Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le strette di mano di Tronchetti e Schifani


Madrid_premiazione_Inter.jpg
Nessuna bandiera italiana. Moltissime bandiere tedesche. Qualcuna brasiliana. Una del Camerun al collo di Eto 'o. Un fazzoletto con i colori portoghesi in mano a Mourinho. I giocatori delle due squadre sono stati premiati dai nostri rappresentanti Tronchetti Provera e Renato Schifani con una vigorosa stretta di mano in mondovisione. Il distruttore della Telecom e il rappresentante dello psiconano al Senato in gita premio uniti in una indimenticabile serata. Tutti i giocatori hanno poi fatto la doccia. Nello stesso stadio Pertini festeggiò ai Mondiali del 1982 la vittoria della Nazionale. Ieri l'unico italiano dell'Inter in campo a Madrid, a parte Materazzi che ormai gioca soprattutto nello spogliatoio, era Moratti, il petroliere. E poi dicono che non siamo rispettati all'estero.

23 Mag 2010, 19:57 | Scrivi | Commenti (119) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Chi è di sinistra e antirazzista ma contro l'invasione straniera si iscriva per favore a questo gruppo:
http://www.facebook.com/group.php?gid=68264075585

Marco Zorzi 31.05.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento

come faccio a sapere se ci sono nuovi video.

filippelli mario 29.05.10 22:18| 
 |
Rispondi al commento

NON MI MERAVIGLIO DEI TANTI COMMENTI CONTRO GRILLO SCRITTI DAI TIFOSI DELLE SQUADRE DI CALCIO. NON SO PERO'QUESTI CRITICI COME SBARCHINO IL LUNARIO,CERTAMENTE O SONO RAMPOLLI DI CATEGORIE CHE NON VOGLIO NOMINARE O SONO SOLAMENTE MALATI MENTALI. CIO IN QUANTO CON TUTTE LE DISGRAZIE CHE CI SONO PIOVUTE ADDOSSO ALTRI SAREBBERO DOVUTI ESSERE GLI ARGOMENTI DA TRATTARE ALTRO CHE INTER O JUVENTUS ECC.ECC..LA MERDA STA PER SOMMERGERCI E QUESTI A PENSARE A MORATTI CHE BONTA' SUA DI MESTIERE FA IL PETROLIERE MESTIERE PER ANTONOMASIA DEDITO ALLA SPECULAZIONE E AL FURTO LEGALIZZATO.
DERIVO CHE, CON SIMILI COMPORTAMENTI E MODI DI VIVERE, ALLORA LA MERDA CHE CI STA SOMMERGENDO E QUASI NATURALE ,QUINDI AVANTI TUTTA ALLA MANIERA DEL POPOLO ROMANO AL COLOSSEO CHE SI DIVERTIVA ANCHE A PANCIA VUOTA. IL POTERE ORA COME ALLORA LO SI GESTISCE AGEVOLMENTE QUANDO SI HA A CHE FARE CON TESTE DI LEGNO CHE SI ACCOLTELLANO E GRIDANO ABBIAMO VINTO NOI!!!!!!!!! POVERACCI LORO E POVERI NOI.


stronketti il giorno dopo la vittoria della coppa campioni afferma di voler tornare nella societa inter eh si l inter tra coppa campionato champions e cessioni di calciatori si trovera nella stagione prox in cassa qlcosa come 140/150 milioni di euro freschi freschi x stronketto dell infelicita pappatevi tutto ingordi

marco paone, lamezia terme Commentatore certificato 27.05.10 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Sempre la solita cosa! un solo italiano in squadra "Materazzi"! ma lo sapete o no che Balotelli è italiano? certo che lo sapete, i giornali e la tv non penso che le seguo solo io, ma allora chi dice ste solite "cagate" è razzista? bhoo.
E poi io tifo per una squadra e basta e no per una squadra italiana, francese, etc. che me frega se ci gioca un brasiliano piuttosto che un italiano ochessò. La sportività è questa, il patriottismo lasciatelo ai guerrafondai!

Sebastiano T. 27.05.10 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Nessuna meraviglia certo, ma pare incredibile che nei commenti qualcuno la metta sul piano del razzismo, del tifo contro l'Inter e di altre amenità allo stesso livello.
Non si parla di calcio. Chissenefrega del calcio. Non si parla di razzismo. Cosa c'entra.

Mah.

Massimiliano Moscati 26.05.10 10:04| 
 |
Rispondi al commento

####### Ma Basta ######

Smettetela di scrivere cazzate.

Materazzi ha giocato tanto e lo sì notato.
(((((((((( "Grande Marco" )))))))))
Cam.
P.s.
Materazzi é,ancora oggi,"molto meglio" di quel Cannavaro che andrà in Sud Africa.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 25.05.10 17:57| 
 |
Rispondi al commento

se ti interessassi un pò di più delle tue tasche invece di ciò che offrono questi bastardi parassiti,forse vivresti e faresti VIVERE meglio tutti ciao

emi f., voghera Commentatore certificato 25.05.10 13:22| 
 |
Rispondi al commento

fra una ventina di giorni avrà inizio un altra grandissima PUTTANATA,i mondiali di calcio.Questi signori perchè chi li asseconda li fa diventare signori non nella personalità perchè sono e restano dei parassiti ma solo nelle finanze,giocano con lo sporco sotto la pelle,ci fottono miliardi sulle forniture essenziali per vivere tramite gli INVESTIMENTI sui prodotti di prima necessità,danno credito a gente come lo psiconano,il tronchetto,ciarlatani,giornalisti perditempo che sparano solo CAZZATE ecc. ecc. Questa gentaccia,dicevo,la mantiene chi si AMMAZZA per seguire una partita,chi non ha soldi per arrivare a fine mese però spende o si indebita per vedere una partita,il costo vergognoso dei biglietti nell'ultima rassegna dei parassiti,sta a dimostrare che il filone che rende per questi LADRI,è quello. Con i coglioni che seguono passivamente dei rapinatori,NON SI VA DA NESSUNA PARTE,si provi a pensare quanto danno fanno tutti quelli che ci spolpano per riempirsi le tasche nel proporre ciò che NON E' PIU' SPORT ma solo un enorme business per spremere i GONZI.Un pò più di attenzione NON farebbe certo male.

emi f., voghera Commentatore certificato 25.05.10 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vince chi ha piu' soldi. Lo sport dei tempi di Herrera o dell'Inter del 1908 non esiste piu', quello del simpatico e sano campanilismo, con cui si gareggia ad armi pari e conta la bravura della societa' e dei tifosi nel tirare su i giocatori migliori nell'ambiente in cui si vive. Le grandi societa' sono ormai multinazionali dello spettacolo. Quindi che senso ha dire che l'Inter e' una squadra milanese e scaldarsi tanto sotto il duomo, quando allo stadio non puoi portarci piu' la tua famiglia e al posto degli sfotto' siamo alle coltellate? Beppe spiega agli ingenui ''fedeli'' del pallone piuttosto dove ha preso e prende i soldi Moratti...

luciano cerasa 25.05.10 10:32| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, cari poveri, stupidi e ciechi italiani tifosi, spero adesso tu ti renda conto perchè noi italiani siamo nella merda fino al collo...se dici governo ladro, che sia di dx o sx, tutti ti osannano, ma se tocchi il calcio...questi sono gli italiani, chissenefrega se ce l'hanno nel culo da una vita, basta che abbia la maglia del colore giusto. Lo dico da excalciatore professionista e da allenatore ora. L'ignoranza è una brutta bestia...
vien da dire la battuta di Marlon Brando alla fine di apocalipse now...buttate la bomba...l'orrore, l'orrore...
Che tristezza.

antonio piazzetta 25.05.10 08:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
l'F.C. Internazionale nasce nel 1908 a Milano grazie ad una scissione all'interno dell'A.C. Milan.

I primi volevano tesserare anche giocatori stranieri, i secondi no.

Il fatto che all'Inter giochino quasi solo stranieri, è quindi quasi una caratteristica e non capisco cosa ci sia di male nel far posto in squadra ad un camerunese e non ad un italiano.

I giocatori puzzano tutti dopo 90 minuti, non solo i neri.

Questa volta hai cagato fuori dal vaso, col tuo post con toni razzistici hai proprio steccato.

Speriamo tu l'abbia fatto solo perchè sei uno dei tanti rosiconi rosso/bianconeri e non per malcelato razzismo.

Noi Borg 25.05.10 01:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bigotti tifosi del cazzo basta che si parla di calcio e esultate per 22 miliardari in mutandoni che rincorrono un pallone che subito vi calate le brache e il velo dell'ignoranza non si fa vedere più in la del vostro naso, non sia mai toccare l'inter ,juve, milan, napoli, roma ecc. ma fatemi il piacere scrivete sul blog tutte le vostre rimostranze sulle porcherie che il governo fa e non si vuol vedere quanti miliardi si spendono per fare rotolare un pallone non si vuol vedere che il calcio non è uno sport e che le grosse squadre spendono fior di miliardi indebitandosi, con la presunzione di poterli spalmare nel tempo per potere pagare le banche (se lo chiedimo noi ci fanno il culo),il calcio è diventando uno sport impari che non si combatte con le stesse armi ma a chi ha più miliardi, per non parlare dello sfruttamento del terzo mondo fatto da tutte quelle gran casse di sponsor.
BRAVI,FOZA INTER,TRE TITULI OHHH!!! COME SIAMO CONTENTI

alfredo t., lucera Commentatore certificato 25.05.10 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, non hanno capito niente...puoi discutere di politica, e ti danno tutti ragione,ma non toccare loro il calcio.
Il Calcio e`veramente quello che conta per gli Italiani. Se ne fregano se sono nella merda fino al collo,quando c`e´la partita dimenticano tutto.
Sono contento di poter vivere all`estero, ormai vedo quello che succede in italia come una telenovella...solo che il finalo lo conosco gia`.

D.Salvatore 25.05.10 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Trovo che non ci fosse nulla di razzista nel messaggio di grillo ..... Casomai uno sfogo che, in una serata in cui l'Italia spiccava per pregi (sportivi in questo caso), gli unici rappresentanti italiani fossero un petroliere, l'impunito distruttore di telecom e un politico non certo dei migliori.

Trovo piuttosto inutili i commenti di attacco al post che si basano su una passione calcistica .... è come dire che lo psiconano sia una brava persona solo perchè sono tifoso del Milan ..... o che è giusto strafarsi di droga perchè charly parker era uno dei piu grandi jazzisti mai esistiti..... mi sembrerebbe superficiale.

Federico Maniero 24.05.10 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Razzismo e becero campanilismo.Praticamente ,solo questo ho letto in questo post.Una squadra di calcio e'un'impresa privata e se accettiamo l'iniziativa privata,dobbiamo accettare anche questo.Ora...lo scopo di una squadra di calcio e' di giocare il calcio,appunto,nel modo migliore possibile e l?inter l'ha fatto...checche se ne dica.Se per fare questo Moratti ha ritenuto di avvalersi di stranieri,non cambia affatto le cose!!!!...per rappresentare lItalia c'e' la nazionale(rappresentata molto degnamente,peraltro...seconda solo al Brasile)...tutto il resto e' stupida retorica e (come dicevo all'inizio)...becero campanilismo sconfinante nel piu' squallido razzismo.

umberto pietro mastri 24.05.10 23:23| 
 |
Rispondi al commento

ma dai io credo che volesse soltanto dire che di italiani c'erano soltanto 2 ladri o forse tre e che un c'e' piu un giocatore italiano che gioca a pallone nell'inter. non credo che volesse fare uno spot fascioleghista!

daniele e cognome 24.05.10 23:20| 
 |
Rispondi al commento

scrivo qui da molto tempo per difendere chi protesta, ma questa degli ItaGliani è veramente cosa degna del ventennio fascista: perché allora non dire che l'ItaGlia, come tutte le nazioni, ha distrutto o impoverito le culture locali? le Città? E che l'hanno IMPOSTA i Savoia? Con bagni di sangue? Basta per favore e W Eto-o che sembra Gandhi

Marco Sicco, Savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.10 22:49| 
 |
Rispondi al commento

sembra che moratti se la sia presa che lippi nn abbia portato nessuno dei suoi ai mondiali in sudafrica ma poi si è ricordato che hanno i passaporti falsi e quindi...sss.

marcello lippo 24.05.10 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Eccoli qui gli italiani: i tifosi.

Loris Lorini 24.05.10 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

veramente credo che le mani in quel posto ce le abbiano già ficcate

Salvatore I., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.10 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Che inutile post razzista

Danx Dannox 24.05.10 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Sono ammiratore di Grillo come comico
ma ho grossi dubbi sulle Sue qualità di politico.
Cionostante mi meraviglia che i pallonari che hanno commentato in questo blog che non si siano resi conto di essere degni possessori del titolo che onorano, cioè pallonaro, frequentando gli stadi, la loro seconda casa.
Purtroppo gli stadi, e tutto ciò li riguarda,
-pensiamo solo ai vandali che li frequentano-
sono pagati anche da quelli come me che il pallone lo gioca di persona. La forma estrema
dell'alienazione e guardare qualcuno fare qualcosa e pagarlo una marea di soldi.
SE fosse per qualcosa di utile capirei.
ma pagare per un furbone che correre dietro ad un pallone e il colmo dei colmi.
Se avete figli giocate con loro e godetevi"personalmente"la sfaticata vi darà più soddisfazione
Ciao
Ciao

giuliano viola 24.05.10 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che palle quando ho visto Schifani in tv sabato , cazzo bastaaa con queste passerelle, fra un pò vedremo Napolitano agli oscar del porno???

Simone ., Sassari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.10 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Beppe io ti seguo sempre ma così nazionalista non t'avevo mai visto. Anche tu antinterista???

Piero Gobetti, Messina Commentatore certificato 24.05.10 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro BEPPE su tante cose hai ragionissima ma su questa proprio NO: non bisognerebbe mai mescolare questioni di sport con questioni politiche....sono due mondi diversi e confonderli può generare conseguenze terribili!!
SONO BLOG DI QUESTO GENERE CHE FAN VINCERE LE ELEZIONI ALLO PSICONANO!!(LUI SI CHE SA USARE BENE LA TV ED I MEZZI DI INFORMAZIONE PER FARE IL LAVAGGIO DEL CERVELLO ALLA POVERA GENTE!!)

Pasquale Ragone 24.05.10 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con la maggior parte dei commenti: questa volta Beppe il tuo post fa acqua da tutte le parti. Basta con la storia degli italiani. Puntare sugli italiani non frutta. Per una volta l'inter ha costruito una squadra perfetta amalgamando diverse personalità e culture. Un esempio per tutto il mondo. Chi si lamenta è perché non ha vinto niente. Viva la mentalità aperta e il rispetto...

Ciccio Interista 24.05.10 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè? come dite voi l'italiano Materazzi aveva una maglietta che prendeva in giro un'altra squadra ,r non si è goduto la vittoria e basta!Perchè devono esserci gli italiani se no non vale se no non è sport perchè siete cosi italiani ! Quando mi serve un professionista voglio che sia bravo a fare il lavoro che mi serve ,non mi importa la nazionalità perchè siete cisi' italiani ! OLA

silvia tilotta 24.05.10 17:48| 
 |
Rispondi al commento

tutto vero!!!!! VIVA L'ITALIANITà!!!!!!!!!!!!!!!!

alfredo de luise 24.05.10 17:32| 
 |
Rispondi al commento

pure il calcio!

COMICO (e' bene ricordarlo ) a tutto tondo.........

MIKY LQC 24.05.10 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Chi è il demente che ha scritto questo post?Cosa c'entra ora il pallone con la politica?Forse Grillo preferiva quando campionati li vinceva moggi rubando?Per cortesia,togliete la penna a quaesta sottospecie di giornalista,non ci credo che Grillo abbia potuto sfornare un simile aborto..

Vito Mancusi 24.05.10 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Non mischiamo la Politica con lo Sport...
Ci sarebbe da dire per carità, però festeggiamo la grande Inter per una volta! senza aprire discussioni quasi inutili.
FORZA INTER!!!

Marco Nicoli 24.05.10 16:53| 
 |
Rispondi al commento

veramente Balotelli è uscito dall'aereo col tricolore al collo e mi pare ce l'avesse anche allo stadio; forse lui non conta come italiano? Beppe mi sa che stavolta ne hai pestata una enorme

Olindo C. Commentatore certificato 24.05.10 16:29| 
 |
Rispondi al commento

premetto che sono romanista..... mi sa che proprio non dovrei scrivere :D
no dai l'inter e' forte e ha meritato veramente tutto quest'anno, inoltre e' sempre bene che una squadra Italiana vinca in europa, comunque non voglio parlare da tifoso ma da cittadino politico.


Non penso che Grillo volesse fermarsi al fatto che non ci sono Italiani o che volesse assaggiare il nostro grado di razzismo.

Il discorso e' che l'inter e' una squadra fortissima, e' una squadra fortissima perche' ha riunito sotto un unico tetto tantissimi campioni internazionali, questi campioni internazionali sono costati tanti tanti quattrini, questi quattrini li ha spesi un tizio che e' padrone di aziende italiane che hanno licenziato operai mentre lui senza nessun merito piglia i soldi di queste aziende che oltretutto sono state costruite con le nostre tasse.

Quii arrivo a grillo, questo signore per avere sta squadra con tutti sti campioni internazionali quest'anno ha speso 400 milioni di euro (ricordo che sono anche i dividendi di queste aziende in crisi), magari se ne avesse lasciato almeno la meta dove li ha trovati, forse l'inter non aveva tutti sti campioni internazionali, si sarebbe certo trovava con dei giocatori italiani meno quotati, magari avrebbe vinto di meno, ma sicuramente ci sarebbero stati molti piu' operai/impiegati a tifare inter sicuri del loro posto di lavoro.

Marco Denun 24.05.10 16:21| 
 |
Rispondi al commento

il mondo ormai e' multicolore e multietnico e mi sbrotolo a leggere dei commenti propio su questo sito di beppe grillo...d'accordo sul tronchetto della felicita' e sul mafioso schifani per il resto mi fate un po' pene...siete dei provicialotti...uscite del guscio il mondo ormai e' senza confini...

nino nino 24.05.10 15:51| 
 |
Rispondi al commento

L'Inter ha vinto meritatamente.
Ma lo scudetto del 2006 l'ha rubato!!!
Le intercettazioni a Moggi e basta sono state pilotate dai suoi amici Telecom!
Quando giustizia sportiva sara' fatta,Moratti e l'Inter riavranno il mio rispetto!

Fino a quel momento tifero' contro!Sempre!

Tronchetti Provera fa schifo!Moratti e' amico suo.

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 24.05.10 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premetto di non essere interista nè particolarmente appassionato di calcio.
Concordo col giudizio della maggior parte dei commenti...Beppe, stavolta hai proprio toppato! Sorvolando sul fatto che al calcio, pur trattandosi in questo caso del torneo fra club più importante del mondo, viene data una rilevanza che non meriterebbe se si trattasse solo di sport, gioco e divertimento, comunque il tuo post più che zoppicare non sta proprio in piedi: primo, tu sostieni che l'Internazionale Football Club Milano (già il nome vorrà pur dire qualcosa) non ha nella rosa o perlomeno non fa giocare calciatori italiani: beh, non mi risulta che nel Bayern Monaco giochino molti tedeschi (sono perlopiù olandesi, un turco, un francese...). Secondo, dopo l'assurdo omicidio avvenuto a Torino proprio a seguito di una disputa sul fatto che l'Inter non schiera giocatori italiani, fa diventare questa tua osservazione del tutto fuori luogo.

Agostino BG 24.05.10 14:34| 
 |
Rispondi al commento

UN ALTRO POST.............
Fatto unicamente per riempire un po di spazio sul Blog.
Ma cosa cazzo centra tutta sta storia?
che non c'eera una bandiera italiana ecc ecc????
A Grillo ma non è che vuoi tornare a fare il comico?????

Francesco Saverio di Donato (napoletano978), Napoli Commentatore certificato 24.05.10 13:17| 
 |
Rispondi al commento

comunque anche Balotelli è italiano (non vorrei che il colore della pelle possa portare a certe dimenticanze!!!)

Claudio P 24.05.10 13:11| 
 |
Rispondi al commento

E quindi ?

Ezio Carriero 24.05.10 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Che controsenso questo post!
Credevo foste per una societa' multietnica, multiculturale, multireligiosa...
Almeno cosi' credevo dalla lettura dei post in cui si difende l'immigrato di colore, la liberta' di espressione, il libero uso dei propri costumi.
La critica ad una societa' calcistica per aver messo in pratica quello che vorreste fosse messo in pratica nella societa' italiana mi sembra un clamorosissimo AUTOGOL.
Avreste voluto tutti giocatori autoctoni con puro italico pedigree??
A parte l'accenno ai dirigenti con la critica di dovere, questo post avrebbe potuto scriverlo Calderoli.

Per inciso non tifo Inter, e del calcio non me ne puo' fregare di meno.

L'Aura Flow 24.05.10 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Ah Beppe, che stai a rosicà pure te!!!
Se dobbiamo fare un discorso serio sul calcio IN GENERALE, allora sono d'accordo che Moratti e Tronchetti non sono dei Santi, ma nemmeno Agnelli che licenzia gli operai della Fiat, la Sensi che fa lo stesso lavoro di Moratti o tutti gli altri.
Secondo, c'era anche Balotelli che avrebbe potuto giocare tranquillamente e le bandiere italiane c'erano e come (rivedetevi i filmati con Toldo e lo stesso Balotelli)
Infine, abbiamo parlato tanto degli emigranti. Andate a dire ai genitori di Milito, Cambiasso, Zanetti e Thiago Motta che non sono italiani... Gli emigranti vanno bene solo per votare lo psiconano?!?!?

Vincenzo Bisbiglia 24.05.10 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@ AnSia NewSSS.La pagina cUlturale @@

Jean Paul Charles Aymard Sartre
##

J.Paul Sartre fu un gran filosofo.
Fu un gran scrittore (rifiutò il premio Nobel).
Fu un gran drammaturgo.
Fu un gran critico letterario francese.
Fu un partigiano Komunista.
Fu anche,senza provar nessuna vergogna,"un tifoso di una squadra di calcio".
Cam.
P.s.
Che palle fanno venire tutti coloro che deridono i tifosi di una squadra di calcio solo perché tali)
###

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 24.05.10 11:50| 
 |
Rispondi al commento


...non capisco perchè il fatto che ci siano pochi italiani (oltre a materazzi e balotelli in panchina ci sarebbero pure toldo orlandoni e santon) debba essere un problema... per tifare gli italiani c'è la nazionale che è fatta apposta, e a me questa internazionalità dell'inter invece piace!

Silvia Po 24.05.10 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Vi rendete conto che abbiamo ancora a che fare con Schifani e Provera?? Schifani e Provera!

Per vedere la realtà, senza fregature, visitate il sito:

http://www.anakedview.com/

Troverete articoli riguardanti la comunicazione politica, riflessioni sulla società e molto altro...

Qui di Schifani ce ne infischiamo!

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

spaceboy www.anakedview.com Commentatore certificato 24.05.10 11:13| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo del caxxo avresti scritto la stessa cosa se ci fosse stata la tua squadra del cuore? Hai finito gli argomenti contro Berlusconi? ma vai a rompere da un'altra parte! parla di sant'oro piuttosto!

volpe c 24.05.10 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Ma preferivi forse vedere Berlusconi alzare la coppa? La Telecom è stata spolpata da D'Alema e Colaninno innanzitutto non dimentichiamolo....Hai dimenticato Ballotteli, anche lui è italiano....o no?....

Sandro G. 24.05.10 11:03| 
 |
Rispondi al commento

E QUINDI ?

Questo attaccare tutto e tutti per creare polemiche fuori luogo è, spesso, ridicolo.

Io sono tifoso dell'Internazionale F.C. , leggo Stephen King e ascolto Bruce Springsteen. Preferisco la letteratura straniera, i cantanti americani e lo champagne. Cos'è, devo chiedere il permesso del vate Grillo?

Angelo F. 24.05.10 10:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

quand'ero ragazzo c'era la cortina di ferro, ricordo
che venivano le squadre dell'est per giocare partite
di coppa , ricordo che erano "mostri" ...e non prendevano un cazzo!!!

- QUELLO ERA IL TEMPO DELLO SPORT ... QUELLO VERO!!!

forse qualcuno lo ricorderà insieme a me...
per altri smucinate in rete : " Ungheria del '66, Polonia del '70 , CCCP del '70 ecc...ecc... "


Mi dispiace Grillo ma stavolta hai toppato....che cazzo centra la politica in tutto questo? e come se ad un concorso sulla pizza migliore qualcuno facesse un confronto tra la pizza napoletana e la camorra e additasse tutti i presenti come camorristi....

matteo salvemini 24.05.10 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco niente di calcio.
Ritengo, però, che la realizzazione di una squadra di giocatori provenienti da ogni parte del mondo (Inter = Internazionale) faccia onore a Moratti.
Chè è un italiano, un imprenditore ma, soprattutto, un uomo.

Marta M. 24.05.10 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io so che Schifani ha fatto la fila per due notti per comprare il biglietto e ha pagato di tasca sua anche il viaggio... ah, no! Forse l'ho solo sognato, dopotutto l'altra notte mi sono addormentato mentre leggevo Utopia di T. More

massimo orru (lianu), cagliari Commentatore certificato 24.05.10 09:16| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE BALOTELLI E' ITALIANO!!!!!
Comunque la rovina di quella partita è stata la presenza di schifani......se penso che faceva l'autista dei mafiosi...

ely . Commentatore certificato 24.05.10 08:32| 
 |
Rispondi al commento

UN ' INFORMAZIONE PER TUTTI:
LA COREOGRAFIA INIZIALE DEI TIFOSI DELL' INTER COMPRENDEVA UN' ENORME TRICOLORE ITALIANO!

GRAZIE MOURINHO, SE TE NE VAI L' ITALIA PERDERA' UN GRANDE PERSONAGGIO E UNA GRANDE PERSONA CHE SI OPPONE AI FINTI GIORNALISTI ITALIANI. CHE SCHIFO CHE FANNO!
GRAZIE INTER.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 24.05.10 08:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Indovinate un pò per chi votano sti ignoranti di giocatori ricchi per caso?

Penso non sia difficile indovinare....ma quanti coglioni ho visto seguire sta massa di ricchi ignoranti....addirittura ho visto dei coglioni arrampicarsi sui lampioni rischiando la loro miserevole vita per sventolare una bandiera senza nessun valore.....ma andate un pò affanculo

Giuseppe G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.10 07:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come nell'economia cosi nel calcio,
senza il merito dei mercenari stranieri, 11 in campo,e l'altro sedudo in panchina, col "CAZZO" avrebbero preso la Coppa se fossero stati soltanto "PADANI".

Arturo T. 24.05.10 05:38| 
 |
Rispondi al commento

Moratti, Materazzi, Tronchetto e Schifani. Senza dubbio molto meglio il faccione nero da cazzone 20enne di Balotelli delle facce di merda di cui sopra.

ps_L'inter rimarrà sempre una società di merda finche il presidente sarà Morutto con annesso Tronchetto dell'impunità.


ma che calcio e calcio...

italiani stupidi e ignoranti, anche in questo caso con le solite fette di salame sugli occhi.

Figurarsi se questi straricchissimi calciatori, allenatori e dirigenti se ne fottono qualcosa dello sport...

chiamiamolo con il suo vero nome:
miniera d'oro...


Francy V. 24.05.10 00:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a parte che ieri ha comunque vinto una squadra italiana, al di là della cittadinanza che avevano i singoli giocatori, e che la vittoria è stata meritatissima, vorrei dire a chi ha scritto questo post che tra gli italiani ha dimenticato BALOTELLI che era l'unico che, faceva perfino tenerezza, ha tenuto la bandiera attorno al collo a mò di mantello per tutto il tempo e l'aveva anche all'arrivo all'aereoporto di malpensa quando sono atterrati. Per caso chi ha scritto l'ha volutamente dimenticato perchè è nero e quindi non italiano puro sangue? c'entra come al solito il razzismo in tutto questo????

Alessandra De Rossi 23.05.10 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno mi spiega che 'azzo c'entra questo post (e relativi commenti) con il Blog ?
Forse si dovrebbe aprire una nuova rubrica intitolata la 'Gazzetta del Grillo', cosi' iteristi, milanisti, juventini, etc. se le potranno cantare a vicenda su chi e' il piu' marcio.


PS.: O forse questo e' l'unico spazio in cui potete rosicare?

matteo d. Commentatore certificato 23.05.10 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia non se ne parla proprio (e dopo vedremo perché) ma nell'Europa sportiva è l'argomento più gettonato in questo periodo.

L'oggetto delle denunce morali è ancora una volta la squadra che in queste settimane gonfia d'orgoglio il petto dell'Italia pallonara: l'Inter di Massimo Moratti. Ci sono relazioni forse inopportune che intercorrono tra la società nerazzura e alcuni uomini chiave all'interno dell'Uefa.

L'oggetto delle lamentele della stampa inglese (il Chelsea è stato fatto fuori dall'Inter ai quarti dopo un serie di contestati episodi arbitrali) e quella spagnola (che ci è andata giù ancora più pesante, anche perché il Barcellona è stato eliminato dopo due arbitraggi contestatissimi) è la lobbyng che la società di via Durini ha messo in piedi per contare di più anche in Europa proprio a partire dal 2008.

Gli "onesti" che ai tempi di Calciopoli nel 2006 non parlavano con gli arbitri (ma poi si è saputo che Moratti incontrava negli spogliatoi i direttori di gara) e non avevano rapporti con i designatori (ma poi si è scoperto che Facchetti invitava a Milano Paolo Bergamo per ritirare "regalini" nell'ufficio di Moratti) hanno infatti costruito in questi anni di regno incontrastato in Italia, anche un saldissimo impero mediatico e affaristico in Europa.

Torniamo al 2008: Walter Gagg, amico intimo e braccio destro di Blatter, è da tempo capo della commissione stadi della Fifa. Dopo l'ottima esperienza di Guido Rossi (l'uomo che ha stabilito di cancellare la Juventus e di consegnare lo scudetto 2006 all'Inter), anche lui per molto tempo a libro paga Moratti nonché ex consigliere d'amministrazione dell'Inter, come Tronchetti Provera che ha disposto le intercettazioni illegati che hanno inchiodato la Juve in serie B

continua al link

http://www.sportest.it/Caleidoscopio/La-lobby-degli-onesti.html

Luca Farisi 23.05.10 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Interisti siete fantastici!
Non che i milanisti siano da meno, ma stasera è stata la grande serata neroazzurra in Champions League! E' stato bellissimo vedervi esultare a Madrid, avendo speso centinaia di euro per esserci! Voi, gente comune in tempi di crisi...Quale immensa fede! E in successione vedere esultare Moratti e Tronchetti Provera! Un petroliere che compra giocatori con i nostri polmoni ed un amministratore che ha distrutto la Telecom, rendendoci tutti più poveri ed arretrati! Interisti siete fantastici, se solo la Chiesa di Roma avesse dei martiri come voi! Gioite gioite ed esultate a pieni polmoni con somma Letiza (Moratti)

paolo p 23.05.10 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Durante le elezioni comunali di aosta del 23 maggio 2010 il gruppo Pd ha fatto propaganda fino a due ore prima della chiusura del voto attraverso facebook malgrado più volte e più persone li avessero invitati a non farlo.
Che ne pensa? Io sono solo stato svilaneggiato per aver chiesto il rispetto del silenzio pre voto.

Bruno Fracasso 23.05.10 23:06| 
 |
Rispondi al commento

come dire una mano lava l'atra ...

hanno fatto una bella figura la rai piduista ruffiana ha ripreso il loro profilo migliore la loro bella faccia da culo

la p2 vi tromberà le mogli ma voi italieni sarete contenti 23.05.10 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I veri coglioni sono quelli che seguono questo sport di merda!!!! Alla vostra faccia tifosi idioti...loro (i calciatori) tutti milionari e voi poveracci in canna che tra poco perderete (se non l'aveta già perso) il vostro posticino da 1000 euro al mese.....e la ciliegina sulla torta il tronchetto in tribuna a godersi lo spettacolo....

Che paese di coglioni!!!!

Mario Girotti 23.05.10 21:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Storicamente il Inter non era una squadra di internazionali?

Ma anche a me ha dispiaciuto che non ci fosse nessunissima bandiera italiana.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.10 21:21| 
 |
Rispondi al commento

C'era anche Balotelli...
Il fatto che te ne sia dimenticato può far pensare male la stampa e gli interisti.

Comunque sia, brava inter. Attualmente la più forte. Peccato che ha una società che per diventare tale ha usato dei mezzi non proprio "sportivi".

Alessandro Pescini, San Casciano V.P. Commentatore certificato 23.05.10 21:12| 
 |
Rispondi al commento

C'era anche ignazio lo rutto che ballava e cantava fuori dallo stadio... non l'avete visto? Meglio x voi.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.10 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche Balotelli è italiano.

Simone Tomirotti 23.05.10 21:01| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
DA "NON TIFOSO INTERISTA" NON E' MANCATO NULLA PER ROVINARE LA SERATA AI TIFOSI INTERISTI,IL DISTRUTTORE DELA TELECOM E IL RAPPRESENTANTE DEL NONNO PSICOPEDOMAGNACCIA'NANO BERLUSCONI,SIAMO "UNICI" QUANDO VOGLIAMO FARCI RICONOSCERE........
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 23.05.10 20:55| 
 |
Rispondi al commento

sono rimasto letteralmente SCHIFATO dal vedere tronchetto dell'infelicità allo stadio al momento delle premiazioni...pensare che questo delinquente sia ancora a piede libero mi fa proprio incazzare,pensare a tutti i soldi che ha spolpato dalla telecom...
più andiamo avanti più mi sento SCHIFATO a far parte di questa nazione corrotta fino al midollo...
ma non si riesce proprio a mandarlo in galera???
almeno non metterlo più ad alti livelli dirigenziali a muovere i soldi pubblici...sarei disposto anche a condonargli la galera ,solo per vederlo andare in pensione...
mah........sono SCHIFATO

umberto c., alba Commentatore certificato 23.05.10 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe bello vedere la classifica del campionato ponderata all'investimento della stagione. Chi ha speso meno parte da zero tutti gli altri con valore negativo proporzionalmente alla squadra che parte da zero.
Non avremmo il campionato più bello del mondo (ma siamo sicuri che sia quello italiano?), ma ci sarebbe una gara a chi spende meno e di questi tempi sarebbe un bell'esempio.

Andrea P. 23.05.10 20:50| 
 |
Rispondi al commento

I tifosi possono ringraziare Milito,31 anni, comprato dal Genoa, unica squadra italiana che aveva creduto in lui, visto che i grandi manager dell' Inter dopo aver comprato mezzo mondo si sono accorti che per giocare al calcio serve professionalità non grandi nomi.

hyper tak 23.05.10 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Oltre al fatto che c'era qualche bandiera italiana, vedere Schifani alle premiazioni mi ha un po' rovinato la serata...

Giulio S. 23.05.10 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la sentenza-Bosman degli anni '90, i calciatori comunitari sono equiparati a tutti gli altri lavoratori comunitari, e quindi non ci possono essere limitazioni sulla loro circolazione.
Purtroppo abbiamo perso, se mai l'abbiamo avuto, il senso della nazione, per cui una squadra di calcio italiana non è un'azienda qualsiasi ma rappresenta l'Italia, e quindi non è corretto che gli stranieri in campo siano più di cinque undicesimi.
Se il nostro campionato di calcio si chiama campionato di calcio ITALIANO ci sarà un motivo!
Ora come ora il calcio è una multinazionale e i campionati di calcio nazionali sono solo le sue filiali.

...insomma, dello sport non c'è più traccia...

Luigi Vicenza, Vicenza Commentatore certificato 23.05.10 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intanto mia zia che ha 80 anni stasera è senza telefono: le hanno venduto un cordless e ritirato il vecchio telefono così c'è stato un black out e oltre a non avere illuminazione, non può nemmeno più telefonare! TELECOM = Ladri e farabutti

bertha boxcar Commentatore certificato 23.05.10 20:33| 
 |
Rispondi al commento

La cosa sconcertante che dovrebbe far vergognare un qualsiasi tifoso di CALCIO è che in nessun altro SPORT si trascente la pura e semplice contrapposizione agonistica e si riempie uno SPORT (diventato squallido) di contrapposizioni sociali, intellettuali, politiche e culturali andando a credere che se vince la tua squadra tu automaticamente risulti MIGLIORE di UN ALTRA PERSONA e hai il diritto di fare quello che VUOI.
MORTO A TORINO - 60 ANNI ACCOLTELLATO DA UN INTERISTA CAMPIONE D'EUROPA.

Fabio B. 23.05.10 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera ho visto la partita della Champions: Inter bravissima, Mou da sogno; è questo che conta, il resto è contorno.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 23.05.10 20:20| 
 |
Rispondi al commento

La capitale della padania rappresentata da una squadra totalmente di extraitaliani..na comica.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.10 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Milano leghista, ciellina e mafiosa festetggia la vittoria di una squadra stracolma di extracomunitari.

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.10 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai fatto un errore, l'unico nome che dovevi scrivere con la lettera maiuscola era quella del grande Sandro,,,gli altri sono delle nullità,,,

Pseudomonas 83 Commentatore certificato 23.05.10 20:11| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori