Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Bonsoir Paris!


Bonsoir Paris!
(03:11)
Bon_soir_Paris.jpg

Vive la France. Allons enfants de la patrie le jour de gloire est arrivé. Sono a Parigi per il tour "Incredible Italy!". Ici tout est plus facile. L'Europa è cambiata in questi dieci/quindici anni. In meglio. L'Italia è una foresta pietrificata. Incomprensibile dall'estero. Per capirla ci vuole un traduttore culturale, uno politico, uno sociale. L'Italia è un mondo a parte. Il Jurassic Park del continente europeo. Un cesto di serpenti in cui si incrociano la massoneria, i poteri deviati dello Stato, una criminalità organizzata di livello mondiale. Un luogo metafisico, in cui lo Stato della Chiesa comanda e ordina, le televisioni raccontano di un Paese delle meraviglie, i politici sono più stagionati della mummia di Lenin e la maggior parte dei cittadini vive immersa un sonno senza tempo. Qui è diverso, il fatto più strano è che le cose funzionano. Non ero più abituato a treni puliti, marciapiedi senza macchine parcheggiate, piste ciclabili, gente che sorride per la strada, famiglie con i bambini per mano. Visti da qui "les italiens" sembrano alieni. Non fanno paura, ma invece dovrebbero. Il contagio è un attimo. Chi ha inventato il fascismo in Europa ? L'Italia, ma noi abbiamo Fini, ormai democristianizzato, qui Le Pen. Quando fu introdotto il primo coniglio in Australia nessuno se ne preoccupò. Poi si moltiplicò a milioni divenne peggio della piaga delle locuste. Noi siamo così: affabili, disponibili, quasi teneri, con "quegli occhi allegri da italiano in gita". Il mio compito è di avvertire la popolazione europea del pericolo. Il romanzo 1984 di George Orwell si è avverato in Italia. Tutto è sotto controllo, anche il dissenso. Perché non può avvenire qui, nella "Douce France", o in Svizzera? In Germania o in Danimarca? I francesi sono, tra i popoli europei, quelli più a rischio. Negli ultimi duemila anni sono stati occupati per quattrocento anni dai Romani e per quattro da Mussolini nella seconda guerra mondiale. Negli altri periodi hanno importato dall'Italia ogni cosa possibile, con una vera passione per l'arte. Il francese è un cleptomane dell'Italia, ma non vuole farlo sapere in giro. Il Louvre senza le opere del Rinascimento chiuderebbe i battenti. Leonardo ha passato qui l'ultimo periodo della sua vita. L'unico luogo in cui i Papi sono stati ospitati fuori dall'Italia è stato Avignone. In quel caso, però, si sono accorti dell'errore e ce li hanno restituiti. In cambio hanno voluto la Gioconda e poi Nizza e la Savoia. La rivoluzione è nata a Parigi insieme alla ghigliottina. Noi abbiamo avuto, più modestamente, piazzale Loreto e al posto di Napoleone, Berlusconì.


Ps. Lunedì 8 Febbraio 2010 dalle ore 21:00 presso il Teatro Italia di Via Bari 18 a Roma, i Grilli del Pigneto, presentano: “Serata Impertinente” - concerto musicale a cura di Paolo Di Modica.


 Iscriviti al MoVimento 5 Stelle
Nome: Cognome:

Copia il codice HTML e incollalo nel tuo sito web
E' disponibile DemoCRAZYa2009, diario politico di un anno italiano, di Marco Travaglio. Acquista la tua copia.

lasettimanabanner.jpg

6 Feb 2010, 18:33 | Scrivi | Commenti (670) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Darli un ministero a un tipo carismatico e un colpo di classe, incastrarlo subito dopo per parlare male della magistratura e una genialità, svenire, prendere un “colpo” in bocca e spalmarsi il sangue per tutta la guancia li viene in mente solo a lui un altro si porterebbe solo la mano alla bocca per contenere il dolore e scapperebbe, lui e salito sulla macchina per farsi vedere da tutti ignorando la possibilità di essere sul mirino di un altro che grande che coraggio lo ammiro. Spero che dio quando lo raccolga nella sua santa gloria li dia il posto che merita.

Distinti saluti
Lex Luthor

Lex Luthor 12.02.10 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Perchè De Luca non chiama anche me scrivano in modo offensivo. Ti fai chiamare saltimbanco e non lo prendi a calci come feci io con il pretore C.Correa che voleva farmi passare per pazzo per nascondere gli invalidi civili falsi che avevo denunciato a Salerno e il posto di insegnante dato a loro perchè infermi..Pagliacci anzi Pappagalli come il titolo del mio primo libro http:societecultura.sitiwebs.com

Giuseppe D'Ambrosio Societa e cultura (cere), Salerno Commentatore certificato 11.02.10 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Scrivi e commenta piuttosto che Vincenzo De Luca rifiuta la sfida del Poeta e prof.Giuseppe D'Ambrosio e preferisce parlare nelle trasmissioni da lui pilotate e da solo http:societecultura.sitiwebs.com (solo per far conoscere chi sono)

Giuseppe D'Ambrosio Societa e cultura (cere), Salerno Commentatore certificato 11.02.10 09:54| 
 |
Rispondi al commento

La Lega ha fatto una cosa bella. Ha mostrato il cappio ai parlamentari ai tempi di Tangentopoli. Ora che non se lo ricordano più, prendiamoglielo come simbolo per la lotta per un parlamento pulito. Magari con annessa la faccia di Calderoli o Borghezio, non mi ricordo più. Non certo perchè sono per la pena di morte. Ma per pene più severe ai ricchi e ai potenti. Neanche sono per la galera, ma per interdizione dai pubblici uffici parziali o perenni, e per multe salatissime per chi ruba essendo pieno di soldi.
A livello comunale, provinciale, regionale Vi state muovendo alla grande e vi voterò. A livello nazionale sarò, credo sempre, per Tonino. Ambedue avete fatto, fate e farete degli sbagli. Di Pietro è partito "dall'alto" dicendo:"chi mi ama (ancora) mi segua". Peccato che l'hanno seguito pochi per amore e molti perchè hanno sentito odore di poltroa. Tu sei partito al contrario dicendo:"Chi mi ama lo faccia vedere. Si faccia il mazzo" e così costruirai un partito ALL'INIZIO sicuramente valido. Ti e mi auguro che lo resti a lungo. Di tuoi sbagli ne ricordo 2. Lo sono, prova ne è che ne hanno parlato i giornali. Il primo è stato il voler mettere il limite dei 50 anni x diventare parlamentare. Io ne ho 51 e mi sento maturo solo adesso, a parte che mi capita tutti gli anni, lasciamo perdere. Il secondo è stato quando non volevi le dichiarazioni dei redditi pubbliche. I giornali ti hanno sfruttato ma non attaccato. Gli fa comodo più a loro che a te.
I have a dream: che parlassi del mio sito!
Buona giornata.

maurizio fogliato 10.02.10 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, però sono anche articoli come il tuo che secondo me alimentano il "sonno senza tempo" in cui siamo immersi secondo te.
Cioè tu sei andato lì come turista. Anche il Vietnam è bello, visto da un turista.
Ho parenti a Parigi, che vivono e lavorano da sempre lì. E quando vado a trovarli, continuano a ripetermi "Beati voi in Italia, voi si che state bene, qui in Francia fa schifo..." ecc ecc...

Abbiamo i nostri pregi ed i nostri difetti.
Non parliamo sempre dei difetti.

giuseppe grillo 09.02.10 11:51| 
 |
Rispondi al commento


Alla faccia dell'Ipocrisia e del Comandi Padrone!!

La Consob l'Ente di NON Controllo della Borsa ha costretto due banche a convocare i rispettivi CdA per esaminare delle "Criticità" su alcuni loro "prodotti" per la clientela. (Ansa 08/02/2010 13:05). Quella stessa Consob che dal 1/12/2009 ha deciso di non prorogare il regime restrittivo attualmente in vigore in materia di vendite allo scoperto. Consentendo alle Banche piena libertà di speculare sui prezzi dei future sulle materie prime, gettando le basi di una nuova onda distruttiva che portò a questa nauseante crisi economica. E' bene che il mercato si auto gestista, ma è possibile che un ente di controllo non faccia nulla per arginare la crescente povertà di questo paese, lo strapotere di "Enti Finanziari" che hanno in bilancio fatturazioni superiori al PIL di una Nazione. Secondo una ricerca dell'agenzia Bloomberg, negli ultimi due anni, 353 istituti di credito hanno aumentato le loro attività. Tra loro 15 hanno addirittura superato il prodotto interno lordo nazionale (nel 2007 erano 10). Il valore degli asset della francese Bnp Paribas, per esempio, dal 2007 a oggi è cresciuto del 59%, raggiungendo
l'astronomica quota di 2 mila e 290 miliardi di euro (il 117% del Pil Francese). La britannica Barclays ha fatto segnare un +55% e ha iscritti a bilancio asset per 1000 e 550 miliardi di sterline (il 108% del Pil Britannico). Quelli di Banco Santander sono pari al prodotto interno lordo Spagnolo a quota 1,08 mila miliardi di euro.
Mi chiedo quindi cosa mai saranno queste "CRITICITA'", tanto da riuscire a far muovere un corpo morto quale la Consob ????

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 08.02.10 14:08| 
 |
Rispondi al commento

OT

AIUTO!!!
Un saluto a tutti... e una richiesta disperata di aiuto: oggi dovrebbero iniziare i lavori x la costruzione del "cancrenizzatore" del Gerbido, alle porte di Torino... Dobbiamo proprio lasciare che ci uccidano così? Cosa si può fare per fermare questi scriteriati?

Grazie per qualsiasi tipo di aiuto potrà arrivare...

Massimo Fogo 08.02.10 13:34| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

ANSA 08 febbraio, 11:31 - Ciancimino, Forza Italia frutto trattativa Stato-mafia -

Lo ha detto Massimo Ciancimino al processo di Palermo: "Me lo spiego' mio padre" E sul "pizzino" di Provenzano "...Con quel messaggio Provenzano voleva richiamare il partito di Forza Italia, nato grazie alla trattativa, a tornare sui suoi passi e a non scordarsi che lo stesso Berlusconi era frutto dell'accordo".

============================================
Milano sempre oltre ogni limite (Milano da scatarrare, ndr).

(ANSA) - MILANO, 8 FEB 10:03 - A Milano l'inquinamento e' tornato nuovamente sopra la soglia d'allarme dopo la tregua concessa sabato. Ieri le centraline dell'Arpa hanno rilevato nell'aria concentrazioni di Pm10 oscillanti tra un minimo di 74 e un massimo di 104. Sono 29 i giorni di sforamento dei limiti europei da inizio dell'anno. In fatto di smog domenica Milano ha guadagnato la maglia nera in Lombardia, le altre città lombarde sono riuscite a mantenersi sotto il livello di guardia.

============================================

ANSA 08 febbraio, 12:00 - Crisi: record sfratti e ingiunzioni. Inchiesta del Sole24Ore sui dati di 40 tribunali capoluogo di provincia.

ROMA, 8 FEB - Sfratti e ingiunzioni record in tutta Italia nel 2009. Lo rileva l'indagine de Il Sole24 Ore sui tribunali italiani.L'incremento non ha riguardato solo le istanze di fallimento (+23,5% rispetto al 2008), ma anche i pignoramenti mobiliari (+18,9%) e gli sfratti per morosita' (+14,6%), e rischia di sovraccaricare giudici e cancellieri con una mole di lavoro supplementare difficilmente gestibile.

***
**
*

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 08.02.10 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Crisi: Colpevoli premiati e innocenti puniti, parola di Stiglitz

"I governi varano misure di austerità per ridurre l'indebitamento. I mercati decidono che non sono sufficienti e speculano al ribasso sui loro titoli. Così i governi sono costretti a misure di austerità aggiuntive. La gente comune perde ancora di più, la grande finanza guadagna ancora di più . La morale della favola è: colpevoli premiati, innocenti puniti". Il Nobel Joseph Stiglitz chiede "negli Stati Uniti come in Europa nuove regole per le banche. Devono finanziare le imprese produttive, non gli hedgefunds. Bisogna impedirgli di speculare". Inoltre "bisogna imporre tasse molto alte sui guadagni di capitale. Oggi è più vantaggioso speculare che lavorare per vivere. Deve tornare ad essere il contrario". Questo e altro a margine della Lectio Magistralis tenuta dall’economista in occasione della laurea Honoris Causa alla LUISS.
(da radio tre mondo)
---------------
COME DIFENDERSI DA QUESTI PESCECANI ? MA NELL' IMMEDIATO, NON FRA CENT ANNI!

Claudia - Ts 08.02.10 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti,

Con la presente, voglio attrarre la Vs attenzione sull'introduzione dell'immunità parlamentare condivisa da più parlamentari.
Tale prerogativa era giustificata dalle aggressioni subita in epoca fascista dai parlamentari di allora. Oggi rispetto a quell'epoca le leggi prevedono molte tutele a carico degli inquisiti. Di conseguenza tale vantaggio serve non a tutelare i Ns rappresentanti, si fa per dire visto che sono nominati tra gli amici dei vari segretari di partito, innocenti, ma parlamentari che sono collusi con organizzazioni criminali di ogni genere. Pertanto prima d votare questa legge è bene che si faccia un referendum così come per eventuali lodi Alfano e non. In conclusione i parlamentari sono impegnati non a tutelare i cittadini ma a tutelare i loro affari non legali in quanto in caso contrario non avrebbero bisogno di pararsi con delle leggine fatte ad hoc.
Cordialità Angelo da Sommatino (cl) Sicilia

angelo mosca 08.02.10 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, benvenuto all'estero!!!!!!

Fagli capire cosa sta succedendo veramente in Italia!!!


www.viviallestero.com

Stefano Irish 08.02.10 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Il Ministro Alfano è tanto amareggiato che dalle otto alle dieci di mattina piange a dirotto!!

Volatile pn 08.02.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Saro accusato di semplificare troppo le cose, ma quanti Italiani sono immigrati in Francia, e quanti Francesi sono immigrati in Italia ?

Da questa semplice costatazione vedo solo due possibilità:

1- Ai cittadini Italiani, piace vivere in un paese peggiore del loro e i cittadini Francesi sono tutti masochisti.

2- Tutto sommato, è meglio vivere in Francia che in Italia.

Saluti e buona giornata a tutti.

ulderico ranieri (ulran2009), roma Commentatore certificato 08.02.10 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Ciao!

Anche qui l'atmosfera è surreale e politica arcaica!
Bling Bling, non amichevole e la politica sociale è decisa nei bagni della Elysee.

EL robot 07.02.10 23:47| 
 |
Rispondi al commento

PERMESSO DI SOGGIORNO A PUNTI per stranieri.
e per parlamentari??? cuante volte LE IENE gli anno smascerati!!! ignoranti + profumatamente pagati.

ROMINA B., UDINE Commentatore certificato 07.02.10 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Considerato che l'importante è abbattere il nano, ed il resto non conta.

Visto è considerato che si moltiplicano i suicidi (nel silenzio, e solo raramente assurgono agli onori della cronaca) di gente disperata e sempre più disperata, e visto e considerato che siamo ormai avvezzi a scegliere il meno peggio (non si sa quanto meno) nella politica e nelle grandi scelte "civili", nel frattempo che un altro cane dei banchieri possa assurgere al vertice del governo dello stato che non c'è più (ma noi non ce ne siamo accorti), potremmo scegliere per il meno peggio per gli aspiranti suicidi! Cosa ne dite? Non si può rimanere indifferenti a questo problema!:)
Potremmo proporre una legge popolare, un referendum, per l'eutanasia obbligatoria (la dolce morte) dei disoccupati in esubero e senza speranza, nel frattempo che eliminiamo i preti, la Chiesa e Gesù Cristo che non sarebbero daccordo! La dolce morte è, sicuramente, meno peggio del suicidio fai-da-te.
Adesso, poi, avremo anche la bonino al vertice dela regione lazio e sicuramente saremo più forti!:)))

sancho . Commentatore certificato 07.02.10 21:29| 
 |
Rispondi al commento

“PERMESSO DI SOGGIORNO A PUNTI”

ROMA - Due anni di tempo per imparare la lingua italiana, conoscere la Costituzione e le regole civili del nostro Paese, far studiare i figli, mettersi in regola col fisco.

“OTTIMA IDEA, MA POI CHI VA DA BERLUSCONI A CHIEDERGLI SE CONOSCE LA COSTITUZIONE E SE È IN REGOLA CON IL FISCO?”

Paolo R. Commentatore certificato 07.02.10 20:10| 
 |
Rispondi al commento

è stata sciolta l'associazione contro usura e racket di Milano. Hanno ricevuto troppe minacce e nessun sostegno da parte delle autorità milanesi. Mi sembra una notizia terrificante che merita un commento e un approfondimento da parte del blog il loro sito sito era: www.sos-racket-usura.org

andrea becca 07.02.10 20:01| 
 |
Rispondi al commento

GIGI PROIETTI RECITA TRILUSSA


http://www.youtube.com/watch?v=Gh7-KD6RtWQ
--------------------------------------------------

No no... DA SOLI FIGLI NON SE NE FANNO.


Infatti i figli si fanno in più d'uno....

però in troppi si fanno i figli di mignotta.

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 07.02.10 19:15| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe,la francia è sicuramente una nazione con un grado di civiltà superiore al nostro.Motivo fondamentale di questa differenza è soprattuto una partecipazione democratica dei cittadini nella politica del paese,nonchè un maggiore senso civico e delle istituzioni da parte di questi ultimi.Al di là di queste pure importanti differenze,i francesi hanno dovuto loro malgrado accettare senza essere interpellati,come del resto tutti i cittadini europei,l'approvazione del trattato di lisbona.Questo documento va ad integrare e modificare pesantemente il trattato sull'Unione Europea e il Trattato che istituisce la Comunità Europea.La cosa che colpisce è che il contenuto di tale trattato era stato già bocciato in precedenza,proprio dalla Francia e anche dall'Olanda tramite referendum,ma all'epoca era stato presentato col nome di costituzione europea.Così "qualcuno"pensa di far approvare tali modifiche semplicemente cambiando il nome del documento:non più "costituzione europea",che per essere approvata deve passare attraverso un referendum,ma "trattato di lisbona",approvato senza alcuna richiesta di parere a noi cittadini europei.Tutti compresi.Perchè si è sentita l'esigenza di approvare un simile trattato così vincolante per tutti noi,senza chiedere il nostro parere?Le leggi dell'Unione scritte nel trattato,sono al di sopra delle costituzioni dei singoli paesi.Tutti gli stati membri dovranno seguire un piano per gli armamenti,deciso e controllato dall'unione.Se l'unione è messa in pericolo può anche decidere di ripristinare la pena di morte.Questi sono solo alcuni degli obbrobri che si leggono nel trattato.Se lo legge qualcuno con maggiore competenza di quella che posso avere io,riguardo ad un testo del genere,scoprirà sicuramente ancora altre leggi che vanno esattamente contro a quelle che erano le premesse dell'Unione Europea.Nessuno parla di queste cose in Italia,in Francia non so.Quello che so è che in Europa nessuno fa niente.Francia compresa.tanti saluti.Roberto.

roberto zannetti 07.02.10 19:08| 
 |
Rispondi al commento

ANTONIO DI PIETRO HA BUTTATO LA MASCHERA.
Antonio di pietro ha rilevato la sua doppiezza. ha rivendicato per anni la sua vergintà e la sua coerenza sbandierando che chi è inquisito indipendentemente se innocente o meno deve farsi da parte. Ed invece come il gambero fa marcia indietro e fa uno spot al congresso per Vincenzo De Luca Sceriffo di nottingham (salerno)in cambio di un accordo per un futuro governo. Balle.
Ha racimolato tutti i voti della sinistra ed ora li baratta a destra con D'alema e bersani.
Questo è un film già visto!
dieci anni or sono quando il PDS uscì dalla sconfitta di occhetto sembrava con Bassolino di aver trovato l'uomo giusto e coerente. Abbimo visto come è andata.
De Magistris che è uomo serio dovrebbe trarne le conseguenze e creare una vero polo per attrarre i milioni di voti di Sinistra nascosti nell'astensionismo.

mario apicella 07.02.10 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe capisco che vuole mantenere la sua coerenza, ma ora siamo in guerra e se si e' in guerra

IL FINE GIUSTIFICA I MEZZI

Nello stesso modo che criticai BEPPE che disse di non votare alle politiche..."FORSE" con un 4% in piu a di pietro...BErlusconi non sarebbe al governo.

Ora che pensi di fare Beppe? Se non cambiamo il governo non si cambia la legge elettorale...
Se non si cambia la legge elettorale non si va a votare!

E ALLORA????

Lasciamo berlusconi al governo fino a che i vermi non consumeranno le sue viscere?

Ti ricordo che in guerra gli USA erano alleati alla Russia.

L'importante e' vincere la guerra!!!!
Poi dopo tutti per la propria strada.

Quindi Benvenga la candidatura del PD in Campania!

Quindi Benvenga BEPPE DIRETTAMENTE CANDIDATO AL PARLAMENTO!!!!

Poi una volta vinta la guerra Si fara' la legge
MAGARI sara' Beppe stesso a farla...
una legge che dice FUORI i condannati ...e quindi fuori beppe anche...il primo che potrebbe fare una legge

CONTO PERSONAM

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 07.02.10 17:28| 
 |
Rispondi al commento

I francesi hanno una qualità (o difetto, secondo i punti di vista): sono sciovinisti al massimo grado.

Vale a dire che ritengono loro e il loro Paese superiori a tutti gli altri.

E si comportano con boria conseguente.

Non ho mai sentito un francese che dicesse: "Mi vergogno di essere francese" come invece ho letto spesso qui.

All'estero, non criticano mai Governo e governanti, cosa che invece per gli italiani è sport nazionale secondo solo al calcio.

I pareri timidamente contrari al "Paese modello" che ho letto oggi sono di italiani che hanno vissuto in Francia, e quindi possono fare raffronti assai meglio di chi ci va una volta o come turista.

I francesi hanno le loro bellezze e le loro brutture come tutti gli altri.

Sicuramente hanno cose che noi non abbiamo: il senso di appartenenza ed una grande arroganza.

Marguerite 2010 07.02.10 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di pietro che sostiene De Luca in Campania è la controprova che alla fine sono tutti gli stessi.Come ebbe a dire D'Alema su Di Pietro : si tratta di un mastino che messo al guinzaglio del Governo diventa docile e ubbidiente. O come ha detto DE Magistris su De Luca : trattasi di processo Breve ?
Volevo votare e far votare IDV ma adesso mi viene da VOMITARE.
O me ne sto a casa o voto la 5 stelle.

enrico d., milano Commentatore certificato 07.02.10 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

filippo l. ..noi siamo davvero migliori di chi pretendiamo di combattere?
--------------------------
Giustissimo,ma fino a prova contraria il mio futuro,il tuo e di quelli che come noi non contano un cazzo (grazie al fatto che i nostri politici si eleggono da soli),è in mano a questi personaggi,e come ben sai a loro di noi non frega un cazzo.
Quindi cambiare le regole:legislatura a termine-chi fa cazzate và a casa,..o lasciamo le cose come sono,Filippo?

andrea h., verona Commentatore certificato 07.02.10 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Se scriviamo in evidenza ci cancellate.

Se scriviamo nei sottocommenti dite che non abbiamo il coraggio delle nostre idee.

Il fatto è che ormai, se vogliamo che i nostri commenti resistano dobbiamo inserirci sotto nominativi che MAI subiranno questa sorte anche se scrivono vaccate, ed esporre quello che pensiamo anche se non c'entra niente con il commento soprastante.

Oppure dobbiamo fare attenzione a che non ci sia in zona il solito "dito più veloce del blog" che corre a cancellarti appena vede il tuo nome, a prescindere da quello che scrivi.

Che stress!

Marguerite 2010 07.02.10 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la francia è una paese civile, non è il paradiso terrestre ma è civile...rapporti tra amministrazioni e cittadini normali, nessuna sudditanza, servizi pubblici efficienti( trasporti, servizio sanitario buono, sicurezza sociale( per le famiglie meno abbienti un quarto del reddito arriva dagli assegni familiari; da noi chi se ne ricorda?);
alcune delle città che conosco( Lyon) sembrano avanti diecine di anni rispetto alle nostre; roma al confronto ( se si esclude il centro storico, ma anche quello...) sembra terzo mondo;
sporcizia e strade dissestate, muri imbrattati etc.
le tasse si pagano e basta( immagino esista una evasione "tollerabile".....

giacomo carcione 07.02.10 16:40| 
 |
Rispondi al commento

scrive "lo scemo del villaggio"

il crollo del apese non l'ha causato Tonino? in un certo senso sì è colpa sua..è lui che ha scatenato mani pulite no?
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

...ti sbagli , è stato BEPPE GRILLO il colpevole
perchè già nell'86 disse in TV che i socialisti italiani RUBAVANO !!!!

ORMAI è legge dello STATO -ITAGLIA- :
il ladro che ruba è innocente
il magistrato che condanna è colpevole

POI ARRIVA IL DEFAULT !!!
...per colpa dei magistrati !!!!

Allora mi spieghi come mai in Cina dove li fucilano i politici corrotti non sono in default?

Voi siete solo dei somari , molto più asini degli
stessi animali...

nuncesecrede che possano esistere simili esseri!


Quanto tempo passo in auto?...ascoltando la radio?

....Ci vuole una radio nostra.

Paolo Papillo tu 6 il piu bravo in questo settore.

Da parte mia ti ASSICURO che ti compro uno spazio ...:))))))

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 07.02.10 16:10| 
 |
Rispondi al commento

E Grillo fa 100 passi x Parigi.
....................................
http://www.youtube.com/watch?v=1apDcXyms9g&feature=fvst

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 07.02.10 16:03| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=zsKXXgftFGY&NR=1


Contestazione Sgarbi Agrigento


Chi è questo CORNUTO con le stellette che lo trattiene in questo modo?

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 07.02.10 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Dormiamoci "sopra" un altra notte...e poi scriviamo cosa ne pensiamo di...."EL DI".

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 07.02.10 15:52| 
 |
Rispondi al commento

BONSOIR PARIS!

Che dire?

Non posso sentirmi consolato dal fatto che anche i francesi inizino ad "italianizzarsi"!

Ma non sono i francesi a contaminarsi con noi,è solamante un contagio amministrativo,tecnico,insomma una cosa politica!

Ai francesi,come agli italiani,gli rode il cxlo di vedere una società civile così bistrattata!

Gli accordi politico-commerciali dimostrano come la "fusione" sia di interessi!

Forse per la prima volta nella storia si potrebbero vedere italiani e francesi schierarsi sulla stessa linea!

I mezzi di comunicazione attuali ci permettono di dialogare con chiunque,anche con i francesi!

Beppe,pure tu però hai dato ai francesi dei cleptomani,è vero,ci hanno fregato una marea di cose,come tanti altri.

Dagli Etruschi ai Romani fino ai tempi nostri,in Italia c'è di tutto,anche Napoleone aveva capito che i popoli hanno bisogno di tradizioni,di storia,chiedetelo agli egiziani!

Il messaggio forte che devi dare ai francesi Beppe,è quello di discutere con noi di come mettere fine a questa "mattanza"!

Anche loro hanno un piccolo uomo come presidente,uno a cui piacciono le cose alte!

La "Francia",quella economica ha già messo piede e pesantemente,nella nostra economia nel settore alimentare,nella grande distribuzione.

Anche nella distribuzione dell'acqua potabile,e adesso gli diamo anche le chiavi per controllare l'energia!

Da mangiare,da bere e pure l'energia,praticamente tutto!!!

Beppe,la tua missione diventa importante,divulga più che puoi,ma rimaniamo attenti a quello che succede a casa nostra,questi ci vendono al miglior offerente!

NON BISOGNA DIVIDERCI,MA UNIRCI,E QUESTO ANCHE CON GLI ALTRI MILIONI DI CITTADINI EUROPEI!

IN MILIONI IN EUROPA SI SONO ROTTI I COGLIONI DI ESSERE AMMINISTRATI DALLE LOBBIES DI POTERE!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.10 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Macché me stat'a bannà???
E quanno no'o fade, er commento dura si e no du'menudi. Che soffride de iaculazio preco'gsé???

Alessandro Tartoni Commentatore certificato 07.02.10 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, a proposito del post di Beppe, e dei contraddittori che ha sollevato, e premetto che sono un suo supporter e coofondatore della lista civica 5 stelle a Modena, vorrei far notare che la verità forse sta a metà: nel senso che avendo molti amici in varie parti del mondo, (Giappone Svizzera, America), ed essendo stato molte volte loro ospite parlando anche la lingua locale, devo dire che la differenza con la situazione italiana forse deve essere riferita ad altro. Cioè anche in quei paesi ci sono servizi e atmosfere che convincono ed altri meno, anche se in generale sono di più quelli che funzionano. La diversità sta nel fatto che tutti quei miei conoscenti sono orgogliosi di sentirsi chi Giapponese, chi Svizzero, chi Americano, e non vorrebbe essere italiani x tutto l'oro del mondo, pur apprezzando molto la nostra cultura, l'arte, la cucina, la nostra affabilità, il paesaggio e quanto altro. Essi rivendicano in genere l'orgoglio di essere parte di un popolo in cui, benchè sicuramente capiscano che i governanti tirano un po' l'acqua al loro mulino, un po' come in ogni parte del mondo, nessun essere come lo psiconano e i suoi accoliti potrebbe mai andare al governo, e che ne sarebbe impedito dalle loro leggi, usanze e regolamenti, tutte cose stabilite tramite le loro costituzioni, anche da e in nome del popolo stesso. Il loro orgoglio e la loro fierezza nazionale, che mai ho riscontrato negli italiani ad esclusione di quando si vincono i mondiali di calcio (e questo la dice lunga su come siamo messi culturalmente, mentalmente e politicamente), palesano perfettamente la differenza fra un popolo disperato e disgraziato come gli italiani (che devo ammettere sono in queste condizioni anche in gran parte per colpa loro oltre che per un insieme orwelliano di situazioni che lo tiene nella ignavia e nella ignoranza totale), e che probabilmente era ciò cui Beppe si riferiva nel suo ottimo post.
Saluti a tutti. Enrico l'analista Modena -studioso di sovranità monetaria-

enrico l'analista 07.02.10 15:40| 
 |
Rispondi al commento

macché me stat'a bannà????

Alessandro Tartoni Commentatore certificato 07.02.10 15:34| 
 |
Rispondi al commento

...SECONDO ME...

" se vai in periferia"

perchè il cantro di Roma è pulito e candido?

"Se vai nelle provincia"

perchè non è proprio la provincia periferica italiana dove si annida l'azzaramento culturale ed il maggior clientelarismo?

"Polizia violenta e sgarbata?"
Perchè la nostra non presta attenzione solo se sei una gnocca e tengono in tasca il santino di Mussolini? La nostra polizia non difende i poteri forti e non i cittadini?

"Imperialista"? Certo che lo è, ma lo saremmo anche noi...se ne fossimo capaci!

Capisco chi ci viva e conosca bene la Francia, capisco che hanno medesimi problemi dovuti alla globalizzazione! Ma dire che sia una merda, sul piano politico e sociale, magiore della nostra è un po' troppo!

loro si guardano indietro nella storia contemporanea e vedono: la Rivoluzione, Napoleone, la Comune, due guerre vinte, il maggio parigino, la vittoria contro il licenziamento senza giusta causa, sciopero settimanali di diverse categorie! Noi ci guardiamo indietro e vediamo: Risorgimento(fatto senza l'appoggio popolare) che ci fa NAZIONE solo nell'800, il trasfromismo parlamentare, una guerra pareggiata, Mussolini, una guerra persa, la mafia, gli anni di piombo e Berlusconi!

Scusate ma nell'immaginario collettivo sul piano politico la Francia rimane un esempio positivo, l'Italia negativo!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.10 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A TUTTI QUELLI CHE PARLANO MALE DELLA FRANCIA VIVENDOCI,IO DICO "MA PERCHE' NON TORNATE QUI A MAFIALAND A VIVERE CON 600€ AL MESE LAVORANDO 8H AL GIORNO E MANTENENDOCI UNA FAMIGLIA???PERCHE'NON TORNATE QUI DOVE DA UN MOMENTO ALL'ALTRO BASTA UNA SORREGGIA PER DIVENTARE INDIGENTI E POVERI???PERCHE'NON TORNATE NEL PAESE DOVE SE HAI DELLE POTENZIALITA' E VUOI FARE STRADA NON TE LA FANNO FARE IN PRIMIS ALL'UNIVERSITA' CHE FA CAGARE,SOLO PERCHE' UNO QUANDO E' NATO E' USCITO DAL BUCO SBAGLIATO??PERCHE' NON VENITE NEL PAESE DOVE SOLO SE "CONOSCI" VAI AVANTI??PERCHE' NON TORNATE NEL PAESE DOVE LA CHIESA COMANDA DA ANNI E A MODO SUO MASSACRANDO LA VITA DELLE PERSONE??PERCHE' NON TORNATE NEL PAESE DOVE I DIRITTI FONDAMENTALI SONO UN DIRITTO E UN UTOPIA E CHE SOMIGLIA AL PIU' BUOI MEDIOEVO??PERCHE' NON VENITE NEL PAESE DOVE BASTA PERDERE UN LAVORO E SEI UN CADAVERE CHE CAMMINA?PERCHE' NON TORNATE NEL PAESE DOVE NEL MIGLIORE DEI CASI TI SPACCANO LE OSSA SOLO PER UNO SPINELLO SOLO PERCHE' MOSSI DA IDEOLOGIA DEVIATA INVECE CHE MOSSI DA CAPACITA' INVESTIGATIVE??E COSI VIA ALL'INFINITO!!!!SE FOSSI UN CITTADINO FRANCESE VI FAREI ANDARE A CALCI NEL CULO SUL PRIMO TRENO O AEREO PER RIMANDARVI AFFANCULO IN QUESTA FOGNA CHE AVETE LASCIATO E POI VEDETE COME LA TANTO DISPREZZATA FRANCIA LA DESIDERATE CON TUTTI I SUOI DIFETTI!!!!!!!!!!!!!!!

Alessandro Negroni, Roma Commentatore certificato 07.02.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Per dialogare con le altre persone che lo fanno, come si fa a mantenere più di un minuto un proprio commento su questo blog????

Alessandro Tartoni Commentatore certificato 07.02.10 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe tutte le battaglie possono essere giuste,vorrei la tua attenzione su cose più terra terra.
Io parlo in base al vissuto.
1°- Il lavoro !!
E' una cosa scritta nella costituzione, si vede per alcuni Italiani" Forse", sai ho 50 anni è per il lavoro ero già vecchio a 40,ho iniziato a lavorare a 15 anni perchè nel 1975 come oggi non avevi scelta, e come famiglia proletaria i miei genitori avevano già subito casse integrazioni e fallimenti di aziende, e anche allora eravamo nelle piazze a protestare con i più diversi gruppi di appartenenza ( Penso che lo ricordi anche tu!)
Be oggi è un po cambiata la cosa la gente non crede più a niente ed è rinunciataria su tutto.
2°- Quando a 15 anni ho incominciato a lavorare "penso di aver stipulato un contratto con L IMPS" io versavo un tot per avere in cambio un'altro tot, in base agli anni di servizio 35 / 40 ( 40= 85% della contribuzione )
C'è qualcosa che mi sfugge?
Scusate sono solo un operaio ignorante!
3°- Mi hanno detto che sono uno dei pochi fortunati che ho un culo della madonna, perchè ho il posto fisso (Forse per un'anno o due)non sono solidale coi giovani precari, e sono sicuramente un vecchio avaro,mentre questi altruisti non rispettano gli accordi e impegni presi nei miei confronti(IMPS) altri mi depredano il TFR e mi sbattono il culo tra una finestra e l'altra.
Ho veramente un culo della madonna!
Sempre nella mia immensa ignoranza nel 1975 prendevo la bellezza di 400 lire allora ( Lorde )
Mantenevo mia madre mio padre che aveva perso il lavoro perdendo anche 6 mesi di paga e 15 anni di TFR eppure si riusciva ha mettere via un qualcosa?
Ora "Avendo un culo della madonna" ho 2 stipendi di 1200 euro due figli in eta scolare il mutuo e ho difficoltà a vedere la fine del mese (Praticamente ZERO TITULI.
Caro Beppe anche queste sono battaglie, e secondo mè riuscire a vincerle si vince metà guerra, perchè se la famiglia è forte è forte anche la società.
Ti chiedo il rispetto dei diritti.

Comunque ho un culo del.

Davide 1 Vignati Commentatore certificato 07.02.10 15:13| 
 |
Rispondi al commento

sarà che rubano tutto dell'ITalia, ma proprio la merda ricercano!?

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 07.02.10 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Il voto?

E' la liberta del condannato a morte di scegliersi il plotone d'esecuzione!

sancho . Commentatore certificato 07.02.10 15:00| 
 |
Rispondi al commento

FRANCIA..
Non c'è bisogno di incensare a sproposito un paese come la Francia per riconoscere e sottolineare una volta di più le miserie italiane.
Che cazzo di Francia hai visto?
Questa meravigliosa qualità della vita non c'è, soprattutto nelle grandi città.
Conosco molto bene Parigi (dove mio fratello ha vissuto diversi anni) ad esempio.
Tanto per fare alcune precisazioni:

POLIZIA FRANCESE
E' violentissima, molto sgarbata ed aggressiva,molto più di quella italiana.
Io sono stato trattato come un delinquente nel metrò parigino da un paio di "FLICS" per un biglietto che non aveva registrato la timbratura(avevo correttamente obliterato) e per essermi permesso di questionare un po' più del dovuto,con educazione.

BANLIEUES
Ho visto luoghi degradati ,veri e propri ghetti,con nulla da invidiare a quelli romani e milanesi:stessa sporcizia, stessa incuria, stessa rabbia violenta, stessa mancanza di servizi.

GLOBALIZZAZIONE
In Francia sono più evidenti gli aspetti della globalizzazione: la distribuzione alimentare è stata polverizzata, tutta in mano alle grandi multinazionali, difficilissimo trovare un negozietto di alimentari in una città come Parigi.


SOCIALITA'
Vivere nei grandi centri urbani francesi significa provare una forma di alienazione devastante: i contatti con altre persone sono spesso rari ed avvilenti, a Parigi soprattutto.
I grandi centri multietnici sono una miriade di enclaves a centri concentrici,spesso con interazioni disarmanti..

E potrei continuare, per cui non diciamo cazzate.
Se l'Italia è un inferno, non è che sia così facile trovare il paradiso, soprattutto a due passi da casa..

Mauro Maggiora, Genova Commentatore certificato 07.02.10 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anno 1980.
le ferrovie italiane hanno circa 250.000 dipendenti,le poste circa 200.000, esistono ancora l'I.R.I. e l'E.N.I. completamente publiche, con decine di migliaia di dipendenti, c'è ancora la SIP, con decine di migliaia di dipendenti, c'è la STET,pubblica ,i telefoni di stato pubblici, l'Alitalia pubblia ,le banche sono quasi tutte a maggioranza pubblica, si va in pensione in base alla media dello stipendio degli ultimi 10 anni, in generale quasi la metà dell'economia italiana è in mani pubbliche.risultato, il rapporto debito PIL è al 60% come quello della germania.
anno 2010.
Molte aziende pubbliche sono state privatizzate quelle rimaste in mano pubblica hanno assunto la forma di s.p.a. con pesantissimi tagli di personale e di risorse.molti immobili pubblici sono stati venduti, sono stati fatti altri pesanti tagli alla sanità, alla scuola e alla ricerca scientifica. le pensioni si calcolano ora con il metodo contributivo, si è alzata l'età pensionabile a 65 anni, le banche sono tutte private si sono introdotti numerosi tipi di ticket sui medicinali e sulle visite sanitarie;
Risultato rapporto debito PIL 120% quasi come quello dell'argentina. Come è possibile?
COME E' POSSIBILE?????

MALEDETTI!!!! CI AVETE SUCCHIATO IL SANGUE!!!!
TUTTI I NOSTRI SACRIFICI SONO SERVITI SOLO A RIEMPIRVI LE TASCHE!!!

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 07.02.10 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
dopo che hai finito lo spettacolo,dopo aver pranzato da Maxim e dopo aver finito di fare il turista vai a farti un giro nella periferia di Parigi,cosi al prox post mi racconti delle strade pulite,delle auto ben parcheggiate e mi spieghi l'aria pulita.Io abito in francia da 2 anni,prima di parlare bisogna conoscere.Faccio presente che sono un GRILLINO!!
P.S. Ogni tanto non d'accordo!

sirianni antonio 07.02.10 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ilfiloonline.it/shop/product_info.php?cPath=30_49&products_id=2708

Altri 100 motivi per abbandonare l'Italia.

Francesco Russo Spena 07.02.10 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Commento a : Bonsoir Paris

Ciao Beppe,
emigrato volontario da 16 anni, in Guadeloupe, nelle Antille Francesi, (ex) colonia francese soprannominata "regione".
Mi dispiace contraddirti ma la Francia non é per niente quella che descrivi. E' uno stato imperialista molto più degli USA, vedi cosa hanno combinato e cosa continuano a combinare in Africa per andare a rubare petrolio e uranio. Hanno sulla coscienza milioni di morti. Parigi é solo polvere buttata negli occhi, d'altronde se vuoi ti indico dove andare a passeggiare a Parigi senza incontrare nemmeno un solo francese.
La francia é un paese dispotico, molto più fascista di quello che potrebbe sembrare. Sarkozy é l'Imperatore manovrato dalle grandi società che sole riescono a fare dei guadagni, sulle spalle di milioni di salari al minimo consentito.
Lo dici anche tu, EDF vuole comprare ENEL. Ma ti ricordi quando Enel si proponeva di comprare EDF ? Allora lo stato francese ha preso tutti i debiti di EDF a carico. Quella francese é un imperialismo oligopolico truccato da democrazia. Hanno fedeli adepti nell'amministrazione pubblica che per paura di perdere l'impiego, chinano il capo ed abbassano i pantaloni. I giudici ed i Gendarmi (i carabinieri francesi) sono spostati ogni tre anni, in modo che obbedendo agli ordini dei politici, fanno cose incredibili nel non rispetto dei diritti dei cittadini e beneficiano dell'impunità. Un processo dura più di 3 anni, quindi i carabinieri sono a migliaia di kilometri, nessuno li cita in giudizio perché sono troppo lontani, per i giudici uguale. Questa la chiami democrazia? Mi farebbe piacere se volessi aprire un dibattito sulla Francia vista dagli italiani che vi risiedono. Penso che il risultato ti sbalordirebbe. Comunque coraggio per quello che fai e se vuoi visitare questa (ex)colonia che é la Guadeloupe, fammi un cenno, sarai sempre il benvenuto a casa mia.
Cordialmente
Gerardo Sessa


@ Cecilia Di Roccia

Piuttosto, anzichè farsi addescare da qualche escort, perchè Berlusconi (che ha settanta primavere) non comincia a pensare che un presidente del consiglio che fa visite ufficiali all'estero ha bisogno di una moglie?
Persino Napolitano ne ha una. La Clio, una specie di incrocio calabro-sovietico. Come nella migliore tradizione sovietica, anche della Clio si conosce poco.

Berlusconi ha estremo bisogno di riacquistare serietà, e pensare a prendere moglie, senza caricarsi le ginocchia di veline.

vito. farina Commentatore certificato 07.02.10 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE LEGGI DEL SOSPETTO.

I giornali hanno a disposizione il famoso "virgolettato" con il quale possono mettere in prima pagina notizie non certe, ma di effetto per la vendita di copie.

Esempi:

Titolo virgolettato: (Il Giornale)
"Con Bersani finiremo come Spagna e Grecia"
Dopo si legge e si capisce che e' un affermazione di Brunetta.

Titolo virgolettato:
"Dubbi su Tartaglia" (Il Corriere)
Dopo si legge e si capisce che e' un affermazione di Genchi, tra l'altro censurato da Di Pietro.

Titolo virgolettato:
"Abbiamo abassato le tasse" ( Repubblica)
Dopo si legge e si capisce che e' un affermazione di Berlusconi, contrastata dal Pd.

Quindi commenti di vari politici diventano, con le virgolette, notizie da prima pagina.

Molta gente legge solo i titoli e non notano le virgolette, quindi possono pensare che la "notizia" sia del tutto vera.

Ma cos'e' la verita':

Nella scienza e nel diritto (e in discipline connesse ) la verità è riconosciuta nelle proposizioni o affermazioni che le concernono quali proposizioni il cui contenuto è non controvertibile.

Le proposizioni, le affermazioni, le dichiarazioni, le idee, le convinzioni ed i giudizi sono suscettibili di essere veri o falsi. Essi sono perciò chiamati spesso "fondamenti della verità.

Una proposizione è l'entità astratta che viene espressa in una dichiarazione, sostenuta in una convinzione, affermata in una affermazione o un giudizio.

D'altro canto, molti filosofi hanno sostenuto che le proposizioni (e simili entità astratte) sono in sé misteriose e forniscono spiegazioni limitate mentre, al contrario, le affermazioni, o anche la loro espressione, costituisce un fondamento di verità più chiaro. Alcuni altri sostengono che la ricerca della verità ha spesso carattere tautologico, perché nel sillogismo le premesse già contengono la deduzione.

La giustizia umana, perciò, non sempre riesce ad accertare la verità, naturalmente quella sostanziale, autentica.

Enrico Chiti

Enrico Chiti (il nick non mi interessa), Montecatini Terme Commentatore certificato 07.02.10 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Dans..l'Europe...

..[in - i dARE sAY - SimilFOgrammelot..style...]
peut-etre
che alcun SimilATTALì
before or after
cAN fAirE cheicòòss° X noUS?!?
bYE, sERGIO cONEGLIANO

° pER TRADUSIùUN THIS TERM
ASK, pour dìire, to Mr.Calderoli
(che leggendo *ItaliaOggi di ieri
nel mettere in linea sparpagliate leggi
è..unitamente a Sacconi/Tremonti/bRUNETTA/
g.lETTA..fra personnés...etc.etc.)

=======================================
°http://www.youtube.com/user/sc1942

°i.e.=con semplice fotocamera digitale e videoEditingSW, nello specifico
ADOBE,come fare...
=============================================
Altro Video Citabile onWEB [..OCCASIONALMENTE ANDANDO SU.. www.technologyreview.com.]
http://www.technologyreview.com/blog/editors/24729/

''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''
* nel "canarinPANERAIGiornale - p.5 del bravo Bechis - per così dire..andando al sodo.."Intriganti/Interessanti/Divertenti"
dritte x.. FunzionalAccattivanteGiornalisticoWrItInG...
''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''
...Al caso, alcunché..OwnNAIF.. di complemento...
http://sites.google.com/site/tecnologiacultura/lavorifatti-docum-arch-humour-varie
[typica..tagWoRd:U.K.Prof.Mark Caine# Therry Thomas#Altan/Maurice Bosc#J.Pfeiffer/N.Chomsky]

Sergio Conegliano 07.02.10 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Eduardo Dumas: "La colpa non è del maiale ma di chi lo vota", ovvero: non disperdiamo le energie inutilmente a maledire chi fa il suo.
Oggi dalla finestra ho preso nota della marca delle prime 10 auto che passavano: 6 di queste erano di lusso (2 mercedes, 2 audi, 1 bmw e 1 suv). Possibile che 6 italiani su 10 siano ricchi? Oppure sono operai che si fanno un mazzo così per avere il macchinone sotto il sedere e votano a destra per paura che l'uomo nero glielo porti via, non rendendosi conto che a portarglielo via saranno le banche o la crisi?

Alessandro Tartoni Commentatore certificato 07.02.10 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ho ascoltato quel cocainomane di Morgan in tv. Si trattava della registrazione del programma di Vespa.
Una merdina, ragazzi! Un faccino e una vocina, con un cervellino collegato. Ma lasciate che si droghi, che senza quella sostanza si trovano perduti e svuotati. Un criceto ha piu' personalità. Mi ha fatto pena. Ridategli la coca e rimettetelo in tv, e basta parlare del criceto, che ora ne stanno facendo un caso tritaball-nazionale.

@ Cecilia Di Roccia

Io capisco che a un settantenne, a capo di un impero come quello di Berlusconi, gli possano venire voglie particolari, con veline, giovani fanciulle sempre appresso alla sua corte mediatica, speranzose e disposte a tutto per mettersi in mostra. Io lo capisco.
Capisco anche che uno scelga un posto come alcova. Pero' un'alta carica istituzionale (di qualunque nazione essa sia) è sicuramente piu' impedito a muoversi liberamente, e sopratutto è piu' difficile che passi inosservato.
Avrà giornalisti e fotografi sempre pronti a tendere agguati.

Che vuoi farci? Prima di lui ci sono passati altri politici, da Kennedy, a Clinton e tanti altri. E tutti hanno pagato lo scotto. In fondo ricoprono cariche pubbliche molto importanti. Non vedo perchè Berlusconi non debba rendere conto a nessuno.
Sopratutto se mente.

vito. farina Commentatore certificato 07.02.10 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Dopo gli struzzi e le sardine,gli "zerbini".

filippo l. Commentatore certificato 07.02.10 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUOLA SUPERIORE ITALIANA R.I.P.

Credo fermamente che questo blog dovrebbe commentare ed indignarsi per la nuova riforma delle superiori appena approvata. Beppe dovrebbe fare un intervento specifico per spiegare esattamente quale scure si è abbattutta sul nostro futuro e quali conseguenze nefaste porterà. Un paese che istituzionalizza l'ignoranza del suo popolo, riservando a pochi suoi eletti un'istruzione adeguata privata e perciò pilotata, è un paese che non si riprenderà più.
Vogliamo fare qualcosa per piacere?

elisabetta c. Commentatore certificato 07.02.10 14:26| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento

"La rivoluzione è nata a Parigi insieme alla ghigliottina"..
......................................

E cosa sarebbe,un segno di civiltà?
La Comuna di Parigi nei pochi decreti che riuscì ad emettere abolì l'uso della ghigliottina.
Saranno stati troppo teneri,oppure erano realmente migliori di chi combattevano?.
E noi siamo davvero migliori di chi pretendiamo di combattere?

filippo l. Commentatore certificato 07.02.10 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Dal libro di Gian Carlo Caselli "Le due Guerre" Perchè l'Italia ha sconfitto il terrorismo e non la mafia: Nino Salvo, uomo d'onore della
famiglia di Salemi, accusò Giovanni Falcone di essere l'artefice di un complotto ordito dal Partito Comunista Italiano ai suoi danni. Totò Riina - in una "memorabile" apparizione televisiva del 25 maggio 1994 - ammoniva a
reti unificate che "Il governo deve guardarsi dai comunisti; ci sono i Caselli, i Violante; poi questo Arlacchi che scrive libri; la legge sui
pentiti deve essere abolita, perchè sono pagati per inventare le cose.
Mi pare di intravedere .....una certa continuità

giuseppe grassi 07.02.10 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Dal libro di Gian Carlo Caselli "Le due Guerre" Perchè l'Italia ha sconfitto il terrorismo e non la mafia: >.
Mi pare di intravedere .....una certa continuità

giuseppe grassi 07.02.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Scoperti quattro trans magrebini
Chiederanno asilo per discriminazione sessuale: nei loro Paesi d'origine rischiano pene pesanti

questa e' la migliore di oggi : compagni rossi buonisti e finte onlus hanno fornito loro una bella dritta:

forza, tra non molto, scopriremo che in nordafrica son tutti trans, pronti a richiedere asilo, tanto in italia qualche giudice rosso lo trovano sempre!!

Cecilia Di Roccia Commentatore certificato 07.02.10 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma bepin ti sei fatto ciulare il bagaglio ?? ma dai uno come tè abituato a viaggiare ,vabè capita ,pensavi che i cugini oltrealpe fossero diversi?chi ha fame ruba ,tanto qui quanto ovunque...paese che vai usanze che trovi mio caro.
al blog !!! siamo in campagna elettorale si sente,è un arena tutti contro tutti ,che schifo .

Panino A. 07.02.10 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Il ventenne ancora senza nome è stato ucciso da un sottufficiale in borghese: con il collega si era fermato per controllare un'auto sospetta che ha tentato la fuga speronando in retro la vettura civetta. Attimi concitati, durante i quali è partito il colpo fatale.
Un controllo anti droga finito male
così è morto il nordafricano


compagni buonisti !!
scommetto che difendete il venditore di morte!! si sa, questa polizia e fascista

Cecilia Di Roccia Commentatore certificato 07.02.10 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X cecilia di roccia che scrive

Indagata Patrizia D'Addario

Giallo sul conto della D'Addario : sembra ci sia un conto all'estero con oltre 1 milione di euro.

----------------------------------------------------

le mignotte fanno quel mestiere per fare soldi, cioe' si fanno sfruttare sessualmente dal cliente per poi sfruttarlo dal punto di vista del denaro. e' uno scambio. per questo motivo si dice chce un presidente del consiglio non deve frequentare certe persone, perche' c'e' una probabilita' che queste possano usarlo appunto per fare soldi al di la' del pagamento della prestazione, il che vuol dire ricattare o circuire per farsi dare prebende, lavoro, etcetc. e infatti stranamente era alle elezioni in una lista pugliese di destra e frequenbtava berlusconi per farsi dare un aiuto per la costruzione di un albergo. quindi, se la d'addario da cuqest situazione sta cercando di trarre il maggior beneficio possibile rilasciando interviste scottanti ai giornali di mezza europa e scrivendo un libro, sta semplicemente facendo il suo mestiere.
capito perche' gente come berlusconi non devono frequentare certe persone e quando lo fanno si grida allo scandalo? non perche' sie e' fatto una scopata, quelli sono fatti suoi. stessa cosa si puo' dire per la frequentazione di tarantino, quando un politico frequenta uno spacciatore di cocaina magnaccia corruttore di politici bisogna gridare allo scandalo e denunciare la cosa e possibilmente far dimettere il politico.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 07.02.10 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La politica, inevitabilmente, diviene sterile, se non è nutrita costantemente da istanze vere, forti e determinate che giungono dalla società!
Nulla di buono ci si pò aspettare dalla politica con un atteggiamento passivo, di attesa, nei suoi confronti!
Occorre partire dai bisogni reali, veri, impellenti, per dare senso alla politica, che, altrimenti, inevitabilmente, diviene una puttana al servizio del potere.


Ogni tanto, in rai danno qualcosa di interessante:
Stasera uno sceneggiato sulla vita e l'azione di Franco Basaglia.
Un esempio di quando la politica è costretta a dare delle risposte (in genere, sempre controverse, purtroppo) alle istanze che giungono da bisogni veri di Giustizia!

sancho . Commentatore certificato 07.02.10 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Cecilia Di Roccia

Ma il fatto che la Daddario avrebbe (uso il condizionale) un consistente conto in banca non significa che sia stata pagata per complottare contro Berlusconi. Quelli potrebbero essere benissimo soldi che lei ha ricevuto per le prestazioni offerte a politici o a personaggi di alto livello... tra cui, perchè no, proprio Berlusconi o chi per lui.

vito. farina Commentatore certificato 07.02.10 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Lea Garofalo, 35 anni
Eroe!

Napoletano, Mancini: traditori!

gennaro fu 07.02.10 13:55| 
 |
Rispondi al commento

PER TORNARE ALLA VICENDA FACCIATA DEL DUOMO...
GUARDATE CHI E' IL PRESIDENTE DEL SAN RAFFAELE DOVE IL NANO... E' ANDATO A FARSI LECCARE LE FERITE DELLA STAUETTA...
La vicenda del San Raffaele di Milano [modifica]
Le vicende di Verzé incontrano presto quelle di Silvio Berlusconi, all'epoca imprenditore e proprietario di Edilnord, dato che il sacerdote aveva acquistato un terreno di 46 mila metri quadri - con l'idea di costruire quello che sarebbe poi diventato il "San Raffaele" - vicino all'area che sarebbe poi diventata "Milano 2", il complesso residenziale realizzato poi da Berlusconi[1]

http://it.wikipedia.org/wiki/Luigi_Maria_Verz%C3%A9

LEGGETE TUTTO E MEDITATE ....

franco f. Commentatore certificato 07.02.10 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Stamani qui c'è una razzileghista che ha la diarrea !

Sta inondando il blog .

Aldo F., napoli Commentatore certificato 07.02.10 13:54| 
 |
Rispondi al commento

CHI NON RICORDA IL PASSATO E' COSTRETTO A RIVIVERLO

Bannatus Sum
------------------------------------

Penso che la maggior parte dei bloggher non si voglia affatto scordare l'era Berlusconi.

vito. farina Commentatore certificato 07.02.10 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Giallo sul conto della D'Addario : sembra ci sia un conto all'estero con oltre 1 milione di euro.

Cecilia Di Roccia
------------------------------

Perchè, tu pensavi che andasse aggratis?
Dove sta il giallo?
E' come meravigliarsi che Emilio Fede abbia un consistente conto in banca, dopo tutte le leccate di culo.
Al limite sarebbe interessante capire chi sono i benefattori della Daddario.

vito. farina Commentatore certificato 07.02.10 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando ho scritto sul blog che DI PIETRO era come tutti gli altri, sono stato attaccato e qualcuno mi ha insultato.
poco male, non me la prendo per queste cose.
ma ora avete davanti agli occhi e alle orecchie che avevo ragione.
anche DE MAGISTRIS (che, al contrario, stimo) ha avuto un moto di ribellione.


su "Il Fatto Quotidiano" già hanno scritto a riguardo, dimostrando VERAMENTE la loro totale indipendenza, coerenza e coraggio delle idee.

ora mi aspetto che BEPPE scriva un post ADEGUATO alla ributtante situazione di OMOGENIZZAZIONE VELTRUSCONIANA in atto...

davide lak (davlak) Commentatore certificato 07.02.10 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Okkio !!! Adesso abbiamo Froccia !!! Come al solito sono tutto un nome !!!!
Non perdete tempo è come Susina,Sifone,Straguardo,CVonchita Pugnetta,Farlocco ecc....
Forza a coraggio...quanta pazienza abbiamo!!!
Anche gli asini ragliano!!! Non possiamo evitarlo!!

oreste SP 07.02.10 13:42| 
 |
Rispondi al commento

stò morendo di rise e vero che mi sono scollato mezza botiglia di sambuca ;))

Eduardo Dumas
------------------------------------

Tracanni, eh?
Ma cosi' facendo non ti gusti il liquore.
Tu davanti ad un bicchierino dovresti assumere un'atteggiamento di superiorità, e berlo pensando che ne stai per gustare l'essenza. Mai lasciarsi andare tracannando dalla bottiglia, hic!

vito. farina Commentatore certificato 07.02.10 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sX, e rossi vari : ma perchè non dichiarate il fallimento storico, politico e personale?

Cecilia Di Roccia Commentatore certificato 07.02.10 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POI UNO DICE CHE NON SI DEVE INCAZZARE!

QUESTO LO CHIAMO: CRETINISMO GIORNALISTICO CHE
PORTA ACQUA AL MULINO DEL CAVALIERE N. 2.

COMPRO REPUBBLICA, COME AL SOLITO, GIORNALE CHE
DOVREBBE ESSERE ALL'OPPOSIZIONE E CHE TI LEGGO IN PRIMA PAGINA?

BERLUSCONI: HO ABBASSATO LE TASSE

BEN LEGGIBILE.

Ora dico, a parte che si potrebbe anche scrivere:

Berlusconi "dice" di aver abbassato le tasse e
poi il sottotitolo, in bella evidenza:

IL PD ACCUSA (ma non solo lui, e Di Pietro?)
ma dove vive?

Possibile che a Repubblica non hanno capito che
l'Italiano e' un superficialone, uno che non
legge, prende qui e la e si fa le sue deduzioni
relative al suo grado medio di cultura (meglio
non fare percentuali), ai suoi pregiudizi ecc.

Dunque, noi con un po' d'istruzione, curiosi, andiamo a leggere l'articolo che appunto spiega
che e' la solita politica degli annunci ecc.,

ma l'inclita che dice? Aho hai visto Berlusconi
ha abbassato le tasse, lo dice pure Repubblica!

Se non sono autogol questi! Autogol che poi coinvolgono tutti noi che ne paghiamo le conseguenze, perche' poi i sondaggi si rivelano
sempre piu' a favore.

Per la miseria, ma chi ci difende?

Tutto cio' e' raccapricciante, molti italiani come i topi di Hamelin, il desso puo' a questo punto dire tutto cio' che vuole e nemmeno essere smentito dai giornali contro, i quali, per vendere, mettono in prima pagina la notizia nel modo sopra scritto che subliminalmente non puo' che favorire chi ha il volante in mano.

Cosi' cari miei non si andra' mai da nessuna parte.

Cosa mai puo' fare il solo Di Pietro, l'unico ad opporsi come dovrebbero fare tutti!

La vedo brutta e nera.

Cheers. Frank

Frank A. 07.02.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MILANO - Nel lancio della statuetta del Duomo di Milano contro il premier Silvio Berlusconi il 13 dicembre 2009 «non c'è nulla di vero». Le parole di Gioacchino Genchi, pronunciate dal palco del congresso dell'Idv a Roma, hanno scatenato diverse polemiche. E questo malgrado la nota attraverso cui, dopo il suo intervento davanti ai dipietristi, l'ex consulente di de Magistris, abbia smentito di aver mai messo in dubbio la matrice dell’aggressione al premier in piazza Duomo

LE FRASI AL CONGRESSO IDV - Dopo la perdita di popolarità per «l'outing della moglie di Berlusconi e il fuorionda» di Gianfranco Fini a Pescara, «provvidenziale - aveva detto Genchi al congresso Idv - è arrivata quella statuetta che miracolosamente ha salvato Berlusconi dalle dimissioni che sarebbero state imminenti». Genchi per sostenere la sua tesi avevi citato la sua «esperienza in polizia» e i «video che tanti giovani propongono su Youtube per capire che nel lancio non c'è nulla di vero». Poi aveva puntato il dito contro la scorta che «è come un anello o un preservativo che non può essere rotto», e contro lo stesso Berlusconi che «è uscito da quell'anello». E aveva parlato anche di una «pantomima coronata da quell'uscita di quel fazzoletto nero ed enorme che sembrava quello di Silvan, dal quale mancava solo che uscisse un coniglio». Genchi aveva anche ricordato la vicenda di diversi anni fa quando Berlusconi, all'epoca all'opposizione, mostrò «un cimicione enorme che ritrovò nel suo studio accusando le procure rosse e che era chiaramente falso».

Grande Genchiiiiii
http://www.corriere.it/politica/10_febbraio_06/genchi-aggressione-tartaglia-berlusconi-montatura_c3628920-1314-11df-aca8-00144f02aabe.shtml

franco f. Commentatore certificato 07.02.10 13:30| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo anche con chi utilizza un nick qualunque.
Se dovete farvi bannare per le vostre idee rivoluzionarie.
Almeno non metteci il nome e cognome.


A MENO CHE IL PD NON RESTITUISCA LA TESSERA A BEPPE GRILLO.
Allora sarebbe tutto un altro paio di maniche.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.02.10 13:22| 
 |
Rispondi al commento

il berlusconismo ha artisti come nel film di fantozi

La purissima ministra dal turismo (poi mi danno dal razzista ;;)))
Ma sembrano le comiche ...

bhè vuole incorporare per decreto "IL ACOMPAGNATORE DI ARRAMPICATA"

ma vai a fanculooooooooooooooooooo brambila

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PIANETA DELLE SCIMMIE
Ci arrovelliamo il cervello ogni giorno per trovare il modo di uscire dall'incubo in cui versa il nostro Paese, proviamo dolore,orrore per l'olocauso, per le stragi di Pinochet, dei talebani e di ogni scempio contro le popolazioni, mentre passa sotto silenzio la preparazione della strage dell'intera umanità. Esatto! Non è allarmismo gli OGM sono quello che la Bibbia dice: "Non più diluvi: gli uomini si distruggeranno da soli"
Come ha potuto la civile America consentire a una manica di 5 criminali: Monsanto-Du Pont-SyngentBayer-Crop Science e Dow di gestire semi geneticamente modificati, esclusivamente per far soldi? Sono loro a garantire la salute dei consumatori gestendo direttamente analisi e quant'altro e mai affidate a centri di ricerca indipendenti. Eppure scienziati in tutto il mondo ne hanno dimostrato la loro pericolosità. Com'è possibile che le autorità Europee basino il loro giudizio esclusivamente sugli studi dell'industria che li vende? Che siano stati inventati per sconfiggere la fame è una grossissima balla, il vantaggio è dei produttori che controllando il mercato delle sementi "controllano il mondo" Questi semi non sono affatto più produttivi e non è vero che sconfiggono l'uso di pesticidi anzi è vero il contrario, l'uso dei pesticidi sarà sempre più necessario e guarda caso i pesticiti sono forniti dalla Monsanto. Inoltre introducendo nei semi il gene "terminator"che provoca l'aborto dei semi in modo che gli agricoltori siano costretti a comprare sempre nuove sementi divenendo schiavi dei produttori. La diffusione dell'OGM è irreversibile, non si torna indietro. I Paesi anti OGM sono Austria, Cipro,Francia,Grecia,Ungheria,Lituania,Lussemburgo,Polonia,Slovenia e Romania. L'Italia che farà? Ci toglierà anche la terra dopo averci tolto l'acqua?
STIAMO DIVENTANDO IL PIANETA DELLE SCIMMIE!
Non permettiamo che in Italia, paese ad altissima densità demografica, entri questo veleno.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 07.02.10 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul piano culturale

C'è una lotta tra chi vuole cancellare la cultura e le religioni delgi altri e tra chi vuole cancellare tutte le culture e le religioni!

In realtà, entrambe le parti stanno lottando per lo stesso fine, che è l'omologazione al pensiero unico: la totale disumanizzazione.

sancho . Commentatore certificato 07.02.10 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi presento:
Mi chiamo Enrico Chiti, ho 23 anni, mi sono laureato in giurisprudenza a Firenze, non ho mai votato, leggo molti blog.

Mi interesso di volontariato collaborando gratis con uno studio legale per le persone che non possono pagare i costi della giustizia, ma sono delle vittime innocenti o hanno ragione in cause civili.

Inoltre, collaborando, posso preparare l'esame per l'abilitazione alla professione di avvocato.

Mi sono registrato per poter commentare e non solo leggere i commenti di altri.

Non sono d'accordo nell'utilizzare l'anonimato con un nick qualunque, credendo che tutti debbano assumersi la responsanìbilita' di quello che affermano, sia dal punto di vista etico che legale.

Per cui, giusto o no per alcuni, in contrato con gli usi normativi dei blog, se inserisco un commento, sara' da me firmato con il mio vero nome ed indirizzo.

Con questo non intendo criticare chi, e cioe' quasi tutti, preferiscono mantenere l'anonimato.
E' una scelta perfettamente lecita come la mia.

Leggendo centinaia di post in vari blog, mi sono reso conto che, se nessuno usasse l'anonimato, moltisssimi commenti non apparirebbero, sia per il lessico offensivo, sia per l'uso strumentale della pura demagogia.

Come dicevo non intendo criminalizzare chi preferisce l'anonimato del nick, ma bensi' spiegare il motivo per cui io preferisco commentare alla luce del sole.

Buona giornata a tutti e che la logica sia la prima regola dell'intelletto.

Enrico Chiti
Via Ariosto, 3
Montecatini Terme

Enrico Chiti (il nick non mi interessa), Montecatini Terme Commentatore certificato 07.02.10 13:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.osservatoriosullalegalita.org/06/inchieste/002burmasalerno.htm

LA Verita' su Vincenzo De Luca

franco f. Commentatore certificato 07.02.10 13:10| 
 |
Rispondi al commento

NON SEMPRE QUELLO CHE SCRIVONO QUESTI DUE E’ VERO!

Cettina, io intendo solo dire che non serve scrivere il proprio nome e cognome per dire la verità.
Il resto è solo fantasia :-)
Com'è il tempo nell'isola ??
giovanni m., Speranza 07.02.10 12e28
**********

Firmarsi con NOME e COGNOME significa assumersi TUTTE le responsabilità di ciò che si scrive...come si fa quando si è ADULTI !
...è così difficile da capire ???
Gianmaria Valente (cu chulaìnn) 07.02.10 12e33
**********

A VOLTE – anche quando ti assumi le tue… “responsabilità” (cioè ti firmi con il tuo vero nome e cognome – come scrive Gianmaria Valente) – vieni tagliato fuori da questo luogo e nonostante si schiamazzi qui dentro di cotanta democrazia ti viene letteralmente impedito non solo di scrivere le tue… “verità” (che pur sempre saresti disposto a mettere a confronto), ma anche di difenderti nel caso in cui qualcuno che non è d’accordo con te CERCA d’offenderti. Così… ed è proprio una… furbata!

Evidentemente qui dentro vale soltanto il nome del suo possessore. Guai a farsi un nome a spese della “personalità” (notorietà) del vostro deus ex machina dell’oggigiorno! Una causa, LA causa? … non c’entra! Siamo già al suo… culto!

Plinio Il VECCHIO Commentatore certificato 07.02.10 13:06| 
 |
Rispondi al commento

@bellandi

La cancellazione parziale dei miei commenti fornisce ormai una visione distorta del mio pensiero e questo mi è inaccettabile

Dato che sono stati delusi, come tu ben sai, tutti i miei tentativi (durati mesi) di ottenere una spiegazione al vostro comportamento, ed in qualche modo di riallacciare di rapporti, ritengo che,a questo punto, sia inutile "lasciarvi" i commenti "buoni per voi", che ho scritto da quando posto sul blog

pertanto, ai sensi dell'art 13 della legge 675/1996, vi richiedo la cancellazione totale di tutti i commenti a mia firma (penso di averne postati intorno a 10.000 nel periodo di tempo che ho sprecato qui, pensando di essere utile ad un progetto che invece vedo tradito). Tali commenti sono farina del mio sacco e ritengo iniquo, allo stato attuale, che continuiate ad utilizzarli come arricchimento del blog (ma più ancora della mafia-leggio), laddove cancellate quelli "leggermente critici" contro il fatturato della mafia-leggio. Richiedo la cancellazione anche per quelli riferibili a me o che mi ingiuriano, diffamano, calunniano a vario titolo.

Vi invito ad adempiere rapidamente per non incorrere nelle sanzioni previste per legge e a dare pertanto inizio a spiacevoli querelle giudiziarie per entrambi

Dopo potremmo fare finta entrambi, che io non sono mai esistito per il blog (cosa che voi già fate dato che mi avete fregato anche il punto 11.3 del programma, come vi ho dimostrato qualche giorno fa, e vi ostinate a negarlo.)

Ettore Ch.iacchio

con un po' di ritardo 07.02.10 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TROPPO TROPPO FORTE... STO ANCORA EMETTENDO LIQUIDI PER LE TROPPE RISATE!!!
AHAAAHAHAHAHAHAAHAHAHAH


http://tv.repubblica.it/copertina/puglia-il-candidato-cioe/42237?video

Anto Di Commentatore certificato 07.02.10 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Trilussa

░░ LA NINNA NANNA DE LA GUERRA (1914)░░░░░░░░░░░░░░░░


Ninna nanna, nanna ninna,
er pupetto vò la zinna:
dormi, dormi, cocco bello,
sennò chiamo Farfarello
Farfarello e Gujermone
che se mette a pecorone,
Gujermone e Ceccopeppe
che se regge co le zeppe,
co le zeppe d'un impero
mezzo giallo e mezzo nero.
Ninna nanna, pija sonno
ché se dormi nun vedrai
tante infamie e tanti guai
che succedeno ner monno
fra le spade e li fucili
de li popoli civili
Ninna nanna, tu nun senti
li sospiri e li lamenti
de la gente che se scanna
per un matto che commanna;
che se scanna e che s'ammazza
a vantaggio de la razza
o a vantaggio d'una fede
per un Dio che nun se vede,
ma che serve da riparo
ar Sovrano macellaro.
Chè quer covo d'assassini
che c'insanguina la terra
sa benone che la guerra
è un gran giro de quatrini
che prepara le risorse
pe li ladri de le Borse.
Fa la ninna, cocco bello,
finchè dura sto macello:
fa la ninna, chè domani
rivedremo li sovrani
che se scambieno la stima
boni amichi come prima.
So cuggini e fra parenti
nun se fanno comprimenti:
torneranno più cordiali
li rapporti personali.
E riuniti fra de loro
senza l'ombra d'un rimorso,
ce faranno un ber discorso
su la Pace e sul Lavoro
pe quer popolo cojone
risparmiato dar cannone!

Memmo P., Rome Commentatore certificato 07.02.10 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene Beppe,
dopo mesi di livore anti Pd meno elle e lodi a Kriptonite di Pietro quest'ultimo si allea col Pd, sogna addirittura di confluirci, accetta il poco limpido candidato della Campania e abbraccia Bersani (il cameriere di Baffino d'Alema). Il tutto mentre è sotto un possibile ricatto cui lui stesso ed altri accennano (schizzi di fango...).

Che succede?

Abbiamo cambiato linea all'improvviso?

Si può discutere su qualunque strategia che ci permetta di mandare a casa il nano di Arcore ma non mi pare ci sia stato un democratico dibattito sui blog che giustifichi questo repentino cambio di rotta.

forse è il caso che rispondi direttamente.
grazie
Riccardo Cascino

Riccardo Cascino 07.02.10 13:00| 
 |
Rispondi al commento

a tutti coloro che scrivono che il de luca
sia SOLO indagato,rammento che
HA BEN DUE RINVII A GIUDIZIO
Ovvero le accuse dei pm sono state vagliate dal GIP E ritenendole VALIDE il DE LUCA sara' giudicato da UN TRIBUNALE
MA oltre alla merda...non si poteva scegliere nomi PULITI?
NON credo che in campania non vi siano altre persone pulite!DE MAGISTRIS fa bene a restarsene a bruxelles,dopo tutto è per questo che e' stato eletto!!!

♫ fly ♫ fly, portorotondo Commentatore certificato 07.02.10 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Pausa prandium.........

Buon appetito!

cettina d., isola Commentatore certificato 07.02.10 12:55| 
 |
Rispondi al commento

A posto, la sinistra accoglie pure il mago Otelma..........
Non solo alla frutta............

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 07.02.10 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Che i razzileghisti facciano schifo è assodato e ne siamo tutti convinti.

Ma chi fa più schifo sono quelli del sud, trapiantati al nord, che sono diventati razzileghisti.

Aldo F., napoli Commentatore certificato 07.02.10 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se qualcuno vuole capirci qualcosa su come agisca il berlusca si guardi G.Genchi uno che la sa molto lunga..................
http://www.livestream.com/staffidv/video?clipId=pla_30201cad-ff21-4aae-a935-7e81113aad62

PS:CI TENGO A FARLO SAPERE NON VOTO PER DAVID BORRELLI L'OMINO DI BEPPE GRILLO UGUALE AL SUO MAESTRO UN'ALTRO OMINO CODARDO............

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Dire le bugie per berlusconi è un fatto naturale e senza conseguenze fino a che la miseria si farà sentire sul serio allora racconterà meno barzellette in piazza , se non ci fosse napolitano m, le racconterebbe in tribunale e farebbe ridere i cancellieri.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.02.10 12:48| 
 |
Rispondi al commento

I fan del nanastro sono volgari anche nel modo in cui scrivono, tutto in maiuscolo.
Che volgarita'.

.:*=wW°O°Ww=*:.

Toni Alamo 07.02.10 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano non firmare contro la Costituzione
Via lodo Alfano della vergogna
Via Berlusconi processato
Piazza dei processi mancati
Graffiti aiutatemi voi e forza con lo spray, italianiiiiiiiiiiiii

cesare beccaria Commentatore certificato 07.02.10 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gianmaria Valente

Continui a non capire.......

Mettiamo il numero della carta d'identità allora .....

Non fermarti a guardare la pagliuzza..........

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 07.02.10 12:41| 
 |
Rispondi al commento

W I GRILLINI , quelli che hanno fatto reset vero ,tabula rasa , senza bandiere , che vogliono fare e costruire

W I grillini che odiano la destra e la sinistra , che non si fanno prendere per il culo , che con ingenuità , fantasia , contenuti parlano alla gente di cose REALI

W I GRILLINI che non sono di sinistra e di destra e che da tempo hanno capito che questo linguaggio SERVE SOLO PER IL POTERE

W I GRILLINI , che non leccano il culo a Bersani , scendono a compromessi , che NON GESTISCONO IL POTERE , NON NE AMBISCONO e presi per il culo con spirito di servizio continuano la loro opera un po' piu' soli di prima

W I GRILLINI che non si fanno infinocchiare , che non esauriscono la loro vita nell'odio verso un uomo , che vanno oltre , che propongono , si
attivano , creano eventi veri , seri , fattivi.

W I GRILLINI , quelli che non fanno eccezioni e se uno ha problemi con la giustizia , non lo candidano , non fanno eccezioni che minano tutta la credibilità dell'impianto sui valori

W I GRILLINI , che non alimentano e sfruttano COMPLOTTI .....DIETROLOGIA E CAZZATE , ma guardano alle cose reali e non si fidano DI NUOVI INCANTESIMI PROFUMATI

W I GRILLINI VERI , oggi un po' tristi , perchè vedono un mondo che hanno già visto , assistono a compromessi per il potere , vedono alleanze con gente pro nucleare , inceneritori che per anni hanno tradito il popolo e lo hanno sfruttato.

W I GRILLINI , che si sentono un po' persi perchè di nuovo trionfa IL POTERE , L'IDEOLOGIA per manipolare in rete le cavie

W I GRILLINI , che hanno visto infiltrare nel loro seno di tutto , ora lo sciame si è spostato, il loro bacino non interessa piu' tanto.

W I GRILLINI CHE FURONO E CHE CI SONO , che come manaci tibetani predicano LA CARTA DI FIRENZE , I LORO PROGRAMMI , in un mondo della rete che a volte solo ascolta sfoghi , facili manipolazioni ed ire scomposte da disperati.o ideologizzati.

W I GRILLINI , che non fanno politica per essere pescati dai partiti e fare carriera

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.10 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le foto ritoccate nel nuovo libro pro-Berlusconi

http://www.lastampa.it/multimedia/multimedia.asp?IDmsezione=9&IDalbum=23881&tipo=FOTOGALLERY


**=0=****=0=****=0=****=0=****=0=****=0=****=0=**

citazione dal bolg "San Precario" che ha scoperto la bufala:

"La seconda foto dell'album "Noi amiamo Silvio" dimostra nettamente come, forse, ad amarlo di più sia stato il ritoccatore fotografico. Da notare il mazzo di fiori fasullo come neanche nelle olegrafie apologetiche di Kim Jong-Il, ma soprattutto il consenso "clonato" da sinistra a destra, come i famigerati carri armati di Mussoliniana memoria... Che dire? Penoso."

PS :e poi *Lui* ritagliato e incollato sulla folla.
Ecco come costruiscono il consenso, fasullo come i *capelli* che ha in testa.

Toni Alamo 07.02.10 12:36| 
 |
Rispondi al commento

4 Febbraio 2010
Puntano alla guerra civile
Il governo si accinge ad impugnare dinanzi alla Corte Costituzionale le leggi regionali di Puglia, Campania e Basilicata che impediscono l'installazione di impianti nucleari nei territori regionali. In termini di diritto la legge potra' anche permettere tale operazione, ma in termini di fatto e' una dichiarazione di guerra che porterà l’Italia sull’orlo di una guerra civile mettendo lo Stato contro i cittadini. ....

http://www.antoniodipietro.it/?id=1

E' LA VERITA' E' LA FASE FINALE DEL PIANO RINASCITA DELLA P2.. PORTARE CAOS PER COLPIRE CON LE FORZE DELL'ORDINE E PRENDERE IL CONTROLLO DEL PAESE..

preparate gli elmetti... ripeto preparate gli elmetti

franco f. Commentatore certificato 07.02.10 12:32| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO NOSTRADAMUS.


Su questo blog si scrive un post sul debito pubblico italiano e sul rapporto deficit/pil del Portogallo che è molto più basso del nostro, per questo siamo messi peggio.

Che subito ieri sera Berlusconi, nei TG, spara la puttanata del secolo dicendo che un paese che preoccupa è il Portogallo, e che l'Italia rispetto a questo paese è messa meglio ed il suo governo ha anche abbassato le tasse !


QUESTA E' LA PROVA CHE SIAMO AVANTI.


INFATTI LE CAZZATE DEL NANO VENGONO ANTICIPATE 24 ORE PRIMA SU QUESTO BLOG !

Azzzzzzzz !

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 07.02.10 12:32| 
 |
Rispondi al commento

--------------------------------------------------

che vi fa pensare questo titolo sul corriere di oggi?

Il 5 maggio scorso avevaNO CERCATO DI UCCIDERLA:
ARRESTATO IL CONVIVENTE
Scomparsa collaboratrice di giustizia
Si teme che sia stata rapita e uccisa
Milano, perse le tracce della 36enne Lea Garofalo. Non era stata ammessa al programma di protezione

fonte: http://www.corriere.it/cronache/10_febbraio_06/scomparsa-collaboratrice-gisutizia_b54369fe-1350-11df-aca8-00144f02aabe.shtml

--------------------------------------------------

gennaro esposito 07.02.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Cettina, io intendo solo dire che non serve scrivere il proprio nome e cognome per dire la verità.
Il resto è solo fantasia :-)
Com'è il tempo nell'isola ??

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 07.02.10 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi senbra giusto metterci la faccia e criticare dall'interno e non da dietro una tastiera.

Anche Grillo ha dovuto comprare le azioni della Telecom per dire la sua all'assemblea.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.02.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Egr.Sig.Beppe Grillo, visto che è rimasto estasiato dalla Francia e, in particolare, da Parigi, perchè non ci resta? Basta spostare la residenza. Certamente i parigini non avranno nulla in contrario. Lei non è extracomunitario ed è in condizioni di autosostentarsi più che bene. Auguri e mi saluti la Ville Lumiere!!!

Volatile pn 07.02.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto la quasi totalità degl interventi.Alcuni delusi, alcuni deludenti molti confusionari.
Mi riferisco ai commenti politici sul congresso dell'IDV. Molti identificano Di Pietro ed il partito da lui costruito un partito di sinistra per il solo fatto che è antiberlusconiano. Si sta facendo l'errore che si è fatto all'inizio definendo la lega una costola della sinistra.
L'Italia dei valori è un partito fondato da un ex poliziotto poi magistrato che ha fatto bene il lavoro per cui era pagato nel pool mani pulite. La storia ci insegna che la polizia quelli di sinistra li picchiava (e questo non è un modo di dire) perchè era al servizio del regime. Spero non ci dimentichiamo i celerini di Scelba e dei governi Tambroni e successivi. Forse mi sarà sfuggito ma non ho mai sentito Di Pietro dissociarsi o prendere le distanze da quel modo di fare repressione verso chi manifestava nelle piazze contro il potere di quegli anni, contro la protesta popolare per gli attentati di strage da piazza Fontana all'Italicus Alla stazione di Bologna, all'omicidio Pinelli alla ricerca di un colpevole casualmente anarchico come Valpreda e.. qui mi fermo per non andare troppo oltre.
Quindi, Di Pietro che si allea con la sinistra, con questa che oggi viene definita nel blog pidimenoelle in realtà fà ciò che è logico che faccia. Ieri al congresso ha detto che da soli non si fanno figli. Il PD oggi è l'unico buon partito (inteso come marito) disponibile per la giovane che deve mettere su famiglia.
Se ai simpatizzanti dell'IDV non va bene questa strategia anzichè criticarla da fuori si iscrivano al partito e la discutano dall'interno.
I congressi dei partiti a questo servono. Siamo tutti bravi a fare delle critiche davanti ad una tastiera, la politica vera a fatta con il confronto delle idee e sui fatti dall'interno, da dentro.
Su questo blog leggo molte idee ma anche molta confusione. Mi ripeto e mi rivolgo specialmente ai giovani, la critica si fa dall'interno, mettendoci la faccia.

pat tanica Commentatore certificato 07.02.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Infatti mentre il PD con Bersani ha già deciso, in quanto le primarie non sono realizzabili, in quanto lo statuto prevede che essendoci un solo candidato,De Luca appunto, esse non si possono effettuare. Dall'altro canto IDV sostiene ,essendo De Luca indagato, fino adesso non si è capito chiaramente per che cosa, non può essere il candidato della coalizione, ma nello stesso tempo non promuove un candidato di prestigio. L'unico potrebbe essere De Magistris, il quale però non è disponibile, in quanto eurodeputato e nelle sue vesti può controllare i vari finanziamenti che arrivano alle regioni e sopratutto in Campania, quindi il suo compito è molto utile alla legalità.
Quindi a tuttora il candidato è Vincenzo De Luca che secondo Bersani e a parer di una grande fetta di campani De Luca è un candidato molto forte e ben visto dalla popolazione. L’unico che attualmente può tenere testa alla corazzata Pdl in Campania.

===================

Postato da un commentatore nel blog dell'Idv.

In effetti il commento non fa una grinza!

Se De Magistris avesse accettato la candidatura a governatore non ci sarebbero stati problemi di nessun tipo.

Ma, come giustamente lui stesso ha dichiarato: non può abbandonare l'incarico per cui è stato eletto per prenderne un altro.

Porcaccia della miseriaccia, non abbiamo altri validi candidati?

Abbiamo quello del Movimento a 5 stelle, ma con quale potenzialità di voti?

Ci hanno messo in una pessima posizione.

Dobbiamo procedere a denti strettissimi e con molta cautela.

cettina d., isola Commentatore certificato 07.02.10 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Gli inutili TROLLS non si firmano con nome e cognome perchè hanno PAURA !

...e fanno bene...MOLTO bene...

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.10 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai Beppe, da ex italiano all'estero e per ben 30 anni, posso dirti che si, hai ragione, l'Italia
sta facendo schifo ora come tanto l'ha fatto negli anni passati, ma si fa uno sbaglio a fare di tutta un'erba un fascio - l'Italia intesa come istituzioni e quel 50-60% popolo bue si -, ma io, come Italiano non mi sono mai sentito inferiore a nessun'altro cittadino di altri paesi, specie dove sono stato, e nonostante la banda che ci governa, qualche volta mi vergogno, nel constatare che certe persone che si sono arrogate il diritto di rappresentarci si comportano nel modo piu' becero possibile, ma penso anche ad altri - come te, no? Che costituiscono una diversita' non certo pubblicizzata, perche' normale, della quale si puo' anche andare orgogliosi.
Come on poi, i Francesi avranno anche le strade pulite - magari quelle che hai visto finora, ma credo che nelle periferie, dove nemmeno i flics
ci vanno, un po' di sporcizia e casini vari ci sono.
In Italia abbiamo posti dove c'e' ordine, pulizia
e tutto funziona come dovrebbe - a Forli', per esempio, c'e' uno dei migliori centri per la cura e diagnostica del cancro al seno, forse di tutta Europa. Bolzano e Trento, nonche' Belluno, Aosta
sono specchi di un'Italia che "c'e'", non solo nell'estremo nord, ma isole anche migliori della Francia, di molti altri paesi europei e no, esistono anche al centro e qualcuno anche al sud,
vedi Puglia per esempio, mai stato ad Ostuni, in
provincia di Brindisi? Fasano, Alberobello ecc.
Vedi Beppe, l'Italia e' un mosaico promiscuo di
civilta' varie, tante s.Marino, Vaticani ecc.,
e quindi, secondo me e' sbagliato vituperarla,
e confrontarla con Nazioni che hanno una lunga,
lunghissima storia di unita' nazionale. Noi festeggiamo la nostra "strana" unita' che e' cosi', da soli 150 anni. Forse tra piu' di 500 anni si potra' dire, di "tutta l'Italia", se non si sara' sistemata, le cose che si dicono ora.
Non bisogna fare come Berlusconi, che dice "gli italiani mi hanno voluto", io no certo.

Frank A. 07.02.10 11:56| 
 |
Rispondi al commento

A tutti coloro che sono perpelssi per l'appoggio dell' IDV a De Luca in Campania.

Anche io ero perplesso sulla possibilita' di appogiare un iscritto nel registro degli indagati.

Ma ieri ho ascoltato al congresso IDV l'intervento di De Luca.

E' stato indagato per aver salvato dei posti di lavoro a degli operai! Magari lo ha fatto con un abuso di potere, ma HA SALVATO DEI POSTI DI LAVORO!

Io classificherei il suo reato come "REATO POLITICO" e non amministrativo.

NON e' stato condannato, e HA PROMESSO le dimissioni in caso di condanna!

Vorrei invitare tutti i perpessi ad ascoltare l'Intervento di DE LUCA al congresso IDV. (penso che nel sito Dell'IDV si possa vedere.

Se erano balle le ha dette veramente bene.

Una cosa su tutte...in suo comune in campania...ha una raccolta differenziata al 75%!!!!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 07.02.10 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho notato anche su altri forum che c'è un attacco più insistente del solito a Di Pietro.

chissà perchè !

eh eh eh eh !!!!!!

IL CROLLO DEL PAESE NON L'HA CAUSATO LUI !!!

ALLORA QUESTE MERDE STANNO SOLO PRENDENDO PER CULO!

Ho già risposto anche ad altri !

L'UNICO RESPONSABILE DEL DEFAULT ITALIA E' IL NANO-BERLUSCONI SILVIO con la complicità di
BOSSI UMBERTO e GIANFRANCO FINI (quest'ultimo disse l'unica frase decente " se continua a rompere i coglioni il popolo gli taglia la testa"
peccato che era un "fuori onda" )

IL MOLISANO HA SOLO LA RESPONSABILITA' DI ESSERE
STATO MINISTRO DEI LLPP-INFRASTRUTTURE PER MENO
DI DUE ANNI !!!...e scoprì un ammanco di miliardi
di euro U.E. sui lavori della SA-RC ...e basta!!!

IL RESTO è PURA MERDA NEI VOSTRI CRANI IN METASTASI !!!!


OGM - QUALCOSA SI MUOVE

Per chi non ne fosse ancora a conoscenza, è invitato a leggersi questa bella notizia (tramite il sottostante link) su alcune "sonore sanzioni statunitensi" da inquinamento OGM.

http://it.finance.yahoo.com/notizie/ogm-coldiretti-bayer-dovra-pagare-1-5-mln-dollari-per-contaminazione-campi-adnkxml-ccf54ef19606.html?x=0

Saluti a tutti.

gerry g., lendinara Commentatore certificato 07.02.10 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bersani: dopo il discorso del nano sulle tasse e di averle anche ridotte...Lui invece ha detto che abbiamo le tasse più alte di tutta l'Europa che è una vergogna. Perdio.. Chi le ha messe queste tasse... Proprio gli amici suoi del governo che lui stesso faceva parte. Prodi, Padoa Schiopa, Visco....Bersani fatti una cura di fosforo per non ricordarti questo...

mario m., sanremo Commentatore certificato 07.02.10 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il ministro Brunetta risponde a Montezemolo
"Con gli aiuti, Fiat ce la compravamo 2 o 3 volte"

---------------------------------------------

Ogni tanto, anche le merde dicono cose vere!

sancho . Commentatore certificato 07.02.10 11:48| 
 |
Rispondi al commento

VENEZIA (7 febbraio) - La Guardia di finanza di Venezia ha posto sotto sequestro una tonnellata e mezzo di vongole veraci pescate in aree proibite della laguna, lungo i canali industriali a Marghera.
il responsabile del furgone, un quarantenne di Chioggia (Venezia), ufficialmente disoccupato e nullatenente, era già stato bloccato nel dicembre scorso

--------------------------------------

Sisina ecco "il identikit" di un evasore veneto!
parturito dal berlusconismo

e questo non ha permesso di soggiorno ne pasaporto dal senegal

italianissimo forze anche leghista e certamente un asiduo dal grande fratello dal giornale forze anche un ex militarista e certo fascista

ufficialmente nulla tenente e dissocupato, e voi poi parlate di meridionali?

come dice mio amigo Rino, capisca me!

Sisina non c'è diferenza gli immorali ci hanno superato da norte a sud è la stessa musica

questo è altro traguardo dal berlusconismo

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.10 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

consiglierei al dott. Dipietro di cambiare nome al movimento : ormai di boccaloni con la storia dei valori, non ne prende piu' !!

italia dei valori ? ma valori di cosa ?

Sisina Imperatore, Saracena Commentatore certificato 07.02.10 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, una cortesia sacrosanta..
Prendi una posizione in merito all'appoggio a De Luca da parte dell'IDV. Per favore, richiama all'ovile Di Pietro perchè stavolta ha perso il lume della ragione. Meglio perdere che vincere con uno che ha il doppio delle indagini di Bassolino.
E dì qualcosa sulla candidatura di Bossi Junior a Brescia.

Sveglia Beppe! Dove sei quando servi, cazzo???
Un abbraccio Gab

Piardi Gabriele 07.02.10 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma - (Adnkronos/Ign) - Il consulente informatico al congresso dell'Idv: ''Nulla di vero nel lancio della statuetta''. Poi precisa: "Mi riferivo al comportamento tenuto dalla scorta''. Ma De Magistris rilancia: ''Magistratura approfondisca''. L'ira del Pdl: ''Inaudito sollevare ombre, il premier poteva morire''

===============================

Mi riferisco al'ultima frase: peccato che non sia successo!
L'Italia è più importante di un omuncolo!
E fino a quando ci sarà l'omuncolo al governo, l'Italia sarà sempre messa sotto scacco!

cettina d., isola Commentatore certificato 07.02.10 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma quanto ci costa il Parlamento a legiferare solo per *Lui*?

Sapete potrei anche accettare il fatto che il parlamento ci costi il doppio o il triplo di altri Paesi se facesse leggi utili a Noi tutti, ma non posso accettare che stra-paghiamo il Parlamento per legiferare solo per *Lui*.

-*°O°*-

Toni Alamo 07.02.10 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Sta cosa che Di Pietro ha accettato ed appoggia la candidatura di De Luca non mi piace............

Aspettiamo e vediamo.

Condannare una scelta prima ancora di vederne i risultati è azzardato, ma ........

Stanno crollando le ultime speranze?

Stiamo assistendo ad una abdicazione nei confronti della politica marcia?

Ciò significa che non possiamo neanche sperare che la politica riprenda il suo alto significato?

cettina d., isola Commentatore certificato 07.02.10 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sei andato in un bel posto per sfanculare gli italiani ...hai scelto bene .... in francia ci sono più centrali nucleari che chiese....per non parlare della chiusura totale all'immigrazione clandestina .

Game Over ...fattene una ragione .

Ciao Mare Commentatore certificato 07.02.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENTO, BEPPE, MOLTI COMMENTI NON VENGONO DA VOI RICEVUTI, SI PERDONO PER STRADA, PER CASO O PER
O PER INTERFERENZE? FATEMI SAPERE

FRANCO B., rivoli Commentatore certificato 07.02.10 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Okkio è ritornata Susina.Frutta notoriamente Americana gustabile se seccata al forno.
Fresca deperisce velocemente.
Se deperita viene trattata e confezionatain vasetti come confettura.
Attenzione aperta la confezione va consumata subito altrimenti fa la muffa !!!
Hahahahahahahah!!!!!

oreste SP 07.02.10 11:30| 
 |
Rispondi al commento

L’Europa vuole vietare la parola «clandestini»
di Redazione

I clandestini? Non esistono. Almeno per Bruxelles, che invita a non accostare «illegale» a «immigrazione».

E i clandestini, dunque? Sono «stranieri senza passaporto».

Sisina Imperatore, Saracena Commentatore certificato 07.02.10 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fra tanti casinisti e provocatori vedo ancora nel blog tante teste lucide che fanno diagnosi perfette.
Le terapie purtroppo non portano da nessuna parte.
RICORDATE!!! Gli onesti ed i disonesti esistono in tutti gli schieramenti(ANCHE SE non nelle stesse proporzioni.....).
OCCORRE QUINDI BATTERSI PER L'UNITA' DI TUTTE LE OPPOSIZIONI E OGNUNO DEVE VIGILARE E DENUNCIARE IL CARRIERISTA, L'OPPORTUINISTA,IL BERLUSCONES CHE MILITA NEL SUO PARTITO.
RICORDATE !!! I DURI E PURI DA SEMPRE HANNO FATTO SOLO DANNI.
PROPONIAMOCI DI MIGLIORARE NOI STESSI ED IL NOSTRO PROSSIMO PER MIGLIORARE LA SOCIETA'.

mario caporali 07.02.10 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da una parte c'è il partito dell'"amore" e dall'altra il partito della "verità" ....limitata ... molto limitata!:)))

Forse, è quello che si meritano le sardine, che temono di oltrepassare le colonne d'Ercole del loro stagno!:)

sancho . Commentatore certificato 07.02.10 11:27| 
 |
Rispondi al commento

L'INCHIESTA. La perdita di posti di qualità e di investimenti indebolisce la nostra struttura produttiva
Anno 2010, la fuga delle multinazionali
da Glaxo a Severstal, da Alcoa a Yamaha.
***
E così la politica delle agevolazioni mostra "la corda".
Che è un modo di dire quando hai consumato la gomme e sotto si vede la corda.

Perchè l'Italia è un auto che avanza con quattro gomme bucate. Fra un pò andremo sui cerchi.
La criminalità organizzata al sud è sempre stata un costo sociale altissimo.
Finalmente se ne accorgerà qualcuno. A partire da chi ci vive.
Quando le aziende non vengono a lavorare da te NEMMENO SE LE PAGHI TU vorrà pur dire qualcosa.
Per una che resta ce n'è una che se ne va.
Se poi alzi lo scontro sociale è la volta che se vanno tutte.
UN BEL DILEMMA VERO?

Gli errori si pagano.
Un errore ad esempio è quello di mangiarsi la gallina quando ne hai solo una, come piace fare a sti criminali di casa nostra.
Criminali in senso lato, perchè abbiamo anche criminali che ce li siamo scelti noi.
Vanno avanti così.
Sopravvivono vivendo alla giornata.
Stando bene attenti a assimilare o isolare o peggio sopprimere le voci del dissenso e della verità.

Saluti


Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.02.10 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Sentire parlare il demente è come scaricare lo stomaco dopo un attacco di diarrea.Ti fa stare bene con il mondo intero.Auguro quindi a questo piccolo essere migliaia di attacchi di diarrea cosi si sentira sempre in pace con il mondo.Il duomo in faccia è stato tutta una farsa,ha ragione Genko.

Danilo M., Trapani Commentatore certificato 07.02.10 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Questo è dedicato a la Margherita Grassi
la unica leghista che io mi porterebbe a
o Pais Tropical !!

Cavoli ragazzi sono depresso come moglie di leghista!

il carnaval più lindo do mondo è iniziato e sono qui a guardare la padania ... puta pariuuuuuu

http://www.youtube.com/watch?v=r_C_kHZSTvU

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.10 11:16| 
 |
Rispondi al commento

MAI LEGGERE
..................
never read è un bravo ragazzo...............

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.10 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mio cugino che vive a Roma, frequenta ambienti giornalistici-parlamentari, ha confidenzialmente saputo che Tonino er molisano ha messo gli occhi su un attico e super-attico in via Archimede, che è uno schianto. Se non glielo fregano prima, con i contributi delle prossime "Regionali", sara' suo.....

Palambrogio Guanziroli, USMATE Commentatore certificato 07.02.10 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, stamattina leggendo il Fatto sono rimasto deluso, annichilito, basito, disgustato dell'appoggio di Di Pietro a De Luca come governatore della Campania.

Alla luce della realtà la nostra fiducia è stata nuovamente tradita da Di Pietro, spero che tu faccia sentire la tua voce su questo nefasto impegno politico preso dall'IDV e che tu gli tolga la fiducia ed il riguardo che hai usato nei suoi confronti in questi anni; Di Pietro è uno che si maschera bene...ma è uguale a tutti gli altri.

A questo punto per esprimere di nuovo il mio voto dovrò aspettare che le tue Liste a 5 stelle si presentino a livello nazionale e possibilmente anche nel Lazio la mia regione di appartenza.

Che delusione !

Stefano G. Commentatore certificato 07.02.10 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Haarp?

E' un sistema capace di convogliare quantità immense di energia, attraverso l'eccitazione della ionosfera, capace di effetti molteplici: dai terremoti, al caos climatico, ai tornadi, all'effetto microonde e, persino, alla creazione di giganteschi ologrammi nel cielo.
Non siamo più nell'era della guerra atomica, ma in quella magneto-elettrica.
Con questa tecnologia avremmo risolto definitivamente la questione dell'energia ed, invece, l'élite ne ha fatto un'arma micidiale ed insuperabile.

sancho . Commentatore certificato 07.02.10 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti,
una mia amica francese si informava sullo stato di salute del nostro Presidente della Repubblica, ho risposto che abbiamo due presidenti attualmente in Italia, che stanno male, bisognosi di cure mediche. In Francia non credo possibile una cosa del genere. sarebbero già nelle adeguati sedi sanitarie.
Bene Beppe, vai e spargi il tuo vaccino contro il morbo italiano, sono certa che così sarà più difficle contaggiare anche loro.
Antonella Monetti

antonella monetti monetti, Torino Commentatore certificato 07.02.10 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Avete notato che quando parla un politico, un attore o una qualsiasi velina dicono il Vangelo e se parla una persona mai apparsa in tv e che, contrariamente ad essi, dice cose intelligenti, fa demagogia? Come se appartenere alla loro categoria fosse una questione di cervello e non di c..o.
Bah!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 07.02.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Casini, Caltagirone, Azzurra, ci vedo una relazione con la casa e la barca di D'Alema o sbaglio?

cesare beccaria Commentatore certificato 07.02.10 10:57| 
 |
Rispondi al commento

un errore privilegiare l'asse con l'Udc?
Forse no, Caltagirone potrebbe regalare qualche casetta a D'Alema o almeno una barchetta nuova di riserva.
Azzurra?

cesare beccaria Commentatore certificato 07.02.10 10:55| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe,non sapevo dove scrivere poichè quello che ho da dirti non è attinente al post.
negli ultimi giorni è stata firmata una proposta di legge dal senatore FRANCO ORSI circa la liberalizzazione della caccia...penso che in un paese comune una legge del genere non ci sia...io sono nettamente contro la caccia ma anche per un fatto logistico/funzionale: allo stato attuale delle cose, nel marasma ambientale in cui ci troviamo, noi non possiamo assolutamente permetterci di accettare una cosa del genere,ma davvero vogliamo restare soli?ci stiamo autodistruggendo e questo sarebbe un nuovo tassello.
ma è possibile che in uno stato come il nostro quel POCO che risuciamo a realizzare, tipo le leggi che riconoscono specie protette, viene vanificato con la LIBERALIZZAZIONE DELLA CACCIA??? a questo punto torniamo alle caverne...anzi almeno lì si uccideva per necessità ,in questo caso di uccide per il puro gusto di farlo. ti prego facciamo qualcosa...fermiamo questa banda di cacciatori di morte!
cari saluti
Irene

irene de crescenzo 07.02.10 10:54| 
 |
Rispondi al commento

I banchieri Usa si «tagliano» i premi
in Italia i politici si tagliano , gli stipendi? no, le palle. Sono i castrati della politica nazionale.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.02.10 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Genchi ha voluto soltanto imitare ciò che berlusconi fa tutti i giorni.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.02.10 10:51| 
 |
Rispondi al commento

A tutti i nuovi disoccupati , ricordate che Berlusconi ha abbassato le tasse ................................ ai suoi amici evasori e mafiosi

cesare beccaria Commentatore certificato 07.02.10 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Non so se tutti se ne rendono conto.. ma quello che ha detto Genchi ieri è di una GRAVITA' ASSOLUTA, non tanto per il fatto che Berlusconi possa aver organizzato o meno una cosa del genere, tanto chi è con lui dirà sempre no,, chi è contro di lui dira che "forse no".
Ma la cosa è grave perchè a dirla è stato Genchi, ex polizziotto, perito informatico consulente di giudici e procure, un uomo che ha fatto anche la fortuna di attuali parlamentari europei, ecc. Quindi non capisco perchè non ci siano ancora dennuncie e controdenunce.

Perchè non conviene mettere in ridicolo Genchi e i suoi amici ??'

OPPURE

Perchè non rendere pubblica una farsa del genere ??

In entrambi i casi c'è qualcosa che non va.

esposito g. Commentatore certificato 07.02.10 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi !!! Mi spiegate come mai sul sito di Di Pietro non risco a seguire il congresso in diretta???
L'audio rimbomba ed il maus mi sparisce non posso neppure intervenire!!! Succede solo a me od ad altri???

oreste SP 07.02.10 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Invito ai graffiti italiani :
Via Alfano della vergogna .
Nuova ed ottima forma di protesta.
graffiti di tutta Italia unitevi.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.02.10 10:48| 
 |
Rispondi al commento

"abbiamo abassato le tasse"

e NON solo, questi "venditori di fumo"

hanno privatizato l'acqua dove TUTTI pagheremo le conseguenze fra no molto, questo "male" mi darà molte satisfazioni, nel mandare a fare in culo ad ogni "destro" morendo di sette e bevendo delle fognie per non avere soldi per pagarla.

perche queste carrogne meritano di avere questa clase politica sopra di loro, per l' altri mi dispiace veramente, perche questo era un grande paese con gente veramente di bene ...

ma purtroppo l'immorali ci hanno superato, grazie al emilio fede, grazie a maria di filippi, grazie a minchiolini, grazie a la morati, grazie a mastella grazie a bossi e a una infinità di lecchini.

ha coglionazi di destra !!

quando ripetete quelo che dice il gran visir dei mafiosi e comprate soltanto un CD o un Ipod ricordate che hanno messo una tassa fresca fresca per combatere la pirateria quella che dominano i casalessi a napoli perche è piu facile tassare i coglioni che combatere la mafia

e come sempre di dietro ci sono i soliti leghisti leccaculo che non sono italiani ma fra poco dovrette aprirvi di gambe anche ai cinesi che stano comprando il debito italiano padania compresa.

fanculo a voi sempre, ignoranti telecomandati dai mafiosi in attesa di conquistare vs paludi.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.10 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi prende in giro gli italiani .
incredibile dichiarazione del PD di D'Alema oppure Bersani si è convertito a Di Pietro.
Speriamo che prevalga il detto meglio tardi che mai e non che sia solo uno spot elettorale.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.02.10 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Come si fa a non diventare qualunquisti in Italia?

Giovedi scorso ad Anno Zero c'è stata una frase di Taormina molto indicativa della situazione nostra. Lasciata passare sotto l'uscio da tutti.
Taormina è uomo del centro destra.
Vogliamo azzardare un Liberale conservatore?
Che è poi un ossimoro.
Come invece "sinistra e libertà" sono sinonimi.

Vabbè, ha detto:
"volevo fare la battaglia dentro al PDL ma mi hanno cacciato"
Ecco questo magari potrebbe essere non del tutto vero ma almeno è verosimile.

Ed è quello che aspetta tutti quelli che si illudono di entrare in una società e di cacciare i soci di msaggioranza.

Se i partiti sono delle imprese camuffate e non delle associazioni senza fine di lucro.
Come invece dovrebbero essere.
Vi aspettate che una SCALATA OSTILE sarebbe trattata meglio di come avverrebbe in una società d'affari?

Le prove ci sono già.
Adesso è il metodo giusto PER MANDARLI TUTTI A CASA che va trovato.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.02.10 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dans..l'Europe...

..[in - i dARE sAY - SimilFOgrammelot..style...]
peut-etre
che alcun SimilATTALì
before or after
cAN fAirE cheicòòss° X noUS?!?
bYE, sERGIO cONEGLIANO

° pER TRADUSIùUN THIS TERM
ASK, pour dìire, to Mr.Calderoli
(che leggendo Italia Oggi di ieri
nel mettere in linea sparpagliate leggi
è..unitamente a Sacconi/Tremonti/bRUNETTA/
g.lETTA..fra personnés...etc.etc.)

=======================================
°http://www.youtube.com/user/sc1942

°i.e.=con semplice fotocamera digitale e videoEditingSW, nello specifico ADOBE,come fare...

Sergio Conegliano 07.02.10 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Mi stavo chiedendo perchè Beppe faccia questo tour, proprio nei giorni del congresso dell'IDV.

Probabilmente sarebbe stato invitato da Di Pietro come gradito ospite, e che cavolo c'è andato adirittura Bersani !

Nn so se al palco ci vanno a parlare solo gli iscritti all'IDV, ma sarei incuriosito di come avrebbero accolto il Grande Beppe al congresso.

Giorgio O. Commentatore certificato 07.02.10 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
Da poco sono iscritto al Movimento a 5* ma prima simpattizzavo per IDV, dal quale sono rimasto deluso per l'appoggio voluto dal Pdmenoelle per Vincenzo De Luca. Mi auguro che la scelta del tuo amico DiPietro, che predica bene ma razzola malissimo, si riveli un boomerang portando al nostro Movimento altri voti "inaspettati" ed altrettanto importanti.
Ora spero che anche tu, attraverso il tuo blog, dia risalto alla politica Dipietrista degli inciuci così come hai fatto con altre volte con altri politici.
Un grosso saluto
Ivano Esposito

ivano esposito 07.02.10 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuna fiducia "cieca" per Di Pietro.Certamente non lo molleremo ora,bensì,da persone realistiche e obiettive,osserveremo cio' che succede.
Poi lo valuteremo,senza favoritismi.
L'alleanza col PD e' un rischio politico,indubbiamente,ma la situazione del paese e' quella che e'.C'e' solo da sperare che,il PD si avvicini,in molti sensi all'IDV e non viceversa.

Noi saremo qui a controllare.

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 07.02.10 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"ABBIAMO INVENTATO LE BANCHE"

adesso siamo nel 2010 e cerchiamo NOI di aprire una Banca Solidale Popolare on line.

e se siamo una moltitudine ci riusciremo.


costantino.marco gmail.com

Marco Costantino Commentatore certificato 07.02.10 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo a tutti che la Tessera di Beppe Grillo del PD
E' STATA STRAPPATA!
Se Bersani chiedesse a Grillo di allearsi con lui sarebbe arrivato ANCHE il mio momento.
DICI ADDIRITTURA FONDERSI CON IL PD?
SE FOSSE VERO ALTRO CHE 2012 E 11/9!
ANTICIPEREMMO I TEMPI!
Ma non l'ho letto questo nel mio oroscopo del 2010.
Adesso consulterò anche San Tommaso per maggiore certezza.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.02.10 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è sempre qualcuno che dopo essersi mangiato la merda di Eriano il Bifolco pretende di rilasciare 'attestati' di comportamento morale . Replicanti psicologicamente distrubati . Che farebbero bene a rileggersi quello che scrivevo alla nascita di questo blog , quello che conta è la credibilità di una persona .Il resto è fanghiglia per un De Bortoli o per un calunniatore condannato in via definitiva come Littorio Betulla. Avete perso il treno per rinnovare questo paese impantanandovi nella marmelatta del denaro facile distribuito da Roma Ladrona .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 07.02.10 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come farà Papi ad essere israeliano con gli israeliani e palestinese coi palestinesi? Ad affermare davanti a Netanyahu che bombardare Gaza fu una reazione giusta e due ore dopo, davanti ad Abu Mazen, che le vittime di Gaza sono paragonabili a quelle della Shoah? Zelig si limitava a cambiare forma a seconda dell'interlocutore da compiacere, ma questo è un uomo in grado di cancellare il tempo e lo spazio. Riesce a stare col pilota dell'aereo che sgancia le bombe e, contemporaneamente, nel rifugio sotterraneo con i bombardati.
Ma come fa? E come fanno gli italiani a sopportarlo? E il cardinal Bertone a benedirlo ?

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 07.02.10 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... dimenticavo Beppe visto che sei li xchè non fai un salutino irriverente al Sarkozy-Nucleare?

lions bull (liosbull), milan Commentatore certificato 07.02.10 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
credo che in quanto ad occupazione del potere e, quindi, in quanto a responsabilità per la situazione italiana odierna, contino infinitamente di più della Massoneria la congrega dei Partiti della prima repubblica, il Vaticano, Comunione e Liberazione, l'Opus Dei, ecc. Pertanto ti prego di non usare il termine Massoneria come se tutti i massoni fossero la P2, non è assolutamente così. Se iscritti alla Massoneria hanno violato le leggi è bene indicarli per nome per richiamarli alla responsabilità personale senza coinvolgere le migliaia di massoni, come me, che non cospirano né "inciuciano" e che partecipano ai lavori di Loggia per conoscere se stessi. Riferirsi genericamente alla Massoneria come hai fatto tu in questo articolo è come se quando hanno catturato Riina e anche Provenzano, siccome si può dire che andavano in Chiesa, qualche giornalista avesse scritto "sono stati arrestati due latitanti cattolici ritenuti a capo della Mafia siciliana".


caro Beppe e Tutti Voi,
certo che andar in Francia e sputtanar il proprio paese è la cosa più semplice da fare, un pò come sparar sulla croce rossa, in tempo di guerra.

Fai bene a denunciare questo stato-mafioso, però ti chiedo RICORDA A TUTTI ANCHE AI FRANCESI I NS SANTI LAICI NON SOLO COLORO CHE SON DECEDUTI MA ANCHE QUELLI IN VITA.

per il resto grazie di esistere a Te e a Voi

Ai troll che imperversano senza senso in questo Diario di Beppe: non ci smuoverete dalle nostre convinzioni dalla lucida realtà dei fatti storici non riuscirete mai a soggiogare le Ns menti, meglio se ve ne andate da qui e subito.

lions bull (liosbull), milan Commentatore certificato 07.02.10 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vai Beppe, vai a Parigi e riportaci l'energia e lo sprito di quella città che cosi' meravigliavisomante ha saputo legare ka storia alla contemporaneità, e facci sognare un'Italia degna di essere abitata e vissuta.
Con tanta stima, tua Laura :D

Laura di Leonardo 07.02.10 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Quando dicevo io le cose che adesso dice Benetazzo
(confrontare sul blog http://www.beppegrillo.it/2009/02/le_banche_sono_mie_come_tutto_il_resto.html

mio commento del 21-02-09 10:14)

mi cancellavate.
Adesso le dice Benetazzo (certamente non mi copia, è semplicemente arrivato alla mie stesse conclusioni facendo i miei stessi ragionamenti sugli stessi dati) gli aprite un spazio. Almeno dice cose condivisibili e questo già è tanto di guadagnato per voi!

leggo nel post odierno anche leggeri segnali per riaddirizzare l'angolo di posizione del moVimento ne confronti della chiesa. Siete passati dai 90° "canonici" ai 93°. Coraggio, continuando così potreste presto ritornare alla posizione eretta abbanadonando la posizione rettale!

con un po' di ritardo 07.02.10 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se Di Pietro fosse solo un opportunista a caccia di sportule di alleerebbe con chi queste prebende le distribuisce . Ma il problema ,oggi, è un'altro per la canea dei suoi laudatores ben pagati e foraggiati dalle casse dello stato .Far passare la modifica alla costituzione a maggioranza qualificata , per evitare il referendum popolare ,in cui sta scritto, nero su bianco, che Papi non è processabile, essendo il legittimo impedimento una legge che potrebbe essere cassata dalla Corte Costituzionale o addirittura non applicata dalla varie procure. Essendo troppo sbilanciata a favore di chi delinque. Altrimenti non si capirebbero gli 'attacchi' maldestri di un De Bortoli a Di Pietro. Attacchi miserandi finalizzati a 'piegare' più che l' Idv , il Pd , che ha i numeri per far passare a maggioranza qualificata le 'riforme' favorevoli ai capi bastone della politica . Capi Bastone, per la verità generosi, che hanno favorito l'avvento ai vertici dei maggiori organi di informazione, capi comici come il De Bortoli, Riotta, Manzolini . Nonchè tutto un sottobosco di mangia mangia e di amministratori mediocri .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 07.02.10 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora, tiriamo le somme.

Bersani si è alleato con Tonino e si parla di fusione far i due partiti. Ma come, Il re della moralità, il Tonino da Montenero, se dimettersi. si allea con un partito pieno zeppo di inquisiti? e pensare che fino a pochi giorni fa disse che mai e poi mai avrebbe accettato la candidatura in Campania di De Luca per il PD, accusato di truffa e concussione. Ed ora lo accetta come candidato. beninteso dice, che se fosse condannato deve dimettersi: sembra di sentire quello che è caduto da cavallo e che disse "tanto dovevo scendere".
Nella sinistra ci sono tanti malumori: il Manifesto oggi titola L'ITALIA DEI MALORI perchè RFC non accetta l'amore scoppiato fra Tonino e Bersani. Anche De Magistris ha chiaramente detto che non si riconosce in uno come Di Luca e che lui è più giovane. Come se avesse detto "caro Tonino, adesso me ne vado per i fatti miei con una fetta dell'IDV".
Anche nel PD ci sono molti dolori di pancia. I cattolici della Binetti se ne sono andati. Tanti moderati del PD non vedono di buon occhio l'accordo.
Morale, le prossime amministrative sono l'ultima spiaggia per questa sinistra scalcagnata: se le cose andranno male si andrà alla resa dei conti. De Magistris si staccherà dall'IDV incolpando Di Pietro di pensare solo alle poltrone e di essere un perfetto esponente della casta tanto odiata, i moderati del PD si staccheranno incolpando Bersani di aver fatto un patto col diavolo e confluiranno magari nel PDL: insomma, sarà il de profundis della sinistra, l'ultima occasione che le resta per far vedere che sa fare qualcosa oltre che individuare in Berlusconi ogni male esistente.

e dulcis in fundo andate a leggere qua http://www.libero-news.it/news/344384/Quanti_amici_inquisiti_per_lo_iellato_Tonino.html

proprio vero: Di Pietro non sa mai nulla ma è semrpe stato a contatto con persone inquisite o arrestate poco dopo, che sfiga davvero...

Bannatus Sum 07.02.10 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOn ne posso piu'. Voglio un paese normale con la possibilita' di avere delle possibilita' sia per me che per i miei figli. Non se ne puo' piu'. Quell' altro per la visibilità si fa pure tirare le statuette apposta... E' proprio un pazzo .. Dobbiamo togliere la legge Basaglia solo per lui , ad personam e rinchiuderlo per sempre. Che gli facciano pure l' elettroshock. Ora ce lo sta facendo lui e ci spara pure le supposte... nel...

michele . Commentatore certificato 07.02.10 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono momenti in cui immagino di avere nelle mani un arma micidiale e ripulire il mio paese, ma subito dopo la rabbia diventa depressione perchè è solo un sogno. Che tristezza dover subìre continue umiliazioni da un verme diventato presidente del consiglio e ratti eletti a ministri, non basta che ci hanno tolto il pane dalla bocca pretendono che li ringraziamo per lo splendito lavoro fatto per il nostro bene. Sperare che la sinistra risorga dalle ceneri è pura utopìa. Si fanno chiamare centro-sinistra ma il vero nome è centro-destra. Ormai esiste solo la destra e il centro destra, entrambe schierate a difendere i ricchi, gli industriali, i bancari, la casta intera, i nullafacenti insomma, la classa improduttiva, quella che si ingrassa col sangue della classe produttiva sfruttata e ridotta in schiavitù. Vorrei sognare che un bel giorno uno schiavo impugni la catena e la tiri con forza sul capo del padrone spaccandolo in due, sogno che gli altri schiavi, incoraggiati facciano altrettanto... ma questo sogno appartiene al Medio Evo... Mio Dio! Siamo tornati indietro così tanto?

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 07.02.10 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proverbio del Burkina faso:
"Le formiche, se si mettono insieme, spostano un elefante":
Forse le formiche all'inizio hanno dei dubbi, ma poi quando iniziano a lavorare insieme vedono che realmente riescono a spostare l'elefante dove vogliono.

renato bosco (renatobos), piossasco Commentatore certificato 07.02.10 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho visto in tv il bacio fra De Luca e Di Pietro, Ma De Luca non era indagato ? anche Di Pietro si è piegato alla politica del solo buttare a mare Berlusca ?
Ma Di Pietro non aveva detto che nono voleva indagati ?
Ciao

Gianchi B 07.02.10 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Meglio un Di Petro oggi , che un Cinque Stelle che appoggia Brunetta domani.
Da soli si perde . Certo quando ci si masturba si scopa la donna ideale , ma l'esperienza ci insegna che il menage del quotidiano è quello che è. Un programma minimo è certamente migliore del degrato mafio leghista a cui stiamo assistendo .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 07.02.10 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, non commettere questi errori, non è vero che questo è il Paese simile a un cesto di serpenti, ove si ha quell'intreccio fra massoneria, poteri forti e criminalità... piuttosto è il luogo ove i massoni (leggi:P2) occupano i luoghi propri dei poteri forti, per volontà e con il consenso e il controllo della criminalità... Leggi legge Ciriello. Ma qualcuno mi ha obiettato che è il tempo della più grande lotta alle Mafie. Difficile esprimere quì la grande ilarietà che mi suscita tale affermazione, ma si dimentica facilmente come si procede alla cancellazione di certe tracce di reato? Ovvero a eliminare i 'soci' compromettenti, insomma mi riferisco alla lotte intestine di poteri massonici e criminali... insomma cicli e ricicli della storia ... una sorta di Scandalo della Banca Romana.... o di altre banche milanesi che hanno arricchito il Cavaliere Smascherato.

Mario BERNARDIS 07.02.10 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Non rimangono che Grillo e De Magistris ... spero.

franco p., catanzaro Commentatore certificato 07.02.10 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Tra MAFIE, costruzioni abusive dappertutto e DISCARICHE ABUSIVE (altre 3 scoperte ieri ! e nessuno parla solo TV private) SIAMO ALLA FINE DELLA CAMPANIA E DELL'ITALIA ! LA VIDEOSORVEGLIANZA ? NIENTE?

graziella iaccarino-idelson 07.02.10 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In realtà mi chiamo Tommaso
quello che non ci crede se non ci mette il naso.
Ricordate il discorso delle imprese, società, srl e via andare?
Basta cosi. A buon intenditore...


Oltre Beppe Grillo c'è lo psico-terapeuta.
E io non ho ne tempo ne soldi da buttare.

Prendetela cosi.
Poi ve la spiego, con calma...anche un altro giorno.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.02.10 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna interpretare da che punto di vista parla il cavalliere dal nulla.

Lui parla ai suoi compari

"siamo meglio che tanti altri paesi"

Certo qui i mafiosi hanno un parlamento a loro disposizione

Certo qui hanno i leghisti che lo seguono in tutte le malefatte (comandano da giù e le peccore al nord tutte al gioco)

"Siamo" meglio che altri perche non c'è opposizione, al estero è diverso guarda Germania o Francia i fascisti non possono alzare molto la testa.

qui i fascisti stano meglio che in tanti altri paesi è vero lo che ha detto il cavalliere

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.10 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Quoque tu, Tonino.
Non rimane che Grillo!

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 07.02.10 08:04| 
 |
Rispondi al commento

mi viene da piangere...

roberto m. Commentatore certificato 07.02.10 08:02| 
 |
Rispondi al commento

ho letto 1984 di orwel molti anni fa, lo lessi come un romanzo di fantascienza, e come tutti i romanzi di fantascienza che non mi piacciono lo lessi con superficialità saltando molte pagine... lo sto rileggendo ora... come se leggessi un trattato di storia... che dire di più...
sik

Loredana Cirilli 07.02.10 07:50| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe, spettacolo ottimo come sempre, e il fatto che la cigale fosse strapieno significhera' qualche cosa...

pier francesco foggia 07.02.10 07:46| 
 |
Rispondi al commento

Ma perche negare sempre lo che dice il cavalliere dal nulla?

"abbiamo abassato le tasse" è vero!!

GLI EVASORI TOTALI SONO AUMENTATI ESPONENZIALMENTE

NELLA ITALIETTA BERLUSCONIANA.

il resto tutto nella norma:

-camions di cocaina a milan scaricati in orario

-Puttane extracomunitarie a milan tutte a loro posto

-Operai sui tetti protestando per i licenziamenti tutti silenziati e oscurati

Siamo meglio che tanti ha detto inoltre, ma:

Non Ha La Colpa Il Maiale Ma Bensì Chi Lo Vota

buon giorno BLog,
leghisti a fanculo sempre.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.10 07:45| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Gli stessi processi che hanno portato l'Italia allo stato attuale sono in corso in tutta Europa, dalla Svizzera all'Albania, et oui, alla Francia. La colpa non e' dell'Italia che ha contagiato il mondo - la colpa e' dei cittadini Svizzeri, Francesi, Olandesi, eccetera.

Certo altrove le istituzioni sono spesso piu' forti, i debiti pubblici piu' in ordine, i treni piu' puntuali e il traffico e' meglio regolato - ma in questo non abbiamo mai brillato, neanche nella vaga eta' d'oro ante-Silvio e ante-Bettino.

Abito in Olanda da alcuni anni, e sono contento della scelta. Ma ho smesso di considerare l'Italia come un posto infetto e sempre peggiore del resto d'Europa. Ci sono cose buone in Italia. Ci sono cose pessime fuori.

Diego Schiavon 07.02.10 07:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parigi val bene una messa . L'unità francese nasce da un' abiura da parte del futuro Enrico IV, re di Francia, del protestantesimo di cui ,fino a un momento prima era stato il massimo rappresentante .
Un votafaccia alla Litttorio Betulla ex Robespierre di Mani Pulite e oggi il massimo lecca culi di Papi delle Aziende Rubate date da gestire ai figli esperti in falso in bilancio e evasione fiscale.
Il che ci insegna che il mondo è degli opportunisti. Dei furbi come Ulisse più che dei combattenti come Achille . Napoleone ha fatto re e regine i propri fratelli , in stile Eridano il Bifolco . Un mondo fatto più di Maramaldi, pronti a infierire sugli sconfitti e a salire sul carro dei vincitori in cui brillano i De Bortoli e i Manzolini. Mitizzare gli altri popoli è un metodo per nascondere i loro difetti . Certo noi non abbiamo un Richelieu ,ma un Bertone che passa documenti falsi al direttore del Giornale dei Pregiudicati per sbarazzarsi di un direttore 'scomodo' al regime dei puttanieri . Piccole cose per piccoli uomini.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 07.02.10 07:16| 
 |
Rispondi al commento

3 GIORNI PRIMA DEL TERREMOTO AD HAITI

CHI HA ACCESO IL FORNO A MICRO ONDE ?

***************************************

MANGETOMETRO POSTO ALL'UNVERSITA DI TOKIO

RIVELA FREQUENZE HAARP DA 0 A 5 Hz

A PARTIRE DAL GIORNO 10 GENNAIO

BALZANO ALL'IMPROVVISO FUORI PER 3 GIORNI

QUANDO CESSA IL FENOMENO POCO DOPO

SCOCCA IL TERREMOTO SU HAITI

http://www.youtube.com/watch?v=XTTnMo4abbk

CHI HA ACCESO IL FORNO A MICRO ONDE SU HAITI ?

Mmmmmm, che strana coincidenza

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 07.02.10 06:49| 
 |
Rispondi al commento

A differenza delle nazioni europee, ieri come oggi, il progetto Italia, (tanto voluto dalla massoneria ottocentesca, liberale ed illuminista di mezza Europa, contro l'oscurantista stato della fede: il Vaticano), non può e non sarà mai realizzato. E' abortito, non é mai nato. Per fare una nazione ci vuole un popolo, una bandiera, una identità, "storicamente" accertata e un popolo culturalmente unito. Questo non lo é mai stato e mai lo sarà! Dal nord al sud, da ovest ad est. Sopratutto una nazione che non abbia l'alieno in corpo: uno stato nello stato, cioé il Vaticano. Ancora oggi é così. Lo stato italiano e ben poca cosa. E' un teatrino di macchiette che da 150 anni fa del suo peggio per essere uno stato. E' un ectoplasma senza corpo e senza anima. Governato da un manipolo compiacente di parassiti viscidi e accondiscendenti, pronti a tutto purché questa nazione continui a vivere nel suo letargico sogno illusorio di essere una nazione. Tutto é torbido....e nel torbido si pesca meglio. Tutti contro tutti.
L'anima oscura, vera, di questa "in-nazione" é il Vaticano. Opposto e anacronistico rispetto alla realtà del mondo che viaggia verso il fututro alla velocità delle fibre ottiche. E' ancora lì a ricordarci che non conta la libertà ed i principi universali su cui si fondano le democrazie. Spaccia i suoi principi della non-vita e del potere, con la complicità di un non-popolo alla deriva genetica, culturale, morale, premiando nei fatti un individualismo arcaico, devastante, patetico, sterile. E'l'essenza dell'animo catto italiota. E' la causa dell'aborto del progetto Italia...minato dalle più profonde radici. Se i Mazzini, i Cavour, i Garibaldi credevano che sarebbero bastate delle guerricciole di indipendenza, per liberare l'Italia dalle monarchie cattoliche e sopratutto dal suo padre putativo, il Vaticano, si sbagliavano di grosso! Basti vedere l'arretratezza culturale ed etica in cui riversiamo,ieri come oggi, rispetto all'Europa, nella concezione di nazione o stato.

Mafalda Bianca 07.02.10 05:58| 
 |
Rispondi al commento

l'unico monito che ha forza dirompente e necessaria per sparigliare le carte della politica italiana e di conseguenza capace di incidere sulla vita degli italiani è quello del movimento 5 stelle: basta un grillino in un comune per stringere le palle a stì pezzi di merda falliti FALLITI !!!
non ci rassegneremo mai ai falliti fallati e alle fellatio a pagamento

piero bartorelli Commentatore certificato 07.02.10 05:54| 
 |
Rispondi al commento

Neologismi

vivo all'estero, certo la politica in nessun'altro Paese d'Europa è scesa tanto in basso come in Italia, ma un presidente carismatico non ce l'ha in questo momento nessuno. L'Italia invece ne ha uno con due erre:
un neologismo che riunisce le due qualità essenziali del personaggio: "carrista" (fatti d'Ungheria 1956)e "apatico".

Dunque almeno vista dal fondo, l'Italia è sempre al primo posto.

Graziano Priotto 07.02.10 04:54| 
 |
Rispondi al commento

ECCO.... CARO GRILLO PURTROPPO NON SONO RIUSCITA A VEDERLA NE' ASCOLTARLA A BRUXELLES(SALA COMPLETA) E NON HA FATTO NESSUN RAPPORTO DA BRUXELLES...O MI E' SFUGGITO ?
MGS

maria grazia sali, bruxelles Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.10 04:39| 
 |
Rispondi al commento

CHI HA DETTO CHE TUTTI GLI UOMINI SONO UGUALI ERA UBRIACO !!

L'ITAGLIANO E' GENETICAMENTE LADRO E CORRUTTIBILE !!

DONADI E' SVEDESE PER CASO ??

I LADRI E I CORROTTI SONO OVUNQUE, MA ARRIVARE ALLA
GENERALIZZAZIONE DELLA RAZZA ITALICA E' DA FILM DELL'ORRORE......ANZI OLTRE !!

juan miranda 07.02.10 04:20| 
 |
Rispondi al commento

HAARP IN IRAN ?
*****************

DELFINI E SQUALI COTTI

UN ASSAGGIO

CHE MINCHIA E' ?

http://www.youtube.com/watch?v=oSABjN7gZyg&feature=related

QUALUNAQUE SIA O COSA SIA QUEST'ARMA

E' PAZZESCA

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 07.02.10 03:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le tesi di Genchi vengono definite “fantascientifiche”. dal capogruppo dell’Italia dei Valori alla Camera, Massimo Donadi. Il quale ha ribadito la “ferma condanna” al gesto di Tartaglia. “È grave che Genchi abbia fatto certe affermazioni al congresso dell’Italia dei Valori. Noi – ha proseguito - rinnoviamo la nostra ferma condanna del gesto di Tartaglia”. “Quanto accaduto è chiaro e non crediamo che la magistratura debba aprire un’indagine su una teoria di complotto che non ha alcun fondamento”. Per Donadi si tratta di “tesi fantascientifiche” che “non appartengono alla cultura della giustizia e della legalità di Idv”. Ancora più ferma la smetita del presidente di Italia dei Valori: “La teoria del finto attentato mi pare inimmaginabile e fantasiosa. Purtroppo la statuetta in faccia al presidente del Consiglio c’è stata ed è stato un atto grave ed inaccettabile. Credo che sia bene non costruirci teoremi sopra”.

...................

AZZ...ANDIAMO BENE! E CON QUESTE AFFERMAZIONI NOI VOGLIAMO SCONFIGGERE BERLUSCONI?....

donadi....IL TUO ATTEGGIAMENTO COMINCIA A PUZZARMI UN PO...E ANCHE QUELLO DI DI PIETRO A QUESTO PUNTO.Specie quando affermi che la magistratura non deve aprire nessuna indagine....

PS: SUL BLOG DI DONADI NON SI PUO' FARE NEMMENO IL COPIA-INCOLLA DI UN LINK DI YOUTUBE....CHE rifiuta il commento come spam...

E' assurdo!

PPSS: donadi...guardati questi due video prima di parlare a .azzo di cane. Li metto qua perchè sul tuo blog è impossibile pubblicarli:

http://www.youtube.com/watch?v=7BHrEqY8anU

http://www.youtube.com/watch?v=k8Kjtme_LAY

Donadi...Oggi hai perso la mia stima.

Dino Colombo Commentatore certificato 07.02.10 03:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il vero Motto dei Politici della Lega?


"Meglio Roma oggi che il Federalismo domani".

Buona notte a tutti.

'Migrante Alessandro, (Foreste della rete) 07.02.10 02:55| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me la virtù sta nel mezzo e invee questo bipolarismo è un continuo sbattere la testa di qua e di la senza mai centrare il buco (la virtù)

Ecco perché siamo un popolo sterile come il nano.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 07.02.10 02:26| 
 |
Rispondi al commento

CHE BBELLO
Che bbello quando ilmondo era diviso in due, di quà puttanieri di là morti di fame.
Che bbello quando si sapeva su chi sparare senza poi avere dubbi esistenziali.
Che bbello quando a squola ti facevano salutare la foto del presidente del coniglio il giorno della liberazione o non so che cazzo di giorno era.
che bbello quando ancora l'italia sembrava tutta d'un pezzo, di quà polentoni di là teroni,in mezzo ladri.
Che bbello quando una generazione è stata concimata dall'eroina.
Che bbello quando nei circoli trovavi i comunisti e nei bordelli gli'anticomunisti.
Che bbello quando per poter lavorare dovevi solo pagare una tangente.
Che bbello quando i bambini li mangiavano i comunisti e non come adesso bande di cani rabbiosi che scorrazzano tranquilli per il territorio.
Che bbello quando la mafia erano una secina di pezzenti che si trovavano in una caverna scavata sotto casa piena d'umidità e topi e decidevano il destino del paese.(Ma è possibile sta cosa?)
Che bbello quando gheddafi ci minacciava sparando missili di corta gittata.
Che bbello quando per colpa degl'israeliani passammo un po di domeniche a piedi.
Che bbello quando un cazzo di un muretto lungo qualche km divideva il mondo intero che si era appena sterminato con ogni tipo di arma e di metodo.
E adesso dove spariamo chi cercheremo di massacrare a chi ccazzo possiamo fare un culo così????
So già cosa pensi. Saluti

sandro c., altrove Commentatore certificato 07.02.10 02:10| 
 |
Rispondi al commento

Io oggi(purtroppo BEPPE(O CHI NE FA LE VECI....)....NON VOGLIO PARLARE di QUESTO POST....Ma bensi...del fatto ke OGGI SABATO 6 FEBBRAIO 2010 IN PIAZZA DEL POPOLO A FAENZA SI" DOVEVANO"RACCOGLIERE LE FIRME DEL NOSTRO MOVIMENTO....E ,CON MIO GRANDE STUPORE ,E DELUSIONE,NON HO TROVATO NESSUNO...HO GIRATO PER BEN 2 ORE DALLE 10 ALLE 12 CIRCA,(SOLO 1 CHITARRISTA SOLITARIO CHE CHIEDEVA ELEMOSINA ,BEN SUONANDO LA CHITARRA SOTTO IL PORTICATO...) E LA RACCOLTA DI FIRME PER UNA LISTA CONTRO GLI ZINGARI A FAENZA (DI 1 MOVIMENTO CHE NON CONOSCEVO....)....DETTO QUESTO...PUOI CAPIRE LA MIA DELUSIONE!!!!!...O ABBIAMO GIA" VINTO!!!....(NON CREDO PROPRIO....!!!...E QUINDI NON SERVONO PIU"FIRME....OPPURE VI E" STATO 1 CLAMOROSO ERRORE KE POTREBBE ACCOMUNARCI AL DIAVOLO KE TU ....BEPPE,CITI SEMPRE...!!!)))).....DAL MOMENTO KE IO SONO GIA"ISCRITTO(PERO"SOLO ON-LINE)AL NOSTRO MOVIMENTO...AVEVO PIACERE DI PARTECIPARE ANKE OFF-LINE CON LA MIA PUBBLICA FIRMA CON TANTO DI CARTA D"IDENTITA"...!!!...E CIO"MI E" STATO NEGATO PER NON SO QUALE MOTIVO....VORREI FARE LUCE SU QUESTO DISGUIDO(XKE"POI NON SI DICA KE LA GENTE NON ERA IN PIAZZA A FIRMARE...!!!(E"CHIARISSIMO KE SE NON CI SONO I SITI A CUI ACCINGERE LA GENTE NON PUO" ...ANKE SE VUOLE....FIRMARE...!!!....E INVECE (FORZA NUOVA CONTRO GLI ZINGARI A FAENZA C"ERA....COME MAI????....)....MI SEMBRA PIU" KE LECITO (DA "GRILLINO"PRETENDERE 1NA RISPOSTA)....VISTO TUTTA LA PUBBLICITA" KE AVETE FATTO SUL BLOG SULLE DATE PER LA RACCOLTA DELLE FIRME....!!!...A QUESTO PUNTO MI STATE VENENDO MENO DI CREDIBILITA"...!!!!....IN FEDE Pierluigi Cusin.

pierluigi cusin 07.02.10 02:04| 
 |
Rispondi al commento

Beppe oggi c'ero anch'io al 17 rue de l'Aubrac... peccato che ero fuori dalla sala, sono arrivato con 10 minuti di ritardo e già la sala era gremita a oltranza :) mi spiace per la Cigale, non son potuto venire ma sai... quanto mi piace avere un lavoro.
ce le abbiamo sti 10k di firme???

Jonathan B., novara Commentatore certificato 07.02.10 01:52| 
 |
Rispondi al commento

..................................................
http://www.repubblica.it/esteri/2010/02/05/news/germania_abusi_preti_studenti-2201355/

Germania: stupri sugli studenti nelle scuole dei preti

BERLINO - Abusi sessuali sugli studenti, pressioni per sedute di masturbazione, stupri segreti nei sotterranei degli istituti. Per anni, forse per decenni, alcune delle più prestigiose scuole superiori private cattoliche in Germania sono state il luogo dell'orrore.

+--o...-_-...otonio...-_-...o--+

Ecco da dove ha preso spunto la Gelmini per la sua riforma della scuola.

Toni Alamo 07.02.10 01:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Generalissimo Franco.
Soprattuto Franco.
Remember Veronica: "quello che verra' Dopo, sara' Peggio".
Manovre militari nell'Aria.
Franco fu un Piacere per i Borbone.In fondo, Veronica, era la nostra Evìta.
Senza i Desideri di Gloria.
Meglio 4 Spiccioli Milionari di un Cancro....
La Massoneria, dopotutto, è solo ; "Saper prima degli Altri, cosa succedera'....".
Gli Altri, son il Popolo.
Dio, ama gli Aedi, gl'Indovini, i Matti, I Bimbi, le Donne, i Poeti.
E li Disseta al suo Amaro Calice.
Eccolo il Graal.
Bevetene, se v'AGrazia.

gaspare pirandello (cangatto), palermo Commentatore certificato 07.02.10 01:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la Mafia e'in parlamento con le sue strutture di base perennemente stabili in ogni settore,non si muove foglia che Cosa Nostra non voglia, a loro nulla sfugge,una volta entrati il parlamentare si trova inprovvisamente in un mondo da mille e una notte fra le grinfie dei manipolatori attenti a far vivere ai nuovi arrivati un mondo diverso a cui erano abituati,vengono plagiati dai seguaci addetti al servilismo camerale che come una droga i suddetti si trovano nel giro di pochi mesi a dimenticare il motivo per cui sono stati eletti dal popolo dimentichi delle promesse fatte agli elettori.Il parlamento e'una istituzione obsoleta cosi'come'ti ritrovi sempre con gli stessi vizi,i vecchi gerarchi condizionano i giovani deputati che plagiati dal nuovo tenore di vita si perdono nell'oblio'del benessere.Un altro punto fermo della Mafia e'rappresentato dal sottobosco quello attivo,quello che controlla,quello che modifica le leggi parlamentari quello che sotto forma di bis, ter,a,b,c,confonde le idee e da'diversi modi di interpretazione di una legge,anche affossarla se lede i propri interessi.Quel sottobosco chiede un'attenta riflessione e un'attiva purificazione. Un deputato eletto dal popolo non puo'e non deve essere plagiato da guida Mafiosa e'pericoloso.

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 07.02.10 01:26| 
 |
Rispondi al commento

Io vengo dal Paese dei Salami: cotti, crudi, Sanguinacci e Cotechini.
A Mezzanotte, noi saliamo sul Trenino di Carne, con un paio di fette di Mortadella per Lenti, agli Occhiali per veder bene il Buco Nero della Galleria del Vento, sul Vagone Piombato al Binario 21.
Il Mac Italy procede spedito verso la Fattoria dello Zio Sam: Spazzatura mette Spatuzza nel Trtacarne e lo spazza.
Spazza, appunto, e Tura.
Un Tappo in fondo al Lavandino, e si puo' Vomitar tutti Insieme: domani, i Bimbi, avran di che Mangiare.
Il Truogolo, officera' il Battesimo del nuovo Corso.
Che forse non sara' corso, ma Còrso.
Un Generale, è piu' AfFidabile di un vecchio Chansonnier, un T(r)ombeur des Femmes.
Quaesti, potra' ritirarsi a vita privata, al caldo sole del PaciFico: l'Egregio Compito, è stato ammesso a pieni Voti.
Alla Prova d'Esame.
Siam un Popolo di Coglioni: io Colgo, tu cogli, egli Coglie.
L'occasione, quella Puttana.
Siam Figli di Puttana, altro che Maria....
Ugolino, il Conte, era uno Scout.

gaspare pirandello (cangatto), palermo Commentatore certificato 07.02.10 01:26| 
 |
Rispondi al commento

riflessione su:

L'Olocausto ci fu per obbedienza assoluta,non per odio.
Il sistema sociale tedesco funziona pure per obbedienza,non per amore.

Migrante Alessandro
-----------------------------------

Sicuramente tra gli ebrei c'è gente bravissima e onestissima come in ogni altro popolo però è alquanto strano che ovunque vanno e con qualunque popolo hanno a che fare scoppiano dei casini.

Mi ricorda un po quella mia cidgina di esimo grado un po troia che al primo divorzio disse che il suo ex era un poco di buono e poi al secondo idem e poi al terzo sempre piu poco di buono ....... tranne che qualuno al quarto ha cominciato a dubitare nei pochi di buono ma a pensare .......baldracca!!!

capito l'analogia?

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 07.02.10 01:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma cosa c..o dice la Hack? che vanno bene le centrali nucleari? che le scorie si mettono nelle miniere abbandonate?
mi cade un mito, aIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Lalla M
------------------------------------

La hack che scoperta e che invenzione ha tirato fuori nella sua brillante carriera di pittoresca befana da intervista televisiva?

Perchè qui si da valore agli studiosi on tanto per la loro capacità professionale quanto per i minuti trascorsi davanti al piccolo schermo.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 07.02.10 01:14| 
 |
Rispondi al commento

Perchè Di Pietro affonda l'ipotetica coalizione, offerta da Ferrero a lui e a Vendola, su un posssibilissimo accordo in Campania?
Perchè vuole allearsi col PD-L ed appoggiare, l'inquisito De Luca?
Perchè???????????????????????????????
Puppatemi la mì fava Di Pietristi del CAZZOOOOOOOOOOO, e dato che ci siete ciucciatemi anche le PALLE (me le sono depilate apposta per voi)

Pettirosso Da Combattimento, Collodi Commentatore certificato 07.02.10 01:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOLIDARIETA' CON I MAGISTRATI ANTIMAFIA!!!

http://www.facebook.com/group.php?gid=336017928571&ref=mf#!/group.php?gid=336017928571&ref=mf


http://www.youtube.com/watch?v=gJ5tzb4yIQQ

filippo l. Commentatore certificato 07.02.10 00:54| 
 |
Rispondi al commento

se qualcuno dei partecipanti al Congresso dell'ITALIA DEI VALORI legge in questo blog mostri a Di Pietro questi due filmati su youtube:

http://www.youtube.com/watch?v=7BHrEqY8anU

http://www.youtube.com/watch?v=k8Kjtme_LAY

E poi vediamo SE AFFERMA ANCORA CHE L'ATTENTATO A BERLUSCONI ERA VERO!

Ho sempre sostenuto Di Pietro...ma quest'uscita con cui afferma la realtà dei quella BUFALA...gli ha fatto perdere un pò di punti ai miei occhi.

Tonino...gli amici veri...sono capaci di dire quello che pensano anche quando certe cose possono far male...e io che mi considero un tuo amico...ti dico...non rompere più il cazzo con il far passare per vera una STRONZATA DI BUFALA ABISSALE come l'aggressione al Nano!

Dino Colombo Commentatore certificato 07.02.10 00:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Olocausto ci fu per obbedienza assoluta,non per odio.
Il sistema sociale tedesco funziona pure per obbedienza,non per amore.

Migrante Alessandro
-----------------------------------

Anche gli italiani si sono dimostrati provetti rastrellatori quando furono promulgate le leggi razziali. A differenza dei tedeschi noi forse eravamo piu' estrosi (e meno organizzati militarmente) ma il risultato a cui si voleva giungere era identico a quello a cui volevano giungere i tedeschi.
E come vi fu una resistenza italiana, anche in Germania nacque una resistenza tedesca.
Qua' è spiegato meglio, ed è spiegato anche il perchè di questa resistenza si seppe ben poco.

http://it.wikipedia.org/wiki/Resistenza_tedesca

L'Olocausto nacque da una follia di poche persone, non scaturisce dall'indole di un popolo.
Comunque tu dici che i tedeschi sono piu' ligi al dovere, e io sono d'accordo. Quello che dico è che cio' non dipende dal dna ma dal contesto in cui vivono. Anche la posizione geografica influisce, la Germania ha potuto sviluppare un'industria forte e un commercio che ha portato benessere. Forse la chiave di tutto è il benessere di un popolo.

vito. farina Commentatore certificato 07.02.10 00:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...mmm...
Comprensibile la scelta di allearsi con il PD... altrimenti campa cavallo...che l'erba cresce..

Ma sostenere un De Luca ossia un pluri inquisito come ricordava solo pochi giorni fá il buon Travaglio?

Per plessa 07.02.10 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente arriveranno le prime PURGHE anche in Italia ....è molto che le aspetto... da quando ho visto la faccia di "occhetto" !!!! eh eh eh !!!!

VENDOLA, DE MAGISTRIS, DI PIETRO ...con l'appoggio
di Bersani ...riusciranno a PURGARE IL PARTITO
DEMOCRATICO erede del glorioso PARTITO COMUNISTA ITALIANO ?????

.....SARANNO CAZZI VOSTRA...zozzi berluschini e leghisti di merda !!!!


http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Blitz-sotto-casa-Alfano-la-via-ribattezzata-via-Lodo-Alfano-vergogna-dItalia_4283318623.html

Italiani brava gente!

Palermo - (Adnkronos) - Sostituita nella notte ad Agrigento la toponomastica originale nella strada dove c'è la casa del ministro della Giustizia.

Questa è bellissima!

cettina d., isola Commentatore certificato 07.02.10 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ti aspetto in Svizzera la prossima settimana :)

Marco Zorzi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.10 00:17| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 6 feb. (Adnkronos/Ign) -

"L'opposizione l'abbiamo già fatta, ma di opposizione, come dice il mio amico Bersani si muore se non si costruisce l'alternativa.

Non voglio morire a fare l'opposizione a Berlusconi, ma non voglio aspettare che Berlusconi vada in pensione, voglio sconfiggerlo politicamente".

Lo ha affermato Antonio Di Pietro all'inizio della sua relazione al congresso dell'Italia dei valori.

"La sua persona la affido alla magistratura - ha aggiunto -, che dovrà tornare ad essere libera di giudicarlo come giudica tutti i cittadini, ma per farlo dobbiamo sconfiggerlo politicamente".

L'ex pm querela il 'Corriere della Sera'. E scherza sulla cena con Contrada.

======================

Mai parole furono più auspicabili.
Una speranza: che la sinistra si ricompatti e ritorni ad essere quella di una volta.

Bravo Tonino!

Bene anche per la querela al Corsera!

Buona notte a tutti!

cettina d., isola Commentatore certificato 07.02.10 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER TUTTI E PER NESSUNO

NON STO PARLANDO DI RIVOLUZIONI...

IO PARLO DI RIVOLTA; DI POPOLO CHE SI RIVOLTA AI GANGSTERS!

In caso che la nausea devasti quella forma di viltà che defoma l'anima e la mente del Popolo Italiano e che egli chiama... pomposamente "equilibio", "moderazione", "riformismo", ecc. ecc., e pensassse di liberarsi dai FURFANTI chiedendo aiuto alle cosiddette FORZE DELL'ORDINE, non contateci troppo.

In ogni caserma dei carabinieri, entrando voi leggerete sul muro:

"NEI SECOLI FEDELE"

Fedele a chi?

Furono fedeli alla Monorchia Sabauda, lo furono al Fascismo, lo furono alla Repubblica Italiana, Servizi Segreti Deviati compreso (deviati fino quando non furono scoperti, ma fino ad allora Servizi Efficienti ad eseguire le volontà dei governanti "repubblicani").

CARABINIERI!
FEDELI AL POPOLO ITALIANO MAI? MAI FEDELI A CHI VI PAGA?

CHE GRAVE ERRORE FU QUELLO COMMESSO DA QUEL POPOLO PIGRO E VILE, QUANDO CON RISATE BEOTE APPLAUDIVA ALLA LEGGE CHE PONEVA FINE ALLA LEVA MILITARE!

CHE POPOLO BEOTA!

AVREBBE DOVUTO PRETENDERE L'APPLICAZIONE DELLA LEVA MILITARE ALLA MANIERA DELLO STATO SVIZZERO: INFORMATEVI DI COME FANNO IL SERVIZIO MILITARE GLI SVIZZERI.

IL POPOLO SVIZZERO NON HA BISOGNO DI CARABINIERI CHE SCRIVANO SULLE LORO CASERME:

"NEI SECOLI FEDELE" PERCHE' SE NON LO FOSSERO NEI CONFRONTI DEL POPOLO SVIZZERO, ESSO LI FAREBBERO FUORI UNO A UNO: NE AVREBBERO LA CAPACITA' ED I MEZZI!

RINUNCIARE ALLA LEVA, CHE GRAVE ERRORE!

Max Stirner



Salve a tutti.
Mi permetto di scrivere qui,per fare un pò di pubblicità al neonato

CIRCOLO IDV di IMPERIA "FALCONE & BORSELLINO"

http://www.circoloidvimperia.it/

Per chi fosse della zona e fosse interessato,stiamo mettendo su parecchie iniziative e c'è molto da fare per le regionali e provinciali.......

CONTATTATECI NUMEROSI E VISITATE IL NOSTRO SITO!!!!!!!!!

grazie

(ricordo a tutti che il MoVimento 5 Stelle non si presenta in Liguria,e quindi l’Idv mi sembra la migliore alternativa....)


Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.10 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Un fatto è che Genchi ha dovuto fare marcia indietro!


Questo è un fatto emblematico che ci può offrire qualche spunto di riflessione, al di là del fatto specifico! Emerge che:
le verità si dicono o non si dicono a secondo se si ritiene opportuno o inopportuno dirle o non dirle!
Quante verità "inopportune" non si dicono?
Con la molla dell'opportunità o dell'opportunismo, quante verità veramente scomode al potere si tengono accuratamente fuori dallo stagno bipartisan delle sardine?

sancho . Commentatore certificato 06.02.10 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia ha una bella storia, peccato che sia molto vetusta!
La Francia ha anch'essa una storia, molto più recente!

Abbiamo scopiazzato, ma non abbiamo imparato.

Forse ora loro stanno scopiazzando, ma non come lo abbiamo fatto noi!

Noi siamo sempre più avanti, negativamente.

cettina d., isola Commentatore certificato 06.02.10 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Nel giro di pochi giorni Fini è stato zittito e Di Pietro si sta annullando nel miasma d'alema,bersani,violante,carra,e via inciuciando.
Vedo la situazione molto più nera di 30 giorni fa.

CARMINE D. Commentatore certificato 06.02.10 23:54| 
 |
Rispondi al commento

FRATERNITE' EGALITE' EGALITE'

TE SPOGLI TE

ME VESTO ME.....

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.02.10 23:52| 
 |
Rispondi al commento

gli italiani sono degli ottimi maestri!!!

vincenzo p., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.02.10 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Tra 10 anni le baguette si mangeranno a Dublino, mentre la Guiness la berranno a Prosecco (TS), a Londra si ballera' il Valzer e a Vienna si suoneranno le maracas. Hasta la pasta.

§fi gati 06.02.10 23:50| 
 |
Rispondi al commento

PROCESSO BREVE, SUL BINARIO MORTO????

O solo parcheggiato in attesa di gettarlo nella mischia appena si rendesse necessario utilizzarlo.

Si approva una serie di leggi porcheria in un ramo del parlamento, poi si parcheggiano (In attesa di tempi migliori), poi se è necessario una manovra veloce si fanno approvare alla critichella anche dall’altro ramo del parlamento.

Così si può anche mettere in difficoltà il capo dello stato, se le leggi porcata da approvare in seconda istanza sono diverse e approvate contemporaneamente.(Di solito il capo dello stato non firma una legge, ma non firmandone una serie consecutiva si esporrebbe all’accusa di partigianeria politica).

Paolo R. Commentatore certificato 06.02.10 23:39| 
 |
Rispondi al commento


Il PD è irreversibilmente sterile e non può avere figli!

Ma secondo voi cos'hanno da spartire Di Pietro con Bersani-D'Alema?
E poi, non vi pare anomalo che finora, dopo il battage del popolo dell'amore coi vari Cicchino, Capuzzone e Gasparranadallaboccalarga fatto nei confronti del Pd di allontanarne Di Pietro, adesso sia prorpio quest' ultimo a chiedere la mano? L'anomalia è appunto ancora una volta lo sterilismo autolesionista del Pdmenoelle che vedrà soffiarsi tanti di quei voti da Di Pietro, tanto ormai vanno verso l'estinzione e i baffini e bersanator dovranno chiedere asilo politico (la diaspora dei voti d'altra parte è già iniziata da un pezzo)! A chi pensate che si rivolga Kriptonite? Come pensate che si possano recuperare quei voti degli operai del Nord andati alla Lega indebitamente? Secondo me Il "molisano" è troppo fino per bruciarsi con leggerezza a meno che non gli prenda una botta di megalomania (ma da buon poliziotto penso sia in grado di tenere i nervi saldi!)

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 06.02.10 23:38| 
 |
Rispondi al commento

OGGI AL CONGRESSO DI NICEA II (detto anche CONGRESSO IDV) SONO STATI STABILITI NUOVI DIECI COMANDAMENTI DA OSSERVARE E RISPETTARE RELIGIOSAMENTE:
1 - NON AVRAI ALTRO PRESIDENTE AL DI FUORI DI TONINO
2 - NON NOMINARE IL NOME DI TONINO INVANO
3 - RICORDATI DI SANTIFICARE TONINO
4 - ONORA TONINO E SIGNORA
5 - NON UCCIDERE NESSUNO TRANNE BERLUSCONI
6 - NON COMMETTERE ADULTERIO CON ALTRI PARTITI
7 - NON RUBARE SE NON SEI DELL'IDV
8 - NON DIRE FALSA TESTIMONIANZA CONTRO TONINO
9 - NON DESIDERARE LA MOGLIE DI TONINO O LA MURA
10 - NON DESIDERARE LA ROBA DEGLI ALTRI SE NON DEI DELL'IDV
DE MAGISTRIS E' STATO NOMINATO CARDINALE DEL SACRO UFFIZIO, GENCHI VICARIO APOSTOLICO

Palambrogio Guanziroli, USMATE Commentatore certificato 06.02.10 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I POLITICI FANNO SCHIFO TUTTI, NESSUNO ESCLUSO.
W GLI ITALIANI PER BENE.
W ANCHE A TE!
BUONA NOTTE...
PS un vaffanculo ai cazzari che giustifacano l abbraccio di tonino a bersani,baffino, prodi, rutelli, fassino e tutti gli altri affamatori del popolo, compreso il vatic ano....

ermanno m, roma Commentatore certificato 06.02.10 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe.....ma quindi le scie chimiche sono solo una invenzione di alcuni pazzi visionari..????
dici che dobbiamo dormire sonni tranquilli e che quegli strani aerei sono solo aerei di linea......fanno rotte bizzare e sembrano schiantarsi l'uno con l'altro costantemente ma sono aerei di linea....
chi mai avrebbe interesse di avvelenarci con il bario no?
forse gli stessi che ti pagano per non dire niente....???
Io poi in realtà sono un campione di tris e adoro giocare a tris...ovunque ...ora che lo posso fare guardando il cielo è impagabile beppe..
Cmq spero che i prossimi aereosol ti vadano di traverso come vanno di traverso a me.....

andrea molli 06.02.10 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Beppe belin,
Mercoledì a Monaco devi essere in forma, vengo a vederti.
Parla ai tedeschi e descrivigli quei cazzo di telegiornali che fa Sminchiolini in Italia, con 15 minuti ininterrotti di gossip, per poi dirti tra una troiata e l'altra che la mafia stava per far saltare in aria un giudice.
Diglielo a loro, che sono abituati a quindici minuti di telegiornale, di fatti descritti con la massima obiettività possibile (anche se questa è un miraggio, lo sappiamo).
Anzi non dirglielo, va a finire che qualche coglione nostrano lo va anche a copiare, quel furfante di Stronzolini.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.02.10 23:20| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo,

In questo frangente, fare paragoni con altri paesi è come stabilire chi sta più in salute tra due malati terminali!

sancho . Commentatore certificato 06.02.10 23:16| 
 |
Rispondi al commento

DI PIETRO L'UOMO INOSSIDABILE S'E' ARRUGGINITO

mina c. terracina 06.02.10 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Infine l'annuncio di voler restare nell'agone politico fino al 2013: "Il mio impegno è questo, poi farò il socio onorario, se sarà raggiunto l'obiettivo di ridare all'Italia un governo democratico. Passerò la mano, ma solo quando la nave dell'Idv sarà arrivata in porto"
***

Mi dispiace ma parla come fosse Montezemolo a capo della Fiat.
Sciur padrun da le bele braghe...
Con questi sistemi, quando la nave dell'IDV sarà arrivata in porto l'Italia sarà ancora in alto mare.
Alla deriva con gli Italiani dentro.
Senza motore, senza vele e senza remi.
Speriamo ci lascino almeno i viveri per sopravvivere.
Almeno quelli cumpà!

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 06.02.10 23:14| 
 |
Rispondi al commento

il mio caro blog, che canile...

ermanno m, roma Commentatore certificato 06.02.10 23:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I politici sono nostri dipendenti?

Ammettendo che sia davvero così, a maggior ragione dovremmo controllare l'operato di quelli che noi votiamo! E, se non ci piace qualcosa di quello che fanno, dovremmo poterglielo dire tranquillamente!
C'è già un "messia" dall'altra parte, mi pare! Ne vorremmo contrapporre qualcuno anche da questa parte?

sancho . Commentatore certificato 06.02.10 23:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.madredelleucaristia.it/ita/feb6it.htm

6 febbraio 1997

Il 6 febbraio Marisa continuava a star male: "La vostra sorella è in una situazione molto critica, più di quanto voi possiate immaginare. Lei dimostra di avere molto coraggio, anche se si sente sola e, specialmente la notte, due lacrime rigano il suo volto di sofferenza, di dolore, di abbattimento".
La Madonna alla presenza di Don Claudio e dei giovani ha consegnato a Marisa una particola macchiata di sangue.
Dopo che si è comunicata lei ha mormorato: "Sei dolce, Gesù, sei tanto dolce", alludendo al sangue che sentiva in bocca.
La Madonna alcuni giorni dopo ha parlato del miracolo eucaristico avvenuto il giovedì precedente: "Il grande miracolo eucaristico si è rinnovato di nuovo: giovedì scorso avete visto il sangue di mio Figlio Gesù nella sacra particola. Questo miracolo è una dimostrazione per tutti gli uomini della terra, soprattutto per i sacerdoti, che mio Figlio Gesù è presente in quella piccola ostia in corpo, sangue, anima e divinità".
La Madre dell’Eucaristia ha invitato a praticare il digiuno, a fare la Via Crucis, partecipare alle veglie di preghiera in riparazione dei peccati e seguire con attenzione e meditare le letture della santa Messa; sembra non voler trascurare nulla pur di far crescere i suoi figli spiritualmente.
--------------------------------------------------------------------------------

|| Informazioni Generali || Raccolta dei Messaggi di Dio ||
|| Eventi Importanti || Miracoli Eucaristici ||
|| Giornalino Mensile || Lettere del Vescovo ||
|| Preghiere || Home ||

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.02.10 23:02| 
 |
Rispondi al commento

“RAPINA MASCHERATI DA BERLUSCONI E D'ALEMA”

(Notizia ANSA) - SAN POLO D'ENZA (REGGIO EMILIA), 5 FEB 2010. Mascherati uno da D'Alema un altro da Berlusconi, hanno rapinato una banca nel Reggiano.

“CANE NON MANGIA CANE”.

Paolo R. Commentatore certificato 06.02.10 23:00| 
 |
Rispondi al commento

BAD BANK... BANCA CATTIVA.... BANCA DI MERDA

Lo Stato, cioè i cittadini, non possono avere banche pubbliche: LE BANCHE POSSONO ESSERE SOLO PRIVATE, NEL MONDO OCCIDENTALE, altrimenti si cade nello STATALISMO!

Se si tratta, però, di costituire una BAD BANK per comperare tutta la MERDA che le banche private hanno messo in giro, creando questo disastro, oppure un'azienda che ha prodoto debiti spaventosi (leggi ALITALIA) allora L'IDEALE E' UNA BANCA PUBBLICA per assorbire i debiti, UNA BANCA PAGATA DAI CITTADINI.

SE SI TRATTA DI COMPERARE MERDA, ALLORA I SOLDI DEI CITTADINI SONO L'IDEALE! NOI POSSIAMO POSSEDERE SOLO MERDA!

IO SPERO CHE TUTTI I CITTADINI EQUILIBRATI E INCENSURATI, SI COMPRINO UN'ARMA CON I 200 COLPI REGOLAMENTARI, VISTO CHE LA LEGGE ITALIANA ANCORA LO PERMETTE; NON AGGIUNGO ALTRO!

Se scoprirete che un vostro amico.... un vicino di casa, un vostro condomino, si è trasformato in rapinatore di banche, PENSATECI BENE PRIMA DI DENUNCIARLO!

I rapinatori di banche, sono gli unici cittadini che entrano in una banca a chiedere denaro e ne escono senza perdere parte della loro dignità. I cittadini, cosiddetti onesti, perdono la loro dignità anche entrando in una banca per deposidare il loro denaro, figuriamoci se lo chiedono in prestito!

L'unico modo dignitoso per entrare in una banca, è quello di farlo per pagare una bolletta, oppure per chiedere soldi con un'arma in pugno e una calzamaglia sulla testa.

Max Stirner


RSI Falò
La 'ndrangheta conquista la Svizzera.

Traffici di armi dalla Svizzera alla Calabria e la droga fa il percorso inverso, il denaro viene riciclato in due finanziarie zurighesi che fanno crack. Nessun investitore viene risarcito, vengono trascurati importantissimi testimoni, tutte le carte vengono trasferite a Milano ed a Zurigo si ferma l'inchiesta. Si pensa che la 'ndrangheta abbia comprato poliziotti ed un procuratore distrettuale a Zurigo.
Ciao ciao.

Alina F., Varese Commentatore certificato 06.02.10 22:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi ripeto:

LO SCUDO FISCALE, È UN PROVVEDIMENTO CONTRARIO ALLE DISPOSIZIONI COMUNITARIE IN MATERIA D’IVA

I funzionari europei hanno ravvisato nello “SCUDO FISCALE”, frodi sull'Iva comunitaria e sugli obblighi doganali un attacco alle direttive antiriciclaggio Ue.

Dal sole 24 Ore:

“Tra l'altro - sottolinea ELIO LANNUTTI dell'Italia dei Valori in Commissione Finanze al Senato - IL GETTITO IVA FA PARTE DEL BILANCIO COMUNITARIO E NON E' DISCREZIONE D’UNO STATO MEMBRO RINUNCIARE AD UNA PARTE DELLE RISORSE UE PERCIO’, VISTO CHE LO SCUDO FISCALE PROTEGGE I SINGOLI DALL'AZIONE PENALE, NON DALLA RESPONSABILITA' FISCALE IN SENSO STRETTO, L'ACCERTAMENTO DELL'EVASIONE O DELLA FRODE IVA NON E' PRECLUSO E L'AGENZIA DELLE ENTRATE PUO' (ANZI, DEVE) IN QUALSIASI MOMENTO BUSSARE ALLA PORTA D’EVASORI E RICICLATORI CHE HANNO ADERITO AL TERZO SCUDO FISCALE DI TREMONTI”.

Commento:
Se la “COMUNITÀ EUROPEA” facesse sul serio, sarebbe tutta da ridere, vedere “IL BANANA” inseguito dai suoi “COMPAGNI DI MERENDE”.

Se “COMPAGNI DI MERENDE” del “BANANA”, si spaventano per questa notizia, “INNOMINABILE HA LE ORE CONTATE”, questa è una notizia da fare girare il più possibile.

Paolo R. Commentatore certificato 06.02.10 22:47| 
 |
Rispondi al commento

I lavoratori della FIAT protestano presso la provincia di Avellino -- http://www.youtube.com/watch?v=YLVCIGWFfrc

grill net 06.02.10 22:44| 
 |
Rispondi al commento

LA FUSIONE DIPIETRISTA CON IL PD .....

è IL GOLPE CHE MI ASPETTAVO DA MOLTO .....

-----------> LENIN DI PIETRO !!!!!!!!!!!

forse sono anch'io un "mago Otelma" !!!!!!!!!!!!

ma non era la stessa VOLONTA' DI BEPPE ?
LA SCALATA AI VERTICI DEL PIU' GROSSO PARTITO
DELL'OPPOSIZIONE....MA ANCHE POPOLARE !!!!!!

- GUAI A VOI....LERCI INDIVIDUI PSEUDOGRILLINI
INFILTRATI DI MERDA...
state qui solo per " GUFARE " ...COME
CORVACCI DI MERDA !!!!!

vedremo che ne viene FUORI!!!!

FORSE IL DOPO GNOMO DEMMERDA è MENO BRUTTO
DI CIO' CHE SI POTREBBE PENSARE !!!!


Fiat, sindaci in tuta blu per protesta
La Lega: "Restituiscano gli aiuti di Stato"
***
Fossi in Bossi terrei un profilo basso.
Che questi ci spostano anche l'Alfa negli USA.

Intanto Bossi e i suoi potrebbero dare il buon esempio e restituire gli "aiuti" sotto forma di stipendio pubblico che hanno preso fino a oggi.

RISULTATI....pochini. Non visibili a occhio nudo.
Perchè i "terun" stan ancora sotto alla Camorra e alla Mafia

Stipendi a fondo perduto.

Saluti

http://www.repubblica.it/economia/2010/02/06/news/fiat_sindaci_in_tuta_blu_per_protesta_la_lega_restituiscano_gli_aiuti_di_stato-2208592/

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 06.02.10 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi-Pd, scontro sulle tasse
Il premier: «Le abbiamo abbassate».

0>-------------------<0=--O

Io di basso vedo solo *Lui*.

Toni Alamo 06.02.10 22:37| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=jl-yIkUh5fg

RISERVATO PER ....

tutti quelli che dicono di democrazia
tutti quelli che dicono non è vero
tutti quelli che dicono in fondo è innocente
tutti quelli che dicono ma non è quella la differenza
tutti quelli che dicono sono le invidie dell'opposizione
tutti quelli che dicono lo sport non c'entra con la politica !!!
tutti quelli che dicono i mass media non sono influenti
tutti quelli che dicono è colpa dei buonisti
tutti quelli che dicono è colpa delle scie chimiche
tutti quelli che dicono è colpa dell'haarp
tutti quelli che dicono è colpa di Grillo
tutti quelli che dicono è colpa di Travaglio
tutti quelli che dicono è colpa di Di Pietro e dell'assegno


PER TUTTI LE "TESTE DI CAZZO" VERI !!
chiamarli troll è troppo signorile per tali merde pseudoumane ....

guardate il video in inglese con i sottotitoli.

FORSE NEI VOSTRI CRANI ...si potrebbe accendere una debole fiammella!!!
(ne dubito)

- ve l'ho posto con il cuore in mano, perchè quella è roba vissuta in diretta
lo sport (il calcio) è un veicolo "infernale" per travolgere le masse.
Come il film "Rollerball"(fantapolitico)insegna!!!



Secondo me, e sarebbe il limite entro il quale mi auguro si resca a contenere, la fusione a cui pensa Di Pietro, al di là degli abbracci e delle pacche di circostanza di oggi col Pd, è da interpretare: Kriptonite intenderebbe la fusione con una parte del PD, non certo quella dei baffini, dei torristi, dei finicchiari e dei bersanator (la stoccata di De Magistris sul caso De Luca è quanto mai opportuna). Questo con una mano, con l'altra tenderebbe ai movimenti e a quella sinistra radicale che ha da dire qualcosa di concreto (Vendola docet). Non è una strada impercorribile nè però mi faccio illusioni che quella parte del PD "più a destra" abbia problemi a consegnarsi ormai apertamente e definitivamente nelle mani di Berlusconi (o di Casini toh!).

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 06.02.10 22:25| 
 |