La leggina

Leggina Formigoni
(1:29)
leggina_formigoni_post.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

I segni dei tempi sono nel rovesciamento dei concetti. Le leggi dello Stato ne sono un esempio. Il dizionario recita per la parola legge: "Ogni atto dello Stato che fissa regole di condotta vincolanti per la generalità dei cittadini". La sua interpretazione autentica è cambiata in :"Ogni atto dello Stato a favore di uno o più soggetti privati che hanno la possibilità di farlo approvare". Il detto: "Fatta la legge, trovato l'inganno" si è tramutato in: "Fatto l'inganno, trovata la legge".
Formigoni è ineleggibile per legge (165/2004 art.2) per aver superato i due mandati consecutivi, lo afferma il presidente emerito della Corte Costituzionale. Sono fatti incontrovertibili. L'ho detto domenica su Sky, la risposta della conduttrice è stata: "Faranno una legge". Lo ha detto senza ironia, come se fosse una cosa del tutto normale fare una legge per averne violata un'altra. Nel senso comune la legge è diventata un oggetto di lusso, un panfilo, una villa Certosa, chi ha i soldi può permettersela. Il reato viene fagocitato dalla legge, masticato e rimasticato come un chewingum e poi sputato per decorrenza dei termini.
In situazioni di emergenza come le elezioni regionali per la Polverini e per Formigoni, esclusi dalle liste, è necessaria una legge ad hoc, anzi, per fottere meglio gli italiani e passare inosservati, una "leggina". Una leggina, con il suo dolce diminutivo al sapore di prugna, dà meno nell'occhio per violare la legge elettorale. Se Formigoni e la Polverini saranno riammessi grazie a una "leggina", le elezioni in Lombardia e nel Lazio si trasformeranno in una farsa a norma di legge.
Formigoni ha dichiarato che "i timbri non servono" e che lui "è un candidato perfettamente regolare". Se la canta e se la suona da solo. La legge è diventata un fatto privato. Non regola i rapporti tra le persone, ma definisce i rapporti di forza. Formigoni non è riuscito a raccogliere un numero sufficiente di firme valide, 514 su 3.935. Corre per il suo quarto mandato, per un ventennio formigoniano peggiore di quello fascista. Furmigùn ha ridotto la Lombardia in una superstrada di cemento, tumori e ospedali. E' indagato per inquinamento e responsabilità per non aver tenuto le emissioni nei livelli consentiti dalla legge. Inaugura supermercati. Ha distrutto il parco di Gioia (uno dei pochissimi di Milano) per il nuovo grattacielo della Regione. La legge è sempre dalla sua parte, nel caso così non fosse, ne faranno una su misura.
La legge non ammette ignoranza, ma promuove i Formigoni e le Polverini. Il Parlamento è stato privatizzato dai partiti, è quindi naturale che i partiti abbiano privatizzato le leggi. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

E' disponibile: A riveder le Stelle Come seppellire i partiti e tirar fuori l'Italia dal pantano" Acquista la tua copia

lasettimanabanner.jpg

Postato il 2 Marzo 2010 alle 17:55 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1030) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Lombardia, MoVimento 5 Stelle, parlamento, Polverini, Roberto Formigoni, Sky

Commenti piu' votati


MICHELE SANTORO dice che trasmetterà comunque e in qualche modo ANNOZERO.

bene!

BEPPE è arrivato il momento di una nuova dimostrazione della POTENZA DELLA RETE LIBERA:

PROPONIAMO A SANTORO UNA DIRETTA STREAMING SU QUESTO BLOG!!!

E PER L'OCCASIONE

INTITOLIAMOLA


A L Z O Z E R O ! ! !

davide lak (davlak) Commentatore certificato 02.03.10 18:11| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 116)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La legge ormai e' valida solo per gli stronzi come me che non valgono un cazzo.

va bene cosi'... fate pure

Io non ho partecipato a VDay
Non faccio parte del popolo viola
Non ho volantinato
Non coltivo amicizie sul blog, e nemmeno tante nella vita reale
Mi faccio il culo e spendo poco, per mia moglie e mio figlio che verra'

Ho capito che i pochi risparmi non mi basteranno a comprare una casa, i cui prezzi sono stati pompati ad hoc dal sistema creditizio per tenerci tutti per le palle.

Ho capito che forse i miei pochi risparmi spariranno, per salvare la mia bella Italia dal debito pubblico che e' stato fatto per foraggiare una pletora di ladri amici di amici dei potenti di turno, vedasi alta velocita' ad un costo 5 volte superiore rispetto a quello francese o spagnolo

Ho capito che forse perdero' il lavoro, perche' i padroni devono delocalizzare

Per adesso mastico amaro, e abbasso lo sguardo... come davanti al padrone, per paura di perdere il posto, per paura del domani...

Ma quando mi muovero'... quando guardero' mia moglie e mio figlio con l'espressione di chi nella vita non e' stato capace di dargli un cazzo nonostante 12 ore di lavoro al giorno... mentre a fianco sfrecceranno assessori, dirigenti ASL, funzionari di banca con i loro BMW o Mercedes...

Beh... spero per loro siano anche blindati.

Io mi sto rompendo i coglioni ma mordo il freno. Voto il movimento ma ho paura non fara' in tempo a salvare la baracca.

Quando il gioco si fara' molto duro Luis F. avra' la volonta' ed i mezzi per farsi valere.

Spero anche qualche milione di cittadini che assistono alla distruzione del lavoro e della societa' di quello che era uno dei paesi piu' belli del mondo.

Sentivo alla radio oggi una frase famosa di Benjamin Franklin.

Chi e' disposto a sacrificare la propria liberta' in cambio della sicurezza, non merita' la liberta' e nemmeno la sicurezza.

Caro Benjamin, vedrai che sacrifichero', e sacrificheremo, tutto!

Luis F. 02.03.10 18:26| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 99)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA LEGGINA.

Leggi,leggine,leggette,per questo,per quello,per quell'altro.

Reati vari,tangenti,giustizia deturpata,corruzione.

SI FANNO LE LEGGI COME CAXXO GLI PARE!!!

RUBANO,SI CONDANNANO,SI ASSOLVONO,TUTTO DIRETTAMENTE DA SOLI.

La rete ora,ci fa sapere molte sfumature che prima solo gli addetti ai lavori conoscevano.

Beppe,voi ci informate e noi ci incaxxiamo sempre di più!

"Formigoni è ineleggibile per legge (165/2004 art.2) per aver superato i due mandati consecutivi, lo afferma il presidente emerito della Corte Costituzionale."

Beppe,ma mettiamolo su una volta per tutte questo Studio Legale Dedicato!

40/50 legali di età e sesso assortiti,professionisti motivati che potrebbero esercitare la loro professione per fini "giusti".

Sarebbe l'occasione giusta per un avvocato di perorare cause per far valere la Giustizia con la "G" maiuscola,non una professione fatta per scagionare esseri spregevoli che delinquono ai danni della comunità!

C'è da mettere in piedi Class Action,denunciare attentati alla salute pubblica,disastri ambientali,ricorsi elettorali,morti in carcere,ladrocini vari e corruzzione vergognosa!

QUANDO LA FACCIAMO UNA DENUNCIA ALLA RAI TV PER USO IMPROPRIO DEL SERVIZIO PUBBLICO???

La battaglia è già iniziata,le vogliamo affilare o no le nostre armi?

E non parlo di cannoni,carriarmati o fucili,parlo dell'arma della "legalità"!


ABBIAMO LA "NORMA DI LEGGE" COME ARMA LETALE PER CHI DELINQUE!

USIAMOLA!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Il MoVimento 5 Stelle ha bisogno di un suo Studio Legale,partire con il piede giusto è fondamentale!

Non voglio che per un cavillo burocratico sfumino tutti i nostri sforzi!!!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 18:18| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 54)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Schifani a proposito del caos-liste:
"La sostanza prevalga sulla forma."

A me sta bene...

Accettiamo pure le liste del PDL in Lazio e Lombardia.

A patto che però dopo acchiappiamo lo Psiconano, lo conduciamo a San Vittore, e facciamo sparire la chiave dopo averlo chiuso in cella.

Perchè lo Psiconano "FORMALMENTE" è stato prescritto e l'ha fatta franca da tutti i processi con tutte le leggi che si è fatto.

Ma "SOSTANZIALMENTE" lo Psiconano resta comunque un DELINQUENTE!!!

Libero Dalla Guerra, Forlì 02.03.10 19:49| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 48)
 |
Rispondi al commento

MICHELE SANTORO dice che trasmetterà comunque e in qualche modo ANNOZERO.

bene!

BEPPE è arrivato il momento di una nuova dimostrazione della POTENZA DELLA RETE LIBERA:

PROPONIAMO A SANTORO UNA DIRETTA STREAMING SU QUESTO BLOG!!!

E PER L'OCCASIONE

INTITOLIAMOLA


A L Z O Z E R O ! ! !

davide lak (davlak) 02.*03*.10 18*:11

*************************************


Rilancio un'ottima idea...votate davide e rilanciate


x non dimenticare Beppe

....alle ultime elezioni comunali a Bergamo IL MOVIMENTO 5 STELLE è stato eliminato x una GRAFFETTA....

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 18:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 41)
 |
Rispondi al commento

Io son vissuto alcuni anni in Francia, dove (a parte Sarko attuale)
la gente manifesta molto ma molto piu' che in Italia.
Se succedesse cio' che sta succedendo adesso in Italia, i francesi manifesterebbero a oltranza, per mesi e mesi (come e' gia' successo).

Questo dovremmo fare anche noi. Basta. Ci siamo rotti i coglioni.
Dovremo fare sciopero a oltranza, per mesi e mesi, a costo di mettere il paese in ginocchio, finche' non si dimettono tutti dal parlamento, tutti, si occupa mediaset e la rai e si rifa' la legge elettorale. Dopodiche' si andra' a votare con candidati onesti.

Luca Scala 02.03.10 20:32| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 39)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti...
inutile dire cosa penso di questo
NUOVO STATO FASCISTA.

...
Fuori le idee....

Se non trasmettono Santoro in TV,
proponiamo di passarlo in rete
e movimentiamo in Italia
tutti i gruppi Meetup, associazioni...
uomini e donne di buona volontà.

Chi di noi non ha conoscenze di
materiale informatico?
Moltissimi...
Bene quindi organizziamo nelle piazze delle nostre città
una proiezione con grandi schermi
e impianti stereo
e proiettiamo in diretta
ANNOZERO.

Come si faceva una volta
negli anni '50
quando la TV si vedeva nei bar
e tutti uscivano di casa
per condividere una cosa nuova.

Ora usciamo dal guscio,
contro il NUOVO FASCISMO,
e diamo voce a chi vuole fare
VERA INFORMAZIONE.

E tu... Santoro & C:
DACCI DENTRO,
NON RISPARMIARE NULLA A NESSUNO.
(come hai sempre fatto)

Io ci sono.
Ho il proiettore digitale,
Si può trovare l'impianto audio,
un pò di sedie...
o si fa in piazza,
o in una sala cinematografia...
basta chiedere i permessi.

Porca puttana,
mi girano come eliche
pensare che tentano di imbavagliarci.

A costo di collegare un cazzoso megafono
e trasmettere Annozero dal terrazzo di casa,

... ma la soddisfazione
a questi maiali
NON GLIELA DO' !!!!!!

Vogliono la guerra?

.... e guerra sia!


.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 19:05| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 38)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCHIFANI: GARANTIRE IL DIRITTO AL VOTO - "Mi auguro e tifo fortemente che, nel rispetto delle regole, possa essere garantito il diritto sacrosanto di voto, previsto dalla Costituzione.....

----------------------

commovente caro SCHIFANI !!!

comunque l'art. 3 della costituzione recita che LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI....

non ci senti da sta recchia vero ????

peppino garibaldi, casa mia Commentatore certificato 02.03.10 19:49| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento

Volete smuovere VERAMENTE il popolo italico ??

Dite che non trasmetteranno le partite in TV e è sospesa pure la domenica sportiva..........

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 02.03.10 20:57| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento

Basta, mandiamoli tutti via e iniziamo con un primo governo di persone serie e oneste………


Beppe Grillo: Primo Ministro

Antonio di Pietro: Ministro della giustizia

Marco Travaglio: Ministro degli interni

Milena Gabbanelli: Ministro delle infrastrutture

Sonia Alfano: Ministro dello Sviluppo Economico

Luigi De Magistris: Ministro degli esteri

Niki Vendola: Ministro del lavoro

Eugenio Benetazzo: Ministro dell’economia.

Piero Ricca: Ministro delle pari opportunità

Franca Rame: Ministro della cultura

Guy_ Fawkes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 09:13| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

distruggiamoli con il web questi mafiosi dei nostri politici facciamo una diretta di ANNOZERO

giovanni l., policoro Commentatore certificato 02.03.10 20:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

Il pesce puzza sempre dalla testa.........quella incatramata del vostro premier!

cettina d., isola Commentatore certificato 02.03.10 20:18| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento

Se i nostri nonni potessero per un attimo tornare in vita, ci scannerebbero ad uno ad uno, per la rabbia di aver generato dei debosciati. Mandarono a scuola i loro figli affinché, migliorando la loro cultura, sarebbero stati in grado di essere consapevoli dei propri diritti e a loro volta consentire ai propri figli di vivere in una società libera, democratica, dove non si sarebbe dovuto affrontare un'altra guerra, per difendere la libertà che spetta di diritto a tutti. Hanno lottato, sono morti per questo e noi? Nati in un ventre di vacca, diplomati o laureati, che stiamo facendo? Ci lasciamo sottomettere senza muovere un dito.
MA PERCHE' ABBIAMO SPRECATO ANNI SUI LIBRI DI TESTO PER COMPORTARCI PEGGIO DEGLI ANALFABETI DEL SECOLO PASSATO?
Noi siamo consapevoli di ciò che è giusto da quello che non lo è, sappiamo perfettamente che il potere, IL VERO POTERE E' NELLE NOSTRE MANI se solo riuscissimo a unirle tutte insieme, cacceremmo a calci chiunque osasse privarci della libertà. Invece ci lasciamo rincoglionire da quattro cialtroni senza scrupoli, che forti della nostra inerzia, fanno della giustizia, della legalità, dei nostri diritti ciò che vogliono.
IO NON CI STO E SONO IN CERCA DI QUALCUNO CHE SI SIA ALZATO VERAMENTE IN PIEDI, CHE ABBIA IL CORAGGIO DI DIRE BASTA AI SOPRUSI, CHE AMI QUESTO PAESE E CI AIUTI A LIBERARLO DALLA FECCIA CHE LO STA AVVOLGENDO.
UN POLITICO?
POSSO SPERARE CE NE SIA ALMENO UNO?
CARO POLITICO DIVENTERESTI UN EROE - PASSERESTI ALLA STORIA - SARESTI UN MITO COME CHE GUEVARA.


Eh sì i comunisti sono stati la rovina d'Italia, allora mi sapete spiegare come mai da quando nessun compagno scende più in piazza a rivendicare i nostri diritti voi ve lo pigliate sempre in culo?
Fanno bene i compagni a fregarsene !
Gente come voi merita solo nani e spastici, da parte mia dopo le molte offese ricevute dagli illuminati liberali par vostro, sto ala finestra e mi godo lo spettacolo dei vostri culi sfondati e le forze che mi rimangono le utilizzo e utilizzerò solo per la mia personale difesa e per quella dei miei cari.
Buona Fortuna
Popolo di sfigati adoratori di nani e spastici

Il Santo Commentatore certificato 03.03.10 16:26| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

---
SOSPESO BALLARO', RAITRE METTE IN ONDA "DITTATURA"
---

Ormai per mettere a tacere le voci di dissenso il regime sta dimostrando di essere anche in grado di cancellare trasmissioni tv. Per un mese addio a Ballarò e Annozero!

A questo punto manca solo il delitto eccellente per far rientrare tutti nei ranghi e certificare lo stato di dittatura fin qui morbida ma da quel momento dichiarata in Italia.

Nel 1924 a Mussolini fu necessario far rapire e uccidere il parlamentare socialista e feroce oppositore del fascismo Giacomo Matteotti per poi imprimere la svolta autoritaria.

Su questa lunghezza sembra essere RaiTre che, obbligata a non trasmettere Ballarò, metterà in onda il documentario della Grande storia dal titolo "Dittatura". Tema del programma, l'avvento del fascismo in Italia. Sarà un caso?

Il resto della notizia al link

http://www.sconfini.eu/Approfondimenti/raitre-non-puo-mandare-in-onda-ballaro-e-propone-il-documentario-dittatura-un-caso.html

Luca Farisi Commentatore certificato 02.03.10 18:07| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto quanta gente di potere sta a piede libero vien solo da pensare che questo paese è governato da 60 anni dalle toghe nere.

Mi viene da vomitare quando anche qui si fa appello alla giustizia, alle regole, all'eguaglianza... sembra una comunità sbarcata da un altro pianeta, come se i cosiddetti "magistrati onesti" non avessero i mezzi per ingabbiare quest'orda di malfattori, è più probabile che non ne abbiano affatto voglia.

Bah... darei soddisfazione allo gnomo dalla scopa cucita in testa: via dalla scena politica e sociale la magistratura, tutta... così si riuscirebbero a pareggiare un po' di conti, faccia a faccia, corpo a corpo.

La legge sarebbe uguale per tutti finalmente... se è di rispetto della legge ciò di cui abbisogna questo paese.

Hasta zozzoni... più sostanza che forma, lo dice pure Schifani... sta a vedere che mi diventerà un mito!

Giorgio Sodano Commentatore certificato 02.03.10 18:59| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho visto l'ennesima foto con due orsi bianchi, mamma e figlio, alla deriva sul ghiaccio, e mi veniva da piangere.
Non posso farci niente, animali e piante mi commuovono più delle persone. Molti, cattolici soprattutto, si indignano scandalizzati quando si antepone la natura agli umani.

Ma io la penso cosi'. Per due semplici motivi.

Uno, perche' loro, gli animali, non hanno fatto niente per meritarsi quello che di brutto gli succede. Noi si', abbiamo fatto e continuiamo a fare tanto, ciechi e sordi e ottusi.

Due, perche' basta guardare appena piu' in la' del proprio naso per capire che e' la nostra distruzione, la nostra rovina futura, quella che contempliamo anche in loro.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 11:24| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sembrerebbe che a Balducci piaccia lo SFILATINO...

festini con giovani gay

e pensare che il Berlusca diceva che a quelli della destra piace la gnocca.

ceeeeeeeeeeeeeeeeeeerto

mi sa che a palazzo grazioli le uniche donne che c'erano erano la cuoca e la guardarobiera.....

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 09:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo paese ha UOMINI COME GINO STRADA

e poi ci sono...questi........................

Anib Rome, Rome Commentatore certificato 03.03.10 07:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

se riammetteranno il PDL dopo averci negato il referendum, il giorno dopo dovremo fare un V-DAY D'URGENZA davanti Montecitorio.

Non ribellandoci la prossima volta faranno peggio.

Fantômas XXX, Parigi Commentatore certificato 02.03.10 18:57| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

La frutta e la verdura compratela dai contadini che la coltivano.

La carne idem, ma mangiatene poca!

Per il resto ci sono i G.A.S. (gruppi d'acquisto solidale) che sono presenti in tutta Italia!

Con un pò d'impegno possiamo mandare a puttane il sistema alimentare, specialmente gli OGM!

K.i. 02.03.10 19:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aoooo scellerati...
E lasciatemi in pace i padagnuoli.
Poveretti che v'hanno fatto?
Non c'è nessuno più italiano del padano, che si sarebbero mai inventati di nuovo?
I loro politici finiscono in manette, le loro segretarie trasportano coca, le loro banche vanno in bancarotta, sono mediamente leccaculi, fascisti, opportunisti, lestofanti, privi di senso civico, voltagabbana, finto cattolici esattamente come il medio abitante di Pizzaland...ergo di che si sarebbero macchiati di così eclatante?
Okkey, il loro finto federalismo toglie ai comitati d'affari nazionali per dare a quelli locali e i loro rampolli faranno carriera politica per nepotismo e diventeranno tali e quali ai padri...
Evabbè che vuoi che sia...
Al limite troveremo, fra qualche lustro, Renzino in una stanza di motel, col nasino sporco di borotalco, cappottato sulla gnocca della figlia di Luisa Corna...

Scelleratezza pomeridiana...

maurizio spina Commentatore certificato 03.03.10 15:32| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Certo Grillo che quando è troppo è troppo, abbinare l’immagine di Formigoni, ad un preservativo, più che satira politica è cattiveria pura….lo sanno tutti che Formigoni “a suo dire” era famoso per non aver mai consumato l’atto sessuale…..tanto è vero che a Milano, al suo esordio, quando si faceva riferimento a lui si diceva: “chellì che ciula no” quello che non scopa….quindi il vero scandalo ci sarebbe potuto essere se, lo avessero scoperto andare con le escort o, peggio ancora, con i trans, ma non di certo che anche Formigoni rubi e faccia i suoi inciuci….. quella è semplicemente la prassi Italiana….

Ps: meno male va, per un attimo ho temuto il peggio…. posso avere ancora delle certezze a questo mondo……sono sicuro che, almeno da quel punto di vista, FORMIGONI E’ ANCORA VERGINE…..

ezzio s., milano Commentatore certificato 02.03.10 20:10| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME HO SCRITTO NON HO UN PC MA MI COLLEGO A INTERNET SOLO CON UN CELLULARE,PERCIÒ ORA PURTROPPO NON POSSO RISPONDERE ALLA DISCUSSIONE. POTREI FARLO SOLO SE VENISSI VOTATA,PERCHÉ LA PAGINA DEI COMMENTI PIÙ VOTATI È PIÙ PICCOLA! SE MI VOLETE RISPONDERE LEGGO SUBITO I VOSTRI COMMENTI NORMALI.GRAZIE

aurora forgione 02.03.10 23:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORMIGONI E' FUORI LEGGE?

NON PUO' CANDIDARE!

LA POLVERINI NON HA PRESENTATO LA LISTA IN TEMPO?

NON PUO' CANDIDARE!

LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI E DA QUI SI RICOMINCIA.......

PORCA PUTTANA!!!!!!!!

patrizia l. Commentatore certificato 02.03.10 18:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A.A.A.A.

QUANDO TROLLS SEGAIOLI POSTANO COMMENTI DA VOMITO,SEGNALATELI COME COMMENTO INAPPROPRIATO.
TEMPO SPRECATO INCAZZARCI E RISPONDERE:
GLI IDIOTI RESTANO IDIOTI.

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 03.03.10 07:35| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La Lega ci aveva garantito 500 firme a sostegno del listino di Roberto Formigoni", dice il ministro. "Invece si sono presentati alle due di notte con 300 firme, di cui solo 30 autenticate".

-------------------------

la russa..ma cosa ti aspettavi !!!

pensa che su un'istanza di un leghista lessi :

nome e cognome : marco g........
sesso : poco
nato il : giovedì
luogo : ginecologia ostetricia
stato civile : padania
titolo di studio : prima comunione
professione : cattolica
.........
.........

la russa !!! e ndò li trovi 500 leghisti che sanno firmà !!!!!


peppino garibaldi, casa mia Commentatore certificato 03.03.10 14:11| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

«Grande successo della manifestazione di oggi pro-Polverini a Piazza Farnese. Erano almeno in venti»

http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2010/03/02/%C2%ABvogliono-impedirci-di-uscire-di-casa%C2%BB/

come se dice erano du gatti... i politici stavano invece nelle fogne.. loro habitat naturale

franco f. Commentatore certificato 02.03.10 23:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Beppe perchè non facciamo qualcosa. . . mandiamo una e-mail non so bene a chi, ma facciamo conoscere il ns. disappunto per quello che Formigoni vuol fare..non posso pensare che facciano sempre quello che vogliono.
se c'è una legge che gli vieta di ricandidarsi
LUI NON SI DEVE RICANDIDARE, Punto

lucia vincenzi, malalbergo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 19:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

...Ancora un commentino e poi
non rompo più !

A proposito del post sopra...:

AVREI BISOGNO ANCH'IO DI UNA LEGGINA !

Che se mi trovo davanti ad un politico,
che sooooo... tipo a Roma davanti al Parlamento...

e GLI SPUTO IN UN OCCHIO....

... se lo centro
mi danno una carica da Ministro.

Se con lo stesso sputo ...
riesco ad affogarlo (per qualcuno non ci vuole molto)...

MI FANNO CAPO DEL GOVERNO !

....

ciao a tutti.
Vado a mettere su la pentola al fuoco...

Che palle però ragazzi...
Non si può stare mai in pace,
in questo Paese di mer...da !


:)

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 19:51| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Ragazzi è tutta una presa in giro dei nostri governanti, il PD ha un credito con Berlusconi, Berlusconi ricambia con uan vittoria certa nel Lazio.....è tutto quì.. non andate a pensare a panini vari o a sbagli vari..

Ma stiamo scherzano la presentazione delle liste è attesa dai partiti sin dalle prime ore dell' alba del giorno decisivo.
Ve lo dico io è tutta una messain scena....è tutto un incucissimo...come sempre, anzi ancor più alla luce del sole...tanto hanno capito che la maggioranza degli Italiani non capisce, o non si sforza di capire, ovvero segue i colmbi lanciati da atzinger, che ci manderà tutti missionari in Africa, se vorremmo ancora mangiare e dare da mangiare ai nostri figli...Italiani siamo all'epilogo ( un pò lungo) ma ci siamo....poi nessuno pianga sul latte versato.

Auguri...c'è solo da vergognarsi di appartenere a quewsto Popolo.
Napolitano, forse non tè nè sei reso conto ma Tu sei il Presidente di tutto questo casino mondiale!!!!!
Dimettiti!!!!

Camillo B. Commentatore certificato 02.03.10 23:29| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

spero che un tg1 cosiiiii'
non ritorni mai piuuuuuuuu'
hanno la faccia e il culoooo
che non ne possiamo piuuu''''
poi all'improvvisoo.............
................volareeeeeeeee

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.10 21:06| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

circa il caos liste di roma :

propongono una BUFFONATA al giorno pur di recuperare l'irrecuperabile ....oggi :

"comunque il materiale e gli addetti alla consegna erano nella sede preposta"

CHE CAZZATA !!!!!

...se non consegno al protocollo un atto amministrativo entro i termini (giorno e ora) questo è considerato OMESSO...
sarebbe un'emerita COGLIONATA giustificarmi dicendo che comunque gironzolavo nei corridoi !!

ciò che sta succedendo è OFFENSIVO perchè denota quanto questi PAPPOPOLITICI ci considerino imbecilli...

comunque ...stando alla logica spicciola :

chi non è in grado di redigere e consegnare quattro pezzi di carta firmati e timbrati...

potrà pretendere di AMMINISTRARE la nostra vita ?

poveri i nostri giovani....che schifo di eretità lasceremo loro !!!!!

peppino garibaldi, casa mia Commentatore certificato 03.03.10 11:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo alle solite con le leggi a personam
Ma questo accade perché il così detto popolo Italiano si è reso suddito di queste persone che adattano le leggi al proprio interesse.
Io ne parlo molto al lavoro nei bar in vari luoghi,ma più ne parlo e più la gente allaga le braccia e si rassegna a subire.
Poi hanno anche oscurato l'informazione almeno quella scomoda.
Dal tronde IL POPOLO si gestisce di più se rimane ignorante!!!
Mentre questi si fanno le leggine l'Italia trema frana viene svenduta alle iene ridens,l'inpunità di questi fa rivoltare nelle fosse i morti delle catastrofi annunciate.
Finché hanno potuto hanno nascosto le vittime della crisi,negandola come se la realtà fosse un Tabù.
Ragazzi l'informazione siamo noi, e dobbiamo farla tutti a tutti dobbiamo aprire gli occhi ai sordi e urlare ai cechi, in tutti i modi possibili, purtroppo anche il blog incomincia ad essere stretto, e di Beppe G. c'è nè uno solo.
Come dice lui uno vale uno, ma tanti uno fanno un popolo consapevole,e padrone di una società onesta.

Se vi fermate a leggere ciò che ho scritto, vi chiedo di parlarne in bene o in male importante è parlare, finché al posto di allargare le braccia e abbassare la testa la gente incominci ad agire.

Se non lo fate per mè fatelo per voi!

Ciao Raga

Davide 1 Vignati Commentatore certificato 02.03.10 21:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora ragazzo sognante, una volta credevo, così come m'avevano insegnato in famiglia e scuola che i diritti scaturivano dall'avere ubbidito ai doveri. Ne sono ancora convinto, ma tutto s’è mutato in rantolo di cigno.
Ancora ragazzo sognante, una volta, credevo... che le Leggi fossero norme assolute cui s'aggiungevano condotte di buona educazione per vivere meglio. Ne sono ancora convinto, ma tutto s’è mutato in rantolo di cigno.
Ancora ragazzo sognante, una volta, credevo... che la democrazia fosse ottimo sistema di Governo. Non ci credo più, il cigno è putrefatto, se mai è stato vivo!
Una volta credevo che per variare un sistema politico fosse sufficiente cambiare i candidati, ma fu un sogno che non s'avverò!
Prima ci furono politicanti per bramosia che si mutarono in ladri per vocazione!
Poi il liberalismo economico, dei “padroni” u$a, qui creò ladri di mestiere, mafiosi e delinquenti mascherati di perbenismo che s’introdussero per convenienza nella Politica che crollò sotto i colpi di maglio del politicamente perfetto da loro retto.
L'Italia s'è rotta! La colonya ytalya striscia con false norme appartenenti all’apparente. Sono rinate le baronie, questa volta solo "botteghili". Dietro il titolo di Cavaliere si cela il bottegaio di lenticchie all'ingrosso. Dietro il Laticlavio c'è l'antico servo della gleba che nel dì di festa occulta le unghie ancor sporche di terra. Dietro il Grand'Ufficiale c'è il vuoto. Ormai, ahimé, è solo il tempo dell'apparire e delle creazioni di feudi personali e familiari. La lazzarona Lega docet, ché mentre contesta "Roma Ladrona" sui "suoi territori" candida propri deputati anche a sindaco, e manda, non solo essa, figli pluri bocciati, nipoti scapestrati, mogli inquisite ad occupare i posti di Potere.
Ancor ragazzo sognavo… oggi so che il sistema non si combatte in ossequio alle leggi! Sappiamo che le cambiano secondo necessità e in ciò sono veloci! Altri modi devono spingere gli italiani a disfarsi della zavorra… forche e forconi!
ki


Ciao Beppe, ormai da 40 anni a questa parte, da quando ne avevo circa 12, da coglione italiano ho sempre pensato tra me e me dicendolo anche a qualche amico quando ci si trovava a chiaccherare, che questo paese è sempre stato un paese governato da una politica che per cultura radicata nei secoli, ha portato lo stesso nella condizione in cui ora ci troviamo. L'Italia Beppe non è stato mai un paese democratico è stata creata una finta democrazia, quella del vivere e lascia vivere giusto perchè uno possa fare i propri cazzi a spese degli altri. Quello che vediamo oggi è frutto di una vita intera trascorsa a demolire forse un qualcosa che non c'è mai stato. Le leggi valgono per quelli che le subiscono, per quelli che le fanno non hanno valore, perchè se qualcosa non va bene, ci vuole poco a riunire un parlamento fallito scrivere un foglio e fare la legge che in quel presiso momento serve a qualcuno. Il popolo italiano che si dice è sovrano dove, quando e con chi. Il popolo italiano è in balia di tutti quelli che della politica ne hanno fatto il loro lavoro, perchè la politica gli da ricchezza gratuita, potere e privilegi che da soli se li sono autorizzati. Come vedi il popolo è sovrano, e a il potere appena sulla propria minchia. Come ho sempre sostenuto, in questo paese non bisogna cambiare le persone per farlo funzionare per essere un paese civile e domocratico, ma bisogna necessariamente cambiare radicalmente il sistema, rivoltarlo come un calzino. In questo modo non ci sarebebro i Berlusconi, i Formigoni I fini i Bersani i D'Alema i Casini i Mastella la Bindy i Cicchitto la stessa Bonino e tutta la banda che hanno rotto i coglioni. Ripeto a tutti gli amici io ero un elettore di destra, non lo sarò mai di sinistra, ma sono un cittadino che rispetta le leggi non per imposizione dello stato, ma perchè e la mia coscienza cheme lo impone. Essere civili non deve dipendere da una legge ma dalla propria condotta di vita. Ciao a tutti.

mariolina Romano, Alezio Commentatore certificato 03.03.10 07:44| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sentenza sul crocifisso? Ricorso accolto? No, mistificazione

di Stefano Faraoni

La mistificazione dell’informazione produce di nuovo i suoi effetti. Da più parti, anche autorevoli (purtroppo anche da parte di alcuni giornali accreditati) si afferma che il ricorso contro la sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’uomo, sfavorevole ai crocifissi nelle aule, è stato accolto. Non è così, è stato semplicemente dichiarato “ammissibile”. Nel merito si pronuncerà definitivamente la “Grande Camera”. Non è vero quindi quello che dice il Ministro degli Esteri Franco Frattini : “E’ con soddisfazione che constato che sono stati accolti i numerosi e articolati motivi di appello che l’Italia aveva presentato alla Corte”. Ed è totalmente fuorviante quello che ha affermato il Ministro dell’Istruzione Gelmini: “E’ un grande successo dell’Italia nel riaffermare il rispetto delle tradizioni cristiane e l’identità culturale del Paese, ma è anche un contributo all’integrazione che non va intesa come un appiattimento e una rinuncia alla storia e alle tradizioni italiane”.

Questi signori, evidentemente “drogati” da una voglia incontrollabile e immediata di far valere le loro ragioni, nonché del tutto impreparati in materia (tra l’altro per la Ministra dell’Istruzione non è il primo caso di impreparazione) dicono cose che non corrispondono ad una corretta lettura della realtà giuridica, oltre a manipolare in maniera clamorosa notizie che hanno tutt’altra valenza.

Ma il ricorso, come detto, non è stato accolto, è stato solo dichiarato ammissibile.

L’ammissibilità accerta semplicemente la procedibilità del ricorso; l’accoglimento o il rigetto avverranno successivamente, ad esame avvenuto da parte della “Grande Camera”.

http://www.cronachelaiche.it/2010/03/sentenza-sul-crocifisso-ricorso-accolto-no-mistificazione/

manuela bellandi Commentatore certificato 02.03.10 19:03| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Al leghista
non far sapere
quante volte il nano
glielo mette nel sedere.

Il Santo Commentatore certificato 03.03.10 14:23| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Lega? un'accozzaglia di fascisti in camicia verde che esalta il peggio degli italiani!

La Lega è nociva, la Lega divide, La Lega abbruttisce!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 13:30| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ricordare la Legge = x Tutti
Hanno fatto fuori il sindacato
Hanno fatto fuori i partiti
Hanno fatto fuori i parlamentari
Gli resta la Costituzione così si
mette in pratica teorema p2.
E siamo quasi al colpo di stato.
Arrivederci in piazza

vito laudati 03.03.10 15:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ghedini: procedimento da annullare
L’avvocato Longo pronti a sollevare
il conflitto davanti alla Consulta.
(ilFQ)

Prima di sollevare questo conflitto, vogliamo sollevare quello di interessi del premier?

La legge è uguale per tutti..........o no?

cettina d., isola Commentatore certificato 02.03.10 20:56| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

“MINZOLINESKO, INTERCETTATO CON BALDUCCI”

C’È ANCHE IL DIRETTORE DEL TG1, AUGUSTO MINZOLINI, NELLE TELEFONATE ASCOLTATE DALLA PROCURA DI PERUGIA CHE INDAGA SUL G8 IN ITALIA.

Il Corriere della Sera, in un articolo firmato da Fiorenza Sarzanini, ha pubblicato, tra le altre, anche un’intercettazione tra Balducci (nome cruciale nell’inchiesta della magistratura) e il direttore Minzolini. Nella telefonata, il giornalista chiama per far notare la messa in onda di un servizio del telegiornale a firma di Vincenzo Mollica nel quale si parla del film “Io, Don Giovanni”, e dell’intervista con il figlio di Balducci, Lorenzo, il quale recita.

Questo il testo dell’intercettazione pubblicata dal quotidiano milanese e già ripresa da altri organi d’informazione.

Minzolini: allora … ti è piaciuto?
Balducci:… grazie … bellissimo.
Minzolini:… è stato proprio bello il servizio … devo dire che lui è bravo ma anche Mollica è per queste cose.
Balducci:… guarda.. il servizio è venuto benissimo proprio, anche le scene poi si prestavano bene.
Minzolini:…come no, infatti erano proprio bellissimi quei…
Balducci: io non ho parole.
Minzolini:…macchè! … lascia perdere … volevo soltanto sapere se ti è piaciuto… lui è contento?
Balducci:… molto guarda …
Minzolini:… nemo male … lì è una specie di investitura sai no? … in quel mondo lì …(ride)
Balducci: io ti, ovviamente ti avrei chiamato stasera perché non ti volevo
Minzolini: ma che scherzi? … non ti preoccupare … volevo sapere così.. son contento
Balducci:…ci vediamo presto?
Minzolini:…quando ti pare.

“MA TUTTE QUESTE FACCE DA CULO, “PAPI SILVIO” LE VA A CERCARE CON IL LUMINO, NON NE’ SBAGLIA UNO CHE UNO”.

Paolo R. Commentatore certificato 03.03.10 12:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Dietro la presunta incompetenza per quanto riguarda le firme quasi sicuramente si cela il voler farsi le scarpe a vicenda...si detestano tra loro, altro che partito dell'amore!

stefano . () Commentatore certificato 02.03.10 20:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

...a proposito di leggine fatte ad hoc...

OT: Lambro. Depenalizzati gli scarichi inquinanti appena un mese fa

Il governo nel giorno 2 Febbraio (un mese fa, quindi) ha approvato una norma che prevede appena una multa per chi sversa sostanze inquinanti nei fiumi.

Il 2 febbraio scorso, infatti, è stata licenziata una modifica al codice ambientale (la legge delega voluta dal precedente governo Berlusconi, la 152 del 2006) che indebolisce le sanzioni. (...) La norma prevede infatti che può essere perseguito penalmente solo chi scarica inquinanti ad altissima tossicità, come mercurio, cadmio e gli stessi idrocarburi “oltre i valori limite” consentiti dalla legge. Gli altri – quelli sotto i valori limite dei veleni- se la cavano con una multa che va da 3.000 a 30.000 euro, così come quelli che scaricano sostanze meno tossiche anche se inquinanti.
Mentre tutta la Rete suggerisce metodi di punizione esemplare per i misteriosi inquinatori di Lambro, Po e Adriatico (mezza Italia, in pratica), tipo legargli una pietra alla caviglia e costringerli a ripulire centinaia di chilometri di fiumi, i suddetti criminali dormono invece sonni tranquilli. Non solo probabilmente non verranno beccati mai, ma anche qualora fosse se la caveranno con qualche migliaio di euro di multa. A voler essere un po' maliziosi, c'è da pensare che abbiano approfittato della depenalizzazione; a voler essere di molto maliziosi, che la depenalizzazione sia stata implementata proprio per dare una mano a chi doveva risolvere certi noiosi problemucci.

Intanto la ministra Prestigiacomo smentisce indignata, ma non si vede come si possa smentire l'esistenza di una norma. Semmai si può discuterne le sfumature, ed è quello che fa GreenReport, per gli appassionati di codicilli.
(Fonte: petrolio.blogosfere.it)

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 17:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

IL CASO CALABRIA
articolo de IL MANIFESTO

(3 Marzo 2010)


Pcl stoppato Troppo legale. E ricorre contro Loiero
C'è anche un caso Calabria, e rischia di diventare un problema per Agazio Loiero. Al momento però a farne le spese è il Partito comunista dei lavoratori di Marco ferrando. «A differenza del Pdl del Lazio, accusato di aver violato la legge, il Pcl della Calabria è accusato di averla applicata. È incredibile, ma è proprio così». In pratica in Calabria il Pcl è stato escluso dalle elezioni regionali perché « ha pienamente rispettato la nuova legge elettorale regionale e le prescrizioni formali della Giunta Loiero per la sua applicazione», approvata l'8 febbraio, alla vigilia della scadenza, e che fra l'altro prevede l'abolizione del listino. «Legge e prescrizioni che abolivano esplicitamente la raccolta separata delle firme sulla candidatura a presidente della regione, prevedendo la raccolta sulle sole liste provinciali collegate a tale candidatura». Gli uffici provinciali approvano. E invece alla fine dall'ufficio regionale i militanti comunisti si sentono rispondere che quella legge non è applicabile, perché fatta troppo a ridosso del voto. «Un abuso tanto paradossale quanto inaccettabile», per Ferrando. «Sarebbe clamoroso se chi ha violato la legge venisse 'sanato', mentre chi l'ha applicata venisse punito. Se si confermerà che l'applicazione della nuova legge Loiero è la causa della nostra esclusione, denunceremo Agazio Loiero in sede giudiziaria, penale e civile, per turbativa della campagna elettorale e chiederemo i danni».
info@pclavoratori.it

info@pclavoratori.it

Canelibero online 03.03.10 13:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

DITTATURA SOFT
°°°°°°°°°°°°°°°°

Interrompere le trasmissioni politiche e sociali sotto il periodo elettorale significa poco o nulla !
Il soggetto che vota non ha bisogno di stare a sentire gli ultimi sprazzi di seghe mentali dei soliti
politicanti che promettono ma non mantegono MAI !

Però ...

Il fatto diventa rilevante ai fini di quelle aree della psiche umana nascosta nell'inconscio. L'essere
umano , anche adulto, ha una parte di "peter-pan" nascosta dentro. Questa necessità di "credere alle favole" spinge il malcapitato "ignorante-sociale" a schierarsi per chi la racconta meglio . Il discorso potrebbe essere in favore dell'oscuramento, INVECE NON LO E' !!!

perchè , non lo è ?

>>> PER UNA VERA PARCONDICIO DOVREBBERO OSCURARE ANCHE I LEKKINI
DICHIARATI DEL POTERE (scodinzolini-umiliofido) METTIAMOCI ANCHE LE RETI
MAFIASET ...VERO CENTRO DI CONTROLLO MENTALE DELLE MASSE "PETERPAN"

Spero che la crisi economica faccia da richiamo per il popolo , che lascerà calcio-quiz-tette-culi
....dementi reality sconclusionati ... e si coalizzino contro il vero NEMICO della NAZIONE !

avere CHIARO il NEMICO NAZIONALE NUMERO UNO significa questo :

Giulia Rodano:
"Io credo che tutti sappiano che io vengo da sinistra. Vengo dal Pci, dai Ds e non sono mai entrata nel Partito Democratico. Oggi ho deciso di fare questa scelta (entrare nell'Italia dei Valori ndr) perché, devo dire la verità, il recente congresso dell'Italia dei Valori ha messo in luce la possibilità nuova, di questa forza politica, di fare ciò che di più rilevante oggi si può fare...

hasta - UNITI & COMPATTI siempre


12.000 euro al mese, sottratti con la forza dalle nostre tasche, per infilarli nelle tasche di un ragazzotto padagno, detto la trota, che è stato bocciato tre volte agli esami di stato.

Basta essere figlio di un esponente del Lega, alleata del PdL, il partito dei magnaccioni!

E dire che lo stesso esponente della Lega che ha sistemato la trota, accusava il capo del partito del PdL di essere un mafioso!

cettina d., isola Commentatore certificato 03.03.10 10:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

SCHIFANI di nome e di fatto dice

"La sostanza prevalga sulla forma"

capito?

i regolamenti e le leggi per la terza carica dello STATO sono "forma".
il resto dei cittadini se violano quella "forma" finiscono in galera.
loro invece in parlamento o alle regioni o a scaldare col culo una poltrona rossa da mezzo milione di euro all'anno.

a schifà...aspetta e spera che già l'ora s'avvicina.

A L Z O Z E R O ! ! !

davide lak (davlak) Commentatore certificato 02.03.10 18:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Mi sà che tra non molto il COMANDANTE abbandona la nave,e tutti cercheranno di "riciclarsi" facendo le piroette da voltagabbana per non perdere la "poltroncina"......mi spiace! ma avete perso anche la faccia oramai non ce n'è più per nessuno,siete diventati come tutti,e per i colpevoli di ladrocinii e reati vari in galera dovete andare e le chavi vanno buttate nel cesso.

Nemmeno all'inferno non vi vorranno quando esalerete l'ultimo respiro(spero presto) e nessuno vi rimpiangerà!!!

Gaetano I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.10 14:14| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Dal 1992 NON sto pagando NESSUNA imposta, nessuna tassa... non l'IVA, non l'INPS, non l'INAIL, non l'IRPEF, non l'ICI..., non le multe, nulla... nada... niente di niente...

Gli unici furti che PERMETTO dalla mia tasca sono le ACCISE su tabacchi e carburanti che ovviamente non posso evitare facilmente di pagare.

La mia posizione di piccolo imprenditore me lo permette e lo FACCIO alla grande e senza rimorso alcuno.

Per questo però, mi sento molto meno in diritto di lamentarmi di quanti invece fanno il loro DOVERE di buoni cittadini (schiavi del sistema che CREDONO di contribuire allo STATO ma che INVECE peggiorano la situazione FORAGGIANDO e sostenendo l'economia da FURTO di questi disonorevoli rappresentanti di se stessi che dovrebbero governarCI).

Mi lamento poco MA RIDO parecchio... ah quanto me la rido vedendo MILIONI di COGLIONI dimenarsi e PAGARE, lamentarsi e PAGARE, combattere e PAGARE.

MA NON LO CAPITE proprio che L'UNICO modo per TOGLIERSI DALLE PALLE QUESTA GENTE è togliere l'acqua dallo stagno ? Loro smetteranno IMMEDIATAMENTE di galleggiare e verranno sul FONDO insieme a NOI ! Ci pensate che bello ? Tutti accomunati nella stessa disgrazia... noi e LORO, assieme in povertà.

Ecco... poi smetto di ridere e PIANGO perchè questo paese di merda, abitato da caproni ignoranti, INCAPACI di capire e di reagire, è anche la patria dei miei figli e io non ho una P38 per difendere i loro diritti da chi ruba loro il futuro.

Questo penso. Questo è il metodo che IO ho individuato, che promuovo e che attuo sulla mia pelle e su quella della mia famiglia.

Ricordate sempre che IL MONDO DI PADRONI NE HA 3: chi NON HA NIENTE, il papa e il re.

Saluti disallineati e tanti auguri per il blog...

Franco Roncassaglia 02.03.10 19:41| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma basta parlare di questi cialtroni di politici, guardiamoci allo specchio e siamo onesti con noi stessi: gli attuali governanti sono l'espressione della maggioranza di noi italiani, cioè una massa di menefreghisti bastardi che non si può neppure chiamare popolo!

cosa pensate che se per assurdo domani potessimo cambiare tutta la nostra classe politica chi andrebbe poi a governare? uno dei tanti bastardi che incontro ogni giorno che non hanno idea di cosa vuol dire essere STATO.

gli italiani (la maggior parte) sono così e se sei onesto non resta che andarsene dalla rep. delle banane!

cordiali saluti

gioachino moribondi, paperopoli Commentatore certificato 02.03.10 18:09| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@cettina e a tutti i dipendenti della tastiera

Ma guarda che questo signore (che gli hai dato del deficiente) ha perfettamente ragione.

State tutti i santi giorni a rompere il cazzo su questo blog mentre i ragazzi del movimento a 5 Stelle si fanno un culo della madonna dalla mattina alla sera per voi.

Smettetela di scrivere stronzate alzate il culo dalla sedia e andate anche voi a fare quello che fanno loro.

Quei pochi voti che raccoglierà questo movimento sarà merito loro e non vostro.

Fatela finita siete veramente nauseabondi e ditemi pure che sono un troll.

Vaffanculo!

Emanuela . Commentatore certificato 03.03.10 09:57| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@ Consigli per il voto del 28 e 29 Marzo p.v. @@

A tutti gli italiani che "nacquero" per debellar almeno questi tre mali estremi:tirannide,sosfismi e ipocrisia,AnSia newSSS consiglia...(gratis)...

1)In Piemonte(Se proprio non potete evitare di andare a votare) votate per Davide Bono del Movimento Cinque Stelle di Beppe Grillo.

2)In Lombardia consigliamo il quasi chierichetto Vittorio Agnoletto (Federazione della sinistra).

3)In Veneto (Anche qui,se proprio non potete evitare di andare a votare) votate per David Borelli (Movimento Beppegrillo).

4)In Liguria:Scegliete di andare al mare,evitando accuratamente Portofino che é una "gran cazzata".

5)In Emilia Romagna votate come il sottoscritto:Michele Terra,del Partito comunista dei lavoratori.

6)In Toscana:Scegliete,come in Liguria,di andare al mare evitando il solito Forte o la "destrosa e disastrosa" Viareggio.

7)Nelle Marche votate per Massimo Rossi (Prc-Pdci e Sel).

8)In Umbria votate per Luigino Ciotti (Sinistra critica).

9)Nel Lazio:Evitate,come in Liguria e in Toscana,di andare a votare.
Ai laziali inoltre consigliamo di evitate le santiSSSSime messe celebrate o concelebrate da RuinaZ....l'instancabile "cardinale a riposo" per soppraggiunti limiti di età di....decenza.

10)In Campania consigliamo [e,lo consigliamo alla grande] Paolo Ferrero(Federazione della Sinistra).

11)In Basilicata consigliamo Florenzo Doino(Partito comunista dei lavoratori).

12)In Puglia consigliamo,a differenza di B.Grillo,Michele Rizzi (Partito di alternativa comunista).

13)In Calabria consigliamo Giuseppe Siclari (Partito Comunista dei lavoratori).
....
P.s.(Precisazione)
I nostri consigli NON sono "completamente disinteressati".
@@@@@@@@

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 02.03.10 20:34| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori