Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La Polizia della Casta

New Twitter Gallery

La Polizia della Casta - Marco Travaglio
(30:05)
passaparola_22-3-10.jpg

Guarda tutte le puntate di Passaparola - Diventa fan di Passaparola su Facebook - Scarica Mp3
Abbonati gratuitamente al podcast Audio: podcast.gif rss-podcast.gif

Testo:

Buongiorno a tutti. Non parliamo delle elezioni ovviamente perché non sappiamo ancora come sono andate, anche se forse più o meno lo si può prevedere come andranno a parte un paio di regioni in bilico.

Irruzione a Sky (espandi | comprimi)
Parliamo invece di un tema che credo stia diventando importante, il ruolo delle forze dell’ ordine nella nostra democrazia, sapete che ci sono continuamente, vengono fuori continuamente casi di persone che vengono malmenate dopo un fermo, un arresto, di alcune conosciamo i nomi il caso di Uva, di Aldrovandi, tanti altri casi che sono stati raccontati in questi anni, in questi ultimi mesi che indicano un pericoloso aumento delle violenze da parte di coloro che invece la violenza la dovrebbero reprimere, contenere o ne dovrebbero fare un uso istituzionale.


Le punizioni a Gioacchino Genchi (espandi | comprimi)
Purtroppo in controtendenza con questo evento, negli stessi giorni succedeva una cosa, Gioacchino Genchi, è un vicequestore di Polizia, è in servizio da 23 anni, ha lavorato con Giovanni Falcone e poi ha lavorato per cercare di scoprire, in mezzo a depistaggi di ogni genere, chi aveva ucciso Giovanni Falcone e poi Paolo Borsellino.

Genchi fuori, macellai dentro (espandi | comprimi)
Come vi ho detto c’è un’inchiesta disciplinare aperta, perché? Questo è il provvedimento cautelare di sospensione per altri 6 mesi, terzo, dopo il quale c’è la radiazione, perché hanno fatto il provvedimento di indagine?


Allora la domanda è, dato che vi ho letto prima quella giaculatoria: “ha leso gravemente il prestigio e l’onore delle istituzioni, la sua presenza in servizio è nociva per l’immagine della Polizia”, a proposito di Genchi, la domanda è: pestare a sangue e torturare manifestanti che non hanno fatto niente in una scuola o in una caserma, è per caso lesivo per il prestigio delle istituzioni? E la permanenza in servizio di chi ha fatto queste cose è per caso nociva per l’immagine della Polizia? Fino a quando a pagare sarà soltanto Genchi che ha fatto un’intervista e un intervento al congresso dell'IdV e una risposta a Facebook e non gli autori di violenze etc., etc., saremo autorizzati a pensare molto male e io di questo mi dispiaccio perché sono sempre stato un difensore della Polizia e delle forze dell’ordine. Mi piacerebbe che i vertici della Polizia ci aiutassero a avere fiducia in loro e a solidarizzare con loro, passate parola!

E' disponibile DemoCRAZYa2009, diario politico di un anno italiano, di Marco Travaglio. Acquista la tua copia.

29 Mar 2010, 13:43 | Scrivi | Commenti (1543) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

Unificazione e razionalizzazione delle Forze di Polizia. Oggi esistono polizia,carabinieri,guardia di finanza,corpo forestale,polizia penitenziaria,vigili urbani locali ecc...uno spreco di risorse enorme in considerazione che ogni corpo necessita di una "propria struttura organizzativa" e risponde ad esclusive logiche di corpo. La tanto "proclamata" parola Coordinamento tra i corpi è rimasta solo sulla carta. Le varie strutture sono pressochè autonome e spesso si trovano a disperdere energie e denaro per seguire le medesime indagini ed obiettivi. Tutto questo ad uso "esclusivo" di qualche poltrona e relativo potere che ne consegue. Oggi, a quasi 20 anni dalla cauta del muro di Berlino, tutto questo non è più possibile.

bruno c., Roma Commentatore certificato 13.01.13 09:32| 
 |
Rispondi al commento

* PETIZIONE sulla pagina di AMNESTY INTERNATIONAL! *

Data di pubblicazione dell'appello: 01.07.2008
Status dell'appello: ATTIVO

Presidente del Consiglio dei Ministri
Silvio Berlusconi
Palazzo Chigi
Piazza Colonna 370
00187 Roma
Fax (+39) 06 6794569

Egregio Presidente Berlusconi,

dando seguito alle raccomandazioni presentate in occasione della Giornata internazionale per le vittime della tortura, desidero chiederLe di ribadire pubblicamente la natura assoluta del divieto di tortura e mi permetto di ricordarLe gli obblighi del governo italiano:

1. introdurre nel codice penale il reato di tortura e ratificare il Protocollo opzionale alla Convenzione delle Nazioni Unite contro la tortura;

2. condannare pubblicamente le rendition, accertare il coinvolgimento dell'Italia in tali pratiche illegali, collaborare alle inchieste e ai procedimenti giudiziari in corso e alle indagini internazionali;

3. non fare affidamento sulle "assicurazioni diplomatiche" fornite da altri governi, secondo le quali le persone espulse dall'Italia non saranno torturate dopo l'arrivo;

4. rendere le norme del c.d. decreto Pisanu sulle espulsioni conformi agli standard internazionali sui diritti umani in materia di tortura e annullare le espulsioni già effettuate in assenza di tali garanzie;

5. assicurare che l'applicazione delle norme sull'effetto sospensivo nei casi di ricorso contro il diniego dello status di rifugiato, previste dalla legislazione sull'asilo entrata in vigore il 5 novembre 2008, costituisca una effettiva garanzia contro il refoulement e contro la tortura.

Distinti saluti.

http://www.amnesty.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/1092

Pippilotta Långstrump, Stoccolma Commentatore certificato 17.04.10 12:35| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno a tutti.
non e' per fare quella che sale sul carro del vinctore a giochi fatti ma per ringraziarvi e appoggiarvi.meglio tardi che mai...

maria torchia 04.04.10 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto Passaparola troppo tardi.

Ma non tardi per dimostrare la mia indignazione al Sig. M.Travaglio

nel "trattare" e offendere i Somari, definedoli poliziotti.

Bastava dire "quei 2 Esseri Umani"

Un pò di rispetto per i Somari ed altri Animali! per piacere!

G.Cinti 04.04.10 08:42| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE BEPPE !

abito in un paese di 6000 abitanti, nel veneto, e in 11 (undici) abbiamo votato per l'unica lista non partitocratica, l'unica lista che guarda al futuro e non ad arricchire (ancora!) questi 4 mascalzoni.
Per quanto si faccia però, qui pensano ancora che la Lega ci tiri fuori da questo pantano...non capiscono che sono i lacchè di Dorian Gray.
Il 40 % dei voti è andato a questi truci personaggi che predicano bene e razzolano male...del resto "OGNI RIVOLUZIONARIO QUANDO ARRIVA AL POTERE SI TRASFORMA IN AMMINISTRATORE..."
SIETE RIMASTI GLI UNICI A DIRE DI NO ALLA cEMENTIFICAZIONE (A 800M DAL MIO PAESE passerà la pedemontana veneta, 2,5 miliardi di euro: nessun tentativo è servito a bloccarli!),all'energia pulita, alla positività del calo dei consumi, al consumismo di 4 deficienti, allo spegnere la Tv.
scusate se vi ho tediato...
Grazie per esserci.

ENZO BOSCATO 04.04.10 01:16| 
 |
Rispondi al commento

Vauro è un grande vignettista perché non ha peli sulla lingua, Di Pietro si è fatto la ceretta al sedere!!

ugo f. Commentatore certificato 03.04.10 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Travaglio. Sono sempre felice quando c'è una conversione. Posso aiutarti a completarla? Allora leggi e medita: "in uno stato democratico la polizia è al servizio del cittadino. In un regime o in una finta democrazia è il cane da guardia dei padroni". Buona Pasqua.

luca martinelli, como Commentatore certificato 02.04.10 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Perfetta analisi

CESARE R., Torino Commentatore certificato 02.04.10 15:10| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia farebbe molto onore alla terra, piena di viscidi lombrichi, gente gretta, ottusa e piena di magagne, malpensante e benpensante ma con le mani sporche di terra però. Questo paese è vetusto, la gente ama apporsi in fallo. Vivere in Italia è come essere portatori di handicap, come avere addosso un maleficio, è difficile dire come riuscire a toglierselo, perchè quando capitano, solo per il fatto di essere in Italia sorgono queste sventurati episodi. E allora teniamocela questi tumori, perchè a differenza di altrove qui l'eccezione vale la regola. La digos viaggia alla pari della reprimenda del governo cinese contro la democrazia e il Tibet. Tutti hanno la libertà di informazione. Che questo accada in luogo pubblico ed uno dei maggiori luoghi di informazione ed educazione, i media, fa venire voglia di mandare a casa questo governo senile con i suoi senatori. (e gli effetti collaterali della senilità, che la vetusta italia si è maturata dalla fondazione Roma, è la demenza senile)

Ludovico A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.04.10 03:17| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che occorra rilanciare l'antifascismo.
intendo dire: fare sul serio.

C'è poco da fare, il fascismo è un tumore maligno che affligge l'Italia, e che non fu estirpato nel 45.

Che altro deve succedere per capire che abbiamo a che fare con dei fascisti?

Io sono certo però che, se adesso stabiliamo tutti quanti che si è vero la pdl-lega è semplicemente il nuovo nome di un femomeno vecchio e famoso (il fascismo), ebbene sono sicuro che si alzerà sempre qualcuno, qui o in un talk show televisivo, pronto ad affermare che 'ma nooooo.... L'Italia non è un 'regime', l'Italia è un grande paese democratico...
e a sentire queste parole il 80-90% di voi, che in questo momento sono d'accordo con me, saranno assaliti dai dubbi....

Fa anche un pò parte dell'indole italiana di essere molto influenzabili con dei 'ma nooooo...' pronunciati dal primo coglione che vuole rassicurare.

Saluti
JVD-Stalin

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 02.04.10 01:26| 
 |
Rispondi al commento

Quest'Italia piena di evasori fiscali, si potrebbe tentare di correggere con un iniziativa semplice.
Se ogni comune decidesse di affiggere dei manifesti dove viene detto alla cittadinanza che dal tal giorno, ispettori del lavoro e dirigenti dell'agenzie delle entrate, visiteranno ogni attività produttiva per fare una verifica delle persone che lavorano e non sono in regola -
SONO CONVINTA CHE UN GRANDE NUMERO DI TITOLARI D'AZIENDA, CORRERANNO A REGOLARIZZARE LE PERSONE CHE HANNO IN AZIENDA PER LAVORARE!!
NON CREDETE?

LUCIA M. 01.04.10 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giorgina Masi, Carlo Giuliani, Federico Aldrovandi, Gabriele Sandri, Francesco Cucchi........... questi sono esempi di giovani cittadini italiani, uccisi dalla polizia di stato.
Quotidiani abusi di potere.
Oggi signor Travaglio secondo me, mi permetto di dire anche coraggiosamente, ha affrontato un tema molto pericoloso. Mi trovo, come quasi sempre del resto, d'accordo con lei e mi associo soprattutto al suo ultimo concetto : non mi posso fidare di qualcuno se quest'ultimo non punisce chi commette evidenti e vergognosi reati.
Bisogna con qualsiasi mezzo d'informazione (oramai ben pochi), diffondere cosa succede e come bisognerebbe risolvere le varie vicessitudini.
Tutti devono sapere, perchè è diritto di tutti vivere e voler vivere, vedendo rispettati i propri diritti umani e civili!
un abitante di una Roma antifascista.

a.s. roma (daje), roma Commentatore certificato 01.04.10 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di pedofilia leggo su La Repubblica on line:
Bertone disse:
"E' passato tanto tempo"
...
Sì.
2.010 anni, circa. (Matteo cap. 18,6)
Francesco Negro - VERCELLI

Francesco Negro 01.04.10 06:37| 
 |
Rispondi al commento

Egr. dott. Travaglio, non si può che condividere i suoi ragionamenti sorretti da una lucida logica da far invidia allo stesso Aristotele. Però, con la stessa logica mi domando: è meglio che ci sia un governo di centrodestra o un governo di centrosinistra? capisco che per Beppe Grillo, avendo messo sullo stesso piano il pdl e il pd meno elle, la risposta potrebbe ssere:"Chi se ne fotte!" Ed invece io dico che non è così. Almeno la cultura delle persone che stanno a sinistra non è aprioristicamente spocchiosa, volgare, falsa ed ipocrita. Sicuramente non di quelli che pensano e dicono cose sorrette da una logica ferrea sui mali che attanagliano l'italia e su chi li causa. Aver tolto al centrosinistra (perchè quelli della destra e del centro destra mica ragionano come Lei e come noi, anzi...!) quasi il 5% dei voti alla Bresso in Piemonte è stata una bella impresa? aver favorito l'elezione di un tale che si chiama Cota e ragiona come ragiona, è da ritenersi cosa buona e giusta? aver permesso al B.ed al suo codazzo di Bondi, Cicchitto, Bonaiuti, e soprattutto Gasparri, Larussa e Capezzone, dipotersi vantare di aver conquistato anche il Piemonte, Lei ritiene che sia stata una cosa intelligente? non sono del pd, sia ben chiaro, ma un suo e nostro maestro, che certo non poteva essere accusato di sinistrismi, il grande Indro Montanelli, ci ha insegnato che, a volte occorre turarsi il naso e tra due mali scegliere il minore. E, benchè Beppe Grillo continui a metterli sullo stesso piano, mi perdoni, io credo che il pd meno elle (tanto per riusare una epressione dello stesso Grillo) sia sicuramente il male minore. Altrimenti ci si taglia i cosiddetti per far dispetto alla moglie.
E,se non sbaglio, i suoi stupendi editoriali mi dànno ragione.
Cordialità. rocco matarozzo

rocco matarozzo, bitritto Commentatore certificato 31.03.10 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Forza Genchi! Resistere, resistere, resistere!

Emilio Gregori 31.03.10 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Siete semplicemente favolosi. Mi avete fatto emozionare,vorrei venire a vivere dalle vostre parti anche solo per darvi il mio voto e per dimostrarvi tutta la mia approvazione per tutte le iniziative che intraprenderete ogni volta. Grazie Grillo, grazie a voi, grazie al fatto quotidiano e grazie, perchè, finalmente sò di non essere solo. Ve vojo bbene.

sergio tomei 31.03.10 12:20| 
 |
Rispondi al commento

ok,brindiamo pure! ...insieme al bokassa di arcore e ai sui rosa barboncini , fede vespa & minzolin

ps: un dubbio, aldilà del comprensibile compiacimento onanonistico-narcisistico del momento:in questa italia da basso impero, pur con una manciata di eletti in più, la lotta al nucleare, agli inceneritori, alla follia del ponte sullo stretto, al garantismo peloso ad personam...,dopo questo voto ,la nostra lotta ha forse più chances di vittoria?
se sì, in alto i calici, barolo piemontese a volontà,
con affetto

stefano melucci 31.03.10 11:52| 
 |
Rispondi al commento

FAI IL VERO GIORNALISTA EDITORE NON IL BLOGGER DI 4 SOLDI.

MI INTERESSANO TUTTE LE NOTIZIE.

LE NOTIZIE SONO INTERPRETATE E SPIEGATE A NOI DAI GIORNALISTI.

CON 10.000 TUE PAROLE MI VIENE SONNO.

CREA UN GIORNALE ONLINE VERO.

UNISCI QUALCHE GIORNALISTA E TI OCCUPI DI TUTTO DALLA POLITICA A BALOTTELLI...CI INTERESSA OGNI COSA ONLINE.

IL FATTO QUOTIDIANO SU INTERNET E SOLO UN BLOG?

CHE MINKIA E'IL NOME ANTEFATTO?

NEANCHE TI CONOSCONO E CERCHI GLI ABBONAMENTI?

QUANTO CAZZ COSTA UN SITO CHE SI OCCUPA DI NOTIZIE?

CHI TI LAVORA PER L' IMPAGINAZIONE SU INTERNET LO TROVI ANCHE GRATIS.BASTA DOMANDARE A QUALCHE PRECARIO LAUREATO.

TRAVAGLIO VA BENE CAMPARE CON I SOLDI DEGLI ABBONAMENTI,MA SE CAMPI PER I CAZZ TUA DELLA PUBBLICITA' NON E' MEGLIO?
FATTI PRIMA NOTARE E FAI LE COSE IN GRANDE.

NON ESSERE UN GIORNALISTA DEL CORRIERE DEI PICCOLI...

NON TI OCCUPARE SEMPRE DELLE SOLITE COSE.SEI MONOTONO. GLI SCOOP VERI LI DEVONO FARE SOLO STRISCIA LA NOTIZIA E L'ESPRESSO?

fare vero giornale 31.03.10 11:13| 
 |
Rispondi al commento

CARO TRAVAGLIO GRAZIE,

TI RINGRAZIO PER IL TUO LAVORO FATTO IN QUESTI MESI CERCANDO DI SPUTTANARE BERLUSCONI E LA LEGA.
TI RINGRAZIO PERCHE' CON IL TUO IMPEGNO HAI FATTO VINCERE A MANI BASSE LA "LEGA NORD" E IL "PDL".
GRAZIE ANCORA CONTINUA COSI' E VINCEREMO SEMPRE
HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA

luigi cottarelli Commentatore certificato 31.03.10 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio, quando crei un giornale online accessibile a tutti?hai carenza di giornalisti?non hai mentalità imprenditoriale?cerchi l'elemosina con l'abbonamento al blog?ti limiti allo spazio che ti concede grillo? possibile che non trovi gli accordi giusti,i soldi e i finanziamenti per spopolare? voglio notizia per notizia come un giornale online vero e strapubblicizzato come il corriere,repubblica,ecc.ecc. Pensa in grande Travaglio...Pensa in grande... Pensa all'esempio che Mediaset campa e si e' arricchita con la Pubblicita'.una volta che si diventa noti e grandi funziona tutto meglio,no...?

fare vero giornale 31.03.10 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Mara Carfagna è la più amata dai campani: è lei la più eletta in consiglio regionale con oltre 55 mila preferenze.
Questa è l'Italia oggi e con questa bisogna fare i conti il resto è solo estremismo, d'accordo che ci vuole un'intera classe dirigente nuova a sinistra, d'accordo, ma Berlusconi è forte e potente quanto cattivo e lalefico.

cesare beccaria Commentatore certificato 31.03.10 09:23| 
 |
Rispondi al commento

A volte nella vita ci s'incontra, qualcuno con qualcun altro. Con molte affinità ma diverse esigenze. Ci si può parlare oppure combattere, dipende. Ognuno prova rabbia nella misura in cui si sente ferito.
E alla fine, pur avendo diverse affinità si butta tutto nella spazzatura perché quel sentimento non può esistere, non può dare soddisfazione perché le regole della soddisfazione sono molto più primitive di noi.
Posso offrirti la mia amicizia perché ti voglio bene, se vuoi puoi rifiutarla.
Parliamo di cose vere oppure zitti per sempre, questo sottolineato.
Di giochetti non ne posso più.
Per me è molto importante, vedi tu

devil dunangel Commentatore certificato 31.03.10 01:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao.Travaglio Marco.
Non riesci a capire...Nemmeno io.
Non riesco a capire.NON CI RIESCO,mi sforzo ma non riesco a capire,provo a mettermi nei panni degli altri...e..mi chiedo come una persona possa riporre fiducia ancora in questo sistema pilotato da un banditore on air sette giorni su sette.
L'ITALIA E GLI ITALIANI SI INFORMANO IN TV.E BASTA.LA RETE PRIMA O POI ARRIVERA' A TUTTI MA SARA' TROPPO TARDI.

rivolta senzaarmi, Vercelli Commentatore certificato 30.03.10 23:22| 
 |
Rispondi al commento

IL SORPASSO
Ha vinto Bruno Cortona. Vince l’Italia di sempre: ama presentarsi come simpatica canaglia, cialtrona ma tutto sommato innocua mentre nasconde peccati ben più inconfessabili, al volante di un’Aurelia spider, sbeffeggiando col clacson quelli rimasti indietro, che si allontanano nello specchietto retrovisore. Il volto di Gassman vitellone gaudente mi sembra condensare plasticamente vizi e virtù di questa destra e del popolo, tanto, che la vota: apparentemente compagnona ma profondamente egoista, vigorosa ma inconcludente, tanto amante delle belle donne quanto indifferente alle regole fino alla tragica irresponsabilità.

Continua su:

Giulio Lo Iacono 30.03.10 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma io davvero non lo capisco voi del PD come ragionate.
Capisco persino la Lega, ma con voi è un enigma.
Cosa siete?

Vedete di schierarvi finalmente voi che s'è fatta l'ora.

I vostri gerarchi sono DISPERATI perchè sta saltando l'accordo con Casini. Non date più garanzie di vittoria.
VI SCARICHERANNO!

Siete in erosione continua, senza avere un alleato come Bossi che vi para il culo.

In questa situazione vi siete permessi il lusso di cacciare a calci migliaia di cittadini dal vostro partito.
Anzi, avete fatto le barricate per non farli entrare.

NON AVREMO PIETA'!

Ci sono brutte notizie per voi.

E' venuta l'ora di rischiare il VOSTRO posto di lavoro.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.03.10 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
grazie per avere aiutato la Lega a vincere in Piemonte.
Senza il tuo prezioso aiuto per indebilire la sinistra, catturando il 4% dei voti appunto per lo più a sinsitra, non ce l'avremmo mai fatta.
Continua così e quello che tu chiami psico-nano contnuerà a vincere ovunque.
In occasione delle elezioni, forse sarai invitato anche da Emilio Fede ed in tutte le trasmissioni Fininvest, RAI 1 e RAI 2, come il buon Bertinotti a suo tempo, l'importante è che contnui ad indebolire la sinistra.
Mi raccomando, continua così, un alleato come te non potevamo neanche immaginarlo, troppo bello per essere vero.
Roberto Berardi

Roberto Berardi 30.03.10 21:34| 
 |
Rispondi al commento

LA POLITICA? UN VERO CESSO

I POLITICI? I STRONZI CHE VI STANNO DENTRO

lA RELIGIONE? L'ILLUSIONE DI AVERE ALLA MORTE IN PREMIO UN CASTELLO, MENTRE PASSI LA VITA IN UNA GROTTA SENZA BUE NE ASINELLO

LA PEDOFILIA? HOBBY PER CELEBROLESI CON LA TONACA E SENZA

LA PORNOGRAFIA? CANALE NON UFFICIALE DI BERLUSCONI

----------

UN BEL MONDO IL NOSTRO NON C'E' CHE DIRE...

Memmo P., Rome Commentatore certificato 30.03.10 21:13| 
 |
Rispondi al commento

ora bisogna lavorare per organizzarci per le politiche! così come siamo, con le nostre idee.
senza compromessi o schieramenti di sorta.

ricordiamo che il maggior partito oggi è quello degli delusi dalla classe polica. sono diventati refrattari e non si sentono rappresentati perciò non votano.
possiamo proporre le nostre idee il nostro programma a 360° a chiunque vuole ascoltare senza pregiudizi di sorta.
limpidi chiari e cristallini!
loro non molleranno mai. noi NEMMENO!!

mimmo l. Commentatore certificato 30.03.10 20:59| 
 |
Rispondi al commento

l'amore vince sempre sullo "iodio e l'indivia"

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 20:49| 
 |
Rispondi al commento

toh, Travaglio s'è accorto che la divisa delle cosiddette forze dell' ordine è troppo spesso indossata da sadici, vigliacchi e, a volte, assassini. Meglio tardi che mai.
Capita a chi è abituato a "scegliere sempre le guardie". Provasse qualche volta ad avere un dubbio, a mettersi dalla parte del torto, a "scegliere un ...ladro", un reietto o uno sfigato, si accorgerebbe che il mondo non è tutto in bianco e nero. E riuscirebbe a rilassarsi un po'.

Paolo Moretti 30.03.10 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma guarda un po', che bell'associazione di idee, oppure che condizionamento stile cani di Pavlov...
Davvero.
Vedono scritto "mascalzoni", e subito gli viene in mente che tra tutti i presenti si riferiscano a Berlusconi.
E non sono "comunisti", ma persone della sua scorta.
Davvero, per questo mi sono fatta una bella risata.
Per ciò che è seguito, no.
Però, la notizia merita la massima diffusione: su questo sono perfettamente d'accordo.

Monica P., Busto Arsizio Commentatore certificato 30.03.10 20:23| 
 |
Rispondi al commento

....a Luca-Roma......quanto mancaaaaaaaa.........hi...hi...hi...

A da veni' Baffone .......... () Commentatore certificato 30.03.10 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe
Sono un tuo ammiratore da sempre, gradirei sapere come mai non avete fatto un movimento a nome Beppe Grillo, in Piemonte abbiamo visto i manifesti di propaganda,
quì a Genova non abbiamo potuto trovarlo sulle schede elettorali, forse non sono stato attento non sò, come facciamo a votarvi ?
Grazie per lo spazio e saluti da Genova.
Sarebbe gradita risposta Giorgio

Giorgio Buroni 30.03.10 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Marco, drante il fascismo, mio padre e mio nonno venivano arrestati senza motivi ad ogni manifestazione ufficiale o arrivo di qualche gerarca nel paese. Motivazione: potenziali sovversivi! Calza con oggi?

G.M. 30.03.10 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Che dire! Sono andato ai seggi senza turarmi il naso. HO votato "PER" e non "CONTRO". E solo questo mi rende orgoglioso della scelta. Ma detto questo...

... Sono contento di leggere molto più la parola "MOVIMENTO" di "GRILLO". Perché questo siamo: UN MOVIMENTO. Siamo noi i protagonisti. Beppe ci ha dato la possibilità di unirci, ci ha coalizzato. Ma NOI siamo il Movimento. E dobbiamo Lavorare tutti in quest'ottica. Solo in questo modo potremo resistere! E ce la faremo! Noi non molliamo.

Abbiamo ottenuto un risultato Grandioso. Sono stato in più piazze e ci siamo visti!

Ora che abbiamo fatto il primo passo, dobbiamo rimboccarci le maniche per arrivare alle Amministrative e politiche del 2013 ancora più forti!

Io ringrazio BEPPE per l'opportunità che ci sta dando. Ma voglio fare un applauso e mandare un abbraccio a David, Roberto, Davide, Giovanni e Vito per aver permesso di raggiungere questo primo importante traguardo.

Ora stringiamoci attorno a loro e cresciamo! Per le TV? Possiamo farcela anche qui. Non con le nazionali, ma con le locali. Il futuro è l'informazione iperlocale e la microinformazione.

Conosco molti giornalisti contrari all'ordine e alla casta. Loro sono nostri alleati.

ORA TOCCA A NOI!


Come al solito i coglioni del PDmenoelle anzichè rendersi conto che gli italiani sono stufi dei loro inciuci con il PDL, danno la colpa al Movimento 5 stelle di Grillo della loro sconfitta! Cari pdmenoellini comuinciate a mandar fuori dal vostro partito a calci in culo i vostri dirigenti: il culatello per primo.

luigino garato 30.03.10 18:10| 
 |
Rispondi al commento

La polizia dovrebbe servire a salvaguardare la vita e la libertà delle persone.
Noi privati cittadini dobbiamo avere paura di una Polizia dello Stato e di un corpo di Carabinieri, armati fino ai denti con le armi più sofisticate, che vivono nelle loro caserme, casermette, uffici, palazzine e palazzoni attorno ai quali c'è scritto "limite invalicabile", ci sono apparati televisivi, sentinelle, posti di blocco.
Invece di usarle per proteggere noi le armi e le tecnologie le usano per proteggere, prima di tutto, se stessi.
Nella mia famiglia, ringraziando la buona sorte, pur avendo tutti servito la patria in armi, da mio Nonno Garibaldino in poi, non ci sono mai stati sbirri e neanche mafiosi.
La cosa che potrà accadere, per definitivamente perdere il controllo degli organi di polizia, potrebbe essere la loro trasformazione in S.p.A.
privata. A capo un Commissario Straordinario dal nome altisonante (Francesco, Guido, Ignazio?).
Purtroppo penso che è soltanto questione di tempo.
L'Italica gente è matura per un' altra bella purga con l'imbuto retto dall' UDC e la bottiglia in mano al PDL, la Lega a sorvegliare la porta.
Addio Italietta!

Giampaolo P., Roma Commentatore certificato 30.03.10 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Che legittimo impedimento ha avuto il 33% che non e' andato a votare?

Walter C. Commentatore certificato 30.03.10 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe e grazie a tutte quelle persone meravigliose che si sono impegnate per questa incredibile impresa, in un paese come il nostro dove la gente vive "voltata dall'altra parte", perchè è meglio non vedere e non sapere. Per la prima volta dopo tanti anni sono andata a votare con una sensazione di orgoglio e valore nel cuore e ho sentito che stavo compiendo un gesto importante, che, nel suo piccolo, cambiava il corso delle cose. Ora non bisogna allentare l'impegno neanche per un momento, i risultati si vedranno nel lungo periodo, quindi starà alla forza interiore di tutti noi perseverare e arrivare fino in fondo, anche quando sembrerà impossibile. E' successo davvero qualcosa questa volta, grazie a te e alla gente comune che ha deciso di informarsi, di aprire gli occhi e di capire che insieme possiamo cambiare tutto. Continuiamo a volerlo, oggi ancora di più.
Grazie Beppe! Grazie a tutti!
Roberta

Roby M., Parma Commentatore certificato 30.03.10 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Stai attento, Grillo, che esistono anche le vittorie di Pirro, e la tua ha tutta l'aria di essere una di quelle: me lo spieghi che ci fai con uno sparuto consigliere che conterà meno del due a briscola?Per toglierti questa "grande soddisfazione"hai messo una regione in più in mano a quei caproni dei leghisti e i piemontesi vedranno il loro ambiente, le loro scuole, la loro sanità devastate da gente che per incultura, rozzume e arroganza farà sicuramente rimpiangere la Bresso, anche se quest'ultima aveva le sue pecche.Certo, era favorevole alla Tav....e Bresso cosa credi che sia, un ecologista?La TAV ve la sorbirete lo stesso, in compenso Berlusconi gongola...valeva la pena di sudare, sbracciarsi e spolmonarsi nelle piazze di mezza Italia per fare la pappa cotta al nano?

Marisa guidi 30.03.10 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Un piccolo passo per il movimento 5 stelle, un grande passo per questo paese. Non molliamo, manteniamo viva la rete ed alle prossime elezioni saremo più forti!!

Alberico B., Pino Torinese Commentatore certificato 30.03.10 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo che per la democrazia bisogna poter dire tutto quello che si vuole.... ma che sia data la possibilità di parlare a tutti e non solo ai carcerati o delinquenti, non deve essere ammesso perchè i detenuti sono trattati nel limite delle capienze dei carceri( problema universale) bene loro hanno ciò che vogliono dalla tv in camera a letti comodi, dalla donna ai figli, dalle cure mediche interne a quelle specialistiche esterne ( e senza appuntamento (tanto che un onesto lavoratore prima di prendere l'appuntamento devono passare mesi per avere un posto),alla pensione sociale. E poi sapete bene e se non lo sapete ve lo dico, nessun appartenente alle forze dell'ordine può rispondere singolarmente per il divieto imposto dalla legge, "votata", da tutti i cittadini anche dai detenuti, un divieto che fa sì a chi ci governa di buttarli in pasto agli squali in qualsiasi momento i pestaggi non ho prove per dire che non vi siano stati ma le torture non ne vedo il motivo in carcere non devono scoprire proprio nulla quindi non c'è scusa per torturare cmq non ho prove ne dell'uno ne del contrario. Per quanto riguarda i manifestanti pongo una domanda perchè al posto di portare sciarpe caschi mazze e quant' altro,non si manifesta con una semplice maglietta di cotone bianca un paio di jeans ed il cartellino con il nome e cognome, la foto, così tutti possono farsi riconoscere come è stato chiesto per gli impiegati pubblici? e perchè al posto di dare l'assegno sociale ai detenuti perchè non utilizzarli per la costruzione e la manutenzione delle grandi opere pubbliche tipo strade ed autostrade? la risposta che do io è che avete paura che un giorno vi trovate il detenuto davanti casa a lavorare e sapendo chi è chiamereste le blasonate e tanto odiate forze dell'ordine perchè nella paura e nel momento della violazione della vostra privacy vorreste uno sbirro ogni angolo di casa e non ve ne frega niente se ha una rosa in mano o un bastone basta solo difendere il nostro orticello.

jenny B. 30.03.10 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono di Ascoli Piceno e con grandissimo piacere ho gioito al grandissimo successo del M5S , detto questo vorrei far notare che il 30/40%dell'elettorato è a favore della dx un altro 30% è della sx....il restante di cui gia' all'indomani delle votazioni non parla piu' nessuno,facciamo in modo che diventi in buona parte M5S.
Forse il vento stà realmente cambiando.
Il pdl perde colpi ed è gia' un buon inizio.

francesco a. Commentatore certificato 30.03.10 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Andare a puttane,rubare,non pagare le tasse,avere privilegi,lavorare nella pubblica amministrazione e metterci anche amici e famigliari,non dover rendere conto a nessuno delle proprie azioni,mentire,pensare solo a se stessi,..sono tutte cose che l'italiano agogna.Questo,l'attuale governo l'ha capito da tempo,ecco perchè le leggi fatte vanno in quella direzione.Chi vota questi politici ha lo stesso atteggiamento di comprensione e benevolenza che avrebbe nei propri confronti o verso quello dei propri figli,quando fanno cagate.
Si scusano i politici per assolvere se stessi.
VERGOGNTEVI...
sono tornato in Italia dopo 1 anno all'estero,ora farò i piani per andare via e restarvi.

ps.ai leghisti:complimenti per il vostro radicamento nel territorio,dovuto al 99% a clientelismo (e sapete che è così).

Clientelismo,da Wikipedia.:
Il termine deriva dal "cliens" della lingua latina riferito al cittadino che, per la sua posizione svantaggiata nella società, si trovava costretto a ricorrere alla protezione di un "patronus" in cambio di svariati favori, talvolta al limite della sudditanza (fisica e psicologica).

Il cliente era obbligato nei confronti del proprio "patronus" in quanto doveva a costui il voto nelle assemblee (il voto era espresso pubblicamente) e doveva aiutarlo se questi fosse stato andato di guerra.

andrea h., verona Commentatore certificato 30.03.10 14:33| 
 |
Rispondi al commento

vediamo qualè la differenza dei saltatori,
degli incazzati,con il movimento.

noi sappaimo che l'attentatuni è un falso
per voi?

sappiamo che questo governo va sciolto per
infiltrazione mafiosa per voi?

noi chiediamo che il vaticano faccia la chiesa
non lo stato italiano per voi?

noi sappiamo che tante cose vengono isabbiate
genghi docet,per voi?

ecco chi siamo gli informati che si informano
non si fanno guidare non abbiamo padroni e voi?

ce un giornale libero in italia il fatto e voi?

ci sono giornalisti che combattono il sistema e voi?

bene medidate vedrete che qualcosa di vero ci sarà.

io come riconoscimento politico oggi,mi sento di scrivere che nelle terre delle nebbie un uomo
credo capace è stato eletto,(callipo) potrebbe
rappresentare una nuova realtà nella terra di sotto una svolta,se non lo fanno fuori prima,
beppe digli se vuole leggere la carta di firenze che in pochi anno letto, credo che ne potrebbe
trarre spunti. forza dott.callipo

galletti claudio 30.03.10 14:08| 
 |
Rispondi al commento

IL PROCESSO A SOCRATE 2
Avete scoperto il paradosso nel commento omonimo precedente? (Poliziotti-Serpico-Socrate)

sandro petrini 30.03.10 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Non nego che il risultato della lista 5 stelle, sia un buon risultato.....considerando però che la tua scelta politica ha consegnato altre due regioni al centro destra.... caro Beppe.......(anche se spesso condivido la tua battaglia) ti meriti un gran VAFFANCULO. Ciao

Gianni Rossi 30.03.10 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio, oggi non ti caga nessuno, e neppure ieri !
va' che parte la rottamazione !
C'è da spostare una macchina, vai a dare una mano,
andersen
è una mercedes.

Alina F., Varese Commentatore certificato 30.03.10 13:16| 
 |
Rispondi al commento

IL PROCESSO A SOCRATE
Sensazionale fra poco ritorneranno a fare di nuovo il processo a Socrate.
Invece, poco più di una quindicina di anni vi è stato chi ha fatto il processo agli accusatori, Serpico. Il famoso poliziotto, popolarmente conosciuto attraverso Al Pacino, venne in Italia e dichiarò in conferenza stampa, apparendo in televisione, che anche nel nostro bel paese vi era un bel po di polizia corrotta.
Dopo l'infame omicidio Moro si acutizzarono i controlli delle forze del'ordine sui cittadini fino all'omicidio colposo del pittore Di Sarro (allora, 1979, quarantenne) che scambiò le forze dell'ordine, in borghese, per criminali -all'epoca si presentavano piuttosto ambiguamente-, si spaventò e tentò di scappare e fu sparato.
Dopo la caduta del muro di Berlino si ritornò man mano a rafforzare il controllo della Pubbl. Sicurezza sui cittadini fino ad impennarsi attorno al 2000 e proseguendo fino ad oggi dove si è completamente importato il controllo del socialismo bolscevico sui cittadini (poliziotto di quartiere, portiere-condominio spia, medici-infermieri spie, video-camere dirette sui cittadini, aumento dei luoghi di divieto di fotografare, psichiatrizzazione obbligatoria-TSO, fermi di polizia a volontà etc. etc.) nel nostro paese di Centro-Destra. In cambio, ai paesi dell'est abbiamo portato il capitalismo e, quindi, l'indebitamento. Noi stiamo con Socrate. W Socrate...e adesso arrestateci tutti.

sandro petrini 30.03.10 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ha scritto: "al Movimento il potere non interessa".

Allora perchè candidarsi alle elezioni?

Il dissenso è più efficace a volte nelle piazze, nei forum, nelle manifestazioni.

La politica è potere, lo sappiamo tutti.
Il fatto di essere anche solo un assessore regionale, o comunale, o comunque un qualcuno ormai inserito nel sistema, consente di avere un'aura diversa, che molti vorrebbero sfruttare.

Se si voleva essere diversi, non ci si sarebbe dovuti intruppare.

Calliope-M.G. 30.03.10 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come CAZZO si fa a candidare la BONINO A ROMA ???

non avete imparato niente, aver RACCATTATO i RADICALI alle elezioni politiche ci fece perdere nel 2008.

BERSANI CI ASPETTIAMO LE TUE DIMISSIONI

esposito g. Commentatore certificato 30.03.10 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Se consideriamo l'aumento delle astensioni, l'affermazione di grillo e della lega, emerge che molta gente vuole un cambiamento.
Al nord ritengo legittimo il desiderio di avere il federalismo e di potersi autogovernare, pero' è giusto estendere il sistema federale a tutto il paese??? Guardiamo alla sanità le cui funzioni sono demandate alle regioni, al sud in molte regioni la sanità è disastrata, molti per interventi e visiti vanno al nord, pero' non è che tutti gli studenti del sud potranno andare al nord ecc ecc, c'è qualche esperto di costituzione che sa dirmi se sarebbe possibile fare il federalismo al nord e non al sud???

FABER C., RIMINI Commentatore certificato 30.03.10 13:01| 
 |
Rispondi al commento

ADESSO SIAMO CONSAPEVOLI DELLA NOSTRA FORZA.
SIAMO NOI I VINCITORI !!!!!!!!

POSSIAMO SCEGLIERE CON CHI E PER CHI.
SENZA SOLDI,SENZA TV ,SENZA MEDIA SENZA NIENTE:
PASSAPAROLA,DISCUSSIONI,CONFRONTI,IDEE, OPINIONI,TANTI ,TANTI TANTI NE ABBIAMO FATTO.
NON CONOSCO NESSUNO MA CONOSCO TUTTI,SIAMO INCENSURATI,POLITICAMENTE SIAMO VERGINI ,SIAMO SINCERI E ABBIAMO LA CARTA DI FIRENZE.
CHE CAZZO HANNO GLI ALTRI ?????

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 30.03.10 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La parola "troll" deriva da un particolare tipo di pesca in cui si agita e trascina l'amo dove si pensa sia più probabile che il pesce abbocchi.

Una immagine che descrive alla perfezione le dinamiche del troll in Rete, che (come il pescatore) sceglie con cura il luogo dove investire i propri sforzi.

Una volta deciso, lo studia con attenzione: ne comprende i rapporti gerarchici, le abitudini.

Solo allora agisce.
Facendosi passare per un novellino (newbie) intasa le bacheche di domande estenuanti su argomenti di nessun interesse.

Se scorge un tema sensibile vi si getta a capofitto, cercando di scatenare le ire dei partecipanti e ostacolando il normale svolgersi della conversazione.

Più in generale, il troll ha successo quando tutti parlano di lui.

Non c'è però alcun interesse al dialogo: i troll non ascoltano e non imparano.

Un buon troll è come un pessimo autista che non viene mai coinvolto dagli incidenti che causa, ma li osserva solo nello specchietto retrovisore.
Sghignazzando, naturalmente.

Dunque ignorarli è come usare un potente antiparassitario !

Aldo F., napoli Commentatore certificato 30.03.10 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senti Giuseppe G. Se hai la madre puttana non è colpa mia se ha messo al mondo un figlio coglione e demente . Curati facendoti cagare in gola da quello Stronzo di Beppe Travaglio.
Vedi il tuo problema è la vigliacca di tua madre che ti ha cagato per il culo ,dove si gode e gli imbecilli non fanno politica.

Va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 30.03.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avanti verso la guerra civile. Bene così.

luca m., bassatuscia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Zaia parla di federalismo fiscale

bè lui ha iniziato da quando ha spalmato la multa europea a lo stato italiano, perche i produttori di latte dal nord prendevano le subvensioni europee per non produrre tanta latte ma i soliti "furvetti nordisti" producevano di più e allungabano la manina verde per prendere i soldini.

Ma la multa la paghiamo tutti noi invece dei soliti ladri nostrani e nordisti.

Altro che emilio fede e rete 4 questo è il partito dal amore, ma nelle scuole veneta pane e acqua ai bambini.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei ricordare agli amici di beppe i
facenti parte del blog e quelli che hanno votato
il movimento 5 stelle,di tenere sepre negli
occhi,e nella mente,che è stata perpretata la
più grande truffa agli italiani onesti che pagano
le tasse,cera la possibilità di bloccare la legge
truffa ma stranamenete il pd che poteva con il suo
voto annullarla si è perso negli impegni già
presi,quindi tutti, legaioli comepresi l'anno votata andate a spiegarlo a chi non ha lavoro,e a chi paga le tasse,poi credo ci sia stato un altro voto e questa volta si è tolto di mezzo casini
&c.questo per capire bene:che cè dal saltare
per chi ha vinto,e che ce da incazzarsi per chi ha
perso,purtroppo per i tifosi vorrei ricordare che
il sistema è questo,e il movimento lo conbatte.

galletti claudio 30.03.10 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Massimo D’Alema scuote la testa: «In un Paese dove a vincere sono Lega, astensionismo e Beppe Grillo qualcosa non va».

Tu non vai.

Pietro Nocchi, Trevi (pg) Commentatore certificato 30.03.10 12:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alleandosi con l' Idv , visto che le elezioni regionali sono a turno unico , i 5S avrebbero portato a casa più consiglieri .Non solo ma avrebbero impedito alla Lega di conquistare il Piemonte una regione chiave per il nostro paese e il nostro futuro . Così non è stato il che sta a dimostare la miopia politica di chi governa il movimento. Si poteva comprendere che le liste 5S fossero andate da sole in una tornata elettorale a doppio turni. Si pesava e quindi faceva delle richieste ai probabili alleati in base al programma.
Invece ne è nato un pastrocchio che ha favorito chi il potere ce l'ha .

Va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 30.03.10 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I compito di questi troll oggi è creare divisioni,
confuzione e disffatismo.

Ma sono marci come i denti di calderolli
marci dentro nella base, dal momento che si sono venduti a berlusconi.

Siamo più uniti che mai e contenti che senza mezzi abbiamo raggiunto un traguardo dignitoso.

Cari leghisti si chiama DIGNITA cosa che voi avete perso strada facendo, sedutti con i craxisti, piduisti e mafiosi.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 12:27| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Nove milioni di italiani possibili elettori, secondo i sondaggi, se ne sono andati in vacanza in questo periodo di elezioni per via del fatto che grazie alle elezioni e le festività pasquali le scuole in qualche caso hanno chiuso anche per quindici giorni.

Non so che percentuale facciano quei nove milioni, ma certamente non si sono astenuti per protesta, ma per i comodi loro.

Quindi il disagio c'è, ma non è così esteso come si vuol far credere.

Calliope-M.G. 30.03.10 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Questa mattina sta venedo fuori la vera anima di chi scrive in questo blog (almeno parte di essi).
Grillo e Travaglio hanno fatto una lotta contro il PDL e contro il PD-L, anche se il berlusca è il bersaglio principale, gli altri sono considerati della stessa razza.
Che alcuni di voi li considerano meno peggio è solo un'aggravante. Se si pensa che chi vota lega sia un celebro leso, affidarsi al meno peggio quando si ha ben in testa cosa è meglio, significa essere deficienti.
Chi vota lega pensa che sia la soluzione migliore non la meno peggio, almeno nella loro 'ignoranza' sono coerenti.
Chi oggi critica grillo perchè ha contrastato la sinistra non lo è.
Anche guardando il dettaglio, come si poteva pensare che la campania e la calabria potessero rimanere alla sx??
Hanno governato malissimo, la dx sarà anche collusa ma che credete che la sx non sia? o lo sia di meno?
Guardate i candidati presentati, se la camorra guadagna con gli appalti e li appalti sono 15 anni che li gestisce la sx che è più colluso??? (mi piacerebbe che Saviano me lo spiegasse)
Ventola è rimasto l'ultimo rappresentate del partito comunista in Italia, se vuole veramente rilanciare la sx sarà meglio che la giunta la scelga con cautela e precisione.
La Bonino ha quasi fatto il miracolo (aiutata dall'assenza del PDL) ma se pensate che si di sx sbagliate di grosso una coalizione con lei e la margherita non ha futuro.
Infine la Bresso, siamo sicuri che ci ha votato per Grillo avrebbe votato per lei?? secondo me sarebbe state schede nulle o non voto.
Comunque il problema è un altro, allo stato attuale non esiste una sx capace di avere i numeri per governare.
Il movimento di Grillo (e forse l'Idv) stanno dando la traccia di come la politica debba cambiare e su quali temi combattere; da loro ci può essere futuro per la sx(anche se forse Di Pietro non è tanto di sx) altrimenti si voterà sempre per il meno peggio. (ma sempre casta sarà).

Pietro Nocchi, Trevi (pg) Commentatore certificato 30.03.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oddio che manica di idioti che frequentano questo blog!
Le liste 5 stelle hanno rubato voti alla sinistra?

MA SIETE RINCOGLIONITI O COSA?????

La gente s'è schifata di questa politica (basta vedere le percentuali dell'astensionismo).

Questa politica è fatta ANCHE da quelli di sinistra, ergo oltre al nano, HANNO ROTTO LE PALLE anche loro, prendetene atto!

Renato Balestrato, Profondo Nord Commentatore certificato 30.03.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno vinto di nuovo.....non c'è comunque davvero da stupirsi....Figli di Maria de Filippi(furba manipolatrice di tutte le generazioni), figli di Veline, ed ancora figli dei Reality-spazzatura, votate votate votate........e vinceremo, tanto i disillusi, gli esasperati, i nauseati loro si asterranno, e noi vinceremo....Mi sembra di sentirlo il nobile cavaliere che si fa questi due conticini con i suoi "scagnozzi"!!! Che amarezza!
Beppe, ragazzi del movimento a 5 stelle, il mio pensiero, una goccia nel mare, recita così: da 15 anni ormai vige la regola "Dividi et impera"...facile rimanere al governo quando c'è un'opposizione frantumata, inesistente, e quel che è peggio un'opposizione che non convince.....e così i nostri amici pidiellini, sfregandosi le mani, si sono rimpinzati alla tavola degli italiani, mangiando il loro pane, ogni giorno, distraendoli con Amici e caz...te del genere.....Penso che non sia giusto stringere alleanze con chi è lontano anni luce dal proprio programma(anzi spesso con chi un programma serio non lo ha!!!), ma questo nemico è difficile, è un cancro della società, e per combatterlo ci vogliono alleanze SERIE!!!!!Guardandomi intorno, nel triste e desolante panorama politico italiano, penso che solo Idl possa costituire un vero alleato......pensateci, vi prego!!!Ricordate questo messaggio: http://www.youtube.com/watch?v=81HfrSs9bjI&feature=channel
Non abbiamo tanto tempo per convincere pian piano gli Italiani , non abbiamo i mezzi più potenti (Tv e principali testate) per avvicinare il pubblico meno giovane che si affida solo ai notiziari......siamo in una pentola a pressione....mi domando come questa realtà non sia evidente agli occhi di tutti......Stringete alleanze e cacciateli via...... disonesti, pagliacci e magnacci......non se ne può più....

anna m., milano Commentatore certificato 30.03.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento

milanesiiiiiiiiiiii , avete fiorentine su gli occhi !

ROMINA B., UDINE Commentatore certificato 30.03.10 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Bah.
Erano mesi che non entravo nel Blog.
Ho deciso di votare senza leggere commenti od altro per il Movimento 5 stelle, stanco di PDL, PD, Di Pietro etc. etc.

Grazie Beppe, grazie per avermi dato la possibilità di votare diverso e sentirmi contento.

Non curarti dei cerebrolesi che ti attaccano stamani qui sul blog, hanno il QI di circa 10, forse meno. Prima si lamentano di PD e PDL, poi si incazzano con te. Va a capirli.

Ti chiedo, da tuo elettore, solo una cosa: MAI ALLENAZE CON NESSUNO DI QUESTE MERDE CHE STANNO ADESSO AL GOVERNO o OPPOSIZIONE. Non farti tentare delle sirene.

Grazie

Alessandro T, VICENZA Commentatore certificato 30.03.10 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oddio ho visto quel Favia vestito da iena sbaciucchiato da 2 veline!!!!!!!!E voi sareste l'antipolitica????I nemici del nano??????
Che tristezza!"
Vaffanculo pure tu!

Daniela I., roma Commentatore certificato 30.03.10 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

proprio bravo Beppe.
berlusconi governerà altri 300 anni grazie ai duri e puri come te. E te lo dice un fan di vecchia data

francesco galnti 30.03.10 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe,
hai fatto di tutto per fare cadere Prodi (mi ricordo eri su tutti i tg e buttavi merda su tutto e tutti. Lungi da me pensare che quello fosse un buon governo, ma almeno era presentabile qulcuno in gamba c'era...). Ora festeggi perche' sei riuscito a portare via 4 voti al centro-sinistra favorendo la lega e berlusconi.

Devo ammetterlo, la tua scesa in campo ha avuto un effetto positivo per il paese. Da quando ci sei tu che ci informi l'Italia e' cambiata, in meglio naturalmente. Grazie ancora Beppe

Andrea Commisso 30.03.10 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Ci si lamenta che il M5S ha fatto perdere la sinistra (cazzate enorme), ma non si parla mai di chi ha votato direttamente il PDL e la Lega.
Quest' Italia mi fa sempre più cagare e secondo me certi italiani si meritano i politici che si ritrovano.

Mila il Bello Commentatore certificato 30.03.10 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho fatto poco fa un accostamento del Movimento di Grillo con quello dell' "Uomo qualunque" che tanto successo ebbe qualche anno fa, e mandò persino suoi rappresentanti in Parlamento.

Il discorso è lo stesso: non bastano le idee nuove e controcorrente, e nemmeno quattro consiglieri regionali, o due deputati, per cambiare le cose.

Ci vogliono i numeri: due contro cento=zero.

C'è solo da sperare che qualcuno recepisca il disagio di molti, ed agisca di conseguenza.

Ma dovrà farlo chi ha in mano il pallino, non si può certo contare su quattro individui, per di più relegati a fare da comparse in amministrazioni regionali.

Alla luce dei fatti, sembrerebbe che il Movimento ha fatto più male che bene, attuando quella frammentazione che ancora qualcuno (molto interessato) auspica, e che invece è da respingere.

Il bipolarismo garantisce continuità dei governi, stabilità.

Basta attuarlo bene.

Si vuole tornare a governi che durano sei mesi, e che non hanno quindi tempo di realizzare alcunchè?

E questo solo perchè qualcuno vorrebbe votare il Partito dei Pensionati o quello della Caccia?

Cerchiamo di evolverci.

Calliope-M.G. 30.03.10 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Invece di fare guerra tra fratelli, chiedetevi perché tutta questa gente vota ancora per la Lega e per il Partito dei Ladri. Chiedetevi perché ci sono stati così tanti astenuti. Io ho l'impressione che gli astenuti sono più che altro i delusi di Sinistra, quelli che non si riconoscono in un PD senza ideali e senza un contatto con la base elettorali dei ceti medio-bassi.

Il Movimento a 5 Stelle ha ricevuto una buona occasione per mostrare di cosa è capace. Ancora c'è una legislatura davanti a noi che bisogna sfruttare per convincere la massa di astenuti che la buona Politica vicina ai nostri bisogni non si fa con gli inciuci di D'Alema e compagnia bella.

Invece di lamentarci, per il Movimento a 5 Stelle è arrivato il momento di lavorare e informare le persone tramite la rete facendo proposte concrete.

Non dimenticate che le vere rivoluzioni iniziano lentamente e dal basso. L'importante e canalizzare bene le energie di cambiamento che stanno dentro di noi!

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 30.03.10 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Movimento 5 stelle al 3,8% in Piemonte: Bossi e Berlusconi ringraziano Beppe Grillo e lo invitano a fare uno spettacolo in prima serata su canale 5

Marcello Procaccini 30.03.10 12:04| 
 |
Rispondi al commento

LA LEGA RINGRAZIA COMMOSSA.

COMPLIMENTI!!!!!!!!!!!!!

Riccardo B, 30.03.10 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Veneto esiste il voto sdigiunto . Si può votare il candidato Governatore e un partito a lui non collegato . Es. Zaia e Pd o Bortolussi ,Lega. La scheda è valida . Un voto va al governato ,l'altro al partito scelto.

Va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 30.03.10 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Carte false

http://www.youtube.com/watch?v=fvYMeXriivk

Rubbano sempre e solamente, non vedo perché non dovrebbero rubare alle elezioni.
Negli ultimi anni ci sono sempre conti che non tornano durante lo spoglio. Non si capisce perché i dati arrivano col contagocce e così in ritardo, sembrano fatti apposta per rimandare i titoli dei giornali.
Non si capisce perché ci sono questi continui sorpassi e contro sorpassi. In vita mia ricordo che i sorpassi avvenivano all'inizio dello spoglio, poi il trend procedeva lineare e placido verso la fine. Ora avviene sempre più spesso il fatidico "sorpasso" a una certa ora della notte. Se si tollerano certi delinquenti nelle istituzioni per forza poi ci ritroviamo la democrazia sotto i piedi. Sicuramente per Napolitano la mia è una cattiva interpretazione.

Gli osservatori ONU dovrebbero pedinare il nano o almeno stazionare al ministero dell'interno dove, per coerenza, ci hanno messo un leghista. Mi son chiesto: si saran divisi le regioni? a me il Lazio, a te il Piemonte?
Non capisco perché la gente dovrebbe votare in massa un pirla come Cota.
Con l'astensionismo che c'è stato che penalizza di più la destra, senza un terzo dell'elettorato di Roma, non capisco perché abbia vinto la fruttarola nel Lazio. A vederla in tv sembrava felice come una pasqua, non se lo aspettava di certo. Ormai le elezioni son diventate delle sorprese, un regalo inaspettato da scartare all'ultimo momento.

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Mi complimento per l'ottimo risultato raggiunto in Piemonte, sarete contenti adesso della vittoria di Cota! Bisogna individuare il nemico, come diceva Checov, prima di ammazzare il bambino che piange!

francesca mazzocchi 30.03.10 11:56| 
 |
Rispondi al commento

HO L'IMPRESSIONE CHE SIAMO VITTIME DI BROGLI !!
Ditemi che non è vero !
Per esempio in Veneto perchè i voti del candidato governatore non corrispondono ai voti di lista ?
Perchè se ha senso per i candidati sostenuti da più liste non ha senso per un candidato sostenuto da una singola lista.
Nel nostro caso un voto dato al candidato DEVE valere anche come voto di lista.
Perchè non è così ?

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tanti messaggi di sx mi fanno inorridire..invece della ormai conclamata incapacita' e pressapochismo dei vostri goveranti venite a criticare un movimento nuovo completamente apartitico; concettualmente non siete affatto diversi dal vostro nemico di dx..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Negli anni cinquanta è esistito un Movimento che si chiamava "L'Uomo qualunque".
Ebbe un primo ottimo successo elettorale, perchè serviva alla gente per manifestare il proprio dissenso alla linea politica vigente.

Quando poi la gente si rese conto che il Movimento contava come il due di picche, lo abbandonò, e finì nel dimenticatoio.

E così sia.

Calliope-M.G. 30.03.10 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non assecondate le finte discussioni della fantomatica FULVIA; è la falsità che annega nel pensier suo. Tacciatela di malafede, perché di ciò sono conditi i suoi scritti.
Non abbiate paura di trattare il 'mercante' con le parole che gli sono più consone e che solo capisce.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 30.03.10 11:47| 
 |
Rispondi al commento

"sai di chi e' la colpa? di berlusconi, di quei mezzi cessi della lega, dei fascisti di an e delle merde a sinsitra che li appoggiano piu' o meno nascostamente."

Io penso che la colpa sia scambiare la repubblica per la monarchia.
Qui un politico e´un monarca, non viene "eletto" perche´capace, ma perche´figlio di, parente di, amico di.
E poi una volta eletto ci rimane a vita, proprio come i monarchi.
Gli Italiani pensano che passare da un regime monarchico a uno repubblicano sia semplicemente scrivere Repubblica al posto i Monarchia...

Fulvia P. Broghammer Commentatore certificato 30.03.10 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Giuseppe G. hai preso la purga questa matttina prima di venire a scorreggiare nel blog. Oppure hai la mammina talmente cagna che ti ha messo al mondo strabico e non sai distinguere un uomo libero da un servo.
In compenso tu e quello Stronzo di Beppe Travaglio potete andare a farvi pisciare in culo da Silvio la Fogna e, in alternativa, puoi portare la scrofa di tua madre fascista e ladra.

Va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 30.03.10 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@vivi4na&Compagni

ma quale sarebbe la soluzione, fare come SeL: cioè frammentare ulteriormente l'universo a sinistra del PD per fare a gara a chi è più moderato e miglior alleato del PD? Stessa linea del m5s, che si ostina a non vedere che si immete nell'elettorato critico delle sinistre senza scalfire il potere berlusconian-leghista, ma frammentando ulteriormente, con l'aggravante che i grillini fanno il voto disgiunto alla C4zz0 di cane!

O il problema reale di questo paese è rimetter su una forza politica di sinistra radicale unita(e qui condivido tutta la linea di Ferrando del Pcl), il vero spauracchio di D'Alema, Berlusconi, Bossi e tutti i P2isti!

Io ancora non esistevo, ma so che il 30% del PCI portò Moro a pensare sieramente di non poter più fare a meno dei Comunisti e di coinvolgerli nel governo: quello che segue è storia!

Cambiare registro? Cambiare registro sarebbe per RC, Pdci, Pcl, Sel, Ac, SC capire che non serve a nulla questa frammentazione e non incide sulle elite del PD!

Solo se torniamo ad essere forza consistente allora possiamo cambiare le cose in questo paese...perchè checche se ne dica NESSUNO ha un'idea alternativa di sistema tranne i "Rossi"(i neri possono stare tranquilli: l'UE che criticano tanto è di fatto uno Stato corporativista)!

Il m5s soffre della stessa sindrome di voler correre da solo con le pistole ad aria compressa contro le atomiche, con l'aggravante che nel m5s c'è una totale ignoranza di cultura politica fra alcuni sostenitori da far inorridire, vogliono più democrazia(diretta), ma nello stesso tempo seguono l'ideologia dominante della personalizzazione della politica(vedere come i grillini hanno fatto il voto disgiunto o come santificano LA PERSONA rispetto ad un disegno complessivo di cambiamento del sistema)!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PUAH!!! Che schifo...gli itaGLIani peggiorano sempre di più.
Ma che si vuole pretendere se c'è in giro gente che difende i figli che giocano in autostrada??
CEREBROLESI ecco cosa sono..andate in massa a giocare a chernobyl,che fate un favore alla brava gente..(poca ormai)

SEI GRANDE BEPPE!! Commentatore certificato 30.03.10 11:38| 
 |
Rispondi al commento

La Cina forse e´l´unico paese comunista che ha capito che per sconfiggere il capitalsmo bisognava attaccarlo con le sue stesse armi: l´economia.
Al contrario della Russia ha introdotto un sistema economico che ha superato il capitalismo, sfruttando il potere del numero sottopagato ha prodotto merce a bassissimo costo e ha invaso i paesi capitalisti distruggendone l´economia.
La Cina di comunista ha solo la dittatura, che fa lavorare la massa a stipendi irrisori, ma in questo modo ha saputo affrancarsi da una situazione economica (poverta´ ) che l´avrebbe distrutta.
E ora, copiando l´imperialismo statunitense ha messo le mani sull´Africa, continente ignorato dall´Europa, e qui espandera´il suo potere economico.


Un saluto a tutti i grillini!!

Rita D. Commentatore certificato 30.03.10 11:37| 
 |
Rispondi al commento

SCRIVO DI SEGUITO COMMENTO FATTO SUL SITO DI UNITA'.IT E NATURALMENTE CESTINATO.

Dopo l'ennesimo disastro in Campania, la regione affidata alla camorra grazie al razzista De Luca plurimputato(bella scelta), la sconfitta netta in Calabria dove si doveva portare un candidato di rottura, le sconfitte nel Lazio e in Piemonte, il tentativo di farci perdere la Puglia, l'apocalisse leghista al nord, non vedo come i vari D'Alema, Finocchiaro(che fa a botte con Bonaiuti su chi ha meno appoggiato i movimenti geniale!), Fassino, Violante, Letta, il parente di quello vero per intenderci, possano sentirsi autorizzati a parlare per nome e per conto del Pd.
I loro risultati sono disastrosi a fronte di un pazzo che va in tv a sclerare riescono a perdere ovunque. Per favore DIMETTETEVI SONO 25, 30 anni che siete li, ESISTE ANCHE LA possibilità di ritirarsi dalla vita politica.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guarda Beppe, abbiamo organizzato una manifestazione tutta dedicata a te.

http://www.facebook.com/event.php?eid=109277092430193&ref=mf

Stefania Amore 30.03.10 11:35| 
 |
Rispondi al commento

DIVIDE ET IMPERA............

Lee Harrison 30.03.10 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, spero tu legga,
io mi accontenterei del Blog se fossi in te,
e' gia' secondo me una grande vittoria
dai la possibilita'di scambiarsi informazioni, pareri, a ancor meglio di conoscersi.
Qui si incontrano persone interessanti, che hanno molto da dare al di la' della politica al di la' delle ideologie, io le ho conosciute, alcune sono delle vere perle di saggezza
L'Italia il mondo non puo' essere cambiato con la politica, sono i sentimenti che sono avariati.
La tua vittoria l'hai gia', il Blog , le buone intenzioni, l'informazione (anche se non sempre...casaleggio market) pulita, sono le medicine migliori che potessi offrire ad un Italia Malata, i miracoli gli esseri umani non possono farli.
Curati ancora di lui, miglioralo, nonl lasciarlo andare, leggilo, ci sono persone meravigliose, con pensieri stupendi, la piu' bella soddisfazione e' che queste possano conoscersi , parlarsi, condividere, poi il resto verra' da se.
Che vuoi di piu???

§fi gati 30.03.10 11:35| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Siamo stati bravissimi ad accettare il capitalismo, il male del secolo, ma non siamo pronti a volere e pretendere che si attui la democrazia.

Le ultime votazioni lo hanno dimostrato ampiamente.

Capitalismo e democrazia sono in antitesi, perchè il capitalismo consente l'arricchimento di pochi, la democrazia, invece, prevede il governo, in quanto potere, del popolo.

Se al popolo non si fa capire che il capitalismo è la tomba della democrazia, continueremo a preferirlo e non cambieremo nulla.

Abbiamo, ancora una volta, dato il voto alle banche.

Buona dittatura delle banche, alle quali sono asserviti i politici che abbiamo assurto al ruolo di nostri governanti.


cettina d., isola Commentatore certificato 30.03.10 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanto consumo di vaselina da parte dei votanti cienquestellati per lenire incaprettamento ad opera di Silvio la . Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire . Travaglio lo Stronzo ,che si definisce 'allievo' di Montanelli, mentre, in realtà, alleva un gruppo di pecoroni che portano incenso e mirra a palazzo Grazioli . Indro non sarebbe stato così fesso e si sarebbe guardato bene da dare la corda al boia con la quale essere impiccato.

Va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 30.03.10 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti,

vorrei capire come mai, in tutto questo macello pre/post elettorale, nessuno, e sottolineo NESSUNO, ha ancora posto il problema della riconferma di Formigoni alla regione Lombardia per la quarta volta consecutiva, situazione palesemente in contrasto con la legge elettorale regionale, che prevede un massimo di 2 mandati.

Forse sono io che sbaglio, ma come mai nessuno ne parla?

Massimiliano Monopoli 30.03.10 11:27| 
 |
Rispondi al commento

X fulvia broghammer:


sai di chi e' la colpa? di berlusconi, di quei mezzi cessi della lega, dei fascisti di an e delle merde a sinsitra che li appoggiano piu' o meno nascostamente.
un tizio ieri diceva una cosa sanissima: l'italia e' il paese dove c'e' chi ruba la marmellata e poi si da' la colpa e si fa pagare a chi la marmellata la produce.
abbiamo il debito pubblico col quale scusare i bassi redditi e leggi sul lavoro criminali? ok, abbiamo pero' anche 200 miliardi di euro all'anno di furti di stato tra evasione fiscale e corruzione. e poi questo e' solo il reato che si commette in italia, se andiamo poi a pescare nel torbido delle speculazioni e dei doppi incarichi, controlli da pagliacci, etcetc. e' come anadare ad infilare le mani in un pozzo nero di merda di un lebbrosario.
e invece quando si parla di sprechi, guarda te, si va sempre a ciaccolare tra quelli che la marmellata la producono. ma ti sembra logico? a me sembra una situazione fuori dal mondo.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 30.03.10 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Al movimento 5s:
condivido il programma e le nobili ideologie....

MA AVETE REGALATO IL PIEMONTE ALLA LEGA.

Bossi e Berlusconi ringraziano e sperano che possiate crescere ancora... infatti i voti del M5S provengono TUTTI dal centro sinistra non certo da leghisti o berlusconiani pentiti (che a quanto pare sono pochi).

Alle prossime elezioni se non vi schiererete non farete altro che avvantaggiare pdl e lega.
In pratica farete come Bertinotti che consegnò l'Italia a Berlusconi solo per coerenza con le sue idee, ma di fatto tra i due mali permise il verificarsi del peggiore.

luca pompei 30.03.10 11:25| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la violenza nasce dall'infelicità, l'infelicità nasce dall'ingiustizia, l'ingiustizia nasce dal capitalismo, tutto il resto sono chiacchiere sterili. viviamo in un mondo basato sul capitalismo e dunque la violenza a tutti i livelli (quelli medio bassi) è inevitabile. meglio la psuedo libertà del capitalismo o una bella dittatura comunista dove tutti sono uguali, anche se poveri, e gli abusi di potere della polizia sono in fin dei conti limitati a pochi dissidenti o ai pazzi criminali?
non ci sono grandi scelte di campo da fare, ci stanno solo due alternative: o capitalismo, o comunismo. voi siete disposti a rinunciare agli agi della nostra bella italia capitalista? no? allora tenetevi anche la violenza, violenza e sadismo generati dalla frustrazione accumulata da persone che vedono giorno dopo giorno prosperare persone più furbe, più fortunate, più sfacciate, più raccomandate di loro (non dico piu intellgienti perche le persone intelligenti se ne fregano di diventare miliardarie). colpevoli di questa dilagante violenza sono solo le ingiustizie, le assurde diseguaglianze economiche, i compensi assurdi di politici, calciatori, personaggi televisivi, a fronte di milioni di poveri stronzi che lavorano negli uffici, nelle fabbriche, per strada, e che campano con 1000 euro al mese. quanto guadagnano grillo e travaglio? vadano a fare la morale a qualcun altro, costoro, perchè sono solo dei furbetti opportunisti come quelli che criticano, e la loro finta crociata giustizialista non convince nessuno. si mettano a fare lavori veri, e smettano di campare vendendo parole parole parole parole parole, che il pil in italia non crescerà di certo con le loro belle parole o i loro bei libri sugli scaffali. aiutino l'italia a crescere economicamente producendo qualcosa di concreto, oppure stiano zitti e ringrazino la loro bella italietta capitalista che gli ha consentito di diventare ricchi e famosi. ipocriti.

roberto russoo 30.03.10 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@ AnSia NewSSS:I gondolieri l'hanno inchiappettato @@@

Dalle prime "proiezioni" pare che il ministro Brunetta sindaco di Venice non lo diventerà.
@@
Certo che i "leghisti" per metterglielo nel culo sì son dovuti "abbassare" non poco.
Cam.(L'inviato che non ha votato per chi ha vinto)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 30.03.10 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho capito perché in lombardia con il 3% e in veneto con il 3,2% nemmeno un seggio? Mentre Pezzotta il Lomabradia con 4,2 ad esempio ne prende 3?

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 11:21| 
 |
Rispondi al commento

……..(segue)
E’ UN RAAP INCAZZATO
QUESTA MIA CANZONE
E VOGLIO CHE NELL’ETERE SIA” RUTTATO”
LA DEVONO ASCOLTARE
SULLE STRADE I CAMIONISTI
LE MAMME AI FORNELLI
E AL LAVORO I PIASTRELLISTI
I “MISSIONARI DEL BENE”
SPARSI PER IL MONDO
CHI ASPETTA UN TRENO
IN RITARDO UNTO E PIENO COME UN UOVO
CHI NEANCHE ARRIVA
AL 15 DEL MESE
CHI SPEZZA LE CATENE
E SI FA SCANNARE
PER COSTRUIRE IMPRESE
CHI SALE PER LE SCALE
AL SUON DELLA CAMPANELLA
LIBRI NELLO ZAINO
PANINO E MORTADELLA
CHI IN SALA OPERATORIA
AIUTA A PARTORIRE
QUELLA NUOVA VITA
PIENA DI SPERANZE E BELLA
E CHI DA DIETRO IL VETRO
HA VOGLIA DI ABBRACCIRLA
LA DEVONO ASCOLTARE
I PRESIDENTI
I GIOVANI ONESTI
E CREDETEMI
SON TANTI
OPERAI DISOCCUPATI
I BARBONI SENZA DENTI
CHI CONTRO LE INGIUSTIZIE
VUOLE LOTTARE
LA DEVONO ASCOLTARE
I CAPITAN D’INDUSTRIA
SERI PROFESSIONISTI
SCIENZIATI ILLUMINATI
LA DEVONO ASCOLTARE
GLI ONESTI MAGISTRATI
I GRANDI ARTISTI
PITTORI SCULTORI POETI E MUSICISTI
LA DEVONO ASCOLTARE
NONNI E NIPOTINI
ANCHE SE E’ UN PO DURA
E GLIE LA DEVONO SPIEGARE
LA DEVONO ASCOLTARE… OLTRE IL MARE
CHI MUORE NEL DESERTO…
NELLE SABBIE DEL SAHARA


Poesia di: Salvatore Azzaro da Giarratana, poeta e cantautore siciliano impegnato contro la mafia.

www.salvatoreazzaro.it
info@salvatoreazzaro.it
www.scrivere.info


Salvatore Azzaro da Giarratana 30.03.10 11:16| 
 |
Rispondi al commento

razzismo & mafia
bossi & berlusconi
è l'Italia che va
la classe operaia analfabeta del terzomillennio
fantatifosa razzista
vota assieme al suv padrone...
quello sbracato che incendia i barboni
e vende le magliette cinesi...
.

cimbro mancino Commentatore certificato 30.03.10 11:11| 
 |
Rispondi al commento

NELLE SABBIE DEL SAHARA

SO CHE NELLA VITA
ESISTE IL BENE E IL MALE
PERCIO’ CON LA MIA TESTA
DEVO VOGLIO E POSSO PENSARE
VAFFANCULO
AI CATTO COMUNISTI…
SI CAMBIANO DI PELLE
STAN SEMPRE TRA LE PALLE
AI NAZI-FASCI-NERI
AI RADICAL CENTRISTI
SON DURI A MORIRE
ATTACCATI ALLE POLTRONE
COME QUEI BANCHIERI
CHE TI SPREMONO “COGLIONE”
AI “NON SI MUOVE FOGLIA”
SIAM VERDI E CI CREDIAMO
FACCIAMO I GIRO TONDO
E POI… CE NE FREGHIAMO
A TUTTI QUEI BASTARDI
CHE SCRIVONO SUI MURI
“10, 100, 1000 NASSIRYA”
IPOCRITI VIGLIACCHI
SIETE SPORCHI RATTI
SCAPPATE ANDATE VIA
AGLI “ANARCHICI SPARGI ODIO”
E ALLE LORO”BOMBE CARTA”
AGLI “ULTRA’ DELLE DOMENICHE”
NEGLI STADI ASSASSINI
A QUEGLI “SBIRRI INFAMI”
VERGOGNA DEGLI “EROI”
CHE A COLPI DI BASTONI
ALLE MANIFESTAZIONI
CARICANO L’ONESTA GENTE
SENZA DISUBBIDIRE
ALL’ORDINE CRIMINALE
DI QUEL FRUSTRATO DIRIGENTE
CHE D’ORDINE PUBBLICO
NON HA MAI CAPITO NIENTE
QUESTO MI RATTRISTA
PERCHE’ ANCHE PASOLINI
A “VALLE GIULIA”
DIFESE I “COMBATTENTI”
MA VOI SIETE MASSA
VIGLIACCHI E DEMENTI
AI GIORNALISTI “SPIONI” E“FALSI”
ASSERVITI AL POTERE
“SEMPRE A DISPOSIZIONE”
PER NOTIZIE… “VERE”
AI PRETI AMERICANI
CHE STUPRANO BAMBINI
A UN PAPA SENZA SCUSE
CHE LI TIENE ANCOR VICINI
AI POLITICI TROMBONI
“NIENTE LAVORARE”
CHE VANNO A FARE I “PUPI”
NEI TELEGIORNALI
AGLI SCRITTORI INTELLETTUALI
PSEUDO RIFORMISTI
CHE TI FAN LA MORALE
E PROMUOVONO ANCHE I DISCHI
A TUTTI QUEI FURBETTI
DEI VARI QUARTIERINI
CHE SVESTONO LE MOGLI
PER I VIL QUATTRINI
AI PURICINELLA AMBIENTALISTI
“SPEGNI L’AUTO ALLA DOMENICA”
INTANTO A “MUNNEZZA”
NON TROVA
NA RAMAZZA
A CHI NON VUL CAPIRE
CHE “ANCHE LORO STANNO AL SUD”
A CHI CRIDA “I TERRONE, NON VOGLIONO LAVORARE”
A CHI GRIDA “IL PIZZO E’ UNA STRONZATA E’ DA PAGARE”
A CHI GRIDA “ LA MAFIA NON ESISTE PIU’…”
SAI CHE TI DICO…
VAFFANCULO
MA.. VAFFANCULO
PURE TU…
E’ UN RAAP INCAZZATO
QUESTA MIA CANZONE
E VOGLIO CHE NELL’ETERE SIA” RUTTATO”
LA DEVONO ASCOLTARE
SULLE STRADE I CAMIONISTI
LE MAMME AI FORNEL

Salvatore Azzaro da Giarratana 30.03.10 11:10| 
 |
Rispondi al commento

LA COLPA è NOSTRA LO RIPETO DA ANNI, CHE ANDIAMO AVANTI A PENSARE AL VATICANO AL COMUNISMO AL FASCISMO A BERLUSCON E I SUO SCAGNOZZI AI BERTINOTTI AI D'ALEMA DA OBAMA A ISRAELE,

-IN QUESTE ELEZIONI BISOGNAVA ASTENERSI
PER DARE UN SEGNALE FORTE ALLA POLITICA CHE QUESTE FACCE DEVONO CAMBIARE TUTTE,

-BISOGNAVA ASTENERSI PER NON FAR PRENDERE SEGGI,

-BISOGNAVA ASTENERSI PERCHE NON SONO STATI FATTI TALK SHOW CON PROGRAMMI ELETTORALI E POLITICI HANNO BLOCCATO L'INFORMAZIONE,

-BISOGNAVA ASTENERSI PERCHE LA PAR CONDICIO è STATA TOTALMENTE VIOLATA

-BISOGNAVA ASTENERSI PERCHE NESSUN CANDIDATO LO ERA TALE, NEL LAZIO CERA LA BONINO CONTRO BERLUSOCINI LA POLVERINI NON HA MAI DETTO MEZZA PAROLA,

-BISOGNAVA ASTENERSI PER DARE UN SEGNALE FORTE E NON ESSERE BURATTINI SCHIAVI DEL SISTEMA..

-BISOGNAVA ASTENERSI PERCHE SE RENZO BOSSI è STATO ELETTO, I PROSSIMI MINISTRI SARANNO: PER LE PARI OPPORTUNITA PACCIANI, PER LA GIUSTIZIA RIINA,PER LA FAMIGLIA OLINDO E ROSA BAZZI,PER LA LEALTA BUSCETTA,DELL'ECONOMIA VERDINI....
.CHE PAESE DI MERDA!!!!!

COMPLIMENTI A TUTTI E SOPRATTUTTO A CHI HA VOTATO SIETE SCHIAVI DEL SISTEMA VI STANNO FACENDO FARE I LORO VEZZI.....BRAVI...POI NON DITE CHE VE NON VE LO AVEVO DETTO E SOPRATTUTTO NON LAMENTATEVI...ACCENDETE IL CERVELLO.....

marco m., roma Commentatore certificato 30.03.10 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vietato dissentire: auguri al blog!

valerio m. Commentatore certificato 30.03.10 11:10| 
 |
Rispondi al commento

E' PAZZESCO VEDERE L'IPOCRISIA CHE HA FATTO VENIRE FUORI QUESTE VOTAZIONI.
LA REALTA'DEI FATTI E' CHE LA P2 NON E MAI MORTA,HA SOLO CAMBIATO FORMA.
OGGI LA LOGGIA MASSONICA VIVE E GOVERNA E NE FANNO PARTE TUTTI DESTRA E SINISTRA,
E IL POPOLO INVECE ORMAI SFALDADO FA LA GUERRA A SE STESSO.
E'APREZZABILE IL TENTETIVO DI LOTTA DEI RAGAZZI 5 STELLE,MA PURTROPPO L'ITALIA E' LANCIATA VERSO LA ROVINA.
L'ARGENTINA,CON LE PERSONE IN CODA DAVANTI ALLE BANCHE NON E' TROPPO LONTANA.
ANCHE NEGLI STATI UNITO LA GENTE INCREDULA SI E' TRVATA DALL'OGGI AL DOMANI IN FILA DAVANTI AD UNA PORTA CHIUSA.

LA PROPAGANDA 2 HA QUASI RAGGIUNTO IL SUO SCOPO:
FAR MORIRE L'ITALIA E LA SUA DEMOCRAZIA.

antonio ca. 30.03.10 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Salve, bisogna creare un canale televisivo con pubblicità e programmi tipo Amici e GF e alternarli con l'informazione libera di Grillo,Travaglio e tutto il resto, è l'unico modo per avvicinarsi al resto della popolazione. Si potrebbe fare una grande raccolta di fondi, siamo in tanti, grazie
Davide

Davide Mastrostefano 30.03.10 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Successo di grillo:
parafrasando ante litteram luttazzi,
dante alighieri scrisse:
Noi siamo felici,
noi siamo contenti,
le chiappe del culo,
porgiam riverenti!

Auguri! Un bossi ci salverà!

valerio m. Commentatore certificato 30.03.10 11:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"PER I GIOVANI NON C'E' FUTURO PERCHE' QUESTO SISTEMA "MALATO" PENSA SOLO AI SOLDI E NON HAI GIOVANI!!!e' il sistema che lei preferisce,quindi...SE LO GODA TUTTO!!!"

I giovani americani hanno combattuto per far finire la guerra in Vietnam e ci sono riusciti.
Il sistema capitalistico , come il sistema comunista, non significano sopraffazione dei pochi sugli interessi dei piu´, non significano dittatura, non significano malaffare.
E´lo schifo che si nasconde dietro le ideologie che le fa fallire.
In nome del popolo i managers della DDR premiavano una guardia sul muro con 1500 marchi e tre mesi di vacanza ogni volta che si ammazzava uno che voleva semplicemente andare al di la´.
Questo non e´comunismo, come non e´capitalismo l´imperialismo americano.
Credere in una ideologia non significa giustificarne gli eccessi.


Sono preoccupato per le sorti della Campania, un burattino manovrato da Mangiafuoco riesce a prendere tutti quei voti...com'è possibile? Sono io forse l'anormale o siamo popolati da gente che non vede, non sente, ma soprattutto non si rende conto della situazione in cui viviamo...E Fico, nessuno lo conosceva? Sono nauseato!

enrico santillo 30.03.10 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Grillo!!!
Ancora a dormire?
Svegliati, è primavera!
Avete addirittura dei candidati nei consigli!!!
Evviva,evviva!
Tra 25 anni sarete maggioranza!

In Inghilterra, nel partito Labour c´è una agguerrita ma minoritaria componente Trotzkista.
Nessuno di loro pensa di staccarsi per prendere due strapppuntini e visibilitÀ, ma lottano nel (INSIDE) Partito con le loro proposte ed idee;
adesso in Germania c´è la frazione "die Linke" , dura e pura alla Bertinotti, che ha portato solo instabilità ai governi .

Grillini, Dipietristi, radicali:
se credete nella democrazia, entrate in una delle due coalizioni (destra o sinistra , decidetevi come vi piace), e battetevi nei rispettivi CONGRESSI di partito.

È vero, nessuno vi conoscerà per strada, è meno sexy,l´ego si mortifica, ma la governabilità ne risulterà certa.

Dedicato a chi pensa che Cota o Bresso pari son...

paolo moretti, roma Commentatore certificato 30.03.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento

IN IRAQ TRE MILIONI DI VEDOVE
PARTE 2 sono disoccupati. Il 60% degli iracheni che lavorano lo fanno per il Governo.

L’assistenza ai più bisognosi continua ad essere una priorità?

No, adesso si è cominciato ad investire nel settore privato. Il piano nazionale di sviluppo dell’anno scorso doveva rivitalizzare il sistema privato, ma anche qui, la caduta del prezzo del petrolio ha rovinato i piani.

Qual è la condizione delle donne irachene?

In Iraq, oggi vivono tre milioni di vedove. Hanno sussidi ed aiuti per alimentare le famiglie. Il problema è l’educazione. Quelle che hanno solo un’educazione primaria, il 90%, non lavorano. Per quelle che hanno un’istruzione secondaria, ci sono possibilità di trovare impiego come maestre, infermiere e impiegate nell’Amministrazione pubblica.

E quella dei rifugiati?

In Iraq ci sono cinque milioni di rifugiati. Lavoriamo con loro per vedere se vogliono tornare alle proprie case e per aiutarli nella costruzione o nella ricerca di un luogo nel quale collocarsi nel caso in cui non possano tornare nel paese di origine. La Giordania e la Siria hanno una grande quantità di rifugiati e stiamo collaborando con loro per vedere si vogliono tornare o no, ma questa è una decisione che deve essere rispettata.

Quanto durerà la ricostruzione?

È impossibile calcolarlo. Il paese ha le risorse, ma ha bisogno di assistenza tecnica straniera. (Traduzione Granma Int.)
da GRANMA INTERNATIONAL

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 30.03.10 11:01| 
 |
Rispondi al commento

E ora, con una sx estrema che può sperare solo in Vendola, una opposizione morta che può solo suicidarsi, e una Lega trionfante ai massimi livelli, possiamo solo sperare che sia Bossi a opporsi al disegno totalitario di Berlusconi e rifiuti un regime presidenziale forte che della Lega potrebbe fare anche a meno!
Fini tace, i risultati hanno dimostrato la sconfitta di Berlusconi ma non tanto forte come sperava e una vittoria della Lega, sua eterna nemica, ma molto più forte di quanto sperava.
Il suo disegno moderato al momento si interrompe e non può che tacere. E aspettare.
Non gli resta che obbedire al gararca in attesa di una nuova balena bianca che gli dia rispetto e autorità, ma per quanto Bagnasco strepiti e la Chiesa impesti, non ci pare di vederne all'orizzonte.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.03.10 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Din Don Guro/Grillo ancora non ti concedi alla folla festante?
Il vaffanculo delle 11
Vaffanculo!

Daniela I., roma Commentatore certificato 30.03.10 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono una cittadina piemontese della provincia di Asti e vi faccio i complimenti perchè con la vostra bella lista per la presidenza della Regione avete contribuito a consegnare il Piemonte ad un leghista che fino a ieri non sapeva neanche dove fosse questa Regione.
Ma voi non eravate quelli che non volevano fare politica perchè faceva schifo? L'avete fatta eccome e senza valutarne le consegenze! Vedremo ora il nostro presidente quanto si spenderà per l'ambiente, la scuola, i lavoratori. Vi siete resi conto che avete aiutato proprio quelli che sono contro i vostri valori? ora avremo il via libera al nucleare e ad una sanità privata modello lombardo. Grazie davvero!
Mariella

mariella sacco 30.03.10 10:57| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE ATTENZIONE

SONO FELICISSIMO PER I RISULTATI MA...

BISOGNA TROVARE VISIBILITA' ALTRIMENTI RISCHIAMO DI RIMANERE UN FENOMENO DI RETE E DI NICCHIA.

ivan attorami 30.03.10 10:56| 
 |
Rispondi al commento


IN IRAQ,TRE MILIONI DI VEDOVE

CD – Christine McNab (Liverpool 1948) è dotata di tutto l’ottimismo che richiede il suo lavoro di incaricata di sviluppare i progetti delle Nazioni Unite in Iraq. Da cinque mesi vive la sfida della ricostruzione di un paese che è stato in continua distruzione per quasi tutti gli ultimi 30 anni. Per completare la maledizione e ritardare il recupero, l’Iraq ha ripreso parte della sua produzione di petrolio proprio quando i prezzi sono precipitati. McNab ha assistito ad una conferenza nella Casa Araba per analizzare i problemi umanitari iracheni.

Qual è la situazione dei servizi elementari come l’acqua e l’elettricità in Iraq?

Meglio rispetto alla fine della guerra, ma da migliorare. Nelle città ci sono per varie ore al giorno. In alcuni quartieri di Bagdad ci sono otto ore di elettricità, ma altre località sono state severamente danneggiate dalla guerra, e adesso la gente vive in catapecchie. In generale la produzione è molto al di sotto di quella precedente alla guerra.

Qual è il ruolo che stanno giocando le autorità irachene nella ricostruzione?

È un sistema molto complicato. Le autorità locali sono quelle che più conoscono le necessità, ma dipendono dallo Stato. Il Governo ha deciso di dare più soldi alle autorità locali, derivanti dal petrolio, per ricostruire almeno le strutture della sanità e dell’educazione.

Ed è sufficiente?

No. Le entrate sono diminuite a causa della riduzione del prezzo del crudo. Il petrolio è fantastico, crea ricchezza, ma non genera impiego. Apporta il 60% degli ingressi, ma solo l’1% dei posti di lavoro.

In cosa si spendono i fondi che derivano dalla vendita del petrolio?

Per mettere fine all’enorme disoccupazione, la maggior parte del budget viene destinato al lavoro, invece che nei servizi pubblici. Si tratta di una misura che limita l’investimento privato, ma che aiuta la stabilità e permette a tanta gente di avere un lavoro. La metà degli uomini tra i 20 e i 35 anni
CONTINUA

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 30.03.10 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Non si capisce perché i dati arrivano col contagocce, sembrano fatti apposta per rimandare i titoli dei giornali.
Non si capisce perché ci sono questi continui sorpassi e contro sorpassi. In vita mia ricordo che i sorpassi avvenivano all'inizio dello spoglio, poi il trend procedeva lineare e placido verso la fine. Ora avviene sempre più spesso il fatidico "sorpasso" a una certa ora della notte. Se si tollerano certi delinquenti nelle istituzioni per forza poi ci ritroviamo la democrazia sotto i piedi. Sicuramente per Napolitano la mia è una cattiva interpretazione.

Gli osservatori ONU dovrebbero pedinare il nano o almeno stazionare al ministero dell'interno dove, per coerenza, ci hanno messo un leghista. Mi son chiesto: si saran divisi le regioni? a me il Lazio, a te il Piemonte?

Non capisco perché la gente dovrebbe votare in massa un pirla come Cota.
Con l'astensionismo che c'è stato che penalizza di più la destra, senza un terzo dell'elettorato di Roma, non capisco perché abbia vinto la fruttarola nel Lazio. A vederla in tv sembrava felice come una pasqua, non se lo aspettava di certo. Ormai le elezioni son diventate delle sorprese, un regalo inaspettato da scartare all'ultimo momento.

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come CAZZO si fa a candidare la BONINO A ROMA ???

non avete imparato niente, aver RACCATTATO i RADICALI alle elezioni politiche ci fece perdere nel 2008.

BERSANI CI ASPETTIAMO LE TUE DIMISSIONI

esposito g. Commentatore certificato 30.03.10 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"GRAZIE A TUTTI QUELLI CHE COME ME HANNO VOTATO
IL PARTITO A 5 STELLE."
----------------------------------------------

a ecco che vien fuori la verita' , non doveva essere un semplice (non ideologico) movimento?

Avete problemi alla base,a partire dalla comunicaione, non vi capite neanche tra di voi...

e brutto dirlo ma e' troppo presto
siete pescioli nell'Oceano
cercate in fretta qualcuno col secchiello!

§fi gati 30.03.10 10:47| 
 |
Rispondi al commento

In val di SUSA:comune di Bussoleno (l'unico in cui sono riuscito a trovare risultati)

MOVIMENTO A 5 STELLE : 750 voti
pdl : 462 voti
pd : 380 voti
lega : 254 voti

e nel resto della val di Susa?

il SI TAV ha fatto perdere la sinistra, non Grillo!!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Sei fuori dal mondo.I padroni del mondo non lo permetterebbero mai.E i padroni del mondo sono i padroni delle politiche conservatrici mondiali.Amici tuoi insomma,politicamente parlando."

Coai´, siccome non possiamo combattere contro CHI e´veramente responsabile, accontentiamoci dalla satira, della farsa, dell´illusione.
Se vuoi cambiare le cose DEVI partire dalla parte giusta, DEVI combattere la realta´che non ti piace.
L´Italia, LÉuropa sono partite da 0 e si sono sviluppate.
I cinesi vogliono partire dal punto in cui siamo arrivati noi, rubando le tecnologie che noi abbiamo sviluppato.
Certamente se parti avvantaggiato il tuo sviluppo sara´del 50% all´anno.
Ovviamente a scapito degli altri.
E questo e´successo per l´ingordigia di quelli che credevano di usare la Cina per produrre a basso costo e rivendere qui al loro prezzo.
Ma la situazione e´sfuggita di mano.
Ora sono i cinesi che producono e incassano per se´.
Non solo, hanno imparato cosi´bene la lezione che gia´pensano di sfruttare l´Africa (come gli europei hanno fatto con loro).
E noi continuiamo ad assistere perche´"i padroni del mondo sono i padroni delle politiche conservatrici "?
Quando e´caduto l´Impero Romano si stava discutendo sul sesso degli Angeli....


IL PRESUNTUOSO!

Bono 4,08 lista 3,66 seggi 2
Crimi 3 lista 2,33 seggi 0
Borrelli 3,15 lista 2,57 seggi 0
Favia 7,00 lista 6,00 seggi 2
Fico 1,34 lista 1,33 seggi 0


per le prossime elezioni invece di rompere i coglioni al sottoscritto che vi ha cercato di consigliare il voto disgiunto, spiegate ad ipotetici elettori che se vogliono fare il VOTO DISGIUNTO lo faccessero al contrario di quel che hanno fatto stavolta, se mi aveste dato retta e le percentuali sarebbero state al contrario, cioè le % del candidato le prendeva la lista, un consigliere in Lombardia e Veneto lo avreste infilato!

A CHE È SERVITO VOTARE CANDIDATI CHE NON AVREBBERO MAI POTUTO VINCERE? E COME MAI IL CANDIDATO HA PRESO PIÙ VOTI DELLA LISTA?
Dimenticavo i grillini sono apolitici, forse nel senso che non capiscono le regole del gioco!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Padania Libera ;)))))))

con i conti in rosso? e i cinesi comprando paesi africani come la nigeria o Senegal ?

20 anni fà ricordo quando hanno venduti i vecchi alti forni della Falk di sesto san giovanni alla cina

Tutti credevanno che i cinesi eranno stupidi
oggi tutto il metalo fusso europeo viene dirottato alla cina per il costo è di 10/1

Imaginati si questi non si comprano la padania con tutti suoi eschiavetti dentro

In 20 anni non avete dato un paso avanti nella tecnologia nè nello sviluppo industriale e obbio non si fa ricerca perche il governo toglie fondi e si colpisce profundamente la scuola.

ci sono grazie a voi nella capitale meneghina solo:

Canali di televisione
Finanziarie
Banche
Assicurazioni
Centro massaggi (prostituzione nascosta)
Siete il maggiore consumatore regionali di coca, (importati dai clan meridionali con il beneplacito da qualcuno che voi difendete molto bene.)

E continuate a dire Padania libera??

Il Brasile in 15 anni ha sostituito il petroleo per autotrazzione e non importa più petroleo sostituito o miscelato con l'alcohol di sub produzzione con la cana di zucchero.

Voi in 20 anni cosa avete fatto?

marcato bambini Rom?
Aiutato un mafioso a non farsi processare?
Trovato lavoro a tutta la famiglia bossi?
Proposto di aumentare a 150 km/h la velocita in autostrada?
Dato pane e acqua a 7 bambini nella tristissima scuola dal veneto?

E per il paese? in 20 anni niente

Cina
Brasile
India

Comprererano il debito pubblico e voi continuate a festeggiare?


Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 10:38| 
 |
Rispondi al commento

DOPO AVER VISTO LA MANIFESTAZIONE DELL'IGNORANZA PUBBLICA DEL PDL A ROMA,MI SONO QUASI CONVINTO CHE IL PAESE NON PUO' ESSERE TUTTO COSI',E INVECE OGGI VEDO LA VITTORIA DEL POPOLO DEL FARE(DI TUTTO TRANNE CHE GOVERNARE);
E PENSO CHE HA RAGIONE TRAVAGLIO QUANDO RICORDA LA DC DEGLI ANNI 80,NESSUNO LA VOTA E VINCE LE ELEZIONI;
ORMAI E' CERTO LA FINE DI QUESTO PAESE E' VOLUTA DA TUTTI GLI ITALIANI,CHI HA VOTATO E CHI NO.
AD UN CERTO PUNTO SPERIAMO DI NON DOVER SUBIRE ANCHE UNA LUNGA AGONIA,FAR FINTA DI NON VEDERE E DI NON CAPIRE E' LA COSA PIU' TRISTE.

antonio c. 30.03.10 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Veramente, l'unica ventata nuova in Italia, fresca, pulita, onesta e con un programma preciso e serio, e' il MOVIMENTO A 5 STELLE.
Una luce, nel buio che ha avvolto l'Italia.
Forza, ragazzi, il cammino e' iniziato.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 30.03.10 10:37| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Stamattina mi sono iscritto al Movimento 5 stelle, cari saluti a tutti e Buona Pasqua.


Scusate ma qui è pieno di gente che prima vota Movimento 5 Stelle (apparentemente) e poi dice che ha votato di merda, perchè il movimento ruba voti e fa vincere quelli della casta?!?
Secondo me certa gente si è bevuta il cervello.

Mila il Bello Commentatore certificato 30.03.10 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, volevo rispondere a tutti gli imbecilli che dicono che il nostro è un voto di protesta, ho votato per il M5S solo perchè è l'unico partito che ha un programma da me condiviso e perchè non ho nulla in comune con tutti gli altri nè di destra nè di sinistra, sono un'ex elettrice di sinistra ma se non ci fosse stato il M5S non avrei votato per NESSUNO!!!!!!!!!
Scusate ma c'è una destra e una sinistra???
Ma...non mi sono accorta forse l'unica eccezione è Vendola in Puglia.
Quando un po' di anni fa si presentò la Lega anche quei voti furono definiti voti di protesta, dai risultati di ieri direi "alla faccia della protesta" se questi sono i risultati continuiamo a protestare.
Famoli neri!!!!!

Rita D. 30.03.10 10:35| 
 |
Rispondi al commento

"Ratzinger voleva punire il vescovo pedofilo
Fu bloccato da ambienti della Curia"

Ma CHISSENEFREGA! Lo Stato Pontificio non c'è piu' da un pezzo. Il vescovo pedofilo non deve essere punito da Ratzinger con quattro Pater, due Ave e tre Gloria e poi finire a servire messa in un paesino sperduto dell'Ohio. Deve finire NELLE PATRIE GALERE come tutti gli altri pedofili che hanno rovinato dei fanciulli.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 30.03.10 10:32| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO PARTITI CON UN...

Il partito del non voto ha vinto queste elezioni.

Qualunquismo? No realpolitik!

La persona che sulla scheda elettorale ha scritto:
vergogna avete rovinato l'Italia - una cittadina onesta che paga le tasse.

Ha ben chiara quella che è la situazione italiana. Proiezioni? No! Lungimiranza.

L'Italia è un paese che ignora 1/3 dei propri cittadini. I politici fanno a gara per aggiudicarsi "promozioni" elettorali che non gli appartengono. Gongolano su se stessi quando vincono con il "niente %" in più rispetto al "niente %" delle precedenti elezioni.

Sono soddisfazioni vincere per mandare un paese alla deriva.

Sono soddisfazioni allevare ignoranti per promuovere e affermare il proprio status.

Sono soddisfazioni usare tutti i mezzi di comunicazione e di informazione pur di apparire e raggiungere un fine scellerato.

Sono soddisfazioni usare ogni tipo di espediente fregandosene altamente delle considerazioni di carattere morale.

Il Movimento 5 Stelle è partito: era ora. Deve solo trovare un suo spazio nel mondo reale. Non è facile e troppo pericoloso.

La politica italiana è a numero chiuso. Vive di correnti interne degli stessi partiti che si alternano al governo pronti a "escogitare" un restilig pre-elettorale, quando necessario, per accaparrare più voti.

Il primo problema da affrontare, a tutela dei diritti degli italiani, è la riforma elettorale. Le regole del gioco della politica vanno cambiate.

Il prode Prodi tra un pisolino istituzionale e l'altro ci ha lasciato anche questo irrisolto. I successivi governi ringraziano.

Il partito degli onesti è il primo partito d'Italia.

MOVIMENTO.

By Gian Franco Dominijanni


AL DI LA' DEL MERITATO SUCCESSO DELLA LISTA 5 STELLE ,VOGLIAMO RENDERCI CONTO CHE SIAMO DI FRONTE AD UNA SCONFITTA! LA DESTRA ESCE RAFFORZATA E ,SE E' VERO CHE LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DI CHI SCRIVE SU QUESTO BLOG E' CONTRARIA A QUESTO GOVERNO (PESO LE PAROLE PERCHE' ALCUNI DICONO CHE NON ESSISTONO PIU' DESTRA E SINISTRA) SOLO DI SCONFITTA POSSIAMO PARLARE- SCONFITTA CHE SARA'INEVITABILE ANCHE ALLE PROSSIME POLITICHE SE LA SINISTRA RADICALE CONTINUERA' A PRESENTARSI FRAMMENTATA,IL MOVIMENTO 5 STELLE A SEGUIRE IL SUO SPLENDIDO ISOLAMENTO E IDV A NON DARSI UNA PIU' PRECISA CONNOTAZIONE POLITICA SENZA ESSERE SOLAMENTE IL PARTITO DEGLI ONESTI- TRALASCIO IL PD PERCHE' SAREBBE UN DISCORSO TROPPO LUNGO-SOLO UNA SOLIDA CONVERGENZA DI QUESTE FORZE CHE SI TRADUCA IN UN PRECISO PROGETTO POLITICO UNITARIO PUO' RICHIAMERE AL VOTO LA MASSA DEGLI ASTENSIONISTI- DIVERSAMENTE AVREMO IN PARLAMENTO UNA MANCIATA DI DEPUTATI 5 STELLE MA LA DESTRA CONTINUERA' INDISTURBATA A GOVERNARE (O MEGLIO, A FARSI I CAZZI SUOI)-PERMETTETEMI QUESTO PER ULTIMO:TUTTI QULLI CHE GIOISCONO PER LA GRADUALE ESTINZIONE (COME HO LETTO IERI IN UN COMMENTO) DEGLI ODIATI COMUNISTI HANNO OCCHI PER VEDERE E TESTA PER PENSARE A CHE PUNTO E' ARRIVATO IL MONDO IN QUESTI ULTIMI VENTI ANNI,DOPO LA FINE DELL'URSS ? UN CAPITALISMO SELVAGGIO CHE MOLTIPLICA LA POVERTA', DISTRUGGE L'AMBIENTE, RIPORTA IN VITA LA SCHIAVITU' CONSIDERATA RETAGGIO ANTICO, DIFFONDE GUERRE, PAURE INDOTTE, FRUSTRAZIONI E SENSO DI IMPOTENZA-E' ANCHE QUESTO COLPA DEI COMUNISTI O DI BERTINOTTI COME SI SENTIVA QUALCHE ANNO FA' ?!

luigi s., cesenatico Commentatore certificato 30.03.10 10:32| 
 |
Rispondi al commento

A sto giro un bel vaffanculo te lo prendi tu, Beppe, che non vivi in Piemonte e non dovrai sorbirti cinque anni di topo gigio Cota!!! Fate i puristi sulla nostra pelle!!!

Daniele Fortis 30.03.10 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Sono una lombarda che vive sulle sponde del lago Maggiore e che guardava con speranza al Piemonte. Oggi ti dico (usando il tuo linguaggio): vaffanculo. Non si può fare politica giocando sull'equivoco dell'antipolitica per cavalcare l'onda del malessere, non si può creare un partito dicendo che si è contro i partiti. Tanto di cappello a Travaglio per una scelta di campo (finora) coerente e vaffanculo tu.

Maria Angela Bara 30.03.10 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Viviana v. Bologna... guarda che io sul blog di Grillo ci sono da sempre, non sono un leghista, non sono un fascista non sono chi cazzzzo puoi o vuoi credete che io sia.. ci sono da prima che tu iniziassi a scrivere... quello che è vero è che ci ritorno sempre meno frequentemente ma solo perchè si fanno chiacchere e basta, si distrugge molto di + di quanto si costruisce.. si parla si parla si parla ma poi... poi come ora si ruba una regione ai meno peggio per regalarla ai peggio dei peggio... EBBENE LO VOGLIO GRIDARE A GRILLO ED A QUELLI COME TE CHE HANNO IL PARAOCCHI... ANDATE AFFANNNNCULO... UN AFFANCULOOOO GRANDE QUANTO I VOTI CHE AVETE RUBATO... ORA IL VS UOMO IN REGIONE CHE FARà? continuerà a contyestare, a mandare articoli per questo blog, tutti ci arrabbieremo, anzi vi arrabbierete (io diserto) farete finta di indignarvi, tutti davanti al muro a far finta di piangere, e Silvio ed Umberto SE LA RIDONO.. non siete niente, non siete nessuno... anzi da oggi meno che niente...

roberto brianza

rob m., como Commentatore certificato 30.03.10 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viviana pure tu???

Alle 10 abbondanti di mattina e dopo reprimende plurime (anche troppo soft al Pd) mi sarei aspettato un piccolo accenno al fatto che rimarrebbe quel problemuccio irrisolto.
Mi risulta, secondo parametri grilleschi, che pure Cota (ad esempio) faccia parte della casta.
La sconfitta dell'odiata Bresso significa la vittoria leghista. Esiste una strategia per controbatterla? O la si appoggia? Alle 10 abbondanti di mattina ci sono residui di tappi di champagne ma nessuna traccia della suddetta strategia.
I grillini si vorranno porre il problema di andarsi a prendere consensi anche in trasferta e non solo nel giardinetto di casa???
O esiste solo la strategia dal fiato corto di fare opposizione UNICAMENTE alla pseudo-opposizione.
Mi sembra troppo semplicistico tutto ciò e guardando oltre il naso una iattura devastante...

maurizio spina Commentatore certificato 30.03.10 10:24| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA! Vorrei dire ai miei concittadini campani. Oggi mi accorgo amaramente di essere uno dei 2107 che ha sostenuto il movimento 5 stelle in Campania.
Ma va bene così, teniamoci questa classe politica, infondo ce la meritiamo...altro che riforma della legge elettorale, qui ci vuole una riforma degli elettori che ancora non hanno capito il gioco subdolo della politica.

Sergio Desiderio 30.03.10 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Non per rovinare l'atmosfera esaltante dopo l'affermazione del Movimento 5 stelle di Grillo che saluto come la voglia degli italiani stanchi di questo schifo di politica italiana!!!

Ma...E ORA?

Perche' senza ALLEANZE (ovviamente con IDV,o comunque a sinistra),il fenomeno Grillo rischia di rimanere un fenomeno di nicchia,ininfluente (o quasi)PER GUIDARE IL PAESE E FARLO ANDARE NELLA DIREZIONE VOLUTA DA GRILLO E I GRILLINI!

SIETE PRONTI PER SPORCRVI UN PO' LE MANI,CON LA POLITICA VERA?

O ASPETTIAMO CHE IL MOVIMENTO PRENDA IL50,1%?
MAGARI ALLE PROSSIME POLITICHE?

Si fa presto a criticare Di Pietro per gli accordi elettorali...MA SENZA ACCORDI NON SI ENTRA NELLA STANZA DEI BOTTONI!!!

E SE NON SI VA A GOVERNARE,TANTO VALE DARSI AL GIARDINAGGIO!!!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 30.03.10 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Quattro consiglieri regionali in tutta Italia per il Movimento di Grillo.

Una forza che certamente cambierà il modo di far politica.

Mah!

Certamente cambierà il tenore di vita di quei quattro.

Calliope-M.G. 30.03.10 10:22| 
 |
Rispondi al commento

dopo tangentopoli-prova provata del politico=ladro-,l'unico atto saggio sarebbe dovuto essere l'astensionismo allo scopo si annullare la classe politica e ricominciare da capo.Faccio parte degli astensionisti/scheda nulla,solo la presenza del m5s mi ha portato al voto.

ANTONIO ATZENI, maserada-Tv- Commentatore certificato 30.03.10 10:22| 
 |
Rispondi al commento

oggi e'un grande giorno per chi finalmente si e' risvegliato dall'incubo dei politici inutili,oggi abbiamo due seggi domani tre piu' saremo e piu' potremo facilmente sapere cosa bolle in pentola...grazie a tutti i 90000 del piemonte.

Davide Besso, MONTANARO Commentatore certificato 30.03.10 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Io penso sempre di più che l'italia stia tornando sugli alberi, anzi in realtà non è mai scesa...

Roberto Gallocchio 30.03.10 10:18| 
 |
Rispondi al commento

A tutti quelli che se la prendono con Grillo per aver fatto perdere voti al PD e che gli danno la colpa di aver fatto avanzare la Lega vorrei ricordare che il movimento ha come scopo quello di combattere la politica attuale, antidemocratica ed affarista, e creare una nuova forma di governo molto più vicina alla democrazia.

Vorrei anche fare rilevare che pur essendo un movimento che parte dal basso e che non ha avuto nessun aiuto nè economico, ne pubblicitario, perchè libero da catene e quindi non ricattabile, è riuscito ad ottenere un ottimo risultato.

Intanto sappiamo che il movimento esiste e sta crescendo.

Anche la Lega, se non erro, ha cominciato piano piano dal basso per arrivare a diventare un partito di una certa consistenza.

Quello che si voleva non era creare un movimento che combattesse l'attuale politica? Perchè, allora, proporre alleanze?

Lo scopo del movimento non era quello di arrivare, ma di cambiare, se ci si allea che cosa si cambia?

Da quanto arguisco, molti nel blog non hanno capito il motivo trainante della nascita del movimento.


cettina d., isola Commentatore certificato 30.03.10 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HA vinto la lega.
Si ha vinto la lega, che ha pure trovato un posto di lavoro ben retribuito per il rampollo del segretario, la cui intelligenza è nota soprattutto dai 4 esami di maturità sostenuti.
Però il fatto che abbia vinto la lega, non significa che ha vinto anche chi l'ha votata:
Ifatti leghisti VOI AVETE PERSO, insiema a tuttu gli altri, quelli che hanno vinto sono solo gli eletti.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 10:16| 
 |
Rispondi al commento

"Ricette di SINISTRA da una di DESTRA?NE SEI ALMENO CONSAPEVOLE DI CIO' CHE STAI PROPONENDO?Proprio tu?"

Io quando penso non mi chiedo se le mie idee siano di sinistra o di destra.
Io vedo un´Italia che va neanche poi tanto lentamente verso la distruzione.
In cui i giovani non trovano lavoro, in cui lo stato si deve indebitare sempre di piu´per pagare i cassa integrati.
L´Italia non ha bisogno di predicatori.L`Italia ha bisogno di :

Far fuori tutti i monopoli Enel ENI´ferrovie etc. creando piu´competitivita´, quella buona che abbassa i prezzi e alza la qualita´.
L´Italia ha bisogno di produrre e non solo di vendere.
L´Italia ha bisogno di creare lavori produttivi e non posteggiare la gente dietro le scrivanie a controllare i controllori perche´controllino.
L´Italia non ha bisogno di un regime comunista, ma di poter ricostruire la sua economia.
Anche a costo di barriere doganali.
La Cina ha avuto uno sviluppo accelerato perche´e´vissuta sulla distruzione delle economie occidentali.
La Cina, L´Africa, il Sud America hanno un mercato interno che e´grande a sufficienza per garantire loro uno sviluppo economico.
Come ce lo siamo costruito noi, non con una crescita del 50% all´anno, ma piu´lentamente.
POI si potra´parlare di globalizzazione, quando TUTTI combatteranno ad armi pari.


E' aumentata la disafezione ai partiti.
I partiti non hanno presentato alcun programma.
I partiti sono morti;rimangono ancora in piedi per retaggio,per contributi pubblici,per interessi aziendali.
Premesso ciò ritengo che il movimento 5 stelle abbia dimostrato,senza mezzi,senza contributi e con un buon programma di aver dato un buon segnale ai cittadini Italiani,ai partiti,ai media(tanto è vero chenon hanno neppure menzionato il movimento) che si può fare politica onesta e vera anche con la sola buona volontà e con spirito di sacrificio.
Io non ho potuto votare in Liguria il Movimento e comunque ringrazio di cuore tutti coloro che si sono impegnati.
Coraggio abbiamo fatto un primo passo e sono sicuro che la prossima volta ,alla politiche, saremo più numerosi e conteremo sempre di più.
La politica quella vera ha bisogno di aria pulita!!

oreste sp 30.03.10 10:11| 
 |
Rispondi al commento

*****

Grande vittoria !!!

Corro subito a comprarmi un webcam per riprendere
Cota mentre promulga delle leggi dimmerda.

Con il tempo potremo eguagliare il partito
del mitico bertinotti, la spalla ideale di silvio,
vedrete, nei prossimi mesi fede ci dedicherà un sacco di spazio !!!

*****

vittoriop p 30.03.10 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@viviana.v i servi certificati del nano oggi siete voi! A via dell'umiltà scorrono fiumi di champagne alla salute di Grillo!!

Daniela I., roma Commentatore certificato 30.03.10 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo dovevi allearti con Di Pietro!!!
Di politica non capisci un tubo.
la lega e il nano ti ringraziano.
ma vaffanculo grillo va.

Toni Alamo 30.03.10 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Volevo dedicare la vittoria di SIlvio e di Umberto ai grillini, ai piduini, ai dipietrini e a tutti quei cretini che ancora si ostinano a fare solo antiberlusconismo.
E cmq volevo fare i sinceri complimenti per il movimento 5 stelle per il buon inizio e gli auguro di incrementare la loro presenza sul territorio nei prossimi anni ma per ora........ comandano i Berluscones!!!!

Bastonator Perennis 30.03.10 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRAZIE A TUTTI QUELLI CHE COME ME HANNO VOTATO
IL PARTITO A 5 STELLE.IN EMILIA ROMAGNA CON MIO GRANDE DISPIACERE HA VINTO ERRANI.QUESTO SARA' IL SUO TERZO MANDATO(MA NON SE NE POTEVANO FARE AL MASSIMO 2!!!).CALIAMO IL SOLITO VELO PIETOSO!!
CMQ ANCHE SE I MEDIA CI DIMENTICANO E NEANCHE CI MENZIONANO VUOL DIRE CHE ALMENO UN PO' I C.....NI
LI ABBIAMO ROTTI!!! NON CI ARRENDEREMO MAI!!!!

robert p., ferrara Commentatore certificato 30.03.10 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prendiamone atto: il bipolarismo è finito
Anche se procede la vergognosa sceneggiata del Pd e del Pdl che fingono entrambi di essere aumentati e usano la truffa di valutare il voto rapportandolo alle europee, la verità nuda e cruda è che tutti e due hanno perso, che le loro strategie politiche sono in disfatta, anche se quella di B è sorretta da una potentissima macchina pubblicitaria, e che, insieme, fanno meno del 50% dell’elettorato. La perdita di consensi è stata netta
Non si può continuare a sostenere un bipolarismo che riguarda meno della metà degli elettori e viene rifiutato da più della metà. E’ falso. E’ antidemocratico. Si deve tornare al maggioritario.
Ancor meno, in queste condizioni, si può procedere a cambiamenti drastici della Costituzione, passando dal sistema parlamentare a un sistema presidenziale forte a diretto suffragio popolare.
I giochi ormai si fanno altrove, il paese non è diviso in due, e la vera novità di queste elezioni è chi ha appoggiato il movimento no global (SEL e Movimento 5 stelle) e i veri temi del mondo moderno: democrazia dal basso, ascolto dei bisogni popolari, lotta alle multinazionali e agli abusi della casta, energie alternative, difesa del lavoro partendo dal territorio.
Accanto a questo abbiamo purtroppo l’avanzata travolgente della Lega. Ma se non ci fosse stata la Lega, Berlusconi sarebbe diventato uno dei partiti minori. La sua disfatta è cominciata anche se si farà di tutto per negarla.
Ma la disfatta del Pd è peggiore perché sta nella sua indefinitezza, nel suo carattere nebbioso e colluso, nel non essere più il rappresentante legittimo di gran parte dell’elettorato per l’annacquamento progressivo a cui l’ha sottoposto una dirigenza inetta che è arrivata a propugnare il regime presidenziale con D’Alema e Franceschini, tradendo tutti i valori della Costituzione democratica e parlamentare e imprigionandosi sempre più nei privilegi e nei vizi di una casta di cui l’elettorato sano non sa più che farsene

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.03.10 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non ci fosse stato il movimento 5 stelle non sarei andata a votare....ma comunque sia sono incazzata di vivere in un paese di pecoroni che ancora una volta hanno confermato che hanno bisogno del bastone e la carota ...solo che i bastone li mena la carota ormai c'è l'hanno nel .....

bruna v 30.03.10 10:04| 
 |
Rispondi al commento

il popolo cattolico sarà contento che le parole dei suoi alti prelati sono state confermate....era importante avere dei cattolici come formigoni e cota al governo di regioni importanti....

mitia dedoni, torre del lago puccini Commentatore certificato 30.03.10 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Oggi abbiamo tutta via Bellerio nel blog??

LEGHISTI A FANCULO SEMPRE E OVUNQUE!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guro/Grillo ti adoro per aver sdoganato il vaffanculo!!
Vaffanculo delle 10..ma tu che fai ancora ronfi mentre qualche scagnozzo ti sta preparando il posterino?
poi dice che questo non è un popolo di coglioni!
ha ragione il nano!!

Daniela I., roma Commentatore certificato 30.03.10 10:00| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE A TUTTI QUELLI CHE COME ME HANNO VOTATO
IL PARTITO A 5 STELLE.

robert p., ferrara Commentatore certificato 30.03.10 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ AnSia NewSSS:Ha vinto il papa,come al solito.@

Ha rivinto la Chiesa cattolica.
Ora,come da celestiali accordi notturni,le spetta di diritto "l'8%" al posto "dell'8 per mille".

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 30.03.10 09:54| 
 |
Rispondi al commento

E' mancato il movimento in Liguria. Purtroppo. Poteva sfondare anche qua !!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 09:53| 
 |
Rispondi al commento

"ringraziamo di tutto questo berlusca e& c. (lega e an)."

E continuiamo a discutere di chi e´la colpa.
Intanto i cinesi vanno in Africa che sara´il nuovo boom economico.
Per contraddirmi dici le stesse cose che dico io.
Io dico: chi vuole investire in Cina o dovunque la mano d´opera e´a basso costo sappia che VENDERA´in loco.
Qui no.
Credi che molte aziende continueranno ad investire in CINA?
Forse che l´economia sana e´quella in cui c´e´lavoro per tutti?
Forse che in un paese in cui non si investe, in cui si chiudono gli stabilimenti produttivi, in cui conviene di piu´rivendere quello che e´prodotto altrove piu´che produrlo qui, c´e´una qualche speranza di aumentare i posti di lavoro?

Pensi che un paese che fatica a pagare gli interessi sul debito possa abbassare le tasse e il costo del lavoro?

Se la risposta e´si´, per te non cé´futuro.


Incredibile! Si accusa Marco Travaglio di aver fatto perdere il Pd in Campania per aver pubblicizzato i processi di De Luca e il fatto che avesse già una sentenza in primo grado
E' un vecchio vizio berlusconiano quello di aggredire che fa conoscere il reato e non chi lo ha commesso
Come se la Campania uscisse poi da anni di splendido e civile governo del Pd
Tutto dimenticato? Le discariche di scorie tossiche abusive? Il governo ultramiliardario di Bassolino? L'inquinamento cancerogeno crescente della Regione? La corruzione e il clientelismo che il governo Bassolino-Iervolino hanno ampiamente allargato in Campania? Il dominio incontrastato della camorra?
Una sola cosa si può dire: il blog sta pullulando di servi di Berlusconi che stanno subdolamento fingendo di essere elettori incazzati del Pd per darne la colpa a Travaglio e a Grillo, in quanto oggi il vero pericolo per Berlusconi sono loro

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.03.10 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Per delle elezioni IMPORTANTI come queste, Grillo non poteva allearsi con Di Pietro????
dove sperava di andare da solo?
Tutto quello ke grillo ha saputo realizzare con il suo misero risultato è di aver fatto trionfare la lega.
E' inutile ke girate intorno e dire ke è una vittoria x il mov5*****!!!!E' una sconfitta su tutti i fronti!
Grillo ha fatto solo un gran favore al nano e a bossi, c'è poco da dire.
Sono Pugliese e sono felice ke ha vinto vendola, ma ke tristezza per la vittoria della Lega.
Grillo come ti senti?
Ti senti bene?
certo ora il Mov 5 ***** potra' entrare in consiglio cn una webcam e l'Italia sara' salva., ma x favoreee!


(sono incazzatissimo se non si era capito)

Toni Alamo 30.03.10 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma come CAZZO si fa a candidare la BONINO A ROMA ???

non avete imparato niente, aver RACCATTATO i RADICALI alle elezioni politiche ci fece perdere nel 2008.

BERSANI CI ASPETTIAMO LE TUE DIMISSIONI

esposito g. Commentatore certificato 30.03.10 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Leghisti non sò cosa festeggiate?

Che bossi ha trovato lavoro a suo figlio idiota?

Che tutti i giornali esteri titulano " ha vinto la xenofobia in italia" in tanto in francia perdono 22/23 regioni? e dimostrano che siamo un popolo tristemente mediocre?

Cosa festeggiate che nei ultimi mesi si sono impicati 12 artigiani veneti?
adesso quanti altri faranno la stessa fine

CHE FESTEGGIATE PECCORE?

che vs padrone non si farà processare?
o che il debito pubblico lo avete fatto arrivare al 128% in tanto marcate i bambini rom nei campi?

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo la Lega ha avuto un ruolo importante in queste elezioni.
Ed invece di usare i soliti luoghi comuni, ci si dovrebbe chiedere perchè attecchisca anche in zone in cui dovrebbe essere rifiutata.

Probabilmente perchè è assai vicina al sentimento comune popolare, che spesso si discosta da quello che qualcuno vorrebbe che fosse; dove amministra fa bene, con attenzione al territorio piuttosto che a Roma.

E chi è a stretto contatto con i leghisti si rende conto che le maldicenze che li riguardano sono spesso infondate, che appartengono alla propaganda avversaria e che potevano avere un senso nella "prima ora " della Lega, e solo per qualcuno che "giocava" sul personaggio che si era creato, ma non più adesso che è forza di Governo.

L' "effetto Francia" non c'è stato, e anche questo dovrebbe far riflettere: è indubbio che è stato confermato il consenso alla coalizione di Governo.

Nonostante tutto.

Ogni considerazione contraria è un disconoscere la realtà.

Calliope-M.G. 30.03.10 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Ilvo Diamanti: tre colori
Sembra evidente che il governo non ha avuto conferma dal suo elettorato. Hanno sei delle regioni più importanti e le più avanzate del nord ma grazie alla Lega. L’astensione ha colpito a dx e a sx, e in alcune aree del nord ha premiato la Lega. L’indicazione guardando la mappa del paese mostra una divisione in 3, a Nord come 1° partito la Lega, a sud, a parte Vendola, successo del Pdl in Campania Calabria, il centro diventa una riserva del Pd.
Prendendo i voti per partito Pd e Pdl sono al 25% e insieme fanno il 50, mentre alle politiche del 2008 erano al 70.
Il sistema non è più bipartitico, ora non si può trascurare Di Pietro, Vendola e Beppe Grillo. Il bipolarismo è morto. Il paese ormai ha molti colori. Anche se si è imposta la personalizzazione. Ma di questo cambiamento bisognerebbe tenere conto. Le cose non sono più come prima..

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.03.10 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piemonte M5S 4,1% 2 seggi
Lombardia " 3 % 0 Seggi
Emilia 7% 2 seggi
Campania 1,3 % 0 seggi
Veneto 3,2% 0 seggi

Evidentemente gli italiani non sono tutti uguali!

Goffredo di Buglione Commentatore certificato 30.03.10 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti....io purtroppo oggi sono felice a metà perchè il Movimento Cinque Stelle in Veneto non è riuscito a superare la soglia.....se penso a quanto lavoro.......

luca tonellotto 30.03.10 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Sento chi chiede perché Grillo non stava con Di Pietro
Ma ciò significava appoggiarsi al Pd che comandava Di Pietro e perdere ogni autonomia, diventare servo di altri
E sostenere tutti gli errori del Pd
E pure quelli di Di Pietro
Almeno lasciate che i grillini siano responsabili dei propri errori, non che si addossino quelli degli alti
L’unico che Grillo ha appoggiato è stato Vendola, ma solo dopo aver appurato che il suo programma era compatibile con quello del Movimento a 5 stelle
Volevate che Grillo appoggiasse De Luca?!
Perché a troppi è sfuggito che questo movimento vuole essere nuovo, vuole finalmente uscire dalla partitocrazia, dal dispotismo delle segreterie, dagli errori marchiani della realpolitik, dai vizi, privilegi e protezionismi della casta, vuole rovesciare la piramide del potere rendendo voce agli elettori, vuol partire dal basso e non isolarsi nel dominio dei vertici, e ascoltare la gente, quella gente con cui i partiti hanno perso tutti i contatti, vuol conservare la libertà di criticare tutti i partiti e il diritto di contestare tutta la partitocrazia e i suoi vizi e privilegi, rifuggendo dalle ideologie già vecchie e fallimentari di dx o sx per seguire una visione di temi no global che non sono né di dx né di sx ma solo di buon senso e di intelligenza del futuro, tracciando una visione nuova, o, come dice Vendola, una linea della bellezza?
E perché Grillo doveva accodarsi a Di Pietro, e magari ubbidire agli ordini di Bersani e D’Alema, e dirvi di votare De Luca o Loiero o la Bresso?
Perché doveva servire l’IdV che serve il Pd che serve interessi che non sono quelli popolari?
Avreste apprezzato Grillo se difendeva le scuole clericali come ha fatto Di Pietro, o vi diceva di votare un inquisito come De Luca, o di appoggiare un delinquente come De Gregorio, o di non aprire una commissione parlamentare sulle responsabilità politiche sui fatti di Genova?
Avreste apprezzato un Grillo che diceva di preferire la realpolitik alla questione morale?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.03.10 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In realtà quello che non sfonda è il qualunquismo.

E chiaro che gli Italiani non sono ancora maturi per una Rivoluzione Culturale.
Dove chiunque va bene basta che il programma sia valido e il metodo democratico.

Le perplessità trovano ora una ragione d'essere.

Guardate la Lega.
La Lega è un partito qualunquista.
I loro elettori confidano nel sistema amministrativo "austriaco" che assorbirà tutti.
Il Piemonte non fa eccezioni.

Hanno chiamato i Lombardi perchè da soli non gliela fanno. E se c'è una Regione che sentito la crisi, quella sicuro è il Piemonte.

Dove le qualità sono andate a farsi friggere da anni.
E' una Regione vecchia e malata che non ha più risorse al suo interno e le cerca fuori.

Fanno bene, tanto peggio di cosi non possono andare. Possono solo fare meglio, basta che non ci mettano le mani loro.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.03.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la parola ciao di largo uso deriva da sciavo vostro
tradotto schiavo vostro usata in veneto gli italiani
non volgiono essere governati ma dominati.

alfio trolese (bastardo senza gloria) Commentatore certificato 30.03.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento

io direi che chi deve fare rimostranze
le faccia sui siti dei partiti,chi ci elgogia
dall'altra parte siete contenti bene vedremo
più avanti quanto lo sarete,il movimento nasce
dal basso,e continuerà a diffondersi come un
virus,in campania nulla!!no è,nato ufficialmente
il movimento come da atre parti,ci sone dei ragazzi che hanno capito che si può fare stando al difuori delle cariatidi inciucio partitiche italiane,quindi se il figlio di bossi fa politica,figurarsi se non la
possono gli altri quindi ce solo da crescere.
tutto il testo è rimasto come era e come è stato
da sempre,sentiremo solo chiacchiere,dati insulsi
e falsi l'informazione ce l'anno loro il territorio quelli che lo vivono.


galletti claudio 30.03.10 09:40| 
 |
Rispondi al commento

caro marco, se in campania abbiamo fatto la figuraccia, e' soprattutto colpa tua e di tutte le corbellerie che hai detto su de luca. in 10 anni bassolino e demita hanno fatto le peggiori porcate e voi zitti, e tu ora te ne esci con la storia di cosentino???
ma fammi la cortesia, questo blog deve tornare quello che era una volta, senno e' finita.
stai a casa

gaetano C. 30.03.10 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Non so a voi, ma la vittoria della Polverini nel Lazio mi puzza troppo di broglio.

Vittoria, peraltro, annunciata prima della fine dello spoglio delle schede.

Ora sappiamo quali sono le regioni in mano alla mafia.

Dove c'è denaro, c'è mafia!

cettina d., isola Commentatore certificato 30.03.10 09:38| 
 |
Rispondi al commento

CARO UGO F,
PER TUA INFORMAZIONE IO HO 35 ANNI,DI CONSEGUENZA POSSO CERTAMENTE DIRE CHE NON HO MAI CONOSCIUTO NE COMUNISMO NE SINISTRA,E CHE LE PERSONE COME TE CHE CONTINUANO A SOSTENERE L'IDEA DEL PAESE DIVISO IN DESTRA E SINISTRA SONO PROPRIO QUELLE CHE NON VANNO A VOTARE PERCHE'NON SI SENTONO TOCCATE DAI PROBBLEMI ALTRUI.
A 35 ANNI DEVO REINVENTARMI LA MIA VITA E RIPARTIRE DA ZERO PER COLPA DI QUESTA GENTE E DEVO SENTIRMI DIRE CHE HO ANCHE LA PUZZA SOTTO IL NASO E CHE SONO UN'ITALIOTA DI SINISTRA ;
SAI CHE TI DICO

MA VAI A CAGARE TE E QUELLI COME TE.

A FULVIA S,
FORSE NON LO SAI TU, COSA VUOL DIRE ROVISTARE NEI CASSONETTI, MA SE NON TI SEI ACCORTA C'E' SEMPRE PIU' GENTE CHE LO FA

antonio c. 30.03.10 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Il lavoro del Movimento non e' finito qui con queste regionali, anzi e' solo l' inizio.
Continua con il lavoro dei nostri consiglieri comunali gia' piazzati, continua l' azione dei militanti ad informare e svegliare gli sfortunati che ancora non si sono accorti dell' aria di cambiamento, continua ' educazione dei grillini in materia di leggi, amministrazione, continua l' azione fiato sul collo con pubblicazione di sedute comunali e ora regionali.
C' e' ancora un sacco di lavoro da fare, crescere, migliorare, aiutare i nostri rappresentanti, seguire le loro attivita', denunciare irregolarita', abusi di potere, pensare alle politiche.
Questa notte siamo cresciuti e ci siamo affermati, dimostriamo che c'e' un altro modo di fare politica (quella vera) e che possiamo riprenderci l' Italia.

Amedeo Ravina Commentatore certificato 30.03.10 09:34| 
 |
Rispondi al commento

X fulvia broghammer che parla del problema della maonodopera extracomunitaria a prezzi stracciati e della dislocazione delle aziende italiane all'estero e scarica la colpa agli stessi eztracomunitari e alle nazioni con manodopera a basso reddito, classica ricetta leghista ipocrita etcetc.

--------------------------------------------------

tutto condivisibile, pero' la ricetta mi sembra sballata.
mi sa che l'origine del male sia che i politici, imbeccati dagli industriali, dìano loro addirittura aiuti ed incentivi (in pratica politiche ruffiane e soldi nostri) per dislocare le loro aziende in paesi a basso costo di manodopera. ricordiamo le recenti visite di berlusconi in albania, polonia, bulgaria, marocco, nessuno ci ha detto cosa e' andato a fare la'.
gli ultimi aiuti in denaro alla fiat (dati ufficialmente per farla uscire dalla crisi e non licenziare) che ha permesso alla stessa di comperare la chrysler in usa e il suo decentramento in polonia etcetc. vogliono far credere che i vari tremonti e berlusconi non sapevano niente del progetto fiat? comunque non c'e' stata nessuna vera opposizione da parte del governo a parte un po' di teatrino.
altra cosa, le varie leggi sul lavoro approvate in italia, che permettono agli industriali di fare largo uso di contratti capestro e di scendere con le paghe a livelli da terzo mondo (basterebbe poco, basterebbe mettere una paga minima sindacale naturalmente dignitosa).
p.s. e se proprio non si sa come fare, copiamo dai paesi (ad es la germania) che sanno fare come leggi, giuste retribuzioni e opportunita' lavorative.
aggiungiamoci poi che in italia per la ricerca non ci sono piu' investimenti, questo dovuto sempre a politiche cieche governative, anzi, quel po' che se ne fa viene dirottato verso tecnologie fuori dal mondo (obsolete e perdenti) tipo nucleare, e ricerca vuol dire anche occupazione naturalmente, e la frittata e' fatta.
ringraziamo di tutto questo berlusca e& c. (lega e an).

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 30.03.10 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Che volete che dica :-)

UN PICCOLO PASSO PER IL MOVIMENTO
UN GRANDE PASSO PER LA DEMOCRAZIA

Hasta la victoria siempre comandante Grillo

Il Santo Commentatore certificato 30.03.10 09:34| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fanno finta di non capire quello che sta succedendo...accusano il movimento di aver fatto perdere i candidati della "sinistra" nel senso di "spaventosa".. come se questo non fosse stato e non è GIUSTAMENTE nel programma del movomento 5 stelle! BASTA CON I PRIVILEGI POLITICI E DELLA CASTA!

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Invece di sparare sempre sugli altri insultando e definendo le persone: inferiori, poco intelligenti e via dicendo ricordatevi che sono uomini che vivono come voi; e probabilmente il problema è anche che l'alternativa è vista forse peggio di quello che c'è adesso.
Provate ad amare un po di più

Massimo Vita () Commentatore certificato 30.03.10 09:32| 
 |
Rispondi al commento

W il MoVimento CINQUESTELLE

giorgio m. Commentatore certificato 30.03.10 09:29| 
 |
Rispondi al commento

"tutti questi che fingono di essere del Pd e accusano Grillo..."

Forse sono semplicemente persone che conoscono la matematica.
Forse saresti piu´obiettiva, credibile e meno offensiva se sostenessi che: non e´detto che coloro che hanno votato per il movimento avrebbero votato per la Bresso...magari si sarebbero astenuti e il risultato sarebbe stato lo stesso.
Lo sbaglio e´stato il PD che ha candidato la Bresso.
Le elezioni amministrative non sono politiche, si vota piu´la persona che il partito...


Grillo è riuscito con i suoi grillini a far perdere la " sinistra " ed ha fatto bene, questa sinistra continua a vivere come sostegno di Berlusconi, finchè non spariranno i Bersani, D'Alema, Finocchiaro, Veltroni, ecc. non abbiamo speranza di cambiamento.

cesare beccaria Commentatore certificato 30.03.10 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Ok scellerati...va bene la Bresso ha perso per esclusiva colpa sua, il Pd non è altro che una delle due zampette della casta. Ok sono saltati i tappi di champagne per la clamorosa vittoria dell'm5s...
Però alle 9,30 di mattina del giorno dopo UNO, DICESI UN GRILLINO potrebbe avanzare il dubbietto che, chiuso il problema Bresso si apre il problema Cot(ic)a e lega in generale.
La casta ha DUE zampette (mi pareva almeno di aver capito così) e bisogna comprare una sega elettrica di potenza sufficiente per segarle entrambe...e, magari, avere pure una strategia per sottrarre anche 40 voti all'altra sponda della casta.
Il monolite Gnomico non lo avete scalfito manco morti. Masturbarsi per decenni martoriando UNICAMENTE l'elettorato critico della sinistra è come cavalcare un cavallo morto.
Oltre a spostare voti servirebbe pure conquistarli...

Giorrrrno scellerati...

maurizio spina Commentatore certificato 30.03.10 09:28| 
 |
Rispondi al commento

@Antonio Scherillo ed allora? ti aspetti che il Guro miliardario Grillo passi per la tv di stato?
Ergo rimarrete una setta legata alla rete ed il nano ci fotte a vita

Daniela I., roma Commentatore certificato 30.03.10 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poi,quella di Grillo che fa vincere la destra è una stupidaggine che solo dei cerebrolesi possono sostenere.
Infatti èla tesi che sostiene Feltri su "Il Giornale".
Chi lo dice che chi ha votato 5 stelle avrebbe votato sinistra,in mancanza della lista infame?
Dove sta scritto?
Io, ad esempio, avrei votato 5 stelle in Liguria.
Il candidato non c'era e mi sono astenuto, mica sono andato a votare Burlotti come un'idiota.
Poi, che la smetta la sinistra di incolpare altri per le proprie deficienze programmatiche e cerebrali.
Cominci a tenere la schiena dritta, a mandare affanculo affamatori, boiardi, finanzieri, banchieri, privatizzatori di acqua e affini, termovalorizzatori, centrali ENEL inquinanti,chiese, binetti varie, piilatorre e d'alemi vari, picchiatori alla deluca e camorristi alal bassolino, minushabens alla Prodi,finti comunisti alla diliberto, vladimirluxurie ed isole di famosi vari,finti poveri ,bressi e bersani davanti ai cancelli fiat in periodo elettorale ecc ecc.
Poi se ne riparla...

Mauro Maggiora 01:12
............

Il fatto che tu conferisca e proietti agli altri le tue capacita' analitiche e di giudizio mi farebbe supporre che tu viva in un altro paese e non in Italia...ma tu in Italia ci vivi...e conosci meglio di me gli italiani elettori!

Io vedo piazze che si riempiono...folle oceaniche contro il "dittatore" e l'informazione, gruppi e popoli multicolori "apartitici" contro berlusconi che contano centinaia di migliaia di iscritti...ma tutti sti cazzi di voti dove sono?

...berlusconi e' sempre li', la lega avanza e la "sinistra" perde.

Il problema e' che in Italia non si vota il candidato:
In Italia si "adora" il candidato e la propaganda e il populismo con cui si crede di combatterlo lo rafforza; e questo e' un dato di fatto!...la frammentazione fa il resto!
Ma vogliono mandare a casa berlusconi o...ognuno coltiva il proprio orticello?
Mi sembra di giocare a rubamazzo con berlusconi che se la ride.

Condivido il resto.

Ciao, Mauro.

Anthony, C. 30.03.10 09:26| 
 |
Rispondi al commento

A già!

Il Piemonte ha perso la IV Guerra D'Indipendenza.

Altro che Federalismo...

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.03.10 09:25| 
 |
Rispondi al commento

La sinistra, la destra, la lega, il Pd, il Pdl, l'Udc, l'Idv (ahimé, anche l'Idv), tutte molecole maleodoranti della stessa, enorme paccottiglia che sta digerendo l'Italia.
Onore al merito per chi ha lottato e vinto nel Movimento a 5 stelle, dal 7% dell'Emilia al 1,5% della Campania.
Anche Roberto Fico si è battuto come un leone, credetemi!
Tetragoni alle denigrazioni, dovremo ripartire a testa bassa, convinti di rappresentare il cambiamento, unici.
Richiediamo a Grillo di rendere obbligatorio l'inserimento di dati ufficiali per l'iscrizione al Blog, dovrà essere il nostro piccolo, grande laboratorio del futuro.
Ai nostri figli vorrei dire, scusateci ma ci abbiamo messo anche l'anima! Come alle Termopili, abbiamo resistito combattendo fino all'ultimo uomo, siamo stati eroici.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 30.03.10 09:24| 
 |
Rispondi al commento

tutti questi che fingono di essere del Pd e accusano Grillo di aver fatto vincere Berlusconi
o sono leghisti
o sono berlusconiani
o sono troll
o sono servi a libro paga
o sono uno che si finge tanti (vedete bene che non ce n'è nemmeno uno autenticato!)
o sono deficienti
Quando tanti parlano ripetendo sempre le stesse cose, e fioriscono tanti messaggi tutti uguali in fotocopia che fingono di essere a nome diverso, da parte di persone mai sentite prima e che mai sono intervenute a criticare il Pd quando commetteva uno dei suoi tantissimi errori che qui sono stati ben sottolineati, c'è un copione prefabbricato, facilmente di destra, e c'è chi li ha preparati per quello
dunque c'è puzza di finto e di fazioso lontano un miglio
complimenti alla scarsa democrazia!
davvero non sapete nemmeno dove stia di casa

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.03.10 09:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ANALISI (con buona approssimazione):
- votanti: 26.240.000;
- votanti Movimento 5 Stelle. 982.000;
Con questi quattro voti che siamo riusciti a racimolare


Un milione di voti per un movimento di cittadini non supportati da nessuno, senza passaggi in TV , senza soldi e' un risultato *incredibile* , molto meglio del pirate party svedese. I media tradizionali (magari non si percepisce) ma sono terrorizzati e questo e' solo l'inizio . In 3 anni si accumuleranno i delusi della lega, pdl, pd e ci sara' sempre piu' gente in rete e sempre meno in tv.

vicolo stretto, europa Commentatore certificato 30.03.10 09:23| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi, per me e' fantastico, che sia il 3 0 4 05 per cento, per un movimento partito neonato, dal basso, e' un risultato eccezionale
diamoci tempo, e come per tutti i neonati, diventeremo ragazzi e poi adulti, anzi un adulto fortissimo
grazie beppe per tutti noi, piccoli con tanta voglia di crescere

roby c Commentatore certificato 30.03.10 09:22| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

X il santo.

potrei darti la mia email solo che dartela qui' non mi sembra una buona idea.
per la tua proposta, mi sembra ok.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 30.03.10 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Daniela I., roma.

LA MAGGIORANZA SI BEVE LE MINZOLINATE (EMERITE CAZZATE DETTATE DAL POTERE) PERCHE' VENGONO DIFFUSE IL TV, MENTRE LE GRILLATE (COSE BUONE E GIUSTE) IN RETE.

RISULTATO: LE MINZOLINATE PRODUCONO CONSENSI E QUINDI VOTI, MENTRE LE GRILLATE MOLTO MOLTO MENO, ANZI QUASI NIENTE!

CAPITO MIA CARA DANIELA?!

Antonio Scherillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Discussione

Ora accomodatevi pure a sparare stronzate come avete fatto finora!

Saremo sempre dei PERDENTI!
Federico
------------------------------

Di quali stronzate stai blaterando?
Quelle sull'acqua pubblica?
Quelle contro il Nucleare?
Quelle contro l'inelegibilità dopo 2 mandati dei candidati?

Dove C***O eravate voi del PDS DS PD quanto potevate bloccare lo psiconano e le sue televisioni?

Mi chiedo dove C***O eravate?

T0ny Ebasta, Cagliari Commentatore certificato 30.03.10 09:21| 
 |
Rispondi al commento

voglio esprimere liberamente il mio pensiero e la mia personale analisi,riguardo il voto in Piemonte.Ma veramente la Bresso pensava di vincere solo presentandosi alle 5 di mattina a Mirafiori,con Bersani? è inutile che adesso danno la colpa al M.5 Stelle ,l'ordine di non far vincere la Bresso è pervenuto da Roma,con la famosa lettera del Vaticano cosa che del resto è capitata alla Bonino a Roma.Vorrei dire anche a questi signori ex governatori di prendere esempio da Vendola vero grande leader.

tinaus de tinaus 30.03.10 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Mi tocca ancora ma sarò breve.

O si cambia metodo o si perde.

La lega ha una scuola di amministrazione pubblica.
Prima li manda a scuola poi dopo li candida.
Una sola eccezione: Renzo Bossi.
Ma che conferma la regola.

Ora:

O sto movimento prende respiro e si abitua a dialogare con i suoi elettori
TUTTI
o farà MOLTO VELOCEMENTE la fine dei comunisti e dei Radicali.
Il modo c'è.

Mi dispiace ma c'è da studiare.
Una brutta notizia per molti, lo sò.

Vado a fare in culo nel solito posto.

Buona giornata

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.03.10 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo , ti volevo ringraziare , anche se vivo fortunatamente in Toscana , a nome dei piemontesi ai quali , grazie al tuo candidato , hai regalato almeno cinque anni di governo leghista : al prossimo "vaffaday" che organizzerai cercherò di esserci : riesci ad idovinare a chi dedicherò il mio VAFFA ?
Maurizio

maurizio chegai 30.03.10 09:19| 
 |
Rispondi al commento

TASSO ALCOLICO LEGHISTA?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Il giorno successivo alle elezioni regionali mi sono trovata con un dubbio amletico che spero lei potrà aiutarmi a chiarire:
Perchè le liste a 5 stelle dei grillini non si presentano con Di Pietro? Onestamente di fronte ai 2 diversi simboli faccio fatica a distinguere le differenze sostanziali. Perchè allora disperdere il voto? Secondo lei Italia dei valori è "a 5 stelle" oppure no? e se no, perchè?
Grazie.

alice s., genova Commentatore certificato 30.03.10 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro elettore del PD:

se vieni in questo blog mosso dalla curiosità di conoscere, finalmente e tardivamente, cosa sia il Movimento a 5 Stelle, trovi una specifica sezione dove viene tutto specificamente dettagliato.

Purtroppo, per quanto potrai cercare, non troverai né il motivo della sconfitta del PD né, peggio, una giustificazione.

Se credi alle dichiarazioni della Bresso ("Ha vinto la protesta e non la proposta"), la lettura della Carta di Firenze potrebbe farti ricredere.

Se vieni a complimentarti per il Piemonte perduto, ricordati che non stai parlando con un tuo alleato politico, ma con un "Avversario" (parole di Rosy Bindi da Vespa) o, se preferisci la definizione data a suo tempo dal "comitato di benvenuto" del PD, con un "Movimento politico ostile". La politica fatta col pallottoliere non gli appartiene: ha le sue idee e corre per quelle. Se non resisti alla tentazione di scaricare le responsabilità sui tuoi alleati prenditela con la prostituta casiniana, che ha spianato la strada alla vittoria del centrodestra nel Lazio.

Se invece ti interessa sapere come e in nome di quali princìpi e obiettivi un neonato movimento abbia ottenuto il consenso di MEZZO MILIONE di italiani, senza finanziamenti e senza esposizione mediatica...

BENVENUTO TRA NOI.

Leggendo conoscerai meglio il Movimento a 5 stelle, quello che oggi i giornali chiamano riduttivamente e velenosamente "Grillini" o "Partito di Grillo" (TGR1 delle 7: "E dall'ESTREMA SINISTRA spunta Grillo") e spacciano come movimento mosso più dalla protesta che dai progetti e dai contenuti.

Ma questi progetti e contenuti esistono e ti invito a prenderne conoscenza dalle pagine di questo blog, con una sola raccomandazione: si corre un serio rischio di potersene innamorare.


Il Xaimano vince ancora con le TV, ma è meno forte, ora comanda Bossi, il suo vero sostegno è questo PD che non combatte e lui può continuare a spopolare nel terreno dell'informazione truccata.
Finchè il PD non sparisce il berlusconi regna.

cesare beccaria Commentatore certificato 30.03.10 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe per la coerenza del pensiero e dell'azione.....se PD e PD-L sono uguali è giusto puntare ad una alternativa completa!Quelli che si lamentano oggi sono degli asini che non hanno capito il principio della tua azione POLITICA!

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'italia è un paese FASCISTA.
prendiamone atto e comportiamoci di conseguenza.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 30.03.10 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MOVIMENTO 5 STELLE
SODDISFATTO DI AVERLO VOTATO!!!!!!

Giuseppe E., sesto san giovanni Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 09:14| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

@fulvia
volevi dirmi qualcosa?
credi di poter insegnare agli altri l'educazione?
togliti il pensiero...
il fatto che sai leggere e scrivere
non te ne da l'investitura
CI SONO PERSONE A CUI LA NATURA HA LIMITATO
L'INTELLIGENZA....
E LA MAGGIOR PARTE DI QUESTE PERSONE...
IN ITALIA....
VOTANO LEGA E PDL
IL RAZZISMO E LA MAFIA!
A QUESTE PERSONE...
IO MI RIVOLGO IN UNA SOLA MANIERA !
CHE E' LA LORO MANIERA...
PERCHE' SOLO QUESTA INCIDE
LA SOLETTA DI IGNORANZA DELLA LORO CERVICE
E FORSE SMUOVE QUALCOSA!
LA MANIERA DI BOSSIBERLUSCONI!
.

cimbro mancino Commentatore certificato 30.03.10 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che soddisfazione leggere tutti i commenti del popolo del pd che inveisce contro il M5S. potete piangere quanto vi pare ma vi siete meritati tutto. Avete governato 4 legislature piene e nemmeno un sputo di leggina contro il conflitto di interessi, servi dei democristiani, ma speravate di crescere? il voto bisogna MERITARLO e voi il mio non l'avete meritato. Vecchi, siete una classe politica finita, siete il nulla. Ve lo meritate un leghista in piemonte, l'avete eletto voi del pd con tutto il nulla che avete fatto negli ultimi 15 anni. Beppe tieni duro

Andrea Zabiello 30.03.10 09:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Cimbro Mancino, Il Santo, va' pensiero.....

il ponte di Ariccia (Roma) è un posyo ideale per i suicidi....fatevi ragguagliare da Tinazzi che è del luogo....


p.s. sono fortemente preoccupato....stamane non vede le veline del blog (Silvanetta e Cettina)

A da veni' Baffone .......... () Commentatore certificato 30.03.10 09:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un grazie a tutti i blogger di questo blog per aver contribuito al potenziamento della Lega e di Berlusconi.

Invece di stare in questo blog tutto il santo giorno a sparare cazzate dovevate fare come la lega alzando il culo dal pc e far propaganda come hanno fatto loro.

Scannatevi!
Insultatevi!
Continuate pure in questo modo che è il sistema migliore dell'autodistruzione di questo paese.

Beppe hai fatto di tutto per far vincere il PLURIMAFIOSO, tanto a te che te ne frega........tu sei miliardario come lui.

Ora accomodatevi pure a sparare stronzate come avete fatto finora!

Saremo sempre dei PERDENTI!

Federico . Commentatore certificato 30.03.10 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ANALISI (con buona approssimazione):
- votanti: 26.240.000;
- votanti Movimento 5 Stelle. 982.000;
- percentuale Movimento 5 Stelle (5 regioni): 5,74.

LORO NON SI ARRENDONO, MA GLI CONVIENE...

Con questi quattro voti che siamo riusciti a racimolare LORO CONTINUERANNO AD IMPERARE!

QUESTA TORNATA ELETTORALE CI HA INSEGNATO, QUINDI, CHE ATTRAVERSO LA SOLA RETE NON ANDREMO DA NESSUNA PARTE!

TUTTA QUELLA MASSA DI VECCHI DI MERDA CHE SI FA AFFABULARE PER POCHI SPICCI O PER FALSE PROMESSE DA ESPONENTI DI APPARATI BEN CONSOLIDATI QUALI SONO I PARTITI TRADIZIONALI E' ANCORA MOLTO INFLUENTE, PER CUI SE IL NOSTRO MESSAGGIO POLITICO NON SI DIFFONDE ATTRAVERSO I MEDIA TRADIZIONALI, COME TV E GIORNALI, ESSO NON ARRIVERA' MAI ALLE MENTI MALATE DI UNA BUONA PARE DI CITTADINI CHE INTERNET NON SA NEPPURE CHE ESISTE!

Antonio Scherillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HA HA HA fa piacere vedere i perdenti rosicare. Comunque una parola la voglio spendere, in piemonte e' stato quasi un bene che sia passato un partito xenofobo perche' adesso il consigliere di Grillo entrera' con una webcam e tutti noi potremo VEDERE finalmente cosa passa e cosa viene proposto, gli assenteisti ecc..
Non potranno piu' nascondere nulla, e' l'inizio di una vera rivoluzione dal basso

vicolo stretto, europa Commentatore certificato 30.03.10 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altre curiosità

Quel che ha atterrato il Pd
L'ignobile voto sull’indulto, la mancata difesa della magistratura, l'abbandono di De Magistris, gli attacchi a Di Pietro, l’assenteismo del Pd sullo scudo fiscale e altre leggi infami di B, la lontananza dai problemi reali del paese, la sconnessione con la gente per curare i privilegi di casta, il sostegno a opere indegne come la TAV, il silenzio sugli OGM o la direttiva Bolkestein, il solco crescente con la CGIL, il rifiuto di scendere in piazza, l’appoggio al presidenzialismo forte e al dissesto della Costituzione, i vergognosi scandali locali, gli errori marchiani come la scelta di Cofferati a Bologna, la mancanza di persone nuove e giovani, la chiusura ai temi no global, l’ammucchiamento vergognoso delle cariche e la ripetizione degli incarichi, i protettorati famigliari, la Costituzione mai difesa, il vuoto di idee sulla crisi economica, la decrepita fiacchezza dei protagonisti, i legami oscuri con la CEI, i rapporti ambigui con le banche, le coop in gara per il ponte di Messina, la Tav o la base americana di Vicenza, la perdita di qualunque valore di sx e addirittura di difesa della democrazia, del parlamentarismo e della Costituzione, il silenzio sul conflitto di interessi, l’esser diventati una casta perdendo le radici popolari ..

L’imposizione di De Luca a Di Pietro che non solo non ha acquistato voti come avrebbe potuto, essendo stato respinto per questo da tanti possibili elettori, ma gli ha rovinato la reputazione, e per cosa? per raggiungere una sconfitta annunciata per accontentare l'astutissimo e fallimentare d'Alema

Calabria e Campania che sono sempre state di sx perse così stupidamente per proteggere i compari più degli elettori,per rifiutare autocritiche su governanti indegni, per omertà di fazione buttando in sofferenza due intere regioni, in cui non si è sentita spendere una parola nemmeno sui picchi di cancro causati dall'inquinamento o sui fondi europei rubati impunemente

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.03.10 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Si meravigliano perchè siamo in crisi e il presidente del consiglio sostiene di no!
Però lo votano!

Si meravigliano perchè in italia non si parla di 400000 disoccupati dell'ultimo annno, ma di quanto è bravo dell'Utri e di quanto è cattiva la magistratura. Però li votano!

Hi.

Si meravigliano perchè in 15 anni non abbbiamo visto riforme per tutelare le classi deboli, ma il presidente del consiglio viene elogiato.

Si meravigliano perchè grazie a questa coalizione un malato di cancro è condannato a morire senza cellule staminali, o meglio se ha i soldi può andare all'estero altrimenti...(Silvio puo' permetterselo), molti italiani suoi elettori NO, Però lo votano!

Si meravigliano perchè il nostro Presidente del consiglio è figlio delle tangenti a Craxi Però lo votano!
Si meravigliano perchè è stata vietata l'informazione prima delle elezioni, nel periodo in cui sarrebbe più opportuno fare conoscere i programmi dei vari partiti,(QUALI?) ma hanno proibito di informare i cittadini Però li votano!

Si meravigliano perchè il nostro premier ha 106 procedimenti penali alle spalle, Però lo votano!

Si meravigliano perchè Il presidente del consiglio faceva parte di una setta eversiva chiamata P2 ed è presidente del consiglio Però lo votano!

Si meravigliano perchè una persona con legami talmente stretti con la mafia da tenerne uno in casa, Mangano, Però lo votano!!

Si meravigliano perchè all'estero ormai nessuno si meraviglia più e l'Italia è vista come lo Zimbawe dell'Occidente! Però li votano!

Si meravigliano perchè questo governo ha rimandato in mare un barca con 35 immigrati, tutti morti! Però li votano!!

Si meravigliano perchè siamo L'UNICO paese occidentale in accordi con ghedaffi.
Il nostro premier l'ha baciato nonstante non sia un democratico per nulla, Però lo votano!

Per questi e tanti altri motivi ho smesso di meravigliarmi.

Teniamoci stretti i NS risultati...e avanti!!!.

Tartarughe surrogate.

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 30.03.10 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Beppe e movimento a 5 stelle non mollate, lo so di non essere simpatico ma io ve l'ho sempre detto che non dovete fidarvi delle lusinghe di chi qua dentro si atteggia a "compagno" e fa il comunista, sono sempre pronti a pugnalarvi e mandarvi a quel paese, per questa gente non conta il programma, i rifiuti zero, no al nucleare, ecc, loro vengono qua dentro (e vivono la loro vita) in funzione della frustrazione di non avere neppure il coraggio di guardarsi allo specchio la mattina e dire:

ho fatto il comunista finora non posso tornare indietro che figura ci farei? ho pure il tatuaggio del cechevara sulla chiappa come faccio a toglierlo?


Il movimento 5 stelle oggi ha tolto voti al centrosinistra, domani li toglierà al centrodestra fidatevi di me, basta solo avere un altro po di pazienza e ignorare i defunti falcemartelloidi.


a volte (ritornano) Commentatore certificato 30.03.10 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Una sola cosa:

E' STATO ELETTO IL FIGLIO MONGOLOIDE DI BOSSI A BRESCIA.

QUESTA E' LA PROVA CHE LA CLASSE POLITICA E' INFESTATA DA DEFICIENTI E LADRI

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho capito bene una cosa: ma secondo gli italiani, le elezioni sono come uno sport?
C'è chi fa il tifo da stadio incondizionato senza pensare un attimo a cosa si vota ed ai programmi elettorali dei partiti.
Mi stupisco che ci sia gente che dica "ahahaha ha vinto la Lega, tò vaffanculo!".

Ok, in certe regioni ha vinto la Lega, ma prima di esultare tanto si sa a cosa si va incontro?
Ormai i partiti sono come le squadre di calcio; con i loro tifosi affezionati che li seguirebbero fino all'inferno.
Ormai non si vota più un partito per libera scelta, ma perchè ormai si è abituati così. La cosa che mi fa più paura è che molti miei amici e coetanei votano in base a ciò che vota la propria famiglia. Non si fanno un'idea propria, ma si appoggiano a quelle degli altri.

Ci si lamenta tanto dell'Italia che va male ma ad ogni elezione non cambia mai niente.

Mila il Bello Commentatore certificato 30.03.10 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le curiosità

La Puglia che con Vendola si salva, mentre con lo ‘strategico’ D’Alema sarebbe andata persa, e vince con un Vendola, che è di quella sx estrema di cui il Pd voleva liberarsi a tutti i costi.
D’Alema che voleva appoggiare Casini e presentare un Boccia neoliberista, fregandosene dei risultati di Vendola sul territorio e del consenso dei pugliesi alle sue realizzazioni
La teoria sofistica dei gerarchi che vuole vincere sulla realtà

L’accanimento su questa linea fallimentare del Pd che snobba alleati di sx estrema, snobba i grillini e combatte Di Pietro, per privilegiare candidati inquisiti o già messi al bando dagli elettori per la loro amministrazione sciagurata del territorio, secondo gli errori presuntuosi di D’Alema e Veltroni

L’accanimento del Pd nel voler diventare simile a B o quanto più ‘moderato’ e ‘anonimo’ possibile, mentre vince chi ha le idee chiare e nuove e ascolta i bisogni della gente

L’accanimento a non voler mai fare una opposizione netta e forte contro B, fino a far parlare la gente di collusione

La vittoria in Liguria dove il Pd ha fatto un’ammucchiata (o ha vinto piuttosto lo zoccolo duro?)

Le scelte fallimentari della segreteria Bersani-D’Alema su Loiero e De Luca, imposti agli elettori anche se inquisiti e criticati. La questione morale che i vertici Pd continuano a calpestare e continuano a perdere anche per quello

La mancanza di uomini nuovi e di temi netti di interesse civico e nazionale ‘di sx’, mentre continuano gli sterili pallottolieri delle segreterie e i cincischiamenti privi di novità reale di un moderatismo senza opposizione di cui francamente abbiamo piene le tasche

Il rigetto di un Pd che sostiene alla follia non solo Bassolino-Iervolino ma anche le firme anticostituzionali di Napolitano, con la Finocchiaro che abbraccia Schifani, Veltroni che abbraccia Bassolino, Bersani che sostiene Loiero, e deputati che sono fieri di non dare ‘mai’ l’autorizzazione a procedere su membri della casta

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.03.10 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Come gia' detto non credo si possano fare i salti di gioia.
Non credo sia una vittoria del M5S ma una disfatta per l'italia, per gli onesti e per tutti coloro che sopravvivono a stento cercando un barlume di dignita' in un paese che di dignitoso ormai non ha piu' niente.

Lombardia, Veneto e Campania zero seggi.
Piemonte ed Emilia Romangna due e due.
Nelle altre regioni nemmeno in lista.

Vittoria? Di chi? Certo... essere partiti dal niente ed aver conquistato 4 seggi non e' un risultato da buttare via ma l'hip hip hurra' lo metterei un po da parte.

Lo scenario si preannuncia alquanto difficile e oserei dire imbarazzante (volevo dire terrificante ma i risultati mi smentiscono).

Come contestare adesso, quando si sentira' (fino alla nausea!), che il consenso popolare ce l'hanno loro?
E sara' una ben magra consolazione dire "il PDL vince sul carroccio della Lega".

Questa tornata elettorale doveva essere il preludio ad un qualcosa di piu' concreto.

Adesso verra' federalizzato pure il "sacro buco posteriore", costruiranno centrali nucleari pure nei parchi, i nostri figli giocheranno nell'immondizia e ci sara' l'annientamento della povera gente che non ha da mangiare: in quanti tra questi hanno votato in modo coerente?

Ora che si fa? Tutti sui tetti per protestare o ci si mette la maglietta con scritte pittoresche ad innegggiare contro qualcuno?

Questo risultato e' la vera faccia di questo ex-paese.

...e forse e' meglio non pensare alle prossime elezioni politiche.

E' stato uno schiaffo a tutti coloro che, per un ideale di giustizia, si sono spezzati la schiena per fare qualcosa di buono: complimenti italia, per averli appoggiati!

Ora non resta che attendere che con questi 4 seggi qualcosa di buono emerga in modo da far aprire gli occhi a tutti coloro che sono in stato vegetativo.

Pero' temo che ha questo "non-paese" piaccia questa situazione.

Buona ingiustizia a tutti e ricordatevi di baciare la mano di Gheddafi.

PolloMannaro

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 30.03.10 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Guro, vaffanculo ed è il primo soltanto!
Floris vaffanculo La polverini e cota sono creature tue!
Santoro vaffanculo sei simpatico come un foruncolo sul culo e papi gode!
Travaglio vaffanculo appena parli papi si fa una pippa!
Banda di radicaloidi state a chiappe spaparanzate e noi a pprndere frustate da preti e leghisti!
Vaffanculo

Daniela I., roma Commentatore certificato 30.03.10 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Salve, Mitico Marco Travaglio, io sono un cittadino italiano e fiero di esserlo, voglio scriverle a proposito di queste storie dei soprusi perpetrati dalle forze dell'ordine le quali i moltissimi casi, solo perche indossano una divisa si sentono in diritto di fare cio che vogliono.
Non dimentichiamoci che la storia del tras ucciso (da hi secondo voi , dagli stess che hann ucciso il pusher) io quese cose già le avevo immaginate ,soo iei è uscito il colpevole del pusher che guarda caso è un carabiniere.
Potrei raccontarvi soprusi perpetrati da questi squadristi a centinaia che comunque rimarrebbero solo parole al vento nel nostro bel paese.
Noi (voi) condanniam Guantanamo da ipocriti quando la abbiamo in casa nostra questi personaggi riescono a nasondere la verita perche hanno il potere dello stato dalla loro parte.
Un saluto a Marco Travaglio che è il mio eroe.

Riccardo Fagiolo 30.03.10 08:51| 
 |
Rispondi al commento

"Non avevo mai visto delle persone , salvo i re magi, portare tanti doni a Silvio Erode"

Forse adesso qualcuno intelligente capira´contro chi combatte.
Se lo fara´avra´qualche speranza per il futuro, se continuera´sulla stessa strada non potra´che sparire sotto il cumulo di vaffanculo che l´hanno seppellito...

Fulvia P. Broghammer Commentatore certificato 30.03.10 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Beppe vattene a fare in culo.Ora ho capito perche' il nano non parla mai di te.Sei il suo migliore alleato, altro che la lega.
Vergognati.

salvatore lupo 30.03.10 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Marco io al contrario sono sempre stato convinto che ad un italiano basti indossare un cappello da posteggiatore per sentirsi investito di potere (non solo di autorità) e quindi purtroppo vedo confermate le mie convinzioni dai fatti che tu puntualmente citi.

Paolo Fabbri 30.03.10 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, dall'Emilia Romagna posso solo dire: "Aver inculato Casini con la sabbia è stata una bellissima sensazione". Grazie per avermi dato quest'opportunità. Ah come ci si sente bene stamattina, meglio che una scopata con la D'Addario

Kenneth Bicocchi 30.03.10 08:47| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Guro ed accoliti!
Come state? Contenti di aver infilato 2 coglioni nella stanza dei bottoni?
Travaglio facce la grazia te sei già arricchito abbastanza, sparisci che appena apri bocca il nano risale di 20 punti!
Santoro sei simpatico come un foruncolo sul buco del culo, vatti a godere la grana in alaska
Floris, fighetto grazie hai passato in tv 6000 volte la tassinara Polverini ed il razzista Cota ,sono creature anche tue!
Grillo,genio tu staia chiappone spaparanzate noi ci cucchiamo i preti con la frusta ed i manifesti con su scritto l'amore vince stamattina.
Vaffanculo ed è solo il primo della giornata e degli anni a venire,almeno 3, tanti quanti i tuoi alleati fascio/leghisti faranno quello che cazzo gli pare in questo paese!

Daniela I., roma Commentatore certificato 30.03.10 08:46| 
 |
Rispondi al commento

CIAO TRAVAGLIO E SANTORO,

LA LEGA E IL PDL TI DANNO IL BUONGIORNO CON IL GESTO DELL'OMBRELLO!!!!!!!
HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

luigi cottarelli Commentatore certificato 30.03.10 08:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nlle Marche ha vinto il centro , grazie alla aleanza PD e UDC, 53 %. La sinistra non areriva all'8 %.
Spacca presidente per la seconda volta, ex DC, si fa fotografare con 4 giovani donne.
Capite perchè Berlusconi continua ad imperare?
Lo imitano.
Un grazie a Grillo per aver tolto i voti al PD.

cesare beccaria Commentatore certificato 30.03.10 08:45| 
 |
Rispondi al commento

I coglioni sono sempre soddisfatti , anche quando lo prendono in culo senza accorgersi.

Calabria Casini porta in dono a Silvio la Fogna il 9,5 % dei voti espressi.

Lazio il 6,1%

Campania 9,4 %

Piemonte Beppe il Fesso e Travaglio lo Stronzo , non portano via neppure un voto al centro destra in compenso toglie il 4 % al c-sinistra.

Non avevo mai visto delle persone , salvo i re magi, portare tanti doni a Silvio Erode, naturalmente tra gli applausi dei soliti immaturi che confondono il governo della democrazia con il bar dello sport.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 30.03.10 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie Grillo.. un posto alla tavola di Arcore per te ci sarà sempre.. con Silvio ed Umberto, con D'Alema e Violante da oggi anche Beppe Grillo sarà ospite d'onore alla tavola sempre più imbandita dei mafiosi.. torno sempre meno volentieri su questo blog ed il motivo ora mi è chiaro.. BEPPEGRILLO... MA VAFFANCULLLO!!!!!!! cento volte VAFFANCULO! mille volte VAFFANCULO!! un vaffanculo per tutti i voti che hai preso... spero che la mafia ti abbia pagato il giusto!!!!

rob m., como Commentatore certificato 30.03.10 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una proposta, siccome siamo entrati dobbiamo cominciare a proporre:

1) siccome in questo blog, peraltro utilissimo e che va mantenuto c'e' molta dispersione, ot, molti temi di discussione e liti varie tra di noi e i trolls, bg dovrebbe aprire un sito dove ci si iscrive mettendo i dati della carta d'identita' in modo da evitare l'ingresso di trolls o disturbatori vari, o almeno che questi, appena individuati, vengano bannati e non possano piu' iscriversi o trovino difficile farlo.

2) in questo nuovo sito si farebbero proposte concrete da portare agli eletti, ad es proporre il cambio dell'illuminazione pubblica con le lampade led o l'installazione del thor per i rifiuti etcetc.
un sito molto "pragmatico" e pratico.

3) le proposte piu' votate e eventualmente passate al vaglio di bg per la loro consistenza e fattibilita' i nostri eletti le portino avanti nelle regioni in cui sono entrati.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 30.03.10 08:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
**
***

FUORI BERSANI, D'ALEMA, FASSINO, LETTA, VIOLANTE, FINOCCHIARO, DALLA SINISTRA !!!

FUORI BERSANI, D'ALEMA, FASSINO, LETTA, VIOLANTE, FINOCCHIARO, DALLA SINISTRA !!!

FUORI BERSANI, D'ALEMA, FASSINO, LETTA, VIOLANTE, FINOCCHIARO, DALLA SINISTRA !!!


YES, GO HOME !!!

***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 30.03.10 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Claps,madre: esequie Elisa non in chiesa
''Li faremo all'aperto, non entrera' mai piu' in una chiesa''
30 marzo, 00:10

(ANSA) - POTENZA, 29 MAR - ''I funerali non saranno in una chiesa, ma all'aperto. Mia figlia non entrera' piu' in una chiesa''. Lo ha detto la madre di Elisa Claps. La ragazza era scomparsa il 12 settembre 1993 e il suo cadavere e' stato trovato il 17 marzo nel sottotetto della chiesa della Santissima Trinita' a Potenza. Filomena Iemma, intervistata da ''Chi l'ha visto?'', ha ribadito i suoi dubbi su cio' che avvenne nella chiesa e sulla sua sensazione che la figlia non fosse mai uscita dal tempio, quella mattina.

Mimmo M 30.03.10 08:40| 
 |
Rispondi al commento

gli unici vincitori sono quelli del movimento 5 stelle , addirittura Favia al 7% SENZA *mai* comparire in TV , lo stunami e' il movimento 5 stelle non quel paralitico di bossi che piazzando il figlio demente ha abbassato la media QI degli eletti di un buon 20%.
Che i vigliacchi della sinistra cerchino capri espiatori per la sonora sconfitta e' normale, la pusillanimita' e' nel loro DNA ma sono e resteranno dei PERDENTI, se non altro adesso si toglieranno dalle palle bersani.
Riguardo Roma, c'era da scegliere tra una ex sindacalista inquisita che per prendere i voti si e' schierata con chi combatteva e la .. bonino (mio dio), sinceramente io le avrei buttate entrambe dalla rupe tarpea.

Siete stai GRANDI, soprattutto voi bolognesi , avete dimostrato che c'e' ancora una flebile speranza per l'italia

vicolo stretto, europa Commentatore certificato 30.03.10 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Ha vinto la Lega,
anche il sole se n'è accorto,
e andandosene ha lasciato un
germoglio, proteggiamolo
e facciamolo divenire Albero.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 08:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Grillo, hai dato il Piemonte in mano alla lega e al nano di Arcore.
Complimenti, ora hai un consigliere regionale che non potrà fare un cazzo.
Ti ringraziano tutti i mafiosi e tutto il malaffare.
Continua così.Alle prossime prenderai 10/20/30 consiglieri e non conterai sempre un cazzo.
Tutta l'Italia onesta ti ringrazia

salvatore lupo 30.03.10 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMPLIMENTI A TUTTI GLI ASTENUTI VERAMENTE UN BELL'ESEMPIO.
DEMOCRAZIA NON VUOL DIRE AVERE SOLO DIRITTI MA ANCHE DEI DOVERI VERSO SE STESSI E SOPRATUTTO VERSO GLI ALTRI.
TENIAMOCI LA MERDA CHE CI MERITIAMO E CONTINUATE COSI'
ITALIANO = MERDA
SPERIAMO DI ARRIVARE PRESTO AI LIVELLI DELL'ARGENTINA,PERCHE' SOLO UNA SCOSSA COSI' POTRA' FAR RISVEGLIARE QUESTO PAESE

antonio c. 30.03.10 08:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo può essere soddisfatto: i voti che ha preso in Piemonte non solo hanno impedito la rielezione della Bresso, odiata PDina che voleva
la TAV (ma temo che la voglia anche Cota), e a quanto pare avrà due consiglieri alla Regione.

L'unica cosa che mi chiedo è: continuerà a dire che i nostri dipendenti sono dei mangiapane a ufo strapagati, ora che due dei suoi fanno parte della Casta?

Calliope-M.G. 30.03.10 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"POEZZO DI MERDA PUTREFATTA
QUI NON C'è POSTO
PER I ROTTINCULO COME TE
CHE SEI IL LECCACULO DEI MAFIOSI
PEZZO DI STRONZO UBRIACO DI IGNORANZA
SEI UN TUMORE MALIGNO E COME TALE
SARAI ESTIRPATO DEFICENTE!
SEI GIA' CADAVERE DEFICENTE
IMPICCATI"

Se qualcuno avesse ancora dubbi questo NON e´il modo per convincere gli avversari.
Se uno vuole vincere deve essere tanto intelligente da capire come.
Non bastano le buone idee, bisogna convincere l´avversario che SONO buone idee.
L´estrema sinistra si e´ridotta all´esiguo gruppetto di persone che parlano la stessa lingua...


IdV non parlate solo di giustizia
e di antiberlusconismo e vedrete
che i vostri voti aumenteranno.

PD basta cariatidi,
ci vuole più green economy

a tutti: l'anticlericalismo a prescindere
penalizza, è un dovere denunciare le ingerenze e
le violenze senza generalizzare.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.10 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Lega e' l'unico partito pulito, senza inquisiti, senza indagati, senza corrotti, e per la gente.
Ed e' l'unica che ha consiglieri di colore.
Ma quale razzismo!

Mirko Tonel
-----------------------------

Questo è vero. Aggiungo che nelle "famigerate" ronde padane sono presenti anche extracomunitari che fanno la ronda a fianco degli italiani (oops, padani).
Sono extracomunitari che lavorano in Italia, si sono integrati bene e godono della fiducia dei loro concittadini di nazionalità italiana.
Daltronde anche loro ambiscono ad avere città sicure.
Tutto il resto so