Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Mamma Veltroni


Veltroni_e_il_calcio.jpg
Due notizie su Topo Gigio Veltroni. Una buona e una cattiva. La buona, relativamente parlando, è che è ancora vivo. La cattiva è che non ha mantenuto la promessa di emigrare in Africa. Nella ridente Cortona, Uòlter ha scosso dalle fondamenta il PD con affermazioni gravi:" Noi siamo quelli che al partito ci credono di più, quelli che lo hanno fatto nascere". Ecco, è esaltante che qualcuno nel Pdmenoelle ci creda ancora, in particolare mamma Veltroni (il papà è D'Alema) che lo ha partorito morto. Veltroni è la mamma che ognuno di noi non avrebbe mai voluto avere. E' un rischio troppo alto anche per il più coraggioso dei figli. Non è una questione di amore, ma di sopravvivenza. La mamma però è sempre la mamma, anche quando ha riflessi da bradipo della democrazia. Anche quando afferma con decenni di ritardo che Berlusconi "è fuori dalle regole della democrazia". Chi lo avrebbe mai sospettato quando Uòlter lo riportò tra i vivi e fece cadere il governo Prodi con tanto di foto ricordo dopo un incontro riservato?

9 Mag 2010, 19:35 | Scrivi | Commenti (40) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

l'italia è un Paese di destra, se pensate che la sx possa vincere senza prendere i voti da quello schieramento siete degli illusi, figuriamo poi se danno i voti ad un narcisista snob che il massimo che puo dire è VAFFACULO...mi immagino tutti gli elettori di dx a votarlo...berly è contento che esistiate, prima aveva bertinotti come migliore alleato ( era tutti i giorni al TG4 ), una serpe in seno agli avversari, adesso ha i grillini...

flavio levati 14.05.10 07:33| 
 |
Rispondi al commento

MINKIA Uolter ma che hai per rompere ancora le palle, non ti è bastato far nascere una creatura con GRAVI MALFORMAZIONI già dall'inizio e con il rischio di soffocarla nella culla? Possibile che non abbia intuito che, la SUA PRESENZA determina nel PD-L già in crisi di identità,una tendenza suicida in tutti i militanti.Uolter, se mi leggi, sappi che da buon ateo ho pregato la madonna di Mediugorjce affinchè te ne andassi senza più interferire.Spero anche che ti possa ricordare TUTTI I DANNI che la tua giunta assieme a quella del bellone BRUTELLI avete provocato alla capitale, non che mi freghi più di tanto di ciò che succede a Romaladrona come la chiamano i tuoi sodali vestiti di verde (anche loro hanno peccati come te)se non fosse che queste PORCATE tipo certi condoni avallati dalla tua giunta NON potevano posti in essere data l'inedificabilità del luogo (ricordi la foto con brindisi augurali assieme ai palazzinari) e la zona? Uolter sempre se mi dovessi leggere anzi spero che.....VAI FUORI DAI COGLIONI e per una volta lascia tranquilla la politica,di rogne già ce ne sono a vagonate TU sei di TROPPO.

emi f., voghera Commentatore certificato 11.05.10 19:02| 
 |
Rispondi al commento

In Italia gli stipendi più bassi d'Europa.

Bertolaso lascia e scappa col malloppo verso altre comode poltrone. Scajola lascia e si tiene la casa al Colosseo cercando di capire chi gliel'ha pagata e poi s'è pure permesso di ristrutturargiela, a sua insaputa. Berlusconi resta, ma... 'passa' alla ex-moglie alimenti che farebbero la fortuna di qualsiasi 'lavoratore' salariato. D'Alema si 'irrita' perchè qualcuno gli ricorda di aver avuto la casa popolare usufruendo di una corsia preferenziale che gli permise di scavalcare in graduatoria chi era prima di lui e chi ne aveva più diritto. Bossi piazza nella 'pappatoja romana' - che tanto 'schifa' - il suo degno erede, il figlio. E quelli dell'opposizione? Aspettano che arrivi... il loro turno! La politica è una delle più importanti attività del Paese. Non soffre la crisi, i suoi addetti aumentano ogni anno. I loro stipendi crescono e non temono licenziamenti. La politica è il primo settore improduttivo, ma il meglio retribuito! Intanto "la gente perbene" affonda, destinazione Grecia. Stipendi e pensioni falcidiati dall'euro, prezzi al consumo triplicati, evasione ed elusione ai massimi storici e quei pochi risparmi - messi da parte con tanti sacrifici - mangiati dalle banche!

>>> VIENI ANCHE TU A DIRE LA TUA SU:


C U R N U T U

pirluigi v., guaynabo pr Commentatore certificato 11.05.10 03:20| 
 |
Rispondi al commento

veltronicchio facci un favore...a tutti noi di buona volonta': vai in Africa e portati d'alema, fassino, rutelli, bersani e compagnia.
Oppure manco gli africani (che non sono scemi come gli italiani) ti vogliono?

Marco Sette 10.05.10 21:14| 
 |
Rispondi al commento

PDELLE E PDMENOELLE...

Da quasi quindici anni, questi due schieramenti si sono alternati alla guida del Paese. Hanno fatto cose buone e meno buone. Ma nessuno dei due è mai riuscito a vincere le elezioni per due volte di seguito. Ogni volta la delusione per chi stava al governo ha spinto gli elettori a premiare l’opposizione.

(Dal discorso per l'italia di Veltroni)

COSA SI POTREBBE AGGIUNGERE?

NIENTE PERCHE' QUESTA AUTOANALISI DI VELTRONI SI COMMENTA DA SOLA.

Carmine Crocco Donatellli Commentatore certificato 10.05.10 17:46| 
 |
Rispondi al commento

veltroni mi fa schifo

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.05.10 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Veltroni...E' il 2010 e stiamo ancora a parlare di Veltroni, Berlusconi, D'alema....

Vi rendete conto che c'è ancora Andreotti? Andreotti!

Io non ne posso più!

Per vedere la realtà, senza fregature, visitate il sito:
http://www.anakedview.com/

Troverete articoli riguardanti la comunicazione politica, riflessioni sulla società e molto altro...

spaceboy spaceboy Commentatore certificato 10.05.10 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Veltroni é stato il cavallo di troia di Berlusca nel centro sinistra che è riuscito a distruggere! Dovrebbe vergognarsi e sparire dagli schermi televisivi !

Anthony Joseph Geha Yuja 10.05.10 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non credo che Veltroni sia stato corrotto da Berlusconi quando con lui stipulò accordi segreti. Ricordiamoci che Veltroni era a conoscenza del lodo Alfano anzi aveva dato il suo consenso, tanto è vero che accennò ad una timida reazione solo quando il PD fu inondato di proteste, e il Berlusco commentò:" di Veltroni non ci si può fidare, non sa tenere a bada i suoi". Ora mi chiedo: se non si fece in qualche modo corrompere, cosa lo ha indotto a quei demenziali comportamenti se non una sorta di imbecillità politica? Caro Veltroni da compagno ad ex compagno ( se lo sei mai stato): ma non credi di aver fatto già abbastanza danni? Perchè non la smetti di romperci i c......ni con le tue imbecillità. Vuoi capirlo che il popolo della sinistra, quello che non si è convertito al liberismo come te e quelle mezze cartucce che ti circondano non ti vuole in mezzo ai c.....ni. Vuoi capirlo che il tuo bipolarismo te lo puoi ficcare in quel posto. Vuoi capirlo che i milioni di compagni che votavano PCI non voteranno mai ex democristiani con i quali vai così bene d'accordo. Vuoi capirlo che non esprimi nessuna politica di sinistra.Detto questo valuta bene di andare a farla in c....lo, perchè solo questo ti meriti.

annunziato l. Commentatore certificato 10.05.10 16:15| 
 |
Rispondi al commento

VELTRONI BASTA!
Per pietà di dio, per il bene suo, dei suoi figli, del partito, dell'Italia....BASTA!!!!
L'uomo che ha riabilitato Craxi e compagnia criminale, che ha salvato Berlusconi, che ha perso più elezioni di tutti, che tolto la sinistra dal Parlamento e che ha danneggiato Prodi
BASTA

ENRICO V 10.05.10 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma questi non se ne andranno mai manco se gli piazzi le bombe sotto il c.ulo che ce l'hanno attaccato col bostik alla poltrona. Senza politica che farebbe Veltroni che non sa fare nulla?
L'unico modo è cacciarli dal potere disintegrando il loro partito.Forza MOVIMENTO 5 stelle!

angelo DV 10.05.10 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Revival... Post del 15-01-08 , 0re 9,21.

............
PARLANO DI NOI PER COLPIRE LUI

Sul Giornale di oggi , seconda pagina da paola.setti@il giornale .it vengono citati i nostri Piero Rolla ( mai visto un cumulo di merda piu' grande del PD ) e sentite un po' Manuela Bellandi ( alle prossime elezioni voto lo scoiattolo che scureggia che si conquista anche il post la rete del Grillo ) , Luigi Nicolai , Massimo Ercolani , Maksim Cristian .
Secondo Paola Setti Grillo attacca Veltroni , lincia Veltroni sul blob girotondino perchè vuole far saltare il dialogo delle riforme e aizza il popolo dei blobber contro tpo gigio .
Non è un articolo dei peggiori , riporta virgolettate le affermazioni del nostro Grillo e quindi anche se in modo pilotato chi legge alla fine ......si fà comunque un idea dei contenuti .
Mi viene da ridere ......perchè tra i nostri blobber vi sono ( a volte purtroppo ) interventi ben piu' pesanti di quelli riportati .
La paola inaugura invece un nuovo modo di attaccare Grillo , sfruttando " la liberta" del blob e manda un messaggio a tutta la casta della stampa . Ve lo immaginnate cosa succederebbe se invece venissero riportate affermazioni pesantissime sul pastore tedesco o napolitano o altro ? Forse qualcuno su un blob seguitissimo ( sopratutto dalle caste ) farebbe una denuncia , si aprirebbe un fascicolo , ....ecc . Questo sarà in codice il prossimo passo .
Intanto mandiamo a paola.setti@ilgiornale.it le nostre osservazioni , possibilmente " abbastanza " educate" , ricordandogli che sul blob vi sono centinaia di interventi ogni giorno di contenuto e non solo insulti ( giusti e sacrosanti dopo le continue provocazioni ignobili ) CHE SFIDO A PUBBLICARE !

Cara Paola ti vogliamo bene e con simpatia VAI A FARE IN CULO , attenta pero' fatti vedere ogni tanto dall'otorino , sai, leccare cosi' tanto , rovina la lingua .

Tinazzi|

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.05.10 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma gli africani l'hanno bloccato direttamente alla frontiera o hanno applicato il diritto di recesso?

Cristina M., Leifers Commentatore certificato 10.05.10 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembrava il contrario:
la brutta notizia fosse che p vivo, relativamente parlando, e che la buona e che non fosse in Africa, non di meritano cotanta disgrazia.

lallo forya 10.05.10 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Ormai non mi incazzo più. Quindici anni di bugie conclamate non passano inutilmente.
Parlano di federalismo e alla prova dei fatti non sanno neanche cosa cazzo sia; parlando di vocazione maggioritaria mentre si spaccano in 10mila correnti; il Pd fa manifesti in cui sostiene "di essere fondato sul lavoro": allora lo difendesse...
Insomma, quindici anni di mentecatti che parlano di cose che non sanno, a un Paese che non conoscono usando vocaboli di cui ignorano il significato.
Ci ho fatto la bile, ora sono oltre la bile, non mi incazzo più. Sono l'orchestra del Titanic che continua a suonare mentre la nave affonda, è questione di tempo, e prima o poi saremo tutti surgelati come platesse nel gelido mare della malapolitica, serva di lobby, potentati e della finanza internazionale.
Ah no, scusate, una speranza c'è: la crisi della Grecia potrebbe contagiare l'Euro e far crollare questa banconota da Monopoli. Che bello! Tutto si dice, tranne con chi cazzo ce l'ha questo debito la Grecia. Ebbene, ce l'ha con chi stampa l'Euro, la più grande truffa tipografica di sempre (Gutenberg, potevi farti i cazzi tuoi!!!): compri un foglio di carta da 30 centesimi, ci scrivi sopra 100 Euro e uno Stato lo compra a 102 (è il ricarico di guadagno). Ecco con chi è indebitata la Grecia! Ebbene, speriamo che questa (N)euromoneta crolli, e che nel suo crollo trascini tutto e tutti. Soprattutto questo disgraziato Paese di cui non me ne frega più un cazzo, altro che unità d'Italia. Gli altri si risolleveranno perché controllano i sistemi, noi no, siamo la Scampia d'Europa e ce lo meritiamo, perché i nostri politici ci somigliano. Mi va bene tutto, purchè finisca questa lenta agonia che mi ha non poco rotto i coglioni.

Antonio Valenzi 10.05.10 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma un "uomo" degno di questo nome esiste ancora in politica?

Alberto R., Torino Commentatore certificato 10.05.10 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Gira i tacchi e vai in Africa, Weltronino!

Stefano Jodice (hipsterical), livorno Commentatore certificato 10.05.10 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Oltre tutto era un po' che non lo sentivamo e non credo che mancasse a qualcuno. Poi, dopo le elezioni regionali e dopo le spaccature nel Pdl, all'improvviso torna Walter ed anche Casini che ricomincia a "inciuciare" di qua e di là... Strano

Fulvio Ge 10.05.10 11:04| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
POVERO MAMMA VELTRONI,PECCATO CHE IL FIGLIO PARTORITO NON SIA AL DI SOPRA DELLE ASPETTATIVE!!!!!!
CHE DIO GLI SVEGLI GLI ITALIANI DA QUESTO INCUBO.....
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 10.05.10 08:54| 
 |
Rispondi al commento

NO COMMENTS.

Facce come il culo.

Maurizio Bonfa 09.05.10 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Veltroni in una comitiva media di intelligenza media di un paese medio sarebbe il fesso del gruppo.

In una comitiva di livello sopra la media non lo farebbero entrare.

Gesù fammi risvegliare da questo incubo.

carlo B., bari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.05.10 23:39| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=sAci23iQeh8
Guardatevi questo VD.Parla del giovane Veltroni.
E già allora era un Maestro nell'INCIUCIO.
Presentazione del libro "IL BARATTO, il PCI e le televisioni: le intese e gli scambi fra il "comunista" Veltroni e l'"affarista" Berlusconi negli anni Ottanta.

LUIGI(napoli) 09.05.10 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Beh semplicemente orrendo, e orrendi tutti e due ualter e l'Altro.
Si spaccherà anche l'Unione Europea ora???

silvia bossi 09.05.10 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Leggetevi il Baratto di De Lucia.
Ecco perchè stringe la mano a Berlusconi...
http://vimeo.com/4925053

Davide B., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.05.10 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma perche?...qualcuno ci ha anche creduto alle cazzate che ha sparato TopoGigio nel 2008?

dal 1996..io mi astengo. Almeno fino a quando la nostra lasse politica sara' composta da aborti di natura. Gente che se messa per strada, a lavorare, a competere ed a farsi valere facendosi il culo a cappello di prete, arriverebbe sicuramente ultima...

Questi non si sanno procurare il pane..se non rubandolo come topi di nascosto dalla bocca della gente. Come volete che aiutino il paese a risollevarsi?

Che cazzo ne sanno del lavoro?

Cosa cazzo sa Veltroni, o D'Alema, o Bondi, o CAsini, o Bocchino....di come portare il pane a casa, pagare un mutuo e curarsi un male in questo paese di merda?

Spero con tutto il cuore e con tutte le mie forze, che crepino soffrendo...ed al piu presto.
Amen

Pippo P. 09.05.10 22:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando rivedo Veltroni sono colto da sgomento. Lo ricordo sorridente nelle dichiarazioni dove ipotizzava un bipartitismo perfetto tra Pd e Pdl uniti per sempre in un matrimonio indissolubile. Poi lo sfascio indecoroso del Pd, la perdita di consensi a rotta di collo e le dimissioni frettolose di Veltroni ( altrimenti lo linciavano) e il tentativo inutile seppur lodevole di Franceschini di incollare cocci rotti. Ora l'incubo ritorna e lo lasciano pure parlare. L'unico posto dove lo vedrei bene è con la tunica di mocaco tibetano in modo da non nuocere per i prossimi cento anni.

Good night 09.05.10 22:05| 
 |
Rispondi al commento

con d'alema e altri avete usato la gloriosa storia del PCI per contribuire alla realizzazione dei piani della P2...il popolo si ricordera di te:

VELTRONI MA ANCHE...LEVATI DI ULO MERDOSO

KOBA KOBA Commentatore certificato 09.05.10 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Basta Veltroni...hai rovinato la sinistra, fatto cadere un Governo, abbi almeno l'intelligenza di sparire dalla scena politica...oppure iscriviti al PDL, almeno sappiamo con chi abbiamo a che fare, tu di sinistra non hai mai avuto niente.

sandro s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.05.10 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Quando un Mentecatto come veltroni continua a voler SNATURARE la sinistra tentando di raccogliere i voti che la destra perde...senza invece pensare a recuperare i voti che la SINISTRA ha perso anche grazie a lui! non ci sono parole per descriverlo...

E POI LI CHIAMANO STATISTI!

Ma VAFFANCULO amico del NANO

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 09.05.10 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo è ......................

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 09.05.10 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Bella foto.

il fatto (quotidiano), Roma Commentatore certificato 09.05.10 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Io sono contro l'aborto, ma per quanto riguarda il PD sarebbe stato meglio che fosse stato abortito immediatamente dato che non c'era bisogno di fare le analisi! Mostro era stato concepito e mostro sarebbe nato con genitori totalmente incapaci di intendere e di volere, anzi volere sì perchè il nostro denaro lo vogliono, eccome!

Leonardo Stella 09.05.10 20:05| 
 |
Rispondi al commento

NO COMMENT.

Gianluca Gendusa, Firenze Commentatore certificato 09.05.10 19:54| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori