Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

No Bresso, No TAV


Bresso_No_TAV.jpg
Video della Bresso (senza un labiale), valutate voi.

La Bresso è andata ad Avigliana, in Val di Susa. In una sala comunale ha parlato di fronte a venti persone (di numero). All'uscita ha incontrato un gruppo di cittadini No TAV. Li ha trattati dall'alto in basso e con disprezzo. Attila-Bresso poteva permetterselo, era attorniata da gente in giacca-cravatta-braccia-conserte-pancia-in-fuori stile gerarchi e circondata dalle Forze dell'Ordine. Un'anziana signora di ottanta anni le ha detto: "Io muoio con l'angoscia di vedere la mia Valle distrutta, con l'angoscia muoio...". La Bresso ha risposto. "Muoia signora".
Fate girare questi video.
Scaricate il documento delle ragioni dei valsusini e diffondetelo.
"No Bresso, No TAV".

23 Mar 2010, 17:08 | Scrivi | Commenti (293) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

siete buffoni a livelli da pdl. diffamare un candidato avversario non è nulla di nuovo, ma non eravate i duri e puri?
il populismo isterico è tipico ciarpame italico.

siete nel vecchio da mandare a casa.

stefano reserved 02.04.10 19:39| 
 |
Rispondi al commento

il video in questione non si vede (più?)
ciao

Nicola

Nicola Colombo 30.03.10 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Le accuse a Grillo sono RIDICOLE. vi attaccate a quel 2/3% di incollatura che grazie a dio e' andato a lui, e nemmeno una parola sui vostri compaesani piemontesi ignoranti che hanno votato in massa per la lega...ma fatevi un esame di coscienza e prendetevela col vostro vicino ammazzanegri piuttosto che con chi ha delle proposte decenti! credete davvero che quel 3% avrebbe votato per il PD? NO DI CERTO! sarebbe stato astensionismo in piu! aprite quelle teste da italiani tutti parole e zero contenuti! Beppe grazie, ti ho votato senza rimorso, sei riuscito ad arrivare fin qui, e sono sicuro che alle prossime c'e' il raddoppio!


COMPLIMENTI a tutti quelli che hanno detto "non voto la Bresso perché vuole la TAV": Cota vuole la TAV e considera il tavolo di discussione aperto (dalla sinistra) con la Val Susa una cosa inutile da chiudere (e quindi solo polizia antisommossa)

COMPLIMENTI a tutti quelli che hanno detto "non voto la Bresso perché vuole fare energia rinnovabile con la legna": Cota farà una bella centrale nucleare (ma tranquilli energia pulita e sicura!)

COMPLIMENTI a questo blog che ha fatto passare queste 2 discutibili porcate delle Bresso (discutibili perché nella sua coalizione ci sono forze che sono contrarie e quindi possono anche essere bocciate) per il peggiore dei mali e ha tenuto ben nascosto (non ne ha mai parlato!!!) delle molto più gravi (e numerose) porcate di Cota!!!

Grazie...


... di cuore

paolo z 29.03.10 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti.
Complimenti per i metodi di distorsione della realtà tipici dei nazisti.
O dei fascisti.
O dei fascistelli catodici, come il ducetto di Arcore.

Complimenti ancora, sig. Grillo.
E complimenti anche a chi lo segue e, addirittura, lo vota acriticamente e senza porsi alcuna domanda, solo per partito preso.

Esattamente come i leghisti: populisti della peggior specie.

Alla Grillo, per intenderci.


Cavolo Andrea M. lo sai che abbiamo fatto gli stessi esperimenti?
cercavo uno spezzone mancante e invece ho trovato che aumentando il volume in maniera localizzata sul punto incriminato il non salta fuori di nuovo.

A questo punto però oltre alle scuse di grillo alla bresso (prima delle elezioni magari) vorrei anch'io le scuse dello staff, per avermi cancellato i post e per avermi in pratica bannato l'account.

Se non credete ala cosa il team può contattarmi che gli mando i file audio dei tav con l'audio modificato con il "non" che risalta fuori e gli screenshot di audacity con le modifiche da fare.

grazie

daniele.spagli 27.03.10 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spiacente, ma non si possono chiudere gli occhi per troppo amore come leggo da alcuni commenti. Ho scaricato l'audio da YouTube e l'ho letto con Audacity: la traccia stereo presenta un inquietante decremento di volume complessivo e un altro proprio in concomitanza del "non". Non siamo fessi: è altamente improbabile, anzi impossibile, che un candidato alle elezioni auguri la morte a un cittadino. Il tono della Bresso è inequivocabile. Gentile Grillo, quando si combattono battaglie etiche bisogna essere PURI, altrimenti si annulla non solo la propria credibilità ma anche quella degli amici. Chiunque le abbia fornito quel video è inaffidabile e va mandato in quel posto che le è tanto caro. Per conto mio le consiglio caldamente una rettifica, ancorché ormai tardiva.

Andrea M. 26.03.10 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il video non è tagliato nel punto cruciale ma alcuni attimi dopo. Mentre la Bresso dice "muoia signora" o "non muoia signora" (francamente mi è difficile capirlo dal video dei No Tav) non è affatto tagliato.
Invece ascoltando il "video" (tra virgolette perchè della Bresso c'è solo l'audio) della Bresso è PALESE che ci sia qualcosa che non va:
1- il "non" ha un suono metallico
2- in concomitanza con il "non" metallico c'è un aumento spropositato delle voci di sottofondo
3- la cadenza è sulla parola "muoia". Provate a ripetervi ad alta voce (con partecipazione emotiva di chi risonde scazzatamente come la Bresso) "Non muoia signora", vedrete che la cadenza dovrebbe essere sul "non", al contrario "Muoia signora" la cadenza è sul muoia. E per quanto nel video della Bresso ci abbiano aggiunto un "non", la cadenza rimane sempre sul "muoia".

Filippo C. 26.03.10 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Il punto della questione è che il video non andava pubblicato perchè evidentemente tagliato in un punto cruciale.
Guardandolo anche una volta sola si percepisce immediatamente il taglio, per cui una redazione corretta avrebbe chiesto l’originale senza tagli, a propria tutela e garanzia, quanto meno.
Oppure se non se ne fossero accorti subito, sarebbe quanto meno doveroso un avvertimento che il video è un montaggio tagliato ad arte, non sembra sufficiente un: “giudicate voi”, dopo aver messo alla berlina una persona in base a prove non certe.
La cosa è quanto mai incresciosa in quanto il video era già esplicativo senza tagli, e purtroppo da adito a dubbi su tutto il bel lavoro che alcune persone delle liste 5 stelle svolgono.
Peccato, stavolta non serviva nemmeno un “scusate”, cosa che storicamente non è mai successa neppure al buon Beppe.
Lo dico da fervente lettore del blog con dispiacere.
Andrea

Andrea V. Commentatore certificato 26.03.10 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Beppe...ma dove sei? Non sarebbe il caso di chiarire la cosa? In fondo...che ci vuole a contattare i NO-TAV che erano lì presenti?
E' bene che la verità emerga sempre.

Lorenzo P 26.03.10 14:22| 
 |
Rispondi al commento

questa discussione è abbastanza ridicola.
Il bello e il forte della rete è questo: che ognuno può dire la sua e che ognuno può farsi una propria opinione.
Abbiamo 2 video diversi, ognuno di parte, danno 2 versioni diverse.
Qual'è quello vero?
sta a voi farvi una propria opinione e comunque oltre alla frase in questione c'è tutto il resto del filmato sul quale ragionare per le cose che vengono dette/non dette dalla Bresso e per le sue espressioni più che eloquenti.

Ridicole le accuse a Grillo: il filmato non lo ha fatto lui, è stato messo su internet e lui lo ha segnalato anche perchè sicuramente ha avuto conferme dai NO TAV che lì erano presenti.
Poi ha segnalato anche quello dello staff della Bresso, quindi mi sembra che abbia agito correttamente.

E se anche avesse sbagliato ripeto che innanzitutto lui non è un infallibile e intoccabile come il Berlusca e poi che è l'unico che ha riportato questo video in cui c'è il confronto fra la Bresso e i NO TAV facendo così informazione

luca c 26.03.10 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Beh, io sono un NO-TAV della prima ora. Ma dopo questa schifezza del video, piuttosto che votare per la lista cinquestelle, mi taglio una mano. È già così difficile mantenere la campagna elettorale sui temi e sui problemi. Che Grillo, nella sua campagna moralizzatrice non usi la morale per gestire informazione e propaganda, la dice lunga di come presenterebbe le cose se disgraziatamente avesse un minimo di potere. Spiancente, ma non ho interesse a sostituire al padrone del vapore, esponente mediatico del più becero nichilismo di destra , un pretendente al trono che ne è il ritratto al negativo, un esponente mediatico del nichilismo di sinistra. A me il nichilismo ha sempre fatto cagare.

Francis Biggi 26.03.10 00:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...minimamente che qualche persona sia stufa di questo andazzo, di questo film visto e rivisto ad ogni elezione?!?!

Ma poi, quelli che qui si affannano tanto a difendere a spada tratta la sx, sono sicuri che il M5S sottrarrà voti solo a quella parte? Secondo me ci sono tante sacche di malcontento anche a dx...

Boh...dai...non sono presuntuoso...a martedì...ed i risultati saranno lo specchio di quanto seminato in questi anni da sx e dx.

Massimo S., Bastia Mondovì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.03.10 00:05| 
 |
Rispondi al commento

@TUTTI: miiiiiiiiiiiiiiii..."voto disgiunto"..."voi del M5S siete presuntuosi"..."voi del M5S siete simpatici e preparati"... "ah se vince Cota"... "ma se vince la Bresso"...cheppppppalle non vedo l'ora che sia martedì: sarà buffo sentire Cota o Bresso che diranno: "ho perso per colpa del M5S" sarebbe veramente ridicola come scusa...con che faccia lo direbbero; nessuno ha calcolato il M5S per tutta la campagna elettorale, snobbato, quasi deriso...perché dovrebbe diventare così importante e determinante ad urne chiuse...?!?! Uh...come non vedo l'ora che sia martedì!

Detto ciò...Se il votare in Italia s'è ridotto da anni a non far vincere l'altro o per pensare positivo a far vincere il meno peggio...beh allora dico che il M5S, nel suo insieme, è il meno peggio...tiè...non sono presuntuoso, è la realtà (e non sono nemmeno presuntuoso quando dico che è la realtà...tiè); quindi che tutti, di dx e di sx senza timore alcuno, votino M5S e il problema è risolto. Nè lumbard, nè comunisti a governare il Piemonte, senza tanti casini (scusate la parolaccia...) di voti disgiunti. Un bel voto "congiunto" M5S sia sul provinciale che sul regionale. Et volià.

Molti, sia a sx che a dx, sperano che il M5S abbia un consigliere regionale e credo che se molti la pensano veramente così in cuor loro sanno che il M5S è valido sia nelle idee che nelle persone, quindi invito e chiedo di invitare i vostri conoscenti a votare M5S. Semplice, no? Doppia X.

E se il M5S non arriverà a prendere il Governatore e quindi per puro sbaglio vincerà Cota e non la Bresso o viceversa (dipende dai PV), la "colpa" non sarà del M5S ma sarà di come Cota e Bresso hanno impostato la campagna elettorale:
1) "attenti ai lumbard", "attenti ai comunisti"
2) faccioni sorridenti a desta e manca "per la tua terra" "con la gente" "siamo tutti amici" "vieni nella valle incantata con me" "più pilu per tutti"....."mi votu sassun" (ed è siculo...), per poi sparire dalla circolazione appena chiuse le urne...

Ma non pensate

Massimo S., Bastia Mondovì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.03.10 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi qua mi sembra che si sia tutti ammattiti, la Bresso sapeva benissimo che andando in Val Susa avrebbe trovato dei contestatori: vi pare possibile che si metta ad augurare ad una signora anziana di passare a miglior vita? Rispetto alle altre regioni in cui il Movimento si presenta, il Piemonte è l'unica regione in bilico e questo è fatto notorio, così facendo si corre il serissimo rischio di far vincere Cota. Qui si rischia di fare come fece l'indipendente Nader negli Stati Uniti nel 2000, quando nella battaglia tra Al Gore e Bush vinse per poche centinaia di voti quest'ultimo, il resto è storia.
Evitiamo di fare gli apprendisti stregoni e chi vuole faccia voto disgiunto, fermando così la Lega e comunque votando il movimento. Sul serio ragazzi, non facciamoci del male da soli.

Francesco Astore 25.03.10 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete il nostro voto ragazzi!! Siamo un buon numero quì da me e stiamo aumentando...aumentando...aumentando. Vuoi vedere che diventiamo così tanti che glielo facciamo davvero un bel regalino alla "nonnina"?? Ti voglio bene "nonnina"...stiamo arrivando.
Grazie Beppe. Grazie a tutti.

Massimiliano Sacchi 25.03.10 17:29| 
 |
Rispondi al commento

I miei commenti nei quali chiedo una presa di posizione ufficiale di grillo in persona su questo increscioso avvenimento vengono cancellati.
Io che sono registrato ed autenticato sul blog da svariati anni non posso più inviare messaggi, senza alcun avvertimento ne alcuna giustificazione.
Nonostante i miei messaggi siano sempre stati più che educati.

Spero vi rendiate conto di quello che state facendo, di come queso ricadrà sulla credibilità di grillo e su quella di quei giovani che ci mettono la faccia ed altro candidandosi nelle liste 5 stelle.

Trovo tutto questo molto grave e molto desolante, la ritengo veramente una bruciante sconfitta per chi credeva che una nuova politica, una nuova correttezza potesse anscere proprio da queste pagine.

E' veramente desolante vedere come la censura e la mancanza di rispetto sia trasversale e passi senza ritegno dai siti della destra a quella dei movimenti "liberi".

La scorrettezza non ha colori, la censura non ha firme... sono solo sintomi di intolleranza e, per quanto me ne dolga, non l'accetterò da nessuna parte questa venga.

daniele spagli 25.03.10 17:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

............continua

OSSERVAZIONI DI BUONSENSO E COERENZA
Vorrei che qualcuno mi rispondesse, che mi spiegasse come la risposta "non muoia signora" avrebbe avuto il minimo senso.
- se non morisse vedrebbe con i suoi occhi attuato quello che non vuole, vi sembra un buon augurio, una risposta da dare ? A me sembra il contrario !
- non morire è impossibile, che senso ha dunque questa risposta ?
- sghignazza lei e il tizio davanti alla telecamera, questo non è contraffatto. Liquida le preoccupazioni della signora con un'arroganza incredibile, quale che sia l'effettiva risposta data è totalmente irrilevante.

Puo darsi che nessuno dei 2 video sia stato manipolato, ma essendo stati registrati da 2 telecamenre diverse e distanti fra loro la parola "non" é udibile solo nel video PD-BRESSO (piu vicino all'interlocutrice) e non in quello dei NO TAV (piu distanti).Quindi molto semplicemente la telecamera dei PD-BRESSO é piu vicinaall'interlocutrice quindi riesce a captare meglio anche un sussurro della Bresso. Inoltre essendo piu vicina il microfono legge la voce di bresso in primo piano e copre tutto il resto dando l'impressione che il "non muoia" sia stato aggiunto posticcio. Al contrario la telecamera No Tav, piu lontana non sente il "non" sussurrato" ma registra solo il "muoia".
Non dimentichiamo che il tutto NON é stato sicuramente registrato con telecamere professionali e quindi le imprecisioni di registrazione audio e video sono piu che normali

Infine basta chiedere alla signora coi capelli bianchi e ai presenti per avere una conferma o una smentita su quello che sia stato realmente detto.

giovanni Pascoli Commentatore certificato 25.03.10 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che sta discussione mi sembra INUTLE STERILE PRETENZIOSA vorrei fare un riassunto delle osservazioni sensate che sono state fatte finora.
VIDEO dei NO TAV
1. Il 'non' non solo non si sente ma non esiste nel suo labiale.
2. La mimica facciale è aggressiva e non concorde con la sedicente frase 'caritatevole', come sarebbe il 'non muoia signora'.
3. Esiste affettivamente un taglio dovuto al passaggio da una telecamera (che in quadra la signora) ad un'altra (che inquadra la Bresso). Il punto pero' é che l'inquadratura della Bresso avviene un attimo prima che dica la fatidica frase ma la Bresso ha la mano davanti alla bocca nel momento in cui dovrebbe pronunciare il non, per cui non si vede chiaramente. Sicuramente se ha detto il "non" non lo ha urlato ma sussurrato.

VIDEO PD-BRESSO
Ascoltando l'audio si sente chiaramente che il "non" sembra manipolato, lo si evince da un raddoppio dei rumori e delle voci di fondo proprio sotto la parola incriminata, effetto invece assente nel video dei NO TAV dove queste voci e rumori hanno coerenza e continuità.
L'effetto è molto veloce, per agevolare un orecchio non abituato a cogliere queste sottili differenze dovreste provare a risentire "in loop" (più volte di seguito) solo quel breve pezzo dell'audio di entrambi i video, magari posizionando il mouse sul punto giusto nella barra di scorrimento del video e cliccando non appena la frase è stata pronunciata, in modo da poterla risentire.
In mancanza di altre registrazioni dell'evento che potrebbero far luce sulla questione, al momento il "non" a me sembra un "tacùn" fatto pure di fretta.
Ascoltandoto piu volte l'audio (senza guardare il video) si ha l'impressione che sia manipolato in quanto il "non muoia signora" ha una sonorità, un volume e un rumore di fondo, incongruenti con il resto dell'audio e sembrano sovrapposti all'audio originale in una fase successiva

giovanni Pascoli Commentatore certificato 25.03.10 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stasera da Jerry Scotti sarà formulata la seguente domanda:”Cosa dice la S’ignora Bresso all’anarcoinsurrezionalista 80enne? -----Le opzioni sono----1) Non muoia Signora ----- 2) Ma muoia Signora----- 3) E muoia Signora------ 4) Mmm muoia Signora .

Per me la risposta giusta è la 2)

Piuttosto, cos’è che dice la S’ignora Bresso quando gli viene mostrata la foto di Marinella………………..???? Niente…………ah gia….che stupido ….questo video è stato manipolato……………………..sicuramente nel video “originale” ,(quello della troupe della Bresso),si sentirà :” Sono molto dispiaciuta per quello che è accaduto ,faccio i miei più sinceri auguri di pronta guarigione e presto andrò a trovarla”

Sveglia gente… i manipolati siamo NOI--

claudio m. Commentatore certificato 25.03.10 10:37| 
 |
Rispondi al commento

beh la frase muoia o non muoia non è chiarissima ma la Bresso al "se sarà rieletta" risponde a un cittadino "a me delle sue opinioni non interessa niente".. ecco credo che la frase più sconcertante sia questa... a loro non interessa cosa pensiamo noi singoli cittadini...

e comunque il rispetto per una signora di 80 anni che si batte ancora per il suo territorio e per il futuro di tutti, dov'è? come minimo doveva scendere dal suo piedistallo e abbracciarla e dirle "Grazie" perchè è questa gente qua che ha costruito il nostro Paese... quello che poi i politici si stanno mangiando... e noi impassibili..

Erika B. 25.03.10 10:07| 
 |
Rispondi al commento

BRAVI, allora quando poi saranno i leghisti a comandare in piemonte non venitevi a lamentare se la TAV la faranno comunque e porteranno però tante altre belle migliorie leghiste. La Bresso ha voluto incontrare i No-Tav sapendo benissimo a cosa andava incontro ed è da apprezzare quantomeno il fatto che abbia ascoltato le loro ragioni.

Jago Tree 25.03.10 01:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Haw haw haw,

i trollini cessini insorgono.

Chi cazzo se ne frega se ha detto muoia o non muoia e se Grillo lo ha pubblicato erratamente o non erratamente.

Meglio sarebbe tenere conto delle tante, centiania, migliaia di stronzate che questo regime ha detto, Hitlersconi in testa, o è stato intercettato di avere detto, per poi smentire.

Vi sfugge anche che Grillo non è al governo, Hitlersconi ed i suoi raccontapalle lo sono.

Se la legge, la correttezza, e la verità fossero uguali per tutti, allora la vostra Italigaegetta non starebbe affondando in un secchio di merda.

Un bel vafanculo ai trollini cessini pagati 30 euro a turno.

Keyser Soze, FUCK! FUCK! FUCK! Commentatore certificato 24.03.10 23:26| 
 |
Rispondi al commento

a me è stato riferito, da persona che dice di conoscere la Bresso, che una denuncia c'è

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 24.03.10 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La frase è "Non muoia" è sempre deplorevole perchè detta in tono ironico ma questa volta è un abbaglio, correggete altrimenti questi si appigliano a questo errore valutativo per annnullare le decine di altre frasi e atteggiamenti deplorevoli. Davvero non permettetegli di poterci attaccare per una stronzata di questo genere.

Marco Rodella 24.03.10 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Cancellate pure i commenti scomodi, ma la verità è che questa del video farlocco è una buccia di banana. Stop.

Basterebbero una rettifica e le scuse pubbliche, che NULLA toglierebbero alla giustezza della battaglia NO-TAV. Anzi.

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 24.03.10 22:17| 
 |
Rispondi al commento

La Bresso appena gli viene, appena gli viene lo stimolo per rendersi utile l'attento a casa per fargli pulire il cesso.Magari lunedì dopo le elezioni.

Vito Liberto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.03.10 20:53| 
 |
Rispondi al commento

domani a milano vi sarà processo per bond argentini accuistati da mia madre con fiducia presso la bancha
spero solo che giustizia sia data a tanti anni di lavoro e di fatica dei miei genitori e che gente senza scrupoli abbia il loro dazio da pagare nella loro vita
pensare a un mondo dove la gente specula sulle spalle di anziani i quali sono la base di questo nostro stato mi viene il vomito ciao ragazzi

negri ulisse 24.03.10 20:34| 
 |
Rispondi al commento

ATTACCANDO LA BRESSO SI FAVORISCE COTA !!

E SI FA GODERE BERLUSCONI.

FATE UN PO' VOI...........

mario caporali 24.03.10 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, i commenti al video che si trovano su youtube sono tremendi, la gente si accorgerà che siete uguali a Minzolini quando dice che Mills è stato assolto.
Non insistete con le falsità!! Gli errori capitano, chiedete scusa e chiudetela lì!!

Ci stiamo facendo male 24.03.10 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Quello che mi schifa più di tutto non è la discussione sul fatto che il video sia manipolato dai no tav o no...

Quanto il fatto che, anche nel caso Bresso avesse ragione, si cerca comunque la scusa per gettarle fango addosso lo stesso.

"Anche se ha detto non muoia è una stronza uguale"... va bene, ma se Grillo lo ha pubblicato è perchè secondo lui diceva "muoia", è troppo facile poi accusarla della stessa cosa anche a smentita avvenuta da parte dello staff.

"Anche la Bresso poteva manipolare", ehm, se andate sul video c'è scritto nella descrizione che lo staff POSSIEDE IL VIDEO INTEGRALE DELL'EVENTO, e ci sono una cinquantina di testimoni che confermano la sua buona fede.

Qualcuno pensa ancora che sia colpevole di aver manipolato lei il video? Bene, METTA LE PALLE E LA DENUNCI, così vediamo.

Lei poteva denunciare Grillo e non lo ha fatto. Questo è stile, signori.

La Bresso non risponde così ai No-Tav perchè è stronza. Risponde così perchè i No-Tav, per quanto possano avere tutte le loro ottime ragioni, vogliono sentirsi dire solo una cosa: "la TAV non si farà". Purtroppo Bresso non può dirlo perchè un presidente di regione non può disdire un impegno europeo, sul quale è d'accordo LA MAGGIORANZA DEL PIEMONTE E DELL'ITALIA, solo per far felice i valsusini, che pure si dividono in pro e contro. E se bastasse il lamento di una signora anziana per annullare la volontà della maggioranza non si farebbe mai niente. E' brutto da dire ma è così. Vedrete come funzionerà in consiglio.

Devo constatare che tanti grillini sono diventati repliche perfette dei berluschini. Quando una cosa la dice beppe, vera o falsa che sia, per loro è vera e basta. Qualora l'evidenza smascheri la loro versione, per loro resta verità lo stesso. Questo non mi piace nel moVimento "diverso da tutti i vecchi partiti". Sembra di vedere Minzolini.

Naturalmente sono piemontese e voterò disgiunto Bresso/5 stelle. In bocca al lupo.

Pippo Pluto 24.03.10 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Se il video è falso è giusto che venga postato l'originale.
Le cose che dice la signora Bresso sono altamente discutibili e si capisce che a causa di "forze maggiori" appoggia il progetto TAV..

Grillo può aver sbagliato, basta solo che dichiari di aver preso una cantonata, come molti di noi hanno preso a un primo ascolto..

Non credo nella sua malafede, ma che si corregga.

Erica Mian 24.03.10 18:28| 
 |
Rispondi al commento


VORREI FAR NOTARE
nel video della bresso dopo la frase della bresso muoia o non muoia segue l'espressione sconcerata e la frase appena percepibile "questo è grave" della signora con la foto in mano , non credo che l'avrebbe detto per un non muoia signora di consolazione

stefano b., roma Commentatore certificato 24.03.10 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Bresso. la p38 è una pistola.

Andrea Gallo 24.03.10 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Le "anime morte " ed i/le markettari/e del web,oltre che ai ladri di galline su questo spazio non sono consentiti..... Ritiratevi nei vs loculi cimiteriali.....

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 24.03.10 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Che il video sia stato manipolato in un senso o nell'altro sinceramente non me ne importa nulla. Quello che ho visto e non mi è piaciuto è l'atteggiamento della signora Bresso.
Confesso che quando si è cominciato a parlare di TAV non avevo opinioni in merito, poi con il tempo cercando tra i vari TG ufficiali non sono mai riuscito a trovare un confronto serio dove oltre alle opinioni, solitamente di una parte sola (pro TAV), si fornissero dati in modo da poter fare un ragionamento critico.
Al che mi è venuto da pensare che avessero ragione i NO TAV, perché qualcuno ha detto quando non si sente una notizia vuol dire che è vera. Questa convinzione e stata poi confermata da approfondimenti sui dati fatti in seguito.
Quindi a me non bastano risposte come: lo ha stabilito l'Europa.
Qualcuno che è dotato di senso critico esiste ancora e dovrebbe esserne contenta anche la signora Bresso pure se non voterò per lei.

Bruno C., Piossasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.03.10 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Sono paranoica da curare se vedo qualche nesso fra l'infelicissima, ennesima uscita del berlusca sulla Bresso e il clamore causato da questo video? Come per distogliere l'attenzione e procurarle solidarieta'.
In fondo il b ha nel pd, almeno per una serie di progetti, un alleato migliore della lega. E non e'certo entusiasta del prevedibile affermarsi dell'alleato, anche a spese del pdl, in molte regioni del nord.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.03.10 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Il mio è un appello, un implorazione.

Non abbandoniamoci al qualunquismo del "tutti sono uguali" regalando il piemonte alla Lega.

Qui non si tratta di far vincere la Lista a cinque stelle e ottenere la presidenza del Piemonte, nessuno può pensare che si ottenga il 50% dei voti, un risultato ottimale (lo dice lo stesso Grillo) è di arrivare a 4% e ottenere qualche consigliere regionale.

Ora questi consiglieri regionali dovranno confrontarsi con il candidato che le elezioni le vince, e se con la Bresso questo è più che possibile (si criticano gli interventi della polizia, ed è giusto, ma non dimenticate che il Comitato Consultivo delle comunità coinvolte, determinante per introdurre radicali cambiamenti al progetto, lo ha organizzato proprio lei), con la Lega non è nemmeno da prendere in considerazione, procederanno radendo al suolo ogni protesta, non fatevi ingannare dal fatto che ora (in modo ipocrita) evitino di intervenire sul tema, il giorno dopo le elezioni mostreranno il loro vero volto!

Si possono sostenere entrambe le forze, basta votare la lista a 5 stelle e poi mettere la croce anche sul nome della Bresso, in questo modo si ottengono i consiglieri regionali SENZA consegnare il piemonte ad una forza xenofoba e regressiva come la Lega....

Giulia C. 24.03.10 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma non è possibile avere un qualche supporto da qualche non udente o comunque esperto nel labiale?

Andrea B. 24.03.10 16:39| 
 |
Rispondi al commento

muoia o non muoia...rifondazione (che appoggia la Bresso) non avrà il mio voto

durruti buenaventura 24.03.10 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che non sono assolutamente d'accordo su ciò che dice la signora Bresso e soprattutto non sono d'accordo sul fatto che su youtube abbiano bloccato i commenti degli utenti, non vorrei che anche noi, che abbiamo dimostrato di essere più civili e migliori degli schieramenti politici attuali, cadessimo in quelli che chiamo "ceti da bar". A prescindere che abbia detto muoia o non muoia, le cose gravi le ha dette prima, quando fa capire palesemente che se ne strafotte del territorio, riparandosi dietro la decisione della comunità europea. Dopo questo va il mio massimo appoggio alla signora con il suo più che giusto sfogo. Attenzione a non fare la politica del gossip, come ci hanno abituato PD e PDmenoelle. Cerchiamo di non cadere in questi stupidi tranelli che ci conducono al qualunquismo di questa politica inutile che vige di questi tempi. C.L.F.

Christian L., Genova Commentatore certificato 24.03.10 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Bresso,

Le parlo come Consigliere di un gruppo politico indipendente della provincia di Parma, e vorrei esprimere un mio giudizio su quanto da lei detto e successivamente da quanto da lei, o dal suo staff, fatto per coprire la sua orribile 'reazione a caldo'.
Ho guardato bene entrambi i video e a proposito del video pubblicato dal suo staff si nota benissimo che quel 'non' non è mai stato pronunciato e tutta la sua mimica facciale è palesemente violenta e aggressiva.

1. Il 'non' non solo non si sente ma non esiste nel suo labiale.
2. La mimica facciale è aggressiva e non concorde con la sedicente frase 'caritatevole', come sarebbe il 'non muoia signora'.

Per questi 2 motivi ritengo che sia un atto molto grave quello che il suo staff ha fatto, dicendo che il video di grillo è stato manipolato, mentre pare che siate stati proprio voi a fare queste manipolazioni.

Questo è un pensiero basato sui video pubblicati da entrambi (Grillo e staff di Bresso).

simone riccardi 24.03.10 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

carissimo Beppe Grillo, difficilmente io dico "carissimo" ad un uomo,specialmente nelle attuali circostanze politiche temporali.
Apprezzo tutto ciò che fai. L'unica osservazione è questa: presentati come movimento pur essendo dal lato pratico un partito
Ecco come esprimere una maggioranza sicura laica che sarebbe, te lo assicuro dirompente.
FEDERALISMO ITALIANO LAICO
FEDERALISMO INTERNAZIONALE LAICO
FRATELLANZA INTERNAZIONALE LAICA
Non chiedere mai l'elemosina dei voti cattolici.
Graedirei prendere un caffè con tè a Sanpierdarena dove sono nato.

bbruno Carta 24.03.10 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma io francamente non vi capisco proprio. Vorrei che qualcuno mi rispondesse, che mi spiegasse come la risposta "non muoia signora" avrebbe avuto il minimo senso.
- se non morisse vedrebbe con i suoi occhi attuato quello che non vuole, vi sembra un buon augurio, una risposta da dare ? A me sembra il contrario !
- non morire è impossibile, che senso ha dunque questa risposta ?
- sghignazza lei e il tizio davanti alla telecamera, questo non è contraffatto. Liquida le preoccupazioni della signora con un'arroganza incredibile, quale che sia l'effettiva risposta data è totalmente irrilevante.

SVEGLIA

Filippo C. 24.03.10 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Nel video girato ad Avigliana la Bresso dice ad un signore.
“Lei faccia il favore di informarsi dov’è l’amianto”.
Ecco dov’è.
http://www.youtube.com/watch?v=UqV4GSloIQ8

Roberto Topino, Torino Commentatore certificato 24.03.10 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti,
Questo video sembra ritoccato proprio nel punto in cui la Bresso dice "muoia signora". Della Bresso non importa niente, ma non credo sia così cinica da dire ad una signora di 80 anni di morire. Penso sia anche un autogol politicamente parlando. Guardate questo video, è stato ripreso da un'altra telecamera nello stesso momento:

http://www.youtube.com/watch?v=VY7vPM7YR4c

Di sicuro non sono d'accordo sulle spiegazioni che dà in favore della TAV. Praticamente se ne frega del territorio.

Daniele De Santis 24.03.10 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo a Enrico Borsalino
Ascoltando i 2 pezzi ho avuto la tua stessa sensazione, se poi i Bressini alzano la voce e minacciano querele questo non vuol dire che abbiano ragione. Chi urla piu forte spesso ha torto, ma non voglio giudicare anzi torno a ripetermi x la terza volta.
Puo darsi che nessuno dei 2 video sia manipolato, semplicemente la telecamenre dei Bressini é piu vicino all'interlocutrice quindi riesce a captare meglio anche un sussurro della Bresso. Inoltre essendo piu vicina il microfono legge la voce di bresso in primo piano e copre tutto il resto dando l'impressione che il "non muoia" sia stato aggiunto psticcio. Al contrario la telecamera No Tav, piu lontana non sente il "non" sussurrato" ma registra solo il "muoia"....comunque pensiamo un po anche ai contenuti dei discorsi enon solo alla loro forma

giovanni Pascoli Commentatore certificato 24.03.10 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Eh no cacchio! Domande sacrosante sull´operato delle forze del così detto ordine, domande sensate sull'utilità della TAV, risposte imbarazzanti o fuori tema e noi qui a dividerci sul muoia o sul non muoia. A me sembra una macchinazione bella e buona per distrarre una fetta di gente dalla sostanza del problema. Non facciamoci fottere!

Francesco F 24.03.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Sotto La risposta dell'ufficio stampa della Bresso:

I wrote:
Il giorno 24 marzo 2010 01.31,

Salve,
ho visto il filmato girato all'esterno di una sala comunale di Avigliana ( http://www.youtube.com/watch?v=KOobfHAt2Ts)
"Io muoio con l'angoscia di vedere la mia Valle distrutta, con l'angoscia muoio...". La Bresso ha risposto. "Muoia signora".
Volevo solo comunicarle che dopo aver visto come ha risposto alla signora anziana che le poneva comunque una sofferenza umana non avrà il mio appoggio, la ritengo non degna di rappresentare noi cittadini, ha dimostrato arroganza, presunzione e maleducazione, se fossi in lei proverei immensa vergogna .... sperando ne sia capace!
Filippo


Egregio Signore


Il video postato è frutto di una manipolazione nella quale è stato rimontato l'audio. Il nostro comitato elettorale dispone di una registrazione audio-video effettuata in contemporanea che è pronto a pubblicare sul ns sito per SMENTIRE questa assurda iniziativa di un gruppo di persone INCOSCIENTI che intendono istigare. Qualora venga diffusa la versione manipolata siamo pronti ad agire legalmente a protezione dell'immagine dell'On. Mercedes Bresso, Presidente della Regione Piemonte, candidata alle elezioni amministrative regionali e a dare comunicazione alle autorità di polizia e giudiziarie competenti, cui consegneremo tutto il materiale in ns. possesso.

COMITATO MERCEDES BRESSO- UFFICIO STAMPA

filippo hewson 24.03.10 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma avete ascoltato il video "non manipolato" a me sembra altrettanto strano, ma torno a ripetere puo essere un effetto delle 2 telecamere (tav e Bresso) posizionate in 2 punti diversi. Poi basta chiedere alla signora coi capelli bianchi e ai presenti x avere una conferma o una smentita su quello che sia stato realmente detto.

giovanni Pascoli Commentatore certificato 24.03.10 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Ho visionato (e soprattutto ascoltato) i video in questione, e in quello di risposta pubblicato qui
http://www.mercedesbresso.it/index.php/component/content/article/1373-comunicato-stampa-manipolazione-video.html
oppure qui
http://www.youtube.com/watch?v=VY7vPM7YR4c&feature=player_embedded#
si sente chiaramente che il "non" è stato manipolato, lo si evince da un raddoppio dei rumori e delle voci di fondo proprio sotto la parola incriminata, effetto invece assente nel video "originale" dove queste voci e rumori hanno coerenza e continuità.

Non sono di parte e comprendo la diatriba in atto (pro, contro, vero, falso), vorrei solo offrire qualche strumento per permettere a tutti di giudicare con le proprie orecchie (e cervello) la veridicità dei due documenti.

L'effetto è molto veloce, per agevolare un orecchio non abituato a cogliere queste sottili differenze dovreste provare a risentire "in loop" (più volte di seguito) solo quel breve pezzo dell'audio di entrambi i video, magari posizionando il mouse sul punto giusto nella barra di scorrimento del video e cliccando non appena la frase è stata pronunciata, in modo da poterla risentire.

Per agevolarvi ulteriormente provate poi a chiudere gli occhi per concentrarvi meglio solo sul suono (lo stacco nel primo video non corrisponde infatti a tagli sull'audio e può trarre in inganno, inoltre io non ravviso la mancanza di alcun frame video come invece ho letto, e l'audio mi sembra coerente).

In mancanza di altre registrazioni dell'evento che potrebbero far luce sulla questione, al momento il "non" a me sembra un "tacùn" (pezza, rattoppo in piemontese) e fatto pure di fretta.

Quale delle due parti abbia voluto mistificare la realtà poco mi importa, è vergognoso, spero che i colpevoli vengano resi noti.

Siamo nell'era digitale, la verità si può manipolare, ma diventa altro (e puzza).

Enrico Borsalino 24.03.10 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragazzi... non nascondiamoci dietro un dito: gli errori vanno rettificati con annesse scuse, non con un minilink lasciando bene in vista il video manipolato.

Non mi fate incazzare

daniele spagli 24.03.10 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Comunque ho riascoltato piu volte i 2 audio(senza guardare il video)e anche quello "ufficiale" della bresso sembra manipolato in quanto il "non muoia signora" ha una sonorità ed un volume, che cozzano con il resto dell'audio e sembrano sovrapposti all'audio originale.
Torno a riperete che il tutto puo' essere dato semplicemente dal fatto che nei 2 video (registrati da 2 telecamenre diverse e distanti fra loro) la parola "non" é udibile solo nel video SI BRESSO (piu vicino all'interlocutrice) e non in quello dei NO TAV (piu distanti). Per finire come dicono altri commenti possiamo anche entrare nel merito dell'intervista (8minuti). La Bresso non risponde e si rifugia dietro la Comunità Europea......

giovanni Pascoli Commentatore certificato 24.03.10 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti!ho guardato e riguardato i due filamti postati sul sito www.notav.info quello che sebra essere stato manipolato e quello inviato dallo staff della Bresso.
il video dei NoTav valsusini, che personalmente hanno la mia solidarietà nella loro battaglia, sembra abbia avuto un'unione fra due filmati fatte da due camere differenti. Se la Bresso ha realmente detto "NON MUOIA SIGNORA" allora spero che per errore, magari a cavallo fra fotogrammi sia andato perso.
Poi mi sono messo a guardare e riguardare il video dello Staff Bresso... la ragazza con la foto di Marinella (non me ne voglia la suddetta per il fatto che non conosco il suo nome) al secondo 33 ha come una reazione alla frase detta dalla Bresso. inclina la testa e dice qualcosa guardando la bresso; nel trambusto io non capisco cosa dice e non sono capace di leggere il labbiale. sarebbe cosa buona capire cosa dice perchè l'aria che aveva era quella di una persona contrariata. Vi chiedo di darci un'occhiata al video e fatemi avere dei riscontri magari.
Spero vivamente, come sempre, venga fatta chiarezza sull'accaduto! cmq l'alternativa rimane il Movimento 5 stelle, almeno personalmente la ritengo tale.

Roberto Grosso 24.03.10 14:59| 
 |
Rispondi al commento

... che abbia detto "NON" o non lo abbia detto poco cambia, cercate su youtube "imposimato +TAV" e ascoltate cosa ha da dirvi su quale torta si vorrebbero spartire quei signori...

Massimo Magli 24.03.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, non deluderci, non abbassarti a sfruttare un video magari pure falsificato per fare le pulci a quel che può aver detto o non detto la Bresso...le vere questioni politiche sono ben altre! E poi dai non dirmi che la vicenda della TAV valsusina non è stata strumentalizzata ad arte, o meglio fatta bandiera di una lotta politica contro le opere pubbliche progettate o realizzate senza particolari attenzioni all'ambiente circostante. Perchè sul versante francese non mi risulta ci sia stata una rivolta paragonabile a quella valsusina?

A V 24.03.10 14:55| 
 |
Rispondi al commento

E' utile vedere un incremento delle "anime morte" sullo spazio di Grillo,in questo periodo con il vostro trollame e merdame non fate altro che portare nuova linfa al movimento !!!!! Questo nulla toglie al fatto che oltre ai loculi cimiteriali da quali provenite e nei quali sarete sempre rispediti,non vi rimane altro che consolarvi con le vostre carcasse politiche !!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 24.03.10 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Io sono un'estimatore di Grillo e delle sue battaglie e sono anche anti-TAV, ma non posso accettare che sul blog venga pubblicato un video taroccato in cui si vede lontano un miglio il taglio della frase della Bresso. Cerchiamo di essere credibili almeno noi, altrimenti prestiamo il fianco alla gentaglia che Grillo sta combattendo!

Daniele P. 24.03.10 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, com'è che nonostante il video sia stato sbugiardato ormai da chiunque tu ti ostini a pubblicarlo come fosse vero?
A questo punto viene da pensare che le uniche differenze tra te e Minzolini siano il peso e i capelli....

Salvatore Privitera Commentatore certificato 24.03.10 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Adesso però ci vorrebbe una rettifica con le carte in regola... con tanto di nuovo post e scuse ufficiali.
Questo ad onor di onestà.
Che poi la Bresso abbia usato anche altre frasi poco felici d'accordo... ma le menzogne non possono passare e anzi vanno corrette immediatamente.

Cosa aspettate?

daniele spagli 24.03.10 14:39| 
 |
Rispondi al commento

grillo ha sempre detto che in rete non si può mentire, e chi lo fa, viene smascherato dopo due minuti.
bene, il suo/nostro blog non fa eccezione, se c'è stato un errore, questo è stato scoperto, commentato e sarà rimosso, magari con scuse allegate.
questa è la dimostrazione che quello che ci ha sempre insegnato beppe, noi l'abbiamo capito e lo applichiamo, senza favoritismi di alcun genere, senza fare sconti a nessuno.
dobbiamo essere fieri di noi stessi, e grati alla persona che ci ha indicato la strada, un essere umano straordinario, ma pur sempre un essere umano.
grazie grillo, sempre...

max prati, alessandria Commentatore certificato 24.03.10 14:34| 
 |
Rispondi al commento

1) Se vedete il video completo la risposta della signora coi capelli bianchi alla Bresso è che a lei non interessa di morire, ma interessa la vita di figli e nipoti. Una risposta del genere si adatta bene alle parole " ma muoia signora" mentre non si adatta per nulla alle parole "non muoia signora".
2)Le parole "non muoia signora" si adattano al contesto come i cavoli a merenda. La Bresso é evidentemente irritata, nervosa, altezzosa ed esasperata dai No TAv che non mollano mai. Quindi una persona in tale stato d'animo é "normale" che si lasci sfuggire un " ma muoia signora" piuttosto che un "non muoia signora"
3)nell'italiano corrente in genere gli ingiuri e le invettive si fanno con un senso affermatico e non negativo. Non ho mai sentito nessuno che dice "non vada a cagare" "non si impicchi" "non vada a fan culo".
Quindi non ribaltiamo la realtà ed il buon senso.
Infine i casi sono 3
1)Il video é stato manipolato dai NO TAV
2)Il video é stato manipolato dai SI BRESSO
3)I due video non sono stai manipolati, ma essendo registrati da 2 telecamenre diverse e distanti fra loro la parola "non" é udibile solo nel video SI BRESSO ( piu vicino all'interlocutrice)e non in quello dei NO TAV (piu distanti). Nel caso 1 o 2 é indispensabiel accetare la verità e deunciare chi ha manipolato il video indipendentemente da chi sia stato.
Propongo che chi ha girato il video e la gente presente venga avanti per stabilire la verità e farla pagare ai falsari.

giovanni Pascoli Commentatore certificato 24.03.10 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sig.ra Bresso a lei che HA invitato una anziana donna di anni 80 a morire, ricordo che Le VIE del Signore sono infinite e imperscrutabili all'uomo (inteso anche come donna)e petanto noi non disperiamo, anche se è vero che "L'erba cattiva non muore mai" mentre la buona sì ( di crepacuore). Sempre che Lei sappia cosè (Il CUORE).
Ossequiosamente

NERIO MATTEUCCI Commentatore certificato 24.03.10 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Stavate cominciando a piacermi parecchio e ora mi cadete a picco in credibilità con un bel video manipolato, alla stregua di Minzolini. Chiedete scusa pubblicamente ora, fateci capire che è un caso isolato.

Paolo S. 24.03.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Bresso non ha detto "muoia signora", bensì "NON muoia signora". Comunque, in merito alla TAV, pur essendo ex comunista ha dimostrato una certa intelligenza!!!

Volatile pn 24.03.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Il video è tagliato...dice chiaramente NON muoia signora...
ecco le prove:
http://www.youtube.com/watch?v=UQZ0hYi5xkc


Mi piacerebbe che la gente si soffermasse a pensare, accendesse il cervello prima di sparare sempre e comunque a zero. Lo staff del sito per aver preso una netta posizione su una questione dubbia, e gli altri perchè disquisicono sul tema "muoia" o "non muoia" senza nemmeno rendersi conto, senza chiedersi che cosa questo comporti, dove sia la differenza.
Avesse detto, la Bresso: "Non muoia, signora!". Ma secondo voi è una risposta da dare ?
1- La signora ha appena detto che muore con l'angoscia di sapere che la sua valle verrà scempiata, e la Mercedes le augura di non morire, così che possa vederne lo scempio e soffrire ancor più che se fosse morta. Non è un augurio di buona salute, è un augurio di atroci sofferenze...
2- Non morire è impossibile, quindi oltre ad essere un cattivo augurio, è anche una presa per in giro, doppia in questo caso.
3- Si suppone che i politici in campagna elettorale spieghino ai potenziali elettori le proprie ragioni. Perchè la TAV è cosa buona e giusta per la Mercedes ? Niente di tutto ciò, solo una risposta assurda, sia quale che sia (muoia o non muoia) che ci mostra con quale sufficienza e superiorità ci considerano questi politici. E' lo stesso atteggiamento di Maria Antonietta d'Austria la Regina di Francia, peccato che lei non veniva eletta dal popolo.

Filippo C. 24.03.10 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Un'esempio (tra i tanti) della manipolazione dell'informazione attuata senza alcuna etica!!

Sempre peggio!!!!!!

Renato Mazzoli 24.03.10 13:46| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA!!!
PEGGIO DI MINZOLINI.
PEGGIO DEI LECCACULO.
ALMENO LORO SONO MAIALI, E SI SA. MA IN VOI AVEVO CREDUTO. FINALMENTE TRASPARENZA, COERENZA.
E INVECE RICORRETE AI SOLITI MEZZUCCI.
E INVECE AVETE STORPIATO E MANIPOLATO UN VIDEO PER FARE I VOSTRI PORCI COMODI ESATTAMENTE COME COLORO CHE DOMINANO L'INFORMAZIONE IN ITALIA.
A BEPPE GRILLO E AL SUO STAFF: VERGOGNA!!!!!
AVETE PERSO UN SACCO DI SOSTENITORI (ME COMPRESO).

Mauro Ricotta 24.03.10 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lurida mign...........

roberto m. Commentatore certificato 24.03.10 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me lo staff di Grillo non osa toglierlo perchè teme gli strali di Beppe. Dai ragazzi, coraggio, svegliatelo e ditegli che forse è il caso di rimediare. Non vi mangia mica.. o no ?

nonsenepuo davveropiu 24.03.10 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


CI QUERELI LA BRESSO

lo " staff elettorale " della Bresso stà mandando in rete un suo video dove cerca di ridimensionare il MUOIA con NON muoia e si riserva di procedere per VIE LEGALI PER DIFFAMAZIONE ; il video si dichiara è stato girato dalla tropupe elettorare d'appoggio di Mercedes Bresso. Si dichiara altresi' che qualunque video , diffuso ai fini di disinformazione sarà segnalato all'autorità giudiziaria e alla polizia postale.

UNA CHIARA INTIMIDAZIONE E MINACCIA ALLA RETE che attraverso i suoi blog , siti e face book ha rimbalzato il video del blog di Grillo.

Sarebbe fantastico che LA BRESSO querelasse il blog di Grillo .....chissà Nando .....metterà in moto lo studio legale .....DD!

Sarebbe fantastico perchè cosi' tutti parlerebbero DELLA PORCATA NO TAV , SU TUTTI I MEZZI.

Muoia.. non muoia ...tutti vedranno con che arroganza , supponenza , prepotenza e superiorità è stata trattata la gente NO TAV che protesta ...perchè non capisce , è scema , sai l'europa , và fatto ......dalla merovingia che con tono di sopportazione e altezzoso prende per il culo.

E' tutta una scena ; tra l'altro il video taroccato PUO' ESSERE IL SUO , non il nostro.
lo decideranno i periti del tribunale .

IO SO' CHE ABBIAMO SOLO RAGIONE TUTTI NOI . OVVIO.

Non querelerà , non denuncerà , non farà niente perchè questi hanno la coda di paglia e il LORO COMITATO D'AFFARI di certo NON VUOLE AVERE IL BLOG DI GRILLO COME FIATO SUL COLLO....

Utili balle rammendate in mano ai vari personaggi in cerca d'autore che oggi scrivono sul blog e AI QUALI BEPPE GRILLO RISPONDEREBBE : " SALUTATEMI IL PD !"

PDL= PD-L SEMPRE DI PIU'....!!!!

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.03.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il sito dei notav conferma la versione del "muoia"
http://www.notav.eu/

luca ciompi 24.03.10 13:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Sono anni che seguo il tuo blog, anni che mi trovano d'accordo molte delle tue iniziative; ultimamente sono più quelle che mi lasciano perplessa, come il fatto di continuare a lasciare qui, in bella vista, in home page, un video che sa di "taroccato" lontano chilometri.
Sicuro che in questo modo rendi un servizio al movimento NO-TAV? sicuro di non essere migliore di chi la liquida con battute da caserma?
Raffaella

Raffaella Mignano 24.03.10 13:01| 
 |
Rispondi al commento

E' chiaramente un falso: prima si fa ammenda e meglio è - anche per la causa NOTAV.

nonsenepuo davveropiu 24.03.10 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORZA NO TAV,DA GENOVA SONO CON VOI!

bella swan 24.03.10 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povera Bresso, anche tu sei morta e non lo sai!

alberto ferrari 24.03.10 12:21| 
 |
Rispondi al commento

http://www.mercedesbresso.it/index.php/component/content/article/1373-comunicato-stampa-manipolazione-video.html

il video è manipolato va bene criticare, ma non andate dietro a giochi sporchi. Daltronde se avesse risposto così in campagna elettorale sarebbe una matta......

marcella bordigoni 24.03.10 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, anche io penso abbia detto non muoia signora e qualcosa sia stato ritoccato proprio in quel momento.....non so cosa e non mi interessa, ma se fate uno still sul computer vi accorgerete della mancanza di alcuni frames.
Al di là di tutto distruggere le valli, distruggere i boschi, impostare le economie sulle automobili, sulle merci che si muovono per nulla è schizofrenico e controproducente. Quando i malati di tumore, di malattie intolleranti, di bambini asmatici saranno alle stelle allora forse ci accorgeremo che abbiamo sbagliato tutto.
M

matteo tononi 24.03.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento

nel video col labiale giusto, si fa una bella operazione di pulizia: e il pezzo in cui diceva "se voi pensate che ci sia gente d'accordo con le vostre idee vi sbagliate di grosso"? è così che ci si comporta? io so io e voi nun sete un cazzo? poi su internet senza commenti e senza votazioni? la bresso ha anche detto che non dialoga con chi offende, come se cota lavorasse per topo gigio..berlusconi li offende da secoli, non se n'è mai accorta?

P. G., Civitavecchia(RM) Commentatore certificato 24.03.10 11:42| 
 |
Rispondi al commento

E'stato cancellato il mio commento.. perchè??? per la parola caxxo per caso?...tu Beppe che hai introdotto il vaffanculo day???...allora la riformulo: perchè non metti anche l'altra versione di video????? così sì puo' 'VALUTARE'....mi stai deludendo sempre di più

Davide G. 24.03.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"To be or not to be", Muoia o non muoia: dal video non si capisce, ma ha ben poca importanza. La Bresso potrebbe anche aver detto "muoia" per un lapsus freudiano, intendendo certo pubblicamente dire NON muoia. La cosa è irrilevante, perché se si guarda il suo volto si capisce benissimo che cosa pensa: sta ridendo in faccia all'anziana signora che espone dignitosamente le proprie ragioni (fondate, a differenza delle falsità dei pro TAV).
E questo è per me molto più grave di ogni parola.
Se il video è stato veramente truccato nel sonoro è un fatto grave che si dovrà verificare.
Ma le immagini sono elequenti, le "ragioni" (cioè una serie incredibile di falsità) addotte dalla Bresso per difendere un progetto folle ed incosciente come la TAV in Valsusa parlano una lingua ben chiara: "Di voi che vedrete la vostra valle distrutta non me ne importa nulla, l'Europa lo vuole". Questo mi ricorda la frase agghiacciante dell'Inquisizione: "Dio vuole" per giustificare i roghi degli eretici.
E torniamo alla signora anziana: immaginiamoci che la Bresso abbia detto: "NON muoia signora".
Nel contesto la risposta suona per me ncora più cinica: "Non muoia, viva ed assista allo scempio della sua valle". Viva per vedere che noi la TAV la faremo comunque perché abbiamo il potere ed i soldi per corrompere e di voi non ce ne importa un fico secco".
Tra le due possibili frasi io al posto della signora anziana avrei preferito la prima: che mi augurassero di morire in pace prima di vedere lo scempio.
Postilla: che ci sia gente, come ho letto in svariati commenti, che per un eventuale (e ancora da dimostrare) errore di Beppe sia prontissima a voltargli le spalle mi aiuta a capire perché l'Italia sia cosí facile preda dei Berluscones.
Ringrazio l'anziana signora per la su adignitosa protesta, mi ha commosso e mi ha fatto pensare a mia madre, che è mancata prima di vedere lo scempio della valle che amava.
Graziano Priotto
(gianavello@atlas.cz)


Graziano Priotto, Radolfzell Commentatore certificato 24.03.10 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Se la Bresso avesse detto "muoia signora" invece di "NON muoia signora", penso che i NOTAV (già un bel po' incazzati di loro), le sarebbero saltati addosso in massa!!! E' da punire chi ha prodotto incutamente il video con le sovraimpressioni errate che, in questo caso, può trarre in inganno i fuitori dello stesso!!!

roberto mostarda 24.03.10 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti,
ho ascoltato con vivo interesse l'intervista a Giovanni Favia; ma la conduttrice ha portato il cervello all'ammasso????? come si permette di interrompere mentre viene data una risposta.
E gli altri due giornalisti??? perchè non vanno a scopare il mare??????
Ho 60 anni e scarsa fiducia nel futuro del nostro Paese, ma se solo 3 su 10 dei ragazzi del Movimento stelle sono come Giovanni posso sperare in qualcosa di buono per le prossime generazioni.
Continuate così, avrete sempre il mio sostegno.

Luigi Fagioli, Barberino Val d'Elsa Commentatore certificato 24.03.10 09:54| 
 |
Rispondi al commento

ha detto certamente "non muoia signora"...nonostante non sia d'accordo con la Bresso e solidarizzi con la signora anziana (anch'io ho perso la mia casa per una strada che non poteva essere fatta ma è stata fatta ugualmente, a Milano) non è giusto,per demonizzare un avversario, fare trucchetti..
E poi, ma vi sembra verosimile che un politico, così faccia a faccia con la gente dica cose così?
se le avesse dette l'avrebbero menata...

maria giovanna erba Commentatore certificato 24.03.10 09:51| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile che cercate di coprire le nefandezze dei vostri politicanti di mestiere........ Rimarrete solo e sempre delle "anime morte" ed il nostro compito è quello di rispedirvi nei vs loculi cimiteriali !!!!!
Qui non c'è trippa per gatti !!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 24.03.10 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Credo anche io che la Bresso abbia detto "NON muoia signora". Spero che il video non sia stato VOLUTAMENTE manipolato. Per quanto si possa essere anti-politici, non si dovrebbe MAI manipolare la verità (altrimenti si finisce allo stesso livello dei minzolini&c). Detto questo la TAV in Val di Susa è un'opera inutile, soprattutto ora che il traffico internazionale (merci e passeggeri) è in netto calo. Io credo che più che in malafede, la Bresso sia fuorviata dai dati che gli vengono sottoposti da chi gli sta accanto, che magari ha interessi nel cementificare una valle. La linea attuale Torino-Modane, può essere ammodernata e resa disponibile per il famoso corridoio 5, con poca spesa e impatto ambientale limitato, ma questo forse agli "splendidi" imprenditori italici non basta.

Fabrizio Cosci 24.03.10 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Questo video è un falso. Sono molto deluso


ammettiamo che la bresso non abbia detto MUOIA bensì NON MUOIA.
restano in ballo delle questioni.

1 - perchè mettere in rete un video altrettanto taroccato per dimostrarlo

2 - l'atteggiamento insolente e presupponente di questa donna è al livello dei peggiori esponenti della lega e del pdl

3 - la bresso dice che è l'europa che vuole la TAV, e non è vero. e inoltre lei dovrebbe interessarsi di quello che vogliono o non vogliono i cittadini, non la UE che è un comitato d'affari legato ai pescicani banchieri affamatori del pianeta.

4 - nel momento in cui dice che non c'è l'amianto nelle montagne io se fossi stato presente le sarei saltato al collo e le avrei staccato la giugulare a morsi.

5 - quando c'è da arraffare tangenti e obbedire alle lobbies che li sostengono, le porcate le fanno in modo assolutamente bipartizan (compreso di pietro)

e concludo con:

6 - questi terroristi dell'ambiente e della salute a spese della povera gente devono morire di cancro o comunque soffrendo enormemente. TUTTI.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 24.03.10 09:38| 
 |
Rispondi al commento

il "non" era sottinteso. Infatti se provate a scrivere "ma muoia signora" al posto di "non muoia signora" nel video pubblicato dallo staff della Bresso, il tutto vi apparirà più credibile. Il motivo è semplice... La "M" di muoia si prolunga per qualche decimo di secondo (potrebbe essere un montaggio audio ma non è questo il punto perchè potrebbe anche non esserlo). Il fatto è che della parola "non" non esiste traccia audio.
Invece è evidente, nell'altro video, che la sign.ra Bresso allontana la mano dalla bocca nel momento in cui comincia a parlare (come avrebbe fatto chiunque).

Massimo Di Fuccia 24.03.10 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Sono sempre stato un sostenitore delle battaglie portate avanti da Beppe e tutt'ora ne condivido assolutamente le iniziative, ma Beppe, te lo chiedo per favore, non ti abbassare al livello di quei politicanti da strapazzo che giustamente metti alla berlina; il video della Bresso, benchè sia condivisibile l'auspicio che i piemontesi se la tolgano di mezzo, è falso! è un falso madornale, uno schifo. Ho avuto modo di sentire l'originale, e la Bresso dice: "non muoia signora"; chi ha confezionato quel video va condannato per aver compiutoi un gesto meschino a livello delle più squallide trovate televisive di Minchiolini&C.
Coloro che hanno studiato questa belinata vanno espulsi dal movimento e vanno fatte le scuse alla Bresso. Hai ragione Beppe, ci vogliono persone oneste, ma se anche tu avalli queste porcate come puoi pretendere di diventare credibile agli occhi della gente? chi ci garantisce che in futuro non venga fuori qualcosa di peggio? NO Beppe, così non va.

Massimo Turla 24.03.10 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io, molto modestamente, ho fatto un minimo di analisi sul sonoro dei due video. C'e' da dire che in quello "contro" la Bresso c'e' uno stacco fra l'inquadratura della signora che protesta e quella della Bresso che risponde. Il video del comitato elettorale e' invece preso da un'altra telecamera con un'unica sequenza dove rimane inquadrata la signora e della Bresso si sente solo la voce fuori campo che risponde "Non muoia, signora".
Chiaramente, nella traccia audio del primo video si nota la discontinuita' dovuta al montaggio. Per cui, effettivamente, la parola "non" potrebbe essere stata tagliata.
Nel video "pro" Bresso, non c'e' invece traccia alcuna di montaggio e pur mancando il labiale della Bresso se ne sente la voce e non si rileva nessun segno di montaggio nella traccia audio.
Peraltro, credo che se la Bresso avesse veramente risposto "Muoia, signora" ad una manifestante ottantenne ci sarebbero state reazioni piuttosto evidenti da parte dei presenti, cosa che invece non si verifica affatto. Non si sentono frasi tipo "Ma come si permette?" o cose del genere, la protesta rimane nel merito della questione TAV.

L'idea che si manipoli in questo modo la realta', anche da parte di chi della verita' si considera paladino, mi rattrista non poco.

Roberto FURLAN

Roberto FURLAN 24.03.10 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bresso e Cota = "anime morte"


...sarebbe davvero il caso di correggere questo post...per quanto l'atteggiamento della Bresso non sia per nulla accogliente o empatico verso le persone che vogliono risposte, se una cosa è falsa...è FALSA e va corretta porgendo le scuse a chi è stato manipolato, che sia la Bresso o altri.

Lorenzo P 24.03.10 08:56| 
 |
Rispondi al commento

se è la UE che appoggia la TAV bisogna fare una battaglia lì pero'.
Questa Bresso mi sembra convinta di quello che dice e non una traffichina come altri politici (ma puo' essere una bella facciata, certo), certo il muoia signora è stata un'uscita mooolto infelice e spero se ne penta.

martina b 24.03.10 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Cosa state aspettando a rimuove o a correggere questo post??!!!

Ferdinando De Fenza 24.03.10 08:33| 
 |
Rispondi al commento

PER CAPIRE BENE COSA DICE LA BRESSO "MUOIA O NON MUOIA SIGNORA" BISOGNA GUARDARE BENE L'ESPRESSIONE DEL VISO. IO ME NE SONO FATTO UN'IDEA ED UNA MIA CONVINZIONE, VOI FATE ALTRETTANTO. IMMAGINATE DI DIRE QUELLO CHE AVETE SENTITO NELLE DUE VERSIONI. ADESSO PENSATE ALL'ESPRESSIONE DEL VOSTRO VISO NEI DUE CASI.

mauro deberardinis 24.03.10 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Grillo sei un diffamatore. la Bresso dice "NON muoia". Vergognati! E voi grillini piantatela di credere a tutto ciò che questo leader di partito vi dice!


La Bresso sostiene che il filmato è un falso !

http://www.repubblica.it/politica/2010/03/24/news/a_torino_la_gaffe_del_premier_sulla_bresso_si_guarda_allo_specchio_e_si_rovina_la_giornata-2857062/

Fabio G. 24.03.10 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Pagliacci senza cervello! Andate a cercarvi in rete il video non tagliato in cui la bresso dice "non muoia signora". Pecoroni, siete peggio dei poveretti che credono a Berlusconi!!!!!

Sante duoppo 24.03.10 08:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la Bresso non va votata per questo e altro ma non per l'anatema della CEI.
La casta curiale cardinalizia e vescovile strumentalizza il lavoro e l’impegno di migliaia di parroci e comunità di base, che sono a contatto vero con i poveri e i loro bisogni e riescono a dare loro qualche sollievo in termini di aiuto e di ascolto, svolgendo il ruolo di “sherpa”, e consegnano questo enorme lavoro a gerarchie ciniche e corrotte che trattano solo con i potenti della economia e della politica.
Senza il lavoro di base questa gerarchia non esisterebbe, poiché il peso della Chiesa dipende esclusivamente dalle masse di poveri e creduloni che riesce a controllare, e che indirizza verso la rassegnazione sociale con la promessa di un aldilà luminoso e sostenendo che le sofferenze in terra sono un privilegio per la porta del paradiso.

Per questi servigi e per invitare al voto politico a destra, il Vaticano è profumatamente pagato con soldi pubblici, soldi sottratti al fisco italiano, che vanno a sostenere e finanziare opere, che lo Stato potrebbe fare in prima persona mentre così risultano merito dei preti, che vanno ad inquinare nel profondo la nostra democrazia, offrendo alla destra i voti di un 20, 30% di cattolici che seguono come pecore le direttive di parroci e vescovi.
Paolo De Gregorio

paolo de gregorio Commentatore certificato 24.03.10 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Sulla TAV, permettetemi di dire che si sta facendo tanto casino per niente. La sede dei binari, al massimo, può abbracciare 30 metri di larghezza, considerando 4 corsie ferrate. I lavori, fatti fare da aziende serie,non spargerebbero agenti inquinanti. L'Italia avrebbe una nuova via ferrata che dovrebbe eliminare tante auto dalle strade ed autostrade, che sono inquinanti sicuramente più della TAV. Io proprio non capisco! Mi pare di assistere all'ennesimo caso di "progresso si, ma nel campo del vicino".

luca t. 24.03.10 07:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo ancora persone che dicono se votate li fate vincere cota, se votate colì fate vincere bresso.....

Ma coglioni ancora ragionate così? Bisogna votare gli onesti punto...ma come cazzo lo volete cambiare sto paese di merda? Ancora ragionando con votate il meno peggio?

MA E' INCREDIBILE QUESTE PERSONE VERAMENTE SONO SENZA CERVELLO NON CI POSSO CREDERE

CHE SQUALLORE DI PAESE....MA ANDATE A FANCULO VA

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.03.10 05:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul video di questa scrofa hanno disabilitato i commenti.....

Hahahahaha mi sa che il video della bresso è stato manipolato da lei per distorcere la verità del video originale se è così bisogna denunciarla....

Cmq abbiamo la possibilità di mandarli a<quel paese.....MOVIMENTO 5 STELLE E' LA NOSTRA OCCASIONE

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.03.10 05:43| 
 |
Rispondi al commento

Agghiacciante madama Bresso, con puzzetta sotto il naso, imbardata e ben protetta sotto l'ombrello (di quelli che vendono gli extracomunitari), con i "gorilla" pasciuti e ghignanti che deridono, con sorrisini beffardi i valsusini provati e delusi, ancora una volta, dalla Mercedes.
Greta L.

Greta L. Commentatore certificato 24.03.10 01:55| 
 |
Rispondi al commento

Non è questione che abbia detto "muoia" o "non muioia".
Mi stupisce Plano che dice: "votatela di nuovo"
Inoltre il solito atteggiamento: "l'Europa la vuole"!
Come dire, che volete da me, gli altri ordinano ed io eseguo!
Manda i volantini nelle buche delle lettere dicendo che la TAV è strategica. Ma quando si tratta di domande dettagliate, come sui costi maggiori che nel resto d'Europa, devia professionalmente l'attenzione su altre cose (lei mi interrompe, ecc.)...

Biagio L., Chiusa San Michele (TO) Commentatore certificato 24.03.10 01:53| 
 |
Rispondi al commento

Cari sostenitori del PD adesso venite a dire che siete tanto diversi da Berlusconi o con lo squadrismo fascista di La Russa,voi volete tanto differenziarvi da PDL ma la gente che puo' andare su internet o che avuto a che fare con gente come voi ha capito il vostro DNA.Siete corrotti come i berluscones,siete impastati con squallidi imprenditori capaci solo di far fallire le aziende(De Benedetti tanto x fare il nome + conosciuto ma la lista non e' corta),abbracciate lo sfruttamento delle masse lavorative con le vostre cooperative del cazzo.
Al massimo vi votano gli anziani che in buona fede e purtroppo nella ignoranza della disinformazia li potete prendere in giro.
Ma adesso x voi come x i corrotti del partito dell'amore la stagione comincia ad essere in salita perche il movimento si e' mosso e se potra' vi pelera' un po' il culo,poi spero in una riedizione della crisi argentina dove la gente e' scesa in piazza a protestare con le pentole,ma attenzione xche in questo paese si ha l'abitudine di tenere in casa casseruole ma anche attrezzi che fanno bum bum

adriano olivetti 24.03.10 01:35| 
 |
Rispondi al commento

Il video corretto è quello della Bresso, si sente anche Nilo Durbiano (il sindaco di Venaus, NO TAV) dire la stessa cosa e lo ha anche confermato quando poi è uscito sto video.
Ragazzi, io voto 5 stelle ma non mi piacciono certe scenate che ho letto qui a proposito del rimontaggio... se il video da ragione a Bresso dobbiamo darne atto. Altrimenti siamo come i berluscones, vediamo solo quello che vogliamo vedere.

Paolo Giusto 24.03.10 01:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mirko R. 23*.03*.10** 23:*17*

******************************

Ti sei iscritto su youtube oggi appositamente per inviare quel commento pro-bresso?

Un bello stimolo per uno che non si sente parte in causa...

Comunque, sia per te che per tutti gli altri "funghi" che spuntano sul blog improvvisamente oggi, vorrei ricordare che sul posto erano presenti parecchie persone che testimoniano di aver ascoltato quella frase e di averla sentita con un certo tono strafottente, lo stesso tenuto per tutta la conversazione dalla Bresso.

Il tono supponente (mentre si decide della loro vita e di quella dei loro figli e nipoti) è proprio ciò che ha maggiormente offeso i No-tav, perchè per quanto riguarda l'augurio di morire è già implicito nella scelta della sig.ra Bresso di essere favorevole a traforargli le montagne farcite di AMIANTO.


non c'entra il "muoia" o "non muoia" la prima volta che ho visto il video neanche me ne ero accorta...ma sono rimasata scioncertata e schifata dall'atteggiamento...è stata scortese e sprezzante con quel sorriso inguardabile...quando una persona al suo posto per solo RISPETTO avrebbe dovuto avere per lo meno un atteggiamento di comprensione..per quanto mi riguarda si è giocata tutto...

jo jo 24.03.10 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Non ammiro l'altezzoza signora e non credo che pubblicamente abbia potuto dire quelle brutte parole.
Nonostante questo il suo atteggiamento è molto poco liberale.

Stanco_ Mavoglio (dallatoscana) Commentatore certificato 24.03.10 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Sono NOTAV, ma non mi piace il modo in cui è stato montato il video in cui sembra che dica "muoia signora", appena c'è lo stacco tra i NO TAV e la Madama.
Da effettivamente l'impressione che sia stato montato ad-hoc.
Questi tipi di montaggi, volontari o no, danneggiano i NO TAV invece di aiutarli.

Epoch l'Italiano Commentatore certificato 24.03.10 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver inserito questo mio commento nel video "La vera voce di..." della
Bresso, guarda caso commenti e votazioni sono stati immediatamente
disattivati:
"Non sono piemontese e non mi interesso di politica, per curiosità ho perso
mezz'ora per confrontare i due video. Ho reallineato le tracce visto che
nel video definito "manipolato" mancano alcuni frames, comunque non
significativi. Le tracce audio coincidono perfettamente, il NON presente in
questo video è stato sovrapposto in un secondo momento. Anche il waveform
ed il volume parlano chiaro, è un tentativo fallito di arrampicarsi sugli
specchi."


1) a me sembra più falso il secondo
2) se la "signora " abilitasse i commenti (ed i voti) sul tubo sarebbe ,come dire...cosa buona e giusta

piripicchio chanel, in giro,alle volte vicino a pisa Commentatore certificato 23.03.10 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Sembrerebbe il secondo più taroccato, tanto che la voce dell'uomo si interrompe improvvisamente.

Ad ogni modo, si dice che se lo avesse detto avrebbe rischiato il linciaggio...
di questo ne dubito.
E poi magari l'ha detto a bassa voce e non si è sentito bene ma il microfono che probabilmente era vicino a lei invece lo ha colto...

Claudio M., Palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

decisamente manipolato, nel video orginale della Bresso si sentono distintamente 2 Non muoia, uno pronunciato dalla Bresso l'altro dal collaboratore alla sua destra, il video manipolato stacca sulla Bresso a metà frase e quindi si sente solo "Muoia signora" la manipolazione si nota bene nel secondo "non muoia" pronunciato dal collaboratore si nota uno stacco di 1 secondo / secondo e mezzo la sua frase che nel video fornito dalla Bresso si sente bene "non muoia" nel video manipolato e tagliato proprio. Ragazzi non manipolate a fini diffamatori! fate solo perdere credibilità all'onorabile causa delle 5 stelle

Paolo A., Cagliari Commentatore certificato 23.03.10 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bresso = "anima morta"


che figuraccia la Bresso, che classe politica...bah

vincenza briscioli 23.03.10 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho caricato su YouTube il video che la signora Bresso ha sul sito. http://www.youtube.com/watch?v=UQZ0hYi5xkc
Prima l'ho controllato e dato che il montaggio é perfetto, non posso dire che ha detto o non ha detto.
Però per maggior correttezza la signora Bresso dovrebbe mettere a disposizione i 2 video ORIGINALI che hanno usato per montare il pezzo, altrimenti sarò il primo a pensare che il video é TAROCCATO.

PS. Votiamo il Movimento 5 stelle !

Gaetano Blasco (tanipv), Vigevano Commentatore certificato 23.03.10 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che non sono esperta di video-editing, nessuno dei 2 video mi sembra integro... Ad ogni modo, c'è un'altra frase che vorrei sottolineare nel discorso della Bresso: "Ma non vi preoccupate, non è un problema, cioè guarda che io proprio della sua opinione non me ne importa niente, e basta". Questa è la verità: i suoi argomenti in favore della TAV sono inesistenti, e nel contempo delle ragioni per cui la popolazione che FISICAMENTE ABITA quelle zone non vuole la TAV, non gliene frega un tubo!! quindi la signora, che muoia o non muoia, la TAV se la beccherà lo stesso! come vedete il significato generale non cambia! così come PD+L e PD-L, il risultato è uguale, ZERO DEMOCRAZIA!

Donatella Bodini 23.03.10 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi e' questa?
Nonna Abelarda?
Guarda il mondo che regali ai tuoi nipoti; sei vecchia ricordatelo.

Giovanni Galbusera 23.03.10 22:10| 
 |
Rispondi al commento

A calci nel cu..
Questi vanno presi a calci ne cu..
Ma non con delle normali scarpe.
No.
Con gli scarponi da sci !!!!

Roberto Chiappa, Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Al dì la del muoia o non muoia signora, io sono sconvolta dal fatto che dica che non le interessa se lei verrà rieletta, anzi il suo staff i permette anche di dire "quando verrà rieletta" e qualcuno lo contesta dicendo "SE verrà rieletta". Sembra che stia lì per mandato divino, anche se non verrà rieletta tanto verrà imbucata o ricandidata per un altro ruolo in futuro? é questo il senso, perchè se è questo, mi sembra quantomeno presuntuoso, e antidemocratico. E poi se ne va con la sua bella macchinona, in barba a tutti. Pagata da noi.

Chiara Borgato 23.03.10 22:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

ripeto che tutto l'atteggiamento della signora bresso è stato ieri ad avigliana di supponenza, fastidio ed irrisione di quelli con cui ha dovuto parlare per forza in quanto, dapprima tenuti fuori dalla porta dell'assemblea PUBBLICA-comizio elettorale cui avrebbero voluto partecipare, malconsigliata (ahaha) da qualcuno dei suoi pagnottisti che le avrà detto sono solo due vecchi e qualche ragazzino, ha accondisceso ad incontrarci senza essersi minimamente preparata, nè tecnicamente nè psicologicamente.
Ignorava ed ignora il fatto fondamentale che ogni valsusino è ormai un geologo un climatologo un esperto di conti pubblici...avendo da tempo imparato che non deve delegare a nessuno la sua terra.
Per lo stesso motivo, pur avendo molti di noi vecchi o giovanissimi alle 3 del pomeriggio in giro per il paese avuto la sensazione che augurasse la morte alla nostra amica, non è nel nostro DNA rivoltarci violentemente come ho sentito dare per scontato. Siamo PERSONE CIVILI e non violente, e abituate a riflettere, in silenzio e sulle montagne molto a lungo prima di reagire, infatti la signora si è messa a piangere, noi al massimo abbiamo pensato che sarebbe ora di non votare + questi che ci fanno piangere. La maggior parte dei presenti non erano attivisti, ma gente comune, la gente comune in italia da secoli subisce, altro che rivoltarsi come dite voi.

eleonora forno 23.03.10 22:02| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

LA POLITICA HA RESO L'ITALIA UN PAESE DI M..DA!!!

voglio sentirmi libera Commentatore certificato 23.03.10 22:00| 
 |
Rispondi al commento

SIGNORA MUOIA!!!!!!!!!MA COME TI PERMETTI BRUTTA BEFANA DI OFFENDERE COSI UNA SIGNORA ANZIANA!!!!MA COSA CE DENTRO QUELLA TESTA CRUSCA!!!!!!!!!!!!!!!E NOI CHE TI PAGHIAMO PURE LO STIPENDIO!!!!E CHE STIPENDIO!!!!!!!!!VERGOGNATI!!!!!P.S HAI FATTO PREPARARE L'ELICOTTERO?

mauro rega 23.03.10 21:55| 
 |
Rispondi al commento

io leverei il video tarocco qui sopra, anche se mi da fastidio lo stesso la tizia, nn trovo giusto buttar su un videoo tarocco (si nota)

Andrea B., Lonigo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 21:47| 
 |
Rispondi al commento

A questo link parrebbe che ha detto "non muoia signora":
http://www.youtube.com/watch?v=VY7vPM7YR4c&feature=player_embedded

Marco Brambilla 23.03.10 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei avere la possibilità di incontrare questa anziana signora, per abbracciarla forte e dirle che la ammiro per la sua tenacia e per la sua spina dorsale, che la portano, nonostante abbia visto nascere il Governo italiano sul sangue di chi davvero ci ha creduto, a provare ancora a spiegare a questi farabutti di pensare che esiste ancora la PERSONA in quanto essere umano con principi, diritti e doveri.
La ammiro e mi commuovo vedendola piangere con ancora negli occhi e nella memoria il momento in cui ha visto o ha appreso della scomparsa di un genitore, di un fratello, di un amico o di qualsiasi altro uomo che ha lottato x fare un Italia che verrà in seguito scazzuolata e infangata malamente da queste sgualdrine delle ideologie.
La ammiro perchè ha usato la parola, e non gli sputi e gli insulti verso chi (bresso, cota, ma anche berlusconi, borghezio, Berruti, dell'utri, sciascia, maroni, e la lista di pregiudicati finirebbe dopodomani) si è dimenticato cosa vuol dire essere 1 PERSONA.
Che ci vuole fare, signora? per fare le veline guardano la potenzialità che ha 1 bella ragazza di vendere bene la sua immagine e le sue forme, per stare in certi ambienti si guardano le potenzialità che ha 1 chicchessia di vendere anche l'anima.
Sono con lei, e con me tutte le persone che vedranno quest'abominio nonostante le ridicole censure.

alessandro cogno Commentatore certificato 23.03.10 21:16| 
 |
Rispondi al commento

incredibile...guardate il video della bresso da 0.32 a 0.33
da oggi prego che alla bresso le venga un cancro.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 23.03.10 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Spiacente ragazzi.... Il primo video è stato effettivamente manipolato. Lo stacco di scena coincide tra le parole "non" e "muoia"
Anche perchè... per quanto non sia daccordo con la Bresso, sono convinto che non abbia di certo invitato la signora a morire.

Blu Notte 23.03.10 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Potrei sapere, per favore, per quale motivo son stati "eliminati" tutti i miei messaggi? Censurate anche qui? Siete falsi come quelli che vorreste combattere? Grazie.

Kilo Bark 23.03.10 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Faccio una serie di premesse per un commento:
1 ho messo un post precedente in cui rimarcavo la prepotenza dei politici attuali, anche se si tratta, nel caso della Bresso, di un errore, il giudizio generale non cambia.
2 non sono totalmente in accordo, in linea generale con Grillo, ne con il movimento 5 stelle, ma non si possono demonizzare entrambe per un fatto del genere, a meno che non sia provata la malafede.
3 non voto in Piemonte, quindi potrei fregarmene ma non lo faccio.
4 fa bene la Bresso a puntualizzare la sua posizione, nel caso il video sia stato realmente manipolato.
detto questo, ritengo che un fatto del genere doveva prima o poi succedere, specialmente quando si mette a libera disposzione di tutti, uno strumento come un blog.
se c'è spazio anche per le mistificazioni, credo che Grillo non abbia problemi a concederlo anche per eventuali rettifiche a tutela dei diretti interessati. gli autogol capitano anche nelle migliori squadre. sempre meglio un autogol di questo tipo, presumibilmente fatto senza malafede, piuttosto che un presidente del consiglio che mente spudoratamente, sapendo di farlo, sulla partecipazione di piazza da lui voluta (1.000.000 contro 150.000).
ripeto, non voterò per il movimento di Grillo, ma non per questo mi sento di attaccarlo, anche solo nel rispetto di tutta la gente che ci crede e che non è da ritenersi responsabile di ciò che è successo. in ultima analisi,credo che la sig.ra Bresso, in fondo, potrà trarre un beneficio da questo "incidente": potrà ritagliarsi anche lei un piccolo spazio nella vetrina già affollata delle "vittime" delle ingiustizie di questa tornata elettorale, una posizione che pare ambita da molti. la democrazia corre sul web, e solo se c'è democrazia possono succedere queste cose, anche se spiacevoli. mi auguro delle scuse, se sono indispensabili, e via con buona pace di tutti, nella speranza che episodi di questo tipo non alimentino la crociata antiweb già in atto. è questo il vero pericolo.

Marco S. Commentatore certificato 23.03.10 20:27| 
 |
Rispondi al commento

nel primo video si vede benissimo il labiale (chiedete a un sordomuto) nel secondo video NON si vede la Bresso ma si vede benissimo l'espressione della donna con in mano la fotografia.

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Clikkate su "video della bresso", questa scrofa dice veramente all'anziana donna muoia.....è vergognoso non votateli sti criminali votate movimento 5 stelle

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 20:19| 
 |
Rispondi al commento

cito dal comunicato del comitato elettorale della BRESSO: "I presenti all'incontro, cittadini, autorità civili e operatori dell'informazione possono testimoniare che la frase pronunciata dalla presidente Bresso per calmare e confortare, e non certo per offendere, l’anziana signora in preda a un impeto di rabbia, è stata "NON MUOIA SIGNORA".

- per dire che quello della signora anziana non era un impeto di rabbia...li vedrete presto voi succhiasangue della povera gente, indifferenti a qualsiasi sofferenza e refrattari al buonsenso e alla giustizia....vedrete presto cosa sono i veri IMPETI DI RABBIA...vedrete, vedrete sulla vostra pelle.

s'approssima l'ora tanto attesa...di vedervi SCAPPARE INSEGUITI DAI FORCONI.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 23.03.10 20:15| 
 |
Rispondi al commento

A parte il "muoia /non muoia signora" che puo'essre interpretata da
qualunque scritta in sovrainpressione, l'intero discorso della Bresso dove
in prattica si dice
"mettiamoci d'accordo cioe' fate come dico io"
"voi avete torto io ho ragione"
"se non votate me siete dei fascisti"
NON VIENE ASSOLUTAMENTE SMENTITO DA CHI STA DIETRO ALLA BRESSO e che si
ricorda solo ora di voler interagire (con iminacce) con il moVimento a 5
stelle.
Singolari sono poi gli interventi dei presunti pezzi da novanta del blog
(democratici e antifascisti) che passano interi mesi ed anni su questo blog
(ma che lavoro fanno?) h24
e che difendono oggi il linguaggio violento e fascista della Bresso e il
comportamento antidemocratico del suo gruppo. Quindi non siete qui per la
Verita' o per il MoVimento a 5 stelle. Cosa ci fate qua allora?...
Si e' capito...

incomiciate a censurare e poi andate da santoro? 23.03.10 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo farci la scorta di pomodori e uova rigorosamente marce da tirare a queste merde umane

Simone ., Sassari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Se avesse detto "muoia signora" avrebbe rischiato seriamente il linciaggio. Il video é stato manipolato, si tratta di un autogol pessimo ed infamante.
Comunque la Bresso sprezzante, arrogante e strafottente é uno spettacolo da vomito. Anche senza stupidi tagli al video

Angelica E. Commentatore certificato 23.03.10 20:08| 
 |
Rispondi al commento

i video potrebbero essere stati taroccati tutti e due!!!
Cmq resta il fatto che la Tav non serve ai cittadini che protestano da tempo immemore si mettono di traverso e le forze dell'ordine gli danno mazzate in testa.....perchè in Italia c'è DEMOCRAZIA no???

Stefano Ventura, Cerenova (Cerveteri) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Notiamo ancora con dispiacere la presenza in HOME del vs. BLOG del seguente comunicato: a Bresso è andata ad Avigliana, in Val di Susa. In una sala comunale ha parlato di fronte a venti persone (di numero). All'uscita ha incontrato un gruppo di cittadini No TAV. Li ha trattati dall'alto in basso e con disprezzo. Attila-Bresso poteva permetterselo, era attorniata da gente in giacca-cravatta-braccia-conserte-pancia-in-fuori stile gerarchi e circondata dalle Forze dell'Ordine. Un'anziana signora di ottanta anni le ha detto: "Io muoio con l'angoscia di vedere la mia Valle distrutta, con l'angoscia muoio...". La Bresso ha risposto. "Muoia signora".
Fate girare questo video.
Scaricate il documento delle ragioni dei valsusini e diffondetelo."No Bresso, No TAV"."
PRECISIAMO ANCORA CHE LA SIGNORA BRESSO NON HA MAI DETTO "Muoia signora" e vi preghiamo di rimuovere questa vs. affermazione falsa e tendenziosa da questo BLOG.

Massimo Alesii 23.03.10 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me la gravità non è nella frase "MUOIA SIGNORA" che oltretutto sembra non abbia detto... ma in tutto il resto del discorso!!
Non facciamo che ci concentriamo sulla parolina per far passare in sordina tutto il resto!

Danilo C. 23.03.10 20:05| 
 |
Rispondi al commento

ok ok da tempo non avevo il tempo di scrivere qua, ma essendo una delle venti o trenta o quaranta persone presenti al fatto ieri ad avigliana, vi posso dire che ho sentito con le mie orecchie, vedi video, eravamo in prima fila io e la mia bandiera, il famoso "muoia signora"...poi un non magari mi è sfuggito, sto diventando sorda e imbecille e anch'io temo x i miei nipoti e per i miei alunni e per i giovani tutti, ma il punto non è questo:
E' il tono beffardo che ha usato, supponente irrispettoso non solo dei capelli bianchi di tanti valsusini, (ma come, non eravamo tutti giovani dei centri sociali?), ma anche di qualche ragazzo/a presente - sedici anni? - , contro i quali la rappresentante attuale e forse futura dell'istituzione Piemonte ha usato gli strumenti culturali che possiede per zittirli, sbeffeggiarli e intimidirli.
Proprio quello che Pasolini + stigmatizzava.

VERGOGNA !!! a nome della mia generazione, a nome di ciò che resta degli intellettuali tutti, questo è il punto !!!

maria eleonora forno
insegnante di ruolo di educazione civica, ITCG "Galilei" di Avigliana

*************************************

posto a nome di Maria Eleonora che in questo momento è senza linea ADSL


caro vaticano,
consenti ai preti d'pavere anche loro una vita sessuale e sentimentale così forse indirizzeranno meglio le loro "attenzioni".
non è mica scritto da qualche parte che i preti non devono regolare il proprio istinto sessuale con l'educazione, ma proprio sopprimerlo! ma dato che è impossibile, il risultato è quello che stiamo verificando,come bene sta sensibilizzando anche la stampa.

la questione centrale della società è un mix di persuasione, abitudini, pigrizia, ignoranza e lobbyes. il potere è basato si sui rapporti di forza materiali, ma anche sulla capacità di far credere agli altri, all'intera società, certi miti o insulsaggini come verità assolute.

i preti e la CEI danno indicazioni di voto alla vigilia delle elezioni dall'altare. la "religione" è il nome che aveva in passato la "politica" che è la sfera in cui si gestisce l'egemonia sulle risorse nella società. prima c'erano solo predoni!

se non fosse così, si capirebbe a partire dalle retribuzioni dei nominati al parlamento. ma è così! tutti invocano ragioni ideali compresa la chiesa. anche per celibato e castità. assurdità. pure i politici lo fanno per noi: assolutamente!

cara chiesa vaticana,
le cose si possono fare in tanti modi. e purtroppo la pedofilia lo dimostra. dico che se l'istinto fosse indirizzato e convogliato meglio, nella direzione giusta, cioè fra adulti consenzienti, probabilmente certe nefandezze non sarebbero accadute!

non si spiegherebbe altrimenti il fatto che altre branche della cristianità vedono invece il matrimonio come fattore di stabilità ed equilibrio. quanta retorica ed ipocrisia c'è nell'immagine del prete che rifugge le tentazioni e si martirizza negando a se stesso le pulsioni che prova di fronte ad una bella gnocca!

cari italiani,
e mi rivolgo a quelli che sono contro l'anorto - non a quelli che rispettano la legge sull'aborto - votate per il PDL e casini. votate per il governo e berlusconi che ha dato prova di coerenza con i valori cristiani, anzi cattolici

gennaro esposito 23.03.10 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Spero almeno sia vera la frase della bresso: "Se voi pensate che ci sia qualcuno che condivida le vostre posizioni avete torto!" che - detto fra noi - non e' molto felice in democrazia..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 20:04| 
 |
Rispondi al commento

http://www.mercedesbresso.it/index.php/component/content/article/1373-comunicato-stampa-manipolazione-video.html

Manipolazione video
Martedì 23 Marzo 2010 19:17

Il video diffuso questo pomeriggio sui siti web e nella rete con cui si attribuiscono alla Presidente Bresso parole offensive nei confronti di una anziana signora facente parte di un gruppo di No Tav è frutto di una ignobile manipolazione nella quale è stato rimontato l'audio.

Il nostro Comitato elettorale dispone di una registrazione audio-video effettuata in contemporanea, con cui siamo in grado di smentire questa assurda e illegale iniziativa di un gruppo di persone incoscienti che intendono istigare.

Qualora venga ancora e ulteriormente diffusa la versione manipolata del video siamo pronti ad agire legalmente a protezione dell'immagine dell'On. Mercedes Bresso, Presidente della Regione Piemonte, candidata alle elezioni amministrative regionali e a dare comunicazione alle autorità di polizia e giudiziarie competenti, cui consegneremo tutto il materiale in nostro possesso.

I presenti all'incontro, cittadini, autorità civili e operatori dell'informazione possono testimoniare che la frase pronunciata dalla presidente Bresso per calmare e confortare, e non certo per offendere, l’anziana signora in preda a un impeto di rabbia, è stata "NON MUOIA SIGNORA".

Stigmatizziamo e condanniamo questo inqualificabile atto di disinformazione aggravato dalla situazione elettorale che certo non contribuisce alla serenità ed al corretto svolgimento della campagna elettorale.

Di seguito il video

http://www.youtube.com/watch?v=VY7vPM7YR4c

Roberto Topino, Torino Commentatore certificato 23.03.10 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte il "muoia /non muoia signora" che puo'essre interpretata da qualunque scritta in sovrainpressione, l'intero discorso della Bresso dove in prattica si dice
"mettiamoci d'accordo cioe' fate come dico io"
"voi avete torto io ho ragione"
"se non votate me siete dei fascisti"
NON VIENE ASSOLUTAMENTE SMENTITO DA CHI STA DIETRO ALLA BRESSO e che si ricorda solo ora di voler interagire (con iminacce) con il moVimento a 5 stelle.
Singolari sono poi gli interventi dei presunti pezzi da novanta del blog (democratici e antifascisti) che passano interi mesi ed anni su questo blog (ma che lavoro fanno?) h24
e che difendono oggi il linguaggio violento e fascista della Bresso e il comportamento antidemocratico del suo gruppo. Quindi non siete qui per la Verita' o per il MoVimento a 5 stelle. Cosa ci fate qua allora?...
Si e' capito...

pietro asfaltatore 23.03.10 19:57| 
 |
Rispondi al commento

adesso non esageriamo...lo dico a tutti i piddini che scrivono che siamo una massa di cazzari....ricordatevi che i cazzari e per giunta in malafede siete voi e se fosse un errore ci puo' stare visto che noi non andiamo in onda in nessun tg del cazzo e non abbiamo neanche un Floris a leccarci il culo

Siete le solite merde !!!

grattaveltroni evinciberlusconi, perugia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 19:50| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO LA CEI PARLA IN CODICE

la chiesa vaticana non si smentisce mai. parla in codice. strizza l'occhiolino. a chi vuol capire. a chi vuol "bere".

il vescovo manda a dire "votate per i partiti che sono contro l'aborto, capisc' a 'me!".
e che significa, in concreto? per chi dovrebbero votare gli italioti che sono "invece" con dio, la chiesa e l'amore? e "contro l'aborto"?

per i partiti degli inquisiti e condannati?
per i partiti dei nominati cocainomani che vanno a puttane con i soldi nostri?
per i partiti dei corrotti e concussori?
per i partiti dei mafiosi e piduisti?
per i politici che appena incastrati negano, invocano i domiciliari per ragioni di salute e poi patteggiano?
per chi ha votato per lo scudo fiscale?

cioè per i partiti che ora sono al potere? ma allora che cazzo vanno dicendo questi vescovi?!? perchè l'aborto è regolato da una legge da oltre
trent'anni!

allora che significa quell'invito in codice "capisc' a me?!?". cos'è quella strizzatina d'occhio dall'altare? glielo ha detto gesù cristo in persona o la santissima trinità?

insomma potere. solo per potere, non per altro!
i banchieri di dio in gonnella che predicano male e razzolano male nei cori e nei seminari e nelle banche non si smentiscono!
ior e opus dei, scandalo pedofilia, omertà e protezione dei preti di maniaci in basilicata!

gesù cristo è un mito come tutte le divinità che si sono "manifestate" nelle umane religioni. sono espressione dell'ideologia della classe sacerdotale. le religioni sono state da sempre l'alibi per fare la guerra.

questa società che dice di aver fede vive una sorta di scissione giustificata persino dalla psicanalisi, soprattutto da quelle incongrenze ambulanti che sono gli psicologi cattolici! (freud si rivolta nella tomba pensando alla
degenerazione che subisce in mano agli schizzati ipocriti cattolici la terapia da lui ideata!)

la cosa degna di nota è che se gesù cristo è un'invenzione, invece i soldi e il potere che esercita la chiesa vaticana sono reali!

gennaro esposito 23.03.10 19:44| 
 |
Rispondi al commento

http://www.mercedesbresso.it/index.php/notizie/38-ultime-notizie/1373-comunicato-stampa-manipolazione-video.html

qui la versione del comitato pro Bresso. Non so, non so proprio cosa dire, non ci và proprio nulla ad aggiungere in seguito un "non" su una traccia audio parallela come non ci va nulla a montare il video togliendolo.
Resta il fatto che invece di arrampicarsi sugli alberi i nipoti della signora potranno, per la Bresso, correre sui prati.

angelo c., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 19:40| 
 |
Rispondi al commento

ecco la prova che il video è stato rimontato, qui si sente chiaramente che la Bresso dice "non muoia signora", anche perchè se avesse detto "muoia signora" la gente si sarebbe rivoltata, non vi pare?

http://www.youtube.com/watch?v=VY7vPM7YR4c&feature=player_embedded

complimenti alla professionalità di Grillo, quello della politica onesta e della correttezza.

Mario Antonelli 23.03.10 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Correggete il post, NON è colpa vostra capisco... però bisogna essere onesti questo è quello vero: http://www.youtube.com/watch?v=VY7vPM7YR4c&feature=player_embedded
Capita a tutti di prendere una svista!

Nicola Vecchio 23.03.10 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Bhe intanto sappiamo che (forse) i partiti vengono qui a darci un'occhiata ;-)

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 19:33| 
 |
Rispondi al commento

spero proprio che il video sia manipolato.
ho veramente provato tanta rabbia...
attendiamo il link

angelo c., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Infatti ecco il comunicato stampa: http://www.mercedesbresso.it/index.php/component/content/article/1373-comunicato-stampa-manipolazione-video.html
C'è da dire però che il loro video di smentita NON è stato PUBBLICATO!!
Per il resto concentriamoci sui TEMI importanti della campagna elettorale!

Nicola Vecchio 23.03.10 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La struttura tecnica del comitato stà procedendo a pubblicare sul ns. sito
un ns. comunicato con allegato il link al video manipolato confrontabile
con l'audio originale. Siamo a disposizione di tutti coloro che lo
desiderino per rendere disponibile questo materiale. Ci spiace che il
Movimento Grillo 5 stelle sia stato utilizzato per diffondere materiale
falso."

Massimo Alesii 23.03.10 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi nn giochiamoci la credibilità su queste sciocchezze! Il video è stato montato, quindi bisogna avere tutti e due i filmati interi per poter decidere! Credo che se, come detto dal responsabile del comitato della Bresso, il video è taroccato faranno subito un comunicato stampa e pubblicheranno un eventuale video che smentisce... staremo a vedere. Per adesso andiamoci CALMI!!!

Nicola Vecchio 23.03.10 19:23| 
 |
Rispondi al commento

le bestie hanno più cuore.
Bresso fai schifo.

angelo c., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Vacca boia che balla.
Cosa non sì fa per "un pugno di voti".
Sta a vedere che la Bresso sì permette di rispondere come indicato nel nei sottotitoli e nessuno la sbrana... E poi perché i sottotitoli?
Grillo:"sei diventato come berlusKazz".

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 23.03.10 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Il video era ed e' presente su 2 piattaforme..youtube e youreporter e tutte 2 identiche..non e' mica stato creato dallo staff di grillo..mi sembra assurdo mica si possono controllare tutti i video postati anche noi ne postiamo diversi..come possiamo controllarli? bisognerebbe informarsi presso youreporter se e' attendibile le sua fonte

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 19:14| 
 |
Rispondi al commento

finisse sotto una mercedes...sta stronza!

Marco Oliva (freccia), Taggia Commentatore certificato 23.03.10 19:12| 
 |
Rispondi al commento

alla signora (bresso mercedes famigliare 5 vocaboli in totale)consiglio:un pugno dove lo dai li si ferma,le parole camminano, a volte fanno anche il giro del mondo. chieda pubblicamente scusa

giuseppe gagliardo 23.03.10 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma quest'oca guida davvero, adesso, la regione Piemonte? E l'aternativa alla scorse elezioni chi era, Valeria Marini?

Anche se a pensarci bene... la Marini a confronto sembra un po' meno stupida..

Dario Remigi 23.03.10 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono appena salvato il video sul pc. Fatelo anche voi: loro lo faranno rimuovere? Ed ognuno di noi lo ripubblicherà!
Alla faccia del pallone gonfiato di Massimo Alessii, responsabile della Campagna Elettorale di Mercedes Bresso, che scrive commenti minacciando azioni legali.

Matteo Bosini 23.03.10 19:07| 
 |
Rispondi al commento

OH ALLORA ??? MA CHE CAZZO FATE ??? SE E' UNA BUFALA CI SPUTTANIAMO !!! QUI C'E' GENTE CHE SI STA FACENDO IL CULO DA MESI PER PROMUOVERE IL MOVIMENTO !!!

Beppe RIMUOVI IL POST E CHIEDI SUBITO SCUSA IN ATTESA DI NUOVI E PIU' PRECISI RISCONTRI !!...e se poi vosse un video "vero" LI MASSACRIAMO !!!

A tutti gli altri che ripostano il video VI PREGO ASPETTATE !!!!!!

grattaveltroni evinciberlusconi, perugia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Il programma della Bresso :

http://www.pmli.it/programmabressononalternativo.htm

andrea a 23.03.10 19:00| 
 |
Rispondi al commento

"I bambini devono essere liberi di correre per i campi e di salire sugli alberi".
La signora ha proprio ragione. Ma a cosa serve tutta questa alta velocita' se poi non siamo nemmeno in grado di offrire spazi aperti dove i nostri bambini possano coltivare e rincorrere i propri sogni?

Nicola Orichuia 23.03.10 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Ci si stupisce ancora della prepotenza dei politici?
che cosa possiamo aspettarci, se non questo, da una classe politica da buttare in toto nella spazzatura.

Marco S. Commentatore certificato 23.03.10 18:54| 
 |
Rispondi al commento

ho visto il video, e con la mano sulla bocca diceva proprio " muoia signora"!!!!
ho una grande consolazione: Tutti devono morire!!!!

Paolo C., Manfredonia Commentatore certificato 23.03.10 18:53| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE CONTROLLA CHE I VIDEO CHE PUBBLICHI SIANO SEMPRE CERTIFICATI DAI... SI VEDE LONTANO UN MIGLIO CHE E' MANIPOLATO...

Giulio del Balzo 23.03.10 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Siete davvero patetici..avete cancellato il mio post ma questo non mi impedisce di far notare che a me sembra che il peggior decerebrato sia uno che odia la Bresos perchà vuole fare la TAV in Val di Susa però tanto la voterete lo stesso purchè non vinca la destra...
siete solo patetici davvero, ed è anche per questi ragionamenti da poveri mentecatti che la Lega vincerà anche in Piemonte!!!!

Bannatus Sum 23.03.10 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=yKQAf75dow0

QUI SI POSSONO INSULTARE TUTTI E DUE NELLO STESSO TEMPO

FORZA RAGAZZI

M A S S A C R I A M O L I

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 18:39| 
 |
Rispondi al commento

scusate ragazzi, eccovi risolto il problema:

http://www.youreporter.it/video_Mercedes_Bresso_muoia_signora_del_No_Tav_1

non ci fermeranno mai :)

P. G., Civitavecchia(RM) Commentatore certificato 23.03.10 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Trovato il video Beppe! http://www.youreporter.it/video_Mercedes_Bresso_muoia_signora_del_No_Tav_1

Paolo A., Cagliari Commentatore certificato 23.03.10 18:37| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno è in possesso del video? si potrebbe ripostare? l'hanno tolto da iutiub!

P. G., Civitavecchia(RM) Commentatore certificato 23.03.10 18:35| 
 |
Rispondi al commento

no no io sosterrò il movimento cinque stelle, senza dubbio. E lo faccio per le idee. Non perchè vedo un video del genere...o per l'immagine degli altri candidati.

Sandro Piastrellone 23.03.10 18:35| 
 |
Rispondi al commento

la faccia della nonna deve diventare un ICONA

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo come responsabile della Campagna Elettorale di Mercedes Bresso. Il video postato è frutto di una manipolazione nella quale è stato rimontato l'audio. Il nostro comitato elettorale dispone di una registrazione audio-video effettuata in contemporanea che è pronto a pubblicare sul ns sito per SMENTIRE questa assurda iniziativa di un gruppo di persone INCOSCIENTI che intendono istigare. Qualora venga diffusa la versione manipolata siamo pronti ad agire legalmente a protezione dell'immagine dell'On. Mercedes Bresso, Presidente della Regione Piemonte, candidata alle elezioni amministrative regionali e a dare comunicazione alle autorità di polizia e giudiziarie competenti, cui consegneremo tutto il materiale in ns. possesso.

Massimo Alesii 23.03.10 18:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho salvato il video.

Roberto Topino, Torino Commentatore certificato 23.03.10 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVI!!!!! CONTINUATE COSI' CHE COTA VINCERA' FACILE...

FORZA LEGA NORD!!!!

Bannatus Sum 23.03.10 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il video dove la Bresso dice "NON muoia signora" non e' stato postato, ma guarda un po'...
Io invece ho avuto la possibilita' di vedere il video che hanno appena tolto dove si puo' aprezzare la tipica arroganza e violenza della Bresso che ritiene di essere come il duce che aveva sempre ragione.
Anche invitare la gente a votare i fascisti e' una violenza verbale nei confronti di chi non la pensa come lei e votera', per esempio, il moVimento 5 stelle.
Comunque quanti pochi commenti e quante attenuanti, non oso immaginare se un discorso del genere lo avesse mai fatto Grillo a quelli del PD o del PDL...APRITI CIELO!
E' con questa gente e con Casini che pensa di governare DiPietro?

mario mazzulatore 23.03.10 18:27| 
 |
Rispondi al commento

SOSTENGO LE RAGIONI DEI CITTADINI No TAV E LA BRESSO è DI UN'ARROGANZA E QUALUNQUISMO IMPRESSIONANTE MA QUESTO VIDEO è STATO MANIPOLATO, SU YOUTUBE C'E UN ALTRO VIDEO DOVE SI SENTE CHIARAMENTE CHE DICE NON MUOIA SIGNORA. CARO BEPPE QUESTA VOLTA è UN AUTOGOAL!

gem a. 23.03.10 18:26| 
 |
Rispondi al commento

hanno rimosso il video!!!

Gianni Dell'amura 23.03.10 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Alle 18:21 trovo solo questo video :

http://www.youtube.com/watch?v=S3O6zR2azZ8

Stanco_ Mavoglio (dallatoscana) Commentatore certificato 23.03.10 18:22| 
 |
Rispondi al commento

io vorrei vedere il video...

roberto.pometto 23.03.10 18:19| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=lDSglB2z1PQ

FACCIAMOGLI CHIDERE PURE QUESTO

A STO FIGLIO DI COTAmara

VIGLIACCHI CHIUDETE TUTTO ANCHE LA BOCCA

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 18:19| 
 |
Rispondi al commento

il video è stato rimosso e non ne è possibile trovare delle copie su youtube e con i video del blog, capita spesso.

maurizio righetti 23.03.10 18:19| 
 |
Rispondi al commento

IL VIDEO É STATO RIMOSSO DALL'AUTORE
che é successo, vi siete accorti che la bresso diceva una cosa diversa da come era stata intesa? se cosí bene, non c'é vergogna nell'ammettere francamente un errore, ma almeno levate anche il post, o spiegatevi.

Stefano Jodice (hipsterical), livorno Commentatore certificato 23.03.10 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Il video è stato rimosso, si può rimediare?
grazie

Massimo Gregario, bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 18:15| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA GUERRA DOBBIAMO VINCERLA

FORA RAGAZZI NON MOLLATE STANNO CROLLANDO

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Il video è stato rimosso.

Alessio Nicolini 23.03.10 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Adesso però non esagerate. La Bresso non mi sta simpatica ma non è così cinica o stupida da dire una simile ca.....Gira già un video dove si sente la Bresso dire "non muoia signora" che mi sembra più in linea con il profilo del soggetto. Io sono con voi e sostengo le vostre battaglie (anche se non sono un attivista) ma non demonizziamo così l'avversario addirittura ricorrendo a queste forzature. Beppe io ero in piazza Castello però se fate così perdete credibilità e lo fate anche nei confronti della gente della Val Susa che paga sulla propria pelle la questione. Adesso non sono così sicuro di sostenere la lista cinque stelle...non vorrei fare un favore a quelli dall'altra parte...

Sandro Piastrellone 23.03.10 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che muoia Lei invece, sta troia!

GIUSEPPE F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 18:04| 
 |
Rispondi al commento

BRESSO MERDA UMANA !
VERGOGNA
VERGOGNA
VERGOGNA

VIA TUTTA LA FECCIA DALLA POLITICA
W IL MOVIMENTO 5 STELLE
APRITE GLI OCCHI

Marek H. Commentatore certificato 23.03.10 18:04| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
LA MERCEDES BRESSO DOVREBBE TENERE CERTI COMMENTI PER SE',DICERTO PRIMA DI UN VOTO E A CUI INVITO I PIEMONTESI A NON VOTARLA ASSIEME A COTA E DI VOTARE IL MVIMENTO A 5 STELLE, ABBIAMO DI GENTE PULITA NON DI FECCIA COME LA BRESSO E NON LO STESSO COTA
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 23.03.10 18:01| 
 |
Rispondi al commento

La frase piu' bella e' stata:
"Se voi pensate che ci sia qualcuno che condivida le vostre posizioni avete torto!"
Capito? solo lei e' dalla parte della ragione.

Comunque anche quelli che profetizzano 'padroni a casa nostra' non ci pensano 2 volte a cementificare "casa nostra"

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Avete tutta la mia solidarieta`

Riempie il cuore vedere gente libera in mezzo a questo paese di servi.

J. Generosus, firenze Commentatore certificato 23.03.10 17:51| 
 |
Rispondi al commento

magari schiatta prima lei. sperem...assieme a tutti gli altri bifolchi.

margaretha Zelle 23.03.10 17:33| 
 |
Rispondi al commento

in val susa c'è l'aria fina e buona.
quella signora camperà piu' di cent'anni e verrà a portarti i crisantemi sulla tua tomba, cara signora del cemento

tommy boy 23.03.10 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Mettiamoci l'anima in pace: la sinistra non governerà mai, la sua classe dirigente fa cacare! Muoia signora!? Muoia la Bresso!!Affogata nella sua arroganza.

fabio fabbri 23.03.10 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Italia irriconoscibile, spietata e senza più alcun pudore e rispetto.

Divisa in due dal o con me o contro di me!

In 14 anni divelte e devastate le radici di una nazione.

La risposta della Bresso non mi appartiene, non mi sento in alcun modo italiano con lei. E' aliena all'essere italiana.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 17:18| 
 |
Rispondi al commento

ed io V O M I T O!!!
cara signora Mercedes dei miei co..oni!|!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.03.10 17:17| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori