Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Parità uomo - escort


prostituzione_Italia.jpg
L'Italia continua a scendere in tutte le classifiche mondiali. E' un trend momentaneo che dura da 15 anni. Oggi è il turno della parità tra uomo e donna. Per "Social Watch" siamo al 72° posto dopo Colombia, Ruanda e Tanzania. Però siamo primi nel rapporto tra uomo e escort!
"Il "partito dell'amore"... ? - "Parità, divario uomo-donna aumenta: Italia scende al 72mo posto, dopo il Ruanda [APCOM]" Certo, guidati da chi preferisce le escort alle mogli, dove è che volete andare ?? Riducete, voi del "partito dell'amore" le famiglie italiane alla miseria e di escort ne troverete sempre di più. Ma è questo che gli ITALIANI vi hanno chiesto? O non piuttosto un SERIO IMPEGNO PER LA FAMIGLIA e un suo SOSTEGNO soprattutto quando serve, quando c'è crisi?" rosario v.

9 Feb 2010, 23:49 | Scrivi | Commenti (17) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 


Miss Escort 2011: si elegge l’accompagnatrice più bella d’Italia


Una notizia davvero incredibile è arrivata dal web, infatti si sta organizzando un concorso di bellezza riservato alle escort!! Si proprio loro, la nuova frontiera delle vendette mafiose come ha ricordato Benigni a Vieni Via con me, protagoniste ufficiali della scena politica italiana le escort, nome esterofilo per definire le squillo di alto bordo, che piacciono tanto ai politici.

Il tutto è iniziato con annuncio sul web che recita così: Stiamo preparando la prima edizione del concorso di bellezza “MISS ESCORT”:Il concorso e’ aperto a tutte le donne di eta’ compresa fra i 18-40 anni,diviso in categorie.chi fosse interessata puo’ inviare i propri contatti ,dati anagrafici unitamente a 2 foto una figura intera l’altra in primo piano.

Il concorso sarà itinerante e farà tappa nei principali capoluoghi italiani per poi selezionare le più belle e portarle nella finalissima a Roma, dove verrà incoronata la reginetta delle escort. Il presidente della giuria sarà il regista hard Luca Damiano, ma in molti hanno pensato che sarebbe più adatto un altro personaggio, che ha il vezzo di farsi chiamare presidente…indovinate di chi stiamo parlando. Si sa per certo che ne Nadia Macrì ne la barese Patrizia D’Addario parteciperanno al concorso, ma molto probabilmente le vedremo bazzicare nel backstage a pubblicizzare l’evento.

La manifestazione, organizzata dalla Onlus Sos Escort, ha anche un proposito serio, quello di porre all’attenzione pubblica il problema della prostituzione e reintrodurre delle norme che ne regolarizzino la professione, tutelando i clienti ma soprattutto le ragazze, e combattere la tratta delle schiave dall’est europa e dall’Africa.

flavio serpieri 10.12.10 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Dopo le ultime notizie dove si scopre "la Casta degli sciacalli sulle catastrofi", non c'è paragone con le escort che si fanno pagare dai vivi, mentre loro si arricchiscono anche sugli eventi catastrofici.

Vittorio Lavazza 11.02.10 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Il paese va a puttane...
il governo va a puttane...
qui va tutto a puttane!

Angelo Fabio L. 10.02.10 21:00| 
 |
Rispondi al commento

ma Rosario.....dai !!!

tu menti sapendo di mentire !!!!! sai BENISSIMO che questo paesiello non scende in tutto !!negli ultimi anni le retribuzioni dei ministri, parlamentari,segretari,sottosegretari ecc ecc hanno raggiunto i vertici delle classifiche mondiali.....campioni del mondo!!campioni del mondo!!!...compenso privato...debito pubblico

alalà

capitan harlock 10.02.10 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Grillo,
una domanda: quando ti interesserai alla scuola, alla formazione, alla cultura?

Quando l'argomento sarà trattato sul tuo cliccatissimo blog alla stregua delle pagine e pagine dedicate a Trufolo, le sue donnine, i suoi cortigiani mafiosi e non e di tutti i ladri in Parlamento?

Sai che la scuola, quella pubblica intendo, sarà smantellata definitivamente nei prossimi 5 anni, per completare l'opera dei precedenti governi, che sarebbe quella formare un bel niente, anzi per formare pecore incapaci di una benché elementare critica?

Concordi col fatto che teste sì fatte non saranno mai in grado di fare critiche e valutazioni autonome, ma neppure a livello elementare?

Sai che le scuole private, intendo quelle "privatone" ad altissima retta, saranno esclusive e riservate a chi in futuro vorrà mettercela in quel posto?

Sai che, in media, gli studenti in terzo anno commettono errori di ortografia e grammatica grossolani e gravi?

Sai che molti ragazzi non sanno formulare una frase semplice perché hanno un vocabolario misero ma fornito di "tvb,tvttb, x', cmq, vfc t&m" (dove "m" sta per "mammeta")?

Sai che molti ragazzi sono convinti che in Italia le leggi le approva Berlusconi? (e come spiegare loro che non è proprio così?)

Sarai d'accordo sul fatto che le teste meno pensano, più guardano il Grande Fratello e considerano oro colato tutte le bugie delle TV e al momento del voto scelgono l'amico perché "io voto la persona e non il partito" e poi ci ritroviamo con dei ladri, amici s'intende, che ci amministrano?

Sarai d'accordo su questo ed altro ancora tanto da dedicare molta più attenzione all'argomento?
Spero di si. Lory.

LOREDANMA PELLICANO'Q 10.02.10 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nessun partito in italia ha fatto o lavorato per migliorare le famiglie
sie sempre preuccupati di fare propaganda oppure fare schieramento pro o contro
ma mai nessuno ha mai mosso dito in favore

per risolvere il problema della natalita si pensa a tassare i scapoli....
ma di aiutare le famiglie NUMEROSE oppure chi vuole sposarsi ma non riesce neppure a arrivare alla fine del mese da solo .....neppure ci passa per la testa a sior signori dalle belle parole e POCHI fatti.....
RIGUARDO AL
problema delle escort (che e solo una prostituta di alto borgo)
un operaio non potrebbe permettersela ....percio non SI PUO CHIAMARLA prostituta....
per la serie da che pulpito viene la predica....
oggi se vai a trans sei di SINISTRA
se vai invece a escort sei di DESTRA
se invece vai a puttane E SEIoperaio o cittadino di serie b SEI UN PORCO UN MALFATTORER UNO SFRUTTATORE e ti multo anche ...(contro la legge ) dato che non esiste una legge contro ad andare a puttane
(solo se in luoghi aperti al pubblico (oscenita)
oppure per intralcio al traffico

E NEPPURE LA QUESTIONE DEI SINDACI SCERIFFI CHE IN BASE AD UN DECRETO ...SCADUTO E non potrebbero piu NEPPURE MULTARE
E SOLO UNA QUESTIONME DI FARE CASSA NON DI MORALITA'
siamo in italia .. e nessuno pOtrebbe fare una legge contro .....10 milioni di clienti
ANCHE PER IL FATTO CHE I PIU GRANDI PUTTANIERI SONO A MONTECITORIO

PS ma quelli multati non potrebbero fare ricorso contro i sindaci sceriffi
... dato che per LA GIUSTIZIA E I GIUDICI il berlusca e company SONO E ERANO SOLO FATTI PERSONALI....ANDARE A PUTTANE????

stefano b., rovato Commentatore certificato 10.02.10 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Nucleare: via libera al decreto legislativo sui siti delle centrali

Il Governo impugna le leggi regionali che bloccano il nucleare


VIA LIBERA ALL'OPERAZIONE PIÙ LEUCEMIE E CANCRO PER TUTTI!!!

Uno dei tanti 10.02.10 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Nucleare, ok dal Consiglio dei ministri
Il governo ha approvato il decreto che disciplina la realizzazione di nuove centrali

http://www.corriere.it/politica/10_febbraio_10/nucleare-via-libera-governo_50958f66-1623-11df-9e42-00144f02aabe.shtml

Uno dei tanti 10.02.10 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Abbiate pazienza, non so' da dove vengano prese queste classifiche ed in base a quali dati vengano stilate, ma con tutto il rispetto per il Ruanda (il Ruanda!) mi rifiuto di credere ad una notizia del genere. Saluti. Farlocco.

Farlocco Magari 10.02.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Il link presentato nella notizia non porta alla pagina della classifica menzionata.

Fernando Santagata 10.02.10 10:01| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
QUESTO E' IL RISULTATO DI 10 E FORSE PIU' ANNI DI DITTATURA DELLO PSICONANO (PARTITI E CONFINDUSTRIA) E DEL BRUTTO ESEMPIO CHE DA OGNI GIORNO,ALTRO CHE PARTITO DELL'AMORE,PARTITO DELLO SPUT......TO!!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 10.02.10 09:53| 
 |
Rispondi al commento

solo 4 commenti e nessuno di questi che centra l'argomento........a conferma che abbiamo trovato un punto che mette tutti d'accordo, persino sull'operato e sui discorsi di berlusconi.
povere donne......poveri uomini......poveri italiani

cristina cr 10.02.10 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Vigilianza Rai, stop alla politica
già un mese prima delle elezioni

http://www.repubblica.it/politica/2010/02/09/news/limiti_vigilanza_rai-2241119/?rss

LA DESTRA NON INTENDE PERDERE LA POSSIBILITÀ DI ALLUNGARE I TENTACOLI SU SANITÀ, NUCLEARE E ACQUA

ORA NON GLI RIMANE CHE BLOCCARE INTERNET


PS: NON VALE PER MEDIASET

Uno dei tanti 10.02.10 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe interessante sentire il Vaticano, in merito, magari con qualche sostantivo un po più forte dei soliti.

Patrick D. Commentatore certificato 10.02.10 08:43| 
 |
Rispondi al commento

SAI QUANTO GLI FREGA DELLE FAMIGLIE E DEI DISOCCUPATI O DEI LICENZIATI E DELLE PICCOLE E MEDIE UMPRESE CHE CHIUDONO A QUESTI ROGNOSI..??? MEN CHE NIENTE!! LA NAVE STA' AFFONDANDO SIGNORI... SI SALVI CHI PUO'!!...CHE PAESE DI MERDA!!

roberto scuro (uccello scalciante) Commentatore certificato 10.02.10 01:26| 
 |
Rispondi al commento

La "signora" Carfagna è candidata capolista PDL a Napoli????


Ha svolto così bene e alacremente il suo lavoro alle pari opportunità che le avanza del tempo...

manuela bellandi Commentatore certificato 10.02.10 00:25| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori