Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Esercito S.p.A.


Report_Equitalia.jpg
Privatizzare l'esercito ha i suoi vantaggi. Lo si può mettere all'asta a chi offre di più, ma forse questo succede già ora.
"Italiani ma cos'é questa ennesima follia L'ESERCITO SPA? Avremo una società privata che deve fare profitti sulla guerra e lo psicopedonano dice di aver fatto correre Obama a firmare l'ultimo trattato di denuclearizzazione di Praga? ... Ora capisco perchè la mia Caserma di Cervignano del Friuli giace li in pieno centro inutilizzata da anni aspettavano di farsi l'abbuffata a spese dei cittadini sti maiali guerrafondai? Va immediatamente richiesta una precisa lista di queste proprietà la loro disclocazione e l'uso alternativo che i Comuni possono farne e toglierle alll'esercito prima che ci speculino all'italiana! BASTAAAAAAAAAA. Ieri con Report mi si è gelato il sangue due volte ma solo a me? Sti pazzi hanno fatto come fanno i nuovi amministratori delegati che si portano gli amichetti di fiducia nell'azienda appena acquisita in culo a tutte le competenze ed i quadri preesistenti, meglio un coglione fedele, che uno competente that's italy? Raddoppiando la spesa del Palazzo, lasciando a stipendio gente a non fare un cazzo e poi ci pignorano le case per una multa, mentre a loro tutto è consentito anche di pagare quando gli pare? Ma vaffanculo BASTAAAAAAAAAAAA".Janek N., Gallarate

12 Apr 2010, 19:18 | Scrivi | Commenti (43) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Buongiorno Beppe Grillo, oggi equitalia mi fa chiudere l'impresa, si sono presentati con la finanza e hannoi acquisito i crediti, lasciandomi i debiti.
Alla domanda come faccio a pagare i dipendenti e i fornitori, con arroganzza davanti alla finanza questi delinquenti usurai mi hanno rispoto che loro sono lo stato e dei dipendenti e fornitori non gliene frega nulla, tanto il fondo tfr lo pagherà l'inps e per un po' di mesi percepiranno la disoccupazione.
Mi chiedo copsa aspettiamo a procedere all'arresto di questi signori nonchè del ministro Tremonti per attentato ai diritti dell'uomo e della costituzione italiana facendo pagare a loro i danni alle azinde, ai dipendenti, nonchè il mio danno biologico.
Saluti Carlo

Carlo Marelli 15.06.10 14:54| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO STATO VITTIMA DI USURA FINO A QUANDO HO DOVUTO DENUNCIARE IL TUTTO DOPO MI SONO RIVOLTO A UNA ASSOCIAZIONE ONLUS ANTIUSURA GESTITA DA UNA PERSONA RINVIATA A GIUDIZIO PER ETORSIONE ,TRUFFA AGGRAVATA ,E MOLTI ALTRI REATI (LO SONO VENUTO A SAPERE DAI GIORNALI)HO DENUNCIATO IL TUTTO MA NESSUNO MI AIUTA E ADESSO MI RITROVOEQUTALIA CHE MI STA PORTANDO VIA QUEL POCO CHE MI E RIMASTO LASCIANDOMI IN STRADA SENZA LAVORO E CASA PERCHE MI HANNO ANCHE FERMATO LA MACCHINA .GRAZIE EQUITALIA ERA QUELLO CHE MI MANCAVA .

Piero Comefa' 28.05.10 20:13| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO STATO VITTIMA DI USURAI E DOPO LA DENUNCIA CON LA PROMESSA DELLO STATO CHE SAREI STATO AIUTATO ,NULLA DI PIU FALSO OLTRE ALLE MINACCE DI RAPIMENTO DI MIO FIGLIO DA PARTE DEI STROZZINI ADESSO MI RITROVO EQUITALIA CHE MI ASSALE E MI STA PORTANDO VIA TUTTO XCHE NON ACETTA PAGAMENTI SECONDO LE MIE POSSIBILITA ,COSI MI METTE LA CASA ALL'ASTA MI HA FERMATO L'AUTO ,E PROBABILMENTE MI RITROVO IN STRADA CON LA FAMIGLIA ,DUNQUE ERA MEGLIO NON DENUNCIARE I USURAI ,E LO SCONSIGLIO A TUTTI RISPONDETEMI

Piero Comefa' 26.05.10 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che si parla di Equitalia, sono una associazione a delinquere e è stata pompata da Tremonti e creata da Berlusconi. Le cartelle pazze non sono errori, sono fatte in proposito. I computer non sbagliano, sbaglia chi sta fra il monitor e lo schienale della sedia. E' un modo per far cassa. Pensate davvero che sia strano un metodo così barbaro? Ma non ricordate che ci sono al mondo solo due nazioni che hanno infilato uomini donne e bambini nei forni crematori, Germania e Italia. Siamo stati una Nazione di Fascisti. Vi meravigliate se poi Equitalia ci tratta da sudditi con spirito Fascista? Significa che l'Italia non è quel Paese di BRAVA GENTE come diciamo sempre. Se si parla di Centrali Nucleari, invece, fatevi una domanda: dentro i reattori ci deve essere messo qualche sacchettino di combustibile: l'Uranio. Ci sono solo due o tre Paesi al mondo che lo hanno, nelle loro miniere. Uno dei tre è in Africa e hanno la guerra da sempre. Le Centrali nucleari, comunque, oggigiorno sono sicurissime e si sta trovando anche il modo di decrescere il quantitativo di scorie a lungo termine. Il problema è un altro: l'Italia acquisterà dalla Francia la tecnologia del Super Phenix, il Reattore a Neutroni Veloci. Quello che i francesi, ne hanno uno solo, hanno piazzato LONTANO dalla Francia centrale e al confine con Italia. Il reattore a neutroni veloci è un tipo di reattore che fa cose che non dovrebbe fare. E' più economico MA proprio perché il combustibile reagisce con i neutroni veloci (e non con quelli termici (lenti)) dei reattori comuni ha dei rischi... rischi che i Francesi conoscono. Decisero, per questo, di non farli più. Il Super Phenix ha dato ormai diversi problemi e sparato in aria abbastanza polvere di combustibile radiattivo. Cosa fanno i Francesi? Lo vendono, come tecnologia vecchia e pericolosa, agli Italiani coglioni e bischeri. Così ci troveremo un po' di irraggiamento gamma, che passi, e plotoni di neutroni a giro per le campagne e a spasso per le città.

mark jansson 19.05.10 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia va fermata con ogni mezzo al più presto possibile, perchè sta per far chiudere migliaia di aziende con sistemi da strozzini,interssi da usura, minacce, intimidazioni da parte dei loro dipendenti,sono affamati di immobili( chissà per quale motivo) e se chiedi di poter vendere l'immobile non te lo permettono e di fatto fanno in maniera che tu non puoi pagare.MI auguro che le procure delle repubbliche indaghino su questi fatti criminali e che procedano all'arresto di funzionari per tutti i reati penali che si configurano, oltre ai risarcimenti dei danni alle aziende e ai suoi titolari e alle persone comuni.Personalmente ritengo che un avviso di garanzia debba essere fatto anche al ministro Tremonti, reo di sapere quanto sta accdendo, ma di non fare nulla per porre fine a questa situazione.
Milioni di posti di lavoro sono in pericolo e con esse le famiglie che non avranno più un reddito e non potranno pagare mutui o prestiti di vario genere, con tutte le coseguenze del caso.
Personalmente ho richiesto alla dott/ssa Gabanelli di report di fare un altra trasmissione su equitalia, mettendomi a disposizione per un intervista choc di quanto mi sta accadendo, in quanto questi signori mi hanno rovinato la vita e la famiglia, ora sopravvivo a pastiglie e angosce.
Chiederò contro questi signori oltre alle condanne penali, un risarcimento danni miglionario
e vorrò pure che siano le persone firmatarie che paghino in solido quanto mi stanno facendo, perchè sarebbe troppo semplice causare danni e farli pagare allo stato.

carlo marelli 07.05.10 15:14| 
 |
Rispondi al commento

E' agghiacciante!! Ho visto anchio Report ed ho sentito cosa vogliono fare delle Caserme e del resto di questi immobili. favorire gli speculatori......
Che li diano ai Comuni potrebbero, tra l'altro, anche sedi degli Uffici di Polizia. Sapete quanto costano gli affitti allo Stato per Caserme e Uffici di Polizia. Sapete con le cifre risparmiate quante opere e servizi si potrebbero realizzare?? Ma ci vogliono cervelloni fuori da comune per capire queste cose, ho una classe politica meno ingorda è più vicina alla realtà.
Ciao

Domenico C., Bagheria Commentatore certificato 13.04.10 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia ripudia la guerra? Anzi,Ci serve per superare la crisi economica!
Nella nostra(bistrattata)Costituzione,c'è scritto che"L'Italia ripudia la guerra".
Potrebbe sembrare che tale principio sia attuato, ma se andiamo a guardare i fatturati della vendita di armi all'estero,e quanto incidono sul nostro PIL,ci accorgiamo che le cose stanno proprio in maniera diversa.
RAPHAËL ZANOTTI su La Stampa:"Armi contro la crisi.L’Italia segna +220%".Eh sì,è proprio così.
Grazie alla vendita sempre in maggiore aumento di armi,l'ITalia sta riuscendo a camminare verso una risoluzione della crisi economica mondiale.
L’Italia vende un po’ a tutti-Paesi belligeranti compresi.Un comparto che non conosce crisi,flessioni.Nel 2008 il volume d’affari è cresciuto del 222% rispetto all’anno precedente,con le transazioni bancarie schizzate da 1.329.810.000 a 4.285.010.000.Scrive la Presidenza del Consiglio nel suo ultimo rapporto sulle esportazioni,importazioni e transito dei materiali d’armamento:«Tale comparto rappresenta un patrimonio tecnologico,produttivo e occupazionale non trascurabile per l’economia del Paese».L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro,è anche scritto nella Costituzione.Il maggior acquirente di armi italiane è la Turchia,programmi intergovernativi eslcusi.Le imprese italiane hanno ottenuto dal governo 11 autorizzazioni a stringere affari con Ankara.Si tratta del 35,86% del totale,per un valore di 1092 milioni di euro (quattro volte il Regno Unito,al secondo posto con 254 milioni).Il primato della Turchia è dovuto all’acquisto di elicotteri da combattimento dell’Augusta che saranno utilizzati,secondo il ministro della Difesa turco,per«ricognizione tattica e attacco bellico».Ma il lavoro è come il denaro,almeno secondo i Romani?Ovvero"Non olet?".
Bella domanda,se pensiamo che in Turchia è in atto un contenzioso internazionale circa la violazione o meno dei diritti umanie la guerra. Per Amnesty International NOI vendiamo le armi anche alla Turchia

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.04.10 17:40| 
 |
Rispondi al commento

haha!

Mauro Mazzerioli, Melbourne Commentatore certificato 13.04.10 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Privatizzare l'Esercito Italiano o l'esercito di qualsiasi altro paese, vuol dire mettere a disposizione dei Soci "miliardari" l'unico mezzo di difesa nazionale del paese ed Europea, poi quali direttive seguiranno i soldati? forse le stesse direttive seguite dalla polizia brasiliana "privatizzata" al servizio dei ricchi e che sparano sui bambini poveri che chiedono la carità e danno fastidio all'ambiente col la loro povera presenza? "ma chi li ha ridotti così?" Voglio ricordare a tutti che il diritto deve essere alla portata di tutti e che i "governi vanno costituiti in modo che nessun uomo abbia a temere altro uomo". Se lo stipendio dei soldati è vincolato alla volontà dei soci della "SPA Esercito" Vi lascio immaginare il comportamento di questi eserciti che probabilmente vedranno i loro stessi connazionali come dei nemici che non possono pagare il loro stipendio perchè non hanno denaro per acquistare azioni della Società Per Azioni. Ma il pericolo più grande deriva dal fatto che chiunque in una SPA puo' acquistare azioni e questo vuol dire che anche uno straniero o alquaida potrebbe in teoria tramite prestanome acquistare azioni. ?


Ho pianto di rabbia alla conclusione delle ultime elezioni.

Ma se è vero che quello che non uccide fortifica, spero che la batosta sia servita a qualcosa.

Ormai è fin troppo evidente che gran parte degli italiani vogliono e votano Berlusconi. Poi, che nessuno lo ammetta e neghi di avergli dato il voto, è un altro problema!

Una cosa è certa: gli italiani abboccano alle false promesse!

Berlusconi aveva promesso di abolire le tasse e gli italiani hanno abboccato ri-votandolo. Se poi le tasse non vengono tolte e neppure calate, ma abilmente propinate sotto mentite spoglie, non se ne accorgono e gli va bene lo stesso.

Il governo ha tolto l’I.C.I. sulla prima casa, ma poi non ha rinnovato i contratti di lavoro, né adeguato le pensioni al costo reale della vita e d’accordo con le banche ha ridotto allo zero gli interessi dei B.O.T., penalizzando i risparmiatori. Se poi gli interessi su mutui e prestiti sono da ‘usura’, il governo tace!

Ma lui, Berlusconi, vince sempre!

Berlusconi promette di risolvere il problema energetico in Italia tornando al nucleare, ma non dice che le centrali atomiche che vogliono costruire saranno pronte solo tra 10anni, che ognuna ci costerà 6miliardi di euro e che quando entreranno in funzione copriranno solo il 15% del fabbisogno.

Il governo non considera il problema ‘smaltimento scorie radioattive’: se per la spazzatura siamo andati in confusione, con le scorie nucleari il rischio è quello di saltare tutti per aria!

Ma lui, Berlusconi, vince sempre!

Berlusconi dice che la crisi non c’è, che il potere d’acquisto di salari e pensioni è cresciuto notevolmente e che bisogna essere ottimisti. Intanto l’Istat fa saper che un terzo della popolazione diventa povero dopo tre mesi di disoccupazione! Gli altri, poveri lo erano già! Molti, tanti, troppi sono gli indigenti e solo una residua parte del bel paese ingrassa e se la gode!

Ma lui, Berlsconi, vince sempre!

Evidentemente agli italiani piace essere pre


x alina di varese
si equitalia è al 49 pubblica e al 51 privata

e la parte privata prende pure una percentuale in più per ogni avviso giusto o sbagliato che sia
e giù soldi sui pirla...

margherita f., alessandria Commentatore certificato 13.04.10 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a Fulvio di Genova : oltre a quello che hai detto aggiungi I BENI CULTURALI SPA (CI sono gia)
-Demanio spa (c'è già)
lui persegue le linee della P2, deve diventare tutto spa, i ricchi ci mettono le loro mani sopra
(un duecento persone ricchissime) e che comanderanno tutto, gli altri devono diventare servi della gleba, non leggere, non imparaRE, NON CONOSCERE, ESSERE NESSUNO...
pensate a come sta riducendo la scuola e le tv
RAGAZZI..UN INCUBO!!! svegliamoci!!

margherita f., alessandria Commentatore certificato 13.04.10 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Anche Equitalia è una società dalla forma privata e dall’azionariato pubblico.
Sappiamo dove vanno a finire i soldi ?
Buona giornata.

Alina F., Varese Commentatore certificato 13.04.10 14:48| 
 |
Rispondi al commento

ESERCITO SPA è semplicemente un modo per distogliere una parte del debito dai conti dello Stato e appiopparlo a una società che di fatto è pubblica ma nella forma è privata. Così potranno indebitarsi a sbafo e col beneplacido del CDA.

Massimo Toni, Sassuolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.04.10 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Per lo strozzinaggio di Equitalia,basterebbe fare una azione collettiva,informare meglio i cittadini,con l'aiuto di GENERAZIONE ATTIVA.

giovanna m. 13.04.10 12:49| 
 |
Rispondi al commento

la GUERRA in APPALTO!(?????) e poi ci mervaigliamo delle CARNEFICINE di BAMBINI e CIVILI INNOCENTI. Il VIETNAM ha insegnato al potere che: "al Cittadino non devi MAI FAR SAPERE!"...ma dove vogliamo andare in un mondo così, SENZA umanità, solidarietà ed empatia? rocLIBERACITTADINANZA

p.s. il TERRORISMO è come la MAFIA e lo si distrugge solo PROSCIUGANDO i flussi FINANZIARI internazionali che lo alimentano, ma si fa finta di non capire, perchè la GUERRA è più funzionale alla lurida INGORDIGIA di...sangue fresco

rossella rispoli 13.04.10 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Marco Pannella aveva già avvertito tutti qualche settimana fa. Di nuovo la sua voce è rimasta clandestina.

Francesco D., Bologna Commentatore certificato 13.04.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono sempre piu convinto che colui che frequenta le protitute sta avviando il paese sullo stesso viale a far markette. Questo saremo costretti a fare per sopravvivere e mantenere le nostre famiglie, prostituirci fisicamente. Alcuni dei nostri connazionali lo stanno già facendo a livello politico per essere sicuri di diventare poi i nostri papponi. Meditate gente , forse il regista Comencini ha ragione.

marco r., Milano Commentatore certificato 13.04.10 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Ogni domenica sera a me si gela il sangue. Ti aspetti che dopo ogni puntata di report succeda qualche cosa ma evidentemente agli italiani che votano in massa B sta bene così.
Io sono una vittima di Equitalia. Ho pagato con un giorno di ritardo solo perché chi ha ricevuto la raccomandata al posto mio non mi ha indicato la data di ricevimento. Quindi anche se avevo pagato regolarmente la cosa mi è costata quasi 2.000 euro di più. E ho dovuto correre per evitare il pignoramento delle auto.
Poi ci si stupisce se qualcuno si rivolge agli strozzini. Che differenza hanno con Equitalia?
Adesso pagheremo le royalty anche per le scritte sulle magliette mentre qualcuno si farà casa in qualche bel posto di proprietà dell'esercito (quindi di nostra proprietà!!)

marilena m., milano Commentatore certificato 13.04.10 11:41| 
 |
Rispondi al commento

BOOOH?!? va a capire cosa rimane nel cervello dei miei "compatrioti", ancora 3 anni e sarebbero capaci di rivotare le stesse persone. La Lega, quella stessa Lega che stritola a livello centrale i Comuni con il patto di stabilità... e tte credo che voglion tutti il federalismo, ma andava realizzato anni fa, in modo il più possibile trasparente et equo... invece lo schifo ha raggiunto livelli impensabili. Mio nonno è stato sindaco nell'immediato dopoguerra, meno male che non è più su questa terra, si metterebbe ad urlare a vedere Sindaci che lasciano la bandiera tricolore e scendono in piazza. Unbelievable Italy!

silvia bossi 13.04.10 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Signori miei dobbiamo lottare x far conoscere a tutti quanti la verita';finche' la gente si informera'tramite giornali e tv la loro mente sara' pilotata dallo psiconano e compagnia bella.
vediamo di portare tutto quel che c'e' di buono e vero su questo magnifico blog di grillo alla portata di una buona fetta di popolazione.
sicuramente un po' li disincantera'!!!!

robert p., ferrara Commentatore certificato 13.04.10 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Esercito Spa e Difesa Spa: per papparsi gratis le proprietà immobiliari militari dismesse;
Protezione Civile Spa: ora è in stand-by per impegni in tribunale dei capi, poi ricominceranno a ingozzarsi di "grandi eventi";
Acqua Spa: per privatizzare il bene più pubblico che abbiamo, con l'aria e l'ambiente in genere;
poi Energia Spa: nucleare ovviamente... con l'uranio che avrà trovato negli scavi di Villa Certosa o con quello delle armi atomiche dismesse dai suoi amiconi russi; eccetera eccetera.
Cricca Spa: per mandarli affanc. tutti assieme!

Fulvio Ge 13.04.10 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anch'io ho perso molta serenità dopo report di Domenica. Ho in mano le bollette per i rifiuti e per la manutenzione della rete idrica di equitalia ed ora vado a pagarle subito perché temo che mi tolgano le mutande, per cui ancora pago il mutuo.
Cmq la storia di Difesa s.p.a. è gravissima e pericolosissima. Distruggere servizi sanitari, polizia ed istruzione è distruggere le prerogative di uno Stato, le sue condizioni di esistenza...ma addirittura privatizzare l'esercito, mi fa pensare alla tarda epoca repubblicana di Roma. Tra un po' l'Italia se la spartiranno dei trumviri-azionisti di maggioranza dell'esercito; questo è prestare il fianco a futuri colpi di stato (posto che non ce ne sia uno in atto già dal 1995 ed ancora non ce ne siamo accorti tutti).
Eppure tutto finirà qui, in un blog...dove i sogni e le paure vengono a morire.

Paolo Petricca 13.04.10 09:08| 
 |
Rispondi al commento

SE RIPUDIARE IL MALE E' (come è) NOBILE...........OPPORSI ALLO STROZZINAGGIO E ALLE INGIUSTIZIE E' ALTAMENTE CIVILE.

I CONTADINI DI ROBIN HOOD PRESERO IN MANO I FORCONI, COME POSSIAMO DIFENDERCI LEGALMENTE.......................??????QUALCUNO DEL BLOG CI DIA QUALCHE IDEA PER FAVORE...............CENTINAIA DI MIGLIAIA DI ITALIANI SOFFRONO SCHIACCIATI ED IMPOTENTI ALLA MERCE' DI QUESTI STROZZINI..................

Roberto Piccini 13.04.10 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER FAVORE AIUTO DAL BLOG......QUALCHE IDEA LEGALE PER CONTRARRESTARE LO STROZZINAGGIO DI EQUITALIA..................PLEASE

Roberto Piccini 13.04.10 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Anche a me si è gelato il sangue nel vedere e sentire i servizi di REPORT, ormai non ci sono più parole per esprimere gli sprechi esistenti nel gestire l'amministrazione pubblica. A volte mi viene la voglia di nascondere la testa sotto la sabbia come uno struzzo per non procurarmi un fegato crosso come un'anguria. Ma non è certo questa la soluzione. Ormai ho una certa età e quello che è stato è stato; penso solo ai miei figli e ai nipoti che dovranno ancora subire le angherie di una classe politica (che forse ci meritiamo) dedita solo ai propri interessi.

M. Z. 13.04.10 08:44| 
 |
Rispondi al commento

L'altro giorno un amico mi ha confidato che un suo amico ingegnere era stato coinvolto, per ragioni della sua specificità professionale, in consulenze per un'amministrazione comunale. E a questo amico del mio amico gli fu chiesto, visto la sue capacità tecniche ed intellettive, di aggregarsi al gruppo politico locale, a certe condizioni. Questo ingegnere riferì al mio amico che MAI e poi mai avrebbe prostituito la sua persona e la sua professione a dei faciloni imbroglioni di capacità equivalente a nulla, se non quella di fare gli affaracci suoi e quella dei loro amici e del loro clan politico.
A questo punto mi è parso del tutto evidente che - direi a livello nazionale - la maggioranza delle persone per bene e capaci rifuggano il marciume politico ed abbiano in abbrobrio e siano ripugnati dal malaffare e dalla mediocrità di questi politicanti che normalmente sono incapaci di farsi strada nella vita in modo lineare e, perchè no, onesto e che si danno alla "politica" per fare quel po' di carriera che altrimenti non riuscirebbero a conseguire normalmente nella loro vita attiva e civile. Fino a che non si riuscirà ad estirpare questa gentaglia dalle leve del potere - e a maggior ragione maggiormente DALL'ECONOMIA PUBBLICA - saremo sempre uno Stato fallimentare di arlecchini e di puttanieri, per non dire di gangsters.

Vince M. Commentatore certificato 13.04.10 08:43| 
 |
Rispondi al commento

la puntata su equitalia di report mi ha sconvolto e sono in ansia: bisogna fare qualcosa ,una raccolta di firme contro questo sistema, una manifestazione, una class action, insomma non possiamo stare a guardare!

livia d., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.04.10 08:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo scopo di tutto è fare un'esercito privato di mercenari al servizio dei potenti politici, imprenditori, industriali e farlo pagare al popolo.
NIENTE MALE NO? LASCIATE LAVORARE BERLUSCONI E VEDRETE!!!

Genjo Sanzo Oshi (sanzo78) Commentatore certificato 13.04.10 07:09| 
 |
Rispondi al commento

Scritto da Amedeo Moretti. su Antoniodipietro.it
Forze Armate Spa
=================================

1^ domanda: "Una volta privatizzate a chi faranno il giuramento di fedeltà??? Ad un consiglio di Amministrazione??? e presieduto da chi??? Volete provare a fare un nome a caso....??"

2^ domanda: "Una Spa guarda al Bilancio e quindi pone dei budget per il mantenimento del posto e per la carriera."
Per questa seconda domanda provo a dare un contributo:
Per la promozione a:
- Colonnello: Gestione di almeno due sommosse semplici con almeno mille arresti di dissidenti.
- Generale di Brigata: Gestione di almeno tre guerriglie urbane, con uso di armi convenzionali.
- Generale di Divisione: Almeno una guerra con uso di armi chimiche.
- Generale di Corpa d'Armata. Almeno una guerra con uso di armi di distruzione di massa.
- Capo di Stato Maggiore della Difesa: Almeno un genocidio.
E' ovviamente una provocazione, ma non dimentichiamoci il Cile,l'Argentina e tutti quei paesi dove l'esercito risponde ad un dittatore.

Un ultima domanda, per chi mi sa rispondere:
-Quanti paesi hanno un esercito privato???


maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.04.10 23:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche a me s'è gelato il sangue sulla difesa spa e dopo aver ascoltato come opera la equitalia, stamane sono andato all'aci per vedere se ho qualche pendenza che non mi risulta...
loro non si arrenderanno mai, a meno che noi non decidiamo di cambiare prima di loro

Cristiano Silenzi 12.04.10 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Ne aveva parlato anche Exit:
http://www.la7.it/blog/post_dettaglio.asp?id=2938&idblog=ILARIA_DAMICO_-_Exit_15

Simone ., Sassari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.04.10 20:42| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 12/04/2010
IN ITALIA TUTTO E' POSSIBILE, IL BANANA NE HA SPARATA UN ALTRA E' MERITO SUO SE OBAMA E MENDEV HANNO FIRMATO UN ACCORDO DI RIDUZIONE DELLE ARMI NUCLEARI, MAVALAAAAAAAAAAAAA MAVALAAAAAA, RINCHIUDETELO PRIMA CHE FACCIA UN MIRACOLO.
SIAMO IL PAESE DELL'INGIUSTO, I CORRUTORI ,EVASORI,PUTTANIERI, SONO DEI PERSIGUITATI.
I CRIMINALI MAFIOSI DEGLI EROI.
I PEDOFILI DEGLI AMMALATI INCOSCIENTI.
I LATITANTI GLI SI RENDONO GLI ONORI.
MENTRE GLI EMERITI ONESTI DEI COGLIONI.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 12.04.10 20:27| 
 |
Rispondi al commento

gli imbecilli al governo

giovanni trincavelli 12.04.10 19:53| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori