Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il MoVimento 5 Stelle "non si piglia i soldi"


Il MoVimento 5 Stelle "non si piglia i soldi"
(1:02)
soldipolitica.jpg

Se non puoi combattere le idee, diffama chi le diffonde. E' una vecchia tecnica, diffusa nei regimi.
Il giornale on line Il Tempo.it ha pubblicato un articolo a firma di Fabrizio dell'Orefice dal titolo: "Grillo si piglia i soldi", seguito da sottotitolo: "Ha combattuto il finanziamento pubblico, ora gli spettano due milioni. E Beppe si guarda bene dal gridare che li restituirà allo Stato". Il giornalista affonda il colpo: "E ora? Che fa? Che fa Beppe Grillo? Se li piglia o no questi maledetti soldi pubblici? E già il comico genovese accederà al finanziamento pubblico ai partiti. ... il movimento di Grillo che si chiama Cinque Stelle dovrebbe ottenere circa 1,7 milioni per la prossima legislatura (circa 340mila euro all'anno). E ora che fa? Riscuote l'assegno o lo restituisce?... Sui rimborsi elettorali va detto che è sempre stato piuttosto ambiguo. Beppe, per esempio, ha condotto campagne molto aggressive contro il finanziamento pubblico all'editoria. Battaglia che fu l'asse centrale del V-day seconda versione. Ma proprio sui fondi ai partiti o ai movimenti il leader del movimento anti-casta è sempre stato piuttosto vago. A tratti ambiguo. Non altrettanto i suoi... E adesso che faranno?".
"E già", come dice Fabrizio, che fine faranno i soldi pubblici dati al MoVimento 5 Stelle, tutti in donne e coca? Voglio dare una risposta alla sua curiosità morbosa e, immagino, a quella del suo editore Domenico Bonifaci.
Ho fatto inviare da uno studio legale al direttore del Tempo.it, Mario Sechi, una lettera con richiesta di rettifica, in cui spiega:
- fin dal 26 marzo 2010 - prima, quindi, delle recenti consultazioni elettorali regionali - sono state pubblicate sul blog di Beppe Grillo, in particolare all’indirizzo http://www.beppegrillo.it/2010/03/i_soldi_trasfor/index.html, le dichiarazioni autografe dei cinque candidati del MoVimento 5 Stelle attraverso le quali essi esprimono con estrema chiarezza la volontà di non riscuotere ed, anzi, di “lasciare allo Stato”, i cosiddetti rimborsi elettorali;
- il personale pensiero di Beppe Grillo è altrettanto chiaramente esposto nel messaggio postato al medesimo indirizzo lo stesso giorno;
- quest’ultimo, in ogni caso, non avendo preso parte alle recenti elezioni e non rivestendo alcun ruolo istituzionale all’interno del MoVimento 5 Stelle - men che meno rappresentativo dello stesso, dal momento che il MoVimento, come potrà ricavare dalla lettura delle regole che lo governano, pubblicate fin dalla sua prima apparizione, all’indirizzo http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Regolamento-Movimento-5-Stelle.pdf non rappresenta un soggetto giuridico distinto cui possano essere riconosciuti rimborsi di sorta - non avrebbe alcun titolo a ricevere i predetti contributi o, per usare le parole del Suo cronista, a “pigliarsi i soldi”.
I soldi li "pigliano" i partiti e i giornali che accedono ai contributi per l'editoria, non il MoVimento 5 Stelle.

arivederlestelle.jpg E' disponibile A riveder le stelle, Come seppellire i partiti e tirar fuori l'Italia dal pantano. Acquista la tua copia.

lasettimanabanner.jpg

2 Apr 2010, 17:22 | Scrivi | Commenti (1199) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

UN ALTRO GRANDIOSO SUCCESSO DEL "MADE IN ITALY"

Con il punteggio di 3.9 l'Italia si piazza al 67° posto (su 178 stati esaminati) nella classifica mondiale della corruzione.

Chiunque può vedere la classifica collegandosi a questa pagina: http://www.transparency.org/policy_research/surveys_indices/cpi/2010/results

Molti stati africani ci precedono in classifica.

Rispetto al 2009 siamo scesi di 4 posizioni: eravamo 63° con uno score di 4.3 e questo, in termini assoluti, significa che il livello di corruzione in Italia è cresciuto ben del 9,3%!!

E Forzaaa Itaaaliaaaa!!! Menomaleee che Siilviooo c'eeee!!...

Continuate a supportare questo scarafaggio. Continuate ad applaudire, razza di ebeti, ogni volta che questo mascalzone attenta allo stato di diritto modificando le leggi per i propri porci comodi.

Poi non meravigliatevi quando qualcuno verrà a bussare alla vostra porta chiedendovene conto.

Nedo Paglianti 17.04.11 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto con piacere il vostro programma elettorale, credo ci siano cose ampiamente condivisibili, altre forse un po' meno, ma del resto e' un opinione soggettiva, ciononostante il motivo della mia missiva e' dovuto allo stupore provocatomi dal penultimo punto del vostro programma elettorale alla voce Economia: sussidio di disoccupazione garantito. In che senso garantito? Non mi risulta che in Italia gli aventi diritto non percepiscano il sussidio di disoccupazione, mi sbaglio? Comunque se il senso del penultimo punto e': non ti preoccupare cittadino se rimani senza lavoro io stato mi comprometto a mantenerti finche' tu non sia riuscito a trovare un lavoro ( 6 mesi, 1 anno, 2 anni...), siamo proprio a posto!!! Vi spiego...sono da qualche anno residente in Andalusia in provincia di Cadiz,terra nella quale, c'e' un alto livello di disoccupazione,complice anche il governo socialista di Zapatero, (peraltro osannato dalla sinistra Italiana...).Ebbene, questo signore, e' riuscito in tre anni a sputtanare le finanze pubbliche dello stato regalando soldi a destra e a manca per finanziare sussidi di disoccupazione con il risultato finale che la disoccupazione a livello nazionale e' al 20%, le casse dello stato son vuote, il governo e' in bancarotta e qua dove vivo io la gente continua ad andare al bar a bere birrette a spese dello stato!!! Naturalmente di cercar lavoro proprio non se ne parla, tanto finche' mi mantiene lo stato...Saro' esagerato pero' vi garantisco che ci sono parecchi spagnoli che la pensano come me. Una ultima cosa, forse vi siete dimenticati di un punto importante che dovrebbe essere aggiunto in qualsiasi programma elettorale: Riduzione immediata degli organici pubblici a qualsiasi livello! Non basta chiedere l'abolizione delle province, abbiamo un eccesso di dipendenti pubblici nell'ordine del 25%!!! Andate a vedere quanti statali hanno in Germania rispetto a noi! Attenzione, Grecia Docet ! Tutti statali e alla fine lo stato,( quello si) va a PUTTANE!

roberto bocchio 25.11.10 18:07| 
 |
Rispondi al commento

lo scrivo con orgoglio:
IO HO VOTATO MOVIMENTO 5 STELLE

olivia m., cesenatico Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.10 14:51| 
 |
Rispondi al commento

E' sbagliato non lasciare a questo Stato quanto destina a chi partecipa (e vince)alle elezioni.
Troverei molto più intelligente incassarlo e devolverlo completamenete a ONLUS com Emergency, Medici senza frontiere o analoghi, che ne farebbero un uso migliore del nostro governo.

DARIO VIVA 09.04.10 00:11| 
 |
Rispondi al commento

basta parlare di soldi per favore.
se il potere logora la mente i soldi fanno venire la vista ai "cecati"
NOI SIAMO L'UTOPIA - PUNTO.
Utopia esprime il sogno rinascimentale di una società pacifica dove sia la cultura a dominare e a regolare la vita degli uomini.
QUESTO PER CHI NON LO SAPESSE (COPIE E INC.)
"Ciò che inizialmente ispirò Tommaso Moro alla stesura di Utopia fu, probabilmente, la traduzione dal greco al latino di alcuni scritti di Luciano che egli operò congiuntamente con Erasmo da Rotterdam, in particolare di un dialogo in cui Menippo, un drammaturgo greco, scende negli Inferi e racconta il suo viaggio.
Un'altra opera ispiratrice, cui Moro fece riferimento anche all'interno di Utopia, fu sicuramente La Repubblica di Platone, in cui si parla esplicitamente di una città ideale.
BENE NOI SIAMO SCESI TUTTI NEGLI INFERI ADESSO CREAMO LA NOSTRA SOCIETA' IDEALE.

iaiunese maurizio 08.04.10 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, il comico che sui mali della politica italiana ha costruito il suo business, si gode a Malindi una 'vittoria-elettorale' a ‘Cinque Stelle’.

VIENI A COMMENTARE L'ARTICOLO SU: HTTP://LIBERALVOX.BLOGSPOT.COM


Beppe Grillo dev'essere veramente una spina nel fianco di molta gente se Il Giornale gli dedica tutta la prima pagina di oggi, asserendo che per essere coerente non doveva andare in Kenia passare la Pasqua. Sta alle persone con ancora un minimo di cervello capire perché, ad esempio, una prima pagina intera non è stata mai dedicata a D'Alema e al suo yacht.

Alessandro Tartoni 08.04.10 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Gentile signor Beppe,
poiché vivo con malessere le ingerenze della chiesa cattolica nel mio quotidiano, mi chiedevo se fosse possibile (qualora il malessere fosse diffuso), raccogliere le firme per proporre una o più leggi che aboliscano alcuni articolo dei patti lateranensi-bis. Ho letto su wiki che l'iniziativa popolare è possibile per questa materia.
Qui sotto alcuni articoli che proprio non vanno:
Art 4 - Immunità e Privilegi per figure ecclesiastiche (per ovvie ragioni)
Art 2 - Le garanzie in ordine alla missione salvifica, educativa e evangelica della Chiesa Cattolica (da cosa ci salva esattamente?)
Art 13 - La Volontà in merito al Valore Giuridico del Nuovo Accordo ???!!!???? questo è da abolire perché non la capisco

Sonia Mereu 08.04.10 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
un suggerimento bizzarro.
Ritiri tutti i finanziamenti elettorali, affitti dei Tir, compri per importo equivalente prodotti alimentari, pane, pasta, biscotti ecc. e li fai distribuire gratuitamente da gruppi di volontari nei quartieri di città dove le famiglie hanno difficoltà ad arrivare a fine mese. Sarebbe puro populismo ma dal duale effetto benefico per chi riceve e dirompente per la casta oltreche mediaticamente divertente. Sanny Ge

sanny n., genova Commentatore certificato 08.04.10 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe Grillo.
Nelle elezioni regionali del Piemonte hai detto apertamente che la Bresso è la stessa cosa di Cota. Bene.. anzi MALISSIMO! I primi vagiti del neonato governatore sono stati di questo tono: NO ALLA PILLOLA RU486, SI ALLE CENTRALI NUCLEARI (PURCHE' FUORI DAL PIEMONTE), SI ALLA TAV!
Tu e la tua lista avete garantito la vittoria di quest'individuo che ci dovrà governare per i prossimi cinque anni. Complimenti come stratega delle sconfitte della sinistra sei imbattibile.

luigi rossi 07.04.10 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe,è una linea dura da mantenere, ma non prendere soldi, a lungo termine, si rivelerà fondamentale per tanti motivi.
Sarebbe il caso che tutti (gli iscritti al movimento) riflettessero più profondamente sulla questione, per condividere in pieno la scelta di Beppe.
Altra buona occasione per dirti grazie!
Roberta

Roby M., Parma Commentatore certificato 07.04.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè non si leggono tutti i commenti messi dopo il 2 Aprile?? Mi sto alterando!!

Andrea C. 07.04.10 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Sono iscritto al M5S e ritengo che il comportamento di Grillo sia stato corretto sia sul piano formale che sostanziale. Sul piano formale perchè il sostegno dato a De Magistris non è stato dato "in bianco", bensì con un preciso mandato; su quello sostanziale perchè il discorso di De Magistris è stato quello del politico a caccia di consensi, non dissimile da quelli dei vari Bersani, Franceschini,e perfino del Veltroni dello "yes we can", cioè di colui che, distruggendo il centro sinistra,ha collaborato all'instaurazione dell'attuale regime
-pur non rimpiangendo Prodi avverto spiacevoli differenze. Per quel che riguarda il PV, proprio la manifestazione con loro ha materializzato, a mio parere, tutte le paure di Grillo, la sua ossessione di ritrovarsi ingabbiato e gestito in un'organizzazione su cui non abbia controllo alcuno: in seguito al diktat dalemiano "il Quirinale non si tocca" è stato ordinato ai meet up di mettere via i cartelli sul decreto interpretativo,cioè dell'oscena irrisione della costituzione. In definitiva una cosa è l'apertura, tutt'altra è rischiare di essere strumentalizzati vanificando anni di grave impegno. Gianfranco

Gianfranco De Juliis 07.04.10 08:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, come molti dei commentatori del post, anche io direi di prendere i soldi dei rimborsi ed utilizzarli per scopi di pubblica utilità. Una idea che mi è balenata poco fa mentre lavavo i piatti della sera è di devolverli alle scuole pubbliche, ormai allo stremo a causa dei tagli imposti da Tremonti, dei comuni in base ai voti presi dal movimento alle recenti elezioni. In questo modo si mostrerebbe ai cittadini che il voto al movimento è ancora più utile perchè si tramuta subito in vantaggio per i cittadini che lo danno. Sempre più scuole e per importi sempre maggiori infatti devono chiedere contributi alle famiglie anche per le supplenze per cercare di garantire un minimo di continuità didattica. Io l'ho buttata li al blog l'ardua sentenza.

francesco mazzola 06.04.10 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono affatto d'accordo con sergio, i soldi ai partiti non servono, le campagne vanno fatte con i programmi non con i cartelloni pubblicitari. I soldi in mano ai partiti potrebbero essere utilizzati anche per l'acquisto dei voti. non vanno dati, vanno usati per la comunità sociale, non per i partiti.

Christian Z. Commentatore certificato 06.04.10 20:17| 
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo con Sergio: i soldi non si rifiutano. Non è questione di abolire il finanziamento ma è questione di trasparenza. Un bilancio online, aggiornato man mano che vengono effettuate le spese e gli introiti. E poi lasciamoli latrare. Che tanto non sanno fare altro.

Luciano Colletti G. 06.04.10 18:47| 
 |
Rispondi al commento

La coerenza va bene,ma nel caso del contributo ai partiti per le elezioni mi sembra eccessivo rifiutarlo.Quello che mi aspetto dal movimento cinque stelle è la trasparenza,quindi sapere come vengono gestiti,ciò che difetta negli altri partiti e questo fa la vera differenza.Quello che si deve dare è l'esempio,non farsi prendere con le mani nella marmellata e il fango che ora ci tirano addosso gli ritornerà con i fatti.

sergio r. Commentatore certificato 06.04.10 17:15| 
 |
Rispondi al commento


30 MARZO 2010

Nei prossimi cinq’anni de governo
de la Reggione più famosa ar monno,
tutti li cittadini capiranno
se c’ha proprio azzeccato er Sempiterno.

Grazzie a la stella de la bbona sorte
e a quella de lo Stato Vaticano,
so’corsi tutti quanti a da’ ‘na mano
ar grande Imperatore e a la sua Corte.

Così mo finarmente a la Reggione
ce so persone brave, forti e oneste,
che vanno incontro a la popolazione,
facenno solo cose bbone e giuste.

Per cui vedrete tutti che sur “bene”
mannato giù dar cielo dar buon Dio,
co’ la scusa de la distribbuzzione
nessuno vorrà di’ “quer bene è mio”.

L’acqua è quell’elemento che sta in vetta
d’ogni necessità ‘nsieme cor pane
e solo pe’ lucrà sulla bolletta
nun se deve leva’ nemmanco a ‘n cane.

La sanità sarà poi risanata
ridando le risorse all’ospedali
pe’ mijoranne l’organizzazzione
e creà nuove realtà territoriali,

quelle che vanno incontro ai famijari
de malati che ponno resta’ a casa
a curasse ‘n mezzo ai propi cari,
facenno diminui’ pure la spesa.

Chi l’ha giurato innanzi ai creduloni
sa come se raggiunge er risultato:
basta diminuì er convenzionato
de chi j’ha fatto vince l’elezzioni;

abbasta poi taija’ le sovvenzioni
de tutti l’Istituti Vaticani
che l’hanno empita de benedizioni
pe faije acchiappà voti a quattro mani.

E’ stato detto pure, ar giuramento,
che le ciclabbili devono aumenta’,
che se farà un ber rimboschimento
lascianno spazzi verdi in quantità.

Su questo certamente so’ d’accordo
tutti i palazzinari che ar momento
l’hanno spesata in fase elettorale
pe’ poi riempi’ ogni metro de cemento.

Pe’ quanto poi riguarda l’Energia
‘sto novo Presidente c’ha promesso
de senti’ tutti quanti l’abbitanti
prima de sottoscrive’ quer permesso;

così sicuramente er Nucleare
nun verrà collocato qui nel Lazio,
per cui Viterbo e poi più giù Latina
nun dovranno subbi’ pure ‘sto strazzio.

(....)

pasquino de roma 06.04.10 16:12| 
 |
Rispondi al commento

ciao,
lasciargli i soldi vorrebbe dire dargli ulteriori possibilità di sperperarli nelle loro boiate/intrallazzi
con trasparenza ed onestà devono essere messi a disposizione di chi ne ha veramente bisogno, come ad esempio il babbo di quel bimbo autistico.
ma quante cose ci poxiamo fare!
per favore non lasciateglieli...
letizia

letizia c., montescudo Commentatore certificato 06.04.10 13:13| 
 |
Rispondi al commento

SI AI FINANZIAMENTI PUBBLICI!!

Mi dispiace io non sono daccordo su questo punto!!
I finanziamenti del rimborso spese elettorali farebbero molto comodo al movimento! Basterà gestirli con giudizio! Potranno servire per organizzare manifestazioni ed iniziative per farci conoscere!! Già non siamo mai in televisione se poi ci riduciamo a non essere neanche nelle piazze vicino alla gente siamo un partito limitato al solo web, cosa che a mio parere NON BASTA!!
Se si considera come vengono utilizzati i soldi dello stato mi sembra più che lecito usufruirne per fare qualcosa di utile. Sono convinto che a parità di soldi gestiti tra noi e i politici, noi faremmo cento cose di più rispetto a loro!!
Per concludere noi non siamo un giornale che può autosostentarsi con la pubblicità o con la vendita dei propri giornali! E' riduttivo prendere soldi dai soli inscritti perchè se ci pensate bene il ''partito dei ricchi'' avrà sempre un gran vantaggio di visibilità rispetto al ''partito dei poveri'' ed almeno questi finanziamenti pubblici servono per ripianare un po' questo divario!
Quindi pensateci prima di dire che non vogliamo i finanziamenti pubblici!! Non facciamo per forza i pecoroni che seguiamo tutto ciò che ci viene detto dall'alto, prima di tutto ragioniamo con la nostra testa!!

Andrea C. 06.04.10 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Credo che i politici corrotti prenderanno i soldi delle elezioni del Movimento! Credo che ogni Regione dove il Movimento era presente debba prendere i soldi, e spenderli nella propria Regione...impianti fotovoltaici sugli edifici publici, oppure orti urbani, oppure aiutare famiglie in difficoltà, oppure parchi ed aree verdi per bambini e famiglie...qualsiasi cosa per la comunità alla luce del giorno controllando come vengono spesi e che i progetti vengano effettuati!
Non lasciamoli li perche Tremonti le prenderà e non per darli alle scuole od altro!!!!

lombrica P. 06.04.10 12:34| 
 |
Rispondi al commento

beppe devi creare una fondazione con dentro un direttivo di ragazzi che controlla come saranno spesi questi soldi, è giusto non usarli per la politica ma per la società magari si.
che ne pensi?

cesare maccio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento

de magistris è una persona seria, ha semplicemente chiesto di unirci contro il dittatore, per quanto riguarda i contributi, si potrebbero utilizzare per aiutare i bisognosi costruire una centrale ad energia pulita ecc non ritirarli sarebbe da pazzi.

cesare maccio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.10 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Credo che per coerenza sia giusto non accettare i soldi dello Stato, dall'altra penso che sarebbero utilissimi a finanziare uno dei progetti del movimento, tipo il progetto dello smalitmento rifiuti pensato per l'Emilia Romagna.

stefano gallo 06.04.10 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Ho una proposta domanda per i "SOLDI", è possibile senza toccarli destinarli tramite lo Stato per operazioni benefiche certificate? Cioè possiamo comprare ambulanze ecc. senza toccare "i maledetti soldi?"
Ciao

Marcovinicio di Vincenzo Commentatore certificato 06.04.10 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Si tratta di un argomento spinoso, prendere i soldi oppure no? Il prenderli rischia di far apparire il M5S simile agli altri partiti (a tutti gli altri) non prenderli signiica morire per inedia (i soldi servono, eccome se servono). Secondo il mio modestissimo parere era ed è ancora il caso di prendere quei maledetti soldi, la politica, anche e sopratutto quella onesta, costa!

Gianca V., Lecco Commentatore certificato 06.04.10 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Grillo se stai fuori da dx e sx praticamente da tutti gli altri compresi i finti alleati come di pietro e de magistris avrai un boom di voti incredibile. ne sono certo. Sei un grande . Sto a roma spero di poterti votare prima possibile!

gianluca rossi 06.04.10 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma se il movimento ha diritto a quei soldi perchè non prenderli almeno per coprire le spese per la campagna elettorale?!?si prendano i soldi e li si investano per le vare iniziative del blog e del movimento...tanto si sa a chi andranno se non si prendono...i soldi putroppo servono anche per il futuro del movimento se si vogliono ottenere più voti...saluti

christian calabrese 06.04.10 09:45| 
 |
Rispondi al commento

forse questo articolo è un pò diffamatorio su grillo

http://iltempo.ilsole24ore.com/politica/2010/04/01/1143871-grillo_piglia_soldi.shtml

ross marx 05.04.10 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Se il movimento potesse "prendere i soldi" prendiamoli e diamoli con tanto di atto notarile al padre del bambino autistico: Sopperiremmo con soldi dello stato a una deficenza pubblica.

Alfredo Seghieri 05.04.10 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Non facciamoci abbagliare dai soldi, cosa sono 340.000 euro per 5 anni, niente, briciole. Noi abbiamo molti più soldi 1 euro a testa all'anno per 400.000 mila persone fa: 2.000.000 di euro in cinque anni. E noi rinunciamo ai nostri principi per meno di un euro all'anno a testa..............?
mai

Fulvio Pozzar 05.04.10 20:32| 
 |
Rispondi al commento

qualcosa non torna......

Torino, 2 apr. – (Adnkronos) – I due consiglieri del Movimento 5 stelle eletti in Piemonte, Davide Bono e Fabrizio Biole’, percepiranno come stipendio 2.500 euro netti al mese anziche’ i 10 mila euro lordi. E’ quanto si legge in una nota in cui si precisa che il ‘taglio’ e’ stato deciso dal Movimento che ritiene giusto ”adeguare i compensi dei politici, attualmente troppo alti”. ”Davide Bono in un primo tempo aveva addirittura proposto una cifra inferiore quale stipendio ‘giusto’ per un consigliere, – spiega la nota degli aderenti al Movimento 5 stelle Piemonte – ma la nostra risposta, considerato soprattutto che in Italia ci sono milioni di persone che lavorano con scrupolo e bene per cifre ben piu’ basse ai 2.500 euro e’ stata ‘Tieniti pure i tuoi 2500 euro e cerca di meritarteli tutti”’. ”Cosa che senza dubbio fara’ in quanto costantemente sotto controllo da parte nostra (e dei cittadini) che ci siamo adoperati affinche’ venisse eletto e lo stesso faremo nei prossimi cinque anni per verificarne l’operato e per contribuire a mettere in pratica le proposte del nostro programma”, conclude la nota.

pitagora & c. 05.04.10 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente qualcuno prima di me lo avrà già detto, Per quanto riguarda i soldi che vengono dati al movimento, ritengo sia erranto non riceverli in quanto poi in qualche modo se li prenderebbero i soliti, si potrebbe invece mantenere una quota minima per mantenere e far crescere il movimento, e l'altra parte verificare se ci sono proposte del Comune che si reputano adeguate ed investire in quelle, tramite appalti regolari (rifacimento strade, fotovoltaico per le scuole pubbliche, rimodernamento aule, sostituzioni infissi per diminuzione spreco, etc.) magari chiedendo al Comune una targhetta ove scrivere struttura realizzata grazie ai fondi del movimento 5 stelle.

rolando capauto 05.04.10 12:05| 
 |
Rispondi al commento

stavo vedendo la risposta del giornalista de 'il tempo' alla lettera dei legali di Beppe .... http://iltempo.ilsole24ore.com/politica/2010/04/04/1144934-grillo_risponde_tempo_ruolo_grillini.shtml?refresh_ce
risposta del giornalista 'Gentile avvocato, sicuramente se avesse letto quanto abbiamo scritto, come un minimo di professionalità avrebbe imposto, avrebbe potuto riscontrare che abbiamo riportato le dichiarazioni degli esponenti del MoVimento 5 Stelle. Che tra l'altro essi stessi si definiscono grillini, ma evidentemente in quanto amanti dei famosi insetti. La legge sui rimborsi elettorali (la n. 176 del 29 luglio 2002, come anche la precedente la legge 3 giugno 1999, n. 157) prevede l'erogazione di tali fondi. E non l'assegnazione. Non bisogna spiegare a lei, che è uomo di legge, la differenza tra le due parole. Ma al lettore potrebbe sfuggire. Significa in pratica che la "rinuncia" non è un'ipotesi prevista. E infatti nella storia della Repubblica mai nessuno lo ha fatto o potuto fare. Dunque il MoVimento (che nel suo simbolo riporta anche l'indirizzo internet Beppegrillo.it) dovrà ritirare quelle somme se, come siamo certi voglia fare, intende rispettare una legge della Repubblica. Poi di quelle somme farà l'uso che ritiene giusto, corretto, morale: in qualunque caso ne daremo conto. '


per il giornalista analfabeta, secondo comma terzo periodo articolo 1 citata Legge 3 giugno 1999, n. 157 si legge ' I movimenti o partiti politici che intendano usufruire dei rimborsi ne fanno richiesta, a pena di decadenza, al Presidente della Camera dei deputati o al Presidente del Senato della Repubblica, secondo le rispettive competenze, entro dieci giorni dalla data di scadenza del termine per la presentazione delle liste per il rinnovo degli organi di cui al comma 1.'
se Beppe non presenta richiesta non riceve rimborso, è elementare, all'asilo lo capiscono, a 'il tempo' no
e poi la Legge del 2002 è la 156, 176 è il numero della gazzetta ufficiale
giornalista troglodita

luca muzzarelli 05.04.10 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche io penso che non si dovrebbero prendere quei soldi ma in questo caso dico che è giusto prenderli e usarli nel modo giusto , decidendo tutti insieme tanto sono soldi nostri . Così per una volta i cittadini deciderebbero dove mettere i propri soldi , se li lasciamo lì , ancora una volta finiranno nelle mani sbagliate........

erik bonazzi (bonaz), castel san pietro terme Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.10 01:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensiero trovato in rete.
Appartiene a Giacomo Leopardi ma è tremendamente attuale.

L’analisi leopardiana è cinicamente lucida. L’Italia è un paese dove non si conversa o si discute pacatamente, ma si schernisce l’interlocutore; un paese in cui non si gareggia per l’onore, e da uomini di onore, ma ci si combatte all’ultimo sangue. L’Italia è una terra dove non c’è convivenza civile, ma forzata; una società in cui ci si sbrana anziché collaborare al bene comune; un paese senza amor patrio, dove lo scherno dell’avversario prevale su tutto. Giacomo Leopardi vede ben al di là dei facili patriottismi e delle euforie risorgimentali, quando sente che in Italia sono assenti i legami che fanno di una collettività una «società stretta» e una «società buona», cioè un popolo di «fratelli», dove sarebbe possibile una morale universalmente valida, fondata non sulla legge (perché è una base poco solida la paura delle pene minacciate da un codice), ma sul senso dell’onore che indurrebbe a fare il bene per meritare il plauso e a fuggire il male per non incorrere nel disonore.

Questo è il paese di cui parla Leopardi. Da ciò l'amara attualità di questo Discorso sui costumi degl’italiani, a due secoli dalla nascita del Poeta.

Giovanni Esposito 05.04.10 00:46| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Vi invito sul nuovo sito di satira, che si chiama BABLICIUS. Lo trovate all'indirizzo http://bablicius.blogspot.com

Fabio B. Commentatore certificato 05.04.10 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Encomiabile il fatto di NON prendere i soldi pubblici. Però io credo che così si "vada in guerra con le armi spuntate". E' una battaglia già impari di per sè, e se gli altri quei soldi li usano dovremmo poterli usare anche noi, per farci conoscere anche fuori dalla rete, per far sentire la nostra voce più forte.
Poi semmai, quando e se saremo mai in grado di governare allora sì, togliamo questo spreco di denaro, ma per tutti, non solo per noi.
Loris.

loris reggiani Commentatore certificato 04.04.10 23:12| 
 |
Rispondi al commento

se fosse cosi non lo voterei piu', ma non penso che il movimento si sputtanni come gli altri partiti del ca......o.

giuseppe crotti 04.04.10 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Al di là delle discussioni sui meet up e sl tuo blog, non so come facciano ad affermare che beppe si prenderebbe i soldi, visto che non è stato candidato o ha rivestito qualche ruolo istituzionale che lo legittimi a richiedere il rimborso.
Fagli una bella causa per danni all'immagine e poi devolvi il risarcimento al Movimento.

G Muccio, Bologna Commentatore certificato 04.04.10 22:05| 
 |
Rispondi al commento

La politica non è per arricchire i politicanti ma per fare l'interesse del paese.
I politici non dovrebbero pensare solo a se stessi e ai figli. A buon intenditore poche parole.

Enzo D 04.04.10 20:01| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 04/04/2010
BRAVO BEPPE,I TANTI SORDI E ORBI hanno portato l'ITALIA E IL SUO POPOLO sull'orlo del precipizio, ora che qualcuno onestamente comincia a dire cose chiare e concrete, saltano in cattedra pseudo giornalisti con analisi del ca..o, ma per favore se ne stiano zitti e continuino a leccare il retro dei loro padroni, nopi come ben dici siamo di un altro livello, il livello sopra a quello di merda che molti ci sguazzano contenti, loro continuino a gridare PER FORTUNA CHE SILVIO C'E', NOI ABBIAMO COMINCIATO A DIRE CHE LA GIUSTIZIA è possibile se tutti partecipano, e ci batteremo per le cose scritte sul nostro programma e per quelle che riteniamo utili per tutti,COME L'ANNULLAMENTO DEI FINANZIAMENTI AI GIORNALI, AI PARTITI. RIDUZIONE DI PARLAMENTARI DEI LORO PREVILEGI E DEI LORO STIPENDI, ELIMINAZIONE DELLE PROVINCE, LIMITE DEI MANDATI, CONFLITTO DI INTERESSI, QUINDI GIORNALISTI QUANDO NON VORRETE SCRIVERE DELLE CAZZATE SCRIVETE DI QUESTE COSE.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 04.04.10 19:23| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
FABRIZIO DEL'OREFICE DOVREBBE FARE UN BELL'ESAME DI COSCIENZA ALTRIMENTI CHE VADA FAN....!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 04.04.10 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Mi rivolgo ai dirigenti del Movimento-5-Stelle:
a mio modesto parere consiglierei di prendere il contributo spettante e publicamente distribuirlo per intero a quelle famiglie che hanno perso il lavoro o meglio che siano i disoccupati stessi a presentarsi direttamenteper il ritiro dove questi fondi vengono erogati dallo stato ai vari partiti;
altrimenti anche questi soldi si perderanno tra le mani dei ladroni gi governo, saluti a tutti.

Renato mancini 04.04.10 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti al movimento...
finalmente i primi frutti iniziano a vedersi ma siamo solo all'inizio e la strada è lunga e tortuosa.
I soldi che state pensando di lasciare credo che dovrebbero essere destinati a progetti con la massima trasparenza....perchè non farci delle case popolari? con quei soldi una palazzina la metti in piedi e poi dai gli appartamenti alle famiglie bisognose..cosi si inizierebbe a fare una ulteriore breccia nel territorio..

Marco Panigalli 04.04.10 17:57| 
 |
Rispondi al commento

"Non accettare i compensi dovuti alla legge sul finanziamento ai
partiti se da un lato permette di conservare la fedeltà alla parola data,dall'altro lascerebbe quel denaro a disposizione dello Stato continuando ad alimentare quel consolidato regime di corruzione e inefficienza che abbiamo sotto gli occhi.
Io credo che esista un modo per conservare la propria integrità morale senza sperperare quel denaro pubblico (e per sperperare intendo lasciarlo nelle casse dello Stato!)
PROPOSTA
Che il movimento 5 stelle incassi il compenso dovutogli e lo
investa immediatamente sotto forma (se possibile)
di donazioni private in opere di interesse pubblico .
Aiutare un Comune in difficoltà secondo le esigenze contingenti o in base a una progettualità:
DONARE AUTOBUS NUOVI EFFICIENTI ENERGETICAMENTE
RISISTEMARE UNA RETE IDRICA CON GRAVI PERDITE
DONARE LAMPADE A BASSO CONSUMO O A LED PER ILLUMINAZIONE PUBBLICA
RISTRUTTURARE ASILI,SCUOLE, BIBLIOTECHE...
ETC.
Stipendiare delle persone che si occupano di organizzare questo servizio (quindi, anche se pochi, nuovi posti di lavoro)
e, OVVIAMENTE documentare meticolosamente il denaro incassato e speso e pubblicare tutto on-line. Insomma...
UTILIZZARE IL DENARO PUBBLICO PER L'INTERESSE PUBBLICO!!
IN MODO DIRETTO, TRASPARENTE, UTILE ED EFFICACE?
Che ne pensate?

Federico D., Roma Commentatore certificato 04.04.10 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo non ha bisogno di soldi è già milionario di suo, ed in quanto editore di se stesso e dei ssuoi portamerda, ogni contatto che generate sul suo blog già gli porta soldi in tasca.
la madre dei cretini è sempre in cinta ed è 5 stelle.

Il Gatto Nero 04.04.10 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Interessante.. chiedo la possibilità di condividere questo post su amici italiani... http://amicitaliani.ning.com/

Amici Italiani 04.04.10 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Immenso Beppe. Il tuo/nostro Movimento è avanti anni luce rispetto a tutti gli altri! Per sempre al tuo fianco, Stef

Stefania T., Miano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.04.10 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo molte brave persone (pure intelligenti e smaliziati) cadono in certe trappole, portando avanti poi messaggi stupidi (da " eccesso di stupore")... ignorando la logica e i fatti relativi al caso.

http://www.facebook.com/profile.php?v=feed&story_fbid=111395252219604&id=100000436985065

Spero capiscano e si correggano prima o poi, ma il coraggio non è di tutti.

Ale.

Alessandro de La Palme 04.04.10 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Io avrei deciso diversamente: li prenderei e li girerei immediatamente ad EMERGENCY, pubblicando su stampa, la poca disponibile, e su internet copia della ricevuta. Valutate gente, valutate.

Maurizio Gatti 04.04.10 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa state facendo? Passate da un padrone ad un'altro. Le regole le hanno scritte alcuni " sputa su tutto che è tanto di moda " ed in più ce ne sono 1000 di ragioni per sputare su tutto.
Un detto del Brasile recita " non confondere in culo col buco del culo " Tante scuse per le volgarità, ma ce ne sono tante qui, che una in più non fa grande differenza. Non si porta a casa niente per tutti, poveri illusi.

Ziga R., Lugano Commentatore certificato 04.04.10 00:45| 
 |
Rispondi al commento

riflettevo su abbassa il prezzo della benzina, e se prendessimo di nuovo la bicicletta ora che viene il bel tempo?....Gandhiana la cosa........
Volevo sfogarmi per il programma di venerdì su rai2 "l'ultima parola" ore 23,15 ....sperano di controbilanciare Santoro... ma BelPietro non è Travaglio i pochi svegli abbiamo subissato il sito su facebook di improperi che sono stati regolarmente cancellati......consolateci...trovate altri canali per trasmettere perchè se la RAI diventa leghista ho un motivo in più per non pagare il canone

ella vella 03.04.10 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Il mio consiglio: verificate immediatamente dove vanno a finire i soldi che lasciate allo Stato. Almeno che costruiscano strutture che rimangano alla collettività, meglio ancora se per i bambini.

Elisabetta Palermo 03.04.10 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato IDV (Toscana), sostengo le 5 stelle, pubblico sul blog e Face Book i due programmi, sono contrario alla proposta di non pagare il canone RAI, non sono contro il finanziamento ai partiti. Sono contro l'"abbuffata" di euro e privilegi dati in tutte le forme (parlo dell'abbuffata legalmente elargita). Mi va bene la riduzione dello stipendio dei consiglieri 5 stelle...SONO PERPLESSO sul lasciare allo Stato la differenza. Così come sono attualmente costretto a dare l'8 X 1000 ai valdesi perché Berluska lo rifila al Vaticano (anche quello, oltre che alla guerra). Le cifre rifiutate potrebbero essere invece destinate a scopi sociali, "escludendo il partito", e distribuite...a chi? Questo lo decidano i 5 stelle di Piemonte ed Emilia, così come Grillo per la cifra "rimborso spese". Ci sono sacche di miseria estrema, ci sono giovani ricercatori pieni di cervello e senza un soldo, si potrebbero dare borse di studio su argomenti strategici...Tutto pubblicato in grande evidenza, alla luce del sole e a quella della rete...Quanto alla diatriba di Grillo con De Magistris, io, caro Beppe, penso che ci sia posto per tutti in questa fase cruciale della battaglia per la sopravvivenza della carta costituzionale scritta allora col sangue fresco e le sofferenze inaudite di milioni di italiani. Non giudichiamo De Magistris su un atto formale, diamogli il tempo (magari non molto) di confermare coi fatti il coraggio e la coerenza dimostrata da giudice.

Urbano Cipriani 03.04.10 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ma quando ti occupi seriamente di Eutelia Agile Omega Phone media il tuo amico silvio ha le mani in pasta anche la P2 e Genova e Savona oppure hai paura

Dall'alta valtrebbia

Claudio Gabbiani 03.04.10 22:14| 
 |
Rispondi al commento

propongo in quelle regioni dove ancora non si è votato il movimento a 5 stelle di iniziare a fare propaganda elettorale. io sto stampando il programma del movimento e lo sto distribuendo alle persone che conosco e a quelli che storcono il naso appena sentono il nome di Grillo chiedo solo di leggerlo e di indicare i punti in cui non sono d'accordo. per il momento non ho ancora trovato una persona che abbia criticato il programma, non solo qualcuno ha detto che farà propaganda e che si iscriverà al movimento.

eleonora o, sassari Commentatore certificato 03.04.10 21:57| 
 |
Rispondi al commento

ho 36 anni e fino a domenica non avevo mai votato per il semplice motivo che pur avendone diritto,non mi sono mai sentito in dovere di dare il mio consenso a quella banda di BUFFONI (destra=sinistra) che purtroppo ancora oggi ci governano!!!!
Poi finalmente domenica mattina mi sono svegliato e ho sentito un 'profumo' diverso nell'aria,un odore di pulito...ho sentito il bisogno e il dovere di sostenere questo nuovo e TRASPARENTE movimento 5 stelle!!!! insieme risolleveremo il nostro paese e manderemo AFFANCULO la banda dei ladroni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

manuel mizzi 03.04.10 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Sono di ferrara e ho votato il movimento 5 stelle,approvo in toto le vs.idee e la coerenza di rifiutare il contributo elettorale,anche se preferirei indirizzare questo contributo a qualcosa di realmente utile e trascurato dal governo in carica.
graziegraziegraziegrazie

riccardo battaglia 03.04.10 20:47| 
 |
Rispondi al commento


ISCRIZIONE AL MOVIMENTO 5 STELLE,
L'IDEA CHE UNO VALE UNO è FANTASTICA,
VOTARE LE PROPOSTE DEL MOVIMENTO ON-LINE è STUPENDA,
IO NON VOGLIO DELEGARE PIù NESSUNO, E SU OGNI PROPOSTA VOGLIO CHE CI SIA IL MIO VOTO,
VOTAZIONI ON LINE CON NOME E COGNOME DEGLI ISCRITTI,
IL FUTURO è VICINO,
ISCRIVITI,E NON DELEGARE Più NESSUNO, NEANCHE DE MAGISTRIS ,
LUI METTE ON-LINE LE PROPOSTE, NOI LE VOTIAMO, E GLI DICIAMO COSA FARE.
NOI NON DOBBIAMO DELEGARE IL PARLAMENTARE MA LUI UNA VOLTA IN PARLAMENTO DELEGA NOI.
NOI DOBBIAMO APPROVARE LE LEGGI, NON IL PARLAMENTO DI DEMENTI

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 03.04.10 20:39| 
 |
Rispondi al commento


COMMINCIAMO A DISTINGUERCI, NON PRENDIAMO I SOLDI,
ALLONTANIAMOCI DAI DELINQUENTI PEDOFILI COMUNISTI-BERLUSCONIANI.
ANDIAMO OLTRE NON SONO I SOLDI IL NOSTRO OBBIETIVO.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 03.04.10 20:00| 
 |
Rispondi al commento

MOVIMENTO 5 STELLE non lasciate i soldi in mano allo stato, prendete i soldi che vi spettano e fatene buon uso.
Tanto li prendete o meno vi butteranno comunque del fango addosso.

NON LASCIATE I SOLDI IN MANO ALLO STATO

Giovanni Di Muro 03.04.10 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Beppe qui un sacco di gente non ha ancora capito nulla, non hanno ancora visto IL NUOVO, pensa ancora vecchio. Non hanno capito che non c'è alternativa, o cambiano o schiattano, magari loro no, ma i figli sicuramente.
Ho 54 anni e 4 anni fa ho visto la scintilla e ora vedo la luce. Beppe sono con te e con tutti i ragazzi.
P.S.
trovare formula per non lasciare i soldi, a questi NO!!!!!!!!

Maurizio F., Legnano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Cari ragazzi del movimento 5 STELLE,
domani è Pasqua e all'improvviso non me ne frega più niente della conta dei voti, della pillola di Cota, delle proposte di unire un centrosinistra allo sbando, dell'esodo pasquale, del deficit e delle ricche liquidazioni dei politici non rieletti.
Il mio pensiero non riesce a staccar...si dal dramma di quegli uomini che da oltre un mese si sono rifugiati nell'isola dell'Asinara nella speranza che qualcuno ridìa loro la dignità.

Ieri Grillo ha confermato la sua determinazione di NON incassare i soldi dei rimborsi elettorali (circa 1,7 milioni di euro).
Condivido pienamente la sua scelta, e spero sia da esempio e da stimolo anche per altri partiti, come per esempio IDV, affinchè si riveda il modo di fare politica, si riaffermi il senso civico.
Tuttavia, va considerato che quelli che GRILLO sta rifiutando sono soldi nostri, della collettività, che normalmente vengono spesi male, perchè vanno ad arricchire i partiti.
E allora, cari Grillini, se è giusto non incassarli come partito, mi pare invece sacrosanto farne un uso più corretto ed utile per la collettività.
Mi piacerebbe se, con quei soldi si potesse dare un po' di respiro a quelle persone e a quelle famiglie dell'Asinara, utilizzando il resto per altre situazioni simili.
Se questa proposta non venisse accettata, mi sento di dire che io e tanti come me saremmo pronti a contribuire nei limiti del possibile per compiere un gesto concreto di vicinanza nei confronti di questi UOMINI.
Fatemi sapere a quale delle due soluzioni siete interessati.

goran primo 03.04.10 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, non sono d'accordo sul rifiuto di incassare i rimborsi. Perchè lasciarli a questo Stato di magna-magna? Io li incasserei e poi, con le regolari ricevute da pubblicare sui blog e dandone dovuta pubblicità, li verserei a qualche Ente benefico e soprattutto bisognoso (no Protezione, no Croce Rossa, no .. ecc. ecc.). Cosa ne pensi?
Saluti e continua le tue battaglie. Valerio

valerio g. Commentatore certificato 03.04.10 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Prendi i soldi caro Beppe, non lasciarli a chi di conseguenza se li spartirà, prendi i soldi e donani all'ospedale Gaslini di Genova, almeno aiutando i bambini mostrerai quella dignità umana che sembra non abitar da tempo in certi personaggi squallidi, egoisti e ammalati di potere.....

Rod Morris 03.04.10 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi se cambio argomento, ma non posso trattenermi.......
Ho avuto dei furiosi conati di vomito dopo aver visto il baciamano a Gheddafi!
Ho dovuto correre all'aperto per respirare un po'
d'aria fresca.
Scusatemi .-(

gianni gibi, udine Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Ammiro molto l'onetsà e la coerenza del movimento a 5 stelle, però oltre che lasciarli allo stato, vporrei anche che questi soldi non finissero nelle tasche dei già ricchi membri del governo o consorterie varie. Questa banda ha fame di poteri e di soldi e i 2 milioni gli farebbero un vero piacere.

Giuseppe Mazzei 03.04.10 18:08| 
 |
Rispondi al commento

io a piazza farnese cero e ho creduto in
un cambiamento,grande salvatore borsellino,
grande sonia alfano,grande beppe,grande di pietro
grandi tutti,il massimo rispetto poi li ritrovo
ospitati gentilmente da di pietro,sonia alfano,e de magistris che vorrebbero essere presenti alle elezioni europee bene quale migliori esponenti,votiamoli tanto è che si presentano come indipendenti,ospitati gentilmente nel idv,senza tessera,per le loro
esperienze devono andare a urlare al parlamento
europeo,di stare attenti a come si danno fondi
in giro per la comunità,poi io,non beppe, mi
ritrovo tutti e due tesserati nulla di male,
scelte;ma non era nei patti prima del voto e non
centra nulla di pietro che io stimo,è cambiato
qualcosa hanno fatto delle scelte personali
rispettabilissime,le portino avanti,tutto quà
non vedo perchè tutto questo andirivieni di
incontri mica incontri,di chiarimenti,di che??
il progetto che io sto sostenendo e diverso
dalle loro posizioni,finito,stop,non vedo perchè
tutto questo chiasso,figuratevi se avessimo preso
il 10% ci mandavano i carri armati a casa,
ma infatti vedete cosa succede tutti contro,
e abbiamo lo ripeto avuto una scorreggetta di voti
come direbbe beppe,non capisco tutti questi affanni da tutte le parti,state calmi se potete,
il movimento ce si è visto si sta creando.
e che volete isabbiarci appena nati,ma pensate
ad altro non vi rodete il fegato e fate una
buona pasqua.

galletti claudio 03.04.10 18:06| 
 |
Rispondi al commento

mI SONO APPENA ISCRITTO AL MOVIMENTO, MA VORREI CHE SI LAVORASSE PER UNIRE TUTTE LE FORZE PROGRESSISTE PER PER CREARE UN'ALTERNATIVA DEMOCRATICA A QUESTO SISTEMA.

vincenzo asuni 03.04.10 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

haha!! Che vergogna... Dopo il quindi post su il tempo... hanno chiuso la possibilità di postare... che vergogna... mi sembrano quelli del PDL...

luca severi, Carpi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Sveglia! Beppe ha fatto bene ad attaccare il popolo viola. Gente autofinanziata, autogestita e auto-organizzatasi tramite la rete, snobbata da giornali, partiti e televisioni. Questo popolo viola rischia di rubargli la piazza, lo capite o no?

Mi stupisco di chi cade dalle nuvole e dice :"ma come, beppe, anche contro il popolo viola e de magistris?".

Certo che sì, che discorsi! Il bacino dell' antipolitica non è poi così vasto. Non penseremo mica che Beppe lo possa spartire anche con gli altri?

francesco v. Commentatore certificato 03.04.10 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

complimenti Beppe per il lusinghiero risultato elettorale ottenuto al quale ho contribuito anche io con il mio voto. 400.000 voti distribuiti soltanto in poche regioni sono tantissimi ma non abbastanza per rovesciare l'attuale sistema politico italiano. Quindi ben venga una alleanza con l'Italia dei Valori di Di Pietro e De Magistris. Non ho condiviso affatto il tuo affrettato ed esplicito "no" alla mano tesa da De Magistris con il quale ritengo invece potere e dovere dialogare. La nostra è risultata una grande armata, ma se non la uniamo ad altre finiremmo per essere una "armata Brancaleone".

italo valchera 03.04.10 17:45| 
 |
Rispondi al commento

fede umilio??? SCANDALIZZATI............
VAFFFFANCULO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Anib Rome, Rome Commentatore certificato 03.04.10 17:37| 
 |
Rispondi al commento

non andremo verso nodi ma s-nodi, cruciali effettivamente, che permetteranno di acquisire visibilità, credibilità, possibilità di agire, accoglienza, condivisione, esemplarietà...

intervista-riflessione di sonia alfano

http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578

noi, uniti e compatti e sicuramente il movimento sarà sempre più condiviso, ma in un futuro unirsi a quelle componenti positive e vicine al programma del m5s del paese, vedi vendola il popolo viola?
con tutta la buona fede del caso e una certa spontaneità nel fare, appunto, certe associazioni di idee...
ma sarà certamente il tempo a fornirci la risposta.
un passo alla volta...

VERONICA S. Commentatore certificato 03.04.10 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Da persone oneste vanno rifiutati. Però, come già qualcuno ha scritto, loro, cioè gli altri, se li magnano tutti. Come è possibile controllare dove andranno a finire sti soldi rifiutati?

marco sacco 03.04.10 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://francescosalistrari.blogspot.com/2010/04/il-dolce-stil-novo.html

Francesco Salistrari, Rovito (cs) Commentatore certificato 03.04.10 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buone Pasqua.

http://www.youtube.com/watch?v=451eYJjiYdU

*****

VERONICA S. Commentatore certificato 03.04.10 16:43| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe,dopo questo successo ,occorre andare alle politiche.il partito etico a 5stelle.con 3 anni di campagna politica si puo fare.

filippo dioguardi 03.04.10 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, prendiamo i soldi, e usiamoli a fin di bene!

michele zanaboni 03.04.10 16:22| 
 |
Rispondi al commento

50 stellineeeeeeee ;)

Guarda che sono sempre soldi promessi degli states

io la stessa notizia la lego nella "foglia di sao paolo" e dice cose diverse tipo

"Juntos, UE e EUA responderam por quase 80% dos US$ 3,9 bilhões (cerca de R$ 7 bilhões) pedidos pela ONU (Organização das Nações Unidas)"

A la ONU il solo brasile ha donato 174 millioni di dollari ;)

http://www1.folha.uol.com.br/folha/mundo/ult94u714905.shtml

piu o meno dice che la UNIONE europea egli states insieme troverano quei soldini. Mica Yankelandia

Ma una cosa che mi fece piacere la piccolissima Cuba quella che non ti piass proprio

aveva 400 medici collaborando in Haiti adesso ha 1200 fra medici propri e medici haitiani formati in cuba nel tempo

Vedi gli sporchi soldini PROMESSI non sono tutto

http://www1.folha.uol.com.br/folha/mundo/ult94u715259.shtml

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Seguo a parecchio questo blog , ma a questa vorrei rispondere ....


Prendiamo quei soldi E spediamoli tutti nella Ricerca !!!!!!!!!

Non al partito o al movimento o ad altro ma siamoli per qualcosa per cui Lo stato dovrebbe dare e non da !!!!

Stefano Tonello 03.04.10 16:12| 
 |
Rispondi al commento

FACCIAMO COSE CONCRETTE :

PROPOSTA A CHI PAGA IL CANONE RAI PER AVERE UN PO’ DI POTERE.

INVIARE UNA MAIL A: canonecriptato@yahoo.it
Ci rivolgiamo al giudice per chiedere che il consiglio di amministrazione della rai e il presidente, e la commissione di vigilanza siano eletti da chi ha già PAGATO IL CANONE, tramite internet, con password personali, e risultati immediati e visibili in internet, e chiedere che il segnale rai sia criptato in modo che solo chi paga il canone possa vedere la rai, e chi non vuole pagare guarda solo i canali commerciali.
Non deleghiamo sempre ad altri, se siamo in tanti con pochi euro paghiamo un avvocato ben informato e spazziamo via dalla rai questi politici maledetti di destra e sinistra, e i programmi da vedere li indichiamo noi iscritti.

Fai un APPELLO ON-LINE A GRILLO affinché possiamo raggiungere un risultato veloce e importantissimo per noi (CHE PAGHIAMO IL CANONE) PER I CITTADINI e per i blogger.

Cerchiamo di arrivare a 500 favorevoli e io invio tutte le mail a grillo per cercare un buon avvocato e conquistare i nostri diritti

Beppe metti sul sito un post apposito sempre aggiornato.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 03.04.10 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Basta terreni edificabili e terreni agricoli.

Dovrebbe esistere solo la terra e basta.
Fine delle speculazioni e delle cementificazioni selvagge.

Per avere una casa di 120 mq dovrebbe occorrere 3000 metri di terra.
Gli impresari non avrebbe più a disposizioni cubature esagerate per poter speculare.
Fine delle caste sui terreni nei comuni e occupazione totale del territorio.

germano m. Commentatore certificato 03.04.10 16:03| 
 |
Rispondi al commento

@ Beppe Grillo

*****
Ecco la mappa dei manager d'oro
Puri Negri al vertice con 14 milioni. Oltre i 4 milioni Tronchetti, Montezemolo, Marchionne, Profumo e Scaroni

Gli industriali battono i banchieri

Ecco la mappa dei manager d'oro

Puri Negri al vertice con 14 milioni. Oltre i 4 milioni Tronchetti, Montezemolo, Marchionne, Profumo e Scaroni

MILANO — Carlo Puri Negri (ex vicepresidente esecutivo di Pirelli Re) con 14 milioni di euro, Claudio De Conto (ex direttore generale di Pirelli) con 7,3 milioni e Marco Tronchetti Provera (presidente di Pirelli) con 5,6 milioni. È questo il podio dei manager più pagati di Piazza Affari nel 2009, in base alle informazioni finora disponibili (alcune società quotate devono ancora comunicare i dati) sui compensi lordi. In due casi su tre vince l'«effetto liquidazione»: a Puri Negri sono andati 9,4 milioni come indennità per anticipata cessazione del mandato, in un anno in cui la società ha chiuso con un rosso di 104 milioni per lo «sboom» del mattone; e a De Conto 5 milioni circa come liquidazione corrispondente a circa tre annualità. Mentre a Tronchetti Provera una quota del compenso, circa 2 milioni, sarà versata in futuro in percentuale variabile, condizionata al raggiungimento di determinati obiettivi, sulla base del piano di incentivazione per i vertici.

http://www.corriere.it/economia/10_aprile_03/manager_oro_classifica_giovanni_stringa_1a6c2ece-3f0c-11df-adcc-00144f02aabe.shtml
*****
-----------------------------------------------

Hey Beppe, il tuo Tronchetto ha una busta paga di appena 5,6 milioni di Euro.

E' un po' di tempo che non gli metti il sale sulla coda, si attende tua opinione in merito.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 03.04.10 15:59| 
 |
Rispondi al commento

I soliti Americani Imperialisti, chissa' quanto sono grandi i giacimenti di petrolio Haitiani:

*****
Stanziati 5,3 miliardi di dollari per Haiti
La Clinton: «Non si aggiri il governo». Appello di Medici senza Frontiere: «L'assistenza sanitaria resti gratuita»

Riunione al palazzo di Vetro del'Onu dei paesi donatori

Stanziati 5,3 miliardi di dollari per Haiti

La Clinton: «Non si aggiri il governo». Appello di Medici senza Frontiere: «L'assistenza sanitaria resti gratuita»

NEW YORK - La comunità internazionale si è impegnata a stanziare 5,3 miliardi di dollari per la ricostruzione di Haiti dopo il sisma dello scorso gennaio. Riuniti al Palazzo di Vetro dell'Onu, i ministri degli esteri di tutto il mondo hanno promesso finanziamenti con un occhio attento all'uso dei fondi necessari nei prossimi 18 mesi.

Il segretario di Stato Usa, Hillary Clinton, ha annunciato che gli Stati Uniti stanzieranno 1,15 miliardi di dollari per la ricostruzione di Haiti (che si aggiungono ai 2,8 miliardi mobilitati dal presidente Barack Obama subito dopo il sisma).

[...]

L'Unione europea, rappresentata all'Onu dall'alta responsabile per la politica estera Catherine Ashton, ha impegnato 1,6 miliardi di dollari (1,235 miliardi di euro). «Se conteggiamo i contributi già versati per il recupero immediato e i fondi stanziati dai cittadini europei, arriviamo a circa 3 miliardi di dollari», ha detto la Ashton.

http://www.corriere.it/esteri/10_marzo_31/onu-haiti-fondi_a8950b9a-3d03-11df-80d0-00144f02aabe.shtml
*****
-----------------------------------------------

USA, popolazione appena oltre i 300.000.000, fondi stanziati DAL GOVERNO Americano per Haiti = 3.95 miliardi di dollari. Non e' dato sapere quanti soldi sono stati donati dai cittadini.

UE, popolazione oltre i 500.000.000, stanziati 3 miliardi di dollari inclusi i fondi stanziati dai cittadini.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 03.04.10 15:55| 
 |
Rispondi al commento

..la finisco di dire:
il mio ultimo voto è stato per l'idv o meglio per de magistris...ma poi de luca in campania...de magistris che non sto capendo bene cosa stia facendo o che intenzioni abbia...nel lazio non c'era il m5s così mi son tenuta ahimè il mio voto.(e pure una frase detta da dipietro che mi ha dato molto fastidio e cioè che quello per il movimento è un voto di protesta e che la vera alternativa all'attuale governo sono loro.ma!
invece mai come stavolta il voto dell'astensione ha scosso le coscienze e mosso dibattiti e leggendo in varie parti, quanta gente sto scoprendo dire di non aver voluto dare il solito voto al -meno peggio-!
scelte!concreti!coerenti!
quì è successo davvero qualcosa...sta scattando qualcosa di assolutamente nuovo...molta gente sta aprendo gli occhi e sta trovando le differenze!perhè stiamo di fronte a idee diverse, intelligenti obiettivamente validi!
a confronto di ciò che di becero e distruttivo ci sta circondando da decenni!
state facendo voi tutti...carissimi...un lavoro straordinario, storico!ma non sarà facile per le pressioni...tenetevi forte, siamo tantissimi uniti
e con il solo bene dell'italia nel cuore!e nella voce:
-PRIMA DELLE LEGGI PRIMA DELLA STAMPA,LA DEMOCRAZIA E' LA PAROLA CHE PUOI SCAMBIARE CON UNO SCONOSCIUTO- (arturo ixtebbarìa durante la dittatura cilena.)
espansione del blog, web-tv tutto quello che vogliamo...ma la parola!parliamone PARLIAMONE del movimento del proramma...appena ce nè occasione...FORZA!!GRAZIE DI TUTTO che soddisfazione e felicità...incredibile
*****
p.s.
anch'io sono d'accordo sul non prendere i soldi.
COERENZA
CREDIBILITA'
E RISPETTO DEL REFERENDUM.
un caro saluto

vi voglio bene! ;D

VERONICA S. Commentatore certificato 03.04.10 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io vorrei fare una considerazione sul servizio di SANTORO.
Che cosa è uno stato?
E' una invenzione giuridica che ha le fondamenta sul territorio, il popolo e le regole.
Bene fino a qui ci siamo?
E' chiaro a tutti che l'anarchia porta allo schieramento di fronti contrapposti che, in mancanza di un tutore delle regole, sfocia in odio e sopraffazione.
Fino a qui ci siamo?
L'ignorante imprenditore edile con il suv non è altro, come l'operaio sulla gru, che la degenerazione assoluta della mancanza dello stato. Il vero colpevole di queste situazioni non sono i fronti contrapposti, ma la mancanza delle istituzioni (controlli).
Adesso rispondetimi a questa domanda:
Che differenza c'è tra Bergamo e Rosarno?
Ciao

Mauro M. 03.04.10 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Grillo non sanno più a che santo rivolgersi per combattere le tue sacrosante ragioni in merito a questa politica di merda. Ora apprendo dal blog che si insinua anche il sospetto che tu ti prenda i soldi per le elezioni. Prima ti accusavano di guadagnare col blog vendendo i tuoi DVD e posso confermare che era ed è una balla perché io ti ho inviato 5 (cinque) euro poiché tu li mandavi anche gratuitamente e io avevo vergogna di approfittarmene. Grillo manda tutti questi politici di merda affanculo, giornalisti inclusi meno quelli come Travaglio.
Genovese

Giuseppe Diana, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 15:45| 
 |
Rispondi al commento

*************************
Mail mandata a questo grande giornalista!!! Questo Dell'Orefice (lo pagano pure non ci posso credere):
...
...OGGETTO: RICHIESTA DI RETTIFICA...

Pietro M.
*************************

E questo pennivendolo che ne farebbe di tale montagna di mail, a perenne memento e pentimento?

E su IL TEMPO poi? Giornale notoriamente tirato in milioni di copie per milioni di lettori in tutto il mondo? (leggasi decine per milioni... grazie).
Almeno colle le lettere ci si puliva il culo, ma con le mail gli scuci un baffo!

Ma per piacere... ma possibile che manchi, soprattutto ai grillini, un po' di strategia comunicativa?

Allora perché Cota non scrive alla sua segreteria del suo "far marcire la pillola nei magazzini" invece di spararla in TV, e su giornali che se non ne parlassero le TV non se ne conoscerebbe neanche l'esistenza vista la misera tiratura?
E' scemo o un gran paraculo che sa da quali pulpiti debbano essere lanciati i messaggi?

Si dirà perché è appoggiato dai media e Grillo invece oscurato: non credo proprio, purché la provocazione sia eclatante e soprattutto offensiva più che sputtanatoria!

Se proprio di mail ci si vuol servire ci sono le TV, e poi il CORRIERE, LA STAMPA, REPUBBLICA, IL SOLE 24 ORE, FAMIGLIA CRISTIANA etc... sommergerl, denunciarli, provocarli!

E meno male che nun so' grillino!

Giorgio Sodano Commentatore certificato 03.04.10 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE ECCO COSA FARE CON QUEI SOLDI!

Dobbiamo prendere il rimborso elettorale altrimenti loro useranno quei soldi per finanziare la campagna di denigrazione del MoVimento.
Dopodichè usiamo quei soldi per fare quello dovrebbero fare loro.
Io propongo di distribuirli ai disoccupati con almeno due figli.
Facciamo un esempio in Piemonte ci spettano 100.000€ di rimborsi, prepariamo 1.000 banconote da 100€ o 2.000 da 50€, i volontari del MoVimento si piazzano davanti alle sedi Inps, in tutta la regione Piemonte e li distribuiscono a quei cittadini che sono lì per avere un sostegno al reddito. Il cittadino ci mostra la stessa documentazione che deve prentare all'Inps e se rispetta i riquisiti che il MoVimento deciderà; riceve subito la sua banconota.
Sono certo che nel giro di un paio di giorni i soldi sono già finiti.
Facendo così riusciremo ad ottenere una serie di risultati.
1 - Fare ancora più incazzare il PD-elle
2 - Far conoscere il MoVimento a coloro che neache sanno che esistiamo
3 - Costringere i Media a parlare del MoVimento
4 - Obbligare lo psiconano a tirar fuori di tasca sua qualche milione per gli indigenti (visto che copia ogni nostra azione di propaganda)
5 - Far capire ai cittadini una volta per tutte che Noi non siamo ne di destra ne di Sinistra, ne con gli operai ne con gli imprenditori, ma siamo semplicemente per il buon senso.
Cosa ne pensate?

Robero Cerrato, La Loggia (TO) Commentatore certificato 03.04.10 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe!
non è farina del mio sacco,
non voglio meriti che non
sono miei... ma questo
commento (sul Fatto Quotidiano di oggi)
lo condivido pienamente
e, siccome magari tu non
hai avuto il tempo di leggerlo
eccolo,:

"Caro Grillo,
comincio ad aver paura del
tuo metodo! Non della sostanza
delle tue idee, che condivido
al 100% ma prodprio del metodo
di lotta.
Essere un movimento del NO
all'inizio va bene, soprattutto
in un paese come l'Italia,
governato da faccendieri e
opportunisti; ma poi bisogna
dire e proporre qualcosa.
Da soli? (mah!)
Si rischia una nuova forma
di dittatura?
Allora bisogna unirsi.
Con chi?
Questo spetta ai grillini
deciderlo e anche se prendi
tempo per sapere "chi siamo",
prima o poi devi conservati le
collaborazioni di gente come
De Magistris, Sonia Alfano,
Di Pietro ecc.
Non puoi buttare l'acqua col
bambino dentro. Rischieresti
di fare altrettanti danni come
Berlusconi.
Anche perchè nelle file dei
grillini (leggendo i post) c'è
tanta gente "incazzata" ma senza
idee concrete.
Quindi caro Beppe cercherei
di accettare chi condivide,
senza se e senza ma, le idee da
te professate e insieme andare
avanti fino alla gestione del Paese!
Spero tu possa vedere il buono che
c'è in Italia (e ce n'è) come
compagno e non nemico!
Un abbraccio e un augurio
per un miglior futuro
per tutti!!!

P.S. io ho votato M5S e ne
sono fiera!!!

Susanna Palvarini 03.04.10 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che si stia un pò esagerando da una parte ci sono i buoni e dall'altra i cattivi ma fino adesso dov'eravate sembra che siate tutti paladini della giustizia e fino all'altro giorno cosa facevate? per me molti hanno trovato la via per coricarsi su una nuova poltrona che prima non c'era,cerchiamo di essere più veri l'onesta a 360 gradi è un'utopia non c'è mai riuscito nessuno a essere onesto ma ipocrita si diamine. La cosa migliore è formare un gruppo unito per sconfiggere una dx che sta destabilizzando il paese il resto sono solo chiacchere. Spero che con l'impegno e l'entusiasmo si possano raggiungere grandi traguardi ma solo unendosi non disperdendo voti in questo modo. Da uno che di politica non se ne intende ma crede nei valori della resistenza perchè quando sei oppresso è solo in quel momento che tiri fuori il meglio di te oggi abbiamo tutto e solo una gran nebbia che non ci fa focalizzare bene il bersaglio beh stavolta è stato mancato di brutto. Saluti Davide Tabanelli un vecchio fan di Beppe sin dai tempi di Te la do io l'America ciao Beppe

davide tabanelli 03.04.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mio figlio che abita a Parma ha votato il " Movimento " e ne sono felice. Aspetto che si materializzi nella mia zona,Calabria, per poter dire che anch'io ho contribuito... e che cavolo!!Auguri a quelli che hanno vinto e ,mi raccomando, non fatevi incantare.

gilda sapio 03.04.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Grillo, so bene che lei i soldi dello Stato non li vuole,le bastano (e avanzano) quelli che ricava dalle sue molteplici attività. Comunque le faccio notare che tra i suoi grillini già avanzano "idee nuove". Infatti il Sig.NANDO MELICONI (in arte "l'americano") i soldi li vuole e come!! Dice che saprebbe come spenderli...ovviamente per il bene dell'Italia!!!

Volatile pn 03.04.10 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Incidente a impianto Enel di Civitavecchia, un morto e 3 feriti

sabato 3 aprile 2010 14:30

(Reuters) - Un operaio è morto e tre sono rimasti feriti in un incidente avvenuto nell'impianto Enel Green Power di Enel di Torrevaldaliga, vicino a Civitavecchia.

Lo riferiscono i vigili del fuoco, che sono intervenuti sul posto, precisando che l'operaio morto -- subito apparso in gravi condizioni -- era un trentenne di Tarquinia.

Secondo la prima ricostruzione dell'accaduto, gli operai stavano lavorando su un'impalcatura ad una condotta che trasporta acqua e ammoniaca, di cui è poi saltato un tappo.

Gli operai sono rimasti coinvolti nell'esplosione e uno dei quattro, rimasto gravemente ferito, è poi deceduto in ospedale.

silvanetta* . Commentatore certificato 03.04.10 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volete scommettere qualcosa?

Io dico che con la Mafia bisogna aprire una trattativa democratica
Trasparente e alla luce del sole.
Su Rai Uno o ancora maglio su Canale 5.
CHE LA VEDANO TUTTI.
E poi che si candidino anche loro.
Tanto di Mafie Legali ne abbiamo da vendere e una in più non farà differenza.
Senza Prestanomi.

Venghino a trattare.
Ci sarà da scrivere anche per Novella 2000 quando vedremo i loro emissari.

E volete scommettere che chi vota Lega è d'accordo?

OK.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 03.04.10 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto concerne i finanziamenti ai partiti, ritengo sia doveroso questa volta non accettarli, ma fino al momento in cui questi non vengano aboliti (e temo debba passare ancora tempo prima che cio´ accada) troverei piu´produttivo stanziarli per qualche progetto che il movimento persegue, come ad esempio incentivi e sostegno ad energie rinnovabili, o comunque qualcosa che possa essere concordato fra gli appartenenti al movimento.

Inoltre sono estremamente curioso di capire che fine fanno i soldi rifiutati, rientrano nelle casse dello stato e vengono utilizzati dal governo per finanziare qualche ulteriore porcheria? Vengono spartiti tra i partiti che non li rifiutano?

Omar Fasoli 03.04.10 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, personalmente non sono d'accordo sul fatto che i soldi delle elezioni non devono essere presi dal movimento. Mi rendo conto dei motivi per cui è stato deciso, li hai ben evidenziati nel video del blog. Pero' si potevano "lasciare alla gente" in modo diverso. Tutto alla luce del sole, pubblicamente, li avrei presi, versati su un conto di banca Etica (ho visto un tuo spettacolo dove ne parlavi), pubblicato il conto on line con tutti i movimenti giornalieri, e attraverso i consiglieri, le persono elette dal movimento, e con segnalazioni dal web al tuo blog, avrei "redistribuito" tutta la somma alla gente: persone indigenti, scuole, ricerca, ambiente, sociale, progetti di solidarietà, e chi ne ha piu' ne metta. Il movimento che resituisce tutto cio' che prende attraverso progetti mirati e donazioni che rispettano il programma 5 stelle. Soldi presi dalla gente e ridati alla gente. Tutti. Questo modo puo' dare dimostrazione "pratica" e reale di cio' che il movimento puo' fare concretamente per la gente, oltre a cio' che già e stato fatto. Lasciarli in mano a loro sappiamo dove finiscono, sono tutti persi, nel letame della politica che conosciamo. E' solo un parere. Sei un grande.
Luigi

Luigi Cucinotta 03.04.10 15:10| 
 |
Rispondi al commento

L' Umbria non ha raccolto abbastanza firme per potere presentare la lista 5 stelle alle regionali! Qui qualcosa non mi torna: non è una regione roccaforte della sinistra=più liberale, democratica ecc...???!!!

Sestina Masi 03.04.10 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Com'e' sta storia che due tra i paesi piu' ricchi di petrolio al mondo si buttano a capofitto sul nucleare?

Com'e' che i paladini del popolo, per esempio il socialcomunistissimo Chavez...ze qualcosa in testa, invece di continuare ad usare le enormi risorse che madre natura ha messo a loro disposizione per aumentare il benessere del popolo, tutto ad un tratto cominciano ad avere idee velleitarie e quindi a dirottare tali risorse per programmi spaziali casalinghi?

Che dire poi del socialcomunistissimo presidente Boliviano Morales, che a quanto pare richiede aiuti finanziari alla Russia non per comprare derrate alimentari o comunque cose per migliorare le condizioni del suo poverissimo paese, ma per acquistare armi?

Socialcomunisti, non ne sbagli uno.

*****
Mr Chavez said Russia had agreed to help Venezuela with a nuclear power plant and on building a space industry.

However, the Venezuelan leader, a long-time adversary of Washington, insisted that "we are not building an alliance against the United States".

Bolivian President Evo Morales was also invited to meet Mr Putin in Caracas...

...Mr Chavez added: "Russia offers help so that Venezuela can have its own industry for the use of outer space.

"We could install a satellite launcher here and a factory. We are already doing so with China, but Russia is offering to support Venezuela build its own [space] industry." ...

...Mr Morales was expected to seek Russian loans to purchase military hardware and to discuss gas and oil exploration in Bolivia.

http://news.bbc.co.uk/2/hi/americas/8601388.stm
*****

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 03.04.10 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gettate il televisore e recuperate il cervello!

Robo Cop 03.04.10 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Ehm...scusate il doppio commento, sul primo mi dava errore...

Angelo V. Commentatore certificato 03.04.10 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Uno Stile di Vita Parco, improntato all'Essenzialita' di Mezzi e Fini, alla Misura della nostra Esiguita'.
Questo potra' essere uno dei pochi Modelli vincenti in futuro.
Anche appaganti: le Aspettative inappagate generano Impotenza, immancabili Frustrazioni e sfociano in Violenza, cieca.
A noi Formichine, non s'addicono gli Appetiti dei Formiconi.
E' contro la Natura: chi Gode, s'Accontenta.
Ed io, credo, che tutti si Goda con poco....

gaspare pirandello (cangatto), palermo Commentatore certificato 03.04.10 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Mail mandata a questo grande giornalista!!! Questo Dell'Orefice (lo pagano pure non ci posso credere):

Signor Dell'Orefice,

Le chiedo di rettificare il suo articolo dal titolo "Grillo si piglia i soldi", e informarsi un poco prima di scrivere o addirittura pensare, tutto quello che dovrebbe fare è il suo mestiere, niente di più e niente di meno, non mi sembra tanto in fondo come richiesta ad un giornalista, e le assicuro che la leggerò qualunque articolo scriverà e ovunque lo scriverà, nel caso decidesse di guadagnarsi il pane facendo il giornalista, quello vero normale.

Distinti Saluti

MANDATEGLI ANCHE VOI UNA BELLA MAIL:

OGGETTO: RICHIESTA DI RETTIFICA

f.dellorefice@iltempo.it

Pietro M., Newcastle upon Tyne United Kingdom Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato M5S a Bologna, ma non sono riuscito a convincere nessuno della mia famiglia. Continuano a votare PD in maniera pavloviana. Sul luogo di lavoro è stato diverso, lì sto capitalizzando per le politiche. Se si rimarrà inflessibili, si volerà alto, sì, ci credo proprio.
P.S. Spegnete il televisore, fatevi una piccola biblioteca e leggete; è l’unica maniera per rimanere nitidi e centrati per le sfide che ci attendono.

mino a. Commentatore certificato 03.04.10 14:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

"E' l'inizio di un percorso" cerchiamo di farlo andare nella giusta direzione, e fino ad ora mi sembra ottimo, ma dipende da tutti noi cari amici, solo ed esclusivamente dal nostro impegno, prima di tutto siamo persone non grillini, quello che cambia davvero le cose sono le nostre idee, la nostra partecipazione, la nostra attenzione...

Pietro M., Newcastle upon Tyne United Kingdom Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 14:52| 
 |
Rispondi al commento

FACCIAMO COSE CONCRETTE :

PROPOSTA A CHI PAGA IL CANONE RAI PER AVERE UN PO’ DI POTERE.

INVIARE UNA MAIL A: canonecriptato@yahoo.it
Ci rivolgiamo al giudice per chiedere che il consiglio di amministrazione della rai e il presidente, e la commissione di vigilanza siano eletti da chi ha già PAGATO IL CANONE, tramite internet, con password personali, e risultati immediati e visibili in internet, e chiedere che il segnale rai sia criptato in modo che solo chi paga il canone possa vedere la rai, e chi non vuole pagare guarda solo i canali commerciali.
Non deleghiamo sempre ad altri, se siamo in tanti con pochi euro paghiamo un avvocato ben informato e spazziamo via dalla rai questi politici maledetti di destra e sinistra, e i programmi da vedere li indichiamo noi iscritti.

Fai un APPELLO ON-LINE A GRILLO affinché possiamo raggiungere un risultato veloce e importantissimo per noi (CHE PAGHIAMO IL CANONE) PER I CITTADINI e per i blogger.

Cerchiamo di arrivare a 500 favorevoli e io invio tutte le mail a grillo per cercare un buon avvocato e conquistare i nostri diritti

Beppe metti sul sito un post apposito sempre aggiornato.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 03.04.10 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Per quel leghista che poi è anche PD meno l e magari anche un po PD colla L... ma che nell'ulyimo post diceva di essere della lega che vuole allearsi con Grillo... a dico io se sei suonato come una campana rotta....

... Ed è finita con bossi che, eticamente, ha raccomanrdato il figlio, (noto sceinziato che ha rinunziato al Nobel per governare noi poveri italiani... Brunetta docet...) come assessore che è stato eletto ... come nelle migliori tradizioni meritocratiche.
ro mio, ciò che si può vedere della lega è che anche voi "tenete famiglia"...
Ma se tutto va secondo certe prospettive, la pacchia sta finendo un po per tuttie allora aivoglia a scrivere le ca22ate che dici tu...

Buonasera a te e alla nuova DC (ma la migliore ma però nèh... parole del tuo bossi...).

Ciao democristiano, aggiornati che sei retrò... non ti puoi più chiamare leghista...

A tutti i leghisti...
Partiste in tromba... ma poi l'evasione al fisco è ben più forte degl'ideali... nèvvero minchie fritte??

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei segnalare che nella bassa provincia di Frosinone, ed in particolare a Cassino, il PD non ha fatto campagna elettorale. Bastava andare in giro per notare la totale assenza anche dei semplici manifesti, risultato qualcosa come 70% al PDL, a me l'inciucio pare evidente, e considerando che Cassino ha più di 20000 elettori e nel Lazio la Polverini ha vinto per una manciata di voti...
Hanno smesso anche di fingere di essere l'opposizione!

Angelo V. Commentatore certificato 03.04.10 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ugento(LE), abusi
nell'oratorio?
Verità negli omissis

http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/GdM_dallapuglia_NOTIZIA_01.php?IDNotizia=323919&IDCategoria=1

Giovanni N 03.04.10 14:48| 
 |
Rispondi al commento


ISCRIZIONE AL MOVIMENTO 5 STELLE,
L'IDEA CHE UNO VALE UNO è FANTASTICA,
VOTARE LE PROPOSTE DEL MOVIMENTO ON-LINE è STUPENDA,
IO NON VOGLIO DELEGARE PIù NESSUNO, E SU OGNI PROPOSTA VOGLIO CHE CI SIA IL MIO VOTO,
VOTAZIONI ON LINE CON NOME E COGNOME DEGLI ISCRITTI,
IL FUTURO è VICINO,
ISCRIVITI,E NON DELEGARE Più NESSUNO, NEANCHE DE MAGISTRIS ,
LUI METTE ON-LINE LE PROPOSTE, NOI LE VOTIAMO, E GLI DICIAMO COSA FARE.
NOI NON DOBBIAMO DELEGARE IL PARLAMENTARE MA LUI UNA VOLTA IN PARLAMENTO DELEGA NOI.
NOI DOBBIAMO APPROVARE LE LEGGI, NON IL PARLAMENTO DI DEMENTI

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 03.04.10 14:47| 
 |
Rispondi al commento

due punti da inserire nel programma a 5 stelle

dal Fatto.it

"Ci aspetteremmo l’insieme della verità sulle stragi e sui tanti delitti politici collegati, seguendo il rifiuto di Pasolini contro la separazione dei fenomeni:
1) togliere il segreto di Stato dal 1947 ad oggi;
2) fare una legge semplice, di un articolo: chi ha fatto parte degli elenchi segreti della P2 e ha tradito la Repubblica, sia interdetto in perpetuo e decada dagli incarichi pubblici. "

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alfano ha mandato gli ispettori a Milano per le dichiarazioni del PM circa l'omertà ecclesiastica su casi di pedofilia.
Chissà se manderà gli ispettori a Napoli, dopo che un ennesimo "vizio di procedura" ha liberato dei camorristi pregiudicati e indagati per omicidio di un diciassettenne....
Intanto fanno tutti Pasqua a casa.

antonella g. Commentatore certificato 03.04.10 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Il dio Obama da tanta speranza alla gente e tantissimi soldi alle banche!:)

Adesso fa anche la parte di quello che è contro le banche!:)
E' talmente contro le banche che, dopo avergli elargito migliaia di miliardi di dollari, vuole toglierne un centinaio!:)

Ma tanto è la propaganda che fa i veri miracoli!

sancho . Commentatore certificato 03.04.10 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Io desidero un bell'Abito, un bel Taglio di Capelli, una bella Auto, una bella Casa.
Una Bella Donna, con un bell'abito, un bel Taglio di capelli, una bella Borsetta, una bella Lingerie.
Mia figlia desidera un bel Ragazzo, dal bel Taglio di Capelli, un'auto di Lusso, un Castello.
Mia moglie desidera un Marito migliore, che profumi di Dopobarba, un bel Giardino, una bella Serra.
Il mio Vicino, desidera mia Figlia, mia Moglie e quant'Altro.
Io, desidero la Moglie del Vicino, anche senz'altro: son modesto....
Che male c'è Desiderare?
Tutto, nulla?
A Voi la risposta: non serve Denaro....

gaspare pirandello (cangatto), palermo Commentatore certificato 03.04.10 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è il mio primo commento sul blog, mi sono appena iscritto, vorrei segnalare che nella bassa provincia di Frosinone il PD praticamente NON ha fatto campagna elettorale, infatti miracolosamente il PDL ha preso qualcosa come il 70% dei voti.
Forse non è il post adatto, devo ancora imparare dove scrivere, ma volevo segnalare questa cosa perché mi puzza veramente di inciucio TOTALE e considerando chi ha vinto la regione e per quanto ha vinto...

Angelo V. Commentatore certificato 03.04.10 14:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prendo spunto dal post del nick "forza beppe sei grande"

Anchio sono un leghista e anchio mi onoro di appoggiare Grillo.

Occorre sfatare alcuni luoghi comuni sulla Lega.

Non siamo razzisti per nulla, abbiamo consiglieri di colore e molti immigrati regolari votano Lega.
(non si deve badare a qualche "macchietta folcloristica come Borghezio)

Siamo pero' fermamente e fortemente contro l'immigrazione clandestina.

Siamo contro il nucleare e nonostante l'alleanza STRATEGICA con il Pdl, il nucleare non si fara' perche' la gente non lo vuole.

Siamo per la legalita' e contro ogni corruzione: da noi non ci sono indagati, inquisiti, arrestati.

Siamo per il federalismo vero e solidale, ma contro le clientele di destra e sinistra nel sud mafiosi compresi, tutti ladri.

Noi ascoltiamo la gente e per noi la gente e' lo Stato.

Siamo a favore della pilloa abortiva, ma sotto controllo medico ospedaliero: non occorre per sentirsi liberi o farsi vedere anticlericali, usare la pillola abortiva come fosse un aspirina.
Si alla pillola ma in ospedale per tre giorni.
Per la difesa della salute della donna.

Siamo per l'ambiente ma capiamo che la Tav si deve fare, come lo hanno capito i verdi in Francia. Questo e' un punto da discutere.

Non ci sono molte differenze tra i grillini e i leghisti.

E' stata fatta una montatura demgogica e propagandistica dai comunisti perche' vogliono continuare a rubare nelle regioni indisturbati.

Le prossime campagne giuste di Grillo saranno appoggiate dalla Lega compresi i referendum.

Non ci interessa ne' Di Pietro ne' De Magistris.
Ma tra i due meglio Di Pietro.
De Magistris e' una nullita' sia da magistrato che da parlamentare come si e' accorto anche Beppe.

Sicuramente c'e una base di discussione tra di noi, ma il fondamento e' lo stesso.

E non fissatevi con Berlusconi:
E' destinato a sparire.
MA NOI NO!

Noi siamo pronti a confrontarci, se volete.

Ricordate come inizio' la Lega:

"ROMA LADRONA"

Mirko Tonel 03.04.10 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ORA DI RELIGIONE
------

Voi,
i cristiani,
gli ebrei,
i musulmani,
i buddisti,
gli induisti,
gli scintoisti,
gli avventisti,
i testimoni di questo e di quello,
i satanisti,
i guru,
i maghi,
le streghe,
i santoni,
quelli che tagliano la pelle del pistolino ai bambini,
quelli che cuciono la passerina alle bambine,
quelli che pregano ginocchioni,
quelli che pregano a quattro zampe,
quelli che pregano con una gamba sola,
quelli che non mangiano questo e quello,
quelli che si segnano con la destra,
quelli che si segnano con la sinistra,
quelli che si votano al diavolo perché delusi da dio,
quelli che pregano per far piovere,
quelli che pregano per vincere al lotto,
quelli che pregano perché non sia aids,
quelli che si cibano del loro dio fatto a rondelle,
quelli che non pisciano mai controvento,
quelli che fanno l'elemosina per guadagnarsi il cielo,
quelli che lapidano il capro espiatorio,
quelli che sgozzano le pecore,
quelli che sperano di sopravvivere nei loro figli,
quelli che sperano di sopravvivere nelle loro opere,
quelli che non vogliono discendere dalla scimmia,
quelli che benedicono gli eserciti,
quelli che benedicono le battute di caccia,
quelli che cominceranno a vivere dopo la morte:
tutti voi che non potete vivere senza un papà natale
e senza un padre castigatore,
tutti voi che non potete sopportare di non essere altro
che dei vermi di terra con un cervello,
tutti voi che vi siete fabbricati un dio perfetto e buono
tanto stupido, tanto meschino, tanto sanguinario, tanto geloso,
tanto avido di lodi quanto il più stupido, il più meschino,
il più sanguinario, il più geloso, il più avido di lodi tra voi,
voi, oh, voi tutti: non rompeteci i coglioni!
Fate i vostri salamelecchi nel segreto della vostra capanna,
chiudete bene la porta e soprattutto non corrompete i nostri ragazzi.

ANONIMO
----------------

Cari fedeli, mettetevi un dito in culo e la vita vi sorriderà... meglio con l'unghia spezzata!

De Sade Docet.

Giorgio Sodano Commentatore certificato 03.04.10 14:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

quanti soldi pubblici prendono queste merde travestite da giornalisti del "Tempo"?

ero rimasto alla direzione della salma stisciante vice vespa roberto arditti, come mai l'hanno rimpiazzato con lo sguercio mario sechi?

pinuccio scafati 03.04.10 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Come sua abitudine il Grillo nazionale prende per i fondelli anche i suoi sostenitori. Basta chiedersi e chiedergli: chi ha pagato avvocati e costosissimi consulenti per la decine, se non centinaia, di azioni legali intentatigli? Chi ha pagato per tutto l'amba-aradan messo recentemente in piedi? Personalmente non conosco nessuno che lavori gratis, a parte i religiosi missionari. Grillo i soldi li hai presi ed ora mostri la facciata del puro e senza macchia che non prende soldi dallo stato! Ma mi faccia il piacere!

Babila C. 03.04.10 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le vostre battaglie possono raccogliere molto consenso ma se vi alleate a loro http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578&id_blogdoc=2462601&title=2462601 non pensate di andare troppo lontano.

Pensodenso Macanundo 03.04.10 14:30| 
 |
Rispondi al commento

NON HO MAI AVUTO TESSERE DI PARTITO.. MA MARTEDì MI ISCRIVERò ALL' IDV... io sono con demagistris.. l'attacco ricevuto da Grillo mi fa vergognare... Beppe, mi vergogno io x te... METTITI DAVANTI ALLO SPECCHIO E MANDATI UN BEL VAFFANCCCCULO, ANZI GIà CHE CI SEI SPUTATI IN FACCIA... non lo dovevi fare.. mi hai profondamente deluso

rob m., como Commentatore certificato 03.04.10 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ero andato sul sito de Il Tempo per lasciare un mio commento alla notizia ... ma ... hanno tolto la possibilità di commentare SOLO QUELLA NOTIZIA!!
Che buffoni!

Cristian Maida 03.04.10 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Ascoltate le giustificazioni della redazione sull'articolo comparso su Il Tempo.it dove si insinuava (falsamente) che il MoVimento a 5 stelle intendeva prendersi i rimborsi elettorali
http://www.youtube.com/watch?v=8AjvJuPok_M

Simone S., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 14:28| 
 |
Rispondi al commento

In Puglia non c'è ancora il M5S. Beppe, sentiti con Vendola, è una brava persona, lo ha ampiamente dimostrato, di lui ti puoi fidare.Non so, siete due persone uniche entrambi.Chissa.....

maria rollo 03.04.10 14:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Stefano
certamente ci sono alcune differenze tra noi della Lega e voi grillini però insieme abbiamo ottenuto un ottimo risultato: la sconfitta del PD (bleah!) e la vittoria di Berlusconi, che ora grazie a voi potrà governare senza problemi fino al 2013.

Inoltre sono state sconfitte due candidate abortiste, e sia noi leghisti che voi grillini vogliamo mettere i bastoni tra le ruote a chi vuole abortire.
Se una donna piemontese vuole abortire se ne vada da quei comunisti dell'Emilia, qui in Piemonte adesso comandiamo noi e basta.

Io credo che se anche noi della Lega e del PDL siamo divisi su tante cose, possiamo fare tante battaglie insieme.
La prima e più importante battaglia è sconfiggere la sinistra e il PD.

Per adesso ce l'abbiamo fatta.
E di questo vi ringrazio a nome di tutta la Lega e del PDL.
Senza il vostro intervento avremmo perso il Piemonte e il Lazio e Berlusconi sarebbe andato in crisi.
E sapete benissimo che Berlusconi è migliore del PD, anche se a volte attaccate il nostro Presidente con toni un po' accesi.

Nel 2013 comunque noi vi aiuteremo a raccogliere le firme, e voi ci aiuterete a mandare a casa la sinistra per i prossimi 50 anni.

Grazie Beppe e grazie ragazzi per il vostro lavoro!

Forza Beppe sei grande 03.04.10 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembra che molti non riescono ad afferrare il concetto!
Premetto che molti passaggi me li sono persi, ma da quanto leggo,
ho capito che, TUTTO viene messo in rete e discusso.
Tralasciamo l'uso dei soldi, se sia giusto o no prenderli.
Qui' il punto e' un altro:
La discussione, il dibatto che consegue da una scelta...ha una valenza, puo' influenzare e modificare la scelta o...
"Discutete ma tutto rimane cosi' com'e'?!"
...su questi tipi di dibattiti evito di dire come la pensi...

Se si parla di un movimento di democrazia partecipativa e, di fronte a un quesito come questo dei soldi,
in cui emergono incomprensioni, vedute diverse che provocano frizioni o attriti:
Cio' che ha scritto o detto Grillo o i consiglieri...
non VALE NULLA!
Questo il concetto "partecipativo":
Cosi' e'...se vi pare...e anche se non vi pare!
Qualora non vi dovesse essere un plebiscito per la proposta ma, al contrario, il popolo e' diviso...
si rimette tutto in discussione e si va al "voto popolare!"
Questo se Grillo intende rendere "partecipe" il movimento!
In natura i problemi non esistono...ce li creiamo e cio' succede sempre quando le regole non sono chiare, quindi delle due l'una:
O si accetta supinamente quanto Grillo ha predisposto e...non si discute, oppure:
Se il popolo ha deciso diversamente da quello che ha predisposto Grillo...si rimette in discussione e all'occorrenza si cambia!
Sono regole "chiare" della partecipazione!

Il popolo a MAGGIORANZA, puo' e DEVE cambiare se lo ritiene "giusto!"

Anthony, C. 03.04.10 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

figura di merda del giornalista.
che si vergogni.

nicola guida 03.04.10 14:22| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Buona Idea?

http://www.reggio5stelle.it/2010/04/02/apre-a-reggio-il-primo-negozio-di-alimentari-alla-spina/

Arzân 03.04.10 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Mi permetto di mandare a tutti con gli auguri di una Buona Pasqua una poesia di Rainer Maria Rilke
che ho appena ricevuta
"nella speranza che porti esattamente quella visione di cui ciascuno ha bisogno esattamente in questo momento della vita".
Viviana

Sii paziente verso tutto ciò
che è irrisolto nel tuo cuore e...
cerca di amare le domande, che sono simili a
stanze chiuse a chiave e a libri scritti
in una lingua straniera.
Non cercare ora le risposte che possono esserti date
poichè non saresti capace di convivere con esse.
E il punto è vivere ogni cosa. Vivere le domande ora.
Forse ti sarà dato, senza che tu te ne accorga,
di vivere fino al lontano
giorno in cui avrai la risposta.


viviana v., Bologna Commentatore certificato 03.04.10 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Marco, sono un elettore della Lega Nord e volevo ringraziare tutti i ragazzi del movimento 5 stelle per la grande vittoria che, insieme, abbiamo ottenuto in Piemonte.

La notte della vittoria noi leghisti abbiamo festeggiato insieme a voi grillini la sconfitta del nostro comune avversario, la sinistra (bleah!).

Insieme abbiato capito che questa sinistra va fermata: basta con l'aborto facile, basta con questa stronzata dell'Europa, basta con gentaglia come la Bresso e la Bonino!
Marco e Beppe hanno spiegato perfettamente agli elettori i pericoli legati a una sinistra fallimentare e sconfitta dalla storia, e insieme li abbiamo fermati in Piemonte e in Lazio.

Grazie al tuo impegno, caro Marco, tuo e di tanti militanti del grande Beppe, abbiamo stravinto le elezioni e abbiamo bloccato la sinistra che voleva far cadere un governo eletto liberamente dai cittadini.
Ora potremo governare tranquillamente fino al 2013 e tu potrai vendere tanti libri.

Alle elezioni del 2013 noi della Lega saremo in prima linea ad aiutare Beppe e Marco nella raccolta di firme del loro moVimento 5 stelle.
E vedrete che ce la faremo a vincere ancora e a distruggere finalmente e definitivamente una sinistra che invece di fatti concreti parla solo di Tv.

Grazie Marco, grazie Beppe, grazie a tutti voi :-)

Sempre uniti contro la sinistra e il PD!

Forza Beppe sei grande 03.04.10 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GUARDATEVI QUESTO ELENCO E DITEMI SE POSSIAMO ANDARE AVANTI IN QUESTO PAESE!


http://www.corriere.it/Primo_Piano/Economia/2010/04/03/pop_compensi.shtml

Mirko Tonel 03.04.10 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggendo molti post mi pare di intendere che la strada da fare è ancora molta, le persone che anche fanno parte di questo movimento stentano a comprenderne il significato, e sono ancora agganciati al vecchio stile italiano, voto questo perché mi pare sia più simpatico, o meglio, o qualunque altra cosa, fuorché dirsi:" voto e faccio parte di questo movimento perché ho compreso, e da questa comprensione agisco". Per molti ho idea che sia la moda di turno, cavolo non accettare contributi dallo stato è una delle direzioni fondamentali del movimento (con ovvie ragioni, ma non per tutti evidentemente), e per la maggioranza delle persone che fanno parte del 5 stelle dovrebbe essere scontato, cosa che non risulta assolutamente dai commenti a questo post; è sempre la stessa storia appena si comincia a sentire l'odore dei soldi, ecco che il meglio del peggio esce fuori, e si perdono tutte le buone intenzioni e propositi, ma devo dire che mette anche in luce la spontaneità di noi italiani al non voler cambiare sul serio, a non porsi in modo diverso nei confronti della nostra vita sociale e politica, SOLDI SOLDI SOLDI.

P.S. è incredibile l'ignoranza di questo "giornalista???!!!" mensionato nel post, come si possa fare questo mestiere e raggiungere un tale livello di ignoranza, se fossi in lui mi andrei a nascondere da qualche parte (per la figura di merda) o quantomeno cambierei mestiere, ma questi non hanno la vergogna, la hanno cancellata non dal vocabolario ma dal loro cervello!!!

Pietro M., Newcastle upon Tyne United Kingdom Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Un caffè al mese e il movimento si autofinanzia.

60000 iscritti sono 60000 euro al mese.

Io al 1 caffè al mese ci rinuncio volentieri e voi?

germano m. Commentatore certificato 03.04.10 13:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri ritornando a casa ho ascltato, a Radio Radicale, un comizio di Bossi che risaliva a metà degli anni novanta.
Criticava, Berlusconi, i preti, la mafia, i corrotti , sembrava proprio di sentire un novello Don Chishotte ....

Vedendo la fine che ha fatto Lega, seduta in parlamento a fianco dei mafiosi nel difendere la Chiesa, quel discorso sembrava proprio una GRANDISSIMA PRESA PER IL CULO !

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Quando le idee hanno bisogno di denaro per diffondersi, sono pessime idee, idee malate, che non hanno alcuna speranza di sopravvivenza, è questo oggi ciò che ci governo un corpo fatto di tanto denaro senza anima, e un corpo senza anima è destinato a morire. Il moVimento è un idea assolutamente viva, che non ha bisogno di nemmeno un euro per esistere! E non ha bisogno di di denaro. W il moVimento! Per me è come una boccata di aria fresca aaaahh sono felice !

Massimo esposito 03.04.10 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spegnete la televisione e Re Silvio primo ha perso ! ! !

The Nuntius 03.04.10 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono un elettore della Lega Nord e volevo ringraziare tutti i ragazzi del movimento 5 stelle per la grande vittoria che, insieme, abbiamo ottenuto in Piemonte.

La notte della vittoria noi leghisti abbiamo festeggiatoi insieme a voi grillini la sconfitta del nostro comune avversario, la sinistra (bleah!).

Insieme abbiato capito che la sinistra va fermata: basta con l'aborto facile, basta con questa stronzata dell'Europa, basta con gentaglia come la Bresso e la Bonino!

Grazie Beppe :-)

Forza Beppe 03.04.10 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato il M5* proprio per la chiarezza con cui si è presentato, condivido il programma, e per la prima volta nella mia vita (46 anni), ho votato convinto di fare la cosa giusta.
Capisco che ora verrà inevitabilmente attaccatto dall'informazione faziosa, ... ho provato a spiegare a colleghi ed amici il programma del movimento, ma la gente si esprime con le stesse parole che arrivano dalla televisione.
Come si fa a definire "cialtroni" l'unica realtà che ha saputo definire con chiarezza il proprio programma prima delle elezioni ?? Ci giudicano solo recependo quello che viene detto in TV. --Siamo un popolo di TELERIMBAMBITI !!!

Paolo S., Milano Commentatore certificato 03.04.10 13:43| 
 |
Rispondi al commento


COMMINCIAMO A DISTINGUERCI, NON PRENDIAMO I SOLDI,
ALLONTANIAMOCI DAI DELINQUENTI PEDOFILI COMUNISTI-BERLUSCONIANI.
ANDIAMO OLTRE NON SONO I SOLDI IL NOSTRO OBBIETIVO.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 03.04.10 13:42| 
 |
Rispondi al commento

NON SANNO FARE MEA-CULPA, MEA MASSIMA CULPA.
ANZI, LORO NON DEVONO FARE MEA-CULPA.
SONO SANTI... C'E' LA PORTA SANTA, L'ACQUA SANTA, LA SETTIMANA SANTA... E' TUTTO SANTO.
E allora si producono in dichiarazioni come quelle del fraticello gonnellato Cantalamessa (gonnellato e molto probabilmente senza mutande per meglio poter dare una botta d'uccello tra una penitente e l'altra), classico lupo travestito d'agnello, con la vocetta soavemente frocia. La buttano cosi'... in qualche maniera, l'importante è confondere le idee agli ignoranti dei quali sono gli abili manipolatori.
"E' UN ATTACCO CONTRO DI LORO" dicono, mentre nel mondo continuano a fioccare denunce nei loro confronti.
Pace e bene a tutti, Cantamilamessa.

vito. farina Commentatore certificato 03.04.10 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Ok. Vado a sfruttarmi un pò.
Vi lascio nelle mani di un "chattaro" di prima qualità.

Ogni tanto si scrive da solo anche lui.

Ma non fateci caso.

Ciao

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 03.04.10 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Ragazzi, secondo intervento su questo forum (grazie a tutti per il gradimento del mio primo post!). Precisazione importante: leggo che molti consigliano di accettare i finanziamenti pubblici per devolverli in beneficenza o utilizzarli a fini umanitari. Nobile intento e buona idea. Però: esistono già organizzazioni che si occupano di questi settori, e, ripeto, ciò di cui hanno bisogno non sono unicamente i soldi. Esempio: molte onlus e ong lavorano per far pressione ai governi al fine ottenere più trasparenza sulle spese militari; altre associazioni cercano di prevenire lo sfruttamento dell'immigrazione ecc. Per esperienza personale, i soldi aiutano, ma ciò che conta di più è la partecipazione e le risorse umane. Inutile avere un ufficio con PC all'ultimo grido se una ONG non ha membri e sostenitori. A mio parere quindi donare 1 milione di euro non è una soluzione di forte impatto. Secondo una ricerca promossa dalla UE, in Italia ci sono circa 35 mila associazioni di volontariato. In Francia sono più di un milione, in Germania 500 mila, in Danimarca (grande quanto una regione italiana), circa 100 mila. Non è solo una questione di soldi, ma di partecipazione civica e spirito di iniziativa. Tutte cose che non si comprano, ma si "incentivano" con la trasparenza e il buon esempio.

Mac Faggiani 03.04.10 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti,
non trovo più il link sul video di Travaglio a favore del movimento 5 stelle in home page.
Son cieco io o lo hanno tolto?
un saluto a tutti.

preferisco di no 03.04.10 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
che dire della scelta di rinunciare ai soldi.
Visto, che gli stessi, mi sembra, se li dividano gli altri partiti, chissa se è la soluzione migliore:
Non sarebbe opportuno aiutare qualche vera associazione benefica, o aiutare chi combatte onestamente per cause serie.

camillo di felice 03.04.10 13:26| 
 |
Rispondi al commento

I SOLDI LI PRENDIAMO E FINANZIAMO TUTTI QUELLI CHE LAVORANO PER RINNOVARE L'ITALIA E LIBERARCI DA QUESTI POLITICI VECCHI LADRONI E MASSONI.

francesco valanzuolo, castellammare di stabia Commentatore certificato 03.04.10 13:26| 
 |
Rispondi al commento


WASHINGTON - Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha proposto un prelievo, che ha definito "tassa sulla responsabilità", sui più grandi gruppi finanziari del Paese. Scopo dell'iniziativa è recuperare una cifra fino a 117 miliardi di dollari, pari alle perdite sostenute dai contribuenti attraverso il piano Tarp, il fondo per il salvataggio delle grandi imprese allestito all'apice della crisi finanziaria. "Vogliamo i nostri soldi indietro e stiamo lavorando per questo", ha detto a chiare lettere Obama nel corso di una conferenza stampa alla Casa Bianca.

Il leader Usa ha definito "osceni" i bonus che le banche di Wall Street si apprestano a distribuire ai dipendenti. "Il mio impegno è quello di recuperare ogni centesimo dovuto al popolo americano - ha sottolineato - e la mia determinazione a raggiungere questo obiettivo si rafforza nel sentire notizie di enormi profitti e bonus osceni per quelle società che devono la loro stessa sopravvivenza agli americani". Questi ultimi, ha aggiunto, "continuano a confrontarsi con le reali difficoltà di questa recessione".

Per i dettagli bisognerà però attendere l'approvazione della legge finanziaria per l'anno fiscale 2011, prevista per i primi di febbraio. La parola definitiva spetterà quindi al Congresso. Secondo Obama, la tassa avrà una durata minima di dieci anni, anche di più se necessario, fino a quando "il popolo americano non sarà stato totalmente compensato per l'assistenza straordinaria fornita a Wall Street". Tuttavia il presidente ha sottolineato che le nuove misure fiscali su banche e società finanziarie "non hanno una finalità punitiva ma hanno lo scopo di evitare che abusi ed eccessi si ripetano nuovamente".

Da: L'Altra Notizia

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

El escándalo de los abusos sexuales
El Gobierno italiano investiga a un fiscal por criticar la actitud de la Iglesia ante la pederastia
Pietro Forno, de la Fiscalía de Milán, censuró el silencio de los religiosos y dijo que "un cura que molesta a un niño se parece a un padre incestuoso".- El Ministerio de Justicia dice que se trata de declaraciones "potencialmente difamatorias"
El PAIS - 02/04/2010

Bè niente di nuovo la destra xenofoba italiana è una amalgama di gente represa ignorante e di consecuenza filo pedofila

La ipocresia religiosa della sancrosanta destra produce pedofilia con loro disturbi narcisistici.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 13:23| 
 |
Rispondi al commento


ISCRIZIONE AL MOVIMENTO 5 STELLE,
L'IDEA CHE UNO VALE UNO è FANTASTICA,
VOTARE LE PROPOSTE DEL MOVIMENTO ON-LINE è STUPENDA,
IO NON VOGLIO DELEGARE PIù NESSUNO, E SU OGNI PROPOSTA VOGLIO CHE CI SIA IL MIO VOTO,
VOTAZIONI ON LINE CON NOME E COGNOME DEGLI ISCRITTI,
IL FUTURO è VICINO,
ISCRIVITI,E NON DELEGARE Più NESSUNO, NEANCHE DE MAGISTRIS,
LUI METTE ON-LINE LE PROPOSTE, NOI LE VOTIAMO, E GLI DICIAMO COSA FARE.
NOI NON DOBBIAMO DELEGARE IL PARLAMENTARE MA LUI UNA VOLTA IN PARLAMENTO DELEGA NOI.
NOI DOBBIAMO APPROVARE LE LEGGI, NON IL PRLAMENTO DI DEMENTI

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 03.04.10 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Voglio ancora rispondere a quell'INUTILE SCIOCCA che si chiedeva dove Santoro avesse trovato le comparse per l'episodio dei maghrebini sulla gru edile :

Vergognati...io, per mestiere, consegno materiale edile col camion e ne giro di cantieri, non faccio copia-incolla...
Sai quanti "imprenditori" col SUV da ipodotato conosco ? ..almeno la metà (!) sono dei veri e propri BANDITI ! Manodopera in nero, zero rispetto delle norme di sicurezza, operai che aspettano stipendi arretrati...una giungla impenetrabile !!!

Ripeto : VERGOGNATI !

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi rimangio quanto avevo scritto l'altro giorno, Beppe.

Questo articolo del Tempo e' la prova migliore che la rinuncia ai fondi sia cosa saggia, un ottimo investimento politico e forma di coerenza.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, come avrai capito, siamo ben lontani. Non cadere in depressione e si meno criptico, usa il metodo a te più congeniale, l'ironia. Essi non capiscono, non lo fanno a posta, questo è il risultato di anni di sfascio. Comunque Io non mi arrendo. W la libertà.

robertoarmando g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
anche se per noi non c'era bisogno di rettificare qualcosa al Sig. Fabrizio dell'Orefice (era già chiaro tutto prima, bastava leggere, ma si sa che certi personaggi portano il cervello all'ammasso) grazie per la risposta che hai dato per ribadire l'onestà del movimento a tutti quelli che ci stanno attendendo al "varco".
Saluti. Luigi

Luigi Fagioli, Barberino Val d'Elsa Commentatore certificato 03.04.10 13:12| 
 |
Rispondi al commento

spezza con kit-kat e deforesta anche tu!

leggete qui e scrivete anche voi all'amministratore delegato della Nestlè:

http://www.greenpeace.org/italy/kitkat

che vita! () Commentatore certificato 03.04.10 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Ho un gran malditesta:debbo prendere una aspirina
Ma è vero che prossimamente debbo fare la richiesta di ricovero per tre giorni in ospedale??
Così non aumentano le spese per la sanità?
Ma chi ci sta governando dei cretini?
Si può fare un referendum per mandarli a casa per incapacità?
Io sarei il primo firmatario!

oreste sp 03.04.10 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Cade la maschera del clown
pubblicato lunedì 1 giugno 2009

[The Times]

L’aspetto più sgradevole del comportamento di Silvio Berlusconi non è il fatto che egli sia un buffone sciovinista, né che gli piaccia fare baldoria con donne di cinquant’anni più giovani di lui, abusando della sua posizione per offrire loro lavori da modella, da assistente personale o perfino, per assurdo, da candidata al Parlamento Europeo. Quello che è più sconvolgente è il totale disprezzo con cui tratta l’opinione pubblica italiana.

alberto parede 03.04.10 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NIENTE SOLDI NE' GRILLO NE' PD O PD-L :
I SOLDI SONO DEI CITTADINI
BASTA SOLDI AI POLITICI
SPERIAMO CHE LA NOSTRA POSIZIONE SIA PUBBLICIZZATA E VEDRETE CHE LA GENTE ADERIRA' IN MASSA

SPENGETE LA TV
WWW.BEPPEGRILLO.IT

Re Nero 03.04.10 13:10| 
 |
Rispondi al commento


FACCIAMO COSE CONCRETTE :

PROPOSTA A CHI PAGA IL CANONE RAI PER AVERE UN PO’ DI POTERE.

INVIARE UNA MAIL A: canonecriptato@yahoo.it
Ci rivolgiamo al giudice per chiedere che il consiglio di amministrazione della rai e il presidente, e la commissione di vigilanza siano eletti da chi ha già PAGATO IL CANONE, tramite internet, con password personali, e risultati immediati e visibili in internet, e chiedere che il segnale rai sia criptato in modo che solo chi paga il canone possa vedere la rai, e chi non vuole pagare guarda solo i canali commerciali.
Non deleghiamo sempre ad altri, se siamo in tanti con pochi euro paghiamo un avvocato ben informato e spazziamo via dalla rai questi politici maledetti di destra e sinistra, e i programmi da vedere li indichiamo noi iscritti.

Fai un APPELLO ON-LINE A GRILLO affinché possiamo raggiungere un risultato veloce e importantissimo per noi (CHE PAGHIAMO IL CANONE) PER I CITTADINI e per i blogger.

Cerchiamo di arrivare a 500 favorevoli e io invio tutte le mail a grillo per cercare un buon avvocato e conquistare i nostri diritti

Beppe metti sul sito un post apposito sempre aggiornato.


aldo casula, cagliari Commentatore certificato 03.04.10 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con il restare liberi, e in una nuova realtà che dai più non è conosciuta. Penso che questo movimento sia come deve essere. Grazie di esserci

laura antonioli 03.04.10 13:09| 
 |
Rispondi al commento

andate a giocare al superenalotto

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 13:07| 
 |
Rispondi al commento

@@@ AnSia NewSSS:Questione di felling @@

Pare,pare...
Pare (pare!) che ieri sera il "pastore tedesco", nel salutare l'impolverata Polverina,abbia esclamato:...."Meglio sarebbe stato se son t'avessi amato.Sapevo il CREDO ed ora l'ho scordato....
Cardinal Mendoza(L'inviato "no cardinale,sì ateo")

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 03.04.10 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


PROPOSTA A CHI PAGA IL CANONE RAI PER AVERE UN PO’ DI POTERE.

INVIARE UNA MAIL A: canonecriptato@yahoo.it
Ci rivolgiamo al giudice per chiedere che il consiglio di amministrazione della rai e il presidente, e la commissione di vigilanza siano eletti da chi ha già PAGATO IL CANONE, tramite internet, con password personali, e risultati immediati e visibili in internet, e chiedere che il segnale rai sia criptato in modo che solo chi paga il canone possa vedere la rai, e chi non vuole pagare guarda solo i canali commerciali.
Non deleghiamo sempre ad altri, se siamo in tanti con pochi euro paghiamo un avvocato ben informato e spazziamo via dalla rai questi politici maledetti di destra e sinistra e i programmi da vedere li indichiamo noi iscritti.

Fai un APPELLO ON-LINE A GRILLO affinché possiamo raggiungere un risultato veloce e importantissimo per noi (CHE PAGHIAMO IL CANONE) PER I CITTADINI e per i bloggers.

Beppe metti sul sito un post apposito sempre aggiornato.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 03.04.10 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Chi discredita teme e loro ci temono. Appare ovvio che si tratta di un patetico tentativo di gettare fango sul Movimento, tentativo che fa leva sul fatto che chi legge il Tempo non sa nulla del blog e delle posizioni ufficiali del Movimento.
Come più volte ripetuto da Nando Meliconi, occorre dotarsi di uno studio legale che, almeno, tuteli nelle sedi opportune la reputazione del Movimento.

PS Lilli gruber, se tu fossi una giornalista, avresti preteso una risposta da letta jr quando gli hai chiesto se fosse vero o no che avrebbero potuto far cadere berlusconi sullo scudo fiscale e invece hai fatto finta di niente: vergognati e cambia mestiere!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 13:04| 
 |
Rispondi al commento


cacciari e il solito politicante cretino, “non bisogna nominare berluscporco altrimenti lui prende più voti”,
ma che dice questo vecchio politico, tanto se tu non lo insulti lui con 5 televisioni fa parlare sempre di se , ma solo in senso positivo, quindi rispedite al mittente l'invito del comunista e continuiamo a dennunciare le malefatte del porco e del pd( partito dei deficienti)

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 03.04.10 13:04| 
 |
Rispondi al commento

madonna come siete attaccati ai soldi.. vendereste vostra nonna per 200 lire fuoricorso (tm)

vicolo stretto, europa Commentatore certificato 03.04.10 13:03| 
 |
Rispondi al commento

chiedete una retifica all'autore del falsissimo articolo del Tempo, il signor Dell'Orefice.
... tempestiamolo di richieste di retifica
f.dellorefice@iltempo.it

Dario Carelli 03.04.10 13:02| 
 |
Rispondi al commento

cacciari e il solito politicante cretino, non bisogna nominare berluscporco altrimenti lui prende più voti,
ma che dice questo vecchio politico, tanto se tu non lo insulti lui con 5 televisioni fa parlare sempre di se , ma solo in senso positivo, quindi rispedite al mittente l'invito di quest'idiota e continuiamo a dennunciare le malefatte del porco.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 03.04.10 13:02| 
 |
Rispondi al commento

COMMINCIAMO A DISTINGUERCI, NON PRENDIAMO I SOLDI,

ALLONTANIAMOCI DAI DELINQUENTI PEDOFILI COMUNISTI-BERLUSCONIANI.

ANDIAMO OLTRE NON SONO I SOLDI IL NOSTRO OBBIETIVO.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 03.04.10 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente l'Iva sui rifiuti la vedo favorevolmente.
(Per non essere frainteso,sto parlando della Zanicchi lasciata sui sacchi della munnezza)...

Franco F. Commentatore certificato 03.04.10 12:54| 
 |
Rispondi al commento


PROPOSTA A CHI PAGA IL CANONE RAI PER AVERE UN PO’ DI POTERE.

INVIARE UNA MAIL A: canonecriptato@yahoo.it
Ci rivolgiamo al giudice per chiedere che il consiglio di amministrazione della rai e il presidente, e la commissione di vigilanza siano eletti da chi ha già PAGATO IL CANONE, tramite internet, con password personali, e risultati immediati e visibili in internet, e chiedere che il segnale rai sia criptato in modo che solo chi paga il canone possa vedere la rai, e chi non vuole pagare guarda solo i canali commerciali.
Non deleghiamo sempre ad altri, se siamo in tanti con pochi euro paghiamo un avvocato ben informato e spazziamo via dalla rai questi politici maledetti di destra e sinistra e i programmi da vedere li indichiamo noi iscritti.

Fai un APPELLO ON-LINE A GRILLO affinché possiamo raggiungere un risultato veloce e importantissimo per noi (CHE PAGHIAMO IL CANONE) PER I CITTADINI e per i bloggers.

Beppe metti sul sito un post apposito sempre aggiornato.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 03.04.10 12:54| 
 |
Rispondi al commento

PRENDETE STI SOLDI E DATELI IN BENEFICENZA PER I BAMBINI ORFANI E DISABILI........

Daniele G. 03.04.10 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Problema: se lasciamo i soldi se li magnano i soliti.
Ma...questo è un problema di TUTTI GLI ITALIANI, non solo del moVimento 5 stelle, non vi pare?
Dobbiamo risolvere il problema che c'è qualcuno che si prende tutto e non il problema che qualcuno si prende il necessario.

miano sacchi Commentatore certificato 03.04.10 12:48| 
 |
Rispondi al commento

LA PRESIDENTE POLVERINI E IL SUO RAPPORTO CON GLI OSPEDALI
Un articolo di riflessione all'indomani della visita all'ospedale San Camillo.
Chi è interessato trova l'articolo cliccando sul mio nome.

Auguri di Buone Feste a tutti!

Domenico Ciardulli, Roma Commentatore certificato 03.04.10 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Non facciamo cazzate, i soldi non si prendono e si continua a fare come s'é fatto finora.
Prenderli sarebbe una mossa sbagliata e darebbe ai nemici lo spunto per metterci sullo stesso piano di qualunque altro politico e questo non è nella mentalità del M5S...

Franco F. Commentatore certificato 03.04.10 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Tutto l'oro dei musei vaticani verrà fuso, per creare un vitello d'oro che verrà chiamato PEDO
in onore a Satana (ratzingher).

bachisio goddi 03.04.10 12:45| 
 |
Rispondi al commento

DEDICATO AI LEGHISTI,ANCHE I FEUDATARI DELLA LEGA
DEVONO INCHINARSI AL VOLERE DELLA LOBBY FARMACEUTICA

alfio trolese (bastardo senza gloria) Commentatore certificato 03.04.10 12:45| 
 |
Rispondi al commento

CACCIARI
Ieri sera ho ascoltato una riflessione interessante del sindaco Cacciari.
Piu' si nomina e si attacca Berlusconi,piu' lui prende voti.
La tattica per diminuire la popolarita' del malefico,e' ignorarlo.Di piu',sarebbe utile una "leggissima ad personam",con un solo comma,cioe',qualsiasi reato commetta il cavaliere,anche l'uxoricidio,non e' imputabile,e' sempre assolto a prescindere da qualsiasi responsabilita'.
Eliminato cosi'il continuo interessamento mediatico al premier,dedicarsi solo ai gravi temi sociali della crisi,e avere contatti diretti con gli elettori.
Cosi' ,i sindaci di sinistra hanno vinto in terre dominate dalla destra(caso Brunetta e Castelli).
Penso che sia una visione intelligente.
Cacciari e' una persona intelligente,da tener presente per il futuro.

made in italy Commentatore certificato 03.04.10 12:44| 
 |
Rispondi al commento

URGENTE

Leggete questo

http://www.corriere.it/politica/10_aprile_03/verderami-fini-federalismo-riforme_258d2f8a-3ee7-11df-adcc-00144f02aabe.shtml

Se questo é vero, le volpi hanno capito tutto, e si sono mossi (purtroppo) piu rapidamente del MoVimento. Sancisce la morte dell´opposizione e indirettamente, purtroppo, la messa in stato di non nuocere dello stesso MoVimento.

Onore agli eroi che ci hanno provato. Purtroppo non sempre si vince. Purtroppo...

alberto parede 03.04.10 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La più grande lezione di coerenza e
di educazione civica di questo Paese
dall'origine della Repubblica.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento

una bella denuncia della STUDIO LEGALE ci vuole con TUTTI gli iscritti.
incominciamo?!
forza BEPPE!
forza MOVIMENTO 5 ***** !

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Non so se fate bene o male a non pigliare i soldi, ma sta di fatto che cosi facendo gli altri avranno un VANTAGGIO COMPETITIVO.

TONY T 03.04.10 12:35| 
 |
Rispondi al commento

è un peccato lasciare quei soldi alla casta ed al
pifferaio di arcore,ce tanta gente bisognosa.
però se prendiamo i soldi al primo dibattito tv
ce lo rinfaceranno pur con grande dispiacere sono
favorevole alla decisione di non prendere i soldi.

alfio trolese (bastardo senza gloria) Commentatore certificato 03.04.10 12:35| 
 |
Rispondi al commento

esposito g.
iscritto al blog dal 17/03/07

Come rappresentare oggi l'Italia:

Un paesaggio western classico dove una moltitudine di indiani (guai, problemi) insegue una diligenza (l'Italia) con all'interno molte persone che bevono e si divertono (dipendenti pubblici, politici affaristi, pensionati) e sopra questa diligenza a combattere contro gli indiani (guai) solo imprenditori e artigiani. Nessuno si accorge che, non potranno evitare il canyon che si avvicina sempre di più.
Che ci sia un vignettista bravo su questo blog?.
Buona Pasqua

esposito g. Commentatore certificato 03.04.10 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, potete crederci,cambierà l'Italia.Ha gia iniziato.2500 euri netti ai aconsiglieri del M5S contro i 10.000 attuali dei pangiapaneatradimento

maria rollo 03.04.10 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Diffondere notizie false, come usano fare i giornalai al soldo dei partiti, è molto facile e spesso fa presa sul lettore sprovveduto.
A noi non conviene fare la stessa cosa nei loro confronti perché dovremmo scrivere:
Il Giornale, Libero, Il tempo, Il foglio ecc. sono giornali liberi e seri e fanno vera informazione.
Hai visto mai che qualcuno ci prenderebbe sul serio...

Franco F. Commentatore certificato 03.04.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente qualcuno che ha a CUORE il benessere della collettività e non il proprio conto in banca.
CHE BELLO!!
Avanti così Frari!
Cambiamo questo mondo assurdo.

miano sacchi Commentatore certificato 03.04.10 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Date un occhio su facebook.. cercate il giornale e diventate fan... è divertentissimo!!! lo assicuro.. parlare con persone che non sanno delle sentenze di rete 4.. di cosentino.. io mi sono dilettato a fare un po' di informazione.. FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA VOCE!!! FACCIAMO CAPIRE CHE COS'è INTERNET!!!

Andrea Dario 03.04.10 12:27| 
 |
Rispondi al commento

...caro Beppe

concordo pienamente a ridare i soldi allo stato se questi debbano essere strumento di ulteriore discriminazione...ma in una fase economica come quella che stiamo vivendo questi soldi potrebbero essere gestiti per il "microcredito", per finanziare giovani che cercano di far partire attività e che si trovano le porte delle banche sbattute in faccia, per finanziare cooperative biologiche, per fare "economia" dal basso, per aiutare gente disperata che per 40.000 euro di scoperto decide di vendersi un rene...aiuti di questo tipo sono la vera risposta allo schifo dei finanziamenti, un modo concreto di aiutare la gente e una provocazione forte nei confronti della "politica" delle chiacchiere. La trasparenza dei bandi, la valutazione della concretezza dei progetti, e la lista delle persone finanziate sarabbero gli strumenti reali di controllo da parte di tutti. 1,7 milioni di euro non sono pochi distribuiti a 1000, 2000, 5000 euro per volta...non rinunciamo ad una risorsa importante, non per il movimento, ma per i cittadini, non per noi ma per gli altri.

Giuseppe Foti, Ascoli Piceno Commentatore certificato 03.04.10 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Ma se non si deve toccare neanche un euro allora perchè ai consiglieri regionali è stato concesso di prenderne 2500?
Cerchiamo di essere realisti per favore, e soprattutto vorrei che si rispondesse sul tema sollevato, i 7500 euro che rimangono li possiamo usare per la manifestazione che ho proposto oppure no?
E' possibile o no in questo Movimento nato in rete proporre e votare come si fa su wikipedia o no?
Questo e nessun altro è il grande punto interrogativo

Claudio B. Commentatore certificato 03.04.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, attenzione a lasciare i soldi ai politici attuali. Questo vuol dire fargli un regalo che si divideranno tra loro. Questo si dividono anche i tozzi di pane avariati. Perciò è meglio ritirarli e fare del bene alle persone più bisognose senza delegare nessuno, ma farlo fare ai ragazzi eletti e non eletti in presenza della tua persona in modo da far conoscere di più tutto il movimento date che le elezioni sono vicine. (Tre anni passano subito e dobbiamo essere preparati a mandare a casa questa ciurmaglia).

auletta angelo 03.04.10 12:17| 
 |
Rispondi al commento

La Politica Italiana è in via di Rivoluzione.
Fra tre anni noi saremo i progressisti.

E ci confronteremo con la Lega al Nord e con Fini al Sud.

Legittimandoci a vicenda.
Poi vincerà chi saprà essere il migliore.

PDL e PD, partiti mediatici, scompariranno.
E anche IDV che si nutre dei primi due.

Il Vaticano l'ha capito, e si prepara il terreno con la Lega. Tutti montanari bigottoni che te li raccomando.
Tanto per restare in tema.

Non ci credete?

Toh:

http://www.repubblica.it/politica/2010/04/03/news/maschere_carroccio-3097420/

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 03.04.10 12:12| 
 |
Rispondi al commento

NOOOO MA ALLORA NON CAPITE UNA SEGA!!!!!

I SOLDI NON DEVONO ESSERE PRESI PER NESSUNA RAGIONE ANCHE PER LA PIU' NOBILE, PERCHE' NEL MOMENTO STESSO IN CUI IL MOVIMENTO TOCCA I CONTRIBUTI PUBBLICI AUTOMATICAMENTE DIVENTA UN PARTITO.

EPPURE NON E' DIFFICILE DA CAPIRE, BASTA ATTIVARE LA MATERIA CEREBRALE, CHE SI TROVA A VOLTE SOPRA COLLO A VOLTE TRA LE NATICHE.

a volte (ritornano) Commentatore certificato 03.04.10 12:10| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MaledettoXVI :"L'amore vince sempre sull'odio" Berlusconi "L'amore vince sempre sull'odio"

Da quando in qua la parola odio è diventata contrario della parola amore?

Odio e amore sono due sentimenti distinti.

L'opposto dell'amore è il male. Chi fa del male va contro il principio dell'amore ovvero della fratellanza e del rispetto reciproco. Non l'odio. E' giusto odiare chi fa del male. Questo la chiesa lo sa benissimo le parole di Stramaledetto non sono altro che l'ennesimo spot Chiesa-Pdl.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 12:10| 
 |
Rispondi al commento

NON VI BASTA VEDERE QUEI MISERABILI....MINCHIOLINI,VESPASIANO,FIDO,ROSSELLA,BUONDI,LA LISTA E' LUNGA... COME SONO RIDOTTI PER I SOLDI? LA DIGNITA' NON HA PREZZO...

aniello r., milano Commentatore certificato 03.04.10 12:09| 
 |
Rispondi al commento

i soldi si prendono

poi con la rete si decide l'uso in base a idee valide

poi con la rete si dimostra come i soldi possono essere spesi per il bene di tutti e senza sprechi

ad esempio con 10-20 milioni di euro si potrebbe creare una fabbrica con le ultime tecnologie per produrre case prefabbricate da installare all'aquila:
incremento occupazionale per gli aquilani, le case costerebbero pochissimo, etc etc

è solo un esempio

aldo bianchi 03.04.10 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Ognuno può esprimere le sue opinioni. Ma da un po' di tempo a questa parte sembra sia diventata una moda:
1. denigrare come "sottoculturato" o "imbecille" o "idiota" chi ha opinioni distinte
2. citare dati o fatti o numeri senza indicare la fonte di questi
3. citare dati, fatti, numeri completamente falsi
4. denigrare o peggio calunniare le persone sui media, salvo poi scusarsi a distanza di tempo, quando il risultato di distruggere la credibilità della persona calunniata è stato ragiunto
5. costruire teorie o risposte senza partire dai risultati ed afermazioni degli esperti, anzi, denigrandoli come incapaci quando questi dicono cose palesemente contrarie alle proprie teorie.
Dati per sostenere tali ipotesi:
1. il modo con cui la sinistra, meglio, i supercervelli acculturati della sinistra, trattano, dall'alto del loro superiore sapere, i poveri imbecilletti dei Grillini che hanno portato via voti in Piemonte. Altro esempio è l'articolo di Lerner (il grande super sessantottino intelligentone) sui leghisti, considerati dopotutto dei rozzoni imbecilli. Di questo passo la sinistra perderà cento elezioni
2, 3. L'articolo citato nel post o le imbecillità sul riscaldamento globale sparate dai quotidiani
4. Il grande Feltri. Questo, sarebbe un giornalista di valore ? Per quello che ha combinato a Boffo, se fosse stato al NY Times, ora non pulirebbe neanche i cessi del giornale (e non troverebbe più posto in alcun giornale)
5. Le immani cavolate sparate in questi giorni sulla pillola RU486

Aram Megighian 03.04.10 12:08| 
 |
Rispondi al commento

ma la cosa tragica che questi bravi politici
che insieme ai loro parentini,parentuzzi,amici
amichetti,da sempre si spartiscono la fetta della
torta,qundo perdono si incazzano perche gli
tocca una fetta più piccola,sono sempre gli stessi
da una vita,ci cade tutto dall'alto fanno tutto
loro pesano per noi,vivono per il popolo,la cosa
strana che la chiamano democrazia,nei loro
programmi identici ce il nulla più totale poi si
chiedono perchè la gente non vota,e cazzo gli
unici veri nostri interlocutori sono i magistrati
pensa tu!!i veri difensori di quasta accozzaglia di pecore disinformate io per primo,no! non
vogliono un popolo attento ma assopito che stia cuccia e faccia il riporto come i cani.
la chiamano democrazia io direi spartizione dei
coglioni per il loro potere.
non rinunciano a nulla fagocitano tutto e di più
questi bellisiimi statisti italiani.
questa è la politica mediare,loro mediano
poltrone,ministeri,appalti,inciuci vari loro
mediano parlano calmi un ottimo politichese
mediano per noi... e che volete di più? un lucano

galletti claudio 03.04.10 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Perplessità, dopo il post, sulla la nobile decisione di rifiutare gli (eventuali) rimborsi elettorali. Come affermano molti, si sarebbero potuti usare per fare vera, diretta e controllata beneficenza o per cause di pubblica utilità. Poi martedi 30, cercando su google, incappo nel servizio de "Il tempo" rimanendo fortemente perplesso. O Grillo si era rimangiato tutto, o si cercava di diffamarlo spargendo con notizie false e tendenziose il dubbio che "... anche loro come tutti gli altri....." Oggi la gran soddisfazione che non ho preso un abbaglio e che la saggia scelta, non possa che dare risalto e maggiore impatto emozionale a favore di un movimento che vuole realmente diversificarsi dal desolante panorama politico Nazionale. Una sola accortezza: verificare che i soldi rifiutati NON tornino nel calderone dei rimborsi e siano redistribuiti, tornando a disposizione del sistema partitico tradizionale. No la beffa oltre al danno.

Stefano C., Recanati Commentatore certificato 03.04.10 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedo che alcuni post propongono di redistribuire i soldi direttamente in piazza ai cittadini come avevo proposto alcune ore fa, segno che la proposta potrebbe essere votata qualora ci fosse un metodo per farlo.
Anche ammesso che si lascino dove stanno i famigerati 1,7 milioni non potremmo adottare questo criterio, la redistribuzione diretta ai cittadini, almeno per i 7500 euro ai quali i consiglieri regionali rinunciano?
O pure quelli li dobbiamo buttare nel cesso?
Ecco quindi la mia proposta.
Il consigliere regionale quando arriva lo stipendio lo ritira *PER INTERO* e dopo aver detratto i 2500 euro cambia i restanti 7500 in biglietti da 10 che provvede a distribuire in una importante piazza d'Italia durante un giorno festivo.
Si potrebbe anche pensare di apporre sulle banconote un microadesivo che riporti al Movimento di modo che con la cirolazione della banconota si veicoli anche un pò di propaganda.
Per quel che mi riguarda userei anche gli 1,7 milioni ma il vero problema è un altro.
Fatta questa proposta come la presento al Movimento?
Come fa il Movimento a votarla?
Io mi sono iscritto ed ho una passwrod, a che mi serve esattamente se sul sito non vedo alcuna funzione che mi da la possibilità di votare le proposte in corso.
Se io fossi un amministratore di wikipedia potrei presentare idee per progetti che potrebbero essere bocciati o approvati.
potrei chiedere che alcune voci siano cancellate, ma qui esattamente cosa si vota? Come si vota?
Voi sareste in grado di fornirmi i link dove il programma presentato da Grillo è stato discusso e votato?
Io vorrei portare alla vostra attenzione questo grosso punto interrogativo, su wikiepdia si può votare e presentare proposte, e qui?

Claudio B. Commentatore certificato 03.04.10 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT: Raffaele Lombardo nomina per lo sviluppo della Sicilia un 95enne. SVILUPPO DI CHE? DELLA SUA PROSTATA?!
http://www.tempostretto.it/8/index.php?location=articolo&id_articolo=26257

Fate salire!

ggv84@hotmail.com 03.04.10 12:00| 
 |
Rispondi al commento

E' BASTATA LA NOTIZIA DEL RIMBORSO ELETTORALE E SIETE DIVENTATI TUTTI BANCHIERI.... I SOLDI LASCIAMOLI ALLA BANDA DEL NANO, LORO LI ADORANO.. PERCHE NON HANNO NIENT'ALTRO NELLA VITA... E SMETTETELA DI FARLI RIDERE CON I VS COMMENTI DA BANCHIERI.... DEL CAZZO.

aniello r., milano Commentatore certificato 03.04.10 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Scusate il fuori topic,ma credo sia opportuno che visionate questo filmato,lo scaricate e divulgate,alla faccia di chi parla di centrali nucleari da installare sul ns territorio !!!!! Ha ragione Beppe questa gentaglia ogni secondo che passa e parla di questo argomento delira nella maniera più totale come recentemente visto nella trasmissione Tetris a la7. Questo è il link al filmato della centrale del Garigliano che genera questi mostri

http://www.youtube.com/watch?v=eMCyD8sPXR4&feature=related

Centrale Nucleare del Garigliano,un mostro che genera mostri

Antonio Ciano, per conto della prima telestreet italiana,nel2003 intervistò l'avv.Marcantonio Tibaldi allora ottantacinquenne. Fu una intervista di Grande richiamo culturale, una intervista denuncia sui danni che aveva provocato la contaminazione nucleare nella zona del Golfo di Gaeta. Quella telestreet, come altre 200 sono state chiuse dal Governo Berlusconi, che ha immesso il digitale terrestre permettendo agli autorizzati di sestuplicare i loro canali. Tmo Gaeta trasmetteva senza fare pubblicità. Per fare giornalismo ci vuole coraggio, TMO Gaeta aveva giornalisti dilettanti che ne avevano da vendere. Quando si tocca gli interessi di pochi contro la salute dei più, il giornalista deve mettere in gioco la sua faccia e la sua professionalità. In Italia non succede. In Italia danno milioni di euro agli Emilio Fede o ai Bruno Vespa. I ragazzi di TMO Gaeta, veri appassioanti dell'informazione, oggi sono a spasso.Coraggio ragazzi!!! c'è You tube, facciamo sapere al mondo cosa è successo alla centrale nucleare del Garigliano.


Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 03.04.10 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Le liste (poco) pulite della Lombardia

Berlusconi questa volta ne era certo, l’aveva promesso a tutti e del resto si sa che quando il nostro premier promette qualcosa fa di tutto per non deludere i suoi elettori: all’inizio della campagna elettorale, quando promise liste pulite per le elezioni regionali, tutti lo derisero, persino alcuni dei suoi alleati erano parecchio scettici, ma lui non diede peso a tutte le calunnie e si fece paladino della lotta alla corruzione, tanto da farla diventare il suo cavallo di battaglia.

http://www.agoravox.it/Le-liste-poco-pulite-della.html

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Davide Bono, Roberto Fico, Vito Crimi, David Borrelli e Giovanni Favia.
Ragazzi dategli filo da torcere a questi policomafiosi,grandi e tanti auguri.

FABRIZIO F. Commentatore certificato 03.04.10 11:53| 
 |
Rispondi al commento

NON ACCETTARE IL RIMBORSO ELETTORALE SIGNIFICA DIMOSTRARE MATEMATICAMENTE CHE LA POLITICA NON HA BISOGNO DI TUTTI QUEI SOLDI PER OPERARE MA HA BISOGNO DI PERSONE CAPACI ED ONESTE CHE SI DEDICANO ALLA RISOLUZIONE DEI PROBLEMI DEI CITTADINI!
BASTA CO STE' MENATE "CON I SOLDI POTREMMO FARCI QUESTO O QUELLO" ...MAVAFFANCULO LASCIAMOLI A QUEI PEZZENTI I QUATTRINI!

lorenzo branco Commentatore certificato 03.04.10 11:52| 
 |
Rispondi al commento

http://www.corriere.it/politica/10_aprile_02/grillo_demagistris_52989682-3e69-11df-b5a6-00144f02aabe.shtml?fr=box_primopiano

Da qui si evidenzia la faziosità di De Magistris.

Già era partito con quell'idea.

Attento Grillo!!!..non fare cazzate.

germano m. Commentatore certificato 03.04.10 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche se non fregherà ai molti, auguro a tutti un paio di festosi giorni, nella speranza che li passiate in allegria con i vostri cari, dimenticando per un momento in che mondo di merda viviamo.

non mangerò l'agnello, e non perchè i "naturisti" a cadenza fissa siano contro l'uccisione del povero cucciolo, ma semplicemente perchè non mi piace.

e faccio notare a codesti ipocriti salvatori del cucciolo agnello che anche i vitelli sono cuccioli, che le aragoste vengono buttate in acqua bollente ancora vive, che i tonni non godono quando vengono presi, che le lumache muoiono di fame per "spurgo", ecc. ecc. ecc.

cheffamo?
non mangiamo più?


Prova tecnica di commento. Ohp ohp ohp ohp. Se se se se s e, là là la la la là, uno due tre prova, prrrrrrova, prooooova, sì sì sì, se se se seeeeeeeee
prova prova sì sì ohp ohp provvvvvvvaaaaa.
Si sente lì in fondo?

Crazy Speaker 03.04.10 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma non si era detto no al finanziamento dei partiti ? dei giornali etc... il luccichio del denaro sta gia' cambiando l'idea a qualcuno ? se prendiamo soldi diventiamo come loro. La nostra forza non sara' mai quanti soldi prendiamo ma quanti voti prenderemo, la crisi ,quindi meno soldi, ha fatto svegliare qualcuno dobbiamo svegliare gli altri ,lasciamo perdere i soldi pubblici. Per non lasciare che se li dividono destiniamoli alla cassa integrazione o Terremoto Abruzzo o Messina etc..
Invece di farsi belli dicendo che hanno stanziato soldi per emergenze etc. perche' non danno i soldi destinati ai loro partiti. Facciamoli diventare rossi per la vergogna (forse).

Fabrizio O., Palermo Commentatore certificato 03.04.10 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, meno male che giochi d'anticipo.
La rettifica deve avere la stessa visibilità della notizia e con tempestività.
Ed ora questo argomento abbia visibilità anche ad Anno Zero. Travaglio, forza ci aspettiamo la ripetizione della storia che già hai illustrato sul finanziamento mascherato che è diventato un vero e proprio affare anche xchè su questi
a valanga di soldi non si pagano tasse.
Il PDmenoL che ne pensa?
Chiediamolo anche a chi ora è su Facebook

Luigi Rotondo 03.04.10 11:43| 
 |
Rispondi al commento

anno zero : chissa dove ha preso le comparse santoro per fare il servizio dei due magrebini che salivano sulla gru : tutto per far vedere che siamo un paese razzista

inoltre , quello di ritrasmettere Grillo e affidare a lui la responsabilità degli insulti è il solito alibi di Santoro, il lupo perde il pelo ma non il vizio.


Beatrice Passalacqua Commentatore certificato 03.04.10 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi,leggo di qualche commento che pensa ancora che il problema sia Berlusconi piuttosto che Dalema o altri figuranti di questa meschina politica/criminale ed affaristica....... Il problema non sono questi individui che non sono nessuno nel panorama della ns nazione,ma è tutto il sistema marcio economico/sociale/politico/culturale che va disintegrato e che permette a questi delinquenti di decidere delle sorti mie,vostre,dei vostri figli,nipoti e magari di qualche generazione prossima..... Una volta spezzato questo sistema Berlusconi,Dalema e tutti gli zombie come loro verranno valutati per quello che realmente valgono in una Società di non delinquenti.... e quindi vi renderete conto che verranno valutati pari allo zero e di conseguenza la loro disintegrazione è certa e matematica al 100 % come di tutti coloro che sono saliti sul loro carrozzone criminale


Castelli bocciato a Lecco:

“Forse gli elettori mi hanno penalizzato perché ho detto che non avrei rinunciato all’incarico di governo”.

Neanche lo sfiora l’idea di stargli sui coglioni. www.spinoza.it  

silvanetta* . Commentatore certificato 03.04.10 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da ridere quanto vociare si è innescato
con questo risultato,provate a immagginare
se ci fossero stati pochi voti ehehehheheheh
tutti a dire ma chi ve lo fa fare statevene
a casa ecc ecc.ma chi vuole fare niente?chi vi
minaccia?ma pensate a governare e fare opposizione.

già i tempi per la sanità laziale si sono allungati e comunque dovranno fare i
conti con i don della opere pie e privatini
vari di dx,sx,figuratevi di centro.

vedremo in seguito se oltre alle leggi salva
bastardi,che faranno di concreto?il paese è
appezzi,i dati se non vengono truccati sono
ogni girono più negativi,i posti di lavoro
spariscono ongi giorno e le cassa piange,
e ma voi del movimento cosa avete proposto,
intanto non è stato mai detto daremo posti di lavoro,dicono tutti che significa oltre be provate
a ragionarci sopra,sono stati presi quattro
spuzzolenti voti e subito tutti a dire ma dai,
quindi è iniziati il corteggiamento,ed proprio questo oltre,che ricominciamo a dire, be se ci date
una mano poi,vi saremi riconoscenti,no questa
e politica vecchia,mi pare chiaro niente inciucini,nessuno si è preso la briga di dire cazzo abbiamo dei candannati in parlamento,
nessuno,due legislature e poi a casa,riduzione
di costi di questa gente,basta cemento,tutti zitti eccola la politica del meno peggio,
ci stanno invadendo di insulti,denigrazioni,
non sapete che cosa è la politica,infatti ecco
perchè siamo oltre semplice no,abbiamo i fucili a tappo di cosa vi preoccupate gota della politica

ma vergognatevi.l'unico vero programma è
quello di beppe il resto,sanità,scuola,pensioni,
lavoro,anche mio nipote si è rotto le palle
nel sentirvi,e una vita che lo dite anni
bravi della politica.

galletti claudio 03.04.10 11:31| 
 |
Rispondi al commento

impressionante il numero di interventi sui soldi!

GIà INIZIANO LE DIVISIONI...I SOLDI VANNO EVITATI: BRAVO BEPPE!

Con la legge e attraverso uno stato realmente democratico e avanti, come in scandinavia, si risolvono le emergenze sociali.

la beneficienza è demoniaca o perlomeno perniciosa perchè no rispetta la persona e i suoi diritti, dividendo la società tra grassi e puzzoni benefattori e straccioni.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.10 11:30| 
 |
Rispondi al commento

L'ARIA IN PRIMIS

Scelta comprensibile, ma io avrei ripopolato le foreste delle 5 regioni votanti.
Saluti

sandro c., altrove Commentatore certificato 03.04.10 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per essere chiari e capire qual'é il punto del'dissenso, per me va anche bene non prendere questi fottuti soldi, pero', siccome sono soldi delle mie tasse, delle nostre tasse, e siccome sono soldi che spettano a noi dei quali quindi siamo responabili anche se diciamo NO, IO VOGLIO SAPERE COME SARANNO UTILIZZATI QUESTI SOLDI NEL MOMENTO IN CUI LI RIFIUTIAMO. Non voglio che li usino per finanziare ronde padane, non voglio che li usino per finaziare inceneritori, non voglio che li usino per cemnetificare ulteriormente il territorio, non vglio che li usino per i NO TAV, non volgio che li usino per finanziare progetti di centrali nucleari. Troppo semplice laversene le mani. E comunque sono d'accordo con chi dice che il movimento non ne ha bisogno per se e si puo finanziare diversamente. Quindi o questi soldi rimangono tracciabili e sappiamo chosa viene fatto oppure che vengano dati alle 1000 realtà non politiche che li potrebbero usare per il bene della collettività

giovanni Pascoli Commentatore certificato 03.04.10 11:28| 
 |
Rispondi al commento

questa, l'ho gia´scritto, e´una grandissima stupidaggine di non pigliare i soldi.
Eh no Beppe, dicendo cosi dimostri d'aver preso una cantonata madornale.
Gli eletti devono prendere i soldi e trasparentemente impiegarli in tantissime cose utili per i cittadini e dimostrare che non tutti quelli che scendono in politica sono dei ladri.

Enzo Santini 03.04.10 11:25| 
 |
Rispondi al commento

NON SI POSSONO TRADIRE I PUNTI DEL PROGRAMMA! Sono fondamentali!!
Pseudonomas 83
............................

E dove sta scritto che non si possono tradire?
...parliamo, comunque, di "modificare" e non tradire.
Io penso che un movimento nuovo, debba darsi delle direttive, un ordine, e cercare di essere sempre fedele ai principi...anche in futuro.
Lo ha stabilito Grillo...ci ha messo la faccia:
"Uno vale uno",mi sbaglio?

Se Grillo prendesse i soldi e creerebbe un fondo da destinarsi per opere sociali (per beficenza o, quant'altro che e' stato elencato)il tutto fatto in maniera TRASPARENTE, penso che farebbe pubblicita' al movimento, e altro:
Sotto l'aspetto umano!
Parliamo invece dell'aspetto di "democrazia partecipativa",
dove il cittadino viene coinvolto nelle scelte
ES:
In Svizzera il concetto di "democrazia partecipativa", ossia la partecipazione del cittadino nelle scelte che riguardano tutti e' stato introdotto, nel 1848: I referendum!

Per qualsiasi legge promulgata dal governo centrale*, i cittadini hanno 100giorni di tempo e con 50.000 firme possono indire un referendum popolare e, quella legge, confermarla o abolirla!

I cittadini raccogliendo 100.000 firme possono promuovere un referendum e fare loro stessi proposte che se votate a maggioranza, i dirigenti dovranno trasformarla in legge (insieme a una proposta alternativa degli amministratori):
Ovviamente, cosi' come in Francia, Germania e gli altri stati "civili" europei non esiste il quorum del 50% come in Italia!
Esistono referendum opzionali, referendum finanziari (locali, cantonali) dove se si supera la spesa di un milione di franchi il cittadino e' chiamato ad esprimersi e convalidarla o meno...la spesa!

Si e' divisi...posizioni contrapposte...perche' non si inzia in questo senso,
in attesa che la legge venga, non abolita, ma rivista e ridimensionata?

*Il "capo" che "promuove"...il cittadino che se ritiene opportuno modifica!
Se Grillo si adattasse, penso che, la sua figura verrebbe esaltata!

Anthony, C. 03.04.10 11:23| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Casini che detesta i leghisti per principio:

le ultime parole famose : non permetteremo alla lega di conquistare il nord.

nota: come mai tutti i politicanti da SX a DX stanno esaltando Bossi per le sue idde politiche in mix con il fiuto ?

fino a ieri era un'ignorante montanaro raxxista, e adesso lo stanno mettendo su un piedistallo...

spero che la lega continui da sola senza tirar dentro cani e porci di altri partiti.

Beatrice Passalacqua Commentatore certificato 03.04.10 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il il terremoto 5 galassie non di piglia le monete d'oro ,appunto per questo di deve impegnare per un disegno di legge che faccia restituire i soldi rubati dai soliti porci .....anche se sono stati rubati 1000 anni fa se ci sono prove sicure........
Troia

Troia P., pompina Commentatore certificato 03.04.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Pasqua amara per il povero Casini dopo il risultato elettorale dell’Udc: un risicato cinque virgola. Pierferdy, che aveva pomposamente riesumato la craxiana politica dei due forni con l’ambizione di essere l’ago della bilancia tra Pdl e Pd, si è scoperto politicamente irrilevante.
Dove si è presentato da solo ha perso il confronto con tutte le forze intermedie, dai dipietristi ai grillini. Per tacere della Lega che l’ha surclassato. Quando si è alleato, secondo criteri arlecchineschi, a volte con la destra, altre con la sinistra, ha mostrato la sua inutilità

Beatrice Passalacqua Commentatore certificato 03.04.10 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, perchè non sfruttare il finanziamento per creare impianti http://www.wimax-italia.it/ ?????
By Mimmo Giglione - Bari.

Mimmo Giglione 03.04.10 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi i soldi non vanno presi sono questi delinquenti truffatori e merde che dovranno rendere conto alla nazione perchè cazzo si devono fottere i soldi dei cittadini..... E state sicuri che nel giro di pochi mesi se non si mettono tutti in riga seguendo la linea del m5s la totalità di questi zombie dovrà solo fuggirsene per non essere linciata viva dalla popolazione di persone per bene !!!!!!
Il gioco per noi è appena iniziato ma per tutti questi delinquenti inizia a finire !!!!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 03.04.10 11:14| 
 |
Rispondi al commento

quelli del movimento a 5 stelle prendono 340.000 euro per anno come finanziamento ???

cosa se ne fanno di quei soldi quando la rete e' quasi gratis...

ormai il cappello al chiodo per 5 anni lo hanno messo, dopo che sentiranno il profumo dei soldi, rinnegheranno pure grillo

Beatrice Passalacqua Commentatore certificato 03.04.10 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe non ne stai azzeccando piu una. FOrse ti é sfuggita una cosa, ci siamo messi in gioco, ci hanno fatto entrare nel gioco e adesso dobbiamo giocare. Altrimenti se vlevamo solo urlare "arbitro cornuto" bastava stare a guardare.
I tuoi ultimi posto hanno un gusto retro' di ideologo sessantottino, di circolo anarchico, marxista leninista. Allora non siamo avanti , siamo INDIETRO, stiamo ritornando al '68. Questo tipo di persone le ho frequentate (anche se sono nato dopo il 68) ho condiviso molti loro ideali, ma poi ne sono scappato, proprio perché con gli ideali si scrivono libri poesie canzoni ma non si fan rivoluzioni. Di duri e puri ce ne sono stati e ce ne saranno sempre, ma rimarranno sempre degli emarginati settari che il sistema o elimina o fagocita. IO voglio cambiare questo mondo, non voglio solo dire che é marcio e che mi fa schifo. Per ripulire dal fango bisogna sporcarsi le mani, altrimenti si resta de quaqquaraquà. I soldi dei finanziamenti sono una porcata, una merda ma ci sono, questo é un dato di fatto. CHiaramente tu non li toccherai, e ci mancherebbe altro mica ti sei candidato tu! Pero é troppo semplice dire no e basta, perché quei soldi esisteranno sempre che tu dica si o non e in ogni caso saranno utilizzati, non si sa in che modo. Questa é una conseguenza del fatto che ci soamo messi in gioco e adesso non ci possiamo piu tirare indietro. A VOghera il sindaco 5* si troverà con tanti problemi da risolvere che lo volgia o no. Noi siamo contro i rifiuti, bene e cosa ne facciamo dei rifiuti che ci sono già? DIciamo no, portateveli a casa, noi siamo contro, siamo contro al nucleare e cosa facciamo dei rifiuti radioattivi che gia esistono, li diamo al bangladesh perché noi siamo contro?. Se ci danno 350mila fucili e noi li lasciamo li che li prenda qualcun'altro per ammazzare e fare stragi o li prendiamo , li fondiamo e ci costruiamo zappe, picconi, falci e martelli?
Il sistema si cambia sporcandosi le mani non stando a guardare e criticare

giovanni Pascoli Commentatore certificato 03.04.10 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“NO, LASCIARE QUESTI SOLDI IN MANO ALLA CASTA È SBAGLIATO”, se li spartirebbero tra di loro, per mettercelo in quel posto.

Doniamoli ad un’organizzazione umanitaria non governativa, o all’ONU, FAO, UNESCO, ecc…… “TUTTI FINO ALL’ULTIMO PICCIOLO”, organizzazione al movimento a cinque stelle, in modo da non suscitare equivoci.

DIMOSTRIAMOGLI CHE SAPPIAMO AMMINISTRARE BENE ANCHE I SOLDI PUBBLICI.

Meglio al Vaticano, che a questi ladroni.

OGNI SOLDO LASCIATO ALLA CASTA, È COME METTERE UN TORTELLO IN BOCCA AD UN CANE.

Paolo R. Commentatore certificato 03.04.10 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non dimenticate il successo di Emergency quando rifiutò i soldi pubblici!

"Gino Strada ha rinunciato ai 3 miliardi e mezzo (quasi 2 milioni di euro) offerti dal governo italiano per i suoi ospedali in Afghanistan."

http://archiviostorico.corriere.it/2001/dicembre/05/Soldi_dai_governi_guerra_ecco_co_0_0112055669.shtml

Gabriele C., info@cosmel.it Commentatore certificato 03.04.10 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma avete notato che cambiamento nei vari talk show
dopo il successo dei grillini ?

Ora tutti i vari politici si accusano l'un l'altro dei vari sprechi nella sanita' nel voto di scambio
per i posti di lavoro nelle ASL dello schifo dei
medici ospedalieri che fanno carriera, non i piu'
preparati ma i piu' collusi con la politica ecc. ecc.

bello, bellissimo, Grazie Beppe questo lo dobbiamo solo a te ed al tuo impegno.

IL VIRUS E' STATO INOCULATO, ED E' INARRESTABILE,
SI DIFFONDERA' A MACCHIA D'OLIO E CI SARA' UN CAMBIAMENTO EPOCALE, LA POLITICA TORNERA' AL SERVIZIO DEI CITTADINI E NON DELLE LOBBY FINANZIARIE

Giuseppe Grillo tu sei l'artefice di tutto questo
(non sto leccando il culo a nessuno perche' quando dico Giuseppe Grillo e' come se parlassi di me stesso o di tutti noi grillini )
dato che qui uno vale uno significa che Beppe vale come me ed io valgo come Beppe e' come se 500.000 persone fossero una persona sola.

Roberto L., terni Commentatore certificato 03.04.10 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo il mio parere i fondi destinati al Movimento a 5 stelle non devono restare allo Stato, che non sapremo mai che fine gli farà fare, ma riscuoterli, gestirli con la massima trasparenza e destinarli ad enti di cui si conosce la serietà o per la ricerca o per aiutare i cittadini piu' sfortunati.
Mille euro li destinerei anche al giornalista Fabrizio dell'Orefice per una visita dallo Psicologo.

Sabatini Francesco 03.04.10 11:02| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE!

Ti ringrazio Beppe per avermi chiarito questo brutto dubbio. Mi è piaciuta anche l'iniziativa. Bisogna fargliela pagare a questi stronzi!

PERO' CON DE MAGISTRIS CI DEVI PARLARE!

Io insisto: bisogna costruire un FRONTE PARTIGIANO PER CACCIARE BERLUSCONI.

Partigiano significa che ogni soggetto rimane distinto e indipendente dagli altri, ma si coordina con gli altri per raggiungere un solo obiettivo comune: cacciare Berlusconi.

... con una pluralità di mezzi e iniziative, ognuno con la propria specializzazione, ma sempre in maniera organizzata e coordinata con gli altri soggetti

Angelo S. 03.04.10 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori