Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I Bertoladri

New Twitter Gallery

I Bertoladri - Marco Travaglio
(40:45)
passaparola_15-2-10.jpg

Testo:

Buongiorno a tutti, oggi parliamo di quello che va sotto il caso Bertolaso, effettivamente per una volta il nome che gli è stato affibbiato è giusto perché non si può parlare di scandalo della protezione civile, bisogna parlare di questo monarca assoluto che ha dominato negli ultimi anni la protezione civile, con i suoi amichetti, le sue amichette e i suoi familiari.

Bertolaso: lo scandalo annunciato (espandi | comprimi)
So che molti quando hanno letto le prime notizie dell’indagine, la sua iscrizione nel registro degli indagati, gli arresti dei suoi collaboratori hanno sgranato gli occhi e hanno detto: possibile mai, uno come Bertolaso...


Bertolaso e i Bertoladri (espandi | comprimi)
Noi su Il Fatto quotidiano, ma anche Alberto Statera su Repubblica, abbiamo riassunto questo problema facendo al Signor Bertolaso una domanda molto semplice, lui è stato in qualche modo diverso rispetto a altri politici, non si è limitato a gridare al complotto, ha anche gridato al complotto, dicendo che c’è una manina dietro all’inchiesta, più che una manina ci sono delle fauci plurime peraltro!

"Massaggi" coi soldi nostri (espandi | comprimi)
Quindi vedete che bisogna fare un certo giro, non è il reato classico nel quale c’è un ladro che deruba tizio per cui il ladro commette il reato e tizio è la vittima, qui la vittima è diffusa, le vittime siamo tutti noi di un sistema del quale non ci rendiamo conto perché?

I furti autorizzati (espandi | comprimi)
Niente di tutto ciò sapeva la protezione civile con i suoi potenti mezzi prima di affidare appalti emergenziali, chiede Statera, per le opere dei mondiali di nuoto di Roma, molte delle quale non realizzate o non completate, scesero in campo tutti i grandi gruppi da Francesco Gaetano Caltagirone a Pierluigi Toti, da Leonardo Caltagirone a Parnasi e oltre agli Anemone per il polo natatorio di Pietra Lata anche la Cogei di Roberto Pietrassi, altra vecchia conoscenza, Pietrassi l’aveva già beccato Henry Woodcock, vedete che tutti i magistrati che sono stati individuati come devianti in questi anni, come al solito ci avevano visto giusto, De Magistris si era già occupato di Carducci e Woodcock si era occupato di Pietrassi, chi era?

Passate parola e ci vediamo lunedì!

E' disponibile DemoCRAZYa2009, diario politico di un anno italiano, di Marco Travaglio. Acquista la tua copia.

15 Feb 2010, 13:55 | Scrivi | Commenti (1124) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

mi auguro che il silenzio calato sullo scandalo bertolaso,balducci e compagni sia solo legato ad approfondimenti da parte della magistratura .
mi auguro che presto venga fatta piena luce su tutti e dico tutti lavori che sono stati appaltati per i 150 anni sell'unità d'italia .
vorrei che qualcuno approfondisse come mai i lavori del verde dell'aquila "progetto case" sono stati acquisiticon offerte al 42 e al 39 % di ribasso mentre sul sito della protezione civile risultano aggiudicati al 28 e al 26 % .

renzo m. Commentatore certificato 03.04.10 23:11| 
 |
Rispondi al commento

da You Tube: Questo video non è più disponibile a causa di un reclamo di violazione del copyright da parte di Mediaset.

FELICE IORIO 26.02.10 02:01| 
 |
Rispondi al commento

"Questo video non è più disponibile a causa di un reclamo di violazione del copyright da parte di Mediaset."

Così recita (ore 23.11 del 25/02/2010) un laconico messaggio di YouTube alle persone che cercano di accedere al video di Travaglio.

Quale copyright vanta Mediaset?

Luca F. 25.02.10 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Mettete il video su un'altra piattaforma di streaming ........

Lorenzo M., Venezia Commentatore certificato 25.02.10 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma se mettete il video su un'altra piattaforma di streaming ???????

lorenzo manente 25.02.10 21:34| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/staffgrillo#p/c/B8A63E5F0786A732/1/GA3M0GgYsXM


"I Bertoladri - Marco Travaglio"
Questo video non è più disponibile a causa di un reclamo di violazione del copyright da parte di Mediaset.

25/02/2010

manuela bellandi Commentatore certificato 25.02.10 19:29| 
 |
Rispondi al commento

La corruzione è diffusa capillarmente in ogni pubblica amministrazione.
In ogni settore c'è un piccolo monarca cui si deve far riferimento. Il problema è che gli italiani preferiscono far riferimento al monarca e rendersi a lui graditi, piuttosto che ricordare che il monarca si serve dei loro soldi.
Di quali appalti vogliamo parlare? Basta guardare cosa succede nei Comuni, o nelle Soprintendenze ai Beni culturali. Vi siete mai chiesti come mai i prezzi raddoppiano e come mai esiste sempre un rapporto idilliaco tra determinate imprese ed i tecnici della Pubblica Amministrazione? Quando ero ingenua pensavo che fosse dovuto al fatto che le imprese che lavoravano per la P.A. fossero miglior delle altre.
Ah, ah, ah!
Poi ho esaminato alcuni computi metrici e perizie di variante redatte dall'architetto di una Soprintendenza, per capire a cosa fosse dovuto questo idillio. Per gonfiare le spese basta inventarsi lavorazioni il cui prezzo non è nel prezziario regionale, come lo spostamento di mobilia, e dargli prezzi esageratissimi, oppure inserire lavorazioni la cui effettiva esecuzione non può essere controllata con esattezza (imperniazione di piccoli frammenti sull'intradosso di una copertura), aumentarne a dismisura le quantità da eseguire e stare tranquilli che tanto nessuno verrà mai a controllare niente.
E chi mai potrebbe venire?
Sarebbe sempre UN AMICO O UN AMICO DI UN AMICO.

Sonia R. Commentatore certificato 25.02.10 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Il video è stato cancellato...dice a causa di un reclamo di violazione del copyright da parte di Mediaset.

Cosa c'entra Mediaset con il video di Travaglio??

Francesco Protti 25.02.10 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Con grande gioia, dopo giorni di discussioni sul forum, il nostro lavoro e la chiarezza delle posizioni che abbiamo sostenuto, hanno permesso all'esperto Senatore del texas Ron Paul, di strabattere le previsioni delle preferenze alla nomina a candidato tra i Repubblicani, stracciando Romney e Sarah Palin, che ha raggiunto un miserando 10%. Nel video, non sentirete il discorso di Ron, ma vi do io qualche inputs:

" Buttiamo via la FED, Buttiamo via la FED, Buttiamo via la FED! Vogliamo come libertari, un ritorno alla Gold Standard, cioè al sistema precedente allo scellerato accordo di Bretton Woods, in cui decretarono di eliminare qualsiasi aggancio tra dollaro e oro. Dopo questa terza grossa crisi, questa volta finanziaria, il mondo sta scoprendo le ragioni di una simile posizione, che solo 10 mesi fa ci vedevano come dei pazzoidi retrogradi e nostalgici".
Emanuel, Rubin, Larry Summers, sappiamo chi siete, vi conosciamo da tempo, la "Harvard bancarotta society".

“End the Fed. End the Fed. End the Fed.” Rep. Ron Paul, R-Texas, hadn’t even started speaking Friday evening before a fired-up crowd at the Conservative Political Action Conference exalted the former presidential candidate by chanting the title of his book blasting the Federal Reserve. “It sounds to me like the revolution is alive and well,” Paul shouted back. Paul has been railing against the actions of the central bank for years, even calling for a return to the gold standard. After the financial crisis and economic meltdown of the past two years, Paul believes the world is catching up to him. “Debt is the monster,” Paul said, condemning federal borrowing to support government spending. “Debt is what will eat us up, and that’s why our economy is on the brink.”

via a. paul lorenzi perdentipuntocom

a.paul lorenzi 21.02.10 02:11| 
 |
Rispondi al commento

per favore, almeno voi
DATE LA MASSIMA VISIBILITA'
a questo incredibile reportage sulla storia
di Chernobyl e delle sue conseguenze

www.elenafilatova.com

per non dimenticare a cosa portano le
tecnologie di fissione nucleare.
grazie.


Jan Palak 21.02.10 01:07| 
 |
Rispondi al commento

Io non ho la possibilità organizzatrice ma ho una proposta:
Andiamo tutti allo sport Village della Salaria con delle magliette con su scritto "HO MAL DI SCHIENA,MI FATE UN MASSAGGIO ALLA GUIDO?" e ci mettiamo in fila, se si fa un passaparola penso che si potrebbero riunire migliaglia di persone con la risonanza su tutti i TG....e capirebbero che non siamo dei poveri dementi da prendere per i fondelli!

Roberto dutti 20.02.10 20:51| 
 |
Rispondi al commento

MA, ADDIRITTURA ANDIAMO AVANTI A PUNTATE???!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
BAAAAAAAAAASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!
NONOSTANTE LE MAGRE FIFURE FATTE IN TV CONTINUI CON STA SOLFA ANCORA?

PRENDI IL BADILE E VAI A LAVORARE!!!!!
POI QUANDO AVRAI FATTO I CALLI ALLE MANI VEDRAI CHE TI PASSERA' LA VOGLIA DI FARTI BELLO SPUTTANANDO TUTTO E TUTTI, UNO SPORT FACILE VERO?!
SE NON TI PIACE VIVERE IN QUESTO PAESE CON I SUOI MALI ED I SUOI BENI ..... MIGRA VERSO ALTRI LIDI DOVE IL CLIMA E' MIGLIORE!

TI CONSIGLIEREI LA SIBERIA LA' SI CHE STARESTI FRESCO ALLA FACCIA DELLA LIBERTA' DI PAROLA E DELLA CORRUZIONE!

Francesco R. Commentatore certificato 20.02.10 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco come si possano paragonare le frequentazioni di un giornalista, il cui lavoro è quello di dare notizie (che il lettore deve valutare) con quelle di un uomo che è pagato per tutelare il pubblico interesse, sia esso un politico o il dirigente di una pubblica amministrazione. Lo chiedo a Porro. Travaglio, forse, frequentando una persona corrotta, poteva riceverne dei favori che lo inducessero a ricambiare, nuocendo al pubblico interesse?
Non mi sembra. Mi sembra invece che se un politico, che mi dovrebbe rappresenta, fa affari non trasparenti, non mi rappresenti più. Travaglio, viceversa, rappresenta solo sè stesso e non ha doveri nei confronti dei cittadini.

Sonia R. Commentatore certificato 20.02.10 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Marco questa volta punti il dito verso una persona onesta, Bertolaso va sostenuto, il suo impegno è enorme e il rispetto per il paese è totale.
Tutti compiono errori, vanno puniti coloro che hanno commesso reati.
Con Bertolaso la protezione civile è motivo di orgoglio per il paese.
Bravo Bertolaso e bravo anche Travaglio ma questa volta è un errore invocare la ghigliottina per qualcuno che dimostrerà in breve tempo il suo corretto operato.
Bertolaso è onesto quanto Di Pietro.. ogni accusa verso queste persone suona del tutto ridicola...

Alessio Leandri 20.02.10 02:48| 
 |
Rispondi al commento

ho visto Anno Zero anche ieri sera, lo guardo spesso. Vorrei chiedere al sig Travaglio perchè non mette nel blog di Beppe Grillo un video dove chiarisce bene quella situazione della cena..sa non vorrei continuare a leggere un blog e articoli dove però il bue dice cornuto all' asino....grazie.

cippa lippa 19.02.10 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dopo aver visto Anno Zero ieri sera vorrei esprimere tutta la mia solidarietà a Marco Travaglio, insultato gratuitamente ieri sera da Porro ... che, evidentemente incapace di sostenere intellettualmente il contraddittorio, non ha trovato altre armi chel'insulto gratuito per sviare la discussione ... ogni volta rimango senza parole di fronte alla pochezza di idee e alla rozzezza dei ragionamenti dei signori di libero e il giornale ... ho ancora un vago senso di nausea. Grazie Marco ! Cristina

Cristina Zennaro 19.02.10 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho un bar a Camerata Nuova un comune alla provincia di Roma,e parlando di digitale terrestre,qui non c'è una buona ricezione,anzi pessima,dei 200 canali promessi vediamo appena 7 canali,che vanno e vengono.Ho fatto una mia indagine ed ho capito che neanche alla capitale se la passano troppo bene.Ora potreste ,con i vostri mezzi fare una indagine in tutta italia ,quanto grande è la fregatura del "digitale terrestre" e del segnale incredibile che dovremmo avere?

vincenzo pelosi 19.02.10 00:55| 
 |
Rispondi al commento

Basta non ne posso più, non ne posso più per me ma soprattutto devo dire basta per il rispetto che devo a mia figlia adolescente, ma che mondo gli stiamo confezionando? Ricordo tangentopoli, ricordo le serate passate davanti alla TV a sentire Fede che chiamava Brosio davanti al palazzo di giustizia: tutti eravamo scandalizzati, incazzati ed adesso qualcuno ha voluto intitolare una via al principale responsabile: Craxi, un eroe! E non ci incazziamo, no al massimo facciamo dei sondaggi per capire se sia giusto o meno dedicargli una via.
Il suo clone, lo psiconano, è il nostro presidente del consiglio.Gli stessi incazzati di allora lo hanno votato.
Ghedini e Belpietro sono i nostri opinionisti, Bonaiuti e Bondi i nostri vati.
Basta, basta ed ancora basta facciamo qualcosa! Una manifestazione, una rivoluzione, qualcosa. Parliamo con le persone facciamo in modo che i Bertolaso, i Letta i.... spariscano, siano solo un brutto sogno e nulla più; non aspettiamo che ci sia un viale Bertolaso od una piazza Letta.
Vi prego tutti, Beppe, quelli che come me sono stufi di andare a dormire con la rabbia, con la stessa incazzatura di allora. Dobbiamo ribellarci per noi, per i nostri figli è un nostro dovere prioritario:
"Io alle 3,32 non ridevo. E tu?"

Renato Biggi 19.02.10 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi ma non riesco a non chiedermi :Perche i magistrati,l'opposizione,il quirinale ecc...,lasciano applicare al Governo lo STATO DI EMERGENZA in eventi che non riguardano minimamente la Protezione Civile?Tipo G8,Mondiali di nuoto e opere di ordinaria amministrazione varie?Io credo che questo sia l'interrogativo piu importante o inquietante!!Cioè,l'irregolarità vera nasce molto prima di questa manovrata inchiesta giudiziaria lanciata in campagna elettorale!Cioè puntare gli occhi sul fatto che nessun organo del potere(OPPOSIZIONE,QUIRINALE,MAGISTRATURA)ha lanciato un allarme pubblico quando si bypassava l'ordinaria procedura e si dichiarava lo stato di emergenza per ordinarie e SOTTOLINEO ORDINARIE OPERE PUBBLICHE DI ORDINARIA AMMINISTRAZIONE!QUESTO SECONDO ME è UN REATO!SONO STATE COMMESSE DELLE IRREGOLARITA COME CONSEGUENZA DI UNA TOLLERANZA INTOLLERABILE,E CIOE L'USO DI PROCEDURE STRAODRINARIE PER OPERE ORDINARIE

pietro p., collecorvino(PE) Commentatore certificato 18.02.10 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio sembra che ci godi quando si scopre qualche scheletro, chi se ne fotte se per anni questa persona ha fato bene e tanto il proprio lavoro, mettiamolo alla gogna!
Sembra che ti piaccia di più distruggere che costruire... come tutti i comunisti del resto.


e a Trieste, che succede? niente paura la più remota provincia d'Italia è in linea con il malaffare del resto del Bel Paese, solo qui, per faci notare, il nostro bravo sindaco vuole fare le cose in grande....far passare sotto i rioni cittadini e sotto il groviera del Carso la tanto necessaria Tav e costruire 2 rigassificatori nel punto più addentro del golfo triestino, cioè nel cul de sac di Zaule....negli U.S.A. li fanno sempre a non meno di 17 km dalla costa (scusate, miglio marino..)....così quando esploderanno si porteranno via con certezza sia gli abitanti locali sia i vicini sloveni.....e tutto questo farà guadagnare chi? intercettate, vi prego intercettate!!!! l'importante è per i nostri amministratori dedicare una scalinata a chi onorò la professione di giornalista negli anni bui delle guerre civili d'Europa: lo scribacchino fascista Granbassi.....

Aurelia Roncelli 17.02.10 23:07| 
 |
Rispondi al commento

da mettersi le mani nei capelli
dove giri (parlo dell'iformazione
compare sgarbi,e tanti altri mandati non
so da chi e perche?) vedevo tetrix,e diceva
giustamente quel pezzente di sgarbi,che è giusto
non indagare sui fatti sessuali dei politici
solo che quel gran pezzo di merda presente dapertutto,come tanti altri non mi spiega
perche; a me non è pertmesso andare a mignotte,pena la denuncia a mia moglie e una multa.
ho visto le ragazzine della lega, e del partito
pd,capiscono meno di uno che non capisce un cazzo
basta urlare per spegnerle,tanto hanno appeso
il cappello e pannolini al chiodo,e sanremo và tutti contenti.

galletti claudio 17.02.10 22:45| 
 |
Rispondi al commento

lo manda in haiti e fa la parte di quello che sa tutto e fa passare il mondo come se nn sapesse come gestire l'emergenza, crea uno scandalo diplomatico tra italia e gli USA, il nano lo rimprovera pubblicamente e poi 2 giorni dopo lo promuove a ministro! Un vero e proprio scandalo ma che in italia passa inosservato..poi e' convolto in una corruzione e cosiddetti massaggi alla cervicale ..da li le dimissioni ma si fa convincere dal nano nel restare..cosa anomala per una accusa del genere, chiunque si dimetterebbe ..ora rimane li e sta dando ordini come gestire la slavina di fango in Calabria ma quando ci fu quella in sicilia circa 1 mese fa dopo promesse del nano che avrebbe fatto lo stesso soccorso come in Abruzzo quella gente non ha visto 1 lira!!


ma che cazzo ha la gente che non ricorda queste promesse e come e' che si fanno le cose per una sezione di italiani e non per gli altri terremotati e disagiati che vivono da anni in container?'?

John B. Commentatore certificato 17.02.10 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è niente da dire è disgutstoso e vergognoso quello che sta accadendo in italia con queste "merde"

ciro cassese 17.02.10 18:58| 
 |
Rispondi al commento

DOVE SONO FINITI TUTTI I SOLDI DEGLI AIUTI INTERNAZIONALI, LE DONAZIONI E
GLI SMS DEI MILIONI DI PERSONE INVIATI AI GESTORI TELEFONICI PER LA
RICOSTRUZIONE DELL'AQUILA??
A QUANTO AMMONTAVANO?? QUALE E' STATA LA TRASPARENZA PER LA GESTIONE DELLA
RICOSTRUZIONE E DEGLI ALLOGGI??
QUESTI SIGNORI SONO PEGGIORI DEGLI STERMINATORI DI MASSA; ALMENO, QUELLI
NON RIDEVANO E NON ERANO TANTO SUPERBI VANTANDOSI E FACENDO PROPAGANDA DEI
LORO MISFATTI!

limortacci loro 17.02.10 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia sta cambiando,lentamente,con i tempi necessari, ma sta cambiando.Oggi ho sentito che in parlamento sono preoccupati per il crescente aumento della corruzione.Volevo solo ricordare al parlamento che per una volta la colpa non è dei pelandroni operai,disoccupati,precari e studenti laureati con 110 e lode che trovano lavoro solo nei McD.a friggere patate.La colpa è vostra,Destra,Sinistra,Centro.DATE MODO ALLA GIUSTIZIA DI INDAGARE E LE VOSTRE PREOCCUPAZIONI FINIRANNO.(o no?).

ezio a., vercelli Commentatore certificato 17.02.10 18:24| 
 |
Rispondi al commento

IL VERO DANNO è CHE IN QUESTO PAESE NON CAMBIA MAI NULLA, L'UNICA COSA CHE CAMBIA CON IL TEMPO SONO I CORRUTTORI I CONTROLLORI E I POLITICANTI SEMPRE TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE E IL POPOLINO SEMPRE LI' PIU' TELE RINCOGLIONITO CHE MAI,PURTROPPO DA MOLTO TEMPO IL PANORAMA è SEMPRE QUESTO....(è il popolo che permette al suo re di fare quello che vuole....)

Gino U., Foligno Commentatore certificato 17.02.10 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non fa un grinfia.
quando ho scritto "LO STATO E' UNA ASSOCIAZIONE A DELINQUERE DI STAMPO MAFIOSO CAMORRISTICO FINALIZZATA ALLO SFRUTTAMENTO DEI PROPI CITTADINI PER FINI PERSONALI - nessuno mi ha dato retta.
Esso ha una struttura di tipo piramidale e il controllo gerarchico di tutti i suoi settori.
l'ideologia politica è scomparsa dopo la spartizione di tutte le ramificazioni Statali nel dopoguerra. i dibattiti politici che vediamo in tv sono semplicemente degli schow organizzati per il popolo schiavizzato che deve lavorare per tenere in piedi la struttura piramidale, dietro le quinte è tutta una combriccola.
domani è un'atro giorno e come tutti gli scandali Italiani l'effetto verrà dissolto in poco tempo dalle grandi minchiate che di volta in volta il satellite macina per gli automi schiavizzati che a quanto pare assorbono abbastanza bene visto che siamo stati programmati con molta scrupolosità con aggiornamenti quotidiani.
Rasettiamo il popolo e forse........

maurizio iaiunese 17.02.10 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.

silvanetta* . Commentatore certificato 17.02.10 13:08| 
 |
Rispondi al commento

mi sto chiedendo, da un pò di giorni: e se le esternazioni che il bertolaso fece in haiti a proposito della pessima gestione dell'emergenza da parte delle forze intervenute(leggi USA), fosse stata pianificata con la speranza che un'eventuale eco di ritorno, positiva e coinvolgente, avrebbe dato il definitivo "via libera" alla BERLUS-LASO SpA? come se si fossero detti: vai e critica e se abbiamo un ritorno, a livello mediatico e politico internazionale, positivo visto la pubblicità che ci siamo fatti per il G8, saremo investiti dell'onere di prendere in mano la situazione! e allora privatizzazione e magna magna.

nunzio coscarelli 17.02.10 12:04| 
 |
Rispondi al commento

HILLARY CLINTON AVEVA CAPITO IN UN ATIMO QUELLO CHE GLI ITALIANI ANCORA NON COMPRENDNO.....

al capolinea (passator), roma Commentatore certificato 17.02.10 09:18| 
 |
Rispondi al commento

"Bertolaso lavora da 14 governi consecutivi con Palazzo Chigi" credo sia un refuso essando questa la XVI legislatura: probabilmente trattasi di anni e non di governi
Poco cambia con la sostanza ma almeno De Gasperi e Moro non c'entrano

Marco Pesce 17.02.10 09:14| 
 |
Rispondi al commento

inpensabile veramente.. g8 maddalena.. imprenditore iscritto alla cassa edile di nuoro, con dipendenti 0... :)) mmmmmmm

robyry rò, nuoro Commentatore certificato 17.02.10 04:45| 
 |
Rispondi al commento

mamma quanto vorrei dire tante di quelle cose sul g8 alla maddalena :)) qst è solo la punta dell iceberb.. (l'iceberg inteso come scandalo) travaglio contattami!!!

robyry rò, nuoro Commentatore certificato 17.02.10 04:41| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto stasera Bertolaso a Ballarò. Ha insistito nel ricordare di aver ben fatto a Napoli e a L'Aquila, nel tentativo di aggrapparsi alla propria icona di eroe nazionale, costruita da Berlusconi (per dare forza allo slogan "uomo del fare") e poi ingigantita dai media (TG1, TG5, Porta a Porta, per non parlare di E. Fede) abituati a non contrariare Berlusconi. Bertolaso, sia chiaro, non è la Protezione Civile, che è fatta di uomini straordinari dei VV.FF., della Polizia, delle FF.AA. e di volontari.
Ottimo anche l'intervento telefonico di Eugenio Scalfari, molto tecnico ma appropriato. Insomma, mi è parso che un po' tutti gli opinion-leaders si siano resi conto che la catena Berlusconi-Letta-Bertolaso è una catena di dilettanti che avendo scarsa, o non avendo affatto, esperienza in diritto amministrativo, hanno pensato di introdurre norme nella pubblica amministrazione centrale che non possono stare nè in cielo nè in terra. Tuttavia bisogna dire che loro non si sono inventati nulla. L'invenzione delle società miste (pubblico-privato) a maggioranza pubblica, risale ai tempi della prima repubblica. Le S.P.A. a totale capitale pubblico mi fanno venire in mente l'IRI e le costellazioni di società che all'IRI facevano capo. E s'è visto com'è finita. Quello di sottrarsi al controllo preventivo della Ragioneria Generale dello Stato e della Corte dei Conti, inventandosi il trasferimento di competenze dalle strutture della pubblica amministrazione a S.P.A. di diritto privato, è un vecchio trucco della politica già in auge nella prima repubblica. Ciò mi fa pensare che Berlusconi-Letta-Bertolaso non si siano accorti di ripercorrere le stesse strade che hanno portato allo sfacelo la prima repubblica in cui c'erano alcuni PM troppo curiosi. Chissà se Bertolaso si è reso conto che, a parte le sue eventuali responsabilità penali, ovviamente tutte da provare, sarà prima o poi chiamato dalla Corte dei Conti, quale funzionario dello Stato, a rispondere dei danni all'erario.

Armando Palma, Roma Commentatore certificato 17.02.10 04:10| 
 |
Rispondi al commento

Proposta: STIPENDIO MASSIMO per chiunque lavori per lo Stato, 2000 EURO+ la metà di quanto guadagnavano prima, fino a un MASSIMO ASSOLUTO di 10.000 EURO E SOLO UNO STIPENDIO E SOLO UN INCARICO.
LA POLITICA DEVE ESSERE SERVIZIO, SERVIZIO E SOLO SERVIZIO.
Chi vuole guadagnare di più, faccia un altro lavoro.

Roberto Piccini 16.02.10 22:50| 
 |
Rispondi al commento

A Napoli il governo del fare non ci ha mai spiegato dove sono finiti 2 miliardi di euro della precedente gestione della monnezza e derogando derogando le leggi i nostri salvatori, che ancora si autocelebrano in tv, ci hanno aumentato la tassa della spazzatura del 60% in un anno.Ma non è finita: sui manifesti elettorali la destra incolpa il sindaco che tanto è a fine mandato di aver aumentato lei la tassa, come se i soldi non fossero sempre finiti comunque all'Impregilo e ai politici.Se andiamo a vedere cosa succede nelle altre emergenze è la stessa cosa.
Ciao a tutti

Ciro Di Napoli 16.02.10 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro MArco

Il tuo Passaparola di oggi mi ha molto fatto riflettere su un aspetto del meccanismo delle tangenti. Come hai fatto notare, le opere costruite con l'unzione delle tangenti sono spesso inutili, ingombranti, a rapida obsolescenza se non addirittura pericolose. Pare che sia un meccanismo ricorrente in tutte le opere di questo genere. Ti racconto ciò che accadde ad un viale centrale di Napoli: Via Arenaccia. Venne progettato un cavalcavia lungo tutto il viale trasformandolo in una specie di gigantesco budello. Durata lavori prevista 2 anni, durata effetiva 10. E qui stiamo ancora al classico. A metà del quinto anno divenne chiaro agli uffici tecnici l'assoluta inutilità dell' opera, ma si continuò, sempre con la canonica lentezza a completarla. Una volta terminata, era visibile a tutti l'inutilità; sotto era intasata di traffico, e sopra transitavano pochissime auto. Qui però si raggiunge il colmo dell' assurdo perchè a pratica di demolizione già avviata l'ENEL inizia i lavori di impiantistica per l'illuminazione, poggiati proprio ai montanti del cavalcavia. Solo quando tutto l'impianto venne terminato, si ricominciò a smantellare tutto l'impianto di nuovoe poi, si è cominciato a demolire il cavalcavia. Oltre al motivo dell' appaltatore che non bada alla qualità dell' opera, da te suggerito, ti suggerisco a mia volta, anche quello di realizzare opere che abbiano proprio le caratteristiche di inutilità, rapida obsolescenza e pericolosità, perchè il lavoro di demolizione è pur sempre un lavoro edile, e le ditte, quando non sono le stesse, appartengono allo stesso Sistema. Ragionando in grande lo stesso Sistema lo si è adoperato per La Maddalena, e lo si adopererà anche per le centrali nucleari e per il ponte sullo stretto. Questo dimostra che il meccanismo delle Tangenti non è percepito come reato odioso dai cittadini, o quanto meno da una massa critica di cittadini. Solo la diffusione di questa percezione può migliorare la politica italiana.

Massimo esposito 16.02.10 21:56| 
 |
Rispondi al commento

ma se Bertolaso è un ladro quando risolve il problema dell'immondizia a Napoli o quello delle case all'Aquila, cosa sono quelli che amministravano Napoli prima o quanti hanno tenuto i terremotati dell'Umbria per 3 anni nelle baracche?
Allora è meglio tenerci questi "ladri" che quegli "onesti" .... o no? basta con questa "sinistra" ipocrisia ... Tuttalpiù, se Bertolaso dovesse essere giudicato colpevole di qualcosa, io lo vorrei ugualmente a capo della protezione civile ... e la sera dormirebbe in cella.
Salvaguardiamo i capaci (pochissimi) dalle mani rapaci degli idioti raccomandati (quasi tutti).

ivano rizzo 16.02.10 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la mafia!!!!! hanno il coraggio di parlare di mafia questi partiti...ma ditemi che differenza passa fra la richiesta di una tangente da parte di un parlamentare e la richiesta di un pizzo da parte di un mafioso.....io proporrei di estendere le pene per i reati di mafia anche a loro 41 bissss a tutti cari stronzi che avete rovinato l'Italiaaaaaaaaaaa.... altro che onorevoliii

renato giannelli, firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 20:51| 
 |
Rispondi al commento

letta ci alletta..

oppure ci allètta.

La lega ci lega.

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 16.02.10 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Prove inoppugnabili alla mano, da quando silvio, guido e gli altri ottimisti sono al potere, si sono succeduti senza sosta numerosi eventi non propriamente desiderabili:

- terremoto abruzzo;
- minimo storico dell`export italiano;
- massimo storico del consumo in italia di droghe di ogni genere;
- smottamenti di intere colline nel messinese ed in calabria;
- disoccupazione record o quasi;
- fiat ai minimi storici della sua produttivita` in italia;
- record di inquinamento dell`aria nelle grandi citta`;
- partecipazione funesta alle guerre in iraq ed afghanistan;
- seri problemi di integrazione degli immigrati;
- privatizzazione dei servizi essenziali, compresa l`acqua;
- crescita di elusione ed evasione fiscale;
- drammatici tagli a scuola e cultura;
- diffusione smisurata di arroganza e maleducazione, dalla TV alla strada...

...e potrei continuare ancora...

Personalmente proporrei la liberalizzazione dell`uso di qualunque droga, da distribuirsi a prezzo equo e solidale (gratis per i meno abbienti che lo desiderino), insieme con l`abolizione della legge Merlin. Sarei allora disponibile ad autotassarmi insieme ad altre persone di buona volonta` in modo da permettere a chi lo desideri di autodistruggersi nella propria demenza psichedelica, senza arrecare danno ad altrui.

Mirko Renier 16.02.10 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perche date sempre la colpa a BERTOLASO..e' colpa di quelli che gli han fatto capire male le cose...sempre in mezzo a sti "casini"..gli han detto "...guarda a Roma c'e un altro casino"...e lui, per spirito di dovere, si e' fiondato..dopo quando era li ha visto che era un altro tipo di "casino"..e di fronte a tanta belta'...che doveva fare? se non arrendersi di fronte alle umane voglie???

PAOLO c., macerata Commentatore certificato 16.02.10 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Se non fosse internevuta la magistratura, la banda di ladri della Bertoladro&Co avrebbe continuato a rubare in maniera indecente alla faccia di noi italiani che paghiamo le tasse. Chissà quante altre bande di ladri di Stato sono in azione, chissà quale altra legge indecente questa accolita di vecchi arrapati ingordi andrà ad approvare. E' assai frustrante che un cittadino debba guardare alla magistratura come unica istituzione capace di dare ancora un senso alla parola Democrazia...e intanto napolitano dorme shhhhhhh silenzio non svegliatelo...

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 20:03| 
 |
Rispondi al commento

http://www.repubblica.it/economia/2010/02/16/news/parrucca_detraibile-2322436/

SENSAZIONALE SU REPUBBLICA: ECCO COME E' DIVENTATO RICCO!!!!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Il pdl fa quadtrato intorno a bertolaso...Lui non si tocca....NON SI TOCCAA??..IN GALERA LUI E TUTTA LA SUA CRICCA DI PARENTI E RUFFIANI!!Lo vogliamo capire che questo paese e' anche nostro?..e soprattutto che sti ladri si fregano i soldi nostri!! delle tasse che paghiamo!! o ce ne siamo dimenticati?..MANDIAMOLI A CASAAAAAA!!....A CASAAAAAAAA!!!

benedetto pelo 16.02.10 18:57| 
 |
Rispondi al commento

In italia non ci sono eroi..
l'Italia non merita eroi..
Chi si atteggia a tale ha sempre un tornaconto..
I veri eroi sono pazzi che si sacrificano per gli altri e danno la loro vita per loro..
I veri eroi sono quelli che vengono minacciati e/o uccisi nel nome della libertà,della giustizia e dei valori per coi lottano..
Noi non vogliamo questi "pazzi" non siamo abituati..
Prendiamo un corruttore solo perche chi la denunciato non ha incassato la tangente o perche è stato fatto fuori dall'appalto,non cadiamo ancora in queste trappole.. la corruzione in questo stato c'è sempre stata e sempre ci sarà,perchè è nel nostro DNA percorrere la via più breve.

PIETRO B., Lucca Commentatore certificato 16.02.10 18:50| 
 |
Rispondi al commento

lascio l'IDV
Oggi alle 11.55
Dal Congresso di Roma sono tornato turbato e disgustato. La pantomima inscenata per farci bere la medicina dell’accordo con l’UDC mi ha profondamente segnato. Tanto più che le motivazioni sono ben diverse da quelle sbandierate da Di Pietro al Congresso.
L’accordo PD-IDV-UDC non è solo in funzione delle prossime elezioni regionali come afferma il leader dell’IDV, ma purtroppo questa sarà l’alleanza che tenterà, insieme ad un’altra forza che deve ancora nascere, ma che vede in Fini e Montezemolo due illustri futuri esponenti, di battere Berlusconi e governare il Paese nelle prossime elezioni politiche del 2013.

Se mi repelle un governo guidato da Berlusconi e la Lega, mi fa addirittura rabbrividire uno prossimo in cui Di Pietro possa essere alleato con Casini, Bersani, insieme a Fini e Montezemolo e il sempreverde Rutelli.

Mi fa rabbrividire l’idea che non ci sia nemmeno stato il tentativo di considerare la possibilità di coinvolgere, in questo disegno di “ammodernamento” del Paese, le forze della sinistra, almeno quelle che stanno tentando di scrollarsi di dosso quei simboli e quei preconcetti ideologici che, loro per prime, hanno capito essere state sconfitte dalla storia.

Ciò non significa comunque che l’umanesimo socialista non debba essere ancora un’utopia da raggiungere, perché è solo attraverso la realizzazione delle utopie che le società moderne, seppur con lunghissime digressioni, sono diventate tali.
Per questi motivi,imprescindibili dalla mia attività politica, ritengo non vi sia spazio ulteriore per chi come me ha una visione opposta da quella che hanno e che avranno i futuri alleati dell’Italia dei Valori.
Io sono per una scuola pubblica, l'IDV pure ma non l’UDC, che attraverso i suoi finanziatori della Chiesa, spinge, violando l’art.33 della Costituzione, per dare finanziamenti pubblici

http://www.facebook.com/olitho?ref=nf#!/note.php?note_id=337124816094&id=1494907483&ref=mf

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 16.02.10 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bastaaaaaaaa!!Svegliamoci!!..che cosa deve ancora succededere..quanto ancora devono rubare..sta cricca di delinquenti capeggiata dallo psicognomo eeh??SEMBRIAMO NARCOTIZZATI O SOTTO L'EFFETTO DI QUALCHE PSICOFARMACO!!Ci stanno portando allo sfacelo.da qualsiasi parte guardo,vedo persone senza alcuna morale ne' rispetto x gli altri,e sembra non fregare un cazzo a nessuno!!!CI SIAMO ASSUEFATTI!!!MAMMA MIAAAA...X FAVORE SVEGLIAMOCI!!!

benedetto pelo 16.02.10 18:47| 
 |
Rispondi al commento

@ Marco Travaglio

Ho cominciato a leggere il tuo intervento di oggi e mi sono fermato quasi subito perche' troppo lungo, quindi ho deciso di far partire il video cosi' che potessi ascoltare mentre facevo dell'altro. Non mi ero accorto che era un "mattone" da 40 e passa minuti e quindi ho fermato pure quello.

Fai un buon lavoro nel tenere tutti informati sulle varie peripezie dei Governanti Infoiati Italiani, quello che mi sorprende pero' e' quell'aria di eterna sorpresa e sbigottimento nel constatare ogni volta cio' che dovrebbe essere ovvio ormai da tempo. Se e' vero che tutti i politicanti sono collusi con tutto e tutti, come fa una persona normale pensare che chi viene messo a capo di questa o quella organizzazione sia diversa da chi li ce l'ha messa?

40 e passa minuti per descrivere cio' che basterebbero 10 minuti a descrivere...e taglia un po', no?

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 16.02.10 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dimmi in quante carceri circondariali e penali sei stato
e ti dirò chi sei
http://www.youtube.com/watch?v=aqVnV5f_ik4

♫ fly ♫ fly, portorotondo Commentatore certificato 16.02.10 18:43| 
 |
Rispondi al commento


http://www.voltairenet.org/article163905.html
Les armées secrètes de l’OTAN (VI)
La guerre secrète en Italie
par Daniele Gansere
Historien suisse, spécialiste des relations internationales contemporaines. Il est enseignant à l’Université de Bâle.
cordialmente

sergio ulisiad 16.02.10 18:39| 
 |
Rispondi al commento

AHOO!QUANTOO MANCAAAAAAAAAAAAA?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 18:37| 
 |
Rispondi al commento

ehh va beh Travagli° esagera,in f°nd° tutti questi galantu°mini eran°
s°l°"UTILIZZAT°RI FINALI"c°me p°tevan° sapere che dietr° a tutt° ciò si
creasse un gir°ne Dantesc° di queste dimensi°ni???
Anche se,pers°nalmente,la n°tizia di gi°rnata(ieri perchè il c°mment° nn passava) è il "rit°rn° di °bama al
nucleare".
nn mi aspettav° una n°tizia del genere,f°ssi un° statunitense mi sentirei
pres° per il didietr°(sperand° nn ci sia Marrazz° nei dint°rni).
F°ssi statunitense.....,sicc°me nn l° s°n° tutt° rientra nel qu°tidian°

il becchino 16.02.10 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tinazzi, il blog ha bisogno vitale dei commenti di cittadini moooooolto incazzati, anche a scapito di coglionazzi che operano solo azioni di disturbo.
Solo che aggiungo una cosa. Sto vivendo con sempre più "compagni di strada" l'esperienza attiva NEL MoVimento, scoprendo persone straordinarie che dedicano il proprio tempo e le proprie risorse ad un progetto nuovo, di interesse comune, senza interessi particolari se non AGIRE per il bene del territorio e della gente che ci vive.
In 5 regioni, in questi giorni, ci sono ragazzi/e di tutte le età che non hanno timore o prevenzione nel dedicarsi intensamente agli altri per costruire un'alternativa REALE, fatta di personaggi NUOVI con la fedina penale pulita, con idee importanti, con un progetto a 5 Stelle.
E' quello che vogliamo tutti, non solo demolire il sistema, ma "tornare" (o costruire) ad una società basata su valori di giustizia e legalità.
Iniziando dal basso, dai nostri paesi, senza aspettare oltre, collaborando tra noi cittadini, ognuno con le sue risorse e competenze, per il BENE COMUNE.
La forza della nostra voce e delle nostre AZIONI (vero, Nando?) ribalterà il sistema

Antonio Adamo 16.02.10 18:34| 
 |
Rispondi al commento

prova prova

il becchino 16.02.10 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONFESSIONE: (non la ripeto)
-----------

quand'ero "delinquente" io capii come funziona l'Italia , da "delinquente"....

qui ci sono sbirri e ex sbirri che non hanno capito un cazzo ancora di come funziona l'Italia !!!!

[chiusa confessione]


La politica sta manomettendo le leggi e i regolamenti a proprio favore tra gli applausi di chi pensa che chi ruba un lecca lecca è ugale a chi ruba la miliardata, naturalmente di euro .
Per fortuna che gli ultimi sondaggi ci dicono che riempirsi il gozzo fino a vomitare e a ridere mentre si cercano i morti delle catastrofi naturali, non porta più voti e consensi . E' un piccolo salto di qualità .Certe sceneggiate sono sempre meno gradite come la favola ,ripetuta fino alla nausea , delle toghe 'rosse' . Gridare troppe volte al lupo crea assuefazione e ,alla fine, chi grida e starnazza resta con il cerino in mano.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 16.02.10 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi difende Bertolaso: e' un galantuomo.

Eh già tra galantuomini ci si dà una mano.

silvanetta* . Commentatore certificato 16.02.10 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..berlusconi...alla veneranda eta di 80anni....sta realizzando e stistemando tutti i cazzacci suoi...con l'aiuto del solito popolo italiano rincoglionito...complimentoni...e miraccomando...dicesi che si presentera ancora alle prossime votazioni...votatelo

purpus nero, brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 18:22| 
 |
Rispondi al commento

messaggio per beppe:
diffondi e divulga a tamburo battente almeno per un mese di seguito i numeri in continuo aumento degli iscritti al gruppo di Facebook nato lo stesso giorno delle divulgazioni delle conversazioni tra piscitelli e gagliardi...

http://www.facebook.com/?sk=messages&ref=mb#!/group.php?gid=302288078330&ref=ts
Ad oggi 16febbraio2010, alle ore 1800 gli iscritti sono quasi 51mila!!!

E' bene che l'Italia intera sappia che le nostre case non state affatto rimesse a posto, che i soldi tanto promessi e sbandieriati dal governo per la loro ricostruzione e ristrutturazione non ci sono affatto, che la protezione civile ha gestito interamente la costruzione dei 200 condomini del progetto C.A.S.E. espropriando terreni e modificando irreparabilmente il territorio, che i soldi di tutte le donazioni che si sono attivate fin dal 6aprile2009 sono andate in mano solo ed esclusivamente alla protezione civile e che agli aquilani non è arrivato neanche un centesimo di euro...
E soprattutto che ancora 30mila aquilani vivono nella costa adriatica tra hotel e appartamenti...
L'esasperazione del popolo italiano stà arrivando alla saturazione per colpa di tutti questi continui intrecci e inganni tra politica, banche e denaro pubblico elargito senza nessuna trasparenza...
Adesso è il momento di dire BASTA!

marco terremotato aquilano 16.02.10 18:21| 
 |
Rispondi al commento

LISTA BONINO PANNELLA
Comunicato stampa
Bologna 16 febbraio 2010

Emergenza firme per le elezioni regionali 2010: la lista Bonino Pannella a Bologna è nell’impossibilità di raccogliere le firme.
A conferma di quanto denunciato ieri in conferenza da Emma Bonino e dagli altri 7 candidati a presidente in altrettante Regioni, anche a Bologna diventa sempre più netto il profilo di emergenza legale e politica nel quale si sta svolgendo il relativo impegno di raccolta firme per la presentazione delle liste per accedere alle elezioni Regionali di marzo.

Da oggi il Consiglio Comunale non è più tale e i pochissimi consiglieri comunali, disponibili ad autenticare le firme per la presentazione della lista Bonino Pannella, non potranno più farlo.
A 8 giorni dal termine per la presentazione delle liste, i radicali di Bologna non sono più nella condizione di raccogliere le firme, perché privi della presenza di un autenticatore ai tavoli.
La lista Bonino Pannella ha avuto alle scorse elezioni europee nella città di Bologna una percentuale del 5%, ma ora non può più raccogliere le firme.

L’unico strumento rimasto praticabile per un cittadino che volesse sottoscrivere le Liste Bonino Pannella è quello di recarsi presso la segreteria comunale. Da ieri, infatti, in tutti i comuni delle regione Emilia Romagna sono stati consegnati i moduli per la raccolta firme.

Rimane solo da costatare a quale livello d’emergenza democratica sia arrivati in questo Paese. La legge elettorale consente a migliaia di persone (funzionari comunali, provinciali e di tribunale, consiglieri comunali e provinciali) di autenticare le firme, ma gli ostacoli frapposti tra questa funzione e la disponibilità vera e propria sembrano insormontabili: dall’indisponibilità dei funzionari comunali di recarsi ai tavoli di raccolta firme all’indisponibilità della quasi totalità dei consiglieri, perché appart

Francesco D., Bologna Commentatore certificato 16.02.10 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STAFF , il blog stà riprendendo quota ; alcuni

commentatori hanno ripreso a scrivere , molti a

leggere ...e arriviamo a soglie accettabili di

scriventi che poi si irradiano in face book ,

nella blogosfera.

STAFF VOGLIAMO TORNARE A 300 COMMENTI

GIORNALIERI? .......................................................................................
A Desà,cominci a scassare il caxxo!............................................


tina.zzi ., Alb.ano Laz.iale
--------------------------------------------------Desààààààààààà!!!!!

Minkious...avevo notato in te buone potenzialità, a dispetto dei tuoi detrattori, maaaaaaaaaaaaaaaa..........

Mai avrei immaginato che spostassi le masse a centinaia in un solo blog...

Ho fatto una proiezione...
Se ti insinui in tutti i circoli delle libertà e in tutte le convention dei cerebrolesi pidiellini...probabilmenti riesci a far vincere le elezioni anche al Pd....

Ps...
Anche se avesse Grillo come segretario...

maurizio spina Commentatore certificato 16.02.10 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prova prova sa sa 1 2 3

davide lak (davlak) Commentatore certificato 16.02.10 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ sancho, mio figlio di 9 anni sta studiando le piramidi, facendo da se
delle ricerche in internet mi ha chiesto cos'e' quell'"occhio" che si vede
sopra, stavo guidando, mi sono annebbiata improvvisamnete , non ho saputo
rispondergli..

§fi gati 16.02.10 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERCHE' SANREMO E' SANREMO

La comparsata di Cassano all'Ariston,da fonti ufficiose,verra' ricompensata con euro 150.000.E io pago....

Capite perche'tutti vogliono andare in TV,anche per pochi minuti.
Le ventenni bellocce te la danno immantinente,per una presenza sia pur breve sul teleschermo.Poi seguono comparsate in discoteche,inaugurazioni centri commerciali,interviste,gossip orchestrati,il tutto ovviamente con relativo cachet,Non per il mal di testa.

made in italy Commentatore certificato 16.02.10 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rubo solo poche righe per dire: ma quando finiremo di piagnucolare,lamentarci o essere compassionevoli di perdono verso tutti questi disastri che accadono nella nostra Madre Patria per colpa di tutta stà gente marcia???
Non sarebbe ora di scendere anche noi tutti in campo??? Ma non un giorno o due,serve anche un mese con organizzazioni di massa in tutte le principali e non città Italiane! Noi tutti siamo il cambiamento se vogliamo,e la rete il nostro mezzo di comunicazione ITALIANI!!!!!

patrick napoletano 16.02.10 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Forse sarò condannato al rogo come eretico del diritto ma voglio prendere spunto, Caro Marco, dalla tua definizione di "presunzione di non colpevolezza" per dire che io ho una teoria "diversa" in merito alla presunzione d'innocenza, come oggi si sbandiera. E' giusto, senza una sentenza di condanna non c'é colpevole ed il cittadino si presume innocente! Dopo la prima condanna però,secondo me la presunzione si sposta e diventa presunzione di "colpevolezza" poiché un giudice autorevole ha detto che sei colpevole! Da questo momento il condannato ha il diritto di ricorrere in appello e si riapre un nuovo(per così dire) iter durante il quale imcombenza del condannato in prima istanza é quella di dimosrare la sua innocenza che fino ad oggi é "offuscata" da una sentenza di condanna. Quindi la presunzione é di colpevolezza e non di innocenza. Non é condannato in via definitiva, d'accordo, ma esiste pur sempre una decisione ufficiale di un'autorità che dice: "secondo gli atti e le prove in mio posseso tu sei colpevole". Avanti poi con gli altri stadi del processo, cercando di abbattere la presunzione di colpevolezza e tramutarla, in appello o cassazione, in certezza d'innocenza. Altrimenti resta confermata la presunzione di colpevolezza. E adesso condannatemi al rogo!

G.Mazzei 16.02.10 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche sulla crisi nella crisi della Grecia, l'ombra (solo l'ombra?) di JP Morgan e Goldman Sachs!


I banchieri si stanno mangiando le nazioni, dopo averle condite e cucinate per bene con la complicità dei loro canuzzi politici e delle sardine! ;)

sancho . Commentatore certificato 16.02.10 17:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione


STAFF , il blog stà riprendendo quota ; alcuni commentatori hanno ripreso a scrivere , molti a leggere ...e arriviamo a soglie accettabili di scriventi che poi si irradiano in face book , nella blogosfera.

STAFF VOGLIAMO TORNARE A 300 COMMENTI GIORNALIERI?

STAFF VOGLIAMO PRESENTARE UN BLOG INFARCITO DI MONNEZZA E VOLGARITA' ?

STAFF VOGLIAMO TUTELARE OGNI TANTO CHI SCRIVE CORRETTAMENTE , MANTENENDO IL DIRITTO DI TUTTI DIRE LA LORO , MA FACENDO AVVERTIRE LA VOSTRA PRESENZA ?

STAFF DI NUOVO CHI LEGGE , SI SCHIFA .

MUOVETE IL CULO ANCHE VOI O CHIEDETE L'AUMENTO !

...................
O.T.

A Desà,cominci a scassare il caxxo!

Posta tutto quello che ti pare,ma non chiamare in causa gente che con quello che dici non ha un caxxo a che fare,parlo per me,perchè gli altri sono capaci di replicare da soli.

Sei in grado di fare di meglio che scassare le palle a tutti,cerca di farlo e lascia le cose da bar al loro posto d'appartenenza!

Vai a rompere i coglioni alle Botteghe Oscure,entraci dentro con un tir e fai pulizia,il blog si regolamenta da solo!

Quando hai qualcosa da dirmi sai dove trovarmi,non c'è bisogno che inzozzi il blog di "stronzate" come quella appena scritta(17e19).

Provenzano non c'entra un caxxo con questo blog,solo tu potevi associarlo ai blogger,piuttosto chiedi di lui ai "compagnucci" che hai votato negli anni scorsi!

Di Pietro con De Luca ha fatto la sua scelta,se qualcuno lo critica ha tutto il diritto di farlo.

E' bello condividere informazioni sul blog,non stronzate!

Ciao.
Nando Meliconi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Letto su un giornale free:
"Mulatta brasiliana ,fisico mozzafiato,completa,offre massaggi alla Berto Maso,puoi vedere le stelle.No necesita protesao"

made in italy Commentatore certificato 16.02.10 17:50| 
 |
Rispondi al commento

----
Vedi Popper, quella delle truppe di qua e di la e' la normale prassi di chiunque sia un protagonista sulla scena mondiale al momento. Cominciarono i Romani in vasta scala e oggi non c'e' differenza. Cina, Russia, America e nel suo piccolo pure l'Italia hanno o hanno avuto truppe e guerre ovunque sul globo. La differenza tra un socialcomunista e una persona normale e' che il secondo ti dice esattamente cosa fara' e generalmente mantiene, il primo e' solo aria fritta.

Cheers.
50 Stelle (50-stars)

===============================================

Beh, il fatto di arrogarsi il diritto di sparpagliare un po' di napalm qua' e un po' di fosforo bianco la' attraverso il protagonismo autoassunto o l'alibi storico, lascia un po' il tempo che trova. Soprattutto se il napalm o altro, piu' che spararlo, lo si subisce.
Cambia poco anche se a farlo è colui che si definisce democratico, comunista, socialcomunista o bolscevico.
Le idee, almeno quelle grazie al cielo, sopravvivono al napalm, alle eresie umane e amche alle fandonie.
Del resto, il carnevale è una festa occidentale. Ci si puo' mascherare da qualsiasi cosa, per poi fare quel che si vuole.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 16.02.10 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' sufficiente che leggi siano equilibrate e non pensate per favorire una parte in causa , in particolare , quella che delinque e il gioco è fatto, non servono nè ghigliottine nè scioppettate.
Purtroppo siamo fermi al mostrami l'uomo e ti farò vedere la legge dell'adagio scozzese .


va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 16.02.10 17:47| 
 |
Rispondi al commento

------Bertolaso alla Camera
"Mi hanno chiesto di restare e di lavorare"-----


Oibò scellerati...

Il simpatico BertoLASER, il potentissimo laser bifronte che ha la duplice funzione di radere al suolo e appaltare la ricostruzione in men che non si dica...ha deciso di rimanere per nostra somma gioia!!!

Non so quanto gioiscano le persone ancora stivate nei BertoLAGER...

A quest'uomo a metà fra le cavallette e Terminator, secondo solo allo Gnomo nella nobile arte di portare sfiga letale...consiglierei, prima di prendere qualsiasi decisione, di non interpellare solo quelle che si chiamano Francesca o Monica...

Seraaaaaa scelleratiiiiiiii.........

maurizio spina Commentatore certificato 16.02.10 17:47| 
 |
Rispondi al commento

CARRO DI CARNEVALE TEDESCO - MADE IN ITALY

MADOOOOOOOOOOO I TEDESCHI

***********************************************

Germania: pesante carro allegorico su Berlusconi
di: Antonio Rispoli

DUSSELDORF (GERMANIA) - Non sono solo Rio de Janeiro e Viareggio che ospitano sfilate di carri a Carnevale. Ma mentre il sindaco (rigorosamente del Pdl) di Viareggio ha imposto una pesante censura proibendo di fare carri che riguardassero il Presidente del Consiglio, all'estero non si fanno gli stessi problemi. Per esempio a Dusseldorf, in Germania, hanno fatto il carro allegorico che riguarda Berlusconi. E, come potete vedere dalla foto, è una rappresentazione molto volgare dei rapporti tra la mafia e il nostro Presidente del Consiglio SIlvio Berlusconi.
Alla luce delle tante dichiarazioni fatte dai vari Spatuzza, Massimo Ciancimino, e da altre decine di pentiti; alla luce delle tante leggi fatte - direttamente o indirettamente - a favore della malavita da questo governo; questa è l'impressione che evidentemente diamo all'estero, o almeno alla Germania. E non è qualcosa di cui andare fieri, questo è sicuro.

http://www.julienews.it/notizia/dal-mondo/germania-pesante-carro-allegorico-su-berlusconi/41682_dal-mondo_1.html


Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 16.02.10 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

A Desà,cominci a scassare il caxxo!

Posta tutto quello che ti pare,ma non chiamare in causa gente che con quello che dici non ha un caxxo a che fare,parlo per me,perchè gli altri sono capaci di replicare da soli.

Sei in grado di fare di meglio che scassare le palle a tutti,cerca di farlo e lascia le cose da bar al loro posto d'appartenenza!

Vai a rompere i coglioni alle Botteghe Oscure,entraci dentro con un tir e fai pulizia,il blog si regolamenta da solo!

Quando hai qualcosa da dirmi sai dove trovarmi,non c'è bisogno che inzozzi il blog di "stronzate" come quella appena scritta(17e19).

Provenzano non c'entra un caxxo con questo blog,solo tu potevi associarlo ai blogger,piuttosto chiedi di lui ai "compagnucci" che hai votato negli anni scorsi!

Di Pietro con De Luca ha fatto la sua scelta,se qualcuno lo critica ha tutto il diritto di farlo.

E' bello condividere informazioni sul blog,non stronzate!

Ciao.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 17:40| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Londra - Non si tratta di humor inglese, questa volta. E c'è poco da ridere. Il sud Italia è meno sviluppato del nord perchè i meridionali sono meno intelligenti dei settentrionali. RADU
000000000000000000000000000000000000000
Sono della "Provincia" veneta,pure ex leghista,conosco bene i miei conterranei : di certo non sono superori ai meridionali,il veneto medio e' di una ignoranza abissale,proviene da antiche generazioni che hanno patito fame tremenda(non e' colpa loro).Per la fame in tempi passati sono emigrati : in Svizzera,Francia,Germania,Sudamerica,Australia.La',hanno imparato un mestiere manuale,sono ritornati in patria,e cosi' e' nata la piccola imprenditoria del nord est.Il veneto e' gran lavoratore,anche se un po' ottuso,taccagno,obbediente e diligente come un servo nei confronti dell'autorita',del padrone e dei preti.
Qualcuno ti saluta ancora cosi' :"Riverisco sior dotor,ragionier,monsignor"....

made in italy Commentatore certificato 16.02.10 17:39| 
 |
Rispondi al commento

NOI NON SIAMO "DIO"...
Noi non ci sentiamo "MIGLIORI"...
Noi non pensiamo di possedere la "VERITA'"...
Noi non ci riteniamo "INFALLIBILI"...
Noi non siamo praticamente "NESSUNO"...

... Ma concedeteci, perlomeno, di essere "CONVINTI" di ciò che diciamo, scriviamo e ribadiamo, per cui continueremo a farlo con l'ardore e la cocciutaggine di semplici "UMANI" mortali e fallaci.
Grazie...

EMERGENZA DEMOCRATICA 16.02.10 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Guido Bertolaso "è dimissionario ma, visto che il governo ha respinto le dimissioni, continuerà a fare il suo dovere. Poi domani vedremo". Lo spiega il capo della Protezione Civile stesso, a una settimana dalla sua iscrizione sul registro degli indagati nell'inchiesta sul G8 alla Maddalena. "Vorrei farmi interrogare subito - aggiunge - ma non so da chi"
------------------------------------------
MA...SCUSA BERTOLADRO, OLTRE AD ESSERE LADRO E RICOTTARO, SEI PURE INGENUO;NON LO SAI CHE QUANDO ENTRI A FAR PARTE DELLA MAFIA NON NE ESCI CON UNA SEMPLICE DIMISSIONE? AIAIAI!!

ANTONIO ANTONINO 16.02.10 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo la protezione civile di qualche anno fa ...

Cercano un sostituto, vacci tu.

Mirko Lavezzo 16.02.10 17:27| 
 |
Rispondi al commento

s.o.s caos

non do più li resti... chi ce sta dentro chi manca?
ce sta il fratello de la palombelli quella chiavica imbecille moglie de rutelli che vaffanculava de brutto il vucumprà nero sulla spiaggia della intellighenzia rossa de capalbio e ce sta pure veltroni quello bbonobbono e cojombero aicar uichen però aspetta che ce sta pure il padre de la russa satan aleppe ministro della difesa spa privata pure quella come diceva quel pentito infiltrato del colonnello riccio che l'hanno incastrato col traffico de coca del ROS dei carabinieri e invece a lui l'hanno ammazzato il giorno prima della deposizione però su quell'altra porcata de la trattativa co la mafia e chissenesbatte se non se capisce un cazzo perché nun se capisce na sega manco nel commento de travajo che a noi ce dà in pasto gli appunti le brutte copie degli articoli che poi mette in bella sui giornali manco fossimo la picchia de la serva e però me so fatto n'idea che ci stava dentro il prozio la cugina il cognato e li figli de balducci che uno ha fatto du film che so' na cacata però ha beccato i finanziamenti di quel vomito de bondi che puntuale come no scacaccio co quel cesso de bonaiuti riattacca la tiritera de la sinistra forcaiola che specula su le intercettazioni e al solito finirà in un bicchier d'acqua perciò è giusto che bertolaso passa col rosso perchè semo il governo dei fatti fatti e strafatti e nu sta a scassà la minchia se se famo du risate su quelli sotto le macerie pure il premier fa il piacione e ride in tv co le zoccole a grappoli professioniste serie stile carfagna e che è sto razzismo de sta transinistra alla marrazzo schiacciata su quel boia de di pietro ma quale crisi che se la stamo a godè da pazzi? sesso coca e lusso a 7 stelle senza tir sotto disoccupati precari stocazzo mo sanremo quella checca tossica de morgan quella brutta vacca col ciglio perfido de la clerici e alle regionali v'arifamo il mazzo perchè al popolo così je piace che magnamo rubamo scopamo e je ruttamo in faccia!

sos caos 16.02.10 17:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo un laborioso iter durato 10 anni (dal 1948 al 1958), una legge voluta dalla Senatrice Merlin (invidiosa e golosa) di quello che li dentro succedeva, con l’appoggio della Chiesa di Roma che cercava in questo modo di limitare la frequenza di suoi alti prelati (sia chiaro per conforto spirituale) e perché ritenuta retaggio del passato fascista, si arrivò alla chiusura dei casino e al compromesso della legge che di fatto non vieta l’esercizio della prostituzione (come sarebbe possibile), ma SOLO lo SFRUTTAMENTO della prostituzione è evidente che se una tizia decide di DARLA a TUTTI sono cazzi suoi (mai termine fu più appropriato).
Questo compromesso all’italiana di dichiarare lecita la prostituzione ma di rendere illegale lo sfruttamento sta comportando una serie di problemi …
Nel caso del sig. Bertolaso c’è da decidere:
se la Francesca sia da considerare soggetto debole da tutelare;
se è stata pagata da qualcuno per DARLA al sig Bertolaso;
se ne ha tratto benefici.
Caso più o meno simile:
La signora Daddario era stata pagata per DARLA a Silvio?;
Lo aveva fatto per suo tornaconto personale?;
Era stato costretta a DARLA a Silvio?;
Non so Voi ma io ho questi dubbi.

esposito g. Commentatore certificato 16.02.10 17:24| 
 |
Rispondi al commento

..il governo fa cagare....l'opposizione fa cagare...il popoitalidota..fa cagare...allora non ci rimane che andare tutti quanti a cagare...ho detto tutto

purpus nero, brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Se tutti noi che abbiamo iscritto i nostri figli nella scuola pubblica lunedì non abbiamo preso i forconi dopo avere visto la puntata di Iacona sulle condizioni della stessa scuola Pubblica lasciata senza fondi nemmeno per la manutenzione ordinaria mentre i finanziamenti pubblici vanno a sovvenzionare scuole private che di paritario hanno solo il nome, e che si permettono con i nostri soldi di avere due insegnanti per ogni ora, uno che fa lezione in inglese e l'altro che fa la stessa materia in italiano alla faccia delle dichiarazioni della celebrolesa al ministero sulla necessità del maestro unico e dell'orario ridotto( ma si era dimenticata della bellezza delle scuole i cui soffitti crollano, nelle cui aule piove, i cui riscaldamenti non funzionano, pericolanti e pericolose), allora ci sta tutta che la gente si faccia a beffe di noi senza nemmeno più nascondersi. Loro sono così perchè noi glielo permettiamo, anzi peggio, loro sono così perchè noi vorremmo poter essere loro.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 17:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

desani, desani... ma quali multinick!!!!

credi che la gente abbia tempo da perdere con te!!!

piuttosto smettila con il multibrick...del vino!!!


°°°°°°°°° ANALOGIA GRILLINA :

“Fu Bernardo Provenzano a dirci di votare Forza Italia con queste parole: Ci possiamo fidare, siamo in buone mani, ho avuto garanzie” – ha detto Giuffré.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

dedicato a:

girasole
exidor
gatta in calore alias multinick
medeot
tinazzi
meliconi
edy
pippo garibaldi
alina
sancho
§fi gati
filippo I
Eduardo Dumas
ermanno m
sandro c., altrove
rino multinick

(invertite i fattori il prodotto non cambia)

hasta - furbi


Forse per troppo tempo si è considerata fisiologica la corruzione. Dal momento in cui si sceglie di combatterla, chi lo fa viene giudicato eversivo. Per cambiare davvero le cose, occorrerebbe applicare lo stesso metodo ( che poi sarebbe dovuto essere quello la normalità) in tutti i settori della politica e della vita sociale. Solo così si può sperare in un effettivo azzeramento, per ripartire con premesse differenti.

Egidio Morici Commentatore certificato 16.02.10 17:14| 
 |
Rispondi al commento

e basta infierire
siamo seri
al contrario di Berlusconi, almeno
Bertolaso per fare sesso usa la Protezione!

♫ fly ♫ fly, portorotondo Commentatore certificato 16.02.10 17:10| 
 |
Rispondi al commento

vedo che il blog è invaso da provocatori.
Io credo che sia necessario che non si risponda a simili idioti che ripetono ad ogni pié sospinto tutto ciò che sentiamo affermare consicumera e sicurezza dai matteoli, la russa e berluscone vari, ossia quanto vien loro ordinato di dire dagli uffici marketing del premier.
Bisogna mettersi in testa che non si può ragionare con loro, né si potrà mai.
Bisogna solo cliccare su "segnala commento inappropriato".
Quando si accorgeranno che le loro farneticazioni spariscono presto si stancheranno.
Quibdi passiamo a tappeto e cancelliamo i loro escrementi verbali!

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 16.02.10 17:02| 
 |
Rispondi al commento

R E S E T!

Dalla A di Antonio De Pedro, alla Z di Zaia Luca (in veneto si usa ancora prima il cognome e poi il nome.... ihihihih!)

Girasole di Giugno 16.02.10 17:00| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un’affare la protezione civile

Sono un vigile del fuoco e ho avuto contatti con persone e mezzi della protezione civile, riscontrando spesso un’abisso tra loro e noi. I vigili sono sempre pronti h24 e intervengono per primi sempre nelle peggiori condizioni di lavoro, ciò nonostante lo stipendio del pompiere è nettamente inferiore, come i mezzi a loro disposizione. Nel terremoto de l’Aquila sono i vigili ad intrufolarsi nei cunicoli e rischiare la pelle anche dopo giorni dall’evento, eppure lo stato gli riconosce l’emergenza solo per pochi giorni. Come per esempio a distanza di 7-10 mesi, sono i pompieri a puntellare edifici estremamente pericolanti o ad entrare nelle case pericolanti per recuperare beni delle persone, ancora una volta rischiano la vita, ma il loro riconoscimento è solo una croce di ferro. Il contratto nostro è scaduto da più di due anni e il ministro che sembra distante e invece è vicino, nell’ultimo incontro con i ‘sindacati‘ ha solo detto “bravi, complimenti, bravi, congratulazione per lo splendido lavoro...” e poi se nè andato. E grazie al ca...o, loro a spartirsi la gloria e i soldi noi a rischiare la vita. La protezione civile in tutto questo dov’era? Bè naturalmente era quella che organizzava, rubava, ordinava, rubava, sosteneva moralmente, rubava, coordinava sempre rubando. E questo sono anni e anni che la faccenda va avanti, basti guardare semplicemente i mezzi degli uni con gli altri. Naturalmente le persone che offrono lavoro e sacrificio nella protezione civile c’è ne sono a milioni e mi dispiace per loro che esista questo marciume.

gregori m., mira Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 16:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello ce ci frega è anche una visione statica del potere.


Spesso, vediamo il potere come qualcosa che tende a mantenere lo status quo, come qualcosa di arroccato in difesa delle posizioni raggiunte, ed invece è qualcosa di molto dinamico, che tende costantemente a perfezionare e rafforzare se stesso, conculcando le sue stesse vittime e facendole complici dei suoi disegni.
Il potere, oggi, non è in difesa, ma sta sferrando l'attacco finale contro inermi ed indifesi. Ed un segno evidente è che l'unica lotta di classe presente oggi è fatta dai ricchi contro i poveri!
La rivoluzione la sta facendo il potere, pronto ad abbandonare i vecchi strumenti per acquisirne di nuovi e più efficaci, fino a presentare il modello di una nuova società!

sancho . Commentatore certificato 16.02.10 16:49| 
 |
Rispondi al commento


l'Italia agli Italiani onesti


(scappate servi del nano,scappate!)


EdoHard Commentatore certificato 16.02.10 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

desani: più sobrio che intelligente.


Se ci scanniamo tra di noi facciamo il loro gioco.

Filosofia longeva da più di 2000 anni:

dividi et imperat

dividi et imperat

dividi et imperat

dividi et imperat

dividi et imperat

dividi et imperat

dividi et imperat

dividi et imperat

dividi et imperat

dividi et imperat

facciamoci furbi....................

Paolo B., Parma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marianna Radu, L'oste , troll verde scagazzo vari sono l'esempio di quanto può essere bassa la moralità di un essere umano (se tali li si può definire), sono l'esempio che il vile fascista ancora vive negli animi degli incolti, contenti solo quando in maniera anonima (da bravi fascio-leghisti) possono offendere ed attaccare gli altri, ma si guardano bene nell'affrontare nella realtà un comunista (sapendo che questi gli spaccherebbe quel cranio vuoto che chiamano metaforicamente testa, testa si ma di caz.o), la loro imbecillità tocca la punta massima nella loro convinzione che stando dalla parte del più prepotente loro la scamperanno, poveri illusi saranno i primi a soccombere in quanto privi della qualità umana più diffusa L'INTELLIGENZA

Il Santo Commentatore certificato 16.02.10 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riporto pedissequamente, parte sostanziale di un articolo uscito la scorsa settimana su "National Geographic".
"... la popolazione che si riunisce idealmente sotto il vessillo della lega, ha un particolare primato rilevato dopo anni di studi sulla loro vita privata: sono gli unici che inghiottono le supposte e curano le emorroidi con i colluttori faringei".

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 16.02.10 16:38| 
 |
Rispondi al commento

In Italia meno del 5% dei cattolici ha letto il Nuovo Testamento e meno del 2% ha letto il Vecchio Testamento da questo si deduce la profonda ignoranza religiosa che pervade questo paese, ignoranza che si ripercuote nel vivere sociale e nella partecipazione politica, SIAMO IN MANO AD UN MUCCHIO DI IGNORANTI ALCOLIZZATI E DROGATI, non sarà il fascismo a decretare la nostra fine democratica ma un popolo di ignoranti semianalfabeti e tutto questo ha un nome "LEGA", accozzaglia di approfittatori e persone molto poco raccomandabili, una mandria di eretici che offendono costantemente la cristianità con il loro modo di agire e di adorare simboli fallici celtici come l'ultimo dei satanisti.
MA ANDATE A FA 'N CULO

Il Santo Commentatore certificato 16.02.10 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La prima cosa che fecero quei topi di fogna nel 1994, fu la "riabilitazione " dei "ragazzi di Salò", con tanto di filmati su fucilazioni di repubblichini in prima serata, ripetuti ossessivamente per far capire quanto orribile fosse ancora il pericolo "comunista" e tutto ciò che avesse o avesse avuto a che fare con il PCI (allora già sciolto); Ahi, Togliatti...........

harry haller Commentatore certificato 16.02.10 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@RADU, DICESI RADU (RADO, CON POCO PELO) CUNNU (vagina) DEPILATA DA SFREGAMENTO CONTINUO DA PUBE VILLOSO DI MASCHI MERIDIONALI O AFRICANI!!!

DEL PADRE NON SI PUO' DIRE NIENTE INQUANTO SCONOSCIUTO DALLA STESSA!!!

VALLI A CONTARE POI .... MANCO UN COMPUTER LI POTREBBE CONTENERE!

PS. DEVI DIRE ALLA TUA MAMMA DI CALARE I PREZZI, PERCHE' ESSENDO MOLTO LARGA NON E' PRESTAZIONALE COME UNA VOLTA!

PPS. SALUTAMI GASPARRO!

Andrea C., Cagliari Commentatore certificato 16.02.10 16:21| 
 |
Rispondi al commento

mariana

Stavi parlando di questa notizia?

LONDRA – I cittadini dell'Europa del Nord sono molto più intelligenti di quelli dell'Europa latina. Non è la riedizione di una nuova teoria razzista e ariana, ma il risultato di una ricerca scientifica presentata dall'università dell'Ulster sul quoziente intellettivo dei cittadini del Vecchio Continente: secondo questa speciale classifica la media del quozienti d'intelligenza dei cittadini del Nord Europa è di otto punti maggiore rispetto a quella dei paesi meridionali. Ma con qualche eccezione che riguarda, tra l'altro, l'Italia.

ITALIANI – Secondo l'indagine i più intelligenti d'Europa sono i tedeschi e gli olandesi, che hanno un quoziente di intelligente medio di 107 punti. Seguono polacchi e svedesi ma subito dopo, al quinto posto, ci sono gli italiani che sono i più intelligenti dell'Europa meridionale e sono anche l'unica popolazione di Paesi affacciati sul Mediterraneo che riesce a competere con i «cervelloni» del Nord. Il quoziente d'intelligenza medio di un italiano è indicato in 102 punti.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 16.02.10 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riporto uno stralcio di articolo edito su 'Science', il noto quindicinale scientifico americano.

"I leghisti sono geneticamente tarati, d'indole idiota, ma soprattutto hanno le madri mignotte"

Diavolo, se lo afferma 'Science', sarà pur vero!

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 16.02.10 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bertolaso...
"Me lo hanno chiesto, continuo a fare il mio dovere"...
mah... mi sa che gli scrivo qualcosa pure io...
se non trovo la sua e-mail... un po' di soldi in carta e inchistro li investo...

Dipartimento della Protezione Civile
Via Ulpiano, 11
00193 - Roma

le e-mail che ho trovato sul sito:
- infosito@protezionecivile.it
- benemerenze@protezionecivile.it

...

testo:
IO NON TE L'HO CHIESTO DI RESTARE!!

Guido Parodi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 16:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

CALMA!
Tutto questo "scannarsi" tra blogger,non lo capisco proprio(a meno che non si tratti di leghisti o berluschini...)

PERCHE'?

Ci vogliamo rendere conto che "quasi" tutti(a parte qualche "infiltrato" del cazzo)
...VOGLIAMO UN ITALIA MIGLIORE?

Con "sfumature" differenti e differenti sensibilita'...MA SIAMO TUTTI NELLA STESSA BARCA,e TUTTI VOGLIAMO che sorga QUALCOSA DI NUOVO!

O auspicando una SOCIALDEMOCRAZIA,o puntando maggiormente ed ESCLUSIVAMENTE sui MOVIMENTI EXTRA-PARLAMENTARI!

Che senso ha scannarsi?

A chi giova poi?

Giova soprattutto a CHI DETIENE il POTERE SALDAMENTE NELLE MANI!
E loro,e' bene ricordarlo,SONO ORGANIZZATI E COMPATTI (a differenza nostra)

I nostri avversari non sono Lenin,Il santo ecc.ecc.

I NOSTRI AVVERSARI SONO QUESTO SISTEMA E LE SUE STORTURE,LE COLLUSIONI MAFIOSE,I LADRI,I CORRUTTORI...

...CHI TAGLIA I FONDI ALLE SCUOLE,EPPOI SI MANGIA IN MAZZETTE DECINE DI MILIONI DI EURO!!!!!!!!!!!!

Non dimentichiamolo!

O faremo il loro gioco,e allora la nostra presenza qui sul Blog equivarra' veramente,a una MASTURBAZIONE VIA-MOUSE!!!!!!!!!!!!!!!!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 16.02.10 16:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA POLITICA ITALIANA E' UN AMMASSO DI PUSILLANIMI,BACIAPILE E PUTRIDI IGNORANTI

http://alministroalfano.splinder.com/

Yves Toniout Commentatore certificato 16.02.10 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Le donne leghiste sono l'abominio del genere femminile: idiote, mignotte per natura, maschiliste, ignoranti, alcolizzate e depresse.
Sugli uomini non è possibile soffermarsi poiché quelle desolate lande ne sono prive.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 16.02.10 16:12| 
 |
Rispondi al commento

PIUTTOSTO DELLA FINTA SINISTRA O DEI FINTI PALADINI DEL POPOLO E' MEGLIO UN VERO NEMICO.

lucio . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate se quello che scrivo non riguarda l'argomento di oggi, vorrei invitare tutti i partecipanti del blog alla manifestazione che ci sarà a Roma il 27 febbraio. il popolo viola sarà in piazza ed io come c'ero il 5 dicembre ci sarò.
vorrei chiedere ai grillini di Roma se possono aiutarmi a trovare alloggio vicino a piazza del popolo indicandomi anche dei numeri di telefono.
vorrei chiedere anche di mettere una postazione del movimento a 5 stelle (a cui ho aderito) affinché finalmente ci si possa vedere in faccia, e che questa nostra conoscenza non sia solo virtuale. ragazzi è arrivato il tempo di conoscerci, di stringerci la mano in modo da dare un volto ai nomi che leggiamo sul bolog e che diventino una cosa concreta e non astratta.
vorrei chiedere a Beppe di dirci con esattezza il luogo e la data del prossimo V day, so solo che si farà a maggio. chiedo questo per potermi organizzare sia con il lavoro che con il biglietto e sopratutto riuscire a convincere qualche conoscente a venire. grazie
Eleonora da Sassari

eleonora o, sassari Commentatore certificato 16.02.10 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il calendario del Duce ha il foro in basso, per poterlo appendere al rovescio.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 16.02.10 15:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il candidato del PDL nell'Lazio regala il DUCE,

lo voglio anch'io!!! ... se possibile!

posto per appenderlo ne ho abbastanza(alberi di olivastro)
in subordine mi accontento di appendere il suo omologo(1816) in subsubordine mi va bene anche 2232,
non chiedo molto...

in cambio offro calendario con carfregna e foto artistiche della brambilla che incentiva il turismo sessuale in val brembana!

Andrea C., Cagliari Commentatore certificato 16.02.10 15:53| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

desani...si è messo a fare i comandamenti...
abbiamo anche gli interventi del "santo"...

ragazzi...e qui rischiamo di girarla a :

bolg di RADIO MARIA !!!!

pippo garibaldi 16.02.10 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mariana, sei ancora qua a rompere il cazzo, brutta fanullona?

Fila in via padova a rastrellare un po' d'immigrati insieme ai menomati-galli del tuo partito-feccia di ladroni cocainomani amici di mafiosi

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Chissà cosa ha determinato quella concentrazione di leucemie infantili a Milano: ben quattro casi in due mesi nella stessa scuola...

Speriamo che Formigoni decida di approfondire..ma penso sia più interessato alla scuola privata, alla quale elargisce proporzionalmente molti più fondi che alla pubblica.

antonella g. Commentatore certificato 16.02.10 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Marco Ferrando

IL PCL PRESENTE, OVUNQUE POSSIBILE, ALLE PROSSIME ELEZIONI REGIONALICondividi
Oggi alle 10.58

Il Partito Comunista dei Lavoratori ( PCL)- già presente alle ultime elezioni politiche ed europee- sta preparando la propria presentazione elettorale indipendente per le imminenti elezioni regionali, in contrapposizione alle coalizioni di centrodestra e di centrosinistra. Di fronte a sinistre cosiddette “radicali” che si subordinano ovunque possibile al PD e persino alla UDC, è essenziale la presenza autonoma alle elezioni di una sinistra fedele alle ragioni dei lavoratori e ad una prospettiva anticapitalistica. In altri termini di “una sinistra che non tradisce”. La nostra presentazione è ostacolata pesantemente da una normativa assurda e antidemocratica, sostenuta congiuntamente da PDL e PD, che ci impone la raccolta di un numero di firme doppio o triplo rispetto a quelle previsto per le elezioni politiche. Ciò nonostante ci stiamo battendo con tutte le nostre forze per raggiungere il traguardo della presentazione nel maggior numero possibile di Regioni: e dunque per poter usare la tribuna elettorale ai fini dello sviluppo e della riconoscibilità di una prospettiva di classe antisistema.

Canelibero online 16.02.10 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Riprendo un post poco più sotto per invitarvi a vedere on line la scorsa puntata di Presa diretta sulla scuola pubblica e privata. Jacona ha fatto una trasmissione che dovrebbe essere vista da tutti. Magari prima prendete qualche goccia di ansiolitico.

antonella g. Commentatore certificato 16.02.10 15:36| 
 |
Rispondi al commento

@ Beppe Grillo

Circa un'anno fa, questo blog esultava all'avvento del nuovo presidente Americano, Mr. Barak Obama. Lodi sperticate per quest'uomo portatore, a vostro dire, di cambiamenti inconcepili solo pochi mesi prima, una sorta di nuovo messia portato nelle sale del potere dalla tanto decantata "Internet Democracy".

Eletto con fantasmagoriche promesse tipo l'introduzione della sanita' pubblica per tutti, dirette televisive sulle riunioni di governo per garantire la trasparenza delle decisioni prese, la chiusura entro un'anno di Guantanamo, la fine della presenza Americana in Iraq etc. etc., ebbene nessuna di queste promesse e' stata mantenuta. Da un buon socialcomunista ci si aspetta comunque questo.

Al tempo avevo avvertito di non scaldarsi troppo per quest'uomo, che della provvidenza non ha niente. C'e' un'enorme differenza tra un'ideale e la realta' umana.

Now don't tell me I didn't tell you!

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 16.02.10 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NUOVI DEBITI CELATI.

Da http://rassegna.governo.it/testo.asp?d=43591040

Nei contoi pubblici c'è un buco da 9 miliardi.
Sono i soldi che il ministero degli interni deve restituire a banca italia per averli anticipati agli enti locali.
Ma non è l'unica sorpresa che ha scoperto la corte dei conti.
Una parte dei soldi anticipati dalle imprese con il tfr, all'inps, è andata al comune di Napoli e Palermo per pagare i lavoratori socialmente utili.
Un ottimo investimento.
Infine, nel bilancio del tfr versato dalle imprese allo stato, che dovrebbe essere di 4,9 miliardi, ne risultano solo 3,4.
Questo è quello che si dice:contabilità creativa.
Chissà chi è l'artista.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 16.02.10 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Come ben vedete sono l'oste che serve il vino a lenin l'ubriacone,non date la colpa a me,la colpa è del padre che quando lo scemo era piccolo è stato picchiato a tutta forza,adesso rifugge nell'alcool,poverino,non dategli colpe che non ha,quando uno è traumatizzato................
tutti in coro cantiam:
"viva el vin, viva el vin,viva viva viva viva
evviva il............VINNNNNNNNNNNN!
uhauhauhauhauhauhauhauhauhauhauhau
uhauhauhauhauhauahuahuahuahuahuahua
bravo antoine,bravo,come sta tuo padre?
ihihihihihiihihiih!


Aristide Rossi, ti dò una breve lezione di storia, poi, piantiamola quì, che abbiamo cose più recenti di cui occuparsi.
La conquista italiana della “quarta sponda” è costata alle popolazioni della Libia, nell'arco di vent'anni, centomila morti. Un numero enorme di vittime, se si pensa che il Paese contava, al momento dell'invasione, appena ottocentomila abitanti. Dunque un libico su otto ha perso la vita - nei combattimenti, nei lager infernali della Sirtica, nei penitenziari italiani, o appeso alla forca - nel tentativo disperato di difendere la propria patria. Sinora si conosceva il dramma del popolo libico essenzialmente da libri redatti in base a documenti di fonte italiana ed europea, a volte incompleti e spesso poco imparziali.
Prima di dare fiato alla tua bocca, conta fino a mille.

antonio d., carrara Commentatore certificato 16.02.10 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Questa deriva di decisionismo senza regole e senza controlli va fermata al più presto ! Vi prego, non abbassate la guardia, non ci si può distrarre nemmeno un attimo, perchè fanno passare tante di quelle assurdità, che poi rimettere le cose a posto diventa sempre più complicato. Vivo in Campania, dove la parola d'ordine è ormai "commissariare", ma non per realizzare le cosa, piuttosto per farlo senza alcun controllo ed alcun limite: BASTA !!!

Giuliano Fornari 16.02.10 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Se riuscissimo a far pronunciare a Berlusconi una frase tipo: "non mi piacciono i cani" o "sono favorevole al controllo demografico dei gatti", saremmo a posto.
In Italia si perdona qualsiasi cosa, ma guai a mettersi contro la potentissima lobby degli "animalisti domestici".
Ne sa qualcosa il povero Bigazzi, sospeso dalla Rai per aver scherzato sull'abitudine di mangiare gatti in tempo di guerra.
Avete una vaga idea di cosa significhino economicamente gatti e cani e altri animali da compagnia? Di quali interessi ci siano dietro, tra veterinari e farmaceutici, alimenti e gadgets, canili e pensioni per animali, toelettature e mostre, allevamenti e finte onlus?
I relativi gruppi di pressione (lobbies), sempre più potenti, determinano la legislazione in materia e contribuiscono ad eleggere i loro politici di riferimento. Lo sa molto bene la sottosegretaria Martini, che si adegua volentieri.

antonella g. Commentatore certificato 16.02.10 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Bertolaso non vi piace, eh?! Scommetto che siete in grado di indicare il prossimo bersaglio! Io punto su Bondi e Letta, ovviamente non quello comunista! I comunisti o ex tali, come ora si fanno chiamare (a malincuore), sono ancora protetti dalle toghe rosse, dai tempi di mani pulite! Per giunta ora si sono messi sotto l'ombrello di Di Pietro e....chi li tocca più!!!

Volatile pn 16.02.10 15:26| 
 |
Rispondi al commento

@ Desani

L'alcolismo è una sindrome patologica determinata dall'assunzione acuta o cronica di grandi quantità di alcol.

L'intossicazione acuta da alcol F10.0 si instaura generalmente dopo un'assunzione superiore a 50 mg/100mL (109 mmol/L).
La medesima può sopraggiungere a concentrazioni inferiori nel caso di soggetti suscettibili, più spesso per patologie enzimatiche.
La sindrome di dipendenza F10.2 si ha quando sono presenti tre o più dei seguenti criteri
bisogno imperioso o necessità di consumare dell'alcol (craving)
perdita di controllo: incapacità di limitare il proprio consumo di alcol
sindrome di astinenza
sviluppo di tolleranza
abbandono progressivo degli altri interessi e/o del piacere di consumare l'alcol
consumo continuo di alcol nonostante la presenza di problemi ad esso legati.
La dipendenza può essere primaria (80% dei casi) o secondaria ad affezioni psichiatriche.
Le persone con una concentrazione di recettori dopaminergici D2 cerebrali inferiore alla norma (determinata geneticamente), hanno un rischio più elevato di sviluppare una forma di dipendenza.[senza fonte]

In clinica ci si riferisce all'alcolismo anche mediante l'utilizzo del termine latino potus (potare, bere) per indicare la compulsione a bere alcolici.

gatta in calore Commentatore certificato 16.02.10 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dio esiste, ma non sei tu, lenin! Allora, rilassati!:)


più o meno copiata da Paolo Rossi!:)

sancho . Commentatore certificato 16.02.10 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(Un po' O.T.): se non l'avete vista, guardate l'ultima puntata di "presa diretta"(La Scuola fallita). Vi si riempirà l 'animo di rabbia e vi cominceranno a girare i coglioni a mille nel vedere in quale abisso sta sprofondando l'Istruzione Pubblica a vantaggio di quella "paritaria" e privata; la fotografia nitida di come si possa tradire la Costituzione ed assassinare il futuro di una Nazione, di come la "razza padrona" coltivi ed allevi (a spese anche nostre) la futura classe dirigente.

harry haller Commentatore certificato 16.02.10 15:19| 
 |
Rispondi al commento

ELETTORI = SCIMMIETTE AMMAESTRATE ?

lucio . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 15:18| 
 |
Rispondi al commento


PRIMO COMANDAMENTO A CUI NESSUNO SFUGGE :

CHI è CONTRO L'IDV STA COL NANO ....

================================================


Un solo commento: imbecille

gatta in calore Commentatore certificato 16.02.10 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardate un po' dove cavolo stiamo scivolando piano piano.....


http://www.apisgroup.org/apis/fototeka/MAPPAMONDO.jpg

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 16.02.10 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I leghisti sono i cornutoni d'Italia

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 16.02.10 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Soffermandoci sui bertoladri , abbiamo tralasciato lo scandalo che è la "protezione civile" così per come è stata pensata e su come gli americani hanno interpretato i "soccorsi" ad Haiti!

Guardiamo al topolino e ci sfugge la montagna!:)

sancho . Commentatore certificato 16.02.10 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Il problema di questi sostenitori del PDL (Partito Dei Ladri) e dei Mafio-Leghisti cerebrolesi non è l'avere la memoria corta ma le mani lunghe lunghissime oserei dire rapaci ed un assoluto vuoto sia nella mente che nell'anima, se non fossero così stronzi si potrebbe scambiarli per degli adoratori di MAMMONA (Demonio), non sono proprio degli sprovveduti, sicuramente all'interno della loro comunità sono dei ladri abilissimi (Evasori totali, dipendenti in nero, passione smodata per i/le minorenni etc...) li potete riconoscere facilmente perchè la domenica alla messa delle 11 sono quelli che occupano i primi banchi........

Il Santo Commentatore certificato 16.02.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento

e parte la solita merda italiana per distogliere
la gente dai veri problemi,come fanno sempre,
perche il salotto è salotto,perche l'isola è l'isola
perche sanremo è sanremo,perche siamo
coglioni e lo siamo,vai avanti tu io ti seguo.
buon festival.

galletti claudio 16.02.10 14:55| 
 |
Rispondi al commento

PRIMO COMANDAMENTO A CUI NESSUNO SFUGGE :

CHI è CONTRO L'IDV STA COL NANO ....

----------------------------------

desani..e ti sei messo a fare pure i comandamenti ?

se ricordo bene...ci fu un altro "tizio" che ne dettò ben 10 ad un certo Mosè ! (non era comunista)

tu "illuminato" dopo 2010 anni sei il novello messaggero del VERBO !!!

secondo me...al quarto/quinto comandamento....TE RICOVERANO ALLA NEURO !!!

pippo garibaldi 16.02.10 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un ottimo articolo di Byoblu:
"Il vergognoso grafico della disinformazione"
http://www.byoblu.com/post/2010/02/15/Il-vergognoso-grafico-della-disinformazione.aspx?page=all〈=it-IT#id_53120ec1-c82c-475a-9b6c-4327a0c7ea40
Il mio commento sull'uso della paura è una citazione di S.Benni:
“[…] La paura è a livello 186, troppo bassa. La gente potrebbe rilassarsi e farsi venire delle strane idee. Bisogna subito riportarla a valori più alti. Legga una delle notizie Tripla Fifa di riserva. Fido PassPass sfoderò il suo sorriso più smagliante. - Chiediamo scusa ai telespettatori per la breve interruzione – disse - e passiamo all’ultima notizia: Agatina e Venerina F., due gemelline dodicenni di Pratolugherio (Florentia), hanno ucciso i genitori, una donna e un cugino a colpi d’ascia, e dopo avere fatto a pezzi i cadaveri li hanno gettati nel fiume vicino, infestato da piranha. […] E ora uno stacco pubblicitario prima del sondaggio-. Una freccia rossa sullo schermo indicò che la Paura in città era tornata sopra una tranquillizzante quota di duecento.”.
-------------------------------------
Da Elianto di Stefano Benni
-------------------------------------

Nicola Ulivieri, www.nicolaulivieri.com Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 14:52| 
 |
Rispondi al commento

##### ANARCAZIONE SOCIALE RELOADED #####

L'opinione sul caso Marco Castoldi "Morgan"
http://www.youtube.com/watch?v=34Tkznqc5Go

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 16.02.10 14:51| 
 |
Rispondi al commento

PRIMO COMANDAMENTO A CUI NESSUNO SFUGGE :

CHI è CONTRO L'IDV STA COL NANO ....

IL MOVIMENTO 5 STELLE ...PRATERIA VERGINE ...

NON BASTA PER ABBATTERE IL CIARPAME ATTUALE !!!!

>>>>>>>>> CONSIDERIAMO QUANTI INFILTRATI POTREBBE
ASSORBIRE ....IL MOVIMENTO DI GRILLO ....

IN RETE C'è UNA DICHIARAZIONE DELLO STESSO BEPPE

CHI E' PRATICO DI PC ED E' AIUTATO DALLA
"SCIENTIFICA"...POTREBBE FARE UN RICERCA ...
E LEGGERE + SENTIRE CIO' CHE DICE DI UN MEETUP
LIGURE !!!!!!!!!!!!!!! (in casa propria!!!)

SENZA CHE MI SCASSI I COGLIONI !!!!!
LARVE SUBUMANE!!!


lenin!! e piantali li....

non stai bene in italia ? armi e bagagli e via in siberia dai tuoi amici.

Aristide Rossi Commentatore certificato 16.02.10 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

rilancio una mia vecchia idea.
conosco già da sola le sicure obiezioni: statalismo,comunismo, soluzione semplicistica, ecc. ecc.
però l'unico modo per risolvere il problema delle inevitabili ruberie connesse al sistema di appalti pubblici è quello di mettere su una struttura statale, con dirigenti e lavoratori assunti a tempo indeterminato e con contratto regolare, a cui affidare tutti i lavori pubblici necessari su tutto il territorio nazionale.
non mi dite che mancano le risorse, perchè poi, per pagare amici e amici degli amici, le risorse magicamente si trovano.
è anche un modo per tentare di ridistribuire con un pò più di giustizia sociale la ricchezza, che ora va sempre a rimpinguare le tasche dei soliti noti

liliana g., roma Commentatore certificato 16.02.10 14:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non so voi,ma.......
http://www.youtube.com/watch?v=PdXU_M9t004&feature=related

♫ fly ♫ fly, portorotondo Commentatore certificato 16.02.10 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL LEGHISTA è COSI' COGLIONE CHE NON CONOSCE NEMMENO LA BASE DELL'APARTHEID !!!!!

l'avranno mai visto il vecchio Sud Africa e come
funzionava ?

ROBA DA VOMITO !!! QUESTO PAESE RIDOTTO A TEATRO DI BURATTINI E BURATTINAI !!!

Ho letto che in una cittadina del nord il sindaco
candidato ha mandato affanculo il PDL !!!

lo so che una "rondine non fà primavera" ...
infatti non la metto in rilievo...ma intanto si inizia a vedere qualcosa !!

cmq. ....

RIVOLTO AI DEMENTI BERLUSCHINI E LEGHISTI ........

per combattere i "clandestini" SI DOVREBBE -SOLO-
AUMENTARE LA REPRESSIONE DEI DATORI DI LAVORO
E DEGLI AFFITTUARI .......CHE OPERANO IN NERO !!!!

basta poco , checcevò !!!!!

troppo difficile , visto che intacca le tasche dei
soliti noti che continuano a votare PDL+LEGA !!!!

LI MORTACCI VOSTRAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA !!!!!!!!

ps.
con ste LEGGI DEL CAZZO...SIAMO TUTTI CLANDESTINI
e forse UNITI VI ROMPEREMO IL CULO...
UNA VOLTA PER TUTTE ...

ps2. senza RIVENDICAZIONI ....COME FA' LA MAFIA!!

FANCULO!


Quello che non manca alla sinistra è il senso dell'autocritica.
Anche troppo!
E allora va detto che fare entrare gli extracomunitari a valanga è stato ed è un errore.
Perchè mina alla base il movimento del lavoratori.

Ripeto per i distratti:
NON E' UN CASO SE OGGI FINI E' A FAVORE DELLA CITTADINANZA BREVE!
Un politico di destra VERO sa bene quali saranno i ritorni futuri di milioni di lavoratori senza alcuna cultura democratica e in gran parte con l'unica reale preoccupazione di pregare 7 volte al giorno.

E allora bisogna con coerenza anche ammettere che la Lega con le sue posizioni appartiene ancora in qualche modo alla sinistra.

L'IDV E' DI DESTRA per cultura e riferimenti.
SONO I VOTI DELLA LEGA CHE MANCANO alla sinistra.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 16.02.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DI EX PSI EX DC ...MISSINI RIFATTI....
E LEGHISTI...PSEUDONAZISTI APPECORONATI....

MagicLenin RedArmy

-------------------------------------

si..si... bravo...!!!

però...tu che scrivevi " aggiusto i computer"

saprai di certo digitare su GOOGLE :

" i riciclati nell'italia dei valori".....e buona lettura !!!

comodo usare i motori di ricerca e copiaincollare solo ciò che fa comodo !!!

comunque....w i giovani...viva i grillini !!!!

desani !!! schiatta di rabbia ...e per consolarti vai a mangiare in un ristorante cinese....così diverrai un ricoverato d'urgenza per intossicazione alimentare COMUNISTA !!!!!

pippo garibaldi 16.02.10 14:11| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E il ponte sullo stretto?

Messina è una zona solidissima, nessun problema........

cettina d., isola Commentatore certificato 16.02.10 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anemone costruzioni non aveva neppure i requisiti SOA per fare la gara a quei livelli andate a vedere che iscrizioni SOA ha
OG1 è adirittura in VIII

Classifiche e livelli di importo

I Fino a Euro 258.228
II Fino a Euro 516.457
III Fino a Euro 1.032.913
IV Fino a Euro 2.582.284
V Fino a Euro 5.164.569
VI Fino a Euro 10.329.138
VII Fino a Euro 15.492.707
VIII Oltre Euro 15.492.707


L'importo della Classifica VIII (illimitato) è convenzionalmente stabilito in Euro 20.658.276.


http://195.45.103.118/Soa/Digitali.nsf/GestioneCertificatiWebImp2/C12570C40035D3ABC125763C002A60CC?OpenDocument

franco f. Commentatore certificato 16.02.10 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Muri che cadono, bimbi al gelo
Soldi per tangenti, non per le scuole.
(ilFQ)

Gelmini, tu ne sai niente?
O ti hanno messo li proprio perchè sanno che non sei eccezionalmente sveglia?

cettina d., isola Commentatore certificato 16.02.10 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

imola16/02/2010
CARO MARCO, che tristezza vedere e sentire i politici, falsi e corrotti, seembra di assistere ad una recita, il lietiv motivo è sempre quello di non approfondire il dibattito nella ricerca della verità, ma il giustificare il misfatto.
COME SI PUO sostenere una persona che per quanto onesta possa essere, si fa aprire solo per lui il centro delle meraviglie, va con la scorta pagata coi soldi dei contribuenti a farsi massaggiare cosi lui recità, forse nel silenzio e nella penombra i massaggi riescono meglio.
AMICI LE MENZOGNE ED IL SERVILISMO di cui approfittano troppi incapaci è ora di dire basta,LORO CON LA LORO MEDIOCRE INTELLIGENZA NON LO CAPIRANNO MAI.
MARCO AIUTACI a smascherare gli impresentabili che hanno contribuito a rendere il paese un ammasso di merda, sembra che quello che sta accadendo a loro non appartenga, noi vogliamo invece fargli pagare ogni abuso e ogni soldo tolto con il malaffare, poi depositarli come rifiuti nelle carceri buttando la chiave dellA PORTA IN MARE.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 16.02.10 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Anche i fratelli Berlusconi nell'affare G8!

cettina d., isola Commentatore certificato 16.02.10 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.google.it/#hl=it&source=hp&q=camera+di+commercio+elenco+ditte&btnG=Cerca+con+Google&meta=&aq=f&oq=camera+di+commercio+elenco+ditte&fp=7e81baf4a3cc6c7d


MI SONO ESPRESSO MALE, MI SERVONO LE ISCRIZIONI ALBO si MA DELLE DITTE ITALIANE. ciao

lino palma, ravenna Commentatore certificato 16.02.10 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

altri tempi: www.youtube.com/watch?v=UkyEtoMjzRE&feature=related

§fi gati 16.02.10 13:45| 
 |
Rispondi al commento

QUALCUNO PUO AIUTARMI ???
CONOSCETE UN SITO DOVE POSSO TROVARE L ALBO DI TUTTE LE DITTE S.P.A. E NON ITALIANE ??..... COMPRENSIVE DI NOMI E COGNOMI.
se si, linopalma@yahoo.it

lino palma, ravenna Commentatore certificato 16.02.10 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora partiamo con stà Democrazia On Line o ci facciamo i beghi?
Forza su!
Non disilludiamoci.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 16.02.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento

A me della diatriba tra Libia e Svizzera non è che importi granchè.

Finchè Gheddafi non si sarà calmato, gli italiani facciano a meno di fare i turisti in Libia.
D'accordo che laggiù hanno una cosa bellissima che si chiama Leptis Magna(costruita dai Romani), ma andarci significa dover vivere quasi segregati,con guardia del corpo al seguito, perchè gli infedeli non sono ben visti.

A scanso di equivoci, meglio andare in Puglia, in Calabria, in Campania o in Sicilia, se si vuole assaporare qualche brivido dovuto a guerre di mafia, camorra o n'drangheta e agli scippi quotidiani.
Ma almeno non si ha difficoltà a rientrare in Italia.

P.S.- Gheddafi si renderà presto conto quanto pesano i bei quattrini che gli portano i turisti dell'area Schenghen.
Lasciate che gli sbollisca la rabbia.

Margie 2010 16.02.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bersani,
perchè non hai ricordato ad Emilio Fede quanto ci costa giornalmente alla Comunità Europea sentire le sue cazzate?

Sempr e., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che schifo la foto di Berluskini con le sue quattro candidate ai finachi...sembra un magnaccia con le sue puttane...ormai ragiona solo con l'uccello visto che il cervello se l'e' bruciato con la coca. Non solo stupide ma fanno pure cacare, ah gli anni passano per tutti, se non hai piu fisico ne cervello, guarda come ti riduci.

§fi gati 16.02.10 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché possono fare quel che vogliono della nostra vita?


Lo possono fare perché accettiamo l'emarginazione di fasce intere di popolazione come un fatto ineluttabile. Lo possono fare perché, nei nostri ragionamenti "politici" o meno, non partiamo più dai bisogni degli ultimi fino a che non siamo noi stessi, in prima persona, ad essere ultimi, e, quando si finisce nell'emarginazione, si diviene invisibili o, al massimo, un problema di ordine pubblico.
E non lo facciamo neanche adesso che diviene sempre più facile per tutti cadere nell'inferno della miseria più nera e senza speranza.

sancho . Commentatore certificato 16.02.10 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La Campania è una regione sotto-finanziata, in termini di spesa pubblica. Ma, al tempo stesso, partecipa - eccome! - al saccheggio del Nord.

In che modo? Sprecando risorse per servizi pubblici poco efficienti e facendo registrare tassi di evasione fiscale elevatissimi".
Nel suo nuovo libro, "Il sacco del Nord", il sociologo Luca Ricolfi ha riacceso il dibattito sul SUD dove, secondo il saggista, si registra un tenore di vita più alto di quello del Settentrione, se si tiene conto del valore economico delle ore non lavorate.

Profondamente deluso da Bassolino, Ricolfi nega che il suo volume sia in manifesto leghista.

Invece, sinora, Vincenzo De Luca ha preferito innescare una polemica tanto pericolosa quanto sbagliata e offensiva, per i tanti elettori non di sinistra, sostenendo che da una parte ci sarebbe lui, rinviato a giudizio ma corretto, mentre dall'altra ci sarebbero gli amici dei camorristi e dei casalesi, narrati dallo scrittore Roberto Saviano (vicino al Partito Democratico).
Eppure erano iscritti al PD di Castellammare di Stabia sia il consigliere comunale assassinato lo scorso anno, sia il killer del politico, affiliato alla Camorra.

E sbagliano coloro che, come Antonio Di Pietro, chiedono la cacciata di Guido Bertolaso, ma promuovono De Luca - così come candidano, in Calabria e in Puglia, gli inquisiti Loiero e Vendola - escludendo solo Bassolino. Come ha osservato non Stefano Caldoro bensì un dirigente storico della sinistra, l'ex europarlamentare napoletano dei DS,il prof. de Giovanni, negli ultimi 16 anni, è stato creato un sistema di potere clientelare e affaristico in Campania. Nel Mezzogiorno dei " cacicchi " progressisti - come ha documentato Luca Ricolfi- ogni anno, vengono sottratti almeno 50 milioni di euro alle regioni più produttive ( Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna e Piemonte ). E, se continuerà a dissipare quanto riceve dallo Stato e dalla UE, il Sud resterà debitore rispetto al resto del Paese

Aristide Rossi Commentatore certificato 16.02.10 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


ho dato una sbirciatina sul blog di di pietro..c'è il video dell'intervista con lucia annunziata...

mi ha colpito la frase più volta pronunciata dal di pietro:

"la Campania ha bisogno di un cambio generazionale"

....cazzo !! non mi ero accorto che de luca fosse un ragazzo di 30 anni !!!

probabilmente è un ragazzo fisicamente "invecchiato" a causa di certa magistratura che da fastidio a lui ad alla sua famiglia !!!

bah !!!....meglio girarla a tarantella....tanto ormai di "serio" in italia c'è rimasta solo mia
cognata :
scopa con tutti...senza mai ridere !!!

pippo garibaldi 16.02.10 13:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Puntate precedenti:

il figlio di Gaddafi e la moglie picchiano 2 impiegati di un hotel in Svizzera: non hanno pulito bene. In Libia si fa cosi'.

La questura gnevrina invita i coniugi a comparire.

Figlio e nuora del colonnello non si presentano. La questura manda la polizia: c'e' una colluttazione tra guardie del corpo e polizia ginevrina.

Gheddafi jr. e moglie vengono trattenuti per circa 4 ore.

A fronte di questo la Libia risponde con le seguenti ritorzioni:

1) tiene in ostaggio 2 elvetici da due anni in Libia accusandoli con ogni pretesto; immaginate che queste persone hanno figli, moglie, affetti che non frequentano da 2 anni.

2) All'ONU propone d'invadere la Svizzera e spartirla in 4 stati

3) Nega visti ai cittadini UE finché la Svizzera è in schengen e annulla quelli esistenti; quelli concessi a chi magari è uscito dalla Libia lasciando li la famiglia e adesso non puo' rivederla perche' non puo' rientrare.


E la farnesina? "Verifiche sull'operato degli elevetici". Pazzesco!

Aristide Rossi Commentatore certificato 16.02.10 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bertolaso e de luca,
compagni di merende,
solo a guardarli fanno vomitare. che dire di quei poveretti che gli vanno dietro, hanno uno stomaco di ferro, magari non ce l'hanno proprio.
sathya da rocchetta

sathya i., foggia Commentatore certificato 16.02.10 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: "Vittoria anche nelle Regioni rosse"

mi sa che ha ragione..

Aristide Rossi Commentatore certificato 16.02.10 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei chiedere ai sig. sinistri grillini buonisti : ma fino a quando dobbiamo andare avanti ad integrare ?
quando i poverelli del terzo mondo saranno oltre il 50 % della popolazione, non e' che per caso dovremmo essere noi ad integrarsi ?

Aristide Rossi Commentatore certificato 16.02.10 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE
ORGANIZZIAMO UNA RACCOLTA DI FIRME PER UNA MORATORIA DEL CEMENTO. STOP A TUTTE LE NUOVE COSTRUZIONI PER 10 ANNI. I LAVORATORI NON PERDONO NIENTE PERCHè CIè TANTO DA RESTAURARE ED INNOVARE CON LA BIO EDILIZIA

Paola F 16.02.10 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Proporrei invece dei processi brevi pene da 10 a 30 anni per la corruzione , tangenti, appalti regalati , se poi questa viene fatta in seno alla pubblica amministrazione cioè quando tocca l'interesse collettivo la pena deve essere massima 30 anni senza sconti di pena . Pulizzia via tutti questi porci ladroni di destra e di sinistra di cetro di su e di giù , tutti in galera basta non è più sostenibile questa situazione , siamo peggio di un paese corrotto africano, fra nani ballerine e mignotte questo paese è lo zimbello del mondo intero, basta con la mentalità tipicamente italiota che chi ruba e và a puttane e una persona furba e inteligente, perchè la massa di imbecilli che provano un senso di invidia per questi luridi ladri e peggio degli stessi. Siamo in ostaggio di mafiosi corrotti e corruttibili che fanno i loro porci comodi fregandosene di 50 milioni di persone che continuano incessantemente a votarli e ad autorizzarli a rubare e a delinquere senza che nessuno possa fermarli. Vorrei scappare da questa fogna di paese , rimpiango di non averlo fatto prima di farmi una famiglia , ora scappare è molto difficile, ma il senso di disgusto e di nausea che mi provocano i politicanti merdosi di questo paese e talmente grande da provocarmi gastrite e nervosismo e mi domando come facciano tutti gli italiani ad accettare questo senza cercare di reagire in nessun modo , anzi trattando questi schifosi da padroni della loro vita permettendogli di fare tutto quello che vogliono. Ciedo umilmente scusa per la retorica del mio commento ma sto veramente perdendo il senso del vivere civile che mi appartiene . NON VOGLIO PIU' ESSERE SFRUTTATO DA QUESTI MERDOSI , chiedo scusa di nuovo per il mio linguaggio e per la rabbia che ho messo nel commento ma avevo bisogno di uno sfogo grazie.

Giovanni Volpe 16.02.10 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Clamoroso...

Noemi Letizia sara' a Sanremo...

Chissa' se e' stat PAPI a sponsorizzarla

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 16.02.10 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A questo punto posso diresenza pericolo di essere smentito:

La magistratura è talmente collusa con il potere politicovaticano..che non si riesce a condannare nessuno della casta .

Paolo Piconi 16.02.10 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Eduardo Galeano-L'ordine criminale del mondo.

http://www.youtube.com/watch?v=LGXWcJ3Hzcw

filippo l. Commentatore certificato 16.02.10 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Yes:)

Paolo Piconi 16.02.10 12:33| 
 |
Rispondi al commento

porta a porta:

La caccia !!!!
mortaccitua vespa.

Paolo Piconi 16.02.10 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fede , un miserabile ruffiano.
in barba a quest’odiosa, inutile e ridicola par condicio e per sentire cos’aveva da dire un politico che stimo e considero estremamente intelligente a differenza di molti suoi compagni di partito». Neanche il supremo ha mai ottenuto tanto, assicura il giornalista: «Ventidue minuti di diretta, dieci dei quali chiesti in più alla Rete.
Spera in una eventualer amnistia se dovessero arrestare il suo padrone oppure se dovesse fallire o fuggire all'estero oppure, meglio di tutti, morire.

cesare beccaria Commentatore certificato 16.02.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che Bersani, su invito, sia andato da Fede non è positivo perchè ha legittimato come giornalista un ruffiano prosseneta ed sodale di berlusconi, una rete oscena e faziosa peggio dello staloinismo, bersani , sbagliando, pensa di diventare popolare ingraziandosi i berlusconiani?
Bersani hai sbagliato ancora una volta.
Perchè non hai tirato fuori che berlusconi fa le leggi vergogna per non farsi processare per paura di finire galeotto oppure che Berlusconi vive in regime di permanente conflitto di interessi oppure che passa la giornata a guardare le prostitute ed a farsi gli affari di famiglia?
bersani, perchè non fai l'uomo di sinistra realmente?

cesare beccaria Commentatore certificato 16.02.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON C'ENTRA NIENTE...

Il 6 Febbraio dall'ambulatorio day hospital dell'Oncomatologia Pediatrica dell'Ospedale Microcitemico di Cagliari, è stato sottratto un computer nel quale erano contenuti i dati dei bambini malati.

Mi auguro che il computer sia stato ritrovato ma, al momento, non ci sono riscontri confortanti.

Per favore restituitelo. Grazie.

http://www.facebook.com/posted.php?id=208224708688&start=5

NON C'ENTRA.


Mi sembra veramente assurdo che ci si sorprenda che un "Protettore" non abbia rapporti con le prostitute.Da che mondo è mondo i "Protettori" lavorano in "stretto" contatto con le stesse professioniste.

paolo zanni 16.02.10 12:06| 
 |
Rispondi al commento

noto che nel giro c'è un posticino anche per il ministero dei beni culturali...Ma non era proprio per quel ministero che Berlusconi aveva fatto il nome di Bertolaso qualche giorno fa?

patrizia p., lanzo Commentatore certificato 16.02.10 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Le case dell'Aquila, senza oneri di progettazione e senza acquisto del terreno, ci sono costate circa € 2.700 al mq. e sono temporanee. Il costo di costruzione a Roma di un appartamento a Ponte di Nona o a Porta di Roma , ripeto COSTO, con tutti gli oneri, è di circa € 1.400 la differenza è di € 1.300 al mq).
L'albergo alla Maddalena ha il recordo del mondo come costo di costruzione, neanche il grattacielo di 800 metri a Dubai raggiunge tale costo.

QUANTO HANNO RUBATO BERTOLASO E SOCI??????

RICCARDO M., VIAREGGIO Commentatore certificato 16.02.10 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dobbiamo mobilitarci per impedire che impediscano le intercettazioni!!!!

patrizia p., lanzo Commentatore certificato 16.02.10 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi difende Bertolaso: e' un galantuomo.
(ansa)

E te credo!
T'assomiglia un casino!

cettina d., isola Commentatore certificato 16.02.10 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma - (Ign) - Il Santo Padre in lizza per il riconoscimento della British Phonographic Industry per la sua partecipazione all'album 'Alma Mater - Music from Vatican' nella categoria del miglior album di musica classica dell'anno. I quattro di Liverpool vinsero la prima edizione.
(ing)

===========================

Forse, tutto sommato, è la prima cosa buona che sento dire sulla santa sede, purchè i proventi vengano utilizzati al meglio e per chi ne ha veramente bisogno.......

cettina d., isola Commentatore certificato 16.02.10 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' infatti della Spa che si sta discutendo poiché la sua istituzione svuoterebbe di fatto il Dipartimento della protezione civile di gran parte delle sue funzioni. La precisazione di Letta aveva dunque l'aria di voler frapporre una cortina fumogena che può annebbiare soltanto i gonzi e può servire ai vari Minzolini dell'informazione per celebrare la 'saggezza' del governo nel momento in cui si trova stretto da grandi difficoltà di fronte allo scandalo degli appalti e al verminaio che è stato scoperchiato.

Intanto Casini ,suocero obbediente, ha detto no alle dimissioni di Bertoladro . Contento anche Eridano il Bifolco dei parassiti di stato covinto che l'odore della merda sia il suo profumo preferito.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 16.02.10 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Che paese di merda! possibile che nessuno scandalo ci disgusti, nessuna truffa ci spaventi, nessun abuso ci sconvolga??? Tutto come prima, tutto nel dimenticatoio con metà italiani che ancora sono convinti della bontà del governo Berlusconi ( al massimo dicono: " tanto sono tutti uguali " ). Io vorrei abitare in un paese diverso, veder puniti i grossi ladri - prima dei piccoli - veder puniti politici locali e costruttori delle case abusive - e non solo gli occupanti - veder puniti i medici che fanno falsi certificati - prima dei poveracci che li utilizzano per avere le pensioni di invalidità -
Auguro di cuore alle generazioni future di riuscire a realizzare una società diversa ma la mia speranza è un lumicino.....

Alba Catuzzo 16.02.10 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: Bertolaso e' galantuomo
Canta con Apicella a una cena per raccolta di fondi

se lo dice LUI...

roberto m. Commentatore certificato 16.02.10 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hi.

Ogni giorno in parlamento si propongono, discutono e votano
leggi che cambiano la TUA vita.
Informati, Monitora, Intervieni
Ti riguarda!!!!!!!.

http://parlamento.openpolis.it/

Bye.

Tartarughe Surrogate Commentatore certificato 16.02.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Quanto mancaaaaa!!!!!!

Giulia Ippoliti 16.02.10 11:35| 
 |
Rispondi al commento

La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi. (L'attimo fuggente)

E qui la coperta è molto corta ma sufficiente a scaldare la sete di giustizia degli informati e mazziati pronti a gettarsi sul primo osso gettato dal padrone.
E due errori fece,partire per l'America e trattarla con poca gentilezza.

filippo l. Commentatore certificato 16.02.10 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che i giudici fiorentini,diano il via ad una nuova MANI PULITE!

E' GIUNTA L'ora di reagire,ribellarsi allo SCHIFO QUOTIDIANO!

Questi porci tracotanti,vanno eliminati DALLE ISTITUZIONI.

RISVEGLIAMOCI ITALIANI!Di cielo,di terra,di mare...e di macchia mediterranea.
TUTTI INSOMMA!

Basta con quest'indecenza!Restiamo uniti e mandiamoli TUTTI (o quasi) a CASAAAAAAAAAAAAAAA!!!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 16.02.10 11:26| 
 |
Rispondi al commento

abbiamo un governo s.p.a. con associata anche l'opposizione, chi è fuori da detta società è solo concorrenza da abbattere.

pensiamo un pò cosa permettiamo!

SOLIDARIETA' AI NOSTRI GIUDICI, SIAMO CON VOI!

Anib Rome, Rome Commentatore certificato 16.02.10 11:17| 
 |
Rispondi al commento


E' una storia di corruzioni
di sciacalli che ridono sulla pelle dei terremotati
e' una storia di massaggi di notte
di massaggiatrici uguale a mignotte.

Comincio' con intercettazioni sul posto
e fini' annegando in un fiume d'inchiostro
e' una storia di appalti scontati
e' una storia di mazzette sbagliate

Storia diversa per marrazzo dimesso
storia comune per del buono tradito
cos'altro vi serve da queste malevite
ora che guido è stato colpito
ora che guido ha lasciato le impronta delle dita.

E' una storia di periferia
e' una storia da più botta e via
e' una storia di orgasmi regalati
in cambio di appalti truccati è una storia sbagliata.

Una spiaggia abbandonata maddalena è stata stuprata
in abruzzo i conti gonfiati di amici di verdini inchiavicati
una notte un po' concitata di mazzette e appalti truccati
una notte sbagliata.

Notte diversa per marrazzo dimesso
notte comune per del buono cantato
cos'altro ti serve da queste malevite
ora che guido è stato colpito
ora che guido ha lasciato le impronta delle dita.

E' una storia svestita di nero di bikini e culi a bicchiere
e' una storia da basso impero di protezioni di puttanieri
e' una storia mica male insabbiata dove il pdl ha fatto quadrato
e' una storia sbagliata.

E' una storia da carabinieri d'intercettazioni di finazieri
e' una storia di appalti truccati di corruzioni e conti truccati
e' una storia un po' sputtanata di puttane ingaggiate
e' una storia sbagliata per molti specialmente per chi fa la ricotta.

Storia diversa per marrazzo dimesso
storia comune del buono cantato
cos'altro vi serve da queste vite
ora che guido è stato colpito
ora che guido ha lasciato le impronte delle dita.

Per il segno che c'e' rimasto milioni di euro scomparsi
non ripeterci quanto ti spiace ormai sei stato inculato
non ci chiedere piu' come e' andata ormai sei indagato
tanto lo sai che e' una storia sbagliata e le vostre prove sono cacate
tanto lo sai che e' una storia azzec

Armando Di Napoli, arzano Commentatore certificato 16.02.10 11:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Babila, se ho capito la tua analisi profonda, dici che Travaglio scrive perchè prova inconsciamente invidia per questi truffatori di successo?
Invidia de che? Invidia per aver usato dei soldi pubblici per trombate a pagamento?
Facci caso, questi uomini "di successo" vanno solo a mignotte e trans.

M. Mazzini 16.02.10 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il potere è acefalo, come si ostinano a sostenere i materialisti?


Eppure, il dato di fatto sotto gli occhi di tutti che il potere assoluto del mondo,oggi, è detenuto nelle mani di pochissimi, attraverso il potere finanziario, dovrebbe suggerire a tutti, indipendendemente dalla propria visione, il fatto che il potere non è affatto acefalo! Ed anche che il potere non è finalizzato al semplice conseguimento del profitto, ma, soprattutto, all'acquisizione di un potere sempre più grande fino a voler raggiungere un estremo, un supremo.

sancho . Commentatore certificato 16.02.10 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BELRUSCONI CON GHEDDAFI E PUTIN HANNO IN MENTE DI COMPERARE L'ENI !! GHEDDAFI NE HA GIA' IL 20% !!

L'IRAN DOPO LE ESTERNAZIONI IN ISRAELE HA CACCIATO L'ENI DALL'IRAN !! BEL COLPO SILVIONE !! ORA L'ENI VALE LA META' !!! DOMANI LEGGERETE CHE L'ENI E' DI SILVIONE E DI PUTIN E DEL GRANDE LEADER GHEDDAFI !!

VOI ITAGLIANI SIETE LE VITTIME DI TUTTA QUESTA FARSA LADRONA !!

juan miranda 16.02.10 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il direttore del settimanale IL PONTE intervista il consigliere comunale idv Urciuoli x aver fatto risparmiare un milioni di euro al comune di Avellino...
http://www.youtube.com/watch?v=aQzSl6IgCK4

grill net 16.02.10 11:06| 
 |
Rispondi al commento

ART. 643 DEL C.P.

L'Italia è una continua circonvenzione di incapaci. L'abuso che viene fatto su persone che per inesperienza e scarsa dedizione politica attendono a bocca aperta che la politica attuale risolva i loro problemi e soddisfi le loro necessità.

CIRCONVENZIONE DI INCAPACE.

By Gian Franco Dominijanni


Avete visto cosa ha trasmesso ieri sera un canale di regime (Italia 1)?
V FOR VENDETTA!!! Strana la cosa ...molto strana!

Francesco Carpentieri 16.02.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con tutti i fatti che stanno emergendo in questi ultimi giorni,ci stiamo rendendo conto che il rischio di una nuova “Tangantopoli” può diventare più che una ipotesi. Occorre uscire in fretta da questa situazione,ma non possediamo ancora lo strumento adatto e di certo non possiamo affidarci esclusivamente alle forze politiche che ora sono all’opposizione.Le Liste Civiche rappresentano lo strumento più adatto,ma sono ancora in fase di costruzione ed hanno bisogno di tempi più lunghi per divenire efficaci.Nel frattempo abbiamo una legislatura in corso che deve governare il nostro Paese e deve arrivare a compimento facendo pulizia con persone di buona volontà.La mia proposta è di appoggiare un nuovo governo ,che arrivi alla scadenza ,con il concorso di tutte le forze politiche che vogliano convergere sull’attuale Presidente della Camera dei Deputati cui spetterà il difficile compito di guidarci nella pulizia al compimento di questa legislatura.Nel frattempo noi possiamo perfezionare e portare a compimento le nostre Liste a 5 stelle per arrivare al Governo e cominciare una nuova era.

Alfredo Pierucci 16.02.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento

IL dio PO va in soffitta.

C’era un bel progetto per la valorizzazione del Grande Fiume. Servivano a questo quei 180 milioni di euro stanziati sotto il Governo Prodi. Ma l’attuale esecutivo ha deciso di dirottarli altrove. Col benestare del Carroccio che non si è opposto a questa profanazione nei confronti del suo dio
Un sacrilegio. Non ci sono altre parole per definire il torto fatto dalla Lega al loro dio, il dio Po. Il grande fiume da tempo aspettava l’avvio di un progetto per la valorizzazione turistica e la messa in sicurezza. I soldi erano già stati stanziati: 180 milioni di euro di provenienza europea stanziati dal Cipe nel 2007 sotto il governo Prodi.

Ora però quei soldi sono spariti. O meglio, sono stati dirottati altrove in un fondo strategico istituito presso la presidenza del Consiglio. E nonostante di mezzo ci fosse principale simbolo dell’iconografia leghista, il partito di Bossi non si è opposto al saccheggio, dimenticando quel rito dell’ampolla celebrato ogni anno sul Monviso, punto in cui sgorga la linfa che dà vita alla Padania.

I legaioli rimarranno alla storia (sempre che la storia si ricordi di loro) come le povere vittime innocenti (la colpa è sempre degli altri e di Prodi), di una immigrazione selvaggia. Sono rimasti a : “mamma li turchi”!

http://speradisole.wordpress.com/2010/02/16/il-dio-po-va-in-soffitta/

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' TEMPO DI TIRARE LE SOMME

Un governo che ha una ampia maggioranza, non sempre è indice di garanzia ed efficienza per la nazione.
Tutti i mali che affliggono il paese stanno venendo fuori prepotentemente.
E' un po come succede tra matrimoni di consanguinei, se uno dei coniugi ha un difetto genetico, il gene malato ha più possibilità di propagarsi nella generazione successiva con la nascita di figli malati.
Ci sono aspetti della politica contemporanea che fanno inorridire.
Cominciamo ad esempio dal federalismo fiscale.
Perchè alcuni paesi della Calabria e della Sicilia stanno letteralmente scivolando a mare? Perchè a questi paesi non è stato applicato lo stato della prevenzione per quanto riguarda il dissesto idrogeologico? Perchè i fondi per tali dissesti sono andati a paesi del nord italia che non corrono questi rischi?
Che compito ha allora la protezione civile?
Immigrazione. Non stiamo assistendo ad un fallimento della politica di integrazione?
Ieri per la prima volta in Italia ho sentito la parola 'rastrellamenti', termine evocato solo nei paesi in cui avvengono pulizie etniche.
Corruzione. Non sono forse aumentati gli episodi di politica scorretta? Mazzette, corruzione, appalti 'obbligati', concussione.
E le politiche del welfare e quella degli esteri stanno dando i giusti frutti?
Giudicate un po voi. Oggi abbiamo il problema Libia, come si comporterà l'Italia alla luce degli ultimi accordi? E la questione Iran?
Tutto avallato da una maggioranza politica che pur di ottenere consensi, sta commettendo errori grossolani.
Una maggiornaza ingessata dall'interesse di molti dei suoi componenti e che quindi finisce per essere poco credibile ed inadeguata.
L'esempio evidente è la votazione unanime per quei deputati che hanno un doppio lavoro a cui è stato lasciato inalterata la doppia carica violando di continuo l'incompatibilità.
Tutti uniti, ma agli occhi della comunità una casta ingiusta e disonorevole.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 16.02.10 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il vergognoso grafico della disinformazione

Ed ecco il sortilegio: durante l'ultimo governo di centro-sinistra il numero di reati ha subito una flessione, ma la percezione di insicurezza è aumentata di una quindicina di punti, fino a superare il 53%. Lo spettacolo di illusionismo è stato magistralmente messo in scena dai media televisivi, che hanno trasformato il normale tran-tran dell'ordinaria delinquenza in un film horror degno delle migliori sceneggiature.

Poi, come per magia, con l'apparizione del Governo Berlusconi IV - tolto un lieve, marginale incremento dovuto alla necessità di approvare il pacchetto sicurezza - le notizie relative ai piccoli reati sono state sostanzialmente dimenticate da Riotta, Minzolini e soci.

Ecco dunque in soldoni - espresso in grafici e tabelle per i più duri di comprendonio - come ti strumentalizzo l'opinione pubblica per influenzare il consenso politico e legittimare o delegittimare questo o quello.

http://www.bresciapoint.it/informazione/398-il-vergognoso-grafico-della-disinformazione.html

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Se un magistrato venisse a Pisa, si metterebbe le mani nei capelli per non sapere da dove cominciare... e forse rinuncerebbe...Città abbandonata dalla sicurezza, ormai si vede gente che spaccia anche di giorno per le strade, discarica a cielo aperto, totalmente sporca... noi cittadini dobbiamo chiamare il comune affinché passi la Geofor a pulire le strade (e la pulizia avviene in media 1 volta al mese, o quando viene un un politico o qualche autorità da fuori), abusivismo a 360°, stanno costruendo anche in San Rossore (riserva naturale), tutte le strade della città piene di buche (ma è più conveniente costruire rotonde anche dove non servono)... non continuo... l'ideale è vedere per credere!

LETIZIA P., PISA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.10 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono contento quando il titolo mediaset scende....

pino dei palazzi 16.02.10 10:47| 
 |
Rispondi al commento

l' affare s' ingrossa, come urlava il nano dopo il viagra.
i nomi dei nanetti coinvolti nel g8, pronunciare Giotto, fanno quadrato tra di loro. La famosa quadratura del cerchio. Ma andèèè a cagheeeer.

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 16.02.10 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Arrivati a questo punto, forse, sarebbe meglio non sapere più niente, tutte queste notizie mi rovinano la giornata; o reagiamo oppure lasciamo perdere tutto, in un altro Paese li avrebbero già cacciati, siamo italiani e stiamo a guardare... non sò se sia un bene o no... Non vado oltre perchè rischierei de essere tacciato di incitamento alla rivolta dagli stessi delinquenti che fanno le leggi e che per primi le violano. Mi complimento con Marco Travaglio e con tutti i suoi colleghi de il "Fatto Quotidiano" che con tenacia e onestà intellettuale combattono per raccontare la verità. Grazie di esserci!

manlio r. 16.02.10 10:36| 
 |
Rispondi al commento

grande il manifesto elettorale di casini!
dice, NOI APPOGGIAMO SOLO I MIGLIORI
complimenti ha paragonato la polverini ai cuffaro,ecc. ecc.
solo che i loro migliori ce lo "spingono" a noi!!!
cambierà la musica, voglio vederlo danzare....

g a., roma Commentatore certificato 16.02.10 10:35| 
 |
Rispondi al commento

630.000 auto blu.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 16.02.10 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'imbecillità di chi ha scritto l'articolo è pari solo alla sua ignoranza. Nella migliore tradizione min.cul.pop per chi ha scritto se un "potente" viene accusato di qualche cosa è sicuramente colpevole. Scatta un meccanismo di frustrazione-rivincita di fronte al successo che altri hanno ottenuto, forse usando mezzi non del tutto leciti, in confronto con le frustrazioni e gli insuccessi di chi ha scritto l'erticolo che, usando sistemi assolutamente fuori della legalità, non è riuscito, tuttavia, ad avere alcun successo. Bene, bravo! 7+ A parte scivere fesserie, lei che mestierefa?

Babila C. Commentatore certificato 16.02.10 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione