Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La Russa, il buttafuori della Difesa


La_Russa_Carlomagno.jpg
La Russa in realtà non è il ministro della Difesa, ma il ministro della Guerra. Si allena come buttafuori tra un giornalista e l'altro.
"MILANO - ... finale convulso di conferenza stampa, nella sede del Pdl, Rocco Carlomagno, ... freelance e attivista politico, ha interrotto Berlusconi. "Si vergogni, questa è la sinistra", lo sfogo del Cavaliere, che ha chiesto di fare uscire l'uomo dalla sala, mentre La Russa, che già in un primo momento lo aveva raggiunto, si è avvicinato a Carlomagno e dopo averlo energicamente invitato a parole a smetterla, lo ha preso per il bavero della giacca provando a trascinarlo con sé, sotto gli occhi di telecamere e macchine fotografiche." "Mi chiamo Rocco Carlomagno e querelerò il ministro La Russa per aggressione perché la libertà di stampa si difende anche così. Quando si è accorto che volevo fare domande diverse da quelle preconfezionate ha cercato di chiudermi la bocca, si è seduto vicino a me per impedirmi di parlare e ha alzato le mani ... mi ha dato due pugni nello sterno. Del resto lui era un picchiatore". Ah, il premier gli ha detto: "Capisco xche' lei è cosi' arrabbiato, la mattina si guarda allo specchio, si vede cosi' brutto e si rovina la giornata". Come se il nano fosse bello con i suoi capelli di plastica. E anche oggi si son fatti riconoscere". Toni Alamo

10 Mar 2010, 18:23 | Scrivi | Commenti (149) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Non è una questione di fascismo/comunisco/ecc... è una questione di intelligenza...
Come possono rappresentare un paese intero se hanno enormi difficoltà a gestire loro stessi?
Loro lo sanno e sanno anche che il popolo italiano è molto intelligente, siamo stati solo un po' addormentati.
L'Italia sta cambiando, purtroppo è servita una crisi "pesante" che ha toccato le ns tasche per farci ragionare. Fin che il padre di famiglia riusciva a portare a casa un "misero" stipendio che gli permetteva di vivere "decorosamente" o almeno di campare e mantenere i propri figli, erano in pochi quelli che avevano voglia di dedicare tempo alla riflessione. Mi spiego quando lavori 9/10/11 ore al giorno per 1.200 euro al mese e devi mantenere una famiglia, un mutuo ecc. non hai proprio voglia anzi diciamo pure che ti rimangono poche ore e forza per dedicarti all'analisi di tutto ciò che non funziona. Così facendo purtroppo diventi un soggetto debole che fa passivamente il gioco della ns classe dirigente. (proprio quello che vogliono!!! Un popolo stremato, deluso e senza forza per reagire) così ci impongono tutto quello che vogliono. Per principio la classe dirigente deve essere l'esempio per il cittadino. Se non lo è deve andarsene. Chi è in grado di esserlo ? La destra? La sinistra? Il centro? Risposta: Siamo in grado noi. Noi Popolo siamo in grado di optare per gente Competente che ci rappresenti in modo serio. Noi siamo una risorsa per la ns Nazione, onesti e soprattutto Intelligenti. Noi italiani siamo fantastici. Abbiamo cose fantastiche in noi, nella nostra storia, nel ns territorio. Sono fiero di essere Italiano. Non mi vergogno della mia Nazione. Pretendo che la classe dirigente ne sia all'altezza. Auguri a tutti. Stefano

Stefano Bosio 11.03.10 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carlomagno, il "Paolini della politica" professionista delle incursioni
di Andrea Carugati

(...)

Oggi Berlusconi ha reagito alla Berlusconi, insulti sull'aspetto fisico e immediata indentificazione del disturbatore con «la sinistra». E La Russa, memore dei vecchi tempi dell'Msi, lo ha subito avvicinato e affrontato senza limitarsi alle parole, ma afferrandolo per il cappotto con metodi decisamente inopportuni per un ministro.

(...)

Ora il Pdl sostiene di aver verificato che il quarantenne non è provvisto di tesserino di giornalista, e neppure di quella da pubblicista, cosa che non stupisce. Lo stesso ufficio stampa del Pdl ricorda di averlo visto stazionare davanti al Parlamento con un camper viola e sottolinea una sua iscrizione al Pd. Tentativi chiari, e gravi, di adddebitare l'azione di disturbo ai democratici o al popolo Viola. Ma che nascondono un ulteriore errore degli addetti Pdl, che lo hanno fatto entrare alla conferenza stampa del premier anche se privo del tesserino. Dice l'ufficio stampa Pdl: «All'ingresso ha fugacemente esibito, contando sulla buona fede degli addetti alla reception un tesserino tipo pass per il Senato, qualificandosi falsamente come ufficio stampa del Senato, circostanza risultata falsa. Nonostante ciò - prosegue il Pdl - e nonostante fosse stato poi riconosciuto come persona non nuova a simili gesti provocatori, solo alla fine è stato invitato a fornire spiegazioni e generalità, che aveva l'obbligo di fornire fornire stante l'arbitrario ingresso in un luogo privato».

L'avevano riconosciuto, dunque, e l'hanno fatto entrare ugualmente? E anche stavolta sarebbe colpa del Pd o delle opposizioni? La verità è che non hanno riconosciuto il "Paolini della politica", quello è entrato e ha fatto il suo show. Il Pd, la "sinistra" e il popolo Viola non c'entrano davvero un bel niente. Berlusconi se ne faccia una ragione.

http://www.unita.it/news/italia/96030/carlomagno_il_paolini_della_politica_professionista_delle_incursioni

manuela bellandi Commentatore certificato 11.03.10 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Che bello spettacolo, il ministro della difesa che in maniera galante mette le mani addosso a un pincopallinoqualunque.
Ma cosa pagheranno a fare le scorte, se gli stessi ministri sono pronti a difendersi l'un l'altro. Ovviamente nel più classico stile fascista è molto più comoda prendersela con gli altri quando hai il culo coperto.
Complimenti ministro siamo estasiati da questa sua dimostrazione di forza, lei si che è un vero uomo, perchè non chiede il trasferimento a Kabul dove avrà sicuramente l'occasione di dimostrare il suo valore?
Tutti froci col culo degli altri.

Masini Marco

masini marco 11.03.10 21:45| 
 |
Rispondi al commento

secondo me quello ci e' andato apposta per fare casino.
Se i picchiatori hanno reagito in quel modo un fondo di provocazione ci deve essere stata.

Fabio Martinelli 11.03.10 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è "il partito dell'amore" dove tutti si vogliono bene, amano tutti, e mai penserebbero di offendere o peggio fare del male a chi non la pensa come loro. MA PER PIACERE!!!!

Stefano Mora 11.03.10 19:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carlomagno, non te la prendere: a questi stanno saltando i nervi perché già vedono la porta da cui il voto degli elettori li sbatterà fuori...

Francesco G. 11.03.10 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Battuta penosa e riciclata...
"Capisco xche' lei è cosi' arrabbiato, la mattina si guarda allo specchio, si vede cosi' brutto e si rovina la giornata"

...la battuta (sempre che sia una battuta) è vecchissima, già usata vs. Soru e chissà quanti altri! Riciclano tutto, comprese le brutte battute

Grande Capo (mutanda bianca) Commentatore certificato 11.03.10 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Berlusconi la prossima conferenza stampa perche' non la fai con delle sagome di cartone almeno cosi' non potrai avere domende scomode.Anche io ho cercato di mandare un commento sul sito di silvio ma evidentemente non e' stato gradito e non e' stato pubblicato.Alla faccia della liberta' di espressione.Ma Ignazio sapra' che nella nostra Costituzione c'e' anche l'articolo che riguarda la liberta' di espressione e di pensiero?Ma quale articolo sara' ?Il 21-22-23 bohhhhhhhhhh!!!!!!!!!!!!Costituzione che cosa e' ?Una cosa che si mangia?Un'essere alieno? Sicuramente i nostri Politici lo sapranno e dai..............Nella trasmissione delle IENE hanno piu' volte dimostrato di sapere tutti gli articoli perfettamente.(fanno certe figure di M............)comunque per i 2 o 3 ONOREVOLI (che cosa avranno di onorevole me lo devono ancora spiegare)che non lo sanno articolo della costituzione che salvaguardia la liberta' di espressione e' il 21 che recita:
« Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.
La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.(DITELO A BERLUSCONI PER FAVORE)

Si può procedere a sequestro soltanto per atto motivato dell'autorità giudiziaria nel caso di delitti, per i quali la legge sulla stampa espressamente lo autorizzi, o nel caso di violazione delle norme che la legge stessa prescriva per l'indicazione dei responsabili.

In tali casi, quando vi sia assoluta urgenza e non sia possibile il tempestivo intervento dell'autorità giudiziaria, il sequestro della stampa periodica può essere eseguito da ufficiali di polizia giudiziaria, che devono immediatamente, e non mai oltre ventiquattro ore, fare denunzia all'autorità giudiziaria. Se questa non lo convalida nelle ventiquattro ore successive, il sequestro s'intende revocato e privo di ogni effetto.ECC.Ecc.

ungari domenico 11.03.10 19:15| 
 |
Rispondi al commento

al posti di carlomagno, come si dice a roma....JE PARTIVO DE CAPOCCIA...su quel bel nasino all'insù...e se avevo il tempo prima dell'arrivo dei gorilla JE ZOMPAVO AR COLLO E JE STACCAVO A MORSI 'A GIUGULARE.

così poi imparava a fare lo spaccone coi non-violenti soltanto.

ne ho letta una carina su youtube a proposito di quanto è successo:

CARLOMAGNO contro PIPINO IL BREVE

:D :D :D

davide lak (davlak) Commentatore certificato 11.03.10 18:54| 
 |
Rispondi al commento

BASTA CHIACCHERE....BASTONI E FORCONI!!!

MICHELE MURA ( il corvo), CAGLIARI Commentatore certificato 11.03.10 18:25| 
 |
Rispondi al commento

"Travaglio ha ragione" - Elettori centro-destra imbufaliti contro il PDL (La Zanzara, 9/03/2010)


http://www.youtube.com/watch?v=-vSL-YEd0lA

manuela bellandi Commentatore certificato 11.03.10 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Caro ROCCO CARLOMAGNO e caro BEPPE GRILLO, anch'io voglio querelare La Russa, voglio costituirmi parte civile, chi vuole fare una comitiva querelante?

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.03.10 17:52| 
 |
Rispondi al commento

la nostra storia è falsata. la storia dell'occidente cristiano è tutto un falso. è incredibile che tutto il mondo della cultura salvo rarissime eccezioni non abbia fatto trapelare questa verità profonda.
com'è possibile che anche gli scienziati più capaci che si dicono cattolici prendano i biblici nuovo e antico testamento per oro colato?
come fanno a pensare senza sentirsi un tantino schizzati che le divinità dell'antica grecia e dell'india siano leggendarie e che le vicende evangeliche siano realmente accadute?

anche tu che leggi ora hai qualche dubbio, vero? tu che non ne sapevi nulla, ti dirai: ma possibile mai? tutti assieme appassionatamente a reiterare il mito della chiesa e del cristianesimo senza avvertire la necessità di approfondire il passato?

nell'era di internet questo muro opaco può essere bucato e l'informazione essere accessibile veramente a chiunque. questo segnerà la fine delle umane religioni almeno nelle coscienze degli uomini.

quest'opera di revisione positiva per la verità storica è iniziata già col cristianesimo quando è uscito il libro di piergiorgio odifreddi "perchè non possiamo essere cristiani" e con gli stessi intenti ma con un approccio differente, il libro "la favola di cristo" di luigi cascioli.
questi testi occorrerebbe che tutti li leggessero almeno per confrontare la propria attuale visione del fenomeno religioso con la realtà storica passata al vaglio dei dati certi e del metodo scientifico.
se si vuole smantellare il potere reale del vaticano che tiene in scacco l'evoluzione socioculturale italiana (pensate ai pacs in spagna si e in italia no) bisogna incominciare da alcune minime consapevolezze. solo prendendo coscienza del mito in cui siamo rinchiuso forse si potranno forzare le pareti della soffocante cappa di arretratezza che si promana - con l'alibi religioso - dal potere dei romani banchieri in gonnella. cercate i libri che ho citato, se non altro pensate a come la russa zittì e trattò il prof. odifreddi a porta a porta

gennaro esposito 11.03.10 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Rocco hai la mia piena solidarietà d'altronde in un regime fascista solo la stampa servile puo' fare domande "preconfezionate"

sergio ., parma Commentatore certificato 11.03.10 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi conosce un solo modo per rispondere alle domande scomode: attaccare l'aspetto esteriore di chi gliele pone.
Accadde anche con Rosy Bindi "più bella che intelligente".
Ci rendiamo conto? Ma dove siamo? All'asilo??
Però su una cosa ha ragione: ci dobbiamo vergognare... Sì, ci dobbiamo proprio vergognare di avere una persona del genere a capo del Governo.

Mariangela M. Commentatore certificato 11.03.10 17:11| 
 |
Rispondi al commento

mamma quando sei brutto la russa.....almeno il banana cura l'aspetto.....continua a dare del comunista a tutti ma non ancora capito che nel pd non c'e' neanche un comunista...e che il comunismo e' morto con la caduta del muro di berlino?? e comunque complimenti alla security del silvio ...quasi quasi la prox conferenza ci provo anche io ad entrare con 500 cassintegrati dell'ilva di genova che e' dall' agosto 2005 che siamo in cassintegrazione magari qualche domanda da fare l'abbiamo puer noi....un saluto a tutti i non votanti di questo paese siamo noi la vittoria e dobbiamo essere sempre di piu' non ci meritano!!!

andrea i., genova Commentatore certificato 11.03.10 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Ma Lo Russa non era un esponente di spicco del "Partito dell'Amore".. si si proprio quello che minacciava il paese all'indomani dall'ennesima bocciatura delle candidature illegali alle regionali.

Dov'è finito l'Amore ? forse ha confuso l'Amore con l'Orrore, dopotutto suonano simili come pronuncia....

aldo p., Milano Commentatore certificato 11.03.10 16:33| 
 |
Rispondi al commento

PROTETTO DALLE SCORTE, abbiamo visto
come si manifesta IL CORAGGIO Fascista DI MINISTRO.

CHE ONORE!! e CHE GLORIA!! Ma in linea con la STORIA.

a laru' a me me puoi querela' che IO il legittimo impedimento non c'è l'ho!
Giuseppe Lanzetta-Nusco-AV -FreeMan

giuseppe lanzetta 11.03.10 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Ma quando la paga sto la russa??

riccardo res 11.03.10 15:15| 
 |
Rispondi al commento


... desolante...


http://rado915.spaces.live.com/default.aspx?_c02_vws=1

Rado - ES 11.03.10 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Ma voi ben pensanti, credete che i fasciti possano cambiare? Si, diventano più eleganti e belli ( non LA Russa che sembra Mefistofele o Hitler con i baffi lunghi)ma quando si esprimono non tralasciano di mostrare la loro violenza e laloro arroganza. La Russa lo ha mostrato a chiari lettere con l'aggressione a Carlomagno. Ma la cosa che più puzza di fascismo é la non tolleranza di domande serie e democraticamente critiche per il Padrone! CArlomagno, trascinalo in tribunale!

Giuseppe Mazzei 11.03.10 14:49| 
 |
Rispondi al commento

chiedere e' lecito ,rispondere e' cortesia(ma non funziona con chi non ama la democrazia)larussa una bruttura della politica,allevato a pane e'manganello.

giuseppe gagliardo 11.03.10 14:36| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=nlN7UnT62xE&NR=1

Fabrizio G. 11.03.10 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Beppe
Ti volevo segnalare questa notizia
Economia: Sole 24 Ore Spa dichiara stato di crisi (MF)

MILANO (MF-DJ)--A poco piu' di due anni dal collocamento in borsa che frutto' alla casa editrice 215 mln euro, il quotidiano confindustriale si prepara a chiudere il peggior bilancio della storia. Chi avrebbe immaginato che il Sole 24 Ore Spa sarebbe stato costretto a dichiarare lo stato di crisi e ad avviare un programma di prepensionamenti con cassa integrazione incorporata? Probabilmente nessuno.

A 27 mesi dalla quotazione, come riportato in MF, le azioni hanno infatti perso il 68% del valore. L'altro ieri e' stato annunciato lo stato di crisi aziendale propedeutico ai prepensionamenti di una parte dei giornalisti. Per il quotidiano e' cosi' previsto il taglio di 31 redattori ai quali si aggiungono i 3 che in questi mesi hanno accettato lo scivolo proposto dall'azienda. L'accordo complessivo prevede il ricorso alla cassa integrazione straordinaria per i prossimi due mesi: i 34 professionisti prepensionati saranno quindi collocati in cig progressiva. A meta' aprile l'assemblea che approvera' i conti del Sole 24 Ore Spa dovra' fare i conti con numeri devastanti (si parla di almeno 40 mln di perdite effettive con un crollo delle vendite superiore al 20%). red/gt

Come vedi i paladini delle privatizzazioni stanno collassando e oltretutto ricevono i contributi pubblici.
Mandiamoli tutti a quel paese !

fulvio lai 11.03.10 13:58| 
 |
Rispondi al commento

si atteggiano a difensori della libertà,parlano di
democrazia di diritti civili,ma alla prova dei fatti
si rivelano per quello che realmente sono,
FASCISTI SOTTO COPERTURA.

alfio trolese (quello che brucia il cervello alla gente) Commentatore certificato 11.03.10 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi si crede Napoleone.
Poteva essere infastidito solo da Carlo Magno.
Si può ancora tornare a grideare Forza Italia ma quella vera?

Mario Sommario 11.03.10 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Il Carlomagno però non mi sembra neanche tanto a posto con la testa, ho letto una parte del suo "curriculum" sulla stampa... cacchio, era stato pure messo alla porta dal Manifesto, se dobbiamo essere rappresentati da squinternati allora siamo davvero a posto!!!!

Giovanni Carta Commentatore certificato 11.03.10 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

>>SUA MAESTA' SILVIO BERLUSCONI<<

diffondete....diffondete con ogni mezzo!!!!

Beppe metti un bel link in prima pagina....

da vedere tutte le sere prima di andare a nanna....

http://www.youtube.com/watch?v=Y3Tan7gTNNA&feature=PlayList&p=B4B47D7BA87D252F&index=0

nicola d., roma Commentatore certificato 11.03.10 13:20| 
 |
Rispondi al commento

La Russa , solito scizzzzzzato di faccia e di mente. babeo, fatti avanti per mezza ora fuori senza scorta !

ROMINA B., UDINE Commentatore certificato 11.03.10 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ma la nuova pettinatura di gnazio non è un po' hitleriana?


Penso che sia avvilente vedere un ministro della repubblica scendere dal palco a scazzottarsi con un giornalista.
Ma ancora più avvilente è vedere la miseria di un "uomo" che aveva fatto dell' onore e della dignità e del coraggio patriottico una bandiera e che si è ridotto ad essere lo schiavo e lecchino di Berlusconi.Non avete capito che non è B il male ma tutti questi miserabili che gli girano attorno ed è per questo che continua a reggere il governo...
SIAMO AL BARATRO........
PS: ho visto la grande storia su rai tre sul ventennio e quasi quasi..... Voi che dite?

enrico m. Commentatore certificato 11.03.10 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Il signor Alamo forse non ha visto la puntata di Annozero durante la quale la direttrice di Novella 2000 dichiarò che B. è un uomo bellissimo ...
Evidentemente lui - purtroppo - si vede così; poi c'è chi in tv dice certe frasi a dir poco scioccanti ...

Elio Matteo Palumbo 11.03.10 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Ne ha parlato anche la TV CINESE... che vergogna vivere a Shanghai e vedere i telegiornali che propongono queste immagini :-(

Roberto Colombo 11.03.10 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Che squallore vedere un'essere non in grado di rispondere alle domande se non preconfezionate e consegnate davanti alle telecamere.
Conferenza stampa?
No, monologo elettorale.

MAURIZIO FERRI 11.03.10 11:49| 
 |
Rispondi al commento

In Cina, a piazza Tien Amen, un ragazzo disarmato, a braccia allargate, ha fermato una colonna di carri armati.
A genova, un defender, ha travolto DUE volte Carlo Giuliani.
Figuratevi se COSTORO, disponessero di una colonna di carri armati!

antonio d., carrara Commentatore certificato 11.03.10 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Non mi sono mai vergognata così TANTO dire che sono Italiana!!! ieri sera ho fatto una panoramica delle televisioni Estere e non vi dico quante volte hanno fatto passare "LA COMMEDIA DELL'ARTE" così France5 l'ha chiamata la conferenza Stampa del Premier.... con la visione di LA RUSSA.....e solo questo servizio dell'Italia è andato in onda...non ho più parole.....sono demoralizzata nel vedere quante MENZOGNE dicono e molto triste nel vedere ancora troppi Italiani non vedono queste cose perchè sono proprio come questi politici!!!!

ORIANA TRAZZI 11.03.10 11:28| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che si vede è che sanno che sono alla frutta vogliono a tutti i costi chiudere la bocca a noi gente libera perchè hanno paura, una grande paura di dover rispondere delle loro porcate. Vogliono proprio restare fino alla fine non vogliono proprio andare via, ci pensano idioti e quando vedono la gente veramente libera più che picchiare non sono capaci di fare altro quel branco di fascisti incapaci, ma il gran giorno oramai è vicino si vede si sente e noi saremo lì!!!!

Niko R. Commentatore certificato 11.03.10 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Come volevasi dimostrare sul sito https://forzasilvio.it i commenti veri vengono subito eliminati come nelle peggiori dittature. Vi posto il mio intervento: "Egregio signor Carlo Salvatori, come può vedere il mio commento è stato cancellato per la terza volta e non solo il mio da quello che vedo (non sarà per caso censura??)
In una democrazia liberale (che voi dite di rappresentare ...sic!) tutti i commenti anchè quelli sgraditi alla maggioranza degli elettori vanno rispettati (se non sbaglio si chiama democrazia). Poi ognuno si fa una sua opinione. Per la quarta volta ripubblico il mio post sperando che rimanga dov'è come si addice a dei "liberali".
Se volete esprimere la vostra opinione siete invitati a lasciarli i vostri commenti.
Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.03.10 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Ignazio La Rissa mi fà veramente pena !!!
Beh dai, guardiamo il lato positivo, per una volta ha ricoperto appieno il suo ruolo di Ministro delle Difesa.

gna omo Commentatore certificato 11.03.10 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Ministro della difesa? Non certo a difesa della democrazia. Sembra più un guarda-spalle.
erlusconi cerca al di fuori le cause dell'escusione dalle elezioni nel Lazio,
in realtà dovrebbe chiederle ai suoi amici.

Paolo G., Roma Commentatore certificato 11.03.10 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Rocco Carlomagno dopo l'agressione è stato portato al prontosoccorso, dove gli hanno riscontrato, oltre a delle contusioni, dei morsi animaleschi attribuiti con tutta probabilità a quel cane-molosso (con i baffi) che risponde al nome di Ignazio.
Dopo l'agressione il suo pedo-padrone lo ha richiamatto a cucetta e gli dato un bel biscottino per premier-arlo.
Ottimi Bigoli signori, ottimi bigoli!!!

gna omo Commentatore certificato 11.03.10 10:09| 
 |
Rispondi al commento

"Questa non è la destra, questo è il manganello. Gli italiani non sanno andare a destra senza finire nel manganello."

Ecco diceva Montanelli ai tempi che furono:

http://www.youtube.com/watch?v=TGzLki16VHo

http://lecosechehoimparato.blogspot.com/

Alessandro Mazzanti 11.03.10 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno che passa, questa cricca di fascisti, si sta rendendo sempre più ridicola.

Il caso Bertolaso, il decreto salvaliste, questo episodio di chiara prepotenza, ecc....

L'inizio della fine?

Mila il Bello Commentatore certificato 11.03.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Eh eh ehehe che scene.... sicuramente nelle prossime conferenze stampa la russa si presenterà in divisa da celerino... siamo proprio allo sbando totale... solo in italia possono verificarsi ste cose..

michele renso 11.03.10 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Questo è l'esempio lampante di come reagiscono i militanti del PDL quando vengono mederatamente attaccati sul piano verbale.
Sono una banda di rissaioli-fascisti!!!
Vergogna, ma sopratutto sgomento, le interviste programmate sono la fine della democrazia, la libertà di stampa deve essere garantita!!!!
Il PDL è formato da una squadriglia di fascistelli-leccaculo pronti a farsi impalare per difendere il loro PedoDuce.
Banda di Vigliacchi senza patria ed onore!

gna omo Commentatore certificato 11.03.10 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Anche io a dire la verità a luglio feci una domanda scomoda al candidato 5 stelle emilia romagna Giovanni Favia e sono stato buttato fuori dal movimento così come bologna e il meetup 14, con gli stessi metodi fascisti di La Russa and company, ha buttato fuori diverse persone, bannandole immotivatamente.
Vedremo in futuro quella domanda così insidiosa sulle pressioni dei potentati economici sul consiglio comunale che sviluppi avrà.....
Intanto silenzio assoluto sulle questioni finanziarie bolognesi, niente nel programma niente sui blog insomma fascismo e omertà.

ancer ancer 11.03.10 09:30| 
 |
Rispondi al commento

B.:"Ricostruzione fantasiosa" (?!?)
Chiunque voglia veramente sapere come si sono svolti i fatti relativi alle liste PdL di Lombardia e Lazio basta che si legga il Decreto "interpretativo autentico" del Governo, estorto nottetempo al Presidente della Repubblica.
Link: http://ia360934.us.archive.org/3/items/TestoPdfDecretoLeggeN29Del5Marzo2010Dettosalva-liste/Dl5.3.2010DettoSalvaListe.pdf

E' meglio di una confessione! Ci sono elencati, per sanarli, tutti i "pasticci" compiuti dalle due liste. Nero su bianco.
Poi però in conferenza stampa/TV (in orario dei telegiornali, alla faccia della par condicio) si vanno ad accusare i giudici e gli avversari politici!
Sveglia!...

Fulvio Ge 11.03.10 09:29| 
 |
Rispondi al commento

ecco il VOLTO FEROCE del POTERE, il GHIGNO DIABOLICO! atteeeenzione se guardate ancora ora spuntano le ZANNE e le ORECCHIE APPUNTITE.....chiiiiaaamate l'ESORCISTA!!! Come OSATE fare domande? Il POTERE vero non vuole mai DOMANDE! Loro FANNO e NON SANNO quello che FANNO! Basta ARRAFFARE SOLDI dei Cittadini a PALATE con qualche S.p.A. all'occorrenza e TRUST nei PARADISI FISCALI! Figurarsi se rispondono a qualche domanda! Ecco allora che quello che DOVREBBE essere un MINISTRO prende per la giacchetta (cose MAIII VIIISTE!!!) il povero ed INDIFESO giornalista che vuole solo qualche RISPOSTA CONVINCENTE. Niente DOMANDE a questi! perchè sono una BANDA di usurpatori, legittimati formalmente a stare al governo dai VOTI della 'NDRANGHETA (vedi recente inchiesta), della CAMORRA (vedi inchieste sui RIFIUTI di Napoli e sottosegretari candidandi occultamente), dai RICOTTARI (vedi inchieste ESCORT), dagli SPACCIATORI di COCAINA, dagli EVASORI, CORRUTTORI e TRAFFICANTI di ESSERI UMANI in SCHIAVITU', dalla MAFIA che muove i "PACCHETTI" di VOTO, etc.,etc., insomma da tutto questo MONDO FETIDO e dall'INEBETITO popolo TELEVISIVO del TG dell'abbuffata.....meno male che il DOCUMENTO del C.S.M. (Consiglio Superiore della Magistratura) un dei Poteri fondanti dello STATO di DIRITTO, ha RESTITUITO un pò di DIGNITA' alle nostre Istituzioni ed alla nostra bistrattata Democrazia e quindi, finalmente, anche ai Cittadini responsabili, che non ne POSSONO proprio più di VERGOGNARSI quotidianamente di questa ARROGANZA, PROTERVIA e "PACCHIANAGGINE". rocLIBERACITTADINANZA

rossella rispoli 11.03.10 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Fanculo a La Russa e al Pedonano!!!
Questa è la loro democrazia, fatta di inganni e propaganda!!!
Attorno a loro vogliono solo servi e leccaculo, i quali devono essere sempre pronti a elogiare il capopedonano!!!!
Vergogna, la vostra Italia non è la Nostra, o meglio forse la Vostra è più CosaNostra!!!
W la libertà di stampa!!!!
Fuori i Piduisti-Fascisti!!!
No' al processo breve!!!
Parlamento Pulito Subito!!!

gna omo Commentatore certificato 11.03.10 09:22| 
 |
Rispondi al commento

E poi... i violenti sono SEMPRE gli altri.
COMPLIMETI a tutti coloro che hanno ancora il coraggio di votate PDL (Partito De L'amore)

SVEGLIATEVIIIIIIII è ora

RAO-CEC

RAO-CEC 11.03.10 09:22| 
 |
Rispondi al commento

C’E’ CHI CI METTE LA FACCIA E CHI IL CULO

Il Senato della Repubblica di Arcore – votando la fiducia (31^volta della XVI legislatura) al governo sui due articoli del ddl - ha dato il via libera definitivo al disegno di legge sul legittimo impedimento. I voti favorevoli sono stati 168, i voti contrari 126 e 3 gli “eroi” astenuti. Il legittimo impedimento è una legge ad-personam, una delle tante. Detta in parole povere vuol dire: “Signor giudice, non posso venire a farmi processare perchè ho un altro legittimo cazzo da fare quel giorno, si metta l’animo in pace!“. In politica vince soltanto la forza schietta, specialmente se essa si nasconde nell’ingegno indispensabile per un uomo di Stato. L’astuzia e l’ipocrisia sono la regola di quei governi che non desiderano deporre la loro corona ai piedi della legge e pertanto non possono arrestarsi dinanzi alla corruzione e all’inganno, se questi mezzi servono al successo della loro causa. Questi sapientoni sono ciechi in fatto di politica. Un uomo destinato a regnare può governare, anche se sia uno sciocco, ma un uomo il quale non è stato preparato a tale compito, non comprenderebbe nulla di politica anche se fosse un genio. Il significato astratto della parola libertà ha reso possibile convincere il popolo bue e pertanto una volta al potere la si può mettere da parte come un paio di guanti usati. Se i rappresentanti del BelPaese della libertà possono essere destituiti perchè invisi al Capo, la sostanza impone - con leggine porcata - una scelta fra amministratori che abbiano tendenze servili. Essi non avranno esperienza dell’arte di governare, e perciò saranno facilmente trasformati in altrettante pedine del gioco; pedine che saranno nelle mani di astuti ed eruditi consiglieri, educati all’inganno nell’arte di governare il BelPaese della libertà.

CONTINUA SU IL GRAFFIO NEWS:
http://ilgraffionews.wordpress.com/

GRAZIE PER L'ATTENZIONE, SALUTI AL BLOG

IL GRAFFIO NEWS 11.03.10 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Vi immaginate il ministro della difesa USA, prendere a pugni un giornalista? Ha ha ha ha, fanno proprio ridere. Sono alle comiche finali.

alex ., frosinone Commentatore certificato 11.03.10 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Ormai siamo arrivati allo scontro...e che scontro sia...

gianni f. Commentatore certificato 11.03.10 08:48| 
 |
Rispondi al commento

sto faccia di merda di la russa, facesse una volta il fenomeno per strada senza la scorta pronta a parargli il culo! sto pagliaccio!!

Marco Oliva (freccia), Taggia Commentatore certificato 11.03.10 08:45| 
 |
Rispondi al commento

innanzitutto solidarietà a carlomagno...più brutto del premier non è di certo!!!
poi volevo ricordare all'ex "picchiatore" se si ricorda a roma negli anni 70/80 davanti alle scuole, quando scappava...

valter p., roma Commentatore certificato 11.03.10 08:37| 
 |
Rispondi al commento

a volte ritornano...si vede che stanno perdendo la testa.Ma perchè quando convocano le conferenze stampa non fanno gli inviti solo per i giornalisti "graditi" con le domande confezionate su misura,magari con la scaletta già fatta dall'ometto semicalvo.

tinaus de tinaus 11.03.10 08:24| 
 |
Rispondi al commento

ma voi vi immaginate la stessa cosa
in un altro stato occidentale?

vi immaginate Prodi che insulta un giornalista
e Veltroni che lo piglia per il bavero...?


.

cimbro mancino Commentatore certificato 11.03.10 07:50| 
 |
Rispondi al commento

anche i giornalisti tengono famiglia
o sono lenti

quando lo squadrista La Russa ha messo le
mani addosso al giornalista e Berlusconi
lo ha insultato.....

mi sarebbe piaciuto vedere (non tutti) i
giornalisti alzarsi e togliere il "disturbo"

ma evidentemente siamo dobbiamo soffrire
ancora per alcuni anni (spero pochi)
e aspettare che il dittatore muoia
di morte naturale.

.

cimbro mancino Commentatore certificato 11.03.10 07:00| 
 |
Rispondi al commento

Vivo in Cina e stamattina ero in attesa del bus per andare al lavoro
Ho buttato un occhio sui giornali che leggono i cinesi: su due differenti quotidiani campeggiava a mezza pagina la foto del senatore LaRussa con gli occhi fuori dalle orbite mentre aggredisce il giornalista durante la conferenza stampa. Non so leggere il cinese ma posso immaginare i commenti dei giornali.
Riusciamo a fare figure di merda anche dove la democrazia e' solo un'illusione ... incredibile
In quel momento ero l'unico straniero alla fermata, se in quell'istante mi avessero chiesto da dove venivo, avrei sicuramente mentito: mi sono vergognato di essere italiano .

maurizio toscano 11.03.10 04:34| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

STREET FIGHT LA RUSSA

da oggi in vendita

http://img85.imageshack.us/img85/1176/larussafascio.jpg

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.03.10 01:51| 
 |
Rispondi al commento

In quel momento, il giornalista rappresentava tutti quei cittadini come me che hanno una voglia matta di fare tante domande scomode a questi governanti di bassa "lega".
Ecco, come è ridotta la democrazia in Italia: Berlusconi e compagnia brutta sono convinti che non debbano dare spiegazioni razionali e fondate ai propri cittadini, bastano le battute sceme e i cazzotti per zittire qualsiasi oppositore politico.
Che squallore! Ormai cosa ci resta da fare per difendere la nostra dignità di cittadini italiani?

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 11.03.10 01:31| 
 |
Rispondi al commento

alla luce di quanto accaduto chiedo le immediate dimissioni del ministro La Russa, parlo da cittadino libero, incensurato, senza lavoro, senza futuro, ma con dignità.
Dimissioni.Dimissioni.

Gianluca Aronici 11.03.10 01:10| 
 |
Rispondi al commento

Magnazio La Rutta...

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.03.10 00:45| 
 |
Rispondi al commento

solo una parola:
VERGOGNA

lorenz l. Commentatore certificato 11.03.10 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Nel governo attuale ci sono gente con il QI ben al di sotto del QI di un chimpanzé.
Gente che sono venuto fuori dal pozzo nero!

Cesare Martina 11.03.10 00:29| 
 |
Rispondi al commento

This Blog is a very good source of information. Everything that counts it's
published here in the next hour. Take this post for example, I cam to know
about this aggresison from a news aggregate (Google News) displaying the
article by Rainews24 (they have a new version of their site). But no video.
I was very curios to see the video, so I thought I go to check out my Beppe
Grillo friend and there it is! The success of this Blog is the people it
gathers together. The video of the Minister La Russa is shocking. This post was published even "before" Rainews24!

Mauro Mazzerioli, Melbourne Commentatore certificato 11.03.10 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Il ministro La Russa insieme a tanti altri che Berlusconi ha scelto nel suo schieramento, rispecchiano perfettamente le caratteristiche del suo governo:
ARROGANZA, FASCISMO, PREPOTENZA, SCORRETTEZZA, FURBIZIA, "GORILLISMO", "AD PERSONISMO" MENEFREGHISMO...........................
L'elenco può essere aggiornato da qualche altro commentatore.

Andrea Musumeci 11.03.10 00:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ora aldilà di fascista schieramenti politici...ma questi dovrebbero essere i politici, uomini di cultura uomini di potere...ma se io scene simili le vedo fuori dalle scuole medie dai ragazzini che si mettono a fare le risse!! ma come fa l'Italia a essersi ridotta così che tristezza e ogni giorno sempre peggio...poi Berlusconi, IL CAPO DEL GOVERNO, offende l'altro dicendogli di guardarsi allo specchio...ma cioè neanche alle elementari delle minchiate del genere! che amarezza come siamo caduti in basso...

Diego Damiano 11.03.10 00:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Seguito della conferenza stampa (sic!) di sua altezza: a Carlomagno che lo rintuzzava in modo deciso, il piccolo uomo (in tutti i sensi) ha detto che capiva il motivo per cui il giornalista era così arrabbiato, perché quando si guarda allo specchio e si vede così brutto...
Capito, lui che sembra la tavolozza del pittore per come è pitturato, che neanche una drag queen...Senza pudore e senza dignità.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 11.03.10 00:10| 
 |
Rispondi al commento

LA RUSSA !!!! FASCISTA DI MERDA MA CHI CAZZO TI CREDI DI ESSERE !!
BOSSI !!! MA IL NANO NON ERA MAFIOSO ??
BACIAMO LE MANI, COSA NOSTRA, DOVE HA PRESO I SOLDI IL NANO ETC ETC.
LEGHISTI CAPRONI FUORI DAI COGLIONI !!
MI SEMBRA DI VIVERE IN UN INCUBO.
QUASI QUASI VADO A VIVERE IN IRAQ MI SA CHE SONO PIU' DEMOCRATICI.

massimo q., castelli calepio Commentatore certificato 10.03.10 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Ho provato un senso di profondo disgusto nel vedere un Ministro della Repubblica strattonare un giornalista per impedirgli di parlare.E questo durante una conferenza stampa del Presidente del Consiglio.Il ministro La Russa dovrebbe essere più
consapevole della carica che ricopre e non abbandonarsi a comportamenti censurabili anche in un buttafuori di una balera di periferia.O devo
pensare che il DNA prevalga ed il richiamo della
foresta sia irresistibile?

Carlo Fausto Fregni 10.03.10 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Olio di ricino a quintalate per il fascista larussa.
Deve stare attento, molto attento perchè - prima o poi - i calci nel suo culo si sprecheranno.

angela s., Milano Commentatore certificato 10.03.10 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Guerra in Afghanistan e varie...
Guerra ai Giudici
Guerra ai giornalisti
Guerra per le elezioni

Il partito dell' amore...
"Quando per amore si: uccide, Offende, Violenta...".

Per fortuna io sono nel Siam ove c' è un RE, Regale.
Elegante, Serio col suo popolo.

Beteljuce

P.s.
Sono divenuto ricco dopo che ho:
Eliminato la carta di credito
Mi sono sbattezzato, Che libertà...
Venduto auto
Oro, di collanine delle nonne! Via, oro agli ebrei.
La fede, mai mettere al dito alla persona che ami oro ricavato da bambini schiavi, amo punto e basta. Senza preti, avvocati, sindaci, Loro perbacco sono falliti, il sistema.
Cellulare via. Che libertà...
Via anche assicurazione della vita
Casa e debiti antichi, via tutto.
Ho cambiali da ricevere da regalare chi le vuole!, garantisce la rexpubblica.
Sono felice?
Si, Perchè ora sono incazzato e concentrato.


Emanuele Cerri (), Patong Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.10 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace perche' la lingua batte sempre dove il dente duole.....ma davanti ad un fatto di una gravita' estrema se il PD, che e' il partito piu' grosso dell'opposizione, facesse sul serio dovrebbe farsi parte in causa contro il picchiatore fascista La russa! Voglio vedere ora chi avra' il coraggio di dirmi che non siamo gia' in pieno fascismo......col silenzio assenso del Capo dello Stato.

Lorenzo Guiducci 10.03.10 22:56| 
 |
Rispondi al commento

la russa riesce sempre a farci ricordare che è un fascista a servizio di chi lo paga di più una volta era con fini oggi è tutto per berlusconi. e poi dopo la legge sul Legittimo impedimento, via libera del Senato con lo "Stop" alle udienze per premier e ministri, si sentirà ancora più auitorizzato ad interventi rudi tanto poi lui ha il legittimo impedimento. Silenzio

silenzio 5. Commentatore certificato 10.03.10 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Un fascista è per sempre...

Fabio Di Benedetto 10.03.10 22:48| 
 |
Rispondi al commento

il comportamento di LA RUSSA si commenta da solo sono vergognosi certi atteggiamenti .... senza parole

kia ced 10.03.10 22:48| 
 |
Rispondi al commento

MAIL A LARUSSA:

La Russa, quand'è che smetterai di leccare il culo al tuo padroncino codardo, mafiosetto e corrotto? Pensi di fare il duro circondato dalle tue guardie del corpo!? Cosa temete La Russa? Da cosa intendete proteggervi? Alla prossima manifestazione da parte del popolo sovrano presentati pure con le guardie del corpo... poi vedremo se di fronte a migliaia di persone farai il prepotente... Fa' avanzare pure le tue guardie codardo, dopo che avranno preso sberle te ne daremo quelle che meriti ricevere: sei solo un codardo servile ed inutile. Va' a zappare la terra avido fannullone prono a profittare del sacrificio degli italiani abusando del tuo ruolo istituzionale, come tanti altri tuoi omologhi d'altronde... i mafiosi sono meno ipocriti La Russa. Sarete ricordati peggio della merda ed i vostri pronipoti se ne avrete, dovranno cambiare cognome... . "Pavidi omuncoli! Scappate dietro al vostro pusillanime padrone del vacuo. Per lui avete venduto il Paese!” Puttane, coca e denari... tronfi leccaculi!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 10.03.10 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Giusto qualche domanda !!
Ma come si fà ad avere fiducia di certa "GENTAGLIA"?
Come fa certa gente à votare dei "BUFFONI"?
Come caxxo fanno millioni di "CO*LIONI" ad ascoltare tutte le stronzate che raccontano e dicono sti pregiudicati di ministri è presidenti che portano allo sfascio tutto un paese ?

HHHHOOOOOO !!!!!! SVEGLIATEVI !!!!!!!!!

Ma vi rendente conto cosa sta succedendo !!!!!
Vi date una mossa !!!!!
Cosa aspettate...non vi accorgete cosa sta succedendo tutti i giorni in questo paese.....non avete male ai piedi a forza di farveli calpestare da questi "STRONZI",non vi scoppia la testa a forza du udire minchiate da questi "ANALFABETI",non vi accorgete che vi stanno succhiando il sangue questi "VAMPIRI",non vedete i vostri portafogli svuotarsi dei vostri miserabili €uri ce vi guadagnate con sacrifici e sudore per pagare i loro divertimenti con PUTTANE,DROGHE è TRAVESTITI,spostarsi con mezzi tipo aerei di stato,elicotteri di stato,auto di lusso,costruire edifici mai utilizzati giusto per dare appalti a "LECCACULO" di imprenditori che tolgono il pane di bocca ai vostri figli che non anno raccomandazioni ......
E voi che fate ? Subite è state zitti!
Non è cosi che l'ITALIA si salverà...

Per conto mio già anni fa ho preferito cambiare nazionalità perche avevo vergogna di essere italiano,vivo all'estero gia da tanti anni è francamente ne sono contento.

Una idea io c'è l'avrei...

riunetevi in piazza,per esempio e manifestate la vostra voglia di dire basta a questo massacro bruciando le vostre carte d'identita i vostri passaporti,dimostrate la vostra volonta di cambiare d'avanti a telecamere del mondo intero per far vedere finalmente che ne avete veramente "I COGLIONI PIENI DI QUESTA ITALIA CHE VA IN ROVINA"!!

Cacciate via i "TRADITORI,PREGIUDICATI,MAFIOSI" che (diciamo) vi governano,prima che sia troppo TARDI !!!!

BUONA FORTUNA AMICI

LUKA B.

LUKA B. 10.03.10 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Queste sono cose gravi: non si può fare una domanda e Berlusconi ti chiede il nome per la denuncia e un ministro dello stato, nostro dipendente, che mette le mani addosso ad una persona che fa delle AFFERMAZIONI (giuste o sbagliate che siano).

Sono cose gravissime.

Sono contento di non essere in Italia in questo momento sinceramente.

antonio marcheselli, Signa (FI) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.10 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Sbaglio,o sono un po' nervosetti,quelli del PDL!

Anche gli ex-AN tutti avvinghiati a personaggi in odore di...La Russa picchia...Gasparri arregge il sacco...Fini e' alienato...Il toscano come c'e' uno scandalo o un intercettazione lui non manca mai...

I nipotini di Almirante!

Il nonno vi tirerebbe le orecchie!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 10.03.10 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si son scippati pure l'esercito con La Russa,
Ministro della difesa di Berlusconi.

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.10 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Se gli facessero l'esame del capello salterebbe la macchina per la quantità di cocaina che troverebbe.
Quell'uomo ha il tipico comportamento di un cocainomane.
Ma come è possibile avere questa gente al governo ?

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.10 22:20| 
 |
Rispondi al commento

un Presidente del Consiglio che minaccia il Presidente della Repubblica, un Ministro che minaccia violenza alle elezioni e alza le mani su un giornalista reo di fare domande, questo nelle ultime giornate. Complimenti agli uomini delle istituzioni.
Fare politica non lo ordina il dottore, dovrebbe essere chiaro che chi si candida si mette a disposizione e mette in piazza anche il suo privato, che piaccia o no (chiedere ad un certo Bill Clinton). Fare politica significa rispondere alle domande , anche a quelle scomode, maleducate, a quelle compiacenti posso rispondere anch'io e sono disposto a farmi pagare un quarto di quello che prendono i nostri politici.
Sì, mi auguro che un giorno qualcuno faccia giustizia di certi figuri di questa repubblichetta.

carlo ., ferrara Commentatore certificato 10.03.10 22:19| 
 |
Rispondi al commento

adesso siamo arrivati anche alla violenza fisica..
oramai stanno perdendo la testa.

peccato non avere una opposizione seria

luca rovigati 10.03.10 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ci posso credere!!! un ministro che alza le mani su un cittadino. Il giornalista Carlomagno è un cittadino italiano, anche io sono un cittadino italiano...ergo, La Russa ha messo le mani addosso a uno come me, quindi è come se mi avesse strattonato...Ma come si permette???
Vi prego fatemelo incontrare, mi deve chiedere scusa.LO PRETENDO!!!!!!

Alberto De Sio 10.03.10 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Viviamo in una dittatura, la libertà d'informazione è imbavagliata, solo giornalisti compiacenti e servi dell'arroganza che è al potere hanno il diritto di leccare, perchè altrimenti ministri fascisti sono pronti a menar le mani. Ballarò e Annozero sono chiuse in compenso il GF FA IL BOOM DI ASCOLTI e il Prseidente Napolitano che fà? Ponzio Pilato, firma indistintamente tutte le porcherie che gli propinano (bel servizio alla democrazia!), ma gli italiani si meritano il governo che hanno

carlo sodi 10.03.10 21:20| 
 |
Rispondi al commento

E' allucinante come un cosiddetto ministro (detto anche minestra di merda) possa azzardarsi a mettere le mani addosso ad un giornalista! La Russa sei solo uno zerbino del potere! Spero tu faccia la fine di STARACE!...se non ti ricordi vai a rileggere la storia!

Ivan D'Alessandra 10.03.10 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Comunque queste sono decisamente delle comiche...
La Russa che da di balta... il buffone che fa lo spiritoso manco fosse George Clooney.

Io non mi capacito...

Comfortably Numb Commentatore certificato 10.03.10 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Con tutto quello che è successo oggi in italia, la chiesa dove è andata a mettere il becco?
Sulla scuola che ha deciso di mettere una macchinetta per i preservativi! E cosa ha detto?
Che... che... che.........
NON BISOGNA BANALIZZARE IL SESSO!!!!!!!
Loro.....

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 10.03.10 20:55| 
 |
Rispondi al commento

http://video.corriere.it/?vxSiteId=404a0ad6-6216-4e10-abfe-f4f6959487fd&vxChannel=Elezioni_News&vxClipId=2524_cef1bc26-2c6d-11df-b239-00144f02aabe&vxBitrate=300

Comunque La Russa è decisamente esaurito...

Comfortably Numb Commentatore certificato 10.03.10 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma figlio di una buona donna!!!!!!!
Fa pure il simpatico la testa di cazzo emerita?

Comfortably Numb Commentatore certificato 10.03.10 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che siamo formidabili: C'E' ANCORA QUALCUNO CON "LE PALLE", solo contro tutti ha avuto il coraggio di intervenire. QUANTI L'AVREBBERO FATTO?

Roberta B. 10.03.10 20:49| 
 |
Rispondi al commento

questa gente ha perso il controllo

Panino A. 10.03.10 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè non te la prendi con chi si sa difendere buffone!e x tutti quelli che erano in quella sala,ANDATE A FARE IN CULO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

mauro rega 10.03.10 20:42| 
 |
Rispondi al commento

belzebù dal 1972 al 2010 con coerenza!

http://www.youtube.com/watch?v=DCIhapBUwOk

gennaro esposito 10.03.10 20:41| 
 |
Rispondi al commento

....AVETE VISTO KE ESEMPIO DI DEMOCRAZIA LIBERALE..BASTA NN PENSARLA COME LORO..E TI PRENDONO A CALCI NEL CULO!...E POI CHE FORTE LA RUSSA (.onorevole dei mie stivali..)..ministro della difesa..forte coi deboli..!!!cazzo ma a me nn capita mai di trovarmi in occasioni simili al posto del povero Carlomagno (ad esempio)...cosi magari mandiamo in mondovisione La Russa con la faccia ROSSA di schiaffi....ma prima o poi a qualke suo comizio ci vado....!!

ivan freeline 10.03.10 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Il ministro della difesa non è nuovo a questi episodi di aggressività: alcuni mesi fa, in attesa di una partita in un bar di Barcellona, a un ragazzo italiano che stringendogli la mano si augurava che la partita avesse un risultato negativo, pari a quello ottenuto dal governo, La Russa rispose: ”Io spero che ti venga un cancro". Il ministro, sempre coerente con sé stesso, non ha mai smentito o rettificato l'episodio, né si è mai scusato col ragazzo.

a.g. 10.03.10 20:35| 
 |
Rispondi al commento

A me piacerebbe vederli più spesso questi giornalisti con le PALLE che fanno domande non scomode ma COMODE ai cittadini i quali dovrebbero essere rappresentati da questa sottospecie di cialtroni!
A queste persone bisognerebbe dedicare vie, non a defunti corrotti che si sono mangiati le mie tasse e la mia pensione che non vedrò mai!!!
GRANDISSIMO....AVANTI TUTTA!!!

francesco g., bologna Commentatore certificato 10.03.10 20:29| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 10/03/2010
AMICI oggi la conferenza STAMPA indetta dal BANANA HA DIMOSTRATO LA LORO ARROGANZA.
IL BANANA PITURATO a lucido sembrava una mumia in stato avvanzato, come sempre le verità sono solo quelle dette da lui, i contrari sono solo dei volgari, falsi,loro sono i perfetti, sono i soliti comunisti che gli impediscano di fare le cose giuste, i giornalisti gli devono fare solo le domande convenienti altrimenti si arrabbia, poi ci sono i suoi sgherri che impediscono che qualcuno vada fuori dal seminato.
DOMANI diranno che LA RUSSA ERA L'ARCANGELO GABRIELE CHE AMMONIVA IL DIAVOLO E CHE L'ACCAREZZAVA PER AMANSIRLO.
COSI' è il mondo del BERLUSKAZ FALSO, CORROTTO, MAFIOSO, PUTTANESCO,POI metterà il CD nelle zucche vuote dei vari CAPEZZONE,GASPARRI BONAIUTI, CICCHITO CHE RIPETERANNO FINO ALLA NOIA LA COLPA FUUUUUUUUU DELL'OPPOSIZIONE INCAPACE DI CANTARE IN CORO, e per finire arriverà il mite LUPPINO CHE SI STROZZERA' NEL DIRE CHE LA COLPA E' DEL CENTRO SINISTRA CHE SA DIRE SOLO DI NO,E CHE LORO SONO QUELLI DEL FARE, SI FARE SOLDIIIIIII.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 10.03.10 20:26| 
 |
Rispondi al commento


Il buttafuori la russa

http://www.youtube.com/watch?v=0BpW_XRhbJ8

franco f. Commentatore certificato 10.03.10 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Pazzesco per salvarsi la Poltrona questi MINISTRI sono disposti a TUTTO

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.10 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto sul Corriere on line il video in cui appare un tizio dello staff del piccoletto che, durante la conferenza stampa, gli si avvicina con un foglio di carta e prima suggerisce al nanerottolo di non esagerare con le contumelie, poi gli allunga un foglio dicendo che, in seguito alla dichiarazione di Fini di poco prima, probabilmente i giornalisti gli avrebbero fatto delle domande e che lui, il servo zelante, gli aveva già scritto le possibili risposte. Ho sempre sospettato che il nostro non sapesse quello che diceva, ora il filmato me lo ha confermato. Ridicoli.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 10.03.10 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Notate la faccia e l'arteggiamento di berlusconi ....mi ha ricordato gli ultimi giorni di Hitler, prima del suicidio ...

Marco Giaveri 10.03.10 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un feroce paranoico, ancora lo ricordo in parlamento urlando e dimostrando tutta la sua arroganza fascista.

un fedele rappresentante dalla nullita politica italoide

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.10 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Che figura da stronzo x la russa,

e figura da teatrino .......del nano orso capo.

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 10.03.10 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Io sogno, anzi prego che un domani capiti anche a mè una occasione del genere con La Merda o La russa (come volete) mi metta quella vuncia mano su di mè, raccoglieranno carne di maiale tritata

massimo p., Savona Commentatore certificato 10.03.10 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


ecco "il partito dell'amore"


brutti,sporchi e fascisti

EdoHard Commentatore certificato 10.03.10 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che stiano perdendo il loro smalto e si innervosiscano molto facilmente. Speriamo che sia un segno della fine che si avvicina...

Gabriele F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.10 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Haw haw haw ..... Ignazio La Ruspa.

Meno male che Italia non ha la valigetta nera con i codici per lanciare i nucleari.
Come ministro della difesa La Ruspa è una bomba ad orologeria ambulante ... con un corto circuito malfunzionante pure.

In qualsiasi altro paese democratico si dovrebbe dimettere.

In un qualsiasi altro paese anche NON democratico, un personaggio del genere non troverebbe lavoro manco a lavare i cessi del parlamento.

Un ministro della difesa 'fai da te' circondato dai suoi fans a bodyguards - che fa il gradasso idiota davanti al Duce.

Altro che Travaglio ...
De Luca dovrebbe incontrarsi con La Ruspa quando è buio.

Che schifo.

Sono tutti ignoranti, senza la minima educazione politica, e hanno fatto della Italia la barzaletta del mondo.

Voi Hitlersconesi che bazzicate qui ... :
Ma avete mai fatto un viaggio oltre le Alpi ?
Avete mai allargato i vostri orizzonti sub-mentali oltre il tifo calcistico politico ?

State fottendo l'Italia e manco vi accorgete che in culo lo state pigliando anche voi per non parlare dei vostri poveri figli.

Vi stanno pisciando in bocca e voi sorridete.

Andate tutti a fare in culo due volte.

FUCK !

Keyser Soze, FUCK! FUCK! FUCK! Commentatore certificato 10.03.10 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E QUESTO è UN MINISTRO DELLA REPUBBLICA?
AL POSTO DI QUEL GIORMALISTA GLI AVREI FATTO UN CULO QUANTO UNA BETONIERA!

mario ., monopoli Commentatore certificato 10.03.10 19:54| 
 |
Rispondi al commento

..MA QUANTO SCHIFO FANNO????????????????!!!!!!

Claudia M., Camporosso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.10 19:50| 
 |
Rispondi al commento

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

mario ., monopoli Commentatore certificato 10.03.10 19:48| 
 |
Rispondi al commento

"Berlusconi mente sapendo di mentire ...è il più grande bugiardo che io abbia mai conosciuto ...è il primo a credere alle sue stesse bugie" diceva il grande giornalista Indro Montanelli.
Quell'uomo purtroppo per noi è malato come dice la moglie Veronica che lo conosce molto bene. Non ho niente contro di lui (che come tutti i psicopatici va curato) ma la colpa è di tutta la banda bassotti che gli girano intorno. E' esilarante quando tira fuori i suoi sondaggi fasulli e spara cifre tipo 70 o 80% di consensi. Come può un "liberale" come lui sopportare un giornalista "freelance", è come chiedere alla Carfagna "da quando le donne in Italia hanno acquisito il diritto di voto??".
Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.10 19:43| 
 |
Rispondi al commento

CarloMagno contro Papino il Breve...

Massimo P. 10.03.10 19:39| 
 |
Rispondi al commento

il partito dell'amore vuole zittire quei giornalisti
che vogliono informarsi e informare....una bella prova di democrazia..................

devis q. Commentatore certificato 10.03.10 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Olio di ricino e manganello ai pseudo-giornalisti che non hanno titolo per fare domande !
Questa è la vera democrazia ........!
Povera Repubblica Italiana come ti hanno ridotta !!

roby b., Trieste Commentatore certificato 10.03.10 19:31| 
 |
Rispondi al commento

conferenza stampa esilarante, ministri buttafuori ed 1 contestatore.
dopo quello che ha detto, si prega definire berlusconi please: voltagabbana, alteratore continuo della realta', bugiardo impenitente, real sobillatore, meschino minaccioso, un nano che crede di avere sempre ragione, il mea culpa non c'e' nel cervelletto di plastica. Qualcuno lo avverta che non sta a Wonderland dove la realta' e' fittizia.
Mi domando come si arriva a votare questo partito di infami, vigliacchi incompetenti.
silvie suddenly

Silvie S., roma Commentatore certificato 10.03.10 19:30| 
 |
Rispondi al commento

E mo bastaaaa!!!! Non possono fare quel ke li pare...verso la dittatura...

kostadin mingacev Commentatore certificato 10.03.10 19:26| 
 |
Rispondi al commento

@@@@ Avete sentito ??? @@@@

BerlusKazz dice a Carlomagno di dare il nome affinche "BERTOLASO"(proprio lui) controlli.

Ma Bertolaso era lì in qualità di addetto ai grandi eventi?
Cam.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 10.03.10 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@ AnSia NewSSS:puntualizzazione @@@

Non é vero quello che ha detto,a Ignazio Benito La russa,il "free lance" Carlomagno .
Il ministro La russa negli anni 70 non era un "picchiatore fascista".
Era,come é ancora oggi:Un fascista "picchiato".
Cam.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 10.03.10 19:08| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE

UN LEADER COME LO PSICONANO,COME PRIMO MINISTRO ALLO SFACELLAMENTO

UN MINISTRO DELLA DIFESA E DELLA VIOLENZA ALLO SFASCIO
CHI CI GOVERNA SONO SOLO DEI POVERI
STR.....I,COME DICE LUTTAZZI!!!!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 10.03.10 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi quando apre la bocca sa solo dire buffonate!

Andrea R., Modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.10 18:51| 
 |
Rispondi al commento

il ministro si è arrabiato perchè Berlusconi continua a dire questa battuta e il ministro che non è un fesso CAPISCE a chi è indirizzata... si incazza e se la prende con chi può, in questo caso ci sei capitato tu.

esposito g. Commentatore certificato 10.03.10 18:50| 
 |
Rispondi al commento

per quanto riguarda la bruttezza il ministro non ha rivali. lui si sarà anche abituato a guardarsi nello specchio la mattina ma noi non ci abitueremo mai. quando lo vedo mi rovina la giornata, anzi la settimana.

polpo rosso 10.03.10 18:44| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori