROBERTO CAPUTO
SIETE STOMACHEVOLI

e già che ci siamo BERSANI VATTENE A FARE IN CULO PURE TU

Saporetti Altrantini 09.01.10 22:39| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
ROBERTO CAPUTO, IL TAVAZZI DA MANDARE A FAN.... ASSIEME A BOTTINO BETTINO CRAXI!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 09.01.10 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Un piccolo dubbio sig. Roberto Caputo non le è mai venuto in mente che a fare perdere la sinistra non siete proprio voi, orfani di Bottino Craxi detto il cinghialone e del giro di Tangenti che vi ruotavano attorno.

Di mettere nella politica un pochino di onestà non vi passa neppure per la testa.

Se debbo votare un Mariuolo, voto l'originale non la brutta copia.

Paolo R. Commentatore certificato 09.01.10 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Un piccolo dubbio sig. Roberto Caputo non le è mai venuto che a fare perdere la sinistra non siate proprio voi, orfani di Craxi e del giro di Tangenti che vi ruotavano attorno.

Di mettere nella politica un pochino di onestà non vi passa neppure per la testa.

Se debbo votare un Mariuolo, voto l'originale non la brutta copia.

Paolo R. Commentatore certificato 09.01.10 22:02| 
 |
Rispondi al commento

caputo ad hammamet!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.10 21:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori