Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le extravergini più uno


extravergini.jpg

Il Tribunale di Roma ha respinto 19 querele presentate contro di me da deputate e senatrici attraverso lo Studio Legale Bongiorno per aver pronunciato la frase: "Sei persone hanno deciso i nomi di chi doveva diventare deputato o senatore, Hanno scelto 993 amici, avvocati e, scusate il termine, qualche zoccola, e li hanno eletti".
Come siamo arrivati a questa sentenza e perché? Il 10 giugno 2009 sono stato invitato alla Commissione Affari Costituzionali del Senato per illustrare la proposta di legge popolare "Parlamento Pulito" firmata da 350.000 cittadini. La proposta, dopo quasi otto mesi, non è ancora stata presentata al Senato. Però le cause di diffamazione sono state prontamente attivate nei miei confronti da parte degli onorevoli senatori e deputati del Parlamento: Bongiorno Giulia, Gianmarco Gabriella, Binetti Paola, Napoli Angela, Calabria AnnaGrazia, Di Centa Manuela, Rivolta Erica, Frassinetti Paola, Goisis Paola, Bocciardo Mariella, Centemero Elena, Mussolini Alessandra, Petrenga Giovanna, Polidori Catia, Stasi MariaElena, Faenzi Monica, Pelino Paola, Zaccaria Roberto, Ferranti Donatella. Le ragioni per la non procedibilità sono esposte in dettaglio nel documento allegato del Tribunale di Roma. Nessuna di queste onorevoli persone mi risulta abbia promosso la discussione in aula delle tre proposte di Parlamento Pulito: nessun condannato in via definitiva, massimo di due mandati, elezione nominale del candidato.
Le firme sono state raccolte l'otto settembre 2007 durante il primo Vday, consegnate a Franco Marini, l'allora presidente del Senato, nel dicembre 2007. Cadde il governo Prodi. Il nuovo Governo, nonostante numerose sollecitazioni, le ignorò fino al maggio 2009 quando mi recai davanti al Parlamento vestito da pittima. Il presidente Vizzini, che si dimise subito dopo, mi invitò a presentare la proposta di legge in Commissione nel giugno 2009. Da allora il silenzio, tranne le 19 querele e una mia richiesta di incontro pubblico (negato) con il presidente del Senato Schifani a Reggio Emilia durante la festa del Tricolore.
In questa legislatura sono state discusse leggi vergognose, dal Lodo Alfano, a quella delle intercettazioni, al processo breve, allo Scudo Fiscale. Deputati e senatori extravergini dovrebbero preoccuparsi della loro onorabilità per aver permesso che queste leggi siano state presentate e approvate, e querelare i primi firmatari in nome e per conto del Parlamento.
350.000 persone aspettano che la legge "Parlamento Pulito" venga discussa. Poiché ognuno di loro conta uno, hanno il diritto di presentarsi di fronte al Senato uno alla volta e tutti insieme per pretendere rispetto da parte dei loro dipendenti. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

P.S. Movimento 5 Stelle Emilia-Romagna: FIRMA DAY PIACENZA- Mancano meno di 200 firme per essere presenti anche a Piacenza. Si firma tutti i giorni. Firmate ed invitate almeno 5 amici ed è fatta!
Clicca qui per sapere dove firmare.

E' disponibile: Il Patto. Da Ciancimino a Dell’Utri, la trattativa segreta tra Stato e mafia. Insieme al libro è associato. "Calendario dei Santi Laici". Acquista la tua copia

17 Feb 2010, 18:54 | Scrivi | Commenti (1054) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Io Fortuna che vivo in Thailandia.
Qui ci sono brave Persone e donne soprattutto.
Ma le puttane come in parlamento della mia Italia che hanno svenduto quelle puttane appunto.
Vendessero la loro di vita non la mia penisola.
Vacche da smontare.

Emanuele Cerri (), Patong Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.09.10 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Prova commento 27/04/2010

Vincenzo D., roma Commentatore certificato 27.04.10 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Grande beppe....la verità fa male!

pier f. Commentatore certificato 06.03.10 02:48| 
 |
Rispondi al commento

Sono felice della sentenza ma mi sorge un dubbio :ritengo tu abbia pagato di tasca tua gli avvocati ( so quanto sei sensibile a questo discorso )! chi ha pagato gli avvocati delle signore indignate ? NOI ? possiamo saperlo in qualche modo ? io non voglio pagare per l'idignazione delle signore . Loro hanno tutto il diritto di farsi tutelare, con i loro soldi , da chi vogliono , senza gravare sulla comunità però.
buon lavoro ( a chi ce l'ha )

claudio pizzolo 04.03.10 08:52| 
 |
Rispondi al commento

ho 79 anni e vorrei dire che ne ho viste di tutti i colori invece ne ho sempre visto solo uno: il nero, (quello dei fascisti!) e purtroppo, lo vedo ancora! ERGO! OGNI POPOLO HA IL GOVERNO CHE SI MERITA!

MARIO BOTTI 26.02.10 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti.

Volevo chiedere se c'e' un luogo nel blog di beppe dove si affrontano i temi su come poter :

- contribuire per ridurre l'inquinamento usando
pacchetti per auto che prevedono lo start/stop
ed altre formule come il gpl da usare per
motori diesel e quant'altro...

- usare le fonti alternative (e affini) per case
gia' costruite o da costruire, tipo pannelli
solari, sistemi per riuso acque reflue per non
sprecare acqua potabile per i bagni e non,
sistemi di coibentazione interno/esterno per
la casa, ossia ditte, leggi, info e quante piu'
fonti per potersi fare una cultura che non mi
sembra sia così facile da farsi su internet
e non, perche' ho notato che se ne parla ma
quanto a fonti per informarsi non ne ho sentito
un granche'...

Dato che sono fortemente interessato ma dato che si parla di soldi e non ce ne sono molti, mi piacerebbe farmi una panoramica sui 2 argomenti
sopra citati.

Sperando che qualcuno mi possa aiutare, vi saluto
a Voi del blog ed ai lettori...
Ciao.

Marco P., Roma Commentatore certificato 23.02.10 16:15| 
 |
Rispondi al commento

L'emancipazione della chiesa cattolica
Fra il 1227 ed il 1235 fu instaurata l'Inquisizione contro le "streghe" e contro gli "eretici" con una serie di decreti papali. Dal 1257 al 1816 l'Inquisizione torturò e bruciò sul rogo milioni di persone innocenti. Erano accusate di stregoneria e di eresia contro i dogmi religiosi e giudicate senza processo, in segreto, col terrore della tortura. Se “confessavano" erano dichiarate colpevoli di stregoneria, se invece "non confessavano" erano considerate eretiche, e poi arse sul rogo. Non sfuggiva nessuno.
In tre secoli alcuni storici hanno stimato che furono sterminati nove milioni di streghe, all'80% donne e bambine. Le donne venivano violentate oltre che torturate; i loro beni erano confiscati fin dal momento dell’accusa, prima del giudizio, poiché nessuno era mai assolto. La famiglia intera veniva spossessata di ogni bene; si dissotterravano persino i morti per bruciarne le ossa. A cosa serviva il terrore? A dominare e sfruttare le popolazioni, sottomettere i ribelli, imporre una religione non voluta dal popolo e arricchire i dignitari (le autorità religiose) e i loro complici (gli inquisitori). Questi ultimi godevano di privilegi particolari ed erano al di sopra della legge.
Perché le donne costituivano il bersaglio preferito? Perché si voleva eliminare il principio femminile. Il ruolo naturale di guide da esse esercitato nella comunità minacciava il potere delle autorità (principio maschile).
 Uomo o donna, chiunque usasse la testa costituiva una minaccia alla ricchezza e al potere di una minoranza di privilegiati e andava quindi eliminato.
2010 - Pillola abortiva, l'ira del Vaticano: "La Chiesa non resterà passiva".
Il Vaticano ha subito parlato di "veleno letale" e di "delitto" che comporta "la scomunica" della chiesa per chi la usa o la prescrive. Scrive monsignor Rino Fisichella, "sopprimere una vita umana vera è una responsabilità che nessuno può permettersi di assumere senza conoscerne a fondo le consegue

Maurizio P. 23.02.10 01:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo e Marco, ho proprio l'impressione che parliate a ciechi e sordi. Ho poca speranza per il futuro.
Vedete, il punto fondamentale, a mio modesto avviso, sono proprio i cittadini che da molti anni hanno abbassato l'asticella della moralita' e dell'integrita'.
Chiedono leggi e regole. Ma quali regole? C'e' il buon senso comune che basta ed avanza.
Un politico, un amministratore del nostro futuro deve essere una persona INTEGRA.
Se Bertolaso o Berlusconi o chiunque altro va in giro per festini, non ce lo voglio a decidere il paese dei miei figli, perche' non e' una persona seria. Capace quanto volete ma non seria.
E ci vogliono REGOLE? LEGGI?
ce l'abbiamo. E' la legge elettorale. In qualsiasi paese dell'Europa il votante cmabia immediatamente il suo voto. E' ben per questo che il politico si dimette, perche' sa benissimo che al prossimo mandato non riceverebbe nessun voto. Ed e' ben per questo che il parito lo scarica, perche' altrimenti perderebbe voti e quindi la possibilita' di governare.
Quindi il potere finale e' nel voto. Ma in Italia si vota per Club, per localita' geografica per tutti i motivi tranne che quello di una serena valutazione del candidato.
Se per caso andate in Francia nel periodo della elezione del Presidente vedreste discussioni nei bar accese e motivate come quelle per le squadre di calcio! Perche' partecipano, valutano, discriminano.
In Inghilterra se un giornalista pubblica notizie di comportamenti "unacceptable" non accettabili, badate bene non dico illegali ma semplicemente non accettabili, bene il soggetto si dimette perche' sa che gli elettori non gliela perdoneranno mai.
Quando arriveremo a questo grado di maturazione in Italia?

Rosario R., Weybridge (Surrey - UK) Commentatore certificato 22.02.10 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Lo so che non c'entra niente, ma vorrei che leggeste questa lettera della scrittrice albanese Elvira Dones, dopo la recente battuta di Berlusconi in visita in Albania (lotta agli scafisti: faremo eccezioni solo per chi porta belle ragazze!).
In pochi si sono scandalizzati, forse varrebbe la pena conoscere un po' meglio le agghiaccianti storie delle belle regazze che sbarcano in berluscandia... che profonda vergogna per il "premier"!

luca corradi 22.02.10 16:08| 
 |
Rispondi al commento

MIRACOLO!!!!
IL GAZZETTINO DI VENEZIA NE PARLA... E CON SPECIALI COMMENTI DEI LETTORI
SALUTI.

ECCO IL LINK:
http://www.gazzettino.it/articolo.php?id=92063&sez=ITALIA

LUCIANO PEROTTO 22.02.10 12:49| 
 |
Rispondi al commento

perchè hai censurato www.beppegrillo.meetup.com

Riccardo Rosso 21.02.10 21:52| 
 |
Rispondi al commento

soluzione a tutti i nostri problemi...............

.....NON VOTATE NESSUNO se ritenete che i loro stipendi sono molto onerosi, se ritenete che lo fanno solo per lo stipendio la pensione e non ultima la loro bonuscita........... NON VOTATE, se ritenete che vanno ai governi solo ed eslusivamente per i loro sporchi interessi.........
....NON VOTATE, se vi ritenete derubati sullo stipendio......
....NON VOTATE se avete PERSO IL LAVORO mentre i governanti continuano a dire che "tutto va bene".......
....NON VOTATE se avete un lavoro a cocò e non un futuro..........
....NON VOTATE chi dopo decenni di cause "sono sempre INNOCENTI"..............
.....NON VOTATE per una persona scelta da altri....
....NON VOTATE per gente che parla di nucleare pur sapendo del "famoso referendum", e fà finta di non sapere che almeno bisogna farne un'altro di referendum....

IO NON VOTO per la gente meschina che non conosce il mio mondo e non sà e non si fà nemmeno un'idea di come vivo.
fabio da Lecce

fabio n., lecce Commentatore certificato 21.02.10 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Sono contentissimo per te, Beppe.
Adesso, a rigor di logica, vuol dire che è assodato e riconosciuto che in parlamento ci sono delle zoccole (senza fare riferimenti)?

Carlo S., milano Commentatore certificato 20.02.10 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

ho letto oggi (sabato 21 febbraio 2010) l'editoriale di M. Travaglio sul "Fatto" e ho avuto l'impressione che si stia rassegnando. Se così fosse, e mi auguro di no, vorrei dire al sig. Travaglio di resistere perchè questa farsa nella quale ci costringono a vivere collasserà e sarà allora che la storia gli darà ragione. In Travaglio e tutti coloro che resistono rivedo Gramsci, Rossi, Lussu, Pertini, i fratelli Rosselli e tutti coloro che hanno lottato con gli avi di questo psico-regime e che hanno fatto grande l'Italia. Chiedo al sig. Travaglio di non mollare e continuare a fronteggiare gli attacchi di personaggi inetti e meschini dei quali quando tutto questo finirà la storia non saprà che farsene.

Marco

Marco Cigliano 20.02.10 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anzitutto prego Beppe di non offondere le Zoccole.

Qualcuno mi sa spiegare perchè paghiamo lo stipendio a certa gente?
a cosa servono?
come sarebbe l'Italia senza di loro?
che valore aggiunto portano?
perchè non querelano il marciume politico?
come mai sono lì?
da quanto tempo?

Marco Vittone 20.02.10 19:05| 
 |
Rispondi al commento

CHE POVERETTE,QUANDO TUTTO FRENERA' FARANNO LA FINE DEI TOPI

AURELIO NICASTRO 19.02.10 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Parole, solo inutili e sterili parole. Cosa vuoi fare con 350000 firme? Sono solo i fatti che contano, non le parole caro Grillo. Purtroppo siamo solo capaci di arrabbiarci, di maledire, di condannare,............. ma quando si tratta di agire..... Un esempio? Chi di noi è disposto ad investire 1000 o 2000 euro per un progetto di energia alternativa indipendente? Pochi, credetemi.... e allora, di cosa ci lamentiamo?

Yanos P. 19.02.10 21:12| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe
non c'è niente da fare,tutti gli italiani sanno
che la nostra classe politica ruba,fa affari con la mafia,vanno a puttane con i nostri soldi e poi ci vorrebbero insegnare cosè la morale.
Noi ci si incazza sul tuo blog però rimaniamo sepre li seduti a scrivere le nostre proteste aspettando(sempre seduti)che qualcuno risolva i nostri problemi.Allora moviamoci,organiziamo una bella manifestazione con 2 milioni di partecipanti
davanti a monecitorio,cosi la smetterebbero di farsi le seghe con le nostre proteste scritte.
io sono pronto.
ciao

mauro malfatti 19.02.10 19:16| 
 |
Rispondi al commento

perchè non rifirmare la proposta dai 350.000 e da altri 700.000 e poi se non bastano ancora di più
la pressione di un gesto così semplice, ma spesso
svalutata può riuscirea creare un dibattito pubblico che può imporre una riflessione adeguata a tante persone che non hanno idea di quello che fanno e
rappresentano in Parlamento
saluti marco

marco bechini 19.02.10 17:40| 
 |
Rispondi al commento

La vera VERGOGNA di questo pseudo-Stato è la legge elettorale antidemocratica di cui si imbarazza persino il suo autore (ma non i suoi mandanti)Un non parlamento di nominati:lacchè,parEnti,compari e zerbini di ogni specie alla modica cifra di 20.000 eurazzi al mese + benefit.
IL PESCE PUZZA DALLA TESTA.
La legge elettorale italiana vilipende non solo la Costituzione ma l'essenza stessa della democrazia.
I lodi alfani,gli scudi fiscali, le intercettazioni sono solo la logica conseguenza.
Sta stronzata della querela potevate evitarla...fate quel che cazzo vi pare e almeno fateci sfogare....

Piero C., Irpinia Infelix Commentatore certificato 19.02.10 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Vietato ai minori

http://www.emilianosabadello.com/Post.asp?post=269

Emiliano Sabadello Commentatore certificato 19.02.10 16:31| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che mi fà incazzare è che comunque per avviare il procedimento e pagare gli avvocati, sono stati utilizzati i nostri soldi....
Non sò se ci sono o meno zoccole in parlamento ma sicuramente tanti furbi approfittatori che si sentono sempre in diritto di far l'uso e l'abuso dei nostri soldi, come meglio li compiaccia. ....e non sono nemmeno stati votati....

davide barletta, civitavecchia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.10 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
hanno fatto bene a querelarti, le poche persone a posto con quelle che a posto non sono, tutte insieme appassionatamente: bravi avvocati e pompinare, volemose bene. Che ci guadagnino i bravi avvocati a far fronte con le pompinare, non si sa; anzi, si sa: si schierano con "una" "maggioranza": cioè una maggioranza, ma potrebbe essere un'altra, un fronte, ma potrebbe essere un altro; qualcosa che appare maggioranza, ma potrebbe anche non esserlo. In ogni caso si tratta della prevalenza della clientela di ogni specie (amici parenti amanti compagnucci della parrocchietta fratelli muratori ragazzette e ragazzetti) sulla selezione vera e propria della classe dirigente, come di ogni altro gruppo sociale di questo paese: professori universitari, uscieri al Comune, impiegati al Ministero, segretarie nelle ditte, operai alla catena di montaggio, ecc.
Avevi ragione a chiedere al popolo tedesco: venite, invadeteci, vi diamo le chiavi, prendete tutto voi.
ciao EUSTON

p. ., firenze Commentatore certificato 19.02.10 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Sono usciti i risultati dei test antidroga sui parlamentari...


Ecco le statistiche sui risultati comunicati (non anonimi) pubblicati... divisi per partito

IDV --- 10 ( 7% dei testati - 42% del partito)

UDC --- 16 (11% dei testati - 41% del partito)

LEGA NORD --- 19 (13% dei testati - 32% del partito)

PD --- 35 (24% dei testati - 17% del partito)

Alleanza per l'Italia --- 2 (0,14% dei testati - 25% del partito)

Senza Partito --- 1 (0,07% dei testati - 17% del partito

PDL --- 40 (17% dei testati - 15% del partito)

?* --- 24 (gli altri non parlamentari - vedi nota)


più dettagli e commenti in questo post: http://my.opera.com/aid85/blog/numeri-spiegati-ovvero-parlamentari-drogati

ai a. Commentatore certificato 19.02.10 14:49| 
 |
Rispondi al commento

@@@ AnSia NewSSS:Mai trombato? @@@

Benedetto XVI proclamera',domenica 17 ottobre,cinque nuove sante.Nell'elenco figurano ANCHE due suore italiane:
Giulia Salzano,fondatrice delle Suore Catechiste del Sacro Cuore,e Camilla Varano,monaca dell'Ordine di Santa Chiara.
@@
Strano che il tedesco pastore non abbia accennato alla beatificazione della Di Centa,della Binetti e di tutte le altre che hanno querelato(senza temer nessuna vergogna) B.Grillo.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 19.02.10 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Ma allora Zaccaria ritiene di appartenere anche lui alla categoria delle "zoccole?"...

Franco F. Commentatore certificato 19.02.10 12:54| 
 |
Rispondi al commento

ma il parlamento e gia uno zoccoaio bipartizan,di cosa si lamentano hanno paura della verita;anzi con tutto quello che succede la dentro,beppe a solo ridato un po di dignita al parlamento stesso,bertolaso,cosentino dove sono,lo psiconanoide a respinto le loro dimissioni di questi grand'uomini,rimpiango quasi la prima repubblica almeno eravamo certi che tutti rubavano,ma oggi e peggio ci vogliono togiere persino la liberta di pensiero,in combutta con giornali e giornalisti specchietto per le allodole, ma non per persone sane di mente,ci credono dei cretini ci vogliono prendere per scemi,quando loro stessi non avendo buona memoria si dimenticano quello che dicono e scrivono servi inutili di un potere che no ce piu,perche il parlamento e il regno del malaffare e di leggi ad nanettum,tutto questo con i nostri soldi.

Ruggero de vito, gossau Commentatore certificato 19.02.10 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Per quelli che criticano Grillo ed i suoi soldoni:

Grillo lavora con soldi privati.

I politici, invece, lavorano con soldi pubblici.

Mentre nel primo caso c'è discrezione di come si spendono, nel secondo esiste un vincolo che obbligherebbe il gestore del patrimonio pubblico a dare spiegazione di quel che fa con quei soldi.

E' per questo che stanno cercando di privatizzare il più possibile - perché la mazzetta tra privati è interpretabile come "percorso alternativo", mentre tra rappresentanti del popolo, è corruzione.

Tra ignoranza e menefreghismo popolare, "loro" privatizzeranno tutto e se ne laveranno le mani.

Noi saremo sempre più vittime e ritorneremo all'immediato dopoguerra dove tanti emigravano per fame e disperazione.

Pietro Careta (picareta), PAVIA Commentatore certificato 19.02.10 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Non hanno neanche la decenza di vergognarsi...
Siamo molto lontani dall'obiettivo.
MOLTO LONTANI !!!

Roberto Vian 19.02.10 03:37| 
 |
Rispondi al commento

A prescindere da questa banda di deficenti criminali, tecnicamente criminali, che hanno sporto denuncia nei tuoi confronti, da bravi vermi, io pongo una semplice question: IN UNA SOCIETA' DOVE LE CORTINE FUMOGENE DELLA RETORICA UFFICIALE DOMINA LA LEGGE DEL PIU' FORTE E DEL PIU' FURBO, COME PUO' GENERARE UNA GIUSTIZIA EGUALE PER TUTTI ? IN UNA SOCIETA' INGIUSTA NON VI E' POSSIBILITA' DI GIUSTIZIA GIUSTA.
COME DICEVA SCIASCIA, CHI VOLESSE PRATICARE UNA GIUSTIZIA GIUSTA, SARA' DESTINATO ALLA SCONFITTA, ALLA DELEGITTIMAZIONE, EMARGINATO O UCCISO.
Questo siamo noi... Sino a prova contraria...

Roberto Vian 19.02.10 03:34| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe come al solito, non conosco ancora gli altri, ma con gente come te e Marco Travaglio c'è ancora speranza...Che sollievo.
Mi ricordi molto Coluche un'altro grande (purtroppo a fatto una brutta fine: incidente di moto a 40 km/ora , allora che aveva battuto un record di velocità pochi anni prima ??? Non sto scherzando è tutto vero.
Questo è successo in Francia qualche anni indietro dove ho vissuto una vita,riconosco comunque di essere stato viziato di vivere tutti quei anni in un paese dove qualcosina funzionava,vi lascio immaginare anche se sono tornato ormai da dieci anni in Sardegna,quanto mi incazzo ogni giorno vedendo come va questo paese, vorrei tanto che la Sardegna mola una volta per sempre questo cancro che è l'Italia per la nostra isola con l'indipendenza..
Continuate cosi siete gli unici che mi darebbe voglia di diventare italiano.

Lucio (Florinas)

Lucio Congiu 19.02.10 02:43| 
 |
Rispondi al commento

Ma la Carfagna, la Gelmini, la Carclucci, la Barabareschi, la Zanacchi, ecc, che non si sono associate significa che lo sono?

Dino Tapperni 18.02.10 22:14| 
 |
Rispondi al commento

350.000+1... (Aggiugetevi e uniamoci…fino al Senato di Roma...)

Net_alive 18.02.10 22:12| 
 |
Rispondi al commento

ANDARE IN TELEVISIONE NELLE TRASMISSIONI DEL CAZZO
FARE QUESTE DOMANDE
1

faustino rosas, oristano Commentatore certificato 18.02.10 20:45| 
 |
Rispondi al commento

hahahahahaha...che si siano sentite prese in causa??
Mai coda di paglia fu più esauriente

luca casagrande 18.02.10 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, internauiti. Ma voi avete pensato alle risate che si saranno fatti i giudici quando hanno scritto il documento che respingeva la querela? Io non faro' nomi, qui perche' non ho avvocato che possano difendermi da querele, ma sono certo che quando Beppe ha parlato di zoccole, aveva certamente in mente qualcuno. Aveva in mente tutte quelle persone presenti in Parlamento che si sono vendute per arrivarci. Certo la parola e' un po' infelice, ma quanto mi ha fatto ridere leggerle nella motivazione. La cosa piu' bella sarebbe ora che le "zoccole" (in senso esteso, non solo donne ma anche uomini che si sono venduti) presenti in parlamento ricorressero in appello dicendo: guardi, signor Giudice, non e' vero che Beppe Grillo ha fatto una critica politica generica. Lui sapeva benissimo che stava offendendo proprio noi. Il ricorso in appello dovrebbe poi essere firmato da tutte le zoccole offese. A quel punto, il Giudice non potra' non accogliere la querela e condannare Beppe per aver offeso in modo esplicito alcuni onorevoli!
Ma dai... tornate sulla terra, politici corrotti. Avete avuto il tempo per querelare Beppe invece di sollecitare Schifani ad andare a vedere cosa caxxo hanno da dire 350mila italiani! VERGOGNATEVI, cari politici nostri dipendenti. Ma quando cacchio ci sveglieremo noi italiani e vi manderemo tutti quanti a casa o in galera?
Ah... porca miseria, ora mi sono sfogato. Mi sento gia meglio.
Un abbraccio a tutti gli internauti. Alle elezioni regionali diamo un bel colpo a questi ladroni. Facciamo capire loro che grazie ad Internet, possiamo svegliarci dal torpore in cui ci troviamo da 15 anni. ITALIANIIIIII VOTIAMO TUTTI IN MASSA LE LISTE A 5 STELLE!

Salvatore Mandara, Vigevano - Italia Commentatore certificato 18.02.10 19:29| 
 |
Rispondi al commento

SECONDO ME STANNO PREPARANDO UN FIGAIO PER QUESTE ELEZIONI, SARA' UNA SPECIE DI BORDERLINE ALLA GRANDE.
COME DICEVA ANTONIO ALBANESE IN UNO DEI SUOI SHOW TELEVISIVI:
SE TU MI VOTI E SARO' ELETTO CI SARA' CHIU' PILU PI TUTTI. E QUESTO E' QUELLO CHE VUOLE PORTARE AVANTI BERLUSCONI. EVVIVA LA FIGA E CHI NON LA CASTIGA. QUESTO E' IL PROSSIMO SPOT ELETTORALE

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 19:20| 
 |
Rispondi al commento

.

silvanetta* . Commentatore certificato 18.02.10 19:15| 
 |
Rispondi al commento

SCHERZI DI MEMORIA .
B.: “chi sbaglia e commette reati non può restare in nessun movimento politico”.Peccato abbia la memoria corta, visto che ha depenalizzato il falso in bilancio, tolto la tracciabilità dei pagamenti e varato lo scudo fiscale .

Claudia - Ts 18.02.10 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Ok, ma cosa succede se queste donne tornano alla carica con il supporto del Senato? Cioè se il Senato prossimamente farà una delibera per poter querelare Beppe Grillo, mi sa che so cazzi amari :|

Giulio Giulio 18.02.10 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Io ho inviato la sentenza alle illibate signore. Fatelo anche voi, basta andare al sito camera.it

Luciano Crimi 18.02.10 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione, perchè secondo quanto scritto nell'allegato del Tribunale è comunque ipotizzabile che le parole di Grillo costituiscano un reato. Penso che nel relazionarsi con le istituzioni, anche qualora si voglia esprimere una forte critica, non ci si debba sbilanciare troppo con le parole, soprattutto in sedi non idonee. Ciò non fa che offrire all'avversario (sì ormai quì si parla di avversari, gente che pretende di rappresentare il paese con condanne definitive a carico!) uno spunto per replicare. In parole povere.. appoggio Grillo in questa azione per promuovere la legge, ma se si risparmiava quel "qualche zoccola" sarebbe stato meglio.

Matteo Del Prete 18.02.10 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Concetta,

grazie per aver firmato il nostro appello contro il nucleare! Siamo diventati più di 45.000 a chiedere ai candidati alle elezioni regionali di dichiararsi contrari al nucleare. Insieme a te, hanno aderito pubblicamente all’appello anche personaggi del mondo dell’arte e dello spettacolo come Lello Arena, Bernardo Bertolucci, Andrea Camilleri, Ascanio Celestini, Elio Germano, Beppe Grillo, Sabina Guzzanti, Diego Parassole e Valerio Mastandrea.

Per fare pressione sui candidati, il nostro appello deve continuare a crescere. Segnala ai tuoi amici il sito www.nuclearlifestyle.it e invitali a firmare.

========================

Arrivata uora uora e senza ferrybotte!

Firmatemilla sta petiziona!

cettina d., isola Commentatore certificato 18.02.10 18:43| 
 |
Rispondi al commento

MI AVETE CANCELLATO TUTTI I POST.

Non mi interessa dato che erano indirizzati esclusivamente a voi che li avete cancellati.

Non certo a fare propaganda come fate voi tutti.

Gli italiani sanno pensare da soli.

E i pensieri non li potete cancellare.

Ergo continuate pure a cancellarli, dopo che li avete letti.

SONO SOLO PER VOI!


Un cittadino 18.02.10 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda.
grazie

marina ciurletti 18.02.10 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Il governo dice di combattere la mafia?

Ebbene, aumentano i reati di corruzione del 229%!

Il governo vara l' "l'alabarda fiscale"?

Anche i funzionari delle entrate si fanno corrompere!


cettina d., isola Commentatore certificato 18.02.10 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo averle ben guardate,
per me queste resterebbero "extravergini" a vita !

Aldo F., napoli Commentatore certificato 18.02.10 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le exstravergini, sono tali, perchè conoscenti dell'unto!
le vergini sono tali, perchè benedette!
le zoccole sono tali perchè furbe!
le donne sono tali perchè hanno una vera identità! ! !

chi frequenta il "nanocapo" è interessato al potere, ai soldi, alla fama, e per questo calpesta chiunque!

chi frequenta persone normali, è terrestre e perciò degno di stima! ! ! !

caro beppe non serve tenere duro....serve solo far capire ai collusi...chi ce l'ha più duro.

valter p., roma Commentatore certificato 18.02.10 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Fossi Santoro, par condicio o no, farei una trasmissione sempre senza politici in studio.Con interviste registrate ai politici con domande precise e documenti alla mano, una trasmissione stile Report per intenderci.Infatti i politici in quella trasmissione o scappano o se accettano l'intervista fanno sempre la figura che meritano.
Santoro lasciali tutti a casa , andassero a raccontare le loro cazzate da Vespa !

sorriso etrusco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 18:18| 
 |
Rispondi al commento

##### ANARCAZIONE SOCIALE RELOADED #####

Rosarno, la guerra fra poveri
http://www.youtube.com/watch?v=WD6RcFyuRws

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 18.02.10 18:16| 
 |
Rispondi al commento

L'EX-PM ACHILLE TORO,INDAGATO a PERUGIA per CORRUZIONE E FAVOREGGIAMENTO...
(come GENCHICAMENTE dimostrato!)

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 18.02.10 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

purtroppo
i medici scareseggiano
e dovrò prendere un permesso
per portare mio figlio
dal pediatra
un tempo
il medico di famiglia
visitava
tiratevi una rasioiata in gola
tutti

psichiatria.1 18.02.10 18:13| 
 |
Rispondi al commento

AGI
BERLUSCONI: I corrotti fuori dal partito

Orlando Masiero 18.02.10 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: «Chi commette reati vada fuori dai partiti».
..................................................

Praticamente diventerebbe il partito dello stilita...

maurizio spina Commentatore certificato 18.02.10 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Festeggiamenti con effetti speciali per l’anniversario di Mani pulite

Sono cominciati i festeggiamenti per il 18esimo anniversario di Mani pulite, che è caduto il 17 febbraio.
Per celebrarlo degnamente, Milano non ha badato a spese e non ha risparmiato gli effetti speciali. Ha ricreato il clima con l'arresto in flagranza, davanti alla libreria Hoepli, a un passo da Palazzo Marino, di Camillo Milko Pennisi, consigliere comunale di Forza Italia, presidente della Commissione urbanistica. Milko per far passare una licenza edilizia alla Bovisa aveva chiesto 5 mila euro al costruttore Mario Basso. Questo paga, ma filma la consegna dei soldi, cacciati dentro un pacchetto di Marlboro. Poi Pennisi pretende altri 5 mila euro. Questa volta Basso si scoccia e lo denuncia. Lo beccano con i soldi addosso.

Festeggerà il compleanno di mani pulite in galera, come l'assessore regionale Pier Gianni Prosperini, quello del "ciapa camel, barcheta, e va a ca tua!" rivolto ai negri e simpaticamente ripetuto in tv, a spese della Regione, cioè nostre.
Festeggerà a casa, invece, a Broni, Rosanna Gariboldi, lady Abelli, che è appena uscita di cella, restituendo più di un milione di euro che erano finiti non si sa come nel conto di Montecarlo suo e del marito, Giancarlo Abelli detto il Faraone, braccio destro di Formigoni. Erano soldi gentilmente forniti da Giuseppe Grosi, il re delle bonifiche, che festeggerà agli arresti domiciliari.
Festeggerà a casa sua, a Desio, anche l'assessore regionale Massimo Ponzoni, in affari immobiliari con i coniugi Abelli.

In galera invece la combriccola degli amici di Guido Bertolaso, funzionari della Protezione civile e imprenditori a cui sono stati affidati i lavori del G8. Gioivano in diretta per il terremoto in Abruzzo, una grande occasione per far soldi.
Lo abbiamo capito dalle intercettazioni telefoniche, che infatti Berlusconi vuole cancellare. Intercettata,l'allegra banda di farabutti si definiva: "combriccola", "cricca di banditi",

continua :

Aldo F., napoli Commentatore certificato 18.02.10 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti.
Non c'entra nulla con questo post ma nessuno a visto studio aperto 2 o 3 giorni fa all'ora di pranzo?
Parlavano di 7 bambini di Milano che negli ultimi 2 mesi si sono ammalati di leucemia,alcuni a quanto pare frequentano la stessa scuola.
Beh il tempo dedicato a questa notizia è stato si e no 30/40 secondi dopodichè hanno fatto un servizio mi pare sul festival(o comunque su qualcosa di banale)e hanno dedicato a quel servizio almeno 2 minuti.
Sono rimasto sbalordito dalla velocità del servizio che quasi non ti dava il tempo per capire cosa sta succedendo,un pò come i titoli di coda di un film che scorrono cosi' velocemente da non lasciarti il tempo di leggere la prima riga che sono già finiti.
Nei telegiornali rai non ho sentito proprio nulla della vicenda dei bambini ,puo' anche essere che mi sia perso i servizi,ma mi sa tanto della solita storia ossia non ci dicono la verità ,che l'aria è inquinata che magiamo schifezze ecc

piero benedetti 18.02.10 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Mariella Bocciardo è la ex moglie di paolo berlusconi....

Vero vero 18.02.10 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riflessione:

La serietà di un paese si vede dalla coerenza di certe scelte etiche e morali.

L'italia è un paese corrotto e imorale perché la convenienza dei pochi fa prendre delle decisoni frutto dell'interesse del momento o dell'interesse delle lobby.


Per esempio qualcuno mi dovrebbe spegare come è possibile come un paese tipo la Romania e alri sono entrati dento l'unione europea e quale vantaggio reale ne ha il popolo italiano.


per esempio per quale motivo se a al signor Rossi ul figlio di Gheddafi (magari pedofilo) violentasse la nipotina di 14 anni oppure qualcosa di altro ancora peggiore, il Frattino e company lo lascerebbe fare per motivi di interesse nazionale.


meditate gente meditate perché shenghen è una puttanata.

Bruno BASSI, Ronchi di Massa Commentatore certificato 18.02.10 17:59| 
 |
Rispondi al commento

....Stanno ridendo in tutto il mondo dopo Spatuzza ed ora Ciancimino....

Un cittadino
--------------------------------------------------

Strano!!!
A me il protagonista del carro di Dusseldorf pareva di conoscerlo...

Non mi sembrava nè Spatuzza nè Ciancimino...

maurizio spina Commentatore certificato 18.02.10 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso sia il Werstling l’emblema di questo secolo. Dove tutto è finzione, ma entusiasma lo stesso . Un combattimento tra un Pitbull di Peluche e un Lupo Ammaestrato comandati a bacchetta dai loro istruttori . Una non arena dove nessuno rischia niente ,come nei cartoni animati, non muore mai nessuno . Willy il Coyote contro Bip Bip dove i canyon sono le strade delle nostre città e le astuzie di Willy i palloncini di aria compressa che scoppiano in faccia ai loro ideatori.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 18.02.10 17:58| 
 |
Rispondi al commento

I governi italiani che combattono la mafia? eheheh!


Se davvero volessero combatterla, basterebbe meno di una settimana per vincere la guerra, perché non c'è paragone, sul piano militare, tra uno stato italiano e tutte le mafie messe insieme!
Il fatto è che viene molto difficile allo stato combattere contro se stesso!

sancho . Commentatore certificato 18.02.10 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

però
è
stato istuito un master europeo
sul controllo della destinazione dei fondi
europei...
almeno così si vantava un ministro italiano..

il golfino del ministro dell'istruzione dovrebbe imparare a lavarselo senza infeltrirlo.......

psichiatria.1 18.02.10 17:53| 
 |
Rispondi al commento

poi non appoggia la commissione d'inchiesta sui fatti del G8 di genova

(lo scemo del M.5.S.) detto "bambino" .15:19>15:49
--------------------------------------------------

1 Novembre 2007

La Commissione non può nascere strabica soltanto per accontentare una parte politica. Noi vogliamo tutta la verità sul G8, non solo una parte della verità.

Il provvedimento per istituire la Commissione d’inchiesta sui fatti del G8 sarà ripresentato presto in aula. L’Italia dei Valori lo voterà senza problemi se verrà accolto un suo emendamento che vincola la commissione a indagare a 360 gradi e non, come proposto, a senso unico. I fatti di Genova hanno avuto infatti due precise responsabilità politiche: di chi ha consentito i massacri di persone indifese alla scuola Diaz e, in seguito, a Bolzaneto e di chi ha condiviso e supportato l’attacco alle istituzioni e alla città di Genova con il sostegno palese, pubblico, a gruppi di facinorosi.

22 Marzo 2008

Ma questi esponenti delle forze di polizia che hanno usato violenza lo hanno fatto perché sono impazziti improvvisamente, o perché eccitati, indotti, indottrinati da una classe politica che voleva mostrare il pugno di ferro attraverso la repressione postuma? In questo senso, chi era quella persona, appartenente alla classe politica allora al governo, che stava dentro le caserme a dare le disposizioni per l’ordine? Credo che una verifica politica su questo tema sia doveroso farla, per una questione di lealtà, chiarezza e di verità.

http://www.antoniodipietro.com/2008/03/g8_accertare_i_mandanti_politi.html


Berlusconi: «Chi commette reati vada fuori dai partiti».
--------------------------------------------------

E chi glielo dice a tutti i politici del Pdl, a tutti i livelli, di rifare i curriculum???

maurizio spina Commentatore certificato 18.02.10 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel Partito dell'Amore s'aggira lo spettro di una epidemia di Sfiga: Frattini inaugura la mega diga
di Gilgel Gibe II (ditta Salvini, 220 milioni di Euro messi dall'Itaglia, un centinaio dal governo Etìope, una cinquantina dalla cooperazione internazionale) e, dopo neppure mese, questa crolla, mandando tutto a puttane (altra specialità italica). Inutili tutte le possibili contromisure antisfiga messe in campo dagli Etìopi, dalle palle di antilope sotto sale ai santini di Hailè Selassiè nelle mutande......

harry haller Commentatore certificato 18.02.10 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con tutte queste ruberie non c’è nessuno che indice una manifestazione per andare a far dimettere questi ladri??? Io sono inca..ato nero e non vedo l’ora di andarli a prendere per il cravattino. Chi è che è inca..ato nero come me lo dica.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 18.02.10 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Felice che Beppe abbia avuto la meglio sulle "Zoccole". Meriterebbe che gli pagassero i danni. ;-/
La delinquenza è dappertutto.
In questi giorni maledetti non resta che pregare
i Santi; propongo di iniziare oggi dal "Santo Laico del giorno" Federico Del Prete, rappresentante sindacale dei venditori ambulanti, ucciso il 18 febbraio del 2002 dalla camorra, per aver denunciato il racket sui venditori itineranti. Oramus!

Giovanni PASCOLO, Tolmezzo (UD) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma ci sono ancora leghisti in giro??? La vergogna ha preso il sopravento?? La corte dei conti ha detto che la corruzione in lombardia è più del doppio che in tutto il resto d’italia. Loro non erano quelli che dicevano “roma ladrona”???qui, invece, come si è visto, quelli che rubano di più sono i milanesi per cui tutti in coro a gridare “MILANO LADRONA”
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 18.02.10 17:40| 
 |
Rispondi al commento

17:04 POLITICA Berlusconi: «Chi commette reati vada fuori dai partiti».
------------------------------------
Non sarebbe meglio mandarlo dentro?

san vittore certo.

Ma poi ne covo di alli babà Parlamento non rimandrà nessuno?

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per tutti quelli che non ce la fanno piu' a lottare a difendere i propri diritti, o per quelli che hanno ancora voglia di lottare, ma che devono comunque lavorare per vivere. Uniamoci e aiutiamoci a vicenda per andare a vivere e lavorare all'estero. Chi fosse interessato, clicchi sul mio nome in questo commento.

Grazie Beppe per l'aiuto che dai agli italiani onesti (e poveri)

Come sempre, se considerate questo commento non coerente alle regole del sito, liberissimi di non pubblicarlo o cancellarlo (con tanto di scuse).

Stefano Irish 18.02.10 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Un comunista o un grillino veri, non potrebbero mai sponsorizzare un uomo ed un partito liberale come IDV.
(lo scemo del M.5.S.) detto "bambino" .15:19>15:49
--------------------------------------------------
confronti:

Si definiscono socialdemocratici partiti che si rifanno all'esperienza dei partiti socialisti nati alla fine del XIX secolo. I partiti socialdemocratici sono particolarmente forti nell'Europa settentrionale (Svezia, Norvegia e Danimarca) e in Germania.

L'Internazionale Socialista definì la socialdemocrazia come la forma ideale di democrazia rappresentativa, che avrebbe potuto risolvere i problemi tipici della democrazia liberale. Tale forma ideale si sarebbe raggiunta seguendo i principi del cosiddetto welfare state (traducibile in italiano con "stato sociale"). Il primo di questi principi guida è la libertà, che non include solo le libertà individuali, ma anche la libertà dalla discriminazione e quella dalla dipendenza dai proprietari dei mezzi di produzione o dai detentori illegittimi del potere politico, così come la libertà di poter determinare il proprio destino. Si aggiungono poi l'equità e la giustizia sociale, intese non solo come eguaglianza di fronte alla legge ma anche come equità socioeconomica e culturale, concedendo perciò a tutti gli esseri umani in quanto tali le medesime opportunità, a prescindere dalle loro differenze. Infine, vi è una sorta di solidarietà che porta all'unità e ad un senso di compassione (da intendersi, però, con accezione positiva) nei confronti delle vittime delle ingiustizie e delle disuguaglianze.

>>>
Oggi, purtroppo, viviamo questo disastro perche' gli attuali sistemi democratici hanno rifiutato la legge morale.
Conclusioni. Il problema non e' scegliere un tipo di democrazia piuttosto che un altro, ma porre sopra le regole democratiche dettate dall'etica, la legge morale dettata dalla morale.
Non puoi mettere ai voti acqua si, acqua no; cosi' pure tutto cio' che necessita alla vita dell'essere umano.

ADP


+++ Nicola Cosentino lascia l'esecutivo. +++

L'onorevole ha infatti rinunciato al suo incarico da sottosegretario all'Economia e si è dimesso anche da coordinatore regionale del Pdl campano. «Mi sono dimesso perché voglio liberare il campo da ogni strumentalizzazione in vista della campagna elettorale» ha detto Cosentino all'Adnkronos. Si tratta di «dimissioni irrevocabili», ha sottolineato la portavoce dell'esponente di maggioranza.

Storia di ordinaria politica italiana... w il MoVimento...

Rolla Lorenzo 18.02.10 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Se non esistono più controlli , non esiste neppure la corruzione .Finalmente qualcuno ha ottenuto la quadratura del cerchio, di questo bisogna dare merito della Fogna di Arcore in Mangano Bossi.

Intanto Cosentino Zanna Bianca della Porta Girevole
sta 'lottando' contro la mafia degli appalti e dei furti di stato .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 18.02.10 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Rinnovabili: Eolico, boom in Italia

Eppure, incredibilmente, manca in Italia un quadro normativo di riferimento che regoli la costruzione e gestione di impianti da fonti rinnovabili, eolico compreso.

L'industria italiana è è culturalmente pronta a investire nella Green Economy, ma praticamente frenata dallo stesso Governo, nonostante le oggettive potenzialità economiche delle fonti rinnovabili, oggi vero strumento produttivo anti-crisi.

articolo completo:

http://www.pmi.it/green-economy/news/6491/rinnovabili-eolico-boom-in-italia.html

-----------------------------------------------

Questo governo odia l'Italia e gli italiani, ne sono sempre piu convinto.
da veri fascisti.

Toni Alamo 18.02.10 17:23| 
 |
Rispondi al commento

da VulvaPedia:

l'extravergine:

La raccolta delle vulve:

Le vulve sono tradizionalmente raccolte (in alcune regioni) battendo le fronde con "bastoni" (metodo inventato da un imprenditore barese), in modo da provocare la cattura dei frutti che, dopo essere caduti su apposite reti o partiti vengono poi candidate. Una tecnica più moderna prevede l'utilizzo di abbacchiatori meccanici o utilizzatori finali, che scuotono la futura candidata con minore danneggiamento, queste poi cadono su una rete predisposta in parlamento che permette poi di rifarsele più rapidamente e con minore fatica.

La raccolta a mano con appositi pettini, auto di lusso, elicotteri e sacche a tracolla (metodo lungo ma con la possibilità di scegliere le vulve migliori) su lunghe scale a pioli di legno, oppure su grandi lettoni di putin, è ancora praticata in molte zone della Lombardia, della Campania, della Puglia, del Lazio, e della Sardegna. Questa tecnica, sicuramente dispendiosa, consente di raccogliere frutti integri ed al giusto grado di maturazione politica. È ancora preferibile per le vulve da conserva, ma rappresenta il primo degli elementi fondamentali per ottenere un candidato extra vergine dalla vulva fragrante e priva di odori sgradevoli e colorazioni al rosso.

Non meno importante al fine di ottenere un olio di vulva extravergine esente da difetti è il metodo di stoccaggio delle stesse. L'ideale è che le vulve siano raccolte in apposite "ville in sardegna", e che queste casette siano conservate lontano da fonti di fotografie e che le vulve siano frante nel giro di 24-48 ore dalla "riunione". Questo garantisce che le vulve non fermentino in modo nanaerobico dando origine alla formazione di "calcoli politici" che produrrebbero nell'olio difetti quali "ricatto" e, in casi estremi, "muffa da processo".


OLIO DI...

Questi oliati alle 18 erbe + 1... sembrano le foto di ricercati che nessuno vuole trovare.

A furia di vederle queste unte dal solito signore me cala la palpebra...

RICCHINO.

By Gian Franco Dominijanni


Frase famosa detta dal porco Mussolini

NEGARE
NEGARE SEMPRE
NEGARE ANCHE DI FRONTE ALL'EVIDENZA

ora capite in che mani siamo ?

El pueblo unido jamas serà vencido

Il Santo Commentatore certificato 18.02.10 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra un po' gli unici illegali saranno i poveri e gli onesti!

Sarebbe meglio smettere in tempo di lottare per la legalità!:)

sancho . Commentatore certificato 18.02.10 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.reuters.com/article/topNews/idITMIE61H0KF20100218

Droga, parlamentare positivo alla cocaina
giovedì 18 febbraio 2010 16:18
Stampa quest’articolo[-] Testo [+] ROMA (Reuters) - Un parlamentare è risultato positivo alla cocaina durante un test antidroga al quale si sono sottoposti 232 parlamentari. Lo rende noto il Dipartimento per le politiche antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Il parlamentare è risultato positivo in seguito all'esame del capello, effettuato su due campioni ripetuti in due diversi laboratori. Il nome del parlamentare non è stato reso noto.

Ai test, svolti dal 9 al 13 novembre del 2009, si sono sottoposti 232 parlamentari, 147 dei quali hanno dato anche il consenso alla pubblicazione dei risultati e del proprio nome. Sono 56, invece, i parlamentari che non hanno ritirato il referto del test.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

© Thomson Reuters 2010 Tutti i diritti assegna a Reuters.

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Ladri, volgarissimi ladri: si cerca di far scomparire dalle cronache qualunque riferimento alla vicenda Pennisi, l'assessore PDL beccato col malloppo in tasca; bontà sua, finalmente s'è dimesso, sperando forse in un futuro posticino all'Europarlamento come ringraziamento per l'eroico gesto (perchè i ladri ed i voltagabbana, possibilmente ex-comunisti, sono premiati ed incentivati, nel partito dell'Amore): sono gli eroi della Nuova Morale, i combattenti dalla faccia di bronzo, dei veri pezzi di merda.

harry haller Commentatore certificato 18.02.10 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma sai anche che, non essendo d'accordo manco sulla punteggiatura, ad esempio, fra me e Fifty Piotte mai è volato un insulto...

maurizio spina
°°°°°°°°°°°°°°

diceva Totò : signore si nasce ed io lo nacqui !!

Caro Spina, in mezzo al popolo ...si trova di tutto lo scriveva anche quello della "sovranità pop " il Rino ...ricordi?

Non è possibile trovare solo "principi e marchesi"
con modi affabili e cortesi !!!

Se fossimo su un ring , con sti rodimenti di culo
...gli scontri della Val di Susa recenti potranno
passare per "sagre di paese" rispetto a noialtri!

le vie delle rivolte e degli insulti sono infinite
...uno esterna come puo' !!!

hasta com (conte) Spina


Berlusconi : «Chi commette reati vada fuori dai partiti»
(fosse che fosse la volta buona che lo buttano fuori)
Il premier: «Vogliono farmi fuori politicamente e fisicamente. Inaspriremo le norme sulla corruzione»
(volete vedere che "truffolo" sta organizzando una nuova TARTAGLIATA ????)

BlackOu Totale Commentatore certificato 18.02.10 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Il vizio si trasforma in esigenza, poi in bisogno diffuso, ed, infine, in legge! E' la storia post-moderna del vizio che si trasforma in virtù, proprio come il rospo della fiaba!:)))

Ci vuole uno sciopero della fame di Pannella, affinché lo stato prenda atto del bisogno di corruzione dei suoi cittadini e la legalizzi?
Sarebbe una coraggiosa presa d'atto di un fatto compiuto, il male minore!:)

Viva la legalità!:)

sancho . Commentatore certificato 18.02.10 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Crea Passaporto con rinuncia alla cittadinanza italiana e la richiesta di asilo politico ad un paese dell'Unione Europea
http://www.boninopannella.it/crea-passaporto-e-chiedi-asilo-politico

Scopri chi ha richiesto asilo politico in un altro paese dell'Unione Europea
http://www.boninopannella.it/scopri-chi-ha-richiesto-asilo-politico-un-altro-paese-dellunione-europea-0

Francesco D., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 16:51| 
 |
Rispondi al commento

continua così, non diminuire aggressività, chiarezza e semplicità; abbinato a Travaglio è perfetto!

mario rosa petruzzelli 18.02.10 16:50| 
 |
Rispondi al commento

..occhio:B.ha detto che vogliono farlo fuori....

...scommettiamo che in Parlamento stanno approvando qualche legge che inchiappetta gli italiani?

andrea h., verona Commentatore certificato 18.02.10 16:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Girasole,mia cara,
sei tu la "TROMBATA" POLITICAMENTE da Di Pietro,non io!

Sandro il dipietrino.

^^^^^^^^^^^^^^^^^

Che te l'ha detto Crettina?

Girasole di Giugno 18.02.10 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BIRBANTELLI????????? QUANTO MANCAAAAAAAAAAAA?????

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 16:45| 
 |
Rispondi al commento

http://www.byoblu.com/post/2010/02/18/Linsostenibile-leggerezza-del-doppiopesismo.aspx#continue

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.02.10 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi scriva un mio amico sudamericano

y ante esto el Parlamento Europeo ha emitido una mocion de censura... ¿ah, que no lo ha hecho? ¿que solo lo hace con paises como Cuba y Venezuela pero no con Italia que es varios por cientos mas corrupta que cualquier pais americano?
La corrupcion es el peor crimen que se puede cometer contra un pais... y no hay politicos italianos en la carcel por eso ¿no? Y no hay mocion de censura ¿no? Ni se aplicaran sanciones ¿no?

E pensare che Josè vive in un paese sudamericano, quindi questo vuol dire che noi siamo messi peggio molto peggio

Berloscones potete andarne fieri Italia - Stato sudamericano
Vince l'Italia 5 - 0
COMPLMENTI

El pueblo unido jamas serà vencido

Il Santo Commentatore certificato 18.02.10 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: leggi più severe per i birbantelli....Letta merita il Colle. Io per questa classe politica tutta proporrei la Rupe Tarpea....

paolo michelangeli 18.02.10 16:30| 
 |
Rispondi al commento

http://www.madredelleucaristia.it/ita/feb18it.htm

18 febbraio 1996

Anche durante il mese di febbraio 1996 si sono ripetute le apparizioni eucaristiche nei giorni 3, 4, 5, 11, 13, 18, 24. La Madonna ci ha rivelato che queste ostie sono prese da tabernacoli e trasportate da Gesù, dalla Madre dell'Eucaristia o dagli angeli. Altre, invece, poiché purtroppo recano chiaramente i segni della profanazione (appaiono, infatti, frantumate, calpestate, bruciate, trafitte, ed alcune mostrano senza ombra di dubbio di essere state usate addirittura per "cose nefande") sono prelevate dai luoghi della profanazione stessa.

Durante l'apparizione del 18 febbraio la Madonna ha ordinato a Marisa di mangiare l'erba del nostro giardino per dimostrare che esso è taumaturgico, cioè guaritore dei mali del corpo e dello spirito. Infine la Madonna ha consegnato a Marisa un'ostia grande.

--------------------------------------------------------------------------------

|| Informazioni Generali || Raccolta dei Messaggi di Dio ||
|| Eventi Importanti || Miracoli Eucaristici ||
|| Giornalino Mensile || Lettere del Vescovo ||
|| Preghiere || Home ||

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI CHIAMO PORK E VENGO DA ARCOR
OGNI TANTO VADO A ZOCCOL ESCORT E MIGNOTTON

NANO NANO DAMMI IL TACCO NELLA MANO NANO

LA CEI C'E' MA DIO NON VEDE CHI E'
SE BERTO E' LESO FACCIO BATTUTE DA RE
AL QUIRINAL MANDO UN LETTO A NATAL

NANO NANO LEVATI DAL C**** NANO BUTTATI DAL PONTE
NANO ...

Francisco C., Milano Commentatore certificato 18.02.10 16:28| 
 |
Rispondi al commento

http://www.madredelleucaristia.it/ita/art16it.htm

Il miracolo nel miracolo
Il 18 febbraio 1996 Gesù ha consegnato a Marisa un’ostia grande. Da tre anni questa Eucaristia non subisce nessun processo di decomposizione, in contrasto con le leggi della fisica e della chimica.

Fate comprendere ai vostri fratelli quanto sia importante pregare Gesù Eucaristia. Non tutti avete capito l’importanza della SS.ma Eucaristia in questo posto”.
Così è iniziato il messaggio della Madre dell’Eucaristia il 18 febbraio 1996, mentre un numeroso gruppo di persone era in preghiera davanti alla statua dell’Immacolata Concezione che si trova nel giardino del luogo taumaturgico. Pochi attimi dopo Gesù ha consegnato a Marisa un’ostia grande, identica cioè a quella usata dai sacerdoti per celebrare la Santa Messa, che i presenti hanno visto fiorire tra le mani della veggente. Questo evento miracoloso è stato preceduto da altri due fatti altrettanto importanti. Il primo, quando la Madre dell’Eucaristia ha chiesto a Marisa di mangiare l’erba del giardino per indicare che il luogo è santo e taumaturgico. L’aggettivo taumaturgico indica che in questo luogo per volontà di Dio è possibile guarire i mali del corpo e dello spirito. Infatti molte grazie, soprattutto spirituali, sono già state concesse dal Signore, da quando le apparizioni sono state aperte a tutti. Il secondo grande avvenimento è stato la teofania trinitaria. Dio Padre, Dio Figlio e Dio Spirito Santo si sono manifestati alla veggente sotto le apparenze di tre Gesù, che Marisa ha così descritti: Dio Padre non aveva segni particolari che lo contraddistinguevano, Dio Figlio aveva le stimmate, mentre Dio Spirito Santo aveva una colomba sul petto. Marisa al termine della teofania trinitaria ha visto Dio Figlio e Dio Spirito Santo entrare dentro Dio Padre. Ciò, oltre a simboleggiare il mistero di Dio Uno e Trino, indica chiaramente che in ogni persona della SS. Trinità sono presenti anche le altre due. Di conseguenza anche nell’Eu..

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la politica Italiana si rapprenta bene con i nomi dei LETTA..uno fa affari a destra e l'altro fa affari a sinistra... un parlamento di corrotti puttanieri concussi ladri camorristi mafiosi... io non posso andare a votare.. non posso legittimare sto letamaio... me lo vieta la mia etica.. ascoltate DE MAGISTRIS cosa ha... detto pochi giorni fa ..

http://www.youtube.com/watch?v=oq1EVDcJ83g

grill net 18.02.10 16:25| 
 |
Rispondi al commento

"ecco le vergini dai candidi manti"

..non continuo per eccesso di pudore

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: per corruzione pene più dure
Si sferzerà col cilicio come la Binetti?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE ne e' uscito uno positivo alla cocaina sapendo che era volontario (quindi si sara' sottoposto solo chi era ben sicuro di essere pulito) pensa un po' come sono messi gli altri..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti,
guardate come la polizia ha ridotto una signora di eta` non piu giovane ieri notte nel presidio NO TAV
http://www.notav.eu/article4879.html
La lettera e`del marito della signora in questione.
Siamo al punto che per essere tranquilli dobbiamo stare lontano dalla polizia===

lino palma, ravenna Commentatore certificato 18.02.10 16:10| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Gioacchino Genchi

... tanto va la gatta al lardo fin quando ci lascia lo zampino.

Io,intanto, attendo sulla riva del fiume ...

A questo punto, la cosa che mi
fa più paura è quella di essere travolto dalla piena....!

Per il magistrato romano Achille Toro indagato, l’inchiesta sulla Protezione civile si sposta a Perugia.

www.blitzquotidiano.it

C’è anche un magistrato della Procura della Repubblica di Roma tra gli indagati nello scandalo della Protezione civile: è il procuratore aggiunto Achille Toro, finito sotto inchiesta per violazione del segreto istruttorio e rivelazione di segreto d’ufficio.

...

Quando apre bocca l'Ispettore Ginko c'è sempre da ascoltare!

Ginko sostiene che la magistratura ha gravissime responsabilità,peggio di molti altri!

Forza Gioacchino Genki detto Ginko!

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 16:10| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi conferma la fiducia a Letta:

"Contro di lui solo barbarie"


Dopo bertolaso un altro galantuomo da difendere.

silvanetta* . Commentatore certificato 18.02.10 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benedetto XVI ha tempestivamente detto che per furti e menzogne non ci sono umane giustificazioni. Ora mi aspetto che venga querelato.
Guido Ferraioli

guido ferraioli 18.02.10 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe e a tutti voi
SEI GRANDE BEPPE NON CI ABBANDONARE!!!!!!
QUESTE SONO DELLE EXTRAVERGINIDIOCCHIO......!
UN ABBRACCIO A TUTTI

ciro cassese 18.02.10 16:04| 
 |
Rispondi al commento

P.S: la verità ti fa male lo so:
"Non è vero, come sostiene qualcuno, che siamo vicini all’Idv. Ed è evidente che i nostri candidati sono persone diverse e pulite, che si sono messe insieme attraverso il web" Beppe Grillo

http://corrieredelveneto.corriere.it/rovigo/notizie/politica/2010/17-febbraio-2010/folla-grillo-no-nucleare-1602481289584.shtml

Bambino la mano sinistra del Diavolo
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

>>>> E' VERO LA VERITA' FA' MOOOOOLTO MALE !!!!

Viste le premesse, il titolo dell’intervista («hanno paura folle di noi») acquista una sinistra ragionevolezza. E mette in secondo piano la distrazione di Grillo su certi temi che riguardano il suo movimento politico. L’ideatore del V-day ricorda che i suoi candidati correranno in cinque regioni, «perché qui è tutto autofinanziato e di più non ci potevamo permettere».

Manco una mezza parola sul «caso Liguria», dove il locale meet-up poche settimane fa ha espresso il proprio dissenso verso il comico che aveva bocciato il candidato individuato con le primarie e intimato alla lista di non presentarsi.
*************************************************
Scelte che «hanno come primo risultato un’incrinatura nella credibilità del personaggio per la dimostrata sua palese non consistenza con quanto predicato da anni», scriveva a fine dicembre il «meet-up Beppe Grillo Genova», amareggiato per il finale per nulla lieto.

Anzi, sulla Liguria Grillo qualcosa dice, ma non è chiaro se è un riferimento indiretto a quell’episodio:

>>>>>>>> LEGGERE PRIMA per precauzione .....

«Pensa, un giorno ci siamo ritrovati un meet-up messo su da gente di Scajola!».

>>da mò che siete stati "tanati"!!!

aggiunge:

Lui le polemiche le dribbla, e, almeno a parole, si definisce uno tra tanti nell’onda che lui stesso ha fatto nascere. Un movimento dove, argomenta con trasporto, «ognuno conta uno», «tutti propongono tutto». «Noi siamo un movimento dal basso», insiste, «decide chiunque si iscriva»

pensa quanti FALSI!
C.S.



NELLA NOTTE IN VAL DI SUSA GENTE COME NOI RISCHIA LA VITA

A preoccupare sono soprattutto le condizioni di Simone Pettinati, 25 anni, che nei tafferugli ha riportato un ematoma cerebrale post-traumatico. Il giovane si trova in prognosi riservata all'ospedale Molinette di Torino. Pettinati è stato trasportato ieri sera alle 23,30 dall'ospedale di Susa a Le Molinette di Torino, dove ora è ricoverato in prognosi riservata. UNA VOLTA DAVANO L'OLIO DI RICINO ADESSO TI AMMAZZANO DIRETTAMENTE.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Milano, viale Padova

Le vicende dei giorni scorsi non fanno che portare alla mente UNA cosa, che smentisce clamorosamente le "politiche" di questi "bravi" amministratori milanesi.

Se andavate in Milano alla fine degli anni '70 primi anni '80 TROVAVATE GIA' degli incredibili SPECULATORI DISUMANI che affittavano ad immigrati LETTI in stanze promiscue di sette-dieci posti occupati da gente da tutto il mondo, LUCRANDO SULLA LORO DIFFICOLTA' a trovare affitti (sia pure in tuguri da una stanza) in città e dintorni.

NESSUNO ANDAVA A DISTURBARLI.
EPPURE METTEVANO OGNI GIORNO ANNUNCI SUI GIORNALI!

Insomma, DA SEMPRE il potere ha "coperto" i furbastri in città come MILANO.
Sono passati QUARANTA ANNI (non un giorno) da ciò di cui riporto le indicazioni certe, c'è chi può testimoniare ma basterebbe chiedere agli stessi abitanti milanesi di viale Monza, viale Padova e dintorni!

Poi oggi i politicanti da strapazzo "lamentano" che gli immigrati sono spesso dei disperati e alla prima occasione si accoltellano o fanno fuggire gli Italiani dagli ormai "loro" quartieri!

E' DA SEMPRE STATO VOLUTO!
Così come è stato voluto il NON INTEGRARLI.
In fondo è "comodo" andare a prostitute (non costano quanto una moglie e cambi tutti i giorni se vuoi), così come è comodo "scaricare" un immigrato che lavora per voi senza pagargli i contributi, no?

Tanto CHI si lamenta? Chi si oppone? Chi denuncia?
Il sindaco? l'assessore ? la chiesa ?
L'imprenditore si autodenuncerà mai?
Non mi pare proprio !
Hanno tutti interessi ben più "consistenti" a cui badare, finché i cittadini non li cacciano via a pedate o almeno impareranno a tenersene bene alla larga e a cambiarli alla PRIMA occasione.

rosario v. Commentatore certificato 18.02.10 15:58| 
 |
Rispondi al commento

@ desani che si chiede come mai non mi dedico alla distruzione del popolo leghista e del PDL mentre dedico molto tempo alla sua persona e all'IDV.

Ti rispondo volentieri pscicoanalizzatore da osteria!!!

Perchè la lega, il PDL o il PD si sa che sono nemici!!!
Se non sbaglio si dice meglio un nemico che un finto amico, almeno sai come comportarti con i nemici!!!

Invece i vermi gianobifronte come te e come molti membri del partito IDV (ho detto molti non tutti) vanno estirpati perchè come tarme lavorano da dentro per demolire il movimento.
Siete come le stesse merde che a suo tempo hanno venduto il Che alla CIA in Bolivia!!!
Siete dei doppiogiochisti pagati per fare il doppiogico.
Un comunista o un grillino veri, non potrebbero mai sponsorizzare un uomo ed un partito liberale come IDV. Un uomo che a seconda di dove tirava il vento prima dice si alla tav, poi no, poi non appoggia la commissione d'inchiesta sui fatti del G8 di genova, poi dce no agli inquisiti nei partiti e poi invece appoggia De Luca.. ecc ecc
Capito psicologo da osteria!!! Tu al collo hai il guinzaglio, altro che sveglia!!! Tu per due soldi e per un brick di tavernello venderesti pure la mamma!!!
E per la tua soddisfazione... qualche chicca per gli amici leghisti:
http://www.youtube.com/watch?v=1vSgONXTD-o
http://www.berluscastop.it/_und/silvio_it4.htm
http://www.altrestorie.org/news.php?extend.152
P.S: «Non è vero, come sostiene qualcuno, che siamo vicini all’Idv. Ed è evidente che i nostri candidati sono persone diverse e pulite, che si sono messe insieme attraverso il web» Beppe Grillo
http://corrieredelveneto.corriere.it/veneziamestre/notizie/politica/2010/17-febbraio-2010/folla-grillo-no-nucleare-1602481289584.shtml


Boni! La Fogna di Arcore ha detto che lotterà contro la corruzione e chi è inquisito non potrà aderire a nessun partito . A questo punto gli toccherà restare senza maggioranza in parlamento . Intanto Cosentino Zanna Bianca della Porta Girevole sta 'lottando' contro la mafia degli appalti e dei furti di stato .
Intelligente o furbo ?? visto che il furbo è quello che dà fastidio ai più furbi.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 18.02.10 15:54| 
 |
Rispondi al commento

beppe grillo ha detto una verità conosciuta da tutti coloro che seguono la cronaca politica e non.

cesare beccaria Commentatore certificato 18.02.10 15:50| 
 |
Rispondi al commento

http://tv.repubblica.it/dossier/bertolaso-indagato/ghedini-contestato-scappa-in-libreria/42813?video=&pagefrom=1

ghedini contestato dagli aquilani... "maiali!!!"

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cavolo ma non si poteva commentare più per un po' oppure era il mio server ad avere problemi?

Comunque, ragazzi sentite qua:

ROMA - ''Per quanto riguarda i reati di corruzione ho in animo di presentare un provvedimento addirittura nel prossimo consiglio dei ministri allo scopo di inasprire le attuali norme'', ha detto il premier concedendo una intervista a due agenzie di stampa nel suo studio di palazzo Grazioli.

"Non credo ci siano dubbi sul fatto che chi sbaglia e commette dei reati non possa pretendere di restare in nessun movimento politico". Berlusconi, in un'intervista concessa a Palazzo Grazioli a due agenzie, è molto netto nel dire come il Pdl debba comportarsi di fronte a chi commette reati. Ma le sentenze debbono essere passate in giudicato? "Dipende da caso a caso: noi abbiamo deciso che le persone che sono sottoposte a indagini o processi in via di principio non debbano venire ricomprese nelle liste elettorali, ma anche che se ci sono dei dubbi sulla loro colpevolezza sarà l'Ufficio di presidenza a decidere caso per caso".

HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA !!!!!!!!!!!!!!!!!!

ANDATE A LEGGERE QUESTA INTERVISTA, datata 18/02 e pubblicata alle 15.19... E' DA SBELLICARSI DAL RIDERE! ha ha ha ha ha ha ha ha ha ah ah !!!!!!!!!!!!!!!!!!

il link: http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/politica/2010/02/18/visualizza_new.html_1705252527.html

alessandra io, roma Commentatore certificato 18.02.10 15:48| 
 |
Rispondi al commento


GUARDATELO PERCHE' NEI TG DI REGIME NON LO VEDRETE
http://tv.repubblica.it/dossier/bertolaso-indagato/ghedini-contestato-scappa-in-libreria/42813?video=&pagefrom=1

RICCARDO M., VIAREGGIO Commentatore certificato 18.02.10 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Se si vuole sconfiggere mr. B, cosa si deve fare?

Anzitutto pensare come pensa B!
Fare quello che fa B!
Comunicare come comunica B!
Alla fine diventare quello che è B!

E che cos'è mr. B?
Uno intelligente, appunto, che si muove in modo intelligente. Usa i più efficaci saperi e mezzi che la moderna comunicazione gli offre!

E voi?

Voi usate internet. Si, internet è un mezzo moderno, ma non è unmezzo efficace, purtroppo!

E poi?!

Lui lo fa con metodo, Voi nò!
Lui ha un team di esperti a Sua disposizione, è organizzato. Voi nò!

Lui ha i soldi per farlo. Voi anche (500 000 persone x 10 € al mese = Siete ricchi). Ma non sapete organizzarvi, non fate le cose con metodo, non avete un team di esperti, Vi manca il sapere!

Non esistono altri modi! Lo dite anche Voi stessi, tutti i giorni e cio'è: scienza come metodo di conoscienza -> scienza della comunicazione.

Inutile spendere fiumi di parole tutti i giorni. Lui la capito, Voi ancora nò!
Per questo Lui vince, Voi perdete!

ANTONIO F 18.02.10 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL GALLO HA CANTATO LA PRIMA VOLTA RIPETO IL GALLO HA CANTATO LA PRIMA VOLTA.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un altro meccanismo, molto sofisticato di CORRUZIONE è la cosiddetta régie publicitaire. Questo meccanismo è molto interessante in quanto mostra caratteri di grande sofisticazione nel sistema di gestione della tangente e anche capacità massima di slegare il pagamento da uno specifico scambio corrotto. La régie publicitaire è una struttura commerciale che prende in carico per conto del suo mandante la ricerca di finanziamenti pubblicitari nel quadro della gestione di un giornale o di una pubblicazione.

Quattro (4) sono gli attori che intervengono nel processo:

- un'associazione o un organismo municipale, regionale o altro che è proprietario del giornale o che lo crea;
- un giornale a diffusione limitata, di categoria, il cui supporto finanziario sia la pubblicità;
- una società di gestione che si fa carico di raccogliere la pubblicità e di assicurare l'impaginazione e la realizzazione del giornale;
- inserzionisti.

Gli inserzionisti versano delle "partecipazioni" pubblicitarie a una régie. Quest'ultima prende in carico l'insieme delle spese relative al periodico e riversa a sua volta al proprietario del giornale una somma forfetaria corrispondente a una percentuale delle somme raccolte. Il carattere viziato dell'operazione risulta dal fatto che, da una parte, il giornale non ha alcun impatto pubblicitario e dall'altra parte che è utilizzato come collettore di fondi. Il meccanismo, di una grande semplicità, deriva dal funzionamento stesso della régie. Quest'ultima incarica un certo numero di mediatori di raccogliere inserzionisti e questi vengono pagati in percentuale ai contratti conclusi.Il proprietario del giornale partecipa, a vario titolo, a una rete, e detiene un portafoglio dei clienti potenziali pronti ad acquistare spazi pubblicitari nel giornale. Ci si trova dunque con, da una parte, ....

Continua nelle Discussioni.

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 18.02.10 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

allora togli i filtri ai bannati
Beppe

psichiatria.1 18.02.10 15:31| 
 |
Rispondi al commento

E' arrivato il momento di fare out:
Quando mi sono iscritto a questo blog l'ho fatto con le migliori intenzioni partecipative, ma mi sono reso conto che alcuni non hanno nessun rispetto per l'ideologia altrui, ( i isinistri i comunisti di merda, comunisti assassini etc ...)
allora visto che nel turpiloquio credo di non essere inferiore a nessuno mi sono imposto puntigliosamente di rispondere per le rima a quei nick che fanno post vomitosi offendendo le altrui ideologie e/o filosofie, se notate non attacco mai a sproposito, quindi quelli che la pensano diversamente da me e si presentano con le loro idee in maniera corretta e senza denigrare nessuno non mi creano nessun problema anzi ravvivano la discussione e magari possono farmi anche ricredere su qualche mia posizione, per cui se venite per menare non lamentatevi se vi rispondo a calci in bocca.

Hasta la victoria siempre
COMANDANTE

Il Santo Commentatore certificato 18.02.10 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egregio Sig. Grillo, fossi in lei non mi vanterei della "assoluzione"!! Con l'attuale magistratura la cosa non meraviglia affatto, ma il turpiloquio e l'offesa gratuita non pagano mai!!

Volatile pn 18.02.10 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

desani: alcolizzato lallallallallalaaa, alcolizzato lallallallallalaaa, alcolizzato lallallallallalaaa lallalaaaa!!!

Bambino la mano sinistra del Diavolo 14:33
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
nel caso di desani, visto che non tromba dalle guerre puniche (al massimo lo trombano), troia si riferisce a uno che cambia non il letto, ma l'osteria ogni 5 minuti...

bere meno tatta ta tà, bere meno tatta ta tà, bere meno tatta ta tà, bere meno tatta ta tà, bere meno tatta ta tà.

Bambino la mano sinistra del Diavolo 14:39
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Solo una domanda mi sorge ...e poi anche il resto ....

INTANTO ...UN MESSAGGIO PER BEPPE...

>> questi sarebbero i futuri CINQUE STELLE ... addostà la differenza con i gasparri
i larussa e i ghedini...e simili ?

POI VORREI FAR RIFLETTERE :

come mai tali individui che sono sul blog da "anni" non attaccano mai i leghisti o i berluschini
certi...come la IORIO alias multinick o la MARGHERITA multinick ...

MA ATTACCANO SOLO L'IDV e esternano qualche "comunista di merda " ???

>>> ma davvero credete che i COMPAGNI o i "dipietristi" abbiano la sveglia al collo ???

TROIE & PAPPONI contro chi è davvero ANTI-NANO
andate affanculo please !!!


Ma se io dico che in Italia c'è qualche zoccola.
Che fanno, mi querelano venti 30 milioni di Italiane?

Pari opportunità un bel kaiser, valà!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 18.02.10 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il popolo non percepisce più la corruzione come qualcosa di illecito, allo stesso modo di come non percepisce come cosa illecita l'uso e l'abuso delle droghe, e neppure il commercio!


Uno stato "laico", libero da ogni remora ed ingerenza, dovrebbe acquisire queste istanze che giungono dalla società e convertirle prontamente in legge! D'altronde, anche l'Europa stabilisce che la fonte dell'etica è la società, quindi lo stato.


Il governo berlusconi col sostegno dell'opposizione a questo cerca di provvedere prontamente!
Libera corruzione per tutti!:)))

sancho . Commentatore certificato 18.02.10 15:16| 
 |
Rispondi al commento

TREMORS

Enormi vermi orripilanti e mostruosi, i Graboid, sono state liberati negli strati superficiali del terreno da una serie di scosse telluriche: le creature iniziano le loro scorribande cibandosi di bestiame, animali selvatici e vagabondi, prima di imbattersi nella piccola e isolata cittadina di "Perfection" dove iniziano a cibarsi degli umani.
Non è il film Tremors, sono le cronache italiane di questi giorni..
I Graboid si potranno debellare solo mettendogli in pancia dei candelotti di dinamite.
E’ un avviso.

(L'assonanza col nome Tremonti è del tutto casuale)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 15:12| 
 |
Rispondi al commento

A U G U R I BEPPE!
Grande avvocatessa Mezzogiorno che non ha pensato alla cosa più elementare per un avvocato: l'individuazione dell'offeso e la mancanza dlla querela da parte di persone o organo attivamente legittimato!
Adesso pagate le parcelle!

Giuseppe Mazzei 18.02.10 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

desani e il santo, finti comunisti e mai grillini. basta leggere ciò che scrivono.

un grillino vero potrà essere ingenuo in certi casi, arrabbiato ma non farà mai qualcosa che potrà far male al movimento. Quindi non scriverebbe mai sul blog di Beppe cose turche, sapendo che potrebbero essere usate contro da chi lo segue per questo motivo!!!

al contario questi ebeti alcolizzati, che sono anni che tolgono contatti al blog (con il consenso dei gestori direi, visto che continuano a lasciarli scrivere) lavorano sotto banco per idv (italia dei voltagabbana) e quindi per il sistema politico "tradizionale".

cioè tutta questa manfrina oggi solo perchè alcuni (fra cui io) hanno riportato le parole di Grillo:

«Non è vero, come sostiene qualcuno, che siamo vicini all’Idv. Ed è evidente che i nostri candidati sono persone diverse e pulite, che si sono messe insieme attraverso il web»

http://corrieredelveneto.corriere.it/rovigo/notizie/politica/2010/17-febbraio-2010/folla-grillo-no-nucleare-1602481289584.shtml

Quindi lecchini andate a leccare sul blog dell'idv, il partito dei voltagabbana che alleatosi con il PD (il male minore dicono loro... perchè non si vuole dare la campania ai casalesi dicono... perchè invece lasciarla in mano alla camorra piddina è meglio), ha sancito definitivamente il suo allontanamento dal popolo della rete!!!

sbronzoni!!!


Ma quindi... leggendo tutto per bene... qualcuno si è sentito chiamato in causa?

ahahahah

Lorenzo Barucca 18.02.10 15:07| 
 |
Rispondi al commento

ilsanto lenin e va pensiero e in modo minore altri compagni :

scusate, personalmente potete dire tutto quello che volete ... non faccio i salti di gioia , ma posso compatirvi ...


ma non vi fa schifo uscire con queste sparate da scaricatori di porto ?
ma la cultura rossa che tanto amate ,non poteva erudirvi e insegnarvi qualcosa di meglio oltre a far carnevalate, manifestazioni, smandolinate in piazza, droga come scopo di vita, sesso a 360 gradi per tutti, solo diritti niente doveri ???

proprio vero: tutti siamo nati somari, ma poi alcuni si sono evoluti... altri son rimasti agli epiteti

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 18.02.10 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un parlamentare "positivo" alla coca

ROMA - Un parlamentare è risultato positivo alla cocaina al test antidroga promosso da Carlo Giovanardi. Non si conosce il suo nome. Lo dice all'Ansa il sottosegretario che ha fornito i dati sui test eseguiti. La positività alla cocaina è emersa dall'esame del capello con due campioni ripetuti in due diversi laboratori.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

18 FEBBRAIO 2010
Seguo assiduamente le aste giudiziarie online e questa asta e' stata messa all'ultimo momento.Aperta e chiusa per non permetere a nessun'altro di parteciparvi. Oggi il 18 infatti viene chiusa la pratica.
Vorrei sapere dai vari giudici dei vari tribunali che continuano a parlare di LEGALITA' se , secondo loro, e' ammissibile
vendere un monolocale a pochi metri dalla spiaggia di una delle piu' rinomate cittadine della riviera ligure per 7200 EURO?
E' mai possibile che nessuno abbia fatto una offerta migliore? Quando la magistratura indaghera' su se stessa e sulle aste
giudiziarie?

[1]

A102336 Sanremo Esecuzione Immobiliare 122/2007 12 febbraio 2010 ore 9.00 € 7.119,14

Vendita: Senza Incanto - Stato colore viola Vendita Bandita - Rifissabile

Lotto Unico - Appartamento

Comune di Taggia (IM) - Via Aurelia Ponente, 304 - 18018
Alloggio sito al piano secondo, composto da unico locale, piccola cucina e piccolo servizio igienico.
Esito: Rinviata

Note: Aggiudicata per Euro 7.200,00. Il giorno 18 FEBBRAIO 2010 ORE 15,00 si terrà l'Udienza ex art. 572 1° comma del CPC, eventuale asta il giorno 18 FEBBRAIO 2010 se non venissero accolte in udienza le offerte ricevute.

[1]
http://tinyurl.com/ydhtxer
http://tinyurl.com/ybj7bso

Le regole? Devono sempre rispettarle gli altri. 18.02.10 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Indice di percezione della corruzione (Posizione nell'indice generale) dal 2001 al Aprile 2009.

APRILE 2009 - Non ieri o l'altro ieri. Non so di cosa ci si stupisce tanto. Sono certamente felice che comunque in molti stiano aprendo gli occhi su cosa sia l'Italia oggi

=====================================

Paese..................2001........2005........2009
Francia................23°..........18°..........24°
Germania.............20°...........16°..........14°
Italia...................29°..........40°..........63°
Namibia...............30°...........47°..........56°
Nuova Zelanda......3°.............2°............1°
United Kingdom....13°...........11°...........17°
U.S.A. ...............16°...........17°...........19°

===================================

Fonte : http://www.transparency.org/

Transparency International è l'organizzazione mondiale della società civile leader nella lotta contro la corruzione. Unisce le persone in una vasta coalizione di tutto il mondo al fine di contrastare l'impatto devastante della corruzione su uomini, donne e bambini in tutto il mondo.
La sua missione quindi è quella di creare un cambiamento culturale verso un mondo libero dalla corruzione. Accettare la corruzione significa infatti barattare la cultura del giusto, del rispeto, del socialmente partecipe, dei diritti e dei doveri con quella del profitto e ell'arbitrio.

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 18.02.10 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GUSTO

forma mentis

Forma mentis

Università del Retropensiero Liberale
E' arredata con gusto, per gente di classe, un po' bordello e un po' loggia massonica, è stata fondata a Lesbo, in quel di Monza, nella Brianza che scopa: è l'Università del Pensiero Liberale.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente ho letto un commento saggio, un messaggio che non parla del solito marciume ma chiede di discutere di lavoro. Per me questo è prioritario, perdere il lavoro è un'esperienza che non auguro a nessuno.Battere Berlusconi e la sua cricca è si importante ma meno importante dei posti di lavoro. Meditate su questo e cerchiamo di trovare una soluzione, sono certo che assieme potremo trovarla, OGNUNO DICA LA SUA tante idee aiutano.
Io azzardo la mia, e sarei felice si fossi contestato e criticato in modo costruttivo.
Partiamo dal fatto che ormai d'imprenditori non ce ne sono più, i PADRONI solo solo degli speculatori, dopo aver dissanguato gli Italiani vanno ora a dissanguare i rumeni gli albanesi ecc.ecc. poi un domani andranno in Africa loro sono fatti così, hanno l'attitudine del vampiro.
Io propongo che quando un'attività è in pericolo gli operai abbiano la possibilità di subentrare nella gestione formando una cooperativa senza fine di lucro, lo so che esperienze di questo tipo sono già state fatte, e alcune hanno funzionato.Se ci accordassimo e facessimo un'associazione di questo tipo, una rete come si usa dire in questi tempi, non solo salveremmo buona parte dei posti di lavoro ma con un'intensa collaborazione potremmo realizzare veramente qualcosa d'importante e serio. Parlo per esperienza, sono un tecnico e sono stato un dirigente. ho visto disfare delle attività solo perchè il PADRONE pensava di guadagnare dipù all'estero, questo non deve più avvenire. Se vuole andare all'estero vada, ma l'azienda resta. Non ci sarà mai una legge che regolamenta un sistema del genere, ma noi possiamo farcela.Sarei grato se mi aiutaste in questo è il nostro futuro non dimenticate su cosa si fonda la nostra Repubblica, non sprecate energie ad inveire sulle zoccole o sui delinquenti persenti in parlamento, passiamo oltre pensiamo al lavoro la politica releghiamola in un angolo facciamoci noi le leggi, dopo tutto il popolo è sovrano. attendo commenti vi prego pensate

attilio rossi 18.02.10 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Forma mentis

Auguro ai politici che in queste ore insultano Bertolaso di poter scopare in tutta la loro vita anche solo un decimo delle donne che si è scopato Bertolaso negli ultimi diciotto mesi.*

Rossetti: ...senti quante situazioni devo creare?...una...due.
Anemone: ....io penso due... lui si diverte... due.
R.: ...tre?...che ne so!
A.: ...eh la Madonna!
R.: ...(ride) va bene... a posto.
A.: ...di qualità!
R.: ...assolutamente.

(Ma com'è che non la smettono con questa manfrina della fisioterapista? Si arrampicano sugli specchi. Non ci crede nemmeno mia nonna Augusta che fa fisioterapia tre volte la settimana e magari le dessero un bel maschione a 1500 euro a botta con lo champagne e il presevativo! Dici che glielo passa la USSL? V. )

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Non per fare catastrofismo, ma immaginate voi, centrali nucleari e scorie radioattive, affidate a cotali figuri, magari nominati anche Commissari Straordinari.
Mi vengono i brividi,(non per me, ma per i miei figli, nipoti e per tutti voi, ragazzi)

antonio d., carrara Commentatore certificato 18.02.10 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forma mentis
Be stupid
Allibito di fronte alla dura presa di posizione di Aldo Grasso sul Festival di San Remo, accuse reiterate e poco rispettose delle donne nei confronti di Antonella Clerici, per l'occasione vestita da Gabibbo, colpevole di possedere "la mobilità di un paracarro", di non avere il ritmo nel sangue, manco fosse un ballerino negro, e, dulcis in fundo, di vestirsi come "un uovo di Pasqua". E non finisce qui, reiterate accuse anche al calciatore della Sampdoria Antonio Cassano, colpevole, se mai fosse una colpa, di latente analfabetismo. Caro dott. Grasso, solo perché lei ha potuto studiare nelle migliori scuole del regno non le dà il diritto di prendere in giro chi è stato più sfortunato di lei e non ha potuto imparare bene l'italiano perché obbligato a frequentare la scuole pubbliche. Non contento, per ben due volte il Grasso chiosava a questo modo con la puzzetta sotto il naso: "eppure il Festival ha avuto il 47% di share, significa che siamo un paese senza speranza", ma perché? Già Raymond Aron ne Le tappe del pensiero sociologico si scagliava con sottigliezza contro l'atteggiamento di sprezzante superiorità di certi intellettuali di sinistra che pensano di avere capito tutto della vita... il Festival di San Remo non è l'olimpiade della matematica, se per un caso strano al povero formamentis, al termine di una dura giornata di lavoro, viene il ticchio di stravaccarsi sul divano con la copertina sulle gambe per ascoltare le belle canzoni italiane di una volta e applaudire il nostro caro Principe di Savoia con una lacrimuccia che gli scende sulla guancia, non vuol dire che è stupido, bisogna capire che la televisione non ci misura l'intelligenza, anzi, ci coglie del tutto impreparati nei nostri momenti di stupidità.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 14:52| 
 |
Rispondi al commento

CLASSE POLITICA + VATICANO, DOVREBBERO LEGGERE AD ALTA VOCE IN PRESENZA DEL DALAI LAMA, SULLA FILOSOFIA BUDDISTA, LA LEGGE DI CAUSA ED EFFETTO, ED OGNUNO COMMENTARLA IN TELEVISIONE...

Ugo D., Nice Commentatore certificato 18.02.10 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Democrazia senza demos
Se il 47% degli italiani guarda San Remo e l'altra metà pensa davvero che Bertolaso vada a puttane, allora io non credo più nella democrazia: diamo al Duce la vittoria a tavolino.

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 14:50| 
 |
Rispondi al commento

TG3 ore 14 di oggi:
Donna denuncia il Commissario Straordinario Antiraket:
Pretendeva ed otteneva prestazioni sessuali "anche violente", dalle donne che si rivolgevano al suo ufficio.
Questi Commissari Straordinari!!!!!

antonio d., carrara Commentatore certificato 18.02.10 14:47| 
 |
Rispondi al commento

MI SENTO COME SE VIVESSI IN UNO STATO COLONIZZATO DA UNA NAZIONE STRANIERA, LA QUALE HA COME UNICO SCOPO QUELLO DI DEPREDARE LA NOSTRA TERRA DI TUTTE LE RISORSE CONOMICHE E FINANZIARIE CHE DOVREBBERO SERVIRCI A VIVERE MEGLIO, A NOI E AI NOSTRI FIGLI...........................

Isidoro De Rosa, Arzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giro vari blog e mi divertono le cose che scrivono i bloggher ormai più di quelle banalità che scrivono i giornalisti
qualunque cosa accade, l'intelligenza italiana e l'ironia non mancano mai
salvo che nel Pdl ovviamente

Toby
"Guardo Ballarò e rabbrividisco. Pensate un attimo: la Protezione Civile SpA sarebbe stata una società in mano alla Presidenza del Consiglio (ovvero di Silvio Berlusconi). Fra i poteri di questa società ci sarebbe stata la gestione degli appalti in caso di emergenza. Immaginate: il Governo decreta un’emergenza, la Protezione Civile (quindi sempre il Governo) assegna un appalto, magari ad una società del premier (la Idra Immobiliare?) oppure ad un amico, socio, fratello massone. In tutto questo, nessun controllo: il Parlamento deve approvare tutto perché la frana, il terremoto c’è stato e non si può fare cadere il decreto; la Corte dei Conti, invece, può controllare solo a posteriori (quindi non fa neanche controlli sugli atti amministrativi del Governo stesso). Abolizione della democrazia…"
(Tooby)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Il cazzo che ti ha infilato in culo il porco pedofilo di tuo padre fa male, anzi no a te piace moltissimo, ma va a cagar figlio di emerita troia
Il Santo

I bloggers di beppe grillo......

la verità fa male Commentatore certificato 18.02.10 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
**
***
****

I dati del bilancio di spesa Giustizia per l’anno 2009.

Organizzazione giudiziaria 4.129,72 milioni di euro

* Parte corrente 4.030,66
* Conto capitale 99,06

Le risorse gestite dall’Organizzazione giudiziaria rivestono in gran parte carattere di obbligatorietà in ragione dell’incidenza degli oneri connessi alle retribuzioni del personale in servizio presso l’apparato centrale e periferico (personale amministrativo e di magistratura); la parte restante delle risorse è destinata al funzionamento delle strutture giudiziarie e costituisce l’unica parte di spesa su cui può esercitarsi l’azione discrezionale dell’ amministrazione. Gli stanziamenti riguardano:

* Funzionamento 3.541.370.948,00 (di cui 3.031.938.779,00 per Oneri per il Personale); ne restano quindi meno di 510 milioni per il funzionamento effettivo, l'aggiornamento e la manutenzione di tutti i tribunali su tutto il territorio Nazionale.

* Interventi 267.091.567,00

* Investimenti 99.056.229,00 (nel 2008 erano 138.611.223,00).

Per il World Expo a Milano 2015 sono stati stanziati 15 miliardi di euro a fronte di un bilancio di spesa per la giustizia del 2009 di 7,56 miliardi con una variazione sulla spesa dell'esercizio precedente (2008) dello -0,18% (fu di 7,57 miliardi di euro).

A quest'indirizzo trovate tutti i dati ufficiali e le tabelle

http://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_2_9_6_4.wp;jsessionid=749E71BDED9FD635864CD3FD154F88F7.ajpAL01

****
***
**
*

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 18.02.10 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Folla per Grillo: «No al nucleare»

ROVIGO – Puntare su ambiente, giovani, innovazione per cambiare una democrazia ingessata dal sistema dei partiti.

In una frase questo il programma di Beppe Grillo e del suo Movimento a 5 stelle.

Parole d’ordine che l’attore genovese ha lanciato martedì pomeriggio anche a Rovigo dal palco di piazza Vittorio Emanuele II, in cui si sono riversate circa 500 persone, incuranti di una pioggerellina sottile e insistente.

Il comico ha fatto tappa in Polesine in un tour in regione in vista delle elezioni regionali.

[…]Gente comune che si è unita per chiedere cose molto semplici, ribadisce l’artista genovese.

«Chiediamo un Paese normale, niente più - ha chiarito - dove non ci sia spazio nelle istituzioni per persone condannate, in cui la democrazia sia reale e non decisa con liste bloccate da poche persone staccate dalla società.
L’Italia in questo momento è un virus.
Dopo aver inventato le banche e il capitalismo di rapina, il fascismo che ha permesso l’ascesa di Adolf Hitler, oggi continuiamo a proporre un modello deteriore con da una parte il Nano (Berlusconi, Ndr) e dall’altra un’opposizione che non sta facendo il proprio lavoro». […]

Segue
http://corrieredelveneto.corriere.it/veneziamestre/notizie/politica/2010/17-febbraio-2010/folla-grillo-no-nucleare-1602481289584.shtml

silvanetta* . Commentatore certificato 18.02.10 14:42| 
 |
Rispondi al commento

E chi lo dice?Tu con quel ridicolo nick?Gli stronzetti filo-Berlusconi come te si meritano questa situazione e anche di peggio.Offendere tua madre,non lo voglio fare.Non se lo merita!Gia' ha avuto la "sfiga" di aver partorito un "vigliacchetto/a" come te che offende e si nasconde!
Chi ti conosce,testa di cazzo!Pussa via!!!
sandro m., san vincenzo (li)

Sei un'emerita testa di cazzo.

la verità fa male Commentatore certificato 18.02.10 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OK? ORA BASTA, E' ARRIVATO IL MOMENTO. TU, TU, TU LA'.. TU TU TU , LA'..TU METTITI LA'...TU DALL'ALTRA PARTE...IO STO QUA'...

Ugo D., Nice Commentatore certificato 18.02.10 14:41| 
 |
Rispondi al commento

La maggioranza degli italiani ama la corruzione e vuole essere comandata dai più corrotti!


Il popolo, democraticamente, ha deciso che la corruzione è la virtù principe!
Basta con le ingerenze di morali e moralisti, che si mettono all'orecchio come grilli fastidiosi! Il nostro è uno stato "laico"! :)))

Rispettate la volontà popolare! Il popolo è sovrano e così ha deciso!:)

sancho . Commentatore certificato 18.02.10 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE, SECONDO ME AVREBBERO DOVUTO QUERELARTI LE ZOCCOLE VERE ( I RATTI, LE PANTEGANE) PER AVERLE PARAGONATE A QUELLE TROIE NEL PARLAMENTO E NEL GOVERNO !!!!

Isidoro De Rosa, Arzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi : «Chi commette reati fuori dai partiti»

AHAHAAHHAHAHAHAHAAAAAHAHAHAHA
AAHAHAHAHAAHHAAHAHHAHAHAHAHAH
AAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAH
AAHAHAHAHAHAHAAHAAAHAHAHAHAHA
AHAHAHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHAHA

... si vuole ritirare?!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La contiguità dell' emmecinqueesse con Idv l'ha certificata Beppe tempo fa (leggi Kriptonite) ed ha funzionato in maniera alterna.
Vi siete lasciati e ripresi più di una volta ergo, in futuro, non mi stupirei di eventuali alleanze...
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

caro com Spina ....ma checefrega del "panzone" !!!
mica sarà er "padreterno" ??? me sarebbe piaciuto
incontrarlo per dirglielo e digli pure DOCAZZO VORREBBE METTE STO MOVIMENTO
(destra sinistra centro o de fori !!)
E A CHE SERVE EFFETTIVAMENTE ....

per il momento ha promesso un "sito apparte" , staremo a vedere se lo farà ...per DISCUTERE SENZA 'STE LEKKINE DELLA MADONNA che cambiano
bandiera secondo con chi vanno a scopà !!!

MagicLenin RedArmy ( ★°★°★°★°★) 18*02*10 13/46


^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

ops! Pensavo di essere sul blog di Grillo. Scusate.


Girasole di Giugno 18.02.10 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Troppo facile morire ammazzato: si rischia di ripetere per l'ennesima volta lo stesso errore. No no caro Presidente, lei deve fare la fine che merita: morire di vecchiaia in galera!

lorenz l. Commentatore certificato 18.02.10 14:33| 
 |
Rispondi al commento

io non vado a votare perchè se andassi a votare anche una bravissima ed onesta persona leggittimerei tutta la politica... insomma se sento dire da BERLUSCONI che lui governa perchè è stato votato...anche se io non l'avessi votato avrei legittimato anche berlusconi a governare... e questa politica è fatta di collusi puttanieri drogati concussi ecc.. io non me la sento di leggittimarli...punto.-
sentite cosa dice DE MAGISTRIS SUI POLITICI E SUI PARTITI DI DESTRA E DI SINISTRA...
http://www.youtube.com/watch?v=oq1EVDcJ83g

grill net 18.02.10 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Zoccola:
Donna che indossa zoccoli.
Se poi sono duri,potenti, danarosi, meglio.

antonio d., carrara Commentatore certificato 18.02.10 14:24| 
 |
Rispondi al commento

avete visto ieri a Palazzo Madama mentre il ministro Scajola parlava dei problemi degli operai di Termini Merese, l'aula e vuota? sicuramente non era un problema grave per tutti gli altri.....

IDO DOGNINI 18.02.10 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Jena

DUE

Scusi, cosa ne pensa di Berlusconi in due parole? Che palle!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Dagli atti del Tribunale di Roma:

Invero, la frase proferita dall'indagato, sebbene volutamente volgare e inappropriata, è inidonea a ledere l'onore e/o la reputazione proprio per la sua genericità ed assoluta indeterminatezza, non essendo identificato nè assolutamente identificabile la persona e/o le persone il cui dichiarante ha inteso riferirsi.
Dalla lettura della frase oggetto di imputazione, si come dalla visione integrale della ripresa della audizione oggetto di verifica, emerge che Beppe Grillo, nel criticare la legge elettorale ha esclamato che l'attuale legge elettorale aveva consentito a sei persone di fare eleggere in parlamento i loro amici, i loro avvocati e qualche zoccola.
Orbene è evidente che l'epiteto ZOCCOLA è proferito senza aggiungere alcun elemento e/o allusione che sia idoneo ad identificare le persone (le ZOCCOLE) cui il dichiarante si riferiva.
La portata offensiva della frase deve essere pertanto esclusa, poichè manca del tutto il riferirimento esplicito e non equivoco a fatti e/o circostanze attribuibili ad un determinato soggetto, nè tale soggetto è deducibile, in termini di affidabile certezza, dalla dichiarazione stessa sì come desumibile dal contesto in cui è inserita.

Sostanzialmente, la prima gallina che canta ha fatto l'uovo!
La coda di paglia ce l'ha chi ha qualcosa da nascondere!

ZOCCOLEEEEEEEEEE .... Andate pure AFFANCULO!

Grazie GIP Maddalena Cipriani

Goffredo di Buglione Commentatore certificato 18.02.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Jena

..
Distrazioni

Il bello della politica italiana è che se pure ti distrai un momento te la ritrovi sempre identica.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 14:07| 
 |
Rispondi al commento

>> angolo della "filosofia"
--------------------------

UN "ANGELO" ARMATO .... sarà sempre cmq un ANGELO !!

UN PORCO disarmato ...sarà sempre cmq un PORCO !!!

>>>> VALE ANCHE IL CONTRARIO > ovvio !

non sono le armi che fanno la differenza della morale nell'umanità

LA DIFFERENZA sta in ciò che HAI DENTRO !

(poi le armi servono per VINCERE!)


... Grillo ostenta la diversità dello stile di lavoro del suo movimento. «Sono tutti volontari, questi che vedete raccogliere firme anche con dieci gradi sotto zero. A uno di loro andrebbe fatto un monumento non a quello lì» ha urlato alla folla, puntando il dito contro la statua dell’ex re Savoia. Una differenza che porta i «grillini» a essere smarcati da tutte le coalizioni e a non avere legami con dirigenti provenienti da altre forze politiche. «Non è vero, come sostiene qualcuno, che siamo vicini all’Idv. Ed è evidente che i nostri candidati sono persone diverse e pulite, che si sono messe insieme attraverso il web» ha precisato l’attore. ...

^^^^^^^^^

E adesso chi glielo dice a Demente, Crettina e al dipietrino????
Grillo!!!!! Sei un berluskino!

Girasole di Giugno 18.02.10 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Jena

TUTTI

Ma come si fa sostenere che è stata la mafia a far nascere Forza Italia quando tutti sanno che è stato Dell’Utri? Ops.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 14:05| 
 |
Rispondi al commento

jena

Compiti

Ciao Guido, oggi che compiti devi fare?
Poca roba, papà, solo una ripassata.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Jena

Eppure

Sono già passati
diciotto anni
da Tangentopoli
eppure mi sembra oggi.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maniaci
JENA@LASTAMPA.IT

Buongiorno dottore, sono un maniaco sessuale. Dunque lei si occupa di politica

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 14:00| 
 |
Rispondi al commento

leggendo "italia oggi" del 17.02.2010.....

spaccatura nell'IVD ...de magistris con grillo e fico....etc...etc...

desani non ha torto....desidera che una confluenza di forze diano quale risultante...la defenestrazione di berlusconi.....purtroppo l'egocentrismo porta alla frammentazione....

questa frizione innescatasi tra di pietro e de magistris....serba molte sorprese.....

non abbiamo un soggetto..il cui carisma ...induca nel convogliare le menti sane..in un unico e condiviso progetto.....

spero bene...per de magistris e per di pietro....

questo è il link dell'art. di cui all'oggetto :

www.italiaoggi.it/giornali/dettaglio_giornali.asp?preview=false&accessMode=FA&id=1644225&codiciTestate=1

peppino garibaldi, casa mia Commentatore certificato 18.02.10 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Due funzionari dell’Agenzia delle Entrate di Varese sono stati arrestati dai Carabinieri per aver chiesto e ricevuto delle tangenti. L’inchiesta era scaturita dalla denuncia presentata a fine gennaio di quest’anno da un imprenditore del varesotto titolare di una ditta di installazione di impianti elettrici, il quale aveva spiegato di aver ricevuto dal proprio commercialista di Varese la richiesta di 50.000 euro, destinata ad evitare un controllo da parte di non meglio identificati ispettori dell’Agenzia delle Entrate di Varese

nota :

funzionari : bella parola per dire passacarte con ritmo lavorativo fortemente al di sotto della media .... dicono che hanno fatto fatica a studiare e quindi devono recuperare il tempo perduto fregando lo stato

gente portata sul palmo della mano da sinistri e sindacati e seguaci di fini (cioe' praticamente da altri nullafacenti)

10 caffe al giorno al bar di fronte, , uscita per spesa, telefonate free alla moglie, internet a gogo, timbaratura amica da definire , ruberie di piccola cancelleria d'ufficio, si.. per i pezzi de core che devono andare a scuola ... e la vita costa.

per arrivare al questa posizione , sicuramente di coltellate ai colleghi nati localmente ne han tirate tante.

mantengono le tradizioni linguistiche della propria nazione, cioe' in pratica da roma in giu'

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 18.02.10 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

jena@lastampa.it
Professionista cinquantenne, lunga esperienza, buone conoscenze nel mondo politico e imprenditoriale, offresi per qualsiasi tipo di corruzione.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Roma: uccidono connazionale e smembrano corpo, 2 romeni arrestati ...

E' stato ucciso per una decina di litri di vino e un telefono cellulare il romeno il cui cadavere era stato rinvenuto il 30 dicembre scorso

ciumbia!! che ricchezza che ci dobbiamo prendere per la felicita di sinistri buonisti chic opere pie

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 18.02.10 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che la sua candidatura al posto di Napolitano è ormai bruciata, Berlusconi vuol candidare Letta al Quirinale
speriamo solo che anche lo sporco di Letta venga a galla così eliminiamo anche lui

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 13:47| 
 |
Rispondi al commento

napoletani!!! su, su, un bel sorriso: i vostri vigili , da tempo non riescono a stampare i blocchetti delle multe... (in compenso l'apparato statale campano le proprie buste paga se le fa stampare in anticipo)

approfittatene con divieti, soste, semafori, contromano, senza cinture: quando il gatto non c'e , i topi possono ballare!!

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 18.02.10 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Bruscolini: "Vogliono farmi fuori
politicamente e fisicamente".

NO NANO TI SBAGLI... VOGLIAMO SOLO CHE PAGHI E CHE TI FAI GIUDICARE PER TUTTI I REATI CHE HAI COMMESSO...
POLITICAMENTE SEI UN CORROTTO ,UN MAFIOSO UNO CHE HA DISTRUTTO UNA NAZIONE PER QUESTI DEVI FARTI FUORI ...
FISICAMENTE NON SEI IL MIO TIPO...

FATTI PROCESSARE BUFFONE

franco f. Commentatore certificato 18.02.10 13:39| 
 |
Rispondi al commento

DOPO AVERE LETTO LE TUE MERDATE...
TI FAREI DIVENTARE UN CAPPONE CON MOLTO PIACERE!!

PEZZO DI UNA MERDA!!!
exidor del cazzo!

MagicLenin RedArmy ( ★°★°★°★°★)
..................................................

Questo è il motivo per il quale saremo sempre schiavi in quanto non siamo capaci di accettare le opinioni altrui.
Lenin per me tu sei una brava persona ma devi cambiare.
Ciao!

K.i. 18.02.10 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'italiano deve comunque sperimentare nella propria vita,la precarietà,e l'incertezza.
Vuol dire questo:Essere assoggettati, a una sorte mutevole unica al mondo,senza orgoglio e dignità.
Certo!! Loro non si arrenderanno mai.Loro continueranno ha trasmettere, quà e là menzogne,dando l'illusione della felicità,trasmettendo l'esempio dell'infelicità.
BERLUSCONI:Proietta la stirpe dei mortali nell'irriducibile ambivalenza.
lui, distribuisce i pasti o i banchetti, in cui ciascuno riceve la sua parte,nel luogo della distribuzione.
Dunque:la sorte degli italiani è segnata,gli è stato posto difronte a ciascuno la possibilità di sciegliere,i modelli di vita.
quando saranno messi al cospetto,della loro affimera esistenza,le loro anime saranno perdute,quello stesso vento li travolgerà.
Sono passati dalla sublime altezza dell'essere alla vile bassezza terrena.
Non possiamo attenderci nulla di buono, da questo sistema,ma ci indica una via:
conosciamo, il nostro status quotidiano,i nostri governanti e i carichi di dolore,e le condizioni del popolo italiano.

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Bertolaso ha detto che si sente come a cui hanno infilato di soppiatto in tasca una bustina di coca. Può essere, ma perché se l’è fiutata?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Congratulazioni Beppe; forse qualcuno ricorda come Berlusconi definì la Meloni dal palco del congresso pdl rivolgendole direttamente proprio lo stesso termine che hai usato tu. Chissà come non è stato querelato? C'è il video con l'audio su you tube.
NO TAV: UNA DONNA E' RIDOTTA IN FIN DI VITA PER LE PERCOSSE RICEVUTE DALLA POLIZIA.
MAI COME ADESSO ABBIAMO UNA POLIZIA LEGITTIMATA A MASSACRARE I CITTADINI: RICORDIAMO TUTTI I MORTI CHE CI SONO STATI QUEST'ANNO.

Leonardo Stella 18.02.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento

IL MARTIRIO E' IL MIO...

Bruscolini: "Vogliono farmi fuori
politicamente e fisicamente".

Non dia ascolto, non dia: vogliono metterla dentro politicamente e fisicamente.

I magistrati sono elementi istituzionali molto protettivi.

Preferiscono vedere le persone sane "dentro" che a rischio "fuori".

Dia retta, dia.

Segua i consigli, se poi, vuole precederli tanto di guadagnato.

MESTIERE.

By Gian Franco Dominijanni


In Italia 4,2 milioni di stranieri: boom di ingressi (quelli contati)

Con questi dati, c'e' poco da stare allegri. Sarebbe interessante conoscere,anche, in quale fascia di contribuenti si collocano, quanto incidono sulla spesa sociale e quanto nella spesa carceraria e di polizia.

Certo che il contributo migratorio dell'est europa e del nord africa e' "confortante".

Ce li invidiano tutti!!! Purtroppo temo che abbiamo attirato il peggio del peggio, forse perche' sapevano di andare ad alimentare la gia' folta schiera delle "perle" rosse sinistre buoniste autoctone.

Lorilei Lefranc, six saint john Commentatore certificato 18.02.10 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il parlamento e i partiti politici sembrano un'ospedale gestito da sciagurati non si dimette mai nessuno...solo in caso di morte lasciano il loro incarico...

Armando Di Napoli, arzano Commentatore certificato 18.02.10 13:30| 
 |
Rispondi al commento

SALVE!!! HO 1 AMICO MIO TUNISINO CHE HA LAVORATO IN TUNISIA, IN 1 LABORATORIO DI PRODUZIONE DI MAGLIERIA. IL SUO LAVORO CONSISTEVA : PROGRAMMAZIONE MAGLIE DI: MAX MARA ,DOLCE GABBANA, DIOR, MIROGLIO (CARACTER, MOTIVI, ELENA MIRO ) BENETTON, ADELE E BUSATO. PRODUZIONE, CONFEZIONAMENTO, LAVAGGIO, STIRO E IMBALLAGGIO: ETICHETTA MADE IN ITALY PREZZO NEGOZIO IN EURO IN ITALIA.
-LORO IN TUNISIA VENDONO IL PEZZO A (3-7 EURO)TUTTO INCLUSO.
-LO STESSO PRODOTTO VIENE VENDUTO IN ITALIA A (80-200 EURO)

QUESTO è IL SISTEMA MONDIALE DELL'ECONOMIA MODERNA!!!

CIAO A TUTTI

gianna daga 18.02.10 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L' ottimo, sarebbe il 100% di onesti.
Così non è!
Ma votare per lo schieramento che ha l'80% di onesti ed il 20% di ladri, non è la stessa cosa che votare per lo schieramento dove le percentuali, sono invertite.
Io, vado a votare per lo schieramento che ha l'80% di onesti, e cercherò di prendere a calci in culo, il 20% di ladri.
Voi, fate quello che vi pare.

antonio d., carrara Commentatore certificato 18.02.10 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe più ti allontano dall'IDV (italia dei voltagabbana) più la gente comune si riavvicinerà a te.

Dal Corriere:

«Non è vero, come sostiene qualcuno, che siamo vicini all’Idv. Ed è evidente che i nostri candidati sono persone diverse e pulite, che si sono messe insieme attraverso il web» Beppe Grillo

http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/politica/2010/17-febbraio-2010/folla-grillo-no-nucleare-1602481289584.shtml

P.S: da notare come nell'articlo si parli di 500 persone per Grillo in piazza... basta vedere la foto a lato dell'articolo per capire che erano ben di più di 500!!!

P.P.S: FORZA NO TAV!!!!


Stanno continuando a finanziare il sistema nazionalizzando i debiti di società private e privatizzando i profitti ottenuti con danaro pubblico.
Le aziende ai lavoratori!
Occupare,resistere,produrre.

Ps:l'esimio professore in economia ne sa qualcosa della spazzatura derivati piazzata in Grecia?

filippo l. Commentatore certificato 18.02.10 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sempre tosto ragazzi...

stiamo scoprendo che l'acqua è bagnata :

ricordate cicciolina parlamentare che in aula tirava fuori la tetta ?

digitate su google : alessandra mussolini con l'opzione "immagini"...bei nudi vero ?

..è superfluo farvi digitare carfagna...è cosa recente....

l'ecumene maschile non mostra il pisello..dicono che non è fotogenico ..altrimenti...quanti calendari...!!!

ordunque...in queste cose..sono rimasto molto tradizionalista :
un soggetto che assume una responsabilità pubblica...NON PUO' AVERE/AVER AVUTO UNA VITA PRIVATA ...diciamo allegra !!!

alcuni dicono che la vita politica e quella privata vanno scisse ...non devono essere rapportabili ..STO CAZZO !!!!!!!!!!!!!!!!!!

ragazzi siamo nella merda sino al collo perchè abbiamo dimenticato/trascurato che la politica è una missione...non una ghiotta alternativa al lavoro !!!!

si recuperi una SANA SEVERITA' nel giudicare i pappo-politici che stanno massacrando l'italia..

come cazzo si fa a votare donne che hanno diffuso i propri nudi e poi.....fanno del MORALISMO circa la strumentalizzazione del corpo femminile ???
marrazzo...mele..berlusconi..bertolaso..avrebbero dovuto scopare con le mogli..o in alternativa sfruttare la più importante invenzione dell'umanità ...LA SEGA !!!!!!

desà...nun fà er calendario...ormai c'hai i cipolloni de zapponeta che t'arriveno alle ginocchia....nun te fanno manco consigliere circoscrizionale !!!

peppino garibaldi, casa mia Commentatore certificato 18.02.10 13:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di Istruzione ...

"Quello che te fa danno è la modestia - disse un Cavallo a un Ciuccio - ecco perchè nun sei riuscito a diventà una bestia nobile e generosa come me!
Er Ciuccio disse: Stupido che sei! S'io ciavevo l'ambizzione de fa' carriera, a 'st'ora già sarei Ministro de la Pubblica Istruzzione!"
Trilussa

Ogni commento è superfluo, purtroppo!

Francesco Luigi 18.02.10 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: "Vogliono farmi fuori
politicamente e fisicamente"

e culturalmente!
Vai Tartaglia.

gennaro fu 18.02.10 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Io mi domando, ma sicuramente lo farete anche voi, cosa debba ancora accadere in questo paese per passare alle vie di fatto

LAVORO AZZERATO
DEINDUSTRIALIZZAZIONE E FUTURO DA GARZONI DI DISCOUNT
STIPENDI STATALI A RISCHIO
PENSIONI A RISCHIO (le uniche non a rischio, con opportuno decreto dello scorso anno, quelle di carabinieri e poliziotti... chissà come mai??)
AMBIENTE VIOLENTATO
SCUOLA DEGRADATA
TASSE ALTISSIME
STIPENDI DA FAME
CRIMINALITA' ELEVATA
CENSURA
MONOPOLIO DELL'INFORMAZIONE
IMMIGRAZIONE INCONTROLLATA E NON INTEGRATA
POLITICI RICOPERTI DI PRIVILEGI

Nel mio "nordico" Piemonte, noi che siamo la famosa Padania... 80.000 euro euro di buonauscita ai consiglieri regionali.

OTTANTAMILA EURO. LA PIU' ALTA D'ITALIA!!! Se lasciano la regione dopo due mandati, 160.000! Dopo una decina di anni!

Io dopo 40 anni di lavoro sarà già tanto se vedrò la mia liquidazione da 30.000

VERGOGNA BASTARDI POLITICI PIEMONTESI (e ve lo dice un piemontese!!)

io mi chiedo davvero cosa debba ancora succedere per convincerci a scendere tutti in piazza

Costi all'azienda 2000 euro al mese, te ne da 1.000, li spendi in bolli, canoni, bollette... e se li spendi in beni quasi sempre il 20% di Iva torna allo stato.

Alal fine per te ne spendi 600/700.

Tutti isoldi che incamerano se li sputtanano i politici ed i loro amici affaristi.

Rotonde su strade provinciali che costano 500.000 euro! Ma sapete che costa un cazzo fare una rotonda??? Dico di una provinciale? 50/60 mila euro.

MA VEDO GARE DI APPALTO CON CIFRE DECUPLICATE.

Ma io ho fatto la fame per un anno per dare tutte le mie tasse a qualche stronzo amico di qualche assessore che mi passa davanti col SUV Audi bianco?

Un Km di alta velocità costa 30 milioni invece degli 8/9 in Francia. Lo sappiamo, ma nessuno si indigna??? MA ci sarebbe da fare le barricate!

Questo significa che sono tutti collusi, dal 1° all'ultimo

DOBBIAMO PRENDERLI ED IMPICCARLI PER LE PALLE, A TESTA IN GIU!


Luis F. 18.02.10 12:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Tocca anche la Riviera, e in particolare le opere legate al parco costiero del Ponente ligure di Area 24, l’inchiesta sugli appalti per i 150 anni dell’Unità d’Italia


Ieri mattina, gli uomini della sezione di polizia giudiziaria della procura di Sanremo si sono recati negli uffici tecnici del Comune a Ospedaletti, dove hanno acquisito una parte della documentazione relativa agli interventi finanziati con il 150o anniversario dell’Unità d’Italia.

E non è escluso che tra oggi e domani la medesima acquisizione venga fatta anche nei Comuni di Sanremo, Taggia e Santo Stefano al Mare, dove sono previste altre opere inserite nello stesso “evento” gestito dalla Presidenza del Consiglio dei ministri.

Dalla procura sanremese non trapela nulla, ma è probabile che l’acquisizione sia stata effettuata su richiesta della procura di Firenze, titolare dell’inchiesta “madre” - ma dovrebbe presto passare a Perugia - che sta scuotendo il Paese.

[…] Le opere, appaltate all’impresa romana “Costruzioni Generali Sette” (Co.Ge.Se.), sono in fase di ultimazione.


http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/p/imperia/2010/02/18/AMTV8MOD-imperiese_italia_inchiesta.shtml

da "mani pulite" a "mani sporche" e di sangue purtroppo!

silvanetta* . Commentatore certificato 18.02.10 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Vexatissima quaestio - I capponi di renzo

Sul pasticciaccio de luca- di pietro, consapevole che è terreno minato e premesso che
deploro i toni esagitati, però qualcosa voglio dire anch'io...pacatamente.
Di Pietro ha "supplicato", dice, il PD di cambiare candidato, ma inutilmente.
Alla fine ha subito il diktat, pur ottenendo una ufficiale assunzioe di impegni.
Rifiutare fino in fondo significava rompere l'alleanza e andare in ordine sparso alle
elezioni.
Per quanto consistente il recupero di voti a sinistra non è verosimile che equivalesse al
bacino elettorale del PD e potesse portare alla vittoria.
Significava votarsi a una sconfitta certa
Ora se è certamente in contrasto con la storia, identità e vocazione dell'IDV sostenere
un de luca figurarsi regalare la vittoria a Berlusconi e la Campania ai Casalesi.
Questo sì sarebbe stato da rinnegato.Anzi, da rimbambito.
Cosa si rimprovera dunque a di pietro, di opporsi " in ogni modo" a Berlusconi?
E specularmente perché si indignano i delusi se vengono tacciati di essere
filo-berlusconiani?
Lo sono, oggettivamente.
O con con de luca o con berlusconi,, tertium non datur, come ha ripetuto ossessivamente di pietro.
Perciò di che si discute? Quale "scelta" viene rinfacciata, si vi si è obbligati con una
pistola alla tempia?

Aggiungo che un de luca, a meno di non caricarlo di una spropositata e strumentale
valenza simbolica, non vale certo la diaspora e liquidazione di un così prezioso
patrimonio comune.
Grillismo e dipietrismo devono concorrere per la vittoria, nel senso di collaborare non
di combattersi, come i famosi sciocchi capponi manzoniani.
Ma tanta insistenza su fedi tradite e deluse fa pensar male. Che per troppi,vuoi per
miopia vuoi per mala-fede, non sia così ovvio.
Che sarà peccato, però ci ...azzecca.

renzo capponi 18.02.10 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro BEPPE, se continuiamo a piangerci addosso, a commentare i tuoi post, ad incazzarci e continuare a non fare nulla, credo che ci STANCHEREMO prima NOI che questa CRICCA DI MAFIOSI, CORRUTTORI e CORROTTI, LADRI E.....MIGNOTTONE.
Perchè non organizzi una ACTION CLASSE PUBBLICA, sottoscritta da centinaia di migliaia di cittadini, i quali, credo, sono anche disposti a versare un modesto contributo per le spese legali (hai presente quanto fanno 5 o 10 euro a testa per 350.000 firme?).
Cosa aspetti a muoverti? Se continui così, ci fai dubitare delle tue buone intenzioni, ci spingi a farci credere che a TE CONVIENE questo stato di cose, perchè trovi il tuo TORNACONTO.
Intanto basterebbe inviare una mail a tutti i deputati e senatori, per ricordare loro quali sono i loro DOVERI, e quali i nostri DIRITTI; tra cui quello del REFERENDUM.
SVEGLIATI PEPPE! e' FINITO IL TEMPO DI URLARE AL VENTO. FACCIAMO LA FIGURA DI UNA MANDRIA DI ASINI CHE RAGLIANO ALLA LUNA.

franco devi 18.02.10 12:54| 
 |
Rispondi al commento

SILVIO DICE:VOGLIONO FARMI FUORI POLITICAMENTE E FISICAMENTE.

Eh?


CI RISIAMO!

Sondaggi in calo,eh?
Con questo scandalo della protezione civile!
Ma basta impedire le intercettazioni,e in futuro(CON I VOTI DEGLI STOLTI)il problema...ZAC! E' RISOLTO!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 18.02.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, sono uno dei tanti che ti stima e ti ha sempre ammirato (come comico, uomo di spettacolo, ma soprattutto come persona pubblica che lotta contro le caste di un regime di democrazia autoritaria)...

sono molto contento che le querele siano state tutte respinte, ormai non sanno più come attaccarti. Anche molti del PD tremano al solo sentire la tua presenza e il fiatone al collo sulle teste incravattate delle lobby partitocratiche di Montecitorio (perchè di lobby pur sempre si tratta, di destra, centro e sinistra), in quanto noi cittadini non siamo messi nelle condizioni di controllare cristallinamente sia l'effettivo andamento delle manovre finanziare, delle leggi approvate e in discussione, ma soprattutto dell'agire stesso dei partiti (governo e opposizione) nel rispetto dei programmi declamati in campagna elettorale. Parlo di lobby perchè in Italia non esiste un vero sistema di controllo della cosa e del denaro pubblico da parte dei contribuenti, e non sappiamo nemmeno quello che calcola e registra la Corte dei Conti su ogni singolo cittadino che paga (o dovrebbe pagare) regolarmente le tasse...

Beppe, l'unica cosa che mi sento di consigliarti - e concludo - è un uso meno emotivo di certe espressioni in merito a terzi, non tanto perchè a volte non si ha ragione ed è quello il succo del discorso nell'epiteto che si è usato, quanto perchè con parole considerabili "offensive" - a torto o a ragione - dagli interlocutori in oggetto, si rischia di passare per un "distruttore verbale" produttore di insulti. Siccome ti chiami Beppe Grillo, hai carisma, sei intelligente e pratico, in più sei un vero Ligure d'oc, ti consiglierei solo maggior cautela nell'apostrofare le caste partitocratiche con vocaboli forti, di modo che non solo non offrirai spunti di replica dagli offesi, che non potranno nemmeno speculare sulle paroline scappate, ma darai dimostrazione di essere superiore come uomo a livello culturale, in quanto non scenderai al volgare linguaggio dei politici

Carlo Bordini 18.02.10 12:47| 
 |
Rispondi al commento

CHE NESSUNO TOCCHI IL NONNINO DI AMEGLIA (La Spezia)!

Certi novantenni sono piu' "reattivi" di molti giovani!Ecco qual'e' il problema!

ANCHE I NOVANTENNI,SI RIBELLANO A QUESTO SCHIFO ITALICO!

(Ha minacciato di morte il ministro Brunetta,con una lettera)

IO...IO...LO ADOTTEREI!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 18.02.10 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, sbrigati con il movimento 5 stelle. Vedi di coprire tutta Italia. Vogliamo votare.

andrea p 18.02.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento

"I comportamenti previsti dalla legge come reati cessano di essere tali se la coscienza morale dominante non li considera tali "
Tremonti
Ciao

Alina F., Varese Commentatore certificato 18.02.10 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Novantenne spezzino “minaccia di morte” ilo ministro Brunetta

Protagonista della vicenda è uno spezzino che ha combattuto in Russia, è stato partigiano, e per tre anni anche arruolato nella Legione straniera.

Ora ha minacciato di morte, con una lettera firmata, il ministro Brunetta, perché spiega:

«l’Italia non è il Paese giusto e democratico per cui ho combattuto».

Sulla base dei dati contenuti nella missiva ricevuta dal ministro, la Procura di Roma ha chiesto un’indagine ai carabinieri di Ameglia, frazione spezzina in cui l’anziano risiede, ed i militari hanno così verificato che era stato proprio il novantenne a spedirla.

L’anziano ha detto che

«l’Italia non è il Paese giusto e democratico per cui ha combattuto.
Ho problemi circolatori e sono stato operato, ma non ricevo adeguata assistenza sanitaria. Brunetta è simbolo di uno Stato che non perseguita gli evasori e i disonesti ma si accanisce con i più deboli».

Il nonnino nella lettera ha scritto letteralmente «Brunetta merita la morte».

Fonte Il Secolo XIX

silvanetta* . Commentatore certificato 18.02.10 12:37| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non ti capisco, never red, tu cerchi di difendere il verminaio nazionale
Ti comporti come se tutto si riducesse a una tifoseria e si trattasse di tifare sui neri attaccando i rossi
Davvero non hai capito niente
Davvero non ha un minimo di moralità
Qualunque cosa si dica sulla feccia che ci governa, ne fai subito una questione di parte e sei pronto a scrivere qualunque schifezza pur di difendere la tua parte, che purtroppo in questo momento è la peggiore (io non ho mai detto che l'altra si salvi ma è fuor di dubbio che il verminaio Berlusconi batte qualsiasi puttanaio)
Tu pensi solo a buttare nuvole nere
E l'Italia va a fondo anche per le seppie come te

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 12:32| 
 |
Rispondi al commento

la "protezione civile" così com'è è un cancro che si sta mangiando tutto

La "protezione civile" sta dissanguando i vigili del fuoco ed, insieme alla "privatizzazione" dei servizi per la sanità relativi al soccorso, sta svuotando progressivamente la croce rossa e le pubbliche assistenze, facendo lievitare i costi e facendo scadere i servizi.

sancho . Commentatore certificato 18.02.10 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sembra che nella "Discesa nel Maelstrom" ci sia invischiato anche Gianni Letta.
San Giovanni avrebbe detto di essere stato ingannato. Forse Eduardo avrebbe commentato: "'N ata vota!" Ma con quale faccia, se non quella sul lato B, si può dire di essere stati ingannati?
Se uno è stato ingannato, si "ingrifa com'un gatto" e denuncia o comunque prende per il cravattino colui o colei o coloro che lo hanno ingannato e cerca con ogni mezzo di far affiorare la verità. Qui, siamo "in leggera controtendenza": le cose si insabbiano.
Adesso, è passata la moda del fraintendimento e se ne è instaurata una nuova: l'inganno.
Ragioniamo su questo concetto: l'inganno.
Io inganno te per ottenere qualcosa, altrimenti non vedo perchè o per quale ragione debba ingannarti e viceversa. Se inganno, appurato che io ne consegua dei vantaggi, questi li carpisco attraverso strade non proprio limpide nè pulite e soprattutto quei vantaggi non li potrei avere senza frode.
Se, al contrario, sono oggetto dell'inganno, evidentemente sono proprietario, tenutario, custode ecc. di cose e/o fatti ai quali tu non dovresti avere accesso, per questo mi inganni.
E se tu mi hai ingannato, 1° sono un imbecille; 2° sono un'incapace; 3° è meglio che mi si sostituisca con qualcuno che non sia così pollo da farsi ingannare; 4° non sono affidabile; 5° sono una specie di soprammobile che serve solo a far la sua figura. In quest'ultimo caso l'ingannato reale è chi su quel mobile mi ci ha messo poichè io, non essendo al corrente di nulla, non avrei neppure potuto annusare l'odore di bruciaticcio che fluttuava nell'aria.
Conclusione: Movimento a 5 stelle! Daje ggiù! So' tutti fr... ehm gay!!!!

Maurizio Bonardo 18.02.10 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signore perchè l'hai unto !!!! Non riusciamo a prenderlo per portarlo in tribunale!!!
Belin scivola dalle mani!!!Non riescono ad ammanettarlo!
Ammetti signore di aver sbagliato! Chiamalo a te e rimedia all'errore. Ti saremmo tutti grati per la tua giustizia visto che quella terrena non riesce a processarlo!!!

oreste SP 18.02.10 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta con i politici in tv ad imbastire discorsi senza senso già alle 7 di mattino, mi fanno rivoltare la colazione appena fatta. Anche gente come Santoro dovrebbe dire basta!!!! che senso ha portare una faccia come Ghedini o altri della specie per sentir dire le solite fregnacce. è da vomito e nausea....diamo parola alle gente normale, è quella che fa l'Italia

mitia dedoni, torre del lago puccini Commentatore certificato 18.02.10 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Argomento: Politica e sesso

1)
Già da molti anni si sostiene che "L'Italia sta andando a putt.ne".
Il fatto è che ... non c'erano le prove..
La sola differenza è che .. oggi le prove ci sono!

2)
Caso "Marrazzo"
Credo che Marrazzo NON ABBIA SAPUTO DIFENDERSI, contrattaccando da par suo.
La sua popolarità è crollata perchè si è scoperto che andava a trans ?
Se avesse saputo dimostrare che ANDAVA ANCHE A ZOCCOLE AVREBBE AVUTO, al contrario, UN PLEBISCITO DI POPOLARITA' !

Lo avrebbero tutti considerato (poiché siamo in Italia) un SUPERDOTATO, uno che sarebbe addirittura in grado di guidare una nazione verso i più rosei destini ecc...

In sintesi...
Siamo messi proprio male !

rosario v. Commentatore certificato 18.02.10 12:20| 
 |
Rispondi al commento

SILVIO DICE:VOGLIONO FARMI FUORI POLITICAMENTE E FISICAMENTE.

EH?

CI RISIAMO!!!

LO SAPEVO CHE AVEVA VOGLIA DI FAR "RILASCIARE" TARTAGLIA!

(Occhio alle statuine!)

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 18.02.10 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Petizione "Chiedi scusa, PAPI!"

Leggete qui di cosa si tratta:
http://www.soniaalfano.it/content/chiedi-scusa-papi

Qui la petizione:
http://www.petitiononline.com/no_papi/

FIRMATE E FATE GIRARE!!!!
PUBBLICATE I BANNER NEI VOSTRI SITI E BLOG!!!!

valeria bonanno 18.02.10 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Contenta che tu abbia vinto la causa, perché querelarti non aveva senso. Convinta che le parlamentari e senatrici in questione non abbiano mai fatto il loro dovere.
Ciononostante, il titolo di questo post non mi piace affatto.
Sempre il vecchio concetto per cui se una donna non è vergine è una mignotta. Un po' disgustoso, francamente.

Hissa H. 18.02.10 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver questo post... (sto ancora ridendo)... voglio dire solo tre parole:

Ma ste puttane

Adriano Perrone 18.02.10 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

sono andata a visitare il sito del POPOLO VIOLA e, per la manifestazione del 27 Febraio, noi come movimento 5 stelle non abbiamo aderito.
Perchè ci costringi ad aderire (perchè spero che molti di noi lo facciano) in nome personale e non del NOSTRO (di tutti) MOVIMENTO?

La manifestazione è promossa da:

Popolo Viola Roma,
Presidio Permanente Monte Citorio,
Bo.Bi.,
Blog San Precario,
LiberaCittadinanza,
pagina Facebook del Popolo Viola

Finora hanno aderito:

Articolo 21

Micromega

Popolo Viola Firenze

Libertà e Giustizia

Federazione della Sinistra

Italia dei Valori

Sinistra Ecologia e Libertà

Sapere è Potere

Onda Viola TV

BEPPE MANDA LA TUA ADESIONE COME MOVIMENTO5STELLE
BEPPE MANDA LA TUA ADESIONE COME MOVIMENTO5STELLE
BEPPE MANDA LA TUA ADESIONE COME MOVIMENTO5STELLE
BEPPE MANDA LA TUA ADESIONE COME MOVIMENTO5STELLE
BEPPE MANDA LA TUA ADESIONE COME MOVIMENTO5STELLE
BEPPE MANDA LA TUA ADESIONE COME MOVIMENTO5STELLE
BEPPE MANDA LA TUA ADESIONE COME MOVIMENTO5STELLE
BEPPE MANDA LA TUA ADESIONE COME MOVIMENTO5STELLE

alessandra io, roma Commentatore certificato 18.02.10 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SILVIO VUOL "CAMPARE" 120 ANNI !!!!!!!?!!!!!!!!!!!!!

...E' LA PRIMA VOLTA IN VITA MIA...

...CHE FACCIO IL "TIFO" CONTRO IL PROGRESSO SCIENTIFICO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 18.02.10 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sapete come si sconfigge la mafia?? No ve lodice il piduista: abolendo le intercettazioni!!!!
Belin che statista........ mafioso!!!

oreste SP 18.02.10 12:06| 
 |
Rispondi al commento

C'è chi critica Beppe perchè si fanno i necessari controlli, ove possibile, sul sito e sugli interventi.

Provate allora a lasciare un commento su altri siti.

Ogni tanto altri "lanciano" la richiesta di commenti, poi quando arrivano le risposte, chiudono la possibilitì di commentare !

Faccio l'esempio degli interventi sulla notizia: "Smog, l'appello di Moratti e Chiamparino: Auto ferme in tutto il Nord"
C'era una caterva impressionante di interventi CONTRARI, apertamente contrari con motivazioni credo altamente condivisibili.
L'hanno subito tolto di mezzo, non si vedono più i commenti e non si possono quindi postare !

Il tono medio delle risposte era che:
- questi due "cittadini" se ne fregano di chi abitano nei paesini POCO SERVITI,
- poichè hanno le loro auto blu, doppiamente se ne fregano
- che la vera soluzione era soprattutto da cercare altrove (ad esempio: i riscaldamenti e i mezzi pubblici assurdamente antiquati e lasciati con "licenza di uccidere") !

Se poi andiamo a vedere ancora, le due REGIONI LOMBARDIA e PIEMONTE hanno avuto conflitti di interesse IMMENSO nel "mantenere" le tecnologie esistenti.
Qualcuno pensa ai "favori" storicamente fatti alla Fiat ?
Qualcuno pensa che stanno COSTRINGENDO IN TEMPI DI CRISI ad un CAMBIO DI AUTO gettando via le vecchie (che però camminano) e, se uno è in grandi difficoltà economiche viene TAGLIEGGIATO dalla propria Regione se vuole lavorare abbisognando dell'auto !

O stai a casa, o in pieno inverno esci a piedi sulla neve (che i Comuni NON SPALANO PIU'), oppure CAMBI l'auto ma NON PUOI COMPRARE UN USATO (risparmiando MOLTISSIMO) perchè non è "Euro 5" o a gas!

Commenti:
Milano è SUPER CALDA, ormai ha una temperatura ambientale DI GRAN LUNGA MAGGIORE della campagna circostante, INQUINA ALLA GRANDE e NON DITEMI CHE E' SOPRATUTTO COLPA DELLE AUTO !

Se poi NON AGGIORNANO LA VIABILITA', le strade di collegamento perchè i SOLDI SCOMPAIONO, cosa pretendono?

Gli "avvisi di garanzia" ambientale VANNO PORTATI AVANTI !

rosario v. Commentatore certificato 18.02.10 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Don Aldo

(In un anno di governo Berlusconi la corruzione è aumentata del 229%: Alleluia!)
Duecentoventinove per cento! Cos'è? Duecentoventinove per cento fa ventiduemilanovecento! Ma di che?
Sono forse le ville del balordo che non si stanca mai di salassare questo paese facendo piazza pulita di ogni principio etico e di ogni controllo giuridico?
Mi dicono che 229% sia una percentuale. E che vor dì?
Che ogni cento italiani vi sono duecentoventinove corrotti?
Ma qui la matematica non regge, e non regge nemmeno la logica.
A meno che non si consideri che in questo straccio di democrazia c'è chi vale zero e chi vale 229! Ma duecentoventinove su zero è un calcolo infinitesimale che nessuna chilometrica cifra può rappresentare in percentuale. No! Non regge!
Ma allora che cos'è questo 229%, una balla?
A meno che non si voglia dire che noi valiamo uno ed ogni cento di noi c'è lui, il balordo. Lui e/o un suo prestanome, o prestavoce, o prestafaccia: un suo avvocato, un suo ragioniere, un suo medico, un suo tecnico dentista, un suo commercialista, un suo figlio o una sua figlia, una sua amante (meglio se minorenne) o una sua massaggiatrice o una sua fisioterapista.
La metastasi è ormai dilagante e la massa tumorale che le cronache qualificano come "gelatinosa" ha invaso ogni interstizio della vita pubblica e privata di questo, una volta, "Bel Paese".
Il FARE è diventato MALAFFARE, le DISGRAZIE OPPORTUNITA' e i DISASTRI MANNA!
Il pianto di cento innocenti è soffocato da 229 risate balorde

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.02.10 12:00| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA VOLTA E' NECESSARIO FARE SUL SERIO
L'UNTO DEL SIGNORE TORNA ALL'ATTACCO
Dopo gli ultimi scandali venuti alla luce grazie alle intercettazioni, il capo del partito dell'amore vuole far tacere i magistrati, in modo che nessuno possa scoprire i delitti commessi contro gli italiani. Non esagero è un delitto rubare anche le briciole che cadono dalla loro mensa e che noi poveri coglioni raccoglievamo. Adesso anche le briciole preferiscono lasciarle ai cani che li circondano.
Con questa cosa dichiarano apertamente GUERRA AGLI ITALIANI e noi, questa volta siamo chiamati a difenderci quindi a combattere.
VORREI INVITARE TUTTI GLI AMICI DEL BLOG DI NON FERMARCI SOLO A DISCUTERE TRA NOI MA TENERSI PRONTI QUALORA QUESTA PORCA, LURIDA PROSPETTIVA SI DOVESSE CONCRETIZZARE. OCCUPARE ROMA NON CON UNA SEMPLICE MANIFESTAZIONE CHE A LOR SIGNORI FAREBBE IL SOLLETICO, MA RIMANERE NELLA CAPITALE FIN QUANDO NON SIANO STATI CACCIATI A CALCI.
VOGLIONO LA GUERRA?
SIAMO PRONTI A DIFENDERCI!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 18.02.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento

a spremerle non ci esce nulla da queste zucche vuote altro che extravergini, se penso che stracampano coi nostri soldi grrrrrrrrrrrrrrrr.

Maria F. Commentatore certificato 18.02.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Orbene e'evidente che l'epiteto zoccola e' proferito senza aggiungere alcun elemento e/o allusione che sia idoneo anche solo inderettamente a a identificare le persone (le ZOCCOLE) cui il dichiarante si riferiva" [pag.2]

Beppe! Bravo sei un genio!
Tanto lo sappiamo tutti chi sono le zoccole!
E sicuaramente lo sanno anche loro che lo sono!

Mauro Sette 18.02.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO................

QUANDO BERLUSCONI ANDRà VIA NON CAMBIERà NIENTE!
QUANDO SQUIFANI SE NE ANDRà ,NON CAMBIERà NIENTE!
QUANDO ANCHE WW,E DALEMA SE NE ANDRANNO NON CAMBIERà NIENTE!......
..........................
QUANDO RIUSCIREMO A MANDARE VIA QUESTO BANDO DI CRIMINALI,E LE NEBBIE DELLE ILLUSIONI SI DISSOLVERANNO,IL POPOLO ITALIANO SI TROVERà IN UNA NAZIONE DEL 3 MONDO!CI HANNO PORTATO AL PERIODO PRE GUERRA.............
UNA GENERAZIONE CHE HA LAVORATO,UNA CLASSE DI POLITICI E AMMINISTRATORI CHE HANNO RUBATO,E L'ITALIA DOPO 60 ANNI è NELLA MERDA FINO AL COLLO........
L'ESAME DI COSCIENZA DEVE ESSERE GENERALE E PROFONDO...........
....FORZA BEPPE

SIMONE ., prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 11:53| 
 |
Rispondi al commento

E ti credo che una che ha un grugno celestiale come quello della Binetti , preferisce le zone d'ombra dei confessionali ,dove succhiarlo al card. Bertone , non è un peccato , ma una prova di altruismo da parte del benedicente di Silvio la Fogna dei terremoti.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 18.02.10 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Certo che Berlusconi dovrebbe erigere un monumento a Grillo, Travaglio e tutti i "sinistri". Senza di loro non se lo cagherebbe più nessuno.
Avanti così, e mettetevi il casco che state andando troppo forte!

Adso da Melk 18.02.10 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal corriere.it

La rabbia di Gianni Letta
"Sono stato ingannato"

Berlusconi difende a spada tratta il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio
"Se toccano lui cade tutta una classe dirigente. Anche quelli di sinistra"

ED IO CHIEDO: NON SAREBBE MAGNIFICO?

Reven Enge Commentatore certificato 18.02.10 11:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe per favore dai una sveglia ad "antonio di pietro".......
meno male che marco travaglio è l'unico giornalista impermeabile nell'essere,che scrive chiaramente ciò che avviene.....................
è così che si fà.............

SIMONE ., prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 11:45| 
 |
Rispondi al commento

.

Reven Enge Commentatore certificato 18.02.10 11:44| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI: "VOGLIONO FARMI FUORI POLITICAMENTE E FISICAMENTE"

--------------------------------------------------

Beh insomma, caro il mio Gnomo...

Non è che stai messo benissimo ad amici...non t'aveva avvisato papi Luigi ai tempi della banca Rasini???

maurizio spina Commentatore certificato 18.02.10 11:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE IL NANO "CAMPA" ALTRI 10 ANNI,CI ROVINA!!!!!!!!!!!

MANDIAMOLO A CASA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ORA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Oppure,smettiamola di LAMENTARCI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 18.02.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI: "VOGLIONO FARMI FUORI POLITICAMENTE E FISICAMENTE"

Per la prima volta, mi spiace ammetterlo, ma sono d'accordo con lui...

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.10 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le querele all'imputato Grillo nan hanno alcun valore, pertanto le querelanti manifestino individualmente ed esplicitamente se la loro natura é coerente alla parola pronunciata "zoccole" dall'imputato. Solo in questo caso si potrà valutare e procedere ad una pena nei confronti di Giuseppe Piero Grillo.

Ugo D., Nice Commentatore certificato 18.02.10 11:32| 
 |
Rispondi al commento

ANNOZERO stasera

L’inchiesta sulla protezione civile sta svelando un sistema di interessi che coinvolge politici, dirigenti pubblici e imprenditori e che sembra penetrare a fondo nel sistema amministrativo.

Questa sera saranno ospiti Peter Gomez del Fatto Quotidiano, Norma Rangeri del Manifesto, Nicola Porro del Giornale e Maurizio Belpietro di Libero.

silvanetta* . Commentatore certificato 18.02.10 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alle zoccole non piace essere chiamate zoccole.

Si definisce zoccola quel comportamento secondo il quale:
è meglio occuparmi dei miei interessi personali che non degli interessi del bene comune.

Infatti le zoccole che riescono a guadagnare anche più di 1000 euro a notte, non si domandano mai che quel denaro è frutto di sudori e sacrifici altrui.

Le zoccole in parlamento non vendono il proprio corpo, ma hanno la stessa mentalità delle zoccole tradizionali:

prima vengo io con tutti i miei bisogni futili, poi viene qualche parente, poi viene qualche amico/a, poi viene qualche conoscenza e poi basta.
Il bene comune di una nazione non è proprio presente nel loro vocabolario.

Infatti questo post lo dimostra, 350000 persone non contano niente, 19 zoccole contano moltissimo.

Angelo Risi 18.02.10 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Anche la Binetti? Tutta casa e chiesa?
In effetti, come z....la non ce la vedo proprio!
Anche l'occhio vuole la sua parte!

Ma perchè si sarà sentita parte in causa?

Corrono voci............

cettina d., isola Commentatore certificato 18.02.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMOLA 18/02/2010
AMICI BUONGIORNO, FORSE QUALCHE BARLUME DI SOLE COMINCIA A BRILLARE.
LA COSCA MAFIOSA AL GOVERNO comincia a vacillare,solo i miopi e i ciechi ancora credevano che le banane si raccogliessero sui ciliegi.
IN ITALIA A PARTE LE ZOCCOLE,CI SONO I RUFFIANI E I CULATONI, LE ZOCCOLE SI POSSONO TOLLERARE,fanno parte del folclore politico, altrimenti come farebbe la CASTA moscia ad avere qualche barlume di orgasmo.
COMUNQUE IL PROBLEMA serio è che tutti ci sono dentro anche il pio LETTA e questo fa pensare al terremoto che avverrà, senza immunità per nessuno nemmeno per il VATICATO nella merda più profonda, e L'AVVENIRE farebbe bene se non vuole cadere sotto le ire di CRISTO scrivere delle vergogne dentro al clero e lasciare in pace LA BONINO UNICA DONNA CON LE PALLE.
E' MOLTO DIFFICILE fare commenti quando tutto è corrotto,ma a questo andazzo sono tutti aggregati da destra come da sinistra, dai comuni dei piccoli paesi fino a ROMA, SERVIREBBE UNA LAVATRICE DI DIMENSIONI OCEANICHE per fare un lavaggio disinfettante per la corruzione, la speranza di noi poveri è che finalmente tutti si svegliassero dal tepore della sbornia e andare a ROMA E QUI INVITO BEPPE a fare qualche adunata davanti a MONTECITORIO essendo il momento propizio,io penso che i frutti che si possono raccogliere ora sarebbero abbondantissimi.
SE SI FA UNA BONIFICA DEL MAL TOLTO AL PAESE OLTRE A MANDARE IN GALERA I CORROTTI, GLI EVASORI, I MAFIOSI, CON I SOLDI CHE SI RECUPERANO I SALDA IL DEBITO DELLO STATO ED AVANZANO DENARI PER IL BENE DELLA COMUNITA'.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI 18.02.10 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe voglio dirti che sono grato per la battaglia che porti avanti per conto degli italiani che credono ancora ad una Italia libera e democratica. E' una vergogna che quei deputati invece di ascoltare la voce dei cittadini cercano di azzittire il suo portavoce. Comunque bisogna insistere. Ognuno nel suo piccolo deve cercare di far aprire gli occhi a quella gente che nonostante i problemi gravi che ci stanno per soffocare non sanno e non s'informano. Sicuramente vittime della cattiva informazione che non dice, imbroglia le carte o parla soltanto di grande fratello e telenovelas. Io sono dalla tua parte, grazie

salvatore ferla 18.02.10 11:08|