Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Offensiva mafiosa in Val di Susa


secondo_incendio_Bruzolo.jpg
Tre presidi No Tav incendiati in tre settimane in Val di Susa. In mancanza di argomenti da opporre ai valsusini (leggi e scarica il volantino) restano solo i metodi mafiosi. Nessuna parola contro gli attentati finora da parte del comitato pdimenoellino dei Si Tav, il duo Bresso - Chiamparino. La prima impegnata a cementificare il Canavese con Mediapolis, il secondo a progettare nuovi inceneritori. Sarà dura!
"No Tav Attentato Incendiario al Presidio di Bruzolo. Nella sera del 31 Gennaio alle ore 22,00 è stato compiuto l'ennesimo attentato al Presidio No Tav di Bruzolo in Valsusa. Soltanto i vili e mafiosi si nascondono dietro agli attentati di stampo mafioso! La Valle che resiste, ora e sempre No Tav." manuela bellandi

1 Feb 2010, 22:11 | Scrivi | Commenti (17) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

AL PRESIDIO DI SUSA:
Mercoledì 3 febbraio presentazione del libro "Delta in rivolta" a cura
dell'autore, proiezione video e dibattito sulle ribellioni in Nigeria contro le
multinazionali del petrolio che inquinano e sfruttano le risorse della regione
del delta del Niger.

Venerdì 5 febbraio serata sul nucleare: presentazione mostra, eventuale video
e dibattito sul ritorno del nucleare in Italia
-------------------------------------------------------------
AL PRESIDIO DI S.ANTONINO
Mercoledì 3 febb. ORE 18,30, RIUNIONE
-------------------------------------------------------------
AL PRESIDIO DI TORINO:
Mercoledì 3 febbraio alle 17 e punto info in via Eritrea angolo corso
Francia – di fronte al palazzo degli oblò, dove è previsto uno dei sondaggi
per il TAV e dove l’impatto dell’opera sarà particolarmente devastante.
Alle 18 assemblea popolare.
Alle 19 aperitivo No Tav.
Portate qualcosa da mangiare e da bere da condividere con gli altri.
(Vale anche per gli altri)

manuela bellandi Commentatore certificato 02.02.10 23:12| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe devi parlare della TAV quella già fatta. Adesso Milano-Roma sono 3 ore scarse di treno. Guarda Beppe un soffio: lo fai dalla mattina alla sera tranquillo, lavori e torni leggendo il giornale.
Mentre me ne vado in su e in giù, sulla NOSTRA FERROVIA costruita con i NOSTRI SOLDI e PAGATA UNO STONFO cosa vedo? Un treno francese (lo dico come te quando fai la vocina, inteso?), si perchè è un TGV ultima generazione,un po' camuffato, ma è proprio lui, pensate si chiama ITALO, (italo mmmm?? Puzza molto di presa in giro), è un treno che in una società francese, dove ci sta anche Montezemolo nel mezzo a sdoganare il tutto e a prendere soldini, scorrazzerà sulla NOSTRA FERROVIA, dice: concorrenza?! Certo. Libero mercato dei trasporti? Ceeerto. Ma ti vuoi informare un po' meglio quanto pagheranno questi francesi per far viaggiare un tgv sulla nostra ferrovia? Quanto pagano questi? E poi, oltre alla tratta in alta velocità qualcuno ha pensato di imporre a questi francesi di garantire che ne so': -un paio di treni al giorno tra Buonconvento e Monteantico?
Grazie per una rispsosta.
leo

leonardo_cappelli 02.02.10 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Ad azione corrisponde una reazione.


Se ci incendiano...noi li affogheremo.

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 02.02.10 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Qualche anno fa ho vissuto in Valsusa e parlando con un sacerdote che vive da sempre in quella valle,discutevamo di NoTav e io gli contestavo il fatto che il progresso non andava ostacolato,perchè solo 100 anni fà si viaggiava con i cavalli ed adesso lui viaggia comodamente in macchina.
Oggi mi sono ricreduto aveva proprio ragione lui e i NoTav!Il progresso non và ostacolato,ma quando và nell'interesse di chi vive in un territorio e non serve solo ad arricchire i padroni del mondo che decidono delle sorti della gente.Non credo che i NOTav ce la faranno ad impedire quest'opera che dalla parte della Francia è a buon punto di realizzazione,anche se stò dalla loro parte,ma quest'opera verrà ricordata come un'ennesima fregatura che gli italiani hanno dovuto subire insieme a tante altre.

Rocco A., pinerolo Commentatore certificato 02.02.10 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Spero li becchino questi porci che incendiano i presidi.

Simone ., Sassari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.02.10 19:33| 
 |
Rispondi al commento

urgente organizzare dai presidi principali, a distanza e a vista degli stessi presidi mobili, senza punti di riferimento e in anonimato (automobile, pulmino, camion) con l'intento di difendere e intervenire sui esecutori di stampo mafioso, munirsi di cinepresa o simile con batterie cariche e pronti all'uso per denuncia all'autorità giudiziaria

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.02.10 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Resistete, non mollate !!

Wandel Thoreau Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.02.10 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Beppe serve un fondo per aiutare i No Tav.

gennaro fu 02.02.10 14:25| 
 |
Rispondi al commento

http://www.grillieporediesi.org/?page_id=55

e per approfondire....

http://www.grillieporediesi.org/repository/

Grilli Eporediesi 02.02.10 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Vi apprezzo per quello che fate, vi supporto perchè condivido le vostre ragioni mentre quelle del governo offendono la mia intelligenza e infine vi esorto a continuare.


Provocazione: conosco poco risvolti e conseguenze, ma in casi come questi, come segno di protesta è possibile creare un comitato per rinunciare alla cittadinanza italiana?

Massimo U. 02.02.10 12:46| 
 |
Rispondi al commento

CIANCIMINO: denaro di mio padre e dei boss per Milano2
il Fatto quotidiano di oggi

Li m. Commentatore certificato 02.02.10 09:50| 
 |
Rispondi al commento

votare la lista beppe, questa e' una risposta....

roberto m. Commentatore certificato 02.02.10 08:53| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
NON ARRENDETEVI MAI,NON MOLLATE MAI,NON LA DEVONO PASSARE LISCIA AD OGNI COSTO!!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 02.02.10 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Ambientevalsusa No Tav:

UNA LINEA TAV MA CON STANDARD NON APPIATTITI SULL'ALTA VELOCITA.

Minchia signor Virano!

DAL DOCUMENTO INVIATO IN EUROPA (29 pagine) per "truffare" la UE con la storia della Torino Lyon

http://www.provincia.torino.it/speciali/2010/osservatorio_tav/dwd/indicazioni_osservatorio_29gen10.pdf

Modello di esercizio e necessità di non "appiattirsi sugli standard dell'alta velocità.
"L’individuazione del modello di esercizio e la scelta degli standard progettuali si configurano ad oggi come elementi non ancora risolti nel rapporto tra Enti Locali, RFI ed LTF; una declinazione rigida del modello di esercizio e l’appiattirsi su standard da alta velocità può condizionare in modo rilevante non solo l’assetto territoriale del progetto, e quindi il suo impatto e l’ “accettazione” del territorio, ma la stessa realizzazione del Sistema Ferroviario Metropolitano, nelle modalità indicate dall’Agenzia per la Mobilità Metropolitana, considerato da Regione Piemonte, Provincia di Torino ed Enti Locali indispensabile ed irrinunciabile.
Il confronto delle diverse opzioni di tracciato, descritte nel capitolo successivo, con un modello di esercizio e con standard progettuali ancora non “convenuti e definiti” dovrà essere trattato e definito nel corso delle prossime riunioni dell’osservatorio."

In pratica: i flussi non li conoscono, ad alta velocità non si va, ma la linea deve costare il più possibile...

manuela bellandi Commentatore certificato 02.02.10 00:11| 
 |
Rispondi al commento


Non abbassare la testa e continuare a lottare!

loro non si arrenderanno mai, noi neppure...

l antidemagogo Commentatore certificato 01.02.10 23:54| 
 |
Rispondi al commento

L'Acque, i Fiori, gli Uccelli parlan per Voi.
Le Vostre Ragioni s'Inchinano alla Grande Ragione: la Vita della Valle.
Io son nei vostri Sassi, nei vostri Arbusti, Puri ed Incontaminati.
Una Riserva Naturale, un Parco Patrimonio delle Persone e degli Animali.
Io son un Animale: ascoltatemi.
In Francia intenderan le Vostre Ragioni e sapran Porre Peso all'Ago della Bilancia.
Qui, è Mafia......
Forza, ed il Grande Spirito vi Serbera' nel Cuore!

gaspare pirandello (cangatto), palermo Commentatore certificato 01.02.10 22:50| 
 |
Rispondi al commento

AMICI,FRATELLI del NoTav,Resistete,Resistete,Resistete.

luigi (napoli) 01.02.10 22:26| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori