Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Ad personam

New Twitter Gallery

Ad personam - Marco Travaglio
(33:27)
passaparola_1-3-10.jpg

Testo:

Buongiorno a tutti, oggi vi racconto qualcosa che ho scoperto e che ho scritto nel libro nuovo, quello che esce tra domani e dopodomani nelle librerie: vi faccio vedere in anteprima la copertina, anche se è un po’ schiacciata. Si intitola “Ad Personam 1994/2010: così destra e sinistra hanno privatizzato la democrazia”. Ho scritto il libro quando ho cominciato a leggere - ve l’avevo già preannunciato in un Passaparola all’inizio dell’anno che- le leggi ad personam che sta preparando Berlusconi, le quattro, anzi cinque (intercettazioni, processo breve o morto, Lodo Alfano bis costituzionale, immunità parlamentare e legittimo impedimento) sarebbero intorno alla ventesima, alla diciannovesima di questi quindici anni.

Tre leggi ad personam all'anno (espandi | comprimi)
In realtà negli elenchi non si tiene mai conto di tutte: ci siamo dimenticati la prima, il Decreto Biondi, ci siamo dimenticati tutti quelli che gli ha fatto il centrosinistra e allora sono andato a spulciare e ho visto che, in realtà, le leggi ad personam nel senso di personam uguale Silvio Berlusconi sono state, in questi quindici anni, 36 solo quelle già approvate definitivamente e quindi le cinque che vi ho appena detto sono fuori, nel senso che quando saranno legge anche queste cinque si arriverà alla ragguardevole quota di 41.


Ci sono ladri e ladri... (espandi | comprimi)
Ora vi ho detto che vi anticipo un capitolo e è il capitolo che riguarda i finanziamenti ai partiti: perché vi anticipo questo? Perché è molto di attualità. Sentite dire “ non c’è una nuova tangentopoli, perché adesso si ruba per sé e non più per il partito”.


Il furto pubblico dei partiti (espandi | comprimi)
Infine fu abolito, grazie al referendum popolare del 1993, del 18 aprile del 93, il referendum dei radicali, il finanziamento pubblico dei partiti: il 90, 3% degli italiani disse “ noi non vogliamo più che i partiti prendano una lira di denaro pubblico”. Sarà giusto o sarà sbagliato?


Triplo rimborso carpiato con scasso (espandi | comprimi)
Ultima fase: nel 2001 abbiamo detto 92 milioni di Euro per i partiti, che hanno speso per le elezioni del 96  un quarto di questi 92 milioni, cioè alle ultime elezioni, quelle del 96, ne avevano speso un quarto. Ebbene, alle successive elezioni si attribuiscono il quadruplo e i soldi non bastano mai, perché nel 2002, una volta rieletto Berlusconi come Presidente del Consiglio, siamo nella legislatura che Berlusconi ha fatto tutta intera, dal 2001 al 2006, mentre i partiti si scontrano in Parlamento e in piazza sulle leggi ad personam etc. etc., di nascosto passa un’altra leggina bipartisan, con firme di centrodestra e di centrosinistra, dove viene approvato, come vi dicevo prima, il cambio da 800 lire a 1 Euro per ogni elettore e poi si passa ai 2 Euro per ogni elettore.

Passate parola e buona settimana.

E' disponibile DemoCRAZYa2009, diario politico di un anno italiano, di Marco Travaglio. Acquista la tua copia.

1 Mar 2010, 14:00 | Scrivi | Commenti (1008) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

ciao a tutti, ciao a te beppe.
leggendo e sentendo il post di travaglio, sul finanziamento ai partiti, diventato poi rimborso elettorale, fregandosene del ppopolo che li aveva bloccati,
mi chiedo e ti chiedo, ma lo chiedo a tutti...
perchè non facciamo o cerchiamo attraverso il movimento 5 stelle o attraverso l'idv di dipietro di raccogliere le firme per bloccare nuovamente questo spreco di soldi a danno nostro, per indire un nuovo referendum popolare....
ciao a tutti e grazie a travaglio per aver messo a nudo nuovamente questo inciucio tra pdl e pdmenoelle....
grazie ancora.
il riccio

giorgio g., roma Commentatore certificato 13.04.10 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Ciao !

Ricordo che nella trasmissione “I cervelloni” era stato inventato un contenitore con acqua salata e una serpentina, che, attraverso un cavo immesso nella rete domestica abbassava di brutto il consumo della corrente elettrica.
Come dimostrazione avevano collegato di tutto alla rete, compreso stufette e saldatrice, dimostrando che il contatore dell’enel girava a basso regime.

Ora ci si domanda: che fine ha fatto questo brevetto ??
Lo hanno comperato per metterlo nel cassetto anche perché è più redditizio e speculativo fare centrali nucleari che nessuno vuole anche attraverso verifica di referendum ai tempi.

Qualcuno sa indicare o immaginare cosa o come era fatta quella serpentina ??

Altresì sto cercando di rintracciare una persona in Russia, la quale ha interrato dei pali abbastanza alti, che di tanto in tanto annaffia con acqua. I quali producono energia elettrica per uso domestico per tutta la sua abitazione.
Qualcuno ha fatto prove simili con qualche risultato??
Le alternative ci sono – guai portarle avanti per migliorare la società ..
Carlo Repossi

Attendo vostre comunicazioni
carlorepossi@infinito.it

carlo repossi 07.03.10 05:27| 
 |
Rispondi al commento

Salve ,
sono un grande asino ,
o forse no?
Boh?
Comunque ho ben capito la distinta zuppa che mangio quando ho veramente fame!
Vulnerabile!
Per fortuna ho la passione dei dizionari
Ma?
Boh?
Mica gli ho scritti io!
Per definizione , zivilizazione di alta cultura , non ha ne religione , ne politica ne militare ne polizia … seno è una barbaria!
Mi domando chi li scrive sti libri?????
Sono un grande asino ,
o forse no???
:-)
Amo e credo nella comicita caricaturistica …e poi in fondo .. .
liberi eravamo gia...
anche perche l’ultima camicia non ha tasche
-
grazie e a preso , forse nell’all di la???
:-)
.....
http://www.xCPCx.jimdo.com/pelu

Cosmo Gandi (xcpcx) Commentatore certificato 06.03.10 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Devo esprimere la forte preoccupazione circa la resistenza della democrazia italiana.
Malgrado il decreto legge sottoscritto dal Presidente della Repubblica (quel presidente che dovrebbe, a mente dell'art. 87 Cost., rappresentare e non distruggere l'unità nazionale)si autoqualifichi come "interpretativo" esso, lungi dall'interpretare, amplia l'ambito di applicazione della norma cui pretende di accompagnarsi, lasciandone indefiniti i confini.Non solo. Essa lede altresì il principio di divisione dei poteri che è fondamento di ogni stato di diritto e, segnatamente viola le prerogative riservate dalla Carta Costituzionale al potere giudiziario, guidando la decisione del TAR nel particolare caso concreto che al decreto stesso ha dato causa. Il decreto contrasta con gli artt. 101,102,104 della Cost. in quanto viola i limiti entro i quali possono essere emanate norme aventi efficacia retroattiva, limiti che attengono alla salvaguardia dei fondamentali valori di civiltà giuridica posti a tutela dei destinatari della norma, e dello stesso ordinamento, fra i quali vanno ricompresi il rispetto del principio generale di ragionevolezza e di uguaglianza, la tutela dell'affidamento legittimamente sorto nei soggetti quale principio connaturato allo Stato di diritto ed il rispetto delle funzioni costituzionalmente riservate al potere giudiziario. A tal proposito vanno ricordate le parole della Corte Costituzionale nella sent. 155/1990:>. Scrive una studentessa della Scula di Specializzazione per le Professioni Legali dell'Università degli Studi La Sapienza di Roma che, non meno di 10 giorni fa, ha svolto una prova scritta sui limiti di costituzionalità delle leggi di interpretazione autentica. Gli scritti della più autorevole dottrina e giurisprudenza concordano con quanto scritto.

Fabio Cecchetti 06.03.10 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Propongo di predisporre un referendum, preparato da avvocati costituzionalisti con gli attributi giusti per abrogare tutte queste leggi e varianti.

E se dopo l'abrogazione si inventeranno un altro trucco avanti con un altro referendum.

Non dimentichiamoci mai che sono i soldi delle nostre tasse!

Alberto Perinetti 06.03.10 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Nell'ultimo blog Beppe Grillo ha già detto tutto: non siamo più in uno Stato di Diritto. Un solo appunto: aveva soprannominato Morfeo il Capo dello Stato. Mai si era allontanato tanto dalla realtà. A mezzanotte inoltrata Napolitano era ben sveglio e ha firmato in pochi minuti, senza (ri)pensarci su il DL salva Pdl. Più che Morfeo lo soprannominerei Speedy Gonzales.
Mamma mia che squallore!

Alessandro Tartoni Commentatore certificato 06.03.10 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Grilli Parlanti,

scrivo solo per sottolineare come si alza la voce ma poi, finito lo show della strumentalizzazione, si torni più pacati di prima. Non ci si indigna più, non si lotta più, nemmeno quando viene colpito al cuore uno dei capisaldi del diritto del lavoro come l'articolo 18. Presi dal caos delle liste elettorali, questa legge è passata senza fare rumore, merito al quotidiano "La Repubblica" che è stato il primo, forse l'unico, a lanciare l'allarme: nei tg nazionali la notizia ha avuto poco spazio e neanche in prima pagina ma quel che è peggio è che la Sinistra non abbia alzato la voce, non abbia organizzato manifestazioni e grandi mobilitazioni di piazza. Da elettrice di sinistra mi sarei aspettata una reazione più dura e decisa. Inuntile mettere le mani avanti con la scusa della campagna elettorale: è proprio perchè siamo in vista di elezioni che noi elettori ci aspettiamo di vedere un segnale forte di cambiamento ma questo silenzio più che a un mutamento mi fa pensare che i migliori alleati di Berlusconi sono proprio quei politici che lo attaccano sulle note vicende, importanti per carità, ma poi non alzano la voce quando si tratta di difendere i veri diritti che stanno a cuore alle persone come lo Statuto dei Lavoratori, la difesa della Sanità pubblica e della Scuola. Solo pochi anni fa, quando l'articolo 18 era in pericolo, ci furono grandi mobilitazioni. Questo silenzio è una pessima pubblicità per chi cerca di recuperare voti, gli elettori vogliono un segnale forte che indichi loro che ancora esiste qualcuno che li rappresenta. Questa lettera non è solo una critica ma un monito che fornisce chiare indicazioni sulla strada da intraprendere per vincere: recuperiamo il coraggio d'indignarci ma soprattutto la voglia di lottare per i problemi che affliggono il popolo, meno urla e più piazze, soprattutto se la tv non fornisce spazi adeguati alla dialettica e alla voce dei cittadini.

Elettrice delusa

Elettrice Delusa 06.03.10 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,
faccio subito i compimenti a Marco, detto questo vi invito a guardare questo video di Daniele Luttazzi http://www.youtube.com/watch?v=B9rjCePk_qk e il mio youtube Menego1985 http://www.youtube.com/user/menego1985#p/f/f-all/1/ATvrm6YVvTY

Matteo Meneghello 06.03.10 12:05| 
 |
Rispondi al commento

1000.W MARCO TRAVAGLIO.

ezio a., vercelli Commentatore certificato 05.03.10 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver imbavagliato Travaglio su Annozzero.Lo attaccano sui loro tg.VERGOGNIA!!!!.

ezio a., vercelli Commentatore certificato 05.03.10 12:48| 
 |
Rispondi al commento

http://simonenocentini.wordpress.com/

Simone Nocentini 04.03.10 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Poveri parlamentari, come faranno se non vengono rieletti a campare sulle nostre spalle?
Noi lavoriamo 40 anni per avere, forse la pensione mentre questi sono 40 anni che stanno in pensione pagata dai cittadini lavoratori!
VERGOGNA!

Enrico Brusati 04.03.10 16:55| 
 |
Rispondi al commento

##### ANARCAZIONE SOCIALE RELOADED #####

Oscuramento dell'informazione: il Colpo di Stato del Governo Berlusconi
Quanti e quali sono stati i Paesi cosidetti "democratici" in cui si sono oscurati dei canali di informazione un mese prima delle elezioni ? NESSUNO !!! Questo è un Golpe, ma nessuno lo dice per paura !!!

http://www.youtube.com/watch?v=XXe0_jfvoyM

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 04.03.10 14:32| 
 |
Rispondi al commento

?IL POCO ONOREVOLE LARUSSA A PRONUNCATO PAROLE PERICOLOSISSIME ED EVERSIVE MINACCCIANDO “SE NON CI FARANNO PARTECIPARE ALLE ELEZIONI REGIONALI ,SAREMO PRONTI A TUTTO”
GIUDICATE VOI QUESTO SCELLERATO GOLPISTA……
IO SCHERZAVO QUANDO DICEVO ATTENZIONE MASSIMA CHE STANNO PER ARRIVARE GLI ELICOTTERI DEI GOLPISTI MA QUESTI FANNO SUL SERIO???

may way, villaricca Commentatore certificato 04.03.10 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi il disturbo,sono un abbonato a Il Fatto e vi scrivo da Tenerife.Ho da proporvi due domande:1) ma pre quanto riguarda l'eleggibilita' non c'era il termine di due elezioni???ed allora???ci si deve attaccare a2 o 3 firme???
2)qui a tenerife per le passate elezioni abbiamo avuto la visita di due personaggi vestiti di nero con tanto di cravatta che ci invitavano(per privacy non posso dirvi la nostra posizione nella societa') a fornire loro i nominativi delle canarie che avrebbero provveduto mediante un organizzazione di picciotti(cosi li chiamarono)a raccogliere le buste inviate ai connazionali che non erano presenti in quel momento in modo da ritirarle e poterle votare loro per FI.Non meravigliamoci piu' di tanto e per il momento mandiamo a casa mediante la legge chi si presenta per la 3/4/5 volta.
Un saluto amichevole ed a vostra disposizione per chiarimenti(in via riservata)

giancarlo caprioli 03.03.10 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Bella pubblicita' mirata al libro di prossima uscita....cotinuiamo a farci prendere per il culo...dalla politica e dal business di coloro che ci fanno credere di essere dalla parte giusta.
Scrivi degli articoli Travaglio il giornale ce l'hai per farlo e non specularci sempre sopra con i tuoi libri alle notizie

miky parri 03.03.10 14:54| 
 |
Rispondi al commento

L'ERA DEI CANI IN CHIESA

Verrà
un giorno
l'era
anche dei cani in chiesa.
Allora sì
che sarò felice.


W. la Magistratura

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 00:17| 
 |
Rispondi al commento

grande Marco continua così un giorno questa guerra finirà... in un modo o nell'altro finirà.

andrea barbieri 02.03.10 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Poiché il post è mezzo scomparso, lo riscrivo

Se le danno il replay, la Polverini starà attentissima:
‘Che ore sono?’
‘Quasi mezzogiorno’
‘Vorrei qualcosa di più preciso’
‘Quasi mezzogiorno, idiota!’

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 19:26| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di legittimo impedimento proprio sabato 27 febbraio il popolo viola è sceso in piazza del popolo a Roma, non so quanti di voi c'erano, volevo ricordare a tutti che nonostante la manifestazione sia finita il presidio viola è rimasto davanti a Montecitorio, chiedo a tutti di non dimenticare questi ragazzi che con tanti sacrifici continuano a rappresentare quella parte di italiani che credono ancora nella giustizia e legalità, continuiamo a dargli la nostra solidarietà non lasciamoli soli, propongo a tutti quelli che abitano a Roma di andare a trovarli e magari di coccolarli un po che lo meritano. grazie a tutti Eleonora da Sassari.
io c'ero e ho chiesto alla postazione degli amici di Beppe Grillo se conoscevano qualcuno che scrive su questo blog mi è stata data un risposta negativa, peccato sarebbe stata l'occasione giusta per conoscerci, in compenso ho conosciuto i ragazzi del presidio viola e per me è stata una grande gioia e continuo a dire a questi ragazzi grazie per tutto quello che fate e state facendo.

eleonora o, sassari Commentatore certificato 02.03.10 19:10| 
 |
Rispondi al commento

-------------------------------------------------
SIETE DACCORDO?

SCEMI QUELLI CHE ANCHE QUEST ANNO HANNO PAGATO IL CANONE DELLA RAI
ROSPI
AL
ITALIANA

DEL PARTITO

POLLI
DELLA
LIBERTA

------------------------------------------------

marco k. Commentatore certificato 02.03.10 18:54| 
 |
Rispondi al commento

OH: c'é il nuovo post

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 02.03.10 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Se le danno il replay, la Polverini starà attentissima

> >
>
>

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Gb, conduttore Bbc morto in casa

Lo showman trovato morto nel suo appartamento a Newham. La polizia: "Deceduto per asfissia in seguito ad una pratica di autoerotismo"

adesso si muore ?

Italo Vernocchi Commentatore certificato 02.03.10 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una candidatura giocata per un panino
E poi negano che sia il partito dei magna-magna

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 18:34| 
 |
Rispondi al commento

No a un reparto musulmani in cimitero.

avviato una raccolta di firme per opporsi alla possibilità di destinare una parte del cimitero di Caldiero agli islamici.

«Non vedo perché bisognerebbe sconsacrare una parte del cimitero per dare sepoltura ai musulmani», «Ci sono cimiteri consacrati e cimiteri sconsacrati, vadano in quelli sconsacrati. Creare un ulteriore frazionamento non credo sia semplice. Siamo sicuri che poi, con una parte del cimitero a disposizione, tra sunniti e sciiti andrebbero d’accordo?»,

il boss musulmano della zona : «Abbiamo un modo diverso di essere sepolti —spiega—i nostri corpi devono essere orientati verso una certa direzione, quella della Mecca. Se ci mettiamo nei cimiteri accanto agli italiani, facciamo perdere spazio.

che paes de ciula che stiamo diventando!!!

Italo Vernocchi Commentatore certificato 02.03.10 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BANGALORE, India (Reuters) - A Shimoga, nel sud dell'India, è stato imposto oggi il coprifuoco dopo che due persone sono rimaste uccise nel corso di una protesta da parte di attivisti musulmani contro un articolo di giornale che a loro avviso era offensivo per l'Islam

mi raccomando : tifate sempre di piu per portarci in casa questa gente!!

Italo Vernocchi Commentatore certificato 02.03.10 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Trenta giovani neo assunti hanno varcato ieri il portone del Banco di Napoli. Sono i figli di altrettanti dipendenti che hanno scelto di andare in pensione prima dei 65 anni. A dare il benvenuto ai nuovi arrivati, è stato Giuseppe Castagna, napoletano, 51 anni, da quattro mesi designato da Intesa San Paolo a guidare l´istituto di credito di via Toledo, che nelle quattro regioni del Sud, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria, ha oltre 800 filiali, 7000 dipendenti e 1 milione 900 mila clienti. Da ieri è anche presidente commissione Abi Campania.
Direttore generale Castagna, il posto di padre in figlio?
«I padri avevano facoltà di lasciare il lavoro prima del tempo stabilito, e hanno fatto spazio ai più giovani».
Che tipo di assunzione?
«A tempo indeterminato con contratto di apprendistato. Ci impegniamo a confermare il 50 per cento degli apprendisti già dopo due anni, anziché i canonici quattro».
Che criterio avete seguito?
«Li abbiamo selezionati. Il passaggio non è automatico, come se fosse un diritto ereditario, ma c´è una antica tradizione, l´attaccamento ai colori del Banco di Napoli».
Al suo marchio?
«Il ritorno alle vecchie insegne è stata una mossa vincente. Il brand è importante, siamo il più grande datore di lavoro del Mezzogiorno. Ora dobbiamo tentare di riempirlo dei contenuti di Intesa San Paolo».
Per le imprese campane provate dalla crisi, che devono avere accesso al credito, però, il centro decisionale è troppo lontano, prima Torino, poi Milano
«Non c´è bisogno di avere autonomia per accompagnare i clienti. Anche se quasi il 95 per cento delle nostre pratiche si decide in quest´area. È importante chiarire bene quello che si può fare o no. La managerialità qui spesso è trascurata. Non si può pensare di sostituire il capitale con il debito. Possiamo, però, trovare chi mette il capitale. Ed è ciò a cui lavoriamo utilizzando un network che mette in contatto aziende e università che

Italo Vernocchi Commentatore certificato 02.03.10 18:08| 
 |
Rispondi al commento

*****
Naaaaaaaaa!!!

Il Fifty è un talebano a stelle e strisce...

E' l'unico che conosca che correrebbe la Parigi-Dakar su una Harley-Davidson...
maurizio spina
*****
--------------------------------------------------

Beata ignoranza!!!

Non sono un fan dell'Harley Davidson e la Parigi-Dakar l'ho vista iniziare un paio di volte direttamente da Parigi, pero' ci sono Harleys e Harleys.

Per esempio questa ha appena conquistato il titolo mondiale di...salto in lungo:

http://www.necn.com/03/02/10/Motorcyclist-sets-new-record-for-long-di/landing.html?blockID=189437&feedID=4215

Pero' non son sicuro abbia prima partecipato alla Paris-Dakar.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 02.03.10 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Bastaaaa!!!

Volatile pn 02.03.10 18:00| 
 |
Rispondi al commento

La prova che nell'universo esistono altre forme di vita intelligente è che non ci hanno ancora contattato.

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 02.03.10 17:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

28 Luglio 1981
LA REPUBBLICA

I partiti di oggi sono soprattutto macchine di potere e di clientela,scarsa o mistificata conoscenza della vita e dei programmi, della società, della gente, idee, ideali, programmi pochi o vaghi, sentimenti e passione civile zero. Gestiscono interessi, i più disparati, i più contraddittori, talvolta anche loschi, comunque senza alcun rapporto con le esigenze e i bisogni umani emergenti, oppure distorcendoli, senza perseguire il bene comune.

Queste le parole di ENRICO BERLINGUER

niccoletta f., livorno Commentatore certificato 02.03.10 17:54| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****
A QUEL DURO DI 50 stellette,
che taccia Chavez di terrorista(tutte cazzate!),
vorrei CONSIGLIARE VIVAMENTE la lettura di alcuni BUONI LIBRI che possono,se letti,fargli capire CHI SONO I PIU' GRANDI TERRORISTI DELLA NOSTRA EPOCA.

Leggere non fa diventare ciechi!

Ecco i titoli:

_TERRORISMO DEGLI STATI UNITI CONTRO CUBA-Sperling & Kupfer Editori
_POLITICAMENTE SCORRETTO di Gianni Mina'-Sperling & Kupfer Editori
_PERCHE' CI ODIANO di Paolo Barnard-BUR RCS libri Editore

Leggili!Almeno poi la smetterai di scrivere e affermare cazzate!
sandro m., san vincenzo (li)
*****
-------------------------------------------------

Ma insomma, uno riporta delle notizie e se la prendono con lui. Cos'e' successo all'ambasciatore che non porta pena?

Sei proprio un SANDRONE!!!

Io non ho accusato nessuno di niente, la notizia era della BBC ed a formulare le accuse sono gli Spagnoli, mica gli Americani.

A chiedere spiegazioni al Venezuela di Chavez non e' mica uno qualsiasi, ma il SOCIALISTISSIMO Primo Ministro Spagnolo Jose Luis Rodriguez Zapatero.

SANDRONE, leggi:

http://news.bbc.co.uk/2/hi/europe/8544476.stm

A quanto pare il buon Chavez...ze qualcosa in testa che non siano pigne, fa del terrorismo di stato complottando con l'ETA Spagnola e le FARC Colombiane per eliminare il presidente Colombiano democraticamente eletto.

Ribadisco, la puzza di zolfo che Chavez...ze qualcosa in testa a parte le pigne ha odorato all'ONU proveniva direttamente da lui medesimo.

Suggerisco a lui una buona e prolungata doccia con uso esteso di sapone al Laim dei Caraibi. Non che serva a molto, ma puo' aiutare.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 02.03.10 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Be' tanto, quelli che guardano Annozero, che lo leveranno o no, mica per questo andranno a votare a destra... me più roba mi levano e più io voto a SINISTRA.

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 02.03.10 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Sig.Carraro,credo le sfugga che un pur esiguo 3% per un Movimento appena nato e tenuto (per ora)in vita dalla sola rete,in una regione notoriamente in mano dalla n'drangheta,sia già un gran risultato.Già,perchè credo che con il tempo si avrà accesso ai media tradizionali,e allora si parlerà di altri numeri.
Ma vedo che lei già pregusta la vittoria dei Casalesi.
Con disistima.
andrea h.

andrea h., verona Commentatore certificato 02.03.10 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Bill Gates, GRAZIE non stavo bene prima, avevo qualcosa sullo stomaco, ma dopo che ti ho visto nel video postato qui sotto ho vomitato!! mi sento meglio adesso, altro che Peridon....

§fi gati 02.03.10 17:41| 
 |
Rispondi al commento

http://www.madredelleucaristia.it/ita/art11it.htm

San Giuseppe: Custode dell'Eucaristia

Nella lettera di Dio del 2 marzo scorso la Madre dell'Eucaristia ci ha rivelato un fatto mai conosciuto in duemila anni di storia della Chiesa: "Quando Gesù è morto il mio amato sposo era accanto a me, spiritualmente parlando, e mi aiutava con le sue dolci parole come aveva sempre fatto durante la vita. Quando Gesù è risorto il mio amato sposo era sempre accanto a me". E il 3 marzo ha continuato: "Ieri, ho iniziato a parlarvi del mio amato sposo Giuseppe e vi ho detto che lui era presente durante la passione, la morte e la risurrezione di Gesù; era accanto a me e mi aiutava e mi sorreggeva".
Con questa rivelazione la figura di San Giuseppe cresce e si colloca in una posizione ancora più alta e importante rispetto a quella che gli avevamo attribuito nel passato.
La Madre dell'Eucaristia ha espresso il desiderio di far trionfare il suo amato sposo nella Chiesa.
Questa è la volontà di Dio e il nostro vescovo ha accolto con gioia questa nuova missione:
"Vedo che il mio amato sposo non è tanto acclamato, invocato, pregato. Gli uomini si ricordano di lui solo quando arriva la sua festa e invece è un personaggio molto importante della storia della Chiesa; ed è molto importante in Paradiso. Egli ha fatto tante grazie, tutto ciò che è stato chiesto per sua intercessione è stato ottenuto. Il mio amato sposo è una persona silenziosa, umile, nascosta. Come ha vissuto durante la vita terrena, continua a vivere nello stesso modo in Paradiso e a pregare per tutte le persone che hanno bisogno. Vorrei tanto che voi faceste qualcosa per far trionfare il mio amato sposo Giuseppe perché, dopo Gesù e me, anche se io vorrei metterlo avanti a me, viene lui e poi tutti gli angeli e i santi" (Lettera di Dio del 3 marzo 2002).
Il vescovo ci ha spiegato che per secoli S. Giuseppe è stato onorato come "sposo della beata vergine Maria". Pio IX l'ha dichiarato "protettore della Chiesa", Pio XII....

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

--------------------------------------------------

IL 2010 IN ITALIA

articolo 3 della costituzione secondo la "revisione" dei nominati al
parlamento.

la legge è uguale per tutti: cocaiana a prezzi modici e disponibile per
tutti!

non solo per parlamentari anonimi e cantanti di talento come il buon
morgan.

anche il fresco di licenziamento oggi deve poter godere dei vantaggi della
nostra società. quantomeno della coca come antidepressivo per il lavoro
perso ultimamente.

e la mutua dovrà fornire bonus per il trattamento con le escort invece che
solo farmaci che alla lunga producono assefazione. una modica assunzione di
zoccole non può far male, chiedetelo al nano malefico se è vero!!!

ormai la coca è in cielo, in terra e in ogni luogo, la repiriamo attraverso
l'aria, scivola via attraverso i cessi nei fiumi. è soprattutto in
parlamento quando legiferano assieme forse all'LSD visti i provvedimenti
così immaginifici e perversamente idioti!

a noi non servirà il terrorizzante 2012 per finire a picco definitivamente.
ci
basterà appena quest'anno iniziato per finire nella merda
completamente!
--------------------------------------------------

gennaro esposito 02.03.10 17:35| 
 |
Rispondi al commento

e perché i leghisti ? cosa ti hanno fatto?
@ italo vernocchi
Rispondo anch’io, i leghistiiiiiii, sono responsabili del pil a -5 della corruzione a +223, dell’indebitamento a +116 delle ruberie di questi giorni e delle ruberie a milano in lombardia a varese , delle ronde, del reato di immigrazione clandestina, della chiusura di migliaia di piccole aziende, del finto salvataggio di alitalia, dei 184 milioni di euro per pagare le dosi di vaccino, delle centrali nucleari, del ponte sullo stretto,della censura , della social card, di bertolaso, di di girolamo, . non so se hai capito che la lega E’ al governo e come tale è responsabile tanto quanto il nano.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 02.03.10 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

--------------------------------------------------

QUELLO ITALIANO UN POPOLO CHE I SONDAGGI LI PRENDE TUTTI NEL CULO!


...si stanno liquefacendo.

non sanno neanche presentare le liste elettorali vogliono governare l'italia al PDL!

certo se al parlamento invece che i rappresentanti eletti ci vanno i nominati poi si trasmette a catena il ciclo di connivenze mafiose, la corruzione pagnottista e il disfacimento della Politica.

se poi è stato premeditata la cosa per guerre interne al PDL... c'è da rimanere basiti, come pare sia rimasto il nano malefico alla notizia. ma il premier piduista non è attendibile. fa e dice cose sempre diverse da quelle che fa trapelare per non assumersene la paternità ma intanto sondare...

le veline - i giornaletti osceni come il giornale, libero, la padania, l'indipendente e il foglio - gridano all'ennesima cospirazione. in fondo il loro ruolo di servi magna magna è semplice. devono spararle sempre più grosse così il padrone si ispira a loro oppure li bastona.

paese di merda dove finirai? in fondo al cesso?

--------------------------------------------------


O.T. OGM.

La coltivazione della patata trans è stata autorizzata,e sapete chi è stato ad essere autorizzato?

La Bayer,quella Bayer che più di 100 anni fa mise sul mercato L'Aspirina,e anche,quello che non dicono mai,l'Eroina!!!

Si,si,l'Eroina,quella che ha ucciso milioni di persone dopo averle rese schiave!

GRAZIE BAYER!

Oltre alla patata sono stati autorizzati anche tre tipi di grano per mangimi animali.

E' meglio qualsiasi "trans" senza patata,che una patata trans!!!

L'anima de li mejo mortacci vostri!!!

QUANDO E' CHE IL MOVIMENTO 5 STELLE APPRODERA' ANCHE IN EUROPA???

CI SONO MILIONI DI CITTADINI EUROPEI CHE ASPETTANO UN MOVIMENTO "PULITO"!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 17:32| 
 |
Rispondi al commento

IL 2010 IN ITALIA

articolo 3 della costituzione secondo la "revisione" dei nominati al
parlamento.

la legge è uguale per tutti: cocaiana a prezzi modici e disponibile per
tutti!

non solo per parlamentari anonimi e cantanti di talento come il buon
morgan.

anche il fresco di licenziamento oggi deve poter godere dei vantaggi della
nostra società. quantomeno della coca come antidepressivo per il lavoro
perso ultimamente.

e la mutua dovrà fornire bonus per il trattamento con le escort invece che
solo farmaci che alla lunga producono assefazione. una modica assunzione di
zoccole non può far male, chiedetelo al nano malefico se è vero!!!

ormai la coca è in cielo, in terra e in ogni luogo, la repiriamo attraverso
l'aria, scivola via attraverso i cessi nei fiumi. è soprattutto in
parlamento quando legiferano assieme forse all'LSD visti i provvedimenti
così immaginifici e perversamente idioti!

a noi non servirà il terrorizzante 2012 per finire a picco definitivamente. ci
basterà appena quest'anno iniziato per finire nella merda
completamente!

gennaro esposito 02.03.10 17:31| 
 |
Rispondi al commento

LE ELEZIONI SERVONO SOLO ALLA CASTA.

lucio . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Non basta più la lobotomizzazione dei cervelli di chi segue la tv,tra poco faranno anche la castrazione tra quei pochi che hanno ancora un barlume di attributi....L'antidoto sarebbe una bella rottamazione dei televisori....ma chi ha il coraggio di farlo????

Gaetano I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 17:30| 
 |
Rispondi al commento

IL 2010 IN ITALIA

articolo 3 della costituzione secondo la "revisione" dei nominati al parlamento.

la legge è uguale per tutti: cocaiana a prezzi modici e disponibile per tutti!

non solo per parlamentari anonimi e cantanti di talento come il buon morgan.

anche il fresco di licenziamento oggi deve poter godere dei vantaggi della nostra società. quantomeno della cca come antidepressivo per il lavoro perso ultimamente.

e la mutua dovrà fornire bonus per il trattamento con le escort invece che solo farmaci che alla lunga producono assefazione. una modica assunzione di zoccole non può far male, chiedetelo al nano malefico se è vero!!!

ormai la coca è in cielo, in terra e in ogni luogo, la repiriamo attraverso l'aria, scivola via attraverso i cessi nei fiumi. è soprattutto in parlamento quando legiferano assieme forse all'LSD visti i provvedimenti così immaginifici ed idioti!

a noi non servirà il zzante 2012 per finire a picco definitivamente. ci basterà appena quest'anno appena iniziato per finire nella merda completamente!


gennaro esposito 02.03.10 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Dopo le leggi ad personam, dopo le leggi ad castam ecco spuntare le leggi ad minkiam.
Per un paese sempre più nella merda

Mila il Bello Commentatore certificato 02.03.10 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Il gatekeeper non capisc'e non sa neanche l'inglese probabilmente.

http://www.facebook.com/video/video.php?v=554875014260

Maximus Roman Emperor, ( SPQR ) Commentatore certificato 02.03.10 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Padova. Sono morti, ma firmano la lista
Pdl per le regionali: aperta un'inchiesta

http://www.ilgazzettino.it/articolo.php?id=93001&sez=NORDEST

Ci vedrei bene Ghedini a difendere ...i morti.

PS:è certo che con le liste il PdL è veramente alle comiche finali.

Toni Alamo 02.03.10 17:17| 
 |
Rispondi al commento

io da mokbel non mi sarei fatto dire quelle parole per telefono come ha fatto il senatore ndranghetista dimissionato. nel senso che gli avrei invece replicato: " gennà, non fare così! chi devo uccidere?"

è da queste piccole cose che si capisce se uno diverrà come il premier mafioso piduista oppure un italiota di merda!

gennaro esposito 02.03.10 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Piccola soddisfazione:; almeno una volta chi crea quella burocrazia che tanto ci assilla ne rimane vittima. Hanno pure il coraggio di lamentarsi, ma se io pago con un giorno di ritardo L'ufficio entrato, pago pure la mora. Che gli mettano una bell amulta da duecento milioni di euro e così vediamo se toccati nel portafoglio avranno il coraggio di rifarsi. Tanto la realtà è che quelle lista sono state ritardate perchè dentro c'era un esponente dell'Opus Dei non gradito a chi quelle liste le doveva presetnare. Hanno provato fino all'ultimo a toglierlo di lista, ma quando il culo ti diventa una ventosa che ti attacca alla poltrona niente ti toglie più da lì. Nemmemo lo Svitol. Ultima considerazione: questo Passaparola spiega perfettamente perchè c'è pochissimo ricambio generazionale in politica. Spiega perchè sono sempre i soliti a menare le danze, ci fa capire il motivo di tante leggi ad partitum (scusate ma non so il latino). Questo fiume di denaro pubblico (cioè nostro) è davvero inarrestabile, come un'emoraggia incurabile. La cosa più frustrante è l'impotenza che regna sovrana. Siamo obbligati ad assistere passivamente al ladrocinio di questi signori. Gesù diceva di porgere l'altra guancia, non tutto il corpo con la annessa la borsa.

alberto rameni, bassano del grappa Commentatore certificato 02.03.10 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Renzo Rabellino : un perfetto esempio di truffatore candidato come politico alle regionali

Ha depositato un simbolo che si richiama a Beppe Grillo,ma non ha niente a che fare con la politica dei grillinii Renzo Rabellino, già fondatore delle liste Lega per il Piemonte, Piemonte nazione, Commercianti artigiani uniti, Immigrati clandestini, basta!, Movimento autonomista e No euro, quest’ultima apparentata con la Casa delle libertà nel 2006.le firme raccolte ai vari banchetti in Piemonte per:
- Ricostruzione del Filadelfia
- Abolizione delle strisce blu
- Abolizione del canone RAI
sono state INVECE utilizzate per candidarlo alle Regionali (movimento No Euro - Lista del Grillo, la Lega Padana Piemont, Partito Pensionati,Verdi Verdi).

Enzo Rabellino è diventato famoso durante le elezioni politiche del 2008 per i metodi utilizzati per confondere gli elettori: dalle liste civetta Grilli parlanti, Pensionati e invalidi, No privilegi politici, Lega Padana, Moderati, AutomobiLista e Forza Toro, fino alla cosiddetta "operazione Alias" che consisteva nel candidare omonimi di personaggi illustri, tra questi un tal Giuseppe Grillo detto Beppe e Pericle Barlusconi.
Inoltre, dopo aver sostenuto la Fiamma Tricolore e la Destra di Storace alle europee del 2009 e di conseguenza ottenuto un seggio nel consiglio provinciale di Torino, ha stretto ancora di più ilegami con gli estremisti di destra facendo loro da prestanome per organizzare incontri e sedute pubbliche all'interno delle strutture amministrative torinesi. A beneficiarne è ora il movimento di ispirazione neofascista Forza Nuova che, non essendo rappresentato in nessuna sede consiliare, non ha alcun diritto di occupare queste aree.Pochi dubbi che si tratti di un’operazione di parassitismo politico – almeno si spera – ma, come spiega il Corriere, in caso di contestazioni prevale il simbolo presentato per primo.

Gianfranco Belletti

http://it-it.facebook.com/profile.php?id=100000510912796

manuela bellandi Commentatore certificato 02.03.10 17:13| 
 |
Rispondi al commento

VATICANO: OK A OGM CONTRO LA FAME NEL MONDO.


--------------------------------------------

Annamo bene.

Le Multinazionali degli OGM sono state benedette da Benedetto.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL GOVERNO BERLUSCONI

impedendo la messa in onda di trasmissioni informative di grande seguito e gradimento come annozero e ballarò ha detto chiaramente al popolo italiano che è un regime fascista.


DOMANI -QUANDO CI SARà IL RIPULISTI DEI FASCISTI DI OGGI - NON BISOGNERA' GUARDARE IN FACCIA A NESSUNO!

gennaro esposito 02.03.10 17:09| 
 |
Rispondi al commento

senza ombra di dubbio ormai gli extracomunitari sono impegnati in una moltitudine di tipologie di lavoro, iniziando dalle badanti e dalle colf ecc.ecc., ma sottolineo solo quelle tipologie che ultimamente si sono aggiunte alla lista:

Parrucchieri, commessi, camionisti, massaggiatrici.

Ora se è vero quello che ripetono continuamente alcune organizzazioni e partiti politici a giustificare e condividere questo flusso numeroso e continuo di arrivi di immigrati che “gli immigrati svolgono lavori che gli italiani non vogliono più fare”, allora una domanda è questa:

ma gli italiani quali lavori vorrebbero svolgere?

Prima di rispondere è necessario scorrere la lunga lista ideale di mestieri e mansioni che oggi svolgono gli immigrati che necessariamente va
aggiornata continuamente, quindi quelle che restano agli italiani sono, bancario, avvocato, notaio, architetto, ingegnere, ragioniere, geometra, ricercatore, statale, docente e qualche altra.

Per ovvi motivi non tutti gli italiani possono svolgere queste professioni, nel frattempo mettiamo tutti gli italiani che non rientrano nei lavori svolti da immigrati in cassa integrazione rinnovabile, prepensionamento baby, stipendio ai disoccupati?


Italo Vernocchi Commentatore certificato 02.03.10 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAMPAGNA PER LA DEPENALIZZAZIONE DELLA CORRUZIONE

da oggi promuovo una campagna per la depenalizzazione dei reati di corruzione e concussione perchè l'italia è un paese libertario e garantista e non bisogna sempre usare l'ostracismo per chi è per la politica del fare!

e poi c'ha ragione berlusconi quando dice che è urgente la leggina che ancora oggi viola la privacy dei disoccupati mentre piangono a telefono disperati perchè fa freddo sui tetti delle fabbriche chiuse!

gennaro esposito 02.03.10 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Le liste abortite?

La lotta dei maiali non è solo tra quelli di destra e quelli di sinistra! C'è anche la lotta tra maiale e maiale della stessa sponda dello stagno!


Forse, molti di voi non avete mai avuto a che fare con i maiali (quelli innocenti e a 4 zampe, dico).
Osservate come si comportano, quando gli portate il cibo! Questi sono uguali!


Ciascuno che entra in politica viene istruito che la priorità consiste nel servire i banchieri e, fatto ciò, tutto è loro consentito! Essere eletti vuol dire stare in prima fila davanti al trogolo, e nulla più!

sancho . Commentatore certificato 02.03.10 16:57| 
 |
Rispondi al commento

DUBITARE-DISOBBEDIRE-OBIETTARE

NATURA-INTERNAZIONALISMO-COLLETTIVITA'

lucio . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Mi voglio fare una grande risata, vi ricordate quando il nano ci offendeva chiamandoci coglioni??? A guardar bene in giro ne vedete? Io ne vedo molti che fanno anche rima con coglioni… Milioni berlu…..
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 02.03.10 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Sancho BILL GATES NEANCHE SI VERGOGNA a stare sul palco e dire di ridurre la popolazione vicino allo ZERO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ORA SAPPIAMO CHE CHE HA MESSO LE GERGIA GUIDESTONE 500.000 e non piu' di 500.000 persone.

http://www.youtube.com/watch?v=JaF-fq2Zn7I

A questo punto bisognerebbe solo arrestarli e rinchiudere questi bastardi criminali Bilderbergs Bohemian Grove .

http://en.wikipedia.org/wiki/Georgia_Guidestones

Maximus Roman Emperor, ( SPQR ) Commentatore certificato 02.03.10 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Società Pannunzio denuncia il direttore del TG Uno per falso sul caso Mills. Leggi e aderisci alla campagna su facebook.

All’attenzione di Bruno Tucci,
Presidente dell’Ordine dei giornalisti di Roma

Roma 28 febbraio 2010
Caro Presidente,

durante il Tg 1 delle ore 13,30 di venerdì 26 febbraio è stata data per due volte, nella titolazione e nella notizia sul caso Mills, una informazione falsa.
Dato che non possiamo immaginare che un Direttore e un’intera redazione non conoscano la differenza tra assoluzione e prescrizione di un reato accertato e sanzionato in due gradi di giudizio e confermato dalla stessa Corte di Cassazione;

dato che non possiamo immaginare che il Tg1 e il suo Direttore non sappiano quale responsabilità e potere essi abbiano sulla formazione dell’opinione pubblica italiana,

riteniamo che sia stato compiuto non un involontario errore (che peraltro non è stato seguita da alcuna rettifica) ma, dolosamente, una gravissima lesione della deontologia professionale e quindi chiediamo un’immediata apertura di un provvedimento disciplinare contro Augusto Minzolini e quanti altri siano riconosciuti corresponsabili della medesima truffa.

Enzo Marzo (portavoce della “Società Pannunzio per la libertà d’informazione”)

......

http://www.facebook.com/group.php?gid=380461210040

Toni Alamo 02.03.10 16:51| 
 |
Rispondi al commento

CDA DELLA RAI!!!???? E POI MI VIENI A DIRE TRAMITE I TG O SCHIFEZZE VARIE CHE MANDATE IN ONDA: VI RICORDIAMO CHE OGGI SCADE IL RINNOVO PER L'ABBONAMENTO RAI....ABBONAMENTO RAI!!???,ABBONAMENTO RAI!!!!?VIENI ,VIENI A PRENDERTELO L'ABBONAMENTO, POSSO PAGARE L'ABBONAMENTO RAI CON UNA MAZZA DA 60CM DI LUNGHEZZA E 20 DI CIRCONFERENZA?,SE VOLETE VE LO PAGO ANCHE QUELLO PER L'ANNO PROSSIMO IN ANTICIPO.
BECERI SCHIFOSI!!!! PAGNOTTISTI DI MERDA

ANTONIO ANTONINO 02.03.10 16:50| 
 |
Rispondi al commento

il disfacimento genralizzato incalza. il caso polverini è un altro segno della putrefazione istituzionale. la classe dirigente del paese non è in grado neanche di dirigere il traffico di un paesino desolato!

italiani di merda.
opinione pubblica di merda.
rai di merda.
dirigenti di merda.
paese di merda.

òa merda ci sta sommergendo.
si spartitiscono tutto.
non solo il governo, la protezione civile, la politica del caciocavallo, ma come si vede anche le imprese come fastweb e telecom, la gente (se)lavora paga le tasse e questi tra appalti truccati e fatturazioni fiscali fottono miliardi di euro all'erario, cioè a noi. e poi ci sono gli scudi fiscali per quelli non sgamati.

e chiudono la rai. e chiudono le intercettazioni. e si fottono i soldi. e si fottono la sanità. chi è marcio è pure arrogante con la mafia ormai al senato e alla camera con i mndati di cattura e le non autorizzazioni a procedere.

italiani di merda.
opinione pubblica di merda.
rai di merda.
dirigenti di merda.
paese di merda.

popolo di merda dove sei finito?

gennaro esposito 02.03.10 16:50| 
 |
Rispondi al commento

IL LEGITIMO IMPEDIMENTO DOVREBBE ESSERE CONCESSO A GHEDINI!

DOVE CAZZO TROVA IL TEMPO PER FARE IL PARLAMENTARE E ALLO STESSO TEMPO IL PARACULO DI BERLUSCONI?

E IO PAGO!

ITALIA FREE, VERONA Commentatore certificato 02.03.10 16:47| 
 |
Rispondi al commento

ma invece di star qui a lamentarsi di continuo, perche' non la fate sta benedetta rivoluzione ?

Italo Vernocchi Commentatore certificato 02.03.10 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI ARRENDO.

MI HANNO PRESO PER SFINIMENTO.

RENDO NOTO CHE DA OGGI SONO CORROMPIBILE ANCH'IO.

(presentarsi in ufficio ore pranzo già con il panino imbottito di euri)

gennaro esposito 02.03.10 16:42| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIO UNA LEGGE CHE CLASSIFICHI LA CLASSE POLITICA ITALIANA COME SOSTANZA ALTAMENTE TOSSICA, E PERSEGUIBILE IN TERMINIDI LEGGE SE SPACCIATA COME TALE.
VOGLIO CHE SU OGNI SCHEDA ELETTORALE E SU OGNI MANIFESTO CI SIA SCRITTO: QUESTO CANDIDATO NUOCE A TE E A CHI TI STA VICINO, DIGLI DI SMETTERE LA POLITICA UCCIDE.
VOLGIO IL NANOMALEFICO INCRIMINATO COME BUGIARDO!!!! HA RITASSATO GLI STRAORDINARI DAL 10% AL 30% RESTANDO IMMUTATI GLI STRAORDINARI PER I MANAGER, AVEVA DETTO CHE IL SUO PROGRAMMA PREVEDEVA 1MILIONE DI POSTI DI LAVORO,LA DISOCCUPAZIONE AUMENTA OGNI MESE, AVEVA DETTO CHE NON AVREBBERO MESSO LE MANI NELLE TASCHE DEGLI ITALIANI, LE TASSE SONO AUMENTATE DEL 45%....PAGLIACCIO!!!! TU E QUEGGLI BENEMERITI IDIOTI CHE TI HANNO VOTATO!!!!!!!

ANTONIO ANTONINO 02.03.10 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Che tristezza :(

http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/cronaca/2010/2-marzo-2010/strangolato-debiti-impresario-si-uccide-1602579900730.shtml

Liliana A. Commentatore certificato 02.03.10 16:39| 
 |
Rispondi al commento

La Commissione europea ha deciso, oggi a Bruxelles, con procedura scritta, l’autorizzazione alla coltivazione della patata geneticamente modificata Amflora, prodotta dalla


Zaia: "Siamo contrari" "La decisione presa oggi dalla Commissione europea di concedere l’autorizzazione alla coltivazione di una patata geneticamente modificata ci vede contrari.

Così il ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia commenta la decisione presa dalla Commissione Europea di autorizzare la produzione della patata Ogm

"Non solo non ci riconosciamo in questa decisione ma ci teniamo a ribadire che non permetteremo che questo metta in dubbio la sovranità degli Stati membri in tale materia. Da parte nostra proseguiremo nella politica di difesa e salvaguardia dell’agricoltura tradizionale e della salute dei cittadini».

«Non consentiremo che un simile provvedimento, calato dall’alto comprometta la nostra agricoltura. Per questo valuteremo la possibilità di promuovere un fronte comune di tutti i Paesi che vorranno unirsi a noi nella difesa della salute dei cittadini e delle agricolture identitarie europee".


stai a vedere che adesso i sinistri pur di dar contro al leghista, tiferanno per questa patata!!

Italo Vernocchi Commentatore certificato 02.03.10 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AAA

MI OFFFRO D'INQUINARE IL PO' NOTTETEMPO

prezzi modici.


contattatemi presso: sede mafia, parlamento, Rome, Italy


PANINO TRADITORE

-...e si che brunetta la voleva togliere sta pausa pranzo!
-...nemo profeta in patria!

fabio martello Commentatore certificato 02.03.10 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Barack Obama sta elaborando una nuova strategia nucleare americana che prevede una "riduzione spettacolare" delle armi atomiche Usa. Lo hanno anticipato funzionari del governo Usa.

------------------------------------------
E ti credo, visto che l'arma nucleare è divenuta,ormai, di seconda fascia!

sancho . Commentatore certificato 02.03.10 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AAA CERCASI POSTO DI NOMINATO AL PARLAMENTE
(NEOFITA CONVERTITO ALLA CRIMINE DA POCHI SECONDI)


prometto che se mi fanno eleggere al senato per
7000 euro al mese prima di parlare al telefonino inserisco il segnale criptato che impedisce le intercettazioni.

si tratta di un telefonino che costa pocomeno di 2000 euro a prova di giudici ed echelon.

sono affidabile. per 7000 euro al mese lo divento. garantisco con la vita.

forza mafia!


gennaro esposito 02.03.10 16:35| 
 |
Rispondi al commento

http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578&id_blogdoc=2448155&yy=2010&mm=03&dd=02&title=quel_maledetto_doppiopesismo_d

IN QUESTO ARTICOLO HO LETTO: ..."Forleo poi è stata “depotenziata” e trasferita a Cremona, le è stata tolta la scorta, recentemente è finita anche fuori strada a causa di un incidente molto sospetto causato forse da un sabotaggio alla sua auto parcheggiata nel cortile del tribunale di Cremona, ed è ancora “sub iudice” per motivi "disciplinari".
Ho letto e pensato che è ora di riaccendere le luci su Clementina Forleo altrimenti potrebbe rimanere sola...
E' ORA DI FINIRLA CON LA MEMORIA CORTA PIU' DI QUALCHE MESE FA ERAVAMO Lì A FARE IL TIFO PER LEI!...ORA?

brunorev brunorev 02.03.10 16:35| 
 |
Rispondi al commento

La corruzione ha la sua regola che è quella di accontentare tutti i commensali e se per caso uno solo resta fuori per far spazio ad altri allora tutto si rompe. La polverini è stata fatto fuori dai suoi, uguale per formigoni. Volevano spostare candidati e questi si sono vendicati.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 02.03.10 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Mi dichiaro ingovernabile.
Oggettivamente non sono governabile.
Al massimo posso accettare un federalismo con confini strettamente limitati a casa mia.
E non sono disposto a cessioni di sovranità.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Onda verde
Onda nera
Onda azzurra
Onda viola

Il mar mi ha portato qui
Ritmi, canzoni
Donne di sogno, banane, lamponi
Mi sono ambientato ormai
Il naufragio mi ha dato la felicità
Che tu
Non mi sai dar

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Scuole di pensiero
Bonelli fa il digiuno della sete
Milioni si strafoga di panini
Digiunatori contro strafogatori
Dove penderà la bilancia?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUELLO ITALIANO UN POPOLO CHE I SONDAGGI LI PRENDE TUTTI NEL CULO!


...si stanno liquefacendo.

non sanno neanche presentare le liste elettorali vogliono governare l'italia al PDL!

certo se al parlamento invece che i rappresentanti eletti ci vanno i nominati poi si trasmette a catena il ciclo di connivenze mafiose, la corruzione pagnottista e il disfacimento della Politica.

se poi è stato premeditata la cosa per guerre interne al PDL... c'è da rimanere basiti, come pare sia rimasto il nano malefico alla notizia. ma il premier piduista non è attendibile. fa e dice cose sempre diverse da quelle che fa trapelare per non assumersene la paternità ma intanto sondare...

le veline - i giornaletti osceni come il giornale, libero, la padania, l'indipendente e il foglio - gridano all'ennesima cospirazione. in fondo il loro ruolo di servi magna magna è semplice. devono spararle sempre più grosse così il padrone si ispira a loro oppure li bastona.

paese di merda dove finirai? in fondo al cesso?


Possibile che non vi siete ancora stufati di scrivere sempre le stesse cose da...boh, 5 anni?
Frequento questo blog da 4/5 mesi eppure comincio a non leggere più i post che parlano di b, dei suoi amici e dei suoi nemici, perche dicono sempre le stesse cose, e la stessa cosa vale per tutti gli altri;alfano larussa gasparri fini cicchitto....dalema e dalemi...Ci sono persone di così alto spessore che altri di sinistra non sovvengono ora.
Sembra la preghiera giornaliera ,solo, fatta dai delusi di questo sistema.
Sembra più il lamento di chi non ha potuto partecipare perchè scartato a priori,non essendo in grado di giocare ai loro livelli ,e non la presa di coscienza di chi, già prima, voleva giocare diversamente.
Normalmente chi non accetta le regole stabilite o tacitamente condivise cerca di farsi un suo gioco.
Quì no ,si guarda e si critica perchè non si rispettano le regole anticamente stabilite.
Regole che ormai hanno fatto il loro tempo.
E' come se 4 gatti criticano il gioco che fanno 992 altri.
Se io fossi nei panni di quei 992 verrebbe spontaneo dire"Ma che ppene volete ,tutti giocano così non rompete i c.....!
E messa in questi termini hanno pure ragione.

Continuo a pensare che chi veramente ,già prima ,voleva giocare con altre regole dovrebbe ritrovarsi in un territorio comune ,sotto un tetto comune ,farsi le regole e prendere a calcinculo chiunque provi a usare la forza per intromettersi in tale ambito.
Certo a fare una cosa del genere ci vanno coraggio e determinazione ,che viste le attuali istanze sono di rara rintracciabilità.
Meglio continuare a riproporre le ormai scontatissime malefatte dei soliti noti e la coscienza è a posto.
Saluti

sandro c., altrove Commentatore certificato 02.03.10 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma poi cosa doveva insegnare questa Polverini?
come si fa a scippare le case popolari ai legittimi richiedenti?
o come si fa a stare in un sindacato verticistico dove i capi sono ammanicati coi datori di lavoro?
di nessuna di queste due cose avremmo effettivamente bisogno

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 16:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema non è mettere le persone giuste in Parlamento
Il problema è togliercele.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Barnard-trattato di Lisbona

http://solleviamoci.wordpress.com/2009/10/02/trattato-di-lisbona--riflessioni-di-paolo-barnard/

filippo l. Commentatore certificato 02.03.10 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DAL WALL STREET JOURNAL .

TV E POLITICA: ITALIA COME BIRMANIA O CUBA

L'Italia non e' poi' un paese democratico e occidentale. La direttiva del cda Rai che stoppa per la campagna elettorale i quattro approfondimenti del servizio pubblico: Porta a Porta, Ballarò, Annozero e L'Ultima parola, e' fascismo.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 02.03.10 16:15| 
 |
Rispondi al commento

OGM legittimato dall'EUROPA

l'EUROPA dei BANCHIERI PESCICANI, DEI PADRONI DEL VAPORE, DELLE MULTINAZIONALI...autolegittimatasi col TRATTATO DI LISBONA, una delle più grandi PORCATE ARBITRARIAMENTE IMPOSTE DAL POTERE A IGNARI CITTADINI.

per una volta sono dalla parte di ZAIA e della LEGA.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 02.03.10 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Fabrizio Cicchitto: "Ci sembra evidente che è in atto un attacco mirato alla presentazione delle liste del PdL in modo da modificare anche per quella via i rapporti politici".
L'attacco dei paninari.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 16:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E questi sciocchini non la finiscono mai!
La Poverini si fa aiutare dal sindaco Disgraziatini per chiedere al babbo (il Presidente Napolitano) di intervenire e di picchiare quei brutti radicali che pretendono che le regole del gioco siano rispettate.
Poverini e Disgraziatini parlano di cazzate ma non si ricordano di sottolineare che il tanto ostinatamente da loro apprezzato e voluto capo dei monnezzari romani (AMA = Azienda Monnezzari Associati) ex picchiatore nero pentito si è dimesso (originale comportamento per uno di centro destra) perchè coinvolto nello scandalo tangenti di ultima generazione ( un nuovo modo per dedicarsi all'interesse pubblico della destra sfascista). Il P.d.C. non ha potuto trovargli un posto da Ministro o da Sottosegretario per metterlo al riparo! E il Sindaco Disgraziatini,decorato di croce celtica,va a fare il cicisbeo a l'Aquila per consegnare i soldi raccolti dai Romani all'Arcivescovo (poteva risparmiare la benzina e portarli direttamente al sig. Ratzinger che avrebbe messo quei "pochi spiccioli" in qualche cassetta per l'elemosina essendo abituato a ragionare per miliardi con le proprie holding e con i cattolicissimi massoni padroni dell'Italia pellegrina -o peregrina?-) invece di impacchettare le proprie dimissioni con quelle del suo protetto e dei suoi santi protettori.
Purtroppo Poverini non saprà più dove prendere i soldi per la sua campagna multimilionaria (anche nei cessi pubblici c'è il suo sorriso ritoccato -al naturale ha un aspetto da cerbero con le pieghe senili all'in giù invece nelle foto taroccate sembra una allegrotta fata turchina-) e per questo si raccomanda anche al Barone Rosso (pur odiandolo)!
Poverini e Disgraziatini uniti da un comune destino sono sicuro che alla fine della carriera a furia di sparare stupidaggini saranno inviati all'isola dei famosi!!!!!!

giampaolo perotti 02.03.10 16:10| 
 |
Rispondi al commento

RIVOLUZIONARIA INTERPRETAZIONE DEL PRINCIPIO "LA LEGGE E'UGUALE PER TUTTI"

stavo seguendo un film su un canale nuovo quando a tradimento è stato interrotto dal TGCOM e apparentemente in modo acritico - in realtà con una sperimentatissima strategia comunicativa basata su sofismi scadenti che però attecchiscono sul "popolo bue" - la speaker ha detto che il governo stava pensando ad una leggina per recuperare la lista del PDL a roma.

ma si può fare una leggina quando ormai il gioco è già iniziato? senza contare che - mi sovviene - se si procedesse sempre così ognuno poi invocherebbe qualcosa a suo favore strafottendosene delle regole esistenti ed in nome dei personalissimi cazzi propri.

in democrazia la forma è sostanza o no? le procedure vanno rispoettate
oppure no?

no?

no?

dici di no?


dici di no nano malefico?

allora anch'io voglio una leggina ad personam per fare i sacrosanti cazzi miei così come tu dadecenni fai i tuoi in forza di usuali
provvedimenti ad personam!

perchè io ci credo.
perchè la legge è davvero uguale per tutti!

ladri, corrotti e mafiosi tutti!

che sia l'intero popolo italiano a beneficiare dell'illegalità a norma di legge!

dobbiamo partire tutti con le stesse opportunità.

quindi: mafia e corruzione per tutti senza limiti di razza, religione, ceto sociale ed opinioni politiche!

Anche i ladri di mele e di galline voglio il loro spicchio di paradiso! Non solo chi frega 2 miliardi di euro merita scudi fiscali, condoni e prescrizioni!

Vota e fai votare i nominati dell'arco costituzionale dai pupari che li condannano al voto forzato di fiducia per 7000 euro al mese come diceva al senatore ndranghetista per telefono quel tal mokbel!

gennaro esposito 02.03.10 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Il pil è a – 5, il debito e a+116, la corruzione è a +223, oscurano quel poco(molto poco) di informazione che c’è, rubano anche sulle disgrazie e noi…..??? opinione pubblica, non pervenuta. Abbiamo altro da fare.
Meditate gente, meditate.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 02.03.10 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Cicchitto (10 e lode) sulle liste :

Ancor più netto il presidente dei deputati del Pdl, Fabrizio Cicchitto: "Ci sembra evidente che è in atto un attacco mirato alla presentazione delle liste del PdL in modo da modificare anche per quella via i rapporti politici".
------------------
hahahahaha

Cicchitto (10 e lode) non si accorge di essere lui stesso un attacco mirato contro l'intelligenza e le legalità.
Ha la sindrome da accerchiamento ma si è ben barricato accatastando insulsaggini dietro insulsaggini, abbarbicato sulle sue idiozie.
Italiani, ma come fate a farvi governare da simili astutissimi idioti ?

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 16:07| 
 |
Rispondi al commento

onda gialla : Per ogni straniero presente allo sciopero ce ne erano tre dei centri sociali.

Il vero male non sono gli stranieri

Italo Vernocchi Commentatore certificato 02.03.10 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gallina vecchia (santanché) fa buon brodo o buon SUUUUUUGGGGOOOO?
Mahhhh

roberto m. Commentatore certificato 02.03.10 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il responso della corte di appello di roma per l'esclusione della Polverini è stato: Ci spice ma non sono ammesse "anime morte" a governare la regione Lazio..... L'unico posto dove possiamo mandarla è nel suo luogo naturale cioè: il suo "loculo cimiteriale"
Distinti saluti Corte di Appello di Roma

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 02.03.10 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Ansa 2 marzo, 15:35
ROMA - Le mafie esprimono un vero e proprio progetto di governo "alternativo" del territorio che si esprime in rapporti sempre più complessi con l'economia e la finanza. La politica è uno degli attori principali che agevola il passaggio dalla "economia criminale" a quella legale di questa enorme massa di soldi sporchi che provengono dalle cosche.
E' stato un duro, aspro 'j'accusé, quello fatto oggi del presidente della commissione antimafia Giuseppe Pisanu principalmente nei confronti della classe politica.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Ma cosa vuole insinuare sto Pisanu, che niente niente nella classe politica italiana c’è del marcio?
Roba da matti…

Franco F. Commentatore certificato 02.03.10 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Nel Lazio escluso anche
il listino Polverini

Ah ah ah ha h ahha ha
oddio oddio le comikeeee !!!
sentite qua:

in conseguenza dell'esclusione del listino a lei collegato, al momento
Reanata Polverini non può più considerarsi candidata alla presidenza della
Regione Lazio.

omiodioooo che ridere ohh ah ahha hah che pivelli ah ah hahh "

------------------------

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Italia/2010/03/polverini-listino-escluso.shtml?uuid=4bac7418-2601-11df-a13d-158f9b56f08f&DocRulesView=Libero#commentContainer

-----------------------
La Polverini avrebbe saputo dell'esclusione del suo listino dalle agenzie questo pomeriggio nella sede del suo comitato elettorale in via Imbriani a Roma. Subito dopo, visibilmente contrariata - riferisce l'agenzia Ansa - è uscita dalla sede e si è allontanata in macchina, annullando il successivo appuntamento elettorale. Non ha voluto rilasciare dichiarazioni alla stampa. "

...sara' andata a magnasse 'n panino .
"

Toni Alamo 02.03.10 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche i nani muoiono!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Guerre stellari
Il panino sia con noi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 15:51| 
 |
Rispondi al commento

L'avreste dovuto vedere
tutto solo nel silenzio indifeso della notte.
L'avreste dovuto vedere.
Avreste visto i suoi occhi riflettere alla luce.

E così per il vecchio (nano)
cenere alla cenere, terra alla terra e polvere alla polvere.
Nessuno mi vedrà,
nessuno con cui dividere la colpa,
nessun' anima di cui fidarsi.

E non sarà trovato mai.
Non un segno che manifesti la sua morte
e neppure una macchia sul muro.

Sempre più forte, finchè non avrei potuto dire
se il suono sarebbe stato sentito da un vicino.
Avreste dovuto vedermi.
Avreste visto il mio volto
sbiancare e gelare dalla paura.

Ho udito tutte le storie nel Paradiso e sulla Terra.
Ho veduto molte cose all'Inferno.
Ma il suo occhio d'avvoltoio azzurro chiaro
è l'occhio del Diavolo in persona.

Portatemi via adesso!
Ma fate che il silenzio anneghi il battito del suo cuore.
Non posso sopportarlo!
Liberatemi dall'orrendo mare che non posso vedere.
Vi prego, liberatemene!

roberto m. Commentatore certificato 02.03.10 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PROBLEMA NON E' METTERE LE PERSONE GIUSTE IN PARLAMENTO.
IL PROBLEMA E' IL PARLAMENTO.

lucio . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Santadeche è stata messa a fare il sottosegretario all'attuazione del programma.

Ma quale è il programma????????

Soddisfare il capo ......

A nano, ti sei dato alle vecchie ???????????

ah ah ah

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 15:39| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bertolaso story
In elicopter sul Lamber ner

..e gira gia l’elica
romba il motor
Questa è la bella vita
del trombator

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 15:38| 
 |
Rispondi al commento

BAVAGLIO AI PROGRAMMI DI INFORMAZIONE DELLA RAI IN NOME DELLA PAR CONDICIO

LA RAI SI SCUSA PER L'INTERRUZIONE.
LA LIBERTA' DI INFORMAZIONE
RIPRENDERA'
NON APPENA TORNEREMO
IN UNA DEMOCRAZIA LIBERALE.


fonte: L'espresso.it

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Preservativi Bertolaso
Si autoeliminano

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 15:32| 
 |
Rispondi al commento

io gliel'avevo pure detto che lo scopo della mia vita dopo la pubblicazione del "FATTO QUOTIDIANO" dell'articolo sulle case della SINDACALISTA FASCISTA, sarebbe stato quello di farle perdere le elezioni in tutti i modi.

e adesso .......... godoooooooooooooooo ! ! !

la FASCISTA EVASORA FISCALE RENATA POLVERINI esclusa dalle regionali

che orgasmooooooooooo

sindacalista dei miei coglioni
devi schiattare con quella faccia da bufala di bronzo che ti ritrovi

e con tutta la collezione di case che ti sei fatta sulla pelle dei cittadini, dei lavoratori e del FISCO


TIE'

beccate questa!!

così impari pure a CENSURARE le critiche sul tuo schifosissimo BLOG!

dovete schiumare di rabbia te e tutti i merdosi BERLUSCONES senza ideali se non quello di leccare il culo ai padroni!!!

POLVERINI!!!

A_F_F_A_N_C_U_L_O OOOOOOOOOooooooooooooooooooooo


davide lak (davlak) Commentatore certificato 02.03.10 15:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi e le sue figurine Panini

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Ora, vi prego, andata a votare un minuto prima che chiudanole urne. Ma prima di entrare.. mangiatevi con calma un panino!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quanto mi riguarda, non ho mai avuto un pensiero
che non riuscissi a mettere per iscritto
ancora più distintamente di quanto fosse in origine.
Vi sono tuttavia fantasie di rara fattura
che non sono semplici pensieri e che finora
ho trovato impossibile trasformare in linguaggio.
Queste fantasie si destano nell'anima
(ahimè quanto raramente!) solo nel momento sublime
della più grande ed intensa tranquillità,
quando la salute psicofisica è alla sua perfezione.
E in quei piccolissimi punti temporali
i confini del mondo che si desta
si fondono col mondo dei sogni.
Ed allora carpii questa fantasia
in cui tutto ciò che vediamo o sembriamo essere
è solo un sogno dentro un sogno.

roberto m. Commentatore certificato 02.03.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma possibile che i massaggi siano l’unica cosa dove arrivano puntuali?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Due candidati del Pdl si bruciano da soli
La mafia si morde le mani

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 15:21| 
 |
Rispondi al commento

-Ma la Santanchè non era quella che aveva detto che non la dava a Berlusconi?
-Sì, ma lui ha detto che darà il suo nome alla patata OGM

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 15:19| 
 |
Rispondi al commento

piovono rane

Galli al macero
Postato in Senza Categoria il 2 marzo, 2010

Marco Damilano fa notare la singolare sostituzione del fondo di prima pagina del Corriere di oggi – prima edizione – con un altro editoriale, in ribattuta.

Il primo si intitolava “Il fantasma di un partito”, di Ernesto Galli della Loggia, ed era piuttosto critico verso il Pdl. Eccolo qui.
Pare che questo editoriale sia rimasto solo nelle copie finite all’estero – le prime a partire – mentre in Italia sia introvabile (è vero? O qualcuno di voi l’ha comprato in Italia con questo pezzo in prima pagina?)

Il Corriere che è arrivato qui a Roma comunque ha un’altra faccia:
Ps. Curiosamente, sul sito del Corriere si sono dimenticati di togliere il fondo di Galli Della Loggia dalla prima pagina che appare nella sezione “il giornale in edicola”. Update: all’ora di pranzo è sparito anche da qui

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.03.10 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dichiarazione su tre reti del Presidente del Consiglio:
" Qua capitano ad astronave azzurra
Allarme rosso!
Allarme rosso!
PANINI STOP!"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti siamo sul web, con nome, cognome, indirizzo. Quando usi la carta-sconti del tuo supermercato o il tesserino dei mezzi pubblici c’è una banca dati che registra l’operazione e la salva in un hard disc che conterrà per anni e anni la tua identità digitale, connessa alla rete di cyberworld. Pensi sia una banca dati inaccessibile quella dei buoni-sconto del supermercato? Pensi che chi vorrà rubare la tua identità digitale ti manderà prima un modulo-richiesta da riempire? Mai sentito parlare di RBN? Russian Business Network, un'organizzazione criminale russa specializzata nel furto di identità. E in Russia, bada bene, il crimine informatico non è neppure previsto dal Codice penale. Esiste la privacy in internet? C’è per chi la paga cara, ma anche il tuo portafoglio ha nome, cognome e indirizzo… Se cuoci un biglietto da 100 euro in un forno a microonde che succede?"
Ti sembrerà strano ma non ho mai provato a cuocere banconote in un forno a microonde…
"Male, bisogna essere sospettosi… Se ci provi e osservi bene vedrai che in un certo punto si sviluppa una fiammella che lascia un minuscolo foro. Cos’è bruciato? L’RFID".
RFID?
"Un piccolo trasponder digitale che contiene dati, informazioni sull’oggetto che lo ospita. RFID sta per Radio Frequency Identification perché il lettore che serve a codificare i dati comunica con il trasponder tramite onde radio. Tutti i nostri euro sono marcati: importo e numero di serie sono letti in modo invisibile da una qualsiasi porta digitale abilitata a farlo. Certo se chiedi ai Buoni ti spiegano che l’idea è nata per combattere i Cattivi, la malavita, la Mafia, per inseguire i soldi sporchi. Però se io intanto ti presto 100 euro, tu senza saperlo ti metti in tasca anche un chip elettronico che potrebbe rivelarmi dove sarai domani e come stai spendendo i tuoi soldi: E magari il cattivo sono io…"
fabio ghioni

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.03.10 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Le elzioni si fanno basandosi sul presupposto che i politici servano a qualcosa.
Non solo si spendono soldi a mantenerli, ma anche per eleggerli.
A quando saremo capaci di dire: l´azienda Italia non ha piu´bisogno di questo numero di politici.
Vista l´attuale crisi i cittadini sono, loro malgrado, costretti a ridurre il personale.
Ogni 100 politici che scadono verranno rimpiazzati con uno solo.
Si spera in questo modo di poter ridurre l´enorme deficit creato dal governo.

Fulvia P. Broghammer Commentatore certificato 02.03.10 15:11| 
 |
Rispondi al commento

basta con la casta!

http://segnalidimouse.ilcannocchiale.it/

marco anelli 02.03.10 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Bertoladro ha detto all' obiettivo direttore del Tg1 Minzolini , che tutto il mondo ci invidia ,se avessimo dato ascolto a Giuliani avremmo perso l'affare terremoto . Mentre Papi lo Sciacallo non avrebbe avuto la sua tribuna per dimostrare di essere lo Gnomo del Fare.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 02.03.10 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Maledetti, fanno morire la nostra agricoltura... ma passa la patata OGM.

Oggi la patata, domani il frumento, poi i pomodori.

E' finita, quanto prima mangeremo becchime per polli!

Governanti, che peste vi colga!

Liliana A. Commentatore certificato 02.03.10 15:08| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Sulle trasmissisoni sospese

A me non frega un belino che sospendano trasmissioni televisive!
L'informazione?
L'"informazione" televisiva è gestita sempre da personaggi che conoscono bene i limiti fin dove possono inoltrarsi per non far male al potere!

sancho . Commentatore certificato 02.03.10 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il pensiero di dover vivere in un paese come questo mi fa schifo!! Politici, avvocati, e chi più ne ha ne metta!!
Non vedo l'ora di prendere il libro di Travaglio per...farmi del male o diventare verde dalla rabbia come Hulk..O chiedermi che cavolo pensano gli italiani quando devono votare!!

Grazie marco travaglio!! Per fortuna esiste ancora qualcuno disposto a mostrare la realtàdei fatti

Diletta D. 02.03.10 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Esclusa lista del PDL a Roma. La Polverini si appella a Napolitano: “Violato il nostro diritto a fottercene delle regole”. (Mario Masala)

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.03.10 15:00| 
 |
Rispondi al commento

ma "lasantadeche" non era quella che non la dava a berlusca?!

... ahhh ora ho capito perchè è al governo ...

Giuseppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

formigoni ha detto di essere certo della validità della sua lista e che i timbri sono inutili..
ma che si crede,di essere bertolaso?

f 5 02.03.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento

1. Vespa: "Vogliamo essere onesti? La decisione della Rai, come quella della Vigilanza, hanno un nome ed un cognome: Michele Santoro, passato sulla par condicio con il garbo di Attila"

2. Vespa: "Se fossero tutti come me non ci sarebbero problemi" (Andrea Michielotto)

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.03.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tanto andò la gatta al lardo
Che si perse anche il panino.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Una volta, in un villaggio in India, un nano annunciò ai contadini che voleva comprare delle scimmie per 10€. I contadini, vedendo che c'erano molte scimmie in giro, uscirono nella foresta ed iniziarono a catturarle. il nano ne comprò migliaia a 10€ ma, quando la disponibilità di scimmie cominciò a diminuire i contadini cessarono i loro sforzi.
il nano annunciò che ora le avrebbe comprate a 20€. Ciò rinnovò gli sforzi dei contadini che ripresero a catturare quelle poche scimmie ancora libere. Presto il rifornimento diminuì progressivamente e gli abitanti del villaggio cominciarono a tornare alle loro fattorie. L'offerta salì a 25€ ma la disponibilità di scimmie divenne così piccola che era una fatica vedere una scimmia, per non parlare di prenderla.
il nano annunciò che ora voleva comprare le scimmie a 50€ tuttavia, dovendo andare in città per alcuni affari, il suo assistente cicchetto avrebbe fatto da compratore a suo beneficio. In assenza del nano, l'assistente cicchetto disse ai contadini: "Guardate tutte queste scimmie in questa grande gabbia dove il nano le ha radunate; ora voglio vendervele a 35€ e, quando il nano tornerà dalla città gliele rivenderete a 50€".
I contadini misero insieme tutti i loro risparmi e comprarono le scimmie.
Poi non videro più né il nano né il suo assistente,cicchetto, solo scimmie dappertutto. Benvenuti a NANOWALL STREET!

Il Santo Commentatore certificato 02.03.10 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna che i giudici si organizzino ad attaccare tra un panino e l’altro.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Tutto coerente
Candidati del Pdl si presentano al tg1 leggendo pizzini.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 14:52| 
 |
Rispondi al commento

UN GRAN V-DAY A TUTTI GLI ITALIANI,CAPACI DI ESSERE QUALSIASI COSA TRANNE SE STESSI.

ITALIANO= OPPORTUNISTA, LECCA CULO,PORTABORSE,QUALUNQUISTA,FALSO IDEOLOGICO,FALSO PERBENISTA,MORALISTA A CONVENIENZA,INCAPACE DI ESSERE ONESTI(L'ONESTA' NON E' NELLA CULTURA E NEL DNA DELGI ITALIANI E GLI ALTRI MEMBRI EUROPEI LO SANNO E CI DERIDONO PER QUESTO, POPOLO GOVERNATO DA UN SHOWMEN, BUGIARDO E MAFFIOSO E PAGLIACCIO......VADO AVANTI O VI BASTA PER OGGI!!!??? PADANIA UGUALE MERDA!!!! COMUNISTA=PARASSITA BUGIARDO E VENDUTO PER 4 SOLDI DAGLI INDUSTRIALI SCHIAVISTI E MERDOSI,, DESTRA= MAFFIOSI E DELINQUENTI E OPPORTUNISTI, CENTRO=STA A GUARDARE DA CHE PARTE POTREBBERO CADERE LE BRICIOLE, E QUALE CULO E' PIU' PULITO DA LECCARE.........NON VI RESTA CHE PIANGERE IDIOTI!!!!!!

ANTONIO ANTONINO 02.03.10 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se escluderanno formigono e la polverini don silvio da corleone avrà un motivo in piu' per attaccare i giudici....

mi sembra molto strano.. che sbaglino le liste.. come mi sembra molto strano di formigoni.. formigoni non puo essere rieletto per la terza volta.. e magari sta facendo un casino per rientrare dalla finestra...
meditate gente meditate...questi individui sono tremendi.. non lasceranno mai la poltrona che hanno infilata nelle chiappe

franco f. Commentatore certificato 02.03.10 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Votano per il meno peggio


Ma il meno peggio per cosa?

sancho . Commentatore certificato 02.03.10 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Padova: sono morti, ma firmano per il Pdl. Almeno loro hanno una scusa.

Forse il centrodestra ha frainteso il concetto di “andare alle urne”

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.03.10 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Regionali, funzionario del Pdl presenta le liste in ritardo. Normale che poi uno si affidi alla ‘ndrangheta.

(Pdl escluso, ma io non esulterei troppo. Ultimamente butta male con i ripescaggi)

spinoza

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.03.10 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Cambio di look e Silvio «tradisce» Caraceni: al suo posto il napoletano Kiton.

Dopo trent'anni, Berlusconi si affida alla sartoria maschile che ha vestito il duca di Windsor e Agnelli.

----------------------------

L'Italia affonda i disoccupati aumentano ma a quanto pare a lui non fotte niente.
L'importante è apparire.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Citazione. Attila chiede a Berlusconi i danni di immagine.
Dietro a lui l’Italia è rimasta molto meglio.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Ora la Terra trema di più
Tenterà di scrollarsi Berlusconi?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Esclusa la lista della Polverini..
Escluso oggi, esclusa domani…ce la farà la squadra a vincere con un giocatore solo?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

++++++ OGM : la perdita degli alimenti +++++++

Come sedicente studioso di sistemi (è così che si dice), prevedo la diffusione degli OGM anche in Europa, sotto forma di inquinamento genetico invasivo-dominante.

Tale modifica genetica di molte piante porterà alla perdita parziale o totale della loro commestibilità. Si può anche immaginare una pena per gli individui che si adatteranno a consumare tali alimenti che possono classificarsi come tossico-pragmatici.

La natura non sbaglia a far girare i propri grandi numeri. Vedremo perciò in tale strada altri parassiti adattarsi abbondantemente alle nuove variazioni.

In ultima analisi si potrebbe assistre a un depauperamento della popolazione umana mondiale,
appannaggio della natura di sempre, che se la riderebbe soddisfatta.

s p 02.03.10 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eppure per sveltire la Polverini bastava poco: abbinare la candidatura a una casa popolare!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi arriverà anche primo
Ma Formigoni e la Polverini sono arrivati ultimi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. e se queste liste le facessero benedire?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Non gli si poteva dire di farsi le pere ’dopo’ aver presentato le liste e non prima?
O se l’erano fatte ’durante’?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Frana la provincia di Messina

Coincidenze:
Conobbi una cavalla sanfratellana di nome caronia!
Sarà mica colpa di quella cavallina che frana san fratello e caronia?:)))

sancho . Commentatore certificato 02.03.10 14:32| 
 |
Rispondi al commento

NOI NON VOGLIAMO GLI OGM

K.i. 02.03.10 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando le STELLE diventeranno milioni di STELLE invece che 5 sole....allora chi vivrà vedrà un cielo finalmente libero ed un pò più sereno....
Io ci credo come tanti altri onesti e puliti come me che:
1)Intercettatemi pure.
2)Non ho scheletri nell'armadio da nascondere.
3)Se mi faccio ancora qualche scopata extra non può essere un gossip.! ma cose mie private che sessuno se le fila.
4)Non uso droghe varie.
5)Se fossi chiamato da un qualsiasi giudice ci andrei di corsa a rispondere a qualsiasi domanda.
6)Ho sempre pagato le tasse senza "farmi"alcun chè di paradiso fiscale.
7) Sono rimasto povero anche se sono considerato uno stupido e me ne vanto...
8)Dalla mia ho la SALUTE e da questo punto di vista sono STRARICCO!!!Alla faccia di chi pur avendo RUBATO e si è arricchito, questa soddisfazione non ce l'avrà MAI!!!

Miliardari,ladri,e questo è assodato,perchè non si diventa miliardari vivendo onestamente.... voi che vivete dentro le vostre gabbie d'oro potete dire la stessa cosa????

P.P.S Adesso direte....è tutta invidia.....ma quale invidia!...io per ora(toccandomi i cosiddetti)me la RIDO!...POVERI!!!...

Gaetano I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x cosimo geraci

MA COME TI PERMETTI DI OFFENDERE CHI SI IMPEGNA IN POLITICA AL DI FUORI DI BERLUSCONI E DALEMA ?
I CONSIGLIERI 5 STELLE CHE SONO STATI ELETTI NEI COMUNI FANNO PIU DI TUTTI GLI ALTRI PARTITI MESSI ASSIEME ! PUBBLICANO OGNI SETTIMANA SU INTERNET COSA SUCCEDE IN CONSIGLIO COMUNALE FINALMENTE ! PORTANO AVANTI QUELLO CHE HANNO PROMESSO IN CAMPAGNA ELETTORALE FINALMENTE !
CMQ SE CREDI CHE IL PD NON ABBIA RAPPORTI CON LA CRIMINALITA ORGANIZZATA , SE CREDI CHE IL CENTROSINISTRA HA AMMINISTRATO BENE E SE VOTARE DE LUCA TI FA SENTIRE MEGLIO ESISTE IL VOTO DISGIUNTO
SALUTI !

xxx x 02.03.10 14:23| 
 |
Rispondi al commento

A cosa serve la condanna della co2, in tema di caos climatico?


Serve a strozzare ulteriormente i paesi poveri con la carbon tax e a legittimare le centrali nucleari, che non emettono co2!

sancho . Commentatore certificato 02.03.10 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il panino della Polverini

Galeotto il panino e chi lo fece
Quel giorno più non candidammo avante.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 14:20| 
 |
Rispondi al commento

IL PAPA, CHE CORRE SEMPRE IN AIUTO AI BISOGNOSI, INCONTRERA' A BREVE BERTOLASO (del resto gli amici di Bertolaso Baldicci e Letta sono di casa in Vaticano!).
C'E' ANCORA POSTO PER SEPPELLIRE QUALCUNO ACCANTO A DE PEDIS!!
VORREI TANTO CHE I CATTOLICI PER BENE(ce ne sono)RIFLETTESSERO SUL FATTO CHE LA LORO CHIESA SI PREOCCUPA DEGLI EMBRIONI E TUTELA L'UOMO ANCHE QUANDO E' DIVENTATO UN VEGETALE MA PER IL RESTO DELLA SUA ESISTENZA LO AVVERSA SEMPRE APPOGGIANDO PIDUISTI, CORRUTTORI, FACCENDIERI, PUTTANIERI MAFIOSI ECC. ECC.
MA QUESTA E' LA CHIESA DI CRISTO O DI BARABBA ???

Mario ., Cesena Commentatore certificato 02.03.10 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La vecchiaia di un uomo può portare un eccesso di minzione
Quella di un sistema a una Minziolinite.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è il meno peggio!

Quand'è che incominciamo a parlare di cose serie?

sancho . Commentatore certificato 02.03.10 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Certo che se uno per salvarsi le chiappe deve farsi fare ben 36 leggi già approvate, più altre 5 per aggiunta in itinere deve essere proprio un fior di delinquente per averne un tale bisogno come i salvavita per coloro che sono a rischio in eianiomazione

Solo che costui è ben vivo e vitale e peggio dei parassiti e infesta tra lui e soci tutto il Paese.

Ti pregherei solo di usarmi la gentilezza dato che non intendo rinunciare a ritenermi di Sinistra e Comunista,non pentito e non adeguato, con la S e la C maiuscole, quando parli degli attuali "digerenti" più che dirigenti, a cominciare dal Baffino Maggiore a scendere, di specificare che non di "sinistra" o "sinistre" si tratta, ma di "Sinistri della o delle sinistre", in modo da non confonderci, ponendoci tutti nello stesso calderone, offesa questa che non ritengo e riteniamo di meritare.

Grazie da un tuo fedele lettore che appena potrà, aggiungerà anche il tuo ultimo libro alla collezione completa dei precedenti.


Marcello Marani 02.03.10 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Petizione popolare per mettere i fumi del potere tra le sostanze tossiche.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo spiegare che tutti i politici sono a mangiare nella stessa tavola, e sono i poveri a pagare il conto.

Grillo propone la politica della trasparenza, della comunicazione, dell’informazione, e sono convinto che se si riesce a passare ai più questo messaggio arriverebbe al 6% in Campania.

gennaro fu 02.03.10 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi ha deciso che i candidati non rimanderà più alle regionali, ma direttamente alla Corrida

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 14:05| 
 |
Rispondi al commento

spinoza.it
Diventa sottosegretario la Santanchè, quella che diede di pedofilo a Maometto: quel che ci voleva per un governo equilibrato e di respiro internazionale)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al popolino...non far sapere...quanto è buono il formaggio con le pere!!!!

Gaetano I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 14:01| 
 |
Rispondi al commento

In Campania Caldoro è in testa nei sondaggi. Exploit dei grillini con il 3%bravo Grillo! Dopo aver fatto vincere Cuffaro in Sicilia, si appresta aconsegnare la Campania ai casalesi. Che grande stratega politico! CaroGrillo, non basta dire cose giuste, ma bisogna anche saper orientare inmodo giusto chi ti segue nel campo di battaglia della lotta politica.Certo tu sei solo un comico, lo dici sempre quando ti conviene, ma allorapensa a farci ridere e non a farci piangere con le conseguenze delle tuescelte "tattiche".

cosimo geraci 02.03.10 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

spinoza.it
Padova: sono morti, ma firmano per il Pdl. Almeno loro hanno una scusa.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 14:00| 
 |
Rispondi al commento

La Commissione europea ha annunciato di aver autorizzato il gruppo tedesco Bayer alla coltivazione di una patata geneticamente modificata per usi industriali. E' il primo via libera della Ue ai prodotti OGM, dopo 12 anni di dibattiti e dubbi sulla natura di questo tipo di coltivazioni.

-----------------------------------------------
Come sono buoni i commissari europei!:)

Ma chi li elegge questi cani?

sancho . Commentatore certificato 02.03.10 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

spinoza.it
Il Giornale difende Minzolini: “Nessuno avrebbe capito la parola prescrizione”. È la loro linea editoriale: notizie false, però semplici.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Ormai non ci resta che sperare che Berlusconi si ripresenti fuori tempo massimo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Formigoni e Polverini, non sono riusciti a presentare liste in regola. Turisti della democrazia!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Berty s'è proposto per la salvaguardia del Cile. Immediata la risposta: Non vi è bastato lo Tsunami??!!! Cos'altro volete da noi? ci volete chiamare Aquileni!!???

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 02.03.10 13:53| 
 |
Rispondi al commento

VI SFIDIAMO!...

Cari (nel senso di "COSTOSI") "POLITICANTI PARTITICIZZATI", noi vi sfidiamo e se avete "CORAGGIO" accettate la sfida!

Siamo convinti che nessun "POLITICANTE PARTITICIZZATO" avrà il "CORAGGIO" di ribattere al nostro post di sabato 20 febbraio, riguardante le tre leggi della "VERA POLITICA", perché non ha "ARGOMENTI".

Ecco di nuovo le tre leggi:
1) Un qualsiasi "VERO POLITICO" deve essere "COERENTE" con se stesso e quindi deve ritenere "INGIUSTO" di poter guadagnare "TROPPI SOLDI" rispetto ad un "NORMALE" cittadino per il quale rappresenta un "ESEMPIO".
2) Un qualsiasi "VERO POLITICO" deve ritenere "ILLEGALE" avere anche il più piccolo "CONFLITTO DI INTERESSI" fra il suo lavoro e l'azione politica intrapresa.
3) Un qualsiasi "VERO POLITICO", nello svolgimento della sua azione politica, deve considerare "GIUSTO" vivere con un "NORMALE" stipendio e non ricevere alcun "ALTRO" compenso se non quello di un qualsiasi altro "NORMALE" cittadino.

Ma se per caso esiste un "VERO POLITICO" ancora in "BUONAFEDE" che sente di "CREDERE" davvero in quello che noi abbiamo scritto, e se ha il "CORAGGIO" di applicare le tre leggi della "VERA POLITICA" per se stesso e farle applicare agli altri, si faccia avanti: lo aspettiamo!...


BUONE NOTIZIE PER FICO e I GRILLINI.

Costituiscono già il terzo partito della Campania, esterno alle due coalizioni.


Sondaggio SWG realizzato per il Corriere del Mezzogiorno eseguito tra il 21 ed il 24 febbraio 2010

http://www.napolionline.org/new/
sondaggio-swg-caldoro-in-testa-exploit-dei-grillini

INTENZIONI DI VOTO AI PARTITI

PARTITO DEMOCRATICO: 24.5
ITALIA DEI VALORI: 7.0
FEDERAZIONE DEI VERDI: 1.0
SINISTRA E LIBERTA’: 4.5
PARTITO SOCIALISTA: 1.5
API: 1.0
ALTRO DI CENTROSINISTRA 0.5
TOT. AREA DE LUCA: 40.0

POPOLO DELLE LIBERTA’: 41.0
LA DESTRA: 3.0
UDC: 7.0
MPA: 1.0
ALTRO DI CENTRODESTRA: /
TOT. AREA CALDORO: 52.0

RIFONDAZIONE-COMUNISTI ITALIANI: 3.0
MOVIMENTO CINQUESTELLE DI GRILLO: 3.0

ALTRI PARTITI: 2.0

INTENZIONI DI VOTO AI CANDIDATI
STEFANO CALDORO: 46.5-50.5
VINCENZO DE LUCA: 41.0-45.0
PAOLO FERRERO: 2.0-4.0
ROBERTO FICO: 2.5-4.5
ALTRI CANDIDATI: 1.0-3.0

ad maiora.

Enzo Carraro 02.03.10 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Nuova frana in provincia di Messina
La Protezione civile: "Situazione seria"
(Rep)

=====================


Grazie per avercelo detto, non lo avevamo capito.

cettina d., isola Commentatore certificato 02.03.10 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

100 kg. di eroina trovati in una macchina sbarcata al porto di Bari.

Perchè non mi meraviglio più di niente?

cettina d., isola Commentatore certificato 02.03.10 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Boicottiamo gli OGM

K.i. 02.03.10 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Cambio di look e Silvio «tradisce» Caraceni: al suo posto il napoletano Kiton
Dopo trent'anni, Berlusconi si affida alla sartoria maschile che ha vestito il duca di Windsor e Agnelli.
(cdm)

=====================


E dopo il letto di Napoleone......il sarto del duca!

Manie di imperialismo latente?

cettina d., isola Commentatore certificato 02.03.10 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Al tg1 qualche rappresentante del PDL legge quando è intervistato.
Ridicoli

robertoarmando g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GALLI, POLLI O POLLASTRE COCCODE'?

DOVE E' LA VERITA'??

IL CONTESTO E' LA RAI; I SOLDI SONO DEI CONTRIBUENTI!

DOVE STA IL "POLLAIO": ALL'INTERNO DEI COSIDDETTI PROGRAMMI INFORMATIVI O DI APPROFONDIMENTO,O NELLE ABITAZIONI DEI TELE_COMANDABILI?

SANTORO DICE, DOPO LA DECISIONE DELLA RAI DI APPLICARE IL REGOLAMENTO PRE ELETTORALE DELLA COMMISSIONE DI VIGILANZA:

"
Per quanto attiene alle mie decisioni, Annozero potrà comunque continuare ad andare in onda con cadenza settimanale, senza politici, anche in giorni diversi dalla sua normale programmazione, per il periodo indicato, con OBIETTIVITA', COMPLETEZZA e IMPARZIALITA'.
"

http://www.rai.it/dl/portali/
site/news/ContentItem-9abf1020-b5f3-4247-a3ee-aa6fc4c5b645.html?refresh_ce

VESPA DICE:
"
Vogliamo essere onesti? La decisione della Rai, come quella della Vigilanza, ha un nome e un cognome: Michele Santoro. È un eccellente professionista, uscirà dalla Rai con una magnifica buonuscita per rientrarvi come autore di preziose docufiction (io sono uscito dopo 39 anni con 300 milioni di lire) Ma intanto è passato sulla par condicio con il garbo di Attila. Con accenti diversi, l’ha massacrata nell’arco dei decenni. Vorrei che mi si dicesse in quale grande tv pubblica e anche privata al mondo esiste un programma di prima serata in cui la vittima è costantemente la stessa parte politica, che stia al governo o all’opposizione
"
http://www.corriere.it/politica/speciali/2010/elezioni/
notizie/intervista-vespa-Paghiamo-tutti-per-Santoro-l-Attila-della-par-condicio_fc0e1ff0-25c5-11df-9cde-00144f02aabe.shtml


Enzo Carraro 02.03.10 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

?

Renato Balestrato, Profondo Nord Commentatore certificato 02.03.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Truman Show?

Il finale di quel film non è poi così lieto come potrebbe sembrare a prima vista.

Il Sistema non è intaccato dal finale.

Perchè il popolo dei videospettatori vuole essere distratto.
Crollato un "programma" se non gliene daranno un'altro in fretta si incazzeranno pure.

E' uno spazio vuoto che si è creato nella nostra cultura e che qualcuno riempirà.

E non saranno i processi a chiuderlo.

Occorre quindi, certamente, che i cittadini "scendano in campo" ma lo SPORT lo dobbiamo scegliere noi stavolta.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 02.03.10 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...DOPO DI GIROLAMO IL SUCCESSORE SARA' RAFFAELE FANTETTI, MA CHI è COSTUI?

IN SINTESI UNO CHE HA LA RESIDENZA A LONDRA MA TIMBRA IL CARTELLINO AL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO A ROMA...VEDERE ARTICOLO DI ANTONELLO CAPORALE SU REPUBBLICA http://www.repubblica.it/rubriche/piccolaitalia/2010/03/01/news/successore_di_girolamo-2473394/...AHI! AHI! AHI! MA NON CE NE LIBERIAMO MAI? QUESTA E' LA SUA MAIL
raffaele.fantetti@sviluppoeconomico. gov. it

brunorev brunorev 02.03.10 13:22| 
 |
Rispondi al commento

La Polverini taroccava il numero degli iscritti al suo risibile sindacato . Chissà se avrà anche la figa taroccata.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 02.03.10 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Questa è merda:
http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/economia/2010/03/02/visualizza_new.html_1709844181.html

Boicottiamola!!!

K.i. 02.03.10 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, scusami, sono disperata perchè non sono più stata capace di ritrovare sul tuo blog il numero della redazione rai che avevi pubblicato per poter chiamare e dirgliene non quattro ma quattromila sulla vergognosa edizione del Tg1 in cui Minzolini faceva annunciare l'assoluzione di Mills. Volevo chiamare anche io ma non ho più trovato il n. per favore al più prestio me lo fai avere. Grazie Beppe, sei GRANDE

fulvia Di Pietro 02.03.10 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Il Premier Berlusconi ha un legittimo impedimento.
Prenda una legittima purga.
Cosi' puo' andare legittimamente a cagare.
Lorenzo
Padova

Lorenzo Filippi 02.03.10 13:07| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

qualcuno vuole spiegare a Santoro & company che esiste la rete..... mi raccomando non ditelo a Vespa...

tinaus de tinaus 02.03.10 13:03| 
 |
Rispondi al commento

«L'amore vince sempre sull'invidia e sull'odio»

di Berlusconi Silvio, Edizioni Mondadori, 2010

Prezzo: € 15.00

Qualcuno l'ha letto?

M. Mazzini
--------------------------------------------------

Io ho letto solo la prefazione di Bertolaso che inizia con: "l'importante è che alla fine qualcuno faccia sparire i preservativi"...

N'meriggio scellerati...

maurizio spina Commentatore certificato 02.03.10 13:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I sondaggi dicono che gli italiani amano ancora il populismo del dittatore....non sono le regole della democrazia che conoscono e amano...se mai quelle intralciano il cammino del duce...se mai questa serve per rubare..... nel dna dell'italiota medio c'è l'amore per il duce che conduce......dopo Mussolini quasi la metà degli italiani sarebbero stati disposti a farsi governare anche da STALIN !!...

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 02.03.10 12:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sulle dimostrazioni di piazza e gli scioperi dimostrativi


Queste cose hanno un senso in uno stato in cui il governo ed il parlamento è sovrano, e persino in una dittatura!
Quando uno stato è sovrano, volente o nolente, deve tener conto del malcontento!
Ma qui ci troviamo in presenza di un apparato alle dirette dipendenze delle banche centrali; in presenza di uno stato che non c'è più, visto che lo stato è l'Europa!
Le dimostrazioni di piazza e gli scioperi di un giorno non servono a nulla, e non serve neppure fare la scalata ad uno stato che non c'è più: nella sala dei bottoni, ci sono solo vecchie cianfrusaglie inutili e tanti pizzini dei banchieri a cui obbedire ciecamente!
La scalata alle istituzioni del fu stato può servire solo ai maiali che si contendono le briciole che i banchieri lasciano cadere per pagarsi l'obbedienza cieca dei burattini!

sancho . Commentatore certificato 02.03.10 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene..oggi abbiamo anche un avvocato...sono contento...

qualche dubbio :

le leggi ad personam sono sempre "successive" al fattaccio ....

ma non avevamo l'art. 11 delle preleggi ?

"La legge non dispone che per l'avvenire: essa non ha effetto retroattivo "

leggo che a roma circa il fattaccio delle schede elettorali berlusconi stia valutando se fare una "leggina"....

questa leggina...non dovrebbe aver efficacia SOLO per le successive tornate elettorali ?

sarebbe interessante ricevere delucidazioni ...e comprendere quindi perchè con berlusconi il concetto di NON retroattività non funzioni...

altro piccolo particolare : la prescrizione :

se non pago il bollo auto ,l'omissione si prescrive dopo 3-5 anni (dipende dalle regioni)..

in pratica : decorsi i termini...se mi beccano non pago più...ma comunque per la società civile rimango un EVASORE .....o no ?

peppino garibaldi, casa mia Commentatore certificato 02.03.10 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Le altre nazioni stanno revocando gli ordini del vaccino, noi non possiamo farlo.......

Abbiamo stipulato un contratto capestro.

Ma dobbiamo essere contenti lo stesso, perchè, come asserisce una referente della materia, quando paghiamo l'assicurazione della macchina, a fine anno non siamo dispiaciuti se non abbiamo subito incidenti.

Voi accettate questo sillogismo?

Io no.

Anche l'assicurazione della macchina è obbligatoria

cettina d., isola Commentatore certificato 02.03.10 12:55| 
 |
Rispondi al commento

«L'amore vince sempre sull'invidia e sull'odio»
di Berlusconi Silvio, Edizioni Mondadori, 2010
Prezzo: € 15.00

Qualcuno l'ha letto?

M. Mazzini 02.03.10 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La crisi, che è stata "epocale", "non è ancora finita" e per il 2010 "sono ancora a rischio più di 200 mila posti di lavoro". E' la cifra indicata dal segretario generale della Uil, Luigi Angeletti, nella relazione al XV congresso nazionale che si è aperto a Roma
-----------------------------------------------

E questo è uno di quelli più ottimisti!:)

Cosa me ne fotte della bonino o della polverini?


sancho . Commentatore certificato 02.03.10 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A QUEL DURO DI 50 stellette,
che taccia Chavez di terrorista(tutte cazzate!),.............................

Leggili!Almeno poi la smetterai di scrivere e affermare cazzate!

sandro m., san vincenzo (li)
--------------------------------------------------

Naaaaaaaaa!!!

Il Fifty è un talebano a stelle e strisce...

E' l'unico che conosca che correrebbe la Parigi-Dakar su una Harley-Davidson...

maurizio spina Commentatore certificato 02.03.10 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tranquilli padani
nessun disastro ambientale
ora il lambro va a diesel euro5
in fede bertolaso

♫ fly ♫ fly, portorotondo Commentatore certificato 02.03.10 12:41| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

salve!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 02.03.10 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Sono soltanto dei farabutti e come tali andrebbero ghigliottinati.

G.Ramaccini 02.03.10 12:36| 
 |
Rispondi al commento

In uno stato che funzioni, chi sbaglia deve pagare.

Per bonificare il Lambro ed il Po dai fiumi di petrolio riversativi, si stanno spendendo energie e danaro, chi pagherà i danni?

cettina d., isola Commentatore certificato 02.03.10 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che la Polverini e' solo una stronza che magna con la politica e non si vergogna neanche un po',lo dicono sia la sua faccia che la sua storia.
Meglio la Bonino!(anche se a Sancho non piace).

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 02.03.10 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

però! da 800 lire ad 1 Euro ci poteva stare. valere come un caffè sapeva di esotico. ma 2 Euro, cribbio! sono un cappuccino senza il cornetto.
Boia d' un mond leder!

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 02.03.10 12:33| 
 |
Rispondi al commento

A QUEL DURO DI 50 stellette,
che taccia Chavez di terrorista(tutte cazzate!),
vorrei CONSIGLIARE VIVAMENTE la lettura di alcuni BUONI LIBRI che possono,se letti,fargli capire CHI SONO I PIU' GRANDI TERRORISTI DELLA NOSTRA EPOCA.

Leggere non fa diventare ciechi!

Ecco i titoli:

_TERRORISMO DEGLI STATI UNITI CONTRO CUBA-Sperling & Kupfer Editori
_POLITICAMENTE SCORRETTO di Gianni Mina'-Sperling & Kupfer Editori
_PERCHE' CI ODIANO di Paolo Barnard-BUR RCS libri Editore

Leggili!Almeno poi la smetterai di scrivere e affermare cazzate!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 02.03.10 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema dei sofisti non era tanto quello di cercare la verità, ma di convincere . L'esposizione e il narrato per loro era tutto . Le scuole di retorica servivano proprio a questo scopo .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 02.03.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO TOGLIERANNO LA LUCE VERRO' IN ITAGLIA E MI TOGLIERO' QUALCHE SASSOLINO DALLA SCARPA....IN PRIMIS UN PAIO DI AVVOCATI E BANCARI DI MERDA !!!

juan miranda 02.03.10 12:17| 
 |
Rispondi al commento

AVVOCATUCOLO O NO I DISCORSI NON SONO TANTI: IN UN PAESE CIVILE BELRUSCONI E I 4/5 DEI POLITICI ITAGLIANI SAREBBERO IN GALERA E TUTTI I BENI CONFISCATI FINO AL 3' GRADO DI PARENTELA !!

juan miranda 02.03.10 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti...
A me personalmente,oltre alla Polverini e co.,rode particolarmente il fatto che in Italia sia,ormai da anni,prassi normale e consolidata il passaggio da"sindacalista"a"politico di professione",quasi fosse una normale conseguenza.
In passato ho avuto una breve e infelice esperienza da sindacalista e certe dinamiche che portano avanzamenti di carriera o un futuro in politica le ho conosciute da vicino.
CHE SCHIFO!!!

Donato S., Vienna Commentatore certificato 02.03.10 12:08| 
 |
Rispondi al commento

INFATTI ECCOLO DI NUOVO !!! L'"AVVOCATO" CHE HA CAPITO TUTTO !!

SONO ANNI ...ANNI ....CHE BEPPE GRILLO OGNI GIORNO VI SBATTE IN FACCIA LA MERDA, LA TRUFFA, IL LADROCINIO E LA DEVASTAZIONE CRIMINALE PRODOTTA DA QUESTA FECCIA MALEFICA E MAI NESSUNO CHE ABBIA LANCIATO NON DICO PIETRE (SICH!!) MA NEMMENO UN GAVETTONE DI MERDA IN FACCIA A QUESTO SCHIFO DI GENTE !!

A VOI I POLITICI ITAGLIANI PIACCIONO !!

juan miranda 02.03.10 12:05| 
 |
Rispondi al commento

.....Basta notare, e non e' difficile, quanti

processi hanno visto l'assoluzione di Berlusconi,

senza nessuna legge ad personam utilizzabile.

Questo dovrebbe far riflettere.....

Avv Casciani - Roma
--------------------------------------------------

Essì caro avv.
Fa molto riflettere il fatto che per una toga che lo condanna 100 lo assolvono.
Con buona pace del complotto dei giudici, del partito delle toghe e delle toghe rosse...
Suppongo che sia facile per qualsiasi cittadino di qualsiasi ceto, a fronte di una lista infinita di procedimenti, mettere piede 3 o 4 volte in tribunale in 20 anni...come bere un bicchierino d'acqua!!!

Casualmente mi sovviene uno strano episodio del 69 quando un manipolo di investigatori e giudici "decise" che a mettere la bomba a piazza Fontana fu Pietro Valpreda!!!
Aooooo!!! Tirarlo fuori dal gabbio e riabilitarlo ce ne volle caro avv...
A dimostrazione che le toghe (stranamente di color nero) quando s'impegnano ti sbattono a misurare una cella senza anestesia e ti fanno pure sputare l'anima, a fronte di prove inconfutabili, per ridarti, ripulito, alla vita normale.
Il suo frullato di codicilli e tecnicismi, ahilei, che non funziona all'interno di un blog come questo (benchè nessuno di noi sia un fenomeno) potrebbe però funzionare benissimo nel prosieguo della sua carriera forense che le auguro luminosa e in quel microcosmo fare la differenza.
Anzi, fra qualche anno, potrebbe consentirle persino qualche comparsata in tv ad urlare mavalà, mavalà, mavalà...

Scelleratezza plurima a tutti...

maurizio spina Commentatore certificato 02.03.10 12:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Nuovi film su Silvio in uscita:
http://egida-fabio1.blogspot.com/2010/02/se-non-e-commedia-questa.html

fabio faber 02.03.10 11:55| 
 |
Rispondi al commento

che fine ha fatto NEVER READ
ha cambiato nik.key ?

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Leggo da anni questo blog senza mai essere intervenuto, oggi vorrei dire anch’io la mia.

Leggo tanti bei commenti e proposte, anche sensate ed intelligenti, ma mai nessuno che prenda un’iniziativa in autonomia, sempre a delegare Beppe o altri a “fare”.
Mi associo a quanto più volte evidenziato da “l’americano” e mi rivolgo a voi che avete scelto la professione di avvocato per senso di giustizia e non per denaro, fatevi avanti, proponetevi, non si può pretendere che sia qualcun'altro a fondare lo “studio legale del popolo” contro questi governanti corrotti e mafiosi.
Cominciamo anche noi a rompergli i co…oni , facciamogli sentire il fiato sul collo, azzanniamoli alle caviglie e non molliamoli, per quanti soldi possano avere, noi, insieme, ne avremo sempre più di loro, sono pur sempre uno contro tanti.
Non è necessario puntare in alto, facciamogli mancare il terreno sotto ai piedi, togliamogli quel substrato di opportunisti che gli permette di stare a galla. Cominciamo con i personaggi meno di spicco, attacchiamo loro, se tagliamo le radici anche l’albero più grande e ramificato cadrà.

donato de fiores 02.03.10 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Beppe possiamo organizzare una manifestazione per dire no al comportamento del Presidente Napolitano?

Il vecchio si deve informare che il popolo non lo vuole.

gennaro fu 02.03.10 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuano le analisi circa il 'Berlusconcellum'. Molto giusto far sapere ciò che accade in un Paese ove di fatto in materia di spazi e diritti della carta stampata, si è in regime di semi-libertà, come diceva Grillo. Chi in qualche modo ha cercato di tenersi informato tuttavia, sa bene come stanno le cose. Una domanda sorge spontanea: Perchè mai chi avrebbe potuto porre un argine alle 'porcate' nella sede ad hoc ovvero il Parlamento, non ha fatto fino in fondo il suo dovere? Esempio: la concessione delle frequenze TV per le reti Fininvest ottenuta con la 'complicità' della Sinistra?
Se c'è un corrotto, per la legge di causa-effetto, c'è un corruttore ed entrambi hanno pari responsabilità nelle 'porcate' perpetrate.
La Costituzione prevede che sull'agire dei 'Poteri' dello Stato ci siano i controlli, prevede anche chi debba controllare. Aridomanda sorta spontanea: perchè mai questi controlli si sono allentati nel corso degli anni fino a scomparire del tutto?
Siamo diventati lo 'Stato libero di Bananas' e non certo per nostra responsabilità ma anche per aver continuato a dare il voto a chiunque purchè non fossero i Comunisti.
Lo zampino del Vaticano e degli U.S.A. mi sembra evidente tanto da far si che nelle ultime 'politiche', la cosiddetta Sinistra radicale sia scomparsa dal Parlamento.
Ma che Democrazia è quella che esclude la rappresentatività per tanti cittadini, in nome di un presunto duopolio politico gestito di fatto da Berlusconi da una parte e da D'Alema dall'altra?
Le conseguenze di questo stato di cose sono davanti agli occhi di tutti.
Altro argomento: il giustizialismo dell'Idv.
Il giustizialismo è contrapposto al garantismo.
Aridomanda: 'garantismo' garantito da chi? Da Berlusconi?
Non fatemi ridere, per favore!!!
Movimento a 5 stelle, dajie ggiù!! Sò tutti fr...

Maurizio Bonardo 02.03.10 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Stasera e giovedì sera dalle 8 in poi molti di noi lasceranno il televisore spento per solidarietà con ANNO ZERO e BALLARO',ripromettendoci poi di boicottare in ogni altro modo questo secondo editto bulgaro.saluti lydia borino

lydia borino, acerra(na) Commentatore certificato 02.03.10 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Siamo nell’ultima o penultima scena del Truman Show, quando il protagonista si accorge di non essere nella vita reale, ma in un set, dove è tutto finto, è tutta una bolla. L’antipolitica di Berlusconi è una bolla. E sta scoppiando come è scoppiata la bolla finanziaria."

Sempre tratto da:
http://www.politicamentecorretto.com/index.php?news=20810

=====================


Esattamente, una bolla che sta scoppiando........

cettina d., isola Commentatore certificato 02.03.10 11:36| 
 |
Rispondi al commento

“Qualcosa si sta muovendo.
Ci sono degli scricchiolii nell’impero berlusconiano.
E la cosa che mi impressiona di più è che questo avvenga proprio nel mondo creato da Berlusconi, nel mondo dell’immagine.
E quindi a Sanremo e nello “show” dell’Aquila. Siamo vicini al “tipping point”, un concetto usato da un filosofo americano, dal filosofo Malcolm Gladwell, che fa riferimento al punto di non ritorno: le cose vengono spostate sempre di più vicino all’orlo del tavolo, e a un certo punto cadono”.
Barbara Spinelli, giornalista, tra le massime opinioniste italiane, afferma che sì, è possibile che in questo momento gli stessi elementi che hanno contribuito a costruire il potere di Berlusconi, si rivolgano contro di lui.
E che da questo punto di vista è significativa l’aggressione all’inviata all’Aquila del Tg1, Maria Luisa Busi, come la rivolta degli orchestrali a Sanremo contro il televoto."

Continua su:
http://www.politicamentecorretto.com/index.php?news=20810


===============================


Sono d'accordissimo, l'impero si sta sgretolando.
Tirar troppo la corda è controproducente.

cettina d., isola Commentatore certificato 02.03.10 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Berlusconi prevede il boicottaggio della legge.
"Ma questi provocano" (i giudici). "Vogliono la guerra". "Cercano di non farci governare".
(La Repubblica)

"MANCINO: DA NAPOLITANO RISPOSTA AD ACCUSE IMPROPRIE
'La ferma sottolineatura della vicinanza del Presidente Napolitano a tutti i magistrati impegnati nel lavoro di accertamento della corruzione emersa in forme preoccupanti nel Paese e di contrasto alla criminalita' organizzata e' un'autorevole risposta alle accuse impropriamente innescate negli ultimi giorni'. Lo sottolinea il vicepresidente del Csm Nicola Mancino.
(La Repubblica)

Andate cortesemente a cagare.
W De Magistris"

gennaro fu 02.03.10 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Ad Castam

Guardate qui:

http://www.repubblica.it/politica/2010/03/02/news/preferenze-mogli-2477330/

Solo una parola: BLEAH

Fernando Vehanen 02.03.10 11:30| 
 |
Rispondi al commento

http://mmedia.kataweb.it/foto/23326917/1/alfredo-milioni-idolo-del-web

Il web a volte è una fonte continua di divertimento...
Non so se le avete già viste, ma qui ci sono 27 foto. Alcune sono da sbellicarsi.

a.g. 02.03.10 11:29| 
 |
Rispondi al commento

La Lega trova il suo nuovo leader, Karadzic;
L'ex leader serbo bosniaco all'Aja: «Volevo impedire uno Stato islamico»

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la POLVERINI è FASCISTA e pure STRONZA oltre che EVASORE FISCALE.

andate sul suo blog e provate a mettere un commento con una minima critica...non verrà mai pubblicato.
passano solo gli osanna.
che schifo di persona.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 02.03.10 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma per favore, ma andate sul blog BIRMANO della POLVERINI.
è semplicemente ignobile che non lascino passare un solo commento con la minima critica...
il partito della libertà di censura.
schifoso.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 02.03.10 11:24| 
 |
Rispondi al commento

AL CITTADINO NON FAR SAPERE
QUEL CHE AL POTERE PUO' NON FAR PIACERE


è una notizia di ieri ma si fa fatica a trovarla in rete e la TV ovviamente TACE


01/03/2010 :: 16:50:52
Archiviata l'inchiesta su De Magistris: non ha commesso abusi indagando Mastella


Luigi De Magistris non ha commesso alcun abuso nell'indagare Clemente Mastella (allora ministro del Governo Prodi) nella nota inchiesta Why Not, allorquando faceva il magistrato inquirente a Catanzaro. Lo ha stabilito una sentenza del Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Salerno, Antonio Di Matteo. Archiviata dunque l'accusa di abuso di ufficio continuato verso l'ex magistrato, attualmente parlamentare europeo per l'Italia dei Valori. La richiesta di archiviazione era stata già presentata dalla Procura della Repubblica di Salerno per la quale non è emerso nessun reato nella condotta giudiziaria tenuta.

"L'indagine fu interrotta bruscamente - scrive in una nota lo stesso De Magistris - a seguito delle iniziative intraprese dallo stesso ministro della Giustizia Mastella, per disporne il trasferimento d'ufficio; iniziativa ministeriale immediatamente seguita dall'avocazione del procedimento Why not, nel quale era iscritto Mastella, da parte della Pg di Catanzaro, nella persona di Dolcino Favi (magistrato indagato a Salerno con riferimento all'illegale atto di avocazione)".

"Nessun addebito può essere formulato nei confronti dell'ex pm inoltre - conclude la nota di De Magistris che cita il Gip salernitano - con riguardo all'acquisizione di tabulati in uso all'allora ministro Mastella; dagli atti d'indagine della Procura si evince l'esistenza di plurimi elementi investigativi riguardanti Mastella, raccolti dal magistrato prima che l'indagine gli fosse sottratta".
Fonte Il Mattino

Paolo_R 02.03.10 11:22| 
 |
Rispondi al commento

VADO A PRENDERE UN PANINO.
ricordati di prendere anche da bere ,senno' te strozzi.

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento

L'orribile ed inutile articolo che ho riportato è tratto da il giornale.it, quotidiano utile sono da usare come carta straccia!!! Comunque è vero che Beppe non risponde alle domande, parla a nastro di quello che vuole senza ascoltare la giornalista...

Diego Rigoni, Vicenza Commentatore certificato 02.03.10 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Ho deciso che non andrò a votare, cosa che non faccio da 8 anni, l'ultimo è stato Di Pietro.
Non andrò xchè è solo una farsa, in Italia ci sono grossi poteri che hanno già deciso chi proseguirà dopo Berlusconi. Io credo che in questo momento LA CHIESA stia decidendo il nostro futuro, per cui sarà OSCURANTISMO. L'elezioni sono una grossa farsa.

manuela acone 02.03.10 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stampa: «Gli opinionisti sono giornalisti del giorno dopo». Ministri: «Il ministro “Tremorti” va in Cina e vende un pezzo del nostro debito. Ma non capisco in cambio di cosa. Di pezzi di sovranità popolare? “Tremorti” non sta vendendo titoli di Stato, ma terra, acqua, licenze di esportazioni di qualsiasi cosa, senza che i cittadini sappiano». Pil: «Il nostro Pil è composto da corruzione e debito. I 200 miliardi arrivano dalla corruzione, i 130 miliardi dalla n’drangheta, la mafia, la camorra. Più altri 200 miliardi di evasione. Sommando si arriva a mezzo milione di miliardi che questo Paese investe alimentando la corruzione». Senatori: «Alcuni di quelli eletti all’estero sembrano i “Sopranos”, impossibile fare satira su di loro, basta l’iperrealismo». Smog: «Accorgersi dello smog sotto le elezioni è veramente una presa in giro». Quindi? Tutti fermi, tanto è inutile.

Tolta la sua gente a «cinque stelle» e i cugini del «popolo viola» dentro il quale ci stanno tutti i colori «ex Ds, Verdi, Italia dei Valori», non c’è nessuno che si salvi. Manco la «signora Latella, ma mi faccia finire». Quanto mai l’ha fatto iniziare.

Diego Rigoni, Vicenza Commentatore certificato 02.03.10 11:10| 
 |
Rispondi al commento

C’era una volta un leone, che venne catturato e rinchiuso in una grande gabbia: con sua grande sorpresa, trovò dei leoni che vi erano rinchiusi da anni, alcuni persino da tutta la vita, essendo nati e cresciuti là dentro.
Presto imparò a conoscere le attività sociali che si svolgevano all’interno del recinto.
I leoni si riunivano in gruppi.

Un gruppo, ad esempio, era costituito da leoni desiderosi più che altro di stare in compagnia; un altro gruppo si dava la pena di organizzare spettacoli; un altro ancora si occupava di attività culturali, avendo per scopo la conservazione dei costumi, delle tradizioni e della storia del tempo in cui i leoni erano liberi; altri gruppi erano religiosi, e usavano riunirsi prevalentemente per comporre e cantare canzoni commoventi, che parlavano di una futura giungla senza recinzioni; altri gruppi attiravano i leoni con velleità artistiche, o leoni letterati; altri ancora avevano intenti rivoluzionari, e si riunivano per complottare contro i carcerieri o contro altre associazioni di ribelli; v’erano poi gli adoratori della gabbia, ed altri, infine, che ne contestavano la stessa esistenza.

Ogni tanto scoppiava una rivoluzione, un gruppo veniva sopraffatto da un altro, oppure venivano uccise tutte le guardie e poi sostituite da altre.
Guardandosi attorno, il nuovo venuto osservò un leone che stava in disparte, assorto nei propri pensieri, e che non sembrava appartenere a nessun gruppo.
La sua presenza destava impressioni contrastanti, dall’ammirazione alla diffidenza.
Egli disse al nuovo arrivato: «Non unirti stabilmente a nessuno di questi gruppi.
Si danno da fare per molte cose, alcune anche buone, ma ne trascurano una ch’è davvero essenziale».
«E quale sarebbe?», domandò l’altro.
«Esaminare la natura della recinzione».

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.03.10 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In collegamento dalla sua «casa bianca» è andato in onda domenica, su Sky Tg24 ospite de L'Intervista di Maria Latella, Beppe Grillo. Ormai sembra la caricatura di Michael Douglas, ma questo potrebbe anche essere un bene. Ormai ha i capelli grigi, ma questo potrebbe anche non essere un male. Ormai è l’unico ad avere materia grigia, ma questa è un’opinione solo sua. Grillo, che tanto vorrebbe un mondo migliore, una terra più sana e pace e amore per gli uomini di buona volontà, in realtà rende superflua qualsiasi domanda, vano qualsiasi pensiero.

Figurarsi gli intenti, figurarsi le azioni. Grillo e la sua polo nera da golfista a riposo hanno decretato che «questo Paese non c’è già più» calpestato com’è da tutti noi che dormiamo come cadaveri e da criminali a norma di legge. Grillo ha già detto tutto, visto tutto, denunciato tutto. Una iattura per la Latella che cercava di intervistarlo. Il comico ha iniziato il collegamento ridendo, l’ha chiuso allo stesso modo. In mezzo, uno sfoggio di fastidio per le domande, tutte le domande, e perfino per le risposte, tutte le risposte. Non c’è nulla di cui valga più la pena parlare perché lui ha già profetizzato tutto sul suo blog (cinque anni di vita, trecento milioni di contatti) almeno tre anni fa. Intanto però, non ha taciuto.

Diego Rigoni, Vicenza Commentatore certificato 02.03.10 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Avv Casciani - Roma

Vogliamo farne un trattato universitario??

Bene!

Probabilmente le tue conoscenze giuridiche ti portano a dire che Berlusconi non è mai stato condannato e quindi innocente come una colomba, secondo le leggi del nostro ordinamento, in parte è vero!

Ma non cogli il fatto che è proprio quell'ordinamento, nel quale Berlusconi o chiunque altro riesce a cavarsela per leggi, leggine e caville, sta perdendo il proprio consenso!

Mi fa strano come un presunto avvocato in un blog e non in un tribunale non tiene conto del fattore legittimità di un ordinamento giuridico, hai fatto caso sicuramente che negli anni parte del paese si è opposta a determinate leggi!

Dovresti sapere anche che ogni ordine sociale è legale, ma non è detto che sia legittimo; insomma tutte le sue disamine vertono sulla validità dell'ordinamento, non tenendo conto nè di efficacia nè di effettività!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Circola da qualche settimana in rete questo scritto di Elsa Morante. Lo riproduco per chi se lo fosse perso:
"Il capo del Governo si macchiò ripetutamente durante la sua carriera di delitti che, al cospetto di un popolo onesto, gli avrebbero meritato la condanna, la vergogna e la privazione di ogni autorità di governo. Perché il popolo tollerò e addirittura applaudì questi crimini? Una parte per insensibilità morale, una parte per astuzia, una parte per interesse e tornaconto personale. La maggioranza si rendeva naturalmente conto delle sue attività criminali, ma preferiva dare il suo voto al forte piuttosto che al giusto. Purtroppo il popolo se deve scegliere tra il dovere e il tornaconto, pur conoscendo quale sarebbe il suo dovere, sceglie sempre il tornaconto.
Così un uomo mediocre, grossolano, di eloquenza volgare ma di facile effetto, è un perfetto esemplare dei suoi contemporanei. Presso un popolo onesto, sarebbe stato tutt'al più il leader di un partito di modesto seguito, un personaggio un po' ridicolo per le sue maniere, i suoi atteggiamenti, le sue manie di grandezza, offensivo per il buon senso della gente e causa del suo stile enfatico e impudico. In Italia è diventato il capo del governo. Ed è difficile trovare un più completo esempio italiano.
Ammiratore della forza, venale, corruttibile e corrotto, cattolico senza credere in Dio, presuntuoso, vanitoso, fintamente bonario, buon padre di famiglia ma con numerose amanti, si serve di coloro che disprezza, si circonda di disonesti, di bugiardi, di inetti, di profittatori; mimo abile, e tale da fare effetto su un pubblico volgare, ma, come ogni mimo, senza un proprio carattere, si immagina sempre di essere il personaggio che vuole rappresentare."
Qualunque cosa abbiate pensato, il testo, del 1945, si riferisce a Mussolini.italiano,

pino lorenzo 02.03.10 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Hanno avallato per anni lodi e leggi ad personam e ora dicono: “Sta per saltare il tappo”
PostDateIcon 1 marzo 2010 | PostAuthorIcon Autore: Lino Bottaro | Stampa questo articolo Stampa questo articolo

di Massimo Fini – 01/03/2010

Nel Granducato di Curlandia stan succedendo delle cose assai curiose. Dei veri misteri gaudiosi. Ha cominciato un paio di mesi fa Pier Ferdinando Casini, politico di lungo corso, vecchia volpe, il quale, prendendo spunto dalla richiesta di arresto del sottosegretario Cosentino, poi puntualmente negata dalla Camera, aveva affermato: “La Prima Repubblica non è stata uccisa dai giudici di Mani Pulite, era già morta molto prima, quando si era chiusa in una difesa cieca della propria classe politica. Nel clima tempestoso di questi giorni una difesa assoluta e corporativa di tutto e di tutti ci metterà, prima o poi, in una situazione insostenibile nei confronti dell’opinione pubblica”.

Era un improvviso dietro front perché fino ad allora, da parte di tutto il centrodestra, le inchieste di Mani Pulite erano state considerate l’infamia delle infamie, colpevoli di “aver abbattuto, per via giudiziaria, un’intera classe politica” cui lo stesso Casini apparteneva. E Berlusconi, seguito da tutti i suoi, aveva addirittura dichiarato che Mani Pulite era stata “una guerra civile”.
Adesso invece si ammette, da parte di Casini, che quelle inchieste avevano scoperchiato un marciume che ad un certo punto era diventato intollerabile per i cittadini. Pochi giorni fa il mellifluo Paolo Mieli ha dichiarato ad Annozero: “Come alla vigilia del 1992 sta per saltare il tappo”.

Giuseppe Pisanu (Pdl), presidente dell’Antimafia ha detto: “La corruzione è dilagante, l’Italia può restarne schiacciata”. Su Il Giornale Marcello Veneziani in un editoriale intitolato “Questione morale: pazienza (quasi) finita” scrive: “Ultima chiamata prima del baratro”. SEGUE

http://www.stampalibera.com/?p=9926#more-9926

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.03.10 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Gentili signori
noto che non avete apprezzato la mia analisi in punto di Diritto.

Io faccio l'avvocato e voi fate politica.

Le due cose non possono coincidere.

La mia analisi e' indiscutibile.

Se si fosse trattato del sig Mario Rossi nessuno di voi avrebbe contestato la realta' giuridica del caso Mills.

Ma trattandosi di Berlusconi, allora, secondo voi, il Diritto non conta.
Conta la politica.

Devo contestare le affermazioni di Lalla di Arezzo.
Non e' assolutamente vero che l'indennizzo allo Stato inflitto a Mills abbia qualcosa a che vedere con il reato di corruzione.
E non conferma proprio nulla.

Poiche', semplicemente il reato e' prescritto, il processo non si doveva fare, e si si e' fatto, non ha nessun valore.

Nel dispositivo di sentenza che la Cassazione depositera' sara' chiarisimo anche a voi politici che l'indennizzo e' scaturito dal comportamento di Mills lesivo per l'onorabilita' dello Stato.
Non per la corruzione.

La logica vi dovrebbe dire che non si puo' prescrivere un reato e dopo applicare solo la pena pecuniaria e non quella penale.

La logica non necessita di conoscenze giuridiche.

Lo scopo delle mie dissertazioni e' semplicemente dimostrare che da una parte Berlusconi sfrutta leggi ad personam e dall'altra, alcuni magistrati sfruttano accuse ad personam.

Ma sta di fatto che, sia per leggi ad personam sia per giudici obiettivi e imparziali, Berlusconi non e' mai stato condannato.

Basta notare, e non e' difficile, quanti processi hanno visto l'assoluzione di Berlusconi, senza nessuna legge ad personam utilizzabile.

Questo dovrebbe far riflettere.

Le assoluzioni che non hanno usufruito di leggi ad personam sono veramente tante.

Avv Casciani - Roma 02.03.10 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA QUESTO AVVOCATICCHIO CHE SI DIVERTE A CONTARE I PELI DEL CULO DI BELRUSCONI NON SAREBBE MEGLIO MANDARLO A FARE IN CULO SUBITO DIRETTO E PER SEMPRE ....INVECE DI STARE A SPIEGARGLI .............CHE CAZZO VOLETE SPIEGARGLI E' IN MALAFEDE E PURE MALEINTENZIONATO !!!

juan miranda 02.03.10 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo sradicare dall’anima
tutta la paura e il timore
di ciò che il futuro può portare all’uomo.

Dobbiamo acquisire serenità
in tutti i sentimenti e le sensazioni
rispetto al futuro.

Dobbiamo guardare in avanti con assoluta equanimità verso tutto ciò che può venire,
e dobbiamo pensare che tutto quello che verrà
ci sarà dato da una direzione del mondo
piena di sapienza.

E’ questo che dobbiamo imparare in questa era:
a saper vivere in assoluta fiducia,
senza alcuna sicurezza nell’esistenza;
a saper vivere nella fiducia
nell’aiuto sempre presente del mondo spirituale.

In verità nulla avrà valore altrimenti.
Discipliniamo la nostra volontà
e cerchiamo il risveglio interiore
tutte le mattine e le sere.

O Michele,
io mi raccomando alla tua guida
con tutta la forza del cuore,
così che questo giorno possa diventare
l’immagine della tua volontà di porre ordine nel destino.

www.rudolfsteiner.it

Ps. equanime è un aggettivo, lo si riferisce ad una persona che rivela animo sereno, giusto e obiettivo verso tutto e tutti; equo, giusto, imparziale

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.03.10 10:29| 
 |
Rispondi al commento

http://www.affaritaliani.it/mediatech/ghioni220210.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.03.10 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Questa mattina su Rai News24 Corradino Mineo chiede chiarimenti a Rotondi, a proposito della "candidatura di servizio" in Campania di Roberto Conte, ex Margherita, ora Pdl, condannato in primo grado a due anni e otto mesi per associazione camorristica e coinvolto in altri due procedimenti, di cui uno per corruzione.
Risposta del ministro per l'attuazione del programma di governo (da ricordare che nel programma del governo ci sono anche le "liste pulite", ma forse il riferimento era alle pulizie pasquali):
"BISOGNA AIUTARE LE PERSONE A CREDERE NELLA BUONA FEDE".
Purtroppo è mancata la risata omerica di Corradino Mineo.

a.g. 02.03.10 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santa chè ormai la data hahahahaha!!!
Belin il nano ...basta che respirino !!!
Promossa sul letto di putin e sul campo di battaglia!!! Viva il PDL il partito dell'amore!!!
Pardon il partito del bene...pardon il partito del pene!!!

Oreste SP 02.03.10 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
i conduttori televisivi, i giornali, i politici ... ci informano in materia di tasso di disoccupazione, pil, debito pubblico, frodi fiscali, evasione, ... con numeri che non mi danno esattamente il senso di cosa si stà parlando. Scusami ma per me 1 o 500 mil di € sono sempre tantissimi! E' la somma di tutti questi numeri nel tempo che sarebbe un dato interessante da capire. Perché nessuno o quasi ci propone un qualche grafico?
Se l'Italia è "malata" vorrei piantarle un termometro e capire COI NUMERI NON CON CHIACCHIERE se da malata stà diventando moribonda o cosa...
Gli Italiani non percepiscono la gravità di certi numeri che ci sparano con disinvoltura nei vari talk show.
Ci sarà qualcuno che avrà mai il coraggio di pubblicare una tabella o un grafico? O anche i numeri sono ad personam?

La matematica non dovrebbe essere una opinione e allora SPIATTEGLIAMOLELA IN FACCIA!!!

viviana g. Commentatore certificato 02.03.10 09:51| 
 |
Rispondi al commento

SI SAPEVA CHE TUTTI MANGIAVANO ALLE NOSTRE SPALLE
NON IMMAGINAVO COSI' TANTO E SFACCIATAMENTE.
QUANTO DOBBIAMO ANCORA INDIGNARCI?
NON AGGIUNGO ALTRO STO RESTANDO SEMPRE PIU' SENZA
PAROLE.
FACCIAMO QUALCHE COSA DI PIU' CONCRETO?COSA?
BEPPE,TRAVAGLIO,RAGAZZI DEI GAZEBI GRAZIE ANCORA PER QUELLO CHE FATE PER TUTTI NOI.
QUESTI NON MOLLANO ANCHE SE STANNO INIZIANDO A TREMARE DI BRUTTO-BRUTTO-BRUTTO.

P.S.NON SONO INFORMATO IN MERITO MA ALLO SCIOPERO DI IERI NON C'ERA NUSSUNO DI VOI?
COME LA PENSATE?

FABRIZIO F. Commentatore certificato 02.03.10 09:50| 
 |
Rispondi al commento

VIA DALLA TV PUBBLICA I POLITICI CHE NON HANNO PAGATO IN TEMPO IL CANONEEEEEEEEEEEE.
FACCIAMOCI SENTIRE!
ORAZIO
CDA RAI, VALUTATE QUESTO FATTO!

Orazio T., Sant'Elena Commentatore certificato 02.03.10 09:42| 
 |
Rispondi al commento

un saluto a Beppe ed un saluto a voi che leggete, mi chiedevo semplicemente una cosa .... ma questi politici che vediamo tutti i santi giorni in rai , ma lo pagano almeno il canone? Azzzoooooo secondo me no....ciucciano gratis anche da lì.Ma non era che: si avrà diritto al premio solo se in regola col canone?
ciao
Orazio

Orazio T., Sant'Elena Commentatore certificato 02.03.10 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, caro Marco, i nostri beneamati politici ci vivono ci mangiano, ci si divertono con i soldi dei finanziamenti ai partiti, e voi pensate che quella pattumiera di gentaglia si facciano sfuggire la possibilità di intascare denaro?
L'altro elemento discordante, mal suonante e il finanziamento pubblico ai giornali, dove mai si è visto che una impresa privata debba essere mantenuta per legge dai soldi dei cittadini. Caro Beppe e Marco cercate senza fare retorica insieme alle persone civili e oneste di cambiare l'Italia, perchè questo paese è già morto. Chi devrà amministrare questo paese deve essere autorizzato dai cittadini non solo deve essere il cittadino a scegliere quella persona o persone che in assoluta trasparenza, alla luce del sole attraverso un canale televisivo apposito dove ogni cittadino possa vedere e sapere tutto quello che si fa, in tutti gli ambienti in tutti gli uffici. Chi amministra bene potrebbe avere la possibilità di aver prolungato il mandato diversamente ne paga le conseguenze sia come persona che con il proprio patrimonio.
Non può esistere una classe politico-dirigente, perchè la politica è stata scambiata per una rapina legalizzata sotto tutti i punti di vista.Per quanto riguarda le leggi adpersonam questa è una fetenzia che si stanno inventando sta gente di merda per sfuggire in ogni modo alla giustizia. Voi lo sapete che un cittadino qualunque ricco o povero intelligente o deficente per qualunque reato, anche cretino deve andare e venire dal tribunale e perdere giornate intere di tempo, lavoro e quant'altro? Non capisco perchè il primo ministro non può liberarsi una giornata e andare anche lui in tribunale. Poi non capisco perchè il suo avvocato che è un parlamentare, che dovrebbe stare in parlamento in quanto viene pagato per fare il parlamentare, questo va a destra e manca per tribunali e altro e non fa il suo lavoro. O si dimette da parlamentare o si sopsende dall'ordine degli avvocati. Come vedete ci sarebbe da parlare....

mariolina Romano, Alezio Commentatore certificato 02.03.10 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

venerdì 26 febbraio che Michele Cribari noto esponente del fantomatico quanto inconsistente fronte “si tav” si sia candidato per le elezioni regionali piemontesi nel carrozzone del PDL.
Nato a Paola in calabria il Cribari giunge in val di susa come tanti suoi onesti conterranei in cerca di fortuna. Da subito si accoda agli affari della costruzione dell’autostrada Torino Bardonecchia monopolizzata da ditte “off shore” che molto hanno tolto alla nostra valle in bellezza e salute e poco hanno lasciato se non morte e distruzione. Prosegue i suoi affari nella cittadina di Susa quali olimpiadi invernali e vari lavori correlati a quest’evento. Tenta la prima carriera politica sempre in questa cittadina in lista con l’attuale sindaco Gemma Amprimo nella coalizione di centro destra con risultati a dir poco miserevoli.
Nel gennaio 2010 sale agli onori della cronaca come povero imprenditore valsusino in crisi che guida una misteriosa cordata di imprese favorevoli alla costruzione della tav, unica soluzione per tutti i loro problemi. Sottolineiamo come il Cribari e molti altri di questi siano titolari di ditte individuali che ben poco rappresentano dei problemi occupazionali della valle. Dapprima compare in alcune interviste poi al lingotto in compagnia della cupola affaristica piemontese in un miserevole convegno si tav, aporte chiuse e con metà sala deserta e l’altra metà piena di politicanti e addetti ai lavori. Non contento fa apparire il suo viso ovunque, stampa, televisioni, manifesti. Oggetto di una misteriosa ed alquanto dubbia lettera minatoria raccoglie la solidarietà bipartisan di tutti gli esponenti politici che con l’occasione cercano didare un altro colpo al movimento no tav.
Caro Cribari, per una poltrona cosa non farei.
La nostra lotta ha visto cadere molti governi e molte poltrone, con lo stesso sorriso ci auguriamo di veder cadere anche la sua, se mai ne avrà una.
===================================
tratto da sito NO TAV
per non dimenticare

viviana g. Commentatore certificato 02.03.10 09:31| 
 |
Rispondi al commento

il problema della corruzione delle istituzioni e' che il ladro e il derubato sono d'accordo e trovano tutti i cavilli possibili per continuare a fare i loro furti, dal momento che i soldi non sono i loro (il derubato e' solo un gestore di quel denaro, datogli in affidamento da noi) e poi si spartiscono il bottino. cosi' si inventano leggi, cavilli e chiacchiere per bloccare la giustizia e continuare con le ruberie.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 02.03.10 09:27| 
 |
Rispondi al commento

2 miliardi di qua, 60 miliardi di là, 98 miliardi in cantina...........

350.000 firme in un sottoscala.

Scudo fiscale.

Democrazia?

cettina d., isola Commentatore certificato 02.03.10 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Una frode colossale” è appena passata sull'Italia, al modo in cui passano le trombe d’aria. Strappano alberi, abbattono case, poi torna la vita e andiamo avanti. A chi mancano esattamente i due miliardi rubati da alcuni abili operatori, che da adesso sono (o stanno per essere) nelle mani dei migliori avvocati del mondo, più la garanzia del processo breve?"
(ilFQ -Furio Colombo)

=========================


E' questa la nostra realtà quotidiana, passare da uno scandalo all'altro.

A nostro danno.

Al prossimo scandalo avremo dimenticato il precedente.

cettina d., isola Commentatore certificato 02.03.10 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Al reverendissimo avvocato scrivente difese di persone a lui care.

Esimio altolocato le riocordo che agli atti rimangono le sentenze con le motivazioni e che per motivi squisitamente storici (ma che ci facciamo con questa vile e volgare storia cummunista...) non vengono assolutamente distrutte, anzi una prescrizione viene anche motivata e le parole sono sempre MOLTO interessanti... se le rilegga distratto signore.
Se da un punto di vista procedurale e legale tali atti non portano ad azioni concrete, rimane sempre la questione morale alla quale lei non pone minimamente mano (ma lei come potrebbe... col mestiere che svolge?) e che le parole scritte su quegli atti lasciano incise sulle coscienze dei lettori.
Dalla lettura di tali carte si evincono questioni interessanti, circostanziate e ben motivate che lasciano discretamente interdetti coloro che leggono sapendo cosa leggere, come succitato, daltronde.
Moralmente (ed in questo caso si potrebbe parlare di etica ... eticamente ... dunque) coloro che lei erige a suoi paladini (il suo stomaco appare d'acciaio) ne escono alquanto malconci.
Il suo protetto maggiore ha cambiato regole corsa durante non si sa quante volte... ed anche questo ricade in quell'etica che lei non vuole o forse non può, semplicemente, vedere.
Esimio altolocato, le sue questioni azzeccagarbugliesche, colle quali, insieme a quotidiani di dubbia fama, può incantare i terzomedisti tanto cari a lei ed al suo protetto maggiore, sono vento stantio in queste stanze.
Qui si è aperta la finestra da molto temo e circola aria buona.
Coloro che come lei vogliono chiudere quella finestra son accettati (di malavoglia ma però nèh...) come personaggi strani e d'altri tempi, stia bene. (Quest'ultima è una pietosa bugia)

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Hanno colmato la misura, ma da tronfi ed arroganti quali sono, continuano per la loro strada.

Il potere logora chi non ce l'ha!

Loro sono il potere, noi siamo quelli che si rodono.

cettina d., isola Commentatore certificato 02.03.10 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... il PDL sotto il 50% di gradimento ai sondaggi.
Urge un'altro colpo in faccia al CapodeiCapi.

Giuseppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Figurati se questi se ne sbattono delle infrazioni alla legge!
Questi sono tranquillissimi, anvedi come ridono, Formigoni e la Polverini, delle infrazioni se ne fottono, ora fanno una leggina....
E' come il rotolone di carta igienica Scottesh, un rotolo che non finisce mai

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.10 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione