Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Cipriani in carcere e Tronchetti a Portofino
Intervista a Peter Gomez


Cipriani in carcere e Tronchetti a Portofino - Intervista a Peter Gomez
(08:50)
copertina_gomez.jpg

La Telecom ha spiato migliaia di italiani, costruito per anni dossier su politici, manager, giornalisti. Il PDL e il PDmenoelle nel 2006 hanno distrutto tutte le intercettazioni e il materiale che riguardava i politici. Come dice Peter Gomez, una mossa del tutto inutile, esistono di certo copie digitali per ricattare o per essere immuni alle leggi. Tronchetti Provera non sapeva! Questa è la barzelletta del secolo. Il velista di Portofino è candidato alla presidenza di Mediobanca, la più importante banca d'affari italiana. Gli intercettati non sono stati risarciti. L'attuale amministratore di Telecom, Franco Bernabè, rimane impassibile.

Testo intervista

"Mi chiamo Peter Gomez, sono un giornalista de Il Fatto Quotidiano, mi sono occupato in questi anni di tutti i più grandi scandali finanziari di corruzione di mafia di questo paese e in particolare a partire dal 2004 con alcuni colleghi de L’Espresso mi sono appassionato e ho seguito lo scandalo degli spioni Telecom, uno scandalo che oggi, come speso accade in Italia, sta finendo in niente.
Cosa è accaduto lo sapete, migliaia e migliaia di persone sono state spiace, schedate, analizzate, le loro vite sono state rovistate, i loro conti correnti sono stati osservati, le banche dati riservate del Ministero dell’Interno sono state consultate per formare delle schede su di loro, schede che finivano in mano alla sicurezza Telecom, allora capitanata da Giuliano Tavaroli.
Oggi a sei anni di distanza possiamo dire che tutto questo è stato uno scherzo o quasi, tutti i principali imputati della vicenda, dipendenti Telecom stanno uscendo dal processo con un patteggiamento e con dei risarcimenti minimi, i vertici dell’azienda erano testimoni e sono rimasti testimoni, secondo i giudici Tronchetti Provera non sapeva nulla di quello che era accaduto nella sua azienda, è possibile? Non è possibile? I magistrati dicono che non ci sono prove, io registro solamente quello che è accaduto in questo periodo.
E’ accaduto che Telecom si è trovata accusata esclusivamente della violazione della legge 231, di un omesso controllo, del fatto di non essersi data degli apparati organizzativi che impedissero le corruzioni e questo tipo di spionaggio, la partita è stata chiusa con un patteggiamento a 7 milioni di Euro. Sotto processo di fatto rimangono due persone, due personaggi importanti uno è l’investigatore privato fiorentino Emanuele Cipriani che era il proprietario del cosiddetto archivio Z, l’archivio in cui venivano accatastate tutte queste pratiche, pratiche che non riguardavano solo, come all’epoca della FIAT la schedatura di migliaia e migliaia di dipendenti o di aspiranti dipendenti della Telecom, che venivano analizzati prima di essere assunti in spregio a ogni regola, ma riguardava molto spesso anche personaggi di primo piano della politica e della finanza italiana.
Altro grande imputato, ma salvato o forse presto salvato dal segreto di Stato controfirmato dal Premier Silvio Berlusconi è l’ex capo del controspionaggio Marco Mancini. Quest’ultimo era accusato e è tutt’ora accusato di avere brigato insieme agli spioni Telecom, di avere venduto delle informazioni del servizio alla Telecom, Berlusconi ha detto che è vero, tutti i suoi rapporti con Telecom, con l’azienda sono coperti dal segreto di Stato e quindi oggi dobbiamo anche chiederci cos’era Telecom a quell’epoca? Era una struttura parallela dei servizi segreti? Era un grande orecchio che osservava tutti gli italiani? Non lo sappiamo, aspettiamo cosa decideranno i giudici.
Una cosa però l’abbiamo capita, abbiamo capito che tra i dossier che venivano accumulati c’erano anche una serie di dossier politici, ci sono dossier per esempio che riguardano il sottosegretario Aldo Brancher, ci sono dossier che riguardano il Segretario dell’UDC Lorenzo Cesa e c’è poi il dossier dei dossier , quello che nessuno di noi potrà mai conoscere perché una legge bipartisan approvata nel 2006 ne ha ordinato la distruzione, il dossier Oak , sui presunti fondi esteri dei DS, creati, secondo questo dossier, al momento della scalata a Telecom da parte della cordata dei capitani coraggiosi di Roberto Colaninno.
Secondo il dossier Telecom, da quello che si è letto, secondo il dossier Oak, questi fondi in parte arriverebbero ai DS, non sappiamo niente per legge, Giuliano Tavaroli nel 2008 ha descritto in parte questo dossier in una lunga intervista o in una serie di colloqui fatti con Repubblica, con Giuseppe D’Avanzo. Ha fatto dei nomi, ha fatto esplicitamente il nome di Piero Fassino, quest’ultimo ha annunciato a quell’epoca una querela che non risulta essere mai stata notificata a Tavaroli, perché questo è uno dei grandi interrogativi, servivano questi dossier per ricattare la politica o servivano semplicemente per raccogliere informazioni da utilizzare magari non necessariamente a fini ricattatori? Non l’abbiamo capito, questi dossier arrivavano sul tavolo di Tronchetti, non l’abbiamo capito, ho intervistato Emanuele Cipriani, l’investigatore che li raccoglieva, il quale mi ha dichiarato, come del resto aveva fatto ai magistrati che lui abitualmente incontrava Tavaroli, che ogni settimana faceva il punto della situazione e che quando i dossier erano particolarmente delicati come nel caso dei dossier politici, Tavaroli alzava il telefono e chiamava o la Segreteria di Tronchetti o direttamente Tronchetti sul cellulare e poi gli diceva “Dottore è arrivato il fiorentino, abbiamo l’esito di quell’indagine, la vengo a trovare” e partiva verso via Negri, sede della Pirelli con il dossier sotto il braccio.
Questi dossier sono mai arrivati sul tavolo di Tronchetti? Tronchetti nega, i magistrati gli credono e Tavaroli davanti ai magistrati nega anche lui, poi con un’intervista a Repubblica dice esattamente il contrario e preannuncia che forse in Tribunale parlerà, non l’ha fatto, ha patteggiato come tutti gli altri, il risultato qual è? Pensiamo al risultato delle migliaia di cittadini, il cui nome trovate sul sito di Beppe Grillo, degli schedati Telecom, non si sono riusciti a costituire parte civile contro l’azienda, hanno potuto solo costituirsi parte civile contro i singoli imputati, i singoli imputati adesso escono grazie al patteggiamento e i danneggiati per vedere dei soldi veri, di fatto a loro sono state offerte poche migliaia di euro, dovranno rivalersi in sede civile, mi sembra molto incivile tutto questo!
Tra le cose che mi ha raccontato Emanuele Cipriani nella lunga intervista che gli ho fatto, ce ne è una particolarmente nuova, Emanuele Cipriani racconta che venivano spiati e controllati anche quelli che venivano definiti “disturbatori di assemblea” gli ho chiesto “Dott. Cipriani ha quindi spiato anche Beppe Grillo?” lui mi dice di no e anche perché racconta di avere lavorato per Telecom in questo senso fino al 2003 – 2004, mi spiega però che era essenziale sapere cosa avrebbero chiesto gli azionisti per evitare di mettere in imbarazzo la presidenza e Tronchetti, per questo lui sostiene che queste operazioni di controllo e di spionaggio su chi poneva domande in assemblea, è la dimostrazione che Tronchetti fosse perfettamente al corrente del suo lavoro perché grazie alle informazioni da lui raccolte, dice Cipriani a Tronchetti riuscì, almeno in un caso a fare un’ottima figura.
E’ anche vero, dobbiamo ricordarlo che Cipriani è un uomo molto arrabbiato perché la Magistratura gli ha sequestrato ben 14 milioni di euro all’estero, accusandolo sostanzialmente di appropriazione indebita, di avere rubato i soldi a Telecom, Cipriani cosa ribatte? Ma come, era tutto fatturato, su tutte le mie pratiche del mio schedario Z, compariva un codice alfanumerico che rimandava a una fattura, non mi potete venire a dire che ho rubato dei soldi all’azienda, per questo probabilmente adesso sta parlando e sta lanciando un po’ di verità e molti segnali.
Qualcuno nonostante che lo scandalo Telecom sia uno scandalo che giudiziariamente possiamo considerare morto, continua a tremare, anche perché dobbiamo ricordare, che la famosa legge che ha distrutto e ordinato la distruzione di quei dossier, è una legge suicida, quei dossier erano tutti in formato informatico, ovviamente continuano a circolare e continuare a produrre veleni, contro i ricatti c’è un solo sistema per smontarli, bisogna giocare a carte scoperte, cercare di spiegare come sono andate le cose, sempre che lo si possa fare!".

>>>>> Scopri se sei stato intercettato da Telecom. Clicca.



P.S. Movimento 5 Stelle Piemonte: FIRMA DAY 20-21 febbraio: si firma ancora nelle province di Alessandria e Vercelli e a Moncalieri (per la lista comunale): controllate qui.

Questa domenica sarà in Piemonte:
- ore 11 a Trino, nel piazzale della ex-Phonemedia, via della repubblica 11 in sostegno dei lavoratori del call center
-ore 15 a Casale Monferrato presso Auditorium Santa Chiara, via Facino Cane 31
- ore 17 a Vercelli piazza cavour
- ore 21 a Biella, presso Città Studi, via G.Pella 2b

E' disponibile: A riveder le Stelle Come seppellire i partiti e tirar fuori l'Italia dal pantano" Acquista la tua copia

20 Feb 2010, 19:24 | Scrivi | Commenti (592) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Gentile elettore,
è importante che tu sappia che esiste un’alternativa al solito voto alle prossime regionali. Non sei costretto a votare le stesse persone di sempre, quelle che consideri per il nostro paese solo il male minore, persone travestite da democratici per nascondere la ierocrazia che li compra e li comanda.
Devi sapere che, giunto al seggio elettorale, una volta registrato, puoi pretendere che il presidente del seggio metta a verbale il tuo rifiuto di votare e le relative motivazioni. Prima di andartene avrai comunque diritto al timbro sulla tua tessera elettorale. Preparati una bella e lunga lista (non ti sarà certo difficile!) di motivazioni per il tuo gesto e pretendi che venga copiata integralmente nell’unica pagina predisposta allo scopo del fascicolo delle operazioni del seggio. Anche una sola persona può bloccare tutto un seggio elettorale perché, finita quella pagina, si dovrebbero procurare un altro fascicolo debitamente vidimato. E sappiamo bene che la cosa non sarebbe facile.
Così facendo potremmo forse fare capire a chi ci governa che siamo stanchi di essere menati per il naso.


CON LA PREGHIERA DI DARE DIFFUSIONE ALLA PRESENTE

Michele Bertoni 26.02.10 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,il mio più che un commento vuole essere una proposta.Si parla fin dai tempi di "mani pulite",fino ad oggi con la megatruffa"Fastweb-Telecom"(e non solo)del problema della corruzione ed evasioni fiscali in generale.La posizione del governo,"preoccupata"(??)del fenomeno,si accinge a varare un decreto legge in tal senso per arginare(??)il fenomeno.Secondo me l'evasione fiscale e la corruzione si potrebbe eliminare da domani mattina,eliminando il denaro contante e al suo posto introducendo il denaro elettronico.Quindi qualsiasi transazione di qualunque tipo verrebbe "tracciata".Magari avendo due tipi di carta,uno per un importo di badget mensile(spesa,bollette,carburante acquisti vari)fino a 1000 euro,ed una con sistemi di protezione superiore combinata da impronta digitale più scanner ottico per i movimenti superiori.L'obiettivo comunque è poter graduatamente eliminare il denaro contante e di conseguenza il "Nero" e le "Mazzette".Pensi che sia possibile?

Mirco Brun 25.02.10 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Alle prossime Regionali ci sono esponenti del Movimento 5 stelle e se si chi sono i candidati dell'Emilia Romagna.

Non dobbiamo mollare la presa ora che abbiamo un esponente nei Comuni.

alberto crovara pescia 23.02.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento

ogni tanto però dovrebbero darsi una regolata pure i giudici riguardo ad alcune sentenze.

Sentenza n. 4809 del TAR del Lazio

si cerca il pelo nell'uovo e non ci si accorge della ovvietà (malafede?)

Dalla Legge 15 giugno 1931, n. 889 (G.U. n. 163 del 17/07/1931) (Riordinamento dell' istruzione media tecnica.)
L'art. 9 precisa:
L'istituto tecnico ha lo scopo di preparare all'esercizio di alcune professioni e all'esercizio di funzioni tecniche o amministrative nel campo dell'agricoltura, dell'industria e del commercio. La sezione industriale del corso superiore dell' istituto tecnico ha indirizzi specializzati che sono, di regola, i seguenti:
Meccanici Elettricisti;


come se la denominazione perito industriale elettromeccanico non si riferisse a meccanici ed elettricisti!


ecco perché il nano va avanti..... semplicemente perché abbiamo una magistratura così!

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 23.02.10 08:42| 
 |
Rispondi al commento

scusate per l'intrusione, ma starei cercando delle pile ricaricabili da 1,5 volt, nelle misure più usate (AA e AAA)e annesso caricabatteria.
Ringrazio fin da ora chi mi può aiutare.
buona serata, Maurizio

Maurizio Morisi 22.02.10 20:01| 
 |
Rispondi al commento

...tra gli spiati da tavaroli&c ci sono Luciano Moggi, la Juventus, Fabiani, De Santis ed altri esponenti del mondo del calcio.
Guardacaso molti sono adesso imputati per calciopoli (farsopoli, per chi si è informato seriamente e sta seguendo le deposizioni al processo di napoli).
Guardacaso la squadra che ha tratto il maggiore giovamento da farsopoli e stata la seconda di milano, di cui il tronchetto è tifosissimo e siede nel cda.
Guardacaso il presidente della seconda squadra di milano ha fatto parte del cda della telecom.
Guardacaso Carlo Buora è vicepresidente di quella stessa seconda squadra di milano.
Guardacaso allo scoppio di farsopoli guido rossi, che era stato nel cda della seconda squadra di milano, assegnò lo scudetto a tavolino ad una squadra arrivata terza in campionato; quale? ma la seconda di milano, naturalmente. Guardacaso dopo farsopoli, guido rossi andò in telecom.
Guardacaso il designatore Bergamo ha sempre dichiarato di aver ricevuto telefonate analoghe a quelle di Moggi anche da un dirigente della seconda squadra di milano e, sempre guardacaso, quelle telefonate non ci sono tra quelle intercettate.
Guardacaso un arbitro ha testimoniato a napoli di essere andato dai carabinieri romani(sti) per dichiarare che aveva ricevuto delle pressioni per "aggiustare" un referto a favore della seconda squadra di milano e, guardacaso, i carabinieri gli risposero che quella squadra non gli interessava (il loro obiettivo era solo e soltanto un altro, evidentemente).
Potrei andare avanti ancora a lungo nel citare le strane "coincidenze" di cui è piena farsopoli.
Parafrasando il titolo di questo post si potrebbe scrivere "Moggi e la Juve in B e la seconda squadra di milano a vincere campionati" (in fondo in fondo sono consapevoli che i loro successi odierni sono frutto del grande imbroglio del 2006, ed è per questo che non riescono a godersi le vittorie, mostrando nervosismo ingiustificato e continuando a vedere complotti dappertutto)

Gianni A. 22.02.10 19:23| 
 |
Rispondi al commento

çççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççç
BERLUSCONI VUOLE FARE UNA LEGGE CONTRO LA CORRUZIONE SULL'AMMINISTRAZIONE PUBLICA, COME SE GRILLINI PRESIDENTE FACESSE UNA LEGGE CONTRO L'OMOSESSUALITA'

FANCULOFANCULOFANCULOFANCULOFANCULOFANCULO

BRUNO SENZAVESPA (CA) 21.02.10 21:35| 
 |
Rispondi al commento

scusate ma devo pubblicizzare assolutamenta un nuovo farmaco senza effetti collaterali anzi...!
la canzone di savoia la ascolto ogni mattina sul water mi aiuta moltissimo.(ho risolto un problema!)

pino pagano 21.02.10 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Pronto, c’è Vigorelli?

PieroVigorelli

Non so se i più giovani sanno chi è Piero Vigorelli: già craxiano di ferro in Rai, è poi diventato un ultras berlusconiano, ciò che gli è valso tra l’altro un sontuoso quindicennio nelle direzioni Mediaset.

Bene, questo signore ora è dato come futuro presidente di Telecom Italia Media Broadcasting, la società che gestisce gli impianti e le reti analogiche e digitali del gruppo.

La notizia, uscita sul Sole 24 ore, mi pare rimbalzata finora solo sulle pagine economiche, e forse è stata un filo sottovalutata.

Certo, Vigorelli farà solo il manager e solo della parte tivù del gruppo (La7, soprattutto), ma anche un cieco vedrebbe che questa nomina è un passo importante nell’avvicinamento graduale di Telecom al presidente del consiglio.

Fra l’altro, nessuno ignora che Telecom è proprietaria di gran parte delle infrastrutture digitali in Italia.

Come vi sentireste voi se un domani tutto quello che leggerete, vedrete, ascolterete, immetterete o scaricherete in rete dovesse passare per il tubo di una società controllata dagli uomini del premier?

http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2010/02/21/pronto-ce-vigorelli/


LETTERA APERTA A MARCO TRAVAGLIO

DI PAOLO DE GREGORIO

Nell’editoriale di oggi, 20 febbraio, sul Fatto quotidiano, Travaglio invia una dolente lettera aperta a Santoro, che in sintesi può essere definita una lettera di rinuncia a partecipare ulteriormente alla trasmissione Annozero, visto che gli sgherri della destra, giornalisti o politici, riescono a coprire della loro merda chiunque voglia spiegare, portare fatti con serietà e verità.
Personalmente non riesco da tempo a sopportare questo immondo teatrino il cui copione è identico da anni, che è servito solo alle destre e alla casta dei soliti professionisti della politica e dei pennivendoli, che senza questa asfissiante presenza non sarebbero noti a nessuno e probabilmente senza stipendio.

“Annozero” e “Ballarò” format quasi identici, pur ascritti in quota alla “sinistra sparita”, sono sceneggiate disgustose, che non informano, spesso creano mostri che, per la loro notorietà saranno eletti, anche se nel loro collegio elettorale non li conosce nessuno.
Travaglio è l’unico giornalista italiano degno di questo nome, l’unico che può definirsi libero in quanto scrive per un giornale senza padroni, l’unico che rifiuta il finanziamento pubblico della editoria, a fronte di una massa di servi che scrivono solo ciò che può far comodo ai loro padroni, senza dignità, senza scrupoli, senza timore di essere perseguiti, con coperture politiche e legali che permettono a un “giornalista” come Minzolini di fare un comizio di beatificazione di Craxi sul TG1, in prima serata, usando un “pubblico servizio” per contestare le sentenze definitive dei tribunali della nostra Repubblica.

Caro Travaglio, la madre di tutte le battaglie sul terreno della informazione è quella di delegittimare il potere dei partiti in RAI. Potere decisivo che è diventato opprimente, con Rai1 e Rai2 totalmente in mano a uomini di Berlusconi, creando così un monopolio da regime dittatoriale.

segue

Salvatore. G.

salvatore g., Manchester/UK Commentatore certificato 21.02.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

alò nuovo post

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.02.10 15:15| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 21/02/2010
E NO BERTOLDO TU RACCONTI UN'ALTRA BUGIA,TU DICI CHE GLI ITALIANI SONO CON TE,BUGIARDO VERGOGNATI, IO NON SONO CON TE ANZI SONO CONTRO DI TE PER LE PANZANE CHE CI RACCONTI, NON IMPORTA HA NESSUNO SE SEI ANDATO CON DELLE MIGNOTTE QUELLO CHE VOGLIAMO SAPERE E' SE SEI ANDATO CON L'AUTO DELLO STATO E LA SCORTA CHE NOI PAGHIAMO.
CERTO SE QUELLO CHE VIENE PUBLICATO DALLE VARIE INTERCETTAZIONI E IO NON NE DUBITO, NON SOLO SEI COLPEVOLE E FALSO ,MA SPERO TI DIANO L'ERGASTOLO.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 21.02.10 15:14| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Sapete da quali paesi deriva maggiormente la pirateria informatica?

Dalla Cina, in primis, poi dalla Russia e dai Paesi dell'Est.

Vi dice qualcosa, questo?

A me sì: nessun vero controllo ed anzi l'istigazione a far sì che il mondo occidentale sia messo in difficoltà.

Una volta di più, dobbiamo RAMMARICARCI dell'apertura delle frontiere.

Bad Margarita 21.02.10 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ARRENDIAMOCI
==================
piu' son ladri e malavitosi e piu' han consenso
==================================
Bertolaso: «Fango su di me»
E San Fratello lo acclama
Bertolaso a San Fratello: «Solo fango, vogliono distruggere mia credibilità»
Sopralluogo con Lombardo nell'area colpita dalle frane. Appello dei residenti a Berlusconi: «Ci aiuti»
SIC!!!

♫ fly ♫ fly, portorotondo Commentatore certificato 21.02.10 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Non sò perchè ma quando parliamo di
maiali ci viene in mente non un
animale ma una determinata persona.

Sempr e., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vengono qui a scassare
sono FILOFASCISTI.LEGHISTI.RAZZISTI.

mi chiedo cari amici bloghers di sane vedute
CHE STRACAZZO CI SCRIVETE A FARE NEI LORO SOTTOCOMMENTI?
PONETEVI UNA DOMANDA
ma voi nella realta' ci parlereste o frequentereste certi IGNOBILI PERSONAGGI?

♫ fly ♫ fly, portorotondo Commentatore certificato 21.02.10 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la ricchezza e opportunita' secondo dementi rossi sinistri buonisti:

Lorilei Lefranc
---------------------------

Scusa, ma non c'è la destra adesso? Vai e di loro di muovere le chiappe e fare qualcosa di concreto per fermare l'invasione... che non ci sono soltanto gli amici impresari da piazzare negli appalti gestiti dalla Protezione Civile di Capitan America Bertolaso.

vito. farina Commentatore certificato 21.02.10 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Sembra dunque che chi ha anche una lontana parentela con gente di successo e/o di potere non possa più esercitare la sua attività in Italia, sia quella di avere un'impresa, o di essere professionista, o di essere impiegato statale, o dipendente o operaio.

Perchè subito si grida al favoritismo.

E cosa dovrebbero fare, questi poveri cristi?
Emigrare tutti perchè altrimenti c'è sempre qualcuno che dice che sono dei privilegiati?


Bisognerebbe guardare anche a qualche famiglia che, essendo di rigida estrazione cattolica, è composta da MOLTI membri, e nessuno si è scadalizzato se oltre ad avere incarichi politici, avessero commesse MOLTO BEN REMUNERATE da quello Stato che era gestito da uno dei suoi componenti, mentre altri hanno avuto posti assai prestigiosi.

Il nome lo vorrei fare, ma mi cancellano.

Ma non credo sia difficile capirlo.

Bad Margarita 21.02.10 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

30 miliardi di euro che... ecc ecc

MagicLenin RedArmy
-------------------------------

Sempre a parlar di soldi, sempre a parlar di soldi!

vito. farina Commentatore certificato 21.02.10 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate...sapete quando il Governo comincerà la distribuzione delle pettorine per la guerra incivile?

Annunaki, Nibiru Commentatore certificato 21.02.10 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Venticinque immigrati clandestini, di varie etnie, sono stati scoperti e fermati al porto di Bari da militari della Guardia di Finanza. Erano nascosti in una intercapedine di un autoarticolato da poco sbarcato da una motonave proveniente dalla Grecia.

Lorilei Lefranc, six saint john
--------------------------------------

Che facciamo, dobbiamo costruire un'autostrada anche ai Greci?
L'autista era bulgaro. Come sta a strade la Bulgaria?

vito. farina Commentatore certificato 21.02.10 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lorilei Lefranc, six saint john
----------------------------------
>>>> alias signorina IORIO .... ancora insisti con la cronaca nera a senso unico ?????

La vera "manna" per gli immigrati clandestini è stato l'abbattimento di pene severe per coloro che hanno lavoratori in nero. In concomitanza del famigerato articolo 30 contro i lavoratori .
Unico esempio di giustizia "divina" in questo triste paese , la giusta fine degli inventori !!

Siamo diventati tutti immigrati sullo stesso territorio , forse questo aspetto sfugge agli stessi elettori della Lega e del Partito dei Ladri . Non ci resta che due strade o forse tre ..ma la terza è la più difficile :

1. il suicidio , come sta avvenendo qua e là
2. andare a rubare , visto che è la base ideologica di chi governa.
3. la rivoluzione armata , ma armata con che ? forconi e pentole o forchette e monete non credo che bastino ...

Qualcuno scrive che sia colpa della sinistra e dei sindacati , sarà anche in parte vero .
Ma....
QUESTA MARCIUME CHE OGGI GOVERNA NON STA FACENDO LE DOVUTE CORREZIONI AL PROBLEMA . LO STESSO PROBLEMA CHE STA RISUCCHIANDO IL PAESE IN UNA CLOACA SENZA FONDO !

senza che aggiungo :
la coca della lega
l'uso della stessa = ictus
lo scandalo Enimont (privatizzazioni) dove c'era l'infermo leghista con craxi ...
30 miliardi di euro che sa Zaia ...fondo UE...


Bisogna aiutare chi ne ha bisogno, di qualunque colore sia la sua pelle...

Chi cade nel tranello della presunzione, si deve vergognare. Non si può sapere cosa succede per la strada, quando vedi qualcuno che sta agonizzando. Un conto è il problema politico dell'immigrazione un altro è che siamo tutti simili. Chi è razzista si macchia del grave peccato di caino (ne piangerà le conseguenze davanti a Creatore).

"Andate per le strade del mondo, ma ricordatevi che troverete sempre gente migliore di voi" (Padre Pio).

http://www.repubblica.it/cronaca/2010/02/20/news/marocchino_morto_per_strada-2373882/

s p 21.02.10 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Cara Lorelei,
pur proveniendo da una tradizione di sinistra,io buonista non sono:gli extracomunitari che commettono reati li attaccherei per le palle,assieme ai leghisti che sparano cazzate e rompono i coglioni sui blog altrui...

andrea h., verona Commentatore certificato 21.02.10 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Venticinque immigrati clandestini, di varie etnie, sono stati scoperti e fermati al porto di Bari da militari della Guardia di Finanza. Erano nascosti in una intercapedine di un autoarticolato da poco sbarcato da una motonave proveniente dalla Grecia. L'autista del mezzo, un cittadino bulgaro di 51 anni, e' stato arrestato per il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina

compagni, siete andati ad accendere un cero alla madonna nella speranza che non li riimpatrino ?

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 21.02.10 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mr.Bean dice la crisi è finita...
non c'è nessuna tangentopoli...
ma hanno inventato una moneta da 3 euro e non se ne accorto nessuno?

g a., roma Commentatore certificato 21.02.10 14:19| 
 |
Rispondi al commento

ecco dove ci stanno portando quei scansafatiche di rossi e buonisti antiitalini arricchiti che sputano nel piatto dove mangiano, e che continuano a svendere l'italia pur di portasi a casa il meritato stipendio rubando ai lavoratori!!!


Ci saranno anche il Partito democratico , sinitra antagonista e sindacati al primo marzo degli immigrati.

Mescolato al giallo scelto dagli organizzatori del «primo marzo - ventiquattr’ore senza di noi».

Un appuntamento partito dal basso, poco prima di Natale. Con un tam tam che ha attraversato città per città, regione per regione, l’Italia delle ronde e di Rosarno.

E che in pochi mesi è diventato un evento a cui il paese civile e solidale non può mancare.

Giorno degli immigrati, ma non solo. Alla giornata del «ventiquattr’ore senza di noi» hanno aderito in tanti, sindacati, associazioni, piccoli gruppi organizzati, organizzazioni studentesche.

Un popolo che come quello del «no B-Day» si è autoconvocato, con un lavoro capillare fatto nella rete - le email, il gruppo facebook, il sito - e soprattutto sul territorio, con decine di comitati nati spontaneamente in tutta Italia.

Una mobilitazione senza precedenti. A cui il Pd promette da qui al primo marzo di dare sostegno, chiamando iscritti ed elettori a partecipare. «Dall'incontro con il comitato organizzatore», spiega Livia Turco, presidente del Forum Immigrazione Pd, «è emersa una condivisione degli obiettivi e, soprattutto, la volontà di promuovere una partecipazione dal basso e dai territori, coinvolgendo direttamente gli immigrati per promuovere una nuova cultura della convivenza e dell'integrazione».
Tutti in piazza, quindi. Mescolati al «popolo giallo». Perché la piazza sarà il luogo deputato a dare visibilità al popolo che c’è ma non ha diritti. Saranno tante le iniziative, differenti da luogo a luogo, con cui celebrare la giornata. Decine di manifestazioni in tutta Italia - da Milano a Siracusa - organizzate insieme da italiani e stranieri.

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 21.02.10 14:17| 
 |
Rispondi al commento

la ricchezza e opportunita' secondo dementi rossi sinistri buonisti:

78, dentro un appartamento di circa 60 mq sono stati trovate e fermate 11 persone di nazionalità del Bangladesh, di sesso maschile, tra i 20 e i 49 anni: 7 delle quali sprovviste del permesso di soggiorno e pertanto introdottesi clandestinamente in Italia e quindi denunciate all' Autorità giudiziaria. Altri 2 bengalesi, di 22 e 26 anni, invece sono stati trovati in possesso di fraudolenta domanda di emersione del lavoro sommerso (falsi badanti) ottenuta con la complicità di cittadini italiani, verso i quali sono tutt'ora in corso ulteriori indagini di polizia giudiziaria. E' stato inoltre denunciato il conduttore del contratto di affitto, peraltro tornato al paese di origine da circa due mesi, per il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Si tratta sempre di un cittadino della stessa etnia di circa 45 anni senza precedenti penali. Prosegue senza sosta l'attività di contrasto allo sfruttamento dell'immigrazione clandestina che produce un alterazione al tessuto economico sociale, facendo lievitare i prezzi degli affitti e ingenerando concorrenza sleale nelle attività commerciali che indebitamente utilizzano questa manodopera a basso costo

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 21.02.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

San Remo

PRENDIAMO ESEMPIO DAL CORAGGIO DEGLI ORCHESTRALI!!!

Angelo S. 21.02.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EXTRACOMUNITARI : GODURIA PER SINISTRI E BUONISTI

PREGIUDICATI ROMENI AGGREDISCONO SOMALO PER RUBARGLI SOLDI E TELEFONINI, ARRESTATI


ALTRI EXTRACOMUNITARI ITALIANI : Gli indagati, di Enna, Catania e Cosenza, secondo gli inquirenti erano in grado di agevolare l'ingresso e la permanenza di immigrati clandestini.

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 21.02.10 14:09| 
 |
Rispondi al commento

SANREMO,

l'ultimo scandalo di questo governo tiranno di merda!

Ci lamentiamo sempre.

MA QUANDO CAZZO LA FACCIAMO QUESTA CAZZO DI RIVOLUZIONE?

Gandhi? ... Campa cavallo!!!

Angelo S. 21.02.10 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Il buco di 422 milioni di euro scoperto nella sanità campana e sul quale sono intervenuti anche il ministro della salute


quando non si guadagnano i soldi con il sudore e fatica.......

ma perche' dobbiamo tenerci sta palla al piede ? ma non possono andare in africa ?

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 21.02.10 14:05| 
 |
Rispondi al commento

zzzzz

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 21.02.10 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PAPA: "Potere e beni materiali tentazioni di Satana"

Strano però quel saluto pubblico in pompa magna a Gianni Letta, ieri in Vaticano!

E' vero che sono i malati ad aver bisogno del medico, me tu non sei certo il medico ... e tanto meno Gesu' Cristo.
E poi, quei personaggi sono dei malati incurabili.

UN PO' DI COERENZA ... CAZZO ... PAPA!!!!!!

Angelo S. 21.02.10 14:02| 
 |
Rispondi al commento

in risposta a Viviana e nello stesso tempo al post intelligente di Alex ...

------------------------------------------------------
più che privo di senso è senza alcun senso
siamo all'epidemia del delirio
viviana v., Bologna
------------------------------------------------------
l'ho inviato nel mini post su Marco ...dal link del filmato ho sentito alcune frasi STONATE ....
http://www.youtube.com/watch?v=oNxQN2gHTLo

@ Marco Travaglio

"piccoli esempi" :

Fidel Castro si fece qualche anno di carcere sotto il governo Batista.
Nelson Mandela si fece molti anni di carcere durante l'aparthaid.
Antonio Gramsci ci si ammalò in carcere durante il fascismo.

attenzione :
>>> la peggiore esternazione è quella di generalizzare le ingiuste condanne.
In questo modo automaticamente qualifichi la merda a martire.

Una volta scrissi :
Di Pietro è come uno che passa con il rosso.
Il NANO è come uno ubriaco o tossico che commette una strage falciando dei pedoni alla fermata dell'autobus

>> entrambi colpevoli ?
sì, ma la differenza c'è e si vede !

il popolo ONESTO & CRITICO puo' sempre esprimere parere positivi o negativi
MA RESTA CERTO UN FATTO : "per togliere la merda ti ci devi sporcare "

...POI DIPENDERA' DAL "PULITORE" ...rimanerci zozzo!
finitela di farvi SEGHE MENTALI altrimenti favorite sempre il solito!

hasta "onesti" (Alex ha una grossa ragione molto GROSSA !!! ha scritto meglio di Cristo!!!! )


Ecco come B libera il Pdl dai corrotti
Come la procura di Firenze sta per arrestare la banda dei 4 per gli appalti alla Maddalena, il procuratore di Roma Ferrara avvisa il procuratore Toro addetto ai reati contro la PA
Questi corre a dirlo a Bertolaso e Letta e scatta l’operazione di B per mettere Bertolaso al riparo nominandolo Ministro
Invece di combattere la corruzione, Toro è a servizio di B, e, scoperto, dà le dimissioni
Se tutte le toghe rosse sono così, stiamo freschi!
E' invece evidente che una parte della magistratura è comprata da B e lavora contro il paese per favorire B quando non addirittura la mafia, come Carnevale che ha annullato 500 processi antimafia in Cassazione ed è stato messo lì da B con questo preciso scopo cambiando due leggi
La cricca si muove tutta in un solo giorno
Toro ha un figlio che l’avv. Azzopardi ha infilato al Ministero delle Infrastrutture. Il figlio di Toro avverte Azzopardi che sta per scattare l’operazione contro Bertolaso con 4 arresti (è violazione del segreto processuale, ma che fa?).Palazzo Chigi è immediatamente avvertito e B si precipita ad annunciare la nomina a Ministro di Bertolaso. Questo è il suo modo per combattere la corruzione!
A questo punto che Bertolaso fosse l’unico che non sapeva niente lo possono dire solo degli idioti o lui stesso che mente con una gigantesca faccia da schiaffi. Non solo Bertolaso sa, ma cerca di contattare subito i 4. Noi sapremo tutto 11 giorni dopo, ma la cricca lo sa subito.
E ora dobbiamo stare a sentire Bertolaso che recita la lezioncina imparata a memoria sulla sua innocenza, sul suo non sapere nulla, e assistiamo sbalorditi alla sua recita calmissima e falsa dalla prima all’ultima parola?
E Travaglio deve subire anche delle offese campate per aria da un pallone gonfiato pieno di sbobba e di idiozia come Belpietro!?
Contro la frana di credibilità B si precipita a dire che farà una legge contro i corrotti. Ma chi vuole prender per il culo?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 13:59| 
 |
Rispondi al commento

bo???

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 21.02.10 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Mr Pig "non è tangentopoli"

si è vero .... è peggio

il partito dal fare .... cagadas

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Papa: "Potere e beni materiali tentazioni di Satana. Ora tempo di agonismo spirituale"

(ing)

=============================


Mollerai tutti i beni materiali e ti tufferai nell'agonismo spirituale?

Finalmente!
Diventerai più credibile!

cettina d., isola Commentatore certificato 21.02.10 13:51| 
 |
Rispondi al commento

@@@ AnSia NewSSS:Commentando la "quotidianità" @@@

1)Alcuni quotidiani hanno scritto:"Dopo che Tiger Woods a chiesto perdono per le sue scappatelle, la borsa di NY sì é immediatamente impennata".
Minchia signor tenente,non era meglio per Tiger se continuava ad "impennarsi" il suo pene e non la borsa degli altri?
#########

2)Bertolaso,l'uomo della provvidenza 3,é andato a nel messinese a vedere le aree devastate dalle frane dei giorni scorsi.Dopo aver sorvolate quelle aree sì é intrattenuto con i giornalisti,embedded e imbecil in contemporanea,ed ha detto a loro:"Sono innocente.Io non centro niente,le frane,come confermeranno le mie figli,Minzolini ed il presidente del MilaM e del consiglio dei minestrelli,sono state attivate dall'opposizione".
#####

3)Scrivono i quotidiani che,all'interno del teatro Ariston di san Remo,Bersani é stato sonoramente fischiato mentre il ministro Scajola,già "deministrato" nel governo berlusKazz terzo,é stato "applauditissimo.Ma Scajola non é quello che,al fine di potersi recare comodamente a Roma,ha riprestinato l'aeroporto di Albenga (SV)facendo sborsare a noi contribuenti,insular/padaGni/italici ben 1.000.000,00 di euro?
####

4)Alcuni quotidiani hanno anche evidenziato che lo statunitense Scotty Lago,medaglia di bronzo nell'halfpipe (cùsa l'è?),ha lasciato Vancouver dopo che sono apparse,su internet,alcune foto che mostrano Lago e una ragazza in un atteggiamento "definito" provocante.(La ragazza bacia la medaglia di bronzo posta sulla patta dei pantaloni di Lago)
Merda,signora tenete,come siam messi male se dei "ragazzi non possono neppure scherzare.
Non é che in tutto il mondo stiano preparando roghi per la "news santiSSSima inquisizione?".
Cam.(L'inviato che sta nascondendo tutte le fascine che trova in giro)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 21.02.10 13:46| 
 |
Rispondi al commento

@Lenin

Ma che te frega delle condanne!
Sono tutti condannati in Italia!
Ci restano i bambini.
Il mezzo giustifica il fine.

SPARTACO ERA UN CONDANNATO!

Che fate non lo votate perchè è condannato.
INGIUSTAMENTE magari.

In Italia le condanne mancano SOLO ai bambini E agli impuniti!
Se uno è ancora INCENSURATO è per puro caso.
Vogliamo dire PER CULO?
Diciamolo.
E mò non è che sul mio culo ci posso speculare.
Non sarebbe fine.
E poi uno che specula sul culo come lo vogliamo definire?
Me fermo quà. Per ora...vado a magnà.

Grazie dello spazio a Beppe Grilo

Lo saluto.


Alex Scantalmassi Commentatore certificato 21.02.10 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più leggo, più m'informo e più mi deprimo!

Mi sembra di essere in un girone dantesco dove, però, sono presenti "tutti" i peccati dell'uomo.

« Nel mezzo del cammin di nostra vita
mi ritrovai per una selva oscura,
ché la diritta via era smarrita. »

E non vedo una via d'uscita.

cettina d., isola Commentatore certificato 21.02.10 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ore 13.30 ho acceso la TV credevo di essere su canale 5 ho subito cambiato canale:ero sul TG di Rai 1! Belin...che sfiga! dove ti giri c'è sempre il nano!!!
Ho deciso: accenderò raramente la TV solo per vedere le previsioni del tempo!!
Ma che vadino tutti a fanculo!!

oreste SP 21.02.10 13:39| 
 |
Rispondi al commento

i radicaliii....No basta con questi ipocriti.

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 21.02.10 13:37| 
 |
Rispondi al commento

ogni tanto lascia la politica da parte...
Lorilei Lefranc, six saint john
-----------------------
signorina IORIO, dovremmo lasciare la politica da parte mentre se ne occupano un venditore di scope
eletriche cantante fallito insieme ad un ex fruttivendolo cocainome e anche cantante fallito ?

Lenin

Lenin, pensa che i tuoi amici rossi sindacati compresi , neanche sanno cosa e' il lavoro: si son buttati subito in politica .. sperperando il piu' possibile... alla faccia dei boccaloni rossi

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 21.02.10 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema dei Radicali non è la mancanza di idee o principi.
Le hanno provate tutte.

Ma sempre nei tempi sbagliati. E poi c'è il problema delle "fughe in avanti di Marco Pannella".

Come arrivano gli altri, te ne scappi in fuga!
Partito Transnazionale, Il Dalai Lama, Il Tibet, Saddham e tutto il resto.

E t'ho capito che te scappa. Ma se fai così diventa una questione di fede. Non è più politica.
E quando li convinciamo questi?

Famo la Democrazia On Line E BASTA per ora! Valà.
(Già testata pure quella ma nun se sà dove stà de casa).
Ce semo presentati, ma m'è sparita!

Quà è tutto un prendere o lasciare.
Te mollano subito oh!

E famo UN IDEA! UNA! Ma famola!

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 21.02.10 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi uomini hanno dei superpoteri, e delle super-responsabilità, come spiegare allora che non sanno mai niente di quello che accade nelle loro aziende o nelle loro organizzazioni ? Bertolaso, così come Tronchetti Provera. Qual'è la qualità di queste persone se è vero che non sapessero nienete ? Perchè costoro si danno o percepiscono compensi da capogiro, e poi di fronte a scandali del genere scendono dalle nuvole ? O che sapessero qualcosa, o che non sapessero niente, queste persone o sono corrotte, o sono incapaci, e andrebbero rimossi da posti cardine per il buon funzionamento del paese.
OT ( ma poi mica tanto)
In un discorso di Berlusconi udito questa mattina alla radio, è stato definito Italia dei Valori partito eversivo. Penso che eversivo sia chi mina di continuo i punti cardini della Costituzione Italiana, quindi Berlusconi accusa gli altri del male che lui stesso fa. Poi ha detto. "Ho cercato appoggio nella sinistra moderata, ma non l'ho trovato, e allora dobbiamo governare da soli l'Italia ! ". Se si dimostra necessario che ai livelli apicali del governo dell' Italia, devono necessariamente stare persone che parlano e agiscono come questo signore, allora io penso che l'Italia è finita.

Massimo esposito 21.02.10 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro e Bersani che candidano De Luca!?
Siamo al paradosso della questione morale
Questi pensano che se un partito candida uno che non è pregiudicato o non è in procinto di esserlo a breve, gli elettori non lo prendono in considerazione
Per la serie: così fan tutti..
idem per la figuraccia di Bersani a San Remo
Vorrei capire cosa pensa il licenziato sul tetto....
Le classi son morte, le caste pure, ora siamo alla 'bi-cosca'
Ogni giorno una vergogna più grande

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 13:26| 
 |
Rispondi al commento

i cinesi:angeli o demoni?
meglio made in china o made in italy?
il made in italy di filiberto,poi!
http://www.youtube.com/watch?v=0j1u6OpT5F0

f 5 21.02.10 13:23| 
 |
Rispondi al commento

IL FAVORE MILIONARIO A PAOLO BERLUSCONI

Così Balducci, ora in galera, ha fatto vincere una gara agli amici del fratello del premier

di Marco Lillo

Paolo Berlusconi ha ottenuto ciò che desiderava dalla “cricca” che governava la Protezione Civile.
Non solo quando chiedeva la nomina di un architetto amico, ma anche quando premeva per l’approvazione di un brevetto che schiude un mercato milionario: quello del tutor, il sistema di rilevazione della velocità delle auto.

L’articolo su Il Fatto Quotidiano di oggi

*****

Ma povero, povero mr. B, adesso gli toccherà pure la difesa del fratellino galantuomo… evvai col rosario!

silvanetta* . Commentatore certificato 21.02.10 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premier: Non è Tangentopoli

...A pensar male degli altri si fa peccato, ma spesso si indovina... BY GIULIO ANDREOTTI

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Mariapia manda

“Quattro anni fa, il 20 febbraio 2006, moriva Luca Coscioni. Quel giorno, dice Pannella, Luca nasce all´Italia: i messaggi di cordoglio del mondo politico lo battezzano eroe, testimone di speranza. In vita però è stato personaggio scomodo. Scomodissimo. E sul suo nome sono pesati troppi veti, da parte di quella stessa politica che lo saluta commossa. Quasi uno scandalo quel corpo malato che Luca ha messo in gioco per dare speranza a chi di speranza non ne ha più: a tutti quei malati che ancora oggi non sono riconosciuti come persone”.
Con queste parole inizia l’editoriale di Simonetta Dezi dedicato a Luca, alla sua lotta radicale per la libertà di ricerca e non solo. Oggi quella storia ritorna, in modo diverso, ma sempre attuale a descrivere un Paese dove l’illegalità (per es. sulla partecipazione democratica alle elezioni) è di fatto negata. Per il nome di Luca è stato detto no all’ingresso delle liste radicali durante le regionali di 5 anni fa (non si accettò la possibilità, da parte delle coalizioni di cdx e csx, di ospitare una lista radicale che portasse il suo nome). Oggi l’espulsione dei radicali viene fatta in altro modo, come sempre negando la legalità, prima di tutto dell’informazione.
Ha detto il presidente onorario dell’Associazione Coscioni Josè Saramago: “Se noi vivessimo in un mondo giusto, capace di non confondere ciò che è bene con ciò che è male, la lotta coraggiosa di Luca sarebbe sfociata in un movimento sociale forse inarrestabile. Non è colpa esclusivamente di B: c’è anche l’apatia generalizzata di troppi”

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di chiesa, mafia e politica, leggete
GIUBILEO 2050
di Giuseppe Perrotta -
Kaìròs -Napoli

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 21.02.10 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Questi parlamentari ci costano mensilmente + di un milione di euro.E non gli basta devono arrotondare corrompendo o essere corrotti.
Cosa altro ci si puo aspettere da questi mangia pane a tradimento forse un colpo di stato?
Arrivederci in piazza

V L. Commentatore certificato 21.02.10 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2010, Odissea in Parlamento

di Furio Colombo

Alle ore 15 e 35 del 18 febbraio il primo ministro -sua eccellenza Silvio Berlusconi - fa il suo ingresso alla Camera dei deputati.

L’evento è di portata storica, perché - salvo che in due casi di voto per se stesso non si ricorda una circostanza simile dall’insediamento della coalizione Berlusconi-Bossi.

L’ingresso determina un caos festoso.

Quelli della Lega, in cravatta e fazzoletto verde di ordinanza, salutano in piedi, con larghi cenni da treno che parte.

Dai banchi gremiti della maggioranza, la folla viene giù come rivoli di lava dall´Etna, tanti percorsi confusi e rapidi per farsi vedere vicino a Berlusconi, toccargli la mano.

Ci sono fotografi e telecamere in tribuna.

C´è il tutto esaurito per l´imminente votazione sulla Protezione Civile, tanto è vero che Guido Bertolaso siede (sedeva, adesso sono tutti in piedi) al banco del governo, pronto a combattere l´opposizione, (ma anche qualunque cauta obiezione al suo operato) con la risolutezza con cui si combatte una esondazione.

Il primo ministro, dunque, entra in Aula, producendo un solco e una scia nella folla dei suoi fedeli, mentre sta parlando il deputato Palomba dell’Italia dei Valori.

Palomba, come farà più tardi Zaccaria del Pd, denuncia la incostituzionalità della legge omaggio a Bertolaso.

L´emiciclo è una grande ameba, che si muove agglutinata dal carisma del capo con un unico corpo collettivo, tante gambe che si spostano rapide, tante braccia che si protendono verso di lui , e una sola testa - scurita dal trucco quando guarda in su e campo di sperimentazione tricologica (un vivaio di nuovi bulbi), quando mostra il cranio accuratamente restaurato. [...]

da Il Fatto Quotidiano di oggi


*****

Puah… l’adorazione del vitello d’oro!!!

silvanetta* . Commentatore certificato 21.02.10 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riflessioni mass.media e web.

Se non riesci a prendere il comando della rete WEB
puoi sempre renderla "palliativa" ...

palliativo [pal-lia-tì-vo] s.m.

1 Farmaco, cura che attenua i sintomi di una malattia ma non ne rimuove la causa

2 fig. Rimedio apparente e temporaneo, adottato per fronteggiare un problema, ma inadeguato a risolverlo definitivamente

>>>> basta associarsi in gruppi e mantenere il livello dei forum su metodi inadeguati che fingono soluzioni dementi .

questo post è a riguardo delle e-mail che ricevo
dallo staff in cui le maggiori "le teste pensanti" non pensano affatto !!!!

Riflettete se potete altrimenti seguitate !

hasta - "pensatori" in noir


A me che il movimento appoggi Brunetta ...mi sembra una stronzata!! Pardon una stronzatina...pardon...una petta..pardon credevo fosse e invece era..una merdata!!!

oreste SP 21.02.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, l'accaduto di ieri sera a Sanremo è quanto di più vergognoso ed infame si possa immaginare. I fatti: Costanzo è l'ospite. Egli ospita due cassintegrati e una licenziata, tutti da Termini Imerese. Dopo una pseudo intervista ai tre, inizia la pantomima. Come se fosse una cosa improvvisata e non preparata puntigliosamente. Costanzo vede Bersani e Scaiola e li fa parlare. Si fa per dire però, perchè Bersani non dice nulla ed è zittito da bordate di fischi di una claque pagata profumatamente. Poi parla Scaiola, applauditissimo dalla stessa claque, che inizia un comizio. Il comizio viene interrotto da una Clerici allibita, schifata, disgustata per l'ingerenza della pseudo-politica dei furbacchioni in un'evento che con la politica nulla ha a che fare. Risultato è che il giusto spazio riservato ad una tragedia come quella di Termini Imerese, viene azzerato dal gioco di squadra studiato a tavolino. Costanzo è il giocatore avanzato che fa da sponda a chi sta arrivando di gran corsa dalle retrovie e che spara una bordata verso la porta sguarnita. Peccato che il pallone vada fuori e che il giochetto vergognoso, autorizzato dai vertici Rai e dalla sua Vigilanza, in barba ad ogni regolamento, venga scoperto.
Si ricordi, quel soggetto poco cresciuto non solo nelle gambe ma soprattutto nel cervello che, l'intelligenza se non ce l'hai, non te la puoi far crescere ad arte, nè che non la puoi soppiantare con una furbizia da baraccone; e soprattutto si ricordi, costui, che se sputi su uno specchio, lo sputo ti torna in faccia.

Maurizio Bonardo 21.02.10 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le urla scomposte dello squadrismo

di Paolo Flores d’Arcais

Il Fatto Quotidiano di oggi

Questo giornale ha dovuto rammentarlo fin troppe volte: anche i rarissimi spazi televisivi non ancora appaltati al minculpop berlusconiano sono sistematicamente teatro di squadrismo mediatico, che tenta censura e bavaglio contro quanti – pochissimi – si ostinano ad argomentare razionalmente anziché berciare a dieci decibel.

L’aggressione di cui è stato oggetto Marco Travaglio nell’ultima puntata di “Anno Zero” è solo l’ennesimo episodio, benché il più grave perché insistito e consentito oltre ogni limite di decenza.

Lo squadrismo mediatico funziona così: a chi prova con l’argomentazione razionale, e quindi rischia di convincere qualche milione di concittadini, il berlusconiano d’ordinanza tappa la bocca con l’olio di ricino della glossolalia di regime (glossolalia: s.f. La coniazione, talvolta patologica, di associazioni sillabiche prive di senso.

Devoto-Oli, dizionario della lingua italiana) o col manganello di ingiurie e false accuse, vomitate come un man-tra.

Mai che ad una argomentazione, fatta esprimere liberamente e ascoltare compiutamente, la “mascherina” di regime risponda con una argomentazione.

La sua unica argomentazione è l’interruzione, la potenza delle corde vocali a surrogato dell’impotenza della ragione.

Che senso ha, con questo andazzo, discutere ancora di par condicio?

Perché si tollera, anche nelle ultime “riserve” di un giornalismo ormai in estinzione, la censura contro chi è ancora pensante, e vuole praticare il dia-logos ad armi pari?

Perché anche questo genere di ospite non viene garantito nel suo diritto alla parola?

Chi vuole imporre la violenza della censura dovrebbe esserne impedito, e nulla è tecnicamente più facile da realizzare in uno studio televisivo.

Basta che il microfono aperto, oltre al conduttore, lo abbia un ospite alla volta, è la scoperta dell’acqua calda.

segue sottocommenti

silvanetta* . Commentatore certificato 21.02.10 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi: "corruzione, casi isolati"

Bè il capo della propaganda nazista Goebels diceva

"che una buggia ripetuta un millione di volte diventa una verità"

colaborazionisti di destra iniziate vostro sporco lavoro. ;)

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi:

"Non ci saranno nelle nostre liste lettorali personaggi che siano compromessi in modo certo!"

NON VUOLE DIRE UN CAZZO!!!!

Cosa vuol dire MODO CERTO???

La cassazzione?

Buona notte...con il processo breve....alla cassazione ci arriveranno solo i poveretti!

Daltronde i compromessi in modo certo sono gia' stati tutti ELETTI!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Non ho visto San Romolo, ma è vero che Bersani ha cantato...." e menomale che silvio c'è?"
Scommetto che ha vinto lui!!!
Bho! valli a capire questi nuovi cantautoripoliticanti!!!!

oreste SP 21.02.10 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Dunque,il principe Filiberto di Savoia,grazie ad abili operazioni
mediatiche è stato riabilitato, ora mi aspetto che incoroni (insieme al
papa che ha questo potere)re d'Italia il nano, ormai puo' accadere di
tutto.

Toni Alamo 21.02.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e' vero che la lista 5 stelle veneta appoggia brunetta?
c'e' qualcuno dellla lista veneta qui' che possa confermarlo e se e' vero scrivere le motivazioni?

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 21.02.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Fatto:
Antonio Di Pietro non scherza nemmeno un po’, è serissimo. Le inchieste degli ultimi giorni, le polemiche sulla sua scelta di appoggiare Vincenzo De Luca in Campania. Il dibattito di queste ore, gli editoriali di Travaglio, l’appello di Salvatore Borsellino affinché cambi idea.
Tutto questo cosa le fa pensare?
Antonio Di Pietro:
Nei giorni del congresso avevo detto che non ci dormivo sopra la notte.

Il Fatto: E adesso?
Antonio Di Pietro:
Ora ci passo anche tutto il giorno. Passo il 90 per cento del mio tempo a discutere di questo, è diventata la scelta più drammatica della mia vita.

Il Fatto:
Allora più che un notaio le serve un prete.
Antonio Di Pietro:
Lei lo sa, io sono credente. Vorrei davvero che il buon Dio mi illuminasse.

Il Fatto:
Teme di aver peccato di presunzione?
Antonio Di Pietro:
Casomai di umiltà. Perché vede: il Pd candidava De Luca, io dicevo no, e facevo il pieno dei voti.

Il Fatto:
Sapeva di rischiare così tanti consensi?
Antonio Di Pietro:
Certo. Vede, persino io soffro. Quando leggo gli appunti di Travaglio, le critiche di Borsellino, i malumori di Sonia Alfano, i però di De Magistris, le mail che mi arrivano...

Il Fatto: Lei si arrabbia.
Antonio Di Pietro:
Al contrario. Sento di essere dalla loro parte, di avere i loro stessi istinti di base.

>>> ho risposto anche su youtube con due video "montati" ieri sul mio account .
Prima scaricati e rielaborati .

VAI AVANTI COSI'...la lotta è sempre stata dura. Avere la preveggenza in politica ha portato
sempre guai all'inizio , poi il popolino bue capisce ....sempre dopo !

http://www.youtube.com/watch?v=MM12pBa-H2g
http://www.youtube.com/watch?v=eaffEgldIT0

(lo stesso discorso è valido anche per Fico del
movimento 5 stelle ...e Beppe....
Meglio sapere quello che è vero! )


Nostalgia dei bei tempi andati:
- i comici facevano i comici,
- i politici facevano i politici,
- i ladri facevano i ladri,
- gli economisti facevano gli economisti
- le massagiatrici facevano i massaggi
- le mignotte facevano le markette
- i giornalisti intervistavano i politici;
- il popolo lo prendeva nel solito posto

come era bello...

oggi:
- i comici fanno la politica
- i politici fanno i comici
- i politici fanno i ladri
- i ladri fanno la politica
- gli economisti fanno i comici
- le massaggiatrici fanno le markette
- le mignotte fanno la politica
- i giornalisti intervistano i giornalisti

l'unica cosa che rimane uguale:
il popolo lo prende sempre nel solito posto


esposito g. Commentatore certificato 21.02.10 12:09| 
 |
Rispondi al commento

secondo me se travaglio se ne va sbaglia. certo è più che comprensibile il suo sfogo ed ha ragione, ma se va via lascia campo agli altri che non mancheranno di dire che se nè andato perchè colpevole. diceva un vecchio economista che "la moneta cattiva scaccia la moneta buona". è chiaro il concetto no? resisti marco
ciao

giorgio moncagatta 21.02.10 12:06| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 21/02/2010
IN QUESTA POVERA ITALIETTA di puro non rimane nemmeno GESU' CRISTO, INFAGATO PURE LUI,dai suoi amministratori e CUSTODI.
IN ITALIA NON C'E PIU' UNA LEGGE UGUALE PER TUTTI, ma una legge uguale per la CASTA E LE LOBBY,la CASTA si protegge BIPARTISAN, e come ha ben detto BERTOLDO IO HO MANIPOLATO sia con governi di sinistra come governi di destra, e a lui su QUESTI ARGOMENTI BISOGNA CREDERE E' ESPERTISSIMO,su tutto il resto è un emerito falso ed ipocrata.
LE LOBBY vere società a delinquere e qui partecipano tutti, politici,procacciatori,prelati, giornalisti,mafiosi,e avanti, noi poveri inlusi dobbiamo solo pagare, ma è possibile credere ancora in personaggi che da 30,40 anni sono li seduti nel potere, è una vergogna che il popolo deve estirpare, personaggi che raccontano solo balle, siamo arrivati al punto che chi è condannato siede in parlamento, roba che in un paese normale sarebbe da manicomio,ALLORA SE FACCIAMO UNA ANALISI TRASPARENTE SCOPRIAMO CHE I POLITICI SE NON SONO GIA' STATI CONDANNATI SONO INDAGATI, OPPURE SALVATI DALLA PRESCRIZIONE DEL REATO, OPPURE HA PATEGGIATO, NON PARLIAMO DEGLI EMERITI INDUSTRIALI QUELLO CHE STA MEGLIO HA LA ROGNA,LA CORRUZIONE parola ormai svuotata del suo significato è talmente radicata e praticata nel nostro paese che ci ha portato a primeggiare nel mondo.
IL PAESE è come una barca, la marca sivola sull'acqua,noi scivoliamo sulle menzogne, con i mezzi TECNOLOGICI,E QUALCHE ONESTO BASTEREBBE PER SCOPRIRE OGNI INGANNO, è PURA DEMAGOGIA dire che non si scopre chi ruba evade, corronpe, faccio un esempio: se un tale viaggia in ferrari ho in barca, basta prendere dati di immatricolazione si clicca su una tastiera e si apprende molte cose, insomma basta con il dire che non si sa chi evade,L'UNICA COSA VERAMENTE DIFFICILE IN ITALIA E' TROVARE GLI ONESTI MERCE SEMPRE PIU' RARAAAA.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 21.02.10 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Fabio bellacicco ha postato..Il card. Bagnasco:"Sogno dei nuovi politici cattolici...e spesso mi sveglio tutto bagnato".
((( "ripostato da Viviana Vivarelli alle 9,48." )))
Grazie Viviana.
###
L'amico Juan Miranda ( acui non perdonerò mai di essere filo israeliano)commenterebbe così:"Miglior post del giorno".Io voglio esagerare e scrivo:"miglior post della settimana".
###
P.s. x Viviana.
Oggi,qualcosa non va.Non riesco esprimere il voto.
Indi per cui,e per quel che vale,ritienti sempre
da me votata.Grazie ancora per le tue "pillole".
Cam.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 21.02.10 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un pò fuori tema \ offtopic

Beppe o qualkuno dei commentatori:

Lo sapete che telecom italia e soci (cartello tlc) grandi fornitori di internet nel "belpaese" non possideono altro che un numero di telefax (brevetto dell'800) come contatto ufficiale (i callcenter sono degli intermediari inutili nn puoi fare comunicazioni ufficiali cn loro).

NON HANNO NEMMENO UN INDIRIZOO DI NORMALISSIMA POSTA ELETRONNICA !!!!!!!

Figuriamoci una PEC !!!!

Se gli si vuole dare un fastidio della madonna bisognerebbe sta pec trovarla obbligarli ad averne uno OGGI non nel 2050 che è già tardi oggi o in alternativa pubblicare una casella mail dove mandare reclami a grati... mika ke per ogni problema devo spendere soldi IO che sono il truffato per mandare una busta di carta come raccomandata A\R ....


Beppe o qualkuno dei commentatori pubblicate da qualke parte i contatti dei gestori telefonici extra callcenter


Io ne ho solo uno di un "contabile" telecom:

alfonso.valdiserri@telecomitalia.it

ai a. Commentatore certificato 21.02.10 11:55| 
 |
Rispondi al commento

COME TAROCCARE UN FESTIVAL VIA SMS E TELEFONO

**********************************************

UNA DELLE PRESE PER IL CULO PLATEALI SI E AVUTA IERI SERA A SAN REMO 2010.

E CHIARO, EVIDENTE, E INCREDIBILE QUANTO AVVENUTO.

COME SI POSSONO FALSIFICARE LE VOTAZIONI ?

SEMPLICE

1- CON UN TANDEM DI SMS MACHINE PROGRAMMATE A SPARARE 1000 O 5000 MESSAGGI CIASCUNA O PIU'.

UN TANDEM DI 10 SMS MACHINE SPARA IN POCO TEMPO 50000 SMS, MAGARI GESTITO DA WEB...O DA SERVICE SMS BEN PAGATI, MAGARI IL TRIPLO DEL VALORE DI OGNI COSTO PER SMS

2- CIASCUNO RIPETUTAMENTE INVIA SMS MULTIPLI
SE GLI AMICI DELLA CRICCA HANNO 3 GSM E SONO IN 100 O IN 1000 IL GIOCO E' FATTO LA MOLTIPLICAZIONE E'CERTA

3- STESSA COSA PER I NUMERI FISSI, IL SISTEMA PREPOSTO A RICEVERE IL NUMERO, MOLTIPLICA PER 2 CHI VUOL FARE VINCERE E DIVIDE X 0,5 CHI SI VUOLE SEGARE

4- E ADESSO SI INIZI AD INDGARE SU QUESTA PRESUNTA TRUFFA

5- VEDIAMO QUANTI SONO GLI STESSI NUMERI PRESENTI,

MI ASPETTO DI TROVARE LO STESSO NUMERO CHE HA VOTATO PER X.XXXX VOLTE LA STESSA PERSONA

************************

LA LISTA DELLE VOTAZIONI DOVE E'VISIBILE ?

CHI ASSICURA CHE E' VERA E NON FALSA ?

************************

SIAMO UN PAESE DI BANDITI...RICORDIAMOCELO.

CHE SENSO HA UN SISTEMA DI VOTAZIONE DEL GENERE ?

CHE DI MERITO NON HA NULLA

MA E'SOLO ECONOMICO

E IN MANO ALLA CRICCA DEL FARE ?

L'ITALIA E LA SUA FINE SI VEDE ANCHE DA QUESTE COSE

CHE SI INDAGHI SE SI HA IL CORAGGIO DELLA VERITA'

E SI CAMBINO ROGOLE BALORDE

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 21.02.10 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ZAPATA....grande rivoluzionario....diceva:
giusto il pensiero...giusto il riferimento....

valter p., roma Commentatore certificato 21.02.10 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'era un mio amico che noi chiamavamo "o fissato" perchè aveva le sue manie e le sue fissazioni, tra queste c'era la preoccupazione che "gli americani sanno tutto" e che noi dovevamo averne paura perchè chi si mette contro di loro se la passa male.
Ora ripensandoci bene, Noriega, Saddam, Craxi è tutta gente che diciamo non ha fatto una bella fine... e se pure Bertolaso che li ha criticati, fosse inciampato.....
MAH !

esposito g. Commentatore certificato 21.02.10 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Bertolaso a San Fratello: «Lo Stato c'è»
Sopralluogo con il presidente Lombardo. Gli abitanti lanciano un appello a Berlusconi: venga qui e ci aiuti.

***
Niente da fare. Siete fuori tempo.
Vi dovete sincronizzare meglio con stè frane e sti terremoti.

Ad esempio:
Il momento perfetto sarebbe due giorni prima delle elezioni.

Una carichetta al posto giusto...
Ma io non v'ho detto niente.

Saluti

http://www.corriere.it/cronache/10_febbraio_21/messina-frane-san-fratello-bertolaso_22c92a58-1ed3-11df-89bb-00144f02aabe.shtml

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 21.02.10 11:46| 
 |
Rispondi al commento

e voglio aggiungere che anche la regia ci mette del suo... quando Travaglio sta parlando spesso inquadra Ghedini o Porro o Belpietro per far vedere i loro ghigni i loro sberleffi... questo NON è giusto... infatti quando costoro parlano mai la regia inquadra Travaglio, che ha cmq il buon gusto di non fare facce, di non interroimpere... la regia dovrebbe essere più imparziale.. comportarsi con i Porro esattamente come si comporta con MarcoTravaglio

rob m., como Commentatore certificato 21.02.10 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per chi no ha vissuto il fascismo

"Pajaros Prohibidos"

Eduardo Galeano

http://www.youtube.com/watch?v=JRkmP2dUcyA

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 11:43| 
 |
Rispondi al commento

prima il "nanocapo" diceva che era una congiura, che ce l'avevano tutti con loro (loro sta per lui e i suoi collusi), ora ammette che nel suo partito cè qualcuno che "bara", ma lui non centra....basta che si mette d'accordo.
ma tanto a noi che ce ne importa di quello che dice...lo appiamo che è un imbroglione....ora dobbiamo farlo capire a tanti altri......
BASTA POCO CHE CE VO'! ! !

valter p., roma Commentatore certificato 21.02.10 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.corriere.it/cronache/10_febbraio_21/protezione-civile-inchiesta-telefonata-roma-imarisio_fd1eddf4-1ecb-11df-89bb-00144f02aabe.shtml

CARI AMICI LETTORI, MA LE AVETE LETTE QUESTE INTERCETTAZIONI? QUANTA BRAVA GENTE, QUANTA GENTE CHE SI FA IN QUATTRO PER GLI ITALIANI, DAVVERO COMPLIMENTI.
COMPLIMENTI A BERTOLASO, COMPLIMENTI AL PROCURATORE TORO, COMPLIMENTI A QUESTA ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE DI PERSONE PER BENE, CHE NON STANNO FACENDO ALTRO CHE AFFOSSARE GLI ITALAINI. MA VI RENDETE CONTO DI QUANTO SIETE COGLIONI DANDO ANCORA POTERE A QUESTA GENTE? MA STATE RAGIONANDO OPPURE NO? PROVATE A SVEGLIARVI PER UN ATTIMO E GUARDATE IL VUOTO CHE VI STANNO CREANDO INTORNO STA GENTAGLIA.
C'E' LO METTONO NEL CULO IN MANIERA MANIACALE. CHE SCHIFO
IO SONO SICILIANO E UNA ROBA DEL GENERE IN SICILIA L'AVREBBERO CHIAMATA MAFIA, LI AVREBBERO CONDANNATI PER ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE CON ASSOCIAZIONE MAFIOSA. INVECE QUI NO, QUI SONO TUTTI COMPARI AMICI PARENTI FIOCCI E ROBA VARIA. E DA NOI IN SICILIA INVECE DANNO MAZZATE CON ERGASTOLI E ALTRO. LO DOVREBBERO DARE A QUESTA GENTE L'ERGASTOLO CHE PENSA AD ARRICCHIRSI SOLO LORO.
VERGOGNAAAAAAAAAAAAAA

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 11:43| 
 |
Rispondi al commento

La P2 e la massoneria ormai regnano apertamente e indisturbate.

Gelli sara' contento.

Toni Alamo 21.02.10 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Gomez:
"oggi dobbiamo anche chiederci cos’era Telecom a quell’epoca? Era una struttura parallela dei servizi segreti? Era un grande ORECCHIO che OSSERVAVA" tutti gli italiani?

(qualcuno gli spieghi che l'orecchio serve per sentire, è l'occhio che serve per osservare... e che cazzo questi sono le basi .....)

Giornalisti: quando scrivevano con la penna (una mano), dicevano la metà delle stronzate che dicono adesso che scrivono con la tastiera (due mani)

Periodo di Carnevale, dopo benetazzo, anche gomez che ci fà ridere un pò!...

Beppe ATTENTO, ti stai creando una serie di concorrenti (comici) in casa.

esposito g. Commentatore certificato 21.02.10 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Più i managers sono capaci di affondare le aziende e più vengono pagati!

Potrebbe apparire una contraddizione ed, invece ...

sancho . Commentatore certificato 21.02.10 11:36| 
 |
Rispondi al commento

..a proposito di Anno Zero, Santoro Travaglio, Bel Pietro, MA E' POSSIBILE e chiedo seriamente, MA E' NORMALE che un giornalista intervista un giornalista ?. Ormai a queste trasmissione i politici non vanno più, quindi le interviste sono interne alla categoria e mi chiedo perchè mi dovrebbe interessare il parere di Bel Pietro se non compro Panorama, perchè mi dovrebbe interessare il commento di Scalfari se non compro la Repubblica. Diciamola tutta questa farsa delle trasmissioni politiche è un sistema "autoreferenziale" dei giornalisti che in pubblico si prendono a mazzate, ma che dopo la trasmissione vanno anche a cena insieme e discutono del finanziamento all'editoria, per la gioia di tanti fessi, che ci appassioniamo ai loro dibattiti. La cosa ridicola è che riprendiamo i loro ragionamenti nei nostri post. Ma vi pare giusto che una volta tanto che ho la possibilità di esporre un mio pensiero io possa usare le parole di Travaglio, di Santoro, di Gomez, di Bel Pietro, loro hanno molto più opportunità di me di parlare alla gente, quindi quando mi capita dico quello che PENSO IO.. e VAFFANCULO (che ci sta sempre bene)

mettiamo in evidenza.. votate il commento se vi piace ATTIRIAMO L'ATTENZIONE

esposito g. Commentatore certificato 21.02.10 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Guardatevi l'intervista a "che tempo che fa" al tronchetto e poi ascoltatevi l'interpretazione di Marco Travaglio.
Video del 2008 censurato dal Google ricaricato su Vimeo Numero del video da cercare:9605897

Davide B., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sghignazzavano! Ridevano! Si sfregavano le mani, gli sciacalli!

Lo sappiamo perché questi sono stati intercettati!
Ma non sono i soli che nutrono così tanta "insensibilità"!
Cosa si può pretendere sul piano morale da una pudrita accozzaglia di puttanieri drogati?
Cosa si può pretendere di più dai prenditori tutta merda italiani?

sancho . Commentatore certificato 21.02.10 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Il premier dice:
Chi commette reati dovrà essere cacciato dai partiti,faremo una legge a tal proposito".
Non mi risulta che occorra una legge per espellere uno da un partito.
O NO?

Chi commette reati deve:

PERDERE OGNI DIRITTO CIVILE.
e RISARCIRE LE PARTI LESE

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 21.02.10 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da Antefatto.
==============
Giorgio Clelio Stracquadanio e Jole Santelli hanno firmato e depositato una proposta di legge berlusconiana doc: per l’istituzione di una Commissione di inchiesta parlamentare sull’uso politico della giustizia. La solita ossessione, almeno. Un copia e incolla del testo scritto da Fabrizio Cicchitto, ben nove anni fa: "Dovevamo intervenire. Ricorda, le foto di Di Pietro al banchetto di Contrada, pubblicate dal Corriere? Cosa significa?", precisa l’avvocato Santelli.
La Commissione potrebbe procedere alle indagini e agli esami con gli stessi poteri e le stessi limitazioni dell’autorità giudiziaria: faldoni, intercettazioni, ordinanze. I parlamentari avrebbero in mano – e non in senso figurato – il lavoro di procure e tribunali.

Stracquadanio è il fondatore del sito il Predellino, un biglietto da visita che gli permette di parlare fuor di metafora: "Non ci interessa soltanto Tangentopoli. Non abbiamo previsto un tempo: non c’è inizio, non c’è fine. Funziona così: noi prendiamo gli atti delle inchieste e facciamo un’interpretazione politica. Il Parlamento deve sapere: i magistrati fanno politica! Sono un partito!".

Chi fa le leggi, parafrasando Stracquadanio, sarà il controllore di chi le fa rispettare, le predette leggi. Oppure: indagini contro chi indaga. Un mal di testa, un cortocircuito istituzionale. Le funzioni della Commissione sono concentrate nell’articolo 1: "Stato dei rapporti di forza tra politiche e magistratura...Influenza, diretta o indiretta, delle correnti politiche esistenti all’interno della magistratura sui comportamenti delle autorità giudiziarie sia inquirenti sia giudicanti e in qualche misura singoli esponenti o gruppi organizzati all’interno della magistratura abbiano svolto attività in contrasto con il principio costituzionale della separazione dei poteri, in special modo dirette a interferire con il Parlamento e il governo".
-------------------------------------
Dopo le elezioni altra porcata!!

oreste SP 21.02.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Il CRIMINALE BERTOLASO, che “io non sapevo NULLA”….

Della tempesta in arrivo sui grandi appalti della Protezione civile, Palazzo Chigi sapeva. Guido Bertolaso sapeva. E ad informarli era stata una "cricca di banditi", "quella cricca", ormai con le ore contate. Nuovi atti istruttori della Procura di Firenze svelano oggi definitivamente le omissioni e le bugie di Guido Bertolaso.

Per chi volesse saperne di più,

http://www.repubblica.it/politica/2010/02/21/news/appalti_incontri_palazzo_chigi-2380691/

p.s.
non ci sono cazzi che tengano…sono tutti una massa di maiali.

Facta non verba (berluskoni mi dà il vomito), Viareggio Commentatore certificato 21.02.10 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

penso che invece Travaglio faccia sempre un figurone anche quando sembra soccombere. Poi con Bertolaso stava sparando sulla croce rossa vera e propria e tutto da solo. E' normale che fosse un po' nervoso. Ma come al solito ha riportato dei fatti , e non con arroganza, come cercano di farlo passare, ma con ironia, che se ben riuscita può essere peggio. Per questo, appena smesso di parlare attaccano lui, o un aggettivo un po' forte e mai i fatti sostanziali che riporta.

maurizio fogliato 21.02.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento

@@ AnSia NewSSS: Finalmente @@

Finalmente,dopo 16 anni di attività "politica",il presidente del consiglio dei minestrelli italiani,berlusKazz,"produrrà" una legge che non gli creerà benefici.
BerlusKazz ha detto "Chi commette reati dovrà essere cacciato dai partiti,faremo una legge a tal proposito".
Cam.(L'inviato a cui bastano due normalissime tette per cadere in tentazione e commettere così il reato di "desiderare la donna d'altri -la Bellucci,per esempio-)
P.s.
Contr'ordine Kompagni.Come non detto.Dimenticavo che il suo pdellino non é un partito ma "un'azienda" a cui tutto é permesso.
Ancora una volta berlusKazz farà una legge che tutela i suoi interessi.
####

2)Il non erede al trono insulare/italico/padaGno.
#
Onde evitare che i titoli nobiliari dessero ai loro titolari il benché minimo privilegio i padri costituenti,nella quattordicesima disposizione transitoria della carta costituzionale italiana,scrissero:((("I titoli nobiliari non sono riconosciuti")))

Non ostante ciò il Kulattone di casa Savoia(-rimesso in auge,tanti anni fa da quel pirla di Fabio Fazio nella sua trasmissione "Quelli che il calcio"-) viene continuamente chiamato principe.Perché non puniscono coloro che lo definiscono principe in luogo di punire coloro che imprecano l'inesistente dio dei cattolici?
###

All'Inter toccano "troppo spesso,come ieri" arbitri già coinvolti nel caso Moggi/Galliani.(Sì (Mggi/Galliani.Tutti ricordono Moggi ma non ricordono il coinvolgimento del MilaM che venne "delicatemente" punito anch'esso).

Mourinho,unico in Italia,quando fa il gesto delle manette ce lo ricorda.Grazie di tutto Mou,e fregatene dei "cosidetti" giornalisti e degli opinionisti alla Mazzola,Bagni e di quel comico milanista che,sapendo che non fa più ridere nessuno,prova a commentare il calcio berlusKanizzando con gli altri berlusKazziani presenti in studio.
###
3)Travaglio.
Marco é scoraggiato.Ciò mi dispiace non poco.
##
Cam.(Interista dal 1954..filoKomunista dal 1966)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 21.02.10 11:03| 
 |
Rispondi al commento

GUAI A CHI TOCCA MARCO TRAVAGLIO. SI' è UNA MINACCIA. NON AGGIUNGO ALTRO.

Giacomo Leopardi (il cavagliere mascarato), Bologna Commentatore certificato 21.02.10 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se andiamo avanti così faranno le prigioni per le persone oneste onde evitare il contagio dei rimanenti!!!!!

oreste SP 21.02.10 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' inutile! Vogliono PRENDERCI PER IL CULO!

Allora, ieri sera la Banda Rai/Mediaset De Filippi/Costanzo ha proposto a mezza Italia la stessa truffa che propongono sulle loro Tv con i loro concorsi artistici stile concorso pubblico.
NON C'E' NESSUNA DIFFERENZA.
SI SA GIA' CHI VINCE!

Ha vinto uno che non meritava.
E dov'è la novita?
NON C'E'!

Poi sale sul Palco "come giusta compensazione" Costanzo con tre operai di Termini Imerese.
E la presa per il culo diventa Fantozziana.

A dare il colpo di grazia è arrivato Bersani che nel bel mezzo della sceneggiata ci dice che è lì perchè gli piace la musica.

LUI VA LI' PER SENTIRE LA MUSICA E COSTANZO L'INTRATTENITORE PORTA GLI OPERAI!!!

Gli orchestrali, che hanno tutta la mia solidarietà, al culmine della truffa sono presi dalla tentazione di strapparsi i capelli.
Ma, per decoro, strappano invece gli spartiti e li tirano addosso a sti burocrati della comunicazione.
Ecco perchè hanno chiamato la Clerici!
Per stemperare la protesta che era già preventivata.
Ma ha detto che non lo vuole più fare il teatrino.
Preferisce tornare in mezzo ai fornelli all'ora dei pasti.

Senza pietà.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 21.02.10 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Vicenza. Una sigaretta per 500 euro:
cinque studenti denunciati per estorsione
Chiedevano grosse somme di denaro in cambio di favori ad un compagno.
-----------------------------------

A imagine e somiglianza dal potere politico
Dove Mangano è un eroe e la gelmini ministra della educazione.

Gli immorali ci hanno superato.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Visto che il contaballe al vertice
dice che vuole fare un repulisti dei corrotti,
Visto che la rivoluzione armata non la si può fare,(poiché non ce la faremmo mai a vincere!),

propongo per quei "bricconcelli" (senza nemmeno farli andare in galera)

1)restituzione del maltolto
2) PERDITA IN PERPETUO DEI DIRITTI CIVILI.


Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 21.02.10 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Bertolaso: stessa tattica del capo.
Silvio da Corleone l'ha giurato sui figli,ha messo di mezzo ,pur di salvarsi il culo,il fratello,gli amici e i parenti,Bertoraso(al suolo) sta mettendi di mezzi i figli il fratello ed gli amici più ristretti per....salvarsi il culo!!!E inoltre siamo in attesa di una buona legislatura ad hoc!!!
Buon maestro il Silvio!!!

oreste SP 21.02.10 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Ciumbia!Cribbio!o mia bela maduninaaaa!
Ma senza i soldi della Mafia...col cazzo che facevi il costruttore,l'imprenditore,il tycoon televisivo!
Razza superiore...UNA SEGA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Razza senza scrupoli...superiori!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 21.02.10 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io vorrei permettermi di suggerire a Travaglio di
fare qualche intervento sulla DEOONTOLOGIA PROFESSIONALE dei giornalisti e sul rapporto col proprio eidtore. Voglio proprio vedere cosa sanno rispondere i "maiali" che si crogiuolano nel letame della porcilaia, che non hanno ancora scoperto l'utilità di uno SPECCHIO oppure perchè non hanno il coraggio di guardarsi dentro per non ele loro facce mostruose! MARCO, NON TI CURAR DI LOR MA GUARDA E PASSA!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Carmen M. 21.02.10 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Capitan America Bertolaso sapeva tutto.
Ora Berlusconi ne vuole fare un ministro per salvargli il culo. Anche le iene imprenditrici che ronzavano attorno al cosciente Capitan Bertolaso sono giunte a questa conclusione, come si evince dalle intercettazioni.
A proposito di intercettazioni, io sarei d'accordo nel vietarne la pubblicazione solo per evitare allo stomaco l'amaro sapore di quel quadro di desolante volgarità che ne esce fuori.

LA "CRICCA".
La cosidetta cricca è incolpevole. Io l'assolverei del tutto. Quelle sono iene imprenditrici che sanno fare il proprio mestiere, cioe' fare soldi, procacciarsi l'appalto ecc ecc.
Se riescono a muoversi cosi' spavaldamente è perchè la "vera cricca" (cioè quella volgare accozzaglia di politicanti che sono dinnanzi ai nostri occhi) glielo permette.
LA VERA CRICCA SONO I POLITICI.

vito. farina Commentatore certificato 21.02.10 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Per fortuna che Dio c'è
Per fortuna che Silvio c'è
Ora ci mancava giusto Bertolaso
E la Santa Trinità della sfiga è completa

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Tutte le volte che, per qualche votazione, usano i compiuter, il risultato puzza da kilometri di distanza.
Ricordiamo, per esempio, le votazioni politiche del 2005.
Qualcuno che se ne capisce, sà come fanno?
Inoltre, in questi ultimi 3 giorni, ci sono apparteneti alla P2 che vanno e vengono da una rete all'altra.

antonio d., carrara Commentatore certificato 21.02.10 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Della solita cricca: sapete chi ha vinto la fornitura dei Tutor per la autostrade?? No?? Fate uno sforzo !!! Non è difficile!! Si lui!! No Silvio ma Paolo!!! CapitoRientra tutto fra i personaggi della procura di Firenze.
La Catena di S.Antonio è sempre efficente!!!
Ladri....ladri...ladri....e riladri!!!

oreste SP 21.02.10 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Viviana basta con i tuoi copia e incolla apriti un blog e messaggiati da sola!

cordiali saluti

max d., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è che Berlusconi le intercettazioni non le voglia
E' che le ha privatizzate

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il metodo berlusconi sempre lo stesso:

1. feste sexo coca
2. trufe allo stato, mani nella "lata"
3. beccati "in fraganti" intercetazioni, fotografie
4. negare e insabbiare
5. offendersi e buttare la colpa ad altri

e si parte di nuovo da 1.

siamo ostaggi a 3 millioni di destri che li hanno votato e di conseguenza autorizati (secondo loro propaganda martelante)

In qualsiasi altro stato libero già sarebbero in gallera, ma qui grande fratello, maria di filippi e san remo continuano attacati come cozze al potere.

Forza destri!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo l'appoggio dei cinque stellati a Brunetta-De Michelis in quel di venezia ,per quel che mi riguarda il 'movimento' ha chiuso .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 21.02.10 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marchinne ha detto : il governo sapeva!!!
Ma sogliola quel giorno c'era????Perchè lui ha detto che ha 14 soluzioni!!!
Grande!!! ne basta una :non chiudere!!!!

E' un periodo che spot pubblicitari andranno a iosa!!!

oreste SP 21.02.10 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Ormai più che la class action
ci servirebbe un class killer

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Voglio dire..
capisco essere berlusconiani accecati
ma non gli dà noia lo stridor dei denti?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 10:15| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia sarebbe un bellissimo paese
se non fossimo italiani
e ne ridessimo da fuori

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dove il business tira...

Ormai, visto il successo, anche il Vaticano si dà ai centri benessere

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Coup de theatre

Berlusconi, visto il tormentone sulle tasse che non diminuiscono, ha deciso di aumentarle

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il risultato della privatizzazione dei servizi pubblici!!!
Ladri andate a f...o!!!

oreste SP 21.02.10 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Tronchetto dell'infelicità è intoccabile.
Da Pirelli a Telecom dopo i danni di Telecom a Mediobanca...Fa parte del Gruppo Bilderberg, personaggi che gestiscono l'economia mondiale e che vengono spinti " a volte " a distruggere grandi aziende come era Telecom.

max d., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Stampa: "Teste da ingegneri e cuori da umanisti. È questo il futuro." Corpi da politici e teste di cazzo. È questo il presente.
(Tiziano Palozza)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: «La crisi non consente di ridurre le tasse»
Crisi? Quale crisi? (Augusto Rasori)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Per quello che se ne sa, la sua preoccupazione proviene da sondaggi molto allarmati e soprattutto da previsioni pessimistiche sullo smottamento futuro del consenso. Emergono diverse faglie: quella dei moderati, quella dei cattolici, quella delle persone perbene senza aggettivi.
Bertolaso è indagato, Verdini e Letta compaiono molte volte nelle intercettazioni giudiziarie.

eugenio scalfari.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 21.02.10 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stanno già facendo i pronostici:
6 regioni al PD e 7 al PDL.. . . .
Loro non sanno ancora che c'è il Movimento 5 stelle. . .
Forza questa volta tocca veramente a NOI.... dobbiamo dimostrare che ci siamo TUTTI....ITALIANI!!!!!!!!!

lucia vincenzi, malalbergo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: "Tasse? Impossibile ridurle ora". Invece prima era un continuo. (Alberto Terragni)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:56| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di anno zero, Santoro Travaglio, Bel Pietro, MA E' POSSIBILE e chiedo seriamente, MA E' NORMALE che un giornalista intervista un giornalista ?. Ormai a queste trasmissione i politici non vanno più, quindi le interviste sono interne alla categoria e mi chiedo perchè mi dovrebbe interessare il parere di Bel Pietro se non compro Panorama, perchè mi dovrebbe interessare il commento di Scalfari se non compro la Repubblica. Diciamola tutta questa farsa delle trasmissioni politiche è un sistema "autoreferenziale" dei giornalisti che in pubblico si prendono a mazzate, ma che dopo la trasmissione vanno anche a cena insieme e discutono del finanziamento all'editoria, per la gioia di tanti fessi, che ci appassioniamo ai loro dibattiti. La cosa ridicola è che riprendiamo i loro ragionamenti nei nostri post. Ma vi pare giusto che una volta tanto che ho la possibilità di esporre un mio pensiero io possa usare le parole di Travaglio, di Santoro, di Gomez, di Bel Pietro, loro hanno molto più opportunità di me di parlare alla gente, quindi quando mi capita dico quello che PENSO IO.. e VAFFANCULO (che ci sta sempre bene)

esposito g. Commentatore certificato 21.02.10 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI BUTTA IL FUMO NEGLI OCCHI AVVELENA ANCHE TE...DIGLI DI SMETTERE! Campagna contro il fumo negli occhi
http://www.youtube.com/watch?v=W209ajWt0Cw

L'Altroparlante 21.02.10 09:48| 
 |
Rispondi al commento

card. Bagnasco: "Sogno dei nuovi politici cattolici. E spesso mi sveglio tutto bagnato". (fabio bellacicco)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:48| 
 |
Rispondi al commento

...E CHE ORA SI INDAGHI ANCHE SUL FESTIVAL DI SANREMO...

Alessandro S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Danno fuoco alla scuola per evitare il compito". E' come annullare migliaia di processi per evitarne uno solo. (cesare ciasullo)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Marchionne chiude gli stabilimenti per 15 giorni: "Nessun ricatto, governo sapeva"
Bill Gates contro il governo: "L'Italia sulla lista della vergogna"
G8 alla Maddalena, 300 milioni buttati.
Mediatrade, indagati Berlusconi e suo figlio.
Eh, sì, certi giorni è davvero dura essere il miglior premier degli ultimi 150 anni. (Augusto Rasori)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: «In Rai lavora solo chi si prostituisce o è di sinistra» E ora Noemi debutta in Rai. Non mi pare sia di sinistra

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento

CHI BUTTA IL FUMO NEGLI OCCHI AVVELENA ANCHE TE,,,DIGLI DI SMETTERE! Campagna contro il fumo........negli occhi

L'Altroparlante 21.02.10 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Escono le intercettazioni telefoniche che riguardano Bertolaso e finalmente acquistano un senso le sue parole sulla disorganizzazione di Haiti. (Giampaolo Coriani)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:40| 
 |
Rispondi al commento

http://alessandrotauro.blogspot.com/2010/02/in-che-mani-siamo-lettera-aperta.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.02.10 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Per Bertolaso organizzata festa megagalattica con sesso. "Era solamente un modo per testare i sismografi." (piergiorgio romano)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Il ministro Bondi scioccato dalle rivelazioni sulle feste a base di sesso organizzate per Bertolaso: "Ma qua sono l'unico che non scopa?" (Luciano Andri)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Bersani: "Il Pd ha una funzione utile al paese e gli italiani lo capiranno". Un aiutino? (Michele Incollu)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Sanremo. Ripescato il trio composto da Emanuele Filiberto, Pupo e Luca Canonici. Il pubblico si divide tra applausi e fischi. Gli applausi erano per i fischi. (silvio perfetti)

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.02.10 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Anche Bertolaso sta "imparando" a mentire per difendere se' e gli "squali bianchi" che lo circondano.
Dopo una mezza ammissione di "errori di valutazione",
e' passato ora a recitare la parte della vittima "predestinata",vessata dagli "invidiosi",che l'hanno infangato ingiustamente!

POVERINO!

La scuola di "impunita'" di Silvio,sta sfornando tutta una serie di spudorati mentitori...

...Bertolaso non e' ancora BRAVISSIMO NEL MENTIRE...ma imparera' in fretta!

MENO MALE CHE SILVIO C'E'!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 21.02.10 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La storia ha mostrato quanto possa essere pericoloso e deleterio uno Stato che pretende di essere esso stesso fonte e principio dell'etica", ha detto il Capo dello Stato Vaticano.
(Francesco Ventolone)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi spiega agli albanesi come funziona la democrazia. "Io dare centrali nucleari, tu dare belle ragazze."
(Patrizia Pietrovanni)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Le troie di Bertolaso pronte a lasciare nel caso lo chiedano le troie di Berlusconi. (Alberto Terragni)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Maierato. Lo stato di allerta nella zona interessata dalla frana è talmente alta che sono stati montati 4 centri benessere da campo. (Vittore Conte)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Rutelli difende Bertolaso: "In Italia chi fa viene guardato storto. Io in 30 anni ho cambiato 4 partiti e nessuno che mi abbia detto grazie."
(Pietro Borrelli)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La canzone di Emanuele Filiberto e Pupo è così brutta che il gatto di Bigazzi si è cucinato da solo.
(Massimo Vitturi)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Bertolaso: "Mi sento un alluvionato". E io così me li immagino, gli alluvionati: in un centro benessere circondati da troie.

(Valentino De Luca)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi annuncia un ddl anti-corruzione. Bene, finalmente la pagherà cara quel mascalzone che ha corrotto Mills. (tito darca)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Ieri mattina il buon Walter si è presentato all'Auditorium di via Rieti (praticamente sotto casa sua) per concludere i lavori del seminario regionale di Area Democratica.


Quindi si è lanciato in un'ode del governatore uscente Piero Marrazzo. «Tutto ciò che è accaduto a Marrazzo e ha sconvolto la sua vita e quella della sua famiglia ci ha dato un profondo dispiacere umano - ha esordito -.

Il resto del partito tace anche sui ringraziamenti a Marrazzo. Forse il buco della sanità, la vicenda dei rifiuti e le spese folli delle giunta che ha guidato il Lazio negli ultimi 5 anni non meritano proprio un ringraziamento.

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 21.02.10 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo lo scandalo della protezione civile Berlusconi esclude una nuova tangentopoli: “Sono solo birbantelli che vanno a troiette con i soldini dello staterello”. (silvio perfetti)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Smog, a Milano ormai è talmente fitto che non si vedono le mazzette. (Elena Loto)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:25| 
 |
Rispondi al commento

"Non può trattarsi di sesso: la Francesca ha 40 "
anni!

Hanno 42 anni Patricia Acquette, Barbara Benedettelli, Yasmine Bleeth, Debora Caprioglio, Roberta Capua, Maria Grazia Cucinotta, Claudia Schiffer, Claudia Schiffer, Naomi Campbell, Cindy Crawford ed Eva Herzigova

Poverette! Non resta loro altro che la fisioterapia!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post è notevole e anche qui, se non fossimo in Italia, con queste informazioni molte carriere "politiche" sarebbero FINITE.

Dall'intervista capiamo che i DS hanno intascato una mega tangente per SVENDERE Telecom. Questa cosa si intuiva già all'epoca dei fatti, ma con queste dichiarazioni di Gomez, è tutto molto chiaro.

Questa gente è venduta e ricattabile, inutile sperare che facciano una vera politica di opposizione a Berlusconi.

Con la vicenda di appropriazione indebita di Cipriani (probabilmente una delle tante) è molto chiaro anche come faccia un'azienda con entrate STRATOSFERICHE come Telecom, ad essere piena di debiti.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Nuovi sensi
Non tira più il sesso
Ma la fisioterapia.
Pensionati, attenzione!
Ora sapete cosa chiedere alla USSL.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Gomez:
"oggi dobbiamo anche chiederci cos’era Telecom a quell’epoca? Era una struttura parallela dei servizi segreti? Era un grande ORECCHIO che OSSERVAVA" tutti gli italiani?

(qualcuno gli spieghi che l'orecchio serve per sentire, è l'occhio che serve per osservare... e che cazzo questi sono le basi .....)

Giornalisti: quando scrivevano con la penna (una mano), dicevano la metà delle stronzate che dicono adesso che scrivono con la tastiera (due mani)

Periodo di Carnevale, dopo benetazzo, anche gomez che ci fà ridere un pò!...

Beppe ATTENTO, ti stai creando una serie di concorrenti (comici) in casa.

esposito g. Commentatore certificato 21.02.10 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

idv : ma valori di che ?

Il paracadute confezionato da Antonio Di Pietro per Maruska Piredda fa infuriare l’Italia dei Valori. L’hostess Alitalia è candidata infatti alle Regionali in Lombardia, nel listino di Filippo Penati, sfidante di Roberto Formigoni. Ma ora è stata piazzata anche nella squadra del governatore uscente della Regione Liguria, Claudio Burlando. Sempre in (alta) quota Italia dei Valori. Troppo per i dipietristi di Genova, La Spezia e Imperia, che hanno cominciato a chiedersi: «Ma che c’azzecca con la Liguria la Piredda?». Anzi - testuale nella lettera di fuoco indirizzata dal coordinamento spezzino a Di Pietro - la «signorina Piredda», «una hostess esclusa pare alle selezioni del Grande Fratello» e «catapultata dalla Lombardia». L’esultanza a braccia alzate per la rottura delle trattative su Alitalia l’aveva resa celebre. Maruska era diventata un personaggio. E «Tonino» l’aveva arruolata «al volo», candidandola alle Europee 2009. Il risultato non è stato eccezionale - niente seggio - ma Maruska non si ferma, e continua a volteggiare fra una Regione e l’altra, fra una lista e l’altra, a rischio di far precipitare il partito.AlGia

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 21.02.10 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chissà se tutti quei persevativi sui quali inciampava il Bertoladro, quanda frequentava lo studio di fisioterapia di Francesca & Monica, gli servivano per infilarseli in testa.

Intanto per 'lottare' meglio contro la corruzione Silvio la Fogna, benedetto dal card. Bertone delle vergogne vaticane, ha confermato al suo 'posto' Cosentino , in attesa di dedicare una via all' eroe Mangano in Bossi.

Dai martiri di Belfiore ai ladri di stato in stile Richelieu Lecca .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 21.02.10 09:03| 
 |
Rispondi al commento

"Svolta nei Simpson. Per la prima volta Maggie parla. E rivela di aver avuto una relazione con Berlusconi."

(Bertolaso in coda.)

Luttazzi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 09:00| 
 |
Rispondi al commento

1. Berlusconi: "E' statisticamente provato che su cento persone, qualcuno fa il proprio interesse in maniera non legittima."
2. Berlusconi: ''E' statisticamente provato che su 100 persone, io faccio il mio interesse in maniera non legittima''. (Alessandro Cai)

1. Corte dei Conti: "Corruzione +229%".
2. Corte dei Conti: "L'avete votato? E tenètevelo, coglioni." (Pier Giuseppe Giunta)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Arrogante,pieno di se',egocentrico,falso,non rispetta gli avversari,piange anche quando tutto e' a suo vantaggio,dice degli altri le cose negative che gli altri potrebbero dire di lui...

...mi sta proprio sulle palle!

BERLUSCONI?
.............anche!Ma parlavo di MOURINHO.

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 21.02.10 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Card. Bertone:"Senza Dio, la politica diviene mezzo di arricchimento e l'economia puo' arrivare alla truffa."
Meno male che Dio c'è, sennò sai che casino...(Simone Casali)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Nicole Minetti, igienista dentale ed ex ballerina di Colorado Cafè, candidata con il Pdl alle elezioni regionali in Lombardia per aver pulito i denti a Berlusconi. E pensate se gli faceva un pompino. (Francesco Turri)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 08:56| 
 |
Rispondi al commento

SANNO CHE SAPPIAMO.
SANNO ANCHE CHE SIAMO IN POCHI A SAPERE.
HANNO I MEDIA PER RACCONTARE MENZOGNE.
GLI IDIOTI CI CREDONO ALLE LORO MENZOGNE.
SANNO ANCHE CHE AUMENTANO OGNI GIORNO QUELLI CHE SANNO.
CERTO CHE SAPERE E LASCIAR FARE A ME BRUCIA IL CULO.

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 21.02.10 08:55| 
 |
Rispondi al commento

JENA@LASTAMPA.IT
Gianni Letta si è aggiudicato l’appalto per la ristrutturazione del Quirinale.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Jena
Orrori

Il libro nero del comunismo
si arricchisce di un nuovo orrore: Bersani a Sanremo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 08:53| 
 |
Rispondi al commento


Nella ricostruzione in tribunale Francesca e Monica dovranno dimostrare di saper praticare un massaggio fisioterapico a Bertolaso?
Speriamo che gli insegnino almeno quali sono le parti giuste da trattare per una cervicale. Non si sa mai che una ci metta del suo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Titolo di Libero.
“"La Protezione civile va a mignotte"
No comment

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA LIBERAZIONE ON-LINE:
Sanremo e l'Italia del televoto
L’Italia del televoto ha decretato: tornino i Savoia. Ma il problema non è tanto che la canzone del Pupo e del Principe è una roba inascoltabile, è che l’Italia del televoto è un’Italia che sta male. Non solo senza il becco di un quattrino, senza cultura e senza speranza, ma anche senza orecchio musicale. Che nella vita degli esseri umani, vuol dire tante cose: vuol dire coordinamento corporeo, presenza, consapevolezza, armonia. E invece eccolo, il boato del “Grande Fratello” , l’onda lunga di sei milioni di coglioni (per dirla con il regista Veronesi). Forse il Pupo e il Principe hanno schierato truppe telefoniche ingenti (quasi quanto quelle che avrà messo in campo “Amici” per recuperare il flebile fantasma di Valerio Scanu e le soporifere note del suo brano), ma all’Ariston - il tempio della canzone italiana che, tra alti e bassi, ha comunque ospitato Musica - non è stato, udibilmente, apprezzato neanche questo rientro del principe, nonostante Pupo sostenga che “lui non ha fatto niente”. Non è vero: se avesse veramente amato l’Italia, ci avrebbe risparmiato questa vergogna. Ma i Savoia, si sa, hanno la faccia come il muro. Peccato per Ruggeri, che come sempre coglie il “fascino” del mistero femminile e lo mixa con musiche facili ma d’effetto. E meno male che Simone Cristicchi c’è e porta all'Ariston il coro dei minatori di Santa Flora. Poi dice che uno, tra i prìncipi e il popolo sceglie il popolo!

Pettirosso Da Combattimento, Collodi Commentatore certificato 21.02.10 08:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..e ora che la festa megagalattica a base di sesso è saltata, chi ripagherà la caparra?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 08:31| 
 |
Rispondi al commento

“Ho parlato con Bertolaso, so che aveva mal di schiena ed andava da una fisioterapista, una signora di mezza età che tra l'altro oggi è in ospedale a farsi operare per un problema alla schiena'' ha concluso il premier.
Bertolaso è uno che le donne le stronca.
Cadrà per l’invidia di Berlusconi che all’ospedale non ne ha mandata ancora nessuna.
E pensare che la poveretta non è nemmeno riuscita a farlo venire!
Sono dei duri questi della Protezione Civile!
Dove vanno lasciano macerie senza erigere nulla.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 08:30| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=i-X-zlQNt5s


Giorgia - Stonata (dall'album omonimo) 2007

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 21.02.10 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Da LIBERAZIONE ON-LINE:
Alla vigilia dell'arrivo della pillola abortiva, solo 6 Regioni hanno deciso (3 per il ricovero ordinario e 3 per il Day Hospital) quale via di somministrazione adottare. Le altre aspettano indicazioni da Roma e c'é qualcuno che ha rimandato la scelta al dopo elezioni di marzo. Ormai manca solo la "fustella" e una volta che il Poligrafico dello Stato terminerà la stampa delle etichette, contenenti il codice a barra e le altre indicazioni di legge, la ditta francese produttrice della RU 486 inizierà a spedire le confezioni in tutta Italia.
Questione di qualche settimana al massimo hanno confermato dal quartier generale di Parigi della Exelgyn. Ma le regioni ancora non sono pronte: solo 6 infatti, secondo un'indagine della rivista "Il Bisturi", quindicinale di politica sanitaria, ed in particolare Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Toscana, Trento e Veneto, hanno già deciso come somministrare la RU 486 alle donne che vorranno effettuare l'aborto farmacologico in alternativa a quello chirurgico.
In particolare, Lombardia, Toscana e Veneto hanno deliberato per il ricovero ordinario per tutta la durata dell'interruzione di gravidanza (normalmente tre giorni), mentre Emilia Romagna, Piemonte e P.A. di Trento, hanno seguito la via della possibilità del Day Hospital, prevedendo appositi protocolli che consentono comunque il monitoraggio costante della donna, anche al di fuori dell'ospedale, per l'arco di tempo necessario all'aborto.
Nel merito del Day Hospital Maurizio Gasparri, presidente del senatori del Pdl ha minacciato misure drastiche: "Non ci può essere un utilizzo al di fuori delle norme della 194 proseguiremo su questo fronte la nostra battaglia se dovessero proseguire in Emilia-Romagna, come in altri regioni, comportamenti di questi tipo. Sono iniziative di rilevanza penale. Per cose di questo tipo c'é la galera".

Pettirosso Da Combattimento, Collodi Commentatore certificato 21.02.10 08:30| 
 |
Rispondi al commento


Il Capo della Protezione civile spiega anche che quanto gli sta accadendo è frutto dell'invidia che lo circonda: "Lo temevo - dice - da quando i sondaggi registravano che solo il Papa e Napolitano mi superavano in popolarità".
Lo avevamo supposto che si trattasse dell’invidia di costoro.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Si trattava di massaggi anti-stress. Il riposo del guerriero.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 08:25| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=ie-Un_OP_80

Pettirosso Da Combattimento, Collodi Commentatore certificato 21.02.10 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Non erano escort. Per carità. Il fatto che qualcuna avesse più di 40 anni le scagiona istantaneamente. Lo sanno tutti che dopo i 40 le escort fanno tutte le massaggiatrici.
Anche la D’Addario sono due anni che fa la fisioterapista.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 08:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Un paese - dice Calderoli in un'intervista pubblicata oggi da Repubblica - non può concentrare tutti i poteri in una struttura dedicata all'emergenza".
Effettivamente, il portatore dell’emergenza corruzione&figa ogni tanto dovrà riposare.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 08:21| 
 |
Rispondi al commento

X 50 stelle che scrive:

In Grecia e Spagna il fascismo non e' al potere dagli anni '70. In Italia da molto prima. La politica sociale portata avanti negli ultimi 30-40 anni ha portato alla situazione di debito attuale. Possiamo girarci intorno tutto il giorno, resta il fatto che la spesa pubblica fuori controllo per finanziare progetti senza alcun dubbio socialisti, ha portato i paesi cosidetti "PIGS" sull'orlo del baratro finanziario.

-------------------------------------------------

non ho potuto rispondere ieri perche' ero uscito, ti rispondo adesso (sperando che leggerai):
analizziamo la situazione italiana: qui' da noi, dati alla mano, abbiamo una perdita di 200 miliardi all'anno per corruzione, evasione fiscale e malavita organizzata. e tu incolpi il welfare dei nostri conti disastrati.
stesso discorso si puo' fare per la grecia, che anche se non ha il problema delle mafie come da noi, ha una corruzione e evasione fiscale piu' alte. per la spagna, anche se e' nei pigs, il debito dello stato e' sul 60% e per lei si puo' parlare di crisi provocata dalla speculazione edilizia avvenuta sotto aznar. per l'irlanda non conosco la loro situazione, ma e' molto probabile che, da stato depresso, abbia avuto una crescita troppo alta in pochi anni, provocata probabilmente da un mercato gonfiato artificialmente che non aveva pero' delle basi forti, quindi dalla speculazione.
anzitutto dimostri di conoscere molto poco della storia di questi paesi, specialmente dell'italia , e non sai che fascismo e dittatura hanno sempre condizionato pesantemente i governi che si sono succeduti da noi dall'avvento della democrazia , basta pensare ai tanti fascisti riciclati che sono rimasti nelle cariche pubbliche, alle infiltrazioni piduiste e mafiose, gladio, servizi segreti deviati, stragi di stato per bloccare ogni velleita' di instaurare una vera democrazia, ai politici che detenevano il reale potere che hanno sempre perseguito politiche destroidi, vedi ad es cossiga.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 21.02.10 08:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN PO' DI STORIA:
Sarà pure che s’è desta e dell’elmo di Scipio s’è cinta la testa. Ma a guardarla, fa paura, tanto è brutta, l’Italia Unita anno 1861. Uno staterello malconcio, misero, male in arnese, con statistica da barboni, altro che Fratelli d’Italia. Un paese che stava alle Potenze europee come Cenerentola alla Regina d’Inghilterra.
La popolazione è poco più di 25 milioni a voler contare anche Veneto e Lazio (21 milioni senza) e si tratta per quasi due terzi di un popolo di contadini in gran parte ancora quasi servi della gleba: nel ramo agricoltura lavora infatti il 69,7 per cento del totale; solo il 12 nell’industria, il 13 nel terziario (vale a dire soprattutto nell’amministrazione pubblica, che conta per circa il 9 per cento).
Un popolo lacero, povero, analfabeta. Mentre già il governo del nuovo Stato smania per farsi ammettere al tavolo delle Grandi Potenze, quasi la metà degli italiani è fatta di senza lavoro, il 25 per cento dei nuovi nati muore entro il primo anno di vita, il 44 entro i primi 5 anni; e la speranza di vita generale è di 33 anni. Muoiono giovani, nell’Italia dove la Vittoria mostra la chioma, giovani e ignoranti, da veri poveracci. Saper scrivere il proprio nome e leggere anche solo un po’, è una cosa pressoché inaudita, rara. Infatti, oltre l’80 per cento è analfabeta; né leggere né scrivere né far di conto, al Nord come al Sud (78 per cento in Veneto, 83 nelle Marche, 84 in Umbria, 89 in Sicilia, e se Dio vuole quasi il 90 per cento in Basilicata). La lingua italiana? Roba mai vista, è parlata infatti dal 2 per cento, l’altro 98 conosce solo il proprio dialetto (e appunto quando i piemontesi sbarcano in Sicilia, nessuno capisce nessuno). E però il servizio di leva è odioso e obbligatorio e dura un’eternità, 5 anni, nel nome di quella nuova strana cosa detta Patria.
CONTINUA NEI COMMENTI.....

Pettirosso Da Combattimento, Collodi Commentatore certificato 21.02.10 08:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardate questo documento:
http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2010/02/17/gli-affitti-record-della-camera-spesi-54.html
E' stato difficile trovarlo e qualcuno ha anche fatto lo sciopero della fame per averlo. Poi ditemi se non è ora di fare una marcia su Roma!
Togliamo i politici dal centro storico e facciamogli un bel parlamento-caserma in pieno agro romano (basterebbe il costo dell'affitto di un anno); liberiamo Roma da questi papponi di stato, più libertà di movimento, più parcheggi per tutti e soprattutto più turisti.

Alessandro560 P 21.02.10 08:10| 
 |
Rispondi al commento

La manovra è sempre la stessa: Berlusconi compie gravi atti illeciti contro i cittadini italiani, assume i corrotti che gli hanno tenuto mano nel reato, fa fare loro carrriera politica, fa leggi che gli garantiscono l'immunità e vieta agli altri di fare in modo lecito quelle stesse cose che ha ordinato di fare lui illecitamente (in questo caso le intercettazioni), nel fattaccio possiamo sicuramente trovare prima o dopo la manina satanica di D'Alema, come ultimo atto arriverà qualche Pd consenziante che gli confezionerà addirittura la leggina apposita sperano in qualche inciucio istituzionale e in qualche nomina persnale. Lo zoccolo durissimo e rimbambito degli italiani non si accorgerà di nulla.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 08:09| 
 |
Rispondi al commento

Eilà!!!!!!:)

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 21.02.10 08:02| 
 |
Rispondi al commento

Dedico questa barzelletta alla classe politica di oggi

Un contadino cerca un bel gallo da monta per le sue galline. Si reca alla fiera del paese e compra un bel gallo del Texas. Arrivato alla sua fattoria mette il gallo nel cortile e se ne va a fare colazione. Poco dopo esce per mettere il gallo nella sua gabbia, ma non lo vede piu'. Si reca allora al suo pollaio e comincia a vedere galline stese per terra ovunque, tutte a gambe aperte e con la lingua fuori: "Oh cavolo, se le e' trombate tutte!". Si avvicina al recinto delle vacche e le vede tutte a terra stremate, a zampe aperte che gemono, bava alla bocca. "Ma, anche le vacche!". Passa dai maiali e lo stesso spettacolo gli si ripresenta: le maiale stese a gambe aperte; stessa sorte alle coniglie e alle pecore". Finalmente lo vede nel campo disteso per terra, immobile, con gli avvoltoi che gli girano sopra. "Oh finalmente, sei morto, eh? Chiava chiava, ti sei preso un infarto...". Si avvicina al galletto che quando lo vede gli fa: "He y, psss, sparisci!" e indicando gli avvoltoi gli dice "Fighe !".


viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.02.10 07:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tronchetti vada in un'altra nazione : non lo vogliamo più vedere (oppure in carcere per sempre)

graziella iaccarino-idelson 21.02.10 07:53| 
 |
Rispondi al commento

OT:

Donna schiava, stira e lava!

Rat Man Commentatore certificato 21.02.10 07:07| 
 |
Rispondi al commento

* Sancho

Mi hanno postato questo .. che ne pensi ?

http://www.bing.com/videos/watch/video/pt-3-the-demonic-layout-of-the-vatican/ccdb5ff4d92583db8a3eccdb5ff4d92583db8a3e-1354914464514

Maximus Roman Emperor, ( SPQR ) Commentatore certificato 21.02.10 07:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VI SFIDIAMO!...

Cari (nel senso di "COSTOSI") "POLITICANTI PARTITICIZZATI", noi vi sfidiamo e se avete "CORAGGIO" accettate la sfida!

Siamo convinti che nessun "POLITICANTE PARTITICIZZATO" avrà il "CORAGGIO" di ribattere al nostro post di sabato 20 febbraio, riguardante le tre leggi della "VERA POLITICA", perché non ha "ARGOMENTI".

Ecco di nuovo le tre leggi:
1) Un qualsiasi "VERO POLITICO" deve essere "COERENTE" con se stesso e quindi deve ritenere "INGIUSTO" di poter guadagnare "TROPPI SOLDI" rispetto ad un "NORMALE" cittadino per il quale rappresenta un "ESEMPIO".
2) Un qualsiasi "VERO POLITICO" deve ritenere "ILLEGALE" avere anche il più piccolo "CONFLITTO DI INTERESSI" fra il suo lavoro e l'azione politica intrapresa.
3) Un qualsiasi "VERO POLITICO", nello svolgimento della sua azione politica, deve considerare "GIUSTO" vivere con un "NORMALE" stipendio e non ricevere alcun "ALTRO" compenso se non quello di un qualsiasi altro "NORMALE" cittadino.

Ma se per caso esiste un "VERO POLITICO" ancora in "BUONAFEDE" che sente di "CREDERE" davvero in quello che noi abbiamo scritto, e se ha il "CORAGGIO" di applicare le tre leggi della "VERA POLITICA" per se stesso e farle applicare agli altri, si faccia avanti: lo aspettiamo!...

EMERGENZA DEMOCRATICA 21.02.10 07:01| 
 |
Rispondi al commento

per me non sarebbe una novita ! MI SPIEGO MEGLIO non lo sapevo pero non mi ha turbato piu di tanto ormai gia da anni immaginavo queste cose ,dai tempi che mio babbo andava a votare perche credeva ancora nei suoi ideali politici,e io ancora non potevo votare perche ero minorenne,adesso non ci vado e sono maggiorenne,perche non ho ideali politici,non ci sono!!!!........... anche solo il digitale terrestre e un'altro accessorrio per queste cose che il mondo politico fa! anche i sondaggi televisivi ,inviare sms per vincere a chi vuole essere milionario ,a tgcom,a quei tolk show della rai,ecc ecc ,cosi sanno tutto e di tutti dove siamo,cosa guardiamo,dove andiamo,con la televisione poi ora come ora cercano di fare il lavaggio del cervello alla gente ,la gente non se ne accorge ma io si,la tv non e piu un mezzo di informazione ma solo un mezzo per convertire la gente che guarda la tv ,e chi guarda la tv ?.......la risposta la lascio a chi riflettera altrimenti dovrei scrivere troppo...e mi scoccia ora ,comuncue io non mi faccio convertire ,e meglio preoccuparsi di avere un giardino o un terrazzo dove avere dei fiori da annaffiare con acqua pulita ,e non marcia come i politici!.

marco piva 21.02.10 06:20| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE DI ESSERCI PETER GOMEZ.

ezio a., vercelli Commentatore certificato 21.02.10 04:41| 
 |
Rispondi al commento

Il Talento di questa Malika,...rapisce.
E' riuscita a dare un senso a un cesso come Sanremo.
E' uno spettacolo!

Notte

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 21.02.10 03:03| 
 |
Rispondi al commento

Beppe!


la rete è una cosa fantastica...

c'è già il video clonato del trio sciancato di sanremo ^_^


http://www.youtube.com/watch?v=FP80IYMjfnM

altri ancora qui:

http://www.fakemen.it/

manuela bellandi Commentatore certificato 21.02.10 02:54| 
 |
Rispondi al commento

Citando citando...

http://www.youtube.com/watch?v=zrSUtSZqkfU

Dal film "Quinto potere".
E' del 1976, ma sembra girato stanotte..

rosario v. Commentatore certificato 21.02.10 02:26| 
 |
Rispondi al commento

il vecchio Beppe:

http://www.youtube.com/watch?v=OyTH3sXQGNU

1983 primi sintomi di scassa-casta del Beppe

http://www.youtube.com/watch?v=QJvJG5qcWic

il vizio di ipnotizzare è vecchio, lo facevi pure con lo yogurt


SANREMO

APPLAUSI PER SCAJOLA.

SARA' TUTTO CASUALE?

MMMMM...

COSA ASPETTARSI DA UN PUBBLICO DI MILIONARI?

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 02:01| 
 |
Rispondi al commento

ve lo spiego io

gesù era comunista
Dio è capitalista
e infatti l'ha fatto morire in croce
senza muovere un dito

buona novella 21.02.10 01:57| 
 |
Rispondi al commento

Chi sono i paperoni italiani?

Su Berlusconi, giù Moratti. Su Benetton giù Boroli.

Ecco come sono usciti i grandi tycoon italiani dall’anno più duro della crisi.

Il Cavaliere e il Colonnello vanno a braccetto anche in Borsa. I due, quest’anno, si sono visti più volte, per parlare di immigrazione, petrolio, grandi opere.

Chissà se, sotto la tenda o a Palazzo Chigi, Silvio Berlusconi e Muammar Gheddafi hanno avuto tempo anche per scambiarsi qualche positiva impressione sull’andamento in Borsa dei loro titoli?

Sia il presidente del Consiglio sia il leader libico, infatti, possono archiviare il 2009 con performance complessive di tutto rispetto: occupano, rispettivamente, il quarto e sesto posto nella classifica assoluta dei Paperoni della Borsa.


http://lalternativaisaia.blogspot.com/2009/12/chi-sono-i-paperoni-italiani.html

ENZO D., BARI Commentatore certificato 21.02.10 01:54| 
 |
Rispondi al commento

....siccome c'è sanremo, allora anch'io voglio cantare la mia canzoncina...hi hi hi...eccovetela...eccotelave..eccolavete...insomma eccovelate:: maestro mi dia un si bemollo...plin plin, do do.. si si...prronto prova... si si prova.. taca la banda...e uan e cciù e tri e for..
quando sei intercettato
come me indagato
quando saaiii di essere spiato
non ce neeè io sono come te...
e me ne frego della legalitaaà
ancora tempo ce ne stà
e poi ghedini c'è l'habbiamo quà...
quando seei un pò sfigato
quando seei un pò drogato
quando saai..di essere arrivato
sono teee io sono come teeeee
ribaltiamo la città,
un clataclisma opaco si farà
e il popolooo voterà....
na na na, na na na na..
so mejo de pupo e der savoiardo..
hi hi non ce crede neanche pippe baude,
dobbiamo stare vicine vicine (minimè e dott.berty)

roberto scuro (uccello scalciante) Commentatore certificato 21.02.10 01:52| 
 |
Rispondi al commento

i Furbetti del quartierino...

Telecom...
Autostrade..
Alitalia...
Bnl...
Unipol...
Antonveneta...
Iri..

hanno depredato l'Italia,i nomi sono sempre gli stessi....

Caltagirone...
Gnutti..
Colaninno...
Tronchetti..
Consorte...
Fiorani...
Benetton...
Gavio..
Fiorani...
Ricucci..
Coppola...
Della Valle..

si scambiamo favori tra di loro,con l'appoggio delle grandi banche e del duo Berlusconi/D'Alema...

facendo plusvalenze incredibili in Borsa, con gli accordi occulti e l'insider trading...


e il POPOLO SOVRANO che fa'???...chiagne e fotte

va' allo stadio,tira coca,si scopa mignotte e trans..

va' in chiesa la domenica e vede Sanremo....

SIAMO SENZA SPERANZA...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 21.02.10 01:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da leggere su "Il Fatto"!

"PAOLO BERLUSCONI
E L’A F FA R E
CON LA CRICCA
Le telefonate con Balducci: e alla fine
via libera all’affare Tutor in autostrada"

Insomma, pare che il "fratello" sia entrato anche in questo business.
Vedremo cosa ne pensa la magistratura.

Episodi come questi, comunque mi fanno riflettere che NON E' LA PRIMA VOLTA che accade: in sintesi, quando c'è POTERE e SOLDI "VERI" c'è SOLO UNO dei Berlusconi "alla ribalta" a prendersi tutto il cucuzzaro.
Quando si rischiano maggiori "incidenti di percorso" e, tutto sommato, si guadagna un tantino meno, entra "in ballo" l'altro...

Potrei ovviamente sbagliarmi e vado " a naso", ma chissà perchè c'é "qualcosa" che un po' ricorda quel nuovissimo film di Pupi Avati con Christian De Sica "Il figlio più piccolo" che sta per uscire nelle sale cinematografiche, o no?


rosario v. Commentatore certificato 21.02.10 01:34| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di Telecom

Bell, società veicolo lussemburghese che permise nel 1999 agli imprenditori guidati

da Colaninno e Gnutti di acquistare il controllo di Telecom Italia,

poi rivenduta alla cordata Pirelli-Benetton nel 2001 generando una ricca plusvalenza.

Per la plusvalenza di 1,5 miliardi di euro,

Bell è stata indagata per evasione fiscale e multata dall'Agenzia delle entrate

per 1,937 miliardi di euro.

L'accertamento con adesione a cui hanno aderito i soci di Bell ha permesso la riduzione delle sanzioni ad un quarto del minimo,

così la società ha dovuto versare al Fisco solamente 156 milioni.

wikipedia


Capitani coraggiosi..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 21.02.10 01:28| 
 |
Rispondi al commento

.....ognuno ha ciò che si merita ......
Jonni Caseri, bottanuco 21.*02*.10 *00*16

*******************************


Magari!

un pò di meritocrazia non guasterebbe.

Invece qui il problema principale è che raramente chi merita qualcosa ce l'ha.

Bisognerebbe rivedere il detto in "ognuno ha ciò che può permettersi "

^_^

manuela bellandi Commentatore certificato 21.02.10 01:26| 
 |
Rispondi al commento

BERTOLADRO, PRIMA SI DIMETTE POI RITRATTA...HARDCORE LO HA CONVINTO DELLA SUA INNOCENZA, POVERO ANCHE LUI NELLE TERRIBILI MAGLIE DELLA GIUSTIZIA DEI SOLITI MAGISTRATI COMUNISTI...MA COME SI DEVE FARE?? NON C'E' SOLUZIONE...E INTANTO GUADDA GUADDA, AVVIENE UN ALTRO CLATACLISMA...MMMMHHHH... CLISMA?? BOH...VAVVE' CLISMA... UN ALTRO CASINO!! A VIBO VALENZIA STAVOLTA VIENE GIU' UNA MONTAGNA INTERA, CASINI DA APOCALISSE...MINCHIA... GIUSTAPPOSTO C'E' BISOGNO URGENTE DI BERTOLADRO, CHE CON UN PO' DI ATTACK SISTEMERA' LE COSE...INTANTO D'UOPO UNA BELLA SORVOLATA CON L'ELICOMINCHIA DELLA PLOTEZIOOOONEEEE CIIIIIVIIILEEEEE EVVAI... CHE SPASSO... PRONTO FRANCESCA..SI SI.. SONO BERTY TI VENGO A TROVARE PIU' NTARDI PER UNA RIPASSATA CHE L'ELICOMINCHIA MI STA' DISTRUGGENDO LA SCHIENA, STO' LAVORANDO TROPPO...SEMPRE SULL'ELICOMINCHIA.. PORTA ANCHE LA MADDALENA SI..SI..CHE PIU' SIAMO PIU' CI DIVERTIAMO, OK A DOPO CIAO!!! CHE DISASTRO IDROGEOILLOGICO,...CAZZ..PERO'...CHE SPASSO LA MACCHINA DEL TERREMOTO DI MINIME'..UN VERO PORTENTO, AH AH AH DISASTRO DISASTRINO ALL'ELICOMINCHIA STO' VICINO...BEEP BEEP

roberto scuro (uccello scalciante) Commentatore certificato 21.02.10 01:26| 
 |
Rispondi al commento

Modestamente lo dissi subito, e ancora lo ripeto:

uno scandalo di fuffa è la migliore arma per screditare gli scandali veri.

Il caso Bertolaso, e anche sanremo


>,>,>.

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 01:15| 
 |
Rispondi al commento

Francesco Gaetano Caltagirone - il Suocero...

anche noto come Franco o Francolino (Roma, 2 marzo 1943) è un imprenditore italiano, a capo di uno dei più importanti gruppi industriali italiani, con un fatturato globale di circa 1,7 miliardi di euro e oltre 5.600 dipendenti.

Le sue ricchezze ammontano a circa 2,6 miliardi di dollari, questo fece di lui nel 2008 il decimo uomo[1] più ricco d'Italia e il 446° uomo più ricco del mondo.


http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/nattino.html


Da Caltagirone a Ricucci, ricavi per 2,2 miliardi. Nella nuova compagine entra Pascotto

Le plusvalenze d' oro e il debutto di Gavio nel club di Consorte

MILANO - (g.fer.) L' accordo stipulato ufficialmente ieri mattina tra l' Unipol e i componenti il cosiddetto contropatto della Bnl ha portato a questi ultimi ricchissime plusvalenze.

Ha brindato con champagne Giulio Grazioli, l' immobiliarista che dall' operazione ha ricavato l' importo più basso: «soltanto» 42 milioni di euro.

Gli utili d' oro realizzati da tutti gli altri sono ben più consistenti.

Francesco Gaetano Caltagirone, per esempio, porta a casa 255 milioni.

Di poco inferiore è il guadagno realizzato da Danilo Coppola, pari a oltre 230 milioni.

Seguono nell' ordine Stefano Ricucci (210 milioni di euro),

Giuseppe Statuto (207 milioni),

Vito Bonsignore (180 milioni) e i fratelli Lonati (105 milioni).

Una pioggia di denaro, in tutto 2,2 miliardi di euro, che con ogni probabilità sarà presto reinvestita in nuove iniziative.

Sono i partner dell' Unipol di Giovanni Consorte.


http://archiviostorico.corriere.it/2005/luglio/19/plusvalenze_oro_debutto_Gavio_nel_co_9_050719040.shtml

che ci sia lo zampino di D'Alema????????..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 21.02.10 01:11| 
 |
Rispondi al commento

ma .. aveye capito !! che le verità in questo paese, non verranno mai a galla.
se dio esistesse:Le finte democrazie,i dittatori,prevaricatori,i caporali,i sopprusi di questo mondo(non quello)sarebbero annientati, dalla collera divina di dio,ma dio non esiste,dio è morto.
Il dolore che affligge oggi il mondo;Un dolore muto,che appartiene a questo mondo, non a quell'ipotetico mondo dell'aldilà.
Io la giustizia la pretendo in questa vita,non in quella,sono convinto che oltrepassare vuol dire morire.
Non meravigliatevi, se ancora oggi,invece di investire soldi per la ricerca, esiste il festival canino della canzone.
Ignorare queste cose vuol dire >,>,>,sarebbe la cosa migliore per l'uomo italico,mondiale,europeo.

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 01:09| 
 |
Rispondi al commento

postanzo + perlusconi= p 2 ?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 01:09| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI E PER NESSUNO (dal mio passato in questo blog)


11 LUGLIO 2005

L'ESPLOSIONE

non avverrà mai. Solo l'implosione sarà possibile.
Non può essere la musica a cambiare le cose, perchè essa è rumore, seppure melodioso è rumore. Nel rumore s'ascolta solo il rumore e non sarà quello dell'esplosione.
IL SILENZIO... centinaia di migliaia, decine di milioni di persone in tutto il mondo che si fermano in silenzio, per ore, o meglio per giorni.
L'aneddoto di Menenio Agrippa utilizzato al contrario potrà salvarci, solo quello.

IL CORPO... il corpo va indebolito. Le gambe devono smettere di portare in giro il corpo alla ricerca di cibo, le mani devono smettere di confezionare il cibo e portarlo alla bocca.
Il corpo deve essere indebolito per poterlo trattare ed abituare a non assorbire tutte le calorie e diventare obeso a spese della morte degli altri.
LE MANI devono fermarsi.
LE GAMBE devono fermarsi.
L'IMPLOSIONE solo può salvarci.

Max Stirner


il festival canino assomiglia tanto all'italia

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 00:42| 
 |
Rispondi al commento

E se incoronassero il nano re d'italia?

Toni Alamo 21.02.10 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma invece di cominciare a organizzarci ponendo le mani alle armi; porca puttana: state voi tutti a guardare sanremo???????????????????
Allora ci meritiamo veramente quello che abbiamo; il "premier", i ladri, le puttane, i parassiti di stato e l'oppisizione inesistente.
Ma che bel Paese, che futuro!!!!

roberto m. Commentatore certificato 21.02.10 00:39| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di Telecom....

Colaninno,Gnutti,Pelliccioli...

Im-prenditori con le pezze al culo,che sono diventati miliardari con le NOSTRE AZIENDE PBBLICHE,indebitandole fino a strangolarle..
-----------------------------------------------
I magistrati vogliono capire se gli azionisti sapevano dei
conflitti di interesse di Colaninno, Pelliccioli e Gnutti

Seat, la Procura di Torino
indaga sui conti Telecom


di CARLO BONINIe GIUSEPPE D'AVANZO

ENZO D., BARI Commentatore certificato 21.02.10 00:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me delle FINTE "canzoni Italiane" non me ne frega niente.
Ma dei ladri si.

Sanemo non lo vedo da anni, a parte ,un po', lo scorso anno dato che mi era parso decente già dalle prime battute.
Anche stavolta non lo vedo, non sono masochista, ma sento chi sta letteralmente soffrendo, in giro, per cosa sta accadendo.

Quello che si sta verificando è un vero dramma sotto gli occhi di tutti.
Stanno DISTRIGENDO Sanremo perchè "qualcun altro" se ne impossessi, a prezzo di realizzo, l'anno prossimo al posto della Rai.
Lo stanno sput..ndo alla grande, e lo stanno facendo "da dentro", da dietro le quinte portando avanti delle schifezze ancor più immonde del solito, per di più provenienti da "un certo entourage".

E' una tecnica da sciacalli.

Ovviamente, quando si affida il tutto ad una "brava persona" magari ingenuotta sotto certi aspetti, il "gioco" è più facile.
Mi spiace per la Clerici che non aveva capito il "gioco".

Un direttore artistico alla Baudo, per intenderci, non ci sarebbe mai cascato.

rosario v. Commentatore certificato 21.02.10 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Avete notato che la canzone di Pupo, Emanuele Filiberto e Camomici al lalalà finale diventa "Over the rainbow"?

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 00:25| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è niente di più fascista al mondo della monarchia assoluta.

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 00:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Contestazione senza precedenti all'annuncio dei tre finalisti: «Vergogna, venduti».

L'orchestra straccia gli spartiti!!!

Pupo, Emanuele Filiberto e Canonici, ancora fischiati, contro i cantanti di «Amici» e «X-Factor». Costanzo porta sul palco tre operai di Termini Imerese. Interviene Bersani.

^^^

E' partita la Rivoluzione da Sanremo!
Chi l'avrebbe mai detto!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 21.02.10 00:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....ognuno ha ciò che si merita ......

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Si stanno creando le condizioni di un gesto regale... una nuova rinuncia al trono? Effetti speciali in arrivo, occhio alla tv... attenti, a non farvi fare ancora più male.

andrea vagnoni milano, milano Commentatore certificato 21.02.10 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma è vero che hanno visto Costanzo che mentre parlava sul palco dell Ariston teneva una sputacchiera a portata di mano ? :D

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 21.02.10 00:10| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei fare una riflessione su quello che sta accadendo in tv.Il festival di Sanremo fa record di ascolti,grazie alla cancellazione di tutti i programmi più seguiti di mediaset.Guarda caso,il proprietario di mediaset (manipolando la parcondicio) 'otterrà' la cancellazione di quei programmi Rai,a lui scomodi,per tutto il mese prima delle elezioni.Non so voi ma io ci sento una gran puzza di marcio...e poi i continui attacchi a Travaglio,che lo stanno portando a pensare di lasciare Annozero (spero con tutto il cuore che non lo faccia!) Travaglio dovrebbe fare il suo monologo e poi andarsene,tanto Santoro non lo fa mai parlare...che lasci pure quelle iene a scannarsi fra di loro.Annozero era la mia trasmissione preferita invece ora,anche per colpa di Santoro che non riesce a far rispettare le regole ai suoi ospiti di m...,ogni volta che la guardo mi viene il mal di pancia dal nervoso!insomma alla fine il nano maledetto ottiene sempre quello che vuole...fino a quando glielo permetteremo ancora?un saluto a tutti

aurora forgione 21.02.10 00:10| 
 |
Rispondi al commento

Ascoltate e meditate queste parole
sono di un grande italiano Sandro Pertini.

http://www.youtube.com/watch?v=qe5ztZdYvPg

Prima o poi gli immorali la pagherano cara.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.02.10 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Costanzo + Bersani + quell'altro = P3

andrea vagnoni milano, milano Commentatore certificato 21.02.10 00:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Il trionfo della P.

andrea vagnoni milano, milano Commentatore certificato 21.02.10 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Caspita il principe degli italioti è tra i primi tre, e se vincesse???

Toni Alamo 21.02.10 00:01| 
 |
Rispondi al commento

""" C'era una volta l'America """ by S. Leone

non ha fatto nemmeno in tempo a pagarli ...gli sgherri di merda che avevano sparato al sindacalista
secchi !!!

eeeee...altri tempi !!!!

come stanno gli sbirri "privati" dell'Eutelia????

riflettete !!!!


z

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 20.02.10 23:53| 
 |
Rispondi al commento

zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 20.02.10 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Bonanotte...
"SEMPRE":)

(Sancho) non ti sarai offeso se ho contestato le leggende, riportate fino a noi.Notte:)

W GRILLO l'unico DIO in cui credo.

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 20.02.10 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Mi chiamo Peter Gomez, sono un giornalista de Il Fatto Quotidiano...
-------------------------------------------------
caro Gomez,sei un grandissimo giornalista e credo anche un grande Uomo...

forse, anche meglio di Marco...complimenti..

non mollare MAI...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 20.02.10 23:47| 
 |
Rispondi al commento

LA PIOVRA POLITICA HA SEQUESTRATO LA RAI
Santoro uscirà dalla rai così non ci saranno più trasmissioni verità non più giornalisti ma solo e soltanto servi di partito-
Quello che sta succedendo al festival di S.Romo è la prima mossa: Vittorio Emanuele e Pupo con la loro schifezza erano stati esclusi e poi ripescati, da chi? E mentre saliva la protesta per la riammissione, addirittura arrivano in finale.
Questa sottospecie di canzone degna di "meno male che silvio c'è" è la dimostrazione che ormai siamo al tempo di faccetta nera.
POVERA ITALIA MIA IN MANO A LADRONI ZOCCOLE E DELINGUENTI.


A me sembra tanto un Patriot Act (ma illegale)..

"La legge accresce la capacità delle autorità incaricate dell'applicazione della legge per telefono di ricerca, comunicazioni e-mail, cartelle cliniche, finanziari e gli altri; facilita le restrizioni alla raccolta di intelligence stranieri negli Stati Uniti; espande l' Segretario del Tesoro autorità di regolamentare le transazioni finanziarie, in particolare quelli che coinvolgono le persone straniere e gli enti, e amplia la discrezionalità delle forze dell'ordine e delle autorità di immigrazione in detenzione e la deportazione immigrati sospettate di terrorismo gli atti connessi. L'atto si espande anche la definizione di terrorismo per includere interno contro il terrorismo, Ampliando così il numero di attività a cui i poteri del Patriot Act ha esteso l'applicazione del diritto può essere applicato".

Questo nostro paese và sempre più verso destra,la linea guida di questo governo è quella che era tanto cara a W:
-privatizzazioni
-eliminazione del sociale
-controllo dell'informazione
-eliminazione dei diritti individuali
-poteri straordinari al governo/leggi speciali

Telecom-spioni/spioni-servizi segreti/servizi segreti-governo

..ho troppa fantasia,lo so!

andrea h., verona Commentatore certificato 20.02.10 23:44| 
 |
Rispondi al commento

??????????????????????????????????????????????????

Perche scegliere un'era in cui le conoscenze erano trasmesse su tavole di pietra.

??????????????????????????????????????????????????

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 20.02.10 23:43| 
 |
Rispondi al commento


Certo che, quando senti come vanno a finire tutte queste indagini ad alti livelli “sempre con r€lativi €normi ammanchi a i danni dello stato” con queste sentenze finali a dir poco imbarazzanti….viene da pensare che, arrivati a questo punto, forse è meglio fare come vogliono i nostri politici….vietarle per legge…..

CI COSTANO UN SACCO DI SOLDI…

LE EVENTUALI PICCOLE TACCHE CHE CI RESTANO DI MEZZO E CHE, VENGONO CONDANNATE, RESTANO LI’ ESATTAMENTE AL LORO POSTO “QUANDO NON LI FANNO PASSARE ADDIRITTURA DI GRADO” COME UNA FORMA DI RICONOSCENZA.....


PER NON PARLARE POI DEI SOLDI SPARITI CHE, NEANCHE A DIRLO” NON TORNANO MAI INDIETRO.....

PS: MA A CHE COSA SERVONO CONCRETAMENTE QUESTI ENORMI POLVERONI CHE FINISCONO SEMPRE IN UN NULLA DI FATTO?


SOLO A FAR POLITICA?!

Pino Pablik (pabb), milano Commentatore certificato 20.02.10 23:41| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

scusate

non ho visto san remo quasi per niente ma mi sto godendo la contestazione del pubblico alla nomina degli esclusi.

molto divertente ....

non sanno più come far parlare del "festival"

vedi a volte lo zapping...

Stanco_ Mavoglio (dallatoscana) Commentatore certificato 20.02.10 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nanopsicopedofalsoattentato...

ora si converte TOTALMENTE e chiede perdono a coloro che :

"INCORONANO" i re.

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 20.02.10 23:33| 
 |
Rispondi al commento

@ Sancho , non fare il "pesceprete"


" una questione riguardo l'Apocalisse riferendomi al capitolo 18 e chiedendo chi fosse "la gran meretrice" e la risposta fu la classica risposta da fedeli cattolici, "??????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

rispondi .

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 20.02.10 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STA ARRIVANDO GENTE AL BALLO *
(di Ermanno Bartoli)


Sta arrivando gente al ballo,

al gran ricevimento macabro

che si tiene a celebrazione delle malefatte

combinate ai danni di quanti

negli ultimi vent'anni e passa

sono caduti sul fronte del niente.

Arrivano vestiti di pizzi e moine

e ciarlano e se la contano su -

fra loro di certo si capiscono -

e si annuiscono l'un l'altro.

Sta arrivando gente al ballo,

vengono dalle pianure del nord

e un po' da tutt'Italia.

Li attira il piacere sottile

di potersi ritrovare

e celebrare ancora una volta

"qui" e "ora"

il grande rito della festa del raccolto

ottenuto grazie alla concupiscenza

verso il male e la decadenza.

Sono gli scheletri vestiti

della società opulenta e cafona

che si fa largo a spallate,

in assoluto dispregio e a totale spesa

del destino dei propri figli.

Sta arrivando gente al ballo;

sono i discendenti minori

di conquistatori antichi,

e non hanno perduto l'arcaico vizio

di adorare e servire - sempre e comunque

affinché non manchi loro nulla -

le due grandi divinità della propria razza...

il denaro e la rovina.

Il denaro e la rovina,

spesso amati in ordine inverso...

A loro piace così.

* "Sta arrivando gente al ballo"

Ispirata a ('Tà llegando gente al baile) che è una "Cueca" dell'autore cileno contemporaneo Patricio Manns. Con questa canzone dal testo poetico, ironico e struggente, l'autore narra della occupazione e dello sfruttamento subiti dalla sua terra;
e dello sterminio del suo popolo.


Ha ragione Simone Cristicchi:
"Io me la prendo con qualcuno... Tu te la prendi con qualcuno... Essi se la prendono con qualcuno... Noi ce lo prendiamo nel...


e. b.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.02.10 23:20| 
 |
Rispondi al commento

o oh non si risponde +.

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 20.02.10 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un Crocifisso Contro Le Regioni 'Rosse'. Regalo Di Berlusconi Alle Candidate Pdl: ''È Un Portafortuna''
Roma, 20 feb. - (Adnkronos) - Scaramanzia e politica. Da sempre a braccetto, sono un connubio inscindibile anche alle regionali. Sono tanti i candidati-presidente del Pdl che faranno uso di amuleti anti-jella per affrontare 'indenni' la campagna elettorale ormai entrata nel vivo.

Commento:

Siamo arrivati (ove ce ne ossero dubbi)al colmo dei colmi, al PAGANESIMO PURO TRAVESTITO DA RELIGIONE!
B. regala come "portafortuna" una CROCE.

Già.

A chi l'ha "provato", diciamo "per primo", qello che allora NON ERA UN SIMBOLO MA UNA DURISSIMA REALTA' non ha portato esattamente molta fortuna!

In più il regalo è ricoperto di piccoli brillanti.
Proprio "in linea" con lo spirito Cristiano de "gli ultimi saranno i primi"...

Mi spiace.
Ma questo ammantarsi di religione ricorda molto "certi tipi" che vanno in chiesa a battersi il petto in certe zone dell'entroterra siculo e poi fanno quello che fanno.

E' anche vero che anche certi leghisti si "lisciano" il crocifisso che portano al collo, mentre ricacciano in mare i profughi africani, ma quella è un'altra storia... quello, secondo loro, ben si sposa con i "riti celtici".

Onestamente, non so e non voglio proprio giudicare.
Ma almeno chi crocifisse Gesù lo odiava e lo diceva.
Questi si trincerano dietro un "perbenismo pagano" (PAGANO, NON "PADANO") che fa tornare indietro di duemila anni.

NON STANNO FONDANDO LA "PADANIA".
STANNO RIFONDANDO LA "PAGANIA" !

rosario v. Commentatore certificato 20.02.10 23:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la religione e l'oppio dei popoli

Hux WST, Milano Commentatore certificato 20.02.10 23:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da una sardina al pesce palla

"DIO è MORTO PER COMPASSIONE VERSO GLI UOMINI" F.W.N.

A me di questione teologiche interesse solo per fini meramente intellettuali e soprattutto penso che non debbano mischiarsi con la politica, non sono nè un ateo nè un fondamentalista cattolico; che te piaccia o no per me lo Stato deve essere profondamente laico, nel senso che in materia deve solo garantire la libertà di culto dei suoi cittadini e basta!

Detto ciò mi fa specie che una persona che da delle sardine a tutti sia un accanito difensero della Chiesa Vaticana; se non sbaglio clamorasamente affrontai proprio con te-ma usavi altro nick- una questione riguardo l'Apocalisse riferendomi al capitolo 18 e chiedendo chi fosse "la gran meretrice" e la risposta fu la classica risposta da fedeli cattolici, e nel caso ti avessi scambiato con qualcun'altro t'invito a dirmi chi sarebbe la "grande meretrice" secondo il tuo pensiero!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.02.10 23:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.......il politichese è lo sport nazionale dei "nanicapisti", dire tanto e non far capire un caxxo.
.......il furbese è lo sport nazionale dei suddidi del "nanocapo" fare tanto e prendere tutto, anche se illegale.
.......il legale è invece il rispetto che noi cittadini abbiamo per la legge.
.......possibile che chi "rispetta" e stronzo e chi non "rispetta" è furbo.
.......ma quando mai....si può accettare un simile teorema?
.......ma a quando li prendiamo tutti a calci in culo.
.......collusi, corrotti, furbetti, con nome e cognome, sappiate che anche se eliminate i "controlli" non potete eliminare chi vi combatte tutti i giorni con la CONTROINFORMAZIONE

valter p., roma Commentatore certificato 20.02.10 23:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diffamazione sistematica - Urge un'analisi

Secondo me è venuto il momento di dedicare una puntata di Anno Zero sulla diffamazione sistematica. Un po' di storia come la diffamazione a 360° di Di Pietro da parte del Giornale e.a. e poi Feltri sul Giornale che ritratta, la storia del direttore dell'Avvenire, un servizio sui corsi specialistici in cui s'impara a diffamare, a fare le facciucce, ecc.

Ovviamente anche la ripetuta diffamazione di Marco Travaglio nonostante avesse rispolverato l'assegno che dimostrava la sua onestà.

Tutto l'occorrente per dare in mano allo spettatore interessato i mezzi per capire la tecnica della diffamazione usata dai bravi dei berluscones ladrones.

Michele: non sarebbe questa una possibile "idea migliore"?

Riccardo Escher 20.02.10 23:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non esiste più alcun parametro di verità!

Partiamo pure dalla puzzonata di sanremo (inutile e insulso ma che mi serve per far capire come funziona.....) che non piace a nessuno e neppure ai vecchi ( basta chiedere in giro a chiunque ) eppur i dati di ascolto sono altissimi (falsati)...... come tutto è falso in Italia.

Non mi stupirebbe se fossero falsi anche i risultati delle elezioni!

In un pese dove bravura e incapacità o bene e male o buono e cattivo o giusto e sbagliato.... sono opzionali, non so proprio come andrà a finire per lamia nipotina di 8 anni!

Questo è quello che mi fa più paura!!!!

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 20.02.10 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Perchè scandalizzarsi, scandalo più scandalo meno, l'Italia ne è piena. L'elenco è lunghissimo, a partire dai dollari (1949/50) che gli americani hanno versato allo stato italiano per i prigionieri di guerra italiani negli USA. Chiedere ad Andreotti dove sono andati a finire anche se è facile intuire dove. Qualcuno ha pagato? Mavalà. Vogliamo parlare dello scandalo delle banane? Qualcuno ha pagato? Mavalà. Mi fermo qui perchè stasera non ho molta voglia di scrivere italiche nefandezze.

Roland Eagle () Commentatore certificato 20.02.10 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono Agnelli che vivono nel lusso e “agnelli” che si possono sacrificare, nell’ambito di scelte eticamente irresponsabili. La Fiat, sostiene che una vettura prodotta a Termini Imerese costa 1.000 euro in più rispetto ad altri siti, peccato che la Fiat non dica che ad esempio la produzione di alcune apparecchiature, fu trasferita da Termini Imerese a Melfi e quindi una volta prodotte tali apparecchiature da Melfi devono essere riportate in Sicilia… è una scelta logica questa?
La Fiat non dice neanche che le auto prodotte a Termini Imerese non vengono imbarcate direttamente nel porto della città, ma a Catania. Certo che i costi crescono… se le scelte sono queste…

Tra le tante scelte che la Fiat non racconta c’è quella dell’assunzione in Serbia di 1000 persone, con uno stipendio di 280 euro al mese (fonte Belgrado Apcom).

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 20.02.10 22:55| 
 |
Rispondi al commento

LA RUSSA: «È un partito nato sei mesi fa con un gran successo. C’è sempre qualcosa da fare e da migliorare. Se c'è da fare un passo indietro, sono pronto a farlo».

ROTONDI: «SE PERDIAMO VOTI, PROGETTO IN CRISI» - Il ministro per l'Attuazione del programma, Gianfranco Rotondi, esclude che Verdini «abbia i giorni contati» e pensa che non sia Verdini che «si giochi tutto alle elezioni regionali, ma il Pdl. Se perdiamo voti sulle liste, il progetto va in crisi».

***

Una piccola occasione storica contemporanea.
Si però sti "passi indietro" annunciati lasciano un pò il tempo che trovano.
Come quello che dice "mi suicido, mi suicido" oppure tenendo la figlia per la gola
"l'ammazzo, giuro che l'ammazzo e poi m'ammazzo!".
o ancora
"Se non viene qui subito il Premier, me butto dal grattacielo!"

Mavalà, che NON CI CREDE NESSUNO!

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato