Padania nucleare

Le testate nucleari nascoste in Italia
(24:26)
bombe.jpg


Immagine da: www.superedo.it

L'Italia è una potenza nucleare in franchising. La licenza, dalla fine della seconda guerra mondiale, l'abbiamo ottenuta dagli Stati Uniti. Sul nostro territorio ci sono ordigni nucleari americani pronti a essere caricati su un bombardiere e lanciati su uno Stato canaglia a scelta. Nel blog in questi cinque anni sono state riportate tutte le informazioni possibili sui depositi nucleari di Aviano e Ghedi Torre contenenti 90 testate nucleari. Fotografie dall'alto dei siti, tipo di ordigni, servizi, interviste, documenti.
Un rapporto del Dipartimento della Difesa Usa ha valutato il potenziale distruttivo pari a 900 volte Hiroshima. Il documento fu ordinato Roger Brady, comandante dell'Air Force in Europa, dopo che un B52 trasportò per errore sei testate atomiche sorvolando gli Stati Uniti. Nel rapporto si rilevano: "problemi di edifici di supporto, alle recinzioni dei depositi, all'illuminazione e ai sistemi di sicurezza, a guardia delle basi vi sono soldati di leva con pochi mesi di addestramento".
Nella base di Ghedi Torre, alcuni anni fa, un gruppo di ragazzi improvvisò un picnic per una mezz'ora prima di essere identificato. Era un test per verificare le misure di sicurezza che fu documentato in seguito dalla televisione svizzera italiana. I nostri vicini sono da sempre preoccupati di un incidente nucleare a due passi da casa loro. Può capitare. L'imponderabile è sempre in agguato. Un'esplosione dovuta a un errore umano o a un attacco terroristico cancellerebbe dalla carta geografica il Nord Italia e parte dei Paesi confinanti. Addio Padania.
In Italia nessuna reazione, eppure per Pdl e Pdmenoelle chi si preoccupano dell'Iran nuclearizzato almeno una volta alla settimana, ospitare un numero di testate sufficienti a spazzare via la vita dall'Europa dovrebbe essere un problema fondamentale. Una questione di vita e di morte. Persino la rivista TIME si è posta in un recente articolo dal titolo. "What to do about Europe secret nukes" (Cosa fare con le testate nucleari segrete dell'Europa) la domanda: "Is Italy capable of delivering a thermonuclear strike?" (L'Italia è capace di effettuare un attacco termonucleare?). Secondo il TIME, In caso di guerra l'Italia, in virtù di un accordo sottoscritto durante la Guerra Fredda, potrebbe acquisire il controllo delle bombe termonucleari B61 presenti sul suo territorio.
La presenza di ordigni nucleari in Italia è contraria al Trattato di non proliferazione nucleare (NPT), oltre che antistorica a vent'anni dalla caduta del muro di Berlino. Le bombe made in USA devono ritornare al loro Paese di origine. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Link ai post sull'argomento:
Chi ha paura del Lupo Cattivo?, del 6 gennaio 2010
Umberto Garibaldi, l'antifederalista, del 10 dicembre 2008
Referendum on line per Dal Molin , del 3 ottobre 2008
Delirio, del 4 settembre 2008
Vicenza: Lega e manganello, del 1 agosto 2008
L'hiroshima è vicina, del 22 giugno 2008
Occupazione americana, informazione Mentana, del 22 maggio 2008
Il virus della verità, del 26 aprile 2008
Pillola rossa: la base di Vicenza, del 26 gennaio 2007
Un Paese a sovranità limitata, del 16 gennaio 2007
Lettera a George Bush, del 13 aprile 2006
Un appello ai marines, del 28 ottobre 2005
USABomber 2: nessuna risposta, del 3 marzo 2005
USABomber, del 1 marzo 2005

grillomannarosmall.jpg E' possibile prenotare Un Grillo mannaro a Londra, Ecologia, cultura e crisi finanziaria in un incredibile viaggio oltremanica. Prenota la tua copia.

Postato il 9 Aprile 2010 alle 19:35 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (703) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Aviano, B52, B61, Dipartimento Difesa USA, Ghedi Torre, Guerra Fredda, Hiroshima, NPT, Roger Brady, Stati Uniti, televisione svizzera, TIME

Commenti piu' votati


Controcommento.

O.T.

Non ho visto "frequenti" interventi sul bolg di Sonia Alfano,o di de Magistris come avrebbe dovuto essere!

Mi sarei aspettato di vedere con una certa frequenza,i due europarlamentari qui sul blog!

Mi sarei aspettato un canale diretto con dei videomessaggi che avrebbero dovuto metterci al corrente delle attività svolte.

Sarebbe a questo punto una cosa buona e giusta sapere dai diretti interessati cosa accade.

A questo punto,però,non parlo solo di Paelamento Europeo,parlo dei nostri rapporti con "tutti"!!!

Parlo di Grillo,Travaglio,Sonia,de Magistri e anche Di Pietro!!!

CHE DOVEMO DA FA???

Vi abbiamo seguito con passione,stima ed affetto!

Abbiamo appoggiato le vostre idee,seguito i vostri passi,litigato con "tutti"!!!

Ci hanno preso per il cxlo da anni,ora,dico ora che gli abbiamo fatto paura,prima con le europee,poi con le 5 Stelle,che facciamo,iniziamo a discutere?

No,non ci sto!

Mettetevi d'accordo e spiegateci cosa diavo sta succedendo!

E siccome le campane bisogna sentirle "suonare" tutte,è giusto che vengano a suonare sul blog!

Tempo fa chiedevo rubriche fisse settimanali,come passaparola,dove si sarebbero potuti approfondire diversi argomenti,una poteva chiamarsi "Europa"!

A questo punto è giusto che si dia la possibilità di replica a tutti.

È giusto che si sappia se è possibile convivere mantendo le
proprie posizioni o no!

È giusto che il popolo della rete abbia le idee chiare almeno su questo.

I movimenti nati in rete sono spontanei,fatti di persone, e le persone vanno rispettate!

VORREI SENTIRE "TUTTE" LE CAMPANE,E VORREI SENTIRLE QUI SUL BLOG!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Si pedala,si continua a pedalare sulla Ferrari!

C'è anche la benzina,basterebbe girare la chiave!!!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.04.10 22:46| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 58)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto questo post ripubblico sta cosa che ho scritto qui due tre giorni fa:

"Cosa voleva insinuare, fra l'altro, con quel "paese che ci comanda''? Che l'Italia sarebbe una colonia degli Stati Uniti?


E non lo è, forse? Da quando siete stati occupati, nel 1944, non vi siete più liberati. A tutt'oggi ci sono 125 basi e 35.000 truppe statunitensi in Italia: è indipendenza questa? In Germania, poi, stiamo ancora peggio. Quella che voi chiamate liberazione, fu soltanto la sostituzione di un'occupazione militare a un'altra, meno esibita ma non meno effettiva".

Intervista a
ADOLF HITLER
Piergiorgio Odifreddi

Gennaio 2005

....

Quindi chi COMANDA VERAMENTE IN ITALIA sono gli USA e a LORO dobbiamo dire 'grazie' per tutti i governi corrotti e mafiosi dalla fine della guerra ad oggi.

Quindi perchè affannarci se in Italia, da allora, NON SI MUOVE FOGLIA che gli USA non vogliano?

Vogliamo veramente cambiare qualcosa in Italia?
Chiediamolo all'attuale Presidente degli Stati Uniti. Se come vuol fare credere è davvero diverso da quelli che lo hanno preceduto...bhe...questa sarebbe la volta buona.

Non dimentichiamoci che i veri SOSTENITORI del potere MAFIOSO in Italia sono sempre stati gli USA, da quando cioè misero il potere sulla Sicilia(e da qui, su tutta Italia)nelle mani della Mafia fin dalla fine della guerra.

PS: dal 1948 in Italia NON SI E' MAI FATTO UN SOLO GOVERNO SENZA IL BENESTARE DELL'AMICO' AMERICANO.

PPS: dal 1948 il Potere è stato dato in gestione al Vaticano (vedi gli infiniti governi democristiani)

Se non capiamo queste cose non capiremo mai un cazzo della vera politica italiana.

Dino Colombo Commentatore certificato 09.04.10 20:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sono connesso al sito disinfornazione.it e mi si sono rizzati i capelli in testa.Si parla di un club ristretto di persone di vari Paesi compreso il nostro che ogni 2 anni si riuniscono per prendere tutte le misure necessarie per organizzare i Vari Paesi membri che ne fanno parte.Ci uomini di dx e di sx che ne fanno parte, lì si decide quanto un cittadino di quei Paesi deve mangiare e quanto deve ca....re,niente è lasciato al caso, tutto viene programmato ed eseguito a prescindere delle volontà manifestate dalle popolazioni,è una specie di loggia massonica sovranazionale che organizza e controlla tutti gli aspetti del vivere civile.La famigerata loggia massonica P2 a suo confronto fa ridere per quanto è ancora in fase artiginale.Ne fanno parte gente della Banca d'Italia della Confindustria dell'informazione e della politica che prestano giuramento ed assicurano la messa in opera delle direttive prese da altri.Risulta in questo modo incontestabile che il voto e le elezioni possano incidere minimamente sulle scelte dei politici che da quello che emerge non contano un ca..zo,infatti,coloro che hanno la fortuna di essere eletti il loro unico scopo è come arricchirsi e trasmettere il frutto della rapina alla propria progenie.

IL SICILIANO 09.04.10 20:16| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Insieme alla sacra Sindone
Bondi ha proposto di esporre anche

la "SACRA SINDONE 2"

che è il fazzoletto col quale il suo amato padrone si asciugò il sangue dopo il proditorio attacco di Tartaglia
e dallo stesso Bondi religiosamente raccolto e gelosamente conservato.

Aldo F., napoli Commentatore certificato 09.04.10 23:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento

sinceramente, a me se salta in aria la PADANIA mi fa solo che piacere...basta che si salvano i grillini.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 10.04.10 11:53| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

calmatevi...calmatevi....

da stamane un continuo litigare..rinfacciare...

comprendo gli anziani "nontrombanti" del blog i cui organi erogeni sono ormai i polpastrelli con i quali tamburellando incessantemente sulla tastiera ..si procurano ripetuti orgasmi virtuali...

anni orsono ..l'età era sinonimo di saggezza....ora di evidente rincoglionimento...

le anziane ricamavano...rammendavano ...lavoravano all'uncinetto..sferruzzavano...per poi elaborare anche ottimi manicaretti....

gli anziani...paciosi...con l'immancabile pipa..o toscanello erano anch'essi intenti all'"opre" domestiche...la cibanza degli animali...la cura dell'orto...l'avvio del bracere o del caminetto..

e tutto era a misura d'uomo...la vita scorreva dolcemente..densa di contenuti scandita dalla gestualità che rasentava la poesia....

adesso...cazzo...con l'avvento di internet...gli anziani si sono INVIPERITI !!! non fanno altro che scornarsi nei blog da mane a sera....

poveri giovani....quali modelli posson più emulare?

...mo vengo...vado a controllà i moscardini...

peppino garibaldi, casa mia Commentatore certificato 09.04.10 20:32| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE FORTUNE SEMPRE AGLI ALTRI..UFFF

CADE AEREO... TUTTI MORTI DECAPITANO GOVERNO POLACCO..

ivan attorami 10.04.10 12:46| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

a chi sostiene che il nucleare è progresso, vorrei far notare che forse delle prime che hanno costruito si poteva dire che erano progresso, ma ora il mondo è andato avanti, ne ha capito la pericolosità e anche la millantata economicità.
il progresso ora è superarle, a vantaggio di nuove tecnologie più sicure, pulite e economiche.
mettiamola così, se con tutti i soldi che intendono buttare al vento si riempisse l'italia di centrali solari, e di sole ne abbiamo tanto e gratis, produrremo tanta energia da esportarla anche ai vicini, rendondo inutili e obsolete anche le loro di centrali atomiche.
perchè sempre imitare gli altri, e sempre nel peggio?
diamolo ogni tanto anche noi il buon esempio, indichiamola noi la strada virtuosa, smettiamola di andare dietro come pecore!

liliana g., roma Commentatore certificato 10.04.10 14:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte le atomoche sotto il cuscino, ultim'ora:il
Papa desidera incontrare le vittime dei pedofili,
in Italia gia' prenotati gli stadi di san Siro, San Paolo e Olimpico...

erio ferrari 10.04.10 15:23| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO APPOGGIA IL PDL!!!
la candidata sindaco "a cinque stelle" Carla Pisani regala il suo appoggio al candidato PDL Sergio Conti portando in dote i suoi 432 voti in cambio di una vaga, indefinita e gratuita "condivisione programmatica e apertura al dialogo futuro".

http://www.mamma.am/mamma/articoli/art_5758.html

gian luca kiri, Torino Commentatore certificato 10.04.10 15:19| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE QUALCOSA NON TORNA

Caro Beppe, credo che ha ben annusato che nell´aria qualcosa non torna.

1) Qualcuno sta tirando fuori in maniera cronometrica i dossier su Ratzinger e compagnia demolendo di fatto la chiesa ( Nota: se lo meritano in tutto e per tutto. Ma sta di fatto che qualcuno gli sta facendo la pelle. Perché ora?)

2) Tutti parlano di Governance Mondiale, di fusione di WTO, FMI, NATO, ONU. Perché ora?

3) Le principali potenze mondiali girano a 180 grandi e chiedono a gran voce il disarmo nucleare ( Ragazzi la Russia riduce le testate di quasi il 50%, altro che scherzi)

4) Ora di colpo si scopre che altri 5 stati, Germania, Italia, Turchia, Olanda e Belgio sono potenze nucleari in grado di sferrare un attacco nucleare e vanno trattate come tali.

5) Il Conisiglio dell´ONU di colpo va riformato per fare entrare Germania, Giappone, Brasile, India e forse Italia.

6) I sondaggi che davano per vincente quel presidente o quela partito o quela candidato vengono platealmente smentiti da "strani" risultati, che vanno tutti a senso unico...

Sembra che qualcuno, qualcuno che conta davvero, abbia iniziato a giocare la partita. Anzi, la "madre di tutte le partite".

Beppe facci un post, pensaci

Alberto Parede 10.04.10 12:05| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anc'io come molti di voi sono portavoce del Movimento, e faccio fatica a far capire a conoscenti, amici, parenti, la nuova iniziativa, le idee, e il non statuto del movimento.
Ultimamete ho trovato un sistema molto efficace con ottimi risultati, prima di esprimermi faccio vedere il video di Giovanni Favia in tribuna politica, solo dopo la visione commentiamo se necessario.
Funziona molto bene garantito, anche per i più scettici.

http://www.vimeo.com/10389199

Ciao Buona divulgazione a tutti

PS Beppe puoi mettere il video sul Blog scaricabile?

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.04.10 12:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La maggior parte delle persone é impegnata a seguire le vicende dei reality e della propria squadra di calcio, eh. Ora poi che é ripresa la trasmissione Porta a Porta l'italiano medio é al top della forma!

La maggior parte delle persone si lamenta e la realtà é che

IL GRANDE FRATELLO VIENE VISTO DA 7 MILIONI DI PERSONE!

, mentre L'ISOLA DEI FAMOSI VIENE VISTA DA 5 MILIONI DI PERSONE!


Ma per le persone, l'importante é forse che non privatizzino la cocaina....

Marco Calì, consulente finanziario indipendente,

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com/ .... é più facile trovare un ago in un pagliaio che sentire un politico parlare male di una banca!

Marco Calì (http://sapienza-finanziaria.blogspot.com), Monselice (PD) Commentatore certificato 09.04.10 21:14| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

vertici politici polacchi decimati in un incidente aereo.
quanto invidio i polacchi.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 10.04.10 13:23| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Nei corsi e ricorsi storici, con la variante di quella, ed ora, questa modernità, ciò che accade è quasi normale.
L'anormalità costante, valida oggi come nelle vecchie modernità, è nell'ignoranza, unica cosa delle ere che rimane variabilmente invariata, stantia, monocratica.
La si vede sempre stampata nei volti degli ignari che col sorriso sulle labbra si spingono e ci spingono in un baratro a loro invisibile... fanculo.

Che il tutto non si possa sapere è risaputo... però ... cari ignoranti segnatevi st'appunto (che non è assolutamente mio ma rielaborato dal pensiero di qualcun'altro che poi non era nemmeno suo ma la rielaborazione ecc. ecc. ... e così di seguito).
Per comprendere il tutto si deve sapere poco, quel poco che si deve sapere è però parecchio.
Pertanto sapendo parecchio ma poco si comprende tutto.

Buona notte.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.04.10 03:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori