Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I conti senza l'ostessa


Giovanni_Favia.jpg
Per colpa della Bresso il MoVimento 5 Stelle ha fallito l'obiettivo della presidenza della Regione Piemonte. Sommati ai nostri, i voti regalati a Mercedes avrebbero incoronato Davide Bono presidente. Ma noi non ci lamentiamo...
"Mercedes Bresso nel 2005 ha raccolto 1.226.355 voti, nel 2010 ne ha raccolti 1.033.946, la differenza è di 192.409 voti. Cota ha avuto 1.043.318 voti. Il Movimento 5 Stelle ne ha raccolti 90.086. Anche volendo affermare che i voti del M5S sarebbero stati tutti voti della Bresso, rimane la domanda: dove sono finiti gli altri circa 100mila voti con cui avrebbe vinto? Alla Lega, all'astensione? Che ci si assuma le proprie responsabilità".

30 Mar 2010, 22:07 | Scrivi | Commenti (423) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

di una come la Bresso sinceramente non so che farmene, istituzionalmente. la prima cosa che fece il governo Prodi appena insediato fu di dire signorsì alle lobby della TAV e porgere le natiche. E la sigra Bresso è in linea coi poteri succitati. certi tradimenti non vanno dimenticati, nè perdonati. Con l'alibi del 'sennò governano le destre' ci siamo mangiati piattate di merda grazie a gente come D'Alema, che di tutto di occupa meno che di quello su cui dissertava quando era direttore dell'Unità. il PD è un monumento al tradimento sistematico di ogni ideale democratico; non ultimo, la latitanza di questo pessimo governo: pessima maggioranza, ma anche pessima opposizione. anche quelli dell'odierno PD sono stipendi sprecati, mal guadagnati, anzi usurpati. Cacciari e D'alema, non valete nulla, come la destra che fate finta di criticare.

renato medini 13.04.10 23:03| 
 |
Rispondi al commento

carissimi grillini , con tutta la simpatia che ho x voi e con la cosapevolezza di condividere gran parte delle vostre battaglie , mi rendo conto , diversamente da voi ,che spesso in politica bisogna turarsi il naso e valutare le conseguenze degli atti che si compiono . infatti se fino a ieri vi erano infinite discussioni,mediazioni e compromessi per la costruzione della tav , da domani la faranno e basta usando ,se necessario ,i manganelli e ottenendo pure ,tramite i mass media, il consenso della pubblica opinione. se fino a ieri il piemonte era una delle regioni più avanzate in materia etico-religiosa (vedi il caso englaro) , già da oggi viene messa in pagamento la cambiale alla chiesa , contrattata in campagna elettorale , con un attacco demenziale alla pillola abortiva. in sintesi , se voi avete preteso la bicicletta adesso dovrete pedalare , ma misa che troverete rispetto a ieri delle salite molto più dure e spesso, purtroppo ,insormontabili

MAURO MUNERATI 03.04.10 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi è causa del suo mal pianga se stesso: gli sconfitti del Piemonte danno la colpa a Grillo della loro incapacità e molto vigliaccamente cercano un capro espiatorio.Chi se ne frega se le tangenti della tangenziale est di torino se le divide la destra o la sinistra;basta votare il meno peggio per poi pentirsene subito dopo le votazioni;dopo 32 anni passati a votare a sinistra,questa volta o votavo il programma del M5S o non votavo affatto.Ho scelto di votare e non me ne pento e mai più sprecherò il mio tempo assai poco prezioso per votare i partiti di regime che sguazzano nel pantano del maggioritario

Igor G. 03.04.10 01:41| 
 |
Rispondi al commento

Io non ho mai visto tanto odio da parte del PD contro i poveri Grillini come ieri sera da Santoro:Fede sta a Berlusconi come l'Annunziata sta a Baffino.
Uno da fuori di matto (però fa ridere),l'altra invece oltre a ricordarci col suo modo di fare gentile che l'arroganza del direttore Clemente J. e Minzolin l'hanno impararata da lei,è ormai una nostalgica della Nomenklatura comunista da Nord-Corea con la frittola secca come il deserto dei Gobi,veramente,ma dove si credono di andare con sta gente in giro?Con l'Annunziata al massimo raccogliete voti di castità tra la popolazione maschile...

alessandro paternieri 02.04.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma insomma! E' meglio Cota che la Bresso? Mah? Ve ne accorgerete! Sono molto deluso da te Beppe. Stai sempre a dire no a tutto, ora anche a De Magistris? Vorrei capire a che cazzo serve sto movimento. E inoltre il popolo viola è stata una manifestazione spontanea contro colui che sta rovinando questo paese da 16 anni! Ma veramente vogliamo mettere sullo stesso piano lui e la sua cricca con quelli della sinistra che, anche se hanno fatto tanti errori, primo fra tutti la non risoluzione del conflitto di interesse, hanno comunque un rispetto diverso delle Istituzioni.Cmq siamo senza speranza di mandare a casa il corruttore di giudici etc etc :(

giovanni d'antona 02.04.10 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S ha fatto perdere il piemonte al PD??
Ma il PD aveva in mano mesi fa la vittoria quasi certa, o comunque i voti andati al Movimento: ACCETTARE GRILLO ALLE PRIMARIE!!
Hanno voluto bersani? Hanno perso le elezioni??
CAZZI LORO!!!!

dario lodetti 01.04.10 19:09| 
 |
Rispondi al commento

qua di ideologie non si deve più parlare, ma di 1: ,lavoro per tutti non precario, una scuola giusta, pubblica e senza risparmiare , stesso dicasi per sanità,poi ghigliottina per chi, benestante evade le tasse, enerigia no nucleare, questi sono temi nazionali su cui PD.Grillini,IdV, e sinistre concordano, ma perkè non si debve fare una lotta comune' quante formazioni politiche negli ultimi anni sono nate animate da nobili ideali e cosa hanno concluso? niente .hanno consegnato il paese a quel 40% di ignoranti e furfanti che si riconoscono nel capo dei furfanti berlusconi.

giacomo calzavara 01.04.10 18:55| 
 |
Rispondi al commento

sono un cittadino di 50 anni delle marche e ho votato fino all'ultimo governo Prodi sempre a sinistra ma con quel governo ho chiuso con il voto e ho cominciato, tre anni fa, a simpatizzare per Grillo, voglio solo dire che nelle Marche non erano presenti i cosiddetti Grillini e io non sono andato a votare, quindi non parlate di voti sprecati o tolti al pdmenoelle tanto chi la pensa come me il suo voto non ve lo da più comunque, e non mi frega nulla se governa la destra o la sinistra importante che non governiate col mio voto, sono stufo di vedere sempre le solite facce che fanno politica.

Cuccù ilio 01.04.10 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Forza consiglieri del Movimento 5 stelle! Con la forza dei vostri voti fate cambiare idea a Cota sulla RU486!!! Come dite? Siete troppo pochi? Peccato, potevate pensarci prima...

Carlo Visentin 01.04.10 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi continua a ragionare sul fatto che i voti della lista siano voti di sinistra persi, sbaglia. Perchè non vi è solo ideologia di destra o di sinistra, c'è chi non si sentiva rappresentato da nessuno dei due. Questi sono i voti che ha raccolto la lista. Chi continua a dire che il male supremo è Silvio sbaglia nuovamente, perchè egli è solo l'esponente di maggior rilievo di un sistema ormai consolidato di collaborazione politica-mafia. Togli Silvio e avrai qualcun altro. In fondo non c'è mai stata storia d'Italia come ora in cui il gioco politico sia ben chiaro e visibile, nonostante la sua complessità. Diventa però incomprensibile l'ostinazione di alcune persone a perseguire certe ideologie, qualunque esse siano. Chi parla di un Grillo filosofeggiante non si rende conto come tutta la nostra economia e di seguito la politica sia basata su convenzioni, su supposizioni. I nostri soldi, che all'operaio costano fatica e sudore, come al muratore...sono per essi simbolo di ricchezza e di concretezza, in fondo sono come un gigante dai piedi d'argilla: non c'è nulla che sostenga quel pezzo di carta, diventato ormai solo un numero elettronico. Pensate davvero che chi governa popolo e banche sia davvero così preparato? Chi poi ricorda il Grillo distruttore di computer: ricordiamoci quel periodo, ricordiamoci come fossimo agli albori della new economy, di come tutto dovesse essere "on-line". Se vi ricordate tutti i cartelloni pubblicitari inneggiavano al web. Ma quella non era la vita reale. Era solo una speculazione da parte dei grandi gruppi industriali e finanziari. Grillo c'è solo arrivato un po' prima. Ha semplicemente mostrato l'inutilità di quel sistema di gestire i computer. Ma ha avuto anche il coraggio di evolvere il suo pensiero e di capire come la possibilità data da questo nuovo mezzo potesse essere usata. Da tutti.

Carlo Rossi 01.04.10 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma perchè in Piemonte si doveva votare la Bresso che era l'eatto contrario di ciò che il MS5 va diffondendo.
Non si può essere dei pecoroni e votare il meno peggio per poi averlo tra le scatole x 5anni a fare quello di cui si è contrari.

giorgio giulieri 01.04.10 12:33| 
 |
Rispondi al commento

"Ho ottant'anni e muoio col terrore di vedere distrutta la mia valle"; "Muoia signora...".
Per intanto, la signora è viva e vegeta, e la politica arrogante va a casa... Le sarà pur costata qualcosa, quella zoticaggine? Io ci godo, altroché!

Sandro Bertoni 01.04.10 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi anche in matematica,non penso che ci siano specchi dove arrampicarsi, il pd-l e fuori rotta, noi poveri operai, non abbiamo bisogno di uomini politici che ci vengono a dare le pacche sulle spalle alle 5 del mattino, ma di uomini che vanno in parlamento alle 4,30 del mattino a risolvere i problemi nostri, non di una sola persona.Con i fatti si può cambiare.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 01.04.10 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è un grande assente in questa discussione:

'La Cei in campo contro Bresso e Bonino, chiede un voto "contro l’aborto e in favore della vita"'
(Il Fatto quotidiano, 22 mar 2010)

'I vescovi soddisfatti: «Ascoltata la nostra voce»'
(il Giornale, 31 mar 2010)

Ma naturalmente è stato Grillo a fare una scorrettezza, no?

Fabio Aprea, Roma Commentatore certificato 01.04.10 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come dire che gli elettori sono dei pecoroni, e avrebbero votato la Bresso, se non ci fossero state alternative. Non ricordo chi l'ha detto, ma concordo sul fatto che coloro che hanno votato il M5S in Piemonte(e così nelle altre regioni), se non ci fosse stato, non avrebbero votato, e la Bresso sarebbe stata ugualmente trombata!
Speriamo che alle prossime politiche un deputato e un senatore o magari qualcosa di più...

Fabio Alessandro Tagliacollo, Rovigo Commentatore certificato 01.04.10 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti,Grillo e compagnia,ora che avete raggranellato nel vostro salvadanaio i soldi di rimborso dai vostri inutili 180 000 voti,potete ficcarveli nel culo.Il comico Berlusconi ringrazia il collega buffone Grillo,(chissa' quale regalo gli ha promesso),Cota ha gia'preannunciato lo stop alla pillola del giorno dopo,i disoccupati e i meno abbienti staranno peggio ,gli evasori si fregano gia' le mani.STRONZI

alfonso rocca 01.04.10 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Graqzie a i Grillini e a BG ho visto la luce,

d´ora in poi voteró sempre la Lega.

Kleiner Adolh, Torino Commentatore certificato 01.04.10 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, ma i numeri sono numeri... La bresso ha ottenuto 1.033.946, Cota 1.043.318, quindi lo scarto è di 9372 voti quindi SE, e solo SE i voti del M5S fossero andati alla coalizione della Bresso avrebbe ovviamente vinto con 1.124.032.
Secondo me il M5S è un voto utile perchè è l'inizio di un possibile cambiamento, però resta il fatto che quello che c'è scritto nel post non è corretto... non si possono usare i voti del 2005 per una cosa e quelli del 2010 per un'altra, è la stessa cosa che fanno i Politici, si girano i numeri come fa comodo a loro, ma così è come confrontare le patate con le carote!!! cosa confronti???

Alessio G. 01.04.10 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


"al signor giacomo galvano:
lei è fuori dalla realtà si vuole rimanere legati alla mentalità del
partito della bandiera del colore della bandiera, è ora che queste bandiere
vengano gettate nella spazzatura e che chi va ad amministrare guardi
soltanto al bene comune del popolo senza guardare a destra a sinistra e al
centro. Bisogna costruire il nuovo, tutti i partiti costituiti sono il
vecchio. Gli italiani si accorgeranno a breve termine che cos'è il partito
dell'amore altro che lavoro, solo disoccupazione e cassa integrazione, è
allora che si sveglieranno."

samuele costa, forlì Commentatore certificato 01.04.10 08:55| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Che bello sentire le prime misure di Cota in Piemonte, torniamo ai tempi di Torquemada!!!!

Grazie Grillini!!!!!

Kleiner Adolh, Torino Commentatore certificato 01.04.10 08:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi imputa al M5S la sconfitta della Bresso in Piemonte fà lo stesso errore,a parti invertite,del Brunetta che imputa alla lega la sua sconfitta a Venezia.
Il controllo delle masse e,dunque dei voti, era nel dna dei partiti comunista e socialista del novecento (centralismo democratico,lo chiamavano). Non a caso il brunetta viene proprio da lì.
E se pensano che i voti del M5S siano assimilabili alla sinistra si sbagliano di grosso perchè ragionano in base ad un altro mito obsoleto: l'egemonia culturale e politica del partito sulla società.
Non è più così da un bel pezzo e prima ne prenderete atto e meglio sarà per voi.
Svecchiatevi e svegliatevi.

gianni fiorani, Brescia Commentatore certificato 01.04.10 07:48| 
 |
Rispondi al commento

allora,prima di tutto i signori che continuano a dire che abbiamo perso tutti dimenticano che beppe andò a bussare al PD (e se non ricordo male tanti grillini non saltarono di gioia) un buon programma era stato fatto (e non era certo distante dalle idee di sinistra-no nucleare-energia alternative-raccolta diff.ecc.ecc.)quei signori pieni di se gli chiusero le porte in faccia più di una volta.ora si lecchino le ferite.io mi terrò cota ma sono strafiero di seguire il movimento.sono fiero mai come ora.

valerio bulgarelli 01.04.10 02:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

caro beppe grillo, dici cose giustissime ma sei fuori dalla realtà. di sognatori di un mondo perfetto ne ho visti tanti, ma di ideali PURI si muore , ideali che scendono a sostenibili compromessi con la realtà a volte se ne realizzano alcuni.Ma come volete battere il governo dell'"amore" di berlusconi? Con una miriade di partiti al 3, 4 , magari 5%? State facendo come il bertinotti o i comunisti o i verdi e altre formazioni di sinistra, chiusi nel proprio orticello idealistico, presentandosi sparpagliati e litigando fra di loro hanno consegnato il paese a questi lestofanti capitanati dal boss berlusconi: se continuate così, idealisti coglioni, alle prossime elezioni politiche del 2013, ci sarà il M5stelle magari al 7%, altre 50 formazioni al 2, al 3 , al 4%, sottratti in gran parte al Pd che difficilmente può rinnovarsi e così farete vincere di nuovo questa masnada di delinquenti che stanno portando alla rovina l'italia , la mia famiglia e i miei figli con la loro politica truffaldina e scellerata. Solo con una coalizione forte e trovando accordi col Pd e l'Idv e le sinistre, tutti assieme, si puo' battere la macchina nucleare del berlusconismo e per fare questo bisogna scendere ognuno a piccoli compromessi; o lei, sign Grillo e voi grillini, pensate entro il 2013 di raggiungere il 51% dei voti? Mi dispiace, ma non vi seguo più, siete dei sani e giusti coglioni, me ne vado con Di Pietro,che dice le stesse cose vostre ma ha il senso concreto delle cose. Voi, come lo è stato il partito di rifondazione comunista di bertinotti ( dov'è'? l'avete più visto?) siete stati ora in Piemonte e sarete domani, grazie alla vostra giusta ma cogliona intransigenza ,i migliori alleati di berlusconi...poveri noi.Giacomo calzavara,messina

giacomo calzavara 01.04.10 01:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate un attimo.
MA se la gente ha votato il M5S è perchè voleva votare il M5S. Altrimenti votavano altro.
Quello che forse molti non hanno ben colto è che il M5S NON E'una sfumatura di colore rosso, un qualcosa di simile al PD o so un accidente a chi. E' un qualcosa di NUOVO, alternativo, altro. Non ha tolto i voti ad un accidente di nessuno. Si è solo preso i suoi.

Antonio Bellini 01.04.10 01:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Onagrocrazia bipartizan ...partito unico
prima ed ora ..non è cambiato nulla

Nestore Peraga 31.03.10 23:37| 
 |
Rispondi al commento

ieri sera ho visto gianni letta (pdmenoelle)che discorreva amabilmente nel salotto della Gruber, dell'ennesima batosta subita, nella più totale indifferenza verso le proprie responsabilità, affermando gagliardamente che hanno perso la regione Piemonte a causa dei voti dati al M5S e quindi sottratti alla Bresso...evidentemente c'è una epidemia contagiosa di raccontare balle a sinistra come a destra, anch'io penso che ormai abbiano tutti le ore contate. abbiamo ottenuto un ottimo risultato andiamo avanti. le cose ormai si sanno.

Sergio Chilese 31.03.10 22:52| 
 |
Rispondi al commento

1) MI SA PROPRIO CHE NON TUTTI SAPEVANO IL MECCANISMO DI VOTO!
2) COSA MI DITE DI QUEI QUASI 30.000 (trentamila!) CHE HANNO VOTATO SOLO IL CANDIDATO PRESIDENTE E NON LA LISTA MOV.5 STELLE(SONO I VOTI ALLA LISTA CHE FANNO CUMULO PER DECIDERE QUANTI CONSIGLIERI SI ELEGGONO)RENDENDO COSI' TOTALMENTE INEFFICACE IL PROPRIO VOTO?

MASSIMO BIGNARDI 31.03.10 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Leggo che molti, anche in questo blog, ci incolpano di aver fatto perdere alcuni candidati favorendo le peggiori destre del nostro paese.

Sono stufo di votare per i meno peggio. Sono stufo che il mio voto finisca a rimpolpare chi, anche quando ha i numeri per governare e raddrizzare un po' le cose, poi non lo fa (facendo così sì il favore al Berlusca e soprattutto alla Lega).

Voglio che il mio voto sia "sprecato" per una causa giusta e non sprecato per una causa persa.

Grazie a tutto il M5S.

Nicola B., Venezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.10 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO non abito in Piemonte ma in Liguria: Ho votato per il CSN perchè non c'erano alternative e perchè non volevo favorire Berlusconi. Adesso dovrei essere contenta di avere per altri 5 anni un "belinone" ( dialetto ligure) come Burlando che non è capace nemmeno di prendere l'autostrada senza andare contromano. Purtroppo non lo sono e quando ho sentuito le sue interviste in cui tutto "goduto" si proponeva come un faro per gli indirizzi politici del PD in futuro mi sono quasi pentita di averlo fatto. Ma possibile che questa gente non si renda conto che molti liguri lo hanno votato SOLO per senso di responsabilità e per stroncare Berluska ???
Io credo che TUTTI i grillini che hanno votato per il M5S in Piemonte sapessero BENISSIMO che potevano dare il voto disgiunto ...se non lo hanno fatto avranno pure avuto le loro ragioni o no ?

cristina c., Varazze Commentatore certificato 31.03.10 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che la Bresso di motivi per la sconfitta ne può trovare in abbondanza nella sua giunta e nella sua squadra (TAV, treni dei pendolari, assessori alla sanità incompetenti, candidati UDC impresentabili come Poy di Vercelli nel listino, ecc.ecc.)va detto che SE CHI HA VOTATO LA LISTA Mov.5 Stelle AVESSE VOTATO IN MANIERA DISGIUNTA IL CANDIDATO PRESIDENTE, scegliendo il minore rispetto a Cota, OGGI AVREMMO UN PRESIDENTE PIU PRESENTABILE E AVREMMO COMUNQUE 2 CONSIGLIERI DEL Mov.5 Stelle IN CONSIGLIO!!!

MASSIMO BIGNARDI 31.03.10 21:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Personalmente condivido: la Bresso non ha perso per colpa del M5S, il M5S non ha perso per colpa della Bresso. Resta il fatto che Cota ha vinto, alla faccia di tutti e due. Se qualcuno vuole considerarlo un danno collaterale, si accomodi...

Paolo Anzolin 31.03.10 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto che il M5S non vuole per coerenza ricevere i rimborsi elettorali. Ho sentito circa 200.000 euro ad eletto.
Bisognerebbe però valutare che sorte avrebbero questi "avanzi" non attribuiti. Andrebbero ridistribuiti agli altri partiti? Non sarebbe meglio prenderli per destinarli non a fini politici ma per altre opere meritorie: fondi per i disoccupati o per le diverse sottoscrizioni che il blog ha attivato per le vittime del sistema?

giuseppe saviano 31.03.10 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho solo una perplessità, scrivete "Mercedes Bresso nel 2010 ha raccolto 1.033.946, la differenza è di 192.409 voti. Cota ha avuto 1.043.318 voti. Il Movimento 5 Stelle ne ha raccolti 90.086. Anche volendo affermare che i voti del M5S sarebbero stati tutti voti della Bresso, rimane la domanda: dove sono finiti gli altri circa 100mila voti con cui avrebbe vinto? Alla Lega, all'astensione?"
Il mio dubbio è questo: 1.043.318-1.033.946=9.372 quindi la bresso non ha vinto per poco più di 9000 voti.
Non metto in dubbio che il PD abbia avuto un netto calo ma ciò non toglie che in questo caso il movimento 5 stelle per fare bene ha portato al risultato di aver fatto peggio. ciao

francesco ermini 31.03.10 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anzitutto ognuno fa ciò che ritiene GIUSTO fare.

I PDmenoelle se ne sono completamente fregati di incanalarsi su un pervorso "giusto", nel senso che sembrano avere dimenticato che i loro voti vengono DALLA GENTE.

I loro voti NON vengono dal partito. Vengono, ripeto, DALLA GENTE come per tutte le altre forze politiche.

Fare dei clamorosi AUTOGOL come le vicende della TAV e la sua gestione politica e mediatica e poi lamentarsi DEGLI ALTRI è, mi pare, volere ribaltare la frittata.
Ma la frittata dell'allontanamento dalla gente vera è tutta loro.

ANZI DOVREBBERO RINGRAZIARE che un movimento come quello di Beppe potrà portare, in futuro, di nuovo a NON PERDERE LA SPERANZA di un FUTURO NORMALE !

E poi, cosa cambia se é "passato" Crota?
Loro, il PD, che politica CONCRETA ha fatto ?
Una politica di sinistra?
Qui ci vorrebbe una "ghedinata di sinistra", un MAVALA' alla grande, meritatissimo.
E' di sinistra andare contro la popolazione di una intera valle?
E' di sinistra cedere ai ricatti (si può dire, se questa è l'impressione che si ha?) della Fiat nei confronti dell'intero paese ?

Ma certo.
Fiat fa LA STESSA COSA che fa la Lega.
Una volta conquistato il LORO benessere, abbandonano al loro destino chi li ha sostenuti e portati fin qui: i LAVORATORI, la gente vera, quella in carne ed ossa.

Vedremo come la Lega saprà TENERE IN ITALIA IL LAVORO !
Già, lo vedremo proprio.
Anzi NON lo vedremo.
E alle PROSSIME ELEZIONI i forconi saranno TUTTI PER LORO.

Inoltre NON E' DETTO CHE SIA UN MALE.
Quando un sistema di potere si incancrenisce occorre un po' di ARIA PULITA.
L'acqua, anche nelle pozze migliori, va rinnovata spesso.
E' questo il principale MERITO DELLE DEMOCRAZIE !

rosario v. Commentatore certificato 31.03.10 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Mi rivolgo a Grillo ed ai suoi seguaci di buon senso.Non mi butterò in commenti rabbiosi,anche se ieri ne ho messo uno.Il primo effetto elezioni è stato quello,ma ragioniamo ora:
1.La TAV l'avrebbero fatta sia Cota che Bresso,ma ora i NO TAV si scordino il dialogo.
2.Nucleare:Bresso ha detto NO.Cota è stato fumoso a riguardo e lo capisco:dire SI' significava giocarsi molti voti e dire NO significava litigare con la sua coalizione.Cosa credete che farà ora?
3.La tangenziale Est:io la ritengo un'opera importante,premessi alcuni paletti.In ogni caso anche questa si fa.
4.Gli inceneritori:condivido la politica grillina contro gli inceneritori ma purtroppo siamo mosche bianche in Italia!
5.La cultura:è stata mandata a casa la presidente con la quale il Piemonte ha conosciuto una rinascita culturale ed un'apertura al turismo mai visti prima!Il post-olimpiade poteva essere gestito anche meglio,ma il Piemonte solo 5 o 6 anni fa non aveva appeal,niente di niente!
6.Sanità e ricerca,il vero cardine!rispetto a 5 anni fa oggi la sanità piemontese non ha più debiti,la gente va molto meno a curarsi fuori e le eccellenze si sono moltiplicate,tutto NEL SEGNO DEL PUBBLICO!Cota punta su un intreccio pubblico-privato su modello lombardo.Bel modello!Con cliniche come la Santa Rita che vengono riaccreditate un mese dopo lo scandalo che è successo e con costi più pesanti sul cittadino.
Fra le due opzioni illustrate per Grillo ed i suoi è davvero lo stesso??Allearsi con la Bresso per piazzare uomini nel consiglio sarebbe stato magari contro il combattivo spirito grillino,ma un grande atto di responsabilità.O questo o fare un passo indietro e non correre in Piemonte.Non prendiamoci in giro:M5S non prende neanche un voto da gente di destra!
Io ero ai due V-day a Bologna e Torino,ho firmato le petizioni sulla libertà di stampa.Stavolta vorrei un segno di umiltà da questa parte e sentire ammettere che è stato fatto un grave errore.Se così non sarà,vuol dire che davvero c'è sotto altro?

Maurizio Minervino, Torino 31.03.10 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pubblico, in questo spazio, il sopraffino e lungimirante pensiero di Pasquale Foggia, uomo di cui mi onoro di essere amico. Quando dietro uno scritto c'è un acuto cervello vale la pena leggere...e immaginare...
BUONA lettura e buona VISIONE a Tutti.


Voi e la vostra fissazione per l'anti-fascismo... Lo volete capire che è finita l'era dell'ODIO? Siamo entrati nell'era dell'AMORE, tutte le cose che cominciano con "anti-" non dovranno più essere insegnati ai ragazzi. Certo, togliendo la Resistenza e la Liberazione la seconda guerra mondiale rimane senza finale... Così confondiamo le menti ai ragazzi, che magari potrebbero pensare che la guerra è ancora in corso. Allora via dai programmi anche la seconda guerra mondiale, e via anche il nazifascismo e lo sterminio degli ebrei (che è comunque un argomento su cui gli storici non sono tutti d'accordo, mica si può presentarlo come un dato di fatto oggettivo...). Ora sorge un problema: tolta la seconda guerra mondiale, non si capisce più perché la prima guerra mondiale si chiama "prima". Meglio togliere anche quella. Il Risorgimento e l'Unificazione d'Italia pure vanno via, se no come fai a spiegare ai ragazzi che dopo tante lotte per l'unità si è arrivati al federalismo? Togliamo anche la rivoluzione francese, che non sono fatti che ci riguardano (e poi i francesi mica la studiano la rivoluzione italiana?) Togliamo l'età dei lumi, perché i lumi sono sorpassati ora che c'è la luce elettrica. La controriforma non va bene per due motivi: primo, nell'età dell'AMORE oltre agli anti- dobbiamo evitare di insegnare i contro-; secondo, presenta una visione faziosa del comportamento di santa madre chiesa, e non possiamo permettere un ulteriore attacco alla libertà di religione.
[... parecchi colpi di forbici dopo...]
SEGUE......

Raffaele (Lello) Merola, Napoli Commentatore certificato 31.03.10 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Fin da bambini ci hanno detto che lo scherzo è bello fin che dura poco. Io condivido quasi tutto della vostra battaglia, ma cavarsela con delle battute per giustificarsi per aver messo l'Italia in mano a quel disonesto di Berlusconi non è da persone serie. In Piemonte abbiamo perso per un numero di voti molto inferiore a quelli presi dal movimento di Grillo. Inoltre, siccome sapevate benissimo che i vostri voti sarebbero stati persi la cosa mi sembra molto grave. Ora il popolo di centro sinistra sa di avere due nemici. Mi domando adesso quale dei due è più pericoloso. Se volevate lasciare l'Italia al Berlusca ci siete riusciti e non dimenticate che vi siete guadagnati milioni di nemici.

Ornella Greco 31.03.10 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....segue...
Dunque, cosa rimane? Ah, l'antico Egitto e le piramidi. Beh, mica possiamo far passare il messaggio che la prima grande civiltà della storia sia nata in Africa?!? Poi chi ferma più gli extracomunitari... Via anche l'antico Egitto. A questo punto, abbiamo cancellato completamente l'insegnamento della storia. Avendo già tolto la geografia possiamo mandare a casa tutti gli insegnanti di "Storia e geografia", con un notevole risparmio per le tasche dei contribuenti. Trovandoci a tagliare, mandiamo via anche la matematica che è mortalmente noiosa (noi invece vogliamo tenere desto l'interesse dei ragazzi a scuola); la fisica, la chimica e la geometria, perché senza matematica non si capiscono. La biologia, perché mette nella testa dei ragazzi strane idee sul fatto che gli uomini discendano dalle scimmie. L'italiano, che col federalismo non sarà più così importante... A questo punto anche l'inglese, perché ognuno si studi la sua lingua a casa sua. Ecco fatto. Il nuovo orario ministeriale della scuola italiana sarà:
Lunedì: Religione - Religione - Televisione -Televisione - Televisione
Martedì: Religione - Religione - Ballo moderno - Ballo moderno - Ballo moderno... Mostra tutto
Mercoledì: Religione - Religione - Abbigliamento e make up - Abbigliamento e make up - Abbigliamento e make up
Giovedì: Religione - Religione - Educazione sportiva - Educazione sportiva - Educazione sportiva
Venerdì: Eliminato, perché faceva pubblicità a quelli di Repubblica, che è un giornale del partito dell'ODIO
Sabato: Religione - Religione - Religione - Religione - Religione

Raffaele Merola 31.03.10 19:23| 
 |
Rispondi al commento

il massimo è continuare ad etichettare in maniera miope il movimento come il partito di Grillo
è una lista civica con un programma che ora ha un elettorato
se siete certi che sia il Male, non votate 5stelle e perseverate a fornire stipendi e pensioni ai soliti noti, ma non ritenetevi superiori intellettualmente a chi non è d'accordo con voi e non sostiene nè pd nè pdl, altrimenti siete assimilabili gli uni agli altri
da notare come sia i pidiellini che i piddini dichiarino le medesime cose sul movimento
siete ridicoli, il pd perderà ancora più elettorato alle politiche
votavo rifunda, ma non tornerò a votarla fino a che non si distinguerà dal pd e non tornerà ad occuparsi di anticapitalismo e di lotta ai poteri forti che il pd difende
BASTA BIPOLARISMO, piace solo ai politicanti per mantenere i loro posti a tavola!!!
siete schiavi delle istituzioni, e piegati alla casta dei politici non avete più spirito critico

mara formica 31.03.10 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Sogniamo in grande e facciamo un gioco:

IL MIO GOVERNO IDEALE (DITE LA VOSTRA!).

Eccovi il mio:

Presidente del Consiglio: Luigi De Magistris

Vicepresidente: uno del M5S (possibilmente una donna capace)

Ministro degli Interni: Gioacchino Genchi

Ministro degli Esteri: Lucio Caracciolo (o Vittorio E. Parsi)

Ministro della Giustizia: Antonio Ingroia

Ministro dell'Economia: Tito Boeri (o comunque qualcuno de Lavoce.info)

Ministro del Lavoro: Marco Bazzoni

Ministro dei Beni Culturali: Philippe Daverio

Ministro della Istruzione, Ricerca e Sanità: Carlo Rubbia (e comunque i premi Nobel italiani viventi andrebbero nominati Senatori a vita al più presto!) oppure Franco Malerba o Umberto Guidoni.

Ministro Ambiente: Giulia Maria Mozzoni Crespi

Ministro della Difesa: Roberto Vittori (o possibilmente qualche donna competente)

Ministro Sanità: Ignazio Marino (o Antonio Palagiano).

Ministro Politiche Europee: Emma Bonino (o qualche bravo professore di Diritto Comunitario)

Ministro delle Infrastrutture: Antonio Di Pietro

Ministro Pari Opportunità: Beatrice Borromeo

Ministro Politiche Giovanili: Giovanni Favia

Ministro Turismo: Valentino Rossi (^__^)

----
Presidente Rai: Marco Travaglio
Direttore Tg1: Lucia Annunziata
Direttore Tg2: Michele Santoro
DIrettore Tg3: Luca Telese

Poi ci sarebbero altre istituzioni da sistemare ma non c'è spazio.

MOVIMENTO CINQUE STELLE: COMINCIATE A CONTATTARE QUALCUNO DI QUESTI ED ANCHE ALTRI MENO FAMOSI PER SONDARE SE IPOTETICAMENTE ACCETTEREBBERO QUELLE CARICHE!

alberto arnoldi 31.03.10 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PD è demenziale. A partire dalle sue proposte. Tipo: tassare le rendite, far piangere i ricchi. Perchè? Primo: i veri ricchi se ne stanno in Svizzera o hanno holding lussemberghesi e sui loro patrimoni non pagano quindi nulla in tutta legalità. Chi paga sono unicamente i cittadini comuni sui rendimenti dei loro risparmi. Oggi pagano il 12,5% e la sinistra vuole che paghino "almeno" il 20%. Chi paga sono sempre i soliti che pagano le tasse sempre e comunque. La sinistra e i sindacati sono demenziali perchè fanno pagare solo la povera gente, mentre brindano a champagne con De Benedetti e gli Agnelli. Adesso basta. PD, andate a lavorare sparite. Se non ci foste Berlusconi sarebbe già sparito. Ma chi vi dice che in assenza dei grillini, questi voti sarebbe andati a voi?

Vittorio Altichieri 31.03.10 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Marco MArco

quindi?

daniele m 31.03.10 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, e cari Grillini
quando nel 2001 avevo aperto una azienda di informatica con la massima aspirazione di poter creare qualcosa e di poter cambiare il mondo una sera ti ho visto in televisione cercare di distruggere tutto quello che era INTERNET, NEW MEDIA, e comunicazione del terzo millennio.
Era per me (Al tempo 20enne) come vedere il discorso di inquisizione di Galileo Galilei, dicevo dentro di me quello mi ha fatto sempre ridere ma di tecnologia e visione futuristica ne ha proprio zero. Daltronde fa il comico non lo scienziato!
Mio nonno invece ti apprezzava molto in quanto per lui era esattamente ossigeno il sentirsi dire che non era vero che il mondo stava cambiando e non era vero che la sua idea di vita era ormai totalmente obsoleta, in pratica stavi dicendo alla analfabeta (informaticamente parlando) popolazione dell'epoca che non era necessario adeguarsi perche' internet e' una BUFALA!. E mio nonno godeva guardandomi e dicendomi T'e' Vist Cusa al disa al Grillo? T'e' dre perd dal temp!! E rideva alla grande quando ti mettevi dentro al monitor che avevi sul Palcoscenico.
Bene ora ti ritrovo su un altro palcoscenico che cerchi di dire alla gente che la politica si deve fare usando la rete, i forum, le chat e che cambierai l'italia promuovendo questo fantastico strumento di democrazia che e' internet. FAVOLOSO sei la negazione di te stesso (ho pensato all'inizio) poi ho detto dentro di me no non la sei .... sei esclusivamente una persona che non ha visione e che unicamente dice quello che tutti gli obsoleti hanno bisogno di sentire.. Se non avevi visione allora come puoi averla oggi? Sei esattamente come il Papa che inquisiva Galileo ora dirai che internet usato nel modo giusto porta risultati, esattamente come il Papa oggi dice che la ricerca scientifica, se fatta come dice la chiesa, e' utile. Avrei molto altro da scrivere ma il tuo blog LIMITA a 2000 caratteri. Bye BYe

Marco MArco 31.03.10 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che poi non si capisce il senso. che cosa vuol dire "ci ha rubato i voti"?!?! Il M5S ha fatto un programma, l'ha proposto al PD che l'ha sdegnosamente rifiutato, allora l'ha portato avanti personalmente e quando si è scoperto che queste idee hanno un riscontro nel paese sti dementi si mettono a strillare di furti di voti pur di non ammettere la semplicissima verità e cioè che sono una manica di mentecatti masochisti e che se lo avessero fatto proprio avrebbero strabattuto una destra talmente impresentabile e imbarazzante che perfino i suoi elettori fanno finta di non votarla.

daniele m 31.03.10 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Quale è stato l’obbiettivo raggiunto? Quale è stato il risultato dei 100.000 voti al movimento 5 stelle in Piemonte e quasi mezzo milione in Italia? Sicuramente uno che un analfabeta, razzista, incapace, assolutamente organico al sistema al sistema (i leghisti sono più affamati dei democristiani di un tempo) è presidente del Piemonte punto! Non era meglio trovare un accordo elettorale o esterno con la Bresso? La Bresso NON è uguale alla Lega, asserire questo vuol dire mentire, vuol dire fare populismo d'accatto, è una cattiva politica, è il pessimo che vuole sostituire il brutto. E' forse peggio (dico forse) di quello che c'è oggi in politica certo non un suo miglioramento. Mi spiace perché i sostenitori e i candidati del movimento sono belle persone oneste e volenterose che credono fermamente e disinteressatamente in quello che fanno. E' il modo che è sbagliato, è il capo che è sbagliato (è un comico ignorante come una scarpa che appena trova un giornalista che gli fa la fatidica seconda domanda - guardate l'intervista sul deficit di SKY - dice cose senza senso). Ci arriverete presto ragazzi perché siete in gamba, colti e intelligenti. Sbrigatevi il Paese a bisogno di voi.

luca amato 31.03.10 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fin quando il PD continuerà ad avere "de..menti eccezionali" come D'Alema, Fassino, Latorre, Violante, Bersani ecc. non vincerà un bel niente.
Bresso, De Luca, Bonino e Loiero erano impresentabili e come volevasi dimostrare hanno puntualmente fallito. Chi ha vinto (Vendola) non è stato scelto dai de..menti di cui sopra. In merito al Piemonte, perchè non avete votato M5s al posto della Bresso? Tenetevi Cota e pedalate, anzi andate in TAV.

Giuseppe de Vita 31.03.10 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Se alle scorse primarie il PD non avesse chiuso le porte al contributo di questo blog, adesso governerebbe sia in Piemonte, che nel Lazio.

Caro PD,
te ne accorgi dopo che siamo determinanti? Come al solito! Ma torna pure a ronfare.

Fabio Aprea, Roma Commentatore certificato 31.03.10 18:03| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE, PER COTA GRAZIE.
Beppe. Io sto a Torino. Ora cinque anni di Cota me li becco io. Non tu che stai a Genova. Io lavoro a Mirafiori e me la sfango per arrivare alla fine del mese. Quando sfreccerai con il tuo Suv verso la tua Villa di Sant'Ilario, pensa un po' ad un prulet come me. Grazie a te sto un po' peggio di ieri. Non bastava Silvio. Mi hai regalato pure Cota. Bono non è all'altezza. E' un signor nessuno. Un inesperto che prima parla e poi pensa. Sottovuoto spinto. Avresti potuto almeno selezionare i candidati con qualche criterio.
Grazie Beppe.
Peccato. Mi hai deluso.

Franco Pautasso 31.03.10 17:59| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In data 14 luglio 2009, la commissione di Garanzia del PD ha dichiarato che: "Non è possibile la registrazione di Beppe Grillo nell'anagrafe del PD poiché egli ispira e si riconosce in un movimento politico ostile al PD. La delibera verrà resa nota sul sito nei prossimi giorni''.

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.10 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Cacciari, VOI PD avete la faccia come il culo.
Sono vent'anni che reggete il sacco a Silvio Berlusconi. Che gli proteggete e garantite le televisioni ("Letta e Berlusconi sapevano benissimo che non gli avremmo toccato le televisioni" Violante al Parlamento). Che vi trovate sempre completamente allineati con lui in politica estera e nella difesa dello status quo. CHE NON FATE ASSOLUTAMENTE NULLA, DA VENT'ANNI, PER ARGINARE IL SUO STRAPOTERE SUI MEDIA! Che pur essendo stati al governo PER 5 ANNI, siete stati allergici peggio che al fieno a fare una legge sul conflitto di interessi... Vent'anni che cercate di comperare banche di nascosto, che vi opponete ad incriminare chiunque (l'ultimo: Di Girolamo), per avere in cambio chissà che... Che con la monnezza di Bassolino in Campania avete fatto vincere le elezioni a Silvio. Le cazzate che avete combinato in Abruzzo con Del Turco. L'approvazione che avete permesso col vostro vergognoso assenteismo dello scudo fiscale (che vi hanno dato in cambio?). E all'ultimo, se in queste elezioni regionali qualcuno si rompe le balle di tutto ciò e vota per Beppe, diventa una testa di cazzo! L'eterna, invincibile, inguaribile arroganza e spocchia degli ex comunisti!!! Vi è andata di lusso che in Puglia hanno mandato affanculo D'Alema! Che a quest'ora avreste perso anche la Puglia!!!
Premio OSCAR 2010 per le facce come il culo... AL PD!!! Ritira il premio Massimo Cacciari!!! Applauso.....

Il Batacchio 31.03.10 17:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Bene,bravi vi faccio i miei complimenti!!!! Avete fatto il gioco del folle di arcore e della lega!!! Ed il bello che non vi hanno neanche pagato!!! Ed il bello che fate anche gli ironici!!! Io in Piemonte ci vivo ed adesso grazie a voi mi toccano cinque anni di cota! Vi auguro un cota anche a casa vostra ed uno in particolare a casa di grillo!Volevate fare qualcosa di buono?Iniziamo a liberarci del nano,ed invece no,rompiamo le balle al centro sinistra(come se non ce le rompiamo gia' abbastanza da soli!!!!).Vi dico solo una cosa,ce un detto vecchio come il mondo che dice chi troppo vuole nulla stringe e mi sembra proprio che sia quello che fate e farete voi!!!!!!!!!!!!!!!!!E che non esiste una verita' assoluta,ma voi pensate di averla!!!!E poi dicevano ai fascisti.........

fabio lancetti 31.03.10 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ora secchiamo un po' di deputati e di senatori, democraticamente s'intende :)

Ho votato qualche giorno fa, pur malvolentieri. Passeggiando verso il seggio ho pestato una cacca di cane. E qui mi è arrivata l'illuminazione!
Una idea, semplice e democratica per risparmiare riducendo il numero di deputati e senatori...
Ve la regalo, si sa mai...

Ammettiamo che durante le elezioni politiche voti il 70% degli aventi diritto.
Abbiamo 630 deputati e 315 da eleggere. Benissimo. Ma questo dovrebbe valere se tutta la popolazione avente diritto andasse a votare.
Se il 30% degli elettori se ne sta a casa mi viene da pensare subito... vabbè saranno eletti un po' meno senatori e un po' meno deputati. Invece no, il numero degli eletti non cambia affatto e vanno a rappresentare anche quel 30% che non è andato o non ha voluto votare. Che forse non vuole nemmeno essere rappresentato e invece casomai si trova ad essere rappresentato da chi non sopporta proprio....
Una soluzione semplice credo che possa essere quindi questa, va a votare il 70%? Allora eleggiamo il 70% di deputati e senatori. Invece di 630 deputati ne avremmo quindi 441 e invece di 315 senatori ne avremmo 221. Tenendo presente che il costo medio di un deputato è di 264.458 euro all'anno e di un senatore di 255.111 euro all'anno il risparmio complessivo annuale è di circa 74 milioni di euro.
Ma le considerazioni non si fermano qui, questa ipotesi avrebbe un effetto benefico per gli eletti. Non saranno più tanto sicuri di una rielezione nelle successive elezioni, i banchi vuoti attorno a loro diventano uno stimolo a lavorare di più e meglio e di ciò ne gioverebbe il paese intero.

Su facebook c'è pure il gruppo
"Se non voto perchè devo essere rappresentato?"

Massimo Casarini 31.03.10 17:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è nulla da fare, Grillo, non vuoi capire. Non penso che tu lo faccia apposta, forse non ci arrivi. Questa schifezza di politica è nata prima di te e anche prima di me ma abbiamo un cervello e il relativo dovere di farlo funzionare. E' nei fatti che l'elezione dei tuoi consiglieri, in Piemonte, ha favorito Cota, non c'è bisogno di filosofeggiare troppo. E che uno di Destra possa votare te non ci credo neanche se lo vedo. Ma parliamo del Lazio: qui i tuoi non c'erano eppure ha vinto la Polverini. E' ovvio che la finta Sinistra del PD deve prendersi le sue responsabilità ma nel Lazio non ha saputo candidare che un presidente debole persino dal suo punto di vista. Il PD è un morto che cammina, siamo d'accordo, ma ciò non toglie che resti uno dei pochi baluardi al fascismo piduista di Berlusconi e i suoi. Cosa vogliamo fare, in attesa che rinasca in Italia una Sinistra vera, consegnarci ai fasci e ai leghisti per un altro ventennio? E aspettare che finiscano di massacrare noi e questo povero Paese? Il tuo porsi in una logica alternativa a Destra e Sinistra non aiuta un Paese che oggi vede il ritorno dei Fasci potenziati dalla Massoneria deviata e dalla Confindustria. Se pensi di poterli battere con il tuo blog e i tuoi comizi mi sa che hai bisogno di un po' di riposo. Io voto molto a Sinistra, non certo per il PD, alle politiche ma stavolta era necessario cercare di fermare la disgustosa marea nera che avanza e che è prontissima a divorare centomila Grilli, blog, movimenti e consiglieri. Cerca di tornare in te e capire che se questi maledetti continuano così tra poco non ci sarà neppure un blog su cui discutere liberamente. Con il PD ci puoi litigare, con la dittatura no, è questa la differenza. Aiutali a costruire una Sinistra vera, l'unica che possa fermare i Fasci!

Mark Mann 31.03.10 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' proprio il caso di dire:"chi è causa del suo mal pianga se stesso."Se oggi il PD-ELLE paga la disaffezione degli elettori non lo deve certo al Movimento 5 stelle,ma ai suoi ottusi dirigenti,lontani dalle realta'soprattutto di quelle piu' marginali che una volta erano bacino di voti per la sx ed oggi sono la forza della dx.Da quanti anni un qualsiasi dirigente del PD non mette piede in una periferia,in un mercato rionale in una fabbrica (anche se è difficile trovarne aperte)e men che meno non incontra i giovani per sentire le loro esigenze?Forse sono invidiosi di un movimento che parte dal basso.Loro vogliono imitare il nano di Arcore proponendo una democrazia imposta dall'alto.In Puglia,dove la base si è ribellata ai voleri dell'autolesionista D'Alema,il risultato è stato positivo.La piu' bella iniziativa politica degli ultimi anni,le primarie,che segnavano un distinguo con la dx,sono state accantonate e gli elettori fra l'imitazione e l'originale hanno scelto il nano ovviamente. E poi che cosa dire della legge Mancino che ci ha portati all'attuale monopolio televisivo?E il conflitto di interessi del premier non è forse un regalo del centrosx?Con tutti questi favori,i notabili sinistroidi, pensavano che l'abile venditore di folletti non approfittasse per creare e rafforzare il suo potere mediatico che ancora oggi è risultato determinante per la raccolta di voti?Meditate gente meditate.

angelo moreschini 31.03.10 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi vi ho votato anch'io ma se alla fine si finisce per far vincere Berlusconi allora mi incazzo. Beppe da soli non si va da nessuna parte si finisce solo per far vincere silvio. Quindi ti invito a prendere in considerazione l'apertura fatta da Bersani per vincere bisogna stare tutti uniti come fanno a destra.

Roberto Dondi 31.03.10 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma questi della sinistra non sanno nemmeno interpretare, leggere i risultati elettorali.
Hanno in mano la vittoria sul PDL-LEGA.
Il Nano è stato schiaffeggiato dall'elettorato.
La lega ha vinto.
IdV ha tenuto se non aumentato.
Il M5S ha fatto il botto.
Ma proprio non capiscono??????
non vogliono capire????
basterebbe loro impegnarsi SERIAMENTE e stare UNA VOLTA PER TUTTE dalla parte dei cittadini, ed avrebbero la prossima vittoria assicurata.
Qui è mancata proprio l'opposizione, è mancato l'avversario.
Loro (il PD) semplicemente non esistevano.
Voglio Vendola leader di un nuovo partito con il M5S incorporato. E IdV.
Vendola è l'unico leader valido. E non è contro di noi.

Paul R., Padova Commentatore certificato 31.03.10 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Il Piemonte è stato perso a tavolino, quando è stato deciso di non candidare Chiamparino (scusate la rima). Lì sta il nocciolo della questione. Certo, poi il M5* ci ha messo del suo, ma era un rischio che bisognava correre. Complimenti cmq, vi aspetto nelle Marche.

Moreno Cori Commentatore certificato 31.03.10 17:11| 
 |
Rispondi al commento

E' da molto tempo che vi osservo e leggo i vostri commenti e stanco di questo bailame ho deciso di partecipare anch'io con un mio modesto contributo aprendo un forum dedicato al movimento 5 stelle ove potranno accedere solamente persone costruttive, si cercano moderatori, amministratori ed utenti con molta voglia di discutere i programmi futuri, ovviamente l'accesso sarà inibito ai troll e casinari di varia natura.
Il forum è in costruzione e l'unica area per ora usufruibile è proprio quella dei consigli su come costruire e gestire il forum l'indirizzo è http://www.systemonline.it
Il forum è completamente privo di pubblicità.
Vi attendo nella speranza di costruire assieme a voi una società più vivibile ed un movimento più forte.
Saluti a tutti i grillini
Net Runner


Net Runner Commentatore certificato 31.03.10 17:08| 
 |
Rispondi al commento

cari grillini, grazie ora si fà la tav e voi a guardare, grazie grillllllllini siete stati la mano santa, la manos de dio del PDL. Mentre vi scambiate le accuse tra pdmenoelle e meno5sstelle io vedo che la tav sorge, litigate gente litigate gente che berlusca vi frega sempre.

giacomo petrarca 31.03.10 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una curiosita'... sapete se esistono e dove reperire dei dati su quante sono state le preferenze nominative e quanti i voti al simbolo?
La percentuale di voti presi dal M5S come voto disgiunto?

Ivan A 31.03.10 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Grande Giovanni,

Grandi Emiliani!!! (Come me')
http://www.repubblica.it/politica/2010/03/31/news/i_grillo_boys-3034537/

adesso pero' ci vuole la democraiza diretta partecipata.

dove e' finito il sito per le votazioni e il referendum permanete?

ci avevano promesso un portale dove dare le nostre opinioni e influenzare le diecisioni della politica (per ora solo per prova).

dveva essere pronto a dicembre...siamo ad aprile!

io aspetto con ansia

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 31.03.10 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimi questi commenti che giudicano il fallimento della sinistra e puntano il dito sulla lista civica. Se avete votato saprete che c'era: i verdi con cota e la lista dei grilli parlanti..vere liste civetta. Chi ha lasciato il suo voto lo faceva consapevolmente di non darlo a nessuno dei due. Perchè? Perchè per quanto mi riguarda la Bresso stava portando avanti il discorso TAV quando in campagna elettorale aveva nicchiato ( e non abito in Val di Susa..) perchè la sinistra di Saitta sta facendo costruire gli inceneritori, perchè la tangenziale est la stanno già costruendo: stanno facendo i rilevamenti e chi protesta sono molto meno rispetto ai notav, quindi 4 gatti che purtroppo non otterranno nulla. Io non vedo assolutamente niente di diverso da quello che farebbe la lega o il pdl. E' vero che al peggio non c'è mai fine, ma qui, di miglioramenti proprio non se ne vedeva l'ombra. Se la Bresso non ha vinto è stato per 10.000 voti, che se andiamo a vedere è circa l'1% del totale. I voti che sono andati alla lista civica probabilmente non saranno neanche tutti di sinistra. Ciò è la conferma che la Bresso ha sbagliato nel suo mandato. Se i fanatici del PD hanno poi tanta rabbia nei confronti della lista civica, allora, posso dire con soddisfazione:"meno male che non faccio parte di questo schieramento!"

Carlo Rossi 31.03.10 17:04| 
 |
Rispondi al commento

BRAVI RAGAZZI e complimenti a Giovanni Favia.
Speriamo che sia un inizio INARRESTABILE, ma speriamo anche che il MoVimento resti sempre PULITO CHIARO e soprattutto FATTO DI GENTE ONESTA!

Bravi, da un DELUSO di Genova per non aver potuto scegliere il MoVimento!!!

Davide Comeri, Zena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.10 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma dove sta scritto che chi vota Movimento a 5 stelle è di sinistra?

Io sono di DESTRA, non ho potuto votarlo, solo perché risiedo nel Lazio!!!

Fabio Aprea, Roma Commentatore certificato 31.03.10 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè lamentarsi quando c'è una nuova alternativa?
Forse c'è la paura del cambiamento?

Lasciamo che i consiglieri del MoVimento votati dimostrino quello che sanno fare, se non daranno risultati, la prossima volta il MoVimento riceverà fisiologicamente meno voti... la democrazia funziona così.

L'importante e partecipare! (e saper perdere o vincere con umiltà e senza polemiche)

Angelo Tonin 31.03.10 16:47| 
 |
Rispondi al commento

E basta con questo piagnisteo, non se ne può più!!
Ma che succede, ha perso la vostra squadra di calcio?!
Guardiamo in faccia la realtà: NON CAMBIA NULLA!! BRESSO o COTA uguali sono!
Con entrambi saremmo sempre stati schiavi delle vecchissime logice partitiche, con le solite lobby di potere e interessi sotterranei da difendere. Due giocatori seduti al medesimo tavolo, cambia solo la maglietta!
Io ho scelto per qualcosa che non sia più un gioco riservato al club dei pochi eletti.
Ho votato per i rappresentanti di interessi differenti. Interessi collettivi. Interessi della gente, della povera gente.
La solita gente comune che non ha mai contato un c..zo nelle scelte di questo paese. E che solo con un calcio nel sedere potrà mandare a lavorare questi professionisti della cialtroneria che innescano il teatrino per farci stare buoni. Per darci l'illusione che la democrazia esiste.
Forse è vero. Da queste elezioni la democrazia torna ad esistere. Dal silenzio dei Media capisco che hanno paura. Una paura dannata.
Hanno ragione ad averne. Un raggio di luce inizia a vedersi. Li guarderemo in faccia ridendo, e capiranno che per loro è finita..

Barba M. 31.03.10 16:46| 
 |
Rispondi al commento

un argomento a mio avviso non e' ancora emerso nella discussione, il voto disgiunto...
quello poteva salvare capra e cavoli evitare la lega alla presidenza e portare comunque due consiglieri M5S in regione... visto il fatto che (almeno ai comizi a cui ho partecipato io) l'obbiettivo dichiarato non era vincere la presidenza, ma dare il via al'operazione trasparenza ed infiltrare dei consiglieri del movimento...
ma queste info non girano...

Ivan A 31.03.10 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti Beppe Grillo e seguaci!! Con la vostra velleità di dimostrare che siete in grado di influire sugli equilibri politici, avete consegnato il Piemonte al Centro Destra. Bel risultato! Continuare a dire, come fa Grillo, che Pdl e Pd "sono uguali", fanno entrambi schifo e quindi è indifferente chi vada al governo delle regioni, mi ricorda tanto il movimento dell'Uomo Qualunque, che non ha lasciato un segno memorabile nella storia politica italiana. Francamente penso che sarebbe stato un milione di volte meglio se avesse vinto la Bresso e i cittadini piemontesi se ne accorgeranno presto. In realtà, checché ne dica Grillo, differenze tra le forze politiche oggi in campo ce ne sono, eccome!! Basti pensare solo alle opinioni della Lega sull'aborto, sull'immigrazione e sull'amministrazione delle risorse pubbliche, che sono lontane anni luce da una sensibilità civile e democratica. Se proprio volevate far pesare le vostre idee nel confronto politico, non era più fruttuoso cercare un accordo con la coalizione di centro sinistra, senza accusarla snobisticamente di essere un "comitato di affari", invece che farle guerra e far vincere così Cota? La politica, quella vera, seria, che cambia le cose, si fa così, non solo con gli slogan, le manifestazioni e le raccolte di firme. Provate a scendere dal piedistallo moralistico sul quale siete saliti e ragionate sul modo migliore per evitare che questo paese continui ad andare allo sfascio, vi prego.

Paolo Raspadori 31.03.10 16:39| 
 |
Rispondi al commento

mi rivolgo a tutti gli (esasperati) elettori del centrosinistra:
perchè volete a tutti i costi inglobare un movimento che non ha nulla e soprattutto non vuole spartire nulla con questa coalizione??? guardetevi allo specchio, siete ai limiti dello squadrismo! perchè mi dovrei sentire dalla parte di un bersani che cerca di "allargare i consensi al centro"? proprio non capisco, e l'unica motivazione che portate è che "GLI ALTRI SONO PEGGIO"!!!!!! siete surreali, e mi dispiace sinceramente ma mi tocca dare ragione al mafionano e ai suoi sudditi quando dicono che le vostre argomentazioni nascono e muoiono lì! zero programma, zero giovani, zero partecipazione, è questo il centrosinistra!!! ben vengano delle martellate nei maroni, ma state bene attenti: questo non è "tafazzismo", perchè le martellate se le beccano gli stessi soggetti che questo movimento vuole combattere, cioè i bersani alias d'alema e i loro amici
riuscite a capire? ho forti perplessità a riguardo...

andrea capano 31.03.10 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Vittoria! Siamo stati determinanti per le nuove centrali nucleari piemontesi!!!

fran kzappa 31.03.10 16:32| 
 |
Rispondi al commento

La differenza tra Bresso e Cota è di 10.000 voti. I riferimenti del 2005 non contano anche perchè non sono disponibili quelli di Cota che non c'era. Il candidato del Movimento ne ha presi 90.000 ed altri candidati non c'erano. Quindi, spalmando l'astensionismo su tutti, i conti non tornano.

La Bresso ha indubbiamente sbagliato politica, ma non possiamo neanche dire che il Movimento sia stato ininfluente e non abbia giocato un ruolo importante sui risultati.

marina s., roma Commentatore certificato 31.03.10 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, la tua rabbia, il tuo essere sopra le righe, il tuo mettere "a nudo" fatti e persone era fantastico. Mi scorticavo le mani per appaludirti. E adesso? sei sceso in politica ma non vuoi piegarti ai meccanismi stessi della politica. O vuoi farlo credere. Hai creato un piccolo esercito di disillusi (tra cui ci sarei pure io...) che però non fanno altro che insultare e remare contro se stessi. Qual è il risultato? Cota presidente. Il nostro Piemonte nelle mani della Lega...ti giuro che mi sanguina il cuore. Tu avrai avuto la tua soddisfazione personale, ma noi piemontesi non possiamo certo ringraziarti...

SARA M., Torino Commentatore certificato 31.03.10 16:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Appurato che il PD ha commesso tanti errori e non a caso ha subito in questi anni un'evidente flessione di voti, resta il fatto che il Movimento rischia di fare più danni che benefici.
A Grillo ed alla Lega va riconosciuto di aver lavorato tanto. Il partito di Bossi ha rimpiazzato DC e PCI sul territorio, raggiungendo percentuali bulgare in Veneto (il 35%). Il Movimento ha rimpiazzato le tradizionali sezioni con i blog (come scrive oggi giustamente Repubblica). Non a caso, chi ha lavorato sul territorio, come Vendola, è stato premiato due volte!
Resta il fatto che le Cinque Stelle, senza allenze, magari con l'Italia dei Valori, difficilmente faranno strada. Ed anzi aumentando ancora il loro consenso consegneranno di fatto l'Italia a Berlusconi.

Francesco Straface 31.03.10 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5* non ha rubato un bel niente...è incredibile fino a a che punto si può sostenere cavolate simili...prendetevela col vostro pd piuttosto...che non ha saputo tenersi i voti... o con gli astenuti o con le schede nulle, le schede bianche o addirittura con gli elettori di destra che avranno votato il 5*... An no giusto che ci siano anche degli elettori di destra destati dal sonno non ci pensa nessuno di chi scrive... Colpa degli altri, il movimento prende voti perchè valido, nuovo , innovativo con idee vere e poi è colpa sua se la bresso perde..ma vi ascoltate? Su dai usare il cervello grazie ^^

Alex S 31.03.10 15:55| 
 |
Rispondi al commento

....la percentuale del 2005 non vale al confronto del 2010,perche' tutti i partiti hanno perso voti in percentuale di circa un 8%,e li stanno, le differenze di bresso & c.

mario negrini 31.03.10 15:49| 
 |
Rispondi al commento

dalle ultime regionali e' emerso che il 7% degli emiliani , il 4% dei piemontesi e altre piccole perccentuali di altri paesi ,sono disposti ad andare a vedere uno spettacolo comico di beppe grillo in piazza.(anche a me piacerebbe andarci)
dei candidati da lui appoggiati non si conosce neppure il nome.
SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA..............

MIKY LQC 31.03.10 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono un'elettrice del piemonte: sono contenta che sia salito cota? no mi fa schifo
ma se fosse salita la bresso, avrei provato il medesimo disgusto
ho scelto un'alternativa ad entrambe le coalizioni, e lo rifarei anche alla luce del risultato
perché cota o bresso per me non fa differenza
non ha senso continuare in questa farsa del bipolarismo creata dai politicanti a loro uso e consumo
le scelte obbligate hanno fatto il loro corso, qualcosa sta cambiando nella consapevolezza degli elettori
alle politiche spero che ci possa essere 5stelle e che corra da solo col proprio programma senza allearsi con centros o altri

mara formica 31.03.10 15:46| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE TAFAZZI. SILVIO TI VUOLE BENE.
Caro Beppe. Silvio ti vuole bene. Alle politiche il tuo invito all’astensione ha contribuito a regalargli il Paese. Alle regionali le tue liste civetta hanno contribuito a regalare il Piemonte alla destra. Un movimento d’opinione come il tuo non è un partito. Non credo che uno come Davide Bono, che conosco, sia in grado di contribuire in alcun modo al governo della Regione, né di comunicare efficacemente alcunché. Paradosso grottesco, Bono favorirà indirettamente la realizzazione della Tangenziale Est di Torino. La Lega è infatti il movimento che più stava spingendo per la realizzazione della chiusura dell’anello intorno alla città. Si vedano gli interventi recenti di Comino e altri leghisti in merito. Ora. Con la Lega al governo della Regione, cosa farà Bono con i suoi due seggi? Una “pippa”. E la Lega perseguirà con pieni poteri l’obiettivo. C’è già, l’ho visto con i miei occhi, più di un costruttore che sta brindando.

Complimenti. Peccato. Eri partito bene. Poi sei diventato a tua volte “untore” del peggior morbo della sinistra: “Il tafazzismo”. Presentare un listino concorrente in un’elezione a turno unico è come darsi una martellata sulle palle. Che idea. Silvio ride ancora adesso della martellata sui gemelli che ci siamo tirati. L’unto del Signore ringrazia il nuovo untore del “tafazzismo movimentista”. Bell’epilogo il tuo. E purtroppo il nostro.

Gino Latilla 31.03.10 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pdiennini siete la stessa cosa dei berlusconini. Quando Beppe si presentò come segretario nazionale gli diceste di fare un partito e di farsi votare. Lui l'ha fatto ! Adesso non rompete i zibidei, il movimento è partito, stiamo arrivando !!!

nick vespa 31.03.10 15:38| 
 |
Rispondi al commento

La sinistra storica piemontese si lamenta dei voti andati alla lista civica di Bono. Dice che sono stati voti di protesta. Il mio è stato un voto non di protesta ma, forse per la prima volta, un voto con un obiettivo ben preciso: portare Bono e la sua lista in regione. E sono soddisfatto così. I loro obiettivi coincidono perfettamente con le mie idee, quelli della Bresso e di Cota no. Sinceramente non me la sarei mai sentita di votare per uno dei due. Quindi sono fiero del lavoro fatto da queste persone, fiero del fatto che mi rappresentino in regione, fiero del mio voto che comunque non sarebbe andato alla Bresso. Il fallimento della lista è tutto suo e personale, la sinistra non può imputare colpe a destra e manca. Anzi, spero proprio che i nostri due consiglieri facciano le pulci su tutto, ma proprio su tutto, che ci tengano informati su quello che succede e che propongano le cose serie per cui tutti lottiamo. Troppe volte ho visto un'opposiozine pieghevole di fronte al partito di maggioranza e ricalcare appieno le ideologie e i programmi. Siamo pochi, ma buoni. A questo punto non voglio più scegliere "il meno peggio", voglio scegliere il meglio, chi mi rappresenta appieno, che per una volta dica le cose come stanno.

Carlo Rossi 31.03.10 15:36| 
 |
Rispondi al commento

W IL MOVIMENTO...W IL CAMBIAMENTO!!!
Complimenti a Giovanni Favia e a tutto il M5S in Emilia Romagna

http://www.webinformazione.blogspot.com

daven 93, padova Commentatore certificato 31.03.10 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto con attenzione quasi tutti i commenti, e ascoltato le ragioni di tutti... sono per il dialogo sempre e comunque, quindi, premesso che ogni voto fatto in piena coscienza e libertà è giusto e legittimo, ho solo una domanda per i piemontesi che hanno votato i moVimenti... siete contenti del risultato? Vi va bene essere governati da Cota? Il resto sono chiacchiere e insulti...

Carlo Visentin 31.03.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Per mara formica

Tutto condivisibile, ma se la scelta è tra una pessima democrazia ed una dittatura io sceglierò sempre la prima cercando casomai di migliorarla o di scalzarla dall'interno.

1) molti elettori di destra erano scontenti del PDL. Cosa hanno fatto ? Hanno votato per protesta la Lega

2) molti elettori di sx erano scontenti (a dir poco) del PD.
Cosa hanno fatto ? Non hanno votato per nulla !

Risultato ? La dittatura si è presa 4 regioni in più, e Berlusconi ringrazia Il movimento causa indiretta di uno di questi successi.

Sarebbe forse il caso di non ripetere questo tragico errore per le politiche.
In questo ha ragione da vendere Di Pietro che sostiene che solo cambiando le cose dall'interno si può dare una valida proposta da contrapporre alla dittatura coalizzata di destra, delinquenza ed amoralità.

aldo p., Milano Commentatore certificato 31.03.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Se si vuole essere differenti, bisogna anche saper ammettere i propri errori.

La sconfitta in Piemonte è stata in modo determinante conseguenza dei voti ricevuti dalla lista civica.

Inutile arrampicarsi sugli specchi. Oramai è "andata" ma se il movimento vuole essere differente che si comporti da tale.

Cominciamo a pensare per le prox politiche, a cui a parer mio il movimento NON dovrebbe candidarsi, a presentarsi con Di Pietro e non da soli.

Anche se a mio parere, per cambiare qualcosa, ci vorrebbe un nuovo partito con gente del calibro di Di Pietro, Grillo, De Magistris, Saviano, Moretti, Celentano, Benigni, Crozza, Albanese, Travaglio, Santoro, Floris etc etc ed in generale tutta la crema di politica spettacolo stampa etc etc "libera" indipendente e "pulita" del paese.

Unitamente ad una serie di candidati che rispettino le famose regole che hanno rispettato i candidati del movimento.
Altrimenti a forza del 3-4% dovremo aspettare che gli altri si estinguano da soli, in qualche millennio potremmo farcela... a meno che siano loro ad estinguere noi il che è assai più probabile (ed in pochi anni per di più).

Così noi non ci arrenderemo mai ma perderemo sempre !!!!!!!!!!!!!

aldo p., Milano Commentatore certificato 31.03.10 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo aver letto tutti questi commenti contro il Movimento 5 Stelle provenienti da destra e da sinistra, vorrei tanto tornare indietro per cancellare la mia croce sul Movimento....ma solo per farne una ancora più grossa e marcata e provare così il doppio della soddisfazione che ho provato!!! Ha ha ha!! Grande Beppe e complimenti per il tuo impegno e quello dei ragazzi dei meet up e del movimento 5 stelle!! Avanti Cosìì!!!!

Ivan R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.10 15:17| 
 |
Rispondi al commento

la bresso ha perso perché il centros come coalizione e il pd su tutti è fallito da tempo
andate a insultare chi ha votato lega (fingete di non vedere che la bresso ha perso voti anche per le astensioni e per i voti alla lega che sono aumentati, pd e pdl a braccetto nel mistificare la realtà e cercare un capro espiatorio alle loro sconfitte)
se la lega ha vinto è perché ha preso un sacco di voti
gli elettori della pseudo sinistra non sanno accettare di essere meno degli altri a causa dei programmi dei loro partiti
io mi rifiuto di votare per una coalizione di gente come bersani, bresso, d'alema, chiamparino, fassino, e tutti i figli e nipoti dei politici della prima repubblica e scelgo di votare un'alternativa alla destra con un programma che condivido e candidati che sono prima di tutto cittadini e non appartenenti ad una casta di politicanti che puntano a proteggere lobby finanziarie per garantirsi lo stipendio (gente che non arriva dal mondo del lavoro, sono solo paraculi che a 20 anni si sono dedicati alla politica come mezzo di sussistenza non sapendo fare altro per campare)
PD E PDL SONO LA STESSA COSA, RIVENDICO IL MIO DIRITTO INVIOLABILE DI POTER VOTARE L'UNICA ALTERNATIVA PLAUSIBILE AL MAL GOVERNO DI DESTRA E SINISTRA, spero di poter votare 5stelle anche alle politiche!!!
sinistra e destra sono finti concetti superati in un sistema politico che punta a difendere solo i privilegiati e che dialoga con banche multinazionali e squali della finanza invece che con gli elettori
LA POLITICA VA FATTA DAI CITTADINI
il pd è una coalizione fittizia utile solo a mantenere il pdl potente, visto che non sa fare alcun tipo di opposizione seria
votate voi per bersani, io non mi turo più il naso costretta a scegliere un male che parrebbe minore perché si traveste da amico
se vi obbligassero a scegliere per colazione tra la merda e la diarrea, fareste davvero una scelta?

mara formica 31.03.10 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Ecco chi hanno fatto vincere i grillini:
TORINO-LIONE: COTA, SORVEGLIERO' RISPETTO DEI TEMPI

(ASCA) - Torino, 31 mar - ''Per la Tav non abbiamo non piu' di 30 giorni di gioco perche' i lavori devono partire entro il 2013. Io sorvegliero' perche' questi tempi vengano rispettati. Non possiamo permetterci ritardi''. Lo ha detto Roberto Cota, vincitore delle elezioni regionali in Piemonte, durante Mattinocinque con Maurizio Belpietro su Canale 5.
----
Voi direte : ma anche la Bresso? Forse, con la differenza che il csx è comunque dialogante e soprattutto non avanzera' mai una politica nuclearista e xenofoba.

E ora grillini abbassare la testa e subire la Tav e il nucleare. Un consigliere non vi servira' a niente. E mi raccomando, continuare a seguire il vostro santone in maniera acritica, insultando chiunque osi fare una critica al signore dello yogurt, senza considerare le conseguenze. E da oggi non parlate più di emergenza democratica, P2 ecc.. sareste ridicoli.

Marco oss 31.03.10 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Chi non è capace di fare autocritica, dà sempre la colpa agli altri. Quindi, non vale la pena parlarne più. E' un problema loro, non del M5S. Avanti tutta!

Luisa N. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.10 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe sono sgomento per il risultato
delle elezioni.Però ho capito una cosa:
il grande timoniere e nostro caro leader
con un'opposizione così vincerà sempre.
Perchè lui è circondato da buoni esecu-
tori di ordini,eda un parco buoi che
vota SI ad ogni sua richiesta!mentre
l'opposizione è un coacervo di piccoli
personalismi che si divorano a vicenda!
L'affermazione che fai a proposito del-
la Bresso è voltare la frittata.
Io invece dico che se il M5S si fosse
alleato alla sinistra(con più umiltà)
non avremmo cota presidente!!!!!
Sono addolorato perchè avevo riposto
molte speranze su di te.
Non credo che tiferò ancora per te!

romano b. Commentatore certificato 31.03.10 15:04| 
 |
Rispondi al commento

prima per scrivere un commento su sto blog ho perso l'autobus, maledetti grillini...

andrea capano 31.03.10 15:04| 
 |
Rispondi al commento

ahhhh ora capisco se l inter non vince lo scudetto e la roma trionfa è solo per colpa delle altre 16 squadre che non hanno appoggiato l'inter........siamo un paese di pazzi!!

martello di sardegna 31.03.10 14:57| 
 |
Rispondi al commento

a tutti sostenitori dil M5S che sono felici col risultato in Piemonte, cio´é che la Lega sia al governo, vorrei fare una domandina.

Como pensate fermare tutto il danno che fará la Lega a una de le migliore Regione che ha mai havuto l´Italia?

Rimango in atessa delle vostre risposte.

fino adesso ho ricevuto due risposte non molto convinincenti, non habete piú idee geniale?

Kleiner Adolh, Torino Commentatore certificato 31.03.10 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA QUANDO LA BRESSO SI E' DETTA FAVOREVOLE ALLA TAV IN VAL DI SUSA HA PERSO AUTOMATICAMENTE!! PRIMA DI CRITICARE GLI ALTRI CHE SI FACESSE UN ESAME DI COSCIENZA..
VENDUTA!

roberto marley 31.03.10 14:46| 
 |
Rispondi al commento

PD FACCIA COME IL CULO !!!
Ma che cazzo volete? Grillo e venuto lí a chiedervi in ginocchio una tessera e voi niente, duri. vaffanculo gli avete detto , levati dalle palle manigoldo populista che osi criticare i Padroni del PD (democratici una sega), ché siamo occupati a trovare il modo di farci sconfiggere in qualche modo dal nano degli orrori. Poi si lamentano se il suo movimento gli «ruba» i voti ... bersani, d'alema, veltroni & C. : fate pena e schifo, siete i corresponsabili del disastro italiano, vi meritereste di essere appesi per il collo allo stesso albero col nano. almeno statevene zitti. siete peggio voi dei berluscones perché siete dei fasulli.

Stefano Jodice (hipsterical), livorno Commentatore certificato 31.03.10 14:46| 
 |
Rispondi al commento

HAHA!! Bellissimo il video!! :)

Sara Poluzzi 31.03.10 14:43| 
 |
Rispondi al commento

beppe ma quando arrivi a palermo?????????????????????????????????????

ROBERTO CUSIMANO 31.03.10 14:39| 
 |
Rispondi al commento

chi ha visto ieri sera otto&mezzo? bè, non vi siete persi molto, con enrico letta che continuava a ripetere il teorema "abbiamo perso per colpa di grillo"; a un certo punto sembrava inceppato, ho avuto paura per lui, penso che qualcuno avrebbe dovuto dirargli due schiaffi per farlo rinvenire! per il resto solito siparietto pdl/pd-l, con il povero davide bono costretto a doverselo sorbire in silenzio (a parte 30 secondi in tutto) (NB - credo che il movimento debba rifiutare gli inviti in certe trasmissioni in cui rischiano solo la crocifissione bipartisan; basta e avanza internet; voi che ne pensate?)

andrea capano 31.03.10 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che cagata di post. Complimenti all'ideatore.

Gaetano Bresci 31.03.10 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento 5 stelle ha fatto benissimo a candidarsi dove cavolo gli pareva, ma è vero, con il senno di poi, che senza mo.5* Cota non sarebbe dov'è.
Ha ragione il pd, ma di certo non si può lamentare.
L'unico insegnamento che Grillo e tutto il mo.5* ne possono trarre è che le alleanze non sono poi un compromesso così terribile..
Del resto Favia ha raggiunto un enorme 7% (complimenti vivissimi), vediamo se mai riuscirà ad ottenere la maggioranza per le iniziative del suo programma.. All'opposizione non c'è proposta che possa raggiungere la ribalta del consenso diffuso, si può solo controllare e fare i "signor no"..
Spero di aver dato uno spunto di riflessione.
CIAO!

Giuseppe M. Commentatore certificato 31.03.10 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Son due giorni che senti solo dire "Io ho vinto..." e "Noi non abbiamo perso..." e "Il mio partito ha tenuto..." e "La coalizione è stata premiata..."
L'unico a dire "Noi non ci montiamo la testa... Entrato uno sono entrati tutti... Adesso cominciamo a lavorare..." è stato Favia.
Era quello che volevo sentire io
Bravo!!!
E volevo chiedere a Beppe: a quando il prossimo Vday?

Rita Toschi 31.03.10 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace ma ho visto che purtroppo abbiamo fatto vinceri i leghesti, il che è peggio di un cambiamento, faccio il mea culpa e scusatemi se mi ritiro dal vostro blog.

Arcudi ., Borgomanero Commentatore certificato 31.03.10 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Luca la TAV non l'hanno voluta la Bresso, Chiamparino & C. è una REALTA' già assodata da tempo. E' sbagliata, ma è stata decisa fuori dal PIEMONTE, non è colpa della Bresso, ha dovuto farsene una ragione e ha perso le elezioni; ancor peggio sarebbe andata se fosse stata contraria.
In PIEMONTE NULLA SARA' COME PRIMA. Non aspettatevi folle oceaniche alle prossime manifestazioni NO TAV,ci saranno 4 grillini. ORMAI il M5S si è sporcato le mani. Ha fatto la sua prima vittima ci vorrà tempo per ricostruire un rapporto fra chi condivide certe idee e argomenti e chi cerca solo VISIBILITA' e esasperazione.
La LUNGA NOTTE ITALIANA CONTINUA.

dinom 31.03.10 14:08| 
 |
Rispondi al commento

LA SINISTRA HA FATTO FUORI PRODI,

HA MESSO QUESTO PAESE NELLE MANI DI UN MEZZADRO

E ANCORA ROMPE I COGLIONI?

CARI SINISTRI ANDATE AL DIAVOLO

NON POSSIAMO VOTARE SEMPRE IL MALE MINORE

E' ORA DI VOTARE PER CHI LA PENSA COME NOI

QUINDI CHI HA VOTATO PER IL MOVIMENTO HA FATTO

BENISSIMO!!!

Carmine Crocco Donatellli Commentatore certificato 31.03.10 13:59| 
 |
Rispondi al commento

In onore al 7% di Favia:

Un sant'uomo ebbe un giorno da conversare con Dio e gli chiese: Signore, mi piacerebbe sapere come sono il Paradiso e l'Inferno.
Dio condusse il sant'uomo verso due porte. Ne aprì una e gli permise di guardare all'interno. C'era una grandissima tavola rotonda.
Al centro della tavola si trovava un grandissimo recipiente contenente cibo dal profumo delizioso.
Il sant'uomo sentì l'acquolina in bocca. Le persone sedute attorno al tavolo erano magre, dall'aspetto livido e malato. Avevano tutti l'aria affamata. Avevano dei cucchiai dai manici lunghissimi, attaccati alle loro braccia. Tutti potevano raggiungere il piatto di cibo e raccoglierne un po', ma poiché il manico del cucchiaio era più lungo del loro braccio non potevano accostare il cibo alla bocca.
Il sant'uomo tremò alla vista della loro miseria e delle loro sofferenze. Dio disse: "Hai appena visto l'Inferno".
Dio e l'uomo si diressero verso la seconda porta. Dio l'aprì. La scena che l'uomo vide era identica alla precedente. C'era la grande tavola rotonda, il recipiente che gli fece venire l'acquolina.
Le persone intorno alla tavola avevano anch'esse i cucchiai dai lunghi manici.
Questa volta, però, erano ben nutrite, felici e conversavano tra di loro sorridendo.
Il sant'uomo disse a Dio: "Non capisco!"
E' semplice, rispose Dio, essi hanno imparato a nutrirsi gli uni con gli altri!
I primi, invece, non pensano che a loro stessi.. Inferno e Paradiso sono uguali nella struttura..
La differenza la portiamo dentro di noi !!!""
Mi permetto di aggiungere..
"Sulla terra c'è abbastanza per soddisfare i bisogni di tutti ma non per soddisfare l'ingordigia di pochi. Sono le azioni che contano. I nostri pensieri, per quanto buoni possano essere, sono perle false fintanto che non vengono trasformati in azioni. Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo". Mahatma Gandhi.

Si stima che il 93% dei lettori non inoltrerà questo testo.Se fai parte del 7% che lo farà, invialo con il titolo:7%.

M V 31.03.10 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, assumiti una volta per tutte le tue responsabilità sul terremoto dell' Aquila, sull' esistenza della mafia, sulle guerre nel mondo e sulla sconfitta del PDL alle prossime elezioni!
E preparati, chè te ne diranno tante altre!
Sei proprio un gran cialtrone.. ehehehhehehehehheheheh che ridere eheheheheheh

Oscar Romano 31.03.10 13:50| 
 |
Rispondi al commento

La Bresso ha avuto la sconfitta che meritava. Tuttavia ha delle valide ragioni per dare del cialtrone a Beppe Grillo, legate al fatto che fino a questo momento, non si e' ancora visto un post di Beppe a chiarimento ed eventuali scuse del torbido episodio: "Muoia signora" "Non muoia signora".

Cose come queste non dovrebbero succedere e fanno solo male al movimento 5 stelle.

Personalmente attendo paziente un post di Beppe Grillo, o forse anche lui e' di quelli che se sbagliano non si scusano mai? Spero di no!

Lorenzo P. 31.03.10 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina ho letto nel giornale locale che un'esponente di Forza Nuova accusava i grillini di aver portato via voti alle comunali a Forza Nuova.
Allora decidiamoci....
Se non c'era la lista io sarei stata a casa. Sono stanca stanca di scegliere il male minore.
Ad un certo punto e' ora di tentare di cambiare. Con questa storia del male minore, di scegliere sempre quello che c'e' perche' non c'e' alternativa, saremo un paese immobile ancora per decenni.
E' ora di cambiare qualcosa da dentro, di non scendere piu' a compromessi.

Ilaria I. 31.03.10 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Beppe la Bresso contnua a darti del cialtrone!
http://torino.repubblica.it/cronaca/2010/03/31/news/mercedes_bresso_dopo_la_sconfitta-3035542/#commentatutti
Cialtroni a chi? Ma allora ha ragione Berlusconi su chi dovrebbe guardarsi allo specchio... In Piemonte la Bresso ha perso per centinaia di migliaia di voti non ricevuti, non manciate. Nel 2005 senza UDC ha avuto 1.226.355 voti. Nel 2010 con UDC che gli ha portato in dote 74.412 voti ha avuto in totale 1.033.946. Le liste che hanno sostenuto Cota rispetto al 2005 hanno esattamente perso i voti dell'UDC dell'epoca.Quindi la perdita netta per i sostenitori della Bresso é stata di ben 266.821 voti. E hai voglia di dire che la colpa é di Grillo il cui movimento ne ha presi 90.086. Un discorso analogo si puo' fare nel Lazio e immaginiamoci se li ci fosse stataoil Movimento di Grillo. L'ipotesi più credibile é che l'astensionismo abbia poi colpito equamente i due schieramenti.

Giannini Massimo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Spero questa volta me pubblicatte..ieri ho scritto che ancora dovete imparare tanto...potete fare l'analisi piu giustificativo però la realtà è l'unica verita..Piemonte sara una base in piu per i razzisti senza memoria (quasi tutti hanno parenti all'estero)..grazie a voi..Certo che il PD ha fallito. Pero oggi il piduista esulta e fara le riforme che lascerano un segno indelebile in questo paese...
Avete sbagliato il modo. Spero la superbia no vi faccia diventare ciechi...
Juan Alberto

Juan Alberto Salto 31.03.10 13:26| 
 |
Rispondi al commento

io sono strafelice di aver votato il movimento anche perchè se no non sarei andata a votare... forza ragazzi adesso tocca a noi... è l'inizio della fine per qualcuno!!!!!

Niko R. Commentatore certificato 31.03.10 13:26| 
 |
Rispondi al commento

a tutti sostenitori dil M5S che sono felici col risultato in Piemonte, cio´é che la Lega sia al governo, vorrei fare una domandina.

Como pensate fermare tutto il danno che fará la Lega a una de le migliore Regione che ha mai havuto l´Italia?

Rimango in atessa delle vostre risposte.

fino adesso ho ricevuto una sola risposta, non habete piú idee geniale?

Kleiner Adolh, Torino Commentatore certificato 31.03.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Naturalmente per molti di voi non sarà una novità, ma a beneficio di chi, come me, non l' aveva ancora visto vorrei proporvi il video dell'intervista a Giovanni Favia in RAI durante la campagna elettorale: http://www.reggio5stelle.it/tag/giovanni-favia/

Mi ha piacevolmente impressionato la preparazione e la sicurezza con cui parla di temi importanti; altrettanto spiacevolmente mi ha colpito la tendenziosità della giornalista ospite, che poco ci è ma moltissimo ci fa, fingendo di non capire (p. es. la storia della Fassino, ora non più in carica, ma dopo quanti anni di seguito? ehehehehe furbacchiona.. oppure il discorso della Rete, in cui c'è di tutto e dunque niente può essere preso sul serio.. eheheheh furbacchionissima).
Ho scoperto inoltre cose molto interessanti (sulla pubblicazione delle determinazioni dirigenziali, p. es.) e ho capito che Giovanni ha esperienza, cosa che non sapevo. Per questo ve lo consiglio.

Ciao a tutti

Oscar Romano 31.03.10 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Questi del PD sono come quei mariti cornuti che qnd scoprono di essere stati traditi sparano al rivale!
interrogarsi sulla relazione finita, no eh?!?

Piera Pedrazzni 31.03.10 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Sono stracontento!!!!!!!
In bocca al lupo Giovanni Favia e buon lavoro!!!!!

fabiano aquilani 31.03.10 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Sono un iscritto, militante ed eletto del PD. Sono rimasto veramente sconvolto e deluso dei commenti di Bersani, Bresso e Cacciari. Come, un sacco di gente non ti vota perchè gli fa schifo la linea politica del partito e tu cosa fai? Invece di capire che è ora di ascoltare queste persone, che hanno qualcosa da dire e sono tanti li insulti dicendo che sono cialtroni, autodistruttivi e gli vuoi dare fuoco? Non ci siamo,linea completamente sbagliata, anche se va detto che qualche voce dissonante comincia a sentirsi.. In bocca al lupo fratelli grillini, nella speranza che ci si possa trovare, magari fra qualche anno (o anche prima) quando questa classe dirigente avrà capito, o sarà stata spazzata via..

Francesco Velli 31.03.10 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Apprezzo e stimo Beppe Grillo e condivido proposte e obiettivi del Movimento 5 Stelle...
Però se aveste appoggiato Mercedes Bresso lei sarebbe stata riconfermata e IL
PIEMONTE NON SAREBBE ORA IN MANO AI LEGHISTI. Questa è la Verità.
A volte bisogna mettere da parte un po' di orgoglio e coerenza in favore,
purtroppo squallidamente, del MALE MINORE.
Vi siete dati la zappa sui piedi.


Il problema della Bresso
A)perchè Cota va in TV praticamente sempre,lei ho scoperto chi era in questi giorni,ci vuole un po' più di dimestichezza coi media non puoi avere una presenza scenica così poco incisiva e sciatta
B)perchè l'UDC non aggiunge voti ma ne tira via:la Puglia insegna speriamo abbiate capito
C)Il PD si rivolge alle masse parlando in latino per tirarsi un po' di arie,quelli della Lega parlano dialetto e almeno i vecchi li capiscono.Quelli son tanti e votano.Sarà mica colpa nostra se gli antichi romani si astengono dal votare le regionali in Piemonte?
D)Mercedes dire a fine campagna elettorale "fermeremo la Lega e i lumbard sul Ticino" vuol dire non aver capito che i leghisti più idioti son proprio quelli del Piemonte.Conosci il tuo nemico.

Alessandro Paternieri 31.03.10 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Beh, adesso sono proprio curioso di vedere cosa succederà...

Invece di spargere inutilmente la vs. frustrazione, cari amici del PD e associati, cominciate a tirarvi su le maniche per fare un'opposizione piena di proposte e contenuti, e molto molto dura alla nuova giunta regionale.

Non vorrei che ci si ritrovasse ad assistere ai soliti inciuci della serie: tavolo Cota e Bresso per dialogare sulla TAV e gli abitanti della val di susa a presidiare la valle con il M5*, i disobbedienti, i comunisti e forza nuova. Ma quando vi renderete conto che questo modo di far politica fa solo danni..?!

Il centro sinistra perde per la pochezza e la contrddittorietà delle sue proposte e dei suoi comportamenti. Per non citare la corruzione, anche e soprattutto politica: la TAV è stata sostenuta da Bresso, Chiamparino & co. solo per coltivare l'alleanza con i poteri forti della regione (Gruppo Fiat, Impregilo, Gruppo Gavio, San Paolo, etc...).

Lo stesso dicasi per le autostrade. Per gli inceneritori. Per le centrali elettriche a biomasse (che sono sempre inceneritori, hanno un rendimento ridicolo, inquinano e devastano i boschi), e via così...

Cercate di farvene una ragione. Quel pensiero accogliente e pieno di tepore, a cui vi eravate abituati, di dare il voto alla coalizione dei buoni, per poi dimenticare di occuparvi in prima persona (comodo eh...?!) dei problemi del territorio e di tutto il lavoro che c'è da fare per costruire un futuro migliore, beh quel pensiero si è trasformato nella nauseante sensazione di aver affidato a degli inutili e arroganti perdenti le cose a cui tenevate di più.

Adesso che vi siete ritrovati sullo scendiletto con il culo dolorante, non ve la prendete con la sveglia...

Fatevi un bel caffé forte, e mettetevi al lavoro per davvero.

Luca Forcolini 31.03.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento

scusate ma perchè insistete sui due segni? ne basta uno sul consigliere che va in automatico anche al candidato presidente (a meno che non vogliate pensare a brogli, certo).

Marco A., SP Commentatore certificato 31.03.10 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Mah..... che inutile e triste uscita questa lista!

Grazie per averci dato la possibilità di essere governati dalla destra

Simone Farag 31.03.10 12:35| 
 |
Rispondi al commento

grazie beppe .silvio

carlo argnani, bologna Commentatore certificato 31.03.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Condivido tutto del movimento 5 stelle i programmi, aspirazioni e coinvolgimento però una critica la devo fare: nei casi di politica quando si radicalizza fra i due schieramenti principali bisogna pure schierasi (in questo caso è stata la destra a radicalizzare lo scontro) cosi come si è fatto in liguria e non fare vincere l' avversario come nel caso piemonte, perchè ora anziche combattere dentro la coalizione di appartenenza per delle cose importanti p.e. vedi tav. si dovrà combattere contro lo schieramento vincente che è la destra la quale non terrà minimamente conto di ciò che si potrà proporre. Incazzati e decisi sulle questioni molto importanti ma guardando alla realtà delle cose cioè se si è dentro e vincenti si piò operare altrimenti.......... Auguri
Luciano

luciano casu 31.03.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

GRANDI GRANDI GRANDI. Io mi fido di voi!

antonio siciliano 31.03.10 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Sono felicissimo di questo risultato!!! volevo solmente dire che non ci fosse stato il movimento io sicuramentenon avrei mai votato per il PD.. detto questo ribadisco che per quanto mi riguarda il movimento non si dovrà mai schierare ne a destra ne a sinistrA.. (in quanto esse nn esistono più) in caso contrario perderà il mio voto come quello di molti altri.. grandi ragazzi.. adesso facciamogliela trovare dura a sti buffoni!!!!

enrico geuna, bagnolo iemonte Commentatore certificato 31.03.10 12:29| 
 |
Rispondi al commento

io ho votato favia ed è stato un voto rubato al centrodestra

la bresso ha perso per colpa dei grillini ?

no ha perso x colpa sua bisogna rispettare sempre la volonta dei cittadini c era il voto disgiunto chi lo voleva fare lo ha fatto chi non lo ha fatto vuol dire che non si riconosceva in lei punto e basta cosi come bisogna rispetare i tanti che si sono astenuti

ve lo siete gia dimenticato l articolo della bresso che voleva tagliare i boschi del piemonte ??????????

matti t 31.03.10 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera Buonaiuti sui fatti del Piemonte ( hai fatto vincere Cota) ha preso le tue difese.Mi sembra un buon risultato non ti pare?

Saitta Francesco Paolo 31.03.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei aggiungere un'altra considerazione: quando Beppe si voleva candidare alle primare del PD e fu rifiutato con mezzi e mezzucci, furono i vari dirigentucoli a dire "Che Grillo si faccia un suo partito!", o no?
E ora che Beppe e i candidati del M5S lo hanno fatto (anzi, hanno fatto di meglio, perché il M5S NON è un partito), il PD ha ancora qualcosa da dire?

Diego Santassi 31.03.10 12:21| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Siamo alle solite. La Bresso, Fassino e tutti gli altri del PDmenoL vedono le debolezze del Banana, le contraddizioni della lega, i comportamenti a corrente alternata di Fini, l'inutilita' di Casini. Tutte cose giustissime. Peccato pero' che non riescano a vedere anche le loro debolezze:
1. hanno osteggiato Vendola. Avrebbero invece dovuto santificarlo!
2. si sono espressi a favore della TAV sbattendosene di quello che vogliono le persone direttamente coinvolte.
3. hanno candidato De Luca in Campania, anziche' una persona pulita e degna di prendere i voti delle persone oneste.
4. hanno mandato a fanculo Beppe quando si era proposto per le elezioni del segretario dicendo che era a capo di un Movimento ostile. E ora dicono che Bersanetor vuole parlare con lui e Beppe rifiuta? E che cazzo dovrebbe fare? Ma va' affanculo Pierlui'.... questa non e' un'offesa e' solo un invito turistico sessuale.
5. non hanno supportato a dovere Emma Bonino
6. non sono stati sempre leali e coesi con Di Pietro.
7. hanno fatto inciuci a go-go per 15 anni e non hanno fatto un cazzo per il conflitto di interessi.
8. non hanno fatto cadere il governo sulla fiducia sullo scudo fiscale, non approfittando del fatto che Fini tentando di dare una spallata al Banana aveva fatto astenere tanti dei suoi.
Bhe direi che questi 8 punti siano sufficienti. Ne volete ancora? Bersani e soci, ammettete tutti i vostri errori, dite in modo chiaro agli italiani e a Beppe che li avete capiti e non volete piu' ripeterli. Mandate a casa D'alema e tutti gli altri come lui. E allora vedrete che Beppe parlera' con voi e, soprattutto, gli italiani riprenderanno ad avere fiducia in voi. CI VOGLIONO FATTI CONCRETI non le solite stronzate che vengono dette e quasi mai fatte da 20 anni!

Salvatore Mandara, Vigevano - Italia Commentatore certificato 31.03.10 12:20| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Intanto Favia, leggo su repubblica, lascerà il posto in comune a Bologna perchè eletto alle regionali come dovrebbe essere sempre per tutti (scusate l'ignoranza, per legge chi lo sostiuirà?).
I tuoi "amici" del PD-L (e quelli del PD+L) cosa ne dicono? forse pensano sia un marziano?

Marco A., SP Commentatore certificato 31.03.10 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia la colpa è sempre degli altri…essere di destra o di sinistra non conta più nulla,
serve un progetto che loro non hanno...Chi è causa del suo mal...

Gianfranco Veglio 31.03.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Favia, la tua osservazione con i numerelli è da prima repubblica. Pur apprezzando molto il movimento di Beppe ritengo gravissimo aver perso la regione. Potete adesso divertirvi con il blog, con i dibattiti (il dibattito no!!!) per questi lunghi 5 anni, nel frattempo altri decideranno delle nostre cose, delle cose che contano (lavoro, sanità, accoglienza, energie alternativa, TAV!!). Siete (siamo) virtuali, non esistiamo, prova ad andare davanti a Mirafiori...quelli ti prendono a calci e te le fanno vedere veramente le stelle.... Che amarezza.

Benedetto Murro Commentatore certificato 31.03.10 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuno ha notato che Borrelli in Veneto non è passato solo perché oltre 20mila persone hanno segnato un solo simbolo invece di due? Avrebbe avuto il 3,2% e invece ha preso il 2,6%. Spargete la voce affinché non si ripetano altre volte errori del cazzo come questo!

Marco Cardin 31.03.10 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate ma vorrei fare una domanda : cosa significa che il M5S ha rubato voti a questo o a quello???
io ho per la prima volta votato con convinzione per il M5S,ma da quanto leggo il mio voto è stato un furto verso qualcun'altro. se esiste libertà di voto ben venga che siano andati voti a M5S e speriamo che ne vadano sempre di piu. BASTA BASTA con ste storie... ci si presenta , si vota e ognuno raccoglie quello che semina


Al calcolo fatto in questo post va aggiunto che questa volta l'UDC era con la Bresso. Quindi alla differenza di 192.409 vanno aggiunti i 74.412 dell'UDC apportati nel 2010. Quindi la responsabilità dei voti persi oltre quelli dovuti al Movimento 5 Stelle é molto maggiore.

Giannini Massimo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.10 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema è che questi poveracci, rappresentanti del sistema politico attuale, sono convinti che il MoVimento sia qualcosa di passeggero... un fenomeno istantaneo e non duraturo.

Quando capiranno che così non è, sarà troppo tardi per loro. Saranno già stati mangiati dalla voglia di nuovo.
E a quel punto saremo noi a dover rammaricarci per quelle poche migliaia di voti date a i vecchi partiti.

L' Ammiraglio, Milano Commentatore certificato 31.03.10 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un proverbio dice:
la colpa è una bella donna ma nessuno la vuole!!!

se hanno perso sarà per demerito loro e non per colpa d'altri!!! se avessero fatto una buona politica invece di rimescolare sempre le solite mummie forse avrebbero vinto.. la destra ha facce nuove, nuovi volti, nuovi ladri... il problema è che essendo nuovi sono molto più affamati di soldi che delle vecchie mummie...

ITALIA SVEGLIATI!

daniele b. Commentatore certificato 31.03.10 11:43| 
 |
Rispondi al commento

si ma anche voi prendetevi le vostre responsabilità. Lo chiedete agli altri ma voi vi ritenente puri e immacolati...........

Sergio Contadini 31.03.10 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Ho fatto la mia prima Votazione in Italia e sono sinceramente preoccupata per la scarsa importanza data all'astensionismo. Non votare non significa protestare, significa lasciare un ampio margine per modificare la costituzione in favore di una tendenza assolutistica, a mio modesto modo di leggere la situazione, di Democrazia non ha nulla. Cosa succederà quando gli italiani non sono più in grado di decidere se votare o no perché il diritto è stato sospeso in favore di qualcun ambizioso?.
Al di là di tutto, ho fiducia in un movimento che conosce il suo Paese, Ecco perché ho votato M5S, l'ultima volta che ho votato nel mio paese non me è andata così male la mia scelta, in realtà il mio candidato è un po 'fastidioso al Congresso e con argomenti che non può essere eluso, e questo è importante per me perche lui ancora non se è venduto a gli interessi della Maggioranza. Ho fiducia in la mia scelta in Italia, grazie per darmi la possibilità di la alternativa.

Tutto Fare 31.03.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Daniele
"chissenefrega se ha vinto cota"
chissenefrega se ha vinto un partito razzista
chissenefrega se ha vinto un aleado del nano
chissenefrega se ha vinto un partito che d´isolito insulta gli opponenti
chissenefrega se ha vinto un partito che é sempre contro i deboli
chissenefrega se ha vinto un partito che vuole il nucleare.
chissenefrega se ha vinto un partito che ci fa vergognare al esstero.
chissenefrega se ha vinto un partito che toglie le panchine nei parchi cosi la gente piu povera non ha dobe sedersi.
chissenefrega se ha vinto un partito che vuole aumentare la cubatura delle construzione gia finita da anni.
chissenefrega se ha vinto propio la persona che ha fatto la legge per habere delle classe separate per i bambini straniere.
chissenefrega se ha vinto il partito di quelli che se puliscono il xulo col tricolore.
chissenefrega se ha vinto un partito i cui sindaci se rifiutano a spossare coppie miste.
hai ragione Daniele, chissenefrega,
di certo i grillini no, ma io Sí

Kleiner Adolh, Torino Commentatore certificato 31.03.10 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il prezzo da pagare per l'introduzione del M5S in Piemonte sarà la costruzione della TAV senza ascoltare le istanze dei residenti, conseguente alla vittoria di Lega e Pdl.

Un prezzo alto ma necessario per risvegliare le coscienze degli italiani ipnotizzati dai media berlusconiani e dal populismo sterile della Lega che governa da anni ma ciononostante si comporta da forza di protesta soprattutto quando Berlusconi è in difficoltà, proprio per drenare la emorragia di voti.Gl allocchi credono che la Lega quasi non governi e se Berlusconi fa male votano Lega, come se fosse un partito di opposizione!

P.s. Non mi è molto piaciuta la frase di Grillo secondo il quale il M5S è la Lega del nuovo millennio: non offendiamo il Movimento Cinque Stelle!

alberto arnoldi 31.03.10 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Sono simpatizzante di Grillo e del suo movimento da lunga data perchè è l' unico che si puo' permettere di dire certe cose,cioè fare opposizione "come una volta" come il PD non fa o non puo' piu' fare,però penso che la Bresso sia stata una delle migliori amministratrici della regione,e francamente beccarmi la lega mi pesa parecchio ,si tratta di una involuzione.Detto cio' spero che i consiglieri eletti riescano ad operare quella rivoluzione di trasparenza e di democrazia dal basso e di non farci rimpiangere l' amministrazione della Sig. ra Bresso.

ezio galasso 31.03.10 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ho sentito su radio24 che i voti persi dalla sinistra sono finiti al moVimento, io non sono mai stato elettore di sx ... e neanche i miei amici, si stanno aggrappando ai vetri...
Forse chi si e' astenuto ne ha "piene le tasche" dei soliti?
Spettacolare la mancanza di visibilita' che hanno dato al moVimento e' veramente una casta.
Per finire, il sol vedere le facce degli "altri" ammiccanti e promettenti mi faceva venire da vomitare.
Avanti cosi'. Siamo un virus, (dell'intelligenza)

Barone Pietro 31.03.10 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Certo avere il 4% al M5S e la Bresso presidente invece di Cota sarebbe stato meglio per i piemontesi (di poco, ma comunque meglio) ma:

1) dai post è chiaro che non tutti i voti del M5S sarebbero andati alla Bresso (alcuni magari pure a Cota), quindi è tutto da dimostrare cosa sarebbe successo. Chi ve lo dice che avrebbe vinto il PD?

2) forse ora il PD comincerà a farsi un bell'esame di coscienza e capire che ha fatto e sta facendo sempre più schifo anche a parte dei propri elettori andando avanti con i dirigenti vecchi e alleati dello psiconano che si ritrova ora. Forse anche per questa sconfitta cominceranno a cambiare le cose (non ci credo ma sperare non costa nulla).

3) nel Lazio (unica altra regione in bilico oltre al Piemonte) non mi pare ci fosse il M5S e hanno perso lo stesso.

forse è l'ora che la base del PD si faccia un bell'esamino di coscienza e cominci a buttare a mare D'Alema e compagnia cantante ...

Marco A., SP Commentatore certificato 31.03.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AHAHAHHA si giusto cominciamo a dire come stanno le cose: in realtà è stata la bresso che ha fatto perdere il m5s con i suoi voti :DD

ragazzi ma dove vivete?? il movimento si è presentato DA SOLO alle urne, se avesse avuto piacere che vinceva la bresso piuttosto che cota, si sarebbe alleata con uno dei due non credete????
(adesso salta fuori che beppe è alleato del nano...ahaahh)
chissenefrega se ha vinto cota, evidentemente ha più estimatori della bresso.
dal mio punto di vista il voto disgiunto poteva essere spiegato meglio, ma ciò non toglie che per il movimento avere di fronte il pdl o il pd non ha importanza, non fa differenza.
se la ha per il cittadino, che voti disgiunto, ma beppe e i candidati han fatto bene così. DA SOLI.

Daniele . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.10 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Amici del PD, lasciate perdere la rabbia per il successo di Bono, Grillo e il loro movimento Notav.

Occupatevi invece delle vostre cose interne.
Ai miei tempi di fronte ad un risultato del genere si mandavano a casa i vertici regionali del partito (ma a proposito, CHI SONO?). Mi dicono che c'è gente nuova e in gamba!!!. Ripartite da lì.
Potevate pensarci prima, ma poi rischiavate di vincere...

Sandro Piastrellone 31.03.10 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Il discorso che in queste ore viene fatto sul M5S è altamente diseducativo (casa che in italia ormai avviene ogni giorno e su ogni argomento). Si trovano scuse per evitare di capire le ragioni che hanno portato ad un determinato risultato, in questo particolare la sconfitta elettorale.
Se la gente non fosse troppo impaurita per un cambiamento che sconvolga buona parte della società e che sia rigenerante, il M5S avrebbe ottenuto molto di più, perchè è l'unico partito (chiedo scusa per la parola ma rende l'idea) che abbia ideema sopratutto ideali, che nella nostra società sono sempre meno e che sono totalmente scomparsi nei Partiti attuali.

Saluti
Nicola

Nicola Colla 31.03.10 11:03| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti volevo solo dire che adesso siamo in regione ma dobbiamo puntare il parlamento, e mandare a casa tutti. ps al parlamento solo gente pulita. CIAO PEPPE GRILLO

lorenzo D'arpa 31.03.10 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Troppi non hanno capito che il fatto di avere due consiglieri in giunta può creare problemi. Quando questi proveranno a fare la TAV ci sarà comunque chi potrà andare a veder le carte e contestare eventuali magagne e portarle alla luce. Io penso che avere anche solo un seggio in regione per il M5S sia meglio che averlo eventualmente barattato con la vittoria della Bresso.

Massimo Toni, Sassuolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.10 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti sostenitori dil M5S che sono felici col risultato in Piemonte, cio´é che la Lega sia al governo, vorrei fare una domandina.

Como pensate fermare tutto il danno che fará la Lega a una de le migliore Regione che ha mai havuto l´Italia?

Rimango in atessa delle vostre risposte.

Kleiner Adolh, Torino Commentatore certificato 31.03.10 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per tutti quei due o tre che insistono sul fatto che l'M5S ha rubato voti a questa, regalato la vittoria a quello.. Ma scusate, che c.... di discorsi sono? Cioè, in pratica state dicendo che alle elezioni devono presentarsi soltanto PDL e PD, e gli altri no? Cioè, in pratica state dicendo che non si può più presentarsi con una propria lista indipendente, che non si allei per forza con l'uno o con l'altro schieramento?
Cioè, in pratica state dicendo che tutti quelli che hanno votato l'M5S dovevano per forza votare PD?
E questa sarebbe democrazia??? Mah...

Diego Santassi 31.03.10 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma sì , farneticano, la bresso non sa dove appigliarsi"Che muoia, signora", vi ricordate questa frase che disse ad una signoora che contestava poer la tav? Bene , adesso che muoia lei, politicamente intendo.E per un politico morire da questo punto di vista è peggio della morte naturale

maria rollo 31.03.10 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, sarai mica un pò FASCISTA?

chissà sotto 31.03.10 10:35| 
 |
Rispondi al commento

non capisco quelli del pd (capisco al limite i piemontesi che si ritrovano la lega a dirigere la regione che potranno avere le balle girate) che denigrano beppe grillo.
ma perche' ad es, alla luce delle intercettazioni di trani che dimostrano quanto sia degradata la libera informazione in italia, non vanno nel nostro parlamento e in quello europeo a sbattere i pugni sul tavolo a pretendere giustizia? dovrebbero fare un casino da farsi sentire fino all'onu e invece si limitano ad andare a cazzeggiare a porta a porta.
quando si parlava di regime strisciante (di pietro, beppe grillo, altri) il pd era li' che offendeva addirittura i suoi alleati.
sono convinto che in tanti nel pd vorrebbero cadere nella trappoletta del pdl e mollare di pietro inciuciando poi liberamente con berlusconi.
i cittadini vi votano perche' siate opposizione a questa p2, non a fare cazzeggio libero da bruno vespa. chiaro che piano piano vi abbandonano.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 31.03.10 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Io ho votato per il M5S, e continuerò a farlo finchè si potrà ancora votare. Ma in questo post c'è qualcosa che non quadra...

Regionali 2010
Roberto Cota: 1.043.318
Bresso Mercedes: 1.033.946
Movimento 5 Stelle: 90.086

E volendo affermare che i voti del M5S sarebbero stati tutti voti della Bresso:

1.033.946 (MB) + 90.086 (M5S) = 1.124.032 (MB+M5S)
1.124.032 (MB+M5S) > 1.043.318 (RC)

A parte questo piccolo errore algebrico vi stimo tutti. Continuate così! Loro non si arrenderanno mai, ma noi neppure!!!!!

Daniele R. 31.03.10 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per tutti quelli che: "il M5S ha rubato i voti alla sinistra".
1) Il _MIO_ voto non è rubato a nessuno; è MIO e lo do a chi voglio io!
2) Se la sinistra ha perso un voto la _colpa_ è solo sua. Imparassero a fare bene e onestamente politica.

Gianni D'Elia 31.03.10 10:26| 
 |
Rispondi al commento

...NOn avete pubblicatto il mio comento? potete dirmi perchè?
Juan ALberto

Juan Alberto Salto 31.03.10 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Avrei una proposta da fare dato che siamo genitori lavoratori: ASILI NIDO GRATIS come le scuole dell'obbligo.Noi purtroppo (o per fortuna) non abbiamo i nonni-sitter,quindi spendiamo 350€ al mese.Retta impostata in base al reddito...( ed il nostro è minimo!)

Marco z 31.03.10 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cota significa,
sí TAV
sí Nucleare
sí Piano Casa
sí Razismmo
sí Sanitá Privata

Bresso significava,
sí TAV
NO Nucleare
NO Piano Casa
NO Razismmo
Sí Sanitá Pubblica


Ho sempre aderito a tutte le proposte di BG, ho anche votato per consigliere il M5S, ma per Presidente la Bresso.
Lo stesso BG habeba detto che l´obgettivo era prenderé il 4%, quindi sapeba benissimo che il presidente sarebbe stato o Cota o la Bresso.

Sto comenzando a pensare che BG lavora per Mr B.

Cmq ragazzi, se continuate senza riconoscere il grosso svaglio che avete fatto, e sopra tutto se BG no lo riconosce, il mio voto lo habete perso per sempre.

Kleiner Adolph


Kleiner Adolh, Torino Commentatore certificato 31.03.10 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che dara la colpa al M5S della sconfitta in Piemonte è puerile, tipicamente da sinistra rosicona e piagnona. Non si era alleati col PD perchè nulla si ha a che vedere con destra e sinistra partitocratica. Il punto di vista del PD è che abbiamo fatto da terzo incomodo e quindi rotto le uova nel paniere. Ha vinto Cota delle Lega. E allora? E' colpa di Grillo? E' colpa del PD e basta.
Questo per il movimento è stato solo un banco di prova, si votava solo in poche regioni. Nessuno pensava di portare un presidente di Regione al primo colpo, Crimi in Lombardia o Bono in Piemonte. Tra due anni e mezzo ci saranno le politiche. E lì si che si andrà al governo. L'obiettivo è quello, senza alleanze di comodo. Non serviranno.

dylandog_1975 31.03.10 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Sig.ra Bresso, per favore si faccia un'esame di coscienza; e' ad Avigliana il 22/03/2010 che ha detto addio alla presidenza della regione Piemonte; vada su youtube e legga i commenti, soprattutto legga quante volte il video e' stato visitato (oltre 45.000 visite); aldila' del "muoia" o "non muoia" e' il suo atteggiamento "fascista" che ha indispettito un po' tutti quanti.
Si, fascista, perche' il termine fascista non identifica solo chi e' di destra, ma chi si comporta come lei, con totale disprezzo delle persone che ha davanti.
Grillo c'entra ben poco, se la prenda solo con se stessa.
Franco.

Franco Gravina 31.03.10 10:06| 
 |
Rispondi al commento

ma la Bresso pensava di vincere le elezioni andando con Bersani davanti ai cancelli della Fiat, a prendere per il cylo gli operai che si alzano alle 4 di mattina 365 giorni all'anno per 30 anni, se non crepano prima.Questi sono dei pazzi, cosi facendo non acchiapperanno mai più un voto.Capisco che è comodo dare la colpa sempre a qualcuno,ma adesso basta.

tinaus de tinaus 31.03.10 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Cari ex-amici del PD, andate veramente a quel paese.
L'unica vittoria importante della sinistra è stata conseguita dall'unico candidato presentabile, onesto, con fedina penale immacolata, l'unico che dice cose chiare su nucleare, acqua pubblica, e politica vicina ai cittadini.
L'unico che avete in tutti i modi cercato di far fuori.
Vergognatevi.

PS: colgo segnali di grande sensibilità democratica dal PD:
"Grillo è un cialtrone" (Bresso)
"Il voto a Grillo è autodistruttivo" (Bersani)
"Ai grillini gli darei fuoco" (Cacciari)

C'era uno che tempo fa andava in giro a dire che quelli che votano a sinistra sono tutti dei coglioni.
Pensavo che solo da destra potessero arrivare simili stronzate.
Evidentemente mi sono sbagliato.

Ripeto: andate a quel paese.
Cordialmente.


Michele P., Bassano del Grappa Commentatore certificato 31.03.10 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Il tuo commento:
"Finalmente abbiamo capito da che parte stanno i grillini!
L'abbiamo visto prima di tutto in Piemonte dove si è avvantaggiati Lega e
psiconani.
Ma, ma..... sono di sinistra!!! Perchè siamo noi sinistroidi che pur di non
accontentare la propria moglie...... e zac, zac, zac, come si direbbe in
una recente e famosa pubblicità.
Giuseppe Malatesta da Potenza"

Giuseppe Malatesta 31.03.10 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il "centro"- sinistra non hanno vergogna, ancora ci vogliono raccontare la frottola dell'alternativa?
Beppe io farei attenzione ad imboccare la stampa con gli slogan "la Lega del terzo millennio" poi rimangono appiccicati come il razzismo, da oggi in poi verrà usata a scopo vedrai!
Avendo cenato a Roma, con tutta l'armata Brancaleone leghista, alla loro scesa in campo nel 92/93 con la "Lega Centro" che volevano "regalare" ai romani, dopo le volgarità a cui ho assistito ed i discorsi da analfabeti pronunciati a quel tavolo, con "sapienti" disquisizioni sui Ladini, roba letta sulla carta igienica, ma esposte con convinzione sconcertante, scappai a gambe levate, ed ora gli stessi faranno da ago della bilancia, boh boh(Luttazzi)? Da 15anni mi sono trasferito nella tana del lupo assistendo alla demenza senile, l'ignoranza, il razzismo raggiungere i 15enni, stupefacendomi della luminosità intellettuale di un Pasolini che aveva previsto tutto, e a quante responsabilità abbia avuto la DC (maledetto andreotti di merda, che il Signore lo ripaghi con la stessa moneta, alla fine del suo cammino, che spero prossima, di questo gobbo del male) a non voler formare un popolo consapevole e mantenerlo nell'ignoranza come pecore all'eterna ricerca di cibo, cioè di un lavoro introvabile! Ma ora da queste parti stiamo in buone mani vedranno? Da omosessuale, alla sinistra avrei troppo da recriminare, se non per il conflitto d'interessi, almeno per il "nostro" riconoscimento come individui, quindi dite alla Bresso ma VAFFANCULO taci, e la tua mail sulla disboscazione fà ridere e se "deve morire muoia" cretina.

Janek N., Gallarate Commentatore certificato 31.03.10 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè vi sentite in colpa se avete portato via i voti alla Bresso? Sarà la Bresso a sentirsi in colpa per non avere preso i voti dei compagni. Che si faccia un esame di coscienza lei, o devo spiegarglielo io il perchè ha perso? Se non ci arriva da sola molto grave la faccenda!!!!

micio micione 31.03.10 09:49| 
 |
Rispondi al commento

ricordiamoci del ricorso contro formigoni ed errani

giovanni trincavelli 31.03.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, sono più di tre anni che ti seguo ogni giorno sul tuo blog. Prima ancora di avere Internet mio marito mi stampava le pagine del Passaparola di Travaglio e la sera invece di guardare l'inutile televisione, me le leggevo. Dopo tre anni per la prima volta ho sentito la televisione parlare di noi!!!!!!!!! Andiamo avanti così che ci riusciamo. Loro non si arrendono NOI NEPPURE!!!!!!!!!!

Antonella Giungato 31.03.10 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Adesso iniziano ad avere paura. Adesso iniziano a vedere lo tsunami che si sta formando e potrebbe travolgerli. Ma non cambieranno ancora. Solo quando qualcuno dei "loro" gli dirà che i "re" sono nudi, forse prenderanno coscienza del disastro che hanno creato. Ma a quel punto sarà troppo tardi, per "loro". Grazie Grillo. Grazie anche a Di Pietro. E soprattutto, GRAZIE BONO ed ai suoi grandissimi amici!

Paolo Ricchiardi 31.03.10 09:39| 
 |
Rispondi al commento

eh no, cosi non mi piace.

il bello del movimento è che non si fa dettare l'agenda da nessuno.

gli strombazzatori di regime ritengono che sia colpa del M5S? echissenefrega, se questo li rincuora sono fatti loro.

noi siamo avanti e non ci fermiamo alle loro domande. saranno loro che devono rispondere alle nostre.

un po' me ne ero accorto nella tribuna elettorale con Favia che è stato fin troppo diligente. alle domande della zerbina andava risposto che quelle domande e quella acidità se le poteva tenere per gli altri politici o ficcarsele in ....

attenti quindi a non farci invischiare nelle loro logiche e cedere a giustificazioni inutili: sono loro che devono rendere conto di cio' che fanno han fatto dicono e han detto.

niamo suppo 31.03.10 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Contenti voi di avere qualche consigliere regionale e Cota presidente della regione Piemonte...vedremo se il massimalismo pd e pdmenoelle paga.

Davide Deluso 31.03.10 09:30| 
 |
Rispondi al commento

La sostanza non cambia, B vince perché, nonostante chi non lo voglia in Italia sia la maggioranza assoluta, questa maggioranza è frammentata in una miriade di opposizioni.
Io sostengo da sempre: prima occupiamoci del male peggiore, mandiamo B a casa e sanifichiamo la politica delle zoccole, poi facciamo un bel confronto democratico e ad armi pari (comunicazione libera, privatizzazione Rai, ecc.)e rendiamo questo paese di nuovo il belpaese.
Ciao

Marco D'Ulisse 31.03.10 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Siete tutti così felici che non ha vinto la Bresso (io sono toscana e me ne frego ! naturalmente a livello personale) che penso siate altrettanto felici che sia stato eletto Cota!!!!!
Bisogna essere realisti coaro movimento a 5 stelle! Ricordate che le stelle hanno le punte....... Credo che sia un piccolo suicidio... Ma ognuno gode come può. Anche insultando una signora..... in modo volgare vile e stupido.
Vedremo come vi rapporterete con il vostro protetto Cota.....

Grazia L. Commentatore certificato 31.03.10 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho appena sentito Bono su R24!
Bravo, li hai massacrati,
La Bresso è una vera tro....ta, come il suo deus ex machina, incapace di chiedere un bicchiere d'acqua al marito, capacità di comunicazione 0 spaccato, che capisca il fatto che almeno qualche volta deve fare anche qualcosa per la gente normale non solo per gli interessi economici, la gente prima, poi i soldi (tanti) dei pochi ! Se gli piace il Brasile (come sistema sociale dico) si trasferissero la', ma hanno troppa paura di essere triturati a un semaforo da un ragazzino con la pistola, per un orologio da qualche centinaio di euro....
p.s. a Chieti ha vinto dopo 5 anni di centro sx, il centro dx, l'ex sindaco ricci ha detto di non esser stato compreso, infatti dopo aver approvato centri commerciali e varianti al piano regolatore per i soliti noti ed i loro compari, non ha fatto in tempo a spostare la stazione di 2 km sempre in una zona di forte influenza(proprietà da passare edificabili) del nostro eroe....il quale ha anche un figlio in parlamento con il pdl e sfrutta come copertura un sindaco di sx, quando la smetteranno di fare queste caxxate, forse ricominceremo a credervi Caro bersani.....

giovanni da penne 31.03.10 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Non so se chiamarla stupidità o altro. Sono incredula rispeto ai conti che fate. Se l'astensionismo ha toccato tutti si vede dal numero dei voti. In tutte le regioni. Ma se la Bresso avesse avuto non dico 90.000 ma 30.000 voti in più avrebbe vinto o no? Spiegatemelo....
Poi il linguaggio triviale contro una donna di una certa età dimostra che gente avete intorno...... se il vaff.. può essere utile per far capire alcune cose, non credo sia giusto avere questo atteggiamento cretino misogeno da parte dei vostri sostenitori. O vi piace che siano così maleducati e rozzi: come i leghisti!!!!!!!!! ed è tutto dire....

Grazia L. Commentatore certificato 31.03.10 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peccato che a Venezia, per pochi voti, non si è riusciti a prendere 1 seggio per il consiglio comunale. Sono molto felice però di aver votato per la prima volta il M5S. Forza e coraggio a tutti. Deve finire la politica corrotta e impoltronata.

Julio Marquez Martin 31.03.10 09:07| 
 |
Rispondi al commento

E pensare che la Mercedes Bresso avrebbe invece tutti i motivi per essere felice: in quale altro modo una donna così potrebbe essere trombata, se non alle elezioni?

Rat Man Commentatore certificato 31.03.10 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oramai sono 2 giorni che si dice che i voti della lista a 5 stelle hanno rubato voti al pd. Purtroppo o per fortuna io non ho votato 1: perchè nella mia regione (Basilicata) ci sono da anni sempre le stesse facce di c***o a governare; 2:in riferimento anche al punto uno sono uno dei tanti emigrati nel nord ed impossibilitato a scendere per 1 giorno. Sono decenni che in Lucania governa il Centro Sinistra (masarebbe stata la stessa cosa con il Centro Destra) ma il mio futuro non esiste... sono vecchi DENTRO!!! E' tutto vecchio!!! il PD è un sistema vecchio nel quale i giovani ed anche qualche "vecchietto" non si rispecchia più!!! è la sinistra a non stare più in linea con i suoi elettrori. In piemonte c'è un problema chiamato TAV, e la Bresso passa di comune in comune a raccontare favole... per questo ha perso! perchè non è stata in grado di dare fiducia ai suoi elettori con un evidente problema. Purtroppo noi elettori della ex sinistra siamo così, portiamo dentro ancora la questione morale, e la politica "è cosa morale". Se i candidati del CS non lo capiscono saranno destinati ad estinguersi altro che "voti rubati dalla lista 5 stelle". Tornassero a parlare con i cittadini, nei comuni, nei quartieri, nelle fabbriche, negli uffici, nelle piazze tutti i giorni e non solo durante la campagna elettorale... un ultimo commento se me lo permettete :-); la bresso ha perso anche perchè negli ultimi giorni della campagna elettorale si è presentata davanti ai cancelli di Mirafiori... ma crede che la gente sia stupida??? ma durante i 5 anni del suo mandato dove è stata?!

leo lo tito 31.03.10 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come si fa a pensare che i movimenti NO-TAV, che hanno dato il grosso dei voti al M5S avrebbero votato la Bresso, eventualmente si sarebbero astenuti ma non certo votato, Madama Lacrimuccia.

Massimo Toni, Sassuolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.10 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra un tantino irresponsabile affermare che il movimento 5 stelle non ha responsabilitá nella consegna della regione Piemonte al centro destra. le ha come le ha il PD. Penso che il momento storico esigesse maggior responsabilitá da parte di tutti, anche di questo nuovo movimento. Che significa responsabilitá? Cercare di formare una rete di alleanze politiche per contrastare un pericolo reale per la nostra democrazia. Non si é fatto. Si faccia ora un esamino di coscienza, prima di esultare gridando alla vittoria personale. É evidente che il PD e il movimento 5 stelle devono imparare a dialogare per costruire una valida alternativa alla destra. Spero che da entrambe le parti si apra questo esame di coscienza. Cordiali Saluti.

Ivan Baldinotti 31.03.10 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Beppe.
La Bresso è responsabile di non aver fatto andare alla presidenza della regione piemonte il Movimento 5 stelle!
Per il resto lasciateli parlare e ringraziate per la pubblicità che persino Minchiolini ora è costretto a farci.
Ma che bel sole sta uscendo.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.10 08:56| 
 |
Rispondi al commento

La fredda logica dei numeri : Mercedes bocciata in matematica..........

c s 31.03.10 08:54| 
 |
Rispondi al commento

La verità è che in Piemonte ci sono 1.033.946 di deficienti (nel senso di deficere, di persone in difetto di informazione, e forse di voglia di sapere la verità) che in caso di tumore, invece di cercare il migliore medico, quello che ha scelto la ricerca e la sperimentazione, quello che ci prova anche senza garanzia dei risultati, quello che VUOLE fare qualcosa, che utilizza nuove tecnologie, invece di scegliere questo, preferisce le cure palliative... risultato...morte certa. Almeno noi una speranza ce l'abbiamo ancora. saluti.

Marco T., Biella Commentatore certificato 31.03.10 08:46| 
 |
Rispondi al commento

"Mercedes Bresso nel 2005 ha raccolto 1.226.355 voti, nel 2010 ne ha raccolti 1.033.946, la differenza è di 192.409 voti. Cota ha avuto 1.043.318 voti. Il Movimento 5 Stelle ne ha raccolti 90.086. Anche volendo affermare che i voti del M5S sarebbero stati tutti voti della Bresso, rimane la domanda: dove sono finiti gli altri circa 100mila voti con cui avrebbe vinto? Alla Lega, all'astensione? Che ci si assuma le proprie responsabilità"

Uhm, ragionamento poco chiaro. La differenza tra i voti di Cota e quelli di Bresso e' solo di circa 10000. L'argomento retorico implicito nella domanda "dove sono finiti gli altri circa 100mila voti con cui avrebbe vinto?" ("La Bresso e' responsabile dell'astensionismo") non mi sembra legato al fatto che i voti M5S avrebbero potuto farla vincere. La Bresso avrebbe vinto con soli 11000 voti in piu' a prescindere dagli assenteisti (che sono un fanomeno nazionale e non solo Piemontese).

Michele Z. Commentatore certificato 31.03.10 08:39| 
 |
Rispondi al commento

quasi quasi era meglio non essere nominati nel post elezioni! ma perchè devono ostinarsi a dire che abbiamo rubato voti al PD? Io credo che i voti mancanti del PD siano andati in parte alla Lega, in parte al Movimento e in parte all'astensionismo! Meno male che c'è stata la possibilità di scegliere e votare per il Movimento...

Erika B. 31.03.10 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente ho avuto la possibilità di votare il movimento 5 stelle e l'ho fatto con molto piacere.. credendoci!!
Grande Favia!! Adesso facci sognare!!

Ivan R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.10 07:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro Bono, Caro Grillo, tutto quello che avete scritto è demagogia, havete ottenuto 90000 voti, ma avete più di 1000000 di piemontesi che adesso vi rispettano un po' meno, potete dire fin che volete che non avete responsabilità sulla vittoria della Lega, ma ve la cantate e vela suonate e probabilmente ci credete solo voi. Se ritenete questa una vittoria... (ve lo ricordate Pirro?) ... allora quando riavremo la centrale nucleare a Trino la vostra vittoria sarà completa. Seguirò tutti i giorni letteralemnte il vostro lavoro in consiglio regionale per appendervi alle vostre responsabilità e capire perché avete fatto questo. Perché ricordatevi che oggi mezzo piemonte è incazzato nero con voi!!!

Marco F. 31.03.10 07:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza un pò alla volta anche noi come la lega ci prenderemo ciò che è nostro, libertà, dignità, legalità. Tutte cose che silvio ci nega

Genjo Sanzo Oshi (sanzo78) Commentatore certificato 31.03.10 07:39| 
 |
Rispondi al commento

lo sapevo che non avreste risposto al mio quesito sui treni in orario,siete ancora in tempo anzi,non c'è scadenza non è una cambiale la mia!!!
può rispondere Grillo o Bono alla domanda sui "treni in orario",io aspetto.premetto che non sono del pd-l e neanche di an ragazzi!!!quindi io non mi lamento con voi di aver fatto vincere cota,chiaro?lo faccio solo per farvi riflettere che con i vaffa un pò di voti li si porta a casa ma la cosa finisce lì.la poltica organizzata per vincere è un'altra cosa!!!

lello majellaro 31.03.10 07:34| 
 |
Rispondi al commento

A SENTIRE LE INCURSIONI PD IN QUESTO POST

mi dovrei vergognare di aver votato M5S?
mi ricorda tanto la propaganda contro le pensioni. mio padre si dovrebbe vergognare della pensione da metalmeccanico perchè raggiunta a 60 anni (dopo 40 di lavoro in officina).

questi PD-L mai che si vergognassero LORO, della loro IGNAVIA di questi ultimi 15 anni di convivenza col belushià ???


Giuseppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.10 07:11| 
 |
Rispondi al commento

Mi unisco ai ragazzi letti sopra....ribadendo che non tutti i voti arrivano dalla sx..... ho sempre votato an...ma qui.....in questo movimento ho trovato quello che manca nei due principali schieramenti.... Il buonsenso

stefano s. 31.03.10 07:05| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera Davide Bono (alla 7 - trasmissione 8e1/2) ha fatto bene a ricordare che durante la votazione per lo scudo fiscale, il governo aveva messo la fiducia e grazie all'assenza dei loro deputati, il PD avrebbe potuto far CADERE IL GOVERNO se fossero stati presenti tutti i loro deputati (noi ne abbiamo parlato in questo blog!). Molti erano all'estero, molti non sapevano... Lo dico con il cuore in mano agli elettori del PD: fatevi rappresentare da altra gente, abbiate il coraggio di mandarli a casa... Non attribuite ad altri (cioè a noi!) quello che non siete stati capace di fare voi: l'allontanamento della vostra classe dirigente...

http://archiviostorico.corriere.it/2009/ottobre/03/Melandri_Madrid_Binetti_alla_Croce_co_9_091003100.shtml

rolla lorenzo 31.03.10 07:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco il senso del post, anche se avessimo preso dei voti alla Bresso quale sarebbe il problema?
Non siamo mica alleati, noi corriamo da soli.
Ovvio che questa sinistra(??) cerchi di far cascare la colpa sul movimento ma noi non dobbiamo giustificarci, siamo politicamente CONCORRENTI, per non dire antagonisti.....
Buona giornata a tutti, da un paio di giorni mi sveglio un po più felice :-D

Gianpy G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.10 06:44| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a Grillo ed ai seguaci delle cinque stelle, grazie alla megalomania di un ex comico, abbiamo regalato il Piemonte alla Lega.
Adesso cosa faranno i grillini, si metteranno il fazzoletto verde nel taschino?
Sicuramente Grillo non è l'unico responsabile della sconfitta,però...


Bene,bravi vi faccio i miei complimenti!!!! Avete fatto il gioco del folle di arcore e della lega!!! Ed il bello che non vi hanno neanche pagato!!! Ed il bello che fate anche gli ironici!!! Io in Piemonte ci vivo ed adesso grazie a voi mi toccano cinque anni di cota! Vi auguro un cota anche a casa vostra ed uno in particolare a casa di grillo!Volevate fare qualcosa di buono?Iniziamo a liberarci del nano,ed invece no,rompiamo le balle al centro sinistra(come se non ce le rompiamo gia' abbastanza da soli!!!!).Vi dico solo una cosa,ce un detto vecchio come il mondo che dice chi troppo vuole nulla stringe e mi sembra proprio che sia quello che fate e farete voi!!!!!!!!!!!!!!!!!

fabio lancetti 31.03.10 02:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il movimento 5 stelle non si è mai schierato a fianco del PD e ha un programma diverso. Con che coraggio continuate a cercare alibi per la vostra sconfitta?
Sono 2 cose diverse

massimo sangiorgi, Milano Commentatore certificato 31.03.10 02:22| 
 |
Rispondi al commento

@Gabriele: "Il regno borbonico pontificio l'ha importato la Bresso alleandosi con l'UDC (notoriamente laico...);" -- mai letta una stronzata così grossa, è proprio vero voi siete come i berluschini macinate solo slogan.
E comunque non è che avete tolto voti alla Bresso, ma non avete ritenuto importante che la lega vincesse con tutto lo scenario che ne derivava. Forse non capite che a B. adesso dopo questo risultato con una leggina magari regionale con cota vieta le webcam in consiglio e voi siete fottuti. Siamo impazienti di vedervi all'opera. Bravi cogli*ni.

Grillini = Giannini 31.03.10 02:15| 
 |
Rispondi al commento

Comodo andarsi a prendere i voti dei NO TAV in Val Susa, vi voglio vedere adesso che arrivano Borghezio e compagnia a prendervi per il culo con i carabinieri al seguito per sedare le proteste a Venaus a suon di manganellate.

E vi voglio pure vedere a protestare quando apriranno il cantiere per la nuova centrale nucleare che probabilmente faranno a Trino Vercellese ed alla quale la Bresso si sarebbe opposta con tutte le sue forze.


Io mi sono stancato di vedere gente che critica Berlusconi, che lo vorrebbe mandare a casa e poi alle elezioni corre per perdere mentre lui si gode le sue troie giornaliere.


William Torino 31.03.10 02:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come al solito vorrei fare i miei complimenti a Nik, con i suoi video sa farci condividere le emozioni che racconta.

Grazie Nik

manuela bellandi Commentatore certificato 31.03.10 01:48| 
 |
Rispondi al commento

Questi numeri sono chiari come l'acqua di fonte.
Grazie M5S!!
Ma temo che il PD sia talmente malridotto, incancrenito, intossicato talmente a fondo, che abbia timore di bere questa purissima acqua.
Continuera' ad intossicarsi, credendo che tutto va bene come e'?
Gli insulti della Bresso ai NO TAV, sono stai un insulto a tutti gli elettori che amano discutere democraticamente, ALLA PARI CON I PROPRI CANDIDATI.
Invece la signora Bresso era sprezzante (sara' stato un unico caso isolato, oppure il vizietto di sbattere la porta in faccia alla gente ce lo ha davvero?).
E allora ha pagato.

Matteo G. Commentatore certificato 31.03.10 01:44| 
 |
Rispondi al commento

E non sono stati calcolati i voti portati dall'UDC in questa tornata: 75.000 (Nel 2005 erano 90.000 a favore del centrodestra). La cosa assume proporzioni ridicole.

Savino ., Fermo Commentatore certificato 31.03.10 01:40| 
 |
Rispondi al commento

In un aereo si ritrovano a viaggiare insieme il Papa, Berlusconi e fassino. Come ci si può aspettare in questi casi, i motori cominciano ad avere problemi, tanto che il comandante ordina di gettarsi col paracadute. Purtroppo, però, c'é un solo paracadute, e i tre decidono di fare una votazione segreta per decidere chi lo utilizzerà.
Dopo il veloce scrutinio, stravince Berlusconi, che indossa il paracadute e si lancia soddisfatto. Il Papa e Veltroni lo osservano tristemente, allora il Papa si scuote e dice: "Bene, dobbiamo rallegrarci perlomeno del fatto che c'era un paracadute, ed almeno uno di noi é potuto sopravvivere".
E Fassino scuotendo la testa: "Si, ma quello che non capisco é dove cazzo ha recuperato quei 2.727 voti"

antonello m., francoforte Commentatore certificato 31.03.10 01:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
l'arroganza di questi signori continua imperterrita, non hanno capito nulla. RESET! Noi non molleremo. In Lombardia ce l'abbiamo fatta? Sono stato felicissimo di spendere il mio voto per un movimento all'avanguardia come quello a cinque stelle. Ho dato la mia preferenza a Corbetta, mi preme menzionarlo per il suo impegno qui nella mia città (Desio) contro il cancrovalorizzatore che vogliono raddoppiare. A lui va e andrà sempre il mio ringraziamento e il mio sostegno per quanto mi è possibile, così come a te e a tutte le persone che ci hanno messo la faccia. Un saluto!

Emilio G. Commentatore certificato 31.03.10 01:27| 
 |
Rispondi al commento

Stasera era di nuovo in onda Ballarò...parlavano di elezioni...c'erano tutti:

PD
IDV
LEGA
PDL
c'era la Polverini...

c'erano tutti...

Ho dimenticato qualcuno?
Oppure lo ha dimenticato Floris?

continuiamo a non esistere?

manuela bellandi Commentatore certificato 31.03.10 01:10| 
 |
Rispondi al commento

BE CHE DIRE ... BRAVI GRILLINI !!!
Continuate sempre cosi !!!!!
Che Silvio non smetterà mai di rigraziarvi !!!
Prima Bertinotti regalava il paese a una destra reazionaria e autoritaria poi ci pensa il Beppe di turno ...
Sparate pure nel mucchio farete molta strada !!
Visto che amate le fonti alternative godetevi il NUCLEARE !!!
Parlare in una piazza e più facile che governare una città.
Di fenomeni ne ho visti tanti ma la società e fatta di persone reali che insieme lottano per un fronte comune (AMBIENTE - SOLIDARIETA - UGUALIANZA - LAVORO)pensate se per curare un malato ogni dottore usa una terapia diversa...
Grazie per aver spaccato tutto....
Vi rimarrà solo un voto di protesta !!!

Fabrizio Bottazzi 31.03.10 01:10| 
 |
Rispondi al commento

Eggià. Il MoVimento Cinque Stelle sarebbe diventato il capro espiatorio del PDmenoelle.

Ammettiamo che sia vero che in assenza del MoVimento i voti sarebbero andati al PDmenoelle (e non credo proprio perchè io, da neoelettore quale sono, non avrei votato né PDelle né PDmenoelle): questo vuol dire che la nostra presenza comincia a muovere le acque! Io la vedo come una critica ELOGIANTE per noi del MoVimento! Non so voi.

Gli altri 100.000 voti? Colpa dell'astensione. Certo, perchè gli astenuti erano tutti del PDmenoelle.

Lorenzo Casadei, Rimini Commentatore certificato 31.03.10 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Parlo da elettore di sinistra,ma anche da sostenitore di molte battaglie di Grillo e del suo movimento,ma stavolta sono tentato di pensar male!
Beppe Grillo è troppo intelligente per non avere capito che correre in Piemonte significava consegnare la regione alla Lega!In Piemonte si prevedeva un testa a testa,quindi un terzo candidato avrebbe fatto da ago della bilancia.Il movimento 5 stelle per ovvie ragioni non prenderà mai un voto da delusi di destra che piuttosto voterebbero la Lega,come i risultati hanno ampliamente dimostrato.La lista 5 stelle attrae i voti di astensionisti o delusi di sinistra.Attenzione:non dico che Grillo ha rubato i voti alla Bresso.I voti presi correttamente senza brogli non sono mai rubati!
Dico che Grillo e Davide Bono si sono comportati come membri di quella classe politica falsa e non trasparente che vogliono combattere:per prendere voti e seggi hanno preso in giro gli elettori.
In Piemonte avevano un facile bersaglio:i NO TAV.Facile trovare i voti di delusi fra i NO TAV,anche sapendo che così facendo si consegna la regione a quella Lega che anni fa non avrebbe nemmeno aperto un tavolo con loro.Fu la giunta Bresso,pur nella consapevolezza e convinzione che l'opera era utile al paese,ad aprire un tavolo di dialogo,un osservatorio per pianificare i sondaggi,gli studi di fattibilità e d'impatto ambientale,a far modificare il tracciato ben 4 volte per cercare un compromesso.Lega e centro destra sarebbero andati avanti senza neanche interpellare i Valsusini,infatti hanno più volte criticato la regione di perdere tempo.E oggi i NO TAV,seguendo il loro amico Davide Bono,si gettano da soli fra le fauci della Lega che probabilmente chiuderà ogni trattativa con loro.Loro magari non ci avevano pensato,ma Grillo sono certo di sì.Ecco cosa mi fa pensar male!Se è sempre stato così solidale con i NO TAV perchè ha proseguito in un'azione che sapeva avrebbe portato al governo i loro peggiori nemici?C'è mica altro sotto la cenere?Spero di sbagliarmi...

Maurizio Minervino 31.03.10 00:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGGETE QUEST'ARTICOLO DI TRAVAGLIO SUI COMPAGNI DEL PDMENOELLE.
SALUTI E FORZA A TUTTI.
http://antefatto.ilcannocchiale.it/2009/12/22/linciucio_colpisce_ancora.html

LUIGI(NAPOLI) 31.03.10 00:46| 
 |
Rispondi al commento

Grillo sarà anche un comico, ma forse anche per questo, sa vedere dove gli altri brancolano nel buio. E' da anni ormai che non sbaglia una mossa. Ma non serve certo un genio per vedere cosa sta succedendo nel panorama politico italiano. E d'altra parte è da 20 anni che andiamo dicendo che, con questa classe politica di sinistra, non vinceremo mai (e quando abbiamo vinto, come con Prodi, era meglio se avessimo perduto...stiamo ancora pagando gli esiti di quella compagine governativa). Bene, allora ringraziamo il cielo che finalmente c'è qualcuno con idee semplici e chiare, onesto, che dà spazio a giovani capaci e di buona volontà, senza clientelismi o sottigliezze politiche! Uno che non si vende, che non si farà mai risucchiare nel marasmo generale in cui è finita la Politica in Italia. Uno che non ha interessi privati da proteggere, nè mire di potere, né qualsiasi altro marciume ideologico o religioso; uno che non è certo perfetto e immune da errori, ma che sta riuscendo a dare ai giovani una prospettiva, degli ideali, un senso al loro futuro. Ed è giusto così perchè la nostra generazione, quando non è cieca, anestetizzata e venduta, è disillusa, spenta e cinica. Grillo è uno che ha saputo indicare una direzione, una strada che ha un cuore, una strada pulita, probabilmente lunga, ma l'unica in grado di dare una reale svolta progressista e sostenibile al nostro paese. Sta a noi appoggiarla e incoraggiarla. Io non vedo nessun'altra scelta credibile all'orizzonte.

Claudio ., Verona Commentatore certificato 31.03.10 00:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo, certo, in ogni caso le elezioni del Piemonte hanno dimostrato all'Italia intera che Grillo, il santone dello yogurt, è il miglior alleato di Calderoli, Berlusconi e La Russa. Inutile cercare scuse. Non servono nemmeno le urla isteriche. I grillini sono dei berluscones senza colore, incapaci di discutere, ma solo di insultare chiunque non la pensi come loro, esattamente alla maniera di Gasparri e capaci solo di adorare in maniera totalmente acritica il loro capopopolo.
Grillo-Borghezio = inciucio.
E ora grazie alla lega di Cota e Borghezio che avete fatto vincere vi beccate la Tav e senza frignare troppo mi raccomando.
Potete comunque e sempre sfogarvi qui, senza ottenere nulla, come al solito, e fare zi zi con la testa su ogni cosa dica il vostro Padrone Grillo. Anche quando fa finta di parlar male di Berlusconi, il suo miglior alleato.

Marco oss 31.03.10 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Grandi 5 stelle, e Matrix per Keanu Favia è proprio il film giusto, F**K THE SYSTEM!

Ma da oggi, okkio ai virus.

Okkio alla Matrice che prima o poi per avversare il movimento, smetterà di ignorarlo e/o combatterlo in campo aperto ma comincerà a corromperlo con i virus del potere dei voti e dei successi.
Così tenteranno di far diventare le 5 stelle, come loro.

Ma noi no, continuiamo a stare avanti, anzi DAVANTI (l'Avanti era il quotidiano socialista...)

Bat

Marco B., Imola Commentatore certificato 31.03.10 00:35| 
 |
Rispondi al commento

E' un po' superficiale la sua analisi, sig. Gabriele, non sono del PD e quindi non lo difendo, sono "solo" laico e antifascita, se per lei e molti MOVIMENTISTI 5 STELLE non sono valori ne prendo atto e mi preparo alla lotta. Vedremo quante cose concrete saremo capaci di fare nei prossimi 5 anni in Piemonte: la TAV la faranno mangiandosi vagonate di denaro, la privatizzazione dell'acqua la sinistra francese l'ha già rinnegata mentre la destra la propugna e il bonus alle scuole cattoliche toglierà risorse al resto.
Le AVANGUARDIE hanno il dovere di stimolare l'opinione pubblica non di farle sprofondare.

dinom 31.03.10 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Forza movimento 5 stelle !

Massimo Curti 31.03.10 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Ah ah ah aha ah ah ...tutti incazzati perché i grillini avrebbero tolto i voti alla Bresso?!
Infatti qua in Campania dove il M5S, pur con un onorevolissimo 1,4%, non ha avuto molti voti s'è visto cos'ha fatto la sinistra con De Luca. Invece di sprecare voti per "Inceneretor" ce li avessero dati a noi almeno per mandare qualche faccia pulita in consiglio!

Contesto Felice Commentatore certificato 31.03.10 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Il regno borbonico pontificio l'ha importato la Bresso alleandosi con l'UDC (notoriamente laico...);
l'antifascismo non mi sembra prerogativa del PD, che è anzi più corporativista di tutti (o forse ci dimentichiamo le candidature di Massimo Calearo, di Matteo Colaninno, le leccate di culo a Marchionne e compagnia briscola).
Il PD è morto e non ve ne siete accorti, adesso strillate perchè state perdendo il potere, perchè la gente vi volta le spalle dirigendosi verso movimenti che stanno tra la gente e non nei comitati d'affari (abbiamo già dimenticato Consorte e i furbetti del quartierino? "Abbiamo una Banca!").
Il PD ricorda la fusione fredda, è nto dall'unione di due fallimenti politici: PCI-PDS-DS + DC-PPI-MARGHERITA; ormai anche Rutelli (uno che di voltagabbanismo se ne intende vi ha mollato, perchè ha capito che voi non andrete da nessuna parte.
l'unica speranza per il centro sinistra consiste nello spazzare via l'intera classe dirigente, di dimenticarsi i vecchi simboli,di puntare su chi si è messo di traverso alle vostre logiche: si salva Nichi Vendola, ed infatti avete tentanto in ogni modo di impallinarlo per seguire il vostro grande stratega D'Alema.
Continuate pure nel vostro piagnisteo, tipico dei bambini a cui si è rotto il giocattolo.

P.S. In Piemonte le questioni concrete non sono la Pseudo laicità o l'antifascismo, ma la TAV, l'acqua pubblica (che il vostro Chiamparino voleva privatizzare), i termovalorizzatori, la legge della Bresso che consente di distruggere le foreste, etc.

Condoglianze ai pidini in lutto

Gabriele Sottile, Settimo Commentatore certificato 31.03.10 00:08| 
 |
Rispondi al commento

ho solo una parola

GRANDE GIOVANNI

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.10 00:05| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che in alcuni comuni della Val di Susa il moVimento abbia raccolto anche il 30% dovrebbe far capire alcune cose ai pidininini!

Un grosso in bocca al lupo a Favia e al suo vicino o vicina di seggio!

Federico U., Reggio Emilia Commentatore certificato 31.03.10 00:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuno si è accorto che l'altro candidato in piemonte Rabellino ha portato via 33000 voti. Ora se la Bresso ha perso per 10000 voti allora si può dire che è colpa di Rabellino!! Tornando seri io ero ex-AN ma ho votato per il MoVimento 5 stelle, secondo voi avrei mai potuto votare la bresso???

Si deve essere di destra o di sinistra per avere delle buone idee? O magari essere di buon senso???

Nicola V. 31.03.10 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io, come Valerio G. Carmagnola, vorrei precisare che il mio voto al M5S è stato un voto sottratto ad AN, quindi i DS hanno poco da lamentarsi.
Nel mio piccolo, mi sento un pò come Travaglio, cioè uno di destra che ha trovato rifugio da un'altra parte.
Ed ho votato uno con un nome ebreo ed un cognome napoletano!

Luigi Vicenza, Vicenza Commentatore certificato 31.03.10 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma che significa che la Bresso ha perso 190.000 VOTI e quindi merita la sconfitta. Non c'è bisogno di raggiungere il quorum per governare e non giochiamo coi numeri per favore, questi giochetti lasciamoli fare ai politici.
Il Movimento è responsabile di una "retrocessione", ripeto: saremo governati peggio, obiettivamente le prospettive sono abbastanza fosche. Come al solito pagherenno i più deboli, la Bresso se ne andrà in pensione con le vostre pernacchie vendicative e gli altri faranno i conti con il qualunquismo e menefreghismo padano.
La lunga Notte Italiana continua

dinom 30.03.10 23:56| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente questo mentecatto ce l'ha fatta ad ottenere uno spazietto tutto suo dopo aver postato le stesse identiche parole sul blog almeno 20 volte durante il giorno.

GRAZIE CASALEGGIO

Analisi ineccepibile se non fosse basata su presupposti falsi ed errati. Infatti non tiene conto del fatto che il numero di astensioni nel 2005 era assai inferiore e quindi non ha alcun senso confrontare il numero dei voti del 2005 e del 2010 in valore assoluto.

Daniele Capezzone Commentatore certificato 30.03.10 23:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandissimi, anche se qua in Veneto è andata peggio, i riusltati son stati ottimi !

Andrea Piovan I, Padova Commentatore certificato 30.03.10 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io concordo con Nicola, il danno è stato fatto al Piemonte che era antifascista e laico e che così doveva restare, per motivi di amministrazione comunale avete sdoganato il razzismo portandoci nel Regno Borbonico Pontificio, la responsabilità della partita era questa, altro che la TAV !!
Di una cosa sono contento, tanti che vi hanno dato il voto ora sono amaramente pentiti, l'antigrillismo di queste ore è ampiamente giustificato e avete rivelato la vostra prima debolezza. Ora vi credete forti perchè siete all'inizio, presto farete la fine di Guglielmo Giannini.

Grillini leghisti 30.03.10 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

basta guardarli in viso : BELLI FUORI E BELLI DENTRO!

avete presente le facce dei pdlpdlegaudcambarabamcic
BRUTTI FUORI, MARCI DENTRO!

Anib Rome, Rome Commentatore certificato 30.03.10 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Più che commentare o polemizzare sui risultati di queste elezioni ottenuti dal nostro Movimento, desidero richiamare l'attenzione di tutti, (soprattutto quelli che si stanno accanendo contro il Movimento perchè delusi), nel far mente locale in che modo è nato il movimento e perchè. Ora non sto quì a evocare il percorso ma, consiglio vivamente chi ne fosse a digiuno, di formarsi la memoria storica per comprendere meglio il significato reale e profondo di ciò che rappresenta il risultato ottenuto dal Movimento 5 stelle. E' un risultato che potenzialmente ha un peso ben più incisivo di quello che apparentemente può sembrare: intendo dire, per esempio, che la dove si sono ottenuti dei seggi andiamo a rompere giochi e intrighi che fino all'altro giorno sussistevano tra taciti consensi tra destra e sinistra. Ma vedrete che il peso di quel risultato non tarderà a farsi sentire.
Vorrei concludere suggerendo una riflessione: quando ammiriamo una sequoia secolare nella sua maestosità prima di essere tale da che cosa è nata? Meditate gente, meditate prima di criticare o fare delle superficiali affermazioni, perchè se il seme è buono e sano...

Giuseppe Ravedoni 30.03.10 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Capisco questo trionfalismo da parte del movimento, ma non lo condivido. Condivido piuttosto l'analisi del piemontese Nicola, col 5% non si ottiene nulla al massimo si possono fare vendette, ma più che alla Bresso l'avete inflitta ai piemontesi antifascisti e convintamente laici. Quasi tutte le proposte del movimento le condivido, ma attenzione la teoria dei DURI E PURI non porta da nessuna parte.

dinom 30.03.10 23:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppeeeeee,
hai pensato ad un bel Post di Benvenuto??

ora che iniziano a spararci in tv credo che avremo moooolti nuovi ospiti,curiosi, incazzati ecc......

una buona accoglienza fa molto

Joe Hope Commentatore certificato 30.03.10 23:03| 
 |
Rispondi al commento

bravi ragazzi !!
per noi in lombardia sarà al prossimo turno !!!

fabio p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Chiariamo un concetto.
Il mio voto a 5 stelle non è stato tolto alla sinistra bensì ad AN.
Quindi anche il PDL ora può ufficialmente lamentarsi dei voti che gli sono stati sottratti :-D

Valerio G., Carmagnola Commentatore certificato 30.03.10 23:02| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti, vorrei proporre di fondare un movimento a stelle anche a Roma, nel lazio ancora non esiste questa lista. i risultati elettorali purtroppo non sono stati buoni, bisogna iniziare a lavorare subito finchè un barlume di libertà è ancora disponibile. Aiutatemi a capire come muovermi per iniziare
grazie
fabio

fabio n., roma Commentatore certificato 30.03.10 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Grazie, ragazzi!

E’ come ricominciare a respirare, dopo un’apnea lunghissima.
Si discute sulla utilità del voto. Io credo che solo i sogni, anche se appaiono folli e impossibili, possano segnare un passo in avanti. E’ sempre stato così.

Io scommetto su questo sogno. Grazie, ragazzi.


Anna m, Palermo Commentatore certificato 30.03.10 22:58| 
 |
Rispondi al commento

ooohh,ragazzi, ma avete notato?

il mitico Favia, ingiacchettato e pettinato,sembra il fratello piccolo di Keanu Reeves,quello di Matrix, davvero! guardatelo bene...

embe,certo, con un balzo da zero al 7%, mica da ridere.....

e allora, VAI MATRIX!!!

Joe Hope Commentatore certificato 30.03.10 22:52| 
 |
Rispondi al commento

io ho votato il Movimento 5 stelle perchè l'unico di cui era disponibile un programma online, facilmente raggiungibile, sintetico, di cui condivido i progetti e i valori. punto. proprio tutto il contrario dell'antipolitica, l'antipolitica è la Bresso che ha definito "inquietante" l'elettorato (noi) che non l'ha votata

paolo soragna 30.03.10 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Oh, io questo Favia l'ho votato, leggo il sito tutti i giorni...per sfiducia e disillusione generale verso la politica, ancora non faccio parte del movimento 5 stelle nonostante una piccola offerta ai banchi (perchè era un gran freddo quel giorno)
A me ciò...Favia Piace di brutto! Ho votato 5 stelle e lo voterò finchè esisterà.
Son contento. Anche se speravo in un risultato migliore, sono davvero comunque contento. Mi fanno ridere poi i polli che dicono "ma il movimento ha portato via voti alla sinistra"..ma che cagata. E' un'altra cosa questo movimento...voglio dire, dopo i silenzi di questi periodi sul 5 stelle, dopo che la stampa le ha provate tutte per oscurare, dopo che la sinistra si è sbeffeggiata alla grande tutti i tentativi del movimento 5 stelle adesso fanno i piagnoni? Questo movimento non è con la sinistra. E' oltre alla sinistra quindi non ha portato via voti a nessuno...è la gente comune che ha scelto il voto al movimento, di solito quelli che rubano sono loro..si vede che i politici son talmente abituati a rubare, che non concepiscono la parola "conquista"...ahahahah...Anche se non dovesse essere l'inizio della fine, ripeto..a me Favia piace. Forza ragazzo, aspettiamo tue notizie!

FABIO DEL MONTE 30.03.10 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo Risultato per l'Emilia Romagna...la goccia che scava la roccia, siamo solo all'inizio!!! Grandi ragazzi

Andrea R., Modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 22:48| 
 |
Rispondi al commento


Spero che la Bresso " non muoia " dalla delusione.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 22:48| 
 |
Rispondi al commento

ricordate ad Alfano che l'art.15 della Costituzione ha anche un secondo comma

Art. 15

La libertà e la segretezza della corrispondenza e di ogni altra forma di comunicazione sono inviolabili.
2°COMMA OMESSO da Alfano-->La loro limitazione può avvenire soltanto per atto motivato dell'autorità giudiziaria con le garanzie stabilite dalla legge.

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Io mi son appena trasferito in Piemonte. Ho riscoperto la gioia di tornare a votare grazie al Movimento 5S e mai e poi mai avrei dato il mio voto alla Bresso. E come me tutti quelli che conosco e che lo hanno fatto. Per cui sottratto i voti le balle a una sinistra del plesitocene!! E' facile governare male e come sempre dar la colpa a qualcun altro. Che bello qualcosa di importante si sta muovendo! Grazie Beppe e a tutti quelli che ci credono!

Lorenzo rocchi 30.03.10 22:42| 
 |
Rispondi al commento

insomma, ragazzi, non stiamo qui a menarcela e a trafiggerci il cuore dalla colpa.....

volevamo combattere la casta? Si!
volevamo colpire il sistema? AriSi!


e allora? se il Movimento cresce hai voglia a far piangere maiali.....di destra, di sinistra, di centro, di sopra e di sotto!

e che? alla prima lacrima chiediamo scusa e diciamo che era tutto uno scherzo?

AVANTI COSI, CORAGGIO!! ORA ESISTIAMO!!

Joe Hope Commentatore certificato 30.03.10 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ancora ,imperterriti i pdmenoellini insistono.
ma perchè cazzo non scrivete sul blog di dalema(se cel'ha o lo sa usare) per chiedere le spiegazioni che volete qui?

siete un partito di foglie appassite che non sanno guardare in basso e,come la "vostra concorrenza"( si fa per dire concorrenza dai) non riuscite a fare esami obiettivi ma solo dar la colpa agli altri ..e si perchè noi siamo i cosidetti ALTRI..UFO, argonauti,extraterrestri..

e pensare che siamo piu' terreni di tutti voi ,noi siamo accanto alla base ,alle radici della gente che vuole vivere e non sopravvivere.

cazzo,pure la serracchiani avete rovinato,sembrava promettesse bene...

buon inciucio e non provateci da queste parti

tommy boy 30.03.10 22:37| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
ALMENO ABBIAMO DENTRO ANCHE IN VENETO BORRELLI COME RAPPRESENTANTE DEL MOVIMENTO 5 STELLE IN VENETO,IN GIUNTA REGIONALE ACCONTENTIAMOCI ANCHE PER IL PIEMONTE ORMAI DI GIOCHETTI STRANI ALLE ELEZIONI NE FANNO ANCHE TROPPI............
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 30.03.10 22:35| 
 |
Rispondi al commento

....e pensare che la Bresso, con noncuranza, pensava che la V stesse per Vaffanculo.....hehehehe

e invece no, STA PER VENDETTA!!!

Joe Hope Commentatore certificato 30.03.10 22:34| 
 |
Rispondi al commento

per i pd che si agitano tanto, rilassateve, perchè
se non c'era M5S, tutti i nostri voti state pur certi che NON SAREBBERO STATI VOSTRI,SCORDATEVELO PROPRIO, semplicemente..................
sarebbe aumentato l'astensionismo. CHIARO??
----------------------------------------------------

Grandi i NOSTRI ragazzi del MOVIMENTO 5 STELLE!
Grande BEPPE!
* * * * *

Anib Rome, Rome Commentatore certificato 30.03.10 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Allora, mettiamola cosi:

PRIMA vittima: MERCEDES BRESSO!!

e vaffanculo....

Joe Hope Commentatore certificato 30.03.10 22:30| 
 |
Rispondi al commento

è impensabile sta storia dei voti rubati...non capisco come si possa anche solo sostenerla senza autoridicolizzarsi. Cmq quoto il post, piuttosto è il pd che ha rubato voti a noi!!!

Alex S., VR Commentatore certificato 30.03.10 22:29| 
 |
Rispondi al commento


Il pagliaccio Roberto Castelli non ce l’ha fatta LECCO.
Il nanetto Renato Brunetta non ce l'ha fatta a Venezia.
Quale vergogna: alla gente non piace più il circo!

MARIA M. Commentatore certificato 30.03.10 22:25| 
 |
Rispondi al commento

GAVAGNIN MARCO Movimento 5 Stelle*****

eletto a Venezia consigliere comunale!

http://comunali2010.interno.it/amm100328/C0870420.htm

silvanetta* . Commentatore certificato 30.03.10 22:25| 
 |
Rispondi al commento

se 1.7%/5*20=6.8

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, sono un elettore del PD del Piemonte e devo dire che sono deluso dall'esito delle elezioni regionali perché credo che la deriva del Nord a favore della Lega non sia comunque un buon segno per il futuro, anche nazionale. Tuttavia molte delle idee del Movimento sono apprezzabili e da valorizzare. Il tutto però con una visione un pò più pragmatica delle cose che, almeno in Italia sono difficili da cambiare. In previsione delle elezioni future del sindaco di Torino spero che dal "basso" si riescano a trovare dei punti di contatto da cui partire per un'alleanza vera su un programma condiviso dai giovani, dai lavoratori, dagli imprenditori onesti e da chiunque tema che, visto l'andamento di queste elezioni, che anche Torino finisca in mano a bande di persone razziste e chiuse ai cambiamenti. Torino non merita questo e, credo, sarà necessario trovare una nuova alleanza per il rinnovamento della città vero e concreto. Per questo spero che il vostro Movimento sia pronto anche al dialogo con persone che la pensano in modo diverso dal vostro ma pronto ad accogliere visioni costruttive a livello locale fondamentale per un'affermazione dei valori condivisi.

nicola gianaria 30.03.10 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma caro Onorevole Di Pietro...che mi vuol dire alternativa di governo con così pochi voti con Lei ed il PD che ha pero il 10% ??!! Come pensa di esser il futuro remoto di quest' Italia o...sta tentando, visti gli errori madornali di affidarsi al PD per andare affondo senza neanche l'onore delle armi??!1 Dov'è finito il nostro Di Pietro combattente ed intransigente?? Pensa che la PDL ( Patta delle Lorde) non sia intransigente?? E/O arrogante??!!...Viva il popolo italiano che rimane con voce fioca a 5 stelle ed altri più piccoli...c'è più dignità!!!!

Camillo B. Commentatore certificato 30.03.10 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Se in Piemonte il centrosinistra non ha avuto la maggioranza non è assolutamente colpa del MoVimento 5 Stelle.
Questo "partito" è a sè stante, non vuole essere negli interessi né della sinistra, né tantomeno della destra.
Coloro che hanno votato il MoVimento lo hanno fatto, probabilmente, per esprimere in maniera concreta il proprio dissenso verso quei due megapartiti (PD/PDL) da cui, per i motivi più svariati, non si sentono rappresentanti.
E in Piemonte, faccio notare, la maggioranza della sinistra è stata NETTA (ben superiore al 4% "sottratto" dal MoVimento) per moltissimi anni.
Non so cosa sia accaduto in questi anni per portare ai risultati che abbiamo ora, fatto sta che è stato SOLO demerito del PD se ora si ritrovano con un rappresentante leghista.
Per questo Bersani mi è proprio caduto. Non mi stava simpatico prima, ma che accusi il MoVimento della "perdita" del Piemonte è inconcepibile, è denota ancora di più l'incomprensione (e l'ignoranza) generale degli Italiani nei confronti di questo partito, che non è dell'opposizione a Berlusconi, ma di opposizione alla politica stessa.
Faccio i miei complimenti più sinceri a Favia, che mi ha convinto a dargli il mio voto dopo la fantastica intervista (vista, purtroppo, solo sulla rete) che ha rilasciato.

Giovanni Apruzzese, Modena Commentatore certificato 30.03.10 22:24| 
 |
Rispondi al commento

ehi voi furbetti dell'ultima oraaaa??
mi spiegate come fanno ad arrivare sempre in orario i treni(o quasi sempre come desiderate)?
secondo voi l'orario ferroviario che cos'è?
più che spiegarlo a me spiegatelo a qui sul blog a tutti ma concretamente non sparlando a vanvera sull'inefficienza delle fs chiaro?

lello majellaro 30.03.10 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene, adesso esistiamo? così, di botto? FINO A CHE NON CONDIVIDERANNO CON I FATTI IL PROGRAMMA 5 STELLE I NOSTRI VOTI SE LI SCORDANO!
la verità è che io non sarei andata a votare se non ci fosse stato il movimento, non li avrei in ogni caso dati nessun partito...
quindi assumetevi le responsabilità di aver contribuito alla rovina di un Paese.
forza ragazzi! facciamo la differenza!

rugiada l. Commentatore certificato 30.03.10 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Aho,o pensavo puro io...

Certo che se ar posto de vota' a sora Bresso votaveno Bono,nun ce sarebbero state tutte ste lamentele.
Magari ce faceva puro 'n concerto a gratiss...

er fruttarolo? Commentatore certificato 30.03.10 22:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è colpa della crisi......

Marco Nocetti 30.03.10 22:17| 
 |