Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Sparare sulla Croce Rossa


Intervista al maresciallo Vincenzo Lo Zito
(9:14)
cri.jpg

I fatti riportati dagli Amici di Beppe Grillo di Roma sulla gestione della Croce Rossa da parte di Maria Teresa Letta, sorella di Gianni Letta, sono lo specchio di un collasso morale. I tribunali della Repubblica giudicheranno. Il blog seguirà il processo verso chi ha sporto denuncia (?), il Maresciallo Lo Zito, dalla sua prima udienza, il 12 maggio. Muto doveva stare! Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

"Caro Beppe,
oggi ti vogliamo raccontare una storia di mala gestione della cosa pubblica e di come, denunciare questi illeciti, porti conseguenze solo a chi li denuncia e non a chi li commette!
Abbiamo conosciuto qualche tempo fa il maresciallo capo Vincenzo Lo Zito, funzionario amministrativo della Croce Rossa Italiana. La Croce Rossa non è, come la maggior parte delle persone pensa, un Ente benefico privato, ma bensì un Ente pubblico finanziato attraverso i contributi che ogni anno i Ministeri preposti erogano. Quindi parliamo di soldi nostri.
La Croce Rossa, come tutti gli Enti pubblici, ha un Organo politico che ha compiti di indirizzo (obiettivi) ed un Organo amministrativo con relativa struttura, che organizza e gestisce le attività volte al raggiungimento di tali obiettivi. Organi e competenze ben separate, quindi l'Organo politico NON può e NON deve entrare nella gestione amministrativa e men che meno può gestire risorse e denaro.
Questo Ente, come noto, è presente su tutto il territorio nazionale e per il perseguimento delle relative finalità si serve di personale civile, personale militare e volontari (vi sono in tutto 7 componenti volontaristiche all’interno della CRI, con rispettive “poltrone” in ambito nazionale, regionale, provinciale e comunale. Lascio a te ogni considerazione al riguardo!).
Il Maresciallo capo Lo Zito fa parte del Corpo Militare della Croce Rossa e, fino all’11 agosto 2008 , era in forza presso il Comitato Regionale CRI dell’Abruzzo, con compiti di gestione amministrativa del medesimo Comitato. Durante la sua attività ha rilevato che l’allora Presidente, ora Commissario del Comitato Regionale CRI, Prof.ssa Maria Teresa Letta, sorella del più famoso Gianni Letta, non svolgeva la sua funzione in modo conforme alla legge e ai regolamenti, occupandosi quest’ultima anche di attività prettamente amministrativa, tra cui la gestione autonoma e tutt’altro che trasparente del denaro pubblico con rispettivi conti correnti gestiti a sua firma.
Inoltre veniva riscontrata l’assenza dei libri contabili presso la sede CRI, la mancata istituzione del registro delle Ordinanze Commissariali e delle Determinazioni Direttoriali, l’assenza del partitario delle fatture sia attive che passive presso la sede CRI, la scarsa chiarezza sul patrimonio immobiliare CRI e relativo utilizzo, la gestione personale di un proprio protocollo diverso da quello ufficiale, la presenza di carta intestata riportante un numero di fax non corrispondente a quello della sede Regionale CRI, e chi più ne ha, più ne metta, attività perpetrate dalla Letta, in totale contrasto con la carica politica rivestita!
Peraltro il Maresciallo aveva anche fatto presente che la stessa Letta rivestiva un doppio incarico, in quanto oltre ad essere Presidente del Comitato Regionale CRI Abruzzo, era anche responsabile amministrativa del Comitato Locale CRI di Avezzano, cioè controllato e controllore erano la stessa persona!
Il Maresciallo, da bravo servitore dello Stato, inizialmente ha provveduto a fare le dovute segnalazioni presso i competenti Organi della sede Centrale CRI di Roma, alle quali è seguita un’ispezione da parte di tre componenti del Collegio dei Revisori dei Conti, che si è conclusa con un pranzo di questi ultimi con la stessa Maria Teresa Letta!
Vista la situazione, il Maresciallo ha reso pubblico “l’esito” di tale ispezione e si è ritrovato querelato per calunnia, non solo dai suddetti tre revisori, ma da ben 7 membri dello stesso collegio!!!
Tutte le persone che nel frattempo hanno provato a “riorganizzare” la gestione del Comitato Regionale Abruzzo, sono state puntualmente rimosse (ben tre Direttori Regionali). Anche il Maresciallo Lo Zito è stato trasferito a circa 300 km dalla sua abitazione (Comitato di Assisi), nonostante il parere contrario espresso dal collegio medico militare della CRI (in quanto nel frattempo, a causa di tutto lo stress conseguente a tale situazione, il Maresciallo ha avuto un infarto con l’applicazione di tre bypass).
Per tutte le “irregolarità” amministrative riscontrate, il Maresciallo Lo Zito ha anche investito la Corte dei Conti della Procura Regionale L’Aquila e della Procura Generale di Roma, ma senza alcun risultato! Insomma, tutto è rimasto immutato, anzi no … qualcosa è cambiato, ma a carico del Maresciallo Lo Zito, per il quale è stato richiesto dal Commissario Straordinario della CRI, Avv. Francesco Rocca, l’avvio di ben due provvedimenti disciplinari di Stato ed in più, il 12 maggio prossimo, subirà il processo presso la Procura di Roma, per la querela fattagli dai revisori dei conti!
Ah, dimenticavamo, anche il Colonnello Roberto Orchi (Ispettore Nazionale del Corpo Militare CRI) è stato rimosso dall’incarico, per aver ritenuto di non dover dare avvio al primo provvedimento disciplinare di Stato nei confronti del Maresciallo!
Inutile dirti che anche gli altri dipendenti della CRI, che hanno segnalato delle “irregolarità” gestionali presso sedi diverse da quelle abruzzesi, sono stati rimossi, demansionati e puniti con provvedimenti disciplinari!
Noi chiaramente non lasceremo sole queste persone, e saremo presenti durante il processo che si terrà il 12 maggio nei confronti del Maresciallollo Vincenzo Lo Zito. Faremo in modo di far sentire, in maniera pacifica, tutta la nostra indignazione per quanto avviene nella CRI!
Beppe, niente di nuovo sotto al cielo, ma per quanto tempo ancora potremo continuare a sopportare tutto questo in maniera pacifica?"
Amici di Beppe Grillo di Roma

4 Mag 2010, 14:12 | Scrivi | Commenti (948) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

E una cosa che mi chiedo da tanto tempo

ma questa auto ad aria compressa esiste veramente ?


http://www.youtube.com/watch?v=_GZTDhDsf4U

RENATO BUSOLIN Commentatore certificato 10.05.10 11:08| 
 |
Rispondi al commento

http://www.unimondo.org/Notizie/Italia-record-di-4-9-miliardi-di-export-di-armamenti-in-revisione-la-legge-185-90

loris poli 10.05.10 09:38| 
 |
Rispondi al commento

http://www.banchearmate.it/home.htm

loris poli 10.05.10 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver letto la lettera "sparare sulla croce rossa" mi permetto di intervenire perché sono state scritte molte inesattezze. Questo blog ha condotto numerose battaglie ma penso che questa volta abbia sbagliato in pieno.
Da quanto affermato da Lo Zito la CRI avrebbe subito un danno economico dalla mala gestione da parte del commissario regionale e, come diritto del maresciallo, ha chiesto l'intervento della corte dei conti e dei tribunali.Nessuno si è preoccupato di dire che TUTTE le cause che questa persona ha intentato contro il comitato regionale e il comitato nazionale sono state PERSE. A questo si deve aggiungere la corte dei conti ha stabilito che NON SI E' VERIFICATO NESSUN DANNO alla croce rossa.La lettera omette di riferire che a Lo Zito è stata chiesta la restituzione di soldi indebitamente percepiti dalla croce rossa sotto forma di centinaia di ore di straordinario che questo personaggio ha deciso di fare.
Sempre nelle lettera si parla di poltrone assegnate alle componenti dimenticandosi di riferire che nessun incarico in CRI è retribuito. Il commissario provinciale e i vertici prov di componente, il commissario regionale e i relativi vertici di componente e nessun vertice di componente nazionale ha una retribuzione.L'unico che viene retribuito è il Commissario Nazionale Rocca con una retribuzione stabilita dalla legge. Ovviamente la parte amministrativa, e quindi i dipendenti, sono retribuiti come giusto che sia.
La lettera non dice che l'attuale commissario nazionale ha avviato il processo di riforma per passare da 7 componenti a 3 e che il progetto di legge relativo è in discussione in parlamento e nessuno sulla lettera scrive che sia il CICR (comitato internazionale) che IFCR (federazione nazionale) stanno collaborando per portare a termine questa riforma.
La lettera non fa informazione,dice falsità.Io continuerò ad indossare la divisa A TESTA ALTA e con orgoglio. Forse una CRI forte da FASTIDIO ad onlus e cooperative visto i soldi che girano.

Adamo Menarello 09.05.10 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da Articolo21 di Luca Rinaldi (puntata prima)

http://lucarinaldi.blogspot.com/2010/04/conflitto-dinteresse-in-salsa-abruzzese.html

Da Articolo 21 di Luca Rinaldi e Debora Aru (puntata seconda)

http://lucarinaldi.blogspot.com/2010/05/processo-al-maresciallo-della-croce.html

John Doe 08.05.10 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Solidarietà al maresciallo Lo Zito.
Sono con Lei!

Alberto S., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.10 22:54| 
 |
Rispondi al commento

HTTP://BOYDISPERATO.STYLE.IT

Chi l'ha detto che di Bridget Jones ce ne può essere solo una, e che soprattutto sia etero!?
E' nato il primo diario-blog dedicato alla piccola Bridget che è in te!

HTTP://BOYDISPERATO.STYLE.IT

Boy disperato 07.05.10 13:43| 
 |
Rispondi al commento

la storia del maresciallo Zito è allucinante,mi domando,riusciremo a costruire un mondo dove i buoni vincono e i cattivi pagano?

luigia sandionigi 07.05.10 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Sono da dieci anni un VOLONTARIO della CRI della provincia di Asti e non è vero che arrivono i contributi dallo stato o tanto meno dalla CRI NAZIONALE ma tutto quello che serve per svolgere i trasporti sanitari e i servizi, dall'acquisto dei mezzi alla loro manutenzioe e assicurazioni, il carburante,i presidi e materiali sanitari,gli affitti dei locali ecc.ecc e tanti altri eccc.sono denari che derivano dall'impegno e dal lavoro dei VOLONTARI.
Non solo da ROMA NON ARRIVA NULLA ma non molto tempo fà tutti i Comitati della CRI hanno dovuto decurtare una somma dai propri conti e inviarla al COMITATO CENTRALE DELLA CRI per risanare il BUCO NAZIONALE.
Io nonostante l'indecenza,non mollo perchè non penso allo schifo ma alle persone che necessitano del lavoro e l'impegno di NOI VOLONTARI.
NOI VDS NON FACCIAMO SCHIFO.

Gio Gio 07.05.10 00:50| 
 |
Rispondi al commento

tutte le associazioni di volontariato (Misericordie) che ho conosciuto e frequentato sono più o meno così: gestione personalistica, assenza di trasparenza, attaccamento alle 'poltrone' per la gestione delle risorse finanziarie, anteposizione di fini personali a quelli dell'associazione e della comunità servita, sfruttamento dei volontari (inconsapevoli) per tali fini, abusi e violazioni più o meno grandi dei regolamenti interni (Statuto), ipocrisia e falsità. insomma uno schifo che mi ha fatto scappare dal mondo del volontariato, fino a che non troverò una associazione gestita da persone per bene.

m t 06.05.10 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tangentopoli atto secondo

Se questo tema, come quello del parlamento pulito, dovesse inserirsi nel dibattito pubblico, sarebbe uno scossone per tutti i parrucconi della politica!


Siamo in piena tangentopoli, solo che i giornali non hanno il coraggio di usare quella parola.

Stavano per riabilitare Bettino quando ricominciano a spuntare i bottini.

Siamo in piena TANGENTOPOLI #2

Sto morendo dalla voglia di lanciare delle monetine a Berlusconi.
Voi no?


Per vedere la realtà, senza fregature, visitate il sito: http://www.anakedview.com/

Troverete articoli riguardanti la comunicazione politica, riflessioni sulla società e molto altro...

spaceboy spaceboy Commentatore certificato 06.05.10 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma questo blog serve a qualcuno? o meglio c'e' qualcuno che lo legge?Ho postato nei giorni scorsi diverse volte il post sottostante ma solo due persone mi hanno risposto. Non vi sembra un po' poco per una cosa cosi importante che cambiera' i destini del mondo? e perche nemmeno a beppe grillo a cui ho inviato una mail personale interessa?Sono molto deluso.Ecco il post:
Ho terminato in questi giorni il progetto per ad una centrale capace di generare tre volte l'energia generata da una centrale atomica.Il costo della centrale e' di un terzo rispetto ad una centrale atomica che il nano ghiacciato vuole propinarci, installandone a piu' non posso, ed incassando a piu' non posso. La nuova ed innovativa centrale non utilizza motori a scoppio,batterie,pannelli solari,pale eoliche,ne tantomeno si basa su fantasiosi aquiloni o quant'altro puo' volteggiare nel cielo a bassa o alta quota,e non utilizza forze magnetiche o elettromagnetiche,e nemmeno fusioni o fissioni nucleari. Si basa su principi di straordinaria semplicita',ma che bisogna sviluppare attraverso cognizioni di chimica, fisica, meccanica, oleodinamica, studi approfonditi di fluido dinamica e idrodinamica,, studi speciali sulla dinamica in relazione alle leggi sulla gravita' dei pesi,studi approfonditi sulla dinamica dei materiali immersi in fluidi e relativi studi sui pesi specifici di nuovi materiali plastici e occorre avere avanzate conoscenze di ingegneria edile.Ma e' molto semplice da capire nel suo funzionamento, quasi sconcertante.Occorre pero' una grande fantasia per concepirla.
Ora direte voi, ma che vuoi? Vorrei poter esporre in dieci minuti a grandi linee questo progetto al nostro grande leader beppe, persona che piu' di ogni altro al mondo e' degna per prima di conoscere il sistema piu innovativo,pulito,rinnovabile,economico e possibile con le conoscenze esistenti ad oggi.
non ho le possibilita' economiche per brevettarlo
ma se uniamo le forze.. Vi prego aiutatemi a contattare beppe e vedrete

maurizio vuturo (ghno-pin-92110), vigevano Commentatore certificato 06.05.10 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno. Buona notizia. Vi invito tutti alla inaugurazione del monumento al 'SOLITO IGNOTO'; E' colui che mi sta pagando le bollette, l'affitto, il mutuo e quanto altro. Grazie della vostra partecipazione.

M. Z. 06.05.10 09:28| 
 |
Rispondi al commento

in Grecia sono avanti a noi in tutto...
l'italiano non è geneticamente in grado di ribellarsi!

Riccardo Galatolo, Livorno Commentatore certificato 06.05.10 08:37| 
 |
Rispondi al commento

60 MILIARDI DI EURO!!!!!
Sergio Rizzo il giornalista co-autore del libro "La casta" stima in 60 miliardi il costo annuo della corruzione in Italia, sufficienti a pagare gli interessi del nostro debito pubblico, pensate che la Grecia ha ricevuto un prestito di 110 miliardi spalmato su 3 anni
Beppe QUESTA E' LA BATTAGLIA CHE SI DEVE FARE!!!
e non solo perche' i quasi 20000 euro mensili che riceve un deputato non rientrano nel conto della corruzione e neanche gli stipendi dei consiglieri comunali,provinciali ecc...
prima che i tagli ce li impongano loro, glieli dobbiamo imporre noi, in piazza come in Grecia, senza molotov se possibile, senza morti, ma non si possono aspettare le prossime elezioni, se ci arriviamo senza crisi...
e' vero la Grecia ce la stanno imponendo poco a poco da anni ormai, i tagli ci sono qui da anni mentre la casta banchetta e gozzoviglia
Beppe questa e' la mobilitazione, questi i nuovi referendum, forte riduzione del costo e degli onorari della politica, lotta alla corruzione, torna in piazza, un nuovo V day, i tempi sono maturi, pero' con decisione e fermezza fino al raggiungimento degli obbiettivi, senza retromarce, scendere in strada coi banchetti anche, informando sui costi della politica, sugli aumenti che si son fatti da soli in parlamento, sulle auto blu, su tutti i privilegi schifosi, avanti!!!adesso!!!la gente ha paura di perdere il proprio tenore di vita, ora e' il momento.
iniziamo una campagna nazionale per la riduzione del costo della politica e contro la corruzione, magari con denunce anonime, ma coi nomi e cognomi dei rei qui sul tuo sito
mandiamoli affanculo

ciao a tutti 06.05.10 07:29| 
 |
Rispondi al commento

Un giorno di ordinaria vergogna italiana!

Gianluca G., La Maddalena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 21:41| 
 |
Rispondi al commento

LE BARZELLETTE NON FANNO PIU EFFETTO.
BISOGNA ANDARE A PIAZZALE MONTECITORIO!!!!!

gino saggese 05.05.10 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Come mai il comitato della CRi di Fiumicino ha acquistato equipaggiamenti dalla azienda Spencer (equipaggiamenti sanitari e per ambulanze) per circa duemila €, dopo averli ricevuti ha chiuso ma non ha pagato la Spencer la quale ha dovuto far causa alla Croce Rossa Centrale ma l'ha persa visto che lo statuto della Cri dice di non avere nessuna responsabilità nemmeno su acquisti isituzionali autorizzati!!!


vergogna! i letta sono il male d'italia, hanno monopolizzato tutto con la loro cricca familiare
vadano a farsi fottere
LI ODIO E AUGURO LORO IL PEGGIORE DEI MALI

alex p 05.05.10 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Un pazzo entra in un convento e urla:
“deu si coddu a tottusu”!! e le suore si affacciano: “almeno risparmi la madre superiora” e la madre superiora: “ari nau a tottusu”!!

*fly* ,, ca Commentatore certificato 05.05.10 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POLITICO CHE TI MANGI TUTTI I NOSTRI SOLDI E POI (MAGARI) TI COMPRANO ANCHE LA CASA A TUA INSAPUTA...

TI ODIO !!!

Alessio . Commentatore certificato 05.05.10 17:03| 
 |
Rispondi al commento

INTERVISTA AD UN REDUCE DEI LAGER NAZISTI II°
-Pool Diacronico-

P.: Finita la guerra è ritornato subito in Patria?
A.G.: Macché, Mentre tutte le altre nazioni
richiedevano il rimpatrio dei loro cittadini
prigionieri nei lager, il governo italiano se
ne disinteressò e ci lasciò lì per un lungo
periodo e non vedemmo mai i soldi stanziati
per sfamarci tanto che fu la gente Polacca
che, nei limiti delle loro possibilità post
bellica, cercavano di darci del cibo
attraverso le reti o gettandocelo al di
sopra di queste.
P.: Ma la Croce Rossa?
A.G.: se ne stava per proprio conto. Alla fine arrivarono le tradotte per il rimpatrio.
P.: Una volta in Italia, credo, sarete stati
sollevati dall'entusiasmo della gente.
A.G.: Macché, prima di Bologna, all'arrivo di ogni stazione la gente si girava di spalle. Da Bologna in giù siamo stati finalmente salutati: W la Resistenza...
P.: Comunque, W il popolo Polacco: POLACCHI BRAVA GENTE!!

sandro petrini 05.05.10 16:49| 
 |
Rispondi al commento

E MAGARI VORRESTE FARMI CREDERE CHE QUESTA GENTE SONO PERSONE A CUI INNEGGIARE???
VE LO DICO IO CHI SONO : DEI VIGLIACCHI SCHIFOSI SENZA PALLE E ASSASSINI
TRE PERSONE INNOCENTI MORTE E FORSE UNA ERA UNA DONNA IN CINTA.
CHE SCHIFO.
COME MAI NON SONO ANDATI IN UNA CASERMA???
MANDATEVENEAFFANCULO VA'

sandro c., altrove Commentatore certificato 05.05.10 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a)Ci sono altri mezzi oltre a tirare molotov in luoghi pubblici che causano vittime innocenti.

b)L'unica cosa di cui sono certo al 100% e' che se fossi un diretto parente di uno di quelli bruciati vivi, comincerei a piazzare qualche proiettile nel capoccione di chiunque vedessi in giro con una molotov in mano.

50 Stelle (50-stars)
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

a) li conosciamo quali sono "gli altri mezzi", magari quelli di rapire e poi uccidere
qualche politico statista che abbia la coscienza di legare lavoratori e governo!!!

b) conosciamo anche quest'altri metodi, prendersela con i soliti capri espiatori
che non c'entrano un cazzo !!! Come qualche anarchico volante in quel di Milano !!


ps.
post per te : ora 09:04


berlusconi
la sua fine sarà lo stesso giorno in cui decise la sua scesa in campo dall'estate 1992

Rossana R. Commentatore certificato 05.05.10 16:37| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLITANO !!! NAPOLETANO!!! IL CAGNOLINO EMILIO FIDO DEL SUO AMICO NANOMALEFICO ,CI COSTA 350,000 EURO AL GIORNO!!! IN QUANTO UNA SENTENZA DEL TRIBUNALE EUROPEO HA CONDANNATO MEDIASET A LASCIARE LIBERO IL CANALE!!! E SE MI DICE CHE LEI NON PUO' FARCI NIENTE ,ALLORA MI DOMANDO CHE COSA CI STA A FARE LEI COME PRESIDENTE DI QUESTA REPUBBLICA DELLE BANANE!!' SVEGLIA!!!!!!!!! PRESIDENTE SIAMO NEL 2010!!!! SVEGLIA!!!!! MORFEO!!!!

Antonio Antonino 05.05.10 16:30| 
 |
Rispondi al commento

INTERVISTA A REDUCE DEI LAGER NAZISTI I°
-Pool Diacronico-
Pool: E' da molto che lavora in questo negozio?
A.G.: Dalla fine della guerra.
P.: Guerra...? Quali ricordi ha di quel periodo..
A.G.: Nessuno. Per me quel periodo è passato e
penso ad altro.
P.: In effetti anche oggi ci sono non pochi
problemi che sono pur collegati con gli
orrori passati; per certi versi sono cambiati
i nomi ed in parte anche le maniere ma
qualcosa del passato si fa ben pesare.
grava nelle istituzioni attuali. Le guerre
continuano, altrove ma continuano.
A.G.: Altrove vi erano già prima. Quando dovetti
partire come recluta mi spedirono a fare le
campagne in Iugoslavia. Lì ci spostavano da
una parte all'altra come fantocci anche per
brevi periodi e senza alcuna apparente
ragione; molti si ammalarono. Anch'io ebbi
problemi di salute.
P.: Fu un lungo periodo?
A.G.: Si, diversi anni. Volevano aumentarmi di
grado ma rifiutai continuando come semplice
soldato fino alla Repubblica di
Salò dove rifiutai completamente di
continuare. Io avrei dovuto sparare contro
gli stessi italiani??
P.: Quali conseguenze?
A.G.: Fui processato e deportato ai lager in
Polonia e a quello della "Zuccheriera
Slavo".
P.: Anche da voi vi era il Kapò? Era duro?
A.G.: Non dava problemi anche perché se no gli
menavamo..
P.: E i servizi e il mangiare?
A.G.: Ci facevano lavorare e mangiavamo alla
meglio. Alla fine non raggiungevo quaranta
chili di peso e contrassi la tubercolosi
non così forte o estesa. Per i servizi
igienici c'erano le docce anche una volta
al giorno. Cosa che invece mancava agli
Ebrei a cui i Nazisti concedevano di tanto
in tanto di usufruire delle nostre; stava
no peggio di noi, lo si vedeva durante e
dopo le docce. ...Continua

sandro petrini 05.05.10 16:29| 
 |
Rispondi al commento


L'italiano medio guarda la grecia

Poi và in chiesa e prega

Dio difendi la mia casa e anche il muretto abusivo....( scusa )

Dio aiutami che non manchi l'acqua , la corrente e l'allaccio abusivo ( scusa)

Dio proteggi la mia macchina è semi-nuova...

Dio non mi negare l'accompagno, la finta
pensione di invalidità

Dio non farmi mancare la scopata mensile con
Bernarda...

Dio fà si che mia moglie continui a frequentare
palestra e centro estetico

Dio fà si che il politico che ha raccomandato
mia figlia duri....

Dio proteggi la mia dichiarazione dei redditi
fasulla

Dio , quei piccoli bot ....non li far
sequestrare

gRAZIE ....accendo una candela ...pure...

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 16:28| 
 |
Rispondi al commento

LO ZEN E L'ARTE DI TUTTO CIO' CHE FAI

La parola qualità mi fa ricordare quando parecchi anni fa andai in crisi totale nei confronti della mia esistenza.
Non riuscivo ad accettare tutto lo schifo che mi circondava.
Nel tortuoso, e pericoloso, percorso che feci per capire come mai le cose stessero in questo modo, giunsi alla conclusione, ma altri lo fecero prima di me, che eravamo (siamo)in mezzo al fango perchè a nessuno (quasi) importa della qualità.
Se ci si guarda intorno, si scopre che siamo sommersi da cose, parole, immagini, cibi, amici, nemici, "compagni", "camerati", coscritti, colleghi...e la qualità dov'è(grazie alex).
Ma noi, eliminando il superfluo, che cazzo ci stiamo a fare.
Stiamo aspettando di vedere la "nostra" idea che diventi preponderante?
Ma anche fosse, nella sostanza, se poi il sistema funzionasse; potrebbe farlo, stante ogni cosa progettata e prodotta con questi dettami?
O molto più semplicemente, cambierebbero gli attori fermo restando la realtà materiale che ci circonda e ci condiziona?
E che cazzo ce ne facciamo di un simile cambiamento?

Ora, questo movimento, fermo restando tutto ciò che lo circonda, dove attuerebbe la mutazione e riguardo a cosa.
Se non si cambia il senso dell'idea, cosa me ne frega di cambiare idea tanto per.
Quanti credono che sia sufficente l'energia alternativa, come se per fabbricare cio che la produce non si inquinasse lo stesso.
E l'esempio vale anche per tutto il resto, e sulla sua durata.

La filosofia va esposta, spiegata, resa evidente.
Mi piacerebbe capire dove vorremmo andare a parare, senza tirare in ballo tangenti, berlusconi, evasione fiscale, mafie, governi, pdl pd.
Per ora quasi nessun problema, ma dato che i primi infiltrati hanno preso posto nell'attuale sistema, vorrei capire se si cerca di fare qualcosa anche per le teste, ihpone a parte eh.

E se questo cambiamento è attuabile, allora perchè non compierlo, i volontari ci sarebbero?!?
saluti di qualità

sandro c., altrove Commentatore certificato 05.05.10 16:27| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLITANO!!! NAPOLETANO!!!! SE DAVVERO CI TIENI ALL'UNITA' D'ITALIA E ORA CHE SI INCOMINCI A DIRE LA VERITA'!!!!!! LA VERITA!!!! PRESIDENTE,ALTRIMENTI NON CI SI METTA PURE LEI A PRENDERCI PER IL CULO; ANCHE PERCHE' LA PRESE PER IL CULO L'AVETE GIA DEMANDATA AL NANO MAFFIOSO!!!.
STATE AFFOSANDO STO CAZZO DI PAESE TRA MAFFIOSI RIPULITI AL COSPETTO DEL FISCO,MA ANCORA SPORCHI MORALMENTE, POLITICI CHE PER PRIMI HANNO LE MANI SPORCHE PER LE VITTIME DI MAFIA, GOVERNO CHE FA TAGLI A SCUOLE,SANITA' SERVIZI SOCIALI,E SPERPERANO IN OPERE PUBBLICHE PER FAR INGRASSARE I SOLITI IGNOTI,DATO CHE ANCHE LEI HA CONTRIBUITO ALLO SFACELO DI QUESTO CAZZO DI PAESE, LA PREGO ALMENO CI RISPARMI I SUOI LACONICI INTERVENTI PIENI DI UTOPIA E FALSITA', E DICA TUTTA LA VERITA' PER RIDARE AL POPOLO ITALIANO QUEL MINIMO DI RISPETTO E MORALITA', VISTO SIAMO DIVENTATI LO ZIMBELLO DEGLI ALTRI PAESE ESTERI.
LA VERITA!!! DITE LA VERITA!!! ALTRIMENTI NON VI DIFFERENZIATE DA QUELLA BRUTTISSIMA GENTAGLIA CHE STA MANDANDO IL PAESE AL BARATRO.

VERITA'!!!! E GIUSTIZIA!!! VERITA'!!! E GIUSTIZIA!!!..............presidente.

Antonio Antonino 05.05.10 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

disse uno una volta:
spezzeremo le reni alla grecia!

dice uno adesso:
aiuteremo le reni della grecia!

speriamo abbiano in comune la stessa fine!

BUONPOMERIGGIO (SPERO) SBULLONATO POPOLO!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato 05.05.10 16:16| 
 |
Rispondi al commento

I RAZZISTI DEL NORD

DOPO AVER DISTRUTTO IL SUD

ED ESSERSI RIUNITI IN UN PARTITO CHE PROPAGANDA IL RAZZISMO DALLA PADANIA IN FUORI

ORA VORREBBE FARCI ANCHE CREDERE CHE IL FEDERALISMO VA ATTUATO PER IL BENE DEL SUD!

E' TROPPO TARDI FURBETTI DA DUE SOLDI!!!

L'ITALIA FEDERALE

DOVEVATE PROPORLA 150 ANNI FA

QUANDO IL REGNO DELLE DUE SICILIE ERA NEL

BENESSERE E VOI ERAVATE CON LE PEZZE AL CULO!

Carmine Crocco Donatellli Commentatore certificato 05.05.10 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E PER LA VOSTRA GIOIA

PICCOLO MANUALE DELLA GUERRIGLIA URBANA

http://www.autprol.org/public/news/doc000336101011969.htm

Il Santo Commentatore certificato 05.05.10 16:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I NAPOLETANI HANNO SEMPRE AVUTO DIFFICOLTA' AD INDIVIDUARE I RAZZISTI DEL NORD CHE SI NASCONDEVANO VIGLIACCAMENTE TRA I SETTENTRIONALI CIVILI ORA CHE I RAZZISTI DEL NORD SONO VENUTI ALLO SCOPERTO PER I NAPOLETANI E' MOLTO PIU' FACILE INDIVIDUARLI.

VIVA IL REGNO DELLE DUE SICILIE!

VIVA L'ITALIA UNITA!

NO ALLE DIVISIONI!

NO AL FEDERALISMO IN RITARDO DI 150 ANNI!!!

Carmine Crocco Donatellli Commentatore certificato 05.05.10 16:07| 
 |
Rispondi al commento

LEZIONE N.2

NAPALM
Formula di preparazione 21% benzene, 33% benzina con 46% polistirene, se lo trovate potete aggiungere del fosforo bianco che ne facilità l'accensione e ne duplica i danni :-)

Il Santo Commentatore certificato 05.05.10 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Per Sacconi, tutte le proproste avanzate da Epifani «comportano uno straordinario incremento di spesa pubblica, basti pensare alla richiesta di 400.000 nuove assunzioni nella pubblica amministrazione, una sorta di via greca al socialismo che ci porterebbe all'instabilità che già la Grecia conosce.

Caro (nel senso di quanto ci costi...) Borsoni, buttare via soldi per far guadagnare la vostra cricca di amici è sicuramente un aiuto contro la crisi....

Lev Davidovič Bronštejn (lev trotsky) Commentatore certificato 05.05.10 16:06| 
 |
Rispondi al commento

DOMENICA 23 e LUNEDI 24 Maggio
Elezioni per l'Ordine dei Giornalisti della Lombardia.
E' assolutamente necessario eleggere persone disposte a lavorare per il conseguimento di quello che, al momento è l'unico irrinunziabile obiettivo: la massima realizzazione della LIBERTA' di STAMPA.
Oggi l'Italia è relegata al 72° posto (rapporto Freedom House).Il nostro Paese deve uscire dalla "semi-libertà" di Stampa.
Occorre fare di tutto perché l'INFORMAZIONE in Italia torni ad essere quella che un Paese Civile merita.
Alberto Liguoro
http://www.anlilucl.blogspot.com/
(ANLILUCL il primo su Google)
albertoliguoro@libero.it


Alberto L., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 16:03| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

W IL POPOLO GRECO
W LA RIVOLUZIONE FRANCESE
W TUTTI I POPOLI CHE COMBATTONO
PER LA DEMOCRAZIA, LA GIUSTIZIA E LA LIBERTA'
IL "POPOLO" ITALIANO NON E' NEPPURE L'UNGHIA
DI QUESTA VALOROSA E DIGNITOSA GENTE

GHIGLIOTTINA PER I NOSTRI POLITICI MAFIOSI, PIDUISTI, CIARLATANI E TUTTI I LORO COMPAGNI
GHIGLIOTTINA PER LE BANCHE
GHIGLIOTTINA PER GLI IMPRENDITORI MAFIOSI,
CORROTTI E CORRUTTORI
GHIGLIOTTINA
GHIGLIOTTINA
GHIGLIOTTINA
GHIGLIOTTINA

ORA O MAI PIU'

Marek H. Commentatore certificato 05.05.10 16:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Apprezzo profondamente il coraggio del popolo greco, ma temo che in quel paese, col pretesto della rivolta, si determinerà una situazione simile a quella che portò alla dittatura dei colonnelli e che oscurò la Grecia per tanti anni.
Mi auguro di sbagliare.

a.g. 05.05.10 15:58| 
 |
Rispondi al commento

FISCHI A SACCONI E A BONANNI - Il congresso del primo sindacato italiano ha segnato così la tensione che attraversa il movimento dei lavoratori, sia nei rapporti interni sia in quelli con le autorità di governo e di rappresentanza industriale. Sono infatti stati per Maurizio Sacconi, Raffaele Bonanni, Luigi Angeletti, Emma Marcegaglia i fischi più rumorosi della platea. Oltre al ministro del Lavoro, al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio e ai vertici di Confindustria, la platea della Cgil ha rumoreggiato anche alla lettura dei nomi di Luigi Angeletti, segretario della Uil, e dell'ex segretario dell'Ugl, Renata Polverini. Una vera e propria ovazione, invece, è stata rivolta a Nichi Vendola. Applausi anche per Antonio Di Pietro, Fausto Bertinotti e Armando Cossutta. «È una strana Cgil quella che riserva una standing ovation ad un vecchio democristiano come Scalfaro e fischia i segretari generali di Cisl e Uil soprattutto» ha detto il ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi. «I fischi per me erano scontati ma quelli alla Cisl e alla Uil sono più preoccupanti», spiega il ministro.

1) CISL e UIL si sono venduti a Confindustria e al governo (anche CGIL, ma un pò meno)
2) Scalfaro viene applaudito perché è stato l'ultimo presidente 'degno' che abbiamo avuto. Almeno aveva le palle e mandava a cagare testa d'asfalto!

Sacconi ---> ma va a fare in culo te e quelle merde che sono al governo con te!

Lev Davidovič Bronštejn (lev trotsky) Commentatore certificato 05.05.10 15:57| 
 |
Rispondi al commento

In Italia 626000 autoblu.

Una ogni 100 abitanti!
Più che negli USA.
Il giorno che le rottameremo senza ricomprarle, falliranno molti produttori di auto: li manteniamo noi.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 15:55| 
 |
Rispondi al commento

2 DOMANDE AL PRESIDENTE NAPOLITANO:

Per il Capo dello Stato ''far rivivere nella memoria e nella coscienza del Paese le ragioni di quell'unita' e indivisibilita' con cui nacque l'Italia'' serve a offrire una ''fonte di coesione sociale come base essenziale di ogni avanzamento, tanto del Nord quanto del Sud, in un sempre piu' arduo contesto mondiale''.(ansa)

CAPISCO IL CONTESTO ATTUALE E QUELLO MONDIALE MA

DI QUALI RAGIONI SI PARLA SIGNOR PRESIDENTE?

DELLE RAGIONI VERE CHE HANNO SPINTO I SAVOIA A DEPREDARE IL REGNO DELLE DUE SICILIE O DELLE FINTE RAGIONI CHE SI PROPAGANDANO DA 150 ANNI AI MERIDIONALI?

CONTINUARE CON LE MENZOGNE FA SOLO MALE ALL'UNITA' DELL'ITALIA CHE LEI SI PROPONE DI RINVIGORIRE INVECE SAREBBE ORA DI DIRE LA VERITA' SIGNOR PRESIDENTE NAPOLITANO (E NAPOLETANO).
DIRE LA VERITA' RIDAREBBE DIGNITA' DI ITALIANI A TUTTI I MERIDIONALI E NUOVA FORZA PER CONTRASTARE I RAZZISMO CHE CONTINUANO A GENERARE MOSTRUOSITA' NEL NORD DEL NOSTRO PAESE.

Carmine Crocco Donatellli Commentatore certificato 05.05.10 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Tengo corsi gratuiti di guerriglia urbana.
LEZIONE N.1 MOLOTOV

riempire per un'ottavo la bottiglia con sapone di marsiglia (sapone naturale derivato dal grasso animale, se il grasso è dei leghisti meglio ancora)
colmare la bottiglia con benzina (verde o meno è ininfluente) fare un tappo con uno straccio precedentemente imbevuto di benzina.

Quando la lanciate e si rompe il sapone si infiamma e se arriva sulla pelle si attacca e non si riesce più a spegnere, continuerà a bruciare a circa 800 gradi fino all'esaurimento del grasso (del sapone e del coglione a cui avete dato fuoco).

Il Santo Commentatore certificato 05.05.10 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno si farà male. Non solo in Grecia.
Le notizie stanno circolando e forse l'italiano capirà che suicidarsi perchè si è perso il lavoro, non è la soluzione giusta.
La disperazione porta ad azioni incontrollate. Come la rabbia.
E voi signori politici, pensate bene a come vi muovete e a cosa decidete.
Ad esempio.... scelta sbagliata escludere con la maggioranza dei voti, gli aiuti ai lavoratori.

Girasole di Giugno 05.05.10 15:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oro bene rifugio... Correte a comprare l'oro non in banca perchè se non l'avete in mano è UNA TRUFFA! Se poi comprate il lingotto fisico attenzione, ci sono 650.000 pezzi di tungsteno ricoperti di oro in circolazione, made by FED. Goldman Sachs lo sa bene e da anni che non contratta l'oro e i cinesi mesi fa si sono fatti recapitare qualche decina di tonnellate dalle banche fiduciarie in primis Bank of England e si sono trovati una bella merda dorata!!!

Anton Tchutcerthaler (maia bassa) Commentatore certificato 05.05.10 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Quello che va fatto in occidente, nessuno escluso, e' di
ristrutturare il debito ai privati.

Per le aziende, costringendole a ristrutturare i propri debiti con le banche.

Per i privati cittadini, innanzitutto ponendo dei limiti vincolanti tra erogazione delle carte di credito e ammontare del conto in banca.
Inoltre, con una stretta del credito al consumo:
solo su cauzione e comunque non del 100% del bene.
I mutui casa non possono superare il 50% dell'immobile.

Gente che compra la casa senza una lira in tasca deve smettere di esistere.
Se non hai i soldi per una casa, non comperi una casa e stai in affitto.


Una volta ridotto il debito dei privati, allora e solo allora si potra' stabilizzare il debito pubblico.


wolfstep

Flavio BlueOyster, Parma Commentatore certificato 05.05.10 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grecia rivolution

ma è vero che ci sono stati i primi tre morti ???

nella banca che a preso fuoco per le molotov lanciate dai rivoltosi ...

l'ho sentita per radio ...un'ora fa !!


FA ANCHE QUESTO PARTE DEL PACCHETTO SICUREZZA?

Da tutto ciò si dimostra come la sicurezza sia a senso unico. Ora il cittadino dovrà stare ancora più attento ai pirati della strada per la "sicurezza" dei parlamentari hanno licenza di uccidere (o danneggiare). Considerando che per i medici già all'età di cinquantanni non si è tanto in grado di autogestirsi né di autovalutare le proprie capacità o prestazioni di guida obbligando anche chi guidatore esperto a raddoppiare -poi a triplicare- le visite mediche (arricchendo la categoria degli sciacalli: i medici) e di conseguenza il rinnovo della patente da dieci anni a cinque fino a tre anni; per chi guida un'auto come stuntman sulle vie pubbliche quante visite mediche e quanti rinnovi patente dovrà effettuare? Su chi ricadono tutte queste spese?!

sandro petrini 05.05.10 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Le carceri in costruzione da anemone e cricca vanno ultimate velocemente per metterceli dentro e buttare la le chiavi!!!!

Anton Tchutcerthaler (maia bassa) Commentatore certificato 05.05.10 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AL GOVERNO IL PIU' PULITO HA LA ROGNA!
LA CRISI GRECA E' UNA FICTION SULLA POSSIBILE FINE DELL'ITALIA.

mario ., monopoli Commentatore certificato 05.05.10 15:45| 
 |
Rispondi al commento


che i nostri politici guardino la grecia....

è solo l'anteprima di quello che sarà in italia....

altro che madonnine .....

il tempo dei souvenir...è scaduto...

i tempo delle puttane , minorenni o battone pure ....il tempo dei corrotti avrà fine...

coperti d'oro arrriveranno in burundi....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MAI LADRI SI SENTIRONO PIù MINACCIATI !

s p 05.05.10 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Preparate le listeee !!
Bloccate i conti correnti della casta e delle cricche.
Espropiazione delle aziende, dei patrimoni immobiliari.
Blocco dei ripetitori televisivi.
Decapitazione dei vertici delle burocrazie.
C'è un solo modo di guarire da un ascesso, da un bubbone putrido ... inciderlo !!

Tirarsi su le maniche.
C'è da lavorare per tutti nel prossimo futuro.
Lavorare in allegria, liberi dai gioghi è la cosa più bella che possiamo fare.
Questo paese può e deve liberarsi dalle incrostazioni, dai parassiti per un futuro veramente costruito da tutti.

Viva l'italia libera.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Cazzo! Vado in banca e ritiro tutto quello che ho per metterlo sotto la mattonella..., tanto mi basta un tassello di un mosaico (sigh!).

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 05.05.10 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AL GOVERNO IL PIU' PULITO HA LA ROGNA!

mario ., monopoli Commentatore certificato 05.05.10 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Sta sera pulisco la carabina e mi preparo un pò di pallottole...
tra poco si marcia su roma...
...anche se forse sarebbe meglio marciare su arcore a dare alle fiamma una certa modesta casa...(nano & co. inclusi)

Lev Davidovič Bronštejn (lev trotsky) Commentatore certificato 05.05.10 15:36| 
 |
Rispondi al commento

... mettere a posto i conti senza tante smargiassate...

s p 05.05.10 15:36| 
 |
Rispondi al commento

CONDANNATO STORACE A UN ANNO!!!!! (SOLO?)
BUTTAMO LA CHIAVE!!!!

liliana g., roma Commentatore certificato 05.05.10 15:35| 
 |
Rispondi al commento

E dire che quelle della Grecia le chiamano

"misure anticrisi".

Avapxos

Alina F., Varese Commentatore certificato 05.05.10 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio:
Secondo voi quanti metri di corda devo comperare per appendere il figlio di puttana del berluska al palo di Piazzale Loreto ?

Meglio prepararsi per tempo.

Il Santo Commentatore certificato 05.05.10 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'EURO STA CROLLANDO DI BRUTTO....

OI OI OI OIII

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 05.05.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Denis Verdini indagato per corruzione su appalti per carceri e impianti eolici
Nell'inchiesta Flavio Carboni e altri quattro.

I pm di Roma stanno valutando se contestare l'associazione per delinquere

(Siiiii!!!Sono solo DELINQUENTI!Che altro!)

ROMA(5.5.2010)-Il deputato e coordinatore nazionale del Pdl,Denis Verdini,è indagato per corruzione dalla Procura di Roma.L'iscrizione di Verdini nel registro degli indagati si riferisce all'inchiesta per corruzione sull'aggiudicazione di appalti per la realizzazione di carceri e impianti di produzione di energia eolica in Sardegna.L'indagine,condotta dal Procuratore aggiunto,Giancarlo Capaldo,e i pm Rodolfo Sabelli e Ilaria Calò,vede indagati per corruzione anche l'imprenditore Flavio Carboni,il costruttore Arcangelo Martino,Pinello Cossu,consigliere provinciale di Iglesias,Ignazio Farris, consigliere dell'Arpa della Sardegna,e un magistrato tributario,Pasquale Lombardi.
I magistrati stanno valutando se contestare a questi indagati anche l'associazione per delinquere.Martedì la sede della banca di Verdini,il Credito Cooperativo Fiorentino,è stata perquisita dai Ros di Roma.Obiettivo della perquisizione,secondo quanto si apprende,quello di verificare quale fosse la destinazione finale di un giro di assegni su cui sono in corso accertamenti.Gli inquirenti sospettano che possa trattarsi di fondi destinati a distribuire tangenti.
Indagine iniziata nel 2008.Gli accertamenti su quello che si ritiene essere stato un giro di appoggi e di promesse per favorire alcuni imprenditori sono stati avviati nel 2008 nel quadro di un'altra indagine avviata dalla Direzione distrettuale antimafia.

PS
ARRESTATELI TUTTI! A volte RITORNANO.

Flavio Carboni è un imprenditore italiano,con attività in numerosi campi.Il suo nome appare in molte inchieste giudiziarie degli anni ottanta.
Nel 1997,i magistrati di Roma collegarono Flavio Carboni ed un esponente della Mafia siciliana, Pippo Calò,all'omicidio del banchiere Roberto Calvi

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento

@ Tinazzi

è vero, pare che nelle proteste non ci siano differenziazioni di colori.. però tieni presente che la manifestazione era stata indetta dai sindacati, mentre gli assalti pare siano stati portati avanti dagli anarchici..

dunque c'è sempre una parte di protesta "tranquilla" che secondo me ormai non sortisce una cippa, e punte avanzate

noi (in generale) chi siamo?
come ci poniamo?

Paola Bassi Commentatore certificato 05.05.10 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EUROBOTTO

***********

STIAMO VIVENDO LO START UP IN DIRETTA

E POI VIA CON I PIIS-G

LA GRECIA DI STO PASSO ORMAI

E' SULL'ORLO DELLA GUERRA CIVILE

CHISSA' CHI APPENDERANNO...A TESTA IN GIU !

E QUANTI...

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 05.05.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento


NOI LA VOSTRA CRISI NON LA PAGHIAMO!

DIARIO DI UN SACCHEGGIO....

NOI? : NO ! I GRECI

QUESTO IL LORO SLOGAN...

CHI FA' E CHI SCRIVE

CHI SI RIVOLTA , CHI CHIAGNE

E QUINDI VIENE SOLO FOTTUTO.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Signor Berlusconi,

Non sa forse che il suo regno appartiene a quasta patria ?

Non conviene abbassare i toni e mettere a posto i conti ?

s p 05.05.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno dovrebbe spiegare ad un imbecille qui che
con "anni luce" si misura una distanza
e non il tempo!

peppe s., giugliano
------------------------------------------------

Troppe pretese per un leghista affetto da ignoranza prenatale

Il Santo Commentatore certificato 05.05.10 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La vita è un lampo
La figa è uno stampo
Il culo di baccalà è un passatempo

AHAHAHAH AHAHAHAHA HAHAHAH AHAHAH AHAHAHAH AHAHAH AHAHAHAHA HAHAHA AHAHAHA AHAHAHA AHAHAA AHAHA

Il Santo Commentatore certificato 05.05.10 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Sti politichini.
Ma non si potrebbero adoperare come tappi per tappare la falla di petrolio?

SOLIDARIETA' AI POLITICI LEGHISTI, IN QUESTO GIORNO INFAUSTO PER LORO.
Forza, che le celebrazioni per i 150 anni finiranno subito e domani potrete far ritorno a Roma a ritirare lo stipendio (quello di base, senza contare gli arrotondamenti ad opera di benefattori del calibro di Anemone)

vito. farina Commentatore certificato 05.05.10 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Atene non è così lontana

Riferisce l'inviato di Repubblica ad Atene che la gente urla "ladri ladri"
"il buco nelle casse dello Stato non l'hanno creato i lavoratori dipendenti e i pensionati"..
"devono pagare anche gli evasori fiscali e i corrotti"..


http://tv.repubblica.it/dossier/grecia-crisi-economica/il-racconto-dell-inviato-in-mezzo-agli-scontri/46622?video=&pagefrom=1

Paola Bassi Commentatore certificato 05.05.10 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno dovrebbe spiegare ad un imbecille qui che
con "anni luce" si misura una distanza
e non il tempo!

peppe s., giugliano Commentatore certificato 05.05.10 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla BBC stanno dicendo che dopo la Grecia toccherà alla Spagna e all'Italia e si chiedono se in Italia ci saranno rivolte come quella greca...

e noi stiamo qui a perdere tempo dietro le cazzate di Scajola, di Lupi, di Bossi e di Berlusconi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI TOCCA I SOLDI MUORE PRIMA !

s p 05.05.10 15:18| 
 |
Rispondi al commento


il POPOLO GRECO è in rivolta

Non ha colori , bandiere , gialle , viola , rosse a fiorellini....

e noi ....sti xazzi....

http://www.facebook.com/meetup878?ref=profile#!/meetup878?ref=profile

http://tv.repubblica.it/dossier/grecia-crisi-economica/atene-assalto-al-parlamento/46621?video

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 15:15| 
 |
Rispondi al commento

APPALTI, DENIS VERDINI "COORDINATORE PDL" INDAGATO PER CORRUZIONE
"IRREGOLARITÀ NEI PROGETTI EOLICI IN SARDEGNA"


pueblo de isla Commentatore certificato 05.05.10 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Venditti : IN QUESTO MONDO DI LADRI...

Ecco io penso che sia una categoria a se, che fa il suo tempo in questi giorni, per varie scadenze...

cervellini dario

s p 05.05.10 15:14| 
 |
Rispondi al commento

In diretta da Atene:

http://videochat.corriere.it/index_H2401.shtml

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 05.05.10 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Compagni dai campi e dalle officine
prendete la falce e portate il martello
scendete giù in piazza e picchiate con quello,
scendete giù in piazza e affossate il sistema.

Voi gente per bene che pace cercate,
la pace per fare quello che voi volete,
ma se questo è il prezzo vogliamo la guerra,
vogliamo vedervi finir sottoterra.

Ma se questo è il prezzo l’abbiamo pagato,
nessuno più al mondo dev’essere sfruttato.

Il Santo Commentatore certificato 05.05.10 15:13| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano, nel suo discorso sulla portaerei Garibaldi, per il 150/o dell'Unita' d'Italia. ha chiesto di ''recuperare motivi di fierezza e di orgoglio nazionale, perche' ne abbiamo bisogno.


GIA' NE ABBIAMO BISOGNO DI ORGOGLIO NAZIONALE, E QUANDO FIRMA LEGGI AD PERSONAM L'ORGOGLIO DOVE SE LO METTE NEL CU.....LO?!

SECONDO ME.......QUESTO NON è MERIDIONALE.

mario ., monopoli Commentatore certificato 05.05.10 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Verdini Scajola e i loro compari sono soltanto vermi che devono tornare sottoterra.

Alessandro F. Commentatore certificato 05.05.10 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Mio cugino mi ha detto che una volta, tornato a casa dal lavoro, ha scoperto che qualcuno gli aveva pagato il mutuo, gli aveva messo una busta di coca sul comodino e poi gli aveva infilato un paio di mignotte nel letto...però lui mi ha detto che sa stare agli scherzi e non si è dimesso dal posto in fabbrica.

fabio martello Commentatore certificato 05.05.10 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Verdini Indagato.
Dai, a casa anche lui!

LUCA PREPARIAMOCI.

MANCA POCOOOOOOOOOOOOOO !!!!!!!!!!!!!!

Alessio . Commentatore certificato 05.05.10 15:06| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI HA PAURA

*********************

LO SENTO !

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 05.05.10 15:05| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi viene definito un pò da tutti un gran comunicatore.non sono mai stato in sintonia con il suo modo di comunicare e continuo a chiedermi cos`è che sta comunicando

nello giubini 05.05.10 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha dato il via ufficiale alle celebrazioni per i 150 anni dell'unita' d'Italia con una corona di alloro alla stele di marmo che ricorda la partenza dei Mille da Genova Quarto. Il Presidente si e' poi recato al monumento che ricorda l'impresa, dove pronunciano il discorso ufficiale il sindaco di Genova Marta Vincenzi e il ministro per i Beni culturali Sandro Bondi. Davanti a Quarto due barche a vela timonate da Francesco De Angelis e Mauro Pellaschier che, dopo il via dato con una campana da Napolitano, partiranno per Marsala ripercorrendo la rotta dei Mille.


SPERIAMO CHE AFFONDI!

mario ., monopoli Commentatore certificato 05.05.10 15:02| 
 |
Rispondi al commento

*****
In Grecia stanno dando fuoco alle banche.
La rivoluzione comincerà quando cominceranno a bruciare le banche tedesche.

viviana v., Bologna
*****
------------------------------------------------

Quando quello accadra', fossi in te mi cercherei un posto il piu' remoto possibile perche' vorra' dire che gli Europei avranno cominciato a scannarsi un'altra volta tra di loro.

Come faranno comodo quelle basi Americane allora.

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 05.05.10 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATENE

altri edifici pubblici a fuoco

ci siamo! ci siamo! LUCAAAAAAAA!!!! manca poco!!

liliana g., roma Commentatore certificato 05.05.10 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hasta de chi, hasta de la...!

Ai compagneros Castrones Cubani i 2,4 milioni di turisti che ogni anno mediamente visitano l'isola cominciano a stare stretti e vogliono di piu'.

A quanto pare le permanenze sono piu' brevi e i turisti spendono pochi soldi, quindi che ti combina la combriccola Castronata? In accordo con compagnie d'investimento Canadesi e Europee si progettano almeno 10 nuovi campi da golf da aggiungere all'unico esistente in tutta Cuba. Poi nuove marine e tutta una serie di strutture complementari, leggi ville e appartamenti di lusso.

Pero' c'e' un pero'. Siccome gli hasta la vista Castronati hanno imposto che nessuno a Cuba puo' comprare o vendere abitazioni, cosa ti vanno a inventare i Barbudos? Un bell'affitto a lunga scadenza di luoghi incantevoli e incontaminati garantira' agli investitori il permesso di costruire tutta quella serie di strutture sopracitate, cosi' che si possa aggirare il divieto e salvare capra e cavoli.

Io non so quanto sia il loro introito annuale, ma pare che i prodi difensori del socialcomunismo che scrivono qui, vedi Sodano, Sandro...ne etc. etc. saranno in qualche modo esclusi dal partecipare a questa nuova avventura dei Castroni, perche' a tutti gli effetti Cuba sta cercando di attirare gli unici che a tutti gli effetti si potranno permettere il lusso che sara' costruito a breve, gli sporchi CAPITALISTI!

*****
Cuba has announced plans to allow foreigners to develop golf courses, marinas and related land projects to boost the nation's tourism industry.

[...]

Havana hopes the measures will attract more affluent tourists to the island.

Last year, some 2.4 million tourists visited Cuba, but many of them came for short stays and spent less money.

http://news.bbc.co.uk/2/hi/americas/8661734.stm
*****
-----------------------------------------------

Hasta de chi, hasta de la...!

Siam rossi si ... dalla vergogna!

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 05.05.10 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la cosa si fa interessante.berlusconi subentra a scajola.uno due mesi e saremo entusiasti della centrale in giardino

nello giubini 05.05.10 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Al nord rubano ed intrigano e i leghisti calano le braghe e si mettono a 90° allargandosi con le mani le chiappe per farsi inculare meglio dallo spastico cerebroleso portatore insano di pannolone di pontida, non cefali in culo ma trote...

Il Santo
================================================
praticamente quello che fai tu 24 ore algiorno....o no?

Arcangelo Pippanera, tutti mi chiamano baccala' Commentatore certificato 05.05.10 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 14:43| 
 |
Rispondi al commento

In Piazza San Giovanni un Bossi farfugliante e più fuori di testa che mai ha abbracciato Berlusconi dichiarando che lui e il nano avevano gli stessi valori.
Noi chiediamo quali sono questi valori: escort, mazzette, occupazione del potere, centrali nucleari, distruzione della democrazia, azzeramento dei diritti costituzionali, deficit alle stelle e crescita di abusi e privilegi privati

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Faremo la fine della Grecia e, mentre questa cricca di impuniti procede a bulldozer per riparare soldi all’estero e aumentarsi ogni potere, la Lega, indifferente della rovina collettiva e guidata da un mentecatto, non smette di dare il suo appoggio a una banda di criminali, che, senza di lei, non avrebbe la maggioranza e precipiterebbe nella polvere.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Da S. (analista bancario)

Apprendo da Repubblica che la Grecia è quasi in fiamme, in piena rivolta.
Non avrei mai e poi mai pensato che con l’euro, in cui avevamo riposto tante speranze alla fine degli anni ’90, saremmo potuti arrivare ad una fase simile.
Prodi and Company, tutta l’Europa di Maastricht, ce lo avevano dato come una moneta praticamente inattaccabile.
Ora invece guardate cosa sta succedendo…
E le voci che girano nel mondo della finanza sono altrettanto incontrollate quanto la speculazione.
Tra le prossime vittime della speculazione e degli hedge funds, le vere mine vaganti della finanza mondiale, viene data anche la Gran Bretagna!
Veramente qui non c’è salvezza per nessuno!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Attenti al benefattore mascherato.
Usa aggredire la vittima staccando assegni.
Ci sono vittime dai nomi eccellenti, almeno 9.

vito. farina Commentatore certificato 05.05.10 14:32| 
 |
Rispondi al commento

,,,,,,,,,,,la sorella di letta ha bisogno di lavorare,,,,,,,,,,

Il berlusca anni fa aveva promesso e firmato un contratto,a porta a porta,di 1.000.000 di posti di lavoro nel lontano 1994 mi pare.

OGGI:
''Perdiamo davvero quel milione di posti di lavoro che avevamo previsto, di cui oltre un terzo nel Sud''. Lo ricorda il segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani.........e non finirà qui!

La croce Rossa deve continuare a vivere e la sorella DILETTA deve continuare a lavorare!

LA CRECIA E' MOLTO VICINA ANZI è MOOOOLTO VICINA E NOI DEL MERIDIONE SIAMO UN'ANTICA COLONIA GRECA.


MEDITATE GENTE MEDITATE!!!!

mario ., monopoli Commentatore certificato 05.05.10 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATENE

assalto a una banca tre morti, e sicuramente non saranno banchieri

rainews 24

liliana g., roma Commentatore certificato 05.05.10 14:31| 
 |
Rispondi al commento

In Grecia stanno dando fuoco alle banche.
La rivoluzione comincerà quando cominceranno a bruciare le banche tedesche.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Su rai2 stanno celebrando l'onestà di Scajola. Finchè i mezzi televisivi saranno in mano a questa comunicazione MAFIOSA in questo paese non cambierà mai nulla!

Graziano M 05.05.10 14:30| 
 |
Rispondi al commento

PAOLO ROMANO
vice ministro alle comunicazioni.
Pare che sia vittima anche lui del solito benefattore anonimo che opera all'insaputa della vittima.

vito. farina Commentatore certificato 05.05.10 14:29| 
 |
Rispondi al commento

MENTRE I MAIALI DELLA CASTA SI ABBUFFANO...
MILIONI DI ITALIANI TIRANO LA CINGHIA...

LORO SONO IL 1° MAGGIO;I lavoratori di Eutelia, nel video girato ad Arezzo intervisto uno di loro, i non lavoratori lasciati nella solitudine e nella disperazione perche precaridipendenti delle cooperative e delle piccole aziende per questi la maggioranza di governo compatta alcuni giorni fa ha votato contro lestensione degli ammortizzatori sociali a favore di questi ULTIMI..Certamente il 1° Maggio non è quello del concertone dove i sindacati collaborazionisti hanno speso un capitale per fare cantare e presentare i compagni da salotto.sarebbe stato un segnale di rispetto e molto forte non tenerlo il concerto.continua nel blog ;http://informazionedalbasso.myblog.it/
INVIA IL LINK DEL BLOG AI TUOI CONTATTI.questo vuole essere un blog irriverente e di lotta.

http://www.youtube.com/watch?v=q6-ZlaAu8Ug&feature=player_embedded

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE, SCAJOLA E' SOLO IL PRIMO.
Ci sarebbero i nomi di 9 politici eccellenti

vito. farina Commentatore certificato 05.05.10 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, per quanto tempo dovremmo assistere alle malefatte di questa classe dirigente?
Non é più tempo di belle chiacchiere ma sta arrivando il tempo di agire e di prendere le iniziative. Ad esempio, perché non minacciare di interventi duri nel caso della prossima scoperta di un membro del governo le mani nel sacco? Credo che sia arrivato il tempo di dare un termine alla sopportazione. Craxi ricevette le monetine e scappò via ad Hammamet, e adesso che ne vediamo di cotte e di crude?

Marcello Trebs 05.05.10 14:02| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi
c'è una congiura contro il governo
l'evoluzione della specie... una volta le congiure si facevano con le coltellate o con il veleno, adesso si fanno a colpi di case regalate

liliana g., roma Commentatore certificato 05.05.10 14:00| 
 |
Rispondi al commento

La Grecia è paralizzata da uno sciopero generale contro le misure di austerità varate dal governo per il piano di salvataggio di Fmi e Ue..
sono tre milioni i greci che oggi parteciperanno allo sciopero..

NON MOLLARE GRECIA!!!

NON PAGATE PER GLI ERRORI DEL GOVERNO

Flavio BlueOyster, Parma Commentatore certificato 05.05.10 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Alle 14, su Rai 2, Lory del Santo dirà la verità sulla casa di Scaloja. Proprio cosi'.
Non scherzo. Lo ha annunciato la presentatrice pochi secondi prima che iniziasse il tg2.
Ho la birra, avvicino la poltrona alla tv e mi godro' lo spettacolo.

vito. farina Commentatore certificato 05.05.10 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LUDOVICO VICO
sottopongo al Governo: non ci sono fondi per legiferare, cioè i Fondi speciali delle Tabelle A e B che sono i fondi indispensabili consegnati alla democrazia di un Paese, rappresentata da questa Assemblea e da quella del Senato
Il punto è un altro: il Parlamento non ha un euro a disposizione, mentre il Governo ha prelevato i pochi e «maledetti» euro della Tabella A.
Qui vi è qualcosa che non funziona: il Governo ha i soldi dei «fondoni»
e il legislatore italiano ha zero euro.
Il Parlamento rischierà settimane di discussioni senza legiferare mai se non solo per convertire decreti-legge.
Il Parlamento è svuotato.

Barbara Vaccari, Polcenigo Commentatore certificato 05.05.10 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi "C'è una congiura contro il Governo".
Vorra' forse dire che anche ad altri ministri sono state regalate case a loro insaputa? Mah...

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 05.05.10 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Grecia la politica corrotta ha portato il paese al default, ma la popolazione non si può neanche ribellare........

I politici greci andrebbero ammazzati in pubblica piazza!

Sta succedendo il pandemonio, si sentono spari....

Hanno paura e fanno bene ad averne!

cettina d., isola Commentatore certificato 05.05.10 13:39| 
 |
Rispondi al commento

http://tv.repubblica.it/dossier/grecia-crisi-economica/il-racconto-dell-inviato-in-mezzo-agli-scontri/46622?video=&pagefrom=1

liliana g., roma Commentatore certificato 05.05.10 13:38| 
 |
Rispondi al commento

I POLITICI ITALIANI

SONO TUTTI VIZIOSI IDIOTI SENZA SPINA DORSALE


VIZIOSI

IDIOTI

SENZA SPINA DORSALE!!!


VIZIOSI

IDIOTI

SENZA SPINA DORSALE!!!

Flavio BlueOyster, Parma Commentatore certificato 05.05.10 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera dopo Ballarò berlusconi ha telefonato ad Alessandro Sallusti e gli ha detto testualmente:

- Sei un'emerita testa di cazzo, ma stasera hai fatto un ottimo lavoro di disturbo. -

Aldo F., napoli Commentatore certificato 05.05.10 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Non pendetevela troppo con i padani, la storia lo dice esplicitamente: le civiltà si sviluppano prima nei paesi che si affacciano sul mare.

Loro sono circondati da montagne, vivono nel loro mondo, mangiano trote e partoriscono trote, poverini, mi fanno quasi pena........

cettina d., isola Commentatore certificato 05.05.10 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Il potere esercitato giustamente deve essere leggero come un fiore; nessuno deve sentirne il peso

Mahatma Gandhi

Roby M., Parma Commentatore certificato 05.05.10 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Flavio BlueOyster, Parma

Tu dicci che cosa dobbiamo fare, e noi lo facciamo.....

cettina d., isola Commentatore certificato 05.05.10 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://tv.repubblica.it/copertina/atene-assalto-al-parlamento/46621?video=&pagefrom=1

da atene è partita la nostra civiltà
sarà da lì che verrà la scossa?

liliana g., roma Commentatore certificato 05.05.10 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è qualche hacker che gentilmente può mettere in rete la lista dei merdosi iscritti alla lega ?
Devo fare una statistica se ci sono abbastanza pali della luce per appenderli quando verrà il momento.
Grazie in anticipo :-)

Il Santo Commentatore certificato 05.05.10 13:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE!!!

LA PROSSIMA VITTIMA DEGLI SPECULATORI INTERNAZIONALI E' LA SPAGNA!!

POI TOCCHERA' A NOI!!!!!!!!!!!!!!!

ma rimaniamo pure a parlare della fava e della rava.. lega, sinacati, berlusconi di pietro.. ecc.. ecc.. intanto ci SPOLPANO VIVI!!!

Flavio BlueOyster, Parma Commentatore certificato 05.05.10 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era una casa molto carina
senza soffitto, senza cucina;
non si poteva entrarci dentro
perché non c'era il pavimento.
Non si poteva andare a letto
in quella casa non c'era il tetto;
non si poteva far la pipì
perché non c'era vasino lì.
Ma era bella, bella davvero
in Via dei Matti numero zero;
ma era bella, bella davvero
in Via dei Matti numero zero.


liliana g., roma Commentatore certificato 05.05.10 13:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

IL NANO MALEFICO HA DICHIARATO CHE CON SCAJOLA SI E' DIMESSO UN MINISTRO CON UN ALTO SENSO DELLE STATO.
MA VEDI TE CHE CAZZO ME TOCCA SENTI', VINCHE' STO 'MPUNITO GOVERNA STO CAZZO DI PAESE DI CLIENTELISTI E LECCACULO MI STA BENE;O MEGLIO MI DEVE STAR BENE,MA SE POI CONTINUA AD INCULARE L'ITALIANO E MENTRE SE LO INCIAPPETTA GRIDA: HAI!!! BRUCIA IL CULO!!!, E LUI RISPONDE MI:MI CONSENTA HO LA FIDUCIA DEGLI ITLAIANI.

MI RIFIUTO DI PENSARE CHE LA META' DI QUESTO PAESE E' TOTALMENTE INCOSCIO, PREFERISCO VEDERLA PER QUELLA CHE E', UN POPOLO....UN POPOLO...COME DIRE......GNAM,GNAM,GNAM, MA PRIMA O POI LA CICCIA FINISCE, E SARANNO PROPRIO LORO I PRIMI A DARE ADDOSSO AL LORO NANOMALEFICO.

CIALTRONI!!!!!!!!

Antonio Antonino 05.05.10 12:57| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Che giustificazioni!!! Sogliola che mente!!! é come se trovando mio nipote a rubare la marmellata,con le dita sporche,mi rispondesse che è stata la marmellata ad andare sulle dita!!
Cazzo che ministri,che senso dello stato !!!
Se questo è il migliore figuriamoci gli altri!!!
Vorrei sentire dei commenti di testate estere!! Che bella figura internazionale!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 05.05.10 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Studio Legale 5 Stelle ★★★★★

federico t. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se anche la CRI è malata, qua non ci salva più nessuno. Esprimo tutta la mia solidarietà al Maresciallo Lo Zito e lo ringrazio per tutto quello che sta facendo. B.

benedetto P., Ascoli Piceno Commentatore certificato 05.05.10 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Mario Staderini: Alla truffa dell'8 per mille non mi rassegno. Voglio tornare a firmare per lo Stato, ma quei soldi devono andare come prevede la legge per la fame nel mondo e per le calamità come il terremoto in Abruzzo, non per restaurare immobili della Chiesa. Abbiamo scritto a Tremonti perchè ci dica subito cosa ne farà dei soldi statali. Fatelo anche voi! http://www.facebook.com/notes/8x1000-tremonti-questanno-dillo-prima/invia-questa-mail-a-tremonti-tremonti_gcamerait-e-segnalaci-la-tua-partecipazion/122801174397883

Francesco D., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ,per sbaglio sono andato su ballarò;quando ho sentito parlare Lupi,il modo di esprimersi,gli argomenti e le stronzate...ho sperato tanto che si desse un morso nella lingua,perchè con il veleno che espelle, da quella cloaca,ci rimane secco!
Pura espressione di C.L., come lui,anche tutti gli altri che conosciamo.
Ho spento e mi sono letto il Caso Genchi:certamente qualcosa di più costruttivo che stare a sentire Lupus de Lupis!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 05.05.10 12:37| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

BYOBLU RISCHIA DI CHIUDERE!

La vogliamo dare o no,una mano a Claudio Messora?

Byoblu dopo anni d'informazione,rischia la chiusura causa mancanza di fondi.

Ci siamo comprati libri e dvd di tutti,non è il caso di "accatarci" anche INTERNET for GIULIANI???

DIAMO UNA MANO A CLAUDIO MESSORA!

ACCATTATEVE O DVD,O MANDATE UN AIUTO!!!

Beppe!Lancia sul blog una "sensibilizzazione" per Byoblu!

Basta una tua semplice segnalazione per far vivere Byoblu e il suo artefice Claudio Messora.
--------------------------------------------------

http://byoblu.com/post/2010/05/04/Castelli-di-sabbia.aspx

--------------------------------------------------

Le case editrici dei libri che noi compriamo "sempre" potrebbero essere sponsor di Byoblu,anche Il Fatto Quotidiano potrebbe esserlo!

E' ORA DI FARE QUADRATO E DI DIFENDERE CHI CI E' VICINO!

Forza Claudio!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 12:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Casini, GRAZIE DI ESISTEREEEE!!!!!!
Anche mezzo nudo.

Lè listess.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 05.05.10 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Studio Legale 5 Stelle ★★★★★ !

federico t. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 12:31| 
 |
Rispondi al commento

quanto costano le macchine blu?? Vi siete mai chiesti quanto costano gli aerei, gli elicotteri, le navi, le motovedette dell'esercito, dell'aeronautica, della marina, dei carabinieri, della guardia di finanza e della guardia costiera che portano in giro questi signori e il loro sciame?? Giri turistici gratis. Si sono solo giri. E poi c'è il ristorante e l'albergo senza limite di spesa...Datemi una risposta dei costi...che le macchine blu a confronto sono una goggia di benzina

marco p., genova Commentatore certificato 05.05.10 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Oh! Ragazzi, scusate l'intromissione, ma è per ringraziarvi.
Di stare ancora di guardia, anche se il dito incollato al grilletto freme.
S'è visto quasi tutto dell'Antagonista, le tracce, l'Odore, i misfatti.
Prima, si badava a talune uniformi: or si sa che molte finirebbero alle ortiche, stanche di tradimenti interni.
Dapprima si voleva salvar la Patria in azioni di guerra cruenta, or si pattuglia il cortile di casa.
Piccole cellule di una Resistenza Etica all'Immorale dell'Evasione Cerebrale.
Che cambia le Regole nello stesso Attuarsi, nel divenire, così nel Pensiero collettivo, lo Incanala in Chiuse Stagne.
Ecco, va Prevenuto mediante un Sovranzamento del Sentire, inteso come Facolta' dell'Intelletto mediato al Desiderio dei Sensi.
Attuando una Progettazione Propria, personale, l'induzione esogena, viene scongiurata.
Grazie di quello che fate, con minori munizioni, scarsita' di Viveri, Fango nella Trincea.
Verra' Vittorio Veneto: V3, scusate la retorica....

gaspare pirandello (cangatto), palermo Commentatore certificato 05.05.10 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GUARDATE LA GRECIA E PRENDETE ISTRUZIONI PERCHE' TEMO CHE PRESTO...

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 05.05.10 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Oggi qui piove! Governo ladro!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 05.05.10 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Svuota-carceri, l'attacco di Maroni
"Quel ddl è peggio di un indulto".

***

CheDueMaroniPensoSoloAllaFiga non ha capito che in sto carcere mi trovo molto bene.
Non lo voglio l'indulto.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 05.05.10 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come è strana a volte la vita.

Una massa di intellettuali del nord ha contribuito ad unire l'Italia.
Una massa d'imbecilli ignoranti del nord sta cercando di dividerla.

Aldo F., napoli Commentatore certificato 05.05.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povero Peppo O' Surgillo

Sono accusati di associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento e allo sfruttamento della prostituzione, con l’aggravante della transnazionalità.

-------------------------------------------------
E adesso che hanno messo al gabbio i datori di lavoro di quella gran vacca che tu con molto coraggio definisci madre, chi ti mantiene ?
Non ti resta che quel brutto trans di tuo padre anche se ridotto com'è non credo che riesca a fare molte marchette.
Veramente un brutto periodo povero peppo.

:-)

Il Santo Commentatore certificato 05.05.10 12:21| 
 |
Rispondi al commento

i lavoratori italiani hanno gia' fatto la scelta: hanno mandato a quel paese rossi sinistri buonisti cespugli vari sindacati rossi

Peppo O' Surgillo alias Ivana ..
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
ecco il risultato , troiaccia leghista prezzolata dalla camorra nanoista!

si sente la mancanza di...

1) introduzione di una patrimoniale;
2) reintroduzione di una più forte progressività della imposizione diretta. in danimarca l'aliquota massima dell'imposta corrispondente alla nostra IRPEF sia del 48%

3) riduzione corrispondente della imposizione indiretta. Soprattutto su ciò che è necessario per la sopravvivenza ed allo sviluppo intellettuale del paese

4) reintroduzione del calmiere dei prezzi per i beni di prima necessità;
5) reintroduzione della scala mobile;
6) penalizzazione dell'evasione fiscale e contributiva e del falso in bilancio.

7) abolizione della legge 30 o Biagi, e riduzione e controllo severo sulle forme contrattuali atipiche che devono rappresentare una deroga eccezionale e temporanea alla regola dell'assunzione a tempo indeterminato.

8) abolizione del concordato fra Stato e chiesa cattolica (patti lateranensi).

9) impossibilità per i condannati in via definitiva a candidarsi alle cariche elettive di qualsiasi ordine. Non solo al Parlamento, ma anche nei consigli regionali, provinciali e comunali.
10) legge antitrust effettiva: in Italia ci sono troppi accordi di cartello che, pur essendo illegali, vengono fatti passare.

11) legge sulle telecomunicazioni e sul conflitto di interesse. L'informazione deve essere libera. E a nessuno può essere permesso di monopolizzare o di formare grossi trust nelle comunicazioni.


>> tu stessa hai postato che prima si stava meglio

PRIMA NON C'ERA LA LEGA DI MERDA ...
C'ERANO I COMPAGNI E I SINDACATI CHE FACEVANO IL
PROPRIO COMPITO !!!

CAZZO FA' LA LEGA NORD DI MERDA , OGGI ????
solo dare addosso al negher o al romeno che è
pure cittadino europeo!!!


... noi saremo comunisti prevenuti ma quelli sono delinquenti forte ...

niamo suppo 05.05.10 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Il più buono dei leghisti è quello morto.

:-)

Il Santo Commentatore certificato 05.05.10 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Meglio un leghista morto che uno vivo...

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 05.05.10 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meglio un delinquente in casa
che un leghista sulla porta.

:-) :-) :-) :-) :-)

Il Santo Commentatore certificato 05.05.10 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TUTTE LE AUTO BLU VANNO ABOLITE E BASTA!

come fa un ministro dei trasporti a decidere sul nostro sistema se usa auto, aerei, treni e quant'altro blu e può girare al di sopra delle regole sempre (e girano già al di sopra delle regole comunque!)?

ahahh dimenticavo loro sono loro e noi non siamo un ca---o

gioachino moribondi, paperopoli Commentatore certificato 05.05.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento

A tutti voi

spero di non infrangere le regole del blog al mio primo scritto, ma non so come altro fare per lasciarvi un messaggio se non come commento alla prima pagina utile. Sono un frequentatore della prima ora di queto blog e dallo scorso mese anche un elettore e della lista 5 stelle in Lombardia.
Vi scrivo per complimentarvi con tutti voi per il riconoscimento che vi e' stato conferito da The Webby Award come primo sito al mondo nella sezione Attivismo.
A mio giudizio un riconoscimenot assolutamente meritato.
Continuate cosi'. Ho fiducia che i tempi stiano cambiando molto piu' velocemente di quanto si sarebbe portati a credere.

Bruno Marelli - Salo'

bruno marelli, salo" Commentatore certificato 05.05.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento

gli hanno regalato l'appartamento per incastrarlo
questo gli italiani che leggono il Giornale l'hanno capito eccome...
e alle prossime elezioni il partito
della casa al colosseo piglierà più voti
.

cimbro mancino Commentatore certificato 05.05.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL LEGHISTA PENSA CHE IL FEDERALISMO SIA UN MODO PIÙ EFFICACE PER ATTUARE IL CLIENTELISMO!

LA LEGA NON SA COME ATTUARE IL FEDERALISMO, VISTO CHE LO SCMABIA PER SECESSIONE, LA LEGA DICE BUGIE, LA LEGA FA SEMPRE QUELLA CHE STA ALL'OPPOSIZIONE, MENTRE SONO 7 ANNI E MEZZO NEGLI ULTIMI DIECI ANNI CHE GOVERNA INSIEMA AI MAFIOSI

LA LEGA È PER IL FEDERALISMO, PERÒ VOTO IL SEGRETO DI STATO PER LA SCELTA DEI SITI PER EVENTUALI CENTRALI NUCLEARI

LA LEGA È PER IL FEDERALISMO PERÒ IL SUO GOVERNO CENTRALE RIPIANA I DEBITI DELLA CATANIA PIDIELLINA!

LEGA CIALTRONA!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 11:54| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento


Mi sto chiedendo:

Come mai il nano malefico non ha fatto una legge "ad scajolam" per proteggere il massacratore di Genova ???

ulderico ranieri (ulran2009), roma Commentatore certificato 05.05.10 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X Peppo
Al nord rubano ed intrigano e i leghisti calano le braghe e si mettono a 90° allargandosi con le mani le chiappe per farsi inculare meglio dallo spastico cerebroleso portatore insano di pannolone di pontida, non cefali in culo ma trote...

Il Santo Commentatore certificato 05.05.10 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MINISTRA PRESTIGIACOMO: L'ATROCE ROSSA +++++++

Gianna Zorni 05.05.10 11:51| 
 |
Rispondi al commento

LEGA CIALTRONA SIEDE A ROMA LADRONA!

LEGA PAGANA LECCACULO DELLA CHIESA ROMANA!

LEGA PADANA SEMPLICEMENTE LA SOLITA NERA PANTEGANA!

LEGHISTI PAGARETE IL GRANDE IMBROGLIO!

LA LEGA GOVERNA E STA AL POTERE, SE HAI PROBLEMI CHIEDI ALLA LEGA, LA LEGA NON È ALL'OPPOSIZIONE ED EMARGINATA!

LA LEGA OFFENDE CHI HA CULTURA PERCHÈ LEI RIBALTA TUTTI GLI EPISODI STORICI PER DARSI UN'IDENTITÀ DEL TUTTO COSTRUITA!

LA LEGA TIENE IL PIEDE IN DUE SCARPE: IL POPOLO CHE AIZZA VERSO UNA GUERRA DEI POVERI E GLI IMPRENDITORI CHE DELOCALIZZANO IN ROMANIA E SFRUTTANO LA MANODOPERA IMMIGRATA

LA LEGA GOVERNA ALLEATA CON I MAFIOSI!

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CURA ANTIBERTOLASO. IL GRANDE BERTO HA LA PROTEZIONE CIVilE: PER SPROTEZIONARLO BASTA METTERLO NUDO IN UNA BETONIERA PIENA DI CEMENTO E FARLA RIMESCOLARE PER UN MESE SENZA INTERRUZIONI.

Lisa De POCCI MARALDINI 05.05.10 11:47| 
 |
Rispondi al commento

formamentis

al sud arrestano un boss e la gente tenta di difenderlo dalla polizia

al sud un boss esce da galera e gli fanno le congratulazioni

al sud muore un boss e la squadra di calcio si mette la fascia da lutto al braccio


Retata di sfruttatori di prostitute romeni a Brescia: i vicini applaudono la polizia.

Peppo O' Surgillo Commentatore certificato 05.05.10 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lupi, Bondi, Gasparri, Sallusti, Ghedini, Previti, la Santanchè...
Sembra la sfilata degli orrori
ma davvero c'è gente che in questi si riconosce???!!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

parafrasando CARLO da:
" proletari di tutto il mondo unitevi "

a

" LAVORATORI D'ITALIA UNITEVI E MANDATE AFFANCULO
LA LEGA NORD " (per iniziare)

sembra che siano come sieropositivi, portatori di un virus maligno che attecchisce i coglioni e distrugge il paese .


Sallusti un killer con la faccia da killer pagato per uccidere no si chiede la ragione, è un killere e deve sparare, il mediocre Floris lo invita spesso, forse ha bisogno di un po thriller nelle sue mosce trasmissione che finiscono appena Crotta se ne va.

cesare beccaria Commentatore certificato 05.05.10 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lupi su ballarò come sopesso succede ha fatto il mattatore, parla, straparla, p uno che si crede intelleigente, non si fa interromopre, s'infila, s'infilza sempre in mezzo, odioso, logoirrioc, petulente, senz'altro un cretino che berlusconi ha fatto diventare importante per non far parlare gli altri con l'accondiscendenza del mediocre Floris.

cesare beccaria Commentatore certificato 05.05.10 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FATECI CASO. TUTTI QUELLI CHE HANNO FATTO IL 68 NELLA SINISTRA ESTREMA ORA FANNO il 69 CON BERLUSCONI.
A LORO GLI PIACE COSI', LO TROVANO UNO SBOCCO LOGICO E COMUNQUE NON POSSONO RISPONDERE ALLE CRITICHE. HANNO IL CAZZO IN BOCCA.

antonio Loprete 05.05.10 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peppo O' Surgillo

Ma tu sei un seguace del ministro che si è fatto beccare con il sorcio in bocca?

cettina d., isola Commentatore certificato 05.05.10 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1/2 - NO COMPRENDO E NO...

Bruscoloni: "La libertà di stampa? Fin troppa"

Fin troppa??? "Partly free" per lui vuol dire fin troppa??? 'naggia a chi ce l'ha mannata 'sta disgrazia!!!

Scagliola esce dalla scena tra le lacrime... snifff... Ah! Ahi! Ahia!... Sigh!... Nghe!!! Nghe!!!... Sob...

Su, su, non fare così... ecchirighirighì! Bluabluablua... Quack! Quack! E buuhhh... biri, biri, biri...'naggia a chi ce l'ha mannata startra disgrazia!!!

Un momento triste per la nostra repubblica. Un uomo che non sa quello che fa è stato lasciato solo. Il compagnetto di merende l'ha scaricato??? Forse che si, forse che no. Ieri no oggi si. Dipende dallo sviluppo degli eventi. 'naggia che sfortuna e mo' ci tocca aspettare pe sapere chi è la persona nella bara... attendiamo.

Un ministro che, insieme al governo, ha dato tutto l'appoggio sulle tematiche che il governo intende portare avanti. Un'icona fluttuante nel panorama politico italiano. Agnello sacrificale in forza ad una istituzione a conduzione mafiosa che ha rappresentato degnamente. 'naggia s'è fatto beccare... 'sto Scagliola. Prima Biagi che voleva il rinnovo del contratto ora la casa con vista colosseo. Si mettesse un po calmo quando è al governo.

Comunicato istituzionale: agli incontri non possono partecipare più settecentomila milioni di aventi diritto, fra i quali, le autorità non comprese nel numero.

E NO ENTIENDO!

By Gian Franco Dominijanni


2/2 - NO COMPRENDO E NO...

Strategie politiche per creare false necessità e avviare, in questo modo, la macchina della corruzione senza controlli. Gare, appalti, sub-appalti, sub-sub-appalti, selezioni, interessi da usurai, costruzioni, materiali, realizzazioni, incompiute, opere realizzate e abbandonate per inutilità. Tutto il meccanismo deve essere oliato. La corruzione ha i suoi tempi di manutenzione.

Secondo la Corte dei Conti la corruzione in Italia è aumentata del 229%... concussione e abuso d'ufficio sono reati talmente integrati nelle istituzioni da farne parte. Tutto è possibile e tutto è fattibile. Il reato è una parola vecchia e vuota di significato. Tutto avviene alla luce del sole e nei modi noti a tutti. Mancano le prove perchè manca chi le cerca. Bisogna aspettare la denuncia. Se non scatta quella i malfattori possono procedere onestamente a compiere reati.

Lo stato è una istituzione a conduzione mafiosa.

Lo sanno tutti ma mancano le prove in quanto troppo evidenti. E' come quando cerchi una cosa, ce l'hai davanti agli occhi ma non la vedi e continui a cercare, cercare...

Molti cercano altrove ma, in realtà devono solo associare quello che cercano con la percezione visiva. Fermarsi un attimo e alzare lo sguardo.

E NO ENTIENDO!

By Gian Franco Dominijanni


L'ITALIA E' UN PAESE DI MERDA, INFATTI CEDE FRANA E SI SGRETOLA ALLA PRIMA PIOGGIA. E NON PER NIENTE IL NOSTRO PICCOLO PADRE PELATO SE PROFUMA, PER GLI INCONTRI VIAGRATI CON LE VELINE, CON L' EAU DE MERDE DEL NOSTRO PIU' GRANDE STILISTA.

Loris Panna 05.05.10 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Certo che un ministro "capace" per alcuni, e fesso al punto di farsi cogliere con il sorcio in bocca, solo il governo Berlusconi ce lo poteva fornire!

Un ministro che paga una casa con vista sul Colosseo allo stesso prezzo di una casa più piccola in periferia, come fa a stabilire quanto costa una centrale nucleare?

E se lui, così fesso, è ritenuto un ministro "capace", gli altri come sono?

Non è che berlusconi per poter comandare meglio si circonda di emeriti imbecilli?

Ieri a "ballarò", con Lupi, ne abbiamo avuta ampia dimostrazione.

cettina d., isola Commentatore certificato 05.05.10 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«Questa giunta è già in bilico»
>>IN REGIONE I dissidenti Pdl: alzeremo il tiro, è una porcata. Da Frosinone e Latina prove di secessione.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

ieri sera quando Crozza l'ha detto sono rimasto molto sorpreso, visto che mi era sfuggita!

E' LAMPANTE CHE SI TRATTI DI VOTO DI SCAMBIO!!!!!
visto che la Polverini con quei voti ha potuto vincere con un debole margine !!!

Poi ci sono anche gli "uddicini" che reclamano la
loro fetta della torta !!!

eh eh eh !!!!

L'ITAL-IDIOTA sarà sempre lo stesso !!!
PIU' LO STUPRI PIU' LUI GODE !!!!
i leghisti sono un esempio classico ormai...
hanno fatto scuola anche presso popolazioni del
medio-sud come quelle pontine e ciociare !!!

viva l'Italia a fettine !!!

ps.
la solita leghista di merda dirà che è tutta colpa
dei sinistri rossi acculturati chic ....
io una così la metterei al muro senza processo!
è un oltraggio vivente alla razza umana "sapients"


Ora capite perchè NESSUN politico ferma il flusso di miliardi dallo Stato italiano allo Stato del Vaticano??? Ora capite perchè TUTTI i politicanti di turno baciano le mani di vescovi, cardinlai e papa???? I miliardi di euro che il Vaticano incassa dallo Stato italiano viene poi spartito con i politicanti di turno. E' una spirale perversa di ladrocinio continuo e l'unico modo per fermarla è l'abolizione del concordato e la messa al bando delllo Stato CANAGLIA Vaticano!!!
[...]La società della famiglia Lunardi (è intestata ai figli Giuseppe, 29 anni, che ne è amministratore, Martina, 41 anni e Giovanna, 38 anni) ha acceso un mutuo di 2,8 milioni per comprare ma il valore commerciale dell’immobile è almeno triplo. Stiamo parlando di quattro piani nel punto più bello di Roma, nove unità immobiliari per complessivi 42 vani catastali ai quali si devono aggiungere 88 metri quadrati di magazzini. La storia del palazzo interessa molto gli investigatori anche per i soggetti coinvolti. A vendere, anzi a svendere (se il prezzo dell’atto è reale) è Propaganda Fide, allora diretta da CRESCENZIO SEPE, il CARDINALE che è sempre stato lo sponsor di Angelo Balducci in Vaticano. Il dirigente arrestato per corruzione nell’inchiesta sui Grandi eventi, era consultore di Propaganda Fide.[....]

Leggi l'articolo
http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578&id_blogdoc=2483878&yy=2010&mm=05&dd=04&title=palazzo_lunardi

Giovanni N 05.05.10 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani nazifascisti sono uniti al loro leader, il mignottino pelato, come i leghisti sono uniti al loro boccastorta, non come noi che siamo sempre critici coi nostri sedicenti e deficienti leader. Loro hanno il culto del Capo, e con lui sono tutti culo e carota.

Wanda Sarrugi 05.05.10 11:26| 
 |
Rispondi al commento

m'era sfuggita la diatriba tra la merda e la merdina ...alias il giornale.it e il piddino.ot

però sono contento! al dalemik gli sta bene!
buffone "democratico" del cazzo!

"" sempre pronto ad inciuciare tranne quando uno stronzo deve indagare sulla casa popolare ""

però ha ragione!
proprio per questo è BI-STRONZO ...stronzo due volte!!!

>>> MA DICO, CAZZO!
COSA GLI MANCA NEL RICORDARE AD UNA MERDACCIA SIMILE L'EDILNORD CON CUI IL NANO DI MERDA HA COSTRUITO UN QUARTIERE RESIDENZIALE CON IL "RICAVATO" DELLA VENDITA DI SCOPE ELETTRICHE E DELLE SUE "PRESTAZIONI" DI CANTANTE ????

>>> forse temeva che il nano telefonasse e gli dicesse :

" Massimo stai facendo uso criminoso del tuo nuovo incarico come capo dei servizi , cribbio! Ti ricordo che ti ho messo io lì "

CHE MARIONETTE DEL CAZZO!


avviso importante a tutti i bloggers:

se qualcuno vuole pagarmi qualche rata del mutuo, anche a mia insaputa, sappia che poi mi dimetto subito da presidente della bocciafila!

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato 05.05.10 11:11| 
 |
Rispondi al commento

viviana e cettina: fate alla svelta a postare le ultime scemate, che la cucina vi aspetta.

Peppo O' Surgillo Commentatore certificato 05.05.10 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Faccio un OT per una buona causa...

Per chi non conosce

http://www.byoblu.com/post/2010/05/04/Castelli-di-sabbia.aspx

Serve una mano ad un paladino della libera informazione preciso ed informato........

alex villa 05.05.10 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Scajola - D'Alema, quando la casa è un problema!

Scajola come sempre, quando fa qualche 'cappella', quando la fa 'fuori dal vaso', si fa prendere dal panico, lascia e se ne và! Lui non è mica un Bertolaso o un Berlusconi qualsiasi! Loro restano! Per Claudio Scajola è la seconda volta da ministro dimissionario: la prima fu nel nel 2002, quando a Bologna venne assassinato il professore universitario Marco Biagi, consulente del governo. Scajola, all’epoca ministro dell’Interno, finì al centro di polemiche poiché il Viminale aveva tolto la scorta a Marco Biagi, nonostante questi avesse manifestato preoccupazione per la propria vita. Allora si era dimesso per aver dato del 'rompicoglioni' a Biagi, oggi, invece si è dimesso da ministro dello sviluppo perchè "devo difendermi, forse la mia casa è stata pagata da altri a mia insaputa". Siamo veramente alla farsa! Ma nenache l'opposizione ci và tenera! Duro botta e risposta tra Massimo D'Alema e il vicedirettore del Giornale, Alessandro Sallusti, durante la trasmissione Ballarò, sulla vicenda delle dimissioni del ministro Scajola. Lo scontro ha visto tra l'altro D'Alema - stizzito come una 'zitella' acida ed isterico come una 'checca' capricciosa - mandare il giornalista «a farsi fottere». Sallusti ha accusato D'Alema di «moralismo» facendo poi un paragone tra la vicenda di Scajola e la cosiddetta «affittopoli» dei primi anni '90, quando alcuni politici, tra cui lo stesso D'Alema, furono criticati perchè abitavano in affitto in case di enti previdenziali pagando l'equo canone, ovvero quattro soldi.

>>> CONTINUA SU:


Sarà pure un processo per ora solo «mediatico», come dice il furioso Scajola, ma la storia della casa con vista sul Colosseo sta montando. E non sono solo le opposizioni, come è naturale, a incalzare il ministro. Anche nello “spazio azzurro” del sito del Pdl non mancano gli elettori che chiedono a “Silvio” di mandare via Scajola, con sfoghi tipo «Scajola a casa, non ne possiamo più di dubbi» (Arturo Negri), «è ora di fare pulizia», «Dimissioni immediate, dopo Bertolaso non si possono accettare nuove posizioni equivoche» (Paolo Barbieri). Insomma. l’odore di Casta che emana da questa vicenda, anche al di là delle eventuali responsabilità penali, sta indignando una vasta opinione pubblica.

Continua su:
http://www.unita.it/index.php?section=news&idNotizia=98213


================================

Anche a "casa sua" volevano le dimissioni!

cettina d., isola Commentatore certificato 05.05.10 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Alt alle nomine firmate Brunetta: violano il decreto Brunetta.

Alt alle nomine firmate Brunetta: violano il decreto Brunetta
di Simone Collinitutti gli articoli dell'autore
Per la serie le contraddizioni in seno al popolo della libertà, la Corte dei conti ha bocciato due nomine a direttore generale del ministero dell’Ambiente - guidato dall’ex titolare per le Pari opportunità Stefania Prestigiacomo - per mancata tutela delle quote di genere e per mancato rispetto delle norme contenute nel cosiddetto decreto Brunetta: e chi ha firmato il decreto governativo con cui è stato assegnato l’incarico? Dal ministro della Pubblica amministrazione Renato Brunetta.

Continua su:
http://www.unita.it/news/italia/98181/alt_alle_nomine_firmate_brunetta_violano_il_decreto_brunetta

==========================

Della serie: ops! me so' fatto l'autogol!

cettina d., isola Commentatore certificato 05.05.10 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Ieri Sallusti e D'Alema sembravano due comari in lite per il muretto tra i giardini confinanti. Granata apprezzabile ma troppo educato e timido per farsi valere. Grande Renzi che ha evitato di farsi trascinare nella caciara e ha detto cose che da tempo immemore a sinistra non si sentono più. Lupi? Il solito registratore rotto che riassume uno alla volta tutti gli slogan del centrodestra. Mi piacerebbe sapere chi sono tutti quelli che hanno ancora così tanta fiducia nei nostri politici. La maggior parte sarebbero più utili se fossero riciclati nell'umido per formare il compost. Probabilmente però le piante concimate con tale schifezza darebbero frutti al sapore di merda

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON SPARATE SULLA CROCE ROSSA ...
lasciate che rubino senza problemi

LILLO ZAGA, turin Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Si dovrebbe prevedere come reato la pretesa di far fessa la gente con ragionamenti a cazzo di cane perché c'è un limite a tutto!

La gente siamo noi e non dovremmo permettere a politici fetenti e scimuniti di farci fessi a loro piacere come se fossimo un branco di pupazzi con cui giocare o un paese da terzo mondo.

Non siamo mica al luna park nel banchetto dove si tirano le palle alle facce di cartapesta!
Qui le facce di cartapesta siamo noi!
E le pallate di merda le tirano a noi!

Dovrebbe esserci un veto di tipo costituzionale che impedisce ai politici fetenti e dissennati di farsi beffa della gente, perché non è tollerabile che dopo il danno anche la beffa...

Una legge che impedisca a Scajola di dire che ha presso 80 mazzette "ma non lo sapeva"
O a Berlusconi che ha comprato giudici, testimoni e finanzieri ma "a sua insaputa"
O a Ghedini che Berlusconi non sapeva nulla delle puttane perché era "solo l'utilizzatore finale"
Una legge che impedisca a Lupi di dire enormi boiate come "lo scudo fiscale non ha favorito l'evasione e la mafia" o "Scajola è stato un ministro bravo e efficiente"
O a Cicchitto di dire che "le dimissioni di Scajola dimostrano un forte senso dello Stato"

Una legge secca come una ghigliottina che, appena uno di questi fetusi si permette di dire una cazzata che nemmeno un bambino di 8 anni potrebbe tollerare..: Zac, il taglio della lingua!

Anche un popolo vilipeso e tramortito come quello italiano ha una sua dignità. Dopo tutto!
Che ci ammazzino va bene, ma che sghignazzino anche sul nostro cadavere è troppo!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 10:54| 
 |
Rispondi al commento

ABOLIRE le "Vendite allo scoperto" in tutte le borse del pianeta!

E' una semplicissima misura che era da prendere non appena e' cominciata la crisi!

E' ora di finirla che pochi speculatori di MERDA possono causare una crisi planetaria causando morti dissocupati e famiglia al lastrico.

Speculatori del cazzo!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gianni Letta alias "il sottomarino"

tinaus de tinaus 05.05.10 10:41| 
 |
Rispondi al commento

http://milano.repubblica.it/cronaca/2010/05/05/news/i_semafori_intelligenti_tornano_in_strada_il_ministero_ai_comuni_nessuna_truffa-3820728/

e noi che speriamo nelle denunce, e noi che ci siamo battuti per avere la class action, e noi che ancora siamo illusi di essere cittadini e non sudditi...
ecco qua, fatta la legge trovato l'inganno, fatta la denuncia trovato il cavillo...
e siamo sempre la patria del signor azzeccagarbugli!!!

liliana g., roma Commentatore certificato 05.05.10 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Non sarà che questo fregarsene da chi gli arrivano i soldi è andato avanti da troppo tempo “a NOSTRA insaputa”?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Con sciaboletta è saltato il coperchio, tre procure stanno indagando sulla cricca di Anemone, Balducci e compagni di merende, e ciò che sta emergendo è un sistema corruttivo che coinvolge decine di parlamentari e vari ministri del nano, ma non si mette la mano sul fuoco per qualche deputato di sinistra.

Forse è l'inizio di Tangentopoli parte seconda, un'ottima occasione per il Movimento, perciò Beppe acceleriamo il portale e la presentazione pubblica del Movimento a livello nazionale, ed a quelli che ti criticheranno , politicastri e giornalisti, perchè avevi detto che non ti mettevi in politica, io rispondo che pensino ai cazzi loro che sul Movimento decidiamo noi, e non permettiamo a nessuno di venire a ficcare il naso e che possono andare aff...

Giorgio O. Commentatore certificato 05.05.10 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Formamentis
La sorpresa del Ministro: è un lusso che si possono concedere in pochi quello di non sapere da dove vengano i propri soldi. Io i miei li conosco tutti fino all'ultimo centesimo, sono fisionomista.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 10:35| 
 |
Rispondi al commento

una buona parte degli italiani hanno regalato l'italia a berlusconi, ma lui non lo sapeva (o forse si?).

peccato che l'opposizione lo sapeva (o forse no).

peccato che il "mutuo" lo paga l'altra parte dell'italia che invece sapeva....


1. Scajola: "La mia casa forse pagata da altri".
2. Scajola: "Sono solo l'utilizzatore finale" (Riccardo Camba)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 10:32| 
 |
Rispondi al commento

luttazzi.it

Berlusconi: "Oggi si è dimesso un ministro molto capace". Non lo sapevo, al telegiornale hanno parlato solo di Scajola. (davide rossi)

Oggi un tizio che non conosco e non ho mai visto mi ha dato 80 assegni circolari per comprarmi una casa. Capita. (tito darca)

Scajola si è dimesso. E' bastato che il Pd non facesse un cazzo. (giovanni cavallo)

Scajola: "Forse la mia casa pagata da altri". Forse ci stai prendendo per il culo. (Fausto Lombardi)

Lussuoso appartamento con vista Colosseo? Non ha prezzo. Per tutto resto, ci sono Anemone e Zampolini. (Raffaele Maiolino)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fare lo gnorri (dal latino ignorare) = fingere di non sapere, fare il finto tonto, affettare fuor di proposito maraviglia; com'uomo estraneo che vien di lontano. Usare furbate o cretinerie per fingere di cadere dalle nuvole davanti a un fatto negando nel modo più sfacciato l’evidenza. Prova di forza del potente che si finge cretino per scavalcare, con destrezza o coprendosi di merda, la propria responsabilità nel malfatto, in ciò facendo insulto all’intelligenza degli altri di cui si fa bellamente gioco.

JENA
Ministro Scajola, cosa farà in futuro?
«L’agente immobiliare».

Ma anche lo gnorri, che è lo stesso.
Tu che fai di professione? Faccio lo gnorri. Del Pdl, eh?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Ops, mi si è rotta l’Italia! Ma com’è che non me n’ero manco accorto?!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 10:21| 
 |
Rispondi al commento

LA STRATEGIA DEL CONSERVATORISMO

Non so quanto abbiano influito negativamente i programmi dei governi precedenti sulla nostra nazione, ma è ormai più di una sensazione che l'attuale maggioranza sta deliberatamente portando l'Italia verso il buio.
I tagli alla spesa pubblica si sono subito riversati sull'arte e sulla cultura.
La scuola ha perso migliaia di cattedre e le aule sono divenute affollate, un po come le carceri.
Tra poco assisteremo ad un indulto per gli alunni che preferiranno studiare a casa, con un ulteriore vantaggio per la spesa pubblica.
Per l'occupazione si è scelta la via degli ammortizzatori sociali in modo indiscriminato.
Non c'è un piano di aggiornamento per i lavoratori a fronte di una probabile ripresa.
Il ministro bondi ha tagliati i fondi per teatri e fondazioni liriche.
Il turismo è in mano alla brambilla, che è un po come una bambola in mano a una bambina.
Questa maggioranza è lo specchio delle anime più conservatrici:vedi la lega che inneggia all'800, alle crociate e alle invasioni barbariche, ma anche i promotori della modernità del pdl che parlano sempre di cemento, nucleare e discariche.
Vogliono appiattire questa nazione in modo che i suoi abitanti disacculturati non si rendano conto di quali enormi falle ha l'Italia e contemporaneamente quanto potrebbero essere grandi le sue potenzialità nella cultura,nel turismo e nella proficua integrazione.
E mentre il popolo acclama il suo salvatore ed eroe, la cricca del presidente fa man basta di quel poco che resta e in televisione li vedranno sempre truccati perchè il telespettatore deve avere la sensazione che non invecchino mai e che la classe politica sia stata riformata.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 05.05.10 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Berlusconi gli danno le mazzette alla Guardia di Finanza a sua insaputa
gli corrompono i testimoni sulle evasioni fiscali a sua insaputa
gli comprano persino i giudici del tribunale di Roma a sua insaputa
gli mandano lettere di patteggiamento con la mafia a sua insaputa
gli pagano gli avvocati con favolosi giri di tangenti a sua insaputa
e ogni tanto gli comprano anche qualche senatore Grillo e qualche Ministro Mastella o qualche radicale Capezzone o qualche Dipietrista De Gregorio ma lui non se na niente
gli mettono persino escort nel letto pagate a sua insaputa!
e ai suoi ministri c'è chi gli paga le case a loro insaputa
mentre al suo Capo della Protezione Civile gli scambiano le massaggiatrici con prostitute brasiliane senza che se ne accorga
Forse è il caso di cambiar nome a questo partito e chiamarlo decisamente ASI= A Sua Insaputa

Oppure, siccome l'inglese fa tanto fine in qusta casa di somari:
"WHK = without his knowledge",
insomma lui e i suoi depredano l'Italia "senza saperne niente"!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Tangenti, Prosperini patteggia 3 anni e 5 mesi: "Ora mi dedico all'ippoterapia"
Piergianni Prosperini (Web)

Milano (Adnkronos/Ign) - Il Gup autorizza volontariato da arresti domiciliari. Piergianni Prosperini, ex assessore Pdl alla Regione Lombardia condannato per corruzione, truffa e turbativa d'asta.

La corruzione è come le ciliegine: una tira l'altra...........

cettina d., isola Commentatore certificato 05.05.10 10:17| 
 |
Rispondi al commento

http://www.adnkronos.com/IGN/Mediacenter/Video_News/Palla-di-fuoco-nella-notte-del-Midwest-Usa-avvistato-un-meteorite_259882096.html


Da paura!

Sancho, dove sei?

cettina d., isola Commentatore certificato 05.05.10 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Bertolaso vs la Guzzanti: "Draquila? Faremo brutta figura a Cannes"

Forse sarà come dici, Berto"n"aso, ma è sicuro che la farai tu!

cettina d., isola Commentatore certificato 05.05.10 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scajola, il ministro che si è dimesso due volte.
(ansa)

Non c'è due senza tre!

Berlusconi lo ritiene capace, quindi lo riprenderà con lui.

Le centrali nucleari sono alla porta, la torta da spartire è ricca, Scajola non mollerà la sua fetta......

cettina d., isola Commentatore certificato 05.05.10 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto che alcuni sono dubbiosi del fatto che ci sono ben 600.000 auto blu....nel paese dei delinquenti questo non solo è possibile ma è vero..

http://eftorsello.wordpress.com/2008/12/22/litalia-al-primo-posto-nel-mondo-per-le-autoblu-ecco-quante-sono-e-quanto-costano/

Sicuramente i dubbiosi sono quelli che hanno votato sta maniata di delinquenti, bè ora fatevi un bell'esame della coscienza ovviamente se ne avete una

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Non fai in tempo a elogiare un politico che quello si dà subito da fare per smentirti.
Ci era piaciuta la reazione cazzuta diBersani, incalzato ad Annozero.
Soprattutto quando aveva detto che “la nostra Costituzione è la migliore del mondo” e, salvo qualche aggiornamento, il Pd intende difenderla con le unghie e coi denti così com’è. Si sperava che il segretario Pd avvertisse subito della svolta i due responsabili del partito per le riforme – Andrea Orlando (Giustizia) e Luciano Violante (istituzioni) – affinché riponessero dialoghi e tavoli finalizzati a “riforme condivise” e si preparassero alla pugna.

Invece apprendiamo da Repubblica che Orlando insiste sulla linea tracciata nel memorabile articolo pubblicato sul Foglio di Giuliano Ferrara (forse nella speranza che non lo leggesse nessuno) dal titolo “Caro Cav, il Pd ti offre giustizia”.

http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578&id_blogdoc=2483927&yy=2010&mm=05&dd=04&title=il_braccio_violante_della_legg

========================

Chi? Luciano Violante? Quello che:

http://www.youtube.com/watch?v=swntE1iWB5Y

Allora siamo a posto!

cettina d., isola Commentatore certificato 05.05.10 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Sono il padre di Sara Panuccio, una delle due ragazze scomparse a Ventotene il 20 aprile 2010, a causa della frana del costone di Cala Rossano.

È giunto il momento, anche se mi è enormemente difficoltoso, di far conoscere il mio pensiero in merito alla vicenda che ha stravolto la vita della mia famiglia. Mi è d'obbligo uscire dal silenzio doloroso dopo aver ascoltato parti di servizi televisivi standardizzati ed ai quali siamo abituati nel nostro vivere quotidiano.
Questa è la mia testimonianza, che rendo nelle vesti di cittadino comune ancor prima che in quelle di padre, e che non è dettata quindi da interessi personali.

Dopo aver appreso la notizia, siamo stati elitrasportati sull isola ed ancor prima di giungere abbiamo sorvolato la zona della tragedia. Passato il momento più tragico della mia vita, quello di dover vedere mia figlia morta - e su questo non mi soffermo perché ognuno di voi può comprendere il dolore e lo stato d'animo -, siamo stati caricati su varie automobili e condotti al centro del paese, in un triste corteo. Ma mentre i genitori di Francesca son giunti direttamente a destinazione, io ho fatto fermare l'automobile in prossimità del luogo maledetto.

byoblu.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 05.05.10 10:04| 
 |
Rispondi al commento

"Spesso è il politico a chiedere all'autista di accelerare, magari perché l'aereo è arrivato in ritardo e c'è un appuntamento importante. Non è giusto che la fretta del datore di lavoro ricada sull'autista".

Così come è giusto che se si vanno a schiantare autista e politico di turno, nessuno potrà piangerne la morte: fatti di natura inderogabile l'hanno provocata!

Si danno la zappa sui piedi e non se ne accorgono nemmeno.

Potranno usufruire dei funerali di stato, ma sempre morti restano!

cettina d., isola Commentatore certificato 05.05.10 09:56| 
 |
Rispondi al commento

In realtà, sulla croce rossa hanno sempre sparato


Hanno sparato sia con le armi propriamente dette nei territori di guerra (gli stessi inglesi affondarono molte navi ospedale della croce rossa italiana durante la seconda guerra mondiale), che col tentativo di annichilire i princìpi su cui si fonda.
I governi hanno sempre cercato di cooptarla e, per molti aspetti, sono riusciti spesso, oggi più che mai, nel loro intento.
Hanno preso spesso il controllo dei vertici, ma i princìpi della croce rossa hanno continuato a vivere e continuano a farlo sulle gambe dei milioni di volontari nel mondo.
Per questo si continua a sparargli addosso.
In Italia, ci sono dei luoghi dove è stata praticamente uccisa, ma ci sono de luoghi dove resiste e si sente il suo apporto benefico.

Ad Oreste della Spezia

Proprio a Spezia e provincia, dove sono presenti tutte le componenti, in particolare, opera un foltissimo gruppo di vds molto efficiente ed a standard operativi molto elevati.
Il fatto, per esempio, che a fornire il servizio ambulanze del 118 sia la cri, insieme alla publica assistenza, abbassa di moltissimo i costi per il soccorso, oltre a consentire di coprire efficacemente il territorio e rendere efficienti i servizi.
Un cittadino di Spezia è difficile che paghi di tasca propria un'ambulanza, anche per i trasporti per le terapie.

Vedi un po' cosa succede, per esempio, in Sicilia, dove la croce rossa e la misericordia sono state già sostituite da una SPA per il servizio del 118: servizio costosissimo; servizio inefficiente e scadente; cittadino che si paga i trasporti di tasca propria sempre ed a prezzi esosi, etc...

Spera che a Spezia resista questa tradizione di volontariato e questo fantastico gruppo.

sancho . Commentatore certificato 05.05.10 09:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

dunque, ricapitoliamo:

la grecia, dopo aver barato sui conti, rischia il tracollo.
strano che l'europa non abbia controllato i conti greci.

ma comunque, essendo sulla stessa barca, la falla creata dagli amministratori ellenici và tappata da tutti, altrimenti la barca affonda, portandoci anche noi in fondo al mare.

quindi via a dei finanziamenti da parte della parte "sana" europea al socio dalle mani bucate e calcolatrice difettosa.

chi ci guadagnerà saranno ovviamente le banche, al quale verranno pagati gli interessi.

chi ci rimetterà saranno, oltre i greci in prima persona, anche noi tutti, perchè indirettamente pagheremo anche noi con aumenti di tasse per "parare" il prestito.

mi "sorge" un dubbio:

non è che la "cosa" sia stata sapientemente pilotata, magari come banco di prova, dalle banche, su di un popolo "piccolo" come quello greco, per poi riprovarlo anche su altri paesi?

chi controlla se i conti dei vari paesi sono veri o "farlocchi"?

e i nostri, probabilmente prossime vittime, sono a posto, oppure, conoscendo la facilità di menzogna del minipremier, sono leggermente "taroccati"?


Poi sto discorso della Telecom lo sospendo.
Solo due considerazioni.
Una è che la Telecom ha bisogno di una legge ad oc che congeli tutto e la faccia ripartire da zero come Public Company (società ad azionariato diffuso).
Sul genere Parmalat (unica in Italia) e magari meglio.

Due, in certe cose a volte può essere già sufficiente fare capire a certuni cosa sei disposto a fare.

Annunci ne sono stati fatti tanti.
Uno in più non avrebbe mandato in rovina nessuno.
Qua si sono viste tessere strappate alla luce del sole.
E siamo sopravvissuti anche a quello.

Mi viene in mente quell'ipocondriaco che alla fine è morto di raffreddore.

Una Buona Giornata


Alex Scantalmassi Commentatore certificato 05.05.10 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Eppure, la questione scajola e' troppo bambinesca ....
diffile da credere : bene o male non e' un ciula, ha anni di politica alle spalle.. e, cadere per una questione simile ha dell'incredibile..
chissa' dove e' l'inghippo!!

Peppo O' Surgillo
-------------------------------------------

Sono cretini. Sono cretini che molto spesso pensano di poter fare qualsiasi cosa grazie al clima di impunità che regna sovrano in questa nazione, e abituati alla consuetudine alla corruzione.
Pensa che certi manager che avevano a che fare con lo scandalo Parmalat, quando hanno saputo che la finanza stava per irrompere nei loro uffici hanno distrutto i video dei computer pensando cosi' di eliminare le tracce di certi loro movimenti... come se i video conservassero i dati!
Alla finanza è bastato svitare le 4 viti che fissano l'hard disk per portarselo via e scoprire tante magagne. Cretini ed ignoranti di informatica.

Che dire di Dalema che telefona a Consorte avvisandolo del pericolo delle intercettazioni?
E la penosa autodifesa di Scajola?
E' nient'altro il frutto dell'indottrinamento di anni di militanza nel partito azienda. Replicare... replicare sempre e comunque, anche in presenza dell'evidenza dei fatti.
Cosi' gli consiglio' quell'altro cretino di Bondi.

Infine, non da poco, il fatto che sanno di avere a che fare con gente come te, sempre ben disposta a credere che gli asini volino.
Smarcati un po', dai nuovo ossigeno al tuo cervello, abbine rispetto. Continua a votare come hai sempre fatto, ma rispetta sempre la tua intelligenza... se ne hai una.

vito. farina Commentatore certificato 05.05.10 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Peppo PEPPO Peppo Peppo

lo sai che ti fa male addormentarti davanti al TG1,
ti entra nel mono-neurone

Giuseppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 09:48| 
 |
Rispondi al commento

dai commenti di spinoza.it

Il peggio
Scajola dimissionario: “Forse la mia casa pagata da altri.” Papà Natale e la Fatina dei denti?
Babbo Natale, la Befana, e la fatina dei Denti raggiunti da un avviso di garanzia........
..
Tonio
Scajola: “forse la mia casa pagata da altri”. Forse non sapeva neanche di essere ministro!
..
Dinamite
La casa di Scajola era pagata da ignoti benefattori?
Ma certo, perchè no?
A me succede tutti i week-end!
..

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 09:47| 
 |
Rispondi al commento

ma la compagna guzzanti (con i soldi degli altri), dove prende i soldi per fare ste cretinate per pochi amici intimi ?

Peppo O' Surgill

********************

non so, se li farà dare da scaiola. o magari la finanzia qualcuno a sua insaputa, chissà...

tanto,visto che sei una boccalona destrorsa non avrai difficoltà a credere a quaLSIASI PUTTANATA.

Danilo De Rossi 05.05.10 09:41| 
 |
Rispondi al commento

09:06 Borsa:
Piazza Affari apre in rialzo, Ftse Mib +0,38%

09:31 Borsa:
Piazza Affari gira subito in negativo

'azz....

in venti minuti hanno perso lo 0.38%!

ma forse a loro insaputa.....

Mauro Medeot ( mandi) Commentatore certificato 05.05.10 09:37| 
 |
Rispondi al commento

E vabbé, Anemone gli ha dato 900.000 euro per amore. E sennò che Popolo dell’Amore sarebbe? Vero, Ministro Bondi? Vero, capogruppo Lupi?
Tra innamorati ci si fa di questi regalini. E che sarà mai? Io ti fo un regalo a te, tu mi dai un appalto a me… E poi un terremoto oggi, una centrale domani, uno si fa il gruzzoletto…

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Se facciamo il conto che questi "tirchiacci" di imprenditori faticano a mollarti più dell'uno per cento degli utili, alla collettività il regalino di scajola è venuto minimo, minimo a costare almeno 90 milioni di euro e stiamo parlando di "utili", quindi oltre 9 miliardi di appalti, stì cazzi
:-0!!!

Il Santo Commentatore certificato 05.05.10 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Scajola... piu' continua nella sua pietosa autodifesa e piu' pezzi di Pdl vengono giu'.
Se fossi un suo nemico politico andrei ogni giorno ad intervistarlo per offrirgli occasione di parlare della vicenda che lo ha costretto alle dimissioni.
Fatelo tacere, se volete bene al centro destra.

Il guaio è che sono talmente indottrinati a replicare sempre, replicare, replicare sempre e comunque, che non si accorgono del ridicolo nel quale sono caduti.

vito. farina Commentatore certificato 05.05.10 09:30| 
 |
Rispondi al commento

DOPO TUTTO QUELLO CHE HA FATTO E CHE FA LA NOSTRA CLASSE POLITICA, NON VEDO LO SDEGNO E LA RIBELLIONE GIUSTA CHE CI DOVREBBE ESSERE IN UN PAESE CON UNA MORALITA' E DIGNITA' NORMALI. QUINDI VUOL DIRE CHE AGLI ITALIANI(PURTROPPO) VA BENE COSI': TUTTO IL RESTO SONO CHIACCHERE!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 05.05.10 09:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

@ Sandro
p.s. A proposito di real politic, quanti sei riuscito a coinvolgere in quell'ottima idea di riappropriarci della nostra azienda di comunicazioni?

***

Non è un fatto di quantità. Come avrai letto e notato è la qualità che difetta.
Non so se mi intendi.
Ma le soddisfazioni non mi mancano...
Ti ringrazio e ti saluto
Ciao


Alex Scantalmassi Commentatore certificato 05.05.10 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Grillo giorni fà disse :

http://www.youtube.com/watch?v=_f6lIUu2NUM&fmt=8


Min: 3,51

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 05.05.10 09:17| 
 |
Rispondi al commento

@ Mandi.

Stà storia di scajola che fà le centrali e non sà chi gli compra casa.

Non sarà forse un tantino preoccupante?

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 05.05.10 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vedo l'ora di comperare il FATTO .


il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 05.05.10 09:08| 
 |
Rispondi al commento

News > Finanza > Borsa, Atene manda a picco Milano: crollano i bancari
L'apertura in ribasso di Wall Street ha aggravato ancora di più i cali
Borsa, Atene manda a picco Milano: crollano i bancari

La Borsa : La potenza del capitale è tutto, la Borsa è tutto, mentre il parlamento, le elezioni, sono un gioco da marionette, di pupazzi. (Lenin, Sullo Stato., 11 luglio 1919)

>>>> capisco sempre di più le merde putrefatte che odiano il buon LENIN !

""" non ho mai visto una mucca mangiare dollari o euro """

visto che lo yankee ha risposto con una battuta a cazzo, aggiungo:

""" con euro o dollari non potrai mai acquistare carne di una mucca che non esiste"""

(magari le potresti creare nel virtuale, prossimo futuro : bistecche elettroniche)


Pure a noi compreranno delle centrali nucleari a nostra insaputa. Qualora si dovesse acclarare che già un referendum sanci' la proibizione del nucleare, daremo mandato ai nostri legali perche' le centrali vengano costruite ad Arcore e le scorie depositate ad Albenga.

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 05.05.10 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oh nooooo, non ci posso credere, povero ministro gli comprano casa a sua insaputa in borgata (Colosseo) e si deve pure dimettere. ma è un ingiustizia. A' ministro, come direbbe Totò, ma mi faccia il piacere.

Liliana S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Babbo Natale, la Befana, e la fatina dei Denti raggiunti da un avviso di garanzia........

harry haller Commentatore certificato 05.05.10 08:50| 
 |
Rispondi al commento

IL TUO 5 PER MILLE PER GLI OSPEDALI DI EMERGENCY
codice fiscale 971 471 101 55


BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

piove che il governo ladro la manda!
chissà se piove anche in casa scajola?


eppure, la questione scajola e' troppo bambinesca ....

diffile da credere : bene o male non e' un ciula, , ha anni di politica alle spalle.. e, cadere per una questione simile ha dell'incredibile..

chissa' dove e' l'inghippo!!

Peppo O' Surgillo Commentatore certificato 05.05.10 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Almeno la Guzzanti va a Cannes , mentre il bidone voluto dal mangia soldi pubblici Eridano il Bifolco, Alberto da Rotto in Culo, non va bene neppure per il cesso.
Intanto l'Ingegnere Ignorante ,trombato dagli elettori,ha trasformato i longobardi in celti per la gioia dei mangia merda con la polenta abbrustolita in quel di Pontida .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 05.05.10 08:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cos'è il Federalismo per i leghisti?

Come lo attuerebbero?

Ora anche il Lupi parla di Federalismo senza dire niente, se non volendo ingannare gli sprovveduti!

Continuano a dire che con il federalismo il cittadino può contrallare meglio l'amministratore! Ma perchè? Che c'entra col concetto federalista? Pure Storace e i suoi uomini hanno fatto un buco colossale, ma un mese fa quella stessa squadra è stata rinconfermata, io mi chiedo, ma sono convinti quando dicono che, una situazione simile a quella laziale, con il federalismo non accadranno? E su quali presupposti? Ma davvero pensano che tutti siano beoti? Personalmente penso di conoscere il concetto federalista, ma ancora non capisco COSA CAZZO VOGLIONO E COME!??!?

Roob Zarathustra, Caput Mundi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 08:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@ AnSia NewSSS....il ritorno di Jesus Christ @@@

ScaJola,anche se ribadisce l'estraneità delle accuse a lui mosse,sì é finalmente dimesso.

Dice che sì é dimesso,non per ciò che ha fatto ma perché,come "ministro",non può abitare in una casa pagata da altri"(??????????????)

Pare proprio,a seguire la frasi dell'ex ministro,che Cristo sia nuovamente "risorto" ma, anziché moltiplicare da buon ex Komunista i pani ed i pesci con la moltitudine,ora,da "buon liberal liberista",ha scelto di "sistemare" solo ScaJola e family.
@@@
((((((((( Zeru tituli ))))))))

Mourinho:"Zero titoli" non è una vergogna se lotti fino alla fine.
@#@
L’Italia,nella nuova classifica stilata da Freedom House,compare al 72° posto per la libertà di stampa e ciò anche perché a Mourinho non sempre é permesso di "dire ciò che pensa".
@@
Le ambulanze della croce rossa le avevamo già conosciute come "famosiSSSimi taxi" per gli onorevoli del polo.Perché stupirsi solo ora?
Cam.(L'inviato che rifiuta la croce...anche se rossa)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 05.05.10 08:28| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ecco perchè quelli come D'Alema, Latorre, Veltroni, Marini, e....tanti altri

NON SONO PIU' CREDIBILI e non avranno più modo di riscattarsi:

-Hanno mancato di COERENZA,(tra il dire e il fare..)

-Hanno agito per se stessi,(Non mi privo di nulla)

-Hanno peccato di LUSSURIA,(Barche,Viaggi,Case,..)

-Hanno usufruito degli stessi PRIVILEGI( la Non autorizzazione all'uso delle intercettazioni-caso UNIPOL,Forleo-gli viene RINFACCIATA sempre dal Pidduista CICCHITTO)..

E uno come sallusti, Belpietro, porro e Zurlo, sono sempre all'AGGUATO!

D'ALEMA & vecchia guardia, sono IMPRESENTABILI!....

E Berlusconi li cerca sempre per ATTACCARLI.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Ormai D'Alema è un rudere privo di senso
A Ballarò ha mostrato a tutti la sua rovina
Resta incomprensibile come un simile soggetto che ha fatto tanto male alla sx possa avere ancora tanto potere nel PD
Se ci sono elettori che lo votano, ciò è da capire, lo zoccolo duro è fatto da vecchi ormai rincoglioniti
Ma la cocciutaggine di questo personaggio protervo e assolutistico è stata distruttiva e i rimasugli del suo esercito, come Violante, porteranno a distruzione anche il PD
E' stato interessante a 8 e mezzo sentire come il civilissimo Vendola prendeva le distanze dalle cazzate di D'Alema, suo avversario fino all'ultimo e ancora incapace di capire quanto sia testa di cazzo, mentre un giornalista idiota continuava a tampinare Vendola con la supponenza dello sciocco, chiedendogli in modo accanito se aveva intenzione di subentrare a Bersani, se voleva iscriversi al Pd, come faceva a pensare di andare avanti senza un partito di riferimento, come era possibile che stesse a fianco del PD senza prendere direttive "dalle radici alte e superiori"? E altre cazzate consimili, e ha ridacchiato fino all'ultimo con aria furbetta ignaro della figura di merda che faceva come un padreterno della verità politica
Ancora il pezzo del 4 maggio di Otto e mezzo non c'è su youtube, ma vale la pena di vederlo
A parte il magnifico eloquio sfolgorante di cultura di Vendola, si ha proprio l'idea vertiginosa dell'abisso tra un modo di pensare vecchio, stupido e stantio e un mondo nuovo che sta nascendo, e sono contenta che a portarlo avanti ci sia proprio un omosessuale, chiaro emblema nella lotta alle ipocrisie dominanti di un potere micidiale e suicida che ha già fatto troppi sfracelli, nel partito dominante come nell'opposizione.
Se penso che D'Alema è stato dalla parte di tutto il peggio di questo paese, mi vengono i brividi: le sovvenzioni alle scuole private, il precariato, la guerra, il presidenzialismo forte, la svendita dell'acqua pubblica, i rapporti col Vaticano, il bipolarismo..

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 08:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la più grande libertà dell`italiano è qualla di esercitare il proprio potere

nello giubini 05.05.10 08:16| 
 |
Rispondi al commento

GIUDICI CORROTTI

Chi giudica i Giudici che giudicano Berlusconi?


Un giudice che come pretore si occupò dell’Affare Mondadori, favorendo sfacciatamente il Cavaliere, è quella Maria Rosaria Grossi, che è stata sospesa dalla direzione del Tribunale Fallimentare di Milano con l’accusa di concussione e istigazione alla corruzione. Questo giudice assegnò anche i terreni di un fallimento sardo alla società che fa a capo a Berlusconi e che potè quindi annetterne la proprietà confinante con villa Certosa. Lo stesso giudice nel 2005 pilotò la cessione della fallita Radio 105 alla Mondadori.
E i giudici si stanno chiedendo come ha potuto comprare gli otto immobili in centro a Milano comparsi misteriosamente tra le sue proprietà.

http://www.solforoso.com/casi-giudiziari/i-giudici-corrotti-

http://milano.repubblica.it/dettaglio/milano-sospeso-un-giudice-per-istigazione-alla-corruzione/1680427

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 08:11| 
 |
Rispondi al commento

«Vada a farsi fottere lei è un bugiardo e un mascalzone». Il Massimo del Pd non è poi la persona così tranquilla e pacata che vuol fare intendere. Basta parlargli di case. Basta ricordargli che lui non si poneva troppe domande, quando abitava la casa di un ente previdenziale, quando pagava una affitto irrisorio, magari inferiore di un terzo di quello pagato, con mille sacrifici, da un operaio del suo partito. Glielo ha ricordato o almeno ha civilmente cercato di farlo ieri sera a Ballarò il condirettore del Giornale, Alessandro Sallusti. Ma lui D’Alema non ha gradito. Ha perso subito le staffe appena Sallusti gli ha ricordato la famosa inchiesta Affittopoli

Peppo O' Surgillo Commentatore certificato 05.05.10 08:08| 
 |
Rispondi al commento

Credo che il Maresciallo LO ZITO, vada sostenuto, anche finanziariamente se ce ne sarà bisogno.
Beppe, forse il contributo elettorale, dovevamo tenerlo e usarlo per questi casi.
Forza Maresciallo LO ZITO, gli Italiani onesti la ringraziano e sono con lei.
Alla "signora" letta vorrei dire di guardarsi allo specchio e sputare sullo stesso.
Bravi anche i Grillini di Roma.
g.s. Brescia

Silvano Ghisleri 05.05.10 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Lupi è lo stereotipo del berluscones. Va in televisione a dire cose che fanno strabuzzare gli occhi a qualsiasi persona dal normale quoziente intellettivo, pur di difendere l' indifendibile e giustificare l' assurdo.
Il problema è che quei pochi berluscones, a cui forse si potrebbero aprire gli occhi dopo anni di cecità (per la maggior parte c'è poca speranza : sono come Lupi), mentre Lupi parla, guardano l' isola dei famosi.

Luca Brischetto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 08:04| 
 |
Rispondi al commento

Intanto Berlusconi, come fece per Scajola dopo le prime dimissioni, avrà preparato a Scajola un appartamento ancora più lussuoso e a spese del contribuente, come facente parte di un benefit istituzionale prossimo futuro, relativo a una funzione pubblica ancora da venire.
Questo Berlusconi fece la prima volta e questo avrà fatto anche adesso.
Qui non c'è raccolta differenziata, ma una discarica dove si conservano e mantengono le scorie tossiche.
Così il popolo è fregato ancora una volta perché si passa zitti zitti dai 900.000 euro di mazzette private di Anemone a una lussuosa casa mantenuta a spese del contribuente.
Quel Sallusti che oppone come unica difesa il fatto che nel 2004 Scajola non aveva a che fare con le opere pubbliche come avrebbe avuto a che fare in seguito, ci dovrebbe spiegare come mai nel 2004, a dimissioni avvenute, Berlusconi regalò a Scajola come gentile concessione dello Stato l'uso di un lussuoso appartamento che figurava come "concessione istituzionale legata a una funzione pubblica" quando la funzione ancora non c'era.
Sallusti si meraviglia che Anemone abbia cercato di ingraziarsi uno che non era ministro alle opere pubbliche. Ma non si meraviglia del perché lo Stato desse Scajola dei benefit legati a un ministero inesistente.
Qui sull'ipocrisia ci si annega e ogni volta che sembra si faccia un passo avanti se ne fanno due indietro.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 07:58| 
 |
Rispondi al commento

CORREVA l'ANNO 2007.....

Casa Nostra- di Marco Lillo

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/Casa-Nostra/1742269&ref=hpstr1

Ministri, presidenti delle Camere, sindacalisti, politici. Attuali ed ex. Hanno acquistato attici e appartamenti da enti pubblici o da privati a prezzi di favore. Rendendo doppio il privilegio che spesso già avevano come inquilini. Ecco nomi e cifre dell’ultimo scandalo immobiliare Ci sono ministri e leader di partito, ex presidenti del Parlamento e della Repubblica, magistrati e giornalisti. La nazionale dell’acquisto immobiliare scontato è talmente vasta e assortita che ci si potrebbe fare un ottimo governo di coalizione. Si va dall’ex presidente della Repubblica Francesco Cossiga ai presidenti della Camera e del Senato del primo governo Prodi: Luciano Violante e Nicola Mancino.

Francesco Cossiga
Luciano Violante
Nicola Mancino
Pier Ferdinando Casini
Clemente Mastella
Francesco Proietti
Walter Veltroni
Franco Marini
Lamberto Cardia
Mario Baccini
Raffaele Bonanni
Salvatore Cardinale
Marianna Li Calzi
Walter Veltroni
Giuliano Ferrara*
Franca Chiaromonte
Maura Cossutta
Francesco Pionati

CASA NOSTRA …per CASTA NOSTRA …..di COSA NOSTRA…

Ma quanto ci COSTA?

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Nulla di nuovo, son tutti ex Dc

vito. farina Commentatore certificato 05.05.10 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Nella incipiente dissociazione senile il premier ci ha onestamente rivelato il suo pensiero sulla libertà di stampa: ossia che ce n'è anche troppa!?!?! Un suo ex ministro si permette di prendere per il culo 60 milioni di italiani raccontando in tv delle palle colossali inverosimili. Dovrebbe esistere un reato di presa in giro dell'opinione pubblica. Un reato gravissimo perché scredita le istituzioni ed è una pubblica istigazione al falso. Ciò che ha commesso Scajola è un'offesa al Paese, uno schiaffo al diritto naturale e al principio costituzionale d'eguaglianza che lo rendono indegno ancor prima che un gip possa avanzare una richiesta d'imputazione per corruzione. Questo è il motivo per cui se ne doveva andare e perchè dovrebbe essere seguito da chi dice che ha "un alto senso dello stato". Ha insultato il Paese, ha detto senza dirlo che "io sono io e voi siete un cazzo" e che nel suo ruolo può fare porcate simili uscendone dicendo che la compravendita è annullata. Non è riuscito a difenderlo neanche Minzolini con il suo sosia Sallusti. Era meglio se invocava l'insanità mentale per uso di cocaina.

Peter Amico 05.05.10 07:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

la differenza maggiore tra Ds e Sn?

Che la destra è capace di far diventare ogni peccato veniale dei politici di sinistra un peccato mortalissimo (vedi le accuse a D'Alema sull'affitto a equo canone)

Mentre la sinistra è capace di non vedere nemmeno i peccati mortalissimi della destra. E se li vede (escluso forse Di Pietro) fa finta di dormire ("non ho visto niente...e se c'ero dormivo")e lascia il campo libero ai destronzi di difendere anche l'indifendibile, permettendogli di passare agli occhi degli italidioti, per vittime.

Ma si può andare avanti così?

Dino Colombo Commentatore certificato 05.05.10 07:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La moralizzazione di questo paese avrebbe troppo da fare per arrivare ad essere appena appena civile Noi sghignazziamo sui fatti poco eclatante dell'equo canone di D'Alema o delle furbate fiscali e immobiliari della Polverini o dei pacchi regalo di Scajola, ma qui è tutto da rifare
Vi sembra giusto che vi siano passaggi di favore per chiunque occupi posti di potere? Che non sia nemmeno reato porgere favori a politici (d'Alema, come Veltroni, De Mita come la Polverini..) da parte di enti previdenziali che fanno a gara in servilismo? Vi pare giusto che i notai siano "abituati" senza batter ciglio a firmare dichiarazioni di compravendita a 1/3 del valore reale per fregare il fisco? Complici di evasori? Che siano ufficiali pubblici con l'obbligo di certificare il vero e abbiano ricevuto un alto compito dallo Stato lautamente retribuito di verifica e controllo e siano invece "avezzi" a certificare il falso? Com'è che in carcere non ci finiscono anche questi falsificatori di atti legali che partecipano alla corruzione collettiva?
Com'è non sono un reato perseguibile d'ufficio per la salvaguardia dello Stato atti come quelli di Scajola che fanno intravedere un quadro di almeno 16 anni di malgoverno, mazzette, tangenti, svendita di lavori pubblici, favori illeciti incrociati? Un quadro immane di corruzione pubblica in cui si sospetta ormai che tutti quelli che fanno parte del Governo Berlusconi abbiano usato forti poteri per costruire una rete immonda di privilegi, infamità, lucro privato? E costoro devono essere anche difesi da immondezze come Lupi? Che pretende anche di essere portatore di una morale cristiana?! E si devono anche permettere di insultare la nostra intelligenza come fa Scajola? E si deve anche sentire qualcuno dire "che sono incensurati" "che non hanno ricevuto avvisi di garanzia" "che in carcere non ci sono mai andati"? Come se lasciare impunita e libera la corruzione fosse un onore e un vanto!?
Riescono almeno a capire quanto schifo fanno agli obesti?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 07:38| 
 |
Rispondi al commento

Ma se mandassimo quelli come Scajola all'Asinara?
I vani non mancano. La vista mare neppure.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 07:21| 
 |
Rispondi al commento

E' l'inizio della frana, oppure ancora una volta si ricompatteranno a difesa dei propri privilegi? Ieri sera Baffino ha commesso un imprudenza fatale: esporsi all'attacco prevedibile dei killer mediatici del Nano, che, senza tutti i torti, gli hanno ricordato la faccenda poco edificante dell'affitto a prezzi stracciati della casa proprietà di un ente pubblico : poca roba,
( peraltro penalmente irrilevante e prassi consueta della nomenklatura di ogni colore) ma sufficiente a sollevare il solito polverone accomunando nell'opinione pubblica gli uni agli altri. Con tutta l'antipatia per Baffino, (responsabile in primis del trionfo nanesco) non si può neanche lontanamente pensare che questi sia politicamente e socialmente pericoloso quanto la banda del nano.....

harry haller Commentatore certificato 05.05.10 07:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il più disgustoso è Lupi che con accanimento belvino difende ogni indifendibile, ieri lo scudo fiscale negando che favorisse mafiosi ed evasori e insistendo che aiutava la lotta all'evasione,a Ballarò fa la difesa sperticata di quello Scajola che perfino Feltri abbandona al suo destino
Lupi è uno spudorato che giurerebbe che Cristo è morto di sonno se il suo capo glielo chiedesse
E svergogna ulteriormente quella CL, sempre arrivista, priva di scrupoli e avida di potere, organo del clero non dissimile dai Legionari di Cristo, fanatico e spavaldo, a sempre in cerca di soldi e di posti di comando
Lupi è insopportabile e sta prendendo bellamente il posto di Sgarbi, stessa arroganza, stessa villania, stessa pervicacia nel difendere l'indifendibile soverchiando l'avversario e aggrendendolo con insulti
A Ballarò ha fatto perdere le staffe a D'Alema col suo compare Sallusti e il controllatissimo D'Alema si è incazzatao tanto da dare di mascalzone a Sallusti e mandarlo a farsi fottere perché paragonava le mazzette di Scajola all'appartamento dell'INPS che D'Alema deteneva a equo canone. A parte che per D'Alema usufruire di una casa dell'INPS a equo canone era uno di tanti favoritismi illeciti a politici, fatti per infame servilismo politico, ma non costituiva né evasione fiscale né atto di corruzione per appalti illeciti, ma poi "e la Polverini allora? Che compra una casa dell'Inpdap a 148.000 per 7 vani, 1/3 del valore, e per non pagare tasse finge una donazione e compra poi dallo IOR un’altra casa, 6 stanze a 272.000 € e per fregare il fisco finge di non averne altre?
D'Alema grida a Sallusti: "Lei si guadagna lo stipendio dicendo mascalzonate e la pagheranno mandandogli signorine». «Le signorine-dice Sallusti-le usavano i suoi uomini in Puglia"

http://www.dazebao.org/news/index.php?option=com_content&view=article&id=9928:ballaro-dalema-sinfuria-con-sallusti-il-giornale-vada-a-farsi-fottere-il-video-&catid=37:politica-interna&Itemid=154

Spettacolo repugnante!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.05.10 07:06| 
 |
Rispondi al commento

Quando uscite di casa assicuratevi di aver chiuso per bene la porta. Qualche maleintenzionato potrebbe intruffolarsi e finire di pagarvela tutta.

vito. farina Commentatore certificato 05.05.10 06:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

I MEDIA ANNUNCIANO L'ALTO SENSO DELLO STATO DEL TESTA DI CAZZO DI scaiola.

STO IDIOTA VOLPINO DICE CHE SI DIMETTE PER DIFENDERSI MEGLIO.

DOMANDINA:
1816 PERCHE' NON SI DIMETTE?
POTREBBE ANCHE LUI DIFENDERSI MEGLIO,AVERE UN'ALTISSIMO SENSO DELLO STATO...

PORCO .... ,NON SI DIMETTE PERCHE' E' UN DELINQUENTE PATENTATO,NOTO ALLE FORZE DELL'ORDINE,RECIDIVO.HA IN MANO IL PARLAMENTO CHE LEGIFERA PER SALVARLO DALLA GALERA.GLI IDIOTI CHE PER VEDERE TETTE ,CULI,CALCIO CHE LO HANNO VOTATO SI VERGOGNINO.

CHARLES BUKOWSKI

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 05.05.10 06:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara maya, se rileggi c'è scritto blog, non movimento, probabilmente accomuni le due situazioni.
Vorrei che mi dicessi quale iniziativa pratica, proposta da un partecipante del blog, è poi diventata realtà.
Forse anche tu, come quasi tutti, partecipi al blog accodandoti all'andazzo generale.
Ho letto alcune ottime proposte fatte su questo blog e per ora non ho visto, sebbene alcune abbiano ottenuto un discreto seguito, risultato.
Quando questo succederà ne riparleremo, per ora le linee guida arrivano dall'alto, e gli altri seguono.

Il post fa parte della 2° categoria, e l'ho letto, come tutti daltronde, come leggo parecchi commenti, diciamo quelli dove non trovo parole come ; berlusconi, tangenti scajola, tangenti d'alema, tangenti, bertolaso, travaglio, santoro, adesso basta, forconi, scendere in piazza, escort, ecc ecc.

Devo ammettere che è difficile comunicare con un fatto.

Alex, io sono del 1° e, quando l'ego mi conquista, a volte anche del 3° tipo, ma poi, per ora, me ne rendo conto preservando la rotella, per ora...
Saluti
p.s. A proposito di real politic, quanti sei riuscito a coinvolgere in quell'ottima idea di riappropriarci della nostra azienda di comunicazioni?
Io per ora navigo ancora in acque molto incerte, appena vedo un faro ti avviso, ma probabilmente sarà già arrivato qualche celtico ad approfittarne.

sandro c., altrove Commentatore certificato 05.05.10 06:40| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: nel nostro Paese
c'è fin troppa libertà di stampa


La buffonata giornaliera dal fascista, per suo popolo di papagallini tele dipendenti.

1
100
1000 ENZO BIAGI SEMPRE!

vivere con dignità e non essere come quelle peccore leghiste della destra farabutta

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.05.10 06:35| 
 |
Rispondi al commento

Dopo il successo di Bersani, oggi si è arrabbiato perfino D'Alema.

Oh, baffetto, allora sai anche tirare fuori le unghie quando si tratta di difendere i tuoi interessi personali, ma che razza di politico sei? Pochi anni fa ti vantavi di aver gettato le molotov a Pisa, all'universita, e adesso sei garante dei servizi segreti..
Stasera hai perso tutto in una volta la tua capacità di mediare, interpretare, tessere... l'equo canone ce l'avevi solo tu, ai tempi, e poi quand'è che l'avete abolito? Che fine ha fatto? L'hai buttato mentre introducevi il concetto di flessibilità nei nostri lati B? O ci hai difeso con la legge elettorale nuova che è fatta di quella sostanza di cui tu ne sei un pezzo? Servo, Occhetto era un gigante in confronto a te, e lui era un nanerottolo, come lasciò che qualcuno lo definisse, senza replicare. Fate schifo davvero, siete dei quacquaracquà, dei figli snaturati. W il PCI, il partito che aveva le MANI PULITE.

P.S. Se era solo allenamento chiedo scusa, magari da domani cominci a tirare fuori le palle, dopo 40 anni di remunerata attività politica... Mai dire marx!

andrea vagnoni milano, milano Commentatore certificato 05.05.10 06:34| 
 |
Rispondi al commento

Perché insistere in chiamarci italiani?

Tutti sanno che siamo nati democristiani.

gennaro fu 05.05.10 05:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so se in vita mia, a 45 anni, ho mai visto passare per strada un'ambulanza della croce rossa... a cosa servono? Lo sappiamo...

andrea vagnoni milano, milano Commentatore certificato 05.05.10 05:29| 
 |
Rispondi al commento

Dopo essersi fatto pisciare in culo da Maria Teresa Letta in Bertoladro , Eridano il Bifolco dei ladri di stato e del figlio imbecille , ha detto vogliamo una legge contro la corruzione ?? manco per il cavolo , ma un ministero in più.
Quando si dice : che quando la merda monta in scanno o fa puzza o fa danno. Intanto il figlio imbecille del partito del gnam gnam leghista si è diminuito lo stipendione di parassita della politica in stile 5stelle piemontesi. Mavallà ..

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 05.05.10 03:37| 
 |
Rispondi al commento

Per i miei fratelli della notte.
Lasciamo Scajola ai suoi doverosi incubi e smettiamo di sparare sulla Croce Rossa.
Due risate nel sottoscala ...

Walter C. Commentatore certificato 05.05.10 03:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che i politici stiano alla frutta, tesi come corde di violino, stressati, rissosi.
Il clima certamente sta cambiando, la drammaticità della situazione del Paese sta esplodendo. Ministri che si dimettono, non si era mai visto!
I giornali di regime governativo, mutano la tecnica, non stanno difendendo come fino a ieri i propri padroni a spada tratta, adesso ammettono anche le loro responsabilità di ladri, di intrallazzatori a scapito dei cittadini.
Evidentemente è un mezzo per prendere tempo, sviare l'attenzione.
Credo che Grillo abbia ragione, è solo questione di mesi, giorni forse e tutti noi faremo un tonfo catastrofico.

Alla fine verranno i cinesi a comprarne i resti a prezzi stracciati.
Ma a chi pagheranno? chi sarà li presente a ricevere i soldi? E in nome di chi?

roberto m. Commentatore certificato 05.05.10 03:01| 
 |
Rispondi al commento

..D'accordo,...Sciaboletta è corrotto fino al midollo...ma ha avuto il buon senso di dimettersi... ma allora Hardcore?? Hardcore dove lo mettiamo?? quello s'è comprato villa Casati Stampa, per quattro lire...che non ci avrebbe comprato neanche un box auto, ne ha combinate di ogni.. è il nano più ricco del mondo... e stà lì tranquillo, con tanti beoti che gli leccano i piedi e che lo votano, perchè ricordatevi una cosa che questi stanno lì a magnare a quattro ganasce perchè ce li avete messi voi, con il voti dissennati e cioè quei 12.mil. di italiani mononeurone o mangiatari come lui..altro che maggioranza... 12 mil la coalizione pdl-lega-an e il resto della carovana... su 37 milioni di aventi diritto e su 60 mil. di abitanti sul suolo patrio sono questi i numeri, con buona pace di chi pensa che tutta l'italia stia con il fenomeno... presidente del coniglio..mi consenta.. per dirla come il grande TOTO'...MA MI FACCIA IL PIACERE.....

roberto scuro (uccello scalciante) Commentatore certificato 05.05.10 01:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERTOLASO, SCAJOLA, LUNARDI, MATTEOLI, CIARRAPICO, la sorella di LETTA (solo gli ultimi in ordine di tempo)..

questo non è un governo, questo non è un Parlamento, questi sono una banda di SQUALI FAMELICI

temo per me perché sto cominciando ad avere reazioni inconsulte

http://www.youtube.com/watch?v=3GpTsPNwwms&feature=fvw

Paola Bassi Commentatore certificato 05.05.10 00:52| 
 |
Rispondi al commento