Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La fine della ricreazione


Berlusconi all'inaugurazione della Pedemontana
(1:03)
copertina_pedem.jpg

Un articolo del "The New York Times" del 13 febbraio è passato quasi inosservato in Italia. Eppure è la campanella che segna la fine della ricreazione per l'economia italiana. Il titolo "Wall St. helped to mask debt fueling Europe 's crisis" (Wall Street ha aiutato a nascondere il debito pubblico europeo) riassume la tesi dei tre autori, L. Story, L. Thomas, N. Schwartz. Le banche americane e tra tutte la Goldman Sachs hanno permesso ad alcuni Paesi europei di nascondere il deficit di bilancio alla UE. La più esposta è la Grecia che ha sottoscritto con Goldman almeno due contratti di derivati "swaps" dai nomi mitologici Arianna e Eolo nel 2000 e nel 2001 per fare subito cassa in cambio di ipoteche sugli incassi futuri dalle tasse aeroportuali e dalle lotterie. Il governo greco classificò i contratti come vendite e non come prestiti (rischiosi) a lunga scadenza. Nessuno sa quanti di questi contratti sono stati stipulati e per quale entità.
Angela Merkel ha dichiarato che sarebbe uno scandalo se la Grecia avesse occultato il suo debito. Secondo l'agenzia Bloomberg sono almeno 15 le banche che hanno accordato prestiti sotto forma di swap nei quali il rischio di controparte è a carico della Grecia. Con gli swap in sostanza vengono anticipate dalle banche delle somme di denaro in funzione di un evento che può o non può manifestarsi e (di solito) non si manifesta. Il cliente si ritrova quindi a dover ripagare il prestito con corposi interessi come sta avvenendo per molti Comuni italiani che si sono indebitati in questi anni. Lo swap serve a spostare più in avanti un debito che però, prima o poi, va pagato. E' come una carta di credito. Il problema si aggrava quando il debito non è dichiarato come tale e emerge all'improvviso dai bilanci degli Stati. La stessa cosa che avvenne con i subprime per le banche può avvenire con i derivati swap con gli Stati.
Le banche sono sempre alla ricerca di ottimi affari e gli Stati in procinto di affogare lo sono. Lo scorso novembre, con la Grecia in piena crisi, la Goldman Sachs è tornata ad Atene sul luogo del delitto per proporre di spostare con l'ennesimo strumento finanziario il debito della sanità nel futuro. La Grecia non ha accettato o, forse, non ha potuto accettare.
L'articolo cita anche l'Italia... "Gli strumenti sviluppati da Goldman Sachs, JP Morgan e da altre banche hanno permesso ai politici di mascherare i prestiti in Grecia, Italia e forse altrove" ... "Stati come l'Italia e la Grecia entrarono nella UE con un deficit superiore a quello permesso dal trattato che creò l'euro. Piuttosto che aumentare le tasse o ridurre la spesa, questi governi ridussero artificialmente il loro deficit con i derivati". Il debito pubblico della Grecia è di 298,5 miliardi di euro a fine 2009, un default greco trascinerebbe con sé anche molte grandi banche. L'economia greca vale comunque solo il 3% del PIL europeo. Un piano di intervento è possibile. La vera minaccia alla stabilità economica europea secondo Robert Mundell, premio Nobel per l'Economia, è l'Italia. L'Italia ha circa 1.800 miliardi di euro di debito, sei volte la Grecia, un quarto dell'intero debito europeo e potrebbe essere oggetto di attacchi speculativi. Quanti sono i derivati sottoscritti dal Tesoro e con chi e a quali condizioni? Sul debito pubblico non dovrebbe valere il segreto di Stato. Tremorti, se ci sei , batti un colpo!

E' disponibile: A riveder le Stelle Come seppellire i partiti e tirar fuori l'Italia dal pantano" Acquista la tua copia

23 Feb 2010, 16:18 | Scrivi | Commenti (972) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Propongo che ci sia una legge che chiunque desideri acquistare uno strumento derivato debba dimostrare in modo documentale di aver fatto una operazione contraria o maggiore o uguale sul sottostante.
La cassa di compensazione e garanzia è esigua ed inadeguata.
Torniamo agli strumenti derivati come copertura assicurativa e non come speculazione selvaggia.

Francesco Batocchi 13.03.11 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che il caro Masi ha messo il bavaglio alla RAI, è L'ENNESIMA prova della loro strafottenza!!! Comumque i misfatti di questo governo sono sotto gli occhi di tutti.MA GLI OCCHI VANNO TENUTI APERTI........NANO& C. allenatevi a correre.

Rosa Scali, Rescaldina Mi. Commentatore certificato 02.03.10 16:59| 
 |
Rispondi al commento

trovo una strana riluttanza a parlare con dati di fatto dei famosi 98 miliardi non pagati. non è ,per caso, che l'informazione era un pò esagerata e non si vuole fare autogol.

giuseppe brizzi, roma Commentatore certificato 01.03.10 11:52| 
 |
Rispondi al commento

carissimi amici della rete grillo vorrei farmi ascoltare da qualcuno che possa far arrivare i miei messaggi a chi di competenza,io non credo tanto in grillo ma penso che cè almeno il 5% di gente che vuole far sentire ,e ascoltare buone idee e proposte.ormai stiamo scavando e forse non usciremo più da questo sistema che ormai ci governa da anni.sè solo penso alle elezioni regionali che stanno avendo corso nel mio comune ho il rigetto solo a considerare i candidati cosiglieri regionali.caro grillo adesso vorrei con il tuo consenso rivolgermi a te se posso ,ituoi spettacoli sono veramente coinvolgenti,per tanto vista la tua fama sarei felice sè uno dei tuoi piccoli spettacoli avesse luogo per soli una ventina di minuti nel mio comune,in quanto solo la tua presenza potrebbe avvicinare un bel pò di gente ,e allora forse sarei sicuro di ricevere ascolto dalla magistratura e da un pò di gente che credo esiste per poter ,prima far ritirare le candidature ,e poi in galera un bel pò di gente(da destra e,da sinistra).ho proprio tanto da dire di veramente interessante.ciao beppe ,e ciao grillini

stefano cavallo 28.02.10 20:02| 
 |
Rispondi al commento

...che poi qui a favore di Berlusconi parla una sola persona e questa è un idiota
e a difesa della sporca politica razzista della Lega parla uno solo che è poi sempre la stessa
vecchia conoscenza
E i due possono anche essere un solo
Questo blog è letto da 30.000 persone
Tra 30.000 persone abbiamo solo due a favore di Berlusconi e della Lega e potrebbero essere uno
e quell'uno oltre tutto è un idiota
Davvero un bel successo per un partito che millanta di avere il 63% di consensi degli italiani!
Complimenti vivissimi|

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.02.10 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno crede più che Berlusconi sia innocente
Qui le cose sono addirittura peggio
Lo si difende sapendo benissimo che è colpevole ma rallegradosi di questo come di una gran furbata, rallegrandosi del trionfo del male perché si è scelto il male come bandiera
Ci si rallegra sapendo che costui porterà l'Italia al macello
E con questi crismi Casini pensa anche a tornare ll suo ovile?!?
Davvero siamo al Kali Yuga = il tempo nero,
quello che vede il trionfo del male e l'ottenebramento delle coscienze,
lo sviluppo nella tecnologia materiale (ma noi neanche quello), contrapposto a un’enorme regressione spirituale, il tempo del dominio della materia e della volgarità, dove il potere dipende solo dalla ricchezza, il povero è schiavo del ricco, si buttano parole come “carità” e “libertà”, dette ma non praticate, si allarga la corruzione morale e la massa affonda nell'ignoranza in un totale declino dell'anima.
Tempi bui ci attendono
dove tutto sarà portato alla luce ma chi non vuol vedere non vedrà, per malizia del cuore e scarsità di coscienza, i malvagi trionferanno e grande dolore colpirà pacifici, giusti e onesti.
Sia maledetto chi si fa figlio del diavolo!
Il diavolo alla fine lo divorerà con tutti gli ossicini.
E quello che non ha potuto fare la giustizia dei giusti lo faranno alla fine gli ingiusti poteri dei malvagi.
Il malvagio sarà fatto fuori da uno più malvagio di lui, come è giusto che il fuoco sia vinto dal fuoco.


viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.02.10 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Capo dello stato sà che mi hanno chiuso la bocca per non farmi parlare e non interviene a favore dell'orfano di Guerra e del ritenuto infermo totale di mente e con patologie che tutti i pazzi messi insieme non hanno. Bella Italia la nostra nessuno si mette contro le istituzioni che sbagliano uno scrittore di numerossissimi libri ha dovuto subire le umiliazioni più grandi da questa società d'ipocriti. Basti pensare che un giorno mentre prendeva un caffè al bar si avvicino un carabiniere, gli fu pagato anche il caffè, che cosa voleva: mi tratteneva perchè gli altri medici dovevano diagnosticare che ero malato. Sappiate che diagnosi in più diagnosi in meno fatta da guesti farabutti di medici non mi spaventa affatto su Core-Cilentano offendo tutti e sul prossimo continuero. www.societecultura.sitiwebs.com Sono come Beppe al servizio dei poveri e degli umili e la mia Epistola di Papa Leone sarà sempre e solo un mio segreto..ciao a tutti

Giuseppe D'ambrosio 26.02.10 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Ciao tutti,
leggendo questo articolo mi sembra che avete scoperto l'acqua calda. Dagli anni '80 del secolo scorso il debito pubblico è cresciuto in modo esponenziale per finanziare "amici e furbetti del quartierino" (non le nostre pensioni come si diceva tanto dato che il nostro INPS ha un attivo non di poco; certo non parlo delle pensioni dei NOSTRI CARI parlamentari dove il deficit tra contributi versati e pensioni erogate supera annualmente i 120Milioni euro); la crescita del debito pubblico è avvenuta senza che ci sia stata una riduzione significativa del rating paese e i tassi di interesse (soprattutto dopo l'entrata nell'euro) sono rimasti stabili.
Provate voi ora ad aumentare il vostro indebitamento con le banche; secondo voi cosa succede? All'aumentare della rapporto tra debito/reddito i tassi di interesse al margine (ovvero al crescere di ogni euro in più di debito che chiedete) tenderanno a crescere dato che le banche sosterrebbero un rischio, al margine, superiore. E questo succede esattamente anche agli STATI quando raccolgono debito, A MENO CHE (ecco la grande magia) questo rischio non viene ceduto ad altri! E' ovvio che se voi avete un debito e lo cedete a vs fratello, lui vuole essere pagato! Ovvero c'è uno scambio (ECCO LO SWAP!) Swap infatti significa scambio. Fino a qua tutto ok; mapensate cosa può succedere se si verificano una delle seguenti cose:
1.IO non riesco a pagare mio fratello una volta ceduto il debito
2. Mio fratello non può pagare più il debito che gli ho ceduto
3. Quando ho ceduto il debito a mio fratello, lui non si fidava tanto delle mie possibilità di pagarlo e si è voluto riservare una condizione secondo cui lui poteva recedere dal contratto se le "cose" fossero andate male; e Ora mio fratello esercita questa sua facoltà!!

Cari amici, questa è un'altra storia, che vedremo negli anni a venire:)
ciao a tutti,
ora devo tornare ad occuparmi di quei titoli spazzatura che il ministro ha in saccoccia:))

Ades Plutone 26.02.10 07:51| 
 |
Rispondi al commento

Economia Globale del consumo

[...] Molti anni fa questo era un pianeta felice, fiorente, popoloso, pieno di città e di negozi. Un mondo normale, insomma. Aveva solo una caratteristica che lo rendeva un po' diverso: nelle strade alla moda delle sue città c'erano più negozi di scarpe di quanti ne fossero necessari. E a poco a poco, insidiosamente, il numero di tali negozi divenne sempre più grande. E' un fenomeno economico be noto, ma vederlo accadere è davvero tragico: più negozi di scarpe c'erano, più bisognava fabbricare scarpe, e più queste diventavano schifose e importabili. E più erano schifose, più la gente era costretta a comprarne, perchè duravano poco. E naturalmente i negozi di scarpe proliferavano senza posa, finchè l'intera economia del pianeta arrivò al punto che credo sia stato definito "Orizzonte del Fenomeno Scarpa"; da quel momento non fu più possibile, dal punto di vista economico, fabbricare qualcosa di diverso dalle scarpe. Risulato: crollo di ogni struttura sociale, rovina, caresta. La maggior parte della popolazione si estnse. I pochi che avevano la fortuna di possedere una peculiare instabilità genetica subirono una mutazione, trasfrmandosi in uccelli [...] E maledissero i piedi... con scarpe o senza, maledissero la terra, e giurarono che nn avrebbero più permesso a nessno di camminare su di essa. Poveracci. [...]

Da "Ristorante al termine dell'universo" di Douglas Adams, 1980

Laura Varisco, Milano Commentatore certificato 25.02.10 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Economia Globale

[...] Molti anni fa questo era un pianeta felice, fiorente, popoloso, pieno di città e di negozi. Un mondo normale, insomma. Aveva solo una caratteristica che lo rendeva un po' diverso: nelle strade alla moda delle sue città c'erano più negozi di scarpe di quanti ne fossero necessari. E a poco a poco, insidiosamente, il numero di tali negozi divenne sempre più grande. E' un fenomeno economico be noto, ma vederlo accadere è davvero tragico: più negozi di scarpe c'erano, più bisognava fabbricare scarpe, e più queste diventavano schifose e importabili. E più erano schifose, più la gente era costretta a comprarne, perchè duravano poco. E naturalmente i negozi di scarpe proliferavano senza posa, finchè l'intera economia del pianeta arrivò al punto che credo sia stato definito "Orizzonte del Fenomeno Scarpa"; da quel momento non fu più possibile, dal punto di vista economico, fabbricare qualcosa di diverso dalle scarpe. Risulato: crollo di ogni struttura sociale, rovina, caresta. La maggior parte della popolazione si estnse. I pochi che avevano la fortuna di possedere una peculiare instabilità genetica subirono una mutazione, trasfrmandosi in uccelli [...] E maledissero i piedi... con scarpe o senza, maledissero la terra, e giurarono che nn avrebbero più permesso a nessno di camminare su di essa. Poveracci. [...]

Da "Ristorante al termine dell'universo" di Douglas Adams, 1980

Laura Varisco, Milano Commentatore certificato 25.02.10 19:30| 
 |
Rispondi al commento

##### ANARCAZIONE SOCIALE RELOADED #####

Lettera di fine anno 2009 al Presidente della Repubblica
http://www.youtube.com/watch?v=s-KUv4Vbnes

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 25.02.10 15:33| 
 |
Rispondi al commento

LA RISPOSTA STA NELLA FRASE:

IL DEBITO E' PUBBLICO e lo paghiamo noi(FESSI) con le nostre tasse.
IL SEGRETO E' DI STATO e loro fanno i cavoli loro in segreto.

CHIARO NO?

Rudy B., napoli Commentatore certificato 25.02.10 15:02| 
 |
Rispondi al commento

bisogna ammzzare questi terroristi mafiosi...

questa è la soluzione! LEGITTIMA DIFESA!

L'HANNO FATTO I PARTIGIANI I RIVOUZIONARI E LO FA CHIUNQUE COMBATTE PER REALIZZARE LA DEMOCRAZIA.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 25.02.10 14:20| 
 |
Rispondi al commento

la bonino: " c'è troppa corruzione, faccio lo sciopero della fame!"

A BONINO, MOTE NE SEI ACCORTA!!!

MA VA A CAGARE ASSENTEISTA! LE TUE ASSENZE IN PARLAMENTO LE PAGHIAMO NOI!!!

SONO TUTTI UNA PRESA PER IL CULO!!!!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 25.02.10 14:16| 
 |
Rispondi al commento

resistere....resistere......resistere...
arriverà la fine di tutto questa pandemia !!!!!!!!!!!

marisa b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.02.10 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I Radicali, sono oramai parte della casta da più di ventanni..La confusione delle loro posizioni, il liberismo feroce, quello che ci ha portato solo al precariato non scalfendo di un nulla un mercato economico in mano ai soliti 4, come ci ha svelato il caro Beppe, ma il colmo dei colmi ed essersi a suo tempo alleati allo psicopedonano! L'ormai delirante Pannella macchietta di se stesso, con quel linguaggio politico da intellettualoide da strapazzo che inframezza citazioni alte, lo crede solo lui, cosi retrivo ed anni 70, incomprensibile criptico anche a chi lo stimava ai suoi tempi! Fucina di personaggi come Taradash e Capezzone in vita loro e la loro radio grazie ai finanziamenti che tanto osteggiavano, per me il colpo finale ,lo so è una banalità, è stato notare della stizzita irritazione da parte della Bonino alla satira di Crozza, si tratta di vecchiaia, come il povero Pannella parodia di se stesso come sul viale del tramonto un'arcigna e furbesca Bonino che parte della casta pensa prima a se stessa che alle regole e al suo popolo che li hanno cancellati, forse perchè abbiamo bisogno di giovani, ma per carità che non provengano dalle loro fila, ci sono sufficienti i Capezzone e i Taradsh per farci un'idea....

Janek N., Gallarate Commentatore certificato 25.02.10 10:15| 
 |
Rispondi al commento

La storia sta tristemente dimostrando che i grandi delinquenti in Italia, oltre ad essere assolti, possono con i soldi rubati far processare le persone che li avevano denunziati...
Questo è un paese e stato COMPLETAMENTE CORROTTO, evidentemente vi è una spiccata disponibilità psicologica da parte del popolo, per così dire, ad assecondare, ad essere d'accordo, ad aderire ai metodi usualmente adottati dalle classi ricche e delinquenti; naturalmente senza rendersi conto delle conseguenze a lungo termine per le loro vite.
Aveva ragione Massimo Fini, se non sarà questo colpo al prossimo il sistema imploderà poi, vedremo persone mangiarsi i marciapiedi di casa ma, forse, non sarà ancora sufficiente...

Roberto Vian 25.02.10 03:39| 
 |
Rispondi al commento

Saluti da ceppaloni,gemonio,arcore e gallipoli...

andrea c., varese Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Nascosto è colui che pur vedendo ciò che accade volge lo sguardo altrove, poichè è convinto che il non pensare renderà più lieve il male che lo assale.

pasqual z., parigi Commentatore certificato 24.02.10 19:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

seguito della nuova struttura di vendita del
lurido ribattezzata esercito della salvezza.
bene: dopo avervi presentato il materiale
operativo,la struttura dirigenziale,passsiamo
la parola al vostro direttore vendite.
cari promoter venditori,voi avrete dei vostri responsabili di area ai quali riportere,che sono:
brambilla,gelmini,santa anche,meloni,carfagna,
prestigiacomo,che saranno a vostra disposizione
per ogni evenienza sempre che!altre problematiche
più urgenti impongono la loro presenza per il bene della nazione, che so: analisi delle polveri
sottili bianche,o cassi di contenzioso spenti che loro dovranno rigenerare,riportandoli nelle loro sede naturale in politichese i famosi pertugi di eva.
la nostra/vostra missione è vendere le tessere del
pdl,il targhet di riferimento dei nostri clienti
sono nei mercatini rionali,nei supermercati,e via dicendo, la vostra abilità sta nel trovare detti soggetti e raccontargli chi siamo,da dove veniamo,e dove vorremmo andare,una raccomandazione il soggetto deve avere una sotto cultura manifesta,una labilità a fede con comprovata teledipendenza,una volta accalappiati se vi parlano male del padrone voi negate negate sempre non fatele mai parlare non dovete ascoltare,quando il contratto è chiuso e sottoscritto sono problemi loro la tassera non si cambia, i pacchetti di vendita per simgolo vanno
da un minimo di 5 ad un massimo di 10 pezzi,
pagamento in contanti,le vostre provviggioni vi
verranno liquidate a tre mesi,ci sone delle gare
fra di voi chi raggiungerà gli obbietti vincerà
un soggiorno a madrid escort compresa, ma fra i
migliori tre udite udite,3)calssificato soggiorno
in sardegna nella villa del re,2)classificato
soggiorno con massaggi ad arcore,per il più bravo venditore il primo!! una foro ricordo accanto all'unto,con relativa medaglia in oro zecchino
e zafferini,un contratto per tre anni al senato
pensione compresa
vi ricordo le tessere sconto famiglia,evitate gli studenti capiscono troppo andate
moltiblicate.

galletti claudio 24.02.10 19:52| 
 |
Rispondi al commento

@ Mr. Plinio lo STRAVECCHIO (insomma, dopo 1.987 anni...)

Eccerto che chiamarmi "provocatore Americano reazionario" e' un bell'epiteto. Non so se riusciro' a ricompormi dopo cotanta offesa. Devo decidere se mandarti qualcuno a schiaffergiarti col guanto e domandar che l'onta venga lavata col sangue versato in un duello. Pistola o spada?

*****
Io ti rispettavo e pensavo che tu volessi scambiare la tua ignoranza di italo-americano ...
*****

Non c'e' che dire, una bella premessa per uno che dice di rispettarmi. Dunque tu volevi farmi comprendere il perche' diversi paesi considerati potenze mondiali per oltre 1/2 secolo e luoghi di residenza per miliardi di persone, in tutto questo tempo si siano sbagliati sul sistema che credevano di aver instaurato, leggi socialcomunismo, mentre in realta' avevano il "Capitalismo di Stato". Giusto?

Allora avanti, invece di sprecare tonnellate di caratteri per sottolineare come io sia ignorante, metti in bella mostra cosa hai imparato in 1.987 anni e smetti di girarci tanto intorno.

Io so esattamente cosa ipotizzo quando affermo che lo stato deve essere ridotto al minimo e lasciare che la gente decida per se stessa, garantendo pero' a tutti le stesse possibilita' di successo, non sono sicuro che TU lo sappia e la tua risposta, come sempre stizzosa, ne e' la prova.

Posso consigliarti di lasciar perdere l'ironia? In quasi 2000 anni non hai imparato ad utilizzarla neanche un po'. Come ti dissi ieri dalla tua prosa traspare la tua indole di vecchio trombone.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 24.02.10 19:38| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE, Grazie pre questa tua amara spiegazione , che mi fa comprendere un mondo a me estraneo.
La festa e' finita .....!
Personalmente nn credo più a nulla soprattutto alle banke che considero degli Usurai legalizzati.
Voglio vedere come andra' a finì!!!!
altro ke presa della bastiglia!!!

lorenzo b., roma Commentatore certificato 24.02.10 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, la nave sta affondando ma i comandanti non la faranno franca. Consiglio di mettere qualcuno del tuo staff al lavoro per trovare gli indirizzi di tutti i responsabili di questo sfascio. Prime, seconde fino alle seste e settime case, appartenenti a parenti fino al terzo grado, tanto sono sporchi pure loro...
Chi sono costoro? Tutti i politici da vent'anni a questa parte ed ovviamente tutti i big dell'economia, AD, banchieri, consiglieri di amministrazione, etc... Qualche suggerimento: tutti quelli che compaiono nella tua "Mappa del potere", per esempio. Per la privacy non si possono pubblicare tali dati, ma tu tieni pronta nel cassetto la lista perchè quando ci sarà il default sapremo dove andarli a prendere prima che fuggano in elicottero. Ovviamente sarà tutto requisito a parziale risarcimento, poi li staneremo anche all'estero così come ha fatto il Mossad con i nazisti in Sudamerica.

Francesco Ferella 24.02.10 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Grillo io penso che sia venuto il momento di mettere il popolo, la parte consapevole del popolo, di fronte ai propri rappresentanti.

le associazioni intellettualmente libere inizino a dialogare al fine di organizzare questo evento.

Perchè è tempo.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 24.02.10 19:15| 
 |
Rispondi al commento

i porci mentono sulla qualità del proprio grasso per ritardarne la lavorazione.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 24.02.10 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Devo passare per i comm più votati per leggere i comm ,c'è qlcs che non va , qlcn mi sa spiegare ,grazie.
Saluti

sandro c., altrove Commentatore certificato 24.02.10 18:58| 
 |
Rispondi al commento

"NOI E LORO".
NOI SIAMO QUELLI CHE RUBANO LE MELE AL MERCATO.
LORO SONO LORO E NOI NON SIAMO UN CAZ..O.
NOI E L'ORO.
"NOI E LORO".UN GRANDE IMPRENDITORE,QUESTE PAROLE SA BENISSIMO CHE NON VANNO PRONUNCIATE.CREANO DIVISIONE TRA NOI E LORO.(speriamo).

ezio a., vercelli Commentatore certificato 24.02.10 18:52| 
 |
Rispondi al commento

la destra, la sinistra e il centro non esistono... sono invenzioni usate per raggirare e sottomettere i popoli.

I popoli debbono sottomettere la merda da cui sono sommersi ergendosi su di essa e distinguendosi da essa.

Il dominio eiste perchè ci sono popoli da sottometter, senza popoli i lestofanti non avrebbero alcun potere; quindi dipende da ciò che i POPOLI intendono ESSERE.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 24.02.10 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

maròòò

non ci sono solo le intercettazioni

no no ci sono proprio le FOTOGRAFIE col BOSS e col COSTRUTTORE dalla faccia da PIRANHA

ora io mi auguro che neghino l'autorizzazione a procedere.

hai visto mai che sto popolino si sveglia e si va a prenderli TUTTI davanti al parlamento?!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 24.02.10 18:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si capisce tutto quest'odio nei confronti di Travaglio.
Lui si sforza solo di informare con fatti, circostanze, riscontri.
Lo fa con scrupolo.
Ma comunque non sarà lui a fare fuori questa classe politica di inetti, incapaci, dedita solo alla gestione delle apparenze e per nulla alla sostanza delle cose, al futuro del paese.
Ci vuole un popolo, dei cittadini (con l'elmetto come dice il nostro).
L'eliminazione fisica dell'avversario è roba d'altri tempi, ma non è escluso che questi ritornino magari (è di oggi) sotto forma di "promotori della libertà".
E noto infatti che la libertà si può solo prendersela, e senza mediatori.
La "marmaglia" (o maramaglia) che occupa le istituzioni e i gangli economici del paese senza alcun merito nè titolo deve essere dispersa.
E' come la nebbia in val padana, impedisce di vedere il futuro e dunque di perseguire lo sviluppo con i giusti tempi, le scelte opportune.
Alziamo gli occhi al cielo, e facciamoci guidare dalle stelle.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 18:37| 
 |
Rispondi al commento

"Regionali, irregolarità nella raccolta firme" Emma Bonino inizia lo sciopero della sete

La cendidata del centrosinistra alla presidenza del Lazio protesta contro la discriminazione dei radicali in Rai e nella raccolta firme per presentarsi alle regionali.

Milano, 22 febbraio 2010 - ”Emma Bonino inizia oggi lo sciopero della sete per protestare contro la mancata applicazione della legge 43 del ‘95 che impone ai comuni di dare la più amplia possibilità ai cittadini di sottoscrivere le liste dei candidati alle elezioni Regionali. “Ci dovrebbero essere circa 300mila autenticatori di firme - ha sottolineato l’esponente radicale, candidata alla presidenza della Regione Lazio, in una conferenza stampa tenuta a Milano - mentre il servizio pubblico sarebbe obbligato a dare pubblicità alla raccolta delle firme per la presentazione delle liste”.

Queste continue violazioni della legge da parte delle istituzioni hanno spinto la Bonino “a intraprendere questa iniziativa di lotta, che non è un momento di rassegnazione, perché non significa alzare bandiera bianca, ma stare vicino alle persone che non si rassegnano”.

Secondo i radicali bisogna che il Governo scenda in campo e trovi una soluzione per risolvere un problema "perché gli autenticatori, la Rai e i Comuni non fanno il loro dovere".

Lo sciopero della sete inizierà oggi e continuerà fino a quando il governo non metterà in atto iniziative “che pongano fine all’illegalità” come per esempio, ha spiegato la Bonino “un decreto che aboisca le firme, le dimezzi o prolunghi il tempo per il deposito.


La scadenza per la presentazione delle firme è prevista per la fine di questa settimana e se l’appello dei radicali non dovesse venire accolto, i radicali potrebbero ritirare le loro liste. "Lo abbiamo ventilato e continua ad essere ventilato. Se lo avessimo già deciso non farei lo sciopero della sete".

CONTINUA...

http://quotidianonet.ilsole24ore.com/politica/2010/02/22/295880-regionali_irregolarita_nella_raccolta_firme.shtml

manuela bellandi Commentatore certificato 24.02.10 18:35| 
 |
Rispondi al commento

I LEGHISTI SONO DEI FALSI

DIFENSORE DEL CRISTIANESIMO CONTRO I MIGRANTI MUSSULMANI

ADORATI DI AMOPOLLE SACRE DEL PO NELLE ADUNATE PARTITICHE

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Vuole il “tu” “signor” Moretti, alias 50 Stelle? E sia.

Già ti ho dato, con il massimo del mio disprezzo, educatamente, l’epiteto di… provocatore americano reazionario e non t’è bastato. Vuoi continuare a giocare con me che sono un “bimbo che, messo alle strette, prende il suo pallone e torna a casa, promettendo che con te non giochera' mai più”? O.K. Mr Moretti, giochiamo pure, ma è quello che vuoi tu, non io!

Io ti rispettavo e pensavo che tu volessi scambiare la tua ignoranza di italo-americano che vive nel paradiso terrestre dell’impero con quello che io mi sono faticosamente dato mentre lavoravo, anzi mentre mi sfruttavano (non appartengo a nessuna casta, sono orgogliosamente un lavoratore, che nel tempo libero si è faticosamente dato una cultura, cosa che non hai mai fatto tu, che ami l’ironia ma non comprendi quella degli altri).

Ma io sono Plinio ed ho la bellezza di 1.987 anni e di cose, se tu potessi sapere, ma sei troppo ignorante per essere in grado, ne ho viste tante che tu non puoi nemmeno immaginare. Sapessi che capitombolo fece l’impero romano come esattamente farà il “tuo” (s.f.p.d.) a stelle e strisce quando sarà invaso dai nuovi barbari. Vedi, vedo anche nel futuro, eh che vuoi l’età!
Sei tanto ignorante di storia e di politica che non capisci neanche quello che scrivi (aveva ragione G. Gaber che non c’è un popolo più ignorante di quello degli americani):
“Il governo dovrebbe esistere in termini ridotti e solo per garantire la sicurezza nazionale verso l'estero e mantenere un terreno livellato in cui tutti possono, secondo propria capacita', raggiungere gli obbiettivi che ogni individuo si prefissa”. (50 stelle, il “politologo”, 23.02.10 19e41)
Ma capisci almeno quello che stai (attento!)… ipostatizzando? E per fatti dispetto, da papà e non da bambino, non te lo dico.

Plinio Il VECCHIO 24.02.10 09*32

Plinio Il VECCHIO Commentatore certificato 24.02.10 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la ricreazione è finita....si per noi da un pezzo...ma per chi dovrebbe finire?
sicuramente per il "nanocapo" e i suoi collusi...ma come si sà al mondo non cè giustizia...
chi ha la faccia come il culo...stà sempre a galla...

valter p., roma Commentatore certificato 24.02.10 18:32| 
 |
Rispondi al commento

IL LEGHISTA È IL VERO TERRONE DI MERDA DOC

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 18:31| 
 |
Rispondi al commento

IL LEGHISTA È ANTITALIANO E TRADITORE DELLA PATRIA! METTE IN DISCUSSIONE LA REPUBBLICA ITALIANA NATA DAL GRANDE MOVIMENTO QUAL È STATA LA RESISTENZA A CUI PARTECIPARONO COMUNISTI, SOCIALISTI, LIBERALI, REPUBBLICANI, CATTOLICI E AZIONISTI!

IL LEGHISTA NON HA IDENTITÀ

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i "tifosi2 leghisti nella loro ignoranza si sono VENDUTI ad alcuni LESTOFANTI e ai loro slogan, che si sono venduti a berlusconi che si VENDETTE ALLA MAFIA...

i "tifosi" LEGHISTI ATTUALMENTE SONO I PICCIOTTI DI UNA COSCA MAFIOSA (SICILIANA).


ahahahah

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 24.02.10 18:28| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO AL TENTATIVO DI SALTO TRIPLO CARPIATO...TANTO IN ITALIA NON COSTA NULLA...INTERNET è LIBERTà? TENTIAMO DI METTERE IL BAVAGLIO AL PIù GROSSO...SE RIESCE è BAVAGLIO NEL MONDO INTERO.
BERLUSCONI è MALATO.
OBAMA UN GIORNO PRIMA O QUASI DICHIARA INTERNET I NUOVI MEDIA DEL MONDO OCCIDENTALE E IL PIù GRANDE POSSESSORE DI VECCHI MEDIA DEL PASSATO, LEGATO ALLA POLITICA, DICE: TI FACCIO VEDERE IO.
SIAMO AL DELIRIO.

ECCO COSA DICE UN GRANDE PSICHIATRA DI DESTRA:
http://www.finanzainchiaro.it/dblog/articolo.asp?articolo=5369

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 18:26| 
 |
Rispondi al commento

"Red tv? Non è la mia televisione". Alla voce capitani coraggiosi e lìder maximi va associata questa incredibile dichiarazione di Massimo D’Alema (a Monica Guerzoni, del Corriere della Sera di ieri) per commentare lo stato di crisi e la cassa integrazione per i 14 dipendenti del canale. Mentre incombe lo spettro dei licenziamenti (il futuro della rete è affidato alle trattative sugli emendamentini del decreto milleproroghe), continua la tensione dentro Red dove il nuovo direttore Ciccio Cundari ha già chiuso sei programmi, fra cui Raimondovisione, il rotocalco satirico di Saverio Ramondo (un giovane comico cresciuto nella rete dall’inizio dei programmi).

Ricapitolando. Red Tv nasce 5 anni fa da una cordata di imprenditori vicini a Massimo D’Alema, come Claudio Caprara e Luciano Consoli. Sei mesi fa arriva un nuovo direttore, ancora più dalemiano (dalemiano al cubo, diciamo): è Ciccio Cundari ex redattore de Il Foglio: "Io di tv capisco zero". Mentre nel Cda, tanto per non sbagliarsi, entra Matteo Orfini, ex segretario particolare di D’Alema, recentemente entrato in segreteria del Pd. Orfini diventa il bersaglio agrodolce delle stoccate autoironiche di Raimondo, comico dallo spirito ribelle, il David Letterman di Red.

Continua su:
http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578

=============================


Definire D'Alema "buffone" è un complimento!

cettina d., isola Commentatore certificato 24.02.10 18:25| 
 |
Rispondi al commento

IL LEGHISTA È COMPLESSATO:
ODIATO AL SUD, TRATTATO DA TERRONE DAGLI AUSTRIACI

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL LEGHISTA È SENZA PALLE!

LA SECESSIONE NON LA FARANNO MAI ALTRIMENTI NON SAPRANNO DOVE SCIACQUARSI LE PALLE DURANTE L'ESTATE E NON AVRANNO PIÙ MAFIOSI CON CUI CONCLUDERE AFFARI

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 18:23| 
 |
Rispondi al commento

... in Grecia le prime sommosse.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 24.02.10 18:23| 
 |
Rispondi al commento

IL LEGHISTA NON È INTELLIGENTE E ODIA I TERRONI PERCHÈ QUESTI GLIELO METTONO IN CULO, GODENDOSI LA GIORNATA, FILOSOFEGGIANDO, DANDOSI ALL'ARTE, MENTRE IL LEGHISTA È SCHIAVO DEL SUO PADRONE E DELLA NEBBIA

LEGHISTA PAGA LE TASSE CHE AL SUD DOBBIAMO GODERCI LA VITA!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

domani cassazione
sentenza MILLS
mo so cazzi,nanerottolo
se confermano la condanna

il corruttore non potrai essere che te.bestia catramata

♫ fly ♫ fly, portorotondo Commentatore certificato 24.02.10 18:22| 
 |
Rispondi al commento

IL LEGHISTA È UN TRADITORE DELLA FIDUCIA DELL'ELETTORATO DOVEVA PORTARE IL FEDERALISMO ED INVECE HA AIUTATO A SUPPORTARE LA VISIONE VERTICISTICA DELLE DESTRE!

LEGHISTI IGNORANTI E TRADITORI!

A SINISTRA ABBIAMO GRAMSCI A DESTRA HANNO BORGHEZIO

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 18:20| 
 |
Rispondi al commento

OPERAI SCENDETE DAI TETTI ED OCCUPATE LE AZIENDE E AUTOGESTITELE

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Per le "anime morte" ed i markettari/e del blog mi raccomando Grillo vai tutto di ddt .........

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 24.02.10 18:11| 
 |
Rispondi al commento

riforma giustizia?

io ci sto

si arriva in cassazione SE E SOLO SE l'appello rovescia il primo grado

Per i reati penali introduciamo le giurie popolari

Una sentenza della cassazione fa legge(come i paesi a common law)

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 18:01| 
 |
Rispondi al commento

senatore del Pdl Nicola Di Girolamo, scrive il gip Aldo Morgigni, deve andare in carcere. Classe 1960, eletto nel 2008 nella circoscrizione estero, membro della commissione esteri e del comitato per le questioni degli italiani all’estero, Di Girolamo secondo il procuratore aggiunto di Roma, Giancarlo Capaldo, «è stato eletto anche attraverso il determinante contributo di una famiglia della ’ndrangheta, in particolare la famiglia Arena di Isola di Capo Rizzuto».

Ma il record vero è un altro: per Di Girolamo quella di ieri è la seconda richiesta d’arresto. La procura di Roma si era infatti già occupata di lui nel 2008: la sua residenza a Bruxelles, indispensabile per la candidatura all’estero, sarebbe risultata falsa. Una perizia grafica aveva poi segnalato che un’unica mano aveva scritto il nome del senatore su diverse schede a Stoccarda. La giunta del Senato aveva però sospeso l’esame del fascicolo in attesa del processo.

Mariella Garganella Commentatore certificato 24.02.10 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Chiunque avvelena acque o sostanze destinate all'alimentazione, prima che siano attinte o distribuite per il consumo,è punito con la reclusione non inferiore a quindici anni. Se dal fatto deriva la morte di alcuno, si applica l'ergastolo; e, nel caso di morte di più persone, si applica l'ergastolo". E' quanto prevede l'articolo 438 del codice penale, che potrebbe essere applicato qualora venissero individuati i responsabili del disastro ambientale in Lombardia. Gli inquirenti sono quasi sicuri che le mille tonnellate di petrolio finite prima nel Lambro e poi nel Po siano defluite in acqua in seguito ad un "atto doloso".Non era neanche l’alba quando ignoti hanno aperto le valvole di tre cisterne nell’ex raffineria


sicuramente quanche porla rosso sinistro frequentatore centri sociali, antiberlusconi antilega, o qualche masioso del sud che ha interesse alla bonifica!!

Mariella Garganella Commentatore certificato 24.02.10 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GOOGLE: USA, "SENTENZA VIOLA DIRITTO A INTERNET LIBERO"
Gli Stati Uniti condannano la sentenza emessa a Milano nei confronti di Google per il video di un bambino down oggetto di violenze. 'Il Segretario di Stato Hillary Clinton -afferma in una nota l'ambasciatore in Italia, David Thorne- lo scorso 21 gennaio ha affermato con chiarezza che Internet libero e' un diritto umano inalienabile che va tutelato nelle societa' libere. In tutte le nazioni e' necessario prestare grande attenzione agli abusi; tuttavia, eventuale materiale offensivo non deve diventare una scusa per violare questo diritto fondamentale'.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda.

Perchè chi viene in Italia,regolarmente, con tanto di permesso di soggiorno dovrebbe integrarsi?

Sul tema dell'immigrazione sarebbe possibile sapere una volta per tutte il programma della sinistra?....... dentro tutti ?

esempio di integrazionme : marciapiede fuori della stazione ferroviaria media cittadina... una marea di barbari nullafacenti tanto amati da rossi sinistri buonisti chic, una marea di sputacchiate per terra.. , la solita monnezza spicciola ... come da usanze barbare di importazione... barbari, futuri nuovi predatori dell'italia!!

nel frattempo arrivava un' handicappato su sedia a rotelle...

Mariella Garganella Commentatore certificato 24.02.10 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi:

“Voglio un esercito di paladini della libertà. Sinistra vuole invasione stranieri”

A poco più di un mese dalle elezioni Regionali il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi affida ad un videoclip un appello a «scendere tutti in campo»……

Il messaggio è tutto incentrato sulla libertà, eterno refrain nei periodi di difficoltà, con la consumata sottolineatura enfatica della differenza con la sinistra ...

In occasione della presentazione del filmato, rivolto ai militanti del Pdl, il premier coglie l’occasione per accusare la sinistra di voler "spalancare le porte agli stranieri e di volere uno stato di polizia tributaria"...

Berlusconi nella clip ha chiesto ai militanti maggior impegno personale non solo attraverso l’iscrizione al Pdl ma spendendosi per una causa più grande, militare cioè «come paladini della libertà nell’esercito del bene contro il male».


Margherita è per questo che oggi sei così parca e controllata?

Nuove disposizioni?

silvanetta* . Commentatore certificato 24.02.10 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santoro non si deve preoccupare se Travaglio dovesse lasciarlo, Fini potrebbe benissimo riempire il vuoto.
mariella garganella
-------------------
fossi in te,mi preoccuperei del vuoto che hai nella scatola cranica.

andrea h., verona Commentatore certificato 24.02.10 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eliminato il tetto agli stipendi dei manager.
Non so se era costituzionale, ma una leggina contro i potenti ed a favore del populino la vogliamo fare?
Anche solo per farci illudere, bah....

Pietro Nocchi, Trevi (pg) Commentatore certificato 24.02.10 17:50| 
 |
Rispondi al commento

VICEPREMIER GRECO: ITALIA MASCHERO' CONTI PIU' DI NOI

In un'intervista alla BBC Theodoros Pangalos spiega che Roma avrebbe agito in questo modo per assicurarsi l'ingresso nell'eurozona. "Semplicemente, metti alcune somme di denaro nell'anno successivo. E' quello che hanno fatto..."

http://www.wallstreetitalia.com/articolo.asp?art_id=874282

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 17:49| 
 |
Rispondi al commento

"Secondo la Procura di Roma il senatore
del Pdl Nicola Paolo Di
Girolamo uomo alle dirette dipendenze
di Gennaro Mokbel, sarebbe
stato eletto nella circoscrizione
Estero del Senato, con i voti garantiti
dalla ‘Ndrangheta di Isola Capo
Rizzuto. A fare impressione sono le
telefonate intercettate tra il senatore
e Gennaro Mokbel, un uomo
legato ad Antonio D’Inzillo, considerato
l’omicida del boss della Magliana
Enrico De Pedis. Il senatore
si fa trattare come uno sguattero
dal suo cliente che lo ha aiutato ad
essere eletto: “M’hai scassato il
cazzo, te lo dico papale papale a
Nicò”, lo apostrofava il primo aprile
2008, quando era ancora candidato,
diceva: “Se t’è venuta la
candidite Nicò e se t’è venuta già a’
senatorite è un problema tuo, però
sta’ attento che ultimamente te ne
sei uscito tre volte che io sono stato
zitto ma oggi mo’ m’hai riempito
proprio le palle Nicò. Capito? A ’n’
altro je davo ‘na capocciata ma a
te siccome te voglio bene, Nicò, abbozzo
‘na volta, due, tre volte. Mo
basta”. E il futuro senatore, dopo
essersi scusato, corre da lui. Dopo
le elezioni Mokbel è ancora più duro
con il suo servo, che si scusa dicendo:
“Io ho sbagliato” ma a Mokbel
non basta: “Non me ne frega
un cazzo. A me di quello che dici
tu… per me Nicò puoi pure diventà
presidente della Repubblica, per
me sei sempre il portiere mio, per
me tu sei sempre il portiere no, nel
senso che tu sei uno schiavo mio, tu
conti sempre come il portiere, capito
Nicò. Però ricordate, io per i
soldi nun me ne frega un cazzo del
potere, però ricordate Nicola che
per le sfumature me faccio ammazzà
e faccio del male”.

Il dialogo continua su Il fatto quotidiano.

Queste sono le foto che ritraggono Di Girolamo ed il boss della 'ndrina Pugliese:

http://espresso.repubblica.it/multimedia/home/23242212

cettina d., isola Commentatore certificato 24.02.10 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E se l'Italia fallisce, fallirà all'italiana.
Sarà tutto un levar d'elicotteri e jet.

Girasole di Giugno 24.02.10 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che a nessuno sia sfuggito come i nostri solleciti ed abili magistrati si attivino sotto elezioni.
Da una parte e dall'altra.

Stanno a dormire per mesi, se non per anni, lasciano cadere in prescrizione importanti processi di mafia, o lasciano che cavilli mettano fuori mafiosi pluriassassini, o fanno sentenze ridicole (ultimamente la Corte Costituzionale sembra essere fatta da bambini dell'asilo), ma quando ci sono di mezzo le elezioni ecco che diventano dei mastini.

Se fossero più attivi ogni anno, e per tutto l'anno, sarebbe MOLTO meglio.

Margaret MG 24.02.10 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' da poco in commercio il nuovo bambolotto della Mattel,si chiama Vespino Permalosino.
Caratteristiche:
-si incazza quando gli dimostrano che è un giornalista/bambolotto/leccaculo
-tira fuori la lingua se si canta l'inno di forza italia

andrea h., verona Commentatore certificato 24.02.10 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immigrazione, Berlusconi: "No all'invasione" Ma Fini frena: "Non sono d'accordo, fuorviante"


Non è pensabile che ad ogni dichiarazione pubblica del Cavaliere corrisponda un automatico distinguo di rimando da parte di Fini. Non è serio, comincia quasi a diventare una barzelletta. Sembra il gioco, anche un po' stupidotto, del dici che ti rispondo... Berlusconi parla, l'altro deve rispondere. Berlusconi fa una proposta, l'altro dice che non è d'accordo. Berlusconi dice "A", l'altro deve controbattere che potrebbe essere anche "B". Ciò che farebbe venire il sospetto a chiunque è la completa indifferenza - praticamente lo ignora - del Presidente del Consiglio nei confronti delle dichiarazioni estemporanee dell'attuale Presidente della Camera. Ma per quanto ancora potranno restare nello stesso partito?


Fini é cambiato molto! Fini ha torto a servirsi dell'immigrazione per avere più voti! Ci sono già 10 (dieci) milioni e più di immigrati che hanno la nazionalià italiana! Italia terra di emigranti ancora oggi, perché costretti dall'immigrazione a cercare lavoro e una possibilità di vivere degnamente altrove! Bisogna stoppare l'immigrazione al cento per cento! Ci sono due milioni e mezzo di disoccupati e due milioni che trovano da lavorare solo metà giornata! Tutti gli italiani dvono avere il diritto di vivere degnamente!


Santoro non si deve preoccupare se Travaglio dovesse lasciarlo, Fini potrebbe benissimo riempire il vuoto

Mariella Garganella Commentatore certificato 24.02.10 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la cei : siate solidale con il sud......


<<< La CEI dimentica che quando governavano il paese tramite la Democrazia Cristiana,corruzione mafie governavano il sud,dimenticano pure che hanno fatto trasferire al nord in domicilio coatto i mfiosi che hanno creato basi anche li,hanno dimenticato di aver chiuso i bordelli per impestare le strade di malattie con un loro provvedimento.

Lo vedo come un invito a proseguire con l'assistenzialismo. Mai che cercassero di svegliarli e spingerli a fare da soli

Se proprio sono cosi' sensibili alle vicissitudini del nostro meridione, rinuncino a qualcuno dei tanti conventi semivuoti, mettano in vendita qualcuna delle loro croci d'oro e pietre preziose, riducano l'autoparco di Mercedes che hanno nei loro garages, paghino la benzina e gli alimentari come tutti i cittadini normali e non a prezzi scannati come avviene nei loro spacci vaticani ed infine, prima di parlare, provino a recitare una delle tante preghiere che elogiano la poverta' e criticano chi dissipa e conduce una vita tra le eccessive agiatezze.

Mariella Garganella Commentatore certificato 24.02.10 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Ho un quesito anch'io:

Puo' essere condannata la persona la quale onestamente e con enormi sacrifici, e' in possesso dei beni "capitalistici" di cui parli e che proponi possano essere sacrificati in nome della tua ideologia, quando essa imbraccia e usa un calibro 12 a palettoni in difesa della sua proprieta'?

E' concepibile chiedere che se una persona vuole esprimere la sua rabbia verso il sistema, si porti la SUA vettura o altra proprieta' nei luoghi in cui intende manifestare suddetta rabbia spaccando tutto, o che prima di uscire di casa tiri qualche sassata alle SUE finestre?
50 Stelle (50-stars)

Caro la tua morale mette sullo stesso piano la tua vettura con la mia integrità fisica!

Se non vedi la differenza che intercorre fra le due, fatti tuoi!

Io penso che se domani un popolo si rompa i coglioni dei suoi governanti, lo sfregio di Banche, edifici istituzionali e se ci capita anche qualche bel suv(bada bene, ho detto suv...no una panda) sia legittimo!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Consiglio vivamente di leggere l'ultimo libro di Loretta Napoleoni - "Economia canaglia", che spiega e rileva puntualmente le vere ragioni del fallimento dell'economia globalizzata...qui è disponibile un estratto in forma digitale....http://giannigirotto.wordpress.com/indispensabili/libri/economia-canaglia/

Pietro Pattini Commentatore certificato 24.02.10 17:37| 
 |
Rispondi al commento

123

Mariella Garganella Commentatore certificato 24.02.10 17:35| 
 |
Rispondi al commento

La Grecia che "HA DATO LA LUCE AL MONDO", paga adesso la ciclicità della Storia.
Dai miei ricordi di scuola
"quando un personaggio diventava troppo grande e importante i greci lo cacciavano via".

Da moltissimi anni loro non hanno più applicato questa regola, ... ma mi risulta che nemmeno gli altri....

esposito g. Commentatore certificato 24.02.10 17:27| 
 |
Rispondi al commento

« scusatelo con questo, che s'ingegna con questi van pensieri fare el suo tristo tempo più suave,perch'altrove non have dove voltare el viso;ché gli è stato interciso mostrar con altre imprese altra virtue,non sendo premio alle fatiche sue. » Macchiavelli applicato a Silvio.

luigi filippi 24.02.10 17:24| 
 |
Rispondi al commento

A tutti questi delinquenti che la magistratura sta scovando va fatta una sola operazione preliminare prima di buttarli tutti in un grande immenso cesso di patrie galere e buttare la chiave : mettere sotto sequestro tutti i conti correnti in italia ed all'estero,mettere sotto sequestro tutti i beni mobili ed immobili legati a loro ai loro familiari ed ai vari prestanome........ Adesso vanno tutti contro tutti..... E' troppo semplice,troppo semplice,le responsabilità ricordatevolo sono sempre di natura soggettiva,per cui chi ha sbagliato deve pagare senza se e senza ma,ad iniziare dai sciacalli della protezione civile che hanno tramato sui morti in abruzzo per il sisma e per le altre tragedie a finire a tutti i prenditori camorristi,mafiosi,ndranghetisti che ci sono nelle nostre istituzioni !!!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 24.02.10 17:24| 
 |
Rispondi al commento

PARMA (24 febbraio) - La Procura di Parma ha chiesto il rinvio a giudizio di Giampaolo Lavagetto, ex assessore alle Politiche per l'infanzia del Comune di Parma per il reato di peculato. Lavagetto, che è in lista per il Pdl (guarda un pò) alle prossime elezioni regionali per il rinnovo del Consiglio dell'Emilia-Romagna, era stato indagato nel settembre del 2008 in relazione all'utilizzo improprio del suo cellulare di servizio avendo totalizzato nell'arco di pochi mesi (da novembre a febbraio del 2009) importi per circa 90.000 euro in telefonate e connessioni ad Internet. La Procura di Parma ha appurato che parte di questi importi, sono stati realizzati per consentire all'assessore di connettersi a numerosi siti pornografici con l'apparecchio di telefonia cellulare che gli era stato consegnato dalla Pubblica amministrazione per lo svolgimento del suo incarico e solo per esigenze di servizio.

Vaffanculo
Adesso che se ne occuperà la Brambilla (gli permetterà di toccargliela, risparmiando) e lo riporterà sulla corretta via. Almeno Marrazzo e Bertolaso avevano un contatto "materiale" e spendevano anche meno.

esposito g. Commentatore certificato 24.02.10 17:19| 
 |
Rispondi al commento

questi delicuenti che dicono che non bisogna parlare di mafia perche sputtanano il paese.

questa asociazione per delincuere che vuole limitare in ogni minimo particolare la magistratura, adesso le intercetazioni perche limita la libertà.

Che sano i nipoti dei fascisti di cosa è la libertà loro che hanno aperto la porta al opressore tedesco.

Davvanti a un Sandro Pertini questi maledetti come possono parlare di libertà.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Guarda e fai girare questi video :

http://www.youtube.com/watch?v=OhwmnF6ftFU

http://www.youtube.com/watch?v=SoVDEEH6gwc

matteo m 24.02.10 17:16| 
 |
Rispondi al commento

YOU-PORN - CAVATEGLI IL CELLULARE !

*****************************************

PARMA DAL TELEFONO DEL COMUNE SUI SITI PORNO
CHIESTO RINVIO A GIUDIZIO PER CANDIDATO PDL

Giampaolo Lavagetto, ex assessore alla scuola e alle politiche dell'infanzia utilizzava il cellulare in dotazione dal comune per collegarsi a siti osé. Bolletta da 90mila euro. Ora corre per la Regione.

http://parma.repubblica.it/dettaglio/novantamila-euro-di-bollette-porno-chiesto-il-giudizio-per-candidato-pdl/1869508

DOPO QUESTA...

MI ASPETTO UN LODO AD YOU-PORN

.


Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 24.02.10 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Regionali/ Bersani: Elettori Lazio si aspettano che Bonino ci sia
"Ha già dimostrato di saper interpretare un ruolo collettivo"

Roma, 24 feb. (Apcom) - Gli elettori del centrosinistra nel Lazio contano sulla candidatura di Emma Bonino. Il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, lo dice a margine di una iniziativa della Cia (Confederazione italiana agricoltori), rispondendo ai giornalisti che gli chiedono di commentare le dichiarazioni del leader radicale Marco Pannella, secondo cui la Bonino potrebbe ancora ritirare la propria candidatura: "Gli elettori del Lazio si aspettano che la Bonino sia in pista. sta crescendo la fiducia sulla possibilità di vincere e gli elettori sanno benissimo che Emma Bonino ha certamente un suo profilo politico di una sua storia personale cui non rinuncerà mai, ma è anche una personalità in grado di interpretare ruoli collettivi, come ha fatto quando è stata commissario europeo e poi ministro pur essendo radicale".

Aggiunge Bersani: "Sono convinto che tutto il centrosinistra del Lazio l'apprezza ed è pronto a sostenerla in una battaglia che si va facendo interessante".


“IL GIORNO DEL GIUDIZIO UNIVERSALE”

Domani la Cassazione è chiamata a pronunciare la parola finale sul processo all'avvocato britannico David Mills, condannato in primo e secondo grado a quattro anni e mezzo di reclusione per corruzione giudiziaria.

Così sapremo se “PRENDOLO” è stato corrotto da “DANDOLO” anche per via giudiziaria.

Paolo R. Commentatore certificato 24.02.10 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Grecia blindata a causa dello sciopero generale.

http://news.bbc.co.uk/2/hi/europe/8533240.stm

Chiuso lo spazio aereo, fermi i traghetti, chiusi i luoghi storici etc. etc. Scontri con la polizia.

Con un'economia del "nero" calcolata al 30% del PIL, un deficit assurdo che minaccia di portare questo paese alla rovina, sembra che nessuno in Grecia sia disposto a fare i sacrifici necessari per rimettere i conti a posto.

La cultura socialista del "Diritto" a tutto quanto passa per la testa, non importa il costo per ottenerlo, sta finalmente dando i suoi risultati. Ci sarebbe da essere contenti se non fosse che tutto questo portera' a fiumi di sangue e lacrime.

Ma forse anche quello Ellenico non era vero socialismo, ma "Capitalismo di Stato".

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 24.02.10 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cara margaret,ormai tutti hanno capito la fandonia che andate dicendo riguardo alla burocrazia,che è un modo per evitare responsabilità individuali,...e ne stanno uscendo allo scoperto molte,sopratutto nel vostro 'amorevole' movimento.quindi:colpa della burocrazia-colpa del governo precedente-colpa delle leggi sbagliate...insomma,se qualcuno ruba,corrompe,cerca scorciatoie per fare soldi,trovate sempre un motivo per essere garantisti,perchè in questo modo potete dire 'tutti colpevoli-tutti innocenti'.

...del resto,è bello sapere che per evitare quei fastidiosi cavilli e arzigogoli chiamate 'leggi',ci sono sempre gli amici:

-(20 ottobre 1984) - fonte: Archivio Bettino Craxi - inserita il 26 dicembre 2007 da ettore
Il testo della missiva che Berlusconi invio' a Craxi all'indomani del decreto del Governo Craxi sulle TV:
"Caro Bettino grazie di cuore per quello che hai fatto. So che non è stato facile e che hai dovuto mettere sul tavolo la tua credibilità e la tua autorità. Spero di avere il modo di contraccambiarti. Ho creduto giusto non inserire un riferimento esplicito al tuo nome nei titoli-tv prima della ripresa per non esporti oltre misura. Troveremo insieme al più presto il modo di fare qualcosa di meglio. Ancora grazie, dal profondo del cuore. Con amicizia, tuo Silvio".

andrea h., verona Commentatore certificato 24.02.10 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN NUOVO VACCINO CONTRO LA CORRUZIONE
Vi propongo la lettura di un articolo che vuole essere ance una proposta pratica per tutti noi.

Lo trovate cliccando sul mio nome. Saluti

Domenico Ciardulli, Roma Commentatore certificato 24.02.10 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Nell'ottica di sensibilizzare il senso civico della gente, mi permetto di segnalarvi che oggi, dalle 17.30 alle 20.00 si terrà a Milano, in via Manzoni angolo Montenapoleone, la commemorazione della morte di Sandro Pertini. L'appuntamento è organizzato da Piero Ricca (Qui Milano Libera) nell'ambito del progetto Agorà.

Credo che qualsiasi progetto apolitico tendente a fare informazione libera in rispetto della memoria storica, debba esser appoggiato da tutti i blogger, e loro frequentatori, che si ispirano a tali idee.

Spero di incontrarvi

Claudio M., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Sviste pulite

di Marco Travaglio

Davvero spassoso il dibattito sulle “liste pulite” avviato dal titolare delle liste più luride della storia dell’umanità.

Politici, giornalisti, intellettuali e giuristi per caso si esercitano intorno al tema della corruzione con gli stessi esiti di Emanuele Filiberto che tenta di cantare, di Gasparri che tenta di ragionare e di Angelino Jolie che tenta di scrivere una legge anticorruzione.

Si impegnano, si applicano, ma non ce la fanno proprio.
Non è il loro ramo.

Sono troppo abituati a spostare l’attenzione dalle mazzette al colore della toga del giudice che le ha scoperte o della camicia del giornalista che le ha raccontate, per riuscire a dire qualcosa di sensato.

Così non fanno altro che rinfacciarsi le reciproche mazzette: tu ne hai prese più di me, tu hai più condannati di me, tu hai più processi di me.

Ieri il Geniale, copiando i nostri libri e le denunce di Grillo, elencava i condannati e gli inquisiti in Parlamento.

Solo quelli di Pd e Udc, ci mancherebbe: per quelli del Pdl occorrerebbe una Treccani in vari volumi.

In prima pagina, direttamente dalla famiglia Addams, Alessandro Sallusti si inerpicava sul tema per elogiare il Pdl del padrone, “unico partito ad affrontare una questione vera e non più rinviabile”.

Ma va?
Benvenuto nel club.

Sulle prime zio Tibia partoriva persino un concetto sensato: non sempre, per cacciare un politico imputato, bisogna attendere la Cassazione.

Poi però si perdeva per strada, vaneggiando di misteriosi “reati civili e amministrativi”.

Infine perdeva la brocca parlando del Banana: i suoi processi sono speciali, rientrano nella “zona grigia della giustizia”.

segue sottocommenti

silvanetta* . Commentatore certificato 24.02.10 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che sarebbe utile capire quello che è successo a l’aquila, ho visto domenica “presa diretta” e il giudizio che mi sono fatto è questo; a l’aquila c’è stata una pulizia etnica!!! In nome del fare e del magnare.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 24.02.10 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Per la verità il TG1 ha citato lo stesso articolo una di queste sere parlando del "caso Grecia". In fondo si sono solo "dimenticati" di dire che nell'articolo veniva citata anche l'italia, ma forse per quello Minzolini sta preparando un ed(d)it(t)o..riale ad-hoc!

Sono proprio senza vergogna!
Stefano.

Stefano D 24.02.10 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Certo che se in giro c'è tutto questo 'nero' c'è da aspettarsi un futuro roseo . Una volta che Silvio La Fogna ,dopo aver parlato con il suo mangiamerda preferito Eridano il Bifolco, approverà la legge contro la corruzione .

Campa cavallo che la corruzione cresce.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 24.02.10 16:52| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO IL CITTADINO DOMANDA IL POLITICO NON RISPONDE...
Questa mattina durante la trasmissione Radioanchio, radio 1 rai, un ascoltatore pone una questione al Min. della difesa Ignazio La Russa sul tema corruzionead una domanda precisa su come si comporterà in riferimento agli ultimi scandali il nostro guerriero risponde in maniera vigliacchetta o meglio non risponde un emerito CAZ.ZO
CONTINUA ;
Questa mattina durante la trasmissione Radioanchio, radio1 rai, un ascoltatore pone una questione al Min. della difesa Ignazio La Russa sul tema corruzionead una domanda precisa su come si comporterà in riferimento agli ultimi scandali il nostro guerriero risponde in maniera vigliacchettao meglio non risponde un emerito CAZ.ZO

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Una quasivelina nelle liste del Pdl
La Caruso corre nel collegio di Cosenza
E' una Miss mancata, ma promette di non mancare un buon risultato alle elezioni regionali. Italia Caruso, finalista a Salsomaggiore al concorso di reginetta d'Italia nel 2001, velina mancata nel 2004 in coppia con Sara Tommasi e data per favorita, è pronta a candidarsi alle regionali in Calabria nella lista del Pdl del candidato a presidente Peppe Scopelliti (sindaco di Reggio Calabria).
AOOO!!!! L'HAI DATA A BERLUSKONEN E A TUTTI I SUOI LACCHè E DA ME VUOI IL VOTO?, SE VUOI IL MIO VOTO ME LA DEVI DARE ANCHE A ME!

ANTONIO ANTONINO 24.02.10 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il ricatto della Thyssen
di Chiara Paolin

Volete la cassa integrazione?

Rinunciate alla causa civile.
Firmato Thyssen-Krupp.

I 30 operai che hanno chiesto i danni all’azienda sotto accusa per la morte di sette loro compagni stanno finendo il periodo di cassa ordinaria.

Dal 2 marzo tutti a casa senza un euro.

L’azienda potrebbe concedere quella straordinaria, o un incentivo all’esodo, ma l’offerta vale solo se si rinuncia a stare in tribunale a fianco dei parenti delle vittime, e al risarcimento per aver rischiato la vita a causa delle scarse condizioni di sicurezza dell’impianto torinese.

“Un’estorsione”, dice l’ex operaio Antonio Boccuzzi (Pd).

Gli operai hanno presidiato la Regione.
Dormono lì, in tenda.

Oggi la governatrice Bresso incontrerà l’azienda mentre la Fiom si chiede: dov’è il ministro Sacconi che firmò l’accordo per reintegrare gli operai?

IFQ di oggi

silvanetta* . Commentatore certificato 24.02.10 16:46| 
 |
Rispondi al commento

@ Sancho

*****
la legge morale naturale? Era una cosa assodata, riconosciuta da tutte le grandi culture e da tutte le grandi religioni, prima di quest'epoca di massima "sapienza"!:)))

Oggi, l'imposizione del relativismo etico, che cavalca il pensiero debole e che si è imposto come metodo di ragionamento preferito, l'ha cancellato.
Il fatto che non c'è più nella mente degli uomini di questo tempo, non vuol dire che non esiste!

Forse, sono gli uomini di questo tempo che non sono così tanto sapienti!
sancho .
*****
-------------------------------------------------

Piu' vago di cosi'...!!!

Io consiglierei di leggerti un po' di storia mondiale e vedrai che le grandi culture e le grandi religioni, con la loro morale naturale, han magari fatto piu' danni e morti che la morte naturale stessa.

Conquista e sopraffazione di un popolo sull'altro e' stato per millenni il leit motiv di tutti i popoli. Il coraggio espresso sui campi di battaglia, il numero di nemici uccisi e il bottino accumulato come mezzo di misura del valore umano.

Legge morale naturale? Grandi culture e religioni? Puah!!!

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 24.02.10 16:45| 
 |
Rispondi al commento

IL TAROCCATORE .

In un'intervista alla BBC Theodoros Pangalos spiega che Roma avrebbe agito in questo modo per assicurarsi l'ingresso nell'eurozona. "Semplicemente, metti alcune somme di denaro nell'anno successivo. E' quello che hanno fatto.

Soddisfatto anche il premio Nobel per l'economia Eridano il Bifolco che in un colpo solo è riuscito a 'federare' tutti i 'poppolli' compresa l'ndrangheta , mentre Cosentino Zanna Bianca della Porta Girevole 'lottava' contro la mafia.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 24.02.10 16:45| 
 |
Rispondi al commento

…….Niente se, nell’ordine: la rivista non fosse dell’Anci, l’associazione dei Comuni italiani; se la rivista non fosse dedicata ai problemi della salute, se la rivista non fosse finanziata col denaro pubblico, se la rivista, stampata e inviata anche oltre i confini del Veneto in decine di migliaia di copie, non fosse costata, pare, 450mila euro, trecentomila per la produzione e 150mila per la distribuzione; se, infine, questi soldi non fossero venuti da un finanziamento europeo destinato alla promozione agroalimentare.

Basta? Questo numero da collezione della rivista ha visto la luce con il contributo di «Buonitalia», società a capitale interamente pubblico alla quale concorrono il ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali (haia!), Ismea, Ice e Unioncamere. Chi l’ha deciso? Perché? Tra l’altro, Luca Zaia è riuscito fin qui a dare di sé un’immagine generalmente lontana dalla rozzezza di Gentilini o di Borghezio. Nonostante Galan, suo compagno di squadra ma sul fronte Pdl, una volta tolto dalla poltrona di governatore per far posto all’aquilotto vincente, non perda occasione per ricordare agli elettori quanti pericoli corra il Veneto ora che il futuro sembra nelle mani della Lega e di Zaia…..
Da l’unita.it

.
Se mi ricordo bene non erano i leghisti a gridare contro le ruberie di roma ladrona??? Si sono adeguati molto velocemente.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 24.02.10 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con la burocrazia attualmente vigente in Italia, con mille passaggi, è pressochè inevitabile che qualcuno ne approfitti.

Sarebbe assai meno agevole se certe cose seguissero un iter meno arzigogolato.

Meno passaggi ci sono, più è facile anche "beccare" quello che ha sgarrato.

Ma con la nostra attuale burocrazia, è impensabile mettere un freno alla corruzione.

Si parte dall'usciere, per arrivare al dirigente. e si rallenta al massimo l'iter.

E' per questo che sono state apprezzate certe "scorciatoie" che vengono ora stigmatizzate, perchè se si aspettavano i burocrati, quegli Aquilani che ora stanno in belle case che fanno invidia a molti, adesso sarebbero ancora nel fango e al freddo.

Margaret MG 24.02.10 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

60 miliardi: la tassa “occulta” pagata ogni anno nello Stivale

Esistono i numeri.
Da quelli non si prescinde.

La Corte dei Conti, il 25 giugno del 2009, ha quantificato in 60 miliardi di euro la “tassa occulta” pagata ogni anno dai cittadini per coprire il costo della corruzione “dilagante”.

Il Consiglio d’Europa, in ottobre, ha definito la situazione “molto seria”.

Transparency International che nella sua ultima classifica sulle nazioni più virtuose in fatto di mazzette (meno corrotte) ci ha fatto perdere ben otto posizioni nel giro di dodici mesi.

Dal 55° posto nel mondo l’Italia è scivolata al 63°, dopo Botswana, Namibia e Malaysia.

E non ci si può nemmeno consolare guardando al ranking europeo.

Nel vecchio continente siamo penultimi, visto che peggio di noi stanno solo la Bulgaria, la Romania e la Grecia.

Così, di bustarella in bustarella, il Belpaese viaggia allegramente verso il baratro.

Gli unici che sembrano non accorgersene sono i partiti non a caso ritenuti dal 44 per cento degli italiani (dati di Transparency) al primo posto tra le organizzazioni più corrotte (prima di imprese, funzionari pubblici, media e magistratura).

IFQ di oggi

silvanetta* . Commentatore certificato 24.02.10 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE STUPIDAGGINE, GOOGLE HA CANCELLATO IL VIDEO APPENA GLIELO HANNO CHIESTO...E VIENE CONDANNATA!!!!!

Allora allo stesso modo debbono essere condannati i gestori delle autostrade se c’è un automobilista che infrange il codice della strada, oppure Bertolaso deve essere condannato perché i suoi sottoposti hanno rubato (SONO TUTTI SOGGETTI CHE NON HANNO VIGILATO).

Questi signori non hanno ancora capito come funziona la rete, ragionano ancora come con la stampa e la televisione dove tutto quello che viene pubblicato è controllato preventivamente da un direttore responsabile.

Questo è un modo nascosto “PER COSTRINGE I GESTORI DEI SERVIZI DELLA RETE A PRATICARE FORME DI CENSURA PREVENTIVA”.

Fra l’altro la pubblicazione di questo video ha permesso alle forze dell’ordine di individuare i colpevoli e farli sanzionare dalla giustizia. Senza la pubblicazione di questo video molto probabilmente tutto questo sarebbe rimasto nascosto e la vittima avrebbe continuato a subire queste angherie.

“CERTO CHE PER I BEN PENSANTI, CHE NON VOGLIONO VEDERE LA REALTÀ” questo filmato deve essere sconvolgente, io preferisco guardare in faccia la cruda realtà e reagire di conseguenza, per evitare che fatti come questi non si abbiano a ripetere.

“NASCONDERE L’IMMONDIZIA SOTTO IL TAPPETO, NON ELIMINA LA SPORCIZIA”.

Paolo R. Commentatore certificato 24.02.10 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Italia sempre piu' zimbello internazionale?

Dopo aver condannato a 26 anni una ragazza Americana, Amanda Knox , in un processo che solo in un sistema giudiziario da terzo mondo poteva condannare una persona senza indizi o prove fisiche, ora e' il turno di alcuni dirigenti Google.

Condannati a 6 mesi, condanna sospesa, per aver "permesso" l'upload di un video ritenuto in violazione della privacy. Video tra l'altro prontamente rimosso dopo segnalazione:

http://news.bbc.co.uk/2/hi/technology/8533695.stm

Vuoi vedere che Google si trovera' costretta a "oscurare" YouTube in Italia?

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 24.02.10 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ceme scritto visto che un po di queste cose
me ne intendevo: la struttura.
immagginate una slait? ma che cazzo dici giusto!
una pellicola che viene proiettata su uno schermo
le varie funzioni vengono evidenziate, cazzo quanto sono bravo evidenziate,con dei rettangoli contenenti il nome della persona che si occuperà dei vari servizi nella struttura: proprietà,silvio berlusconi,compartecipata al 30% letta vaticano,a cui riporterà brunetta,
amministratore delegato,dell'utri,responsabile
trattative esterne dell'utri,responsabile amministrazione avv mils,responsabile legale avv.
ghedini a cui riporteranno in tanti,responsabile produzione mazza,responsabile materie prime e
logistica tarantino,direttore vendite minzolini,
a cui riporteranno fede e vespa, a cui riporteranne i vari capi area fitto e compani,direttore commerciale frattini,a cui riporteranno i leghisti e tremorti,direttore marcheting bonaiuti che riporterà come tutte le altre funzioni direttamente alla propietà.

piu tardi la miscion dei promoter del presidente.

ma scusa e tutti gli altri leccaculo? continuano
a leccare,contano meno di uno che non conta un cazzo, ma chi? i vari bocchino,i legaioli,cicchitto e via via? si zero, figurine solo figurine.



galletti claudio 24.02.10 16:24| 
 |
Rispondi al commento

COME DIFENDERSI DAI CORROTTI? BASTA STUDIARE LE TANGENTI ITALIANE

La Banca Mondiale elabora un documento sul Belpaese

di Leo Sisti

La Banca Mondiale apre una “finestra” sulla corruzione in Italia.

Da Washington l'organismo delle Nazioni Unite che eroga prestiti ai paesi in via di sviluppo sta studiando gli schemi finanziari elaborati per le tangenti “made in Italy”.

Per ora nel suo mirino entrano alcune storie epocali del recente passato: Enimont, e gran parte delle inchieste sul gruppo di Silvio Berlusconi, dalla Sme alla Mondadori, dalle tangenti alla Guardia di Finanza alle società off shore raccolte intorno a All Iberian, nonché, tra i politici, tutti i protagonisti legati allo scandalo Enimont, da Bettino Craxi ad Arnaldo Forlani e a Umberto Bossi.

Breve premessa.
L'interesse della Banca Mondiale sul “sistema italiano delle mazzette”, nato da pochi giorni, prende lo spunto dai rapporti che ogni anno “Global Integrity”, organizzazione americana non profit, compila sulla corruzione nel globo.

L'immagine dell'Italia, lì raccontata da Mani Pulite in avanti, ne esce a pezzi, mutilata dal binomio “stecche & paradisi fiscali”, in nome del denaro impiegato per ungere le ruote della politica.

Sarà una sezione speciale della Banca Mondiale a seguire fatti e misfatti dell'Italia corrotta, la “Financial Market Integrity Unit”.

Ad alcune domande poste da Il Fatto Quotidiano un funzionario dell'ente ha risposto precisando che: l'iniziativa viene presa congiuntamente da Banca Mondiale e dall'Ufficio Onu su Droga e Crimine nell'ambito del programma “Stolen Asset Recovery”, in pratica il recupero dei profitti della corruzione, dove è stata scoperta, dagli stati stranieri; la corruzione è intesa in senso lato, infatti si parla di “grand corruption”, concetto che comprende anche reati a essa collegati, come peculato, appropriazione indebita e malversazione; quello italiano è uno dei 180 casi attualmente monitorati in tutto il mondo.

segue sottocommenti

silvanetta* . Commentatore certificato 24.02.10 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

""Tutte le donne che accompagnano Berlusconi mi danno l'idea di essere portate per un'attività sessuale frenetica e divertente": lo dice l'ex porno attore Rocco Siffredi. "Le donne del partito di Berlusconi-ha detto-scatenano quasi tutte la mia immaginazione". Il regista e produttore di film hard sostiene di avere un debole per le donne della politica. "Sono attratto dalle donne che hanno una forte personalità, che mettono l'essere sexy in secondo piano. Ce ne sono tante in politica che più sento parlare più trovo eccitanti", dice nell'intervista. Al primo posto della classifica stilata da Siffredi c'è Michela Vittoria Brambilla, che ha definito come una "gatta che se ne fa fare di tutti i colori". Un'altra rossa che colpisce il suo immaginario è la Gruber: "Ha sempre fatto parte dei miei sogni erotici, lei la vedo molto fetish". Seguono: Irene Pivetti e Daniela Santanchè. Sui suoi rapporti con i politici italiani, infine, dice: "Ho pranzato e cenato con sindaci di grandi città e con loro si è parlato sempre e solo di sesso e perversioni. Ma non lo si è mai fatto".


Miaoooooooooooo..........

harry haller Commentatore certificato 24.02.10 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"SE" E "PERCHE'"?...

Vi ricordate il nostro post di venedi 19 febbraio scorso, dal titolo "MA VI RITENETE NORMALI'?", dove parlavamo della "POLITICA VERA", quella con la "P" maiuscola, come di una "MISSIONE"?
Abbiamo sentito e sentiamo dire in giro, più come una "SCUSA" però che non con effettiva convinzione, che dare "TROPPI SOLDI" a chi fa "POLITICA" serve (anzi servirebbe) anche ad evitare o perlomeno a limitare i casi di possibili "CORRUZIONI"...

AH! AH! AH! AH! AH! AH! AH! AH! AH!...

Scusate, scusate davvero, ma visto quello che succede qui in Italia continuamente ormai da non sappiamo più quanto tempo, non ce l'abbiamo fatta a trattenere le risate... scusate!

Ma poi in ogni caso, se veramente i casi di "CORRUZIONE" sono la netta "MINORANZA" (come dicono "LORO") e se invece i "POLITICANTI PARTITICIZZATI" in "BUONAFEDE" sono "TANTISSIMI" (ancora a sentir "LORO"), allora perché "TUTTI" quelli in "BUONAFEDE" (che dovrebbero essere la stragrande "MAGGIORANZA", sempre a sentir "LORO") che guardano alla "POLITICA" come ad una "MISSIONE", non sono "MAI" riusciti ad abbassare gli "SCONCI" ed "INGIUSTI" guadagni di "TROPPI SOLDI" di cui beneficiano?
Dipenderà forse dal fatto, come scrivevamo nel post di giovedi 18 febbraio, che appena i "POLITICANTI" vengono eletti, passano automaticamente ad un livello "SUPERIORE" di guadagni, ovvero se prima capivano i veri problemi della gente "COMUNE", adesso che guadagnano dalle cinque alle trenta volte quello che guadagna un "NORMALE" cittadino (come i "PRE-POTENTI" di altre "CASTE" con cui ora intrattengono stretti rapporti), certi problemi non sono più "PRIORITARI" per la loro "NUOVA MORALE", li mettono sotto al mucchio e li rimandano sine die?
Qualcuno dei "TANTISSIMI" in "BUONAFEDE" ci spiega gentilmente, secondo la propria "COSCIENZA" (ammesso che ne abbia una), invece "SE" e "PERCHE'" non è e non è "MAI" stato così?
Grazie...

EMERGENZA DEMOCRATICA 24.02.10 16:11| 
 |
Rispondi al commento


LA FINE DELLA RICREAZIONE.


Il SISTEMA politico del nostro paese è sempre STATO così…. “i politici che in un determinato periodo storico sono a capo del governo, discutendone democraticamente e scendendo poi a patti con le relative opposizioni del momento, decidono a quali lavori pubblici dare la precedenza e, cosa più importante di tutte, a quale imprese affidarli ed in cambio di quali %….una volta stabilito questo, il governo in carica dà finalmente il via al finanziamento pubblico….($oldi pubblici veri che finivano su determinati conti correnti) e da li in poi le relative spartizioni….
Bertolaso, a capo della protezione civile, è riuscito a passare indenne attraverso 14 governi diversi…ne è sempre uscito “stranamente” onesto e pulito….

…ad un certo momento però, accade qualcosa di strano intorno alla figura storica del capo della protezione civile Bertolaso, l’attuale governo, approfittando della sua grande popolarità mediatica del momento di Bertolaso, con la motivazione ufficiale di voler velocizzare il più possibile i finanziamenti pubblici per i lavori ritenuti “urgenti”…all’improvviso, affida a Bertolaso dei poteri straordinari che, di fatto, bypassa l’opposizione dal poter intervenire in merito a quei determinati lavori e quindi, anche concretamente nella loro $o$tanza finale….tagliandoli completamente fuori!!


Ora si tratta di stabilire se, questa nuova mani pulite che starebbe nascendo dalla figura di Bertolaso, porterà a mettere finalmente fine a questo VERGOGNOSO SISTEMA a (danno solo degli Italiani), o se finirà come quella passata che, di fatto, ha semplicemente sostituito i vecchi ladri con altri seminuovi…..


Ps: per gli addetti a i lavori: “DENARO PUBBLICO” non significa che visto che è di tutti appartiengono al primo che se li ARRAFFA!!

Fortunato ., milano Commentatore certificato 24.02.10 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Non si può che essere d'accordo con Patrizia Broghammer che dice delle cose assai sensate.

Ma c'è un GROSSO impedimento: ormai in Italia sono attive molte caste: la Politica, la Magistratura, la Chiesa cattolica, l'amministrazione pubblica, i sindacati, i giornalisti, i dipendenti FIAT, i NO TAV, i NO Dal Mulin, i NO nucleare, i NO TUTTO, i dipendenti RAI, i dipendenti Mediaset, gli omosessuali, i verdi, i black block, i centri sociali, la Protezione civile, la Croce Rossa, i Vigili del fuoco, i perenni disoccupati campani, i forestali della Calabria e della Sicilia, quelli che al Sud controllano i tombini e che fanno i parcheggiatori abusivi,o che continuano a percepire pensioni di gente morta venti o trentanni fa....

Si potrebbe ipotizzare un miglioramento della situazione generale se tutta questa gente facesse un passo indietro.

Ma non lo farà mai, nonostante ciò che si tenta di porre in atto e che viene furiosamente contrastato.

Troppo abituati ad approfittare, per cedere anche di un millimetro.

E per ottenere questo, lasciano che il Paese rimanga a livelli non da terzo, ma da quarto mondo.

Spesso non è che manca la volontà politica, ma manca la volontà di coloro che dovrebbero contribuire a snellire, modernizzare e MORALIZZARE il Paese.

In definitiva, gli italiani sono un popolo che è meglio perderlo che trovarlo (almeno ai fini della gestione politica).

E' sempre stato così, e (purtoppo) lo sarà sempre.

Margaret MG 24.02.10 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se nessun politico vi rappresenta, non votateli.
Il meno peggio, prima o poi, si rivelerà alla pari del peggio.
Pare che in Italia sia "scientificamente" provato.

Girasole di Giugno 24.02.10 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal discorso funebre del Cardinale Himmler alle esequie solenni

del Presidente Berlusconi al Salaria Massage Center:

" Egli fu un uomo retto, sempre. Dirò di più: in alcuni momenti fu addirittura un uomo colon. E di commovente umiltà, di suprema generosità e discrezione. Pensate che pur essendo alto 1 metro e 86, ce lo tenne sempre nascosto, lasciando che gli invidiosi lo definissero nano....

Paolo La Fucina 24.02.10 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma quando ci decidiamo ad andare tutte quante le persone oneste derubate financo della dignità,a trovare il nostro amico mafioso,pedofilo,delinquente,mascalzone,cocainomane,impotente,mi fermo qui,a trovarlo,cosi per stare un po insieme,magari ci fatemo raccontare qualche barzelletta,qualche risata,prima si spiegargli,alla maniera delle persone per bene,quanto ne abbiamo pieni i coglioni di lui ,il piu gran farabutto degli ultimi 150 anni.Quando?

Danilo M., Trapani Commentatore certificato 24.02.10 15:55| 
 |
Rispondi al commento

ancora un giorno di pazienza e poi
RITORNA BENETAZZO

PREPARIAMOCI

esposito g. Commentatore certificato 24.02.10 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Un politico palermitano è stato atteso e mazziato.

Gli esprimo la mia solidarietà e condanno l'aggressione.

Ciò fatto, vorrei chiedervi:

la mazza, anche da baseball, potrebbe entrare, migliorandolo e agevolandolo, nel nostro rapporto coi politici? Specialmente con quelli che ci derubano e danneggiano?

Lo dico così, è solo una domanda.

Giusy Pazzaglia 24.02.10 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"il mio disprezzo eterno verso questa razza di farabutti,che non esista posto nè in cielo nè in terra dove possiate trovare pace."

Se questo ti puo´consolare la durata media della vita umana e´intorno agli ottant´anni.
Dopo di che buoni e cattivi riposano (si fa per dire) in pace o no tutti nello stesso posto...


HO SENTITO ALLA RADIO NOTIZIA ULTIMORA.

ARRESTATI LETTA E BERTOLASO. BERLUSCONIO ALL'ARRIVO DELLA POLIZIA SI e' BARRICATO IN PALAZZO CHIGI E MINACCIA DI BUTTARSI DA UNA FINESTRA.

MA E' VERO?

Anna Sarti 24.02.10 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il venditore di tappeti sta organizzando
e ristrutturando la sua rete di vendita
battezzato esercito della salvezza.
i compiti: somigliano abbastanza ai loro concorrenti i testimoni di genova,per pochi euro invieranno ai trollini:
una borsa contenente,1) folder sulla monnezza di napoli,1) folder sugli interventi a l'aquila,tanti
folder con il pluri indagato in posa con tutti
i potenti della terra,1) folder con la faccia del
diavolo la magistratura,10 DVD sui voli di bertolaso nelle zone disastrate,10 DVD sugli interventi in prima persona sempre di bertolaso
dove indica con il dito i vari problemi,1) maglietta sporca del giorno del terremoto sempre
del berto,1) DVD con l'unto al G8 farsa con tutti i potenti,un crocefisso verde benedetto dal papa
cazzo!! anche lui benedetto,1) preghiera scritta dal trio casini caltagirone letta,1) telefonino aziendale anti intercettazzione usa e getta,
3 copia commissioni,1) penna,150) tessere pdl in formato plastificato con vari simboli massoni,
1) l'aser intercetta diverso,4 folder delle sue mignotte di governo pronte a intervenire dove c'è da lavorare,non ultimo una bottiglietta di acqua
del po, magari oggi un po sporca ma miracolosa.
seguirà struttura e missione o minchion possibile alla tommi crosuè.

galletti claudio 24.02.10 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Quello che penso io è semplice:

Non è mai successo che il popolo abbia fatto delle cose raffinate e nemmeno la democrazia è contigua a tale categoria.

berlusconi se la ride di tale cosa semplice e ovvia...

solo lui se la ride, pensa che la dittatura sia cosa facile e alle porte.

Poi ci vorranno i partigiani per eliminare la disonestà (c.v.d.).

s p 24.02.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Io, cittadino dell'Italianistan.

Salve, sono un cittadino dell´Italianistan. Vivo a Milano in un palazzo costruito dal Presidente del Consiglio. Lavoro in una azienda di cui è azionista il Presidente del Consiglio. L'assicurazione dell´auto con cui mi reco a lavoro è del Presidente del Consiglio, come pure l´assicurazione che gestisce la mia previdenza integrativa. La mattina compro il giornale, di proprietà del Presidente del Consiglio, come pure la banca ove mi accreditano lo stipendio.
Vado a far spesa in un ipermarket del Presidente del Consiglio, dove compro prodotti di aziende partecipate dal Presidente del Consiglio. La sera, se vado al cinema, mi reco in una sala del circuito di proprietà del Presidente del Consiglio e guardo un film prodotto e distribuito da una società del Presidente del Consiglio e da lui finanziato. Se rimango a casa, guardo la TV del Presidente del Consiglio con decoder prodotto da società del Presidente del Consiglio, dove i film realizzati da società del Presidente del Consiglio sono continuamente intertrotti da spot realizzati dall´agenzia pubblicitaria del Presidente del Consiglio.
Spesso guardo i risultati delle partite, perché faccio il tifo per la squadra di cui il Presidente del Consiglio è proprietario.
Se non guardo la TV del Presidente del Consiglio, guardo la RAI, i cui dirigenti sono stati nominati dai parlamentari che il Presidente
del Consiglio ha fatto eleggere.
A volte mi stufo e vado a navigare un po´ in internet, con provider del Presidente del Consiglio.
Se però non ho voglia di TV o di navigare in internet, leggo un libro, la cui casa editrice è di proprietà del Presidente del Consiglio.
Naturalmente, come in tutti i paesi democratici e liberali, anche in Italianistan è il Presidente del Consiglio che predispone le leggi che vengono approvate da un Parlamento composto da dipendenti ed avvocati del Presidente del Consiglio.
Lui governa nel mio esclusivo interesse.
Mi sento un ragazzo molto fortunato

christian guerra 24.02.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento

BOCCHINO, QUAGLIARIELLO, LA RUSSA, GHEDINI, BOSSI, CALDEROLI, BORGHEZIO, E ASSOLDATI VARI....


I PALADINI DEL BENE.


Ma vaffanculo, và !!!

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 24.02.10 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Per la miseria!
Tutti sono i paladini del bene. Il piccoletto lo dice apertamente, le opposizioni lo credono fortemente.
Ma i cattivi, allora, 'ndo stanno?
Sono l'ultimo esemplare vivente?

Girasole di Giugno 24.02.10 15:18| 
 |
Rispondi al commento

COME L'ACQUA

La coalizione governativa si sta sfaldando come le montagne che scivolano a valle durante le alluvioni.
Dai nostri rappresentanti solo parole, parole, parole...
Per gli ultimi scandali si lavora parallelamente:da una parte si chiedono decreti anti corruzione e dall'altra si accellera sul legittimo impedimento.
Ma chi ci crede più?
E' evidente il legame tra mafia-politica-imprenditoria, la gente è delusa e stanca.
L'Italia si indebita sempre di più grazie a lavori gonfiati e mai terminati, opere faraoniche, truffe, iva evasa, riciclaggio.
Sembrano reati di delinquenti e truffatori, eppure sono azioni compiute ogni giorno da manager, banchieri, dirigenti con l'avallo e la supervisione della classe politica.
I diretti responsabili sono loro che dovrebbero governarci e migliorare la qualità della nostra vita, ma è evidente che la nostra rappresentanza appare ogni giorno di più come l'unica associazione a delinquere, in cui mafia e drangheta sono i tentacoli di una piovra con la testa legalizzata e autorizzata che si fa le leggi a proprio uso e che è intoccabile.
Non tutto sembra però andare per il verso giusto.
Come l'acqua, così la forza dirompente di una coscienza civile avanza e mette a nudo tutto il degrado di questa nazione impoverita nello spirito e nell'economia.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 24.02.10 15:08| 
 |
Rispondi al commento

la Brambila madrina della lotta anti-corruzione
come a dire : un governo autoreggente

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.02.10 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://espresso.repubblica.it/multimedia/23242212

Di Girolamo, ecco le foto
l senatore del Pdl nega di aver mai avuto rapporti con la malavita organizzata. Ma "L'espresso" ha trovato le sue immagini amichevoli insieme a un boss della 'Ndrangheta, Franco Pugliese

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siiiiiii!
ha ragione nano banano, vogliamo anche noi i paladini del pene! e come protettore S.Rocco Siffreddo, protettore dei preservati.
Ultimissime:
una giovane partoriente è stata scomunicata durante il travaglio da s. toro, protettore dei cornuti.

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 24.02.10 15:01| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=kmuk4f1HaVE&feature=player_embedded

da vedere

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 24.02.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Insomma, per molti, lo sterminio che è stato programmato e che stanno realizzando di miliardi di esseri umani, è divenuta una legge della natura!:)

Se qualcuno vi ammazza, allora è in perfetta armonia con la natura!:) Sono i non assassini che non c'entrano con questo mondo! Oppure questa cosa vale solo quando ad essere ammazzati sono gli altri?

Mentre si nega la legge morale naturale, si sostiene che l'omicidio sia la vera legge naturale!:)))
Questa è pura perversione!!!!

sancho . Commentatore certificato 24.02.10 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+2
Tramonti a Nordest

BOTTA E RISPOSTA

6 dicembre 2009
Mafia, in trappola due superboss

ROMA - Duro colpo a Cosa Nostra. Gianni Nicchi e Gaetano Fidanzati, esponenti di primissimo piano, sono finiti ieri in manette, il primo a Palermo e il secondo a Milano. Grande soddisfazione è stata espressa da forze dell' ordine e magistrati. Il procuratore nazionale antimafia
PIERO GRASSO
«Sono arresti che produrranno un grosso danno alla mafia».

IL PREMIER BERLUSCONI
«È la migliore risposta a tutte le calunnie rivolte al governo da irresponsabili che, con il loro agire, non fanno altro che gettare fango».

PIERO GRASSO
23 febbraio 2010

Fastweb-Telecom
E' coinvolta anche la criminalità organizzata. Grande apprezzamento per il Ros e la Gdf che, attivando meccanismi di cooperazione internazionale, sono riusciti a ricostruire un complicatissimo giro di capitali e frodi-carosello, di ingentissimo valore.

IL PREMIER BERLUSCONI

........... ...... ................ .............. ....... ......... ?????


---------------------------------------------

Oh Silvio.. L'Elogio!!

Cosa aspetti a ringraziare "i paladini del bene contro il male"??

Non serve crearli, già ci stanno.

epe pepe 24.02.10 14:53| 
 |
Rispondi al commento

di Naomi Klein
http://www.thenation.com/

Se crediamo ai ministri della Finanza del G-7, Haiti è sul punto di ottenere qualcosa che meritava da molto tempo: la “remissione” totale del suo debito estero. A Port au Prince, l’economista haitiano Camille Chalmers ha seguito gli avvenimenti con un cauto ottimismo. La cancellazione del debito è un buon inizio, ha detto ad Al Jazeera nella sua versione inglese, ma “è tempo di andare oltre. Dobbiamo parlare delle risarcimenti ed indennizzi per le devastanti conseguenze del debito”. Nella sua dichiarazione, l' idea che Haiti è un paese debitore, ha bisogno di essere abbandonata. Haiti, argomenta- è un creditore- e siamo noi, in Occidente ad essere in ritardo con il pagamento dei nostri obblighi.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 24.02.10 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ben venga il default,muoia Sansone e tutti i filistei,peggio di così non si può,questi porci ci stanno indebitando con opere pubbliche che neanche ai faraoni venivano in mente,pagheremo noi,i nostri figli i figli dei figli ecc.......carnivori senza pudore,con cosa vi nutriva vostra madre,con sangue umano?il mio disprezzo eterno verso questa razza di farabutti,che non esista posto nè in cielo nè in terra dove possiate trovare pace.

bella swan 24.02.10 14:47| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Beppe te lo ricordi il Di Girolamo,

era quello di cui parlavi in un post prima delle elezioni

http://www.beppegrillo.it/2008/03/italia_rialzati_a_90_gradi.html

alexandre m 24.02.10 14:41| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/eugeniobenetazzo

Benetazzo vs Santanchè

K.i. 24.02.10 14:39| 
 |
Rispondi al commento

"sono riusciti anche a convincere le sardine che è giusto che finiscano in padella!"

In padella magari no, ma nello stomaco di altri esseri viventi certamente.
Ogni animale nasce per un precipuo scopo.
Le sardine per essere cibo per altri animali (uomini compresi).
La natura non segue le leggi della morale, ma quelle della sopravvivenza...


E' in discussione alla camera una legge che pone dei paletti alle campagne elettorali allo scopo di attenere un parlamento pulito, non solo da inqueisiti ma anche da collusi con la mafia...e un piccolo passo per la politica...ma un grande passo per la democrazia.

La deputata del PDL relatrice del provvedimento, e' stata MINACCIATA!! magari dai componenti del suo stesso gruppo parlamentare!

Ora vediamo se passa...non dobbiamo dimenticare che i collusi sono bipartisan.

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 24.02.10 14:24| 
 |
Rispondi al commento

MI ASSOCIO AL COMMENTO PROPOSTA DI NANDO MELICONI FACCIAMO UNA WEB TV PER DARE UNA CORRETTA INFORMAZINE A TUTTI GLI ITALIANI.
FACCIAMOLO SARà UNA GRAN COSA.

stefano b., portoferraio Commentatore certificato 24.02.10 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROGRAMMA DI UN PARTITO POLITICO ONESTO:

1. Chiunque sia stato fino a questa data eletto in un organo legislativo-amministrativo nazionale o locale decade immediatamente e non più eleggibile. L'ineleggibilità è estesa ai familiari e parenti. Decade anche il diritto a qualsiasi forma di pensione e vitalizio.

2. Viene ripromulgata la COSTITUZIONE ITALIANA nella sua forma originaria. E decadono tutte le leggi degli ultimi 20 anni convertite da decreti legge governativi.

3. DEcadono tutte le leggi sul lavoro, e le modifiche allo Statuto dei Lavoratori, intervenute negli ultimi 20 anni.

4. A 20 milioni di cittadini, oggetto di furto fiscale e deprivazione di diritti, è riconosciuto un risarcimento cash
immediato da 100.000 a 350.000 euro.

5. Viene immediatamente attivata una CLASS ACTION, ossia
processo per risarcimento danni, attivabile nei confronti di politici oggettivamemnte responsabili, amministrazioni pubbliche, aziende, soggetti singoli, da un numero illimitato di cittadini in azione congiunta, presso Tribunali e Corti speciali con procedimenti suoperveloci.

Flavio Ferri 24.02.10 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italia in default?

Molti si augurano che questo accada, pensando che possa essere la soluzione ai nostri mali.
Sarebbe il piu´grande disastro che possa succederci.
Se gia´ora non siamo in grado di pagare gli interessi (in dollari) del debito astronomico, come faremmo con una valuta svalutata del 50% (alcuni si augurano anche meno)?
Quanto ci costerebbe la benzina, il gas, il gasolio?
Si, la mano d´opera costerebbe meno, ma la mano d´opera incide per il 15% su un prodotto.
Il resto sono costi come materie prime o energia.
Un paese come l´Italia che non ha alcuna fonte di energia (avrebbe il sole, ma bisogna essere in grado di utilizzarlo), materie prime, dove le infrastrutture non esistono (vedi Ferrovie Italiane)come potrebbe essere competitiva e produrre merce a basso costo?

Significherebbe un impoverimento generalizzato che colpirebbe ancora di piu´la parte gia´povera.
L´unica soluzione sarebbe un atto di coraggio, dimezzare lo stipendio degli impiegati statali cosi´da diminuire le spese mantenendo l´occupazione, licenziare la maggior parte dei politici che non servono a nulla e risparmiare su tutto.
L´Italia ha ricchezze enormi che potrebbero mantenere un numero doppio di abitanti, se solo fossero usate onestamente.
Basterebbe cosi´poco per evitare il disastro, solo un po´di onesta´.


@ Roob Zarathustra, Caput Mundi

*****
Pongo un quesito: condannando la violenza fisica a persone, possiamo parlare di violenza se dovessimo scagliare la nostra rabbia su edifici e beni simbolo del sistema?
Non vorrei che il feticismo delle merci ci porti a non avere margini di manova!
Insomma possiamo sacrificare, secondo voi, il frutto della produzione capitalista in difesa della dignità umano e rivendicando i diritti che scaturiscono dalla cittadinanza, intesa come uguaglianza morale e formale fra cittadini("L'istituzione della cittadinanza consiste nella rinuncia di tutti su tutto" Hobbes)
Roob Zarathustra, Caput Mundi
*****
-------------------------------------------------

Ho un quesito anch'io:

Puo' essere condannata la persona la quale onestamente e con enormi sacrifici, e' in possesso dei beni "capitalistici" di cui parli e che proponi possano essere sacrificati in nome della tua ideologia, quando essa imbraccia e usa un calibro 12 a palettoni in difesa della sua proprieta'?

E' concepibile chiedere che se una persona vuole esprimere la sua rabbia verso il sistema, si porti la SUA vettura o altra proprieta' nei luoghi in cui intende manifestare suddetta rabbia spaccando tutto, o che prima di uscire di casa tiri qualche sassata alle SUE finestre?

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 24.02.10 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che la metà degli italiani mostra per mr.B è il peggiore servilismo,adulazione,quasi feticismo,probabilmente invidia per come sa mentire.Anche se un giorno ammettesse tutte le malefatte,i suoi servetti-elettori lo difenderebbero ancora (come si fa ad avercela con uno che racconta le barzellette così bene?)

andrea h
-------------------------------------

Molta gente non ha neanche il tempo materiale di occuparsi di politica. Pero' attenzione, credere che tutti gli italiani siamo addormentati o ipnotizzati è un errore. La gente sa benissimo come funzionano le cose in Italia e sono convinto che nessuno si possa permettere il lusso di tirare la corda quanto gli pare.
Lo sa benissimo anche Berlusconi, da buona volpe, perchè cio' che sta emergendo in questo periodo è qualcosa che rimbalza ogni giorno sulle tv degli italiani, dalle vicende di Bertolaso e la cricca, fino a politici sorpresi in fragranza di reato con la tangente nascosta dentro il pacchetto di sigarette.
Oggi piu' che mai, questa corruzione emerge con violenza, si palesa maggiormente. Se Berlusconi continuasse a tambureggiare la sua solita litania del complotto politico perderebbe subito la fiducia degli italiani.
Ecco infatti che ora non puo' piu' fare a meno di pronunciare la parola "moralità" (che detta da lui è una bestemmia). Oggi tutti i politici sembrano arrivare da Marte, sbigottiti da tanta corruzione.
Non possono fare altrimenti, sono costretti ad incipriarsi di moralità, loro malgrado.
Io sono curioso di vedere cosa si inventeranno.

Intanto mi aspetto che certi reati vengano nuovamente penalizzati estromettendoli dalla vergognosa legge sull'indulto. Comunque faranno un'operazione di facciata. Niente panico, non stravolgeranno nulla.

vito. farina Commentatore certificato 24.02.10 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Passano i giorni e noto che sempre più bloggers stanno condividendo la Sancho tesi:)!!!
Bravo Sancho e bravo anche a Beppe!!!
Continuate così.

K.i. 24.02.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Silvio ha subito scodinzolato,auspicando l'intervento del FMI nella zona euro,molto gradito oltremanica.

filippo l. Commentatore certificato 24.02.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eccovi qualche chicca odierna del miglior giullare degli ultimi 150 anni.

«Noi siamo il governo delle riforme e delle emergenze, loro sono la sinistra che dice solo no. Il nostro messaggio è di ottimismo, il loro di pessimismo ed autolesionismo».

«Siamo già tutti sottoposti al controllo dei telefoni. È oggi è uno stato di polizia. È un sistema barbaro».

«Partono solo secchiate di fango e si risolveranno solo in secchiate di fango perché non ci sono reati che emergono con certezza».

Il giullare incatramato piega totalmente la realtà ai suoi obiettivi, per sfuggire alle sue molte responsabilità penali, infatti in un'altro paese quale il Burundi non sarebbe capo del governo, ma un detenuto con il vestito a righe.

Per ammannire questo mondo di Oz, il mago utilizza imbonitori che nei media si fanno passare per giornalisti, ed in parlamento per politici, pena il licenziamento e l'emarginazione dal

Quindi abbiamo capito perchè il nano non ha giornalisti ma servi, servo è colui che riporta quanto gli è suggerito dal padrone , senza esporre idee proprie.

Questo è l'aspetto più tragico della berlusconeide, aver trasformato dei giornalisti mediocri, in cani da riporto.

Tutto questo è avvenuto con l'acquiescenza dei politici della sinistra, se non con l'approvazione dei maggiorenti del Pd, baffino in primis, per una tacita suddivisione del potere nelle rispettive aree.

L'attuale legge elettorale carogna ne è una conferma, se consideriamo che nessuno a sinistra ha ancora presentato delle proposte di riforma.

Quando il miglior "utilizzatore finale" degli ultimi 150 anni crollerà, la massa scoprirà che era tutta una farsa.

Ed una risata lo seppellirà!

Giorgio O. Commentatore certificato 24.02.10 14:10| 
 |
Rispondi al commento

L'unica alternativa possibile è dare il voto alle Liste civiche a cinque stelle.
Il resto è malaffare, collusione con malavita organizzata, abbattimento del livello morale ed etico, beceri giochi di potere..., tutti, compreso il traditore IDV.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 24.02.10 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Intervista di Enzo Biagi a Sandro Pertini:

http://www.youtube.com/watch?v=p9nHZ6weuXg&feature=player_embedded

Nunzio C., Sicilia Commentatore certificato 24.02.10 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Esco.
Vado a fare un giro...
Vado a vedere come hanno ridotto, definitivamente, il Lambro...

Intanto, aspettiamo questa sera, il primo bollettino di guerra.

Disgustosi uomini inutili...

Dario F., Milano Commentatore certificato 24.02.10 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sono distratto! A fianco di Mosè non ho visto L.Story, L.Thomas e N.Swarztz salire sul monte per ricevere le tavole della legge, nè li ho visti parlare al popolo di Israele!! Ah, se fossero nati qualche migliaio di anni prima!!

Volatile pn 24.02.10 13:46| 
 |
Rispondi al commento

che schifo Napolitano

tra i vari meriti di Pertini che ha elencato ai giornalisti si è dimenticato una cosa MOLTO IMPORTANTE, i valori del socialismo

Pertini:«Non c'è libertà senza socialismo e non vi può essere socialismo senza libertà»

Napolitano...tu ex PCI? SI ex, molto ex

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Davvero? Pare che i media stiano propinando programmi "eclesiastici", allora mi voglio unire alle preghiere!
Sinistra, destra, chiesa, finanza, sindacati, tutti quelli che fingono di litigare e si spartiscono la torta dando le briciole ad amici, parenti simpatizzanti, insomma il 50% degli italiani: CHE DIO VI INCULI!
AMEN!

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 24.02.10 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Sono riusciti persino a convincere le vittime che fanno la guerra perché siamo troppi su questa terra!
Insomma,ci ammazzano per farci un favore!:)

Con la scarsità artificiale, con le devastazioni sistematiche, con la perversione del sistema monetario, con le crisi prefabbricate, con la "scienza" ufficiale, sono riusciti anche a convincere le sardine che è giusto che finiscano in padella!:)

sancho . Commentatore certificato 24.02.10 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma secondo voi per il senatore di girolamo di cui hanno chiesto l'arresto per collusione con la drangheta,camorra,mafia,i politici daranno l'autorizzazione a procedere per l'arresto?

vincenzo p., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi pare MOLTO MOLTO importante e indicativo il fatto che, da ieri, si parla di Telecom che altri che, avendo acquistato da società estere (acquisti fasulli, cioè false fatturazioni) è andata a credito di IVA. Fantastico.
La cosa che davvero non riesco a capire è perchè non si parla dell'IMPONIBILE IVA.
Perche a fronte di un'IVA a credito c'è l'imponibile che nei bilanci compare NEI COSTI.
Quindi si sono creati debiti enormi in bilancio, relativi a prestazioni/acquisti fatti all'estero. Il tutto per fare uscire denaro dall'Italia e non avere utili di bilancio. Questo denaro, si presume, è rientrato con il condono tassato al 5%.
Ovviamente, trattandosi di cifre astronomiche a disposizione, con queste si sono unti i partiti i quali unanimente hanno votato il condono. Molti esponenti del PD in occasione si erano inventati viaggi per non essere presenti.
La ricostruzione è facile facile, da bambini. Ma i media continuano a parlare di frode dell'IVA e basta! L'IVA è al 20 le tasse su utili che non appaiono valgono molto di più! Inoltre con i fondi neri all'estero corrompi molto meglio.
Ho scritto di getto, spero sia comprensibile e... parliamoneeeeeeee

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 24.02.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me implode. come l' aprire anzitempo lo sportello del forno mentre sta cuocendo la torta spartitona.

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 24.02.10 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Porta a Porta: Vespa attacca Santoro, e assolve Bertolaso
Bertolaso a Porta a Porta: «Gli appalti? Tutti regolari»
Il giornalista conduttore Bruno Vespa, nella trasmissione di "Porta a Porta" del 22 Febbraio, intitolata "Appalti e fango, perchè Bertolaso ??" apre la trasmissione attaccando Santoro, mostrando alcuni spezzoni di "Anno Zero" concludendo il suo "attacco" dicendo in modo sarcastico: "Abbiamo molto da imparare da Santoro". Nell'ennesima trasmissione "cucita" addosso come di consueto al potente di turno, si assiste alla "beatificazione" e "assoluzione" di Bertolaso. Una trasmissione in cui Guido Bertolaso, capo del dipartimento della Protezione Civile, indagato per corruzione in relazione all'assegnazione di alcuni appalti, ha cercato di apparire (questo lo deciderà la magistratura) vittima di una trama perpetrata alle sue spalle: «La signora Francesca ha chiarito lei stessa: è una massaggiatrice fisioterapista con una decina di diplomi ed è così chiarito ogni equivoco. Quanto a Monica (presunta escort brasiliana, ndr), io avevo chiesto di poter fare un massaggio con Francesca e mi sono ritrovato con quest’altra massaggiatrice. Non indossava alcun bikini (come si sente dire nelle intercettazioni, ndr) e io l'ho trovata nel tradizionale camice bianco. Lei stessa ha poi spiegato che non è successo nulla». Un giornalista che si ritiene tale, avrebbe dovuto far notare al sig. Bertolaso, che quando si usufruisce di massaggi, appare strano (come riportato dalle intercettazioni un "filino sgradevoli") che alcune persone, si danno da fare per rimuovere eventuali preservativi. Michele Santoro sicuramente glie lo avrebbe detto... Vespa .. no.
Evidentemente.. qualche cosa Vespa dovrebbe imparare... si, a fare il giornalista !!!!
http://www.youtube.com/watch?v=qotT-RgLJsM

BlackOu Totale Commentatore certificato 24.02.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Google, video choc di un disabile: condannati tre dirigenti.

L'accusa è di diffamazione e violazione della privacy per non avere impedito nel 2006 la pubblicazione di un filmato che mostrava un minore affetto da sindrome di Down insultato. La società di Mountain View: sentenza contraria alla libertà su Internet.

(Skytg24)

cettina d., isola Commentatore certificato 24.02.10 13:30| 
 |
Rispondi al commento

non è ancora chiaro che il culmine che vogliono raggiungere è la guerra mondiale (non che non ci stiamo già dentro) totale per l'annichilimento delle nazioni?


Sono tutti in attesa del segnale che parta da Israele-Iran!

sancho . Commentatore certificato 24.02.10 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

INTERCETTAZIONI TELEFONICHE

Eppure lo abbiamo ripetuto scritto e riscritto centinaia di volte, chi decide di gestire la cosa pubblica deve essere trasparente, non c'e' privacy e' giusto sapere se questi hanno rapporti scorretti vuoi con la mafia vuoi con inprenditori scorretti
sono nostri dipendenti e responsabili della cosa pubblica..di tutti i cittadini.

Se ti senti di non essere all'altezza e non hai questa vocazione vattene a fare altro mica l'ha ordinato il dottore di essere politico.

Fino a quando la gente non capisce questa norma basilare ma si lascia conquistare dalla propaganda della privacy si continuera' a giocare sottobanco..

Io non ho paura di essere intercettato perche' ho la coscienza pulita..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 13:25| 
 |
Rispondi al commento

maledettissimo berlusca io non mi preoccupo della mia libertà perchè sono dentro alle leggi.quando mi sveglio alla mattina non ho la strizza per un'avviso di garanzia o i carabinieri perchè so di aver fatto le cose nel rispetto delle regole.tu invece hai bisogno dell'esercito della libertà della tua libertà e per fare questo devi distorcere tutte le regole.tu sei un tumore per questo paese e spero che al più presto venga un chirurgo che ci debelli da questo male.

vincenzo p., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 13:22| 
 |
Rispondi al commento

In attesa dell'8 marzo
Margherita Donzelli dedica questa poesia a Alda Merini

TI CHIEDE IL TUO MISTERO

Il mio mistero
è fatto di luna e di mare
di abbracci e sorrisi
di canti e girotondi
di passi felpati
verso l’inconoscibile

E il tuo?

Nutrono il mio mistero
Il bello e il buono
l’eterno e il magico
l’invisibile e le stelle

E il tuo?

Esaltano il mio mistero
le tante scintille,
d’amore, d’intesa, di donazione,
di riconoscimento,
di affidamento,
di illimitata fiducia
che brillano nei tuoi occhi.

E il tuo?

Il mio mistero
è andato a nozze
con l’innocenza,
la spontaneità,
la spensieratezza.

E il tuo?


………………….la tua donna
è fatta di ombre e ciclamini
Ti chiede il tuo mistero
tu non lo sai dare (Alda Merini)

ripresa su http://masadaweb.org/2009/11/02/masada-n%C2%B0-1025-2-10-2009-alda-merini-una-sacra-follia/

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.02.10 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comprendere dopo serve a poco

La cosa certa è che arriviamo sempre tardi a comprendere! Quando, forse, siamo già in trappola!
Certo, comprendere nel mentre accadono i fatti è roba da "complottisti visionari"!
Comprendere dopo non serve a nulla, però!
Evidentemente, viene percepito come razionale l'inseguire gli eventi e subirli, lasciando fare gli assassini, tranne accennare qualche blanda reazione solo quando il colpo mortale è già stato sparato!

sancho . Commentatore certificato 24.02.10 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi lancia
"l'esercito del “bene” , cioè fare meglio quello che cazzo ci pare"

Il premier mafioso senza freni durante la presentazione dell'iniziativa "Promotori della libertà vigilata": «Affiancherò i governatori ladri ,i Mafiosi, I corrotti e corruttori» nella campagna elettorale per le regionali e «dirò che siamo di fronte ad una scelta di campo: la sinistra o la “famigghia”». E sulle intercettazioni: « partono solo secchiate di fango e si risolveranno solo in secchiate di merda per noi.

Dal profondo del cuore e con tutto il “bene” possibile…MA VAFFANCULO VÀ

Facta non verba (berluskoni mi dà il vomito), Viareggio Commentatore certificato 24.02.10 13:09| 
 |
Rispondi al commento


[...]questo nuovo governo proletario è la dittatura del proletariato industriale e dei contadini poveri, che deve essere lo strumento della soppressione sistematica delle classi sfruttatrici e della loro espropriazione. Il tipo di stato proletario non è la falsa democrazia borghese, forma ipocrita della dominazione oligarchica finanziaria, ma la democrazia proletaria che realizzerà la libertà delle masse lavoratrici; non il parlamentarismo, ma l'autogoverno delle masse attraverso i propri organi elettivi; non la burocrazia di carriera, ma organi amministrativi creati dalle masse stesse, con la partecipazione reale delle masse all'amministrazione del paese e all'opera socialista di costruzione. La forma concreta dello Stato proletario è il potere dei consigli o di organizzazioni consimili.[...]L'operaio, entra a far parte come produttore, in conseguenza cioè di un suo carattere universale, in conseguenza della sua posizione e della sua funzione nella società, allo stesso modo che il cittadino entra a far parte dello stato democratico parlamentare."

-Antonio Gramsci-

filippo l. Commentatore certificato 24.02.10 13:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Goldman Sachs...questo nome non mi è nuovo...
Come quello dei suoi "paggetti" Italiani, aspetta un pò mi pare di ricordarmi che siano:
PRODI
VISCO
PADOA SCHIOPPA
DRAGHI
...
Adesso mi tornano chiare mooolte cose, anche il fatto che la Germania si opponga con forza alla candidatura di Draghi a capo della BCE...
Grillo ora te ne accorgi dei casini che fanno da SECOLI questi qui...
Qui sul Blog è un pò che te lo diciamo!!!
PATETICO!!!

Donato Tobi () Commentatore certificato 24.02.10 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Cinque libri pubblicati portati davanti alla commissione medica: Dichiarato infermo totale di mente..www.societecultura.sitiwebs.com
Per favore pernacchie a ripetizione anche a questo stato di pagliacci......Giuseppe il prof.

Giuseppe D'ambrosio 24.02.10 13:00| 
 |
Rispondi al commento

LE 6 TV DEL NANO PROPINANO PROGRAMMI ECCLESIASTICI A TUTTO SPIANO.. OREMUS FRATELLI...

aniello r., milano Commentatore certificato 24.02.10 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se i paladini del PDL saranno coordinati dalla Brambilla sai.... che circoli...del divertimento!!!
Brambillaaaa!!!!! Sarai l'invidia della daddario!!!

oreste SP 24.02.10 12:58| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI LANCIA ESERCITO PALADINI PDL, RISPONDERANNO A ME
2010-02-24 11:49:16.576 GMT


(ANSA) - ROMA, 24 FEB - Un ''esercito del bene'' composto da ''paladini della liberta''' che ''risponderanno direttamente a me'' e che saranno coordinati da Michela Vittoria Brambilla. E'
l'appello lanciato da Silvio Berlusconi ai sostenitori del Pdl nel corso della presentazione dei 'Promotori della liberta''
svoltasi oggi al Tempio di Adriano alla presenza del ministro del Turismo. (ANSA).


-0- Feb/24/2010 11:49 GMT


Chissa' se questi paladini si scaglieranno prima contro gli extracomunitari, gli omosessuali o i terroni ...

francesco c., emigrato all'estero Commentatore certificato 24.02.10 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando non sa piu che dire il nano...tira fuori la sua parte esoterica da Massone.. "la guerra tra il bene e il male"... credo sia un richiamo ai suoi "fratelli" ..insomma un pizzino massonico

franco f. Commentatore certificato 24.02.10 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le strategie dei potenti e della destra populista italiana

nella comunicazione politica è ormai assodato che i "messaggi negativi" sono più redditizi elettoralmente dei "messaggi positivi". I "messaggi negativi" consistono nell'attacco dell'avversario e servono a mobilitare soprattutto gli indecisi

Da "I Griffin":
«Lois gli indecisi sono i più grandi idioti del pianeta, devi usare argomenti convincenti, devi dire loro ciò vogliono sentire usado un linguaggio semplice»

Lois Griffin chiede un aumento di tasse per ripulire e salvaguardare il lago di Quahog!
proteste dei cittadini e a quel punto Lois:«...mmm Nel lago si nasconde la Lega del Male e vogliono attaccare Quahog»
I cittadini«oh no! Quando dobbiamo dare per battere la Lega del Male?»

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Montezemolo e tutti gli imprenditori italiani si lamentano .... ma de che ??????

Hanno depenalizzato il falso in bilancio, il fisco controlla solo i dipendenti, i truffatori vengono promossi in Parlamento ..... ma de che se lamentano ????

Forse hanno problemi a comperare i vestiti ai figli, non hanno i soldi per la donna di servizio, non hanno i soldi per cambiare l' auto euro 2, non hanno i soldi per il mutuo della terza o quarta casa, non hanno i soldi per andare alle Maldive, non hanno i soldi per mandare i figli all' università ... ma de che se lamentano sti porelli ???

Ho capito, sono scontenti perché gli operai e i pensionati non arrivano a fine mese !!!

Ma che se ne vadano a fanculo, va.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Per dare una prova concreta della verginità della donna, in Italia era tradizion esporre sul terrazzo, alla finestra o sul balcone le lenzuola che avevano ospitato i coniugi nella loro prima notte d'amore. Mettendo in bella vista le tracce di sangue, infatti, si dimostrava che la sposa era effettivamente illibata. L'usanza aveva risvolti tragicomici quando le tracce di sangue, per varie ragioni, non c'erano: si suppliva allora con sangue animale.

Sangue di Popolo Bue alle Nozze di PD +PDLungo....
Questo matrimonio, non s'avea da fare.

gaspare pirandello (cangatto), palermo Commentatore certificato 24.02.10 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRECIA PARALIZZATA DA SCIOPERO GENERALE!

Lotta Armata contemporanea

Pongo un quesito: condannando la violenza fisica a persone, possiamo parlare di violenza se dovessimo scagliare la nostra rabbia su edifici e beni simbolo del sistema?
Non vorrei che il feticismo delle merci ci porti a non avere margini di manova!
Insomma possiamo sacrificare, secondo voi, il frutto della produzione capitalista in difesa della dignità umano e rivendicando i diritti che scaturiscono dalla cittadinanza, intesa come uguaglianza morale e formale fra cittadini("L'istituzione della cittadinanza consiste nella rinuncia di tutti su tutto" Hobbes)

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signore perchè sei così ingiusto!!!
Chiama a te il nano!!!!
Noi non possiamo più sopportarlo!!!
Signoreeeeeeeeeeeee... ci sta portando alla rovina!!!
Signoreeeeeeeeeeeeeee?? se ci sei batti un colpo!!!........silenzio...non sento nulla... nessuno risponde.
Mha!!! forse non esiste!!!

oreste SP 24.02.10 12:34| 
 |
Rispondi al commento

BERTINOTTI MI STAVA SU I COGLIONI, FACEVA IL COMUNISTA CON LA "evve" MOSCIA, MI SEMBRAVA CHE ALL'IMPROVVISO DICEVA PER REPLICARE ALL'AVVERSARIO POLITICO : "ti faccio moVdeVe" !


Ma quello che diceva, se ci penso oggi, ora sarebbe giusto !


Io mi preoccupo....
Perchè ?

Dopo le crisi, gli arresti per corruzione, il governo del fare....quello che ti pare, i lodi al-nano, vuoi vedere che per mettere le cose a posto ci tocca diventare tutti comunisti ?


Capisc'a me


PS Comunisti con la "EVVE" moscia, però !

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 24.02.10 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli imprenditori il lavoro lo portano all'estero perchè pagano meno la mano d'opera, poi pretendono che gli italiani consumino,comprano ecc...ma chi ha partorito questi imbecilli.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 24.02.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

ormai è fuori controllo, non sa che pesci pigliare; molto probabilmente nell'ombra poteri forti si muovono e hanno già decretato la fine dello psiconano, forse gli verrà consentito di terminare la legislatura! ATTENTI Italiani, non esaltiamoci a ipotetiche soluzioni "democratiche" che si presenteranno!

Soluzioni tipo Fini, Draghi o Dalemik Montezomelo!

Peccato, da uomo di sinistra, che siamo ancora all'anno zero della costruzione ideale di un'ideale di società! Il capitalismo, come processo evolutivo e spirito occidentale piuttosto che visione prettamente economica, sta mostrando i suoi limiti! La radicalizzazione razionalizzante dell'economia sta distruggendo le stesse istituzioni che hanno sostenuto il capitalismo, quali la democrazia!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... UN ESERCITO DEL BENE CONTRO QUELLO DEL MALE??? MAFFALLAFINITAESMETTIDIGIOCARECONIVIDEOGIOCHICHE SEIALGOVERNODI UN PAESE...

Star Wars: Coruscant, il cuore della Repubblica Galattica: la sede del potere economico, legislativo e religioso.

'Ste bools: Italia, il cuore della Repubblica Mediatica: la sede del potere economico, legislativo e religioso.

Sempre al di sopra di ogni sospetto, Palpatine è considerato da tutti una persona perbene, un gentleman della politica, che ama la democrazia e agisce spinto solo dal suo senso di responsabilità; niente, invece, potrebbe essere più lontano dalla verità, modellata come morbida creta dalle sapienti mani di questo diabolico artista per assumere le più svariate ed ingannevoli forme.

Grazie all'azione annebbiante che il Lato Oscuro esercita sulle menti altrui, ed alla grande abilità di questo maestro della menzogna, nessun sospetto nasce intorno alla strabiliante ascesa di Palpatine.

Agendo nell'ombra, evitando sempre di esporsi in prima persona, Palpatine manipola eventi e personaggi in modo da scatenare ogni conflitto dal quale sia possibile trarre un vantaggio personale.

Guerre Stellari a Guerre Stallari.

PALPATINE.

By Gian Franco Dominijanni


Rubare è un mestiere impegnativo. Ci vuole gente seria, mica come voi.

Voi al massimo potete andare a lavorare".

Governare gli italiani non è difficile, è inutile. () Commentatore certificato 24.02.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Alla proposta di Mortizia per fermare il traffico domenica, nell' hinterland milanese hanno aderito solo due comuni su 108 ...

Anche Mortizia è arrivata al capolinea!

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Prossime regionali.

Votate berlusconi: milioni di italiani non possono essesi tutti sbagliati!

Mangiate merda: miliardi di mosche non possono essersi tutte sbagliate!

valerio m. Commentatore certificato 24.02.10 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri a Ballarò ho visto i rappresentanti del Partito dell' Amore fare figure di m.... una dietro l' altra.

Bocchino, nomen omen ... ù
Non ha argomenti e attacca gli avversari dicendo fesserie a destra e a manca.

Scajola, quello che si era fatto un volo Alitalia ad personam Roma - Albenga ...
Mente sapendo di mentire e appena lo metti alle strette non sa più cosa dire ed alza la voce.

In sintesi è la politica del Partito dell' Amore, balle balle balle e ancora balle, tanto prima che gli altri se ne accorgano è passata a nuttata ...

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento

veramente indegno, ascolto al tipo lì, parlando della "vergogna di non essere libero di parlare al telefono"

brutta persona veramente, l'incantatore di serpenti inizia suo tam tam mediatico addiritura parla di "esercito dal bene" di "libertà"

che immoralità!

indegno veramente, LA GENTE NORMALE NON HA PAURA DI ESSERE INTERCETATO! PERCHE NIENTE DA NASCONDERE
I BANDITI SI!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 12:15| 
 |
Rispondi al commento

"Noi che non siamo di sinistra ed amiamo la liberta',non vogliamo le intercettazioni..."

Buffone Burlesconi su SKY Tg24

NEMMENO LA LIBERTA' CONDIZIONATA TI DAREI,FARABUTTO!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 24.02.10 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi:"La sinistra vuole l'invasione degli stranieri"

Da uomo di sinistra io dico di volere(e penso di saperlo meglio del Don):
-la fine delle guerre imperialiste al fine di controllare le risorse altrui
-che i paesi occidentali non usino la Somalia come discarica radioattiva
-che i paesi occidentali non alimentino guerre intestine per il controllo dei giacimenti africani
-che il FMI si faccia i cazzi suoi e non suggerisca piani economici ai paesi in "via di sviluppo"
-che gli imprenditori occidentali non sfruttino manodopera a basso costo senza tutela sindacale nell'Europa dell'Est e in Asia e in casa nostra
-la liberarizzazione delle droghe leggere per togliere potere alle organizzazioni crimnali che reclutano immigrati clandestini
ecc.

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 12:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BURLESCONI su SKY Tg24:
"Le intercettazioni sono una barbarie inaccettabile.Siamo in uno stato di polizia...vanno bloccate perche'sono un attentato alla liberta'"

ATTENTATO ALLA LIBERTA'????????!!!!!!!!????????????

BARBARIE INACCETTABILE???????????!!!!!!!!!!!???????

STATO DI POLIZIA????????????!!!!!!!!!??????????????

Chi beve queste stronzate oggi,con quello che sta succedendo,si merita non uno ma 10,100,1000 Burlesconi!!!

GLI ALTRI SI RIBELLINO,CA--O!!!
MANDIAMOLO A CASA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

De Luca?
Se questo schifosissimo governo non viene rovesciato,in un anno o due saranno tutti INNOCENTI!!!!!!!!

Senza intercettazioni,potranno fare i loro "PORCI" comodi senza problemi!
Se volete questo,votate PDL!
Altrimenti IDV!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 24.02.10 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al butterato di arcore la cocaina sta dando alla testa definitivamente... speriamo ce lo levi dai coglioni al più presto...

FORZA COCAINA, LEVACELO DAI COGLIONI!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento

il pompiere della sera apre oltre che con lo scandalo parlando delle condizioni del lambro. e' o no una cosa scandalosa per un paese che ha avuto la fortuna di avere SANDRO PERTINI ed ha celebrato craxi re della corruzione?

giacomo r. Commentatore certificato 24.02.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Chiacchiere,chiacchiere e ancora chiacchiere,e nel frattempo sempre a prenderlo nel c**o!!
Ormai il cambiamento è impossibile,la casta non si abbatte,ci vorrebbe una rivoluzione,ma non mediatica!!

Alessandro Bargnani 24.02.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver portato l' ndrangata in parlamento Eridano il Bifolco ha detto, tutti i poppolli devono essere rappresentati in un senato 'federale' riformato da Hog Merdaroli .
Intanto Cosentino Zanna Bianca sta 'lottando' contro la mafia.
A leggere quello che scrivono certe scorregge leghiste , sembra che i 'colpevoli' siano quelli che costruiscono i pacchetti finanziari e non i fessi come rotto in culo Silvio Tremonti che li acquistano per taroccare i conti pubblici per finanziare ladri come Bertolaso della Ripassata.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 24.02.10 11:53| 
 |
Rispondi al commento

non c'e' un giornale che apre con il ventennale della morte di SANDRO PERTINI.dov'e' il finto presidente Napolitano?

giacomo r. Commentatore certificato 24.02.10 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

REGIONALI: BERLUSCONI, ITALIANI SCENDETE IN CAMPO'Tutti gli italiani che non si riconoscono nella sinistra' scendano in campo, a formare 'l'esercito del bene contro l'esercito del male e dell'odio', un nuovo 'movimento che nasca dal basso' e difenda la liberta'. Lo ha detto Silvio Berlusconi riferendosi alle prossime elezioni regionali. .

" MOVIMENTO CHE NASCA DAL BASSO "

MI SA CHE VUOLE COPIARE IL NOSTRO MOVIMENTO STA UN PO CONFUSO IL NANO... LUI DI BASSO LO E' LA SUA MORALITA' ANCHE ...LA SUA CORETTEZZA NON NE PARLIAMO ..
MANCA SOLO CHE LO CHIAMI MOVIMENTO DI LIBERAZIONE NAZIONALE.. E AL POSTO DELLE 5 STELLE CI METTE 5 TACCHI PER ALZARE LA SUA BASSEZZA...
BERLUSCONI IN GALERAAAAAAAAAAAAA MAFIOSO PIDDUISTA HAI ROVINAATO UNA NAZIONE VERGOGNATI

franco f. Commentatore certificato 24.02.10 11:51| 
 |
Rispondi al commento

SIRVIO E CUMPARY
fatevi inculare da un somaro sordo ,almeno quando gli dici basta non ti sente.

e io monito..........

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Ma quale democrazia dal basso,il Trattato di Lisbona ha charito il predominio della finanza sulla politica.
In questo momento l''unica politica posssibile e che dovrebbe servire anche per ridare forza alle sinistre è nelle fabbriche è nei posti di lavoro.

In Grecia oggi c'è uno sciopero nazionale per protestare contro le misure restrittive del governo,ma volute dai banchieri,e che andranno a colpire in modo significativo le già precarie condizioni di molti poveri.Queste sono le nuove regole guida per calpestare gli unici che non avranno più diritto di espressione,gli inutili non-produttori e non-consumatori che il capitale considera non-esistenti.

filippo l. Commentatore certificato 24.02.10 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VAFFANCULO ITALIA!!!!!!!!!VAFFANCULO ITALIA!!!!!!!!
Lavoratori che non vengono pagati da mesi
Lavoratori in cassa integrazione
Lavoratori che hanno perso il posto di lavoro.
Lavoratori che piangono in televisione ,perche si sentono abbandonati alla loro disperazione (400.000 -500.000 )
I sondaggi elettorali (Ballaro 23/02/10) 36% PDL,10% Lega nord
VAFFANCULO ITALIA!!!!!!!!VAFFANCULO ITALIA!!!!!!!!
Avvisi di garanzia giornalieri a politici e company di questa maggioranza,per corruzione ,concussione, associazione mafiose. Il massimo dello squallore si e’ raggiunto quando sciacalli e lupi mannari legati alla Protezione Civile hanno avuto il coraggio di trasformare in affare la tragedia del terremoto
.I sondaggi elettorali (Ballaro 23/02/10) 36% PDL,10% Lega nord
VAFFANCULO ITALIA!!!!!!!!VAFFANCULO ITALIA!!!!!!!!
I n parlamento in questi anni si e’ solo parlato di come salvare il culo al boss Berlusconi,processo breve.logo Alfano,legittimo impedimento,abolizione intercettazioni telefoniche,come fermare le toghe rosse ….
.I sondaggi elettorali (Ballaro 23/02/10) 36% PDL,10% Lega nord
VAFFANCULO ITALIA!!!!!!!!VAFFANCULO ITALIA!!!!!!!!
VAFFANCULO ITALIA!!!!!!!!VAFFANCULO ITALIA!!!!!!!!

may way, villaricca Commentatore certificato 24.02.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono i ladri che rubano per le proprie tasche e gli "onesti" che rubano per la Goldman Sachs!:)))

sancho . Commentatore certificato 24.02.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Per max m. che voleva sapere dei 98 miliardi.

Promuoviamo una buona iniziativa tramite la piattaforma facebook, spontaneamente, non demandiamo ad altri il compito.

Almeno sappiamo quanti siamo, chi siamo e ci raffrontiamo: i mezzi li abbiamo, utilizziamoli!

cettina d., isola Commentatore certificato 24.02.10 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E c'è ancora chi difende prodi e compagnia, considerandoli i meno peggio!:)

sancho . Commentatore certificato 24.02.10 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pisciatemi in culo Silvio La Fogna dopo aver parlato con il suo mangiamerda di fiducia Eridano il Bifolco , ha detto, le intercettazioni rovinano la libertà di rubare. Soddisfatto anche Cosentino Zanna Bianca della Porta Girevole ,dove si entra leghisti e si esce mafiosi , che ha dichiarato davanti al popppollo degli scimpanzè di Pontida , finalmente noi leghisti siamo riusciti a portare in parlamento anche l' 'ndrangheta. Poi, sceso dal palco, ha 'lottato' contro la mafia .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 24.02.10 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Chiedere giustizia?

Nessuno darà giustizia agli schiavi! Occorre che gli schiavi se la vadano prendere!

sancho . Commentatore certificato 24.02.10 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Qualche guerra giusta da fare ci sarebbe

No! Non una guerra tra nazioni! Ma la guerra delle nazioni contro i banchieri, questi ladri che si sono fottuti le sovranità nazionali, questi falsari che stanno strozzando tutte le nazioni e che hanno deciso lo sterminio dell'umanità. Una guerra giusta sarebbe quella delle nazioni contro i banchieri e tutti i loro cani politici! Non si tratterebbe neppure di dichiarare una guerra, ma il tentare di difendersi da questi assassini!


sancho . Commentatore certificato 24.02.10 11:26| 
 |
Rispondi al commento

GLI STATI UNITI COMBATTONO I TERRORISTI?

Domani sul "Miami New Times" a firma di Chuck Strouse uscira' un articolo intitolato "L'ASSASSINO CUBANO LUIS POSADA CARRILES VA A GIUDIZIO".L'articolo aggiunge che questo "eroe dell'esilio cubano,ex-agente della CIA e leggendario terrorista,finalmente va a giudizio in Texas,peraltro accusato solo di aver mentito all'immigrazione statunitense che se lo assolvera' dimostrera'solo l'inettitudine,la corruzione e l'ipocrisia del governo.Anche se sara' condannato la pena sara' minima,proprio mentre a breve saranno giudicati gli attentatori dei fatti dell'11 settembre 2001.

Ricorda poi,l'articolo le attivita' criminalidi Carriles:
Con l'aiuto di milioni di dollari provenienti dalle imposte americane,questo terrorista ha ingaggiato una sanguinosa battaglia di mezzo
secolo contro Cuba e Fidel Castro introducendo bombe a La Habana nel '61,coordinando l'attacco della "baia dei porci" per rovesciare Castro dall'America Centrale,dopodiche' per 2 anni frequento'un Accademia di Elite dell'esercito in Georgia(dove si formavano spie,dove si imparavano anche metodi di tortura e coercizione)dalla quale uscì col grado di tenente.Carriles fu la mente dietro la bomba messa sull'aereo della "Cubana de Aviacìon" esploso in volo nel 1976(73 civili uccisi) e fu l'organizzatore delle esplosioni negli Hoteles di La Habana nell'estate del '97 che uccisero l'imprenditore italiano Fabio Di Celmo.

Tutto cio' con i soldi dei contribuenti americani.
Luìs Posada Carriles non verra' giudicato per nessuno di questi crimini.
Il portavoce dell' Archivio di Sicurezza dell'Universita' di Washington,assicura che questo caso e' "UNA VERGOGNA".

Alla fine,questo terrorista,e' accusato solamente di aver mentito alle autorita'e,il suo processo,avrebbe provocato un enorme indignazione del popolo statunitense,se l'accusato fosse stato ad esempio,arabo.Pero' e' cubano,la differenza e' solo questa.

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 24.02.10 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'O ministro Mezzoculo
ci manovra la Giustizia
dei mafiosi la milizia
sempre franca la farà

Cito la piccola strofa del pio poeta Sgrondoni, del giornale cattolico "AVVELENIRE" , perché vorrei proporre un quesito, con premio al vincitore (Ramo d'alloro"). Ecco il quesito:
chi è il ministro Mezzoculo?
(vi suggerisco di pensare all'inglese: half.....)

Luca Perazzi 24.02.10 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Si, vabbé il nano e questi scalcagnati che truffano 2 miseri miliarduzzi di neuri!

Ma chi fu a fottersi tutta la banca d'Italia?
Andiamo appresso a quelli che si rubano qualche cucuzza, nel frattempo che lecchiamo il culo a quelli che si sono fottuti tutto il cucuzzaro!

sancho . Commentatore certificato 24.02.10 11:20| 
 |
Rispondi al commento

io prenderei tutti quelli che nsistono a dire che Berlusconi è bravo e che è un santo, li metterei tutti in fila e poi gli farei sfilare davanti il popolo italiano così che ognuno gli possa dare due schiaffoni
e poi prenderei tutti quelli che credono che esista una opposizione e che magari inneggiano ancora a D'Alema e a tutti i dalemiani e di schiaffoni gliene farei dare 4
poi prenderei anche quei pochi rincitrulliti che credono ancora nella rivoluzione proletaria e gliene farei dare 8
chissà se alla fine gli si rinquadrerebbero le idee e smetterebbero di fare danno

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.02.10 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io prenderei tutti quelli che dicono ancora che Berlusconi è bravo e che è un santo, li metterei tutti in fila e poi gli farei sfilare davanti il popolo italiano così che ognuno gli possa dare due schiaffoni
e poi prenderei tutti quelli che credono che esista una opposizione e che magari inneggiano a D'Alema e a Violante e di schiaffoni gliene farei dare 4
poi prenderei anche i pochi rimasti che credono nella rivoluzione proletaria e gliene darei 8
chissà se all afine gli si rinquadrerbbero le idee

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.02.10 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A che punto siamo con la raccolta firme per il MNL 5 Stelle ??? chi sà fare un rissunto della situazione..o siamo tutti nell'ignoranza + totale.?

stefano s., reggio emilia Commentatore certificato 24.02.10 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
spero che ti stia sbagliando perchè non so come reagiremo nel vedere chiusi tutti i nostri conti, libretti di risparmio, e bot vari.
Ha senso risparmiare in questo periodo per chi un lavoro ce l'ha?
Forse è meglio investire tutto in terreni o case!!

Marco Ventu (mrcvnt) Commentatore certificato 24.02.10 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ma lo vogliamo aggiungere Nicola Di Girolamo tra gli schiavi moderni? hehehe

Alessandro oreglia 24.02.10 11:12| 
 |
Rispondi al commento

ora siamo sul fallimento totale dell'azienda
ITALIA tutti i giorni arrivano notizie di ladri
polliticanti arrestati per tangenti.
Io non sono piu' giovane ma sono preocupato per l'avvenire dei miei figli alle regionali votero'
per favia con la speranza che qualcosa
cambi per il futuro

luciano crescini 24.02.10 11:06| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA BOT!
MI CHIEDO COME E' POSSIBILE CHE CI SIA UNA SPECULAZIONE ANCHE NEI BOT!!!!
NELL'ULTIMA ASTA DEI BOT A 182 GG DEL 31-07-09
LA RENDITA MINIMA E' DI 0,58%, BENE AI MIEI GENITORI E' STATO DATO LO 0,0625%.
ORMAI LE BANCHE PRIVATE SPECULANO IN OGNI DOVE.
LA BANCA IN QUESTIONE E' LA Cassa Di Risparmio Del Veneto Spa DEL GRUPPO INTESA SAN PAOLO.
COME E' POSSIBILE SPECULARE AI DANNI DEI CONTRIBUENTI CON TITOLI DELLO STATO?
AL DI LA' DEL FATTO CHE RENDANO POCO, IN OGNI CASO LORO PERCEPISCONO 10 E TI DANNO 1.

gna omo Commentatore certificato 24.02.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno sa spiegarmi perchè tutti (quotidiani e telegiornali) si affannano a diffondere la notizia della "colossale" frode di 2 miliardi di euro perpetrata a danni dello Stato da Fastweb e Telecom (tra gli altri) con la collaborazione della 'ndrangheta; e nessuno (tranne pochi tra cui questo sito, ma solamente per un breve periodo affermando fortemente di non smettere mai di chiedere giustizia su questa vicenda) si è preoccupato di divulgare la si COLOSSALE FRODE dei famigerati 98 miliardi di euro attuata ai danni dello Stato dall'AAMS (organo istituzionale, peraltro) colpevole di non aver pagato la tassa (PREU) sulle macchinette videopoker per 3 anni accumulando sanzioni (documentate) fino ad arrivare alla SRATOSFERICA cifra di cui sopra, il tutto in collaborazione con la mafia spa???

CHE POPOLO DE FREGNONI: se un riscatto ci fosse stato sarebbe stato questo, e, alcuni di noi, qualche tempo fa, non hanno smesso di chiedere giustizia per mesi, ma forse, questo, non era troppo importante per il POPOLO DE FREGNONI che compone la nostra Nazione (e, spesso, anche questo blog).

LE CHIACCHIERE QUOTIDIANE STANNO A ZERO.

Buona giornata.

;-///

max m. (m.m.), roma Commentatore certificato 24.02.10 11:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal colle
Napolitano ricorda: «Pertini grande esempio di integrità morale»
dal web
Tanti di noi ricordano: «Napolitano grande esempio di indegnitò morale»

♫ fly ♫ fly, portorotondo Commentatore certificato 24.02.10 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Il nano di merda alla frutta.

La crisi ci travolge e allora subito il legittimo impedimento.

I magnaccia del parlamento sono pronti a votarlo perchè è l'ultima spiaggia rimasta. Sanno fin troppo bene che il botto è vicino anzi vicinissimo, incombente. Il sesto senso di questi delinquenti democraticamente eletti, suona il DEFCOM3. Italiani svegliatevi, questi vorrebbero tornarsene a casa tranquilli come nulla fosse!!!

Anton Tchutcerthaler (maia bassa) Commentatore certificato 24.02.10 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Condividendo quanto affermato da chi si firma fiume Po in merito al sempre minore numero di chi dice qualcosa attraverso il blog, vorrei ricordare in merito alle vicende telefoniche che non sono scaduti i termini prescrittivi e così potrebbe essere utile procedere con quanto un tempo molto seriamente era stato prodotto dall'azionista Beppe Grillo.
Sarebbe un procedere idoneo alle 5 stars cosa ne pensate?
Buon telefono a tutti

ugo arcaini, torino Commentatore certificato 24.02.10 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Se non vai a votare, LORO ci vanno.
Se voti scheda bianca, sanno come fare farle convergere su chi vogliono LORO.
Guarda nella tua regione, e vota chi ti sembra più onesto, o, quanto meno, meno ladro.
Non diamo ad altri le nostre colpe e non chiediamo in continuazione a Morfeo di toglierci le castagne dal fuoco.
Ma li avete visti i sondaggi a Ballarò?
Secondo quei sondaggi, gli itagliani, in maggioranza, votano 1816.

antonio d., carrara Commentatore certificato 24.02.10 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FREGA QUA,FREGA LA' e inevitabile che la gente si incazzi.
e io monito.

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Se gli stati o qualsiasi persona, che non siano i nostri politici dx o sx è lostesso, vengono perseguiti a norma di legge, ma se lo fanno le banche c'è il silenzio assoluto. La Goldman Sachs non dovrebbe essere incriminata per falsificazione dei bilanci, oltretutto non si verifica un insider trading visto che sanno come sono i bilanci? Invece tutti i governi hanno elargito miliardi di euro e dollari per fare cosa poi: scommettere sul default delle nazioni più indebitate! Presto o tardi la gente dovrà svegliarsi. Solo allora si potrà ricominciare, se non succederà prima una guerra mondiale.

Roby De Zan 24.02.10 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Eravamo in tanti e molto rumorosi ma purtroppo invisibili ai giornalisti, troppo impegnati a "scoprire" i nuovi talenti della canzone nostrana rigorosamente d.o.c. (talent ??! show) o v.a.r. (vostra altezza reale). Il solito Paese alla rovescia e paraculo.

Bersani però ci è passato davanti,fuggente e disarmante come appare. Noi volevamo solo spiegargli i nostri NO (Grandi Opere per corruzione, sprechi e devastazione ambientale) e i nostri Si ( scelte virtuose, efficaci, a interesse diffuso) di Cittadini informati. Ma non aveva tempo doveva correre a prendere i fischi all' Ariston e le pernacchie di Scajola (con il figlio candidato e già con un piede in Regione).

Ma cos'è la "Gronda" e perchè " NO" ? Molti in città non lo sanno, e la stampa cittadina non aiuta certo a capirlo.

Un tempo l'avevano chiamata "bretella", ora "gronda", ma é un' autostrada urbana di circa 20 km, da Vesima a Genova Est, che costa, a preventivo, da 4 a 6 miliardi (!!) di euro, sono miliardi, e si tratta di EURO! Circa quanto il ponte sullo stretto di Messina.

Vogliono iniziarne la costruzione, abbattendo centinaia di case di genovesi .

Secondo i dati di Autostrade, giudicati da esperti assai poco attendibili, la "gronda" assorbirebbe dal 20 al 30% del traffico attuale e futuro.

Quasi niente del traffico generato dal porto, traffico che ovviamente non va da Voltri a Nervi (o viceversa), ma dal porto verso nord (da Sampierdarena verso Milano sulla A7, da Voltri verso Alessandria sulla A26).

I comitati dei cittadini contro la gronda hanno proposto alternative che risolverebbero il problema del traffico con una spesa dieci volte minore, ma ci si sente dire che le spese piccole e certamente utili non si possono fare, quelle grandi e probabilmente inutili sì.

L'opera verrà costruita dalla società privata “Autostrade”, senza gara pubblica (si è fatto in modo da evitarla, tenendo tutto il tracciato all'interno del Comune di Genova). I soldi vengono in parte direttamente dallo Stato, in

giacomo grappiolo, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Un appello alle Prostitute Professioniste: fondate una lista.
Almeno , Amore per Amore, con voi lo Faremo nel Verso Giusto....
Senza InterMediari....

gaspare pirandello (cangatto), palermo Commentatore certificato 24.02.10 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, i tuoi post sono sempre azzeccati, luminari e chiarificatori;

occorre però prendere qualche iniziativa (vedi le molteplici richieste del sig. Nando);

i frequentatori del BLOG sono sempre meno;

i commenti, se escludiamo quelli ripetuti dalle stesse persone, sono calati drasticamente;

non spetta a me giudicare e capire il perchè;

la gente è ormai stanca, delusa, disinnamorata politicamente e non si riconosce più in questa Itaia sempre più disastrata;

BEPPE, necessita fare delle azioni più visibili, occorre difendersi con le stesse armi di chi attacca (radio, TV, studi legali, ecc).

prima che le forze, volontà e speranza ci abbandonino completamente, facciamo qualcosa che finalmente possa spingere gli italiani onesti a ribellarsi a questo schifo.

Fiume Po, Torino Commentatore certificato 24.02.10 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Dalla biografia di Mario Draghi, papabile alla presidenza della BCE:

A livello internazionale, dal 1985 al 1990, è direttore esecutivo della Banca Mondiale.

Nel 1991 è nominato Direttore generale del Tesoro, incarico che mantiene fino al 2001.
Durante gli anni '90 ricopre diversi incarichi al Ministero del Tesoro italiano, dove cura le più importanti privatizzazioni delle aziende statali italiane (dal 1993 al 2001 è Presidente del Comitato Privatizzazioni).

Nel 1998 firma il testo unico sulla finanza - noto anche come "Legge Draghi" (Decreto Legge del 24 febbraio 1998 n. 58, entrato in vigore nel luglio 1998) - che introduce la normativa per l'OPA (Offerta Pubblica di Acquisto) e la scalata delle società quotate in borsa. Telecom Italia sarà la prima società oggetto di OPA, da parte di Olivetti di Roberto Colaninno, a iniziare l'epoca delle grandi privatizzazioni. A questa seguiranno la liquidazione dell'IRI e le privatizzazioni di ENI, ENEL, Credito Italiano e Banca Commerciale Italiana.

antonella g. Commentatore certificato 24.02.10 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TAGLIO DELLE MANI PER I LADRI.

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMOLA 24/02/2010
CAO BEPPE OGNI GIORNO UNA NUOVA FALLA SULLA NAVE ITALIA, I CODARDI cominciano a blaterare, il PREZEMOLO che parla di corruzione, IL SULTANO propone leggi anticorruzione (MAVALAAAAAAAA MAVALAAAAA) LO ZIO VISCHIO LETTA che pensa che qualcuno lo stia fottendo,IL PARLAMENTO sembra si stia accorgendo che ci sono infiltrazioni di andragheta, mafia ecc,IL BERTOLDO COME i vecchi capitani di nave che non molla e affondera nella merda,IL VATICANO IN FERMENTO di storie vecchie (IOR) e nuove, PEDOFILIA E LOTTE INTESTINE PER IL POTERE,aggiugiamo il fallimento di RED DELEMIX passato al comando del copasair,IL PRESIDENTE DEGLI ITALIANI che non sa delle truffe DELLE COSE PUBLICHE, IL GALIMBERNI che si è accorto che la RAI è un W,C POLITICO,aggiungo io IL MARCIUME CHE ANCORA deve venire alla luce non perchè non ci sia ,MA SOLO PER LA LATITANZA DEI GIORNALISTI E DELLA informazione publica, IL QUADRO CHE NE DERIVA, RISPECCHIA LA QUALITA' DEI POLITICI ITALIANI.
NON SOLO E' URGENTE una scossa per salvare il paese,( senza BERTOLDO) ma è necessario azzerare la classe politica senza distinzioni, altrimenti il paese non fallirà solo per mancanza di fondi, ma anche come popolo incapace di solidarietà, onestà e trasparenza.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 24.02.10 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Spinoza.it:
Burlesconi:"Non e' una nuova Tangentopoli".No,sono solo migliaia di casi isolati![winston 1884]

In effetti questa e' PEGGIO DI TANGENTOPOLI!

Non vedo l'ora (e spero vivamente)di veder SCINTILLARE SOTTO IL SOLE MIGLIAIA DI MANETTE,e che tutti questi DISONESTI finiscano in carcere!

IN GALERA,BASTARDI!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 24.02.10 10:29| 
 |
Rispondi al commento

- La prevalenza del sordo – di Antonio Bertinelli

(...) Ci sono centinaia di migliaia di trentenni e quarantenni (precari o disoccupati) che mangiano o mangeranno grazie ai loro padri, che non producono reddito ma che anzi erodono modeste economie familiari. La crisi economica, le delocalizzazioni industriali, le ristrutturazioni societarie e l’impiego strumentale della cosiddetta flessibilità continuano a flagellare il mercato del lavoro. Malgrado i messaggi falsamente rassicuranti degli imbonitori in Italia vivono 1800000 disoccupati e 2800000 persone in cerca di occupazione. Gli inattivi in età lavorativa, più o meno scoraggiati dalla mancanza di impieghi, sono 14000000. L’onerosa entità del debito pubblico conclude l’affresco del Paese. (...)

http://culex.ilcannocchiale.it/2010/02/23/la_prevalenza_del_sordo.html

sandra m., roma Commentatore certificato 24.02.10 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Ognuno di noi, quando ne ha la posibilità cerca di dare un contributo di idee per cambiare in meglio alcune cose. Io credo che assieme ad altre priorità, l'Italia al più presto deve puntare sull'energia, e quando parlo di energia non parlo certo di nucleare.
Quasi tutte le statitiche danno il nostro paese tra gli ultimi in materia di energie pulite e rinnovabili. Già da subito sfruttando la nostra posizione geografica si dovrebbe partire, specialmente nel meridione, a istallare pannelli fotovoltaici fino ad arrivare al tetto di 2500 Km. quadrati. Questa dolorosa manovra porterebbe tanto lavoro ed autonomia totale o quasi in materia di energia.
Quando parlo di energia nel 21 secolo mi riferisco a qualsiasi movimento quotidiano.
Vorrei poter dire questo all'infinito, ma ho bisogno di una mano.

Angelo Sanfilippo 24.02.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei fare un APPELLO:

alle prossime elezioni, se non é possibile votare il Movimento 5telle.
o Una lista civica Regionale,

NON SI VA A vOTARE.
Massimo

massimo cifelli (massimo cifelli), isernia Commentatore certificato 24.02.10 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando l'ultimo Lambro sara' inquinato, quando l'ultima Vergine sara' Velina stuprata, quando l'ultimo posto di lavoro sara' perduto, quando l'ultimo conto corrente sara' prosciugato, ebbene, allora e solo allora, dovremo cercare nuovi Lidi.

Antica profezia Pelleverde della Tribu' DaCota!

gaspare pirandello (cangatto), palermo Commentatore certificato 24.02.10 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Il portavoce del ministro degli esteri iraniano,Ramin Mehman-Parast:"...paesi come Italia e Francia,non hanno motivo di essere preoccupati.Le nostre ATTIVITA' NUCLEARI,si svolgono sotto la sorveglianza degli ispettori internazionali e servono solo a rispondere ai nostri bisogni interni di combustibile,ma sembra che la propaganda di alcuni paesi faccia effetto sull' Unione Europea".

INFATTI,IO PERSONALMENTE NON SONO PREOCCUPATO (se ci sono gli ispettori...).
Ma Frattini,perche' si agita tanto?
Perche' fa' il "pupazzo" politico,imboccato dagli Stati Uniti col suo degno Presidente del Consiglio che ha creato,con le sue dichiarazioni una situazione tesa nei rapporti tra Iran e Italia?

FORTUNATAMENTE,COME SI CAPISCE DALLE DICHIARAZIONI DI CUI SOPRA,L'IRAN SI E'RESO PERFETTAMENTE CONTO,CHE NOI ITALIANI SIAMO SOLO DEI BURATTINI MANOVRATI DA ALTRI!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 24.02.10 10:17| 
 |
Rispondi al commento

MEGLIO RICOSTRUIRE SU UN TERRENO SOLIDO CHE...

Con questo sistema elettorale.

Siamo sicuri che lo strumento elettorale più democratico siano le elezioni?

Senatori eletti all'estero grazie ai voti della 'ndrangheta.

Non ho certezze ma ponderato sentore che la stessa cosa accada a tutti i livelli.

Forse sostituire le elezioni, chiaramente di stampo mafioso, con delle rivoluzioni che partono dal popolo deluso dal sistema "Italia" sarebbe la soluzione a tutte le sinergie di interessi politico-economici che impoveriscono il nostro paese.

SULLA MELMA.

By Gian Franco Dominijanni


Dobbiamo liberarci di quell'individuo: non possiamo permetterci il lusso che porti a termine il suo quinquennato... dobbiamo fare pressione sull'opposizione (si fa per dire) perchè gli renda la vita difficile. Deve cadere o ne va del futuro del paese e dei nostri figli.
Saturiamo il blog del partito democratico con richieste di questo tipo.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i giorni leggo queste mail e sono sempre più disperata.
Oramai da questo vortice non ci si salva più.
Cosa possiamo fare noi onesti cittadini oramai alla frutta?
Non abbiamo più lavoro, non abbiamo più soldi cosa possiamo fare?
Da dove dobbiamo partire per riprenderci la nostra vita?
C'è qualcuno che vuole fare il leader e prenderci per mano e accompagnarci in questo lungo tragitto che ci porterà fuori dal tunnel?

patrizia d., reggio emilia Commentatore certificato 24.02.10 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italia: il Paese dove il Papa' è Sindaco, ruba alla mensa dei Poveri, porta a battere la Figlia, va a letto con la Figlia del miglior Amico, piscia sull'orto del Vicino, la notte, di nascosto.
In casa, si tiene l'Amante cameriera; l'amante Fedele in lingerie Sadomaso l'attende in Villa.
Poi, in Piazza, al Predellino: "Guai ai Corrotti!".

Io son ancora un Principiante: sto muovendo i primi Passi....

gaspare pirandello (cangatto), palermo Commentatore certificato 24.02.10 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Certo Beppe che potevi aspettare a pubblicare questo articolo, stiamo appena finendo di festeggiare il ritorno alla sovranità del popolo italiano! Con la votazione di Sanremo intendo.

Credo che i giornalisti americani tendano sempre a esagerare, spero quindi che ci sia poco di veramente grave sotto questa vicenda. Questo comunque non cambia il problema del debito pubblico che viene usato e abusato da questo governo.

Ivano T 24.02.10 09:58| 
 |
Rispondi al commento

DI GIROLAMO E SCAGLIA INDAGATI:SOTTO A CHI TOCCA!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 24.02.10 09:58| 
 |
Rispondi al commento

ormai in Italia, come si percepiva chiaramente da molto tempo, siamo alla 'NDRANGHETA, alla BANDA della MAGLIANA e ai NERI STRAGISTI, che attraverso "TRIANGOLAZIONI FINANZIARIE EUROPEE" si arricchiscono e siedono e decidono nel nostro PARLAMENTO, suggeriscono il da farsi al GOVERNO e STRAVOLGONO le POLITICHE degli STATI...ma come POTRANNO FARE da soli i Cittadini Italiani e tutti i Cittadini Europei a LIBERARSI di questo CANCRO se l'Europa delle Istituzioni si gira dall'altra parte perchè "PECUNIA NON OLET? EUROPA, EUROPA, se ci sei BATTI un COLPO!! L'EUROPA delle MERCI, dei CAPITALI e delle BANCHE GIGANTI delle SPECULAZIONI, deve cominciare ad ATTREZZARSI per DIVENTARE l'EUROPA dei Cittadini e dei LAVORATORI! Ora Basta, le MAFIE ci stanno UCCIDENDO!! Stanno SPOLPANDO vivi li STATI e chi li ABITA, sono i "novelli TOTALITARISMI", travestiti da UOMINI da AFFARI, molto affacendati, che INCOMBONO sulle DEMOCRAZIE OCCIDENTALI, ma questa volta l'Europa dovrà FARE da sè e fare anche PRESTO perchè NON CI SARA' nessun soldato AMERICANO che ci VERRA' a SALVARE.......... rocLIBERACITTADINANZA

rossella rispoli 24.02.10 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Gli interessi di Berlusconi ..... altro che il bene dell' Italia ........ a quello non gliene può fregà de meno .....

-------------------

Arcore, l'assessore-consulente
sponsor del villaggio di Berlusconi

In consiglio provinciale, a Monza, il pdl Ronzoni ha raccontato che il vicepresidente Brambilla, assessore al Territorio, ha partecipato a un incontro sul progetto in veste di consulente della Idra, l'immobiliare del premier.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.02.10 09:46|