Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il nodo di Gordio


Acqua pubblica
(4:40)
grillo_acqua_pubblica.jpg

Il cittadino è escluso da qualunque scelta. La democrazia non è mettere una croce sul simbolo di una coalizione ogni cinque anni. La democrazia è partecipazione. In teoria, esiste anche in Italia. Il referendum è una forma di partecipazione, lo sono le leggi di iniziativa popolare. Entrambi, però, solo a livello nominale. Le firme finiscono nei sotterranei del Senato e lì rimangono per sempre. I referendum sono boicottati o ne viene persino ignorato l'esito, come nel caso del nucleare.
La Costituzione sovietica era, sulla carta, la migliore del mondo. La sua applicazione dipendeva però dalla volontà di Stalin e della gerontocrazia che lo seguì. Il potere al popolo e il popolo nei gulag. L'Italia è un gulag moderno, con abitanti senza voce, senza diritti. Una pentola a pressione con (sopra il coperchio) una classe di persone che la sfrutta fino in fondo, fino all'ultima zolla di terra, di albero, di fiume, di aria, di energia. In Italia è in atto in modo ormai palese una nuova lotta di classe. Da una parte la classe dei cittadini, dall'altra gli "spaghetti power", dove tutto è intrecciato: i concessionari di confindustria, gli appaltatori pubblici, una parte del clero, la massoneria, i partiti, la criminalità organizzata, i servizi deviati dello Stato, il sistema bancario, l'informazione. E' un'orgia. Se tiri un solo spaghetto, sollevi un gomitolo inestricabile, un nodo di Gordio.
Il cittadino ha una sola possibilità, mettersi l'elmetto, farsi Stato e riappropriarsi della sua vita con azioni concrete, dirette, non intermediate dai politici. Siamo persone, non merci. Viviamo in uno Stato, non in un mercato. Partiamo da ciò che ci appartiene per nascita, dall'acqua.
1. L'acqua è la fonte principale di vita, appartiene a tutti
2. L'acqua è un diritto umano e sociale
3. L'acqua non può essere fonte di profitto
Nello Statuto dei vostri Comuni fate inserire il testo: "In osservanza della legge, la proprietà delle infrastrutture e delle reti del servizio idrico integrato è pubblica e inalienabile. La Città si impegna per garantire che la gestione del servizio idrico integrato sia effettuata esclusivamente mediante soggetti interamente pubblici".
Il consiglio comunale lo può fare su richiesta dei cittadini in modo spontaneo o attraverso una delibera di iniziativa popolare come è avvenuto a Torino su iniziativa del Comitato Acqua Pubblica che ha raccolto 12.000 firme.
Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

direttamovimento.jpg Continua il tour del MoVimento 5 Stelle! Giovedì 18 alle ore 17.30 sarò ad Asti, in piazza San Secondo, e alle ore 20.00 ad Alessandria, in piazzetta Marconi.
Venerdì 19, alle ore 17.30, sarò a Cuneo in largo Audiffredi e alle ore 20.00 ad Alba, in piazza Savona.
Consulta il calendario completo del tour elettorale 2010!.
E' disponibile: A riveder le Stelle Come seppellire i partiti e tirar fuori l'Italia dal pantano" Acquista la tua copia

17 Mar 2010, 16:01 | Scrivi | Commenti (1062) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

ciao beppe e ciao a tutto il blog.
riguardando diversi video secondo quanto detto si ritiene che gli inceneritori non esistano filtri per trattenere le nano particelle che vengono emesse con la combustione.

qui in ticino a giubiasco hanno installato un inceneritore che come studenti di genio civile siamo andati a visitare.

girando per la rete ho trovato questo documento nel quale si discute appunto dei vari filtri e qui emerge a pagina 4 al punto due cito testualmente:
> questo relativo ai PM 2.5 e dopo:
> e sotto il grafico coi dati rilevati.

quello che mi chiedo è: è vero che si riescono a filtrare queste nanoparticelle oppure no? i PM2.5 non sono nanoparticelle ma ad ogni modo le emissioni dell'inceritore sono molto basse rispetto all'aria circostante. secondo questo testo l'inceneritore quindi "non inquina".
mi piacerebbe avere delle delucidazioni se fosse possibile.
grazie mille a tutti.

yari strufaldi 23.03.10 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

B.sera, mi chiamo Andrea ho 33 anni e vi scrivo per un consiglio (se possibile) sto cercando casa (acquisto 1 casa) da circa 4 mesi e forse ne ho trovata una che fa al caso mio (trattasi di 7 piano su 8) , peccato che sopra il tetto condominiale ci sia un antenna Telecom (circa 6 metri) che fa da ripetitore, non capisco se questa puo' essere dannosa o meno per la salute, e pertanto avendo fiducia delle vs informazioni in materia vi chiedo un consiglio. Ringraziandovi in anticipo vi saluto con affetto.
Andrea Schiavoni

Andrea Schiavoni 23.03.10 16:29| 
 |
Rispondi al commento

bene rieccoci qui a vedere i teatrini in tv di scambiarsi accuse del tutto inutili . A noi italiani credo la maggior parte non gli frega piu' niente di questa politica veramente infantile ove io per 20 anni ho votato la lega poi forza italia poi di nuovo la lega poi ancora per forza italia, basta basta basta, qui non si riesce piu' a capire se io sono stupido e non capisco la politica oppure loro ci credono pecore, e sono capaci di portarci dove vogliono, le tasse non mi sembrano diminuite come dicevano in campagna,gli stipendi non sono aumentati,i parlamentari non sono diminuiti,il costo del lavoro non e' diminuito,il lavoro non decolla,la benzina continua ad oscillare sempre piu' in alto che mike se fosse ancora tra noi sorriderebbe dicendo che costa meno una bottiglia di julia che un litro di benzina, ed e' qui che ho deciso di ribellarmi beppe andiamo avanti ci sono anchio con te svegliamo la gente da questo sogno ,che i nostri politici continuano ad addormentarci e stregarci con le loro parole .zonca giovanni val s. martino bg

giovanni zonca 23.03.10 14:55| 
 |
Rispondi al commento

vorrei che questo scritto fosse pubblicato sul tuo blog beppe.questo è solo una parte perchè il commento non lo può contenere tutto.ciao
BERLUSCONI VANEGGIA: "NON LASCEREMO NESSUNO SENZA LAVORO"
di Luca Ciarrocca
Non ci sono che due alternative: o il premier vive ormai in un mondo delle favole, o e' allucinato. Come fa il capo di un governo di una paese come l'Italia a promettere l'assorbimento del maggior tasso di disoccupazione dal Dopoguerra?


Luca Ciarrocca e' il direttore e fondatore di Wall Street Italia.

(WSI) – "Certamente non lasceremo nessuno senza lavoro". Silvio Berlusconi, presidente del Consiglio, lo ha detto nel corso di una conferenza stampa al termine del Cdm che ha approvato il dl incentivi per sostenere i settori in crisi.

Ormai l'analisi testuale del "lingo" e dell'idioma politico utilizzato dal presidente del Consiglio dimostra il suo totale stato di incapacita' nella guida di un paese che fa parte del G8. Poiche' in politica si e' cio' che di dice e la strategia mediatica coincide con il pensiero politico autentico propagato al popolo, con Silvio siamo al livello di massimo allarme, secondo i normali standard delle capitali occidentali.

Consiglieremmo umilmente agli uomini piu' vicini a Berlusconi (sono sempre di meno) e cioe' i Bonaiuti, i Letta, i Ghedini, i Verdini, di imporre senza tentennamenti all'inquilino di Palazzo Chigi l'uso del teleprompter, detto anche "gobbo". E' prassi per il presidente degli Stati Uniti Barack Obama alla Casa Bianca. Il pontefice Benedetto XVI non dice una sola parola senza leggere un testo scritto, rivisto da molte intelligenze, concordato. Insomma, i veri leader non parlano alle masse a braccio facendo discorsi da bar, a meno che non siano fantastici oratori come Mussolini o l'ex capo di Fini, Giorgio Almirante.

Senza entrare nel merito di altre frasi berlusconiane assurde e improponibili nella lotta politica odierna in un paese occidentale laico e per fortuna non ancora governato da Im

roberto castellazzi 22.03.10 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe ho letto un articolo su internet riferito ad una scoperta italiana per convertire le scorie radiattive, mi fido poco quindi te lo segnalo http://www.stampalibera.com/?p=10480, tu sai come verificare se è una bufala oppure no.

CIAO E GRAZIE.

Marco Innocenzi 22.03.10 19:51| 
 |
Rispondi al commento

cos'è???? è su facebook......

Affinche tutti sappiano che Beppe Grillo ha ucciso 3 persone
Categoria:Organizzazioni - Organizzazioni politicheDescrizione:Beppe Grillo è stato condannato con sentenza passata in giudicato per omicidio colposo. E' stato infatti giudicato responsabile della morte di due adulti e del loro bambino, per avere guidato imprudentemente un fuori strada che è precipitato in un burrone con le tre vittime imprigionate all'interno, mentre lui è riuscito a salvarsi.
Una disgrazia, dunque, ma causata dall'imprudenza.
L'unica cosa che si chiede a chi sia incorso in un tragico errore come questo, però, è che non si erga a moralizzatore.
Invece no. Beppe Grillo si propone al paese come Masaniello contro una classe politica di immorali.
Non può farlo.
Lui, non può farlo.
Quel suo errore terribile lo impedisce. Ed è incredibile che lui stesso, per primo, non lo comprenda e faccia finta di nulla.
Lui che non vuole che in Parlamento seggano i condannati per corruzione.
E i condannati per omicidio colposo come lui?
Loro possono sedere in Parlamento?
Tutto qui.
Ed è triste che, per l'ennesima volta, tante persone seguano un leader di tal fatta.
Una vicenda tutta italiana
(visualizza meno contenuto)
Beppe Grillo è stato condannato con sentenza passata in giudicato per omicidio colposo. E' stato infatti giudicato responsabile della morte di due adulti e del loro bambino, per avere guidato imprudentemente un fuori strada che è precipitato in un burrone con le tre vittime imprigionate all'interno, mentre lui è riuscito a salvarsi.
Una disgrazia, dunque, ma causata dall'imprudenza.
L'unica cosa che si chiede a chi sia incorso in un tragico errore come questo, però, è che non si erga a... (visualizza altro)Tipo di privacy:Aperto: i contenuti sono visibili a tutti.

chiara traverso 22.03.10 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, tutto quello che dici sull'acqua è sacrosanto, ma perché nessun richiamo sul tuo blog ne’ prima ne’ dopo l'importante manifestazione di sabato scorso sulla ripubblicizzazione dell'acqua a Roma, alla quale peraltro i meetup hanno aderito???
http://www.acquabenecomune.org/spip.php?article7212
A questo punto mi aspetto da te un appoggio DIRETTO e DECISO ai tre quesiti referendari proposti dal Forum dei Movimenti per l'Acqua:
http://www.acquabenecomune.org/

Va bene tutto così, lo sforzo è encomiabile, gli argomenti son quelli, si sa, ma ci vuole una COALIZIONE, una AGGREGAZIONE tra le forze preziose e sane che si occupano di queste ed altre tematiche sacrosante!!!
Nicola

Nicola C. Commentatore certificato 22.03.10 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Grande beppe continua così. tutti insieme possiamo risanare questo schifo di paese in cui viviamo

lorenzo borzini 21.03.10 22:03| 
 |
Rispondi al commento

sono bresciano e voglio esprimere la mia gratitudine al comune della Valle Camonica che NON ha aderito al programma di privatizzazione dell'acqua, ma sta promuovendo una resistenza tra i comuni dell'alta Valle! Acqua pubblica, forza Cerveno!!!

stefano grazioli 21.03.10 19:45| 
 |
Rispondi al commento

vorrei fare una domanda al grande Nano:

"ma tu ...lo SCUDO FISCALE lohai fatto?"

giovanni de 20.03.10 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
a proposito di democrazia e di liberta', ti invio un video.

Ed eccoti chiarito cos'e' la vera liberta'...

Non basta avere un blog, tanta parlantina e farsi vivo appena prima delle elezioni, per potersi autoproclamare libero e indipendente e con la soluzione in tasca.

Caro vecchio Beppe, mi sembri tanto quel moscone di cui parla la canzone...

Per fortuna siamo in un paese libero e democratico (almeno credo!).
Auguri!

Mariapia Tessarolo Commentatore certificato 19.03.10 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo, va bene parlare di partecipazione e di democrazia diretta, ma occorre chiarire che la democrazia diretta non deve essere un magnanimo dono della classe dirigente (quando le fa comodo). la democrazia diretta DEVE discendere da un fondamento preciso: i Cittadini sono SOVRANI. L'articolo uno comma due della carta straccia costituzionale recita: "La sovranità appartiene al popolo". A voi pare che sia rispettato da chi ci governa e ci ha governato in passato?

Attenzione a come affronti questa china.

NON referendum consultivi o propositivi MA
referendum DELIBERATIVI a livello locale e un bel giorno LEGISLATIVI a livello centrale.

NON iniziativa popolare ma DELIBERA di iniziativa popolare.

La volontà dei Cittadini dev'essere LEGGE, non un accorato appello ai manigoldi che ci governano.

E il quorum va abolito a tutti i livelli di governo. Serve a neutralizzare la volontà popolare, premiando chi si disimpegna ed è acquiescente al regime, contro chi si impegna per cambiare.

CITTADINI SOVRANI, POLITICI AL GUINZAGLIO CORTO, STRETTO E SCORSOIO.

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 19.03.10 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Il gigante informatico statunitense Google potrebbe chiudere il suo motore di ricerca in Cina il prossimo 10 aprile, dopo le polemiche sulla censura sui contenuti di Internet e la controversia scoppiata a seguito della denuncia da parte di Google di attacchi informatici ad opera di hacker cinesi. A riferirne è il quotidiano 'China Business News' di Shanghai, secondo cui la decisione potrebbe essere annunciata lunedì.

DELLA SERIE, BASTA INFORMAZIONE "NON" PILOTATA!

tenendo conto che le migliori "menti" informatiche, in cina, lavorano per il governo, viene il sospetto che gli attacchi siano stati fatti proprio dal governo cinese, per obbligare la google a levare le tende.
c'è da aspettarsi anche in europa, e ancor prima in italia, un atteggiamento del genere?

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato 19.03.10 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Non solo acqua.

Ha ragione Grillo. Gli amministratori locali rincorrono un modello Berlusconiano fuori dalle regole senza correttezza assumendo, a spese del contribuente, degli avvocati che hanno il compito primario di assistere le loro S.p.A. dalla nascita fino alla quotazione in borsa dove ci sarà il dividendo delle quotazioni. Orribile. Strumentalizzano qualsiasi argomento. Logistica, Inquinamento, dove i sindaci a colpi di ordinanze VIETANO la libera distribuzione delle merci alle aziende private che esistono da 2 o tre generazioni per agevolare la nuova S.p.A comunale. Riscossione degli oneri, manutenzione delle strade, ristorazione, sanità, scuole dell'infanzia, acqua, rifiuti, edilizia ( costruzioni di stazioni, tangenziali, ritatorie ) sono tutte occasioni dove gli amministratori locali ci mettono le mani con abusi di ufficio continuati e perpretati illegalmente ( secondo loro è corretto ). Queste società non fanno altro che fare pagare dei servizi alla comunità 4 o 5 a volte anche 20 volte il costo del privato ( dettato dalle ordinanze del primo cittadino e socio ) sacendo, di fatto, schizzare l'avanzo primario alle stelle dando la solita giustificazione degli interessi che noi italiani paghiamo per i debiti passati. Falso!! Falsissimo!! Se il debito è da sanare l'avanzo dovrà mogliorare e fino a quando ci saranno tutte queste S.p.A. che spolperanno le nostre ricchezze andremo sempre più vicino alla bancarotta. Non aspettiamoci che siano gli amministratori stessi, che si intascano somme gigantesche, a modificare le regole. Dovremo essere noi ( la storia si ripete anche nelle rivoluzioni e non solo degli abusi di potere) a cacciarli a calci nel culo proponendo modelli sociali con criteri di libero mercato e controllati da persone per bene e non puttanieri o consumatori incalliti di droga.

Paolo B., Parma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.03.10 08:17| 
 |
Rispondi al commento

chiedo scusa ancora a rompere,ma non avevo
visto ancora de luca,vedendo e sentendo se
ho capito bene ce da rispondere a chi sta sopra
di me?,se cosi fosse andrebbe verificato,se ho capito male idem,sembra vagamente arrogante e minaccioso,roberto! continuate a portare avanti
la vostra campagna elettorale,però chiedo a chi ci tiene quotidianamente sotto controllo,polizia postale,digos,magistrtura ecc,fate finta di averli adottati,loro non minacciano nessuno gli altri vogliono essere pagati come murigno non si
concedono.occhio no vanno lasciati soli sono in una terra amara.

galletti claudio 18.03.10 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Sai Beppe , Giorgio Gaber lo diceva tanti anni fa ....la libertà non è star sopra un albero non è neanche il volo di un moscone , la libertà non e uno spazio libero , libertà è partecipazione . Se tu alle politiche avessi partecipato da solo o con altri alle elezioni , noi di IDV non saremmo qui da soli a prenderci insolenze . Ma tu scaldati pure speriamo che ci sia un secondo tempo da giocare . Io i tuoi referendum li ho firmati e ai tuoi spettacoli ci sono venuto . Adesso tocca a te dimostrare che ci sei .

P.S. spero che tu riesca a leggere questo messaggio prima che uno dei tuoi " Pretoriani " lo cancelli .

A presto Beppe Ciao Charlie Brown

Roberto G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 22:54| 
 |
Rispondi al commento

beppe;ragazzi;è evidente che assistiamo
quotidianamente al degrado del paese,
non si può far finta e dire io non cero ecc.
fra delinquenti,politici,ballerine,porta
borse spacciatori,ogni giorno che dio comanda ce un arresto,un rinvio a giudizio,ecc,ecc,ecc,
quindi questo gioca a favore del movimento.

non mi trova d'accordo chi vuole sminuire la
manifestazione del pdl,perchè?no!!stavolta vanno visti in faccia,chi sono?singolarmente,non so se ricordate il milione di posti di lavoro?
promessi in campagna elettorale dal delinquente mafioso tempo fa be!cosa successe?smascherato: il venditore di tappeti quanto buggiardo,avendo
al tempo la fortuna di girare per lavoro per lo stivale,non si trovava uno che uno che lo avesse votato tutti santini,quindi e bene vederli in faccia,cosi non potranno dire io non sapevo.
compresi gli indagati per i fatti dell'aquila che
ridevano quella notte,li voglio vedere bene con cappellino fazzolettino e bandierina d'ordinanza
li vogliamo vedere in faccia questo popolo del
fare PDL.

ma non era questo che volevo chiedere a beppe e
ai ragazzi 5 stelle,ma:è possibile dire che
il movimento fa politica a KM.zero incappiamo
in qualche multa o rimprovero?

galletti claudio 18.03.10 21:58| 
 |
Rispondi al commento

BERSANI, D'ALEMA, FRANCESCHINI.

BERLUSCONI, FINI, CICCHITO.

DI PIETRO, DE MAGISTRIS, GRILLO.

CASINI

BOSSI

VENDOLA, FERRERO

Ecco gli eroi dell'Italia.
Ognuno ha i suoi elettori, ognuno ha i suoi tifosi, ognuno ha i suoi ultras.

E tutti li ascoltano,li seguono, li amano, li votano, li difendono, li idolatrano.

E sempre gratis, gratis, gratis, gratis, gratis!

Mentre loro pensano solo ai soldi, soldi, soldi, soldi, soldi, soldi.

E dopo qualche discorso o qualche trasmissione televisiva, qualche libro e dvd pensano ANCORA e solo ai soldi, soldi, soldi, soldi, soldi, soldi.

Mentre i tifosi e gli ultras rimangono sempre e solo in braghe di tela, braghe di tela, braghe di tela, braghe di tela, braghe di tela, braghe di tela.

TROVATEMI UNO POVERO CHE LO DEVO VOTARE!

SE E' POVERO E' ONESTO, ALTRUISTA E GENEROSO.

Ma io sono (dicono) un qualunquista!



Sergio Sodano - Genova 18.03.10 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei, inoltre, saper quanto , noi Popolo Sovrano, dopo aver pagato gli aerei di stato per recapitargli le mignorìtte dell'occasione, nonchè Apicella, gli abbiamo anche pagato le "escort" di turno. Bene ha detto Niki Vendola quando ha parlato di vergogna, vergogna, vergogna, per averci portato anche l'esempio di come profittare di donne dell'est che pensano di venire qui, in Italia, e trovare lavoro per migliorare la loro situazione, ed invece si ritrovano con i tarantini di turno a servire le abominevoli lussurie di chi considera le donne solo carne da macello. Che schifo, cavaliere, che schifo! La prossima volta mandi le sue figlie a soddisfare i premier in visita in Italia, sempre che questi gradiscano...

Linda G., roma Commentatore certificato 18.03.10 21:04| 
 |
Rispondi al commento

"Sono stato eletto dal Popolo Sovrano!" Ma quando lo stesso Popolo Sovrano decide che non è d'accordo con lui...è comunista, d'accordo con i giudici comunisti... e pure figl'en drocchia, e di quello che dichiara il Popolo Sovrano non gliene frega un benemerito ciufolo, perchè tanto lui è l'unto del signore, cammina sulle acque, camperà 150 anni e mangerà tutto quello che rimane delle scorte delPopolo Sovrano, dal quale è stato eletto. Te possino strozzatte!

Linda G., roma Commentatore certificato 18.03.10 20:47| 
 |
Rispondi al commento

http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578&id_blogdoc=2458339&yy=2010&mm=03&dd=18&title=elezioni_dimezzate

Telebavaglio, vale la pena seguirlo........

cettina d., isola Commentatore certificato 18.03.10 19:36| 
 |
Rispondi al commento

io non ce la faccio più nemmeno a guardarli in tv o sui giornali mi creano un malessere fisico, sarà grave?????????

Liliana S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aldo Busi....buon scrittore che descrive bene le inculate che si è preso in giro per il mondo...e che sarebbe perfetto se la finisse di ostentare il suo cazzo e a provocare con lo stesso sia con le parole che con la sua scrittura!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 18.03.10 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ironia della sorte: ritorna Berlusconi a Napoli, e ritorna anche la Monnezza per le strade.
(non solo a Napoli...ora anche a Caserta)

Visto che ne parla sempre (quasi che la Monnezza di Napoli fosse l'unico problema italiano...)La Munnizza di Napoli ormai gli ci si è affezionata.

E lo sta aspettando a cosc....ops...a cassonetti aperti.

Dino Colombo Commentatore certificato 18.03.10 19:09| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI...L'UOMO DEL FARE (MINK...TE)

e del Fare Promesse Senza Mantenerle...

"Aboliro' il BOLLO AUTO!"


ahahahahahahhaahhhhhaaaa....

PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

Dino Colombo Commentatore certificato 18.03.10 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Busi?
Ventura?
Platinette?
De Filippi?
Pupo?
Scotti?
ecc.
ecc.
ecc.


ma che cazzo di tv guardate?
anzi!
ma perchè cazzo guardate la tv!

BUONASERA, SBULLONATO POPOLO TELEDIPENDENTE!


Sabato avremo modo di capire quanti sono i "signorsì", del premier.

Ed avremo anche modo di capire quanti sono quelli che non sono in vendita.


cettina d., isola Commentatore certificato 18.03.10 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che cosa è un malvivente?
what is a villain?

Un malvivente fugge davanti alla giustizia,
un malvivente è un cattivo esempio per il paese.
Un malvivente è uno che fa di tutto per intimorire i giudici, poi comprando gli stessi.
Il malvivente mente sapendo di mentire,il malvivente assolda altri malviventi,affinchè finiscano il suo lavoro.
Il malvivente cerca di distruggere tutte le prove, per screditare l'operato dei giudici onesti.Il malvivente cerca sempre di sodomizzare con soldi di losca provenienza.
Il malvivente nel vecchio west, cercava sempre di attirarsi altri come lui, per comandare il paese.
Il malvivente assoldava sceriffi corrotti,li mandava ad intimidire, persone per oneste, poi! i giudici onesti!!
Ma un giorno: qualcuno si ribbellò,portava 5 stelle sulla camicia,sparò un virus che umiliò tutta la cricca.

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Questo blog è diventato un circolo gay?:)
Cos'è un circolo della destra?
Già, della destra! Non sapete che il 70% dei gay è machista e fascista?


Basta insultare il papa e si diviene automaticamente grandi uomini?
Denunciare i crimini consiste nell'indagare sul colore dei peli della figa della ventura?
Vediamo se ci riesco anch'io a fare il "rivoluzionario":
ditemi, care troiette del blog, cambiate colore al pube, ogni tanto? la figa ce l'avete depilata oppure nature?
Scommetto che molte di voi si sono rifatte il culo, mentre il mio cazzo è sempre bello, grande e duro di natura come vent'anni fa!

Cos'è, vi sono risultato volgare? Eppure ho usato gli stessi argomenti di busi di ieri sera, ne più e ne meno.
Non è che, invece, intendete volgare proprio l'eterosessualità?

sancho . Commentatore certificato 18.03.10 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la nostra buona azione ora è bloccare quelli del PD-elle che se si muovono lo salvano di nuovo

Filippo g., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 18:16| 
 |
Rispondi al commento


Roma, 18 mar. - (Adn) - Teatranti in Piazza di Spagna che battono all'asta la fontana per l'occasione rivestita da teloni blu.

Striscioni che recitano lo slogan 'L'acqua e' un bene comune.

E' questa la piccola rappresentazione che il forum italiano dei movimenti per l'acqua ha messo in scena a Piazza di Spagna in vista della manifestazione nazionale di sabato 20 marzo per contrastare i processi di privatizzazione dell'acqua.

Per l'occasione oggi è stata messa in scena una rappresentazione teatrale improvvisata nella quale sono stati coinvolti anche i turisti e i passanti.

Una protesta civile per informare sul rischio di pagare l'acqua e che ha visto vendere simbolicamente la fontana di Piazza di Spagna.

Con un prezzo di partenza di 10 euro la fontana è stata venduta a 130 euro. […]

silvanetta* . Commentatore certificato 18.03.10 18:13| 
 |
Rispondi al commento


Rai, Busi escluso da tutte le trasmissioni
"Palesi e gravi violazioni delle regole.

Aldo Busi è stato radiato da tutte le trasmissioni Rai. La decisione è stata presa da viale Mazzini dopo le dichiarazioni dello scrittore nella puntata di ieri dell'Isola dei famosi con dure accuse contro clericalismo e omofobia. "Il direttore di Raidue, Massimo Liofredi, sentito il direttore generale della Rai Mauro Masi - spiega la nota dell'azienda - ha ravvisato nel comportamento dello stesso palesi e gravi violazioni delle regole e delle disposizioni contrattuali. Pertanto, Aldo Busi verrà escluso dalla partecipazione alle prossime puntate dell'Isola dei famosi e dalle altre trasmissioni della Rai".

http://www.youtube.com/watch?v=GJ_jDiF6xbQ


MA LA RAI NON E' NOSTRA?
NON ABBIAMO UN POSTO IN FILA?
CHI ESPRIME CONCETTI CONTRO IL POTERE VIOLA LE REGOLE O E' IL POTERE CHE NON VUOLE SENTIRE CONCETTI CHE SI ESPRIMONO CONTRO DI LUI?
LE REGOLE QUALI SONO? QUELLE DI SOTTOSTARE AL SERVILISMO ?

CARO MASI MA VEDI DANNATTENE A FANCULO ..RICORDA CHE SEI UN NOSTRO DIPENDENTE... RICORDATI CHE QUESTE E L'UNICA REGOLA ...SERVIRE NOI CITTADINI CON IL PLUARISMO E NON SOLO SERVIRE I TUOI PADRONI.

franco f. Commentatore certificato 18.03.10 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci sono state censure e impedimenti anche su Adriano Celentano!!!!!!!
ma BASTA!
NON SE NE PUO'? PIU'!
BUTTATELI TUTTI FUORI A CALCI IN CULO, TEPPA DI DELINQUENTI DELLA RAI SERVI DI BERLUSCONI!!!!
Ancora un po' e sembrerà di essere in Siberia sotto Stalin

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.03.10 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Secondo la giornalista Rosanna Sapori, Umberto Bossi avrebbe venduto a Berlusconi addirittura la titolarità del simbolo del partito e la sua fedeltà sarebbe costata molto di più di quei 70 miliardi.
Ma difficilmente conosceremo la verità sui delicati rapporti fra il “mafioso” e il suo “giuda”. Il bonifico estero su estero è un metodo ben collaudato.
Rosanna Sapori ha lavorato per anni a Radio Padania, dalla quale è stata cacciata per un motivo politico: per mesi criticò in radio il decreto Salva-assicurazioni, poi la Lega decise di appoggiare quel decreto. Protestò con il ministro Castelli e non fu perdonata.
L’altra sera a Padova Rosanna mi ha concesso una breve intervista, per ricordare la degenerazione della Lega: da movimento anti-sistema a partito-setta, ben radicato a “Roma Ladrona”.

http://www.pieroricca.org/2007/04/13/il-prezzo-della-lega/

(QUI TROVATE ANCHE IL LINK DELL'INTERVISTA DI RICCA ALLA SAPORI)

Dino Colombo Commentatore certificato 18.03.10 18:09| 
 |
Rispondi al commento

x umbertina Lossi & C.

Nel marzo del 2007 i giornali pubblicarono una notizia riguardante una presunta elargizione di denaro da parte di Silvio Berlusconi a Umberto Bossi. Nell’ambito dell’inchiesta relativa al dossieraggio illegale condotto da alcuni funzionari della sicurezza Telecom e del SISMI fu arrestato su richiesta della Procura di Milano il 18 gennaio 2007 Guglielmo Sasinini, ex-giornalista del settimanale Famiglia Cristiana, con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata alla violazione del segreto d’ufficio, alla corruzione e all’accesso abusivo al sistema informatico. Nelle agende sequestrate a Sasinini fu trovata una nota relativa alla presunta elargizione di settanta miliardi di vecchie lire da Silvio Berlusconi a Umberto Bossi, «in cambio della totale fedeltà». Negli appunti del giornalista si legge anche questa frase: «In quel periodo pignorata per debiti la casa di Bossi. Debiti già ripianati con... 70 miliardi».

....

Qualcuno ha fatto mai qualche verifica bancaria per appurare in che modo i debiti di Bossi furono appianati dall'oggi al domani?

E CON QUALI SOLDI?

Semplice no?

Dino Colombo Commentatore certificato 18.03.10 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Portatemi una mia frase dove io affermo che sono cattolica, e che ho difeso in qualche modo preti o vaticano?

Beh se non ci riuscite vi siete risposti da soli su quanto siete ciechi, visionari , belligeranti, immaturi e naturalmete §figati.

§fi gati 18.03.10 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

volevo ricordare sempre il problema del CAROBENZINA...speculatori e papponi sulle nostre spalle!!!
visto che ormai la benzina è divenUTO un bene di prima necessità (senza di lei non cè più introito) chiediamo "LA BENZINA DI STATO"...

SE COME DICE IL BUON NANDO MELICONI, RIUSCISSIMO A FARE UN AVVOCATURA A 5*****STELLE...
ALLORA TUTTO SAREBBE PIU' FACILE!!!

valter p., roma Commentatore certificato 18.03.10 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Continuano le botte da orbi per l'eredità Agnelli, a momenti ci sono più pretendenti che soldi. Il nanardario ghigna, a lui non succederà mai, infatti isso è l'ultimo degli immortali.

Franco B. Commentatore certificato 18.03.10 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma questo è il blog di Beppe Grillo o una volgare chat ?
Possibile collegarsi e leggere tali nefandezze ed insulti ?
Complimenti a tutto lo staff.

Peppone . Commentatore certificato 18.03.10 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' fantastico vedere quanto possono essere stupide ignoranti ed agressive (tutte cose che vanno insieme per altro) certe persone....

uno vuole fare del bene e guarda come vine ripagato?

siete dei LOOSER.... AH!AH!AH!

se non avete capito un cazzo fino ad oggi mai ci riuscirete

(la prossima volta che andate dal medico fatevi anche fare un check per l'alzheimer..)

Grillo se son questi quelli su cui conti, hai piu' probabilita' di fare 6 all'enalotto.

Baci a tutti

§fi gati 18.03.10 17:51| 
 |
Rispondi al commento

@§ figati
Senti §figata, la psicologia afferma che sono proprio le vittime a difendere i loro violentatori pedofili, quindi certamente sei stata tu abusata da bambina dal tuo parroco, ecco perchè ti ostini a difendere l'INDIFENDIBILE pedofila pretesca. Io per mia fortuna sono stata sempre alla larga da certa GENTAGLIA, pensa che non sono neanche battezzata. Ho solo segnalato un articolo apparso sul "Fatto quotidiano", per dare più visibilità a queste notizie che i mass media ( al servizio del tuo padrone Ratzinger) non danno. In ogni caso, finchè lo staff mi darà la possibilità di scrivere quel CA##O CHE MI PARE su questo blog LIBERO, lo farò e non sarà certo una bigotta come te a dirmi cosa devo o cosa non devo scrivere. CHIARO!!!

Tiziana d 18.03.10 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sabato dovrò scendere presto a fare la spesa perché abito a S.Giovanni e non vorrei mi scambiassero per una manifestante. Dalla finestra mi godrò lo spettacolo del partito dell'amore che detto da La Russa si dovrebbe chiamare il PARTITO DEI DANNATI visto con quanta violenza attaccano gli avversari politici. "Faranno una manifestazione d'amore" (chissà quante ammucchiate di escort e papponi vedremo). Nelle manifestazioni della sinistra c'era solo odio, infatti ci dovevamo abbassare, per schivare le pallottole dei mitra, che sparavano il popolo viola e gli altri manifestanti.


@ §fi gati

L'amministratore delegato del vaticano, papa Ratzingher, non puo' piu' negare l'evidenza dei fatti. Il relativismo si è impossessato anche di loro.

_Gaudenzio _De Porcellis Commentatore certificato 18.03.10 17:46| 
 |
Rispondi al commento

..con tutto l'impegno che ci mettono i magistrati,vigliacca boia se ne beccano uno della Lega!!
Umbertina Lossi.

........

Da Berlusconi 70 mld per la fedeltà di Bossi

L'appunto in un'agenda del 2004 dell'ex giornalista Sasinini Da Berlusconi 70 mld per la fedeltà di Bossi Lo riporta l'ordinanza del gip. Il periodo è quello in cui venne pignorata la casa del leader della Lega Nord.

MILANO- Silvio Berlusconi avrebbe dato 70 miliardi di lire a Umberto Bossi in cambio della sua totale fedeltà. È scritto nell'agenda del 2004 dell'ex giornalista Guglielmo Sasinini (agli arresti domiciliari), uno degli indagati nell'inchiesta sui dossier illeciti.
L'appunto di Sasinini è riportato a pagina 303 dell'ordinanza con la quale il giudice per le indagini preliminari Gennari ha disposto l'arresto di tredici persone nell'ambito dell'inchiesta sui dossier illegali. A fianco della presunta operazione appare anche il nome di Giulio Tremonti senza alcuna ulteriore spiegazione. Negli appunti si dice che il periodo sarebbe stato quello in cui venne «pignorata per debiti la casa di Bossi», quindi prima del successo della Casa delle libertà nelle elezioni del 2001. Infine, nel medesimo appunto, sotto l'indicazione pre-governo Berlusconi, si legge che «sottosegretario Minniti... da ex Sisde ha saputo una...?».

(DAL CORRIERE DELLA SERA...eh!...mica dalla Gazzetta di Forlimpopoli!)

Dino Colombo Commentatore certificato 18.03.10 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Conferma che loopdiacronico@hotmail.it collegata con questa e_mail. Ciao

sandro petrini 18.03.10 17:45| 
 |
Rispondi al commento

PRENDO ATTO CHE LA MIA PROPOSTA -SONDAGGIO DI IERI 17 ORE 20,41 DI RIDURRE IL NUMERO DEI POST SETTIMANALI FA CAGARE-NON INTERESSA A NESSUNO-SARA' UN PROBLEMA MIO, O,FORSE UN NON PROBLEMA,CON TUTTO QUELLO CHE CI PREOCCUPA OGGI-EPPURE NON PENSAVO FOSSE PROPRIO UNA CAZZATA! CIAO A TUTTI-

luigi s., cesenatico Commentatore certificato 18.03.10 17:44| 
 |
Rispondi al commento

...
Rai, Busi escluso da tutte le trasmissioni
"Palesi e gravi violazioni delle regole"

Ed ecco un'altra telefonata minacciosa sara' arrivata in RAI, stavolta
quella di suas antita' il fhurer dei cattolici, ma si sa che adottano lo
stesso sistema con il nano, LA RAI E' ROBBA NOSTRA.

guarda caso proprio ieri Busi aveva detto che in italia i criminali sono
chi denuncia i crimini e non chi li commette.

Mentre i preti pedofili, i vari Minzolini e masi, i vari membri dell'agcom
tutti saldamente alle loro poltrone acquisite leccandoculi a nani e preti.

grandissimo Busi ha fatto benissimo a mandarli tutti a fare inculo, .
Non apparire piu' nella rai del nano e dei pretacci...sai la perdita.

ONORE A QUESTO GRANDE UOMO !

Toni Alamo 18.03.10 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TOPOLOGIA CORPORAZIONI ZOOTECNIA GLOBALIZZAZIONE
-Pool Diacronico-
Un nodo gordiano anche se nell'ambito mitico rappresenta sempre un nodo impossibile a districarsi nei limiti di una dimensione inferiore da cui genera. L'impatto di una configurazione di una dimensione superiore su un livello inferiore può frazionare suddetta configurazione dal continuo al discreto. Si può immaginare come i tentacoli di una grande piovra immersa negli abissi; noi vediamo solo i tentacoli che emergono a sinistra e a destra e li crediamo separati, autonomi ma la piovra è la stessa. Così ci può apparire una multinazionale, lobby: con un tentacolo tenta di strangolare e con l'altro sembra proteggerti, accarezzare e con un altro ancora ti si infiltra. Il mare sono le potenti corporazioni e la nave i partiti con dentro i cittadini. Ogni partito o gruppo di partiti ha un tentacolo: voti e lavoro da offrire. Se una multinazionale decide anche di metterti in cinta lo può fare. L'ultimo programma RAI di "Report" riportava l'ingravidamento artificiale delle donne disperate dei paesi poveri da parte delle lobby medico biochimico farmaceutiche: trasformavano le donne del Terzo Mondo in "troie". Troia non è quello che generalmente si crede ma un termine zootecnico, è la scrofa costretta a prolificare artificialmente per produrre carne, profitti. Così, si fanno prolificare le donne artificialmente compensandole con una modesta quota di quel grande profitto che va alla potente corporazione medica e suddetta lobby attraverso agenzie intermediarie per l'acquisto di prole. IL 50% DEL CONSUMO DELL'ACQUA POTABILE E' CONSUMATO DALLE CRIMINALI INDUSTRIE ZOOTECNICHE PERTANTO, nonostante tutto, CHI MANGIA CARNE E SUOI DERIVATI CONSUMA PIU' ACQUA DI CHI LA USA PER IGIENE. SE LE MULTINAZIONALI SONO ARRIVATE AD ESTENDERE AGLI UOMINI QUELLO CHE FANNO AGLI ANIMALI POSSONO ANCHE PRIVATIZZARE L'ACQUA COME GIA' FATTO AI PAESI DEL TERZO MONDO.

Pool Diacronico 18.03.10 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Salve, anche nel mio comune abbiamo il problema dell'acqua privata.
il comune è Castellina in Chianti provincia di Siena e hoo in programma con un mio amico e tramite il meetup di Siena, se possibile, una lista civica per le amministrative prossime venture.
Il primo obbiettivo sarà quello di ridare l'acqua ai cittadini anche perchè i privati stanno distruggendo un acquedotto di stile romano.
Io credo fermamente nelle 5 stelle e cercherò di fare il massimo per migliorare la vita dei cittadini.
I politicanti non mollano noi nemmeno.
Ricordate è l'anno dell''amore e del movimento 5 stelle

Alessio Testi, Castellina in Chianti Commentatore certificato 18.03.10 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..con tutto l'impegno che ci mettono i magistrati,vigliacca boia se ne beccano uno della Lega!!
Umbertina Lossi.
--------------------
...cara Umbertina,qualche volta vi beccano!Il problema è che non sempre,anzi quasi mai,i giornali e le tv lo dicono:

"FERMATA CON 8 CHILI DI COCAINA LA SEGRETARIA DELLA LEGA:
Erano di ritorno dal Brasile ma al posto dei souvenir sono rinetrati con 8 chili di cocaina nascosti in vaschette di carne per il "churrasco". Una coppia di italiani è stata fermata e poi arrestata all'aeroporto di Lugano in Svizzera per traffico internazionale di stupefacenti. Ma di stupefacente c'è anche che la donna fermata non è un'illustre sconosciuta. Anzi. Si tratta infatti, della segretaria del gruppo parlamentare della Lega Nord a Roma. La cocaina, come ha affermato il commissario capo dell’antidroga Armando Scano a LaRegioneTicino, sul mercato si sarebbe trasformata in 200mila dosi".

http://notizie.tiscali.it/articoli/cronaca/09/04/09/droga_arrestata_segretaria_lega_381.html

VAFFANCULO UMBERTINA FANTOZZI!!

andrea h., verona Commentatore certificato 18.03.10 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Santoro: ''Il valore aggiunto del web''

"Questa volta non aspetterò la sentenza di un tribunale per ricominciare a fare il mio lavoro. Oggi è possibile grazie al web e alle nuove tecnologie e anche a giornali come il Fatto e Repubblica che si battono per la libertà"

http://tv.repubblica.it/copertina/santoro-roba-da-watergate/44146?video


Non aspetteremo neanche noi...

franco f. Commentatore certificato 18.03.10 17:30| 
 |
Rispondi al commento

La lega organizza nel Veneto il tour della Madonna.
Verranno organizzati viaggi per visitare tutti i siti dove è apparsa (Sempre in giro sta donna).
Il ministro zazà vuole inserire le radici Cristiane nello statuto regionale.
Domandina, come le concilierà con le radici celtiche? come chiamera queste radici celtocristiche o cristoceltiche? mah.

Franco B. Commentatore certificato 18.03.10 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tiziana, che non e' che hai subito qualche abuso da piccola, magari da un prete?Parlacene noi siam qui per aiutarti. Sei ossesiva?! e' cosi o che non sei in grado di trattare altri argomenti? non ti preoccupare troppo, anche una ricetta tradizionale dei tuoi luoghi va bene.

§fi gati 18.03.10 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Collegandomi al post di Gian Franco Dominjani,voglio dire che in questo paese si è superato il senso del ridicolo:un Presidente del Consiglio che tratta pezzi dello Stato come suoi DIPENDENTI..

-un direttore di testata giornalistica nazionale(Minzomerda)
-il Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri(Gallitelli)
-un direttore del settore commerciale della rai (Saccà)
-il Presidente della Repubblica,minacciando di 'fare tutto da solo' a proposito del decreto 'salva liste' elettorali.

..e perchè non ricordare l'utilizzo di aerei di stato per serate private a Villa Certosa,con Apicella?...di sua PROPRIETA' anche gli aerei del 31^ stormo?

Ma possibile che chi lo vota non pensi a queste cose?Perchè IO devo pagare per uno che tratta lo stato come cosa propria,e i suoi cittadini,cominciando da chi ha incarichi nelle Istituzioni,propri dipendenti?

andrea h., verona Commentatore certificato 18.03.10 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da una lettera con una sensatissima domanda:
"Ma se ben mille persone hanno affidato se stesse, le proprie bambine indifese e i propri soldi a un sedicente guru che sosteneva di avere inventato il destrutturatore molecolare... possiamo poi davvero stupirci che milioni di persone votino per Silvio Berlusconi
Beth
[Letta su Dagospia]

E' proprio vero.
La gente si è sempre più assuefatta a credere alle favolette.
E moltissimi hanno creduto per anni (e moltissimi purtroppo non si sono ancora SVEGLIATI) al "destrutturatore molecolare di cervello" nazionale, il destrutturatore della democrazia e delle speranze del Paese?

quello che con le sue televisioni è uno dei principali artefici di questo animalesco regredire verso nuove forme di superstizione fideistica, nel nostro Paese.
Uno che distrugge la voglia di lavoro serio nei giovani con trasmissioni da fancazz.sti.

Un tale che si mette sul palco con davanti il suo "scudo spaziale" stellato, come se fosse un presidente Americano, tutto rimmellato, tutto inceronato, plastico-capelluto, che sembra una maschera da Jolly a chiunque lo guardi da vicino, senza il filtro della telecamera,
Uno, che a età veneranda si perita di "conquistare" stormi di donne giovani (mentre da migliaia di anni si sa che la sua è, da tempo, un'età in cui le donne, se le si vuole, vanno pagate..).

E la gente ci casca come allocchi..
Certo, se certe madri vendono le figlie ad un guru qualunque, cosa farebbero per una comparsata in tv? E PAGANO LORO, PURE!
Pare che il famoso guru, pare, con la balla delle "negatività" alla Vanna Marchi, si facesse regalare anche beni e proprietà!

Ora, non voglio dare suggerimenti a B. ma cosa dobbiamo pensare, allora?
Che B. è, malgrado i suoi soldi e il suo presunto "charme", un dilettante?
Il "guru" non solo non pagava, ma si faceva anche pagare !

Non voglio dare neanche suggerimenti al "guru", ma se si portasse in politica, "straccerebbe" B. !

Minchi.lini!
Alle stoltezza e al malvagità non c'è fine !

rosario v. Commentatore certificato 18.03.10 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ti seguo abbastanza sia sul web che nei tuoi spettacoli. Mi piace da sempre la tua satira e l'energia con cui attacchi il Sistema, ormai marcio, decadente, schifoso. Condivido molte delle tue idee per cambiare questo maledetto paese, per portare innovazione e vera democrazia (democrazia è partecipazione...).
Persone come te aiutano la nazione a fare una cosa che pare sia diventata stranamente difficile: pensare. Quindi continua Beppe, nonostante sia dura.

Ti do un consiglio però, freddo e oggettivo: le tue accuse al sistema hanno, soprattutto ultimamente, spesso un tono acido e distruttivo. Capisco che tu sia incazzato, lo siamo tutti. Ma non so se questo sia il miglior modo per far passare i concetti. Gli italiani sono circondati da gente che urla, che accusa, che attacca e che si difende. Sono ormai storditi. In questa totale sfiducia nelle istituzioni verrà ascoltato chi riuscirà a fare ascoltare le proprie idee, pronunciandole con fermezza, sicurezza e a voce alta. Attaccare se necessario, mai gratuitamente. Essere autorevoli e non distruttivi. Lo dico perchè credo tu abbia tutti i numeri per farlo, e perchè spero tu sia sempre più ascoltato.

Marco

Marco Buleghin 18.03.10 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Fai qualcosa per combattere la pedofilia:
allontana i tuoi bimbi dalla chiesa e avvicinali al relativismo. In una sala giochi il tuo bimbo è più al sicuro che in una sacrestia.

_Gaudenzio _De Porcellis Commentatore certificato 18.03.10 17:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

La cosa certa, su berlusconi, è che il suo tempo è scaduto!


E' solo lui che, sembra, non l'abbia capito!
In un modo o nell'altro, lo toglieranno dalle balle

sancho . Commentatore certificato 18.03.10 17:07| 
 |
Rispondi al commento

*Pedofilia, il papa predica bene e ratzola male*

Fa specie sentire il portavoce del Vaticano, padre Federico Lombardi, parlare di tentativi accaniti di "coinvolgere personalmente il Santo Padre nella questione degli abusi" e dello scandalo della pedofilia. Non me ne voglia, padre Lombardi, ma non c'è bisogno di tentativi, i fatti parlano da soli, basta metterli in fila. A cominciare dal principio, sgomberando il campo dalle chiacchiere.

Leggi tutto
http://temi.repubblica.it/micromega-online/pedofilia-il-papa-predica-bene-e-ratzola-male/

Tiziana d 18.03.10 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M virendete conto ke ci sara' alla manifestazione del Pdl?
mafiosi, corrotti e corruttori, ndrangheta, escort, fascisti, naziskin, indagati, piduisti, preti pedofili, ecc, consiglio a chi avra' la sventura di dover partecipare di girare armato, non si sa mai.

Toni Alamo 18.03.10 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi:

"In piazza 500 mila persone"

Il capo ha dato l'ordine di aprire il pollaio.

massì dai, lasciamoli razzolare e becchettare per qualche ora...

silvanetta* . Commentatore certificato 18.03.10 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Costituzione Sovietica fu scritta seguendo i
principi di Lenin e Trotzky.
Stalin la interpretò a modo suo.
A me ricorda da vicino la recente storia italiana !!

basilio grabotti 18.03.10 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Aldo Busi per la sola colpa di avere espresso il suo LIBERO PENSIERO sul monarca assoluto Joseph Ratzinger e sulla sua organizzazione a delinquere è stato PRONTAMENTE RADIATO da tutte le trasmissioni Vaticane RAI. Signori, qui siamo di fronte ad una dittatura teocratica! Oggi i CRIMINALI non potendo più zittire gli UOMINI LIBERI con i ROGHI, lo fanno mediaticamente e socialmente!
ONORE ad Aldo Busi!

Tiziana d 18.03.10 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo ci sia da augurarsi che il 20 prossimo venturo nulla accada a Berlusconi, perche' dopo le ceramiche in faccia a Milano, la presunta congiura di escludere le liste pdl alle prossime elezioni, le telefonate intercettate etc. etc. si potrebbe veder costretto ad un giro di vite.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 18.03.10 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ultima di Silvio la Fogna in Bossi , mi intercettano per uccidermi.
Cosa non si fa per restare prrrremmiierrrrr.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 18.03.10 16:52| 
 |
Rispondi al commento

in italia non è che chi commette i crimini è il criminale... ma è criminale chi le denuncia

Aldo Busi

franco f. Commentatore certificato 18.03.10 16:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, guarda cos'è successo al Parlamento Europeo, ora non possiamo neanche contare più sull'Europa!!
http://www.repubblica.it/esteri/2010/03/18/news/maglietta_no_mafia-2740330/

CHE VERGOGNA!! DOVREBBE FAR SCHIFO LA MAFIA!!

Antonio Espinosa Commentatore certificato 18.03.10 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace,ho cambiato idea..

Il nostro Primo Ministro non è,come ho sempre pensato,un egoista che pensa solo a se stesso e fa leggi ad personam per scampare ai processi.Certe leggi sono fatte per tutelare anche:

-chi non paga le tasse (vedi Scudo Fiscale)
-chi ruba(vedi falso in bilancio depenalizzato)
-chi corrompe e si fa corrompere(lodo Alfano,per lui e altri 3)
-non voglio credere che verranno negate le intercettazioni per i mafiosi,gli assassini e gli strupatori,ma molti altri reati non potranno essere perseguiti(B. ha promesso di fare una legge dopo le elezioni,che bloccherà le intercettazioni,..niente intercettazioni = niente prove).

E vorrei aggiungere,per quelli che si ostinano a dire 'in questo blog si parla solo di B. e poco di programmi':Il Programma c'è,ed è il non-statuto,ma se il Problema principale non verrà (democraticamente)eliminato,come pensate possa essere attuato?Perchè poi,quando si arriverà alla fame,non si potrà più farlo 'democraticamente'...

andrea h., verona Commentatore certificato 18.03.10 16:46| 
 |
Rispondi al commento

PER SANTINA CAMMARATA
MI RISPONDI TU A QUESTE DOMANDE?

1)Sig. Bossi, Lei nel 1995 ha detto di Berlusconi:

– Berlusconi ha preso soldi dalla mafia, è un delinquente-.

COME CI SI SENTE ALLEATI di un MAFIOSO?

2)Nel 1995 – Berlusconi è stato messo lì dalla mafia. Ha creato un partito per strangolare la lega.

Quindi lei è ALLEATO di un MAFIOSO?

3)1997 – Berlusconi è un brutto porco che dovrà rispondere al popolo del nord di essere sceso in politica al solo scopo di affossarci. la lega a Berlusconi lo ficcherà in quel posto.


VISTO CHE ORA CI SI E' ALLEATO CHI LO HA FICCATO A CHI?


4)1999 – Berlusconi cerca l’alleanza con la Lega per confondere i suoi problemi giudiziari con i nostri.


QUINDI ADESSO I PROBLEMI GIUDIZIARI SUOI E DI BERLUSCONI SONO CONFUSI?


5)1997 – Berlusconi è un povero pirla. è un marmaglione che non capisce niente di politica.


ADESSO GLIEL'HA SPIEGATO LEI COME SI FA POLITICA?


6)1995 – Berlusconi? non voglio parlare di quel delinquente. io voglio andare nelle piazze a scatenare il nord contro di lui. Berlusconi è un mafioso.


PERCHE' si è ALLEATO a un DELINQUENTE MAFIOSO?


7)1995 - 7 maggio: "L'elettorato leghista non vota i fascisti, i porci fascisti, e cioè Berlusconi e Fini"


QUESTA ERA UNA CAZZATA?


8)1995 - 14 gennaio (ANSA): "Berlusconi come presidente del Consiglio è stato un dramma".


SI ALLEA SEMPRE CON GLI INETTI?


9)1994 – la vittoria del partito di Berlusconi è quella di un partito che non esiste e che nasce attraverso la manipolazione televisiva.


QUINDI ANCHE LEI E' STATO MANIPOLATO?


10)1994 - 30 dicembre - "Berlusconi imprenditore? Mi viene da ridere. Semmai faceva il prestanome. Il suo progetto non è altro che il piano di Gelli. Le due strategie sono sovrapponibili: Forza Italia è la P2".


SIG. BOSSI, COME CI SI SENTE A FA PARTE DI UN GOVERNO PIDUISTA CON A CAPO IL MAFIOSO BERLUSCONI?
SI VERGOGNA MAI DI SE STESSO GUARDANDOSI ALLO SPECCHIO?

Dino Colombo Commentatore certificato 18.03.10 16:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma questo "Santo" ha finito di aprire quella cloaca di bocca?

andrea c 18.03.10 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Commissione Sementi nega l'autorizzazione di iscrizione al registro per il mais Ogm

"Siamo soddisfatti perche' con questa decisione si ammette chiaramente che ad oggi non ci sono le condizioni per iniziare coltivazioni ogm, dice Legambiente.

''Intraprendere la strada dei prodotti transgenici costituisce una scelta irreversibile, rispetto alla quale sono necessarie valutazioni che non lasciano nulla al caso - ha dichiarato Francesco Ferrante, responsabile agricoltura di Legambiente - e' per questo che siamo soddisfatti di come si e' pronunciata oggi la Commissione Sementi.
Speriamo, dunque che ora il ministro prosegua su questa strada, scegliendo di utilizzare la clausola di salvaguardia, prevista dall'Unione europea, anche per la coltivazione della Patata ogm.
Solo cosi' sara' possibile, infatti, proteggere l'agricoltura italiana dalle coltivazioni geneticamente modificate, di cui ad oggi non si conoscono i rischi, e continuare, cosi', a garantire l'assoluta sicurezza dei prodotti agricoli e la tutela della salute dei cittadini''.

http://www.adnkronos.com/IGN/Sostenibilita/World_in_Progress/Negata-autorizzazione-per-mais-Ogm-Soddisfazione-da-Zaia-Coldiretti-e-Legambiente_139476042.html

silvanetta* . Commentatore certificato 18.03.10 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Israele farebbe meglio che cominciasse a dimostrare che vuole la soluzione della questione medioerantale cominciando a libere i territori occupati...solo così può convincere i paesi occidentali che vuole la pace...altrimenti sono cavoli amari....tuttavia col cazzo che io sto dalla parte della jihad islamista....quella fa finta di ricercare il consenso dell'occidente e una volta che lo ha avuto te lo mette nel culo!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 18.03.10 16:36| 
 |
Rispondi al commento

probabilmente sembrerò un bastian contrario ma è più forte di me: perchè invece di chiri principi generali si vuole sempre entrare nei dettagli enunciando verità assolute laddove sarebbe meglio avere dei fondati dubbi
Io ritengo che tutti quelli che vengono definiti monopoli naturali nonchè tutte le risorse che si ritiene debbano essere disponibili per tutti gli abitanti del paese non possano che essere di proprietà di tutti i cittadini attraverso istituzioni apposite che ne posseggano anche i mezzi della loro distribuzione a tutti gli aventi diritto.
l'esercizio delle singole attività necessarie di volta in volta alla messa a punto ed al funzionamento dei sistemi non vedo perchè non possa essere di volta in volta messa in gara con una commissione di controllo e garanzia della stessa. non è detto che il privato sia più efficiente del pubblico e viceversa.
questo dvrebbe valere ad es. per l'acqua, per le strade ed autostrade, per la trasmissione dell'energia,dei segnali etc etc.
per quanto riguarda il nucleare o altre forme di produzione di energie i cittadini e quindi le istituzioni dovrebbero preoccuparsi di incentivare la ricerca e non la produzione.
Vorrei a quel punto vedere quale privato potrà essere interessato a costruire e gestire una centrale nucleare con prezzi in concorrenza sul mercato, senza facilitazioni a carico dei cittadini e rispettando le regole di sicurezza e smaltimento rifiuti che uno stato serio dovrebbe essere in grado di imporgli un saluto a tutti

giuseppe brizzi, roma Commentatore certificato 18.03.10 16:24| 
 |
Rispondi al commento

compagni!!
in puglia ne hanno pizziacato un'altro dei vostri: se andate avanti cosi non troverete piu' nessun politico da votare

Santina Cammarata Commentatore certificato 18.03.10 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Appello ai frequentatori del blog.

Lo so, è difficile, anch'io a volte ci casco.

Ma è davvero tempo perso rispondere ai troll.

Non sono qui per discutere, ma solo per disturbare e provocare. Furbetti prezzolati o fanatici frustrati a titolo personale, poco cambia.

Chi apprezza il metodo (io no) li cancelli, chi preferisce li ignori.

Mai dargli corda, non meritano il tempo nè l'attenzione altrui.

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 18.03.10 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****
Inchiesta sanità, arrestato a Bari l'ex vicepresidente della Regione.

L'esponente Pd accusato di corruzione, turbativa d'asta e associazione a delinquere.

L'imprenditore Tarantini nei mesi scorsi aveva parlato di escort e denaro in cambio di favori.

http://www.repubblica.it/cronaca/2010/03/18/news/arrestato_frisullo-2732182/
*****
------------------------------------------------

Pensa te, una volta prendevano le tangenti sotto banco, zitti zitti, quatti quatti e a bagasce ci andavano da soli.

Con l'evoluzione della specie cadreghin-politica, le bagasce sono diventate dei fringe benefits alle tangenti.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 18.03.10 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la gioia di Ghedini di vedersi trasferiti i fascicoli della procura di Trani a Roma denota la serietà dei magistrati romani, il porto delle nebbie non si schiarisce ancora?

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.10 16:14| 
 |
Rispondi al commento

L'acqua tolta ai Palestinesi.
********************
-Water not Included-
http://www.youtube.com/watch?v=FqZUIrfAJiM

filippo l. Commentatore certificato 18.03.10 16:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tele-Formigoni

di Gianni Barbacetto

Anche Formigoni, nel suo piccolo, occupa il video.

Lui in Lombardia, come il suo leader Silvio fa sulle tv nazionali.

Sbaragliando i concorrenti e gli uomini del centrosinistra, alla faccia della par condicio.

Lo dimostrano i dati sulla presenza in video contenuti in un documento del Corecom,l’organismo regionale di controllo sull’informazione che ha affidato all’Osservatorio di Pavia il compito di monitorare la presenza in video, sulle tv lombarde, dei candidati e dei partiti.

I dati si riferiscono al periodo dal 27 febbraio al 9 marzo.

Ebbene, il telegiornale regionale della tv pubblica, Tgr, dedica a Formigoni e alle sue dichiarazioni il 23,1 per cento.

Al candidato presidente del Pd, Filippo Penati, solo il 10,2 per cento.

A Pdl e Lega nord è dedicato, in totale, il 37,3 per cento del tempo.

A questa già massiccia fetta d’informazione, va aggiunto un ulteriore 8 per cento che si distribuisce tra esponenti del governo e figure istituzionali, tutti del centrodestra.

Solo il 23,8 per cento, invece, a Pd e Italia dei Valori.

Più a sinistra, poi, è il deserto: zero a Sinistra Ecologia e Libertà, zero a Socialisti e Verdi, liste che sostengono la candidatura di Filippo Penati.

Qualche spazio è lasciato alla Federazione per la sinistra, che candida Vittorio Agnoletto: il 6 per cento.
All’Udc l’8,4, a Forza Nuova l’1,7.

Ai grillini del Movimento Cinque Stelle è stato dedicato il 5 per cento.

Sono le cifre dell’impar condicio.
Tanto spazio al centrodestra, poco alle opposizioni.

Se poi si prende in considerazione il “tempo antenna”, cioè lo spazio dedicato ai personaggi politici, all’interno del quale c’è anche il "tempo parola" (quello in cui i politici parlano), lo spazio dedicato al centrodestra è ancora più alto: il 45,4 per cento, a cui si aggiunge un bell’8,6 destinato al governo e alle figure istituzionali (sempre di centrodestra).

(...)

silvanetta* . Commentatore certificato 18.03.10 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per tutti quelli che dicono di votare il meno peggio....e l'IDV dov'era?
http://quotidianonet.ilsole24ore.com/politica/2010/03/18/306521-arrestato_frisullo.shtml
Ripeto che il voto al meno peggio non esiste....sono uguali...quindi se vi sentite di avvallare questi elementi dove non c'è il M5STELLE sapete chi avvallate!!!!

Franco G Commentatore certificato 18.03.10 16:00| 
 |
Rispondi al commento

AL PAOLO CICERONE ....... COL CAZZO CHE TI VOTO!

Concita a 90°
---------------------------------------------------
Ma a chi cazzo frega dove voti tu mangiamerda dal pannolone dello spastico cerebroleso di pontida.
Uno stronzo rimane sempre un destronzo.

AHAH AHAHAHAH AHAHAHAH AHAHAHAHAH AHAHAHAH HAHAHA

Il Santo Commentatore certificato 18.03.10 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Chissà quante donne straniere povere vengono stuprate, nell'indifferenza generale, al chiuso dell'omertà creata dalla posizione oggettiva di inferiorità psicologica e legale, nel silenzio assordante, da tanti bravi ragazzi italiani?!


Sicuramente, molte di più di quanto possiamo immaginare!

sancho . Commentatore certificato 18.03.10 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che differenza passa tra una merda ed un leghista ?

Che la merda quando la "pesti" non piange, non urla e non scappa.

Il Santo Commentatore certificato 18.03.10 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ai nostri lettori del Blog allego un pezzetto di cronaca regionale delle Marche dell'operato dell'on Favia, IDV, già consigliere regionale,ora consigliere comunale di Ancona, ex DC, ex Udeur, ex UdC, oggi IDV, e Di Pietro quando interverrà a rimuovere simili personaggi.
Favia: “Pronti anche all’opposizione”
A un passo dalla rottura. Siamo quasi alla sfiducia al sindaco, l’onorevole apre a Udc e Vola Ancona
Ancona “Noi non ci stiamo. Anche a costo di andare all’opposizione o a casa, nell’interesse della città. In sintesi Favi, IDV, farebbe la crisi se il PD aprisse alla sinistra comunista e verdi.
Di Pietroooooooooooo!!!!

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.10 15:54| 
 |
Rispondi al commento

PRESIDENTE, GRADISCA ALAIN DELON – IL BOLLITISSIMO DIVO FRANCESE PER 2 MLN € ACCETTA DI INTERPRETARE IL REUCCIO DI ARCORE NEL FILM TRATTO DA LIBRO DELLA DIABOLICA PATTY D’ADDARIO – SI LAVORA ALLA SCENEGGIATURA E OVVIAMENTE LA PUTTANA PIÙ FAMOSA D’ITALIA RECITERÀ SE STESSA…

Stefano Sansonetti per Italia Oggi
ALAIN DELON - Copyright Pizzi


La escort più famosa d'Italia fa sul serio. Patrizia D'Addario, assurta agli onori della cronaca per gli «incontri ravvicinati» a palazzo Grazioli con il presidente del consiglio, Silvio Berlusconi, sta per calare un altro asso dalla manica. E accanto a lei, come è in grado di rivelare ItaliaOggi, ci sarà nientemeno che Alain Delon. L'attore francese, salvo sorprese in zona Cesarini, interpreterà il ruolo del premier italiano in Gradisca Presidente, il film che si ispira all'omonimo libro scritto dalla escort sulle sue recenti esperienze.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.03.10 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x umbertina lossi:
da 15 anni ad ora:
Primo ministro, 1816;
ministro degli interni, del welfare, della giustizia, delle riforme,del tesoro/finanze, dell'agricoltura,tutti uomini (si fà per dire) della lega.
Stà a vedere, che se siamo ridotti come siamo ridotti, è colpa mia.
A proposito, ma le centrali nucleari, dove le fate?

antonio d., carrara Commentatore certificato 18.03.10 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

negli anni passati i politici del sud in mix con cattocomunisti e sindacati ... rubavano i soldi delle tasse dei poveri nelle regioni ricche del nord , per regalarli ai ricchi delle regioni povere del sud

Santina Cammarata Commentatore certificato 18.03.10 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.... e quando ti presentaerai alla reception, di pure che sei un sinistro

Santina Cammarata

---------------------------------------------------

Cara la mia maniamerda del pannolone dello spastico cerebroleso di pontida ricordati sempre che:

MEGLIO UN GIORNO DA SINISTRO CHE CENT'ANNI DA DESTRONZO

Il Santo Commentatore certificato 18.03.10 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Tra pochi giorni si rinnoveranne le cariche nell’assemblea regionale ed è tempo di far quattro conti anche perché, con le nuove regole, i consiglieri passeranno dagli attuali quaranta a quarantadue (43 con il presidente): nelle Marche la previsione di spesa per la liquidazione delle indennità di fine mandato, sorta di Tfr per i signori della politica, è pari a mezzo milione di euro. Questa è la somma messa in bilancio e che potrà subire eventuali aggiustamenti in sede di assestamento. Nel complesso, la spesa invece
sostenuta alla fine dell’ultima legislatura è di
722.997 euro.
I costi della politica dei politicanti, razza dannata.

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.10 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Dal "Giornale"...
Vittorio Feltri: "O Berlusconi o il diluvio". Gianfranco Fini il primo nemico

Due commenti:


BENISSIMO,
VENGA IL DILUVIO SE DILUVIO DEVE ESSERE !
Ma come, NON HANNO ALLORA MAI LETTO LA BIBBIA o nemmeno se la sono fatta raccontare !
Ma se PROPRIO IL DILUVIO è dalla Bibbia PRESENTATO COME EVENTO PURIFICATORE E DI RINASCITA DELL'UMANITA' !


secondo:
DA GRANDE DEVO FARE IL GIORNALISTA PENNIVENDOLO: si beccano un sacco di soldi e si possono sparare la cazz..te che si vogliono purchè siano utili a chi paga!
Più se ne sparano, più aumenta la paghetta ! Comodo, no? Non devi neanche pensare, sopratutto non devi neanche provarci tutti i giorni.
Basta prendere come riferimento i Capezzone, i Bonaiuti, e certi altri baluba del potere.

Basta avere un minimo d memoria, ricordarsi le cazz..te sparate il giorno prima o comunque nell'ultima settimana, e ripeterle ogni volta che c'è intorno il solito servetto che ti intervista senza farti domande (o, sopratutto, controdomande)scomode.

Naturalmente per diventare Direttorissimi occorre andare a ravanare nella pattumiera da soli e aggiungerci anche del veleno di persona, non si sa mai che qualcun altro ti soffi il posto da sotto il sedere "sparandole" più grosse delle tue!

rosario v. Commentatore certificato 18.03.10 15:33| 
 |
Rispondi al commento

per il santo

si,si,si, sei proprio uscito di testa, ma la tegolata finale la riceverai alla lettura dei risultati elettorali

santino : ti consiglio di prenotare un posto in qualche casa di cura per malattie mentali, perche' dopo le elezioni vi saranno molte richieste.

.... e quando ti presentaerai alla reception, di pure che sei un sinistro e che sono stati i leghisti a conciarti cosi', altrimenti non capiranno l'origine dei tuo mali

Santina Cammarata Commentatore certificato 18.03.10 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

leggevo la lettera di paolo farinelli per
la chiesa don,grande:del resto come tutti
quei preti,(basta con questa parola falsa) ma
cristiani,cioè coloro che credono nel messaggio
del cristo venuto in terra in nome del dio padre
pagando con le sue mortificazioni e con la sua morte.
vedi paolo non dico pentitevi,ma solo; chi è più
cristiano?chi a mani giunte va alla domenica a
pregare poi frega il prossimo,o chi fa un gesto
cristiano?detto da un laico figurati,ora caro il mio prete bisogna che cominciamo anche a ragionare su chi ha armato questo delinquente pazzo scatenato!! i comunisti?no,i fascisti?,no i democristiani?,no il dio dei soldi,e
del potere e dove sta questo potere? nella mia casa laica o nel tuo vicastero di clericali.
nelle sacre scritture?o nel perdere lavoro e dignità ed essere trattato come il tuo cristo,intanto che io e te ci ragioniamo; al
capone continua indisturbato con i consensi
di scellerati in cerca di gloria,di mentegatti
soggiocati,di istituzioni concusse,dimmi tu
paolo io sono un ignorante aiutami in questa
battaglia,siamo alla deriva?o al l'inizio
di un nuovo cammino sarà sbagliato che io
credo in questi ragazzi del movimento?io
sono vecchio come te e non ci siamo mai visti
e conosciuti senno nella rete,di esperienze ne abbiamo vissute tante per non capire che è ora di rinovare.mi auguro che tu possa leggerlo.

ot alla presidenza della Repubblica ergegio
meno viaggi e piu stato o no?e cominciamo a tirare
fuori i maroncini.ci sono infiltrazioni mafiose
nella politica se lo sapeva lo dica,se no lo sapeva provveda.uno che si firma con nome e cognome.


galletti claudio 18.03.10 15:31| 
 |
Rispondi al commento

.

Santina Cammarata Commentatore certificato 18.03.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Il vero qualunquismo è di quelli che sostengono questo o quel partito nel nostro panorama parlamentare.

Tuti questi partiti, ormai, fanno la "politica" in base ai sondaggi ed in piena obbedienza ai banchieri!

Più qualunquisti di così?:)

sancho . Commentatore certificato 18.03.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Osteria del vaticano pure stò stronzo lo pia nell'ano
lo pia in contentezza
lo pia che è una bellezza

AHAHA HAHAHA HAAHHA HHA A HAHAHA HAHAHAH HHA HAHA HAHAHAHA HAHAHAH HAHAHAHAH HAHAHAHA HAHAHA HAHAHA HAHAHAHAH AHAHAHA HAHAHAHAH AHAHAHAH AHAHAH AHAHA

Il Santo Commentatore certificato 18.03.10 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Ennio Coltrinari si è ritirato dalle liste regionale dell'IDV. Benissimo.Un DC di meno.

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.10 15:21| 
 |
Rispondi al commento

non ci rimane che una cosa da fare....studio legale a 5*****STELLE...
per far valere di più le ragioni delle lamentele...
marco, beppe, a quando????

buon NANDO MELICONI....pensaci tuuuuuu

PS. la rissa,,,,, gherardini,,,,,bondì,,,,,fintanto che trovate gente educata và tutto bene,,,,ma se vi capita uno seriamente incazzato.....dove vi nascondete?????

valter p., roma Commentatore certificato 18.03.10 15:18| 
 |
Rispondi al commento

A proposito del costo delle elezioni, vorrei sapere se i 700 milioni di euro (mi sembra che si solito sia questo il costo dichiarato di un elezione nazionale) vengono triturati, bruciati, smolecolarizzati, oppure vanno a finire in tasca a qualcuno che poi li può spendere e rimettere in circolo.
Grazie

Quinto Carnera 18.03.10 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano: "Israele restituisca le alture del Golan alla Siria"...

Non so, forse non capisco molto di istituzioni e dei loro ruoli.
Ma vorrei sapere cosa c'entra il presidente della nostra repubblica con Israele.
Fino a prova contraria, dovrebbe essere il GOVERNO a fare politica estera, non Napolitano.

Mah..
Di male in peggio...

rosario v. Commentatore certificato 18.03.10 15:14| 
 |
Rispondi al commento

A Santo, quanno te leggo me fai sconpiscia' sotto da 'e risate pe' quanto sei scemo.....pensa che B:Visconti in confronto era un povero decerebrato....oh, a proposito ..'o sai che er Visconti è morto?....nun te posso di' come....pe' riservatezza....

Osteria del Vaticano, è successo un fatto strano.. Commentatore certificato 18.03.10 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO HO AVUTO A CHE FARE COL PERTINI , OSPEDALE CHE UCCIDE LE PERSONE

---------------------------

tinazzi carissimo...

io ho avuto a che fare con tanti ospedali...ed un' ottima fotocamera....ottime foto che non si prestavano ad interpretazioni late....

foto-notizie......un paio di amici giornalisti "veraci"....ed sputtanamento senza pietà

corsie...cucine....sale operatorie....seminterrati....etc.....

per questo MI INCAZZO quando 40.000 teste di cazzo si mobilitano per andare a vedere le partite di calcio.....ed in caso di malasanità...non si trovano 4 cazzoni disposti a manifestare presso una struttura ospedaliera..

tinà...me sorge un dubbio....ma che ce fossimo rincoglioniti tutti quanti ????

peppino garibaldi, casa mia Commentatore certificato 18.03.10 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un nodo gordiano ha una sola soluzione per essere risolto, il taglio.
Se fosse un nodo psichico (e in parte lo è) si snoderebbe a partire da un taglio clinico.
Ma la politica ?
Quale è il corrispettivo di un taglio in politica ?
Una discontinuità ? Le elezioni ? La rivoluzione ?
Ma in questo paese di complici tutte le componenti sociali sono conivolte nell'avviluppo del nodo.
La peste sembra l'unica soluzione.
Ma anche qui : la peste è quel virus di cui parla Beppe, o una crisi economica e sociale il cui esito sfugge ai più ? Tutti e due ?
Mala tempora currunt.
E sono almeno dieci anni che era facile prevedere.
Ormai è tardi, è notte sempre più notte.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Ghedini ha fatto scuola,ma già prima di Ghedini Sgarbi aveva già collaudato questo stratagemma:accavallarsi su chi parla interrompere,insultare e tutto quello che serve a far innervosire l'avversrio con l'intento palese di far perdere il filo del discorso e far fare delle solenni figure barbine.Per cui,con costoro non è neanche più il caso di confrontarsi non lo vogliono capire per loro la democrazia consiste o in proclami alla nazione o attraverso editti camuffati da decreti ministeriali da emanare.Di una cosa oggi però mi sono accorto,da qualche settimana,presso il bar-edicola del mio posto di lavoro viene distribuito "IL FATTO QUOTIDIANO" di circa 20 copie giornaliere non ne rimane nessuna invenduta e guarda caso questo giornale viene letto per la maggior parte di gente che ha una cultura superiore Diploma e Laurea di questo ne sono contento.SE QUESTA NOTIZIA LA PASSATE A MARCO TRAVAGLIO SONO CERTO CHE LO FARETE ASSAI PIU' CONTENTO DI ME.CIAO AI NUOVI PATRIOTI.

IL SICILIANO 18.03.10 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Umbertina Lossi,perchè non metti il tuo vero nome?Per me chi non mette il suo vero nome nei post è come chi quando ti parla e mente non ti guarda negli occhi,questo vale per tanti altri di questo blog.Io capisco che essere stupidi è umano,ma perseverare è diabolico!!!!Qui non si tratta di dx o sx ma di un vero cambiamento politico culturale per la salvezza di questo paese,saluti....

Gino U., Foligno Commentatore certificato 18.03.10 15:08| 
 |
Rispondi al commento

- Occorre ricostruire la partecipazione intorno ai bisogni primari!

Sul piano politico, occorre la rifondazione di un partito classista, che si spogli dei vecchi pregiudizi ideologici, fonte di divisione tra i poveri, e che metta al centro i bisogni primari degli ultimi. Un partito non parlamentare, ma che possa usare il parlamento, semplicemente, come tribuna.
Sul piano sindacale, rifondazione del sindacato e fanculo la concertazione!
la creazione di questi organismi è necessaria per dare senso e coordinamento alla lotta!
Riprendiamoci la lotta di classe: la classe degli ultimi, siano lavoratori, disoccupati e poveri in genere.

Ogni altra via è illusoria e depistante!

sancho . Commentatore certificato 18.03.10 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dice...senza extracomunitari l' Italia sarebbe allo sfascio. vero, i lavori con la merda in mano li fanno loro. Dice...è grazie a loro se nascono più bambini. vero non hanno la tele con il big-brother. Dice....se non ci fossero loro la Nazione andrebbe a catafascio.....................................................Dico......ma vedete dì annà 'affanculo con quello che vi mettete tutti i mesi nel portafoglio.
Dice... ma questo commento è anti democratico.
Benissimo.
non vogliamo tanto. un migliaio di Euro a capello in testa der nano.

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 18.03.10 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Gioioso stupore
-----------------
Oggi con gioioso stupore ho visto su "Il Fatto quotidiano" la pubblicità dell'AUDI.
A parte Fastweb, E' la prima volta che un'industria privata seria si accorge davvero che il target di questo quotidiano non è da trascurare del tutto.

Vorrei quindi dire ad (Agip ed Eni & you), - tra l'altro, questi spot a mio avviso sono tra i più orrendi mai visti - vorrei dire:
voi che fate pubblicità sui periodici più insignificanti,
avete avuto ordini dal padrone di ignorare che esiste un quotidiano veramente libero?
O avete paura di turbare il sonno del Vs/ referente di turno?

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 18.03.10 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sbaglio o manca qualche candidato?
http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Italia/2010/02/scheda-veneto.shtml?uuid=fcde6504-15a6-11df-87b1-3d920515b47e

Marta V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 15:00| 
 |
Rispondi al commento

illegittimo l'Ecopass di Milano
'Ingiustificate disparita' di trattamento tra automobilisti'

ANSA) - MILANO, 18 MAR - L'Ecopass e' 'illegittimo' per eccesso di potere nelle delibere del Comune di Milano. Lo ha stabilito con sentenza un Giudice di pace.

http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/lombardia/2010/03/18/visualizza_new.html_1734777200.html

Ma non è quel provvedimento della moratti che se pagavi potevi inquinare?

Toni Alamo 18.03.10 14:55| 
 |
Rispondi al commento

ACQUA PUBBLICA! ACQUA di tutti! ACQUA da non sprecare, da conservare anche per le generazioni future. ACQUA su cui qualsiasi PROFITTO diventa CRIMINE contro l'UMANITA'! TANTI COMITATI saranno in PIAZZA a ROMA sabato 20, sabato PROSSIMO! Per TUTELARE e rilanciare la DIFESA dei "BENI COMUNI"! Sarà una manifestazione ALLEGRA, COLORATA, CRISTALLINA, TRASPARENTE e PACIFICA, come sempre lo sono tutte le nostre MANIFESTAZIONI. E' IMPORTANTE esserci ed è altrettanto importante CHIARIRE che questa manifestazione E' STATA ORGANIZZATA quasi un ANNO FA!! Un ANNO FA! Un ANNO FA! Un ANNO FA! Per regolamento, a Roma, NON si sarebbero potute SVOLGERE ALTRE manifestazioni, ma ci sono ECCEZIONI che confermano che viviamo in un PAESE ANOMALO e che non rispetta quanto statuisce! DEMOCRAZIA è PARTECIPARE con cuore e cervello, è farsi Cittadino responsabile per riaffermare lo "STATO di DIRITTO"! Hai detto proprio bene, Beppe. rocLIBERACITTADINANZA

rossella rispoli 18.03.10 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Il referendum del 1987 non impedisce al Parlamento di reintrodurre il nucleare in Italia.La legge n.352/1970,che regolamenta lo strumento del referendum, non prevede un limite temporale definito,trascorso il quale il Parlamento può reintrodurre le norme abrogate dal corpo elettorale.E' evidente che riproporre il nucleare uno o due anni dopo il referendum sarebbe stato improprio,c'era un impedimento politico.Dopo 22 anni,invece,il responso referendario è ormai storicizzato e il Parlamento è perfettamente legittimato a riprendere in mano la questione,per via del mutato contesto economico e tecnologico.Il referendum non crea una paralisi definitiva del potere parlamentare su una singola materia.Altrimenti avrebbe la forza di una norma costituzionale,ma non è così.Il referendum ha la forza di una legge ordinaria e,come tale,piò essere superato da un successivo intervento delle Camere. C'è da dire, peraltro, che il referendum del 1987 non prevedeva l'abolizione del nucleare bensì:1)abolizione dell'intervento statale nel caso un Comune non avesse concesso un sito;2)abrogazione dei contributi statali per gli enti con presenza di centrali;3)abrogazione della possibilità per l'Enel di partecipare all'estero alla costruzione di centrali. Per concludere, le centrali nucleari in Italia si possono costruire e,analizzando le attuali e prossime future condizioni economiche/tecnico/sociali, sarebbe più che opportuno costruire in Italia non meno di 4/5 centarli nucleari. Sarebbe opportuno che questi siti diano notizie complete ed esatte, senza esasperare gli animi, riconducendo la materia alla sua effettiva consistenza, senza pregiudizi politici di pensiero!!!

Volatile pn 18.03.10 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da DAGOSPIA
BERLUSCONISMI DEL CAV – 20 ANNI DI “PERLE” DI SILVIO ZELIG IN UN LIBRO - "HO POCHI CAPELLI PERCHÉ IL CERVELLO TROPPO GROSSO ME LI SPINGE IN FUORI" - LA THATCHER? “SE FOSSE STATA UNA BELLA GNOCCA ME NE RICORDEREI” - L'ASTRONOMA HACK UN'ASTROLOGA, L'EX KBG PUTIN ANTICOMUNISTA, MANGANO UN EROE, REMOLO E ROMOLO – IL PAPA COME KAKÀ: “STRAORDINARIO, OGNI SUO VIAGGIO È UN GOAL” - GLI OPERAI DI TERMINI? “TRASFORMIAMOLI IN INFERMIERI. IN ITALIA MANCANO”…

MA SOPRATTUTTO:"L'ITALIANO MEDIO?UNO STUDENTE DI SECONDA MEDIA CHE NEMMENO SIEDE AL PRIMO BANCO.E' A LORO CHE DEVO PARLARE"

votatelo!votatelo!

così gli date ragione!

ITALIONTI!!!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 18.03.10 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


BEPPE VAI A BOLOGNA IL 25 MARZO NELLA TRASMISSIONE DI SANTORO!!!
Sarà la puntata più vista di sempre, come tutte le cose trasmesse in clandestinità!
BEPPE ORA O MAI PIU'!!!

Michele A 18.03.10 14:41| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

...
Una piccola parte della lettera che
DON PAOLO FARINELLA
ha scritto al Cardinale Bagnasco di Genova...
ma vi consiglio di legerla per intero
al link che metto sotto...


.... "Agli occhi della nostra gente voi, vescovi taciturni,
siete corresponsabili e complici,
sia che tacciate sia che, ancora più grave,
tentiate di sminuire la portata delle responsabilità personali.
Il popolo ha codificato questo reato con il detto:
è tanto ladro chi ruba quanto chi para il sacco.
Perché parate il sacco a Berlusconi e alla sua sconcia maggioranza?
Perché non alzate la voce per dire che il nostro popolo è un popolo drogato dalla tv, al 50% di proprietà personale
e per l’altro 50% sotto l’influenza diretta del presidente del consiglio?
Perché non dite una parola sul conflitto d’interessi
che sta schiacciando la legalità
e i fondamentali etici del nostro Paese?
Perché continuate a fornicare con un uomo immorale
che predica i valori cattolici della famiglia e poi divorzia,
si risposa, divorzia ancora
e si circonda di minorenni
per sollazzare la sua senile svirilità?

Perché non dite che con uomini simili non avete nulla da spartire come credenti,
come pastori e come garanti della morale cattolica?
Perché non lo avete sconfessato
quando ha respinto gli immigrati,
Consegnandoli a morte certa?
Non è lo stesso uomo che ha fatto un decreto per salvare ad ogni costo la vita vegetale di Eluana Englaro?

" Non siete voi gli stessi che difendete la vita «dal suo sorgere fino al suo concludersi naturale»?
La vita dei neri vale meno di quella di una bianca?
Fino a questo punto siete stati contaminati dall’eresia della Lega e del berlusconismo?
Perché non dite che i cattolici che lo sostengono in qualsiasi modo, sono corresponsabili e complici dei suoi delitti che anche l’etica naturale condanna?
... . Voi onorate un vitello d'oro...

http://www.facebook.com/group.php?gid=87422179411&ref=mf

DON FARINELLA:
MERAVIGLIOSAMENTE ... UOMO.

.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 14:32| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TOPOLOGIA DIMENSIONI MULTINAZIONALI ZOOTECNIA
OSPEDALI GLOBALIZZAZIONE
-POOL DIACRONICO-
Il Nodo Gordiano rientra nelle leggende ma è sempre un nodo impossibile a sciogliere stando in una dimensione relativisticamente minore. Quando una configurazione di una dimensione maggiore impatta in una minore si frazione dal continuo al discreto. Insomma, è come se noi navigassimo sopra la superficie dell'acqua e ci apparissero due tentacoli, separati uno a sinistra e uno a destra. Pensiamo che questi siano effettivamente staccati uno dall'altro ma nel fondo degli abissi si uniscono in una gigantesca piovra che con un tentacolo ti aggredisce e con un altro sembra "proteggerti". Le multinazionali e lobby medico biochimiche farmaceutiche sono la piovra e le potenti corporazioni medico istituzionali sono mare e tentacoli, il mezzo tra piovra e nave, del popolo e politici. Bush-Obama, Centro-Destra e Centro-Sinistra devono accaparrarsi i voti dalle lobby, e il popolo un lavoro. In questo modo le lobby possono fare tutto anche mettere in cinta. L'ultima puntata di "Report" lo fa vedere bene: donne, dei paesi colonizzati resi poveri, disperate per sopravvivere si fanno mettere in cinta artificialmente. La zootecnia attraverso le lobby medico biochimiche farmaceutiche e globalizzazione trasforma le donne disperate dei paesi poveri in "troie". Troia non è quello che popolarmente s'intende ma un termine zootecnico, è la scrofa che viene artificialmente ingravidata per produrre carne, profitti, esattamente come avviene per queste donne i cui maggiori profitti vanno alla potente corporazione medica e alle agenzie intermediarie con le coppie che comprano la prole. Se si è riusciti in questo si riuscirà anche a privatizzare l'acqua come nei paesi del Terzo Mondo. RICORDATE CHE IL 50% DEL CONSUMO DI ACQUA POTABILE E' CONSUMATO DALLE CRIMINALI INDUSTRIE ZOOTECNICHE E CHE CHI MANGIA CARNE E DERIVATI CONSUMA ACQUA PIU' DI CHI L'USA PER IGIENE PERSONALE.

sandro petrini 18.03.10 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Caduta del governo Berlusconi I

Il Polo vince le elezioni e viene costituito il primo governo Berlusconi, destinato a durare in carica soltanto pochi mesi, proprio a causa della sottrazione dell'appoggio da parte della Lega: lo scontro scoppia sul tema delle pensioni: Berlusconi afferma che non si può governare con un alleato come Bossi e che non rimane altro da fare che ritornare alle urne. Sul tema i rapporti si alterano, e anche il ministro dell'Interno Roberto Maroni, vicepresidente del Consiglio, accusa la maggioranza per la mancanza di accordi con i sindacati.

Lo scontro diretto arriva in Aula fra il 21 e il 22 dicembre: in diretta televisiva Silvio Berlusconi, con un discorso duro nei confronti dell'alleato Bossi, dichiara che il patto sancito con lui il 27 marzo è stato tradito e chiede di ritornare immediatamente alle urne. Bossi, dal canto suo, ricambia le accuse, affermando che l'accordo sul federalismo è stato ampiamente disatteso dal governo. Così si apre la crisi: Berlusconi rassegna le proprie dimissioni ed invita i suoi militanti a manifestare in piazza contro il "tradimento".

»

http://it.wikipedia.org/wiki/Lega_Nord#Caduta_del_governo_Berlusconi_I

e questi qua ancora vanno in giro a mentire spudoratamente dicendo ke il Berlusconi primo cadde per colpa della magistratura, tanto i beoti che votano lega si bevono di tutto.

Toni Alamo 18.03.10 14:21| 
 |
Rispondi al commento

COMUNE LEGHISTA DEL TREVIGIANO condannato
per una enorme vicenda di abusi edilizi, si accanisce con una cittadina del comitato civico denunciandola per offese.
Sapete quale era l'offesa? VERGOGNATEVI

Allora lo dico anchio:
VERGOGNATEVI LADRI VESTITI DI VERDE.

Giuseppe A. 18*03*10 13/19|

^^^^^^^^^^

Direi che non è andata proprio come la descrivi tu.
La vicenda ha dell'incredibile.
Ma il Comune non era condannato per abusi edilizi (magari lo fosse). Ti riporto l'articolo di Stella di oggi sul Corriere.

http://www.corriere.it/cronache/10_marzo_18/condanna_beffa_acf81aea-325b-11df-b043-00144f02aabe.shtml

Girasole di Giugno 18.03.10 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il più onesto, il più leale dei LEGHISTI si è inculato padre e fratelli, scopato madre e sorelle e venduto moglie e figli ad una carovana di schiavisti magrebini per trenta denari, il tutto ovviamente in "nero" e senza rilasciare alcuna fattura !!!

Il Santo Commentatore certificato 18.03.10 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(ANSA) - ROMA, 17 MAR - ''Da domani al via la rimozione delle macerie nelle strade e piazze dell'Aquila''. Lo annuncia il ministro dell'Ambiente, Stefania Prestigiacomo. ''Partira' domani mattina da Piazza Palazzo - riferisce il ministro - la rimozione delle macerie nelle strade e nelle piazze dell'Aquila. Le operazioni saranno condotte dai Vigili del Fuoco e dall'Esercito''.

Che tempismo!!...naturalmente,che le macerie siano rimaste 1 anno al loro posto e che la rimozione parta 9 giorni prima delle regionali,è casuale!!
APPELLO AGLI AQUILANI:nella calamità che vi è capitata mi ha colpito la vostra rezione.Avete visto che le promesse fatte dopo il terremoto erano propaganda e vi siete rimboccati le maniche,non rinunciando a fare sentire la vostra voce,con azioni simboliche ma anche concrete.
La rimozione delle macerie a cavallo delle regionali è una mossa pre-elettorale,a cui spero risponderete come sapete fare voi,gente di dignità e coraggio.

andrea h., verona Commentatore certificato 18.03.10 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Si Beppe tutto bello e tutto vero quel che dici, ma ti sei mai fermato a guardare l' italiano medio ?? Cosa vuoi che gli interessi dell' acqua, della politca, dell' ambiente? L' importante è avere il SUV, l' i-phone, la tv al plasma, leccare il culo al politico o al potente di turno per ottenere un posto di lavoro o privilegi che assolutamente non merita. I politici che abbiamo sono lo specchio della società !! si si lo so c'è gente che si dà da fare con le liste civiche a 5 stelle etc...etc..ma sono una minoranza. Non hai visto sti cazzo di giornali ultimamente ?? I laureati sono quelli con lo stipendio più basso e il posto precario, stiamo buttando nel cesso quel poco di ricerca che ci restava. Lo psiconano e i politici cialtroni sono il mito di molti. L' ammirato è il furbo quello con le mani in pasta. Si fregheranno l' acqua, l' aria il verde e quando la nazione farà bancarotta si spazzeranno pure risparmi della gente. Allora FORSE quando gli italiani saranno col culo per terra gli verrà un lievissssssssssssssimo dubbio .....

Gesualdo Antani 18.03.10 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai che adesso arrivano le belle giornate, scendere in piazza è piacevole.

Annunaki, Nibiru Commentatore certificato 18.03.10 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è qualcuno che sa spiegare la differenza tra comunismo e capitalismo di stato?
(astenersi perditempo)
Ciao!

lucio . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STEFANO CUCCHI

IO HO AVUTO A CHE FARE COL PERTINI , OSPEDALE CHE UCCIDE LE PERSONE

NELL'INDIFFERENZA

NELLA DISUMATITA'

NELLE NON CURE

NEL LASSISMO

NEL ME FREGA UN XAZZO

Molti infermiari , capi sala , medici ME FREGA UN XAZZO , BASTARDI ITALIANI DI MERDA

PRIMA DELLO STATO TI UCCIDONO I SUOI SERVI CHE INDOSSANO UNA DIVISA O UN CAMICE B...IANCO

HO VISTO DONNE ABORTIRE NELL'INDIFFERENZA

FETI BUTTATI IN FOSSE COMUNI

VECCHI MORIRE IGNORATI

MALEDETTI , QUASI TUTTI....i pochi sani.....di malati non crepano , i pochi sani di inservienti e medici VOMITANO E CHIEDONO IL TRASFERIMENTO.

http://www.globalproject.info/it/community/Roma-Medici-complici-della-sicurezza-che-uccide-Verita-immediata-per-Stefano-Cucchi/2669

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In sicilia, un funzionario regionale, è andato in pensione con 490.000(quattrocentonovantamila) euri l'anno; 1300 euri AL GIORNO.
E come si fà!!!!

antonio d., carrara Commentatore certificato 18.03.10 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A0'....er fijo der Senatur, oltre ad avere una scureggia al posto der cervello, è proprio un "pezzente" co 12 mila euro al mese, in confronto al fijo de Spazzolino che co' na botta sola, s'è fregato 100 mln......

Osteria del Vaticano, è successo un fatto strano.. Commentatore certificato 18.03.10 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il qualunquista?

Per non essere considerati qualunquisti, occorre per forza stare da una parte o dell'altra della stessa fogna? Oppure stare al sicuro e al calduccio dentro una scatoletta ideologica?
Libertà è scegliere tra le varie marche di scatolette che ti vengono offerte al supermercato della "politica"?
E' come se un carcerato si sentisse libero solo perché gli offrono la possibilità di scegliere, tra due o tre possibilità, in quale prigione soggiornare.
E, se uno non ama la roba in scatola? E' qualunquista?:)

sancho . Commentatore certificato 18.03.10 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il presidente del consiglio è impedito solo per farsi processare per tutto il resto non è impedito tanto da sfilare in una manifestazione contro sè stesso.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 18.03.10 13:59| 
 |
Rispondi al commento

sinistra buonisita acculturata chic...ahoooo a Leghista, dopo che hai governato ininterrottamente per 5 anni, parentesi prodiana di 22 mesi, hai il Parlamento più a destra(mi riferisco a tutte le forze politiche parlamentari) della Storia Repubblicana e viene a rompere i coglioni come se fossi l'emarginato politico???

TU GOVERNA...L'OPPOSIZIONE FARLA FARE AD ALTRI...OPPURE LA TUA DEMAGOGIA VUOL NASCONDERE UN FATTO: DOV'è IL FEDERALISMO TANTO PROMESSO???

BOCCIATI AL REFERENDUM DOVEVATE SOLO SCOMPARIRE ED INVECE VI SIETE SMASCHERATI APERTAMENTE PER QUL CHE SIETE:DEGLI IGNORANTI FASCISTI IN CAMICIA VERDE!

NON TI PREOCCUPARE...GODITI IL MOMENTO ANCORA VITTORIOSO CHE PRIMA O POI GLI ITALIANI SE LE RICORDERANNO LE LEGISLATURE!

LEGHISTA=CIARLATANO!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 13:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono colpito da certi nick... da fumetto....

s p 18.03.10 13:54| 
 |
Rispondi al commento

La giunta di Brescia (Pdl-Lega-Udc) è risultata un po' spendacciona: 49mila euro in 18 mesi per sole spese di rappresentanza. A scoprirlo sono stati quelli del Pd, ( CON LA BILE CHE STA PER ESPLODERE)
Lalla MArezzo

ALLORA FACENDO DUE CONTI DELLA SERVA: 49000 DIVISO 18 MESI SONO 2700 EURO AL MESE

AMMETTIAMO UN NUMERO DI 10 PERSONE DELLA GIUNTA CHE HANNO USUFRUITO DELLA SOMMA ....
SONO 270 EURO AL MESE PER SPESE DI RAPPRESENTANZA|||

CIUMBIA!! CHE ECONOMICI CHE SONO A BRESCIA... GIUSTO UNA CENA PER 4 E FORSE QUALCHE DOCUMENTO CARTACEO RAPPRESENTATIVO AL MESE...

AL CONTRARIO , PENSA A MARAZZO CHE ANDAVA A TRANS COI SOLDI DELLE TASSE DEI CITTADINI E CON L'AUTO BLU ( SCORTA INCLUSA ?? ),, A 5000 EURO PER SODDISFARE LE SUE DEVIANZE SESSUALI TIPICHE DI SINISTRA

MA QUELLI CHE HANNO SCOPERTO STA RUBERIA, NON POTEVANO TROVARE QUALCOSA DI MEGLIO ?

Umbertina Lossi Commentatore certificato 18.03.10 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Domenica 21 Marzo comincerò lo sciopero della fame e successivamente anche quello della sete, in segno di protesta per l'indifferenza di tutte le istituzioni per il grave disagio a cui è sottoposta la mia famiglia !!

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Piero Lestingi, Trani - Ba Commentatore certificato 18.03.10 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Storace: “Ha raccolto firme false, è finita“. Martusciello: “Quando ci sono le elezioni bisogna rispettare le regole“. Gasparri: “Diamo un premio ai pochi che han messo la firma vera“. La Russa: “Possono capitare 2,3,10 firme contestabili, ma qui si parla di centinaia! Pecioni! Dicono di aver dietro falangi, poi non mettono insieme 4 firme regolari”.

Era la vigilia delle regionali del 2005, si era scoperto che nella lista di alternativa sociale c'eran delle firme false.

Che coerenza sti personaggi..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Pdl: ''Sabato saremo almeno 500mila". Le sparano così grosse una settimana prima Sabato sera saranno almeno 100 milioni, qualcuno giurerà di aver visto anche il fantasma di Benito Mussolini.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

minaccia, fa la spia, insulta, dice le parolacce, vince sempre per la codardia della cosiddetta sinistra pezzente e satolla.
Berlusconi fa quello che vuole, i parlamentari miliardari tacciono, solo in tv fanno finta di urlare.

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.10 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi, ma io rivolgo una umile preghiera all'on. Silvio Berlusconi: Onorevole, lo faccia una buona volta il colpo di stato, almeno così ci potremo difendere in qualche modo senza ricorrere alla cosidetta opposizione.

cesare guerrini 18.03.10 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Il Santo?.....ma campa ancora?.....hi....hi.....pensavo si fosse suicidato con il gas......

Osteria del Vaticano, è successo un fatto strano.. Commentatore certificato 18.03.10 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FRISULLO arrestato


con tutto l'impegno che ci mettono i magistarati , vigliacca boia se ne beccano uno della lega!!!

Umbertina Lossi Commentatore certificato 18.03.10 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

li atti di Trani presto a Roma. Seguiamoli, vediamo dove li sotterrano , disseppelliamoli, scaviamo un metro più a fondo e risolveremo tutti gli enigmi di questo paese.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento

un certo giovanni stroppiana ha scritto quanto segue nella discussione a un mio commento:
___
Cucchi non doveva neanche nascere.
Cosi' tanti giovani non compravano
la droga da lui,e non morivano tutti
i giorni come maiali.
Hanno fatto benissimo a pestarlo,
è stato sfortunato a farsi beccare.
Mi sa che tu sei uno di quelli che ne fa
uso sovente.Tranquillo la troverai sempre.
Di Cucchi ne trovi in tutti gli angoli.
Buon viaggio Mister eroina.
GS47
___

se vi va commentate qui

davide lak (davlak) Commentatore certificato 18.03.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AZZO la magistratura ad orologeria ha colpito ancora in periodo elettorale:
FRISULLO arrestato
Chissa al-nano che super-ispettori che invierà.

Giuseppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento

http://www.repubblica.it/politica/2010/03/18/news/e_i_fan_di_grillo_corrono_a_cinque_stelle_dal_web_la_sfida_in_cinque_regioni-2737890/

Liste di "grillini" in Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Campania
Il percorso dai MeetUp su internet alle iniziative di piazza. Fino alle elezioni
E i fan di Grillo corrono a "Cinque stelle" Dal web la sfida in cinque regioni
Nel programma energia, connettività, acqua, rifiuti e servizi sociali

SI candidano ad essere il partito della rete. Hanno un occhio rivolto ad Obama e l'altro al Pirate Party svedese. Sono il MoVimento Cinque Stelle, i grillini. Età media trentacinque anni. Segni particolari: per fare politica usano quasi esclusivamente il web. E da internet lanciano la sfida a cinque consigli regionali: Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Campania. Un partito senza sedi, con una struttura orizzontale. Che ha le proprie cellule nei MeetUp, siti in cui si discute di problemi legati al territorio. Un network la cui origine è il blog più visitato d'Italia: quello di Beppe Grillo.

Tutto parte il 26 gennaio 2005, quando il comico genovese apre il suo sito. E quando intorno alle campagne d'opinione che propone iniziano a formarsi gruppi di cittadini che si organizzano dal web alla piazza. Le più celebri restano il "Vaffanculo Day" del 2007 a Bologna e il "Monnezza Day" del 2008 a Napoli. Oggi i MeetUp sono quasi trecento, con una nutrita rappresentanza all'estero. Dal marzo di quest'anno hanno un loro manifesto fondativo, la 'Carta di Firenze'. Ed è nello scorso autunno che nasce il MoVimento 5 stelle, versante politico dell'organizzazione.

Le cinque stelle rappresentano i cardini del programma: energia, connettività, acqua, rifiuti e servizi sociali. Punti intorno ai quali si sviluppa una proposta politica che mette insieme l'abolizione delle province e delle prefetture con il divieto di cumulo delle cariche per i parlamentari e l'introduzione del reato di strage per le malattie causate da amministratori ir

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Tremorti quest'anno ha dichiarato solo 38.000 E l'anno scorso ne aveva dichiarati 4.000.000 avrà scaricato l'elicotterino per andarsene all'estero?

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tremorti quest'anno ha dichiarato solo 38.000 l'anno scorso ne aveva dichiarati 4.000.000 avrò scaricato l'elicotterino per andarsene all'estero?

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Questo sabato a Roma c'è una manifestazione a favore dell'acqua pubblica.

Chi non vuole pagare l'acqua del rubinetto a peso d'oro venga a Roma questo sabato, la manifestazione inizia alle 14:00 a piazzale della Repubblica, che non è lontano dalla stazione Termini.

www.acquabenecomune.org

Valeria Macale 18.03.10 13:25| 
 |
Rispondi al commento

l'inquisito per mafia Cosentino è quello che decide se a Napoli ci saranno o no i rifiuti, ed berlusconi che si vanta di essere associato alla camorra, forse non lo sa?

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.10 13:25| 
 |
Rispondi al commento

un altro maiale arrestato per corruzione, troie, truffa e annessi e connessi.
ex vice presidente pugliese frisullo.
non se ne salva nessuno.
ci vuole una spietata tabula rasa, ma pare che nessuno se ne riesca a convincere.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 18.03.10 13:23| 
 |
Rispondi al commento

COMUNE LEGHISTA DEL TREVIGIANO condannato
per una enorme vicenda di abusi edilizi, si accanisce con una cittadina del comitato civico denunciandola per offese.
Sapete quale era l'offesa? VERGOGNATEVI

Allora lo dico anchio:
VERGOGNATEVI LADRI VESTITI DI VERDE.

Giuseppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

…. Butteranno su tutto quello che ti ha sempre circondato un’ombra perenne, spessa e incancellabile di vergogna…. E non ho voglia di pensare che sono stata Io a fare tutto questo… no… sei stato tu a rovinare, tra le altre, anche la mia piccola e fragile vita quando avevo appena nove anni…sei e sarai sempre anche da morto uno schifoso pedofilo ….
da
LETTERA ad un prete pedofilo "finalmente" crepato e sottoterra

the fly Commentatore certificato 18.03.10 13:18| 
 |
Rispondi al commento

il figlio di bassolino.. milano... xx milioni

d'altronde qui' ,tra rossi sinistri buonisti, vedono solo il figlio trota di Bossi e non quello acculturato del bassolino.

Umbertina Lossi Commentatore certificato 18.03.10 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trani: Repubblica ruba le intercettazioni, Il Giornale fa il palo

rivedendo le immagini delle telecamere a circuito chiuso dei corridoi del Tribunale si notano il cronista convocato che, insieme al collega, si ferma davanti a una stanza (che apparterrebbe a uno dei PM titolari dell’inchiesta). Nella sequenza, sempre registrata dalle telecamere del Tribunale di Sorveglianza, si vedrebbe uno di loro che entra nella stanza per qualche minuto, mentre l’altro rimane fuori dal corridoio. Le stesse telecamere mostrano poi i due che si allontanano dalla stanza. Il giorno dopo le telefonate finiranno su Repubblica e Corriere.
E scatterà l’ennesima inchiesta per la fuga di notizie.

http://www.giornalettismo.com/archives/55875/trani-repubblica-ruba-intercettazioni/

Anche i giornalisti di schieramenti opposti si mettono d'accordo quando c'e' da arraffare hahah

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 13:15| 
 |
Rispondi al commento

QUALUNQUISMO.

Io sono un qualunquista.

Non sto con Berlusconi, con Di Pietro, con Bersani, con Casini, con Vespa, con Santoro, con Floris, con Fede, con Minzolin, con Dandini, con Grillo, con Travaglio, con Repubblica, con il Giornale, con Libero, con Il Fatto.

Pero' parteggio per chi lavora per 1000 euro al mese, per chi prende 480 euro di pensione, per chi e' in cassa integrazione, per chi non ha lavoro, per chi ha la luce e il gas tagliato, per chi e' sul bollettino dei protesti, per chi non puo' nemeno sognare una vacanza, per chi fa la spesa contando prima i soldi, per chi ruba cibo per fame, per chi non puo' comprare un giocattolo ai figli, per chi viene umiliato e sfruttato.

Io sono un qualunquista:

detesto tutti quelli che ho nominato sopra con l'aggiunta di tutti i politici, giornalisti, magistrati e conduttori televisivi.

CIOE' CHI SI ATTEGGIA A DIFENSORE DEI PIU' DEBOLI, MENTRE SI ARRICCHISCE ALLE LORO SPALLE DI CREDULONI, E FOTTENDOSENE ALLEGRAMENTE.

Ma io sono un qualunquista.

Pero' verra' il giorno che milioni di qualunquisti si alzeranno incazzati come belve e faranno piazza pulita senza distinzioni di sorta.

SENZA DISTINZIONI!

Perche' tra uno e l'altro non esiste nessuna differenza a parte il conto in banca.

Sergio Sodano - Genova 18.03.10 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Il Giornale” chiama alle armi e si prepara a contare i traditori del Capo. Con una scelta che non ha precedenti, il quotidiano della famiglia Berlusconi oggi pubblica, uno per uno e in ordine alfabetico, i nomi dei 64 ministri, viceministri e sottosegretari del governo, chiarendo che il premier li aspetta tutti «per andare assieme a loro in piazza San Giovanni e per verificare se l’esecutivo intenda appoggiare il suo leader nella battaglia contro il partito giustizialista che ne intralcia il cammino riformatore».


L’articolo (non firmato) appare sia sulla versione cartacea del quotidiano sia sul sito

Nella lista ci sono i nomi di fedelissimi del premier che sicuramente non mancheranno (da Bonaiuti a La Russa, dalla Brambilla a Bondi) ma anche quelli dei leghisti che invece si sono mostrati molto freddi sull’evento romano di sabato (Bossi, Maroni, Zaia e la sottosegretaria Francesca Martini e il ministro dell’Agricoltura Zaia). Evocati nell’appello nominale anche i finiani, da Alfredo Mantica e Andrea Augello.

Alla conta vengono chiamati poi altri esponenti del centrodestra in odore di eresia, come Gianfranco Miccichè, o che ultimamente sono stati critici con la disorganizzazione del partito, come Rotondi e Giovanardi.

Ma forse il nome più curioso, tra i chiamati alla conta, è quello di Gianni Letta: che non è nemmeno iscritto al Pdl e non ha mai partecipato a nessuna manifestazione di massa del partito (nemmeno quando c’era Forza Italia), preferendo ritagliarsi un ruolo di moderatore e pontiere.

Andranno in piazza San Giovanni i vari Bossi, Maroni, Mantica, Augello e Letta? Staremo a vedere. Certo è che il quotidiano berlusconiano finisce il suo articolo con una frase che suona vagamente minacciosa: «Verificare assenti e presenti non sarà un problema». Come dire: i traditori non ci sfuggiranno.

http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2010/03/18/traditori-vi-teniamo-docchio/#more-7235

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.03.10 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Avana. 17 Marzo 2010
DENUNCIATI GIOCHI ON-LINE PER BOMBARDARE I SOPRAVVISSUTI DI HAITI

Un rapporto del Centro Simon Wiesenthal, realizzato dopo un’investigazione del Centro e le denuncie del pubblico, ha segnalato più di 11.500 reti sociali, pagine web, forum e blogs che fomentano la violenza, l’antisemitismo, l’omofobia, la musica dell’odio e il terrorismo.

El vice decano del centro, Abraham Cooper, ha mostrato in una conferenza stampa gli esempi di odio in Internet, che includono vídeo di estremisti che cercano reclute e che mostrano come fabbricare bombe casalinghe.

Inoltre altri giochi online offrono dai bombardamenti sui sopravvissuti di Haiti alle sparatorie sugli immigranti illegali e gli omosessuali.

Alcuni gruppi estremisti stanno facendo una forte propaganda tra i seguaci dell’idea di operare nel modo che chiamano "lupo solitario", e non in gruppo, ha indicato il Centro Simon Wiesenthal, che porta il nome di uno dei più famosi cacciatori di criminali nazisti.

Alcuni dei gruppi in Facebook identificati, vanno da "Il giorno nazionale per prendere a calci un pellerossa" a "Adoro picchiare gli indios"...

"La cifra fa supporre un aumento del 20% dei gruppi violenti e xenofobi nella rete, di fronte ai 10.000 casi dell’anno scorso e probabilmente le cifre reali vanno moltiplicate", ha commentato Cooper che investiga i gruppi che incitano l’odio nella rete dal 1995.

"E queste cifre sono sempre ridotte di fronte a quelle reali", ha aggiunto.

"Anche se si insegna ai bambini che bastoni e pietre possono romperti le ossa, ma le parole non fanno male, non si dice sempre la verità", ha detto alla stampa la congressista per New York, Carolyn Maloney, riferendosi ad una espressione popolare inglese.

"Il terrorismo e l’intolleranza cominciano con le parole, ma si trasformano in azioni", ha soggiunto.

(Europa Press/ Traduzione Granma Int.)

da GRANMA INTERNATIONAL

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 18.03.10 13:15| 
 |
Rispondi al commento

UNA (o uno, tanto l'anonimato li protegge) della lega ha scritto:

Chissà se gli elettori pugliesi terranno conto degli "incidenti", capitati agli amministratori del loro denaro ..

Bene, la risposta è semplice:

La gente che vota a sinistra è ben contenta che Frisullo sia stato arrestato, DIVERSAMENTE DA TE chi vota a sinistra vuole IL PULITO in casa propria.

Cara leghista Sei troppo stupido o stupida per vivere, pensa seriamente al suicidio.

Maurizio G.C. Commentatore certificato 18.03.10 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rifiuti per strada e da Napoli a Caserta torna l'emergenza, arriva ...

forza compagni , insieme a quelli di destra, anche voi sinitri sarete contenti di rimettere mano al borsellino : d'altronde, mica possiamo lascialri nella monnezza!!

Umbertina Lossi Commentatore certificato 18.03.10 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Lo scrittore Aldo Busi ha annunciato in diretta tv che lascerà l'Isola dei Famosi. Ha prima voluto lanciare dure accuse contro clericalismo e omofobia.

Duro poi l'affondo contro chi critica l'omosessualità ed esplicito il riferimento al Papa. "L'omofobo è un omosessuale represso", ha detto, queste persone "sono un danno per la società". E infine contro il governo. "Io pago le tasse e sono orgoglioso di farlo", ha spiegato, a "se non fanno questa legge delle due aliquote al 23 e 33 per cento, del meno tasse ma per tutti a cosa è servito Berlusconi? Cosa fa?".

Lo vedrei bene al governo, Busi è uno di quei signori che non si sono mai adattati al pensiero unico media-fascio-clericale dell'Italia.

Toni Alamo 18.03.10 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' nato Nathan Falco Briatore leggi: Nathan Never Ken Falco Briatore, ora mi stanno già più simpatici.

Menomale che a Briatore non piaceva Takaya Todoroki.

a volte (ritornano) Commentatore certificato 18.03.10 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Ao', a compagnucci....ke me dite de Gaetano Bassolino? Tale padre, tale figlio....il pargolo ha dato una "sola" al Comune di Milano di 100 mln. con la complicita' di alcune banche straniere....

Osteria del Vaticano, è successo un fatto strano.. Commentatore certificato 18.03.10 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Chissà se gli elettori pugliesi terranno conto degli "incidenti", capitati agli amministratori del loro denaro ..

Umbertina Lossi Commentatore certificato 18.03.10 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silenzio assoluto sugli irakeni che sfidando il terrorismo sono andati a votare...quisquiglie per i soloni nostrani della democrazia che preferivano il boia Saddam che schiacciava ogni opposizione con la sua minoranza sunnita..si dà il caso che il partito vicente è antiamericano e ha potuto partecipare liberamente alle elezioni....ma questo è un semplice dettaglio per tanti filosofi della libertà col culo degli altri!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 18.03.10 13:06| 
 |
Rispondi al commento

2/2 AVANTI POPOLO...

Net-Vendita:
Anche tu hai un governo? Pensi che il tuo governo è sufficientemente sano e maturo per governare il tuo paese? Il tuo governo governa nel tuo interesse? Non pensi che il tuo governo eserciti il proprio incarico distribuendo illusioni? Quanto il programma di governo ha influito nella tua vita quotidiana? Quanto è migliorato, grazie al governo, il tuo livello di benessere?

Verdini (si presume, per i meno esperti in bandiere, gagliardetti e sventolamenti vari, quello che sta a fianco di bianchini che sta a fianco di rossini): in 500 mila, vi stupiremo (magari con i soliti effetti speciali) ".

Uno sciò (da non confondere con lo show) sarà dedicato alla meloni con vendita di frutta fresca di stagione.

L'altro sciò (da non confondere con lo show) sarà dedicato alla polverini, si raccomanda la puntualità. Rischio: restare fuori dalla piazza.

Gli slogan:

1) L'amore vince sempre sull'odio e sull'invidia. Chi non è invidioso di uno che usa il viagra, stimola i conflitti e dice che lo fanno gli altri?
2) Dal governo del fare (cavolate) al governo delle Regioni del fare (cavolate). Il cerchio si restringe. Un governo che demanda alle regioni le cavolate che impone.

- Pubblicità interpretativa: Pensi che il numero di persone solo per il fatto che sono tante devono avere ragione? C'è un campo in cui la ragione ha avuto un vasto numero di sostenitori? E se la ragione sta nei piccoli numeri? E se qualcuno ti vuole fare credere il contrario? -

DENTRO LA FOSSA.

By Gian Franco Dominijanni


NON CREDO DI POTER ESSERE PRESENTE MA SONO VICINA AL PDL A CUI PORTERò 4 NUOVE ADESIONI... VICINA PER IDEOLOGIA, UN Pò BASITA PER I PERSONAGGI CANDIDATI COL PDL... SPERO CHE LA SCELTA DI SILVIO SIA VINCENTE! E CHE LA PIAZZA SIA ESPRESSIONE DI QUANTI SPERANO IN UN PAESE DEL FARE, DEMOCRATICO E GIUSTO! IN BOCCA AL LUPO!

Daniela Nardoni 18.03.10 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napoli, 17 marzo 2010 – “L’emergenza rifiuti mai risolta e mai effettivamente monitorata nei suoi risvolti più imbarazzanti continua a palesarsi a discapito degli impotenti cittadini”.

Usa queste parole il viceresponsabile per la Campania dell’Italia dei Diritti Angelo Di Mauro per commentare il ritorno dei cumuli di spazzatura e dei cassonetti in fiamme nel pieno centro di Napoli.
“Nei mesi scorsi sono stati sapientemente allontanati i rifiuti dalle telecamere – incalza l’esponente del movimento guidato da Antonello De Pierro – ma oggi, come era prevedibile senza la realizzazione di siti adatti e senza un concreto accordo tecnico e politico, assistiamo al loro maleodorante ritorno. Il risultato di questa imbarazzante negligenza – conclude Di Mauro – è l’ennesimo colpo inferto alla fiducia della popolazione, ancora una volta colpita dalla cattiva politica e ingannata dall’ipocrisia della propaganda”.

Il nano e tutto il centrodestra , anzi la destra fascista,intanto si esaltano per aver risolto l'emergenza dei rifiuti a napoli.
E il servo Minzolini non manda un solo servizio sulla reale situazione .

Toni Alamo 18.03.10 13:05| 
 |
Rispondi al commento

1/2 AVANTI POPOLO...

Il 20 marzo Il Partito Della Lingerie organizza la festa della lingerie...

Il tutto verrà accompagnato da una grande vendita di coadiuvanti cerebrali.

Utili nelle serate spensierate all'insegna della trasgressione.

- Pubblicità interpretativa: sei sicuro che la tua lei vuole quello che gli dai? Il tuo lui ti da quello che vuoi? -

Bignè al salmone.

Notizia:

A metà novembre scorso il premier Silvio Berlusconi chiama al telefono il comandante generale dell’Arma dei carabinieri Leonardo Gallitelli per convincerlo a presentare un esposto contro la trasmissione di Michele Santoro.

Capisco che un Presidente del Coniglio non abbia una emerita mazza da fare dalla mattina alla sera ma disturbare l'arma per delle bazzeccole lo definirei un creato allarme. O l'arma ha anche funzione di Corpo Militare Perditempo?

Risotto alle fragole.

- Pubblicità interpretativa: Tra lui e lei ci sei? O ci stai? Tu di te cosa pensi? Lui è il tuo lui o lei è la sua lei o tu sei il suo lui o lei è il lui di tutti o tutti sono il lui di lei? -

In una intervista al Corriere della sera il procuratore Carlo Maria Capristo chiarisce che quella di Trani non è una "procura rossa" ma una procura che si occupa di giustizia.

E' in queste ultime parole il problema. Qualche politico non vuole che le procure si occupino di giustizia. Vogliono fare tutto loro: inquisirsi come, quando, dove e se ritengono... sono al servizio di se stessi e di nessun altro, mi creda.

- Pubblicità interpretativa: Sei triste? La tua lei ti ha lasciato? Hai provato a parlarne con il suo lui? Parlane migliora il rapporto di coppia. -

DENTRO LA FOSSA.

By Gian Franco Dominijanni

Segue... forse.


Intanto vanno avanti, ci impoveriscono sempre di più e non vogliono sentir ragione.
Qui da me ti fanno spostare il contatore dell'acqua sulla strada addebitandoti tutto il costo dell'operazione ( 600- 700 euro + scavo ).
Quanto ci costerà l'acqua quest'anno di tremenda crisi?
A seminar vento
si raccoglie tempesta.
Bastardi.

Alina F., Varese Commentatore certificato 18.03.10 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Io voto a sinistra da sempre e sono contenta che abbiano arrestato Frisullo. Ribadisco, se tutti delinquono tutti devono andare in galera. Troppo facile il tutti colpevoli nessun colpevole di craxiana memoria.
Se qualcuno conosce pensionati, chiedete loro di quanto sono aumentate le trattenute quest'anno, potreste scoprire che parecchi di loro si sono visti decurtare ulteriori soldi dalla busta paga dovuto a maggiori imposte. Di questo non si parla, meglio continuare ad agitare lo spettro dela sinistra che aumenta le tasse e della destra che invece non mette le mani in tasca agli italiani. non solo le tasse sono aumentate, ma essendo aumentate le spese, aumenteranno e di molto se non vogliamo fare la fine della Grecia, anche perchè tTremonti con le cartolarizzazioni e i condoni a raffica si è giocato tutte le cartuccie non riuscendo però a frenare la salita vertiginosa del debito pubblico. In compenso i servizi che dovrebbero essere pagati con le tasse stanno peggiorando a vista d'occhio ( vedi per esempio scuola pubblica e sanità pubblica che stanno esalando il loro ultimo respiro per favorire con le sovvenzioni pubbliche i guadagni miliardari dei sodali di partito o di setta religiosa). Mentre la gente perde il lavoro passando per l'anticamera della cassa integrazione, il nostro premier aumenta di 8 milioni di euro il proprio guadagno personale. Certo che la crisi per lui non esiste, dato che per conoscerne il significato deve guardare nel vocabolario. Io aspetto che la gente che ora è in gravi difficoltà e si ritrovi senza mangiare e con la casa pignorata, e poi vediamo quanti ancora andranno ai comizi del premier se non per togliersi la soddisfazione personale di proprenderlo a calci nel culo.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 13:00| 
 |
Rispondi al commento

un mio amico ieri mi disse:

mio figlio mi ha fatto prendere uno spavento!
mi ha detto, papà, ho fatto una cazzata.

che cosa, figliolo?

ho preso una malattia da una donna....

poco male, questa si cura!
era peggio se mi diventavi leghista!
questa sì che è incurabile, come malattia!

BUOGIORNO E BUON APPETITO, A CHE MANGIA...

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato 18.03.10 12:55| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO, LA GABANELLI, TRAVAGLIO E POCHI ALTRI SONO ANNI CHE OGNI GIORNO VI INFORMANO SULLA MERDA CHE LA FECCIA SATANICA POLITICA TUTTA ITAGLIANA VI FA MANGIARE E MOLTI DI VOI STANNO A SPECULARE A CHIEDERSI QUANTO QUESTI GUADAGNANO ???????

BELRUSCONI PER VOI E' GRASSO CHE COLA !!!

juan miranda 18.03.10 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Da una parte i cittadini, dall'altra gli "spaghetti power", dove tutto è intrecciato. Se tiri un solo spaghetto, sollevi un gomitolo inestricabile, un nodo di Gordio.

Caro Beppe l’intreccio c’è, ma non è inspiegabile: è la conseguenza di una legge sociale inosservata.
Se metto il dito sul fuoco brucia per una legge fisica, così per la “Legge dell’Unitarietà sociale delle tre aree” intrecciando cultura, diritto, economia in un nodo gordiano inestricabile lo Stato “intreccia” Persona, Stato, Mercato: l’orgia che denunci!

Noi siamo Persone (Io, tu, gli altri), siamo Stato (l’Italia), ma siamo anche Mercato (da casa nostra fino a tutta la Terra, dall’Estremo Occidente americano all’Estremo Oriente cinese).
Siamo socialmente UNI e Trini, ma abbiamo conformato un Mondo intrecciato UNO e tradito il nostro essere Trini: come Persone nell’area culturale, come Cittadini nello Stato, come Consumatori nell’economia.

L’uomo realizza quello che pensa per “come” lo pensa: se pensa intrecciato (UNO) produce intreccio, rende tutti sudditi-schiavi e ci espropria la vita.
Se pensi UNO, è come inserire un software in un PC rotto nell’Hardware. Anche il miglior software (diritti,valori,persone,ambiente ecc) non può funzionare!
Se pensi Trino, allora prima devi aggiustare l’Hardware sociale (ossia crei i tre Habitat autonomi e collaborativi in cui l’uomo Trino può vivere) e solo dopo inserisci il Software (riforme ecc).

La soluzione è semplice: pensa TRINO Beppe.

Così “strecci” il nodo gordiano e torni a far rivivere la società: il Cittadino si riappropria del suo habitat statale Egalitario,il Consumatore del suo habitat economico Fraterno (la Terra), il Singolo Individuo (la Persona) del suo Habitat culturale Libero
[= libero dai condizionamenti religiosi, statali o economici oggi operanti in tutto il mondo, causa il pensiero intrecciato UNO].

Solo questo modo di pensare separatamente le tre aree sociali (Trino!) scioglie il gomitolo inestricabile che ci avvelena!

Andrea di Furia Commentatore certificato 18.03.10 12:51| 
 |
Rispondi al commento

che palle! Dopo 2 vday la cui parola d'ordine era RESET siete ancora qui a contrapporre destra/sinistra, e mentre dagli spalti paganti vi infervorate col tifo pro e contro, giocatori e presidenti di squadra(o di partito) magnano e si divertono alla faccia vostra.
E'il sistema che bisogna cambiare, si sono solo occultati e mimetizzati in schieramenti che si rimpallano una realta' che alla fine non cambia mai.
SE proprio non potete fare a meno di tifare (cioe' delegare) perlomeno divideteli in onesti (se ancora c'e' qualcosa) e banditi.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 12:48| 
 |
Rispondi al commento

ITAGLIANI POPOLO DI GENETICAMENTE LADRI E...BALORDI !!!

juan miranda 18.03.10 12:45| 
 |
Rispondi al commento

All'amico Fruttarolo okkio a chi te offre da beve.

http://www.youtube.com/watch?v=Qqqc6S5JRSY

luca m., bassatuscia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 12:42| 
 |
Rispondi al commento

secondo me TRAVAGLIO ieri sera a tetris ha fatto una figura di merda.
uno che non si ricorda quanto guadagna...anzi non lo sa proprio.
ma vaffanculo MARCO va.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 18.03.10 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sabato a Roma ci sarà la manifestazione per l'Acqua Pubblica, appuntamento in piazza della Repubblica ore 14:00!!! Appuntamento meetup: angolo piazza della repubblica e via vittorio emanuele orlando.
Saluti.

Giovanni V., Taranto Commentatore certificato 18.03.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento

La Rissa ministro dell'attacco:

"Generazione Italia?
Fini non l'ho capito non mi iscrivo a correnti"

E poi:

La Lega "dovrebbe cercare i voti all'esterno e non all'interno della coalizione.
Ci guadagneremmo entrambi…

"Nella fase delle candidature siamo stati generosi con la Lega, assumendo un atteggiamento piu' che responsabile per il bene della coalizione.
Ma bisogna finirla con questo messaggio che sta passando: se una cosa buona la fa un ministro leghista e' un bene per la Lega, se la facciamo noi e' merito di tutti".

Il partito dell’amore ha urgente bisogno di un giudice di pace… la separazione in casa appare sempre più vicina ogni giorno che passa.

La loro "casetta" costruita sulla sabbia è destinata ad incontrare un torrente che la spazzerà via quando la incontrerà nel suo cammino.

silvanetta* . Commentatore certificato 18.03.10 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Se vi capita di staccare la spina e
appoggiare il fegato nel ripostiglio
per 5 minuti.

http://www.youtube.com/watch?v=lx7GPA2eRBE

Moreno Corelli Commentatore certificato 18.03.10 12:36| 
 |
Rispondi al commento

La Terra ormai l'abbiamo persa da tempo;
l'Acqua ce la stanno togliendo, come se fosse cosa loro (peccato che a volte le piogge che cadono in una zona, risgorghino a km di ditanza...in altro comune, in altro stato; e allora di chi e': di quello in cui cade, di quello in cui viaggia, o di quello in cui sgorga? o di tutti?
Tra poco ci prenderanno pure l'Aria che respiriamo? in base al volume dei polmoni o dell'attivita' fisica?
E poi c'e' il Fuoco, quello non lo vuole nessuno: i piromani non esistono, come non esistono responsabili per il rogo di Viareggio: 32 morti, 9 mesi e nessun indagato...W l'Italia.

Roberto Giannecchini 18.03.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vito, io ho vissuto 6 anni in urss prima e russia dopo, (certo non era un paradiso terrestre) era, come tutti sappiamo una dittatura (purtroppo) sociale o popolare, con i loro tristi difetti, ma non era tutta merda come ci hanno inculcato (ripeto hanno fatto errori drammatici, Stalin specialmente che uccise per primi i veri comunisti, quelli che forse potevano cambiare le cose seriamente, purtroppo non lo sapremo mai), persino papa Wojtyla sostenne che non tutto il pensiero comunista era sbagliato, non potete certo dire che il papa era un bolsceviko.

massimo p
------------------------------------

MI STAI DICENDO CHE NON DEVO STARE A GUARDARE IL PELO NELL'UOVO. E' QUESTO CHE MI STAI DICENDO? SCUSA, MA A ME MI AMMAZZA LA SINTESI. CON UN'ALTRO BLOGGHER AVRESTI FORSE INIZIATO UNA BELLA DISCUSSIONE SUL COMUNISMO, CON RAGIONAMENTI QUA E RAGIONAMENTI LA... ED INVECE IO QUANDO MI APPRESTO A PARLARE DI QUESTE COSE, UCCIDO SUBITO IL DISCORSO. Forse mi sarei trovato bene anche io in Urss... dipende da come prendi la cosa. Ad esempio (senza fare paragoni tra fascismo e comunismo) i partigiani italiani potevano tranquillamente stare a casa e far parte del sistema fascista. Ed invece non l'hanno presa bene. Non hanno tollerato la mancanza di libertà.


....manco la mafia te lo dà il "posto"...eh eh !!!

MagicLenin RedArmy
--------------------------------------------

SOLO PERCHE' NON RIESCO A SUPERARE LA PROVA "DO SANG". INDISPENSABILE PER ENTRARE A FAR PARTE DELLA FAMIGGHJIA. Svengo appena mi tagliuzzano il polso.

vito. farina Commentatore certificato 18.03.10 12:30| 
 |
Rispondi al commento

12 buon motivi ( C & P) , alla faccia de rossi e coloranti vari, per scendere in piazza.

1 Per tutelare la democrazia da aggressioni extrapolitiche. Inchieste, intercettazioni e boatos giudiziari in tempi di elezioni non piacciono alla maggioranza degli italiani.

2 Perché dietro Berlusconi non c’è un regime, ma una maggioranza. In democrazia si pesano i voti. Il centrodestra li ha guadagnati sul campo .. per chi lo avesse dimenticato.

3 Per dare un volto a questa maggioranza. E magari dimostrare che l’immagine che ne danno alcuni non è realistica.

4 Per fare capire alla sinistra che la piazza non è un suo monopolio. Un tempo forse era così.

5 Per rispondere a chi delegittima in televisione il proprio avversario politico.

6 Per smascherare i finti martiri del fascismo che confondono le lettere dal carcere con le prediche da Annozero.

7 Perché non si vive di solo antiberlusconismo.

8 Perché il popolo non ha colore.

9 Perché non si vince permettendo agli altri di non votare. Anche perché molti potrebbero cedere alla tentazione di cercare vittorie a tavolino, ogni volta che si vota.

10 Perché gli elettori del Pdl sono stufi di tribunali in piazza.

11 Perché almeno così potete intercettarci tutti. Qualcuno che poi pubblica i colloqui telefonici si trova.

12 Per cominciare a raccogliere firme per le prossime elezioni. Una provocazione. Le regole non lo permettono. Sarebbe una vera violazione delle norme. Decisamente peggio rispetto all’essersi trovati, per un centrimetro, fuori dall’ufficio elettorale, una manciata di minuti oltre il limite.

Umbertina Lossi Commentatore certificato 18.03.10 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non compro mai il quotidiano
della città dove vivo (Brescia)
io compro, e ne sono orgogliosa,
IL FATTO QUOTIDIANO!

Per caso ieri ho letto, appunto
sul giornale di Brescia, che hanno
organizzato per sabato 20 marzo
la partenza di ben 6 pulman per Roma
al prezzo speciale di euro "0" dico ZERO!!!
Quindi pulman gratis per Roma da tutta l'Italia ... presumo!!!

Il nano buffone SI COMPRA i partecipanti alla manifestazione e sicuramente offrirà anche
panini e bibite ... !!!!

Fanno sempre più schifo! Non ce la faccio più!

Ma ... a proposito di schifo ... il buffone non aveva dichiarato che se uscivano altre intercettazioni su di lui se ne sarebbe andato dall'Italia???

Ah già .... dimenticavo ... prima dice e poi
ritratta! nel suo stile!

Susanna P. 18.03.10 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Nanopranzo a tutti!

§fi gati 18.03.10 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mondo sta convergendo nano

nano capi

nano tecnologie

e ora nano centrali nucleari!


Nanomorale: meglio un nano oggi che un futuro domani

§fi gati 18.03.10 12:14| 
 |
Rispondi al commento

L’ amore secondo B.

“Se la sinistra andasse al governo, questo sarebbe l’esito: miseria, terrore, morte”

Silvio Berlusconi presidente del Consiglio


“Gli immigrati rimasti in strada? Purtroppo il forno crematorio di Santa Bona non è ancora pronto”

Piergiorgio Stiffoni senatore Lega nord


“Abbandonate al destino so schifoso questa élite d merda (…) la sinistra per me vada pure a morire ammazzata”

Renato Brunetta ministro della Funziona Pubblica


“Il palazzo di Giustizia di Milano è ormai la capitale dei talebani italiani in lotta contro la democrazia”

Renato Schifani presidente del Senato


IFQ di oggi

silvanetta* . Commentatore certificato 18.03.10 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Silvio

Vita assaporata---gusto stantìo di cera per trucco
Vita preceduta-------da scarsa trasparenza
Vita inseguita-------dai pm di mezza Italia
Vita amata-----------da ruffiani e adulatori
Vita vitale----------ed anche letale
Vita ritrovata-------alle soglie di San Vittore
Vita splendente------di rolex e farfalline
Vita disvelata-------da sei canali televisivi
Vita nova------------eppur già vecchia!

Tuo Sandrino Sbondi

valerio m. Commentatore certificato 18.03.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il muso da culo Alfano-Ghedini ha detto , se non conosciamo il contenuto dei verbali del tribunale di Trani , come possiamo fare leggi ad personam per insabbiare tutto??
Soddisfatto anche il bavoso Eridano il Bifolco della giustizia giusta.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 18.03.10 11:50| 
 |
Rispondi al commento

"Bizzarro popolo gli italiani.
Un giorno 45 milioni di fascisti.
Il giorno successivo 45 milioni
tra antifascisti e partigiani.
Eppure questi 90 milioni di italiani
non risultano dai censimenti"

(Wiston Churchill)

**********************************************

Come aveva inquadrato bene questo popolo di voltagabbana opportunisti!
Sono proprio curiosa di vedere quanti nuovi antiberlusconiani ci saranno quando finalmente
ci libereremo dell'omuncolo plastificato e coi capelli sintetici che, a quanto pare, non si vergogna di guardarsi allo specchio la mattina.
Pensa che siano coloro che osano fargli delle domande a doversi vergognare!

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che cosa c'è simile all'isola dei famosi e della ridicola Simona Ventura che si sbraccia grida sempre?
Lilli Gruber quando invita il neo ghignante Carlo Rossedlla ed i suoi sguardi adoranti.
Lilli Gruber ex sexy symbol di traverso, oggi una ranocchietta.

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.10 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il Berlusca si prodiga in quel modo per chiudere le trasmissioni che non gli piacciono significa che abbiamo un presidente, se quello è un presidente.... , fascista.

estensione di fascista :

Chi interpreta i rapporti sociali come rapporti di forza e quindi con prepotenza e intolleranza.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento

« — Capo di Bomba, a chi vuoi più bene, a papà o a mammà?
— A Pippo Baudo! »

(Dialogo tra Palla Pesante e Capo di Bomba)


piuttosto inquietante che Ghedini e soci cerchino di portare l'ipotesi di reato di Berlusconi alla procura di Roma.
Chi sono i procuratori di Roma ?
Tutti amici di Previti?

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.10 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

coffee.time
\_/)
un salutino a tutti o quasi...e una dedica particolare a chi so io......
(non e' per shilvio sia chiaro) shilvio e' innamorato lui ama lei. lei la bondi.
http://www.youtube.com/watch?v=ycD8JqWbLyE

the fly Commentatore certificato 18.03.10 11:30| 
 |
Rispondi al commento

«Sanitopoli», arrestato Frisullo ( pd ):
denaro e sesso in cambio di appalti.
Come sinistra sono contento che un corrotto vada in galera. Lo dico come uomo di sinistra.
Il Cavaliere chiamò i carabinieri
«Santoro vi offende, fate un esposto»
non finisce mai di schifirmi questo ometto miserabile e ridicolo.

cesare beccaria Commentatore certificato 18.03.10 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Le perle di Scanzi su Minchiolini:

http://iglicinidicetta.blogspot.com/2010/03/il-comizio-zeppa-del-droide-burro.html

e su Berlusconi alla famosa conferenza con l'intervento di Jeeg Robot La Russa:

http://iglicinidicetta.blogspot.com/2010/03/siete-tutti-villani-andrea-scanzi.html

;-DDDDDDDD

cettina d., isola Commentatore certificato 18.03.10 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Silvio

Vita assaporata
Vita preceduta
Vita inseguita
Vita amata
Vita vitale
Vita ritrovata
Vita splendente
Vita disvelata
Vita nova
************************************************

Questo è il Ministro della cultura!

Vita da servo

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Studio Legale 5 stelle ? Finalmente un'idea concreta, e non solo insulti. Io ci sto

federico t. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 11:08| 
 |
Rispondi al commento

LA LEGGE DI CAINO

Strangola col nodo di Gordio
i più deboli e indifesi
E' la legge della giungla,
è quella della meschinità.
E la meschinità porta
all'intolleranza, alla presunzione,
all'arroganza.
all'ancestrale e selvaggio
istinto di sopraffazione
dell'uomo sull'uomo;
dove la iena ride
e il coniglio sanguina.
L'acqua, l'aria, la terra, il sole
sono la vita.
La nostra vita
riposta nelle mani di affaristi
che stabiliscono quanto e se puoi vivere.
Se hai i soldi puoi bere
(l'acqua è un'azienda)
Se hai i soldi ti puoi curare
(l'ospedale è un'azienda)
Se hai i soldi puoi stare in spiaggia
(le spiagge sono aziende)
Se hai i soldi puoi recintare la terra
e dire "questa è mia" anche se non la coltivi.
Se hai i soldi puoi pagare avvocati
che ti fanno passare per un colombo
anche se sei un avvoltoio
Se non hai soldi muori in carcere
massacrato di botte anche se sei innocente.
Se non hai soldi non esisti.
Ti togli la vita perchè hai perso
il lavoro.
Sono solo quattro righe
sul giornale.
E' la legge della giungla,
è quella della meschinità.
E la meschinità porta
all'intolleranza, alla presunzione,
all'arroganza.
all'ancestrale e selvaggio
istinto di sopraffazione
dell'uomo sull'uomo;
dove la iena ride
e il coniglio sanguina.

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 11:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Fra i vari metodi esistenti e sistematicamente ignorati di partecipazione democratica esiste anche il Bilancio Partecipativo esistente in molte parti del mondo come anche in Italia (Barcellona, Porto Alegre, Santa Maria del Sur, Modena, Bergamo etc.)
Anche a Udine, con iniziativa promossa dal basso e accolta con delibera di Giunta dalla Amministrazione Comunale, doveva venir applicato. Ma la nuova giunta, quella del Sindaco Honsell per intendersi, ha visto il PD ergersi a paladino della non democrazia ad ostacolo pregiudiziale di tale iniziativa democratica.
Assessori del PD che nella giunta precedente avevano votato a favore, nella giunta attuale hanno preso posizione opposta. Niente di nuovo sotto il sole per un Partito democratico che chiaramente usurpa il titolo, non tanto quello di partito, quanto quello di democratico.
Tanto perché si sappia.
Gaddo de Anna

gaddo de anna, udine Commentatore certificato 18.03.10 11:00| 
 |
Rispondi al commento

I FAUTORI DELLA COSIDDETTA "LIBERAL DEREGULATION " SOSTENGONO CHE IL " PROFITTO " E' LA RUOTA CHE DEVE FAR GIRARE NEL PAESE OGNI ATTIVITA' SOCIALE , SIA PRIVATA CHE PUBBLICA .
IL " PROFITTO " INTESO SOTTO IL PROFILO ECONOMICO E FINANZIARIO , NONCHE' DAL PUNTO DI VISTA DEL POTERE POLITICO-ISTITUZIONALE.
LE NORME GIURIDICHE DEVONO ESSERE COMUNQUE SOTTOPOSTE ALLA INTERPRETAZIONE VOLTA A PRIVILEGIARE IL PRINCIPIO FONDATO SUL " PROFITTO" ED ALLA UTILITA' DI QUESTO.
LA SOCIETA' " LIBERAL DEMOCRATICA " DEVE ESSERE GOVERNATA DA CHI SOLO DAL POPOLO VIENE DIRETTAMENTE ELETTO E QUEST'ULTIMO UTILIZZA I SUOI POTERI CON CRITERI DEL TUTTO AUTONOMI E NON SOTTOPOSTI AL CONTROLLO DA PARTE DI ALTRE AUTORITA', RIGUARDO ALLA GESTIONE DEL DENARO PUBBLICO , NEL CONFERIMENTO DI INCARICHI PUBBLICI,RIGUARDO A PROVVEDIMENTI ECONOMICI ED ORGANIZZATIVI A FAVORE DELLA CITTADINANZA.
QUESTO " CAPO-POPOLO " DEVE ESSERE INTESO COME L'ESPRESSIONE PIU' ALTA DELLA VOLONTA' DEMOCRATICA DEL POPOLO MEDESIMO....

……………………TUTTO QUESTO SEMPRE IN NOME DELLA “LIBERTA’ DEMOCRATICA” ( ??? )

rosario margio, messina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Sono pronto per lo Studio Legale 5 stelle.

federico t. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe ieri sera ti ho ascoltato in piazza Cavour a Rimini.... 6 stato come al solito ECCEZIONALE, ti ho sempre seguito a manifestazioni e sul blog ma oggi voglio diventare parte integrante ed attiva per questa campagna elettorale.... potresti darmi qualche riferimento? grazie.... e cmq dopo il discorso di ieri sera rivedo un piccolo spiraglio di luce in questo mondo di merda....

Lucrezia Rignanese 18.03.10 10:48| 
 |
Rispondi al commento

O. T.

Scusate, ma ho proprio le palle che mi girano!!!

Il sig. Meliconi giornalmente commenta cose sensate, chiedendo delle iniziative per combattere l'attuale stato in cui versa l'Italia e gli ITALIANI;

RISPOSTE???? 0000000000.

Mi spiace dirlo ma questo Blog da tempo fa solo incazzare con i suoi Post giornalieri che ci ricordano che l'Italia è in mano a dei ladroni, assassini, ecc., che pian piano la stanno facendo morire.

Chi non s'incazza ma fa solo i suoi comodi son quelli che:

SFRUTTANO IL BLOG PER CAMPAGNA ELETTORALE (CON ESCLUSIONE MOV 5 STELLE);

SPARANO CAZZATE;

SCARICANO LA LORO FRUSTRAZIONE;

ECC...

Guardate quanti sono i commenti giornalieri e, se escludiamo quelli ripetuti, si nota che molti non scrivono più e si sono allontanati.

Cerchiamo di fare finalmente qualcosa di costruttivo??

Al Movimento 5 stelle, purtroppo, occorrerà molto tempo prima di prendere una percentuale alta e avere una buona rappresentanza.

Occorre qualcosa d'immediato, l'Italia è ormai malata e con se tanti italiani con mille problemi giornalieri, di cui a questa classe politica non glie ne frega niente.

Fiume Po, Torino Commentatore certificato 18.03.10 10:45| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLI - "La vicenda dei rifiuti è stato un grande affare. Per la destra e per la sinistra. E se un politico come Cosentino, indagato per i rapporti con i casalesi, gode di un tale ascolto a Roma è perché ha un'arma puntata alla tempia del governo: l'immondizia. Se vuole, può di nuovo riempire la regione di rifiuti".

Roberto Saviano parla del "suo" Mezzogiorno alla vigilia dello snodo elettorale, dei rifiuti che tornano sulle strade, delle collusioni della classe politica, delle liste compilate tradendo il codice etico. Ma anche delle "gigantesche responsabilità" del centrosinistra in Campania. Sono passati quattro anni dall'exploit di Gomorra. Saviano è un trentenne che riserva alla sua terra un'analisi durissima. E dolente. "L'unica speranza è che la diaspora dei laureati, che partono in maggior numero dalla Campania e dalla Sicilia, termini. Che i giovani tornino per unirsi alla parte sana del territorio". Uno sguardo senza veli. "La speranza del Rinascimento è ripiegata in Medioevo".Saviano, partiamo da una contraddizione. Il governo rivendica la soluzione strutturale dell'emergenza, poi arriva un'inchiesta a raccontare che quello del termovalorizzatore di Santa Maria La Fossa era un progetto in mano al clan dei casalesi, che coinvolgeva il sottosegretario campano, Nicola Cosentino, indagato per concorso in associazione mafiosa.
"Tutta la vicenda Cosentino è interna all'emergenza rifiuti. Infatti l'emergenza ha portato valanghe di denaro in Campania, i consorzi sono diventati strumenti di prebende, di gestione economica e occupazione del territorio. I clan e la politica si incontravano nei consorzi. Ci si chiede come mai un politico con queste pesanti accuse sia così tanto ascoltato da un primo ministro. Un politico che per tutti sarebbe pesante da tenere vicino.

http://www.repubblica.it/cronaca/2010/03/18/news/rifiuti_intervista_saviano-2729311/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.03.10 10:44| 
 |
Rispondi al commento

da un commento sul corsera:


non c'entra nulla con l'articolo volevo solo sfogarmi se mi pubblicate - grazie
18.03|10:02
Lettore_10811

ieri ho visto la diretta in parlamento, sono rimasta sconcertata dai parlamentari che si mandavano messaggi in continuazione e ridevano man mano che li ricevevano da una postazione all'altra... se queste cose fossero successe in un aula di scuola avrebbero ritirato i cellulari...e allora mi domando, ma questa gente pagata da noi, anche i cellulari li paghiamo noi e le bollette pure,invece di stare a sentire le cose che vengono proposte in parlamento si divertono a fare gli imbecilli con i messaggino come gli adolescenti, dove vogliamo andare??? scusate ma non potevo stare zitta,uno spettacolo che se qualche ragazzo per caso invece di collegarsi al grande fratello o all'isola dei famosi, ieri ha visto al diretta in parlamento.... credo che non votera' mai!!!! questo e' indurre all'astensionismo totale del paese. dovrebbero dare l'esempio....e non dimenticate mai che sono pagati da noi cittadini.sono nostri dipendenti!!!!brunetta dove sei???bacchetti i bamboccioni disoccupati e precari e lasci una schifo del genere in parlamento???dove prendomo milioni di euro per fare i pagliacci!!! gento con il giornale aperto per fare vedere che sanno leggere...biglietti che passavano da un banco all'altro!!! inguardabili.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.03.10 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentilissimo Beppe, il Tempo, su cui scrivevo dei commenti in risposta ai loro articoli menzogneri e di parte ,come tutta la stampa e le tv del berlusca , non accetta più le mie email e la cosa mi inorgoglisce: io semplice donna di casa e per giunta settantenne, radiata come Travaglio e Santoro e tanti altri che amano la verità, la democrazia l'Italia. Una prova in più di quanto ammesso dalla magistratura di Trani nei riguardi della persecuzione contro le menti libere dalla schiavitù del regime.Sento con dolore come questo governo stravolge le parole di Napolitano, che almeno una tantum è stato imparziale, e tutte le verità, le leggi costituzionali a proprio vantaggio . La nostra Nazione è sull'orlo del precipizio, economicamente e moralmente parlando, anzi sta già rotolando verso il fondo ed il governo pensa solo a fare leggi per salvare le chiappe a berlusconi, Nessuno pensa agli italiani, ai disoccupati ,ai giovani, al lavoro, insomma viviamo nel più completo abbandono.Questo è il nostro presente e...non sarà migliore il nostro futuro se qualcuno non prenderà di forza in mano la situazione per fare un cambiamento proficuo.Non si può lasciare l'Italia in mano a questa persoma amorale che pensa solo ai suoi interessi, possibile che la gente che l'ha votato non lo capisce? Io l'ho capito da tempo grazie ad internet che mi ha permesso di uscire fuori dall'informazione guidata dal regime e di conoscere te, travaglio, Di pietro e tutti gli altri paladini della libertà e della democrazia. Purtroppo lo zoccolo duro di Berlusconi sono le persone anziane , i pensionati che vengono plagiati quotidianamente dall'informazione televisiva di Masi e Minzolini, dalle tv di mediaset, da Feltri ,Sechi, e da tutti i giornalisti al soldo di Berlusconi, che per la pagnotta si prostituiscono e danno in pasto alla gente carne avvelenata dalla menzogna. Eppure sono italiani anche loro: padri e madri, uomini di cultura,che potrebbero fare tanto per tutti noi. Beppe , GRAZIE.

clian busi 18.03.10 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Il 20 marzo tutti a roma per l'acqua pubblica!
Basta con la cosa nostra e le cose loro!!!!
La cosa deve essere di tutti!!!!!

Michele Rigo 18.03.10 10:37| 
 |
Rispondi al commento

REQUISITO No 1 PER ENTRARE IN POLITICA:

Il reddito non deve essere superiore ai 50 mila euro lordi ALL'ANNO!

Ma le spese, per fare il politico, saranno rimborsate dallo Stato se documentate.

Sergio Sodano - Genova 18.03.10 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Svizzera: fanno un referendum per decidere se i cittadini voglio che siano costruite più minareti o no, si vota, i cittadini dicono no! Perfetto il governo fa la volontà del popolo e dice no. I minareti non verranno costruiti.
Italia: facciamo un referendum per dire NO al nucleare. I cittadini dicono NO. Nessuno ci caga e il governo farà il nucleare!
Qualsiasi commento è superfluo...

LETIZIA P., PISA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno ha notizie sul V day di Maggio?

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
**
***

IL POPOLO VIOLA DI GENOVA ORGANIZZA

GIOVEDI 25 MARZO

UN SIT-IN IN COMMEMORAZIONE DELL' EUTANASIA DELL' INFORMAZIONE SUI CANALI RAI.


ALLE ORE 18.00 SI TERRA' LA COMMEMORAZIONE FUNEBRE DI FRONTE ALLA SEDE RAI, CON TANTO DI CORONA DI VERDURA PUTRESCENTE E LUMINI DA MORTO


ALLE ORE 21.00 PROBABILMENTE IN PIAZZA MATTEOTTI IL COLLEGAMENTO CON MICHELE SANTORO CHE PROPORRA' ANNO ZERO SUL WEB !!!


PARTECIPATE NUMEROSI GENOVESI E NON !!!


HASTA SIEMPRE !!

***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 18.03.10 10:18| 
 |
Rispondi al commento

si all'acqua sempre publica e No deciso al nucleare, il mio no è convinto e docum entabile: sono un docente di fisica (non lo dico per vanagloria ma solo per precisare che ho quanlche piccola conoscenza più approfondita di quella dei personaggi di spettacolo che parlano in televisione dell'argomento)e sono pronto a collaborare per dimostrare in modo matematico che il nucleare attuale ,oltre che pericolosissimo per il problema delle scorie, è del tutto sconveniente sul piano economico: con una politica di sviluppo Autocentrato dell'energia alternativa, soprattutto fotovoltaica, nell'arco di dieci anni ,si coprirebbe un fabbisogno del 25% ...ma questo non conviene ai poteri forti. Il problema è: come spiegarlo alla gente che in larga parte ha come unico IDOLO le televisioni del padrone? Ciao Beppe, spero che tu la legga.
ftoprof.Giacomo Calzavara residente in una città che è una Cloaca:Messina

giacomo calzavara 18.03.10 10:18| 
 |
Rispondi al commento

per divertirci,beppe stamatttina parlando
con il mio amico giornalaio mi ha detto prova
a pensare in maniera rovesciata,rovesciata? si!
tenendo sempre presente che si tratta di
conversazione fra ignoranti,allora chiedo?
azzeriamo i vertici rai,azzeriamo il quirinale,
niente parlamento,niente camera,azzeriamo i vertici degli istituti pubblici cominciando dalla banca privata d'italia per finire con la azienda privata di bertolaso,azzeriamo comuni e province,
e dice che ne pensi? e cazzo si chiama anarchia
rispondo io,no!! dice lui,potremmo definirlo
tentativo di azzeramento del debito pubblico.
azz ma non ci dormi la notte per queste stonzate?con uno sguardo un po interrogativo mi dice ma sei sicuro? stronzata? bo ehehhehehhehe.


galletti claudio 18.03.10 10:16| 
 |
Rispondi al commento

I referendum non li vota più nessuno, proprio perché non se ne tiene conto.

Tutti quelli che avrebbero dovuto abrogare leggi contro la politica, sono stati rimessi allo stesso posto con un altro nome e con un maggior esborso da parte di quei pochi che pagano le tasse.

Nella mia regione, il Molise, che a causa dei pochissimi abitanti, io definisco condominio,
stimo che il 30% degli abitanti, vive di politicA, a discapito dei rimanenti 70%, e per paura che si potessero eliminare le inutili e costose conunitA’ moltanE, si è pensato bene di giocare di anticipo.

Queste comunità non esistono più.

Esse infatti sono rinate con un altro nome e, forse, con qualche direttore generale dei RAGNI E DELLE RAGNATELE, o qualche incaricato al censimento dei Visigoti in più.

Tutti incarichi molto utili..... PER LORO.

Io, personalmente ho esposto questo problema a tantissimi politici.

NESSUNO MAI mi ha risposto.

Sono convinto che i politici pensino SOLO, senza vergognarsene, ai non meglio precisati:
” NNNNNNDAAAAAmila... euro NETTI; al mese.
Ma come fanno, prendondoSI tutti questi soldi a dichiarare meno di una persona che, non prende, ma guadagna, meno di € 2000 LORDI al mese????????


Arriva il partito dell'amore di La Russa e dei 2,4 mld di mazzette distribuite in Lombardia e sono subito 'botte' .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 18.03.10 09:50| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI CONTRO TUTTI.

E' sorprendente che tutti noi, qualunque sia lo schieramento politico militante o meno, ASCOLTI E DIA FIDUCIA a persone che non hanno la piu' pallida idea di cosa significhi trovare un lavoro, lavorare, mantenere una famiglia, crescere dei figli, pagare le bollette, insomma avere una vita decente.

Diamo un occhiata ai loro guadagni.

Berlusconi
centinaia di milioni di euro

Bersani
50 milioni di euro solo per un terreno a Piacenza

Casini
milioni di euro

Di Pietro
milioni di euro

Grillo
milioni di euro

Travaglio
milioni di euro

Santoro
milioni di euro

Vespa
milioni di euro

Fede
milioni di euro

Floris
milioni di euro

Direttori di giornali
milioni di euro

giornalisti politici
minimo 15 mila euro al mese

Parlamentari
20 mila euro al mese

Magistrati
da 70 a 250 mila euro all'anno.

Militanti dal Pd al Pdl all'Idv alle liste stelle
ZERO EURO E TITULI

Sostenitori dei vari imbonitori dalla destra a sinistra:
Zero per l'impegno e tanta fatica ad andare avanti.

SIAMO TUTTI DEI CAPRONI CHE DANNO CORNATE A DESTRA E A SINISTRA, MA SEMPRE CON LO STOMACO VUOTO.

SOLUZIONE:

NESSUNA!

Fino a che non ci sara' un'altra PRESA DELLA BASTIGLIA!

Prima o poi il popolo uscira' una mattina di casa incazzato veramente e fara' piazza pulita.

Sergio Sodano - Genova 18.03.10 09:50| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui troverete la soluzione a TUTTI i VOSTRI "problemi".
http://www.youtube.com/watch?v=nvBznomSJRM

Oppure clicca il mio nome

Adriano N 18.03.10 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Sono al lavoro, ma il cacciavite mi guarda e dice: "che fai, Posami e corri da Lei."
"E' sconveniente, non è l'Ora", ma una Forza invisibile mi Domina.
Credevo fosse un sogno, invece eri Tu quell'Alba.
Impetuosa, un ver Fulmine a ciel sereno, piu' o meno, vah!, ad irromper nella mia stanza Chiusa.
Mi ha turbato, vederti così, all'Improvviso, Inginocchiata accanto, e la Cascata dei tuoi Occhi
a Bagnare la mia Aridita', a Lavare il mio Marcio, a Rimuovere il mio Male.
Sì, eri Profumatissima, come solo i Fiori del Bene san essere e Diffondere.
L'unico Acido, ero io, e le tante Piume, Nere, eran le mie.
Una, la piu' Nerofumosa ed Infernale, zuppa dell'Inchiostro che intingevo al Cuore, per Ammaliarti di Vanita' e Funambolismi, fino ad avvolgerti in una Rete di Malìa.
Eri Splendida, Pura come la Sorgente scaturita dalla Roccia di casa tua, in Cadore.
Con le tue Quattro ali, possenti,m'hai levato dal Fango e sterco del sesso in cui m'Involgevo e m'hai mostrato il Mondo dall'Alto.
Con spavento ho visto le Spoglie di enrico w., di Gaspare: due Fantasmi.
Mi hai Amato stanotte: or so che mi hai Trovato, senza cacciarti in quei Barattoli Volanti di Latta con i Pattini a Rotelle che Ammorbano l'Aria.
Ti avevo scorto, invero nel pomeriggio, Rossa con quegli occhi Finti dipinti a Posta per ingannar i Rapaci, fremer a Balzi le ali nel volteggiar Leggiadra al mio Dintorno.
Eran trenta ormai, gli anni lontani che spesi ad Ammirar Farfalle, ma ieri lo rifeci e m'avvidi, Piacevolmente stupito, ed un Sentimento Nuovo mi si scioglieva in grembo.
Stamane, al mio Risveglio, il muro Nero, mostrava una Fenditura, da cui Trapassava il Sole,ad illuminar quello Spacco dove avrei dovuto, un tempo, avere il Cuore.
Or Piango, del mio Male Fatto a Te, Pura ed Immensa Realta': perchè hai scelto di Abbracciare il Male?.
" Vieni, ti aspettavo" e nel baciarmi mi dicesti:" Mio Diletto, mio Giuda".
" Vieni, il mio Cuore è per Te".
Grazie Silvy, Ti Adoro.
L'Angelo, uscito dal Quadro.

gaspare pirandello (cangatto), palermo Commentatore certificato 18.03.10 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

H E L P

Togliete la Bamba ad adolf lo rutto...

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 09:42| 
 |
Rispondi al commento

E' vero , lo diceva anche Fanfani , che non era certo un 'comunista' che la Costituzione sovietica, sulla carta , era una delle migliori del mondo . Soltanto che, in pratica , erano quelli del Ggb che
venivano a bussare alla tua porta, preferibilmente di notte , per privarti dei diritti civili e del diritto alla difesa.
Politica e Giustizia difficilmente vanno d'accordo se non ci sono istituzioni che facciano da controaltare alle prevaricazioni del potere .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 18.03.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento

nel 2007 ho fatto l'allaccio del contatore dell'acqua tramite ACEA per una
villetta ad Ostia Antica, dopo 6 mesi mi arriva la prima bolletta,
riguardante 5 mesi di utilizzo. Una famiglia di tre persone, delle quali
una è un bimbo sotto i sei anni, con 35 mq. di giardino secondo la fattura
di € 871,00 circa consuma una media di 60 metri cubi di acqua al mese....
ho contestato le fatture ed ho chiesto la sostituzione del contatore, al
chè ho cominciato stranamente a consumare 10/11 metri cubi al mese... nel
frattempo mi sono arrivate altre due fatture € 500,00 circa sempre
calcolati sul vecchio contatore, e 200,00 circa dopo la sostituzione ma
calcolati secondo i conteggi del vecchio piuttosto che con verifica. Io ho
pagato quello che secondo me avevamo consumato effettivamente e non le
fatture per intero. A questo punto dopo raccomandate e telefonate, l'ACEA
mi ha messo i sigilli. Io ho fatto denuncia ai carabinieri e i sigilli sono
stati rimossi. Dopo questi fatti l'ACEA ha cominciato a mandare fatture a 0
ma sempre pretendendo che venissero pagate per intero le prime fatture,
spiegazione: pagamento anticipato sull'acqua che consumerà!!! naturalmente
non ho pagato. Ora mi trovo di nuovo i sigilli, ho un bimbo di sei anni e
quindi ho cmq riaperto il rubinetto, cosa che può comportare secondo quello
che dicono loro la rimozione del contatore. Ora per sistemare una
situazione che si sarebbe risolta con delle semplici note di credito e
addebito del giusto consumo, devo recarmi ad un ufficio ACEA, lavoro
permettendo. quello che mi chiedo è... privatizzando completamente
l'acqua... una situazione del genere che epilogo potrà avere?"

lorena santoro (regina71), roma Commentatore certificato 18.03.10 09:39| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Qualcuno si è accorto che ieri sera, mentre il premier ammoniva le masse dagli schermi del Tg2, vicino al tricolore e alla bandiera dell'Unione Europea campeggiava il simbolo elettorale del Pdl con lo slogan "Berlusconi presidente"? L'ultimo abuso, dopo quello commesso contro Napolitano. E altri ne verranno. Per nostra sventura, e con buona pace dei teorici del "Male Minore".

viviana g. Commentatore certificato 18.03.10 09:38| 
 |
Rispondi al commento

allora se posso....
come si sa noi siamo quelli che pagano le tasse e con le nostre tasse paghiamo i nostri politici di merda sia di dx che di sx che di centro, questo significa che (come dice beppe) lor signori sono nostri operai e di conseguenza dovrebbero lavorare per noi e nn per loro stessi (vedi psiconano e affini)che ne dite se tutti insieme gli mandiamo una lettera di licenziamento popolare a tutti i politici di merda che abbiamo che stanno li a dormire tra i banchi delle camere? naturalmente senza liquidazione e senza pensione poi riformiamo le camere con gente nuova e pulita a partire dl presidente dello stato votato dalla popolazione e nn dalla camera stile americano. spero che questa cosa venga presa in considerazione un saluto a tutti voi e viva l'italia

cosimo t., san giorgio jonico Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.10 09:36| 
 |
Rispondi al commento

"La Costituzione sovietica era, sulla carta, la MIGLIORE DEL MONDO"... incredibile, pazzesco, sconcertante.

Anche il Paradiso terrestre era un luogo meraviglioso...
Tutte le democrazie capitalistiche o comuniste iniziano con le belle parole e finiscono con la sopraffazione di un gruppo ristretto di individui sulla massa.
Chiedono la "delega" per governare promettendo il paradiso e poi fanno quello che a loro conviene.
Forse il regime migliore, la costituzione migliore non e´ancora stata scritta.
E´quella che si basa sulla realta´dell´essere umano, che non e´sicuramente perfetto, che ha l´istinto della sopraffazione confuso con quello della sopravvivenza, che non sa vedere limiti ma tende a "strafare".
Poniamo poche regole e facciamole rispettare.
Costa poco e si ottengono risultati.
Non si ha una societa´perfetta, ma vivibile.


Nella sede milanese di Forza Italia sono volati cazzotti e botte tra gli ex di Alleanza Nazionale e gli ex di Forza Italia. Erano presenti alla riunione per definire i rappresentanti di lista ai seggi elettorali anche il coordinatore Guido Podestà con il candidato alle regionali Doriano Riparbelli e il ministro Ignazio La Russa con il consigliere provinciale Gianni Stornaiuolo.
Che i rapporti tra ex di An ed ex di Forza Italia non siano dei migliori è noto almeno dal pasticcio del listino del governatore Formigoni, con nomi cambiati all’ultimo momento e le firme acchiappate al volo.
Ma, lunedì 15 marzo, nella sede del Pdl il nervosismo era a mille. Si discute della manifestazione di sabato prossimo, al ministro La Russa scappa qualche cannonata di parole e Riparbelli, uno che è nel listino di Formigoni e non è amato dagli ex di An, decide di rispondere ai colpi.
L’accusa ministeriale, con il sottinteso del precedente pasticcio liste, è che gli ex di Forza Italia non sono capaci di organizzare neanche una manifestazione. Infamia per Riparbelli, che ridponde che parole del genere non le può accettare «neanche da un ministro».
Il consigliere provinciale Stornaiuolo, che di La Russa è stato anche autista, scatta: «Come ti permetti?». Replica: «Taci tu che sei scappato dalla campagna elettorale». E l’altro: «Sì, perché non voglio aver niente a che fare con te!». Riparbelli si alza, sbatte la porta e se ne va. Si alza anche Stornaiuolo, raggiunge Riparbelli nella stanza accanto e giù botte.
Il malcapitato Riparbelli verrà trovato mezzo svenuto su una scrivania.


LA RUFFA SAI CHE LA COCAINA FA' MALE NON ABUSARNE

gatta in calore Commentatore certificato 18.03.10 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Siamo tutti d´accordo che democrazia significa partecipazione, ma se la maggioranza non vuole partecipare, ma "delegare"?
L´Italia da questo punto di vista e´un paese arretrato, la "politica" ´una cosa noiosa e sono pochi quelli disposti a sacrificare il sabato per occuparsi della vita pubblica.
D´altra parte per cosa abbiamo un altissimo numero di politici?
Se continuiamo a controllare i controllori e poi oltre a pagare i controllori dei controllori dobbiamo personalmente controllare, allora riduciamo in massa il numero di dipendenti pubblici, quelli che siedono su poltrone nei comuni, nelle province, nelle regioni e l unica cosa che producono sono costi e danni.
Da una parte si predica partecipazione e impegno e dall´altra si vogliono rendere pubblici tutti i servizi.
Sarebbe molto piu´semplice e molto meno oneroso far svolgere i servizi dai privati (un numero che consenta una competizione) e avere un ristretto numero di impiegati statali che "controlli".
Anzi, con la competizione si garantirebbe un buon servizio a basso costo e inutili i controlli perche´sarebbe l´utente a "controllare" decidendo per il servizio "migliore".
Insomma e´ora di finirla con il "capitalismo comunista" o il "comunismo capitalista".
Piu´di tutto c´e´´ bisogno di idee chiare...


"La Costituzione sovietica era, sulla carta, la MIGLIORE DEL MONDO"... incredibile, pazzesco, sconcertante.

Questo la dice lunga sull'ideologia grillina.

La costituzione MIGLIORE DEL MONDO è quella americana, punto e basta.

Anzi, il test infallibile per scoprire se uno è fascista (o comunista che è la stessa cosa) è la sua reazione al primo e al secondo emendamento
(senza il quale il primo è lettera morta) di questo magnifico documento.

Va da sè che se respinge il primo si qualifica immediatamente per quello che è.
Ma anche se lo approva ma respinge sdegnato il secondo, per quanto possa apparire progressista e liberale in superficie, nella sostanza è un gretto fascistoide.


giampiero g. 18.03.10 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per caso durante una ricerca di storia mi sono imbattuto in questo sito che desidero mettere a conoscenza di tutti. La storia ci insegna!!!
http://cronologia.leonardo.it/storia/a1924i.htm

Sauro Ricci 18.03.10 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo nel far inserire negli statuti dei Comuni italiani, la volontà dei cittadini sull'impossibilità di privatizzare l'acqua...Ma con i "decreti interpretativi" come la mettiamo!?

Siamo proprio sicuri che in Italia le leggi abbiano ancora un valore?

Aggiungerei: siamo sicuri che in Italia le "PAROLE" abbiano ancora il loro significato?

Davide A., MB Commentatore certificato 18.03.10 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Toh ! aumenta ancora la benzina e pensare che durante l'ultima campagna elettorale per le europee quel culo rotto di Galan in Zaia, aveva promesso che, per i veneti, avrebbe proveduto la 'regione' dei ladri a diminuirla.
Capirai .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 18.03.10 09:09|