Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Lotteria Elettorale


Il Parlamento è incostituzionale
(4:18)
Grillo_Ghedini.jpg

Il pesce puzza dalla testa e la testa è il Parlamento. Deputati e senatori non servono il loro Paese, ma il loro signore, il loro benefattore. L'Italia è un sistema vassallatico-democratico. Tutti i deputati e i senatori sono stati nominati dai padroni dei partiti. Coloro che comandano in Parlamento, e quindi nel Paese, si contano sulle dita di una sola mano. Pdl e Pdmenoelle hanno instaurato una dittatura parlamentare.
Nessun deputato o senatore chiede la revisione immediata della legge elettorale che impedisce la nomina diretta del candidato da parte dei cittadini. Nessuno di loro si dimette dalla vergogna. Nessuna Istituzione interviene, men che meno Morfeo Napolitano. Eppure, con questa legge elettorale, nuove elezioni politiche sono inutili. Una presa per il culo e uno spreco di denaro pubblico. Non ha senso andare a votare con una legge incostituzionale (a proposito perché non si esprime la Divina Corte Costituzionale?). In caso di fine della legislatura è più semplice e corretto che Casini, Berlusconi, Bersani e gli altri si riuniscano in concilio, decidano le liste elettorali e le comunichino al popolo. Il risultato sarebbe uguale senza scomodare decine di milioni di italiani.
Siamo ritornati ai vassalli e ai servi della gleba, come nel Medio Evo. "Il vassallaggio era un rapporto di tipo personale che si instaurava nel sistema vassallatico-beneficiario. Si trattava di "contratto" privato tra due persone, il vassallo e il signore: il primo si dichiarava "homo" dell'altro, durante la cerimonia dell'"omaggio", ricevendo, in cambio della propria fedeltà e del servizio, protezione dal signore. Il sistema feudale prevedeva l'immunità, il privilegio di non subire, nei confini della signoria feudale, controlli da parte dell'autorità pubblica." Il sistema vassallatico-democratico italiano è identico, anche nel privilegio dell'immunità parlamentare. Ma forse oggi è peggio. Io ho un sospetto, pur non avendone le prove, che l'attuale "contratto" tra vassallo e "homo" per rivestire una carica parlamentare possa essere economico. Un milione di euro o una cifra importante in cambio di un posto assicurato in Parlamento. Non sarebbe strano, né improbabile. Chi dispone dei seggi li può vendere o mettere all'asta. Il seggio è un bene tangibile, centinaia di migliaia di euro all'anno, pensione assicurata, visibilità, benefit di ogni tipo. E' il miglior investimento possibile, meglio dei fondi o dei titoli di Stato. Molti sarebbero disponibili a pagare.
Il Parlamento è diventato una risorsa economica, va trasformato in una Lotteria Elettorale. Si vince un soggiorno di cinque anni a Palazzo Madama o a Montecitorio. Il primo premio è la Presidenza del Consiglio. Le casse dello Stato migliorerebbero e anche la democrazia.

grillomannarosmall.jpg E' possibile prenotare Un Grillo mannaro a Londra, Ecologia, cultura e crisi finanziaria in un incredibile viaggio oltremanica. In omaggio il DVD del primo, mitico V-Day "Parlamento Pulito" all'atto dell'acquisto per chi prenota la copia
.

lasettimanabanner.jpg

16 Mag 2010, 15:18 | Scrivi | Commenti (644) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

ADESSO DICO BASTA!

La politica è diventata una delle più importanti attività del Paese. Non soffre la crisi, i suoi addetti aumentano ogni anno. I loro stipendi crescono e non temono licenziamenti. La politica è il primo settore improduttivo, ma il meglio retribuito. Dicono di voler combattere l’assenteismo e i fannulloni della Pubblica Amministrazione e poi quando Tremonti si presenta alle Camere per annunciare la gravità del momento di crisi, in Aula sono presenti, a dire tanto, una trentina di parlamentari su 630. Gli altri 600 se ne stanno a godersi i 25.000 euro che ogni mese fottono ai contribuenti. Non si capisce come possa fare un intero popolo a sopportare tutto questo, a non accorgersi o ad infischiarsene del fatto che oggi vivono di politica in Italia centinaia e centinaia di migliaia di persone (politici, portaborse, segretarie, impiegati, giornalisti, faccendieri, ecc, ecc) che hanno come unico obiettivo quello di farsi i propri affari, aumentarsi i loro stipendi in barba a qualsiasi crisi e a qualsiasi logica contrattuale, accrescere privilegi, occasioni di profitto alle spese della collettività, a spese nostre! Fino a quando pensano di trovare i soldi per andare avanti attingendo sempre e soltanto dalle nostre tasche? Non saprei dire. So soltanto che stasera non guarderò Annozero e che sabato leggerò un bel libro, invece di vedere la partita dell’Inter. Sono stufa di sentir parlare dei miei problemi, da gente che guadagna milioni di euro, sono stufa di fare il tifo per chi tira due calci al pallone a peso d’oro. Adesso dico basta!

>>> DIVENTA ANCHE TU UN REPORTER DI LiberalVox


Mi stò chiedendo se in italia esiste un
Ilmars Poikans, Robin Hood lettone.

Provate a guardare a questo indirizzo:
http://www.presseurop.eu/it/content/article/256091-ilmars-poikans-il-robin-hood-lettone

In italia non é solo la politica a far precipitare
il paese, ma lo sono anche tutti quei dirigenti,
direttori e quant'altro, che disponendo di stipendi
e fondi statali, sono ben ancorati al potere che
detengono sul terrritorio. Tutta gente che ormai essendo
assunta (e con quali stipendi?) non potranno mai più
essere sostituiti fino alla pensione.
Domanda quanti sono e quanto vengono pagati i consulenti
assunti dai partiti, dal governo dalle regioni e dai comuni,
senza trascurare sanità e altri enti pubblici?

Enrico Poggiani 22.05.10 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno Caro Beppe,
Sono un consigliere comunale di 25 anni di Robbio.
Ho creato un gruppo di giovani attivi e mi piaceve avere un Suo commento alla mia iniziativa....
La ammiriamo tutti e spesso prendiamo spunto dalle Sue idee.
Attendo un Suo commento.
Grazie
Roberto Francese
il link è:
http://www.facebook.com/group.php?gid=122732521085770&ref=mf
Volevo sottoporre alla Sua attenzione anche ROBBIO, la città in cui vivo....
Robbio è una piccola cittadina della provincia di Pavia, con meno di 10.000 abitanti a circa 10 minuti da Vercelli, Novara e Vigevano, circa a metà strada tra Milano, Torino e Pavia. 45 minuti di macchina da tutte e tre.
Faccio una piccola premessa, Robbio è stata recentemente proclamata “Capitale Italiana del Volontariato” in quanto è la cittadina con il più grande numero di volontari (in%) d’Italia.
Il Tg5, Radio DJ e il Corriere della Sera hanno riservato un ampio spazio a Robbio ed i suoi volontari.
Recentemente anche la GUINNESS WORLD RECORDS LTD Company ci ha confermato l'iteresse di conferire a Robbio il titolo mondiale di “City with the highest percentage of volunteers”.
Questa procedura durerà alcuni mesi, ma una volta ottenuta il titolo, l’impatto e il ritorno mediatico saranno di livello mondiale!
Per celebrare degnamente questo avvenimento, si è pensato di fare un concerto di Vasco e la Sua Band a Robbio, che vista la posizione geografica strategica e la location in aperta campagna, potrebbe raggiungere proporzioni “epocali”(anche 200.000 o 300.000 persone).
Si pensava come data indicativa settembre 2012, il giorno prima del famoso “Palio di Robbio”.
Non voglio dilungarmi più di tanto. Potete dare un’occhiata al sito www.robbionelcuore.it per farti un’idea, e li troverete i link ad alcuni siti delle associazioni robbiesi e del palio.
Mi rendo conto che avere Vasco e la Sua Band a Robbio è quasi un’utopia… ma a Robbio abbiamo visto che credendo nelle utopie si ottengono risultati incredibili!

Roberto Francese 22.05.10 11:19| 
 |
Rispondi al commento

L'UNICA COSA CHE CI ACCOMUNAVA ERA QUELLO DI ESSERE UOMINI!

OMOLOGAZIONE
Come difenderemo le nostre creature da tutto ciò che ci circonda?
In che modo gli spiegheremo l’egoismo che ha invaso questo umano?
Come ci giustificheremo di questa violenza gratuita fatta a dei pargoletti? Che imbarazzo per questi nuovi e ligi amministratori, spiegare al Supremo, che, per mettere in ordine alcuni conti, bisogna privare di un pezzo di pane dei fanciulli solo perché di colore; poiché, a loro dire, i genitori sono dei furbi.
Provate a spiegarlo ai vostri figli con la pancia piena quello che avete fatto!
“Fatto!”
Se loro vi applaudiranno spiegatelo alle donne del vostro paese.
“Fatto!”
Se anche loro saranno convinte di quello che avete rivelato dichiaratelo ai vecchi della vostra regione!
“Fatto!”
Se anche loro loderanno quello che avete compiuto descrivetelo ai politici contrapposti.
“Fatto!”
Se anche loro esalteranno quello che avete messo in atto comunicatelo a tutta la Padania.
“Fatto!”
Se tutto questo Popolo, con la “P” aperta, monodimensionale, vi applaudirà rivolgetevi agli Intellettuali Meridionali nei quali l’essenza è ancora greca e la vernice è latina.
“Purtroppo, abbiamo constatato che sono dei veri perditempo, continuano a giocare, ancora, con le parole. Noi, non vogliamo essere contaminati da loro”.
Perché?
“Sa, cosa ci hanno risposto quegli allucinati? Che il nostro è un genocidio bianco e che per loro:
diventare uomini è un arte
ed essere uomini è amare Dio”.

VINCENZO CACCAMO 22.05.10 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Avevano promesso più inglese ed informatica, ma arriva la Bibbia

Strano che questa notizia non si legga sui principali giornali. Avevano promesso una scuola pubblica al passo con i tempi, con più inglese ed informatica. Invece grazie ad un accordo tra Ministero dell’Istruzione e l’associazione Biblia, nelle scuole approderà lo studio della Bibbia. Inizialmente lo studio della Bibbia verrà riservato al biennio delle scuole medie superiori. Non sarà costituito un nuovo corso di studi, non sostituirà l’ora di religione, ma la Bibbia verrà inserita nei programmi di Italiano (Viene spontaneo il sospetto: l’hanno fatto per impedire che chi non sceglie la “religione cattolica” nel suo curriculum, non possa evitarla?).

P.S.

quando lo stato “laico” italiota imporrà che i professori di Italiano abbiano l’Imprimatur del vescovo per potere essere assunti per insegnare? E, se per caso non fossero più “graditi al vescovo, devono continuare ad essere pagati dallo stato italiota…pur non potendo più insegnare questa materia? (Non è fantascienza: è’ ciò che succede per gli insegnanti di religione cattolica…giacchè non esiste la materia “storia delle religioni”, o altro simile: è SOLO “religione cattolica”). Per favore, non dite che serve ad integrare gli studenti islamici, ebrei e cattolici (le tre religioni monoteiste si basano tutte sulla bibbia)…E’ FALSO!

Antonino Genova 22.05.10 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Il Presidente del Consiglio Direttivo Generale Cesare Patrono (AeroClub di Savona, aeroporto di Albenga), è la stessa persona che ha falsificato le fatture presentate al Comune di Varazze a seguito della prestazione delle Freccie Tricolore del 2008. Basta chiedere in comune: lo sanno tutti!
Sarebbe meglio stare attenti, no?
Stefano Rossi
Imperia

Stefano Rossi 22.05.10 00:04| 
 |
Rispondi al commento

E p c.
#@#@
Rif. http://www.haisentito.it/articolo/silvio-berlusconi-caso-appaltopoli-punire-chi-ha-sbagliato/25785/
Alla No[quiLoDicoel'Nego]AccattivanteE.Fede
...........................................................................
But [Indubitam.noticeable journalist]V.FeltriTERM
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
°Qui di seguito ownSomeBaMBaNàad” ..ca.inopinatamente(sic) etc.(ahinoi):
ParaCipputesco[NoTafazzian]Parere
:::::::::::::::::::::::::::::::::::
Alla luce che in pubblico consesso
ha fatto anche la Comuniùun[
e quindi -foss’anche di sguincio -
CREDE in Gospel Values..”not malaIdea
increases his Character Peculiarity
conjugated with..pourParler..WhyNOT.. Ratzingerian[Lombardian]AppreciatedVIRTUES”.
Otherways, some people, beginning with Younger., more & more often will go ABROAD [peut-etre..having has typical Reference
veryNiceROVERSImAgAzInE].
Bye,Sergio Conegliano
(p.i.elettronico/g.pubblicista,67enne)
° x docum.arch. in ambito casistica “Non c’è TeXt”
..Simil p.za v.le aVVedutAsez.PoLiTiCS di preminente (...) quotidien...

Sergio Conegliano 21.05.10 07:33| 
 |
Rispondi al commento

http://alministroalfano.splinder.com/

Tralasciando i problemi inerenti l’espulsione,peraltro già risolti autonomamente in quasi tutte le repubbliche ex sovietiche che, con la regia di quei pubblici ufficiali moscoviti definiti corrotti dall’ex Console italiano a Mosca, mi inserirono nella lista delle persone il cui soggiorno sul loro territorio non era gradito, e sorvolando per il momento sulla sfilza di sbagli medio-piccoli conseguenti alla scarsa dedizione al lavoro (molto vicina alla cafonaggine) con la quale ogni abitante del Pianeta Terra sarebbe costretto a confrontarsi se mettesse piede in certe Rappresentaze della “Seconda” Repubblica Italiana, mi soffermo sul lato più delirante dell'atteggiamento assunto nei miei riguardi. A tal proposito, la mia irrilevante conoscenza della Legge italiana e delle Convenzioni internazionali, rispetto a quella che invece avrebbe dovuto possedere l'allora già Capo della Diplomazia Franco Frattini quando gli strafalcioni promossi dalla sua "Intelligence" lievitavano nel mio sconcerto e strabiliavano anche il suo omologo tajiko, non riesce tuttora a creare un collegamento logico e sensato tra la detta "buona fede" ed il fatto che la stessa mi obbligò a risiedere per circa 4 anni, con un passaporto scaduto o con la fotocopia sbiadita dello stesso, in un Paese reduce da una guerra civile che causò più di 55mila morti; in un Paese ritenuto tra i 6 più corrotti in una lista che ne elencava 150; in un Paese confinante con il tumultuoso Afghanistan per 1200Km; in...

Yves Toniout Commentatore certificato 20.05.10 17:06| 
 |
Rispondi al commento

per il dott Santoro Michele, non posso credere
della sua lasciata alla Rai per un puro problema
di danaro, Annazero viene cosi azzerato !!!!, un vero buco di formazione; capisco che non puo' parlare fino a che a defintivamente firmato
questo deprecabile accordo, non sono convinto
e penso molti altri non siano convinti come me di questa cosa che mi lascia veramente perplesso e, nel caso affermativo veramente deluso con un senso di vuoto totale. mi auguro che ci ripensi, o perlomeno che lasci, ma faccia ritorno sotto altra veste nel web. o in qualche altra rate in modo che la sua /nostra battaglia possa proseguire fino al raggiungimento della Vittoria
finale. Con stima e un per il momento un po' deluso.
Max Giovanelli

marcello gabbani, milano Commentatore certificato 20.05.10 11:12| 
 |
Rispondi al commento

AVETE CONSEGNATO IL PIEMONTE ALLA DESTRA ! ! !

ANDATE A CAGARE VOI E I VOSTRI LECCACULO TRAVESTITI DA RIBELLI

GIO GIO 19.05.10 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Le prossime Elezioni ( Politiche o Amministrative che siano) devono basarsi fortemente, se non totalmente, sulla ESTRAZIONE A SORTE DEI CANDIDATI (scelti tra persone disponibili e naturalmente in possesso di requisiti basilari)

Sergio Pontiggia 19.05.10 13:11| 
 |
Rispondi al commento

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§


Magari fossimo in un sistema feudatario!
Lì il signore si prendeva cura persino dei servi della gleba, non solo dei vassalli... Era nel suo interesse che i braccianti stessero bene affinchè lavorassero la terra.
Inoltre un contadino nn moriva mai di fame.
Qui invece siamo trattati come schiavi.
Per vedere la realtà, senza fregature, visitate il sito:

http://www.anakedview.com/

Troverete articoli riguardanti la comunicazione politica, riflessioni sulla società e molto altro…

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

spaceboy spaceboy Commentatore certificato 18.05.10 18:07| 
 |
Rispondi al commento

BRUNETTA: "Invito tutto il mondo sindacale a stare dalla nostra parte”.

Stia tranquillo Signor Ministro. Il sindacato in Italia non è mai stato dalla parte dei lavoratori ed anche in questa occasione non sarà capace di deluderLa! Di fatto, cosa fanno Cgil, Cisl e Uil? Di cosa parlano? Dove vivono? Ma chi rappresentano, se non i loro strettissimi e personalissimi interessi? Ma li avete visti arrivare ad una assemblea o ad una manifestazione? Si presentano con la macchina di servizio, l'autista, la scorta e... il portafoglio sempre gonfio! I lavoratori a stipendio fisso e i pensionati di un'Italia a due velocità, non si riconoscono più nei loro privilegi, nella loro corruzione, nei loro sprechi e nelle loro manovre tutte tese a distorcere la realtà dei fatti! Vergognatevi voi tutti che state trascinando la vita di questo Paese nel baratro e manovrate il futuro di ognuno di noi come se fossimo dei pupazzi! Uscite fuori e guardatevi intorno, portate i vostri passi nei vicoli, nelle piazze, nelle scuole, negli uffici pubblici, nelle case, nelle corsie degli ospedali... lì troverete gli effetti del vostro disastro! Ma quale cambiamento state attuando, chi rappresentate? Ci state soltanto frugando nelle tasche per rubarci anche l'ultimo spicciolo! Guardate per una volta nelle vostre tasche, nei vostri privilegi, nelle vostre indennità, nei vostri doppi e triplici stipendi ed in tutto ciò che lo Stato vi rimborsa a danno di tutti... Ecco il vero spreco! Ecco il vero deficit! Questi gli unici tagli da fare! Smettiamola con questa politica ridicola e vergognosa! Ciò che manca in Italia non sono nuove leggi e altre tasse. Di norme e di tasse ce ne sono fin troppe! Mancano i controlli e le ispezioni in tutti i settori! Andiamo a controllare l'operato in termine di qualità di ogni pubblica amministrazione, le piante organiche, il carico di lavoro e la produttività di ogni singolo dirigente! Quanti dovrebbero andarsene a casa?
>>> CONTINUA SU:


ARRIVERà IL GIORNO IN CUI SI DOVRà FARE LA RIVOLUZIONE, E...NON POTRà DURARE PIù DI DIECI GIORNI PERCHè:
ABBIAMO TUTTI QUALCHE RATA DA PAGARE!!!
TASSO ZERO, DIVENTA SCHIAVO ANCHE TU!
PUBBLICITà PROGRESSO

tre coscienze 18.05.10 13:55| 
 |
Rispondi al commento

non c'è bisogno di mettersi l'elmetto per essere un dittatore!
Spegnete la televisione e Re Silvio I° da arcore e tutti i suoi sudditi saranno sconfitti.

The Nuntius 18.05.10 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Per vedere la realtà, senza fregature, visitate il sito:

http://www.anakedview.com/

Troverete articoli riguardanti la comunicazione politica, riflessioni sulla società e molto altro...

spaceboy spaceboy Commentatore certificato 18.05.10 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Il re di Giordania ha chiuso il Parlamento perchè i deputati, che vengono pagati a seduta, si sono riuniti troppe volte per approvare una legge che NON faceva gli interessi del popolo. Hanno dovuto lasciare il parlamento, consegnare il passaporto e l'auto. Non è che il re di Giordania possa fare un salto qui da noi???

Alessandra Ziliotto 17.05.10 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pietro Romeo nell’interrogatorio del 30 settembre scorso, ai pm di Firenze Crini e Nicolosi ha detto che Berlusconi fu il mandante delle stragi di Roma, Firenze e Milano del ‘93. Confermando e rafforzando quando dichiarato da Gaspare Spatuzza.
Romeo, già interrogato nel giugno del ‘96, ha sostenuto di aver appreso del ruolo dell’attuale presidente del consiglio dei piduisti da un altro killer. Per queste dichiarazioni Berlusconi e Dell’Utri sono di nuovo indagati.

Ecco alcuni passaggi dell’udienza.

Pm chiede a Romeo: “Spatuzza vi ha fatto il nome di Berlusconi, cioè qual è il motivo, il movente suo per fare questi attentati? Ne avete parlato? Giuliano (altro componente del commando stragista ndr) glielo ha detto?” .
Romeo conferma e risponde: “Ricordo che Spatuzza rispose a Giuliano che il politico che diceva a Giuseppe Graviano di continuare a mettere le bombe era Berlusconi. Non si trattava di una battuta. Stavamo parlando di armi in quel momento e di altri argomenti seri. Giuliano chiese se il politico dietro alle stragi fosse Andreotti o Berlusconi e Spatuzza rispose Berlusconi. La motivazione stragista di Cosa Nostra era quella di far togliere il 41 bis. Non ho mai saputo quali motivazioni ci fossero nella parte politica. Noi eravamo esecutori. Giuseppe Graviano aveva fatto questi discorsi, che si doveva fare attentati con bombe, perché lo aveva detto un politico di farle. Il politico diceva di fare questi attentati a cose di valore storico artistico. Gaspare Spatuzza mi disse che era Giuseppe Graviano che andava a trovare il politico con il quale aveva i contatti“.

Lev Davidovič Bronštejn (lev trotsky) Commentatore certificato 17.05.10 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Perchè Sig. Grillo non si candida alle prossime elezioni? Io sono sempre stato un Suo simpatizzante, per tutte le Sue idee assolutamente rivoluzionarie per il nostro paese (anche perchè a dire la verità Lei è l'unico che propone idee), l'unico motivo per il quale La vedo con un po' di "antipatia" è il fatto che: Lei è seguito da molti sostenitori, le Sue idee sono fantastiche, tutti Le chiedono di mettersi in politica, ma Lei (fino alle ultime regionali) ha solo parlato, dicendo (giustamente) che Lei non è un politico ma un comico. In Italia non ci sono politici, non esistono, e in quel varietà che mandano in onda ogni giorno negli edifici politici italiani (che deve essere anche noioso dato molti dormono), c'è di tutto, perchè non può starci anche un comico? Quantomeno è un comico con un'intelligenza ed una cultura che gli altri attori possono solo immaginare di avere. Alle regionali in cui Si è presentato ha ottenuto un discreto successo (per essere la prima volta), che i signori dei "grandi" partiti hanno voluto leggere come un segno di protesta degli elettori. Io non sono andato a votare, e non lo farò più finchè non saprò per cosa voto, nessuno parla di programmi!!! loro in tv sventolano questi libri enormi (che sarebbero i programmi), ma nessuno sa cosa c'è scritto, per me potrebbe traquillamente essere un sussidiario di qualche scuola media!!! Lei presenta un programma online chiunque può leggerlo e valutarlo, dovrebbe solo sponsorizzarlo un po' di più, io ho scoperto che esisteva solo dopo le elezioni perchè il tg ne ha parlato (casualmente) troppo tardi. Provi a candidarsi sicuramente il mio voto lo prende e credo quello di molti altri, e se dovesse andare bene metta in atto ciò che sponsorizza =)
Finalmente mi sono tolto lo sfizio di dirLe queste cose, spero le legga.
Buon lavoro
Cordiali saluti
Ivan G.

Ivan G. 17.05.10 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Propongo una leggina semplice semplice:
Chi dichiara guerra a qualcuno deve partire in prima linea!

G.Ramaccini 17.05.10 17:48| 
 |
Rispondi al commento

L'abominevolezza di tale buona fede è perdonabile soltanto da qualche baciapile che predica i valori della famiglia nelle aule del Parlamento...

Se la Procura della Repubblica riterrà opportuno e doveroso tutelare i miei interessi...

http://alministroalfano.splinder.com/post/22101862/governo-berlusconi

Yves Toniout Commentatore certificato 17.05.10 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

incredibile come, tra tutte quelle accuse terribili che ha detto Grillo, abbia trovato da ridire solo sul nomignolo

benedetto santino 17.05.10 16:48| 
 |
Rispondi al commento

ed andiamo pure alle condoglianze di Stato. Ancora - 2 per la cosidetta pace, più un certo numero di feriti. ma è conveniente? è conveniente sacrificare vite per uno Stato che ci ammazza ogni giorno a favore dei ladroni del tempio? ma non c'è nessuno di coloro che sono stati votati dagli Italiani che si oppone? va tutto bene? è normale? è bellissimo? stiamo vivendo un video gioco da far impallidire i giochi dei gladiatori?
è più importante uno scudetto che una vita umana?
siamo così ridotti male? allora stasera tutti all' happy-hour beceroso??!!
king regards.

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 17.05.10 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Roberto Scannapieco

credere o no all'evoluzione umana è come credere o no in Dio
nessuno può dimostrarti che esiste e molti possono dimostrarti che non esiste
ma tra un mondo che non crede nella possibilità di cambiare le cose in meglio
e un mondo che non vi crede affatto
io preferisco il secondo
se non altro perché in tal modo mi metto nelle condizioni di cercare di cambiare io qualcosa
La storia non è mai stata fatta dai pessimisti
I rinunciatari aiutarono sempre il male
I grandi rivolgimenti si ebbero grazie a degli utopisti che si chiamavano Luther King, Gandhi, Mandela, Salk,.. e ad altri utopisti che li seguirono sulla strada della speranza.
Io non posso essere un Mandela o un Gandhi, ma posso sempre essere una Rosa Park e fare avanzare il mondo col mio sì e col mio no.
C'è un ottimismo della ragione e un ottimismo della disperazione, ma anche il più piccolo di questi potranno fare sempre di più del pessimismo della volontà.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.05.10 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stipendi Pa, Brunetta assicura:
"niente tagli, non stiamo come Atene"

...siamo messi peggio!

Lev Davidovič Bronštejn (lev trotsky) Commentatore certificato 17.05.10 15:05| 
 |
Rispondi al commento

RICORDO AL BLOG IL 139°ANNIVERSARIO DELLA SETTIMANA DI SANGUE ( DAL 21 AL 28 MAGGIO 1871) DELLA "COMUNE DI PARIGI" UNICO ESEMPIO NELLA STORIA UMANA DI GOVERNO DEL POPOLO. IN QUESTA SETTIMANA SONO STATI UCCISI CIRCA 50000 PARIGINI DAL GOVERNO FRANCESE CHE, DALL'ASSEMBLEA NAZIONALE, AVEVA PERSINO ESAUTORATO GARIBALDI UNICO GENERALE A NON ESSERE STATO SCONFITTO DAL NASCENTE IMPERO GERMANICO (GUERRA FRANCO-PRUSSIANA) E DIFESO SOLO DA VICTOR HUGO CHE SI DIMETTERA' PER PROTESTA. CHIEDO A TUTTI QUANDO COMINCEREMO A PRENDERCI QUELLO CHE CI SPETTA.
NE CHIESA NE STATO NE SERVI NE PADRONI.

Elio Pavesi 17.05.10 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Figlio di un senatore del parlamento italiano (parlamentare... si fa per dire), iscrittosi al liceo scientifico di Tradate, per tre volte viene bocciato all'esame di maturità, nonostante che un ispettore sia venuto appositamente da Roma per far ripetere l’esame e verificare che gli esaminatori non fossero come sempre i soliti comunisti di parte: bocciato anche in questa circostanza.
Al quarto tentativo supera molto brillantemente l'esame di stato con un eccellente 69/100: è un genio, merita un posto importante nella società.
Con i dovuti requisiti entra subito a far parte dell'organico dell'Osservatorio sulle Fiere Lombarde, per vigilare sulla "torta Expo". Lo stipendio non è confacente alle sue pregevoli doti, ma per amore di questo paese, si accontenta di soli 12.000 € al mese per combattere la corruzione ed il nepotismo.

Alle elezioni regionali del 2010, a soli 21 anni, viene eletto consigliere regionale. Possiamo affermare con grande soddisfazione che in questo paese chi si dedica allo studio e fatica riesce sempre a raggiungere obbiettivi di prestigio

Lev Davidovič Bronštejn (lev trotsky) Commentatore certificato 17.05.10 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL GOVERNO DEL FARE...I CAZZI DELLA LEGA

140 milioni di euro dei fondi Fas sono stati utilizzati per pagare le multe delle quote latte in eccesso dei produttori del nord.
Oltre al taglio di 20 miliardi di euro dei fondi Fas destinati al sud, 9 miliardi di euro degli stessi fondi sono stati utilizzati per finanziare il piano anticrisi che sostanzialmente interviene sulle aree del nord.
Inoltre la riprogrammazione delle opere pubbliche fatta da ultimo dal Cipe riduce la quota per il mezzogiorno dall'85% ad un nominale 45% compresi i fondi per il Ponte.
Che ipocrisia la padania fatta di lavoratori onesti che si rimboccano le maniche, non siete poi tanto diversi da quel sud che criticate.
Vorrei sapere cosa pensano austriaci e tedeschi dell'onestà del miracolo padano.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 17.05.10 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo la crociata di Riccardo cuor di "Lenone", non affrancato da Pia Chiesa ma lasciato allo sbando, perchè dovremmo seguire le gesta di un Robin Hood? combatteva contro Nottingham, ma in realtà era portavoce di una New Entry of Economy.
Rubava ai ricchi per dare ai poveri? Balla colossale!!
Novello Epicureo, gli interessava Lady Marion.
Morale?
Tira di più un p. di f... che altro.
Ah! veeh!vveè!! che schifo!!

STEFANO M., reggio emilia Commentatore certificato 17.05.10 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Da TG2 ore 14,20:
La moglie di Scajola:
"Se mio marito non parla, è per non creare problemi a personaggi molto più potenti di lui."
Come si chiamano questi messaggi?

antonio d., carrara Commentatore certificato 17.05.10 14:27| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE, FINORA ANDIAMO BENE, MA OCCORRE FARE DI PIU'.
CAPISCI CHE SE SI TACITANO GIUDICI E GIORNALI, QUESTI CI SPOGLIANO NUDI, ANZI, CI SCORTICANO?
OCCORRE STRINGERE I TEMPI, SPERANDO CHE PER QUALCHE FORTUNATO CASO NON SI RIESCANO AD EMANARE LE LEGGI SULLE INTERCETTAZIONI E SU ALTRI PRIVILEGI PER IL CAIMANO E PER LA CASTA..! OCCORRE CHE DIVENTIAMO "MAGGIORANZA. SUBITO...! NON SI PUO' SUPERARE IL 2013 E DIRE SEMPRE CHE SIAMO ALL' OPPOSIZIONE PER ASSISTERE (CON LE MANI LEGATE) ALLO SCEMPIO DELLA MORALE E DELLE REGOLE DEMOCRATICHE.
BEPPE...!!! ALL' APPROSSIMARSI DELLE PROSSIME ELEZIONI OCCORRE CHE TU STESSO PERSONALMENTE SCENDA IN POLITICA, TIRANDOTI DIETRO I MIGLIORI NOMI CHE POSSANO GARANTIRE IL GOVERNO DEL PAESE.
INOLTRE...OCCORRE DIALOGARE SIA CON ANTONIO DI PIETRO CHE CON VENDOLA...!
TI PREGO LASCIACI SPERARE CHE ALMENO TRA MENO DI TRE ANNI QUALCOSA POSSA CAMBIARE.
SPERIAMO BENE...!

Alto Biondo 17.05.10 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Ultimissima:
Quando Calderoli diceva di ridurre del 5% lo stipendio dei parlamentari, si riferiva allo stipendio base 5.500 auri al mese
Il resto, per arrivare ai 20.000/mese che percepiescono, sono extra esentasse.
Quindi, il "sacrificio, sarebbe di 250 (duecentocinquanta) euri al mese.
Ah, dimenticavo, parlano anche di trattenuta di solidarietà dalle maxi pensioni.
Dejà vue. Anni fà, per solidarietà con i poveri operai,l'eccedenza AL DI SOPRA di 140milioni di Lire/anno, (era una pensione SPAVENTOSA), era stata tassata del 2%.
Come dire, chi prendeva 160 milioni, pagava Lire 400.000 (2% di 20 milioni).
Continuano a prenderci per il culo.

antonio d., carrara Commentatore certificato 17.05.10 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Lo IOR , la banca del vaticano, colluso con gli indagati degli appalti G8. E questi maledetti sarebbero i veri seguaci di Gesù? Che infamia, hanno costruito il loro immenso potere sul messaggio di povertà del Cristo.Che manovra diabolica!I diavoli sono in vaticano e nelle chiese

maria rollo 17.05.10 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SECESSIONE?

Secondo roberto puleo, il dirigente del comitato centrale dela destra di storace, i fondi per le aree sottosviluppate, sarebbero stati utilizzati per pagare parte delle multe di quei produttori del nord che costituiscono lo zoccolo duro della megamulta miliardaria che l’Italia deve all’Europa a causa di una superproduzione.
Si tratterebbe di 140 milioni di euro.
Una cosa che la stampa serva non ha neanche riportato.
Guardate un altro degno ministro ITALIANO di nome castelli cosa ha detto al riguardo: 'una volta tanto i fondi Fas sono tornati al Nord, ovvero a chi li ha pagati'.
E bravi i secessionisti, volete la divisione però vi prendete i soldi destinati al sud.
E poi il sud è sprecone, delinquenziale e mafioso, mentre il nord è tutta rettitudine e onestà.
Padania sei lo specchio dell'infamia.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 17.05.10 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Fonte La Repubblica :

Fiducia nella chiesa 2003 = 62,7% - 2010 = 47,2%
Fiducia nel Papa 2003 = 71,2% - 2010 = 46,5%

Dopo aver avversato un "cattolico adulto" ed appoggiato senza fiatare un piduista, divorziato, separato, puttaniere, corruttore pluri inquisito come gran parte della banda che lo circonda , mi sarei aspettato una discesa più brusca degli indici di gradimento!!!

Accontentiamoci...........

Mario ., Cesena Commentatore certificato 17.05.10 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Bruno,
io ti dò ragione, hai sentito mai che io sia stata a favore di Prodi o D'Alema o Veltroni o altri della stessa banda?
Del resto, se sei onesto, su questo blog ci stai per due motivi: o per rompere gli zibidei per partito preso come fanno i bannati idioti, o perché ne hai pieni gli zibidei di questa spregevole destra come di questa falsa sinistra.
Del resto che ciò sia opinione comune lo dicono i numeri delle astensioni elettorali, in cui destra e sinistra appaiono ormai partiti defunti da museo delle cere.
In Francia il primo partito è stato quello degli astenuti. In Wstfalia non ha votato il 40% degli aventi diritto. Il 53,5% degli elettori francesi ha scelto di non andare a votare.
Qui c'è gente incaponita coi rossi che non vede altro per cafonaggine congenita. La triste realtà è invece che i partiti tradizionali sono andati a farsi fottere. Berlusconi sa benissimo di avere i piedi di argilla e sa anche di non potersi fidare di Bossi, come sa che la cricca di ladri scoperti del suo partito non farà che aumentare, mentre Fini diventa sempre più infido, e, mentre con una mano promette di restare attaccato come una medusa, con l'altra si apre nuove strade, ed è per questo che Berlusconi cerca Casini come ciambella di salvataggio, ma quando la nave affonda i topi scappano e Casini già avverte puzza di fallimento.

Un tempo potevano sperare che al potere andasse
la creme de la creme
Oggi che non speriamo più abbiamo la certezza
che al potere è andata
a merde de la merde

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.05.10 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Cari disonorevoli governanti:
dovreste andare in Afganistan con sole fionde per esportare la grande democrazia Occidendate!!
Vi aspettiamo al ritorno della missione coperti dal tricolore e vi chiameremo EROI!!!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 17.05.10 13:51| 
 |
Rispondi al commento

La crema di merda verdognola che piace tanto alla

LEGA NORD di pura razza di bastardi PADANI e non solo

L'evasione fiscale cresce del 6,7%, in testa Lombardia e Veneto

E' la stima calcolata da KRLS Network of Business Ethics per conto di Contribuenti.it, Associazione Contribuenti Italiani, che con Lo Sportello del Contribuente monitora il fenomeno in Italia

>>>> KI è LEGHISTA AVVELENA & STUPRA ANKE TE...
digli di smettere o abbattilo!!!


Non possiamo andare via dall'Afghanistan perchè gli USA ci hanno ordinato così. Sono ormai 60 anni che i nostri padroni d'oltreoceano decidono per noi. Sarebbe ora di liberarci da questa insopportabile sudditanza. Per cominciare occorrerebbe che l'italiano smettesse di mettersi a 90 quando sente parlare amaricano. Sembra un fatto marginale ma non lo é.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.10 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Eroi:
dal 2004 ad oggi, sono morti 7860 operai per incidenti sul lavoro.

antonio d., carrara Commentatore certificato 17.05.10 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non abbiamo la carta igienica per le scuole statali
le cancellerie di diversi tribunali non hanno carta fax-ne inchiostro stampanti
molte questure non hanno soldi per la benzina delle pantere
le caserme dei carabinieri chiudono di pomeriggio perche' non si ha i soldi per pagare gli straordinari
ma abbiamo eroi che sono

Venticinque militari
che hanno perso la vita in missione
afghanistan in pochi anni
li definiscono EROI
ma.....in effetti sono degli arrivisti
che vogliono guadagnare in breve tempo con le cosidette missioni di pace
i soldini per fasrsi casa o per comprarsi la maxi-moto o la bella bmw
stato italiano di merda va a fare in culo
tu e quei poveri stronzi che crepano per la cosidetta PATRIA

*fly* ,, ca Commentatore certificato 17.05.10 13:40| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

POSADA CARRILES,IL TERRORISTA ASSASSINO CHE GLI STATES NON PERSEGUONO... L'Avana. 15 Maggio 2010

Posada Carriles ha avuto il permesso per non presentarsi in tribunale

Troppo terrorista per volare e, si presume, troppo vecchio per andare in macchina, Luis Posada Carriles non sarà presente nel Tribunale di El Paso, in Texas, per la prossima vista del caso, il 2 giugno del 2010.
La giudice Kathleen Cardone gli ha concesso un permesso per comunicare da Miami via telefono.
L’avvocato di Posada aveva chiesto un’autorizzaione per permettere al suo cliente di non andare da Miami a El Paso per la vista orale.
Per la sua carriera di terrorista, con 73 accuse di omicidio pendenti a Caracas, in relazione con l’esplosione dell’aereo di passeggeri della Cubana de Aviación, Posada è nella lista nera di coloro che non sono autorizzati a volare nel territorio degli Stati Uniti(la famosa "no fly list").
Posada dovrebbe andare in macchina e El Paso da Miami, ed il suo avvocato sostiene che per ragioni mediche relazionate alla sua età avanzata, il suo cliente non è in condizione di fare un così lungo viaggio – tre o quattro giorni - ed inoltre l’avvocato si lamenta per il costo dell’eventuale viaggio.
Posada è accusato di spergiuro in relazione alla documentazione amministrativa d’immigrazione del 2005.
La richiesta d’estradizione presentata nello stesso anno dal Venezuela è sempre pendente e senza risposta da parte degli Stati Uniti, che non hanno nemmeno presentato accuse di omicidio o di terrorismo contro Posada Carriles.
Sino ad ora Washington ha preferito limitarsi a dargli del bugiardo ed in questo modo lo protegge da tutte le accuse di assassinio. (Cubadebate/ Traduzione Granma Int.).

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 17.05.10 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Immaginiamo una ristretta cerchia di persone, un’oligarchia, che voglia mantenere il proprio potere politico/economico sopra una nazione sfruttandone il popolo: quali sono i metodi migliori per consolidare tale potere e renderlo inattaccabile?

I metodi sono diversi, anche perché ci sono due strategie di fondo per mantenersi al potere:

1) Quella di esercitare il potere in maniera ferrea e dittatoriale, mostrando palesemente che chi si oppone rischia di venire incarcerato, torturato, ucciso
2) Quella di fingere di fare tutto il possibile per il popolo, peccato che ci siano i nemici esterni, i nemici interni, le calamità naturali, le crisi ricorrenti del sistema economico, le recessioni, fattori difficilmente controllabili che vanificano gli sforzi che il potere fa “per il bene del popolo”.

Ovviamente questi sono due schemi di massima, che in realtà non si realizzano mai in maniera “pura”.

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=7052

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 17.05.10 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più che casa delle libertà
sarebbe corretto chiamarla
casa circondariale dei diversamente liberi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.05.10 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOPO IL "GOLPE" VOLUTO "NASCOSTAMENTE" DAGLI STATES IN HONDURAS... L'Avana. 15 Maggio 2010

Raúl ha ricevuto Manuel Zelaya

Il Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, ha ricevuto venerdì 14, nel tardo pomeriggio, il compagno José Manuel Zelaya, deposto come Presidente dell’Honduras con il colpo di Stato del 28 giugno del 2009, che sta effettuando una visita in Cuba.
Il compagno Zelaya ha partecipato all’incontro con sua figlia Xiomara Hortensia Zelaya Castro.
Per la parte cubana ha partecipato il ministro degli esteri, Bruno
Rodríguez.

(Traduzione Granma Int.).

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 17.05.10 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno che stiamo in Afghanistan ci costa 2 milioni di euro
Più aggiungiamoci i 133 caccia che ci siamo prenotati a comprare
e tutto il contorno di armi varie
E poi ci vengono a dire che faranno tagli a sanità e a scuola!!!!
Ma cosa vogliono tagliare ancora alla scuola? I bambini?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.05.10 13:34| 
 |
Rispondi al commento

@ Squaw Padana

Tiè
http://www.youtube.com/watch?v=JTjx-9GYy1A&feature=related

e rifletti!

vito. farina Commentatore certificato 17.05.10 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E'idiota accanirsi con l'uso di aggettivi come 'rossi e 'sinistri' e poi non vedere l'evidenza, e cioè che grazie anche alla Lega la democrazia in Italia è stata distrutta
La legge elettorale truffa l'ha fatta proprio la Lega con la riforma Calderoli e ha portato alla fine del diritto elettorale
E' la prima prova e la più evidente (a meno di non essere totalmente ciechi) che la Lega non vuole affatto una democrazia partecipata dal basso e intende distruggere anche la democrazia disegnata dalla Costituzione eliminando il diritto elettorale, senza il quale non esiste alcun tipo di democrazia. Quello che si è inventato Calderoli è una pagliacciata offensiva di qualunque idea di democrazia e apre solo la strada a un regime. Spero solo che qualche scandalo affossi Calderoli quanto prima, visto che è riuscito a scansare la pena per le mazzette della banca del Nord, perché il danno che ha fatto al nostro paese è inestimabile. E' al 1° posto nella cricca di infami che odia l'Italia e la distrugge
La Lega è stata la prima propugnatrice di un feudalesimo che restringe il potere a pochi feudatari e il suo gioco antidemocratico si è combinato con l'assolutismo di Berlusconi. I due compari non si sopportano ma si reggono l'un l'altro e difendono ognuno le pretese ingiustificabili dell'altro per un bieco interesse, qualcosa che fa schifo al solo pensarlo.
Se i leghisti a vedere questo scempio combinato non ci sono arrivati è perché sono degli analfabeti della democrazia, e credono che democrazia sia spargere urina di maiale sui siti delle moschee e o vietare la vendita di kebab
Ignoranti, barbari e capre
Un quadro desolante di sottosviluppo per chi ha la pretesa di governare un paese. Un giorno i nostri nipoti si chiederanno sbigottiti come abbiano fatto tanti elettori del Nord a permettere a una banda di idioti privi di cultura e nemici dell'Italia a governarci e non sapremo che cosa rispondere.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.05.10 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALLA FACCIA DI ROMA LADRONA!!!!
Ieri festa della Lega Nord con l'importantissimo rito celtico del tiro alla fune (ma che coglioni!! Lo proponevano ai bambini dell'oratorio 30 anni fa e gia' si beccavano gli insulti...):
- 6 auto blu presenti e parcheggiate ben in vista
- oltre 60 poliziotti, Carabinieri e Viglili Urbani in servizio
- Umberto Bossi ed il figlio Renzo Bossi sono arrivati con 2 macchine di servizio diverse e con tanto di scorta al seguito. Ma abitano a 20 km di distanza, non potevano venire insieme??????
- certo che la gente che si aspetta qualcosa da certi personaggi e' proprio messa male........

michele d., Como 17.05.10 13:27| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento

tra poco i politici dichiareranno che lo stipendio a fine mese gli arriva a loro insaputa,si ritrovano una pensione pagata come omaggio dall'imps ma loro non ne sanno nulla, che ogni giorno arriva uno sconosciuto con l'auto blu che gli da un passaggio, che ogni volta si ritrovano nella cassetta della poste abbonamenti gratis, vanno negli uffici ma trovano il fitto già pagato da qualche sconosciuto.
Questi non sanno mai nulla ma prendono, prendono e prendono e come motivazione:'noi non l'abbiamo chiesto'.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 17.05.10 13:27| 
 |
Rispondi al commento

FANTASMA = 25...

La Rissa comunica che il generale Corcione sta per partire in Afghanistan. si occuperà del rientro delle vittime e di tutto il necesario.

Aggiunge anche: Il rischio per il contingente italiano in Afghanistan è connesso all'importanza della missione.

Comprensibile. In Italia siamo messi peggio: i rischi per gli italiani sono connessi alle sciagurate decisioni prese da chi li governa.

Le missioni sono altre: fare quello che gli pare con quello che gli dobbiamo dare.

Pubblicità...

- Viaggi A senza R per l'Afghanistan - Compagnia Emirates - Bzzz... bzzz...

Interrompiamo la pubblicità per una edizione straordinaria del nostro telegiornalino:

Afghanistan: precipita volo di linea. Si schianta sul passo di Salang un aereo della Pamir Aiways con 43 persone a bordo, diretto a Kabul.

Questa edizione straordinaria del nostro telegiornalino si conclude qui. Arrivederci alla prossima edizione.

- Prezzo biglietto 930,... € - Bagaglio a mano + rosario.

25 FANTASMI.

By Gian Franco Dominijanni


A molti non fregherà nulla ma se n'è andato una leggenda del Metal e del Hard rock!
R.I.P. RONNIE JAMES DIO

http://www.youtube.com/watch?v=Zj3mKYASycg

luca m., bassatuscia
---------------------------------------------

I magici Rainbow. Grazie per avermi fatto ricordare questo pezzo.
Ricambio con
http://www.youtube.com/watch?v=Eq8nQOhZ3u8
giusto per restare sullo stesso genere.


vito. farina Commentatore certificato 17.05.10 13:25| 
 |
Rispondi al commento

...APPROFONDENDO L'ARTICOLO DI GIANNI MINA' IERI SUL FATTO QUOTIDIANO...SULLA PIU' GRANDE DEMOCRAZIA(DEMMERDA) DEL MONDO...QUELLA DI 50 BLOW-JOBS!


LIBERTÀ PER I CINQUE
Habeas corpus a favore di Gerardo Hernández

Deisy Francis Mexidor

La difesa di Gerardo Hernández, uno dei Cinque antiterroristi cubani reclusi negli Stati Uniti presenterà prima del 14 giugno prossimo, la sollecitudine di habeas corpus per far sì che la giustizia riconsideri la
situazione del prigioniero.
Il ricorso a favore di Gerardo Hernández, condannato ad un doppio ergastolo più cinque anni, sarà presentato alla giudice Joan Lenard, della Corte Federale di Miami, la stessa che ha dettato le sentenze nel 2001.
La difesa aspira ad una riconsiderazione del caso del prigioniero, sul quale pesano le condanne più lunghe, risultato di un dilatato ed arbitrario processo giudiziario.
Gerardo Hernández e René González (condannato a 15 anni) sono stati esclusi inoltre dal processo di risentenza effettuato alla fine del 2009 a Miami, nel quale Ramón Labañino, Antonio Guerrero e Fernando González, hanno ricevuto nuove condanne, ridotte.
L’habeas corpus si presenterà a tenore dell’ingiustizia che si sta commettendo con Gerardo Hernández - confinato in carcere di massima sicurezza ad Adelanto, in California - per far sì che il tribunale elimini almeno i due ergastoli.
Si tratta di un procedimento straordinario ed offre eccezionali possibilità all’ accusato.
In una dichiarazione dopo la nuova sentenza, Labañino, Guerrero e González hanno reiterato la loro innocenza ed hanno dichiarato che i Cinque, come sono noti nel mondo intero, sono stati condannati per accuse che non sono mai state provate.
Anche se tre sentenze sono state parzialmente ridotte, l’ingiustizia si mantiene con tutti, hanno dichiarato ed hanno richiamato l’attenzione

CONTINUA SOTTO

sandro m., san vincenzo (li) Commentatore certificato 17.05.10 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con questa legge elettorale,come ho più volte scritto, non andrò più a votare perchè chi mi deve rappresentare voglio, dico voglio, sceglierlo da me. Nel mio condominio l'amministratore è stato nominato dall'assemblea (che è sovrana)e se non si comporta come delibera l'assemblea volta per volta lo cacciamo, a calci nel culo senza preavviso,come prevede la legge.
Ho scritto ai politici che non solo io non andrò più a votare, ma anche tutti i miei parenti che sono tanti,anche tutti gli amici cha sono tantissimi, ed anche tutti i conoscenti che sono migliaia perchè clienti,anche se sono di destra, di centro o di sinistra. I politici devono pensare bene a quello che faranno in caso di votazioni anticipate! CAPITO????????????????'

alberto valle 17.05.10 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Durante la barbarie della I Guerra Mondiale, milioni furono i morti tra le fila italiane nella micidiale guerra di trincea.
Dopo svariati decenni viene alla luce che il 73% dei deceduti di truppa era Meridionale.

25 i giovani morti nella missione in Afghanisthan.
Il 72% di queste sventurate vittime sono Meridionali.

Un caso o è la Storia che si ripete.
Croce docet.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 17.05.10 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché non possiamo andare via dall'Afghanistan


la guerra, oltre a distruggere il popolo che si attacca, serve, essenzialmente, ad indebitare gli Stati ulteriormente.
Quanto costa un giorno di guerra? Pochi se lo chiedono.
Non c'è dubbio che, se andassimo via dall'Afghanistan, il nostro debito crescerebbe di meno, ma, nel contempo, non faremmo felici gli usurai che ci tengono per le palle.
E se questi non sono contenti, ci fanno fallire in quattro e quattrotto. Ci faranno fallire lo stesso, comunque, ma non adesso! Per ora si accontentano di eliminare dal lavoro, dalla vita, qualche decina di milioni di noi italiani.
Se andassimo via, ce la farebbero pagare immediatamente. Anziché il torchio, userebbero la mannaia.

sancho . Commentatore certificato 17.05.10 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Gomez VS De Luca che cita il boss mafioso Michele Greco.
de luca candidato PD e appoggiato pure dall' IDV

http://www.youtube.com/watch?v=aRRVprw88iE

barabba e i quarantaladroni 17.05.10 13:09| 
 |
Rispondi al commento

A molti non fregherà nulla ma se n'è andato una leggenda del Metal e del Hard rock!

R.I.P. RONNIE JAMES DIO

http://www.youtube.com/watch?v=Zj3mKYASycg

luca m., bassatuscia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.10 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao §fi gati.
Ciao fran cesca.
Birikkkkineeee!

gaspare pirandello (cangatto), palermo Commentatore certificato 17.05.10 12:57| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=DLEKCZreNsY

antonio rossi 17.05.10 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Cazzo... cazzo... cazzo!!!
Tutta quella dinamite e solo due morti: sta roba cinese non vale na cippa!

Giorgio Sodano Commentatore certificato 17.05.10 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se un Nostro dipendente fà un doppio lavoro é più che ovio che non possa occuparsi al 100% del suo lavoro "istituzionale"...
o fa l`uno o fa l`altro... di coseguenza é più che evidente che uno dei due o più impegni ne risenta,
essendo la giornata per tutti di 24 ore. Quindi é più che chiaro che ogni Dipendente che si occupa di diversi lavori
restituisca tutto il guadagno illecito... solo ciò che al momento preoccupa é a chi e dove lo rende...?
e poi, euro o lira...? oltre a poter con l`una manovrare l`inflazione, riduceno così il "debito pubblico"
non é che cambi di molto la situazione in generale, con l`una o l`altra valuta... cambia essenzialmente molto poco,
é il sistema per sé che va rinnovato e radicalmente... e questo incarico non va sicuramente affidato alle banche
che al fin fine trarrebbero anche da questa operazione un guadagno.
da micro imprenditore ho già fatto fallire una mia società a causa di una fattura alquanto sospetta per la quale fui citato in tribunale...
la feci fallire anche se la spa della quale ero azzionista maggioritario mi doveva molto più della somma richiesta...
questo fece ragionare il giudice che a priori voleva accreditarmi un fallimento illecito...
spiegandomi che questa era una pratica spesso adottata per non dover pagare più tutte le fatture pendenti...

quindi la soluzione del debito pubblico è di far fallire subito la ditta paese e ricominciare il tutto da capo con nuove regole
finanziarie e politiche, dove il popolo, il cittadino sia veramente sovrano e non alla mercé di poche spa private camuffate
da istituzioni nazionali... e se chiamare psiconano é reato, anche il definire banca nazionale una banca di proprietà privata
é più che reato... perseguibile come minimo per truffa aggravata verso un`intera natione...
per questo uno studio legale a 5 stelle sarebbe più che utile...

franco s. Commentatore certificato 17.05.10 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il "made in Piemonte" è una spesa superflua per definizione.

Altrimenti non avrebbero scelto Cota....

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 17.05.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai nazi non gli piace.

Israele respinge Chomsky: non entra in Cisgiordania.

http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-mondo/israele-respinge-chomsky-non-entra-in-cisgiordania-379026/

Ⓐrzân 17.05.10 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo non pensi che sia ora di agire, io sono convinto che l'unica soluzione sia di eliminare i soldi e sto cercando di promozionare questa mia idea.
Questo progetto richiede tempo perchè è come togliere la terra da sotto i piedi.
Comunque questo bl og è solo un sito popolare di idee. http://ilpopolobue.blogspot.com
Spero che ti piaccia.

Luciano Cecconi (kekere), Collecchio-Parma Commentatore certificato 17.05.10 12:34| 
 |
Rispondi al commento

mai sentito di un politico che abbia mai perso un figlio nelle cosidette missioni di pace.
Politici ma andate a fanculo.

Tinaus Scutella, scido-novara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.10 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo finendo come l' Argentina.

Grazie Berlusconi !

O forse lui non ha colpe visto che non ha mai fatto niente per il paese.


Carlo Carli - Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.10 12:26| 
 |
Rispondi al commento

tutto vero. però, caro Beppe, è a tue mani da due anni almeno una proposta di legge elettorale in grado di scardinare il sistema e garantire ricambio del parlamento nel pieno rispetto dell'art. 1 della Carta Costituzionale. Perchè non la pubblicizzi?

alessandro garassini 17.05.10 12:25| 
 |
Rispondi al commento

miliardi di quà miliardi di là tagli non tagli e via cianciando

se fossi anche solo consigliere di quartiere, io, comincerei a preoccuparmi.

psichiatria. 1 17.05.10 12:24| 
 |
Rispondi al commento

MISSIONE DI...

Salgono a 25 gli italiani morti nella "missione di pace (eterna)" in Afghanistan.

La pace fa male ed è sempre più spesso anche dolorosa.

- Parti, anima cristiana, da questo mondo, nel nome di parlamento onnipotente che ti ha mandato, nel nome di Cristo, Figlio del Dio vivo, che è morto per te sulla croce, nel nome dello Spirito Santo, che ti è stato dato in dono; la tua dimora sia oggi nella pace dell' Afghanistan, con la maria, la madre, con san Gasolino... da mettere nel motorino, con tutti gli angeli e i santi. Tu possa tornare al tuo Creatore, che ti ha formato dalla polvere della terra. E li ti ha rispedito. Quando lascerai questa vita, ti venga incontro la maria con gli angeli e i santi. Mite e festoso ti appaia il volto di Silvio e possa tu contemplarlo per tutti i secoli in eterno. Se vuoi salvarti...girati. Amen. -

PACE ETERNA.

By Gian Franco Dominijanni


Purtroppo mi dispiace constatare che con sempre maggiore frequenza, buona parte della popolazione settentrionale non lesina nel rivolgere commenti poco amichevoli ed offensivi nei riguardi dei Meridionali, per partito preso e senza alcuna prova, oggettivamente veritiera, a supporto delle proprie idee. Al di là che siano leghisti-ignoranti o meno.
Brutte davvero le acque che si agitano all'orizzonte.
Mala tempora currunt.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 17.05.10 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VAI CHE SI ENTRA ANCHE A BOLZANO !!!...
SIAMO SUL 4.5 %....

grattaveltroni evinciberlusconi, perugia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.10 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Lega merdosa

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.10 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Due italiani morti in Afganistan, più due feriti.
E i nostri ministri che continuano a delirare come pupazzi a molla, caricati a follia, di missioni di pace che devono proseguire.
Un orrore ambulante come Calderoli che parla di "cuore spezzato". E' l'abominio di Stato.
Non si può più tollerare un governo così. Non si sarebbe mai potuto tollerare.
E forse è davvero troppo tardi.

Elisabetta Orosei 17.05.10 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quali metodi applichiamo per la valutazione?
***

Risposta:
NESSUNO!

O meglio, nessun metodo di valutazione
come Metodo.
Tanto devono imparare lo stesso.
E le decisioni mica le prendono da soli.

La rappresentanza senza vincolo di mandato è una roba Fascista.
Meglio piantarla lì con ste balle.
Il fatto del "Senza mandato" serve solo per metterla in quel posto meglio a chi li ha votati.
Non serve più a nulla oggi.

Lo Stato è una Astrazione di concezione Pre-Borbonica.
Non esiste la "divinità Stato".
E se non esiste non si possono calpestare i Cittadini nel suo nome.
Esiste invece la Repubblica:
"Forma di governo caratterizzata dalla elettività e dalla temporaneità delle cariche, oltre che da una limitazione del loro potere"

Il vincolo c'è, allora. Il limite siamo noi.
Quindi niente paura.
Se vengono estratti a sorte degli incompetenti si metteranno al passo.
Nel frattempo ascolteranno chi gli ha eletti.
Non possono sbagliare.
E' Matematica Applicata.
Calcolo delle Probabilità Applicato.
Con Probabilità di errore vicina allo zero.

Vi pare forse che D'Alema che stà in Parlamento da quando poppava la tetta, abbia imparato qualcosa?
O Veltroni?
O Bersani?

Cito solo quelli che sono entrati lì "preparati".

Confermo...

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 17.05.10 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Il pesce puzza dalla testa e il movimento 5 stelle ne è l'esempio perfetto. Se volete saperne di più leggete qui: http://yespolitical.wordpress.com/2010/04/24/mov-5-stelle-emilia-romagna-la-faida-dopo-le-elezioni/
Vittorio Ballestrazzi
www.modena5stelle-beppegrillo.it

Vittorio Ballestrazzi 17.05.10 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Per chi avesse ancora qualche dubbio,dopo REPORT di ieri sera,si è dissipato.
L'italiano è EVASORE di natura.

Il motto è MORS TUA VITA MEA.

La mia solidarietà ai gestori del demanio che,poverini,con un guadagno di 2!!!milioni di euro l'anno,piangono anche.

Con ottimismo verso la fine dei giochi.

maurizio m. Commentatore certificato 17.05.10 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Nell’attuale sistema (capitalista) ... (all'Italiana) chi detiene il potere detiene anche lo stato.

Ineccepibile!!!

La storia ha ampiamente dimostrato che nei sistemi passati, presenti e futuri (comunisti), le centinaia di migliaia di firme non sarebbero mai state raccolte e nel "sottoscala" ci son finiti i promotori di referendum alla Grillo.

Ineccepibile e sacrosanto!!!

50 Stelle (50-stars) 16*05*10 23*50

==================================

Prendo spunto dalla risposta di 50 stelle, ma il mio intervento è rivolto anche a Plinio.

==================


Non avete fatto altro che dimostrare che se con il comunismo non si permette la raccolta firme, con la finta democrazia, la si permette, ma la si relega in un sottoscala, praticamente una presa per i fondelli!

Avete ragione e torto entrambi.

Tutte le forme di governo potrebbero essere eccellenti se chi è al potere è corretto.

Viceversa, qualsiasi forma di governo è pessima se chi amministra la res pubblica è disonesto.

L'unica differenza tra le varie forme di governo è questa!

cettina d., isola Commentatore certificato 17.05.10 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo,
penso che il cerchio si stia chiudendo sopra la testa degl'Italiani. Il cerchio di una nuova ed inedita dittatura. Il figlio ventisettenne di un onorevole di Forza Italia che conosco ha vinto per direttissima il concorso in magistratura. Quel ragazzo non l'ho mai visto studiare...fa errori grammaticali...
Dirai: ma che c'entra?
Si faccia un sondaggio sui parenti di tutti gli onorevoli al parlamento: generali, magistrati, direttori generali dei ministeri, manager delle ASL, rettori universitari...

Grazie per l'attenzione e saluti
Giuseppe C. Budetta

Giuseppe Costantino Budetta 17.05.10 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Come si fa a cancellare l'iscrizione al movimento a 5 stelle?

Risposta:

Si incomincia col chiedere la cancellazione da questo blog !

Aldo F., napoli Commentatore certificato 17.05.10 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Euro è stato un Bluff!Come del resto i pipponi europarlamentari accoliti delle multinazionali,messi li' x accontentare ed accrescere i redditi dei padroni dell'economia.
L'euro ha prodotto piu' poverta',questo è il punto.
Mentre i prezzi sono stati privi di ogni controllo dovuto,i redditi sono rimasti in lire producendo piu' produttivismo e meno introiti.
Tutto questo ha favorito le corporazioni economiche che si sono ritrovate manodopera low cost e dipententi sottopagati.

G.Ramaccini 17.05.10 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERCHE' MI BANNATE ?

Come si fa a cancellare l'iscrizione al movimento a 5 stelle?

non chiedo la luna 17.05.10 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tremonti spreme gli Statali.

Al Ministero dell'Economia le casse suonano a vuoto e le campane a morto! Tremonti prende in mano le cesoie per scacciare l’ombra della crisi senza toccare le tasse e gli interessi di banche, assicurazioni, petrolieri e palazzinari. Ad aumentare le tasse ci penseranno Regioni e Comuni! Gli interventi sugli stipendi degli statali e le pensioni, nell’ambito di una manovra che sfiorerà i 28 miliardi, sono ormai più di un’ipotesi. Per i primi si fa strada un blocco dei contratti e delle assunzioni per un anno. Per i lavoratori ciò si tradurrebbe in una busta paga più leggera in media di 80 euro. Per le pensioni, pare che delle due finestre pensionistiche ne rimarrà una sola. Questo vuol dire che chi voleva andare in pensione per aver maturato 59 anni di età e 36 di contributi dovrà attendere qualche mese in più. Ma si profila anche una stretta sulle pensioni di invalidità, con un intervento che leghi l’assegno di accompagnamento, ora corrisposto a prescindere dalle condizioni economiche, al reddito del nucleo familiare. Tra il mancato rinnovo del contratto e risparmi su assunzioni e voci integrative dello stipendio il Tesoro conta di arrivare alla cifra di 8 miliardi. E questo è solo l'aperitivo!

>>> VIENI ANCHE TU A DIRE LA TUA SU:


Maurits Cornelis Escher


Ver lo riccordate, è quell’artista incisore grafico olandese che disegnava delle figure “impossibili” nella realtà ma veramente convicenti nella loro rappresentazione.
Una delle sue opere rappresenta una scala che “sale sempre”, non ha fine !

Pensavo fino ad ieri che non esistesse nella realtà un esempio di qualche cosa che non avesse fine, che si superava sempre. Invece si, ESISTE, e si chiama emilio fede, date un occhiata qui http://tv.repubblica.it/piu-visti/settimana/fede-contro-saviano-non-se-ne-puo-piu/46843?video=&pagefrom=1

ulderico ranieri (ulran2009), roma Commentatore certificato 17.05.10 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OGNI MINISTRO IN MEDIA HA SEI CASE: LA SQUADRA DI GOVERNO E’ PROPRIETARIA DI 348 IMMOBILI

Guida la classifica il ministro Tremonti, proprietario di 14 case e 4 terreni, seguono Raffaele Fitto con 12 case e ben 73 terreni, Ignazio La Russa con 10 case e 1 terreno, Calderoli con 9 case e 9 terreni, Urso con 9 case, Brunetta con 8 case e 6 terreni, Rotondi con 8 case, Prestigiacomo con 7 case, Galan con 7 case e 15 terreni, Gelmini con 6 case, Carfagna con 5 case, Fazio con 5 case e15 terreni, Frattini con 4 case, Brambilla con 4 case, Matteoli con 3 case e 4 terreni, Romani con 3 case e 1 terreno, Meloni con 3 case, Alfano con 2 case, Bondi con 2 case, Maroni con 1 casa e 12 terreni, Castelli con 1 casa e 10 terreni, Bossi con 1 casa e 4 terreni, Vega con 1 casa e Vito con 1 casa.

Per par condicio:
La Rosy Bindi ha 4 appartamenti a Roma, Sinalunga, Firenze e Cadore. Sempre quattro Fioroni a Roma, Tarquinia, Villa S. Giovanni e Viterbo. Pecoraro Scanio sempre quattro a Napoli, Roma, Castellabate e Salerno.
Tre case di proprietà per Bassanini (due a Roma e una a Marciano), Bertinotti (Roma, Massa Martana e Dolceacqua), Fassino (Roma, Torino e Scansano), Ferrero (Pinerolo, Villar Perosa e Perrero), Padoa Schioppa (Venezia, Orvieto e Parrano), RomanoProdi (Bologna, Reggio Emilia e Carpineti), Visco (Roma, Francavilla e Pantelleria).
Insomma qualche casa in meno per l’opposizione, ma tanto male non se la passano neanche loro.
Un dato è certo : le porte del Grande Fratello della politica sono sempre ben consolidate e garantiscono solide fondamenta immobiliari.
Con questa esperienza strano che tardino ad approntare il promesso “Piano casa” per le giovani coppie e la costruzione di nuove case popolari per i ceti meno abbienti.
O forse hanno un interesse limitato.
Alle proprie.

http://www.destradipopolo.net/?p=2018

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.10 11:25| 
 |
Rispondi al commento

To che bello!
Stamittina mi son svegliato e non c'era più l'intera classe politica/amministrativa!!!(Sogno ad occhi aperti).
E adesso che facciamo???
Come andiamo avanti???
Dove reperiamo al nuova classe dirigente?
Chi ha la competenza?
Quali metodi applichiamo per la valutazione?
Caspita il mio sogno è già un incubo!
A voi la parola

Bertus Spuncioto 17.05.10 11:17| 
 |
Rispondi al commento

PALERMO-MILAN.....MIRACOLO AL BARBERA

http://www.youtube.com/watch?v=aWfGYWnFpz4

Il "Palermo" calcio fa miracoli!

cettina d., isola Commentatore certificato 17.05.10 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusa Beppe, tu sei una persona intelligente.
Sai perfettamente che un sistema come quello italiano basato: sulla corruzione, sul furto sistematico delle risorse pubbliche dal, sparo una cifra, 90% dei maiali politici a qualsiasi livello, dal piccolo comune fino a Montecitorio, con la quasi totale garanzia di impunità e sullo
sfruttamento di miglioni di coglioni che più profondo glielo ficchi in culo e più ti leccano le palle, (ah quanto è vero che per il loro bene contro gli stupidi ci vuole solo la violenza).
E tu sapendo meglio di noi tutto questo, vorresti farci credere che piano piano, con le armi della democrazia, quella cosidetta sulla quale loro ci cagano addosso ogni giorno, senza mass media, (la rete in Italia sai benissimo che non è mass ma è solo media) cambieremo le cose?! Beppe dai.. dicci la verità quella vera. Il nostro popolo è troppo vigliacco per ribellarsi. E noi, popolo viola troppo pochi!
Eppoi, ma siamo un popolo noi?
Il nostro inno non dice forse: "Noi siamo da secoli calpesti e derisi perché non siam popolo perché siam divisi."
Finché non canteremo: "Noi eravamo da secoli..." l´unica nostra speranza, è triste dirlo, sarà solo qualche catastrofe naturale di proporzione biblica dal Brennero a Palermo.
Tranquilli non verrà!

giuseppe o., napoli Commentatore certificato 17.05.10 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Come risanare le casse disastrate del comune di Palermo?

Con l'aumento della Tarsu!

Lo ha deciso il sindaco Cammarata, PdL, mentre la città è sommersa dalla spazzatura!

Idea geniale!

I cittadini stanno seriamente pensando di imbracciare i forconi, andarlo a prelevare in Comune e depositarlo sul cumulo più alto di spazzatura: l'unico trono adatto alla sua personalità ironico-satirica!

cettina d., isola Commentatore certificato 17.05.10 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima o poi occorrerà arrivare al dunque: andarli a prendere a uno a uno, sbatterli in galera, e processarli con dei tribunali del popolo.

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 17.05.10 10:58| 
 |
Rispondi al commento

10, 100, 1000 Mariarca Terracciano!

http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578&id_blogdoc=2488249

gennaro fu 17.05.10 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Per me esistono solo individui che si comportano bene o male .
Il resto è solo un voler incaprettare l'elettore per mangiarci sopra .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 17.05.10 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Siamo cerchiati: Italiani scappati via!

Spulciando tra intercettazioni e documenti bancari, gli investigatori si sono convinti che parte del tesoro accumulato da alcuni degli indagati con le tangenti pagate da Anemone e da altri imprenditori, si trovi proprio nei forzieri dello Ior.(La Repubblica)

gennaro fu 17.05.10 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA BEPPE GRILLO
OMONIMO DA NAPOLI

PROPOSTA DEMOCRATICA DI RIFORMA ELETTORALE

1- TUTTI ANDIAMO A VOTARE PER UN SINDACO, SENZA NESSUNA LISTA. 1° DOMENICA TUTTI POSSONO VOTARE TUTTI, I LORO FIGLI, SE STESSI, I LORO PADRI O CHIUNQUE RITENGONO CAPACE. FASE 2- LE SCHEDE CONFLUISCONO IN UNA SOLA SEZIONE E SI ESAMINANO.
2° TORNATA O DOMENICA SUCCESSIVA. SI VOTERANNO SOLO I PRIMI 10, 100, 1000 CANDIDATI CHE HANNO PRESO MAGGIORI VOTI. RISULTERA' SINDACO IL PIU' VOTATO. PER CINQUE ANNI E NON PIU' DI DUE MANDATI.

ELEZIONI REGIONALI, NON NECESSITANO. I SINDACI SARANNO ANCHE CONSIGLIERI REGIONALI. COSI TUTTI I COMUNI SARANNO RAPPRESENTATTI IN REGIONE. ELEGGERANNO UN PRESIDENTE REGIONALE. DUE MANDATI E POI A CASA.

PARLAMENTO, SULLA BASE DEI CONSIGLIERI REGIONALI.
IN PROPORZIONI DELLA POPOLAZIONE DELLE REGIONI, TOT DEPUTATI ELETTI DAI CONSIGLIERI REGIONALI.

I DEPUTATI E I PRESIDENTI REGIONALI ELEGERANNO IL PRESIDENTE DELL'ESECUTIVO ED IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.

ELEZIONE SIMILARE PER I GIUDICI, COMMISSARI.

RIVOLUZIONE NELLA GESTIONE PUBBLICA.
DUE SEMPLICI PAROLE.
NESSUNA SPESA ECCEDENTE I SOLDI IN CASSA. FINE DI OGNI GIOCHETTO.
VOLETE MAGGIORI OPERE? PROGRAMMATELE CON UNA QUOTA SPESA DALLA CASSA, IL 2, 3, 4 % E COSI VIA.
IO A CASA MIA SPENDO QUELLO CHE POSSO, MESE PER MESE, E NON POSSO SFORARE SE NO GUAI.
PERCHE' DOVREI TROVARMI INDEBITATO A CAUSA DI ALTRI ?
SPESE PER DEPUTATI, MINISTRI, MANAGER, ECC...DA DECIDERE CON REFERENDUM PROPOSITIVI, ANCHE TUTTE LE DOMENICHE, CON SISTEMI ELETTORALI ECONOMICISSIMI, ANCHE DA CASA COI TELEFONI, MA SU TUTTO DOBBIAMO ESSERE CONSULTATI.
PENE RADDOPPIATE, TRIPLICATE , QUADRUPLICATE A SECONDO E IN PROPORZIONE DEI VOTI PRESI AI DEPUTATI CORROTTI E LADRI.

PEPPE GRILLO PROPONIAMO UN TALE REFERENDUM, SAI QUANTE VOLTE CI SPARERANNO ADOSSO. QUESTA è VERA DEMOCRAZIA, DOVE IL POTERE CONTA POCO POCO....
BILANCI ED ATTIVITA' POLITICHE TUTTE IN RETE IN TEMPO REALE. SONO FATTI NOSTRI, NON LORO.
VI SALUTO TUTTI
DIMENTICAVO. VIVA LE RIVOLUZIONI,TUTTE

spinlovia spinlovia, napoli Commentatore certificato 17.05.10 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA BEPPE GRILLO
OMONIMO DA NAPOLI

PROPOSTA DEMOCRATICA DI RIFORMA ELETTORALE

1- TUTTI ANDIAMO A VOTARE PER UN SINDACO, SENZA NESSUNA LISTA. 1° DOMENICA TUTTI POSSONO VOTARE TUTTI, I LORO FIGLI, SE STESSI, I LORO PADRI O CHIUNQUE RITENGONO CAPACE. FASE 2- LE SCHEDE CONFLUISCONO IN UNA SOLA SEZIONE E SI ESAMINANO.
2° TORNATA O DOMENICA SUCCESSIVA. SI VOTERANNO SOLO I PRIMI 10, 100, 1000 CANDIDATI CHE HANNO PRESO MAGGIORI VOTI. RISULTERA' SINDACO IL PIU' VOTATO. PER CINQUE ANNI E NON PIU' DI DUE MANDATI.

ELEZIONI REGIONALI, NON NECESSITANO. I SINDACI SARANNO ANCHE CONSIGLIERI REGIONALI. COSI TUTTI I COMUNI SARANNO RAPPRESENTATTI IN REGIONE. ELEGGERANNO UN PRESIDENTE REGIONALE. DUE MANDATI E POI A CASA.

PARLAMENTO, SULLA BASE DEI CONSIGLIERI REGIONALI.
IN PROPORZIONI DELLA POPOLAZIONE DELLE REGIONI, TOT DEPUTATI ELETTI DAI CONSIGLIERI REGIONALI.

I DEPUTATI E I PRESIDENTI REGIONALI ELEGERANNO IL PRESIDENTE DELL'ESECUTIVO ED IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.

ELEZIONE SIMILARE PER I GIUDICI, COMMISSARI.

RIVOLUZIONE NELLA GESTIONE PUBBLICA.
DUE SEMPLICI PAROLE.
NESSUNA SPESA ECCEDENTE I SOLDI IN CASSA. FINE DI OGNI GIOCHETTO.
VOLETE MAGGIORI OPERE? PROGRAMMATELE CON UNA QUOTA SPESA DALLA CASSA, IL 2, 3, 4 % E COSI VIA.
IO A CASA MIA SPENDO QUELLO CHE POSSO, MESE PER MESE, E NON POSSO SFORARE SE NO GUAI.
PERCHE' DOVREI TROVARMI INDEBITATO A CAUSA DI ALTRI ?
SPESE PER DEPUTATI, MINISTRI, MANAGER, ECC...DA DECIDERE CON REFERENDUM PROPOSITIVI, ANCHE TUTTE LE DOMENICHE, CON SISTEMI ELETTORALI ECONOMICISSIMI, ANCHE DA CASA COI TELEFONI, MA SU TUTTO DOBBIAMO ESSERE CONSULTATI.
PENE RADDOPPIATE, TRIPLICATE , QUADRUPLICATE A SECONDO E IN PROPORZIONE DEI VOTI PRESI AI DEPUTATI CORROTTI E LADRI.

PEPPE GRILLO PROPONIAMO UN TALE REFERENDUM, SAI QUANTE VOLTE CI SPARERANNO ADOSSO. QUESTA è VERA DEMOCRAZIA, DOVE IL POTERE CONTA POCO POCO....
BILANCI ED ATTIVITA' POLITICHE TUTTE IN RETE IN TEMPO REALE. SONO FATTI NOSTRI, NON LORO.
VI SALUTO TUTTI

spinlovia spinlovia, napoli Commentatore certificato 17.05.10 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Ho la vaga sensazione che ci voglia il sangue per le strade per mettere in fuga i maiali del Parlamento, augurandomi che qualcuno non ne lasci scappare nemmeno uno!

Cosimo Lazzàro 17.05.10 10:19| 
 |
Rispondi al commento

ultimo emendamento alla Costituzione: l'Italia è una Repubblica basata sul Latrocinio

sull'orlo del precipizio finanziario la casta, bontà sua, propone di ridurre del 5% la quota delle tangenti

che animi nobili!!!!!!!!!!!!!

Aurelio C 17.05.10 10:17| 
 |
Rispondi al commento

MA LORO QUANTO GUADAGNANO?
Deputati. All’indennità, già ridotta del 10% nel 2006, di 5486 euro va sommata la diaria di 4003 euro (ridotta di 206 euro per ogni giorno d’assenza) e il rimborso spese di 4190. Totale 13.679. Ma non finisce qui. Ogni mese almeno 1100 euro di rimborsi per i trasferimenti da e per Fiumicino (se si è distanti più di 100 km si sale a 1331 al mese). Più 3098 euro all’anno per spese telefoniche (nessun cellulare in dotazione). Le 3100 euro l’anno per viaggi di studio all’estero sono state abolite dal gennaio 2008. Insomma siamo sui 15 mila euro mensili. In Francia, con i rimborsi per gli assistenti, si arriva a 20 mila euro mensili, il doppio dei colleghi tedeschi del Bundestag. Irlandesi, olandesi e austriaci superano quota 8 mila; gli spagnoli 4900 e i finlandesi la metà.
Senatori. Indennità parlamentare 5613 euro, diaria 4003, rimborso spese 4678. Totale: 14.294. Poi spese di trasporto: per chi risiede a Roma 7689 euro l’anno; se la distanza è superiore ai 100 km per raggiungere treni o aerei 18.486 euro annui. Poi 4150 euro annui per spese telefoniche. Al massimo, per chi risiede più lontano, si arriva ad un totale di 16.179 euro mensili.
Ministri. I più pagati sono i francesi che superano i 20 mila euro mensili. Gli italiani sono al quinto posto vicini a 14 mila euro, quindi poco meno dei parlamentari. Ma hanno tutti benefit, auto blu e viaggi “ministeriali”. Secondi e terzi, a sorpresa, austriaci e belgi tra i 16 e i 15 mila euro. Subito dietro irlandesi e tedeschi (a quota 12.800). Sotto quota 10 mila, olandesi, finlandesi e spagnoli (6722). I più poveri sono i ministri portoghesi (4800) e i lituani (3855 euro).
Governatori. I presidenti della giunta regionale e del Consiglio guadagnano stipendi diversi a seconda delle regioni. Si va dai 7.102 euro dell’Umbria, ai 14 mila di Sicilia e Sardegna, ai 12 mila di Lazio, Lombardia, Campania. La Toscana sta a 7498, il Molise a 12.038.
Consiglieri regionali...

>>> CONTINUA SU:


(zeitgeist):addendum è un web film non profit del 2008 diretto,prodotto da peter joseph e il secondo capitolo.
il film discute riguardo il sistema della federal reserve negli stati uniti della cia,andatelo a vedere capirete.

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.10 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Per me la lega e i suoi ladroni sono solo merda . Quindi nè pro nè contro .

Finiti i tempi dell'illuminismo e della ragione come strumento per indagare sulla condizione umana. Agli intellettuali non resta che indagare su un modesto palpeggiare di bambini nei confessionali. Uno scempio di valori su uno sfondo ipocrita pieno di Gianni Lecca e di Bertone .
Una morte ingloriosa di quella che fu una grande religione che i grandi polemisti come Voltaire non avrebbero mai previsto nè ,tanto meno pensato ,che a raccogliere i 'valori cacca' del gesuitismo sarebbe arrivato l'on. Merdaroli dei Ladri di Stato o, in alternativa, i figli imbecilli di Eridano il Bifolco dello Stato di Mangionia.
Meno tassssse con il federallllismmmo .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 17.05.10 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto condivisibile, dalla legge elettorale alla dittatura parlamentare, dalla Lotteria all'inutilità delle elezioni in queste condizioni. Per quanto riguarda la "Divina Corte" mi permetto di ricordare che essa può pronunciarsi solo se richiesta dai soggetti previsti dalla Costituzione (giudici, Consigli regionali...), e non di propria iniziativa. Non dimentichiamo che proprio la Corte ci ha più volte parato il culo (vedi da ultimo il lodo Alfano) dai ladroni nazifasciopopulisti che si sono presi le istituzioni del nostro paese.
Secondo, gli italiani non sono così fessi come spesso vengono descritti in questo blog, basti pensare come nel referendum confermativo 2006 hanno bocciato in massa il golpe costituzionale messo a punto dagli Unni di Lorenzago (Tremonti, Bossi, Calderoli e compagnia. A sparare nel mucchio non sempre ci si indovina, a sparare nel mucchio dopo un po' ci si sputtana. E sarebbe un peccato, visto che proprio questo blog ha dato a tutti noi una quantità di informazioni che hanno contribuito al lento ma costante risveglio degli italiani onesti.
Con affetto Marcello Padova

Marcello Montalto 17.05.10 09:56| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=ScObVUvIQm4

roberto scuro (uccello scalciante) Commentatore certificato 17.05.10 09:52| 
 |
Rispondi al commento

venerdì scorso ho dovuto passare una intera mattinata in una sala di attesa di un ospedale per un esame sanitario , c'era una TV accesa sul canale 5 , dalle 8,30 alle 12,30. Che cosa visto e sentito?
L'Italia che vota berlusconi , Sallusti e Belpietro accarezzati e lisciati come eroi dalla velina di turno, gossip, culi, sorrisi, notizie politiche, sorrisi,4 ora di cultura di regime scemo

cesare beccaria Commentatore certificato 17.05.10 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tempo scaduto, è ora di svegliarsi. Rimandare potrebbe essere uno sbaglio.

Angelo Sanfilippo 17.05.10 09:42| 
 |
Rispondi al commento

IL BRIGANTISMO E'...

Noi paghiamo i loro errori gestionali, loro no. Mai!

Il governo si sta sfregando le mani per la nuova manovrina.

Noi paghiamo i loro errori gestionali, loro no. Mai!

Ovviamente seguiranno i soliti annunci: è l'Europa che ce lo chiede, è l'Europa che decide, è l'Europa che ci frega... "le indicazioni di massima" dell'europa diventeranno la "loro" giustificazione: l'ennesima.

Noi paghiamo i loro errori gestionali, loro no. Mai!

Rimuovendo o tralasciando, da tali indicazioni, i "sacrifici" che li riguardano.

Noi paghiamo i loro errori gestionali, loro no. Mai!

Loro come al solito resteranno fuori dai sacrifici.

Noi paghiamo i loro errori gestionali, loro no. Mai!

Parlare di rinuciare al 5% a fronte di una diaria da rapina è superfluo.

Noi paghiamo i loro errori gestionali, loro no. Mai!

Gli internauti conoscono perfettamente quali sono i corrispettivi di questi "onorabili" signori e il motivo per cui si fanno eleggere.

Noi paghiamo i loro errori gestionali, loro no. Mai!

L'opera di brigantaggio politico prosegue nel suo cammino... devono accompagnare l'Italia verso il fallimento.

Noi paghiamo i loro errori gestionali, loro no. Mai!

Saranno gli italiani onesti a firmare nuove cambiali per chi li deruba ogni giorno e da tanto tempo. Loro hanno le disponibilità economiche impegnate a perpetuare ilo proprio potere e non possono usarle per pagare dei propri errori.

Noi paghiamo i loro errori gestionali, loro no. Mai!

DI MODA.

By Gian Franco Dominijanni


E arrivato il momento di svegliarci, anche se questo risveglio non sia del tutto indolore. Perchè domani potrebbe essere tardi.

Angelo Sanfilippo 17.05.10 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Le TV sono le aqrmi di Berlusconi per difendere i suoi interessi e quelli della casta che , sotto sotto , lo ama, a parftire dalla sinistra salottiera e maliziosa come l'aspirante a miss Italia Finocchiaro.

cesare beccaria Commentatore certificato 17.05.10 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Mi nauseate...il confronto con i servi della gleba è inopportuno!!!!! Qui' non si sta parlando di vassalaggio ma di uno stato capace di guardare alle proprie radici storiche.
Finalmente stiamo distruggendo le congiure di palazzo, le fazioni inutili...... Gli azzurri di Silvio hanno finalmente fatto pace con i Verdi di umberto e regnano sui territori dell'impero in pace ... finalmente non assisteremo piu' alle lotte tra le fazioni che hanno animato tante gare nell'Ippodromo di Bisanzio...il nostro Basileus Silvio I ha superato grandi attentati , specialmente di chi lo voleva sfigurare mitilando il suo viso e cacciandolo dal trono !!!!!! Oggi la corte ci comunica la rosa dei candidati al fine di non farci perdere tempo ad ascoltare i bla bla bla dei vari politicantinoi dobbiamo pensare alla sucessione e a preparere l'erede Piersilvio. Pensiamo invece al domani del premier e ad attrezzare una degna sepoltura a fianco dell'Imperatore Costantino che (giustamente) si considerò il 13° apostolo ora abiamo il 14°!!!!

simone c., pino torinese Commentatore certificato 17.05.10 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Certo e comprensibile che qulcuno parli di ghigliottina ma non sarebbe la soluzione.
Noi vogliamo fare le grandi cose riforme costituzionali, mettere la pace in Afganistan, il nucleare e tante altre cose; cosi presi dalla voglia dei grandi cambiamenti non ci accorgiamo che non riusciamo neanche a spiegare ad un parcheggiatore abusivo che non e possibile fare questo tipo di attivita, non sappiamo garantire l'accesso ad una parte delle nostre spiagge, nel frattempo il consiglio di stato stabilisce che se non ci sono soldi si possono ridurre le ore di sostegno scolastico anche per i disabili gravi. Questa e un pezzo di fotografia del nostro paese. C'è da dire che alla maggioranza di noi cittadini tutto questo va bene o lo reputa il male minore proporzionato ad altri fatti ancora più eclatanti sperando nei grandi cambiamenti. Ma quando non si è capaci di risolvere i piccoli problemi cose ci fa credere che riusciamo a sistemare i grandi.
? Grillo all'audizione dice delle cose, magari drastiche, ma senza dubbio giuste.

Angelo Sanfilippo 17.05.10 09:23| 
 |
Rispondi al commento


IL PIANO
Nel 2011 in pensione più tardi
le "finestre" saranno dimezzate
Resta sullo sfondo la possibilità di chiudere le uscite previdenziali fissate per luglio.
Benissimo, evviva la destra economica, il popolo delle libertà, il paryito dell'amore, il partido della crisi è superata, votate Berlusconi, il nostro salvatore, il ricco che non ha isogno di rubare, ci pensano i suoi amici e soci.

cesare beccaria Commentatore certificato 17.05.10 09:21| 
 |
Rispondi al commento


«La politica si è divorata la Rai. Se l’è mangiata in piedi senza nemmeno masticare. Non c’è più un progetto che sia uno.
Dandini, un consiglio per la sinistra malata di bulimia.

cesare beccaria Commentatore certificato 17.05.10 09:17| 
 |
Rispondi al commento

“tv pubblica”, cosa vuol dire lo sanno? No perché non vuol dire di governo . Pubblica è quella che rappresenta la varietà di gusti e di stili presenti nel paese, spirito critico compreso. Chi decide cosa va bene per il pubblico? Il pubblico stesso, cioè lo dicono gli ascolti, il mercato - il famoso libero mercato - o la politica? In questo caso la politica in leggerissimo conflitto di interessi, oltretutto. Deve essere la concorrenza a dire cosa mandare in onda in Rai? Loro poi a Mediaset il loro lavoro sanno farlo benissimo. Zelig è partito in seconda serata su Italia uno è finito in prima su Canale 5. Il mercato, no?. E’ alla Rai che distruggono tutto, tanto non è mica roba loro».
Dandini, qualcosa di sinistra.

cesare beccaria Commentatore certificato 17.05.10 09:14| 
 |
Rispondi al commento

uccisi due militari italiani in afghanistan e altri due feriti gravemente.

anche se la storiella della missione di pace è un falso storico di proporzioni inaudite, mi dispiace sinceramente per i soldati e per i loro parenti.

come sempre in questi casi, riporto un passo di MASSIMO FINI

"In = Concentrato di ipocrisia in una preposizione. Tutti i giornali parlano di guerra IN Jugoslavia, di guerra IN Afghanistan, di guerra IN Iraq, e non di guerra ALLA Jugoslavia, ALL'Afghanistan, ALL'Iraq.
Nel secondo conflitto mondiale nessuno si sarebbe mai sognato di dire che le Democrazie facevano la guerra IN Germania. La guerra si faceva ALLO Stato tedesco, al suo governo e al suo popolo. Il 10 giugno del 1949 Mussolini dichiarò guerra ALLA Francia a ALL'Inghilterra.
Ma noi oggi non facciamo, per carità, guerre agli stati e ai loro popoli. Sarebbe disdicevole e molto poco politically correct. Semplicemente ci IN-TRODUCIAMO, con le armi e con gli eserciti, negli altri Paesi per liberare quelle popolazioni da se stesse e dai loro falsi convincimenti, in nome del loro Bene di cui siamo i supremi giudici.
Canaglie."

[Massimo Fini - "Il Ribelle"]

davide lak (davlak) Commentatore certificato 17.05.10 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giustizia, uguaglianza, onestà, se torniamo a dirle queste cose la gente ci capisce».
Visco
La nuova sinistra che deve nascere in attesa che muoia quella attuale dei veltroni e D'Alema.

cesare beccaria Commentatore certificato 17.05.10 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Va male Beppe, lo abbiamo capito tutti, dai meno ai più intellettualmente dotati, ma la domanda cruciale é : " cosa può fare il popolo per recuperare la sua legittima e costituzionalmente sancita, sovranità sulla "Res Publica" per correggere questa obbrobriosa situazione senza dover necessariamente, agire con la violenza ? "

SISTO Z., S. Maria La Longa (UD) Commentatore certificato 17.05.10 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi ha confermato la fiducia dei suoi berluscani italiani

nello giubini 17.05.10 08:49| 
 |
Rispondi al commento

GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE GHIGLIOTTINE
ALTRIMENTI NON CAMBIERA' NULLA....LA RIVOLUZIONE FRANCESE HA SISTEMATO I NOBILI. E NOI ALLO STESSO MODO DOBBIAMO SISTEMARE I POLITICANTI.
DOPO TUTTE LE RIVOLUZIONI, PER QUALCHE ANNO SONO STATE FATTE RIFORME E COSE SERIE PER IL POPOLO E PER IL LAVORO.
I FRANCESI OGGI, SARA’ PER LA STORIA CHE HANNO AVUTO …..SI FANNO RISPETTARE DAI POLITICI E DAI SINDACALISTI, SOPRATTUTTO NON SI LASCIANO PRENDERE PER IL C..O ED I POLITICI ED I SINDACALISTI LAVORANO PER LA FRANCIA E PER I FRANCESI E NON PER I SUOCERI, BANCHIERI, MASSONI, LOBBY O PER SE STESSI.
ORA IN ITALIA, BISOGNA SISTEMARE, AL PIU’ PRESTO, E NELLA STESSA MANIERA CHE I FRANCESI SI SONO LIBERATI DEI NOBILI: POLITICI, BANCHIERI, SINDACALISTI, DIRIGENTI PUBBLICI TIPO POGGIOLINI, ECC. ECC. I DIRIGENTI PUBBLICI SONO MIGLIAIA E NON FANNO NULLA…… NON DOBBIAMO PERDERE TEMPO.
QUANDO I NOSTRI POLITICANTI AFFAMANO IL POPOLO PER SALVARE LE BANCHE ED I CITTADINI INVECE PERDONO LE LORO CASE ED I LORO POSTI DI LAVORO, E GLI INDUSTRIALI, SERI, SONO DERISI E PRESI IN GIRO, NON VENGONO PAGATI PER I LAVORI RESI….ED I POLITICI FANNO SOLO GLI SPORCHI GIOCHI DEI BANCHIERI, ANCORA EBREI, E’ GIUNTA L’ORA……LA STORIA CI DARA’ RAGIONE……
WWWW. LE GHIGLIOTTINE, WWWW IL POPOLO FRANCESE, WWWW LA RIVOLUZIONE FASCISTA, WWW LA RIVOLUZIONE CUBANA, WWW LA RIVOLUZIONE RUSSA, WWW LA RIVOLUZIONE CINESE……WWWWTUTTE LE RIVOLUZIONI WWWWW UNICO METODO RIMASTO PER IL CAMBIAMENTO…… PER VEDERE SORGERE IL NUOVO SOLE…


PRESTA NOME, firenze Commentatore certificato 17.05.10 08:42| 
 |
Rispondi al commento

vi ricodo che secondo la profezia di malachia, il grande ratzinger sarebbe stato l'ultimo papa del vaticano , il 111 della sua lista.

http://it.wikipedia.org/wiki/Profezia_di_Malachia

germano reale Commentatore certificato 17.05.10 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Gran Bretagna - Italia 1 - 0
Londra: Il nuovo premier britannico David Cameron taglia e congela per cinque anni il suo stipendio (da 150,000 £ annuali a 142,500) e quello dei parlamentari ( 5% ).
Campania: Il nuovo governatore Caldoro insieme ad altri dodici consiglieri non si è dimesso da parlamentare, continuerà a percepire il doppio stipendio.

Francesco Brignola, Caserta Commentatore certificato 17.05.10 08:25| 
 |
Rispondi al commento

A settembre Bertolaso potrebbe lasciare la Protezione Civile. Tanto ormai ha sistemato tutti.

Trovato accordo di separazione tra Silvio e Veronica. Il 50% lo pagherà Anemone.

Il principino Harry in lacrime per la morte del suo cavallo. Era come uno di famiglia. Di più: era tutto suo padre!

Sentenza del Consiglio di Stato: frequentare l’ora di religione fa alzare la media. E la promozione è assicurata, se sei carino col parroco.

Letizia Moratti: “I clandestini che non hanno un lavoro regolare, normalmente delinquono”. Sbaglio o anche chi lavora regolarmente come assessore a Milano?

Secondo Palazzo Chigi, l’accordo salva-euro è tutto merito di Berlusconi. Di conseguenza, però, ritarderà di qualche giorno la cura per il cancro.

Per il Papa, la pedofilia nella Chiesa era uno dei segreti di Fatima. A me sembrava più uno dei segreti di Pulcinella.

Scajola si rifiuta di deporre a Perugia e vuole essere sentito a Roma. Lui, o c’è la vista sul Colosseo o niente.

Pannella si confessa: “Ho amato tre o quattro uomini”. Giusto quelli che l’han votato.

Berlusconi non fa sconti: “Chi si è arricchito alle mie spalle dovrà pagare!” E’ giusto. Almeno il 15% per l’intermediazione.

Ciancimino accusa Dell’Utri: “Tiene Berlusconi per le palle”. In fondo, è un grande collezionista di vecchie pergamene incartapecorite.

By Vergassola e Melloni su il Misfatto

cettina d., isola Commentatore certificato 17.05.10 08:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VENDETTA…………Non bisogna più andare a votare.
Dobbiamo fare ai politicanti, a loro quello che loro hanno e stanno facendo a noi e alle nostre famiglie.
Dobbiamo farli vivere con una paga da euro 1200, al mese , sui quali però grava una imposta IVA del 20% mediamente, per cui rimangono netti dalle tasse senza considerare, ICI , TASSA RIFIUTI, TASSA TELEVISIONE, ACQUA, ENERGIA ELETTRICA, TELEFONO, ECC. ECC. con questi soldi gli facciamo pagare il mutuo, contratto perché se vi ricordate spronati da “mortadella-vallium” per cui euro 1200- IL 20% DI IVA RIMANGONO 960,00 – euro 400 di mutuo rimangono euro 560,00 per vivere….in un mese si fa un pieno di carburante per totali litri 50 di benzina per un totale di euro 70,00 e rimangono euro 490.00 per vivere. Poi abbiamo luce, gas, acqua, abbonamento tv, tasse locali ed altro ancora euro 125 al mese, e….. rimangono per vivere euro 367.50…… Ora vestitiamoci mangiamo mandiamo i figli all’università o alle superiori……
Ora penso che la situazione economica dei vari non politici ma politicanti sia ben diversa dalla nostra…
Noi però continuiamo a pagare ed in cambio non abbiamo, NULLA, proprio NULLA, nemmeno le visite mediche necessarie, queste, le rimandano da tre mesi……a sei mesi e noi però PAGHIAMO…….Paghiamo per non avere NULLA in cambio……..BASTA, BASTA, BASTA……
Cittadini riprendiamoci quello che ci è dovuto…….CITTADINI RIPRENDIAMOCI QUELLO CHE CI E’ DOVUTO……..
DOVE SONE LE FORZE RIVOLUZIONARIE? DOVE SONO? DOVE SONO......?
DOVE SONO i comunisti.....?
SONO TUTTI IN BARCA, NELLE LORO BARCHE pagate però col mutuo CHE VELEGGIANO.....e/o NEI migliori RIRTORANTI 5 stelle .... CHE SI INGOZZANO O NEI BORDELLI CHE SNIFFANO......
WWW I VERI PATRIOTI WWWW GLI OTTO DEL CAMPANILE MESSI A TACERE E A MORIRE IN CARCERE….. E PER TROVARE LORO POSTO SONO STATI RILASCIATE TRE BANDE DI ALBANESI.....ASSASSINI.......
WWW I VERI PATRIOTIWWW OGGI “BRIGANTI” MA DOMANI EROI.

PRESTA NOME, firenze Commentatore certificato 17.05.10 08:22| 
 |
Rispondi al commento

report,gran bel programma per masochisti o per quelli appena usciti dall´uovo di pasqua

nello giubini 17.05.10 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Sacconi, ottimi risultati lotta a lavoro nero grazie a tolleranza zero.
(ing)

Strano, le stime dicono il contrario.
Forse Sacconi non ha visto "report".


cettina d., isola Commentatore certificato 17.05.10 08:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solidarietà al Pontefice dopo lo scandalo degli abusi sessuali. A guidare la preghiera, in attesa del Regina Coeli del Pontefice, è stato il cardinal Bagnasco: ''La Chiesa sia purificata dalla penitenza''
(ing)

E i bambini "violati" come li purifichiamo?
Con un Padre Nostro ed una Ave Maria?

La Chiesa chiede il perdono per se stessa, ed ai bambini violati come gliela ritorna la fanciullezza distrutta?

cettina d., isola Commentatore certificato 17.05.10 08:08| 
 |
Rispondi al commento

Roma - (Adnkronos/Ign) Il premier in un messaggio inviato al senatore Pdl Carlo Vizzini: ''Il piano di sviluppo del Sud è un nostro impegno prioritario insieme alla lotta alla mafia''.
(ing)

Manda i "pizzini" a Vizzini?

Come intende farla la lotta alla mafia, con lo scudo fiscale?

cettina d., isola Commentatore certificato 17.05.10 08:02| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Beppe, ma, tu a ripetere sempre le stesse cose e noi che ci siamo stancati di ascoltarle: si è capito già che il parlamento è illegittimo, che sono tutti servi di partito, che viviamo in regime dittatoriale, o quasi o peggio non lo so, so di certo che, a dire sempre le stesse cose si rischia che la gente si abitui, Beppe basta dire... è il momento del fare solo del fare, se ti và, altrimenti stai zitto che ci hai stracciato i maroni a tutti con le solite solfe.

ada bis 17.05.10 07:58| 
 |
Rispondi al commento

un dubbio mi rode da stanotte nel sonno:

ma larussa quando dice "aerei tornado" lo fa perche' pensa che si dica "aerei tornato"?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.10 07:53| 
 |
Rispondi al commento

---------------noi del blog....non siamo ITALIANI!------------


Berlusconi: "Gli italiani si fidano di noi"


mario ., monopoli Commentatore certificato 17.05.10 07:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho firmato per parecchi referendum ,ma mai per uno che servirebbe e sarebbe propriom a doc.
cioè referendum per ridimensionare gli stipendi dei parlamentari compresi tutti i privilegi ed una loro drastica diminuzione, cos' pure per eliminare le provincie come pure il nr dei consiglieri sia regionali che comunali. c'è qualcuno che riesce a fare in modo che tutto questo diventi possibile

Mario Cominetti 17.05.10 07:22| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente i giudici chiedono al vaticano di mostrare i conti correnti dei LADRI - GENTILUOMINI del papa. Vedremo scoppiare la fogna dello IOR spa?

Anton Tchutcerthaler (maia bassa) Commentatore certificato 17.05.10 07:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Strano che un 'democratico' ex comunista come Eridano il Bifolco dei figli imbecilli a carico di Roma Larona abbia detto ,in un'intervista ,che la legge elettorale va bene così .
Aumenta l'evasione fiscale. Soddisfatto muso scorreggiato l'on. Merdaroli dei ladri di stato che ha colto l'occasione di succhiarlo al dromedario di Gheddafi nominato Gasparri dei trans .

va' pensiero, scorzè ve Commentatore certificato 17.05.10 07:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPRE legaiole ANDATE A SCRIVERE LE VOSTRE INSULSE STUPIDAGGINI ALTROVE !!!

SCIO'...

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.10 06:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FUORI I legaioli DAL BLOG !!!

..cliccate gente, cliccate...

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.10 06:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Proprio vero, il potere, almeno da queste rustiche parti, è denaro,
utile tintinnante, così da potere programmare per controllare e trasformare,
ogni umana cosa. Non è una novità, sono tanti gli scritti che nella storia
narrano del potere e dei diversi abiti per i soliti fini. Alcuni preferirebbero
il medioevo a questa realtà, altri non notano grandi differenze, alcuni
vorrebbero scomparire per sempre e infine qualcuno vorrebbe utopicamente
un po’ più di giustizia e coerenza. L’umanità ha constatato con prove recenti,
che le carte costituzionali, i confini, gli stati, i continenti, le alleanze e spesso i nomi propri di tutte queste
cose non hanno valore né possibilità di difesa o di resistenza, nei confronti
dei grandi poteri finanziari ed economici. Due esempi più attuali che occidentali, con la complicità
di straricchi di ogni luogo e nazione, e di tutti quelli che in fondo vorrebbero cavalcarne le fila
o almeno farne parte. Penso alla British Petroleum, in grado di combinare un disastro ambientale,
che per dimensioni è peggiore perfino alle esplosioni nucleari, prolungato e inarrestabile
sotto un tacito consenso dei potenti del mondo: per onore del vero, uno che ha osato alzando i toni c’è, e
anche a causa di chi l’ha preceduto, fatica ad ottenere il consenso che meriterebbe, secondo me. Il secondo esempio, più violento e subdolo assomiglia ad un boomerang
che fortunatamente ricade solo sul genere umano; è l’esempio della Goldman Sachs, pionieristica
nella finanza distruttiva per sapere calcolare, prevedendo ogni possibile tendenza del mercato, le speculazioni a danno delle nazioni e dei popoli che in esse si sentono rappresentate. Si dice che, solo per i mutui subprime avvenuti negli Stati Uniti, la Goldman Sachs distribuisca ogni anno milionari utili a circa 1000 famiglie, tra le più ricche e facoltose del pianeta, e la multa di un miliardo di dollari ricevuta è stata ricompensata nei cinque mesi successivi con un utile di 13 miliardi di dollari della banca

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.10 06:13| 
 |
Rispondi al commento

grillo come mai tu che sei sempre attento a quello che inquina non parli mai della minaccia silenziosa e mortale delle onde elettromagnetiche.in svezia hanno fatto degli studi che hanno portato a rinoscere l'elettrosensibilità come malattia.in svezia tutti tonti e in italia tutti furbi?

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 17.05.10 04:52| 
 |
Rispondi al commento

ORE 3 E TUTTO VA BENE

*********************

INDICE NIKKEY IN CALO A -1.55 IN APERTURA

PREVEDO UN'ALTRA GIORNATINA DA EURO-CAOS

LA MANOVRA DA 25 TRA UNA SETIMMANA PASSA A 50

E TRA DUE A 75...

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 17.05.10 03:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma hai visto che faccia hanno i DC?
Applaudono la nomina dell'Assessore regionale Boitano NON VOTATO dagli elettori UDC !! e dicono che non è raccomandato!
Se sono raccomandati quelli che sono posti in prima fila dal Partito per ricevere voti.. quelli che non raccolgono nemmeno i voti cosa sono.. beatificati?
Hanno la faccia come CHIAPPE ? Sono la voce della Verità o della VERGOGNA?
Il Papa dovrebbe scomunicare tutti i democristiani sia perchè sporcano la cristianità sia perchè violentano anche i grandicelli!!
Ing Prof Traldi

francesco traldi 17.05.10 02:58| 
 |
Rispondi al commento

grillo trovo ingiusto insistere sulla statura delle persone anche se l'ho fatto pure io perchè per offenderne una che se lo merita di riflesso offendiamo tante altre persone basse che probabilmente hanno una grande anima .io lo chiamerei al limite lo psicoguano .e per par condicio io chiamerei quello coi baffetti lo psicobolsevico perchè uno che ha fatto carriera con i voti degli operai e poi propone di togliere l'articolo 18 qualche problema mentale lo deve avere

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 17.05.10 02:41| 
 |
Rispondi al commento

Sei disoccupato?
Sei un precario?
Sei un lavoratore al nero?
Non hai problemi di lavoro, ma sei sensibile ai problemi di chi li ha?

Allora non puoi non firmare la petizione affinché l'Italia sia inclusa nell'elenco delle nazioni che oltraggiano i diritti dei lavoratori.

La petizione che si trova a questo link:

http://www.firmiamo.it/italiariskcountrytobsci

Se riusciremo, anche tramite il passaparola, a raccogliere un numero consistente di firme, questi della BSCI saranno costretti ad includere l'Italia nell'elenco delle nazioni dove vengono disattesi i diritti dei lavoratori.

Datosi che il sito della BSCI ha visibilità mondiale, dobbiamo riuscire a creare uno scandalo internazionale, che rappresenterebbe sicuramente una possibilità in più affinché il nostro governo cialtrone inizi ad occuparsi, seriamente, del problema più importante che la gente comune deve
fronteggiare oggi: il lavoro per la sopravvivenza.

Conto su ognuno di voi.

Vi ringrazio sin d'ora a nome di tutti i disoccupati, di tutti i precari e di tutti i lavoratori al nero del nostro disgraziato Paese.

Nedo Paglianti 17.05.10 02:06| 
 |
Rispondi al commento

Magari fossimo in un sistema feudatario!
Lì il signore si prendeva cura persino dei servi della gleba, non solo dei vassalli... Era nel suo interesse che i braccianti stessero bene affinchè lavorassero la terra.

Inolre un contadino nn moriva mai di fame.

Qui invece siamo trattati come schiavi.

Per vedere la realtà, senza fregature, visitate il sito:

http://www.anakedview.com/

Troverete articoli riguardanti la comunicazione politica, riflessioni sulla società e molto altro…

spaceboy spaceboy Commentatore certificato 17.05.10 02:00| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dire la mia anche se so che il titolare del Blog su questo punto non é assolutamente d'accordo.

Circa due anni fa erano finiti in Rete i dati delle dichiarazioni dei redditi del 2005.
Probabilmente ci sono ancora.
(Io avevo fatto in tempo a scaricarmi i dati di Genova, ma chissà quanti sono riusciti a farsi copia di tutt'Italia).

Non potrebbe qualche dipendente dell'Agenzia delle Entrate (di quelli ai quali Tremorti promette sangue sudore e lacrime), mettere in Rete i dati delle dichiarazioni più recenti?
Non sarebbe male cominciare a spulciarle e a confrontarle con i beni posseduti.
Vista l'aria che tira e visto che si tenta di far pagare tutto come sempre ai soliti fessi, i soliti fessi potrebbero organizzarsi un po'.

antonella g. Commentatore certificato 17.05.10 01:48| 
 |
Rispondi al commento

AMORE AMARO

Quando in un bar con il televisore acceso ho sentito dire a Berlusconi:" La gente ci ama e si fida di noi!" Sono scoppiato in una risata sguaiata con tanto di occhi rossi pensando alle facce di Bondi, Gasparri, Capezzone, La Russa e di come fosse umanamente impossibile "amarli":-) e,tantomeno, fidarsi di loro!!

.......un attimo dopo nel silenzio del bar sono sbiancato.....cazzo è tutto vero!

.

Bobby Lee, Livorno Commentatore certificato 17.05.10 01:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Blood Sweat and Tears

Il motivo conduttore del nostro futuro.

antonella g. Commentatore certificato 17.05.10 01:35| 
 |
Rispondi al commento

grillo finalmente ti sei avvalso del potere che ti abbiamo dato votandoti anche se indirettamente.avevi un po di strizza mentre parlavi e ti capisco perchè con certi individui c'è poco da scherzare (vedi tutti i suicidi successi guarda caso a gente che dava fastidio o sapeva troppo)ma se ti può consolare io sono sempre a tua disposizione e come me che non hanno più niente da perdere c'è ne sono oramai dei milioni in italia. e sopratutto incazzati o perchè troppo giovani e quindi senza nessuna certezza di potersi fare una famiglia visto il bel regalo che gli hanno fatto i loro padri accettando i contratti a termine e la formazione lavoro. o perchè troppo vecchi per essere assunti e nello stesso tempo troppo giovani per andare in pensione.io ho 53 anni e se fossi in grado di andare in letargo come gli orsi forse ce la farei ad arrivare alla pensione ma visto che d'inverno continuo a svegliarmi tutte le mattine e ad avere fame e freddo credo che quando avrò finito i soldi non me ne starò buono a guardare i politici che si sputtanano nel vero senso della parola i miei soldi che ho maturato in 30 anni di lavoro. ma comincerò a rompere i coglioni in modo tale che quello che si vede sempre dietro i giornalisti con i preservativi in mano rispetto a mè diventerà uno scherzo

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 17.05.10 01:24| 
 |
Rispondi al commento

Mi pongo una domanda e la pongo anche a voi,alle elezioni regionali il movimento presentantosi in quattro o cinque territori ha avuto circa 500.000 mila voti cosa succede se alle politiche decide di presentarsi in tutta Italia? provate anche ad immaginare quanti seguirebbero l'onda del nuovo millennio di una politica questa si'venuta dal basso,Vogliamo che i V Dey siano intensificati per non perdere il contatto continuo con la gente vogliamo che Beppe con sacrificio sia in continua campagna elettorale....e noi l'aiuteremo vero?....

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 17.05.10 01:15| 
 |
Rispondi al commento

Il testo sequestrato dalla Guardia di Finanza con l'elenco dei lavori effettuati dalla ditta Anemone.
Un elenco in cui non si specifica se le ristrutturazioni siano state pagate o meno.

-----

Via Aosta Ingegner Rinaldi (Claudio, commissario Mondiali di nuoto).

Via Merulana + via Poliziano (Pittorru, Francesco, generale della Guardia di Finanza ora ai servizi segreti).

Mario (GF) Frosinone (Mario Pugliese, guardia di finanza, lavorava nella sede di via dell'Olmata, è ritenuto un informatore di Anemone).

Enrico B. (Bentivoglio, funzionario di via Ferratella dove ha sede il Dipartimento delle opere pubbliche diretto da Angelo Balducci).

Mauro Della Giovampaola Materiale per casa Infernetto (è il capo missione struttura G8 alla Maddalena, all'Infernetto c'è la sua casa privata).

S. Giuliano Scuola Campobasso (il terremoto, il 21 ottobre 2002, distrusse la scuola di S. Giuliano uccidendo 27 bambini e un'insegnante).

Palazzo Chigi - Letto. Palazzo Chigi - Cucina.

Ladispoli, Marco Caiazza (funzionario provveditorato opere pubbliche di Roma o sovrintendenza) Spinaceto.

Todi Pupi Avati (regista).

Riggio Federico (figlio di Vito Riggio, Enac?) Via La Spezia.

Mancino Chiara (figlia di Nicola) + Corso Rinascimento.

Fabio De Santis. Sarappalti Alessandria (la società è collegata con Giandomenico Monorchio, il figlio dell'ex-ragioniere dello Stato).

Donati (Alberto, genero di Ercole Incalza, capo struttura di missione nel ministero delle infrastrutture di Alterio Matteoli).

Innocenzi (Giancarlo. membro Agcom?), Via della Conciliazione.

Fiori Villa Settembrini (potrebbe essere Publio, ha rapporti con Anemone).

Liolli Luigi (ingegnere dei vigili del fuoco di Roma).

Cesara Bonamici Via Della Vite (giornalista Tg5).

Rino (Settembrino Nebbioso, detto Rino).

Peppe Pascucci (suocero di Anemone e padre di Arnaldo Pascucci, funzionario dei servizi, fornitore di un cellulare ad Angelo Balducci).


Continua nei commenti ...

Walter C. Commentatore certificato 17.05.10 01:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io stasera non sono riuscita a vedere Report fino in fondo.....
Dopo aver scoperto le cifre risibili che lo Stato percepisce per le concessioni agli stabilimenti balneari - gli stessi che mi rapinano d'estate - non ce l'ho fatta.

Volevo sputarmi in faccia, mio marito mi ha tenuta.
"Perché" gridavo,"perché anch'io non riesco ad evadere, perché devo pagare le tasse, perché devo oltretutto sentirmi fessa"?

Sarà meglio che la cricca al potere faccia almeno il beau gest di beccare un po' di evasori, di recuperare soldi dovuti allo stato, di ridurre gli sprechi, perché non c'é miglior rivoluzionario del ceto medio fregato.

antonella g. Commentatore certificato 17.05.10 01:12| 
 |
Rispondi al commento

PERCHÉ SEGUIAMO LE LORO CURE DA CAVALLO?

Fino a poco fa eravamo tranquilli, visto che da mezzo secolo i così detti economisti, ci avevano spiegato che un grande collasso come quello del 1929 non poteva più accadere, “PERCHÉ DAGLI SBAGLI D’ALLORA ABBIAMO IMPARATO A NON SBAGLIARE PIÙ”, c’è stato ripetuto a sazietà da chi se ne avrebbe dovuto intendere.

Certo, l’andamento dei processi economici sarà sempre ciclico; certo, ci saranno sempre sbalzi, cali e rialzi; “MA CATASTROFI NO, CATASTROFI MAI PIÙ”.

Si è visto.

Ora sempre questi stessi economisti ci spiegano, che il peggio è passato. Le falle già scoperte (E ce ne sono probabilmente altre da scoprire), sono state tamponate inondando il mercato di liquidità. Che però sono debiti cioè soldi da rimborsare, soldi da restituire.

Come l’ultimo impegno del Unione europea, d’altri 750 miliardi d’euro per fronteggiare ulteriori attacchi degli speculatori. Ma quando verranno in scadenza queste obbligazioni spazzatura, chi le rimborserà, contrarremo altri debiti per coprire questi buchi.

Le nostre tasse dovrebbero servire per pagare “SERVIZI PUBBLICI” non per pagare i debiti delle banche in dissesto finanziario.

E allora perché seguiamo le “CURE DA CAVALLO” di questi così detti economisti, se non ne hanno azzeccata una?

E’ vero che in molti Paesi le finanze pubbliche sono disastrate dall’evasione fiscale. Se tutti pagassero le tasse dovute, il debito dello Stato non costituirebbe più un problema.

Ma in paesi come la Grecia e l’Italia, il problema si è incancrenito e di molto troppo, ed il servizio pubblico è divento un “DISSERVIZIO PER ACQUISIRE CLIENTELE ELETTORALI”.

E allora perché questi così detti economisti, non chiedono anche la testa anche dei politici dal debito facile.

Forse spendiamo troppo, ma soprattutto spendiamo male e visto che in crisi ci siamo, se non affrontiamo con coraggio e determinazione tutti i problemi, da quello Finanziario a quello della buona amministrazione, “IN CRISI RESTEREMO”.

Paolo R. Commentatore certificato 17.05.10 01:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per le big company, una su tre ha chiuso il bilancio in perdita e non pagando le tasse. Inoltre il 94% abusano del 'transfer pricing' per spostare costi e ricavi tra le società del gruppo trasferendo fittiziamente la tassazione nei paesi dove di fatto non vi sono controlli fiscali sottraendo al fisco italiano 31 miliardi di euro.

***

Ecco!
Visco, durante la latitanza, può intanto studiare il come fare.
E fare conferenze ai giovani del PD su come farà.

Quando sarà Ministro delle Finanze del Governo Veltroni del 2033 Dopo Cristo potrebbe cominciare da li a rompere i coglioni.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 17.05.10 00:49| 
 |
Rispondi al commento

Non fatelo sentire solo, Mandate un SMS al Papa.

http://www.byoblu.com/post/2010/05/16/Manda-un-SMS-al-Papa.aspx

Ⓐrzân 17.05.10 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Non fatelo sentire solo, Manda un SMS al Papa!

http://www.byoblu.com/post/2010/05/16/Manda-un-SMS-al-Papa.aspx

Ⓐrzân 17.05.10 00:24| 
 |
Rispondi al commento

CALDEROLI : per dare il buon esempio propongo di ridurre del 5% i compensi dei parlamentari.
SANTANCHE' : RIDURRE I COMPENSI DEI PARLAMENTARI DEL 10%.
LA RUSSA :I parlamentari potrebbero rinunciare a una mensilità
GASPARRI : I parlamentari potrebbero rinunciare a tre mensilià.
Almeno dimostrano di aver paura che il popolino li prenda a calci in culo.
Io comunque a una tale combriccola non farei gestire neanche un pollaio!!
La maggioranza degli italiani gli affida il governo della nazione ma se ne pentirà amaramente!!!!

Mario ., Cesena Commentatore certificato 17.05.10 00:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(((((((CRICCOPOLI: ECCO TUTTI I NOMI NELLA LISTA DI ANEMONE)))))))

LEGGI TUTTA LA LISTA QUI:

www.francarame.it/node/1279


((((FAI CIRCOLARE IN WEB!!!!))))

GRAZIE BEPPE


.

Fabio Greggio Commentatore certificato 17.05.10 00:11| 
 |
Rispondi al commento

OT (non troppo)


non ho capito perché Report stasera accanto al servizio sulle spiagge, ne abbia fatto uno su TELECOM

di sicuro l'ho trovato INQUIETANTE, coi riferimenti a dossier, schedature, servizi segreti, un po' di Usa, politici ricattabili, Geronzi e la villa gentilmente procurata alla figlia, il fratello di Afef e i suoi legami loschi, intercettato perfino l'anziano che aveva protestato per la sua linea telefonica!
naturalmente Tronchetti non sapeva niente, anima candida! tutte iniziative della sua security..

per chi vuole, un ripasso (Peter Gomez)

http://www.beppegrillo.it/2010/02/gomez_e_il_caso/index.html

Paola Bassi Commentatore certificato 17.05.10 00:09| 
 |
Rispondi al commento

OT
Poche ore fa, ci ha lasciato un grande:
http://www.rockaction.it/news.php?extend.1065.1

Addio grande Ronnie James!

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.05.10 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

50 miliardi di euro "spariti" !!!!

sembra che la cifra fosse stata destinata dalla U.E. per aiuti al meridione d'Italia !

mmmm! allora perchè ci sono ancora gli stessi coglionazzi che parlano di "signoraggio" ?

un'altra notizia di qualche tempo fa riguardava la "sparizione" di migliaia di banconote da 500 € nel nostro paese !

Fà sempre comodo sviare i sospetti dai soliti noti
ma, secondo me, questo non è nemmeno il tempo dei
"vassalli" è il tempo dei delinquenti dell'alta
borghesia che pur non avendo l'aspetto di mafiosi
ne sono le fondamenta su cui la mafia di Stato poggia !

- Auspico per disintegrarla una "dittatura popolare" che è molto differente dalla pseudo-sovranità di popolo coglione !!!

per i buoni intenditori bastano poche parole!!


BENETAZZO HA RAGIONE

***********************

INTANTO TASSARE LA PROSTITUZIONE

PER RECUPERARE 25 MILIARDI

***********************

INCLUSI ANCHE QUEI POLITICI DELLA MINCHIA

CHE SI PROSTITUISCONO

PER CASE, CONO TROIE DI STATO, ECC... ECC...

APPARTENENTI AL POPOLO DEI LADRI


.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 17.05.10 00:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=aPptK9AlmJM

ARCANGELO PIPPANERA .......... () Commentatore certificato 16.05.10 23:58| 
 |
Rispondi al commento

per Liliana g. di Roma


grazie, ricambio....continua cosi', sei su una buona strada.....

ARCANGELO PIPPANERA .......... () Commentatore certificato 16.05.10 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****
Non solo nell’attuale sistema (capitalista) chi detiene il potere detiene anche lo Stato, ma anche nel passato. Basterebbe sapere soltanto un pò di storia per capire questa verità fondamentale e intendersi anche un pò di politica. So chi, qui dentro, abbia fatto circolare questa fola!
Ma più… “interessante” (curioso) è quello che risponde Cettina.

Lo dimostra Cettina quando scrive che «centinaia di migliaia di firme per chiedere un referendum abrogativo per cancellare leggi inique, …giacciono in un sottoscala da tempo… e che “Non è facile, neanche democraticamente, fare sentire la propria voce.»
Infatti è Grillo il responsabile della circolazione di questa credenza, fola.
Ah, già… la sovranita! Anche il Re era “sovrano”, ma lo Stato era in mano a Mussolini! Altra fola quella della sovranità.
Se volete leggete e riflettete, ma potete pure fare a meno di rispondere.

Plinio Il VECCHIO
*****
-----------------------------------------------

Nell’attuale sistema (capitalista) ... (all'Italiana) chi detiene il potere detiene anche lo stato.

Ineccepibile!!!

La storia ha ampiamente dimostrato che nei sistemi passati, presenti e futuri (comunisti), le centinaia di migliaia di firme non sarebbero mai state raccolte e nel "sottoscala" ci son finiti i promotori di referendum alla Grillo.

Ineccepibile e sacrosanto!!!

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 16.05.10 23:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Parlamento è diventato una risorsa economica, va trasformato in una Lotteria Elettorale.

***

Te l'avevo detto.
Le cariche pubbliche le dobbiamo NOMINARE per ESTRAZIONE A SORTE!
Altro che Veltroni e Bersani!

Comincia con i candidati per le Elezioni del 2013.
Senza preferenze e simpatie.

A CHI TOCCA TOCCA!
E FACCIAMOLA STA RIVOLUZIONE!
DIAMOGLI UNA LEZIONE!

Intercambiabilità perfetta.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 16.05.10 23:46| 
 |
Rispondi al commento

per tutti coloro che non sono conigli ipnotizzati:
IN STRADA CON PENTOLE E COPERCHI SPONTANEAMENTE IN OGNI DOVE QUESTA SETTIMANA, MOBILITIAMOCI !!!

Isidora Sgueig, Torino Commentatore certificato 16.05.10 23:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Far trattare le violenze sulle donne in questi termini è deprimente! Poi Con la santanché che usa la vicenda per i suoi fini....

http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/rifiutato-fuoco-levone-torino-alessia-melis-marco-lngellotti-378191/

Ⓐrzân 16.05.10 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Articolo trovato su: http://informazionescorretta.blogspot.com/
Da Mercatoliberonews che cita il forum di Cobraf:
Verso il collasso di tutto il sistema finanziario “DEBT DENIAL By James Rickards”
Stanno Tamponando un Panico Globale Bancario

Se la settimana scorsa di punto in bianco tutti i governi europei, più gli USA, il Fondo Monetario e la Banca Centrale europea improvvisano un fondo di emergenza da 700 miliardi, MILIARDI, per dei bonds greci detenuti dalle banche europee… cioè… cosa pensi che sia normale, che si vota per stanziare 700 miliardi una domenica e tutto torna a posto ?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 16.05.10 23:31| 
 |
Rispondi al commento

OT solo una domanda

Ma nel caso venga realizzato il federalismo fiscale in Italia,

il debito pubblico italiano verrà fatto a fette uguali:

1)per popolazione

2)per creditori

3)per debitori

4)per evasori

o

5)si fa finta di nulla ancora una volta?

Giovanni Piuma Commentatore certificato 16.05.10 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Di qualcosa dovrò pur morire.

Morirò di euro-signoraggio-banche.

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.05.10 23:26| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=A-Vv4PRtV58

Ⓐrzân 16.05.10 23:25| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=ODxDBATe7aI

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.10 23:22| 
 |
Rispondi al commento

..l'attuale legge elettorale, si chiama: Porcellum.
Questo nome è stato coniato dallo stesso autore della legge: Calderoli..

Tutti ne conoscono le conseguenze deleterie...
Come tutti sapevano le conseguenze dello scuso fiscale..Veltroni, giovedì scorso ha fatto "poesia" contro il governo, per via dell'approvazione dello scudo fiscale..
Ma nessuno dei presenti, ha ricordato al sig. Ma anche, come mai il Pd abbia teso la mano all'approvazione di suddetta legge.
Quando è stata approvata, 20 parlamentari del Pd,nn si sono presentati al voto..assenti giustificati!!!
Il governo sarebbe caduto..
Invece??
Il ministro tremorti, ha preparato la nuova manovra fiscale..Prevista nella stessa, oltre a numerosi cetrioli a danno del culo dei lavoratori, ricchissimi condoni a favore dei soliti noti..

Infine il Nano, sostiene a gran voce la sua onnipotenza, sancita dalla fiducia degli italiani..
"gli italiani, sono intelligenti, si fidano di me"..

Buona notte...aha dimenticavo, sono stupido..

lele71 p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.10 23:19| 
 |
Rispondi al commento

tecnopolo Bologna

WUAOO

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.05.10 23:19| 
 |
Rispondi al commento

dedicato a dumas e a quelli che ne parlano bene e sono suoi amici...


http://www.youtube.com/watch?v=ttesLoIxx30

ARCANGELO PIPPANERA .......... () Commentatore certificato 16.05.10 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.diocesipistoia.it/blog.asp


Il tipo Quale?????

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.05.10 23:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

costanzo tòH , immischiato con tronchetti,armi,

VIA POMA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.05.10 22:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi è favorevole al Trattato di Lisbona?

Ⓐrzân 16.05.10 22:59| 
 |
Rispondi al commento

la pagina ha problemi.
mando post ma non arriva nada!

roberto m. Commentatore certificato 16.05.10 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.10 18:09

****************************************


I brasiliani, caro amico, non hanno solo il petrolio come energia alternativa.
Le hanno tutte le energie, hanno tutte le materie prime che Dio ha creato il loro territorio è immenso e utilizzato per una infinitesima parte.
Conosco la situazione e so bene quel che ti dico, è il Paese che tra qualche anno comanderà la terra insieme a Cina e India.
Comunque anche in Brasile è arrivata la crisi, a scoppio ritardato; è tutto fermo, come se la gente aspettasse gli esiti di quello che succede in Europa e Stati uniti.
Chiaramente è più psicologica che realmente economica, la moneta ancora è stabile e si continua a esportare di tutto e di più. Ma la gente, ha più paura di spendere, c'è poco movimento de dineiro.
Il problema vero come dicevo, è che il popolo non ha identità è una mistura di razze provenienti da tante parti del mondo.
Come se noi italiani l'avessimo......
Ancora esiste lo schiavismo in determinati Stati poveri, come del resto lo schiavismo sta tornando alla grande nella povera Italietta dei nostri tempi.
Comunque anche qui chi ha i soldi, ne fa sempre di più e il popolo diminuisce sempre più il potere di acquisto; come in Italia, stessa cosa.
Banche, Politici,informazione; è questo il trittico che lega questi due Paesi; i primi due collusi, corrotti, malavitosi, a capo di un sistema perverso; la terza al servizio dei potenti.
UGUALE UGUALE!!!!!!
Unica piccola differenza che abbiamo coi brasiliani è che il politico brasileiro da ascolto all'opinione pubblica, con ritrosia, ma sta attento a quello che fa.
Il politico autoctono italiano dell'opinione pubblica, je po fregà de meno!

Um AbraÇo

roberto m. Commentatore certificato 16.05.10 22:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OGNUNO HA IL DIRITTO DI SCRIVERE QUELLO CHE PENSA, MA…
OGNUNO DOVREBBE SENTIRE IL DOVERE DI PENSARE A QUELLO CHE SCRIVE
Se i dipendenti pubblici sono "miei" dipendenti, il Comune, la Provincia, la Regione, lo Stato sono "miei". Perché non posso buttarli via quando mi sono accorto che … non funzionano bene e costano troppo?
Emanuele A., UDINE 14*23

***
Questo è la "nostra" volontà "sovrana", ma.........c'è un ma grande quanto l'oceano: come fare?
Non dimentichiamo che, democraticamente, come la Costituzione sancisce e prevede, abbiamo raccolto e depositato varie centinaia di migliaia di firme per chiedere un referendum abrogativo per cancellare leggi inique, e quelle firme giacciono in un sottoscala da tempo, ormai, immemorabile.
Non è facile, neanche democraticamente, fare sentire la propria voce.
Questi signori, come giustamente dice Beppe, si sono appropriati dello Stato, lo gestiscono come fosse cosa loro, alla stessa stregua dei capi cupola!
(…)
cettina d., isola 18e52

***
Interessante la domanda che ci pone Emanuele da Udine.
E la risposta è semplice, caro Emanuele.
Non solo nell’attuale sistema (capitalista) chi detiene il potere detiene anche lo Stato, ma anche nel passato. Basterebbe sapere soltanto un pò di storia per capire questa verità fondamentale e intendersi anche un pò di politica. So chi, qui dentro, abbia fatto circolare questa fola!
Ma più… “interessante” (curioso) è quello che risponde Cettina.

Lo dimostra Cettina quando scrive che «centinaia di migliaia di firme per chiedere un referendum abrogativo per cancellare leggi inique, …giacciono in un sottoscala da tempo… e che “Non è facile, neanche democraticamente, fare sentire la propria voce.»
Infatti è Grillo il responsabile della circolazione di questa credenza, fola.
Ah, già… la sovranita! Anche il Re era “sovrano”, ma lo Stato era in mano a Mussolini! Altra fola quella della sovranità.
Se volete leggete e riflettete, ma potete pure fare a meno di rispondere.

Plinio Il VECCHIO Commentatore certificato 16.05.10 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"CARI LETTORI,GRILLO A RAGIONE SUGLI STIPENDI DEI PARLAMAENTARI,MA A ME
SEMBRA PIU` UNA PROPAGANDA CHE NON SI MENZIONI PIU` IL VERO PROBLEMA CHE CI
RENDE SCHIAVI DELLE TASSE:
>
IL
$
i
G
N
O
R
a
G
i
O BANCAR!O E` IL VERO PROBLEMA CHE STA SVUOTANDO LE NOSTRES
TASCHE.QUANTI MILIARDI ALL'ANNO PAGHIAMO PER LA
B
A
N
C
A D'ITALIA S.P.A?

VI SEMBRA GIUSTO CHE SI CONTINUI A DOVERE SOTTOSTARE ALLE CONDIZIONI DELLA
BANCA D'ITALIA E DI
M
A
R
I
O

D
R
A
G
H
I?
>
RICORDATEVI CHE SE LE COSE NON SI CAMBIANO, RESTERANNO SEMPRE COSI"

AGOSTNA CURRY 16.05.10 22:51| 
 |
Rispondi al commento

estero ecc nel "final semana" tutti gli alberghi sulle spiaggie pieni o quasi, altro modo di vita meno spensierato a Sao Paolo si non prenotti prima non trovi posto nei migliori ristauranti e una clase media con potere di acquisto che noi ci sognamo

Magari fossemo come i brasiliani io sarei felice e tu anche credimi.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.10 18:09

****************************************


I brasiliani, caro amico, non hanno solo il petrolio come energia alternativa.
Le hanno tutte le energie, hanno tutte le materie prime che Dio ha creato il loro territorio è immenso e utilizzato per una infinitesima parte.
Conosco la situazione e so bene quel che ti dico, è il Paese che tra qualche anno comanderà la terra insieme a Cina e India.
Comunque anche in Brasile è arrivata la crisi, a scoppio ritardato; è tutto fermo, come se la gente aspettasse gli esiti di quello che succede in Europa e Stati uniti.
Chiaramente è più psicologica che realmente economica, la moneta ancora è stabile e si continua a esportare di tutto e di più. Ma la gente, ha più paura di spendere, c'è poco movimento de dineiro.
Il problema vero come dicevo, è che il popolo non ha identità è una mistura di razze provenienti da tante parti del mondo.
Come se noi italiani l'avessimo......
Ancora esiste lo schiavismo in determinati Stati poveri, come del resto lo schiavismo sta tornando alla grande nella povera Italietta dei nostri tempi.
Comunque anche qui chi ha i soldi, ne fa sempre di più e il popolo diminuisce sempre più il potere di acquisto; come in Italia, stessa cosa.
Banche, Politici,informazione; è questo il trittico che lega questi due Paesi; i primi due collusi, corrotti, malavitosi, a capo di un sistema perverso; la terza al servizio dei potenti.
UGUALE!!!!!!
Unica piccola differenza che abbiamo coi brasiliani è che il politico brasileiro da ascolto all'opinione pubblica, con ritrosia
Abraço

roberto m. Commentatore certificato 16.05.10 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Visco ?
Ma non è Tremonti il ministro del tesoro?
Aldo. Napoli

***

E' anche quello delle Finanze.
Roba da insostituibili.
Ma fa nulla.
Il fatto è che, nell'indifferenza generale, il latitante Visco, si è rifatto vivo e dà lezioni di bon ton ai giovani del PD.
CHE NE HANNO TANTO BISOGNO!
Come anche i loro segretari e vice segretari aggiunti vari di quel partito.
Con l'ospitalità stanno sottoterra.
Intanto si preparano per il bis come possono.
Come Guru hanno un latitante.
E uno "Juventino a Roma"
Che a scritto un tascabile, titolo:
"Quando l'acrobata cade entrano in scena i clown".
Detto e fatto.
Fai te.
Ciao

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 16.05.10 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

10 20 dì e siamo tutti ?


in guerra.

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.05.10 22:46| 
 |
Rispondi al commento

ECCOMI QUA, SIGNORI BUONASERA, PARTIAMO DAL FATTO CHE SE QUALCUNO PENSA DI SFIORARE MINIMAMENTE IL MIO STIPENDIO DI MERDA DI 1.200 EURO AL MESE DA DIPENDENTE PUBBLICO A QUALCUNO GLI ROMPO IL CULO QUESTO E' POCO MA SICURO. E PENSO CEH COME ME CE NE SARANNO TANTI CHE LO FARANNO. RICORDATE CHE LA STORIA DI TOGLIERSI DALLO STIPENDIO IL 5% NON E PER DARCELI A NOI RICORDATELO POPOLO DI COGLIONI CHE PORTATE AL GOVERNO QUESTA GENTE DI MERDA, MA LO FARANNO PER ALLERTARVI E DIRVI VEDETE NOI CI SIAMO TALGIATI LO STIPENDIO E QUINDI ANCHE VOI DOVETE FARE DEI SACRIFICI. SOLO CHE IL 5% DI 30.000 EURO E 1500 EURO, MENTRE SE QUALCUNO TOCCA UN CENTESIAMO DAL MIO STIPENDIO SI DOVRA' PENTIRE AMARAMENTE DI AVERLO FATTO. IO A MOMENTI MI DEVO PROSTITUIRE PER ARRIVARE A FINE MESE E LORO MI ROMPONO LA MINCHIA. MA QUANDO VOTATE A CHI CAZZO LO DATE IL VOTO.

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.10 22:39| 
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.10 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO E SMETTILA DI CENSURARE I POST.E POI PARLI DI LIBERTA` D'INFORMAZIONE.

$E!GNOURAGE BANCAIRE DEVE FINIRE

agostina curry 16.05.10 22:37| 
 |
Rispondi al commento

nessuno ha, con l'acca, naturalmente

liliana g., roma Commentatore certificato 16.05.10 22:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona sera a tutti, 10 anni fa avevo già previsto ahimè lo stato medioevale del nostro paese. Non pensavo però a tanti sceriffi di Nottingham tutti al servizio dello stesso Principe da una parte e dall'altra. Il vero problema è che mancano i ROBIN HOOD quelli veri quelli che dovrebbero fare piazza pulita di tutti questi ignavi per poi ricominciare: la bestia è seduta sullo scranno e tutti la adorano perchè anche loro hanno ricevuto lo "scranno atack" da dove non si smollano. Voi come me dovreste sapere come si liberano gli scranni, come si ripuliscono certe lobby, come si mette fine a certe cosche: basterebbe ripristinare la legge della foresta di SHERWOOD o quella dell'ok Coral.Troppi avvocati e pochi WAYTT HEARP o qualche bounty killer alla Sergio Leone per poi ricominciare... meditate perchè la Grecia è vicina...

giordano lambertini 16.05.10 22:31| 
 |
Rispondi al commento

PER CHI E' ABITUATO A FARSI CONDIZIONARE DAI PREGIUDIZI:

ANSA) - MILANO, 16 MAG -
Un cittadino senegalese e' intervenuto la scorsa notte a Milano a difesa d'un autista Atm minacciato da uno sconosciuto,rimanendo ferito.
L' uomo ha litigato con l'autista del tram perche' voleva salire con una bicicletta, e all'improvviso ha tirato fuori un coltello e l'ha minacciato.
Uno dei passeggeri, un senegalese di 19 anni, e' subito intervenuto in difesa dell'autista ed e' stato colpito dall'uomo riportando ferite da taglio a una mano e al torace.
*********************************************
I nostri veri nemici circolano con le auto blu, portano giacca e cravatta e siedono sui banchi del Parlamento.
Vogliono farci credere che la rovina dell'Italia siano, di volta in volta, i meridionali, gli extracomunitari, gli impiegati, i pensionati ecc.ecc.
E le menti deboli, quelli che scendono in piazza solo quando vince la squadra del cuore, ci cascano!!!
************************************
"Ogni minuto muore un imbecille
e ne nascono due"
(Eduardo De Filippo)

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.10 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARI LETTORI,GRILLO A RAGIONE SUGLI STIPENDI DEI PARLAMAENTARI,MA A ME SEMBRA PIU` UNA PROPAGANDA CHE NON SI MENZIONI PIU` IL VERO PROBLEMA CHE CI RENDE SCHIAVI DELLE TASSE:
>
IL $I GNO RAGGIO BANCARIO E` IL VERO PROBLEMA CHE STA SVUOTANDO LE NOSTRES TASCHE.QUANTI MILIARDI ALL'ANNO PAGHIAMO PER LA BANCA D'ITALIA S.P.A?

VI SEMBRA GIUSTO CHE SI CONTINUI A DOVERE SOTTOSTARE ALLE CONDIZIONI DELLA BANCA D'ITALIA E DI MARIO DRAGHI?
>
RICORDATEVI CHE SE LE COSE NON SI CAMBIANO, RESTERANNO SEMPRE COSI`

nano carvalho 16.05.10 22:28| 
 |
Rispondi al commento

PSICONANO
Psiconano è nano pazzo
nano perchè è basso di statura morale
Pazzo però non tanto
Più crediamo che sia pazzo e più ci inchiappetta. Ha fondato una religione il cui credo è rubare, prendere potere e fottere: i suoi seguaci infatti ci stanno fottendo il Paese, così, alla luce del sole, impuniti. E chi lo vota pensa che un giorno diventerà come lui o come i suoi baciapiedi. Ma non è ora che questi paghino per i crimini che stanno commettendo?


paolo crotti 16.05.10 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E DOMANI, ULTERIORE CROLLO DELLE BORSE CON L'EURO A RUOTA.
Evviva il Capitalismo, la ricetta vincente per un mondo giusto......
Domani quanti soldi ci ruberanno?
100 mil, 200.... 400 miliardi di euri?
Aperte le scommesse.
Le vincite si pagano in Rubli.

roberto m. Commentatore certificato 16.05.10 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Teleecom - Tronchetti, Tavaroli ecc

a Report

Paola Bassi Commentatore certificato 16.05.10 22:22| 
 |
Rispondi al commento

NUDI ALLA META.
Un lavoratore, può fare domanda di pensione,"previa risoluzione del contratto di lavoro" cioè, si deve licenziare.
Poi, dopo aver smesso di lavorare, deve attendere la "finestra" per avere la prima mensilità di pensione.
4 o 6 mesi, durante i quali, il povero operaio, per campare, deve spendere i sudati risparmi (se li ha), o il TFR, (se lo ha peso).
Ora, sposteranno le finestre, pare di 4 mesi.
Il poveraccio, se vuole campare, deve accendere un prestito con una banca (magari Mediolanum, la banca dentro te, proprio come il dito medio, da quì, il nome) chi gli pignolerà il
5° della pensione che deve ancora prendere.
Et voilà, 2 coglioni, pardon, piccioni, con una fava.

antonio d., carrara Commentatore certificato 16.05.10 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Ohibo!

C'e' chi dice che le forze dell'ordine scarseggiano in mezzi e addirittura in benzina per i propri mezzi e poi la Polizia spende centinaia di migliaia di Euro per pattugliare le strade in Lamborghini da 315 Km/h?

Questo in uno stato con 1,800 miliardi di debito?

*****
http://tv.repubblica.it/tecno-e-scienze/nella-lamborghini-della-polizia-per-il-trasporto-organi/47184?video
*****

50 Stelle (50-stars) Commentatore certificato 16.05.10 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma allora è vero che c'è la censura su sto blog, c'era un commento di geremia che magicamente adesso non c'è più.
Qualcuno è in grado di spiegarmi come mai?

E' un singolo segaiolo( nel senso che taglia), oppure una cricca?(di segaioli).
Buonasega

sandro c., altrove Commentatore certificato 16.05.10 22:15| 
 |
Rispondi al commento

il tuo gioco è buono perchè porta alle estreme conseguenze il trend che porta in parlamento non per elezione ma per nomina del padrino-segretario.

cioè da una parte hai mostrato il risparmio di milioni di euro nell'ipotesi in cui i segretari delle cricche-partito si riunissero come per la nomina del papa e dicessero agli idioti italiani i nomi dei ladroni nominati.

dall'altra hai proposto una lotteria per rendere più democratica questa nomina.

inoltre, si vocifera che i posti in parlamento siano venduti. esistono inchieste in proposito. se non ricordo male si tratta di un pidusita alla destra del faraone, cicchitto, e di altri analoghi losconi. magari li chiamano contributi. oggi berlusconi ha detto che il popolo degli idioti italiani ha fiducia nel governo.

io dico che se la sovversione non si manifesta adesso in italia si possono pensionare digos e affini. cioè se col mare di provvedimenti antidemocratici e affamatori non accade nulla motu proprio allora non c'è rischio che accada mai.

cioè mica siamo in grecia! qui il monopolio della violenza e dell'economia è solo delle mafie. e di chi le combatte solo con la propaganda!

alla fine dopo il fumo ci sarà anche qualche ricevuta bancaria dell'arrosto se sono sereni e placidi come scajola.

francamente, non so più che pensare. ora dopo due anni di assenza di crisi in italia con i licenziamenti e i suicidi, tremonti chiede 25 miliardi agli italiani per far felici i banchieri. bisognerà rastrellare risorse reali da congelare nei forziari delle banche centrali spa. bisognerà forzare altri fallimenti.

del resto sono tutti un po' equitalia, no? la gabella non è mai tramontata. ce lo stanno ricordando. sto cercando di scappare. appena venduto tutto me ne vado. se uno non è scemo capisce quando è l'ora di sloggiare. cioè uno dovrebbe andare dove il clima è più accogliente e meno predatorio.

così dovrò imparare un'altra lingua. meglio. pare che si campi di più con la mente sempre in attività. speriamo.

addio!

gennaro esposito 16.05.10 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Incomincia una settimana di passione per tutta l'Europa.
Se le borse dovessero andare male come negli ultimi giorni, allora non ci salva più nessuno.
Effetto domino, i piigs trascineranno nel gorgo dell'euro che affonda anche i paesi che sull'euro hanno puntato tutto.
Di fronte a tutto questo il teatrino italiano della politica si presenta malconcio e senza idee.
Alcuni sono per la grande ammucchiata, altri come il moltiplicatore di pesci resta fermo dell'idea che questo governo sia l'espressione del voto popolare (sic).

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.10 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dire a Ghedini che Beppe Grillo si assume le responsabilità di quello che dice, e che certe parole come "Psiconano" e "zoccola" sono la leggittima reazione verbale a porcate che il suo difeso, Silvio Berlusconi fa alle spalle dei cittadini che lo hanno votato, come quella della nomina dei parlamentari, e dell'evidente complesso dell' altezza di cui evidentemente il presidente ha mostrato di soffrire, perchè presta più attenzione all' esteriorità che ai contenuti: mavalà.

Massimo esposito 16.05.10 22:08| 
 |
Rispondi al commento

1 Documentaire & Six Book
::::::::::::::::::::::::::::::::::
Dopo aver apprezzato in centro ambrosiano
festosa sfilataBerSaGLiErI
e assistito all'applaudito Guzzantiandocumentario
sono passato in principale libreria dove ho trovato
- fra l'altro - alquanto citabili titoli. Fra alcuni tascabili,nelle edizz.
Giunti Demetra, Bollati Boringhieri,
Liberamente, tecniche nuove, Bompiani:
Aforismi [con in copertina la scritta: è proprio dell'aforisma enunciare
verità che sembrano menzogne e..menzogne che sembrano verità;
nonché..di Franca D'Agostini..Buoni e Cattivi argomenti nel dibattito pubblico
e a seguire..di Claudio Nutrito..Trattato ad uso del moderno Opinionista.
A non..disutile..complemento..con aa. Giovanni Ricler/Max Giovagnoli/ e..
classico..Luciano Bianciardi: Tesi di Laurea col Web/*Idee Geniali/ La Vita Agra.
Cordiali saluti, Sergio Conegliano (p.i.elettronico/g.pubblicista)
..................................................
* a intrigante sottotitolo:
Aforismi, battute e idee
che hanno cambiato..il MonDoOo.!..!...!

Sergio Conegliano 16.05.10 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FISCO: LUTTWAK, SE FOSSI ITALIANO NON PAGHEREI LE TASSE
(ASCA) - Roma, 14 mag - ''Se fossi italiano, non pagherei piu' le tasse: gli stipendi dei politici italiani sono troppo alti''. Cosi' Edward Luttwak, noto economista e politologo americano, entra a gamba tesa nel dibattito sui costi della politica e della pubblica amministrazione in un'intervista esclusiva pubblicata oggi dal settimanale ''Il Punto''.

''Quello italiano - ha insistito - e' un sistema malato dalle fondamenta. Cio' che si spende per gli stipendi dei politici si toglie allo sviluppo del Paese''. Nel numero in edicola, il settimanale ha dedicato infatti un'ampia inchiesta alla ''stipendiopoli'' e ai compensi record dei politici italiani e della nostra classe dirigente.

Dopo aver illustrato le gigantesche differenze di stipendi tra i politici italiani e quelli statunitensi, Luttwak ha spiegato anche la sua proposta provocatoria: ''I cittadini devono riprendere possesso dei loro soldi, costringendo una classe politica autoreferenziale a fare marcia indietro. Il modo per farlo c'e': non pagare piu' le tasse. Se fossi italiano, invece di darla al fisco, parte dei miei guadagni la metterei in un fondo fiduciario per ridarla allo Stato solo a due condizioni ben precise: la riduzione del numero dei parlamentari, magari con un sistema monocamerale, e l'allineamento del loro stipendio alla media europea, assai piu' bassa della vostra''.

vinc enzo 16.05.10 21:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stasera sono in vena di risparni!!
Volete veramente sollevare le sorti dell'Italia?
Bene:fate ritirare dalla Guardia di Finanza tutti i denari depositati nelle banche Italiane e Estere(tranne i paradisi fiscali) dei Parlamentari, dei loro figli , delle loro mogli e confiscate i loro immobili esclusi quelli di abitazione principale perchè sono dei cittadini italiani in quanto loro dipendenti.

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 16.05.10 21:37| 
 |
Rispondi al commento

C'è pure il 2012 da non trascurare...ah ah ah ah

il fatto
-------------------------------

Nel 2012 salterà finalmente fuori il bosone del Cern, e saranno cazzi amari per tutti. Ci inghiottirà per punizione, perchè gli hanno rotto le palle per tanti anni facendogli collidere la capa contro altre particelle dentro l'accelleratore del Cern.

vito. farina Commentatore certificato 16.05.10 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se Visco vuole fare il culo a qualcuno che inizi da chi c'è l'ha più grosso.

Visco è molto bravo a far pagare le tasse a chi non ne può pagare più di cosi.

Se ha tanta voglia di fare la lotta all'evasione fiscale che inizi dalla Confindistria.
Da chi ce li ha, insomma.

Ma non era latitante quello li?
Certo che però quando si fa vivo qualcuno lo potrebbe pure arrestare.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 16.05.10 21:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.repubblica.it/scuola/2010/05/16/news/elementari_tagli_al_tempo_pieno_monta_la_protesta_dei_genitori-4097899/

la lotteria è il rifugio, la speranza dei poveracci, la casta non ha bisogno di nessuna lotteria per spartirsi il malloppo.

eccola la vera lotteria, solo in italia il tempo pieno è una gentile concessione dei nostri padroni, gli stessi che poi starnazzano per "liberare" dal burka le povere donne mussulmane

ELEMENTARI

Nuovi tagli al tempo pieno

Da Milano a Trapani, passando per Firenze e Roma, l'anno prossimo spariranno centinaia di classi con orario pomeridiano. Cittadini e amministratori si mobilitano, ma per la Gelmini le critiche sono strumentali

Tempo pieno in calo per gli alunni in entrata alle elementari e fioccano le proteste dei genitori. L'anno scolastico è ormai alle sue battute finali e già si pensa al prossimo. Dopo il boom di lezioni pomeridiane nelle classi iniziali della primaria di quest'anno, le famiglie si erano illuse che la cuccagna potesse continuare anche il prossimo anno. Ma non sarà così. Da Milano a Roma, passando per Firenze, le proteste sono vibranti. A Milano per effetto della trasformazione d'ufficio di 150 classi a tempo normale quasi 3 mila bambini dovranno essere esclusi dal prolungamento delle lezioni fino alle 16.

liliana g., roma Commentatore certificato 16.05.10 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visco bastona il Pd: «Tra noi c'è chi protegge gli evasori»
di Andrea Carugati

«A te t’hanno massacrato sulle tasse, però tra i nostri non ho visto tutta questa mobilitazione su ‘sto argomento», arringa il militante con i lunghi capelli ricci, dall’accento romanesco spiccato. «Neanch’io, eppure c’erano argomenti assai robusti per controbattere», sorride amaro il professor Vincenzo Visco, al termine della lunghissima “lezione” ai militanti della sezione Pd di via dei Giubbonari, centro di Roma. Giovedì sera, tre ore di botta e risposta con una cinquantina di militanti Pd, che chiedono lumi all’ex ministro su crisi e Grecia, tasse e Tremonti. Ma soprattutto a lui che è «fuori dalla mischia», chiedono una cosa: «Che linea abbiamo su questa crisi? Cosa facciamo davanti alla nuova manovra da 25 miliardi del governo?». E lui: «Al vertice non ci sono visioni omogenee, è un problema...».

Dubbiosi quelli della platea, durissimo lui. «I nostri non studiano...è per questo che siamo subalterni alla propaganda della destra, basta pensare al federalismo fiscale. E poi le tasse...». Sulla minoranza di Veltroni e Franceschini il giudizio è sferzante: «In Veneto hanno imposto come candidato Bortolussi, il capo degli evasori fiscali, e infatti abbiamo avuto il record negativo di voti, perché i nostri non l’hanno votato e quelli di destra hanno preferito l’originale...». «Una parte dei nostri pensa che far pagare le tasse sia persecutorio, addirittura c’è qualcuno che condivide il sostegno militante all’evasione». «Io non ci sto», scandisce l’ex ministro simbolo della lotta all’evasione che nel 2008 il Veltroni che voleva sedurre il Nordest volle fuori dalle liste Pd. «Io se posso le riduco, e noi lo abbiamo fatto, ma voglio che le paghino tutti. E infatti quando sono stato ministro abbiamo ridotto l’evasione dell’Iva del 10%. ...

segue:

http://www.unita.it/news/italia/98770/visco_bastona_il_pd_tra_noi_c_chi_protegge_gli_evasori


Risparmio immediato:
Non costruire le centrali Nucleari(intanto funzioneranno fra 10 anni)
Non comprare i cacciabombardieri(non servono a un cazzo)
Ritirare le nostre truppe dai paesi in guerra.
Eliminare le auto blu.
Liquidare la soc.Il ponte di Messina e non costruirlo(non serve a un cazzo esistono i traghetti e FS).
Eliminare gli enti inutili.
Ridurre gli stipendi ai parlamentari del 30% e pensionati parlamentari.
Eliminare i privilegi.
Eliminare le consulenze e i viaggi dei politici con relative amanti.
Applicare l'incompatibilita delle cariche.
Applicare il conflitto di interesse.
Ridurre del 30% gli stipendi dei manager ritornando al tetto massimo.
Abolire i condoni e gli scudi.

Infine bruciare,come Calderina,tutte le leggi infame fatte da questo governo!!!
Piccola manovrina senza toccare la povera gente!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 16.05.10 21:17| 
 |
Rispondi al commento

solo ormai in alcune votazioni si può scegliere il candidato, ed e' da li che dobbiamo ripartire per riportare in alto la nostra Italia, ci vuole l'aiuto di tutto ma ci vuole soprattutto la coscienza civile dell'elettore, allo stato attuale questa manca ed e' ANCHE per questo che ci siamo ridotti in questo stato

Domenico r., spadafora Commentatore certificato 16.05.10 21:15| 
 |
Rispondi al commento

VOTO FUORI...

Nuove elezioni politiche inutili??? Ma da quando le elezioni sono utili ai cittadini??? Tra poco, qui da me, ci saranno le provinciali. Ci sono i saldi delle promesse inutili... un altro carrozzone "istituzionale" che cerca di fare affari.

Per quel che mi riguarda annullerò la "scheda di carta straccia elettorale": un voto ponderato.

Non voglio collaborare alla costruzione del "loro" futuro. Non voglio essere loro complice.

DALL'URNA.

By Gian Franco Dominijanni


B.:

“Gli italiani si fidano di noi”

*******

E li amano anche tanto.

Peccato che non ci credano a giudicare dall’esercito che si portano dietro…!

silvanetta* . Commentatore certificato 16.05.10 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo calderoli con il suo 5% la rissa, con la “donazione” di uno stipendio, la santadechè con il taglio del 10% ecco arrivare il rilancio:

gasparri: “rinunciare a 3 stipendi”

Et voilà!

Restiamo in attesa di ulteriori nuove…

silvanetta* . Commentatore certificato 16.05.10 20:58| 
 |
Rispondi al commento

ADERITE ALL'EVENTO: LANCIAMO MONETINE AI PARLAMENTARI CHE NON CI RAPPRESENTANO

http://www.facebook.com/event.php?eid=117380178299285

FABIO Carolis 16.05.10 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lippi sta al calcio come bertolasso sta alla protezione.

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.05.10 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Bossi non vuole casini.Già ci pensa lui con la lega a farne tutti i giorni!!
Comunque tra escort,veline,animatrici,presentatatrici,cantanti e giullari ci vuole anche casini....così potremo chiudere il Parlamento per istigazione alla prostituzione.

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 16.05.10 20:51| 
 |
Rispondi al commento

MARCELLO LIPPI

E’ lui il c.t della nostra Nazionale di calcio, l’uomo chiamato da tutta la nazione a fare le scelte giuste in vista dei Mondiali in Sudafrica.

A tale proposito, se si pensa che all’ultimo Festival di Sanremo, tra le tante canzoni cui abbinarsi come testimonial, Lippi ha scelto quella di Pupo ed Emanuele Filiberto, vengono i sudori freddi.

Ancora non si sa chi saranno gli esclusi dalla lista dei 30 giocatori convocati nei giorni scorsi, l’unica certezza è che i portieri saranno tre, ma che, purtroppo, non potranno giocare contemporaneamente.

I suoi detrattori lo accusano di non aver preso in considerazione gli uomini di maggior talento (Totti, Miccoli, Balotelli, Cassano), ma in fin dei conti sono anni che i governi italiani si attengono a questa strategia e vanno avanti benissimo.

Purtroppo non gli è stato permesso di inserire nella sua lista quella che avrebbe potuto essere la vera, grande sorpresa di questi Mondiali: Pierferdinando Casini.

Il leader dell’Udc, infatti, può giocare indifferentemente al centro, a destra e a sinistra, si adatta a qualunque modulo e vine anche bene sulle figurine.

Peccato, era lui il nuovo Pablito...

Da il Misfatto di oggi.

cettina d., isola Commentatore certificato 16.05.10 20:51| 
 |
Rispondi al commento

La stretta sulle indennità e le poltrone: la cura di Pdl e Lega vale un miliardo

Non solo stipendi ridotti ai politici, via 50mila posti negli enti locali. Calderoli: sforbiciata anche per gli "alti papaveri del pubblico".

<<<< andiamo a dirlo alla sinistra....si faranno tantissime risate, diranno che non si può, oggi, ma nemmeno domani, e poi direbbero: l'abbiamo proposto noi in molte occasioni ma non ci hanno ascoltato

inoltre chiudere il Quirinale e mandare a casa il Capo insieme a tutti gli imboscati acquartierati nel sacro-regio-pubblico palazzo.

Il vegliardo oltre a discorsi retorici di circostanza, al taglio di qualche nastro, la partecipazione a pranzi o funerali di stato non serve ad altro.

In momenti così catastrofici si potrebbe fare a meno di questo grande scempio di denaro pubblico. Se proprio volete mantenere in piedi questo simbolo della repubblica, sono bastevoli un organico di dieci persone e un paio di badanti per il costo esagerato di 10 milioni di euro comprensivo del costo dei lauti pranzi offerti (non si sa perchè si finisce sempre con il mangiare a sbafo alle spalle dei contribuenti), alle rappresentanze straniere in visita.

Via subito la Scorta a SAVIANO, ( costa soldi nostri ) tanto non serve a nulla

Adalberta Maria Murru Commentatore certificato 16.05.10 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: gli italiani si fidano di noi -

E com'è che io non mi fido?

O non sono italiano

o non sono fesso !

Aldo F., napoli Commentatore certificato 16.05.10 20:48| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppeeeeee glielo dici tu a Giorgio che il parlamento è da sciogliere???
O Aspetti che veniamo a Roma a prenderli per il fondelli??
La Grecia insegna!!!
Ma no... noi stiamo bene..non siamo messi male..no
noi abbiamo il partito dell'amore,noi abbiamo il partito del fare,noi non vi lasceremo soli!!!!
Quante belle parole!
Riformare...riformare..riformare.Siiiiiii riforrmiamo il FNL(fronte nazionale di liberazione)

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 16.05.10 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Mourinho e Moratti, pezzi di merda, ridete su sta ceppa de cazzo.....

ARCANGELO PIPPANERA .......... () Commentatore certificato 16.05.10 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma come si fa a votare un COGLIONE bavoso come bossi, voi direte che e' diffamazione, che non si puo' insultare cosi' un essere umano e io vi rispondo che COGLIONE e' un complimento per un rozzo paraplegico che non ha mai lavorato un giorno in vita sua e ha difficolta' con la tabellina del 3.
Il federalismo fiscale moltiplichera' le spese come e' sempre successo in ogni forma di decentramento (e ve lo dice uno di destra oltre che l'Economist http://bit.ly/cIcey6 ) il che portera' l'italia (che ha il terzo debito pubblico del mondo) direttamente verso la bancarotta .
Se avete anche un abaco fate due conti e fermate la cricca comandata da quel vecchio rincoglionito populista se volete continuare ad esistere come nazione .

vicolo stretto, europa Commentatore certificato 16.05.10 20:47| 
 |
Rispondi al commento

VERONICA LARIO

Una moderna eroina italiana, l’Anita di Macherio e soprattutto la sola persona che, a differenza di tanti avvocati e magistrati, sia riuscita a portare e far rimanere per cinque ore in un’aula di tribunale Silvio Berlusconi.

Del resto, quando la furia degli alimenti si scatena, nessuno può resistere, neanche un premier.

Il Legittimo Impedimento ha clamorosamente perduto il derby contro il Legittimo Mantenimento, insomma.

C’è chi dice che c’era da aspettarselo.

Il Presidente del Consiglio, che tiene al consenso più di ogni altra cosa al mondo, ha non a caso accettato un divorzio consensuale.

Non sembra, però, che si sia ancora raggiunto l’accordo sulla cifra mensile che Berlusconi deve versare alla sua ex consorte: tre milioni di euro secondo gli organizzatori, trecentocinquantamila secondo la questura.

All’uscita dall’udienza, a detta dei testimoni, Veronica Lario era malinconica, ma di certo ha dimostrato un alto senso delle Istituzioni e la ringraziamo: accettando il divorzio consensuale, invece di pretendere come sarebbe stato ovvio quello per colpa, la signora ha evitato al Parlamento sei mesi di dibattito sull’immunità post matrimoniale delle più alte cariche dello Stato.

Da Il Misfatto di oggi

cettina d., isola Commentatore certificato 16.05.10 20:45| 
 |
Rispondi al commento

quando con i nostri occhi vedremo la riduzione dei parlamentari, e il successivo taglio del 50% dello stipendio, avendo ottenuto un gran successo, potremmo abbassare la guardia.

quando con le nostre proteste, faremo cambiare la legge elettorale e torneremo noi a sceglire, potremmo abbassare la guardia.

quando avremo posto fine a queste prese per il culo, solo allora potremmo abbassare la guardia.

valter p., roma Commentatore certificato 16.05.10 20:43| 
 |
Rispondi al commento

si qui si parla si parla ma non si agisce mai...forse sqarebbe meglio parlare di meno e agire di più perchè lo sappiamo tutti che in italia la situazione è disastrosa, che in italia dio è berlusconi e tutti gli altri sono i suoi discepoli-lecchini...agiamo di più e parliamo di meno

sergio como, castellammare del golfo Commentatore certificato 16.05.10 20:43| 
 |
Rispondi al commento

"Lo Stato - ha argomentato Bossi - darà meno soldi a chi li spreca e invece d'ora in avanti prenderà un bel calcetto nel sedere: oggi c'é una classe politica incapace, soprattutto delle regioni del sud, dove è ora che si inizi ad investire i soldi dello Stato altrimenti è inutile darglieli".

Adalberta Maria Murru Commentatore certificato 16.05.10 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono trentanni che sento parlare del rilancio del Mezzogiorno..........
.....ma dove caxxo lo devono lanciare?!

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Politica/Governo-Berlusconi-priorita-e-rilancio-Mezzogiorno_401737655.html

albano fini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.10 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Hi.

E io che ho sempre creduto che il scilvio fosse la ricca e mediaticamente potente pedina di Craxi e Dell'Utri degli anni '80 che, in barba a quello che pensavano loro, si è fatto re diventando Presidente del Consiglio per ben 3 volte, reggendo i destini politici della Destra e mirando alla presidenza (potenziata) della Repubblica.

Tartarughe surrogate.

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 16.05.10 20:37| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=K-VpPGI2S50&NR=1


Francesco De Gregori - "La storia"

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.05.10 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Quanti parlamentari ed a quale prezzo?
- 1 parlamentare ogni provincia più uno ogni duecentomila abitanti su base regionale.
- 4000 euro netti al mese più settanta euro a notte per il pernottamento (albergo 3-4 stelle) per i giorni trascorsi fuori della propria residenza.
-stipendio sindacale per un portaborse-segretario.
-viaggi di trasferimento al parlamento gratuiti.
- divieto di svolgere altre professioni all'infuori del mandato parlamentare.
- legislature di quattro anni con possibilità di rinnovo per un secondo mandato.
- contributi pensionistici da cumulare con altre attività svolte o da svolgere dopo il mandato
-elezione di medio termine per chiedere ai cittadini la conferma del mandato.
- il candidato non potrà essere tale se condannato in primo grado per reati di truffa peculato, bancarotta o comunque reati contro la pubblica amministrazione e/o coinvolto in processi in corso non passati in giudicato.
-immunità temporanea per la durata del mandato(da discutere per quali reati)
- raddoppio delle pene per reati commessi durante lo svolgimento delle proprie funzioni.
- fine di tutti gli altri privilegi.
Con queste poche regole il costo dei parlamentari diminuirebbe di svariate volte ma sppratutto si avrebbe un parlamento non corrotto.

andrea . Commentatore certificato 16.05.10 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Terra= game over.

ah ah ah ah

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.05.10 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Credevo che il mio tempo sulla terra fosse un tempo sfortunatamente privo di storia.


Invece è "GAJARDO" quì salta il tappo.

ah ah ah ah

C'è pure il 2012 da non trascurare...ah ah ah ah

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.05.10 20:30| 
 |
Rispondi al commento

.

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.05.10 20:26| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=99wgLsOgh9c&feature=related

Tina Pica.

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.05.10 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Torneremo al tempo di "carosello"???

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.05.10 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Quando un politico viene preso con le MANI LEL SACCO non sarebbe giusto indagare anche sulla provenienza di ricchezze dei PARENTI?

Roberto Conti 16.05.10 20:20| 
 |
Rispondi al commento

In difesa di Minzolini, come sempre, c'è il portavoce del Pdl, Daniele Capezzone: “Minoranza incapace e frustrata”.

======

Mi ricorda tanto quel tale collega che invece di dare il buon giorno la mattina entrando in ufficio gridava: "Ho trovato posto al primo colpo!", facendoti salire il sangue alla testa, perchè tu avevi fatto 10 giri dell'isolato con la macchina prima di trovarne uno.

Poi scopri che lui è fermo dalle 6 del mattino dietro una macchina che sa che deve uscire......

Ma Capezzone, si sa, fa parte del partito dell'amore, quello che semina vento e raccoglie tempesta.

cettina d., isola Commentatore certificato 16.05.10 20:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fintanto che c'è gente che si infatua gioisce e osanna perchè una squadra di miliardari annoiati ha vinto lo scudetto, o perchè il coglione di turno è tronista della de filippiche, allora siamo destinati a languire nei nostri affanni, il calcio l'unico quello vero lo dovremmo dare alla TV, mezzo di distrazione e dissimulazione di massa. buona nottata a tutti belli e brutti

roberto scuro (uccello scalciante) Commentatore certificato 16.05.10 20:17| 
 |
Rispondi al commento

OT

Lo dico da interista (pacato) e da ex giocatore di calcio.

"Mourinho" vattene finchè sei in tempo, questo è un paese per prostitute e maitresse !!
O come dici tu per "prostituzione intellettuale".

Fine OT

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.10 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma di questo accanimento terapeutico nei confronti degli invalidi civili nessuno ne parla ?
Prolungare questa sofferenza non ha nessun senso, una bel decesso di massa controllato, indolore non sarebbe meglio ? perché sopravvivere con 240 euro mensili, più il taglio della manovrina è anche un po’ morire.

Peppone . Commentatore certificato 16.05.10 20:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Pare che siamo tutti d'accordo.
Ci sono sacrifici da fare e siamo disposti a farli, a condizione che si inizi dalla riduzione dei costi della politica.
Le ventilate ipotesi dei politici in materia (Calderoli, Santanchè ecc.) sono tutte e solo provocazioni e prese per il culo.
I nostri dipendenti devono :
DIMEZZARE IL NUMERO DEI PARLAMENTARI.
RIDURRE DEL 30% LO STIPENDIO DEI PARLAMENTARI E DI TUTTI I MANAGER PUBBLICI.
CALCOLARE LE PENSIONI DEI PARLAMENTARI CON LE MODALITA' ADOTTATE PER TUTTI I LAVORATORI.
ELIMINARE LE PROVINCE E TRASFERIRE LE LORO COMPETENZE A COMUNI E REGIONI.
RIDURRE DEL 80% IL PARCO AUTO BLU.
EMANARE LEGGE ANTICORRUZIONE CHE PREVEDA ALMENO UN ANNO DI GALERA SENZA CONDIZIONALE PER OGNI MILIONE DI EURO TRUFFATO ALLO STATO( da manager parlamentari e faccendieri vari)

Altrimenti ci arrabbiamo.............

Mario ., Cesena Commentatore certificato 16.05.10 20:09| 
 |
Rispondi al commento

sentire ma va la che parla di giustizia, mi viene il voltastomaco, anche perchè lui essendo deputato del popolo delle loro libertà, sà usare bene la giustizia a suo piacimento...che dire del parlamento, quando la legge è regolata ad immagine e somiglianza, come si può ottenere un parlamento "pulito"...cmq, andiamo avanti e prima o poi la gente (il 18,5%) dei votanti del "nanocapo" e suoi collusi, si stancherà di reggergli "la giacca" e il restante 38% dei non votanti, tornerà alle urne, dando una sonora batosta a chi per anni ci ha preso per il culo ! ! !

valter p., roma Commentatore certificato 16.05.10 20:06| 
 |
Rispondi al commento

vorrei solo precisare questo da "il corriere della sera":
n Italia, ogni Regione ha le sue regole, ma i numeri sono sempre vertiginosi. Limitandoci alle Regioni dove si è votato nello scorso week-end, si va dai 16'000 euro mensili guadagnati da un consigliere regionale del Piemonte ai 6'597 euro dell'Umbria. Sopra la soglia dei 10'000 euro anche Puglia (13'830 euro), Abruzzo (13'359), Lombardia (12.555), Emilia-Romagna (11'053 euro), Calabria (11'316) e Campania (10'976 euro). Questo intascheranno i neoeletti consiglieri regionali. Con l'eccezione di Giovanni Favia, eletto in Emilia Romagna con il Movimento Cinque Stelle, che ha già annunciato che degli 11'053 euro riconosciuti ai consiglieri della sua Regione, ne tratterrà 1'300 e restituirà il resto in qualche modo ai cittadini: un risparmio per i cittadini di oltre 500'000 euro nei cinque anni di legislatura che dà un'idea di quanti pubblici denari si potrebbero risparmiare semplicemente riducendo a livelli accettabili gli stipendi degli eletti.

ecco perché bisogna VOTARE 5 STELLE / FORZA MOVIMENTO 5 STELLE

Marco ., torino Commentatore certificato 16.05.10 20:05| 
 |
Rispondi al commento

"Chi glielo ha fatto dire ?" (psiconano)
E' curioso che si debba avere l'autorizzazione a dire.
"Psiconano" è, in sintesi, un giudizio politico.
Nemmeno un'ingiuria.

L'autorizzazione a dire viene da se stessi, tutt'al più dall'intellingenza, dal coraggio, dall'inconscio, da dio.
Non certo dal parlamento, nè da ghedini.

Che il parlamento sia anticostituzionale è tanto che ce lo ripetiamo, che la sovranità popolare prevista risiedere in parlamento sia stata scippato da poche persone abusive anche.

Siamo, abitiamo, in una zona grigia, un'empasse:
tutti abbiamo capito ma nessuno sa esattamente cosa fare.
Sui tempi lunghi il movimento produrrà una nuova classe dirigente ... ma intanto ?
E' importante la tempistica, calcisticamente fa la differenza tra un fallo e un intervento risolutivo.
Questa festa, questa "woodstock" (che io preferisco chiamare sherwood) che significato avrà oltre che divertimento ?

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.10 20:01| 
 |
Rispondi al commento

che la casta sia il partito dell'amore non ci sono dubbi, infatti tra di loro si amano, si difendono, si vezzeggiano, si scambiano favori, senz'altro alcuni tra di loro si sodomizzeranno anche, no problem, il problema e' che devono smettere di cercare continuamente di fregarci.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 16.05.10 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Il taglio Calderoli.

http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578&id_blogdoc=2488148&title=2488148

In termini di cifre concrete, comporterebbero un risparmio di 8 milioni l'anno, la metà dei quali li spende Berlusconi nella sua reggia.

cettina d., isola Commentatore certificato 16.05.10 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Gli eventi succeduti sulla TERRA, più o meno belli , ad oggi li possiamo leggere e ricordare.


Quello che stà per accadere,più o meno bello, invece lo vivremo.


Ed è una opportunità da non sottovalutare.


VIVIAMO IN UN ERA DECISIVA PER L'ESSERE umano.


Che CULO che abbiamo.

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 16.05.10 19:55| 
 |
Rispondi al commento

inno d'italia...
Fratelli d'Italia,
l'Italia s'è desta
l'Italia di prima s'intende..
..non questa!!
l'Italia di prima aveva i coglioni
non c'eran Casini Scajola e Maroni.
Allo "straniero",...checchè se ne dica..
le donne d'Italia non davan la fica.
ora si grida,..."correte fratelli"
correte a salvare l'Italia a brandelli..
e tutto un raggiro
una truffa,
un sollazzo.....
l'Italia s'è desta??????
...ma manco pù cazzo!!!

roberto scuro (uccello scalciante) Commentatore certificato 16.05.10 19:49| 
 |
Rispondi al commento

finalmente un governo di destra, togliere i soldi ai poveri ed aumentare le evasioni fiscali dei ricchi.
modernità ed innovazione berlusconiana, viva il popolo dei coglioni.

cesare beccaria Commentatore certificato 16.05.10 19:46| 
 |
Rispondi al commento

IL GOVERNO E' ALLA FRUTTA.

Ma NIENTE ELEZIONI con questa legge elettorale non servirebbero a niente!

Il risultato sarebbe un rimpasto e niente di più.

Se vogliono che andiamo a votare prima devono fare una nuova legge elettorale dove il cittadino sceglie chi votare, dove il cittadino onesto possa candidarsi che faccia parte di un partito o no.

Tagliare subito il numero dei parlamentari e le province, le auto blu e tutti i privilegi, primo quello vergognoso della pensione dopo 2 anni e mezzo e lo stipendio darlo solo ai politici con reddito inferiore ai 50.000 euro l'anno, basta con la politica dei ricchi, rappresentano solo se stessi, la realtà italiana non è quella delle pubblicità, chi ci governa è una minoranza elitaria ricca e benestante del paese con problemi con la Giustizia, la loro libertà è quella di evadere il fisco, fare condoni e scudi fiscali per favorire loro stessi e gli amici disonesti.

Silvio ora vuole Casini ma Il Barbaro ha detto no...segno che il PDL è allo sfascio e con l'uscita di Fini dalla cerchia dei fedelissimi al Cavaliere resta ben poco...e la Magistratura lo aspetta in tribunale.

sento odore di fragole mature.....

sandro s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.10 19:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 35)
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è poco da fare, possono stare da una parte o dall'altra, anche scornarsi ma quando si tratta di difendere stipendio e privilegi non esiste più colore, se non quello dei soldi. Ed è scandaloso come uno con mezza legislatura abbia diritto alla pensione. E' una vergogna "bipartisan".

stefano . Commentatore certificato 16.05.10 19:41| 
 |
Rispondi al commento

NCHIESTA
Caccia al tesoro di Verdini
"Soldi e gioielli in Lussemburgo"
Via alla rogatoria. Nel mirino anche i conti di Toro e Balducci. L'accusa: nascoste all'estero somme truffate anche all'Unione europea.
(rep)


==============================


I padroncini del nostro paese fanno affari illeciti sulla "nostra" terra e ne conservano i frutti all'estero......con la speranza di passarla liscia.


cettina d., isola Commentatore certificato 16.05.10 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Anche il sistema feudale vero crollò per cause economiche (crisi economica per la nascita del mercato) e per mano della classe borghese nata dalla nuova economia. Anche questo new feudalesimo che ci avviluppà crollerà per cause economiche. Dobbiamo darci dentro con la politica del movimento.

angelo divi 16.05.10 19:38| 
 |
Rispondi al commento

??????????????????????????????

roberto m. Commentatore certificato 16.05.10 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Allora Beppe a che punto siamo per prenderci il paese in mano con il M5S e farlo rimettere in movimento ? Non vedo all'orizzonte altre forze ed uomini se non quelli appartenenti al movimento 5 stelle !!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 16.05.10 19:30| 
 |