Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Un Grillo mannaro a Londra


Un Grillo Mannaro a Londra - trailer
(1:36)
grillomannaropost.jpg

Nel 2010, per la prima volta nella mia vita ho fatto un tour all'estero con lo spettacolo: "Incredible Italy", un avviso ai naviganti sulla capacità di contagio, nel bene e nel male dell'Italia. Ultimamente soprattutto nel male. Siamo un Paese straordinario che ha esportato il fascismo, le banche, la mafia. Noi ci siamo abituati, abbiamo anticorpi millenari, ma gli altri sono indifesi. Come i pellerossa con il vaiolo, i maya con il morbillo. Il virus si può sviluppare in malattie spaventose: il nazismo, i crack del 1929 e del 2008, Al Capone e Cosa Nostra. Avevo qualche timore prima di partire, come un principiante al debutto. Ma sono stato a Londra, Parigi, Monaco di Baviera, Bruxelles e in altre città europee e ovunque c'è stato un sold out. Grazie a tutti coloro che l'hanno consentito. In Italia ne ha parlato solo qualche giornale di provincia, come una notizia di colore o per per dare del farabutto al comico che sputtana l'Italia. Ma come potrei rubare la scena al più grande sputtanatore italico degli ultimi 150 anni, lo psiconano asfaltato? E' una missione impossibile. A Londra sono rimasto una settimana, sono stato invitato alla London School of Economics e a Oxford per tenere un discorso. L'ambasciata italiana si è lamentata con l'Università di Oxford per l'invito, se fossero stati invitati Cuffaro o Dell'Utri avrebbero ringraziato il rettore. Ho incontrato Ken Livingstone, l'ex sindaco di Londra che ha proibito i parcheggi e rivoluzionato i trasporti urbani. Mi sono fatto spiegare dalla Environment Agency come il Tamigi sia diventato un fiume pulito con i delfini che lo risalgono dal mare, mentre solo vent'anni fa era una cloaca. Il ministro dell'Energia mi ha ricevuto nel suo ufficio. Sono stato alla BBC, al The Economist dove non riescono a credere a quello che succede nel nostro Paese e ne hanno paura. Se è successo da noi, può succedere ovunque. La democrazia si può trasformare in telecrazia. Ho visitato un quartiere ecosostenibile con case che costano e consumano la metà delle nostre. Ho visto un altro pianeta da cui, pur con tutti i suoi difetti, ci separano anni luce. E non solo per le file ordinate all'autobus, il passaporto in un giorno, le macchine che si fermano se sfiori una striscia pedonale, il wi-fi veloce ovunque e la possibilità per un portatore di handicap di circolare per strada. O per le mille altre cose che rendono la vita più semplice, diversa dalla giungla che è diventata l'Italia. Anche per tutto questo, ma l'Inghilterra è soprattutto un mondo differente perché si discute di futuro. Da quanto non ci occupiamo del nostro futuro? Una volta, varcando la frontiera italiana si notavano delle differenze, ma non c'era quella sensazione di aver lasciato dietro di sé uno stagno immobile, una realtà congelata intenta a osservare il proprio ombelico. Ho incontrato molti ragazzi e ragazze che sperano in un cambiamento dell'Italia per poter ritornare. Mi è sembrato a un certo punto di essere scambiato per Garibaldi di fronte a tanto affetto. A Londra, non posso negarlo, mi sono anche divertito. Gli inglesi sono un'istigazione alla satira da strada. Il mio viaggio nella Londra del secondo millennio è diventato un racconto: "Un Grillo mannaro a Londra" .
E' gratuito per le scuole.

grillomannarosmall.jpg Il DVD Un Grillo mannaro a Londra, Ecologia, cultura e crisi finanziaria in un incredibile viaggio oltremanica.

6 Apr 2010, 14:30 | Scrivi | Commenti (1077) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Sono partito due anni fa con tutta la mia famiglia per Londra. Ero stufo del degrado delle scuole (Messina), dell'inefficienza degli ospedale, del dover chiedere per favore, per quel che ci tocca di diritto.

Londra non è esente da problemi, ma è una città viva e dove i londinesi conosco ancora la capacità di indignarsi.

viaggioalondra 05.02.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
vorrei che ti esprimessi in modo chiaro sulla questione del "Microscopio" e su "Stefano Montanari".

Grazie

Simone Leccese 19.10.10 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
sono diventato da poco papà e da bravo genitore mi sto informando su cosa il nostro governo ha pensato per aiutre le famiglie monoreddito con figli. Ho scoperto con mia grande delusione che non esiste più il bonus per la nascita di un figlio e che è stato sostituito da un prestito a tasso agevolato. Deluso ma speranzoso ho fatto richiesta alla mia banca ma purtroppo ho scoperto che non partecipava all'iniziativa, così mi sono infaormato presso l'unico altro istituto del mio paese (Unicredit). Con ulteriore delusione per un prestito di 5.000 euro in 5 anni mi è stato richiesto un TAEG del 6,17% (TAN 6,00%) + 14,62 euro di bolli + 1 euro invio comunicazioni. A me sembra un furto visto che l'Euribor 6 mesi stà al 0,95%, l'Eurirs 5 anni al 2,42% e il tasso BCE è rimasto al 1%. Inoltre la banca vuole anche l'addebito automatico in conto corrente quindi dovrei aprire anche un nuovo conto presso questo istituto. Scusate se mi permetto: ma questo è un aiuto alle famiglie o alle banche?
Ugus

UGO GENTILINI 12.04.10 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Salve non so se qusta email puo' interessare o se verra' mai letta nel vostro programma visto che l'argomento trattato e alquanto scottante,ma volevo informarvi che su facebook abbiamo creato un gruppo che si chiama "Abbassiamo gli stipendi dei politici e alziamo i nostri" e il gruppo sta crescendo giorno dopo giorno.Contiamo di arrivare ad essere in milioni e con l'intenzione di riprenderci quello che ci spetta di diritto e che i politici ci hanno tolto,cominciando dalla facolta' di vivere piu' serenamente.E' impensabile che un politico prenda tutti quei soldi e che inoltre abbia tutte le agevolazioni del caso,mentre la gente non riesce ad arrivare alla fine del mese,pur facendosi in quattro rispetto ai signori che ci comandano.Se siete realmente la redazione seria che io penso,allora leggerete questa email e renderete pubblico il nostro gruppo direttamente in un'edizione del vostro programma,altrimenti grazie lo stesso per l'attenzione e proseguiremo la nostra battaglia attraverso altr canali che non sono necessariamente televisivi.Grazie ancora

Marco Savari 12.04.10 10:05| 
 |
Rispondi al commento

sono andatao nell'ultimo periodo in olanda più volte e devo dire che è vero, ci vedono come un paese bello e strano, e quando parli con le persone non sanno niente dell'italia "vera" quella che ha problemi seri di mentalità, cultura ed di correttezza sociopolitica ed economica. BEN VENGA IL TOUR DI BEPPE WW saluti a tutto lo staff che seguo con vero interesse.
Ciao Raoul

raoul penza 10.04.10 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

tu a Londra ci sei stato una settimana, a parlare con i vari tromboni del caso. Io ci ho vissuto 2 anni, e complessivamente 4 in Inghilterra. E ti dico che hai scritto una marea di banalità. Quello che hai scritto è ciò che gli Inglesi amano pensare di se stessi, ma che è lontano anni luce dalla realtà. L'Inghilterra è un Paese corrotto come, se non più, dell'Italia, con la differenza che gli Inglesi lo negano ipocritamente, mentre gli Italiani sono molto più onesti nell'ammettere i problemi del proprio Paese.
Infine, tu parli dei mali esportati dall'Italia nel mondo.. Ma che mi dici di quelli esportati dagli Inglesi? La cirsi mondiale è forse nata nelle banche italiane, Beppe?? L'ordine economico mondiale è forse governato da Roma? Perché non mi racconti della disoccupazione galoppante, del debito pubblico astronomico, della crisi economica nera, della ondata xenofoba e razzista che attraversa l'INGHILTERRA? Sì, l'Inghilterra!
Per favore, basta luoghi comuni e ciarpame! Se hai dei fatti, parlane, se no risparmiaci la favola della meravigliosa inghilterra, perché chi ci vive sa che è una idiozia!

Arturo Bandini 10.04.10 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Con l'articolo attuale non c'entra ma vorrei che pubblicassi i nomi e situazioni giudiziali dei candidati alle provinciali della sardegna Ti ringrazio Francesco

francesco piu 10.04.10 09:58| 
 |
Rispondi al commento

ho letto il vostro articolo sull'iva applicata ai rifiuti ma non mi arrivano fatture dove vedere se è stata applicata l'iva , mi arrivano solamente bollettini da pagare come posso procedere per chiedere il rimborso ?
grazie

damiano mitrano 09.04.10 11:59| 
 |
Rispondi al commento

GRILLOPERUNANOTTE
Grillo ce lo fai un pensierino per una trasmissione tipo RAIPERUNANOTTE? te l'immagini quante cose potresti dire alla casta? sarebbe una goduria meravigliosa poter dire a testa d'asfalto, lupi, cicchitto e tutti gli altri quello che rappresentano per gli italiani che si informano, non certo quelli che erano in processione a san giovanni.

Gigi Zurlo Commentatore certificato 08.04.10 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Non dimentichiamoci inoltre che per quanto riguarda gli alloggi a basso consumo energetico hanno valore soprattutto dove il clima non è abbastanza temperato.

Non mi sembra che l'Italia abbia le stesse esigenze dell'Inghilterra.

Bruno P., Guidonia Montecelio Commentatore certificato 08.04.10 16:02| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia ringrazia!

Volatile pn 08.04.10 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, il comico che sui mali della politica italiana ha costruito il suo business, si gode a Malindi una 'vittoria-elettorale' a ‘Cinque Stelle’.

VIENIA COMMENTARE L'ARTICOLO SU: HTTP://LIBERALVOX.BLOGSPOT.COM


Ciao Beppe.....in generale sono d´accordo con te sulla descrizione di Londra come capitale europea all´avanguardia (rispetto all´Europa ma non al mondo)....pero vorrei correggere alcune tue osservazioni troppo positiviste...anche perche io a Londra ho lavorato e girato per 2 settimane e conosco gli inglesi. Primo Londra non e l´Inghilterra....se esci da Londra vedi la vera Inghilterra e sicuro non stanno messi meglio di noi Italiani. Secondo anche Londra una volta superata la "CITY" ovvero il centro di 3 milioni di abitanti che e la piu conosciuta ed apprezzata...superati quei confini la citta diventa molto degradata e pericolosa. Per quanto riguarda gli inglesi....parola di un collega inglese....e un popolo che scrive le regole per poi trovare il modo "legale o meno" di infrangerle, specialmente dopo una bella sbronza al pub. Detto questo non ce citta italiana paragonabile a London e alla sua atmosfera e mentalita avanzata...il nostro paese e un villaggio a confronto. Ciao e complimenti per il tuo successo all´estero.

Gino Lino 08.04.10 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
Mi è molto piaciuto il video che hai fatto su Londra e mi fa piacere che almeno da qualche parte qualcuno abbia iniziato a pensare all' ambiente. A tal proposito ti scrivo per dirti che sono un ingegnere ambientale e mi piacerebbe tanto poter dare il mio contributo lavorativo nel settore dello smaltimento e riciclaggio dei rifiuti ma NON trovo nessuno che mi proponga un lavoro; mi potresti consigliare cosa fare per poter lavorare in questo campo? Mi piacerebbe anche andare all'estero e ,perchè no, in Inghilterra.
Grazie per tutto quello che fai! ciao Silvia

SILVIA MONTANARI 08.04.10 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Esprimo solidarietà a Juan Miranda, giustamente indignato per la pedofilia della Chiesa cattolica romana.
Non capisco perchè proprio questo forum ce l'abbia con lui. Le istituzioni ecclesiastiche sono piene di pedofili, proprio l'altro giorno ho visto in tv la storia di tre signori anziani, sordomuti, che negli anni cinquanta, bambini, erano stati affidati alle cure (sic) di un istituto di preti per bambini sordomuti, magari ritenuto affidabile proprio per questo, perchè della chiesa (sic). I preti o monaci dell'istituto abusavano sistematicamente dei bambini sordomuti ('lo facevano tutti': dal racconto di uno dei preti 'e solo uno fu cacciato. Perchè? perchè questo era pure violento e cattivo, gli faceva male'.). Nessuno di questi loschi soggetti fu mai indagato.
La cosa ancor più grave, oltre al numero di pedofili-preti o monaci, superiore alla media della popolazione nel suo complesso, è che, a tutt'oggi nessun clericale si sia mai rivolto alla magistratura per denunciare un prete pedofilo (come racconta il magistrato di milano, e per questo motivo aggredito dal berluscone
Alfano).

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 08.04.10 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ritengo che il commento di Miranda sia palesemente ironico...almeno così lo intendo io...

Matteo M. Commentatore certificato 08.04.10 11:26| 
 |
Rispondi al commento

juan miranda ...se per nostra disgrazia sei nato qui ti conviene emigrare..magari in afghanistan ( poveri afgani) se sei straniero stai bene li' dove stai e sarebbe meglio che frequenti i blog del tuo paese visto che qui vieni a dir bojate a caso dietro una tastiera,dillo per strada che vedi che ti puo' capitare, non sei stato ne invitato ne interessante.. è gia' tanto risponderti..

Bruno P., Guidonia Montecelio Commentatore certificato 08.04.10 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro grillo
a proposito di estero ti dico come ci considerano gli americani..provato dalla sorella di un collaboratore,,--

alla sorella di un amico il governo americano ha negato su suolo italiano (consolato) il visto per "non immigrazione" per trasferimento in bolivia:motivo?troppo povera anche per sorvolare i cieli americani...anche se garantiva lui con fidejussione..questo è come ci vedono gli usa..fantastico grazie ministero degli esteri

luciano lorenzetti, PARMA Commentatore certificato 08.04.10 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma vi rendete conto? Oggi e' diventata legge il legittimo impedimento cosi' testa d asfalto coi tacchi e i suoi compari non potranno essere processati. E' come se bin laden non potesse essere processato per i suoi crimini
per legge, roba da matti, siamo sotto regime, il fascio e' tornato forza blogger

Giorgio Trevisan 08.04.10 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono dei bei "buchi" negli orari dei post :

16:51 - 17:48, quasi un'ora
18:36, quasi un'hora
20:34, quasi due ore
23:08, due ore e mezzo?
01:00 - 6:49, quasi cinque ore ...

c'e' qual'cosa che non va?

Walter C. Commentatore certificato 08.04.10 07:48| 
 |
Rispondi al commento

Kirghizistan, il presidente scappa.

Thailandia, è stato d'emergenza.
Deputati via in elicottero.

E noi?

Walter C. Commentatore certificato 08.04.10 06:49| 
 |
Rispondi al commento

AHHHHHHHHHH POVERA ITALIA!!!!!!!!!!!

angelo fragomeni 08.04.10 01:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL TRAFFICO!!!!!!!

HO AVUTO UN'IDEA! PER RISOLVERE IN PARTE IL PROBLEMA DEL TRAFFICO!
PER INCENTIVARE LE PERSONE AD USARE UN'AUTOMOBILE IN 5, INVECE DI 5 AUTOMOBILI X 5 PERSONE, SAREBBE SUFFICIENTE AUTORIZZARE, CHI PORTA IN MACCHINA ALMENO 4 PERSONE AD USARE LA CORSIA PREFERENZIALE (O CORSIA D'EMERGENZA) OPPURE LASCIARE LA CORSIA D'EMERGENZA PER I VEICOLI AUTORIZZATI(TIPO AUTOAMBULANZE) E FARE DI UN'ALTRA CORSIA, LA CORSIA PREFERENZIALE, ADIBITA A CHI GUIDA CON ALMENO 4 PERSONE A BORDO.
CHI VIENE SORPRESO AD UTILIZZARE LA CORSIA PREFERENZIALE, X FARE IL FURBO, GLI VIENE TOLTA LA PATENTE, COME ACCADE A CHI USA LA CORSIA D'EMERGENZA ADESSO! BISOGNA SPRONARE LE PERSONE.....ALTRIMENTI NOI ITALIANI SIAMO ABITUATI A CHIACCHIERARE E BASTA.....POI SIAMO I PRIMI A FREGARCENE DI TUTTO E LE CHIACCHIERE RESTANO TALI.
VOTATEMI, COSì CHE GRILLO POSSA LEGGERE QUESTA IDEA E PROPORLA AL MOVIMENTO 5 STELLE.
UN SALUTO A TUTTO IL BLOG!

fabrizio corona (fabrixius), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.04.10 00:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo ti stai facendo i soldi approfittando di tutta sta monnezza che ci circonda.
L'unico che ci guadagna è Beppe Grillo,come vadano le cose,beato lui.

angelo fragomeni 08.04.10 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Juan Miranda, il tuo scopo quale sarebbe?
Quale desiderio speri si esaudisca scrivendo quel che scrivi?
Spero veramente tu voglia rispondere perchè da solo non ci arrivo.
Buonasera

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.04.10 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Io abito in UK e per quanto concordi che qui siamo in un altro mondo, ricordiamoci che

1. L'Italia ha risorse anni luce superiori all'UK
2. Sicuramente avrai visto case ecosostenibili ma qui il 90% delle case "normali" non ha i doppi vetri, vanno avanti a riscaldamento elettrico e hanno un isolamento termico pressoché inesistente
3. La raccolta differenziata è 1/10 di quella che abbiamo noi, in quanto a materiali raccolti. Poi, magari, il 10% che hanno qui viene effettivamente riciclato! :)

Insomma: qui le cose funzionano ma le risorse sono limitate. Lì le risorse sono enormi, ma non funziona niente.

Ciao
Antonio

antonio marcheselli, Signa (FI) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 23:08| 
 |
Rispondi al commento

E' nato Bablicius, il sito di satira che si appiccica che trovate su http://bablicius.blogspot.com

Fabio B. Commentatore certificato 07.04.10 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Kirghizistan, Thailandia che esempi!

roberto m. Commentatore certificato 07.04.10 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Sono contento che l'Europa ecc. prenda coscienza di quello che può accadere anche a loro, perciò grazie Grillo!Ma io ho aderito alla lista 5 stelle e sono di sinistra quindi ho sempre questo
dubbio: per migliorare bisogna mandare a casa lo psiconano,ma se le 5 stelle stanno da sole con i voti che sicuramente aumenteranno e che probabilmente saranno + di sinistra e faranno opposizione senza convincere la "sinistra" a stare insieme a che serve avere tante belle idee se poi chi ci governa adesso rimane sempre lo stesso individuo che ci ha ridotto in questo stato?
Non credo che da soli raggiungeremo mai il 51% ed allora cosa siamo masochisti? Almeno alleamoci con l'IDV.

GUIDO A., rimini Commentatore certificato 07.04.10 19:06| 
 |
Rispondi al commento

E così quell'ameba di napolitano, che qualcuno ancora ritiene essere il Presidente degli Italiani, HA FIRMATO.

Ebbene sì, l'immunità della Casta, di quei farabutti che insieme al miglior ladro e puttaniere degli ultimi 150 anni, è diventata legge.

Da oggi in poi il nano canterino, che da ora odio con la più profondità dell'anima, potrà fare i più nefandireati, e non potrà essere processato, e la sua accolita di ministri sarà ugualmente impunita.

Referendum, o rivoluzione, molte altre alternative non ne sono rimaste.

Nano canterino ti odio !

Giorgio O. Commentatore certificato 07.04.10 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Fra 3 anni ci saranno le elezioni politiche sarebbe bello fare un video dei condannati che ci sono nei partiti dalla Lega PDL PD UDC IDV etc,per metterli come sfondo quando si fanno le manifestazioni per presentare il MOVIMENTO A 5 STELLE
un facsimile
http://www.youtube.com/watch?v=MGLNwR-Sf2s&feature=related

Rossana R. Commentatore certificato 07.04.10 18:42| 
 |
Rispondi al commento

No Beppe, hai visto e ti hanno fatto vedere solo una minima parte di Londra. E ovviamente il meglio che c'è. Perchè è vero tutto quello che scrivi, ma è anche vero che li ci sta la City, centro nevralgico della finanza Europea e mondiale (assieme a Wall Street) ma soprattutto fautrice massima delle ultime bolle finanziari. I derivati piazzati in gran parte agli sprovveduti (e a volte prezzolati) dirigenti locali provengono quasi tutti da lì. Molte grandi industrie europee in mano a qualche fondo londinese si sono viste ridurre gli organici (ergo disoccupazione) da qualche colletto bianco della City che nemmeno sa dove sta l'azienda che ha appena segato. E via così. Quindi tutto il bello che hai visto e che effettivamente esiste, ahimè viene pesantemente compensato in negativo dalla presenza della City, che se fino a un decennio fa svolgeva funzione di Borsa valore effettivamente creatrice di ..... valore, ora ha come unico scopo fagocitare utili a macinare stock option in faccia a tutto e tutti. Senza alcun rispetto che non sia quello del portafoglio. Il loro però

alberto rameni, bassano del grappa Commentatore certificato 07.04.10 18:36| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di guardie rosse che assaltano il palazzo in Tailandia. Che dire invece degli italiani?

Gli italiani non hanno mai fatto una rivoluzione.
Hanno sempre agito con una prudenza estrema (al limite della vigliaccheria).
Anche la guerra di resistenza 43-45 non solo non si è trasformata in rivoluzione, ma è iniziata solo alcuni mesi dopo lo sbarco degli americani in Sicilia (giugno 43). Solo nell'autunno del 43 si sono visti i primi partigiani in montagna al nord, cioè dopo l'8 settembre, con gli americani che occupavano già tutto il sud, e sotto la minaccia della RSI (arruolarsi nella RSI, e stare dalla parte dei perdenti, oppure, essere fucilato dai repubblichini: direi che la scelta è facile...).
Le prime manifestazioni antifasciste risalgono al marzo del 43, cioè dopo la sconfitta delle armate fasciste a Stalingrado.

DOPO Stalingrado si poteva ragionevolmente presumere che l'Armata Rossa non si sarebbe più fermata fino a Berlino.
Quindi gli italiani si sono mossi sul 'ragionevolmente sicuro'.


Immagino che dal punto di vista degli italiani i soldati e la gente che resisteva a Stalingrado fossero dei fessi...
Infatti: chi diceva a quei soldati che avrebbero vinto?
Il concetto di coraggio, e il suo correlato: quello di vigliaccheria, non credo sia molto alla portata della mentalità dell'italiano medio..
In sostanza si tende a muoversi solo quando ci si sente ragionevolmente al sicuro... (grazie al cazzo... direi io).

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 07.04.10 17:48| 
 |
Rispondi al commento

LIBERO PROfessiONISTA E comPENSO MINIMO
========
Ovvero come controllare meglio gli introiti delle casse esattoriali ricavandolo con il numero di clienti operati a portafoglio aperto.

Qual'è la preoccupazione dei poLLitici DIgerenziali? Semplice, quanto gli deve entrare in tasca, possibilmente e preventivamente!

========
PRogetto CambiAre al moNdo di non penSare nella vita delle Persone (in V-ensone).

Tutto quello che segue può essere rielaborato e riequilibrato secondo le esigenze più vicine alla realtà, le stesse modalità saranno riprese in altri operatività e produttività.

TRASFORMARE (T I M) in (C I M) Comunicazione Italia Mobile (senza la Telecom) e poi (CMM) con l'aggregazione delle entità Internazionali Mobile che opereranno sulla stessa coscienziosa modalità.

Quota necessaria persone asservite dall'interesse comunicativo mobile 100,00 (valori veri) annuo occorre raggiungere minimo 30.000.000 (3.000.000.000 anno) di aderenti in un mese con passa parola con la quale si ripagheranno stipendi e qualità delle tecnologie in continuo miglioramento.

Ipotesi 60.000 tecnici:
persone operanti a 2.000 ciascuno per 13 mesi fa 1.560.000.000 il ~50% dell'ammontare, il resto va in migliorie tecniche.
persone distribuite sul territorio:
in 20 regioni 3.000 persone
in 8000 comuni ~7 (+o-)

Sufficienti per far funzionare il NIente meglio dell'ADesso.


Auguri, e fare attenzione alle parole, rendono l'impossibile fattibile.

N.B.: da tradurre in tutte le lingue conosciute quando sarà ritenuto approntato.


A Pace.

A Pace (ricercatore del buonsenso), Italia Commentatore certificato 07.04.10 16:51| 
 |
Rispondi al commento

ieri sera a casa del nano si è riunita la mejo gioventù per decidere delle nostre sorti(e noi lasciamo fare)della combriccola faceva parte anche il sei volte rimandato e per grazia ricevuta FIGLIO DI BOSSI.la domanda è: e se fosse LUI a decidere delle nostre sorti??? con quale grado e quali onori è andato al summit.
un saluto
ps. povera italia, in che mani siamo caduti.

roberto b. Commentatore certificato 07.04.10 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Clo clo clo clo clo clo,ZZZZZZ,ecco le pale degli elicotteri si sentono in lontananza e stanno per arrivare.Per il momento in Tailandia, ma quando in Italia? Avro la fortuna di sentirli?
Beppe peccato che non hai previsto il luogo!

maria rollo 07.04.10 16:24| 
 |
Rispondi al commento

il giorno in cui saremo tutti amici sul Blog, Grillo puoi chiudere bottega e trasferirti alle Cook....

Sfigatilly Circus 07.04.10 16:16| 
 |
Rispondi al commento

C'è un sacco di gente qui che non sa una cippa di Thailandia... boh, annamo bene!

çççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççç

Caro amico hai ragione che molta gente non sa una mazza della Thailandia io per primo.
Ma conosco perfettamente la situazione in Italia e per molti versi possiamo paragonarci a quella di molti paesi del cosiddetto terzo mondo, quindi....
Un saluto!

roberto m. Commentatore certificato 07.04.10 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Alla lega non basta più mettere i bambini a pane ed acqua, adesso se le famiglie non hanno i soldi per pagare la mensa vengono cacciati direttamente fuori dalla scuola.

Dopo Montecchio Maggiore è la volta di Adro un paesino del bresciano.

Così ha deciso il sindaco leghista Oscar Lancini.

Lancini è famoso per le sue iniziative contro gli immigrati extracomunitari: anni fa mise una taglia sui clandestini, ad Adro gli extracomunitari sono sistematicamente esclusi dai bonus per le famiglie bisognose.

Ma dalla guerra agli immigrati, la politica dell'amministrazione leghista sta virando velocemente verso la guerra contro tutti coloro che si trovano in difficoltà economiche e sociali.

http://www.zero321.it/index.php/component/content/article/33-novara/3238-la-lega-dalla-parte-della-gente-lmensa-non-pagata-bambini-fuori-dalla-scuolar

silvanetta* . Commentatore certificato 07.04.10 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..voi SICILIANI. che avete votato lega e pdl..lo sapete che nessun partito compresi i vostri rappresentanti vi fa dare i soldi che lo stato per legg costituz.vi dovrebbe?
Lo sapete che dal petrolio non prendete nulla perchè le ditte sono con sede a Milano?
MA QUAND'è CHE DE TESTA CRESCETE?

giuliana rubino 07.04.10 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Della serie non si puo' mai stare tranquilli:

*****
Lampade a basso consumo, la Svizzera invita a stare lontani.

Una ricerca ha stabilito che sotto i 30 centimetri possono provocare infiammazioni a nervi e muscoli.

http://www.corriere.it/salute/10_aprile_07/caprara-lampade-basso-consumo-infiammazioni_5e97128a-4222-11df-a011-00144f02aabe.shtml
*****

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 07.04.10 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Tetris questa sera c'è Giovanni Favia 5 Stelle eletto in Emilia!

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 16:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Annullerei il patteggiamento della pena
per quei reati di pedofilia, sicurezza sul lavoro
e gestione o coinvolgimento nella gestione
degli appalti e dell'amministrazione pubblica, secondo me eh.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Copa di McDonald anche qui?

*****
Un milione di bambini con problemi di peso.
Fuori forma un alunno su tre nella fascia 6-11 anni. Nonostante la dieta mediterranea, allarme obesità.

Tutti i Paesi occidentali registrano un dato comune: una crescita esponenziale del fenomeno dell’obesità e del sovrappeso nell’infanzia.

Anche quei Paesi che, per tradizioni alimentari, dovrebbero essere virtuosi: l’Italia, patria della dieta mediterranea, è ai primi posti nel mondo per il peso in eccesso dei suoi pargoli. La Campania, poi, batte ogni record. Il tutto in circa 30 anni.

http://www.corriere.it/salute/nutrizione/10_aprile_07/sovrappeso-pappagallo_5e1357de-4217-11df-a011-00144f02aabe.shtml
*****

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 07.04.10 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è un sacco di gente qui che non sa una cippa di Thailandia... boh, annamo bene!

Giorgio Sodano Commentatore certificato 07.04.10 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre a proposito dell'Inghilterra che guarda al futuro, per la MOBILITA' SOSTENIBILE, segnalo un bel libro del 2008 a cura di Valter Baruzzi e Ippolito Lamedica, SAFE ROUTES TO SCHOOL: L'ESPERIENZA BRITANNICA, Editrice La Mandragora.
Descrive di come sia stato pensato un Piano decennale dei trasporti, che ha recepito le indicazioni dell'Associazione Sustrans per la promozione della mobilità dolce, tra cui la Rete nazionale di mobilità ciclabile.Come sia stata applicata la partecipazione dei cittadini, interessati dalla scuole nella programmazione dei percorsi e nel loro monitoraggio, siano stati ativati i finanziamenti per le opere e iniziative, utilizzando anche fondi provenienti dal gettito delle lotterie nazionali. Un saluto.

giovannaa m., roma Commentatore certificato 07.04.10 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Thailandia:
Le "camicie rosse" assediano il Parlamento.
Disconosco la situazione politica thailandese, ma che bello sarebbe che la stessa cosa accadesse in Italia......
Ma non esiste coraggio, non siamo un Popolo e la storia insegna che siamo conservatori pigri, deleghiamo a delinquenti, non ci prendiamo le nostre responsabilità.

roberto m. Commentatore certificato 07.04.10 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Tailandia i deputati se ne vanno in elicottero !!!!....come diceva Uolter : " SI PUO FARE !"

La Thailandia è vicina !

FORZA RAGAZZI NON MOLLIAMO !!!!!!!!

grattaveltroni evinciberlusconi, perugia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 15:49| 
 |
Rispondi al commento

X PDL.
DA 5 STELLE.
ATTENTI AL LUPO...
ATTENTI AL LUPO...
VI SPUTTANEVER......LA LA LA LA LA LA....(con affetto).

rivolta senzaarmi, Vercelli Commentatore certificato 07.04.10 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Da : www.Avvenire.it

05 aprile 2010 - INTERVISTA ALL'OSSERVATORE ROMANO - Il cardinal Sodano: vicini al Papa come a un padre. "È logico che nelle feste più significative dell'anno una famiglia si stringa intorno al proprio padre"

**

05 Aprle 2010 - Il Papa al Regina Caeli - Messaggeri dell'amore di Dio. Come angeli. Così devono essere i sacerdoti «per essere fedeli allo loro vocazione». Perché «il termine "angelo", oltre a definire gli Angeli, creature spirituali dotate di intelligenza e volontà, servitori e messaggeri di Dio, è anche uno dei titoli più antichi attribuiti a Gesù stesso». E dunque «come Gesù è stato annunciatore dell’amore di Dio Padre, anche noi lo dobbiamo essere della carità di Cristo: siamo messaggeri della sua Risurrezione, della sua Vittoria sul male e sulla morte, portatori del suo amore».


**

05 Aprile 2010 - PASQUA 2010 - Il Papa: «Esodo spirituale» per superare crisi morale. «La potenza salvifica della risurrezione di Cristo investa tutta l'umanità, affinchè essa superi le molteplici e tragiche espressioni di una "cultura di morte" che tende a diffondersi, per edificare un futuro di amore e di verità, in cui ogni vita umana sia rispettata ed accolta».

**

06 Aprile 2010 - SANTIAGO - Bertone arrivato in Cile: "Benedetto XVI è un Papa forte, il Papa del terzo millennio, lo sostiene tutta la Chiesa, così come Piazza San Pietro, che il giorno di Pasqua era colma di molti giovani".

**

ANSA - BERLINO, 6 APRILE - 'Quando Ratzinger guidava la Congregazione per la dottrina della fede, fu archiviato il processo a Maciel, protetto di Wojtyla',scrive Stern. Maciel, fondatore dell'ordine dei Legionari di Cristo - scrive il settimanale tedesco nel riproporre il caso del prete messicano che 'ha violentato decine di seminaristi minorenni'- aveva conti 'conti alle Bahamas'. Oltre che la capacita' di bloccare 'per anni tutte le inchieste' in quanto 'era uno dei piu' efficenti raccoglitori di donazioni.

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 07.04.10 15:43| 
 |
Rispondi al commento

***********************************************

Se non ci fossero gli specchi, non vedresti neppure la tua faccia.
L'aria, ad esempio non si vede, ma sai che c'è, che è composta da vari gas e che è scientificamente riproducibile in laboratorio. Prova anche a riprodurre la Creazione.
La bontà, la pietà, il bene, l'amore non sono cose visibili o udibili o toccabili, eppure sai che ci sono e lo sai per intuizione, tra ragione ed istinto. Ecco, la stessa cosa è per Dio.
marina s., roma
---------------------------------------------


per sentire le cose che hai elencato non ho di certo bisogno di un libro che me le spieghi, io amo perche vivo, ogni sentimento che provi e strettamente legato a quello che vedi, senti e tocco, amare qualcosa che esiste solo nelle pagine di un libro e diventare completamente succubi di cio e utile soltanto a coloro che che stanno ai vertici di questa santa monarchia e utile all'umanita quanto un peperoncino nel culo.

Hux WS Commentatore certificato 07.04.10 15:42| 
 |
Rispondi al commento

POST DEL GIORNO (senza polemiche eh?!?:

********
guarda io non e' da molto che sto qui, mi hanno bannato 4 o 5 volte, e va beh
ma a te perche' ca22o ti hanno votato adesso??

Sfigatilly Circus
********

Giorgio Sodano Commentatore certificato 07.04.10 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ annunaki

ne ho beccato uno che adesso sta su benevento, e che ha fatto un giro a vuoto dalla campania alla croazia!

sancho . Commentatore certificato 07.04.10 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tu,caro Beppe,sei soltanto un Grillo pensante e parlante;i lupi mannari,insieme ad una moltitudine di vampiri,sono da Noi in Italia.
Sono questi soggetti che dobbiamo combattere,e non i detrattori sparsi in tutto il Mondo che criticano il Nostro assurdo,e imposto modo di essere.Non siamo mai stati un Popolo unito,e tantomeno lo Siamo adesso;Siamo solo un accozzaglia di gruppuscoli,ognuno dei quali condizionato dai Loro Guru di riferimento(momentaneo).Dobbiamo dar la caccia ai molti valori smarriti per poter diventare il Popolo che non Siamo mai stati:personalmente,la vedo molto dura.

moreno p. Commentatore certificato 07.04.10 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Raga' anche l'unica speranza che aveva l'Italia di avere una buona risonanza nell'ambito internazionale e' andata:

la Canalis preferisce la discoteca a Clooney.

ca**o neanche sulle veline possiamo piu' contare....

Sfigatilly Circus 07.04.10 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cazzo, ieri 'Girasole di giugno' e 'Monica di Frattamaggiore', oggi 'Fabio Castelluccio'..., mi sembra di vagar nel tempo che fu

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 07.04.10 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe e cari tutti gli italiani iscritti a questo blog, io sono cittadina italiana a Londra dal 97.
ho ragione di sentirmi cittadina del mondo, avendo cambiato residenza parecchie volte, mi sono un po' staccata dall'Italia negli ultimi anni quando all'improvviso ho guardato il documentario della BBC su Berlusconi, intitolato 'The Berlusconi Show'. verso la fine del documentario, la BBC ha intervistato brevemente il Sig.Grillo, che all'apparire delle telecamere ha reagito come se avesse visto Gesu'. 'La BBC! La BBC!' ha gridato, come se avessero ridato la voce ad un muto dopo 20 anni. ho visto la tua reazione Beppe e ho cominciato a piangere per la mia Nazione, incredula a come possa tutto questo essere vero.
mi dispiace essermi persa lo spettacolo di Londra, sarei venuta piu' che volentieri. mi fa piacere che la gente pensi che la vita qui sia piu' facile, lo e' per davvero. nonostante i vantaggi, le cose non sono esattamente come potrebbero sembrare a qualcuno che non vive qui, ovviamente penso. la differenza probabilmente sta nell'attitudine mentale. l'inglese e' fondamentalmente onesto, non ha bisogno ti troppe leggi per far rispettare la legge, scusate il gioco di parole.
ho pensato molto intensamente a ritornare in Italia negli ultimi anni, purtroppo non sarebbe per me possibile capire e vivere con il governo Berlusconi. finche' ci sara' un governo del genere, non credo che rimettero' mai piede in Italia ma vorrei augurare a tutti voi che non avete alternativa di continuare a credere in uno stato migliore. avete tutto il mio rispetto e nel mio piccolo, tutto il mio supporto.
grazie e se capitate a Londra mi raccomando fatevi sentire!

Alba Loprieno 07.04.10 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accodo nell'attaccare la Chieda Pedofila.
Va altrettanto attaccato lo schifosissimo turismo sessuale, molto di voga anche in Italia.
Chiedere alle bambine Thailandesi.

Ieri scrivevo questo.
Nessun voto, nessun commento.

A volte, dico la verità, ho la sensazione che in questo blog si attacchi come i cavalli, con il paraocchi, solo chi da fastidio....Papa, nano, etc. etc.....
Obbiettività è quello che chiedo al M5S.
Se mi accorgo del contrario, non voto più!

Alessandro T, VICENZA Commentatore certificato 07.04.10 15:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La camera dei deputari in seduta il 19 Novembre del 2009 da il via libera alla privatizzazione dell'acqua - Un giorno da ricordare...

Il video : http://www.youtube.com/watch?v=QBWn_IY3WDs

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 07.04.10 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Devo tornare su Catricalà, su quest'uomo che prende una vagonata di Euro per snocciolare ovvietà e luoghi comuni. Ebbene , io, (e gratis), sono capace di fare molto meglio, regalandovi le seguenti pregnanti considerazioni:

1) Non ci sono più le mezze stagioni;
2) Una volta qui era tutta campagna;
3) Si stava meglio quando si stava peggio;
4) La salute è la cosa più importante;
5) I concorsi sono tutti truccati;
6)I neri hanno il ritmo nel sangue;
7)I Siciliani sono tutti mafiosi;
8) E' tutto un magna-magna;
9) Una volta si poteva lasciare la porta aperta;
10) Del maiale non si butta via niente.

Mi candido come prossimo Garante...

harry haller Commentatore certificato 07.04.10 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una volta ero 70enne arrabbiato, ora sono INCXXXAXO,
A casa del mussoliniano di Arcore si sono riuniti il trast di cervelli dal quoziente d'intelligenza più basso degli esseri viventi, e per alzare la percentuale ad un livello accettabile hanno fatto partecipare un certo Renzo B,, che fa l'accoppiata con l'iniziale di cotanto sultano, per decidere sulla vita di un popolo per portarlo alla fine di una millenaria civiltà.
Dopo questo sfogo che non placa la nausea che mi assale, vorrei che qualcuno che in sua buona fede, se ne ha, ha dato consenso a questi ignobili che ci devono purtroppo governare mi leggesse e vorrei chiedere loro.
Come Italiani in primis e come Padani come potete aver dato il vostro appoggio a cotanta ignobile feccia?
Non vi sentiti traditi, e non vi sentiti umiliati e offesi vedendo il modo che hanno di gestire il potere?
Bossi, si proprio lui che con i vari Borghezio, Calderoli ed altri hanno sempre sparlato della Roma ladrona con i suoi favoritismi e ladrocini alla prima occasione con il più sfacciato nepotismo vi imposto il caro Renzo benemerito ripetuto incapace di sostenere un'esame scolastico (mi risulta per ben tre volte) che i vostri figli sicuramente hanno superato e trovarselo eletto per volontà paterna e partecipare, mi auguro solo per accompagnare come sostegno fisico cotanto genitore, ad una riunione dove si decide la sorte del vostro e, purtroppo mio ancora per poco, destino.
Se uno di quelli che io sostengo per convinzione avesse per sua disgrazia avuto un simile genio come figlio e lo avesse IMPOSTO per decidere la vita di una FORMICA mi ribellerei e per me non ci esisterebbe più come politico degno di tale incarico.
Vi prego, se qualcuno di voi per divertimento mi legge prendete coscienza di quello che questa gente vi sta' procurando, ovvero la fine della libertà che molti dei vostri padri avranno lottato per farcene dono.

70enne incxxxaxo 07.04.10 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prova... o ho ancora la condanna?

Fabio Castellucci Commentatore certificato 07.04.10 14:54| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
*
*
SONO SOLO DICERIE

L'associazione per delinquere, che risiede nello stato vaticano, ha definito "dicerie a cui non dare ascolto" tutte le accuse di pedofilia e che "è in atto un attacco contro il papa"...

Nei secoli hanno sterminato, ucciso, bruciato, soppresso, violentato...

Questi bastardi vanno puniti ed eliminati.
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Oggi a Bari il primo caso di utilizzo in regime ordinario della pillola abortiva: si tratta del primo intervento di interruzione di gravidanza con metodo farmacologico da quando la pillola Ru486 è entrata ufficialmente in commercio in Italia.

-----------------------------

nulla di particolare...si è semplicemente passati da un metodo chirurgico/invasivo ad uno meno traumatico (fisicamente)...l'aspetto psicologico chiaramente è lasciato alla sensibilità del singolo.

con l'aria che tira ..spero che preti e cattolici abbiano la compiacenza di astenersi da commenti "del cazzo"...

una donna può scegliere LIBERAMENTE cosa fare...

i BIMBI violentati da quei MOSTRI IN GONNELLA non hanno operato alcuna scelta !!!

questa sarà la volta buona che sui media leggerete :

" per il principio che la legge è uguale per tutti, i 5 papà che in sagrestia hanno inculato ripetutamente un prete , sono solo stati trasferiti (in ritiro spirituale) in un hotel sulla costa amalfitana per 3 mesi "

peppino garibaldi, casa mia Commentatore certificato 07.04.10 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma Fulvia Boarghmaun (?), è per caso Patty Ghera?

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 07.04.10 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Thailandia, politici in fuga con gli elicotteri.
Mannaggia beppe, hai beccato il terno ma hai sbagliato ruota!

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 14:45| 
 |
Rispondi al commento

- IRAN, AHMADINEJAD REPLICA AD OBAMA: «IL PRESIDENTE AVRÀ UNA RISPOSTA FRAGOROSA»
Il presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad ha avvertito il presidente americano Barack Obama, con un messaggio alla tv pubblica iraniana, che avrà una «risposta fragorosa». Martedì Obama, rendendo nota la nuova strategia americana sulle armi nucleari, non aveva escluso la possibilità di utilizzare l'arma atomica contro l'Iran e la Corea del Nord.

LA DICHIARAZIONE - «Mi auguro che le dichiarazioni pubblicate non siano vere», ha detto Ahmadinejad, in un discorso trasmesso in diretta dalla tv di Stato. «(Obama) ha minacciato di (utilizzare) armi nucleari e chimiche contro quegli Stati che non si sottomettono all'ingordigia degli Stati Uniti. Faccia attenzione: se seguirà la strada del signor (George W.) Bush, la risposta dei Paesi da lui indicati sarà da rompere i denti, esattamente come con Bush».

2 - LA RUSSIA: NIENTE INTESA SE CI SENTIREMO MINACCIATI DALLO SCUDO ANTIMISSILE
Gli Stati Uniti faranno ricorso alle armi nucleari «solo in circostanze estreme». La nuova linea dell'amministrazione Obama, già anticipata dal New York Times, è stata messa nero su bianco nel documento sulla nuova strategia americana, Nuclear Posture Review, in cui si sottolinea che le armi nucleari saranno prese in considerazione «solo per difendere l'interesse vitale degli Usa o dei suoi alleati o dei suoi partner». Non solo: gli Stati Uniti rinunciano a svilupparne di nuove e si impegnano a una loro riduzione.
obama

L'arsenale atomico americano, inoltre, non sarà mai utilizzato contro i Paesi che rispettano il Trattato sulla non proliferazione nucleare. Sul fronte diplomatico, gli Stati Uniti intendono perseguire con la Russia accordi che vadano oltre l'intesa START2 ("Strategic Arms Reduction Treaty") per la riduzione dei rispettivi arsenali che sarà firmato giovedì a Praga. Washington sollecita inoltre la Cina a uscire dall'ambiguità su questo tema:

CONTINUA

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 07.04.10 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

parte 2
la mancanza di trasparenza cinese sul proprio programma nucleare, sostiene l'amministrazione Obama, solleva interrogativi sui suoi «propositi strategici futuri».
putin

PRESSING RUSSO - Il presidente americano in queste ore deve tuttavia fare i conti con il pressing di Mosca su nucleare e disarmo. La Russia ha fatto sapere infatti che potrebbe uscire dal trattato START che verrà firmato giovedì se si sentirà minacciata dallo scudo antimissile americano.

Lo ha detto il ministro degli esteri russo Serghiei Lavrov. Il capo della diplomazia russa ha spiegato che Mosca si riserva il diritto di uscire in qualunque momento dal nuovo trattato sul disarmo nucleare, che sarà firmato a Praga, se lo scudo antimissile americano minaccerà il suo potenziale nucleare. Nonostante questo Lavrov, ha voluto sottolineare che il nuovo START testimonia di «un nuovo livello di fiducia» nelle relazioni tra i due ex nemici dell'epoca della Guerra Fredda.


ECCEZIONI - In un'intervista al New York Times, l'inquilino della Casa Bianca ha spiegato che farà eccezioni per Paesi come l'Iran e la Corea del Nord («che hanno violato o rinunciato» agli accordi per porre fine alla proliferazione nucleare), ma che la sua nuova strategia punta a eliminare le ambiguità della Guerra Fredda quando questo tipo di armi potevano esse usate.

L'annuncio arriva all'inizio di una settimana quasi interamente dedicata al sogno di porre fine alla proliferazione delle armi nucleari. L'8 aprile Obama firmerà infatti a Praga lo storico accordo Usa-Russia per il controllo degli armamenti e qualche giorno dopo riceverà a Washington i rappresentanti di più di 40 Paesi nel vertice internazionale sulla sicurezza nucleare. Secondo il quotidiano, nell'intervista il presidente Usa ha spiegato che la sua politica cerca di fare in modo che le armi atomiche diventino obsolete e si creino incentivi perché i Paesi mettano da parte le ambizioni nucleari.


sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 07.04.10 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHAVEZ ESPORTA I SUOI QUARTIERI ...
Hugo Chavez, numero uno del Venezuela, desidera avere ottimi rapporti con l'Italia. Non a caso il prossimo 20 aprile nella sede romana dell'Istituto italo-latino americano una video conferenza intitolata «Comuna en construccion» illustrerà l'esperienza di organizzazione sociale e comunitaria in alcuni quartieri di Caracas. Il progetto è stato realizzato da Dario Azzelini, regista, ricercatore e scrittore italo-tedesco che ha prodotto numerosi articoli e documentari in diverse nazioni del continente latinoamericani. Azzelini è stato autore di un filmato sulle «esperienze di controllo operaio in Venezuela», con il documentario «Le cinque fabbriche», protagonista, all'inizio dell'estate di tre anni fa, del calendario di una memorabile «Festa rossa» a Bologna. Chavez, secondo un ex dirigente dell'Iila, «sarebbe piaciuto tanto a Amintore Fanfani»...

da DAGOSPIA

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 07.04.10 14:34| 
 |
Rispondi al commento

P E C O R O N I ! ! !

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 07.04.10 14:31| 
 |
Rispondi al commento

17 GIUGNO 2008
annuncio v-day3 sulla giustizia
http://www.beppegrillo.it/2008/06/comunicato_poli_10/index.html

11 GIUGNO 2009
annuncio v-day3 contro il nucleare
http://www.beppegrillo.it/2009/06/gli_obiettivi_p/index.html

16 GENNAIO 2010
annuncio v-day3 per l'acqua pubblica, l'8 maggio 2010.
http://www.beppegrillo.it/2010/01/genitori_antism/index.html
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

IO CI STÒ!!! Però per cosa, dove e quando???


Ma l'avete vista a Ballarò la Ravizza,Ravezza, accidenti,come si chiama?,Sputava livore da tutti i pori, la deridevano quando sparava sonore cazzate, e che tristezza sapere che sta nei gangli del potere.Una ignorantona di quel genere, ma come ha fatto ,perdinci?possibile che solo in Italia debba esserci questa feccia che ci governa? Non sono riuscita a sopportare Ballaro per intero, clic , ho chiuso. Dovrebbero non invitare piu i politici come sta facendo Santoro, speriamo continui su questa strada

maria rollo 07.04.10 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, 7 apr. (Adnkronos) - ''Gli accordi fatti al di fuori del Parlamento sono spartizione del bottino e lottizzazione. Per noi non esistono, le chiamano riforme ma sono furbate. La gente muore di fame a forza di mangiare pane e riforme. Ma riforme di che? Questi si riuniscono ad Arcore ogni fine settimana semplicemente per decidere chi deve andare a fare il presidente della Repubblica, chi il presidente del Consiglio, chi il governatore di qua o di la'. Ma gli italiani senza lavoro e quelli che non arrivano a fine mese, a quali riforme si appellano?''. Lo dice il leader dell'Idv, Antonio Di Pietro, commentando con i cronisti a Montecitorio l'incontro di ieri ad Arcore.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 14:26| 
 |
Rispondi al commento

mizzega!!!


PRETACCI PEDOFILI CRIMINALI

Padre Murphy, «il sacerdote che abusò di circa200
bambini handicappati negliUsa…chiese
di poter finire i suoi giorni in pace da sacerdote
». Leggete questa frase. Non vi sembra
surreale, incredibile, folle? L’ho copiata da un
giornale. È di ieri. Quindi: questo è il mondo
in cui viviamo. Quello cattolico, apostolico, romano.
Dopo aver commesso,reiterativamente,un crimine così disgustoso che mi riesce difficile immaginarlo (nominarlo, crederci),
chiese, padre Murphy, di poter continuare
ad amministrare il Regno dei Cieli in
terra. Bussò, e gli fu aperto. Peccò e fu perdonato, insabbiato, protetto. Il cardinal Bertone si adoperò, secondo un protocollo Vaticano in
possesso di un settimanale tedesco, per evitare
lo scandalo. Le vittime non furono protette
né risarcite. Non potrebbe, la Chiesa, per «par
condicio», estendere ai bambini, il trattamento
di riguardo che viene riservato ai feti?

LIDIA RAVERA

cimbro mancino Commentatore certificato 07.04.10 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Corriere della Fantasia
Italia, 7 aprile 2789 - scontri a Roma
Il governo decreta lo stato d’emergenza
I manifestanti chiedono le dimissioni del premier e protestano anche contro l'aumento del prezzo del carburante e di molti altri generi di prima necessità, addebitati alla corruzione del governo e dei politici. Assalita la sede di radio e TV di Stato.
Una folla armata di spranghe di ferro, si è diretta verso il Vaticano. Il Papa e alcuni cardinali cercano di fuggire in elicottero, ma vengono catturati. Un altro gruppo di manifestanti si dirige in massa verso la residenza presidenziale….

Vidocq 07.04.10 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stern: Maciel,Ratzinger fermo' caso. Prete che violento' decine di seminaristi aveva conti a Bahamas. ANSA - 07 aprile, 13:54.

BERLINO, 6 APR- 'Quando Ratzinger guidava la Congregazione per la dottrina della fede, fu archiviato il processo a Maciel, protetto di Wojtyla',scrive Stern. Maciel, fondatore dell'ordine dei Legionari di Cristo - scrive il settimanale tedesco nel riproporre il caso del prete messicano che 'ha violentato decine di seminaristi minorenni'- aveva 'conti alle Bahamas'. Oltre che la capacita' di bloccare 'per anni tutte le inchieste' in quanto 'era uno dei piu' efficenti raccoglitori di donazioni.

Fonte : http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2010/04/07/visualizza_new.html_1759921645.html

Si, si...avete letto bene!! I procedimenti furono fermati perchè Maciel " era uno dei piu' efficenti raccoglitori di donazioni ".

Ma nostro Signore Gesù Cristo morto sulla croce per emendare i nostri peccati con addosso null'altro che i chiodi che lo inchidavano alla croce sul Calvario mi pare che disse "Seguitemi e Vi farò pescatori di uomini", non mi pare proprio che c'è nulla nei vangeli riguardo a "...e Vi farò raccoglitori di donazioni!"

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 07.04.10 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Per tutti gli scettici delle scie chimiche il vapore acqueo non viene
rilevato dai radar le scie chimiche si

http://watchthesky.org/chems/chemdata.htm

Maximus Roman Commentatore certificato 07.04.10 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' inutile che la menate tanto.
Il diavolo esiste !! :-)
Egli attraverso giovani e seducenti fanciulle nonchè attraverso fanciulli dal bel culetto tondo induce in tentazione i sant'uomini della chiesa !!
Fatto ciò la bestia immoda si impossessa delle menti e della volontà dei giornalisti di tutto il mondo e perpetua un attacco mediatico contro la chiesa.

Non si può nemmeno chiamarla perversione, è un delirio psicotico bello e buono.
Il buon dio, che aveva regalato agli uomini la fame e la libidine perchè si nutrissero e si moltiplicassero, mandi per cortesia un messaggio chiaro a chi sulla terra occupa indegnamante il suo posto.
Mi permetto di suggerire un grosso meteorite giusto sul vaticano.
Già che c'è, per favore, qualche frammento anche su camera e senato.
Amen

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Ansa

Scontri in Kirghizistan: imposto stato emergenza
Stesso provvedimento in Thailandia, dopo l'irruzione delle "camicie rosse" nel Parlamento.

IN ITALIA CHE CI VUOLE PER SMUOVERE LE COSCIENZE?

NONOSTANTE INFINITI SCANDALI IL PDL NON HA PERSO VOTI,IL PD NE HA PERSI TROPPO POCHI E L'UDC ANCORA TROPPI NE HA PRESI!!!

NEMMENO NEL SEGRETO DELL'URNA GLI ITALIANI RIESCONO A PROVARE IL "BRIVIDO" DELLA RIBELLIONE PER QUESTA POLITICA SCHIFOSA E I SUOI POLITICI DI RAPPRESENTANZA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

NON POSSIAMO ESSERE TUTTI CHE GUEVARA (SAREBBE TROPPO BELLO!)MA ALMENO AD ESSERE "MENO COGLIONI"

...POTREMMO ALMENO PROVARCI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 07.04.10 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://maxsomagazine.blogspot.com/2010/04/che-brutta-faccia-la-ravetto.html

Crozza ha cercato in tutti i modi di farla sorridere, ma la Ravetto ha preferito rimanere impassibile come una tipa delle SS. Ad un certo punto la militante del PDL ha aperto bocca dicendo “Lei non mi fa ridere” al “povero” Maurizio Crozza.

Il comico ha replicato dicendo “La destra fa finta di non ridere: ridono dopo, quando sono a casa”. Non c’è che dire, Crozza con una semplice battuta ha descritto in pieno come sono quelli(mi riferisco ai deputati) del PDL.

Questa tipa sarebbe un esponente del tanto decantato(e presunto) partito dell’amore di Silvio Berlusconi?

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento

povero giuseppe: e diventato padre senza neanche potersi fare una scopata.. cornuto e mazziato ahahahah

ma in fin dei conti questa e la minore delle stronzate, basta pensare al serpente parlante o al dio che parla sul monte a mose ahahahaha

roba che se la raccontassi in modo diverso a un vicino ti prenderebbe per pazzo scatenato ahaahhaha

Hux WS Commentatore certificato 07.04.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Chiesa, si rifugia dietro a pochi preti eroici, e li usa come utili idioti, per perpetuare il suo potere criminale sui cretini e non.
Basta un eroe, e allora, sono tutti eroi, ma quando c'è un pedofilo tra di loro, lo coprono, e se viene scovato nonostante tutto, allora, è una mela marcia.

antonio d., carrara Commentatore certificato 07.04.10 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

rammento a tutti gli infiltrati...il vostro schieramento....è quello che ha perso più voti...mafioso di arcore + demente di pontita + collusi vari - 2.500.000 voti rispetto alle europee 2009... in più sono riusciti a non andare a votare il 38% circa... quindi non sò che avete da rallegrare il movimento 5*****stelle...partendo da zero, spendendo una cifra irrisoria, si è guadagnato la stozza!!!
fate un pò voi...buon divertimento... mo ve saluto che ciò da lavorà...lavorà...me magno un pò de regazzini sò comunista...me riposo un pò...sò de sinistra...un faccio un cazzo sò suddista...me godo la vita...so isolano...aaaaaaaaaaaaa nordisti (quelli che se vantano)....ariannateveneaffanculooooooooo

valter p., roma Commentatore certificato 07.04.10 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA LEGGERE E DA CAPIRE:

il Sud ..non abbia a sua volta subito spoliazioni: ne ha subite di brutali, accompagnate da feroci eccidii di civili ad opera di Garibaldi, Bixio, Crispi, durante e dopo la conquista nel 1860;
e furono tali spoliazioni a ridurlo come esso è a tutt’oggi.
Ma non su mandato e nell’interesse del Nord (Veneto e Mantova saranno annesse solo nel 1866; Friuli V.G. e Trentino A.A. solo nel 1919)

, bensì su mandato e nell’interesse di Londra, che sfruttava il dissesto finanziario del Regno sabaudo per mandarlo a conquistare e saccheggiare il resto d’Italia, e insieme voleva costituire sotto le Alpi una media potenza che disturbasse l’Austria-Ungheria, l’espansionista Germania, e la Francia imperiale di Napoleone III. Buona parte dei tesori e delle concessioni minerarie del centro e sud Italia finirono oltre manica, in effetti..

http://leconomistamascherato.blogspot.com
Link: http://leconomistamascherato.blogspot.com/2010/04/ancora-sul-declino.html

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=6927

Flavio BlueOyster, Parma Commentatore certificato 07.04.10 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Preti pedofili, e pure le suore, Berluscones coca e puttane, amore , a pagamento.
Viva l' italia dei leghisti e dei berluscones, poveri cogliones.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Morire in ospedale a Chivasso nel totale abbandono.

Dalle News dell'Ansa di oggi 07 aprile, 11:30 si apprende che a Chivasso (TO) c'era anche una donna morta, abbandonata in corridoio su una barella, in mezzo ai malati che stavano ricevendo il pasto all'ospedale di Chivasso. E' una delle "carenze gestionali" riscontrate dai carabinieri del Nas nel corso di un blitz al pronto soccorso del Nosocomio, uno dei più grandi della provincia di Torino. I controlli sono scattati in seguito alle numerose lamentele ricevute negli ultimi mesi. Al loro arrivo, i militari dell'Arma si sono travati di fronte 21 pazienti dei reparti di Medicina e di Neurologia 'parcheggiati' nei corridoi del pronto soccorso. Una "grave anomalia", sotto il profilo delle norme relative alla degenza e all'assistenza dei pazienti. Oltre alla totale assenza di privacy per i malati, i carabinieri hanno infatti riscontrato la presenza di pazienti, uno accanto all'altro e con differenti patologie, in ambienti non idonei. La sala d'attesa del pronto soccorso, inoltre, sarebbe utilizzata come accesso principale all'ospedale, con pazienti e visitatori mescolati tra le barelle e un via vai anomalo di medici e infermieri. Al momento i Carabinieri, agli ordini del Capitano Michele Tamponi, si sono limitati a rilevare carenze amministrative. Non é però escluso che nel corso dell'indagine, ancora aperta, si possano profilare dei reati penali. Nessuna tutela, nessuna garanzia, Ospedali ridotti a percheggi per i degenti e a fucine clientelari per le cliniche private del Barone di turno. Ai tanti medici che hanno scelto questa professione e la vivono per aiutare veramente chi è malato e sofferente e che combattono contro le assurdità di un sistema che non deve funzionare per alimentare l'ingorgigia dei pochi, a questi medici e paramedici deve andare ogni nostro ringraziamento.

Segue nei commenti...

Carlo L., Ravenna Commentatore certificato 07.04.10 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prendi i soldi del contributo e fonda una azione da mettere in concorrenza, magari sull'acqua o altro.., anche raccogliendo altri soldi di sottoscrizione, e diamogli in culo!
Certo il rischio è che, entrando a fare il loro stesso gioco, si rimane "sedotti" dal sistema, ...ma è proprio qui che si potrà vedere la forza di chi sa tenere il punto!

Fabio Patruno 07.04.10 14:05| 
 |
Rispondi al commento

INCOMINCIAMO

ad invitare il Presidente Napolitano a riflettere sull'opportunità di promulgare la legge sul legittimo impedimento. Mancano solo 3 giorni e poi il Quirinale dovrà decidere.

Questa legge, in odore di incostituzionalità, è ancora una volta frutto della volontà del Governo ( si tratta infatti di un decreto)e non del Parlamento ( che dovrebbe esprimere la volontà popolare ). In fase di approvazione, sia alla Camera che al Senato è stato posto il voto di fiducia, ANCORA UNA VOLTA!! E siamo al 31° di questa legislatura.

Questo iter legislativo non può essere più considerato NORMALE, anche perchè il ricorso al decreto dovrebbe essere un'eccezionalità dovuta a motivi di URGENZA PER LA REPUBBLICA, che qui non si ravvedono, mentre sono EVIDENTI i motivi di URGENZA PER IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO.

marina s., roma Commentatore certificato 07.04.10 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, il partito, lo abbiamo:
Il PD. La sua base, è composta in maggioranza da gente onesta ed appassionata (magari un pò cogliona).
Sono i dirigenti, che sono da mandare a casa.
Entriamo nel PD e diamoci da fare per mandare a casa i Dalema, i Violante, i Bersani e tutti i boiardi ed infiltrati.

antonio d., carrara Commentatore certificato 07.04.10 13:58| 
 |
Rispondi al commento

dopo i cattocomunisti i cattopedofili

perembozzo p. Commentatore certificato 07.04.10 13:53| 
 |
Rispondi al commento


????????????????????????????????

marina s., roma Commentatore certificato 07.04.10 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, approfitto della tua visita qui' nella mia citta' per farti una critica e non ti ho mai criticato prima , giuro.
Per me sei un idolo, ma allo stesso tempo lo sono persone come Antonio e Luigi ( ci capiamo.. ) e mi rammarica che qualche giorno fa' hai tattato Luigi a pesci in faccia riguardo alleanze per sconfiggere il bananamafiavaticanoindustria-citycorrotti.
Da solo non vai (andiamo)da nessuna parte, la storia insegna un teorema molto semplice: l'unione fa' la forza;
ignoralo e hai(abbiamo)gia' perso.
Un esule da 20 anni.
Grazie

filiberto perilli 07.04.10 13:46| 
 |
Rispondi al commento

la giornata scorre tranquilla, oggi dopo il summit b.b (banda bassotti alias il mafioso di arcore e il demente di pontida, parole amorevolmente scambiate tra loro)non dobbiamo più aver timori...a tutto pensano loro.

l'unica nostra preoccupazione sarà quella di PARARCI IL CULO!

valter p., roma Commentatore certificato 07.04.10 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
Sottoscrivo senza riserve tutto ciò che tu pensi del nostro (Bel)Paese attuale e delle precarie prospettive future per i nostri figli.
Non sono però concorde nel prendere la Gran bretagna come modello di riferimento. Ho vissuto a Londra per poco più di un anno per motivi di lavoro e condivido che sia una città dove i servizi di trasporto funzionano, dove la burocrazia aiuta il cittadino e non lo sovrasta, dove la cultura è accessibile e le tecnologie un bene pubblico, ecc.
Tieni però presente che Londra non è rappresentativa dell'Inghilterra nel suo complesso. Usciti da questa "Città Stato" il Regno Unito è ben diverso e molto simile se non peggiore dell'Italia. Anche in Londra, inoltre, prevalgono eccessi e brutture che noi ci sognamo. Hai portato come esempio un complesso residenziale ecosostenibile che costa la metà che in Italia. Forse... tieni però presente che Londra è caratterizzata dal mercato immobiliare più irrazionale e speculativo del mondo, che in passato a costretto la classe media a vivere fuori Londra per "subire" ore di treni inefficienti che dall'Interland trasportano nella City. Ora i valori immobiliari in certe zone di Londra valgono poco più della metà di un anno fa e 1/4 di 5 anni fa. Gli eccessi delle banche inglesi esposte fortemente ai bond legati ai mutui casa (fortemente insolventi) sono di fatto tutte fallite e il salvataggio operato dal governo Brown di queste istituzioni ha fatto esplodere il debito bubblico a livelli "Italiani" e questa mannaia peserà sulle generazioni future per decenni.
Ok, il nano testa d'asfalto batte in negativo qualsiasi Politico, ma la cultura Inglese del capitalismo sfrenato non penso possa portarsi come esempio da cui prendere qualcosa di buono.
Se ti capita, visita paesi come la Norvegia e la Svezia, vedrai un mondo che ti piacerà parecchio e un modello da imitare

Fabrizio D., Torino Commentatore certificato 07.04.10 13:43| 
 |
Rispondi al commento

"ovunque c'è stato un sold out"
E grazie, Beppe, che credevi, che all'estero qualcuno piu` sveglio non avesse colto le
cose che vai facendo?
Guarda che anche se la maggior parte del pubblico straniero, qualunquista proprio come
da noi, e forse per certi versi anche peggio, quando legge del triste psicodramma cui
l'Italia (intendo gli Italiani, almeno una gran parte) si e` condannata da sola, se ne
ride allegramente, anche perche` di pregiudizi qui ne hanno piu` di uno, non
dimenticare che il razzismo moderno e` nato in Gran Bretagna, e che qui sono molto,
molto nazionalisti, che se si comportassero allo stesso modo diciamo i Tedeschi,
farebbero una legge per impedirglielo, perche` sfiora e tange il razzismo e il
fascismo, appunto, bene, qualcuno in questo marasma si appassiona e forse soffre per
come le cose stanno messe in modo che i poveri italiani lo prendono, e purtroppo,
sembra, volentieri, in quel posto...
E questi sono quelli che ti riempiono la sala; perche`, nonostante ogni difetto
Inglese, qui sono molto piu` svegli e coscienziosi che da noi; ma qui non c'e` una
Mafia indigena; semmai ce la abbiamo portata noi; e io conosco qualche Inglese che e` cosi` cretino da ammirare l'Italia perche` ha la mafia!!
Come tutti ben sanno, in qualsiasi Paese europeo ridono di noi; perche` non capiscono, non realizzano che quel che accade da noi e` un riflesso di ombre che attraversano,
purtroppo, tutta la vecchia Europa, da sempre, da sempre eguali a se stesse:
nazionalismo, xenofobia, provincialismo a livello Europa.
DA QUI NON POSSO CONTINUARE PERCHE` TU METTI UN LIMITE; MI SPIACE... CIAO

alfredo patrizi 07.04.10 13:43| 
 |
Rispondi al commento

per correttezza di informazione è giusto dire anche che MOLTI CATTOLICI di base e anche l'Arcivescovo di Santiago Henriquez si batterono COME EROI nei confronti del regime CRIMINALE di Pinochet.

Temo che la Chiesa Cattolica ormai sia DIVISA IN DUE:

I cattolici ONESTI che si sforzano di seguire gli insegnamenti di Gesù Cristo e quelli che invece ormai si sono DONATI ANIMA E CORPO AL DEMONIO.

E questo, credo, SOPRATUTTO NELLE PIU' ALTE GERARCHIE.

Sarebbe bello che i cattolici ONESTI fondassero finalmente un'altra CHIESA

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.10 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi politici sono proprio ridicoli, sono arrivati al punto di usare Beppe come sponda di protesta Pro o contro per giustificare i loro fallimenti e successi (?) politici.
La destra dice:
abbiamo vinto grazie al Movimento di Grillo che ha tolto voti alla Sinistra.
La sinistra dice:
abbiamo perso per colpa di Grillo, che ci ha sottratto i voti. (???)
Ma nessuno si domanda il perchè un Movimento come quello di Beppe abbia dal nulla già preso cosi tanti voti da portare Consiglieri in Regioni come Emilia Romagna e Piemonte.
Parlano solo degli eventuali danni e favori elettorali che Grillo avrebbe fatto alle 2 sponde con il Movimento.
Innanzi tutto c'e da ricordare che il 37% degli Italiano si è astenuto dal voto, forse questo dovrebbe farli un pò riflettere.
Qundi che la destra chiami successo elettorale queste regionali mi pare una cosa da ridere, perchè se solo quelli che non sono andati a votare, avrebbero votato per il Movimento 5 stelle, saremmo noi alla Maggioranza di governo.
Che la Sinistra dica che il loro insuccesso è colpa di Beppe e il suo Movimento fà altrettanto ridere, perchè non si accorgono che con il loro programma identico alla destra si stanno autodistruggendo, proprio perchè stanno solo facendo il gioco di berlusconi.
Dove era la Sinistra quando c'era da votare contro il Lodo Alfano??
Dov'era quando c'era da votare contro lo scudo fiscale??
Cosa farà la Sinistra contro la legge intercettazioni??
Nulla come al solito.
E allora perchè si lamentano del fatto che vince la destra, sono loro che la fanno vincere.
Facciamo 2 conti.
In 5 Regioni sommandole, il Movimento totalizza il 19% circa dei voti(solo in 5 Regione).
Sommiamo l'astensione dal voto cioè il 37%, con il 19% dei voti del Movimento=
56%, abbiamo già vinto noi, ma i poverelli del governo non lo sanno.
La verità è che il Movimento poco alla volta se li mangerà tutti, siamo solo all'inizio.
5 stelle Forever.
Grande Beppe.

Marco Ferrantello Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 13:38| 
 |
Rispondi al commento

CUCCURRUCUCU'

Serafino Ghigno, Primo Commentatore certificato 07.04.10 13:38| 
 |
Rispondi al commento

L'ERBA DEL VICINO E' SEMPRE PIU' VERDE.

Basterebbe questa massima per spiegare certi atteggiamenti, ed anche il senso d'inferiorità che in molti si affannano a propinarci, solo perchè non sono loro a governare.

Naturalmente, se le cose fossero invertite, sarebbe tutto diverso.

Peccato che non sia così semplice, perchè le stesse difficoltà di questo Governo le avrebbe anche un Governo diverso; che se i soldi per certe iniziative non ci sono in questo Governo non ci sarebbero nemmeno in un Governo diverso; che lo status dei lavoratori non potrebbe cambiare in un Governo diverso più di quanto lo sia con QUESTO Governo.

Che la rimozione delle macerie dell'Aquila non potrebbe avere impulso maggiore con un altro Governo perchè è delegata alle istituzioni REGIONALI, ed è a quelle che ci si deve rivolgere affinchè si diano una mossa.

IL GOVERNO DEL VICINO E' SEMPRE MIGLIORE.

Zapatero, portato in palmo di mano fino a poco tempo fa, sta portando la Spagna al fallimento; Blair, osannato a suo tempo, adesso viene dipinto come un "mostro" guerrafondaio; Sarkozy adesso non è che una brutta copia di Berlusconi.


PERCHE' NON SI SMETTE DI GUARDARE ALTROVE?

Siamo una Nazione sovrana, o no?

Calliope-M.G. 07.04.10 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Signor Grillo, ci simao conosciuti anni fa ma ormai è preistoria,era il suo ultimo Sanremo dove mandò a quel paese Sandro Mayer. Ma non è per questo che le scrivo. Mi sono permessa di inserire il suo articolo su Londra nei miei giornali on line www.ladomenicadelcorriere.it e www.orientexpress.it, primo perchè mi è piaciuto ed ho prenotato il suo libro e...secondo perchè ho una figlia con famiglia che vive a Londra ed io ogni due mesi vado in questo città che è esattamente come la descrive lei, ha dimenticato di segnalare che se una donna sale su un bus ci sono almeno tre persone che le cedono il posto, e potrei andare aventi ma preferisco aspettare il suo libro. Sono anche io come lei di Genova (marassi) ed ho sposato un Ungherese -giornalista
che spesso l'ha intervistata per il settimanale Gente e La domenica del Corriere. Mi farebbe piacere rivederla e poter parlare con lei della nostra povera Italia. La saluto cordialmente
Giusi Fruscione Lantos

Giuseppina Fruscione 07.04.10 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Hallo' CUCU'

Serafino Carino, Primo Commentatore certificato 07.04.10 13:33| 
 |
Rispondi al commento

E' decollato in Svizzera il primo aereo
ad energia fotovoltaica ed elettrica.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando vedi un aereo sulla tua testa, che irrora quelle fastidiose scie bianche...vedi se viene rilevato il callsign (numero identificativo)... Entra in questo sito e fai la prova...

http://www.flightradar24.com/

Annunaki, Nibiru Commentatore certificato 07.04.10 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche i britannici hanno le loro "pecore nere".
--------------------
http://www.youtube.com/watch?v=afP7tTnPrsc

filippo l. Commentatore certificato 07.04.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
sono iscritta al PD di Grottaferrata e sono consigliere comunale. La lista Grillo sta uscendo con un manifesto di appoggio al PDL...
nel PDL c'è un ragazzo che fa parte di casa pound (i fascisti del terzo millennio) e che fa le occupazioni del blocco studentesco a Tor Vergata.
Potrei dire molte altre cose ma non capisco Grillo questa sua approssimazione nel scegliere le persone! Uno deve avere la fedina penale pultia e non essere iscritto ad un partito! Ma questo significa automaticamente che e'una brava persona? ho i miei dubbi!
cordiali saluti, Veronica

Veronica Arpaia 07.04.10 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per tutti occhio a quello che scrivete.

In Thailandia la cosa è completamente rivoltata. Il più ricco, all'opposizione cerca di far leva sui suoi scagnozzi. E' come se B. dopo aver perso le elezioni mobilitasse tutti i suoi servi e fan per sbracare il parlamento.

http://it.wikipedia.org/wiki/Thaksin_Shinawatra

luca m., bassatuscia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'EUROCRAZIA SI PRENDE L'ARMA DEI CARBINIERI!!

http://www.youtube.com/watch?v=MRUqogeAgHo

Passate Parola

danilo danilo 07.04.10 13:14| 
 |
Rispondi al commento


FACCIAMO COSE CONCRETTE :

PROPOSTA A CHI PAGA IL CANONE RAI PER AVERE UN PO’ DI POTERE.

INVIARE UNA MAIL A: canonecriptato@yahoo.it
Ci rivolgiamo al giudice per chiedere che il consiglio di amministrazione della rai e il presidente, e la commissione di vigilanza siano eletti da chi ha già PAGATO IL CANONE, tramite internet, con password personali, e risultati immediati e visibili in internet, e chiedere che il segnale rai sia criptato in modo che solo chi paga il canone possa vedere la rai, e chi non vuole pagare guarda solo i canali commerciali.
Non deleghiamo sempre ad altri, se siamo in tanti con pochi euro paghiamo un avvocato ben informato e spazziamo via dalla rai questi politici maledetti di destra e sinistra, e i programmi da vedere li indichiamo noi iscritti.

Fai un APPELLO ON-LINE A GRILLO affinché possiamo raggiungere un risultato veloce e importantissimo per noi (CHE PAGHIAMO IL CANONE) PER I CITTADINI e per i blogger.

Cerchiamo di arrivare a 500 favorevoli e io invio tutte le mail a grillo per cercare un buon avvocato e conquistare i nostri diritti

Beppe metti sul sito un post apposito sempre aggiornato.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 07.04.10 13:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

L’assessore alla sicurezza della Lega, Flavio Tremolana, dopo l’ennesima rapina in villa, ha proposto ai colleghi di autotassarsi perchè “non possiamo poù tollerare una situazione di terrore come quella in cui siamo costretti a vivere”.
Ecco pronta una bella taglia sui rapinatori che terrorizzano la Brianza delle villette, proposta dall’assessore sceriffo: in meno di 72 ore, due rapine alla farmacia comunale (pare ad opera di italiani, per ulteriore sfregio alla Lega che sperava almeno fossero extracomunitari), giovedi scorso a un bar del paese, un mese fa alla filiale della Bcc.
Rincara la dose il parlamentare leghista Marco Desiderati: “Le forze dell’ordine sono troppo scarse per garantire la legalità, siamo sotto assedio e questa è l’unica strada rimasta”.
Ma come, viene da chiedersi: la Lega non ha forse il ministro degli Interni? Quel Maroni che aveva promesso di garantire sicurezza ai cittadini e pugno duro contro i criminali e che ogni sera in Tv fa il suo spottone, a spese di chi paga il canone, per glorificare il proprio operato?
Non è forse la Lega che ha governato questo Paese per 7 degli ultimi 9 anni? Non è forse la Lega che ha avallato il taglio di 3 miliardi di euro alle forze dell’ordine riducendole ad avere le pezze al culo e privandole persino della benzina per le volanti?
Non è forse la Lega che con le ronde avrebbe fatto dormire agli italiani sonni tranquilli, purchè fossero a pagamento?
E ora ci si riduce a mettere la taglia sui banditi come nel Far West?
A quando la richiesta allora di dimissioni per un ministro degli Interni incapace?
Troppo comodo fare il partito di governo e prendersi i quattrini di Roma ladrona e poi sul territorio vestire i panni del partito di lotta.
Ma che lotta?
Quella delle poltrone, delle marchette a favore di qualche categoria da privilegiare?
La presa per i fondelli è finita: governa la Lega, e allora o si dimette la giunta di Lesmo o toglie il disturbo Maroni.

http://www.destradipopolo.net/?p=1925

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
**
***

Ultimissime !!! ARRIVANO GLI ELICOTTERI !!!

TOTOTOTOTOTOTOTOTOTOOTOTO ..........

Thailanda, "camicie rosse" irrompono in Parlamento. Elicotteri per evacuare i deputati.

Alcuni politici thailandesi sono stati evacuati in elicottero poco prima che le 'camicie rosse' facessero irruzione nel cortile del parlamento di Bangkok. Il dibattito parlamentare in corso era stato interrotto un'ora e mezza prima dell'irruzione, quando 5.000 manifestanti avevano circondato la sede dell'assemblea legislativa.

In quella fase la maggior parte dei politici aveva lasciato l'edificio. Successivamente due elicotteri Blackhawks dell'11/o reggimento di fanteria dell'esercito sono atterrati sul retro dell'edificio parlamentare, dove si era asserragliato il gabinetto di governo. In una quindicina di minuti molte personalita' sono state evacuate con gli elicotteri. Tra loro il vicepremier Suthep Thaugsuban, il sottosegretario alla presidenza del consiglio Satit Wonghnongtaey ed il portavoce del governo Panitan Wattanayagorn. Il primo ministro Abhisit Vejjajiva, del quale le 'camicie rosse' chiedono le dimissioni reclamando il ritorno dell'ex premier Thaksin Shinawatra attualmente in auto-esilio, aveva lasciato la sede del parlamento ancora prima dell'arrivo dei manifestanti.

TOTOTOTOTOTOTOTOTOTOTO................


EVVAI COMINCIAMO DI LI, L'UNICA DIFFERENZA TRA LA TAILANDIA E L'ITALIA E' CHE NON SARANNO CAMICIE ROSSE A PRESIDIARE IL PARLAMENTO MA ...

CAMICIE A 5 STELLE !!!!


VIVA LA RIVOLUZIONE !!!

***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 07.04.10 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La differenza tra inglesi e tedeschi.
I primi quando la metropolitana si ferma e le porte si aprono ti rincoglioniscono con : Mind the Gap.
I tedeschi non dicono nulla, ma prima che si apra la porta di TUTTI i treni uno speciale scalino esce e chiude il "gap".
E gli Italiani?
Lasciano che tu cada, in fondo e´responsabilita´tua accertarti che non ci sia il vuoto dove metti i piedi...


"Il generale PINOCHET si richiamava anche ai principi della fede cattolica per giustificare la sua azione di sterminio".

http://www.ruttar.altervista.org/chiese/1_8_wojtyla_pinochet/wojtyla_pinochet.htm

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.10 12:54| 
 |
Rispondi al commento

La Ciccone, Madonna, va in Malawi per inaugurare una scuola finanziata da lei.........

........il nostro premie, a palazzo Grazioli, come a Versailles, spende 4 miliardi all'anno dei nostri euro per crogiolarsi e trastullarsi nell'agiatezza.........
in compagnia di escort..........alla faccia di peppino garibaldi!

cettina d., isola Commentatore certificato 07.04.10 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Risolviamo tutto:
Abolire il concordato.
Abolire il concordato.
Abolire il concordato.
Il clero è straniero in un paese straniero
Il clero è straniero in un paese straniero
Il clero è sempre salito sul carro del vincitore
Il clero è sempre salito sul carro del vincitore
Il clero quindi è stato e sarà sempre con la mafia
Il clero quindi è stato e sarà sempre con la mafia
Il clero è sempre stato e sarà con il potere
Il clero è sempre stato e sarà con il potere
....ho ripetuto più volte per quelli duri di comprendognolo!!!

Hasta zozzoni!!!

oreste sp 07.04.10 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il prossimo sindaco di Napoli potrebbe essere anche uno della Lega.

Ho chiesto a 10 persone cosa ne pensano, siamo tutti d'accordo anche a votare Matteo Salvini e a rendere pubblico il nostro voto sia prima che dopo le elezioni, chiediamo solo che una volta eletto "il sindaco leghista deve mettere a posto Napoli". Il sindaco deve però autorizzarci a prenderlo a calci in culo se non ci riesce.

esposito g. Commentatore certificato 07.04.10 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un inglese, allevatore di cavalli, mi ha spiegato che i capibranco tendono ad allontanare i puledri più ribelli. Una volta lasciato solo, il puledro incomincia ad avere paura dei predatori.

Dopo un po’ di tempo, il capobranco gli permette di ritornare e riunirsi alla massa. Da quel momento in poi il puledro diventerà molto più ubbidiente, e riconoscerà nel capobranco la figura del capo, che lo proteggerà.

Con gli uomini, evidentemente, funziona alla stessa maniera.

Le paure, soprattutto in Italia, sono innate. E, se non ci sono, basta fomentarle. A questo fine è utilissima la televisione. Soprattutto i TG di regime.

Ecco che gridare alla TV “Mamma li turchi!” genera altrettanti “Ho bisogno del tuo aiuto. Ti prego, diventa il mio capo”.

jus primae noctis

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.04.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Grillo disse qualche blog fa una cosa geniale. L'Italia viene imitata all'estero fin dai tempi del fascismo.
La legge implacabile di Sarkozy:
licenziati i giornalisti sgraditi
Via i cronisti «rei» del gossip su Carla: a Berlusconi non riesce dal 2002 con Biagi, Santoro e Luttazzi.
Berlusconi insegna a tutto il mondo, il nostro mostro mondiale invincibile, ma non immortale.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.04.10 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Giunta Regionale della Campania
IL NUOVO CHE AVANZA:

Vice presidente Ciriaco De Mita
assessore alla sanità il nipote Giuseppe de Mita

esposito g. Commentatore certificato 07.04.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONIA ALFANO IN UN VIDEO CHE AFFERMA CHE L'ATTENTATO DI TARTAGLIA E' SENZA OMBRA DI DUBBIO UN FALSO!

http://www.youtube.com/watch?v=XV8eBdkh798

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.10 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@ AnSia NewSSS:Maria di anni ne aveva solo 13 (tredici) @@@
##
Norvegia,il vescovo Gerge Mueller (oggi 58enne) confessa di aver abusato (vent'anni fa) di un ragazzo minorenne....Poi,a differenza di berlusKazz,sì dimette.
##
La Chiesa cattolica norvegese dice,mentendo,che é sconvolta.
Non capisco quest'ammissione di "sconvolgimento".
#
Adorono,da sempre,lo "spirito santo";ovvero,colui che mise in cinta la madonna quando questa aveva solo 12 anni.
E sì non dobbiamo dimenticare che Maria,la madonna,quando mise al mondo Cristo "di anni ne aveva solo 13".
Cam.
P.s.
C'é un'altra cosa che non capisco....Perché la madonna non é mai stata dipinta o scolpita come in effetti era:"bambina madre".

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 07.04.10 12:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei sapere perche' nessuno ne parla della crisi degli artigiani, nessuno si domanda perche' stanno chiudendo tutte queste piccole attivita'?

gianni ., salerno Commentatore certificato 07.04.10 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sempre letto con piacere queste pagine, ma da diverso tempo il mio interesse nei confronti dei commenti sta scemando, e negli ultimi giorni vertiginosamente, giacchè il positivo risultato elettorale del Movimento ha rinfocolato l'attività di commentatori recentemente assopiti.
Qui ho spesso letto post stimolanti, che però semplicemente non comprendo perchè vengano postati in questo blog, mentre renderebbero un miglior servizio in blog di giornalismo, o di qualunque altra attività narrativa.
Certo qui scrivono i trolls prezzolati di "grazie che silviuccio c'è", i più ottenebrati tra i leghisti, e quelli li compatisci, li sgammi istantaneamente e salti il post.
Siamo poi anche gratificati dalla presenza di poeti, che spesso si leggono con piacere ( ho scritto spesso, non sempre..).
Quelli che invece mi risultano insopportabili, sono quelli che, oltre che postare interventi che non ci azzeccano per nulla con il tema proposto da Beppe ( e ritengo assai ragionevole che gli interventi spazino anche su altri argomenti del giorno), sono altresì offensivi nei riguardi degli altri interventi e sopratutto c'è l'hanno contro l'universo mondo; se inserissero 1-2 interventi a giornata, li potresti anche digerire, ma 10-15 interventi nella stessa pagina, sempre dello stesso tenore, fanno diventare la lettura una corsa ad ostacoli.
Poi terminano sempre con l'immancabile, cito : "non capite un cazzo, siete delle merde, ecc " il che denota qualche tensione personale da sfogare con chiunque sia a tiro di post.
Quindi vedrei positivamente una sorta di regolamentazione più incisiva sui commenti, che senza arrivare alla censura, almeno limiti le evidenti e palesi molestie, e chi segue assiduamente il blog sa a quale genere di commenti mi riferisco.
Trovo altresì incomprensibile che chi ci ritiene superficiali, sciocchi e disinformati, perda il suo prezioso tempo ad "erudire il pupo" distillando pillole di cultura che solamente lui comprende
segue in sottocomento

Giorgio O. Commentatore certificato 07.04.10 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

domanda.

che fine ha fato chaos economy con benetazzo?

Vin Carrano, napoli,milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Essì, in italia abbiamo i nostri problemi...berlusconi...bossi...peppino.........

cettina d., isola Commentatore certificato 07.04.10 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è da adesso che si sa che le Onlus usano i contributi della gente comune (e anche quelli statali), essenzialmente per mantenere le loro strutture.

I casi più clamorosi sono quelli del WWF e dell'Unicef, che soffrono di elefantiasi burocratica e dunque spendono più per mantenere i dipendenti che per le azioni umanitarie e ambientali.

Con tutte le onlus che ci sono in giro, bisogna fare una cernita, e privilegiare le piccole.

Più piccole sono, meno dipendenti hanno e maggiore sarà il gettito che potranno destinare al VERO loro scopo.

Quanto al NO PROFIT....

Se Tremonti e Scajola sono intervenuti, non l'avranno fatto certo perchè le Onlus gli stanno antipatiche.

Più probabile che abbiano visto che molte Onlus mascherano un'attività PROFIT dietro un NO PROFIT.

Calliope-M.G. 07.04.10 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non serve vivere all'estero per vedere come funzionano i servizi,la burocrazia,il senso civico,ecc.
Basta solamente visitare qualsiasi città dell'Europa per riuscire a farsi un'idea.
Qui in Italia tutto ha una logica a parte...
Vedi per esempio sulla sanità, la necessità di conoscere qualcuno per sbrigare un'esame urgente...
Questa è la vera MAFIA!!!l'accondiscendenza a questo modo di (non) fare.

gianni f. Commentatore certificato 07.04.10 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ansa.it 07 aprile, 11:30


Muore in ospedale a Chivasso
Abbandonata in corridoio su barella


http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2010/04/07/visualizza_new.html_1759894982.html

yujiza inesilio Commentatore certificato 07.04.10 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Noam Chomsky - Lotta di Classe [Sub ITA] 1/17
http://www.youtube.com/watch?v=fG5HWd5nkFQ&feature=related
--------------------
Noam Chomsky - Lotta di Classe [Sub ITA] 2/17
http://www.youtube.com/watch?v=-E0CszAMk-g&NR=1
--------------------
[...]

filippo l. Commentatore certificato 07.04.10 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli inglesi uccidono con stile ed educazione!:)

Sicuramente, diranno: sorry, nulla di personale!:)

sancho . Commentatore certificato 07.04.10 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“LA BERLUSCONITE DILAGA IN EUROPA”.

La legge implacabile di Sarkozy: licenziati i giornalisti sgraditi
Via i cronisti «rei» del gossip su Carla: a Berlusconi non riesce dal 2002 con Biagi, Santoro e Luttazzi

ALDO CAZZULLO, SUL CORRIERE DELLA SERA GONGOLA !!!!!

Beppe li avevi avvisati che gli Italiani sono contagiosi, mo’ so' cassi anche loro.

Paolo R. Commentatore certificato 07.04.10 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


"LA PASQUA DEI CADUTI SUL LAVORO

proporrei una iniziativa semplice semplice...visto che NAPOLITANO è il
Garante della Costituzione...gli invierei, se siete d'accordo tutti gli
articoli -via mail-della stampa nazionale e locale sulle morti bianche sui
luoghi di lavoro, comprendendo gli infortuni sul lavoro e la perdita dei
posti di lavoro per motivi di crisi aziendali.Tutto ciò per ricordare
giornalmente al Presidente della Repubblica che la gente muore, resta
invalida oppure perde il proprio posto di lavoro.
Ne avrà le minkie piene ma è pagato per fare il Garante della
Costituzione...e non solo per le vancanze da buon anzianotto in quel di
Positano.
Demaagogiaaa? ...mi acceca,... mi uccide,... sciocca maalattiaaa!!!"

brunorev brunorev 07.04.10 11:41| 
 |
Rispondi al commento

FEDERALISMO
-----------

Il Federalismo nasce da concetti anarcolibertari e anarcosocialisti. Il pensiero leghista attuale è al di fuori da simili ideologìe. Basa la sua idea su strutture arcaiche medioevali , trasmigrando dall'oscurantismo di quel tempo ai giorni nostri!

IL FEDERALISMO LEGHISTA è UNA REGRESSIONE SOCIALE!
Infatti si nota che da quando questa Lega Nord esiste nel Parlamento italiano non c'è stato nessun progresso da parte dei lavoratori e dello
Stato nell'insieme. Ha solo incatenato le ideologìe socialcomuniste a danno delle masse , ponendo dinanzi alle stesse lo spauracchio della
immigrazione.

Il tonfo della sinistra va ricercato anche in questa classe politica avulsa dagli interessi dei lavoratori nello stesso momento che li incita ad una finzione storico-sociale. "l'odio verso il diverso" che secondo gli addetti ai lavori leghisti dovrebbero portare ricchezza alle masse!

Una vera Lega Italiana dovrebbe innanzitutto occuparsi delle classi SOCIALI , con i propri rappresentanti negli organi istituzionali .
Per esempio come lo erano i "soviet" in Russia.
Poi in seguito ripartire la ricchezza secondo le
regioni facendo in modo che non ci siano grosse
discrepanze fra le stesse.

In merito volevo far notare che in Stati ben più
vasti della stssa Italia come la Cina , la Russia
o gli Stati Uniti non hanno mai avuto bisogno di
rappresentanti beceri come quelli leghisti attuali.

riuscite a capire il motivo?


Londra.
Oyster card: poco più di 5 sterline al giorno per viaggiare su bus, metro e treni nella zona 1 e 2. Massime agevolazioni per i bambini, mezzi puliti, sedili integri, niente scritte ne' vandalismi.
Sui mezzi nessuno grida o parla a voce alta.
Londra é meno inquinata di Genova. Per la strada sono cortesi, si scusano (Sorry...).
Da noi é un Far West.

antonella g. Commentatore certificato 07.04.10 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FAbrizio G.(el picador) @: Condivido tutto il tuo elenco, ma potevi risparmiare di scrivere tanto dicendo in sintesi che l?italiano é il popolo che dopo la bellissima esperienza di rivoluzione e unità che ha permesso di liberarci dal nazifascismo, ha tenuto in vita per più di 50 anni(anzi ne ha accresciuto il potere negli ani)l'impero fatto di corruzione e mafia della Democrazia Cristiana di Andreotti. Oggi viviamo si male per il Nano( non c'é dubbio), ma le fondamenta sono state gettate 60 anni fa ca. Questo é il popolo italiano. Oggi é diviso in due, ma la parte che potrebbe salvare l'italia non ha capito che l'unità ci ha salvati una volta e ci potrebbe salvare ancora. Quando lo capiranno forse potremo cambiare...mai come gli inglesi ma.......siamo italiani!

G. Mazzei 07.04.10 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto, su YouTube, il tuo intervento alla London School of Economics. Hai trattato, con la solita passione, temi di vitale importanza come la giustizia, l'acqua pubblica, le energie rinnovabili, il parlamento pulito, lo smaltimento dei rifiuti con teniche di riciclo, la rete, il blog e i meetup. Insomma un'infinita' di argomenti da approfondire con divizia di domande.Ecco le domande che alla fine INVECE ti hanno fatto il professore e gli alunni, veri talenti, che diventeranno la futura classe dirigente (sicuramente statale) italiana:
Prof: Lei Grillo non ritiene che internet soppiantera' le televisioni? (Dopo tutto quello che ti ha raccontato Grillo sulla rete e i meetup, gli fai sta domanda?Cosa fecevi prima? Dormivi?)
Alun1: Cosa ne pensa delle capacita' informatiche di Sgarbi (e racconta, come una portinaia, un aneddoto di una stupidita' estrema a riguardo)? (Grillo gli risponde giustamente che parlare di Sgarbi ormai e' come tirare uno schiaffo ad un bambino mentre caga. Il genietto della London School of Economics l'avra capita?Mah!)
Alun2: Cosa si puo'fare signor Grillo per eliminare i costi di gestioni del conto corrente che la mia banca italiana mi fa pagare? (E glie lo ha chiesto uno che fa la London School of Economics)
Li mi sono fermato per la disperazione perche'se questi sono I VERI TALENTI che vanno all'estero per imparare le lingue e per capire come si vive per poi venirlo a spiegare in Italia, allora poveri noi e POVERA LA NOSTRA NAZIONE.
COME SIAMO MESSI MALE! Altre generazioni di figli di papa' e "segnalati da..." che dovremo mantenere...
Qui non si trattera' piu' di farsi prendere in giro da seicento pseudoricercatori che dopo vent'anni di stipendi rubati sperano di non trovare [1] il Bosone perche' se no sarebbe troppo scontato e noiso, qui si trattera' di attendere vent'anni da questi talenti dei circoli autoreferenziali un pensiero razionale che abbia attinenza con il contesto,
La vedo nera.
[1]http://tinyurl.com/ydq5fk7

poveri noi, si salvi chi puo'... 07.04.10 11:23| 
 |
Rispondi al commento

SALVIAMO GLI ITALIANI

A. Premessa
L’Italia è il paese più in crisi etico-politica d’Europa.

B. Conseguenze
1.L’Italia è il paese, quindi, dove maggiori sono le spinte reazionarie allo status quo.
2.La natura di queste spinte è di tipo centripeto, nella direzione di portare più vicino a casa il controllo del potere pubblico delegato, per tenerlo sotto controllo con più rigore.
3.Il successo di un partito povero di risorse ma ricco d’intuizione politica ne è dimostrazione e dà, a chi lo sappia vedere, un chiaro indirizzo verso il futuro. E’ la Lega di Umberto Bossi!

C. Breve sintesi del paese nell’ottica delle autonomie
1.Vi sono in Italia regioni e regioni nel senso dello sviluppo, della loro fisionomia e della loro identità.
La Toscana ad esempio è, nella percezione generale e nella fisionomia fisico politica, uno stato vero e proprio. Se in USA si progetta un viaggio per visitare Firenze, nessuno mai dirà che deve comprare un biglietto aereo per l’Italia, ma dirà “to Tuscany”, quasi l’Italia fosse una sovrastruttura artificiosa e degradante riguardo al prestigio della meta toscana. Lo stesso anche, se in minor misura, vale per Milano, Venezia, Torino o Genova, non parliamo per Bolzano e l’Alto Adige, lì si parla semplicemente di Tirolo o al massimo Sud Tirolo, sottintendendo un paese delle Alpi, sottintendere l’Italia, pizza e mandolino non certo vette innevate e piste di sci efficienti e sicure, sarebbe una sorta di degradazione della vacanza.
Questo è il risultato di 150 anni, più o meno, di storia comune, pace all’anima sua.
2.Con l’Europa oggi l’Italia, così come la Germania, la Francia ecc. come stati nazionali hanno sempre meno significato. Anzi gli Stati Nazionali ogni giorno che passa appaiono viepiù come intralci alle scelte e alle decisioni comuni nella palestra mondiale.

D. CONCLUSIONE
SE PD ED ALLEATI VOGLIONO CAMBIARE LE COSE DEVONO FARSI GESTORI DI QUESTE INDEROGABILI TENDENZE. ROMPERE CON ROMA, DARE UN MESSAGGIO ALL'EUROPA.

Gastone L. Commentatore certificato 07.04.10 11:21| 
 |
Rispondi al commento

ma l'8 maggio lo facciamo il terzo Vday Beppe ???????????????????????????????

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

www.pieroricca.org

“… Salvare la Costituzione significa, io credo, salvare la parte migliore della nostra storia, del nostro stare insieme. Io credo che non debba scoraggiare fare parte di una minoranza. Gli storici e gli analisti del potere sanno bene che la storia non è fatta nè dalle maggioranze disorganizzate, nè dalle oligarchie paralitiche, la storia come insegnava un maestro di democrazia, qual era Gaetano Salvemini, è fatta dalla dialettica e dallo scontro tra minoranze organizzate, consapevoli e attive, che vincendo l’inerzia della maggioranza disorganizzata, la trascinano verso un nuovo o un vecchio ordine…”.

Roberto Scarpinato, marzo 2010

niamo suppo 07.04.10 11:18| 
 |
Rispondi al commento

domanda per i grillini nedestrinesinistri:

I CONSIGLIERI ELETTI DEL MOVIMENTO....
DOVE SIEDERANNO NELL'AULA DEL CONSIGLIO REGIONALE?

visto che non sono ne destri ne sinistri ne centro
li metteranno dove ? ...

forse nei pressi degli operatori cameramen ...
con le proprie web-cam !!!

...la nuova politica del grillismo?
difficile da comprendere !!!
invece se ci fossero alleanze il MoVimento potrebbe dilagare ... la peggiore fine è quella di essere considerati "out" !!!

ps.
per dilagare bisognerebbe non stare ad ascoltare
consigli per gli acquisti da lingue biforcute!!!!


Giorno dopo gorno, questo blog sta cambiando, i commenti stanno diventando sempre più offensivi, il settarismo ha preso campo, non voglio dire che siano proprio tutti così, però, questo blog sembra stia perdendo il senso che aveva prima, leggo i comunisti sono... , i leghisti sono...ma il vero grillino quale è? spiegatemelo perchè ho perso l'indirizzo, forse un tom tom mi riporterà a trovare la strada che alcuni di voi mi hanno fatto perdere.
Non credo , comunque di essere rimasta inglobata nella vecchia politica.

niccoletta f., livorno Commentatore certificato 07.04.10 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


FACCIAMO COSE CONCRETTE :

PROPOSTA A CHI PAGA IL CANONE RAI PER AVERE UN PO’ DI POTERE.

INVIARE UNA MAIL A: canonecriptato@yahoo.it
Ci rivolgiamo al giudice per chiedere che il consiglio di amministrazione della rai e il presidente, e la commissione di vigilanza siano eletti da chi ha già PAGATO IL CANONE, tramite internet, con password personali, e risultati immediati e visibili in internet, e chiedere che il segnale rai sia criptato in modo che solo chi paga il canone possa vedere la rai, e chi non vuole pagare guarda solo i canali commerciali.
Non deleghiamo sempre ad altri, se siamo in tanti con pochi euro paghiamo un avvocato ben informato e spazziamo via dalla rai questi politici maledetti di destra e sinistra, e i programmi da vedere li indichiamo noi iscritti.

Fai un APPELLO ON-LINE A GRILLO affinché possiamo raggiungere un risultato veloce e importantissimo per noi (CHE PAGHIAMO IL CANONE) PER I CITTADINI e per i blogger.

Cerchiamo di arrivare a 500 favorevoli e io invio tutte le mail a grillo per cercare un buon avvocato e conquistare i nostri diritti

Beppe metti sul sito un post apposito sempre aggiornato.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 07.04.10 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Ancor più caloroso e prodigo di apprezzamenti è il messaggio di SODANO a PINOCHET, che era stato nunzio apostolico in Cile dal '77 all'88, e che nell'87 aveva perorato e organizzato la visita del papa a Santiago, trascurando le accese proteste dei circoli cattolici impegnati nella difesa dei diritti umani. Il cardinale scrive di aver ricevuto dal pontefice «il compito di far pervenire a Sua Eccellenza e alla sua distinta sposa l'autografo pontificio qui accluso, come espressione di particolare benevolenza». Aggiunge: «Sua Santità conserva il commosso ricordo del suo incontro con i membri della sua famiglia in occasione della sua straordinaria visita pastorale in Cile».

E conclude, riaffermando al signor Generale, «l'espressione della mia più alta e distinta considerazione».

Il Vaticano non rese pubbliche queste missive così partecipi. Si decise di mantenerle nell'ambito della sfera privata, per timore che l'eccesso di enfasi attizzasse nuove polemiche. Ma tre mesi dopo prevalse la vanità del dittatore. I documenti furono portati alla luce dal quotidiano cileno "El Mercurio".

E furono ripresi da "Témoignage Chrétien", la rivista francese dei cattolici progressisti. Provocando «reazioni di rivolta, di tristezza e di vergogna», nel ricordo delle BARBARE ESECUZIONI e delle FEROCI TORTURE perpetrate dal regime di Pinochet.

Come le dita amputate del cantante Victor Jara per impedirgli di intonare sulla sua chitarra gli accordi della libertà; davanti alle sparizioni, alle carcerazioni, alle torture».

....

E QUESTI SAREBBERO I 'DIFENSORI DELLA VITA'!

QUESTI SONO CONTRO L'ABORTO SOLO PERCHE' ALTRIMENTI NON AVREBBERO ABBASTANZA BAMBINI 'DISPONIBILI'.

.....

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento

No profit .
Bisogna pure trovare da qualche parte i soldi per lo stipendio romaladronato del figlio di Eridano il Bifolco del patto del Coglione.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 07.04.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento

La ricetta del giorno.

LA TROTA AL CARROCCIO

Una manciata di razzismo.

Mezzo bicchiere di acqua del PO per mantecare.

Un cucchiaio di olio padano.

100 g di Borghezio.

Un pizzico di Castelli.

100 g di riso Gerry Scotti.

Raccomandazione del Papi.

Raccomandazione di Papi.


Cuocere per qualche anno come assessore.

Mescolare lentamente per evitare che il cervello impazzisca.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 11:04| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=FFaeKqgME_Q&annotation_id=annotation_718980&feature=iv

Ho seguito un link di qalcuno ed ho trovato quello che pensavo detto da qualcuno che non conoscevo.
Vi esorto ad informarvi, io l´ho trovato molto illuminante.


aiuto!!!!

http://nishangainberlin.blogspot.com/2009/12/terrorismo-mediatico.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.04.10 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Confessione e prescrizione
Postato da Metilparaben alle 10:28

L'articolo precisa che la Chiesa norvegese ha pagato alla vittima circa 50.000 euro di risarcimento danni. Ne consegue, per logica elementare, che fosse perfettamente a conoscenza dell'accaduto (avete mai visto uno che risarcisce un altro senza conoscerne il motivo?): eppure la confessione del vescovo e la conseguente pubblicità della vicenda sono arrivate soltanto nel momento in cui il reato era già prescritto.
Poi se uno si domanda quanti termini stanno decorrendo proprio adesso, mentre leggete questo post, e quante altre confessioni interverranno in tutto il mondo dopo la scadenza di quei termini, finisce che gli danno del laicista.
metilparaben.it

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.04.10 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
nonc'è altro da fare che smatellare questa Italia della mutua.
Bisogna andare oltre la Lega, beyond Legan North, molto oltre.
Dobbiamo cominciare a svincolare le regioni dalla miseria romana a cominciare proprio da quelle virtuose, quelle conquistate pro-tempore dalla Lega, appunto.
Per le altre la vecchia italietta con i suoi marci politici sarà affiancayta dalla nuova Europa e caleranno nelle varie città e comuni falliti dei commissari "prussiani" che le rimetteranno in riga a calci nel culo.
In alter parole caro Grillo devi meytterti d'accordo con la Lega.
, pder paradosso l'unico partito "normale", pensa un po'.
Elementare Watson

Gastone L. Commentatore certificato 07.04.10 10:48| 
 |
Rispondi al commento

>>> DALL'INFEDELE :

LA cosa buffa attuale... LA LEGA NORD DEMMERDA ...

HA USATO MANIFESTI ELETTORALI GIA' STAMPATI NEGLI ANNI PASSATI...QUANDO NON ERANO UN CAZZO !!!!

in cui c'è ancora scritto "ROMA LADRONA"!!!!!!!!!

il coglione del Tosi nemmeno lo sapeva !!!!
ah ah ah ah ah !!!

ROMA LADRONA ?? sicuramete sì , visto che ci sono
I LEGHISTI MAFIOSI DI MERDA + IL PARTITO DEI LADRI !!!....

furbi i nordisti...si votano contro !!!
propagandando i furti che ESSI STESSI compiono!!!
l'italiota del nord non fà parte del genere umano!

sicuro!


Ho vissuto 3 anni a Londra e, come dice Beppe, lì sono davvero lontani anni luce da noi. Nonostante il mio inglese i primi mesi non fosse eccellente, nessuno mi ha sbattuto la porta in faccia. Sono stata accolta nel migliore dei modi. Ho trovato subito un lavoro come receptionist, la busta paga non è mai arrivata con un giorno di ritardo... Eh, questi inglesi! Al mio rientro in Italia il trattamento non è stato lo stesso... Mesi e mesi per cercare un lavoro, gente che ti scavalca agli uffici interinali, misere buste paga che dopo mesi devono ancora arrivare... Mi sono sentita una straniera in un paese straniero...e dovrei essere a casa mia!!

Michela D., Udine Commentatore certificato 07.04.10 10:43| 
 |
Rispondi al commento

La nostra Italia ferroviaria è ad un livello della Turchia anni '30.
Eurostar , prima classe, direzioni Roma, Milano, Bologna, Bari. Stessa esperienza.
Toilette intasate, senza chiusura, freddo intenso non regolabile, passeggeri senza prenotazione seduti in terra nei corridoi, personale viaggiante impotente e senza risposte.valigie non entrano nei portabagagli collocati troppo in alto adatti ai sollevatori di pesi.
Eurostar, il miglior treno itliano, anni 2010. Schifo perpetuo, il manager Moretti guadagna milioni di euro al mese.
Provate a scrivere una protesta alle FS, tramite internet, impossibile, un trucco, l'Italia degli imbroglioni, incapaci e ladri di galline.
In galera i manager collocati dai pèolitici, per principio, a chi protestare.? Come? Quando?

cesare beccaria Commentatore certificato 07.04.10 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Renzo Bossi partecipa alla stesura della nuova costituzione, in suo onore verrà presentata così L'ha nuova costituzione.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ED ECCO COME TRATTAVA LE SUE VITTIME IL 'CATTOLICISSIMO' PINOCHET' CHE IL CARD. SODANO DIFESE FINO ALLA MORTE:

"Sono nata in un campo de concentracion
( tratto da una intervista rilasciata ad ANALISIS agosto 1988)

“Sono nata in una cella, mia madre la torturarono mentre era incinta. Sono la prova vivente di tutto quello che è successo, e non voglio dimenticare, nè mi possono cancellare.”
Isabel è una adolescente come tante, e a volte è questo lo straordinario. Lei è nata prigioniera, come Amanda, Josè Miguerl, Miguel o Chinito, che erano nella sua cella.
Racconta la sua storia con la franchezza dei suoi 13 anni. Vuole che si conosca “anche la nostra versione di questi anni, l’opinione dei bambini che ora sono cresciuti”.

Io ho chiesto a mia madre se era stata torturata quando era incinta. Lei è molto restia a parlare di questo tema, ma mi confessò che la torturarono senza aggiungere dettagli.

“Durante gli anni dell’esilio ho saputo di BAMBINI che furono TORTURATI o che erano presenti quando TORTURAVANO I PROPRII GENITORI. Ti mettevano nella condizione di FAR TORTURARE TUO FIGLIO...

...

CHE DICE DI TUTTO QUESTO CARD. SODANO???

E A PROPOSITO DEL 'SANTO SUBITO':

"Pinochet e Wojtyla: il macellaio ed il suo fan"

"Al generale Augusto Pinochet Ugarte e alla sua distinta sposa signora Lucia Hiriarde Pinochet, in occasione delle loro nozze d'oro matrimoniali e come pegno di abbondanti grazie divine, con grande piacere impartisco, così come ai loro figli e nipoti, una benedizione apostolica speciale".

Giovanni Paolo II

http://www.ruttar.altervista.org/chiese/1_8_wojtyla_pinochet/wojtyla_pinochet.htm

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.10 10:36| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
Vivo a Londra da quasi 10 anni e tutto quello che dici e' vero. L'attenzione per i meno fortunati, le file ordinate, le macchine che si fermano se fai finta di attraversare le strisce pedonali, i politici che se intascano £50 di rimborso spese fasulle finiscono nel tritacarne dei media. Io non ho voglia di tornare in Italia e sentire la voce di Capezzone che spara menate ad ogni edizione del TG1. Mi piace stare in un paese normale, mi piace avere una capa Giamaicana abbronzata che se non faccio le cose come si deve mi fa il cazziattone, mi piace sentire la voce del Muezzin che invita alla preghiera dalla moschea all'anglo, mi piace vivere in un posto che non mi fa sentire uno che ruba il posto di lavoro agli Inglesi.
Auguri Italia

Michele Sanna 07.04.10 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Il Venezuela ci chiama, e noi rispondiamo
• I giovani cubani della Brigata di Istruttori di Arte José Martí hanno ricevuto il riconoscimento per i cinque anni di servizio nell’esercito culturale che ha anche visitato le comunità bolivariane

Juana Carrasco Martín

È un privilegio celebrare questo 4 di aprile, la data della gioventù cubana, con la Missione Cultura Cuore Dentro, perché è quella che arriva al cuore, all’anima, ai valori del nostro popolo, ha commentato Rogelio Polanco, Ambasciatore di Cuba nella Repubblica Bolivariana del Venezuela riferendosi all’atto che ha salutato il IX Congresso dell’UJC e che ha riconosciuto gli integranti della Brigata José Martí.

Nel cortile dell’accogliente Quinta Micomicona, sede del Centro dell’Identità Culturale, un numeroso gruppo di istruttori d’arte e talenti artistici, molti dei quali membri di quella truppa di creatori, si è riunito nella mattina di domenica per l’atto di consegna dei diplomi per i cinque anni di servizio della Brigata José Martí a otto ragazzi e ragazze che hanno percorso i quartieri di Caracas. Con questi ragazzi si arriva a quasi mezzo centinaio di fondatori di quell’esercito della cultura che in terra venezuelana hanno ricevuto il riconoscimento. Gli altri 42 si trovano nello stato di Barinas, dove si è espansa la Missione, oltre al municipio Sucre nello stato Miranda.

L’Ambasciatore cubano, il viceministro della Cultura venezuelano Benito Irady e Ana María Pellón, Coordinatrice di Cuore Dentro, hanno consegnato le medaglie a due cooperanti che convivono con la popolazione della Parrocchia 23 di gennaio, Yuliet Rosales e Ariel Mastrapa, a Sergio Chávez, di Coche, Seidel Toledo e Elier Tamayo, Antimano, e nella Parrocchia La Vega a Ana Lina Capote, Bárbara Morell e Yaina Gómez.

CONTINUA

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 07.04.10 10:36| 
 |
Rispondi al commento

PARTE SECONDA
Polanco ha assicurato che “stanno dimostrando cos’è il popolo cubano, cosa sono i rivoluzionari cubani”, perché quando nella nostra terra affrontiamo una campagna mediatica senza precedenti contro la Rivoluzione, voi state dimostrando che Cuba e Venezuela possono arrivare lontano e toccare l’anima bolivariana”.

Riferendosi a Alejo Carpentier, che ha fatto di questo scenario geografico un’importante componente della sua opera letteraria ed artistica, ha sottolineato che “i cubani hanno incontrato la loro strada qui, in Venezuela, attraverso la cultura”, portando il benessere spirituale e la giustizia al popolo venezuelano.

Il diplomatico ha ringraziato il Venezuela per permettere alle Missioni di condividere la Rivoluzione ed arrivare con la solidarietà che caratterizza i cubani, e li contraddistingue in tutto il mondo.

Non poteva mancare l’espressione vibrante della musica, della poesia, e della recitazione. Poemi di Guillén, La Comparsa di Lecuona, il Son del Monte di Matamoros, e le canzoni del contadino naturale Polo Montañez, tra le altre, hanno reso gradevole la giornata nella quale istruttori di arte ed artisti si sono esibiti, concludendo con il contagioso tema La luce dell’Alba sveglia il Venezuela. (Traduzione Granma Int.)

da GRANMA INTERNATIONAL

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 07.04.10 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perchè la gente continui ad attacare Grillo sui suoi guadagni e sul fatto che promuova un tour o un DVD, o almeno lo capisco ma lo trovo meschino e disgustoso.
Secondo me beppe fa benissimo a vendere i suoi DVD , cavolo è il suo lavoro è in più fa quello che fa.. certo vorrei vedere chi riesce a oragnizzare due V-DAY senza soldi o a fare quello che sta facendo . Per i banner pubblicitari che mette se prende soldi ben gli venga , vorrei far notare che però sponsorizza solo quello che "predica" e non razzola male in nome del Dio denaro.
In secondo luogo tutto quello che guadagna dichiara. E' vero negli anni passati è arrivato a guadagnare 4 milioni di euro tra vendite di DVD , spettacoli e pubblcità varie. E allora? Li dichiara tutti e ci paga le tasse , contrariamente a soggeti che ci sono ben noti.
Trovo disgustoso che si cerchi di demonizzare Grillo per il suo lavoro e i suoi guadagni , è un po' come andare dal fruttivendolo che ti vende la frutta e incazzarti perchè vuole essere pagato.
Al limite ti incazzi se non ti fa lo scontrino o se la frutta è marcia. Se poi non ti va bene il suo operato o la sua merce, fai che andare da un altro fruttivendolo e non comprare più li.
Per finire ( che non ho più voglia di scrivere ) vorrei precisare che il moVimento 5 stelle non può essere scambiato per un movimento con ideologie di destra e di sinistra , in italia non esiste la destra e la sinistra, lo vedo più un moVimento nazionalista fatto da gente che vuole tirare fuori dal baratro la sua nazione. Tutto li. togliamoci dalla testa la destra e la sinistra il Berlusconismo e l'antiBerlusconismo, è con l'illusione della scelta che ve la mettono in culo. Scelte non ne abbiamo più. Da un saaaaccccooooo di tempo.
Meditiamo gente , meditiamo.

Mariano Ingaldo, Torino Commentatore certificato 07.04.10 10:35| 
 |
Rispondi al commento

VIDEO CHE PROVA L'OMICIDIO INDISCRIMINATO DEGLI STATI UNITI IN IRAQ


Il sito Wikileaks ha pubblicato un video classificato dei militari degli Stati Uniti che mostra l’omicidio indiscriminato di oltre una dozzina di persone nel luglio del 2007, nel quartiere di Nuova Baghdad in Iraq, incluse due persone dell’agenzia Reuters.

Reuters aveva cercato di ottenere il video attraverso la Legge della Libertà di Informatica (Freedom of Information Act), senza riuscirci.

Il video, filmato da un elicottero Apache mostra chiaramente l’assassinio di un impiegato di Reuters ed il dialogo che si produce tra i soldati statunitensi con i loro ufficiali che ordinano di sparare.

Si vede anche l'immagine di due bimbi gravemente feriti.

Secondo la versione ufficiale proposta dal Pentagono, i soldati spararono in risposta ad un azione ostile. Eppure nel video si vede uno dei due lavoratori di Reuters che parla al telefono che, come gli altri, non si accorge della presenza dell’elicottero fino a che questi non comincia a sparare.

Dopo gli spari, i soldati gioiscono delle proprie azioni con frasi del tipo “guarda questi bastardi morti”, o “bene”, congratulandosi per la buona mira.

L’Esercito statunitense si era rifiutato di consegnare tali prove documentali per chiarire le circostanze che stavano dietro la morte del personale Reuters. I militari avevano anche dichiarato di non sapere dell’esistenza dei due bambini feriti, cose che vengono smentite dalle immagini.

Nell’audio del video filmato dall’elicottero, i piloti sembrano confondere la tele camera di uno dei giornalisti con un fucile, ed affermano di aver visto “cinque o sei persone con AK-47”, e per questo chiedono il permesso di aprire il fuoco, permesso che ottengono all’istante.

Tra i morti sono stati identificati i due membri di Reuters Namir Noor-Eldeen e Saeed Chmagh.

CONTINUA

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 07.04.10 10:31| 
 |
Rispondi al commento

PARTE SECONDA


Poco dopo gli spari iniziali arriva una camionetta che cerca di portare via i morti ed i feriti, ma è anche lei attaccata dall’elicottero. Due bambini che vi viaggiavano dentro vengono feriti, e poi evacuati dai soldati statunitensi arrivati più tardi.

Su domanda di Reuters, si è indagato sull’incidente, ma i soldati statunitensi sono arrivati alla conclusione che le azioni dei soldati non violavano il diritto dei conflitti armati e le loro “norme di battaglia”.

Perciò Wikileas ha pubblicato anche il “Regolamento di Partecipazione” classificato per l’anno 2006, 2007 e 2008, nel quale si dice quali erano tali norme prima, durante e dopo gli omicidi.

Wikileas ha pubblicato il video originale di 38 minuti ed una versione più corta con un’analisi iniziale che si trova su Youtube e Cubadebate e che si può vedere previa registrazione del conto di Gmail a causa delle immagini. Le due versioni sono state dotate dei sottotitoli delle conversazioni delle trasmissioni radio dall’elicottero Apache.

Wikileas è entrato in possesso del video, ed altri documenti, grazie alle denunce di alcuni dei militari che avevano accesso a tale materiale. Gli amministratori del sito hanno affermato che non hanno “risparmiato sforzi per verificare l’autenticità delle informazioni. Abbiamo valutate il materiale dell’incidente attraverso varie fonti. Abbiamo parlato con i testimoni e con i giornalisti direttamente coinvolti”.

Wikileas ha aggiunto che fa in modo che tutte le informazioni che usa abbiano la dovuta attenzione. In questo caso in particolare, alcune delle persone assassinate erano giornalisti che stavano semplicemente facendo il proprio lavoro, mettere a rischio le loro vite per fornire informazioni sulla guerra. L’Iraq è un luogo molto pericoloso per i giornalisti: dal 2003 al 2009, sono stati assassinati 139 giornalisti nell’esercizio del proprio lavoro. (Traduzione Granma Int.)


da GRANMA INTERNATIONAL

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 07.04.10 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Siamo tutti 'figli' di Annibale.
Si convincano anche i più dementi dei leghisti: l'Africa è stata la 'partenza', e la mappatura completa del genoma umano sta anche dimostrando che, nell'eventualità di un virus pandemico di 5 livello, l'unico 'ceppo' con possibilità di resistenza sarebbe quello primordiale africano.
Noi bianchicci siamo geneticamente tarati.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 07.04.10 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Spariti i dati su schede bianche e nulle! Allegria! (Pioggia di balle sui dati elettorali, in realtà a voler essere ottimisti...

I mass media italiani hanno dato forfait. I dati elettorali sono troppo complicati e i giornalisti buttano la spugna.
La concretezza gli fa male, lo sai…
E una volta tanto c’è da dire che se si rifanno i conti usando un po’ di logica la situazione sembra meno tragica. Almeno un po’ meno tragica.

Innanzi tutto il dato sull’astensionismo da solo non ha senso. I giornalisti amici della Casta fanno i furbetti. Ritoccano la realtà. Infatti lo capisce anche un ramarro che i dati dell’astensionismo vanno sommati al conteggio di quelli che hanno scritto sulla scheda: “Ma andate a ficcarvelo nel culo ladri di merda” che insieme a quelli che più sobriamente hanno imbucato la scheda bianca bestemmiando sono circa il 3,5% degli aventi diritto al voto.
Il che vuol dire che su 40 milioni e 800 mila aventi diritto più di 16 milioni non hanno votato o hanno votato in modo non valido.
Poco meno del 40%.
2 elettori su 5 hanno espresso il proprio disprezzo e/o disinteresse per la politica.
Questo è il dato essenziale che viene fuori da queste elezioni.
Ma attenzione l’aumento di questa fetta di italiani che rifiutano la politica è stato di poco rispetto alle precedenti elezioni europee.
Ed è da notare che quasi tutti i media, Repubblica compresa, non hanno dato i numeri relativi alle schede non valide: questo dato è semplicemente scomparso.

C’è poi da ragionare su come sono stati forniti i dati.
Che senso ha paragonare le regionali 2010 con le precedenti regionali?
Tocca fare il confronto con le europee di un anno fa per capire cosa è cambiato.
Da questo punto di vista ha ragione Bersani. (Cazzo per una volta sono d’accordo con Bersani! Sarà infettivo?)
E’ vero che c’è stato il tracollo della sinistra che perde 4 regioni: Piemonte, Lazio, Campania, Calabria.
http://www.jacopofo.com/elezioni_regionali_2010_risultati_schede_bianche_nulle

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.04.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento

La lega quando era "rivoluzionaria" ed anti-casta prendeva pochi voti.
Ora che è corrotta e lacchè del padrone prende un sacco di voti.
Riflessione:
Non è che il M5s inizierà a prendere un sacco di voti solo quando
si lascerà corrompere e leccherà il culo del potente di turno?
Ciao!

lucio . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 10:27| 
 |
Rispondi al commento

MA E' DAVVERO TRAVAGLIO LO STRATEGA POLITICO DI GRILLO?
Ieri ho postato(nel post precedente alle 13,22 e poi in questo)uno scritto intitolato "I travagli politici di Beppe"in cui ipotizzavo che Beppe stesse ascoltando un po' troppo(forse)i consigli del Travaglio e che per questo avesse preso le distanze dal centro-sinistra da De Magistris immaginando che i consigli del giornalista di "Passaparola",ottimo giornalista,ma comunque "di destra",lo avessero convinto ad aspettare a fare alleanze politiche,nell'attesa di spostarsi piu' a destra.In questo post,il mio commento era finito tra i piu' votati,ma stamane,controllando,ho scoperto per puro caso che era stato rimosso!Se si ha paura delle critiche,costruttive certo,ma anche ferme e circostanziate,non si va da nessuna parte,staff!Se critico lo faccio sempre con cognizione di causa e in buona fede.Comunque...ci avevo azzeccato,pare.

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 07.04.10 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PESCOMAGGIORE

Case in legno e paglia !!!

http://eva.pescomaggiore.org/eva

fantastico!

Ciao a tutti
leo

Leo Guevara (leo che), MILANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Non riduciamoci al teatrino alternativo che discute di come siamo diversi noi e poi non fa nulla. Il fatto di non essere ne di destra ne di sinistra non vuol dire comunque rifiutare a priori il confronto (che sarà necessario finchè il movimento non avrà il 51% e finche intendiamo stare in una "democrazia"). In questo blog ho già visto una bruttissima partenza, degna del peggior partito, quasi da setta. Io spero ancora che il movimento si confronterà con tematiche reali e non con fumose e sterili prese di posizione.
Cito ad esempio questa frase del post di P. G. Gillio(5*piemonte)
Eppure Novelli sa bene che i padri costituenti erano comunisti, liberali, cattolici e che la Costituzione è super partes... Beppe lo sa? Forse se l'è dimenticato viste le "aperture" fatte nei giorni scorsi a De magistris.
Inoltre qual'é la posizione rispetto ai rimborsi elettorali?. Una posizione che sia giustificata e spiegata, non un "cosi è punto". A me non interessa il fatto di prenderli o non prenderli, mi interesssa capire che con responsabilità e coscienza si decide una cosa, se dietro questa decisione c'è un'idea o un progetto (non prenderli ma fare immediatamente un referendum per l'abolizione magari coinvolgendo altre forze politiche?!?!, prenderli e fare una donazione, un fondo) oppure se lo si fa perché l'ha detto Grillo il Guru, in fretta e furia con un post il giorno prima delle elezioni presentando 5 fogli firmati dai candidati regionali. Mi è sembrata una mossa per nulla democratica, demagogica e degna di un despota. Tutto questo non mi piace. Insomma in questi ultimi giorni ho visto delle derive ideologiche molto preoccupanti( non non siamo contro le ideologie e a favore delle idee?). Per gli ideologi convinti ricordo che sono sempre aperti circoli anarchici, leninisti, neofascisti e neonazisti dove saranno accolti calorosamente. I fatti degli ultimi giorni dimostrano quanto sia facile criticare come osservatori esterni ma di quanto sia difficile poi mettersi in gioco

barbarella cavillo Commentatore certificato 07.04.10 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, seguo il Blog da sempre, tutti i giorni. E' come prendere la medicina del mattino che ti permette di affrontare la giornata con il giusto piglio!! Non mi vergogno a dire che ho votato, come molti, Berlusconi quando si è presentato la prima volta, ormai tanti, troppi, anni fa. Ma come il mio, erano tanti, troppi, i voti di protesta, per una persona che sembrava in gamba e mossa da ideali condivisibili. Non mi vergogno a dire che ero, a quel tempo, molto ma molto ingenuo ed ignorante, e forse nutrivo ancora qualche speranza con con gli anni si è assopita. Il Blog, giorno dopo giorno, pillola dopo pillola, mi ha permesso di farmi delle idee, di condividerle senza paure e soprattutto di risvegliare le speranze assopite i cui parlavo prima. Tutti gli argomenti trattati quotidianamente sono semplicemente condividsibili e, cosa molto affascinante, anche trasversali. Non sono ne di destra ne di sinistra. Seguono il buon senso ed il sano ragionamento proiettato verso un futuro, il nostro e quello dei nostri figli. Ed è questo il punto che vorrei cavalcare: io ho una figlia da un mio primo matrimonio, che purtroppo, o per fortuna, per una manciata di mesi non ha potuto votare. Poi la mia compagna, la donna della mia vita, ha altre tre figlie che, nonostante avrebbero potuto votare, non c'è stato verso di farle andare alle urne. Sono ragazze di grande educazione e onestà. Lavorano dalla mattina alla sera in silenzio e con la testa bassa. Il vero problema è che hanno ormai la ferma convinzione che chiunque votino, non cambierà mai nulla. Non pensano di poter influenzare e modificare il loro futuro. E' a loro e a tutti i nostri ragazzi a cui dobbiamo indirizzare i nostri grandi sforzi. Sono una fonte da rivitalizzare. Semi da far fruttare. Devono poter credere nel loro futuro. Nel mio piccolo gli ho parlato del Movimento 5 Stelle: non sapevano nulla!!! Dobbiamo tutti essere portatori sani del "virus" delle 5 Stelle. Un Abbraccio e continuiamo così!!
Giorgio Hofer

Giorgio Hofer 07.04.10 10:08| 
 |
Rispondi al commento

La lega ha perso circa 200.000 voti . I padellati 2,5 milioni, il Pd 1 milione, l' Idv 600.000 .
La lega è quella che ha perso di meno . La favola del radicamento sul territorio è un modo come un altro per non analizzare le tematiche xenofobe che contradistinguono questo partito .
Ad Arcore era presente anche il figlio di Eridano il Bifolco , per questo motivo gli storici parleranno del Patto del Coglione .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 07.04.10 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMOLA 07/04/2010
CARO BEPPE, IO HO VISSUTO 2 ANNI IN GB E GIRATA QUASI TUTTA ISOLE COMPRESE, CERTO NON SONO TUTTE ROSE E FIRI ANCHE IN INGHILTERRA, MA PER LA DEMOCRAZIA ED IL RISPETTO SONO AVANTI ANNI LUCE DA NOI.
PURTROPPO IL NOSTRO PAESE la rovinato la CASTA, LE LOBBY, LA CHIESA, E IL POPOLO ingenuo con il miraggio dei soldi facili e del potere a seguito la strada sbagliata, QUESTO è stato possibile per l'inciuccio amoroso tra destra e sinistra,ORA SIAMO ARRIVATI SUL PRECIPIZIO,HO RIUSCIAMO A SVEGLIARCI E mandiamo a casa tuti gli impresentabili senza distinzione DAI COMUNI, PROVINCE(che vanno abolite subito, sono solo uno sperpero di soldi e un rifugio d paraculi dei partiti)REGIONI, ROMA, COVO DI INDESCRIVIBILE CLOACA PUZZOLENTE,E QUI mi ripeto ho riusciamo a fare il repulisti ho affogheremo nella MERDA.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 07.04.10 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Com'è finita poi la partita a poker ieri sera ad Arcore?...

Annunaki, Nibiru Commentatore certificato 07.04.10 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Da Corsera (versione online) di oggi:

L'ira di Sarkozy: licenziati i giornalisti sgraditi
===================================================
08:58 ESTERI
Via i cronisti del gossip su Carla: a Berlusconi non riesce dal 2002 di A. Cazzullo


Il nano e' davvero un VIRUS.. indica la via da seguire.. e gli altri politici, uno a uno, la seguono...

giorgio r. 07.04.10 10:04| 
 |
Rispondi al commento

sembrava un ruscellino,me pare un fiume in piena
Pedofilia e Chiesa, scandalo in Norvegia:
^^^^
Un vescovo cattolico norvegese ha confessato di aver abusato sessualmente di un ragazzo minorenne. Lo scrive in apertura del suo sito la tv di stato norvegese, Nrk.


^

fly ^ Commentatore certificato 07.04.10 09:56| 
 |
Rispondi al commento


Un grillo mannaro a londra ?
Un supervisore italico in Tailandia !

le "camicie rosse", sono entrate nel cortile del parlamento a Bangkok, sfondando il cancello con un camion, non ci sono stati scontri con i pochi agenti di guardia al palazzo, chiedono semplicemente le dimissioni del capo del governo ed elezioni anticipate.

Saluti dal terzo mondo.
W la Tailandia !!!

Willy R. 07.04.10 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lunedì 5 Aprile 2010 (13h48) :

PER UNA MANIFESTAZIONE NAZIONALE ANTICLERICALE
2 commenti

Il massimo discredito morale delle gerarchie Vaticane coincide col massimo della loro arroganza, senza che le sinistre politiche e la cultura laica accennino la benché minima reazione.

Gli stessi vertici ecclesiastici che invocano la disobbedienza verso le leggi dello Stato, in fatto di diritti delle donne, godono della protezione dello Stato in fatto di crimini contro i minori: con un ministro della “Giustizia” che manda gli ispettori non per svelare gli abusi clericali e le complicità di cui sono circondati, ma per zittire ogni denuncia degli abusi. Eppure il “giustizialismo dipietrista” e le sinistre “radicali” si limitano al balbettio, per non rompere col PD e col silenzio delle Procure.

E’ una situazione intollerabile. Proponiamo a tutte le sinistre, a tutto l’associazionismo laico ed anticlericale, la promozione di una grande manifestazione nazionale a Roma per la difesa dei diritti delle donne contro la crociata del Papato e della Lega; e l’avvio di una inchiesta popolare indipendente sui crimini ecclesiastici e su chi li ha coperti.

MARCO FERRANDO- PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.10 09:54| 
 |
Rispondi al commento

*** BASTA ****
Credo, e ne sonon pienamente convinto, che sia scaduto il tempo di inveire contro berlusconi e bersani !
Fino a quando noi "povero popolino" alimentiamo a ciclo continuo il blog di insulti per questa o quella parte, collaboriamo all'opereta della politica Italiana.
Siamo i complici del cancro che si insinua nella nostra società.
Servono urgentemente proposte serie, calcolate e mirate ai problemi attuali: economia/Lavoro, energia/Ambiente ed etica/Moralità.
Bisogna assolutamente riscrivere il nostro futuro, utilizzando questo meraviglioso strumento per crescere!!!!!
A voi la parola

Bertus Spuncioto 07.04.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,il tuo tour international e' stato anche a Zurigo.
E' stato un momento molto bello e coinvolgente, teatro pieno e tutti gli italiani, venuti anche da altre citta' per ascoltartie applaudirti per quello che fai, accomunati dal desiderio di vedere un'Italia finalmente nuova, fuori dal fango.
Grazie Beppe, per il tempo che dedichi ad una nobile causa, per le energie che investi per un futuro migliore per tutti gli italiani (anche se non se ne rendono coonto).
Un caro saluto da Zurigo - sperando di vederti ancora!!

marta b. Commentatore certificato 07.04.10 09:34| 
 |
Rispondi al commento

The Berlusconi Show, BBC 2
17 marzo 2010 in Gran Bretagna.
Immaginate che Rory Bremner fosse stato bandito dalla televisione britannica durante gli ultimi 20 anni, e che Gordon Brown avesse fatto pressioni sulla BBC affinché eliminasse il Question Time per averlo criticato. Nell’Italia di Silvio Berlusconi queste cose succedono. Il più grande comico satirico del Paese, Beppe Grillo, è stato a tutti gli effetti allontanato dall’etere sin da quando Berlusconi è diventato Presidente del Consiglio nel 1994, e proprio questa settimana sono emerse alcune affermazioni che accusano Berlusconi di aver tentato di bloccare la messa in onda di un talk show trasmesso dalla TV di Stato, Annozero, che aveva discusso i presunti legami con la mafia di alcuni esponenti del suo governo. L’uomo che dà dell’abbronzato a Obama, che fa festa con delle puttane, che nomina come ministro delle pari opportunità un’ex modella topless potrebbe sembrare da lontano un eccentrico pagliaccio, risultà invece decisamente sinistro da vicino.
Ironicamente, il reporter Mark Franchetti, di ritorno nella sua terra natia dopo 25 anni di residenza nel Regno Unito, con l’incarico di realizzare un servizio per This World della BBC 2, è incappato immediatamente in un corteo contro Berlusconi di ben duecentomila persone a Roma, città in cui si è recato per indagare la continua infatuazione degli italiani per il vecchio farabutto. E’ stato un anno particolarmente duro per il Premier più a lungo in carica dal dopoguerra – 12 mesi di ripetuti scandali sessuali e continue accuse di evasione fiscale e di collusione con la mafia, coronate con l’aggressione subita a dicembre a Milano, unico colpo ricevuto da un sopravvissuto della politica che, dopo tutto (e malgrado il corteo ostile) ha un livello d’approvazione nei sondaggi molto più alto di qualsiasi altro leader occidentale.

http://italiadallestero.info/archives/9289

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.04.10 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Il patto con Bossi di Berlusconi, a te le riforme a me la libertà dalla galera. Accordo fatto.
Impunità terrena perpetua, amen.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.04.10 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Il Berlusconi show – recensione18 marzo 2010 in Gran Bretagna
[The Guardian]
Provate a immaginare. È il giorno delle elezioni, il 6 maggio o giù di lì. La Gran Bretagna sta andando a votare. Arriviamo al seggio, guardiamo le schede e la noia ci assale. I Laburisti, sbadigliamo. I Conservatori, russiamo. Chi vuole Gordon Brown o David Cameron alla guida del paese, quando si interessano solo di politica? Così cancelliamo tutti i nomi e ne scriviamo altri: gente di spettacolo, magnati dei media, razzisti, cantanti da crociera, playboy, donnaioli, criminali, evasori fiscali, e così via. Persone che renderanno la Gran Bretagna un po’ più divertente.
Poi, allo spoglio delle schede, ci si rende conto – senza grosse sorprese, è il caso di dirlo – che nessuno ha una maggioranza definita. Vabbè, nessun problema, quello di parlamentare è un lavoro che si può condividere. E così il 6 maggio 2010 o giù di lì, vengono eletti Rupert Murdoch, Peter Stringfellow (”Mi sembra che questo sia ufficialmente un governo con le palle” direbbe al momento di prendere servizio), Jane McDonald, Bruce Frosyth, Ron Atkinson, Lord Ashcroft e i Kray Twins per governare il paese. I Kray sono morti? Pazienza, gli altri possono prenderne il posto, pace all’anima loro.
Bene, il governo ha bisogno di proporre alcuni candidati in parlamento. Rupert seleziona un po’ di soubrettes. Peter sceglie alcune delle sue ballerine di lap-dance preferite. Jane, che ha viaggiato un po’, si candida. Ah! Questa è buona! Jane, veramente cara, guardati un po’ allo specchio, sei ormai quarantenne! Al suo posto viene invitata Shilpa Shetty del Grande Fratello, anche se Ron ha alcune riserve…
Vi sembra che tutto questo sia un po’ improbabile? È successo, e succede ancora, proprio dietro l’angolo, in Italia. Più o meno, esattamente come descritto sopra. Con l’eccezione del posto condiviso, perché loro hanno un tipo che fa tutto da solo.
http://italiadallestero.info/archives/9287

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.04.10 09:27| 
 |
Rispondi al commento

"Il ragionamento di Provenzano era questo. Per assurgere a dignità di trattativa non poteva essere solo il colonnello Mori a chiedere un discorso di questo tipo... per parlare di queste cose ci deve essere dietro una cappa di protezione, che sono cose superiori, istituzioni".

.........

LEGGETE BENE...PROVENZANO PARLA DI PROTEZIONE DELLE ISTITUZIONI!...E PROVENZANO NON NE AVREBBE FATTO CENNO SE NON FOSSE GIA' SICURO CHE QUELLA 'CAPPA' SAREBBE STATO POSSIBILE OTTENERLA.

Dino Colombo Commentatore certificato 07.04.10 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Soltanto l'introduzione di Crozza a Ballarò per evitare di vedere e sentire i mostri Lupi e c.
Appare all'improvvisa il viso della Ravetto, falsa bionda, compresa nella parte della salvatrice del Paese, del governo del fare, sguardo allucinato, grinta da fanatica, pronta a mordere con il veleno, seria e artefatta.
Ridicola e drogata, una poveraccia che qualcuno dovrebbe svegliarla e farla tornare a casa a lavorare. Floris a quando Vanna Marchi?
Ho cambiato canalee mi sono addormentato.
La Ravetto, una che ci crede.Beati i poveri in ispirito...

cesare beccaria Commentatore certificato 07.04.10 09:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Geneticamente i leghisti sono tarati ed una delle concause è certamente la consanguineità.
Ergo la trota farà ben presto la fine del padre.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 07.04.10 09:21| 
 |
Rispondi al commento

I miei nonni si rivolteranno nella tomba, perchè consideravano Woityla un santo, ma ricordo bene un'associazione cattolica, "di aiuto" per i ninos de rua brasiliani, composta in larga parte da preti pedofili, che si insediarono nel lontano 1985 nel palazzo accanto al Teatro Argentina, in quel palazzo del Re Baldovino,forse anche territorio straniero, ove risiede il cattolicissimo durante i suoi soggiorni italiani, con tanto di antichissima cappella al pian terreno. Questi signori spesero cifre da capogiro per divani in pelle lampade da 500/1000€ cosa che mi innorridì perchè con la metà di quello che spesero per la sede, avrebbero sfamato un'intera favela per decenni e li vidi girare con montagne di contanti, fra loro vi erano giovanissimi seminaristi deliranti per il Papa per il quale percepii avessero un'interesse meno che spirituale ma molto simile alle signore del tarantini! il dramma fù che mi apri gli occhi su quello che potesse essere la realta di tutto il sudamerica, realtà non tanto lontana dalla Napoli del dopoguerra quel prostibolo dove i genitori mettevano e mettono ancora in vendita i loro figli. L'opus Dei li tiene stretti per le palle visto che fin'ora di simili episodi non pervengono notizie da una larga fetta di quel continente dove la fame e la miseria danno una prospettiva ed un valore diverso a questi atti compiuti sui loro figli, in cui poveri magari vedono una via di riscatto economico o quanto altro. Non vi sembra strano?

Janek N., Gallarate Commentatore certificato 07.04.10 09:18| 
 |
Rispondi al commento

PARALLELI La legge implacabile di Sarkozy:licenziati i giornalisti sgraditiVia i cronisti «rei» del gossip su Carla: a Berlusconi non riesce dal 2002 con Biagi, Santoro e Luttazzi

http://www.corriere.it/esteri/10_aprile_07/cazzullo-sarkozy-licenzia-giornalisti_741812a0-420c-11df-a011-00144f02aabe.shtml

Il caro Aldo Cazzulo il cui cognome parla da se dimentica un piccolissimo particolare che i vari giornalisti asserviti italiani dimenticano sempre. Sarkozy per quanto penoso e ridicolo non è un criminale Bellachioma sarebbe in galera da un bel pezzetto e per reati ben gravi.

Il Pompiere fa sempre il suo mestiere.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.10 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Il governo del fare .. schifo ha messo in un calderone una provvedimento di incentivo ai piccoli negozi (?piccoli.. sarà da vedere...) per alcuni beni da sostituire a quelli obsoleti..

Già me li vedo tutti in coda a registrarsi, questi titolari di negozi di elettrodomestici, cucine ecc.., illudendosi che gli incentivi a loro arrivino.

Peccato che nella legge, almeno a sentire il tg, c'hanno sbattuto dentro, in fondo, proprio in fondo anche le macchine di movimento terra.

Non vi sembra che proprio le mafie che, come quelle che opereranno "a perdere" (per noi) nel famigerato ponte di messina, e che lavorano nell'edilizia e hanno macchine di movimento terra ad iosa, si cuccheranno il grosso contributi ?
Anche perchè CHI li controlla?
E poi una macchina del genere sicuramente costa cinquanta-cento volte più di una lavastoviglie !

Siccome i contributi (pochissimi) sono dati a chi li fa fuori prima, gli altri si attaccano, una così ne frega cento !

Inoltre, quello che non faranno fuori loro, se li cuccano (immagino) le strutture più grandi (ipermercati ecc..) a danno degli illusi titolari dei negozietti ?

Insomma, si sono fatti un'altra legge per se FINGENDO di farla per la gente.

ps: se qualcuno ha elementi per sostenere che sbaglio, lo leggerò con attenzione, visto che dei tg pilotati non c'é da fidarsi

rosario v. Commentatore certificato 07.04.10 09:00| 
 |
Rispondi al commento


FACCIAMO COSE CONCRETTE :

PROPOSTA A CHI PAGA IL CANONE RAI PER AVERE UN PO’ DI POTERE.

INVIARE UNA MAIL A: canonecriptato@yahoo.it
Ci rivolgiamo al giudice per chiedere che il consiglio di amministrazione della rai e il presidente, e la commissione di vigilanza siano eletti da chi ha già PAGATO IL CANONE, tramite internet, con password personali, e risultati immediati e visibili in internet, e chiedere che il segnale rai sia criptato in modo che solo chi paga il canone possa vedere la rai, e chi non vuole pagare guarda solo i canali commerciali.
Non deleghiamo sempre ad altri, se siamo in tanti con pochi euro paghiamo un avvocato ben informato e spazziamo via dalla rai questi politici maledetti di destra e sinistra, e i programmi da vedere li indichiamo noi iscritti.

Fai un APPELLO ON-LINE A GRILLO affinché possiamo raggiungere un risultato veloce e importantissimo per noi (CHE PAGHIAMO IL CANONE) PER I CITTADINI e per i blogger.

Cerchiamo di arrivare a 500 favorevoli e io invio tutte le mail a grillo per cercare un buon avvocato e conquistare i nostri diritti

Beppe metti sul sito un post apposito sempre aggiornato.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 07.04.10 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono sconcertato dalla frase del cardinale sodano: "errori dei preti usati come armi".

premetto che vado in chiesa ogni mattina,
credo in cristo e un pò meno nei preti,

ma questo cardinale sodano è proprio un idiota senza cristo,
quelli non sono errori ma crimini dei preti,
STUPIDO.

aldo casula, cagliari Commentatore certificato 07.04.10 08:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

B R O G L I

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 07.04.10 08:33| 
 |
Rispondi al commento

La Lega avanza perchè radicata nel territorio. Lo stile è quello del vecchio Partito Comunista che andava a caccia di voti porta a porta, che attraverso le Camere del Lavoro svolgeva servizi utili alla cittadinanza (pratiche di pensione, di invalidità, dichiarazione dei redditi, ecc.). Oggi che le emergenze della gente comune sono legate alla sicurezza del proprio territorio la Lega - dopo le ronde - che si inventa? Si autotassa per mettere una taglia su chi delinque. E la gente apprezza perchè la Lega accoglie il bisogno di difesa del proprio territorio, della propria cultura, della propria casa.
La Lega è come l'Inghilterra che tu ammiri, caro Beppe.
Perchè non esiste popolo più nazionalista, tradizionalista e colonialista di quello inglese!

M. Mazzini 07.04.10 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Siamo tutti 'figli' di Annibale.
Si convincano anche i più dementi dei leghisti: l'Africa è stata la 'partenza', e la mappatura completa del genoma umano sta anche dimostrando che, nell'eventualità di un virus pandemico di 5 livello, l'unico 'ceppo' con possibilità di resistenza sarebbe quello primordiale africano.
Noi bianchicci siamo geneticamente tarati.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 07.04.10 08:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La democrazia si può trasformare in telecrazia"


e' proprio quello che è successo al ns povero popolo italico.Ecco quello che succede quando un mezzo come la tv finisce nelle mani sbagliate, e travasa immondizia per decenni nelle case delle famiglie.
Guardate che il biscione simbolo del gruppo merdaset è in realtà un pitone, hai presente quelli che ipnotizzano le prede mentre le stritolano ? ecco , è ciò che stà facendo con il ns povero paese, arretrato al medioevo grazie alla complicità di quella sx che piange perchè non se la caga+ nessuno.......BERSANIIIIIII!!!!!GRAN TESTA DI CAZZZZZOOOOOO, LA FIDUCIA E' COME LA VERGINITA'!!!!!QUANDO LA PERDI NON TE LA RIDANNO!!!!!!
Cazzo, ma pensateci 1 minuto, cosa sarebbe oggi l'itaglia se 30anni fà le tv finivano in mano a un gruppo di amanti della cultura,del bello (e non parlo delle troione che si vedono),del futuro, della storia; dove potevi assistere ai migliori esponenti del ns paese , esperti di tutto il mondo ..... e invece, culi tette calcio e pubblicità, tra litigate e voglia di sputtanamento.
Certo , una certa predisposizione del ns popolo c'è sempre stata a qs schifezze, ma chi governava ci avrebbe dovuto tutelare...e invece ci ha regalati al pitone!!!!!
sono arrivato a 40anni x rivedermi la storia recente di qs nazione: è impressionante vedere come stiamo ripercorrendo le stesse fasi del secolo scorso, e mi chiedo: l'ignoranza della ns stessa storia italiana che ruolo gioca in tutto ciò ?????

w la tv svizzera !!!! http://la1.rsi.ch/micromacro/

capitan harlock 07.04.10 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Quando Beppe dice che abbiamo gli anticorpi per difenderci mi chiedo dove li abbia visti. Siamo una nazione distrutta da politici corrotti, mafie e una chiesa indifferente ai problemi reali del paese e che gioca solo per i propri interessi. Siamo infettati da molto tempo. In una democrazia gli anticorpi per difenderla dovrebbero essere i cittadini e noi abbiamo chiaramente fallito. Negli altri paesi non so se sono specializzati a combattere queste cose ma un segnale positivo viene dalla Francia; Sarkozy ultimamente ha assunto un comportamento berlusconiano e subito gli elettori gliel'hanno fatta pagare. In Italia invece Berlusconi è stato premiato, le mafie la spuntano quasi sempre senza che facciamo niente e la chiesa continua a fare i propri interessi intromettendosi nella politica italiana fin troppo spesso. Allora mi chiedo: dove sono questi anticorpi?

Emanuele Sparacello 07.04.10 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Post di mercoledì 31 marzo 2010:
O SI CAMBIA TUTTO ("DAVVERO"), O NON SI CAMBIA NIENTE...

Dopo il post precedente e gli ormai archiviati risultati elettorali, riprendiamo con la nostra solita litania: o si convincono "MILIONI" di cittadini a scendere in piazza, "UNITI" e senza "PARTITI", contro un "UNICO" nemico (i "TROPPI SOLDI" dei signori "POLITICANTI PARTITICIZZATI", dei loro "AMICI" e "FINTI NEMICI"), senza cadere nella trappola dei "MILLE" argomenti usati a bella posta nel loro trito e ritrito "DIVIDE ET IMPERA", oppure nonostante cambino i "PRE-POTENTI" al Governo, "MAI NIENTE CAMBIERA'"...

EMERGENZA DEMOCRATICA 07.04.10 07:37| 
 |
Rispondi al commento

Post di mercoledì 17 marzo 2010:
PER CHE "COSA"?...

Secondo voi per che "COSA" un Tizio in "MALAFEDE" qualunque, fornito di un'"ETICA" ridotta ai minimi termini o addirittura privo di una qualsiasi "MORALE", senza un minimo di "AMOR" proprio e di un barlume di "COSCIENZA", si dovrebbe svendere al primo "PRE-POTENTE" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI" di turno per cercare di diventare tale e quale a lui?
Per fame di "GIUSTIZIA"?
Per un anelito alla "LEGALITA'"?
Per una voglia di "UGUAGLIANZA"?
Séh, e come no!...

Allora, cari amici, per che "COSA" lo fa?
Lo sapete benissimo pure voi che "COSA" muove una persona in "MALAFEDE", a qualsiasi "CATEGORIA" appartenga!
E allora che volete che stiamo a perdere tempo a parlare di cambiare la "politica" con la "p" minuscola in una "POLITICA" con la "P" maiuscola, se prima non capiamo "CHI" opera davvero in "BUONAFEDE" per i cittadini e chi invece lo fa in perfetta "MALAFEDE" esclusivamente per ottenere o mantenere i propri "TROPPI SOLDI"?
E come pensate che si possa "DISTINGUERE" un viscido "POLITICANTE" da un vero "POLITICO", se non parlando proprio di quella "COSA" che gli sta più a cuore?
Vogliamo continuare a permettere a questa "GENTAGLIA" di parlare di "TUTTO" e del contrario di "TUTTO", agevolandoli nel loro sempiterno gioco del "DIVIDE ET IMPERA", oppure decidiamo di inchiodarli definitivamente alla loro stessa croce, semplicemente ponendogli continuamente, insistentemente e maniacalmente una e una sola domanda che riguarda solo e soltanto i loro "TROPPI SOLDI"?...

EMERGENZA DEMOCRATICA 07.04.10 07:29| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, sei E S I L E R A N T E!!!Lo faccio leggere subito a mio figlio (che è stato di recente a Oxford in gita scolastica!)
Grande! Mi raccomando: vai avanti così!

Domenico Di Benedetto 07.04.10 07:14| 
 |
Rispondi al commento

Scusate qualcuno sa indirizzarmi sulla lista degli specialisti di energia con relative sovvenzioni??? Non riesco a trovarlo!!!

Per favore rispondetemi a questo indirizzo:
childrenofbodom88@libero.it

Grazie!

Nicola Z., Brescia Commentatore certificato 07.04.10 06:55| 
 |
Rispondi al commento

numerari o gentili sempre scimmie già morte sono.
la prossima onda sarà molto più risonante.

Neuro Psichiatra Commentatore certificato 07.04.10 06:36| 
 |
Rispondi al commento


Anch'io ho un grosso groppo in gola, per l'avanzata degli scellerati leghisti nelle regioni del nord. Anche nell'Emilia-Romagna hanno raggiunto il 13%. La ragione vera non può che essere il razzismo! Purtroppo questo fenomeno barbaro, si sta diffondendo in maniera paurosa nel nostro disgraziato paese. Riconosco al movimento a 5 stelle, legittimità di lotta per il raggiungimento di obiettivi sacrosanti come l'acqua pubblica, le energie rinnovabili, aria pulita, e mille altre cose. Io però, non avrei regalato il Piemonte ai razzisti! Parità di diritti per tutte le persone che vivono nel nostro paese, immigranti compresi, e' un obiettivo di alta civiltà, che dobbiamo raggiungere ad ogni costo. E allora mi chiedo e mi domando: che guadagno ci abbiamo fatto a far vincere Cota in Piemonte? Il fatto che Beppe abbia fatto vincere i razzisti in quella regione, non gli fa onore! Che il PD in certi obiettivi non si differenzia dal PDL, non giustifica la vittoria dei leghisti. Almeno in fatto di razzismo, il PD si differenzia di molto dal PDL, tanto e' vero che quel farabutto dello psiconano, gli rimprovera di voler aprire le porte agli africani! Noi abbiamo un conto aperto con questa povera gente, per questioni di colonialismo, pertanto abbiamo precise responsabilità nei loro confronti. Il movimento a 5 stelle, poteva affiancarsi all'IDV, senza che le sue battaglie ne venissero compromesse. Ora c'è anche la lotta per l'uso della pillola abortiva, e vedrete che gli infami leghisti si piegheranno al volere del vaticano, e ne andranno di mezzo i diritti delle donne. Su questi punti caro Beppe, non posso essere d'accordo con te! Non e' forse vero che il primo obiettivo da raggiungere nel mondo, e' la parità di diritti per tutti? Diciamo la verità!

Diciamo la verità 07.04.10 05:08| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=XXHIrxImr4k&feature=related

Dormite dormite !

Maximus Roman Commentatore certificato 07.04.10 04:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non avete capito a chi fa capo Beppe Grillo ?

http://www.youtube.com/watch?v=xdbTHoWZCfM&feature=related

Agenda 21 NWO Casaleggio ed Associati sono Bilderberg

Maximus Roman Commentatore certificato 07.04.10 04:48| 
 |
Rispondi al commento

grazie Walter, davvero hai fatto una buonissima azione ;) buonanotte con stima sincera, Cincia

Cincia Allegra il ritorno Commentatore certificato 07.04.10 04:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

rispondo: sono anni che vorrei riuscire a dormire tranquilla ma come si fa? e poi posso postare solo a quest'ora il più delle volte ed è penoso..... mi consolo col fatto che di giorno leggo tutti i post..... vabbè, grazie della premura :)

Cincia Allegra il ritorno Commentatore certificato 07.04.10 04:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oh Grillo mannaro, perchè non incominci ad aggirarti per Roma e in quanto affamato non predi un po' di carne morta da macello che da anni viene rigorosamente custodita in parlamento? sai divento pure io carnivora e comincio a divorarli tutti...... quando si parte x la capitale?

Cincia Allegra il ritorno Commentatore certificato 07.04.10 03:48| 
 |
Rispondi al commento

non c'è nessuno sveglio a quest'ora? sniff sniff :(

Cincia Allegra il ritorno Commentatore certificato 07.04.10 03:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

raga, noi siamo indietro, molto indietro.... rendiamocene conto almeno!!!!!
e come al solito i nostri cervelli per avere riconoscenza dei loro talenti espatriano: GRILLO MI RACCOMANDO, SOLO UN GIRETTO LI' OK?????

Cincia Allegra il ritorno Commentatore certificato 07.04.10 03:37| 
 |
Rispondi al commento

the cat is on the table......

Cincia Allegra il ritorno Commentatore certificato 07.04.10 03:23| 
 |
Rispondi al commento

diventare fan su facebook del tg1 e commentare
il tg di minzolini... non ha prezzo!!!
http://www.facebook.com/l.php?u=http%3A%2F%2Fwww.repubblica.it%2Fpolitica%2F2010%2F04%2F06%2Fnews%2Fl_onda_di_facebook_non_molla_minzolini_sul_tg1_vogliamo_risposte_dalla_rai-3159586%2F&h=233a7285e2b23865b8362951ae6e84b5

corrado zappa 07.04.10 03:13| 
 |
Rispondi al commento

Io distruggo il mio nemico quando me lo faccio amico...ABRAMO LINCOLN

Antonio D., Salerno Commentatore certificato 07.04.10 02:26| 
 |
Rispondi al commento

Mah!
Io non vi capisco.
Pretendete che vi salvano il culo.
E pure gratis!

Chiedete un permesso al Direttore di stò carcere a fatevi un giro fuori.
Vi schiarite un pò le idee.

Ma perchè Bersani e D'Alema lo fanno gratis?

Diliberto lo fà gratis?

L'avete visto Diliberto a quella manifestazione (in prima fila) con la ragazza che gli ha chiesto un contributo per una buona causa.
Comunista pure!
E Dillinger ha detto (DAVANTI ALLE TELECAMERE TV) che non aveva soldi.

Sarebbe stato un cattivo esempio da seguire.
Dillinger sarebbe diventato una specie di "perseguitato politico".
Stavolta sul serio però.
NON PER FINTA COME ORA!

L'avete visto?

Volete iscrivervi al PD?
Costa qualche euro.

A voi la tessera ve la danno sicuro.

Arinotte

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.04.10 02:26| 
 |
Rispondi al commento

Luigi De Magistris :

La sfida oggi non è solo sconfiggere politicamente Berlusconi e il regime, ma forse anche mantenerci lucidi e non cedere al settarismo e alle divisioni, uniti sotto quella meravigliosa bandiera comune che è la Costituzione repubblicana, vero patrimonio di tutti noi cittadini democratici, in questo presente così minacciata.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

a proposito di Vendola e delle alleanze "strane" del PD

La matematica e la politica spesso non vanno d’accordo, come dimostra la sconfitta della governatrice uscente Mercedes Bresso in Piemonte nonostante l’alleanza con il partito di Casini. Vendola ha invece vinto le elezioni pugliesi senza allearsi all’UDC ma parlando anche all’elettorato moderato e di centro. Non a caso a sostegno del comunista Vendola si sono candidati esponenti del mondo imprenditoriale e cattolico. Le alleanze Vendola le ha fatte sulla base di un programma di governo della regione preciso, condiviso e comprensibile a tutti, dicendo basta a scambi politicisti fatti sottobanco che risultano disgustosi all’elettorato di sinistra. Vendola ci insegna che le alleanze devono venire dopo il confronto programmatico, non prima. Solo così possono sperare di essere benedette dall’elettorato.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

gli inglesi hanno sempre voluto "bene" agli italiani .....eeehh!!

http://video.google.it/videoplay?docid=2993866059034575211&q=domenico+savio&total=13&start=0&num=10&so=0&type=search&plindex=7#docid=-7489833288868961713


Cosa vuol dire??
http://www.youtube.com/watch?v=e2Xx88Vv_Eg

Sara Poluzzi, Cento Commentatore certificato 07.04.10 02:21| 
 |
Rispondi al commento

secondo me dovrebbe cercare un'alleanza a TENAGLIA!
schiacciare il PD tra l'IDV e il M5*
--------------------------------

E' che non hai capito che al beppe di VINCERE come lo intendi tu, non gli frega un cacchio!!

T sembrerà una cazata ma sono d'accordo con lui nel mandare affanculo demagistris.. che cercava l'alleanza pd-idv-m5*

Ma non si è ancora capito che il pd è un covo di serpi tale e quale al pdl??
per ripulire il pd, bisognerebbe far fuori quel 20/30 capò!!
e allora.. tanto vale madarli affanculo . e stop

per l'IDV.. sospendo il giudizio..

Flavio BlueOyster, Parma Commentatore certificato 07.04.10 02:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Giulietto Chiesa (plinio O'Stravecchio)

*****
Scriveva un celebre filosofo (di cui vi risparmio il nome, tanto con voi a che servirebbe citarlo?) che “Il mondo cerca di riscattare le proprie follie ed ingiustizie con un detestabile sentimentalismo.” E la razionalità, nonostante sia una nostra facoltà, se ne va in malora – aggiungo.
Infatti, scriveva un altro: “L’ingiuria è l’arma dell’uomo volgare”!

Plinio Il VECCHIO
*****
------------------------------------------------

Giulietto bello, Thomas Henry Huxley ("Il mondo cerca di riscattare le proprie follie ed ingiustizie con un detestabile sentimentalismo.") non era un celebre filosofo, anche se si avventuro' nel campo della filosofia con qualche opera di notevole valore, ma un celebrato biologo/zoologo conosciuto anche come il "Mastino di Darwin" e della sua teoria sull'evoluzione.

L'altro "filosofo", Samuel Griswold Goodrich (“L’ingiuria è l’arma dell’uomo volgare”) che uso' lo pseudonimo "Peter Parley", scrisse di tutto un po' ma non di filosofia.

Come dicevo l'altro giorno, tu sei il villano pseudoacculturato che usa un Italiano decente e tanta "fuffa" (ti ricordi cos'e' ... si?) per impressionare gli impressionabili ma a cui basta poco per mettere il sale sulla coda.

Te tu lei mi sa l'ha fatta fuori dal vasetto ... 'nantra vorta!

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 07.04.10 01:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Un Grillo mannaro a Londra" che sarà disponibile entro aprile e prenotabile da oggi. E' gratuito per le scuole. "

come dire, "questa rivoluzione vi è stata offerta da sokkombo, la ghigliottina fai-da-te in legno di rovere..."

so lo so, non cè niente di male a fare propaganda ai suoi prodotti, però un pò ci sono rimasto male lo stesso.

♪ mario ♫ rossi Commentatore certificato 07.04.10 01:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero Beppe Grillo legga questa email.
Sono Roberto, studente universitario a Londra.
Al momento sono a malta per uno stage di un anno.
Ho la possibilita' di fare un programma educativo su un canale maltese per i ragazzini, richiamarli all'attenzione sui problemi del climate change.
Avevo pensato di inserire alcuni pezzi del tuo dvd terra reloaded. Potrei farlo?
Distinti saluti.

Roberto Aiello

roberto aiello 07.04.10 01:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Sig.Marco C. ad est del post ci dice:
"Io ho il nemico in casa: mia figlia di 17 anni"

***

Non ha ancora capito come funziona.
E' un peccato!
Perchè non ha un nemico in casa.
Ha un secondino.
Il suo secondino personale.

Notte và.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.04.10 01:32| 
 |
Rispondi al commento

Dalle minacce hai fatti.mancano all'appello circa 30 minuti di post.Questo per evidenziare che quando si discute con certe persone in questo blog vengono sistematicamente tagliati fuori i post scomodi.Questa si che è liberta di espressione.La cara sig.Bellandi dice di essere solo un iscritta al blog.La cosa strana pero e che mancano appunti i post dove si discuteva con lei.Voglio subito precisare che non c'era nulla di osceno negli scritti semplicemente punti vista differenti.Evidentemente anche qui vale la legge dell'allineamento ad alla disciplina imposta da chi dirige le fila.Per quanto mi riguarda non ho problemi anzi.Questo no puo farmi che piacere puo darsi che qualche mente ancora indilandente si svegli dal sogno e cominci ha capire cosa è davvero questo blog.Un semplice e puro punto di sfogo,dove moderatori addesrati non fanno altro che mantenere le masse al guinzaglio e garantire ha chi ha da perdere dai cambiamenti che tutto questo non accada.La realtà e che non potete ancora per molto tenere a bada i disperati di questo paese.Che non vogliono certo la guerra.ma credono che per cambiare le cose ci volgiono azioni decise e continue.Non le solite passeggiate al v day i concertini per scoppiati annoiati dalla solita monotonia.Qui ci sono persone con filgi che davvero non sanno come dargli da mangiare.Ma evidentemente per loro non'è questo il problema primario.Il loro vero problema e tirare le cose per la lunga.Perchè piu tempo passa e piu si riempiono le casse delle banche dove depositano i loro bei soldini.Mi congratulo per la vostra immensa fantasia e la vostra grande prespicacia.Chi ha cervello sapra tirare le sue conclusioni il resto non è altro che storia.

Antonio D., Salerno Commentatore certificato 07.04.10 01:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori