Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Multe napoletane


Vigili_e_abusivi.jpg
A Napoli tutto avviene in anticipo. E' un laboratorio da studiare. Dopo il condono delle multe automobilistiche e lo sciopero della fame dei vigili precari davanti al Municipio ecco l'ultimo atto. I blocchetti delle multe sono finiti, soldi per ristamparne non ce ne sono. Per settimane nessun automobilista sarà più multato per qualunque tipo di infrazione. E' il paradiso dei semafori rossi bruciati, delle vecchiette investite sulle strisce, dei contromano, dei 180 all'ora sul lungomare, delle macchine in doppia e tripla fila. Alla catastrofe con ottimismo.

18 Feb 2010, 23:04 | Scrivi | Commenti (38) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

si, ma tanto anche con dei bei blocchetti nuovi nuovi, a napoli le hanno mai date le multe????
a memoria mia sino a 6 in motorino si può andare e se col giallo ti fermi (come si dovrebbe fare) ti travolgono.....
a poi il casco.... "casco cosa è???"

alessandro galli 22.02.10 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Basta chiedere un po' di soldi a Bassolino e alla Rosa Russo Iervolino. Sapete perchè non danno le dimissioni? Perchè senza stipendio non saprebbero come pagare l'affitto delle proprie ville!!!

Volatile pn 20.02.10 17:42| 
 |
Rispondi al commento

evviva l'italia.

Andrea P., uta (ca) Commentatore certificato 20.02.10 13:07| 
 |
Rispondi al commento

se non sono capaci di fare un processo in 12 anni, vuol dire che c'e'
incapacita' da parte degli inquirenti,e in ogni caso preferisco un
colpevole fuori che un innocente dentro, certo che ci sono stato in un
tribunale e sono 5 anni che aspetto giustizia per un accusa infondata e
senza essermi mai potuto difendere, questo e' il nostro sistema,
a voi sta bene? A me no. mi fa schifo e mi sembra che sia un tribunale
medioevale"


Perchè non protestate per il fatto che nei pressi del Tribunale di Napoli, come a Bologna, non esiste la possibilità di fermarsi neppure con una bicicletta o un motorino (con l'auto neanche parlarne)? Non è la prova provata che ad organizzare i servizi pubblici e la possibilità di accedervi per lavoro o per necessità sono i soliti papaveri con l'auto blu?
Sarà ben un problema sotto gli occhi di tutti più grave ed a monte dei posteggiatori abusivi e delle multe.
GCS

Giuseppe Camorani Scarpa 20.02.10 12:59| 
 |
Rispondi al commento

A PIAZZA GARIBALDI AL CAPOLINEA DEI BUS,ALL'IMPROVVISO è SALITO UN ADDETTO ALLA PULIZIA CON CUFFIA E SIGARETTA CON UNA VELOCITà SENZA DARE TEMPO DI SCENDERE ALZANDO POLVERE A CHILI PRIMA DI SCAPPARE HO TENTATO DI FERMARLO RISPOSTA NON SONO TENUTO AD AVVISARE A CHI NON CONVIENE SCENDE LA DIFFERENZA è CHE ALTRE PERSONE CHE VIVONO A NAPOLI NON HANNO PENSATO E NEMMENO VALUTATO E COMMENTATO L AZIONE CHE IN ALTRE CITTà NON AVVIENE ALLE 13 30 LA PULIZIA NEI BUS MAI VISTO PER LE MULTE PEGGIO SENZA BLOCCHETTI I VIGILI è UNA VERGOGNA SONO NAPOLETANO VIVO NEL VENETO E LITIGO DIFENDENDO LA MIA TERRA,MI SONO RASSEGNATO,ANCHE EDUARDO,I CAMPANI NON RICORDANO IN OCCASIONE DI UNA PREMIAZIONE DISSE NAPULITà FUITVENNE.E' UNA REGIONE SENZA SPERANZA SE NON SI CAMBIA è LA FINE E PER CAMBIARE OCCORRE VESTIRSI DI EDUCAZIONE E CIVILTA' MA I SARTI DI VIA ROMA NON CI SONO PIù

nicola monacella 20.02.10 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro Salvatore Solaro, se uno sta vent'anni senza processo forse è perché la magistratura ha troppe cause da sbrigare. Sei mai stato in un tribunale? Comunque, con il processo breve che succede se non ce la fanno a giudicarlo? Perché se si continua a tagliare fondi alla giustizia, quello è ciò che succederà. Va libero anche se colpevole? Certo a moltissimi questo andrà bene...

Alessandro Tartoni Commentatore certificato 20.02.10 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napoli è la città dell'assurdo!!!!!
Nel bene e nel male........
Non capisco xkè indignarsi tanto.
I fatti sono fatti.
Ci sta poca merda da fare pallottole, come disse lo scarabeo stercoraro......

marco bellucci 20.02.10 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Non sono napoletana, ho vissuto per circa 8 anni a Napoli, da qualche tempo ho preso le distanze da questa città bella ma infernale.
Città in cui ci sono più di 2.400 vigili per altro inesistenti per strada e adesso c'è un bando di concorso che mette in palio altri posti per l'assunzione di altra gente invisibile!
Vorrei sottolineare l'aggressività di certi personaggi che per un grammo di potere che hanno ti violentano verbalmente pensando di avere a che fare con una donna stupida che invece gli ha tenuto testa e non ha ceduto alle minacce! Basta con questa gente ignorante e presuntuosa! Dany

Daniela Elia 20.02.10 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Beppe grillo un vaffanculo te lo dico io adesso e di tutto cuore e anima e se ti incontro le palle te le strizzo io,avevi iniziato bene e stai finendo male,su molti punti non sono d'accordo con te,intanto a Napoli sanno guidare meglio degli altri e succedono meno incidenti e meno morti rispetto al nord,potevi dire che ci sono piu imbrogli verso le assicurazioni ed incidenti mai avvenuti,ma si sa che dove c'e disperazione ci si aggrappa a tutto ma questo avviene anche al nord, in misura piu' lieve, ma avviene, ed i morti sulle strade per incidenti sono tanti in nord italia, i nostri ragazzi che vanno in discoteca come quelli del nord non si ubriacano e non sentiamo morti del sabato sera BEPPE UN VAFFANCULO DI CUORE E quando parli dello psiconano
devi dire anche le cose giuste che vorrebbe fare e non glielo consentono.
La verita' non sta mai da una sola parte, e' sempre nel mezzo. Non hai mai detto che i tuoi amici magistrati che tu lodi tanto sono i complice di chi ha procurato manodopera alla mafia, mettendo dentro innocenti e facendoli diventare criminali, con tutta la rabbia di chi innocentemente si e' fatto anni di carcere.
Perche' non dici mai che la carriera separata dei giudici e un passo avanti nella civilizzazione di un popolo, perche' tutti contro il processo breve, ma vi sembra giusto che una persona deve stare 20 anni ad aspettare per avere una sentenza?
allora invece di fare il coglione di anche le cose giuste che vuole fare il nemico Berlusconi che io odio quanto te se non di piu' ma devi essere coerente, altrimenti quello che hai costruito fino adesso andra al vento.
Chiudo con un vaffaculo che ti piace tanto.

salvatore solaro 20.02.10 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Napoli strade PIENE DI BUCHE ENORMI che ho rotto in pochi mesi due gomme ! Se vengono otturate si rompono di nuovo alla prima pioggia ! che vergogna !

graziella iaccarino-idelson 20.02.10 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, io sono napoletana è ho guidato sempre bene, a me risulta che i migliori guidatori sono i napoletani, perché hanno imparato a guidare in mezzo a tanto traffico senza sfiorare neanche gli altri autoveicoli.

Anna Rinaldi 19.02.10 23:18| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ed a proposito di multe... ieri mi è arrivata una sanzione di 45 Euro dalla Agenzie delle Entrate... sanzione per aver versato 450 Euro nel 2008 con 2 (diconsi due) giorni di ritardo (il 18 luglio invece che il 16).
Avete capito... una sanzione del 10% per 2 giorni di ritardo... mentre chi fa rientrare i capitali sui quali ha evaso il 100% di tasse ha pagato il 5% !
Scusate ma io sono proprio stufo di continuare a pagare le puttare a quegli stronzi !!!

Maurizio Monti 19.02.10 19:25| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Nel far west i blocchetti li avevano..

Roberto Malesi 19.02.10 17:59| 
 |
Rispondi al commento

SULLA LEGA NORD

Come tutti i movimenti, nati e cresciuti nel sostegno, perchè perseguono delle cause giuste, la LEGA NORD è fallita proprio a causa della sua battaglia per il separatismo. Oggi La LEGA NORD al governo dimenticandosi del resto dell' Italia fa danno alla propria terra, perchè l'Italia è tutta interconnessa, e ciò che accade al sud, soprattutto le grandi anomalie criminali, prima o poi si propagherà al nord, dove già da tempo le mafie fanno la voce grossa, e anche i tanto civicamente solerti Lombardi, piemontesi e veneti, si troveranno a tremare di fronte ad un negozio saltato in aria, o a una minaccia per estorsione, e anche fra i "nobili" cittadini del nord si propagherà la tanto odiosa omertà, vizio ritenuto dai leghisti tipicamente dei terroni. Quindi l'argomento che ha dato alla LEGA NORD quel grande consenso elettorale sarà lo stesso argomento che la abbatterà definitivamente, quando i cittadini del nord italia si renderanno conto che la protezione della loro terra passa attraverso la protezione del resto dell' Italia, e in particolare del sud.

Massimo esposito 19.02.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo perchè a Laglio - Como(paesino in cui ogni tanto vive anche George)
l'amministrazione comunale sembra che voglia cementare con ecomostri questo bellissimo luogo in nome "di...non si sa bene cosa"...(oppure si sa).
Sono infatti stati approvati progetti "fuoriscala e fuoriluogo" ad una velocità impressionante!
Un'autosilo in procinto di essere costruito da un'impresa di Sondrio di 4 piani, a 64 posti auto (che venderanno a 38 mila euro iva esclusa), nei pressi di del piccolo borgo di Torriggia e della sua chiesetta quattrocentesca, ove srgeva un vecchio tennis e dove vi era un vincolo sportivo scomparso non so quando.
La demolizione di una villa del 'settecento a Lago, perchè il proprietario russo vuole una villa di tutt'altro tipo,ed il recupero di un ex cantiere nautico a riva, che verrà trasformato in "un condominio", dove c'è in vincolo di "bellezza d'insieme" che a quanto pare non conta nulla.
Ma il nostro territorio chi lo tutela?

Arianna

Arianna Sinigaglia 19.02.10 15:04| 
 |
Rispondi al commento

è l' Italia!!!!!
sono i "nostri" politici!!!!!
siamo noi!!!!!
NON SE NE PUO' PIU'!!!!
SE DESSIMO PIU' CREDITO A CHI CERCA DI SPIEGARE LA VERA SITUAZIONE ITALIANA....
SE CI OCCUPASSIMO UN PO' DI PIU' DI QUELLO CHE FA' CHI CI GOVERNA...
SE CI ARABBIASSIMO SUL SERIO PER QUELLO CHE CI FANNO....
SE INIZIASSIMO A GIRARE LE SPALLE A CHI SPARLA...
SE NON CREDIAMO PIU' ALL'ASINO CHE VOLA...
TROPPI SE...ABBIAMO POCO TEMPO PER CAPIRE....IL LAVORO....LA FAMIGLIA...LA PALESTRA, L'AUTOMOBILE...LA MOTO...IL DIVERTIMENTO...LA VACANZA...IL SONNO...NON CI RIMANE PIU' TEMPO PER CAPIRE! ! !
MA QUESTO I NOSTRI POLITICI LO SANNO BENE!!!!!!!!

valter p., roma Commentatore certificato 19.02.10 14:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il plurindagato Berlusconi tuona fuori i delinquenti dal PDL. Ottima iniziativa tanto c'è sempre un posticino in Parlamento anche per Cosentino e soci.
Ci sono ancora tante toghe rosse pagate dalla CIA in giro meglio avere l'immunità ...non si sa mai ^_^.
Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 13:25| 
 |
Rispondi al commento

la cosa peggiore e che noi Napoletani ci siamo talmente abituati che non riusciamo più a scandalizzarci.Napoli oggi riflette ciò che è non il Sud,ma l'Italia intera.I nostri modelli(quelli sbagliati ovviamente) siamo riusciti ad esportarli in tutto il Paese,con il benestare di tutta la classe politica.A Napoli puoi fare di tutto,tanto in galera non ci va più nessuno ormai,ma se non paghi una multa,una società privata chiamata EQUITALIA,a cui è stata affidata la riscossione,senza neanche avvisarti ti mete la casa all'asta......è con questo ho detto tutto!!!

mimmo brasiello 19.02.10 11:54| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Da sempre quello che in altre parti d'Italia sarebbe reato, a Napoli diventa folklore e ci si fa una risata. Ridi ridi eccoci qua.

Anna Galigani 19.02.10 11:09| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Si può fare a meno dei vigili ed anche della segnaletica?

Nella città tedesca di Bohmte il traffico è autogestito.Cartelli e semafori fanno aumentare gli incidenti.Le strisce pedonali non esistono. Come non esistono i semafori, i divieti di sosta e i segnali di stop.Persino il marciapiede è scomparso, risucchiato allo stesso livello della carreggiata e della pista ciclabile.L'unica concessione: ai bordi della carreggiata è stata inserita una serie di pietre bianche scanalate, per aiutare i non vedenti.
Le uniche regole ancora in piedi sono due: precedenza a destra e obbligo per tutti di prestare attenzione.
Privati dei cartelli e disorientati dall'assenza della segnaletica a terra, gli automobilisti tendono ad alzare il piede dall'acceleratore e a guardarsi intorno.
Dal 19 maggio 2008 (giorno dell'avvio ufficioso del progetto) non è stato registrato neanche un incidente, contro i 40-45 segnalati in media ogni anno a Bohmte.

Anarchia è già qui.
Ciao.

Alina F., Varese Commentatore certificato 19.02.10 11:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando nei primi anni '60 si costruì l'aereoporto di Fiumicino il terreno che venne individuato era una palude malsana ed incoltivabile,però era di proprietà di un nobile papalino romano.L'estimo dei terreni fu fatto da più enti e da più consulenti con valutazioni assai differenti tra loro,ebbene venne scelta la più esosa circa 13 milioni di lire di allora, per ettaro.A chi fece notare in Parlamento che ciò era scandaloso,l'allora on.le Andreotti rispose:"che tali disparità di valutazione erano senz'altro frutto di "pluralismo democratico"dove su un fatto certo, ognuno esprime la propria opinione.Quindi,parafrasando quello che disse allora Andreotti ed applicandolo al caso concreto dei vigili e dei posteggiatori abusivi,possiamo dire che quello che succede a Napoli per il parcheggio e la sua gestione è frutto di partecipazione democratica popolare alla gestione del traffico.Insomma,è l'alta democrazia applicata, dove ognuno fa quello che vuole,quale altra espressione di libertà esiste al riguardo?

IL SICILIANO 19.02.10 10:59| 
 |
Rispondi al commento

tengo a precisare un fatto comune e al di sopra di ogni di ogni parte politica e civile
in una famiglia tipica con 4 persone
di cui tutte e 4 lavorano si hanno 4 entrate
la vita e agevole e non mancano il lusso
se invece di 4 sono solo 2 che lavorano la vita diventa ..."normale" senza lussi
se invece e 1 solo che lavora allora si tira la cinghia .... si cerca di aiutare la parte ....debole della famiglia
i malati i bambini ...i vecchi...
E QUELLO CHE FACEVANO I NOSTRI GENITORI UNA VOLTA...
E QUELLO CHE FANNO OGGI ANCHE I CASSAINTEGRATI .. I PRECARI....
E LA NORMALITA DEL ITALIA PRE E DOPO BOOM ECONOMICO ANNI 60...

tra poco si ... dovrebbe andare a votare certa gente che nonostante la crisi
(in parte voluta da loro)
certa gente che difronte alla crisi economica
si AUMENTANO LO STIPENDIO
che di fronte alla crisi
SI AUMENTANO GLI SGRAVI FISCALI
che di fronte alla crisi
SI APPROPPRIANO DEI BENI DELLO STATO PER USO PERSONALE CON LEGGI AD HOC
che di fronte alla crisi
SI ABBASSANO LE ETA PENSIONISTICA E TE LA AUMENTANO A TE....
..........ho detto prima che dovremmo andare a votare GIA PERCHE DATO CHE NESSUNO DI LORO E IMMUNE DA QUESTO VIRUS DI GESTIONE FAMILIARE ATIPICA...
SAREBBE DA ANDARE ALLE URNE SOLO PER STRACCIARCELE IN FACCIA LE SCHEDE ELETTORALI
ai sior candidati ... in massa E CHE TUTTO IL MONDO CONOSCA LA VERGOGNA DI UN PAESE
CHE VANTA ILLUSTRI PERSONAGGI STORICI DEL
PASSATO
CHE NON MERITA
quelli li sono li perche li abbiamo messi li
noi con un voto ... E CON UN NON VOTO LI TOGLIEREMMO VIA PER SEMPRE
(nessun partito accetta candidati che fanno perder voti.........)

stefano b., rovato Commentatore certificato 19.02.10 10:07| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Manca la carta, le scarpe, le divise, la benzina, i guanti.... e in Parlamento scrivono leggi che rimarranno lettera morta, visto che nessuno potrà farla rispettare. Non sarebbe meglio chiudere il parlamento? Con i suoi 3 MILIARDI di euro di costo annuale quante volanti si possono mettere in strada? Quanti magistrati possono fare le fotocopie? Quanta benzina si può comprare?

Patrick D. Commentatore certificato 19.02.10 09:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=KU-n_3glwow

qualcosa di "speciale" sui vigili !!!!!

mai abbatterli...usare sempre l'astuzia !!!!

poi... diventano mansueti !!!


ahahahahah!!!!!


e pensare che l'anarchia è considerata una catastrofe sociale!

Ma se nel nostro paese vige da anni!

^_*

manuela bellandi Commentatore certificato 19.02.10 00:56| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
PERFETTO, SEMPRE PEGGIO,SEMPRE PEGGIO, ALALA CATASTROFE CON OTTIMISMO!!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 18.02.10 23:37| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI FATTI ACCADONO PERCHE' IN CAMPANIA

RAZZOLANO QUESTI TIPI Armando Di Napoli, arzano

CHE NON VOTANO . DICONO CHE HANNO LE PALLE DI FERRO

INVECE PENSO CHE SONO CAMORRISTI DI MEZZA TACCA

SERVI DELLA MALAVITA CHE NON HA INTERESSE CHE LE ATTIVITA' DELLA COMUNITA' VADANO AVANTI ...

GENTE CHE NASCE SOLO PER SMERDARE IL LUOGO IN CUI
SI TROVA ... PURTROPPO NE NASCONO MOLTI IN QUESTO
PERIODO...FINO A QUANDO IL VESUVIO PORTERA' LORO
IL GIUSTO CASTIGO DIDDIO...(anche se non esiste
s'incazzerà lo stesso ) ....

SPERIAMO MOLTO PRESTO !!!




Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori