Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Pdmenoelle e l'acqua pubblica di Rivoli


Rivoli_acqua_pubblica.jpg
A Torino l'acqua è pubblica grazie a una delibera di iniziativa popolare E' stato inserito nello Statuto: "In osservanza della legge, la proprietà delle infrastrutture e delle reti del servizio idrico integrato è pubblica e inalienabile. La Città si impegna per garantire che la gestione del servizio idrico integrato sia effettuata esclusivamente mediante soggetti interamente pubblici". Il tutto con l'opposizione del sindaco Chiamparino del Pdmenoelle. A Rivoli, vicino a Torino, è stata presentata dalla Lista 5 Stelle la stessa proposta. Non è passata grazie all'immancabile Pdmenoelle che ha votato contro. I cittadini di Rivoli (ma anche di altri Comuni) che volessero chiedere spiegazioni inviino una mail al sindaco: sindaco@comune.rivoli.to.it. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

25 Feb 2010, 19:11 | Scrivi | Commenti (19) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

*****

anib roma Commentatore certificato 25.01.11 00:47| 
 |
Rispondi al commento

http://alministroalfano.splinder.com/post/22101862/repubblica-del-chissenefrega

Yves Toniout Commentatore certificato 21.04.10 10:43| 
 |
Rispondi al commento

http://ALMINISTROALFANO.splinder.com/

Se la Procura della Repubblica riterrà opportuno e doveroso tutelare i miei interessi di cittadino, credo abbia l’autonomia necessaria per farlo anche senza le scartoffie bollate dal Suo Dicastero, ma basandosi semplicemente su quanto, con la consapevolezza delle responsabilità cui vado incontro, dichiaro in questa lettera.
Mi auspico invece di ottenere una risoluzione pacifica attraverso un Suo cortese intervento. Se mi consente, un Suo eventuale interessamento, lo riterrei più doveroso che cortese.

Come già affermato nella mia lettera del marzo scorso al Presidente Napolitano (pubblicata su “Il Vostro Giornale”, articolo n° 53570 del 25.3.2009), per ricominciare a condurre la vita dignitosa che conducevo prima...

...ultimatum, ma se la situazione espostaLe non arriverà ad una soluzione anche parziale nell’immediato futuro, procederò a formalizzare la mia rinuncia alla cittadinanza italiana presso Autorità straniere e, in qualità di Apolide o cittadino di un altro Stato, produrrò ricorso alla Corte di Strasburgo.

Inoltre, per mezzo di azioni pacifiche di protesta, inclusive di uno sciopero della fame e della sete, renderò consapevoli le competenti Autorità europee dell’ignobile strafottenza ed inciviltà con cui il Governo italiano calpesta i diritti dei cittadini, non riservando scrupoli nemmeno per quelli dei bambini.

Yves Toniout Commentatore certificato 05.03.10 18:01| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di acqua consiglio il libbro "fontamara" di Silone se mi ricordo bene!!! è di attualità piu' che mai......

rosanna sale 28.02.10 22:44| 
 |
Rispondi al commento

DEL FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI PER L’ACQUA

www.acquabenecomunme.org

*******************************************************

20 Marzo 2010
Manifestazione nazionale a Roma
Per la ripubblicizzazione dell’acqua, per la tutela di beni comuni, biodiversità e clima, per la democrazia partecipativa
*******************************************************
Roma, 06 Marzo 2010
Assemblea Nazionale “Enti Locali per l’Acqua Bene Comune e la Gestione Pubblica del Servizio Idrico”

Giovanni V., Taranto Commentatore certificato 27.02.10 20:46| 
 |
Rispondi al commento

LA RONDA CHE SFONDA:
ANDREA BRONDA SI CANDIDA IN LIGURIA

... mi permetta di citare le parole espulse dallo stomaco del Segretario Provinciale della Lega Nord, Andrea Bronda: «Le dissi che me ne sarei occupato, ma che non avrei promesso niente. Come presumevo, Lei ha dato fastidio a qualcuno e Le hanno segato le gambe. Tutti i documenti che mi ha fatto pervenire tramite il Consigliere comunale Mattea li ho inviati al nostro Ministro (presumo Roberto Maroni), ma non ci si può far niente. Qui si parla di Mafia. La Lega ed il Governo non possono farci niente. Non è di nostra competenza. Anche i nostri parlamentari (presumo Franco Orsi, Guido Bonino e forse Roberto Cota) non vogliono saperne di scontrarsi con altri Stati e con la narcomafia internazionale. Glielo avevo detto che la situazione in cui si è messo...».
«Sto solo chiedendo di risolvere le conseguenze che subisco a causa di errori commessi dal Governo italiano, punto. Proprio Lei, dopo le politiche del 2008, mi disse che “essendo ora la Lega al Governo, ho il dovere di tutelare gli interessi dei cittadini della mia Circoscrizione”, si ricorda?».
Dirigente leghista: «Certo che mi ricordo, però Lei deve anche capire che noi...noi facciamo politica(!), non possiamo mica occuparci dei suoi problemi!».
RicordandoLe la “ROMA LADRONA!”, nella quale ora anche la Lega di Umberto Bossi, dopo anni di battaglie arraffa-poltrone, si lecca le dita e bivacca come una zecca sulla coda di uno sciacallo...

http://ALMINISTROALFANO.splinder.com/

Yves Toniout Commentatore certificato 26.02.10 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma l'acqua non appartiene alla comunita'?
Come si permettono di privatizzare cose che non gli appartengono?Consiglio a tutti di marciare in comune e appendere i responsabili per i coglioni!
Loro non si appenderanno mai?

Luca S., Londra Commentatore certificato 26.02.10 13:44| 
 |
Rispondi al commento

"[Torino] si impegna per garantire che la gestione del servizio idrico integrato sia effettuata esclusivamente mediante soggetti interamente pubblici"

che però se faranno quello che gli pare senza doverlo far vedere in tempo reale a tutti i cittadini saranno uguali, come affidabilità e protezione degli interessi pubblici, a società private. Vedi http://stop.zona-m.net/it/node/93

Marco Fioretti 26.02.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Crozza - Acqua Pubblica
http://www.youtube.com/watch?v=J3ml2ej20HE

Filippo Falleroni Bertoni, Ferrara Commentatore certificato 26.02.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Ho scritto al Il Risveglio del Canavese, alla Stampa ed al Corriere della Sera il seguente messaggio:
Caro Specchio dei Tempi,

"In osservanza della legge, la proprietà delle infrastrutture e delle reti del servizio idrico integrato è pubblica e inalienabile. La Città si impegna per garantire che la gestione del servizio idrico integrato sia effettuata esclusivamente mediante soggetti interamente pubblici".


A Torino l'acqua è pubblica grazie a una delibera di iniziativa popolare, la stessa proposta a Rivoli non è passata poichè il PD ha votato contro.

A chi interessa l'acqua ?

Cordiali saluti,
Gianluca Brunero

brunero gianluca 26.02.10 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Non sarebbe il caso di fare delle manifestazioni pacifiche sui temi
ambientali, tipo la difesa dell'acqua pubblica, il no al nucleare, la
difesa della salute dei cittadini?
Sono temi questi molto sentiti dalla popolazione indipendentemente dal
colore politico di appartenenza."

laura l. 26.02.10 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Anche a Scorzè, la città dell'acqua, è successa la stessa cosa!
http://www.grilliascorze.org/?p=494

Davide Pamio 25.02.10 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Cmq bravi.... io ho inviato 1 email al caro vostro Sindaco.

Ferdinando S., Roma Commentatore certificato 25.02.10 22:44| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
OTTTIMO LAVORO MOVIMENTO 5 STELLE DI TORINO,MA NON ARRENDETEVI MAI.......,NEMMENO DA CHIAMPARINO
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 25.02.10 21:44| 
 |
Rispondi al commento

c'è qualcuno che riesce a domandare al pd-elle perchè vuole privatizzare l'acqua?

Per traduzione dovrebbero opporsi alla parole privatizzare a priori e in aggiunta sul bene primario assoluto quale l'acqua la più grande emergenza mondiale, la vera scommessa sul futuro della vita del pianeta.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.02.10 21:21| 
 |
Rispondi al commento

http://www.julienews.it/notizia/cronaca/mediaset-blocca-i-passaparola-di-marco-travaglio/42353_cronaca_2.html

vi risulta?

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 25.02.10 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Bellandi

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 25.02.10 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Massimo Fimiani - Assessore all’ambiente

Deleghe

Politiche energetiche
Controllo acqua, aria, inquinamento acustico e atmosferico
Raccolta rifiuti e igiene urbana
Sanità amministrativa
Sicurezza alimentare
Mobilità sostenibile
Collina morenica

Riceve su appuntamento il martedì e il giovedì

Telefono segreteria Area Gestione del Territorio: 0119513463 - 3407

assessore.fimiani@comune.rivoli.to.it

manuela bellandi Commentatore certificato 25.02.10 20:01| 
 |
Rispondi al commento

www.piemonte5stelle.it

Fabrizio G. 25.02.10 15:05| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori