Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Menzogne sugli inceneritori e la gente muore
Intervista a Patrizia Gentilini


Menzogne sugli inceneritori - Intervista a Patrizia Gentilini
(10:11)
gentilini_img.jpg

Le affermazioni dell'oncologa Patrizia Gentilini sono gravissime. Fa riferimento a falsificazioni di documenti utilizzati da pubbliche associazioni per negare gli effetti degli inceneritori sulla salute. Per occultare le nuove fabbriche di tumori. Credo che sia opportuno che un magistrato (sicuramente almeno uno leggerà il blog) proceda di ufficio per accertare la verità. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

"Sono Patrizia Gentilini, un medico, un oncologo, appartengo all’Associazione dei Medici per l’Ambiente e sono qui per spiegare il nostro comunicato stampa del 25 novembre scorso, in occasione del nostro ventennale. Vogliamo portare alla conoscenza di tutti e denunciare il fatto che sono stati modificati i risultati di studi scientifici in documenti in uso ad associazioni pubbliche, per attestare la presunta innocuità degli impianti di incenerimento dei rifiuti.
Ci rifacciamo a un documento: il Quaderno N. 45 di ingegneria ambientale. Il documento a firma di Umberto Veronesi, Michele Giugliano, Mario Grasso e Vito Foà, è stato ripreso dalla Regione Sicilia e da altre Regioni, quali la Regione Toscana e altre Province in Italia. L’impatto sanitario è sviluppato a pag. 54/55 a firma di Vito Foà, nel documento sono presi in esame 4 studi, tutti riportati in maniera non corretta. In particolare per lo studio condotto in Inghilterra, di Elliot, in prossimità di 72 inceneritori, è riferito che non è stata trovata alcuna diversità di incidenza e mortalità per cancro nei 7,5 chilometri di raggio circostanti gli impianti di incenerimento e in pratica non si è riscontrata nessuna diminuzione nel rischio mano a mano che ci si allontanava dalla sorgente emissiva.
Quello scritto nel lavoro originale di Elliot è esattamente il contrario, perché viene riportata, per l’esattezza, una diminuzione statisticamente significativa, mano a mano ci si allontanava dall’impianto di incenerimento per tutti i cancri: il tumore allo stomaco, al colon retto, al fegato e al polmone, quindi mano a mano che ci si allontanava dagli impianti il rischio diminuiva.
Nella versione italiana è stata aggiunta una negazione in modo da capovolgere il significato del lavoro.
Un altro esempio è lo studio condotto in prossimità dei due impianti di incenerimento di Coriano a Forlì e anche in questo caso è riportata solo la frase iniziale delle conclusioni, in cui si dice che lo studio non ha messo in evidenza eccessi di mortalità generale e di incidenza per tutti i tumori, è un’interpretazione molto parziale. Vi spiego come stanno le cose: lo studio di Coriano è stato condotto valutando l’esposizione a metalli pesanti, secondo una mappa di ricaduta di questi inquinanti, questa è la mappa che riguarda lo studio di Coriano (vedi video) fatta per valutare le ricadute sulla popolazione in base alle emissioni dei due impianti di incenerimento. I due inceneritori sono questi due continui al centro (vedi video) : 1) per i rifiuti urbani; 2) per rifiuti ospedalieri; è stata considerata l’emissione di metalli pesanti in aria e la loro ricaduta nel territorio. L’area più scura è dove è massima la ricaduta, poi via, via i livelli sfumano, fino a un colore giallo più chiaro preso come livello di riferimento.
E’ stata analizzata la popolazione residente per circa 14 anni, dal 1990 al 2003/2004, e i risultati che ci sono stati sono stati estremamente importanti per quanto riguarda le donne. Nel grafico ho riportato l’andamento della mortalità per cancro nel sesso femminile in funzione dell’esposizione, quindi in funzione dei livelli della mappa precedente.
In pratica questo è l’andamento del rischio di morte in funzione del livello di esposizione (vedi video), questo è l’andamento della mortalità per tutti i tipi di tumore nel loro complesso nel sesso femminile, che arriva fino a un aumento del 54%, questo l’andamento della mortalità per cancro alla mammella, al colon retto, per cancro allo stomaco, vedete che c’è una coerenza innegabile tra aumento del rischio e aumento del livello di esposizione, questo risultato certamente molto importante viene sottaciuto nel paragrafo che riguarda l’impatto sanitario dell’incenerimento, in modo da sottostimare questo rischio che è di fatto assolutamente di rilievo.
Cosa vogliamo dire con il nostro documento e con il nostro comunicato stampa? Abbiamo voluto ricordare la nascita delll’Associazione dei Medici per l’Ambiente, che la nostra associazione ha come finalità di fornire strumenti di conoscenza al servizio di tutti i cittadini e di essere coerenti in questo, seguendo il nostro grande maestro, purtroppo scomparso: Lorenzo Tomatis che ci ha insegnato che medicina e scienza devono essere al servizio dell’uomo, della salute e non degli interessi economici. Abbiamo voluto ricordare che non è la prima volta che l’uso pure artefatto, strumentale degli studi scientifici è servito e ha costituito l’alibi per non adottare delle misure di protezione della salute pubblica, con un carico di sofferenze, di morti, malattia che si poteva evitare. Noi non vogliamo che questo si ripeta anche con l’incenerimento dei rifiuti che è una pratica assolutamente da bandire, dobbiamo riciclare, recuperare la materia e non bruciarla.
Vorrei ricordare che la nostra associazione è indipendente, non è necessario essere medici, tutti possono iscriversi, potete andare sul nostro sito, tutti possono associarsi, non godiamo di finanziamenti da parte di terzi, ci autososteniamo. Nell’ambito del tema della gestione dei rifiuti, vorrei ricordare un nostro libro come strumento di conoscenza per le amministrazioni, per i cittadini, le associazioni. Nessuno di noi ha diritti, quindi non è una promozione commerciale.
Come associazione siamo interessati a una variegata presenza di problemi come per esempio: telefonini, Ogm, pesticidi, inquinamento dell’aria. Problemi cruciali per la salute di tutti, siamo convinti che solo con la conoscenza, con la partecipazione e con l’impegno di tutti, si riuscirà a trovare soluzioni per la tutela della salute, della vita e del futuro di tutti noi." Patrizia Gentilini

 Iscriviti al MoVimento 5 Stelle
Nome: Cognome:

Copia il codice HTML e incollalo nel tuo sito web
E' disponibile DemoCRAZYa2009, diario politico di un anno italiano, di Marco Travaglio. Acquista la tua copia.

3 Gen 2010, 17:00 | Scrivi | Commenti (827) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

ACQUA, ACEA ATO 2: QUANDO LA PREPOTENZA VINCE
Contestare gli importi della bolletta non serve. Se non paghi per intero tutto, e senza discutere, la società Acea Ato 2 si rivolge al recupero crediti. Inutile inviare raccomandate per sollecitare spiegazioni: la società non risponde e passa la pratica alla Euro Service S.r.l., la quale minaccia subito il distacco dell’acqua.

La Euro Service seguendo una prassi consueta invia il proprio ultimatum all’utente. Nella comunicazione si legge: «…nell’interesse di Acea Ato 2… avendo ricevuto espresso mandato… vi invitiamo a provvedere entro 10 giorni… …dal ricevimento dell’odierna diffida… in mancanza di un riscontro positivo l’Acea Ato 2 si riterrà libera di procedere all’interruzione della fornitura di acqua».

C’è da chiedersi: 1) come la Euroservice può dimostrare che la comunicazione sia avvenuta, dal momento che è giunta per posta prioritaria;

2) come si può fissare un termine perentorio di distacco del servizio acqua senza avere la certezza che l’utente abbia ricevuto l’avviso;

3) perché l’Acea Ato 2 ha bisogno della Euro Service recupero crediti per inviare questa comunicazione.

La risposta è molto semplice: perché Acea Ato 2 non si produrrà per il distacco della fornitura, e
la società di recupero credito, attuando tutti i sistemi, procederà al recupero, con un buon aggravio di spese.

È accattivante, il sito della società Euro Service Group S.p.a..
Originale, la spiegazione dell'attività denominata “Phone Collection”: «... Ricerca del debitore, sollecito delle morosità in sofferenza ed anche proposte personalizzate di rientro di una gestione globale. Su richiesta effettuiamo anche esazione domiciliare...». Cioè questi operatori ti vengono a bussare alla porta di casa. Infine si legge sul sito molto chiaramente: «Il settore del recupero del credito è l’anima del nostro gruppo ed ancora oggi ne’ è il propulsore ». Noi gli crediamo

Angelo Proietti 28.02.10 23:11| 
 |
Rispondi al commento

giovedì verrà discusso in regione a venezia il via libera o meno alla costruzione di uno dei più grandi inceneritori d'Europa proprio a pochi chilometri da Venezia! uno scempio ambientale e per la salute della popolazione limitrofa che si vedrà costruire anche un altro inceneritore a breve distanza...AIUTATECI A FERMARE TUTTO QUESTO!!!

silvia biasotto andrea boscarioll 26.01.10 22:57| 
 |
Rispondi al commento

E lei signor Giuseppe Piero Grillo, dopo quanto sta succedendo al laboratorio di chi lei sa, ha ancora il coraggio di scrivere, parlare e discettare di nanopatologie, inceneritori e quant' altro?
Ma si vergogni! Lei e la Bortolani e l'Università di Urbino con voi.
E poveretti coloro che ancora le credono e vedono in lei una "guida" verso la salvezza democratica!

A quanti hanno ancora a cuore il proprio spirito critico e la propria libertà intellettuale:
http://www.stefanomontanari.net/index.php?option=com_content&task=view&id=1919&Itemid=1

Giordano Colleoni (g.colleoni), Adro Commentatore certificato 12.01.10 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Onore ai coraggiosi uomini venuti dall'Africa che hanno il fegato di vivere in quelle miserabili condizioni, e la forza di ribellarsi a quelle MERDE di Italiani che gli sparano addosso ma che i pomodori non vogliono più raccoglierli. Voi Italiani avete solo da imparare da questi UOMINI, voi italiani che MERITATE SOLO la mafia, la ndrangheta e la vigliaccheria che ogni giorno vi fa dei PERDENTI. Onore al clandestino nero! e che si faccia giustizia da solo tanto se aspetta che si ricordi DIO

Paolo Dandini 09.01.10 17:17| 
 |
Rispondi al commento

VORREI RICEVERE IL DVD PER LA DIVULGAZIONE PRESSO LA SCUOLA DEI MIEI FIGLI.
GRAZIE.

ROBERTO CECCHETTO 09.01.10 10:59| 
 |
Rispondi al commento

RIFLETTIAMO!!!

QUANDO SI DICE EMIGRATO
(Leggere fino in fondo per favore)

Generalmente sono di piccola statura e di pelle scura. Non amano l'acqua, molti di loro puzzano perché tengono lo stesso vestito per molte settimane. Si costruiscono baracche di legno ed alluminio nelle periferie delle città dove vivono, vicini gli uni agli altri. Quando riescono ad avvicinarsi al centro affittano a caro prezzo appartamenti fatiscenti. Si presentano di solito in due e cercano una stanza con uso di cucina. Dopo pochi giorni diventano quattro, sei, dieci.
Tra loro parlano lingue a noi incomprensibili, probabilmente antichi dialetti.
Molti bambini vengono utilizzati per chiedere l'elemosina ma sovente davanti alle chiese donne vestite di scuro e uomini quasi sempre anziani invocano pietà, con toni lamentosi e petulanti,.
Fanno molti figli che faticano a mantenere e sono assai uniti tra di loro. Dicono che siano dediti al furto e, se ostacolati, violenti.
Le nostre donne li evitano non solo perché poco attraenti e selvatici ma perché si è diffusa la voce di alcuni stupri consumati dopo agguati in strade periferiche quando le donne tornano dal lavoro.
I nostri governanti hanno aperto troppo gli ingressi ma, soprattutto, non hanno saputo selezionare tra coloro che entrano nel nostro Paese per lavorare e quelli che pensano di vivere di espedienti o, addirittura, attività criminali.
Propongo che si privilegino i veneti e i lombardi, tardi di comprendonio e ignoranti ma disposti più di altri a lavorare. Si adattano ad abitazioni che gli americani rifiutano pur che le famiglie rimangano unite e non contestano il salario. Gli altri, quelli ai quali è riferita gran parte di questa prima relazione, provengono dal sud dell'Italia. Vi invito a controllare i documenti di provenienza e a rimpatriare i più. La nostra sicurezza deve essere la prima preoccupazione".

(Relazione dell'Ispettorato per l’immigrazione del Congresso americano sugli immigrati italiani negli Stati Uniti, Ottobre 1912

giuseppina castellani (pina castellani), verona Commentatore certificato 09.01.10 07:20| 
 |
Rispondi al commento

la vera battaglia si combatte con le informazione corrette !

date un'occhiata qui (consiglio di lettura)
http://it.video.yahoo.com/watch/6671784/17328960

Agostino Di Ciaula 08.01.10 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, grande Travaglio. Andate avanti e se avete bisogno di un piccolo aiuto per spargere la voce, per aiutare fattivamente... io ci sono... Ho studiato e lavorato 50 anni, senzdere nulla a nessuno, sempre con dignità ed un "credo" che mi ha dato forza e mi ha permdi andare avanti. Credo nella giustizia, nella meritocrazia, nel dignità umana, per questo non ho nulla... sono sta piena di ideali.... voglio credere che qualcuno lotti perchè la voglia di chiarezza, di giustizia e di onore non siano paragonate a parti di menti malate e pazze. Grazie. Io sono una...MA CI SONO

Paola Manca 08.01.10 21:33| 
 |
Rispondi al commento

[Proposta] Inondiamo di cartoline le redazioni!
Da Gianluca il Mer Dic 30, 2009 4:57 pm


Vi prego di partecipare numerosi e di diffondere questa iniziativa:

Con l'anno nuovo (e nell'arco di tutta la durata dell'anno!) spediamo tutti e da tutta italia almeno una cartolina con scritto "GELMINI DIMETTITI" al seguente idirizzo:

Ministro Mariastella Gelmini - C/O MIUR (Ministero istruzione, Università e Ricerca) - Viale Trastevere, 76 - 00153 - Roma

oppure o, possibilmente, anche ad almeno uno di questi giornali chiedendo di consegnarle alla Gelmini per conto nostro e di scrivere un articolo al riguardo:

Corriere della sera - 2.722.000 copie vendute

Via Solferino 28 20121 Milano

La Repubblica 2.991.000 copie

via Cristoforo Colombo, 90

00147 Roma


Il Messaggero copie 1.289.000 Via del Tritone 152 00187 Roma

Il Mattino copie 718.000

Via Chiatamone 65

80121 Napoli

LEGGO 2.262.000 REDAZIONE DI ROMA via Nazionale 87 00184 Roma

Lo scopo: fare arrivare cartoline da tutta Italia o, meglio, fare in modo che un'Italia intera in cartoline dica al ministro "Dimettiti!". Facciamole scrivere anche a persone diverse in modo tale che le cartoline inviate risultino avere grafie diverse.

Vantaggi:

- Non costa molto (appena un francobollo di posta prioritaria e la cartolina)
- Nell'arco dell'anno, possiamo recarne più di una e, soprattutto, possiamo spedirne una da qualsiasi posto, sia città che paese, nel quale ci rechiamo per motivi di lavoro o di piacere.
- Non è necessario firmarle, ma basta, appunto, che siano di grafie diverse per far capire che sono state inviate da persone diverse.
- Sono di facile impatto e la scritta "GELMINI DIMETTITI" verrebbe letta praticamente a colpo d'occhio ( a differenza di una lettera, una cartolina non richiede particolare attenzione)
- Essendo "pubbliche", una simile scritta verrebbe letta da più persone (postino, impiegati delle poste, impiegati al ministero e - chissà! - diretta interessa

Gianluca Mungo 08.01.10 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Veronesi, mi fai schifo!

Dario Didona

Dario Didona (gentario), Roma Commentatore certificato 07.01.10 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Le menzogne sugli inceneritori non si fermano a quanto detto sui tumori (peraltro credo molto più grave di quanto esposto)da quanto rilevabile sul sito OSHA.
La menogna è di base.
Si fà credere che gli inceneritori riducano le quantità di rifiuti da mettere a dimora nelle discariche.
Non è vero !!!!
Il fatto è che si utilizza l'atmosfera come discarica (mai come in questo caso occorre dire a cielo aperto).
La combustione è una reazine chimica che obbedisce alle leggi della chimica... quindi, nulla si crea e nulla si distrugge.
Se si sommano i pesi di tutti i prodotti di combustione (compresi i gas) si scopre che in realtà questi sono maggiori del peso dei rifiuti dai quali si è partiti (perchè i rifiuti hanno reagito con l'ossigeno).
Anche i volumi aumentano, solo che i volumi che vengono messi a dimora nell'atmosfera non vengono conteggiati.
In latre parole:

kg rifiuti + kg ossigeno = kg rifiuti solidi + kg gas emessi (più polveri sottili e ultrasottili).

Quando alla TV ci raccontano barzellette sul fatto che gli inceneritori riducono del 70 % le quantità da mettere a discarica.... trascurano non si sà se intenzionalmente i gas prodotti.

Carlo Cappellani 07.01.10 14:54| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno a tutti,
sono anni che ricevo tutti i giorni le notizie dal blog di beppe (non lo conosco personalmente ma ormai e uno di famiglia)cerchero' di stringere a causa della disponibilita' di caratteri limitata.Che!! veronesi sia il piu' grande dei pz di m...a della storia del cancro e per chi ha studiato un po di medicina parallela alla odierna, un fatto risaputo e storico, non ce bisogno di guardare gli inceneritori, negli anni settanta fu lui a bloccare il famoso siero di BONIFACIO ( che oggi i ricconi trovano in cliniche private di basilea) lui e stato l'unico verme che si e permesso il lusso di dichiarare che la frutta naturale o biologica possa essere piu dannosa di quella con i pesticidi, il figlio disse a mia sorella durante una visita medica che: "ci rivediamo l'hanno prossimo tutto procede bene" 700 euro venti minuti (stessa visita in francia 26 euro e verita' sulla situazione) morta pochi mesi dopo ecc.. attenzione non crediate che ce l'abbia con lui per il fatto che mia sorella sia morta di tumore al seno, secondo il quale "verme" 98% dei casi guariscono altra falsita'tra pochi giorni un'altra amica lascera' sua figlia di cinque anni (come la mia) senza madre in otto mesi di super avvelenamenti da chemio ecc. vi parlo di lui solo perche' ne state parlando in merito hai velenosissimi inceneritori, passo alla fase costruttiva, sul blog si protesta molto ma non si costruisce niente e questo e' il maggior rimprovero che ho per il caro beppe. PROPOSTE:1 creazione di un centro autofinanziato di COHAUSING ecologico 2)MEDICINA VERA ( diagnostica e cura dei tumori credetemi molti si possono curare e se ci fosse un luogo e mezzi a disposizione di medici veri le guarigioni aumenterebbero esponezialmente, PARLO DI TUMORI MA SAPPIATE CHE MOLTE DELLE MALATTIE MODERNE ALZEIMER PARKINSONS EC.. SONO SEMPRE AD ESSI CORRELATE 3) energy alternativo ( bio diesel da coltivazioni di: soia, girasole ecc..) io sono franco@tinet.ie proponetevi scrivete vediamo cosa esce by

giannico francesco 07.01.10 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma, io veramente sono andato a leggermi il paper di Elliot e altri e mi sembra che le conclusioni non siano esattamente quelle riportate dalla dottoressa:

in quel lavoro si afferma, è vero, che c'è evidenza di una diminuzione del rischio per tutti i tumori combinati e per alcuni in particolare (fegato, polmone e alcuni altri), ma, sempre nel paper, gli autori affermano che questa evidenza non è robusta una volta che si controlli per alcuni fattori (essenzialmente di origine socio-economica).

La sola evidenza che sopravvive a questo controllo è quella relativa al cancro al fegato. Peraltro anche quest'ultima risulta piuttosto indebolita (anche se non completamente inficiata) da un altro controllo per verificare se i casi di cancro riportati fossero poi stati confermati o ridimensionati (se cioè la diagnosi iniziale fosse sbagliata).

In aggiunta, gli autori affermano che dal loro studio non è possibile capire se la pericolosità degli inceneritori valga anche per quelli di tipo moderno, in quanto il loro studio prende in considerazione sia gli impianti moderni sia quelli obsoleti alcuni di inizio 900 addirittura).

In conclusione: il rapporto italiano che afferma che Elliot nega la pericolosità degli inceneritori dice una falsità (o perlomeno riassume con faciloneria tendenziosa lo studio di Elliot) ma anche l'avvertimento dato dalla dottoressa mi pare dello stesso tenore.

Si dovrebbe discutere con un po' più di laicità e un po' meno posizioni preconcette.

Michele Caivano 06.01.10 20:25| 
 |
Rispondi al commento


Come assiduo affezionato al blog di Beppe Grillo non capisco perché in fatto di inceneritori/tumori il blog prende le distanze dai coniugi-ricercatori Montanari e prende contatto con l'oncologa Patrizia Gentilini.
Non sarebbe il caso di unire forze, interviste, presenze e scopi? O c'è qualcosa che non capto?

massimo ceresani 06.01.10 10:17| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' l'oncologa Patrizia Gentilini non procede per via giudiziaria verso chi ha falsificato tali dichiarazioni? O meglio, perche' non si affida ad un legale visto che avrebbe l'appoggio di gran parte della popolazione ? Cosa dobbiamo fare noi, comuni mortali, contro queste "porcate" tese SOLO a sporchi giochi economici a DANNO della salute pubblica ?

roberto Milano 06.01.10 01:59| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti... nel mio comune, Montelupo Fiorentino, e in tutto il circondario Empolese Valdelsa è entrato in atto o entrerà in atto entro il 2012 la raccolta dei rifiuti porta a porta. il comune di Montespertoli, comune capofila del progetto nel primo anno è arrivato a sfiorare l'80% di raccolta differenziata. Spero che progetti come questi siano presi in considerazione anche da altre amministarzioni quali quella di Firenze che invece di costruire un inceneritore potrebbe spingere molto di più sulla differenziata visto che in alcune zone ancora non è effettuata la raccolta dell'organico.

Simone Innocenti 05.01.10 17:46| 
 |
Rispondi al commento

E ci scandalizziamo ancora? Ospedali che ingessano braccia sane, dottori che dimenticano i ferri in pancia...La sanità italiana rispecchia la politica.

GIovanni L 05.01.10 13:51| 
 |
Rispondi al commento

La signora si fa una gran pubblicità terrorizzando le persone CON FALSITà E ALLARMISMI .MA NON SI VERGOGNA?? CARA SCENZIATA TORNI A LAVORARE SERIAMENTE E NON USI LA "POLITICA" PER TORNACONTO!!!

marco uti 05.01.10 02:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inflazione ai minimi dal 1959
Istat, nel 2009 tasso allo 0,8%

(ansa)

===================

Solo chi "non vuole vedere non vede".

Inflazione ai minimi, stipendi più bassi e tasse più alte in rapporto ai paesi europei.

Che aspettiamo a ribellarci?

Vi ricordo che stanno per porre le basi per la costruzione di nuovi inceneritori (termovalorizzatori di tumori), nuove centrali nucleari ed il ponte sullo stretto che servirà solo ai "sopravissuti" se avranno un lavoro per poterne pagare l'attraversamento!

Mi sono stancata, ho detto tutto quello che avevo da dire per aprirvi gli occhi, ora tocca voi volere capire e mettervi in gioco per cambiare lo stato delle cose.

Buona notte!

cettina d., isola Commentatore certificato 05.01.10 01:33| 
 |
Rispondi al commento


questa è la LETTERA che ho inviato al MUSEO DELLE SCIENZE DI MILANO in merito agli INCENERITORI.

SALVE,sono un appasionato di scienza vi scrivo per proporre un ALTERNATIVA ALLA FILASTROCCA dedicata al modello di INCENERITORE esposto nel vostro museo

Il sacco esce di casa e lo attende una avventura
che a molti cittadini fa una gran paura
sale su un camion maleodorante rumoroso nel contempo pericoloso
fin dalla tangenziale si vede un orribile camino
che a molti ricorda il nazismo di Adolfino...
che sembra ancor piu brutto se visto da vicino...
coi troppi camion in via Silla
mi tocca far uso di camomilla....
arrivato ad un cancello ad attenderlo c è l impianto
a causa dello quale molta gente ha pianto!!!
la botola si apre ma ancora non si sa
cosa in quel fuoco maledetto finirà....
nessuno comunque resta solo
allora tu hai pensato che per questo io mi consolo....
il sacco e secco perciò brucia bene sviluppa un gran calore ….
che aumenta molto il rischio di un infimo tumore.
La cenere rimasta si vien recuperata
per render piu gustosa nell orto l insalata.
La polvere è filrtata ma il fumo che ne esce
mi porta ad odiare l inciviltà che cresce
metalli pesanti e diossina respiriamo
cosi tutti malati di cancro diventiamo
ed intanto piu bruciate piu soldi a palate fate.
Di quanto sia nocivo voi già lo sapete
ma quando c è un gadagno allor non ci credete!!!!!

cordiali saluti

ciao

lucalucaluca c., revine Commentatore certificato 05.01.10 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

date un'occhiata a questo articolo (in inglese)

http://www.iss.it/publ/anna/2004/1/401101.pdf

2/3 degli studi dimostrano un legame statisticamente significativo tra esposizione e cancro (polmone, laringe, linfoma non-Hodgkin), e sono state rilevate associazioni positive per malformazioni congenite.

(se volete fare una ricerca sul tema: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/)

Tommaso Menapace 04.01.10 23:31| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, bisogna dar voce anche al dottor Stefano Montanari!!

sono anni che denuncia gli effetti gravissimi delle nanoparticelle da combustione degli inceneritori.

AIUTALO tramite il tuo blog a farsi conoscere in modo che tutti si rendano conto che bisogna lottare contro la costruzione di questi mostri!

per approfondire l'argomento: www.stefanomontanari.net

paola bastasin 04.01.10 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Ho scoperto che…

Ora, voi potete non credere alla fantascienza o alla demonologia. Ma ho scoperto che vi sono paesi cattolici che non conoscono nemmeno un esorcista, mentre in questa Italia, nel paese più cattolico del mondo, nella terra dove risiede il Papa, quella da dove il Vaticano allarga le sue braccia come la rete del ragno, nel paese governato da un partito che si proclama il Partito dell’amore, bene in questa Italia così santa dove persino la Lega si vanta di avere radici cristiane…
….ci sono ben 300 esorcisti!
e 500.000 persone ogni anno chiedono loro di liberarli dai demoni
e il padre Amorth da solo ha praticato l’esorcismo 70.000 volte.
E, se Tettamanzi prende le distanze da questo fenomeno,
Ratzinger invece lo nutre e protegge
lui che viene dal tribunale dell’Inquisizione
e che finora ha dimostrato ben poco spirito evangelico
e ha occhi saettanti che inquietano
e sembra uscito da un cielo di Torquemada
Ora io non so cosa devo pensare:
se proprio qui si sia sviluppato un fanatismo degno del medioevo
se la mente di questa gente sia inferiore a quella di altri paesi
se questo paese sia succube di demoni e ipnotisti
o se proprio qui si sia concentrato il seme di Satana
E penso che, se c’è una tale presenza di specialisti volti a scacciare i demoni da cose, animali e persone, perché non richiamarla all’unisono, come un solo corpo armato, a sferrare un unico colpo al maligno:
VADE RETRO, BERLUSCONI!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.01.10 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Copio testualmente da una pagine del sito di Forza Italia.
Elezioni amministrative
da "L'Italia che ho in mente" (parole di Berlusconi)
L’annullamento della sovranità popolare
Il tradimento del voto degli elettori
I metodi di sempre: la denigrazione e la persecuzione degli avversari politici
L’occupazione del potere
Il conformismo dei mezzi di informazione
L’intimidazione dei singoli cittadini
L’esautoramento dei poteri del Parlamento
La differenza tra il dire e il fare della sinistra
Siamo in una democrazia minore
Convincere gli elettori della Lega
La nostra ricetta per lo sviluppo
La nostra ricetta per il fisco
I nostri valori
Fatevi apostoli della libertà

(Dovrebbero essere i titoli degli interventi, ma diventano il vero programma del governo Berlusconi. Un umorismo involontario. E’ grottesco! Al momento credevo che fosse un sito satirico
invece è il programma di FI per le amministrative)

Da http://www.forza-italia.it/silvioberlusconi/italiachehoinmente/capitolo07.html
dopo che l'ho copiato l'indirizzo non si è reso più disponibile

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.01.10 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Variazione su tema:
"Il sacco esce di casa e lo attende un'avventura.
Sale su un grande camion pieno di spazzatura.
Fin dalla tangenziale si vede un gran camino,
che sembra ancor più alto se visto da vicino.
Il camion in via Silla si ferma ad un cancello,
e dietro c'è l'impianto, si dice che sia bello!
La botola si apre e i sacchi fanno un volo,
giù tutti in una vasca, nessuno resta solo.
Il secco brucia bene, sviluppa un gran calore,
così si scalda l'acqua per farne del vapore.
La cenere rimasta vien recuperata,
infine il fumo esce, la polvere è filtrata.
Resi gli scarichi finissimi e senza odore
Come cavalli di troia producono il tumore.
Che sia nocivo i corrotti provano a negare
Zolfo e diossine fan l’ARPA ingrassare.

stefano g., Montale Commentatore certificato 04.01.10 22:12| 
 |
Rispondi al commento

SMOG, INCENERITORI, CAMBIAMENTI CLIMATICI, OCEANI IN AGONIA ETC.

AL MOMENTO NON CI SONO REGOLE PER CAMBIARE QUESTI EVENTI, PERO' CI SONO LE PREMESSE PER LA SVOLTA. I PIU' INGENUI PARTONO PER LE CROCIATE SENZA BUSSOLA.
SENZA DELUDERE OD OFFENDERE NESSUNO, CREDO CHE I CONTI LI STIAMO FACENDO SENZA L'OSTE, PERCHE' LE SOCIETA' CHE HANNO LA FORZA DI GESTIRE LE RISORSE IN GENERE E QUINDI L'ENERGIA, I RIFIUTI, ETC. SONO ORGANIZZATE DA SEMPRE E CONTINUANO LA LORO ATTIVITA' ANCHE QUANDO CAMBIANO I GOVERNI.
QUESTO VUOL DIRE CHE SOLTANTO LORO POSSONO DARE LE DIRETTIVE AI GOVERNI DI QUALSIASI COLORE SIANO.
PERSONALMENTE PENSO CHE I GOVERNI ALLA FINE HANNO UN MONOCOLORE: COLOR RUGGINE (una mio collega dice marrone). I GOVERNI NON POSSONO DECIDERE SENZA FARE I CONTI CON CHI GESTISCE I SOLDI. TUTTO QUESTO PER DIRE CHE:
IL PETROLIO LO DOBBIAMO USARE FINO A QUANDO LE COMPAGNIE NON AVRANNO LE CERTEZZE DI CONTROLLARE IL MERCATO MONDIALE CON LE NUOVE RISORSE/TECNOLOGIE.
CI SONO DATI PALESI CHE LA GENTE NON DEVE SAPERE:
I CEMENTIFICI NEL MONDO EMETTONO LA STESSA QUANTITA' DI CIO CO2 DI TUTTI GLI AEREI CHE GIRANO NEL MONDO. FERMIAMO I LAVORI A FIUMICINO o MALPENSA?
LE NAVI IN GIRO PER IL MONDO HANNO EMISSIONI 150 VOLTE SUPERIORI A TUTTE LE AUTO ED I CAMION IN GIRO PER IL MONDO. FERMIAMO LE MACCHINE LA DOMENICA?
LE MODIFICHE CLIMATICHE SONO DIVENTATE ESIGENZE STRATEGICHE DI STATO.
FERMIAMO I GOVERNI? QUESTA CHE SEMBRA ESSERE LA DOMANDA PIU' ASSURDA (IN TUTTO QUESTO GINEPRAIO) E' LA PIU' FATTIBILE, PERCHE' GLI STESSI GOVERNI ORA SONO INGARBUGLIATI NELLA STESSA SPIRALE DI RUGGINE CHE HANNO CREATO.
I POLITICI E LORO FAMILIARI RESPIRANO LA STESSA ARIA NOSTRA E VIVONO NELLO STESSO PIANETA A RISCHIO. L O R O MEGLIO DI NOI SANNO QUANTO E' A RISCHIO.
LA SVOLTA NON E' POSSIBILE MA E' DIVENTATA INDISPENSABILE.
GIOCHIAMO BENE QUESTE CARTE CON INTELLIGENZA, DIGNITA' E POCA ARROGANZA.
TANTI AUGURONI A TUTTI.
CORDIALI SALUTI
Dr. NICOLA DEIANA


Perché Beppe però non dici più niente su Montanari? Per favore dì qualcosa su questa situazione che è diventata ormai insostenibile...

la ricerca è di nuovo imbavagliata!
Leggete le ultime news dal sito del dott. Montanari

www.stefanomontanari.net

Elia Frigo 04.01.10 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe per l'informazione che fai con questi video.

Maurizio D. 04.01.10 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Credo che sia più semplice - capito il luogo ove ha fatto queste affermazioni pesanti - trasmettere via e-mail alla Procura della città in cui sono state rese, perchè proceda alle verifiche di competenza.. ovvero inviare a tutte le Procure ove hanno sede gli inceneritori. Questo sarebbe il modo più semplice per far si che si attivi quell'azione penale obbligatoria che il Procuratore della Repubblica competente per territorio, proceda ad esercitarla. Sperare che qualcuno legga quanto pubblicato nella patria
del famoso Pilato è un po' difficile. Che questo accada... ciao ed avenati su questa strada.

Mario BERNARDIS 04.01.10 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Questo studio falsificato sull'impatto degli inceneritori (chiamiamoli col loro nome, senza eufemismi), mi ricorda quanto da anni viene fatto, irresponsabilmente, ogni volta che qualche agente inquinante nell'aria e nell'acqua supera i valori di guardia. Si alza la soglia di guardia, così la popolazione è tranquilla e i politici anche.

alessandro barbato, padova Commentatore certificato 04.01.10 17:56| 
 |
Rispondi al commento

io sogno una legge
una legge che faccia chiudere quei giornali che ,oltre a dire menzogne.... che prima o poi si vengono a sapere quali sono ste menzogne,
fanno vero e proprio Terrorismo giornalistico
Penso a quei giornali che scrivono che il" Clima e' tutto a posto,guardate fuori,nevica e c'e freddo!!"
Gli stessi che "la mafia non esiste" e "quello che esce dall'inceneritore si puo' respirare tranquillamente"
Quanto si puo ancora sopportare ,prima di esplodere?

francesco uscidda (usciomaster), salsomaggiore terme Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MENSOGNE SUGLI INCENERITORI E LA GENTE MUORE!

"Lorenzo Tomatis ci ha insegnato che medicina e scienza devono essere al servizio dell’uomo, della salute e non degli interessi economici."

I politici italiani ci hanno insegnato che della salute dei cittadini se ne sbattono i coglioni!

"Credo che sia opportuno che un magistrato (sicuramente almeno uno leggerà il blog) proceda di ufficio per accertare la verità."

Beppe Grillo.

DISASTRO AMBIENTALE.

E'così che si chiama,e la denuncia di migliaia di cittadini potrebbe sortire lo stesso effetto di procedimento d'ufficio!

Non possiamo aspettare che un magistrato legga il blog,siamo noi che dobbiamo portare all'attenzione della Magistratura,del Ministero dell'Ambientale e quello Sanitario,la pericolosità non solo degli inceneritori,ma di molte altre fonti d'inquinamento.

L'Associazione dei Medici per l’Ambiente ha fatto un comunicato stampa per denunciare la "falsificazione di documenti" per negare gli effetti degli inceneritori sulla salute.

Ma non è sufficiente,serve una denuncia vera e propria!

Ma noi uno Studio Legale ancora non ce l'abbiamo.

Non abbiamo 40/50 avvocati che seguano la miriade di "avvelenamenti" quotidiani ai quali siamo sottoposti.

Non abbiamo 40/50 avvocati che attaccano ai polpacci le miliardarie aziende che ci avvelenano.

I rifiuti potremmo gestirli in modo semplice,basterebbe farlo in modo appropriato e non di "lucro" come avviene ora.

Con una Civic Company Comunale,gli inceneritori non servirebbero e si creerebbero molti posti di lavoro!

La "Monnezza" va a peso,più ce n'è più si guadagna,ecco perchè nessuno vuole ridurla!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Dopo: "Tutti gli incidenti nucleari del 2009"

Le "infrastrutture costruite con i rifiuti delle miniere di Uranio" - (11 volumi)

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

In arrivo da RNA:

"Enfumés", in edizione italiana esclusiva: il documentario sulle manipolazioni lobbystiche che dimostra come i negazionisti del clima (e ciarpame nwoista in internet) operino al servizio delle multinazionali del Petrolio.

▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 15:18| 
 |
Rispondi al commento

difficile che possa farsi una qualunque indagine seria: gli inceneritori, come anche gran parte del settore edile e buona parte dell'economia nostrana, sono in mano alla camorra ed alla mafia. la verità è che siamo un popolo di caproni che non sa ragionare col proprio cervello e ci lasciamo raggirare dalle parole e ci vendiamo per poche briciole lasciando il malloppo ai grandi capitalisti malavitosi che poi ci vendono a caro prezzo i loro prodotti, sfruttano i lavoratori anche attrverso subappalti a imprese che non rispettano alcuna regola e se ne infischiano dell'ambiente. La magistratura spesso è succube. Mi viene in mente la scarcerazione dei criminali mafiosi a Bari eseguita perché un giudice donna non è riuscita a depositare la motivazione di una sentenza in un anno ed evidentemente nemmeno il procuratore generale se ne accorto, chissà come, lasciando liberi i peggiori criminali ed assassini. La nostra è una falsa democrazia ed i poveri saranno sempre più poveri e senza diritti sfruttati soprattutto da coloro che ritengono i loro salvatori, compresa camorra e mafia che in gran parte è a servizio dei grandi capitalisti ( gli fanno il lavoro sporco )con la compiacenza del mondo politico e l'assenza della magistratura.
Magari vi dicono pure che sono comunisti ma solo per arricchirsi, sfruttarvi di più e farvi star zitti.

ROBERTO SCANNAPIECO 04.01.10 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è il "passaparola"?

Ohibò, non ditemi che Travaglio ha usufruito di una cosa borghese come il "ponte"!

Probabilmente se ne sta ai Tropici a fare vacanza con i soldi che gli avete dato, comprando i suoi libri.

P.S.- IO NON NE SENTO LA MANCANZA.

Woman for Liberty 04.01.10 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene quello che mette in evidenza la dottoressa ma, ahimè, la dottoressa è un medico e, come tale, si affida più all'impatto emozionale e populistico che non a stringenti dati di fatto. Seguendo quella strada, come in passato, si darà soltanto spazio a mille "saputelli" che si metteranno a disquisire sulla validità dei dati e sul modo con il quale i dati sono stati ricavati. Non vedo nessun accenno all'unico dato che potrebbe indurre ad un intervento deciso, cioè i dati sul costo sociale dell'impatto ambientale; dati che facciano evidente come l'investimento in impianti che riducano drasticamente le emissioni siano di gran lunga meno onerosi delle infinite cure ospedaliere o farmacologiche alle quali si devono sottoporre i malati. Non vi è nessun dato che mostri come il riciclaggio sia un "affare" aconomicamente vantaggioso, mentre il non riciciclaggio è un affare solo per mafia, camorra et similia.

Babila C. Commentatore certificato 04.01.10 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Per lo Staff di Beppe Grillo, che succede oggi niente passaparola di Marco Travaglio?

Fateci sapere qualcosa ?

Paolo R. Commentatore certificato 04.01.10 14:44| 
 |
Rispondi al commento

“E’ in atto una campagna d’odio contro di me, il fascismo e l’Italia.”
-Benito Mussolini, 1932-

“Gli ebrei alimentano una campagna d’odio internazionale contro il governo. Gli ebrei di tutto il mondo sappiano: questo governo non è sospeso nel vuoto, ma rappresenta il popolo tedesco.”
-Adolf Hitler, 1933-

lucio . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ELEZIONI EUROPEE 2009

Liste Voti %

IL POPOLO DELLA LIBERTA' 10.807.794 35,26

PARTITO DEMOCRATICO 8.008.203 26,13

LEGA NORD 3.126.922 10,20

DI PIETRO ITALIA DEI VALORI 2.452.731 8,00

UNIONE DI CENTRO 1.996.953 6,51


RIFOND.COM. - SIN.EUROPEA - COM.ITALIANI
1.038.284 3,38

SINISTRA E LIBERTA' 958.507 3,12 -

PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI 166.317 0,54 -

LISTA MARCO PANNELLA - EMMA BONINO 743.299 2,42 -


LA DESTRA-MPA- PENSIONATI -ALL.DI CENTRO 681.981 2,22 -

FIAMMA TRICOLORE 244.983 0,79 -

FORZA NUOVA 146.395 0,47 -


per bannatus ....fai bene i conti..

in queste elezioni, non c'è il MLN..
e Berlusconi era ancora vergine, non aveva ancora preso...

la madonnina in faccia,
la crisi non esisteva,secondo Iddu'
Spatuzza neanche,
il lodo Alfano &co,
il POPOLO VIOLA....

al momento questi episodi, sembramo avergli dato dei vantaggi...

vedremo...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 04.01.10 14:40| 
 |
Rispondi al commento

@ BernardAno ViscontAno:
Phising2: sei un Meschino: io fo' 'l Poeta, tu accontentati del....o!

Con Amore, EscoSpia....

enrico w., novara Commentatore certificato 04.01.10 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ d'alema e berlusconi:

andatevene in pensione pezzi di merda!!! ve la paghiamo noi, ma andatevene in pensione!!!!


ps pezzi di merda!!!

Hux WS Commentatore certificato 04.01.10 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Beppe dobbiamo dialogare con il popolo viola per arrivare ad una fusione condivisa nel MoVimento a 5 stelle. Bisogna inoltre continuare a far conoscere il MoVimento attraverso facebook e i più grandi network conosciuti...

Matteo L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Over the two stages of the study was a statistically significant (P<0.05) decline in risk with distance from incinerators for all cancers combined, stomach, colorectal, liver and lung cancer.

Questo è il testo dello studio inglese. E' vero: si dice che C'E' un calo del rischio all'aumentare della distanza dagli inceneritori.

Foà ha tradotto: La conclusione degli Autori è che non è stata trovata alcuna evidenza di diversità d’incidenza e mortalità per cancro nei 7.5 chilometri di raggio studiati ed in particolare nessun declino con la distanza dall’inceneritore per tutti i tumori: stomaco,colon-retto e polmone oltre che per linfoma di Hodgkin e sarcomi dei tessuti molli.

Qui siamo nella truffa bella e buona.

Valeria Andreoli 04.01.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Che succede oggi niente passaparola ?

Su voglioscendere è annunciato ma non si vede nulla?

Paolo R. Commentatore certificato 04.01.10 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Podestà, il nuovo capo della provincia milanese PDL, la prima cosa che ha detto è stata quella di mettere i pedaggi sulle tangenziali.
Il Sindaco di Milano, quello che vuole intitolare una via a Cracsi il ladrone, si è detto subito d'accordo.
Con i soldi che guadagneranno riusciranno a pagare le consulenze milionarie agli amici degli amici, sicuramente ex socialisti.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Eliot Report: The Waste Land.

Thomas, il Poeta....

Siamo gli uomini Impagliati...
Buona Lettura.

enrico w., novara Commentatore certificato 04.01.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Nulla da obiettare ad Obama, per il nuovo fronte di guerra nello Yemen?:)


Anche i fatti contano ad personam?

sancho . Commentatore certificato 04.01.10 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brunettaaaaaaaaaaaaaaaa!!!
Se ti viene il vomito stai attento che lo versi sul piatto su cui stai mangiando!!!!!!!
Se oggi sei lì lo devi in parte alla costituzione che vorresti affossare e alla magistratura che non ti ha ancora messo in galera!!!!

oreste mori 04.01.10 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Cenerino allevato a mano, causa trasferimento vendesi solo ad amanti animali, grande parlatore, razza gigante, in ottima salute e con tutta la necessaria documentazione cites, ha due ani e mezzo è stato sessato ed è un bel maschio di razza gigante, parla e fischia tantissimo ed impara sempre dato che sembra questa l’età in cui imparano di più.
Lo do via insieme alla sua gabbia(nei negozi si trova a 350,00 euro) parlo di una gabbia molto resistente adatta a questi pappagalli con apertura dal tetto in maniera tale da renderla anche trespolo, con pexiglass laterali in maniera tale che il pappagallo non possa sporcare le pareti, carrellino con le ruote per portarla facilmente da una stanza all’altra.
È vivace, ma non urlatore, preferisce star fuori dalla gabbia e giocare.
E tra l’altro è un esemplare che già parla, di solito chi si avvicina all’idea di comprare un cenerino, o comunque un pappagallo di un certo valore, lo fa perchè vorrebbe un pappagallo parlante, con questo non si corre il rischio di fare brutte sorprese, perchè già parla, mentre invece un baby potrà essere un possibile parlatore, ma non certo.

Segni particolari: ecchimosi allo Zigomo.
Becco, rifatto in Svizzera.

enrico w., novara Commentatore certificato 04.01.10 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNITI si VINCE....fantapolitica????

Grillo...Alfano...Genchi...Forleo..
MLM 5%

Di Pietro...De Magistris..
IDV 9%

Vendola...Ferrero...
Sinistra 6%

Marino...Serracchiani...Bindi..Franceschini...
Democratici 10%

per essere ottimisti..

Di Pietro e Ferrero si sono gia'seduti al tavolo,per il No B Day...

ore bisogna ragionare, con Vendola e Franceschini...

solo UNENDO queste forze,si potra' iniziare a ragionare di cambiamento REALE...

si potrebbe arrivare al 30% in base alla situazione storica in cui avverranno le elezioni Politiche..

il problema principale è quello di distruggere il PD,vero cancro della Politica....e tirarne fuori la parte buona,che esiste...

altro problema è la RIUNIICAZIONE a SINISTRA,dopo l'assurda scissione Vendola/Ferrero...

IDV e MLN credo che la loro parte la stanno gia' facendo....e la faranno...

--------------------------------------------

dall'altra parte si troverebbero..

Casini e Rutelli al 10%...
D'Alema e Bersani al 15%...
Berlusconi e Fini al 30%...

la Lega al 10%...

se poi muore Berlusconi ,data la veneranda eta',allora sara' il Caos nel centro destra..

dovranno allearsi, facendo fuori la
Lega Nord...

p.s

sicuramente il MLN e l'IDV, sono al monento, le UNICHE forze politiche CREDIBILI...

puntiamo al 20%...e apriamo il PARLAMENTO al POPOLO SOVRANO...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 04.01.10 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PARLAMENTARI=ESECUTORI
ELETTORI=MANDANTI

lucio . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Sapete perchè Casini,nei suoi interventi,parla sempre di aiuti alle famiglie???????
Perchè lui ,poverino,ne ha due!!!!!!!!!
Cattolici miscredenti!!!!
Cattolici continuate a farvi prendere per il c....o!!!!!

oreste mori 04.01.10 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silviooooooooooooooooooooo!!
Quand'è che privatizzi il debito pubblicooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!

oreste mori 04.01.10 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bernardino Provenzino
che m'hai fatto il Phising.ino
fatti fare un bel .occhino
dal Bannato Barbonato
Bernardato e Provenzato.

At salut, avec l'Amour...
Due giorni di redirect su casella Civetta: vaffanculo.
Lega della Truffa....

enrico w., novara Commentatore certificato 04.01.10 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caspita bomba al tribunale di reggio calabria!

ma questo non era il paese della sicurezza berlusconiana?

non era il paese dove larussa ha l'essercito nelle strade?

non ci sono le ronde calabrese? o padane o che cavolo era?

governo votato da farabutti che festeggiano uno come il mezza pippa brunetta

o dio macunaima dami pazienza!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamane mi sono svegliato allegro e contento: non so il perchè ma la giornata era cominciata bene, come poche volte mi capita ed ero intenzionato a godermi questo stato di grazia a prescindere. Non ho letto giornali, leggerò "Il Fatto Quotidiano" nel tardo pomeriggio per non guastarmi il godimento. Decido di fare un giro sui vari blog sperando di trovare qualche spunto interessante che zacchete: mi ritrovo a leggere insulti a non finire, cose da codice penale. Mi passa lo stato di grazia e mi arrabbio con me stesso: colpa mia dico, potevo evitare di "bloggare" (che osceno neologismo) e conseguentemente di arrabiarmi. Poi, ripensasndoci, dico che no, non è colpa mia, è colpa di chi non sa dialogare civilmente e usa l'insulto come sfogo alle proprie insicurezze.
Suggerirei sommessamente agli insultatori di professione qualche seduta dallo psicologo o alla bisogna dallo psichiatra. Dovessero ri-rovinarmi una giornata nata bene, li citerò per danni esistenziali.

Roland Eagle () Commentatore certificato 04.01.10 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi si fa le leggi ad personam, ma anche qui tante omissioni ,e "verità" parziali e ad personam!!


E' una malattia bi-partisan che si è diffusa capilarmente per tutto il pianeta:
guardare il bruscolo nell'occhio dell'altro e non curarsi del proprio trave!

sancho . Commentatore certificato 04.01.10 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, tanto perché tu lo sappia, la spiaggia delle "Bombarde" in Sardegna non esiste più. Dopo l'ultima "straordinaria" mareggiata ne è rimasta una scogliera e un lembo di sabbia sul lato a sinistra.
Siccome c'entra col clima e le emissioni, ti ho mandato la notizia. Purtroppo non le foto, perché non ho modo di inserirle.
La Campania ha detto no al nucleare. La Sardegna tace. Aspettavamo che si muovesse qualcosa, ma per ora l'unica cosa che si agita, qui, è il mare, coi bei risultati di cui sopra. Grazie.

maria motta 04.01.10 13:29| 
 |
Rispondi al commento

##### ANARCAZIONE SOCIALE RELOADED #####

http://www.youtube.com/watch?v=GJeXeHxdC68

Scudo Fiscale - Gli assenteisti ingiustificati della opposizione

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 04.01.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Un bloggher chiede se i politici respirano la nostra stessa aria
No, perché la filtrano con la coca

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.01.10 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

[...]

10.Prodotti Alternativi per la Lavatrice - Usando perline di polimeri di nylon, che catturano le macchie dai tessuti, questa tecnologia richiede solo un bicchiere d’acqua. Ricordiamo che la famosa pallina è stata resa famosa in Italia da Beppe Grillo. Essa consente di risparmiare energia ma anche acqua perché i panni escono praticamente asciutti. Una grande azienda che ha sviluppato il prodotto è la britannica Xeros.

ALLORA E' VERO!!!! LA BIOWASHBALL FUNZIONA!!!!!
E QUESTO E' DETTO DA GENTE NON-DI-PARTE.

TIE' A TUTTI I DETRATTORI.

http://www.genitronsviluppo.com/2010/01/04/top-10-tecnologie-verdi-2010/

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Palermo è sommersa dalla spazzatura.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io la raccolta differenziata la faccio da quanto è stata introdotta: diligentemente separo la carta ed i cartoni, la plastica, l'alluminio e l'acciaio, i rifiuti umidi.
Non ho posto per il composter, altrimenti riciclerei anche i rifiuti umidi.

Ma tutto quanto raccolto va lavorato, e ANCHE questo produce emissioni.

Nelle situazioni in cui, nonostante gli appelli, la pigrizia dei residenti impedisce una capillare raccolta differenziata, l'unica soluzione è BRUCIARE TUTTO.

A meno che non si voglia tornare a vedere strade sommerse da spazzatura con topi che scorrazzano e miasmi fetidi.

Dunque più dei residui della combustione, adesso ormai abbattuti al massimo, si preferiscono il colera ed altre conseguenze?

A parte il fatto che solo un paio di post fa si parlava dell'inquinamento prodotto dalle auto e dalle caldaie non a norma: per quelle non si muovono scienziati, a far sì che i condominii formati da barboni che non vogliono spendere per la riconversione delle caldaie si adeguino; o per spingere le case automobilistiche a fare le UNICHE auto non inquinanti: quelle ELETTRICHE o, al massimo, ibride.

Io la spazzatura per strada non la voglio vedere: ho un inceneritore a meno di un Km. in linea d'aria da casa mia, ma lo sporco grasso che trovo sul mio balcone è quello prodotto dai gas di scarico delle auto che passano nella strada su cui si affaccia il mio appartamento.

Se c'è bisogno di costruire un altro inceneritore, perchè tanta spazzatura è sinonimo di benessere, che si faccia.

Woman for Liberty 04.01.10 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in italia bisogna fare causa civile e chiedere i soldi perché solo i soldi sente questa gente qui.

se qualcuno si è ammalato che chieda direttamente i soldi al responsabile che tanto i giudici ultimamente sono così contenti di sturare l'orifizio a questa gente qui che se gli dai il pretesto.......

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 04.01.10 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Il "consumismo feroce" ha ridotto la terra un cumulo di immondizie.

Si producono sempre più prodotti non riparabili e difficilmente smaltibili.

Se non facciamo un passo indietro, non potremo contare su un futuro migliore.

cettina d., isola Commentatore certificato 04.01.10 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Obama si prepara ad attaccare lo Yemen!

Per molti, le bombe di Obama saranno più dolci di quelle di Bush!:)

sancho . Commentatore certificato 04.01.10 13:06| 
 |
Rispondi al commento

http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Flash&d_op=getit&id=11979

MOOOOOLTO INTERESSANTE...

Bannatus Sum 04.01.10 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scarface ha sguinzagliato i cani rabbiosi e pulciosi del Partito dell' Amore a Pagamento contro gli esponenti dell' IDV.

Cani bastardi, non vincerete !

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 12:48| 
 |
Rispondi al commento

GLI INCENERITORI E I LORO EFFETTI SULLA SALUTE
INCINERATORS AND THEIR HEALTH EFFECTS
di JULIET DUFF

GLI INCENERITORI E I LORO EFFETTI SULLA SALUTE
Incenerire brucia la responsabilita'.

Rapporto medico da oltremanica
traduzione di Roberto Topino*

[…]la British Society for Ecological Medicine ha recentemente pubblicato un rapporto sugli effetti sulla salute provocati dagli inceneritori di rifiuti.

Nella loro introduzione, i medici inglesi spiegano che lo scopo del loro lavoro è quello di esaminare ogni evidenza al fine di ottenere una valutazione equilibrata di quali potranno essere i rischi per la salute collegati agli inceneritori di nuova e futura generazione.

L’incenerimento non risolve il problema dei rifiuti, ma si limita a ridurne la quantità approssimativamente al 30 – 50 % della loro massa originale, che viene trasformata in una cenere che contiene una concentrazione di alcune delle sostanze più tossiche, come le diossine e i metalli pesanti.

Lo smaltimento in sicurezza di questi rifiuti tossici è molto problematico per via degli inquinanti che filtrano dalle discariche, raggiungono le falde e contaminano l’acqua in un modo che viene considerato praticamente irrimediabile.

La Commissione Europea ha dichiarato che questa potrebbe essere in futuro una delle sorgenti più importanti di diossine.

segue
http://ambienti.wordpress.com/testi/gli-inceneritori-e-i-loro-effetti-sulla-salute/

silvanetta* . Commentatore certificato 04.01.10 12:47| 
 |
Rispondi al commento

peccato!!!
se non bevesse vino in cartone sarebbe solo un buontempone col colapasta in testa


Pierminchia Casini

Nel 1980 inizia la sua attività politica nella Democrazia Cristiana, come consigliere comunale a Bologna, fino all'elezione alla Camera dei deputati nel 1983...

fra i più stretti discepoli di Arnaldo Forlani...


Nel 1993, con l'inizio del periodo di rinnovamento della Democrazia Cristiana di Mino Martinazzoli, che risultava provata da una serie di scandali,

dalle indagini di Mani pulite...

insieme a Clemente Mastella, Casini prende posizioni non in linea con la politica del partito, essendo favorevole a un'alleanza con la Lega Nord di Umberto Bossi, il Movimento Sociale Italiano di Gianfranco Fini e la nuova formazione politica di Silvio Berlusconi...

Domenica 9 settembre 2007, all'indomani della manifestazione del V-Day, la definisce come

«la più grande delle mistificazione»,

una manifestazione «di cui dovremmo tutti vergognarci»

ed accusa i manifestanti - che avevano espresso dissenso nei confronti della Legge 30 - di aver attaccato la memoria del giuslavorista Marco Biagi ucciso nel 2002 dalle Nuove Brigate Rosse....


Nell'agosto 2007 viene coinvolto in una inchiesta del settimanale L'espresso, nella quale si dimostra come egli abbia acquistato, insieme all'ex moglie,

un intero palazzo in una prestigiosissima zona di Roma, intestando gli appartamenti alla stessa ex moglie, all'ex suocera e alle due prime figlie "a prezzi di saldo"..


Nel 1982, in vacanza sull'isola di Ponza, Casini conobbe Roberta Lubich, figlia del celebre cardiologo Turno Lubich, ex moglie dell'industriale del caffè Francesco Segafredo.

Dopo la separazione consensuale dalla Lubic, avvenuta nel 1998, Casini intraprese una nuova relazione sentimentale con...

Azzurra Caltagirone, figlia del noto imprenditore ed editore romano Francesco Gaetano Caltagirone, con la quale si sposò nel 2007 con rito civile...

da wiki

...cacciatore di donne ricche, in pieno stile democristiano,abile oraratore...

amico di cuffaro e cesa..

ORRORE...se' lo conosci lo EVITI...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 04.01.10 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I ladri del governo vogliono rubarci l' ACQUA.

Delinquenti !!!

L' ACQUA non è una merce.

Fascisti !!!

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chiedo perchè Lenindesani de asinis o red army e Bernardino non si scambino le e-mail, e litighino in santa pace in separata sede.

A me non pare che aggiungano granchè al blog: le loro discussioni ERANO divertenti, all'inizio, ma adesso stanno diventando monotone come ripetitivi sono gli insulti che si scambiano, anche se talvolta possono essere condivisi (almeno per un uno dei due).

P.S.- Ma siete veri?

Woman for Liberty 04.01.10 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un giorno chiesi a un collega di lavoro nigeriano
come risolvete il problema dei rifiuti?
risposta:facciamo mucchio poi bruciare tutto.
ma con tutti i soldi mandati niente riciclaggio
una organizzazione della raccolta dei rifiuti?
risposta:governament non lavora bene politici non
buoni...........
adesso capisco perchè sei venuto in italia più o meno ti sembrerà di essere a casa tua.

alfio trolese Commentatore certificato 04.01.10 12:41| 
 |
Rispondi al commento

L'europa è, essenzialmente, una mega S.P.A.

Perché vi stupite per le "privatizzazioni" anche dei beni e servizi primari?

Ed i "politici" fanno solo i portavoce, i portaborse ed i camerieri del consiglio d'amministrazione!

sancho . Commentatore certificato 04.01.10 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Il trattato di Lisbona legalizza la Carta dei diritti fondamentali della UE. In questa Carta, il capitale non ha alcun obbligo sociale – contrariamente alla Legge fondamentale, secondo la quale deve servire anche al bene comune.

Ciò che conta sono solo le cinque libertà fondamentali del capitalismo: la libertà di circolazione delle merci, dei capitali, di residenza, dei servizi come la mano d’opera che sono stabilite in forma estrema nel trattato di Lisbona. Un liberismo sfrenato che crea le attuali condizioni di spoliazione, a scapito dell’aspetto sociale ( e figuriamoci se interessa la salute dei cittadini)
-------------------------------------------------
Non è un problemino da circoscrivere alla provincia Italia.
Ciao ciao.

Alina F., Varese Commentatore certificato 04.01.10 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Disprezzo i comunisti che parlano come se il comunismo non ci fosse mai stato. Molti socialisti mi hanno tradito» Chi parlava e scriveva così era Bettino craxi, il latitante ladro per sè e per la sua famiglia.
Risposta al defunto ladro anticomunista.
i comunisti italiani non hanno di che pentirsi sia durante il fascismo che durante la Resistenza, in seguito non hammo mai governato salvo che megli enti locali.
Berlinguer e Craxi è l'unico confronto che definisce la differenza tra i comunisti italiani
e lui ed i socialisti.

cesare beccaria Commentatore certificato 04.01.10 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Dal Pdl non arrivano proposte serie di riforme, ma solo polpette avvelenate". Lo afferma il capogruppo Idv alla Camera Massimo Donadi. "Berlusconi non vuole riforme, ma leggi ad personam e impunita'".
Bellissimo!!!

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le truppe di poliziotti e soldati italiani di
professione che tu guiderai alla conquista di
Roma assieme a talebani e pasdaran ?
Ah,ah,ah,ah,ah,ah !

Bernardino, Visconti,, Somasca
******************************

- CHE STRANO CHE LA ZOCCOLA DI FOGNA MAFIOSO FILOYANKEE E FILOSION BATTE SU QUESTO TASTO !!!!

del resto non è usuale qui in Italia vedere una cosa del genere e in fondo fà bene a prendermi per matto !

Adesso che ci penso è stato con la resistenza che
avemmo un tipo di alleanza tra vari corpi dell'ex
regno d'Italia. Con la resistenza combatterono
insieme exsoldati expoliziotti excarabinieri e il
popolo di operai, studenti e contadini .

- Ma quelli che erano [ex] prima che cosa erano ?

vabbè !....il matto sarei io !

ciao Max !


Siamo nel 2010.

L'talia è governata da uomini corrotti e senza scrupoli che controllano l'intera popolazione tramite la televisione. Distorcendo la realtà. Tocca a un gruppo di coraggiosi ribelli risvegliare l'intera umanità Italiana da questo incubo...

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 12:22| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia non è più uno stato a sovranità limitata, è uno stato senza sovranità!


Anche se riusciste ad entrare nella sala dei bottoni, vi accorgereste che i bottoni sono finti!
Forse, vi spunterebbero i bottoni nella schiena che qualcun altro manovrerebbe!:)

sancho . Commentatore certificato 04.01.10 12:18| 
 |
Rispondi al commento

L'elezioni regionali nelle Marche non sembrano interessare il PDL perchè , si dice ,in ambienti ben addentro alle segrete cose della politica, che la massoneria si sia messa d'accordo su Spacca, attuale presidente , ex dc, ex dipendente di Merloni, ora PD,cattolico, garante di tutti gli interessi massonici, infatti il PDL non ha ancora presentato il candidato di bandiera.

cesare beccaria Commentatore certificato 04.01.10 12:12| 
 |
Rispondi al commento

BREVE AGGIUNTA ALL'AGGIUNTA DI IERI...
Completiamo il post di ieri con dei "NUMERI".
I signori "DEPUTATI" sono 630, mentre i signori "SENATORI" 315, per un totale di 945.
Rimanendo sul solo "APPANNAGGIO" e lasciando perdere tutti gli annessi e i connessi, più tutti i vari premi e cotillons, in "MEDIA" ognuno di lor signori intasca (ci costa) circa 20.000 ("VENTIMILA") euro al mese, da cui viene fuori una cifra complessiva che arriva quasi ai 18.000.000 ("DICIOTTO MILIONI") di euro al mese.
Qualcuno (non sappiamo se in "BUONAFEDE" o in "MALAFEDE") afferma che non serve ridurre i loro introiti, ma basterebbe ridimensionare il loro numero, cosa che però secondo noi abbasserebbe la soglia di "DEMOCRAZIA" nel Paese.
Ma ammettiamo pure che portassimo il loro numero, diciamo, a soli 300 in totale fra le due Camere ("DEPUTATI" + "SENATORI"): sapete quanto ci costerebbero?
La cifra di 6.000.000 ("SEI MILIONI") al mese.
Bene, ora facciamo un ragionamento in "DIFETTO".
Se si applicasse invece ciò che diciamo noi, in base al "REFERENDUM" che proponiamo (cercando nei vecchi post si trova tutto...), ciascuno dei lor signori andrebbe a guadagnare intorno ai 5.000 (cinquemila) euro mese, per un totale mensile di circa 4/5.000.000 ("QUATTRO/CINQUE MILIONI").

Domanda: perché dunque, avendo testé "DIMOSTRATO" che si può "DRASTICAMENTE" diminuire il "COSTO" di lor signori e "AUMENTARE" i "SOLDI" a favore della "COLLETTIVITA'", al contrario "QUALCUNO" si ostina ad insistere sulla riduzione del numero dei nostri "RAPPRESENTANTI", con il rischio di intaccare la nostra "DEMOCRAZIA"?...


Lucia annunziata, comunista pentita?, per farsi pubblicità intervista Stefania Craxi, innamorata del padre comunque anche se fosse stato una SS, in cerca di pubblicità o di benevolenza dal nuovo padrone d'Italia pro tempore. lucia Annunziata intervista i politici onesti da cui potremmo imparare qualche cosa, forse farebbe meno clamore.

cesare beccaria Commentatore certificato 04.01.10 12:07| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE DOTTORESSA.
Ma la prima priorità in Italia in Europa e nel Mondo sono i soldi.Non esiste la consapevolezza di ciò che sta succedendo all'ambiente ed è vergognoso che anni di ricerche fatti da persone come lei e molti altri,siamo VOLONTARIAMENTE MISTIFICATI,IGNORATI DAI TG E DALL'INFORMAZIONE IN GENERALE.IO PERSONALMETE NON SONO UN CATASROFISTA.MA NON RIESCO A INTRAVEDERE UN FUTURO"pulito".NE'IN ITALIA E NEMMENO NEL MONDO.

Roberto Fornara, vercelli Commentatore certificato 04.01.10 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Mentre in USA si cerca di riparare ai danni sociali ed economici prodotti da un’economia basata solo sul business di grossi privati e grosse corporazioni, in Italia si è imboccata la strada contraria della svendita dissennata dello Stato e della privatizzazione anche dei beni e servizi essenziali.
Dopo aver privatizzato luce, telefoni, acqua, autostrade, una parte della scuola, società aerea, Difesa e protezione civile, quanto mancherà a un B che privatizza anche la sanità? E quale altra desolazione ci aspetta?
Gli USA ci mostrano a quali abissi arriva una Nazione in cui gli interessi degli squali del mercato hanno tolto ogni difesa sanitaria a 60 milioni di persone e il lucro delle multinazionali delle armi, del petrolio, dei farmaci e delle assicurazioni hanno portato rovina e miseria.
E’ questo il futuro che B ci sta confezionando?
Oggi, dopo decenni, Obama si prova a correggere la rotta della pessima sanità americana, una delle peggiori del mondo, ma la sua riforma risulta difficile e complicata, con l’avversione di un intero partito, quei repubblicani amanti della guerra, delle tasse basse ai ricchi e del veto di voto ai poveri a cui il nostro leader tenta tanto di somigliare.
Teddy Roosevelt un secolo fa diceva: “La salute dei cittadini non è un oggetto di consumo come un'automobile o una giacca, che può essere acquistato o non acquistato secondo i propri mezzi, ma è una responsabilità collettiva e nazionale. “
Ma non è la stessa cosa per l’acqua? L’aria? La salute? La difesa nazionale? La protezione civile? La tutela del territorio?
Nei primi secoli dopo Cristo i Vandali distrussero tutto quel che trovarono.
Oggi i nuovi Vandali, guidati dall’avidità o dall’ignoranza, intendono ripetere le gesta di quei devastatori.
E di fronte si trovano rinnegati come D’Alema o Violante che hanno ogni intenzione di permetterglielo.

Il sacco dello Stato
clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.01.10 12:03| 
 |
Rispondi al commento

La sinistra ecologica.
Alla sinistra dell'estrema destra c'è sempre la destra.Uscire da questo equivoco renderebbe comprensibile la situazione attuale.Semplicemente la sinistra non esiste più.Tutto è funzionale al capitale anche l'ecologia con tutti gli introiti che ne derivano.E chi mi viene a parlare oggi a livello mondiale di ecologia?Gli stessi che hanno creato il problema.

"Nulla è più anarchico del potere. Il potere fa praticamente ciò che vuole, e ciò che il potere vuole è completamente arbitrario, o dettatogli da sue necessità di carattere economico che sfuggono alla logica comune". P.P.Pasolini

filippo l. Commentatore certificato 04.01.10 12:01| 
 |
Rispondi al commento

NON POSSIAMO MANCARE A QUESTO APPUNTAMENTO,
Sabato 9 gennaio 2010 , PIERO RICCA , DANIELE MARTINELLI CLAUDIO MESSORA, con regolare nulla osta della questura, ci sarà l'Agorà con una manifestazione contro la proposta dellintitolazione di una via a Bettino Craxi e per un pensiero alternativo allegemonia culturale dei vip del crimine sottesa a quel gesto simbolico. A Milano, in piazza Cordusio ad angolo con via Mercanti. Dalle ore 14,00 alle 17,30.
PERCHE bisogna esserci ?, perché una nazione che non riconosce la verità storica è una nazione senza memoria.
PERCHE non possiamo più tollerare che un giornalista del servizio pubblico si fa strumento di falsità precostituite da una parte politica e tratta a pesci in faccia un cittadino che lo stipendia
PERCHE chi vuole capovolgere la realtà lo fa sempre con lo scopo di imbrogliare le carte e truffare il suo interlocutori, in questo caso il truffatore è la casta al potere che vuole convincere i truffati, NOI, che se il ricco ruba ciò è lecito. Nella loro logica aberrante al ricco e potente tutto è concesso , anche affermare che rubare alla collettività non è una colpa grave se a farlo è un membro della casta.mentre per i ladri di polli invocano carcere duro e certezza della pena.IO CI SARO'
http://informazionedalbasso.myblog.it/

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento

LE FORZE ARMATE ITALIANE a “GESTIONE PRIVATA”?

Da Dagospia - Gianluca Di Feo per L'espresso

LE FORZE ARMATE ITALIANE SMETTONO DI ESSERE GESTITE DALLO STATO E DIVENTANO UNA SOCIETÀ PER AZIONI. UNO SCHERZO? UN GOLPE? NO: È UNA LEGGE, CHE DIVENTERÀ ESECUTIVA NEL GIRO DI POCHE SETTIMANE. La rivoluzione è nascosta tra i cavilli della Finanziaria, che marcia veloce a colpi di fiducia soffocando qualunque dibattito parlamentare.

Così, in un assordante silenzio, tutte le spese della Difesa diventeranno un affare privato, nelle mani di un consiglio d'amministrazione e di dirigenti scelti soltanto dal ministro in carica, senza controllo del Parlamento, senza trasparenza. La privatizzazione di un intero ministero passa inosservata mentre introduce un principio senza precedenti. Che pochi parlamentari dell'opposizione leggono chiaramente come la prova generale di un disegno molto più ampio: lo smantellamento dello Stato.

Commento:
DOPO L’ACQUA A “GESTIONE PRIVATA”, DOPO LA PROTEZIONE CIVILE A “GESTIONE PRIVATA”, ORA È IL TURNO DELLE "FORZE ARMATE A GESTIONE PRIVATA".

1) A quando il Governo a “GESTIONE PRIVATA” ?
2) A quando il Parlamento a “GESTIONE PRIVATA” ?
3) A quando la Giustizia a “GESTIONE PRIVATA” ?
4) A quando le Galere a “GESTIONE PRIVATA” ?
5) A quando le Tasse a “GESTIONE PRIVATA” ?

“INSOMMA SE TUTTO VIENE DATO A “GESTIONE PRIVATA”, CHE CAZZO CI STANNO A FARE GOVERNO, PARLAMENTO, REGIONI, COMUNI E TUTTA L’AMMINISTRAZIONE PUBBLICA” ?

“A RACCONTARCI LE BARZELLETTE O CON LA GESTIONE PRIVATA LE MAZZETTE GIRANO MEGLIO E IL CETRIOLO SI’ METTE MEGLIO IN QUEL POSTO AGLI ITALI-ANI”?

Paolo R. Commentatore certificato 04.01.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL DEBITO PUBBLICO DI ALDA D'EUSANIO
in quota psi e amica di bottino
Per quattro anni non sono stata utilizzata dalla Rai. Il mio stipendio? 300 mila euro l'anno, che prendevo per non fare nulla.
Alda D'Eusanio è stata 4 anni senza lavorare percependo dalla RAI 300 mila euro l'anno.
PER 1,2 MIL DI euro
DOVETE PAGARE TUTTI IL CANONE TV,altrimenti come manteniamo sti stronzi .E CHI CE LA MESSA .

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe sapere se sono stati fatti studi sull'inceneritore di Vienna (che sta denro la città) e se si, i risultati veri! Perchè ogni volta che parlo della pericolosità degli inceneritori mi rispondono che a Vienna è in città e non fa danni ecc. ecc. ecc.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il popolo celtico fu un' invenzione dei popoli britannici
gli imprenditori veneti esportano il lavoro nei paesi dell' est Europa
i leghisti parlano di razza padana

coglioni ! gli elettori della lega.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 11:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè sono stati chiusi i contatti con Montanari?
Vorrei che si facesse luce sulla questione. Ho seguito una conferenza stampa a riguardo organizzata presso la Nanodiagnostic a Modena, tra gli invitati c'era anche Grillo ma nessuno si è presentato.Si possono conoscere i motivi?
Paolo

paolo formicola 04.01.10 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E’ tutto finto quello che ci gira intorno
Fin dall’inizio fin dal primo giorno
Quando Dio creò l’uomo o l’uomo creò Dio
E poi la religione, la più grande invenzione
La più antica multinazionale che produce sogni,
Promesse, minacce, punizioni
Che al confronto Wanna Marchi e soci sono solo buontemponi.
E’ tutto finto quello che ci fanno credere i politici
Veri camerieri dei potenti banchieri
Nessuno che ha il coraggio di fermare il cosiddetto signoraggio
Legalizzato strozzinaggio ai danni dello Stato
Cioè ai danni di tutti noi, tutti voi, tranne loro
Quelli della Banca Centrale che s’ingrassano col debito pubblico che sale
È tutto finto quello che vediamo
È tutto finto quello che sappiamo
È tutto finto e anche noi fingiamo
Anche se non ce ne accorgiamo
E non è vero per niente che gli inceneritori sono innocui
È un’altra bugia, un’altra eresia
E non lo dico io, lo dicono i ricercatori
Ma alle spalle ci sono quei ricchi e potenti imprenditori
Grandi produttori di tumori che pur di lucrare
Sono disposti ad ammazzare
È tutto finto quello che vediamo
È tutto finto quello che sappiamo
È tutto finto e anche noi fingiamo
Anche se non ce ne accorgiamo
Come la musica dalla radio
Come la voce dal cellulare
Come le immagini dal computer
Come il colore di questo mare
È tutto finto quello che vediamo
È tutto finto quello che sappiamo
È tutto finto e anche noi fingiamo
Anche se non ce ne accorgiamo

da "E' tutto finto de L'Altroparlante"
http://www.facebook.com/pages/LALTROPARLANTE/32374282725?ref=s

Gino Magurno 04.01.10 11:17| 
 |
Rispondi al commento

BERNARDINO & LA GATTA IN CALORE
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
DELLA SERIE LA GATTA & LA VOLPE

SE FOSSERO PARALITICI SULLA SEDIA A ROTELLE
LI AIUTERI A SCENDERE LE SCALE...
DALL'ULTIMO PIANO ...SENZA ASCENSORE ...

SENZA SOSTA !!!----.....PLLLLUFFFF !!!!
IL PROBLEMA NON C'E' PIU' !
ma ammazzateve col GPL !!!


Il cambio climatico è ormai innegabile. La maggior causa del riscaldamento globale è l’inquinamento da petrolio. Dietro ci sono imponenti capitali e le grandi corporation intendono negare tutto per proseguire il business del petrolio. I dati sul clima furono manipolati da Bush che voleva depredare l’Asia Minore dei suoi pozzi e usò o addirittura provocò l’attacco alle torri per avere una buona scusa per invadere l’Afghanistan e poi l’Irak con la bugia di inesistenti armi di distruzione di massa. Si è visto bene poi che di esportazione di democrazia nemmeno l’ombra. Solo occupazione di pozzi e costruzione di gasdotti verso la Turchia
Già Bush pagò vari scienziati per negare la crisi climatica. Ora vediamo con amarezza finire nel nulla la conferenza di Copenhagen che doveva aggravare i protocolli di Kioto. La Cina promette di diminuire del 40% il suo CO2 e Obama spinge per regole più forti di quelle discusse a Copenhagen ma intanto continuano a vincere le società petrolifere che sferrano il loro attacco negando l'evidenza. Nei fatti gli scienziati seri sono tutti d’accordo su un cambio climatico che porterò distruzione e morte. I falsificatori di ieri tuonano su presunte falsificazioni di oggi, ma gettano nebbia. Ci sono solo cospicui interessi che non vogliono essere toccati e ai quali non frega niente della fine della Terra, di guerre inutili o di uccidere popoli..
Il mondo è dominato dagli interessi privati e il governo B vede solo quelli e capisce solo quelli, lanciato com'è in una depredazione selvaggia del territorio, in una presa di culo stratosferica delle menti deboli dei cittadini per lo più ignoranti o analfabeti
Tutto si lega: la democrazia calpestata, la Costituzione fatta a pezzi, la mafia, la collusione con la peggiore Confindustria e il silenzio della Chiesa, il sacco del territorio, per privatizzazioni perverse di acqua, protezione civile, difesa..
Alla fine B realizzerà il suo sogno: la privatizzazione totale dell'Italia, svenduta al peggio

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.01.10 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fanno semplicemente schifo...

Roberto Bandini 04.01.10 10:44| 
 |
Rispondi al commento

La proposta di riforma della Finanziaria 2010 [modifica]

In uno degli articoli del maxi emendamento presentato dal Governo alla legge finanziaria 2010 è previsto che il TFR giacente presso le imprese con più di 50 dipendenti venga ritirato dallo Stato e destinato a coprire alcune voci di spese correnti: i risparmi dei lavoratori dovrebbero garantire la copertura economica di circa 1/3 dell'intera manovra (3,1 miliardi). Su questo maxi emendamento verrà posta la questione di fiducia nelle sedute parlamentari di Dicembre 2009, nel caso esso venisse approvato i lavoratori che hanno scelto di lasciare il proprio TFR in azienda ne verrebbero improvvisamente privati.

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOLO UNA STRONZA SCRIVE QUESTE COSE:

Buon giorno, nonno!

Bernardino è avanti con gli anni, ma ha conservato uno spirito infantile.
Bisogna compatirlo, come si fa con i portatori di handycap.
cettina d.


LA MAGGIOR PARTE DEI PORTATORI DI HANDICAP TI COMPATISCONO
s t r o n z a

gatta in calore Commentatore certificato 04.01.10 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
*
*
DELLA BOMBA IN CALABRIA...

E io, ingenuamente, ho creduto che anche in questa occasione il Berlusconi avesse detto: "è il frutto del clima d'odio".
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio a tutti di leggere il libro "Ecoballe" di Paolo Rabitti. Il libro è breve, sintetico e tecnico ma ricco di informazioni. Fa luce sulla cosiddetta "emergenza rifiuti" napoletana ed è davvero ben fatto. In più permette di capire un po' meglio il funzionamento del ciclo dei rifiuti e la vita di essi dopo che vengono buttati nel cestino. Il quadro che ne traspare riguardo a Napoli comunque è chiaramente quello di una situazione ben studiata e voluta. Una situazione originata molti anni fa ed evoluta lentamente. Insomma tutto fuorchè emergenza. Qui la recensione su ibs http://www.ibs.it/code/9788874243631/rabitti-paolo/ecoballe.html Forse potrebbe essere utile per guardare con occhi diversi situazioni analoghe, quando si ripresenteranno spacciate per emergenza.
Leggetelo e fatelo leggere!

Fabio P. Commentatore certificato 04.01.10 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

B vuol favorire sé stesso o soci, criminali, mafiosi o pessime aziende del paese, quelle che hanno fatto già sfracelli in America latina, come la famosa Impregilo
L’interesse privato in cosa pubblica domina tutto e a che vale parlare della salute dei cittadini o della salvezza del territorio?
B privatizza ogni cosa: autostrade, acqua, protezione civile, persino le forze armate!
Una legge nascosta in Finanziaria trasforma la Difesa in spa, con voto alla fiducia senza discussione parlamentare
Capite cosa significa? Che armi e guerre faranno gli interessi di una spa senza più controllo del Parlamento?
Perché Brunetta non proclama anche la distruzione di quell’art.11 che mette al bando la guerra e non dice che ora la guerra è l’affare lucroso e privato di pochi?
B sta smantellando lo Stato per farne un’azienda per avvantaggiare interessi privati.
La Russa crea Difesa Servizi Spa, una spa con le quote in mano sua e 8 consiglieri scelti da lui. Una holding che spenderà ogni anno tra i 3 e i 5 miliardi di € senza rispondere al Parlamento e ruberà un patrimonio di immobili da 4 miliardi, cifre imponenti, fatturato da multinazionale, con una Difesa che passa di colpo dalle regole della PA a quelle del mondo privato
Finmeccanica già vende il 60% dei sistemi delle forze armate. E li comprerà un'altra spa: due entità alimentate con soldi pubblici per fare affari privati. Con burattinai politici che scelgono gli amministratori.
Una Spa che costruirà centrali energetiche fregandosene degli enti locali: dal nucleare ai termovalorizzatori. Nelle basi e nelle caserme privatizzate si piazzerà di tutto, si potrà bruciare rifiuti o installare reattori atomici. Interessi privati protetti dal segreto di Stato! Si annienta il volere delle comunità e degli enti locali. Davvero un bel federalismo! Comuni, province e regioni resteranno fuori dalle zone militari finalizzate a ricchi business
5 articoletti nella Finanziaria imposti con un blitz
Sono queste le riforme?

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.01.10 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Berija P2 Bocca di Fica , in arte Cicchitto ,ha detto , quella di Antonio Di Pietro , è una 'campagna' piena d'odio.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 04.01.10 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Cominciamo a eliminare le fonti di inquinamento che vanno negli inceneritori..tanti prodotti possono essere venduti sfusi senza cartoni pacchi e pacchettini. Si dovrebbe mettere per legge un distributore ogni supermercato di detersivi latte ecc.. la convenienza a poco a poco farebbe sparire il prodotto confezionato (naturalmente appoggiata da una buona campagna mediatica).
E via alla bottiglie di plastica..il vetro e'riciclabile e non inquina.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei solo dire alla dottoressa Gentilini lo statuto dell'associazione (art. 3) dice: "Possono essere soci dell'ISDE Italia i medici, altri operatori sanitari, chiunque svolga attività interessante direttamente la sanità e l'ambiente e chiunque dimostri un reale interesse per gli scopi dell'Associazione..". Mi sembra che sia un'associazione per medici!. Mettete al primo posto dello Statuto tutti coloro che hanno interesse per l'ambiente e avrete la mia iscrizione

Roberto Perego 04.01.10 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Pisanu, riferendosi all'ordigno fatto esplodere in Calabria ai danni della Procura generale asserisce: "Paradossalmente fatto positivo, i boss si sentono braccati"

============

E' una fatto positivo perchè i boss che si sentono braccati colpiscono il bersaglio indicato dal premier?

Pisanu, c'è molta ambiguità nelle tue parole, spiegati meglio.

cettina d., isola Commentatore certificato 04.01.10 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Com'è il detto???Tale padre ...tale figlio???
No!no!no...tale zio...tale nipote!!!!!

oreste mori 04.01.10 10:11| 
 |
Rispondi al commento

ABISSI SVIZZERI


Bernardino ha detto che oggi va a sciare...

Ma è una boutade delle sue...

Non può farlo perchè gli mancano le basi più elementari:

Gli sci ad esempio, anzichè ai piedi, li infila in un altro posto...

Il suo "magazzino" ne è pieno zeppo!

nonno arzillo Commentatore certificato 04.01.10 10:00| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUSATE:SE CI SONO MOLTI DOTTORI E SCIENZIATI CHE SOSTENGONO CHE L'INCENERITORI SONO PERICOLOSI PER LA SALUTE,ANCHE SE NON NE FOSSI CERTO,IO COME GOVERNO DIREI"SICCOME NON SIAMO CERTI AL 100PER 100 DELLA BONTA' DELL'INCENERITORI,E IL RISCHIO CHE CORRIAMO E' TROPPO GRAVE,ALLORA DOBBIAMO INVESTIRE SULLA RACCOLTA DIFFERENZIATA".
QUESTO,SECONDO ME E' QUELLO CHE FAREBBE UN BUON GOVERNO,ONESTO,CHE TUTELA LA SALUTE DEI SUOI CITTADINI.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 04.01.10 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per chi è stufo di quelle che a lui sembrano parole e solo parole (ma in verità Grillo ha fatto molto più di sole parole)

vorrei rispondere con la e mail di Enrico Peyretti

“Quanto all’azione, io non sono un uomo pratico, e non so organizzare alcunché. Il mio lavoro è soltanto per la circolazione delle idee che mi sembrano giuste e che possono promuovere comportamenti e politiche giuste. Invito il lettore a coordinare con altri sentimenti, idee, pratiche civili. Chi è capace di raccogliere e organizzare iniziative, sempre democratiche e nonviolente, sia personali che collettive, localmente o più ampiamente, farà bene a farlo. L'importante è che ognuno crei sensibilità, in sé e attorno a sé. Dalla sensibilità nascono opere concrete. Non si tratta per nessuno di fare l’ “eroe”, ma ognuno può aiutare l’azione giusta di tanti. Occorre anche il coraggio di disturbarsi.
Credo che ci siano tante energie, buone volontà - dalla cultura della giustizia al volontariato che assiste sul territorio i bisogni primari – che hanno solo bisogno di rafforzarsi nella consapevolezza, nell’appoggio reciproco e nella collaborazione. L’Italia ne ha bisogno, affinché un afflusso di civiltà umana e solidale arrivi alla politica degenerata o fiacca. “


clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.01.10 09:56| 
 |
Rispondi al commento

..
Enrico Peyretti
“Il clima razzista sordo, diffuso, grave, fomentato e utilizzato a fini di potere, non è solo un’ingiustizia, ma va a sgretolare le istituzioni e valori irrinunciabili della civiltà giuridica e umana. L’aggressione programmata dell’attuale maggioranza alla Costituzione, contro la democrazia parlamentare e partecipata, a favore del “principato” monarchico e pre-moderno, e del privilegio nazionalistico, è una barbarie. La politica contraria al principio civile della “legge uguale per tutti”, a favore di una immunità personale di Berlusconi dal controllo giudiziario, è una barbarie.”


Masada 1063. Il sacco dello stato

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.01.10 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Ordigno R. Calabria/ Pisanu: Cosche sentono la morsa dello Stato.
(virgilio notizie)

==================

Sentono la morsa dello stato e colpiscono la magistratura?

Apperò!

cettina d., isola Commentatore certificato 04.01.10 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 4 gen. (Apcom) - Gli stipendi lordi degli italiani sono più bassi del 32,3% rispetto alla media europea. È il dato evidenziato oggi dal Corriere della sera in un servizio in cui il quotidiano ricorda che nell'ultima graduatoria dell'Ocse "i salari lordi italiani sono più bassi del 32,3% rispetto alla media europea a quindici. Naturalmente siamo ben sotto la media dei 30 paesi Ocse, con un 16% abbondante in meno".

"Secondo le ultime classifiche dell'Ocse - scrive il Corriere - gli stipendi netti degli italiani sono al ventesimo posto nella classifica dei trenta paesi più industrializzati.

E si si considera lo stipendio al lordo delle ritenute fiscali e dei contributi, la nostra classifica migliora solo di una posizione".

A parità di potere d'acquisto, lo stipendio di un lavoratore italiano single senza figli è pari a 30'245 dollari e nella graduatoria siamo davanti solo alla Repubblica ceca, l'Ungheria, il Messico, la Nuova Zelanza, il Portogallo, la Slovacchia e la Turchia.

http://notizie.virgilio.it/notizie/economia/soldi/2010/01_gennaio/04/lavoro%20%20stipendi%20italiani%20piu%20bassi%20del%2032%203percento%20di%20ue%20%20corsera%20,22313069.html?pmk=nothpstr2

=====================

Buon giorno, popolo da terzo mondo!

cettina d., isola Commentatore certificato 04.01.10 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande dott.ssa Patrizia! Cerca di "svegliare" anche gli altri medici della tua associazione. Quelli di Treviso ad esempio non si sono più fatti sentire in pubblico contro gli inceneritori di Silea e Bonisiolo. Ora più che mai c'è bisogno della Vs. presa di posizione netta e ufficiale contro questi due mostri. A Mogliano Unindustria Treviso tra qualche giorno darà il via ufficiale al progetto con la presentazione al pubblico e da quel giorno inizierà il cout down per le controdeduzioni.
I riferimenti li conosci sono quelli dei Comitati Riuniti Rifiuti Zero di Treviso e Venezia. Abbiamo bisogno di Voi!!!

Paolo P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei informare il Blog che ho avuto informazioni riguardo un inceneritore di scorie tossiche che verrà costruito nel comune di Rovigo e precisamente a Pincara frazione Paolino. E' stato venduto il terreno di un privato ad una ditta che costruirà l'inceneritore di scorie tossiche. Il comune di Pincara e i comuni limitrofi si stanno attivando con riunioni che quasi certamente non porteranno a nulla come sempre accade. Io vivo a Bologna ma i miei genitori hanno una casa in questo comune e hanno avuto la notizia in questi giorni. Vorrei chiedervi cosa possiamo fare per impedire queste stragi colletive. Mi sento impotente. So che la rete ha un grande potere e confido oramai solo in questo. Ho seguito i fatti accaduti a Napoli e in altre parti d'italia come vicenza ecc.. e sono stanca di vedere la gente mangannellata per far rispettare il loro diritto di vivere. Io lavoro in ospedale da 17 anni e vi posso garantire che il tumore è una realtà in incremento e che non lascia possibilità di scampo. Voglio muovermi per impedire queste stragi perchè credo che la salute sia un diritto di tutti e perchè mio figlio come i vostri deve avere la possibilità di crescere in un mondo libero e pulito da queste schifezze. Cosa possiamo fare per impedire la costruzione di questa fabbrica di tumori? Un Saluto a Tutti
Elisa '75

elisa.bozzi 04.01.10 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un'altra buona notizia, sosteniamola!

fausto p. Commentatore certificato 04.01.10 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Naturalmente continuiamo ad ignorare il Dott. Montanari che sta continuando a lottare contro gli interessi fortissimi legati agli inceneritori denunciandone gli effetti estremamente nocivi.
Continuimo pure cosi...magari finchè non capita qualcosa a noi o a un nostro caro!!!!

F.P. 04.01.10 09:30| 
 |
Rispondi al commento

DOBBIAMO FARE UNA PROPOSTA A TUTTI I POLITICI E I CANCRONESI CHE CONTINUANO A SOSTENERE LE MENZOGNE SULLA BONTA' DEGLI INCENERITORI COLLEGHIAMO I COLLETTORI DI SCARICO DIRETTAMENTE AL PARLAMENTO E NEI LORO UFFICI STUDI E ABITAZIONI TANTO SONO EMISSIONI ASSOLUTAMENTE INNOCUE E FINALMENTE CI LIBERIAMO DI QUESTA CLASSE DIRIGENTE CHE E' SOLO FECCIA PUTRIDA

Luce D., Siracusa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Ricordate la Gaffe di SCENDI-Letta:
-"Berlusconi ha diritto di difendersi dal processo!"
Enrico Letta ha fatto"una gaffe politica"
o "un clamoroso errore giuridico".
E' netta la critica che il Procuratore Armando Spataro, ha mosso al Vicesegretario del PD,per aver avallato la strategia di Berlusconi di usare il legittimo impedimento per difendersi"dal processo".
"L'on.le Bindi e l'on. Ferranti hanno preso le distanze da questa singolare affermazione,per cui,dal loro punto di vista,potrebbe trattarsi di una"gaffe politica".Altrimenti sarebbe un'affermazione sul piano giuridico e scientifico priva di fondamento".
Il Magistrato ha spiegato che il legittimo impedimento,previsto dal codice,non si può usare in maniera strumentale perchè"il sistema non
consente agli imputati di evitare che il processo si celebri".
Da IL FATTO QUOTIDIANO,6.12.09"
PS
Invocando il "legittimoimpedimento " si raggiunge l'OBIETTIVO del "DRITTO", cioè la PRESCRIZIONE.

Ma ... S.B, non aveva detto che sarebbe andato in Tribunale per "sbugiardare " i giudici da tutte le accuse ingiuste nei suoi confronti?
Ebbene,lo faccia!
Ma non trovi delle scuse mentendo e /o facendo mentire l'avv.to Ghedini che prima ha detto che ci sarebbe stato il Consiglio dei ministri,e poi, all'occorrenza,inaugurato un tratto di Autostrada in galleria.
In passato,ricordate?,ha disdetto più di un impedimento per altri motivi;eccoli!

1)ha mandato in sua vece Frattini in America,mentre nel "buoen retiro"del Centro di Cure Messeguè,in Umbria,si trastullava con le donnine portate da Tarantini;

2)ha marinato,ufficialmente per un torcicollo,la serata presso l'Ambasciata Americana a Roma,la sera dell'elezione del Presidente U.S.A.,ma in realtà è rimasto a Palazzo Grazioli con le veline,le attricette e la Escort Patrizia D'Addario,con la quale ha trascorso la nottata nel lettone di Putin!
Abbiamo buona memoria,Enrico-zerbino-Letta:aiuta anche Berlusconi a ricordare!

"Richetto" di zio Gianni:Ci sei o ci fai?

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 09:17| 
 |
Rispondi al commento

perchè quel porco di vespa non invita mai questi personaggi per fare una trasmissione su questi temi, magari mettendoli a confronto con veronesi e altri infami di questo calibro?
...già! inutile chiederselo sappiamo già la risposta

Luce D., Siracusa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Una volta le fate trasformavano le zucche in carrozze e le cenerentole in principesse. Ora che i nostri ricercatori più apprezzati emigrano all' estero . Sono arrivati i maghi del posticino di sottogoverno , pratica molto cara al 'sindaco da cessi' Toso , che ha trasformato la moglie ignorante come la merda dei figli di Eridano il Bifolco in 'dirigente' a spese di Roma Ladrona.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 04.01.10 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Cazzarola altro che out topic!
Quà è tutto un topic di fogna.
Letta's Dynasty...

Un Sinistro da salotto buono.
Purtroppo...l'assicurazione non copre il rischio.
Paghiamo noi.
Mordiamogli al portafoglio.
L'unico posto dove sentono dolore.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 04.01.10 09:09| 
 |
Rispondi al commento

gli ultimi posti in cui mi sento ancora di condividere una identità italiana è nei blog di grillo e di di pietro. fungono da palliativo. da surrogato della patria reale che è diventato solo un modo di dire per me. nei fatti per me sono esule in patria. mi ci sento estraneo e non per cattiva volontà mia!

sento ormai come un abuso che subiscono gli italiani il progetto di fare le cosiddette "riforme condivise" fra PD-PDL. in realtà è una privatizzazione del patto sociale secondo gli interesse dei magnaccia al potere. c'è il progetto di impossessarsi dell'Italia in modo silenzioso attraverso la riscrittura mirata della Costituzione.

il berlusconismo applicato alla Costituzione metterà fine alle istituzioni condivise dai cittadini a favore della figura del consumatore che sarà preso in considerazione solo in quanto tale e senza più diritto di cittadinanza. cioè di un minimo di diritti e risorse che facciano di lui un reale cittadino. si privatizzerà ogni settore della società. si pensa di fare l'itinerario di Obama sulla sanità nella direzione inversa.

la cittadinanza sarà ridisegnata sulla dei dei consumi e non dei valori etici. la coercizione delle agenzie sociali sostituirà nelle nuove generazioni l'idea di democrazia. Finirà anche quella parvenza di democrazia che c'è ancora almeno scritta nella Carta Costituzionale.

gennaro esposito 04.01.10 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Il dalemiano PD teme soltanto Di Pietro, come del resto il suo pseudo alleato nascosto PDL.

cesare beccaria Commentatore certificato 04.01.10 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Quest'anno il 40 % dei mutui bancari saranno ritirati per insolvenza delle arte con la conseguenza dei sequestri conservativi e la vendita delle case ipotecate da parte delle banche facendo calare così il loro prezzo.
Come dire , non tutto il male viene per nuocere.
Aspettate a comprare casa. soltanto qualche mese poi si spargerà la voce .

cesare beccaria Commentatore certificato 04.01.10 08:55| 
 |
Rispondi al commento

è partita la campagna delle riforme inciuciate condivise del partito democratico.

che vada a cagare il PD assieme al PDL!

gennaro esposito 04.01.10 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Trovo doveroso e di grande rilevanza la denuncia della dottoressa Gentilini.
Il ruolo del Medico è fondamentale e insostituibile soprattutto nella fase preventiva e quindi l'"entrata in campo ambientale" dell'Associazione Medici per l'Ambiente è elemento di speranza per il nostro Paese e non solo per il "nostro".
Io sono chimico, appartengo a quella "categoria" di professionisti che è facile demonizzare in quanto "responsabile" dei danni all'ambiente, alla salute ecc..
Non sono però quindi a fare una difesa d'ufficio appunto della categoria ma a eccepire sulla conclusione dei medici "che l'incenerimento deve essere bandito e che i rifiuti devono essere smaltiti altrimenti e riciclati".
So che questa è la posizione (che mi permetto di considerare e dichiarare dogmatica anche di Beppe).
Io penso che, in parallelo alla seria ricerca di soluzioni a minimo impatto per la gestione dei rifiuti, occorra anche spingere al massimo la ricerca e la conseguente sperimentazione per rendere l'incenerimento più compatibile possibile con l'ambiente e la salute.
Ora, finché non si affrontano con pragmatismo i pro e i contro di tutte le varie alternative e la loro reale applicabilità e si dovesse seguitare a proporle in modo "ideologico" l'ineluttabile sistema dell'incenerimento non "migliorerà" dal punto di vista della diminuzione d'impatto.
Dico che, finché il settore industriale che progetta e realizza sistemi d'incenerimento (che so bene e sabbiamo bene ha interesse esclusivo nei propri profitti)non vedrà rimosso un tale ostacolo altrettanto "ideologico" allo sviluppo di questo processo non investirà in seria e costosa attività di ricerca per la sua ottimzzazione.
Sarà più interessato a riciclarsi dove il mercato tira: cassonetti colorati per raccolte differenziate (perdonate la battuta polemica).
E la ricerca industriale si fa nelle industrie insieme alle Università e non solamente nelle università.E secondo me va fatta anche in questo settore. Senza pregiudizi. Saluti.
Uranio

uranio mazzanti, Tuscania Commentatore certificato 04.01.10 08:52| 
 |
Rispondi al commento

è partita la campagna delle riforme inciuciate condivise del partito democratico.

che vada a cagare il pd assieme al pd!

gennaro esposito 04.01.10 08:45| 
 |
Rispondi al commento

http://oknotizie.virgilio.it/go.php?us=41c50a81472ce058

Questa dei "letta" l'hai letta????

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 04.01.10 08:41| 
 |
Rispondi al commento

SPERIAMO SOLO CHE NE COSTRUISCANO NO AD ARCORE E COSI' CE LO TOGLIAMO DI MEZZO UNA VOLTA E PER TUTTE. SAIMO L'ITALIA DELLA VERGOGNA, ORMAI LA GENTE PUR DI FARE SOLDI LE BUGIE LE TRASFORMA IN REALTA'. CHE SCHIFO

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 08:40| 
 |
Rispondi al commento

LA BOMBA AL TRIBUNALE DI REGGIO CALABRIA

la bomba al tribunale di reggio calabria "non interessa" molto l'opinione pubblica perché la gente comune è conscia della propria impotenza rispetto alla magistratura normalizzata e alla casta dei nominati al parlamento che stanno smantellando le istituzioni democratiche dai veritici dello stato anche con l'inciucio.

da una parte il CSM silura de magistris e la sua procura in Calabria poi quella di salerno a cui si era rivolto.

oggi ci vengono a chiedere la solidarieti.

a me, semplice cittadino!

quando le istituzioni sono golpizzate e mafiotizzate dalla testa!

allora la gente non è insensibile aspetta... tartagliescamente l'occasione giusta!
cioè, quando verrà fuori un altro de magistris o di pietro che smantelli la cosiddetta seconda repubblica che si erige si piduisti, mafiosi, fascisti, gladiatori, nominati, corruttori, riciclatori, incapaci, evasori, inciucisti?

quando verrà fuori allora l'opinione pubblica sarà pronta a recepire e se necessario ad affermare il proprio consenso alla magistratura e a quella parte politica che non sta partecipando ora al banchetto alla facciaccia degli italioti!

gennaro esposito 04.01.10 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Questa cosa dei "letta" non l'ho mai letta!!!!!

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 04.01.10 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Michaela Biancofiore,deputata Pdl, ha trascordo il suo più bel compleanno con il Cavaliere,ha aggiunto:
-"Mi ha praticamento visto crescere politicamente,ormai abbiamo un rapporto quasi filiale".

MA...., non aveva detto la stessa frase, senza il "politicamente", anche Noemi Letizia, intervistata dopo la visita del Cavaliere per il suo Compleanno?
:-"Papi mi ha allevata.Non mi ha fatto mai mancare le sue attenzioni. ..."

PS
Papy le cresce e le alleva tutte!
E' fatto così! Gli piacciono gli ALLEVAMENTI!

http://www.giornalettismo.com/archives/45935/berlusconi-bella-deputata-festa/

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 08:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bomba mafioleghista al tribunale di Reggio , un avvertimento in stile cosentino-maroniano al pentito Spatuzza , convinti che i silenzi di Giuseppe Graviano e Umberto Mangano delle Barbe verdi sono d'oro.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 04.01.10 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha eletto i "letta"?'

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 04.01.10 08:27| 
 |
Rispondi al commento

LA LEGITTIMA DIFESA E' EVERSIONE?

questa casta di nominati deve essere fermata prima che manometta la
Costituzione con le riforme condivise dai ponzio pilato, inciucissi,
golpisti, piduisti, gladiatori, fascisti, mafiosi, corruttori e
riciclatori!

C'è stata una Resistenza per arrivarci e ora bastano dei nominati a
smontarla? Bisogna bloccarli prima che l'Italia diventi un feudo e i
cittadini dei servi della gleba.

Sino a poco fa pensavo che la pseudo sinistra ci marciasse per resistere,
che vanno al passo coi tempi per restare a galla, ma adesso so per certo
che sono solo l'altra faccia di una stessa medaglia. Sono luridi quanto i populista e fascisti mafiosi di centrodestra!

Non c'è più nessuno che rappresenti il cittadino e lo sanno tutti anche i
beneficiati del regime che fanno finta di non sapere, che non vedono e non
sentono, ma che intanto incassano lo scudo fiscale e tutte le agevolazioni
per chi vuol evadere e non rispettare “strettamente” le leggi.

Non mi sta bene diventare suddito anche per legge. Non mi sta bene che si
spartiscano la carcassa dell'Italia. Non mi sta bene che tutti i principi
etici abbiano un prezzo in senso berlusconiano (che poi è la versione
italiota di murdoch).

gennaro esposito 04.01.10 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Andando su Google...
######################
Alla voce "Chimney Electrostatic Filter" o
"Wikipedia Chimney Electrostatic Filter" si può trovare casistica di società di primo piano ambito internazionale in grado di ridurre consistentemente..alla radice..il problema
A complemento, compulsarepeninsular riviste quali "Inquinamento" e "Acqua e Aria"; ed avvalersi di compagine professionale sugerita da docenti
Politecnico milanese..o - ça van dire- ...in quel di Torino
CordialSaluto,
Sergio Conegliano
(p.i.elettronico/g.pubblicista)

Sergio Conegliano 04.01.10 07:59| 
 |
Rispondi al commento

Alcune riflessioni:
ogni domenica su rai tre alle 12,55 c'e' una trasmissione "RACCONTI DI VITA" di GIOVANNI ANVERSA,ieri 3 gennaio hanno parlato delle morti sul lavoro.Ha ragione BRUNETTA bisogna cambiare il 1° art. della COSTITUZIONE:L'ITALIA E' UNA REPUBBLICA DEMOCRATICA FONDATA SULLE MORTI "BIANCHE" SUL LAVORO. LA SOVRANITA' APPARTIENE A TUTTI QUELLI SENZA REGOLE CHE LA ESERCITANO COME GLI PIACE E PARE A LORO.
CHISSA' PERCHE' POI QUESTE MORTI SONO BIANCHE.

Gli inceneritori fanno bene o fanno male ci accapigliamo, specialmente gli scienziati su questo quesito, ma io chiedo:
1° PERCHE' DOBBIAMO INCENERIRE MATERIE CHE POSSONO ESSERE RIUTILIZZATE,CON GROSSI RISPARMI A MONTE E NON RICICLARLE IL PIU' POSSIBBILE?
2° PERCHE' NELLA DIFFICOLTA' DI STABILIRE CHI HA RAGIONE, NON USIAMO CAUTELA PER NON FINIRE COME CON LA MUCCA PAZZA CHE DOPO ANNI CHE SI DICEVA CHE NON ERA BENE DAR DA MANGIARE ALLE MUCCHE COSE CHE GLI STOMACI NON POTEVANO DIGERIRE SIAMO DOVUTI ARRIVARE A QUEI DANNI PER AMMETTERE CHE LO STOMACO DELLE MUCCHE PUO' SINTETIZZARE SOLO ERBA??
3° PERCHE' NELLA DIFFICOLTA' DI STABILIRE,SEMPRE SECONDO GLI "SCIENZIATI" SE IL NUCLEARE E' BUONO O MENO NON USIAMO DI PIU' E MEGLIO QUELLO CHE CI HA FORNITO GRATIS IL "CREATORE" CIOE' IL SOLE CHE A QUANTO E' DATO DI SAPERE DA QUALCHE MILIONE DI ANNI NON FA MALE, ANZI E' LA FONTE PRINCIPALE DELLA NS VITA????
LUCIANA LAFRATTA
NAPOLI

LUCIANA LAFRATTA 04.01.10 07:54| 
 |
Rispondi al commento

@@ AnSia NewSSS:Il futuro,secondo il tétèsco @@

Il pastore tétèsco ieri ha detto che il futuro è nelle mani di dio.Dio che non é solo "creatore di popoli",ma anche il padre di tutti.

(((Quindi..anche "padre della madonna" dalla quale ebbe il figlio?)))
####

Sempre ieri il pastore tétèsco ha invitato tutti a non credere "nei maghi e negli economisti".

Dopo aver sentito ciò,"frate indovino",che non riesce abolire "il malvagio" che c'é in lui,teme una "prevedibiliSSSima" scomunica.

Invece il ministro Tremonti che (unitamente a tutti i rappresentanti del governo berlusKazz) non ha mai "azzeccato una previsione"conferma le parole del papa invitando a "non credere negli economisti come lui".
Cam.(L'inviato a cui l'oroscopo ha previsto:"Oggi dovrai lavorare")

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 04.01.10 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Viviamo in un'epoca senza senso, raccontata da un branco di idioti, pagati da una cricca di furboni, per un pubblico di non pensanti.

Titolo a 8 colonne su un giornale di oggi
"Saldi: previsti 6 miliardi di guadagno, ma potrebbero essere 3. Confcommercio teme un grande flop"

Ecco tutte le posizioni possibili, contro il principio aristotelico di non contraddizione
Sì, forse, no; a scelta!
Le vendite natalizie, contro ogni strombazzato trionfalismo, hanno segnato un meno 15%.
Ieri era domenica, città deserta e tutti i negozi chiusi, può essere che qualche grandefirma del centro fosse aperta con qualche cliente in attesa. Da qui a far esplodere come prima notizia quella della ressa davanti ai negozi (ma quali? ma quanti?)ci sono km di credibilità.
Tutto è spot, siamo in una cultura del mercato e il mercato è apparenza.
Ma un tg serio dovrebbe essere una cosa diversa da uno spot o no?
D'altronde l'Italia è divisa in due: chi le tasse non le paga e chi le paga, chi ha utli denunciati e chi no, chi ha i soldi che gli escono dalle orecchie e chi non arriva a fine mese, e poi c'è anche chi è disoccupato, sta su un tetto o ha la pensione al minimo e con la social card di Tremonti di resse davanti alle grandifirme ne fa poche. Il prossimo anno la povertà in Italia toccherà il picco, alla faccia di B che dice che la crisi è alle spalle. 7 milioni e mezzo di poveri totali, quasi il 13% della popolazione Il 10,3% di disoccupati. E gli analisti dicono che nel 2010 raddoppieranno perché il peggio deve ancora arrivare, anche se il Papa dice di credere solo in Dio e non agli economisti. E B a che pensa? Al premierato forte!
Quanti disoccupati fanno ressa davanti alle grandifirme del centro? Quanti licenziati? L'articolo non lo dice. Il giornale è di Confindustria che vuole una informazione pubblicitaria. Pubblicità! Siamo ridotti a questo. Come ai tempi di Mussolini quando 10 vacche ben presentate sembravano 3000 e un maestro di provincia doveva sembrare un imperatore.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.01.10 07:39| 
 |
Rispondi al commento

Cosa succederebbe se i quattro milioni e mezzo di immigrati che lavorano in Italia decidessero di incrociare le braccia per un giorno?". La domanda non è per niente retorica. E lo sarà ancora meno se il tam-tam lanciato nella rete dal comitato "primo marzo 2010"

Buon Giorno blog, io ci stò!

Orgogliosamente extracomunitario sempre è ovunque, leghisti a fanculo, brunetta anche!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 06:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, volevo sapere come mai i tassi di interesse debitore sono stati ritoccati in su dalla banca d'Italia, specialmente quelli che concernono le carte di debito tipo "revolver".
Continua cosi sei un grande!

Falleni Francesco 04.01.10 05:40| 
 |
Rispondi al commento

..................................................
LA LEGITTIMA DIFESA E' EVERSIONE?

questa casta di nominati deve essere fermata prima che manometta la Costituzione con le riforme condivise dai ponzio pilato, inciucissi, golpisti, piduisti, gladiatori, fascisti, mafiosi, corruttori e riciclatori!

C'è stata una Resistenza per arrivarci e ora bastano dei nominati a smontarla? Bisogna bloccarli prima che l'Italia diventi un feudo e i cittadini dei servi della gleba.

Sino a poco fa pensavo che la pseudo sinistra ci marciasse per resistere, che vanno al passo coi tempi per restare a galla, ma adesso so per certo che sono solo l'altra faccia di una stessa medaglia.

Non c'è più nessuno che rappresenti il cittadino e lo sanno tutti anche i beneficiati del regime che fanno finta di non sapere, che non vedono e non sentono, ma che intanto incassano lo scudo fiscale e tutte le agevolazioni per chi vuol evadere e non rispettare “strettamente” le leggi.

Non mi sta bene diventare suddito anche per legge. Non mi sta bene che si spartiscano la carcassa dell'Italia. Non mi sta bene che tutti i principi etici abbiano un prezzo in senso berlusconiano (che poi è la versione italiota di murdoch).
..................................................

gennaro esposito 04.01.10 04:30| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno si stupisca per favore:

inceneritori=energia=centrali nucleari=ponte sullo stretto=piano casa=nuovi porti=CEMENTO=MAFIE=collusioni politiche=IMPRENDITORIA=banche=investimenti e credito=consumo=spazzatura=inceneritori=energia...>>>

probabilmente l'Italia è talmente marcia e piena di mafie varie colluse con la politica che la stessa è talmente ibrida da non potersene liberare e l'unica soluzione che conoscono per creare riforme e sviluppo è creando quel tipo di circolo vizioso, vuoi per l'incapacità di alcuni, vuoi per la criminalità di altri..

Ora la 'ndrangheta dice al governo: ehi, amico.. levi l'isolamento diurno a graviano? allora ti è simpatica cosa nostra.. bè guarda che ci siamo anche noi.. boom.
La camorra controlla già una bella fetta è la guerra è sempre aperta...
Cosa nostra evidentemente non è affatto morta se ottiene i risultati che ottiene solo minacciando di parlare...
Il potere a quanto si vede non ne vuole sapere di mollare...

Ma quanti cazzo sono 'sti criminali?
E quanti cazzo sono quelli che li appoggiano nella casta?
E come cazzo ci liberiamo da tutto ciò?

Non riesco a immaginare un 2010 tranquillo...

real time 04.01.10 04:20| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ragazzi qui vi riporto l'abstract dello studio di cui parla la dottoressa: ha ragione l'incremento c'è e sapete di quanto??? di ben max 0.78
casi (meno di uno) ogni 100000 abitanti all'anno
(questo la dott. non lo spiega mica tanto bene).Non voglio dire che una vita umana valga poco ma da qui a dire che gli inc sono dispensatori di morte ce ne passa....è sicuramente vero che la tecnologia ha un'incidenza si nel bene che nel male sulla vita umana.Si deve cmq stare in campana e le cose bisogna sempre leggersele e ragionarci su da se questo lo dico sopratutto ai giovani che sono sempre il mezzo più a buon mercato per battaglie sociali di qualsivoglia genere e di qualsivolgia scopo.

We reported previously a 37% excess risk of liver cancer within 1 km of municipal incinerators. Of 119/235 (51%) cases reviewed, primary liver cancer was confirmed in 66 (55%) with 21 (18%) definite secondary cancers. The proportions of true primaries ranging between 55% and 82% (i.e. excluding secondary cancers) give revised estimates of between 0.53 and 0.78 excess cases per 105per year within 1 km. © 2000 Cancer Research Campaign

Gianluca Giordano 04.01.10 04:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sono iscritto sin dal primo giorno al Movimento 5 stelle, ma ora non so come né dove comunicare e avere informazioni.
Chi sa qualcosa al riguardo?

robert verri (la nuova italia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 02:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho potuto ascoltare di persona la Gentilini e parlando con le persone che erano presenti all'incontro ho notato che erano rimaste tutte veramente esterefatte dalle verità che aveva esposto! E poi è straordinario il modo in cui si mette a disposizione per il solo piacere di spiegare, per la voglia di far conosceere alla gente come stanno le cose!

Sandro Nardini 04.01.10 01:35| 
 |
Rispondi al commento

strettamente riservato per la zoccola de fogna
svizzera che va a sciare!
visto che è pure xenofobo!

- ho scoperto una nuova "cultura" COMUNISTA !

Tutte le cose appartengono a [XxX] , e le ricchezze sono perciò mantenute dagli esseri umani in custodia. Il significato originale della parola [xxxx] è sia ‘purificazione’ che ‘crescita.’ Fare [xxxxx] significa ‘dare una specifica percentuale di certe proprietà a certe classi di persone bisognose’.

La percentuale che è dovuta sull'oro, argento, e sui fondi di denaro, che raggiungono l'ammontare di circa 85 grammi di oro e che sono posseduti per un anno lunare, è pari al due e mezzo per cento. I nostri beni sono purificati tenendone da parte una piccola quantità per quelli che ne hanno bisogno e, come la potatura delle piante, questo taglio bilancia e incoraggia nuova crescita.

Una persona può anche dare quanto ha piacere, come elemosina o carità volontaria.


- HO NASCOSTO CON LE [X] parole "dannose" all'individuazione dell' ideologìa che esprime tale propositi UMANISSIMI !

perchè è ritenuta malvagia da secoli e secoli !!!
dai "gesuiti svizzari" !

ps.
sicuro che qualcuno di voi ha già capito che cos'è !

in omaggio:
http://www.youtube.com/watch?v=9lRfDjX04a4

Ho realizzato in proprio un video a cartoni animati che ha come soggetto le vergogne del nostro attuale Parlamento, ispirato alla filosofia di Beppe Grillo, al coraggio di Antonio Di Pietro, alla professionalità di Marco Travaglio, completo di canzoncina "taroccata" dell' Inno di Mameli. Brani sono stati utilizzati nella trasmissione "BLOB" su RAI3 del 17 luglio 2009. Rappresenta le malefatte dell'attuale Governo e dei suoi maggiori esponenti ritratti mentre smantellano gli articoli della Costituzione o aizzano le TV (RAI compresa) come cani arrabbiati

StelvioSciuto
30 maggio 2009


Stavo leggendo dell'ultima "figlia adottiva" del nostro premierino.
Tale On.Michaela Biancofiore.
Bionda anche lei ma la D'Addario mi pare messa meglio.Chiusa parentesi.
Dicevo che la figlioccia è andata a cena dal premier con in regalo una torta.
Sulla torta il premier tascabile che alza il dito medio agli Italiani.
Che se lo meritano. Richiusa parentesi.
Fin qui tutto nella "norma". Beato lui che tromba.
Se tromba. E Aridaje con le parentesi.

Il fatto invece interessante è che la Michaela è di Bolzano. Ha sempre fatto politica lì fin da quando il premier "l'ha notata"
Però alla Camera è stata NOMINATA nella circoscrizione
Campania 2.
Forte stà democrazia...
2 Stà per "CheDueCoglioni".

Saluti

http://www.giornalettismo.com/archives/45935/berlusconi-bella-deputata-festa/

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 04.01.10 01:21| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=5vxyI2qk6iQ


Bernardi', è urgente......

Armando detto Baccala' () Commentatore certificato 04.01.10 01:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

?GLOB?

fran cesca Commentatore certificato 04.01.10 01:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E fammi andare coglione che domani vado a sciare !

Martina Rupp, Hermagor
alias NOTA zoccola de fogna filo-BUSH-SION
SVIZZERO!!!!!!!!!!!
-------------------------------------------

Montagna: 4 morti su Alpi svizzere

(ANSA) - GINEVRA, 3 GEN - Quattro persone, tra cui un medico mobilitato per una operazione di soccorso, sono morte travolte da valanghe nelle Alpi svizzere. Nella regione di Berna uno sciatore e' stato sommerso da una massa nevosa e poco dopo una seconda valanga ha investito una squadra di salvataggio: gli otto soccorritori sono stati estratti vivi dalla neve ma due di loro sono morti in ospedale. Nelle Alpi vallesi e' morto un escursionista, salva invece la guida alpina che l'accompagnava.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

FORZA ...NEVEEEEEEEEEEEEE!!!

MANCO LE OSSA SI DOVRANNO RITROVAREEEEEEE !!!


EEEEEEEEH?

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 04.01.10 00:54| 
 |
Rispondi al commento

O.T. (mica tanto)

VIOLA FLASH MOB a S.Pietro
Data:
domenica 10 gennaio 2010
Ora:
11.30 - 11.35
Luogo:
Piazza S.Pietro


VISTO CHE LE LEGGI SE LE FA LUI PER SFUGGIRLE
....CHIEDIAMO AIUTO AL PAPA ED AL CREATORE
....CHIEDIAMO L´INTERVENTO DIVINO PER RISTABILIRE LA GIUSTIZIA E LA DEMOCRAZIA IN ITALIA

E SPERIAMO CHE LE NOSTRE PREGHIERE SARANNO ASCOLTATE


Ci mischiamo alla folla ed alle 11.30 esatte tutti quanti ci togliamo la giacca o soprabito e sfoderiamo i nostri maglioni o felpe VIOLA.

ascolteremo la messa e tireremo su uno striscione con scritto AIUTACI TU e lo faremo levare in alto attaccato a palloncini viola
In questo modo tenteremo di far arrivare il nostro messaggio a chi PUO´davvero fare qualcosa.

Avremo un sacco di VISIBILITA' Visto che la messa è trasmessa in tutto il mondo.

LA RIVOLUZIONE VIOLA parte dal WEB, e STIAMO FACENDO STORIA

ripeto:

Data:
domenica 10 gennaio 2010
Ora:
11.30 - 11.35
Luogo:
Piazza S.Pietro

http://www.facebook.com/event.php?eid=199148937388&ref=ts


per la zoccola de fogna e friends on facebook
OMINI DEMMERD AL SERVIZIO DELLE COSCHE !!!


lo STATO FORTE -> L'ARROCCO
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

premesso che ci sono stati contatti in passato con i "terroristi rossi e neri" con le cosche ... per citare un esempio la storia di Cutolo e delle BR ... e altri accordi con l'ndrangheta per scambi di armi e droga !

viene naturale mettere in evidenza che mentre "ufficialmente" i nemici naturali ideologici delle cosche venivano eliminati fisicamente
i nemici "cattivi e armati" in via "ufficiosa" tramavano con queste in segreto ...senza scontrarsi !!

forse le fondamenta in fondo sono le stesse !
gente armata senza paura che vogliono il benessere per la propria famiglia ... e gli altri lo vorrebbero anche per tutto il popolo !

nel gioco degli scacchi esiste una mossa chiamata "arrocco" che serve a difendere meglio il "re" dalle aggressioni dei pezzi dell'avversario ...

se vogliamo emulare "l'arrocco"... uno STATO FORTE dovrebbe operare nello stesso modo !

CHIUDERE LE MANOVRE DI PENETRAZIONE DI CAPITALI ILLECITI NELLE STRUTTURE DELLO STATO !

- RINUNCIARE ALLE PRIVATIZZAZIONI VISTO CHE ESISTE un contesto di criminalità organizzata. prima si dovrebbe RIPULIRE il paese ,
altrimenti lo "scacco matto" finale è
INEVITABILE !!!


dedicato alla ZOCCOLA di FOGNA amico delle ZOCCOLE VERE - MASCHI E FEMMINE in esilio su facebook ....

UN POST DI [ED] ficcante per la zoccolaaaaaa!!!

.....★.....★.....★.....★.....★.....


non dimentichiamoci nemmeno la politica estera di Zio Sam (quello che foraggi ancora il CASCO di BANANE BLU..Latitante e mille NICKS) che finanziava i Talebani ed altri gruppi in una di quelle GUERRE cosidette PROXY (mostra la tua faccia..vai avanti tu...)

Ora, questi GRUPPI si sono rivoltati contro ogni Piano dello Zio con gran piacere dei veri beneficiari di tanti massacri e distruzioni

Il GROSSO SOLDONE apolide, ed il GROSSO CANNONE, apolide pure lui

Lasciano un po' di buchi in ogni Paese dove vanno..ed e' l'orrore di quella ELITE in essenza, alla base di tutto

AL momento, il vero **talebano** e' il NANO..gli analisti dappertutto nel mondo, vedono chi lo TIENE AL GUINZAGLIO ed ha il SOLDONE come quelli del GROSSO SOLDONE, una forza emergente e per questo il termine PERICOLO e' venuto fuori

Un NARCOSTATO al Sud Dell'Europa e' un PILLOLONE che tiene in ansia un gran numero di grossi papaveri..vedasi visita Uribe dalla Colombia, Genufelssione di UNIPOL e SINDACATI piu' due investitori privati al PRIMO MAGGIO ROCK del finto ribelle VASCO..piccoli pezzetti di un AMBIZIOSO puzzle..e mettiamoci anche il GAMBINO, fammigghia di enorme POTERE..mandatoci proprio nel giorno delle celebrazioni della strage di Capaci e Via D'Amelio..

Falcone emise il mandato di cattura molto tempo fa..mai ESEGUITO

E Capaci e Via D'Amelio furono GIOCHETTI alla Ambrosoli, un po' in steroidi..

Probabilmente gli stessi MANDANTI..anzi, e scrivero' di piu'...dalle impronte esistenti nella informazione e narrativa delle STRAGI, un solo MANDANTE..

E...D 06*06*09 12:15


Dove è che accettano scommese sul match Desani vs Visconti?

famo er pokerino,famo er pokerino poi co' du' ganc (te cachi sotto) Commentatore certificato 04.01.10 00:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUELLO DEMOCRATICO E' IL SISTEMA CHE PERMETTE LA PIU' AMPIA POSSIBILITA' DI CRITICA. MA DI FATTO, LA NEGA. PERCHE' UNA CRITICA "VERA" NE MINEREBBE LE BASI COSTRUITE SU DI UN CONSENSO "COATTO"....MEDITATE.....(ANONIMO)


scritta comparsa, tempo fa, su un muro della fermata a Ponte Casilino del tram Roma-Giardinetti

famo er pokerino,famo er pokerino poi co' du' ganc (te cachi sotto) Commentatore certificato 04.01.10 00:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT revolution
http://www.youtube.com/watch?v=2M-hU1ZkeEs&feature=subtivity

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 00:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dedicato alla zoccola di fogna amico delle ZOCCOLE
POMPINARE in esilio su facebook ....
>
La Borsa : La potenza del capitale è tutto, la Borsa è tutto, mentre il parlamento, le elezioni, sono un gioco da marionette, di pupazzi. (Lenin, Sullo Stato., 11 luglio 1919)

Concezione del mondo : Tutta l'esperienza della storia moderna e, in particolare, la lotta rivoluzionaria del proletariato di tutti i paesi, sviluppatasi per più di cinquant'anni, dopo la pubblicazione del MANIFESTO COMUNISTA, dimostrano inconfutabilmente che la concezione marxista del mondo è; la sola espressione giusta degli interessi, delle opinioni e della cultura del proletariato rivoluzionario. (Lenin, Sulla cultura proletaria, 8 ottobre 1920)

Dottrina marxista-leninista La dottrina di Marx è onnipotente perché è giusta. Essa è completa e armonica, e dà agli uomini una concezione integrale del mondo, che non può conciliarsi con alcuna superstizione, con nessuna reazione, con nessuna difesa dell'oppressione borghese. Il marxismo è il successore legittimo di tutto ciò che l'umanità ha creato di meglio durante il secolo XIX: la filosofia tedesca, l'economia politica inglese e il socialismo francese.
(Lenin, Tre fonti e tre parti integranti del marxismo, marzo 1913)


Antonio Di Pietro:

Oggi, purtroppo, viviamo questo disastro perche' gli attuali sistemi democratici hanno rifiutato la legge morale.
Conclusioni. Il problema non e' scegliere un tipo di democrazia piuttosto che un altro, ma porre sopra le regole democratiche dettate dall'etica, la legge morale dettata dalla morale.
Non puoi mettere ai voti acqua si, acqua no; cosi' pure tutto cio' che necessita alla vita dell'essere umano.


°°°°°°°°°
la morale persa dai nostri rappresentanti "sinistri" che dimenticarono i princìpi fondamentali del socialismo reale è QUESTA LA SOLA MORALE SUPREMA ....
altre , sono copie venute male....di scarso valore

DI PIETRO ? IL NOSTRO LENIN ..
ci potrebbe diventare.con il vero aiuto di tutti...no di FALSONI !!!


http://lastampa.it/multimedia/multimedia.asp?p=1&pm=&IDmsezione=9&IDalbum=23215&tipo=FOTOGALLERY#mpos

Scusate, ma il labbro ferito? Dov'è la ferita? E Il cerottone così spostato sulla sinistra??? E' comunista pure il cerotto???!!! Adesso scopriremo che tartaglia l'ha colpito all'orecchio..........

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 00:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sei il solito scemo che crede di capire tutto e
invece continua a infilarsi le dita nel culo e a
darsi martellate sui coglioni !
CIUCCIACAZZI !

Martina Rupp, Hermagor
*******************************

CIUCCIACAZZI COME LA VECCHIA ZOCCOLA DI TUA MADRE!!!
però ti ha fatto uscire dal bucio del culo...per errore ....
dalla puzza sento che sei ancora sporco di merda !


Qualcuno ha notizie di quel tizio che va con la moglie in quella casa di Voghera dove ballano il fox-trot? A fine sera fanno una lotteria....chi esce "cucca" gratis.....lui non è mai uscito....la moglie si pero', addirittura quattro volte.....pensate che culo......

famo er pokerino,famo er pokerino poi co' du' ganc (te cachi sotto) Commentatore certificato 04.01.10 00:10| 
 |
Rispondi al commento

In prospettiva, fra percorribili soluz.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Al fine di avere almeno minor danno, rendere più potenti i filtri elettrostatici di caduta particolati/polveri; e avvalersi di Esperti del Politecnico Mi-To.. al caso affiancati da Professionisti d'oltreconfine rintraccibili - fra l'altro - da principali riviste di settore parauniversitarie. Cordialità, Sergio Conegliano

Sergio Conegliano 04.01.10 00:06| 
 |
Rispondi al commento

http://www.enricoletta.it/

Ci facciamo sentire da questo berlusconiano???!!!

letta VERGOGNATI

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.10 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Dimezzata la condanna, la Corte crede a Ciancimino.

Palermo. I giudici della quarta sezione della corte d’appello di Palermo hanno condannato Massimo Ciancimino a 3 anni e 4 mesi per riciclaggio e intestazione fittizia di beni...

...nell’ambito del processo relativo all’eredità di suo padre.

Dopo quasi sette ore di camera di consiglio il Collegio presieduto da Rosario Luzio ha deciso di concedere al figlio dell’ex sindaco di Palermo le attenuanti generiche e lo ha assolto dall’imputazione di tentata estorsione ai danni di Monia Brancato e sua madre Maria D’Anna.

La Corte ha anche disposto il trasferimento degli atti del processo alla Procura che sta già indagando su alcuni pagamenti fuori contabilità della Gas spa finiti nelle mani di politici di prim’ordine.
Un provvedimento che avvalora l’attendibilità delle dichiarazioni rese in aula da Ciancimino jr durante il dibattimento di secondo grado in merito alla reale divisione delle quote dell’azienda di metano.
La società del Gruppo Brancato – Lapis, secondo le recenti ricostruzioni di Ciancimino, che operava in Sicilia dagli anni Ottanta in regime pressoché di monopolio grazie alle agevolazioni politiche e i collegamenti con Cosa Nostra.
In particolare con Provenzano che se ne sarebbe servito per l’affidamento dei subappalti attraverso la mediazione del suo mentore corleonese Vito Ciancimino, socio occulto dell’impresa.

Continua su:

http://www.antimafiaduemila.com/content/view/23446/78/

=====================

Mala tempora currunt per i "veri" mafiosi.

cettina d., isola Commentatore certificato 03.01.10 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Piccola riflessione dal post di Beppe.

Paola Pentimella Testa
Milano, 3 maggio 2002
da "Avvenimenti"

Brianza Popolare
Home Page Ultima modifica: 29/10/2006

Storia di una pattumiera d'oro Tangentopoli - Paolo Berlusconi, fratello del presidente del Consiglio, patteggia per chiudere il processo per l'ex discarica di Milano
52 milioni di euro per evitare il carcere
Fondi neri, corruzione e politici compiacenti
Grazie all'immondizia la Simec, già di proprietà del fratello del premier, ha guadagnato 243 miliardi di lire. Pagati dalla Regione, con i soldi dei contribuenti.
Nel '96 Formigoni ordina il recupero ambientale della discarica. Le spese, a carico di Berlusconi e soci, sono invece scaricate sul gruppo Auchan, in cambio di un centro commerciale.

La storia è quella solita di tutte le Tangentopoli. Fondi neri, corruzione, fiumi di denaro pubblico che svaniscono nel nulla, politici compiacenti.

Questa volta però la vicenda potrebbe chiudersi ancor prima dell'inizio del processo, grazie a un maxirisarcimento: 52 milioni di euro, pari a quasi 101 miliardi delle vecchie lire.

....poi c'è il resto della storia...

la domanda è questa:
come fà il popolo elettorale a votare dei simili
teste de cazzo che giocano con la pelle della gente ?
Eppure stanno sempre là .
Capisco i luoghi "gestiti" dalla mafia o simile
ma il nord dovrebbe essere "pulito" ! -Dovrebbe!

Prima ho letto: "ma i politici non respirano la stessa aria?" ...già !
Forse con le tasche gonfie trovano prima le cliniche in Svizzera per disintossicarsi!

***


Fatti e misfatti nostrani.

===============

Questi i fatti. Il 29 mattina, l’on. Pellegrino, come gli impone la misura restrittiva a cui è sottoposto, si è recato alla stazione dei carabinieri di Paceco, dove risiede, per comunicare che stava andando ad Arcore a trovare Berlusconi.
Alle ore 18 dello stesso giorno, si è recato presso la stazione dei carabinieri di Arcore e ha detto che in serata sarebbe andato nella residenza del premier per lo scambio degli auguri.
Il giorno dopo, 30 dicembre, alle ore 12.10 è andato di nuovo alla stazione dei carabinieri di Arcore per comunicare che stava partendo.
Dunque, secondo quanto afferma la nota di Palazzo Chigi, l’onorevole sarebbe un mitomane al punto da dichiarare ai carabinieri quello che gli sarebbe piaciuto che accadesse e non ciò di cui aveva la certezza che sarebbe accaduto.
E per rendere ancor più credibile la finzione la notte del 29 ha alloggiato all’Hotel Borgo Lecco di Arcore.
Ma siccome stiamo parlando di un politico navigato che mai avrebbe rischiato una simile figura, la versione berlusconiana ha tutta l’aria di essere stata partorita dalla fretta di smentire un incontro molto ma molto imbarazzante. Ma non perché ha ospitato un sorvegliato speciale - figurarsi, è abituato a ridere delle bombe “gentili” ad opera del boss-stalliere Vittorio Mangano - ma imbarazzante politicamente che rischia di rompere le uova nel paniere del Pdl.
Eh sì, perché Berlusconi ufficialmente sta con l’ala del Pdl siciliano che fa riferimento al presidente del Senato Schifani che definisce un ribaltone la nuova Giunta di Raffaele Lombardo, mentre sotto sotto, pare proprio che sostenga l’ala scissionista del Pdl capeggiata dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio Gianfranco Miccichè, da sempre legato a Marcello Dell’Utri.

Continua su:
http://www.antimafiaduemila.com/content/view/23516/48/

===================

Ma chi vogliono imbrogliare?

cettina d., isola Commentatore certificato 03.01.10 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Notizie da terzo mondo.

Perù, Sentenza della corte suprema
Fujimori, condanna confermata
L'ex presidente dovrà scontare 25 anni.

Un altro neoliberista in gallera.

Invece nella berluscolandia si darà il nome a una via o una piazza a bettino craxi.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.10 23:50| 
 |
Rispondi al commento

@ luca popper

Questo Bruce Lipton, che mi hai indicato, mi trova pienamente d'accordo ! Credo che sia l'approccio più sano e pieno alla scienza vera, e alla medicina, in particolare!

sancho . Commentatore certificato 03.01.10 23:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Serebbe possibile accedere alle fonti diquanto affermato:
1. queal'è il lavoro di Eliot di cui si parla?. Su "pubmed" appaiono 17 lavori a nome "Eliot"
2. nel vostro link riesco ad accedere solo all'indice del "quaderno n 45 di ingegneria ambientale" e per vedere il lavoro?
Se non è possibile consultare agevolmente le fonti come si fa a valutare quanto viene detto?
GRAZIE

antonio VECCHIONE 03.01.10 23:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO E' UN MMS INVIATO DA ... (a cui risponderò...)
========
(Questo è il mezzo di comunicazione primordiale, prima ancora della nascita dei videofonini)

P1
"Un marchingegno, si apre da un lato da dove estraggo 2 tasselli metallici quadrati (prob. schermi), che sostituisco con nuovi, ma che non riesco a fissare per bene"

R1: I due tasselli che hai esposto non erano comprensibili.

P2
"Appaio vestito con soprabito che mi viene tolto e fatto ritrovare da un collega riposto in un armadio"

R2: Tanto quel che hai esposto è stato già dimenticato ed accantonato.

P3
"Per arrivare alla destinazione il collega mi suggerisce di passare per un tragitto non autorizzato, ma veniamo sorpresi e denunciati da una collega incredula alle mie ragioni"

R3: Ascoltando cattivi consigli finirai nei guai, non ti crederà nessuno.

==========
Rispondo

Ps: è una nostra capacità chiedere, a cui di certo riceveremo risposta, continuerò a farlo malgrado tutto per giungere alla verità, senz'altro intento discernendo la verità.
==========


A Pace

A Pace (ricercatore del buonsenso), Italia Commentatore certificato 03.01.10 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Vi hanno preso per il culo alla grande anche con la co2!
Gli "scienziati", i più grandi leccaculo del potere!

Il caos climatico è causato dalla manipolazione della ionosfera per fini bellici!
Prova ne è (questa si scientifica con i controcazzi) l'innalzamento della frequenza di schumann e le attrezzature, ormai, molto poco segrete, per lo scopo!

sancho . Commentatore certificato 03.01.10 23:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La "scienza" ufficiale è tutta merda, nessuno escluso!

sancho . Commentatore certificato 03.01.10 23:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


«Il bilancio dell’ultimo anno di lotta alla mafia è caratterizzato da luci e ombre - esordisce il pm (Di Matteo) -. È vero che, come negli anni precedenti, sono stati catturati numerosi latitanti e si sono succedute numerose brillanti operazioni antimafia, ma ciò per merito esclusivo di magistrati e forze dell’ordine.
Che con professionalità e sacrifici anche personali non indifferenti hanno fronteggiato difficoltà immani, connesse alle sempre più gravi carenze di risorse umane, , materiali ed economiche.
Quindi, ritengo che la politica di qualsiasi colore, dovrebbe avere almeno il pudore di non arrogarsi meriti che non le appartengono».

L'articolo comleto su:
http://www.antimafiaduemila.com/content/view/23504/48/

=================

Siamo più propensi a credere a lei, Di Matteo, tranquillo.

Il governo predica bene, ma poi sospende il 41bis ai mafiosi.

Siamo in grado di capire dov'è l verità.

cettina d., isola Commentatore certificato 03.01.10 23:08| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=Evz49ygtOew&NR=1

Muoviti Muoviti - Lorenzo Jovanotti Cherubini

ELMETTO!!!!!!!!!!!!!!!siiiiiiiiiiiiiiiii

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 03.01.10 23:03| 
 |
Rispondi al commento

@ bannatus.


( telescopio)


SEMPRE CON QUESTA DISTRAZIONE DI BLOG.

ma va in merenga.

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 03.01.10 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
ho comprato lo Champagne Moet Chandon e lo tengo pronto per brindare quando passerà a miglior vita.
Spero di aprirlo al più presto.

Sempr e., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.10 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Comunque se continui la mia SCARPA ti
entrerá nel culo e ci vorrá
il forcipe per toglierla !!!!
Pussa via scassaminchia !

Martina Rupp, Herma
********************

dovrei pussare via io ...e sei tu che vieni nei
sottocommenti ??? mmmmmm!
forse ho toccato un tasto dolente !!!!

Poi mi minacci con una scarpa...ma se ieri
ti ho invitato pure "armato" a venire a trovarmi

ma allora sei uno stronzo davvero o un cacasotto
nascosto dal solito nick ...
ma già ci conosciamo!!!


LA SORELLA DI GIANNI LETTA DENUNCIATA PER ILLECITI AMMINISTRATIVI DA UN MARESCIALLO DELLA C.R.I. MA STRANAMENTE TUTTO TACE

Intervista di Pierfrancesco Proietti - (dal sito newsphera.it)


Il Maresciallo Vincenzo Lo Zito, dipendente della Croce Rossa Italiana da ventisei anni, è stato destituito dall'incarico di funzionario amministrativo al Comitato Regionale Abruzzo e trasferito, per la seconda volta d’Autorità, presso la regione Umbria ad Assisi, dopo aver denunciato presunti illeciti amministrativi dell'attuale presidente Maria Teresa Letta, sorella del segretario alla presidenza del Consiglio del Governo Berlusconi.............

http://oknotizie.virgilio.it/go.php?us=41c50a81472ce058

Letta, un nome una garanzia.

Sante. Marafini. Commentatore certificato 03.01.10 23:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Falla Girare - Lorenzo Jovanotti Cherubini

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 03.01.10 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Behh!!! x oggi o dato abbastanza:)

Nottete
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

Occupiamo le fabbriche abbandonate
riprogettiamole
e progettiamo la nuova
MOBILITA ad ARIA............................ELMETTO.

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 03.01.10 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Siamo ormai alla frutta.....solo una sana, morale, unita opposizione potrebbe dare una severa lezione al capo del clan, poteva dare una sferzata al popolo italiano per fargli aprire gli occhi; Ma haimè in questi anni anche l'opposizione ha consentito, con complicità, che si approvassero leggi salvaladri, leggi odiose e vergognose. Quello che è accaduto è esattamente quello che molti di noi si aspettavano. Abbiamo avuto moltissime associazioni della società civile che sicuramente hanno dato un notevole contributo alla protesta, ma con quali risultati politici? Ormai c'è poco da fare, fatta fuori la giustizia, il "piccolo meschino uomo", metterà in piazza una vera e propria macchina da guerra elettorale, e con ciò, riuscirà di nuovo ad ottenere il consenso della maggioranza degli italiani, che ormai invasati e caduti nel totale oblio, non avranno nè capacità di intendere nè di volere......Volete sapere chi sono gli elettori del PDL? Eccoli!

• liberi professionisti; (evasori fiscali) una gran percentuale;
• imprenditori e commercianti “la maggior parte” (evasioni fiscali, grazie anche alla depenalizzazione del falso in bilancio);
• massoni; (implicati nel malaffare);
• criminalità organizzata; (suoi complici);
• fascisti; che finalmente con lui sono al potere (usciti dalle fogne);
• ex democristiani ed ex socialisti; (con lui hanno continuato gli intrallazzi);
• clerical borghesi in mala fede; non tutti

e poi?

• Tanta, ma tanta brava gente che non ha cultura, né senso civico, né capacità critica, ma tanta, tanta narcosi da TV berlusconiana.

Non ci resta che scendere in piazza a tempo indeterminato o, in alternativa, dare sempre più forza all’IDV, che è l’unico vero partito di opposizione, ditelo anche agli associati della società civile. E’ inutile disperdere voti a rivoli che depauperano solo l’elettorato che può abbattere il regime.
Avete capitoooo? Grilliniiiii?
Arnaldo.

ARNALDO BALASSI 03.01.10 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Ladri in azione la notte scorsa nel cantiere Subequana dei Map (Moduli abitativi provvisori), proprio all'ingresso del paese di fronte alla chiesa di San Demetrio Martire.
I malviventi hanno rubato televisori e messo a soqquadro buona parte dell'arredamento delle 46 casette pronte per la consegna tra oggi e domani. A causa del furto tutto slitta a martedì prossimo.

Polizia, carabinieri e Protezione civile stanno effettuando i sopralluoghi per verificare la consistenza del furto e l'ammontare dei danni. A San Demetrio sono già stati consegnati nelle scorse settimane altri Map che si trovano dietro l'Istituto comprensivo, nella zona centrale del paese

http://ilcentro.gelocal.it/dettaglio/san-demetrio-vandalizzate-le-case-slitta-la-consegna/1819141

================

Ma come.............costruiscono, con i nostri soldi, moduli abitativi, li corredano di tutto.......e non li controllano?

Ma questi sò proprio scemi!

cettina d., isola Commentatore certificato 03.01.10 22:56| 
 |
Rispondi al commento

e nel silenzio piu totale l'impero del male sta trasformando l'esercito in una S.P.A. IL GERARCA la russa nelle pieghe della finanziaria potra' avere a disposizione miliardi di euro per giocare con i suoi aereoplanini e soldatini .Magari facendo un risiko con i migliori alleati come putin,gheddafi,o lukascenko

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.10 22:50| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=oa0RjXuvcZY&feature=related

Neanche lo dobbiamo inventare ...gia c'è.

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 03.01.10 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Copersalento, dall'olio ai rifiuti

L'azienda, i sospetti sull'inceneritore e una storia con molti passaggi di mano. Panoramica sulla Copersalento di Maglie, l'azienda le cui emissioni di diossina hanno scatenato una marea di polemiche.

22 marzo 2009 - Francesco Strippoli
Fonte: Corriere del Mezzogiorno

BARI — Da azienda per la produzione e la raffinazione di olio, a stabilimento per l'incenerimento di scarti di diverso tipo per la produzione di energia. In mezzo: vari passaggi di proprietà, polemiche politiche, preoccupazioni sui livelli di inquinamento.

Tutto succede a Maglie, terra d'origine di Raffaele Fitto (ministro ed ex governatore). L'originaria società (Ol.Sa.) apparteneva anche alla sua famiglia. I soci sono tre: la metà delle quote sono in mano ai titolari (liguri) dell'allora famoso olio «Sasso », il 25% ai Fitto, l'ultimo quarto ad un'altra famiglia di Maglie. La ditta si occupa di produzione di olio di sansa e relativo raffinamento. Nell'81 la gestione (ma non la proprietà completa degli immobili) passa all'Agrisud: si tratta di un ente strumentale dell'Ersap, l'ente di sviluppo agricolo della Regione, poi liquidato e tuttora in liquidazione.

Agrisud gestisce fino all'88, in seguito nella guida dello stabilimento subentra la Copersalento. Quattro i soci: l'Ersap (di cui si è detto), la Coprol Coop (consorzio provinciale di produttori olivicoli), la famiglia Rampino (salentina), la famiglia Capurro (ligure di Rapallo). L'Ersap esce dalla compagine societaria nel '91 e la gestione rimane nelle mani delle parti private. «Nulla cambia - ricorda Antonio Fitto, sindaco di Maglie e zio di Raffaele - nell'attività dello stabilimento fino alla fine dei Novanta. In quegli anni avviene, per così dire, il mutamento dell'azienda».

Comincia la produzione di energia elettrica: per i primi anni l'azienda utilizza l'incenerimento della sansa (il residuo della spremitura delle olive). Poi passa ad utilizzare altri materiali.
...cotinua in sotto

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 03.01.10 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...ELMETTO...

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 03.01.10 22:46| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=Ud1ofQVm6Fw&feature=related


Disoccupati

cassantegrati

licenziati

scenziati

ingeneri

Ma ??? che cosa volete???

A si :
tredicesima
quattordicesima
il padrone è cattivo-fruttatore.

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 03.01.10 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMPADRONIAMOCI delle fabbriche in fallimento,

http://www.youtube.com/watch?v=pAjgMHNcA8s&feature=related

Daje a cacasotto.

Papillo dove 6?????


Occupiamo le fabbriche FALLITE e progettiamo il
FUTURO DELLA
MOBILITA

http://www.youtube.com/watch?v=pAjgMHNcA8s&feature=related

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 03.01.10 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Cancronesi è la "scienza" ufficiale!
Come lui tutti gli "scienziati" di fama al mondo, e di tutte le discipline!

Non c'è più spazio per la scienza vera!
Gli scienziati veri sono tutti matti!:)


Ormai, possono fabbricare tutte le bufale "scientifiche" mega-galattiche che gli pare!

sancho . Commentatore certificato 03.01.10 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scenziati,
Ingeneri,
DISOCCUPATI
d'ITALIA.

UNIAMOCI........

http://www.youtube.com/watch?v=BEOS_aQa5b0&feature=related

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 03.01.10 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Grande Gentilini, grazie.

Date retta a Brunetta, l'aria sta cambiando.
PUZZA !!

lidia ., marcianise Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.10 22:39| 
 |
Rispondi al commento

per una volta mi tocca essere d'accordo con D'ALEMA che ha definito BRUNETTA un "ENERGUMENO TASCABILE"

davide lak (davlak) Commentatore certificato 03.01.10 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Mi ripeto:

ENRICO LETTA, SEI TONTO O CI FAI?

“IN QUESTO PRIMO SCORCIO DI 2010 SI’RESPIRA UN CLIMA MIELOSO, NAUSEABONDO”. Sono esterrefatto. Il comportamento dei partiti, senza distinzioni fra maggioranza e opposizione, lascia a bocca aperta anche il più ingenuo degli osservatori. “ROBA NOSTRA, ROBA ITALIANA” munita di marchio di fabbrica. Prima ci scanniamo e quando ormai tutto sembra perduto, “MIRACOLO: TRATTIAMO”. E alla fine delle trattative, le divisioni e le spaccature scompaiono ed è subito ammucchiata, intreccio abbastanza disgustoso di braccia, di gambe e interessi. “COSE GIÀ VISTE”.

Quelli del “PDL” sfruttando il momento propizio dell’aggressione al Premier, “PER ROMPERE L’ACCERCHIAMENTO CHE ORMAI ARRIVAVA DA TUTTE LE PARTI”.

“L'HANNO BUTTATA LÌ”:
Cara “UDC” e caro “PARTITO DEMOCRATICO”, “DATO CHE VOI E NOI SIAMO I PIÙ SPUTANTI DEL REAME”, facciamo una bell’alleanza, contro la magistratura, Di Pietro e il Popolo Viola e riprendiamoci il controllo della situazione che ci sta sfuggendo di mano.

“LE PERSONE SEMPLICI PENSEREBBERO, DEI PIRLA IN MENO”.

“QUELLI DEL PD NO”.
La logica consiglierebbe di aspettare tempi migliori; “MA ANCHE PER LORO LA PAURA FA NOVANTA. E QUANDO LE GAMBE TREMANO SI’ ACCETTA IL SOSTEGNO ANCHE DEL DIAVOLO”.

E “SENTENDOSI COME DELLE VOLPI IN UN POLLAIO”, PENSANO SUBITO A MAIALATE FINANZIARIE E BANCARIE, ECCETERA, CHE SONO TRASVERSALI. LA PORCILAIA NON È DI DESTRA NÉ DI SINISTRA, COMPRENDE, L'INTERO ARCO COSTITUZIONALE.

Quelli del “PD” però dimenticano “CHE PER FOTTERE LO SQUALO NANO”, occorrono “DENTI FORTI E TAGLIENTI” e loro hanno solo dei “DENTINI DA LATTE”.

“POVERETTI”, in passato già ci hanno provato e sono “TORNATI ALLA CUCCIA CON LA CODA TRA LE GAMBE”, giacché se concedi un dito allo “SQUALO NANO”, “LUI SI’ PRENDE ANCHE IL CULO”. Giocare con uno che bara alle carte, si va sempre a finire sul lastrico, ma loro imperterriti, continuano gli “PIACE ESSERE SODOMIZZATI”, “LA BICAMERALE DI VIA GRADOLI, INSEGNA”.

Paolo R. Commentatore certificato 03.01.10 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Il Papa: "Futuro nelle mani di Dio
non di maghi o economisti"
Il ministro Tremonti: "E' superstizione voler prevedere le cose umane"

http://www.repubblica.it/2010/01/sezioni/esteri/benedetto-xvi-39/benedetto-xvi-39/benedetto-xvi-39.html

=============

E il passato?
Il presente?

Perchè non interviene ora?

cettina d., isola Commentatore certificato 03.01.10 22:32| 
 |
Rispondi al commento

@ sara c.


http://www.youtube.com/watch?v=FVtRvBGjZuY&feature=related

:)


macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 03.01.10 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Informatici Senza Frontiere

"Quando il pc migliora la vita
Dall'Africa all'Abruzzo, storia di un'associazione che porta internet dove più ce n'é bisogno: negli ospedali, nelle carceri e in mezzo al deserto."

http://www.repubblica.it/2009/12/sezioni/tecnologia/informatici-sf/informatici-sf/informatici-sf.html


QUESTI SONO EROI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

E' COSI' CHE DOBBIAMO FARE ANCHE NOI!!!!!!!!!!!!!!

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.10 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Lalla .....:)


http://www.youtube.com/watch?v=a50374xVJwY&feature=related

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 03.01.10 22:26| 
 |
Rispondi al commento

"Tutto ciò che non sapete, è vero!"

Beppe Grillo

Molte delle scoperte e delle tecnologie più significativedel secolo scorso sono state secretate dall'élite! Secretate ed approfondite!
Per appropriarsi delle scoperte e delle tecnologie, l'élite, in genere, fa passare per matti gli scienziati veri, come è successo a di bella, oppure li fa cadere nell'oblìo della storia della scienza, com'è successo a tesla.

Tutto ciò che non sapete, è vero!
sancho

sancho . Commentatore certificato 03.01.10 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e comunque, caro BRUNETTA: mercato, concorrenza, merito...valori di MMERDA, d'accordo, valori che fanno solo il gioco dei padroni, è vero, ma almeno fossero perseguiti per DAVVERO; se lo fossero, brunetta, LEI lavorerebbe in un circo, tanto per cominciare.
invece solo LOBBIES E OLIGARCHIE economiche...e, per meritocrazia, donnine di facili costumi al governo e in parlamento.
bel modello, davvero.
talmente bello ed etico da far apparire i TALEBANI dei benefattori progrediti e illuminati.
una vera democrazia dovrebbe avere come valore fondante la SOLIDARIETA' (quasi per antonomasia)...i padri fondatori erano previdenti e hanno anteposto il LAVORO, si ma quello degli altri, dei poveri cristi sfruttati, perchè tanto lo sapevano che: già la razza umana di per sè fa schifo ma in più quella ITAGLIANA, nello schifo, primeggia...per cui si sono portati avanti, col ... lavoro.

brunetta si dimetta, potrà così evitare di incontrare un altro tartaglia, ma incazzato per davvero e dotato di modello di INCENERITORE DI ACERRA.

p.s.: il comportamento di NAPOLITANO si spiega solo in un modo: è RICATTABILE E RICATTATO.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 03.01.10 22:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

caro beppe sono un candidato alle elezioni regionali del veneto..vedo con profondo rammarico il susseguirsi di post nel blog che parlano di inceneritori di napolitano di inciuci.di statuette del duomo..niente che parli del movimento e delle elezioni regionali(o gran poco),eppure è sotto gli occhi di tutti che il vero potere decisionale sta solo nei palazzi.hai voglia tu a raccogliere 350000 firme per una proposta di legge...ando sta adesso?? oppure votare ad un referendum e trovarsi con un piano già operativo per la costruzione di centali nucleari..Non sto dicendo che le informazioni che dai siano di secondo piano,ma un piccolo aiutino magari per pubblicizzare i nostri banchetti per la raccolta firme...daai..sono solo 4 per adesso le regioni che partecipano alla gara..mica in venti..questo resta sempre il sito principe per comunicare fra di noi e per gli altri...facciamo vedere che questo manipolo di guerrieri si raccoglie le firme in poche settimane .un abbraccio.

massimo walter iannuzzi 03.01.10 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Prima scrivendo al troll(???) ho fatto un'analisi
con altri "vecchi" troll di due anni fa.

Dall'analisi è venuta fuori questa diagnosi:
i troll effettivi sul blog sono TRE.
- IL RUBINI alias Graziano o Vestri...
- LA MARGHERITA nascosta da nick
- LA LEGHISTA mattutina

gli altri sono i "nostri amici" IN ESILIO SU F.B.!
se leggete attentamente riuscirete a capire il motivo seminascosto !

MA PERCHE' LO FANNO ?

eh eh eh !!!!

MISTERI DELLA POLITICA.
GIA' !
E NOI STIAMO QUI A GUARDARE GLI INCIUCI LA'!
INVECE COLTIVIAMO I CROTALI IN "CANTINA" !!!

che bello!