Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Medaglia a pagamento per i Vigili del fuoco


Vigili_del_fuoco_AQ.jpg
Tremorti se le inventa tutte. Le medaglie al valore a pagamento sono un colpo di genio. Più vali, più paghi.
"Chiedo "scusa" se sono un vigile del fuoco! Ognuno di noi che ha lavorato a L'Aquila ha ricevuto una lettera dal governo, in pratica: se vuoi la benemerenza, cioè la bandierina da uniforme e medaglia, te la devi pagare 140,00€ !!! Magari dovremo pure chiedere "scusa" di aver lavorato o di esistere, perchè senza i rompicoglioni di noi vigili del fuoco, per la protezione civile di sua entità bertolaso sarebbe più semplice gestire la "torta". Ok, scusateci tanto signori governanti." Pietro Galati

14 Mar 2010, 19:00 | Scrivi | Commenti (72) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

preso dall'emozione del commento ho scritto Emilia co la G...Emiglia. bella figura di m....speriamo qualcuno me lo corregga prima di pubblicarlo. ciao tutti.
Gaetano L.

gaetano laiacona 03.03.14 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Sono un vigile del fuoco. Ricordo che, quando è successo il terremoto dell'Aquila mi trovavo ad Alessandria per il corso di addestramento del 66°corso dei vigili del fuoco.
Eravamo circa 500 aspiranti pompieri, che d'avanti a quelle immagini volevamo gia' essere con i nostri colleghi ad aiutare quella povera gente. Putroppo pero' non si poteva.....non eravamo ancora vigili del fuoco.
Purtroppo questi eventi sono sempre dietro l'angolo ed ecco che mi trovo al terremoto dell'Emiglia......finalmente pero' come vigile del fuoco.
NON CI SONO MEDAGLIE, RICONOSCIMENTI SCRITTI che valgono quanto un abbraccio di ringraiamento di questa povera gente. Se si dovesse fare il vigile del fuoco per lo stipendio......penso non lo farebbe nessuno. VIGILE DEL FUOCO lo diventi solo se hai un cuore grande,coraggio e non curanza del pericolo DA METTERE A DISPOSIZIONE PER LE ALTRE PERSONE. Allora sei un VIGILE DEL FUOCO.
Certo pero' ci fossero anche 300 euro in piu' sullo stipendio, cosi' al posto di 1400 sarebbero 1700 sarebbe meglio................MA NON IMPORTA.
Il problema è che questi commenti non vengono letti dalle persone che ci governano... Io ho sempre sostenuto una cosa:_ "che fino a quando questi signori hanno il sedere coperto da uno stipendio ricco....non risolveranno mai i nostri problemi. Perchè i nostri problemi non li conoscono".
Ma la cosa che piu' mi irrita, che siamo tempestati di trasmissioni, che ci fanno vedere come rubano, come ci prendono in giro e nonostante tutto non vengono presi provvedimenti.
Comunque cari cittadini, non preoccupatevi i vigili del fuoco ci saranno sempre e comunque voi ne abbiate bisogno.
Gaetano Laiacona

gaetano laiacona 03.03.14 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Nico, siamo scesi fino all'inferno, quando scendavamo nelle macerie e la terra tremava ancora, avevamo paura! Ecco la nosra vera Medaglia, scrive una bimba: sono Ilaria una bambina di 11 anni che vive a Poggio Picenze. Il terremoto mi ha portato via tutta la mia casa i miei ricordi. Vi scrivo per ringraziare un vostro vigile del fuoco, che sul petto aveva scritto "Viterbo" e "Figliacconi F". E' tutto quello che so. Era il giorno di Pasqua quando, tra le nostre tende, arrivano dei pompieri. Mio padre parla con uno di loro, dopodiché li accompagniamo in quello che rimane della nostra casa. Loro vanno tra le case distrutte e dopo un po' di tempo tornano con molti vestiti e altri oggetti che aveva chiesto mio papà. Io ero un po' in disparte. Uno di loro si avvicina, si china su di me e mi dice "Che succede bambina?". Io gli dico che è rimasto dentro casa il mio orsetto, l'unico amico nelle notti che mi dà coraggio. Lui mi passa la mano tra i capelli e mi dice di non preoccuparmi. Poi si gira, parla con un suo collega e spariscono tra le macerie.
Passa del tempo e arriva un'altra scossa. Ho paura, non li vedo tornare. Alla fine, lo vedo uscire da quelle maledette macerie con il mio orsacchiotto tra le mani. Si avvicina, si inginocchia, io alzo gli occhi e vedo il pompiere coperto di polvere ma con un sorriso che rimarrà nel mio cuore. Mi dà il mio amico. Sono senza parole. Lui si rialza e parte per un altro intervento. Il mio papà si arrabbia con me, perché ho fatto rischiare la vita per un orsacchiotto, ma per me è speciale, è un amico.
Ho capito che quel pompiere ha rischiato la vita per me e il minimo che io possa fare è ringraziarlo, così il mio cognome non comparirà per una volta e l'attenzione sarà rivolta a chi mi ha aiutato con tanto amore.
Grazie signor Figliacconi F., pompiere di Viterbo, il mio angelo della polvere.
Ilaria
Quella medaglia della Prot. Civile i VVF non l'avrebbero mai comprata, quindi non brillerà mai sul petto di un Pompiere, ciao Guido.

Vittorio I., Cosenza Commentatore certificato 25.03.10 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Sono un vigile del fuoco e sono uno dei tanti pompieri che sono stati a l'Aquila, nn spreco parole x commentare i decreti che ci denigrano come professionisti e come uomini, preferisco pensare ai ringraziamenti degli aquilani ai loro sorrisi e soprattutto ai sorrisi dei tanti bambini che gioivano e ti abbracciavano quando tra le macerie gli recuperavi, oltre alla roba necessaria anche un giocattolino a cui era affezionato. Sono felice di aver potuto dare il mio contributo nei primi giorni del sisma....lo rifarei altre 100 1000 volte . un abbraccio a tutto l'Abruzzo

ruggiero doronzo 18.03.10 12:32| 
 |
Rispondi al commento

L'attestato di benemerenza è gratuito. Le insegne sono a pagamento.
E' sempre stato cosi, non e' una novita'. A parte le medaglie NATO, i militari si devono acquistare le parti "decorative" della benemerenza ricevuta, inclusi nastrini, medaglie e altro.

Sono 70.000 le benemerenze del DPC.
Se le insegne le pagasse il DPC penso che più di qualcuno direbbe che quei soldi potrebbero essere spesi meglio, tipo mezzi nuovi per i VVF, ma così non è stato e a molti non va bene.

Nico Nico 16.03.10 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le loro medaglie la protezione civile se le puo mettere tranquillamente nel sed... chi come me che a l' aquila è stato ,preferisce cento ,mille volte il grazie degli Aquilani vale piu di qualsiasi nastrino o medaglia.fiero di essere stato a l' aquila e di essere un vigile del fuoco

simone arru 16.03.10 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alla frutta, se chi governa con tanto di potere a seguito, ha deciso che il nostro sacrificio in termini di soccorso tecnico urgente va premiato tassando le competenze accessorie legate alle missioni in giro per lItalia (facendo restare con 800 euro al mese chi piu' chi meno di stipendio Febbraio/marzo ) e facendici pagare le medaglie, be allora vuol dire che chi ci ha rappresentato fino ad ora ci considera carne da macello. Questo e' ingiusto indecoroso e malvagio nei nostri confronti ovvero nei confronti dei GLORIOSI POMPIERI.

Emanuele Del Coco 16.03.10 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Veramente non c'è mai limite alla vergogna. A questi vigili del fuoco oltre alla medaglia magari gli dovrebbero dare anche quei 130 euro invece che chiederglieli! Ma possibile che chi a tavolino prende queste decisioni, non si renda conto di quanto fa schifo?!


volontario della Protezione civile dal 1982 (avete letto bene 1982). ultimo operativo L'Aquila dal 6 al 11 Aprile presso il COM 1 Di Via Scarfoglia. a dicembre vengo a sapere dell'Attestato di benemerenza e della medaglia:
NON ho ritirato l'Attestato,
la medaglia......in quel posto
HO abbandonato la Protezione Bertolaso.

grazie ai Vigili del Fuoco, ai Sanitari, ai Volontari di tutta Italia (ricordo quelli della Valle d'Aosta tra i tanti) che SEMPRE sono pronti a dare una mano.
Forza Aquile dovete volare ancora.....

patrizia peressini (mariveis), pasian di prato Commentatore certificato 15.03.10 22:04| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di mandare a "quel paese" tutti quei cialtroni che siedono sui troni del Governo di questo sempre più bistrattato Paese.

Roberto Chiappa, Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.10 21:27| 
 |
Rispondi al commento

ciao sono un vigile del fuoco il giorno 6 ero una di quelle persone che non rideva...ma prendeva servizio alle ore 08:00 nella mia sede e alle 03:30 del 7 stava ancora in servizio scavando per tirare
fuori l'ultima vittima di ONNA.il ringraziamento più grande l'abbiamo avuto in dono da tutte le persone che nonostante la perdita dei loro cari e di tutto ciò che avevano ci regalavano il loro sorriso ancora più significativo perchè bagnato dalle lacrime...............

QUEI SORISI NON MI SONO COSTATI NULLA MA'...MI HANNO RIEMPITO IL CUORE E LI PORTERO SEMPRE CON ME..

la MEDAGLIA che la pc mi vuole vendere se la può anche tenere anche se per non diventare volgare non dico dove se la possono INSERIRE.

FORZA AQUILA TORNA A VOLARE PIU IN ALTO

franco ma.... 15.03.10 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli. Fate come me, entrate in un qualsiasi negozio di articoli militari e chiedete il solo nastrino e la medaglia protezione civile. Con 10/20 euro ve la cavate ed e' tutto assolutamente legale...

ironman 68 15.03.10 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Sono un vigile del fuoco sono stato all'aquila e sono fiero di aver potuto aiutare gli aquilani perche' questo e' il mio lavoro Le medaglie che il SIG Bertolaso vuole distribuire a 130 euro e' veramente redicolo e vergognoso Sarebbe meglio che pensi invece a valorizzare di piu il corpo nazionale dei vigili del fuoco che e' l'unica realta vera il resto e' tutta immagine ciao atutti Giancarlo

giancarlo rossi 15.03.10 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Mio marito è uno dei tanti Vigili del Fuoco che ha dato il suo piccolo contributo recandosi all'Aquila nei mesi successivi al sisma.
Il sorriso e la riconoscenza del meraviglioso popolo aquilano vale più di una medaglia. Ai nostri brillanti governanti consiglierei di mettersi la benemerenza dove sanno......VERGONATEVI!

Manuela Romanò 15.03.10 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Senza parole

Sabato Basile 15.03.10 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono parole...
Ragazzi, sappuiate che sarete sempre nel nostro cuore, anche senza medaglie da mostrare.
Leo Swanson - L'Aquila

Leo Swanson 15.03.10 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Uno dei pochi corpi dello stato Italiano che veramente servono è il più denigrato , qualcuno guadagna di più a fare le scorte ai nostri parlamentari , ma vediamo anche in Europa come sono trattati i pompieri vedi Spagna http://vvfprecari.blogspot.com/2010/01/spagna-scontri-tra-polizia-e-vigili-del.html

Mauro.D 15.03.10 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti
Sono un vigile del fuoco che ha dato il suo contributo a L'Aquila. Non vorrei la medaglia da questo governo nemmeno se fosse gratis, ma nemmeno dal governo precedente, perchè tutti hanno tolto risorse al corpo nazionale. Purtroppo la coperta diventerà sempre più corta e sicuramente prima o poi per mancanza di mezzi o di uomini, al verificarsi di due eventi simultanei nella stessa zona (un incidente stradale ed un incendio) si dovranno attendere i rinforzi da un comando vicino, con tempi che nel migliore dei casi vanno dai 20 ai 25 minuti. Provate ad immaginare alle conseguenze del ritardo per una persona incastrata nell'abitacolo dell'auto o per chi sta vedendo bruciare la sua casa. Noi protestiamo per questo ma i nostri scioperi sono invisibili, perchè anche quando scioperiamo non creiamo disservizi non blocchiamo il traffico aereo o stradale, ma facciamo il nostro lavoro e quando c'è una calamità dietro al giornalista difficilmente si vede una divisa verde dei vigili del fuoco in posa perchè noi lavoriamo, ma poi nel servizio senti che la protezione civile o bertolaso sono al lavoro. La gente purtroppo pensa che i vigili del fuoco facciano parte della protezione civile, ma noi con loro non centriamo niente, anzi i soldi che vanno a loro sono tolti a noi.
Scusate per lo sfogo, ma a noi basta il vostro ringraziamento e non le medaglie.
Un grandissimo saluto alla popolazione dell'Abruzzo, gente di una dignità indescrivibile.

Flavio Peloso 15.03.10 16:30| 
 |
Rispondi al commento

questa poi, sembra una barzelletta, non fosse che c'è da piangere...

Marco Oliva (freccia), Taggia Commentatore certificato 15.03.10 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Credo che il governo Italiano si debba vergognare di tutto ciò.Tremonti le dovrebbe pagare di tasca sua quelle medaglie e poi vorrei vedere con che faccia si presenterebbe per consegnarle ai nostri valorosi Vigili del Fuoco.Vergogna,come si fa ancora a credere in questo governo di ipocriti?

Pietro P. Commentatore certificato 15.03.10 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Si potrebbe far disegnare delle medaglie dai bambini di Aquila, i vigili le apprezzerebbero molto più di quelle dello stato.

andrea donati 15.03.10 14:35| 
 |
Rispondi al commento

L'idea di far pagare le benemerenze non è nuova, infatti come ricordava qualcuno le insegne del "Cavalierato" le si deve comprare, però è un fatto marginale, diretto a non tante persone e, soprattutto, non c'è l'esclusiva di una ditta.
Ad ogni evento di Protezione civile si assiste ad una baraonda assoluta, mentre i pochi Vigili del fuoco faticano altri, presumo in buona fede, fanno da spettatori o funzionano da marketing per giustificare la presenza delle tante colorate divise da volontario a cui spettano "lauti" rimborsi, magari al volontario pochi euro ed al responsabile tanti soldi per ripagare spese ed altro (fatturabili e gonfiabili?); tornando al tema la baraonda produce centinaia di migliaia di presenze (benemerenza destinata a chiunque si fa un giro sul posto), che moltiplicate le 130 euro fa una cifra considerevole e senza concorrenti.
Grillo dovrebbe auspicare un rogramma politico anche per questo settore prevedendo un ministero ad hoc. Saluti - Carmine - Napoli

Carmine Cristiano 15.03.10 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Non credetevi che con Bertolaso siano rose e fiori,sono un vigile volontario e presto servizio da dicembre 2009.
Come da "papiri" ministeriali,quando in servizio, oltre che a percepire lo stipendio dovremmo essere a pari di un vigile permanente, peccato soltanto che i soldi non li abbiamo ancora visti!!!

yuri frau 15.03.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che dire se ancora una volta VERGOGNA!!
Un ringraziamento di vero cuore a chi ha messo a rischio la propria vita e lo fa ogni giorno per aiutare chi ha bisogno e si trova in stato di emergenza (quelle vere non quelle della protezione civile).

Daniela floris 15.03.10 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Beppe dimostriamo chi siamo..metti su un paypal di donazione con due euro a testa gli le paghiamo noi le medaglie

Ivan B. 15.03.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte che mi ero ripromesso di non scrivere più perchè mi sta venendo a noia anche il movimento:
ho una gran paura che stia scivolamdo in politica (quella con la p minuscola: tanti discorsi)

a parte il fatto che ho sempre considerato il lavoro dei vigili del fuoco: impagabile! e che darei loro meno medaglie e molti più soldi.

per quanto riguarda quello che è successo, anche gli orologi rotti danno l'ora esatta due volte al giorno, così emilio fede, una volta, fece una battuta grandiosa:
- CHE FIGURA DI M......
l'ha visto nessuno a striscia Laudadio che è andato alla protezionhe civile a chiedere spiegazioni sulle medaglie a pagamento?
il funzionario, in pratica, gli ha risposto:
- io sono qui per vendere.
viva l'italia (con la i minuscola)

fabio mazzoli, vicarello (li) Commentatore certificato 15.03.10 12:17| 
 |
Rispondi al commento

mi manca faber.questo mi viene da scrivere adesso

SAVINO C., MIRANO - VENEZIA Commentatore certificato 15.03.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Io ero presenta all'Aquila e ho visto quanto lavoro facevano V.F. non avevano orari iniziavano al mattino presto e rientravano a sera tardi stremati e distrutti dovremo applaudirli e ringraziarli ogni volta che li incontriamo.
Vi vergogno di questa decisione siamo proprio alla frutta... ricordiamoci TUTTI ora che ci sono le regionali.- ciao a tutti

Luciano Brunelli 15.03.10 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Bè, veramente questa è la prassi per la maggior parte delle onorificenze di stato; e forse è anche meglio non indagare di come si possono ottenere (presente il diploma da "cavaliere"?).

Comunque poco male, i vigili del fuoco (quelli veri, che lavorano e con passione) non sanno che farsene nè dei ringraziamenti, nè delle medaglie, ma sono felici del fatto di esserci e di avere fatto qualcosa.

gatto r. Commentatore certificato 15.03.10 11:12| 
 |
Rispondi al commento

il reddito di Berlusconi è cresciuto di 10 milioni di euro in un anno....a scapito di chi?
indovina indovinello.....
la Protezione civile spende 3 milioni di euro al giorno ( sì, proprio così, ogni giorno!!!!)per fare cosa? distribuire escort e appalti senza gara...a scapito di chi?
indovina indovinello....
E IO PAGO!!!!!

Paolo C., Manfredonia Commentatore certificato 15.03.10 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma che tristezza.
Con che faccia e con quale coraggio si permettono di inviare simili richieste, siamo veramente alla frutta.

Marco Lucentini 15.03.10 10:50| 
 |
Rispondi al commento

In tutte le piazza d'Italia ci dovrebbe essere un monumento al Vigile del Fuoco che è l'unico vero Eroe in tempo di pace.
Altro che onorificenza a pagamento!
Per di più subiscono anche l'onta di far parte di una Protezione Civile così.
Mi pare un altro sintomo dell'Italia a rovescio.

Corrado De Colle 15.03.10 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Come Vigile del Fuoco rivolgo a tutti voi un sentito ringraziamento per la vostra solidarietà, purtroppo noi addetti ai lavori ci poniamo solo una domanda: "Come fanno tanti bravi ragazzi e tanti disoccupati con grande spirito e abnegazione a dare la loro disponibilità volontaria e gratuita alla PC e a non rendersi conto di essere uno strumento in mano a pochi..... I quali utilizzano la loro disponibilità gratuita per gestire ben altro e per garantire senza alcuna professionalità ciò che uno Stato democratico e onesto dovrebbe garantire ai propri cittadini nella massima professionalità, non utilizzando semlici volontari, seppur animati da un lodevole senso di altruismo, ma assumendo e formando veri professionisti." Ragazzi! Con la vostra disponibilità, state occupando in modo gratuito il posto da Vigile del Fuoco che lo Stato dovrebbe altrimenti assicurarvi! Riflettete! Grazie ancora a tutti! GRAZIE!

Vittorio I., Cosenza Commentatore certificato 15.03.10 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vergogna, nello stato dai politici più strapagati e nullafacenti del pianeta, con il garante della democrazia che fà la cresta sulle diarie, questi bastardi non trovano di meglio che lucrare addirittura sulle benemerenze di persone che fanno il loro dovere con "abnegazione e generosità" e senso del sacrificio, salvando vite, a coloro che portano conforto a più disgraziati. Beh è un'ennesima vergogna che da la misura dell'abbiezzione a cui può arrivare una classe politica incapace ed indegna, che però non si preoccupa di togliere le onoreficienze assegnate a ladri mafiosi, a coloro che ne sono stati dichiarati indegni.
Ma non si accontentano di umiliare la gente per bene loro i perennemente furbi, li devono anche turlupinare con quello che a me pare un'ennesima frode oltre alla volgare violenza morale ed etica di questo ennesimo raggiro dei lestofanti politici di questa cloaca immonda chiamata italia. VERGOGNA e tutta la mia solidarietà ai Vigili del Fuoco vi vogliamo bene!

Janek N., Gallarate Commentatore certificato 15.03.10 10:00| 
 |
Rispondi al commento

QUeste benemerenze sono distribuite da una societa SpA la System Data Center... e indovinate un po' chi ha nominato questa societa' produttore e distributore unico? il capo della protezione civile con apposito decreto! (www.benemerenze.it)

marco cangi Commentatore certificato 15.03.10 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Le medaglie, sono un ringraziamento da parte dello governo.
Questo é un governo composto da farabutti senza anima.
Meglio il ringraziamento di tutto il POPOLO ITALIANO, che stima e ama i Vigili del Fuoco per quello che fanno quotidianamente.
Da parte mia GRAZIE MILLE!

Clelia B., Mezzani Commentatore certificato 15.03.10 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Un popolo di ignoranti è piu' facile da governare,dimostriamogli che non lo siamo!!!!spezziamo le reni a questo governo alle prossime regionali !!!!!!

diego pastorelli 15.03.10 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Grande Pietro,propio così,noi dobbiamo pagare anche quello che ci spetta di diritto,loro invece,continuano a rosicchiarsi il paese in maniera del tutto gratuita.W i vigili del fuoco-W gli uomini che non ci stanno!

roberto livoti, torino Commentatore certificato 15.03.10 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Grandissima accozzaglia di farabutti,questa notizia,non dico che le batte tutte,i nostri politici riescono sempre a scendere un gradino più in basso,ma è quanto di più meschino abbia sentito negli ultimo tempi.la mia solidarietà al corpo dei vigili del fuoco,che viene riconosciuto all'unanimità come valoroso e meritevole,idealmente vi dedico una medaglia d'oro,così come fanno moltissimi cittadini.

bella swan 15.03.10 07:35| 
 |
Rispondi al commento

Questo governo e il suo primo ministro NON mi rappresentano per nulla. Provo disprezzo per la loro immensa ignoranza.

Indignato Cittadino (indignato60) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.10 00:05| 
 |
Rispondi al commento

lo stato deve essere alla frutta,se deve far pagare ai pompieri una medaglia..................

devis q. Commentatore certificato 14.03.10 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Praticamente siamo ricoperti di merda fin sopra l'aureola.
Sorry

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.03.10 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Questa la batte tutte ! E' il colmo dell' assurdo, a cui solo questo governo ci poteva portare. Che si vergognassero e che si facessero da parte, per restituire un pò di dignità alla politica Italiana a prescindere da destra o sinistra. Che si vergognassero !.

Massimo esposito 14.03.10 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Si sono ammattiti, questa ennesima batosta gli deve essere costata qualche neurone,vorrei sapere se vale anche per Carabinieri, Poliziotti e Finanzieri, allora a quel punto sarebbe davvero un grosso affare per lo Stato e per Tremonti, oggi se meriti un elogio oppure una medaglia la devi anche pagare. Invece il discorso inverso va fatto per i grandi personaggi dei nostri tempi, loro meriterebbero una medaglia e invece ricevono laure onoris causa gratuitamente.

Diego Capezzuto 14.03.10 22:30| 
 |
Rispondi al commento

RIMANDATEGLIELE TUTTI INDIETROOOOOOO! non avete bisogno di esporre medagliette sappiamo chi siete e cosa valete! grazie per tutto quello che fate SEMPRE!

paola farina 14.03.10 22:28| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi spiace vedere il mio paese ridotto ad uno straccio da questi politici di quinta serie senza moralità e onestà .......coraggio ragazzi l'italia è fiera di voi.Mauro Taroni

mauro taroni 14.03.10 22:25| 
 |
Rispondi al commento

A questi il viagra ha tolto il sangue al cervello.......sono fuori come dei capanni da caccia....ridicoli!

Lorenzo Monacelli 14.03.10 22:22| 
 |
Rispondi al commento

fatevi coraggio anche per i volontari 130 euro per le benemerenze....meno male che le benemerenze più pregiate sono stati i sorrisi che la gente ci ha regalato... quelli per noi hanno un valore inestimabile

michele G. 14.03.10 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Non ci posso credere !!! E' impossibile !!! Questi non hanno limite alla decenza, fanno schifo veramente... ma quando finirà questa storia??
QUANDO ?????

BlackOu Totale Commentatore certificato 14.03.10 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è limite allo SCHIFO!!!!!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 14.03.10 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma roba da pazzi...

Che vergogna... sempre peggio...

Comfortably Numb Commentatore certificato 14.03.10 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro il mio Pietro Galati, c'e' poco da far gli spiritosi e ringrazia che non ti mandano mensilmente la bolletta dell'acqua.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 14.03.10 20:47| 
 |
Rispondi al commento

è una barzelletta?...vergognoso

Luigi Cerreto 14.03.10 20:36| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE, SE LE TANGENTI DELLA RICOSTRUZIONE DELL'AQUILA E PROVINCIA SONO DEL 16%, MI SEMBRA NORMALE CHE I VIGILI PAGHINO IL DOVUTO... È COME DIRE CHE VISTO CHE L'ESPORTAZIONE D'OPPIO È CRESCIUTA NEGLI ULTIMI ANNI E GIUSTO IL PREZZO PAGATO DALLE NOSTRE TRUPPE IN AFGANISTAN!!!

Uno dei tanti 14.03.10 20:11| 
 |
Rispondi al commento

CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!
CHE SCHIFO!!!!

william v., rovereto (TN) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.03.10 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Tremonti è inarrivabile. Nemmeno il grande Totò avrebbe saputo fare di meglio.

Alessandro F. Commentatore certificato 14.03.10 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Vigli del Fuoco, dite a Tvemonti ed a Bertolaso, che le medaglie, se le appuntino al culo.
Robe da matti!!!

antonio d., carrara Commentatore certificato 14.03.10 19:51| 
 |
Rispondi al commento

non ci credo,siamo ad una puntata "hai confini della realtà",roba da pazzi....poi loro sperperano con appalti migliardari...ad amici di amici e parenti...

Panino A. 14.03.10 19:42| 
 |
Rispondi al commento

questo video l'ho salvato io...e come per incato è sparito da tutte le altre edizioni rai3
gli altri mass media inutile ribadirlo
non ne hanno parlato!!!onore e merito ai
vigili del fuoco italiani
e che il nostro plauso di persone x bene
valga piu' di ogni altra medaglia

the fly Commentatore certificato 14.03.10 19:38| 
 |
Rispondi al commento

dai non ci credo, ci prendi per il culo!

si vede che siamo vicini al 2012

a volte (ritornano) Commentatore certificato 14.03.10 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Già visto, mancano soldi e non sanno più dove sbattere la testa per vedere dove prenderli. Come la multa su chi fuma le sigarette, arriveranno a multare anche chi in fase di guida fa una scorreggia per inquinamento ambientale ridotto per evidenti problemi di riciclo d'aria.

Siamo giornalmente umiliati da questa banda di cereblolesi arteriosclerotici ammuffiti.

Di salvare l'Italia non se ne parla, perchè vanno via le mele marce e salgono quelle appena ammaccate che ridiventano marce in tempo record. E' come un cane che si morde la coda, giri e rigiri, sempre li siamo.

Siamo nella merda, e purtroppo la colpa ce l'hanno tutti gli italiani che permettono a certa gente di trattarci come meglio gli pare per propi e puri interessi personali.

Che schifo. CHe vergogna ...

Fabio D., Caserta Commentatore certificato 14.03.10 19:33| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
TREMORTI E' AL PURO DELIRIO MONETARIO, DEL PALLOTTOLIERE CON CUI GIOCA PER FARE I TAGLI,ANCHE A CHI LA MEDAGLIA SE LA MERITA,ANCHE SENZA PAGARLA............
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 14.03.10 19:17| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori