Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il picco dell'acqua - Intervista a Lester Brown


Un piano per salvare l'umanità
(12:14)
lester.jpg

Lester Brown, uno dei più importanti ambientalisti del mondo, fondatore del Worldwatch Institute e dell'Earth Policy Institute, introduce alcuni concetti molto interessanti. L'estrazione del petrolio non deve più essere fatta nelle zone sottomarine senza un'assoluta sicurezza, comprese tutte quelle esistenti. Il Golfo del Messico potrebbe essere solo l'inizio della marea nera. Il picco del petrolio, quindi il punto oltre il quale il petrolio comincerà a scarseggiare, sarà accompagnato dal picco dell'acqua. I due fenomeni cambieranno l'economia e la nostra stessa idea di civiltà. Questo non succederà tra decenni, ma succede ora. Lester Brown che ha partecipato alla creazione del documentario "Terra reloaded" prodotto insieme a Greenpeace, ha scritto nel suo ultimo libro: "Piano B 4.0 - Mobilitarsi per salvare la civiltà" (Ed. Edizioni Ambiente) le indicazioni per il futuro. Un piano per la sopravvivenza, ma anche per un domani migliore per le generazioni che verranno.

Intervista a Lester Brown

La Chernobyl dell'industria petrolifera (espandi | comprimi)
Blog: "Qualche settimana fa, una piattaforma petrolifera di BP è esplosa e il petrolio sta riversandosi nel Golfo del Messico. Nel mentre, in Europa, stanno fallendo gli Stati. Cosa sta capitando al mondo?"
Lester Brown: "Non sappiamo cosa sia andato storto. Sappiamo però che BP stava perforando in una zona dove l’acqua era profonda oltre un miglio, e il giacimento si trovava sotto un ulteriore mezzo miglio di pietra. Il petrolio si trovava quindi sotto un'enorme pressione. Ci sono due questioni. È andato storto qualcosa, o forse la pressione di questo giacimento era così elevata che la tecnologia esistente non è stata in grado di controllarla? Se vale la seconda ipotesi, questo fa alzare una bandiera rossa sulle trivellazioni in alto mare e ad alte profondità, perché non si sa bene quali condizioni si incontreranno. Può essere che, nonostante la tecnologia di trivellazione in alto mare sia stata efficace in passato, potrebbero non essere adeguate per gestire i nuovi problemi che stanno emergendo in condizioni estreme. Qualcuno ha detto che questo evento potrebbe essere la Chernobyl per l’industria petrolifera, almeno per le trivellazioni in alto mare.

L'ignoranza degli economisti (espandi | comprimi)
La questione è: cosa possiamo fare e quanto ci costerà non farlo. Perché se non lo facciamo, siamo finiti! La civiltà non sopravviverà continuando con la solita gestione delle cose. Dobbiamo operare grandi cambiamenti: tagliare le emissioni di CO2, stabilizzare la crescita della popolazione, sradicare la povertà - che è strettamente connessa con la stabilizzazione della crescita demografica - e ripristinare l’agricoltura, la pesca, le riserve idriche, il nostro sistema di sostegno naturale. Il problema è che si tratta di un sistema complesso di questioni e i capi di Stato sono consigliati perlopiù da economisti. Ci sono un sacco di cose che gli economisti fanno bene, ma ci sono delle cose che non sanno fare bene affatto. Gli economisti non riconoscono il livello di rendimento sostenibile dei sistemi naturali. L’economia semplicemente non riesce a riconoscere la cosa. Non c’è niente nella teoria economica che spieghi perché l’industria della pesca del merluzzo in Canada sia crollata, o perché si stiano fondendo i ghiacciai sugli altopiani del Tibet e sull’Himalaya. L’economia non spiega perché la calotta polare della Groenlandia si stia fondendo e il livello del mare si stia alzando.

Il picco dell'acqua (espandi | comprimi)
Quando avremo esaurito le scorte d’acqua, il tasso di prelievo dovrà necessariamente ridursi fino al tasso di riempimento naturale. Non si tratta di ipotesi o argomenti di dibattito. È la realtà. Quindi abbiamo bolle della produzione di cibo di dimensione significativa che prima o poi scoppieranno e non credo che il mondo sia pronto a questo. A me pare che le aree irrigate negli Stati Uniti hanno raggiunto un picco e stanno ora diminuendo. Ciò vale certamente anche per l’India. Potrebbe valere anche per la Cina, non siamo sicuri, e per un numero di piccoli Stati: Arabia Saudita, Siria, Messico. Ciò significa che probabilmente abbiamo raggiunto il picco di estrazione dell’acqua contemporaneamente al raggiungimento del picco di estrazione del petrolio."

grillomannarosmall.jpg È disponibile "Un Grillo Mannaro a Londra".
Acquista oggi la tua copia.

19 Mag 2010, 16:03 | Scrivi | Commenti (922) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

d

paolo papillo 12.12.12 11:31| 
 |
Rispondi al commento

sinceramente...io mi riscaldo,di inverno con legna che recupero in giro!di estate nelle pause serali di lavorò,mi tocca raffreddarmi con un ventilatore.
il giorno che verrà a mancare il petrolio,non vorrei esssere nei panni di chi usa le pompe di calore.

giuseppe masilli 13.07.10 20:54| 
 |
Rispondi al commento

rubinetti bagno e cucina http://www.bagnoitaliano.it accessori bagno di classe

bagno italiano 15.06.10 00:30| 
 |
Rispondi al commento

comprate rubinetti a risparmio d'acqua per contribuire a salvare il pianeta. comprate made in italy. comprateli da BAGNO ITALIANO http://www.bagnoitaliano.it

bagno italiano (bagnoitaliano), varese Commentatore certificato 29.05.10 14:50| 
 |
Rispondi al commento

d'accordo con ezio s, il cui commento è sparito sotto un sacco di ot; lo sapevate che tutti i pianeti del sistema solare hanno registrato un aumento di temperatura negli ultimi 10 anni?

http://www.meteogiornale.it/notizia/9588-1-forte-aumento-termico-nel-sistema-solare

Qui per chi volesse conoscere il reale contributo della co2 nell'effetto serra; cercate poi da soli quanta co2 produce un vulcano che erutta!!!!

http://it.wikipedia.org/wiki/Gas_serra

Fabio R 29.05.10 11:58| 
 |
Rispondi al commento

San Marino che tu odi.....ha e deve cambiare dammi dei consigli onesti e seri come siamo noi di San Marino saremo lo specchio del tuo e nostro futuro grazie n.!

william bugli 28.05.10 03:18| 
 |
Rispondi al commento

la verità è che in Italia nessuno ha le palle per fare una rivoluzione. Siamo indietro secoli rispetto al resto del mondo.

claudio p. 25.05.10 14:27| 
 |
Rispondi al commento

*ca.Mini-Outing
°[i.e.NonSunDignus”]
:::::::::::::::::::::::::::::
Al pari che in ore pre-mattutine..tipic.on EuroNEWS e Uninettuno [v.ad es. Stanotte l’amabile DeKerckowe] ..si ha trasferimento di lacerti informativi in modo quantomai acquisibile..
è alquanto da segnalarsi.. a parer mio.. alcune case che nell’ambito dell’IC&T oltre a rendere disponibile Letteratura di Settore FreeOfCharge..allettantemente divulgativa, attuano prodotti quantomaiFriendlyUser.
Tipicam. – un tempo, Digital Equipment Corporation con volumetti gratuiti sgrezzanti EDP per ogni . . . AuDiEnCe; e prodotti elaborativi di irenico apprezzamento: PDP8/12..10 (chiedera a Rubbia)etc.
‘’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’
Oggi, fra le varie conosciute apprezzab.case, ..fra quelle di diretta esperienza personale..ad esempio in ambito Fotocamere digitali [con “qualità che serve”.. a corretto “performance/price”]..
Olympus; ed in quello di SWEditing, accanto ai noti della Corel/etc.etc.v.Wikipedia..quello dell’Adobe: fra salienze, correggere..cospicuamente..
“trenino” di minisequenze inframmezzate da quantomai CrEaTiVe TRANSIZIONIiI.!..!...!

Da un No
NetGeneration CHAP
[I hope..NoInOppOrtUno..]
partecipattoSaLuTTo.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
*° il presente post è
Fra l’altro motivato
a Ringraziamento di CHI,
via Twitter, ha optato di
incl.as Preferitti
my ..ViDeOiDs[riecheggiando.bravo
babbo di presentatoreTuttoLIBRI di
cui ho utlizzato occasionalAsserti
a Escomatage ...]

Sergio Conegliano 24.05.10 19:16| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe,e da una vita che tiseguo ed attualmente
sono impegnato in vari meetup del m5* di milano,mi chiedevo cosa sta succedendo,siamo anche noi come gli altri?
spero non venga pubblicato ma che ti arrivi questo messaggio,anche questa storia,e difficile da mandare giu,non puoi intervenire in merito?
grazie un + che affezzionato

http://www.meetup.com/Grilli-Milano/messages/boards/thread/9154347/post/35836884/?hash=35836884#35836884

ARTURO B., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.10 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo , il giornale Repubblica ha commemorato Snguineti e ha creato uno spazio "scrivi un tuo commento" - mi sono permesso di mandare un mio commento, ma dopo quattro giorni esso è ancora "sottoposto ad approvazione". Sai tu di cosa si tratta? Abbiamo una censura e non lo sapevo ? a 87 anni non ci si meraviglia più di niente ma tu sei giovane - non ti indignare, battiti, Silvio

silvio gotuzzo 23.05.10 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Io lavoro per una multinazionale il nostro brand più famoso si chiama Playtex ,il 13 di aprile siamo stati convocati presso la confindustria di Bergamo per ricevere la comunicazione che il nostro sito di Pomezia (dove io lavoro)sarebbe stato chiuso per concentrare tutte le attività svolte in Italia a Grassobbio(BG).Da allora tutta la nostra vita è cambiata anche quella di quelli che dicevano: "ma dov'è questa crisi i supermercati sono pieni di gente che acquista".Io ho vissuto altre volte questa storia ,ma ogni volta è più drammatica,specialmente se, come me, hai più di 50 anni e pochissimi contributi,fino a qui è una storia ormai sentita anche troppe volte .Tanti,troppi italiani e non ,sono stati trascinati in questa crisi creata dagli stessi che oggi la prendono come scusa per fare le loro "ristrutturazioni"a spese dei poveri cristi che si trovano in mezzo ad una strada a sbarcare il lunario.Fuori c'è la crisi del secolo,un governo che invece di pensare a come trovarci un posto di lavoro cerca il modo di poterci licenziare senza alcun diritto.L'opposizione attualmente è in vacanza e io che sono stato sempre un uomo di sinistra(ma a sinistra di che, di Paperino?)e di sindacato e mi trovo a non sapere dare risposte a tutti quelli che fanno affidamento su di me.I media che contattiamo ci seguono solo quando facciamo notizia ,ma il giornale dove sono scritte le notizie sulla nostra vita il giorno dopo servono solo ad incartare un'insalata se non peggio.Sto scrivendo questo commento non solo per sfogo ma anche perchè spero che questo" messaggio nella bottiglia"di noi poveri naufraghi di questa società possa sperare in una nave che ci venga a salvare.Questo commento per me serve soprattutto a quelli che pensano che stanno navigando in un mare sicuro.Perdonate lo sfogo.

marchelle francesco 23.05.10 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Sono letteralmente schifato di essere italiano, Berlusconi è capace di asservire l'Italia ai suoi voleri contornato da una banda di ladri,piduisti,affaristi,insomma una classe dirigente e politica di cacca.Quelo che più mi avvilisce è il fatto che non si vedono prospettive rosee per il futuro. In questi giorni è nato il mio nipotino LUIS MARIA, MI DOMANDO CHE MONDO DI MERDA TROVERA ALLORQUANDO SI FARA GRANDE.l'UNICA SALVAZIONE SAREBBE FUGGIRSENE ALL'ESTERO E VIVERE IN UNA NAZIONE DAVVERO CIVILI DOVE LE LEGGI VENGONO RISPETTATE ED I CITTADINI PAGANO LE TASSE. mA SOPRATTUTTO DOVE LA -- LA LEGGE -- VIENE FATTA RISPETTARE E CHI LA VIOLA VA EFFETTIVAMENTE IN GALERA.SIAMO DIVENTATI UNA NAZIONE DI TROGLODITI.iERI SU SKY 130 A CURRENT VI ERA UN REPORTAGE DI UNA GIORNALISTA DANESE IN CINTA ALLA 24MA SETTIMANA CHE HA FATTO UNA INDAGINE IN VARI PAESI EUROPEI PER SAPERE SE POTEVA ABORTIRE ALLA 30MA SETTIMANA.EBBENE IN SPAGNA A BARCELLONA VI E UNA IMPORTANTE CLINICA CHE PRATICA GLI ABORTI OLTRE LA 30MA SETTIMANA ED IL DIRETTORE LA RASSICURAVA CHE TUTTO SAREBBE ANDATO PER IL VERSO GIUSTO : AVREBBERO PRIMA PROVOCATO UN INFARTO AL BAMBINO E POI AVREBBERO PROVOCATO UN PARTO DEL BIMBO GIA MORTO.MI SONO VERGOGNATO DI APPARTENERE AL GENERE UMANO. UMBERTO CAPOCCIA --NAPOLI

umberto c., napoli Commentatore certificato 22.05.10 17:14| 
 |
Rispondi al commento

"stabilizzare la crescita della popolazione"
E' questo il tabù da affrontare.
Il problema l'hanno creato gli uomini e, pertanto, è dagli uomini che bisogna cominciare.
Con la riduzione delle nascite in tutti i Paesi, mediante massicce campagne pubblicitarie del tipo "se volete che ci salviamo tutti facciamo pochi figli" e con il ricorso agli anticoncezionali".
La Chiesa, con il "crescete e moltiplicatevi" applicato alla mera riproduzione umana, deve cambiare l'interpretazione delle parole di Cristo.

M. Mazzini 21.05.10 08:34| 
 |
Rispondi al commento

" Ipotesi "

Un bambino nel grembo materno è protetto dal liquido amniotico.
L'uovo ha l'albume.
L'automobile, i macchinari, funzionano se c'è lubrificazione.
Nella terra c'è il petrolio, liquido denso, grasso, che lubrifica ed ammortizza.
Togliendolo, come si sta facendo da decenni e
in quantità che vediamo, forse vengono alterati equilibri sotterranei e non lo sappiamo.

GIGLIOLA MAZZALI Commentatore certificato 21.05.10 03:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il livello della merda in italia ha ancora margine di crescita

nello giubini 20.05.10 20:36| 
 |
Rispondi al commento

boh... non capisco... sara che sono nuovo di qui... ma a me pare un gran casino sto posto... leggo un post in cui si affronta in maniera drammatica un tema cruciale per l'umanita... leggo 800 e fischia commenti ed entro pensando di trovarci una sana e costruttiva discussione... e inveci mi pare di stare al mercato... un gran casino di gente che parla di tutto e di piu senza dire nulla... qualcuno mi spiega il senso per cortesia?
E' questa l'anarchia? o è la democrazia? o... boh... la nuova alternativa a PDL e PD-L forse?
Sono nuovo e non vorrei passare per quello che entra in casa altrui sputando a terra per essere cacciato a pedate... chiedo solo un piccolo aiuto per capire...

Igor Ioriatti, duke2@hotmail.it Commentatore certificato 20.05.10 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La biodiversità degli ecosistemi è riferita ai diversi ambienti in cui la vita è presente: la foresta, la barriera corallina, gli ambienti sotterranei, il deserto, le torbiere. La scomparsa di questi ambienti comporta il rischio di estinzione delle specie che vi abitano.

"Desidero condividere con te una geniale intuizione che ho avuto, durante la mia missione qui. Mi è capitato mentre cercavo di classificare la vostra specie. Improvvisamente ho capito che voi non siete dei veri mammiferi: tutti i mammiferi di questo pianeta d'istinto sviluppano un naturale equilibrio con l'ambiente circostante, cosa che voi umani non fate. Vi insediate in una zona e vi moltiplicate, vi moltiplicate finché ogni risorsa naturale non si esaurisce. E l'unico modo in cui sapete sopravvivere è quello di spostarvi in un'altra zona ricca. C'è un altro organismo su questo pianeta che adotta lo stesso comportamento, e sai qual è? Il virus. Gli esseri umani sono un'infezione estesa, un cancro per questo pianeta: siete una piaga. E noi siamo la cura." (Agente Smith - The Matrix - 1999)

Filippo Tenore 20.05.10 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Currite! Currite! Il nuovo post di Beppe!

Graziano M 20.05.10 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Rai Due alle ore 21.05 Annozero di Michele Santoro. Puntata dedicata alla crisi economica e alle riforme del governo. Chissà se si parlerà anche delle dimissioni di Michele Santoro da dipendente RAI.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 20.05.10 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Mi viene il vomito,tutte le mattine quando apro gli occhi,mi viene il vomito tutte le sere quando accendo la TV.
Tutto questo è intollerabile,in un Paese "normale"
Ma x nostra sfiga non viviamo in un "paese normale"
Ci vorrebbe una rispolveratina a Piazzale Loreto,accettandone tutte le conseguenze.....

Ruggero Orlando (are@51), Mantova Commentatore certificato 20.05.10 18:56| 
 |
Rispondi al commento

C'e' da sperare che i finiani abbiano un sussulto di dignità e lungimiranza e che dicano no a questa porcata. Ne vale la possibile futura candidatura di Fini a Palazzo Chigi. Chi ha orecchie per intendere intenda...

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.10 18:30| 
 |
Rispondi al commento

alò si parla di santoro nuovo post

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.05.10 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e' tutta salute per gli italiani, tranne il ricordo dei xxxxxxx euro rubati a chi paga il canone ( discorso valido anche per gli altri guitti di rai 3, pippo baudo, clerici, bonolis, ecc,ecc.)

Aristide Gaetano Filangieri

----------------------------------------------------

mi spieghi perche' sono soldi rubati?

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 20.05.10 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Camelia Stronza hai portato la mammina cagna ,dopo averla purgata e scaricata , a farsi sfondare il culo in via Bellerio delle Tangenti e della P2 , da sputato in culo e fogna vivente Torquemada Maroni dei Torturatori e dei Ladri di Stato . Naturalmente Imbavagliata come va per la maggiore tra i farabutti lega-neri , non per sentirla gridare, ma scorreggiare .
Buona mangiata di merda in quel di Pontita con la polenta abbrustolita mentre l'Imbavagliatore Eridano il Bifolco dei figli Imbecilli vi piscerà in bocca dopo avervi scorreggiato sul grugno di servi e di dementi .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 20.05.10 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SANVITELLO O SANPECORA

Questa le batte tutte.
E poi ci si lamenta che il popolino non fa un cazzo quì e un cazzo là.
Quando le pecore hanno come esempio le pecorelle cosa cavolo dovrebbero diventare???
Tutto d'un tratto si dovrebbero svegliare leoni e ribaltare questo paese di coglionazzi?
E' partito da zero (l'anno) ed è finito a....quanto?
2 milioni? Pagati pure da noi.
Cristo pietà, signore pietà.....
Che pena...
Ma il poster di sto tizio dov'era?
Tra quello del che e quello di travaglio?
Mò che ffamo, lo strappiamo? Oppure attendiamo una rivelazione illuminante, una mossa strategica...
Taaadààà
siete su scherzi a parteeee...
Aallegriaaa
E adessooo...vaaii con gl'insuultii,
chi sarà il primo coglione??

sandro c., altrove Commentatore certificato 20.05.10 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Porca miseria.....stasera da Santoro c'è l'anticomunista-teleban-cattolico Antonio Socci ( ma perche un s'è fatto prete??). Faccio un salto in farmacia prima che chiuda, devo tenermi Enterogermina e Imodium a portata di mano per stasera.

.

Bobby Lee, Livorno Commentatore certificato 20.05.10 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perdonatemi se mi ripeto, ma che vi pare se:
SCENDIAMO IN PIAZZA SPONTANEAMENTE
CON IL BAVAGLIO
E ANDIAMO
DI PENTOLE
E COPERCHI,
UNA SERA DI QUESTA SETTIMANA,
FACCIAMOLO!!!

Isidora Sgueig, Torino Commentatore certificato 20.05.10 17:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGGE BAVAGLIO PER LA STAMPA:

PROPONGO DI INVIARE UNA FOTO A TUTTI I GIORNALI STRANIERI (REPUBBLICA LE STA GIA' RICEVENDO)CON UN PRIMO PIANO DEL VISO CON SULLA BOCCA UN BAVAGLIO, E NELLE MANI BEN VISIBILE UN CARTELLO CON LA SCRITTA:

'SALVATECI'!

CHISSA' CHE LA DOVE NON VOGLIONO ARRIVARE I GIORNALI ITALIANI LO POSSANO FARE QUELLI STRANIERI PER SALVARE LA LIBERTA' DI INFORMAZIONE IN ITALIA.

I LINK DI MOLTI GIORNALI ESTERI LI TROVATE IN QUESTO SITO:

http://www.giornali.it/

Dino Colombo Commentatore certificato 20.05.10 17:52| 
 |
Rispondi al commento

malgrado eminenti scienziati dicano che c'è siccità ,sinceramente mi sono stufato dell'acqua e se qualcuno la vuole che venga a prendersela

germano menotti 20.05.10 17:46| 
 |
Rispondi al commento

un blog che cita il post di Grillo

http://www.mimuovofacciocose.splinder.com/

Paola Bassi Commentatore certificato 20.05.10 17:43| 
 |
Rispondi al commento

SCENDIAMO IN PIAZZA SPONTANEAMENTE, METTIAMOCI IL BAVAGLIO E ANDIAMO DI PENTOLE E COPERCHI, PASSIAMO PAROLA, DECIDIAMO ALL'UNISONO UNA SERA DI QUESTA SETTIMANA, FACCIAMOLO!!!

Isidora Sgueig, Torino Commentatore certificato 20.05.10 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Quest'anno inItalia pertanto che eminenti scienziati dicano che c'e' arsura mi sono stufato dell'acqua

germano m., genova Commentatore certificato 20.05.10 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Intercettazioni: così il Fatto si opporrà al bavaglio

"Zitti tutti" nel Paese della corruzione record


Dunque ci siamo.
Il grande bavaglio alla stampa è pronto.

Tra due settimane, dopo le formalità di rito, il Senato licenzierà il disegno di legge Alfano sulle intercettazioni telefoniche.

Da un giorno all’altro sui giornali, sulle tv e sul web, non sarà più possibile raccontare le malefatte delle classi dirigenti di un Paese in cui la corruzione, secondo la Banca Mondiale e la Corte dei Conti, costa ai contribuenti più di 50 miliardi di euro l’anno.

Nel giugno scorso, forse per evitare che anche in Italia venisse creata la categoria dei desparecidos, la maggioranza ha modificato il testo originale e ha consentito che almeno il riassunto delle ordinanze di custodia cautelare e degli atti non più coperti da segreto possa essere dato alle stampe.

In questo modo, per lo meno, si potrà scrivere che chi non c’è più non è vittima di un sequestro o di una lupara bianca, ma che è finito in galera perché accusato di qualche reato.

Ma se il cronista dovesse citare qualche frase tratta testualmente da quei documenti, o peggio ancora, le trascrizioni delle intercettazioni, sarà punito.

E la punizione, durissima, scatterà persino se in pagina dovessero finire i semplici riassunti dei colloqui telefonici.

Infatti di quello che gli indagati si dicono tra loro, Silvio Berlusconi e i suoi (ma una norma analoga era stata votata già dal centrosinistra nel 2007) non vogliono che si sappia nulla.

La legge sul punto è categorica.
Anche se le intercettazioni fossero riportate, come accade nel 90%, in ordinanze di custodia o di sequestro, il giornalista deve far finta che non esistano.

Senza scomodare casi celebri come quello dei Furbetti del Quartierino - in cui gli italiani scoprirono che l’ex governatore di Bankitalia Antonio Fazio non era un arbitro imparziale proprio leggendo le intercettazioni - basta pensare che cosa accadrà nelle indagini per droga. […]

silvanetta* . Commentatore certificato 20.05.10 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Camelia verde alias Vulvia

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 20.05.10 17:37| 
 |
Rispondi al commento

“CHE CULO STI' VENEZIANI, ANCHE QUESTA VOLTA HANNO RESPINTO LÌ TURCHI”

Venezia non avrà l’Olimpiade del 2020 che “L’ASSOCIAZIONE DEGLI ALLEVATORI DI TROTE”, ansiosi di pucciare il biscottone verde nella tazza dei soldi olimpici, avrebbe tanto voluto.

I soliti privilegiati, questi Veneziani che si risparmieranno una delle peggiori iatture che possano abbattersi su una grande città normale, figuriamoci su una creatura anziana e cagionevole come Venezia.

La iattura toccherà a Roma, così un qualche ministro potrà ritrovarsi proprietario, di un “MEZZANINO VISTA COLOSSEO” a sua insaputa.

Paolo R. Commentatore certificato 20.05.10 17:36| 
 |
Rispondi al commento

La verginella pura del REICH aka VULVIA PORKHAMMER
quella che ostenta tanto il fatto di non insultare nessuno:

"se sei troppo stupido e non sai leggere non e´colpa mia..."

Fulvia P. Broghammer 20.05.10 15:14


PS: occhio che usa la tecnica del MULTI-NICK!

Lev Davidovič Bronštejn (lev trotsky) Commentatore certificato 20.05.10 17:26| 
 |
Rispondi al commento


“Chi non conosce i suoi limiti tema il destino.
Ma se la punizione degli uomini tarda a venire, sarebbe stolto aspettarsi quella degli dei”.
L’altra volta ci liberarono gli alleati.
Questa volta non ci saranno alleati a liberarci e nel fascismo ci moriremo.”

viviana v., Bologna Commentatore certificato 20.05.10 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

andate su facebook "una televisione per Santoro"
e aderite in massa.
Viva la libertà
abbasso il regime

annunziato l. Commentatore certificato 20.05.10 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Quanto non sopporto quel popolo pecorone che ad ogni minimo stimolo si accoda immediatamente, salvo a fare marcia indietro appena qualcun'altro strilla qualcosa di contrario.

Qualcuno ha urlato " Santoro traditore" ecco i pecoroni accodarsi tutti ad inveire.

Mai vagliare bene le notizie, ascoltare le due campane, mai eh ?

Capisco chi ha interesse a denigrarlo.

Ma i pecoroni no!

E vale anche per chi adesso sta attaccando Di Pietro,
sia ben chiaro eh !

Aldo F., napoli Commentatore certificato 20.05.10 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci vuole tutti zitti

di Antonio Padellaro

Il Senato mobilitato anche di notte: B. e la destra hanno fretta.

Fino a 464.000 euro di multa per gli editori che pubblicano intercettazioni.
Carcere per i giornalisti

Molti di noi hanno cominciato a fare i giornalisti spinti da un’ideale giovanile.

Dicevamo a noi stessi: troverò le notizie che gli altri non hanno, racconterò le verità che gli altri non raccontano e, se ne vale la pena, rischierò pure la pelle.

Come tutti gli ideali coltivati a vent’anni non sempre sono durati abbastanza e qualche volta la vita con le sue necessità materiali ha reso più astratto il nostro sogno di perfezione.

Non è stato così per Fabio Polenghi il fotoreporter italiano caduto a Bangkok.

Lui, come centinaia di altri giornalisti uccisi in prima linea, mentre cercavano di cogliere quella immagine o raccontare quella scena che nessun altro avrebbe pubblicato.

L’infamia di una legge sulle intercettazioni voluta da un tirannello borioso per nascondere certe sue vergogne e votata da parlamentari che si nascondono come ladri nella notte, consiste certamente nella violazione del diritto dei cittadini di sapere e del dovere dei giornali di informare, come ha detto Ezio Mauro nell’intervista a Silvia Truzzi.

Ma c’è qualcosa che è forse peggio della soppressione di una libertà ed è la spinta alla rassegnazione, all’accettazione supina di un arbitrio.

Negli anni abbiamo imparato a conoscere il personale di cui si serve il premier per le sue malefatte.

Si tratta di gente che in cambio di denaro e poltrone si è venduta dignità e reputazione.
Sono gli eunuchi del sultano, manutengoli sazi e appagati ma con il cruccio che non tutti siano ridotti come loro.

Per esempio. Ci sono dei giornalisti che vogliono raccontare le risate degli sciacalli del terremoto o come un senatore si è venduto ai boss o l’affaire di un ministro a cui comprarono la casa sul Colosseo? [...]

silvanetta* . Commentatore certificato 20.05.10 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È il deputato che meno ha partecipato alle votazioni svolte e, sinceramente, sarà difficile scalzarlo dal gradino più alto del podio, visto il suo ragguardevole 92,53% di assenze.

Antonio Gaglione, pugliese di brindisi, città dove è nato nel 1953, è stato eletto nelle file del PD, ma milita adesso nel Gruppo Misto. Dal 7 ottobre 2009 prende parte alla XIV Commissione (Politiche dell'Unione Europea).

Cardiologo di professione, non si può certo dire abbia a cuore l'esercizio del voto: 445 votazioni e 0 missioni per lui, pari al 7,47% del totale. È lui l'uomo d'oro di Montecitorio, ogni suo voto vale 104,7 €.

giovanni m., Speranza Commentatore certificato 20.05.10 17:16| 
 |
Rispondi al commento

ANNOZERO stasera

Peccati e reati

Domenica 16 maggio in Piazza San Pietro, Papa Benedetto XVI ha detto:

“Il peccato nella Chiesa è il vero nemico da combattere”.

Pochi giorni prima a Fatima aveva spiegato “il perdono non sostituisce la giustizia.

Le sofferenze della Chiesa fanno parte di quelle annunciate nel terzo segreto di Fatima”.

Il Pontefice ha fatto abbastanza per accertare la verità e punire i responsabili dei casi di pedofilia dentro la Chiesa?

Nel reportage di Corrado Formigli, Andrea Casadio e Luca Rosini, la vicenda “americana”, ovvero la battaglia legale intrapresa dagli Stati Uniti contro la gerarchia vaticana.

Ospiti in studio il Vescovo di Palestrina Domenico Sigalini, il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola e il giornalista Antonio Socci.

silvanetta* . Commentatore certificato 20.05.10 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Occhio che da diversi commenti nei quali si è "tradita" Vulvia scrive con diversi nick!

Lev Davidovič Bronštejn (lev trotsky) Commentatore certificato 20.05.10 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La legge sulle intercettazioni non risolve il problema.

Anche qui si tratta di soldi.

A me basterebbe che i magistrati, cancellieri e alri "venditori" di segreti istruttori e di intercettazioni boccacesche, PAGASSERO LE TASSE sugli introiti che hanno da queste vendite al nero.

E che i giornalisti che le comprano dicessero da dove vengono questi fondi neri non dichiarati.

Non mi frega nulla che sia legale o no vendere atti relativi a indagini o intercettazioni.

Dato che comunque questo commercio esiste e non viene punito, almeno che ci paghino le tasse e che venga fatta regolare fattura.

Il Picconatore 20.05.10 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordate che la crisi è solo un fatto psicologico.


Non ci sono i soldi per pagare le bollette ?

E' un fatto immaginario.


Non avete i soldi per mangiare ?

Ma mangiare non è obbligatorio, chiedetelo al santone indiano che non mangia da sette anni....


Ma in India le pagano le bollette ?


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 20.05.10 17:03| 
 |
Rispondi al commento

non è solo "psiconano" "nanocapo" "despota" quello è anche un GRAN PARACULO....

prima si compra una supervilla a due soldi da una bambina assistita da un legale che si compra, dopo si fa fare da un certo bottino craxi, la legge sulle sue tv , dopo si compra la gurdia di finanza perchè lo colgono con le mani nel sacco, dopo aver tolto la rintracciabilità degli assegni, dopo ever tolto la legge sulo falso in bilancio, dopo aver messo leggi per pararsi il culo, dopo aver fatto la legge sull'allargamento delle case, chiede di allargare la sua, dopo tutte ste paraculate, ABBANDONA I SUOI DUE FIDI...QUANTO GLI COSTA IL LORO SILENZIO...QUANTO COSTA IL SILENZIO DI LEGA E DI FINI?????

valter p., roma Commentatore certificato 20.05.10 17:01| 
 |
Rispondi al commento

@Sandro m.,s.vincenzo(LI)
Ti rispondo quá perché sotto comincia ad essere troppo affollato...
Vedi,a furia di prenderlo in quel posto finisci col non fidarti neanche piú di tua sorella.
Forse sono stato un pó impulsivo nei miei commenti,ma quelli che portano la bandiera tirandoti dietro e poi,immezzo alla battaglia,se la squagliano coi soldi e ti mandano al macello da solo mi hanno stancato!
Aspettiamo qualche notizia un pó piú chiara,forse ho parlato troppo presto e sarei felice di sbagliarmi,ma intanto il fiato sul collo é bene tenerlo sia agli amici che ai nemici,cosí che sappiano che il primo che sbaglia fuori dai coglioni!
Mi aspettavo un pó piú di libertá intellettuale su questo blog e un senso critico indipendente e basta col difendere sempre tutti ad oltranza!
Chi sbaglia deve pagare lo scotto!
A me di quello che hanno fatto fino a ieri non frega niente se oggi mi tradisci,come,e spero di sbagliarmi,mi sento tradito non tanto da Dipietro che comunque non mi é mai piaciuto,ma soprattutto da Santoro che ho sempre seguito e ammirato e rispettato per anni!
Se a tradirti é il tuo peggior nemico ti rode,ma se a tradirti é il tuo migliore amico é 1000 volte peggio!
Ciao e grazie per il complimento che mi hai fatto sotto,la cvosa é reciproca.

Donato S., Vienna Commentatore certificato 20.05.10 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il punto della situazione

La lettera di Michele Santoro


Cari amici,
avrei preferito che solo ad accordo sottoscritto se ne fosse data notizia, anche per concludere serenamente una stagione televisiva caratterizzata da straordinari risultati.

Tuttavia prendo atto con soddisfazione delle decisioni che mi riguardano, proposte dal Direttore Generale e assunte di fatto alla unanimità dal Consiglio di Amministrazione della Rai, che mi potranno consentire di sperimentare nuovi formati televisivi.

Fornirò nelle prossime settimane la necessaria collaborazione per arrivare rapidamente alla completa definizione in ogni sua parte dell’intesa.

A conclusione della stagione, e solo a firma avvenuta, risponderò a tutte le domande sul carattere dell’accordo e sul mio futuro professionale, convinto come sono di aver agito ancora una volta nell’interesse del pubblico.

Michele Santoro


http://www.annozero.rai.it/dl/portali/site/news/ContentItem-592e6665-7599-409f-a380-dee607db6d9d.html

silvanetta* . Commentatore certificato 20.05.10 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Meraviglioso siparietto ieri sera dalla Gruber.

Un giovane tirapiedi leghista (mi sfugge il nome) che si arrampicava imbarazzatissimo sugli specchi mentre la Gruber gli chiedeva cosa si prova a stare al governo con gli amici della cricca ladrona, e Tabacci se sono gli stessi che ai tempi di Tangentopoli andavano in piazza agitando i cappi...

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 20.05.10 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Padova. Portava cocaina insieme ai figli:
mamma veneziana arrestata in città

di Marco Aldighieri - PADOVA (19 maggio) - Trasportava la droga insieme ai suoi tre bambini. Mamma e allo stesso....
------------------------------
Padova. Mamma italiana fa la squillo per
bisogno: «Ai figli dico che lavoro al bar»

Parla una delle 4 disoccupate che hanno deciso di prostituirsi
a Limena: «Senza impiego da agosto, non ho altra scelta»

PADOVA (20 maggio) -

Ma il popolo padano avanza, in tanto lascia la striscia di merda ovunque.

Bella roba sig gentilini, sig zaia, sig bossi

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.10 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha ha dal discorso di santoro sti leghisti non escono, 30 commenti per dire la stessa cosa. che larghezza di vedute.
Pensa piuttosto alle frotte di delinquenti o comunque disperati che arriveranno (penso alla romania ad es. che e' messa male con debito e deficit fuori misura e disoccupazione sopra il 20% ieri han fatto uno sciopero generale, stan messi peggio della grecia) quando sapranno che con ste nuove leggi si puo'delinquere telefonare e farla franca in italia.
E' piu' facile che i vostri imprenditori se ne vadano in romania e in cambio vi lasciano ste gatte da pelare.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.10 16:53| 
 |
Rispondi al commento

a proposito dei rimborsi elettorali ,non credo sia giusto da parte del partito 5 stelle non ritirarli ,penso si debbano usare per il bene comune ,ad esempio ci sono paesi sperduti che ormai sono disabitati , "fantasma", perchè non ripopolarli facendo nascere dei siti a 5 stelle , farli diventare il sogno di tutti noi ,cioè dei paesi perfetti ,i soldi ci sono (quelli dei rimborsi elettorali)mancano solo i nuovi coloni che vogliono iniziare 1 nuova civiltà

silvio augliese 20.05.10 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Scajola e Verdini sono 'casi personali e isolati che nulla hanno a che vedere con l'attivita' del governo e del partito'. Lo dice Berlusconi. Il Pdl 'non ha mai ricevuto finanziamenti illeciti' precisa il premier a Bruno Vespa che per il suo nuovo libro gli chiede di commentare i casi Scajola-Verdini. 'Non mi e' piaciuta per nulla l'ennesima esibizione di isteria giustizialista, con la pubblicazione di centinaia di nomi di clienti di un'azienda presentati come se fossero tutti dei colpevoli'. Quanto all'ipotesi di una nuova Tangentopoli sollevata dai giornali dopo l'inchiesta sugli appalti del G8 Berlusconi la esclude in modo categorico, ma senza negare che ci possano essere mele marce da isolare e punire: 'Non e' gettando fango su degli innocenti che si fa giustizia. Se ci saranno uno, due, tre casi di comportamenti illegittimi saranno i magistrati ad accertarlo. E in questo caso ci sara' severita' di giudizio e di decisione nei confronti di chi fa politica e ha responsabilita' pubbliche'. 'La nostra linea, da quando siamo scesi in campo, e' sempre la stessa: nessuna indulgenza e impunita' per chi ha sbagliato. In politica penso di avere portato una nuova visione morale, che non e' solo quella di non rubare per se' o per il partito, ci mancherebbe, ma e' soprattutto quella di mantenere la parola data agli elettori realizzando gli impegni assunti con il programma elettorale. Su questo, nessuno puo' darmi lezioni. E sfido chiunque ad affermare il contrario'.

COME?????? Berlusconi MA SEI SCEMO???

FATTI PROCESSARE BUFFONE!

PS: per essere precisi gli scemi sono quelli che lo votano e si bevono le sue fregnacce.

Maurizio G.C. Commentatore certificato 20.05.10 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Deve essere una costante quella del cagatoio destro di questo paese di comperare le voci scomode o alternative . Anche il rotto in culo di Predappio ha dovuto far sborsare allo stato un milione per tacitare il buon D'Annunzio delle pecorine caserecce in quel di Sirmione . Un merdaio nero-verde che non sa più di che colore mettersi la camicia per abbuffarsi a spese dei gonzi e dei fessi di Pontida.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 20.05.10 16:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

State facendo una confusione incredibile....i soldi vanno spesi ..c'è un mercato quello della pubblicità.....certi conduttori che fanno programmi di verità e fanno fare incassi alla rai è giusto che vengano pagati....visto che altri che raccontano menzogne o favole come la maggior parte vengono altrettanto pagati e magari di più...per diffondere ignoranza e accondiscendenza al potere corrotto. Se non si colgono le differenze avere la testa non serve a nulla.....perchè in quel sistema solo Santoro dovrebbe essere sottopagato rispetto agli altri molto meno capaci e onesti intellettualmente? Io se fossi miliardario a gente come Santoro Grillo Travaglio Luttazzi Gabbanelli di soldi ne darei ancora per parlare il più possibile! L'invidia è una brutta bestia e quando si vuole massacrare il personaggio scomodo il potere fa leva sulla ignoranza di massa che non usa la testa ma l'intestino........se un allenatore di calcio prende 12milioni a stagione per distrarre i coglionazzi quanto dovrebbe prendere un Santoro che cerca di farli rinsavire?

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.10 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Scajola e Verdini sono casi isolati"
Berlusconi prende le distanze

Lui prende le distanze? il gran visir di tutti questi?

si non sbaglio ha 99 processi pratticamente 99 ditti puntati su sua persona, mi fidarei di più di alli babba che da questo signore delle enormi orecchie.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.10 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La pagina di sandro ruotolo
A parte i commenti pubblici, sto ricevendo tantissimi messaggi privati. Quello che posso dire a tutti è che nessuno andrà in pensione. Davvero pensate che Michele si sia arreso a Silvio Berlusconi?

Aldo F., napoli Commentatore certificato 20.05.10 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

B. nasconde il livore verso i magistrati travestendosi da cacciatore di ladri.
La Chiesa da millenni cambia il nome ai papi.
Come se Andreotti avesse potuto chiamarsi Cupola III e D'Alema Unipol II

Berlusconi trema come Dreyfus nella Pantera Rosa-20-05-2010- di Norberto Lenzi

In questi tempi calamitosi in cui tutti i governi d’Europa si affannano a cercare soluzioni che salvino l’euro dalla offensiva della speculazione,in cui si dovranno trovare le soluzioni meno affliggenti per gli italiani e dove la impopolarità dei tagli si scontrerà con le notizie emergenti sugli approfittatori di regime,l’unica legge cui è assicurata una corsia prioritaria non è quella(pur fumosa e inconcludente)contro la corruzione,ma sempre quella sulle intercettazioni.
I neuroni del Ministro Alfano scorrazzano tutta la notte negli ampi spazi loro assegnati dalla natura per trovare una soluzione che possa soddisfare il capo.Lividi pensieri si affollano tumultuosamente trasportando giudici lugubremente togati che lo circondano in un sabba infernale e poi lo crocifiggono con chiodi che formano la scritta “Giustizia”.Vede Berlusconi,con l’occhio abitualmente socchiuso che ha cominciato a tremare come quello del commissario Dreyfus nella Pantera Rosa,che lo minaccia con furore prima di mozzarsi il pollice con il tagliasigari.
Per fortuna gli incubi cesseranno per lui perché è arrivato l’ordine di discutere la legge in sedute notturne,ma cominceranno per noi.Nessuno nell’opposizione pare avere il carisma per chiamare a raccolta il popolo italiano contro questo scempio,dove viene idolatrata una privacy che pare figlia naturale dell’omertà.Lo stesso Fini,che aveva osato alzare un dito,pare schiacciato da un handicap:dopo i processi Mills e All Iberian,si è improvvisamente reso conto, con sconcerto e rammarico, di essere stato sdoganato da un contrabbandiere.
Perché da noi sembra che il carisma sia tutto e che chi non ce l’ha se lo debba inventare.

http://domani.arcoiris.tv/?p=6585

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.10 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Antonikku
Il Minculpop e la giustizia sotto tutela la abbiamo già, la ghettizzazione dei non appartenenti alla razza italica ed i campi di concentramento (CPT, si chiamano ora) anche, gli squadristi hanno fatto l'ingresso trionfale e premiato nel G8 di Genova e di piccole guerre lontane ne abbiamo due (Iraq e Afganistan): ci manca solo un bel conflitto contro i vicini e siamo a posto con la rievocazione del ventennio.
..
Axeldefersen
Sappiamo tutti che si tratta di uno scandalo, un attentato alla costituzione, una manovra eversiva e destinata a coprire magagne governative e personali. Doverosa la reazione della stampa. Ma posso chiedere perché non c'è una forza politica che sia una che si faccia rappresentante dello sgomento e della rabbia pubblica? Dov'è il PD? Non dubito che lotti in Parlamento, ma la sua visibilità altrove è nulla, ci dev'essere un modo per arrivare alla gente e farsi sentire! Siamo alla disperazione...
..
Kfg
Tagli alla formazione pubblica, bavaglio allinformazione la strategia pare ormai chiara: il governo ci vuole far diventare sempre più ignoranti e di conseguenza facilmente manipolabili. E evidente che quasi più delle intercettazioni stesse (nella mia vita professionale ho conosciuto persone che si vantano della loro collezione di avvisi di garanzia) da fastidio la loro pubblicazione, in quanto lelettore, il piccolo risparmiatore, il dipendente messo in mobilità viene a conoscenza dei meccanismi con cui viene truffato con le conseguenti ricadute negative sui voti, vendite di titoli e obbligazioni ecc.. Le intercettazioni costano troppo? Personalmente credo che l'evasione fiscale, la criminalità organizzata e le truffe finanziarie (che con questa legge saranno più difficile da scoprire) ci costano molto di più. A chi non è d'accordo auguro di farsi fregare beato e contento

viviana v., Bologna Commentatore certificato 20.05.10 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Incercettazioni
Catinotu
Delinquenti italiani di terra, di mare, dell’aria e di tutte le nazioni del mondo. Ascoltate! In Italia si stanno approvando, in quanto richieste dal popolo e inserite nel programma di governo, delle leggi dello Stato che consentiranno, finalmente, di delinquere senza essere perseguiti. Voi che avete a cuore i vostri delitti, le vostre organizzazioni criminali, i vostri loschi affari sappiate che in Italia e solo in Italia potrete, tra qualche tempo, continuarli rischiando poco, anzi pochissimo. Voi pensavate che un paese così fesso non esistesse. Invece si è materializzato grazie al governo papi e alla sua maggioranza che, sicuramente al 100%, proporrà in aula la questione di fiducia.

Effepi01
Ci fu il tentativo di ampliare la discrezionalità dell'assegnazione dei lavori da parte della Protezione Civile, fallito a causa dello scandalo Bertolaso. Il marcio fu scoperto grazie alle intercettazioni: ora non sarà più possibile, né scoprirlo, né raccontarlo. E se proprio si va a giudizio, c'è la prescrizione breve. C'è un disegno coerente di questo governo a favore dell'illegalità: possibile che quelli che lo votano non se ne rendano conto ?

Abelia01
Purtroppo si sta attuando il piano della P2 nella quasi indifferenza generale.Tanta gente non si rende conto della pericolosità del nostro capo del governo, è un amorale, senza il senso dello Stato, in totale delirio di onnipotenza. Sta facendo scempio della giustizia per proteggere le sue ricchezze guadagnate disonestamente e corrompendo a destra e a manca. Perchè si è avvalso della facoltà di non rispondere quando i magistrati gli hanno chiesto di spiegare da dove venivano i capitali impiegati per iniziare le sue attività imprenditoriali? Da un personaggio simile, con tanti scheletri nell'armadio, quale vantaggio può arrivare alla nostra nazione?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 20.05.10 16:31| 
 |
Rispondi al commento

oh!
ma qualcuno che legge, gode già del digitale terrestre?

insomma, la tv funziona uguale e ci sono più canali con più scelta di prima?


psichiatria. 1 20.05.10 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Post sulle intercettazioni da repubblica

Paolopisanosebis
Perchè in Italia, in questo momento? Ciò che NON accade in nessun altro paese del mondo occidentale e alla vigilia di una scandalo ricostruzioni e grandi opere che – forse – è più ampio di mani pulite? Cosa hanno fatto giornalisti ed editori di tanto grave per meritare una supervisione di legge che esisteva solo al tempo del fascismo? Perchè i giornalisti dovrebbero andare in galera, eccetto quelli che fanno parte del gruppo Mondadori-Il Giornale-Mediaset? Cioè a dire che Fede si può permettere anche in futuro di dare addosso a Saviano e non ci possiamo permettere di essere stufi di lui? Perchè? Signor pres. del Consiglia, anziché andare sempre da Vespa, risponda, una volta tanto, alle domande di un qualsiasi giornalista Ci vuole il coraggio che non ha

Civilo 1
Facciamo la guerra per portare la democrazia e il nostro governo si comporta come un TALEBANO.. AUGURI ITALIA.. Continua a stare tranquillamente seduta

Catinotu
E' iniziato il conto alla rovescia. Quanto tempo rimane ai vari blog e a tutti noi che commentiamo di continuare ad esprimere le nostre opinioni? Purtroppo il bavaglio c'è anche per noi

Lacrisinonesiste87
"non si potranno più registrare conversazioni senza che ci sia il consenso di tutte le parti interessate"...però, diciamo la verità, tutto sommato si sn mantenuti...pensavo ke qsta norma potesse essere applicata anke per la mafia...già mi immaginavo una conversazione del tipo " Bacio le mani, compare Turiddu, lei mi consente di registrare la sua conversazione con Don Calogero?"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 20.05.10 16:30| 
 |
Rispondi al commento

per esempio perché corradino mineo non va a fare il direttore di topolino?

nello giubini 20.05.10 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il decreto contro le intercettazioni e l’informazione va avanti
Da repubblica

Hyabak
Forse qualcuno pensa che tutti i paesi occidentali Stati Uniti in testa siano comunisti, marxisti-leninisti, anarchici, dei centri sociali. Negli Stati Uniti il parlamento, il governo non può fare leggi che limitino la libertà di stampa (lo dice la Costituzione). Non sono d’accordo con chi pensa che non avendo niente da nascondere, non gli importa essere intercettato: la riservatezza delle comunicazioni fa parte dei nostri diritti. Chi occupa posti di potere, invece, secondo me ha meno diritto alla riservatezza perchè i cittadini hanno il diritto di poter controllare il suo operato e comportamento (anche se non è reato). Già adesso è difficile informarsi adeguatamente, men che meno dalle parole dei nostri rappresentanti che fanno affermazioni e proclami che noi non siamo in grado di controllare. Qui bisognerebbe chiedere ai giornalisti tutti, una maggiore professionalità nel verificare i fatti. La magistratura e la stampa devono poter esercitare pienamente il controllo sul potere politico, (i famosi cani da guardia del potere), che, per sua natura tende a fare le cose come se noi fossimo sudditi invece che cittadini. Spetta a noi poi l’esercizio critico.
...
Jaianwalter
E’ il ritorno della censura del regime fascista, è la soppressione della libertà di stampa e di informazione. Io voglio sapere ciò che succede. Non si può gettare un velo di omertà per nascondere gli imbrogli e le malefatte della casta dei politici e di chi a loro è collegato nel governo attuale. Un’altra legge ad personam a favore di Berlusconi e di altri ministri e dirigenti, per evitare che si conosca ciò che hanno fatto di illecito. Quel che finora abbiamo conosciuto, le intercettazioni che ci hanno fatto conoscere gli scandali della sanità, dei politici, della protezione civile, e principalmente del governo, non potrà più essere conosciuto, si saprà solo ciò che la propaganda politica di questo governo vorrà

viviana v., Bologna Commentatore certificato 20.05.10 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Può sembrare strano ma io resto ammirato nei confronti di tanta imbecillità portata alla perfezione.

A voi sembra facile postare tante cazzate inducendoci a pensare che loro ne sono convinti.

Questa è arte allo stato puro.
Arte di merda, ma sempre arte è !

Aldo F., napoli Commentatore certificato 20.05.10 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione! La teoria che stò per esporre e veramente impegnativa quindi vi chiedo di fare uno sforzo, di sgombrare la mente e di far ricorso a tutte le vostre capacità cognitive....non sarà facile, ve lo dico prima.
Pronti?.....vado:

- Credo......che la legge sulla regolamentazione delle intercettazioni sia stata varata, da chi ci governa, per non avere oracchie che gli ascoltano mentre fanno i loro sporchi affari, e per ipedire che i giornalisti, pubblicando i testi delle intercettazioni li sputtanino davanti al mondo.
Ecco....l'ho detto..

Lo sò è una teoria veramente cervellotica e complicata ci ho messo tempo e fatica per elaborarla......ora potete riposarvi e fare merenda. Grazie...mi sdraio un pò sul divano...sono stanco.

.

Bobby Lee, Livorno Commentatore certificato 20.05.10 16:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Fantastici i soldatini di piombo tutti allineati a fucilare l'avido Santoro e la sua uscita milionaria.

Neanche uno che si domanda piuttosto quanto ha fatto entrare in questi anni nelle casse della RAI.

Neanche uno che si domanda che razza di imprenditore si lascerebbe mai scappare una gallina dalle uova d'oro

Neanche uno che si domanda perchè, se questa persona era davvero così spregevole, i papaveri del centrodestra si mettevano in lista d'attesa per partecipare ad Annozero

Neanche uno che si domanda perchè se è uno scandalo che i soldi del canone vadano a Santoro non lo è che vadano a quelli dell'Isola dei Famosi.

Ma quelli che mi stupiscono di più sono quelli che si sentono "traditi" per l'abbandono. Premesso che vorrei vedere loro a combattere per anni, nelle sue condizioni e con le pressioni che doveva ogni volta subire, per fare quello che in un paese civile sarebbe il mestiere più libero del mondo.
Vi ricordo soltanto che (parole sue) : "Il mio mestiere è fare il giornalista, non l'opposizione a Berlusconi".

E 'ora di smetterla di inventarci degli "eroi" a cui delegare quello che per pigrizia e mediocrità non abbiamo il coraggio di fare in prima persona : difendere i nostri diritti e ribellarci al regime.

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 20.05.10 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MICHELE SANTORO E LA SUA VITA SUL FILO DEL RASOIO
-------------------------------------------------
anche questa potrebbe essere una versione VALIDA!!!

ALLORA SAPETE CHE C'è?

SE NON SI TORNA COME I PARTIGIANI....CON LE BRIGATE GARIBALDI SARA' DURA , MOLTO DURA !!!!!

continuate a farvi le pippe nel cranio ....
specialmente ai COMPAGNI !!!!


Santoro è veloce.
anno 0
ballaro
sono già chiuse
report in canale specifico

bye, bye..
e lasciate stare la rete che costa troppo per il popolo.
solo alcuni eletti possono concedersi la connessione.
tanti quanti godono del pacchetto sky completo che non so quanto costa però costà una percentule di uno stipendi toppo elevata.

1936,27 xnndimenticare

V

psichiatria. 1 20.05.10 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Queti malnati non sanno a che attaccarsi così rieccoli come zecche sui rumeni e su Santoro, incapaci di occuparsi delle vergogne loro

Scrive Travaglio
Tutti ricordano che nel ’96 Santoro passò a Mediaset e nessuno ricorda che la Rai dell’Ulivo l’aveva messo alla porta e in Italia un giornalista televisivo o lavora alla Rai, o lavora a Mediaset, o non lavora. Tutti ricordano che nel 2005 si candidò in Europa e nessuno ricorda che da 3 anni, dall’editto bulgaro, non lavorava, anzi peggio: era pagato per non lavorare. Ora tutti si concentrano sull’accordo per uscire dalla Rai e nessuno ricorda le 4 stagioni di Annozero: non tanto gli attacchi politici da dx, centro e sx (sono medaglie), quanto la guerriglia quotidiana ben oltre i limiti del mobbing che l’azienda ha mosso contro il programma giornalistico più visto, meno costoso e più redditizio dell’intera televisione italiana
Io non so, nel dettaglio, cosa preveda l’accordo, se non che Michele, pensionando nel 2016, sarà liquidato con 3 annualità del suo stipendio di direttore (1/3 di Vespa) e non avrà vincoli di esclusiva. Né so che altro intenda fare in futuro, oltre alle docufiction. Ma so che in autunno la Rai, ligia agli ordini di B, cercava pretesti per non far partire Annozero. So che il direttore di RaiDue disse che, fosse dipeso da lui, Santoro non sarebbe mai andato in onda (così gli ascolti della sua rete sarebbero scesi sottozero). So che per tutto l’anno, vedi intercettazioni di Trani, B e i suoi manutengoli in Rai, Agcom, Vigilanza e persino Csm han trafficato per chiudere Annozero. So che ad aprile la Rai ha fatto ricorso in Cassazione contro la sentenza che impone la messa in onda di Annozero, costringendo Santoro ad altri 3 anni (in aggiunta ai 7 passati) di battaglia legale contro l’azienda per cui lavora
So che la famosa opposizione se n’è beatamente infischiata. Anzi ha subito votato con la maggioranza a favore dell’uscita di Santoro, salvo poi polemizzare perché (segue sotto)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 20.05.10 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alcuni si scandalizzano per la bonuscita di Santoro.
Ma quanto sarà quella di Fede, di Minzolini, Vespa, Feltri e tutti i leccaculo che infangano l'Italia?Si guarda la pagliuzza e non si guarda la trave.E poi Santoro ,e lo dira stasera,è stato portato alle dimissioni e a questo punto si è fatto pagare caro

maria rollo 20.05.10 16:18| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MICHELE SANTORO E LA SUA VITA SUL FILO DEL RASOIO

un articolo di approfondimento

chi è interessato lo trova cliccando sul mio nome

Buona serata

Domenico Ciardulli, Roma Commentatore certificato 20.05.10 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Dedicato al sistema italia...

http://www.youtube.com/watch?v=uCIzFHZHdFs

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.10 16:16| 
 |
Rispondi al commento

e in piú ci sono troppi frustrati conviti che i loro problemi siano la salvezza dell´umanitá

nello giubini 20.05.10 16:16| 
 |
Rispondi al commento

L' imbavagliatore Eridano il Bifolco dei Ladri di Stato ,dopo aver pisciato in culo a Torquemada Maroni dei Torturatori , ha detto ,ho pagato Santoro con i soldi dei cittadini , per fare un favore al farabutto che salta sul letto grande di Putin con l'on. Merdaroli in Fiorani. Non si capisce bene chi sia più infame e cioè, chi butta fuori dalla finestra i soldi pubblici per levarsi di torno una 'voce' scomoda o chi finge di fare il 'moralista' dopo essersi fatto scorreggiare sul grugno da Littorio Feltri del club dei leccaculo.

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 20.05.10 16:14| 
 |
Rispondi al commento

...strillano tanto, perchè santoro (che non è della loro parte) ha preso 1.280.000,00€. di liquidazione, per tre anni di contratto che aveva con mamma rai, poi accettano che si cancelli la democrazia per coprire i cazzi loro...ma guarda che sò forti sti padani, pdellini collusi etc...
se magnano l'Italia, con i finti appalti, se strafogano de regali con soldi anche di chi strilla contro santoro e và tutto bene...gente perversa sti padani, pdellini collusi etc...

valter p., roma Commentatore certificato 20.05.10 16:13| 
 |
Rispondi al commento

giusto fare una tv prerivata e deve tirarsi dietro travaglio lerner dandini fazio ed altri amici rossi : basta che non venga a chiedere sussidi di stato

Annamaria Annichiarico

************************

veramente siete voi i parassiti abituati a chiedere sussidi allo stato. basti ricordare le multe per lo sforamento delle quote latte fatte pagare allo stato o ai contributi milionari per quel film di merda su babarossa che nessuno ha visto nonostante gli accorati appelli del senatore diplomato alla scuola radio elettra...

Danilo De Rossi 20.05.10 16:11| 
 |
Rispondi al commento

SANTORO SE LASCIA....RADDOPPIA !!!!

visto che il "panzone genovese" per essere l'eccezione alla regola sputa sopra i rimborsi il Michele si pija tutto il cucuzzaro !!!!

- chissà che ne potrebbe venire fuori?

MAGARI UNA TV DIGITALE ...CON SANTORO-LUTTAZZI-SABINA-GRILLO-DANDINI-VERGASSOLA-BERTOLINO..ecc!!

e pure PORNO GRATIS !!!!.... attirano gli stronzi!

ormai l'Italia è piena de stronzi...
vedi: il minkiovano e l'Ivana Iorio...!!!


tanti,ma tanti sembra siano appena usciti dall´uovo di pasqua

nello giubini 20.05.10 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi raccomando
ridurre lo stipendio dei dipendenti pubblici del 5% a partire da quello del Presidente della Repubblica non serve a niente, il gelato alla "mensa" non lo vogliono pagare.e basta.

psichiatria. 1 20.05.10 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Vengo da una riunione con il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, e Niccolò Ghedini nella quale, ovviamente con l'accordo del presidente Berlusconi si è deciso di ritirare l'emendamento 1.2008 del relatore che aggrava le pene per i giornalisti nel caso di pubblicazione di una notizia». Lo ha detto il relatore del provvedimento sulle intercettazioni, Roberto Centaro, confermando a Sky Tg24 l'orientamento emerso nella giornata di ieri in commissione.

VERDONE PROTESTA Secondo Carlo Verdone le norme sulle intercettazioni in fase di approvazione alla Commissione Giustizia del Senato «sono una brutta faccenda. Sono norme di tipo iraniano, che potrebbero non farci più scoprire cosa succede in questo Paese, dove ogni giorno ce n'è una». L'ha detto il regista e attore, rispondendo a una studentessa, durante l'incontro di stamattina alla Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università Roma Tre

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.10 15:51| 
 |
Rispondi al commento

hanno abrogato la legge sulla tracciabilità degli assegni, come si sono insediati, hanno abrogato la legge sul falso in bilancio, hanno fatto la legge contro le intercettazioni, 2 leggi di merda sull'immigrazione, sono al governo da 13 anni su 18, sono il governo del fare (solo i cazzi loro)
e ancora rompono i coglioni con i "sinistri buonisti rossi" ed altre stronzate del genere.
leghisti, popolo delle loro libertà, loro collusi, credete ancora di reggere con questa storiella? mannateveneaffanculo

valter p., roma Commentatore certificato 20.05.10 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che volete da Santoro? Ha fatto benissimo ad andarsene e pretendere pure il massimo possibile per farlo: è un "anchorman" di successo che ha procurato alla RAI lucrosi contratti pubblicitari e percentuali d'ascolto tutt'altro che disprezzabili; perchè continuare a sbattersi quando delle mezzeseghe leccaculo hanno contratti d'oro a vita senza rischiare nulla (se non qualche pelo di culo sulla lingua)??? Gli Itagliani possono consolarsi con Scodinzolini ed insetti vari, veline e troione, prove del cuoco e bravi bravissimi......

harry haller Commentatore certificato 20.05.10 15:50| 
 |
Rispondi al commento

mah!
possibile che "quarche" compagno lo sia alla "bondi o alla bevtinotti"

- vuoi vedere che piace più lo gnomo con la scopa
cucita in testa che il Santo_ro con l'aureola?

- vuoi vedere che tifano più per il nano mafioso de milano 2 che per il "palazzinaro-fasciomolisano" del Di Pietro ?

chissà il vero Lenin che c'avrebbe fatto con 'sti
compagnucci senza palle ????

IO SO DENANTRA RAZZA !!!....PUNTO !!!!

IO STO CON I SANTORO
IO STO CON DI PIETRO
IO STO CON I TRAVAGLIO
ecc..ecc...ecc....

PERCHè CIO' CHE CONTA A "...'STO GIOCO " SONO SOLO
I COGLIONI CHE HAI SOTTO E SOPRA !!!!

ricordo ai "compagni" che pure i vari :
LENIN
STALIN
MARX
BAKUNIN o PROUDHON
MAO TSE THUNG
CHE GUEVARA

....C'AVEVANO LE PALLE !!!! apposta c'è molta merda che ancora li ODIA !!!!


lupo manaro de londra
li amici tuoi doltre manica
quel buco che spruzza petrolio
a più di un miglio* sotto acqua
ce lo mettono un tappo?

miglio: misura complessa come le yarde e le once

1936,27 xnndimentacare

psichiatria. 1 20.05.10 15:33| 
 |
Rispondi al commento

vedi beppe...se si riusciva a creare uno studio legale 5*****STELLE, come chiedeva da tempo il nando da roma, ora le persone che avevano bisogno, le sostenevamo e le aiutavamo...pensa anche con una tv 5*****STELLE, dove chi ha diritto, presenta i propri programmi...pensa ad un ANNO ZERO SU TV 5*****STELLE! ! !

S R T E P I T O S O

valter p., roma Commentatore certificato 20.05.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento


CAZZO_ NON_ NE_ SBAGLIA_ UNO_!

I TERRONI SEMBRANO FATTI CON LO STAMPINO!


SULLA MIA GAZZETTA DE MANTUA, NELLA CRONACA CI

TROVI SE NON DEI MERIDIONALI DEGLI EXTRACOMUNITARI!.....omissis

padania stato vassallo (dei leghisti politici professionisti).


---------------------

Al governo centrale c'è Berlusconi e Bossi con i legaioli, a quello regionale Formigoni con i legaioli, se sono-siete incapaci di far rispettare la legge (anzi favorite i ladri e i truffatori nonchè i mafiosi), non è che ora potete dare la solita colpa alla sinistra buonista?

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.10 15:30| 
 |
Rispondi al commento

4 ore per notte di sonno per certi terroni del nord, magari per salvare (i conti de) la patria in qualche vecchia caserma in Iraq o anche a Bitonto.

Vi dico che solo i migliori sapranno fare a meno anche del pane.


s p 20.05.10 15:29| 
 |
Rispondi al commento

nella situazione in cui versiamo...dovremmo fare un V-day ogni settimana...dovremmo farci sentire...dovremmo far finta di esistere...provare ad assumere il ruolo di protagonisti della nostra vita ...

sto cazzo !!!!

qui si elargisce duplice pastura quotidiana per i blogger che altrimenti si gratterebbero le palle tutto il giorno...e si ESORTA all'acquisto di " UN GRILLO MANNARO A LONDRA "

ragazzi..l'aria è amara....possibile che non percepite che siete sull'orlo del precipizio?

beppe grillo...vaffanculo tu ed il lupo mannaro a londra !!!!

ci stanno scorticando vivi ...ci stanno inducendo ad un prossimo/inevitabile cannibalismo..per poi dileguarsi all'estero....

e noi ?...comodamente seduti ...con una mano ci grattiamo il pacco e con l'altra digitiamo !!!!

meno fregnacce ....e più manifestazioni di piazza....scioperi...occupazioni delle università....( universitari..dove cazzo siete ? a comprare gli esami ? )

va beh...mi fermo...altrimenti il pallottoliere mi si surriscalda !!!!

pippo garibaldi 20.05.10 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOLO IL NUCLEARE CI PUO' SALVARE DAL PROBLEMA...

Parto dall'idea che l'uomo è l'animale più inquinante della terra.

Rispetto agli altri animali, per via delle sue capacità intellettive, morfologice e di realizzazione, l'uomo è in grado di peggiorare il livello di inquinamento in maniera esponenziale.

A parte le cose già dette sui costi del nucleare e sui tempi: progettazione, realizzazione, gestione, produzione, manutenzione, stoccaggio sicuro delle scorie, consumi, inquinamento, et cetera, et cetera...

I governanti dimenticano di dire che le centrali producono anche calore: serve moltissima acqua che verrà rilasciata nell'ambiente riscaldata e sotto forma di vapore acqueo. Tutti sappiamo che il vapore acqueo è un gas serra naturale ma l'aggiunta di un cospicua quantità forzata di vapore acqueo (innaturale) prodotto dalle centrali potrebbe influire nelle naturali attività dell'ambiente?

Tornando all'acqua. Gli Epr tanto adorati, ahinoi, dal nostro amato governo (Dio se lo porti via tra le braccia quanto prima) per smaltire il calore generato da 1 GW servono 1.000 litri di acqua al secondo che ogni giorno diventano 89.200.000 litri e ogni anno sono 32.600.000.000 litri.

In un futuro, che poi è adesso, l'acqua sarà il "petrolio" alimentare del genere umano: un business su cui le multinazionali si sfregano le mani. Assetare, affamare, fare ammalare e sfruttare il territorio dei paesi sottosviluppati o in via di sviluppo è una occasione imperdibile per chi vuole fare affari. I soldi non hanno occhi lucidi che ti chiedono un goccio d'acqua o un tozzo di pane.

Loro sono il sud del mondo noi il nord degli sfruttatori. Loro devono lavorare per sopravvivere noi dobbiamo lavorare per sfruttarli. Loro le braccia e noi la testa. Loro mangiano polvere e noi mangiamo soldi.

UOMO. PECCATO CHE LA SOLUZIONE NON SIA SELETTIVA.

By Gian Franco Dominijanni


ADESSO DICO BASTA!

La politica è diventata una delle più importanti attività del Paese. Non soffre la crisi, i suoi addetti aumentano ogni anno. I loro stipendi crescono e non temono licenziamenti. La politica è il primo settore improduttivo, ma il meglio retribuito. Dicono di voler combattere l’assenteismo e i fannulloni della Pubblica Amministrazione e poi quando Tremonti si presenta alle Camere per annunciare la gravità del momento di crisi, in Aula sono presenti, a dire tanto, una trentina di parlamentari su 630. Gli altri 600 se ne stanno a godersi i 25.000 euro che ogni mese fottono ai contribuenti. Non si capisce come possa fare un intero popolo a sopportare, a non accorgersi o ad infischiarsene del fatto che oggi vivono di politica in Italia centinaia di migliaia di persone (politici, portaborse, segretarie, impiegati, giornalisti, faccendieri, ecc, ecc) che hanno come unico obiettivo quello di farsi i propri affari, aumentarsi i loro stipendi in barba a qualsiasi crisi e a qualsiasi logica contrattuale, accrescere privilegi, occasioni di profitto alle spese della collettività, a spese nostre! Fino a quando pensano di trovare i soldi per andare avanti attingendo sempre e soltanto dalle nostre tasche? Non saprei dire. So soltanto che stasera non guarderò Annozero e che sabato leggerò un bel libro, invece di guardare la partita dell’Inter. Sono stufa di sentir parlare dei miei problemi, da gente che guadagna milioni di euro, sono stufa di fare il tifo per chi tira due calci al pallone a peso d’oro. Adesso dico basta!

>>> VIENI ANCHE TU A DIRE LA TUA SU:


Vi è una forte responsabilità dei nordici nella deviazione dei comportamenti dei meridionali.
Ma non tutti i meridionali si possono etichettare secondo tale desiderio.

Un lavoro piccolino e continuo finisce per estenuare qualunque resistenza.

Chiamare a raccolta i peggiori per foraggiarli.

Acciaccare i migliori con chiamate precetto sistematiche.

Questa tecnica si chiama - mefistofelica -.

Ma anche al nord è arrivata ai limiti della decenza.

Lo vediamo dai compiti svolti da questo governo.

Il tutto si dovrebbe risolvere in una nuova "dominazione" dei popoli del sud.

+++++++++++ Cicero, Sisero

Nessun passo nuovo fecero i vecchi briganti.

Solo così si spiega il gran dispiegamento di mezzi verso una verginella femmina che è il sud,

Come l'hanno sempre voluta al nord (del sud),
perchè solo il nord doveva uscire al mercato mondiale, perchè vero maschio.

Il sud produce cose che altri popoli possono dare a prezzi stracciati,
ma al nord non è prova di onestà altrui:
solo prova di se di grande capacità di oppressione.

Un sud immobilizzato comunque verso altre vessazioni.

Impedito giornalmente da ogni sorta di pressione.

Ora non è Roma a chiedere quattrini, è il nord
che vuole affamare chi abita più a sud di loro.

La vecchia tecnica dei mafiosi di distruggere la reputazione delle persone per poter giustificare le violenze peggiori.

Un governo di destra è perciò un governo che vuole vivere di guerra, al limite la si fa a casa.


s p 20.05.10 15:15| 
 |
Rispondi al commento

vogliamo la tv di grillo cosi si svegliano anche quelli che hanno subito il lavaggio del cervello a forza di sorrisi e di volemose bene mentre ci succhiano il sangue dalle vene

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 20.05.10 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

INVECE CHE AI PIRATI...PENSA AL PETROLIO!

Gli Stati Uniti hanno ampliato la zona vietata per la pesca

Jane Lubchenco, direttrice dell’Amministrazione Nazionale Oceanica ed Atmosferica, ha informato che gli Stati Uniti hanno proibito la pesca in un’area di 116.549 km quadrati de Golfo del Messico a causa dello spargimento di petrolio.

La decisione del governo federale, che ha giurisdizione sulla zona che rappresenta il 19% del Golfo si realizza nel momento in cui la British Petroleum (BP) ha minimizzato l’impatto ambientale del crudo.

D’accordo con PL, rivelamenti del gigante energetico britannico precisano che con l’avanzamento registrato nell’ultimo fine settimana sono stati recuperati 2.000 barili di crudo, anche se inizialmente si parlava di soli 1.000.

A dispetto del tentativo di ridurre il problema da parte delle petroliere, le organizzazioni ecologiche sostengono che la fuga del carburante e l’uso di dispersori chimici avranno effetti nefasti per la vita marina nell’area.

Nel frattempo, la segretaria di Sicurezza Interna, Janet Napolitano, ha riconosciuto recentemente che dopo un mese dall’incidente si trovano ancora in piena crisi ed ha avvertito che “ancora non se ne vede la fine”.

L’operazione di pulizia ed il monitoraggio potrebbero metterci molti anni, ha detto il contrammiraglio Mary Landry del servizio di Guardia coste.

Nel frattempo, le indagini sull’incidente si stanno adesso concentrando sul governo statunitense.

Il direttore del Dipartimento di Terre e Parchi Nazionali, Ken Salazar – che supervisiona l’agenzia federale che controlla il perforamento sottomarino”, e altri funzionari, sono stati interrogati rispetto a quanto fatto – o non fatto – dal governo per la prevenzione del disastro e sulla risposta adottata dal mese passato.

Anche l’amministratrice dell’Agenzia della Protezione Ambientale, Lisa Jackson ed il comandante della guardia costiera Thad Allen dovranno presentarsi in udienze separate.
FINISCE SOTTO

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 20.05.10 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E sono proprio i cazzi miei quelli

Sei te che ti devi fare i tuoi.

:))))

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 20.05.10 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT


Ora noto....

Ma nella foto del blog, subito sopra la data del giorno, Beppe Grillo ha una parrucca o è una foto quando è uscito con le alghe in testa dopo un Tuffo nel mar dei Sargassi ?


Cambiate foto.


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 20.05.10 15:05| 
 |
Rispondi al commento

le tentazioni sono sempre forti perciò è facile farsi aggiogare, meglio essere ricchi che poveri, meglio stare bene che stare male, meglio avere amici e non aver nemici....mi sembra che il ragionamento fila, allora perchè ci affanniamo sul blog a disturbare chi non la pensa come noi?

malanimadelimortacciloro...scusate il francesismo...grazie ar .azzo siamo tutti bravi quando va bene a stare bene...

pezzi di merda sono e pezzi di merda rimangono, quelli che "panza piena nun penza a quella vota"

i cosidetti benestanti (soldi fatti o rubando o sulle spalle dei "fessi, tanto solo così si fanno i soldi!), se ne stanno tranquilli nei loro "bunker" e noi?

chi fà parte del ceto medio, vorrebbe salire il gradino e pur di salire, accoltellerebbe anche il fratello, chi e più in basso...rimane lì, per lui non cè speranza...

combattere e cercare di cambiare le cose, vuol dire essere "comunisti"...ma ri rendete conto dove ci stanno portando...chi non la pensa come loro, non ha diritto di parola.

ci stanno dicendo che la colpa non è di chi viene preso con le mani nella marmellata, ma unicamente di chi la produce ! ! !

LA MIERDA E' MIERDA ! ! ! "pancio villa"

valter p., roma Commentatore certificato 20.05.10 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Visto che SANTORO non ha ancora firmato nulla, spero che si rifiuti di firmare, dato che, invece di ringraziarlo per gli ottimi ascolti e per i guadagni ottenuti dalla RAI (l'anno scorso furono 80000 euro a puntata, quest'anno non so ma penso siano di più dato che fa una interruzione pubblicitaria in più), lo hanno preso a insulti per il suo stipendio che è sempre 1 / 3 di quello di un certo Brunodiraiuno.
Inoltre nessuna parola per i 5 milioni di spettatori che seguono annozero e si ritroverebbero defraudati della loro trasmissione.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.10 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. nutriamo STIMA SOTTO/ZERO per tutta la casta,
ma.. anche "loro", vedendo come subiamo e non reagiamo
alle PEGGIO COSE, scodellate ormai a OLTRANZA, immagino come
ci considerano...
e se, il loro ""non minimo ritegno"" fosse finalizzato
a provocare una "reazione" -(gli sembrerà impossibile che non avvenga)- tanto da avere un ALIBI per
"DARSI"??..vuoi vedere che alla fine gli stiamo
rovinando il "PIANO FINALE"?
Ha ragione Beppe, se sparisce internet, la pentola
a pressione ........

Anib Rome, Rome Commentatore certificato 20.05.10 14:52| 
 |
Rispondi al commento

anche qui l'informazione è scarsa e di parte
gentilmente
è possibile conoscere il nome delle società che avranno il controllo dell'acqua?
Così che anche io posso comprare le azioni giuste?
Le buone azioni si comprano.

psichiatria. 1 20.05.10 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fossero gli Americani a fare una cosa del genere, non se ne sentirebbe piu' la fine.


*****
Pirati somali, i russi ora aprono la via: abbandonati in mare al loro destino.

E' difficile processare i corsari catturati: e così spesso li si lascia in acqua in gommoni senza motore.

http://www.corriere.it/esteri/10_maggio_20/pirati-somali-opzione-russa-guido-olimpio_8eff668e-63d8-11df-ae00-00144f02aabe.shtml
*****

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 20.05.10 14:50| 
 |
Rispondi al commento

gli interessi comuni qui, nel caso non te ne fossi accorto col tuo fare di propagandista, sono solo ed unicamente quelli Italici, chi pensa a casa d'altri senza pensare alla propria, si mette alla stessa stregua di chi ci governa e qui abbiamo da rendre conto ai problemi che ci attanagliano, non certo a quelli che non ci coinvolgono.

Te l'ho già detto, sembri una Onlus, che c@##o ci guadagni?
Memmo P., Rome

RISPOSTA:
Non ci guadagno nulla,Memmo P.!
Ma cio' che tu purtroppo non capisci e' che parlare di Cuba,non significa andare fuori tema rispetto ai problemi italiani.
I PADRONI DEL MONDO,che speculano sulla Grecia portandola sull'orlo del fallimento(E CHE A LORO TEMPO AVEVANO DATO LE STESSE RICETTE MEDICHE ALL'ARGENTINA,CHE COME SAPRAI E' POI FALLITA),sono GLI STESSI che avversano la Cuba di Fidel con una vergognosa campagna mediatica mondiale e SONO GLI STESSI che tra un po' faranno fallire anche l'Italia!Tu affermi di non andare a votare,perche'quella che c'e' in Italia non e' politica,pero' osteggi chi propone un altra visione del mondo...Cosa fai tu per l'Italia?????
Scrivi sul Blog?????
Il tuo scrivere non ci salvera',credimi!
Definisci gli italiani un popolo di coglioni eppoi dici che bisogna attivarci per risolvere i NOSTRI PROBLEMI.COME?DANDO DEI COGLIONI A TUTTI?
A me fai solo ridere...

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 20.05.10 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un Avviso agli evasori "Ladri di Polli" che votano per la Lega.

Finchè c'è lo stato centrale vi lasciano rubare i polli.
Quando ci sarà il federalismo, basta rubare polli.
O si diventa "rapinatori di banche" o si finisce sotto un ponte a dormire.
O si è soci della baracca o si fa la fame.
Come la Marcegaglia.
Lei è la socia di maggioranza di sta baracca.
E il Bildeberger di Magnano caccerà i vostri soldi.

Non so se mi spiego.

Cari i miei coglioni delle verdi valli.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 20.05.10 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il digitale terrestre è quella ro­ba che, pagando, ti consente di vedere male la televisione che prima vedevi be­ne, gratis"
L.Litizzetto.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.10 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1

Aristide Gaetano Filangieri Commentatore certificato 20.05.10 14:44| 
 |
Rispondi al commento

@ VULVA la verginella del REICH, la VULVA di successo che si è sposata 3 volte (rimanendo sempre vergine) sempre con uomini di altrettanto successo....

Ich habe einen guten Ehemann und brauche deshalb nicht mein Knie ).
Und Tips eines Riesenarschloches brauche ich auch nicht.
Und, wenn man meine Kommentare nicht einmal versteht, da man zu dumm ist, solltest Du schlichtweg Dein blödes Maul halten.
Trotzdem - mit freundlichem Gruß

At FASCIST VULVA

wer hier wessen kommentar nicht versteht...naja daruber koennte man noch einiges sagen!

sei una delle poche che indica gli altri come indotrinati e che ripetono sempre le stesse cose...evidentemente non sai e non ti ricordi neanche ciò ch scrivi...

e poi il tuo commento cade a fagiolo, in merito alla tua affermazione: NON OFFENDO e NON HO MAI OFFESO NESSUNO!!!!!

ps: pensavo fossi ancora verginella, come avevi affermato ieri!? ma...

pps: vedesi tuoi altri commenti in merito a chi si deve - senza richiesta - dire a tutti quanto è brava, quanto successo ha, quanti mariti affermati ha avuto...
sono tipici comportamenti da una persona talmente vuota e frustrata che ha bisogno di dire a tutti che persona di successo è... come silvio che la canta e se la suona tutto da solo!

ppps: EINGENLOB STINKT!

pppps: per non essere leghista lodi troppo il federalismo!

Lev Davidovič Bronštejn (lev trotsky) Commentatore certificato 20.05.10 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era tanto per chiarire chi è che poi alla fine pagherà il conto del Federalismo Fiscale.

Se qualcuno aveva dei dubbi...

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 20.05.10 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Il digitale è uno standard diverso dall'analogico, ma questo non lo pone come
miglioramento del rendimento del primo.

E come il problema del motore ferrari su una fiat 500.

Difatti il digitale non tocca il problema delle zone d'ombra delle antenne ripetitrici.

Anzi, aumenta tale problema.
Il vantaggio è che si possono trasmettere molti canali.

Quindi è come uno che entra in un ipermercato senza soldi e vi trova di tutto ma a prezzi alti.

L'Italia è una nazione a volte povera, eppure tutti la vogliono far correre come una ferrari.

Magari molti pensano che si spezzi le gambe,
Sia nell'uno che nell'altro caso avranno dimostrato qualcosa.

Lo scopo di fondo resta nascosto ai più, magari è un piccolo complesso del pene o penale o erba voglio del vicino.


s p 20.05.10 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@SANTORO&MR.DIPIETRO@
Vorrei che tutti quanti non ci dimenticassimo da dove questi due personaggi provengono,dove sono arrivati e soprattutto dove vogliono arrivare!
Dipietro che risiede da anni in quel di Ponte S. Pietro(provincia di Bergamo)dove alľ epoca di TANGENTOPOLI da magistrato prima e soprattutto quando quotidianamente "LA PADANIA"scriveva a caratteri cubitali quanto il Berlüsca fosse cattivo e mafioso,da uomo politico poi,si sia guadagnato grande rispetto e popolaritá tra le fila del popolo leghista,del quale adesso dovrebbe temere i forconi,in quanto avversario politico.
A me i suoi metodi arroganti e fascistoidi non sono mai piaciuti,ma a quei forcaioli della lega si,soprattutto quando ha deciso di non occuparsi minimamente delle ruberie e scandali della lega(VEDI SCANDALO BANCA DEL NORD che é costata con il suo fallimento milioni di euro di risparmi di piccoli e medi legiol/imprenditori che non si sono nemmeno preoccupati di chiedere un pó di vasellina mentre venivano sodomizzati dai propri benemeriti leaders),in cambio della sua bella poltroncina e del silenzio vergognoso sotto il quale é passato lo scandalo del figlioletto pescato con le mani sporche di marmellata!
E cosa dire di Santoro...
Quá si dimostra ancora una volta la piccolezza di ometti che individuano ancora nel potere e nel dio denaro ľ unico motore delľ umanitá!
Parlo di ometti perché un vero uomo con la U maiuscola,soprattutto in questa situazione politica e in questo momento storico,i 10 ml di euro per stare zitto e non rompere le palle li avrebbe rifiutati,dando cosí un seguito ed un´ulteriore speranza a quel popolo assetato di giustizia sociale che nel corso di tutti questi anni si é tirato dietro e che invece,cosí facendo ha ulterirmente mortificato!!!!(A DIR POCO)
Il mobbing io,in passato,ľ ho sopportato e subito da ex sindacalista,sopravvivendo anche senza 10 ml di euro di indennizzo e a scotto di sofferenze personali che chi ha subito certamente conosce e sa d

Donato S., Vienna Commentatore certificato 20.05.10 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' da un pò che Santoro perde colpi...
Essere Liberali è dura.
E' più facile essere Comunisti.


A proposito.... se volete capire qualcosa del perchè il Berluska c'ha tutti sti voti.
Vi metto un bel link.

http://www.radioradicale.it/scheda/303456/presentazione-del-libro-di-michele-prospero-il-comico-della-politica-nichilismo-e-aziendalismo-nella-comun

L'intervento di Prospero (solo), ovviamente.

Che ci dice quale è la base di consenso del Berluska.
Una volta preso atto di quello (del consenso) poi il resto vi viene tutto da solo.

Gli errori sul lavoratori autonomi,
"Nemici del proletariato" che manco se li pagano si lasciano fregare ancora dal PD.

Mapperò,
forse ci penserà Bossi (a fregarli).
Sul serio stavolta.
Te li voglio vedere controllati dai Comuni come chiede RestaSuiMontiPerFavore!
:)
Conoscete qualcuno che evade la Tassa dei Rifiuti?
Okkio che stavolta vi fanno morti di fame sul serio.
L'indispensabile, Il Bildeberger della Valle Olona e il Mangiafiga a Tradimento.

Il pericolo viene da dove meno te l'aspetti....


Alex Scantalmassi Commentatore certificato 20.05.10 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCA MA GOGOL CHI E', E' QUELLO CHE TI SCRIVE LE CANZONI?

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 20.05.10 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Va bene bisogna correre ai ripari, cioé bisogna guarire dalla malattia, il problema é che se la diagnosi é sbagliata anche la cura per la malattia sarà sbagliata. Se si vuol far credere alla gente che la CO2 é la causa di tutti i nostri mali e che diminuendo la CO2 i mali si risolvono siamo sulla cattiva strada, proprio perché come ho scritto prima allora saremo costretti a dire si al nucleare visto che non emette CO2, ma solo radioattività.
La concentrazione della CO2 é un'indice dell'attivité umana, come la temperatura corporea. Se hai la febbre la malattia non é la febbre, ma la febbre é la causa di una malattia (infezione, influenza, intossicazione ecc.ecc.). COsi é per la CO2. PER PURO caso siccome la CO2 é legata a tuttle le attività umane abbassando la sua concentrazione si riducono anche queste attività e di conseguenza le fonti di inquinamento che esse producono. Ma il problema NON é la CO2, il problema sono le migliaia di sostanze inquinanti, sintetiche, create dall'uomo che versiamo da decenni nei terreni, nelle acque che respiriamo mangiamo, di cui nessuno piu parla. Il problema sono i rifiuti che creiamo con ogni nostra attività, rifiuti spesso non reciclabili e non biodegradabili. Per ogni sacco di rifuiti che noi buttiamo, a monte ce ne sono voluti 8 di sacchi di rifiuti per produrre quello che stiamo buttando. Il consumo di energia elettrica e acqua é dovuto per il 90%! alle attività industriali e all'agricoltura e tutto questo per produrre oggetti e beni inutili e produrre cibo in eccesso che viene buttato via. In italia nel 2009 800.000 tonnellate di derrate alimentari buttate. E il petrolio, l'energia, l'acqua utilizzate per produrle non le calcoliamo? Ripeto il problema c'é ma NON è la CO2 e NON é il presunto riscaldamento globale. Il problema siamo noi e la nostra società. I cambiamenti climatici ci sono semre stati e semre ci saranno, e un dato scietificamente provato, come che la terra gira intorno al sole.......continua..........

giovannino . Commentatore certificato 20.05.10 14:31| 
 |
Rispondi al commento

ADESSO DICO BASTA!

La politica è diventata una delle più importanti attività del Paese. Non soffre la crisi, i suoi addetti aumentano ogni anno. I loro stipendi crescono e non temono licenziamenti. La politica è il primo settore improduttivo, ma il meglio retribuito. Dicono di combattere l’assenteismo e i fannulloni della Pubblica Amministrazione e poi quando Tremonti si presenta alle Camere per annunciare la gravità del momento di crisi in aula sono presenti, a dire tanto, una trentina di parlamentari su 630. Gli altri 600 se ne stanno a godersi i 25.000 euro che ogni mese fottono ai contribuenti. Non si capisce come possa fare un intero popolo a sopportare, a non accorgersi o ad infischiarsene del fatto che oggi vivono di politica in Italia centinaia di migliaia di persone (politici, portaborse, segretarie, impiegati, giornalisti, faccendieri, ecc, ecc) che hanno come unico obiettivo quello di farsi i propri affari, aumentarsi i loro stipendi in barba a qualsiasi crisi e a qualsiasi logica contrattuale, accrescere privilegi, occasioni di profitto alle spese della collettività, a spese nostre! Fino a quando pensano di trovare i soldi per andare avanti attingendo sempre e soltanto dalle nostre tasche? Non saprei dire. So soltanto che stasera non guarderò Annozero e che sabato leggerò un bel libro, invece di guardare la partita dell’Inter. Sono stufa di sentir parlare dei miei problemi, da gente che guadagna milioni di euro, sono stufa di fare il tifo per chi tira due calci al pallone a peso d’oro. Adesso dico basta!

>>> vieni a trovarci su:


...........continua............il punto é che la nostra società si é sviluppata molto in fretta senza tener conto del fatto che siamo su un pianeta vivente, in evoluzione. E adesso la nostra società dei consumil il nostro stile di vita urbano sempre davanti ad uno schermo ci ha fatto dimenticare che viviamo su un pianeta inc ui ci sono sempre state e sempre ci saranno, piogge, inondazioni, nevicate, valanghe, terremoti, eruzioni vulcaniche, uragani ed altro ancora. SOlo che noi nella nostra società finta fatta di tv e pubblicità ce lo siamo dimenticati e se lo sono dimenticato quei pseudoscienziati dell'IPCC che da 10 anni stanno facendo del terrorismo ambientale con sta balla della CO2. Con la società attuale avremo dei disastri sia con un piccolo riscaldamento globale, sia con un raffreddamento. CI pensate se il pianeta si raffredda?. E dove troviamo le fonti di energia per scaldarci di piu?, per scaldare le serre per avere i pomodori pachino al 5 di gennaio. I soldi per sgmobrare strade piste di atterraggio dalla neve?. I soldi per pagare lâumento dei prezzi di generi almentari, che scarseggieranno rispetto ad adesso visto che con temperature piu fredde gli ortaggi crescono meno?
L'acqua scarseggia perché ne usiamo troppa non perché piove di meno. Un'eruzione vulcanica causa un disastro economico in Europa, forse il problema non é dell'eruzione, il problema é il nostro sistema di merda. Forse se smettiamo di volere i pomodori e le fragole in inverno e le arance in estate, se smettiamo di avere gli uffici e le case a 30 gradi di inverno e 15 gradi d'estate, se impariamo a metterci i maglioni in inverno e le maniche corte in estate forse avremo fatto un gradissimo passo nella giusta direzione. Questo é il punto di partenza, capire che viviamo su un pianeta in evoluzione che che volenti o nolenti, se vogliamo sopravvivere siamo noi a doverci adattare ai cambiamenti del pianeta e non il contrario.

giovannino . Commentatore certificato 20.05.10 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Brava cettina ottimo il tuo ragionamento, bisogna correre ai ripari, cioé bisogna guarire dalla malattia, il problema é che se la diagnosi é sbagliata anche la cura per la malattia sarà sbagliata. Se si vuol far credere alla gente che la CO2 é la causa di tutti i nostri mali e che diminuendo la CO2 i mali si risolvono siamo sulla cattiva strada, proprio perché come ho scritto prima allora saremo costretti a dire si al nucleare visto che non emette CO2, ma solo radioattività. La concentrazione della CO2 é un'indice dell'attivité umana, come la temperatura corporea. Se hai la febbre la malattia non é la febbre, ma la febbre é la causa di una malattia (infezione, influenza, intossicazione ecc.ecc.). COsi é per la CO2. PER PURO caso siccome la CO2 é legata a tuttle le attività umane abbassando la sua concentrazione si riducono anche queste attività e di conseguenza le fonti di inquinamento che esse producono. Ma il problema NON é la CO2, il problema sono le migliaia di sostanze inquinanti, sintetiche, create dall'uomo che versiamo da decenni nei terreni, nelle acque che respiriamo mangiamo, di cui nessuno piu parla. Il problema sono i rifiuti che creiamo con ogni nostra attività, rifiuti spesso non reciclabili e non biodegradabili. Per ogni sacco di rifuiti che noi buttiamo, a monte ce ne sono voluti 8 di sacchi di rifiuti per produrre quello che stiamo buttando. Il consumo di energia elettrica e acqua é dovuto per il 90%! alle attività industriali e all'agricoltura e tutto questo per produrre oggetti e beni inutili e produrre cibo in eccesso che viene buttato via. In italia nel 2009 800.000 tonnellate di derrate alimentari buttate. E il petrolio, l'energia, l'acqua utilizzate per produrle non le calcoliamo? Ripeto il problema c'é ma NON è la CO2 e NON é il presunto riscaldamento globale. Il problema siamo noi e la nostra società. I cambiamenti climatici ci sono semre stati e semre ci saranno, e un dato scietificamente provato, come che la terra gira intorno al sole

giovannino . Commentatore certificato 20.05.10 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Sta storia di un Santoro che viene spacciato da COMUNISTA (che per antonomasia in quanto tale dovrebbe finire in miseria mentre chi non lo è ha diritto divino a ricchezze e benessere) è veramente una buffonata.

Egli non lo è, non lo ha mai rivendicato e mai lo sarà, e di riscontri ne ha dati a sufficienza.

Per cui tenetevelo ben appiccicato in bacheca, insieme agli altri galoppini venduti dell'informazione.

Giorgio Sodano Commentatore certificato 20.05.10 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMOLA 20/05/2010
CARI AMICI, OGNI GIORNO sempre più in basso, la CASTA, con i suoi comprimari a masturbarsi il poco cervello che li sorregge per studiare come fregare il popolo, per continuare a RUBARE VERGOGNOSAMENTE OGNI BENE, ANCHE QUELLI NATURALI.
L'UNICA CONSOLAZIONE, che neanche le loro leggi porcata che si fanno, nemmeno i tanti soldi rubati ingiustamente, nemmeno le loro luride ricchezze accumolate, si salveranno,UNICA E SOLA GIUSTIZIA RIMASTA, SENZA BAVAGLI E SENZA CONDIZIONI, UGUALE PER I POTENTI,I RICCHI E I POVERI, CHE LA NATURA SI ERGE A GIUDICE, MANDANDO TUTTI AD ESSERE CIBO PER I VERMICOLI E CENERE PER LA TERRA.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 20.05.10 14:10| 
 |
Rispondi al commento

La Sardegna depressa puo' aspettare, le regate di barca a vela vengono prima.

*****
L'ultima beffa della Maddalena!

I soldi del Sulcis vanno alla regata vip.

Aprono le strutture costruite a tempo di record e poi abbandonate dopo il trasloco del G8. Ma per finanziare l'evento la Regione ha dovuto ricorrere ai soldi destinati alla zona depressa.

http://www.repubblica.it/cronaca/2010/05/20/news/l_ultima_beffa_della_maddalena_i_soldi_del_sulcis_vanno_alla_regata_vip-4200969/
*****

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 20.05.10 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Merdolina Merdis ?

..hi hi hi...

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.10 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Viviana

Io non dico quello che non so e soprattutto non critico le persone che non conosco.
Primo: io abito a Quedlinburg che e´una bellissima cittadina ln Sachsen Anhalt.
Non e´vero che non paragono l´Italia alla Germania, infatti ho sostenuto piu´volte che il sistema federalista e´ottimo e in Germania e Svizzera (dove ho anche abitato) funziona benissimo, anche se i tedeschi e gli svizzeri non sono leghisti.
Semplicemente sono civili.
Io mi sono laureata in Farmacia a Torino nel 1974 all´eta´di 22 anni.
Ho iniziato le elementari a 5 e non ho mai perso un anno di scuola.
A 25 anni ero gia´titolare di Farmacia, pur non essendo figlia di farmacisti.
Sei gentilmente pregata di esimerti dal dire cose che non sai e di criticare chi conosci.


Berlusca, intercettami sta cippa !

Fascista de mmerda.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.10 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Un altro passo verso un regime di manganelli e censure è stato fatto con l’approvazione del “DDL intercettazioni”.

Tra le varie limitazioni alla libertà personale, in spregio alla Costituzione, spicca la norma che prevede di avvisare il vescovo quando emerge un reato nei confronti di un sacerdote, e di avvisare il Vaticano quando emerge un reato a carico di un vescovo.

Mentre all’estero ridono, una domanda sorge spontanea: quando emergerà un reato nei confronti di un monaco buddista, bisognerà avvisare il Dalai Lama?

http://www.jusprimaenoctis.net/?x=entry:entry100519-153110;comments:1#comments

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.05.10 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

5 arresti a Quarto Oggiaro, Milano, per la truffa sulle case popolari.
Uno degli arrestati è un losco figuro vicino al vice sindaco De Corato ...

Fin che la barca va lasciala andare
Fin che la barca va tu non remare


De Corato è un terun.

Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.10 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che si stia andando verso una glaciazione lo dicevano e continuano a dirlo diverse fonti anche attendibili; che la fame nel mondo stia aumentando è vero: le risorse diminuiscono e la popolzione mondiale aumenta; l'acqua, in alcune zone è sempre mancata e continuerà a mancare sempre in maggior proporzione..........ma è anche vero che l'uomo non fa nulla per salvaguardare le risorse che la terra ci ha messo a disposizione.

Se continuiamo ad inquinare l'acqua, il suolo e l'aria, andremo incontro a disastri ambientali sempre più frequenti.

Francamente non sono né un'economista, né un chimico ma, da profana, mi rendo conto che bisogna cominciare a correre ai ripari, anche se ritengo che il danno maggiore, ormai, è fatto.

Quello che mi sfugge, visto che non ho alcuna autorità, è "come" farlo.

Ma, forse, tra non molto non avremo più neanche l'opportunità di parlarne, certi argomenti diventeranno tabù, e si andrà avanti per forza di inerzia, verso l'incognito.

cettina d., isola Commentatore certificato 20.05.10 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1) Costituzione violata.2) Diritti dei lavoratori eliminati.3) Informazioni di stampo fascista.4) Giovani maltrattati e messi nell'impossibilità di costruirsi un futuro decente.5) Ghettizzazione degli stranieri.6) Distruzione della dignità femminile.7) Parlamento chiuso.8) Ministri che si spartiscono i nostri soldi.9) Figli di potenti eletti alla faccia di ogni logica di meritocrazia.10) Rincoglionimento cerebrale delle giovani generazione con ogni mezzo mediatico.11) Economia allo sbando in mano di gente che fa riforme senza conoscerne possibili risultati e costi.12) Ragazzi ammazzati senza alcuna possibilità di avere giustizia.13) Lavoratori maltrattati e costretti al suicidio.14) Un Senatore che si fa eleggere confessando che lo ha fatto per non andare in galera per mafia.15) Un sottosegretario casalese.16) Iniezione di razzismo quotidiana per le menti deboli.17) Mobbing e pallottole contro chi cerca di fare un po' di informazione seria.18) Tentativo di bloccare l'unico mezzo per far circolare notizie ovvero internet.19) Magistrati umiliati, trasferiti, costretti a cambiare lavoro perché non comprabili.20) Vietate le intercettazioni e il giornalismo di inchiesta. 21) Satira oscurata. 22) Sindacati in mano alle lobby. 23) Distruzione della cultura (vedi opera..poesia. ecc..) 24) Cancellazione di ogni regola base dell'economia di mercato. 25) Organi di controllo corrotti. 26) presidente della Repubblica che firma leggi incostituzionali. 27) Città terremotate lasciate abbandonate. 28) Vampiri che ridono mentre bambini muoiono. 29) Guerra tra poveri quotidiana. 30) La P2 controlla questo paese.

Traete voi le conclusioni sul da farsi.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.10 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Prato-lina:
a me piacerebbe sapere e vedere la dichiarazione dei redditi di:
Berlusca
Anemone
Zampolini
Balducci
Vespa
Feltri
Scagliola
Maria Teresa Verda
Bertolaso
Brunetta
Cappellacci
e....... tanti altri,ma siano in Italia ed allora non si rendono pubblici i bilanci degli enti,del parlamento del senato,l'elenco di coloro che hanno usufruito dello scudo fiscale ...ecc...
quindi vedi di andare a rompere da un'altra parte per favore!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 20.05.10 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rimango davvero basito. Chi segue Grillo, senz'ombra di dubbio segue con interesse e passione anche Santoro e Travaglio. Io ho sempre adorato, per motivi diversi, queste tre persone però conservo la mia capacità di critica la quale mi impone di fare una riflessione. La vicenda di Santoro è l'ennesima schifosa vicenda di un fatto italiano. Non ci sono eroi in questo paese. Siamo eroi finchè qualcuno non ci compra. Santoro è stato comprato. 10 milioni di euro per tacere e andare a fare altro non è una cosa normale, soprattutto in tempo di crisi. Vespa, dopo oltre 30 anni di direzione alla rai ebbe 300 milioni di lire intorno all'anno 2000, ossia 150 mila euro di oggi. Cosa ha fatto santoro per meritare 10 milioni di euro, considerando che sta sulle scatole a tutta la dirigenza che ha tentato in ogni modo di spegnerlo? Non dimentichiamo che Santoro lavorava alla Rai, poi per soldi è passato a Mediaset per soldi e poi è ritornato alla rai dalla quale è stato epurato. E' andato al parlamento europeo e quando è stato richiamato alla Rai ha lasciato a metà il suo ruolo di europarlamentare. Insomma...è sempre stato un uomo attento al denaro. Santoro parla di mobbing. Ok. Ma se fosse così, vi pare che chi gli faceva mobbing gli avrebbe dato 10 milioni di euro per mandarlo via? Sarebbe bastato qualche centinaio di migliaia di euro, senza dubbio. Santoro dice che un attore non può sempre recitare la stessa parte e che c'è necessità di cambiare. Forse dimentica che lui non è un attore ma un giornalista che ha fatto della giustizia e della legalità la sua bandiera e che ha trascinato con se tanta gente vogliosa di una società più giusta. Questa gente, me compreso, ora sarà sputata in faccia per strada per come si è venduto Santoro. Che vergogna. Che vergogna.

Duilio B. 20.05.10 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO CHANTAL bello leggere qualcosa di condivisibile.
Io é da mesi che scrivo sul blog o direttamente al sito di grillo fornendogli dati e link su questa bufala dei cambiamenti climatici antropici legati alla CO2, ma BEPPE da quell'orecchio non ci sente, gli piace l'etichetta dell'ambientalista estremista ortodosso e si fa prendere in giro come tutta la massa.
Comunque se sei interessata all'argomento ci sono vari link a siti internazionali che si occupano della questione ai quali puoi accedere per rafforzare con dati inequivocabli quello che hai postato, che io sottoscrivo e condivido ( ho scritto un post proprio qualche ora fa qui sotto). COmunque mi sembra che si stia aprendo una falla in questo muro omertoso pseudoambientalista e secondo me a breve qualcosa si muoverà, anche perché a livello internazionale questa balla si sta sgretolando sotto la pressione di nuovi studi e nuovi dati che arrivano. E fa piacere non sentirsi soli.
Saluti

giovannino . Commentatore certificato 20.05.10 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salvare l'umanità ?
Ma chi se ne frega !!
Oltre a me stesso c'è solo da salvare il pianeta.
Più che "umanità" c'è un "umanaio" che mette in pericolo la sopravvivenza della terra.
E la terra nel suo complesso è più importante della somma totale dei bipedi parlanti che la sovra popolano.
Nessuno è in realtà disposto a sacrificare nulla dell'orgia nella quale vive.
Anzi, il mantenimento dell'orgia necrofilica sembra l'unico obiettivo che l'umanaio si è dato.
Compresa la chiesa, i governi, e le associazioni umanitarie.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.10 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Mamme-prostitute per crisi
i racconti choc nel Padovano
Il nuovo fenomeno a luci rosse a Limena. Daria (nome di fantasia): "Ho lavorato anni in un allevamento di maiali, visto quello che faccio ora non è poi così diverso". E aggiunge: "Le donne italiane che si prostituiscono per colpa della crisi sono tante. Non si notano perché molte lavorano in casa"
di Paolo Baron
LIMENA. «Prima ho lavorato come operaia anche in un allevamento di maiali. Diciamo che, visto ciò che faccio ora, non è poi così diverso». Daria (nome di fantasia) si prende gioco delle difficoltà con un umorismo nero tipicamente toscano. Dimostra 30-35 anni. Dice di vivere a Padova: da mesi, a giorni alterni, con la sua auto si ferma lungo via del Santo a Limena, in attesa di clienti. Daria è una delle quattro-cinque donne italiane che nell’ultimo anno hanno scelto il marciapiede come alternativa alla crisi economica.

E’ questo il nuovo fenomeno. Per ora circoscritto a Limena. Non un caso: chi ha provato a vendere il proprio corpo in zona industriale a Padova è stata minacciata e ha cambiato aria. A Limena non ci sono marciapiedi «in affitto». Il racket qui è beffardamente più tollerante. Vivi e lascia vivere.

http://mattinopadova.gelocal.it/dettaglio/mamme-prostitute-per-crisi-i-racconti-choc-nel-padovano/2018482/1

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.05.10 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Appartengo ad una famiglia di dodici fratelli e
sono semi-analfabeta. Familiari e conoscenti mi
invidiano dicendomi spesso: "beato te che non
capisci un cazzo e vivi felice!". Ma; colpo di scena! Illuminato dal post di Aldo Casual; anch'io, guarda cas..ual, ho avuto un'idea: 12 fratelli,più 12 mogli,più 120 tra figli di fratelli e nipoti più altri congiunti, raggiungono la ragguardevole somma di circa 150 voti; utili per farmi eleggere al consiglio comunale di un piccolo paese di appena 3.500 abitanti. Poiché non ho mai fatto nulla in vita mia, auspico che la proposta dei tre parlamentari
PD (Pro-Dementi?)e altre similari, venissero approvate dal parlamento. E' l'unico modo per assicurarmi una vecchiaia dignitosa. Che ne pensate?

franco t. Commentatore certificato 20.05.10 13:22| 
 |
Rispondi al commento

X Monica Murgia

Ho letto quello che hai postato ..forse il problema è un'altro cioè: se il nano ha decimato ,un poco alla volta tutta la Rai,con il beneplacido della opposizione(?),è evidente che ne ha un tornacconto per Mediaset sia in pubblicità che in odiens.Tieni anche conto che un borioso come lui ha bisogno di sempre maggior spazio televisivo perchè questo è un mezzo che serve per mantere il suo potere.
L'unica cosa che rimane a noi italiani disdire almeno il canone TV. Becchi e bastonati no!!
Ciao.

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 20.05.10 13:22| 
 |
Rispondi al commento

ottima idea se si prendesse un canale digitale con un azionariato popolare insieme a santoro, beppe grillo, travaglio, luttazzi, etcetc.
ottimo per l'italia e ottimo business. share minimo 20% costante.
aggiungo che per questa idea sarebbe stato utile il contributo purtroppo rifiutato da beppe per le elezioni.
ricordo che quel contributo era in pratica la colletta di quelli che lo hanno votato di un euro all'anno. secondo me beppe in questo caso e' stato troppo impulsivo.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 20.05.10 13:21| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vi piacerebbe una nuova trasmissione sul modello di Rai per Una Notte?
Una trasmissione senza vincoli aziendali che non debba subire le pressioni costanti dei politici? Una trasmissione libera che e indipendente trasmissibile su diversi canali? Una trasmissione con gli ospiti scelti dalla redazione e non dalle sedi di partito o dai vertici aziendali? Una trasmissione il cui successo fosse visto come successo e non come un insuccesso?

La Rai è morta, è inutile difenderla. è un grosso, costosissimo cadavere che va affossato e seppellito, non aiutato. I partiti non la riformeranno mai perché gli fa troppo comodo poter piazzare i Minzolini o i Riotta dove vogliono loro. L'abbandono di Santoro è solo un bene perché significa la fogna totale per gli ascolti di Rai Due, rete con gli spettatori in perenne calo che aveva AnnoZero come unico fiore all'occhiello.

La Rai non va aiutata, ma va portata verso il fallimento totale. Sperò che almeno la metà degli spettatori di AnnoZero abbandonino i canali Rai per sempre, così da far perdere altri miliardi a quel covo di serve e servi.

http://drilldreamdrill.blogspot.com/2010/05/non-vi-piacerebbe-una-nuova.html

Difficile dargli torto..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.10 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Plinio il vecchio
Le devo dire,con grande dispiacere,che sono rimasto un pó deluso dalle sue risposte alle mie domande di ieri.
Quá in Austria ho dovuto iscrivermi al registro delle piccole imprese e non a quello dei lavoratori autonomi,in quanto creo dei beni di consumo che poi rivendo a terzi e non lavoro in nome o per conto di qualcuno a partita IVA anziché a stipendio(lavoratore autonomo).
In passato sono stato comunque anche lavoratore autonomo e penso di sapere di cosa parlo.
Per quanto riguarda le sue teorie sulla nascita del lavoro dipendente,forse lei ha scambiato lo schiavismo confondendolo con un semplice rapporto di lavoro subordinato.
Per quanto riguarda"ľ impatto ambientale della presenza umana su questo pianeta",perché di questo mi permetto di parlare(usando termini o espressioni che non provengono da teorie o ideologie lette da qualche parte ma dalla mia libertá intellettuale,farina del mio sacco per intenderci)visto che altre specie viventi hanno convissuto per milioni di anni su questo pianeta convivendo con il proprio abitat naturale a differenza del genere umano che ha imparato solo a sfruttarlo in pochi millenni.
E credo che la sua affermazione che di questo é responsabile solo il sistema capitalistico la ritengo,con tutto il rispetto,un´emerita castroneria.
Vede,caro Plinio,di solito non mi permetto quasi mai di dare dei consigli,ma nel suo caso vorrei fare un´eccezione e mi creda che mi permetto di farlo proprio perché la ritengo una persona intelligente e di spessore.
Il suo liguaggio pacato ed educato,il suo livello culturale/intellettuale mi hanno suscitato una forma quasi automatica di rispetto nei suoi confronti,a me personalmente,avendo quasi 40 anni,da piú fastidio il lei del tu,mi fá sentire vecchio e tagliato fuori,ma questa é una considerazione del tutto personale,il fatto che lei la ritenga una forma di maleducazione mi impone di continuare a darle del lei e la cosa di per sé non mi infastidisce....
CONTINUA SOTTO....

Donato S., Vienna Commentatore certificato 20.05.10 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

allora è vero che “PECUNIA NON OLET”.

Michele Santoro dalla RAI è stato preso “per fame”.

Dieci milioni sono sufficienti per rinunciare ai diritti del giornalista garantiti da una sentenza del giudice che impose alla RAI di consentirgli trasmissioni televisive come Anno zero.

الخضراء, ميلان 20*05*10 12*30

===========================

Pensi che Feltri o Belpietro, o Minzolini, o Sallusti, resisterebbero al mobbing cui è stato sottoposto Santoro?

La vostra è pura demagogia, a quello che scrivete non credete neanche voi, ma siete pagati per farlo e lo fate; non siete giornalisti, siete servitori di un padrone che vi tiene per i testicoli e vi tratta da tali.

E siete anche masochisti perchè il gioco vi soddisfa.

cettina d., isola Commentatore certificato 20.05.10 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.greenpeace.org/italy/news/marea-nera-coste

enrico v., plentzia Commentatore certificato 20.05.10 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Santoro e le prossime ultime 4 puntate....

E' un peccato che Santoro scompaia dalla RAI, dopo Travaglio, Luttazzi, Grillo, Guzzanti, Biagi, ...

ora va via Santoro.

Se Santoro pensa che attraverso Sky la possiamo seguire, sbaglia, innanzitutto perche' coloro che seguono la RAI non lo seguiranno su sky.

Dovra' pensare ad un modo per rientrare nei canali TV liberi e non a pagamento.

Inizio col dire che la buona uscita non e' dovuta a Santoro ma a Berlusconi.

Comprendo che il mobbing continuo che ha subito in questi anni Santoro e' noto a tutti. La popolazione ne ha compresa la realta' attraverso l'inchiesta di Trani.

Il mobbing in Italia non e' combattutto, non esiste nella realta' la giustizia nel settore del lavoro.

Perche' la magistratura non sia intervenuta pesantemente nei confronti della dirigenza RAI e dell'AGCOM?

Perche' siamo sempre al medioevo, dove tutti hanno troppo spesso paura di intervenire pesantemente con multe da milioni di euro non alle istituzioni ma ai dirigenti direttamente e non pagabili dall'azienda che paghera' a parte la responsabilita' di aver messo in quella posizione quel dirigente o funzionario pubblico.

Se venissero puniti direttamente le persone oltre che le aziende nel momento in cui si verifichi congruenza di comportamenti tra dirigente e direttivo aziendale.

In questo modo si colpisce non solo l'azienda ma anche i comportamenti personali dei dirigenti che troppo spesso non pagano direttamente.

Quando si avra' una legge simile? MAI perche' interessa che le multe vengano pagate dalle tasse dei cittadini.

Santoro ha fatto bene ad andare via con una buona uscita elevata non puo' essere San Sebastiano che pieno di attacchi diretti cercando di difendere i collaboratori da attacchi continui possa durare piu' di 4 anni.

E' una situazione insostenibile per chiunque.
Spero ritorni in TV non criptato, non come imprenditore della TV ma come conduttore che a me piace realmente e seguo da sempre...

Vincenzo Mazzotta 20.05.10 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Padova. I genitori non pagano: parroco
chiude le porte dell'asilo a una bambina

http://www.ilgazzettino.it/articolo.php?id=102644&sez=NORDEST

Leonzio D 20.05.10 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Capisco l'acredine contro Santoro da chi, per anni , ha tentato di schiacciarlo e non ce l'ha fatta. Adesso magari canterà vittoria al cospetto del padrone, ma per mandarlo via ha dovuto scendere a patti. Michele Santoro non verrà cacciato, e per andarsene pretende semplicemente quello che gli spetta per contratto. Se la rai fosse furba farebbe carte false per tenere in piedi Annozero, dato che è una delle poche trasmissioni che non solo si ripaga in toto ma fa anche guadagnare l'azienda. Probabilmente l'esperto di marketing è stato mandato via poco primna della risoluzione del contratto di Santoro. Gli danno troppi soldi? Gli hanno fatto firmare un contratto che hanno controfirmato anche loro. L'importante è che ci paghi le tasse. Ci sono altri che guadagnano troppi soldi, tanto da potersi permettere di versare 300000 euro al mese alla ex moglie e comprarsi case che valgono da sole 10 liquidazioni del giornalista. Ci sarà qualcuno che dirà anche che il Napoleone de noantri ha guadagnato tutti quei soldi onestamente. Certo, ne sono convinta come sono convinta che è alto 1,80 e che se non si truccasse somiglierebbe a Raul Bova e che il suo governo combatte i delinquenti. Strano modo di farlo quello di metterne una parte a libro paga dei cittadini. Certo, sono riusciti a far chiudere Anno Zero, ma non sono riusciti ad ottenere la distruzione di Michele Santoro. Grazie Michele per tutto quello che hai fatto e scusa se qualche volta anch'io ho preteso che tu fossi più dell'ottimo giornalista che sei, pretendendo a volte che ti trasformandoti in un soggetto politico. Esistesse una opposizione decente e non collusa con la maggioranza avremmo potuto evitare di trasformarti in icona. Purtroppo data la situazione siamo sempre alla ricerca di qualcuno che ci rappresenti degnamente, e i nostri politici non sono in grado di farlo. Ciao

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.10 12:52| 
 |
Rispondi al commento

***********************************************

Per vedere la realtà, senza fregature, visitate il sito:

http://www.anakedview.com/

Troverete articoli riguardanti la comunicazione politica, riflessioni sulla società e molto altro...


**********************************************

spaceboy spaceboy Commentatore certificato 20.05.10 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Le armi che usano i talebani contro i sodati nato, sono quelle fornite dalla nato ai talebani quando combattevano contro i "comunisti eretici senza dio" russi.
Bin Laden, allora, era un loro capo.
Scherzi del destino.

antonio d., carrara Commentatore certificato 20.05.10 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Manovra, per fortuna ci sono gli invalidi.
Da 10 anni dovrebbero risolvere i problemi del bilancio.
(il F. Q.)

Pura demagogia, solita presa per i fondelli, quella di volere mettere fine alla vergogna delle pensioni di invalidità fasulle, la verità è che invece di diminuire aumentano e sappiamo anche perchè, specie al sud dove il lavoro è diventata una chimera.

cettina d., isola Commentatore certificato 20.05.10 12:43| 
 |
Rispondi al commento

DA UN'ALTRA PROSPETTIVA

Cosa c'è di più innaturale di perdere un figlio? Siamo pronti a perdere i nostri vecchi, prima o poi, facciamo in modo che ciò avvenga nel modo più dolce ma sappiamo che la vita, la natura ha le sue regole e che questa pagina nera presto o tardi dovremo scriverla.
Un figlio no.
L' aspettiamo, lo vediamo imparare a camminare ad andare in bici lo vediamo gioire per il giocattolo nuovo poi la febbre, la scuola, la fidanzata....sarà quella giusta? Soffriamo e ci incazziamo quando non torna la sera, la scelte i progetti gli sbagli...
Poi in un attimo....fine, il buio.No, non sono pronto....non sarò mai pronto.
In questa prospettiva mi dite quanto me ne frega dei Talebani, delle loro guerre per l'oppio o per il petrolio dei ministri che prima li mandano al macello e poi vengono ad abbracciarti fingendo commozione. Forse lui ci credeva o forse voleva solo farsi un pò di soldi per comprare casa....forse per qualcuno era solo uno stronzo.
Non si è pronti lo stesso. Non si è pronti mai.
Se oggi è il giorno del lutto voglio vedere la cosa da questa prospettiva senza dimenticare che anche i figli afgani imparano ad andare in bicicletta e forse sbagliano fidanzata.....

.

Bobby Lee, Livorno Commentatore certificato 20.05.10 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROVATE L'ACQUA DIAMANTE SULLA MACCHIA DI PETROLIO SULL'ATLANTICO. forse potrebbe risolvere il problema.I distributori dell'acqua diamante li trovate su:http://www.liberamenteservo.it/servizi/steel_storm_staelhe/contatti.htm
E' gratuita e moltiplicabile all'infinito.
Fabio


A pagare sia chi ha sbagliato e depredato la Romania. In decine di migliaia sono scesi in piazza a Bucarest, contro le misure di austerity pianificate dal governo per sbloccare la nuova tranche del prestito da 20 miliardi di euro, concordato col Fondo Monetario Internazionale, per salvare il paese dal crack.


strano che non si vede in giro prodi con il suo benessere da euro e europa unita..

الخضراء, ميلان Commentatore certificato 20.05.10 12:37| 
 |
Rispondi al commento

allora è vero che “PECUNIA NON OLET”.

Michele Santoro dalla RAI è stato preso “per fame”.

Dieci milioni sono sufficienti per rinunciare ai diritti del giornalista garantiti da una sentenza del giudice che impose alla RAI di consentirgli trasmissioni televisive come Anno zero.

Coloro che ogni giorno parlano di ridurre i milionari emolumenti di manager pubblici e privati scandalizzati perchè milioni di italiani non arrivano a fine mese, ora dovranno allargare l' elenco includendo il tribuno mediatico della sinistra, sostenitore delle piazze inferocite per la disoccupazione e la crisi economica.

Con tutti quei soldi ( pagati con il canone del popolo bue) forse Santoro, finalmente, oltre alle lussuose ville potrà mettere mano ad una televisione per dar vita al suo elevato pensiero a sostegno dei più bisognosi.

Ciò servirebbe a mantenere la promessa fatta a suo tempo insieme a Maurizio Costanzo, perchè schifati dalla televisione pubblica (dove ora si è rifugiato Costanzo), ritenevano indispensabile una TV alternativa0

الخضراء, ميلان Commentatore certificato 20.05.10 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Differenza tra Italia ed Usa

George Bush senjor fu eroe di guerra, abbattuto in combattimento aereo e salvato da una portaerei.
Il rischio peggiore che corrono i politici italiani è una diarrea per qualche brioscina andata a male nel buffet a sbafo del Parlamento.
O ritrovarsi in estate senza il gelatino parlamentare durante le loro durissime 16 ore settimanali di lavoro.
Ora nelle alte sfere si lavora perchè non corrano piu' nemmeno il rischio di essere intercettati mentre distribuiscono appalti ad amici, parenti ed imparentati.

vito. farina Commentatore certificato 20.05.10 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Santoro, forse collaborerà con Francesco Di Stefano di Europa 7, che, forse vedrà realizzarsi il suo progetto in giugno, forse....e, sempre a giugno partirà il portale del M5S....mmmmm.....mumble mumble....è tutto un complotto! cribium!

Ⓐrzân 20.05.10 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa “cosa” di tre deputati del Partito democratico, Maria Luisa Gnecchi Oriano Giovannelli e Lucia Condurelli hanno affrontato la questione della quiescenza dei politici senza altra passione che la politica.

L’unica preoccupazione di lor signori parlamentari in questo periodo di lacrime e sangue è quella di dare una pensione al sindaco, all'assessore di un paese, al presidente della comunità montana, ai consiglieri e anche ai presidenti delle circoscrizioni, poi aggiungiamo i consiglieri di circoscrizione i segretari di partito, anche gli iscritti?

الخضراء, ميلان Commentatore certificato 20.05.10 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
----------------------------------------------
Ciao Beppe e amici del blog,
oggi ho deciso di scrivervi per esternare la mia frustrazione. Ormai è da svariato tempo che mi interesso ai cambiamenti climatici, un hobby che mi appassiona molto, e sono restata di m....a nel rilevare che nessuna delle maggiori testate giornalistiche, in Europa, abbia parlato della quarta conferenza sul cambiamento del clima che si è tenuta, dal 16-18 maggio 2010, a Chicago-Illinois. Conferenza organizzata dall'Istituto Heartland, un'organizzazione indipendente senza scopo di lucro, ove vi hanno partecipato scienziati di tutto il mondo.
Per farla breve, diversi scienziati hanno evidenziato il fatto che stiamo entrando in una mini era glaciale oltre che (tenetevi forti) non vi sono prove scientifiche dell'influenza dell'uomo con i cambiamenti climatici. La terra è ciclica! Ci triturano le "cosidette" per le emissioni del Co2, etc., ma è solo per spillarci soldi su soldi.
Il Meeting di Copenhange ce l'hanno propinato in tutte le salse così come che l'uomo è responsabile del cambiamento del clima... MA NON È COSÌ! Ed io ne sono sempre più convinta, anche perchè l'inverno appena passato, le temperature fredde che stiamo vivendo (e che saranno sempre peggio) le stiamo vivendo sulla nostra pelle. Ricordatevi che la terra è ciclica. Vi consiglio di leggere "Not by fire but Ice" tradotto in "La prossima era glaciale" di Robert W. Felix (Macroedizioni). Un testo interessante che mette a disposizione di tutti i lettori dati, statistiche e nozioni scientifiche da "addetti al lavoro". Uno studio accurato che avverte di non puntare la nostra attenzione nella direzione sbagliata, ma di volgere lo sguardo là dove serve davvero: "verso il cielo, in attesa del prossimo fiocco di neve".

Per favore, Beppe.. promettimi che ti impegnerai a leggere il libro e a scrivere un post in merito..

Grazie!

Chantal

Chantal B., Lugano Commentatore certificato 20.05.10 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il dissidente russo-salernitano Mikail Santorov si è accordato con i suoi aguzzini e non scriverà la seconda parte di Arcipelago Gulag ricevendo in cambio dieci milioni di rubli.

Lascia i suoi collaboratori a patire in Siberia, con Annozero tituli.

Non ci posso credere, ma è finita davvero così tra il dissidente Santoro e la Rai di regime, tra Michele e la libertà d’informazione. È difficile spiegarla al mondo, dopo che si era gridato alla censura e alla limitazione della libertà d’opinione in Italia.

Prima fu costretto all’esilio dalla Rai, poi fu invocato il suo rientro, come i Savoia; ma Re Michele ha fatto la stessa cosa dei reali sabaudi, che una volta ottenuta la tanto attesa libertà di vivere in Italia, hanno mantenuto la residenza a Ginevra. L’eroe della resistenza a Berlusconi esce dalla sospirata Rai che gli erige in memoria un monumento di euro.

Santoro è andato via d’improvviso, spiazzando tutti, e le soluzioni a occhio nudo sono due: o si è fatto pagare come un Kakà dal suo stesso nemico per togliere il disturbo oppure ha scelto in libertà di andarsene, come era libero in Rai di fare quei programmi e di continuare la sua opera berluschicida.

Poi, i casi della vita: quando D’Alema andò alla guida del governo, Santoro uscì dalla Rai senza molti complimenti e con il silenzio della stampa.

E sapete dove andò a rifugiarsi? Ma guarda la combinazione, ad Italia Uno, proprio da Mangiafuoco Berlusconi. Poi tornò in Rai e cominciò la sua campagna contro il secondo governo Berlusconi; io lo capisco, era il tasto che tirava più ascolti. Poi venne la sua estromissione bulgara dalla Rai.

Michele nel ruolo di vittima epurata, che percepiva molti soldi dalla Rai ma intanto veniva eletto al parlamento europeo nella lista Uniti nell’Ulivo. Anche allora Santoro fece come ora: disattese le aspettative dei suoi tifosi e dopo essere stato eletto, mollò il parlamento europeo. E tornò in Rai acclamato come un dissidente riabilitato.

الخضراء, ميلان Commentatore certificato 20.05.10 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bossi dice che la missione in Afghanistan è purtroppo necessaria.
Non so come riesca a far sposare questo concetto con il fatto che lui tollera a malapena gli immigrati in Italia. Forse pensa che gli immigrati vengano qui per diletto, invece che per necessita'.
Tra l'altro, rispetto a noi che siamo in Afghanistan con l'esercito, sono pure disarmati.

Concetti da ictus...

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 20.05.10 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel 2009 il sindaco di Bari, Emiliano, festeggia con Balducci e De Santis la rinascita del Petruzzelli. I pm indagano sui lavori costati il 150% in più e affidati con procedura d’urgenza grazie a Vendola e Rutelli

Non ci posso credere! Anche la sacra Regione Puglia del moralizzatore Baffino Spezzaferro D'Alema, guidata da un eccezionale Governatore sinistro con l'orecchino ed il cui capoluogo, Bari, è in mano nientepopodimenoche all' ex solerte magistrato Michele Emiliano, anche presidente del PD, fa parte a pieno titolo delle sconfinate praterie dove ha scorrazzato la "cricca" facente capo a Balducci? Stento a crederlo. Spero si tratti di un errore. Sono sicuro che quanto prima lo skipper ancora arrogantemente comunista andrà in TV e strillerà di andarsi a farsi ******* anche a chi ha messo in giro quest'altra falsità.

الخضراء, ميلان Commentatore certificato 20.05.10 12:14| 
 |
Rispondi al commento

MICHELE SANTORO E LA SUA VITA SUL FILO DEL RASOIO
Una riflessione sulla scelta del conduttore di Anno Zero di uscire dalla Rai

TROVATE L'ARTICOLO cliccando sul mio nome.

Buona giornata a tutti


“QUEL MALE OSCURO DA ESTIRPARE, CHIAMATO STATO SOCIALE”

In Europa, ed in Italia è ripartito l’attacco allo stato sociale. Scuola, pensioni, sanità, indennità di disoccupazione, diritti dei lavoratori, i cardini della cittadinanza nelle democrazie occidentali, sono tornati sotto tiro. L’obiettivo non è fare uno stato sociale su misura del mercato del lavoro. No, l’obiettivo è eliminare lo stato sociale e tornare al capitalismo selvaggio.

Prima della Grande Recessione, lo stato sociale doveva essere eliminato giacché intralcio al libero dispiegarsi delle “FORZE DEL BENE, DEL MERCATO AUTO-REGOLATO”.

Oggi, dopo il crollo del paradigma neo-liberista, si tenta una spregiudicata manovra culturale: lo stato sociale, dipinto come coacervo di sprechi e clientele, un lusso insostenibile e va sacrificato in nome del risanamento dei bilanci pubblici.

Così lo stato sociale diventa “IL TUMORE MALIGNO DA ESTIRPARE” e viene indicato come colpevole dell’esplosione dei debiti pubblici nell’Unione Europea. Quindi, da rimuovere, senza lasciarsi impietosire dalle urla del paziente non completamente anestetizzato dalla propaganda neo-liberista.

Gli squilibri invece sono derivati, da due fattori entrambi connessi con il fallimento dell'ideologia ultra liberista. Primo, l’ingentissima mobilitazione di risorse necessaria a salvare le banche, ossia i signori azionisti, beneficiari di 25 anni d’extra-profitti a danno del lavoro. Il secondo, il crollo della domanda interna drogata dalla finanza di facili costumi, ossia la frana dei consumi delle famiglie alimentati per 25 anni da debiti con redditi da lavoro stagnanti.

Insomma, abbiamo un paradosso: “LO STATO SOCIALE”, sopravvissuto alle mode e agli attacchi dell’ultra liberismo, “CHE HA AMMORTIZZATO DEGLI EFFETTI PIÙ ACUTI DELLA CRISI, RISCHIA OGGI DI MORIRE DISSANGUATO PER AVERE SOCCORSO E SALVATO UN CAPITALISMO IMPAZZITO”.

“PRIMA DI CHIEDERE DEI SACRIFICI AI SOLITI FESSI, VA MESSA LA MORDACCHIA ALLA PIRATERIA FINANZIARIA”.

Paolo R. Commentatore certificato 20.05.10 12:09| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori