Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La feccia che risale il pozzo

New Twitter Gallery

La feccia che risale il pozzo - Marco Travaglio
(40:39)
passaparola_22-3-10.jpg

Guarda tutte le puntate di Passaparola - Diventa fan di Passaparola su Facebook - Scarica Mp3
Abbonati gratuitamente al podcast Audio: podcast.gif rss-podcast.gif

Testo:

Buongiorno a tutti. Domenica e lunedì si vota per le regionali, ci avevano promesso liste pulite, le hanno fatte sporche come forse mai erano riusciti a farle prima di questa volta, hanno battuto tutti i record precedenti. I due maggiori partiti, ovviamente PD e PDL, sono infarciti di inquisiti, di condannati, di imputati, di pregiudicati, il record ovviamente spetta al PDL, il PD insegue con un buon numero, l’Udc naturalmente tiene fede alla sua tradizione. Ci sono addirittura candidature Udeur quantomai imbarazzanti, insomma ce ne è un po’ per tutti e, dato che questo è l’ultimo Passaparola prima delle elezioni, è il caso di ricordare - non tutti, perché tutti è impossibile, ma - quelli che sono stati oggetto di attenzione e che siamo riusciti a scoprire su Il Fatto Quotidiano e su alcuni altri giornali che, improvvisamente, si sono appassionati al tema delle liste pulite. E’ la dimostrazione che, a furia di battere su questo tasto con il V. Day, i nostri libri, Annozero, alla fine questo tema delle liste pulite è diventato centrale almeno per l’informazione e speriamo che, a furia di battere, diventi centrale anche per i partiti, ammesso e non concesso che per questi partiti ci sia un futuro.

Feccia del nord (espandi | comprimi)

Partiamo dal nord, partiamo dal Piemonte, dove il PDL schiera l’ex Assessore regionale al bilancio della Giunta regionale Ghigo, Angelo Burzi, che è stato rinviato a giudizio per tangenti nel ramo della sanità.


Feccia del centro (espandi | comprimi)

Scendiamo, andiamo all’Emilia Romagna: anche qua c’è un problema non penale, ma politico e anche giuridico, perché il candidato del centrosinistra Vasco Errani non può, non potrebbe essere candidato; sarebbe ineleggibile, in quanto la legge sulle regioni stabilisce che i governatori non possono fare più di due mandati e lui si sta candidando per il terzo.

Feccia del sud (espandi | comprimi)

Veniamo ora alle due regioni clou: la Campania e la Calabria. In Campania parliamo subito di uno che non è indagato, ma di uno che forse è indecente che venga candidato: si chiama Tommaso Barbato, se ve lo ricordate, perché è quello che sputò in faccia o tentò di colpire con uno sputo in faccia Nuccio Cusumano, che all’epoca stava nel suo stesso partito, l’Udeur, all’epoca l’Udeur- era il gennaio del 2008, quando cadde il governo Prodi - si schierò contro Prodi pur essendo stati tutti quanti suoi parlamentari eletti nel centrosinistra, Mastella li portò tutti fuori dalla maggioranza per fare cadere il governo, ma uno rifiutò di tradire Prodi: si chiamava Cusumano e fu insultato e addirittura sputacchiato da questo Barbato e accusato di tradimento.


Vincenzo De Luca e i voti dei casalesi (espandi | comprimi)

Ebbene, di questo De Luca sapevamo all’inizio che aveva due rinvii a giudizio, di cui uno per associazione a delinquere e concussione e l’altro per truffa e falso. Nel prosieguo della campagna elettorale abbiamo scoperto anche delle altre cose: abbiamo scoperto che ha pure la moglie sotto inchiesta per aver presentato carte false per accedere a un concorso pubblico, credo di psichiatra, nelle A.S.L. e pare che ci sia anche il figlio sotto inchiesta, quindi un’intera famiglia sotto inchiesta, pronta a occupare la regione.

Aggiungo due avvisi di servizio: è in distribuzione insieme a Il Fatto Quotidiano il dvd “Democrazya”, scritto con il crazy dentro di cui vi avevo già parlato, è un’antologia, il racconto del 2009 di tutti gli scandali, i processi, le vergogne, le cose accadute importanti nel 2009, nato da Passaparola con contributi filmati che lo ravvivano. 
L’altra cosa è che giovedì sera c’è Annozero: si chiama in un altro modo, si chiama “ RAI per una notte”, lo conduce Michele Santoro dal Paladoza, chi vuole venire, perché sta a Bologna, lo può fare, forse trova ancora dei biglietti, ci sono dei volontari nei dintorni del Paladoza che li distribuiscono a prezzo politico, insomma è un prezzo semplicemente per autofinanziarci e chi invece se lo vuole vedere da casa sua lo può fare su una miriade di siti, a cominciare dal sito de Il Fatto Quotidiano, che è sponsor della manifestazione, oppure dal sito raiperunanotte.it, si può anche contribuire con un piccolo obolo di 2, 50 Euro, perché se riusciremo a raggiungere e a coprire i costi questa potrebbe diventare una prova generale per un format che, nel caso in cui questo mese di black out diventi definitivo l’anno prossimo - cosa che non escluderei affatto, viste le telefonate dal Cavaliere e viste le persone obbedienti disposte a compiacerlo - sapremo di avere un’alternativa, una soluzione televisiva via Internet di cui giovedì sera potremo fare una sorta di prova generale. Passaparola è una bellissima esperienza, ha un grandissimo ascolto, ma una trasmissione, un programma di approfondimento con ospiti, con un dibattito, con inchieste filmate etc. ovviamente ha dei costi, anche nel caso in cui, come questo giovedì, tutti lavorino gratis. Se vedremo che c’è qualcuno che ne sente il bisogno e che è disposto a darci una mano - ripeto, si tratta di 2, 50 Euro- sul sito RAI Per Una Notte o sul sito de Il Fatto Quotidiano trova il modo di cliccare  e, con il paypal, di fare questo piccolo versamento e, se l’esperimento andrà bene, almeno sapremo di avere una scialuppa di salvataggio. Ci vediamo giovedì sera e invece con Passaparola lunedì prossimo, buona settimana, passate parola.

"Grazie ad alcuni amici dei blog, rettifico alcune inesattezze contenute nel passaparola di lunedì.

1) All'ultimo momento, il famoso "sputacchiere" Tommaso Barbato, che pure aveva tappezzato Napoli di suoi manifesti, non è satto candidato in Campania, anche se degnamente lo rappresenterà nelle liste di All'eanza per l'Italia suo figlio Francesco.

2) Il Maurizio Grassano che ho citato come subentrante in Parlamento a Cota nel caso in cui quest'ultimo diventasse governatore del Piemonte era leghista quando si votò, ma poi passò al gruppo misto.

3) Il commissariamento del Comune di Villa Literno è stato poi annullato dal Tar della Campania." Marco Travaglio

direttamovimento.jpg Continua il tour del MoVimento 5 Stelle! Martedì 23 alle ore 14.30 sarò a Bergamo, al Caffé Letterario (segui la diretta). Alle ore 18.00 sarò a Monza, in piazza San Paolo, alle ore 21.00 Desio, in piazza Conciliazione.
Mercoledì 24 marzo alle ore 18.00 sarò a Milano, in piazza Duomo e alle ore 21.00 aPavia, in piazza Vittoria.
Consulta il calendario completo del tour elettorale 2010!.
E' disponibile DemoCRAZYa2009, diario politico di un anno italiano, di Marco Travaglio. Acquista la tua copia.


La trasmissione in diretta da Rai 3 con Giovanni Favia che presenta il MoVimento è stata interrotta perchè la Rai ha tolto il segnale da internet due minuti dopo l'inizio della trasmissione e ristabilito tre minuti prima della fine.

22 Mar 2010, 14:00 | Scrivi | Commenti (1419) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

RAVENNA: P.S. Paola Miani a Ravenna è diffidata dall'uso del logo del MoVimento 5 Stelle e da sue derivazioni per attività diverse da quelle concordate con il gruppo consiliare comunale del Movimento 5 Stelle di Ravenna.
Ma CHI ha scritto questa enorme stupidaggine? Ma chi lo ha scritto, conosce bene i "tre eletti" e ciò che fanno, e ciò che non fanno?
Quando faremo la riunione semestrale? Beppe Grillo, che purtroppo non leggi tutto, per cortesia, interessati al gravissimo problema di RAVENNA!
NOI SIAMO IL MOVIMENTO, E NOI CITTADINI DI RAVENNA SIAMO STATI TUTTI ... DIFFIDATI.. DAL FARE COSA? DAL VOTARE 5 STELLE?
MA SE NOI NON TI DIAMO IL VOTO, CARO BEPPE, QUA A RAVENNA, CHE FARAI? INVECE DI SCRIVERE COSE CHE NON CONOSCI, EVIDENTEMENTE, PER CORTESIA, FACCI UNA VISITA UN GIORNO, E VIENI A PARLARE CON NOI DEI NOSTRI GRAVI PROBLEMI.
SAPPI CHE TUTTI NOI SIAMO PAOLA MIANI. RICORDATELO BENE.CIAO, E TI ASPETTIAMO QUI A RAVENNA.

vito v., ravenna Commentatore certificato 27.07.12 16:40| 
 |
Rispondi al commento

complimenti per i risultato elettorale, credo che in futuro se ne vedranno delle belle. a proposito della " lega del futuro " spero che non farete l'errore di imbarcare persone con un passato politico dubbio,disposto a tutto per una poltrona ,come sta' succedendo oggi in Lega..ciao

valter l., capralba Commentatore certificato 30.03.10 10:14| 
 |
Rispondi al commento

credo che sia ora di smascherare la lega . ci ha usati per fare gli interessi del padre padrone ( bossi ) per poterci vendere al migliore offerente. ( super silvio ) ma prima o poi il vero popolo padano insieme al resto d'italia si liberera' di questa gentaglia..

valter l., capralba Commentatore certificato 27.03.10 16:36| 
 |
Rispondi al commento

IO VORREI PORVI DI FRONTE A UN ALTRO PROBLEMA:

Quanti di voi vorrebbero dire la propria a un politico?
Quanti di voi vorrebbero dire quello che pensano di una trasmissione?
Quanti di voi vorrebbero dire quello che pensano di una testata giornalistica?
Quanti di voi vorrebbero dire qualcosa riguardo alla nostra italia?


MOLTI ...

ma come sappiamo e' difficile la comunicazione tra TE e qualsiasi istituzione o politico.
Ci si affida a persone che interpretano il tuo pensiero e lo ripropongono, ma non e' la stessa cosa.

NON esistono modi diretti per dire la propria siamo SEMPRE affidati a emissari.

QUESTO e' il problema!

IL PROBLEMA CHE NOI ABBIAMO IL PROBLEMA, MA NOI NON POSSIAMO OCCUPARCENE PERSONALMENTE.

Perche' non facciamo dei palchi dove ogni persona come un TWITTER reale ha 10 secondi per dire la propria?

frank o frank 26.03.10 20:22| 
 |
Rispondi al commento

"...nelle liste che sostengono il candidato del PDL a Savona c’è un certo Marco Meligati che, scrive Il Fatto, ex Sindaco di Alassio, ha subito una condanna in primo grado per concorso in lottizzazione abusiva (...) E poi, sempre nel centrodestra, c’è un certo Angelo Barbaro che risulterebbe indagato per falso in atto pubblico..." Qualche precisazione: Marco Melgrati (e non Meligati)è l'attuale sindaco si Alassio, al suo secondo mandato e non ricandidabile. L'Angelo in questione è Barbero e non Barbaro. Avete dimenticato di citare l'Avv. Bellasio, pure lui candidato del centro destra, già assessore Regionale della sanità ai tempi della D.C., già finito in galera.

Marco Pesce 25.03.10 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Curiosando tra i fac-simile delle schede elettorali, relative alle prossime elezioni regionali, ho notato che in quella della Lombardia l'Italia dei Valori di Antonio Di Pietro sostiene Filippo Penati in alleanza con il Partito Socialista di Gianni de Michelis e Bobo Craxi. Se l'informazione fosse corretta mi sembra giusto che venisse pubblicizzata.

Marco S. 25.03.10 20:13| 
 |
Rispondi al commento

questo de luca non deve essere una cosi' cattiva persona, se di pietro, che peppe dipinge come il paladino dell'onesta', ha deciso di allervisi.
non credi??
mai una parola su de mita e bassolino e continui attachi a de luca, come mai???

alfredo colonnese 25.03.10 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Ai tempi del cosiddetto "editto bulgaro"..(la cacciata dalla rai di Biagi,Luttazzi e Santoro)Io ricordo una intervista tra' le tante...faziose...naturalmente!...visto che si trattava di interviste da parte di canale 5.Una signora ,alla domanda.."che ne pensa lei dell'esclusione di Santoro?"...rispondeva:"beh!se loro sopportano Emilio Fede....noi, possiamo anche sopportare Santoro!!!".
Beh!...una filo psicopedonano con il senso del rispetto della liberta' di informazione.Tanto di cappello...la signora in questione , benche di parte avversa,ha senz'altro tutto il mio rispetto.

umberto pietro mastri 25.03.10 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Diventa sempre più complicato riconoscere i peggiori. Il peggiore è ben vivo e in mezzo a noi. Mi viene subito in mente il capo della maggioranza. Poi mi vedo costretto a pensare che sia il capo della conferenza episcopale. Poi sono pronto a giurare che sia Gelli il quale, secondo illustri clinici e periti del Tribunale nominati dai giudici di sorveglianza, doveva essere stramorto per le gravissime malattie che lo avrebbero portato alla tomba già negli anni 80. A questo punto penso che lo siano quel giudice e quel perito. Poi penso che sono tutti quelli che credono nella buona fede del disceso in campo e lo votano da ciechi e sordi o da disonesti e truffatori o da teppisti ed evasori o da mafiosi e profittatori o da puttani,puttane e sfruttatori.
Mi guardo in giro e penso a quei deputati e senatori che non hanno voluto cambiare la legge porcata di Calderoli. Poi penso a quei deputati che hanno disertato l'aula quando poteva cadere lo scudo fiscale. Poi penso a quei leghisti di merda che hanno messo a pane ed acqua i bimbi che non potevano pagare la retta scolastica. Ci metto i preti che pensano all'aborto come al più grande peccato dell'umanità ma che non si indegnano davanti ai furti, alle grassazioni, agli omicidi,ai licenziamenti senza causa, alle morti bianche, alla guerra, allo sfruttamento sul lavoro, alla prostituzione ed al suo sfruttamento.E poi immagino che siano i peggiori quei giudici che processano per direttissima una zingara sorpresa a taccheggiare in un supermercato per fame e riescono a protrarre per 13 anni un processo quando l'imputato è un ricco o un potente; che puniscono con 14 anni di reclusione una disgraziata che ha infilato la punta di un ombrello in un occhio di una ragazza e ne comminano 14 a un fetentone che ha sparato ad una ragazza nel fiore degli anni per gelosia o addirittura 4 a chi ubriaco o drogato uccide, alla guida di un veicolo ragazzi,donne o bambini.Mi guardo allo specchio e penso che sono io che continuo a stare in Italia

Giampaolo P., Roma Commentatore certificato 25.03.10 11:26| 
 |
Rispondi al commento

CIAO MARCO.
HO APPENA VISTO UN TIPO CHE TI HA NOMINATO,ERA UN PO'INCA22ATO CON TE' SPERO CHE QUESTO COMMENTO NON VENGA INTERCETTATO.RAINEWS24.
SOLO.SOLO.PER MARCO TRAVAGLIO.
CHI RIESCIE A FARTI INCA22ARE,TI DOMINA.
REMEMBER SILVIO.

ezio a., vercelli Commentatore certificato 25.03.10 02:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi aiuta qualcuno...mi date il sito dove posso veder l'intervento di Beppe a Milano questa sera...mi trovo all'estero e non ho visto uno streaming di auello che e successo a parte le foto su repubblica...grazie

Antonino C., Milano Commentatore certificato 24.03.10 21:11| 
 |
Rispondi al commento

TRAVAGLIO SCORRETTO

Ho avuto sempre molta stima e considerazione per il soldato Travaglio, un giornalista di grandissime capacità e noi tutti lo sappiamo bene, ma sono rimasto profondamente deluso da un suo atteggiamento che non so se definire puerile o, molto peggio, estremamente scorretto. Mi riferisco all'attacco sistematico nei confronti di De Luca. ATTENZIONE, non voglio prender le difese di costui, ma mi fa star male il modo ed i metodi adoperati da Travaglio:
"abbiamo scoperto che ha pure la moglie sotto inchiesta per aver presentato carte false per accedere a un concorso pubblico, credo di psichiatra, nelle A.S.L. e pare che ci sia anche il figlio sotto inchiesta, quindi un’intera famiglia sotto inchiesta, pronta a occupare la regione" - da premettere che De Luca è separato dalla moglie da quel dì, ma che modo è questo di fare giornalismo? Credo di ... Pare che ...
Poi:
"...si tratta di una cosa gravissima: come Sindaco di Salerno, De Luca aveva autorizzato una discarica abusiva tra il mare e l’autostrada Salerno /Reggio Calabria, discarica che non è stata impermeabilizzata in quanto era abusiva, sulla quale sono state sversate tonnellate e tonnellate, montagne di rifiuti, autorizzata pur essendo abusiva con continue ordinanze del Sindaco per diverso tempo ....", perchè Travaglio non spiega che De Luca si trovava nel pieno dell'emegenza rifiuti ed aveva la città stracolma di immondizia? Che doveva fare, rischiare la salute di 150.000 persone? Non ha avuto altra scelta, poi, è chiaro, la magistratura ha dovuto fare il suo corso,
poi:
"... lui si è fatto dare i voti del centrodestra e così ha battuto il candidato del centrosinistra e da chi si è fatto dare i voti? Dal centrodestra che lui dice essere legato al clan dei Casalesi, l’ha raccontato Cosentino: ha detto di aver incontrato De Luca all’epoca, di avergli promesso e poi di avergli fatto avere, lui e tutto il suo centrodestra, i voti..." Ma come? Diamo ora fede alle parole di Cosentino?

Franco Lupo 24.03.10 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

purtroppo da diverso tempo non ricevo piu' la vostra posta sul mio indirizzo e-mail : paologiuseppe.cova@fastwebnet.it, ma la ricevo solo su quello del posto di lavoro , dove pero' non riesco aleggerla in quanto non posso accedere ad internet.
Mi potreste aiutare ?
P.s.
Questa sera a Milano eravamo tantissimi.
Grazie Beppe!!!!!!

giuseppe ferdinando cova, milano Commentatore certificato 24.03.10 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Siamo con te Oggi Beppe!

b&b Fontane Bianche 24.03.10 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Ho avuto modo di partecipare ad una riunione politica della campagna elettorale in corso dopo anni di assenza da analoghe circostanze
e la lista era quella dell'impossibile recupero dei valori e della legalità... Purtroppo(nulla, nulla cambia!) ho percepito che la costante permanente è lo spaesamento, l'ingenuità, l'incapacità di analizzare e reagire conseguentemente.Il soggetto di questa disamina è il pubblico chiramante,ma non solo..I relatori più o meno in buona fede cercano di generare un consenso assolutamente generico e che porta purtroppo alla sola sterilità. La realtà resta che la causa di tutto questo è la passività mentale e di relazione che ha radici ataviche. Analfabetismo di fatto e di ritorno: Giovanni Sartori docet! Chiesa spietata come non mai (ma sempre più sottile e cerebrale nel fatto di non farlo apparire!). Un energumeno megalomane che gioca sulle sue patologie essendo dotato di una spregiudicatezza senza pari... e che per giunta vive con le sole scariche di adrenalia che si auto procura. Fellini ha descritto una Italia che sembrava paradossale e assurda, purtroppo invece è MOLTO MOLTO peggiore di così! Lo stellone!! Lo stellone serpeggia e saltella sulla ns.incultura.... Che vomito! ... Forse, forse Caronte porta qui le anime perchè questo E' il vero luogo di arrivo!

GIAN LUIGI SOLDI 24.03.10 15:16| 
 |
Rispondi al commento

vorrei che verificaste anche la situazine processuale del candidato alla Regione Campania per il PDL Salvatore Varriale, il quale mi pare fu inquisito alla fine della prima repubblica (1992 o giù di lì) e che oggi come allra ha e aveva molti soldi da spendere per tappezzare i muri col suo nome. Grazie

Gianfranco Capponcelli 24.03.10 13:54| 
 |
Rispondi al commento

qual'è il video non manipolato?
http://www.perotorino.it/video?v=Z9c6HYojnmrWW

Ace Gentile, torino Commentatore certificato 24.03.10 13:03| 
 |
Rispondi al commento

come si può negare l aborto e nel contempo non occuparsi dei bambini nati, non dandogli nutrimento sia materiale che culturale. come si può chiudere gli occhi a tanta malvagità ma proclamare il diritto alla "nascita"?

laura f., roma Commentatore certificato 24.03.10 12:22| 
 |
Rispondi al commento

quattro passi nel fatto quotidiano,mi diverto
cosi con poco,e triste vedere stefano che non
ce più che chide giustizia,in contrasto con il faccione del pulcinella che invece la evita,è
bello vedere la buvet degli sprechi,è triste
vedere la foto di uno mattina che sembra essere
diventata la casa pulcinella che lo aiuta in questa campagna elettorale,e bello vedere benigni,ed bello vedere vespa che si concede,e bello vedere montecitorio con tutte quelle figurine auto,macchina fotografica,posate,
è triste vedere il povero uomo pensieroso della
foto,che starà pensando? se pensa,da paura l'uomo
nero,però ti riprendi vedendo una toga e delle
divise tanto bistrattate,che hanno pizzicato l'uomo brutto con i capelli bianchi che sta sotto,è triste vedere le foto della gente sotto il cartello,sotto il palazzo,e questo mi chiede mio nipote?è uno stemmino che indica dove sono delle persone che dicono a noi piace pensare che siamo testardi e io aggiungo,orgogliosamente sardi,e bello lo scudetto con le stelle posso averlo non ora!sei piccolo ma dopo sicuramente sarà un tuo riferimento,e brutto vedere quel signore che grida al signore vecchio sotto di lui
non"lo sgrida,lo richiam, come fa un buon padre
un calciatore? si vecchi tempi vizzi costanti.
bello nonno domani lo ricompriamo,certo! io sono
un lettore fisso quindi lo puoi rivedere quando
ne hai voglia.

galletti claudio 24.03.10 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Travolpino hai rotto con le tue balle sparate a senso unico.
cerca di capire che la maggioranza degli Italiani ha votato Berlusconi.
cerca anche di capire che offendi tutti noi che lo abbiamo votato.
ti saluto cordialmente.

luigi cottarelli Commentatore certificato 24.03.10 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Vergognoso... "il fatto" che Cota non debba diventare presidente, implica che secondo il caro Travolpino, la Bresso è degna di restare alla presidenza. Per il caro Travolpino il fatto che la Bresso è entrata 5 anni fa in una regione con 1900 milioni di debito e ne esca 5 anni dopo con 4800... beh, secondo il caro Travolpino questo è secondario! E' molto più importante evitare che quel tizio che ha truffato il suo comune non diventi parlamentare. Certo! Come non dargli ragione? I delinquenti non devono più stare in politica... ma però diciamola tutta... ANCHE GLI INETTI DEVONO STARE LONTANI DALLE CARICHE PUBBLICHE. Su dai... caro Travolpino... c'è gente come me che era di sinistra... e che ora prova schifo a 360°... e m ifa ancora più schifo la faziosità degli intellettuali come te che fingonsi superpartes e obbiettivi nell'analisi delle cose, omettendo in modo vergognoso tutto cio' che danneggia i "vecchi amori"... la sinistra sinistra. Non è questo tuo modo un modo di offendere le persone? Che differenza c'è tra te e berluska? te lo riassumo io così:
l'unica differenza è nel raggio d'azione... ma ognuno offende le persone entro quel raggio. Tu sempre di più lui sempre meno. La gente apre gli occhi sulle sue ambiguità... e presto li aprirà sulle tue, caro Travolpino.

Franco Muzzi 24.03.10 07:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, ero all'incontro di Bergamo oggi ed è stata una bella esperienza. Grazie!Sono quello che le ha stretto la mano a fine incontro complimentandosi con lei per i sei figli,oltre che per quanto fatto finora per il movimento l'ammiro anche per questa scelta,è un segno di grande coraggio, forza e fiducia.E' stato bello fin dall'inizio vedere la partecipazione convinta dei presenti, i sentimenti comuni condivisi sui temi proposti dal movimenti.Mi sono venuti in mente altri momenti della gioventu'(ho 51 anni), di sezioni di partiti grandi a modo loro,quando si credeva in qualcosa.Oggi abbiamo una classe politica ricondotta a partiti azienda con il padrone capo bastone o partiti branco che piu' in la della pancia sono sanno contattare. Il movimento deve parlare al cuore ed alla testa dei cittadini, con valori, principi elevati come sta facendo.Mi piace il concetto di cuneo nelle attuali istituzioni per influenzarle ed orientarle.A mio modesto parere occorre che il movimento si concentri sui temi grandi senza disperdersi in troppi rivoli.Poi chi verra' eletto del movimento è giusto che operi in tutti i progetti possibili locali,ma penso sia utile che vengano trasmessi pochi ma forti messaggi. Dico questo perchè dobbiamo allargare l'adesione al movimento di quelle persone sane,di buon senso, che comprendono il degrado che abbiamo ma non riescono a fare il passo verso il movimento. Dobbiamo intercettare questi consensi e sono certo che ce ne siano tanti sia a destra che a sinistra (anche se tali definizioni fanno davvero schifo)pronti a farlo, vanno aiutati!Il movimento deve fare di tutto secondo me per denunciare il degrado attuale ma deve esssere attento e smarcarsi delle etichette veloci che i media ed i "politici" attuali appicicano. Cautela per non dargliene adito,quindi toni fermi,mirati ai problemi ed al loro nocciolo ma niente spazio ad esagerazioni per facilitare l'adesione anche di molti incerti.Credo anch'io ci voglia una generazione, ma ci siamo. Grazie

paolo sanchi 23.03.10 22:58| 
 |
Rispondi al commento

benissimo favia, ma anche vendola è un grande!
mi chiedo perchè tutte queste forze antagoniste non riescono a operare una grande sintesi, a unirsi sotto un'unica bandiera che tutti noi scontenti, noi ultimi, noi "altri" possiamo agitare con orgoglio, seguire con speranza, superando i vecchi steccati, le vecchie ideologie, i vecchi egoismi

liliana g., roma Commentatore certificato 23.03.10 22:16| 
 |
Rispondi al commento

visto Giovanni Favia in tv,che dire
acqua fresca,pulita,quindi beppe non ha mai
mentito,questo ragazzo ha 29 anni,si è trovato
per la prima volta sotto i riflettori, in video
con la consapevolezza di avere l'occhi di bue
puntato su di se,un debutto in assoluto,be
si sono visti gli imbarazzi,ma provate voi a stare
per la prima volta in quel contesto,bravo Gio
hai dimostrato che cominciate a camminare da soli,
voi non vi coprite dietro i signori del nulla.
devo fare un ringraziamento ai giornalisti che erano in studio per non averlo tritato potevano
farlo,dategli tempo di capire vedrete saranno
più bravi in questi contesti,loro non sono mestieranti politici ma aria pulita nuova cercano un voto non la nomina,
credo che da vecchi laureati del marciapiede,
noi vecchi che abbiamo scelto questo movimento
dobbiamo aiutarli,non come fanno nell'azieda
partitica,ma come verifica,e soluzione nel territorio a km zero,io sono fermamente convinto che lontano dalla pressioni delle luci sanno il
fatto loro. passa parola a tutti i nostri ragazzi li stupirete.un fan sfegatato.

galletti claudio 23.03.10 22:07| 
 |
Rispondi al commento

però...non avevo mai seguito queste tribune elettorali, ma non vi pare che siano molto meglio dei gallinai a cui sono ridotte le cosiddette trasmissioni di approfondimento? almeno ognuno può dire tranquillamente il proprio pensiero senza quelle fastidiosissime voci starnazzanti che cercano di zittire gli avversari

liliana g., roma Commentatore certificato 23.03.10 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho come la sensazione che questa tornata elettorale sarà decisiva... Ma poi potrebbe essere anche pareggiante, o meglio, all'aumentare di un 0,75% di lega e UDC costoro canteranno vittoria come ai tempi del pentapartito dove lo spostamento di manciate di voti fomentava baccanali sui giornali e sui teledibattiti facendo credere lucciole per lanterne... e lasciando sempre tutto uguale

Il 70% di noi non solo non legge libri ma non legge nemmeno i giornali.
Sono convinto che il primo che farà vedere le chiappe scoperte in TV chiedendo che si voti per il suo culo ... vincerà con uno scarto del venti percento sugli altri.
Saremo, si, governati da un bel par de chiappe... ma sai che grasse risate che ci faremo e ci farà fare quel culo con i suoi gesti alla pierino...
Debbo confidarvi che vedevo con interesse i film di pierino, non tanto per divertimento, quanto per cultura (cioè volevo capire e conoscere il fenomeno)... mai avrei immaginato che quella cul-tura sarebbe stata dirigente.. E invece... guarda tu dove ci ha portato e ci porta il destino...

Italiani brava gente... Ma vaffanculo va!!!

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Volevo fare i miei sinceri complimenti
a Giovanni Favia del Movimento a Cinque Stelle, candidato per le regionali in Emilia Romagna, a tutti i meet up e a coloro, Beppe in primis, che hanno reso possibile questa candidatura. In una manciata di minuti, hai esposto con rispetto, capacità ed empatia, quei contenuti così urgenti e importanti a noi molto cari. Mi sono anche emozionato: erano anni che non mi capitava davanti ad uno schermo. Bravi

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena visto su rai3 un ragazzo del MoVimento 5 Stelle ,Favia,nella tribuna politica della Del Bufalo( quella ke disse "la rai è casa sua presidente" ,riferito a Berlusconi e ke se cambia governo"mi asfaltano")...poi c'era una giornalista de"Il Giornale" e un'altro del tg3,...
Intorno a lui era come una fogna,il ragazzo era d'acqua chiara.

Toni Alamo Commentatore certificato 23.03.10 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Grandioso sembra toto'. Lei quello con la barbetta li di fronte.
http://www.youtube.com/watch?v=DoVKTr_AHPY

mauro b., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Non san fare domande a chi ha un vero programma da proporre.
Favia è un grande solo per la pacatezza con cui ha risposto alle provocazioni.
Se continuate a guardare, adesso si che si stanno divertendo a chiedere "cosa pensi delle dichiarazioni di... della televisione di... quale è la vostra soglia del successo..." ma andate a cagare!!!
Forza Favia!!!!!!!!!

Rita Toschi 23.03.10 21:42| 
 |
Rispondi al commento

buonasera a tutti!
grande favia (enon savia come l'ha chiamato quel somaro del giornalista.
la conduttrice era visibilmente emozionata.
spiegazioni dettagliate sempre con fatti li ha sbalorditi a quei parruconi del giornale e di rai3.ho cambiato canale intato ora ci sono solo dei parolai. buonanotte

oskar matzerath 23.03.10 21:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

bene!! bravi!!
così, senza parere... beppe grillo allo stesso piano di terroristi e criminalità organizzata...
bene!!! bravi!!! complimentoni!!! vecchi arnesi di un mondo in disfacimento, neanche vi rendete conto che la civiltà è in cammino, più o meno veloce, ma va avanti, nonostante tutti i bastoni tra le ruote che ci mettono le vecchie mummie...
e, a proposito di mummie... ma chi è 'sto pupazzetto con gli occhiali che fa le domande?

liliana g., roma Commentatore certificato 23.03.10 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Rai3 ▲

Spiacente, la visione di questo filmato
e' consentita solo agli utenti nel territorio italiano.


C'e'qualche altro sito che offre la diretta?

Walter C. Commentatore certificato 23.03.10 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Sto guardando la conferenza stampa su rai 3 e, devo ammettere che, quel ragazzo che sta parlando a nome del movimento a 5 stelle, è veramente un grande, sta rispondendo alle domande “spesso faziose” veramente alla grande!! Pulito schietto

Avevo già deciso che questa volta non sarei andato neanche a votare ma, questo ragazzo del movimento a 5 stelle, mi ha veramente ispirato nuova fiducia!!


Ps; Spero solo di non dovervi pentire per l’ennesima volta ultima delle quali l’Italia dei valori…..immobiliari ….

ezzio s., milano Commentatore certificato 23.03.10 21:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ma l'intervistatrice chi era?! Quanti anni ha, 180???!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 21:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Favia +5

piripicchio chanel, in giro,alle volte vicino a pisa Commentatore certificato 23.03.10 21:32| 
 |
Rispondi al commento

e che ci vuole?(da ascoltare dopo i pasti con l'ausilio del bicarbonato di sodio)
basta cambiar il nome il risultato e' lo stesso
http://www.youtube.com/watch?v=ma3iQiIOqp4

the fly Commentatore certificato 23.03.10 21:32| 
 |
Rispondi al commento

SPIAZZATI!!! Favia li ha semplicente SPIAZZATI!!!

Bravissimo e in gambissima!!

silvanetta* . Commentatore certificato 23.03.10 21:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

10 anni di carriera istituzionale??

su sto punto andate contro tutte le regole sociologiche...non marxiste eh, ma elitiste!

fai in tempo a capì come il mafioso si frega i soldi ai comuni che già te ne andavi andare!

E non dite "non abbiamo leader"

Su certe cose siate meno "puri" che la gente tanto non vi crederebbe e non sarebbe favorevole...SECONDO ME e se vi sembra possa servire!

Ottimo partito in ottica struttural-funzionalista;

meno in ottica marxista :)

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo ti seguo da anni ma ho come l'impressione che il tuo sport preferito sia sparare sulla Croce rossa. Nel tuo blog vengono quasi più sputtanati i Pd,vedi la Bresso che pure non si è comportata bene e lo merita,certo, che il resto dei Partiti.E'che siamo una Repubblica delle banane e l'alternativa è un bel Pdl al servizio del Padrone tra l'altro reduce dalla performance di sabato degna del miglior vecchio Woody Allen.E' che la situazione è tragica,l'alternativa poca qualche critica costruttiva invece che solo e sempre demolitiva forse sarebbe più utile, forse più difficile e meno consona al carattere campanilistico e rissaiolo che caratterizza questa nazione e anche te. Con rispetto Laura

laura lavezzo 23.03.10 21:29| 
 |
Rispondi al commento

...ci sono le prove dell'undici Settembre...
dove?

piripicchio chanel, in giro,alle volte vicino a pisa Commentatore certificato 23.03.10 21:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti quelli che sono responsabili degli scioperi dei mezzi di trasporto publico:

Ma che li mortacci vostri ve scioperate un giorno si e uno no?????

CHE VOLETE ??? i mezzi fanno schifo e voi avete il coraggio di scioperare per ottenere che? che? cheEEEEEEEEEEEEEEE????????????????????

VE PIASSE UN RAFFEDDORE AR NASO.

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 23.03.10 21:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Programmi, non consigli per l'uso del web.........

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 23.03.10 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma secondo voi è nata l'euro per formare il popolo padano ? Stiamo molto attenti che qua ci cacciano fuori a pedate e poi saranno c...i amari per tutti !

Non è che ho scoperto l’acqua calda ma secondo me è l’Italia che deve governare, le regioni non dovranno più esistere, l’Italia è sempre stata per 150 anni unita costituzionalmente, ma gli Italiani sono stati sempre divisi culturalmente, se vogliamo cambiare l’Italia prima dobbiamo imparare ad essere italiani poi europei e per ultimo genovesi, siciliani ecc, le divisioni che vuole fare la lega nord ” il popolo padano ” cosa vuol dire ? Ormai sono cose primitive cavernicole ! Ricordiamoci che siamo nel 2010 ! Molta gente pensa di essere ancora nel 1800 ! Svegliamoci ! Sappiamo tutti la stessa lingua che è l’Italiano, i dialetti non devono più esistere, il futuro dovra essere l’Europa unita come gli stati uniti, con unica lingua principale che sarà l’inglese e i dialetti saranno l’Italiano, il francese ecc, il federalismo all’americana unico parlamento con stati federali, l’Italia sarà una regione come la Lombardia adesso, unico vero premier come Obama che sarà il presidente degli stati europei. Ci dobbiamo mettere il cuore in pace anche a me mi dispiace a non parlare più il mio dialetto genovese, le cose nostalgiche le dobbiamo mettere da parte in naftalina e pensare al futuro dei nostri figli che si sposeranno con persone europee, dobbiamo sforzarci di aprire il nostro cervellino che è molto ristretto, il futuro cari leghisti sarà questo se vogliamo vivere in pace tutti quanti democraticamente, rassegniamoci ! Anche se chiaramente i problemi ci saranno sempre. Il paradiso come dice la Chiesa non è questo.

Paolo Caorsi un garibaldino 23.03.10 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Guardate le facce dei 2 tromboni mentre Favia parla... sono 30 anni indietro!!! Grande Favia!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 21:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

bomba o non bomba


http://www.youtube.com/watch?v=KX0oCbQ6jFo

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 23.03.10 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Mi sento molto vicino alle idee di beppe grillo, ma se fate presentare le liste a gente incompetente la vedo difficile che si ottenga qualcosa. Gente con le proprie idee e non registratori di beppe grillo please. Sto vedendo su RAI 3 una tristezza.

muzzy 23.03.10 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è male il ragazzo, bravo favia stai facendo un figurone, non hai nulla da invidiare a quei vecchi tromboni.

pasquale r., napoli Commentatore certificato 23.03.10 21:20| 
 |
Rispondi al commento

“Il mio voto non è in vendita ma, giusto per sapere, tu quanto mi offri?”. Questo il messaggio che viaggia su decine di lenzuola appese dai balconi e dalle finestre delle principali città italiane ed estere: Roma, Bologna, Palermo, Perugia, ma anche Barcellona, Stadtallendorf e altri centri sparsi per l’Europa.
Dazebao.org.

valerio m. Commentatore certificato 23.03.10 21:20| 
 |
Rispondi al commento

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/diretta.html?cid=ContentSet-0c69467b-4d39-43ec-a308-40ae4c37efa6

MLN.

macome ceprovi (focalizzerei l'attenzione (*)), Roma Commentatore certificato 23.03.10 21:19| 
 |
Rispondi al commento

In questi ultimi giorni alcuni episodi hanno colpito le coscienze di quelli che hanno a cuore la legalità e la libertà:
Prima di tutto i troppo frequenti episodi di pedofilia consumati negli ambiti della chiesa cattolica e venuti alla luce non si sa perché e grazie a chi.
Sembrerebbe quasi un regolamento di conti tra Chiesa e Stato (governo) o tra Chiesa e Chiesa (lotte intestine). Le dichiarazioni che si accompagnano a tali notizie, circa i provvedimenti che verranno presi, lontane dall'essere rassicuranti in realtà sembrano quasi giustificare coloro che si sono macchiati di questo crimine odioso. Infatti, risponde il Vaticano, "tali episodi non accadono solo in ambiti religiosi, bensì soprattutto nelle famiglie" Ergo? Ergo i fatti criminosi rientrerebbero in un fenomeno endemico. Niente di speciale.

Poi, ecco la dichiarazione del cardinal Bagnasco resa, caso strano, alla vigilia delle elezioni: giusto un piccolo favore all'utilizzatore finale di un materiale (le escort) inviso ad uomini di chiesa, quasi sempre afflitti da misoginia. Non a caso Eva sarebbe all'origine di tutti i peccati, una tentatrice ideale (con delega di diavolessa da parte del serpente), l'unica che potè persuadere Adamo a mangiare la mela della conoscenza. Tra parentesi, particolare ininfluente, a me il comportamento di Eva appare intelligente e aperto. Comunque... Già archiviato, nella memoria del cardinale Bagnasco, l'affaire Boffo, quando tutti gli uomini del presidente sparavano a zero sul Vaticano e la guerra sembrava produrre ogni giorno morti e feriti da entrambe le parti.
(continua nel sottocommento)

a.g. 23.03.10 21:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

manca il post di oggi ancora?...
a Beppe ..stai a prepara la bomba!?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 21:11| 
 |
Rispondi al commento

rai tre co0nferenza stampa movimento 5 stelle
ora

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.03.10 21:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

>
Al Presidente CONSOB
> p.c. Ministero del Tesoro
> p.c. Ministero degli Esteri
>
>Oggetto : bond argentina
>
>L’Argentina, paese dalle enormi ricchezze,a seguito di una temporanea crisi
di liquidità, ha deciso unilateralmente nel 2001 di non pagare le proprie
obbligazioni. In seguito, nel 2005, ha lanciato un’offerta di con-cambio
respinta da circa 200.000 risparmiatori italiani. Oggi con la stessa tracotanza
viene riproposto un modo ( definito offerta) per danneggiare materialmente e
nell’anima questi anziani investitori che si sentono abbandonati a se stessi.
Chiediamo alla CONSOB di respingere la documentazione pervenuta dallo stato
argentino impedendo l’operatività di un ‘esproprio. L’Italia deve agire
affinchè il paese rimanga escluso dai circuiti finanziari internazionali, visto
che non applica le regole comuni (ex le sentenze esecutive che non vengono
rispettate) e pretende di danneggiarci senza lasciare agli organi preposti di
verificare quanto dispone in cassa .
>Restiamo in attesa di una nota in merito. Distintamente
>Per i risparmiatori bond argentina.

Orlando Masiero 23.03.10 21:05| 
 |
Rispondi al commento

E Fù A BOLOGNA CHE SCOCCO LA PRIMA BOMBA.......

GRANDE MARCO E GRANDI TUTTI I SOSTENITORI DI RAI PER UNA NOTTE

mk r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brevetto italiano consigliato agli USA nella guerra in Afganistan:
Il cannone spara cazzate!!
Fabbricato da Industria Cazzate Belliche c/o Villa Arcore.
Mezzi necessari e poco costosi per combattere il nemico:Microfoni,TV e
altoparlanti con impianto stereofonico.
Assicurasi successo perchè provato da diversi anni in Italia: infatti gli
Italiani hanno votato per 7 anni inconsapevolmente un tiranno!!"

oreste sp 23.03.10 20:59| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione


A seguito di quanto pubblicato oggi, martedì 23 marzo 2010, dagli organi di informazione locali e nazionali, l'Amministrazione Comunale di Montecchio Maggiore precisa quanto segue:

"Alla scadenza dei termini fissati per l'adesione al servizio di refezione scolastica, alcune famiglie non avevano prodotto la richiesta. Pertanto il Comune, allo scopo di programmare l'erogazione del servizio, ha tarato la richiesta di preparazione dei pasti alla ditta appaltante alla luce delle adesioni ricevute.

leggi tutto :
http://www.comune.montecchio-maggiore.vi.it/content/view/934/1053/

Walter C. Commentatore certificato 23.03.10 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

- ''Una popolazione che invecchia è una popolazione in declino, per questo è importante l'intervento della politica che deve lavorare per evitare che questo accada. Va detto, comunque, che senza gli immigrati sarebbe 'allarme rosso' per quanto riguarda la natalità, saremmo molto al di sotto dei più bassi tra i Paesi occidentali''. A dirlo da Milano è il presidente della Camera, Gianfranco Fini, dopo aver partecipato alla presentazione del rapporto 'Famiglia 2009' del Cisf, il Centro internazionale studi famiglia.
----------------------------------------------

ITALIANI
trombate di più.

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 23.03.10 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, dove sei stasera?

maria rollo 23.03.10 20:53| 
 |
Rispondi al commento

OT

Qualche tempo fa ad annozero castelli disse "dite a beppe grillo di venire su nel nord a parlar male della lega vedrete cosa gli succede, la gente lo butterà giù dal palco, lui le battute su bossi e la lega le può fare solo dove la lega non è presente e cioè al sud."
Bene ingegner (si fa per dire) castelli, Beppe Grillo l'ha servita, sono settimane che gira per le regioni del nord, e sappiamo bene quello che va dicendo di tutti i politici ed i loro partiti lega compresa, il risultato è piazze strapiene di gente che inneggia a beppe ed i ragazzi del movimento 5 stelle, metta pure questa nell'album delle figure di merda fatte dalla lega.

pasquale r., napoli Commentatore certificato 23.03.10 20:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho visto oggi la diretta streaming di David Borrelli su rai 2, se devo esser sincera non e' stata un gran che, piuttosto dispersivo,cioe' portiamo avanti molte idee..... (oggi come oggi e' difficile realizzarne una figuriamci molte), e poi ancor peggio, comparativo , votate il movimento perche' siamo meglio degli altri (non c'e' niente di piu' fastidioso e banale) non so, Grillo che cazzo stai facendo?

§fi gati 23.03.10 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

- Il piano casa per l'edilizia residenziale e' da oggi operativo. Lo dicono i ministri dell'Economia Tremonti e delle Infrastrutture Matteoli. Stando ai ministri,sara' possibile realizzare 50.000 alloggi.

'Nella realizzazione del piano e' stato ed e' fondamentale il ruolo della Cassa Depositi e Prestiti',dice Tremonti. 'Si attiveranno finanziamenti pubblici e privati -afferma Matteoli -per un ammontare complessivo di circa 4 miliardi di euro'. Il piano era stato approvato il 18 luglio scorso.

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 23.03.10 20:45| 
 |
Rispondi al commento

***************************************************
ALLE 21.00 SU RAI3 GIOVANNI FAVIA SARA' IN DIRETTA ALLA TRIBUNA POLITICA PER PARLARE DEL MOVIMENTO 5 STELLE.
DA NON PERDERE!!!!!!!!!!!!!!!!
***************************************************

VAI GIO

DISTRUGGILI!!!!!!!!

Ti voglio bene

serena s., Casalecchio di reno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Mi sento colpevole di tutta quella povera gente che non ha da mangiare mentre quelle chiaviche che ci governano si strafogano senza vergogna, siamo colpevoli anche noi che continuiamo ancora a starli a sentire invece di armarci di bastoni e spaccarglieli sulle facce. Tutti, tutti i politici sono indegni di vivere. SPARATEVI! Sarebbe il primo gesto onesto verso questo Paese! MALEDETTI!


Che sollievo, ma che sollazzo,
sabbato e domenica
doessimo da ‘anna a votà
n’emerito c@##o.

Co tutti ‘sti lestofanti
bigna che a votà ce vadino
polizzia e carabbinnieri
pe’ portasseli n’do c’è
er sole a scacchi.

Ma siccome l’Itagljani
so’ più straijati de ‘na bara,
n’antro popolo
avrebbi detto: oggi se sbaglja domane s’ampara.

Ma che te voi ‘mparà
si so decenni che t’o mettino ar cucullo
e er megljo che sai fa è sculettà!

Ciò ‘vviamente ‘n te fa onore
e nimmanco signore,
ma si te voi aripjà
armeno co’ l’agljetto
damme retta guitto,
domenica stattine a letto.

Aho ma er fruttarolo er megljo amico mio, che fine ‘a ffatto?

© siccome tutto quello che scrivo è coperto da copirigghete questa va ‘rigalo

P.s.: per chi la volesse in italiano lo scrivesse nei commenti, grazie.

Memmo P., Rome Commentatore certificato 23.03.10 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RICORDATEVI LEGAIOLI DI MER..

La ruota della Storia gira ed un bel giorno (spero al più presto) perderete il potere che avete ora.

Allora i vostri figli avranno gli stessi diritti dei nostri, perchè per noi i bambini di qualsiasi colore sono sacri, ma voi RAZZA DI IGNORANTI pagherete tutto dalla A alla Z.

RICORDATEVELO BENE NOI NON DIMENTICHIAMO

gatta in calore Commentatore certificato 23.03.10 20:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo studio legale lo chiamerei più cinque palle, per rimanere in tema senza essere ripetitivi.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Minchiolini una ne fa cento ne pensa,
ha creato un falso problema di audio facendo cosi in modo di presentare il servizio del premmieerrrr due volte.
Che pezzo di merda,qulcuno sa se i genitori di tal soggetto sono ancora in vita,vorrei solidarizzare della loro enorme tristezza di tal figlio degenerato.

Peppone . Commentatore certificato 23.03.10 20:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONDAGGIO TEL DE LA7: SIETE D'ACCORDO CON LA CHIESA DI VOTARE PER CHI E CONTRO L'ABORTO? SI..5/%.. NO 95/%... FORZA NANO...

aniello r., milano Commentatore certificato 23.03.10 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Che traffico stasera qui!... ma mentre noi pontifichiamo alla maniera di moderni carbonari elettronici, i vetusti tubi catodici a reti unificate mandano, all'infinito e attraverso i TG, la faccia e le parole ficcanti del nano...
E come disse Vasco...
E poi ci trovremo come le star
a bere (sorpresi) l'amaro calice dei risultati che daranno ancora una volta ragione alla massa debitamente plasmata dalle TV con le quali, involontariamente, sono invecchiati...

Reven Enge Commentatore certificato 23.03.10 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me è l’talia che deve governare, le regioni non dovtanno più esistere, l’Italia è sempre stata per 150 anni unita costituzionalmente, ma gli Italiani sono stati sempre divisi culturalmente, se vogliamo cambiare l’Italia prima dobbiamo imparare ad essere italiani poi europei e per ultimo genovesi, siciliani ecc, le divisioni che vuole fare la lega nord ” il popolo padano ” cosa vuol dire ? Ormai sono cose primitive cavernicole ! Ricordiamoci che siamo nel 2010 ! Molta gente pensa di essere ancora nel 1800 ! Svegliamoci ! Sappiamo tutti la stessa lingua che è l’Italiano, i dialetti non devono più esistere, il futuro dovra essere l’europa unita come gli stati uniti, con unica lingua principale che sarà l’inglese e i dialetti saranno l’Italiano, il francese ecc, il federalismo all’americana unico parlamento con stati federali, l’Italia sara una regione come la lombardia adesso, unico vero premier come Obama che sara il presidente degli stati europei. Ci dobbiamo mettere il cuore in pace anche a me mi dispiace a non parlare piu il mio dialetto genovese, le cose nostalgiche le dobbiamo mettere da parte in naftalina e pensare al futuro dei nostri figli che si sposeranno con persone europee, dobbiamo sforzarci di aprire il nostro cervellino che è molto ristretto, il futuro cari leghisti sarà questo se vogliamo vivere in pace tutti quanti democraticamente, rassegnamoci ! Anche se chiaramente i problemi ci saranno sempre. Il paradiso come dice la chiesa non è questo.


In Sardegna stanno costruendo uno dei più grandi telescopi d'Europa, costo 60 milioni.
Peccato che una volta costruito non servirà a nulla, perché nel budget mancano i soldi per i 30 operatori necessari e non c'è più un euro nemmeno per le bollette.
Ora Berlusconi può costruire anche uno dei più grandi laboratori oncologici d'Europa, poi se mancheranno gli operatori per farlo funzionare o i soldi per le bollette, lo affiancheremo al telescopio sardo, al ponte di Messina, alla Tav in Valsusa e ai tanti laboratori di ricerca senza ricercatori e senza soldi d'Italia.

Berlusconi è come Nini Tirabusciò
"Ninì, facce 'a mossa!"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.03.10 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro vaticano,
consenti ai preti d'pavere anche loro una vita sessuale e sentimentale così forse indirizzeranno meglio le loro "attenzioni".
non è mica scritto da qualche parte che i preti non devono regolare il proprio istinto sessuale con l'educazione, ma proprio sopprimerlo! ma dato che è impossibile, il risultato è quello che stiamo verificando,come bene sta sensibilizzando anche la stampa.

la questione centrale della società è un mix di persuasione, abitudini, pigrizia, ignoranza e lobbyes. il potere è basato si sui rapporti di forza materiali, ma anche sulla capacità di far credere agli altri, all'intera società, certi miti o insulsaggini come verità assolute.

i preti e la CEI danno indicazioni di voto alla vigilia delle elezioni dall'altare. la "religione" è il nome che aveva in passato la "politica" che è la sfera in cui si gestisce l'egemonia sulle risorse nella società. prima c'erano solo predoni!

se non fosse così, si capirebbe a partire dalle retribuzioni dei nominati al parlamento. ma è così! tutti invocano ragioni ideali compresa la chiesa. anche per celibato e castità. assurdità. pure i politici lo fanno per noi: assolutamente!

cara chiesa vaticana,
le cose si possono fare in tanti modi. e purtroppo la pedofilia lo dimostra. dico che se l'istinto fosse indirizzato e convogliato meglio, nella direzione giusta, cioè fra adulti consenzienti, probabilmente certe nefandezze non sarebbero accadute!

non si spiegherebbe altrimenti il fatto che altre branche della cristianità vedono invece il matrimonio come fattore di stabilità ed equilibrio. quanta retorica ed ipocrisia c'è nell'immagine del prete che rifugge le tentazioni e si martirizza negando a se stesso le pulsioni che prova di fronte ad una bella gnocca!

cari italiani,
e mi rivolgo a quelli che sono contro l'aborto - non a quelli che rispettano la legge sull'aborto - votate per il PDL e casini. votate per il governo e berlusconi che ha dato prova di coerenza con i valori cristiani, anzi cattolici

gennaro esposito 23.03.10 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me il ghanese ha sbagliato a chiamare il figlio 'silvio berlusconi' per ringraziarlo del permesso di soggiorno, era piu' giusto chiamarlo 'umberto bossi'

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Sono davvero basita!!
La chiesa cattolica travolta dagli scandali, si permette di dare indicazioni di voto? Si permette di darci lezioni di morale dopo aver sodomizzato bambini e occultato cadaveri!!!
CHE SCHIFO!!!!! CHE VERGOGNA!!!!!
RIBELLIAMOCI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Kira Light 23.03.10 20:06| 
 |
Rispondi al commento

BLOB STA FACENDO IL CULO IN TEMPI DI PAR CONDICIO E LO FARÀ ANCHE STASERA:«LAICI?»

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici: mi chiamo Paolo e sono un fantasma. Sembra il prologo di un libro dell'orrore, ma é la triste realtá. Il mio limbo si chiama Spagna, da dove vivo de 15 anni. Per l'Italia sono un Cittadino residente all'estero, senza memoria e senza diritti: ogni documento é un dolor di stomaco, visto che mi palleggiano tra il consolato e l'ultimo Ufficio comunale di residenza in Italia... senza ricordare che sono a 2000 km da quello. Non ne parliamo di poter abilitare il titolo universitario: siamo nella Cee ma per la Spagna sono un analfabeta, visto che non esiste un accordo bilaterale per convalidare i titoli di studio delle due nazioni. Ci sono le elezioni e ci mandano una lettera anonima di qualcuno che vorrebbe essere paladino degli italiani residenti all'estero.... che vadano a fare in culo... nessuno si ricorda di noi, siamo un problema poco interessante... siamo pochi voti, fondamentalmente, per poter essere di interessi. Ma perché cazzo mi hanno fatto studiare a base di sacrifici i miei genitori? perché non hanno firmato un accordo bilaterale 40 anni dopo la firma del trattato dell'Haya che permetteva la libera circolazione dei laureati nell'unione europea? sono stanco.... veramente, ci hanno abbandonato sulla spiaggia, mentre l'ultimo elicottero se ne é andato... Fate rumore voi per noi italiani dimenticati nell'oblio.

paolo premoli 23.03.10 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Spett. sig. Travaglio ho letto questo articolo con molta attenzione e mi sento in dovere di fare una sottile precisazione.
Premetto che mi sono iscritto oggi al blog perche' spinto dalla curiosita' e dalla voglia di trovare VERE alternative ai saccenti signori che ci governano.
Detto cio' credo che lei abbia smarrito dei suoi appunti dove c'erano altre FECCE DEL SUD.
Non so se si ricorda dello STIMATISSIMO Signor Vendola, il compagno di merenda di Nino Di Pietro.
Sto parlando di quel signore(Vendola) che il 7 luglio 2006 ha firmato un contratto per la realizzazione di una discarica in una zona in cui si trovano un bellissimo sito neolitico e una sorgente di acqua minerale, oppure della storia del suo collega Vulpio, il quale e' stato censurato dal presidente della regione Puglia monsieur Vendola' in puro stile Berlusconi-mafia .
Concludo dicendo che forse e' il caso di denunciare anche queste cose, visto ce ne sono tante altre da dire.
Comprendo che forse lei non se la sentiva di dire alla gente tutto cio'!
Bhe, l'ho fatto io!
Ciao

Cristian 甲骨文 Commentatore certificato 23.03.10 19:59| 
 |
Rispondi al commento

MA QUANTO MANCAAAAAAAAAAA?
ALLE ELEZIONI?

COSI' NON ROMPETE PIU' COGLIONI?

Mauro Romeo 23.03.10 19:59| 
 |
Rispondi al commento

BRESSO...muori.
e fai pure presto.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 23.03.10 19:58| 
 |
Rispondi al commento


Brano tratto dal romanzo FREDERICK FORSYTH
DOSSIER ODESSA 1ª ed. originale 1972

PREVEGGENZA o CASUALITA' con le ODIERNE PRESCRIZIONI?

Il quinto obbiettivo è la propaganda. Questa assume molteplici forme: dalla diffusione di opuscoli
propagandistici di destra agli intrallazzi di corridoio per far cadere in prescrizione i crimini di guerra
delle SS.
E' stata fatta ogni mossa possibile per convincere i tedeschi di oggi che il numero totale degli ebrei,
dei polacchi e degli altri prigioneri deceduti nei campi di concentramento era in realtà molto inferiore
a quello denunciato dagli Alleati ( la cifra che di solito viene citata è di centolmila morti).
L' obbiettivo principale della propaganda dell' Odessa è però quello di convincere settanta milioni di
tedeschi - e inparte ci sono riusciti - che le SS erano veri patrioti, come i soldati della Whermacht, e che la soli-
darietà tra vecchi camerati deve essere sostenuta. E questa è la beffa più grande, perché gli uomini della
Whermacht consideravano le SS con ripugnanza, mentre le SS, dal canto loro, trattavano i soldati della Wher-
macht con disprezzo. Cinquemila uomini della Whermacht furono mandati a morte dalle SS dopo il complotto
contro Hitler del luglio 1944, nel quale erano implicate meno di cinquanta persone. E, come si è detto, milio-
ni di giovani soldati della Whermacht furono spinti alla morte o verso la prigionia, per consentire agli uomini
delle SS di vivere prosperamente altrove. E' misterioso il fatto che gli ex soldati dell' Esercito, della Marina
dell' Aviazione possano considerare come Kameraden gli uomini delle SS. E tuttavia qui sta il vero successo
dell' Odessa che è riuscita, in gran parte, a vanificare gli sforzi della Germania occidentale per portare in tri-
bunale gli autori dei massacri.

Nino M. Commentatore certificato 23.03.10 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Camera e Senato fanno esattamente le stesse cose. La Camera con il 50% in meno dei componenti potrebbe fare le stesse cose che fa adesso",

La sovranità nei fatti non appartiene più al Parlamento, ma ai giudici di sinistra.

I Pm devono essere una categoria a parte e dare del lei ai giudici.

Equiparazione dell’accusa alla difesa e con l’inappellabilità per chi viene assolto in primo grado.

Mirko Tonel 23.03.10 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BAGNASCO E NAPOLITANO: CHE MI DITE A RIGUARDO DEL
CASO BAMBINI MESSI A PANE E ACQUA.

alfio trolese (quello che brucia il cervello alla gente) Commentatore certificato 23.03.10 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Accolto dal PDL il messaggio di Bagnasco!!
I candidati PDL sono tutti contro l'aborto!!!!
Evvvaiiiiii!Come ti compro i voti dei cattolici!!!
Questa è la politica degli Italiani!!!Ma andate a f...o!!

oreste sp 23.03.10 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma Montecchio Maggiore se non sbaglio non è il famoso paese di Maso quello che ha sterminato la famiglia, assieme a dei complici sempre di quel paese, per pagarsi la discoteca ?

ADESSO CAPISCO TUTTO SONO GENETICAMENTE TARATI !!!

Il Santo Commentatore certificato 23.03.10 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A quel signore che se non paga il ristorante lava i piatti di montecchio maggiore patria dei mangiamerda colante dal pannolone dello spastico alcoolizzato cerebrleso e maledetto da Dio di pontida

A TE BISOGNEREBBE STERMINARE QUELLA FAMIGLIA DI BESTIE CHE TI RITROVI STRONZO !!!!

Il Santo Commentatore certificato 23.03.10 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Quello che ho inviato al Sindaco di Montecchio Maggiore.
caro sindaco dovresti cercare di abbassare le tue pretese e quelle dei tuoi assessori per trovare un pò di denaro per far fronte alla mensa di quei poveracci che non sono in condizione di pagarsi la retta!!! Vergogna!!!

oreste sp 23.03.10 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Se la purga è la pillola abortiva degli stronzi perché bagnasco e i suoi fedeli non protestano eh?

Possibile che tutto quel che passa per il culo è grazia di dio?

Hasta zozzoni...

Giorgio Sodano Commentatore certificato 23.03.10 19:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera ho visto "l'Infedele" di Lerner: la serata è stata molto buona.
Il conduttore, spesso esagitato, era invece pacato pur essendo critico come al solito verso la parte che non è la sua.

Si è parlato di politica e di Berlusconi, era presente anche una "accompagnatrice" e ciò nonostante si sono tenuti toni "alti", non si è scaduti nel solito "pollaio".

Dal che ho dedotto che c'è un modo per parlare di politica senza che nessuno si senta punto sul vivo e magari, usando leggi fatte da altri, impedisca quella che viene detta "libera informazione" ma che informazione non è, perchè è squallida diffamazione oltre che manifesta propaganda.

Non bisogna invitare ai dibattiti politici e nemmeno giornalisti.

Si devono invitare Professori d'Università, Filosofi, politologi.

Non ci sono la rissa e lo spettacolo, ma che piacere ascoltare un VERO approfondimento.

Ieri sera Lerner ha svolto una bella lezione, facendo politica non urlata.
Gabanelli fa altrettanto, usando le inchieste.

Solo Santoro ha bisogno di chi urla, altrimenti si vedrenbbe appieno quanto è limitato.

Donna E.T. 23.03.10 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANDO LA CEI PARLA IN CODICE

la chiesa vaticana non si smentisce mai. parla in codice. strizza l'occhiolino. a chi vuol capire. a chi vuol "bere".

il vescovo manda a dire "votate per i partiti che sono contro l'aborto, capisc' a 'me!".
e che significa, in concreto? per chi dovrebbero votare gli italioti che sono "invece" con dio, la chiesa e l'amore? e "contro l'aborto"?

per i partiti degli inquisiti e condannati?
per i partiti dei nominati cocainomani che vanno a puttane con i soldi nostri?
per i partiti dei corrotti e concussori?
per i partiti dei mafiosi e piduisti?
per i politici che appena incastrati negano, invocano i domiciliari per ragioni di salute e poi patteggiano?
per chi ha votato per lo scudo fiscale?

cioè per i partiti che ora sono al potere? ma allora che cazzo vanno dicendo questi vescovi?!? perchè l'aborto è regolato da una legge da oltre
trent'anni!

allora che significa quell'invito in codice "capisc' a me?!?". cos'è quella strizzatina d'occhio dall'altare? glielo ha detto gesù cristo in persona o la santissima trinità?

insomma potere. solo per potere, non per altro!
i banchieri di dio in gonnella che predicano male e razzolano male nei cori e nei seminari e nelle banche non si smentiscono!
ior e opus dei, scandalo pedofilia, omertà e protezione dei preti di maniaci in basilicata!

gesù cristo è un mito come tutte le divinità che si sono "manifestate" nelle umane religioni. sono espressione dell'ideologia della classe sacerdotale. le religioni sono state da sempre l'alibi per fare la guerra.

questa società che dice di aver fede vive una sorta di scissione giustificata persino dalla psicanalisi, soprattutto da quelle incongrenze ambulanti che sono gli psicologi cattolici! (freud si rivolta nella tomba pensando alla
degenerazione che subisce in mano agli schizzati ipocriti cattolici la terapia da lui ideata!)

la cosa degna di nota è che se gesù cristo è un'invenzione, invece i soldi e il potere che esercita la chiesa vaticana sono reali!

gennaro esposito 23.03.10 19:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Me lo immagino il porco mantovano concita a 90° deve essere un mantovano panzone che digita sparapanzato sulla poltrona dove non riesce nemmeno ad alzarsi, un puttaniere che preferisce le minorenni, insomma il classico porco deformato dall'ingordigia e consumato dall'invidia per chi scopa senza dover pagare tanto schifosamente e luridamente razzista che preferisce scoparsi le more perchè costano meno
VERO TESTA DI CAZZO DI UN MIGNOTTARO PANZONE E PEDOFILO !

P.S. secondo me puzza pure di "cagnone" e di rancido

Il Santo Commentatore certificato 23.03.10 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Signor Silvio Berlusconi: mi dicono in molti che sia una persona limpida e sincera.
Ora sento dire che quando cedette Kakà al real madrid disse ai poveri tifosi del SUO milan che non era vero, sino alle elezioni.
Cioè prima non era vero e poi fu vero.
Io sono un po' confuso, ma continuo a credere nella trasparenza di Silvio.
Chi è per l'amore non può mentire.

Aqua K., Palinuro Commentatore certificato 23.03.10 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito del satellite nanus lanciato in orbita
da Arcore, secondo voi quante volte avra' visto il film IL DOTTOR STRANAMORE, il nostro?

Frank A. 23.03.10 19:26| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di pasto ai bimbi:
un genitore, intervistato,(forse un cattoleghista) hanno detto che hanno fatto bene a dare loro pane ed acqua, adducendo che, se lui và al ristorante e non paga, deve lavare i piatti o il ristoratore, chiama i carabinieri.
E che mattano i bimbi a lavare i piatti! cosa aspettano.
Robe da matti.

antonio d., carrara Commentatore certificato 23.03.10 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Salerno invasa dalla spazzatura!

Belin stavolta non ha fatto a tempo per avere qualche voto in più!! Sono contento!!!
Salernitaniiiiiii??? Date i voti a silvio che vi ha lasciato nella merda!!!!

oreste sp 23.03.10 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Entro tre anni debelleremo il cancro!
Ed io che speravo in una cura per il cimurro, il mio cane, tommy, ne soffre da due anni.

Aqua K., Palinuro Commentatore certificato 23.03.10 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito dire che c'è un partito dei giudici o delle procure...ma che simbolo ha? Vorrei votarlo.

Aqua K., Palinuro Commentatore certificato 23.03.10 19:20| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli informatici della Telecom fanno sciopero!!!!
Ecco come ti riduco,dopo aver mangiato la polpa,un'azienda italiana.Azienda nata con denaro pubblico!!!Ladriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!

oreste sp 23.03.10 19:19| 
 |
Rispondi al commento

In ogni Regione esiste più di una coppia di candidati e decine di liste...non riuscire a trovare un gruppo che s'avvicini alle proprie idee è assurdo; ancora non esite la possibilità di avere un partito su misura per ciascuno; esiste la possibilità del VOTO DISGIUNTO che può permettervi di aggiustare qualcosa!

Io purtroppo non devo votare per nessuno a questa tornata, ma mi divertirei dovunque con i voti disgiunti, faccio l'esempio del Lazio: sicuramente la Bonino è il candidato di un partito oggetto di critiche sacrosante, ma preferite la Polverini? Io suggerisco il voto come candidato alla Bonino e un voto ad una lista sicuramente oppositrice alla Bonino con idee simili, per capirci se potessi votare nel Lazio io voterei la Bonino come candidata e il PCl come lista-->non vince la destra, ma in consiglio do più peso ad una forza "estranea" al potere!

E lo stesso farei DOVUNQUE ci sia il m5s, a che cazzo vi serve votare il CANDIDATO, che non trionferà MAI? O sul candidato o semplicemente sulla lista il m5s avrà lo stesso risultato(stando alla realtà dei fatti); vi sembra così amorale dare il voto al CANDIDATO del C-sx disgiunto da quello della LISTA m5s o altri????

non so se mi sono spiegato!

P.S.:VOTO DISGIUNTO...la gente in giro mi chiede a che serve e a me calano le braccia

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione alla riforma sanitaria USA!!
Riforma del cazzo!!! Comanderanno l'assistenza non lo stato americano ...ma le assicurazioni!!!
Se fosse stata proposta come quella Italiana,col cazzo che passava!!!

oreste sp 23.03.10 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Per tirare un po' il fiato, vi consiglio http://bablicius.blogspot.com

Fabio Buffa 23.03.10 19:13| 
 |
Rispondi al commento

pakistan cristiano muore arso vivo non si voleva
convertire e diventare musulmano.
italia operaio muore arso vivo non si rassegna ad
aver perso il posto di lavoro.

alfio trolese (quello che brucia il cervello alla gente) Commentatore certificato 23.03.10 19:12| 
 |
Rispondi al commento

La patologia: i giudici di sinistra!!
Nooooooooooooooo!!la patologia sei tu!!! Stronzooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!
Più parli più cazzate spariiiiiiiii!!!!!

oreste sp 23.03.10 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Votare o non votare

certo che è una bella scelta votare il nemico aperto oppure il traditore!
Alla fine, quando proprio si deve scegliere, si propende sempre per il traditore! Il traditore rimane comunque il più simpatico!
E' quello che parla la tua stessa lingua, degli stessi argomenti, ed ha gli stessi tuoi nemici. Col traditore ci puoi andare anche a cena, e non importa se ti mette il veleno nel bicchiere o ti pugnala alle spalle, nell'attimo di distrazione ... non lo fa perché è cattivo, ma perché è la sua natura ed, in fondo, ti vuole bene!:)))

sancho . Commentatore certificato 23.03.10 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

attenti sua altezza il divino vi vede anche
all'interno della cabina elettorale, grillo no.

alfio trolese (quello che brucia il cervello alla gente) Commentatore certificato 23.03.10 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Due uomini entrano di corsa in un piccolo emporio a Roma vicino a Palazzo Grazioli:
- L'auto blu con berlusconi ha preso fuoco!
- Volete un estintore?
- No. La batteria per la videocamera!!!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato 23.03.10 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Io resto allibito nel sentire che Gasparri ha dato dell'ubriaco al questore, resto allibito nel non vedere nessuna querela partire contro di lui; se lo avessimo detto noi comuni mortali a quest'ora saremmo nelle patrie galere.Ma mi sorge un dubbio:Il questore era veramente ubriaco o Gasparri è proprio un'impunito?In un caso o nell'altro è proprio una figura di merda, siamo in mano a dei banditi.A proposito, si può dire banditi? No perchè se no aggiungo anche mafiosi.

Sebastiano O. Commentatore certificato 23.03.10 18:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Consulta, conclusa l'udienza sui matrimoni gay. Attesa per la sentenza

L'Associazione Radicale Certi diritti si è costituita davanti alla Corte Costituzionale per sostenere le ragioni dell'illegittimità costituzionale del divieto di contrarre il matrimonio per le persone dello stesso sesso

Se la corte deciderà in senso positivo, come ricorda una nota dell'Associazione, «le coppie omosessuali potranno sposarsi.

La sentenza, dunque, potrebbe essere emessa in serata oppure slittare a domani.

http://www.unita.it/news/italia/96510/consulta_conclusa_ludienza_sui_matrimoni_gay_attesa_per_la_sentenza

Toni Alamo Commentatore certificato 23.03.10 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«Raiperunanotte»
La trasmissione andrà i onda giovedì 25 marzo, alle 21, sul canale 130 di Sky.

sembra che a villa certosa sia in costruzione una rampa di lancio per un missile terra-satellite chiamato "nanus"!


se nel comune dove hanno sospeso la mensa per 9 bambini lo hanno fatto per lil timore che poi in tanti potessero approfittarsene e non pagare piu', basterebbe che continuino a distribuire la mensa a tutti, e chi non puo' pagare porti un documento, ad es la lettera di licenziamento etcetc. che ne attseti l'impossibilita' a contribuire.
e' che sono bastadi, tutto li'. sono bastardi e vigliacchi e amano, si, amano dare addosso a quelli che in quel momento ritengono piu' deboli. mi ricordano le iene, gli avvoltoi e altri animaletti di quel tipo, spazzini utili nella savana ma completamente fuoriluogo, deleteri e innaturali tra le persone.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 23.03.10 18:46| 
 |
Rispondi al commento

LA RETE PU0' VINCERE.

Neanche la Cina riesce a contenere google figuriamoci i nostri mendecatti governativi.
La rete ha dato la possibilità a De Mgistris e Sonia Alfano di rappresentarci in Europa.
La rete permette di bucare la censura applicata a persone come Santoro e a Floris.
La rete ci fa scoprire le cose che vogliono tenerci nascoste.
La rete mette a nudo gli squallidi individui che stanno al potere.
La rete sarà la nostra via di salvezza.
Vota il MOVIMENTO A 5 STELLE senza esitare.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 23.03.10 18:43| 
 |
Rispondi al commento

In pratica un bell'invito a non votare e non sono d'accordo con Berlusconi(e quando mai!) che dice
un non voto e'un voto per la sinistra, ma esattamente il contrario!

Gli scontenti, gli sfiduciati,i demoralizzati, i frustrati, stanno purtroppo tutti dall'altra parte, fusse a maronna il contrario! Chi ha la mia eta' o pressapoco sa che e' stato sempre cosi'.

Ergo, non votare e' puro masochismo.

Votate chiunque, specie il Five Stars dove potete, basta che non lo facciate per il centrodestra in qualsiasi forma esso si presenti, anche se con la simpatica faccia da pugile della Polverini. Dietro quella maschera c'e' il becerismo della destra di Storace e di peggio.

Quel peggio che non finisce mai.
Come e' possibile accettare l'uscita del Cardinal Bagnasco a 6 giorni dalle elezioni! Anche se con la "leggera" botta al cerchio della corruzione statale - cosa poi che gli italiani considerano mediamente normale in Italia.

Qui non e' il caso di dire, ma la Chiesa nun se fa mai li .... sua, no no fa proprio li .... sua,
e lo Joker al comando apprezza.

Capite piu' o meno come siamo combinati? Ma dice,
e' come se alle regionali dell'Alabama avessero presentato un candidato del Klu Ku Klan!

Ce se poteva pensa un po' prima no. Certo uomini nessuno, dopo Marrazzo, il sesso forte (si fa per dire)e' un po' imbarazzante.

L'ideale sarebbe stata la Bindi - ma e' una troppo scarsa di peli sulla lingua - l'ottimale era la Binetti, se non se ne andava dal PD, volevo
vede'che c'aveva da di' Bagnasco.

Comunque tutta sta commedia fa proprio ride.

Fateci caso, durante tutti questi fatti e fattarelli di politici, partiti ecc., se viene menzionato mai "il cittadino", come singolo individuo parte del popolo - se ne ricordano soltanto quando DEVONO CONTARLO IN PIAZZA!

LORO PENSANO A LORO E AL LORO CLAN DI APPARTENENZA, ed anche a questo non sempre, piu' a loro loro.

Comunque allegri "il primate" affetto da galoppante dementia precox tra un po' sconfiggera'
anche il cancro!

Cheers!

Frank A. 23.03.10 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io se trovo il biglietto ci vengo di corsa

Mirella B. Commentatore certificato 23.03.10 18:35| 
 |
Rispondi al commento

DOVE NON C'E' IL MOVIMENTO 5 STELLE E' MEGLIO NON VOTARE!
LA SINISTRA HA ROVINATO LA TOSCANA E CONTINUA A ROVINARLA... LA DESTRA FAREBBE ALTRETTANTO!!!

LETIZIA P., PISA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il partito dell'amore...si...da dietro però!!

william v., rovereto (TN) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 18:29| 
 |
Rispondi al commento

non ci dobbiamo preoccupare più per i bambini della scuola...il presidente operaio...si è "rimboccato le maniche" e sta mettendo tutto a posto...ha chiamato la protezione civile...il ministro dell'istruzione, il ministro dell'interno...il ministro della salute...e la santeacchiè?...farà un consiglio straordinario a montecchio m. così la gente saprà che lo stato è presente...per l'occasione si sono ordinati tante leccornie del buon vino e dei dolci locali...
...

valter p., roma Commentatore certificato 23.03.10 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Comune di Montecchio Maggiore:

1) Sindaco -)-> Milena Cecchetto

2) Assessore all'Istruzione -)-> Barbara Venturi

3) Preside -)-> Anna Maria Lucantoni


Mi chiedevo, ma tutta la manfrina che con le donne al potere certe cose non succederebbero...gia'...meno male che questi non sono uomini, altrimenti non ce la cavavamo piu'!!!

Dettom questo, qui da noi capitalisti certe cose non accadono.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 23.03.10 18:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma che paese di bestie ,i bambini a pane e acqua ,va bene c'è un insolvenza nei pagamenti ,ma non puoi fare la cosa più schifosamente facile cioè prendertela con i bambini.spero che nessuno di quelle creature tra chi ha subito e chi ha assistito a questo soppruso non ricordi mai questo episodio ...

Panino A. 23.03.10 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"In una scuola del Vicentino il Comune ha deciso di sospendere la refezione a chi non paga la mensa:
9 alunni di cui 2 italiani e 7 stranieri"

Al comune si sono giustificati dicendo che i due alunni italiani erano terroni.

Aldo F., napoli Commentatore certificato 23.03.10 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggendo questo fatto della scuola dove si nega il pasto a 7 bambini.

Un paese come l'italia in mano a i soliti che sono "duri" con i più deboli e deboli con i forti.

Questo è il neo liberalismo mafio leghista dal nord.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Così Emilio Fede abbassò il finestrino e disse:
"Spostati faccia di merda!".

Negli ultimi giorni il "Partito dell'Amore" non si è fatto mancare proprio niente. E all'appello poteva mancare il cardio-lovvo-contributo di Emilio Fede, quello che più amorevoli di lui proprio non ce n'è? Figuriamoci, d'altronde non è nuovo a questo genere di cose.

Ma fa impressione comunque. Ecco la bella letterina apparsa su Repubblica di oggi. Cliccate, ingrandite, vomitate.

http://nonleggerlo.blogspot.com/2010/03/cosi-emilio-fede-abbasso-il-finestrino.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.03.10 18:10| 
 |
Rispondi al commento

entro 3 anni abbasseremo le tasse...
entro 3 anni usciremo dalla crisi...
entro 3 anni cureremo il cancro...

mmmazza...all'anima del profeta...

mmmazza...all'animadelimortacc...

come si fà a speculare anche sulle malattie serie...

certo che poi uno ce l'ha con il "despota"

infame perso e vigliacco...ecco l'appellativo giusto per chi specula sulla malattia...

senza aggiungere che gli potrebbe capitare a lui
(la prostata, se la mangiano a colazione)

cancro e tumori sono cose ben più serie...chi ce l'ha avuto e lo racconta(sic...) chi purtroppo non ce l'ha fatta....

e lui ci specula....

MARIVAFFANC.............CON L'ECO! ! !

valter p., roma Commentatore certificato 23.03.10 18:10| 
 |
Rispondi al commento

faccimo sentire alla Bonino cosa pensiamo di De Luca?

http://www.youtube.com/watch?v=0BiLQWe1Rx0

Stefano Ventura, Cerenova (Cerveteri) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Quando sei in cabina e giochi la schedina ricordati che sei colonna di un sistema.

Valuta un po' prima: rametto o bandierina? Scegli attentamente il tuo prossimo PROBLEMA.

http://www.youtube.com/watch?v=ubCCImpT2h4
Ciao ciao

Alina F., Varese Commentatore certificato 23.03.10 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meno male, sei solo idiota.
Almeno non in malafede.

Sereno Despero
---------------------------------------

Grazie tante, mister "sillogismo iniquo", a lasciare aperta l'ipotesi di una mia buona fede. Non so come ringraziarti.
Comunque se vuoi vedere qualcuno che somma le due cose (idiozia + malafede) ti consiglio di guardare questo video.

http://www.youtube.com/watch?v=s0Eagenyh8s

SONO FERMI AGLI ANNI 80

vito. farina Commentatore certificato 23.03.10 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL SUO GRADIMENTO NEI SUOI CONFRONTI E' AL 62 %...

Prima se la prende indirettamente con Roberto Maroni sul numero dei partecipanti alla pagliacciata del 20 Marzo.

Poi promette di debbellare il cancro nel giro di 3 anni coinvolgendo indirettamente Ferruccio Fazio il quale sicuramente non potrà rispettare, pur con tutta la buona volontà, questo compito nei termini previsti.

Al massimo può "nascondere" i registri di patologia (approvati dal Senato nel 2008). Quei registri indispensabili dove vengono raccolti i dati sulla incidenza e sulla mortalità del cancro sulla popolazione: quante persone si ammalano, a che età si ammalano, dove si ammalano e se sopravvivono... bella mossa. Nascondere per non fare vedere che il problema esiste.

Grazie struzzo. Prego! Noce di cocco.

Ma insomma indirettamente del suo governo non gli va bene niente? Da una parte controbatte i numeri che il suo stesso ministero gli trasmette e dall'altra impone termini che il suo stesso ministero non può rispettare. Onorevole, si fa per dire, Bruscoloni si richiami all'ordine di squadra. Abbia la compiacenza di imporsi una condotta lineare, coerente e incontrovertibile.

E' QUELLO DEGLI ALTRI CHE CALA.

By Gian Franco Dominijanni


Felice Crosta, avvocato alto dirigente della Regione Siciliana, si è visto riconosciuto dalla Corte dei Conti il diritto a ricevere una pensione di 496 mila euro all’anno, 41.600 euro al mese, 1.369 euro al giorno – naturalmente lordi – per i servigi resi, invece della più modesta cifra di 219 mila euro annui che l’Ufficio del personale gli aveva assegnato."

Più lo leggo più non ci credo,e continuo a leggerlo e non ci credo,e leggo dei bambini lasciati senza mangiare,e non ci credo.

E mi chiedo con che criterio è stata assegnata la pensione a questo signore.
E a quanto mi fa schifo una giunta comunale che permette,anzi avalla,queste cose.
E penso a quale tortura possiamo condannarli.
E mi viene in mente una sola cosa:Togliergli i soldi,lasciarli senza una lira.Che provino l'ebrezza di frugare nei cassonetti,di non riuscire a pagare le bollette,di avere dei figli che non mangiano alla mensa.
E allora dobbiamo andare a votare,e se non capiscono,cacciarli a pedate,requisire tutti i loro beni,tanto sempre di mafia si tratta.

Cambiare è possibile,ribellarsi è possibile.

Votare e controllare il voto.

maurizio m. Commentatore certificato 23.03.10 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A riguardo del fatto di Montecchio. Non sarebbe stato più educativo, in quanto compito dell'istituzione scolastica e quindi della direttrice, promuovere una colletta simbolica per far conoscere a tutti i suoi scolari il valore della solidarietà?? Sette piatti di pasta al pomodoro, quanto costano??? Tre Euro al giorno?? Erano così impossibili da trovarsi?? Mi vergogno sempre di più di quello che vedo attorno a me... Scusate se per combinazione io abbia ripetuto un concetto già scritto da altri, ma ho scritto d'impulso. Un saluto a tutti. Kunduz.

Silvio R., vercelli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Faccio sommessamente notare che la giunta leghista del comune di Montecchio Maggiore, nel quale ha avuto luogo questo edificante episodio(bambini asilo a pane e acqua), è la stessa che qualche mese fa non aveva potuto fare a meno di piazzare un crocifisso bello grosso davanti all'ingresso del municipio, allo scopo di difendere strenuamente i valori cristiani.
Che volete, si vede che stavolta se li sono dimenticati.
http://metilparaben.blogspot.com/2010/03/cristianita-intermittente.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.03.10 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FLORIS BIS.
MI DISPIACE CHE ABBIANO TOLTO DAL PALINSESTO LA "TUA" TRASMISSIONE E PORTA PORTA.
QUELLO CHE DEVI CAPIRE E' CHE NON LO HANNO FATTO PER CATTIVERIA O PERCHE' DISTURBAVI.LO ANNO FATTO PERCHE' C'ERA UNA TRASMISSIONE CONDOTTA DA MICHELE SANTORO CON LA PRESENZA DI MARCO TRAVAGLIO E ALTRI...CHE ESPONEVA FATTI VERI, PROBLEMI REALI DENTRO I QUALI I TELESPETTATORI SI RICONOSCEVANO E COMINCIAVANO A PORSI QUALCHE DOMANDA FUORI DAGLI SCHEMI.MOOOOOLTO PERCOLOSO PER LA DEMOCRAZIA.

ezio a., vercelli Commentatore certificato 23.03.10 17:57| 
 |
Rispondi al commento

"Non pagano la mensa: bambini a pane e acqua
È accaduto in una scuola del Vicentino. Il Comune ha deciso di sospendere la refezione a chi non paga: 9 alunni, 2 italiani e 7 stranieri"
--------------------------------------------------

Chissà perchè maaaaaa.......mi verrebbe da dire che con un'amministrazione comunista non sarebbe mai accaduto tutto ciò...

maurizio spina Commentatore certificato 23.03.10 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo sillogismo iniquo è chiarificatore della tua pochezza mentale!
Non riesci a diversificare le tipologie degli accaduti o sei in malafede?

Sereno Despero
---------------------------------------

Faccio lo stesso ragionamento che fa la gente comune quando si trova in difficoltà finanziarie ad esempio dopo aver pagato le tasse. Pensa subito a quanto questo Stato sperpera in ruberie.
E non ha timore a dirlo a voce alta, magari parlando con altre persone che attendono in fila alle poste, ad esempio.
Di questi "sillogismi iniqui", purtroppo si è costretti a farne tanti, visto che lo Stato è governato da gente che pensa a tutto tranne che a eliminare le ingiustizie.

vito. farina Commentatore certificato 23.03.10 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«La storia è fatta quando la passione si fonde con saldi principi».
Il presidente Obama si commuove pensando alla madre, malata di cancro, e alla sua lotta con le compagnie assicurative.
..
L'abbronzato ce l'ha fatta!!!
.

cimbro mancino Commentatore certificato 23.03.10 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MENTRE SI PROPAGANDANO PER LE REGIONALI..

Si scopre che la camera spende 50 milioni di euro l'anno solo per i fitti.L'informatica costa 10,7 milioni di euro+9,65 milioni di euro per la pubblicazione sul web.Per il noleggio auto si spendono 557 mila euro annui e per i corsi di inglese a deputati e personali 557 mila euro all'anno.
Andatevi a vedere la lista completa al sito:
http://servizi.radicalparty.org/freshinstall/cameraspese/tutte

Loro si pagano i corsi di inglese e tolgono le ore di lingua ai nostri ragazzi.
Loro promettono icentivi per gli affitti e pagano 50 milioni di euro all'anno per i loro.
Loro tagliano gli incentivi alla banda larga e bruciano 20 milioni l'anno per cazzate informatiche.
Che feccia, che gentaglia, che ladri, sperperano e danno il contentino al popolo.
Una bella class action contro il nostro governo 'democratico' e avremmo risolto tutti i problemi di debito pubblico.

A zappare, li voglio vedere con la zappa in mano e con le pezze al culo.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 23.03.10 17:45| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ai filo vaticanisti (che cercan di nascondere le nefandezze dei preti pedofili)
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
"E' faticoso frequentare bambini".

Avete ragione.

Poi aggiungete:

"Bisogna mettersi al loro livello,
abbassarsi, inclinarsi, curvarsi, farsi piccoli".

Ora avete torto.
Non è questo che più stanca.

E' piuttosto il fatto
di essere obbligati ad innalzarsi

fino all'altezza
dei loro sentimenti.

Tirarsi, allungarsi,
alzarsi sulla punta dei piedi.

Per non ferirli.

J. KORCZACK

the fly Commentatore certificato 23.03.10 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Lettera al sindaco Milena Cecchetto di Montecchio Maggiore da un cittadino contrariato

15/11/2009

Signor sindaco,
Sono un cattolico, di famiglia cattolica da sempre.

Rispetto i valori e le tradizioni della nostra religione, faccio volontariato e credo che la comunità sia la base della nostra convivenza sociale.

Al momento studio a Parigi, e ho sentito che la sua giunta ha voluto installare una croce di fronte al municipio di Montecchio Maggiore.

Prima di tutto mi sembra una violazione della Costituzione, in quanto l'articolo 8 dice testualmente:

"Tutte le confessioni religiose sono egualmente libere davanti alla legge.
Le confessioni religiose diverse dalla cattolica hanno diritto di organizzarsi secondo i propri statuti, in quanto non contrastino con l’ordinamento giuridico italiano."

Quindi non vedo alcun motivo di mischiare politica e religione, due sfere separate.

Secondo, nel nostro Comune vivono oramai da tempo cittadini italiani che non professano la fede cristiana, ma altre fedi differenti.

Mettere una croce di fronte al municipio mi sembra un'offesa ed un'intimidazione nei loro confronti maggiore di mettere un crocifisso a scuola.

Terzo, il fatto che la sua giunta abbia tolto le panchine da una zona del paese, impedendo quindi che la piazza San Paolo sia un luogo di ritrovo per l'intera cittadinanza, mi sembra un comportamento altamente contrario ai miei valori di cattolico.

Se per il comune di Montecchio Maggiore l'essere cattolico vuol dire mettere una croce in ogni porta ed in ogni aula, credo vivamente che non sia altro che un diversivo per mettersi a posto la coscienza.

Quarto, spendere soldi pubblici e spazio mediatico per una carnevalata simile credo sia una cosa che sarebbe stato meglio evitare.

Un cittadino contrariato


http://giuliagonella.noblogs.org/post/2009/11/15/lettera-al-sindaco-cecchetto-di-montecchio-maggiore-da-un-cittadino-contrariato


silvanetta* . Commentatore certificato 23.03.10 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NO ALL'ABORTO.. E SI AI BAMBINI A PANE E ACQUA...

aniello r., milano Commentatore certificato 23.03.10 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa che nello stesso tempo
mi dispiace e che mi fa piacere....

Dunque...
tutta pronta insieme a un gruppo di amici,
per partire giovedì x Bologna
per assistere a Raiperunanotte
(Santoro)
Viaggio prenotato,
pernottamento prenotato,
amici di viaggio organizzati....

e.....

niente da fare.

Le notizie sono:
( hanno gentilmente risposto alla mia mail)

Dopo pochissimo tempo dalla distribuzione ”inviti”
per la serata del 25...
E' ANDATO TUTTOOOO ESAURITOOO...
( io avevo prenotato l'entrata due giorni fa)

Pressioni enormi da persone che vogliono partecipare,
e vista la capienza e la sicurezza...
più di così non si può.

Va beh'...
ho disdetto il tutto
e la trasmissione
me la vedrò
insieme ai miei amici
qui a Carrara!

Ps.
Altra notizia
è che sta crescendo di ora in ora
la richiesta
per le proiezioni
al pubblico nelle varie città
d'Italia.

.......

BERLUSCONIIIIIIIIII
PIGLIATI QUESTAAAAAAAA!!!!!!


LA TV è MORTA.

:)

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://nonleggerlo.blogspot.com/2010/03/cosi-emilio-fede-abbasso-il-finestrino.html

da una lettera su repubblica OGGI

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.03.10 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La feccia che risale il pozzo


E noi ricacciamoli in fondo a calci in faccia !!!

CITTADINI

Il Santo Commentatore certificato 23.03.10 17:31| 
 |
Rispondi al commento

intercettato b al telefono con la madonna di medjugorie "" ti ci ho messo io li' dunque ..ho mi risolvi la questione del cancro entro tre anni...."...continuua....

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 23.03.10 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella socità del benessere quello che viene meno è il concetto di sacrificio . Mentre si afferma quello di ludismo .
Il capitalismo c'entra poco basti pensare ai sibariti o alla Roma imperiale . Anche in quest'ultima il concetto di sacrificio era venuto meno . Al popolo romano in armi si preferiva i soldati di ventura . Non a caso il cristianesimo si afferma quando l'impero d'occidente era ormai allo sfascio e bisognava rimboccarsi le maniche ( sacrificarsi) per soravvivere .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 23.03.10 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma per la vergognosa e 'sinistra' (nel senso di ambigua), vicenda dei bimbi poveri lasciati senza pranzo - mentre tutti gli amichetti mangiavano -, vorrei porre l'accento anche sulla nullità umana rappresentata dalla classe docente dell'istituto; una delibera comunale che imponga di lasciar digiuni i bambini di famiglia dal basso reddito? Ottima carta per pulirsi il culo! Ed invece, preside, professori e bidelli che fanno? Lasciano che avvenga la vergogna! Ma allora oltre al sindaco forse c'è anche qualche altro elemento che non funziona tanto nel paesello...
Del resto per votar Lega con tale percentuale...

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 23.03.10 17:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma ci rendiamo conto ke il pretume conosce i peccati di tutti quelli ke si confessano?
Sono dei dati preziosissimi .
che uso ne faranno?...
Non posso credere ke non sfruttino sta cosa.
Faranno tipo la pubblicita' mirata di google forse.

★★★★★0+0★★★★★0+0★★★★★0+0★★★★★0+0★★★★★0+0★★★★★0+0★★★★★0+0★★★★★

Toni Alamo Commentatore certificato 23.03.10 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha affari o commesse aperte con aziende del comune di Montecchio Maggiore se ancora ha una dignità dovrebbe ritirarle o annullarle, mettiamoli a pane ed acqua questi lerci individui che hanno votato un sindaco debosciato

Il Santo Commentatore certificato 23.03.10 17:24| 
 |
Rispondi al commento

CI SONO PERBENISTI CHE
pensano ed affermano che l'omossessualita' sia
un comportamento di disordine sessuale:
Che schifo di pensieri
che schifo di persone
che schifo di parole

the fly Commentatore certificato 23.03.10 17:24| 
 |
Rispondi al commento

"Non pagano la mensa: bambini a pane e acqua
È accaduto in una scuola del Vicentino.

cimbro mancino
-----------------------------

"Felice Crosta, avvocato alto dirigente della Regione Siciliana, si è visto riconosciuto dalla Corte dei Conti il diritto a ricevere una pensione di 496 mila euro all’anno, 41.600 euro al mese, 1.369 euro al giorno – naturalmente lordi – per i servigi resi, invece della più modesta cifra di 219 mila euro annui che l’Ufficio del personale gli aveva assegnato."

NON CENTRA NULLA CON L'ARGOMENTO, PERO' SE A QUESTO MASCALZONE MAFIOSO TOGLIESSERO QUELL'INFAMIA DI PENSIONE, PER TANTE MENSE SCOLASTICHE SI TROVEREBBE DI CHE DAR DA MANGIARE AGLI ALUNNI.
E UN VERGOGNA ALLA LEGA LOMBARDA. AL LORO CONFRONTO GLI UNNI ERANO MOLTO PIU' INTELLIGENTI.

vito. farina Commentatore certificato 23.03.10 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ECCELLENZA BAGNASCO.. VADA A MONTECCHIO E SI INDIGNI COME NOI... SOLO ALLORA POTRA' CONSIGLIARCI PER CHI VOTARE....

aniello r., milano Commentatore certificato 23.03.10 17:19| 
 |
Rispondi al commento

sindaco@comune.montecchio-maggiore.vi.it
Milena Cecchetto
----------------------------------
SI VERGOGNI DIPENDENTE CECCHETTO!!! SOLO LEI DELLA LEGA RAZZISTA SPORCA E BECERA POTEVA DIFFAMARE 7 BAMBINI, MI DICA HANNO MANGIATO OGGI I SOUI BAMBINI? SI E ,BENE BENE.
CHE DIO VI FULMINI TUTTI STI IGNORANTI MANGIA MERDA.

PS.A TUTTI GLI AMICI DEL BLOG, INVIATE PURE VOI UNA MAIL A STA BECERA LEGAIOLA.

ANTONIO ANTONINO 23.03.10 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Barber
Dalle sue origini il capitalismo occidentale ha avuto la capacità di soddisfare reali bisogni di massa, e quindi aveva un'utilità sociale, che si conciliava con l'arricchimento privato e l'accumulazione del capitale in mano alla borghesia industriale. Inoltre l'etica protestante della gratificazione differita esaltava la virtù del risparmio e questo favoriva l'investimento. Per 400 anni questo sistema ha funzionato così bene da sfociare in una situazione, dopo la seconda guerra mondiale, in cui gran parte del ceto medio nei paesi sviluppati aveva ormai soddisfatto tutti i suoi bisogni. Di fronte al rischio di una crisi della crescita il capitalismo ha operato una riconversione: si è messo a produrre bisogni ancora prima di produrre beni. Quello fu l'inizio dell'era del sovraconsumo, l'inaugurazione del nuovo ethos infantilista
Il capitalismo contemporaneo esalta lo spendere anziché il risparmiare, il vendere anziché l'investire. L'idea di servire la società è sostituita dall'edonismo, la centralità del piacere, il servire se stesso. Adolescenti e bambini diventano l'archetipo, il modello del consumatore ideale perché sono impulsivi, non riflettono a lungo prima di comprare. Perciò il marketing e la pubblicità hanno spostato le frontiere dei consumi verso fasce d'età sempre più basse: prima gli adolescenti, ora anche i bambini di 3 anni
La beatitudine viene associata al restare anche in età adulta dei consumatori-bambini, egocentrici che dicono "io voglio" per sempre. E' un'operazione cultu¬rale di livellamento verso il basso. Il capitalismo entra in conflitto con sistemi di valori più antichi come le religioni, per esempio nella visione del ruolo parentale. Le religioni hanno sempre cercato di rafforzare l'autorità dei genitori. Per il capitalismo contemporaneo invece i genitori sono i "guardiani del cancello", degli ostacoli fra l'adolescente e il consumo. Il capitalismo moderno è fatto da 2 elementi: imvenzione dei bisogni e infantilizzazioe degli adulti

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.03.10 17:18| 
 |
Rispondi al commento

L'ora x sta per scoccare.
Martelliamo la rete, anche i blog avversari incitandoli a prendere le distanze da berlusconi e a disfarsi delle mele marce come cicchitto, bondi, bonaiuti, fitto, dell'utri.
Prendere le distanze dai cerebrolesi come gasparri e la russa.
Prendere le distanze da quelli che...mi hanno messo al governo ma non so perchè...come carfagna, gelmini, brambilla, brunetta.
PRATICAMENTE DA TUTTI
Ormai il PDL è FINITO.
QUINDI AVANTI TUTTA CON:
DIMETTETEVI BUFFONI
BERLUSCONI FATTI PROCESSARE PAGLIACCIO CHE NON SEI ALTRO.

ely . Commentatore certificato 23.03.10 17:18| 
 |
Rispondi al commento

PAX CHRISTI
Don Aldo

Il sociologo Benjamin Barber afferma:
"Il capitalismo entra in conflitto con sistemi di valori più antichi come le religioni, per esempio nella visione del ruolo parentale. Le religioni hanno sempre cerca¬to di rafforzare l'autorità dei genitori. Per il capitalismo contempo¬raneo invece i genitori sono i "guardiani del cancello", degli ostacoli fra l'adolescente e il consumo. Di qui una pressione fortissima per abolire la disciplina parentale. Il capitalismo moderno è la combinazione di questi due elementi: l'invenzione di bisogni e l'infantilizzazione della società adulta».
Dirò di più, drogati dalla sete di finanziamenti e di denaro liquido, i preti sembrano affetti da una sorta di miopia narcisistica al punto da non vedere tutta la corruzione che ci circonda, l'abitudine di illegalità che è diventata prassi, la "degenerazione privatistica, aziendalistica e populistica del sistema politico" di cui fa denuncia il Consiglio Nazionale di Pax Christi.
Sono arrivato alla convinzione che per coloro che continuano a schierarsi a destra non ci sia più nemmeno la "buona fede" a salvarli, essendo l'ignoranza essa stessa una colpa.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.03.10 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Avran messo i bimbi a pane e acqua xke' gli piacciono magri?

Beppe devi fare un post su sta cosa è troppo scandalosa davvero, non si puo' dai.
DAI BEPPEEE!!!!
★★★★★0+0★★★★★0+0★★★★★0+0★★★★★

Toni Alamo Commentatore certificato 23.03.10 17:14| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNA INTEGRARE MONTECCHIO MAGGIORE TRA I PAESI IN VIA DI...

Etiopia, Montecchio Maggiore,Sahara occidentale, Montecchio Maggiore, Iraq, Montecchio Maggiore, Repubblica Centrafricana, Afghanistan, Montecchio Maggiore, Perù, Montecchio Maggiore, Senegal, Montecchio Maggiore, Cecenia, Montecchio Maggiore, Kashmir, Montecchio Maggiore, Uganda, Montecchio Maggiore, Nepal, Montecchio Maggiore, Myanmar, Montecchio Maggiore, Sierra Leone, Montecchio Maggiore, Colombia, Montecchio Maggiore, Haiti, Montecchio Maggiore, Italia.

Bisogna rivolgersi all'unione europea per fare intervenire l'organizzazione ECHO anche da noi.

SVILUPPO? DONA UN EURO CON UN SMS PER GARANTIRE IL RIENTRO DEL CERVELLO DEL SINDACO.

By Gian Franco Dominijanni


Il Vaticano: preti pedofili in Tribunale
Paolo De Gregorio

Il pastore tedesco Ratzinger tenta di fare bella figura dichiarando che la Chiesa non tollererà più i crimini a sfondo sessuale commessi dai sacerdoti nell’esercizio delle loro funzioni, e auspica non solo la punizione divina, ma anche la via dei tribunali
E’ sconcertante vedere defilarsi da responsabilità personali uno dei massimi responsabili della “cupola” vaticana degli ultimi 30 anni, e per di più responsabile e inquisitore dell’ex Santo Uffizio, istituzione preposta proprio a vigilare anche sull’etica dei sacerdoti
La linea politica della Curia, da decenni, è stata sempre quella di coprire, insabbiare, tacitare, pagare le vittime (obbligandole al silenzio), trasferire i preti pedofili o molestatori sessuali (a far danno in altre diocesi), far dimenticare, occultare, minacciare talvolta gli abusati
Eppure tutto si può imputare al Vaticano, ma non l’ingenuità e neppure il fatto di non essersi reso conto del fenomeno così diffuso al proprio interno. I preti hanno per tradizione secolare un metodo inquisitorio e spionistico che riguarda tutti, è aiutato dalle “confessioni” e nulla sfugge all’orecchio di questo sistema
Credere che la Chiesa abbia solo ora appreso della vastità del fenomeno pedofilia e omosessualità al proprio interno è da ingenui farlocchi. Per secoli hanno abusato del rapporto di fiducia con i giovani e giovanissimi, soprattutto all’interno di istituzioni caritatevoli, tipo orfanotrofi e collegi ma il potere della istituzione era talmente forte e incontrastato nella società reale che qualunque voce di violenza e violazioni a minori è stata soffocata con abili manovre, con denigrazione dei soggetti violati (persone che vogliono denigrare la Chiesa), silenzio comprato con denaro, evocazione di vergogna e di implicita consensualità nei fatti sessuali, e via elencando
Questo orrendo marciume è nel DNA della istituzione ecclesiastica, secondo solo ai metodi inquisitori ...

clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.03.10 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Me lo immagino il porco mantovano concita a 90° deve essere un mantovano panzone che digita seduto sulla poltrona dove non riesce nemmeno ad alzarsi, un puttaniere che preferisce le minorenni, insomma il classico porco deformato dall'ingordigia e consumato dall'invidia per chi scopa senza dover pagare tanto razzista che preferisce scoparsi le more perchè costano meno
VERO TESTA DI CAZZO DI UN MIGNOTTARO PANZONE E PEDOFILO !

Il Santo Commentatore certificato 23.03.10 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a Soda', c'ho n dubbio.
C'ho come l'impressione che oggigiorno ( e pure qua drento ) so omini perlopiu' a parla' de aborto...
(I preti che dovrebbero pensa' ai celibati loro nun s'azzitteno manco co o scotch da pacchi)
ma e donne, e pischelle, ndo' stanno?

Alex M., Londra Commentatore certificato 23.03.10 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi prego fate tutti quello che ho appena fatto anche io pochi minuti fa:
TELEFONATE AL COMUNE DI MONTECCHIO (VI) E PROTESTATE!!! NON SI POSSONO UMILIARE IN QUESTO MODO DEI BAMBINI CHE NON C'ENTRANO NULLA!!!!! NUMERO DI TELEFONO: 0444-705718. MAIL: sindaco@comune.montecchio-maggiore.vi.it
Io mi sono anche offerto di offrire a mie spese un pasto caldo per almeno un mese a quei bambini indifesi!! Vorrei sapere questi pezzenti di politici dove hanno speso i soldi per non potersi permettere neanche un piatto di pasta al pomodoro per quei bambini umiliati.....

Michele D., Como 23.03.10 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Don Aldo

Siamo sotto una grandinata di bombardamenti senza sosta e senza misura e senza ritegno.
Dalle prediche blasfeme di don Berlusconi alle false esecrazioni morali del Papa, passando per i comizi fascisti dell'onorevole Bagnasco.
A ruoli invertiti il puttaniere pluridivorziato fa omelie sull'amore o parla di pedofilia il papa che, da cardinale, per 24 anni, dal 1981 al 2005, ha visto passare sotto le sue mani tutti i casi gravi di devianza sessuale commessi da sacerdoti senza che movesse un dito. E' sua la lettera solenne del maggio 2001 (Epistula de delictis gravioribus) che poneva sotto segreto pontificio tali delitti.
Il Falso per antonomasia e il falsificatore di professione fonda il Movimento dei Missionari della Verità e il cardinale chiude gli occhi e allunga la mano per benedire. Anzi allunga tutte e due le mani: una per prendere e l'altra per benedire.
Da ladri professionisti ben si intendono: ambedue ladri di coscienza e di buona fede. Ladri di libertà e di dignità.
C'è un tribunale internazionale cui deferirli?
L'uno con il suo sorriso a cremagliera e l'altro con il pastorale a mo’ di scimitarra!
Il primo che rifonda il Fascismo del nuovo millennio e il secondo che riscrive il Sillabo in lingua moderna.
Ambedue ladri e ambedue assassini: uccisori di democrazia e affossatori del Concilio.
Disobbedire loro è ormai un dovere morale, urgente e improcrastinabile.


Masada 1109. Sua Supremità
clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.03.10 17:09| 
 |
Rispondi al commento

"...La Chiesa non tratta l’aborto come Merce Politica, come lei scrive, assolve il su compito, quello in altre parole evidenziato dai fatti, che pitturano un Paese, il nostro, di NON bambini, media europea delle più basse sulla crescita demografica, sull’introduzione della RU846 che banalizza il concetto d’aborto negli adolescenti, Bagnasco parlava dunque di BIOETICA, non di politica."....

Tutte belle parole.
La CEI a la gerarchia, quando mai a suo tempo hannp parlato di tutelare la famiglia ai loro partiti di riferimento (DC, UDC, UDEUR, ecc.) ed ora a al partito di Berlusc-ano ove sono tutti confluiti i lerci figuri che continuano a succhiarci il sangue?
Li avete sentiti mai dire qualcosa contro i responsabili dei fatti della caserma Diaz di Genova?

Quando mai questi sepolcri imbiancati si sono schierati coi poveri? Quando mai hanno detto una sola parola di condanna contro gli assassinii nelle carceri ad opera dei poliziotti-delinquenti?

Di fonte allo scempio delle foto dei pestaggi mortali di Cucchi, Aldrovandi ed altri ho ricordato la liturgia della settimana santa:

- Ego sum vermis et non homo,opprobrium hominis et abiectio plebis -

e tutto questo, senza una parola di riprovazione dagli sciamani vestiti di rosso, servi dei delinquenti delle istituzioni, nella culla del cattolicesimo!

Ed oggi ci vengono a dare indicazioni di NON VOTO!!!


Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 23.03.10 17:08| 
 |
Rispondi al commento

A suon di Vespa, Minzolini, Bendietro & C ci hanno obbligato a rifugiarci nella rete per informarci. E noi ci siamo organizzati: siamo liberi, tutti uguali, e stiamo diventando paurosamente numerosi. Loro ne sono rimasti fuori e nemmeno lo sanno. Perché sono vecchi, anzi, sono già MORTI!
Giovedì sera "RaiPerUnaNotte" sarà L'INIZIO DI UNA NUOVA ERA!
Informazione e partecipazione accessibile a tutti!
E adesso venite a lobotomizzarci in rete!

Marco Billa, Bergamo Commentatore certificato 23.03.10 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Organi di garanzia… del regime
21 marzo 2010di Luigi De Magistris
Con un’interrogazione parlamentare urgente presentata alla Commissione Europea ho deciso di portare all’attenzione dell’Unione l’ennesimo delitto della democrazia compiuto nel nostro Paese. Un attentato alla libertà di stampa consegnatoci, in tutta la sua nitidezza, dal contenuto di intercettazioni telefoniche espletate dalla Procura della Repubblica di Trani. Il Presidente del Consiglio per fermare, ad ogni costo, una trasmissione televisiva sgradita al regime berlusconiano mette in atto condotte tipiche di un regime dittatoriale (che hanno prodotto il loro effetto, in questo periodo elettorale, realizzandosi la censura di Stato). Il Premier ha un rapporto di tipo padronale nei confronti del direttore del TG1 – si pensi che a Bruxelles e Strasburgo, sedi del Parlamento Europeo, si vede solo Rai Uno e, quindi, l’obbediente Minzolini è la voce unica del pensiero unico dominante – il quale utilizza indebitamente il servizio pubblico per fungere da cassa di risonanza del regime berlusconiano. Interferisce sul direttore generale della Rai Masi per evitare che Annozero, trasmissione non asservita al potere dominante, possa andare in onda. Condiziona, attraverso la lottizzazione partitocratica, il Consiglio di amministrazione della Rai e la Commissione parlamentare di vigilanza. Mortifica il ruolo dell’AGCOM – quel simulacro di organo di garanzia che dovrebbe essere al servizio della libertà e del pluralismo dell’informazione – minacciando addirittura suoi componenti considerati dal Premier, evidentemente, servi al soldo del padrone. Cortigiani delle istituzioni, tra l’altro, lautamente ed indegnamente retribuiti mentre migliaia di lavoratori, nel nostro Paese, sono alla fame e lottano per il diritto al lavoro. Il Premier, con condotta tipica di un regime militare di tipo golpista, telefona al Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri esortandolo ad
http://www.gliitaliani.it/?p=2631

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.03.10 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro sindaco del comune di Montecchio Maggiore

io una cura per te l'avrei, prenderei una bella pantegana di circa sette etti di peso, la infilerei per una settimana in un'orcio e ve la rinchiuderei fino a che non diventa incazzatissima poi appoggerei delicatamente l'orcio al tuo mefitico buco del culo e aspetterei che la pantegana mangiasse e scavasse fino a che riuscirebbe a conquistare la libertà attraverso il tuo stomaco rivoltante, per rendere l'idea l'effetto sarebbe un bell'effetto tipo ALIEN, poi ripeterei l'esperimento con tutti i tuoi familiari.

Il Santo Commentatore certificato 23.03.10 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Liscia, gassata o Bagnasco?
PUBBLICA, l'importante è che sia pubblica.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 17:02| 
 |
Rispondi al commento

A ROMA MENTRE TUTTA L'ATTENZIONE ERA CONCENTRATA SUL NANO.. NESSUNO SI E' ACCORTO CHE LA POVERINI PER L'OCCASIONE SI ERA LAVATA I CAPELLI.....STA ZOZZA....

aniello r., milano Commentatore certificato 23.03.10 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Perchè tanto stupore ed indignazione per questa cosa della mensa della scuola?


Cos'altro devono fare per farvi capire che i figli sono un lusso per ricchi?
Eppure vi hanno fornito di tutti gli strumenti possibili ed immaginabili, sia tecnici che legali e culturali, per impedire alla radice questi problemi!
Quei genitori hanno usurpato una prerogativa dei ricchi! Hanno voluto per forza essere proletari, mentre dovevano accontentarsi di rimanere tari!
E, adesso, paghino per la loro incoscienza e mancanza di senso civico!:)

sancho . Commentatore certificato 23.03.10 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sarebbe possibile la partecipazione di Beppe alla manifestazione di Santoro? Anche solo con una telefonata... Meglio se in diretta streaming da una piazza. Si dimostrerebbe il teorema che un'altra informazione è possibile... e soprattutto libera.

rolla lorenzo 23.03.10 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Sindaco, Le piace il minestrone? no, dico le piace il minestrone? perchè se non risolve la cosa veniamo su con le mazze e senza la mandibola l' unica cosa che mangerà sarà il minestrone. Le piace il minestrone?

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 23.03.10 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOOOOOOOO
MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
ALL'EGOARCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Uno dei passaggi più raccapriccianti del comizio di Silvio Berlusconi di sabato a Roma, oltre alla menzogna dell’Europa che senza Berlusconi avrebbe liberalizzato la pedofilia (sic) detta e ripetuta da Umberto Bossi, è stato il promettere la cura del cancro. Chi era in piazza descrive la brava gente presente a San Giovanni come un po’ imbarazzata da alcuni passaggi dello show del capo del governo. Mi piace pensare che sia vero in particolare per tale punto.

Nel promettere qualunque cosa le persone volessero sentirsi dire, dai cento milioni di alberi al dimezzamento delle tasse, pochi commentatori si sono soffermati sul passaggio della promessa di curare il cancro fatta dal “presidente oncologo” o, meglio, dal “presidente padrepio”. Peccato, perché il passaggio sul cancro avrebbe meritato i titoli dei quotidiani che invece sono stati catturati da un mero problema matematico sul numero dei presenti.

SEGUE SU
http://www.gennarocarotenuto.it/12714-il-berlusconismo-dar-la-salute-agli-infermi/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.03.10 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.sarx88.com/2010/03/gli-anti-truffattori.html

questo striscia la notizia non lo farà MAI!!!!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.03.10 16:40| 
 |
Rispondi al commento

si ok

luigi cannuolo 23.03.10 16:37| 
 |
Rispondi al commento

sindaco@comune.montecchio-maggiore.vi.it
Milena Cecchetto

questo è il sindaco leghista che taglia gli alimenti ai 7 scolari

questo fa pagare ai bambini tutta la ferocia di sua posizione politica xenofoba

non avere soldi per una mensa di sette bambini?
vorrei vedere come pesa nel bilancio comunale questa incredibile spesa.

Leghisti siete tutti uguali .... TUTTI

vedi il sindaco di bergam che fa anche il senatore
non si fa prendere le impronte digitali per evitare i fenomeni dei pianisti in parlamento perche un metodo copiato al senato Mexicano....

ha il doppio incarico di sindaco e senatore brunetta zitto zitto però.

fa gli interesi di chi? questo tipo

fa gli interesi di chi? quela che nega il cibo ai bambini nella scuola

siamo alla frutta veramente

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 16:36| 
 |
Rispondi al commento

E' così difficile mettere in piedi uno studio legale con i fiocchi? Sono d'accordo con Nando di Roma. Facciamolo!

sandra gabbarelli 23.03.10 16:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

x nicola rindi, prato
*****
Oggi la rettifica di Bagnasco,
nessuna dovuta rettifica in verità, perché chiarissimo mi pareva il concetto delle parole espresse, doverosa perché i soliti giornali asserviti hanno cavalcato un’onda anomala, prendendo spunto da una riflessione per rimodulare il pensiero secondo libro paga,
La Chiesa non tratta l’aborto come Merce Politica, come lei scrive, assolve il su compito, quello in altre parole evidenziato dai fatti, che pitturano un Paese, il nostro, di NON bambini, media europea delle più basse sulla crescita demografica, sull’introduzione della RU846 che banalizza il concetto d’aborto negli adolescenti, Bagnasco parlava dunque di BIOETICA, non di politica.

Peppone . Commentatore certificato 23.03.10 16:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Non pagano la mensa: bambini a pane e acqua
È accaduto in una scuola del Vicentino. Il Comune ha deciso di sospendere la refezione a chi non paga: 9 alunni, 2 italiani e 7 stranieri"
x,50 balle , gradito commento brioso
.

cimbro mancino Commentatore certificato 23.03.10 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Beppe,abbiamo lo stesso nome,ho trentasette anni e fino a pochi anni fa non votavo più in quanto ad un certo punto non ci ho capito più niente.
Per sbaglio un mio amico tuo ammiratore mi ha scaricato dei tuoi interventi in piazza o in teatri e di colpo mi si sono aperte delle riflessioni nel mio modesto cervello.
Infatti sono separato da due anni con due bimbi,ed uno è stato affidato ai nonni paterni in una reggia, che si sono sudati spaccandosi il culo per 47 anni ,e l'altro più piccolo lo hanno lasciato con la mammma ed il suo nuovo compagno che si fumano 10 grammi di coca al giorno con il piccolo presente.
Sono Due anni che io sto lottando con servizi sociali e giudici per fargli capire che il piccolo Francesco potrebbe beneficiarsi di una degna dimora e stare con persone serie ma senza risultati, in quanto L'assistente sociale di provincia dice che il bimbo sta bene li.
Mi sono rotto i coglioni ed ho pesato a te quindi con le dovute ricerche ho scoperto che il bimbo era stato affidato già ai nonni paterni ma c'è stata una opposizione da parte della dottoressa ruggieri già radiata in precedenza dal suo comune per abuso di ufficio ma riintegrata a causa delle porcate che non ti devo spiegare io.
IO non so più che fare di fronte a queste SCHIFEZZE LEGISLATIVE con minori di mezzo,quindi ho deciso di allontanarmi un bel pò e spero che tu un giorno quando ti incazzi dicendo LE CRUDE VERITà DI QUESTO PAESE DI MERDA,dirai anche quella del tuo amico Beppe.
Grazie ,ed è ora che ti metti in politica per salvare il salvabile.

beppe santullo 23.03.10 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Non pagano la mensa: bambini a pane e acqua
È accaduto in una scuola del Vicentino. Il Comune ha deciso di sospendere la refezione a chi non paga: 9 alunni, 2 italiani e 7 stranieri

ecco finalmente il fondo del fondo del barile.

mi sto rompendo le palle degli sprechi, dei ladri e delle pensioni ingiustificate.

come dice qualcuno: quanto manca, caxxo?

niamo suppo 23.03.10 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

puro che nun ce vivo a Roma,quanno che me capita de passacce,me reco sempre ar Foro a porta' li fiori 'n dove ch'è stato bruciato er corpo de Cesare.

er fruttarolo
------------------------------

Quello era imperatore... che ce deve fà co li fiori? L'insalata cinese?
Je devi da portà ori, argenti, cocci de diamanti, de rubbini, ambra, incenso e birra, come se faceva alli tempi sua.
Mannaggia..

vito. farina Commentatore certificato 23.03.10 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

geniale...il partito dell'amore...e il popolo della liberta...e fu cosi che si inculo milioni di italiani...ahahahahahahahahahha

purpus nero, brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.10 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Beppe!! Vai subito a Montecchio Maggiore, ma non per moltiplicare i pani e pesci ma per tirarglieli sulla loro facciazza di merda!!
siete una comunità di facce di mmmerda!!
il conte Ugolino sia con voi!!
facce dimmerdaaaaa!!!!

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 23.03.10 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Cristo moltiplicava i pani e i pesci.
Berlusconi moltiplica le comparse in piazza.
Ma di che si fa Cicchetto per vederne un milione dove sono centomila?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.03.10 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono iscritto al moVimento...si parlava di democrazia diretta...si parlava di portale per contarci e cominciare a spedimentate la democrazia diretta su ogni argomento!

Immagino che le elezioni abbiano tolto energia a questo progetto...

La prossima settimana e' tutto finito...

spero che il progetto riparta e finalmente ci diano i risultati delle iscrizioni e parta il portale di democrazia diretta!

si potrebbe chiamare

www.democraziadiretta.it

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 23.03.10 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Montecchio Maggiore. I genitori non riuscivano a pagare la retta. i figli alla mensa solo pane ed acqua. grazie all' aiuto dei loro compagni hanno potuto mangiare.
Bastardiii!!!! e voi sareste il Comune del Nord vicentino super berlusconiano??!!
che vi possa arrivare la pellagra fino alla 5^ generazione!!!!
bastardiii!!!
non si toccano i bambini. non hanno colpa se i genitori sono poveri.
BASTARDIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 23.03.10 15:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Debilitato di un bannato sum, nomen omen, se dovremmo privarci della cosidetta controparte in quel del Paladozza, saranno affari vostri ed un sollievo, per le nostre povere orecchie, sottoposte ad anni di corbellerie, castronerie, ipocrisie, volgarita, articolazioni scomposte alla tremorti, banalità da mentecatto ed aggressive alla leccaculo bondi srl, alla lungimirante eleganza verbale e sintetica dei miccichè, dei cosentino, dei la russa, ai parlamentari prosciuttari (era mortadella) ai minzolingua agli innocenzi, alla de luca, ai ma va là salottieri dell'avvocato più retribuito d'europa, dei joker alla belpietra al collo, ai naziskin 60enni alla sallusti, ai fagiani alla pigi di qua pigi di la, io ringrazio il cielo di non dover sentire i deliri verbali di Celentano e ti pare! Di fronte AI FATTI: oscuramento dei talk show. Nelle mie scarse e limitate possibbilità intellettive, ammetto di non riuscire a cogliere dove si debba poter filosofeggiare in maniera bipartisan, mi pare di cogliere invece chiaramente la perenne menzognia ipocrita e lestofante che ridurrebbe I FATTI a semplici opinioni. Dunque mi conforta che ancora una volta non dovrò essere sottoposto a questa visione decerebrata, disonesta, ipocrita, volutamente distorcente dei fatti, a cui la tua radice culturale e politica fà riferimento da sempre per manovrare le menti e le anime, agendo in continua circonvenzione d'incapaci appunto! Veramente che sollievo poter ascoltare Luttazzi e sganasciarsi dalle risa senza contraddittorio e VAFFANCULO A TUTTI VOI!

Janek N., Gallarate Commentatore certificato 23.03.10 15:53| 
 |
Rispondi al commento

... e risposto per la TERZA VOLTA ...
VOGLIO VEDERE SE ADESSO LO METTONO IL MIO COMMENTO !!!


... IN UNA SCUOLA DI UN BENESTANTE PAESE NEL VICENTINO, AI BIMBI CHE NON PAGANO LA RETTA DELLA MENSA SCOLASTICA, (GENITORI CHE HANNO PERSO IL LAVORO) C'E' L'ORDINANZA DEL SINDACO (PDL+LEGA) DI DAR LORO DA MANGIARE SOLO PANE E ACQUA!!!


QUESTO E' IL PARTITO DELL'AMORE.....!

Susanna Palvarini 23.03.10 15:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Don Gallo non farà mai carriera ,perchè non è un pedofilo doc e non amerebbe riempire il Vaticano di 'personaggi' di merda come Letta e Silvio la Fogna in Eridano il Bifolco ,un 'crociato' lecca culi neppure ricevuto da Tettamanzi .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 23.03.10 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori