Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La leggina


Leggina Formigoni
(1:29)
leggina_formigoni_post.jpg

I segni dei tempi sono nel rovesciamento dei concetti. Le leggi dello Stato ne sono un esempio. Il dizionario recita per la parola legge: "Ogni atto dello Stato che fissa regole di condotta vincolanti per la generalità dei cittadini". La sua interpretazione autentica è cambiata in :"Ogni atto dello Stato a favore di uno o più soggetti privati che hanno la possibilità di farlo approvare". Il detto: "Fatta la legge, trovato l'inganno" si è tramutato in: "Fatto l'inganno, trovata la legge".
Formigoni è ineleggibile per legge (165/2004 art.2) per aver superato i due mandati consecutivi, lo afferma il presidente emerito della Corte Costituzionale. Sono fatti incontrovertibili. L'ho detto domenica su Sky, la risposta della conduttrice è stata: "Faranno una legge". Lo ha detto senza ironia, come se fosse una cosa del tutto normale fare una legge per averne violata un'altra. Nel senso comune la legge è diventata un oggetto di lusso, un panfilo, una villa Certosa, chi ha i soldi può permettersela. Il reato viene fagocitato dalla legge, masticato e rimasticato come un chewingum e poi sputato per decorrenza dei termini.
In situazioni di emergenza come le elezioni regionali per la Polverini e per Formigoni, esclusi dalle liste, è necessaria una legge ad hoc, anzi, per fottere meglio gli italiani e passare inosservati, una "leggina". Una leggina, con il suo dolce diminutivo al sapore di prugna, dà meno nell'occhio per violare la legge elettorale. Se Formigoni e la Polverini saranno riammessi grazie a una "leggina", le elezioni in Lombardia e nel Lazio si trasformeranno in una farsa a norma di legge.
Formigoni ha dichiarato che "i timbri non servono" e che lui "è un candidato perfettamente regolare". Se la canta e se la suona da solo. La legge è diventata un fatto privato. Non regola i rapporti tra le persone, ma definisce i rapporti di forza. Formigoni non è riuscito a raccogliere un numero sufficiente di firme valide, 514 su 3.935. Corre per il suo quarto mandato, per un ventennio formigoniano peggiore di quello fascista. Furmigùn ha ridotto la Lombardia in una superstrada di cemento, tumori e ospedali. E' indagato per inquinamento e responsabilità per non aver tenuto le emissioni nei livelli consentiti dalla legge. Inaugura supermercati. Ha distrutto il parco di Gioia (uno dei pochissimi di Milano) per il nuovo grattacielo della Regione. La legge è sempre dalla sua parte, nel caso così non fosse, ne faranno una su misura.
La legge non ammette ignoranza, ma promuove i Formigoni e le Polverini. Il Parlamento è stato privatizzato dai partiti, è quindi naturale che i partiti abbiano privatizzato le leggi. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

E' disponibile: A riveder le Stelle Come seppellire i partiti e tirar fuori l'Italia dal pantano" Acquista la tua copia

lasettimanabanner.jpg

2 Mar 2010, 17:55 | Scrivi | Commenti (1030) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

ciao! mi farebbe piacere se tu caro beppe verresti a fare una campagna,o anche una semplice riunione,portare le tue idee(splendide) al mio paese,si chama teggiano è in provincia di salerno.Purtroppo le istituzioni qui hanno i paraocchi come i cavalli...aiutaci!!!

francesca andriuolo 08.03.10 11:51| 
 |
Rispondi al commento

non so se questa è la sezione giusta per segnalarvi questo problema, vivo ad orsara di puglia ed in questi giorni stanno arrivando delle bollette del gas salatissime, non per via dei consumi, ma perchè l' ENI nell' ultima fattura ha deciso di recuperare degli arretrati dal 2005 ad oggi, di presunte variazioni tariffarie che a loro dire non avevano riscosso, mettetevi nei panni di pensionati al minimo che hanno ricevuto una bolletta di 2500,00 euro, vorrei sapere se voi sapete qualcosa in merito ,e se si quali azioni legali si possono mettere in atto per contrastare un azione unilaterale da parte dell' ENI che puzza molto d' imbroglio.
Grazie Rocco Stranieri

rocco stranieri 08.03.10 09:33| 
 |
Rispondi al commento


Caro Beppe,
voglio condividere con te quanto ho appena letto con piacevole sorpresa: secondo il prestigioso Corriere della Sera, il debito romano è in forte crescita (questa la brutta notizia), ma il clima in altre grandi metropoli non è migliore. Come dire, se le cose vanno male, gli altri non stanno per niente meglio...mal comune mezzo gaudio!
Peccato però che almeno un pò di algebra e di geografia me le ricordi ancora...e così, preso dall'entusiamo, mi sono lanciato nel calcolo del debito pro-capite, quello che si ritrovano sulle spalle ciascuno degli abitanti delle metropoli utilizzate in questo studio giornalistico.
Le conclusioni sono sorprendenti tanto che sono stato tentato da mettere in discussione il mio foglio elettronico, le calcolatrici e persino le mie reminescenze di algebra. Ecco allora i dati....

Città Debito Numero di abitanti Debito pro-capite
Londra € 12.000.000.000 7.500.000 €1.600
Berlino € 60.500.000.000 3.429.870 €17.639
Roma € 12.000.000.000 2.741.086 €4.378
Madrid € 7.360.000.000 3.213.271 € 2.291
Parigi € 2.000.000.000 2.181.371 € 917
New York € 4.600.000.000 8.363.710 € 550


Maledetta algebra e bacato quel foglio elettronico! Il messaggio dell'articolo è totalmente sovvertito: non è possibile che roma ABBIA IL SECONDO debito pro capite al mondo tra le grandi metropoli!! Gianni Trovati e Andrea Franceschi, autori dell'articolo, aiutatemi! Oh Dea della matematica, accorri in mio soccorso!
Allora prendo coraggio, mi lancio in un altro passaggio:Roma sarà sicuramente più vivibile di queste metropoli e questo rimetterebbe a posto numeri e coscienza....
Proviamo....la fonte è lo studio dell'Economist del 2009....un rapido gioco di tasti per trovare le città dell'ind

Daniele Buonaiuto 07.03.10 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Gira su internet di Daniele Luttazzi che spiega come boicottare berlusconi.
http://www.youtube.com/watch?v=X8Y0xU7573Y&feature=player_embedded

Attenzione che io ho scritto ha danone e mi hanno risposto mandandomi la loro newsletter.

Cristina Savioli 07.03.10 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo: e se il PDL non avesse presentato alcuna lista, cosa avrebbero interpretato? sta minchia?
E se questo fosse successo ad una lista del PD, avrebbero fatto lo stesso decreto-legge? Sta minchia !!!

Tanino Cannata 07.03.10 19:43| 
 |
Rispondi al commento

SCRIVETE AL QUIRINALE
https://servizi.quirinale.it/webmail/missiva.asp

Art. 1
L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.
La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.
Art. 3
Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.
CON QUESTE PREMESSE TUTTI I CITTADINI COME ME NON POSSONO CHE ESSERE RIMASTI INCREDULI E INDIGNATI PER IL SUO AVALLO AL DISEGNO DI LEGGE CHE PREMIERA'PER L'ENNESIMA VOLTA IL MONDO DEI FURBI E DEI POTENTI CAPACI DI VOLTA IN VOLTA DI RISCRIVERE A LORO FAVORE LE REGOLE DELLA CONVIVENZA CIVILE E DEMOCRATICA
TUTTI COLORO CHE HANNO POSTO IN LEI LA FIDUCIA SONO STATI PER L'ENNESIMA VOLTA DELUSI E AMAREGGIATI PER COME LEI HA GESTITO L'ENNESIMO TENTATIVO DI SOVVERTIRE LE REGOLE SCRITTE A CUI TUTTI CI DOBBIAMO SOTTOPORRE,LE LEGGI DELLO STATO.
LEI,IN NOME DEL POPOLO ITALIANO HA SOTTOSCRITTO UN ATTO CHE CALPESTA IL SENSO DEL RISPETTO ALLE REGOLE GIA' SCRITTE ED E' CON AMAREZZA CHE ANCORA UNA VOLTA MI VERGOGNO DI APPARTENERE ALL'ITALIA CONTEMPORANEA
LEI ,SIGNOR PRESIDENTE NAPOLITANO, HA DELUSO TUTTI COLORO CHE HANNO CREDUTO,ILLUDENDOSI , CHE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SAREBBE STATO L'ULTIMO BALUARDO COSTITUZIONALE
L'ARGINE INSUPERABILE CAPACE DI RESISTERE ALL'ARROGANZA DI UN GOVERNO CAPACE DI STRAVOLGERE PER BIECHI CALCOLI POLITICI E PER FINI SPESSO ESCLUSIVAMENTE PERSONALI,LE BASI DELLA COESISTENZA DEMOCRATICA FONDATA APPUNTO SULLE LEGGI E I DETTAMI COSTITUZIONALI DI CUI TROPPO SPESSO MOLTI POLITICI SI RIEMPIONO LA BOCCA E LA CUI STESURA ALTRO NON E' CHE IL PREZZO, PAGATO SPESSO CON LA VITA, DI ITALIANI COMBATTENTI PER LA LIBERTA' E PER LA GIUSTIZIA CHE NULLA HANNO DA CONDIVIDERE CON L'ATTUALE CLASSE DIRIGENTE NAZIONALE
LA CREDIBILITA' ORMAI MINATA VERSO LE ISTITUZIONI E' AL CULMINE.
MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANO

roberto massa 07.03.10 16:16| 
 |
Rispondi al commento

CHI PAGA GLI AVVOCATI tanto decantati
DEL GOVERNATOR terminator
LUMBARD?
chi mi sa rispondere?
grazie Grillo

vilmo Gavioli 07.03.10 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Salve , sono un grande asino , o forse no?
Boh?Comunque ho ben capito la distinta minestra che mangio quando ho verament fame , e il mio stumaco urla.Vulnerabile!
Per fortuna ho la passione dei dizionari...
Ma? Boh? Mica gli ho scritti io!
:-)
Per definizione zivilizazione di alta cultura , non ha ne religione , ne politica ne militare ne polizia … seno è una barbaria! Mi domando chi li scrive sti libri?????
Sono un grande asino , o forse no???
:-)
Amo e credo nella comicita caricaturistica …e poi liberi eravamo gia anche perche l’ultima camicia non ha tasche
-
grazie e a preso , forse nell’all di la???
:-)


28 Luglio 1981
LA REPUBBLICA
"I partiti di oggi sono soprattutto macchine di potere e di clientela,scarsa o mistificata conoscenza della vita e dei programmi, della società, della gente, idee, ideali, programmi pochi o vaghi, sentimenti e passione civile zero. Gestiscono interessi, i più disparati, i più contraddittori, talvolta anche loschi, comunque senza alcun rapporto con le esigenze e i bisogni umani emergenti, oppure distorcendoli, senza perseguire il bene comune."
ENRICO BERLINGUER

franca m., verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.03.10 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei segnalare un articolo a mio avviso ben fatto e con argomentazioni di buon senso:

http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/editoriali/gEditoriali.asp?ID_blog=25&ID_articolo=6899&ID_sezione=&sezione=

Andrea Toselli 05.03.10 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Chissà se il centrodestra si ricorda di quando strillava "Giù le mani dai giudici!": http://tinyurl.com/ycsax28

andrea sacchini 05.03.10 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma che razza di partito è se non riesce nemmeno a raccogliere cinquecento firme in più e inoltre, per non saltare la pausa panino si preferisce arrivare fuori tempo massimo per la consegna delle liste? E che ci azzecca la dimostrazione contro se stessi?
Ci manca ancora una legge abrogativa della Costituzione, poi Berlusconi ed i suoi prosseneti
potrano vivere felici e contenti, proprio come nelle fiabe.

alberto ferrari 05.03.10 16:34| 
 |
Rispondi al commento

SE FANNO PASSARE FORMICONE A COLPI DI DECRETO ALLORA DEVONO RIAMMETTERE LA LISTA CIVICA DI BERGAMO ESCLUSA PER UNA GRAFFETTA!!!
_ZO!

Gianni D'Elia 05.03.10 15:11| 
 |
Rispondi al commento

La vicenda "liste" sarà un'altra ottima occasione per fare a questo aborto di Stato l'ennesima figura internazionale di merda.Le Istituzioni sono oramai ridotte a meri strumenti di servizio non già dei cittadini ma di casta ristrettissima di politidelinquenti.Ora, se le liste PDL non dovessero essere riammesse alla competizione elettorale il problema non sarebbe tanto il vulnus di democrazia derivante dal mancato esercizio del diritto di voto per gli elettori del PDL ma la probabile perdita di poltrone e danari in 2 regioni importantissime.Roma e Milano sono certamente le città italiane più importanti e dunque chi era incaricato della presentazione delle liste avrebbe dovuto farlo con meticolosità maniacale.Ma vi immaginate cosa comporterebbe per il PDL la "perdita" del Lazio e della Lombardia? Sarebbe l'inizio della fine.Addio Presidenze, Giunte, Assessorati (alla Sanità in primis),alle Commissioni inutili,alle Arpac, ai mega appalti, addio alle schiere di "clientes",addio putt...ops escorts gratis.Rinunceranno a tutto questo per rispettare le regole?Loro davvero non si arrenderanno mai.

Piero C., Irpinia Infelix Commentatore certificato 05.03.10 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Cari compagni di avventura io credo che in un momento così grave come quello che stiamo vivendo noi oggi, dobbiamo concentrare i nostri sforzi su ciò che è possibile fare per fermare quest'ondata di prevaricazioni e soprusi continui ai danni degli italiani.
Le parole di sfogo ci stringono in un abbraccio comune ma non ci risolvono il problema.
Penso che l'idea di unire le nostre forze utilizzando le risorse che ognuno di noi ha ancora oggi è una possibile strada da percorrere. Partendo dal presupposto che abbiamo un orda di laureati senza futuro e senza lavoro, menti sveglie e intelligenti, che non si fanno abbagliare dalla cultura del grande fratello o dalle varie fattorie, possiamo unirci autofinanziandoci in associazioni di vario genere, o cooperative a secondo di quale è la formula migliore e qui le menti devono cominciare ad essere usate. Chi ha le conoscenze le metta al servizio della società. Studi di giovani avvocati oggi disoccupati a lavorare per smontare ogni legge ad-personam che si vogliono fare, loro hanno fior di avvocati noi abbiamo un'intera nazione di cittadini che con poche lire raccoglierebbero miliardi e sarebbero in grado di arrivare a qualsiasi grado di giudizio, utilizziamo i processi brevi a nostro vantaggio. Creiamo fondi per sostenere le menti e le loro conoscenze, abbiamo giovani motivati dal malcostume e dalla delusione che questa classe dirigente gli fornito su un piatto d'argento, utilizziamo le loro stesse armi per combatterli sullo stesso terreno. Associazioni di medici infermieri professionali neo laureati che prestano il loro servizio negli ospedali pagati da noi cittadini sempre con gli stessi fondi comuni, diamo da lavorare ai nostri figli,figli di quest'italia che ha un genuino senso di frustrazione e un grande bisogno di giustizia. Hanno studiato per prestare la loro opera facciamoglielo fare con passione,riportiamo in vita un sano senso di umanità.Unitevi usando il blog mettiamo a disposizione ciò che abbiamo che è tanto

Tavano Giovanna 05.03.10 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Che qualcuno ci salvi!

sebastiano greco 05.03.10 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Anche per queste elezioni regionali, i due maggiori partiti italiani si confermano legati da un insieme di pratiche e inciuci che li rende difficilmente distinguibili. Formigoni (PDL) ed Errani (PD) si candidano entrambi per il terzo mandato consecutivo nelle rispettive regioni, nonostante la legge 165/04 lo vieti. E questo spiega perché non una parola arrivi dalla cosiddetta opposizione per denunciare questa ulteriore violazione delle regole: io ti lascio fare in Lombardia, tu mi lasci fare in Emilia-Romagna.
Caro Bersani, ancora una volta perdi il treno per costruire una reale alternativa al PDL di Berlusconi e questo ti rende, se possibile, ancor meno credibile. Il PD rincorre il PDL sulla stessa strada. Le differenze sono risibili e insignificanti. E il peggio è che, appunto, rincorre. Non ci si può proporre come alternativa se non si fa nulla per esserlo realmente. Non si può parlare di rispetto della legalità senza rispettare per primi le regole, tutte le regole.
Non votiamo questi signori e per i "partiti" di cui sono esponenti.

Simone Nosenzo 04.03.10 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Faranno sempre una leggina o un decreto per aggirare! Anche per le liste pdl in "ritardo". Bene, dei bei raduni in piazza e tutti insieme STRAPPIAMO LE TESSERE ELETTORALI!!!!!

Pietro Galati 04.03.10 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Questi veramente sono fantastici: http://tinyurl.com/yhuj8b7

andrea sacchini 04.03.10 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Se fanno un decreto e spostano le elezioni regionali, a me NEGANO il diritto di voto! Io ho preso impegni in relazione alle date già stabilite per le elezioni, proprio per essere libero ed esercitare il mio diritto-dovere di voto! Chiedo se è possibile fare (nel caso) un'azione di class action per denunciare il governo.
Domenico Ippolito

Domenico Ippolito, Carmagnola Commentatore certificato 04.03.10 18:55| 
 |
Rispondi al commento

La leggina?
Gli inetti e gli incapaci sbagliano e si fanno la leggina. Ma non avevano già fatto la legge? Non capiscono nemmeno quello che scrivono? Questi bastardi la devono smettere di prenderci per il culo. Se io sbaglio a barrare una casella mi fanno nero e loro che non sanno o non vogliono rispettare le regole da loro scritte e si fanno la leggina. Allora anche noi se sbagliamo dobbiamo farci la leggina. Sbagliamo la dichiarazione dei redditi? Ci facciamo la leggina. Dimentichiamo di pagare qualcosa? Ci facciamo la leggina. E via discorrendo. Altrimenti li prendiamo per le palle e li sbattiamo violentemente con la testa contro una trave di cemento. Chissà forse capiscono finalmente quello che scrivono.

ALVARO Frezzini 04.03.10 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Un bel decretino legge e si riammettono le liste escluse.

Ma allora, perché non fare un decretino anche per stabilire già che ha vinto?

Enrico S. 04.03.10 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Nel 1995 il governo Dini, con un decreto legge prorogò i termini per la presentazione delle liste per le elezioni regionali. È l’unico, finora, precedente di un intervento sulla legge elettorale tramite decreto. Un precedente, peraltro, che riguardava però una situazione assai diversa, dato che il decreto fu varato il 29 marzo dal Consiglio dei ministri pochi minuti prima della scadenza dei termini per la presentazione delle liste. Non quindi, come ora, a termini scaduti e a pronunciamenti della magistratura già avvenuti. I termini per la presentazione delle liste, fissati appunto per le ore 12 del 29 marzo, furono spostati in extremis alle ore 20 del 31 marzo. Motivo di quell’intervento dell’esecutivo, come spiegò l’allora ministro Franco Frattini, le "difficoltà di informazione ai cittadini sul loro diritto di sottoscrivere presso gli uffici regionali le liste per la partecipazione alle elezioni dei consigli regionali". E il presidente Dini sottolineò che il governo aveva deciso di variare i termini per la presentazione delle liste "anche perchè molti uffici comunali erano chiusi e la Rai è stata carente nel dare informazione ai cittadini". Da notare, peraltro, che l’intervento del governo sulla materia elettorale fu ferocemente contestato dal centrodestra, allora all’opposizione. Una contrarietà di cui si fece in particolare interprete Gianfranco Fini. La definì "una decisione inaudita e anche molto grave", persino "disgustosa": "Primo perché non ci sono precedenti che io ricordi di decreti legge in materia elettorale. Secondo, perchè abolisce qualsiasi certezza del diritto anche in una materia, come quella elettorale, che è una garanzia del rispetto delle regole democratiche. Terzo, perchè potrebbe avere delle implicazioni politiche molto, molto rilevanti, in quanto se le 48 ore che senza alcuna ragione sono state concesse determinano una situazione di alleanze diverse da quelle da quelle di questa mattina, il governo Dini si assume una responsabilità enorme".

Rocco Artifoni 04.03.10 17:17| 
 |
Rispondi al commento

GLI STATI FALLITI: ABUSO DI POTERE E ATTACCO ALLA DEMOCRAZIA.
L'abuso di potere o di autorità è la principale fonte di male morale, è la corruzione morale. Il male morale comincia a esistere quando qualcuno si rifiuta di accettare la responsabilità per il benessere degli altri, specialmente per il benessere delle persone, naturalmente sotto sua responsabilità diretta . Si può dire che una persona ha il potere, se è in grado di influire in modo decisivo sullla realtà (degli altri).
In questo contesto, l'autorità è il potere che deriva da un accordo o convenzione sociale, come per esempio le leggi e le usanze di un gruppo sociale, proprio come uno Stato o un'organizzazione.
Allora, che cosa è "l’abuso di potere"?
L’ABUSO DI POTERE è l'uso illegittimo del potere.
ABUSO DI POTERE è quella situazione che esiste quando qualcuno ha potere sugli altri, (che è, la capacità di imporre la propria volontà su quelle altrui) ed utilizza ingiustificata mente il proprio potere per sfruttare o danneggiare gli altri o, tramite l'inazione, consente agli altri di essere sfruttati o danneggiati.
Logicamente e conseguentemente, chi non ha (un certo tipo di) potere non può abusarne.
Ne deriva, anche da questo, che il più importante (e forse unico) principio di etica umana e morale dovrebbe essere quello di evitare l'abuso di potere.
In base a quanto sopra, è una mancanza estremamente immorale mettersi in una posizione di conflitto di interessi, per la quale il vantaggio o il profitto dipende da danneggiare o sfruttare gli altri. E Naturalmente, mettere un subordinato (o dipendente) in una posizione di conflitto di interessi dimostra una totale ignoranza dell’etica.
Un'altra conseguenza è che, se coloro che vogliono fermare o prevenire l'abuso di potere (o che sono stati incaricati di questo compito), non hanno abbastanza potere, loro e i loro sforzi servono solo come fonte di divertimento a coloro che abusano potere.
Shannon 1948

Francesco Saverio Pollice 04.03.10 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Una soluzione c'è per chi é escluso: INVITARE I PROPRI ELETTORI A VOTARE SCHEDA BIANCA. L'esercizio del voto sarebbe garantito.. e il conteggio (magari) una sorpresa. Anche la SCHEDA BIANCA, in democrazia, è l'espressione di un voto. Avranno il coraggio di farlo?

Silvano B., Bellinzona Commentatore certificato 04.03.10 16:00| 
 |
Rispondi al commento

##### ANARCAZIONE SOCIALE RELOADED #####

Oscuramento dell'informazione: il Colpo di Stato del Governo Berlusconi
Quanti e quali sono stati i Paesi cosidetti "democratici" in cui si sono oscurati dei canali di informazione un mese prima delle elezioni ? NESSUNO !!! Questo è un Golpe, ma nessuno lo dice per paura !!!

http://www.youtube.com/watch?v=XXe0_jfvoyM

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 04.03.10 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro BEPPE?
riguardo all'ineleggibilità di Formigoni ti faccio notare che la legge in questione dice, legge 165/2004, art.2, comma f:
f) previsione della non immediata rieleggibilità allo scadere del secondo mandato consecutivo
del Presidente della Giunta regionale eletto a suffragio universale e diretto, sulla base
della normativa regionale adottata in materia.

Il comma ha come premessa la parola "previsione", quindi questo comma avrebbe avuto bisogno di una legge che non é stata fatta poi.
Se ne è molto parlato dopo il 2000, ma poi, come spesso avviene, non è mai stato approvata.
Quindi, purtroppo, Formigoni si puo'presentare a termini di legge.
Ma noi teniamo molto meglio di loro!!!!!!

sidonie fogato, parigi Commentatore certificato 04.03.10 14:06| 
 |
Rispondi al commento

L'inversione della morale e delle leggi è uno dei segni del tempo della fine che ha come corrispettivo l'inversione dei poli. Alluvioni e terremoti sconvolgono l'ambiente fisico come l'illegalità sconvolge quello spirituale.
Le tensioni sono diventate insopportabili a tutti i livelli.

alice kappa Commentatore certificato 04.03.10 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Un partito non è capace ad organizzarsi, non riuscendo neanche a presentare in tempo le proprie liste, come può pensare ad governare una regione?
E' questa la fine di un partito che anzichè avere persone capaci al proprio interno, ha amici, parenti, avvocati ecc, di coloro che comandano!
A casa e vergognatevi.

Fabio Alessandro Tagliacollo, Rovigo Commentatore certificato 04.03.10 12:55| 
 |
Rispondi al commento

" GENIUS SECULI " guardate questo video di "26,58, sull'argomento "SISTEMA BANCARIO e MONETARIO, SIGNORAGGIO, ecc. da vedere, divulgare, discutere. Dobbiamo sapere, conoscere, usciamo dall'ignoranza. E' URGENTE !!!!!!!!!

roberto g. 04.03.10 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Sembra incredibile, ma Marx aveva già parlato degli Stati che si vendevano al capitale...
riporto una frase di un mio commento in un altro blog, una frase che non ha trovato molto successo, chissà che qui...

Ma non sapete quanto possa fare bene la lettura di Marx, soprattutto a chi ha a che fare con grossi Formighi che non vogliono proprio andarsene dalla propria regione…

ciao

Emiliano Sabadello Commentatore certificato 04.03.10 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una volta il nano pensatore troverà il modo di risolvere il casino che i suoi servetti di incapaci hanno combinato, con una legge ad hoc. potete esserne certi di come finira! Propongo, se vengono riammessi con decreto che tutti gli altri ritirino le loro candidature e che non partecipino a questo schifo antidemocratico.

marco roma 04.03.10 12:17| 
 |
Rispondi al commento

AIUTOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Roberta Serra 04.03.10 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Il sisma in Cile ha spostato l’asse terrestre accorciando le giornate… ....ah ecco perché non hanno fatto in tempo a presentare le liste del PDL…

Cesare C. Commentatore certificato 04.03.10 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che è successo riguardo la presentazione delle liste regionali PDL in Lazio e Lombardia fa rilevare da un lato la tracotanza e la supponenza dei membri del partito, abituati a rivoltare e deformare le norme a proprio piacimento, e dall'altro l'estrema superficialità di questa gentaglia (secondo La Russa, intervistato dalla Berlinguer "mancano solo un timbro qua... una data là... inezie...").
Quando per presentare le liste del MoVimento 5 Stelle i volontari non solo si sono fatti un mazzo così per la raccolta, ma sono stati attenti al capello, per evitare l'esclusione!!!

Manuela Casaril 04.03.10 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,
sentite che schifo, mio padre fece anni fa una polizza vita dinamica Posta Ideale (ovviamente sicurissima....)a favore mio e di mia figlia scadenza 2012, mio padre decede in un incidente stradale nel 2005, nel 2008 Tremorti e lo Psiconano fanno la legge 166 del 27/10/2008 con cui decidono che in questi casi in cui l'assicurato decede si hanno 2 anni per chiederne il riscatto altrimenti viene incamerata dal Fondo indennizzi frodi finanziarie, anche se la legge non ammette ingoranza chi lo sapeva? Nel 2009 le Posta mi fanno fare la richiesta di riscatto perchè la Società titolare dell'investimento versa in cattive acque. Adesso mi arriva la risposta che non avremo niente a scadenza, voglio dire a logica i soldi mio padre li ha versati, dovevano andare a mia figlia a regolare scadenza 2012 e invece se li beccano questi malfattori che non sanno presentare un alista ma sanno come rubarci i soldi dalle tasche. Ho sentito di una mamma con 4 figli che aveva messo 100.000 euro via in questa polizza e andranno tutti a questi beccamorti. Noi mettiamo via i soldi e loro se li prendono. Che dire? Ancora qualcuno crede alle favole di questo governo del fare?

Maurizio Donini 04.03.10 07:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in merito al post "leggina su formigoni", sono andato a consultare la legge in questione(165/2004 art 2).
l'ho letta molto velocemente, ma non ho trovato nulla attorno ai 2 mandati consecutivi.
per essere più precisi non ho trovato nulla di esplicito(si fa riferimento all articolo tale che prevede il comma x).
ditemi che ho letto troppo alla svelta e non ho visto.
per ora stupito
ciao

alberto begni 04.03.10 00:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per chi volesse farsi 2 risate, consiglio i primi 5 minuti di "Sbatti il mostro in prima pagina" di Bellocchio, in un pezzo dal vero, con un La Russa agitatissimo sopra un palco, che arringa un parterre di neofascisti , ed un aspetto ancora più luciferino.

Infatti il giullare nano dove l'ha messo ? ministro della difesa ;

Solo un buontempone dà in mano l'esercito ad un soggetto così pericoloso.

Giorgio O. Commentatore certificato 03.03.10 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'on. La Russa ha detto che se a Roma non ammettono la lista PDL loro "sono pronti a tutti". Quacuno che ne abbia la possibilitò può gentilmente chiedergli cosa intende con "pronti a tutto"?. Il mio ricordo di La Russa anni'70 non è esattamente pacifico...

shaima albassir, milano Commentatore certificato 03.03.10 20:45| 
 |
Rispondi al commento

L'art.18 dello Statuto dei Lavoratori è quella cosa che ha impedito a molti imprenditori di assumere a tempo indeterminato.

E' talmente sbilanciato, con la complicità di certi giudici del lavoro, nel garantire l'impunità ai truffatori (quelli dalle malattie fasulle) o ai ladri di tempo e denaro (quelli che stanno tutto il giorno su Internet invece di lavorare, e molte altre situazioni), che uno ci pensa non una, ma cento volte prima di assumere stabilmente uno che si può rivelare un lavativo di cui poi non puoi più liberarti.

I giudici avallano cose pazzesche, la Consulta dice che non si possono controllare i dipendenti (però i cittadini sì, visto che intercettano cani e porci), le aziende anzichè potersi liberare di dipendenti infedeli che hanno provocato notevoli danni si vedono costrette a riassumerli...


Ma appena si tenta di riformare qualcosa, quale questo nefasto art. 18 ed anche il diritto allo sciopero, di cui si abusa troppo, ecco che c'è la solita levata di scudi.

Naturalmente i sindacati sono in prima linea, perchè altrimenti si scoprirebbe che non hanno più ragione d'essere.

Troppi privilegi da una parte , e troppo poca tutela dall'altra.

Questo sbilancia il mercato del lavoro, con conseguenze per chi seriamente lo cerca.

Gaense Bluemchen 03.03.10 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piano, a dire che la sinistra vincerà le elezioni regionali.

Può essere che certi problemi della parte avversa la agevolino, ma può anche darsi che facciano scoprire a qualcuno un'alternativa cui prima non aveva mai pensato.

Chissà, magari è la volta buona che il movimento di Grillo , se si definisce NON DI SINISTRA, ma solo LISTA INDIPENDENTE (però deve esserlo davvero), faccia il boom.

Gaense Bluemchen 03.03.10 20:02| 
 |
Rispondi al commento

LAZIO, RESPINTO RICORSO. PDL: ORA IL TAR -

La lista Pdl Roma è fuori dalle elezioni. Il ricorso è stato respinto. "Prendiamo atto della decisione dei giudici. Adesso il Pdl farà ricorso al Tar. Li siamo fiduciosi che le cose andranno diversamente", dice Renata Polverini.

(ansa ore 19.26)

cettina d., isola Commentatore certificato 03.03.10 19:44| 
 |
Rispondi al commento

@ Sancho.

Sancho sta a me come il terremoto sta alle torri gemelle.

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 03.03.10 19:40| 
 |
Rispondi al commento

La sinistra, con l'aiuto e il consiglio dei "soliti" magistrati, ha scoperto l'unico modo per vincere le elezioni:

In discutibile
--------------------------------------

E' tutto vero. E' stato un magistrato, con le sue manine, a preparare il panino che avrebbe attirato il povero Alfredo Milioni nell'imboscata tesagli dalle toghe rosse (i magistrati mannari).
Il povero Milioni, come topino attratto dal piffero magico, non avrebbe resistito all'idea di addentare il succulento panino-trappola.
5 minuti... tanto duro' la consumazione, giusto il tempo necessario ai magistrati mannari per portare a termine il loro criminale disegno.

Si dice che al povero Alfredo Milioni, tornato 50 minuti dopo il termine massimo, abbiano cantato cinicamente:

... "te si magnato o panino? E mo' magnate sta sarciccia."

vito. farina Commentatore certificato 03.03.10 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'immagine di Milioni mentre va a consegnare le liste.

http://images1.wikia.nocookie.net/popeye/images/f/fc/Wimpy.jpg

harry haller Commentatore certificato 03.03.10 19:38| 
 |
Rispondi al commento

alò nuovo post

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.03.10 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Il listino della Polverini è stato riammesso, e quindi la signora giocherà la sua battaglia.

Per quanto riguarda Formigoni, la decisione si avrà domani verso le 14.

Ma il mio modesto parere è che se la sua lista non verrà ammessa, ci sarà una bella spartizione di voti.

Qualcuno voterà UDC, ma molti di più voteranno Lega.

Sicuramente non voteranno a sinistra.

E' per questo che siete così incattiviti da aver trasformato questo blog in una succursale del Bagaglino (con barzellette e commenti penosissimi sui leghisti e la gente del Nord), ed in una sfilata di insulti?

Gioite per l'infortunio del PDL, ma attenti che non vi si rivolga contro.

Gaense Bluemchen 03.03.10 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Il Senato approva la norma con cui si aggira l'articolo 18

QUESTO E' LARTICOLO 18

Art. 18.

I cittadini hanno diritto di associarsi liberamente, senza autorizzazione, per fini che non sono vietati ai singoli dalla legge penale.

Sono proibite le associazioni segrete e quelle che perseguono, anche indirettamente, scopi politici mediante organizzazioni di carattere militare.


RAGAZZI SO CAZZI... STIAMO ANDANDO VERSO UN COLPO DI STATO

franco f. Commentatore certificato 03.03.10 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL SENATO ALLA CRITICHELLA, APPROVA LA NORMA CON CUI S'AGGIRA L'ARTICOLO 18 DELLO STATUTO DEI LAVORATORI.

Paolo R. Commentatore certificato 03.03.10 19:26| 
 |
Rispondi al commento

@

Un post che indica il manoscritto di Pasolini,scoperto da dell'utri, che parla di petroli ;eni; ecc...ecc...

Mi puzza di "AVVERTIMENTO"

(o mi salvate oppure)

MUOIA SANSONE CON TUTTI I FILISTEI.

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 03.03.10 19:26| 
 |
Rispondi al commento

per trovare qualche nome dei candidati a 5 stelle su repubblica oline bisogna scavare in svariate pagine web ,pdl e pd-l sono in bella vista ,bell'informazione del caxxxo .

Panino A. 03.03.10 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Milano, 3 feb. - (Adnkronos) - La candidatura di Renzo Bossi, figlio di Umberto, alle elezioni regionali per la Lombardia divide la rete. Sul social network Facebook, fan e oppositori si scontrano sulla scelta della Lega Nord. Dopo l'annuncio ufficiale, la risposta del web e' stata immediata con la nascita del gruppo "Contro la candidatura di Renzo Bossi a Brescia" che, in poche ore, ha superato quota 1.300 iscritti. Un'iniziativa nata "per quei bresciani che, schifati da questa notizia, credono ancora di poter trasmettere un'immagine della propria citta' diversa da quella celtico-leghista".

http://labarricata.splinder.com/tag/aforismi

Nell'articolo,c'è anche la foto della Trota,con una maglietta con la scritta:
-schiavi di Roma:Maii....
...ahahahahah!!! che comici questi leghisti...

andrea h., verona Commentatore certificato 03.03.10 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Tre sole parole bastano per descrivere la fulgidità del pensiero leghista e la grandezza del "popolo padano"

CORNUTI E CONTENTI

Buona Sera cittadini del mondo

Il Santo Commentatore certificato 03.03.10 18:42| 
 |
Rispondi al commento

IL PANINO DELLA LIBERTA'
GUARDATEVI QUESTO VIDEO è FANTASTICO AHAHAHAHAH

http://www.youtube.com/profile?gl=IT&user=dajelazio1000

franco f. Commentatore certificato 03.03.10 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa volta a Formiconi glielo hanno messo nel culo i suoi???????
Stasera mangio tranquillo senza il voltastomaco!

oreste SP 03.03.10 18:38| 
 |
Rispondi al commento

ANDREA C CAGLIARI
Non ho parlato di nessuno in particolare ,si vede che la coda è infiammabile.
Solo un cretino può offendere la famiglia.

sandro c., altrove Commentatore certificato 03.03.10 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Fantastico !

Respinti i ricorsi di Formigoni e della Polverini.

A formichino dico che era già illegale la sua candidatura, poichè contravveniva ad una legge dello stato, e che sono felice che a Governatore della Lombardia, non ci sarà più un Comunione e Liberazione, ammanicato con l'Opus Dei, e pupazzo del vero Governatore cioè Don Verzè, quel prete che assieme al nano hanno stracciato tutti i piani regolatori di Milano.

Alla Polverini, poverina mi fa quasi tenerezza con tutta questa accozzaglia di collaboratori che pensano solo a ingozzarsi di panini, e quei coordinatori laziali, di quella banda di corsari del PDL, tutti parenti di inquisiti, Previti compreso.

Giorgio O. Commentatore certificato 03.03.10 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Ormai, ci prendono per il culo come gli pare!

Il terremoto del cile ha provocato, tra l'altro, un'accelarazione della rotazione terrestre fino!
La causa individuata dalla "scienza" ufficiale?
lo spostamento di enormi masse verso il centro della terra, causato dal terremoto stesso!
Un terremoto il cui epicentro è stato localizzato a 35 km di profondità, secondo questi, ha provocato lo spostamento permanente di enormi masse verso il centro della terra, considerato che lo spessore medio della crosta terrestre è superiore ai 6000 km! Se così fosse, la parte che sta tra l'epicentro e la superficie (così sottile, rispetto ai rimanenti 6000 e rotti km) magari non avrebbe raggiunto l'orbita, ma quasi!:)
Un effetto del genere, invece, è più spiegabile con una variazione repentina e violenta del campo magnetico, ma qui i nostri amichetti scienziati dovrebbero ipotizzare qualcosa che non possono e non vogliono vedere!


sancho . Commentatore certificato 03.03.10 18:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora la lista "Forminchioni" ricorrerà al TAR, sperando che al TAR non tengano conto:

"della mancanza del timbro tondo sui moduli,
della data e del luogo dell'autentica di alcune firme, e della mancanza di qualifica degli autenticatori delle firme stesse."


cettina d., isola Commentatore certificato 03.03.10 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

com'è che le persone non riescono a vedere che ormai la politica e diventata un bussinis.. se facciamo quattro conti, fare il politico " onesto" si guadagna un sacco di soldi, senza contare del potere e del prestigio che si ottiene dopo, come si può pensare che il politico faccia gli interessi del POPOLO::: la cosa da fare con urgenza è mettere dei paletti a chi vuole intraprendere la carriera politica, e cioè se vuoi fare politica la fai a tue spese per un periodo di "Prova" se ottieni dei risultati allora puoi continuare,e per continuare devi sostenere dei test pubblici che comprovano la tua professionalità, un po come si fa per gl'insegnanti o professori.E NATURALMENTE LA CARRIERA POLITICA la può intraprendere solo chi ha un quoziente intellettivo superiore al 50% questo garantirebbe i cittadini, che chi li rappresenta siano in grado di farlo, e non facciano solo chiacchere.... SCUSATE FORSE E' SOLO IL MIO SOGNO...

Giacomo d'Urso 03.03.10 18:31| 
 |
Rispondi al commento

No panic Beppe. Chi di legge ferisce, di legge perisce.

gianni p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 18:28| 
 |
Rispondi al commento

L’imitazione di Minzolini in canto

http://tv.repubblica.it/copertina/parla-con-me-l-imitazione-di-minzolini/43330?video

viviana v., Bologna Commentatore certificato 03.03.10 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Circa 2 mesi fa Signorini, noto ruffiano del nano disse di Minchiolini :" E' dei nostri" adesso si spiega, noi lo sappiamo dopo ma lui da sempre...
ora nulla di male ma sono nella merda fino al collo....vado in costarica addio

Libero Pensante 03.03.10 18:25| 
 |
Rispondi al commento

REGIONALI: CICCHITTO, E' A RISCHIO LA DEMOCRAZIA

... senza parole ...

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Non vorrei fare la parte dell’eversivo – dice il ministro della Difesa Ignazio La Russa – ma lo dico chiaro e tondo: noi attendiamo fiduciosi i verdetti sulle nostre liste, ma non accetteremo mai una sentenza che impedisca a centinaia di migliaia di nostri elettori di votarci alle regionali. Se ci impediscono di correre siamo pronti a tutto. A Roma i radicali hanno commesso un atto di violenza e il magistrato ci ha impedito di presentare le liste. Per non parlare di quelli del Pd… Visto che gli è andata male con il gossip, con le zoccole, con i processi di Berlusconi e con le bugie ora hanno scoperto una nuova frontiera: vogliono vincere giocando da soli. Ma non si illudano». Sul caso di Milano, La Russa replica a Umberto Bossi, che ha parlato di “dilettanti allo sbaraglio”. «La Lega ci aveva garantito 500 firme a sostegno del listino di Roberto Formigoni – dice il ministro – Invece si sono presentati alle due di notte con 300 firme, di cui solo 30 autenticate. Quanto accaduto in Lombardia è un grande campanello d’allarme. Significa che, almeno a livello locale, i meccanismi dei due partiti che si sono fusi nel Pdl devono essere ancora rodati, che i ruoli di ciascuno non sono ben definiti».
==============================================
Questo per chi non avesse ancora capito che i fascisti sono al governo!
Dal Primo governo tambroni,durato pochi giorni,a quello attuale che dura da anni.
La costanza da buoni frutti!!!
Grazie italianoti-Mi sembre di avervi già visto ieri sera sulla 3,ma erano altri tempi!!!

oreste SP 03.03.10 18:24| 
 |
Rispondi al commento

You are the world for Polverini!!!!

Un video comico supergettonato, che è stato visto da un sacco di persone e che ora il potere sta cercando di oscurare dappertutto

Questo è ancora salvo
Guardatelo e ascoltatelo prima che oscurino anche lui

http://www.youtube.com/user/dajelazio1000

viviana v., Bologna Commentatore certificato 03.03.10 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"isti pe futtere e fusti futtutu"

Quelli del PdL, da voler fare la parte del furbi, hanno fatto la figura dei fessi!

Ormai si sentono al di sopra della legge, delle regole da loro stessi create: le fanno per creare problemi ai loro concorrenti, ma vi rimangono imbrigliati come tanti pivelli.

Ora ci spieghiamo anche come hanno vinto le elezioni.

Il caso Di Girolamo, con i voti degli italiani all'estero ottenuti illecitamente con l'aiuto delle organizzazioni malavitose, ne è un esempio.

Chi pratica PdL, leggasi lo zoppo, impara a pidiellare, leggasi zoppicare.

cettina d., isola Commentatore certificato 03.03.10 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Meno male che ci son le Donne a postare i link video romantici e Medeot a tutto Gags.
Così mi ricordo come si fa a Baciare e a Ridere.
Pero' che Palle i miei post e quelli che ce l'han contro Cuba.
Loro son per sta' sopra al Cu...bo?

gaspare pirandello (cangatto), palermo Commentatore certificato 03.03.10 18:23| 
 |
Rispondi al commento

vorrei ribadire che la legge (165/2004 art.2) dello stato è molto chiara.
Se io devo partecipare ad un concorso e non ho i titoli per farlo... o se c'è una legislazione che mi vieta di farlo, cosa faccio io?? Mi presento lo stesso al concorso?? NOOO perche a monte mi hanno già negato il consenso!!!
Qui c'è un problema di arroganza estrema da parte di chi dovrebbe invece garantire la legalità!!!
Ma poi, oltre tutto cio, la lista di Formigoni è stata presentata con tutte queste irregolarità!!!
IL TAR nel ricorso che presenteranno DOVRA' esprimersi sulla legge (165/2004 art.2), pena in un futuro ricorso terzo, di vedersi a sua volta denunciato per inadempienza amministrativa.... che casino ahyahahahahahah ...la verità è che piango...mica c'è da ridere qua!!!

sergio lion (ser72), torino Commentatore certificato 03.03.10 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Cazzo quanto mi manca Mussolini!!!!

E ora bannatemi pure

Bastonator Perennis 03.03.10 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Il club anti-burqa ora s’allarga In Europa : non lo vuole nessuno

purtroppo solo in italia abbiamo i grillini, rossi, opere pie, buonisti!!

Gloria Verde Commentatore certificato 03.03.10 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


è iniziata l'IMPLOSIONE!

(attenzione alle scorie)

EdoHard Commentatore certificato 03.03.10 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Guardate cosa sta succedendo a Concepcion in Cile.
Uomo contro uomo. La legge della giungla. E non e' che Cile sia un paese del "terzo mondo" propriamente detto. Anche negli Stati Uniti la tensione sociale e' altissima, ma non succedera' niente perche' esiste la consapevolezza che sarebbe una carneficina. Tutti, tutti siamo armati fino ai denti.

Il migliore investimento:

Sociale : Corsi di politica pratica per tutti i casalinghi di Voghera. (Assolutamente apartitica e a pagamento, seppur minimo)

Personale : Una pistola con i duecento colpi regolamentari.

Walter C. Commentatore certificato 03.03.10 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma ci vuole così tanto ad oscurare quel depravato ed eunuco chiamato "il santo"?

andrea c 03.03.10 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che cattivone questo Formigoni che ha governato la Lombardia per un ventennio e vuole continuare ancora a farlo, per giunta con la connivenza degli elettori lombardi che lo votano da venti anni! Somiglia un pochino a Bassolino! E poi, questi cattivelli di magistrati milanesi che hanno tempo solo per Berlusconi! Perchè non ne dedicano un po' a Formigoni, specialmente ora che hanno scoperto che parecchie città capoluoghi di regione sono molto, ma molto, più inquinate di Milano e non bloccano nemmeno le auto? E poi, come mai nessuna Autorità si accorge che Formigoni è ineleggibile e continuano ad accettarlo come candidato? Mah! Mistero!

Volatile pn 03.03.10 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Albert Einstein, che era un genio, ora non direbbe più che "il tempo è relativo", ma che "il diritto è relativo".... http://giannigirotto.wordpress.com/2009/04/07/il-diritto-e-relativo/

Pietro Pattini Commentatore certificato 03.03.10 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Che ciula, si sono autoeclusi da soli.
http://milano.corriere.it/milano/notizie/politica/10_marzo_3/respinto-ricorso-formigoni-1602592474294.shtml
Ok, il più è fatto, ora dobbiamo fare in modo di togliere di mezzo l'inceneritorista Penati sostenuto dai finti verdi.

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 17:54| 
 |
Rispondi al commento

La Russa "non risponderemo delle nostre azioni" Degno dei peggiori squadristi fascisti. Io gli rispondo "MORTE AI FASCISTI1"


descrizione del perfetto leghista:

colui che chiama l'esorcista perchè ha tutti i fiori del terrazzo "invasati"!


FINALMENTE LA SINISTRA VINCE LE ELEZIONI!

La sinistra, con l'aiuto e il consiglio dei "soliti" magistrati, ha scoperto l'unico modo per vincere le elezioni:

PARTECIPARE DA SOLI!

In discutibile 03.03.10 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x Roland Eagle
L'indulto vale per i reati commessi prima della data di emissione dello stesso, quindi con i tempi dei processi che abbiamo in Italia ne sentiremo parlare ancora per molto tempo

Franco G Commentatore certificato 03.03.10 17:41| 
 |
Rispondi al commento

+++Regionali: respinto ricorso, NON AMMESSA lista Formigoni+++


MILANO - La "Lista per la Lombardia" di Roberto Formigoni fuori dalle elezioni regionali lombarde. Lo ha deciso la Corte d'Appello di Milano che ha respinto il ricorso presentato contro l'esclusione della lista del governatore uscente.
fonte: repubblica.it

rolla lorenzo 03.03.10 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come cambiare la storia:

*****
...pure i nazisti ad un certo punto erano nella tecnologia bellica superiori a tutti, poi arrivarono i frutti delle industria bellica stalinista e a Stalingrado iniziò la vittoriosa controffensiva!...

Roob Zarathustra, Caput Mundi
*****
------------------------------------------------

Solo lo stato mentale di Hitler, riconosciuto da tutti a livello terminale al tempo, causo' la sconfitta di Stalingrado.

L'armata Tedesca, equipaggiata per una guerra lampo che avrebbe dovuto copiare la presa della Francia, fu sconfitta dalla testardaggine di Hitler di voler mantenere la presa di Stalingrado a qualunque costo. La continua interferenza di Hitler nei piani di guerra impedi' a Von Paulus, generale comandante, di eseguire l'operazione che avrebbe salvato la sua armata e sicuramente complicato l'esito della guerra, fare armi (letteralmente) e bagagli e lasciare Stalingrado.

L'aspettativa di vita di un soldato Russo scendeva a 24 (VENTIQUATTRO) ore appena entrato nella battaglia di Stalingrado.

Accerchiati, vestiti con abiti estivi e senza rifornimenti i soldati Tedeschi vendettero carissima la pelle, altro che "frutti dell'industria bellica Stalinista".

Sono comunque contento che Hitler si mise di mezzo, anticipando in qualche modo la fine della guerra.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 03.03.10 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella foresta di Arcorwood, Robin Bossi e i suoi compagni stanno combattendo contro lo sceriffo di Nottignamgnam. Nel corso della battaglia Robin Bossi viene colpito a un braccio da una freccia scagliata da uno dei nemici e cade a terra gemendo.

Little Borghezio John accorre preoccupato e gli chiede:
- Robin Bossi, ti hanno colpito? Dove ti fa male?

E Robin Bossi risponde:
- Proprio qui, nel punto indicato dalla freccia!


Un leghista parcheggia la Ferrari, entra in un bar, si siede e chiede una birra.
Il barista lo guarda negli occhi e gli chiede:
- Scusi la mia indelicatezza, ma come fa un uomo enorme come lei, tutto muscoloso, ad avere una bocca così piccola?
- Eh... è una storia lunga. Una volta ero disperso nel deserto è ho trovato una lampada.
L'ho sfregata.
E' uscita un genio femmina, stupenda.
Per averla liberarata era disposta ad esaudire tre miei desideri.
Il primo era diventare ricco. Puff... oro da tutte le parti.
Il secondo desiderio era essere bello.
Il terzo desiderio era scopare con il genio, ma lei mi ha detto che i geni non possono fare sesso.
E io le ho chiesto che ne pensava di farmi un bocchino...


PER SANDRO SAN. VINCENZO

Tutto quello che dici è vero, o quasi, Cuba, Venezuela, Messico,sbagliato però esaltare quello che è sconosciuto, o ci vivi o devi altrimenti fidari di testimonianze citate dai vari giornalisti di corrente estremamente di sinistra, la realtà di questi paesi noi non la viviamo, non la sappiamo, i regimi di qualsiasi colore sono pesanti,parli di fatti accaduti molti anni fa', ad oggi non sappiamo niente o poco della nostra storia, tu continui come un martello pneumatico a scrivere e scrivere di fatti, che sono si importanti, ma,che oggi non avendo il nostro PAESE una serenità economica, una democratica libertà, una informazione che rimane silenziosa, io mi e ti domando il senso delle tue citazioni. Caro Sandro, a me sembra che siamo noi a vivere in un regime condotto dalla destra ma certamente accompagnato dalla sinistra che si è solo preoccupata di fare buoni affari. Una volta tanto vuoi anche occuparti dell'ITALIA? Non penso che Fidel si preoccupi di noi.

niccoletta f., livorno Commentatore certificato 03.03.10 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...a proposito di leggine fatte ad hoc...

OT: Lambro. Depenalizzati gli scarichi inquinanti appena un mese fa

Il governo nel giorno 2 Febbraio (un mese fa, quindi) ha approvato una norma che prevede appena una multa per chi sversa sostanze inquinanti nei fiumi.

Il 2 febbraio scorso, infatti, è stata licenziata una modifica al codice ambientale (la legge delega voluta dal precedente governo Berlusconi, la 152 del 2006) che indebolisce le sanzioni. (...) La norma prevede infatti che può essere perseguito penalmente solo chi scarica inquinanti ad altissima tossicità, come mercurio, cadmio e gli stessi idrocarburi “oltre i valori limite” consentiti dalla legge. Gli altri – quelli sotto i valori limite dei veleni- se la cavano con una multa che va da 3.000 a 30.000 euro, così come quelli che scaricano sostanze meno tossiche anche se inquinanti.
Mentre tutta la Rete suggerisce metodi di punizione esemplare per i misteriosi inquinatori di Lambro, Po e Adriatico (mezza Italia, in pratica), tipo legargli una pietra alla caviglia e costringerli a ripulire centinaia di chilometri di fiumi, i suddetti criminali dormono invece sonni tranquilli. Non solo probabilmente non verranno beccati mai, ma anche qualora fosse se la caveranno con qualche migliaio di euro di multa. A voler essere un po' maliziosi, c'è da pensare che abbiano approfittato della depenalizzazione; a voler essere di molto maliziosi, che la depenalizzazione sia stata implementata proprio per dare una mano a chi doveva risolvere certi noiosi problemucci.

Intanto la ministra Prestigiacomo smentisce indignata, ma non si vede come si possa smentire l'esistenza di una norma. Semmai si può discuterne le sfumature, ed è quello che fa GreenReport, per gli appassionati di codicilli.
(Fonte: petrolio.blogosfere.it)

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 17:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

per i prossimi anni anzichè olio di ricino vi daranno olio petrolio la caghetta e assicurata con la salma di bossi incatramata dalla lombarda petroli auguri e bevete piano

bachisio goddi 03.03.10 17:26| 
 |
Rispondi al commento

La Giunta Regionale della Sardegna (centro destra) taglia i finanziamenti previsti dalla legge 162/98 in favore dei disabili.

La Giunta Regionale di centro destra, in prossimità delle festività natalizie, ha fatto un bel regalo alle 28000 famiglie di disabili sardi che usufruivano dei servizi previsti dalla legge n.162/98. Infatti, con delibera della G.R. n.55/33 del 16/12/2009 ha ridotto indistintamente i piani personalizzati già concordati tra i Comuni e le famiglie, di 1000 euro. Bisogna reagire a questa politica che premia i proprietari terrieri e i costruttori e che penalizza i cittadini svantaggiati. Occorre dire che la Legge n.162/98, voluta dal Governo Prodi, ministro alle Politiche Sociali Livia Turco, è una ottima legge che sta ottenendo una buona applicazione in Sardegna, sia per la buona qualità dell’assistenza prestata in favore delle famiglie con disabili, sia in termini occupazionali.

continua su:
http://carlosechi.it/?p=492

Con tutto quello che si potrebbe tagliare... proprio i disabili dovevano andare a cercare? E' un taglio pesante, in molti casi si tratta del 60 percento.

vito. farina Commentatore certificato 03.03.10 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lombardia, non ammessa la lista Formigoni

La Corte d'Appello di Milano non ha ammesso la 'Lista per la Lombardia' di Roberto Formigoni alle elezioni regionali lombarde, respingendo il ricorso presentato dalla stessa lista contro il precedente provvedimento di esclusione.

COME GODO...COME GODO....

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Ho una richiesta che faccio non essendo io molto addentro alle cose italiana:
l'ex ministro Sirchia è stato condannato a 5 mesi per appropriazione indebita e a causa dell'indulto non andrà in prigione.
La domanda è questa: ma quanto anni dura l'indulto? cioè e per sempre? Chiunque delinque ha sempre 3 anni in meno per via dell'indulto?
Ringrazio chi vorrà darmi risposta.

Roland Eagle () Commentatore certificato 03.03.10 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Il 'ragionamento' che fa l'elettore medio subornato dai mass media è semplice , la Lega è meglio della merda dei padellati . Il che non è vero , ma non importa . In questo contesto c'è un travaso di voti all'interno della 'destra' dal Pdl alla lega. Questo fatto è dovuto all' assenza di memoria storica capace di ditribuire i meriti e i demeriti tra i vari schieramenti politici . Tra chi ha difeso la costituzione e chi se ne è sempre fregato, a cominciare dal vaticano bertoniano cche qualche tempo fa auspicava un ritorno dei Borboni , vantando il primato che i preti lo sanno mettore in culo meglio di qualsiasi altro.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 03.03.10 17:20| 
 |
Rispondi al commento

IERI RAI 3 HA TRASMESSO UN BELLSIIMO FILAMTO SU MUSSOLINI ED IL SUO ITER DI GOVERNO, QUASI UN PERFETTO PARAGONE CON BERLUSCONI E QUEL CHE SUCCEDE OGGI IN ITALIA. UN CASO O BEN VOLUTO? COMUNQUE BRAVO DIRETTORE DI RAI TRE! FANTASTICO, ABBIAMO POTUTO ASSAPORARE VERSO COSA STIAMO ANDANDO! BRAVISSIMO!

Giuseppe Mazzei 03.03.10 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che a sinistra brucia è la possibilità di non avere il potere per i prossimi decenni, e di non avere i soldi di rientro: per questo sono incazzati contro tutto e tutti !
tanto, ormai la credibilità l'hanno già persa
Gloria Verde
-------------------------------------------------
E tu personalmente detieni il potere ?
Ma se sei solo uno schiavo lecca culo e sopravvivi solo grazie alla merda che riesci a raccogliere dal pannolone dello spastico cerebroleso di pontida .

ahahah ahahahah ahahaha ahahahah ahahaha

Il Santo Commentatore certificato 03.03.10 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che a sinistra brucia è la possibilità di non avere il potere per i prossimi decenni, e di non avere i soldi di rientro: per questo sono incazzati contro tutto e tutti !

tanto, ormai la credibilità l'hanno già persa

Gloria Verde Commentatore certificato 03.03.10 17:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che i leghisti sono proprio esenti di materia grigia, dicono di averlo duro poi s'incazzano perchè gli extracomunitari di colore gli trombano le donne ma.. valli a capire se le donne padane si fanno trombare dagli extracomunitari ci sarà un motivo vi pare?
Se giulietta era una zoccola i discendenti cosa sono secondo voi...
ricordo sulla rai un'affermazione della moglie di calderoli che disse "non gli tira l'usel"

bachisio goddi 03.03.10 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il più bravo, il migliore, il più sano dei leghisti si è inculato suo padre, scopato la madre e venduta la moglie e la prole, per 10 denari, ad una carovana di schiavisti magrebini.

Il Santo Commentatore certificato 03.03.10 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ex comunista ladro Eridano il Bifolco e Farabutto di Stato ,dopo aver fatto 130 mld di debiti in un anno . Infilatosi un dito in culo ha detto, ai tempi di E. Berlinguer c'era la politica dei sacrifici per risanare il debito pubblico . Adesso abbiamo la politica dello Scorreggione per riempirci il gozzo e pisciare in culo agli scimpanzè padani.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 03.03.10 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai detto una sequela di sciocchezze!
Oggi,a Cuba,anche i cubani posso entrare e soggiornare negli Hoteles,le spiaggie sono sempre state libere(a parte i villaggi turistici.
Si puo essere soci del governo cubano,salvo rarissime eccezioni in piccole attivita', fino a un massimo del 49%.Lo stato cubano ha il 51%.Lo stato cubano mette la locazione e la mano d'opera,i capitali li mette il partner straniero.Lo stato cubano,paga direttamenti i lavoratori,in moneta nazionale.I ritmi lavorativi cubani,sono piu' blandi generalmente dei nostri,anche perche' l'occupazione non manca,basta vedere quanti camerieri e facchini lavorano negli Hoteles!Comunque la vita a Cuba non e' facile,ma va rapportata ai tenori di vita dei paesi dell'area.L'embargo e' applicato dagli Stati Uniti,che se un altro stato o una nave commercia con Cuba dopo non puo' piu' commerciare con gli States.Una nave che attracca a Cuba,poi non puo'dirigersi verso gli USA.Cuba favorisce l'iniziativa privata con il sistema delle societa' miste che ti ho spiegato prima,ma mantiene la proprieta' e l'utilizzo:Divide solo i guadagni,con il partner straniero.

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 03.03.10 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'eloquente ridondanza degli eventi rende superfluo ogni commento o dissertazione nel merito,
dunque spazio alle ideologiche eccellenze che virtuosamente e concretamente agiscono per mutare
e riequilibrare il fazioso scenario delle molteplici corporazioni

Lucretia Serthra

Lucretia Serthra 03.03.10 16:57| 
 |
Rispondi al commento

*****
Eh sì i comunisti sono stati la rovina d'Italia, allora mi sapete spiegare come mai da quando nessun compagno scende più in piazza a rivendicare i nostri diritti voi ve lo pigliate sempre in culo?
Fanno bene i compagni a fregarsene !

[...]

Il Santo
*****
------------------------------------------------

C'e' un limite a tutto, anche ai danni che i comunisti sono riusciti a fare. Non si puo' scassare cio' che e' gia' scassato.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 03.03.10 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Iraq verso le elezioni fra violenze
Ondata di attentati suicidi, strage a Baquba

-----------------------------------------------

L'esportazione di democrazia,ogni giorno, da i suoi frutti!

Ed in Afghanistan? Occidentali e talebani uniti nella lotta contro i civili inermi!

sancho . Commentatore certificato 03.03.10 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il segretario regionale di La Destra, Antonia Titti Monteleone, ha presentato ricorso contro le firme della Lega. Il sospetto è che quelle firme non siano state autenticate. “Nessuno dice che le firme sono false - ha affermato Titti Monteleone - ma bisogna verificare se siano state correttamente autenticate. Un conto è la raccolta delle firme, un’altra l’autenticazione”.

Sabato mattina, infatti, chi stava portando la firme per la presentazione dei candidati della Lega, dopo essersi confrontato con uno dei due candidati della lista Di Pietro, Italia dei valori, si è accorto di non averle tutte, pensando di dover raccogliere un numero di firme di poco superiore a quota 750 (ne servivano mille).
http://www.lavocedelnordest.it//articoli/2010/03/03/2938/firme-la-destra-presenta-ricorso-contro-il-carroccio

...ahahah!!Rimango già stupito che un leghista sappia contare fino a 750!!

andrea h., verona Commentatore certificato 03.03.10 16:49| 
 |
Rispondi al commento


Questa è la fine di tutto, questa è la fine che conosco.
This is the end of everything, prendi
il tuo amore con te quando vai.
This is the end of happiness, this is the end dreams. Questa è la fine della felicità,
questo è il sogno finale.
Questa è la fine di tutto, è la fine
per te e per me.
orasculetta e fammi il cafe,macchiato caldo con schiumetta

♫ fly ♫ fly, portorotondo Commentatore certificato 03.03.10 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Spero vogliate anche voi numerosi, chiedere conto di quali progetti di ricerca specifici sulle nanopatologie saranno supportati con il NOSTRO microscopio all'interno della sede universitaria!!

dopo aver letto il post "Indennizzi per i militari" http://www.stefanomontanari.net/index.php?option=com_content&task=view&id=1947&Itemid=1 ho deciso di inviare un mail all'Università !

oggetto: PROGETTI DI RICERCA SULLE NANOPATOLOGIE

inviare a:
rettore@uniurb.it, scienze.mmffnn@uniurb.it, info@bortolanionlus.it, info@beppegrillo.it

e per conoscenza:
montanari@nanodiagnostics.it


Egr. sig. Rettore,

Il Consiglio dei ministri ha approvato uno schema di regolamento: risarcimento a chi ha contratto patologie da uranio impoverito e nanoparticelle, dando così seguito alle ricerche dei dottori Gatti e Montanari che hanno lavorato servendosi del microscopio elettronico acquistato grazie ad una raccolta fondi popolare dichiaratamente volta a fornire loro l’apparecchio.

Senza volere entrare nel merito della legittimità dell’ubicazione attuale del microscopio, chiediamo di essere messi al corrente dei progetti di ricerca specifici sulle nanopatologie e, in particolare, di come s’intenda agire riguardo le indagini che i militari ammalati hanno affidato con successo fino al momento della sottrazione dell’apparecchio ai dottori Gatti e Montanari.

Distinti saluti

Edi Mattioli, Pistoia Commentatore certificato 03.03.10 16:39| 
 |
Rispondi al commento

.. ma guarda che mi tocca fare !!!
...difendere il centro destra.... ma è più forte di me.. questa mattina sentivo quel grande paraculo di Bordin di Radio Radicale (mantenuta con i soldi pubblici), tutto contento e borioso, per quello che sono stati capaci di fare a gli avversari di Emma, giochetti del tipo (ti piace vicere facile?) e mi sono ricordato che nemmeno un mese fa lui e la sua cricca leccavano il culo e mendicavano i soldi a tutti i politici e di più a quelli del governo, adesso che la convenzione c'è stata e i soldi sono incassati, riprendono il loro modo di agire, sputano nel piatto dove mangiano. Attenti a sinistra sono persone INAFFIDABILI CHIEDETE A VELTRONI che li RACCATTO e li portato in Parlamento, in quel caso non ci fù nessuna violazione delle leggi.

Pannella fai il tuo prezzo, l'altra volta sei costato circa 10 miliardi di lire a Silvio,... adesso considera il periodo e mettiamoci d'accordo


esposito g. Commentatore certificato 03.03.10 16:34| 
 |
Rispondi al commento

chi ha fatto andare in "polvere" il candidato pidiellino in regione?

Milioni?

ma allora è vero che i soldi non fanno la felicità!


Sostieni il tuo rappresentante! Per ogni sua leggina fa una scoreggina.

§fi gati 03.03.10 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trovo che le affermazioni di La Russa, il ministro della difesa (e ripeto, MINISTRO DELLA DIFESA), siano di una gravità inaudita: "Se ci impediscono di correre siamo pronti a tutto".
Disposti a tutto. A tutto cosa? Carri armati agli angoli delle strade o "fare di quest'aula sorda e grigia un bivacco per i miei manipoli"?

Napolitano, se ci sei batti un colpo.

a.g. 03.03.10 16:29| 
 |
Rispondi al commento

"La sentenza è quella del processo "Oil for food", il politico è Roberto Formigoni, presidente della Regione Lombardia. Ricordate la vicenda? È lo scandalo scoppiato nel 2004, quando sono emersi i fiumi carsici di tangenti pagate all'ombra del programma delle Nazioni Unite "Oil for food", nato per addolcire l'embargo all'Iraq di Saddam Hussein permettendo di scambiare oil, cioè petrolio, con food, cibo e medicine. Un'indagine americana ha certificato che, sotto l'ombrello protettivo di quel programma Onu, Saddam assegnava contratti petroliferi a prezzi di favore in cambio di robuste mazzette impiegate per sostenere il regime. Poi, dopo l'invasione Usa, quei soldi sono finiti a finanziare la guerriglia e il terrorismo.

Ora è arrivata la sentenza. La prima condanna europea per quello scandalo: due anni di carcere a De Petro, in primo grado, per corruzione internazionale di funzionari dello Stato; condannati anche Andrea Catanese e Paolo Lucarno, uomini della Cogep. E Formigoni? Era già da tempo uscito dall'inchiesta. Ma a prescindere dal piano giudiziario, le responsabilità morali e politiche delle azioni di Mazarino De Petro ricadono su di lui. Come Berlusconi per il caso David Mills: lì, se Mills è il corrotto, Berlusconi è il corruttore; in Oil for food, se Mazarino De Petro è il corruttore, la responsabilità morale e politica del suo operato è del politico per conto del quale De Petro operava, cioè Formigoni. È semplice e chiaro. Qualcuno l'ha detto? Qualcuno l'ha scritto? E ancora: Candonly era una società riferibile di fatto ai Memores Domini, il "gruppo adulto" di Comunione e liberazione di cui Formigoni è l'esponente più in vista. Dove sono andati a finire i soldi di Candonly? Chi li ha utilizzati? Perché Formigoni non lo spiega? E perché nessuno glielo chiede?"

http://www.antimafiaduemila.com/content/view/16812/78/

andrea h., verona Commentatore certificato 03.03.10 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Eh sì i comunisti sono stati la rovina d'Italia, allora mi sapete spiegare come mai da quando nessun compagno scende più in piazza a rivendicare i nostri diritti voi ve lo pigliate sempre in culo?
Fanno bene i compagni a fregarsene !
Gente come voi merita solo nani e spastici, da parte mia dopo le molte offese ricevute dagli illuminati liberali par vostro, sto ala finestra e mi godo lo spettacolo dei vostri culi sfondati e le forze che mi rimangono le utilizzo e utilizzerò solo per la mia personale difesa e per quella dei miei cari.
Buona Fortuna
Popolo di sfigati adoratori di nani e spastici

Il Santo Commentatore certificato 03.03.10 16:26| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FUORI TEMA

Se avete voglia di divertirvi un po' rispondete via mail a uno che di sondaggi falsi se ne intende

"Renato Mannheimer"
nfo@esa-software.com


LA NOSTRA RISPOSTA

"" adesso fate finta di fare sondaggi VERI???
L'unica cosa di vero che c'è, sono i soldi che rubate AI CITTADINI ONESTI, pagati con le nostre tasse per raccontare solo BALLE e CAZZATE
VERGOGNA
ANDATE A LAVORARE ""

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Promessi Sposi.
Dialogo tra il conte Attilio e don Rodrigo.

Don Rodrigo - In quanto alla giustizia ,me ne rido:
prove non ce n'è ;quando e ne fosse ,me ne riderei egualmente...

Diciamo che le nostre istituzioni sono state occupate da estranei alla società civile . Un corpo avulso che si nutre della propria arroganza e che applaude un Di Girolamo a scena aperta , mentre werstling Zanna Bianca della Porta Girevole , sta 'lottando' contro la mafia . Non c'è più limite alla vergogna.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 03.03.10 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Avete visto il sito di Repubblica? Consente di inserire un giudizio sui candidati presidenti di regione ma non su tutti. E' consentito solo sui candidati di PDL, PDmenoelle e UDC

Gianni Sensolo 03.03.10 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le firme eran tante,
Milioni di Milioni,
la stella Polverini,
vuol dir non ce la fà!


sul sito di repubblica hanno aperto un "governometro" o una roba simile, ma non parlano minimamente delle liste a 5 stelle... avranno delle belle sorprese immagino!

alessia gamba 03.03.10 16:13| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI I SIGNORAGGISTI E PER NESSUNO

5° punto del progetto politico de "Il Manifesto del Partito Comunista":
Accentramento del credito in mano dello Stato mediante una banca nazionale con capitale dello Stato e monopolio esclusivo.

150 anni fa v'è stata data una soluzione, ma l'anticomunismo imperante non vi consente d'ammetterlo!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

attaccati a ste cretinate... manco riesci a vedere che sono errori dovuti a fretta e mancanza di tempo...

con la vostra ideologia buonista avete rovinato l'italia .. e vi attaccate a questo per denigrare la Lega ???

Vana-gloria Verde 03,03,10 15:46
------------------------------------

Questo è una barzelletta vivente!
Caro Vana-Gloria, ora riscrivo la frase in corretto italiano..., ma sei andato alle elementari almeno!
"Attaccati (inizio frase, lettera maiuscola), a queste ('ste'?) cretinate... neanche ('manco'?) riesci a distinguere ('vedere' è proprio fuori luogo!) che sono errori dovuti alla ('a' è sbagliato, le preposizioni articolate non le conosci proprio) fretta e alla ('a'...) mancanza di tempo... (cosa vorrebbero significare i puntini sospensivi posti a fine frase? Bho?)
Con (inizio frase, lettera maiuscola) la vostra ideologia buonista (questa è, concettualmente, incorreggibile) avete rovinato l'Italia ('I' maiuscola)... e vi attaccate a questo per denigrare la lega ('L' minuscola, in questo caso).
GNURANT'

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 03.03.10 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Il giro di prostituzione maschile collegata al Vaticano scoperta nelle indagini sul Balducci.....ma io dico...non si capisce se il vaticano è inondato dalla merda che gli arriva dall'italia o è il vaticano che la inonda!!pastore tedesco sveglia!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 03.03.10 16:02| 
 |
Rispondi al commento

era ora
le padane...quelle tutte casa famiglia e dio odino
han deciso di manifestare
SCIOPERO MESTRUALE
sa di rosso e di sinistro
il sangue e nostro e lo vogliamo VERDE
tra gli slogan più applauditi

♫ fly ♫ fly, portorotondo Commentatore certificato 03.03.10 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appena finito di vedere su YouTube

http://www.youtube.com/watch?v=z8l9vd28M9M&annotation_id=annotation_17627&feature=iv

Genius Seculi sullo signoraggio.
Grazie a chi l´ha consigliato e invito tutti a vederlo.
Questo e´quanto TUTTI dovremmo sapere.
Ora comincio a capire, considerando che i piu´grandi banchieri sono ebrei, Hitler.
Forse l´hanno fermato troppo presto...


E' una competizione politica e come tale soggetta a regole ben precise che possono portare alla squalifica se non rispettate. Per questo si chiamano leggi, regolamenti, decreti ecc ecc Se poi la documentazione elettorale viene affidata ad un noto autista ATAC - Azienda notoriamente in ritardo tra le vie della Capitale - soprannominato " IL RECIDIVO " perché già noto per fatti analoghi beh.... non veniteci a raccontare che attendete fiduciosi i verdetti sulle vostre liste. Mancate di rispetto non solo agli italiani, da tempo purtroppo abituati a bieca propaganda politica,ma pure agli onesti lavoratori che hanno presieduto sabato e domenica scorsi -GRATUITAMENTE, mentre VOI VIAGGIAVATE IN MASERATI ( On. Letta al TG1 ) !!! - le previste Commissioni a garanzia del democratico svolgimento della presentazione delle liste elettorali. DOPPIA BEFFA : a) chi ci rappresenterà non conosce la legge elettorale b)
saremo rappresentati da chi farà una leggina ad hoc per sbrogliare la matassa. Vergognatevi.

franz sceriffo 03.03.10 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Eppure dopo 2 anni di governo, con il 43% di pressione fiscale (avevano infierito e vinto su Prodi, Visco e Padoa Schioppa sulle le tasse), la disoccupazione e il debito pubblico alle stelle, tutti gli scandali e la corruzione che stiamo vedendo, ebbene dopo 2 anni di questo tenore, chiedendo agli Italiani cosa voterebbero oggi, ne risulterebbe un voto molto simile al 2008: 37% PDL e perfino 2 punti in piu' alla LEGA! MA CHE PAESE E' QUESTO?

claudio paolini 03.03.10 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I leghisti come giuda hanno ucciso il loro dio pò per 10 denari (lo so erano 30 ma un deficiente leghista non noterà mai la differenza, manco sanno fare 2+2)

EL piasè bon, el piasè san dei leghisti el sà incula so pare, gusà so mare e el gha venduo moier e fiola, par quatro palanche, ai negher putanieri.

Il Santo Commentatore certificato 03.03.10 15:52| 
 |
Rispondi al commento

brutta cosa l'invidia: pur sapendo che state dicendo cretinate, vi restano solo le malelingue e bugie a denigrare la lega!!
Vana-Gloria Verde 03,03,10 15:37
------------------------------------

Ma come minchia scrive questo qua?
Inizia discorsi e non li termina, sbaglia le preposizioni..., il tutto in due righe!
GNURANT'

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 03.03.10 15:50| 
 |
Rispondi al commento

L'arma a doppio taglio:

(per i leghisti:
è un'arma bianca che taglia da ambo i lati, ma non obbligatoriamente di colore bianco, ambo vuol dire due e lati vuol dire sia da una parte che dall'altra)

La Russa incazzato con i leghisti?
Perchè non gli hanno dato le firme promesse?
Trombando praticamente il candidato?

ricapitolando:

i leghisti non potevano firmare, perchè analfabeti!

i suoi non potevano firmare, perchè ancora peggio!

inoltre la maggior perte dei loro elettori sono ignoranti, lo dimostra il fatto che non capiscano che li stanno fregando da 15 anni!

che si stiano vedendo i primi risultati della "cura gelmini" nelle scuole?


ancora con sti nazzisti ? ma li vedete prorpio da per tutto!
Gloria Verde 03,03,10 - 14:53
-------------------------------------

Record mondiale, in sole 11 parole quante corbellerie! SOLO UN LEGHISTA!!!
1) "nazzisti" - forse 'nazisti'?
2) "...? ma" - e la maiuscola dopo il punto?
3) "prorpio" - forse 'proprio'?
SOLO UN LEGHISTA!!!

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 03.03.10 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Polverini siamo e polverini torneremo!

BUONDI', SBULLONATI


Aoooo scellerati...
E lasciatemi in pace i padagnuoli.
Poveretti che v'hanno fatto?
Non c'è nessuno più italiano del padano, che si sarebbero mai inventati di nuovo?
I loro politici finiscono in manette, le loro segretarie trasportano coca, le loro banche vanno in bancarotta, sono mediamente leccaculi, fascisti, opportunisti, lestofanti, privi di senso civico, voltagabbana, finto cattolici esattamente come il medio abitante di Pizzaland...ergo di che si sarebbero macchiati di così eclatante?
Okkey, il loro finto federalismo toglie ai comitati d'affari nazionali per dare a quelli locali e i loro rampolli faranno carriera politica per nepotismo e diventeranno tali e quali ai padri...
Evabbè che vuoi che sia...
Al limite troveremo, fra qualche lustro, Renzino in una stanza di motel, col nasino sporco di borotalco, cappottato sulla gnocca della figlia di Luisa Corna...

Scelleratezza pomeridiana...

maurizio spina Commentatore certificato 03.03.10 15:32| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

r.i.p
http://www.youtube.com/watch?v=q9CXZJfs0dc

♫ fly ♫ fly, portorotondo Commentatore certificato 03.03.10 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il MoVimento 5 Stelle ha bisogno di un suo Studio Legale,partire con il piede giusto è fondamentale!

Non voglio che per un cavillo burocratico sfumino tutti i nostri sforzi!!!

francesco a. Commentatore certificato 03.03.10 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Respinto ricorso Polverini. Stop.

stevemax stevemax Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Figli del Creato, ascoltate!
Due ore e mezza fa mi è apparso l’Arcangelo Gabriele, mi ha rivelato cose urgenti da comunicare all’umanità, affinchè il SINGOLO possa perseguire la salvezza ETERNA. Queste Verità potranno essere trasmesse solo oralmente a chi mi corrisponderà 1000 euro in contanti, previo giuramento che una volta appresa tale Verità non la dovrà rivelare a terzi, pena l’ETERNA MALEDIZIONE INFERNALE di BELZEBUL. Inoltre colui che riceve per mia bocca tal Verità, dovrà impegnarsi ad inviarmi altri 10 suoi conoscenti, affinchè anche a loro io possa offrire la medesima opportunità, sempre previo pagamento di euro 1000 in contanti e così fino alla fine dei TEMPI!
***www.rivelazionidellarcangelobluff.info***
Solo per i primi 100 in omaggio un cero personalmente benedetto dall’Arcangelo Gabriele.

Gabriel Light International Enterprise 03.03.10 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER CAMILLO E QUALCUN ALTRO^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^(ORE20,34 IERI)RISPOSTA INCONFUTABILE CAMILLO,PERO' FARE POLITICA SIGNIFICA ANCHE SAPERE ARRIVARE A DELLE ALLEANZE,ANCHE COL RISCHIO DI DOVER ACCETTARE COMPROMESSI E SE, COME SI SPERA,I 5 STELLE SONO DEGLI ONESTI,IL COMPROMESSO NON DOVREBBE ESSERE IL SOLITO RICATTO CHE DI FATTO LA SINISTRA RADICALE HA SEMPRE DOVUTO SUBIRE:O TI ADEGUI O TI ASSUMI LA RESPONSABILITA' DI FAR CADERE IL GOVERNO-PER CUI IO UN PEZZO DI STRADA ASSIEME LO VEDREI NON SOLO POSSIBILE MA ANCHE UTILE-PERCHE' POI COME VEDIAMO OGNI GIORNO NOI SPACCHIAMO IL CAPELLO IN 4 MENTRE STA DESTRA VA GIU' DI ACCETTA ,NDO COIO COIO_

luigi s., cesenatico Commentatore certificato 03.03.10 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordare la Legge = x Tutti
Hanno fatto fuori il sindacato
Hanno fatto fuori i partiti
Hanno fatto fuori i parlamentari
Gli resta la Costituzione così si
mette in pratica teorema p2.
E siamo quasi al colpo di stato.
Arrivederci in piazza

vito laudati 03.03.10 15:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=TrU18bvTp8E

§fi gati 03.03.10 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Si sancho , ho perso la parola micro per strada, per non perdere altro tempo... MAI che aggiungano, SEMPRE
tolgono, arrotondano per difetto. Il cappio stringe sempre di piu' ma noi
grazie al mitico Darwin ci adattiamo dolcemente...., di questo passo tanto
vale che ci facciano nascere direttamnte all'obitorio.

§fi gati 03.03.10 15:10| 
 |
Rispondi al commento

hanno la bile perchè da Roma in giù gli fottiamo i soldi per stare con la panza all'aria!

, e chi come il "terrone" ha capito che conviene stare ad ammirare il mare... tanto pagono gli idioti in camicia verde ihihih

Roob Zarathus


difatti .. e' per gentaglia come te che la lega prende i voti: ma tranquillo, quando non vi saranno piu' soldi, (tra breve ..) vedervi lavorare sara' la nostra vendetta!!!

Gloria Verde Commentatore certificato 03.03.10 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tu sei per me il 5
o il 4+1


sei il numero dell’elemento vivente
che si aggiunge ai 4 elementi
che strutturano l’universo.

Si dice:

sei l’idea del meglio possibile,
il migliore in assoluto

♫ fly ♫ fly, portorotondo Commentatore certificato 03.03.10 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se veramente la sterlina come sembra crollerà allora la formula che tanto fa ridere gli inglesi cioè PIIGS si arricchirà di un'altra I e diventerà PIIIGS...così per la perfida Albione ci sarà meno da ridere!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 03.03.10 15:06| 
 |
Rispondi al commento

elezioni...se sarà un 8 a 7 per noi, la considero una sconfitta!!!
niente niente si è preparato la strada per non dimettersi...
tanto la colpa è dei "comunisti"...
a "nanocapo" ma va...ma va...ma va la...
sei peggio dei falsari...fai la moneta da 230,00€. se no ci rimetti!!!

BUFFONE DIMETTITI!!!

BUFFONI DIMETTETEVI!!!

valter p., roma Commentatore certificato 03.03.10 15:05| 
 |
Rispondi al commento

X
X
x
x
X
x
X
x
x
x

LA RUSSA: Ecco le 10 firme che ho raccolto tra i leghisti.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 15:03| 
 |
Rispondi al commento

EL piasè bon, el piasè san dei leghisti el sà incula so pare, gusà so mare e el gha venduo moier e fiola, par quatro palanche, ai negher putanieri.

Il Santo Commentatore certificato 03.03.10 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Quello che abita al piano di sotto a casa mia si chiama Balducci.

Non è che rischio di trovarmelo dietro in ascensore ?

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, come state ? Mi sto sbellicando dalle risate nel vedere il "polverone" che il PDL ha alzato per la candidatura della Polverini alla Regione Lazio. Mi domando se questi fatti non sono un caso ma sono fatti "apposta" per distogliere l'opinione pubblica dai problemi reali del paese. Si parla tanto di queste "stronzate" e ci si dimentica del resto. Tanto lo sappiamo già come finirà : all'ultimo momento la inseriranno nella lista in barba alle leggi (che ormai sono come la pelle dei testicoli, si allungano ed assumono la posizione che uno vuole). Ciaooooooooooooo.

Giulio Cesare Calcagni 03.03.10 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Per sapere qualcosa di piu' sul: SISTEMA BANCARIO, SIGNORAGGIO, ECC. fatevi un'idea con il video: " GENIUS SECULI " di 26;58. Gia' la pagina di introduzione e' significativa:

" E' un bene che il popolo non comprenda il funzionamento del nostro sistema bancario e monetario, perche' se accadesse credo che scoppierebbe una rivoluzione prima di domani mattina"
(Henry Ford, 1863 - 1947)

roberto g. 03.03.10 14:54| 
 |
Rispondi al commento

E io in effetti non manderò a quel paese le sigarette e le mie pareti blu, e neanche i miei giorni «replica dei precedenti»,
povera ragazzetta insolente.
Non ascolterò le tue canzoni,
non votero certo il tuopartito dell'amore
passami i guanti che devo lavar
piatti e posate......e poila doccia

♫ fly ♫ fly, portorotondo Commentatore certificato 03.03.10 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Il caso Genchi, pag. 386:

di certo il suo sistema funziona. In una terra dove i finanziamenti arrivano a pioggia ma ditte non ce ne sono, la cosa più interessante è creare
un filo diretto tra lavoro e voto politico.
Dove il lavoro, in buona sostanza, te lo dà il politico.

stevemax stevemax Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi con il suo PDL,
il Partito del Fare e dell' Efficienza ha fatto una bella figura DE MMMMMERDA !!!!!!!!!!!!!

Manco è capace di presentare le liste.

Ma sarà poi capace di governare ?????????????

Da come sta andando l' ITALIA mi sa prprio di no.

Prepariamoci alla fine di un incubo, siamo alla fine della fine.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Al leghista
non far sapere
quante volte il nano
glielo mette nel sedere.

Il Santo Commentatore certificato 03.03.10 14:23| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Commissione Europea ha legalizzato la commercializzazione e quindi la semina di numerosi organismi geneticamente modificati, fra cui la patata Amflora (creata nei laboratori BASF, una volta dedita alla fabbricazione dei nastri per registratori vocali) e il mais MON 863.
Il colpo di mano (perchè di questo si tratta) è opera del commissario capo Barroso, appena riconfermato (non dagli elettori) ad un secondo mandato. Barroso si è fatto forte del consiglio della Agenzia Europea della Sicurezza Alimentare (AESA, o EFSA in inglese) che ha decretato che gli OGM non pongono alcun problema per la salute.
Ognuno può giudicare l’indipendenza di giudizio della AESA dal seguente fatto, rivelato nel gennaio scorso dal benemerito «Corporate Europe Observatory»: la direttrice dell’AESA per gli OGM, tale Suzy Reckens, si è licenziata di recente per andare a lavorare, profumatamente pagata, presso la Syngenta, suo vero padrone e produttore di OGM. E’ stata proprio la Reckens a convalidare alcuni dei prodotti che Barroso ha autorizzato. Del resto, come si sa, a testare la sicurezza delle sementi modificate sono le stesse aziende produttrici. Non esiste in Europa un ente indipendente per condurre le prove in modo trasparente. (Head of European Food Standards Agency GMO panel moves to Syngenta: Letter to Barroso)
Uno dei rarissimi test condotti da enti pubblici, avviato nel 2008 a spese del governo austriaco, ha mostrato che alimentando con mais OGM i topi di laboratorio per diverse generazioni, si ottenevano individui infertili, con affezioni renali congenite, e alterazioni del metabolismo coinvolto nei processi infiammatori, nell’accumulo di colesterolo e nell’assorbimento proteico.
La pratica di Paesi che già ammettono la coltivazione OGM (USA e Canada) mostra ampiamente che la coesistenza sui campi di sementi naturali e modificate è impossibile: in USA un riso OGM coltivato per un solo anno in campi sperimentali ha già contaminato il riso naturale e le sementi.
Continuasotto


La signora Clinton è andata prontamente in Cile ad offrire l"aiuto" americano, dopo il bombardamento!

Chissà quante basi militari americane sorgeranno prossimamente in Cile?!:)

sancho . Commentatore certificato 03.03.10 14:19| 
 |
Rispondi al commento

...Il sig minchilini,
in risposta ad una mia mail in cui chiedo conto dell'operato di giornalista,
profumatamente pagato con il contributo dei miei soldi,
non riesce a fare di meglio che mandarmi a vedere il TG3 e minacciare di denunciarmi.
bravissimo, minchiolini.

Giuseppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Mi sà che tra non molto il COMANDANTE abbandona la nave,e tutti cercheranno di "riciclarsi" facendo le piroette da voltagabbana per non perdere la "poltroncina"......mi spiace! ma avete perso anche la faccia oramai non ce n'è più per nessuno,siete diventati come tutti,e per i colpevoli di ladrocinii e reati vari in galera dovete andare e le chavi vanno buttate nel cesso.

Nemmeno all'inferno non vi vorranno quando esalerete l'ultimo respiro(spero presto) e nessuno vi rimpiangerà!!!

Gaetano I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 14:14| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

A proposito di Telecom

Gli analisti valutano la rete di accesso (manca peraltro ancora la regolamentazione dell'ultimo miglio in fibra) circa 11,6 miliardi di euro. Il premier sarebbe sostanzialmente d'accordo sull'idea dello scorporo della rete, operazione che trova ora il principale ostacolo nell'Ad Franco Bernabè contrario a qualsiasi tentativo di smembramento. Per questo gli azionisti potrebbero anche decidere di sostituirlo.

***

Non lo so mica se è una buona idea dividere la rete dalla gestione del servizio.

Se ci pensate è un pò la stessa cosa dell'acqua.
I Cavi a carico degli utenti e il servizio in mano a privati senza alcun obbligo di CURARE LA RETE.
Il prezzo aumenta e la rete senza entrate del servizio o senza contributi PUBBLICI viene lasciata li com'è.

E cosi ancora una volta ci troveremmo costretti a contribuire tutti al libero profitto dei soliti quattro gatti.
Il mondo è dei furbi.
Non c'è un kaiser da fare.

Fortunatamente Scaiola ha avvertito che c'è il "libero mercato".
C'ha ragione più libero di cosi non si può.
Vorrebbero fare quello che gli pare.

Ma se un giorno...

Saluti


http://www.milanofinanza.it/news/dettaglio_news.asp?id=201003031350109600&chkAgenzie=TMFI

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 03.03.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento

... il centrodestra ha il lato B apolide. Li possono passare sopratutto maschi, alti e completamente attivi.

Giuseppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 14:12| 
 |
Rispondi al commento

"La Lega ci aveva garantito 500 firme a sostegno del listino di Roberto Formigoni", dice il ministro. "Invece si sono presentati alle due di notte con 300 firme, di cui solo 30 autenticate".

-------------------------

la russa..ma cosa ti aspettavi !!!

pensa che su un'istanza di un leghista lessi :

nome e cognome : marco g........
sesso : poco
nato il : giovedì
luogo : ginecologia ostetricia
stato civile : padania
titolo di studio : prima comunione
professione : cattolica
.........
.........

la russa !!! e ndò li trovi 500 leghisti che sanno firmà !!!!!


peppino garibaldi, casa mia Commentatore certificato 03.03.10 14:11| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

G8, anche il direttore del Tg1 Minzolini nelle intercettazioni

C’è anche il direttore del Tg1, Augusto Minzolini, nelle telefonate ascoltate dalla procura di Perugia che indaga sul G8 in Italia. Il Corriere della Sera, in un articolo firmato da Fiorenza Sarzanini, ha pubblicato, tra le altre, anche un’intercettazione tra Balducci (nome cruciale nell’inchiesta della magistratura) e il direttore Minzolini. Nella telefonata, il giornalista (già al centro di grosse polemiche per aver parlato di “assoluzione” nel caso Mills) chiama per far notare la messa in onda di un servizio del telegiornale a firma di Vincenzo Mollica nel quale si parla del film “Io, Don Giovanni”, e dell’intervista con il figlio di Balducci, Lorenzo, il quale recita. Questo il testo dell’intercettazione pubblicata dal quotidiano milanese e già ripresa da altri organi d’informazione.

Minzolini: allora … ti è piaciuto?

Balducci:… grazie … bellissimo.

Minzolini:… è stato proprio bello il servizio … devo dire che lui è bravo ma anche Mollica è per queste cose.

Balducci:… guarda.. il servizio è venuto benissimo proprio, anche le scene poi si prestavano bene.

Minzolini:…come no, infatti erano proprio bellissimi quei…

Balducci: io non ho parole.

Minzolini:…macchè! … lascia perdere … volevo soltanto sapere se ti è piaciuto… lui è contento?

Balducci:… molto guarda …

Minzolini:… nemo male … lì è una specie di investitura sai no? … in quel mondo lì …(ride)

Balducci: io ti, ovviamente ti avrei chiamato stasera perché non ti volevo

Minzolini: ma che scherzi? … non ti preoccupare … volevo sapere così.. son contento

Balducci:…ci vediamo presto?

Minzolini:…quando ti pare.

http://www.newnotizie.it/2010/03/03/g8-anche-il-direttore-del-tg1-minzolini-nelle-intercettazioni/


Oggi a un'asta di LOndra è stata venduta una ciocca pilifera

del Nano. anni '70/'80, a 345.000 euri.

Meditate gente, meditate...

Ines Labranca 03.03.10 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il terremeto del Cile , dice la NASA, ha spostao masse verso l'interno della terra, rendendo cosi piu' veloce la rotazione terrestre e accorciandola di 1,26 secondi ogni 24 ore,il che significa che dovermo soppravvivere dicendo un VAFFANCULO in meno al giorno.

§fi gati 03.03.10 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il LEGAIOLO, da persona semplice e somarella, capisce solo le BASTONATE e...un giorno capirà...

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Aggiornamento legittimo impedimento:

http://egida-fabio1.blogspot.com/2010/03/ghedini-ti-piace-vincere-facile.html

fabio faber 03.03.10 14:00| 
 |
Rispondi al commento

il regime sta per crollare ?
I segnali sono sempre più evidenti .
Coraggio e pazienza.
Prepariamoci a combattere i futuri ladroni.
D'Alema vattene ad Hammamet con Berlusconi e quella stronza della Finocchiaro.

cesare beccaria Commentatore certificato 03.03.10 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Un tizio va dal dottore per una visita generale:
Il dottore chiede: cosa si sente?
il paziente risponde: dottore mi sento un pò stranito!
Il dottore:cosa in particolare?
Il paziente:quando entro in un hotel con porta girevole,ne esco come se fossi un'altro!
Il dottore:ma lei è un leghista?
Il paziente: si dottore!
Il dottore: he..allora purtroppo non c'è medicina...deve morire!!!

oreste SP 03.03.10 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Fammi ricordare chi da 7 anni su nove governa l'Italia? Cazzo, è vero, i buonisti rossi!

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 13:55| 
 |
Rispondi al commento

INNO LEGHISTA:

O mia bela poltroncina che ci siedo da un bel po'
sota a ti se viv la vita, se sta mai coi man in man perchè dovem magna
canten tucc "lontan de Napoli se moeur"
ma po' i vegnen chi a Roma e magna tutti a sette ganass.

Francisco C., Milano Commentatore certificato 03.03.10 13:48| 
 |
Rispondi al commento

BRASILIANI,CUBANI...2 NERI ALLA VOLTA...
...EPPOI DICONO CHE IL CENTRODESTRA E' RAZZISTA!!!!!

vero Balducci?

E te credono che non vogliono le intercettazioni!
...speriamo solo che ora Gasparro non sia geloso!!!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 03.03.10 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Discorsi politici del Senatur e di suo figlio:


Padaniaaaa, bingo bongo, mafiosi uè Padaniaaa
la croce, il federalismo no ai neri si alla magnatoria sacra romana,c'è chi po' e chi non po' io po', semo a Roma e nun ce ne andamo più...

Chi và a Roma prende poltrona W la Padania uè paisa'

Francisco C., Milano Commentatore certificato 03.03.10 13:44| 
 |
Rispondi al commento

LA LEGA ?

TE FREGA !

Francisco C., Milano Commentatore certificato 03.03.10 13:38| 
 |
Rispondi al commento

LA LEGA ?

PENSIERO POLITICO DELLA SUA CLASSE DIRIGENTE:

Padania uè lumbard, federalismo buono Italia cattiva via gli stranieri padroni in casa nostra
magna tu che magno anch'io, chi và a Roma prende poltrona e non la lascia più.

Francisco C., Milano Commentatore certificato 03.03.10 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Quando muore un leghista, anche la sua madre sorride compiaciuta.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 03.03.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento

BIANCHETTI

I casi sono due:
o avevano candidata
l'ultima d'a nuttata
e qualcuno aveva candidato
proprio Scaglia

viviana v., Bologna Commentatore certificato 03.03.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento

La Lega? un'accozzaglia di fascisti in camicia verde che esalta il peggio degli italiani!

La Lega è nociva, la Lega divide, La Lega abbruttisce!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 13:30| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

LA LEGA?

Un branco di bifolchi approffittatori, continua a far opposizione a se stessa, si a se stessa, visto che ormai sono decenni che è realtà al Nord ed è partito indispensabile per i governi Berlusconi!

ricordiamo le maggiori esperienze governative leghiste: governo 2001-2006 e l'attuale che è iniziato nel 2008

Qual è il progetto reale della Lega? Veder come si finisce a Piazza Loreto!

Le magie dei QUATTRINI padanissssimi? Passar dal federalismo alle campagne xenofobe!

Chiedete ad un leghista:«Semmai si faranno le centrali nucleari, gli enti locali verrano coinvolti nella scelta dei siti?»

Allontanati dal leghista, rimbecillisce pure te!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Se rubi poco vai in galera.
Se rubi molto diventi ministro.
Cerco un haker che mi insegni a procurarmi qualche
centinaio di milioni,basteranno per corrompere piu di lui e sostituirlo con Eugenio Benetazzo?
A me interessa solo:il posto di capo dei pretoriani.


bruno dall'antonia 03.03.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento

RICORDO A TUTTI I LEGHISTI E A TUTTI I BERLUSCONES CHE LA RESPONSABILITA' SU ORDINE PUBBLICO E IMMIGRAZIONE E' DEL GOVERNO.

RICORDO ANCHE CHE NEGLI ULTIMI ANNI A PARTE 20 MESI DI GOVERNO PRODI HA SEMPRE GOVERNATO BERLUSCONI CON AMPIE MAGGIORANZE E MINISTRI LEGHISTI.

E VOLETE ANCHE LAMENTARVI ?

Mario Caporali 03.03.10 13:22| 
 |
Rispondi al commento

MA PERCHE' TUTTO QUESTO SILENZIO AI DANNI NOSTRI?!

dopo aver letto il post "Indennizzi per i militari" http://www.stefanomontanari.net/index.php?option=com_content&task=view&id=1947&Itemid=1 ho deciso di inviare un mail all'Università !

Spero vogliate anche voi numerosi, chiedere conto di quali progetti di ricerca specifici sulle nanopatologie saranno supportati con il NOSTRO microscopio all'interno della sede universitaria!!

oggetto: PROGETTI DI RICERCA SULLE NANOPATOLOGIE

inviare a:
rettore@uniurb.it, scienze.mmffnn@uniurb.it, info@bortolanionlus.it, info@beppegrillo.it

e per conoscenza:
montanari@nanodiagnostics.it


Egr. sig. Rettore,

Il Consiglio dei ministri ha approvato uno schema di regolamento: risarcimento a chi ha contratto patologie da uranio impoverito e nanoparticelle, dando così seguito alle ricerche dei dottori Gatti e Montanari che hanno lavorato servendosi del microscopio elettronico acquistato grazie ad una raccolta fondi popolare dichiaratamente volta a fornire loro l’apparecchio.

Senza volere entrare nel merito della legittimità dell’ubicazione attuale del microscopio, chiediamo di essere messi al corrente dei progetti di ricerca specifici sulle nanopatologie e, in particolare, di come s’intenda agire riguardo le indagini che i militari ammalati hanno affidato con successo fino al momento della sottrazione dell’apparecchio ai dottori Gatti e Montanari.

Distinti saluti

Edi Mattioli, Pistoia Commentatore certificato 03.03.10 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Italo Vernocchi: tre nik in un solo giorno: "In discutibile", "Emanuela" ed ora questo.

Ma questo non ha proprio niente da fare?

Poi dice agli altri di smettere di pestare la tastiera e di darsi da fare!

cettina d., isola Commentatore certificato 03.03.10 13:20| 
 |
Rispondi al commento

MERITOCRAZIA PADAN-CAPITALISTA!

Renzino Bossi ha dovuto più volte sostenere l'esame di maturità, non due, può capitare a tutti gli adolescenti una o due "cadute" nella loro istruzione, ma renzino si è fatto conoscere per la sua testardiggine! Essendo un modello del popolo leghista, renzino bossi, che forse non saprebbe neanche guidare un muletto di qualche azienda padanissima, è stato premiato con poltrone calde sotto il culo!

che meraviglia la meritocrazia padan-capitalista!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Pensate, invece, se ci fossero stati "non votanti" per l'80,5% e votanti per il 19,5% !!! Non sarebbe gia' un bel segnale ? Non si "leggerebbe" come una "vera protesta" simbolica e silenziosa ma, nello stesso tempo, "esplosiva" ? E' forse l'unica arma che abbiamo nelle mani (a parte la rivoluzione) non e' ora di iniziare a farlo capire il "MALCONTENTO" e la "sfiducia"... Puo' essere che servira'.. alle prossime generazioni.

roberto g. 03.03.10 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL CASO CALABRIA
articolo de IL MANIFESTO

(3 Marzo 2010)


Pcl stoppato Troppo legale. E ricorre contro Loiero
C'è anche un caso Calabria, e rischia di diventare un problema per Agazio Loiero. Al momento però a farne le spese è il Partito comunista dei lavoratori di Marco ferrando. «A differenza del Pdl del Lazio, accusato di aver violato la legge, il Pcl della Calabria è accusato di averla applicata. È incredibile, ma è proprio così». In pratica in Calabria il Pcl è stato escluso dalle elezioni regionali perché « ha pienamente rispettato la nuova legge elettorale regionale e le prescrizioni formali della Giunta Loiero per la sua applicazione», approvata l'8 febbraio, alla vigilia della scadenza, e che fra l'altro prevede l'abolizione del listino. «Legge e prescrizioni che abolivano esplicitamente la raccolta separata delle firme sulla candidatura a presidente della regione, prevedendo la raccolta sulle sole liste provinciali collegate a tale candidatura». Gli uffici provinciali approvano. E invece alla fine dall'ufficio regionale i militanti comunisti si sentono rispondere che quella legge non è applicabile, perché fatta troppo a ridosso del voto. «Un abuso tanto paradossale quanto inaccettabile», per Ferrando. «Sarebbe clamoroso se chi ha violato la legge venisse 'sanato', mentre chi l'ha applicata venisse punito. Se si confermerà che l'applicazione della nuova legge Loiero è la causa della nostra esclusione, denunceremo Agazio Loiero in sede giudiziaria, penale e civile, per turbativa della campagna elettorale e chiederemo i danni».
info@pclavoratori.it

info@pclavoratori.it

Canelibero online 03.03.10 13:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Nelle ultime elezioni politiche ha votato l'80,5% degli italiani. Con una "sola" percentuale di non votanti del 19,5%. QUESTO vuole dire che l'80,5% degli italiani hanno ancora FIDUCIA nei partiti e nei politici. Mi piacerebbe sapere se all'interno di quel 80,5% c'e' gente che si lamenta, che protesta, chi si indigna, che grida allo "schifo", alla vergogna, ai mafiosi, ai corrotti, ecc. ecc. Abbiamo provato il "centro", abbiamo provaTO la "sinistra", abbiamo provato la "destra". Da 60 anni abbiamo dato fiducia ai politici. Non e' ora di dire BASTA !!!?? Perche' quell' 80,5% degli italiani "vomita" addosso alla politica italiana e poi esprime fiducia andando a votare ??? Chi me lo puo' spiegare ??

roberto g. 03.03.10 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Made in Italy

In America per stimolare l´economia hanno dato ai cittadini una certa somma.
Soldi che arrivano con le tasse ridistribuiti affinche´vengano spesi.
Come spenderli perche´restino in USA?
Non in tecnologia perche´finirebbero ai Cinesi, non in benzina perche´finirebbero agli Arabi, non in frutta e verdura perche´finirebbero in Messico, Honduras etc.
Non in macchine perche´andrebbero ai Giapponesi e ai Coreani.
Perche´restino in America li devono spendere: in mercatini delle pulci, in parties, in birra, in tatuaggi e in puttane.
In conclusione dovrebbero ubriacarsi di birra, andare con puttane tatuate, conosciute in parties o in mercatini delle pulci.
Questo e´il motivo per cui in Italia sarebbe del tutto inutile dare soldi per stimolare l´economia: pure le puttane sono Albanesi!


Comico comizietto di Berlusconi , scopre che i comunisti vogliano gli immigrati per vincere l'elezioni prossime perchè questi sono tutti di sinistra, inoltre la sinistra aumenterebbe le tasse a tutti e toglierebbe la possibilità di pagare anche 100 euro in contanti, solo carte di credito, bancomat, bonifiuchi, insomma nessuno potrà più evadere le tasse.
magariiiiiiiiiiiiiiiiiii fosse vero, berlusconi sei un berlusconizzato come la tua sinistra fasulla e ricca di barche e case.

cesare beccaria Commentatore certificato 03.03.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento

son le leggi-limbo, non solo perchè mandan le cose in una area grigia ma come il ballo:

http://it.wikipedia.org/wiki/Limbo_(ballo)

Solo che l'asticella si abbassa per noi e si alza per loro, a seconda di che musica risuona in giro..
balli tu, normale cittadino cretino ?
giù l'asta, sei un delinquente..
balla uno dei loro ( basta che sia un politico, o un maico) su l'asta e diventi legalizzato..
tu cittadino-suddito vedi l'asta alta e ti ci avvicini..giù di colpo !
e la pigli anche sulla testa, prima di essere condannato...
perchè mele e marrazzo in galera non li hanno schiantati di botte, mentre Cucchi sì ?
e via così..

Pierfranco G. Commentatore certificato 03.03.10 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Il maggior sindacato greco del settore pubblico Adedy ha sottolineato che le nuove misure di austerity potrebbero creare ed innescare agitazioni sociali.
Il segretario generale,Ilias Iliopoulos ha detto "presto le persone persone cominceranno ad avere fame".
--------------------------------------
chissà quanta visibilità avranno tutti questi poveri e come la la stampa e l'informazione gestiranno questa tragedia epocale pianificata a tavolino.

Quando le parole sono tutto:
Gian Maria Volontè-lezione di giornalismo.
http://www.youtube.com/watch?v=kNkT_lY-ta0

filippo l. Commentatore certificato 03.03.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento

##### ANARCAZIONE SOCIALE RELOADED #####

Che cosa è la privacy ?
Daniel Solove lo spiega in questa intervista:
http://www.videomind.eu/vm_ccosh/vm_vditw/vm_itw11.html


SIAMO UOMINI O CAPORALI..
decidiamo che vogliamo essere...perchè per loro siamo solo CAPORALI..e ce lo
dimostrano tutti i giorni negandoci il diritto all'informazione ad una scuola che funzioni..e per ultimo riducendo i lavoratori a SCHIAVI...decidiamoci o ci ribelliamo o ....andiamocene ..
CANCELLATI ANNI DI LOTTA E DI CONQUISTA, APPROFITTANO DELLA CRISI PER RENDERE I LAVORATORI SERVI SENZA DIRITTI, COSA ASPETTIAMO A DIRE BASTA Previsto un arbitrato invece del giudice per risolvere le controversie fra lavoratori e datori di lavoro. La Cgil: "E' peggio che nel 2002"Licenziamenti, arriva la leggeper aggirare l'articolo 18 SONO TALMENTE TANTE LE PORCHERIE CHE OGNI GIORNO CI PROPINANO CHE E' PERSINO IMPOSSIBILE STARGLI DIETRO..NON CE’ LIMITE AL PEGGIO….QUESTA BANDA DI DELINQUENTI HA UN APPETITO INSAZIABILE…Dopo avere preteso e ottenuto impunibilità per se e compari la casta fascista- berlusconiana torna alla carica. Vuole ridurre a servi tutti noi….senza diritti , senza speranza…abolire la magistratura nella sua autonomia..si decideranno i licenziamenti con un arbitrato…pensate che potere contrattuale davanti a questo “ arbitro” potrà avere un lavoratore che si contrappone ad un impresa.Bastardi schiavisti e fascisti questo è la nostra attuale classe dirigente , le forze sociali e politiche che rimangono silenti davanti a quest’ennesima prepotenza saranno complici dei predatori al potere… http://www.repubblica.it/economia/2010/03/03/news/articolo_18-2486379/

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Camorra: Alfano, successo dello Stato.

(ANSA)- ROMA, 3 MAR -

'Un altro pericoloso criminale assicurato alla giustizia' ha detto il ministro della Giustizia commentando l'arresto di un boss della camorra.
'Una dorata latitanza alla quale e' stata posta fine, ha aggiunto.

Il Guardasigilli ha spiegato che la cattura e' stata possibile '******grazie all'impegno incessante di tutti gli uomini, magistrati***** e forze dell'ordine, che la squadra-Stato schiera nella lotta alla criminalita'organizzata'.

E si e' complimentato con gli uomini della mobile di Napoli.

==========================


Che stia prendendo le distanze anche lui?
I segnali, in effetti, sono tanti............

cettina d., isola Commentatore certificato 03.03.10 12:38| 
 |
Rispondi al commento


Di Girolamo, sì alle dimissioni
Il Pdl lo applaude. E' polemica
Palazzo Madama approva con 259 voti a favore, 16 contrari e 12 astenuti le dimissioni del senatore di cui i giudici chiedono l'arresto nell'ambito dell'inchiesta sul riciclaggio. "Non ho portato la mafia in quest'Aula". Applausi dall'emiciclo. La Finocchiaro: "Sorprende quel battimani" /
I commenti della Finocchiaro mi sorprendono sempre, presuntuosa, antipatica, snob, distaccata, tanto di sinistra quanto D'Alema, il suo amato leader, ricca e famosa, non sarà mai la nostra speranza di opposizione, odisa e stronza quanto dalema e compagni d'oro.

cesare beccaria Commentatore certificato 03.03.10 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,

Scusa se approfitto del tuo blog per esprimere un piccolo sonetto in stile barocco che canta le lodi di un grande personaggio italiano chew ogni giorno ci rompe i coglionio da un hitleriano balcone mediatico di carta (straccia).

A Pipìbattista.

Il colamerda filtro fine, avaro
di facili passaggi tra i suoi busi,
per gli assaggi difende dall’amaro
Il dolzor di mille stronzi fusi.

Assaggia il paggio quando il sole sorge
la colatura bruna de la notte
che schifando il cerusico gli porge
dal pitale più grosso d’una botte

Suggitivo garzon Pipìbattista,
suggi, suggi il liquore mattiniero
del Re Ladrone, l’angostura trista!

Ti inebrin dello scolo e gonorrea
il bouquet, la vertigine, il savore:
sono mieli che solo il culo crea.

Giulia Maffei 03.03.10 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Scusate se approfitto dei commenti per un fuori tema, ma mi sembra molto importante.....
ALTRI 350 LAVORATORI A CASA!!!!!

Altre 350 famiglie che si troveranno in situazioni a dir poco difficili.....
Segue la mia azione personale in merito all'informazione ricevuta via mail in merito alla decisione di Omsa di chiudere la fabbrica a Faenza per spostare la produzione in Serbia. Lavoratori e lavoratrice stanno presidiando giorno e notte per evitare che portino via i macchinari. E' una situazione drammatica. Vi prego di inoltrarla in tutti i modi.
Andando sul sito della Omsa http://www.omsa.com/ita/contatti.asp
potete compilare il vostro form di protesta, mettendo la spunta su logistica ed unità produttive.
Segue quello che ho scritto io, voi mettete quel che credete, più testi diversi con lo stesso scopo, faranno più effetto. Bombardateli!!!!!!
Lo stesso testo scrivetelo poi direttamente via mail e speditelo poi a omsa@omsa.com
Diamoci da fare o finiranno per calpestarci tutti!
ciao
Monia
Messaggio*
Vi informo che sarà mia cura di informare quante più persone possibile di non acquistare più nessun prodotto dei seguenti marchi:
Philippe Matignon - Sisi - Omsa - Golden Lady - Hue Donna - Hue Uomo - Saltallegro - Saltallegro Bebè - Serenella.
La totale mancanza di lungimiranza ha già portato il nostro paese al collasso e stupisce scoprire quotidianamente che altri imprenditori che potrebbero dare nuovo vigore all'economia, continuino ad autolesionarsi.
La decisione di spostare qualsivoglia produzione all'estero, se nell'immediato può dare notevoli risparmi, crea disoccupazione grave, proprio perché inerente ad una colonna portante dell'economia: LA PRODUZIONE. La continua crescita di disoccupati e di famiglie con reddito basso, altro non possono portare che tragici cali negli acquisti, quindi quello che sembra un risparmio aziendale, nel medio periodo si rivela un flop commerciale. VOI IMPORTANTE POVERTA'. No alla chiusura di Faenza, no alla produzione all'estero!

Monia ., Roma Commentatore certificato 03.03.10 12:33| 
 |
Rispondi al commento

grandiosa idea tagliare per lungo l'italia
così tutti avranno un nord e un sud
chi vuole stare di quà chi vuole stare di là
chi vule rubare di quà chi preferisce rubare di là
un mare di quà un mare di là
si potrebbe fare 2 roma così ognuno avra la sua capitale e conteremo quanti politici kuXSIOYRòLKJAHF

PIETRO CALI' 03.03.10 12:28| 
 |
Rispondi al commento

“MINZOLINESKO, INTERCETTATO CON BALDUCCI”

C’È ANCHE IL DIRETTORE DEL TG1, AUGUSTO MINZOLINI, NELLE TELEFONATE ASCOLTATE DALLA PROCURA DI PERUGIA CHE INDAGA SUL G8 IN ITALIA.

Il Corriere della Sera, in un articolo firmato da Fiorenza Sarzanini, ha pubblicato, tra le altre, anche un’intercettazione tra Balducci (nome cruciale nell’inchiesta della magistratura) e il direttore Minzolini. Nella telefonata, il giornalista chiama per far notare la messa in onda di un servizio del telegiornale a firma di Vincenzo Mollica nel quale si parla del film “Io, Don Giovanni”, e dell’intervista con il figlio di Balducci, Lorenzo, il quale recita.

Questo il testo dell’intercettazione pubblicata dal quotidiano milanese e già ripresa da altri organi d’informazione.

Minzolini: allora … ti è piaciuto?
Balducci:… grazie … bellissimo.
Minzolini:… è stato proprio bello il servizio … devo dire che lui è bravo ma anche Mollica è per queste cose.
Balducci:… guarda.. il servizio è venuto benissimo proprio, anche le scene poi si prestavano bene.
Minzolini:…come no, infatti erano proprio bellissimi quei…
Balducci: io non ho parole.
Minzolini:…macchè! … lascia perdere … volevo soltanto sapere se ti è piaciuto… lui è contento?
Balducci:… molto guarda …
Minzolini:… nemo male … lì è una specie di investitura sai no? … in quel mondo lì …(ride)
Balducci: io ti, ovviamente ti avrei chiamato stasera perché non ti volevo
Minzolini: ma che scherzi? … non ti preoccupare … volevo sapere così.. son contento
Balducci:…ci vediamo presto?
Minzolini:…quando ti pare.

“MA TUTTE QUESTE FACCE DA CULO, “PAPI SILVIO” LE VA A CERCARE CON IL LUMINO, NON NE’ SBAGLIA UNO CHE UNO”.

Paolo R. Commentatore certificato 03.03.10 12:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

DI GIROLAMO, OGGI IL VOTO DEL SENATO
Lui si difende: "Non ho portato la 'ndrangheta in Aula"
Nicola Di Girolamo ha parlato al Senato, che alle 12 voterà sulle sue dimissioni: "Ho ceduto signor presidente ma le mie colpe verranno circoscritte dalla verità". "Stanno pagando degli innocenti, come la mia famiglia, io non ho portato la 'ndrangheta in Aula".
-----------------------------------------------RAGAZZI NIENTE DA DIRE,QUESTO UOMO E' PULITO, QUANDO DICE CHE LUI NON HA PORTATO LA NDRANGHETA IN PARLAMENTO E' TUTTO VERO!!!!SOLTANTO NON LA DICE TUTTA LA VERTIA'.
DI GIROLAMO HAI RAGIONE, NON PORTATO LA NDRANGHETA IN PARLAMENTO, E LEI CHE HA PORTATO TE E QUELLI COME TE!! MA FINITELA PAGLIACCI FARABUTTI DISONESTI E ABBUFFINI, FATE TUTTI PARTE DELL'ESERCITO DELLE FORCHETTE.

ANTONIO ANTONINO 03.03.10 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Ghedini è brutto come maschio ma travestito da donna sarebbe uno schianto.
Altissima, bellissima, magrissima, dai languidi occhi azzurri e dalla bocca carnosa, fatta apposta per attizzare maschi di destra e di sinistra.

M. Mazzini 03.03.10 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

senti beppe, io ho trentasette anni e sono da sempre appassionato di politica. è una cosa di famiglia,mio nonno era un nenniano doc, mio padre ha fatto le battaglie sul divorzio e sull'aborto in prima persona qui a brescia,e io mi sono abituato asentir parlare di politica fra bestemmie e maledizioni contro tutti i governi che mi posso ricordare. però adesso che sono adulto io, e che fra poco avrò un figlio ne ho proprio pieni i coglioni di 'sta gente. io ho voglia di menare le mani,veramente.quando vedo qualcunaq delle facce dacazzo che blaterano di diritti o di persecuzioni, mi prudono anche i capelli.non sono di natura incline alla violenza tutt'altro.ma mi hanno fatto arrivare ad un punto tale che a volte anche la mia compagna non mi riconosce più.ti chiedo.è giusto che ci avvelenino la vita così?dov'è finita l'opinione pubblica e la pubblica indignazione?forse quando capiremo veramente di nuotare in un mare di merda faremo per chiedere aiuto, einghiottiremo l'onda...a presto.alberto.

alberto bonometti 03.03.10 12:04| 
 |
Rispondi al commento

spinoza.it
Caffè

Ieri sera, al TG1, rassicurazioni sui cibi "ogm".
"Tranquilli, non c'è nulla di cui preoccuparsi", ha dichiarato un gruppo di patate.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 03.03.10 11:59| 
 |
Rispondi al commento

La situazione però, come ovvio, è e resta tesa. Il capogruppo del Pdl a Montecitorio Fabrizio Cicchitto ha parlato di "violazione dei principi della democrazia", dovuta "all'azione provocatoria di alcuni rappresentanti di lista di altri partiti che hanno fatto ostruzionismo e dall'inaccettabile ordine dato dal magistrato di impedire la consegna delle liste Pdl".

Ancora più duro il ministro della Difesa Ignazio La Russa, che in un'intervista al Riformista ha dichiarato: "Non vorrei fare la parte dell'eversivo ma lo dico chiaro e tondo: noi attendiamo fiduciosi i verdetti sulle nostre liste, ma non accetteremo mai una sentenza che impedisca a centinaia di migliaia di nostri elettori di votarci alle regionali. Se ci impediscono di correre siamo pronti a tutto''.

http://www.repubblica.it/politica/2010/03/03/news/attesa_ricorsi-2488828/


ma che fai 'gnazio , minacci?
che paura, ce la facciamo sotto!!!

liliana g., roma Commentatore certificato 03.03.10 11:59| 
 |
Rispondi al commento

da spinoza.it
twitter

Candidato del Pdl spende 90.000 euro visitando siti porno. Voleva capire dove aveva già visto una sua collega. [saintbull85]

viviana v., Bologna Commentatore certificato 03.03.10 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Anche noi a La spezia abbiano le nostre escort e i nostri politici(insomma roba nostrana)
==============================================
Sarzana, 2 marzo 2010 - Quando l’agente dell’anticrimine travestito da cliente ha suonato al campanello, la ragazza che gli ha aperto lasciava poco spazio all’immaginazione: addosso aveva solo perizoma e reggiseno. In un’altra stanza c’era una 'collega', vestita solo con minuscole mutandine. A quel punto il quadro era chiaro ed è partito il blitz della polizia.

E nella 'casa chiusa' di via Landinelli, nel pieno centro di Sarzana, sono piombati i colleghi del 'cliente-agente'. E’ stata così smantellata dal commissariato di Sarzana la decima 'alcova a pagamento' in servizio permamente, aperta tutti i giorni dalle 10 alle 24. Solo pochi mesi fa i poliziotti ne avevano individuate nove, fra cui una molto frequentata, sempre in centro a Sarzana, dove 'lavorava' un trans. Ed ora nei guai sono finiti centinaia di clienti, molti dei quali sarzanesi e spezzini.

Fra loro anche politici locali, imprenditori e tanti ultrasessantenni. Sfileranno tutti al commissariato per essere ascoltati. Le due ragazze presenti nella casa al momento dell’irruzione erano giovani, una di 25 l’altra di 27 anni) entrambe di nazionalità ungherese. Non sembravano così avvenenti come apparivano nel sito Internet dove annunciavano che 'per la prima volta in città è arrivata la meglio al naturale
========================================
Da La Nazione del 02.03.2010.

oreste SP 03.03.10 11:55| 
 |
Rispondi al commento

La tua carriera, Gerolamo, che sia l'ora che finisca, tra 10 minuti.
addio

Ludovico A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Egr. dott. Mauro Masi
Direttore Generale
Rai Radio Televisione Italiana
Fax 06 3230295
Email: m.masi@rai.it


Roma, 2 marzo 2010


Egregio Direttore Generale,
la decisione del Cda di sospendere i programmi di approfondimento politico in campagna elettorale è una grave violazione del diritto dei cittadini ad essere informati ed anche del dovere del servizio pubblico radiotelevisivo di dare un’informazione plurale e corretta.
Per questi motivi, chiediamo alla Rai che le trasmissioni di approfondimento politico vengano messe regolarmente in onda, anche durante il periodo di campagna elettorale, nel rispetto dei livelli di democrazia in questo Paese.

Cordiali saluti

Inviate e-mail e fax.
Fate girare.

Sante. Marafini.. Commentatore certificato 03.03.10 11:51| 
 |
Rispondi al commento

circa il caos liste di roma :

propongono una BUFFONATA al giorno pur di recuperare l'irrecuperabile ....oggi :

"comunque il materiale e gli addetti alla consegna erano nella sede preposta"

CHE CAZZATA !!!!!

...se non consegno al protocollo un atto amministrativo entro i termini (giorno e ora) questo è considerato OMESSO...
sarebbe un'emerita COGLIONATA giustificarmi dicendo che comunque gironzolavo nei corridoi !!

ciò che sta succedendo è OFFENSIVO perchè denota quanto questi PAPPOPOLITICI ci considerino imbecilli...

comunque ...stando alla logica spicciola :

chi non è in grado di redigere e consegnare quattro pezzi di carta firmati e timbrati...

potrà pretendere di AMMINISTRARE la nostra vita ?

poveri i nostri giovani....che schifo di eretità lasceremo loro !!!!!

peppino garibaldi, casa mia Commentatore certificato 03.03.10 11:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Appalti G8, c'era una talpa nei Servizi. Nuove accuse a Balducci: l'ombra della prostituzione gay
Stando agli atti depositati dai magistrati di Perugia, la "cricca" che manovrava gli appalti dei Grandi Eventi poteva contare su una talpa all’interno della Guardia di Finanza e dei servizi segreti. In questo modo era sempre al corrente di quanto succedeva, e soprattutto sull’andamento delle indagini in corso. Ma dalle indagini sui fatti del G8 emergono anche i favori sessuali che venivano offerti in cambio dei lavori a funzionari pubblici come De Santis e – come riporta Repubblica il delinearsi dell’ipotesi di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione maschile per Angelo Balducci, ex presidente del Consiglio nazionale dei lavori pubblici. Singolare la parte delle intercettazioni da cui spunta l’esistenza di un rapporto di confidenza tra Anemone e Balducci e l’attuale direttore del Tg1 Augusto Minzolini.

... I rapporti confidenziali con Minzolini - Dal quadro delle intercettazioni degli investigatori viene fuori - come emrge da quanto pubblicaro dal Corriere - anche il rapporto tra l’attuale direttore del Tg1 Augusto Minzolini. Balducci e Anemone mostrano di essere parecchio in confidenza con il giornalista. E quando questi assume la direzione del Tg1 lo chiamano per congratularsi. Alle fine di settembre scorso, inoltre, dopo una serie di chiacchierate telefoniche, i 3 si incontrano. Per gli inquirenti la ragione di questo incontro “si trae dalla conversazione del 2 ottobre tra Patrizia Cafiero e Anemone; la donna lo informa che intanto sta andando all’appuntamento (con Giancarlo Leone) e per l’indomani pomeriggio ha organizzato un incontro al TG1 fra il giornalista Vincenzo Mollica e Lorenzo Balducci per la promozione del film Io, don Giovanni, nel cui cast compare appunto il figlio dell’ingegner Balducci”.

piripicchio chanel, in giro,alle volte vicino a pisa Commentatore certificato 03.03.10 11:46| 
 |
Rispondi al commento

La solita ipocrisia della Sinistra, prima il sindaco dell'Aquila Cialente tenta di dare in appalto al triplo del suo valore lo sgombero delle macerie ad una società appena costituita e poi si mette in prima fila con i manifestanti perchè non sono ancora state spostate le macerie....ma la magistratura che fa? non interviene perchè non ci sono nomi eccellenti? Caro Cialente fai schifo come chi rideva la notte del terremoto....è ora che anche gli elettori di sinistra aprano gli occhi, che vigilino sull'operato dei loro sindaci e dei loro presidenti di regione, mandiamoli tutti a casa...ma proprio tutti!!!!!

Franco G Commentatore certificato 03.03.10 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Chi è che aveva interesse a sbianchettare certi candidati per proporne altri?
Non è certo Milione!
E nemmeno la Spolverini! E’ il solito ‘utilizzatore finale’!
Prima le tromba e poi le accoppa.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 03.03.10 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Grande Grillo! I tuoi post e i tuoi commenti sono sempre perfetti! Peccato che non ci sia il Movimento 5 Stelle nelle regionali delle Marche. Chi dovremmo votare noi? :(

Ivan M., Pesaro Commentatore certificato 03.03.10 11:40| 
 |
Rispondi al commento

DITTATURA SOFT
°°°°°°°°°°°°°°°°

Interrompere le trasmissioni politiche e sociali sotto il periodo elettorale significa poco o nulla !
Il soggetto che vota non ha bisogno di stare a sentire gli ultimi sprazzi di seghe mentali dei soliti
politicanti che promettono ma non mantegono MAI !

Però ...

Il fatto diventa rilevante ai fini di quelle aree della psiche umana nascosta nell'inconscio. L'essere
umano , anche adulto, ha una parte di "peter-pan" nascosta dentro. Questa necessità di "credere alle favole" spinge il malcapitato "ignorante-sociale" a schierarsi per chi la racconta meglio . Il discorso potrebbe essere in favore dell'oscuramento, INVECE NON LO E' !!!

perchè , non lo è ?

>>> PER UNA VERA PARCONDICIO DOVREBBERO OSCURARE ANCHE I LEKKINI
DICHIARATI DEL POTERE (scodinzolini-umiliofido) METTIAMOCI ANCHE LE RETI
MAFIASET ...VERO CENTRO DI CONTROLLO MENTALE DELLE MASSE "PETERPAN"

Spero che la crisi economica faccia da richiamo per il popolo , che lascerà calcio-quiz-tette-culi
....dementi reality sconclusionati ... e si coalizzino contro il vero NEMICO della NAZIONE !

avere CHIARO il NEMICO NAZIONALE NUMERO UNO significa questo :

Giulia Rodano:
"Io credo che tutti sappiano che io vengo da sinistra. Vengo dal Pci, dai Ds e non sono mai entrata nel Partito Democratico. Oggi ho deciso di fare questa scelta (entrare nell'Italia dei Valori ndr) perché, devo dire la verità, il recente congresso dell'Italia dei Valori ha messo in luce la possibilità nuova, di questa forza politica, di fare ciò che di più rilevante oggi si può fare...

hasta - UNITI & COMPATTI siempre


Tre sommozzatori si immergono a turno in un lago molto paludoso e melmoso. Sale il primo e fa : Ho visto una cosa incredibile!!! Un sommergibile, e mi sembra russo, mi sembra di aver visto il simbolo di falce e martello!! Gli altri ma va la', e' impossibile, chissa cosa era, va la', un sommergibile... e si immerge il secondo per vedere. Risale e anche questo, con aria stupefatta, dice di aver visto il sommergibile, ma gli sembra americano. Infine si immerge il terzo, e sta sotto molto piu' degli altri; risale, e viene subito interrogato allora??? "Il sommergibile c'e', ma e' dei TROLLS." "E come fai a saperlo, c'era scritto?" "No, ma quando ho bussato, mi hanno aperto.

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 03.03.10 11:38| 
 |
Rispondi al commento

da Arcoiris

Soffocati da veleni e scorie nucleari.
E adesso arrivano le nuove centrali
di Antonella Beccaria

Altro che polveri sottili e Padania chiusa la domenica. Gianni Lannes indaga sulle catastrofi ambientali, mafie e immondizie radioattive che il governo nasconde. Lo racconta sfidando le minacce, giornalista costretto a vivere sotto scorta perché difende la nostra vita pulita...
(www.italiaterranostra.it)

Claudia - Ts 03.03.10 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Un TROLL va in un ufficio per stipulare una visita. E' in sala d'attesa e, preso da una certa sonnolenza, chiede ad una impiegata: - Scusi c' e' un bar nelle vicinanze, avrei bisogno di un caffe`.... - Guardi - fa lei - abbiamo solo un distributore automatico, giu` in fondo al corridoio. Il TROLL arriva alla macchinetta e legge: " Per avere il caffe` introdurre una moneta da 50 centesimi. Mette la moneta, si accendono un po' di lucette, cade giu` un bicchierino di plastica, un cucchiaino, lo zucchero e poi il caffe`. Il carabiniere tutto contento prende il caffe` e lo poggia su un tavolino. Poi mette di nuovo una moneta, si accendono ancora un po' di lucette, cade giu` un' altro bicchierino di plastica, un cucchiaino, lo zucchero e poi ancora il caffe`. E lo poggia sullo stesso tavolino. Poi di nuovo, un' altra volta, un' altra, un' altra, 3,4,10, 15, 25, 30 caffe`. Ad un certo punto, formatasi una coda alla macchinetta, di gente che voleva il caffe`, un uomo gli si avvicina e gli chiede: - Scusi, scusi signor troll . . . .
- Un attimo - e continua a mettere monetine.
- Si ma mi stia a sentire .... -
- ECCO, UN ATTIMO - e continua. - Scusi, signore, mi vuole dare ascolto .... E va bene!!!!! Ecco, ma insomma, UFFA. PER UNA VOLTA CHE STAVO VINCENDO !!!!!!

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 03.03.10 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo debbo dare ragione a chi dice che non tutta la colpa è di Berlusconi e della sua banda del buco .... quale buco non si sa visto le ultime novità .....

Comunque.

Hanno ragione.

Esistono delle persone geneticamente predisposte a leccare il culo al padrone anche se non richiesto.
E non sono poche.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Lasciando il mio tempo su queste Pagine, ho imparato ad Osservare ed anche Sentire.
Il Lamento di Anime del Purgatorio, Inferno ed anche il Silenzio di un Angelo.
Gridava troppo, Ultrasonico.
Intanto che lo Picchiavo.
Ecco, io son quest'Orrore.
Questa è l'umanita'.
Spesso ho domandato al Cielo di levar Berlusconi e mi sentivo prossimo nell'Esaudire.
Questa Cappa infernale è Espiazione.
Io son Berlusconi.
Io son Peggio.
Ho Picchiato un Angelo.
Il mio Custode, quello del Quadro.
E mi ha Perdonato.
Son uno Stronzo, altro che Berlusconi.
Lasciatelo perdere, è men di me....
Solo un Desiderio, rivolto ai Reggenti del Mondo, se mai m'Ascolteranno: lasciateci Vivere; a voi non accrescera' un secondo ne montera' in Amore lo Sguardo del Vostro Angelo.
Non Picchiatelo piu': vi Donera' una Carezza.
Cosa, meglio di una Carezza d'Angelo?

Io l'ho provata, al Cuore....
Sivia, Te Amo, mi Amor.

gaspare pirandello (cangatto), palermo Commentatore certificato 03.03.10 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto l'ennesima foto con due orsi bianchi, mamma e figlio, alla deriva sul ghiaccio, e mi veniva da piangere.
Non posso farci niente, animali e piante mi commuovono più delle persone. Molti, cattolici soprattutto, si indignano scandalizzati quando si antepone la natura agli umani.

Ma io la penso cosi'. Per due semplici motivi.

Uno, perche' loro, gli animali, non hanno fatto niente per meritarsi quello che di brutto gli succede. Noi si', abbiamo fatto e continuiamo a fare tanto, ciechi e sordi e ottusi.

Due, perche' basta guardare appena piu' in la' del proprio naso per capire che e' la nostra distruzione, la nostra rovina futura, quella che contempliamo anche in loro.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 11:24| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni anno quelli della destra ci provano a modificare l' articolo 18 per la tutela dei lavoratori.

Ogni anno ci provano.

Ma perché non provano simpaticamente ad andare a FANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO !

L' articolo 18 non si tocca !!!!!!!!!!!


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Un uomo dalla cima di una collina vede arrivare un pastore con il gregge, cosi decide di contare quante pecore ha il pastore: 1-2-.... 150-151.. 200 conta 200 pecore, cosi scende a valle, si dirige verso il pastore dicendogli, SE INDOVINO QUANTE PECORE HA ME NE REGALA UNA? il pastore incuriosito accetta l'altro risponde dicendo LEI HA 200 PECORE!! il pastore stupefatto si chiede come puo aver fatto e gli dice all'uomo di scegliere la pecora che vuole. Dopo averla scelta mentre se ne sta andando il pastore lo ferma e gli dice VUOLE VEDERE CHE IO INDOVINO CHE LAVORO FA LEI? ! anche lui accetta il pastore gli grida IL TROLL!
l'uomo incredulo gli domanda come ha fatto a indovinare e il pastore risponde: PERCHE SU 200 PECORE LEI MI HA PRESO PROPRIO IL CANE!!!!!!!!!!!

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 03.03.10 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Il Partito degli sbianchettatori non perdona.
Anche le pornodive escono vergini.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 03.03.10 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Un TROLL al mercato nota un ambulante aprire delle mele per estrarne i semi e gettare via il resto, incusiosito chiede informazioni e l'ambulante gli spiega che i semi di mela hanno delle proprietà notevoli per cui possono far migliorare l'intelligenza. Un pò incredulo e un pò incuriosito decide di provare 2 semi e li paga 2 euro, li mangia ed osserva: "Però, con 2 euro avrei potuto direttamente comprare delle mele ed avrei potuto disporre di molti più semi" allora l'ambulante gli fa notare che i semi funzionano e che effettivamente aveva fatto un ragionamento inteligente. Al che il TROLL entusiasta estrae una moneta da 2 euro: "Ha ragione, mi dia subito altri due semi"

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 03.03.10 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Il figlio di un troll torna a casa da scuola e chiede al padre
-Papà oggi siamo andati in palestra e il maestro ci ha detto di fare dei giri intorno al campo e io sono stato qello che ha fatto più giri.
è perchè sono il figlio di un troll ? -
-Sì, figliolo-
-... E poi siamo andati a fare la doccia e io avevo il pisello più lungo di tutti,
è perchè sono figlio di un troll?-
-No perchè hai 22 anni e fai ancora la seconda!-

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 03.03.10 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro EVASORE
Caro evasore fiscale, ti ringrazio per il solo fatto che tu esista. Che sarebbe la vita senza di te? Sarebbe nulla, vana, sarebbe soltanto una vera tragedia. Infatti, è solo grazie a te che gli operai e gli impiegati a stipendio fisso devono inventarsi un modo per provare a garantire ai loro figli un futuro possibile e sostenibile, mentre i tuoi figli potranno godere di privilegi e attenzioni che con il danaro puoi comprare. E’ solo grazie alla tua esistenza che i pensionati sono costretti a trovarsi un “lavoretto” extra per mantenersi giovani e per riuscire a comperare i nauseabondi viveri necessari alla sopravvivenza. E’ solo grazie a te che milioni di persone possono tentare la “fortuna” sperperando i loro pochi risparmi in una slot-machine ed in lotterie e che consentono a te di proliferare indisturbato. E’ solo grazie a te che le nostre “patriotiche” aziende possono trovare espedienti per combattere con armi impari le aziende di altri paesi del mondo.
Cosa sarebbe la vita senza te, mio carissimo evasore? Davvero perderebbe di senso. Pensa a quale tragedia ci si troverebbe di fronte: salari e pensioni più alte, costo del lavoro più basso, più cibo per tutti (con il rischio grave di malattie mortali dovute alla sovranutrizione), più opportunità per tutti e minor disuguaglianza sociale!!
Si, davvero una tragedia. E come spiegare poi alla gente onesta che la loro onestà altro non è che un modo per permetterti di esistere? No, sarebbe davvero troppo difficile tutto questo. Impossibile. Mio caro evasore, tu sai bene che queste baggianate servono a te quale utente finale di ladrocini che partono da coloro che ti permettono di essere come sei, lasciandoti impunito e anzi spesso, regalandoti “scudi” con i quali difenderti da miseri attacchi di questa gentaglia che si spaccia per onesta.
..continua nei commenti....

andrea m., Milano Commentatore certificato 03.03.10 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Troll fa parole crociate:
2 lettere, sei romano:
NO

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 03.03.10 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Un troll fa parole crociate e chiede aiuto ad un collega.
-4 lettere: Termine volgare dell'organo genitale femminile.-
-"Forse lo so: Orizzontale o verticale?-
-Orizzontale-
- No allora non lo so.

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 03.03.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIGASSIFICATORE DI LIVORNO/PISA, UN ESPERIMENTO PERICOLOSO NEL SANTUARIO DEI CETACEI. Questi i commenti di molti giornali, i cittadini hanno fatto di tutto per evitare la tragedia mai i sindaci di Livorno (comunista) e di Pisa (comunista) non hanno ascoltato i loro cittadini e aiutati da Regione e Governo hanno dato il via ai lavori... distruggendo così la flora la fauna della costa tirrenica fra Pisa e Livorno. TI PREGO BEPPE VIENI FAI QUALCOSA! C'è stato già un ricorso ma nonostante tutto i lavori sono iniziati!!! AIUTACI TU BEPPE! TI PREGO!!!

LETIZIA P., PISA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Balducci ha detto, visto il silenzio pederastico di Littorio Betulla, i miei ,a differenza ,di quelli marazziani erano cazzi di 'destra'.
Soddisfatto anche Cosentino Zanna Bianca della Porta Girevole , che come l'orologio a cucù, ha incominciato a 'lottare' contro la mafia.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 03.03.10 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto "Dittatura". Raramente la famiglia era unita e ricettiva sul divano. Una splendida serata di informazione, storia e cultura. Noi non molleremo... e ci conviene!

voglia di disinformare 03.03.10 10:58| 
 |
Rispondi al commento

LA VOLTA DI PIETRO GRASSO "IN 1/2 ORA"
PURGATIVA DELL'ANNUNZIATA
La mafia è la faida. Va bene; poi? LA mafia è in politica. Va bene, ma la politica è istituzione. La mafia è nelle istituzioni pubbliche e private. Va bene, ma chi c'è dentro...finalmente, in una suspense da "rischiatutto" all'ultimo minuto della mezzora Grasso risponde al finale: i dipendenti. Si, i dipendenti siano questi ad esempio di ospedali (medici e paramedici) o di carceri (dai secondini in su con tanto di benedizione) aldilà di corruzioni, raccomandazioni, favoritismi, menefreghismi, omertà, omicidi,(diciamo..."colposi" o fatti passare per suicidi) e altre dirette, indirette, consapevoli, inconsapevoli complicità o imitazioni da faida mafiosa sono il frutto di tali infami istituzioni, nate proprio nel concepirle panottico (vedi panopticon in wilkipedia) versus cittadini.

sandro petrini 03.03.10 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Questo fare leggi ad hoc per riparare alla violazione ad altre leggi come altro vogliamo chiamarlo se non PRODUZIONE DI CORRUZIONE?

M. Mazzini 03.03.10 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti, ultimamente l'inquinamento nelle città torna a farsi sentire. E allora... via con il bloccho del traffico. E' evidente che tutte quelle iniziative stile Ecopass, non hanno prodotto nessun risultato ecologico, forse e sottolineo forse, qualche risultato economico ai comuni che devono fare cassa, che però nulla hanno ottenuto per ridurre le "maledette" polveri sottili. Le iniziative di blocco del traffico, fanno ormai sbuffare anche i nostri cani. Le auto o le moto elettriche di cui tanto e tutti parlano non decollano e nessuno le vuole incentivare. Mi ricordo di un progetto al quanto incredibile. L'auto ad aria compressa Eolo. Ma che fine ha fatto quella idea e quei prototipi che in alcuni video su youtube davano risultati incoraggianti?
Grazie per l'attenzione.
Roberto
Cameri

Roberto Tosin 03.03.10 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Questa è bella...

http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2010/03/02/%C2%ABvogliono-impedirci-di-uscire-di-casa%C2%BB/

Reven Enge Commentatore certificato 03.03.10 10:43| 
 |
Rispondi al commento

CI HANNO ROTTO GLI ZIBIDEIII!!!
ITALIANI MA CHE ASPETTIAMO A RIBELLARCI!!??'
SCIENDIAMO IN PIAZZA E FACCIAMO UNA RIVOLUZIONE PACIFICA!!! TUTTI A CASA STI "FINTI"POLITICI.
E' ORA DI AZZERARE TUTTA LA CLASSE POLITICA! FINO ALLA 3 GENERAZIONE!!! MANDAMOLI VIA!!! IN LIBIA!!!
DESTRA SINISTRA E CENTRO TUTTTIIIIII!!!
CHE ASPETTIMO??????
:-(

haker wolf 03.03.10 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Balducci, nuova ipotesi di reato
spunta l'ombra della prostituzione gay

"Angelo... Io non ti dico altro. É alto 2 metri, per 97 chili, 33 anni, completamente attivo", spiega il "religioso" a Balducci in un format che si ripete e che varia solo nelle misure. E poi e ancora, ogni due, tre giorni: "Ho una situazione di Napoli". "Ho una situazione cubana". "Ho un tedesco appena arrivato dalla Germania". "Ho due neri". "Ho il calciatore". "Ho uno dell'Abruzzo". "Ho il ballerino Rai".

L'ingegnere alle proposte dei due non sembra resistere. Sia che lo raggiungano mentre è in riunione a palazzo Chigi. Sia che lo sorprendano mentre è in udienza privata con un cardinale. I ragazzi, per quel che si comprende, spesso frequentano i seminari o i collegi ecclesiastici di Roma ("Lui poi a che ora deve ritornare in Seminario?", chiede Balducci a Ehiem). Altre volte appaiono extracomunitari in cerca di permesso di soggiorno (Balducci, in un caso, promette di attivarsi con il Ministero dell'Interno). Ragazzi a cui, il 6 dicembre scorso, Renzi spiega così il lavoro: "Te li pigli pure 2000 euro. Non rompere il cazzo!! Ti servono i soldi... metti un po' di musica, tiri fuori la (...)... ti cali il Viagra lì. E via!".

http://www.repubblica.it/cronaca/2010/03/03/news/balducci_prostituzione_gay-2486728/

Toni Alamo 03.03.10 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Polverini ha acquistato appartamenti di proprietà del vaticano a 4 soldi. Concludo che la Polverini è al servizio del vaticano e chi è al servizio del vaticano NON può essere al servizio del nostro paese: l'Italia
Fuori i servi del papa dall'Italia!
Per info clicca il nick

Tiziana d 03.03.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento

12.000 euro al mese, sottratti con la forza dalle nostre tasche, per infilarli nelle tasche di un ragazzotto padagno, detto la trota, che è stato bocciato tre volte agli esami di stato.

Basta essere figlio di un esponente del Lega, alleata del PdL, il partito dei magnaccioni!

E dire che lo stesso esponente della Lega che ha sistemato la trota, accusava il capo del partito del PdL di essere un mafioso!

cettina d., isola Commentatore certificato 03.03.10 10:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Cittadino padano di adozione ma originario della Calabria scrivo:

cerco politico o ecclesiastico corrotto (e c'è ne sono a non finire lo so) possibilmente molto influente,che si prende cura di trovarmi un lavoro qualsiasi,ma ben remunerato e sicuro,dietro lauta ricompensa sotto forma di tangente,possibilmente pagabile a rate mensili.Sono disposto a trasferte se è il caso e sono disposto a raccolte di voti e altri fondi illeciti.
Se non si fa vivo nessuno,potrei dedicarmi a tempo pieno allo spaccio di sostanze stupefacenti,molto ben remunerativo o allo strozzinaggio.
Non dite poi che non ho provato a trovare lavoro tramite la strada del lecito per poi finire obbligatoriamente nell'illecito.
Fatevi avanti in tanti che ne parliamo,sono sicuro che con le maniere buone e con il dialogo si riesce a trovare una soluzione congrua per tutti e vivremo per sempre felici e con le mani in pasta sempre,alla faccia di Grillo e cittadini onesti (ormai davvero rari).

angelo fragomeni 03.03.10 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Perdonami Beppe Grillo,

ma questa volta con "LA LEGGINA" non esponi nessuna novità.

Se non sbaglio, già Alessandro Manzoni alcuni anni fa, scriveva dell'Italia:

"...il Paese dove COMANDA CHI PUO' E OBBEDISCE CHI VUOLE..."

Che anticipatore dei tempi !

Con simpatia..

MASSIMO BONELLI 03.03.10 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Tra un processo e l'altro per mafia Dell'Utri lavora per la cultua del paese.....ha scoperto un dattiloscritto inedito di Pasolini dal contenuto inquietante per l'ENI....i misteri d'Italia legati a Cefis e Mattei....un'abile mossa per aprire un'altro processo clamoroso con l'intento di far passare in secondo piano il suo? oppure l'opera indefessa di un vero patriota perseguitato dalla giustizia.

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 03.03.10 10:18| 
 |
Rispondi al commento

L'AGGRESSIONE TERRORISTA DELLA CIA,SULLA NAVE "LA COUBRE":DOPO 50 ANNI,WASHINGTON NON RISPONDE

A causa delle ripetute denuncie di Cuba,circa la responsabilita' della CIA,nella esplosione,il 4 marzo 1960,della nave francese "la Coubre",nel porto dell'Havana,il governo degli Stati Uniti,50 anni dopo,continua a sequestrare i documenti,dal suo archivio.L'ESPLOSIONE SU "LA COUBRE" PROVOCO' 100 MORTI,200 FERITI E VARI DISPERSI.

L'espolsione sul vapore francese carico di munizioni fu solo una delle tante iniziative terroristiche contro Cuba,messe in piedi dalla CIA in quegli anni,quando gli attentati si susseguivano sull'isola a ritmo infernale.

Come rivelo' nel 2007,durante il programma radiofonico da Miami "La noche se mueve" il CAPO-TERRORISTA ANTONIO VECIANA,CHE HA COLLABORATO CON LA CIA PER INTERE DECADI,racconto'come gli esplosivi giungevano a l'Havana dagli Stati Uniti per mano della CIA:modelli differenti ognuno dei quali aveva un codice colorato a ognuno dei quali corrispondeva la locazione piu' adatta perche' esplodesse facendo il maggior numero di danni.Tali fatti sono stai confermati anche da LUIS POSADA CARRILES,terrorista anticubano al soldo della CIA,che vive negli USA,accusato solo di aver mentito all'immigrazione e considerato "un eroe" dalla mafia di Miami,in una confessione autografa dgli anni '80.Carriles,colui che torturo'persone a Caracas per conto della CIA(nell'epoca pre- Chavez),che ordino' la distruzione di un aereo civile cubano(73 morti nel 1976)ed altre ENORMI INFAMITA' CONTRO CUBA:

"LA CIA INVIAVA ESPLOSIVI (C3),TEMPORIZZATORI,MICCIE,CORDONI DETONANTI,DETONATORI E TUTTO IL NECESSARIO PER ATTI DI SABOTAGGIO"

Questo losco figuro,oggi passeggia per Miami,libero,con la benedizione dell'FBI!

GLI STATES,IL CUI APPARATO DI PROPAGANDA,CONTINUA A GENERARE COSTANTEMENTE,RAFFICHE DI CALUNNIE CONTRO CUBA(E PIU' RECENTEMENTE ANCHE CONTRO CHAVEZ E IL VENEZUELA ),MA APPARE CHIARO,PER CHI VUOL VEDERE,DA CHE PARTE STA IL MARCIO.

VERO 50 stellucce?

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 03.03.10 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per motivi "tecnici-economici" ...nonchè politici
(visto la mafiocorruzione anche in FASTWEB !!! )
sono stato assente dalla rete per un po' di giorni ...

OGGI, leggendo la posta del blog ... ho notato che nulla è cambiato !!! Anzi, sembra che il forum sia di "forzanuova" ... una "FN" quasi "democratica"

ah ah ah ah ah!!...non c'è mai fine AL PEGGIO!!!!

... qualcuno scrive che il DOPO-NANO sarà peggiore
dello stesso gnomo ...forse non si sbaglia !!!

GLI ITALIANI HANNO PERSO DA MOLTO LA "DRITTA VIA"

hasta - giorno POPOLO ROSSO!


http://it.wikipedia.org/wiki/Giuliano_Cazzola

...della serie prima mi faccio eleggere nel sindacato poi con i voti faccio il rappresentante dei lavoratori (in questo caso la CGIL) poi cambio partito...sai? tutti cambiamo un pò...poi divento relatore che modifica di fino l'art.18 a SFAVORE DEI LAVORATORI CHE PER ANNI MI HANNO SOSTENUTO- licenziamento per giusta causa- e alla fine ve lo metto nel didietro...
BRAVO CAZZOLAAA!!

brunorev brunorev 03.03.10 10:14| 
 |
Rispondi al commento

LE TELEFONATE CON MINZOLINI - Sia Balducci, sia Anemone mostrano di essere in confidenza con il giornalista Augusto Minzolini. E quando questi diventa direttore del Tg1 lo chiamano per congratularsi, ma non solo. Alle fine di settembre scorso, dopo una serie di telefonate, i tre si incontrano. E, annotano gli investigatori «la ragione di questo incontro si trae dalla conversazione del 2 ottobre tra Patrizia Cafiero e Anemone; la donna lo informa che intanto sta andando all’appuntamento (con Giancarlo Leone) e per l’indomani pomeriggio ha organizzato un incontro al TG1 fra il giornalista Vincenzo Mollica e Lorenzo Balducci per la promozione del film «Io, don Giovanni», nel cui cast compare appunto il figlio dell’ingegner Balducci.

Tre giorni dopo Minzolini chiama Balducci.
Minzolini: allora ... ti è piaciuto?
Balducci:... grazie ... bellissimo.
Minzolini:... è stato proprio bello il servizio ... devo dire che lui è bravo ma anche Mollica è per queste cose.
Balducci:... guarda.. il servizio è venuto benissimo proprio, anche le scene poi si prestavano bene. Minzolini:...come no, infatti erano proprio bellissimi quei...
Balducci: io non ho parole.
Minzolini:...macchè! ... lascia perdere ... volevo soltanto sapere se ti è piaciuto... lui è contento? Balducci:... molto guarda ...
Minzolini:... memo male ... lì è una specie di investitura sai no? ... in quel mondo lì ...(ride)
Balducci: io ti, ovviamente ti avrei chiamato stasera perché non ti volevo
Minzolini: ma che scherzi? ... non ti preoccupare ... volevo sapere così .. son contento
Balducci:...ci vediamo presto?
Minzolini:...quando ti pare.

Toni Alamo 03.03.10 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trasmissioni come quelle di ieri sera sulla 3 fanno bene al cuore e ti fanno capire la politica dei ladri di oggi!!!
E menomale che silvio c'è!!!
Il novello duce che ci porterà al disastro!!!

oreste SP 03.03.10 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo non è stupido?
Ci avevano raccontato che il popolo non è stupido. Ha votato il PDL e Berlusconi perché aveva compreso il suo valore, le sue capacità e non perché riusciva ad influenzarlo con il controllo della gran parte dell’informazione.

Ora sostengono che bisogna chiudere alcune trasmissioni perché hanno paura che si possano suggestionare gli elettori.

Non sono in grado di giudicare l’intelligenza dei cittadini ma questa sarà la prova del 9 per capire quanto siamo allocchi.

GAVINO MULEDDA, NUORO Commentatore certificato 03.03.10 10:05| 
 |
Rispondi al commento

LE QUATTRO GIORNATE DELL'AQUILA
Finalmente un popolo in rivolta; ci doveva essere un terremoto per svegliare la responsabilità civile. Gli aquilani hanno mandato un "Vaffa" al sistema protettivo "bamboccesco" dei servizi istituzionali (garantiti da assicurazioni e sicurezza) e si sono presi la responsabilità autogestendo ciò che gli apparteneva, sfondando il muro della pubblica sicurezza, con tanto di manganelli, e prendendosi così la responsabilità della propria salute, autogestendosi la ripulitura della LORO città semi-rudere e il riappropriarsi delle LORO case (e di quello che ne rimaneva).

sandro petrini 03.03.10 10:03|