Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Prima che Spatuzza parli tre volte...


Audizione_Graviano.jpg
Prima che Spatuzza parli tre volte, Graviano viene liberato dall'isolamento diurno previsto dal 41 Bis. Che ci volete fare? E' il Partito dell'Amore...
"Secondo il televideo RAI hanno tolto il 41Bis a Giuseppe Graviano. Neanche un mesetto dopo la deposizione del fratello e le affermazioni che non poteva deporre per via delle condizioni di salute causate dal carcere duro, Berlusconi gli ha fatto un regalo! Sarà forse per via di quelle parole che lo stesso Graviano aveva pronunciato e che lo avrebbero portato a deporre non appena si fosse ripreso? Berlusconi non è mafioso, soffre soltanto di casuali ed inconsulti attacchi di strizza al culo che lo portano a fare le più grosse puttanate della storia della Repubblica." andrea a., torino

1 Gen 2010, 16:43 | Scrivi | Commenti (24) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Si è saputo soltanto per Capodanno ma il provvedimento di revoca dell'isolamento diurno è stato emesso il 16 di Dicembre, appena 5 giorni dopo dell'interrogatorio mancato di Graviano al processo Dell'Utri. Che tempestività!!!!!

Nicola Biundo 02.01.10 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Confrontando le notizie del blog la deduzione logica più evidente è che vi sia una trattativa in atto fra i fratelli Graviano e lo Stato. L’aver “sputtanato” le dichiarazioni di Spatuzza da parte di Filippo Graviano è stato un favore a Berlusconi, accusato con dell’Utri, e che quindi andava premiato in qualche modo.
Inoltre se analizziamo il comportamento dei due fratelli ne deduciamo una strategia vincente. Uno parla mentre l’altro lascia intendere che potrebbe farlo in futuro se, ovviamente, alcune promesse fatte si concretizzeranno. Con questa mossa i due fratelli hanno il potere di “tener in mano” le sorti del processo e quindi di ricattare sia il Governo che i giudici.
Vedremo in un prossimo futuro quali saranno le prossime mosse sia da una parte che dall’altra.

Daniele P. 02.01.10 16:43| 
 |
Rispondi al commento

MOSSA GIUSTA O MOSSA SBAGLIATA? - Adesso che G. Graviano è stato "accontentato", manterrà la parola data? Si decidera a rispondere onestamente a tutte le domande che gli saranno poste? Ora tutti gli altri mafiosi detenuti e sottoposti al 41 bis come reaggiranno a questo tipo di "favoritismo" nei confronti di Giuseppe? Chiederanno anche loro di essere messi a regime di carcere comune? E se non saranno "accontentati" cosa faranno? Parleranno? Ci sono mafiosi in carcere che già dagli anni 70 - 80 parlavano dei rapporti fra Dell'Utri, Berlusconi e Mangano, come reagiranno adesso questi "signori"? Chissà, forse questa situazione innescherà una serie di contrapposizioni fra gli uomini di mafia e qualcuno per vendetta potrebbe anche decidersi a parlare e a fornire delle prove schiaccianti, utili alla giustizia. Può persino darsi che questo governo farà delle proposte di legge per depenalizzare il reato di associazione mafiosa.. staremo a vedere!

formica rossa 02.01.10 12:54| 
 |
Rispondi al commento

io non la vedo come una cosa negativa..anzi..togliere l'isolamento diurno (sono scaduti i termini di legge) a Giuseppe Graviano può essere un modo per farlo parlare,il che ,potrebbe realmente far luce sui rapporti mafia/politica (berlusconi/dell'utri e periodo stragi)..comunque staremo a vedere..

andrea m 02.01.10 10:44| 
 |
Rispondi al commento

italiani,ormai dobbiamo prendere atto che la magistratura è impotente,mi chiedo e vi chiedo cosa possiamo fare ?

gilberto spighi 01.01.10 21:19| 
 |
Rispondi al commento


Se Di Pietro e Sonia Alfano si sono immediatamente scagliati contro chi ha tolto l'isolamento diurno a Giuseppe Graviano probabilmente significa che la decisione è stata presa per motivi politici.
Comunque chi ha allentato il carcere duro di Giuseppe Graviano non può essere stato che un magistrato e i casi sono tre:
1. é stato influenzato da un consiglio governativo per evitare che parli e confermi le parole di Spatuzza;

2. la lettera fatta recapitare al giudice del processo Dell'Utri metteva in evidenza una condizione del carcerato non consona a leggi e regolamenti (ricordiamo che i fratelli Graviano sono stati arrestati nel gennaio '94 e probabilmente Giuseppe è in isolamento diurno da quella data). Forse si è acceso un occhio di bue su una condizione di prigionia disumana;

3. é stato influenzato dagli stessi magistrati che cercano il riscontro alle parole dello Spatuzza e ricordo che nella lettera Giuseppe Graviano afferma che lui avrebbe potuto parlare se gli fossero state un po' alleviate le restrizioni.

Vedremo.

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.01.10 21:18| 
 |
Rispondi al commento

A.A.A.A. “PRIMARIA AZIENDA NAZIONALE, LEADER NEL SETTORE” del crimine, chiamata “COSA NOSTRA”, ricerca per ruolo direttivo “NANO CON POCHI CAPELLI E MOLTI DENTI”, per riorganizzare ramo d’azienda, fortemente compromesso e sputtanato livello nazionale e internazionale dalla precedente gestione. Astenersi perdi tempo, richiesta lunga fedina penale e tessera d’iscrizione alla P-2”. “GARANTI LAURI GUADAGNI”.

Paolo R. Commentatore certificato 01.01.10 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Può darsi che G.Graviano e anche F.. possano in futuro essere considerati "eroi" come lo pseudostalliere di Arcore. Evviva la fika!

telocaccio giovanni 01.01.10 21:02| 
 |
Rispondi al commento

“GOOD MORNING ITALIA” è iniziato l’anno degli “EROI, CHE ORDINANO DI SCIOGLIERE UN BAMBINO NELL’ACIDO”. “AUGURI DI BUON 2010”

PALERMO (Reuters) - Giuseppe Graviano, il boss mafioso che secondo il "pentito" Gaspare Spatuzza avrebbe avuto nei primi anni 90 Silvio Berlusconi tra i suoi contatti politico, “NON È PIÙ IN ISOLAMENTO DIURNO IN CARCERE”, ma continua ad essere sottoposto alle misure restrittive del 41 bis. Lo riferisce oggi il suo legale.

Commento:

- “SICCOME NON HA PARLATO L’EROE VA PREMIATO”.
- “DOPO CRAXI A MILANO AVREMO ANCHE UNA STRADA INTITOLATA A GIUSEPPE GRAVIANO”.
- “SUL TOM TOM, LEGGEREMO DOPO VIALE B.CRAXI, GIRARE PER VIA G.GRAVIANO”.

Se su Gaspare Spatuzza potevano sussistere ancora dei dubbi, “ORA ABBIAMO LA CERTEZZA MATEMATICA, CHE IL MESSAGGIO MAFIOSO INVIATO DA “GIUSEPPE GRAVIANO” DURANTE IL PROCESSO DELL’UTRI È ARRIVATO A DESTINAZIONE”.

Se il buon giorno si veda dal mattino, questo sarà un anno di ………………………………………………

“NELLA TELEVISIONE TUTTI SANTI, IN SICILIA COI BRIGANTI”.

Paolo R. Commentatore certificato 01.01.10 20:51| 
 |
Rispondi al commento

A Giuseppe Graviano non è stato tolto il 41 bis, ma solo che l'isolamento diurno aveva superato i tre anni consentiti dalla legge e questo gli è stato levato, tutto qui; se poi che questo provvedimento sia giusto o meno lo lascio decidere alla coscienza di ognuno di noi.
Quando furono chiamati a deporre i fratelli Graviano, Filippo non confermò la testimonianza del pentito Spatuzza, mentre il testimone che poteva confermare il pentito era Giuseppe, che però si avvalse della facoltà di non rispondere per problemi di salute dovuti al regime del 41 bis, quindi partendo da quella protesta e il successivo ammorbidimento della detenzione, si potrebbe vedere l'attenzione riposta sulla sua eventuale testimonianza futura contro dell'Utri e Berlusconi da parte dei magistrati, come all'opposto, il ringraziamento per non aver reso quella testimonianza scomoda per i diretti interessati. Io propendo per la prima ipotesi, ma solo gli eventuali sviluppi futuri possono confermare o smentire questa idea.

Umberto Genovese 01.01.10 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Sempre a fare dietrologia... sarà stato il regalo di Babbo Natale, no? Avrà diritto pure uno come lui a scrivere la letterina o no?

Laura Dominicis 01.01.10 19:43| 
 |
Rispondi al commento

mmm e se fosse stata tolto dalla pubblica accusa appunto per farlo deporre?

Salvatore G. Commentatore certificato 01.01.10 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Vedremo se la malattia è cosi'grave da togliergli la parola

vincenzo franchi 01.01.10 19:34| 
 |
Rispondi al commento

al graviano gli hanno alleggerito il 41bis,per il solo fatto di aver negato rapporti con berlusconi e dell'utri?ovviamente.alla fine questa è l'idea di giustizia di questo governo,che premia chi nega il passato di un potente(berlusconi)e prova a distruggere un pentito(che x oltre 20 anni)ha lavorato come killer,per il solo fatto di aver fatto un nome scomodo(sempre berlusconi).
ps:speriamo di liberarci di questo governo al più presto........

devis q. Commentatore certificato 01.01.10 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aspettiamo un attimo, voglio capire chi decide sull'alleggerimento del regime carcerario.

Se è il ministero = Angelino Alfano è una cosa

Se è il magistrato = Antonio Ingroia è un altra cosa.

jacopo R., Gravina di Catania Commentatore certificato 01.01.10 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
CREDO CHE ARRIVARE A FARE QUESTE PUT...... VUOL DIRE UNA COSA SOLA, CHE BERLUSCONI, LO PSICONANO HA CONPRATO ANCHE LA MAFIA E QUESTA NE E' SOLO LA CONFERMA COME PEGGIOR PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 01.01.10 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Credo che si stà esagerando.
Con tutto il rispetto non credo che Berlusconi centri qualche cosa con l'uscita dal carcere duro del Graviano..
Se vediamo su qualsiasi aspetto un atto di Berlusconi , io credo abbiano ragione Cicchitto & Co.
Un pò di ragionevolezza non guasta , guardiamo alle cose concrete che fà il parlamento , perchè credo basti e avanzi..
Altre supposizioni e accuse infondate non credo servano a qalcosa se non a mettere in dubbio perfino ciò di cui si è sicuri riguardo al premier.
Lui sà fare la vittima perchè l'elettorato lo vota per questo motivo , se ci si mettono queste supposizioni , sicuramente infondate , il presidenre del consiglio prenderà il 40% dei voti.

Giampaolo S., Belluno Commentatore certificato 01.01.10 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pronto il Reality in cui parteciperà a grande richiesta Mister "B" con gli amici degli amici, verra girato nell'isola di Alcatraz e si chiamerà:

" L'ISOLA DEI MAFIOSI "

Uno dei tanti 01.01.10 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Chissà che rosetta avrà Berlusca a forza di tenersi strizzato l'ano.....un cavolfiore!!!!Gli farebbe bene un ciclo completo di massaggioterapia trans anale.....Ah,già,lui non li frequenta,fa a gara con loro.... ci tiene a mantenere il Guinnes dei primati del più grande "Inculatore di Italiani"....

sara g., modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.01.10 17:32| 
 |
Rispondi al commento

scandalo

Francesco D., Bologna Commentatore certificato 01.01.10 17:07| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori