Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Comunicato politico numero trentuno


grillo_avatar.jpg


Riassunto della situazione italiana. I partiti non rappresentano più i cittadini. I deputati non rappresentano più il popolo italiano, ma sono al servizio di chi li ha nominati. Le risorse pubbliche sono diventate private attraverso cessioni o con la concessione dello sfruttamento delle autostrade, dell'acqua, dello smaltimento rifiuti. La produzione è in caduta libera insieme all'occupazione. La Fiat chiude le fabbriche. La multinazionale Alcoa lascia l'Italia. Un numero sterminato di aziende è fallita come Phonemedia, 7.000 dipendenti, o sta licenziando come Italtel. Il debito pubblico è fuori controllo, non è un modo di dire, nel 2009 ci siamo indebitati di 140 miliardi di euro in più. Siamo arrivati a 1.800 miliardi di debito, nel 2010 raggiungeremo i 2.000 e pagheremo circa 80 miliardi di interessi. Non esportiamo più, ma le importazioni sono stabili. In un anno il saldo verso l'estero è peggiorato di circa un miliardo e mezzo di euro. Non esiste un piano industriale per il futuro, per recuperare competitività. Progettiamo grandi opere per trasportare merci che non produciamo. La Tav, il Ponte di Messina, l'Alta Velocità sono business per chi li realizza, ma all'Italia non servono, drenano decine di miliardi di euro dal bilancio dello Stato che potrebbero essere investiti nell'innovazione. Gli italiani hanno le tasse più alte d'Europa, ma stipendi inferiori del 32% alla media di quelli europei. Tremorti ha applicato l'aliquota del 5% ai capitali occultati al Fisco, di origine mafiosa, derivanti da traffici illegali o di evasori totali. I contribuenti onesti che lavorano per il fisco almeno sei mesi all'anno non hanno gradito, dopo questo esempio se possono diventeranno evasori. Il Governo non pensa al Paese, è impegnato a varare leggi su leggi per la riforma della giustizia per evitare la galera a Berlusconi. La nostra immagine internazionale è distrutta, dopo lo psiconano è l'ora dei replicanti, da Bertolaso ad Haiti a Frattini ad Hammamet. La moralità pubblica è ai livelli di Bokassa e di Idi Amin, con il ladro Bottino Craxi portato a modello di uomo di Stato. L'informazione è scomparsa, una volta era semilibera, oggi si è dissolta. Per informarsi è rimasta la Rete, contro cui ogni mese c'è una nuova legge, e la televisione svizzera nel Nord Italia. Il territorio è cementificato anno dopo anno e le splendide 100 città d'Italia trasformate in camere a gas. parcheggi e centri commerciali. Le Università italiane, che hanno primeggiato per secoli, sono scomparse dalle classifiche internazionali. Il notro futuro sono centrali nucleari, inceneritori, bretelle, autostrade, rigassificatori e parcheggi. Non dobbiamo dare la colpa a nessuno se non a noi stessi. Ora possiamo cambiare. Una nuova società in cui ognuno conta uno e i nostri figli contano più di ogni altra cosa è possibile. Basta una tua firma questi sabato e domenica per la lista regionale del MoVimento Cinque Stelle. Non sprecare questa occasione e spargi la voce. Loro non si arrenderanno mai (ma si stanno decomponendo sotto i nostri occhi). Noi neppure.

FIRMA DAY
Veneto, Emilia Romagna, Lombardia, Campania, Piemonte

 Iscriviti al MoVimento 5 Stelle
Nome: Cognome:

Copia il codice HTML e incollalo nel tuo sito web
E' disponibile DemoCRAZYa2009, diario politico di un anno italiano, di Marco Travaglio. Acquista la tua copia.

29 Gen 2010, 17:58 | Scrivi | Commenti (594) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Egr.sig.Grilo;
la presente per informarla sulla scandalosa situazione del nosocomio napoletano,del Cardarelli,dove ci sono pazienti presenti fin'anche fuori ai corridoi delle sale,e pazienti deceduti,anche a causa della negligenza del personale medico,paramedico,dirigenti,e preposti,stivati nelle stanze dei ricoveri.Una situazione da terzo mondo con tutti i soldi spesi i Campania per la sanita'.
Se potete intervenite con una massiccia denuncia in questa vergogniosissima,e reiterara situazione.

Gianni Bussola 04.02.10 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Biggest Bubble in History Is Growing Every Day: William Pesek

- La più grande bolla speculativa della storia cresce ogni giorno -

http://www.bloomberg.com/apps/news?pid=20601039&sid=a4mPCXeGTl4Y

Gli americani lo sanno benissimo... Noi quando lo capiremo?? Quando sarà troppo tardi? Forza Movimento a 5 Stelle!!!!!!!!!

Massimiliano Blasi 04.02.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento

E' meglio non scrivere che il parlamento non rappresenta più i cittadini: è una profezia che potrebbe avverarsi (!) e non esisterebbe più un parlamento. Bisogna riconoscere che la politica ha raggiunto, grazie alle nuove tecnologie, un grado di capacità di soddisfare l'eterna sete di "panem et circenses" mai vista prima; ai cittadini tanto basta.
Oggi la politica è divenuta ingovernabile perchè tale capacità è stata messa in mano ad altri poteri, relativamente democratici, con una spiccata tendenza a tenersi sia il "panem" che i "circenses", peccato abbiano poche idee su come impiegarli una volta accumulati a dismisura.
Possiamo solo auspicare che, come già fatto da altri, li impieghino almeno per costruire opere d'arte.

diogene novello 03.02.10 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Con il "falso in bilancio" non c'è più nessuno disposto ad investire su alcuna azienda e sempre per questo le banche non danno più credito alle imprese ed aziende ricevendo bilanci senza alcuna credibilità!!!!!!!!!!!!!
Gli italiani hanno capito che il suo presidente per salvare se stesso ha fatto fallire l'ITALIA intera!!!!!!!
AUGURI A TUTTI!!!!!!!!!!!!

alberto valle 02.02.10 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualcuno dice finche non cambieranno gli italiani non cambierà nemmeno il paese. giorgio bocca nel suo ultimo libro annus horribilis ci dice che i vizi degli italiani sono antichi di secoli, che l'italia da secoli non è mai stato un paese democratico e che dunque gli italiani non cambieranno mai, non rpima dei prossimi 180 anni: ne è al dimostrazione che gillo è sempre meno visitato e che si sta ripetendo ciò che accadde per il partito dell'uomo qualunque.

aldo martello 02.02.10 11:15| 
 |
Rispondi al commento

http://www.rassegna.it/articoli/2009/02/16/42899/lo-stivale-sudicio-litalia-vista-dalla-germania

Emilio Baria 02.02.10 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Dear Mr Grillo
I have had the fortune that i am one of the first that has the privilege to answer to you because the hour.
A part of the fact that is "white as a program for the future"(eheh tiratina d'orecchi ai redattori)i want to inform you and your staff that four days ago i have posted with this title "Quasi quasi mi compro la fiat di Termini Imerese". I have had no answer,none reads this article, none has spent for me a word.None.Neither u,neither ur staff,neither the people of the blog.
My question is PEKKE'?? Why?
I have prepared a plan,the first of eleventh i have. As my immagination, i thought to have houndred and houndred comments. Keine moegligckeit.No possible.
At this moment i hope u have just read this article. If not u can find it over twenty posts from me, all the same. This plan, is divided in five or six parts. but u cannot find the sixth one, because when i wrote the fifth, i stopped to write for mancanza di interesse, not interest in.
Now, or u and ur people, speak only for bla bla bla, or i am a stupid, ignorant, and fkn man.
Elsewhere just now, i read on "il corriere della sera" the article of ALBERONI. Read it please.and then u can do ur conclusion. The time of many answers is come. Elsewhere,again, after tomorrow
i am in Termini Imerese, and i return home only
with the acquisition of our (our, of italians people) new italian firma. One is named,TIUNA,and it continue to product automobiles, and the other one is named Interplastics, and it is the new big group in the world
that recycle plastics scraps,the biggest one in meditterran sea, and the first one in the universe. I am there, i hope i can find there hundred and hundred people of the blog and naturally u.GREETINGS
From VUTURO MAURIZIO alias Jimmy bussola,alias ghno-pin-92110 alias VIUTU Alias TUMT.

Posted by: vuturo maurizio | February 1, 2010 09:12 AM

maurizio vuturo (ghno-pin-92110), vigevano Commentatore certificato 01.02.10 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno cantava: "IO NON MI SENTO ITALIANO, MA PER FORTUNA O PURTROPPO LO SONO".
Io sono italiano, ma non mi riconosco nelle persone che incontro, nei loro atteggiamenti,, nei modi di fare e di essere.
Si è vero in Italia la politica, l'informazione, la mafia ecc. ecc. sono grossi problemi, ma fin quando non cambia il pensiero delle persone, fin quando non cambieremo noi italiani...

Roberto Del Giudice (roby dg), Viareggio Commentatore certificato 01.02.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perchè Grillo se la prenda con Bertolaso, quello che ha avuto il coraggio di dire agli americani non è una cosa da poco, o forse preferisce il mieloso Frattini?
Non viene in mente a nessuno che hanno mandato i militari, le portaerei per occupare Haiti?

Roby de Zano 01.02.10 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Desidero anzitutto esprimere una mia considerazione: è mai possibile che in questo sballato Paese nessuno, ripeto nessuno, riesca fare o programmare qualcosa di giusto? Sempre tutto è sbagliato,contrario al buon senso e al quieto vivere. Ci sarà pure un motivo a questo delirante malcontento! Un esempio? Che cittadino crede di essere Renzo Coscia col suo "Comunicato Politico numero 31"! Se crede di aver ragione e senza dubbio l'avrà, scriva direttamente a Brunetta denunciando i fatti: i continui bla-bla-bla di corridoio non risolvono nulla. Teme forse ritorsiani? Ecco gli indiriizzi:-
protocollo_dfp@mailbox.governo.it oppure
postacertificataDDI@mailbox. governo.it
Se tua moglie ti mette le corna, non discuterne con sua madre, discutene con lei!
Ciao.
Gian Franco

Gian Franco Zanchin 01.02.10 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, che i partiti non rappresentino i cittadini ma solo una piccola minoranza di loro era chiaro da molti anni. Il problema e` che la popolazione non ha il tempo per andare a fondo a capire cosa fanno e si fanno le leggi per i cavoli loro....ovviamente sono bravissimi a parlare tanto che riuscirebbero a confondere un Einstain delle sue teorie in meno di 5 minuti. Io a votare non ci vado da molti anni perche` per prenderla a stoppino da destra o sinistra il risulatato non cambia.
Speriamo nel tuo movimento a 5 stelle...ammiro la grande forza di volonta`.

Franco C., West Palm Beach Commentatore certificato 01.02.10 03:05| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che nessuno abbia l'onestà di dire quale è l'unica via d'uscita da questa fogna che è diventata l'ITALIA?
dove uno con un mandato di arresto per presunta affiliazione alla camorra è il secondo uomo del ministero dell'economia?
NO DICO MA VI RENDETE CONTO??? O NON VI FA NEMMENO PIU' EFFETTO?
E te credo che poi nessuno si scandalizza se la POLVERINI, che viene da un sindacato FASCISTA, e non paga le tasse sulle seconde e terze case che possiede, peraltro pagate metà prezzo barando ai danni dei suoi futuri sudditi, rischia di diventare PRESIDENTE DI UNA REGIONE GIA' DEVASTATA DALLA SPECULAZIONE DEL CEMENTO SELVAGGIO!
E i CUFFARO...e gli ANDREOTTI...e gli svenditori dei beni del popolo a PARTIRE DAL BAFFETTO SKIPPER CHE NON HA FATTO MAI UN CAZZO IN VITA SUA??

BERLUSCONI è inutile pure parlarne tanto sappiamo tutti la fine che meriterebbe di fare.
parliamo del suo contorno, dei suoi fidi stallieri, che sono quelli la vera cifra di questo paese e di questo popolo senza dignità senza decoro senza coglioni e senza coscienza.

Bene, l'unica via di uscita la sapete tutti. è quella che prevede qualcosa di molto simile alla GHIGLIOTTINA.

e se il DEFAULT (e la fame) faranno da catalizzatori, meglio, io me li auguro con tutto il cuore.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 01.02.10 00:17| 
 |
Rispondi al commento

che altro deve dire e fare lo psiconano per essere cacciato da questo paese? con le sue disonorevoli frasi contro gli immigrati ha superato ogni limite.Questi poveri cristi (Cristo fu fra i primi migranti della storia),non verrebbero certo nella repubblica delle banane se nei loro paesi ci fossero le condizioni per poter lavorare e vivere.A parte il fatto che senza i nuovi schiavi,non avremmo piu'alcun prodotto agricolo sulle nostre tavole.E poi,vorrei ricordare a questo xenofobo ben pensante,che l'Africa è la madre di noi europei,si proprio cosi'.I primi " clandestini" partirono da li'per popolare le terre piu' a nord ,visto che da sempre sono immerse nel ghiaccio,ed esso sappiamo che puo' ibernare anche i cervelli di certi pagliacci. Mamma Africa,ricchissima di materie prime,utilissime alle nostre economie,da secoli depredata da coloro che oggi caccierebbero i suoi figli fuggiti in cerca di una speranza.Usano gli immigrati per incutere paure infondate nei cittadini italiani.Ebbene io vi dico,parafrasando le gravi affermazioni del nano,casta = criminalita,quindi rispediamo loro,anche ad Hammamet perchè no,tutti questi ceffi che stanno togliendo ogni speranza alle future generazioni.
P.S
Avete letto sull'Espresso della scorsa settimana quanto ci costera'la casta dei consiglieri regionali che non verranno rieletti? Circa 246 milioni di euro.Pazzesco,liquidazioni,vitalizzi e porcate varie,tutti d'accordo da sx a dx e noi poveri coglioni che dobbiamo lavorare (chi ancora lo fa')sempre di piu' per i privilegi di questi bramini.Possibile che fra questi non ci sia nessuno che abbia un rimorso di coscienza e pensi di devolvere il loro maltolto a tutti i licenziati,i precari,i disoccupati,i ricercatori etc.mi fermo perche' l'elenco sarebbe troppo lungo.Io farei un bel decreto legge,questo si velocemente,finalmente ad personem,come dovrebbe essere in un paese civile e normale.La Libia ci mandi tanti clandestini e si prenda la nostra casta.

angelo moreschini 31.01.10 23:32| 
 |
Rispondi al commento

LA VERITA'
è che in una democrazia funziona ed è sana quando in essa ogni potere è bilanciato. In italia ciò non è avvenuto, la concentrazione abnorme dei mezzi di informazione in una mano, del potere finanziario in poche mani, del potere sindacali in tre mani, DEL POTERE ecclesiastico in poche mani, del potere politico parlamentare di opposizione in poche mani quali DALEMA, VELTRONI, FASSINO,PRODI ecc.Questi ultimi grazie alla loro pochezza politica hanno permesso che il Regime Berlusconide regansse sovrano.
Non c'è speranza di cacciare l'usurpatore senza prima liberarsi dei suoi servi sciocchi, consapevoli ed inconsapevoli. Via DALEMA, VIA BERSANI, VIA FASSINO.

mario apicella 31.01.10 20:36| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 31/01/2010
CARI AMICI, IL SULTANO oggi ha riempito i giornali di minchiate, si lamenta di essere persiguitato di ricevere insulti e falsità sul suo patrimonio,ma si rende conto questo nano che lui sta rovinando il paese, che il popolo è ridotto in miseria, ma quando si dice miseria non sono certo i suoi tirapiedi e complici, ma i lavoratori e gli onesti, lui queste speci non le conosce essendo sempre vissuto nel malaffare, PERCHE' MISTER BERLUSKAZ NON TI FAI PROCESSARE COME QUALSIASI ESSERE NORMALE E DIMOSTRI LA TUA RECLAMIZZATA INNOCENZA?semplice perchè sei immerdato fino al midollo.
COMUNQUE NON TUTTE LE COLPE SONO LE SUE, anche l'opposizione ha le sue colpe, in ITALIA SI è CREATO LA CASTA, magna tu che magno anchio, non c'è ONESTA',TRASPARENZA, tutto è succube del raccomandare, dell' inciuccio, un paese immerso nella merda,nessuno vuole fare pulizia tutto è raccomandazione ANCHE PER AVERE IL PANE BUONO.
L'UNICA VIA DI SALVEZZA è rifondare la politica, ma non con gli stessi impresentabili ,ma con persone giovani, con amore verso il paese,si riforma lo statuto del politico, BASTAAAAAAAAAAA SUPER STIPENDI, BASTA SUPER PREVILEGI, BASTA PENSIONI D'ORO, pensate anche SANTE VERSACE ELETTO NEL PDL HA DETTO TROPPI SOLDI, TROPPO AUTO BLU ( non sappiamo neanche quanto sono) da uno che appoggia il BERLUSKAZ gli si puo credere.
AMICI diciamo basta a questi putridi cominciando dalle prossime votazioni, dobbiamo mandarli ha casaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 31.01.10 18:33| 
 |
Rispondi al commento

non è un bel vivere quello nostro dove l'apparenza è più importante della sostanza,dove tutto è rovesciato, noi italiani siamo diventati dei morti viventi che ci trasciniamo per inerzia tra ingiustizie,violenze,abusi, arroganze e ci rinchiudiamo in casa davanti al dio tv che ci propina altre nefandezze. Che fare? Qualcuno ha detto che gli italiani sono senza speranza, solo quando sprofondiamo nella merda diamo il meglio di noi. Ora lo siamo.

mariella mele 31.01.10 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo siamo una minoranza che avrebbre i coglioni di iniziare a fare qualcosa di concreto per far cambiare realmente le cose, la maggior parte riesce solo a lamentarsi ,ma non si impegna concretamente per un reale cambiamento ,be vi dico che giunto il momento di mettersi in gioco .Dobbiamo liberarci da questa politica marcia ,da questi politici mercenari che non fanno un cazzo per il popolo,volgiamo aprire gli occhi e guardare in faccia alla realtà ,quella vera non le cazzate che dicono giornali e tv , che icretiniscono il popolino con programmi stupidi ,per quelli che ancora se li guardano ,personalmente la tv sonno anni che lo buttata. SE ci sono italiani disposti a impegnarsi per un futuro migliore per noi e i nostri figli ,fatevi avanti.

giovanni t., este Commentatore certificato 31.01.10 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Da News 24:Silvio da Corleone:" troppa ingerenza dello stato sui cittadini" i prossimi anni farò riforme!!! Noooo!!!! Le hai già fatte:
Poste privatizzate= Utili ai privati e costi allo stato.
Sanità privatizzata=utili ai convenzionati e smaltimento trutture pubbliche.
Forze armate privatizzate.
Pubblica istruzione privatizzata sovvenzioni alle scuole private e tagli ad insegnanti e trutture pubbliche.
Privatizzazione agenzia delle entrate.
Privatizzazione degli uffici di collocamento.
Privatizzazione protezione civile ecc.ecc...ecc.
Ma come continui a prendere per il culo gli italiani????????
Aspettan alle prossime elezioni e vedrai quanti italiani ti vogliono bene!!!!!

oreste SP 31.01.10 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei proporre a tutti i cassa integrati i disoccupati , cioè a tutti coloro che non hanno lavoro di presidiare gli uffici pubblici , dove i nostri dipendente dovrebbero lavorare o perlomento esserci , e controllare e verificare che siano presenti al lavoro e controllarli è nel nostro diritto sono nostri dipendenti .Se dopo vi scappa la pazienza... siete perdonati anticipatamente , tanto ci pensa Silvio sta facendo il processo breve , ma sicuramente avrete la nostra approvazione

Renato F., Perugia Commentatore certificato 31.01.10 14:37| 
 |
Rispondi al commento

W GLI SPRECHI DI QUESTA CLASSE POLITICA INGORDA!!!!!
Dal giornale "La Repubblica":
"Il ministro Calderoli da Milano annuncia il taglio delle poltrone. Nulla di grave, intendiamoci: neanche una seggiola è stata segata. In Calabria invece l'aumento delle poltrone è cosa fatta. Il nuovo statuto introduce la fantastica figura del consigliere regionale supplente. Come a scuola il supplente entra in classe quando il titolare s'ammala, così a Reggio Calabria, sede del consiglio, undici politici saranno collocati nella funzione di precari ex lege. Entreranno in carica, appena la legge elettorale regionale formalizzerà l'innovazione, quando i rispettivi colleghi verranno chiamati al governo in un posto da assessore. Torneranno cenere se il titolare dovesse dimettersi o venire sostituito".

Chiara Mente Commentatore certificato 31.01.10 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Cosa aspettiamo ancora, l'unica cosa che è rimasta da fare e di scendere nelle piazze di tutte le città per fare capire a questa marmaglia di classe politica di ambo le parti che ormai sono giunti al capo linea con il loro sistema marcio , disoccupati, precari ,lavoratori sotto pagati e sfruttati, cittadini stanchi di questa marmaglia e finito il tempo delle parole.

giovanni t., este Commentatore certificato 31.01.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riassunto spietato ... pare un incubo. SVEGLIATEMI!

Giovanni PASCOLO, Tolmezzo (UD) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.01.10 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Si è vero,
alcuni di noi, forse parecchi, sono persone a modo (non straordinarie ma normali)
il problema è che la maggioranza pensa e vota diversamente

i.G. 31.01.10 10:21| 
 |
Rispondi al commento

In questa notte profonda della democrazia e della legalità costituzionale, ci sembrano particolarmente attuali le parole pronunciate da Calamandrei nel 1955 a Milano
Parlava della scuola e del diritto che la Costituzione riconosceva ai capaci e meritevoli anche se privi di mezzi di studiare, un diritto in cui si imponeva alla Repubblica di “rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e la eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese». Non prevedeva una Gelmini che avrebbe accorciato la scuola d’obbligo per mandare i ragazzi un anno prima a lavorare. Non prevedeva tagli dissennati alla scuola che ne avrebbero abbassato il livello impedendo ai più di formarsi. Né che gli insegnanti fossero condannati a un precariato permanente, sviliti e svalutati nel loro lavoro e nella loro persona. E nemmeno che la ricerca italiana scadesse in Italia a tal punto, mortificando i migliori e privando il paese del beneficio delle intelligenze costrette ad andare all’estero mentre a capo degli organismi nazionali venivano poste persone indegne in base a clientele politiche
Calamandrei era convinto che la scuola potesse contribuire a innalzare la dignità dell’uomo, non aveva previsto che diventasse una merce, come il lavoro, come l’acqua, in un sistema liberista dove tutto è mercificato e si favoriscono le scuole private mentre si deprime la scuola pubblica
Quella Costituzione che B deride e che tutti, anche a sx, non vedono l’ora di cambiare, dice che: “Occorre rimuovere gli ostacoli che impediscono il pieno sviluppo della persona umana: quindi dare lavoro a tutti, dare una giusta retribuzione a tutti, dare la scuola a tutti, dare a tutti gli uomini dignità di Uomo”
Solo quando questo sarà raggiunto si potrà veramente realizzare l’art. 1 «L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 31.01.10 10:20| 
 |
Rispondi al commento

°Alla ParaE.DeBono (sic)
creativa (stucchevole?!)
ipotesi di lavoro
+*+*+*+*+*+*+*+*

Cogliendo della Seconda Carica dello Stato le opportunità e chiudendo .. per così dire..un occhio a eventuali limiti..lasciar che implementi qualsivoglia legge che Gli Aggrada; e ..come soleva dire il non Pessimista:"Se son FIORI..FiOrIrANNoOo"...
Da Sergio Conegliano..
a tempo perso..volonteroso °battutista..
giobbescamenterassegnatoSaluTToOo!!

''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''
http://www.youtube.google.com/user/sc1942
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie

Sergio Conegliano 31.01.10 09:49| 
 |
Rispondi al commento

I principi umani sono una cosa (a cui purtroppo i leghisti piazzaioli non sembrano ancora arrivati),la prudenza internazionale è un'altra cosa
E' come la propria casa: un conto è non far male agli altri e difendere i diritti di tutti, un altro è aprire la propria casa a chiunque vuole entrare
Di contraddizioni la Lega ne conta ormai troppe e le potremmo anche sopportare se non ci fossero i fanatici che rompono continuamente le scatole col loro odio xenofobo
Sulle piazze la Lega ha incitato il peggiore razzismo per motivi elettorali, poi però coi sindaci migliori (vd Tosi) si comporta meglio di tante città del sud anche per l'accoglienza e l'integrazione (bene), però resta il contrasto di fondo che in Parlamento la Lega ha votato le peggiori leggi di B e che con la Bossi-Fini ha fatto una pessima legge che non riesce nemmeno a concretizzare non avendo mai dato i fondi necessari alla sua applicazione
In quanto all'accoglienza in UE di paesi diversi dall'Europa stessa, la Lega si è contraddetta parecchio partecipando di fatto alla loro accoglienza e ora sta facendo lo stesso con la Turchia. Volete anche i Turchi in UE?
Non capisco la coerenza: in piazza aizzate gente che odia a morte l'integrazione e qualunque straniero, nei municipi migliori in realtà li integrate, a livello europeo aprite le porte addirittura a paesi islamici!?
So che lo hanno ordinato gli americani che sono interessati al territorio turco come terra di passaggio dei gasdotti afgani, però la coerenza a questo punto va a farsi fottere e risultate privi di credibilità
Ripeto: tutto questo passerebbe come alcune delle tante discrasie della politica se non ci fosse questo odio inconsulto e continuo, per cui a un certo punto uno vi attacca come falsi e menzogneri
Siete contro Roma ladrona? E allora perché partecipate al saccheggio?
Siete contro le banche che rubano? E allora la banca di Lodi?
Volete processi equi? E allora il processo breve?
Combattete la mafia? E votate lo scudo fiscale?
Non ci siamo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 31.01.10 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro luis sei il più votato a questo riguardo ma stai tranquillo che non ce l'aveva con te, non penserai di essere rappresentativo per questo paese di merda.
Sì, ripeto bene PAESE DI MERDA.
C'è ancora troppa gente che non ha capito che chi governa lo scielgono i cosiddetti italiani.A questo popolo di macchiette piace demandare tutto ad una persona sola, senno avrebbero fatto in modo di cambiare sistema elettorale. Cosa che non è successa, semplice. Così come non sono successe tante altre cose IN QUESTO PAESE DI MERDA.
Oltre a tutto ciò che è scritto nell'articolo mancano 3 cose da TERZOMONDO. 1: lo sfruttamento di disgraziati in fuga dal terzomondo, che purtroppo non credevano di cadere nella brace di un FINTO paese civilizzato. 2: L'intero sistema giustizia, non come si vuole far credere solo per quello che riguarda le carceri, è un sistema da TERZOMONDO.
Per ultimo ma dal mio punto di vista il peggiore: L'anno scorso 2 bambini, i bambini sono sempre innocenti,SONO STATI SBRANATI!!!!!! da branchi di cani abbandonati nel territorio.

Cosa cazzo di altro c'è ancora da aggiungere?
Che a NESSUNO glien'è fregato un cazzo.Nessuno più ne parla o se ne occupa. Al figlio di chi toccherà la prossima volta????
Mi chiedo in quali altri paesi succedano cose simili. Forse solo nel quarto mondo. Tranquillo luis continua pure a fare ciò che fai prima o poi nell'universo servirà a qualcosa. Saluti

sandro ceccato 31.01.10 01:24| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno per favore butti giù 2 parole per fare cartellone di cui avete parlato.

Io lo stampo e poi vado alla foto-lito e me ne faccio stampare una decina.

Se facciamo così tutti....

Poi ognuno si metta d'accordo con i propri meet-up
sul luogo di affissione.

(siccome NOI siamo gente onesta chiediamo prima il permesso di farlo)

CHE NE DITE?

ely . Commentatore certificato 31.01.10 00:43| 
 |
Rispondi al commento

Andate e firmate voi che ne avete la possibilità o dell'Italia rimarrà solo un mucchietto di cenere!!!
Bisogna fare presto!!!

VAI BEPPE SEI GRANDE

MOVIMENTO A 5 STELLE

andrea g., trieste Commentatore certificato 31.01.10 00:10| 
 |
Rispondi al commento

Leggo di tutto, anche la pubblicità che mi arriva nella cassetta delle lettere.
In questo momento sto leggendo un libro di Giampaolo Pansa "I bugiardi". Un'epica e interessante rassegna dei fatti e delle cose non vere più importanti mai accadute negli ultimi anni. Un'argomento che da sempre occupa la mente del parallelmondista, il quale se bene che non tutti i ricordi che abbiamo rispecchiano azioni o fatti realmente accaduti o sognati.


Il quale conosce alla perfezione il meccaniscmo per cui se io nutro qualche sentimento nei riguardi di un'altra persona è la "finzione" di un ricordo reale che affila la sua sottilissima lama...

A proposito del libro di Panza, ecco un passaggio significativo che riporto:

Chi si ricorda quando Bertinotti disse che Prodi era un "poeta morente"? E quando, per placarlo, gli si dovette dare la presidenza della Camera, cosicchè la presidenza del Senato non la sipotè dare a Casini, e che così facendo non si potè riguadagnare un altro voto? Bertinotti poi disse, in retrospettiva, che non era un argomento così importante il fatto che il PDS non avvertì Prodi che un transfuga della destra ci aveva ripensato sull'appoggio al governo...

Mario Bianchi Rossi Verdi (mario rossi, l'italiano), Roma Commentatore certificato 31.01.10 00:08| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE SONO PIU' VOLYR CHE CERCO DI INVIARE COMMENTO MA LA PROCEDURA E LUNGA E COMUNQUE ALLA FINE NON RIESCO AD INVIARE UN BEL NIENTE. DOMANDA: SIETE VOI CHE FATE UNA SELEZIONE DEI COMMENTI PIU' INTERESSANTI,COSA VUOL DIRE COMMENTO CERTIFICATO, SOFFRO DI MANIE PERDECUTORIE 0 CI SI METTE DI MEZZO QUALCUNO AD IMPEDIRE L'INVIO. FRANCO DI RIVOLI

FRANCO B., rivoli Commentatore certificato 30.01.10 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Il post è impeccabile !
Su un solo dato mi sento di "dissentire" (seppure sia stato solo tratteggiato per spirito di sintesi, immagino): noi non lavoriamo 6 mesi all'anno per il fisco, noi lavoriamo circa 9.6 mesi all'anno per versare tasse, dirette ed indirette, alle banche... Il resto viene spartito tra i soggetti politici nominati nel post e, le briciole, per decine di milioni di persone. Si può dire CRIMINALI ?

Roberto Vian 30.01.10 23:16| 
 |
Rispondi al commento

CERTO OCCORRE CAMBIARE NEL QUOTIDIAN0!
Un esempio, sono "medico competente"(il medico che effettua la sorveglianza sanitaria nelle aziende: medicina preventiva del lavoro)
Come consulente non dipendente,un poliambulatorio mi affidava gli incarichi di ditte che richiedevano il servizio ec mi pagava per le visite molto poco (15 € max 30 se si faceva audiometria - prova dell'udito- e spirometria -prova della funzione respiratoria in caso di polveri o altri inquinanti dispersi nell'aria) ho potuto verificare che non ci si facevano pagare in più una piccola commissione ma bensì il doppio e finanche il triplo. Alcuni corsi di pronto soccorso per 12 ore + viaggio pagato 350 € è costato alla ditta committente che ha pagato l'intermediario 1500 € (e i mezzi didattici erano pure miei).... indendo dire che la piccola azienda di non più di 10 operai, viene così strozzata da intermediari e poco viene invogliata a fare prevenzione : seguo oggi alcune di queste ditte che se migliorano in sicurezza possono pure quasi dimezzare il premio assicurativo INAIL (OT24 VEDI SITO INAIL ) Io guadagno qualcosa di più e loro spendono molto meno .....

Oggi sono le agenzie di intermediazione a bloccare il cambiamento e il miglioramento della piccola industria semiartiganale ! manca l'informazione e la possibilità di contatto diretto e il "mercato" così libero e che si autoregola secondo alcuni illusi, è solo un grande pantano dove sguazzano felici solo i furbi a danno di produce e lavora!


Carlo ., Padova Commentatore certificato 30.01.10 22:27| 
 |
Rispondi al commento

LA FACCIA TOSTA DI BERLUSCONI
Berlusconi è attaccato e deriso da tutto il mondo, si anche dalla russia di putin, dove la televisione di stato lo ha messo alla berlina per la sua psicosi sottaniera. L'ultima è di bill gates che lo ha deriso perchè da vero tirchio pensa ai suoi capelli e non ai poveri. A dire la verità lui ai poveri ci pensa e lo dice ma i soldi non li tira fuori. Lui promette, promette, promette ma non mantiene, non mantiene.... come per i terremotati. non aveva promesso di ospitarne qualcuno nelle sue ricche dimore? ma quando mai!!

Gigi Zurlo Commentatore certificato 30.01.10 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

- L'alba dei nuovi dei - di Antonio Bertinelli

(...) E’ vero, ma fino ad un certo punto, che “accade” solo quello che “accade” in tv e sui giornali di un editoria impura. Nella vita di ognuno avviene quello che effettivamente avviene e che oggi, non di rado, annichilisce. Pensiamo alle volute disfunzioni della Giustizia. Pensiamo ai nostri redditi (tra i più bassi d’Europa), ai giovani precari, ai licenziati, alla sopravvenuta difficoltà di onorare i debiti, alla perdita di casa per pignoramento o per esecuzione immobiliare, alle decine di migliaia di famiglie che hanno subito e subiranno sfratti per morosità, al boom crescente di fallimenti e di concordati, al calo della produzione industriale, alla notevole diminuzione delle esportazioni, al crollo verticale della domanda interna, al previsto aumento della disoccupazione per il 2010, ai “ricatti” della Fiat, ai “fantasmi” senza lavoro e senza stipendio che si aggirano numerosi sui tetti, sulle gru, nei porti e per le strade d’Italia. Nel mentre il legislatore è impegnato a perfezionare il meccanismo giudiziale in rapporto ai desiderata dei politici. (...)

http://culex.ilcannocchiale.it/2010/01/30/lalba_dei_nuovi_dei.html

Sandra Miceli 30.01.10 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Le nazioni non sono in mano ai cittadini, il territorio non è dello stato, il governo e la giustizia non rappresenta il volere dei cittadini ed i suoi interessi, l'informazione non è imparziale, l'accesso al credito non è per tutti. I padroni sono le lobbies, i grandi gruppi capitalistici che monopolizzano l'informazione, gli appalti, il territorio, la politica, la giustizia, i finanziamenti, le concessioni edilizie, i piani regolatori, i contributi, i condoni, le leggi, il mercato. Comprano politici, giornali, banche, commissioni tutto. La democrazia è un illusione ormai. Si produce, si vende, si edifica, si finanzia, si informa, si legifera ad uso e consumo di pochi grandi capitalisti che si appoggiano ora all'uno ora all'altro polo. Anche i sindacati, le forze dell'ordine, i giudici e le camere nonché mafia e camorra sono a loro servizio. Noi non contiamo più assolutamente nulla.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 30.01.10 19:18| 
 |
Rispondi al commento

diversamente da grillo che può avere problemi a farsi comprendere dagli inglesi,egidio sorani hai il problema di non comprendere quello che gli italiani per bene dicono.
fai una gita a casaldiprincipe,entra in un bar e fa' qualche puntata ad un videogioco,vedrai che ti si avvicinerà gente con cui potrai comprenderti perfettamente.

franco c. 30.01.10 18:39| 
 |
Rispondi al commento

chi e' ex imprenditore di phonemedia che e' pronto a scendere in campo con grillo per l'energia rinnovabili. annozero santoro minuto minuto 53 dal sito annozero?

franco dorinzi, edinburgh Commentatore certificato 30.01.10 18:00| 
 |
Rispondi al commento

GRULLONI DI GRILLO,
OGGI è SABATO SERA E ANCORA DOBBIAMO LEGGERE LE SEGHE MENTALI DEL GRILLONE?
SEMPRE LE STESSE COSE .... BLA, BLA, BLA ...

PERCHè NON SE NE VA IN INGHILTERRA? LI LO PAGANO BENE E LO APPREZZANO MOLTO ... TANTO GLI INGLESI NON LO CAPISCONO L'ITALIANO

Egidio Sorano 30.01.10 17:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non frequento più tanto spesso questo sito ...
Mi son stufato di commentare sulle catastrofiche situazione che QUEI MALEDETTI POLITICANTI (di ogni schieramento!) , hanno creato , per farsi i loro interessi e di chi li foraggia... Loro si aumentano stipendi e privilegi e la spudorata immunita' e poi, hanno la faccia tosta di chiedere sacrifici alla nazione (italiani autoctoni, naturalmente). Son loro ad aver creato una realtà nazionale talmente negativa e priva di prospettive. E osano parlare di lotta alla mafia.Ma come fanno a sputare nel piatto dove mangiano? Lotta alla mafia , alla criminalita' organizzata? Un film comico con Stanlio e Ollio, non mi farebbe "ridere" tanto...Morale della favola: meno commenti , più azione. Poi, vedremo se quei farisei in doppio petto, continueranno a prenderci per i fondelli!!! Più si commenta, meno si agisce...Ciao Beppe.

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 30.01.10 17:40| 
 |
Rispondi al commento

onsigliere regionale con i voti del centrosinistra, sindaco con quelli del centrodestra. La tecnica del dottor Pasquale Giacobbe, medico di base e primo cittadino di Pozzuoli, la città dei mitici Campi Flegrei, nel far resistere il proprio piede nelle classiche due scarpe, merita una menzione particolare. Perché Giacobbe ha elevato la furbizia a pratica politica complessa facendovi ricorso anche nella fase estrema della destituzione, per incompatibilità, dall'incarico regionale.
Quando finalmente la Regione Campania si è decisa - mesi dopo l'ingresso dell'incompatibile in aula - a notificargli la decisione di espellerlo dal consesso per via del suo doppio incarico, Giacobbe si è dato alla fuga. Dagli uffici comunali è scomparso e anche dalla sua abitazione. Il messo notificatore non ha potuto far altro che accertarne l'assenza, l'irreperibilità. "Macché assente, ero malato, cioè in ferie. E solo per una settimana e per questi ultimi tre giorni", dice il sindaco ricomparso in tempo a rendere la sua furbizia vincente ed esemplare. Perché la notifica, che adesso è stata ricevuta, è compiuta fuori tempo massimo e consentirà al sindaco di resistere nel seggio fino alla scadenza naturale del prossimo marzo. Quel che voleva.
La tecnica di Giacobbe, che d'ora in poi sarà studiata e forse emulata altrove, riserva all'autore anche un altro premio. Da luglio, come la legge gli concede, pur consapevole della propria incompatibilità, ha optato di ricevere, tra le due buste paga in gara, quella più pesante: quella cioè da consigliere regionale. A cui è stato chiamato nel maggio scorso in sostituzione di un suo ex compagno di partito, Roberto Conte, destituito perché condannato.
Giacobbe si era candidato nel 2005 con la Margherita, ed è subentrato grazie ai voti raccolti sotto quel simbolo quando il suo tragitto politico aveva già mutato segno. Nel 2008, grazie al sostegno del centrodestra, era infatti stato eletto a sindaco di Pozzuoli. Sapendo far di conto Giacobbe ha capito....

Dino Renna 30.01.10 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Questo Tango si lo dedico a quelli che godono con questa destra.

A quelli che dicono " in tanto si non rubano loro lo rubano gli altri"

A quelli che giustificano il fascismo berlusconiano dicendo " Lui dice lo che tanti pensano ma non diciamo"

Ecco un pezzo dal Tango Cambalache dal Argentino Santos Discèpolo

¡Hoy resulta que es lo mismo ser derecho que traidor!…
Ed è lo stesso oggi esser retto o traditore !…

¡Ignorante, sabio o chorro, generoso o estafador!
Ignorante, saggio, ladro, generoso o truffatore !

¡Todo es igual! ¡Nada es mejor!
E’ tutto uguale ! Niente è migliore !

¡Lo mismo un burro que un gran profesor!
Lo stesso un asino che un grande professore !

No hay aplazaos ni escalafón, los inmorales nos han igualao.
Non ci sono bocciati ne’ graduatoria, gli immorali ci hanno uguagliato


http://www.youtube.com/watch?v=fsAGpw5uwDU

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.10 17:33| 
 |
Rispondi al commento

La maggioranza del popolo non ha i mezzi,nè la cultura,nè la voglia di seguire quello che succede nel nostro Paese.
La televisione distrugge i cervelli,come i telefonini.
La maggioranza della gente legge poco,o quasi nulla.
L'ignoranza porta ad accettare qualsiasi situazione.
In queste condizioni come si può sperare che le cose cambino?

Giuseppe V. Commentatore certificato 30.01.10 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
ho 29 anni laurea in conservazione dei beni culturali, specializzazione in archeologia classica, master di durata biennale sulla diagnostica dei beni culturali, pubblicazioni scientifiche, partecipo da anni a missioni di scavo in Italia e all'estero,sto ultimando il dottorato (senza borsa e ovviamente all'estero perchè in Italia è una utopia vincere un dottorato senza Santi in Paradiso)... ma sono precario.

Mi ritengo fortunato perchè riesco comunque a sbarcare il lunario.
Vorrei almeno poter essere un bamboccione ma purtroppo non lavoro mai vicino casa.

Non ho una sedefissa in cui vivere. Quando lavoro sono sballottato qua e la per l'Italia, con preavvisi di uno o due giorni.
Mi fanno contratti rinnovabili di mese in mese, ovviamente ho dovuto aprire partita IVA e gli stipendi arrivano dopo mesi o anni.

Non credo che nella mia situazione si possa essere ottimisti; ho però un sogno nel cassetto ruscire a trovare una buona opportunità per stabilirmi all'estero, vivere le gesta del Cavaliere e delle sue "amichette" (escort o ministro credo che ormai si possano considerare sinonimi nella lingua italiana) da lontano, tornare in Italia un paio di volte all'anno per venire a trovare mia madre, mio fratello e visitare la tomba di mio padre!!!

Al momento credo sia questa la mia unica possibilità per non essere più un bamboccione!!

carmelo Colelli 30.01.10 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Sole è entrato in Acquario il 20 gennaio.
Oggi 30 gennaio si forma la Luna Piena.
Dopo più di due mesi Mercurio lascia il Capricorno ed entrerà in Acquario il 10 febbraio. Prosegue la retrogradazione di Marte e Saturno.

Che ci sia tensione è fuor di dubbio. Ma non è chiaro se sia tensione individuale o sociale.

La faccio breve. Tanto è tutto qui:

http://www.astrologiainlinea.it/Oroscopi/cielo_del_mese.asp

Poi:

http://www.astrologiainlinea.it/Oroscopi/cielo_del_mese.asp


ED ORA UN PO' DI BUONUMORE E RELAX:

«sono state presentate le firme a sostegno di un unico candidato, Vincenzo De Luca, sindaco di Salerno. Per questo, in base alle regole statutarie le primarie non saranno svolte. Avendo scelto all’unanimità, nei rispettivi partiti, il metodo delle primarie di coalizione e preso atto dell’assenza di altre candidature, affidiamo a De Luca il compito di rappresentare la coalizione come candidato presidente.

Hanno imparato in fretta la lezione di Vendola.
E se ora a uno gli scappa una bestemmia?
Cosa succede?
Fuori come al Grande Fratello?
O IN GALERA???

Saluti


Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.01.10 16:13| 
 |
Rispondi al commento

francamente mi sono rotto i coglioni di tutto.

ora m'affido alle automatiche reazioni uguali e contrarie. non è necessario decidere di farlo. accade.

gennaro esposito 30.01.10 16:10| 
 |
Rispondi al commento

a.a.a.

occasione irripetibile per gli appassionati :

vendo rarissimo CD che riporta il più importante e significativo intervento di CALDEROLI ad un congresso della lega.

per soli 50 euro avrete a casa una pierta miliare della politica italiana e dello spessore dei propri sostenitori.....

per l'acquirente : il CD è vuoto...ma proprio questa è la peculiarità :

infatti proprio STANDO ZITTO...calderoli ha dato il massimo del suo pensiero politico...riscuotendo consensi ed applausi inaspettati.....

ai primi 5 che prenotano l'opera...verrà regalato il fischietto ufficiale della lega ed un'immaginetta che raffigura IL MIRACOLO del superamento degli esami di RENZO BOSSI .

pippo garibaldi 30.01.10 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Il debito PUBBLICO? Ma che andassero a fare in culo! Invece di fare stampare i soldi a una ditta privata (la BCE) e farsi prestare CARTA STRACCIA che non vale nulla se non il valore nominale che noi umani gli diamo ( ormai l'accordo Bretton Woods che stabiliva "tanto tot oro, tanta tot moneta non esiste più grazie a quel pezzo di merda dell'ex presidente degli USA Nixon)...PERCHE' QUINDI GLI STATI NON SI STAMPANO DA SE STESSI LA MONETA (le zecche degli stati non esistono più) RIATTIVANDO LE ZECCHE STATALI E NON MANDANO A FARE IN CULO QUEI 4 MAGNACCIA DEI PRESIDENTI DI BCE (Banca Centrale Europea),FED (Federal Reserve) E LA BOJ (Bank of Japan)??? Queste "banche" SONO SOGGETTI PRIVATI CHE TENGONO IL MONDO INDEBITATO E IN PUGNO GRAZIE A CARTA STRACCIA! ESSI SONO I VERI RESPONSABILI DELLA CADUTA DEL MONDO, DELLE VARIE GUERRE IN GIRO (create ad arte) E DELL'IMPOVERIMENTO DELLE RISORSE DEL PIANETA. SOLO LIBERANDOCI DA QUESTI CIALTRONI IN GIACCA E CRAVATTA IL MONDO POTRA' RIPRENDERE FIATO E RESPIRARE, ALTRIMENTI SIAMO TUTTI CONDANNATI (e sulla "condanna" taccio perchè non credereste nemmeno ad una virgola di quel che direi, ma sappiate che stiamo correndo un grave pericolo TUTTI per mano di questi ANIMALI umani. Un pericolo che neppure vi immaginate manco se vi fate 180 canne di seguito!!!)

Mario P. 30.01.10 15:55| 
 |
Rispondi al commento

non mi dite che non v'è piaciuta l'"investitura" di bertolaso!
proprio come ai vecchi tempi (quelli dei feudatari).
e non vi lamentate!

agnese urbani 30.01.10 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mettetevi da parte sui 4000€ per il futuro avvocato, nel caso vi servisse. Appena passa il processo breve avviate le vostre attività. Opportunità ce ne sono, guardatevi attorno, è facile. Se poi vi beccano, con quei 4000€ dite all'avvocato di tirarla lunga con quelche ricorso e/o impugnazione e/o atti vari e due anni volano. Con i soldi che fate nel frattempo siete a posto. Che tristezza.

Poison V 30.01.10 15:48| 
 |
Rispondi al commento

NON ME LA PRENDO

non me a prendo più e non per assuefazione alle mille ingiustizie quotidiane. non mi acchiappa più lo pseudo dibattito politico che da sempre consiste nel dirottare ogni due tre giorni l'attenzione su qualche fregnaccia pompata dal media. è la finzione democratica.

posso mai accordare la mia esistenza con l'ordine del giorno fasullo dei titoli dei tiggì e quotidiani?

vuol dire che son ancora pochi i licenziati. son poche le case abbattute dalla magistratura dopo essere state regolarmente vendute. son poche le case frutto dell'abusivismo di necessità abbattute per le povere famiglie del sud senza piano regolatore da 50 anni.

son aNCORA pochi gli ormai i non-scandali di affittopoli e le vendite sottocosto ai parlamentari del patrimonio immobilare dello stato.

la fame raggiunta non è ancora sufficiente. vuol dire che è una minoranza ancora quella che sta subendo la catastrofe. vuol dire che ha ragione berlusconi. va quasi tutto bene.

finchè nessuno reagirà vuol dire che ha ragione berlusconi. va tutto bene. e quindi perchè prendersela?

gennaro esposito 30.01.10 15:46| 
 |
Rispondi al commento

BERTOLASO MINISTRO.

L'annunciato con la consueta enfasi Berlusconi.
Poiché è del tutto evidente che ogni qual volta Berlusconi o i suoi dipendenti si presentano in televisione non tralasciano di lanciare un messaggio pubblicitario, proviamo a decifrare il senso di questo ultimo spot.
Bertolaso ha dato ottima prova delle sue qualità dirigenziali ed organizzative, quindi il Governo, cioè Berlusconi lo promuoverà ministro.
Berlusconi è il paladino della MERITOCRAZIA.
Si può fare.
Magari si potrebbe anche chiedere quali meravigliose prove di sé avevano dato la Carfagna e tanti altri per essere stati nominati ministri all'atto dell'insediamento del Governo.

eduardo quercia 30.01.10 15:36| 
 |
Rispondi al commento

La lega nord del Trentino ha chiesto controlli psichiatrici su tutti i migranti in arrivo.

^^^^^^^^^^^^^^
Giusto, così si scoprirà che solo dei pazzi possono andare in un paese abitato da gente immonda come i leghisti, sperando di ricevere aiuto.

Franco F. Commentatore certificato 30.01.10 15:31| 
 |
Rispondi al commento

riposto...

visto che questi argomenti non prendono un voto...significa che sono giusti..
--------------------------------------------------

Beppe....avete studiato le leggi elettorali Regionali...non sono tutte uguali....

sono tutte a Turno unico,ma' gli sbarramenti, sono diversi al 4/5%...

è possibile coalizzarsi, con chi supera lo sbarramento, per non avre problemi....

bisogna fare accordi con l'IDV e Sel di Vendola...

come ho scritto in precedenza, Vendola in Puglia Ci deve candidare, nel Listino del Presidente, un Nostro rappresentante....

c'è lo deve per l'appoggio che gli daremo...

idem per Di Pietro....


p.s

ma',De Magistris e la Alfano si sono scordati di Noi????....

non mi piace ,che Tutti passano sul Blog,prendono qualcosa e spariscono ...

devono dare qualcosa in cambio,oltre all'impegno Politico-Giornalistico...

devono finanziare il MoVimento...
--------------------------------------------------

Noi abbiamo finanziato ...

il Blog...sappiamo..
il Fatto...abbonamenti & co..
Annozero...audience...soldi dalla pubblicita'..
Travaglio....libri,spettacoli,dvd..

bisogna dare una consistenza FORTE al MLN,perchè la LOTTA è DURISSIMA...

servono aiuti di tutti i generi,indispensabili quelli di natura economico e mediatica...

la campagna elettorale,non puo' essere solo sul web...

Nando parla di Cartellonistica...
io ho pesato agli Stadi e gli spettacoli...
il Fatto, deve mettere delle pagine gratuite...
Travaglio deve parlarne, negli spettacoli e sul giornale...ecc.ecc

ognuno, deve fare la sua parte di sacrifici, anche economici...

facciamo partire, la campagna tesseramenti e la Onlus,per finanziare il MoVimento..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 30.01.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***
****

SMOG : denunciati Alemanno e Moratti.

(ANSA 14:55) - ROMA, 30 GEN - 'I Verdi denunciano il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, e quello di Milano, Letizia Moratti' per i mancati provvedimenti sullo smog. A dirlo il presidente, Angelo Bonelli, che ha presentato il dossier sui costi socio-economici dell'inquinamento. La stessa cosa accadra' 'anche per le altre citta' dove si sono avuti sforamenti dei limiti di concentrazione di inquinanti e per l'omissione dei sindaci rispetto ai provvedimenti'. Domani a Milano confermato il blocco alle auto per smog.

****
***
**
*

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 30.01.10 15:28| 
 |
Rispondi al commento

TEST DI PERCEZIONE : www.youtube.com/watch?v=S-a4rz1H99Q

Romeo er meio del closseo 30.01.10 15:23| 
 |
Rispondi al commento


Sudafrica: disperse in mare ceneri di Gandhi nell'anniversario della morte

Durban, 30 gen 2010 15:16 - A sessantadue anni dalla sua morte, parte delle ceneri del Mahatma Gandhi sono state disperse nel mare del Sudafrica, dove il padre della patria indiana ha esercitato la professione di avvocato per 21 anni. La cerimonia si e' svolta questa mattina nella baia della citta' di Durban, nell'anniversario dell'uccisione di Gandhi da parte di un fanatico indu', nel 1948. Le ceneri, conservate in un'urna per tutti questi anni da Vilas Mehta, un'amica di famiglia, sono state riversate in mare insieme a fiori e candele.

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 30.01.10 15:23| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

Roma, 30 gen 2010 14:57- (Adnkronos/Ign) - Dopo l'apertura dell'anno giudiziario, ieri in Cassazione, oggi tocca alle 26 Corti di Appello. E l'Associazione nazionale dei Magistrati protesta contro la riforma della giustizia annunciata dal governo, e contro la carenza di organici. Ieri all'appuntamento in Cassazione infatti le toghe hanno preferito mantenere un basso profilo in segno di rispetto per le massime Istituzioni. Oggi invece i magistrati manifestano tutto il proprio "disagio" per le iniziative del governo che rischierebbero di "distruggere" la giustizia.

Il sindacato delle toghe denuncia anche "insulti e aggressioni". Per questo, i magistrati iscritti all'Anm hanno deciso di presentarsi con in mano una copia della Costituzione e di uscire dalle aule durante l'intervento del rappresentante del governo. Un'eccezione per L'Aquila, dove interviene oggi proprio il ministro Angelino Alfano: qui le toghe si astengono dalla protesta in segno di rispetto per la Regione colpita dal terremoto. Stessa scelta anche a Reggio Calabria, dove è intervenuto oggi il presidente del Senato Renato Schifani: anche in questo caso la giunta distrettuale dell'Anm ha disposto una specifica deroga rispetto alle forme di protesta attuate nel resto delle cerimonie inaugurali in Italia.

***
**
*

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 30.01.10 15:18| 
 |
Rispondi al commento

COME TI SVALUTO IL BEPPE GRILLO - DALL'ANSA è PARTITA LA DIRETTIVA: UNA FOLLA Sì...MA DI ITALIANI...SONO 15.000 GLI ITALIANI A LONDRA??? PERCHE LA O2 ARENA ERA SOLD OUT!

Beppe Grillo, standing ovation a Londra
Il Secolo XIX - ‎29/gen/2010‎
Una calorosa folla di italiani ha dato il benvenuto a Londra a Beppe Grillo, che all'O2 Shepherds Bush Empire ha dato inizio al tour europeo

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.10 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Dal rapporto del Centro Studi della Confindustria risalta che nel nostro Paese, calcolando i cassintegrati, la disoccupazione supera, seppur di poco, la media europea. A dicembre infatti il tasso di disoccupazione in Italia e' stato dell'8,5% contro il 10,0% nell'area euro. Ma includendo tra i disoccupati l'equivalente di forza lavoro delle ore erogate di cassa integrazione guadagni, il dato italiano sale a 10,1%. Il trend resta ascendente: a dicembre la percentuale di imprese che si attendeva una riduzione del numero di addetti (28,6%) era ancora nettamente superiore a quella che prevedeva un incremento (9,7%), benche' si fossero stabilizzate le opinioni sulle condizioni operative aziendali. In Italia sono migliorate pero' le retribuzioni di fatto per dipendente: +2,7% nel 3° trimestre 2009 sullo stesso periodo 2008, a fronte di una dinamica dei prezzi pressoche' nulla (+0,1%).

Wall Street Journal - 29 Gen 2010 14:30 -
Il Prodotto Interno Lordo USA nel quarto trimestre del 2009 ha registrato un’espansione pari a +5.7% (tasso annualizzato). Gli analisti si aspettavano un +4,7%. Comunque sui dati hanno avuto un impatto positivo piu' gli aggiustamenti dei livelli delle scorte che un rialzo delle vendite di beni e dei servizi. I consumi personali si sono attestati in rialzo del 2%, leggermente sopra le stime degli economisti, pari ad un progresso dell'1.8%. La versione "core" risulta in rialzo dell'1.4% trimestre su trimestre (stime +1.3%). L'indice dei prezzi e' avanzato invece dello 0.6% a fronte di previsioni per un rialzo dell'1.3%.

***
**
*

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 30.01.10 15:05| 
 |
Rispondi al commento

cambiare, cominciamo subito,ora, a bologna c'è una poltrona di sindaco libera occupiamola,io penso che i cittadini bolognesi si siano nauseati di questi politici e politica del far niente.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 30.01.10 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Sono daccordo e ripeto il commento del Sig. Marafini, che coincide con la
mia tesi:
maggior impegno sulle piazze, indebolimento dello strapotere politico e
mediatico!

---------------------------
Evviva gli Italiani che hanno scelto volontariamente, da troppo tempo, il
Legittimo Impedimento a vivere da veri CITTADINI.

Ci piangiamo addosso ogni giorno, facciamo finta d' indignarci ma non
reagiamo come la situazione di degrado attuale meriterebbe. Per nostra
natura siamo IGNAVI.

Il Paese è saccheggiato da una mandria di Farabutti che calpestano tutto e
tutti e, lo ripeto, assistiamo,quasi impassibili, alle loro nefandezze.

"Chi è causa del suo mal pianga sé stesso".

Possiamo scrivere post impeccabili come quello odierno di Grillo ma, alla
fine, restano solo PAROLE.
E loro, i farabutti, ci IRRIDONO ogni istante del giorno.

Ci vogliono manifestazioni di PIAZZA fatte in modo permanente fino alla
cacciata, fuori dall' Italia, di chi sta rovinando il nostro presente e il
futuro dei nostri figli.

BASTA CON LE PAROLE!!!
-----------------------------

Francy V. 30.01.10 14:56| 
 |
Rispondi al commento

http://www.stampalibera.com/
bellissimo sito

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.01.10 14:52| 
 |
Rispondi al commento

AL TG LA7 UN MESETTO FA' A PARTECIPATO UNA RAGAZZA DOLCISSIMA CON UN LIBRO,JU TARRAMUTU.
TEMPO DEDICATOGLI 2 MINUTI.(CIRCA).
DOPO,IL SERVIZIO SUL CAPOLAVORO AVATAR 8 MINUTI(CIRCA).W LA RETE.

ezio a., vercelli Commentatore certificato 30.01.10 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Adesso sappiamo che ci sono magistrati di destra e chi sono.

alfonso montanaro 30.01.10 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta con le parole,passiamo ai fatti ,fuori, nelle piazze,e li che dobbiamo combattere e farci vedere assiduamente, continuamente,instancabilmente fino alla cacciata di questi farabutti.
N.B. Cazzo era solo un sogno!

francesco a. Commentatore certificato 30.01.10 14:49| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

Wall Street Journal - 29 Gennaio 2010 14:30 NEW YORK.

Il Prodotto Interno Lordo Usa - un dato che rappresenta il valore totale di tutti i beni e servizi prodotti e venduti nel Paese - nel quarto trimestre del 2009 ha registrato un’espansione pari a +5.7% (tasso annualizzato). Nel terzo trimestre l’economia americana aveva registrato un progresso del 2.2%, mentre da aprile a giugnio il PIL aveva subito una contrazione pari allo 0.7%, dopo il tonfo del -6.4% nei primi tre mesi dell’anno, nel pieno della crisi finanziaria. Sui dati, comunque, hanno avuto un impatto positivo piu' gli aggiustamenti dei livelli delle scorte che un rialzo delle vendite di beni e dei servizi. L'attesa degli analisti per altro si attestava al +4,7%.

****
***
**
*

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 30.01.10 14:48| 
 |
Rispondi al commento

La vicenda del lodo Alfano è solo una piccola parte delle schifezze che stanno facendo; queste leggi “ad personam” a loro servono per rendersi intoccabili dalla legge. Altri saccheggi dell’Italia che stanno aumentando a “macchia d’olio”, sono le privatizzazioni in genere, cito: autostrade, telecom, acque, gas, Energia elettrica etc etc, che sono in mano ai vari sodali di turno, cito Benetton, il tronchetto dell'infelicità, "tutti" nominati da questi infami al governo; manovre che hanno il puro scopo di procurarsi "tangenti" perpetue e assicurate nel tempo. E allora smettiamo di lamentarci e cominciamo ad agire! Voglio lanciare un'idea e/o provocazione che i “sindacati servi di partito” avrebbero già dovuto porre in essere; usiamo la rete e ogni altra forma di comunicazione, per raccogliere le oltre 20 Milioni di adesioni e firme di Italiani disagiati; cioè quelli che stanno già combattendo per il posto di lavoro perso, i pensionati, i disoccupati, i disadattati, i cassa integrati, i licenziati, i precari, i terremotati e quanti altri ancora, al fine di “costringere” i nostri infami nostri dipendenti a ridimensionarsi ad 1/3 come numero e come stipendio, a ridurre i costi sfarzosi di tutti gli apparati di stato, ad abolire il finanziamento ai partiti, a ridimensionare l’uso della auto blu, le scorte e parecchie altre cose. Facendo un piccolo calcolo alla “Tremonti”; se andiamo a recuperare tutte queste enormi risorse sottratte agli italiani e destiniamo questa “massa di soldi” in un nuovo contenitore denominato “fondo sociale controllato da cittadini onesti”. Si potrebbe distribuire singolarmente degli "assegni sociali" a favore delle famiglie disagiate e a tutti i cittadini bisognosi sopra menzionati, tramite un ufficio di collocamento istruito allo scopo, che abbia anche il compito di gestire l’avviamento al lavoro. Realizzando tutto questo si annullerebbe quasi totalmente la disoccupazione come pure questo stagnante disagio sociale.

nalivaico ucraino 30.01.10 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Dichiaro aperto il blog di Beppe Grillo. :-)

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 30.01.10 14:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

@ Fabio Greggio.

http://www.francarame.it/node/1240


Azzz......

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 30.01.10 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Non credo siano due cose comparabili. Uno è un film di puro divertimento (avatar ndr). L'altro immagino sia un film didattico (Confucio ndr)

viviana v
---------------------------

E' solo una questione di televisori, con Confucio non si venderebbero i televisori 3d (che sono oramai alle porte, di piu', stanno bussando. Entro il 2010 si cominceranno a vendere i primi Tv 3d Ready).
Percio' c'è bisogno di cretinaggini da mandare in onda.

vito. farina Commentatore certificato 30.01.10 14:41| 
 |
Rispondi al commento

On. De Magistris,
On. Sonia Alfano,

per un chiaro messaggio d' inversione di tendenza o meglio di dissociazione al sistema affaristico pseudo mafioso Vi chiedo col più profondo rispetto nei Vs confronti:

-dichiarate sulla rete tutti i Vs compensi pubblici e privati

-le eventuale rinunce o elargizioni a favore di partiti, istituzioni, onlus ecc...

questo è il momento per la dimostrazione tangibile che Voi espressione del popolo della rete (x ora...) siete DIVERSI anche se purtroppo xora Vi tocca nuotare nello stesso stagno inquinato dai farabutti

Grazie, so che non mancherete al mio appello.

lions bull (liosbull), milan Commentatore certificato 30.01.10 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono daccordo e ripeto il commento del Sig. Marafini, che coincide con la mia tesi:
maggior impegno sulle piazze, indebolimento dello strapotere polito e mediatico!

---------------------------
Evviva gli Italiani che hanno scelto volontariamente, da troppo tempo, il Legittimo Impedimento a vivere da veri CITTADINI.

Ci piangiamo addosso ogni giorno, facciamo finta d' indignarci ma non reagiamo come la situazione di degrado attuale meriterebbe. Per nostra natura siamo IGNAVI.

Il Paese è saccheggiato da una mandria di Farabutti che calpestano tutto e tutti e, lo ripeto, assistiamo,quasi impassibili, alle loro nefandezze.

"Chi è causa del suo mal pianga sé stesso".

Possiamo scrivere post impeccabili come quello odierno di Grillo ma, alla fine, restano solo PAROLE.
E loro, i farabutti, ci IRRIDONO ogni istante del giorno.

Ci vogliono manifestazioni di PIAZZA fatte in modo permanente fino alla cacciata, fuori dall' Italia, di chi sta rovinando il nostro presente e il futuro dei nostri figli.

BASTA CON LE PAROLE!!!
-----------------------------

Francy V. 30.01.10 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ho provato ad inviare a Marco Travaglio su Facebook questa critica ma, il sistema non me l'ha concesso. Che sia sotto controllo?
Voglio denunciare la RAI per aver mandato in onda su TG 2 ore 13 l'uccisione in diretta di un poveraccio che cercava qualcosa da mangiare o comunque qualsiasi cosa fosse, la visione è orribile; non bastando, hanno fatto vedere l'amputazione di una gamba sempre con la scusa del diritto di cronaca. Com'è che queste cose accadono sempre ai neri? Alle ore 13 si è in fascia protetta?
Mentre stai mengiando un boccone, perchè ti deve andare di traverso a causa di queste oscenità.
Io sono il Sig. Nessuno e mi affido a te per la denuncia vibrata contro queste orripilanti immagini che violano i diritti più semplici di ognuno ma soprattutto dei minori.
E' mai possibile che da quando B. ha messo le mani sulla RAI accadano di questi orrori?
Non bastavano le curve esibite delle escort, c'era bisogno di bearsi e suggere estasiati del sangue sacrificale dei poveri Haitiani? Non bastava Bertolaso?
Pare di no, altrimenti queste sanguisughe forse avrebbero agito in modo diverso.
Non solo sono indignato ma anche schifato da quest'orrendo modo di fare TV. Non è informazione, è soltanto una macelleria!
Ma tanto, chi la fa, l'aspetti!!!!
Forse ci dovremo aspettare delle impalature e, se l'impalato sarà chi dico io, ne sarò felice.

Maurizio Bonardo 30.01.10 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che l'amico Nando Meliconi abbia centrato il problema bisogna avere visibilità,ho già proposto e ripropongo,mettiamo su emittenti private regionali,basta una stanza,e materiale tecnico,ci autotassiamo,chi può ci mette del suo,e cominciamo ad entrare nelle case di tutti gli italiani,come fa lo psiconano ed i suoi accoliti.Le firme vanno bene ,ma rischiano anche di rimanere in un cassetto,e poi rimane il sospetto che le firme possano individuare meglio i dissidenti,non facciamo i polli e combattiamoli con le loro stesse armi,e con una scaltrezza senza eguali,altrimenti mi vengono dei sospetti,che tutte queste iniziative servanosoltanto a controllare quelle masse che non la pensano come il regime. Una volta per piegare l'opposizione si usava l'olio di ricino e il manganello,oggi i metodi sono cambiate ,c'è la presa di culo ad oltranza,della serie tanto comando io e tu non conti un cazzo,come diceva albertone nel marchese del grillo:"IO SO IO E VOI NON SIETE UN CAZZO". E poi ricordatevi un'altra cosa molto importante ,dietro ai nostri politici c'è un potere molto più grande che da secoli influenza le sorti del nostro paese e del mondo,
LA CARA SANTA CHIESA.

stefano b., portoferraio Commentatore certificato 30.01.10 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guastatori prezzolati, Ingenui sognatori, Torbidi mestatori, Provocatori di professione, Illusi inconsapevoli, Semplici creduloni.
Ecco di cosa è fatto il blog. Pensare che basti una persona a sconvolgere il sistema radicato in anni e anni di potere politico, di legami mafiosi e economici talmente intrecciati che neppure il padre eterno riuscirebbe a sciogliere; credere che i legami di cui sopra costruiti in anni e anni di maneggi, ricatti, favori fatti e ricevuti, corruzione e corrutele per mantenere il potere, sia scalfito da un sognatore puro d'animo, siete degli illusi. Nulla cambierà ne con 1, 10, 100 eletti dal basso. Verranno emarginati in tutte le maniere e il potere ha mille sistemi per fare ciò. Qualcuno penserà che tra 20 o 30 anni le cose saranno cambiate (a breve non sperate in alcun cambiamento) ma a me personalmente non interessa in cazzo se tra 20 o 30 anni le cose saranno cambiate; a me interessa ora, domani, tra un anno. Nelle città si muore di smog e nessuno fa nulla. Si beano dicendo che da altre parti va peggio o che rispetto a 5 anni fa le polveri sono diminuite del 50% non dicendo però che prima erano oltre 200 microgrammi per MC. Perchè non fanno nulla? solo ed esclusivamente per mantenere il potere, per non danneggiare, dicono, le attività produttive (leggi: voti alle elezioni). Ecco a chi abbiamo delegato il potere: a profittatori che non gliene importa una mazza del "popolo". Nella mia lunga vita ho visto e sentito di tutto da parte del potere; belle parole ogni volta ma ben poco è stato mantenuto di quanto promesso.
Nonostante tutto ciò, andrò a porre la mia firma per il Movimento, anche se so che servirà a ben poco.

Roland Eagle () Commentatore certificato 30.01.10 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Oggi la giornalista del tg3 (!!!) ha letteralmente osannato il carnevale di Ivrea.
Ma in che paese di merda viviamo???

Alessandro Tartoni Commentatore certificato 30.01.10 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oltre ai leghisti che sono "tanati"....
mi viene una domanda SERIA :

come mai a gente che scrive di

signoraggio FMI-BCE
scie chimiche
harrp
poteri occulti NWO
BILDERBERG e simili

non riflettono MAI con un commento OPPORTUNO
su questo :

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
"Caro collega, da martedì prossimo 2 febbraio a partire dalle ore 10 voteremo la legge sul legittimo impedimento. Non serve ricordarti l’importanza che questo appuntamento ha per il PDL, il Presidente Berlusconi e il Governo e ti preghiamo pertanto di garantire la presenza per tutta la prossima settimana senza eccezione alcuna. Cordialmente.
Firmato
On. Fabrizio Cicchitto e On. Italo Bocchino".

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

...in fondo veniamo STUPRATI quotidianamente da
queste merde REALI che risiedono nel nostro
PARLAMENTO ...!!!

- non dalle "scie chimiche" !!!!

Forse il costo della vita e la mancanza di lavoro
dipende dalla scia più lunga o più corta ?????
o ....dal signor Aggio????

Chissà perchè in Europa gli stipendi sono 32% più
alti e il precariato è inesistente !!!!?????


defezioni alla manifestazione della magistratura,
ma allora non sono tutti rossi,da oggi mi sento più tranquillo.

alfio trolese Commentatore certificato 30.01.10 14:15| 
 |
Rispondi al commento

L'unica strada per avere qualche consigliere regionale per i cinquestellati è quello di inserire propri candidati nella lista dell''Idv e poi premiarli con le preferenze . Come è successo per De Magistris e Alfano.
Questo è l'unica strada praticabile a portata di mano con l'attuale legge elettorale.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 30.01.10 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Con un cavillo nella Finanziaria regionale, i consiglieri del Friuli Venezia Giulia si sono concessi un regalino. Si sono aumentati i rimborsi per le spese di auto e vitto, con un incremento che va da 175 a 580 euro in più al mese.

ENZO D
-------------------------

La social card dei politici. O meglio, la "volgar card" ... non sia mai che il loro tasso di volgarità cali. Cosi' lo rimpinguano un po.

vito. farina Commentatore certificato 30.01.10 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Il 19 gennaio 2010 la Cina La Cina censura Avatar
«Meglio Confucio»

viviana v
----------------------------------

Stavolta sono d'accordo coi gialli.
Questi umanoidi color azzurrino se li guardino gli americani.
Evidentemente il mondo ha bisogno di scemenze, piu' gliene dai e piu' son contenti.
Molto meglio Confucio, ma molto molto molto.

vito. farina Commentatore certificato 30.01.10 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi consiglieri del Friuli Venezia Giulia, equiparati , per furto con destrezza, ai colleghi delle altre regioni, sono degli straccioni ,quanto si pensa che il figlio down di Eridano il Bifolco si porta a casa i 12.000 euro mensili per portare la borsa a uno Speroni .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 30.01.10 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Quei 150 milioni bruciati dalla giunta Fitto

L'hanno appena rinviato a giudizio per corruzione, ipotizzando che abbia intascato tangenti per favorire le cliniche private della famiglia Angelucci, e già spunta una nuova inchiesta sulla sua gestione della Puglia.

Stiamo parlando di Raffaele Fitto, rampante ministro per gli Affari regionali e le Autonomie locali. La procura adesso indaga su una spericolata operazione finanziaria condotta dalla sua giunta: l'emissione di due bond da 600 e 270 milioni di euro. Una manovra che è già costata alle casse pubbliche 150 milioni di euro, divorati dai prodotti finanziari impazziti.

Lo stesso problema lo hanno avuto molti enti locali ma secondo i primi accertamenti della procura - descritti dalle pagine baresi di Repubblica - la Regione Puglia si sarebbe mossa con parecchia leggerezza. Incluso un contratto multimilionario in inglese firmato da un dirigente che non conosceva la lingua. Tanto a pagare sono i cittadini.

www.spreconi.it

gli Angelucci si stanno comprando, la Gazzetta del Mezzogiorno e la TV locale Antenna Sud in Puglia...

Perchè?????....

chiedetelo a Beppe, se' le TV e i Giornali contano ancora....

Berlusconi...
Caltagirone...
Angelucci e le Banche...

hanno in mano tutti i Media...e continuano a comprarne...

adesso, tocchera' definitivamente, anche alla Telecom....


p.s

ma',Noi abbiamo tempo...Noi partiamo dal Basso...dall'educazione civica...

ci illudiamo, che un consigliere Regionale, con la telecamera possa riprendere chissa' quali intrighi e scuotere il Popolo Itagliano.....

ILLUSI...

bisogna usare le Armi tradizionali,insieme al web..."e fare accordi Politici"...

è dalle Elezioni Politiche 2008,che chiedo a Beppe di "scendere in campo" ....

purtroppo Beppe non ci sente da quell'orecchio...

"ai posteri l'ardua sentenza"...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 30.01.10 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,

secondo me, scarichi troppe responsabilità al governo nazionale. Oggi, tutto il mondo è paese, sia per quanto riguarda gli effetti della crisi, che per quel concerne la corruzione. In Spagna, con l'amato zapatero, si sta anche peggio, per esempio.
Dici che manca l'informazione, ma tu cosa stai facendo di più?
Bertolaso, che non mi sta affatto simpatico, ad Haiti ha avuto un moto di verità.
Neanche tu hai il coraggio di dire la verità su haiti, mi pare.
Ripeti la solita lista delle cose che non vanno, ma non accenni neppure alla fonte primaria degli sfacelli che stiamo vivendo.
Neanche tu hai più il coraggio di combattere contro il vero potere che ci sta schiacciando e sterminando.

sancho . Commentatore certificato 30.01.10 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, ma questa intervista su Carlo Taormina, (ex avvocato e legiferatore ad personam) di Berlusconi penso dovreste proprio leggerla…
Questa è l’introduzione all’intervista.
«Conosco bene il modo con cui Berlusconi chiede ai suoi legali di fare le leggi ad personam, perché fino a pochi anni fa lo chiedeva a me. E, contrariamente a quello che sostiene in pubblico, con i suoi avvocati non ha alcun problema a dire che sono leggi per lui. Per questo oggi lo affermo con piena cognizione di causa: quelle che stanno facendo sono norme ad personam».
Mi sembra che questa sia roba che scotta, cioè di quelle che nei telegiornali (di quest’italietta 2010) non vedremo mai, ma che in un paese serio farebbe scatenare un putiferio.

http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2010/01/29/la-verita-su-b-raccontata-dal-suo-ex-avvocato/

Jena Freedens, Torino Commentatore certificato 30.01.10 13:56| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

'Gaffe' del ministro della giustizia Angelino Alfano, nel corso della cerimonia di inugurazione del nuovo anno giudiziario, presso la Corte d'Appello de L'Aquila.
Il Guardasigilli conclude il suo intervento al microfono proclamando con tono solenne: "dichiaro aperto l'anno giudiziario!".

Neanche il tempo di scendere dal palco, che il presidente della Corte d'Appello de l'Aquila Giovanni Canzio lo 'corregge', se pur in modo benevolo, dichiarando a sua volta al microfono: "Fino a quando non vi sarà una riforma in tal senso, l'apertura dell'anno giudiziario la dichiara il presidente della Corte...".
(Adnkronos)

Quando ci si domanda se HA CAPITO IL VERO RUOLO DI UN MINISTRO della GIUSTIZIA o se si limita ad andare a comando e quando c'è da "muovesi da solo" ci vuole un po' ...

rosario v. Commentatore certificato 30.01.10 13:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Compenso a Presidente, Onorevoli, Ministri, Menagers pubblici, Governatori, etc. etc. etc.
Massimo 5 volte quello di un operaio (1040 euri al mese).

antonio d., carrara Commentatore certificato 30.01.10 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Tutti possiamo fare LIBERA INFORMAZIONE.
Io ho messo a disposizione un portale, www.giornalisticamente.it dove tutti possono scrivere notizie e fare informazione.
La rivoluzione è il web!!!!

Manuel D., Catania Commentatore certificato 30.01.10 13:44| 
 |
Rispondi al commento

I furbetti dell'aumentino

Alla faccia della crisi. Con un cavillo nella Finanziaria regionale, i consiglieri del Friuli Venezia Giulia si sono concessi un regalino. Si sono aumentati i rimborsi per le spese di auto e vitto, con un incremento che va da 175 a 580 euro in più al mese.

In pratica, un omaggio anche di 8700 euro l'anno per migliorare il loro tenore di vita.

Si stima che alla fine per i 59 consiglieri regionali l'esborso supplettivo sarà sicuramente superiore ai 120 mila di euro, forse vicino ai 200 mila.

E - nonostante non siano in cima alle classifiche della casta local - i parlamentari del Fvg hanno già stipendi significativi:

in busta paga finiscono circa 8000 euro netti di stipendio, più altre indennità variabili.

Per il rimborso auto finora c'erano contributi variabili a seconda della distanza dalla sede del Consiglio: 443 euro mensili per i triestini, 2704 per chi viene da Pordenone.

Ma nel 2010 dovranno lavorare anche di venerdì, ed ecco l'aumentino per compensare il giorno in più di riunione.

Di fronte alle critiche, maggioranza di centrodestra e Pd hanno fatto quadrato e hanno difeso la decisione di potenziare il benefit.

Solo il governatore Renzo Tondo si è dissociato chiedendo un taglio dei costi della politica.

E si è beccato bordate feroci dai suoi alleati leghisti guidati da Federico Razzini: "Il governatore dia il buon esempio e passi ai fatti, visto che dispone di auto blu con due autisti, stuoli i personale e portaborse, ricchi fondi spese di rappresenza".

Insomma, chi è senza peccato scenda dall'auto blu.


http://www.spreconi.it/2010/01/i-furbetti-dellaumentino.html

ENZO D., BARI Commentatore certificato 30.01.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, "Ora possiamo cambiare" mi sembra un'affermazione veramente lontana dalla realtà. Oggi sul tg3 ho (ri)visto le immagini del carnevale di Ivrea. L'ennesima conferma che gli italiani sono un popolo inqualificabile. Ogni aggettivo sarebbe troppo gentile con gli abitanti di questo paese. Ma continuiamo a sperare. Cacare fa bene e la speranza è l'ultima a morire, anche se non sarà di vecchiaia. Se scanseremo un tumore, prima o poi saremo ammazzati da un babbo che non ha da dare da mangiare ai propri figli.

Alessandro Tartoni Commentatore certificato 30.01.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento

la situazione italiana odierna non si è creata in pochi anni e le colpe della sinistra sono antiche a partire dai compromessi di Togliatti nell'immediato dopoguerra . Poi , gradualmente, tutto è peggiorato, la classe politica è la maggiore responsabile di tutto questo, berlusconi il frutto più dolce delle semine velenose del passato.

cesare beccaria Commentatore certificato 30.01.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Corruzione, disonestà e politica

La corruzione è la "virtù" indispensabile, oggi, per fare "politica".
E' una "virtù" richiesta, in questa fase, dai padroni del mondo.
Tutti i "politici" sono dei disonesti, anche se in modo variegato.
Sono già dei disonesti perché coprono il vero potere, già con la loro stessa presenza.
C'è chi è disonesto due volte perchè, oltre a percepire per ciò che non fa, ruba ancora; chi è disonesto perché ti fa lottare per obiettivi contrari alla libertà, alla vita e alla dignità umana; chi ti fa combattere per la difesa della costituzione, celando il fatto che c'è già una costituzione sovranazionale, che ha già la priorità su quelle locali.
Tutti i "politici", oggi, sono degli illusionisti approfittatori della credulità popolare!

sancho . Commentatore certificato 30.01.10 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto e non avrei voluto vedere
Ho visto donne e uomini sui tetti,difendere la loro dignità e ho pianto.
Ho visto le famiglie distrutte,costrette all'elemonisa e mi si è chiuso lo stomaco.
Ho visto la mia generazione attaccarsi all'osso che ci hanno gettato ed essere stati definiti bamboccioni.
Ho visto case crollare,ospedali crollare,scuole crollare,e ho capito che a qualcuno tutto ciò può essere utile.

E poi ho confrontato le lacrime delle famiglie degli operai,con quelle dei concorrenti dei reality.
ho confrontato i tuguri di Rosarno con quelli finti di cinecittà,
ho visto picchiare fino alla morte ragazzi soli e dirigere aule parlamentari a personaggi quantomeno loschi.
Ho visto ore ed ore di plastici e mestoli e sangue e pedali,e ho visto leggittimi impedimenti per impedire leggittimi processi.

Voglio credere che tutto quello che ho visto,non lo rivedrò
voglio piangere di gioia e voglio ognuno al proprio posto
non voglio mignotte istituzionali e voglio scuola casa e lavoro per i miei fratelli italiani,africani,albanesi,rumeni,filippini e marziani.

Voglio un paese normale ,il paese che era profumi,sapori,arte ,intelligenza,ingegno e civiltà
e che adesso si sta trasformando in un barbaro presidio di avvoltoi.

pietro lo iacono 30.01.10 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Circa la foto

…ma anche l’America non scherza
Usa/ La destra attacca Avatar: film antiamericano e hippie

Non piace il messaggio del film ai conservatori americani
L'ultimo film di James Cameron, uno straordinario successo di critica e pubblico, fa infuriare la destra americana. I conservatori lo attaccano. Il film sarebbe un miscuglio sdolcinato di antimilitarismo, ideologia hippie e superficiali critiche ai cambiamenti climatici. John Podhoretz sul Weekly Standard ridicolizza la vita in armonia con la natura degli abitanti di Pandora. "Quegli esseri blu vivono tutti insieme sotto un albero e vanno in chiesa sotto un albero, sotto cui vivrebbe Madre Natura". Altri si scagliano contro il panteismo del film. "Avatar è come un gospel. Ma non un gospel cristiano. E' invece una lunga apologia del Panteismo", scrive Ross Douthat sul New York Times. "Il problema è che civiltà come quelle dei Na'vi non sono Eden, ma posti dove la vita tende ad essere brutale, violenta e breve". Govindini Murty, cofondatore del blog conservatore Lebertas, accusa: "In Avatar c'è tutta l'ideologia dannosa della sinistra". Ammette però che il film "è uno spettacolo straordinario".


AVATAR, clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Circa la foto

Il 19 gennaio 2010 la Cina La Cina censura Avatar
«Meglio Confucio»

Secondo l'Apple Daily di Hong Kong, la decisione sarebbe «politica»
La Cina ha deciso di bloccare le proiezioni del film «Avatar» nonostante il grande successo di pubblico. Lo afferma la stampa cinese. La comunicazione inviata dalla China Film Group Company, distributrice di «Avatar» in Cina, alle sale cinematografiche cinesi impone di sospendere le proiezioni della versione «normale» del film a partire dal 22 gennaio. Solo la versione tridimensionale, per la quale è richiesto l'uso di speciali occhiali che vengono distribuiti all'ingresso delle sale, rimarrà in circolazione. Siccome le sale attrezzate per il tridimensionale sono pochissime, la decisione equivale al ritiro dalla circolazione di un film che sta battendo tutti i record di incassi, in Cina come nel resto del mondo.
In alcuni commenti affidati ad Internet la decisione viene spiegata con la necessità di «fare spazio» al film «patriottico» su Confucio, prodotto ad Hong Kong, che sarà nelle sale a partire dal 23 gennaio, e agli altri film cinesi, schiacciati dal successo di «Avatar». Altri affermano che le autorità avrebbero visto nel film pericolosi riferimenti alla situazione delle minoranze etniche della Cina, come i tibetani e gli uighuri. Secondo l' Apple Daily di Hong Kong, la decisione sarebbe «politica» e l'ordine di bloccare il film sarebbe venuto direttamente dal Dipartimento Centrale di Propaganda del Partito Comunista Cinese. (!)

Masada 1079. AVATAR
clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Circa l'immagine

MASADA n° 1079. 30-1-2010. AVATAR

La parola ‘avatar’ indica un personaggio digitalizzato che assume la configurazione e compie le azioni di un soggetto reale. E’ la sua proiezione su un video, in quanto tale rappresenta molto più di una figura digitale, ma incarna desideri, paure e mancanze del soggetto che sta fuori dal video. E’ il nostro alter ego, come una maschera che in rappresenta una parte di noi e ne nasconde altre. Può essere l’immagine di un animale, un fumetto o qualcosa di ancora più astratto.
Il termine è sanscrito e deriva dal mondo induista a indicare il corpo umano in cui si incarna l’entità divina per aiutare gli uomini. Ava=disceso, tar =Terra.
Anche Rama e Krishna sono due Avatar ma le scritture induiste ne indicano 23. Anche Cristo dagli induisti viene considerato un Avatar.


da Masada 1079. AVATAR

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, perchè non citi anche quello che scrive sull'Espresso n° 3 del 21 gennaio 2010, Primo di Nicola sugli sperperi di Palazzo Chigi? Nel 2008 speso la cifra RECORD di 4 miliardi e 294 milioni che sono saliti ancora nel 2009 con l'aumento degli staff. C'è gente pagata e premiata per non lavorare. Anche se ci lavorano 4.500 persone ci sono ondate di nuovi assunti mentre molti dirigenti restano senza incarichi. E qui bisognerebbe chiedere al ministro Tremonti: ma lei non vede niente? non ha proprio nulla da obiettare? E Gianni Letta che ci sta a fare se non vede neache lui niente? Possibile che tutti siano così proni al ducetto? Forse la scenetta con Totò che dice: e io pago! risulta essere sempre più attuale. Purtroppo.

regina effe 30.01.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo riassunto, amaro e realistico.

Ivano T 30.01.10 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, vorrei fare un intervento che a prima vista sembra fuori tema ma a me fa "rodere" tantissimo perchè lo considero uno dei segni di totale decadenza dello Stato. Già, se per qualche mio impazzimento commettessi un reato per cui finire in un tribunale, non sopporterei di vedere il crocifisso in aula.Non sentirei il giudizio come imparziale. Ma vedere poi l'apertura dell'anno giudiziario presenziata dal Presidente della Repubblica Italiana con immediatamente alla sua destra non il Presidente del Senato e della Camera ma un CARDINALE mi fa andare su tutte le furie.Che accidenti c'entra la Chiesa con la Giustizia? Non dovremmo, almeno in teoria, essere uno Stato sovrano? Si è mai vista una qualche funzione solenne dello Stato della Chiesa indicatrice della sua sovranità con alla destra del Papa il nostro Presidente del Senato o della Camera? Spero di non essere poi così tanto fuori tema. Sempre se stiamo parlando tutti quanti di uno Stato che non persegue più fini di utilità generale bensì interessi di parte. Spero che si riesca a fare qualcosa di buono con queste Elezioni regionali e a dare un segno forte della nostra presenza. Tu hai ragione a dire che è dalle periferie che si potrà influire in modo concreto su questa politica ormai separata dagli interessi generali.

Francesco L., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Se questa Marietta Colombo (che non trovo perché non mi funziona il tasto 'trova')
ha parlato bene della sanità del Lazio è "fuori dai coppi", come si dice a Bologna
Del resto, che dire di questi leghisti?
Niente storia, niente memoria, solo boria e parecchia pappagorgia...
Molti italiani, oltre a leggere poco, si tramandano delle balle a voce, come fossero favole metropolitane.

Purtroppo il Lazio ha sempre pesato sul bilancio statale più di altre regioni virtuose e la sanità è la sua voce più grossa.
Storace fu governatore del Lazio dal 2000 al 2005. Gli successe Marrazzo.
Nel 2007 la sanità laziale costava 102 miliardi, il 6,7 % dell’intero Pil.
La spesa pro capite più bassa fu in Calabria, con 1.581 euro a persona, quella più alta a Bolzano con 2.202.
Ma a pesare davvero furono Lazio, Campania e Sicilia che in tre coprirono l' 83 % di
tutto il disavanzo nazionale.
Nel 2008 Roma fu costretta a chiudere tre ospedali, San Giacomo, Forlanini e Nuovo Regina Margherita, per sanare la sanità.
Storace fece la sua buona parte di malaffare tanto che la polizia dovette arrestare Marco Buttarelli, ex capo del suo gabinetto e Giulio Gargano, ex assessore ai Trasporti più alcuni direttori di ASL. I fedelissimi di Storace sembra si siano intascati 3,7 miliardi di lire di bustarelle. Lady ASL Anna Iannuzzi ebbe indebitamente dalla regione 7 miliardi di lire. Sembra che Storace abbia lasciato 10 miliardi di debiti.


viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se c'era un paese nel mondo che avrebbe dovuto soffrire meno degli altri per l'export, questo era l'italia, dal momento che i prodotti made in italy erano ricercati in tutto il mondo da sempre, ad es per i cibi, gioielleria, moda, meccanica di alta precisione, etcetc.
invece, facendo la politica dei salari bassi (siamo al 23° posto tra i 30 stati che compongono l'ocse come salari) e della precarieta' per cercare di favorire le aziende precotte tipo fiat che facendo prodotti scadenti potevano competere nei mercati esteri solo con la politica dei prezzi bassi, abbiamo demotivato i lavoratori scadendo quindi di qualita' e il mercato interno, dove queste aziende invece facevano buoni affari e avevano il loro giusto tornaconto, si e' fermato dal momento che non circola piu' abbastanza denaro nelle tasche degl'italiani.
per favorire quindi qualche azienda, il famoso "capitalismo straccione" (descrizione del mondo degli affari italico del bossi vecchia maniera), i nostri politici hanno creato una situazione deleteria e insistono sulla strada della speculazione a danno della qualita' del lavoro, permettendo addirittura alle aziende di fare una delocalizzazione selvaggia dopo avere dato loro contributi statali per sopravvivere e espandersi.
a questo si aggiunge che la ricerca in italia, una della vere armi per farsi valere nel mondo, immettere sempre piu' nuovi e qualitativi prodotti, la stiamo cancellando eliminandone le risorse.
una politica di cortissimo respiro, "mi metto in tasca qualcosa oggi fregando sui salari dei lavoratori e chi se ne frega", ci sta portando a livelli sempre piu' bassi, come confermano i dati mondiali, sia in termini di qualita' della vita che di competitivita' delle merci.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 30.01.10 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON DI SOLA MILANO SI MUORE...

http://www.gazzettino.it/articolo.php?id=89445&sez=NORDEST

IRENE PACE 30.01.10 13:12| 
 |
Rispondi al commento

le statistiche parlano chiaro : abbiamo toccato il fondo e i signori dell'ottimismo a buon mercato mi fanno più paura perchè in essi vedo il sogno trasformarsi in incubo...

Giuseppe P., ROMA Commentatore certificato 30.01.10 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Notizie da altro forum ...in diretta ...
PRIMI SEGNI DI PENTIMENTO LEGHISTA ....
(incollo come è stata scritta la notizia)

BERGAMO (BG)

Non è politica e non è ancora cronaca ma è successo qui un paio d'ore fa.
Sto lavorando e a 100 metri da dove sono ho visto un trambusto di auto e ambulanza e carabinieri ecc.
Un uomo s'è dato fuoco, mentre parlavo con dei clienti.
Ha accostato la macchina, è sceso con una tanica di benzina che si è versato addosso e si è dato fuoco ...
Non ci sono abitazioni nei paraggi, è un posto abbastanza isolato con qualche capannone artigianale.
Quanta disperazione ci può essere in questa decisione?
Nell'andare consapevolmente ad acquistare la benzina, fare la strada che porti a un angolo isolato, spargersela addosso e poi avere il coraggio (o la disperazione) di far scattare l'accendino...

Ho saputo poi trattarsi di un ragazzo (perchè più giovane di me) del 1974, geometra o ingeniere non ho ben capito ...
Dopo questo fatto tutto quello che è successo e, non vogliatemene, anche i battibecchi qui dentro, mi sembra così insensato.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
se conoscete qualcuno di Bergamo o limitrofo chiedete spiegazioni ....
non vorrei che fosse un " amico " del blog !!!!

ahi ahi ahi !!!!


Il padreterno sta guardando l'italia:

Povero me cosa ho fatto!? A suo tempo i leoni mangiavano i cristiani ed oggi i democristiani mangiano i leoni e che denti che hanno!!!
Una volta alla merlini feci chiudere le case di tolleranza e oggi trovo le zoccole in parlamento!!!Ma cosa sono questi "casini"i democristiani che vanno a braccetto con la lega e gli ex socialisti.Io che ho sempre voluto l'indissolubilità del matrimonio vedo che molti hanno più mogli e più figli e altri anche amanti.Poi non parliamo di quelli che vanno con i trans.
I miei figli prediletti che fanno i pedofili e pensano solo a fare soldi!!! Hanno persino una banca!!! Vergogna!!
Il mondo è proprio cambiato!!!
Adesso dico al Presidente della Cei Bagnasco di provvedere a cambiare questi cattolici che hanno tradito i miei principi:Voglio dei democristiani nuovi a cui fare affidamento!!
Signore perchè ci hai abbandonato!!!Potevi però pensarci prima!!!!

oreste SP 30.01.10 13:06| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe,vogliamo il movimento a 5 stelle anche in sicilia,e vogliamo anche che nel tuo blog e nei tuoi spettacoli parli anche un pò dell'alluvione di scaletta zanclea e giampilieri superiore dove lo stato,ci ha abbandonato.Il papi aveva promesso subito dopo il misfatto case nuove per tutti...ma forse anche da voi è passato il messaggio che cio che è successo sia stato colpa dell'abusivismo edilizio o non ve ne frega neanche voi,ebbene se una montagna crolla travolgendo due paesi secondo me la colpa è delle autorità che non hanno fatto niente prima per evitare la strage (già annunciata tra l'altro).Ma lo vogliamo far sapere agli italiani che esistiamo anche noi? ci resti solo tu caro beppe

filippo d'arrigo 30.01.10 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Su la testa

Non siamo più neppure in grado di guardare al cielo, e non solo nel senso figurato.
Ci hanno messo tutti a testa bassa e riusciamo a vedere oltre il nostro naso solo per guardare la punta dei piedi, e ci sembra di vedere l'orizzonte!
Ieri, in volo da Pisa a Catania, una coltre di nubi copriva la penisola e, sopra, a 40.000 piedi, giocondi aeroplani intrecciavano scie ... indisturbati.
Non c'erano nani e ballerine e neppure l'Inter o il Milan e, allora, chissenefrega?
Ci hanno dato già un comodo colpevole, se anche il tempo è divenuto strano e ballerino!

sancho . Commentatore certificato 30.01.10 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena posato questo sul blog delle Polverini

Sig.ra Polverini... vorrei un consiglio.. sa dirmi dove anche io posso comprare una casa a metà prezzo e come faccio a non pagare le tasse?
Grazie sai sono un disoccupato che lei dovrebbe difendere ..invece di fare la STAR nelle tv.. ma sicuramente a lei di noi disoccupati non gli frega un cazzo... si serve di noi con le sue belle parole solo per prendere consensi..
Comunque ben entrata nella casta dei parassiti e mafiosi d'italia...

http://www.renatapolverini.it/2010/01/28/grazie/#comments

franco f. Commentatore certificato 30.01.10 12:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOLITA FIGURA DI MERDA !!!!!!!!
Il Guardasigilli Angelino Alfano, ha concluso il suo intervento al microfono proclamando con tono solenne: "dichiaro aperto l'anno giudiziario!". Neanche il tempo di scendere dal palco che il presidente della Corte d'appello de l'Aquila Giovanni Canzio lo ha 'corretto', se pur in modo benevolo, dichiarando a sua volta al microfono: "Fino a quando non ci sarà una riforma in tal senso, l'apertura dell'anno giudiziario la dichiara il presidente della Corte...".

RICCARDO M., VIAREGGIO Commentatore certificato 30.01.10 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

WASHINGTON - Le polemiche scatenate dopo l'articolo di Repubblica su un applicazione per iPhone scritta da un programmatore napoletano varcano l'oceano e provocano la dura reazione, e la condanna, da parte di un'associazione statunitense che raggruppa i sopravvissuti della Shoah. Al centro "iMussolini", il programma creato da Luigi Marino e scaricabile a pagamento sul melafonino, che contiene un centinaio di discorsi del Duce.
----------------------------------------

Questa notizia stà sobbalzando da giorni per tutto il mondo, io la ho letta addiritura nella prensa brasiliana.

Ma qui in italia sembra qualcosa nella norma quotidiana di questo regime fascista che ci domina.

QUi subliminalmente, diretta e indirettamente manipolano le menti e la forma di dare notizia anestetisandoci, sembra una barzeletta ma

siamo nella più assoluta merda, grazie a la P2 e tutti suoi emilio fede menzolini e personaggi tipo bertolazzo il ultimo nella lista di new entry

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.10 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Lunedi vado a fare una rapina in banca.
Martedi un' estorsione.
Mercoledi prendo a calci in culo un' assessore comunista.
Giovedi mi riposo.
Venerdi vado a iscrivermi al PDL e chiedo di essere candidato alle regionali.

Mi hanno detto che avrò tutela giudiziaria gratuita dal partito e buone possibilità di essere eletto nelle liste del partito dell' amore.

Ma è cosi facile fare carriera in politica .... se lo avessi saputo prima...

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domani, nella mia Salerno ci sarà finalmente la raccolta firme ( MoVimento 5 stelle). Invito tutti a dare il proprio contributo affinchè finisca questa macelleria. E' ora di dire basta a questa falsa politica Italiana ed Europea. Firmate,Firmate, Firmate.

francesco pecoraro 30.01.10 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Andate sul sito della Polverini a chiedergli come mai lei riesce a comperare le case a metà prezzo ....

http://www.renatapolverini.it/2010/01/28/grazie/#comments

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.10 12:43| 
 |
Rispondi al commento

ESEMPIO DI PARLAMENTARI VOTATI DAI SOLITI SOGNATORI E COADIUVATI DA UN PARTITO XENOFOBO CHE VEDE NEL DIVERSO I MALI DELLO STATO ....

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
"Caro collega, da martedì prossimo 2 febbraio a partire dalle ore 10 voteremo la legge sul legittimo impedimento. Non serve ricordarti l’importanza che questo appuntamento ha per il PDL, il Presidente Berlusconi e il Governo e ti preghiamo pertanto di garantire la presenza per tutta la prossima settimana senza eccezione alcuna. Cordialmente.
Firmato
On. Fabrizio Cicchitto e On. Italo Bocchino".

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

ECCO, QUESTI PER TRAMARE CONTRO IL POPOLO IN FAVORE DI UN KAPO' DELINQUENTE PERCEPISCONO ANCHE
UNO STIPENDIO DA NABABBI !!!

E LA LEGA DI "ROMA LADRONA" CHE FA' ?
GUARDA IL NEGER , LO ZINGARO, IL ROMENO (U.E.)
PURE GLI ISLAMICI !!!!!!!!!!!!!

VI SEMBRA GIUSTO ???

BISOGNA REAGIRE !!!!


UN APPELLO A TUTTI I CARABINIERI CON FIGLI:

ARRESTATELI TUTTI QUESTA FECCIA CRIMINALE LADRA E MAFIOSA !!
O I VOSTRI FIGLI AVRANNO DOMANI VI MALEDIRANNO !!

HANNO DEVASTATO IL VOSTRO PAESE !!

FORZA CARAMBA...DIGNITA' E ORGOGLIO !!

juan miranda 30.01.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

OGNI POPOLO HA IL GOVERNO CHE SI MERITA.. GLI ITALIANI ANCHE L'OPPOSIZIONE....

aniello r., milano Commentatore certificato 30.01.10 12:28| 
 |
Rispondi al commento

In esclusiva: il testo del decreto di nomina a ministro di Guido Bertolaso.
Siamo riusciti ad ottenere da un amico di Roma la bozza del decreto. Dopo il commento ne pubblichiamo un ampio stralcio.
Coppito – 29 gennaio 2010

Nel nome del Signore Iddio eterno e del nostro Salvatore Gesù Cristo, nell’anno della sua Incarnazione 2010, al tempo del nostro dormiente protettore gloriosissimo Giorgio Napolitano, il 29 gennaio, indizione terza, nel luogo di Coppito, nel territorio di Abruzzo. Trovandoci noi, re Silvio, figlio del fu signore Luigi di Saronno, vassallo del feudo Rasini, nel medesimo luogo di Coppito, in presenza di alcuni cavalieri del luogo di Arcore e del luogo di Cologno Monzese, ed anche in presenza dei giudici e di savi uomini del suddetto luogo di Coppito che qua si trovano, come il fedele Emilio Fede e il cliente Augusto Minzolini da Roma, Guido Bertolaso, figlio del fu Giorgio signore di Vicenza, benedetto dall’eccellentissimo zio Cardinale Camillo Ruini, di sua spontanea volontà e per nostro comando e volontà e licenza, con suo giuramento di fedeltà che presta nelle nostre mani, diventa oggi, di puro cuore e pura volontà, senza inganno e cattiva intenzione, vassallo ligio di noi, re Silvio da Arcore, figlio del predetto nostro padre Luigi di Saronno.
E lo stesso Guido Bertolaso in questo momento, sui santi vangeli di Dio, con la mano destra, giura a noi re Silvio, figlio del predetto signore Luigi di Saronno, e ai nostri eredi, con puro cuore e schietta volontà e senza inganno o cattiva intenzione, che da ora in poi non parteciperà a riunioni, discorsi o azioni dirette al fine che noi Silvio o i nostri eredi perdiamo la vita o qualche membro del nostro corpo e neppure al fine che noi siamo presi o dobbiamo essere presi in alcun modo dalla Magistratura italiana o con alcun espediente a nostro danno. E i segreti che noi re Silvio o i miei eredi ti confideremo, (...) continua su http://blog.societafutura.com/post/1207122720/Il+nostro+primo+scoop.

Dario Roasio 30.01.10 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Marietta Colombo, Legnanello

ascolta franciula padana.
Forze sono io più in regola di te.

Sai perche ho la conscienza a posto nonchè tutto altro ti dirò di più ho le ricevute da tutte le tasse versate da sempre puntualmente anche dal cannone Rai che per tua conoscenza dopo di fare il codice fiscale è stato lo primo che ho pagato.

Sono tanto in regola che mi poso permettere di dire che questa era una terra meravigliosa finchè 20 anni fà tuo movimento politico entrò a dire che voleva PULIZIA e MORALITA

ma come la poesia "Maldicion de Malinche" avete tradito voi stessi, legandovi e essendo adesso corrotti da un corrottore non potete solo che andare avanti nel vostro sporco lavoro di raccontare frottole.

Io sono in regola cara, ma con la conscenza cosa che per tutti voi Leghisti è impossibile.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.10 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vivo in germania dal 1971 sono originario pugliese e sono sposato con una signora tedesca,lo zio di mia moglie e stato un ufficiale dell´esercito nazista ha combattuto in russia ed ancora oggi porta nel suo corpo le schegge di una granata,lui é tuttora molto turbato perché ha dovuto fare una guerra che lui non voleva,in momenti di sconforto mi dice sempre che la colpa non é stata sola di adolfo e dei tedeschi ma di tutti coloro che hanno cercato di fermare custui con la diplomazia e non con un intervento aggressivo.quindi voglio dire la diplomazia va bene con le persone per bene ma con i dirigenti italiani ho forti dubbi.

matteo coccia 30.01.10 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Nella provincia di LECCO è possibile firmare per presentare la lista del MOVIMENTO 5 STELLE alle prossime elezioni regionali, negli uffici dei comuni di:
Abbadia Lariana, Airuno, Ballabio, Barzio, Barzago, Barzanò, Bellano, Bosisio Parini, Bulciago, Calco, Calolziocorte, Carenno, Casargo, Casatenovo, Cassago Brianza, Civate, Colico, Costa Masnaga, Cremeno, Erve, Galbiate, Garlate, Introbio, Lecco, Lierna, Mandello del Lario, Margno, Missaglia, Molteno, Monte Marenzo, Monticello Brianza, Nibionno, Oggiono, Olgiate Molgora, Olginate, Merate, Pasturo, Premana, Primaluna, Robbiate, Rogeno, Torre de' Busi, Valgreghentino, Valmadrera, Varenna, Vercurago.

E' importante far girare questa informazione, non possiamo permetterci di perdere questa occasione di riprenderci la sovranità popolare.

Tutte le informazioni su www.lombardia5stelle.org e su www.meetup.com/Gruppo-Meetup-Beppe-Grillo-di-Lecco-provincia-a-Pasturo/

Un'altra cosa importante è che non riusciamo a fare dei banchetti perché non troviamo un certificatore per le firme (consigliere comunale, provinciale etc.)

dobbiamo assolutamente trovarne uno.

Paolo Bonomi 30.01.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento

FERMATELI !!! OCCUPATE LE CAMERE, I MUNICIPI, LE PREFETTURE......MA FERMATELIIIIII.... ORA !!

DOMANI SARA' TROPPO TARDI !! MANGERANNO I VOSTRI FIGLI !!

PS:...OPPURE EMIGRATE !!!!

juan miranda 30.01.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Aperta l'annata giudiziaria. Sa di tappo.

( Spinoza )

Ciao ciao.

Alina F., Varese Commentatore certificato 30.01.10 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Bravo beppe hai perfettamente ragione
Sai??
Se una persona dice che tutti,,, e dico tutti quelli che sono contro di lui sono Comunisti...
Mi ricorda quel pazzo di Mussolini che volle fare la campagna in russia!!!
Mi ricorda un fascista!!!
ed un fascita non ci può essere in Italia o almeno non ci deve più essere::
ricordo questo da Wiki!!! L'apologia del fascismo è un reato previsto dalla legge 20 giugno 1952, n. 645 (contenente "Norme di attuazione della XII disposizione transitoria e finale (comma primo) della Costituzione"), anche detta "legge Scelba", che all'art. 4 sancisce il reato commesso da chiunque «fa propaganda per la costituzione di un'associazione, di un movimento o di un gruppo avente le caratteristiche e perseguente le finalità» di riorganizzazione del disciolto partito fascista, oppure da chiunque «pubblicamente esalta esponenti, princìpi, fatti o metodi del fascismo, oppure le sue finalità antidemocratiche».

Io mi chiedo Forza italia come anche ora il Pdl non è propio un partito fascista???
uno che dice che gli altri sono uno cosa è perchè loro sono l' altra cosa o sbaglio????
dammi un chiarimento!
ma non dirmi che devo mandarli con il cucchiaio di zucchero!!! perchè ha ragione allora il primo abbracciare un fucile come hanno gia fatto i partigiani al loro tempo e ci tengo a dirlo che i partigiani lo hanno fatto non per un partito!!
Ma per un italia più Libera

Vedremo chi cambierà Maglia!

Tzy click 30.01.10 12:05| 
 |
Rispondi al commento

le case di una popolazione civilmente avanzata devono essere costruite secondo un armonioso processo che unisca logica funzionalità a risparmio energetico unite ad una totale integrazione con lo scenario naturale dell'ambiente in cui si è edificato. Le città del futuro dovranno assomigliare più a delle cittadelle-tempio, fuse e intrecciate a spazi verdi o foreste armoniosamente veicolate in una sorta di "scultura" geografica, dove gli spazi siano redistribuiti in maniera più sana, energeticamente fluida, e logicamente fluida sia per le attività umane che per l'habitat circostante. Strutture edilizie resistenti e coriacee a qualsiasi tipo di minaccia ambientale (quali terremoti, maremoti, eruzioni vulcaniche, etc), città che affondino la loro urbanizzazione in un contesto in cui è lo spazio stesso a roteare attorno all'uomo e alle attività umane, non il contrario. Alcuni di questi spunti architettonici ce le offrono antiche e arcaiche civiltà preclassiche defunte, o la stessa Magna Grecia, ma anche gli Egizi, i Maya, etc (con logiche costruttive e pianificazione degli spazi riadattata al contesto evolutivo moderno in base a una popolazione in continuo aumento). Ad esempio, (maggior precisioni e delucidazioni su questo argomento le avrete nel libro che cercherò di pubblicare nei prossimi mesi o anni ...)
31) Utilizzo dell'Energia Solare e totale abolizione di ogni forma di sfruttamento che preveda energia di tipo nucleare, per via delle radiazioni di fondo residue, ancor più pericolose di quelle primarie, perchè praticamente impossibili da smaltire in quanto vengono assorbite dalle rocce che poi le fanno filtrare mediante la trasmissione minerale idrogeologica etc...ci sarebbero molte altre proposte per un cambiamento totale di questa società,ancor più che di questa politica e di culture di massa schiavizzate giornalmente dall'avida ignoranza dei popoli di potere...mi rendo conto che molte iniziative sono per ora inattuabili,ma ho fede e speranza, tra 100 anni forse?

Carlo Bordini 30.01.10 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Per chi non è iscritto nel blog di Di Pietro, leggetevi l'ennesima nefandezza di questi paraculi che paghiamo per farsi i loro lerci e porci comodi.

http://www.antoniodipietro.com/2010/01/la_confessione.html?notifica


http://www.asca.it/news-CACCIA__ASSOCIAZIONI_AMBIENTALISTE__VERGOGNA_PRESI_IN_GIRO_ITALIANI-890118-ORA-.html

Tex Willer 30.01.10 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Le toghe fuori dalle Aule durante l'intervento del governo mafioso, tra gli altri...

Salerno, le toghe abbandonano l'aula

Venezia, i magistrati aderiscono alla protesta e lasciano l'aula

Ancona, parla il governo e escono le toghe

Firenze, un gruppo di magistrati abbandona l'aula

Roma, i magistrati abbandonano l'aula

Campobasso, i giudici abbandonano l'aula

Milano, le toghe rientrano in aula dopo l'intervento del governo

Napoli, i magistrati abbandonano l'aula. Ma gli indipendenti restano

Torino, parla il governo e i magistrati escono dall'aula

Palermo, i giudici abbandonano l'aula

L'Aquila, il silenzio dei magistrati con la Costituzione tra le mani

Potenza, i magistrati lucani escono dall'aula

Etc.etc…..

Tranne naturalmente I CORROTTI…

Catanzaro, i giudici restano e non aderiscono alla protesta

Messina, giudici non appoggiano la protesta e restano in aula

Apertis Verbis Commentatore certificato 30.01.10 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai la chiesa non ha proferito parole sul matrimonio civile della ministra Gelmini?

Le ministre non si toccano?

O assistiamo all'ennesima collusione della chiesa con il governo del "mal-fare"?

Mannaggia all'8 per mille!

cettina d., isola Commentatore certificato 30.01.10 12:01| 
 |
Rispondi al commento

scrive la nota leghista ANALFABETA:

E con la sanità che è un buco nero di tangenti, risorse e inefficienza. L’Eurispes dice che i conti in rosso del Lazio sono un quarto di tutto il sistema sanitario nazionale.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

come sempre questi analfabeti cerebrolesi citano
argomenti a loro estranei credendo di fare bene per la loro causa.

Invece è qui che cascano gli asini come son 'ste
merde leghiste , perchè il caso della sanità del
Lazio è ora analogo con quello della Malpensa di
Milano.

Le cooperative di Lotito , foraggiate dall'amministrazione Storace hanno dissanguato le
casse della Regione PRIMA che arrivasse Marrazzo.
Infatti a suo tempo la Lazio a.c. acquistava
calciatori alla grande !!!!

Esperienza di un mio conoscente che abbandonò quel
lavoro visto che da semplice ausiliario portantino
pulitore di cessi veniva usato anche come infermiere , senza averne lo stipendio !!!!!

Il leghista è un coglione di natura , chi lo vota
è anche più coglione del politicante che ci sguazza nella propria cialtroneria .


Gelmini, Brunetta, Ghedini, Bondi, Carfagna, Cicchitto, Alfano, ..............

Già sono tanti dei quali non andar fieri.........adesso anche Bertolaso?

cettina d., isola Commentatore certificato 30.01.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Milano, 29 gen. (Adnkronos/Ign) - Si è presentato nella sede della redazione milanese di 'Libero', affermando di avere avuto l'autorizzazione a poter entrare nei locali del quotidiano. Ma la sorveglianza si è insospettita e ha chiamato i militari che da tempo pattugliano la sede del giornale.


Innervosito l'uomo ha dichiarato le sue vere intenzioni: "Voglio pestare a sangue il direttore Belpietro". E' stata chiamata la Digos, che indaga sull'episodio. A quanto risulta all'Adnkronos per l'uomo si sarebbe aperta la procedura per un trattamento sanitario obbligatorio.

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

UN'ALTRO PARASSITA CHE VUOLE ANDARE IN GIRO CON LA SCORTA!

Andrea C., Cagliari Commentatore certificato 30.01.10 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

20) Libertà religiosa e limitazione del potere e autorità della Chiesa Cattolica sia sui mass-media che attraverso le istituzioni locali nel territorio. "LIbere Chiese in libero stato"
21) Integrazione obbligatoria dell'immigrato in nero e assunzione regolare per lavoro in Italia, rispetto umano e obbligo dello Stato italiano a mantenere basso qualsiasi soglia di povertà stabile ... l'immigrato non regolare verrà impiegato con uno stipendio decente in tutte quelle attività di riqualificazione ambientale e del territorio, con un processo di formazione professionale, studio e un graduale inserimento in società
22) formazione di piccoli capitali individuali secondo le logiche dinamicamente espresse da Mohammad Yunus, con la possibilità di micro-banche (senza interessi di sorta) individuali che possano aiutare e favorire tutte quelle persone che intendono aprire una impresa individuale
23) Abolizione totale delle holding e delle multinazionali (per quelle estere ci sarà da lottare ... )
24) Diritto di ogni cittadino a riunirsi e formare club senza pagare un centesimo allo stato e autofinanziandosi per mezzo di uno statuto o regolamento, che però preveda il rispetto totale delle leggi e della nuova Costituzione Italiana
25) Lavoro gratuito obbligatorio a favore delle amministrazioni locali per coloro che evaderanno il fisco o per i piccoli truffatori, che potranno dunque risarcire la società in maniera concreta e senza intasare le carceri
26) Condanna dell'eutanasia ma libertà per ogni individuo di scegliere di "morire" nei casi in cui la malattia sia incurabile e sussistano le condizioni di "accanimento terapeutico": la persona malata, ancor prima di familiari e stato (o familiari in sua vece se le condizioni mentali non lo consentono), ha il diritto di scegliere se vivere o lasciarsi morire ...
27)Costruzione e urbanizzazione delle città programmabili in maniera diversa (laddove geograficamente e oggettivamente consentito): con l'utilizzo di materiali biocompati

Carlo Bordini 30.01.10 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Gran parte dei crimini mi sembrano vengano commessi dai rumeni, ricordimao come sia stato il nano che ha varato l'entrata della romania.
Inoltre i rumeni spesso si offrono per lavorare per meno soldi e visto che sono comunitari non hanno problemi di permesso di sogg e altro.
Questo governo sparge odio solo verso i clandestini, quendo sanno benissimo che con la legge bossi fini la maggioranza sono entrati da clandestini!!!
Leghisti aprite gli occhi, e il federalismo fiscale che fine ha fatto????

FABER C., RIMINI Commentatore certificato 30.01.10 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma che nazione civile può essere quella che non processa e punisce coloro che per ingordigia di denaro e ingordigia di potere hanno rubato e fatto morire i propri giovani ,il futuro della nazione.Io sono alla casa dello studente dell'Aquila non alla caserma di Coppito.La Chiesa dovrebbe pensare anche ai giovani che vivono,studiano e vogliono lavorare e non solo a quelli che,potenzialmente ,dovrebbero nascere.
Mi da l'impressione che si tema di perdere clienti,ma poi la qualità della merce che si vende ,non interessa a nessuno una volta fuori dal magazzino.Forse immagine brutale ma vera.
Quando ci si arroga il diritto del perdono bisogna aver fatto tutto affinchè non ci possa essere la richiesta del perdono.
Deve essre una eccezione non la regola,quasi un lavacro di coscienza,senza aver conto di chi è morto o ha avuto soprusi.
Basta vedere le figure dei Vescovi e parroci locali,sembrano politici aggiunti,specialmente nelle zone ove il malaffare anche politico impera.Loro che raccolgono le confessioni,sanno meglio di noi in che mondo vivono,invece i genitori di quei poveri ragazzi che sono morti sotto le macerie della Casa dello studente,per poter chiedere giustizia devono scendere in piazza,invece la GIUSTIZIA è dovuta.Si preferisce salvare le banche,politici ,affaristi e sopratutto Tanzi,avete visto di che pasta è fatto?,negava l'esistenza dei quadri e il giorno dopo li hanno trovati in cantina della figlia.Chi difende Tanzi è un barbaro,giusto processo per tutti.
NON SIAMO DEI BARBARI.

lorenzo sca 30.01.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento

LA LEGA NORD è UNA FORMAZIONE POLITICA CHE HA RUBATO


......LA CREDULITA' DELLE PERSONE !!!


fingendosi paladini della politica pulita hanno
depredato i voti della sinistra onesta miscelandoli
con una banda di xenofobi semianalfabeti che farebbero anche una vera guerra continentale se disponessero di un vero esercito preparato.


Venezia, 29 gen. - (Adnkronos/Ign) - "A chi mi chiama sindaco del week end suggerirei di dotarsi di altri argomenti per contrastarmi in campagna elettorale. Io sono iperattivo e anche iperbravo. D'altronde il contrario cos'e'? Moscio: ed io non potrei mai esserlo". Lo sottolinea Renato Brunetta, ministro della Pa, candidato sindaco a Venezia, inaugurando la nuova sede elettorale di piazzale Roma, riferendosi a quanto recentemente dichiarato dal suo rivale del centrosinistra Giorgio Orsoni.

ah! ah! ah! ah! ah! ah! ah! ah! ah! ah! ah! ah! ah! ah! ah !ah! ah!!!!!!!!!!!!

E poi - ha ricordato Brunetta - c'e' pure chi ha fatto commenti sulla mia statura ma anche li' non commento: anzi, non mi abbasso". Comunque, ritornando ad Orsoni, ha sottolineato Brunetta "gli altri mi stanno rincorrendo".

ah! ah! ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah! incredibile!!!

è un comico nano!!!!

Andrea C., Cagliari Commentatore certificato 30.01.10 11:35| 
 |
Rispondi al commento

cara Cristina M., Leifers
ti onoro perchè voti
ma se non lo fai tu mi onoro da solo perchè non lo fo.
la mia è una scelta consapevole e a testa alta.
ho dato attività politica,
ero ragazzo ma ho pure vissuto il '68.
sebbene 15enne, però, nutrivo già diffidenza nei capipopolo.
si può osannare qualcuno ma guai a mettergli in mano la propria consapevolezza.
la storia mi ha dato ragione: volevamo il comunismo, comanda il centro destra, siamo in una telecrazia nata in circostanze misteriose.
(non accuso nessuno, vorrei fosse fatta luce: stragi P2, ma quando ne parli sei solo logorroico)
Molti compagni di allora hanno fatto carriera e sono diventati peggio di quelli che volevano abbattere.
povera italia dice battiato
niente è più vero!
e allora siete sicuri di aver ragione voi difensori della scheda?
non vi accuso sto solo riflettendo?
cosa è stato risolto con il voto: povera italia!
e cosa con le rivoluzioni armate: sangue e miseria!
l'unico rivoluzionario moderno che ha fatto qualcosa è stato gandhi.
con la disobbedienza civile e consapevole.
Con l'onestà ed il rispetto degli altri e del pianeta.
la mia teoria è semplice:
se in un negozio ti trovi male non ci vai più.
se non ci va più nessuno o migliora oppure chiude bottega.
Se invece ti tratta bene vacci, ma non sposarlo: è il bottegaio che deve servitri e non tu a lui.

fabio mazzoli, vicarello (li) Commentatore certificato 30.01.10 11:34| 
 |
Rispondi al commento

educate alla difesa non violenta, a tecniche psicologiche che affondino la loro radice sulla comprensione dei disagi altrui e sulla comprensione del cattivo agire e delle risposte violente dei criminali. Le forze di polizia dovranno avere un alto profilo culturale, con formazione settoriale precisa a seconda delle varie unità e con una conoscenza radicale del territorio, dell'economia e dell'ambiente in cui svolgono la loro attività di difesa dei cittadini.
14) Graduale aumento del salario e degli investimenti tecnologici (e di quelli oggettivi necessari) per le Forze dell'Ordine, contemporanee alla diminuzione delle stesse in quelle aree italiane socialmente meno a rischio criminalità.
15) Affossamento totale delle varie mafie attraverso leggi inflessibili che mettano fuorilegge qualsiasi provenienza di capitale (anche estero) non certificato e non sottoposto a controllo fiscale, pagamento di multe a tutti i soggetti imprenditoriali che deterranno più di due imprese a loro carico, anche nello stesso settore, carcere per i prestanome di qualsiasi sorta e obbligatorietà a registrare qualsiasi attività "trasversale" o di investimento di capitali comuni col proprio nome e cognome, lotta serrata ai perversi meccanismi di registrazione e di profitto di un business economico mediante la tipica struttura delle "scatole cinesi"
16) Diritto garantito e preservato di ogni cittadino alla privacy personale, ma solo fin quando essa stessa non si intreccia con eventuali danni od omissioni di sorta su qualsiasi attività economica di governo, amministrazioni locali e piccole imprese di altri cittadini.
17) Abolizione graduale delle figure dei paparazzi e fotografi
18) Uso delle intercettazioni telefoniche consentito dalla nuova Magistratura, ma con precisi confini di strumentazione d'uso e non d'abuso
19) Acqua pubblica per tutti,pagheranno eccedenza d'uso allo stato solo quei cittadini che giornalmente ne faranno uno spreco,in base al tetto consumo previsto da ogn regione

Carlo Bordini 30.01.10 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Bologna, se il Pd continuerà nei suoi giochi matematici nel tentativo vano di intercettare i voti della destra, ci sarà un solo candidato accettabile: Giovanni Favia, della lista a cinque stelle. Se in questa città non ci fosse uno zoccolo duro di vecchi che votano per abitudine o ordine del partito, Bologna non sarebbe completamente immobilizzata e come morta ormai da 18 anni.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 11:29| 
 |
Rispondi al commento

LA CACCIA
°°°°°°°°°

"SPARATE" ALLA LEGA , CADRA' UN "NANO" !!!

Amato-Ciampi-Prodi
solo gli stronzi li chiamano "sinistri" !!!

I LEGHISTI HANNO IL PARAOCCHI !
QUESTO TIPO DI "DIFETTO di FABBRICA" HA AIUTATO LA CLOACA ITALIA !

MENTRE LA DEMENZA DEI BOSSI E BORGHEZIO INDICAVA IL NEGER IMMIGRATO C'ERANO I PREDONI ISTITUZIONALI CHE BANCHETTAVANO ALLE NOSTRE SPALLE .

OGGI SI AGGIRANO SULLA RETE ALCUNI INDIVIDUI CHE SCRIVONO DI "ROSSI BUONISTI CHIC", RIFERENDOSI ALLA "SINISTRA" , MA è LA STESSA SINISTRA
"CRAXXIANA" CON CUI VANNO A BRACCETTO DA 7 ANNI !

IN FONDO " L'ALTRA SINISTRA " (più sinistra)
HA GOVERNATO MENO DI DUE ANNI e con due minigoverni IN QUESTA SECONDA REPUBBLICA !
manco Mandrake sarebbe riuscito a far magìe in così poco tempo !
ma vaffanculo alla Lega del caxxo!


Mani dello spirito
Anima trasfusa.
Abbraccio d’amore
Madre di Dio
questa è la poesia che bondi il celebroleso ha dedicato a mamma rosa , alla mamma del nano,insomma,da lui definita
madre di dio!!!!!

f 5 30.01.10 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma vi rendete conto che questo Giancarlo Mazzocca che il Pd intende candidare a Bologna è l’ex direttore del Resto del Carlino. Potete immaginare uno più a destra e più di stretto respiro di un direttore del Resto del Carlino, che è un giornalucolo locale pari alla Nazione di Firenze o alla Gazzetta Pavese? Ed è un settantenne. Un mandato a sindaco dura 5 anni, arriverebbe a 75. Ne abbiamo basta di gente vecchia!
Il candidato più popolare qui sarebbe Cevenini. In modo provocatorio sono stati richiesti a sindaco la Milena Gabanelli e il magistrato Libero Mancuso, quello che attaccò sia destra che sx, respinse la bicamerale e ce l’aveva con D’Alema e a Previti disse: “"La fama di bandito che hai è tutta meritata. Forse anche al di sotto della realtà". Io lo sentii una volta che diceva a una conferenza: “Se amassi i tatuaggi, mi farei tatuare in fronte che la bicamerale fu un atto sporco con cui D’Alema vendetta l’Italia”.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Marietta Colombo

Il tuo commento delle 5,35 sta a significare quanti sono i commenti ca...ata che hai scritto o quanto hai guadagnato per scriverli?

Gradita una risposta.

cettina d., isola Commentatore certificato 30.01.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco cosa volevo dire per la velocita' nell' inserimento di commenti e uso di qualunque nick se uno vuole cambiarlo.

Auguri a viviana v., Bologna e mi scuso per aver usato il suo nick a semplice dimostrazione tecnica.

viviana v., Bologna 30.01.10 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

8) RIqualificazione del territorio, nuova forestazione, rispetto degli animali, abolizione graduale della caccia e interventi sul mercato della pesca, con nuovo inserimento qualificato e retribuito dei pescatori che si trasformeranno pian piano in operatori di controllo ecologico e forniranno il pesce ai mercati secondo criteri di rispetto ambientale e non secondo perverse logiche di consumo di massa
9) Nuove figure professionali che avranno il compito di controllare a livello locale le entrate produttive e l'approvvigionamento o fabbricazione di beni (di consumo o durevoli), settore per settore, le quali saranno incaricate di segnalare gli sprechi ai dipartimenti locali e allo stato italiano, che a sua volta avrà l'obbligo di intervenire per la immediata redistribuzione nelle aree più economicamente disagiate e a favore delle famiglie inizialmente più povere
10) tetto salariale per le varie categorie professionali, abolizione graduale dei privilegi di casta e delle fastidiose gabelle amministrative, abolizione graduale delle figure dei notai, che saranno invece messi a servizio del territorio e dei cittadini, sempre retribuiti in base anche ad una formazione di merito ma che preveda comunque un tetto
11) controllo costante e continuo della spesa pubblica, abolizione degli sprechi e delle spese inutili, cancellazione di enti, agenzie, e organismi terzi che fondano la loro crescita economica sul guadagno trasversale e sui fondi di investimento
12) Abolizione (graduale) delle Banche, che verranno sostituite da Casse di Risparmio Individuale, ognuna delle quali sarà stabilmente protetta da funzionari statali che non guadagneranno un solo centesimo per la loro opera, ma sono stipendiati dagli stessi cittadini attraverso le imposte locali
13) Lotta alla criminalità attraverso Internet, cittadini che segnalano ad altri cittadini qualsiasi cosa che non va o movimento sospetto, forze dell'ordine ridotte (solo nelle aree meno a rischio) ma riqualificate e ...CONTINUA

Carlo Bordini 30.01.10 11:16| 
 |
Rispondi al commento

VORREI CONSIGLIARE A TUTTI I BLOGGERS:

Inserire un commento con l'email e il nick registrato, sta diventando un odissea con attese lunghissime.

Non so se dipende dal sito o dai moderatori.

So che da quando posto con email e nick non registrati, inserire un commento e' quasi immediato.

Provare per credere.

Io l'ho fatto e mi trovo molto meglio, senza dover attendere quasi 5 minuti prima che il commento venga inserito.

Inoltre potete usare tutti i nick che volete.

Per provarvelo inseriro' ora un commento con il nick di un blogger molto conosciuto:

viviana v., Bologna

Un Nick Vale L'altro 30.01.10 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si, si... tutto bene, tutto a posto!
Approvo tutto e concordo con te e con voi tutti; questi non sono "ideali": sono "logica", "correttezza", "legalità"... per noi e per i nostri figli.
Solo una domanda: MA PERCHE' SOLO CINQUE REGIONI?
Perchè non andare oltre? Perchè la mia Sardegna sembra non interessata al fenomeno? Qui la crisi ed il disagio ci hanno letteralmente inzuppato: i grandissimi dipendenti dell'Alcoa ieri lo hanno dimostrato...
PERCHE' LA LISTA A CINQUE STELLE NON C'E' ANCHE QUI?

sardo deluso 30.01.10 11:11| 
 |
Rispondi al commento

A proposito del debito pubblico, vorrei far notare il comportamneto di quelli che fanno il nero con le fatture false, (ora scudate), comporano titoli di Stato e poi votano Lega.
In Brianza sono tutti così

Daniele Chirico Commentatore certificato 30.01.10 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Pd e' quasi finito.

I loro elettori nel segreto dell'urna voteranno l'Idv, la sinistra di Vendola, la Lega e il Pdl.

Nessun voto andra' a Casini o Rutelli, altre cavolata in estinzione.

Dopo di che ci sara' una fusione tra la sinistra di Vendola e l'Idv.

Molto dopo la Lega entrera' nel Pdl.

E quindi anche l'Italia avra' un sistema bi partitico come in America e in Inghilterra.

Le due formazioni si alterneranno al governo come in quei paesi.

Berlusconi sara' morto o ritirato a vita agiata.

La magistratura sara' riformata e verra' finalmente esclusa dalla politica.

I sindacati varranno sempre meno.

E gli italiani cercheranno di vivere il meglio possibile con la destra o la sinistra al governo.

Travaglio, Grillo, Santoro e gli altri che vivono piu' che agiatamente alle spalle della presente confusione politica, si dedicheranno al gossip.

Mestiere che non sara' mai in estinzione.

Tutto questo lo decideranno gli elettori alla faccia di tutti i piani di tutti i partiti in lizza per il potere o poltrone varie.

Sara' finalmente chiaro cosa significa essere di sinistra o di destra.

Mi sembra del tutto fuori moda parlare ancora di comunismo, fascismo, resistenza etc.

E nemmeno si puo' continuare ad essere di sinistra, un poco a sinistra, molto a sinistra, eccessivamente a sinistra.

Stessa cosa per la destra.

O si sta di qua o si sta di la'.

Basta con le coalizioni di partiti e partitini che esistono solo in funzione dei loro leader affamati di potere e poltrone.

E quindi basta far cadere governi oltre che dalla magistratura, magari anche da un piccolo partito in coalizione che decide di farlo.

Dopo sara' piu' facile anche per gli elettori.

Chi governa meglio sara' votato dagli italiani con voti anche trasversali, poiche' l'ideologia aiuta solo chi la cavalca.

Anche nel calcio se un allenatore perde, i tifosi lo vogliono cambiare.

Meritocrazia in tutto.

Anche nel governare.

Un Nick Vale L'altro 30.01.10 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Gli ultimi dati sentiti stamattina dicono che l'Italia ha ormai superato i due milioni di disoccupati, l'85%. E non ci consola pensare che altri paesi stanno peggio di noi. dei giovani in età da lavoro sotto i 30 anni è disoccupato il 26%, il doppio dell'Eurozona. E con queste cifre Brunetta viene anche a sfottere dicendo di buttare i giovani fuori di casa! E abbiamo talmente alle spalle la crisi (come asseriscono spudoratamente B e Tremonnti) che la Marcegaglia prevede altri 4 anni di crisi, il che vorrà dire una ulteriore amplificazione delle perdite di lavoro.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Altre iniziative che potrebbero essere progettate per un futuro migliore (con la collaborazione delle nuove classi dirigenti, anche se è inizialmente necessario partire da queste attuali leggi e attuale politica, non vi sono altre vie democratiche percorribili e bisogna purtroppo cavalcare ancora il "cavallo morente", solo così potrà attuarsi il cambiamento:

1) Tracciabilità dei soldi coniati in Italia (di tutti i soldi), l'anonimato è garantito solo per chi paga regolarmente le tasse, che nel frattempo devono scendere sotto il 20% e sopra il 10% come in un normale paese civile produttivo ma non consumistico-imperialista ...
2) figure competenti di altro profilo tecnico-professionale di settore, eleggibili annualmente, tramite elezioni popolari in sedi comunali e senza filtri di amministrazioni locali di sorta; queste persone hanno il compito di verificare i diversi movimenti di soldi delle imprese e delle banche a livello territoriale, col compito di accertamenti fiscali
3) Diminuzione radicale di compensi ai politici e carriera a tempo con eleggibilità massima fino a due mandati (8 anni), poi obbligati ad andare a casa
4) Liberalizzazione delle istituzioni religiose, sottoposte anch'esse a regime fiscale ma incentivate da iniziative sociali nel campo artistico-culturale-filosofico, con susseguente decadimento del monopolio religioso detenuto dalla Chiesa Cattolica
5) Abolizione graduale e non traumatica dei partiti politici, sostituiti dai partiti dei programmi, ossia si segue il programma e si vota il programma, non colui o coloro che sono incaricati ad eseguirlo.
6) Riforma totale della giustizia, che sia più snella e veloce ma anche più equa e che ripaghi i danni subiti dalle persone con pene giuste, non disumane ma socialmente utili per il condannato, revisione dell'articolo sulla "prescrizione", certezza della pena e della fine del processo per i reati sia civili che penali
7) Risparmio energetico, bioedilizia, bioeconomia, città a misura d'uomo...

Carlo Bordini 30.01.10 11:03| 
 |
Rispondi al commento

(((((( [EX AMICI] C. TAORMINA:"SILVIO MI CHIEDEVA LEGGI AD PERSONAM.)))))))

...(((((((SI SALVERA' E SARA' PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA)))))))

LEGGI TUTTO QUI:
http://www.francarame.it/node/1240

((((((FAI CIRCOLARE IN WEB!!!)))))

GRAZIE BEPPE 6 UN GRANDE!!!

Fabio Greggio Commentatore certificato 30.01.10 10:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Gia',se se ne parla significa che la notizia mediatica ha gia' superato la prima censura.

Non ci dicono tutto,e' chiaro.
sandro m
--------------------------------------------

Ciao sandro!:)

Difatti, toccherebbe a noi, a quelli non vincolati da interessi personali e partiti, parlare di ciò che non si parla, altrimenti in cosa consiste questa presunta libertà della rete?
Toccherebbe a noi avere il coraggio della verità e di non accontentarci del mangime che ci elargiscono. Toccherebbe a noi andare oltre e parlare delle verità davvero scomode per il potere, rifiutandoci di appiattirci passivamente su posizioni preconfezionate per noi.
Toccherebbe a noi smascherare le grandi balle su cui, oggi, ci viene rappresentata la realtà. Toccherebbe a noi squarciare l'involucro di falsità in cui hanno rinchiuso le sardine ben ordinate nelle loro scatolette ideologiche!
Ma la rete è solo una proiezione di ciò che sta fuori dalla rete e le sardine hanno sempre meno voglia di uscire fuori dalle loro rassicuranti scatolette!

sancho . Commentatore certificato 30.01.10 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Tutte parole sacrosante e veritiere Beppe ... ci sono però molti altri italiani che vorrebbero cambiare radicalmente ma non sanno come fare ... oltre le iniziative del Movimento 5 Stelle, che mira ad una nuova e più cristallina politica, bisognerà rafforzare una certa cultura etica, sensibilizzandola nella vita di tutti i giorni, facendo partecipe ogni italiano di che cosa significhi vivere realmente in un paese che non funziona ma a cui basterebbe veramente poco per far funzionare. I movimenti nascono spontaneamente dal basso ma devono anche essere consolidati e rafforzati ogni giorno dal basso, con una visione etica collettiva più orientata verso valori spirituali (intendo spirituali, non religiosi, a scanso di equivoci), e dunque da un uso calibrato della tecnologia secondo i tempi e i modi di un'economia pubblica altrettanto diversa. Come Giobbe Covatta specifica puntualmente nei suoi show pro-Africa, bisogna che l'italiano medio si riappropri della sua vita a partire dalle cose di tutti i giorni, si riunisca con amici e conoscenti che hanno una volontà di cambiare radicalmente le cose, per poi progettare un Italia più ecologista e pacifista, non razzista bensì pluralista e realmente democratica. Come? Mangiando solo prodotti locali, tirando la cinghia, evitando spese inutili ai supermercati, supportando iniziative popolari e comunali, votando persone del Movimento 5 Stelle o quei pochi partiti (IDV) non ancora "marci" di programmi e cose già viste che non servono a nulla. La non-globalizzazione si può attuare dalle piccole cose, non servirà solo questo certamente, ma favorirà il terreno per un successivo ricambio politico, ormai all'orizzonte. I politici attuali sono praticamente alla frutta, si muovono con la scorta, sono ridicoli ... il 2012 sancirà l'inizio di un qualcosa di diverso per il pianeta Terra, all'inizio porterà conseguenze traumatiche ma poi anche un cambiamento delle coscienze, e una ricerca dei valori etici insegnati da Gesù, Buddha, Mahomet,et

Carlo Bordini 30.01.10 10:48| 
 |
Rispondi al commento

E così a Bologna Del Bono come gli altri. E pazienza per chi dice che sono solo 400 € di errore contabile. E pazienza per la tresca davvero poco encomiabile sul posto di lavoro con una donna sposata! E pazienza che se la portasse come escort fissa in 16 viaggi intorno al mondo! E pazienza per il bancomat aperto non si sa da chi e perché. E pazienza per i continui viaggi in Bulgaria per accudire certi affari privati! E pazienza anche per i 3000 € dati per falsare un testimone! Ma dietro a Del Bono si sta aprendo una cloaca di malaffare e il Pd anche su Del Bono ha frenato più che poteva per sistemare questo e quello, tanto che per il suo ritardo a dare le dimissioni annunciate alla fine ci ritroveremo un commissario e dovremmo rimandare le elezioni oltre marzo a tutto discapito di una città che anche questo non se lo meritava! E qui si ripete la triste sceneggiata pugliese, D'Alema fa di tutto per rifiutare le primarie, rifiuta anche il sindaco designato dalla città, quel vice sindaco Cevenini che ai bolognesi è molto simpatico e che è molto popolare, e si è arrivati al punto di candidare un settantenne, certo Giancarlo Mazzucca. Tra poco si esumeranno i morti. Si fa di tutto per perdere, quando qui per vincere basterebbe poco. Ma forse ha ragione Chiamparino (1° sindaco nelle preferenze dei cittadini italiani) che il Pd è un ‘caro estinto’.
E ha ragione quel 66% di un sondaggio che il Pd lo dà ormai per defunto! D’Alema crede di essere il nocchiero della nave Pd, ma è l’ancora che non solo tiene la nave alla fonda, ma se questa continua ad alleggerirsi, la colerà a picco.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(((((( [EX AMICI] C. TAORMINA:"SILVIO MI CHIEDEVA LEGGI AD PERSONAM.)))))))

...(((((((SI SALVERA' E SARA' PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA)))))))

LEGGI TUTTO QUI:
http://www.francarame.it/node/1240

((((((FAI CIRCOLARE IN WEB!!!)))))

GRAZIE BEPPE 6 UN GRANDE!!!


.

Fabio Greggio Commentatore certificato 30.01.10 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma anche girare in auto per le strade cittadine non e' facile: auto in doppia fila che bloccano il passaggio degli autobus, e quindi tutto il traffico, con relativi proprietari che quando tornano si incazzano pure per il casino da loro stessi creato. A tal proposito, andrebbe fatta una legge, di 1 solo articolo, che recita cosi: “Se un’auto parcheggiata in doppia fila viene accidentalmente danneggiata da un veicolo di terzi in transito, non ha diritto alcuno a risarcimento danni da parte della propria compagnia assicurativa”.
Se poi vuoi aprire un negozio, devi prima fare i conti con camorra, mafia e ‘ndrangheta, che ti chiedono il pizzo per garantirti protezione da loro stessi. Anche qui, proporrei una legge, di un solo articolo, che recita cosi’: “Tutti i titolari di esercizi commerciali sono autorizzati a detenere un’arma nel proprio esercizio, a sentirsi minacciati e ad aprire il a fuoco all’avanzamento di richieste estorsive”. Minchia, il pizzo sparirebbe in una settimana. Altro che radiare dall’albo degli industriali chi paga il pizzo. Chi vuole farlo, sono le stesse persone che, da chi incassa il pizzo, ricevono decine di migliaia di voti.
Caro Beppe, come ti dicevo, sono stanco di essere italiano. Sono stato alcuni anni all’estero, sono tornato perche’ non mi ero ancora stancato di esserlo, ma ora comincio a pensare se la scelta migliore non fosse stata rimanere lontano da questo Paese, in cui la maggior parte della gente VUOLE l’illegalita’.
Ieri ho visto un film, niente di che, ma la frase finale mi ha colpito: “Perche’ il male trionfi, basta che i buoni non facciano nulla”. E’ vero, pero’ i buoni devono essere pure armati, e non basta essere armati di buoni intenzioni.

sono tornato 30.01.10 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
io sono stanco di essere italiano. Che significa essere italiano? Qual e' il carattere che ci rappresenta? Il parlare di calcio e di FANTAcalcio al bar davanti al nostro bel quotidiano sportivo? O di quella zoccola che si bacia tutti i coinquilini del grande fratello? Che schifo...
L'altro giorno ho visto una scena surreale: un ragazzo della Roma bene, con una sciarpetta azzurra, aveva parcheggiato la sua automobilona in un passo carrabile (nota bene: IN un passo, cioe' all'interno della proprieta' privata), bloccando per 2 ore e mezza l'uscita delle persone che abitavano li’, le quali hanno girato tutto il vicinato per sapere di chi fosse l'auto. Al loro arrivo, questi idioti hanno fatto pure la voce grossa, e uno di loro, nel tentativo di spostare l'auto prima che arrivassero i Carabinieri, ha anche cercato VOLONTARIAMENTE di investire i proprietari della casa, che si trovavano li’ fuori e impedivano, per il solo fatto di stare li’ a discutere, il passaggio. I Carabinieri, bonta' loro, hanno verificato i documenti dei ragazzi e li hanno lasciati andare... sono andati via prima i ragazzi dei signori che avevano chiamato i carabinieri, ai quali pure sono stati controllati i documenti.
Se vuoi viaggiare in treno in Italia puoi scegliere: o viaggi da signore (pagando cifre astronomiche e arrivando comunque in ritardo) o in carri bestie. Bestia o signore, pero', se sei stanco e ti vuoi sedere in stazione, non c'e' una panchina nemmeno a pagarla a peso d'oro. Per non parlare dei carrelli. A Roma, poi, ti hanno tolto anche il diritto di pisciare: 70 centesimi, il costo di una pisciata. Il bello e' che, se compri un panino al bar, lo paghi 3,70 cent., e se mostri lo scontrino della pisciata lo paghi solo 3 euro. Cio' significa che, se compro un panino e poi non piscio, ho pagato 70 cent. a vuoto. E se compro 3 panini, per la mia famiglia, pago 3 pisciate che non ho mai fatto.

sono tornato 30.01.10 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per fronteggiare la crisi, anche nel suo ultimo discorso, Obama ha detto che farà investimenti sulla scuola, la ricerca e le energie alternativa, fonte anche di occupazione.
Ma di questo non c’è parola nei discorsi autocelebrativi o nelle leggi autoassolutorie di B, e nemmeno nei tagli dissennati di Tremonti
La Germania ha iniziato lo sfruttamento intensivo del deserto del Sahara con le sue centrali solari a concentrazioni di specchi, simili a quelle che il premio Nobel Rubbia stava per impiantare nella sua Città del Sole in Calabria, intanto che le amministrazioni si cuccavano 20 miliardi di fondi europei e ciurlavano nel manico con finti inceneritori e finti depuratori. E sono poi gli stessi che il caro D’Alema ricandida mentre avversa le energie pulite di Vendola e la ripubblicizzazione dell’acqua pugliese, già privatizzata sempre dal caro D’Alema.
E mentre Bersani si balocca con astruse sommatorie elettorali (il Pd è diventato il Pa, partito pallottoliere), altrove avanzano.
Amburgo ha chiuso tutte le sue discariche.
La Germania ricicla ormai il 70% dei rifiuti e ha termogassificatori a inquinamento zero (non glieli fa certo Impregilo) e non si sogna nemmeno il tasso di malattie cancerogene della Calabria e della Campania (D'Alema ricandida anche Bassolino?).
Come spot elettorale, ’ultimo responsabile delle discariche campane, Bertolaso, viene fatto Ministro a ulteriore autogratificazione di B.
E intanto che le 10 sedi delle costruende centrali nucleari fanno parte del segreto di Stato, ringraziamo l’astutissima Lega che ha esiliato Rubbia mettendo a capo del CNR un idraulico padano, che di energie non ce ne darà né alternative né inquinanti.
E mentre il CNR francese fa i suoi bandi di concorso che sono vinti per metà da eccellenze italiane, la nostra scuola e la nostra ricerca continuano ad essere insultate il premier ha ripreso a candidare a cariche pubbliche le sue donne di letto non si sa a che eccellenza mostrare.
E avanti così, sempre più in basso!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qeuesto è -per me- il Grillo che voglio e di cui ho bisogno, perchè esprime di me i silenzi, il tacere e portare la croce, l'intelligenza che si fa analisi, l'EQUILIBRIO capace di conoscere e riconoscere le due facce della medaglia di ogni cosa in uno con la sorda, feroce, voglia di credere che ce la si possa fare, che DOBBIAMO farcela.

vito masi 30.01.10 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Altro che Avatar, le campagne elettorali per qualche politicante sono diventate il modo per ottenere i voti, salvo poi cambiare repentinamente idea quando sono seduti alla poltrona. Gente che non sa cosa vuol dire la parola etica. A Susa l'attuale sindaco è diventato SI TAV appena insediato. Guardate un pò cosa diceva nel 2005 a Venaus... (e si sappia che nessuno aveva richiesto un suo intervento in merito in quella giornata... ma si avvicinava la campagna elettorale evidentemente).
http://www.youtube.com/watch?v=DFZu5eNuqtY
Auguri al Movimento 5 stelle, questo è l'esempio da evitare.

Natale Maggi, Valle di Susa Commentatore certificato 30.01.10 10:05| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI:POPOLO MEDIOCRE.
COME SI FA A VOTARE LE STESSE PERSONE DA 20 ANNI!
AH GIA' E' LO STESSO POPOLO CHE HA IL MAGGIOR NUMERO DI PEDOFILI,CHE HA 4 TIPI DI MAFIE DIVERSE,CHE HA LA PERCENTUALE PIU' ALTA DI VIOLENZE DOMESTICHE,CHE HA UNO DEI MAGGIORI SPRECHI DI DENARO PUBBLICO,CHE HA UN CONFLITTO DI INTERESSI AL POTERE DA FAR INVIDIA A CUBA,CHE HA UNA PRESSIONE FISCALE DA OBBLIGARTI AD EVADERE LE TASSE,DOVE GLI STIPENDI DEGLI OPERAI SONO FERMI DA ANNI,DOVE IL PIZZO LO PAGANO TUTTI I CITTADINI PAGANDO COSE GIA' PAGATE DAI NOSTRI NONNI,DOVE ESSERE PIU' "FURBI" DEGLI ALTRI E' DIVENTATO UN MERITO,CHE HA IL POPOLO MENO ISTRUITO DEI PAESI SVILUPPATI,......ECC.ECC.ECC.ECC.ECC.ECC.ECC.
O NON E' VERO?

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 30.01.10 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei firmare anche io ma in sardegna non arriva mai nulla... siamo l'ultima ruota del carro...

Alfonso Marongiu 30.01.10 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PORCA TROIA SONO UN SICILIANO CONVINTO, DIPENDENTE PUBBLICO, MA NON PER QUESTO ME NE FREGA UN CAZZO DI QUESTI POVERI PADRI DI FAMIGLIA CHE VENGONO LICENZIATI IN TRONCO SENZA NESSUN MOTIVO. MENTRE CI SONO OPERAI ARRAMPICATI SUI TETTI DELLE AZIENDE COME A TERMINI IMERESE O ALTRE REALTA' DELLA NOSTRA ITALIA DI MERDA, STAMATTINA LEGGO SUL GIRNALE CHE IL GOVERNATORE DELLA SICILIA RAFFAELE LOMBARDO SI APPRESTA A NOMINARE 1000 DICO MILLE AVETE CAPITO BENE 1000 VICEDIRIGENTI, TUTTA GENTE CHE GUARDAGNERA' UNA BARCATA DI SOLDI, STIPENDI DA FARE RESUSCITARE I MORTI. MA CAZZO MA E' DAVVERO GENTE SENZA SCRUPOLI, MERITANO DI ESSERE PRESI VERAMENTE A BASTONATE AMARE. MA CAZZO CERCATE DI AVERE UN PO DI BUON SENSO, AIUTATE QUESTI POV ERI PADRI DI FAMIGLIA A RISOLVERE IL PROBLEMA DI COME MANDARE AVANTI LA FAMIGLIA. VERGOGNA.

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.10 09:43| 
 |
Rispondi al commento

si,sembrerebbe cosi solo che nessuno spiega i perche.. perche fare gli inceneritori? quale lo scopo reale di inquinare l'aria ? la verita del percorso che l'italia sta facendo con queste scelte dove portera la nazione italia? non come al solito chi ci guadagnera?,ma lo scopo di avvelanare un territorio nei prossimi secoli quale geografia disegnera? devo credere alla teoria che l'italia diventera una sorta di frontiera nella sua interezza una specie di filtro per gli esodi futuri ? o è solo una parte dell'ennesimo cambiamento storico che trasforma la terra su cui camminiamo guidiamo PENSIAMO e tutte quelle belle altre cose che compongono la nostra apparenza quotidiana? quante domande.. ogni tanto mi viene in mente montanari e dico aspettiamo.. beppe credi sia normale chiedere a te risposte o è un sintomo di ingenua speranza ?? comunque per quel poco che arriva ai miei occhi gli inceneritori sono in progetto un po su tutta l'italia,aspetto buone notizie e continuo a fare raccolta differenziata.

gabriele de simone Commentatore certificato 30.01.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe,ritengo che tu sia una persona speciale,tutti noi che non sappiamo e che siamo abbindolati dalle informazioni di regime ti dovremmo dire grazie.Un appunto pero' voglio fartelo.Non mi piace ne la tua posizione ne quella di Marco Travaglio su Craxi. Non che lui non sia colpevole di tanti reati,ma del fatto che non prendete mai in cosiderazione la situazione storica e che tutti e sopratutto i comunisti ,che voi spesso salvate facevano le stesse cose. Ieri a Santoro Travaglio a fatto l'elogio pubblico a Berlinguer,ma possibile che Berlinguer fosse cosi onesto o stupido da non sapere dei finanziamenti dell'URSS al P.C. ,non sapeva delle coop Rosse,non sapeva dei finanziamenti al suo Partito? e se cosi fosse perchè hanno rinunciato al Comunismo?.Per essere credibili non dobbiamo essere tifosi. Quando smetteremo di essere tifosi saremo crdibili.

Bia Eustachio 30.01.10 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Spesso il peggior nemico del popolo, è il popolo stesso.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.10 09:35| 
 |
Rispondi al commento

guarda non cerco col linternino vi conosco
lavoro con tantissimi artigiani e vi distingo a metri di distanza.
Sono i leghisti i UNICI CHE SI PRESENTANO IN CANTIERE CON PERSONALE IN NERO

dumas

----------------------------

Sei semplicemente matto , matto inteso come sinistro rosso buonista : dopo questa frase ti sei squalificato ulteriormente...

conosci gli artigiani ? immagino quanto nero ci hai fatto anche tu... d'altronde l'edilizia e contorno ,e' tutta una porcilaia : girano squali a non finire .. e, quelli peggiori son del sud.

lavorando in questo settore : tu sei in regola ? attento, ti si sta allungando il naso!!

puoi farlo credere solo ai grillini con pugno alzato ... che sei in regola!!

Marietta Colombo, Legnanello Commentatore certificato 30.01.10 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT International

BILL GATES E LA MOGLIE MELINDA DONERANNO 10 MILIARDI DI DOLLARI NEI PROSSIMI 10 ANNI PER CREARE E FORNIRE NUOVI VACCINI CHE FRA IL 2010 E IL 2019 POTRANNO SALVARE LA VITA A PIU' DI 7 MILIONI DI BAMBINI DEI PAESI POVERI

Bill and Melinda Gates have already donated $4.5bn for vaccines
Microsoft founder Bill Gates and his wife Melinda have said they will donate $10bn (£6.2bn) over the next 10 years to develop and deliver new vaccines.

Nota: e il Nano quando si mettera' una mano in tasca per aiutare qualcuno?

maro sowclett Commentatore certificato 30.01.10 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Grillo,
si è dimenticato di dire che grazie a questo stato di grande salute della nostra amata Italia il grande testa di fuliggine ieri ha creato un nuovo ministero per bertolaso.
Wiva L'ITALIETTA DEGLI SPRECHI MA SOPRATUTTO DEI DELINQUENTI!

Fior di Loto 30.01.10 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tanto per chiarire una cosa:

alla domanda del solito trool leghista:

ma perchè sempre contro i leghisti?

risposta:

anno 1992: berlusconi mafioso! viva i magistrati!
anno 1993: maledetti magistrati, ci hanno beccato!
anno 1994: viva berlusconi, siamo al governo!
anno 1995: fanculo berlusconi, giù il governo!
anno 1998: la fininvest è nata da cosa nostra!
anno 2000: viva berlusconi, torniamo al governo!

la coerenza fatta a persona!

se, nonostante tutto, uno lo vota,
o è ignorate nell'animo,
o è colluso con il nano!


I leghisti si avviano a larghe falcate verso l'impotenza sessuale. QUELLI AL SUD CHE DI FEMMINIELLI SE NE INTENDONO , INVECE CONTINUANO CON L'ATTIVITA' SESSUALE : BASTA CHE SIA UN BUCO E UN PO DI VIAGRA...
Donne frigide, uomini senza più ardor, figli sempre più emaciati e geneticamente tarati : SEI SICURO CHE STAI PERLANDO DEL NORD ? MI SEMBRA CHE I MATTI A NAPOLI VE NE SONO A IOSA, COME GLI ANZIANI DELLA CASA DI RIPOSO SCOMPARSI...
Anche la natura vuole chiuderli e tarparli, l'evoluzione della specie non guarda in faccia a nessuno, l'estinzione è alle porte. Quando non ve ne saranno più, noi Meridionali disinfetteremo e derattizzeremo le loro case per farne porcili per i nostri maiali ATTENTI A NON MORIRE PRIMA DI COLERA , PER INQUINANTI DA MONNEZZA, PER MALASANITA E PER ULTIMO PER CAMORRA : COSTO DI UN KILLER CHE DA CIULA SI FA PURE RIPRENDERE DALLA TELECAMERA ... EURO 250
A Napoli, per misericordia, stiamo approntando contenitori con gelatina asettica, in modo da conservare ed esporre nel museo degli orrori l'ultimo feto leghista.
Razza malsana. MALSANA ? PENSA SE QUASTA RAZZA MALSANA SMETTESSE DI MANTENERVI , QUANTI SUICIDI SI VEDREBBERO A NAPOLI!! 60 ANNI DI MANTENIMENTO FREE PER ESSERE CONCIATI PEGGIO DI PRIMA!!!

COME L'AGLIO PER I VAMPIRI... LA PAROLA LAVORO PER I NAPOLETANI!!!
Sereno Despero, Nuova Città

Marietta Colombo, Legnanello Commentatore certificato 30.01.10 09:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allo STAFF:

Qualcuno poco tempo fa constatava come i commenti sul blog - e quindi la partecipazione - sono drasticamente scesi.
Quali cambiamenti sono inteRvenuti nel software di gestione degli stessi?...

Una volta per postare un commento si aspettavano tempi tutto sommato ragionevoli,
Ora la cosa è assolutamente insostenibile.
Non è che la ragione principale del disamore sia proprio questa?

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 30.01.10 09:11| 
 |
Rispondi al commento

federazione giovani democratici - contro il provvedimento xenofobo della GELMINI sul tetto 30% composizione delle classi scolastiche e d'accordi sull'alleanza con idv per una alternativa al governo BERLUSCONI
http://www.youtube.com/watch?v=IJdAzIEz5ko

grill net 30.01.10 09:03| 
 |
Rispondi al commento

scusate : perche l'avete su tanto coi leghisti ?

la gente li vota ? voi... garanti delle regole democratiche, di cosa vi lamentate ??

capisco che l'invidia e' una gran brutta bestia, specie se ci si rende conto di essere dei nessuno.. e che tra poco a sinistra di dovra' pedalare sporcandosi le mani con il lavoro in quanto neanche i cani vi voteranno piu' : sarete dei falliti e perdenti nei prossimi anni a venire!!

forza, aspetto la frase classica sinistra: razzisti, ignoranti, montanari, xenofobi, avidi, senza cuore, ecc.ecc : pero' la gente vota lega e non quell'accozzaglia di dementi rossi buonisti chic nullafacenti

Marietta Colombo, Legnanello Commentatore certificato 30.01.10 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi tutti in piazza per difendere la nostra Costituzione.
Prima di diventare il capo del governo ha giurato fedeltà alla Costituzione ma una volta insediato sulla poltrona ha spudoratamente tradito il giuramento.
Chi tradisce la Costituzione di un Paese è un traditore di quel Paese.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 30.01.10 08:56| 
 |
Rispondi al commento

questi che ci S-GOVERNANO si ACCORGONO della CRISI, delle AZIENDE che CHIUDONO, di MIGLIAIA di LAVORATORI senza STIPENDIO e SENZA GARANZIE, solo ORA! Dicevano che la CRISI non C'ERA! Pensate quanto CAPISCONO o quanto SONO in MALAFEDE! Tutti intenti a non FARSI PROCESSARE. A loro INTERESSANO solo i 135 MILIARDI di FATTURATO MAFIOSO e che l'Italia mantenga il I° posto nel modo per la MAFIA. Al di là degli SHOW x i TG a loro non interessa altro! Sono lì per GARANTIRE (vedi SCUDO FISCALE ed ATTACCO permanente alla MAGISTRATURA e alla GIUSTIZIA) che la MAFIA stia TRANQUILLA e possa continuare ad USARE questo povero PAESE per i suoi PORCI AFFARI. Altro che LAVORO, LAVORATORI! Ma cosa gliene può FOTTERE a questi che hanno come unico obiettivo quello di DISTRUGGERE l'Italia, la Costituzione, la Magistratura e la Giustizia per farlo diventare definitivamente uno STATO-NARCO-CRIMINALE. Altro che combattere l'EVASIONE e salvaguardare l'AMBIENTE! Per questi esiste solo il DANARO anche se poi ti DEVI VENDERE la MADRE, anche la MADRE-TERRA, ed uccidere i tuoi CONCITTADINI. Fanno SCHIFO! La LEGA-RAZZISTA che ha PRIVATO tutti gli ENTI LOCALI di RISORSE in un momento così DRAMMATICO, in cui le FAMIGLIE avevano più BISOGNO si permette di PARLARE di FEDERALISMO! Ma di quale FEDERALISMO parla? Del FEDERALISMO-del-POTERE-dei-BUROCRATI-LOCALI? Intanto con la finanziaria hanno portato a casa (solo al NORD però, particolare sfuggito ai più) un bel BOTTINO, mentre i LAVORATORI CREPANO e PERDONO il LAVORO! VERGOGNA! VERGOGNA! VERGOGNA! rocLIBERACITTADINANZA

p.s. oggi pomeriggio il POPOLO VIOLA ha organizzato in tutta ITALIA davanti alle PREFETTURE un SIT-IN per METTERE in SICUREZZA la nostra cara COSTITUZIONE, ultimo baluardo per SALVARE la nostra REPUBBLICA dall'INCURSIONE-EVERSIVA P2ista.

rossella rispoli 30.01.10 08:54| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno........? comunque, a me piacerebbe impegnarmi per poter fare qualcosa, nel mio piccolo; ma ha ragione lui quando dice, siamo tanti ma non ci vediamo! Loro invece si vedono e si trovano ECCOME!!!!!!!!!!
stefania fi

stefania m., firenze Commentatore certificato 30.01.10 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,vi scrivo per segnalarvi un fatto secondo me gravissimo.Da un paio di settimane alcuni messaggi della Newsletter di Beppe mi vanno a finire direttamente nella casella spam di Gmail,dunque se apro la posta con Outlook o altro questi messaggi non li vedrei mai.Ho fatto caso che sono specialmente quelli riferiti al processo breve tipo "La morte breve del processo" e l'ultimo "Passaparola" di Marco Travaglio "Processo breve, processo morto".
Da come la vedo io mi sembra improbabile una casualità,spero riusciate a venire a capo di questo mistero.
Avanti così!
Saluti,Joseph.

Joseph Piscopo 30.01.10 08:53| 
 |
Rispondi al commento

se bil gates farebbe pagare i suoi prodotti la meta'...

Marietta Colombo, Legnanello 30.01.10 05:54
------------------------------

Ecco l'unica rivoluzione leghista: abbasso i congiuntivi
Gnurant'

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 30.01.10 08:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Donadi (IdV)
"Congratulazioni a Vendola che, con la sua caparbietà e passione, ha prima imposto al Pd quel grande esercizio democratico che sono le primarie e ha dimostrato che quando la politica, aperta e trasparente, sa essere vicina ai cittadini vince ogni ostacolo. A lui il pieno appoggio dell'IdV, nella convinzione che ora vi siano le condizioni migliori per riconfermare il csx alla guida di una regione importante come la Puglia. Ma dalle primarie pugliesi arriva un segnale ben più significativo. Vi è nel csx, soprattutto nel PD, una significativa maggioranza della classe dirigente convinta di due cose sbagliate. La 1a è che in questo paese vi sia una inevitabile e fisiologica prevalenza elettorale del cdx. La 2a che le alleanze abbiano una valenza esclusivamente elettorale, e vadano, quindi, costruite a tavolino, volta per volta, come una specie di alchimia, mettendo insieme sigle, interessi, gruppi sociali, poteri. In quest’ottica, la scelta di un’alleanza con l’UDC, della quale la Puglia doveva essere il laboratorio, per poi replicarla a livello nazionale, rispondeva a questa logica angusta. Un’alleanza di convenienza, fatta nella convinzione che per vincere si debbano prendere tout court pezzi del cdx e spostarli da questa parte, senza che a questo corrisponda un progetto politico per la gente o l’elaborazione di una visione culturale complessiva. Anzi, questa “alleanza a freddo”, proprio in quanto nasceva dai due errori di fondo portava in sé anche il germe del superamento del bipolarismo, concetto così caro a Casini, ma anche a D’Alema e ad una parte non marginale della dirigenza PD.posto che la maggioranza degli elettori è di cdx, e non di csx, in un confronto bipolare, perderemo sempre. Meglio allora tornare al proporzionale. Dopo Prodi, il csx non è riuscito più a mettere in campo una coalizione degna,con un progetto chiaro e condiviso.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Ho aperto la pagina dei commenti.
I primi cinque commenti ad un post in cui si denunciava la mancanza di democraia dovuta ad un regime scellerato semi totalitario sono:contro "la voce della lega bastarda"
A difesa della liberta´di opinione e a difesa del rispetto delle idee non mi sembra una buona attitudine.

Perche´la gente invece di offendere non comincia a fare un buon esame di coscienza?
Io non la penso come la lega, anzi trovo certi leghisti alquanto ingenui, ma non per questo li chiamo bastardi.
Capisco anzi l´atteggiamento esasperato di certe persone.
Io stessa sono stata derubata piu´volte da rumeni e simili, non penso di amare quella razza in modo particolare, ma sono abbastanza obiettiva da capire che in certe situazioni, forse anchío sarei diventata cosi´.
E´facile condannare, e´molto piu´difficile capire.


SE QUESTO è IL CAPO FIGURIAMOCI GLI ALTRI:

La sua prima moglie, Gigliola Guidali, raccontò in un'intervista di aver chiesto la separazione dopo aver scoperto che Umberto usciva tutte le mattine di casa con la valigetta del dottore (dicendole "ciao amore, vado in ospedale") senza essersi però mai laureato[3][4]. Gli mancavano infatti 11 esami


Tuttavia fra il 1974 e 1975 Bossi fu tesserato nella sezione del Partito Comunista Italiano di Verghera, frazione di Samarate, quando per pochi mesi vendette dei quadri per raccogliere fondi a sostegno delle vittime cilene di Augusto Pinochet[6]. In un rapporto della CIA del 12 giugno 2001 si spiega anche che «Bossi è stato attratto dalla politica fin da giovanissimo, partecipando al movimento studentesco di sinistra del 1968. In seguito ha militato in rapida successione: nel gruppo comunista de il manifesto, nel partito di estrema sinistra PdUP, nell’associazione dei lavoratori cattolici di sinistra Arci e nei Verdi

gatta in calore Commentatore certificato 30.01.10 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CURRICULUM VITAE LEGHISTA IV

(cambi regione ma sempre lo stesso)

(18 settembre) - (gz)

Stipendio raddoppiato? Il sindaco
espone le buste paga in municipio

Il primo cittadino leghista ribatte:
"Questa giunta
nel suo complesso percepisce meno della precedente"
Non si è fatta attendere la risposta del sindaco leghista di Asolo Loredana Baldisser e dei suoi assessori in merito alle notizie relative al raddoppio del suo stipendio. I chiarimenti arrivano attraverso un comunicato in cui l’attuale esecutivo precisa i termini della delibera approvata un mese dopo il suo insediamento

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.10 08:38| 
 |
Rispondi al commento

I leghisti si avviano a larghe falcate verso l'impotenza sessuale.
Donne frigide, uomini senza più ardor, figli sempre più emaciati e geneticamente tarati.
Anche la natura vuole chiuderli e tarparli, l'evoluzione della specie non guarda in faccia a nessuno, l'estinzione è alle porte. Quando non ve ne saranno più, noi Meridionali disinfetteremo e derattizzeremo le loro case per farne porcili per i nostri maiali
A Napoli, per misericordia, stiamo approntando contenitori con gelatina asettica, in modo da conservare ed esporre nel museo degli orrori l'ultimo feto leghista.
Razza malsana.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 30.01.10 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vita facile per i doppiopoltronisti di Montecitorio. Sono 12, deputati e amministratori di grandi comuni e province. Da ieri e fine al termine della legislatura potranno continuare a dividersi serenamente tra incarico di sindaco o presidente negli enti locali e il mandato parlamentare. La giunta per le elezioni della Camera ha dichiarato a maggioranza (8 voti contro 3) compatibili i 9 onorevoli-amministratori targati Pdl e i 3 leghisti. Chiudendo una volta per tutte l'istruttoria aperta nel 2008.

Vogliamo ricordare che l'Europa di cui si ricorda una legge sì e una no ha vietato le doppie cariche?
L'Europa va bene per allungare il periodo della caccia alla quaglia, ma viene prestamente ignorata quando ordina sulla caccia alla seggiola?
A beneficiare del 'poltronificio libero', cui sono politici femelici disposti a dividersi in due pur di non mollare. E la Lega è in testa per voracità senza uguali, con un caso addirittura di tre poltrone contemporanee. Perché nel drappello c'è anche un tripoltronista, caso sembra senza precedenti. Si chiama Daniele Molgora, l'avido leghista bresciano, che nel giro di 18 mesi è stato capace di farsi "nominare" deputato del Carroccio alla Camera, sottosegretario all'Economia al fianco di Tremonti ed eleggere presidente della Provincia di Brescia! Ammappete!

Altro che Romma ladrona! Lo slogan è cambiato, ora la Lega marcia al grido: "Piatto ricco, mi ci ficco" e con una incipriatina di coca e qualche escort è meglio!
Qualcuno mi può spiegare in 19 mesi quali sono le leggi che il caro Ministro Calderoli ha "snellito"?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 08:38| 
 |
Rispondi al commento

La Fiat ha messo in cassa integrazione per 14 giorni.
30 MILA LAVORATORI!
Significa che la chiusura di Termini Imerese se la stanno prendendo lo stesso!
Se non si accetta la chiusura mettono tutti lavoratori in Cassa Integrazione per un mese all'anno.
Spero sia chiaro.
BENE
I sindacati oltre ad andare in TV a rilasciare interviste cosa fanno?
Si sono viste mobilitazioni di massa?
E allora meglio avere qualcuno con qualche idea in testa.
GRATIS!
Senza trattenuta in busta paga.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.01.10 08:36| 
 |
Rispondi al commento

"L'Italia e' sempre piu' povera"

"agli ultimi posti in Europa per reddito pro-capite"

"e' avanti solo a Cipro e alla Grecia"

"deve puntare sulla formazione, la responsabilita' e la professionalita' delle persone"

"rivalutare il ruolo fondamentale del maestro e della maestra"

"dalla scuola comincia la formazione dei nostri futuri professionisti"

"a partire dalla scuola, fin dalle elementari"

nò!
non parla la gelmini, minestrina della d-istruzione pubblica!

chi parla è quel poveraccio di luchetto cordero di montezuma.
il miliardario che manda i figli alle scuole private, per non farli mischiare con la lebbrosa plebe.
il miliardario pluri Amministratore Delegato che guadagna in un giorno quanto un dipendente in un anno.
il miliardario che gira in ferrari perchè salire su una 500 gli farebbe venire l'orticaria.

il miliardario "difende" la scuola (pubblica), ma bazzica il "privato".

mavaffa, và!

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO DI NAVIGATORI!

PS:

ricordo ai "residenti in zona" che oggi:

Il Popolo Viola di Savona
(gli amici di Beppe Grillo di Savona)

Savona Piazza Saffi (fronte prefettura)
30 gennaio 2010
16.00 - 19.00

io ci sono, voi se potete, venite!


CURRICULUM VITAE LEGHISTA lll
(CAMBI REGIONE MA IL RISULTATO SEMPRE LO STESSO)

ROVIGO (28 novembre) - Ha sfondato con la sua auto il muro di una casa abitata da otto romeni, quattro adulti e quattro bambini, rendendola inagibile.

Protagonista l'assessore leghista del comune rodigino di Badia Polesine, Marco Faggion, di 21 anni.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.10 08:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CURRICULUM VITAE II LEGHISTA:
(ALTRO CAMBIO REGIONE MA NON MODUS OPERANDIS)

AZZANO DECIMO (12 gennaio) - La Corte di Appello di Trieste ha rigettato l'appello presentato dal sindaco leghista di Azzano Decimo (Pordenone), Enzo Bortolotti, contro la decisione del Tribunale di Pordenone che, il 9 luglio scorso, lo aveva dichiarato incompatibile con la carica di amministratore locale avendo una lite in corso con il Comune per un ricorso contro una contravvenzione stradale. L'appello è stato rigettato per vizio di notifica. Bortolotti, che è anche segretario della Lega Nord in provincia di Pordenone ed è noto per l'ordinanza contro il burqa e gli immigrati che chiedono l'assegno sociale ai Comuni, ha reso noto che presenterà ricorso in Cassazione.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.10 08:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una cosa davvero surreale per non dire peggio è vedere l’accanimento dalemiano contro Vendola basato solo su aritmetiche politiche dissennate e disdegnando totalmente un programma già realizzato e verificato, quando poi passa come il burro una candidata come la Bonino che su piano nazionale prende il 2,4%, 743.299 elettori e nel Lazio prende il 3,02%, 84.145 voti. Ed è su questi 84.145 voti che il Pd la nomina candidata?
Qui di programmi della Bonino non se ne vedono e se lei ne farà uno, sarà di pretto stampo neoliberista. Né numeri né programma, né pratica di governo amministrativo e nemmeno una posizione di sx, e per di più in una regione cruciale come il Lazio! Cosa dunque porta in dote questa Bonino, perché anche i più fieri avversari di Vendola qua non abbiano niente da dire? Se con Vendola potevamo sperare in una lotta alle privatizzazioni, con la Bonino le privatizzazioni saranno sicure. E’ questo che vogliono i cittadini del Lazio? Qui si va verso la sconfitta certa.
Io apprezzo la Bonino per le sue battaglie civili, ma i suoi discorsi economici sono allucinanti. E’ addirittura per l’abolizione di qualunque sindacato e di qualunque legge di tutela del lavoro. Non so che pensi Epifani e la CGl di una simile candidata! Non so cosa possano pensarne i lavoratori tutti, che in un momento di crisi come questo hanno bisogno semmai di maggiori tutele del lavoro e non dell’annientamento di ogni difesa esistente.


clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 08:27| 
 |
Rispondi al commento

CURRICULUM VITAE LEGHISTA:

SAN PIETRO IN CARIANO (5 gennaio) - Guida in stato di ebbrezza e patente ritirata: ironia della sorte, è successo a un vigile-assessore alla Sicurezza della Lega, "pizzicato" alticcio al volante la notte di Capodanno. Insomma il colmo per Alessandro Sterza, vigile ecologico in aspettativa a Pescantina e assessore leghista alla Sicurezza e ai rapporti con la Polizia municipale del Comune di San Pietro in Cariano, nel veronese

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.10 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno blog!

abbiamo a tempo pieno "la voce della lega bastarda" nel blog

sembra uscita questa propagandista uscita della scuola di via bellerio a milano sede dei fascisti verdi.

Perche invece di venire con gli slogan fabricati da voi parlaci meglio dal figlio idiota da bossi
quello che non pasava la maturità per colpa dei terroni?

quello che guadagna nella fiera di milano 12000 DODICIMILA EURO al mese

parlaci dal fratello di bossi che prontamente divento impiegato publico dopo che la lega arriva al potere

voi che parlavate da CLIENTELISMO POLITICO CRAXIANO

brutte peccore SIETE PEGGIO CHE LORO PER INFAMI

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.10 08:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quanto riguarda Bertolaso, vedo che il buon vecchio principio di Peters è sempre d'attualità.

ulderico ranieri (ulran2009), roma Commentatore certificato 30.01.10 08:09| 
 |
Rispondi al commento

cose sinistre e del sud

Ora che ’a munnezza non c’è più per o’ re Antonio Bassolino e per il suo luogotenente Rosa Russo Iervolino è facile presentare un’immagine diversa della Campania e di Napoli.
Ora che i cumuli di rifiuti non invadono più le strade è facile discettare sulle leadership e sui leader.
In fondo, se il Pd in Campania ancora non ha un candidato governatore è per le bizze di Bassolino che ha costretto il partito alle primarie per eternarsi con un «suo» candidato: Riccardo Marone.

Non domandate a Bassolino dei 7 miliardi di debito sanitario.
Non chiedetegli quale sia stata l’unica Regione a organizzare un corso per veline?
Non interrogatelo su quanto dispendiosa sia stata la sua attività di commissario straordinario per l’emergenza rifiuti.

NO, anche qui è meglio tacere, far finta di nulla.
E allora meglio pensare a Bassolino e Iervolino come a coloro che hanno resuscitato la festa, anzi meglio il festival, di Piedigrotta.
Nello scorso settembre c’è stato pure Elton John a Piazza del Plebiscito. «Faremo di Ravello la Salisburgo del Mediterraneo», ha detto già proiettato all’inaugurazione del nuovo Auditorium della Costiera.
Meglio chiudere entrambi gli occhi su Scampia. Meglio manifestare solidarietà agli operai di Pomigliano.

Ecco, il gioco è tutto qui e ’a munnezza non c’è più.

Marietta Colombo, Legnanello Commentatore certificato 30.01.10 08:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualche giorno fa uno scrittore pugliese, che sente nel sangue il richiamo della sinistra, parlava sconsolato.

Solo che questa volta è davvero stanco. È cresciuto con l’idea che i sindaci e i governatori rossi sono onesti, puliti, fanno cultura, pensano alla povera gente, non usano le auto blu.

Quando ha saputo che nella sua Bari la sanità puzza di marcio si è depresso.
Con Marrazzo è caracollato.
Con Delbono è svenuto.
Con Bassolino ha preso un'infarto

In poche mosse gli hanno distrutto un’infanzia.


Molta gente a sinistra questa volta non va a votare perché ci crede, ma solo per non rinnegare in un colpo solo un passato politico. La differenza è che se gli parli di «buon governo» della sinistra scoppiano a ridere. Poi, certo, vanno a votare.
<Votano perché non hanno niente altro da fare. <Votano perché il rosso non passa mai di moda. <Votano perché meno male che c’è Berlusconi, un nemico in cui riconoscersi.
<Votano per partito preso.
<Votano per milioni di ragioni.

Antonio Bassolino ha perso il 23,6 per cento di gradimento rispetto a cinque anni fa, quando fu eletto. Ok. Nessuna sorpresa. È Bassolino.

il calabrese Agazio Loiero? Meno nove.

Il lucano De Filippo? Meno quattordici.

Nichi Vendola perde solo il 2,8 per cento.

Il Sud, soprattutto, il Sud è un cimitero di illusioni perdute. La malapolitica è ineluttabile. Ogni volta si spera che qualcosa cambi e poi ti ritrovi con cattedrali di monnezza nelle strade, con il solito arrabattarsi per cercare lavoro, con le clientele e i soldi pubblici distribuiti alle solite consorterie, con i clandestini in catene e le mafie che sono le uniche multinazionali con Pil da far invidia alla Cina.
E con la sanità che è un buco nero di tangenti, risorse e inefficienza. L’Eurispes dice che i conti in rosso del Lazio sono un quarto di tutto il sistema sanitario nazionale.

Subito dopo viene la Calabria, con un incremento del debito del 62,3 per cento.

segue

Marietta Colombo, Legnanello Commentatore certificato 30.01.10 08:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Annozero. Sentire Bersani è stato penoso. Nemmeno davanti alle scene strazianti di tante famiglie rovinate da una crisi che nessuno al Governo intende governare, è uscita da questo vecchio, stantio e fuori del tempo, una condanna di sistema a quel neoliberismo che l'UE rifiuta di correggere, nemmeno davanti a una crisi che gli organismi internazionali rimuovono come fastidiosa ma che continua a produrre i suoi effetti letali e che in Italia ha impiantato i suoi gangli più feroci con l'impero finanziario di B, nemmeno davanti allo scempio di un'economia disastrata e confusa, all'irreponsabilità di una imprenditoria piratesca che non trova dallo Stato alcun limite alla sua lercia impudenza...nemmeno davanti a tutto questo Bersani è riuscito a produrre qualcosa di sx. Prova ormai che il boa costrictor del neoliberisno ha strozzato anche lui. Non c'è speranza. Sembra che il Pd intenda proseguire la scellerata linea dalemiana delle tattiche numeriche da tavolino, ignorando le istanze popolari, una fiera lotta alla dissennatezza neoliberista e programmi di contenuto democratico fuori da algoritmi inaffidabili (e nessuno può essere oggi più inaffidabile di Casini). I numeri battono ogni realtà. E' come se l'arido cervello di D'Alema e la sua resa al capitale avesse contagiato tutto.
C'è una specie di cupio dissolvi in questo accanimento suicida.
Così la discesa agli inferi del Pd proseguirà fino a totale estinzione. Lo diciamo con l'amarezza di chi vede rarefarsi una delle opposizioni possibili e assiste senza poter fare nulla alla inesorabile dissoluzione di quella sx che fu il 3° partito europeo.
Resta Di Pietro che di sx non è e non è mai stato ma almeno dà un'opposizione certa e non fasulla.
Possiamo solo auspicare la nascita di qualcosa di nuovo che, a oggi, non può stare che nelle liste a 5 stelle di Girllo o in quella "Sinistra Ecologia e Libertà" di Vendola, che della sx migliore riprende e attualizza i valori e gli ideali.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 07:25| 
 |
Rispondi al commento

intanto oggi cominciamo un pò a riempire le piazze in difesa della costituzione,facciamo sentire e vedere al mondo che in Italia è rimasta una parte onesta e pulita.andiamo in piazza con un fazzoletto viola,con la costituzione sotto il braccio,con la determinazione dei giusti.che comincino a riscaldare i motori di questi cazzo di elicotteri.

bella swan 30.01.10 07:25| 
 |
Rispondi al commento

Come funziona che sui blog generalmente leggo commenti pacati e di ottimo buon senso,sento di tanta gente che e' come me,cioe' fa tutto quello che e' possibile per il vivere civile,e poi quando escono i risultati delle elezioni ci ritroviamo nella solita M...A.
Dove finiamo tutti? Siamo i soli a restarcene a casa e a pensare tanto io sono giusto che mi interessa votare? Io l'ho fatto anche con la febbre perche' non demando a nessuno il diritto di decidere per me.
Pertanto in questi fine settimana uscite di casa e andate a firmare per i RAGAZZI DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE. Vediamo se si riesce di ricominciare da capo,NON E' MAI TROPPO TARDI,come diceva il buon maestro MANZI un po' di anni fa.
Luciana - napoli

LUCIANA LAFRATTA 30.01.10 07:04| 
 |
Rispondi al commento

La sinistra italiana, pur di attaccate il centrodestra, è disposta ad allearsi persino con Al Qaeda. Pertanto insultare il ministro Zaia perché sponsorizza i prodotti agricoli italiani per loro è un semplice giochetto.

Anche su un panino, riescono a vedere strane trame recondite.

Poi, se a supportarli è The Guardian, l'inno all'idioizia assume una valenza particolare: diviene una "nota autorevole".

Una operazione geniale di Zaia che consentirà a conoscere nel mondo un prodotto italiano qualitivamente superiore del fast-food.

Marietta Colombo, Legnanello Commentatore certificato 30.01.10 07:00| 
 |
Rispondi al commento

Fulvia Bandoli
Che sx vogliamo esssere? Quella che lavora perché torni in campo la buona politica, nei contenuti (e molti dei contenuti programmatici proposti in Puglia possono essere utilmente assunti da altre regioni) ma soprattutto nelle pratiche.
Una Sx autonoma ma non isolata, che non accetta di piegarsi alle tattiche ma che vuole discutere il merito, una Sx che si è stancata di essere definita dagli altri (secondo i quali noi saremmo di volta in volta estremisti, protestatari... salvo poi scoprire che è da una esperienza di governo regionale concreta che viene la nostra forza maggiore..), una sx popolare e laica, ambientalista e non violenta, del lavoro e della legalità che ha una discreta cultura di governo della realtà, ma che non fa della governabilità ad ogni costo la sua stella polare.
La Sx della buona politica e delle buone pratiche. E dio solo sa quanto ci sarebbe bisogno di una forza del genere, oggi che la politica in Italia ha toccato spesso il fondo fino quasi a scomparire.
Pensare e muoversi come se questa Sx non esistesse o aspettarla sull'uscio del Pd prendendola per fame non è una strategia vincente.
Anche noi ci dovremo dimostrare ora e nei prossimi anni all'altezza della sfida che la vittoria nelle primarie pugliesi ci mette davanti.
Alcuni tenteranno di dire che Vendola è un fenomeno a sé stante, una anomalia. Ma noi sappiamo che non è così, non siamo entrati nel Pd per ragioni di fondo e adesso tocca a noi tutte e tutti dare voce, gambe e cuore a quelle ragioni.


Masada 1078

clcca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 07:00| 
 |
Rispondi al commento

L'operazione McItaly non piace agli inglesi..e a esponenti della sinistra nostrana..

il ministro Zaia replica seccamente a tutti: il panino made in Italy in vendita nella catena McDonald's aiuta i produttori italiani e consente di offrire prodotti Dop e Igp. Così il ministro scrive al giornale britannico Guardian.

"Non mi sono affatto sorpreso dell’articolo pubblicato ieri sul blog del Guardian. Ciò che mi ha stupito è il tono ingiurioso dello stesso, ma l’involgarimento riguarda un po’ tutti, da certa stampa a certa politica".

Comincia così la lettera di Zaia. "La sinistra e i suoi megafoni continuano ad abbaiare alla Luna, sempre più lontani dai problemi reali e rinchiusi nella loro sterile ortodossia morale, che soffoca qualunque tipo di sviluppo, che impedisce loro di avere una visione chiara e trasparente della realtà. Vogliamo dare a questa sinistra una cattiva notizia: Stalin è morto. E non ha mai frequentato McDonald’s".

Prodotti Dop e Igp "Lo fanno invece – spiega Zaia - milioni di ragazzi europei. E milioni di agricoltori europei soffrono la più grave crisi economica dopo il ’29. L’operazione McItaly porta nelle tasche di quelli italiani, ogni mese, tre milioni e 448 mila euro di reddito aggiuntivo. E consente a chi frequenta McDonald’s di scegliere un panino sano, fatto con prodotti Made in Italy DOP e IGP". "Speriamo che questo li conquisti – conclude il ministro alle Politiche agricole - e ci aiuti a convincerli ad abbandonare il junk food in favore di una alimentazione più sana. Siamo convinti di riuscirci.

Poi, come i Gesuiti, proveremo anche a 'convertire gli infedeli' di sinistra, che mai si sono sporcati le scarpe di terra e che nei supermercati, dopo una quotidiana filippica contro chi vuol fare della qualità un diritto di tutti e non un lusso di pochi, si dirigono direttamente nel reparto Organic Food, con il portafogli gonfio e la coscienza leggera".

Marietta Colombo, Legnanello Commentatore certificato 30.01.10 06:55| 
 |
Rispondi al commento

Fulvia Bandoli (SEL, Sx Ecologia e Libertà)

In Puglia vince la buona politica, viene premiato un governo regionale che ha saputo affrontare scelte difficili senza nasconderle sotto il tappeto (l'acqua pubblica, la precarietà dei giovani, il lavoro nelle aziende, il sostegno alle famiglie, alla scuola pubblica, nuove politiche energetiche che spostano sul rinnovabile e molto altro ancora). Ma che ha saputo dare nuova linfa anche al turismo di qualità e ambientale, alla cultura cinematografica e musicale di quella regione, alla creatività.
L'errore più grande di coloro che non hanno concesso subito a Vendola di ricandidarsi per il secondo mandato (come sarebbe stato naturale) o di fare subito le primarie (senza le dannose convulsioni che si sono viste per ben due mesi) è stato proprio quello di non aver capito e visto quello che era successo e andava succedendo nella società pugliese, in strati sociali vasti e significativi. E il secondo è stato quello di pensare che tattiche puramente aritmetiche e pensate a tavolino potessero sostituirsi a quel che le persone in carne ed ossa sentono e vogliono
Nessuna nuova alleanza alternativa alle destre può o potrà nascere così, con questi metodi e queste pratiche personalistiche e fredde, ma solo a partire da un confronto sui programmi e sulle cose da fare. Questa è la buona politica che ha avuto in Vendola un interprete ancora più significativo perché la sua esperienza si svolgeva in quel mezzogiorno d'Italia dove le pratiche di "governo", purtroppo anche del csx, sono state un buco nero. Penso alla Campania e alla Calabria in primis
Ora si tratta di mettersi al lavoro immediatamente, tutte e tutti insieme , per ri-vincere la Regione Puglia, e andare ancora più avanti nella rinascita pugliese cominciata in questi anni. Non so se i dirigenti del Pd sapranno trarre qualche insegnamento da quello che è accaduto, ma me lo auguro per il bene di tutto lo schieramento che dovrebbe diventare alternativo alle destre

clicca il mio nom

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 06:45| 
 |
Rispondi al commento

Dario Fo: "E' ora che la base che esiste ancora decida col proprio cervello e soprattutto non accetti il gioco degli inciuci e convenienze di casta".

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 06:43| 
 |
Rispondi al commento

Brunetta ha detto di voler emendare anche la prima parte della Costituzione, come l’articolo 1 per cui l’Italia è una repubblica fondata sul lavoro. La sortita di Brunetta ha il suo antecedente nel dettato neoliberista per cui il lavoro è solo una merce e dunque non avrebbe senso fondare il lavoro su una merce. Ma chi ha scritto quell’articolo vedeva invece nel lavoro la dignità di ogni persona.
Fu La Pira, cattolico e democratico, a volere, nell’articolo 1 della Costituzione, l’aggiunta a Repubblica della parola “Lavoro”, quel lavoro che per Brunetta non avrebbe senso come base di uno Stato, perché secondo questo bizzarro personaggio “il lavoro è solo una merce che dipende dalle leggi del mercato”, grezza definizione neoliberista ben diversa dal “lavoro che nobilita” di Carlyle o dal lavoro come “creazione artistica” di Sorel o da lavoro come “espressione di amore” di Gibran. Jung direbbe che il lavoro fa parte dell’autorealizzazione dell’uomo, è nel suo “processo di individuazione”.
Occorre stare in guardia su questa declassazione del lavoro e sul voler stravolgere la parte prima della Costituzione. Il lavoro non può essere ridotto a merce. Può fare questo solo chi intende ridurre l’uomo stesso a merce. E chiunque lo faccia non può essere altro che un nemico dell’uomo.

Masada 1078. Per un'altra sinistra

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 06:42| 
 |
Rispondi al commento

Dice una mail: “La crescita dell’egoismo nell’uomo porta il pianeta a distruzione. La crescita dell’egoismo nel nostro paese sta portando a un calo di democrazia”.
La Consulta è stata creata per controllare le leggi che escono dal Parlamento.
Il suo lavoro non è un abuso come intende far credere l’assolutismo di Berlusconi, ma un controllo voluto dalla Costituzione stessa, affinché non siano violati dalla legge comune i principi fondamentali della nostra democrazia
Il modo di ragionare di B è vizioso: se tutto è partitico, ogni cosa che fa o dice un giudice o la stessa Consulta deve essere giudicata come partigiana. Ma il giudice non fa che applicare il diritto. La Corte Costituzionale può essere criticata sulle sue sentenze ma non a priori secondo la distinzione, che Berlusconi fa, tra giudici di dx o di sx. Forse che una Consulta formata da giudici tutti di dx sarebbe migliore?
Le leggi dovrebbero essere stabili come le mura della città, che stanno ferme, ma oggi esse sono diventate volatili colpite da un riformismo eccessivo e ad personam. Possiamo rispettare questa esigenza di stabilità solo rispettando la Costituzione.
Purtroppo anche l’assunto primo secondo cui la sovranità risiede nel popolo è stato violato. Con l’attuale legge elettorale noi non eleggiamo più il Parlamento, al più determiniamo le quote di eletti ma non scegliamo più gli eletti. Di questo nemmeno si parla.


Masada 1078. Per un'altra sinistra

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 06:41| 
 |
Rispondi al commento

Anna Arendt

“Il miracolo che salva il mondo, il dominio delle faccende umane, dalla sua normale, 'naturale' rovina è in definitiva il fatto della natalità, in cui è ontologicamente radicata la facoltà dell'azione. È, in altre parole, la nascita di nuovi uomini e il nuovo inizio, l'azione di cui essi sono capaci in virtù dell'esser nati. Solo la piena esperienza di questa facoltà può conferire alle cose umane fede e speranza, le due essenziali caratteristiche dell'esperienza umana che l'antichità greca ignorò completamente. È questa fede e speranza nel mondo che trova forse la sua più gloriosa e stringata espressione nelle poche parole con cui il vangelo annunciò la 'lieta novella' dell'avvento: 'Un bambino è nato per noi'

Masada 1078. Per un'altra sinistra
clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.01.10 06:39| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno si deve scandalizzare per 30 giorni di lavoro pagati 81.000 euro. Altri casi simili o analoghi si sono verificati e la Guardia di Finanza non ha fatto nulla o non farà nulla.Se poi l'Avvocato è anche un membro del c.s.m allora la parcella può arrivare a 240.000 euro senza fatturazione.Questo è il pianeta giustizia in italia.

nota: tutti acculturati come ha voluto la sinistra del 6 politico , rossi per ideologia da nullafacenti , del sud come formamentis da esportare.. .. e giustamente tutti antileghisti!

in parole terra terra... se aggiungiamo i politicanti del sud ... questi sono i 4 motivi che hanno portato l'italia alla rovina !!

Marietta Colombo, Legnanello Commentatore certificato 30.01.10 06:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROMA – Il primo presidente della Cassazione, Vincenzo Carbone, durante l'inaugurazione dell'Anno Giudiziario denuncia il deficit dell'Italia in materia di giustizia, definendola “fanalino di coda” dei paesi civili. Secondo il rapporto della Banca mondiale, cita il presidente, l'Italia "resta al 156esimo posto nella classifica di 181 paesi presi in esame. L'Italia, quindi, "non appare in alcuna posizione competitiva al pari degli altri paesi europei", che si collocano nei primi 50 posti della classifica, ma il nostro Paese è superato anche da stati quali "Angola, Gabon, Sao Tomè e Guinea". "In questo ultimo anno tutte le nazioni europee hanno registrato lievi progressi mentre in Italia - annota Carbone - occorrono ancora 1.210 giorni per recuperare un credito, con un costo corrispondente quasi al 30% del debito azionato".

^^^^^^^^^^^^^^
Dopo le prossime leggine ParaPrimer
raschieremo il fondo del barile giustizia e
non certo per una questione di Tempi Biblici !


\_/) Buongiorno Blog ;)

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.10 06:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quei 30 giorni di lavoro gli avvocati Lucido (padre e figlia) hanno ricevuto dalla famiglia di Alberto Stasi solo acconti per poco più di 11mila euro complessivi e, dopo il mancato saldo di una parcella di 81mila euro, hanno deciso di citare il giovane in giudizio.

Lucido , Lucido, Lucido .... se andiamo a guardare l'origine dei cognomi sulla mappa italia, senza mettere la mano sul fuoco , dovrebbe essere del sud...

Ciumbia!! e se questi per un mese han preteso 81.000 euro... gli altri 3 , per mesi e mesi di difesa cosa andranno a chiedere ? un 1.000.000 di euro ?

Marietta Colombo, Legnanello Commentatore certificato 30.01.10 06:08| 
 |
Rispondi al commento

per la felicita di buonisti chic rossi opere pie

Ogni giorno i cittadini subiscono gli effetti criminali dell'immigrazione, ma dalla Cei arriva un messaggio lunare che sa troppo di presa in giro: “Le nostre statistiche dimostrano che le percentuali di criminalità di italiani e stranieri sono analoghe, se non identiche".

E' questa la risposta incredibile del segretario generale della Cei, monsignor Mariano Crociata, al premier Silvio Berlusconi che auspicava, col calo dell'immigrazione, un logico decremento dei delitti.

Da degli ecclesiastici, per quanto di taglio progressista, ci si sarebbe aspettato un minimo di riguardo per i deboli, cioè per le migliaia di innocenti che quotidianamente subiscono la delinquenza d'importazione.

Invece niente da fare: l'ideologia mondialista ha prevalso. E via con la notizia sballata, con la bufala, insomma.

Non è una novità: Crociata ripete i dati già presentati qualche mese fa da Franco Pittau, coordinatore del Dossier statistico immigrazione della Caritas-Migrates,

in quella circostanza, la Lega contestò il metodo usato per il raffronto delle cifre sostenendo infine che "sarebbe bastato consultare i dati del Dipartimento dell'amministrazione carceraria per avere il quadro autentico della situazione criminale".

le prigioni lombarde sono diventate delle autentiche enclaves straniere.

Nel carcere di Padova, l'80% dei detenuti non sono nè padani nè italiani: ben 151 su 187.

il carcere di Parma, per così dire, vanta il 76% di presenze straniere.

Nel carcere di San Vittore gli stranieri sono 935 su 1461 detenuti;

a Bologna 668 su 1046.

Pittau, dal nome, mi sembra sardo: si faccia un giro nel carcere di Macomer dove gli immigrati sono il 74,16% della popolazione detenuta,..... e poi venga ancora a raccontarci che l'immigrazione non crea un'emergenza criminale”.

Marietta Colombo, Legnanello Commentatore certificato 30.01.10 05:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE FIGUR DE MERD !
*******************

CI SI METTE PURE BILL GATE A SUONARLE

A LIVELLO PLANETARIO !

IL PROSSIMO A SUONARLE CHI SARA' ?

STEVE JOBS ?

SIAMO UNA MASSA DI STRUZZI!

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 30.01.10 05:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

123

Marietta Colombo, Legnanello Commentatore certificato 30.01.10 05:35| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo beppe hai fatto un analisi ma non hai tenuto conto dei vari enti inutili dove diamo lo stipendio a migliaia di persone sicuramente messi li dalla politica e ti faccio solo un esempio, olbia zona industriale zero industrie ma un consorzio industriale che occupa 147 dipendente con un direttore che si porta a casa circa 290.000 euro, ente che permette di tutto in zona industriale da bar a ristoranti depositi centri commerciali alberghi residence villette locali notturni e chi più ne ha più ne metta però se tu non sei allineato a questi parassiti e vuoi fare qualcosa ti bocciano i progetti e non solo gli hanno dato un posto di lavoro a questa gentaglia ma cercano anche di fotterti il terreno con gli espropri (con tanti ci sono riusciti), perchè loro sanno cosa devi fare loro sono gli esperti del lavoro e della verità questi stronzi se non avessero un posto politico non lavorererebbero da nessuna parte perchè incapaci, o no bersanetor uomo di grandi parole ma di poco lavoro insieme al tuo capo altro grande lavoratore a capo della sicurezza ma quale la sua, beppe se prendiamo noi il potere bisogna rivedere anche queste cose non si può dare la pensione a questi raccomandati ma non solo devono restituire indietro tutto quello che hanno preso mi auguro proprio che si chieda loro come dice Davigo i 740 per dimostrare i loro averi come gli hanno comprati e visto che ci stanno facendo le leggi con efficaccia retroattiva faremo anche noi queste leggi con la stessa retroattività, mi fermo qui perchè sono incazzato come una bestia anche contro il popolo italiano che non si rende conto che sta rovinando le generazioni future, i suoi figli permettendo questo andazzo

auguri a tutti ne avrete bisogno sono trent'anni e più che la penso così credo che oramai siamo giunti alla resa dei conti non manca molto la fame vi farà vedere le cose nel verso giusto ciao a tutti

temuludjin

Mario Fresi 30.01.10 05:28| 
 |
Rispondi al commento

NEGLI USA O IN QUALSIASI PAESE CIVILE QUESTA FECCIA CRIMINALE SAREBBE IN GALERA DA UN PEZZO !! 150 ANNI DI GALERA A MADOFF...E SE LI FA FINCHE' NON SCHIATTA !!

IL POPOLO ITALIANO, I CITTADINI SONO I VERI RESPONSABILI DELLO SCEMPIO ALLA PENISOLA !!

juan miranda 30.01.10 05:05| 
 |
Rispondi al commento

PROTESTARE.........VOLTE PROTESTARE......FATEVI DELLE SEGHE PIUTTOSTO.....QUESTI CON LE PROTESTE, I NOBDAY....GLI SCIOPERI, LA RACCOLTA FIRME, COL VOTO ......SE NE STRABATTONO I COGLIONI !!

BISOGNA PRENDERLI DI PESO E PORTARLI IN GALERA !!

VI STANNO FOTTENDO CON LA PAROLA: DEMOCRAZIA !!

juan miranda 30.01.10 04:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Finalmente e' arrivato il momento. Ricordate il G8 che si doveva tenere alla Maddalena? Poi lo psiconano per suoi interessi demagogici di facciata, lo ha spostato in Abruzzo, e si sono persi 300 milioni di euro, che sono stati introitati da quella troia della Marcegaglia, che si guarderà bene dal restituirli. Ecco perché questa puttana e' diventata una delle tante pompinare del nano porco che ci governa! Non ci sono soldi per la povera gente, ma ce ne sono sempre per i ricconi e per gli sfruttatori del popolo. Quando, ma quando incominceremo a ribellarci sul serio e non a parole? Allora Beppe, quando faremo una solenne protesta contro il più fetente e il più farabutto presidente del consiglio che abbia mai avuto l'Italia? Bisogna andare sotto le sue finestre di notte quando dorme, e con piatti, fischietti, pifferi e tamburi non lasciarlo in pace. Ora di questo spreco di denaro, spreco di soldi nostri, se ne occuperà il parlamento, chiaramente dopo che avrà votato la legge del legittimo impedimento, una specie di lodo come quello del ministro Alfano, (chiamiamolo "lodo Cicchitto", un suo compagno piduista della primora), per evitargli la galera. Abbiamo un filibustiere, un galeotto, un malfattore, un pirata della politica, un lestofante come presidente del consiglio, e dobbiamo prenderlo a calci nel culo. Bisogna sputtanare la Marcegaglia, e costringerla a restituire il maltolto allo stato. Non e' forse così che dobbiamo agire? Diciamo la verità!

Diciamo la verità 30.01.10 04:23| 
 |
Rispondi al commento


r E V O L U Z I O N E armata!!! basta le proteste sul web ci vogliono le uova marce e le verdure ammuffite i pomodori quelli rossi come il sangue che versano e ciucciano tutti i giorni come delle sanguisughe quello di tanti italiani che si fanno il culo...tutti i giorni giorno dopo giorno! Bisogna colpirli tutti i giorni tutti i giorni fisicamente!!! Le parole non servono piu a niente bisogna passare ai fatti!!!

viva la rEVOLUZIONE ARMATA!!!

carlo giovanardi 30.01.10 04:13| 
 |
Rispondi al commento

p://www.youtube.com/watch?v=S-a4rz1H99Q

Romeo er meio del closseo 30.01.10 04:05| 
 |
Rispondi al commento

Continuo a non capire..la legge sul processo breve è ISTIGAZIONE A DELINQUERE !!!è un REATO!!!che getta il paese nella più feroce pirateria..tra poco gli INNOMINABILI spareranno alle folle inferocite e tutto per permettere a un'egocentrico di passare alla storia per aver assassinato l'ITALIA...ma..siamo sicuri che ci lascino votare???a questo punto avranno già compilato le ns schede,voteranno anche i defunti...in fondo basterà un piccolo gioco di prestigio....

Devis Ferri, Borgo Tossignano Commentatore certificato 30.01.10 03:46| 
 |
Rispondi al commento

۞۞۞

Il Christian Science Monitor ha riportato ieri che il primo ministro italiano, multimilionario della media Silvio Berlusconi, ha scelto Mario Resca l'ex capo di operazioni della McDonald Italia, come supervisore generale dei 450 musei e siti archeologici della nazione.

http://blogs.forbes.com/billions/2010/01/29/berlusconi-believes-in-mcdonalds-magic/

Grazie Keyser Soze

Walter C. Commentatore certificato 30.01.10 03:43| 
 |
Rispondi al commento

IL MONDO E' QUEL DISASTRO CHE VEDETE, NON TANTO PER I GUAI COMBINATI DAI MALFATTORI, MA PER L'INERZIA DEI GIUSTI CHE SE NE ACCORGONO E STANNO LI' A GUARDARE" ALBERT EINSTEIN

Laura Lombardi 30.01.10 03:41| 
 |
Rispondi al commento

L'altra sera discutevo con un sostenitore del PD che mi diceva che votare per le liste civiche è un errore in quanto si disperdono i voti.
Gli ho risposto che votare per un partito e per una classe politica che negli ultimi 15 anni è stata connivente ed ha partecipato al degrado culturale e politico a cui siamo arrivati oggi è votare per chi ha già fallito. E'come comprare una macchina usata peggiore di quella che hai già allo stesso prezzo.
Allora è meglio cambiare o almeno provare a farlo.
Il discorso più gettonato (anche io lo facevo fino a poco tempo fa) è che è impossibile cambiare la società e la politica in meglio in quanto chi è al potere non puoi scalzarlo, puoi solo scegliere il meno peggio e sperare in bene.
Questo discorso però non sta più in piedi a mio avviso, come non sta in piedi la voglia di fare una rivoluzione, di armarsi e fare fuori tutta la classe politica. C'è un'altra via che secondo me può essere quella del cambiamento dal basso, dai movimenti civici appunto, dai giovani. E' chiaro che questa via sarà lenta e faticosa, non è pensabile che il potere possa essere scalzato nel giro di qualche mese o di pochi anni, ma sarà una strada lunga che durerà 10-15 anni almeno. Io penso però alle mie figlie che fra 15 anni non ne avranno ancora 18 e mi dico che forse vale la pena provarci, vale la pena impegnarsi per il futuro, vale la pena pensare che magari tra 10 o 15 anni non ci saranno più Berlusconi, D'alema, Bossi, Fini perchè saremo riusciti a mandarli a casa democraticamente con la forza delle idee e dell'impegno civico.
Io inizio il mio impegno civico adesso, domani andrò a firmare per le liste civiche in Piemonte.

dario rizzo 30.01.10 02:17| 
 |
Rispondi al commento

SCRIVETE LE NOSTRE OPINIONI A LIBERO ......
IO L'HO FATTO

www.libero-news.it

gianfranco n. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.10 01:58| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Grillo, sito interessante, ma... "Comunicato politico numero trentuno" non sa un po' DI BRIGATE ROSSE??? Io lo cambierei... Carina l'iniziativa del non partito 5 stelle, forse lo voterò.Se possibile vorrei sapere cosa ne pensi Grillo, della situazione alla regione Puglia! secondo me Vendola ha cmq sbagliato 2 volte...

Luca S. 30.01.10 01:30| 
 |
Rispondi al commento

FUCK! FUCK! FUCK!

le parole chiave di domani sono:

berlusconi + Alcoa
berlusconi + Bill Gates
berlusconi + McDonalds

search google and be amazed.

FUCK!

Keyser Soze

Keyser Soze 30.01.10 01:27| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
ieri pomeriggio mi è successa una cosa un po' strana.
Un collega avvocato mi invia un sms invitandomi a chiamarlo al più presto o ad andarlo a trovare in studio.
Opto per la prima soluzione. Mi dice che il Presidente (del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Agrigento, tale Antonino Gaziano)si è molto risentito per un articolo pubblicato sul quotidiano La Sicilia lo scorso 25 gennaio, in cui si diceva che il sottoscritto si offriva per rappresentare la famiglia Bellavia di Favara, anche nella prospettiva di una costituzione di parte civile nel processo contro chi sarà rinviato a giudizio per la morte delle due bambine. Trattasi, per inciso, della famiglia che
ha perso due figli nel crollo di una palazzina inagibile e fatiscente del centro storico di Favara.
Mi chiedo: come mai il Presidente dell'Ordine degli avvocati di Agrigento mi chiama, anzi mi fa sapere che è meglio se lo chiamo, per minacciare di segnalare al mio Ordine di appartenenza (il Foro di Verona), intimidendomi, che avrei offerto assistenza legale gratuita, cosa deontologicamente non corretta (?), alla povera (in tutti i sensi) fam. Bellavia?
Se del caso, non poteva fare la segnalazione senza per questo dovermi prima minacciare per telefono?
Nel frattempo, io ho da un lato preparato l'esposto contro di lui da presentare in Procura per il fatto verificatosi e dall'altro sto ancora cercando di capire, perchè il sig. presidente si sia comportato così.

Non sarà mica, mi son detto, che in quella Terra - dove pure sono nato - non si vuole che qualcuno si costituisca parte civile nel processo penale che, presumibilmente, si celebrerà contro il sindaco di Favara, avv. Mimmo Russello, ed altri notabili del Paese?

Chissà...

Dario Palumbo

dario palumbo 30.01.10 01:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanto mancaaaaaa che l'utilizzatore finale non sia piu' utileeee???? !!!!!!!!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.10 00:56| 
 |
Rispondi al commento

federazione giovani democratici - contro il provvedimento xenofobo della GELMINI sul tetto 30% composizione delle classi scolastiche e d'accordi sull'alleanza con idv per una alternativa al governo BERLUSCONI
http://www.youtube.com/watch?v=IJdAzIEz5ko

grill net 30.01.10 00:48| 
 |
Rispondi al commento

IL DOLO
(Dio è morto, Satana non mi pare stia tanto male)

E' lo sfracello totale!
Smettiamola di pensare che ciò sia colpa di un gruppo di potenti incapaci; ciò è colpa di un gruppo di potenti capacissimi ma ad alto tasso di dolo... Dolo; secondo il dizionario: "Volontà cosciente di infrangere la legge o comportamento diretto a recar danno ad altri per trarne vantaggio. Frode, inganno, raggiro volti a nuocere ad altri per proprio tornaconto o anche soltanto per godimento a perpetrare il male. Malvagità."

(Barlow)

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.10 00:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

° Pensiero attuale 
"C'è qualcosa di peggio
delle persone che cercano di dimostrare
che loro hanno sempre ragione;
sono le persone che cercano di dimostrare
che gli altri hanno sempre torto." °

Berlusconi è uno di questi...


Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.10 00:35| 
 |
Rispondi al commento

...ma come non esportiamo piu? Esportiamo criminalità organizzata, non è sufficiente?

Andrea Piraz 30.01.10 00:32| 
 |
Rispondi al commento

Chissa che mi credevo di perdere il sabato notte qui!!!

Vadoooooooo
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 30.01.10 00:22| 
 |
Rispondi al commento

@ sandro m., san vincenzo (li


"mah!! non ci provare"

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 30.01.10 00:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo pure la pubblicità ad avanter...eri rimasto solo te a non farlo.

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 30.01.10 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Occupare ,il parlamento?????

E come di grazia?

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 30.01.10 00:17| 
 |
Rispondi al commento

11,09,2001

obama aaaaa?

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 30.01.10 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Io personalmente firmerò e voterò movimento5stelle, ma c'è da dire che Berlusconi e co, i seggi se li comprano, quindi anche se moviemneto5stelle diventasse una seria realtà probabilmente nulla potrebbe contro la corruzione e i soldi di cui si avvalgono le caste. Io cmq ci voglio sperare, è ora di dare uno scossone a questi nullafacenti e ladroni.

Mike Grillo 30.01.10 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Tre reti televisive.

Editoria -Mondadori

Giornali

Una squadra di calcio

L'esclusiva sulla produzione trasmissione televisiva

CONFLITTO DI INTERESSI?

Noooooooooooooooooo!

cettina d., isola Commentatore certificato 29.01.10 23:56| 
 |
Rispondi al commento

skip to main | skip to sidebar Miss Kappa

Ebbene sì, mi scappa spesso. A volte trattengo, ma poi devo farlo. Scriverò, dirò tutto. Benvenuti nel blog di Anna Pacifica Colasacco

venerdì 29 gennaio 2010
Non importa di cosa, ma ministro.

Berlusconi è tornato, per la ventiseiesima volta, allla cerimonia del passaggio di consegne dal commissario straordinario del terremoto Guido Bertolaso al presidente della regione Abruzzo Gianni Chiodi.

"Dopo quello che ha fatto qui a L’Aquila, il minimo che possiamo fare per Guido Bertolaso è di nominarlo subito ministro". E poi ha sferrato l'affondo da tipica promessa elettorale "migliorare il benessere, il livello di vita di tutti i cittadini di questa terra e poter guardare al futuro con assoluta serenità. Questo è l’impegno del presidente del Consiglio e del nuovo ministro". Ministro non si sa di cosa, poco importa.Dalle leggi ad personam, siamo passati alle nomine ad personam.
Ricordate le case per tutti, promesse per settembre? Il futuro ministro ha annunciato " una casa per tutti entro marzo". Intanto noi siamo qui, alle prese con una città che non riconosciamo, allo sbando totale. Interi quartieri dormitorio tirati su in tempi record. Finte case che fanno acqua da tutte le parti. Traffico impazzito, pochissimi assi viari aperti. Economia locale devastata. Cittadinanza dispersa tra la costa, le caserme, la provincia e le diciannove aree del piano c.a.s.e totalmente decontestaulizzate e lontane fra loro.
Ma mi sento di rassicurarvi, posso dire già da ora che l'onnipotente Bertolaso non accetterà alcun dicastero. Non rinuncerà mai a tutti gli incarichi, pozzo di san patrizio di prebende ed introiti, accentrati nelle sue mani. Al potere assoluto.
http://miskappa.blogspot.com/

Oggi sulle Tv è passato il messaggio che in Abruzzo è stato compiuto il miracolo.

"L'informazione è scomparsa, una volta era semilibera, oggi si è dissolta".

Sante. Marafini. Commentatore certificato 29.01.10 23:56| 
 |
Rispondi al commento

La D'Addario circui'l'anziano,approfittandone?

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 29.01.10 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E COME LA METTIAMO CON LA "PROTEZIONE CIVILE S.P.A."? MA CI RENDIAMO CONTO. DA UN MESE HANNO ISTITUITO LA PRIVATIZZAZIONE DELLA PROTEZIONE CIVILE . NESSUNO NE PARLA E NESSUNO SA NIENTE?
IO L'HO APPENA SAPUTO E SONO NAUSEATO!

francesco brambatti 29.01.10 23:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una sindacalista dei dipendenti pubblici come la Polverini a Roma non la si può proprio mandare a Governare la Regione Lazio.
E' una questione di coerenza.
Forse addirittura di Buon senso.
Alcuni dubbi che lo dimostrano:
Si puo far dirigere un carcere da uno che sta dentro con il 41/bis?
Oppure
Si può nominare Ministro delle Finanze uno che ha la residenza a Montecarlo?
O ancora più terra terra.
E' consigliabile per un alcolizzato comprarsi un Bar?

Certo, mi dirai. C'è il rovescio della medaglia.
E cosi:
Una che vive di elemosina da 40 anni, sarà affidabile?
Se poi si accompagna con uno di 80 che è a malapena padrone di dove abita.
Possono gli Italiani che non sono di merda fidarsi di gente cosi sprovveduta?
O forse non sarà meglio prendere qualcuno GIA' abituato a farsi mantenere che così MAL CHE VADA mantieni lui O LEI, tutta la famiglia, i suoi amici e tutti i parenti ALLA LONTANA degli amici?
Insomma...limiti i danni.

Certo, se ti metti a considerare tutto, ma proprio tutto non è facile fare una scelta.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 29.01.10 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma mi sono rotto le scatole di leggere commenti di NICKNAME, PSEUDOMINI o AVATAR.
Insomma qui nn c'è neppure gente con le palle di scrivere nero su bianco il suo nome e cognome...Come si può pensare di fare qualcosa per il proprio Paese?
Personalmente provo vergogna per questo Paese, e per il suo popolo in cui poco mi ritrovo.
Probabilmente andrò via senza remore...si forse mi mancherà qualche prodotto tipico italiano ma con la globalizzazione è probabile che mangerò roba italiana genuina più all'estero che in Italia.
Un ultima cosa: Grillo ti stimo tanto e ti dico che faresti meglio a fare tours all'estero e prendere residenza altrove ... così mandi davvero fanculo tutti.
Non c'è futuro per i tuoi figli qui in Italia.
Saluti da un futuro emigrante

Moreno Acampora Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.10 23:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brunetta, ministro bamboccione, tira fuori la grana!

leggetelo!
http://www.uniriot.org/uniriotII/index.php?option=com_content&view=article&id=1293:brunetta-ministro-bamboccione-tira-fuori-la-grana&catid=87:editoriali&Itemid=281

che vita! () Commentatore certificato 29.01.10 23:43| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO PER IL POPOLO VIOLA
IL NANO E’ TORNATO ALLA CARICA
INDOSSIAMO GLI ELMETTI E COMINCIAMO A DIFENDERCI
quando approderanno in aula leggi come il processo breve, il leggittimo impedimento e l’immunità parlamentare
OCCUPIAMO IL PARLAMENTO
certe porcherie nemmeno devono essere discusse … otterremo un doppio vantaggio : bloccheremo l’approvazione di leggi infami e li costringeremo ad occuparsi di noi …
Dopo tante parole è arrivato il momento DI AGIRE …

P.S. : tenete conto che se passano queste leggi non esisteranno più il diritto, la giustizia, la democrazia … perché dopo ci sarà un solo potere …
QUELLO MAFIOSO

P.S 2 : questa è l’ultima possibilità che ha il nano per potersi garantire l’impunità, e noi per impedirglielo. Dopo di lui di queste leggi ne beneficierà tutta la casta.

roberto p. Commentatore certificato 29.01.10 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Notiziona;)
domani anch'io non lavoro

ERA ORA
e VAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 29.01.10 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Torri Gemelle-La verità(se volete) Parte8
macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma

--------------------

per l'abbattimento degli ecomostri di bari avevamo 5 postazioni fisse e un ghost dall'elicottero...l'implosione programmata fu perfetta...

in post-produzione venne spontaneo il parallelismo con le torri gemelle....considerazioni che mi spinsero a semplificare in questo blog alcune deduzioni :

provate ad appiccare fuoco contemporaneamente alle quattro zampe di una sedia di legno....impossibile che cada su se stessa....

da sempre ho sostenuto che il dramma delle twin towers fosse un IMBROGLIO CLAMOROSO....

pippo garibaldi 29.01.10 23:24| 
 |
Rispondi al commento

«Governo: piano contro la mafia. All’elettore “piano” viene venduto come sostantivo. Ma le cosche sanno che è un avverbio».

(Alberto Capece Minutolo su Facebook).

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.01.10 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Ah ah ah ah?????????

de che???????

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 29.01.10 23:16| 
 |
Rispondi al commento

L’agenzia Dire ha diffuso nel pomeriggio questo take (grazie a Cristina Cucciniello che me l’ha segnalato):

(DIRE) Roma, 29 gen. – “A v