Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

A riveder le stelle


Video telepatico
(0:50)
telepatico.jpg

Il Programma del MoVimento 5 Stelle è oggi un libro distribuito in tutta Italia. Il titolo è: "A riveder le stelle. (Come seppellire i partiti e tirar fuori l'Italia dal pantano)". E' un libro da campagna elettorale. Da leggere punto per punto agli indecisi, ai disinformati. E' un libroprogramma, un manuale d'uso per la democrazia diretta, un prontuario da recitare in pubblico, nei consigli comunali. In questi giorni sono in piena campagna elettorale per la raccolta delle firme delle elezioni regionali. Il MoVimento 5 Stelle si presenta in sei Regioni Piemonte, Campania, Emilia Romagna, Lombardia, Veneto e Umbria e in alcuni tra i principali Comuni. Siamo boicottati dai sindaci, ignorati dalla stampa, ma ascoltati dalla gente. La differenza tra la mia campagna elettorale e quella dei politici è nella qualità della scorta. A me la fanno i cittadini, a loro le truppe antisommossa e le guardie del corpo.
L'Italia è sulle rotaie delle montagne russe. Sta sbandando in modo pauroso. Non è chiaro che direzione prenderà, se precipiterà. Se e cosa sarà la Terza Repubblica e quello che ci aspetta a breve. Il 150° anniversario dell'Unità d'Italia rischia di diventare la data di inizio della dissoluzione del Paese. La corruzione è aumentata del 229% secondo la Corte dei Conti. Ogni dato economico, dall'occupazione, alla produzione industriale, al PIL è il peggiore di sempre. All'inizio degli anni '90 due fattori determinarono la nascita della Seconda Repubblica: la caduta del muro di Berlino e la crisi economica. La mafia si riorganizzò insieme ai reduci di Mani Pulite e dopo vent'anni il lavoro è quasi completato. Manca solo la statua a Bettino Craxi in Campidoglio. Lo Stato si è estinto. I partiti sono scomparsi. Sono diventati comitati di affari che fanno business insieme. Il vero rischio non è il tracollo economico, ma la distruzione del tessuto sociale e nazionale. La parola "sociale" non la pronuncia più nessuno e la pensano in pochi. Il lavoro è stato sostituito dal mercato. Patria e Nazione cosa vogliono dire? Quale valore superiore rappresentano? L'Italia, termine senza significato, è uno scacciapensieri da strizzare nei momenti di bisogno. Trasformare il Paese in una collezione di partiti regionali, baronali o criminali è un attimo. Tornare indietro quasi impossibile.
E' facile naufragare più o meno dolcemente in questo mare. Chiudere a doppia mandata le porte di casa e della partecipazione civile. Forse anche legittimo per chi ha battuto la testa contro il muro per anni senza risultati. Ma non è una soluzione. Ogni astenuto o indifferente conta zero. Il mondo nuovo ci aspetta, può essere sufficiente aprire una porta per rivedere la luce. Ognuno conta uno, ma ognuno deve portare il suo contributo, mettersi il suo elmetto. Nessun italiano può chiamarsi fuori. Il tappo sta per saltare e quello che resta del Paese, non può diventare un banchetto per nuovi pescecani. Ho creato un video telepatico. Guardatelo e poi provate a votare qualcos'altro che non sia il MoVimento 5 Stelle!
"Salimmo sù, el primo e io secondo,
tanto ch'i' vidi de le cose belle
che porta 'l ciel, per un pertugio tondo.
E quindi uscimmo a riveder le stelle."

Dante - Inferno - Canto XXXIV

Ps. Oggi e domani sono in Lombardia per sostenere la lista del MoVimento Cinque Stelle che si presenterà alle prossime elezioni regionali:
- giovedì 18 febbraio, ore 18.00: a Varese in Piazza Montegrappa
- venerdì 19 febbraio, ore 16.15: a Cremona in Piazza Stradivari
- venerdì 19 febbraio, ore 18.15: a Lodi in Piazza della Vittoria

E' disponibile: A riveder le Stelle Come seppellire i partiti e tirar fuori l'Italia dal pantano" Acquista la tua copia

18 Feb 2010, 18:17 | Scrivi | Commenti (907) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Tags: A riveder le stelle, corruzione, Muro di Berlino, Seconda Repubblica, Terza Repubblica

Commenti

 

Salve, scrivo dalla provincia di Siena e voelvo una consulenza su come uscire dal fondo pensione della mia categoria per rimettere il mio tfr in aziensa se possibile.
Potete anche scrivermi al mio indirizzo di posta giobbe315@hotmail.it
Grazie a tutti e FORZA BEPPEEEEEEEE LORO NON SI ARRENDONO MA NOI NEPPURE (meetup di Siena)

Alessio Testi 24.02.10 17:56| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE RACCOGLIAMO LE FIRME IN TUTTA ITALIA . I COSTI DEI POLITICI E DELLA POLITICA IN UN MONDO IN CRISI VANNO RIFORMATTATI COME VANNO FORMATTATI I POLITICI STESSI.STIPENDI,BENEFIT E TANTO ALTRO DI SPROPOSITATO L'ITALIA E GLI ITALIANI SONO STUFI!ORGANIZZIAMO IN TUTTA ITALIA UNA RACCOLTA FIRME METTIAMOLI ALLE STRETTE IN PARLAMENTO GENTE INCENSURATA CON RETRIBUZIONI ADEGUATE 2000 EURO MENSILI E BONUS SU OPERATIVITA' E PRODUTTIVITA'!I NOSTRI PAPERONI DELLA POLITICA NON SANNO NEMMENO LA COSTITUZIONE SONO CONDANNATI IN VIA DEFINITIVA E DISCUTONO,VOTANO ED APPROVANO LEGGI PER CONTO DI GENTE INCENSURATA! BEPPE, I T A L I A N I , S V E G L I A T E V I !

massimo lovino 24.02.10 14:42| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO SANTORO DI PIETRO TRAVAGLIO sono uomini della resistenza non ci abbandonate aiutateci a mandare a casa questa vecchia intrallazzata classe dirigente attaccata al potere e alle poltrone.GRAZIE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

giuliano s., terni Commentatore certificato 22.02.10 22:17| 
 |
Rispondi al commento

beppe mi hai telepatizzato.non posso non votare il movimento a 5 stelle.grazie

vincenzo p., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.02.10 12:32| 
 |
Rispondi al commento

BUON GIORNO, VOLEVO METTERE ALLA VOSTRA ATTENZIONE UNA NUA TRUFFA O PORCATA A CARICO DEGLI OPERATORI DEL SETTORE ARTIGIANO, INDUSTRIALE, DA PARTE DELLA MINISTRO DELL'AMBIENTE PRESTIGIACOMO, SUL GIORNALINO STAMPATO DAL MINISTERO DELL’AMBIETE BUPPLICCIZZANO:

Tutti i vantaggi del SISTRI

1. MAGGIORE LEGALITA’ NEI PROCESSI (TUTTO DA VERIFICARE)
2. SOSTITUZIONE DEL FORMULARIO D’INDEFICAZIONE DEI RIFIUTI, DEL REGISTRO DI CARICO E SCARICOE DEL MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE AMBIENTALE CON DISPOSITIVI ELETTRONICI. (VERO IN PARTE)
3. RIDUZIONE DEI COSTI (PRIMA LA TASSA NON ERA PREVISTA)
4. GESTIONE INFORMATICA DELLA DOCUMENTAZIONE (IMPONGONO PER TUTTE LE IMPRESE IL PC E LINE TELEFONICA)
5. SEMPLIFICAZIONE ADEMPIMENTI AMMINISTRATTIVI/BUROCRATICI PER LE IMPRESE; (FALSO)
6. CELERITà SUGLI ADEMPIMENTI, (TUTTO DA VERIFICARE)
7. VERIFICA IN TEMPO REALE DEI DATI INSERITI NELLA DOCUMENTAZIONE CON RIDUZIONE DEGLI ERRORI (GUAI A SBAGLIARE)
8. SUPPORTO COSTANTE E CONTINUO ALL’UTENTE; (FALSO)
9. CONOSCENZA IN TEMPO REALE DELLA MOVIMENTAZIONE DEI RIFIUTI NEL TERRITORIO ITALIANO, ANCHE PER QUELLI CHE PROVENGONO DA ALTRI PAESI (FALSO PERCHE NEGLI ALTRI PAESI NON VI è UN SISTEMA DEL GENERE !!)
10. INSERIMENTO INFORMATICO NELLA SCHE SISTRI DEI CERTIFICATI ANALITICI. OVE RICHIESTO DALL’ ATTUALE LEGISLAZIONE.


MA E UNA LEGGE FATTA PER AIUTARE LA CAMPANIA ?
E UNA LEGGE FATTA PER AIUTARE A RECUPERARE SOLDI PER IL MINISTRO DELL’AMBIENTE?
O PER AIUTARE UN GROSSO COMMERCIANTE DI DISPOSITIVI E PERSONAL COMPUTER?
OLTRE INCREMENTARE LE CASSE DELLE CAMERE DI COMMERCIO ?
E RAFFORZARE LE ASSOCIAZIONE CHE SI STANNO RENDENDO COMPLICI DEL SISTEMA FREGANDOSENE DELLA CRISI E IMPONENDO LE ISCRIZIONI ?
A ME PARE UNA GRANDE PORCATA VI CHIEDO DI PRENDERE ATTO , E DENUNCIARE L’ENNESIMA PORCATA DI QUESTO GOVERNO.
SEGUE......

ANTONIO ROSSI 22.02.10 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Non ho seguito Sanremo ma,quando stamane ho cercato news sull'esito di quella che dovrebbe essere "Manifestazione Canora Italiana più importante e rappresentante all'estero della Scena Artistico-Musicale del nostro Paese"(tutti obiettivi palesemente mancati),sono rimasto scioccato nel vedere che la mia premonizione si era avverata e che ancora una volta al popolo è stato inviato un messaggio molto chiaro:anche questo anno,come lo scorso,HA VINTO QUELLO DI AMICI!!!
Non ha mai vinto Marco Carta,non ha mai vinto Valerio Scanu.Per la gente HA VINTO QUELLO DI AMICI!!!
Così si impone uno "stile vincente",si lancia un messaggio e si aspetta che la gente si schieri,per dividere l'opinione pubblica ed impegnarla con qualcosa di inutile,ma che si conclude sempre con il chiaro messaggio iniziale:HA VINTO QUELLO DI AMICI!!!
La domanda prima o poi sorge spontenea:ma non è che loro sono davvero i buoni e noi stiamo sbagliando tutto.
Io non mi voglio arrendere e per questo cercherò sempre più di spegnere la TV ed accendere LA RETE.
Ciao a tutti.
Oscar

Oscar Pizzetti 21.02.10 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo DEVI CANDIDARTI PORCA DI UNA T..A E NON CONTINUARE A CAZZEGGIARE!! CANDIDATI SE NO QUA STIAMO NELLA MERDA!!

Michele Beatrice 21.02.10 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma l’estensione abnorme della “protezione civile” ai “grandi eventi” fu varata dal centrosinistra negli ultimi anni 90: gli stessi anni della scalata di Angelo Balducci al vertice dei Lavori pubblici. L’allora capo del governo non era Berlusconi ma Prodi. E il ministro dei lavori pubblici non era Matteoli ma Di Pietro. Così quando si destinò alla protezione civile i “grandi eventi” della presidenza italiana del G8, del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, dell’Expo 2015, dei mondiali di ciclismo, governava non il centrodestra ma il centrosinistra ( col voto diligente di tutte le sinistre e dei loro ministri).
Ciò che colpisce non è la ragnatela di favori, complicità e truffe tra capitalisti costruttori particolarmente cinici e arraffoni e i massimi funzionari dello Stato. Ma il fatto che gli stessi corruttori e corrotti abbiano operato nel lungo periodo sotto governi di diverso colore ( centrosinistra e centrodestra), alle dipendenze dei più diversi padrini e ministri ( compresi i Rutelli e..i Di Pietro)

matteo m 20.02.10 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Scusate sa vado fuori tema, ma vorrei segnalarvi un gruppo di facebook creato a mo di "raccolta firme", per appoggiare Travaglio e tutti i giornalisti onesti. Oggi vengono attaccati da coloro che non sono in grado di fronteggiare le loro argomentazioni e i fatti.Io credo che una notizia vada analizzata oggettivamente,senza eccessi di fiducia e senza che venga screditata in modo così improprio. Vorrei che questo gruppo fosse un segnale anche per i responsabili dei vari programmi,come ad esempio Santoro,e che si impegnino per eliminare questo sistema che a conti fatti impedisce di fornire notizie e di porre domande. Il link è qui sotto.

http://www.facebook.com/group.php?v=wall&gid=348826336549

simone bellis 20.02.10 18:03| 
 |
Rispondi al commento

leggete le perle di de la Valle e pensate, ma agite, anche!..:
Con la strage dell’11 settembre ci si é trovati di fronte alla fine definitiva della « guerra fredda » e l’inizio, certo difficile da ammettere, dell’epoca delle guerre di civiltà e di religione. La soluzione per l’Occidente non puo’ che trovarsi : a) nella costituzione di una Unione pan-occidentale, (collaborazione rafforzata tra America, Europa e Russia, se Mosca smette di aiutare Teheran e il nazzislamista Ahmadinejad...) per poter cosi’ beneficiare del « petrolio russo » e non dipendere più dal greggio dell’Arabia Saudita, paese primo responsabile del disastro dell’11 settembre ; b) alleanza con l’India; c) controllo dei flussi migratori; d) messa al bando di ogni forma d’integralismo islamico, nello stesso modo con cui vengono vietati i movimenti neo-nazzisti.

* Alessandro del Valle, saggista e geopolitologo francese, collabora a parecchie riviste di geopolitica (Politique Internationale, Geostrategiques, Strategiques, Spectacle du Monde, Valeurs Actuelles, Le Figaro, Israele Magazine, etc). Del Valle é considerato uno dei migliori esperti francesi e occidentali sul terrorismo islamico ed i problemi di geopolitica del Medio Oriente.


alba nottino 20.02.10 16:08| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 20/02/2010
CARO BEPPE OGGI SONO CONTENTO, HO FIRMATO PER IL MOVIMENTO A 5 STELLE EMILIAROMAGNA, O VISTO MOLTI GIOVANI attorno al banchetto con allegria ed energia, c'erano pure i banchetti per BERLUSKAZ E PD-ELLE, MA DESERTI.
BEPPE martedi sera ci troveremo tutti simpatizzanti e sostenitori per fare il punto sulòla raccolta firme e scambiare idee, speriamo di essere moltissimi, il GROTTESCO MONDO DELLA CASTA STA EMANANDO LE ULTIME ESALAZIONI PUZZOLENTI.
AMICI SOATENIAMO TUTTI IL MOVIMENTO A 5 STELLE L'UNICO CHE PUO ROVESCIARE IL SULTAno e la sua cricca.
saluti giuseppe tonnini

GIUSEPPE TONNINI 20.02.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Uno conta uno , lo pensavano anche i Galli , mentre venivano fatti a pezzi dalle compatte legioni romane. Soltanto il rispetto della legge e dell'ordine pussono garantire le libertà individuali. L'acqua in cui il pesce può nuotare. La società è una struttura complessa per lasciarla in balia degli umori e delle prepotenze dei più forti .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 20.02.10 13:15| 
 |
Rispondi al commento

per Beppe
in tanti chiediamo che il Movimento abbia un c/c
dove, chi vuole può contribuire, anche per aiutare i ragazzi impegnati nelle Regionali.
Dai Beppe, stà cosa và fatta, senza soldi non si fà niente, porco nano,e diamoci nà mossa belàn..

Anib Rome, Rome Commentatore certificato 20.02.10 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta con i Savoia, codardi mascalzoni, abbandonano il popolo e si ripresentano vergini come neonati, per salvare l'Italia.
Andate a lavorare in miniera, Savoia.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE! sta arrivando il decreto romani...se non protestiamo sarà finita per il web

luca cosco 19.02.10 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Programma MoVimento Veneto 5 stelle

Davide Pamio 19.02.10 18:34| 
 |
Rispondi al commento

chi paga il canone sovvenziona i lavacervelli sinistri. Meglio buttare fuori la tv

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 19.02.10 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Van Straten è stato messo nel Cda Rai da Veltroni... e si vede!

Questa è la dimostrazione di quanto è faziosa la Sinistra nel fare pagare le tasse a poveri cristi di pensionati, .

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 19.02.10 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Mejor que usted se vaya a tomarlo detras....
MODERATAMENTE
ti ha detto VAFFANCULO
hahahahahahaha
miaooooo

♫ fly ♫ fly, portorotondo Commentatore certificato 19.02.10 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ahi caraco para su información, jo soy por la mitad Venezuelano y en los años 1978 - 1982 he luchado junto a Senter Luminoso comprendes ...
ica de puta

El pueblo unido jamas serà vencido


00000000000000000000000000000000000

Sei falso come i dollari russi.
Se tu sei Venezuelano certi errori di ortografia non li faresti.

Se escribe hja e non ica.

Ica es una ciudad de Perù.

Mejor que usted se vaya a tomarlo detras....


P.s. soy tambien yo de Verona, se usted quiere nos damos un vistaso...

gatta in calore Commentatore certificato 19.02.10 17:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si calcola che in Italia l'evasione del canone Rai sia pari a 300 milioni di euro all'anno. Una bella cifra, difficile da recuperare, nonostante gli sforzi dell'Erario. Ora spunta una nuova idea: non nuovissima, per l'esattezza. Ma se a parlarne è un membro del cda di Viale Mazzini, il discorso si fa più interessante. La proposta qual è? "La proposta migliore - dice Giorgio Van Straten - rimane quella di far pagare il canone Rai con la bolletta dell’energia elettrica, come avviene per esempio in Grecia. Questo sostanzialmente azzera l’evasione che noi calcoliamo sia intorno ai 300 milioni di euro".


altro filo sinistro arricchito nullafacente che pensa come stanare i poveri per regalare milioni a santoro, pippo baudo, bonolis, al festival di sanremo, ai guitti di rai tre e direttori vice direttori vicevice direttori e al parentado degli amici.

nella disgrazia...almeno al sud dovranno mettere mano al borsellino

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 19.02.10 17:28| 
 |
Rispondi al commento

x staf Bebbe Grillo.Ore 17 Piazza Cavour.Quale?Vercelli Città oppure Borgosesia o altre.Non è specificato nella mail.Ciao grazie.

ezio a., vercelli Commentatore certificato 19.02.10 17:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questi leghisti merdosi sono tutti ossessionati dai marocchini e dai neri... forse perche le loro mogli preferiscono loro ai morti viventi dei loro mariti????

Hux WS Commentatore certificato 19.02.10 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Pazienza, ancora un paio di pagine e poi L.L. ha finito "La cronaca padana" e si quieta.

Franco B. Commentatore certificato 19.02.10 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Lorilei Lefranc
la rassegna stampa dei trans debosciati della lega dei caccia in culo asserviti allo spastico cerebroleso alcoolizzato di Pontida.

Il Santo Commentatore certificato 19.02.10 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Sono mesi che leggo questo (ed alti) blog.

Ora mi sono iscritto e vi dico subito che per quanto mi riguarda non esiste ne' centro, ne'sinistra, ne' destra, ne' affini.

La politica discussa in questi termini serve solo ai politici.

Sono loro che necessitano che i "pecoroni" elettori si schierino per qualcuna di queste "indicazioni stradali" da scuola guida.

La vera politica e' semplicemente nella logica e mai negli schieramenti.

Quando si va a votare, (chi ci va) normalmente vota o per simpatia per il leader del partito che vota, oppure per abitudine, se non per tradizione famigliare.

Le ideologie, tutte, hanno fatto perdere tempo, vite e tantissimi soldi, hanno provocato vittime e ingiustizie, e continuano a convincere una buona parte degli elettori.

Quindi, per quanto mi riguarda, non mi schiero e quando ho votato, sia per la sinistra che per la destra, l'ho sempre fatto turandomi il naso, ritenendo che votare sia un dovere civico.

Avrei potuto votare scheda bianca o nulla, ma allora che razza di dovere e', se bleffo con me stesso!

Quindi usiamo la logica e il raziocinio.

Le discussioni ne avranno vantaggi notevoli.

Peggio che schierarsi c'e' la propaganda e qui ce n'e' a iosa.

Meglio scambiarsi opinioni, fatti provabili, fare analisi dei fatti e dimenticarsi subito di poter avere il "verbo assoluto" nelle mani.

I blog dovrebbero arricchire la conoscenza, e ascoltare le proposte di tutti, assieme alle critiche.

Se poi deve essere solo uno scambio di improperi alquanto inutili dato che sono indirizzati a "persone" virtuali, beh, allora e' come andare allo stadio durante una partita e senza indicare nessuno gridare: "tu sei un cretino!"

Comincero' a dire la mia sulla corruzione.


Stelvio R., Firenze Commentatore certificato 19.02.10 17:13| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ricchezza:

Un uomo e' stato aggredito a Napoli, nella zona popolare della Duchesca, ed e' stato ferito con due martellate alla testa.Il ferimento durante una lite per futili motivi: stamani un marocchino di 34 anni si era recato in un negozio gestito da un cinese: al momento dell'acquisto i due hanno iniziato a litigare. Il gestore del negozio ha preso un martello, ha colpito alla testa il marocchino ed e' scappato

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 19.02.10 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Alex Zanotelli-Ci stanno uccidendo.

http://www.youtube.com/watch?v=4xXxf91knqA

Arrivata fresca fresca da face book, RNA CAMPANIA.


cettina d., isola Commentatore certificato 19.02.10 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Con i 98.376 smascherati nel 2009, dice l’Inps, i «furbetti del poderino» (finto) salgono negli ultimi 7 anni a 569.841. Pari alla popolazione di Genova. Con differenze tra regione e regione abissali: un imbroglione ogni 4.890.841 abitanti in Lombardia, uno ogni 151 in Calabria. Trentaduemila volte di più.

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 19.02.10 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Al operaio marocchino, oltre alla detenzione e allo spaccio di sostanze stupefacenti è stata contestata anche la truffa ai danni dell’Inps in quanto ha inviato all’azienda presso cui lavorava un certificato medico per malattia, mentre si trovava ai domiciliari

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 19.02.10 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Avrebbero illecitamente percepito tra il 2003 e il 2004, per oltre 17 mila giornate lavorative mai effettuate, circa mezzo milione di euro, per indennità di disoccupazione, di malattia o di maternità. I quattro imprenditori hanno attuato la truffa presentando all'Inps false dichiarazioni di inizio attività e di inesistenti contratti di locazione di terreni, proprio per costituire fittizi rapporti di lavoro. Le Fiamme Gialle hanno anche accertato che due delle quattro aziende agricole coinvolte nell'indagine erano addirittura delle imprese cosiddette 'cartiere', ovvero costituite con il solo scopo di far corrispondere le indennità e frodare l'istituto. Sono risultati, inoltre, inesistenti macchinari, utensili e mezzi agricoli indispensabili per l'attività aziendale, che avrebbe dovuto svolgersi, secondo falsi contratti di locazione presentati all'Inps, in zone agricole dei comuni di Vitulazio, S.Tammaro, Villa Literno, nel Casertano e Giugliano (Napoli). Dalle risultanze delle indagini, infine, è emerso che numerosi indagati hanno incassato e successivamente ceduto al datore di lavoro i contributi previsti.

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 19.02.10 17:06| 
 |
Rispondi al commento

FOGGIA - Una ingente truffa ai danni dell’Inps è stata scoperta a Trinitapoli da militari della Guardia di Finanza di Margherita di Savoia, in provincia di Foggia. Questi ultimi, nel corso di controlli svolti nelle aziende agricole, hanno accertato la percezione illegittima di indennità di disoccupazione e malattia/maternità per oltre 1,8 milioni di euro e il mancato versamento di contributi previdenziali per un importo complessivo di oltre 410mila euro.

Sono stati individuati 596 falsi braccianti.

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 19.02.10 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non bevo più Coca Cola perché è in grado di rimuovere le macchie dalla
> > tazza del cesso.
> >
> > Non faccio più benzina, senza portare con me un amico che controlli che un
> > serial killer non si nasconda sul sedile di dietro mentre riempio il
> > serbatoio.
> >
> > Non vado più ai centri commerciali, perché qualcuno potrebbe drogarmi con
> > un campione di profumo e derubarmi.
> >
> > Non rispondo più al telefono perché qualcuno potrebbe chiedermi di
> digitare
> > un numero, dopo di che dovrei pagare una bolletta telefonica, per migliaia
> > di chiamate fatte in Jamaica, Uganda, Singapore e Uzbekistan.
> >
> > Non posso neppure raccogliere la banconota da 5 euro, che ho trovato per
> > terra in un parcheggio, perché ,probabilmente è stata lasciata lì da un
> > molestatore sessuale che .... aspetta dietro una macchina per abusare di
> > me.
> >
> > ORA! Se non mandate questa mail ad almeno 144.000 persone, nei prossimi
> 70
> > minuti, un enorme gabbiano (con la diarrea) Vi cagherà in testa domani
> > pomeriggio alle 5, 22.
> >
> > E ... lo so per certo; perché è già successo all'amico di un vicino dell´
> > ex suocera del secondo marito di mia cugina!!!!!!!!!!!!!!!!!
> >
> > E.... a proposito : - )))
> > Uno scienziato sudamericano, dopo lunghi studi,
> > ha scoperto che le persone con un basso quoziente di intelligenza,
> > e che non fanno abbastanza sesso,
> > leggono sempre le mail tenendo la mano sul mouse.
> >
> > Non prendetevi il disturbo di levare la mano adesso: è troppo tardi!!!
> >
> > Ancora auguroni a tutti e..... un ottimo 2010!!!!!!!!!
> >

Palambrogio Guanziroli, USMATE Commentatore certificato 19.02.10 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Foggia, operante presso la Direzione Provinciale del Lavoro, nell'ambito di una indagine, coordinata dalla locale Procura, con la fattiva collaborazione della Direzione Provinciale dell'INPS di Foggia e dei componenti della cosiddetta "Task Force" composta da funzionari Ispettivi del citato Istituto Assicuratore, ha scoperto una truffa in danno dell'INPS La truffa si basava sulla costituzione di un'azienda agricola di natura familiare, operante in un Comune del Basso Tavoliere, la cui capacita' aziendale per giornate lavorative annue era di circa 47 giorni. Calcolo effettuato in base all'estensione del fondo agricolo in uso (poco più di mezzo ettaro) e al tipo di coltura praticato (vite). L'azienda dopo aver ottenuto dall'INPS i registri di impresa, necessari per l'assunzione 'fittizia' di propri congiunti quali braccianti agricoli, ha presentato per gli anni dal 2004 al 2007 delle dichiarazioni trimestrali di manodopera agricola all'INPS riportanti giornate lavorative da 3 a 5 volte maggiori di quelle necessarie (870 giornate lavorative denunciate nell'arco del periodo dal 2004 al 2007 mentre le reali giornate lavorative, per lo stesso periodo, dovevano essere circa 150), ottenendo l'indebito inserimento dei propri congiunti, quali braccianti, negli elenchi dei lavoratori agricoli, consentendo loro di beneficiare delle varie indennità previdenziali e assistenziali previste (disoccupazione, maternità ecc.). Risultano erogavate dall'INPS di Foggia prestazioni Previdenziali e Assistenziali pari a euro 27.628,00 circa. Al momento tre le persone denunciate (la titolare della azienda e i suoi due figli beneficiari delle indennità indebite) . L'attività del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Foggia, quindi, continua sul territorio quella attività di indagine e di repressione di reati finalizzati alle truffe in danno degli Istituti assicuratori, che danneggiano l'economia dello Stato e i diritti dei lavoratori onest

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 19.02.10 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici,
> >
> > Il 2009 è appena terminato, e mi corre l'obbligo di ringraziarVi , per
> > tutte le mail, che mi avete inoltrato
> > durante l´anno, appena trascorso.
> >
> > Ringrazio chi mi ha mandato la mail che parlava della cacca di topo nella
> > colla delle buste, così, adesso, uso una spugnetta bagnata ogni volta che
> > devo chiudere una lettera.
> >
> > Ho terminato i miei risparmi perché .... ho mandato tutto quanto possedevo
> > alla ragazzina malata, che stava per morire in ospedale, per la 387.258°
> > volta.
> >
> > Ma andrà meglio, dopo che avrò ricevuto le 15.000 Sterline, che Bill Gates
> > e la Microsoft mi manderanno, per aver partecipato alle loro indagini di
> > mercato.
> >
> > In alternativa, negozierò col cassiere capo della Banca di Nigeria, che
> > vuole dividere con me 7.000.000 di dollari dicendo di essere un lontano
> > parente di un correntista, che è morto, senza lasciare testamento,
> > accontentandosi di un mio contributo di soli 200 Euro.
> >
> > Grazie alle Poste Italiane, che mi accrediteranno un Bonus, quale premio
> > fedeltà, di Euri249, se digito la mia password, ed entro nel sito al quale
> > verrò indirizzata, e qui "davvero".. il mio grazie è doppio,
> > perchè .....non ho un conto alle Poste.
> >
> > Non mi preoccupo per me, perché ci sono 363.214 angeli che mi guardano le
> > spalle; inoltre ho imparato che le mie preghiere verranno ascoltate ed
> > esaudite tutte, dopo aver inoltrato le mail a sette amici, ed espresso un
> > desiderio entro i successivi cinque minuti.

Palambrogio Guanziroli, USMATE Commentatore certificato 19.02.10 17:00| 
 |
Rispondi al commento

PALERMO, 15 FEB - Indagini su una truffa per centinaia di migliaia di euro all'Inps: in 300 con documenti falsi hanno riscosso l'assegno di disoccupazione. Le indagini sono state avviate dalla Procura di Palermo. Secondo gli inquirenti, i truffatori si presentano all'ufficio postale e, spacciandosi per lavoratori in attesa della disoccupazione, incassano i soldi.

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 19.02.10 16:58| 
 |
Rispondi al commento

E' stato arrestato in flagranza di reato mentre intascava una mazzetta di mille euro. In manette per concussione Giuseppe Mongerulli, 58 anni, funzionario dell'ufficio tecnico dell'ospedale Cardarelli di Napoli. L'uomo è stato bloccato dalla Guardia di finanza mentre un imprenditore gli stava consegnando la tangente. La cattura è avvenuta in piazza Medaglie d'oro, nel quartiere collinare Vomero, luogo concordato per lo scambio del denaro. Secondo quanto si apprende le indagini sono partite lo scorso 1 febbraio quando l'imprenditore concusso si è recato in procura a Napoli denunciando gli episodi estorsivi perpetrati da diversi mesi. La vittima aveva ricevuto un appalto relativo alla manutenzione della rete informatica dell'ospedale. Motivo per il quale aveva intrattenuto rapporti con Mongerulli, direttore della rete informatica e dell'impianto audio-video del nosocomio partenopeo. L'appalto ammontava a oltre 76mila euro, ma secondo quanto si apprende dalle Fiamme gialle il funzionario avrebbe preteso quasi la metà dell'importo. Attualmente sono in corso perquisizioni presso gli uffici di Mongerulli, la sua abitazione e un esercizio commerciale di proprietà della moglie. Negozio che si occupa di complementi di arredo. La Guardia di finanza di Napoli ha sottolineato come, per la risoluzione del caso, sia stata fondamentale la collaborazione della direzione dell'ospedale Cardarelli.


come sempre al nord, in fatto di mazzette siamo ancora tra i piu' onesti!

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 19.02.10 16:56| 
 |
Rispondi al commento

700 posti di lavoro entro il 2010 ed è il primo eco-outlet village in Europa. Ovvero una struttura impostata con due mega sistemi di pannelli solari che forniranno il 30% dell’energia complessiva , fatto che consente un risparmio di 268 mila Kilowattore, compensato dal fotovoltaico. E ancora, una superficie di 20 mila metri quadrati dove i consumatori potranno trascorrere il tempo libero e acquistare tutto l'anno firme e marchi , da abbigliamento a casalinghi e pelletteria - tra cui Aspesi, Blumarine, Camper, Bialetti - scontati dal 30 al 70% .Occupazione, ecologia, risparmio.

quello che non capisco e' : ma se in campania son tutti pensionati, malati, ciechi, matti, storpi, reddito sotto la media, disoccupati... e quelli che lavorano hanno uno stipendio da 1000 euto :

ma chi va a comperare in questi mega outlet ?

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 19.02.10 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPELLO al VOTO DISGIUNTO, per non far vincere Berlusconi....
-------------------------


alle elezioni Regionali,votare Lista 5 Stelle dove presente....

e candidato Presidente, il candidato della coalizioni di C. Sinistra...

MLN+IDV+PD+SeL+PRC...

------------------------------------------------
LOMBARDIA,VENETO,sconfitta sicura..

voto al candidato Presidente della LISTA 5 STELLE e ad un Consigliere...

------------------------------------------------
TOSCANA,EMILIA,UMBRIA,MARCHE,quasi sicura la vittoria del c.Sinistra....

voto al candidato Presidente della Lista 5 Stelle ed a un Consigliere,dove presente...

-----------------------------------------------
LIGURIA,PIEMONTE,CAMPANIA,voto DISGIUNTO...

voto alla Lista 5 Stelle e al candidato Presidente della coalizione di c.Sinistra...

-----------------------------------------------
PUGLIA,BASILICATA,CALABRIA voto libero,IDV, SeL,PRC...


per ora è importantissimo che Berlusconi perda dovunque...

quindi, non aiutiamolo a vincere,non andando a votare o votando in modo sbagliato...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 19.02.10 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La "protezione civile", così com'è, è una montagna di ..... che deve essere abbattuta!


Andando oltre alla macchina mangiasoldi e fonte di corruzione senza limiti che rappresenta, e al prosciugamento di fondi ai vigili del fuoco:

Gli stessi volontari della protezione civile, oltre all'addestramento tecnico ibrido che li fa non soccorritori, non pompieri, non vigili urbani, a cosa vengono istruiti?
All'obbedienza cieca nei confronti del potere!
D'un colpo si cancella, oltre alle competenze proprie, la deontologia, l'etica, dei vigili del fuoco e della croce rossa, costruite in più di un secolo di operazioni quotidiane sul campo e di crescita della consapevolezza nel campo dei diritti umani.

sancho . Commentatore certificato 19.02.10 16:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Fonte corte dei conti: In Lombardia la corruzione costa al cittadino 2,4 mld di euro all' anno . Eridano il Bifolco dei ladri di stato ,ha detto, finalmente siamo 'primi' in qualche classifica.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 19.02.10 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

De Luca è il meno.
Nelle Marche, il vostro Tonino s'è alleato con gli ex fascisti di AN.

Avevate bisogno di toccare con mano quanto il vostro molisano sia opportunista?

Eccovi accontentati.

Di voi non gliene frega niente: gli interessano i seggi, il potere, il nepotismo.

E voi cretini glielo date.


Margrethe 2010 19.02.10 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per il sig. Fruttarolo


Mio cugino che è di Roma e che ci vive, dice: hanno beccato un ns.dipendente positivo all'antidoping....mio cugino pensa che sarebbe interesse degli altri 944 comunicare il nome...va bene che la maggioranza di loro sono sullo stesso piano cioe' dei profittatori dei ns.soldi (il drogarsi forse è il minimo) pero' si tutelerebbero anche se sono quasi tutti sputtanatissimi....dice bene o dice sciocco, mio cugino?

Palambrogio Guanziroli, USMATE Commentatore certificato 19.02.10 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho aperto il blog. GRILLO MI HAI FATTO PRENDERE UN COLPO!
Vabbene, mi hai convinto....Ddamo'! Non c'era bisogno del video telepatico. Sei troppo simpatico, oltre che in gamba.
Adoro gli uomini con le palle e che hanno il senso dell'umorismo.
Molta gente dice "Ma Grillo non va da nessuna parte..." Perchè non lo sanno che c'è un Movimento che sta crescendo. Lentamente, ma avanza e diventa sempre più grande.

VIVA IL MOVIMENTO, VIVA GRILLO!

Beh, ora smettila di fissarmi, eh?

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 19.02.10 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Ci stiamo dimenticando le regole elementari della democrazia.
vito. farina

----------------------------------------------

Quelle le abbiamo già scordate da un pezzo, quando andavo alle elementari mi hanno scassato non poco ripetendomi tutti i giorni che "L'unione fa la forza", ora da adulto ne comprendo appieno il significato ma a queste nuove generazioni che hanno insegnato, hanno esasperato il concetto di individualità e quello che vediamo oggi ne è il risultato

da "L'unione fa la forza" a
"Ognuno per sè e Dio per tutti" oppure
"Quando ho magnato io hanno magnato tutti"

e quello che sta succedendo è lo scotto che dobbiamo pagare.

Hasta la victoria siempre
COMANDANTE GRILLO

Il Santo Commentatore certificato 19.02.10 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Affidereste la gestione degli appalti a Bertolaso? Vi fidereste della competenza dell'Impregilo che per anni ha riempito la Campania di ecoballe di spazzatura indifferenziata destinate a un termovalorizzatore incapace di bruciarle? E sareste soddisfatti se dello smaltimento delle scorie si occupassero gli amici dei casalesi?
Non sono domande provocatorie. Rispecchiano soltanto la dura realtà di fatti accertati e di atti ufficiali. E, dunque, perché Floris non incarica Pagnoncelli di condurre un sondaggio sull'opinione degli italiani con queste domande?

segue http://www.ilmanifesto.it/archivi/commento/anno/2010/mese/02/articolo/2355/

@@@@@@@@@@@@@ò

OT finanziamento pubblico: al quesito che propose Grillo non firmai per la cancellazione degli aiuti di Stato all'editoria, per il semplice motivo che c'è da fare molta differenza tra testate giornalistiche: un conto una testata sotto editore privato, che ne so uno qualsiasi a caso eh, RCS, o i giornali di partito! Un conto le cooperative di giornalisti che non rispondono nè ad un editore nè ad un politico, ed il Manifesto è uno di questi!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma un elettore di destra riuscira' a leggere un libro intero ?

el picafior
Fabrizio G (el picafior) 19,02,10 12,56

E relativi sottocommenti.

--------------------------------------------------

MA RIUSCIRANNO MAI DUE STRXNZI DI ELETTORI A MANDARE AFFANCXLO DESTRA E SINISTRA E LOTTARE PER UN'ITALIA PIU' SANA?

O dovranno litigare ancora per molto per decidere chi è più bravo e più bello?

Se l'elettore di sinistra,dopo la lettura di quel famoso libro,riuscisse a spiegarlo a quello della destra,allora avrà fatto qualcosa di buono,altrimenti è capace solo di fare le cose per se stesso!

Non avrà fatto un caxxo di buono!

Il destro rimarrà(forse)ignorante,ma il sinistro sarà solo più strxnzo,perchè pur sapendo le cose non è in grado di spiegarle a nessuno!

Mancanza di dialogo,così si chiama e la vittoria va sia alla destra che alla sinistra,noi ci dividiamo,loro si ingrassano!

Se aspettiamo voi per far cambiare opinione alla gente "stamo a cavallo"!

Se è vero che la cultura è a sinistra,è vero anche che rimane lì dov'è,mentre dovrebbe essere diffusa nell'aria...la cultura,non la sinistra!

Io che di sinistra non sono,ho guardato a 360°,anche a sinistra,perchè non lo fate anche voi geni?

I peggiori confini sono quelli della mente.

Una persona per bene,che "legge",può essere di destra,di sinistra,di centro!

Uno che non si confronta con umiltà e rispetto è un cretino a prescindere dal suo schieramento politico!

Nando.

Senza arrivederci.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 16:31| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CI FRANTUMANO LE PALLE CON IL FESTIVAL DI SANREMO...LO METTONO DAPPERTUTTO...
IL FESTIVAL DI SANREMO E' UNA CAGATA

e glielo dico in diretta su radio 1 rai questa mattina durante la trasmissione radioanchio.
una trasmissione che dovrebbe essere di servizio e d'informazione ed invece si è prestata all'autoreferenzialità dell'obrobrio televisivo popolare....
anche Fantozzi ha avuto un sussulto di orgoglio di amor proprio ...il popolo beota-televisivo lo avrà mai....?
PAOLO PAPILLO ,il paicere di non stare mai zitto.

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho un problema a far girare sto articolo, per far capire che il mitico Bertolaso non è che fosse proprio il massimo, al netto dello scandalo. Mi date una mano? Leggete e girate plz.
http://www.corriere.it/cronache/09_aprile_01/terremoto_psicosi_fbd94050-1e82-11de-9011-00144f02aabc.shtml

In esteso ho scritto qui in data 16 febbraio
http://simonebellis.ilcannocchiale.it/

simone bellis 19.02.10 16:27| 
 |
Rispondi al commento

e glielo dico in diretta su radio 1 rai questa mattina durante la trasmissione radioanchio.
una trasmissione che dovrebbe essere di servizio e d'informazione ed invece si è prestata all'autoreferenzialità dell'obrobrio televisivo popolare....
anche Fantozzi ha avuto un sussulto di orgoglio di amor proprio ...il popolo beota-televisivo lo avrà mai....?

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Che ridere!
Perchè tu pensi che la rete non sia parziale come lo è la televisione?

Margrethe 2010
--------------------

Non è la rete o la televisione che dovrebbero fare paura, ma l'impreparazione della gente ad elaborare le notizie. Cosa vuoi che ti dica, che la rete è imparziale e la televisione no? Possono essere parziali o imparziali tutte e due. Dipende da cosa guardi.
C'è da dire pero' che se la televisione è di stato allora ci si dovrebbe aspettare una certa dose di pluralità di informazione. Per questo motivo spero che Annozero continui a trasmettere. E' l'unica trasmissione che non liscia il culo a Berlusconi, e che su certe cose cerca di informare piu' possibile (è anche naturale che al governo certe cose dette non piacciano)
A me i lecchini non sono mai piaciuti, figurati quindi cosa penso di Fede o Minzolin o tutti quei giornalisti che stanno la non per amor di cronaca ma per battagliare politicamente.
Anche certa informazione di sinistra non mi piace e non l'ho mai negato, anzi, su quella sinistra ho sempre sparato contro. Ora vedo un appiattimento totale, come se l'avere il 60 o 70 percento dei consensi autorizzasse ad usare i mezzi di informazione a propio uso e piacimento.
Ci stiamo dimenticando le regole elementari della democrazia.

vito. farina Commentatore certificato 19.02.10 16:26| 
 |
Rispondi al commento

la metropoli lombarda è infatti quartultima tra i Comuni capoluogo per livello di inquinamento, con 0,27 nanogrammi contro un valore obiettivo per il 2012 pari a 1 e una media nazionale di 0,66.
L’aria di Milano è più pulita non soltanto di Roma, con 0,39 nanogrammi, ma anche di Padova (1,4) e Torino (0,64). E soprattutto è più respirabile di quella di una piccola città alle pendici delle Dolomiti come Belluno, a quota 1,1. La metropoli lombarda si piazza agli ultimi posti come livello di emissioni anche considerando i Comuni non capoluogo.
Su un totale di 63 solo cinque fanno meglio, mentre hanno concentrazioni pari almeno al quadruplo di Milano piccoli centri come Darfo (Brescia), con 2,09 nanogrammi, Feltre (Belluno) con 1,7 e Saliceto (Cuneo) a 1,3. Per quanto riguarda invece gli altri tre inquinanti, prodotti dalle fabbriche, all’ombra della Madonnina sono sotto la media nazionale sia il nichel sia l’arsenico. Le concentrazioni della prima sostanza sono pari a 5,2 nanogrammi, cioè un quarto del valore obiettivo per il 2012 (20 per metro cubo) e sotto la media dei Comuni capoluogo. Nella classifica generale Milano si posiziona 15esima su 34 città, facendo comunque meglio di altre metropoli come Genova (15,55), Venezia (7,75) e Torino (7,5). La città è a livelli accettabili anche per quanto riguarda l’arsenico, con 1,05 nanogrammi contro una media italiana di 1,12 e una soglia per il 2012 pari a 6. Tra i capoluoghi Milano risulta in questo caso 12esima su 32.
La peggiore è invece Venezia, dove nell’arco del 2008 si sono registrati 2,85 nanogrammi per metro cubo. Unico caso in cui Milano supera la media italiana, ma non la soglia massima per il 2012, sono le concentrazioni di cadmio, che sotto la Madonnina raggiungono 1,1 nanogrammi, più degli 0,64 nazionali ma meno del tetto a quota 5.
Il piazzamento di Milano in classifica avrebbe potuto essere migliore se anche le regioni del Sud Italia avessero svolto i monitoraggi, espressamente previsti dalla legge.

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 19.02.10 16:24| 
 |
Rispondi al commento

OT

UDITE UDITE

Elton John: "Gesù era un gay compassionevole e superintelligente"

Elton lo ha detto perche' viveva a quei tempi.

elia rizzuti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il compagno Chiamparino che ha a cuore i lavoratori e proletari .... ha lanciato la proposta di chiedere al governo una sovratassa sui pedaggi di autostrade e tangenziali per i veicoli più inquinanti, per reperire risorse da destinare ai Comuni per combattere inquinamento.


"Come comitato dei Comuni del Nord suggeriremo al governo una piccola sovratassa sul pedaggio delle autostrade e delle tangenziali da distribuire ai Comuni e vincolate a investimenti per l’ambiente",

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 19.02.10 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Presenti Cosentino , Lecca, Eridano il Bifolco , la Fogna di Arcore, Bertoladro e Zanna Bianca della 'lotta' contro la mafia degli appalti e dei ladri di stato. Il decreto anticorruzione è stato rinviato alle calende greche . Doddisfatto l'on. Merdaroli delle Berbeverdi e delle 'riforme' che non contano un cazzo e ingrassano la malapolitica.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 19.02.10 16:18| 
 |
Rispondi al commento


da "A riveder le stelle"

a "A riveder le stalle,dimore di porro e belpietro"

(esseri schifosi)

EdoHard Commentatore certificato 19.02.10 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Hasta compagno, che se il Che viene fuori dalla tomba, prende te e quell'idiota del Santo che lo nomina continuamente, e ve stacca le rotule per giocarci a ockey.

Girasole di Giugno
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

vuoi "toccarmi" la coscienza con questa frase!!!
di solito sono io che lo faccio agli altri, specialmente ai troll ...

ebbene sì, confesso, chi è senza peccato scagli la
prima pietra !

Forse la mia vita non sarà stata da buon seguace
del Che e forse manco dello stesso Lenin ...
ma credo che le rotule me le salvino !!!!

In fondo non sono riuscito mai a vendermi !!!
Forse non ce l'ho fatta per motivi di soldi ?
Forse erano pochi e comunque sudati ?
Forse ho preferito "sudarmeli" in altro modo diverso , magari anche di più ma a modo mio !!!
Forse ho preferito la strada dell'incerto semianarchica che quella del "calduccio raccomandato" ...

per cui oggi ritengo che le rotule non le rischio
UN MILITANTE PER UNA FORMA DI RIVOLUZIONE PERSONALE SI NOTA ANCHE NELLE PICCOLE COSE DI TUTTI I GIORNI .

PS.
a mio sfavore c'è un periodo di 12 anni di lavoro
non raccomandato in cui subii senza reagire ...
per mantenere il posto ...perchè si ha sempre una
famiglia da mantenere come scusa !

POI MANDAI TUTTI AFFANCULOOOO..correva l'anno 1989

HASTA - sindaca del paese


occupazione....si chiedeva negli anni 60...benessere si chiedeva negli anni 70...futuro si chiedeva negli anni 80...innovazione si chiedeva negli anni 90...pietà si chiede ora negli anni 2000

valter p., roma Commentatore certificato 19.02.10 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che tristezza andare sul blog di di pietro e leggere le sue "ragioni" per il candidato de luca per la campania.
se politicamente ragioniamo in termini di interessi condivisi tra pdl e pd e ci chiediamo perchè il pdl non dica ormai più nulla sulla divisione tra pd e idv è chiaro che la ragione è che ci pensa il pd a mettere al muro l'idv. come? esattamente come ha fatto. pone un candidato gradito a pd e pdl e le strade sono due: vince quel candidato e per il pdl va bene lo stesso, tanto gli è amico oppure va via l'idv dalla coalizione e vince il pdl che va bene anche per il pd perchè ne avrà indirettamente dei benefici.

DI PIETRO TORNA INDIETRO!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho visto la foto della nuova fiamma del nano.
Mi pare un trans !
Alla fine si scoprirà che al nano piacciono i trans, vota comunista ed è pure un frocione.
Povere le sue donne che credevano fosse un macho...


http://www.repubblica.it/politica/2010/02/19/foto/nicole_minetti_candidata_berlusconi-2359653/1/

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'uso delle forze dell'ordine per reprimere le contestazioni moderate o più bellicose è comune in tutti gli Stati della Terra.

E' scritto che nella stessa piazza Tiennamen la polizia di Pechino si rifiutò di caricare gli studenti , perchè TROPPO LEGATI AD ESSI !!!
Per far reprimere la protesta furono inviati divisioni di polizia da lontane zone del Paese.

Ora la domanda è questa a nostro riguardo: se non si ha il potere politico o il potere militare sulla PS sarà inutile invocare il buon cuore degli
sbirri. Immaginate uno sbirro siciliano che manganella un piemontese...in dialetto nemmeno si capiscono !!! e chissà se non ci prova pure piacere !!!

Qualche volta mi fate "tenerezza" .



Ho notato caro Grillo che, da quando hai fatto l’operazione agl’occhi per ringiovanire, l’occhio di destra ti rimane sempre un po’ più chiuso rispetto all’altro….non pensi sia il caso di farti dare una controllatina da quell’animale che ti ha operato?


Ps. Per risparmiare dove sei andato a farti operare in Tailandia?

Mamma quanto sei brutto!!

Fortunato ., milano Commentatore certificato 19.02.10 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Due o tre cose a questo punto:
Confronti diretti, numeri alla mano, con altri paesi anzitutto europei.
Altri numeri con parecchi zeri sui costi della corruzione tangentizia a carico di quei pochi che pagano le tasse: per esempio quelli degli inutili super-tunnel tav di Firenze.
Infine non lamentazioni contro il malaffare, ma ironia: per esempio "Basta coi giudici non corrotti !", oppure "Tanto va la gatta al lardo ..", oppure "Prima di votare guardare beni i denti del candidato!", oppure "Come utilizzereste voi le discariche ?" ecc.
marcello

marcello giappichelli, firenze Commentatore certificato 19.02.10 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra più adattabile alla Nostra situazione un altro passo della Divina Commedia:
Nel mezzo del cammin di Nostra vita,"Ci ritrovammo" in una selva oscura che la diritta via era smarrita.
Per tornare a riveder le stelle,avremo bisogno di un telescopio molto potente,perché non sarà sufficiente un piccolo pertugio al di sopra dell'Inferno che stiamo attualmente vivendo!

moreno p. Commentatore certificato 19.02.10 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

calma!! per me e' un'offesa la parola trans... i deviati tenet eveli voi a sinistra, basta che c'e un foro e vi va sempre bene!!!!

Lorilei Lefranc

----------------------------------

lorilei...ti comprendo...ma tu comprendi noi :

"quando il mare è in tempesta...ogni spiaggia è porto"......

da noi spira sempre tramontana e maestrale..in pratica burrasca.....che si ripercuote sul nostro temperamento...

ma voi...che diamine...per farvi una sega ..dovete recuperare le spiegazioni in qualche cassetto ! (con la speranza che siano scritte in italiano).....

peppino garibaldi, casa mia Commentatore certificato 19.02.10 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Il tappo sta per saltare e quello che resta del Paese, non può diventare un banchetto per nuovi pescecani.
...................................

Il "cattivo" di turno la Grecia lo hanno trovato.Adesso chi ha creato l'inganno detterà le regole che saranno linea guida per chi segue.
Nel frattempo potete votare il pescecane di destra o il pesceane di "sinistra".
Siamo in democrazia.

filippo l. Commentatore certificato 19.02.10 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vito, anzitutto bisognerebbe sapere chi ha messo in circolo questa notizia.
Anch'io ci sono cascata, tramite Web.
Il che vuol dire che il Web non è l'oracolo infallibile.

Margrethe 2010
----------------------------

Ma vorrei proprio sapere chi è il cretino che pensa che il web sia l'oracolo infallibile. Davvero penso che se davvero ci fosse sarebbe un bel cretino.
Quello che manca è la cultura dell'informazione. Uno non preparato da questo punto di vista ha la stessa probabilità di cascare nella rete dei furbi sia che guardi la televisione o che stia davanti allo schermo di un pc.
Ad esempio, perchè solo Annozero trasmette le immagini del centro dell'Aquila ancora invaso dalle macerie nonostante i tanti mesi trascorsi?
Una vecchina davanti alle reti Mediaset o Rai è portata a pensare che Capitan America Bertolaso (colui che ferma le calamità naturali a mani nude) sia già passato all'Aquila ed abbia risolto tutti i problemi sferrando calci volanti alla Chuck Norris. Ed invece abbiamo visto che non è cosi'.
Ora tu mi dirai... si pero' l'Irpinia era peggio, i container con la gente dentro.... io ti rispondo che lo so'.. pero' perchè non fanno vedere quelle macerie in tv?
Se qualche immagine di quelle macerie ho visto lo devo alla rete.
Che significa? E' chiaro che se tu ti ciucci tutto quello che ti dicono alla fine puo' uscirne un minestrone incredibile, sia dalla tele che dalla rete.

vito. farina Commentatore certificato 19.02.10 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bisogna andarli a prelevare a calci nel culo e cacciarli dal Parlamento...

devono essere processati, per "Alto tradimento della Costituzione Italiana"....

e sbattuti nelle patrie Galere...

la Costituzione Italiana,unico e vero baluardo della Democrazia Italiana e della coesione Nazionale......

Art. 1

L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.

La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.

Art. 3

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

Art. 4

La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto.

Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un'attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società.

Art.7

Lo Stato e la Chiesa cattolica sono, ciascuno nel proprio ordine, indipendenti e sovrani.

Art. 9

La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica.

Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.

p.s


i Nostri Dipendenti, non hanno rispettato minimamente i dettami della Costituzione,UNICA legge SOVRANA DEL POPOLO...

INTOCCABILE!!!

per questo, andrebbero processati e chiusi in galera,IMMEDIATAMENTE...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 19.02.10 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa è forte :

Un giorno Berlusconi, passeggiando nella tenuta della sua villa di Arcore,
vede su un muro la scritta "SILVIO SEI UN CORNUTO" eseguita
con della pipì.

Estremamente adirato, chiama Emilio Fede e gli chiede di impegnarsi per
individuare il colpevole.

Dopo giorni di estenuanti ricerche, Fede si reca da Berlusconi e molto
seriamente gli dice:
- "Senta presidente sono riuscito a scoprire il malfattore ma ho due notizie
da darle, una brutta e l'altra tremenda!".

Berlusconi, un po' preoccupato, chiede subito la brutta notizia, al che
Emilio risponde:
-"L'esame delle urine ha dimostrato che si tratta di suo fratello Paolo!"

Berlusconi, completamente distrutto chiede allora quale possa essere la
notizia tremenda, e Fede:
-"PRESIDENTE, LA CALLIGRAFIA E' DI... VOSTRA MOGLIE!!"

peppino garibaldi, casa mia Commentatore certificato 19.02.10 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il percorso del pd verso la vittoria finale

ieri: si sono liberati della sinistra radicale perchè troppo litigiosa, troppo nostalgica, troppo comunista
oggi: si stanno liberando dell'idv perchè pretende di fare l'opposizione al governo berlusconi
domani: dovrano liberarsi di fini, perchè dice le cose che diceva il pci
dopodomani: dovranno liberarsi di derlusconi, perchè la sua politica dell'amore risulterà troppo a sinistra rispetto al pd, e finalmente potranno gridare...vittoria!!!

da internootto.com

liliana g., roma Commentatore certificato 19.02.10 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Per l'argine sinistro volta dienno;
ma prima avea ciascun la lingua stretta
coi denti, verso lor duca, per cenno;
ed elli avea del cul fatto trombetta.

Qui ho messo due cambi di luogo!

Ahi ITALIA, vituperio de le genti
del bel paese là dove 'l sì suona,
poi che i vicini a te punir son lenti,

muovasi la TEUTONICA e la SLAVA,
e faccian siepe al MEDITERANEO in su la foce,
sì ch'elli annieghi in te ogne persona!

aye aye
rrrbr

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Aricomincia l'anno, aria nova,
soffia er vento inebriatore dell'amore.
Aumenta er gas, a luce e l'acqua,
mica te vorai arisentì, nun lo respiri l'amore?
Nun s'ariva a fine mese, te licenziano,
si reclami te menano,
ma nun t'angustià, è pe amore!
Godi popolo,
nun esse disfattista, nun te lamentà,
ormai se fa tutti insieme all'amore,
peccato che te sei quello c'o pia ar culo!

Pasquino/otto

letta su un giornalino di quartiere dell'ottavo municipio (torbellamonaca)

liliana g., roma Commentatore certificato 19.02.10 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci tolgono l'aria, affinche non possiamo essere lucidi;
ci sviano il pensiero, affinchè non possiamo ragionare;
ci incanalano verso abitudini, affinchè non possiamo ribellarci;
MA CHE CAXXXO CI DEVONO FARE DI PIU' PER FARCI PERDERE LA PAZIENZA?
FORSE REINSERENDO: JUSTIS PRIMA NOCTIS (scusate il mio imperfetto latino)

valter p., roma Commentatore certificato 19.02.10 15:01| 
 |
Rispondi al commento


Ah, sì, bell'idea, Patrizia.
Sai cos'avrebbero fatto?
Avrebbero costruito la loro PERSONALE casettina, e se sarebbero fregato del resto.

Del centro storico dell'Aquila non gli interessa granchè: l'importante è che abbiano una casa confortevole GRATIS.

Poi per il resto ci dovrà pensare lo Stato: a nessuno viene in mente di fare qualcosa DA SINGOLO.

Per piacere, smettiamo di vedere virtù dove non ci sono.

Margreth3

Ma tu che cazzo ne sai di abruzzesi o aquilani?

L'Aquila ha subito tremendi terremoti e si è sempre ricostruita, gli aquilani sono teste dure e l'inganno del terremoto lo faranno pagare caro!

Ma guarda un po' tu, se le virtù non le vuoi trovare forse è perchè il tuo livello del paragone è quello del nord leghista razzista e cialtrone!

...mi spiace solo che prendervi per culo in rete non da lo stesso godimento di quando vi venite d'estate a sciacquare le palle sulle coste abruzzesi e state a testa bassa e non vi azzardate a certi commenti intolleranti...altrimenti.....sai che buoni i pasti preparati negli alberghi da chef meridionali e serviti da camerieri abruzzesi! ahah

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un giorno, spero non troppo lontano, potrò gioire dello schiocco prodotto dalle vertebre cervicali dei LEGAIOLI impiccati !!!

...hi hi hi...

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è GRILLO CHE SALTA TRA LE PAGINE E URLA "BASTA! -

"Basta con Azzurro Caltagirone e gli interessi di suo suocero.

Basta con Geronzi in banca e non in tribunale.

Basta con D'Alema che rifiuta i processi.

Basta con la moglie di Fassino in Parlamento per cinque legislature.

Basta con la merda di Fede e di Riotta che straripa dal televisore.

Basta con gli aborti verbali di Ferrara, mantenuto di Stato.

BASTA"...

Di Beppe Grillo da

"A Riveder la Stelle - Come seppellire i partiti e tirar fuori l'Italia dal pantano" - ed. Rizzoli.

http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/articolo-13292.htm

grande Dagospia..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 19.02.10 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Lorilei e Margrethe

Come mai avete dei nick da trans?
Pubblicità occulta della ditta di famiglia ...

hahah hahahha ahahah ahahah ahahahah

Hasta la victoria siempre
COMANDANTE GRILLO

Il Santo Commentatore certificato 19.02.10 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Per quei quattro zozzoni nano-mafio-leghisti impagabili inservienti del circo dei nani
Margrethe, Lorilei cos'è la corruzione e girapalle di merda

Voi non mollate ?
Noi nemmeno
Hasta luego icos de puta

Hasta la victoria siempre
COMANDANTE GRILLO

Il Santo Commentatore certificato 19.02.10 14:43| 
 |
Rispondi al commento

mi hanno tolto il bollettino della ricchezza odierna..

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 19.02.10 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Ormai in italia ci sono solo specialisti all'opera...

Difatti bertolaso è l'unico a poter fare quel lavoro...

Ecco perchè non si dimette bene.

Siamo un popolo di handicappati che abbisogna di tanto boy scout che ci fanno pisciare e attraversare la strada.

Eppure, per la maggiore siamo ancora vivi, di quelli che abbiamo fatto la storia di un paese
nelle mani del nemico.

Oggi sembra che quei nemici sguazzino nel godimento, ma noi si aspetta che un bel cancro (quello di cui si parla) stronchi la vita a chi crede di averne tante di vite.

Saremo ad aspettare che molta di questa gente vada col bastone e sbavare in giro, e ricordare chissa quale affare losco...

Quando uno di questi muore, si stappa una bottiglia.

E noi? che Dio ci guardi come è accaduto da sempre, perchè questi sono solo dei satanassi.

s p 19.02.10 14:38| 
 |
Rispondi al commento

colpine uno, per educarne centomila...

poi,colpirne due per educarne duecentomila...

e così via...

le manifestazioni non servono a niente,hannno in mano l'Informazione e il Potere...

le Forze di Polizia, li difendono in tenuta da guerra...

se rivedete le immagini di Craxi e il lancio delle monetine,noterete pochi Poliziotti e vestiti solo con la divisa d'ordinanza...

p.s

faccio un'appello alla Digos,che ci segue con tanto affetto....

ma',avrete dei figli anche Voi,dei genitori anziani,dei fratelli disoccupati,dei conoscenti malati o disabili???....

e Voi, continuate a difendere quei ladri-camorristi-mafiosi-tangentisti-puttanieri e mignotte, dei Nostri Dipendenti,i Politici....

e manganellate brava gente...

ma',pensate al Vostro futuro a quello dei Vostri cari e dell'Italia?????..

e ribellatevi per DIO!!!!!!

ENZO D., BARI Commentatore certificato 19.02.10 14:33| 
 |
Rispondi al commento

"Franco Battiato spiega l'imperativo morale di schierarsi contro la corruzione e la volgarità dei potenti."

http://www.la7.it/approfondimento/dettaglio.asp?prop=tetris&video=36267

Francy V. 19.02.10 14:30| 
 |
Rispondi al commento

governo sotto per tre volte....niente paura tutto sotto controllo...la legge per i reati "d'ufficio" cambierà....
ma porca zozza!!! non è che si dice no si inaspriscono le pene...ma se da noi in galera ci vanno solo gli extracomunitari perchè privi o con permesso scaduto!...siamo alle solite, per fortuna che questa banda di criminali si sta annullando da sola! ! !

valter p., roma Commentatore certificato 19.02.10 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi fa c0m0d0 crederl0, ma Bert0las0 N0N E' NIP0TE DI RUINI.
Il cardinale stess0 l'ha smentit0, e mi pare che più di tutti gli altri è lui che d0vrebbe saperl0.
Quindi piantatela c0n questa supp0sta c0llusi0ne, e badate ai fatti.

Margrethe 2010
---------------------------

GIUST0! Ti darei un baci0, guarda.
Sai perchè? Perchè 0ra si farann0 intere trasmissi0ni che parlerann0 della presunta 0 n0n presunta c0nsanguineità tra Bert0las0 e Ruini e n0n si parlerà piu' della cricca di iene dei c0llab0tat0ri di Capitan America Bert0las0, c0lui che ferma a mani nude le calamità naturali.

Già ved0 l'insett0 televisiv0 c0n gli alberi geneal0gici da m0strare a P0rta a P0rta.

vito. farina Commentatore certificato 19.02.10 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il santo e il lenin ci sono : manca solo il terzo scaricatore di porto , va pensiero, per iniziare il lancio di epiteti vari

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 19.02.10 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E vaiiiiiiiiiii e ritornato anche lo psicolabile

Ed ora, via Skype, convoca il BRANCO..puoi sempre riferirti a metodologie Matteotti o Pasolini, o della Roma del Contemporaneo (Francesco vieni qua' incluso come ZOZZO metodologia)

Piermaria Montenegro (e.d.

gatta in calore Commentatore certificato 19.02.10 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dissacrante
http://www.youtube.com/watch?v=7bbnGFMfluI

♫ fly ♫ fly, portorotondo Commentatore certificato 19.02.10 14:20| 
 |
Rispondi al commento

@Margrethe
sembra il nome del panetto di burro usato in ultimo tango a Parigi...
Che abbia la stessa funzione ????


ahahhahaah ahahahah ahaha a ahhha ahhha ahahah

ma va a farti vedere disastrato mentale

Hasta la victoria siempre
COMANDANTE GRILLO

Il Santo Commentatore certificato 19.02.10 14:18| 
 |
Rispondi al commento

La storia è nota, oramai.

Il sovrano decide l'eccezione rimescolando l'emergenza con l'urgenza e infine l'urgenza con l'ordinarietà.

Nel "vuoto di diritto", cade ogni regola.
Si umilia la legge.
Il governo può affermare l'assolutezza del suo comando.
Lo affida alla potenza tecnologica della Protezione civile, libera di decidere - al di là di ogni uguaglianza di chances - progetti, contratti, direzione dei lavori, ordini, commesse, consulenze, assunzioni, forniture, controlli.

La scena è ancora più vivace se si rileggono le parole del bardo televisivo del premier: "Piaccia o non piaccia, Berlusconi è l'uomo del fare.

Sbuffa contro le lentezze di un sistema bicamerale perfetto e si rifugia nei decreti legge.
Lamenta gli estenuanti dibattiti parlamentari e propone di far votare solo i capigruppo.
Si sente imbrigliato nei vincoli costituzionali che il presidente della Repubblica (e ora anche quello della Camera) gli ricordano.

Ma appena arriva un'emergenza rinasce.
Perché rinasce?
Perché emergenza chiama commissario e il commissario agisce per le vie brevi, saltando le procedure.

Guido Bertolaso e Gianni Letta si ammazzano di lavoro, l'uno sul campo, l'altro nelle retrovie di Palazzo Chigi.

Ma il commissario ideologico è il Cavaliere. ...
Quando va a L'Aquila, Berlusconi si siede con gli uomini della Protezione civile e guarda carte, rilievi, progetti.

Niente doppie letture parlamentari in commissione e in aula, niente conferenze di servizi, niente rallentamenti burocratici, niente fondi virtuali" (Bruno Vespa, Panorama, settembre 2009).

Adesso sappiamo che cosa si è mosso e ritualmente si muove dietro l'emergenza, sia essa il G8 alla Maddalena, i rifiuti di Napoli, il terremoto dell'Aquila o i festeggiamenti per i 150 anni dell'Unità d'Italia.

Berlusconi, "commissario ideologico", laboriosamente chino su "carte, rilievi e progetti" è un'immagine che bisogna ricordare.

Il Link

http://www.repubblica.it/politica/2010/02/19/news/triarchia_emergenza-2353399/


Dirigenti della Goldman Sachs passati alla funzione pubblica:
Romano Prodi, da consulente Goldman Sachs a Presidente del Consiglio in Italia
Mario Draghi, da Vicepresidente Goldman Sachs a Governatore della Banca d'Italia
Mario Monti, dalla Commissione Europea sulla concorrenza alla Goldman Sachs
Massimo Tononi, dalla Goldman Sachs di Londra a sottosegretario all'Economia nel governo Prodi del 2006
Gianni Letta, membro dell'Advisory Board di GS è nominato sottosegretario alla Presidenza del Consiglio del governo Berlusconi (2008)

antonella g. Commentatore certificato 19.02.10 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BARBARIE:

«Ci ha messo due giorni a morire». Così un romeno di 39 anni ha descritto sotto interrogatorio l’agonia di un suo connazionale, Maricel Murariu, di 40, massacrato di botte e tramortito con un corpo contundente da Dorin Balan e dal suo complice Fanica Dobre.

BRUCIATO E MUTILATO - Il cadavere di Murariu, fu scoperto nella serata del 30 gennaio scorso accanto ai binari della ferrovia .

il corpo era in parte bruciato e orribilmente mutilato dopo essere finito sotto a un treno. In realtà, secondo gli investigatori, a dargli fuoco e ad adagiarlo poi sulla strada ferrata sono stati proprio i due romeni con l’intento di farlo sparire.

Ogni tanto però i romeni tornavano sul luogo del pestaggio per controllare che il trentenne fosse morto. «Ci ha messo due giorni a morire»

Allucinante anche la motivazione dell’omicidio: una decina di litri di vino e un telefonino cellulare.


<<<<<<<<<<<<<<<<<<< Oltre il 45% dei giovani italiani è xenofobo o razzista, tra cui si conta un 15% romeno-rom-albanese fobico, il 40% invece è aperto all’inclusione, e sono soprattutto ragazze al Centro e al Sud.

alle ragazze del del centro sud non razziste: perche' non lasciate il vostro indirizzo in modo da offrire a questa gente un punto di ospitalita' tangibile e gratuita .. e non solo a parole ??

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 19.02.10 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUSATE
GAZZARRA AD ANNOZERO
http://www.youtube.com/watch?v=D6pp8isOzfg

RAINews24 ha visto un altro match:

quando a Belpietro viene chiesto delle ferquentazioni poco opportune di Guido Bertolaso, il direttore di Libero risponde ricordando che anche Marco Travaglio in passato ha frequentato persone poi condannate in tribunale. Lo stesso Travaglio, furente, dopo la replica a Belpietro è passato al vicedirettore del Giornale, Nicola Porro, ricordandogli che, contrariamente a Bertolaso, lui non distribuisce denaro pubblico. Porro a questo punto invita Travaglio a "stare calmo e a prendersi un'aspirina"."Liberali del cavolo!" è la risposta di Travaglio. E ancora: "Sei un poveraccio"."E tu un cretino".

Giovanni PASCOLO, Tolmezzo (UD) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Già dissolto il piano anti-corruzione di Berlusconi.
Invece di preparare un decreto di legge ad effetto immediato con inasprimento delle pene, stamani il governo ha detto che varerà un apposito disegno di legge, presumibilmente in tempi biblici.
Tra poco lo daranno " A CHI L'HA VISTO?"

Certo che il grande corruttore potesse inasprire le pene per la corruzione potevano crederci solo i leghisti.

RICCARDO M., VIAREGGIO Commentatore certificato 19.02.10 14:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Rubavano 600 milioni di euro di soldi pubblici alla Maddalena......ecc.ecc.ecc.
ma non erano extracomunitari


ma del sud...

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 19.02.10 14:03| 
 |
Rispondi al commento

e mo beccateve questa :

Un tizio incontra un amico che non vedeva da molto tempo.
Lo vede scendere da una fiammante macchina sportiva,
lo trova vestito con grande eleganza.
- "Ehi!" - gli dice - "Hai fatto fortuna? "
- "Si'" - gli risponde l'amico - "Ho telefonato alla RAI e ho
detto che sapevo tutto su Garibaldi".
Mi hanno invitato a una trasmissione di quiz, mi hanno fatto
tante domande e ho vinto due miliardi.
Passa qualche mese e anche il nostro primo tizio comincia
a pavoneggiarsi in abiti all'ultima moda e a girare con una
macchina molto costosa.
Finisce che incontra l'amico e gli dice:
- "Sai, devo proprio ringraziarti. Ho seguito il tuo metodo
e puntualmente ho fatto fortuna anch'io."
- " Hai telefonato alla RAI?"
- " No. Ho telefonato a Mediaset. Ho detto che sapevo tutto
su Berlusconi e mi hanno dato subito i due miliardi senza
nemmeno farmi una domanda! "

peppino garibaldi, casa mia Commentatore certificato 19.02.10 13:55| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GAZZARRA AD ANNOZERO
http://www.youtube.com/watch?v=D6pp8isOzfg

RAINews24 ha visto un altro match!

>

Giovanni PASCOLO, Tolmezzo (UD) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Zeitgeist e Zeitgeist Addendum

Le previsioni si stanno avverando

antonella g. Commentatore certificato 19.02.10 13:53| 
 |
Rispondi al commento

http://www.finanzablog.it/post/4334/4334:
15 febbraio 2010

Eolo si sarebbe preso i pedaggi aeroportuali, mentre ad Arianna sarebbero toccati i ricavi della lotteria nazionale. L’ultima inchiesta del New York Times sul ruolo di Goldman Sachs e JP Morgan nel mascheramento del debito greco chiama però in causa anche l’Italia che nel 1996 avrebbe firmato un swap su valuta con JP Morgan per ottenere più fondi e una spinta importante per l’ingresso in Europa.

Il vantaggio dei derivati che i giganti di Wall Street vendevano a paesi come la Grecia e l’Italia per abbellire i propri bilanci era che non figuravano come nuovo debito, ma semplicemente come cessioni. Per questo Roma e Atene, nonostante un debito superiore al 100% del proprio Pil, sarebbero riuscite a promuovere manovre di peso sul deficit senza incrementare il debito pubblico. Con un po’ d’ironia i derivati che alleggerivano il deficit greco prendevano nomi mitici come Eolo o Arianna.

La tesi del New York Times segue da poco un articolo firmato da Beat Balzli su Der Spiegel che sosteneva in pratica le stesse teorie: la banche d’affari americane aiutarono i paesi deboli d’Europa nel maquillage dei conti pubblici a base di derivati che furono contrabbandati per semplici cessioni. In pratica con swap su valute e flussi di cassa paesi come Italia e Grecia avrebbero ottenuto denaro fresco senza intaccare il debito, ma avrebbero anche appesantito i propri bilanci futuri con degli impegni via via più gravosi. In pratica, sottolinea il New York Times, il meccanismo dei mutui subprime che prestavano soldi a chi non aveva garanzie sufficienti in cambio di oneri crescenti nel tempo, sarebbe stato applicato anche a stati sovrani dell’unione monetaria del Vecchio Continente.


antonella g. Commentatore certificato 19.02.10 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GAZZARRA AD ANNOZERO
http://www.youtube.com/watch?v=D6pp8isOzfg

RAINews24 ha visto un altro match!
>

Giovanni PASCOLO, Tolmezzo (UD) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 13:45| 
 |
Rispondi al commento

"Bakunin scriveva:Per accettare di fare il prete o il poliziotto bisogna essere necessariamente disonesti..."

Sara' per questo che Bakunin, quando vide che non c'era piu' nessun pirla a mantenerlo o disposto a farsi ammazzare per le sue chiacchere, scappo' come un sorcio VESTITO DA PRETE.

leggono un libro in tutta la loro vita...sempre il solito e pensano di aver capito tutto 19.02.10 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I pescecani sono tanti, e più vai verso il vertice, più sono grossi e voraci.
-------------------------------------------------


Quando la rapina diventa il modo normale di vita per un gruppo umano in una società, nel tempo essi creano un sistema giuridico che la autorizza e una morale che la glorifica.
Frederic Bastiat

Alina F., Varese Commentatore certificato 19.02.10 13:38| 
 |
Rispondi al commento

a cazzara...i suicidi sono soliti dalle tue parti

LEGHISTI E BERLUSCHINI PENTITI ...E CONSCI DELLA
PROPRIA IDIOZIA !!!!!

>>>> FINCHE' C'E' GUERRA C'E' SPERANZA ....
il molisano sta là e NON HA MAI TRADITO....

L'IDEOLOGIA ...PURE ...NON TRADISCE...
PERCUI...NON CI SONO GLI ESTREMI PER FARLO !!!
MagicLenin RedArmy ( ★°★°★°★°★)

scritto da:

IL TESTA DI CAZZO ANTONIO DESANI Commentatore certificato 19.02.10 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il caso Genchi, pag.44:

mi sono trovato ad un certo punto, nell'inchiesta, e senza volerlo, le stesse persone su cui avevo indagato per la strage di via D'Amelio. Quando mi occupavo dei mandanti.

stevemax stevemax Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 13:31| 
 |
Rispondi al commento

L’ondata di scandali di sesso e corruzione che attraversa l’Italia da mesi ha coinvolto un personaggio per il quale quasi tutto il paese avrebbe messo la mano sul fuoco: Guido Bertolaso, viceministro e capo della Protezione Civile dal 2001. Un attraente medico di 59 anni, con la fama di essere l’efficacia in persona, sposato e con due figlie, nipote del cardinale più potente d’Italia, Camillo Ruini, e figlio di un generale d’aviazione decorato durante la seconda Guerra Mondiale.

Il suo viso comprensivo e attento faceva la sua comparsa in tutte le catastrofi italiane come quello di un angelo salvatore. Era il favorito del premier Silvio Berlusconi, che con la scusa che qualunque grande evento può essere considerato un’emergenza, ha fatto passare per le sue mani fino a 10 miliardi di euro in dieci anni: dai campionati mondiali di nuoto all’accoglienza dei pellegrini quando morì Giovanni Paolo II. E anche il governo di sinistra di Romano Prodi ha avuto fiducia in questo cattolico arrivato al governo in quanto medico dell’ex premier Giulio Andreotti.

http://italiadallestero.info/archives/8988

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 19.02.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Il plurindagato Berlusconi tuona fuori i delinquenti dal PDL. Ottima iniziativa tanto c'è sempre un posticino in Parlamento anche per Cosentino e soci.
Ci sono ancora tante toghe rosse pagate dalla CIA in giro meglio avere l'immunità ...non si sa mai ^_^.
Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Di solito a fine carriera chi puo' scrive un libro.
E' arrivata l'ora....
Si spera almeno che la prefazione non sia scritta dai kamiazze bombaroli da tastiera (che sperano sempre che qualche poveraccio, che verra' marchiato come squilibrato, si muova al posto loro) e dalle fomentatrici (prezzolate) da salotto che impestano ormai da anni il blog ma che non muoverebbero un dito se si arrivasse veramente al dunque...anzi sarebbero le prime a dissociarsi e a vendere chi si e' giocato la vita in prima linea. Bella comodita' descrivere le cariche dei questurini alla Di Pietro sui NO-TAV stando al calduccio della stanzetta e avendo uno stipendio e una carriera garantiti..NO?..
^__^ (_|_) (corrispondenza biunivoca)
Ma poi chi se ne frega...in effetti sono tutti cazzi dei coglioni che lo comprano.

Plin Plon...Pubblicita' 19.02.10 13:23| 
 |
Rispondi al commento

@@@ Che avesse ragione Bakunin? @@@

I politici e i potenti in genere fanno quello che gli pare perché tanto coloro che hanno le armi(le forze del disordinato ordine)e i preti sono dalla loro parte.

Bakunin scriveva:Per accettare di fare il prete o il poliziotto bisogna essere necessariamente disonesti...
@@@@@@@@@@

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 19.02.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Partigiano novantenne minaccia di morte
Brunetta: è il simbolo di un Paese ingiusto
L'uomo ha scritto una lettera al ministro: denunciato

---------------------------------------

Ti capisco caro partigiano hai cacciato via l'invasore, ma gli immorali sono tornati.

quelli che si offendono facilmente quando si li da dei FARABUTTI perche si sentono feriti nel onore al nulla fatto in vita loro.

buon giramento terrestre itagliani

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 13:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma un elettore di destra riuscira' a leggere un libro intero ?


el picafior

Fabrizio G (el picafior) Commentatore certificato 19.02.10 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi il Governo è stato "battuto" nell'aula della Camera per 2 volte di seguito in pochi minuti su altrettanti ordini del giorno del Pd al Dl emergenze. Tra i banchi del PdL si registrano numerose assenze. L'odg di Donatella Ferranti e' passato con 248 si' e 244 no, l'odg Capano con 250 si' e 244 no. Dai banchi dell'opposizione si sono levati fragorosi applausi. Quando le fila della banda dell' "INDEFECABILE" bugiardo patologico, non sono chiamate a scudarne i vizi e le porcate si riesce anche a lavorare in Parlamento. Il sistema non deve funzionare, affinchè amici e amichetti/e varie possano trovarne giovamento. La coerenza menzoniera dello Psiconano nel mantenere la sua linea separatoria tra la "sua" realtà e la Realtà diviene sempre più netta nella quotidianità del fallimento Istituzionale affogato sotto valenghe di denari sporchi del sangue delle vittime delle valanghe, terremori, dissesti idrogeologici, stragi sulle strade, vittime della Mafia, di edifici di sabbia! Nel mentre La politica e i suoi palazzi sono impegnati in giochi che succhiavo via risorse pubbliche di immenso valore in tempi di totale crisi sociale, si usano le leggi speciali delle elezioni regionali per zittire una volta di più, anche se loro vorrebbero che fosse per sempre, la parte sana e vitale della nostra Italia. Neanche il Fascismo usava tanta ipocrisia. Uno deportava i "nemici dello Stato", i NeoFascisti ci stanno facendo morire di fame e di disperazione, ci tolgono la speranza, tolgono il futuro ai nostri figli.

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 19.02.10 12:51| 
 |
Rispondi al commento

CAMPAGNA ELETTORALE.

Vogliamo che il MoVimento ottenga MOLTISSIMI voti alle regionali?

Io sì.

Allora dobbiamo conquistare il voto anche di chi non legge il blog attraverso CARTELLONI ELETTORALI autofinanziati con una COLLETTA fra tutti noi.

Lo sto dicendo da settimane, spero di non doverlo ripetere dopo le elezioni regionali a flop avvenuto.

Fantômas XXX, Parigi Commentatore certificato 19.02.10 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Aho,a Beppe,i devi da perfezzioni li poteri telepatici,che come stanno mo' nun me pare che funzionano bene.
Ce sta' er nonno,o possino,che da ieri ha gia' preso du chili.'Nvece de capi' de vota',ha capito de magna'.'mazza aho,e chi j'a fa a levallo dar frigo mo'??
Devi da fa' 'n'antro video,me sa'.
Artrimenti,te pijii er nonno a casa tua e t'o mantieni!!

er fruttarolo? Commentatore certificato 19.02.10 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Massaggio alla cervicale eh?
Se ho da farmi fare un massaggio alla cervicale cosa posso fare di meglio che chiamare Regina Profeta (ex ragazza Cacao Meravigliao) e farmelo fare in un centro di "salute" che appartiene all'imprenditore a cui affido i lavori del G8?
Anche il medico di famiglia mi prescriverebbe questa prassi.

E cosi' noi saremmo rotolati giu' dalla montagna con la piena (come usava dire Maurizio Costanzo).
Vabbè, dai, queste cose sono diventate ormai consuetudine in Italia. Non fanno piu' notizia. Anche i sassi hanno imparato.
Piuttosto addio meritocrazia.

vito. farina Commentatore certificato 19.02.10 12:44| 
 |
Rispondi al commento

vedere porro e belpietro ride4re alle spalle di Travaglio , serio ed infuriato, mi ha dato una grande tristezza, un senso di sconfitta.
ignorarli o prenderli in giro è l'unica arna che hai contro quei farabutti professionisti.

cesare beccaria Commentatore certificato 19.02.10 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma Serenella Monti nel Lazio e' con noi o con Belpietro.
Non vorrei non andare a votare.
fatemi sapere.

FABRIZIO F. Commentatore certificato 19.02.10 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la bolla sta per scoppiare, attenti agli schizzi.

cesare beccaria Commentatore certificato 19.02.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***
****


Industria: Istat, fatturato 2009 -18,7%
Peggiore calo dal 2000. Ripresa ordini dicembre +10,1% annuo (forse, ndr)- ANSA 19 febbraio, 10:32.

ROMA, 19 FEB - Nel 2009 crollo del fatturato dell'industria italiana, - 18,7% sul 2008. Il peggior dato dal 2000, comunica l'Istat. A picco gli ordinativi, - 22,4%. Forte ripresa invece per gli ordini dell'industria a dicembre: +4,7% rispetto a novembre e +10,1% rispetto a dicembre 2008, secondo l'Istat e' l'incremento su base annua migliore da febbraio 2008.Sempre a dicembre,il fatturato dell'industria e' aumentato dell'1,9% rispetto a novembre e dello 0,8% rispetto a dicembre 2008.

La macchina aspira soldi politica invece funziona a meraviglia !!!!

****
***
**
*

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 19.02.10 12:30| 
 |
Rispondi al commento

SPIEGAZIONE SEMPLICISTICA PER LA BANDA MAFIOKAZZARA DEL BLOG ANTI-ADP:

come potete leggere, se la vostra preparazione ve lo permette, cambiando i commenti di posto il rsultato è sempre lo stesso.

>>>
.... quando ricopriva l’incarico di Ministro nel Governo Prodi, votò assieme alla destra berlusconiana per salvare la Società “Ponte sullo Stretto di Messina”, violando, quindi, il programma dell’allora Unione di centrosinistra che prevedeva la derubricazione dell’opera e la riconversione di questa società sanguisuga a scopi di pubblica utilità. Proprio i voti dei parlamentari di Idv furono determinanti per tenere in piedi questo carrozzone d’origine democristina,

“ll ponte è un ‘opera infrastrutturale di cui si potrebbe discutere se farla o meno solo dopo aver fatto tutto il resto: in Sicilia, in Calabria e in tutta Italia ci sono emergenze piu’ importanti del ponte”. E aggiunge: “Le emergenze come quella idrica, quella dell’occupazione, ambientale e delle energie rinnovabili devono essere messe prima di una cattedrale del deserto”.

>>>

ciò sta a significare che CHIUDERE IL CARROZZONE
si avrebbe chiuso anche altre opere PRIMARIE A CUI ALLUDE E ALLUDEVA IL DI PIETRO...

INFATTI , CARI MAFIOKAZZARI, I DISASTRI AMBIENTALI
DELLA CALABRIA E DELLA COSTA MESSINESE SONO IL
RISULTATO !!!!

BENE, FINCHE' CI SARANNO ITALIOTI COME VOI C'E'
SPERANZA DI SPROFONDARE FINO ALL'INFERNO!

consiglio: il suicidio
(è di moda)


*
**
***
****

A.Merloni: operai occupano ferrovia, una cinquantina di lavoratori fermano la linea Orte-Falconara. ANSA 19 febbraio, 11:56.

FABRIANO (ANCONA), - Oltre che la Superstrada Ancona-Roma e la viabilita' dentro Fabriano, gli operai della Merloni occupano anche la ferrovia. Nel mirino dei lavoratori la linea Orte-Falconara: una cinquantina di tute blu ha attraversato il passaggio a livello di Piaggia d'Olmo e staziona sui binari, per impedire il transito dei treni. Un'ulteriore forma di protesta a sostegno del salvataggio dell'azienda era stata in parte vanificato dalle deviazioni istituite preventivamente dalla polizia.

****
***
**
*

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 19.02.10 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Il premier: «Vogliono farmi fuori. Niente tangentopoli, solo birbantelli. Inasprire norme su corruzione»
le ultime parole famose prima di essere sommerso dal fango inquinato.

cesare beccaria Commentatore certificato 19.02.10 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi vuole inasprire le pene per i corrotti e chiede a Cosentino di restare,lui è coerente, quando dice una cosa non è mai quella vera.

cesare beccaria Commentatore certificato 19.02.10 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La frase che mi colpisce in questo post e'
( Il vero rischio non è il tracollo economico, ma la distruzione del tessuto sociale e nazionale.)
La stessa cosa sta succedendo negli USA leggendo questo articolo di Michael Hudson economista e prof. universitario.
http://www.michael-hudson.com/articles/usa/100202RoadToDebtPeonage.html
Si arriva alla nedesima conclusione
As a major problem within America’s two-party political system. Like the Republican team, the Obama administration also puts financial interests first. The working premise is that wealth flows from credit activities. This leaves the economy’s forward planning largely in the hands of high finance. The problem with this is the fact that the financial time frame is notoriously short-run, and increasingly takes corrosive and extractive economic forms. It supports growth in the debt overhead at the expense of the “real” economy, thereby taking an anti-labor, anti-consumer, anti-debtor policy stance.
Why on earth should the most important sector of modern economies – finance – be independent from the electoral process? This is as bad as making the judiciary “independent,” which turns out to be a euphemism for seriously right-wing.

Stefano Amadori (resetms), Brisbane Commentatore certificato 19.02.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RISERVATO ALLA BANDA MAFIOKAZZARI & Co
con rappr. GIRASOLA trombata e un AUTOtestadicazzo!

Repubblica — 27 aprile 2008
Una destra che nel frattempo è diventata anche politica perché proprio nei paesi attraversati dall' ipotetico nuovo tracciato la Lega ha avuto importanti successi elettorali. Una parte dell' elettorato, accusando Rifondazione e i partiti della sinistra di aver avuto una linea troppo accondiscendente verso la realizzazione della Torino-Lione, ha scelto il voto a Bossi nella speranza che la Lega torni all' antica impostazione anti-Tav che aveva abbandonato negli anni scorsi per abbracciare Berlusconi e Martinat. Il numero uno di An in Piemonte potrebbe tornare ad occuparsi del dossier Torino-Lione come viceministro dei trasporti

Repubblica — 30 gennaio 2010
Il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Altero Matteoli loda il lavoro dell' Osservatorio: «Un risultato molto positivo che dimostra che intendiamo rispettare gli impegni assunti con l' Europa e gli elettori».

A gennaio 2011 parte il progetto definitivo per il quale saranno necessari altri dodici mesi. All' inizio del 2013 l' avvio dei cantieri. Tre anni di approfondimento per realizzare il progetto. Un percorso profondamente diverso da quello seguito nel 2005, l' anno degli scontri del movimento No Tav con le forze dell' ordine inviate dal governo Berlusconi, quando alle istituzioni piemontesi e ai sindaci della valle Rfi aveva presentato un progetto finito che non era stato discusso.


>>> interessante notare il voltafaccia LEGHISTA prelettorale in queste due notizie .
MA quello più interessante è quella frase
" abbiamo preso l'impegno con l'Europa"
allora sarà opportuno chiedere lumi a Sonia Alfano e Luigi De Magistris .
QUANTI SOLDI HANNO DATO ALL'ITALIA PER QUESTA TAV?
il nocciolo del problema è questo , inutile prendere manganellate.
Lo Stato si COMANDA dalla STANZA dei BOTTONI ... non dalle MONTAGNE !
altrimenti dovresti essere come il Che !
ma quello NON è per voi!


volevo passare un poco di tempo al pc, visto che l'attuale situazione metereologica me lo consentirebbe, ma noto che come al solito ci sono lotte "intestine".
avendo io lo stomaco debole, preferisco dileguarmi!

vi saluto, senza buongiorno, perchè vedo che ve lo siete già auto-rovinato!


il pastore tedesco finalmente si e pronunciato: «Rubare e mentire non può essere mai giustificabile»

ahahahahhahaahh ahhahahahaaha

aahhahahahahahah ahahahahahaha

Hux WS Commentatore certificato 19.02.10 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Diktat bulgaro per Internet

A subìre il prossimo editto, vestito ufficialmente da decreto, quello del sottosegretario con delega alle Comunicazioni Paolo Romani, è il mondo del Web.

Il governo in risposta ad una direttiva del Parlamento europeo sui media audiovisivi, mette mano a quello che oggi è il settore mediatico che gode di maggiore libertà.

A lanciare l’allarme è stata la stessa Commissione europea che nutre serie perplessità sulle nuove responsabilità che il decreto Romani pone agli Internet service provider come Fastweb e Telecom Italia, in quanto la direttiva europea vieta obblighi preventivi sul commercio elettronico come, invece, obbligherebbe il decreto del governo, se approvato definitivamente.

In sostanza Romani vorrebbe sottoporre la trasmissione delle immagini sui siti (dalle Web tv a YouTube), alle regole audiovisive tipiche della tv e a una preventiva autorizzazione ministeriale, ciò cambierebbe totalmente l’attuale funzionamento della Rete.

Il sottosegretario Romani alle accuse risponde che si tratterebbe soltanto di una “comunicazione di inizio attività per i siti con prevalenza di trasmissione di immagini in movimento”. […]

A questo punto una domanda sorge legittima: “Perché il Web fa tanta paura a questo governo?

La Rete è il luogo della comunicazione, tutto passa, nulla può essere nascosto.
Durante la guerra del Kosovo, le informazioni da Belgrado arrivavano, nonostante la censura dei serbi di Milosevic, da Radio B92 che trasmetteva clandestinamente via Internet; [...]

Se in Abruzzo non ci fossero stati i blogger con le loro telecamere digitali dai giorni successivi al terremoto, dadall’informazione televisiva non avremmo mai saputo che il miracolo del duo Berlusconi-Bertolaso, oltre a tante altre cose non fatte, non ha mai contemplato la rimozione delle macerie dalle zone più colpite, ormai integrate nel territorio e ricoperte d’erba nel frattempo cresciuta abbondantemente...[...]

Da IFQ di oggi

silvanetta* . Commentatore certificato 19.02.10 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Me sa che anche in questo posto ci sono quelli che vorrebbero sistemarsi in politica per far parte del "comitato d'affari"!

cettina d., isola Commentatore certificato 19.02.10 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la corruzione sommergerà questo governo di ladri e mafiosi.

cesare beccaria Commentatore certificato 19.02.10 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Ecco il memorabile Davigo ad Otto e mezzo:

http://www.youtube.com/watch?v=agHbf0WvrnA

Martin Rumfeld 19.02.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Desani, ma perche' ieri sera hai trattato male mio cugino....in fondo cosa ha detto mai di male? Ha semplicemente detto che la giornalista del Manifesto è una donna con sex.appeal...mica ha detto che la voleva "trombare" al contrario di te che hai detto che se beccavi mio cugino che è di Roma e che ci vive, te lo inchiappettavi...e gli hai dato anche del brogliusco-nano, quando sai benissimo che mio cugino sta sul blog per cazzeggiare, come fanno parecchi, e non parla mai di politica....

Palambrogio Guanziroli, USMATE Commentatore certificato 19.02.10 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che cos'è la corruzione?

Roob Zarathustra
-----------------------------

E' una consuetudine che è parte della nostra tradizione ormai.

vito. farina Commentatore certificato 19.02.10 11:45| 
 |
Rispondi al commento

SUPER DIRIGENTI PAGATI DAI VIGILI DEL FUOCO

Una norma nascosta nel decreto sulla Protezione civile

[…] il decreto 195 nasconde sempre qualche sorpresina.

Per esempio la norma che autorizza la Protezione civile ad avviare 'procedure straordinarie di reclutamento di personale a tempo indeterminato riguardanti il personale già titolare di contratto a tempo determinato o di collaborazione coordinata e continuativa'.

Nel frattempo si dispone pure 'l'assunzione di altro personale, anche a livello dirigenziale (a tempo determinato), fino al massimo di 150 unità'.

Insomma, l'idea è di stabilizzare i precari della Protezione civile ma anche e soprattutto assumere nuovo personale dirigenziale.

Chi siano i fortunati lo spiegano quelli della Funzione pubblica Cgil.

La mappa dei circa 600 dipendenti del Dipartimento è piuttosto variegata.

La metà del personale è stata assunta tradizionalmente, via concorso pubblico.

Altri sono stati invece arruolati tramite ordinanza direttamente da Bertolaso: 100 come dipendenti, 80 come co.co.pro.

Ma vanno aggiunte anche le 130 unità dirottate sulla Protezione benché dipendenti da altri comparti della Pubblica amministrazione.

Ebbene, i contratti in arrivo sono destinati a circa 240 funzionari di medio alto cabotaggio (i co.co.pro e i 130 esterni) ma soprattutto a una dozzina di prescelti tra i 100 dipendenti già ordinati da Bertolaso che diventeranno così alti dirigenti da oltre 3.000 euro al mese.

Con quali fondi però mettere a regime le truppe fidate?

Facile, i soldi si prendono dal cosiddetto Decreto Abruzzo, ovvero il decreto legge del 30 dicembre 2009 convertito nella legge 77/2010 che prevedeva uno stanziamento di 4,8 milioni di euro a favore del Corpo dei Vigili del fuoco.

E che invece finiranno dritti ai vertici della Protezione civile.

Tratto da
Il Fatto Quotidiano 19 febbraio 2010

silvanetta* . Commentatore certificato 19.02.10 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con legge costituzionale del 18.10.2001, n. 3 che ha completato il processo di modifica del titolo V della Costituzione, la protezione civile è considerata materia di legislazione concorrente e, quindi di competenza regionale, nell'ambito dei principi fondamentali di indirizzo dettati dalla legge. Al coordinamento del Servizio nazionale e alla promozione delle attività di protezione civile, provvede il Presidente del Consiglio dei Ministri attraverso il Dipartimento della Protezione Civile, che quindi è un Dipartimento della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
*************

Questo per far notare che ogni Regione (vedere i singoli siti), decide gli interventi nell'àmbito del proprio territorio (salvo le emergenze nazionali), e che dunque i controlli dovrebbero partire anzitutto da chi li propone.

Quando arrivano al "centro", praticamente è già stato tutto deciso.

Margrethe 2010 19.02.10 11:44| 
 |
Rispondi al commento

De Pedro....

SI TAV
SI PONTE SULLO STRETTO
SI INCENERITORI
SI BASE NATO DAL MOLIN

Votantonio, votantonio, votantonio!

Girasole di Giugno 19.02.10 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://2.bp.blogspot.com/_JIQDv8UC4ho/SmClG0rIHdI/AAAAAAAAA4o/RkamQ8BktzA/s320/europa-fascista.png

non capisco il motivo per cui i "compagni" non vedano l'Unione Europea come aggregazione di lavoratori "socialisti" ma bensì come un continente imperialista per scopi espansionistici!!!!

PRIMA DEL NAZISMO DI HITLER C'ERA L'INTERNAZIONALE
SOCIALISTA ... di un certo LENIN...

possibile che i compagni lo dimenticano ?
possibile che i compagni promuovono il nazionalismo di Stato come un qualsiasi leghista
che è contro lo stesso Stato ?

perchè quelle stelle sono state messe a forma
di svastica e non a forma di falce e martello ?

non sono gli stessi "contrari" ad essere nazisti?

molto strano questa avversione
...cerco spiegazioni..se le avete...
altrimenti ho ragione io !


Norme più 'dure' per la corruzone . Eridano il Bifolco in Mangano ha detto, pensavo parlasse dell'uccello.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 19.02.10 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Mio cugino che è di Roma e che ci vive, dice: hanno beccato un ns.dipendente positivo all'antidoping....mio cugino pensa che sarebbe interesse degli altri 944 comunicare il nome...va bene che la maggioranza di loro sono sullo stesso piano cioe' dei profittatori dei ns.soldi (il drogarsi forse è il minimo) pero' si tutelerebbero anche se sono quasi tutti sputtanatissimi....dice bene o dice sciocco, mio cugino?

Palambrogio Guanziroli, USMATE Commentatore certificato 19.02.10 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Il presidente del Niger Mamadou Tandja è stato catturato ieri, dopo uno scontro a fuoco, da militari ribelli, guidati da un colonnello dell'esercito, i quali hanno fatto sapere di aver sospeso la costituzione e sciolto tutte le istituzioni politiche.
Le tensioni, nel Paese dell'Africa occidentale, famoso per le sue esportazioni di uranio, si erano acuite molto da quando, lo scorso anno, il presidente Tandja AVEVA CAMBIATO LA COSTITUZIONE PER AMPLIARE I SUOI POTERI, una mossa che aveva scatenato critiche interne ed era costata al Niger anche sanzioni internazionali.

Nel comunicato non si fa menzione di Tandja, ma fonti militari sostengono che il presidente sia stato catturato insieme a numerosi ministri.
...
Da
it.notizie.yahoo.com

Commento?
Già, quando si ESAGERA qualcuno prima o poi si incaz... di brutto !

rosario v. Commentatore certificato 19.02.10 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Lo sdentato e il comunista
di merda del blog?

IL TESTA DI CAZZO ANTONIO DESANI Commentatore certificato 19.02.10 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Francesca, Giusy perchè le dobbiamo pagare noi?

Minzolini, Fede perchè li dobbiamo pagare noi?

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL BIRBONE CAPO HA DEFINITO CHE I BIRBONI SONO DAPPERTUTTO!
PROPRIO COME IL SUO PREDECESSORE E COMPARE, "TANTO LO FANNO TUTTI, TUTTI BIRBONI, NESSUN BIRBONE",
ORA IO MI DOMANDO:
QUANTO TEMPO è PASSATO DAL DISCORSO-CONFESSIONE IN PARLAMENTO ALL'OFFERTA DI ACCENDINI GRATUITI DAVANTI ALL'HOTEL RAPHAEL?
BENE BENE LA DIPARTITA DA QUESTA VALLE DI LACRIME è VICINA,
è STATA RISTRUTTURATA LA VILLA DI HAMMAMETH?
BENE BENE....

giovanni da penne 19.02.10 11:20| 
 |
Rispondi al commento

La bolla sta per scoppiare finalmente .

cesare beccaria Commentatore certificato 19.02.10 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Le tre nuove direttive di Berlusconi:

1 norme più dure contro la corruzione;
2 giro di vite sulle intercettazioni;
3 massima attenzione alle candidature perchè chi ha commesso reati non può restare in un movimento politico.

Pietro Nocchi
--------------------------------------

Il numero 2 va ad annichilire il numero 1, quindi eliminiamoli entrambi semplificando matematicamente.
Rimane in piedi il numero 3, pero' siccome è stato depenalizzato quasi tutto.... fai 2 + 2 e tutto torna com'era prima di questa ennesima sparata.

Eppoi basta vedere la recente vicenda "Protezione Appalti Dirottati" ex Protezione Civile per rendersi conto della serietà che sta dietro a certi propositi.

vito. farina Commentatore certificato 19.02.10 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi per le moderne democrazie è un vero cavallo di razza.

All'interno della scacchiera europea è un ottimo traghettatore per posizionare politicamente e giuridicamente in modo chiaro l'Italia come nazione "meridionale" e diventare quindi sempre più appetibile alle corporazioni finanziarie.

In questo senso sta svolgendo un ottimo lavoro.

filippo l. Commentatore certificato 19.02.10 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Travaglio non è più sereno in trasmissione Annozero e me ne dispiace molto, vederlo aggredire dai cani pagati da Berlusconi solo per farlo arrabbiare mi fa tristezza, lui non deve reagire, la migliore difesa è non vonsiderarli , non vederli, annullarli.
Rispondere a belpietro e Porro si fa il loro gioco.
Santoro questa volta ha avuto ragione.
Auguri Travaglio, calmati e ripensaci.

cesare beccaria Commentatore certificato 19.02.10 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOI SIAMO CON TE!

Acul utopiA (cittadino qualunque), genova Commentatore certificato 19.02.10 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Per gli "antidipietrini" che me fanno tanta "tenerezza"....ma proprio tanta ...

pensa che nella loro misera semideficienza si sono
fatti pure L'ANTI-NICK Desani !!!!!!!

ah ah ah ah ah ah ah ah !!!!!

ALLORA VI RACCONTO UNA STORIELLA SULLA CORRUZIONE
DEGLI APPALTI...dagli anni '80 !!!

> avevo un parente che lavorava all'ANAS , mi raccontava spesso che c'era un giro di bustarelle
COSA NOTA già ai tempi del GOBBO e del CINGHIALONE
però bastava "svalutare la lira" e il botto si sarebbe contenuto a discapito del popolo bue !

QUANDO è ANDATO PRODI AL PENULTIMO GOVERNO HA MESSO DI PIETRO AI LLPP ... sembrò uno sbaglio
però il Prodi sapeva che il CANCRO DELL'ITALIA STA
LI' ..e gli serviva un CHIRURGO PER RIMUOVERLO
perchè avrebbe voluto risanare l'economia
a vantaggio di tutti ...!!!

ci sarebbe servito una altro DI PIETRO alla Giustizia , ma il team ne era sprovvisto...
e c'ha messo quel faccia da cazzo del ceppalonico

>>>>> antidipietrrini andate a pijarvela in der culo , voi e l'ITA-GLIA del VOSTRO NANO di MERDA!

svalutate sto cazzo...
CON L'EURO CI FANNO UN CULO COME UNA CASA
BRAVI COGLIONAZZI!


Che cos'è la corruzione?

Saputello del cazzo, perchè non parli del fenomeno del clientelarismo fortemente presente nella penisola Italica da tempi immemori, figlio di una borghesia industriale conformista e mai all'avanguardia come altre borghesie nazionali, protezionista e conservatrice( la stronzata dell'eccelenza del Made in Italy sbatte contro i dati economici di un intero secolo)!

Voi berlusconian-leghisti siete matti, sarebbe da togliervi la cittadinanza: nel 1789 fra le molteplici cause delle scoppio rivoluzionario c'era anche uno sdegno per i soldi spesi dall'inutile corte di Versailles, corte nobiliare parassitaria e improduttiva.....toh, mi sembra di vedere la medio-alta borghesia industriale italiana contemporanea!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le tre nuove direttive di Berlusconi:
- norme più dure contro la corruzione;
- giro di vite sulle intercettazioni;
- massima attenzione alle candidature perchè chi ha commesso reati non può restare in un movimento politico.

?????

Per due terzi sono simili agli slogan di Grillo.
Si prospetta un'alleanza futura ;) (magari dopo che è andato in pensione)

Pietro Nocchi, Trevi (pg) Commentatore certificato 19.02.10 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione, il Pd sta boicottando Vendola.
Attenzione, il Pd sta boicottando Vendola.
Attenzione, il Pd sta boicottando Vendola.

Bisogna dirglielo.

a.g. 19.02.10 10:41| 
 |
Rispondi al commento

COME "ASIMOV"...

Le tre "LEGGI" (non della "ROBOTICA" ma della "VERA POLITICA") che noi consideriamo "PRIORITARIE" perché un "RAPPRESENTANTE" del Popolo possa considerarsi un "VERO POLITICO".

1) Un qualsiasi "VERO POLITICO" deve essere "COERENTE" con se stesso e quindi deve ritenere "INGIUSTO" di poter guadagnare "TROPPI SOLDI" rispetto ad un "NORMALE" cittadino per il quale rappresenta un "ESEMPIO".

2) Un qualsiasi "VERO POLITICO" deve ritenere "ILLEGALE" avere anche il più piccolo "CONFLITTO DI INTERESSI" fra il suo lavoro e l'azione politica intrapresa.

3) Un qualsiasi "VERO POLITICO", nello svolgimento della sua azione politica, deve considerare "GIUSTO" vivere con un "NORMALE" stipendio e non ricevere alcun "ALTRO" compenso se non quello di un qualsiasi altro "NORMALE" cittadino.

Secondo noi già solo questi tre punti sono la cartina tornasole per discriminare un "VERO POLITICO" da un semplice "POLITICANTE PARTITICIZZATO", altrimenti detto "PRE-POTENTE" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI"...

EMERGENZA DEMOCRATICA 19.02.10 10:40| 
 |
Rispondi al commento

il mio parere su bertolaso e' che sia un fesso pero' molto arrivista e che si crede un superuomo, l'hanno preso in mezzo, gli hanno fatto credere che e' vereamente come lui pensa e alle sue spalle se lo giocano come vogliono.
e questo e' successo sia politicamente (lo staff berlusconi) sia per quanto riguarda i suoi "amici" imprenditori.
lo usavano come fantoccio per nascondere le loro malefatte e adesso non lo possono pero' usare come capro espiatorio altrimenti cadrebbe tutta la mangiatoia e ricostruirla almento per quanto riguarda la protezione civile e gli appalti ci vorrebbe tempo.
forse pero' bertolaso e' anche colluso e un gran attore.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 19.02.10 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Un programma elettorale non può essere in vendita. Cortesemente mettetelo in free download...

giorgio catalano 19.02.10 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo scandalo della protezione civile mostra il VERO VOLTO del governo attuale, "ma anche" il VERO VOLTO di chi STAVA DIETRO al governo precedente.

A ROMA I COMITATI DI AFFARI, legati all'ambiente Vaticano ma inseriti come un cancro nella politica ITALIANA, si sprecano !

In più, il governo attuale è riuscito a consolidare una sorta di CUPOLA degli affari pubblici, raggruppando in un' unica struttura le EMERGENZE e le cosidette GRANDI OPERE, che spesso di GRANDE hanno solo la QUANTITA' IMMENSA DI SOLDI PUBBLICI che vanno sprecati.

E tuttavia i nostri capi politici continuano ad andare in Vaticano ad incensare l'ambiente clericale.
La "longa manu" del Vaticano, distribuita a macchia di leopardo in tutti i partiti "centristi" per CONTROLLARE TUTTO, destra, sinistra, centro ... ha in fondo un UNICO OBIETTIVO: tenere il contatto con l'oltre Tevere e fare in modo CHE tutti gli INTERESSI ROMANI CONVERGANO su PERSONE GRADITE ad un certo ambiente.

Non a caso Bertolaso e i suoi collaboratori vengono da lunga data.
Sentivo che Bertolaso ha attraversato indenne 14 GOVERNI.
Inoltre pare che sia NIPOTE di RUINI.
E allora TUTTO SI SPIEGA.
Ok, non è un crimine essere nipote di Ruini, ma ci lasciate DUBITARE che se non fosse stato quello che è DIFFICILMENTE sarebbe ancora lì a "coordinare" tutto.

Che poi..
"Non poteva non sapere".. ? E' una domanda del ca..o

La domanda a porci è:
come CAPO ASSOLUTO, come RESPONSABILE, POTEVA NON CONTROLLARE o era suo PRECISO DOVERE ?

E la risposta, in QUALUNQUE STRUTTURA MANAGERIALE sia essa tecnico o politica è: ASSOLUTAMENTE SI, DOVEVA ASSOLUTAMENTE CONTROLLARE TUTTO !

Scusate, ma a che serve un capo che non controlla, che non decide, che IN PRATICA non conta niente?
Se VERAMENTE non conta niente, è un incapace da mandare fuori a pedate.
Se invece CONTA, automaticamente SA, DEVE SAPERE ed allora è PER FORZA CONNIVENTE (se non addiritura, al limite, l'organizzatore) di una vera e propria ASSOCIAZIONE A DELINQUERE !

rosario v. Commentatore certificato 19.02.10 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Suilviooooooooooo!!! Visto che in tribunale non puoi andarci, vai a" cantare a Sanremo", ma devi dire tutto!Miraccomando sai quanti italiani aspettano da tempo!!Poi potresti fare un duetto con Bersani:le voci di entrambi sono già accordate vero??
Mi raccomando fatti accompagnare da Apicella,noto maestro di musica che ha debuttato a ville Certosa.

oreste SP 19.02.10 10:23| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori