Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'acqua pubblica di Nichi Vendola


Intervista a Nichi Vendola
(07:00)
nichicopertina.jpg

Ho parlato al telefono con Nichi Vendola. Mi ha dato la sua parola che l'acquedotto pugliese, il più grande d'Europa, sarà pubblico nella proprietà e nella gestione (quindi dei cittadini) se lui verrà eletto presidente di Regione. E che, con una sua Giunta, per costruire centrali nucleari in Puglia sarà necessario l'uso dei carri armati da parte del Governo. Vendola ha rilasciato un'intervista per il blog. Il MoVimento a 5 Stelle non si presenta alle elezioni pugliesi e, quindi, mi sento di sostenere Vendola contro il Pdl di Berlusconi e l'alleanza del Pdmenoelle di D'Alema con Casini-Caltagirone che candida Boccia. Vendola sa che in Rete non si può mentire e che le sue parole dovranno trasformarsi in fatti. Domenica 24 gennaio si terranno le Primarie tra Vendola e Boccia, l'"Uomo per me di D'Alema". Con Vendola i pugliesi hanno una possibilità, con Boccia la certezza della distruzione del territorio e dell'esproprio dell'acqua pubblica. D'Alema si è presentato in Puglia per esercitare la sua nefasta influenza come "fratello maggiore", lui è come Caino, fratello maggiore di Abele,che ha schierato il Pdmenoelle contro Vendola. Il giudizio negativo di D'Alema per Vendola è il miglior riconoscimento possibile. Una medaglia da appuntare al petto. La battaglia dell'acqua è solo al suo inizio. La vinceranno i cittadini con l'elmetto.
Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.


>>> Marco Travaglio presenterà: "DemoCRAZYa 2009 - Diario politico di un anno italiano" venerdì 22 gennaio alle ore 18:00 a Milano presso la Feltrinelli Libri e Musica di piazza Piemonte

FIRMA DAY EMILIA ROMAGNA: MoVimento 5 Stelle Emilia Romagna Sabato 23: si raccolgono firme a Bologna, Modena, Parma, Reggio Emilia, Guastalla, Piacenza, Cesena, Rimini, Forli, Ferrara, Faenza. Domenica 24: raccolta firme a: Bologna, Rimini, Forli, Cattolica, Cesenatico, Cesena, Modena. (portate un documento d'identità).
Clicca qui per conoscere orari e luoghi nel week end: http://www.emiliaromagna5stelle.it/

21 Gen 2010, 18:20 | Scrivi | Commenti (690) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Video-canzone satirica sul fututo leader della sinistra: http://www.youtube.com/watch?v=BsOeZ-7cFnc&feature=sub

Marco Fini 02.02.10 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Da sinistra a destra li abbiamo sperimentati tutti ... ed abbiamo anche visto e sentito il govenatore Nichi, anche sin troppo!
No! non convince nemmeno il Vendola.
Bisogna solo sperimentare qualche giovane promessa, che la corrente del Grillo mi auguro possa portare in piena almeno per le prossime elezioni nazionali, più che per quelle regionali!

Attilio Paradiso 27.01.10 13:07| 
 |
Rispondi al commento

questo è il testo che stiamo per trasmettere ai mass media e ad alcuni, autorevoli deputati, pur sapendo che nussuno pubblicherà o risponderà:

"E’ difficile indovinare per quale motivo e per chi dovrebbe votare fra due mesi la famiglia Paradiso, se da 13 anni scrive da sx a dx, denunzia … e non riceve risposte da nessuno!
* Lo Stato, la Giustizia, le TV e la Stampa ci sono, o camminano solo al guinzaglio del padrone?
* C'è ancora qualcuno disposto a dimenticare per un attimo i propri bisogni, compresi quelli elettorali, e a dare concretamente un mano a questa famiglia al fine di restituire loro i diritti universali dell’uomo?
Esprimendo la nostra solidarietà, ci preme porre alla cortese attenzione dei Mass Media, delle autorità politiche ed amministrative la storia pubblicata sul nostro sito alla seguente pagina: http://www.vieniescrivipuretu.net/sito/primopiano.php
La Redazione del sito "

Contiamo molto, invece, sul sostegno e la forza del blog di Beppe Grillo: Grazie!

tiziana angelozzi 27.01.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo libri di poesia, penso di aver scritto la poesia più lunga del mondo 1000 righe un solo pensiero dal titolo maledizione e benedizioni e sono nauseato da questa società che pensa solo a divertirsi ed arricchirsi senza prodicarsi in nessun modo per il prossimo. Su Stio.net e sul mio sito www.societecultura.sitiwebs.com troverete delle grosse novità io sono un pò come Beppe anche se mi chiamano Giuseppe battagliero e non mi ferma nulla. Sono solo convinto che in Italia ci sia poca gente di una volta come dice il mio libro Core-Cilentano a ROMA -FIRENZE E SALERNO si può leggere gratuitamente nelle biblioteche nazionali e provinciali e nel mio studio con la saletta di lettura intorno alle 18 la sera l'indirizzo sta sul sito. IO sono infermo totale di menteditemi voi dove sono i migliori a Montecitorio?..Il mio libro 'PAPPAGALI'
il libro delle stelle poesia d'amore, ancora in chiave metaforica la raccolta delle castagne e tanti altri.Si avvisa che è solo disponibile alla vendita solo Core-Cilentano. Si prega quindi di non chiedere copie dei precedenti che grazie agli amici,e agli alunni, che non sono pochi, sono andati a ruba. Contavo sulla vendita su i miei colleghi professori ma sappiate che è stata una grossa delusione. Chi vi tradisce, nella vita? chi vive la vita con voi. ciao Giuseppe D'Ambrosio

Giuseppe D'Ambrosio Societa e cultura (cere), Salerno Commentatore certificato 27.01.10 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Vendola, rappresenta il nuovo, il pulito ed è un grande. Stravince alle primarie, avendo contro un grande inciuciatore, ma la perseveranza ha vinto sull'arroganza. Vendola sta facendo ciò che avrebbero dovuto fare gli altri che sono al governo. Difende la scuola statale e non solo a parole, difende l'acqua e meritava di avere un posto in politica.
http://insegnantiprecaricaserta

insegnanti precari caserta 26.01.10 22:29| 
 |
Rispondi al commento


L acqua Potabile italiana e´gia quotata in borsa
e questa e´una delle Societa Torinesi -
Società Azionaria per la Condotta di Acque Potabili (ACQUE POTABILI) S.p.A.
c. Re Umberto, 9bis 10121 TORINO TO .
Fate sentire la vostra voce ..............

Gli Americani stanno cercando di affermare la privatizzazione dell Acqua in Italia come hanno fatto in altri paesi Europei e non badano a spese nel corrompere i funzionari addetti .

l Acqua e´un bene di tutti difendiamola anche con la forza se necessario -

gino l., düsseldorf Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.01.10 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Grande Nichi Vendola 7 a 3 ed solo l'inizio.

ezio a., vercelli Commentatore certificato 25.01.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Vendola in puglia ha TRIPLICATO Boccia!!!

Grazie PUGLIESI!!!!

Una lezione di DEMOCRAZIA che dovremmo ricordare tutti!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 25.01.10 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Vendola sta stravincendo qui in Puglia. Siamo su percentuali del 70% Il dato più significativo è gallipoli(città di d'alema) in cui per ora Vendola ha il doppio dei voti di Boccia?
Grazie a Grillo! Ora devi fare il miracolo alle elezioni regionali. Vincere senza Udc. Gianni secondo me Vendola ha commesso alcuni errori questi anni. Ma stavolta si è esposto qui sul blog di Grillo. Se non fa quello che ha promesso rischia grosso perchè sa qual'è il "peso" di Grillo.

Antonio N. Commentatore certificato 24.01.10 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alcune domande facili facili a Nichi Vendola, autocandidatosi alle imminenti elezioni regionali. Egregio governatore Vendola risponde al vero l’informazione secondo la quale in caso di sconfitta alle prossime elezioni riceverà l’incarico dal famigerato don Verzè, di direttore generale del San Raffaele a Taranto? Per quale ragione invece di rimuovere le cause dell’inquinamento industriale in Puglia che fa ammalare e uccide i cittadini, speculerete sulla malattia? Perché consentite agli inquinatori di professione come Emma Marcegaglia e De Benedetti di distruggere definitivamente con inceneritori e rigassificatori la vita in questa terra ed in mare? Come mai lei non ha il coraggio di presentarsi ad un contraddittorio pubblico col giornalista Gianni Lannes?

Gianni Piano, Orta Nova Commentatore certificato 24.01.10 19:23| 
 |
Rispondi al commento

vendola...una delusione totale come tutti gli altri politicanti al potere italiani: in campagna elettorale si promette il meglio per i cittadini una volta al potere si scende a compromessi con la casta e si guarda ai propri interessi....vorrei dirgli grazie, governatore, per i 54 progetti (su 64 comuni) che transitano per la Capitanata tra inceneritori, biomasse, cementifici... considerato questo progetto di sterminio di massa, Foggia come Taranto!!!! vendola col cazzo che ti devo più votare.

Gianni Piano, Orta Nova Commentatore certificato 24.01.10 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi ricordo che quando Fitto diceva che ogni provincia avrebbe dovuto avere un termovalorizzatore il caro Niki (insieme a quel tipo che si fa chiamare Pecoraro Scanio) si opponeva affermando che i termovalorizzatori erano dannosi per la salute e che l'unica strada da prendere era il riciclo. I tempi passano, gli attori invertono i ruoli, ma la mia memoria è ancora ottima!! COERENZA!!

Gianni Piano, Orta Nova Commentatore certificato 24.01.10 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Pubblicato da:
direttore Gianni Lannes
Pubblicato il: 31 dicembre 2009 www.italiaterranostra.it
La sedicente “notizia” che Gianni Lannes si candida alle primarie del centro sinistra in Puglia, in contrapposizione a Vendola ed Emiliano è infondata. Insomma, è la bufala di fine anno, orchestrata da chi rimesta nel torbido. Stia tranquillo Nichi: non scendo nell’agone, altrimenti sarebbe fin troppo facile batterlo sul piano della concretezza e delle battaglie sociali e democratiche. Ad ogni buon conto mi rattrista il silenzio della cosiddetta società civile: in fondo agli elettori – trattati da analfabeti – si chiede di apporre solo una croce. I candidati sono sempre scelti ed imposti dai soliti partiti al potere. Vendola dopo gli affari con Verzè, la copertura garantita all’ex assessore Tedesco, i disastri “ecologici” le mancate bonifiche, gli inciuci legislativi con l’Ilva (si legge diossina), le gite in Gargano e tanto altro… addirittura si è autocandidato. Si sa la poltrona e 18 mila euro al mese fanno sempre gola. Il divino Nichi sostiene che i pugliesi lo invocano: peccato che il governatore uscente non abbia interpellato gli autoctoni. Forse sono tanti? Nichi perché hai rifiutato il contraddittorio sull’inceneritore della Marcegaglia che tu hai autorizzato illegalmente? Ne vogliamo discutere? Nichi hai dimenticato gli impegni assunti sulle navi dei veleni. Perchè? Soffri di amnesie nel breve periodo? Ti attendiamo in campagna elettorale: sanità, ambiente, energia, lavoro, mafie … Caro Nichi CONSEGNERAI LA REGIONE A QUELLI ANCHE PEGGIORI DI TE. Nichi ti ricordi di Petrella all’Acquedotto Pugliese da te defenestrato senza ragione? Troppo scomodo impedire la privatizzazione dell’acqua? Nichi Vendola: giù la maschera e vai finalmente a lavorare. Quando finirà la farsa elettorale?

Gianni Piano, Orta Nova Commentatore certificato 24.01.10 17:49| 
 |
Rispondi al commento

X PRIMA COSA COMPLIMENTI AL MOVIMENTO......5STELLE...LA COSA BRUTTA E KE SIAMO COSCIENTI DEL MALE KE CI STANNO FACENDO .E SIAMO COSI IMPOTENTI DA NN POTER FAR NIENTE X CAMBIARE LE COSE QUESTO E TUTTO. QUELLO KE DOVEVO DIRE GRILLO TI FACCIO PARTECIPE DELLA MIA IDEA X AIUTARE I DISSOKUPATI E I MOBILITATI E I CASSA INTEGRATI INVECE DI ADERIRE ALL 8X 1000 ALLA KIESA ED ALTRE CAZZA TE KE NN SANNO DI NIENTE XKE NN DEVOLVERE TUTTO QUESTO ALL 8 X 1000 HAI SENZA LAVORO X CREARE NUOVE OKKUPAZZ IONI E QUESTO E DIRE LOTTARE CON COSE CONCRETE 8 X MILLLE X KI NN SA XCOME RIENTRARE IN ATTIVITA TI DO QUESTA IDEA SPERO SIA SPESA BENE RIKORDATI DI ME L INVENTORE DELL 8 XMILLE SOCIALE CIAO GRILLO

NICOLA ANGELINO 24.01.10 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Per saperne di più su Vendola,

http://www.italiaterranostra.it/?p=106

è già stato segnalato, ma repetita iuvant.

Resta da capire se è giusto comunque scegliere il meno peggio(Vendola appunto) o astenersi e aspettare un nuovo messia..

M.Plinio 24.01.10 00:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vendola vincerà sicuramente perchè quando dichiara che l'acquedotto resterà pubblico, intende in mano ai sindacati e ai partiti che ne usano spesso le assunzioni come merce di scambio per i voti..
boccia invece, che segue la tendenza inciucista di dalema, dopo la condanna di Cuffaro (UDC), certamente si trova una salita piena di spine e sassi non facile da percorrere.
non mi pronuncio sull alternativa offerta dal pdl, commentabile da sola dopo i rischi di candidature veline ed escort paventate sui giornali.
Quando cominceremo a proporre una sana alternativa a
questo marcissimo sistema/scenario politico?

michele elia 23.01.10 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Che sorpresa!!!
Fino a pochi giorni fa il Grillone chiedeva un parlamento pulito, senza inquisiti, oggi sostiene come presidente della Puglia un super inquisito, Vendola, detto anche "l'orecchino".
L'altra sorpresa è che Vendola si difende con le stesse frasi di Berlusconi: "E' un complotto".
Che differenza c'è tra il complotto contro lo PSICONANO e quello contro LO RECCHINO?
Qualche grullo parlante me lo sa spiegare?

Egidio Sorano 23.01.10 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono pugliese ma certi risultati, se sono veri, mi sembrano eccellenti: con Vendola la Puglia è diventata la prima regione d'Italia per energie alternative (fotovoltaico, eolico); la prima regione d'Italia per crescita turistica anche in periodo di crisi; la prima regione d'Italia per investimenti nei giovani e la regione più dinamica d’Europa per le politiche giovanili; la prima regione d'Italia per gestione della Crisi. In Puglia nel 2009 c'è stato un calo del PIL solo dello 0,2%» Vendola dice No al nucleare, No al raddoppio ENI a Taranto, No alle trivellazioni sulla costa adriatica, No al rigassificatore a Brindisi, Sì all'acquedotto pubblico e all’acqua come bene comune». Credete che D'Alema o un neoliberista come Boccia avrebbe fatto altrettanto? Non gliene sarebbe fregato di meno. Ma per qualcuno questo non conta, contano le pippe.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.01.10 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Vendola fu scelto dalla gente contro gli intrighi di D’Alema che vide bocciare il suo pupillo Boccia, eppure ora D’Alema ci riprova e sempre con Boccia. E’ uno che ripeterà i suoi errori all’infinito. Ha la coazione a sbagliare. E sui suoi errori ripetuti il partito va a picco. Come il Titanic. E’ lui l’iceberg della sx italiana che, si deve dire, però va a picco volentieri e senza scialuppe, non sapendo come si governa una nave e imitando i corsari senza averne la furbizia e la forza.
Oggi D’Alema ci riprova ad affondare Vendola che oggi, come ieri, la maggioranza favorisce ampiamente nelle primarie di domenica mentre la quasi totalità delle amministrazioni pugliesi è a suo favore.
Perché Bersani è aggiogato così fortemente al perdente D’Alema? Perché non è in grado di partorire una segreteria autonoma? Perché si deve essere asfissiati dai patti-non-patti di un Casini che ormai andrà ovunque con B e non si sogna nemmeno di andare col Pd, mentre intima” Mai coi no global!”, il che vuol dire “Mai contro le privatizzazioni, a favore delle energie pulite, contro gli sprechi sul territorio, per i diritti della gente! ecc ecc.”
D’Alema da quando esiste non ha fatto che disgustare gli elettori, e il loro abbandono schifato ha mandato in costante discesa il Pd qualunque nome esso abbia preso. Le sue private, smodate ambizioni, i suoi patti e tradimenti, le sue smanie dittatoriali, la sua visione veteroliberista sono state e sono la rovina di questo paese.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.01.10 07:53| 
 |
Rispondi al commento

Vendola ha sul groppone lo scandalo della sanità pugliese con l'assessore TEDESCO.

Tutti in puglia sapevano di Tedesco.

Per questo motivo non lo voterò nuovamente ed invito tutti ad annullare la scheda.

Voglio un rappresentante coerente e possibilmente onesto.

Caro Grillo non sostenere Vendola, le sue possibilità le ha avute ed ha sbagliato.
Queste parole vengono da uno che ha sempre votato l'estrema sininstra.

Ciao.


roberto f 23.01.10 07:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe, se ti dico che pasqualino ti fa le corna tu che fai? forse chiedi a pasqualino spiegazioni.
Perchè non chiedi a boccia quale è la sua idea?


Sai la calunnia è un venticello e da queste parte è diventato un uragano

giovanni pani 23.01.10 06:58| 
 |
Rispondi al commento

ripeto,
italiaterranostra.it,
e lì cercare gli articoli su vendola

matteo musso, genova Commentatore certificato 23.01.10 00:20| 
 |
Rispondi al commento

Salve, chiedo a tutti VOI di darci una mano per la Puglia, e diffondere, se potete e volete, l'invito al voto nelle primarie del 24 gennaio 2010 per la scelta del candidato di centro sinistra alla corsa per la presidenza della Regione. Per una scelta di libertà e cambiamento in Puglia delle Politiche per lo sviluppo e ...la crescita della Regione investendo sulla Cultura, sulle infrastrutture, sull'energia PULITA, sui Servizi per tutti, per UNA POLITICA CHE RAPPRESENTA I CITTADINI: VOTA e FAI VOTARE VENDOLA. GRAZIE A TUTTI.

http://www.nichivendola.it/sito/mcc/partecipazione/dove-si-vota.html

http://www.youtube.com/watch?v=u9LqwnLVC-o

Angelo Josè Pacciolla 22.01.10 23:47| 
 |
Rispondi al commento

C'è un sito, tenuto da un giornalista pugliese,
si chiama www.italiaterranostra.it
Andateci, scrivete "VENDOLA" sul motore di ricerca interno del sito,
e guardate cosa viene fuori.
A presto

matteo musso, genova Commentatore certificato 22.01.10 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Meglio tardi che mai Beppe!
Ricordati però ognuno vale uno, che tu ti senta di sostenere Nicki è sacrosanto ma io lo metterei ai voti!
Presentiamo Nicki Vendola con la lista a 5 stelle vediamo se vince!
Questa è politica!
E' geniale come la mossa di Beppe nel candidarsi come segretario del PD!
Pensiamoci e mettiamolo ai voti!

Gaetano C., Roma Commentatore certificato 22.01.10 21:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'avvicinarsi delle votazioni serve per ingrandire il movimento e farlo conoscere in tutta Italia.Vendola da voce pugliese ha fatto parecchie cose positive per il sociale per i servizi publici e sembra sostenere anche la questione morale.Porgo a Vendola l'invito a candidarsi con il simbolo del movimento a 5 stelle per la presidenza della regione Puglia.Mi auguro riesca a vincere continuando il suo operato,il movimento deve cominciare ad infiltrarsi nelle amministrazioni, lui potrebbe sostenere secondo me il programma del movimento e portare il movimento a prolificarsi,deve sostenere la causa e riconoscere il non statuto così tentare una nuova stagione insieme a noi.Beppe convincilo tu!... P.S. FORZA FAVIA pEr l'EMILIA ROMAGNA!!!!

massimo la mantia 22.01.10 20:01| 
 |
Rispondi al commento

penso anch'io che in vendola ci sia molta propaganda, così come in dipietro del resto; faccio notare che il consigliere favia in settimana a bologna ha presentato un odg sulla ripublicizzazione del servizio idrico per cui è stato l'unico a votare a favore, pd-pdl e soprattutto idv han votato assieme; penso che il movimento non possa permettersi di dare molto credito a nessun partito, se vuole portare avanti il suo intento

andrea capano 22.01.10 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo sei un ingenuo, Vendola ti prende per il culo, il suo partito appoggia in toscana le giunte che costruiscono gli INCENERITORI, lui vuole solo i nostri voti e poi farà quello che ha fatto fino ad ora cioè QUASI NIENTE, quasi perchè ha fatto una discarica su una falda acquifera, ha dato il via al progetto di vari inceneritori sempre adducendo la scusa che è sotto il ricatto della maggioranza. VENDOLA è un politico di quelli a cui interessa solo la poltrona, è uno che fa solo chiacchere. GRILLO NON DEVI IMMISCHIARTI CON QUESTA GENTE, non devi, ti fanno solo del male e ti usano. Dov'era fino ad ora questo signor VENDOLA, ha governato e perchè si fa sentire solo ora sul tuo BLOG? Perchè non ha fatto le cose che tu e noi diciamo nei 5 ANNI CHE HA GOVERNATO???
NON FATEVI USARE DA VENDOLA E DA QUELLI COME LUI

elio marchisi 22.01.10 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Saint Simon era il conte di ...
Karl Marx era figlio di banchieri
Bakukin era aristocratico russo
Lenin era della ricca borghesia russa
Stalin stava in seminario

MagicLenin RedArmy
----------------------

Ah!.. pero'! Niente niente MagiLenin è figlio di un facoltoso industriale che ha delocalizzato in Rumania?
Comunque sappi che dobbiano la rivoluzione francese a quel pensiero illuminista che si diffuse tra l'alta borghesia francese e la nobiltà liberale che si contrappose all'assolutismo dei re.

Perchè non prendete come vostri quei paladini francesi anzichè attingere dalle steppe siberiane o peggio ancora dalle isole caraibiche?
Sempre il peggio scegliete, voi.

vito. farina Commentatore certificato 22.01.10 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe...mi fa piacere che hai parlato al telefono col Governatore della regione puglia...sono un cittadino pugliese e di cose strane (anzi stranissime!!!!) ne ho viste da parte del sig. governatore...non mi sento di dire che la sua giunta regionale sia veramente efficente...anzi!
Ci tengo a precisare che attualmente non sono schierato politicamente con nessuno...ma leggendo il poste del presidente della Puglia, mi sento di dire che possa tranquillamente considerarsi la classica PROMESSA (ovviamente mai mantenuta) ELETTORALE!!!!
'' ...se vengo eletetto faro'...se vengo eletto vi prometto che...se vengo eletto sarete...ecc...'' MAI e dico MAI che si possa essere tranquilli nel sentirsi dire ADESSO FACCIO!!!!
Caro Beppe, perché non si muove ADESSO a fare cio' che deve?
Sono personalmente stanco di sentirmi dire '' ..se verro' eletto...'' BASTA!!!!!!
Sarebbe megio pubblicizzare o appoggiare chi FA E NON CHI PROMETTE!!!!!!!
Grazie per lo spazio che dedichi a tutti gli italiani!!!!

vito de lucia 22.01.10 17:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici pugliesi mi raccomando: votate VENDOLAAAAAAAAAAAAAAAA

Nicola Ruaro 22.01.10 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre avuto una diffidenza su Vendola, perchè mi è sempre sembrato utopico nei suoi interventi, ma da quando è stato sfanculato dal PD, ho capito che è l'uomo giusto per la Puglia.

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.01.10 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
mi sono iscritto in luglio al PD per farti eleggere.
Sta scoccando adesso l'ora giusta.
Con le elezioni pugliesi NOI possiamo dare uno scossone mortale alla vecchia classe dirigente del PD e gettare le basi per un nuovo partito sintesi di NuovoPD-Vendola_Grillo-DiPietro, nella collocazione del PD, un vero partito innovatore e riformatore del paese nell'Europa dei Popoli.
Sarà il popolo pugliese a mandarli a casa questi vecchi papaveri sordi ciechi e muti al loro popolo che governano pro-tempore il PD!
Mobilitati, mobilitiamici tutti, l'occasione può davvero essere dirompente!
Sosteniamo comapatti Nichi Vendola presidente della Puglia!

Gastone L. Commentatore certificato 22.01.10 16:15| 
 |
Rispondi al commento

E SAI PERCHE' NICHI VENDOLA E' COSI'?? PERCHE' ANCORA NON SI TROVA NELL'INGRANAGGIO!!!
RICORDATE QUEL PEZZO DI M. CHE STAVA CON PANNELLA (IL FIGLIOL PRODIGO)?..CHI L'AVREBBE MAI DETTO CHE SI TRASFORMASSE IN UN LECCACULO E NON SOLO QUALE E' ADESSO???

Ugo D., Nice Commentatore certificato 22.01.10 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Lamentele nella scuola media di Treviso, Stefanini-Martini, in cui si sono tenute lezioni sull’educazione sessuale in maniera piuttosto spinta ed esplicita.

Alcuni genitori si lamentano del fatto che i propri figli siano tornati a casa con parole come “sesso orale”, “sesso anale”, “trans” e “vibratore”.

Tanta era la rabbia di questi genitori che hanno ritrovato i propri figli a pronunciare parole di cui non è neanche certo che abbiano capito il significato. Anche alcuni dei docenti hanno effettivamente mostrato qualche perplessità in merito al metodo di educazione, che prevedeva lasciare i bambini completamente liberi di pronunciare parole più o meno offensive o pesanti.


anche se alla fine , sti rossi del casso continuano a far danni con la loro testa vuota piena di diritti , nullafacere, mariuane varie, e non doveri !!!

Incoronata Giannone Commentatore certificato 22.01.10 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi fido di Vendola. A Taranto, grazie all'ILVA, viene prodotto l'80% della diossina nazionale. Taranto (nella puglia amministrata da Vendola, città che ha come sindaco un esponente del partito di rifondazione comunista) è la città più inquinata d'Italia e nulla è stato fatto.

Vendola cosa ha fatto in ann di amministrazione?

NIENTE.

L'ILVA deve chiudere.

Pierpaolo Z., Arcore - Milano - Taranto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.01.10 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandissimo Grillo con Roberto Fico ( Campania) e Giovanni Favia,(Emilia Romagna) + gli altri candidati a Presidenti della Regione per il Piemonte,Veneto,Lombardia e per un unico Movimento 5 Stelle...... Silence.......

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 22.01.10 15:36| 
 |
Rispondi al commento

La famiglia della transessuale Brenda da subito ha chiesto di fare tutto il possibile per far luce sulla sua morte. E proprio per conoscere la verità, i legali hanno nominato un «superconsulente», l'ex comandante dei carabinieri del Ris, Luciano Garofano


ma... se solo per sederti davanti ad un'avvocato da 4 soldi, ti partono 100 euro...
ma chi paga tutta sta gente ? non si possono addebitare le spese a marazzo ?

possibile che per far divertire un nessuno, sinistro, finto acculturato, in modo indiretto dobbiamo dargli tutti sti soldi ?

Incoronata Giannone Commentatore certificato 22.01.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Giorgio Sodo (sodogiorgio), Roma

rassegna storica per un carissimo compagno.

Saint Simon era il conte di ...
Karl Marx era figlio di banchieri
Bakukin era aristocratico russo
Lenin era della ricca borghesia russa
Stalin stava in seminario
Mao era un generale dell'esercito
Fidel Castro era solo uno incazzato con Batista
Che Guevara era uno studente in medicina - odontoiatra

aò, ce ne fosse UNO fra questi che "nacque comunista "!!!

e perchè il FASCIOMOLISANO .....NO ?

FORSE ME SBAJO ! o forse non me sbajo !!dipende!!!

DIPENDE DALLA 'FORZA' CHE C'HA DIETRO !!
te sembra facile adesse comunista in questo posto demmerda ???

hasta - semopreokkiaperticomunque


“Nel rione Pallonetto di Santa Lucia, a Napoli, sono tutti ciechi e pazzi: ovviamente falsi! Questo il risultato delle indagini della Procura della Repubblica partenopea. A dicembre erano stati arrestati oltre 50 falsi ciechi che percepivano la pensione di invalidità ma che, forse grazie a San Gennaro, erano in grado di guidare e leggere il giornale. Pochi giorni fa la notizia di un’inchiesta su oltre 400 falsi pazzi, sempre nello stesso quartiere! E’ scandaloso come anche in questo caso, in alcune parti della penisola le pensioni di invalidità vengano elargite con troppa parsimonia e molte volte a gente sanissima (l’INPS ha reso noto che l’80% degli invalidi sono concentrati in Puglia, Campania, Sicilia e Calabria), mentre in altre parti, cioè al Nord, queste vengono concesse con il contagocce e dopo scrupolosi e sacrosanti controlli, lasciando passare a volte mesi o anni prima di poterle percepire. Sappiamo bene che la “sceneggiata napoletana” è famosa in tutto il mondo, ma quella messa in atto in questo quartiere non fa proprio ridere nessuno.”

Incoronata Giannone Commentatore certificato 22.01.10 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE, MI STUPISCO DI TE!! ALLORA CREDI ANCORA ALLE CHIACCHIERE DEI POLITICI, PERCHE' VENDOLA E' UN POLITICO CHE E' DISPOSTO A VENDERSI SUA MADRE PER ESSERE ELETTO!! SARA' PURE PIU' SERIO DEGLI ALTRI...MA MI PARE UNA TUA CONTRADDIZIONE..STAREMO A VEDERE A BREVE....MOLTO BREVE!

Ugo D., Nice Commentatore certificato 22.01.10 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il giudice breve

di Marco Travaglio

22 gennaio 2010

E’letteralmente strepitosa l’idea che un miracolato dai processi lunghi, uno che se durassero un po’ meno sarebbe in galera da un pezzo, abbia potuto varare il processo breve.

Ma è addirittura entusiasmante il fatto che la cosiddetta stampa indipendente, la cui unica funzione è di trovare le parole giuste per difendere cause sbagliate, faccia finta di prenderlo sul serio.

E’ la stessa stampa indipendente che non ha scritto una riga sul rapporto della Dia svelato dal Fatto sui progetti di attentato della mafia contro i pm Lari, Ingroia, Gozzo e Paci e contro il giornalista Lirio Abbate.

E in questa censura, non si sa bene se dovuta al fatto che la notizia l’ha data il Fatto o alla circostanza che le vittime designate sono pubblici ministeri, c’è della coerenza.

In fondo Cosa Nostra, con la sua rudimentale ed essenziale semplicità, il processo breve l’ha sperimentato ben prima che vi si applicassero Berlusconi e i suoi legislatori à la carte.

Non c’è processo più breve di quello che non si fa più perché i giudici e/o i pubblici ministeri sono morti ammazzati.

Eliminando Falcone, Borsellino, Livatino, Caccia, Chinnici, Costa, Terranova, Scopelliti, le cosche hanno tracciato la strada del processo più breve del mondo: quello che si estingue e riposa in pace insieme col magistrato.

Segue
http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578

silvanetta* . Commentatore certificato 22.01.10 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Ha stuprato la fidanzata dell'amico ospite e ha filmato la violenza con una fotocamera digitale. Un immigrato peruviano di 24 anni e' stato cosi' arrestato

ciumbia!! , altra ricchezza secondo le teste vuote di sinistri e buonisti

@@@@@@@@@@@@@@@@ò

segue alra ricchezza, per il piacere dei cittadini del mondo :

Ha tentato di violentare due donne nel giro di pochi minuti, ma è stato messo in fuga da alcuni passanti e poco dopo catturato dalla polizia, che l'ha trovato dentro un cassonetto dove si era nascosto. In manette è finito un trentaquattrenne del Bangladesh,

Incoronata Giannone Commentatore certificato 22.01.10 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ammazza quanto ve rode ora che Grillo si è deciso (finalmente) a fare sul serio...

Mai visti tanti diffamatori a cottimo così incattiviti e livorosi!

Ma tranquilli, finchè avete Gasparri a tenere alta la bandiera della vostra superiorità...di che vi preoccupate?

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 22.01.10 15:11| 
 |
Rispondi al commento

ALCOL E COCAINA A MOGLIE E POI TENTA VIOLENZA, ARRESTATO È accusato di avere costretto la moglie a bere alcolici e ad assumere cocaina per poi pretendere un rapporto sessuale al quale però la donna si è sottratta, venendo così picchiata dal marito, un marocchino di 49 anni arrestato dai carabinieri a

ciumbia!! questa si che e' ricchezza per l'italia!!

Incoronata Giannone Commentatore certificato 22.01.10 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Pongo una domanda che forse sembrerà retorica:
Vi sembra logico che un ministro x formulare una decisione su qualsiasi argomento,debba "approvigionarsi" delle consulenze di decine di consulenti pagati a peso d'oro? Secondo me,se conosci in maniera approfondita il magistero che ti viene affidato,non ne hai bisogno!Altrimenti vuol dire che sei il solito "ingegnerino",fresco di laurea(forse comprata!!!)come avviene nella maggior parte delle aziende italiane,dove appaiono da un giorno all'altro,come "supervisori" degli individui che ancora devono formarsi e specializzarsi...

Loris Semprini Commentatore certificato 22.01.10 15:07| 
 |
Rispondi al commento

MAGDI ALLAM PER IL PDL IN BASILICATA.

QUESTO SIGNORE SI CANDIDA ALLA GUIDA DELLA BASILICATA PER IL PDL.

MA CHE NE SA QUESTO SIGNORE DEI PROBLEMI DELLA BASILICATA!? VUOI METTERE UNO CHE NELLA BASILICATA CI NASCE E CI VIVE!?

IL SIGNORE CAMBIA DA UNA RELIGIONE ALL'ALTRA DA UN PARTITO ALL'ALTRO DA UN GIORNALE ALL'ALTRO..

MA PER FAVORE....

HA IMPARATO IN FRETTA IL " MESTIERE DEL POLITICO".

SEMPLICEMENTE RIDICOLO!!!!!!!!!!!!!

ivan attorami 22.01.10 15:00| 
 |
Rispondi al commento

I destri xenofobi se ne appropriano indebitamente, ne abusano, ne possono pervertire il significato, perché i "sinistri" lo hanno rigettato, e di questo rigetto ne hanno fatto persino una battaglia politica! E tutti insieme scaricano la responsabilità agli immigrati che non c'entrano nulla! Il risultato di questa sinergia destra/"sinistra" è un attacco sia a mussulmani che a cristiani, oltre che alla stessa persona di Cristo!

Allora, a chi appartengono le menti più misere e coglionazze?

sancho .
°°°°°°
troppo facile la domanda a questo punto !!
TI SEI QUASI RISPOSTO DA SOLO !!!

Rifletti un attimo e pensa intensamente ...2 COSE!

1. perchè l'ISLAM
2. perchè Karl Marx e gli anarchici senzaddio !!!

- con calma CAPIRAI che la fase DI RIGETTO AVVENNE SECOLI PRIMA,quando il POTERE SPIRITUALE
si volle accapararsi QUELLO MATERIALE !!!!

Maometto & Marx furono le risposte GIUSTE contro
gli INFAMI ..LECCHINI DEL SOLITO IMPERATORE !!!!

LE MENTI PIU' MISERE E COGLIONAZZE APPARTENGONO
ALLA STESSA CHIESA nei suoi rappresentanti che
PERMISERO questo ABBANDONO DELLE MASSE !

OGGI è pure peggio...si è aggiunto il materialismo
consumistico dell'ipercapitalismo !!!!

avete fatto una fine PEGGIO DEI POLITICANTI "SINISTRI" ITALIANI !!!!

hasta "don" sancho...la vedo dura per te...!!!


L'italiano medio di destra e' cosi' COGLIONE che se uno gli dice "e vabbe' ma Vendola tiene all'acquedotto pubblico", questo gli risponde "ah pero' Vendola e' un froscio".

E crede pure di aver contribuito al dibattito.

el picafior

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 22.01.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento

This is the end of the land
And the water?!
she'll go to end later

Future is unwritten 22.01.10 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda ai tanti dipietristi.

PERCHE' DI PIETRO STA CON BOCCIA CONTRO VENDOLA?

eduardo quercia 22.01.10 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il compito dei manager:

accumulare lo strumento di scambio monetario/finanziario a danno delle intere comunità.

I MANAGER SONO esseri NON SOLO PERICOLOSI ed infimi, MA SOPRATTUTTO INUTILI.

Agli operai FIAT: COMPRATEVELA la FIAT!!! LA FIAT APPARTIENE A CHI PARTECIPA AL PROCESSO DI PRODUZIONE ED HA INTERESSE CHE ESSO PROSEGUA!

NON REGALATE I SOLDI AI MANAGER, CHE OLTRE AD ESSERE IGNORANTI NON HANNO ALTRO SCOPO CHE IMPOVERIRE LA TERRA perchè materialisticamente schiavi dell'avidità!
In proposito vedasi: POLITICANTI (i manager pubblici servitori di cosa loro).

Il principe di questo mondo: l'EGOISMO!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 22.01.10 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PEDOFILIA
-----------------------------------------------

Mizzica!

Beppe sponsorizza Vendola e già arrivano i primi denigratori!

Paura?

Uno che va a pescare un articolo dell'85, un'altro che cerca di insinuare sospetti........
Che sappiano questi "emeriti" che Grillo, Vendola e Di Pietro sono sempre migliori di Berlusconi, D'Alema, Casini, Bossi, Bersani, e tutti quelli come loro.
Non c'è paragone!

cettina d.

-------------------------------------------------
MIZZICA?
ma mizzica de che?
VENDOLA nel 1985 era MAGGIORENNE E VACCINATO! 26 anni!
E "RIVENDICAVA" LA SUA ENTRATA IN POLITICA
"PER DIMOSTRARE A SUO PADRE - COMUNISTA - CHE NON ERA SOLO "UNO CHE ANDAVA A CACCIA DI BAMBINI NEI GIARDINETTI" e quell'articolo del 1985 è in parte un elogio alla PEDOFILIA!
DIRE IN GIRO
"è difficile rivendicare il diritto dei bambini a fre sesso con gli adulti!" è una porcheria!

Marco -Quadraro Commentatore certificato 22.01.10 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al di là del nome di Vendola. Che come tutti noi non è perfetto e quindi non è in odore di santità.

Questo blog PER ME ha già dimostrato grande maturità politica.
Per il fatto che si dimostra capace di trovare un punto di sintesi tra le varie opinioni nei momenti in cui è necessario farlo.
Non lo si dovrà trovare per forza oggi.
Ma il blog ne è capace.
E l'unanimità non sarebbe un fatto fisiologico.

La Democrazia sul web E' POSSIBILE.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 22.01.10 14:31| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI E' GELOSO DI BRUNETTA PERCHE' E' PIU' BASSO DI LUI!

Si sa,il premier vuole sempre essere il number one!!!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 22.01.10 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=OfK9E2kw5Gk&feature=related

ENZO D., BARI Commentatore certificato 22.01.10 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Checco Zalone e i circhi della libertà

http://www.youtube.com/watch?v=nl0ylZc5wrc

http://www.youtube.com/watch?v=To6uxCY53j4

vito. farina Commentatore certificato 22.01.10 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Non ho visto Annozero. Ma ho visto ora il video di Grillo.
SEMPLICEMENTE GRANDE STRAGRANDE!

Grazie, Beppe. E chi ti molla. Nemmeno quelli che non scrivono più tanto spesso in questo blog, ti hanno mollato. E' perchè hanno indossato l'elmetto e sono passati all'azione.
Hai svegliato un sacco di gente, Beppe.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 22.01.10 14:11| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Sempre su Haiti:

http://www.youtube.com/watch?v=2aKDGDH4Nnk


E poi,spariscono anche i bambini dagli ospedali, nonostante o anche perché c'è tanta presenza militare?

sancho . Commentatore certificato 22.01.10 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, ti prego di informarti bene prima di intraprendere le tue battaglie. L'Amministrazione Vendola in Puglia ha commesso degli scempi inauditi e lottizzato l'inverosimile. Non ha fatto nulla di concreto per il territorio a parte costosissime operazioni di facciata. Non è una perorazione di competitors e/o di altre parti politiche. E' la richiesta di non supportare chi è insupportabile.
Cari saluti

GIUSEPPE CARRIERI 22.01.10 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Stragrandissimo Beppe ad AnnoZero, con lui le pillole piu' educative in TV dell'ultimo decennio.

Giovanni PASCOLO, Tolmezzo (UD) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.01.10 13:58| 
 |
Rispondi al commento

E' dal 92 che non voto!!!Adesso ci vado e so per chi votare!!!
Potessi votare due volte lo farei volentieri!!!
Questo perchè veramente ho visto politici provenire dalle cloache e che legiferano fregandosene delle necessità dei cittadini italiani!!!!

oreste SP 22.01.10 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è solo la battaglia per l'acqua.
E' stata individuata la zona antistante il Gargano come predestinata allo scarico di rifiuti radioattivi.Il giornalista Gianni Lannes ha fatto l'inchiesta.
http://www.youtube.com/watch?v=XdvB9BDy7Kc&feature=player_embedded

Alina F., Varese Commentatore certificato 22.01.10 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Incoronata Giannone (il ciao è d'obbligo in rete)

Certo Annozero ripropone le cose che non vanno bene a quella parte di destra che vorrebbe una informazione di regime.

Per i poveri uomini della sinistra (è da capire quale) ancora ci sono persone convinte che in italia ci sia una sinistra e una destra.

Argomento utile per giocare con le parole.

Unipol, coop rosse, sanità pugliese, intrallazzi della giunta campana, sono tutte cose delle quali dovrebbero (non so se se ne stanno occupando) queglio rganismi preposti a farlo ivi compresi quelli istituzionali. Ma loro hanno altro di cui parlare... ci sono appalti in corso e le modalità per la spartizione richiede tempi lunghi.

Il vostro migliore spot è fare esattamente quello che è nelle vostre intenzioni quanto prima. Chi vi segue ha bisogno di risultati immediati e catastrofici per riconoscere i danni che state commettendo alle spalle della intera comunità.

Se con Prodi avevano la mozzarella ora hanno la bufala negli occhi.

Continua così... avercene persone intelligenti di questa levatura.

By Gian Franco Dominijanni


Confermata la condanna al fratello di Berlusconi.

Stando a quanto riportato dai media italiani, martedì la Corte di Cassazione italiana ha confermato la condanna a Paolo Berlusconi, fratello del capo del Governo italiano e proprietario del giornale di destra Il Giornale, a quattro mesi di prigione per false fatturazioni.

La condanna diventa dunque definitiva e si aggiunge ad un’altra condanna, del 2002, ad una pena di un anno e nove mesi per concorso in corruzione e falso in bilancio nella gestione di una discarica.

Tuttavia, Berlusconi non sconterà la sua pena, grazie ad una legge votata nel luglio 2006 che prevede l’indulto di tre anni per tutti i reati commessi antecedentemente al mese di maggio del 2006, ad eccezione di atti legati al terrorismo, alla mafia, alla pedofilia ed alle violenze sessuali.

Nel luglio 2008 la Corte d’appello di Milano aveva confermato la condanna a Paolo Berlusconi a quattro mesi di reclusione per false fatturazioni.

Paolo Berlusconi (60 anni), imprenditore come suo fratello maggiore, era stato condannato in primo grado a quattro mesi di reclusione, ma la Corte d’appello di Milano aveva considerato prescritto il reato.

Continua su:
http://italiadallestero.info/archives/8753

===================

Per sapere certe notizie, bisogna leggere i giornali stranieri.........

cettina d., isola Commentatore certificato 22.01.10 13:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi siete dimenticati di fare solo una domanda a Vendola, cosa pensa del Senatore Tedesco? Gli sembra normale che un indagato sia finito in senato?
Fate queste di domande, oppure avete gia dimenticato tutta la cacca che e saltata fuori dallo scandalo sanita? Per il resto Vendola va bene ed e sicuramente il male minore

Vincenzo Milella (vincenzointernescional), Bari-Carbonara/Valencia-Spain Commentatore certificato 22.01.10 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se nessuno pensa a chiudere il rubinetto, non serviranno spugne e bacinelle ad evitare che la casa si allaghi!


sancho . Commentatore certificato 22.01.10 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Fino ad un anno fa partecipavo al blog tutti i giorni e consumavo tastiere per ribadire la giustezza delle posizioni di Beppe.

Dopo il rinvio del V-Day sine die del 25 aprile 2008, che stranamente ne appare ancora l'adesione nel blog, (non si capisce a che pro), ho iniziato ad avere delle perplessita'.

Le mie perplessita' hanno avuto decine di riscontri negativi e di perdita di fiducia.

Inoltre, da quando abbiamo iniziato nel 2005 a farci sentire, sono passati quattro anni e mezzo e il risultato pratico e' stato che la sinistra sta scomparendo, che il centrodestra ha stravinto ovunque, che nulla di quello che ci si prometteva si e' realizzato, nemmeno una piccola vittoria.

Il blog non e' nemmeno cugino di quello che era.
Forse molti ricorderanno quanti post si facevano al giorno e di quale livello culturale: MOLTO ALTO.

Ora il blog si e' ridotto ad un gruppetto di commentatori, sempre quelli, sempre con le stesse frasi e prese di posizione senza nessuna idea o proposta.

Mi chiedo a cosa sia servito l'impegno di migliaia di bloggers, che da costruttivo e dilagante si e' piano piano ridotto ad un semplice atto di presenza, perdendo per la strada decine di migliaia delle migliori menti e commentatori.

Ma quello che fa piu' rabbrividire e' che, i risultati sono esattamente l'opposto di quanto si voleva.

Il centrodestra e la Lega vanno sempre piu' avanti e la sinistra sempre piu' indietro.

Ormai c'e' da augurarsi che almeno l'Emilia, la Toscana e l'Umbria rimangano a sinistra, altrimenti sarebbe proprio e' successo a Luca Luciani, manager di Telecom, quando disse che" Waterloo e' stato il capolavoro di Napoleone"

Non vorrei che Beppe fosse il Napoleone di turno.

Cambiare almeno parzialmente l'Italia con qualche consigliere e' un utopia.
Non dovrebbe essere "armato" di web camera ma di un kalaschinov per vedere qualche risultato.

O SI FA POLITICA O SI MUORE!
(e Di Pietro e' gia' agonizzante)

Maria Corsi 22.01.10 13:48| 
 |
Rispondi al commento

@ sandro m., san vincenzo (li)
Condivido quello che dici su gasparri,per quanto riguarda never read ti offro questo link:
http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=3237

Loris Semprini Commentatore certificato 22.01.10 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.corriere.it/politica/10_gennaio_22/fini-battibecco-studente_7d38cc8c-074a-11df-8946-00144f02aabe.shtml

IL RAGAZZO GLI AVEVA CHIESTO CONTO DELLE DICHIARAZIONI FATTE IN TV NEL PROGRAMMA DI FAZIO
Fini, battibecco con uno studente
Un giovane al leader della Camera: «Il processo breve non è un'indecenza?». La replica: «Hai visto Santoro?»

Quando qualcuno incensa questo stronzo perchè per 3 secondi rialza la testa da arcore si ricordi sempre che questo qui era quello che a genova fece manganellare innocenti dal gabbiotto dei caramba, grazie

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.01.10 13:41| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ha colpito!

MAVALA',MAVALA',MA DAI,MA DAI!
Annusano odore d'incostituzionalità diffusa nei quattro articoli della legge sull'AMMAZZA Processi che chiamano"processo breve".

22/1/2010-RETROSCENA
1) Fini e Silvio mandano la legge in soffitta
Trovata l'intesa:il Pdl punta sul legittimo impedimento-UGO MAGRI
ROMA:-Può sembrare grottesco,forse lo è:nel mentre esatto che sulla pubblica arena volavano insulti anche pittoreschi tra governo e opposizione (per non dire tra ministro Guardasigilli e sindacato delle toghe),in quel preciso istante a tavola,nell’atmosfera ovattata dell’Hotel de Russie dietro Piazza del Popolo,si celebrava ieri la messa da requiem del«processo breve»,madre di tutte le discordie.

http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/politica/201001articoli/51473girata.asp

2)Processo breve,Fini avverte"La Camera può modificarlo"
Il presidente dei deputati ritiene non ancora concluso il dibattito sulla discussa legge."Aspettare l'iter a Montecitorio.
Giusto silenzio di Napolitano".
Casini chiude:"Va bene solo il legittimo impedimento.E sulle regionali non ci faremo intimidire"

http://www.repubblica.it/

3)Repubblica di venerdì 22.01.2010,pagina 10
Berlusconi accetta i paletti di Fini."La legge passerà dopo le regionali"di Milella Liana
Sulla giustizia il premier media con il presidente della Camera:il testo è modificabile Berlusconi accetta i paletti di Fini
La legge passerà dopo le regionali.
ROMA-Lo prende da parte per rassicurarlo sul processo breve.Si parlano faccia a faccia per alcuni minuti.Berlusconi e Fini da soli,gli altri,coordinatori e capi-gruppo del Pdl,perfino Gianni Letta,tutti a pranzo all'hotel De Russie, restano da parte.Il Cavaliere non rinuncia all'ultima creatura"ad personam"ma,con le elezioni alle porte,non vuole scontrarsi con il *che annusano odore d'incostituzionalità diffusa nei quattro articoli della legge.
Il premier opta per la strategia del rinvio.

da:rassegnastampa.mef.gov.it/mefnazionale

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.01.10 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che sia più facile per un' ateo credere in dio, che per un uomo credere nella democrazia in un sistema monetario.

Vincenzo Dileo

dileo.v 22.01.10 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ti informo che subito dopo aver inserito nel Link di Pierluigi Bersani la incredibile notizia pubblicata oggi sul Fattoquotidiaano a firma di Marco Lillo, degli ispettori arrivati alla procura di Brescia su indicazione di Luciano Violante per esaminare gli atti della riconversione a carbone delle caentrale ENEL di Porto Tolle, l'account "Bianca Sacher" è stato immediatamente cancellato da facebook.

Bruna G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.01.10 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici del blog, voglio attirare la vostra attenzione su 2 questioni di questa settimana il processo breve e le foto gestite a quanto pare dal Signorini ennesimo pasdaran del nanus.
Il Gasparri che ieri ad AnnoZero ripeteva a memoria il compitino sui dati del contrasto alla criminilità mettendo il "cappello" sui meriti dei magistrati, ogni volta evitando di rispondere alle domande è stato l'apoteosi dell'infima mediocrità
dei nostri rappresentanti politici e non vale la pena spendere altre parole sul personaggio, se non dare la mia solidarietà agli elettori di dx per l'ennesima presa in giro.

I 2 fatti, processo breve e il Signorini-gossip mettono ancora una volta in risalto il problema dell'informazione, la deformazione della verità
ha raggiunto livelli da KGB, questa gente sono i veri COMUNISTI.
Durante il caso Marrazzo uscì fuori che i politici coinvolti erano 10 tra i quali un Ministro detto "chiappe d'oro" che sembra pagasse lautamente i Trans con quali soldi???

Tutto ad oggi è stato messo a tacere, questa è la prova più forte del controllo totale dell'informazione da parte del Berluscone che controlla anche l'informazione della cosiddetta opposizione
Ricordo che suddetti giornali vengono finanziati con 1 miliardo di euri da noi tutti..,
il paradosso supera ogni immaginazione,
i nodi verranno al pettine???


Chest'è C'amma fà???

Jack LaMotte 22.01.10 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Fatti Processare Buffone,Rispetta la legge,Rispetta la Costituzione Italiana ( Piero Ricca copyryth)


Privilegi a peso d’oro. Quasi un milione di euro (957.592 euro precisamente) il denaro speso fuori budget per favorire e implementare le attività istituzionali della presidenza Marrazzo nello scorso anno. Soldi dell’erario regionale impegnati per viaggi, omaggi floreali, missioni oltre il confine europeo, beni di lusso, servizi supplementari e naturalmente rimborsi. Innumerevoli rimborsi tra soldi liquidi e bonifici bancari. A partire da poche decine di euro (come quello dell’assessore al Lavoro Alessandra Tibaldi che non ha provato alcun imbarazzo a chiedere 71 euro spesi a Bari) a quelli di qualche centinaia di consulenti esterni che si fanno restituire i soldi di riviste e giornali acquistati per loro conto. Spese superflue che pesano come un macigno sulla finanza regionale - che peraltro viaggia pure su un debito corrente del miliardo e mezzo annuo - contando soprattutto lo stanziamento annuale pari a un milione tondo di euro che sistematicamente viene attribuito alle cosiddette spese di rappresentanza. Già, ma quei soldi non bastano. E non si tratta di volersi prodigare in inutili superfetazioni: ne serve almeno il doppio. Per cosa? Si può parlare pure di qualche oggetto del desiderio. Una fotocamera - indicata come macchinetta fotografica nel provvedimento - per la quale sono stati spesi 8mila euro ad esempio. Senza fotografo s’intende. Anche perché la Regione e ovviamente la presidenza della giunta se vuole un fotografo lo ingaggia. Un inciso però è d’obbligo. Il professionista eventuale è fornito, di suo, degli attrezzi del mestiere per cui rimane un mistero su chi e quando si utilizzerà il pregiato dispositivo acquistato. Soprattutto resta da chiedersi se i successori che saranno alla guida del Lazio dopo il 28 marzo si potranno comunque avvalere del bene.

Incoronata Giannone Commentatore certificato 22.01.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prodi(La Repubblica). L’uscita della crisi: solo se noi immettiamo nel mondo due miliardi di consumatori nel arco di 10-15 anni (China).

http://tv.repubblica.it/copertina/crescita-il-primato-del-dragone-%28con-prodi%29/41593?video

gennaro fu 22.01.10 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Pare ci siano stati dei brogli sul voto in senato del processo breve, in particolare Elio Lannutti del centrosinistra che risulta aver votato a favore, ma in realtà non può essere perchè è lo stesso a cui Gramazio ha lanciato addosso il fascicolo.


Informatevi sul blog di Di Pietro, ne stanno parlando.

Se queste voci sono vere, di brogli in parlamento, Silvio ha le ore contate.

Francesco Milla 22.01.10 13:30| 
 |
Rispondi al commento

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/articolo-12544.htm

9- LIGURIA, ATTENTI A QUEI P2...
In attesa di intitolare una piazza ad Alberto Teardo, presidente socialista della Regione Liguria arrestato per mazzette nel 1983 nell'inchiesta che anticipò Tangentopoli (condanna a 5 anni di carcere e interdizione perpetua dai pubblici uffici), i militanti liguri del Pd stanno riabilitando un ex piduista finito nei guai per appalti truccati, Michele Fossa, raccogliendo in un lampo le firme per candidarlo alle primarie per le regionali.
Fossa, allora potente ras socialista iscritto alla loggia P2, da assessore alla Sanità della giunta Teardo fu inquisito per appalti pilotati a favore di un confratello imprenditore. I giudici lo assolsero per insufficienza di prove, accertando tuttavia che con gli appalti intendeva favorire il compagno di loggia. Oggi Fossa è un importante dirigente del Pd ligure, e la sua corsa a un posto in Regione gode di un certo sostegno della base e della dirigenza. Chi non lo sostiene, non gli si oppone: tace persino l'Idv di Di Pietro, che sui curricula è solitamente attenta. (F. C.)

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.01.10 13:26| 
 |
Rispondi al commento

9 in filosofia
8 nel tema
7 in italiano
7 in diritto evoluto nella storia

La mia liceale fa faville!

cettina d., isola Commentatore certificato 22.01.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso, i quale nazione europea dobbiamo aspettarci qualche terremotino di avvertimento?

sancho . Commentatore certificato 22.01.10 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente leggo qualcosa su quanto sta accadendo in Puglia. Vendola, negli anni in cui ha governato, ha dimostrato il suo impegno verso le energie rinnovabili ed è anche per questo che ha dato molto fastidio.Da pugliese vi ricordo che si sta combattendo un'altra grande 'partita' a Brindisi, con la costruzione del rigassificatore (invito a guardare su mappa dove andrà posizionato per giudicare voi se un impianto così ad alto rischio possa essere costruito all'interno di una città)

Anna Maria S 22.01.10 13:18| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE Beppe !!
I pugliesi te ne saranno grati negli anni a venire.
Peccato che le tue intuizioni non sono in tanti a capirle per tempo.
Sono pochi quelli che oggi ti riconoscono il merito delle tue battaglie e coloro che pur avendone ricavato dei benefici IMMENSI non se ne sono neanche resi conto.
In nome di quella massa di inconsapevoli dico:
"Beppe, perdona loro perchè non sanno il valore di quello che fai !!".
Vorrei avere una briciola delle tue capacità comunicative, della efficacia ed essenzialità del tuo intuito, della tua lucidità ed intelligenza !!

Gianfranco C., Fasano Commentatore certificato 22.01.10 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo a NEVER READ quando dice che gli elettori della sinistra si sentono più intelligenti. Non si sentono più intelligenti caro Never, lo sono e lo dimostra il fatto che votando un partito non ne fanno il loro padrone, al contrario sono essi in primis, che li criticano aspramente quando non ne condividono l'operato, al contrario di voi che ne accettate tutte le schifezze anzi, le vantate come fossero Vangelo, violentando anche la vostra intelligenza (se ne avete) a non contraddire il padrone, pena la cacciata dal partito. Quelli di sinistra non riterrebbero mai un disonore essere cacciati da un partito di cui non ne condividono le schifezze anzi, lo riterrebbero un merito. Caro Never gli elettori della sinistra preferirebbero affogare piuttosto che rimanere sulla nave dei pirati. Questa diversità fa la differenza fra una persona intelligente e non.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 22.01.10 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.

per quelli che ieri sera hanno seguito annozero, questa è l'interpretazione da parte degli onesti cittadini delle parole del disonorevole gasparri:

"Delle vostre (nostre) 350.000 firme ci spazziamo il buco del culo!"

se qualcuno ha altre interpretazioni si accomodi pure!

ma non si può ricorrere alla corte europea e segnalare il caso politici italiani (che non rispettano mai la legge e la volonta popolare) contro 350.000 cittadini?

regime democratico di merda!

gioachino moribondi, paperopoli Commentatore certificato 22.01.10 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Vendola? Ex comunista...

Ok, oggi per essere ascoltati bisogna innanzitutto accantonare falce e martello, non serve rivendicare le radici del proprio pensiero e dei comuni progetti, l'importante è l'abiura.
Non si hanno spalle abbastanza forti per rintuzzare il quotidiano tam tam del "tutto il male veniva da lì".
Si cambia pelle, non l'anima, se oggi sei uno stronzo è segno che prima eri uno stronzetto, se sei una cima prima eri uno che capiva e sapeva.
E così arriviamo a rivendicare, quasi senza memoria, le ragioni del comunismo: la redistribuzione del reddito, la condanna del profitto da rendita, la proprietà pubblica, la casa, la scuola pubblica, i servizi, i trasporti, l'energia, l'acqua, l'aria, la sanità, la "vecchiaia", i diritti dei lavoratori, la giustizia uguale per tutti...
Pubblico ha un significato ben preciso: di tutti, della comunità, gestito dalla comunità, il privato è bello solo per chi ha i peli sullo stomaco da sfruttare le classi subalterne e deboli.
Allora viene da chiedersi: ma tutti questi principi chi li ha messi sul piatto 160 anni fa? Sono o non sono state queste le spinte propulsive per uscire dal medioevo? La condanna storica della monarchia nobile e civile?
La risposta la conosciamo, ma non vogliamo confessarlo, perché ogni volta che s'è affacciata all'orizzonte una rivoluzione socialista la borghesia e il capitale hanno messo in campo una macchina militare e propagandistica e colonialista che ha prodotto solo tragedie, morti e davastazioni.
Ancora oggi è così, e allora abbiamo paura, ci sentiamo minacciati.
Oggi rivendichiamo, sommessamente, questi principi.
Morale della favola: perché si sono persi tutti questi anni?
Invece di un anno sabatico di riflessione, concesso a chiunque senta il bisogno di riflettere sulla strada che sta percorrendo, inconsciamente la società moderna s'è concessa un quarto di secolo sabatico.
Si andava a sinistra, il progresso era dalla nostra parte... invece l'egoismo ha vinto, è tardi.

Hasta zozzoni...

Giorgio Sodo (sodogiorgio), Roma Commentatore certificato 22.01.10 13:09| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Casini: "Legittimo impedimento unica soluzione per il premier"

Caro piercaltagirone, io ho la soluzione alternativa:

PATRIE GALERE UNICA VIA!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.01.10 13:05| 
 |
Rispondi al commento

UN PROCESSO E' PER SEMPRE??
Non dite stronzate.
La ex Cirielli prevede meno tempo di prescrizione per gli incensurati e per i reati contro il patrimonio e più tempo di prescrizione per i pregiudicati e per i reati contro la persona.

E, di fatto, un "processo" inizia con l'Avviso di Garanzia.
Tra le "indagini" e i 3 gradi di Giudizio 10 anni sono una ENORMITA'!, figuriamoci 15!

Lo dimostrano i 19 "giorni" impiegati per condannare Mills in Appello e i 9 ANNI impiegati per "rinviare a giudizio" (con 1 udienza soltanto), i 19 "imputati" di SINISTRA del processo-Arcobaleno.
Ricordo che il PM Emiliano è attualmente "sindaco" del PD e che 16 dei 19 IMPUTATI sono già stati PRESCRITTI.

INFINE - RICORDO CHE IL "SINDACO" EMILIANO PUO' TORNARE A FARE IL PM, NON APPENA IL PROCESSO-ARCOBALENO SARA' ESTINTO, E CHE PER "COINCIDENZA" QUESTO PROCESSO SARA' PRESCRITTO DEFINITIVAMENTE QUANDO IL "SINDACO" DI BARI FINIRA' IL SUO "MANDATO".

Marco -Quadraro Commentatore certificato 22.01.10 13:04| 
 |
Rispondi al commento

E pensare che credevo che non c' era piu niente da fare...
Che ormai il cerchio era chiuso; o con loro, o una vita di merda.
Tornerò a votare.
Grazie di cuore.

Leonello C. Commentatore certificato 22.01.10 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Ho la sensazione che le uscite di Gasparri di ieri sera abbiano scatenato un picco di iscrizioni on-line al MoVimento...

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 22.01.10 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Oggi il ciarlatano più basso del mondo ma più alto di Brunetta ha detto che la crisi è grave.
Forse sta parlando della stessa crisi che fino a ieri lo stesso ciarlatano diceva terminata ?

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.01.10 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Craxi, quando Berlusconi era giustizialista
di Pancho Pardi

Padellaro, sul Fatto del 16 febbraio, rileva che l’apologetica craxiana è in realtà semplice punto d’appoggio dell’apologetica berlusconiana. Si può aggiungere una considerazione integrativa. Nel momento di massima intensità dell’azione di Mani Pulite, quando di Craxi cominciarono a venire fuori le fruttuose fantasie finanziarie, Berlusconi si guardò bene dall’aiutare il dominus che gli aveva procurato il monopolio delle reti private.

Ritenne forse che i 21 miliardi transitati da All Iberian (di cui aveva negato il possesso: “Vi sembra che una persona con il mio gusto possa avere un conto con un nome così?” Col suo gusto: appunto) a uno dei numerosi conti di Bettino fossero sufficiente mercede per il favore ricevuto.

Fatto sta che le reti di Berlusconi furono addirittura in prima fila nel suonare la grancassa giustizialista. Girato il vento B. divenne sempre più cauto e sempre più lontano dal suo protettore: doveva far dimenticare di essere il peggior frutto avvelenato prodotto dal sottogoverno della prima repubblica.

Ora che le sue reti e i suoi giornali hanno da anni mutato accenti e fatto dimenticare ciò che dimenticare non si può, ora B. ordina uno sforzo straordinario di apologetica craxiana. Ma non c’è alcuna generosità nel comando. Come prima era stato vigliacco nell’abbandonare il maestro nel momento difficile, ora recupera una falsa memoria per proteggere e incensare sé stesso.

Il presidente del falso in bilancio è anche il campione della vigliaccheria. E il Tg1 che ne orchestra l’apologia perde ascolti. Segno buono.

Aldo F., napoli Commentatore certificato 22.01.10 12:53| 
 |
Rispondi al commento

L'italiano medio di destra e' cosi' COGLIONE che quando verra' fuori il marcio creato dal presidente puttaniere, dira' che a metterlo al governo erano stati i comunisti, che hanno voluto un amico di un ex capo del KGB. Il tutto e' provato dal fatto che anche Prodi era un agente del KGB prima di fare sedute spiritiche per i magistrati comunisti. Ecco.

el picafior

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 22.01.10 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ never read
Domanda:Ma xrchè voi fascisti date sempre di fascisti ai vostri oppositori????

Loris Semprini Commentatore certificato 22.01.10 12:43| 
 |
Rispondi al commento

quoto

ggg ggg 22.01.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento

PADOVA - Affittuario cercasi, purche' non leghista: dopo meridionali e immigrati e' ora il popolo del Carroccio a fare i conti con le 'discriminazioni' immobiliari.

Da qualche giorno a Padova sul muro della sede del Consiglio di quartiere 1, vicino alla facolta' di Lettere - secondo quanto riporta il Gazzettino - e' stato apposto un cartello che offre ad uno studente ''una stanza singola in un appartamento misto'' dotata di ogni comfort, lavastoviglie e parcheggio sotto casa compresi, a patto che questi non sia un leghista.

''No Lega!!!'' recita testualmente il cartello, sotto l'indicazione telefonica dei tre studenti pronti ad offrire l'alloggio.

Ed e' proprio uno degli inquilini a spiegare le ragioni dell'ostracismo nei confronti del partito di Umberto Bossi: ''diciamo che e' un po' una provocazione - dice la studentessa - ma nel nostro appartamento abitano due ragazzi pugliesi, quindi, si puo' ben capire''.

''Naturalmente una convivenza e' sempre possibile - si affretta ad aggiungere - noi non discriminiamo nessuno''.

L'iniziativa non e' piaciuta al segretario provinciale padovano della Lega, Maurizio Conte, che sottolinea il clima di intolleranza nei confronti del Carroccio che a suo dire si respira da anni nell'ateneo.

''Non mi sento di puntare il dito contro questi ragazzi - commenta - non mi stupisco pero' che una cosa del genere possa arrivare dal mondo dell'Universita''.
(ansa)

=========================


Ha, ha, ha!

Chissà come si sentono i leghisti ad essere discriminati a Padova!

Intolleranza crea intolleranza, elementare Watson!

cettina d., isola Commentatore certificato 22.01.10 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ never read
Riguardo il commento al mio post,sei semplicemente patetico...Capisco il tuo nick e il xchè nessuno ti legge!

Loris Semprini Commentatore certificato 22.01.10 12:36| 
 |
Rispondi al commento

A never read (scimmia ammaestrata):


prova a fare 1000 frittate con una padella in 5 minuti e poi ne riparliamo...


ps FATTI PROCESSARE BUFFONE CODARDO!!!!

Hux WS Commentatore certificato 22.01.10 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

INCREDIBLE ITALY!
Che bello Beppe!
ma in questo tuo Tour, parlerai alla gente che "Vendola non sapeva nulla" dei 400 milioni SPARITI in Puglia??
che Di Pietro ha PROMOSSO Mautone "per tenerlo sotto controllo"??
che i "giudici" hanno fatto in 9 ANNI, 1 UDIENZA PER IL PROCESSO "ARCOBALENO" (19 rinvii a giudizio, 16 già PRESCRITTI) E CHE IL PM "TITOLARE" E' STATO FATTO "SINDACO" DAI SUI STESSI INQUISITI?
Oppure parlerai SOLO dei soliti LADRONI di cui parli sempre?

Marco -Quadraro Commentatore certificato 22.01.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

L'IMPORTANTE NON E' GUARDARE LA REALTA' MA...

Ottimo intervento di Grillo ad Annozero. Sobrio e mirato. Già solo questo meritava attenzione.

I problemi che ha trattato riguardavano la riorganizzazione del sistema Italia.

Esattamente quelli che i politici continuano ad ignorare per coprire i loro sporchi interessi.

L'atteggiamento, dei politici e dei politicizzati, al riguardo lo ha confermato.

Dopo l'intervento hanno parlato di slogan e spot. Non dei contenuti dell'intervento e relative riflessioni.

Loro rifiutano un confronto sulle idee anche se quelle che risultano essere nobili, condivisibili e sacrosante.

Loro rifiutano tutte quelle modifiche strutturali che vanno contro i loro interessi.

Ieri nel programma di Santoro c'è stata una ulteriore conferma. Non che ce ne fosse bisogno ma le conferme è bene che arrivino sempre più numerose.

Magari prima o poi il popolo bue un occhio lo apre... speriamo che veda bene.

SAPERLA RICONOSCERE.

By Gian Franco Dominijanni



«Cerco coinquilino, purché non leghista»
Annuncio di tre studenti vicino alla facoltà di Lettere: offrono alloggio ma niente militanti del Carroccio

http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/cronaca/2010/22-gennaio-2010/cerco-coinquilino-purche-non-leghista-1602329415647.shtml

GODO MERDE

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.01.10 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRIMARIE: ZAZZERA (IDV) «I CANDIDATI RIFIUTINO PUBBLICAMENTE L’AIUTO DI CHI HA DETERMINATO IL FALLIMENTO DELLA GIUNTA»

«L’IDV, come già detto più volte, non darà indicazione di voto su alcuno dei candidati per la competizione delle primarie del centrosinistra che si terranno domenica prossima. Ribadiamo tuttavia che sosterremo il candidato uscito vincente chiedendo prima cosa vuole fare per la Puglia e poi con quale squadra, visto quanto è accaduto in passato e considerato i personaggi di cui si è circondato il Presidente uscente». A dichiararlo è l’on. Pierfelice Zazzera, coordinatore regionale dell’Italia dei Valori Puglia. «E’ vitale per la credibilità del centrosinistra pugliese che i candidati abbiano ben presente la centralità della questione morale nell’approccio alla guida del governo regionale. In virtù di questo - conclude Zazzera - chiediamo a Vendola e a Boccia un segnale tangibile: rifiutino l’appoggio di chi ha determinato il fallimento della politica sanitaria. Per esempio ci dicano in maniera chiara che non intendono prendersi i voti dell’ex assessore regionale alla salute, Alberto Tedesco indagato dalla procura di Bari per le inchieste sulla sanità pugliese e sui suoi rapporti con la criminalità organizzata e le imprese fornitrici di materiale sanitario».


I'm Stefano Pedrollo Commentatore certificato 22.01.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento


Se puo' essere utile a tutti voi , vi segnalo questi 2 docufilm disponibili solo su internet oppure sul canale 130 di SKY "Current".

ZEITGEIST

ZEITGEIST ADDENDUM

Perchè non si riescono a vedere al cinema?

Grazie a ttti

Fabio Tonon 22.01.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sentire un "esponente" del governo come gasp comportarsi a quel modo,(annozero...)è altamente esemplare del modo in cui intendano la politica questi qua.Ovvero non far capire allo spettatore "non informato" la verità sulle profonde lacerazioni dello STATO DI DIRITTO che stanno producendo.Ogni volta assistiamo allo sterile elenco delle azioni fatte dal governo che poi i fatti e le azioni successive annullano bollandole di assoluta insensatezza! Questi hanno una paura "fottuta" che la gente prenda coscienza.Tu chiedi di A,loro rispondono su B,ovverosia rispondono da ciarlatani quali sono,ma questa non è politica è solo ciarlataneria!!!
D'altronde difendono il loro momento di grazia,altrimenti sarebbero in qualche ufficio a fare fotocopie.(Anche troppo x l'era tecnologica in cui vivono!!!)

Loris Semprini Commentatore certificato 22.01.10 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Via il crocifisso dai luoghi pubblici! Basta con queste incursioni della religione e tutti i suoi simboli in posti in cui la religione non c'entra un cazzo!

L'italia e un paese laico e come tale deve mostrarsi imparziale dal punto di vista religioso! quindi o appendiamo tutto quello che riguarda le religioni, o non appendiamo nulla!!!

Hux WS Commentatore certificato 22.01.10 12:10| 
 |
Rispondi al commento

P.S. se ho mandato vari commenti uguali e' perche' il blog si e' bloccato, me ne scuso preventivamente.

comunque rimando:

X never read che scrive

xchè il giudice, da Palermo, non ha risposto alla domanda: 10/15 anni sono tanti o pochi x un processo ?

----------------------------------------------------

anzitutto non si capisce da dove saltano fuori i 10-15 anni, dal momento che il processo con la nuova legge deve durare 3 anni per il primo grado, 2 e mezzo per il secondo e 1 e mezzo per il terzo che matematicamente parlando fanno 6 anni. a mneo che non si consideri "processo" anche la fase iniziale cioe' le indagini, ma quello non e' un processo, sono appunto indagini per scoprire un colpevole, mandante, etcetc.
spesso non si risponde alle domande perche' la risposta e' cosi' ovvia che non c'e' risposta.
comunque, 3 anni per il primo grado permettera' a avvocati e loro difesi di usare i tanti sistemi che la legge gli permette, ricusazione dei giudici, legittimi impedimenti, richiesta di acquisizione di nuove prove, nuovi testimoni da ascoltare, richiesta di nuove rogatorie, etcetc., per far cadere il processo in prescrizione, cioe' cancellare tutto, se si considera che gli stessi giudici che devono portatre avanti quel determinato processo, ne hanno altri 200 sul tavolo e tutti appunto da cercare di portare a termine, pena appunto la loro cancellazione che vuol dire tante vittime che non potranno avere giustizia e quindi non possono dedicargli tutto il tempo che hanno a disposizione.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 22.01.10 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRIMARIE: ZAZZERA (IDV) «I CANDIDATI RIFIUTINO PUBBLICAMENTE L’AIUTO DI CHI HA DETERMINATO IL FALLIMENTO DELLA GIUNTA»

«L’IDV, come già detto più volte, non darà indicazione di voto su alcuno dei candidati per la competizione delle primarie del centrosinistra che si terranno domenica prossima. Ribadiamo tuttavia che sosterremo il candidato uscito vincente chiedendo prima cosa vuole fare per la Puglia e poi con quale squadra, visto quanto è accaduto in passato e considerato i personaggi di cui si è circondato il Presidente uscente». A dichiararlo è l’on. Pierfelice Zazzera, coordinatore regionale dell’Italia dei Valori Puglia. «E’ vitale per la credibilità del centrosinistra pugliese che i candidati abbiano ben presente la centralità della questione morale nell’approccio alla guida del governo regionale. In virtù di questo - conclude Zazzera - chiediamo a Vendola e a Boccia un segnale tangibile: rifiutino l’appoggio di chi ha determinato il fallimento della politica sanitaria. Per esempio ci dicano in maniera chiara che non intendono prendersi i voti dell’ex assessore regionale alla salute, Alberto Tedesco indagato dalla procura di Bari per le inchieste sulla sanità pugliese e sui suoi rapporti con la criminalità organizzata e le imprese fornitrici di materiale sanitario».


I'm Stefano Pedrollo Commentatore certificato 22.01.10 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Via il crocifisso dai luoghi pubblici! Basta con queste incursioni della religione e tutti i suoi simboli in posti in cui la religione non c'entra un cazzo!

L'italia e un paese laico e come tale deve mostrarsi imparziale dal punto di vista religioso! quindi o appendiamo tutto quello che riguarda le religioni, o non appendiamo nulla!!!

Hux WS Commentatore certificato 22.01.10 12:08| 
 |
Rispondi al commento

X never read che scrive

xchè il giudice, da Palermo, non ha risposto alla domanda: 10/15 anni sono tanti o pochi x un processo ?

----------------------------------------------------

anzitutto non si capisce da dove saltano fuori i 10-15 anni, dal momento che il processo con la nuova legge deve durare 3 anni per il primo grado, 2 e mezzo per il secondo e 1 e mezzo per il terzo che matematicamente parlando fanno 6 anni. a mneo che non si consideri "processo" anche la fase iniziale cioe' le indagini, ma quello non e' un processo, sono appunto indagini per scoprire un colpevole, mandante, etcetc.
spesso non si risponde alle domande perche' la risposta e' cosi' ovvia che non c'e' risposta.
comunque, 3 anni per il primo grado permettera' a avvocati e loro difesi di usare i tanti sistemi che la legge gli permette, ricusazione dei giudici, legittimi impedimenti, richiesta di acquisizione di nuove prove, nuovi testimoni da ascoltare, richiesta di nuove rogatorie, etcetc., per far cadere il processo in prescrizione, cioe' cancellare tutto, se si considera che gli stessi giudici che devono portatre avanti quel determinato processo, ne hanno altri 200 sul tavolo e tutti appunto da cercare di portare a termine, pena appunto la loro cancellazione che vuol dire tante vittime che non potranno avere giustizia e quindi non possono dedicargli tutto il tempo che hanno a disposizione.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 22.01.10 12:08| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

Haiti prima Repubblica fondata dagli schiavi e primo Stato dell'America latina a dichiararsi indipendente.
Il loro motto "L'Union fait la Force".
Un popolo libero con la schiena dritta sempre sotto assedio.

Non temete Haitiani la democrazia occidentale si è evoluta e queste cose non le fa più.
Oggi si arriva con gli aiuti umanitari e con offerte che non potrete rifiutare.

http://www.youtube.com/watch?v=yx_8RBKR-Ps

filippo l. Commentatore certificato 22.01.10 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri gasparri diceva che anche i vertici del pci, occhetto e altri rubavano etcetc.
non capisco, se dice cosi' vuol dire che ne ha le prove, se ne ha le prove che le tiri fuori, se non le tira fuori, lui che puo', cioe' che essendo un parlamentare ha tutte le difese e il potere di farlo, e' un colluso. come fa a dire un parlamentare in tv "lo facevano tutti"? che mostri le prove. se non le ha deve dire "ho il sospetto che lo facevano tutti".
stessa cosa per vendola, dove si dice che "non poteva non sapere". che si tirino fuori le prove, le motivazioni per cui non poteva non sapere.
se un mio collega di lavoro ruba, non e' detto che io lo debba sapere per forza.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 22.01.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma guarda un po' come si capovolge il mondo !!!!

i destri xenofobi difendono un simbolo cristiano di
uguaglianza-fratellanza avulsa dalle loro misere
menti da coglionazzi !!!

MagicLenin
---------------------------------------------

I destri xenofobi se ne appropriano indebitamente, ne abusano, ne possono pervertire il significato, perché i "sinistri" lo hanno rigettato, e di questo rigetto ne hanno fatto persino una battaglia politica! E tutti insieme scaricano la responsabilità agli immigrati che non c'entrano nulla! Il risultato di questa sinergia destra/"sinistra" è un attacco sia a mussulmani che a cristiani, oltre che alla stessa persona di Cristo!

Allora, a chi appartengono le menti più misere e coglionazze?

sancho . Commentatore certificato 22.01.10 11:53| 
 |
Rispondi al commento

A me i corazzieri sono sempre stati sul cazzo.
A che servono quegli spilungoni? A fare inutile scena.
Se qualcuno dovesse sferrare una coltellata a Napolitano sono sicuro che loro non si muoverebbero perchè dovrebbero abbandonare la posizione sull'attenti che è prevista nell'etichetta ufficiale. Quello morirebbe dissanguato e gli spilungoni rimarrebbero sempre sull'attenti.
Anche le guardie svizzere... a che servono? Abbiamo visto papi sparati, fatti inciampare e molestati senza che una guardia svizzera si scomponesse.

Perchè non li adoperiamo per le foto con i turisti? La loro costose corazze e il folto crine che sovrasta l'elmo sono sicuramente folkloristici ed attirano l'attenzione. Metti i bambini a cavallo di un corazziere, scatti la foto e prendi qualche soldino.
Questa è tutta pompa magna che costa. Un costo non indifferente che si aggiunge a quello che dobbiamo sopportare per mantenere quel branco di parassiti che si è insediato in parlamento.

vito. farina Commentatore certificato 22.01.10 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Vendola Presidente...per una PUGLIA MIGLIORE!

Caro Beppe saggia decisione!

Copertino Meetup 22.01.10 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ma davvero credi che Vendola "non sapesse nulla" di quello che accadeva nella sua Giunta?

Marco, Quadraro
--------------------------------------

Sarebbe assurdo pensare questo.
Sopratutto in regioni come la Puglia, la Calabria ecc che dal punto di vista dell'efficacia con la quale la malavita riesce ad infiltrarsi e dirottare la politica sono regioni rodatissime e collaudate nel tempo.
Ma forse a certi governatori basta vertere semplicemente su argomenti tipo "acqua libera e municipalizzata" perchè si crei attorno a loro quell'aurea protettiva che da loro parvenza di persone per bene, mentre sappiamo che la Puglia non è solo una questione di acqua.
C'è anche la munnezza, e la Puglia si è rivelata essere una regione che non ha nulla da invidiare alla Campania in fatto di discariche abusive.
C'è anche la malavita da combattere e tante altre cose.

Per quanto riguarda la munnezza riconosco a Vendola di aver saputo prendere delle decisioni da persona coi piedi per terra. Molti lo accusano di aver fatto il gioco di chi vuole i termovalorizzatori, pero' secondo me un politico deve innanzitutto guardare la realtà e valutare qual'è, al momento, la scelta meno dannosa.

Non voglio accanirmi contro Vendola piu' di tanto, anche perchè all'interno del Pd vi sono quelli che gli vorrebbero fare le scarpe.

vito. farina Commentatore certificato 22.01.10 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ipotizzo uno scenario che forse sarà difficilmente raggiungibile.
Vendola si è apertamente schierato contro l'uomo che ha distrutto la sinistra in Italia, la persona che più ha favorito la situazione attuale e l'ascesa di Berlusconi.
L'uomo che DETTA le alleanze e le candidature.
In questo momento D'Alema deve allearsi con Casini, che ha interesse all'acquisizione dell'acquedotto Pugliese, tramite il cognato CALTAGIRONE.
Vendola affronta il baffetto apertamente.
Sarà dura per Vendola vincere, purtroppo, è stato già un miracolo la volta scorsa, perchè la Puglia è sempre stata di destra.
E la destra questa volta ha sottovalutato la forza dei giovani e della rete.
E' facile che Vendola possa vincere le primarie, ma più difficile che possa vincere anche l'elezione a governatore vera e propria.
Ma se riuscisse in tutte e due le cose vi immaginate che smacco per il Baffetto malefico?
Sarebbe proprio la dimostrazione che il suo tempo è passato, lo scaricherebbero e ce lo leveremmo dalle palle.
Vendola ha indubbiamente fatto crescere la Puglia e migliorato la qualità della vita. Sono fatti inoppugnabili.
Per tutti questi motivi si MERITA DAVVERO DI VINCERE. IO TIFO PER LUI!!!

Dino C., Leinì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.01.10 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Ok, è ufficiale: Beppe Grillo si informa e spara a zero solo su chi vuole lui e, quindi, su chi gli fa comodo attaccare.
Eppure sarebbe bastato chiedere informazioni a Carlo Vulpio, oppure al Meetup degli amici di Beppe di Ceglie. Oppure allo stesso Travaglio che, nell'agosto del 2009 (quando si dice che gli italiani hanno la memoria corta, eh!) scriveva così: "La notizia, intesa come fatto sorprendente è la lettera aperta di Nichi Vendola, governatore della Puglia e segretario di Sinistra e Libertà, a uno dei pm antimafia di Bari che indagano sulla sua vecchia giunta, Desirèe Digeronimo".
Insomma, basta fare riferimento alla rete e alla propria memoria, unitamente alla propria capacità di critica per capire che nemmeno Vendola è una risposta efficace alla lotta che si deve compiere in Italia. Resta il fatto che, ancora una volta, un megafono come Beppe Grillo, abbia preso l'ennesimo granchio... Peccato.

Giordano Colleoni (g.colleoni), Adro Commentatore certificato 22.01.10 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come sarebbe stato bello e quanta maggior deontologia professionale avrebbe dimostrato l'ANNOZERO santoriana se ieri, invece che accodarsi alla serie di commemorazioni di Craxi (sebbene di altro segno, cosa graditissima peraltro), Santoro avesse dedicato la puntata di ieri (o quella di giovedì prossimo, ho una pazienza di Giobbe) a due "intoccabili"i (per uno che salvaguarda parecchio certi salotti buoni dell'economia italiana, Fiat in testa) quali L'ENEL e Luciano Violante. Dal FATTO abbiamo saputo, infatti, che asslutamente noncuranti delle prossime elezioni regionali, Luciano Violante, dalemiano doc, ha chiesto che il, peraltre ragioni, criticato a chiacchiere, ministro Alfano per le leggi ad personam berluscniane, ultima quella del processo breve, manndasse gli ispettori ministeriali per "punire" i magistrati che avevano "osato" chiedere magggior chiarezza sugli atti che hanno consentito la riconversione della centrale a carbone di Porto Tolle! E, piccolo particolare, per quelli che starnazzano ogni minuto contro i conflitti di intteresse berlusconiani, nella fondazione di Violanrte tra i sostenitori c'è proprio L'ENEL!
A quando un no V day?!


Violante ha “ordinato” Alfano ha eseguitoi Rovigo
22 gennaio 2010
Quello che è accaduto ieri a Rovigo sarà ricordato come il punto più basso della parabola di Luciano Violante. L’8 gennaio scorso Peter Gomez aveva scritto su Il Fatto un articolo profetico dal titolo: Violante dà i consigli ad Alfano: manda gli ispettori dai pm di Rovigo. E ieri gli ispettori del ministro Alfano sono arrivati davvero. Due magistrati in funzione al ministero si sono materializzati e hanno cominciato a scartabellare gli atti compiuti dai pm veneti che indagano sulla conversione della centrale Enel di Porto Tolle dal gas al carbone. Dall’Ispettorato diretto da Arcibaldo Miller confermano: “Abbiamo avviato un’inchiesta amministrativa per verificare se le accuse dell’onorevole Violante ai pm sono veritiere”. Da non crederci. L’uomo soprannomin

Bruna G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.01.10 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da un discorso di ieri del presidente
==========================================

"Pertiniiiiiiiiiiiiii!!! dove sei !!!! Risorgi!!!!!
Ritorna fra noi!!! c'è da sistemare un tuo collega che ci sta prendendo per
i fondelli!!!
Almeno dovresti apparigli in sogno per riportarlo sulla retta via della Costituzione:
Non lo sopportiamo più!!!
Ritorna oppure creagli degli incubi nel sonno perchè dorme sempre!!!
Sveglialo abbiamo bisogno di una vera garanzia costituzionale!!!!"

oreste SP 22.01.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe, vedendo ieri gasparri ad anno zero mi e' venuta in mente la storia del tacchino americano che si invita a cena il giorno del ringraziamento.....che scena!

al capolinea (passator), roma Commentatore certificato 22.01.10 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera a anno zero:
Santorooooooooooooooo!!!
Siamo stufi di sentire politici ,il cui grado di intelligenza è uguale a zero!!!!
Invita politici di maggior elevatura!!!!
Capisco che è difficile!!!! Ma almeno provaci!!!!
Siamo stufi dei soliti castelli,Ma va la,Gasparri ecc.ecc...Comunque grazie per la trasmissione di ieri sera!!!

oreste SP 22.01.10 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ma davvero credi che Vendola "non sapesse nulla" di quello che accadeva nella sua Giunta?
Oppure dobbiamo pensare che a certe cose tu non ci fai caso?

Marco -Quadraro Commentatore certificato 22.01.10 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè non parliamo di domenico shietti e la sua serpentina che produce energia ed acqua gratuitamente.

stefano b., portoferraio Commentatore certificato 22.01.10 11:02| 
 |
Rispondi al commento


Guerra tv, stop ai film vietati
decreto li blocca tra le 7 e le 23.
Il sesso, la violenza, le parolacce,le mafie, vengono vietati i film ai minori da un governo che ne ha fatto il suo cavallo di battaglia con il suo leader osceno tutte le 24 ore giornaliere , il suo stile di vita è basato sulle oscenità, bugie, corruzione, violenza, insulti, spargimento di odio, illegalità.
Ipocrita fino alla fine.La destra finalmente si sta scoprendo nella sua vera cultura.

cesare beccaria Commentatore certificato 22.01.10 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

**************************************************-------------A C Q U A P U B B L I C A--------- ***************************************************************************************************
GUARDATE QUESTO VIDEO:

Vittoria sull'Acqua Pubblica al Municipio Roma 16!
http://www.youtube.com/watch?v=s7gPHdqbdn0


Ieri sera (19 Gennaio 2010) il Consiglio del Municipio Roma XVI, ha approvato a maggioranza assoluta una Delibera, la prima a Roma, che impegna il Comune ad esprimersi sulla modifica del proprio Statuto, al fine di “dichiarare l'acqua un bene pubblico inalienabile".

Il PDL e l'UDC si sono invece espressi a favore di un servizio idrico che abbia le caratteristiche di rilevanza economica e quindi gestito da interessi privati, attraverso S.p.A.

La frase discriminante era la seguente: "riconoscere che la gestione del servizio idrico integrato è un servizio pubblico locale privo di rilevanza economica, in quanto servizio pubblico essenziale per garantire l’accesso all’acqua per tutti e pari dignità umana a tutti i cittadini, e quindi la cui gestione va attuata attraverso gli artt. 31 e 114 del Decreto Legislativo n. 267/2000;"

Massimiliano Petrucci (manifestopea), Roma Commentatore certificato 22.01.10 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Un bravo a Grillo per l'intervista rilasciata ieri sera ad Annozero e pure un applauso a Santoro, ogni tanto lo merita, per avercelo fatto ascoltare, bravissimo travaglio che ha precisato i fatti criminali compiuti da Craxi. Bravissimi e finalmente una trasmissione che con pochi politici, uno solo, forse mezzo scemo soltanto , Gasparri, è riuscita a farsi vedere ed ascoltare.
Insisto Santoro non invitare più i politici in trasmissione.

cesare beccaria Commentatore certificato 22.01.10 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E adesso che cade in prescrizione anche il processo ai responsabili della strage alla Thyssenkrupp, i sindacati non dicono niente? Cosa aspettano a proclamare Sciopero Generale per almeno una settimana? A me sembrerebbe la cosa più giusta da fare, ma mi rendo conto che i sindacati adesso come adesso, servono più ai padroni che ai lavoratori!

Riccardo Galatolo, Livorno Commentatore certificato 22.01.10 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PEDOFILIA.
Beppe scusa, ma Vendola non è lo stesso che nel 1985 dichiarò su "la Republica" che "Non è facile affrontare un tema come quello della pedofilia ad esempio, cioè del diritto dei bambini ad avere una loro sessualità, ad avere rapporti tra loro, o con gli adulti - tema ancora più scabroso - e trattarne con chi la sessualità l' ha vista sempre in funzione della famiglia e dalla procreazione"....

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1985/03/19/il-gay-della-fgci.html

Marco -Quadraro Commentatore certificato 22.01.10 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

più vergognoso di così si muore...se non fossi una fedelissima di santoro non avrei mai saputo della candidatura del movimento in 5 regioni, compresa la mia.
ma di fronte alla reazione di gasparri rispetto alla presunta irregolarità della presenza di grillo in trasmissione, c'è solo da inorridire e vomitare...pensi al sistema totalitario della gestione televisiva da parte loro!!!!

assunta stellato 22.01.10 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Difficilmente si può apprezzare chi si mangia la merda di Eridano il Bifolco in Graviano, a meno che non si tratti di un atteggiamento futurista quando il mondo sarà fatto di sola cacca.
Con Papi siamo già sulla buona strada in un parlamento fatto di arlecchini e di zucche vuote tanto care a Bertone .
Uno stato laico è neutrale nei confronti delle confessioni religioni .Scrive le regole e le fa rispettare . In uno stato di subalterni e di caricature parlare di laicità e di regole è solo una perdita di tempo . Nelle signorie rinascimentali esisteva il principio , cuius regio eius religio, i sudditi devono seguire la religione del principe . dar via il culo a un Bertone in cambio di qualche voto è roba da Sindaco del Cesso Toso, che invece di un cavallo ha fatto 'dirigente' la moglie più ignorante della merda. Molti dittatorelli pensavano di essere immortali e, adesso, attorno ai basamenti dello loro statue , pisciano i cani.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 22.01.10 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve, mi sono appena iscritta al sito di Beppe Grillo, ma era da tempo che volevo fare un giro da queste parti. Credo sia giusto dare una minima presentazione di chi sono e da dove provengo. Ho 38 anni e mi stanno a cuore le sorti politiche della mia nazione, ora più disastrate che mai. Ho sempre votato PD e alle primarie scorse votai Bersani perchè pensavo che l'esperienza fosse la cosa migliore anche in politica, ma mi sono sbagliata perchè la flemmicità del segretario del PD non stà apportando alcun cambiamento sia all'interno che attorno al partito. Troppa staticità e troppe parole senza fatti concreti. Un po' come fa Napolitano nei suoi moniti continui ora a dx ora a sx, limitati ad innoque pacche sulle spalle come quando un nonno sgrida i propri nipotini troppo irruenti. Mah!!
Premetto di aver sempre apprezzato il "Beppe nazionale", (Beppe scasami il tono confidenziale), fin dalle sue soventi partecipazioni televisive dei decenni scorsi ed ancor di più ora che cerca di dare una scossa a noi, popolo ipnotizzato dai falsi sermoni di coloro che siedono sugli scranni politici prendendoci continuamente per i fondelli.
Ho perso la fiducia in tutto il centrosx e l'unico che riesce a destarmi un po' è Di Pietro che non le manda certo a dire nemmeno a Napolitano. Non basta più l'ideologia politica ormai perchè puntualmente questa viene tradita nelle proprie aspettative da questa gente distante anni luce dai veri paladini della repubblica come lo erano Pertini e Berlinguer, (e credo anche Moro), altrimenti i suoi non avrebbero lasciato che morisse per mano delle BR. Fra un po' ci saranno le votazioni regionali; chi votare? Saluti, Paolavr

paola mattiazzi, Verona Commentatore certificato 22.01.10 10:27| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

***Gli onesti e i giusti sono destinati a rimanere sotto attacco di questa MAFIOCRAZIA che mi ha talmente nauseato da portarmi, negli ultimi tempi ad informarmi di politica e giustizia sociale.
Non lo avevo mai fatto, ma ora sento il bisogno di proteggermi da questo CANCRO CHE STA DIVORANDO L'ITALIA.
W la LIBERTA'!!!(quella vera non quella del PDL)

gianni f. Commentatore certificato 22.01.10 10:27| 
 |
Rispondi al commento

-----
Il crocifisso in Italia non e' solo un simbolo religioso.

Moltissimi atei sono contrari alla rimozione.
Non si puo' emigrare in un paese e pretendere che cambi i suoi usi e costumi.

E comunque non da cittadini di paesi dove non esiste nessuna liberta' di espressione, ne' religiosa, ne' politica.

Tanto vale proibire gli spaghetti alla carbonara nei ristoranti poiche' contiene maiale.

Ma possibile che noi italiani abbiamo un cosi' alto talento nel tradire e rinnegare tutto cio' che ci riguarda?

E' mai possibile che l'unica cosa che ci unisce nel difendere l'italianita' e la nostra nazione sia quando c'e' il campionato mondiale di calcio?

Maria Corsi

===============================================

La rimozione del crocefisso non ce l'hanno richiesta gli immigrati, ma la corte di Strasburgo. Se poi il crocefisso non è solo un simbolo religioso ma fa parte della nostra tradizione, appendiamo sulle pareti delle scuole pure la pizza: credo che i bambini la adorerebbero piu' del crocefisso.

E non trovo nemmeno vero che noi italiani rinneghiamo tutto cio' che ci riguarda. Della mafia, per esempio, ne abbiamo cosi' grande cura e devozione che l'abbiamo messa pure a governarci.

Ecco, forse come simbolo culturale e di indottrinamento, sarebbe piu' educativo appendere una lupara nelle scuole italiane.

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 22.01.10 10:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRANDE BEPPE DA ANNO ZERO, GRANDI I RAGAZZI DEL MOVIMENTO 5 STELLE - GRAZIE A SANTORO CHE LI HA OSPITATI.. AVANTI TUTTA RAGAZZI !! ITALIANIIIII, SEGUITELI E VOTATELI SONO LA NOSTRA UNICA SPERANZA DI UN VERO CAMBIAMENTO !!! E FORZA VENDOLA.. PUGLIESIIIIII, VOTATELO A MAN BASSA!!
E VOGLIAMO DIRE DI QUEL..... DI GASPARRI CHE NON FACEVA PARLARE I RAGAZZI DI BEPPE... UNA VERGOGNA INFINITA MA CHE DEVE FINIRE.

emiliana carifi 22.01.10 10:22| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe avrei un suggerimento, perchè non chiedere a Vendola, oltre che la sua parola, anche una firma che garantisca che la sua lista è una a 5 stelle??Ciao!

Paolo D. Commentatore certificato 22.01.10 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti quelli che sostengono che Beppe dovrebbe andare ad una trasmissione come Annozero!

Non vedete come fanno!!!

Prima di tutto i Destrofanti non lasciano parlare nessuno (come da indicazioni del Nano).

Travaglio parlava dei soldi RUBATI da Craxi e quel mentecatto Craxiano ha ricordato la storia delle vacanze di Travaglio di cui si era contestato il finanziamento (balle e querela vinta da Travaglio)...

poi quando Travaglio lo ha spronato a continuare con la diffamazione...lui si e' fermato!

Non parlano dell'oggetto della discussione loro puntano a distruggere il soggetto che parla!

"Craxi rubava...ma lo ha fatto anche il pc...anche se nessun alto dirigente e' stato arrestato!!!"

Che cosa me ne frega se lo hanno fatto anche gli altri, ora si parla di Craxi! poi i dirigenti del PC non sono stati incriminati perche si sono ben guardati di TOCCARE con le loro manine i soldi dei finanziamenti...mentre Craxi li contava di persona!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 22.01.10 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI USA PRENDONO IL CONTROLLO MILITARE DI HAITI

Di fatto,in un azione a tre dimensioni(politica,militare e umanitaria)gli USA consolidarono la loro migliore operazione militare,senza sparare un solo colpo.

Il vero obiettivo della "missione umanitaria" ad Haiti,si definisce nell'esecutore tattico sul campo delle operazioni :Il Comando Sud degli Stati Uniti,con base a Miami(SOUTHCOM).

Per non avere alcun dubbio,circa i veri obiettivi di questa "missione umanitaria",conviene ripassare l'obiettivo funzionale,della missione assegnata al SOUTHCOM :"Dirigere (in America Latina e nei Caraibi)operazioni militari e promuovere la cooperazione sul terreno della sicurezza,per conseguire gli obiettivi strategici degli Stati Uniti".

A BUON INTENDITOR,POCHE PAROLE : IL SOUTHCOM NON E'ORGANIZZAZIONE DI AIUTI UMANITARI,BENSI'UNA FORZA IMPERIALE DI OCCUPAZIONE MILITARE.

La storia si ripete,INFATTI...nei mesi che precedettero il colpo di stato ad Haiti nel 2004,le forze speciali statunitensi e la CIA addestrarono SQUADRONI DELLA MORTE composti dai Tonton-Macoutes dell'era Duvalier.

L'esercito paramilitare,appoggiato dagli USA,varco' la frontiera con la Repubblica Dominicana nel febbraio 2004 e,dopo aver compiuto carneficine di civili e assassinii politici,depose il presidente DEMOCRATICAMENTE ELETTO Jean Bertrand Aristide.

L'operazione si ripete oggi,ma non per rovesciare il governo,bensì per controllarlo con una "fiction mediatica" che ha convertito,UN ESERCITO ARMATO,IN UNA "MISSIONE UMANITARIA" per salvare vite umane.

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 22.01.10 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, avrei un suggerimento, perchè non chiedere a Vendola oltre la sua parola anche una firma dove garantisce di avere una lista a 5 stelle???Ciao

Paolo D. Commentatore certificato 22.01.10 10:09| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE ANNOZERO!
IERI SERA BEPPE SEI STATO EPICO,STATUARIO,IMPERIOSO,CHIARO,CONVINCENTE.
IL MOVIMENTO HA PRESO UN BELLO SLANCIO!
UN PAIO DI SERATE COSI' ED IL GIOCO E' FATTO!
SPERIAMO DI RIVEDERTI PRESTO IN TV!
LA STORIA TI DARA' RAGIONE, E LORO LO SANNO.

GASPARRI SEI INVEDIBILE,INASCOLTABILE.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 22.01.10 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. prendendo spunto da questo commento:

Il fascismo statunitense continua...Obama dopo George W.Bush.
L'appoggio "nascosto" al golpe in Honduras,L'invio di truppe in Afghanistan,il mantenere un paese come Cuba nella lista nera degli "stati canaglia",L'occupazione militare di Haiti dopo il tragico terremoto...CHE ALTRO?
Il sistema mondiale,perverso e malato,ha bisogno di POVERI & GUERRE.

Obama NON se ne sta dimenticando...

Le buone maniere e il carisma indiscutibile,non bastano a coprire il marcio dell'IMPERIALISMO AMERICANO.

--------------------------------------------------
premessa:
quello che sta succedendo in italia non e' staccato da quello che sta accadendo nel resto del mondo, compresi gli usa. cioe' un gruppo di potere, chiamiamoli massoni, illuminati, nuovo ordine mondiale, antistato, etcetc. stanno cercando di dominare il mondo. sono legati a servizi deviati, mafie, etcetc. praticamente quello che sta succedendo da noi a livello globale. noi italiani lo possiamo visualizzare bene perche' ci siamo dentro in pieno.
considerazione:
questo "antistato" o come lo si vuole chiamare per plagiare e mantenere succube la gente etcetc, dal momento che non puo' difendere il suo operato perche' e' manifestamente osceno, usa lo stesso sistema dappertutto, cioe' "tutti marci, nessuno marcio". in questo modo alla gente viene privata la speranza, il sociale diventa nella mente delle persone solo una fabbrica di negativita' alla quale non ci si puo' opporre, perche' dal momento che "sono tutti marci", lottare sembra di essere don chisciotte. e cosi' gli oppositorori al "nuovo ordine mondiale" si disuniscono, si disilludono, perdono forza a beneficio dei potentati che invece sono ben coesi.
per fare cosi' si fanno circolare menzogne e mezze verita', obama e' dei bildenberg, vuole conquistare haiti, aumenta le truppe in afghanistan, e' uguale a bush, etcetc.
conclusione:
non andiamo dietro a tutte le cazzate che ci propinano e accettiamo la politica dei piccoli passi.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 22.01.10 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con Vendola la Puglia è diventata la prima regione per produzione di energia pulita in italia, è tra le poche regioni in Italia per incremento del turismo, ha costretto le grosse aziende molto inquinanti che operano in questa regione ad investire sulle nuove tecnologie antinquinamento, borse di studio per studiare nelle maggiori univesità del mondo ai ragazzi più meritevoli ecc...

W VENDOLA!!!

tony zac 22.01.10 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Quelli di destra ironizzano dicendo che quelli di sinistra si sentono più intelligenti. Ahahaha e ci voleva tanto a capirlo? Se lo fossero anche gli esponenti della destra saprebbero che un uomo non può avere un padrone e questa è la dimostrazione che il loro cervello è piatto. Anche se ci incazziamo capisco che Santoro fa bene a non mettergli una museruola e lasciarli parlare, così possiamo vedere che quello che gli esce dalla bocca, è pari a quello che gli esce dal fondo schiena. Voglio sperare che ieri sera, vedendo l'abisso che separa Travaglio, D'Arcais e i ragazzi a 5 stelle e la dentiera di Gasparri anche i loro elettori se ne siano fatti una opinione.
Voglio ringraziare Bebbe Grillo e Santoro per aver dimostrato che la politica potrebbe avere una faccia diversa.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 22.01.10 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRIMARIE: ZAZZERA (IDV) «I CANDIDATI RIFIUTINO PUBBLICAMENTE L’AIUTO DI CHI HA DETERMINATO IL FALLIMENTO DELLA GIUNTA»

«L’IDV, come già detto più volte, non darà indicazione di voto su alcuno dei candidati per la competizione delle primarie del centrosinistra che si terranno domenica prossima. Ribadiamo tuttavia che sosterremo il candidato uscito vincente chiedendo prima cosa vuole fare per la Puglia e poi con quale squadra, visto quanto è accaduto in passato e considerato i personaggi di cui si è circondato il Presidente uscente». A dichiararlo è l’on. Pierfelice Zazzera, coordinatore regionale dell’Italia dei Valori Puglia.

«E’ vitale per la credibilità del centrosinistra pugliese che i candidati abbiano ben presente la centralità della questione morale nell’approccio alla guida del governo regionale. In virtù di questo - conclude Zazzera - chiediamo a Vendola e a Boccia un segnale tangibile: rifiutino l’appoggio di chi ha determinato il fallimento della politica sanitaria. Per esempio ci dicano in maniera chiara che non intendono prendersi i voti dell’ex assessore regionale alla salute, Alberto Tedesco indagato dalla procura di Bari per le inchieste sulla sanità pugliese e sui suoi rapporti con la criminalità organizzata e le imprese fornitrici di materiale sanitario».

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 22.01.10 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No al crocifisso, Bertone: ''Europa toglie i simboli importanti e lascia le zucche''
(ing)

======================

La questione, apparentemente marginale, è, invece, di grande importanza.

A prescindere dal fatto che le zucche vengono esposte ed utilizzate solo un giorno e la croce resta appesa al muro "per sempre": vogliamo prendere atto del fatto che siamo una nazione multietnica e, pertanto, multi religioni?

Io posso, se voglio, appendere il crocifisso a casa mia, ma non posso appenderlo alla parete di un'aula scolastica frequentata da cinesi e musulmani.

Strasburgo ha ben sancito, le imposizioni della chiesa sono assurde.

Ancora più assurda è l'imposizione se perorata da congregazioni di politicanti avente come unico scopo quello del tanto deprecato "scambio di voti".

Perché solo di questo si tratta, non me ne spiegherei, altrimenti, le motivazioni: chi ruba e calpesta i diritti dei cittadini non può essere un "cristiano professante".

Chi crede, crede anche senza il crocifisso ed ha un profondo rispetto della terra che lo ospita e degli "altri", qualunque sia il colore della loro pelle o qualunque sia la loro religione.

cettina d., isola Commentatore certificato 22.01.10 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

notizie dall'estero - oltreoceano !!

January 7, 2010, 5:58 pm
Unscarred, Berlusconi Appears in Public

Less than four weeks after he was struck in the face following a rally in Milan, Italian Prime Minister Silvio Berlusconi appeared for the first time without bandages on Wednesday, during a shopping trip in France.

http://thelede.blogs.nytimes.com/2010/01/07/unscarred-berlusconi-appears-in-public/?scp=2&sq=berlusconi&st=cse

Unscarred", "Senza cicatrici"...

che figura da merdaiuoli che facciamo in ITALIA !

PIZZA, MAFIA, MANDOLINO ... e coglionazzi appresso ad un NANO tragicomico!!!


Beppe...

Questo chiesi...e questo hai fatto!

Questa e' una vera scesa in campo!

il moVimento PUO' e DEVE sceglere le persone migliori che ci rappresentino!

ora tocca a voi PUGLIESI!!!!!!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 22.01.10 09:28| 
 |
Rispondi al commento

PUGLIESI!!!!!!!!!!!!!!!

Ora tocca a voi...tutti in massa a votare per VENDOLA alle primarie!

Non fate come i sardi!
Che ora lo stanno prendendo nel culo!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 22.01.10 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, perchè non hai chiesto lumi sulla sanità pugliese? Tedesco e figli..indagato, Assessore alla Sanità..dei bilanci in passivo? dei trasporti spostati e incentrati solo su Bari? di Tarantini e Cosentino? corsi tirocinio farsa? per gli avvocati che per riscuotere 16 euro di ticket prendono 250 di parcella indipendentemente se vengono recuperate le 16 euro..chiedi delle ASL di Bari e BAT, dell'ampliamento dell'ENI a Taranto...

Mimmo d'Amone 22.01.10 09:20| 
 |
Rispondi al commento

IMPEACHMENT-PER-SILVIO-BERLUSCONI

Salve a tutti.

Mi scuso se fuori tema, ma invito a propagandare e firmare l'iniziativa promossa su http://firmiamo.it/impeachment-persilvioberlusconi .
Siamo a 2.735 firme e ne occorrono 50.000.

Grazie e buona giornata a tutti.

Antonio C., Bari Commentatore certificato 22.01.10 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pdl: Bonaiuti, nessuna guerra tra Berlusconi e Fini

Roma, 22 gen. (Adnkronos) - "Pace e' una parola grossa perche' fa supporre che ci sia stata una guerra che in realta' non c'e' mai stata, perche' qui si tratta di due cofondatori di un grande movimento politico italiano. Ci possono essere disparita' al momento su un'opinione, su un punto, ma guerra non c'e' mai stata".


traduzione dal bonaiutese all'italiano:

appena ne abbiamo l'occasione, sto fini ce lo leviamo dai coglioni!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato 22.01.10 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Intanto la fiducia del Pd targato inciucio ha perso quattro punti in un colpo solo . Mentre l' opposizione che resiste ,per usare una frase di Borelli, è frammentata .Non riesce a fare massa critica .Ognuno crede di possedere il fuoco sacro, la bacchetta magica che risolve tutti i problemi . Un sovraccarico di aspettative che non sa adattarsi a un programma minino ,consistente nell' accettare obiettivi a breve termine da condividere con eventuali alleati. Una solitudine che non porta da nessuna parte . Un girare in tondo che porta acqua all'irridente trans Gasparri e all' apparato dei tesserocrati di professione .
Gramsci ai suoi tempi parlava del partito degli assesssori , non capendo che gli uomini vivono anche di queste cose , del quotidiano . Bocciava l'esercizio del potere in nome di un futuro carico di effetti speciali e di scorciatoie illusorie . Non si accontentava di un onesto operare . Di un onesto compromesso . Voleva tutto e subito , per non avere niente .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 22.01.10 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella riforma della scuola superiore la materia scompare quasi del tutto dai curricola di licei e istituti professionali. Ma come si fa, così, a essere "cittadini del mondo"?

A che serve la geografia se adesso c'è il navigatore satellitare persino sui cellulari? Se lo chiede su Repubblica Ilvo Diamanti nella sulla rubrica Bussole. E infatti altissimo il rischio - domani il Consiglio dei Ministri dovrebbe approvare la riforma della scuola superiore - è che questa materia scompaia del tutto dai nuovi curricola dei licei e degli istituti professionali

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

bene, benissimo!! viva il GNORANT-STATO !!!

così oltre alle DEVIAZIONI STORICHE ne avremo altre di natura geografica in futuro !!!

Tanto c'è la TV - digital terrestre del GASPARAMARRO che disinforma le masse sempre più
rincoglionite davanti al tubo non più catodico ma
LCD o plasma !!!

ps.
prossimamente le masse chiederanno al "gps" per chi "votare" !!!!


Scusa Beppe. Forse è cambiato qualcosa a proposito dei progetti relativi ad un'Italia migliore? Intendo: Liberarci delle vecchie cariatidi da troppo in politica? Ripulire lo Stato da dipendenti disonesti? Comprendo l'importanza delle parole di Vendola ma dobbiamo fare in modo che l'obiettivo venga perseguito da persone LIBERE nel pensiero, nell'anima e nella persona. Non sono addentro fatti processuali pugliesi ma vi sono molte ombre su cui gli inquirenti stanno indagando e Vendola è il Presidente della Regione Puglia. Con questa mia DISAPPROVAZIONE vorrei ricordare con un aneddoto che, se in una famiglia di dieci persone 5 sono delinquenti, il padre (e la madre) sarà sempre additato come il CAPO. Pazienza se non ha mai fatto nulla. Anche far nulla quando i figli delinquono è una forma di partecipazione che porta ad una sola conclusione: il padre è il capo di una banda di delinquenti. BOCCIATO.
L’appoggio a Vendola lo vedo come una forma di genuflessione fuori luogo e fuori linea guida del Movimento 5*****
IO NON MI ARRENDERO’ MAI!

Marco A. Commentatore certificato 22.01.10 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fascismo statunitense continua...Obama dopo George W.Bush.

L'appoggio "nascosto" al golpe in Honduras,L'invio di truppe in Afghanistan,il mantenere un paese come Cuba nella lista nera degli "stati canaglia",L'occupazione militare di Haiti dopo il tragico terremoto...CHE ALTRO?

Il sistema mondiale,perverso e malato,ha bisogno di POVERI & GUERRE.

Obama NON se ne sta dimenticando...

Le buone maniere e il carisma indiscutibile,non bastano a coprire il marcio dell'IMPERIALISMO AMERICANO.

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 22.01.10 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Credo che sia importante dare un'occhiata al sito dell'autorità delle comunicazioni in quanto ha pubblicato le tabelle relative al pluralismo politico/istituzionale. Periodo: 1/31dicembre 2009. Ovviamente c'è da riflettere... soprattutto in vista delle elezioni...

rolla lorenzo 22.01.10 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna chiamare il WWF per proteggere Gasparri.
Ha detto di essere "un uomo libero".
Prendiamolo in parola, non si sa mai.
E' una razza in via di estinzione.

Da schiantare dalle risate 22.01.10 08:32| 
 |
Rispondi al commento

INTITOLARE qualcosa di "importante", in città "importanti", a personaggi "importanti" del passato ?

Non vedo che problema ci sia!
Certo, occorre scegliere qualcosa.

Ma le soluzioni ci sono e sono molteplici. Chissà perché non ci pensano.
Provo allora a suggerire? ok, ci provo.

Ad esempio un grande, importante OPERA ECOLOGICA!
Che so, per esempio una FOGNA.

E' utilissima alla città, passa lì dove a nessuno dà fastidio; anzi, chi non le vuole vedere, non la vede, quindi non è portato a scandalizzarsi di trovarsela dedicata a persone che non condivide. E, comunque, il segno del "passaggio" storico del personaggio lo lascia, magari anche al livello adeguato.

rosario v. Commentatore certificato 22.01.10 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Io vedo un progetto di NORMALIZZAZIONE che va avanti nonostante TUTTO.
Chiaro che servirebbe un servizio multimediale. Ma vi sembra che sia possibile oggi?
IL WEB E' L'AVENTINO DELLA NOSTRA DEMOCRAZIA.
Non sono stupidi i signori. Le leggi contro il web sono REPRESSIONE PREVENTIVA.
E i sorrisi di Gasparri sono per proprio del tipo
"divertitevi finche potete"
Almeno non si è alzato. Era sul punto di farlo ma Santoro l'ha prevenuto. Avrà pensato "tanto avete i mesi contati".
Il web è lo strumento possibile.
Il chiodo fisso è quello.

A proposito, se alla camera approvano il processo breve a colpi di maggioranza su può pensare all'aventino VERO.
Anche il Popolo dell'Amore troverà cosi i suoi opportuni ricorsi storici.
Anche loro.

Da schiantare dalle risate 22.01.10 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Mentre Beppe grida verità Gasparri sembra una scimmia urlatrice!

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 22.01.10 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Guardando Annozero ieri sera (Grillo, complimenti per l'intervento molto preciso e chiaro) non si può non rimanere basiti... un uomo che si definisce socialista e altri che si definiscono comunisti gestivano miliardi per le campagne elettorali, ma soprattutto per le loro ville, lingotti, alberghi ecc. E io che credevo nel proletariato, nell'uguaglianza sociale e per giunta li ho votati... ora capisco perchè la gente ha votato a destra!! Ma è come tagliarsi i genitali per far torto alla moglie che ti ha tradito!!! A questo punto, caro Grillo, c'è ben poco da dire e da fare, bisognerebbe cambiare pianeta, altro che... penso infatti che anche in altri Stati le cose, magari un po' meno che da noi, ma sostanzialmente sono identiche. La vergogna è che mentre si discute sui processi, sui crocefissi, sull'acqua da privatizzare, sulla TAV, i lavoratori vengono licenziati, i terremotati stanno all'addiaccio, a Giampilieri sono in strada, la gente viene a piangere da amici e parenti perchè non ha i soldi per sfamare i propri figli, i giovani non hanno futuro... a questo punto se ci fosse nel 2012 la fine del mondo (ma non ci sarà), sarebbe meglio davvero...

Pietro Torre 22.01.10 08:22| 
 |
Rispondi al commento

La NORMA TRANSITORIA contenuta in questa legge-mannaia chiamata impropriamente "processo breve", ma che in realtà funzionerà con effetto immediato come un'AMINISTIA, annullando molti processi in corso, è la vera "stortura mostruosa" che si vuole mettere in atto.
Questa norma non può essere costituzionale: ci sono dei limiti entro i quali il decreto legge approvato oggi dal Senato possa NEGARE il DIRITTO alla conclusione del processo, ovvero il diritto al "giusto processo".

Chiedo:

-Se non è possibile stabilire leggi penali retroattive, salvo che non siano più favorevoli all’imputato, ...
-perchè farle a DANNO completo e totale delle PARTI LESE e delle VITTIME?

"E' vero che una legge non può prevedere la punizione di un reato anche nel periodo precedente alla sua previsione, a meno che questa legge non sia più favorevole al reo. Esempio, Tizio ha commesso il reato di spaccio di marjiuana, e poi una legge depenalizza questo reato.In tal caso,per il principio del "favor rei "summenzionato,la legge penale è retroattiva e agisce anche per i fatti anteriori alla sua emanazione"...Ma dovrebbe valere anche per il principio del "NEMINEM LEDERE"=non arrecar danno a qualcuno.
-E quanti DANNI farà questa legge?
-E' INGIUSTO che la Legge sia sempre "FAVOR REI" =in favore del reo, sempre PRO CAINO,e mai,mai in favore di ABELE e delle VITTIME?
-)CHI, Come, Dove e Quando vengono tutelate le VITTIME?
-Chi le difenderà?
-Perchè le LEGGI sono sempre FAVOREVOLI al REO e costantemente SFAVOREVOLI alle VITTIME?
-Possibile che il Principio /DIRITTO al GIUSTO Processo venga calpestato da una legge retroattiva che NEGA il DIRITTO alla GIUSTIZIA ?

E' o non è ANTIcostituzionale questo ABORTO di legge che non consente di mettere sullo stesso piano in DIRITTO-DOVERE a tutti i cittadini?

Perciò...
-per principio sacrosanto del "NEMINEM LEDERE"= non arrecare alcun danno-e questa sì che ne produrrà di danni!- questa legge è INCOSTITUZIONALE!
Governo canaglia!


maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.01.10 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Ottima risonanza delle interviste a Beppe su Canale Italia nella trasmissione mattutina Notizie oggi condotta da tal Vito Monaco che ha riportato spezzoni integrali di Anno Zero sottolineando l'acutezza delle ossrvazioni di Grillo. Ma gli ospiti in studio non recepiscono. Chiaramente i commenti dei vari ospiti leghisti e amministratori del Nord Est e dei vari commentatori da casa sono di due tipi: o ignorano totalmente le proposte di Grillo oppure se hanno captato qualcosa cercano di demolirne i contenuti attaccando il personaggio. Tale Zabeo (o Zebeo) definisce Grillo un gran picconatore della politica ma al dunque, dice il nostro, nelle proposizioni il persnaggio Grillo si snatura come politico "perchè la politica non è questa, la politica è fatta di alleanze...": insomma un gran ridere perchè ormai 'sta gente non si rende conto di come parla, parlano di loro stessi, i cittadini sono entità sconosciute, li hanno persi di vista perchè sono indietro lontani anni luce!!!

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 22.01.10 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Santoro dà nei fatti per scontato che l'anno prossimo anno zero non si farà.
Il vero obiettivo dell'esclusione di Travaglio è lui.
In considerazione di questo ha dato spazio a 5 stelle in quel modo. Dimostrando comunque coraggio perchè la trasmissione gliela possono fermare anche prima della fine.
E' l'unica spiegazione possibile.
Grande Santoro.

Da schiantare dalle risate 22.01.10 08:01| 
 |
Rispondi al commento

Quanta paura,quanta paura Gasparri ad annozero,così vi vogliamo vedere,intimoriti e spaventati dal nuovo,e pulito,che avanza.come vi potreste mai confrontare,cosa potreste offrire alle persone oneste?tutto quello che c'è da dire lo dicono gia il Movimento e i ragazzi a 5 stelle di Grillo,voi siete il passato.

bella swan 22.01.10 08:01| 
 |
Rispondi al commento

sono un italiano triste.mi sento inerme davanti all'arroganza del potere costituito.un'immagine mi e' rimasta impressa nella mente della trasmissione "annozero" di ieri:la faccia sorridente ed irriverente dell'"onorevole" Gasparri mentre parlava il candidato del movimento a cinque stelle per la mia regione.

roberto gualazzi 22.01.10 07:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anno Zero ottimo ieri notte

chi vuole capire che capisca a me questo movimento continua a piacere con tutti suoi difetti con tutti nostri errori ma dopo ieri sera
si continua a crescere!


Buon giorno Blog .... legaioli a cuccia sempre e ovunque!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.01.10 07:20| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori